Page 1

DOMENICA 19 LUGLIO 2015

45esima edizione 17-26 LUGLIO 2015

ANNO 6 - NUMERO 3

GIFFONI, UNA FORMULA VINCENTE

È stata la superstar hollywodiana Mark Ruffalo, celebre per il suo Hulk cinematografico e primo ospite internazionale del Giffoni Film Festival 2015, ad aprire la seconda giornata di questa edizione. "Carpe diem - ha affermato - è stato per me il lanciarmi nel mondo del cinema pur non essendo

nessuno, riuscendo poi ad arrivare dove oggi sono. Da bambino - ha continuato - sognavo di diventare Hulk e dopo anni ci sono riuscito". Spazio poi a tanti altri ospiti, da Lodovica Comello e Tess Masazza che hanno presentato il nuovo capolavoro Disney Pixar "Inside Out", a Fabio De Luigi ed Angelo Duro che

hanno incontrato i giurati e partecipato alla prima serata del Trio Medusa Late Show @ Giffoni. Al via ieri anche la sezione Masterclass. Qui, Ivan Cotroneo ha presentato, insieme al cast, il suo film "Un bacio", tratto dal suo stesso libro omonimo, mentre Alessandro Rak ha parlato del suo romanzo, "L'arte di essere felici",

ovvero un percorso verso la felicità. La giornata si è chiusa con il Giffoni Music Contest negli spazi del Late Show, con le band emergenti "The Citizen" e "Psychopathic Romantics", e lo special guest Peppe Rapicano. Servizi all’interno


45^ EDIZIONE

2

carpe diem

19 LUGLIO 2015

"L'AMORE INNOCENTE DI QUESTI RAGAZZI PER IL CINEMA È FANTASTICO" Hulk abbraccia Giffoni. Entusiasta, accompagnato dalla moglie Sunrise Coigney, Mark Ruffalo, il 47enne attore di "The Avengers", la serie di film Marvel in cui interpreta Hulk, dichiara subito, appena arrivato ieri in Cittadella, chi sono i suoi eroi: "Da bambino sognavo di essere Hulk - esordisce - E poi Marlon Brando e Jerry Lewis. Quando ero ragazzino mia nonna ci mandava a letto presto ma poi veniva da me e mi diceva se volevo andare a vedermi un film in televisione con lei. Una notte mi vidi ‘Un tram che si chiama Desiderio’ e appena comparve Brando esclamai ‘Io voglio essere come lui, voglio fare quel film’!". Ad ispirarlo anche gli italiani Marcello Mastroianni, Federico Fellini, Lina Wertmuller, Paolo Sorrentino con "La Grande bellezza" e "Il Postino" di Michael Radford con protagonista Massimo Troisi. La parte di Hulk gli ha cambiato la vita: "Mi sono anche meravigliato quando mi hanno offerto la parte di Hulk. Non so se faremo altri film su di lui, dipenderà tutto dal pubblico". Recentemente ha recitato in "The Normal Heart", film ispirato alla storia vera di Larry Kramer, scrittore omosessuale. "La sentenza della Corte Suprema che ha dato il via libera in Usa ai matrimoni gay è stata molto importante commenta - sono stato felice anche se ci siamo arrivati tardi". Tra i progetti futuri, "Spotlight", definito "un film importante, che spero abbia il successo che meriti". La chiusura è su Giffoni e, ancora, sull'Italia: "L'amore innocente che questi ragazzi hanno per il cinema è fantastico. Non mi aspettavo questa accoglienza ma non sono sorpreso perché conosco il calore delle mie tradizioni. E' vero quello che diceva Francois Truffaut, questo è il festival più necessario". A proposito del tema del Gff 2015, afferma: "Per me il carpe diem è stato lanciarmi nel vuoto senza rete per diventare attore, anche quando trovavo chi non credeva in me, chi rifiutava di darmi le parti e chi diceva che non avevo chance perché sembravo troppo italiano ma non ero italiano e non parlavo neanche italiano".

GIFFONI NEWS

Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione al numero 19751

DIRETTORE RESPONSABILE Marco Cesaro

REDAZIONE Via Aldo Moro, 4 84095 Giffoni Valle Piana (SA) tel. +39 089 8023001, fax +39 0898023210 m.cesaro@giffoniff.it www.giffoniff.it

RESP.LI DEL TRATTAMENTO DEI DATI (d. Les. 196/2003): Marco Cesaro, Pietro Rinaldi

EDITORE

Ente Autonomo Festival Internazionale del Cinema per Ragazzi Sede legale Via Aldo Moro, 4 84095 Giffoni Valle Piana (SA)

PRESIDENTE Pietro Rinaldi

CONCESSIONARIA PER LA PUBBLICITÀ PER L’ITALIA E PER L’ESTERO Giffoni Media Service S.r.l., Sede legale e Direzione commerciale Via G. Fortunato, 5 84095 – Giffoni Valle Piana (SA) Tel. 39 089866727 info@giffonimediaservice.it www.giffonimediaservice.it


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015 3

UN ''HULK'' MOLTO UMANO E SPONTANEO CONQUISTA I GIURATI


45^ EDIZIONE

4

carpe diem

19 LUGLIO 2015


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015 5


45^ EDIZIONE

6

carpe diem

19 LUGLIO 2015

LODOVICA COMELLO E TESS MASAZZA EMOZIONANTI COACH PER "INSIDE OUT" Le emozioni Pixar sbarcano al Giffoni Film Festival con una coppia di giovani talenti d'eccezione, Lodovica Comello (cantante e attrice, nota al pubblico dei più piccoli per Violetta) e Tess Masazza (stella del web). Le due artiste rivestono un ruolo speciale: sono le coach rispettivamente delle emozioni Gioia e Disgusto, nel primo web talent show mai realizzato in occasione del lancio di Inside Out, nuovo film Pixar in sala dal 16 settembre. Il concorso invita il pubblico sul sito www.emozionicercasi.it a inviare una foto o un video che esprima una delle cinque emozioni della pellicola: un vincitore per categoria doppierà una scena del film è sarà invitato alla premiere italiana, red carpet incluso. "Usiamo la potenza del web - ha spiegato Lodovica - per promuovere un capolavoro. L'idea di entrare nella testa della protagonista per spiegare a grandi e piccoli come funzionano le nostre emozioni è geniale. Io sono felicissima di rappresentare la gioia, che è l'emozione che provo più spesso. Che bello sorridere, essere allegri e mantenersi positivi". Tess si diverte a giocare con le espressioni facciali: "A me il disgusto lo provocano le cimici, ma quando lo sperimento si vede subito. Mi basta poco per dare voce a quello che provo. Come ve ne accorgete? Il mio viso fa una smorfia! Ai ragazzi del pubblico - chiosa - vogliono lanciare un messaggio semplice ma d'effetto: tenersi strette tutte le emozioni, di qualunque natura siano. Lodovica Comello sarà poi attesa a Mondragone, in provincia di Caserta, il 25 luglio, nella prossima tappa del Lodovica World Tour 2015.

LE DUE ARTISTE A GIFFONI PER LANCIARE IL CONCORSO LEGATO AL WEB TALENT SHOW DISNEY


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015 7


45^ EDIZIONE

8

carpe diem

19 LUGLIO 2015

FABIO DE LUIGI E ANGELO DURO IN VERSIONE "TIRAMISU", TRA QUALCHE MESE AL CINEMA Tiramisù, film che segna il debutto alla regia di Fabio De Luigi e che vede tra i protagonisti la Iena Angelo Duro, arriverà nei cinema tra qualche mese ma, prima di cimentarsi con ciak e cinepresa, il duo comico ha dovuto misurarsi in una sfida ancora più ardua: rispondere alle curiosità dei preparatissimi giurati del Giffoni Film Festival. Nella serata di ieri, carichi di ironia e disponibilità, i due si sono confrontati con i ragazzi senza risparmiarsi. “Tra due comici il feeling o nasce subito o niente, non si può costruire – ha spiegato De Luigi – con Angelo ci siamo trovati dal primo momento. Personalmente di web non sapevo molto, è nato questo crossover ed in un pomeriggio abbiamo scritto i primi sketch in maniera quasi ingenua e

spontanea. Strada facendo ci siamo accorti che l’esperimento funzionava”. Tra i due, che hanno iniziato la loro collaborazione nel mese di maggio, la complicità è forte e si vede, tanto da aver avviato un format web divenuto virale con "L'esame che vorrei" e seguito da "La dieta che vorrei", che vede De Luigi nei panni dell'austera fonte comica e Duro vestire gli abiti del giovane sbarazzino che spalleggia le battute dell'ex Medioman. La commedia al cinema sarà scritta da Gennaro Nunziante, già autore del nuovo film di Checco Zalone e regista della trilogia del comico pugliese. Non è mancato un riferimento agli esordi di De Lugi, in particolare rispetto ai cinepanettoni: “È stata una scelta strategica – ha

''CON ANGELO CI SIAMO TROVATI DAL PRIMO MOMENTO. IN UN POMERIGGIO ABBIAMO SCRITTO I PRIMI SKETCH'' chiarito – volevo fare cinema, mi serviva una strada per cominciare e ho accettato. Il tempo mi ha dato ragione dato che a breve mi cimenterò alla regia”. E ha continuato: “Ci sono dei generi, come la commedia, che obbligano a ripeterti a rivederti sempre nella stessa veste. Mi piacerebbe che ci si mischiasse di più, senza barriere, senza giudicare un attore per i film che ha fatto o per il regista con cui ha lavorato ma sorprendendo anche il pubblico altrimenti è tutto un po’ standardizzato”. A chiudere l’incontro è stata la valutazione di Angelo Duro sul compito della commedia: “È l’altra faccia della tragedia – ha detto – è uno sguardo che hai sulle cose che ti aiuta molto, a volte pure troppo perchè ora riesco a vedere tutto secondo quell’ottica e non in modo diverso”. A Fabio De Luigi è stato consegnato il premio Giffoni Experience Award, mentre la sua giovane – ma non per questo inesperta – spalla ha ritirato il Giffoni Explosive Award.


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015 9


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015

10

"UN BACIO" DI COTRONEO PER DAR SPAZIO AI GIOVANI Ivan Cotroneo, primo ospite della giornata di ieri per il ciclo Masterclass, la sezione del Giffoni Film Festival composta da 100 giurati selezionati tra i Generator +18, ospitata negli spazi dell’Antica Ramiera. Cotroneo è ritornato a Giffoni per presentare il backstage del suo ultimo film "Un Bacio", ispirato dall'omonimo romanzo scritto nel 2010 ed edito da Bompiani, ispirato ad un fatto di cronaca: l'omicidio, nel febbraio 2008, di uno studente quindicenne di un liceo californiano, "colpevole" di aver corteggiato un compagno di classe. Da questo tragico episodio il regista, scrittore e sceneggiatore napoletano ha preso spunto per raccontare la storia di Lorenzo (interpretato da Rimau Grillo), un ragazzo dichiaratamente gay e per di più adottato, Antonio (Leonardo Pazzagli) e Blu (Valentina Romani): tre adolescenti, tre liceali alle prese con le loro prime volte. La storia del film – le cui riprese sono terminate l'8 giugno scorso e l'uscita è prevista per il febbraio 2016 – si svolge in un liceo del Friuli (l'istituto per geometri "Marinoni" di Udine). Scritto a quattro mani con la sceneggiatrice Monica Rametta (con la quale aveva collaborato anche alla stesura de "La

Kriptonite nella borsa") e prodotto da Francesca Cima ("La Grande Bellezza", "Il Ragazzo Invisibile"), "Un bacio" racconta delle prime volte e in particolare affronta il tema scottante del bullismo in tutte le sue sfaccettature. "Ho sentito l'urgenza – ha spiegato Cotroneo rispondendo alle domande dei giurati – di raccontare l'adolescenza che è diventata oggi molto violenta, rompendo molti schemi. Ma – ha avvertito – la mia non è una visione paternalistica, bensì è un film fatto con il cuore e soprattutto con dei ragazzi giovanissimi alle loro prime esperienze cinematografiche. La mia visione è: basta con i soliti nomi, bisogna dar spazio ai giovani e giovanissimi". I tre giovani attori – che hanno accompagnato il regista insieme alla sceneggiatrice e alla produttrice – hanno raccontato di fronte alla platea di coetanei la loro esperienza sul set. Rimau Grillo (che interpreta il personaggio di Lorenzo) ha spiegato la grande forza del suo personaggio "che non cede mai, bensì persevera di fronte ad ogni difficoltà. Non vive con disagio la sua condizione ma al contrario si trova a suo agio senza cercare di cambiare per sembrare normale agli occhi degli altri".

IL REGISTA E SCRITTORE A MASTERCLASS PER PARLARE DEL SUO ULTIMO FILM


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015 11


45^ EDIZIONE

12

carpe diem

19 LUGLIO 2015

RAK E "L'ARTE DELLA FELICITÀ" "Per poter andare oltre il monopolio della cinematografia animata americana bisognava pensare a qualcosa di differente, bisognava suscitare un sano senso di necessità rispetto all'opera prodotta. In soldoni, era indispensabile creare qualcosa che sapesse parlare oltre le categorizzazioni e le etichette". Alessandro Rak è serafico nel raccontare nella giornata di ieri ai giovani giurati presenti per la Masterclass i suoi 37 anni di vita e gli ultimi 15 di produzione artistica, non facendo mistero dell'orgoglio derivante da una creazione come "L'arte della felicità". Il lungometraggio animato apparso sugli schermi nel 2013 gli è valsa infatti l'apertura della 28° Settimana della Critica nel corso della 70° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia e, soprattutto, la vittoria del Premio Arca Cinema Giovani e la Menzione Speciale della Fedic come Miglior Film Italiano a Venezia. "Per molti aspetti si tratta di una storia dalle tinte vagamente noir" - ha proseguito Rak "ambientata in una Napoli costantemente bagnata dalla pioggia incessante, in cui un semplice tassista porta avanti il proprio percorso a ritroso nella memoria e negli affetti ormai scomparsi. Attraverso i clienti e le storie di vita che si susseguono nel corso della giornata, Sergio cerca di metabolizzare la morte del fratello, partito per il Tibet dieci anni prima e mai tornato. Una vicenda trascinante, con cui ritrovare sentimenti creduti ormai persi per sempre". Un'opera omnia sulla concretizzazione della felicità, dunque, ma anche un mezzo attraverso cui renderla un concetto sapienziale. "Il lungometraggio, al di là di ciò che si può credere, è un lungo percorso attraverso cui i vari personaggi cercano di insegnare, attraverso il racconto delle loro personali esperienze, cosa può donare concretamente la percezione del benessere e dell'appagamento. L'intero film animato si trasforma così in un costante confronto tra percezioni e generazioni, con cui tentare di approdare esclusivamente alla pienezza di un sentimento tra i più labili in assoluto".

L'ARTISTA A MASTERCLASS CON LA SUA ULTIMA CREAZIONE


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015 13


45^ EDIZIONE

14

carpe diem

19 LUGLIO 2015

ASTA DI BENEFICENZA CON "AURA" PER "MEDICI SENZA FRONTIERE" Uno degli eventi più attesi di questa edizione del Giffoni Film Festival è l’Asta di Beneficenza fortemente voluta da Giffoni Experience, Associazione Aura e Genea Antichità che avrà luogo stasera alle ore 18.30 nella Cappella Andria del Giardino degli Aranci di Giffoni Valle Piana. Saranno messi all’asta oggetti di antiquariato e l’utile ricavato sarà devoluto a Medici Senza Frontiere. Presenta la serata il giornalista Tonino Pinto, mentre il banditore sarà Generoso Andria, Presidente Onorario del Giffoni Experience. Aura’s Charity è l’espressione sociale del Giffoni Film Festival. Nella sua storia decennale, tanti i prestigiosi progetti realizzati e le collaborazione instaurate, prima tra tutte quella con l’Ospedale Bambino Gesù di Roma. Proprio al Bambino Gesù infatti si è tenuta, lo scorso 14 luglio, l’apertura ufficiale della 45esima edizione del Gff. Nel corso di tutti questi anni, Aura, presieduta da Alfonsina Novellino, è divenuta il punto di riferimento di strutture mediche e organizzazioni sanitarie regionali e nazionali. Tantissime le attività messe in campo dal progetto per il sociale, come la maratona tv Telethon, la pubblicazione di volumi tematici a firma di personalità di spicco del mondo medico, artistico, culturale e politico italiano, le campagne di sensibilizzazione rivolte ai più deboli, le giornate di studio e i raffinati spettacoli con il Teatro San Carlo di Napoli.

Invito Asta di Beneficenza Charity Auction

Giffoni Experience, l'Associazione Aura e Genea Antichità

Sono lieti di invitarLa alla Serata di beneficenza Saranno messi all’asta oggetti di antiquariato L’utile ricavato sarà devoluto a Medici Senza Frontiere Banditore Generoso Andria Presidente Onorario - Presenta Tonino Pinto Giornalista RAI

Domenica 19 luglio - ore 18.30 - Cappella Andria - Giardino degli Aranci - Giffoni Valle Piana


45^ EDIZIONE

carpe diem

19 LUGLIO 2015

LUCKY RED ANTICIPA AL GIFFONI I SUOI PROSSIMI EVENTI

Tra le altre attese anteprime, arriva oggi in Sala Truffaut il film d’animazione "Quando c’era Marnie", l’ultimo lungometraggio dello Studio Ghibli e distribuito dalla Lucky Red, a Giffoni per presentare anche i teaser preview de "Il Piccolo Principe" di Mark Osborne, "Un Bacio" di Ivan Cotroneo, "Breaking Dance" di John Swetnam e "Game Therapy "di Ryan Travis. Si parte, alle 14.30, con la teaser preview di "Un Bacio" del regista Ivan Cotroneo (Italia, 2015) che sfilerà anche sul blue carpet della Cittadella. L’opera racconta la storia di Lorenzo, Blu e Antonio, tre sedicenni, compagni di classe che finiscono con il venire isolati dagli altri coetanei. Un film sull’adolescenza, sulle prime volte, sulla ricerca della felicità, ma anche sul bullismo e sull’omofobia, sui modelli e sugli schemi che impediscono, soprattutto ai ragazzi, di trovare la strada della propria felicità. Nel pomeriggio sarà la volta degli youtubers FAVJ Clapis- Decarli - Zoda, che presenteranno a Masterclass il lungometraggio Game Therapy, in uscita il 22 ottobre nelle sale italiane. In Sala Truffaut, alle 20.00, toccherà poi a "Quando c’era Marnie" di Hiromasa Yonebayashi (Giappone, 2014). Il lungometraggio animato è incentrato sulla vita di Anna, dodicenne giapponese orfana, timida e introversa che viene mandata dai genitori adottivi, in seguito a un grave

attacco d’asma, a trascorrere le vacanze estive da Kiyomasa e Setsu Oiwa, una coppia di parenti. Giunta a Kushiro, la ragazza si imbatte in una grande villa apparentemente disabitata, e incontra una bella e misteriosa ragazza dai lunghi e biondi capelli di nome Marnie. Le due adolescenti stringono subito una profonda ma segreta amicizia.

15


sviluppo sostenibile attenzione all’ambiente

affidabilità e responsabilità

innovazione e cambiamento

partnership con la comunità


45^ EDIZIONE

carpe diem

Street Fest

PLUS DOMENICA 19 LUGLIO

SALA CINEMA/TEATRO LUMIÈRE Old Jazz Orchestra - La Compagnia della Settimana Dopo. GIFFONI VILLAGE 10:00/21:00 CITTADELLA DEL CINEMA Laboratori didattici a cura dei partner del Giffoni Experience (su prenotazione) Burattini. Compagnia di Giò Ferraiolo Laboratori e giochi a cura dell’Ass. L.A.A.V. Officina teatrale (SA). PARCO HOLLYWOOD 8.00 – 10.00: Area Breakfast per i giurati, prodotti omaggio offerti da Tre Marie, Terraorti, Mulino Bianco 10:00 - 16:30: “Vivi in movimento con Coca-Cola”: Yoga e Pilates, Ping Pong, Calcio Balilla, Beach Volley e tornei di Burraco (per info rivolgersi al personale Coca-Cola presente in loco) 16.00– 19.30 Look Like a Star: un pomeriggio che ti trasformerà in una diva da “Blue Carpet”. Trucco e Parrucco a cura di L'Orèal – All'evento sarà presente Alice Venturi titolare del blog Alice Like Audrey, tutor di trucco del programma di Rai 2 "Detto Fatto". 17.00 – 18-00 Tutorial Style – Incontro con la Fashion Designer Rita Mazzeo CINEMA AL PARCO 22.00 BANANA di Andrea Jublin (Italia, 2014, 90') ANTICA RAMIERA MOSTRA D’ARTE 17:00/21:00 “L’Arte Coglie Attimi nel presente per Esportarli verso il futuro” a cura dell’Associazione “Angelo Azzurro” PIAZZA UMBERTO I ANIMAZIONI 18:00/20:30 CarpeDiem Village. Ludoteca Playhouse e Ludoteca Il Paese delle Meraviglie 22:15 SPETTACOLO Visioni d’Incanto. Magia, close up video proiettato, ombre, sand art, pittura creativa. Per tutti PARCO PINOCCHIO 18:00/20:30 Laboratori creativi e di riciclo, lab di giocoleria, laboratori teatrali. L.A.A.V. Officina Teatrale Salerno. NARRAZIONI ANIMATE 20:30 Giacomo Bizzai Storie d'amicizia. In collaborazione con la Mostra Int. d’Illustrazione per l’infanzia di Sarmede. Con l’accompagnamento dei musicisti del corpo Bandistico L. Rinaldi GIARDINO DEGLI ARANCI 21:15 SPETTACOLO Iattatiro Live. Concerto per bambini di Gianni Silano. Dai 3 anni VIA SCARPONE 19:00/21: 00 LUDOBUS LUDOTECA di LEGNOGIOCANDO. A cura di Saltamartino di Pucci Manuel PIAZZA SCARPONE 19:30 BURATTINI Spettacoli di Giò Ferraiolo GIARDINI FELLINI 17:00/24:00 QUALITY VILLAGE Show Cooking a freddo / laboratori e stand di prodotti enogastronomici a cura dell’Associazione “Orchidea del Picentino” MERCATINI 17:00/24:00 “Attimi di manualità” a cura dell’Associazione “Angelo Azzurro” LARGO DE ROSSI 19:30 e 21:00 SPETTACOLO Sogni in volo. Valentina Franchino. Performance di danza aerea. Old Jazz Orchestra - La Compagnia della Settimana Dopo. Spettacolo di clown musicale - Per tutti VIA DE ROSSI 19:00/22:00 LABORATORI Face painting Weronique Art - Di Cerlakkas.a.s Magia – di Pastrocchio Lab. Compagnia Ammuina Animation Co_Scienze. Lab di divulgazione scientifica a cura de Le Nuvole CAMPETTI CICCONE –VIA BERLINGUER 17:30 – 21:00 Pompieropoli. Percorso per piccoli aspiranti Vigili del Fuoco. Ass. Naz Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale – Sez. Prov. di Salerno in collaborazione con Comando Prov. Vigili del Fuoco di Salerno 16:00 – 21:30 Nerf Cup. Sfida i tuoi amici nella Nerf Arena. A cura di Hasbro Italy COMPLESSO MONUMENTALE SAN FRANCESCO 10:00/13:00 MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA 16:00/19:00 “Cogli l’Arte” a cura di Salvatore Colantuoni

GFFXTUTTI

19 LUGLIO 2015

15 location sparse per la cittadina picentina, oltre 30 compagnie provenienti da Italia e Francia, un cartellone composto da 200 spettacoli tra teatro, narrazioni, ludobus, truccabimbi, dog show, artisti di strada, animazioni, giochi, laboratori di giocoleria, di riciclo, di scienze e, inoltre, tante attività per i genitori, laboratori di degustazione, visite nelle location dei picentini, beauty blogger tanto altro. Ecco il ricco programma del Giffoni Street Fest, ovvero il Giffoni Experience che abbraccia la sua città e coinvolge tutta Giffoni Valle Piana, allietando grandi e piccini.

17


45^ EDIZIONE

18

carpe diem

19 LUGLIO 2015

TRIO MEDUSA LATE SHOW @ GIFFONI CON MALIKA AYANE IN PIAZZA LUMIÈRE Al via la grande musica a Giffoni. Sarà stasera Malika Ayane il primo ospite musicale del Trio Medusa Late Show, lo speciale format condotto dal Trio Medusa e prodotto da Level 33 che, direttamente da Giffoni Valle Piana, avrà come protagonisti i grandi nomi del cinema e della musica e andrà in onda dal 18 agosto in seconda serata su Italia 1. Reduce dal successo del suo singolo "Senza fare sul serio", vero tormentone di questa estate e ai vertici dell'airplay radiofonico, Malika questa sera giocherà con l'ironia del Trio e terrà, come tutti gli ospiti musicali, uno speciale show case. Nei giorni successivi, invece, si proseguirà con la band fenomeno del momento, The Kolors, il re delle classifiche Guè Pequeno, e ancora Nina Zilli e Zero Assoluto oltre al rapper Raige e Lorenzo Fragola, protagonista all’ultimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo. A partire dalle ore 22.00, quindi, Piazza Lumière di Giffoni Valle Piana si trasformerà e diventerà un’arena con due palchi, uno dedicato alla musica e uno alle interviste, legati indissolubilmente da una passerella sospesa. I protagonisti sul palco, accanto agli ospiti, saranno i ragazzi delle giurie che intervisteranno i loro idoli con le loro domande acute e autentiche, tratto distintivo della giovane giuria di Giffoni. E come scenografia un megascreen naturale rappresentato dalle montagne che circondano la piazza su cui saranno proiettate immagini della serata e delle 45 edizioni del Festival. Interviste pungenti dei giurati del Festival e del Trio Medusa ai protagonisti del cinema e della musica, divertenti incursioni video nella vita della manifestazione, e tanto tanto altro, saranno così i contenuti di un late show senza regole e mai visto prima. Ospiti cinematografici di stasera saranno anche il trio inedito Primo Reggiani, Matteo Branciamore e Nicolas Vaporidis, e Lillo del duo Lillo & Greg. Le registrazioni del Late Show hanno intanto avuto inizio già ieri sera con la prima serata ufficiale nella gremita Piazza Fratelli Lumière. L’evento ha visto ospiti il comico Fabio De Luigi e la Iena Angelo Duro, quest’ultimo interprete della prima pellicola diretta dallo stesso De Luigi, dal titolo ″Tiramisù″: Fabio De Luigi è già stato attore in alcune pellicole e in sit-com e adesso si cimenta così per la prima volta dietro la macchina da presa. Piacevole serata quindi per il popolo di Giffoni Valle Piana, in attesa delle prossime nottate musicali del nuovissimo ed eccentrico Trio Medusa Late Show.


carpe diem

45^ EDIZIONE

19

LUGLIO

19 LUGLIO 2015

45esima edizione 17-26 LUGLIO 2015

Lucky Red presenta

QUANDO C’ERA MARNIE

by Hiromasa Yonebayashi

ANTEPRIMA

ore 22 SALA TRUFFAUT

proiezione prenotabile dal pubblico

UN BACIO by Ivan Cotroneo

TEASER PREVIEW

19:20 SALA TRUFFAUT

TRIO MEDUSA LATE SHOW @ GIFFONI ore 22:00 PIAZZA FRATELLI LUMIERE (ingresso libero)

con la partecipazione del cast

con

GAME THERAPY

MALIKA AYANE

by Ryan Travis

TEASER PREVIEW

ore 19:45 SALA TRUFFAUT

con la partecipazione di FAVIJ, FEDERICO CLAPIS, LEONARDO DECARLI, ZODA

OSPITI 16:30

MARTIN FREEMAN 18:10 LILLO

16:00 SERENA

ROSSI

& GREG

DAILY 2015 - Domenica 19 Luglio 2015  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you