Issuu on Google+

Aste Ghiglione Palazzo Doria Piazza S. Matteo Genova

16 Giugno 2012

Piazza San Matteo, 6B rosso 16123 Genova Fax 010.2473.295 Tel. 010.2473.530 - 010.2473.207 www.ghiglione.it


*cat. filatelico n°82_419x280 15/05/12 16:35 Pagina 2

2435

1320

2532

1326

1349

836

1418

1419

833 1433

1409

1410

In copertina: Lotto n. 6141 - varietà “prima a di Zara più corta”

TAVOLA 1 TAVOLA 4


*Pagine interne_20x28_200X280 15/05/12 13:46 Pagina 2

1743

1745

1747

1770

1748

1763

1772

1795

1817

2387

2396

TAVOLA 2

1767

1781

1797

1796

1765

1798


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 2

Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885

Italo Ghiglione con i figli Guido, Ezio e Aldo nel 1933 Ezio Ghiglione con il figlio Piero nel 1968 Il cinquantesimo della Ditta nel 1935

Aste di Filatelia dal 1976

Febbraio: termine acquisizione materiale 10 dicembre Giugno: termine acquisizione materiale 10 aprile Ottobre: termine acquisizione materiale 10 luglio

2 / ASTA GHIGLIONE 2011


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 3

1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal 1885 Filatelia dal

Aste di Numismatica dal 1987

Aprile: termine acquisizione materiale 28 febbraio Novembre: termine acquisizione materiale 30 settembre

Aste di Antiquariato dal 1996

Maggio: termine acquisizione materiale 30 marzo Dicembre: termine acquisizione materiale 30 ottobre

ASTA GHIGLIONE 2011 / 3


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 4

Filatelia da cinque generazioni DIREZIONE

Piero Ghiglione Roberto Ghiglione ASTE FILATELICHE

Piero Ghiglione Roberto Ghiglione Riccardo Bacci ASTE NUMISMATICHE

Piero Ghiglione Gino Frisione Stefano Frisione (Perito CCIA e Tribunale di Genova) Caterina Chini Alessandro Calvi ASTE ANTIQUARIATO

(martedì/sabato: 9/12,30 - Tel. 010.2461.344)

Piero Ghiglione Caterina Chini

INFORMAZIONI BID E REALIZZI ASTE

Caterina Chini Pamela Vassallo Caterina Nascimbene

ESPOSIZIONE E INFORMAZIONI LOTTI VOLUMINOSI FILATELIA (Fondaco: Tel. 010.2510.248)

Riccardo Bacci PERIZIE E STIME FILATELICHE

Piero Ghiglione (Perito CCIA e Tribunale di Genova) AMMINISTRAZIONE

(martedì/sabato: 9/12,30 - Tel. 010.2473.207):

Caterina Dellepiane SPEDIZIONI

Pamela Vassallo Caterina Nascimbene WEB E PRODUZIONE CATALOGHI

Roberto Ghiglione

VENDITA AL DETTAGLIO

(Tel. 010.2473.287 - 010.2473.396)

Carolina Morzenti Caterina Dellepiane Pamela Vassallo

MAGAZZINO E TRASPORTI

Ronny Cedeno Ley

Piazza S. Matteo, 6B rosso - Genova - Tel. 010.2473.530 - Fax 010.2473.295 - info@ghiglione.it - www.ghiglione.it (lunedì: 15,30/19,30 - dal martedì al venerdì: 9/12,30 e 15,30/19,30 - sabato: 9/12,30)


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 5

82ÂŞ Asta di Filatelia

oltre 8.500 lotti

16 Giugno 2012

Esposizione dei lotti sul nostro sito www.ghiglione.it sono presenti le immagini di tutti i lotti non voluminosi

dal 5 Giugno al 15 Giugno 2012

a Genova, in Piazza S. Matteo, 6B r. SOLO SU APPUNTAMENTO (Tel. 010.2473.530-010.2473.207)

il 16 Giugno 2012 a Genova, in Piazza S. Matteo, 6B r. (ore 9 -13 e 14,30-19,30)


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 6

condizioni di vendita 1) 2) 3)

La vendita all’asta è in nome proprio e per conto di terzi. I lotti verranno aggiudicati al miglior offerente. Il banditore ha facoltà, a suo insindacabile giudizio, di ritirare i lotti dalla vendita, di accorparli, di non accettare offerte in sala o inviate per corrispondenza, di annullare le aggiudicazioni di lotti eventualmente contestati. Il banditore ha facoltà altresì di negare la possibilità di acquisto a persone non gradite. L’acquirente con l’offerta espressa in sala od inviata per corrispondenza accetta integralmente le condizioni di vendita qui riportate Per ogni lotto è indicato in euro il prezzo minimo di partenza al di sotto del quale non possono essere accettate offerte. I lotti si vendono nello stato in cui si trovano. Eventuali controlli peritali diversi da quelli eventualmente esistenti debbono essere richiesti prima dell’asta. Il prezzo di partenza in sala sarà uguale al minimo di partenza, che risulta stampato a fianco di ogni lotto, se non saranno pervenute offerte più alte per corrispondenza. In caso di più offerte uguali per corrispondenza avrà la precedenza l’offerta giunta per prima. In caso di più offerte per corrispondenza il prezzo di partenza sarà costituito dalla seconda offerta più alta maggiorata di uno scatto. Gli scatti delle offerte potranno variare a giudizio dei banditore, ma non saranno superiori al 10% per i lotti superiori a 100 euro. Il prezzo di aggiudicazione sarà maggiorato del 20%, I.V.A. compresa. Esempio: prezzo di aggiudicazione Euro 100,00 + maggiorazione Euro 20,00 = Totale da pagare Euro 120,00 L’ammontare finale del documento che accompagna la merce acquistata all’asta comprenderà l’importo I.V.A. che, obbligatoriamente, in ottemperanza alla direttiva CEE 77/388 del 17 maggio 1977 in vigore in Italia a partire dal 1° gennaio 2001, non potrà essere nè evidenziato nè scorporato. In conseguenza i soggetti in possesso di partita I.V.A. non potranno procedere alla detrazione dell’I.V.A. stessa che costituirà parte integrante del costo nè dovranno provvedere al versamento di alcuna ritenuta d’acconto. Per tutti i soggetti acquirenti varrà quindi lo stesso regime. Il pagamento può essere effettuato al ricevimento della fattura a mezzo assegno bancario, a mezzo c/c postale n. 89092449 (intestato “Studio Ghiglione”) o tramite bonifico bancario:

4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) 11) 12)

13)

- BANCA MONTE DEI PASCHI: - BANCA INTESA SAN PAOLO:

14)

cin: T - abi: 01030 - cab: 01400 - c/c: 000004832474 - iban: IT81T0103001400000004832474 cin: L - abi: 03069 - cab: 01400 - c/c: 100000113526 - iban: IT55L0306901400100000113526

A pagamento avvenuto i lotti saranno a disposizione dell’acquirente presso la nostra sede e salvo diverse disposizioni verranno spediti a rischio ed a spese dell’acquirente per assicurata convenzionale o tramite corriere privato assicurato. Eventuali reclami saranno presi in considerazione solo se espressi e motivati entro gg. 15 dalla data di spedizione. Eventuali reclami inerenti a lotti fotografati saranno presi in considerazione solo se riferiti a difetti non visibili in fotografia. Eventuali errori tipografici in particolar modo riferiti ai numeri delle fotografie, ai numeri di catalogo od ai prezzi comportano esclusivamente, in caso di contestazione, il rimborso delle somme versate. Non si accettano reclami inerenti lo stato di conservazione della gomma per i lotti contrassegnati H/HH Non si accettano reclami per i lotti voluminosi e per i lotti che recano nella descrizione l’indicazione “da esaminare”. Si declina ogni responsabilità nei confronti di coloro che intervengono all’asta tramite collegamento telefonico, in merito ad eventuali contrattempi inerenti al collegamento stesso. Si declina inoltre ogni responsabilità per errori di inserimento di offerte scritte: qualsiasi offerta inserita con importo errato (o non inserita del tutto) non può dar luogo ad alcun tipo di rimborso o compensazione. In caso di reclamo accettato si rimborsano esclusivamente le somme versate. Per ogni controversia è competente esclusivamente il Foro di Genova.

15) 16) 17) 18) 19) 20)

21) 22)

chiave del catalogo HH H/HH H (H)    cert. serie cpl.  

esemplare nuovo con gomma integra. quando nel lotto vi sono esemplari nuovi con gomma integra e non integra o quando l’esemplare o gli esemplari hanno gomma in apparenza integra ma che non si può definire tale con assoluta certezza. esemplare nuovo. esemplare nuovo senza gomma. esemplare annullato. frammento. lettera. certificato fotografico di autenticità. serie completa.

I nomi dei periti filatelici che hanno effettuato la verifica dei lotti sono elencati per esteso in ogni singola descrizione. Il solo nome del perito indica che il lotto è firmato. Se invece il nome del perito è preceduto dalla dicitura “Cert.” significa che il lotto è corredato da certificato fotografico di autenticità. Nella descrizione dei lotti degli Antichi Stati e dell’area Italiana, la numerazione tra parentesi si riferisce al Catalogo Sassone, per i lotti di Europa si riferisce al Catalogo Unificato e, per i lotti di Oltremare, se non vi sono altre indicazioni, la numerazione segue il Catalogo Yvert & Tellier.

6 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 7

conditions of sale 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) 11) 12) 13)

14) 15) 16) 17) 18) 19) 20) 21) 22)

The sale is done by our house on behalf of third parties. The lots will be sold to the highest bidder. The auctioneer may, at his own discretion, withdraw lots from sale, bring them together, refuse bids from the floor or by mail, invalidate the knocking down of lots in dispute. The auctioneer may also decline offers from unwanted bidders. The buyer accepts the conditions of sale in full both when bidding in person or by mail For each lot the minimum starting price, below which no bids can be accepted, is indicated in euros. The lots are sold in the condition in which they are shown. Any additional expertise must be previously requested. The starting price for floor bidders will be the minimum starting price written in the catalogue beside the lot, except in the case of higher mail bids. In case of two or more equal bids by mail the lot will be knocked down to the first bidder in order of time. In case of several mail bids the starting price will be that of the second highest bid plus one increase. Increases can be changed at the auctioneer’s discretion but will not exceed 10% for the lots above 100 euros. The knocking down price will be increased by 20% (V.A.T. included). Example:auction sale price Euros 100,00 + fixed fee Euros 20,00 = Total Euros 120,00. According to EEC law n. 77/388 of 17 may 1977, effective in Italy since 1 january 2001, VAT is included in the 20% fixed fee and must be charged on foreign sales too. Buyers present at the auction are requested to pay in full for their purchases immediately; buyers not present at the auction are requested to settle the invoice upon receipt. We suggest buyers to pay by VISA/MASTERCARD credit cards (card number and expiry date are needed) or by International Bank Transfer: to the order of “Studio Ghiglione” BANCA MONTE DEI PASCHI - Filiale di Genova Via Roma. 9/R - 16121 Genova (Italy) BIC: PASCITMMGEN IBAN: IT 81 T 01030 01400 000004832474. Upon buyer’s request, following receipt of payment in full, lots can be sent by insured mail or courier at the buyer’s own risk and expense. Orders will be shipped out faster if copy of bank transfer is provided by fax (+39 010 2473295) or email (info@ghiglione.it). Complaints will be taken into account only if lodged within 15 days of receipt of purchases. Complaints concerning photographed lots will only be taken into account if referring to defects not visible in the photographs. Any printing error, especially referring to picture numbers, catalogue numbers or prices, in case of complaint, may only intitle the buyer to a refund of the amount paid. Claims on the condition of the gum will not be accepted for lots marked H /HH. No complaints for voluminos lots and for lots which are described with the words “da esaminare” will be accepted. No responsibilities connected to poor or faulty communication can be accepted when bidders offers by telephone. If a claim is accepted only the amount paid will be reimbursed. Any dispute concerning the sale will be settled exclusively by the Court of Genoa.

key to cataloguing HH H /HH H (H)    cert. serie cpl.

unmounted mint. when in the same lots there are mounted and unmounted mint stamps or when the stamp is apparently unmounted mint, but it is not possibie to guarantee it absoluteiy. unused. without gum. used. on piece. cover. expert’s certificate. complete set.



The names of the experts who examined the lots are written in each description. The name of the expert only, means that the lot is just signed. If the name of the expert is preceeded by the word “Cert.” the lot comes with photo expertise.



For the lots of ltalian Ancient States and of ltalian speaking countries the numbers in brackets refer to the Sassone Catalogue numbers; for the lots of Europe to the Unificato Catalogue numbers and for Overseas, unless otherwise specified, they refer to Yvert & Tellier Catalogue numbers.

ASTA GHIGLIONE 2012 / 7


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 8

82ª Asta di Filatelia - 16 Giugno 2012 1a SESSIONE Sabato 16 Giugno - ore 10,00 Lotti 1-4522 Prefilateliche/Franchigie/Vie di Mare/Documenti/Sanità Lombardo Veneto/Modena/Napoli/Province Napoletane Parma/Stato Pontificio/Romagne/Regno di Sardegna Regno di Sardegna Annullamenti/Sicilia/Toscana Lotti di Antichi Stati/Risorgimento Regno d’Italia Annullamenti/Collettorie/Regno d’Italia Regno d’Italia Saggi e Prove/Regno d’Italia Varietà Lotti del Regno d’Italia

2a SESSIONE Sabato 16 Giugno - ore 15,00 Lotti 4523-8900 Repubblica Sociale Italiana/Luogotenenza/Repubblica Italiana/Servizi Privati Amgvg/Trieste A/Trieste B/Emissioni Locali e C.L.N./Corpo Polacco San Marino/Vaticano/Smom/Occupazioni Straniere-I Guerra/Terre Redente Occupazioni Italiane e Straniere-II Guerra/Uffici Postali all’Estero-Levante Colonie Italiane/Occupazioni Straniere delle Colonie Posta Aerea/Posta Polare/Posta Militare e Franchigie Interi Postali/Navigazione/Paesi d’Europa/Paesi d’Oltremare Libri antichi e moderni/Varie/Cartoline Letteratura filatelica/Tematiche/Lotti e Collezioni

ATTENZIONE Nell’intento di velocizzare l’asta che si compone di oltre 8.500 lotti si informano i Sig.ri Acquirenti che saranno battuti in sala solo i lotti: -

che hanno ricevuto offerte postali. che vengono richiesti dagli interessati mediante l’inserimento del numero di lotto nel computer posto all’ingresso della sala.

E’ comunque sempre possibile fermare l’asta a voce e chiedere di battere qualsiasi lotto eventualmente tralasciato. Poichè non tutti i lotti saranno quindi battuti in sala, le sessioni potrebbero durare un tempo anche notevolmente inferiore al previsto.

Il prezzo di aggiudicazione sarà aumentato del 20% omnicomprensivo (I.V.A. inclusa) per ogni lotto acquistato. Non si accettano reclami per i lotti voluminosi e per i lotti che recano l’indicazione “da esaminare”.

8 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 9

1a SESSIONE Sabato 16 Giugno - ore 10,00

795

Lotti 1-4522 Prefilateliche/Franchigie/Vie di Mare/Documenti/Sanità Lombardo Veneto/Modena/Napoli/Province Napoletane Parma/Stato Pontificio/Romagne/Regno di Sardegna Regno di Sardegna Annullamenti/Sicilia/Toscana Lotti di Antichi Stati/Risorgimento Regno d’Italia Annullamenti/Collettorie/Regno d’Italia Regno d’Italia Saggi e Prove/Regno d’Italia Varietà Lotti del Regno d’Italia

ASTA GHIGLIONE 2012 / 9


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 10

35

19

PREFILATELIA

catalogo in €uro

partenza in € uro

Repubblica di Venezia 1 2 3

  

4 5

 

1762-65, REPUBBLICA DI VENEZIA, 2 lettere per Venezia con annulli “TRIVIS” e “ASOLO”. 1783-85, 2 lettere da Padova (tipo 4A e tipo 2) per Venezia. (Vollmeier). 1785, REPUBBLICA DI VENEZIA, lettera da Treviso (tipo 4) diretta a Frosinone per Casamari. Destinazione inconsueta. (Vollmeier). 1788, REPUBBLICA DI VENEZIA, 2 lettere per Venezia, da Bassano (tipo 2) e Vicenza (tipo 1). (Vollmeier). 1794, REPUBBLICA DI VENEZIA, 2 lettere: da Este per Venezia (tipo 4); da Venezia a Padova con ovale a griglia. (Vollmeier).

– –

40 15

– –

60 40

40

35

– –

30 25

700

– –

100 20

80

– – –

30 55 80

40

40

25

Lombardo Veneto 6



7



8 9

 

10



11 12

 

13



14 15

 

1843, ANTIGNATE, lineare + FRANCIA + REGNO LOMBARDO VENETO, lettera diretta a Colle Vecchio (Civita Castellana per Sabina). Destinazione inusuale. 1849, ESTE corsivo con data, verde, su lettera tassata per Bologna. A lato bolli rossi “Frontiere” e “Regno L.o V.o” e tagli di disinfezione. Al verso bollo di Sanità di Ferrara. 1849, MARGARIA, lineare su lettera tassata per Mantova. 1749-1850, MILANO, interessante raccolta di 76 lettere in 2 portabuste, concernenti vari periodi, con buona varietà di timbri. Interessante per approfondimenti. -, MILANO, album con una cinquantina di lettere di periodi vari + qualche documento di viaggio. Interessante, da esaminare. 1847, MILANO, raccomandata per Gorizia con timbri rossi e segni a penna. -, MILANO, 40 lettere + una ricevuta di ritorno, con timbri differenti (qualche ripetizione con timbro accessorio o tassazione differente). -, VIADANA lineare rosso + P.P. rosso su lettera diretta a Guns in Ungheria, con testo in inglese ma senza data, comunque anni ‘20/’30. -, LOMBARDIA, 21 lettere per estero (Svizzera o Francia). -, LOMBARDIA, esclusa Milano, 27 lettere + 3 ricevute con timbri differenti.

Ducato di Modena 16



17



1629, MODENA, lettera per staffetta diretta a Finale con intestazione “Per Servizio di Sua Altezza Serenissima” e stemma araldico. In aggiunta altri 2 documenti postali di cui uno del 1848 con ovale “Servigio delle Poste di Reggio”. 1772-91, MODENA, 10 prefilateliche con timbri a cuore di vario colore, tutte con numero ebdomadario ben leggibile.

Regno di Napoli 

-, MOLITERNO ovale rosso + DI R.L SERVIZIO rosso, lettera per Napoli. (Cert. Chiavarello).

19



1736, ROMA, riquadrato nero dell’Ufficio Postale Spagnolo in Roma, su lettera per Urgell (Spagna) il 17/3/36, tredici anni prima della data catalogata e II data più antica in assoluto. Rarità.

1.800

20



1807, lettera da Roma per Genova con “Bureau Francaise/Rome” e “Rome/Par Genes” molto ben impresso.

60

21



-, ROMAGNE, interessante raccolta di 145 lettere montate in 3 portabuste, con didascalie, a partire dai vari dipartimenti (Reno, Basso Po, Rubicone) fino alla Restaurazione, Rep. Romana, seconda Restaurazione (una dozzina di lettere affrancate). Grande varietà di bolli postali e di franchigia. Insieme interessante. Ottima base per studi. Merita esame.

1.500

18

Stato Pontificio

22



1847, RAVENNA lineare su lettera per Svitto (Svizzera) tassata “8”. A lato timbro rosso “L.T.”.

10 / ASTA GHIGLIONE 2012

40


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 11

54

44

catalogo in €uro

(Prefilatelia)

partenza in € uro

Regno di Sardegna 23



24



25 26

 

27



28



29



30



31 32 33 34 35 36

     

37



38 39

 

40



41 42 43 44 45 46 47 48

       

49



50 51

 

180 8-11, ALASSIO, 2 lettere: 10 8 ALASSIO lettera tassata per S. Stefano; P. 10 8 P. ALASSIO, lettera per Chiavari. -, ALASSIO, lotto di 12 lettere, quasi tutte in periodo Regno di Sardegna, con lineare, lineare + P.P., un retrodato, un doppio cerchio del 1861. Interessante. 1812, 105 ALBE, lettera tassata per Torino, giugno 1812, data antecedente a quella riportata nel Vollmeier. -, ALBENGA, 15 lettere con varietà di timbri: “108 ALBENGA”, “ALBENGA”, “P.P. ALBENGA”, retrodato, un paio di franchigie, ecc. -, ALBENGA, 13 lettere con varietà di timbri: “108 ALBENGA”, “ALBENGA”, “P.P. ALBENGA”, retrodato, ecc. -, ALBENGA doppio cerchio, 9 lettere di cui 2 con il P.P. Sette lettere sono in periodo prefilatelico e 2 successive. -, ALBISSOLA, 10 lettere periodo Regno di Sardegna, 5 con il lineare, 3 con manoscritto “Albisola” + data, 2 con il doppio cerchio. 1812, DEB. 10 6 ALEXANDRIE, rosso, al verso di lettera da “2 Laon” diretta ad Alessandria e rispedita a Torino. Bollo incompleto per l’apertura della lettera. -, ALESSANDRIA, album con 57 lettere da periodo napoleonico a Regno di cui una decina affrancate. 1834, AOSTA, lineare su lettera per Villeneuve, con 2 bei bolli rossi dell’Intendenza. Lettera riusata. 1809, P.106 P. ASTI, su lettera per Torino. 1836, ASTI, lineare su franchigia a stampa diretta a Cassine con bollo “L’Ispettore del R°lotto”. 1801, BARGE lineare su lettera tassata per Lavriano, 21/8/01. 1818-47, BORDIGHERA, 4 lettere: una con manoscritto “Bord a.” del 1818; 2 con lineari “BORDIGHERA” differenti. -, BORGHETTO lineare + P.P. su lettera per Genova, senza testo e data. Inoltre 2 lettere con lineari differenti. 1849, BORGO S. DALMAZZO, doppio cerchio, 7/12/49, su lettera tassata per Caraglio. -, CAIRO, lotto di 6 lettere, periodo Regno di Sardegna: 3 con “P. P. CAIRO” numero scalpellato, 2 con lineare “CAIRO” fogge diverse ed una con il doppio cerchio nel 1853. Inoltre una lettera del 1807 con manoscritto “per espresso” ed una franchigia del 1869. 180 1, CASALE lineare su lettera tassata per Torino, poi rispedita a Casale, 8/3/0 1, periodo Nazione Piemontese. 1848, P.P.CASTELNUOVO SCRIVIA, rosso su lettera per Arquata. 1849, CAVALLERMAGGIORE, lineare azzurro su franchigie per Cavallerleone. 1844, P. P. CHATILLON, lettera per Torino. 1801, CHIVASSO lineare rosso su lettera tassata per Torino, 26/7/01. 1846, CICAGNA corsivo, 2 lettere. Inoltre il doppio cerchio su lettera tassata, da Moconesi, del 1855. 1814, 105 DRONERO, lettera tassata per Saluzzo, non comune. -, 108 FINALE, in bruno acquoso, lettera tassata per Porto Maurizio. 1820 , GARLASCO lineare rosso brunastro su lettera tassata per Torino, senza testo ma protocollata. 1717, GENOVA, lettera da Napoli per Genova con segno manoscritto “n” (Voll. 13) usato per le lettere in arrivo con il corriere di Napoli. 1743, GENOVA, lettera da Rimini per Genova. Non comune provenienza. 1749, GENES lineare in transito su lettera da Livorno per Marsiglia.

80

– –

200 25

220

200

120

220

– – – – – –

50 150 35 60 35 200

100

– –

100 50

200

– – – – – – –

120 35 30 30 300 100 100 35

30

– – –

50 75 100

ASTA GHIGLIONE 2012 / 11


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 12

87

85

(Prefilatelia) 52



53



54 55

 

56



57



58 59 60

  

61



62



63



64



65



66



67 68

 

69 70 71 72 73 74 75 76 77

        

78 79 80 81

   

1767, GENOVA, lettera da Genova per Marsiglia tassata, con bollo “GENOUA” (Voll. 24) molto ben impresso. 1785, GENOVA, lettera da Palermo per Genova con segno manoscritto “n” (Voll. 13) usato per le lettere in arrivo con il corriere di Napoli. 1786, GENOVA, fresca lettera da Roma per S. Stefano con tassa e bollo “RF” (Voll. 15). 1789, GENOVA, lettera da Palermo per Genova con segno manoscritto “n” (Voll. 13) usato per le lettere in arrivo con il corriere di Napoli. 1790 , GENOVA, lettera da Genova per città con annotazione manoscritta “Con n. 24 Cardi achiusi in 2 corbe”. 1790-1803, GENOVA, 2 lettere da Genova, rispettivamente per Napoli e Palermo, con bollo “GENOVA” (Voll. 265) in nero ed in rossastro (acquoso) applicato a Roma nell’ufficio postale napoletano. 1794, GENOVA, lettera da Livorno per Marsiglia con, in transito, bollo “GENOUA” (Voll. 23) e tassa. -, GENOVA, 18 lettere del ‘700 da o per Genova. 1801, GENOVA, lettera dal Ministro di Polizia di Genova al Commissario del Governo in Loano, relativa all’arresto di una persona. Lettera non fresca. 1802, GENOVA, lettera da Genova per Saillans con timbro “104 TURIN” in transito. All’interno riferimento al Corriere di Francia. 180 4, GENOVA, lettera da Genova per Chiavari con bollo “R.L./F.co” in cerchio (Voll. 35) + manoscritto “Franca”. 180 4, GENOVA, lettera da Genova per Bologna con tasse “4.2” e bollo inquadrato “Posta di Bologna” (male impresso). 180 8-12, GENOVA, 4 lettere con bollo “87 GENES” (Voll. 41) tra cui una con a lato “L.R.I.” (Voll. 46) ed una con “BAYOCQUES”. 1834, GENOVA, lettera da Genova per Lisbona con bollo “GENOVA” (Voll. 77) rosso, “ITALIE PAR ANTIBES”, “I./A.F.D.” e tassa portoghese “480”. Interessante e non comune destinazione. 1841, GENOVA, lettera da Genova per Marsiglia con bollo rosso “GENOVA/Corso Particolare” (Voll. 96). A lato numero manoscritto. -, GENOVA, 8 lettere comuni. -, GENOVA, oltre 200 lettere a partire da fine ‘600 fino a metà ‘800 di cui una ventina affrancate con francobolli. Interessante, da esaminare, in 6 album. -, ISOLA DEL CANTONE corsivo su franchigia per Tortona, con testo ma senza data. 1849, ISOLA DEL CANTONE corsivo su lettera tassata per Genova. Insieme non fresco. 1812, P. 109 P. IVREE, rosso, su lettera per Montanaro. A lato bollo “Procureur Imperial...”. 1850, LA PIETRA doppio cerchio + P.P., lettera per Finalborgo, 25/2/50. -, LA PIETRA, 8 lettere con il dipartimentale o con il lineare, anche con p.p. o in albino. 1828, P.108 LOANO su lettera per S. Remo. 1850, LOANO doppio cerchio , 4/10/50, + P. 108 P. LOANO su lettera per Finalborgo. 1843, MEDE corsivo + SARTIRANA lineare su franchigia per Pieve del Cairo. 1814-64, MILLESIMO, lotto di 7 lettere che presentano annotazioni manoscritte di vario interesse: 2 del 1814 “per espresso”, una con lineare e “da tassarsi” del 1845, 4 con doppi cerchi e “Dopo la partenza”, “Trovata nella buca”, “tassata per l’inchiusa”, “pagata la tassa a...” + lineare. Insieme di sicuro interesse. 1801, MONDOVI’, lineare su lettera per Garessio, 3/1/01, periodo Nazione Piemontese, con bella en-tete. 1840, NERVI lineare su lettera tassata per Pietra. Inoltre il doppio cerchio su franchigia del 1863. 1784, NICE lineare (Voll. 7) su fresca lettera per Marsiglia. -, NOLI lineare, 2 lettere (una tassata e una in franchigia). Inoltre una franchigia per Varigotti senza bolli postali ed un doppio cerchio del 1860 su franchigia.

12 / ASTA GHIGLIONE 2012

75

– –

50 100

50

50

– – –

50 70 100

30

30

100

50

75

70

– –

40 15

– – – – – – – – –

300 50 25 100 50 150 60 60 40

– – – –

200 40 30 40

70


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 13

151

111

(Prefilatelia) 82



83 84 85 86

   

87 88 89 90 91 92 93 94 95 96

         

97 98

 

99



100



101 102 103 104 105 106 107

      

108



109 110

 

Estere e Varie 111 112 113 114 115 116 117

      

118 119

 

1850 , PINEROLO doppio cerchio su franchigia diretta a Vigone da parte del “Commissario del Vaccino”, 5/9/50. 1834, PIVERONE lineare + IVREA su lettera tassata per Cuorgnè. 1831, PONT lineare + COURGNE’ lineare in transito su lettera tassata per Mortara. 1850, PONZONE doppio cerchio + ACQUI doppio cerchio, lettera tassata per Cassine, 25/9/50. -, RAPALLO, 9 lettere con varietà di timbri tra cui 3 “P.P. RAPALLO” rosso, uno nero ed un doppio cerchio del 1850. 1811, 110 RECCO, rossastro, lettera tassata per Moneglia. -, REGIE POSTE H, bene impresso su lettera per None, poi rispedita a Torino. 1822, REGIE POSTE 3, su franchigia da Genova per Nizza, a firma “Des Geneys”, testo interessante. 1824, REGIE POSTE 17, lettera da Chambery per S.Jean de Maurienne. 1823, REGIE POSTE 23, su lettera per Carignano. 1823, REGIE POSTE 32, molto ben impresso su franchigia da Casale per Gabiano. -, SALLANCHES lineare + P.P. su busta per Colongete. 1840, S.T DIDIER, molto ben impresso su lettera tassata da Courmayeur per Ivrea. -, S. QUIRICO lineare, 2 lettere tassate rispettivamente per Alessandria e Sestri Levante. 1838, S. REMO, piccolo carteggio di 5 pieghi dal Comando Militare della Città e Provincia di S. Remo, indirizzati al Sindaco di Boscomare. 1843, S.SEBASTIANO corsivo + TORTONA lineare su lettera per Imola. -, ST. STEFANO, 5 lettere di cui 3 con il lineare (in un caso usato come deboursè di transito) e 2 con il lineare + P.P. -, SARZANA, 12 lettere con qualche varietà di timbri compreso doppio cerchio + P.P. del 1854, 2 “Via di Sarzana”, ecc. 1821, SASSARI, in verde acquoso, non ben impresso, su lettera per Genova poi rispedita a Saluzzo e a Torino. Al verso “Deb 87/GENES”. Da esaminare. 1843, SERRAVALLE lineare +P.P. su lettera per Genova. 1834, SESTRI PONENTE lineare su lettera tassata per Finalborgo. -, P. P. LA SPEZIA, lineare con numero scalpellato, 2 lettere: una con il timbro in nero, l’altra in rosso. 1849, SPEZIA doppio cerchio rossastro, lettera tassata per Livorno, 26/7/49. -, TANINGES corsivo su lettera tassata per Aix-les-Bains, senza testo né data. 1849, TORRE LUSERNA doppio cerchio su lettera tassata per Alessandria, 6/12/49. -, TORINO, oltre 10 0 lettere con buona varietà di timbri dal periodo napoleonico al Regno d’Italia. Interessante, da esaminare. -, VARAZZE, 11 lettere tra cui “Varazze” manoscritto, “per espresso”, 3 doppi cerchi di epoca filatelica, ecc. 1827, VILLAFRANCA lineare su lettera tassata per Genova. A lato sette punti tra 2 righe (segni massonici). 1824-52, VOLTRI, 3 lettere: “87 VOLTRI” del 1824; “VOLTRI” del 1830; doppio cerchio del 1852. 1480, letterina con supplica diretta ad un nobile del Ducato di Milano. Da controllare. 1691, lettera da Acri per Livorno, probabilmente sottoposta a fumigazione. 1695, lettera da Fossano per Bra. 1769, lettera da Pamparato per Ceva. 1828-58, 4 lettere famigliari da Villafranca per Genova, senza bolli postali. 1832, franchigia per Marmora con bel bollo rosso di franchigia “DIREZ. delle POSTE/di CUNEO”. 1832, lettera a stampa da Torino indirizzata alla “Direzione della Voce della Verità” a Modena, relativa ad abbonamenti e spedizioni sottofascia, con bel bollo rosso di franchigia “TORINO/DIREZ: PP.E CENTRALE/DELLE GAZZETTE”. 1840, lettera per Torino con manoscritto “part de Collegno” (scritto dal mittente). 180 7, lettera da Castelnuovo per Sarzana con bollo amministrativo con “aquila” “Mairie de Castelnuovo Dep. Des Appennine”.

– – – –

35 40 35 200

– – – – – – – – – –

110 100 40 60 60 35 40 25 30 60

– –

50 45

100

120

– – – – – – –

60 30 40 60 50 50 60

200

– – –

150 80 75

– – – – – –

250 250 100 40 80 50

– –

50 80

35

ASTA GHIGLIONE 2012 / 13


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 14

catalogo in €uro

(Prefilatelia) 120 121

 

122 123

 

124



125



126 127

 

128 129 130

  

131 132 133

  

1809, lettera da Monterosso per Sarzana con bollo amministrativo con “aquila” “Mairie de Monterosso”. 1811, lettera da Santo Stefano (Magra) per Sarzana con bollo amministrativo con “aquila” “Mairie de San Stefano”. 1813, lettera da Ameglia per Sarzana con bollo amministrativo con “aquila” “Mairie de Ameglia”. 1813, lettera da Ortonovo per Sarzana con bollo amministrativo con “aquila” “Mairie d’Ortonovo/Dep. des Appennins”. 1813, lettera da Fosdinovo per Sarzana con bollo amministrativo con “aquila” “Mairie de Fosdinovo/(Dept. Des Apennins)”. -, NAPOLEONICA, 2 album con lettere e documenti vari tra cui una trentina di lettere con timbri dell’Armée d’Italie. Molto interessante, merita esame. 1810, lettera da Trieste per Klagenfurt con bollo rosso “P.P./TRIESTE/ILLYRIE”. 1811, lettera da Trieste per Clermont (Savoia) con bollo rosso “TRIESTE/ILLYRIE”, il bollo “R.aume d’Italie/par/Chambery”, il manoscritto “Deb. D’Annecy” al verso e “Par Rumilly” sul fronte. Interessante. 1811, piego in franchigia da Lubiana per Capodistria con bollo rosso “TRIESTE/ILLYRIE”. 1875, lettera da Cassel per Bologna con manoscritto “F.co Coln”. 1842, lettera da Marsiglia per Cervia con a lato il bollo ovale del’Amministrazione generale delle Poste Pontificie di Bologna. -, 9 lettere in genere tra la Francia e l’Italia, con vari timbri di scambio. -, 10 prefilateliche comuni. -, 30 franchigie con varietà di timbri, anche di periodo filatelico.

partenza in € uro

35

– –

35 35

35

35

– –

1.000 150

– – –

500 300 60

– – – –

30 75 30 80

– – –

75 100 75

– – –

40 50 90

– – – – – – – – –

75 100 40 200 200 100 40 75 60

100

– –

50 150

FRANCHIGIE, PORTI PAGATI E DOVUTI 134



135 136 137

  

138 139 140

  

141 142 143 144 145 146 147 148 149

        

150



151



1853, ALBENGA, lettera da Genova per Albenga, tassata, del 13/12/53. Da Albenga venne rispedita a Toirano e venne pagata la tassazione. A lato manoscritto “pagato il porto a...” + lineare “ALBENGA”. Interessante. 1855, ALESSANDRIA doppio cerchio rosso, non segnalato, + P.D. rosso, su lettera per Locarno, 28/7/55. 1856, ALTARE doppio cerchio + P.P. su lettera per Acqui, 24/2/56. Altro su franchigia del 1863. 1852, ARMA DI TAGGIA, doppio cerchio + TAGGIA doppio cerchio, entrambi 4/11/52, su lettera tassata per La Pieve. 1860, BADALUCCO doppio cerchio su franchigia per Taggia, 25/7/60. Da esaminare. -, BORDIGHERA doppio cerchio + P.P., fresca lettera per Oneglia del 15/8/51. 1855, BORDIGHERA doppio cerchio + P.P. su lettera per La Pieve, 28/10 /55. Altro su lettera tassata del 1862. 1855-61, BORGOMARO doppio cerchio, 3 lettere: 2 franchigie (1855 e 1861) ed una tassata (1859). 1852, BORZONASCA doppio cerchio su franchigia da Sopralacroce per Genova, 16/3/52. 1851, CALIZZANO doppio cerchio + P.P. su fresca lettera da Bardineto per Mondovì, 23/9/51. 1852-61, CALIZZANO, lotto di 6 lettere, 2 con il doppio cerchio rosso. 1862, CARAVINO doppio cerchio su lettera tassata per Torino, 21/4/62. 1964, CARBONARA doppio cerchio su franchigia per Stradella, 19/9/64. 1850-61, CARCARE doppio cerchio, 6 lettere una in periodo prefilatelico, una con il P.P. 1852, CASSINE doppio cerchio + P.P. su lettera per Alessandria, 25/3/52. 1852, CASTELLETTO D’ORBA doppio cerchio rosso su lettera tassata per Genova, poi rispedita a Sori, 30/9/52. Il Sassone lo segnala nel 1854 e 55. 1855, DOMODOSSOLA, doppio cerchio rosetta + ovale rosso “Domodossola PP” su lettera del 14/5/55 diretta a Genova e rispedita ad Alessandria. 1856, FAVRIA, corsivo su lettera tassata per Villanuova d’Asti.

159

14 / ASTA GHIGLIONE 2012

166


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 15

177 (busta + interno)

(Franchigie, Porti Pagati e Dovuti) 152 153 154

  

155



156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167

           

168 169

 

170



171



172 173

 

174 175

 

176 177

 

178



179 180

 

181 182 183

  

184



1857, GUILLAUMES doppio cerchio su franchigia per Nizza, 30/12/57. 1857, LA CHAMBRE doppio cerchio su lettera tassata per Annecy, 19/7/57. 1859-62, LA PIETRA doppio cerchio, lotto formato da una franchigia del 1861 e da 2 ricevute vaglia del 1859 e del 1862. 1858, LERICI, 3 lettere: una con doppio cerchio, 26/7/58, su lettera per Firenze, poi a Venezia, infine a Vienna via Trieste con varie tasse e “Debito Toscano...”; altra con il doppio cerchio, lettera tassata del 1852; altra lettera del 19/4/61. 1851-56, LOANO doppio cerchio + P. 108 P. LOANO, lotto di 3 lettere. 1851-52, MILLESIMO doppio cerchio, 3 franchigie dirette a Mondovì. 1853, MILLESIMO doppio cerchio + P.P. su fresca lettera per Mondovì, 29/3/53. 1852, OVADA doppio cerchio rosso + P.P. nero, lettera per Occimiano, 4/4/52. 1862, PIANA corsivo su lettera tassata per Torino. Raro. 1854, PONTEDASSIO, doppio cerchio su letterina tassata per Pieve, 25/3/54. 1853, RECCO doppio cerchio + P.P., lettera per Brà, 21/4/53. 1853-56, ROBBIO, doppio cerchio su 4 lettere tassate. 1857, SAMOENS doppio cerchio su lettera tassata per Taninge, 19/10/57. 1860, S.MARTINO DEL VARO, doppio cerchio su lettera tassata per Nizza, 20/1/60. 1860, S.MARTINO LANTOSCA, doppio cerchio su lettera tassata per Nizza, 6/4/60. -, S. REMO doppio cerchio nero + P.P. S. REMO rosso + “franca” manoscritto, fresca lettera per Loano, 18/2/51. 1855, SERRAVALLE doppio cerchio su lettera tassata per Genova, 12/6/55. 1853, TAGGIA doppio cerchio + P.P. su lettera per La Pieve del 22/8/53. Altra con doppio cerchio del 1854. 1855, TORINO/STAMPATI FRANCHI, doppio cerchio rosso, su “Gazzetta Piemontese” del 19/2/55, con a lato bollo Amministrativo degli Stati Parmensi. 1855, TORINO-R.POSTE/STAMPATI FRANCHI/C.2, ovale rosso su “Gazzetta Piemontese del 22/2/55, con a lato bollo amministrativo degli Stati Parmensi. 1854, TRONZANO doppio cerchio su lettera tassata per Saluggia, 7/3/54. -, VARESE doppio cerchio nero + P.P. rosso su lettera per Genova, 24/5/51. Allegato un frammento di lettera del novembre del ‘60 con l’impronta di Varese in ROSSO. Inedito, probabile uso per “RETRODATO”. 1859, VESTIGNE’ doppio cerchio su lettera di colore rosa tassata, diretta a Castellazzo, 8/10/59. 1858, ZINASCO doppio cerchio + S. MARTINO SICCOM doppio cerchio, 7/11/58, su lettera tassata “0,5” per S. Fedele. Al verso il doppio cerchio di Sommo, 8/11. 1858, ZOAGLI doppio cerchio su franchigia per Chiavari, 17/12/58. 1862, bustina listata a lutto e con disegni fronte retro in tema, con contenuto interno su carta disegnata anch’essa, spedita da Crema a Bergamo con tassa a carico. Nonostante l’aspetto nel testo non si parla di condoglianze ma, anzi, di auguri ad una sposa! 1860, lettera di colore giallo da Catanzaro diretta a Monterosso (di Calabria), tassata, il 3/11/60 periodo dittatoriale di Garibaldi. 1862, lettera da Torino per città poi rispedita con vari timbri al verso. 1851, lettera in franchigia da Cercenasco per Carignano con il bollo comunale al centro della lettera, usato come timbro di partenza. 1863, PERIODICI FRANCHI-C.i1 doppio cerchio rosso su “Gazzetta di Firenze” del 2/5/63. 1861, Raggio limitrofo, da Milano a Locarno il 20/7/61 non affrancata e tassata. 1856, “Diritti Austriaci a Liquidare” in rosso su lettera non affrancata, da Roma a Osieri il 18/10/56. (Colla - Raybaudi). -, ASTE PRECEDENTI, 4 lotti invenduti A. 80: 109, 119, 122, 180. Vecchie basi 1.300,00.

– –

80 30

35

– – – – – – – – – – – –

75 110 50 100 100 150 40 40 50 30 80 120

– –

50 25

90

40

– –

50 60

– –

125 90

– –

60 40

900

– –

60 50

– – –

60 30 70

– –

40 550

ASTA GHIGLIONE 2012 / 15


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.29

Pagina 16

186

194

VIE DI MARE 185



186



187



188



189 190

 

191



192



193



194



195 196 197

  

198



199



200



201



1837, VIA DI MARE LEVANTE ovale rosso su lettera da Napoli a Genova il 18/10 . Tagli di disinfezione. (Raybaudi). 1838, Lettera da Ancona per Zante il 13/5/38 consegnata all’Ufficio dell’Agenzia del Lloyd Austriaco per l’inoltro, con in transito il bollo di Corfù il 29/5/38 ed in arrivo bollo di Zante il 3/6. (Raybaudi). 1847, lettera da Genova per Napoli, con bollo rosso “GENOVA/Corso Particolare”. Inoltre il timbro in cartella “Pacchetti a vapore / Stati d’Italia” e “ADGP”. 1850, 2 bustine da Southampton e Londra dirette a Vercelli (una in rispedizione da Casale) con tasse, detassazioni e timbri di transito. 1851, lettera da Bordeaux per Firenze il 20/11/51, con ovale rosso “VPM”. 1851-52, 2 lettere da Genova e Livorno, entrambe con bollo ovale “V.P.M.”, una con “Genova/corso Particolare”, una con “Via/di Mare/(E)”. 1852, lettera da Napoli per Livorno con bollo in cartella “Pacchetto a vapore / Stati d’Italia” e ovale rosso “V.P.M.”. 1853, lettera da Marsiglia per Firenze, viaggiata via Livorno con vapore “Industrie”. A lato bollo ovale azzurro dell’agenzia dei vapori napoletani di Marsiglia, e al verso ovale “S.V.”. 1853, lettera da Napoli per Marsiglia con “Pacchetto a Vapore/Stati al di là dell’Italia” in rosso. Allegata busta della R. Nave Miraglia del 1941. 1857, lettera da Ancona per Patrasso, con bollo verde “Agenzia del Lloyd Austriaco/Ancona”, tassata “30” (lepta) in arrivo. 1860, lettera da Roma per Bordeaux, viaggiata per mare da Civitavecchia a Marsiglia. 1860, TERRAFERMA su lettera da Genova per Sassari il 28/8/60 con tassa a carico. 1860, lettera da Genova per Sassari con bollo “TERRAFERMA” in rosso. Al verso doppio cerchio di Sassari, 20/4/60, in rosso. 1862, piccolo frammento affrancato con 20 c. di Regno (2), annullato con bollo rosso su 2 righe “Vie di Mare”. (G. Oliva). 1862, lettera tassata da Genova per Napoli con bollo rosso su 2 righe “Arrivo a Napoli/Coi Piroscafi Nazionali”. 1863, lettera da Napoli per Torino, ottobre ‘63 affrancata con 15 c. II tipo (13) annullato con bollo a doppio cerchio grande “Livorno/Via di Mare C” (p.6). 1863, lettera da Napoli per Genova affrancata con (13) annullato con “Livorno/Via di Mare/C”, 12/6/63. 196

16 / ASTA GHIGLIONE 2012

197

60

200

50

– –

200 50

200

30

30

50

– – –

250 30 180

250

100

80

– –

50 140


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.31

Pagina 17

202

203 205

208

(Vie di Mare) 202



203



204



205



206 207

 

208



209



210 211

 

1864, 5 c. + 15 c. (L16+L18) su lettera da Genova per Civitavecchia, via Livorno, annullati con lineare “VIA/DI MARE”, nero. 1864, lettera da Parigi per Roma, 24/3/64, per la via di mare da Marsiglia a Civitavecchia, affrancata con 80 c. (24). Al verso il bollo “Roma/Via di Mare. Da esaminare per la possibile mancanza di un francobollo. 1866, lettera da Spezia per Genova affrancata con 20 su 15 c. I tipo (23) annullato “VIA/DI MARE” in rosso. (A. Diena). 1867, lettera da Civitavecchia per Livorno, non affrancata, con a lato bollo in cartella “BASTIMENTI/MERCANTILI/ESTERO”. Tassata. Non comune. 1867-68, 3 lettere con timbri di Via di Mare. 1868, lettera da Cagliari per Genova affrancata con 20 c. (T26) annullato “VIA/DI MARE” (lettere scalpellate). 1868, lettera da Marsiglia per Palermo 15/9/68 affrancata con 40 c. (31) annullato in arrivo con il numerale “21” di Palermo. A lato bollo in cartella “Bastimenti/Mercantili/Estero”. Interessante. (A. Diena, Raybaudi). 1868, lettera da Marsiglia, febbraio ‘68, per Livorno affrancata con 20 c. (29) coppia, annullata in arrivo con bollo a 5 sbarre di Livorno. A lato bollo in cartella “Bastimenti/Mercantili/Estero”. Di pregio. 1868, lettera da Zara per Trieste affrancata con 5 k. (34) annullato “Lett. arr.te per mare”, 7/11/68. (Sorani). 1869, lettera da Napoli per Messina affrancata con 20 c. (T26) annullato con numerale di Napoli. A lato bollo in cartella “PIROSCAFI/POSTALI/...” CON LA 3a riga scalpellata. Non comune. 209

250

150

200

– –

350 20

150

750

– –

600 50

300

211

ASTA GHIGLIONE 2012 / 17


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.31

Pagina 18

214

212

215

218

(Vie di Mare) 212



213



214



215



216



217



218



219



220



221

222

223 224

 

1869, lettera da Genova per Isola Rossa (Corsica) affrancata con 40 c. (L20 ) annullato con numerale di Genova. A lato doppio cerchio rosso di entrata “Italie/Bastia”. Raro. 1869, lettera da Marsiglia a Civitavecchia il 12/10/69 affrancata sino a destino (PD) con Francia 10 c.+40 c. (28+31), consegnata al battello francese per Civitavecchia dove i francobolli vennero annullati in arrivo con griglia pontificia. (Cert. Raybaudi). 1872, lettera da Marsiglia per Palermo, 18/6/72, affrancata con 40 c. (31) annullato in arrivo a Palermo, 22/6/72. La lettera venne tassata con 10 c. (T6). 1875, 5 c. + 10 c. + 40 c. (T16+T17+T20) annullati con bollo in cartella “PIROSCAFI/POSTALI/ INTERNO” + fregi a penna, su lettera da Palermo per N. York, giugno ‘75. (E. Diena). 1876, lettera da Porto Torres per Genova affrancata con 20 c. (T26) annullato a Livorno, 2/3/76. A lato corsivo “Da Portotorres”. 1877, Austria, cartolina postale da 2 k. giallo con annullo marittimo di Trieste, diretta Ragusa in Dalmazia, 12/8/77. 1882, busta da Zara per Treviso, maggio ‘82, affrancata con Austria 10 k. (35) con nitido annullo corsivo “Coi Piroscafi I Mercantili”. Bella qualità. (Sorani, Raybaudi, Chiavarello). 1885, PIROSCAFI POSTALI INTERNO riquadrato su Umberto I, 20 c. arancio (39) su lettera di piccolo formato spedita da qualche isola e con bollo di transito di Napoli diretta a Bologna. 1890 , AUSTRIA, intero postale da 2 K. da S.Pietro Brazza per Trieste annullato “LET.a ARR.ta PER MARE” 1849, orario e prezzi delle Partenze dei Piroscafi del Lloyd Austriaco da Trieste, pubblicato su pagina della “Gazzetta di Milano”. -, Tariffa (2 facciate) per trasporto di passeggeri, denaro, oggetti preziosi, merci, ecc. sulle linee del Lloyd Austriaco di Trieste, metà 800. -, lettera da Trieste per Obbrovazzo affrancata con 5 k. (34) con annullo “Trieste col Vapore”. -, 11 lettere varie, metà ‘800.

catalogo in €uro

partenza in € uro

450

150

800

400

265

35

1.000

200

100

25

– – –

60 100 60

– –

25 25

– – –

30 30 40

DOCUMENTI 225 226 227

– – –

228 229

– –

1772, PATENTI D’APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LE POSTE, pp.53 date in Torino. 1779, REGIE PATENTI, relative al corso in posta, pp.23, date in Torino. 1800, NAZIONE PIEMONTESE, manifesto bilingue “segnato Massena”, bilingue, relativo ad abusi dell’Armee. 1815, PROCLAMA, di V.E.I ai soldati, in occasione della Restaurazione. 1818, REGIO EDITTO, sull’Amministrazione postale, pp.128, dato in Torino.

18 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

239

240

249

250

20.31

Pagina 19

243

244

252

245

248

253

254 catalogo in €uro

(Documenti) 230 231 232

– – –

233

234

235

1828, REGIE PATENTI, relative alla Posta dei cavalli, Torino, pp-51. 1840-50, LOMBARDO VENETO-POSTE, Notificazioni sui Diritti di Posta (cm. 30x40). 1844, LOMBARDO VENETO-POSTE, Notificazione sul trattamento delle lettere provenienti da Lussemburgo, Meklemburg-Schwerin e Sterlitz, Brunswick. 1844, LOMBARDO VENETO-POSTE, Notificazione relativa a Convenzione con le Poste di Prussia. Quattro pagine (cm. 26x51). Molto interessante. 1849, TOSCANA, I Governo Provvisorio, 6 notificazioni a stampa di cui 2 della successiva restaurazione. 1864, REGIO DECRETO, circa lo stanziamento di 7.0 0 0 .0 0 0 lire per il trasferimento della capitale del Regno da Torino a Firenze.

partenza in € uro

– –

30 50

30

50

40

30

50

– –

40 50

SANITA’ 236



237



238



1849, lettera da Firenze per Bologna con bollo “Disinfettato/pel contatto”. All’interno notizie su Pio IX e sul Colera. 1852, lettera da Bari per Modugno con manoscritti “Real Servizio Vaccinico” e “con pus vaccinico”. -, 6 lettere dirette a Malta (no archivio Sonnino), circa 1840/50, tutte con “Purifiè Au Lazaret”.

LOMBARDO VENETO 239 240 241 242

H Í Í 

243 244

Í Í

245

H

1850, 1 c. giallo arancio chiaro (1f) fresco esemplare. Raro. (Cert. R. Diena)

246 247 248 249 250

Í Í Í Í Í

300 300 325 325 +

120 50 130 100

251 252

Í 

1850, 5 c. arancio (1h). (Fiecchi). 1850, 5 c. arancio (1h). (Avi). 1850, 5 c. arancio carico (1i). (Sorani). 1850, 5 c. arancio carico (1i) bordo in basso. Molto bello. 1850, 5 c. giallo arancio chiaro con impronta di spazio tipografico in alto (1m) e con frammenti di filigrana. Di pregio. (Cert. Caffaz). 1850, 10 c. nero (2) due esemplari. 1850, 10 c. nero (2) su frammento da Verona. (Cert. G. Bolaffi).

– 500 300

750 100 90

253



1850, 5 c. giallo (1a) + 10 c. grigio argenteo (2a) entrambi prima tiratura, su piccolo frammento da Mantova, 5/11/50. (Cert. Sorani).

3.800

1.500

254 255 256

Í Í Í

1850, 10 c. grigio nero, I tiratura (2b) margine di foglio a sinistra. (Cert. E. Diena). 1850, 10 c. grigio nero, I tiratura (2b). (A. Diena). 1850, 10 c. grigio nero (2c) annullato “Castiglione delle Stiviere”. (E. Ghiglione - Cert. Oliva).

700 700 250

300 100 50

1850, 5 c. giallo ocra (1) esemplare molto fresco e ben marginato. (Cert. Colla). 1850, 5 c. giallo ocra (1). (Sorani). 1850, 5 c. giallo ocra (1) con annullo C4 di Pizzighettone (p. 9). 1852, 5 c. giallo ocra (1) 3 esemplari su lettera da Brescia per Lecco, 2/2. Due grinze d’applicazione. 1850, 5 c. giallo limone (1c). Esemplare non fresco, buoni margini. (Em. Diena - Cert. E. Diena). 1850, 5 c. giallo arancio I tiratura (1d) striscia orizzontale di 3. Taglietto nel margine bianco tra 2 esemplari, lontano dalla cornice. (Cert. Raybaudi Luigi).

8.000 250 –

1.300 100 110

2.250 3.250

250 250

4.000ca.

800

8.750

1.500

ASTA GHIGLIONE 2012 / 19


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

258

279

20.31

Pagina 20

261

280

265

288

268

291

269

292

276

295

catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 257

Í/

258 259 260 261 262 263 264

(H) Í  Í   

265 266 267

Í Í 

268 269

Í Í

270



271



272 273 274 275 276

    (H)

1850 , Prima emissione, lotto di 10 esemplari da 15 c. I tipo (3) di buona/ottima qualità, con qualche gradazione di colore. 1850, 15 c. I tiratura (3a) senza gomma. (Cert. Colla). 1850, 15 c. I tiratura (3a). 1850, 15 c. I tiratura (3a) con annullo di Este (p. 5) del 5/6/50. 1850, 15 c. I tiratura (3a) coppia, uno con filigrana, annullo di Milano del 22/6 (1850), I mese d’uso. 1852, 15 c. rosso vermiglio (3e) con margini grandiosi su lettera da Bergamo per Villa Tirano il 25/3/52. 1851, 15 c. I tipo rosso vermiglio (3e) su fresca lettera da Venezia per Treviso, 8/7. 1851, 15 c. I tipo rosso vermiglio (3e) coppia su lettera da Bergamo per Vicenza, 20 /1/51. (L. Raybaudi - Sorani). 1850, 15 c. I tipo rosso carminio scuro (3h). (Cert. Sorani). 1850, 15 c. rosso vermiglio (4). (Sorani). 1850 , 15 c. I tipo (3e) + 15 c. II tipo (4) su lettera da Milano per Brescia, 10 /12. Di pregio. (L. Raybaudi - Cert. E. Diena). 1850, 15 c. II tipo rosso vermiglio chiaro (4a) bordo in alto. 1850, 15 c. rosso vermiglio chiaro II tipo, II tavola (4a) coppia orizzontale annullata con bollo di Brescia. Raro in coppia. (Cert. Sorani). 1851, 15 c. rosso vermiglio intenso (4b) su lettera da Brescia (stampatello dritto) per Gabbiano. Grandi margini. 1852, 15 c. III tipo (6) 2 esemplari in gradazioni differenti, uno corto a sinistra, su lettera da Venezia per Modena, 13/9. 1854, 15 c. III tipo (6) striscia di 3 su lettera da Venezia per Brescia, 12/1. 1854, 15 c. III tipo (6a) striscia di 3 su lettera da Verona per Brescia, 28/1. (E. Diena). 1852, 15 c. rosa salmone III tipo (6e) bordo di foglio a sinistra, su lettera da Milano per Como il 21/4/52. -, 2 letterine di bella qualità affrancate rispettivamente con (6,7). 1850, 30 c. bruno chiaro, prima tiratura (7a) nuovo senza gomma, ben marginato. (Cert.Avi).

264

20 / ASTA GHIGLIONE 2012

297

267

partenza in € uro

– 1.500 75 555 – 160 –

75 700 27 150 80 50 50

– 500 225

150 180 90

– –

350 100

3.500

400

1.100

150

– – 850 – – 2.750 +

50 100 100 75 50 600


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

281

20.31

Pagina 21

294

catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 277 278 279 280 281

Í  (H) (H) 

282



283 284 285 286 287

    

288 289 290 291 292 293

Í Í Í Í Í 

294



295 296

Í 

297 298

Í Í

1850, 30 c. I tiratura (7a). 1850, 2 lettere con esemplari I tiratura (3a, 7a). 1850, 30 c. bruno I tiratura con forte decalco al verso (7b/i) senza gomma. (Cert. Sorani). 1850, 30 c. I tipo bruno cupo (7g) esemplare con tracce di gomma. (Cert. Sorani). -, 15 c. II tipo (5) + 45 c. I tipo (10 ) su lettera da Treviso per Trieste, 15/8. Interessante combinazione. (Cert. E. Diena). -, 45 c. I tipo azzurro scuro (10d) su lettera da Venezia per Milano, 25/7. Esemplare con 2 grinze di carta originarie. -, 45 c. II tipo azzurro ardesia (11) su lettera da Milano per Venezia, 31/7. 1854, 45 c. II tipo (11) su lettera da Padova per Bergamo, 18/7. (E. Diena). 1856, 45 c. III tipo azzurro (12) su lettera da Milano per Modena, 19/9. 1856, 45 c. III tipo azzurro vivo (12a) su lettera da Milano per Modena, 16/2. 1855, 45 c. III tipo azzurro grigiastro chiaro (12b) 2 esemplari su frammento di raccomandata da Padova. (Cert. Sorani). 1855, 45 c. III tipo azzurro oltremare (12c) coppia orizzontale. (Sorani - Cert. Colla). 1850, serie di 5 decalchi dei n.: 1, 2, 3, 7, 10. Il n.1 leggermente assottigliato. 1850, 15 c. I tipo, due esemplari con decalco (3i) di ottima qualità. (G. Oliva). 1851, 5 c. giallo ocra, stampa recto-verso, controstampa diritta (13A). Raro. 1851, 15 c. carta a coste II tipo (15). Molto bello. (G. Oliva - Cert. Colla). 1851, 15 c. tipo carta a coste (15) bordo di foglio a destra, su piccolo frammento da Bergamo. Molto bello. 1851, 15 c. I tipo + 15 c. II tipo entrambi carta a coste (14+15) su lettera da Verona per Milano, 26/9/1851. Il n. 14 con grinza originale di carta. Insieme di pregio. (Cert. Avi). 1851, 15 c. II tipo carta a coste (15a) annullo di Sacile. (A. Diena - Cert. Caffaz). 1851, 15 c. II tipo carta a coste (15a) su lettera da Milano per Crema, 13/4/51. Costolatura molto evidente. (Cert. Sorani). 1851, 30 c. carta a coste verticali (16) molto evidente, angolo di foglio. (Avi). 1851, 45 c. carta a coste (17). (Cert. Caffaz).

75 600 – 2.750 –

partenza in € uro

20 80 1.200 1.000 1.000

– 400 400 325 325

90 100 50 100 100

1.200 + 1.700 1.300 200 2.500 1.200

400 500 250 50 450 400

1.450 +

150

3.875 + 1.200

800 240

3.000 220 + 1.000

1.000 100 200

301

296

ASTA GHIGLIONE 2012 / 21


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.31

305

306

Pagina 22

307

308

315

316 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 299 300 301

Í  

1851, 45 c. carta a coste (17), 2 grinze di carta originali. (Sorani). 1851, 45 c. carta a coste (17) su piccolo frammento da Mentova. (Avi). 1853, 45 c. azzurro carta a coste (17) su lettera da Venezia per Brescia, 17/12. (Cert. Sorani).

302



1852, busta raccomandata da Milano, 6/11/52, per Stralsund (all’epoca ducato di MecklembourgSchwerin) affrancata con 45 c. azzurro e, al verso, con 30 c. bruno, entrambi carta a coste (17+16). Destinazione molto rara. Insieme di bella qualità. (Cert. Colla).

303



317

1853, 45 c. azzurro carta a coste (17) 2 esemplari su lettera da Milano per Padova, 6/3/53. (Cert. Sorani).

1.000 1.200 2.500

– 5.000

partenza in € uro

150 180 800

1.500 1.250

304

304



-, 45 c. carta a coste (17) 2 esemplari + 30 c. I tipo (7f) 2 esemplari, uno al verso, su raccomandata da Verona per Zara, 19/10. Di pregio. (Cert. Sorani).

305

Í

1851, 45 c. carta a coste con decalco al verso (17c) coppia orizzontale. Rara. (Cert. Colla).

306

H

1857, Carta a macchina, 10 c. nero grigio (19a) grandi margini. (Ferchenbauer - Cert. Steiner).

20.000

2.750

307

H

1857, 10 c. nero, carta a macchina (19). Rarità. (Cert. R. Diena)

16.500

2.500

308

Í

1857, 10 c. nero carta a macchina (19). (Cert. Ferchenbauer).

700

200

309



1856-57, 15 c. carta a macchina (20) 2 esemplari su 2 lettere da Milano per Piacenza, con annulli differenti.

50

310



1858, 15 c. carta a macchina (20) su lettera verdina da Padova per Legnago, 24/10.

50

311



-, 15 c. carta a macchina (20) 2 esemplari in gradazioni differenti su lettera, nome del destinatario ritagliato, da Castelfranco per Udine, 19/10.

80

302

22 / ASTA GHIGLIONE 2012

303

1.500

3.300 +

1.000


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

326

20.31

327

Pagina 23

328

329

330

332

334 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto)

partenza in € uro

312



313 314

 

315 316 317 318 319 320 321

H Í Í Í Í  Í

322 323

 

324



325

/

326

Í

1853, Falso di Verona del 15 c. vermiglio (F1). Di pregio. (Cert. G. Oliva).

4.250

1.500

327

Í

1853, Falso di Verona del 30 c. bruno giallo (F2b) lieve piega orizzontale. Raro. (Cert. A. Diena. Cert. Sorani).

8.500

1.800

328 329

Í Í

1857, Falso di Milano del 15 c. rosa vermiglio I tipo (F3). Di pregio. (Cert. Colla). 1857-58, Falso per Posta del 15 c., imitazione di Milano I tipo (F3). (Cert. Sorani).

2.250 2.250

900 700

330



1857-58, Falso del 45 c. azzurro scuro del VI tipo (F13b) su piccolo frammento da Milano. Raro e splendido. (Em. Diena, E. Diena, Cert. Colla).

16.000 +

4.000

331



332 333 334

(H) H Í

1858, 10 soldi I tipo (26) su lettera da Milano per Parma del 2 NOVEMBRE, 2° giorno d’emissione. Francobollo apposto sul bordo e quindi difettoso. 1858, 2 s. giallo, I tipo (23) nuovo senza gomma. (Cert.Vaccari). 1858, 2 soldi giallo, I tipo (23) piena gomma, piega diagonale. Raro. (A. Diena). 1858, 2 s. giallo I tipo (23) con inizio di croce in basso. (A. Diena, Avi).

7.000 4.000 16.000 1.750

250 1.000 400 250

1856, 15 c. carta a macchina (20) 2 esemplari in gradazioni differenti su lettera da Venezia per Padova, 19/7. 1857, 15 c. carta a macchina (20) striscia orizzontale di 3 su lettera da Milano per Modena, 31/12. 1855, raccomandata da Vicenza per Adria, 24/2, affrancata con 15 c. (20) 3 esemplari: uno sul fronte e una coppia al verso per il diritto di raccomandazione, lacerata nell’apertura. 1854, 15 c. carta a macchina (20c). (Matl. Cert. Avi). 1855, 30 c. carta a macchina (21) con angolo di foglio. Molto bello. 1855, 30 c. carta a macchina (21) con bordo di foglio integrale in alto, probabile angolo. 1855, 30 c. carta a macchina (21) esemplare con principio di croce a sinistra. (Ferchenbauer - Kessel). 1856, 45 c. azzurro carta a macchina (22) bordo a sinistra. 1856, 45 c. azzurro carta a macchina (22). 1856, 45 c. azzurro carta a macchina (22) su carta cartoncino più spessa del normale. Inoltre il 9 k. di Austria con le stesse caratteristiche (Cert. Caffaz per il 45 c. - Firma Raybaudi e Caffaz per il 9 k.). 1857, 45 c. carta a macchina (22) su lettera da Milano per Modena, 19/11. 1857, 45 c. carta a macchina, (22) su bustina decorata da Brescia per Vienna, 15/12, con all’interno letterina anch’essa con bordi in rilievo e decorazioni. Di pregio. 1856, 45 c. azzurro, carta a macchina, (22) sei esemplari su involucro di plico spedito da Gavirate (corsivo p.5) per Milano. Indirizzo restaurato. Massimo multiplo catalogato. (Cert. E. Diena). -, una raccomandata con 15 c. (20) bordo di foglio + una lettera con 45 c. (11) + tre frammenti.

323

– –

50 150

– 2.750 – – – – 120

100 250 225 220 100 70 30

– 400

500 100 875

11.200 –

2.000 75

331

ASTA GHIGLIONE 2012 / 23


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.31

Pagina 24

336

338

339

341

342

345

347

351

352

353

361

367

374

375 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 335



336 337 338 339 340 341 342 343 344 345

(H) H H H H H H (H) Í 

346 347 348 349 350

 H (H)  

351

H

1859, 3 s. nero II tipo (29). (E. Diena - Matl - Cert. Steiner).

352

(H)

353 354

1859, 2 s. giallo, I tipo (23) isolato su circolare a stampa diretta a Bagnolo il 30 /3/59. Ottima qualità. (Em. Diena - G. Oliva). 1858, 3 soldi nero I tipo (24) senza gomma. (Cert. Colla). 1858, 3 soldi nero, I tipo (24) piena gomma, difettoso. 1858, 5 soldi rosso I tipo (25). (Cert. Colla). 1858, 5 s. rosso I tipo (25) con interessante falla di stampa rossa sul collo dell’Imperatore. (Cert. Avi). 1858, 5 soldi rosso I tipo (25). (Cert. R. Diena) 1858, 10 s. bruno, I tipo (26). (A. Diena, Cert. Colla). 1858, 10 s. bruno I tipo (26). (Cert. Matl). 1858, 10 soldi bruno I tipo (26) senza gomma. Da esaminare. 1858, 10 soldi bruno I tipo (26). (A. Diena). 1858, 15 soldi azzurro I tipo (27) con annullo muto di Vienna, su piccolo frammento. (Ferchenbauer). 1859, 15 soldi azzurro I tipo (27) su busta da Bergamo a Padova il 3/3/59. 1859, 2 s. giallo II tipo (28). Grinza di gomma. (Cert. E. Diena, Cert. Vaccari). 1859, 2 s. giallo II tipo (28) rigommato. 1859, 2 soldi giallo II tipo (28). 1864, 2 s. giallo II tipo (28) isolato su circolare a stampa da Padova per Gandino, 19/4. Al verso annotazione “Maldiretta” e francobollo riannullato a Gandino.

3.250 2.500 10.000 3.200 2.500 + 3.200 2.000 2.000 500 200 2.000 800 3.000 750 240 –

partenza in € uro

1.000 1.200 250 600 500 375 500 400 200 30 200 120 300 300 50 250

24.000

2.750

1859, 3 soldi nero II tipo (29) senza gomma. (G. Oliva, Cert. Colla).

6.000

2.000

(H)

1859, 3 s. nero I tipo (29) nuovo senza gomma. Ben centrato. (Cert. G. Zenker).

6.000

1.500

Í

1859, 3 soldi nero grigio II tipo (29a). (A. Diena. Sorani).

350

90

335

24 / ASTA GHIGLIONE 2012

346


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.32

Pagina 25

350

365 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 355 356 357

Í  

358 359 360 361 362 363 364 365

HH H H H H (H)  

366



1859, 3 soldi nero II tipo (29). 1859, 3 s. nero (29) su bustina da Vicenza per città, 22/9. 1859, 2 s. giallo e 3 s. nero del II tipo (28+29) su frammento, annullati con bollo a cerchio semplice di Montebelluna. (Cert.Sottoriva). 1859, 5 s. rosso (30) gomma integra. 1859, 5 soldi rosso II tipo (30) principio di croce di S. Andrea in basso. (Cert. Matl). 1859, 5 soldi rosso II tipo (30). (Cert. Ferchenbauer). 1859, 5 s. rosso II tipo (30). (Cert. Avi). 1859, 5 soldi rosso II tipo (30). Da esaminare. 1859, 5 soldi rosso II tipo (30) senza gomma. 1859, 10 soldi bruno II tipo (31) su minimo frammento. 1862, 3 soldi nero II tipo (29) 2 esemplari + 10 soldi bruno II tipo (31) su lettera da Recoaro per Milano, 21/8. (Colla). 1859, raccomandata di circolare a stampa spedita da Legnago a Vicenza il 23/7/59 affrancata con 5 soldi rosso II tipo (30) ed al verso 10 soldi bruno II tipo (31) con parte di croce di S.Andrea al verso come tassa di raccomandazione. Interessante. (A. Diena).

367

H

1859, 15 s. azzurro II tipo (32) varietà di stampa “cifra 15 di sinistra deformata”. (Cert. Avi).

368



-, 15 soldi azzurro II tipo (32) su bustina da Rovigo per Schaessburg, 20/3. A lato manoscritto “Rovigo”.

369



1863, 2 s. giallo II tipo (28) + 15 s. azzurro II tipo (32) due esemplari, su lettera da Venezia per Milano, 2/7/1863. Pregevole affrancatura bicolore. (Cert. Sorani).

370 371 372

Í Í 

1858-59, II emissione, 2 valori (26,32) con dentellatura fortemente spostata nei 2 sensi. 1859, II emissione, 4 valori II tipo (29/32) con inizio di croce. 1859, franchigia da Angera per Como spedita il 16/7/59 in periodo di Governo Provvisorio. Non comune.

373



374

(H)

1859, Governo Provvisorio, Sardegna 20 c. (C3) su bustina da Milano per Genova, 26/7. Bella qualità. 1861, 5 soldi rosso (33) senza gomma. (Cert. Colla).

1.250

partenza in € uro

250 675

75 100

450 2.000 1.400 1.000 1.000 1.000 250 –

100 175 250 180 150 100 80 20

550

750

7.500 + – 7.500 + – 750 –

1.500 100 2.000 100 150 80

400

2.750 1.000

369

366

ASTA GHIGLIONE 2012 / 25


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

376

377

394

395

20.32

Pagina 26

381

397

399

393

401

402

403

catalogo in €uro

(Lombardo Veneto)

partenza in € uro

375

(H)

1862, 10 soldi bruno mattone (34) senza gomma. (Cert. Colla).

4.500

1.800

376 377 378 379 380 381

H HH H H  

2.000 3.000 2.000 2.000 450

500 400 300 250 50

382 383 384

  

1862, 3 soldi verde giallo (35). (Em. Diena). 1862, 3 soldi verde giallo (35) gomma integra. (Cert. Avi). 1862, 3 soldi verde giallo (35), bell’esemplare. (A. Diena - Cert. Sorani). 1862, 3 s. verde giallo (35). (Cert. Raybaudi). 1862, 3 soldi verde giallo (35) 2 esemplari su piccolo frammento da Schio. 1862, 3 soldi verde giallo (35) striscia orizzontale di 4 + singolo su minimo frammento da Venezia. Di pregio. 1863, 3 soldi verde giallo (35) isolato su lettera da Venezia per città, 15/9. (A. Diena. Colla). -, 3 soldi verde giallo (35) isolato su letterina da Vicenza per città, 20/10. (Cert. Ferchenbauer). 1863, 3 s. verde (33) due esemplari + 5 soldi rosa (35) due esemplari su lettera da Venezia per Rimini il 9/6/63. Ottima qualità.

1.975 + 850 850

350 300 250

2.000

500

385



1862, 15 soldi azzurro II tipo (32) + 5 soldi rosso (33) + 3 soldi verde giallo (35) coppia, rara combinazione tricolore su lettera da Tolmezzo per Milano, il 31/10 , Un valore da 3 soldi con leggera grinza d’archivio. (Cert. Ferchenbauer).

385

26 / ASTA GHIGLIONE 2012

3.500


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.32

Pagina 27

384

386 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 386



387



388 389 390 391

H H Í 

392

partenza in € uro

1863, 3 soldi verde giallo (35) 2 esemplari + 10 soldi bruno mattone (34) su lettera da Verona per Milano, 26/3. (A. Diena. Cert. Bolaffi). 1864, 3 soldi verde con principio di Croce di S.Andrea in basso (35d) + 3 soldi verde (35) + 10 soldi bruno (34) su lettera da Rovigo per Volta il 30/3/64. 1863, 2 soldi giallo (36). 1863, 2 s. giallo (36). (A. Diena). 1863, 2 s. giallo (36) annullato Venezia, bell’esemplare. (Ghiglione). 1863, 2 s. giallo (36) isolato su circolare da Bassano per Padova, 1/5. (Cert. Raybaudi). Foto pagina seguente.

1.000

325

– 550 550 300 1.000

200 110 50 60 150



1864, 2 soldi giallo dent.14 (36) striscia di cinque su lettera da Ceneda per Trieste il 23/5/64. Rarità in ottimo stato di conservazione. (Grioni - Cert. A. Diena - Cert. E. Diena).

15.000

4.000

393

H

1863, 3 s. verde dent.14 (37) fresco esemplare. (Cert. A. Diena - Cert. Colla).

7.000

1.700

394 395 396 397 398

(H) (H) Í H 

1.750 1.750 165 10.000

650 400 30 650

399 400

(H) 

1863, 3 soldi verde (37) senza gomma. (Cert. R. Diena). 1863, 3 s. verde (37) senza gomma. (Avi). 1863, 3 soldi verde (37). (A. Diena). 1863, 5 s. rosa dent.14 (38) con l’ ovale molto spostato. Da esaminare. (G. Oliva - Cert. E. Diena). 1863, 10 s. bruno mattone scuro (34a) + 5 c. rosa dent.14, IV emissione più corto del normale con 17 denti (38c), su lettera da Padova per Trieste il 17/9/63. Rara combinazione. (Cert. E. Diena). Foto pagina seguente. 1863, 5 soldi rosa vivo (38a) senza gomma. (Cert. Colla). 1863, 5 s. rosa vivo (38a) striscia orizzontale di 3 su lettera da Padova per Trieste il 20/10.

– 3.000 2.500

650 1.000 300

401

H

1863, 10 s. azzurro (39) dentellatura da esaminare. (Em. Diena - Cert. R. Diena).

18.500

2.500

402

HH

1863, 15 soldi bruno (40) gomma integra esemplare molto fresco. (Ferchenbauer, Cert. Colla).

24.000

8.000

392

ASTA GHIGLIONE 2012 / 27


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.32

Pagina 28

391

400 398

414

(Lombardo Veneto) 403

H

1863, 15 s. bruno dent.14 (40). Bella qualità. (Cert. Ferchenbauer).

16.000

2.800

404

H

1863, 15 s. bruno dent.14 (40). Molto raro. (G. Oliva - Cert. E. Diena).

16.000

2.000

405

(H)

1863, 15 soldi bruno (40) senza gomma. (Em. Diena, Cert. Colla).

4.000

1.500

406 407 408 409 410 411 412

H HH Í Í   

1864, IV emissione 5 valori cpl. (41/45). (Cert. Avi). 1865, 2 soldi giallo (41) gomma integra. (Cert. Raybaudi). 1865, 2 s. giallo dent. 9 1/2 (41) annullato Udine.(Em. Diena - Raybaudi). 1865, 2 soldi giallo (41). (Em. Diena - A. Diena - Cert. Colla). 1865, 3 soldi verde (42) isolato su busta da Treviso per città, 9/9. Freschezza da esaminare. 1866, 5 soldi rosa (43) su lettera da Verona per l’Austria, l’8/9/66, ultimo periodo austriaco. 1866, 5 soldi rosa (43) su lettera da Verona per Arco il 5/10/66, ultimo periodo austriaco.

2.750 1.700 1.250 1.250 500 – –

450 525 200 450 100 150 400

413

28 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

404

24/03/2002

405

20.32

Pagina 29

407

409

419

420

427 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 413

414





1864, affrancatura mista composta da due francobolli di uguale valore nominale (valori gemelli) : 5 soldi IV emissione (38) + 5 soldi V emissione (43) su lettera da Venezia per Mantova il 20/10/64. Rarità in splendido stato di conservazione. (Cert. E. Diena). 1865, Affrancatura tricolore composta da : 2 s. giallo dent.14 (36) + tre esemplari da 3 s. verde dent.9 1/5 (42) + 5 s. rosa dent. 9 1/2 (43) su lettera da Verona per Firenze il 2/5/65. Francobolli in buono stato, rarità. (Cert. R. Diena)

415 416

H 

1864, 10 soldi azzurro (44). 1863-64, 3 s. verde dent.14 (37) due esemplari + 10 s. azzurro dent. 9 1/2 (44) su frammento annullato Mantova. (A. Diena).

417



1864, 3 s. verde (37) + 3 s. verde (42) + 10 s. azzurro (44) su busta da Venezia per Napoli, 21/7/1864. Rara combinazione di valori gemelli delle due emissioni. Da esaminare per una riparazione all’angolo inferiore destro del n. 42. (Cert. E. Diena).

418 419 420 421 422 423

 HH HH H  

424



425

/

1865, 10 s. azzurro (44) + 15 s. bruno (45) su lettera da Udine per Lione il 27/1/65. 1864, 15 s. bruno dent. 9 e 1/2 (45) di bellissima qualità. (Cert. Sorani). 1864, 15 soldi bruno (45) gomma integra. 1864, 15 s. bruno (45), linguella pesante. -, 15 soldi bruno (45) su busta da Verona per Vienna, 20/12. (Sorani). -, 15 soldi bruno (45) +, al verso, 10 soldi azzurro (44) su bustina raccomandata da Udine per Mantova, 30/8. 1866, 15 s. bruno (45) isolato su lettera da Treviso a Massa il 16/4/65. -, involucro di plico non cpl. ma con bollo di arrivo, raccomandata da Venezia a Trieste, affrancata sul fronte con 15 soldi bruno (45) 2 quartine (ognuna con un francobollo difettoso) + 5 soldi rosa (43) 2 esemplari, ed al verso, con 10 soldi azzurro (44) difettoso. Insieme in qualità da esaminare.

426

Í

1861, Ritagli di buste usati come francobolli, 2 esemplari: 5 s. rosso (2), 10 s. bruno (3). Il 10 soldi con margini grandissimi.

427



1861, Ritagli di buste usati come francobolli, 10 soldi bruno (3) su piccolo frammento annullato Padova. (Cert. A. Diena esteso).

428



1861, Intero postale Effigie di Francesco Giuseppe 10 soldi bruno rosso (11) + 5 soldi rosso (33) da Treviso per Vienna. (A. Diena, Cert. Sorani).

417

partenza in € uro

5.000

27.500

3.200

150

45

60

1.500

1.100 3.300 – 1.650 900

100 600 600 175 325

1.100 900

200 150

1.500 200

2.350

300 400

423

ASTA GHIGLIONE 2012 / 29


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.32

Pagina 30

430

432

433

436

442

445

447

448

451

453

454

455

456

457

429 430 431 432 433 434

 H (H) H (H) 

435 436 437 438 439 440 441 442 443 444

(H) Í Í Í   Í HH Í (H)

445

partenza in € uro

catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 1856, Marche da bollo usate per posta, 15 c. tipografico (3) su bustina da Verona a Padova. 1854, Marche da bollo, 5 c. (1) nuovo con gomma. 1854, Marca da bollo da 1,50 lire tipografica (6A). 1851, Giornali, (3 c.) azzurro I tipo (1), fresco. (Cert. R. Diena). 1851, Giornali (3 c.) azzurro I tipo (1) senza gomma. (Sorani). 1851, Francobolli per giornali, (3 c.) azzurro II tipo (2) su frammento di fascetta per giornali da Milano a Sondrio. 1855, Giornali (3 c.) azzurro III tipo (3) senza gomma. (A. Diena). 1851, Giornali (3 c.) azzurro III tipo (3) annullo di Brescia. 1855, Giornali, (3 c.) azzurro III tipo (3) fresco e marginato. (Cert. Ferchenbauer). 1855, Giornali (3 c.) azzurro III tipo (3). (Sorani). 1855, Giornali, (3 c.) azzurro III tipo (3) su minimo frammento. 1851, Giornali, (3 c.) azzurro III tipo (3) su piccolo frammento da Cremona, 17/6. (Chiavarello). 1855, Giornali, (3 c.) azzurro scuro (3a). (Sorani). 1855, Giornali (3 c.) azzurro chiaro (3b) ben marginato, gomma integra. (A. Diena. Cert. Avi). 1855, Giornali, (3 c.) azzurro chiaro (3b). 1851, Giornali (3 c.) azzurro grigio I tipo carta a coste (6) senza gomma. (Em. Diena, Golinelli).

450 2.400 220 – 412

60 500 90 500 150

1.800 375 500 + 500 500 600 – 500 3.000 500 1.000

250 150 150 100 80 100 200 150 500 150 300

H

1859, Giornali, (1,05 s.) lilla grigio (9). Fresco e non comune. (Cert. Colla).

8.000

2.750

446



447 448 449

Í (H) 

2.150 1.100 –

700 300 300

450

Í

1859, Giornali (1,0 5 s.) lilla grigio (9) con annullo di Castelfranco, 25/5, su ampio frammento. Bella qualità. (Grioni, Cert. Colla). 1861, Giornali (1,05 s.) grigio chiaro (10). (A. Diena). 1861, Giornali (1,05 s.) lilla grigio chiaro (10a) senza gomma. (Cert. Sorani). 1861, Giornali (1,05 s.) grigio (10e) ben marginato, con annullo di S. Pietro Incariano, 23/11, su “Giornale di Verona”. 1863, Giornali, (1,05 s.) bruno grigiastro (11). (Wolf).

– 200

1.100 50

428

30 / ASTA GHIGLIONE 2012

463


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.32

Pagina 31

464

465 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto) 451

H

452

partenza in € uro



1853, Segnatasse per giornali, 2 k. verde scuro (1) esemplare con piccolo punto di assottigliamento. (Cert. Ferchenbauer). 1856, Segnatasse per giornali 2 k. verde grigio (1a) su “Journal des Debats” del 12/6/56.

18.000 475

900 100

453

H

1858, Segnatasse per giornali, 1 kr. nero (2), margini completi, piena gomma. Raro. (Cert. Matl).

12.000

2.800

454

H

1853, Segnatasse per giornali, 1 k. nero (2). Bella qualità. (Em. Diena - Cert. Pushmann).

12.000

2.000

455

(H)

1858-59, Segnatasse per giornali, 1 kr. nero (2) senza gomma.

3.000

1.000

456

H

1859, Segnatasse per giornali, 2 k. rosso smorto (3a). Bella qualità. (Em. Diena - A. Diena - Cert. Raybaudi).

3.250

900

457

H

1859, Segnatasse per giornali, 2 kr. vermiglio (3). Da esaminare. (Cert. R. Diena).

1.750

450

458

H

1859, Segnatasse per giornali, 2 kr. vermiglio (3) blocco di quattro, freschissimo. Rarità. (Cert. Colla). Foto a pagina 34.

459 460

Í 

461 462 463

Í Í 

464



465



466



467



468



1853-58, Segnatasse per giornali, 2 esemplari (1c, 3). (G. Bolaffi, Wolf). 1865, Segnatasse per giornali, 2 k. vermiglio (3) annullo di Verona, su ampio frammento insieme a 5 c. di Regno (L16) e bollo rosso “Stampati Franchi/ R.Poste Torino/ C.1”. 1864, LEVANTE AUSTRIACO, 7 esemplari (43L, 44L x 3, 45L x 3) con annulli di Levante. 1863, LEVANTE, 15 s. bruno dent. 14 (40L) usato a Costantinopoli. 1868, LEVANTE AUSTRIACO, 3 soldi verde (42L) + 25 soldi di Levante (6) su lettera da Smirne per Milano, 12/12. A lato “Piroscafi Postali Italiani”. (Cert. Sorani). 1868, LEVANTE AUSTRIACO, 3 soldi verde (42L) + Levante 25 soldi (6) su lettera da Smirne per Genova, 25/9. A lato “Piroscafi Postali Italiani”. (Cert. Sorani). 1864, LEVANTE AUSTRIACO, 5 soldi (43L) 2 esemplari su lettera da Canea (p.5) per Sira, 17/7, qui tassata con 20 l. (Yv. 21) corto in alto. (Cert. E. Diena). -, LEVANTE, 15 soldi bruno (45L) su lettera da Costantinopoli per Trieste, 22/3. Al verso bel chiudilettera della Banca Imperiale Ottomana. 1866, LEVANTE AUSTRIACO, 3 soldi verde (42L) + 5 soldi rosa (43L) 2 esemplari + 15 soldi bruno (45L), affrancatura tricolore su lettera da Costantinopoli per Genova, 7/4. Difetti, insieme da esaminare. (G. Oliva). 1868, LEVANTE AUSTRIACO, 3 soldi + 10 soldi + 15 soldi (42L+44L+45L) tricolore su lettera da Smirne per Genova, 22/2. A lato “Piroscafi Postali Italiani”. (Cert. E. Diena). 468

1.750

250

70

– – 180

150 50 25

1.000

700

1.000

50

150

1.000

474

ASTA GHIGLIONE 2012 / 31


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.32

Pagina 32

489

491

catalogo in €uro

LOMBARDO VENETO ANNULLAMENTI 469 470 471 472 473

 /Í  Í 

474



1859, BELGIOJOSO bollo a quattro cerchi su 20 c. azzurro scuro di Sardegna (15B) (p.R1) su lettera diretta a Milano nel settembre del ‘59. Rarità. (Cert. E. Diena esteso).

475 476 477 478 479

    

480 481 482

  

483 484 485 486 487 488 489

      

490 491 492 493

   

1850, BOZZOLO (p.6) su 15 c. I tipo (3) su lettera per Desenzano, 17/12. (E. Diena - Cert. Biondi). -, BRESCIA su Austria 6 k. (p.8) su lettera per Como. (A. Diena). -, CANNETO (p. 5) su 15 c. II tipo (5) su fresca lettera per Mantova, 13/9. -, CANONICA (p. 6) su 15 c. I tipo (3e) su lettera per Milano, 2/11. 1851, CAPRINO stampatello dritto (p.10 ) su 15 c. rosso carminio (3c) su lettera diretta a Palazzolo il 26/7/51. Piega leggera. -, CAPRINO (p.10) su 15 c. I tipo (3) su lettera per Pisogne, 5/12. 1856, CARAVAGLIO (p. 6) su 15 c. (20) su fresca lettera per Milano, 28/2. -, CARAVAGGIO (p. 6) su 15 c. III tipo (6a) striscia di 3 su lettera per Ponte di Brenta, 18/9. Di pregio. (Cert. Sorani). 1857, CASORATE (p.10) su 15 c. (20e) su lettera per Castiglione, 13/6. (Cert. Biondi). 1859, CASSANO (p.10) su 5 s. rosso I tipo (25) su lettera diretta a Milano, 19/5. (Sorani, Cert. E. Diena). -, CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (p.5) lotto di 3 lettere affrancate con (3, 6, 9). 1861, CERMENATE doppio cerchio su 20 c. Sardegna (15Da) (p.7), lettera per Milano il 6/8/61. 1860, CLUSONE (p.8) su Sardegna 20 c. (15Ca) a filo in basso su lettera per Villa, 19/12. -, CODOGNO (p.4) su 15 c. II tipo (5), su letterina per Lodi, 15/8. 1859, COMO doppio cerchio (p.11) su Giornali (1,0 5 s.) azzurro (8) su testata di giornale del 13/2/1859. (Ferchenbauer, Cert. Avi). 1858, CORNA (p. 6) su 15 c. (20) con bordo di foglio a sinistra su lettera per Breno, 6/3. 1851, CREMONA (p. 7) su 15 c. II tipo (4) su lettera per Mantova, 22/5/51. (Sorani). 1850, CREMONA, riquadrato, in rosso e in nero su 2 ricevute d’impostazione. 1855, CUGGIONO (p.8) su 15 c. (20) su lettera per Como, 27/4. (Cert. Biondi).

-, ADRO, CO (p.6) su 30 c. (7) su letterina per Tiene, 19/10. -, ARIANO, 3 frammentini con annulli di Ariano in 2 tipi differenti. -, ARZIGNANO (p.7) su 5 s. rosa (43), lettera per Schio, 25/3. Bella qualità. -, BASSANO, su Austria (p.9) 5 k. (Unif. 19). (Cert. Ferchenbauer). 1859, BERGAMO cerchio (p.5) su 15 soldi I tipo (27) su lettera per Portogruaro, 6/4.

498

32 / ASTA GHIGLIONE 2012

partenza in € uro

560 – 760 – 1.020

50 off. libera 100 150 300

18.680

2.500

550 1.100 – –

70 500 120 120

4.000 2.650 –

150 200 120

– 2.530 2.650 – 725 1.250 260

400 300 600 100 150 150 35

6.750 – – – 1.130

1.200 140 500 200 100

499


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 33

508

504

(Lombardo Veneto Annullamenti) 494 495 496 497

   

498 499 500

  

501 502 503 504

   

505 506 507

  

508



-, MELEGNANO lineare (p.12) su 5 c. giallo limone (1c) + 10 c. grigio nero (2b) su piccola lettera diretta a Brescia. Splendida affrancatura di grande rarità. Ex. Cappellaro. (A. Bolaffi, Cert. E. Diena).

509

Í

510 511

 

512 513 514 515 516

    

517 518

 

1850 , MILANO muto (p.11) su 30 c. bruno I tipo (7) striscia orizzontale di 3 annullata con 3 impronte. Qualche imperfezione ma raro multiplo. (Cert. Avi). Foto a pagina 34. 1850, MILANO SD grande (p.6) su 15 c. I tiratura (3a) 2 esemplari su lettera per Brescia, 8/8. 1851, MILANO, R51 su Austria, 3 kr. rosso in coppia, su lettera diretta a Mantova il 2/4/51. Pieghina d’angolo. (R. Diena). -, OLGINATE, Provvisorio “Distribuzione Olginate” (p.13) su Sardegna 20 c. (15Ca) difettoso a destra. 1850, ORZINOVI (p.9) su 15 c. I tiratura (3a) lettera per Brenno. 1866, PALMA cerchio (p.10) su Regno 20 su 15 c. (25), piccolo frammento. -, TRESCORRE + RACCOMANDATA (p.9) lettera per Milano affrancata con 15 c. (20), 15/8. Da esaminare. 1859, PIADENA cerchio ornato (p.10) su 5 soldi I tipo (25) lettera per Codogno il 10/3. Annullo nitido, qualità da esaminare. -, PONTE VALTELLINA (p. 6) su 30 c. (21) su lettera per Como, 17/9. 1859, PORLEZZA (p. 8) su 5 soldi rosso (25) su frammento del 25/6/59, periodo Governo Provvisorio.

-, DOMASO (p.7) su 20 c. di Sardegna (15C) su lettera per Como il 24/10/60. Insieme freschissimo. 1860, GARDONE (p.8) su Sardegna 20 c.(15C) su lettera diretta a Pisogne il 19/4/60. 1859, GAVARDO, SI rosso su ricevuta d’impostazione. Non comune. 1859, GAVIRATE (p. 9) su 5 soldi rosso (30) su piccolo frammento con annullo del 3/7/59, ultime date di tolleranza. 1856, GRAVEDONA, C3 (p.10) su Marca da 15 c. tipografica (3) su lettera per Milano, 15/3. (Cert. Caffaz). 1860, GROSSOTTO (p.10) su 20 c. Sardegna (15C) su lettera per Ardenno il 20/2/60. (Cert. E. Diena). 1860 , GROSSOTTO stampatello dritto su Sardegna (p.10 ) su due esemplari da 10 c. bruno grigiastro (14A) su lettera diretta ad Ardenno il 10/2/60. (Cert. E. Diena). 1855, MACCAGNO (p. 7) su 15 c. (20) su lettera per Varese, 1/5. 1859, MANERBIO (p.8) su 5 soldi II tipo (30) su lettera per Brescia, 28/5. 1856, MANTOVA, doppio riquadro, rosso, su ricevuta d’impostazione. 1862, MANTUA (p.11) su 5 s. rosso (33) su lettera per Milano, tassata in arrivo con timbro a tampone apposto anche sul francobollo. Insieme di pregio. (Grioni. Cert. Avi). 1858, MANTUA cerchio rosso su ricevuta d’impostazione. 1858, MARCARIA (p. 5) su 15 c. (20) su lettera per Bozzolo, 2/10. 1851, MARCARIA (p.5) su 15 c. I tipo (3g) con minimo inizio di croce a destra, lettera per Cremona, 14/8.

875 1.250 –

150 125 50

– 2.950 2.650

400 500 250

4.900 – 1.100 –

750 250 300 100

– – – 450 21.200 +

1.000 300 70 50 5.500

1.825 1.000

250 100

– – 1.900 600 –

150 100 125 90 100

2.650 540 –

250 120 275

USATE LA POSTA ELETTRONICA PER ORDINARE info@ghiglione.it Inviate le vostre prenotazioni attraverso la posta elettronica. Entro 24 ore (dal martedì al sabato) riceverete la nostra e-mail di conferma della registrazione delle vostre offerte.

ASTA GHIGLIONE 2012 / 33


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 34

458

509

535

539 catalogo in €uro

(Lombardo Veneto Annullamenti) 519 520 521

  

522 523

– 

524



1850 , VENEZIA-RACCOMANDATA, fregi curvilinei in rosso (p. 12) su 30 c. bruno grigiastro I tipo (7e) su ricevuta di ritorno. Rara. (E. Diena, Cert. Sorani).

525



-, VENEZIA SD senza data (p.R1) su Austria 5 k. (19), 3 esemplari su busta da Urmeny (Ungheria) per Rohitsch, rispedita a Venezia e poi ancora ad Urmeny. Lettera di pregio. (Cert. Matl).

526 527

 

1850, VERONA R 50 (p.6) su 15 c. (3a) fresca lettera per Desenzano. (Avi). 1864, VERONA, cerchio rosso + lineare DICHIARATO rosso su ricevuta di impostazione.

528



1867, VERONA POSTE (p.12) su Regno 20 c. (L26) su bustina per Verona, 26/9. Raro. (Cert. Sorani).

529



1851, VESCOVATO stampatello inclinato (p. R2) su 15 c. rosso vermiglio chiaro I tipo (3f), lettera per Mantova. Annullo di grande rarità. Piega d’archivio che interessa il francobollo. (G. Oliva, A. Bolaffi, Cert. Colla).

1851, SARNICO (p.10) su 15 c. II tipo (5c) su lettera per Milano, 8/10. (G. Oliva - Cert. Biondi). 1852, SARNICO (p.10) su 15 c. II tipo (5) su lettera da Torbiato per Bergamo, 22/7. (Cert. Biondi). 1859, SONCINO + RACCOMANDATA (p. 10) su 5 soldi II tipo (30) coppia su ricevuta di ritorno per Venezia, 30/5. (A. Diena). 1855, SOSPIRO lineare su franchigia per Cremona. 1852, TRESCORRE (p. 9) su 15 c. II tipo (5) su lettera per Grosio, 31/1.

partenza in € uro

175 175

2.650 2.650

900 50 500

– – – 6.500 +

1.600

18.500

1.500

700 –

100 150

6.500

2.000

32.500

4.000

523

524

525

529

34 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 35

531

534

(Lombardo Veneto Annullamenti) 530 531 532 533 534 535

     

536

Í

537 538 539 540

Í   

541



542 543

 

544



545



1864, VICENZA-RACCOMANDATA in cartella (p.10) su 5 soldi (43) su ricevuta di ritorno. 1855, VIGGIU’ (p.12) su 15 c. rosso salmone (20b) su lettera per Varese, 17/3/1855. (Cert. E. Diena). -, VILLANOVA, lineare (p.10) su 15 c. rosa II tipo (6) su lettera per Padova. (Avi). 1859, DA VENEZIA/COL VAPORE II tipo (p.7) su 10 soldi (31) lettera per Trieste, 21/4. Da esaminare. 1854, IMP. REG. VAPORI (p.8) su 15 c. (20) su lettera da Peschiera per Trento, novembre ‘54. 1850, FELDPOST N.1, (p.13) su 45 c. I tiratura (10a) su frammento per Vienna, 26/5. (A. Diena, Cert. Sorani). 1850 , I.R. POSTA MILIT. in I. N.1, cerchio (p.13) annullatore di 45 c. (12). Bella qualità. (G. Bolaffi, Cert. A. Diena). -, I.R. POSTA MILIT. IN I. N.2, (p.13) su 30 c. (21) con forte piega in un angolino. -, I.R. POSTA MILIT. IN I. N.2, (p.13) su 45 c. (22) su piccolo frammento. (Cert. Sorani). -, FELDPOST N.3, (p.13) molto nitido su 45 c. (10) su piccolo frammento. (Cert. Sorani). -, 3 lettere affrancate con 15 c. (6) con annulli di Antignate (p.6), Viadana (p.5), Montebelluno (p.6). Bella qualità. 1859, CODOGNO (p. 5) su 5 s. I tipo (25) su lettera per Milano, 1/6. Ultime date prima del Governo Provvisorio. -, CLUSONE (p. 4) su 45 c. (22) su lettera per Padova, 9/8. 1855, DA VENEZIA COL VAPORE (p. 4) su 15 c. 2 esemplari (20+20a) su lettera da Venezia per Trieste, 2/3. 1859, MILANO, cerchio semplice (tipo 14 del catalogo Sassone-Aianello, p. 9) su 10 soldi II tipo (31) su fresca lettera per Brescia, 1/6. Questo annullo fu in uso dal 28/5 al 20/8 e quindi possibile su II emissione per poco più di un mese. Per specialisti. 1859, MILANO, cerchio semplice (tipo 14 del Cat. Sassone-Alianello, p. 9) su 15 soldi II tipo (32) su fresca lettera per Modena, 31/5. Questo annullo fu in uso dal 28/5 al 20/8 e quindi possibile su II emissione per poco più di un mese. Per specialisti.

– 6.500 2.650 800 –

300 900 400 120 500

2.750

500

– – 2.750 2.750

250 50 500 800

130

– –

160 180

70

450

550

MODENA 546 547 548 549 550 551 552 553 554

H Í H Í/H  H (H) Í Í

1852, 5 valori senza punto dopo le cifre (1/4+6). (Cert.Vaccari). 1852, 5 valori senza punto dopo le cifre (1/4+6), da esaminare. 1852-57, i 5 valori con punto dopo le cifre (7/11). Freschi. (Cert. Vaccari). 1852-57, 5 valori con punto dopo le cifre (7/11) di cui il 5 c. e la lira nuovi. 1852, 5 esemplari (1,3,4,6,7) su 4 frammenti, annullati con ovale “R.D.Distribuzione Postale/Raggio”. 1852, 5 c. verde senza punto dopo le cifre (1) molto bello. (A. Diena - Cert.Sorani). 1852, 5 c. verde (1) angolo di foglio, senza gomma. (Sorani). 1852, 5 c. verde (1) bordo in basso, annullo azzurro. Molto bello. (A. Diena). 1852, 5 c. verde (1) bordo di foglio in alto.

546

551

552

6.070 625 1.845 1.135 700ca. 4.000 1.000 – –

1.000 100 600 125 150 850 400 120 100

555

ASTA GHIGLIONE 2012 / 35


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

561

567

595

20.33

Pagina 36

562

579

563

584

598

585

601

564

587

602

589

594

607

608

(Modena) 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579

Í Í Í Í 

1852, 5 c. verde, (1) bordo a destra. (Sorani). 1852, 5 c. verde, senza punto dopo le cifre (1). (G. Oliva). 1852, 5 c. verde, senza punto dopo le cifre (1) bordo di foglio in basso. 1852, 5 c. verde (1). 1852, 5 c. verde (1) con interspazio di gruppo in alto, su ampio frammento di raccomandata da Modena, 24/6/55.  1853, 5 c. verde senza punto dopo le cifre (1) su lettera da Modena per Montecchio il 28/12/53. HH 1852, 10 c. rosa chiaro (2) gomma integra, bordo di foglio a sinistra e interspazio di gruppo in alto. Freschissimo. HH 1852, 10 c. rosa chiaro (2) gomma integra, bordo a destra. (Luigi Gazzi). H/HH 1852, 10 c. rosa, senza punto dopo le cifre (2) coppia con grande angolo di foglio. Un esemplare con gomma integra. HH 1852, 10 c. rosa chiaro (2) coppia orizzontale con interspazio, gomma integra. Non comune, (A. Diena. Cert. Avi). Í 1852, 10 c. rosa chiaro (2). (Mezzadri). Í 1852, 10 c. rosa chiaro (2) esemplare con punto grosso dopo “CENT” (Bolaffi enciclop.2 i). Molto bello. (G. Bolaffi, A. Diena). Í 1852, 10 c. rosa vivo (2a) bordo in basso.  1852, 10 c. rosa vivo senza punto dopo le cifre (2a) bordo in alto, su frammento.  1852, 10 c. rosa vivo senza punto dopo le cifre (2a) su piccolo frammento. (A. Diena). Í 1852, 10 c. rosa chiaro senza il filetto sotto il valore (2e). Raro. HH 1852, 15 c. giallo (3) gomma integra. (A. Diena). H 1852, 15 c. giallo (3). HH/H 1852, 15 c. giallo (3) blocco di quattro, 2 esemplari gomma integra. Í 1852, 15 c. giallo (3) bordo in basso. Í 1852, 15 c. giallo, (3) bordo in alto. (A. Diena). Í 1852, 15 c. giallo (3) coppia orizzontale ben marginata. (A. Diena).  1855, 10 c. rosa (2) + 15 c. giallo (3) 2 esemplari su frammento da Fivizzano, 27/8/55.  1853, 10 c. rosa chiaro (2) + 15 c. giallo (3) esemplare corto in alto per possibile frode, su lettera da Reggio per Milano, 28/1. (Biondi). Í 1852, 25 c. camoscio chiaro (4) angolo di foglio. Molto bello.

36 / ASTA GHIGLIONE 2012

catalogo in €uro

partenza in € uro

– 200 200 200

100 70 50 50

– 800

125 150

2.000 + 2.000

800 700

3.000 +

600

10.000 125

500 30

– 240 240 2.500 240 120 720 350 – 350 –

150 100 80 75 350 100 35 100 70 40 75 100

– –

200 120


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

578

Pagina 37

582

(Modena) 580 581 582

Í Í 

583 584 585 586 587 588 589 590

Í Í Í Í HH HH H H

591

1852, 25 c. camoscio chiaro (4) bordo in alto. (Sorani). 1852, 25 c. camoscio chiaro (4). 1855, lettera raccomandata da Reggio per Montecchio il 15 febbraio 1855 con 10 c. rosa (2) al recto e 25 c. camoscio chiaro (4) al verso. (E. Diena). 1852, 25 c. camoscio (4a) esemplare con filetto di riquadro a destra parzialmente evanescente (Caffaz). 1852, 40 c. celeste (5). (Cert. Raybaudi). 1852, 40 c. celeste (5) a filo a sinistra. (Em. Diena - A. Diena - Cert. Raybaudi). 1852, 40 c. celeste (5) difettoso. 1852, 40 c. azzurro scuro (6) gomma integra, bordo di foglio a destra. Molto fresco. 1852, 40 c. azzurro scuro (6) gomma integra, bordo a destra. 1852, 40 c. azzurro scuro (6) bordo in alto. (E. Diena). 1852, 40 c. azzurro scuro (6).

HH/H 1852, 40 c. azzurro scuro (6) blocco di 8 esemplari con 6 esemplari gomma integra, molto fresco e ben conservato. (Cert. Bottacchi). Foto pagina successiva.

592 593 594 595 596 597

 Í (H) Í HH 

598 599 600

HH  Í

601 602 603 604 605 606 607 608

HH H H H H H Í Í

1852, 40 c. azzurro scuro (6) con margine di interspazio in basso, piccolo frammento. (Sorani). 1852, 40 c. azzurro scuro (6). (Em. Diena). 1852, 25 c. verde “errore di colore” (4A) senza gomma, bordo in basso. 1852, 25 c. verde, errore di colore (4A), punto di assottigliamento. 1852, 5 c. verde (7) gomma integra fresca quartina. 1852, 5 c. verde (7) striscia orizzontale di 3 su minimo frammento. Margine destro intaccato in un punto. (A. Diena. E. Diena). 1852, 5 c. verde coppia con e senza punto dopo la cifra (7o), gomma integra. (Cert. R. Diena). 1855, 5 c. verde oliva (8) su lettera da Reggio per Modena il 30/12/56. Bella qualità. 1855, 5 cent. verde oliva con la varietà “senza punto dopo 5” (8d) e con filetto divisorio completo al margine destro. (Sorani). 1857, 10 c. rosa (9) gomma integra, bordo a sinistra. Fresco esemplare. 1857, 10 c. rosa (9) interspazio di gruppo in basso. Fresco, impurità nella carta. (A. Diena). 1857, 10 c. rosa con punto dopo le cifre (9). (A. Diena). 1857, 10 c. rosa con punto dopo le cifre (9). (A. Diena). 1857, 10 c. rosa (9). (Em. Diena. E. Diena). 1857, 10 c. rosa con punto dopo le cifre (9) bell’esemplare.(Em. Diena). 1857, 10 c. rosa (9), molto bello con parti di 5 vicini. (A. Diena). 1857, 10 c. rosa (9) bordo in basso. Molto bello. (A. Diena).

– 75 1.100 200 3.000 3.000 3.000 1.500 + 1.500 750 750

40 20 250 40 1.100 250 200 600 600 300 90

10.500

1.600

– – – 4.000 –

100 60 800 325 150

– 10.000 900

100 750 200

800 1.600 + 800 800 800 800 800 – –

200 500 250 150 150 130 125 350 300

ASTA GHIGLIONE 2012 / 37


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 38

609

591 catalogo in €uro

(Modena) 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627



1859, 10 c. rosa con punto dopo le cifre (9) isolato su lettera da Reggio per Massa Carrara il 25/5/59. Fresca lettera, sfiorato il margine destro. Raro l’uso isolato. (R. Diena). H 1852, 10 c. rosa, con punto dopo le cifre, con la varietà “CNET” (9h) in coppia con il normale. (Em. Diena - G. Oliva). H 1857, 10 c. rosa varietà “lettere invertite” “CNET” senza punto dopo le cifre (9f). (Cert. Caffaz). H 1852, 10 c. rosa, varietà “CNET + senza punto dopo le cifre” (9f). Raro, bell’esemplare. (A. Diena). Í 1857, 10 c. rosa varietà “CNET” e senza punto dopo “10” (9f). Raro. (G. Bolaffi - Em. Diena). H 1855, 40 c. azzurro scuro varietà “CNET 40” (10f). H 1854, 40 c. azzurro scuro, varietà “CNET” (10f). (A. Diena). HH 1857, 40 c. azzurro scuro (10). Fresco. HH/H 1854, 40 c. azzurro scuro (10) fresca quartina. Í 1852, 40 c. azzurro scuro , con punto dopo le cifre non visibile e varietà “CNET” (10f) posizione n.11. Raro. (A. Diena - Golinelli). Í 1854, 40 c. azzurro scuro (10) bordo a destra. (A. Diena). Í 1855, 40 c. azzurro scuro con punto dopo le cifre (10).  1854, 40 c. azzurro scuro (10) su ampio frammento da Modena. HH 1853, 1 lira bianco (11) quartina con gomma integra, angolo di foglio. (Bolaffi 1.120,00). HH 1853, 1 lira bianco (11) quartina d’angolo molto bella. (G. Bolaffi). H 1853, 1 lira bianco (11) in blocco di quattro con margine di foglio in alto e filigrana CAPOVOLTA INVERTITA. (Cert. G. Bolaffi). HH/H 1853, 1 lira bianco (11) in blocco di quattro. H 1853-57, 3 valori (9, 10, 11) in blocchi di quattro.  1853, 1 lira bianco (11) ben marginato su piccolo frammento. (Cert. Bottacchi).

628

(H)

1853, Segnatasse per giornali, 9 c. violetto grigio, BG grandi (1) nuovo senza gomma, esemplare corto a destra. (Cert. Colla).

629 630 631 632 633 634 635 636

 Í (H) Í Í   

637 638 639 640

Í H (H) Í

641 642

HH H

643

(H)

644

(H)

1857, 10 c. rosa (9) margine di interspazio in alto, su minimo frammento. Molto bello. 1853, Segnatasse per giornali, 9 c. violetto grigio (2).Molto bello. (A. Diena). 1853, Segnatasse per giornali, 9 c. violetto grigio (2) nuovo senza gomma. 1853, Segnatasse per giornali “B.G.” piccole 9 c. violetto grigio senza punto dopo la cifra (2c). 1853, Segnatasse per giornali, 9 c. violetto grigio (2). 1856, Segnatasse per giornali, 9 c. violetto grigio (2) su “Osservatore Triestino” del 5/2/56. 1854, Segnatasse per giornali, 9 c. violetto grigio (2) 5 esemplari, margini difettosi, su altrettanti giornali. 1858, Segnatasse per giornali, 10 c. grigio lillaceo (4) bordo di foglio in basso su giornale “Allgemeine Zeitung” del 14/10/58. (A. Diena). 1857, Giornali, 10 c. grigio lillaceo varietà “CEN1” (4b). Raro, margini un po’ stretti. 1859, Segnatasse per giornali, 10 c. nero (5). (Cert. Avi). 1859, Segnatasse per giornali, 10 c. nero (5) senza gomma. (A. Diena). 1859, Segnatasse per giornali, 10 c. nero filo divisorio orizzontale (5) con grandi margini. (Em. Diena esteso - Cert. A. Diena esteso - Cert. G. Oliva). 1859, Segnatasse per giornali, 10 c. nero (5/I) gomma integra. (Em. Diena - Cert. Colla). 1859, Segnatasse per giornali, 10 c. nero con filo di divisione verticale, non emesso (5/I) ben marginato. (Avi). 1852, Saggi e Prove, 5 c. bianco (P20 ) su carta bianca vergata orizzontalmente non gommata stampata in fogli di 260 esemplari, posizione n.78. (Cert. G. Bolaffi). 1852, Prove, 5 c. celeste chiaro (P22). (Cert. G. Bolaffi).

38 / ASTA GHIGLIONE 2012

partenza in € uro

6.500

1.000

2.850 2.500 2.500 2.500 475 475 –

400 400 300 500 100 100 50 200

1.800 – 175 210 – –

350 100 70 50 400 250

400 4.525 4.750

135 90 500 1.200

28.000

2.000

– 120 300 375 120 300 1.500

325 40 60 50 35 50 125

2.400 2.000 1.600 450

400 100 400 125

3.250 3.600

500 1.000

1.800

300

– 250

50 120


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

610

611

628

629

647

648

Pagina 39

612

613

638

652

614

640

655

620

641

658

627

642

644

659

660

catalogo in €uro

(Modena) 645 646

 

647

partenza in € uro

1859, Governo provvisorio 10 c. rosa con annullo a 9 sbarre di Modena (A9). 1859, Governo provvisorio, 40 c. azzurro scuro con annullo a 9 sbarre di Modena (A10 ). Da esaminare. (Sorani).

1.000

350

900

300

HH

1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12) gomma integra, bordo a sinistra. (G. Bolaffi, Cert. Colla).

4.800

2.000

648 649 650 651 652 653 654 655 656 657

H H H H H (H) H H H Í

1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12). (Cert. Sorani). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12). (A. Diena). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12). (Cert. Avi). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12) piena gomma. (G. Oliva). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12) senza gomma. 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12) gomma brunita. (Cert. Sorani). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde smeraldo (12a) bordo a destra. (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12). (A. Bolaffi). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde (12), annullo molto leggero. (Cert. A. Diena).

2.400 2.400 2.400 2.400 2.400 600 2.400 2.500 2.400 1.100

650 375 350 300 275 200 200 300 150 250

658

HH

1859, Governo provvisorio 15 c. bruno (13) gomma integra, bordo a sinistra. (Cert. Colla).

7.500

2.800

659

H

1859, Governo Provvisorio, 15 c. bruno (13). (Cert. B. S. Oliva).

3.750

450

660

H

1859, Governo provvisorio, 15 c. bruno (13). (A. Diena).

3.750

400

661

(H)

1859, Governo provvisorio, 15 c. bruno (13) senza gomma, bordo in basso.

937

300

662

H

1859, Governo Provvisorio, 15 c. bruno (13). (A. Diena).

3.750

300

663

H

1859, Governo provvisorio, 15 c. bruno scuro (13a). Raro. (E. Diena - Cert. Carraro).

3.750

500

664

Í

1859, Governo provvisorio, 15 c. bruno scuro (13a). Raro. (Cert. E. Diena - Cert. Raybaudi).

7.000

900

665

HH

1859, Governo provvisorio, 15 c. grigio (14) gomma integra, angolo di foglio.

1.100 +

500

ASTA GHIGLIONE 2012 / 39


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

663

20.33

664

Pagina 40

665

666

669

catalogo in €uro

(Modena) 666 667 668 669

HH H H H

670

HH

671

HH

672 673 674

H H H

675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691

670

1859, Governo provvisorio 15 c. grigio (14) gomma integra. 1859, Governo provvisorio, 15 c. grigio (14) bordo a destra. (A. Diena). 1859, Governo provvisorio, 15 c. grigio (14). 1859, Governo provvisorio, 15 c. grigio nero (14b), con la varietà “cifra deformata” (14g) corrispondente alla posizione n.120. Bell’esemplare angolo di foglio. (G. Bolaffi - E. Diena). 1859, Governo provvisorio 15 c. grigio con cifra “5” deformata (14g) gomma integra, angolo di foglio. 1859, Governo provvisorio, 20 c. ardesia violaceo (15) gomma integra. Bella qualità. (A. Diena, Russo, Cert. Colla).

1859, Governo provvisorio, 20 c. ardesia violaceo (15). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 20 c. ardesia violaceo (15). (Cert. Sorani). 1859, Governo provvisorio, 20 c. ardesia violaceo (15). Esemplare fresco, da esaminare per possibile presenza di un minimo punto bianco in alto a destra. (Em. Diena). (H) 1859, Governo provvisorio 20 c. ardesia violaceo (15) senza gomma.  1859, Governo provvisorio, 20 c. ardesia violaceo (15) ben marginato, su piccolo frammento. HH 1859, Governo provvisorio, 20 c. lilla grigio chiaro (16) gomma integra, angolo di foglio. (Em. Diena). Í 1859, Governo provvisorio, 20 c. lilla grigio chiaro (16) annullo azzurro. (G. Oliva). Í 1859, Governo provvisorio, 20 cent. lilla (16a) annullato con bollo di “Castelnuovo di Garfagnana” in azzurro (p.13). Bell’esemplare. (Cert.Colla). Í 1859, Governo provvisorio 20 c. lilla (16a). (R. Diena).  1859, Governo provvisorio 20 c. lilla violaceo scuro (16b) coppia, su piccolo frammento da Massa Carrara, 18/2/60. Rara, da esaminare. (Em. Diena, Cert. Colla). HH 1859, Governo provvisorio, 40 c. rosa carminio (17) gomma integra, angolo di foglio. H 1859, Governo Provvisorio, 40 c. carminio (17b). (A. Diena). H 1859, Governo provvisorio, 40 c. rosa carminio (17). (A. Diena). H 1859, Governo provvisorio, 40 c. rosa carminio (17). Da esaminare. HH/H 1859, Governo provvisorio, 40 c. rosa carminio (17) blocco di quattro, uno integro, margine di foglio a sinistra. Molto bello. Í 1859, Governo provvisorio, 40 c. carminio brunastro (17c). Da esaminare. (Cert. R. Diena “buono stato”). HH 1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro arancio (18) gomma integra. (A. Diena). H 1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro arancio (18) margine di foglio in basso. (Em. Diena). (H) 1859, Governo provvisorio 80 c. bistro arancio (18). HH/H 1859, Governo provvisorio, 80 c. arancio bruno (18a) blocco di quattro, 2 esemplari gomma integra.

698

40 / ASTA GHIGLIONE 2012

700

partenza in € uro

1.100 550 550

400 220 80

1.500 +

300 600

8.500

3.000

4.250 4.250

500 500

4.250 1.060 375 240 + 2.250

400 350 100 100 200

– 2.250

600 330

9.000 + 600 + 325 300 300

900 350 70 50 90

1.500

300

2.250 600 300 75 1.800

380 225 100 25 300


2-64 k:2-64 k.qxd

671

682

24/03/2002

20.33

672

Pagina 41

673

687

674

692

679

681

694

696

catalogo in €uro

(Modena) 692

H

693

H

1859, Governo provvisorio, 80 c. arancio bruno con la varietà “senza 0 ” (18b) ben marginato. Posizione n.11. Raro. 1859, Governo provvisorio, 40 c. rosa carminio (17) e 80 c. arancio bruno (18) in blocchi di quattro.

partenza in € uro

600 2.700

200 550

2.575 355

400 120

4.775 240

500 80

8.250 715

800 225

MODENA ANNULLAMENTI 694 695 696

  

697 698

 

699



700



-, AULLA, cartella azzurra (p.13) su 10 c. (9). (Sorani) 1857, CORREGGIO lineare (p.6) su 5 c. (8) bordo in basso su ampio frammento. (Sorani). 1856, FIVIZZANO doppio cerchio grande azzurro (p.R2) su 5 c. (8) su frammento del 21/7/56. (G. Bolaffi, A. Diena). 1854, FIVIZZANO doppio cerchio grande + 6 sbarre (p.2) su 10 c. (2a) su frammento, 25/8/54. 1856, FIVIZZANO, doppio cerchio grande + P.D., entrambi in azzurro (p. 13) su 10 c. + 15 c. (2+3), il 15 c. con piega d’archivio, su lettera per Firenze, 1/5/56. Rara, da esaminare. -, MIRANDOLA cartella azzurra + 6 sbarre azzurre (p.10) su 5 c. (1) su ampio frammento. (Sorani). 1858, MODENA cerchio con cappello + 6 sbarre annullatore di Lombardo Veneto 15 c. carta a macchina (20 a) su lettera scritta a Milano e diretta a Mantova, 11/10 /58. Due ipotesi: lettera partita da Milano, francobollo non annullato e timbrato in transito a Modena (anche se tale tragitto appare improbabile); oppure lettera scritta a Milano, impostata a Modena per dimenticanza e accettata dal verificatore modenese. In ogni caso rarità del settore. Francobollo con piega d’archivio. (Cert. Sorani).

701



1859, MONTECCHIO cartella (p. R2) su Governo provvisorio 20 c. (15) su piccolo frammento. Raro e di bella qualità. (Cert. Colla).

702



-, SASSUOLO cartella sagomata azzurra + 6 sbarre azzurre (p.8) su 5 c. (1), ampio frammento.

703



-, SASUOLO cartella sagomata azzurra (p. 9) su Sardegna 20 c. (15Db).

704



-, VIGNOLA cartella + 6 sbarre (p.6) su 5 c. (1) su frammento. (G. Bolaffi).

7.900

1.100

665

140

100

320

100

1858, 11 valori differenti (1/12). Da esaminare.

4.550

450

NAPOLI 705

Í

706

HH

1858, 1/2 gr. rosa chiaro I tavola (1) gomma integra. (Cert. Colla).

7.500

2.500

707 708 709 710 711 712

(H) Í Í Í Í Í

1858, 1/2 grano rosa chiaro, I tavola (1) senza gomma. 1858, 1/2 gr. rosa chiaro, I tavola (1) con annullo parziale di Trani (p.12). (Chiavarello). 1858, 1/2 gr. rosa chiaro, I tavola (1) annullo a svolazzo. (Sorani). 1858, 1/2 gr. rosa chiaro I tavola (1). (A. Diena. Cert. R. Diena). 1858, 1/2 gr. I tavola rosa chiaro (1). (Cert. R. Diena). 1858, 1/2 gr. rosa chiaro, I tavola (1) coppia.

937 – 600 600 600 1.250

150 250 200 180 170 150

ASTA GHIGLIONE 2012 / 41


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 42

706

710

713

714

717

720

721

722

723

724

719

725 catalogo in €uro

(Napoli)

partenza in € uro

713 714 715 716 717 718

Í Í Í Í (H) Í

1858, 1/2 gr. I tavola rosa lillaceo (1a) bordo a destra. Molto bello. (A. Diena, Sorani). 1858, 1/2 gr. rosa lillaceo I tavola (1a) con ottimi margini. (Sorani). 1858, 1/2 gr. rosa lillaceo (1a) grandi margini. (A. Diena - Sorani). 1858, 1/2 gr. rosa brunastro I tavola (1b). Molto bello. (A. Diena). 1858, 1/2 grano rosa carminio chiaro (1c) senza gomma. (Sorani). 1858, 1/2 gr. I tavola rosa carminio chiaro (1c) ancora aderente al supporto. (A. Diena - Sorani).

719

Í

1858, 1/2 gr. carminio I tavola (1d). Raro. (Sorani, Cert. R. Diena).

11.000

4.000

720

Í

1858, 1/2 gr. I tavola carminio (1d). La più rara tinta della I tavola. (Cert. Raybaudi).

11.000

1.800

721 722

(H) Í

1.125

400

723 724 725 726

Í Í  Í

1858, 1/2 gr. II tavola (2) senza gomma. (Sorani). 1858, 1/2 gr. carminio, II tavola (2) annullato eccezionalmente sia con il cerchio “Partenza da Napoli” in bruno rossastro, il 16/3/61, sia con lo svolazzo. Di pregio. (Em. Diena, Cert. Colla). 1858, 1/2 gr. carminio, II tavola (2) annullo a svolazzo. (Em. Diena). 1858, 1/2 gr. carminio vivo II tavola (2a). (Sorani). 1858, 1/2 gr. carminio scuro II tavola (2b) con annullo a svolazzo su minimo frammento. (Sorani). 1858, 1/2 gr. rosa II tavola (2c) con il raro annullo a svolazzo in verde (p.12). Di pregio. (Sorani).

– 1.000 1.100 1.550 –

400 375 375 450 450

727

Í

1858, 1 gr. rosa lillaceo I tavola (3a) blocco di 9. Splendido e raro. (Colla, Cert. A. Diena, Cert. E. Diena).

728 729 730

(H)  

731 732 733 734 735 736

H (H) Í   

1858, 1 gr. carminio II tavola (4a) senza gomma. 1858, 1 gr. carminio II tavola (4a) 4 esemplari su minimo frammento. (Fiecchi, A. Diena). 1858, 1 gr. carminio scuro II tavola (4c) 2 esemplari + 2 gr. carminio cupo I tavola (5g) con annulli a svolazzo, su minimo frammento. 1858, 2 gr. rosa chiaro I tavola (5). Da esaminare. (E. Diena). 1858, 2 gr. I tavola (5) senza gomma. 1858, 2 gr. I tavola (5) striscia verticale di tre. (E. Diena). 1859, 2 gr. I tavola rosa lillaceo (5a) su lettera da Teramo per Napoli. (E. Diena). 1858, 2 gr. I tavola lilla rosa (5b) su piccolo frammento. (Cert. Bottacchi). 1858, 2 gr. lilla rosa, I tavola (5b) su lettera da Lecce per Napoli il 14/1/58. Tonalità molto rara. (E. Diena - Cert. Raybaudi).

727

42 / ASTA GHIGLIONE 2012

736

800 + 800 800 600 – 650

25.000 +

350 275 200 200 400 200

5.000

300 –

140 150

– – – 225 200 1.550

180 80 60 30 50 500

3.250

650


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 43

726

728

735

752

753

754

740

756

759

741

744

760

761

catalogo in €uro

(Napoli) 737 738 739 740 741 742 743

Í    (H)  

744 745 746

H Í Í

747 748 749 750 751 752 753 754 755 756 757 758

(H) (H) Í Í Í Í Í (H) Í  Í 

759 760 761 762 763 764 765 766

(H) Í Í Í Í Í Í Í

1858, 2 gr. I tavola, 2 esemplari (5, 5c) con pieghe originali di carta. 1859, 2 gr. rosa carnicino I tavola (5d) 2 esemplari su assicurata da Massafra (p.5) per Napoli, 29/4/59. 1861, 2 gr. I tavola carminio vivo (5f) su lettera da Napoli per Terlizzi, 28/2/61. (G. Oliva). 1858, 2 gr. carminio cupo I tavola (5g) coppia verticale + singolo, annulli a svolazzo, su frammento. 1858, 2 gr. II tavola (6) senza gomma. (Cert. R. Diena). 1860, 2 gr. II tavola (6) su lettera da Catanzaro per Reggio Calabria, 7/4/60. (G. Oliva). 1860 , 2 gr. rosa brunastro III tavola (7) 3 esemplari su assicurata da Trani per Brindisi, 20 /2/60 Bella qualità. (E. Diena). 1858, 2 gr. III tavola carminio cupo (7f). (A. Diena, Cert. Raybaudi). 1858, 5 gr. rosa brunastro I tav. (8) esemplare con piega naturale di carta. 1858, 5 gr. rosa brunastro I tav. (8) con grande bordo a sinistra e in basso, senza filigrana, leggermente difettoso in basso a destra. (Cert. Chiavarello). 1858, 5 gr. rosso chiaro I tavola (8c) senza gomma. (Cert. A. Diena). 1858, 5 gr. carminio vivo II tavola (9a) senza gomma. (Cert. Chiavarello). 1858, 5 gr. carminio scuro II tavola (9b) annullo a svolazzo. 1859, 5 gr. II tavola (9). 1858, 5 gr. carminio vivo II tavola (9a). (Sorani). 1858, 5 gr. carminio vivo II tavola (9a). Molto bello. (A. Diena). 1858, 5 gr. carminio scuro II tavola (9b). (Sorani). 1858, 10 gr. I tavola (10) senza gomma. Da esaminare. (Cert. R. Diena). 1858, 10 gr. rosa brunastro, I tavola (10). (G. Bolaffi). 1858, 10 gr. rosa lillaceo I tavola (10a). (G. Oliva). 1858, 10 gr. rosa brunastro, I tavola (10). 1859, 10 gr. I tavola (10) + 2 gr. (5c) 2 esemplari + 1 gr. (4) 2 esemplari su lettera da Napoli per Genova, tassata “15c.mi”. Un francobolli da 1 gr. annullato anche con “Via/di mare/(e)” rosso. Insieme da esaminare. 1858, 10 gr. II tavola (11) senza gomma. (Cert. R. Diena). 1859, 10 gr. II tavola (11) con annullo a svolazzo. (Sorani). 1859, 10 gr. carminio rosa II tavola (11). 1859, 10 gr. II tavola carminio rosa (11) bell’esemplare. (G. Oliva). 1858, 10 gr. I e II tavola (10, 11). 1858, 20 gr. rosa brunastro I tavola (12) bell’esemplare. (Cert. Raybaudi). 1858, 20 gr. I tavola (12). (Chiavarello). 1858, 20 gr. rosa brunastro I tavola (12). (Chiavarello).

partenza in € uro

– – 250 – 1.375 250

50 80 75 250 500 75

– 3.750 –

100 400 80

– 1.250 2.500 500 300 350 350 500 2.750 350 600 350

30 400 900 150 70 120 100 150 900 120 200 50

– 3.000 600 600 600 950 1.250 1.250 1.250

150 1.200 250 200 100 100 200 200 125

ASTA GHIGLIONE 2012 / 43


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

770

20.33

772

779

788

Pagina 44

773

774

776

777

781

782

783

784

790

792

793

796

778

786

797

catalogo in €uro

(Napoli) 767 768 769 770 771 772 773 774 775

Í Í Í Í H Í Í Í Í

1858, 20 gr. I tavola (12). (A. Diena). 1858, 20 gr. I tavola (12) 2 esemplari. 1858, 20 gr. I tavola (12) 3 esemplari. 1858, 20 gr. rosa lillaceo I tavola (12a). (Em. Diena - G. Oliva - Cert. Raybaudi). 1859, 20 gr. II tavola (13) piena gomma, piegato e corto a destra. Raro. 1859, 20 gr. rosa chiaro II tavola (13). (A. Diena - E. Diena - Cert. Colla). 1859, 20 gr. rosa chiaro II tavola (13) bell’esemplare. 1859, 20 gr. rosa chiaro II tavola (13). (Em. Diena - Cert. Raybaudi). 1859, 20 gr. rosa chiaro II tavola (13) da esaminare. (Cert. Raybaudi “buono stato”).

776

(H)

1858, 20 gr. rosa carminio chiaro II tavola (13a) senza gomma. (Cert. Colla).

777

H

778

(H)

1858, 50 gr. rosa lillaceo (14a). Fresco, lieve difetto. Da esaminare. (Em. Diena, Mezzadri, Cert. Colla). 1858, 50 gr. rosa brunastro (14) senza gomma. (Cert. Sorani).

758

44 / ASTA GHIGLIONE 2012

787

partenza in € uro

1.250 2.500 3.750 1.500 15.000 2.500 2.500 2.500 2.500

120 300 500 400 300 800 500 450 200

3.750

1.500

20.000

1.500

5.000

1.800


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.33

Pagina 45

807

catalogo in €uro

(Napoli) 779

(H)

780 781 782 783 784 785 786

Í Í Í Í Í Í Í

787

partenza in € uro

1858, 50 gr. rosa brunastro (14) nuovo senza gomma. Bellissimo esemplare per freschezza e marginatura. (Cert. Raybaudi). 1858, 50 gr. rosa brunastro (14) qualità da esaminare. 186, Falso del 2 gr. tipo carminio lillaceo (F1). (A. Diena, Sorani). 1860, Falso del 2 gr. violetto lillaceo I tipo (F1a). (Sorani). 1859, Falsi d’epoca, 2 grana violetto lillaceo (F1a) di ottima qualità. (Cert. Colla). 1860, Falso del 2 gr. carminio lillaceo II tipo (F2a). (A. Diena). 1860, Falso del 2 gr. violetto II tipo (F2b). (A. Diena). 1860, Falso del 2 gr. violetto II tipo (F2b). (Sorani).

5.000 4.000 1.000 600 600 550 350 425

1.000 75 375 220 150 200 120 140



1859, Falsi d’epoca, 10 grana II tipo del falso per posta stampato in carminio (F4a) su lettera spedita da Napoli per Messina l’ 8 agosto 1859. Rarità. (Cert. A. Diena esteso).

15.000

2.250

788 789 790 791 792 793 794

Í Í Í Í Í Í Í

1860, Falso del 10 gr. carminio lillaceo IV tipo (F6). (Sorani). 1860, Falso del 10 gr. carminio lillaceo V tipo (F7). (A. Diena, Sorani). 1860, Falso del 10 gr. carminio violaceo V tipo (F7a). (Sorani). 1859-61, Falsi d’epoca, 20 gr. carminio II tipo (F9) grandi margini. (Em. Diena - A. Diena - Fiecchi).). 1859, Falso del 20 gr. carminio II tipo carta vergata (9b). (G. Oliva, Cert. Sorani). 1860, Falso del 20 gr. carminio V tipo (F12). (Em. Diena, Sorani). 1859, Falsi d’epoca, 20 grana carminio, V tipo (12) bell’esemplare. (A. Diena).

350 350 700 350 1.000 350 350

120 120 250 100 375 120 100

795



1860 , Falso d’epoca del 20 gr. rosa brunastro V tipo (F.12a) + 1 gr. II tavola (4) su busta da Napoli per Costantinopoli, il 23/4/60 . A lato bollo doppio cerchio grande rosso “Servizio dei Vapori Francesi nel Mediterraneo/Posta di Napoli”. Busta leggermente riparata, ma insieme raro. (Cert. G. Oliva, Cert. Sorani). Foto a pagina 9.

796 797 798

Í Í Í

1859, Falso del 20 gr. carminio VI tipo (F13). (Sorani). 1859-61, Falsi d’epoca, 20 gr. carminio tipo VI (F13) molto bello. (A. Diena). 1859, Falso per posta del 20 gr., VI tipo rosa brunastro (F13a). (R. Diena).

– 350 350 400

2.500 120 100 100

ASTA GHIGLIONE 2012 / 45


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

799

20.33

800

Pagina 46

801

802

803

805

catalogo in €uro

(Napoli)

partenza in € uro

799

Í

1860 , 1/2 t. azzurro “trinacria” (15) esemplare con ampi margini. (Em. Diena, A. Bolaffi, Chiavarello, Cert. E. Diena).

18.500

7.000

800

(H)

1860, 1/2 t. azzurro “crocetta” (16) senza gomma. Raro. (Cert. Colla).

28.500

10.000

801

Í

1860 , 1/2 tornese azzurro “Croce di Savoia” (16) esemplare eccezionale per marginatura e freschezza. (Em. Diena - Cert. E. Diena).

5.500

2.500

802

Í

1860 , 1/2 t. azzurro “crocetta” (16) esemplare pos. n. 72, annullato il 15/4/61, in periodo di Regno d’Italia. (G. Oliva, Timbrino Brunn, Cert. Sorani).

8.250

2.000

803

Í

1860 , 1/2 tornese azzurro “Croce di Savoia” (16) ben marginato.(A. Diena - E. Diena Chiavarello - Cert. Ghiglione).

5.500

1.600

804

Í

805 806

Í Í

1860, 1/2 tornese azzurro “Crocetta” (16) esemplare stretto di margini, di buon aspetto. (Timbrino Pfenninger. Cert. Sorani). 1860, 1/2 t. azzurro “crocetta” (16) riparato in basso, di bell’aspetto. (Cert. R. Diena). 1860, 1/2 tornese azzurro cupo “crocetta” (16b), leggero assottigliamento. Da esaminare. (Cert. Ghiglione).

5.500 – 5.500

900 500 350

807



1861, 1/2 tornese azzurro (16) “croce di Savoia” su giornale “L’Omnibus” in partenza da Napoli l’ 8/1/61. Francobollo fresco e di colore vivo, giornale da esaminare. (Cert. A. Diena - Cert. Sorani - Cert. Bottacchi).

19.250

5.000

NAPOLI ANNULLAMENTI 808 809

 

810



811



812 813 814 815 816 817 818 819

      Í 

1859, ARIANO cerchio azzurro + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5c) lettera per Napoli, 20/1/59. 1860, ATESSA cerchio rosso + svolazzo (p.13) su 2 gr. (5), piega orizzontale, su lettera per Chieti, 19/9/60. (Raybaudi). 1860, AVERSA svolazzo + cerchio rosso (p.11) su 5 gr. carminio rosa II tavola (9) su lettera per Cremona il 7/12/60. Interessante l’uso del 5 grana. 1860, BARI cerchio rosso + svolazzo (p.7) su 1 gr. + 5 gr. (4a+9b) entrambi riusati in frode (uno con annullo a svolazzo, uno in cartella) su lettera assicurata per Taranto, agosto ‘60. (Em. Diena, Mezzadri, Cert. Sorani). 1860, BOJANO cerchio + ANNULLATO (p.8) su 2 gr. (7b) su lettera per Torre Annunziata, 9/3/60. 1861, BOVINO cerchio rosso + svolazzo (p.10) su 2 gr. (7b) su lettera per Napoli, 2/1/61. (Cert. Sorani). 1860, CAPRI cerchio + ANNULLATO (p.R1) su 2 gr. (7g) difettoso, su lettera per Pisticci, 7/5/60. 1859, CAPUA cerchio + annullato (p. 6) su 2 gr. (7) su fresca lettera per Caserta, 3/12/59. (A. Diena). 1859, CAPUA cerchio + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5) su lettera per Palermo, 2/5/59. Da esaminare. -, CASALNUOVO ovale + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5) coppia su lettera per Salerno. 1858, CASERTA cerchio annullatore (p.R2) su 2 gr. III tavola (7) 1859, CASERTA cerchio rosso + ANNULLATO rosso (p.13) su 2 gr. (5) lettera per Sora, 4/1/59. (Cert. R. Diena). 809

46 / ASTA GHIGLIONE 2012

810

– 7.500

50 600

3.900 +

1.250

– 975 1.925 – 387 – 450 –

600 300 400 1.000 120 80 100 350

7.500

800


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.34

Pagina 47

812

811

813

814

821

820

catalogo in €uro

(Napoli Annullamenti)

partenza in € uro

820



1858, CASORIA ovale + ANNULLATO (p.11) su 1 gr. + 2 gr. (3+5) su lettera per Cava. (Cert. E. Diena).

3.200

700

821



1860 , CASTEL DI SANGRO cerchio + svolazzo (p. 12) su 2 gr. (7) su fresca lettera per Napoli, 25/9/60. (A. Diena - E. Diena).

4.750

1.250

822

822



1860 , CASTEL DI SANGRO cerchio + ANNULLATO (p.7) su 1 gr. (3) isolato su lettera per città, 11/5/60. Di pregio. (Cert. Sorani). 1.450

400

826

ASTA GHIGLIONE 2012 / 47


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.34

Pagina 48

830

827

831

834

catalogo in €uro

(Napoli Annullamenti) 823



824



825



826



827



828



829



830 831

 

832



1859, CASTEL DI SANGRO cerchio + ANNULLATO (p.7) su 2 gr. (6) senza il segno caratteristico, su lettera per Napoli, 22/10/59. 1860, CASTEL DI SANGRO svolazzo + cerchio (p.12) su coppia verticale da 1 gr. carminio II tavola (4a) difettosa, su lettera rifilata ai lati del 1/12/60. Interessante il bollo a svolazzo impresso due volte. 1860 , CASTEL DI SANGRO cerchio + ANNULLATO (p.7) su 2 gr. (5e), lettera per Napoli, 24/3/60. (Sorani). 1861, CASTROVILLARI cerchio rosso + svolazzo (p.9) su 1 gr. + 5 gr. (4b+9) su lettera per Cosenza, 16/1/61. (Cert. Sorani). -, CATANZARO cerchio + svolazzo (p.8) su 1 gr. (4) 8 esemplari su frontespizio quasi cpl. Raro, qualità da esaminare, 2 francobolli riparati. (Cert. E. Diena). 1860, CHIAROMONTE cerchio + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli, 16/7/60. Bella qualità. (A. Diena, Chiavarello). 1861, CHIETI cerchio piccolo (p.12) su 1 gr. (4a) isolato su lettera per città, non cpl. al verso, 15/7/61. Di pregio, da esaminare. (Cert. E. Diena). 1858, CITTA’ DUCALE ovale rosso + ANNULLATO (p.9) su 2 gr. (5a) su lettera per Napoli, aprile ‘58. 1861, COSENZA doppio cerchio (p.9) su 1 gr. (4) su lettera per Napoli, non tassata, 10 /7/61. (Cert. Sorani). 1860, EBOLI cerchio rosso + ANNULLATO (p.8) su 2 gr. (5c) lettera per Napoli, 20/3/60. (G. Oliva).

835

838

48 / ASTA GHIGLIONE 2012

partenza in € uro

150

4.750

200

650

200

2.450

500

1.000

50

5.400 1.450

700 500

1.425 + 960

500 300


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.34

Pagina 49

842

843

catalogo in €uro

(Napoli Annullamenti) 833



1861, FERRANDINA svolazzo + cerchio (p.R2) su 2 grana III tavola su lettera per Matera il 2/7/61. Annullo raro e ottima qualità. (A. Diena). Foto Tavola 1.

834



835



-, FERRANDINA ovale rosso + ANNULLATO (p.9) su 2 gr. (7) a filo in basso su lettera per Potenza. (Cert. Sorani). 1861, FOGGIA doppio cerchio rosso + svolazzo (p.11) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli, gennaio ‘61. (Cert. E. Diena).

836



837



838



839 840

 

841



842



843 844

 

845 846 847

  

848



849 850

 

844

1860 , GAETA svolazzo + cerchio azzurro (p.R3) su 10 grana rosa brunastro I tavola (10 ), su lettera diretta in Svizzera il 20 /9/60 . La lettera fu tassata per 60 centesimi ed il rarissimo annullamento è unico sul 10 grana. (Cert. Sorani). Foto Tavola 1. 1861, GALLIPOLI cerchio + svolazzo (p. 8) su 2 gr. (5f) ben marginato su lettera per Napoli, indirizzo parzialmente cancellato, il 18/3/61. (A. Diena - E. Diena). 1861, GALLIPOLI cerchio + svolazzo (p. 8) su 1 gr. (4) 2 esemplari, uno corto in basso su lettera per Positano, 1/4/61. (Sorani). 1859, GIOJA DI CAL. ovale + annullato (p. 7) su 2 gr. (5) coppia, lettera per Napoli. 1858, GIOVINAZZO ovale + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. I tavola (5) 2 esemplari su assicurata per Napoli. Da esaminare. 1858, GIOVINAZZO ovale + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5) coppia verticale su lettera per Napoli, novembre ‘58.

partenza in € uro

20.000

6.000

1.300

300

3.000

800

18.000

1.150

300

1.075 700

250 250

450

100

475

70

1861, GRAVINA cerchio + svolazzo (p.13) su 2 gr. (7e) su lettera per Napoli, 19/4/61. (Cert. Sorani).

7.700

2.000

1861, GROTTAMINARDA svolazzo (p.13) su 2 gr. III tavola (7) su lettera per Napoli il 28/3/61. (E. Diena). 1859, ISOLA ovale rosso + ANNULLATO (p.12) su 2 gr. (5) su lettera per Santamaria, marzo ‘59. (Cert. Sorani). 1860, ISOLA lineare + ANNULLATO (p.12) su 1 gr. (4) su ampio frammento, marzo ‘60. 1861, ISERNIA cerchio + svolazzo (p.12) su 2 gr. (6). (Em. Diena). 1859, LAMA ovale rosso + ANNULLATO (p. 5) su 1 gr. (3) coppia con cattivo allineamento su lettera per Napoli, gennaio ‘59. (E. Diena). 1860, LAMA cerchio rossastro + ANNULLATO (p. 4) su 2 gr. (5f) su lettera per Aquila, 14/4/60. (Cert. E. Diena). 1861, LAURIA cerchio + svolazzo (p.11) su 1 gr. (4c) + 2 gr. (5e) striscia di 3. 1860, LANCIANO svolazzo + cerchio (p.11) su 2 gr. III tavola rosa carminio (7c) su frammento del 7/10/60. (A. Diena - Raybaudi).

7.500

1.000

4.750 1.200 –

1.000 300 300

525

150

350 –

100 250

750

150

848

ASTA GHIGLIONE 2012 / 49


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.34

Pagina 50

852

855

catalogo in €uro

(Napoli Annullamenti) 851



852



853 854

 

855



856 857

 

858



859



860



1861, MONTEPARANO cerchio + svolazzo (p.13) su 2 gr. (7) su lettera per Napoli, 29/1/61. (Cert. R. Diena).

861 862 863 864

   

865



866



867 868

 

1860, MONTEPARANO cerchio + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5e), lettera per Napoli, 29/7/60. -, MONTEPARANO ovale rosso + ANNULLATO (p.9) su 2 gr. (5a) su lettera per Lecce. (Cert. Raybaudi). -, MONTEPARANO ovale rosso + ANNULLATO (p.9) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli. 1859, MONOPOLI ovale rosso + ANNULLATO (p.5) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli di insolito colore rosa. Da esaminare. 1861, MOLFETTA cerchio (p.10) su 2 gr. (5g) su lettera per Napoli, 8/4/61. Francobollo di bella qualità, lettera da esaminare. (Cert. E. Diena). 1858, NAPOLI griglietta azzurra (p.R2) , che veniva usata sui francobolli giunti non obliterati, impressa su 1/2 gr. rosa II tavola (2c). Probabilmente perché l’annullamento in nero ha colpito parzialmente in un angolo. Insieme raro. (Cert. E. Diena. Cert. Chiavarello). 1859, NAPOLI STEL.E S.CARLO al verso di lettera non affrancata per Vallo, con tassa “3”. 1860 , NAPOLI VIC. E S. LOR. lineare su 3 righe al verso + ANNULLATO (p.9) su 2 gr. (7e), lettera per Agnone, 5/7/60.

1860, MADDALONI cerchio + svolazzo (p.10) su 1 gr. (3) 2 esemplari su lettera non fresca per Napoli, 10/10/60. Da esaminare. 1861, MANDURIA svolazzo + cerchio rosso (p.10) su lettera assicurata affrancata con 5 grana II tavola + 1 grano II tavola. Bellissima qualità.. (A. Diena). 1860, MANFREDONIA cerchio azzurro + svolazzo (p.10) su 2 gr. (6) su testatina di lettera, 26/11/60. 1858, MASSAFRA ovale rosso + ANNULLATO (p. 5) su 2 gr. (5d) su lettera per Lecce. Da esaminare. (A. Diena). 1860, MOLA DI BARI cerchio + svolazzo (p.13) su 1 gr. (4) coppia, piega orizzontale su lettera per Napoli, 16/11/60. 1860, MOLA DI BARI cerchio + ANNULLATO (p. 9) su 2 gr. (7) su lettera per Trani, 17/2/60. Bella qualità. 1860 , MOLA DI BARI annullato + cerchio (p.9) su 2 gr. III tavola carminio (7d) su lettera per Francavilla il 9/2/60. (Cert. Chiavarello). 1860 , MOLA DI BARI annullato + cerchio (p.9) su 2 gr. I tavola rosa brunastro (5c) lettera per Napoli il 10/7/60. (Cert. E. Diena). 1861, MOLFETTA cerchio + svolazzo (p. 8) su 1 gr. + 2 gr. + 5 gr. (4a+7b+9) su lettera assicurata per Napoli, 16/1/61, con indirizzo parzialmente cancellato. (Em. Diena - Vaccari).

859

50 / ASTA GHIGLIONE 2012

860

partenza in € uro

150

3.125 –

1.000 110

250

75

7.500 1.300

600 250

1.350

150

1.310

100

2.100

650

7.500

2.000

425 1.450 1.300

120 400 250

120

2.400

700

6.050 –

1.200 50

1.450

400


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.34

Pagina 51

877

878

catalogo in €uro

(Napoli Annullamenti) 869



870 871

 

872 873

 

874 875 876 877

   

878 879 880

  

881 882 883

  

884



885 886

 

887 888 889 890

   

883

1862, NAPOLI SUCCURSALE S.CARLO ALL’ARENA (p.12) su Sardegna 10 c.(14Df) su ampio frammento il 5/10/62 con datario capovolto. (Cert. Raybaudi). 1860, NICASTRO cerchio + svolazzo (p.9) su 2 gr. (5f). 1859, NICASTRO bollo a cerchio + doppio cerchio “Napoli Real Servizio” in rosso apposto in arrivo su lettera in franchigia. 1859, PENNE ovale rosso + ANNULLATO (p. 6) su 1 gr. (3b) su lettera per Loreto. Da esaminare. (E. Diena). 1860 , PENNE, cerchio rosso + annullato (p. 5) su 2 gr. (7e) su lettera per Teramo, 8/6/60 . (G. Oliva. A. Diena). -, PESCARA ovale + ANNULLATO (p.8) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli. 1859, PESCARA cerchio + ANNULLATO (p.6) su 2 gr. (5c) su lettera per Aquila, 22/6/59. -, PIEDIMONTE ovale rosso + ANNULLATO (p.8) su 2 gr. (5) su lettera per Marcianise. 1859, POLLA cerchio rosso + ANNULLATO (p.9) su 2 gr. (7b) su lettera per Napoli, 6/7/59. (Em. Diena, E. Diena, Cert. R. Diena). 1861, POPOLI cerchio + svolazzo (p.9) su 2 gr. (5f) su lettera per Aquila, 23/7/61. (Cert. Sorani). 1860, PORTICI cerchio rosso + svolazzo (p.12) su 2 gr. (5), ampio frammento, 23/9/60. 1858, POSTIGLIONE ovale + ANNULLATO (p.10) su 2 gr. (5) coppia su ampio frammento. (Cert. Raybaudi). 1858, POSTIGLIONE (p.10) su lettera affrancata con 2 gr. II tavola (6). 1861, REGGIO cerchio (p.7) su 2 gr. (7f) su lettera (rifilata ai lati) per Napoli, 29/4/61. 1858, ROCCASECCA ovale rosso + ANNULLATO + fregio a penna (p.11) su 2 gr. (5) coppia su lettera per Napoli, 27/10/58. Da esaminare. (Cert. A. Diena). 1861, ROSSANO cerchio + svolazzo (p.10) su 2 gr. (5c) striscia verticale di 3 + coppia orizzontale, su lettera assicurata per Firenze, 10/3/61. Da esaminare, di pregio. (A. Diena, Cert. Raybaudi). 1861, SALA cerchio + svolazzo (p.13) su 2 gr. (7f). (Sorani). 1861, SALERNO cerchio (p.9) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli, 2/5/61. Lettera non fresca, francobollo ben marginato. (E. Diena, Raybaudi). 1861, S. ANG. LOMB. cerchio azzurro (p.R1) su 2 gr. (5f) difettoso, lettera per Avellino, 26/9/61. 1858, S. MARIA ovale rosso + ANNULLATO (p. 5) su 2 gr. + 5 gr. (6+8) su lettera per Agnone. (A. Diena). 1861, S. SEVERO, cerchio rosso + svolazzo (p.10) su 2 gr. (7) su lettera per Agnone. 24/4/61. 1858, SANSEVERINO ovale + ANNULLATO (p.13) su 2 gr. (5a) difettoso, lettera per Avellino, marzo ‘58.

partenza in € uro

1.200 –

100 90

– 875

50 200

375 960 385 960

140 250 100 250

1.325 1.500 –

400 400 300

– 2.100 925

120 250 175

3.100

700

– – 1.300 – 800 1.900 –

700 350 250 800 250 600 600

888

ASTA GHIGLIONE 2012 / 51


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.35

Pagina 52

895

904

905

910

(Napoli Annullamenti) 891



892 893 894

  

895 896 897 898 899 900 901 902 903

 Í/  Í Í Í Í/  

904



905 906

 

1858, SCILLA ovale + ANNULLATO (p.8) su 1 gr. (3a) coppia su lettera per Napoli, giugno ‘58. (Cert. Sorani). 1861, SOLMONA cerchio (p.10) su 2 gr. (5f), lettera per Napoli, 27/4/60. Qualità da esaminare. (A. Diena). 1860, SORA cerchio rosso + svolazzo (p.11) su 2 gr. (5d). -, SVOLAZZI 8 francobolli (7 da 2 gr. su frammento, uno sciolto, uno da 2 gr. Province su frammento) annullati con svolazzi. -, SVOLAZZO tipo 9, su 1 gr. (3) 2 strisce di 3 su lettera, forse da Chieti, per Cutignano. (Cert. Sorani). -, SVOLAZZO tipo 36 su 3 esemplari, due di Province Napoletane. 1860, SVOLAZZO tipo 36 (p.4) su 1 gr.II tavola (4a) due esemplari su piccolo frammento. (Sorani). -, SVOLAZZO tipo 34 su 2 gr. I tavola carminio cupo (5g). -, SVOLAZZO tipo 33 (p.10) su esemplare da 10 grana. (A. Diena). -, SVOLAZZO tipo 32 (p.10) su 1 frammento e due sciolti tra cui un esemplare da 5 grana -, SVOLAZZO, tipo 31 su 3 esemplari (3,5,5 su frammento). 1860, SVOLAZZO tipo 21 (p.9) su 1 gr. I tavola (3) su piccolo frammento. 1860 , TERLIZZI lineare + cerchio e svolazzo di Molfetta (p.13) su 2 gr. (7c), piega verticale, su lettera per Napoli, 15/9/60. 1860 , TRANI cerchio rosso + svolazzo (p.6) su 2 gr. (7f) + 5 gr. (9a) coppia verticale su frontespizio quasi cpl., il 17/10/60. (A. Diena). 1861, TRANI cerchio rosso + svolazzo (p. 6) su 2 gr. (7g) lettera non fresca per Napoli, 7/1/61. (Sorani). 1859, TRICARICO ovale + ANNULLATO (p.11) su 2 gr. (5) su lettera per Napoli, marzo ‘59. (A. Diena, Cert. E. Diena).

catalogo in €uro

partenza in € uro

1.400 – –

400 600 150

– – – – – – – – 400

150 900 100 30 25 75 50 30 35

7.500

600

– 1.025

1.200 300

3.000

800

912

911

52 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.35

806

Pagina 53

866

927

915

916

928

917

918

930

931 catalogo in €uro

(Napoli Annullamenti) 907 908 909 910 911

    

912 913 914

  

1860, TRICARICO (p.8) su 2 gr. III tavola (7) lettera per Napoli il 17/1/60. 1861, TROPEA cerchio azzurro + svolazzo (p.12) su 2 gr. (6). 1858, TROPEA ovale rosso + ANNULLATO (p. 6) su 2 gr. (5a) su lettera per Catanzaro, maggio ‘58. 1861, VALLO cerchio + svolazzo (p.11) su 2 gr. (7f) su lettera per Salerno, 15/3/61. (Cert. Sorani). 1860, VASTO cerchio + svolazzo (p.11) su 1 gr. (4a) 2 esemplari su lettera per Chieti, 30/10/60. (Cert. Sorani). 1861, VASTO cerchio + svolazzo (p.11) su 2 gr. (7f) su lettera per Napoli, 22/2/61. (Cert. Sorani). 1859, VENAFRO cerchio rosso + ANNULLATO (p.8) su 2 gr. (7), lettera per Aquila, 4/9/59. 1859, VILLA S. GIOVANNI cerchio rosso + ANNULL0 ATO (p. 7) su 2 gr. (5) su lettera per Catanzaro, 1/12/59.

partenza in € uro

975 – 525 3.375

150 300 100 800

3.450 3.375 960

1.000 900 300

610

100

5.000 5.000 2.500 2.500 1.875 2.500 1.750

1.300 1.150 400 500 500 400 290

1.985 – 1.385 1.850 550 675 – 1.500

270 100 250 200 100 250 400 250

PROVINCE NAPOLETANE 915 916 917 918 919 920 921 922

HH HH H/HH H H H H H

923 924 925 926 927 928 929

H/(H) H H/Í    

930

HH

1861, 1/2 t. verde con effige capovolta (17h) e con ampia parte del filetto di riquadro in alto, con gomma integra, leggeri ingiallimenti. Molto raro. (Cert. Bottacchi).

2.000

931

HH

1861, 1/2 tornese nero anziché verde (17A) gomma integra, piega verticale e difetti in basso. Grande rarità. (Cat. per difettoso e gomma originale Euro 57.500). (Cert. E. Diena).

15.000

932 933 934

1861, L’emissione completa di 8 valori (17/24). Freschi e con gomma integra. (Cert. Raybaudi). 1861, L’emissione completa di 8 valori (17/24). (Cert. Oro Raybaudi). 3, L’emissione completa di 8 valori (17/24) di buona qualità. (alcuni A. Diena). 1861, L’emissione completa di 8 valori (17/24) il 20 grana eccezionale. (alcuni A. Diena). 1861, l’emissione cpl. di 8 valori (17/24). (Cert. Avi). 1861, L’emissione cpl. di 8 valori (17/24). Qualità da esaminare. 1861, L’emissione completa di 8 valori (17/24). Il 20 gr. assottigliato e non conteggiato. 1861, L’emissione senza i valori da 1/2 grano e 10 grana (17/24 senza 18 e 22), il 2 grana un margine a filo. 1861, 6 valori (17, 18, 21/24) in qualità da esaminare. 1861, Quattro esemplari (21/24) di buona qualità. (A. Diena - G. Bolaffi). 1861, L’emissione completa di 8 valori (17/24) mista nuova e usata (usati il 1/2 gr., l’1 gr. e il 2 gr.). 1862, 1/2 t. verde (17) su ampio frammento da Napoli. 1861, 1/2 t. verde (17) su fascetta da Napoli per Lecce. (Sorani). 1861, 1/2 t. verde oliva (17b) con “SE” di “TORNESE” evanescente. (Sorani). 1861, 1/2 t. verde oliva (17b) su “ L’Omnibus” del 23/3/61, diretto a Belvedere di Calabria. (Sorani).

H 1861, 1/2 gr. bistro bruno (18). H/HH 1861, 1/2 gr. bistro bruno (18) fresco blocco di quattro con due esemplari gomma integra.  1861, 1/2 gr. bistro bruno (18) striscia orizzontale di 4 ben marginata, su piccolo frammento da Crotone. (Cert. Sorani).

350 2.100

70 300

1.850 +

700

ASTA GHIGLIONE 2012 / 53


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

934

20.35

Pagina 54

939

940

944 catalogo in €uro

(Province Napoletane)

partenza in € uro

935



936 937 938

HH H H

939

H

940 941 942 943 944 945

HH    H 

1861, 1 gr. nero (19) gomma integra molto bello. (G. Bolaffi, A. Diena). 1861, 1 gr. nero (19) coppia. 1862, 1 gr. nero (19) coppia su lettera da Monteleone per Catanzaro, 28/4/62. (A. Diena). 1862, 1 gr. nero (19) striscia orizzontale di 4 su lettera da Lecce per Napoli, 17/1/62. Da esaminare. 1861, 1 grano nero intenso (19c) molto bello. (Raybaudi). 1861, 1 gr. grigio chiaro (19da) su piccolo frammento. Rara tonalità.

1.100 120 300 + 5.000 700 2.100

946



1862, 1 gr. nero + 1 gr. grigio chiaro (19+19da) su lettera da Palmi per Catanzaro, 3/6/62. Di pregio. (A. Diena, Cert Sorani).

5.400

1.500

947 948

H Í

3.500

600

949 950 951

H H 

5.000 225 –

600 50 100

952 953 954

H  Í

1861, 1 gr. nero, doppia effige di cui una capovolta (19f). 1861, 1 grano nero, con filetto di inquadratura come sempre parziale al lato destro (19k) e bordo di foglio. Molto raro. (A. Diena - Cert.Avi). 1861, 2 gr. azzurro chiaro (20). 1861, 2 gr. azzurro chiaro (20) striscia di 3, uno con grinza di gomma. 1861, 20 gr. azzurro chiaro (20 ) striscia verticale di 3 + 3 singoli su assicurata da Lecce per Napoli, 10/9/61. Di pregio. (Cert. Colla esteso). 1861, 2 gr. celeste (20a). (Cert. Sorani). 1861, 2 gr. azzurro (20b) striscia verticale di 3 su ampio frammento. 1861, 2 gr. azzurro (20 b) striscia di 5 con annullo a svolazzo tipo 11. Due piccoli difetti, da esaminare. (Cert. Bottacchi “buono stato”).

– 4.750 500

800 600 50

7.500

800

955

H

1862, 1/2 gr. grigio bruno (18a) coppia + 1 gr. nero (19) su lettera da Larino per Campobasso, 6/3/62. Bella affrancatura. (A. Diena, Cert. Sorani). 1861, 1/2 gr. bruno (18d) gomma integra. Punto d’ingiallimento. (Cert. Chiavarello). 1861, 1/2 gr. bruno (18d) esemplare fresco, con varietà occasionale di stampa. (Cert. Chiavarello). 1861, 1/2 grano bistro bruno carta spessa (18e) bordo di foglio a sinistra. (A. Diena). 1861, 1/2 gr. bistro bruno con effige capovolta (18f) quartina. Rarità probabilmente unica. Da esaminare per diffuse ossidazioni. (A. Diena, Cert. G. Oliva).

1861, 2 gr. azzurro con tripla effige (20eb). Varietà molto rara, non quotata da Sassone. (Cert. Bottacchi).

935

54 / ASTA GHIGLIONE 2012

946

– 700 350 + 500 –

1.200 100 80 100 3.000 350 40 100 450 150 600

2.000


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

945

20.35

948

965

Pagina 55

952

966

955

957

972

958

976

979

catalogo in €uro

(Province Napoletane) 956 957 958

H Í 

959 960 961 962

H H Í 

963 964 965

Í  

966 967 968 969 970 971

 Í Í Í Í 

972

Í

973 974 975 976

H/HH Í Í 

1861, 2 gr. azzurro chiaro, effigie capovolta (20f). 1861, 2 gr. azzurro chiaro con effige capovolta (20f). Raro. (Em. Diena, L. Gazzi, Cert. A. Diena). 1861, 2 gr. azzurro chiaro (20) + Napoli 1 gr. II tavola (4), annullati con svolazzo. Rara mista, da esaminare. (A. Diena, Colla). 1861, 5 gr. rosso carminio (21). 1861, 5 gr. rosso carminio (21). 1861, 5 gr. rosso carminio (21) coppia orizzontale. Da esaminare. (A. Diena). 1862, 5 gr. rosso carminio (21) su lettera da Trani per Napoli, 5/5/62, tassata per insufficiente affrancatura. (A. Diena). 1861, 5 gr. vermiglio (21a). 1861, DA SICILIA (p.10) su Province Napoletane 5 gr. vermiglio (21a) su piccolo frammento. 1861, affrancatura mista composta da 10 gr. rosa brunastro, I tavola (10) + 5 gr. vermiglio (21a) su frammento annullato con bollo a “svolazzo”. Molto bello e raro. 1861, 5 gr. rosa lilla (21b) annullato a svolazzo tipo 20, su piccolo frammento. Molto bello. (Cert. E. Diena). 1861, 5 gr. rosa lilla (21b) splendido esemplare. 1861, 5 gr. rosa lilla (21b) ancora aderente al supporto. (Raybaudi). 1861, 5 grana lilla (21c) aderente al frammento originario. (A. Diena). 1861, 5 grana lilla (21c) annullato con bollo di Napoli al porto. 1861, 5 gr. lilla (21c) su lettera da Taranto per Napoli il 25/6/61. (A. Diena). 1861, 5 gr. rosso carminio con effigie capovolta (21h). Rarità del settore. (Em. Diena, Cert. E. Diena, Cert. Sorani, Cert. Raybaudi). 1861, 10 gr. arancio (22) blocco di quattro, due esemplari gomma integra. (Em. Diena). 1861, 10 gr. arancio (22). (Em. Diena). 1861, 10 gr. arancio (22). Bella qualità. 1862, 10 gr. arancio (22) su piccolo frammento, con parte di 3 vicini.

951

partenza in € uro

700 1.750

100 500

– 400 400 800

700 80 60 75

675 275 800

125 35 100

– – 450 450 650 650 1.950

1.250 300 100 100 100 70 450

15.000

5.000

1.050 500 500 600

160 125 120 350

1004

ASTA GHIGLIONE 2012 / 55


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

980

992

20.35

Pagina 56

981

994

982

995

985

996

987

997

(Province Napoletane) 977 978 979 980 981 982 983 984 985 986 987 988

989



1861, 10 gr. arancio (22) + 2 gr. azzurro ardesia (20 c.) coppia, su minimo frammento da Napoli. (Cert. Sorani).  1861, 10 gr. + 5 gr. + 1 gr. (22+21+19). tricolore su minimo frammento da Foggia, 30/10/61.  1861, 10 gr. giallo ocra + 5 gr. lilla (22a+21c) su piccolo frammento da Bari. (Cert. Sorani).  1861, 10 gr. bistro (22c) su piccolo frammento. (G. Bolaffi). H 1861, 20 gr. giallo arancio (23). (Colla). H 1861, 20 gr. giallo (23) con doppia effigie ben discosta. (Cert. Raybaudi). H 1861, 20 grana giallo (23). H 1861, 20 grana giallo (23). H 1861, 20 grana giallo (23) coppia molto fresca. (Cert. Raybaudi). H/HH 1861, 20 grana giallo (23) blocco di quattro. Í 1861, 20 gr. giallo arancio (23) annullato con bollo di “Napoli al porto”. (Cert. Sorani). Í 1861, 20 gr. giallo arancio (23) con 4 margini stretti, con annullo di Napoli in rosso. Da esaminare.

catalogo in €uro

1.300 + – 2.125 600 800 750 750 750 4.500 5.500 5.500 +

partenza in € uro

450 180 700 275 180 150 120 120 250 800 630 400

989

Í

1861, 20 gr. giallo (23) annullato il 18/3/61, II giorno d’uso del bollo “Ufficio Postale del Porto di Napoli”. Di pregio. (Em. Diena, A. Diena, G. Oliva, E. Diena, Cert. Colla).

5.500

2.000

990

Í

1861, 20 gr. giallo (23) margini completi di cui tre grandi. (Em. Diena esteso - Cert. Chiavarello).

5.500

650

991



1862, 20 gr. giallo (23) + 2 gr. azzurro chiaro (20) su lettera da “Napoli succursale a Chiaia” il 24/7/62, lettera diretta in Svizzera, transitata via mare, via lago e via terra. Perfetto il raro 20 grana, leggermente corto il 2 grana. (G. Oliva).

22.000

1.750

800

250 150

992 993

HH/H 1861, 20 gr. giallo arancio (23a) freschissimo. (Cert. Bottacchi). H 1861, 20 gr. giallo arancio (23a) esemplare con l’effigie spostata in basso. (Cert. Raybaudi).

994

Í

1861, 20 gr. giallo arancio (23a). (Cert. E. Diena).

5.750

2.000

995



1861, 20 gr. arancio (23b) su frammento di lettera per Roma, 19/3/61. (Cert. Bottacchi).

8.500

2.750

996

Í

1861, 20 gr. bistro olivastro (23ba) gradazione molto rara, non quotata su Sassone (Cert. Bottacchi - Cert. B. S. Oliva).

1.750

997



1861, 50 gr. azzurro grigio (24c) +20 gr. giallo (23) 2 esemplari, uno con doppia effigie + 5 gr. rosso carminio (21) rara affrancatura tricolore di 95 gr. su frammento da Napoli, 16/6/62. Il 50 ed il 5 gr. attraversati da piega verticale, ma insieme raro. (Em. Diena, A. Diena, Cert. Sorani).

4.500

998

Í

999

Í/

1861, 8 esemplari (3 da 1 gr., 5 da 2 gr.), qualità da esaminare.

80

1861, lotto di 5 esemplari (19, 20, 21, 21c su frammento, 22c). (Raybaudi e 2 Cert. B. S. Oliva).

200

56 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.35

Pagina 57

1010

1015

(Province Napoletane) 1000

Í

1861, Falso del 10 gr. giallo ocra I tipo effige A (F5). Da esaminare. (Sorani).

1001



1862, Falso del 10 gr. arancio II tipo effige C (F8) su piccolo frammento. (G. Bolaffi, Em. Diena).

1002

Í

1861, Falso del gr. arancio II tipo (F8). Da esaminare.

1003

Í

1862, Falso del 10 gr. giallo arancio II tipo effige C (F8a). Da esaminare. (Em. Diena, A. Diena, Sorani).

1.100

375

650

225

550

100

1.100

375

1.900

600

PROVINCE NAPOLETANE ANNULLAMENTI 1004



1861, AQUILA cerchio rosso + svolazzo (p.10) su 2 gr. (20b) su lettera per Napoli, 1/5/61. (L. Gazzi).

1005



1861, AQUILA cerchio rosso + svolazzo (p.10) su 5 gr. (21e) su bustina per Reggio di Modena, 23/5/61. Di pregio, da esaminare. (Cert. Avi).

200

1006



1961, 10 gr. bistro (22c) + 2 gr. celeste (20a) coppia su piccolo frammento da Ascoli (p.6), 20/12/61.

700

300

1007



1861, BARI cerchio + svolazzo (p.12) su 2 gr. (20) su ampio frammento, 7/5/61. (Chiavarello).

1.200

250

1008



1861, CASTROVILLARI cerchio + svolazzo (p.R1) su 2 gr. (20b) striscia orizzontale di 5, a filo in alto in qualche punto. Rarità. (R. Diena).

1009

/

1861, CATANZARO svolazzo (p.11) su 2 gr. azzurro (20 ) ben marginato su bustina, non completa al verso, diretta a Napoli il 29/4/61.(Raybaudi - Chiavarello).

1010



1861, GIOVINAZZO svolazzo + cerchio nero (p.R1) su 2 gr. azzurro di Province Napoletane (20b) su lettera per Noci il 25/5/61. (Cert. Raybaudi).

1011



1012



1013 1014

 

1861, LANCIANO cerchio azzurro (p.11) su 2 gr. (20) sfiorato in un punto, su lettera per Napoli, 1/8/61. Parte dell’indirizzo cancellato. Da esaminare. 1861, LECCE cerchio rosso + svolazzo (p.8) su 1 gr. (19a) su lettera tassata per Otranto, 25/6/61. (A. Diena, Chiavarello). 1862, LORETO/TERAMO (p.9) su 5 gr. lilla scuro (21d) su minimo frammento, 3/3/62. Molto bello. (Sorani). 1861, PENNE cerchio + svolazzo (p.R1) su 2 gr. (20) su testatina di lettera, 2/7/61.(Cert. Colla).

1015



1016

– 750 +

1.000 100

13.500

2.750

3.000

100

1.080 1.425 3.000

200 400 600

1861, PIZZO svolazzo + cerchio rosso (p.R1) su coppia verticale da 1 grano nero grigiastro (19) su lettera per Catanzaro il 26/7/61. Bellissima qualità. (Em. Diena - A. Diena - G. Bolaffi - Cert. Bottacchi).

13.800

4.000



1861, S.GERMANO cerchio + svolazzo (p.13) su 2 gr. (20d) corto a sinistra su lettera non fresca per S. Maria a Vico, 21/4/61.

7.500

500

1017



1861, SAN SEVERO cerchio + svolazzo (p.R2) su 2 gr. (20) ampio frammento per Foggia 23/7/61. (Chiavarello, Cert. Raybaudi).

4.500 +

1018



1861, TIRIOLO cerchio (parziale) + svolazzo (p.R3) su 1 gr. (19) 2 esemplari in qualità da esaminare, su piccolo frammento. (Cert. E. Diena).

1.500 500

USATE LA POSTA ELETTRONICA PER ORDINARE info@ghiglione.it Inviate le vostre prenotazioni attraverso la posta elettronica. Entro 24 ore (dal martedì al sabato) riceverete la nostra e-mail di conferma della registrazione delle vostre offerte.

ASTA GHIGLIONE 2012 / 57


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

20.35

1026

1028

Pagina 58

1027

1033

1038

1034

1041

1050

catalogo in €uro

PARMA 1019 1020 1021 1022 1023 1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034 1035 1036 1037

Í Í Í Í H H H HH H/HH Í Í Í   Í Í Í Í Í

1038

Í

1852, 5 c. giallo arancio (1) striscia di quattro a seggiola usata su piccolo frammento. Rara. (Fiecchi A. Diena - Bargagli - Cert.Sorani).

1039 1040 1041 1042 1043 1044 1045 1046 1047 1048 1049

H Í H Í  Í H H Í Í Í

1852, 5 c. giallo (1a). 1852, 5 c. giallo (1a). 1852, 5 c. giallo chiaro verdino (1b) margine di gruppo in basso (Sorani). 1852, 5 c. giallo chiaro verdino (1b). 1852, 5 c. giallo chiaro (1b). 1852, 5 c. giallo chiaro (1b) striscia orizzontale di 3, a filo a sinistra. 1852, 10 c. bianco (2). 1852, 10 c. bianco (2) striscia orizzontale di 4. Molto bella. (A. Diena. Golinelli. Sorani). 1852, 10 c. bianco (2) angolo di foglio. (Sorani). 1852, 10 c. bianco (2). 1852, 10 c. bianco (2).

1852, Stemma, 5 valori cpl. (1/5) ben marginati. 1852, Prima emissione, 5 valori cpl. (1/5). 1852, Prima emissione, 5 valori cpl. (1/5). 1852, 4 esemplari: (2,3,3,5). 1852, 5 c. giallo arancio (1). 1852, 5 c. giallo arancio (1). 1852, 5 c. giallo arancio (1) “buono stato”. 1852, 5 c. giallo arancio (1) blocco di quattro angolo di gruppo. 1852, 5 c. giallo arancio (1) quartina angolo di foglio. 1852, 5 c. giallo arancio (1) angolo di foglio. (Sorani). 1852, 5 c. giallo arancio (1). (Em. Diena). 1852, 5 c. giallo arancio (1). 1852, 5 c. giallo arancio (1) su piccolo frammento. 1852, 5 c. giallo arancio (1) coppia ben marginata su piccolo frammento. 1852, 5 c. giallo arancio (1) angolo di foglio, coppia, molto bella. (A. Diena). 1852, 5 c. giallo arancio (1) striscia di tre, molto ben marginata. (A. Diena). 1852, 5 c. giallo arancio (1) striscia orizzontale di tre. 1852, 5 c. giallo arancio (1) in striscia di tre piccolo frammento. (Cert. A. Diena). 1852, 5 c. giallo arancio (1) striscia orizzontale di 3. (G. Oliva, A. Diena).

58 / ASTA GHIGLIONE 2012

partenza in € uro

1.960 1.960 1.960 – 225 225 225 1.800 900 + – 250 250 300 525 500 + 900 900 900 + 900

250 200 200 100 70 60 60 300 200 150 80 70 70 150 125 175 100 250 100

10.000 +

2.000

225 250 2.500 300 – – 225 900 – 250 250

80 90 400 85 150 270 90 180 150 80 75


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

1053

1074

20.35

1054

Pagina 59

1055

1075

1062

1076

1063

1081

1064

1065

1084

catalogo in €uro

(Parma) 1050 1051 1052

Í Í 

1053 1054 1055 1056 1057 1058 1059 1060 1061 1062

1066

partenza in € uro

1.100 1.100

350 220

H (H) Í Í Í     Í

1852, 10 c. bianco (2) striscia orizzontale di 3. Splendida. (A. Diena - Cert. R. Diena). 1852, 10 c. bianco (2) in striscia di tre. Bella qualità. 1852, 5 c. giallo arancio (1) + 10 c. bianco (2) 2 esemplari, tutti con margini difettosi su bustina da Parma per Monza. 1852, 15 c. rosa (3). (Em. Diena - A. Diena - Cert. E. Diena). 1852, 15 c. rosa (3) senza gomma. (R. Diena, Cert. Colla). 1852, 15 c. rosa (3) senza gomma. 1852, 15 c. rosa (3) bordo a destra. 1852, 15 c. rosa (3). 1852, 15 c. rosa (3) bordo in basso. 1852, 15 c. rosa (3) ben marginato su minimo frammento. 1852, 15 c. rosa (3) angolo di foglio, minimo frammento. 1852, 15 c. rosa (3) su piccolo frammento. 1852, 15 c. rosa “greca larga” (3b) angolo di foglio.

– 7.500 1.875 1.875 – 160 – – – 190 –

100 1.250 600 400 120 70 150 120 100 75 150

1063

(H)

1852, 25 c. violetto (4) senza gomma. (Cert. Sorani).

7.500

2.100

1064 1065 1066 1067 1068 1069 1070 1071 1072 1073 1074 1075 1076 1077 1078 1079 1080 1081 1082 1083

(H) (H) Í Í Í Í Í    Í Í Í Í Í     /

7.500 7.500 – – 400 400 400 475 1.200 1.200 – 900 900 900 900 1.100 3.500 1.100 1.100

800 500 250 225 200 160 130 75 200 120 450 420 300 180 135 220 500 300 270

1084

Í

1085

Í

1852, 25 c. violetto (4) nuovo senza gomma. Bello e raro. (Cert. A. Diena - Cert. Raybaudi). 1852, 25 violetto (4) nuovo senza gomma, appena corto in basso. Rarità. (Cert. Raybaudi). 1852, 25 c. violetto (4) bordo a sinistra. (A. Diena. Mezzadri). 1852, 25 c. violetto (4) angolo di foglio. (Sorani). 1852, 25 c. violetto (4). 1852, 25 c. violetto (4). 1852, 25 c. violetto (4). (Cert. R. Diena). 1852, 25 c. violetto (4) su piccolo frammento. (Giulio Bolaffi - E. Diena). 1853, 25 c. violetto (4) su lettera da Parma per Milano, 23/3/53. (G. Oliva, A. Diena). 1853, 25 c. violetto (4) su lettera da Parma per Milano, 8/4. (Biondi). 1852, 40 c. azzurro (5) angolo di foglio. (Sorani). 1852, 40 c. azzurro (5) ben marginato. Bella qualità. (Ferchenbauer). 1852, 40 c. azzurro (5). (Cert. R. Diena). 1852, 40 c. azzurro (5). 1852, 40 c. azzurro (5). (R. Brutto). -, 40 c. azzurro (5) annullato “2 GENNAIO” su grande frammento di lettera diretta a Vienna. 1852, 40 c. azzurro (5) su lettera da Pontremoli per Siena, 8/5. (A. Diena, Gazzi). 1852, 40 c. azzurro (5) su piccolo frammento. (Em. Diena. G. Oliva. Cert. R. Diena). 1852, 40 c. azzurro (5) su minimo frammento. (Mondolfo. Cert. R. Diena). -, lotto formato da una lettera, un frontespizio e 2 ampi frammenti affrancati rispettivamente con (5, 3, 8, 8). Due bordi di foglio ma tutti francobolli di II scelta. 1853/55, Seconda emissione, la serie cpl. di 3 valori (6/8) tutti molto ben marginati e di ottima qualità. (R. Mondolfo - Em. Diena - A. Diena). 1853/55, Seconda emissione, la serie cpl. di 3 valori (6/8). (A. Diena).

– 2.550 2.550

180 600 400

ASTA GHIGLIONE 2012 / 59


2-64 k:2-64 k.qxd

1087

24/03/2002

20.35

1088

Pagina 60

1089

1091

1094

1095

1096 catalogo in €uro

(Parma)

partenza in € uro

1086 1087 1088 1089 1090 1091 1092 1093 1094 1095

Í Í Í Í Í Í Í Í Í Í

1853/55, Seconda emissione 3 valori cpl. (6/8). 1853, 5 c. giallo arancio (6) di ottima qualità. (Cert. Raybaudi). 1853, 5 c. giallo arancio (6). (A. Diena. Cert. R. Diena). 1853, 5 c. giallo arancio (6) margini grandi. (Cert. Bottacchi). 1853, 5 c. giallo arancio (6). (Cert. R. Diena “buono stato”). 1853, 5 c. giallo arancio (6). Lieve grinza, fresco. (A. Diena. Cert. R. Diena “buono stato”). 1853, 5 c. giallo arancio (6). Bella qualità. (Em. Diena. Cert. Biondi). 1853, 5 c. giallo arancio (6). Da esaminare. 1853, 5 c. giallo chiarissimo (6b) esemplare con 2 grandi margini, bordo in basso, corto in alto. (Em. Diena). 1853, 5 c. giallo (6a) coppia orizzontale annullata con bollo di Piacenza. (Em. Diena esteso - G. Oliva - Cert. E. Diena).

2.550 1.300 + 1.300 1.300 + 1.300 1.300 1.300 1.300 4.500

240 550 350 350 260 260 225 50 300

3.250

400

1096

(H)

1853, 15 c. vermiglio (7) senza gomma. (Em. Diena, Cert. Raybaudi).

5.500

1.750

1097 1098 1099

Í Í Í

500 500

200 150

1100 1101 1102 1103 1104 1105 1106 1107 1108 1109 1110 1111 1112

Í Í Í Í  Í Í  Í Í Í  Í

1853, 15 c. vermiglio (7). Bella qualità. 1853, 15 c. vermiglio (7). (A. Diena. Cert. R. Diena). 1853, 15 c. vermiglio (7) varietà di stampa molto evidente “punto di colore alla destra del giglio”. (Em. Diena - Fiecchi). 1853, 15 c. vermiglio (7) esemplare con interessante varietà di stampa nella greca destra. 1853, 15 c. vermiglio (7). Bella qualità. (A. Diena). 1853, 15 c. vermiglio (7). (Em. Diena. A Diena. Cert. R. Diena). 1853, 15 c. vermiglio (7) bordo di foglio a destra. (Em. Diena). 1853, 15 c. vermiglio (7) angolo di foglio su piccolo frammento. (A. Diena). 1853, 15 c. vermiglio (7) coppia orizzontale. (Cert.Colla). 1853, 15 c. vermiglio (7) coppia verticale. (Cert. E. Diena). 1853, 15 c. rosso vermiglio (7a) su minimo frammento. (Cert. R. Diena). 1853, 15 c. rosso vermiglio (7a). (A. Diena. Cert. R. Diena). 1853, 15 c. vermiglio greca larga a destra (7c). Molto bello. (A. Diena. Russo. Cert. R. Diena). 1853, 15 c. vermiglio greca larga a sinistra (7c). (Cert. Terrachini “buono stato”). 1855, 25 c. bruno rosso (8) ben marginato su minimo frammento. (G. Oliva. Raybaudi. Cert. R. Diena). 1855, 25 c. bruno rosso (8) ben marginato (A. Diena. Cert. R. Diena).

– – 500 500 500 600 1.100 1.100 600 500 750 + 750 900 750

150 150 150 135 100 250 250 150 180 120 400 100 250 200

1115

1119

60 / ASTA GHIGLIONE 2012


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

1097

20.35

Pagina 61

1105

1117

1107

1125

1108

1126

1109

1111

1133

1134 catalogo in €uro

(Parma)

partenza in € uro

1113 1114 1115 1116 1117 1118

Í Í  H H (H)

1855, 25 c. bruno rosso (8). ben marginato. 1855, 25 c. bruno rosso (8). 1855, 25 c. bruno rosso (8) su lettera da Pontremoli per Livorno il 28/12/55. Fresco e ben marginato. 1857-59, III emissione 3 valori cpl. (9/11). (Cert. R. Diena). 1857-59, III emissione, 3 valori cpl. (9/11). (Em. Diena. Sorani). 1857-59, III emissione, lotto di 6 esemplari senza gomma (9x3, 10, 11x2).

750 700 2.250 1.900 1.900 830

150 80 300 500 400 100

1119

HH

1859, 15 c. vermiglio (9) eccezionale blocco di 16 esemplari, angolo di foglio e gomma integra, con l’esemplare alla pos. 27 con varietà: cifra “5” diversa (9b). Insieme di pregio ed in ottimo stato di conservazione. (Cert. Colla).

23.100

6.000

650 650 650 1.300 600 600 600

125 125 100 250 180 150 100

600 + 1.250 +

80 250

1.250 + 1.250 1.250

250 220 150

1.450 350 900 900 900 900 900

225 100 270 160 135 120 80

1.100

180

3.000 + – 900

600 100 200

1120 1121 1122 1123 1124 1125 1126 1127

H H H H Í Í Í Í

1128 1129

 

1130 1131 1132

Í Í 

1133 1134 1135 1136 1137 1138 1139

Í Í Í Í Í Í 

1140



1141 1142 1143

(H)  

1144



1859, 15 c. vermiglio (9) piena gomma. (Golinelli - Cert. Raybaudi). 1859, 15 c. vermiglio (9) nuovo , piena gomma. (Em. Diena - Cert. Raybaudi). 1859, 15 c. vermiglio (9). Molto fresco. 1859, 15 c. vermiglio (9) coppia orizzontale. (A. Diena - G. Oliva). 1859, 15 c. vermiglio (9). Bella qualità. 1859, 15 c. vermiglio (9). Da esaminare. (A. Diena. Gazzi). 1859, 15 c. vermiglio (9). Fresco. (Sorani). 1859, 15 c. vermiglio (9), annullo del 3/7/59, periodo Governo provvisorio. (Em. Diena, A. Diena, Raybaudi). 1859, 15 c. vermiglio (9) coppia. (A. Diena). 1859, 15 c. vermiglio (9) + 15 c. vermiglio chiaro (9a) in coppia su frammento di lettera da Parma. Interessante la diversa tonalità di colore dei due esemplari della coppia. (Em. Diena - A. Diena - E. Diena - G. Bolaffi). 1859, 15 c. vermiglio (9) coppia orizzontale. (A. Diena). 1859, 15 c. vermiglio (9) coppia orizzontale annullata con bollo a losanga. (A. Diena). 1859, 15 c. vermiglio (9) due esemplari su frammento annullati con bollo a griglia. Ottima qualità. (Emilio Diena - A. Diena - Cert. E. Diena). 1857, 25 c. bruno lilla (10). (Raybaudi. R. Diena). 1857, 40 c. azzurro (11). (Cert. Raybaudi). 1857, 40 c. azzurro (11). 1857, 40 c. azzurro (11). (G. Oliva - Brutto). 1857, 40 c. azzurro (11). (E. Diena). 1857, 40 c. azzurro (11) punto di assottigliamento. 1857, 40 c. azzurro (11) su piccolo frammento con annullo parziale “ASSICURATO”. Margini da esaminare. 1857, 40 c. azzurro, coppia orizzontale con “0” largo e “0” stretto (11d) su ampio frammento per Parigi. Da esaminare il margine destro. 1857, 40 c. azzurro con ritocco delle cifre (11e). 1853, Segnatasse per giornali, 9 cent. Bollo di Parma (B1). (Em. Diena, Cert. Raybaudi Luigi). 1853, Segnatasse per giornali, bollo “GAZZETTE ESTERE / PARMA” da 9 c. (B1) molto ben impresso su “Gazzetta Ufficiale di Milano” del 22/2/53. Non comune. (A. Diena). 1853, Segnatasse per giornali, Bollo di Piacenza (B2) su “Gazzetta Ufficiale di Milano” del 31/12/53.

2.750 1.000

1.000 250

ASTA GHIGLIONE 2012 / 61


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

1145

1149

1156

1158

1172

1173

20.35

Pagina 62

1150

1152

1160

1174

1153

1164

1176

1154

1167

1177

1168

1155

1169

1178

1179 catalogo in €uro

(Parma)

partenza in € uro

1145 1146 1147 1148

HH H H (H)

1853, Segnatasse per giornali, non emessi, 9 c. azzurro (2) piena gomma integra. (G. Bolaffi, Cert. E. Diena). 1857, Segnatasse per giornali 6 c. rosa chiaro (1A). 1857, Segnatasse per giornali, 6 c. rosa chiaro (1A). 1859, Governo provvisorio, 3 valori senza gomma (13, 14, 15).

3.600 240 240 1.250

1.200 80 80 200

1149

HH

1859, Governo provvisorio, 5 c. verde azzurro (12) gomma integra. Raro ed in ottimo stato di conservazione. (Cert. Colla).

11.000

4.000

1150 1151 1152 1153

H H (H) (H)

1859, Governo provvisorio, 5 c. verde azzurro (12). (A. Diena. Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde azzurro (12). (Em. Diena. G. Oliva). 1859, Governo provvisorio 5 c. verde azzurro (12) senza gomma. Molto bello. (Fiecchi). 1859, Governo provvisorio 5 c. verde azzurro (12) senza gomma. (Em. Diena).

5.500 5.500 1.375 1.375

1.350 900 450 450

1154

Í

1859, Governo provvisorio, 5 c. verde azzurro (12) pos. 49. Raro. (Em. Diena. A. Diena. Cert. R. Diena).

8.000

1.600

1155 1156 1157 1158 1159 1160 1161 1162 1163 1164 1165 1166 1167 1168 1169 1170 1171 1172

H H H H H H H H H (H) (H) (H) H Í Í Í Í H

1859, Governo provvisorio, 5 c. verde giallo (13). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde giallo (13). (Cert. R. Diena “buono stato”). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde giallo (13). (Cert. R. Diena “buono stato”). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde giallo (13). (Timbrino Buhler). 1859, Governo provvisorio, 5 c. verde giallo (13) II composizione. (A. Diena - Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14) gomma brunita. 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14) ampi margini. 1859, Governo provvisorio 10 c. bruno (14) senza gomma. 1859, Governo provvisorio 10 c. bruno (14) senza gomma. 1859, Governo provvisorio 10 c. bruno (14) senza gomma. (G. Oliva). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14) con grandi margini su ogni lato. Da esaminare a destra. 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14). Molto bello. (A. Diena, Cert. E. Diena). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14). (Cert. R. Diena “buono stato”). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno (14). (Em. Diena - Sorani). 1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno grigiastro (14a) grandi margini e bordo di foglio a destra. (A. Diena - Cert. Bolaffi).

1.000 1.000 1.000 900 1.000 2.000 2.000 2.000 2.000 500 500 500 2.000 1.100 1.100 1.100 1.100

280 250 220 200 150 500 400 350 200 180 125 120 100 500 300 160 120

2.000

500

1173

H

1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno, cifra “1” capovolta (14b) fresco ben marginato e bordo di foglio a destra (posizione n.36). (A. Diena - Cert. Oliva).

62 / ASTA GHIGLIONE 2012

1.500


2-64 k:2-64 k.qxd

1202

24/03/2002

20.35

1204

Pagina 63

1205

1206

1207

1208

1209 catalogo in €uro

(Parma) 1174

H

1175

partenza in € uro

(H)

1859, Governo provvisorio, 10 c. bruno con margini molto grandi e varietà “A” di “Parmensi” rotta nella parte inferiore e “T” di Stati tagliata (posizione n.31) (14e). (G. Oliva - Brutto). 1859, Governo provvisorio 10 c. bruno con “0” grosso (14d) senza gomma. (Em. Diena. A. Diena).

3.000 –

500 140

1176

HH

1859, Governo provvisorio 20 c. azzurro (15) gomma integra. (E. Diena, Cert. Colla).

4.000

1.500

1177

H

1178 1179 1180 1181 1182 1183 1184 1185 1186 1187 1188 1189

H H H H H (H) (H) H Í Í Í 

2.000 2.000 2.000 2.000 2.000 2.000 500 500 2.000 450 450 450

550 500 400 340 300 250 180 150 100 180 130 110

1190 1191

 

– 550

225 150

1192 1193

(H) 

550 + –

150 150

600 +

140

1194



1195

(H)

1859, Governo provvisorio, 40 c. rosso bruno (16) senza gomma. Raro ed in ottimo stato di conservazione. (Em. Diena, A. Diena, G. Oliva, Cert. E. Diena).

14.000

5.000

1196

(H)

1859, Governo provvisorio, 40 c. rosso bruno (16) senza gomma e assottigliato in basso a destra. (Cert. R. Diena).

14.000

1.200

1197

Í

1859, Governo provvisorio, 40 c. rosso bruno (16) difettoso. (Cert. Colla).

25.000

2.000

1198

HH

1199 1200 1201 1202 1203 1204

H H H H (H) Í

1859, Governo provvisorio 40 c. vermiglio (17) gomma integra e angolo di foglio. Splendido. (G. Bolaffi, Cert. R. Diena). 1859, 40 c. vermiglio (17) bell’esemplare. grandi margini e bordo di foglio in basso. (Cert. Bolaffi). 1859, Governo provvisorio, 40 c. vermiglio (17). (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 40 c. vermiglio (17). Da esaminare. (Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 40 c. vermiglio (17). (G. Oliva. Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 40 c. vermiglio(17) senza gomma. (Em. Diena, G. Oliva). 1859, Governo provvisorio 40 c. vermiglio (17) difettoso. (Cert. E. Diena).

2.200 1.100 1.100 1.100 1.100 275 16.500

900 300 280 270 250 100 1.100

1205

H

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro oliva (18), posizione n.46, ben marginato. (Cert. A. Diena - Cert. E. Diena).

15.000

4.500

1206

H

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro oliva (18), pos. 23. Raro. (A. Diena. Cert. R. Diena).

15.000

4.200

1207

(H)

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro oliva (18) senza gomma. Di pregio. (A. Diena, Cert. Sorani).

5.000

1.800

1208

(H)

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro oliva (18) senza gomma, pos. 16. Bella qualità. (A. Diena. Cert. R. Diena).

5.500

1.500

1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) margine di fogli a sinistra e grandi margini. Da esaminare. (Fiecchi - Brutto). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) ben marginato. (Cert. Bottacchi). 1859, Governo provvisorio 20 c. azzurro (15). Gomma brunita.(A. Diena, Raybaudi). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). (Em. Diena - A. Diena - Cert. Chiavarello). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). (G. Oliva). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). Assottigliamento nel bordo bianco, lontano dal riquadro. 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) senza gomma. (Sorani). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) senza gomma. (A. Diena). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) grande bordo di foglio, punto di assottigliamento. 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). (Cert. Terrachini). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). (G. Oliva. Cert. R. Diena). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) con annullo di Fiorenzuola (p. 7) su ampio frammento. (Em. Diena). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (15) grandi margini su frontespizio completo di lettera del 9/1/60. (A. Diena). 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro con “0” grosso (15d) senza gomma. Esemplare non fresco. 1859, Governo provvisorio, 20 c. azzurro con “A” di “STATI” rotta in alto (15e) su ampio frammento. (Cert. Terrachini “buono stato”). 1859, Governo provvisorio 10 c. bruno (14) toccato in un punto + 20 c. azzurro (15) su piccolo frammento da Piacenza. Rarità. (Cert. Raybaudi).

300

ASTA GHIGLIONE 2012 / 63


2-64 k:2-64 k.qxd

24/03/2002

1212

20.35

1213

1246

Pagina 64

1216

1255

1219

1256

1257

1230

1258

1239

1259

1262 catalogo in €uro

(Parma)

partenza in € uro

1209

(H)

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro oliva (18) nuovo senza gomma, ben marginato. (Cert. Sorani).

5.000

675

1210

H

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro oliva (18) ben marginato, ottimo aspetto, riparato.

13.500

350

1211

HH

1859, Governo provvisorio 80 c. bistro (18a) gomma integra. Molto fresco. (A. Diena, Cert. Colla).

24.750

8.000

1212

(H)

1859, Governo provvisorio, 80 c. bistro arancio (18b) marginato, senza gomma. (A. Diena - L. Raybaudi).

5.250

750

1213

H

1859, Governo provvisorio, 80 c. con “o” grasso (18d), esemplare di bella qualità che presenta anche un’interessante macchia di stampa a destra. Rarità. (Em. Diena - Cert. A. Diena).

15.000

4.500

595

200

– 2.700 1.350 337 350 3.500 – 3.500 1.000

100 1.000 150 100 120 700 100 225 50

PARMA ANNULLAMENTI 1214



1863, PARMA doppio cerchio grande (p.7) su Regno 15 c. (13) su lettera per Modena, 24/11/63. Da esaminare. (Sorani).

STATO PONTIFICIO 1215 1216 1217 1218 1219 1220 1221 1222 1223 1224

Í/ HH H (H) Í Í    

1225



1226 1227

 

1228 1229 1230 1231 1232 1233

H Í HH  Í/ 

1234 1235

 

1236



1237



1852, 9 valori dal 1/2 all’8 baj in coppie. 1858, 1/2 baj grigio (1) gomma integra. (Cert. Colla). 1852, 1/2 baj grigio (1). (Timbrino Buhler). 1852, 1/2 baj grigio (1) senza gomma. 1856, 1/2 baj grigio (1) coppia orizzontale angolo inferiore destro di foglio. (Cert. Bolaffi). 1852, 1/2 baj grigio (1) quartina usata. Non comune. (A. Diena - Cert. B. S. Oliva). 1854, 1/2 baj grigio (1) non annullato al verso di manifestino della lotteria pontificia del 9/8/54. 1852, 1/2 baj grigio azzurro (1a) quartina su minimo frammento. 1856, 1/2 baj grigio azzurro (1a) su intera fascetta per Camerino. 1852, 1/2 baj grigio azzurro (1a) coppia al verso di lettera da Ascoli per Colli, 7/7/52. Da esaminare. (A. Diena). 1856, 1/2 baj grigio azzurro (1a) coppia annullata con il lineare di Comacchio al retro di lettera diretta a Ferrara. (A. Diena - L. Raybaudi). 1855, 1/2 baj grigio azzurro (1a) coppia al verso di circolare a stampa da Viterbo per Vetralla, 14/10. 1853, 1/2 baj grigio azzurro (1a) coppia orizzontale + 4 baj bruno grigio chiaro (5) angolo di foglio, su lettera da Fano per Roma, agosto ‘53. 1852, 1/2 b. grigio verdastro (1b). (Cert. B. S. Oliva). 1852, 1/2 baj grigio lilla (1c). (E. Diena - B. S. Oliva). 1852, 1 baj verde grigiastro (2) gomma integra, bordo a destra. 1858, 1 baj verde grigiastro (2) non annullato, al verso di lettera da Terni per Rieti, 10/10/58. 1852, 1 baj verde grigiastro (2) 2 esemplari angolo di foglio. 1856, 1 baj verde grigiastro (2) coppia verticale con interspazio + 3 baj bistro arancio (4) su frammento da Bologna, 23/3/56. (Sorani). 1862, 1 baj verde grigiastro (2) 8 filetti, al verso di lettera da Piansano per Viterbo, 30/5/62. (Cert. Raybaudi). 1855, 1 baj verde grigiastro (2) coppia orizzontale, uno con 8 filetti, al verso di lettera da Ascoli per Offida. (Cert. E. Diena). 1864, 1 baj verde grigiastro (2) striscia verticale di 4 angolo di interspazio, su lettera da Viterbo per Roma, 16/11/64. (Cert. Raybaudi). 1859, 1 baj verde grigiastro (2) 2 esemplari frazionati verticalmente al verso di lettera da Ascoli per Porchia, 10/12/59. Di Pregio. (Cert. Raybaudi).

64 / ASTA GHIGLIONE 2012

75

1.000 1.000

150 100

– 1.550 650 1.300 – –

450 100 70 500 60 50

500 750

100 100

200

150

500


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.50

Pagina 65

1254

(Stato Pontificio) 1238



1239 1240

HH 

1241



1242



1243



1244 1245

 

1246 1247 1248 1249 1250 1251

HH H    

1252



1253



1254 1255

1237

 H

1852, 1 baj verde grigiastro (2) 2 esemplari al verso di 2 lettere, entrambi con l’interspazio da un lato. Uno corto a sinistra. (Raybaudi). 1858, 1 baj verde azzurro (2a) gomma integra. Fresco. (G. Bolaffi, Cert. Colla). 1852, 1 baj verde azzurro (2a) al verso di lettera da Macerata a Civitanova del 6/1/52, primi giorni d’uso. (Raybaudi). 1852, 1 baj verde azzurro (2a) con bordo integrale a sinistra, al verso di lettera da Macerata per Montecosaro. (Raybaudi). 1855, 1 b. verde grigiastro (2b) stampato con inchiostro oleoso, al verso di lettera da Ascoli per Spinetoli, 15/6/55. 1853, 1 baj verde grigiastro preannullato (2f) al verso di lettera da Roma per Stigliano, 24/6/53. (A. Diena. Chiavarello). 1861, 1 baj verde scuro (2A) 8 filetti, al verso di lettera per Roma, 10/1/61. (Cert. E. Diena). 1859, 1 baj verde scuro (2A) coppia su lettera da Fabriano per Macerata, 18/6/59. Bella qualità. (Fiecchi, E. Diena, Raybaudi). 1864, 1 baj verde scuro (2B) bordo di foglio a sinistra. Splendido. (G. Bolaffi), A. Diena). 1864, 1 baj verde scuro (2B). 1865, 1 baj verde scuro (2B) coppia su lettera da Toscanella per Canepina. 1867, 1 baj verde scuro (2B) coppia su lettera da Roma per Civitavecchia, 10/2/67. (Raybaudi). 1867, 1 baj verde scuro (2B) coppia su lettera da Roma per Civitavecchia, 28/5/67. (Raybaudi). 1866, 1 baj verde scuro (2B) 2 esemplari, uno con interspazio di gruppo, su lettera da Viterbo per Roma, 19/1/66. (Cert. Raybaudi). 1867, 2 baj bianco (3A) interspazio di gruppo in basso, su lettera da Bracciano per Roma, 15/9/67. (Cert. Raybaudi). 1864, 1 baj (2) + 2 baj (3Aa) 2 esemplari + Regno 5 c. + 15 c. (L16+L18), questi con annullo di Livorno, su ampio frammento. Interessante. (Golinelli). 1861, 2 baj bianco verdastro (3Aa) su “valentina” da Montefiascone per Viterbo, novembre ‘61. 1867, 2 baj grigio azzurrastro carta sottile (3Ab).(Cert. Avi).

– – 1.500

300 500 250

1256

HH

1852, 3 baj bistro arancio (4) gomma integra, fresco. Raro. (Cert. Colla).

9.000

3.000

1257 1258 1259 1260 1261 1262 1263 1264 1265 1266

Í H H   Í  H  

1867, 3 baj bistro arancio (4) 8 filetti. Molto bello. 1852, 3 baj camoscio (4c). Fresco. (Cert. Sorani). 1852, 3 baj camoscio (4c). (Cert. L. Raybaudi). 1852, 3 baj camoscio (4c). 1858, 3 baj giallo paglia (4d) 8 filetti, su ampio frammento. Raro e di bella qualità. (Cert. E. Diena). 1863, 3 baj giallo cromo (4A), bordo in alto. (A. Diena). 1863, 3 baj giallo cromo (4A) su lettera da Roma per Macerata, 23/12/63. (Cert. Raybaudi). 1852, 3 baj bruno (4Aa). (Cert. Avi). 1861, 3 baj bruno (4Aa) su lettera da Roma per Spoleto, 9/12/61. (Vignati). 1863, 3 baj bruno cuoio (4Ac) su lettera da Anagni per Roma nel gennaio del 1863. (Cert. E. Diena).

1.200 4.500 4.500 90 – 300 + 900 500 300 1.650

225 750 500 20 1.000 100 125 140 40 300

1267

H

1863, 3 baj bruno cuoio chiaro (4Aca). Esemplare fresco nella rara tonalità di colore e ben marginato. Rarità. (Cert. Colla).

1268

Í

1852, 3 baj bruno rosaceo chiaro (4Ae) striscia verticale di 3 di cui l’esemplare centrale con otto filetti. (Cert. Avi).

1269



1863, 3 baj bruno rosaceo chiaro (4Ae) su lettera da Roma per Cascia, 4/9/63. (Cert. Raybaudi).

1270

(H)

1852, 4 baj bruno grigio chiaro (5) senza gomma. (Cert. Sorani).

– 3.300

75 1.000

150

50

50

– 3.000

50 300

750 360 180 750 750 750

200 100 25 125 125 125

125

350 +

32.500

100

5.000

900

900

150

4.500

1.400

ASTA GHIGLIONE 2012 / 65


65-128 k:65-128 k.qxd

1264

25/03/2002

1267

1295

Pagina 66

1270

1296

1311

3.50

1321

1280

1299

1322

1287

1300

1323

1290

1301

1309

1324

(Stato Pontificio) 1271 1272 1273 1274 1275 1276 1277 1278 1279 1280 1281 1282

(H) Í   Í Í H H Í Í Í 

1283



1284 1285

 

1286



1287 1288 1289

Í  

1290 1291 1292 1293 1294

H H H Í Í

1295 1296 1297 1298

1291

1310

1325

catalogo in €uro

partenza in € uro

4.500 – – 900 220 + 220 450 450 – – 120

200 80 60 150 100 40 75 40 100 70 40

100

– –

200 120

400

1852, 4 baj bruno grigio chiaro (5) nuovo senza gomma. (E. Diena). 1852, 4 baj bruno grigio chiaro (5) bordo a destra, molto bello. 1852, 4 baj bruno grigio chiaro (5) angolo, 7 filetti. (G. Bolaffi). 1854, 4 baj bruno grigio chiaro (5) coppia su lettera da Senigallia per Padova, 5/5/54. (E. Diena). 1852, 4 baj bruno rosso chiaro (5a) bordo in alto. (G. Bolaffi). 1852, 4 baj bruno rosaceo chiaro (5a). 1864, 4 baj giallo (5A). (G. Oliva). 1864, 4 baj giallo (5A). Da esaminare. (A. Diena). 1864, 4 baj giallo (5A) otto filetti quasi cpl. 1864, 4 baj giallo (5A) angolo, 7 filetti. (Em. Diena). 1864, 4 baj giallo (5A). 1867, 4 baj giallo (5A) 2 esemplari su 2 lettere: una in tariffa di doppio porto per l’interno, una diretta a Firenze. 1866, 4 baj giallo (5A) isolato su lettera da Roma per Livorno, tassata con coppia del segnatasse di Italia 10 c. giallo (1) applicata senza essere annullata. 1858, 4 baj giallo chiaro (5Ab) 2 esemplari da Ancona per Venezia, 1/12/58. 1856, 5 baj rosa chiaro (6) 3 esemplari di cui 2 riusati in frode su lettera da Roma per Napoli, 24/4/56. (Sorani). 1852, 5 baj rosa (6) striscia di cinque su lettera da Roma per Genova il 5/1/57. Appena corto il primo esemplare della striscia. 1852, 5 baj rosa carminio (6A) angolo di foglio. 1864, 5 baj rosa vinaceo (6Aa) bordo di foglio a sinistra su lettera da Viterbo per Livorno, 15/10/64. 1864-66, Due lettere affrancate con 5 baj (6) e 5 baj coppia (6A), con al verso vari timbri di ambulanti, in particolare “Isoletta - Napoli”. Da esaminare. 1852, 6 baj grigio verdastro (7) nuovo, piena gomma e marginato. (Cert. Raybaudi). 1852, 6 baj grigio verdastro (7) ben marginato. 1852, 6 baj grigio verdastro (7). Fresco esemplare. 1852, 6 baj grigio verdastro (7) ben marginato, bordo di foglio a destra. 1852, 6 baj grigio stampa oleosa (7c) con bordo a sinistra. (Sorani).

3.250 – –

200 60 70

– 1.800 1.800 1.800 120 500 +

100 400 360 300 40 200

HH

1852, 6 baj lilla grigio (7A) gomma integra. (Cert. Colla).

5.700

(H) H Í

1864, 6 baj lilla grigio (7A) coppia verticale bordo di foglio, senza gomma. Molto bello. 1864, 6 baj grigio perla (7Aa). (Cert. Raybaudi). 1864, 6 baj lilla grigio (7A). (A. Diena).

1.425 + 2.850 400

66 / ASTA GHIGLIONE 2012

2.000 500 150 120


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.50

Pagina 67

1307 1308

catalogo in €uro

(Stato Pontificio)

partenza in € uro

1299

HH

1852, 7 baj azzurro (8) gomma integra, bordo integrale in basso. (Cert. Colla).

5.700

2.350

1300 1301 1302 1303 1304 1305 1306

H H Í    

1852, 7 baj azzurro (8) nuovo, piena gomma e marginato. (Cert. Raybaudi). 1852, 7 baj azzurro (8). (Cert. Avi). 1852, 7 baj azzurro (8). (A. Diena). 1859, 7 baj azzurro (8) coppia + striscia di tre su grande frammento di lettera. Ampi margini. 1852, 7 baj azzurro (8) coppia + due coppie da 3 baj bruno (4Aa) su grande frammento. 1852, 7 baj + 6 baj + 2 baj (8+7+3) su piccolo frammento. 1854, 7 baj azzurro (8) coppia ben marginata + 1 baj (2) corto di margini, su lettera da Fermo per Londra, maggio ‘54, tassata per affrancatura insufficiente.

2.850 2.000 125 1.000 755 –

600 450 35 150 100 50

1307



1857, 7 baj azzurro (8) striscia orizzontale di 3 su bustina da Roma per Copenhagen, 2/5/57. La striscia, a filo in basso, venne applicata debordante sulla busta e presenta quindi una forte piega. Al verso segno a matita rossa “7” (sk) applicato in Danimarca. Destinazione molto rara.

1308



1309 1310 1311 1312 1313 1314

HH H Í Í Í 

1315 1316

 

1317 1318

 

1319



1852, 7 baj azzurro (8) striscia di 3, 2 con grandi margini, uno corto a sinistra, + 5 baj rosa chiaro (6) su lettera da Roma per Napoli, 15/6/52. (Cert. E. Diena). 1852, 8 baj bianco (9) gomma integra. (Cert. Colla). 1852, 8 baj bianco (9). (Raybaudi. Cert. Sorani). 1852, 8 baj bianco (9) esemplare con 8 filetti. Molto bello. (Giulio Bolaffi, A. Diena, Cert. Colla). 1852, 8 baj bianco (9) 8 filetti. Molto bello. (A. Diena - Cert. G. Bolaffi). 1852, 8 baj bianco (9) angolo di foglio. 1855, 8 baj bianco (9) striscia verticale di 3 + coppia + 4 baj bruno grigio (5) su frontespizio del 4/8/55 per Londra. Da esaminare. 1858, 8 baj bianco (9) su lettera da Roma per Feltre, 28/11/62, tassata 18 k. 1858, 8 baj bianco (9) su lettera da Roma per Livorno, 18/11/52, con indirizzo parzialmente cancellato. Sul fronte bollo figurato “Sicurtà Marittime e Fluviali in Roma”. 1858, 8 baj bianco (9) su lettera da Ferrara per Milano, 19/10/55. Da esaminare. (Raybaudi). 1862, 4 bay giallo chiaro (5Ab) 2 esemplari + 8 bay (9) 2 coppie di cui una con interspazio, su lettera per Lovanio (Belgio), febbraio ‘62. Di pregio. (Cert. Ghiglione). 1865, 7 baj azzurro (8) + 8 baj bianco (9) su lettera annullata con l’ambulante Roma-Ceprano l’11/5/65, diretta a Napoli. Grinza da esaminare.

1314

150

1.800

– 2.000 1.000 650 650 –

250 800 300 300 100 100

– –

70 150

– –

75 50

900

700

75

1318

ASTA GHIGLIONE 2012 / 67


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.50

Pagina 68

(Stato Pontificio) 1320

HH

1321

catalogo in €uro

partenza in € uro

1852, 50 baj azzurro (10) gomma integra. Qualità lusso. (Cert. Colla). Foto Tavola 4.

42.000

15.000

H

1852, 50 baj azzurro (10) difettoso, ma di buon aspetto. (Cert. Avi).

28.000

1.400

1322

(H)

1852, 50 baj azzurro (10 ) senza gomma, con grandi margini. Molto bello. (A. Diena, Cert. Raybaudi Luigi).

7.000

2.500

1323 1324

Í Í

2.750

600

1325

Í

1852, 50 baj azzurro (10) 3 grandi margini, perfetto in basso. (Em. Diena - A. Diena). 1852, 50 baj azzurro (10 ) annullato con bollo a doppio cerchio. Tre buoni margini, perfetto a destra. (G. Oliva - A. Diena - Sorani). 1852, 50 baj azzurro (10) riparato, di bell’aspetto. (Cert. Raybaudi).

4.000 2.750

500 225

1326

HH

13.000

5.000

1327

H

1852, 1 scudo rosa carminio (11), fresco e marginato. (Cert. Sorani).

6.500

1.500

1328 1329 1330 1331

H H (H) (H)

1852, 1 scudo rosa carminio (11), grandi margini. (Cert. Raybaudi). 1852, 1 scudo rosa carminio (11) ben marginato.(Cert. Raybaudi “buono stato”). 1852, 1 scudo rosa carminio (11) senza gomma, bordo di foglio a sinistra. Molto bello. (Cert. Sorani). 1852, 1 scudo rosa carminio (11) nuovo senza gomma. (Raybaudi).

6.500 6.500 1.625 1.625

1.000 950 750 250

1332

Í

1852, 1 scudo rosa carminio (11) ben marginato (Raybaudi - Cert. Sorani).

6.000

2.000

1333

Í

1334 1335 1336 1337

Í Í Í Í

6.000 6.000 – 6.000

700 650 475 450

5.500

1.300

1338

Í

5.500

450

1339

Í

1340 1341

Í Í

3.000 3.000

500 400

1342 1343 1344

 Í HH

1852, 1 scudo rosa carminio (11) esemplare leggermente corto a sinistra, di ottimo aspetto. (G. Oliva - Cert. Raybaudi). 1852, 1 scudo rosa carminio (11) ben marginato. (Cert. E. Diena) 1852, 1 scudo rosa carminio (11) difettoso, di bell’aspetto. (Cert. Colla). 1852, 1 scudo rosa carminio (11). (Cert. E. Diena). 1864, 50 baj azzurro oltremare scuro stampa difettosa (12). Di pregio. (Em. Diena. A. Diena. Raybaudi. Chiavarello. L. Gazzi. Cert. Zanini). 1864, 50 baj azzurro oltremare scuro “stampa difettosa” (12) difettoso. (Em. Diena, G. Oliva, Cert. Raybaudi). 1855, 5 baj rosa, II tipo del falso litografico (F3) con grandi margini. Non comune in tali condizioni. (Cert. E. Diena). 1855-57, Falso d’epoca, 5 baj rosa II tipo (F3) con grandi margini. Bell’esemplare. (Em. Diena). 1855-57, Falso d’epoca, 8 baj bianco, II tipo (F5) bell’esemplare ancora aderente a minimo frammento. (Em. Diena - E. Diena). -, 6 lettere di cui 4 con il 2 baj e 2 con il 5 baj. Da esaminare. 1867, II emissione, la serie tipo senza i due valori da 3 c. (13, 16/20). Da esaminare. Alcuni (Avi). 1867, 2 c. verde giallo (13) gomma integra, angolo di foglio. Molto bello. (G. Bolaffi, Cat. Bolaffi 450,00).

350 – 2.555 320 +

80 50 200 180

1345

Í

1867, 2 c. verde giallo (13) esemplare con 8 filetti. Raro e splendido. (Fiecchi, Cert. Colla).

6.000

2.250

1346 1347 1348

Í Í Í

1867, 2 c. verde giallo (13). (Cert. R. Diena). 1867, 2 c. verde giallo (13). (Raybaudi). 1867, 2 c. verde giallo (13). (Cert. B. S. Oliva).

600 600 550

200 100 50

1349

HH

1867, 3 c. grigio rosa (14) gomma integra. Molto bello. (Cert. Colla). Foto Tavola 4.

12.000

5.000

1350

HH

1867, 3 c. grigio rosa (14) gomma integra. Bella qualità. (Cert. Colla). (Bolaffi 8.000,00).

12.000

3.000

1351 1352 1353 1354 1355 1356 1357 1358 1359 1360

H H H H H (H) (H) Í Í Í

1867, 3 c. grigio rosa (14) ottima qualità. Raro. (Cert. Raybaudi). 1867, 3 c. grigio rosa (14). (A. Diena, Cert. Avi). 1867, 3 c. grigio rosa (14) fresco esemplare. (Cert. Avi). 1867, 3 c. grigio rosa (14). Raro esemplare. (Em. Diena - Cert. Sorani). 1867, 3 c. grigio rosa (14). Da esaminare per aderenze di carta al verso. (Cert. Avi). 1867, 3 c. grigio rosa (14) senza gomma. (A. Diena). 1867, 3 c. grigio rosa (14) senza gomma. (A. Diena, Cert. Avi). 1867, 3 c. grigio rosaceo (14). (Em. Diena esteso). 1867, 3 c. grigio rosa (14) leggermente assottigliato e con piccolo strappo in alto. (Cert. Avi). 1867, 3 c. grigio rosa (14) difettoso. (Cert. G. Oliva).

6.000 3.250 6.000 6.000 3.250 1.500 1.500 4.000 4.000 4.000

1.100 900 900 800 400 600 300 500 250 200

1361

HH

1867, 3 c. grigio (15) gomma integra, fresco. (Cert. R. Diena).

5.000

2.000

1852, 1 scudo rosa carminio (11) gomma integra, ampi margini. Di pregio. (Em. Diena, G. Oliva, Cert. Colla). Foto Tavola 4.

68 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

1327

1328

1332

1333

1337

Pagina 69

1329

1330

1335

1334

1339

1338

1331

1340

1336

1344

1345

1346

1350

1351

1352

1353

1354

1358

1361

1362

1363

1364

1365

1372

1373

1374

1375

1379 catalogo in €uro

(Stato Pontificio) 1362 1363 1364 1365 1366 1367 1368 1369 1370 1371

H H H H H H H H (H) (H)

1867, 3 c. grigio (15) bellissimo esemplare per margini e gomma. (Em. Diena - Cert. Sorani). 1867, 3 c. grigio (15). (Em. Diena). 1867, 3 c. grigio (15) margine di interspazio in alto. (A. Diena - Cert. Raybaudi). 1867, 3 c. grigio (15). (Cert. Raybaudi). 1867, 3 c. grigio (15). (A. Diena, Cert. Avi). 1867, 3 c. grigio (15). (Cert. Caffaz “buono stato”). 1867, 3 c. grigio (15). (Cert. Avi “buono stato”). 1867, 3 c. grigio (15). (Cert. B. S. Oliva). 1867, 3 c. grigio (15) senza gomma. 1867, 3 c. grigio (15) senza gomma. Piccole imperfezioni. (Cert. Avi “buono stato”).

1372

Í

1373

Í

partenza in € uro

2.500 2.500 2.500 2.500 1.750 2.500 1.750 2.500 625 625

700 500 450 440 400 250 200 175 250 50

1867, 3 c. grigio (15) annullato con bollo a losanga. Raro. (Em. Diena esteso - A. Diena esteso Fiecchi - Sorani).

15.000

1.700

1867, 3 c. grigio (15). Assottigliato, ma francobollo raro e di ottimo aspetto. (Cert. Avi).

15.000

750

ASTA GHIGLIONE 2012 / 69


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1383

1405

3.51

Pagina 70

1384

1393

1411

1398

1412

1399

1413 catalogo in €uro

(Stato Pontificio)

partenza in € uro

1374 1375 1376

Í HH H

1377 1378 1379 1380 1381 1382

H H H   

1383

HH

1867, 10 c. vermiglio arancio (17) gomma integra. (A. Diena, Cert. Colla).

7.000

2.500

1384

HH

1867, 10 c. vermiglio arancio (17) gomma integra, bordo a sinistra. (Cert. R. Diena).

7.000 +

2.000

1385 1386 1387 1388 1389 1390

H H Í Í /Í 

2.000 3.500 – 180 1.270

280 200 100 40 120

1391 1392 1393

  H

350 + 350 1.150

70 50 125

1394 1395

Í 

1867, 10 c. vermiglio arancio (17). Da esaminare. (A. Diena. Cert. Avi “buono stato”). 1867, 10 c. vermiglio arancio (17). 1867, 10 c. arancio vermiglio (17) con margine di interspazio di gruppo in alto. 1867, 10 c. vermiglio arancio (17). 1867, 10 c. vermiglio (17) quattro esemplari usati ed una coppia verticale su piccolo frammento. 1869, 10 c. vermiglio arancio (17) su lettera da Civitavecchia per Roma, 12/2/68, tassata “20” per insufficiente affrancatura. (Raybaudi). 1869, 10 c. vermiglio arancio (17) su fresca lettera da Viterbo per Barbarano, 8/3/68. 1867-68, lotto di 3 lettere: 2 con 10 c. (17), una con 20 c. (18). 1867, 20 c. rosso bruno (18) bell’esemplare con bordo di foglio a destra. (A. Diena Cert.G.Bolaffi). 1867, 20 c. rosso bruno (18) 2 esemplari. Da esaminare. 1867, 20 c. rosso bruno (18). (G. Bolaffi).

350 450 275

80 75 130

1867, 3 c. grigio (15) annullato, un punto chiaro in trasparenza. Rarità. (Em. Diena esteso). 1867, 5 c. azzurro verdastro (16) gomma integra. bordo di foglio a destra. Molto bello. 1867, 5 c. azzurro verdastro (16) esemplare molto bello per margini e freschezza. (fotocopia Cert.Sorani). 1867, 5 c. azzurro verdastro (16) fresco esemplare. (Fiecchi). 1867, 5 c. azzurro verdastro (16). (A. Diena). 1867, 5 c. azzurro verdastro (16) coppia orizzontale bordo di foglio. Molto bella. (Cert. Avi). 1867, 5 c. azzurro verdastro (16) due esemplari su frammento annullato Orte. Bella qualità. 1867, 5 c. azzurro verdastro (16) coppia su minimo frammento. (L. Raybaudi). 1868, 5 c. azzurro verdastro (16) due esemplari + 10 c. arancio vermiglio (26) su lettera da Civitavecchia per Torino il 14/7/68. Bell’insieme. (G. Bolaffi - Raybaudi - Cert. E. Diena - Cert. Bottacchi).

1382

70 / ASTA GHIGLIONE 2012

1397

15.000 700

450 250

350 350 350 1.550 + 950 950

100 60 50 150 100 100

750


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 71

1406 1420

(Stato Pontificio) 1396 1397

 

1398 1399 1400 1401 1402 1403 1404 1405

Í HH H Í Í Í Í 

1406



1867, 20 c. rosso bruno (18) su lettera non cpl. da Viterbo, il 22/9/67, II giorno d’uso. Di pregio. (Raybaudi). 1867, 20 c, rosso bruno (18) usato il III GIORNO DI EMISSIONE (23/9/67) su lettera da Frascati per Pistoia, rispedita a Lucca. 1867, 40 c. giallo (19) otto filetti completi. Molto bello. (Cert. Sorani). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20) gomma integra, angolo di foglio. (Bolaffi 685,00). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20) con bordo di foglio in alto. (A. Diena). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20). (Em. Diena - A. Diena - B. S. Oliva). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20). (A. Diena). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20). (E. Diena). 1867, 80 c. rosa lillaceo (20) coppia orizzontale su piccolo frammento. (Cert. Raybaudi). 1869, 80 c. rosa lillaceo vivo (20 a) isolato su lettera assicurata da Civitavecchia a Genova il 10/12/69. Bollo ASSICURATA (punti 10). Bella qualità, molto raro l’uso isolato. (Em. Diena - A. Diena - G. Oliva - Raybaudi - Cert. R. Diena).

1407 1408

H H

1409

HH

1868, 3 c. grigio rosa (23) gomma integra. Splendido e raro. (G. Bolaffi, A. Diena, Cert. Colla). Foto Tavola 4.

1410

H

1868, 3 c. grigio rosa non dentellato orizzontalmente, in coppia verticale (23a). Unica. Ex Ferrari. (Cert. Colla). Foto Tavola 4.

1411 1412

Í Í

1868, 3 cent. grigio (24). Rarità. (A. Diena - Cert. Colla - Cert. Bottacchi). 1868, 3 cent. grigio (24). Raro. (Em. Diena esteso - A. Diena - Cert. Chiavarello “buono stato”).

1413



1868, 5 c. azzurro verdastro (25a) coppia orizzontale su piccolo frammento da Orte. Bella qualità. (Cert. G. Bolaffi, Cert. Sorani).

1414 1415

 

1416



1417



1868, 5 c. azzurro verdastro (25b) in striscia di tre + 1 su piccolo frammento. 1870 , 10 c. arancio vermiglio (26) striscia orizzontale di 3 + coppia verticale su ampio frammento da Terracina, 28/6/70. (G. Oliva). 1870, 2 lettere da Viterbo per Roma, una affrancata con 10 c. (26) tassata e detassata, una con coppia del 10 c. (26). -, 10 c. arancio vermiglio (26) 10 esemplari su altrettante lettere con varietà di annulli. (9 firmate Bottacchi).

1418

H

1419

1420

1867, II emissione, lotto di 3 valori: (13, 15, 19). Da esaminare. 1867, II emissione, 5 valori (13, 16, 18/20) ottima qualità, l’80 c. con punto di assottigliamento.

– – 3.000 650 + 325 850 850 850 850 2.100

14.850 3.000 + 1.560 27.000 –

200 400 1.000 250 40 150 100 100 75 375

3.200 300 160 9.000 25.000

5.500 5.500

900 450

14.500

1.600

1.000 +

100

100

– –

40 150

1868, 10 c. vermiglio arancio (26a) quartina proveniente dai fogli di 64 esemplari, con interspazio sia orizzontale, sia verticale (dentellatura a vicolo) e le doppie dentellature al centro. Rarità del settore, forse unica. (Cert. A. Diena). Foto Tavola 4.

5.000

HH/H 1868, 10 c. vermiglio arancio (26a) blocco verticale di 8, non dentellato orizzontalmente e con dentellatura unica verticale al centro dell’interspazio (26h + 26a/II). Rarità del settore, pezzo probabilmente unico. (Cert. R. Diena). Foto Tavola 4.

4.500



1868, 40 c. giallo con margini di angolo di foglio (19) + III emissione 10 c. vermiglio arancio proveniente da fogli di 64 recante l’interspazio verticale di gruppo (26a/I), annullati con bollo di Civitavecchia e con bollo rosso di ingresso in Francia su lettera diretta a Marsiglia il 5/4/68. Tariffa di primo porto per la Francia. Rarità in bellissimo stato di conservazione. (Raybaudi - Cert. Bottacchi).

12.000 +

3.000

ASTA GHIGLIONE 2012 / 71


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 72

1427

1428

catalogo in €uro

(Stato Pontificio)

partenza in € uro



1869, 10 c. vermiglio arancio intenso (26b) su lettera da Palombara (lineare in cartella al verso) a Roma annullato con bollo a griglia di Tivoli il 14/1/69. (Cert. Chiavarello).

3.000

300

1422

HH

1868, 20 c. rosso indiano (27) gomma integra. Molto bello. (A. Diena, Cert. Colla). Foto a pag. 83.

6.500

2.250

1423 1424 1425 1426

H H  

3.250 3.250 –

900 300 400

1.800

250

1427



1428



1429 1430 1431 1432

 Í  HH

1868, 20 c. rosso bruno (27). Di pregio. (G. Oliva. Cert. R. Diena).Foto a pag. 83. 1868, 20 c. rosso bruno (27), buono stato. (G. Oliva).Foto a pag. 83. 1870, 20 c. solferino (28) su lettera da Roma per Pergola il 25 settembre 1870. Interessante. 1870, 40 c. giallo limone (29) coppia verticale su lettera di grande formato da Tivoli per Roma, 20/7/70. Rara. (Raybaudi). 1868, 20 c. (27) + 40 c. (29), busta da Roma a Campo (Canton Ticino), 6/12/1868. Da esaminare con attenzione. 1869, 5 c. + 10 c. + 40 c. (25+26+29) su bustina da Monterotondo per Tubize (Belgio), 17/10/69. A lato “P.D.” (p.13). Interessante tricolore per destinazione non comune. 1869, lotto di tre lettere affrancate con 10 c. + 40 c. (26-29) da Roma per la Francia. 1868, 80 c. rosa chiaro (30). (Raybaudi). -, 10 c. + 20 c.+80 c. (26+28+30) tricolore su frammento per Londra. Da esaminare. 1868, 80 c. rosa lillaceo (30b).

1433

H

1434

(H)

1421

400

– – 700 – 700

600 150 110 200 60

1868, 80 c. rosa carminato “fragolone” (30d) bell’esemplare. Rarità. (Cert. Sorani). Foto Tavola 4.

10.000

2.000

1870, Francobolli non ultimati, 5 c. azzurro chiaro (32), blocco di 9 di cui 4 senza punto dopo il “5” (32a). (Cert. Avi).

2.000

500

550

80

100

50

STATO PONTIFICIO ANNULLAMENTI 1435 1436

 

1437



1438



-, ACQUAPENDENTE, lineare (p. 7) su 1 baj (2) al verso di lettera per Onano. (Raybaudi). 1855, ACQUAPENDENTE doppio cerchio (p.3) su 1 baj oleoso (2b) coppia, quasi otto filetti, su lettera per Pitigliano, 10/8/55. Rara tariffa. 1855, ACQUAPENDENTE, doppio cerchio (p. 3) su 5 baj (6) bordo in basso su lettera tassata per Livorno, 24/1/55. 1868, ACQUAPENDENTE, doppio cerchio + losanga (p. 6) su 5 c. (16) coppia su lettera per Roma, 31/7/68. (Raybaudi). 1445

72 / ASTA GHIGLIONE 2012

1458

1.925

200


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 73

1466

1459

catalogo in €uro

(Stato Pontificio Annullamenti) 1439



1440



1441



1442



1443



1444 1445

 

1446



1447



1448



1449



1450



1451 1452

 

1453



1454



1455 1456 1457

  

1458



1459



1867, ACQUAPENDENTE, doppio cerchio + losanga (p. 6) su 10 c. (17) su fresca lettera per Viterbo, novembre ‘67. (Raybaudi). 1868, ACQUAPENDENTE, doppio cerchio + griglia (p. 6) su 10 c. (17) coppia con inizio di interspazio di gruppo a sinistra, su lettera per Città della Pieve, 6/1/68. L’esemplare di destra toccato in alto a destra. (Raybaudi). 1868, ACQUPENDENTE, doppio cerchio + griglia (p. 6) su 20 c. (18) su lettera per Città della Pieve, 1/2/68. (Raybaudi). 1869, ACQUAPENDENTE, doppio cerchio + losanga (p. 4) su 10 c. (26) coppia su lettera per Città della Pieve, 7/4/69, poi rispedita a Siena. Non comune, da esaminare. (Raybaudi). 1871, ACQUAPENDENTE, doppio cerchio + losanga (p. 8) su Regno 20 c. (L26) su lettera per Civitavecchia, 12/3/71. (Raybaudi). -, ALATRI (p.4), lettera per Ceccano, tassata con 1 baj (2). Altra da Ascoli tassata con 1 baj (2) 7 filetti. 1868, ALATRI lineare (p.12) al verso di lettera diretta a Roma, affrancata con 10 c. (17) annullato con griglia di Frosinone, 1/2/68. Lieve grinza orizzontale. (Raybaudi, Cert. Bottacchi). 1869, ALATRI, stampatello inclinato (p. 8) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con griglia di Frosinone, 29/6/69. (Em. Diena). 1870, ALATRI, stampatello inclinato (p. 8) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con losanga di Frosinone, 28/1/70. 1869, ALATRI, stampatello inclinato (p. 8) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (26) coppia annullata con losanga di Frosinone, 22/9/69. 1870 , ALATRI lineare (p.8) al verso di bustina per Matelica insufficientemente con 10 c. (26) annullato con griglia di Frosinone, 5/7/70. In arrivo a Matelica venne applicato un Segnatasse da 10 c. di Regno (2) per il porto mancante. Molto interessante. (A. Diena, Raybaudi, Cert. Bottacchi). 1871, ALATRI lineare (p.10 ) su lettera per Roma affrancata con Regno 10 c. (T17) coppia, annullata con la griglia di Frosinone, 19/1/71. (Raybaudi). 1867, ALBANO, doppio cerchio + losanga (p. 6) su 10 c. (17) su lettera per Roma, 31/10/67. (Raybaudi). 1871, ALBANO doppio cerchio sardo-italiano + griglia su Regno 20 c. (L26) su lettera per Roma, 22/3/71. (Raybaudi). 1853, ALLUMIERE, lineare (p. 6) al verso di lettera per Civitavecchia, tassata con 1 baj (2) annullato con losanga di punti di Civitavecchia, febbraio ‘53. (Raybaudi). 1867, ALLUMIERE, lineare (p. 6) su lettera per Roma affrancata con 2 baj (3Aa) annullato con losanga di Civitavecchia, 17/7/67. 1867, ANAGNI, doppio cerchio + losanga (p. 5) su 10 c. (17) lettera per Roma, 19/11/67. 1870, ANAGNI, doppio cerchio + losanga (p. 3) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 29/8/70. 1864, ANTICOLI, stampatello inclinato (p. 8) su 2 baj (3Aa) su lettera per Monteporzio, novembre ‘64. A lato bollo di Anagni. (Raybaudi). 1859, ANZIO, “Distribuzione Postale / di Anzio”ovale (p. R3) al verso di lettera per Roma, affrancata con 1 baj (2) coppia angolo di foglio, non annullata. Rarità in ottimo stato di conservazione. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). (Cat. 30.000/75.000,00). 1870 , ANZIO, lettera datata internamente “Anzio” diretta a Roma e affrancata con 10 c. (26) annullato con losanga (p. R1). Rarità del settore. (Raybaudi. Colla).

partenza in € uro

675

50

2.525 +

300

775

80

50

900 –

100 50

5.100

300

900

150

900

100

1.075

100

– 1.850 675

150 200 50

50

40

415 525 –

40 50 25

900

150

– 20.000

7.500 3.000

1460



1869, ARSOLI, doppio cerchio II tipo + griglia (p. 6) su 10 c. (26), lettera per Roma, 15/10/69.

40

1461



1871, ARSOLI, doppio cerchio II tipo + griglia (p. 8) su Regno 20 c. (L26), difettoso, su lettera per Civitavecchia, 27/3/71.

50

1462



1853, BAGNAJA, lineare (p. 7) su 1 baj (2) al verso di lettera per Canepina, 9/9/53.

550

100

1463



1876, BAGNAJA lineare (p.6) su lettera per Soriano affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con numerale a punti di Viterbo, 3/9/76.

100

ASTA GHIGLIONE 2012 / 73


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 74

1482

1480

(Stato Pontificio Annullamenti) 1464



1465 1466

 

1467



1468



1469



1470



1471



1472



1473



1474



1475



1476



1477



1478



1479



1480



1481 1482 1483

  

1484



1485 1486

 

1487



1488



1489



-, BAGNOREA, lineare (p. 5) al verso di lettera per Viterbo tassata con 1 baj (2) annullato con datario di Viterbo, 20/2. -, BAGNOREA, lineare (p. 7) su 1 baj (2) al verso di lettera per Roccalvecce, 1/5. 1867, BAGNOREA lineare (p.13) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (17) annullato con la losanga di Montefiascone (p.11). Insieme di pregio. (Raybaudi, Cert. Bottacchi). 1867, BAGNOREA, lineare (p. 10) al verso di lettera per Vitorchiano affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con numerale di Montefiascone, 8/7/71. (Raybaudi). 1867, BARBARANO, lineare (p. 7) al verso di lettera per Viterbo affrancata con 2 baj (3) annullato con losanga di Ronciglione, 15/5/67. (Raybaudi). 1871, BARBARANO lineare (p.9) al verso di lettera per Roma affrancata con Regno 5 c. (T16) striscia di 4, annullata con il numerale a punti di Vetralla, di cui compare il cerchio senza data pontificio (non riportato in combinazione con il numerale). Di pregio. (Raybaudi). 1867, BASSANO DI SUTRI, lineare (p. 6) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 2 baj (3A) annullato con losanga di Ronciglione, 17/7/67. (Raybaudi). 1880, BASSANO DI SUTRI, lineare (p. 5) al verso di lettera per Capranica affrancata con Regno 10 c. (38) annullato con numerale a sbarre di Sutri, 11/7/80. 1874, BASSANO IN TEVERINA doppio cerchio senza data (p.8) su busta per Roma, affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con il doppio cerchio dell’ambulante Roma-Firenze (combinazione non riportata dal Sassone), 31/3/74. (Raybaudi). 1884, BASSANO IN TEVERINA, doppio cerchio senza data (p. 8) su lettera affrancata con Regno 20 c. (39) annullato con numerale a sbarre di Orte, 26/6/84. (Raybaudi). 1869, BASSIANO, doppio cerchio senza data (p. 12) al verso di lettera per Piperno affrancata con 10 c. (26) coppia annullata con losanga di Sezze, 11/9/69. Di pregio. (E. Diena. Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1872, BASSIANO, doppio cerchio senza data su franchigia di periodo italiano diretta a Sermoneta, agosto ‘72. 1852, BAUCO stampatello inclinato (p. 6) al verso di lettera tassata con 1 baj (2) annullato con doppio cerchio di Frosinone, diretta a Ripi, 14/7/52. (Raybaudi. R. Diena). 1867, BAUCO, stampatello inclinato (p. R1) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (17) annullato con doppio cerchio di Frosinone, senza indicazione dell’anno (non catalogato). Francobollo angolo di foglio integrale ma fortemente difettoso. (Raybaudi). 1871, BAUCO, stampatello inclinato (p. 5) a lato di lettera per Roma affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con il numerale di Frosinone, 6/7/71. Piega d’archivio. 1871, BAUCO, stampatello inclinato (p. 5) a lato di lettera per Roma, affrancata con 20 c. (T26) annullato con il numerale di Frosinone, 9/10/71. (Chiavarello). 1871, BOMARZO, lineare (p. 12) su lettera per Roma, affrancata con Regno 20 c. (L26) annullato con losanga di Viterbo, 17/3/71. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1864, BRACCIANO, corsivo (p. 9) su 2 baj (3) su lettera per Roma, marzo ‘64. (A. Diena. Raybaudi). 1864, BRACCIANO, corsivo (p. 9) su 4 baj (5A) su lettera per Roma, marzo ‘64. (Raybaudi). 1868, BRACCIANO, doppio cerchio (p. 8) su 10 c. (17) lettera per Roma, 2/2/68. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1868, BRACCIANO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 6) su 10 c. (17) su lettera per Roma, 27/2/68. (Raybaudi). 1869, BRACCIANO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 4) su 10 c. (26) lettera per Roma, 26/10/69. 1871, BRACCIANO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 8) su Regno 20 c. (T26) su lettera per Civitavecchia, 22/1/71. Molto bella. (Raybaudi). 1871, BRACCIANO, doppio cerchio di fornitura italiana + losanga di trattini, su Regno 20 c. (T26) su lettera per Roma, 16/12/71. 1856, CAMPAGNANO, tratti di penna (p. 6) su 2 baj (3) coppia al verso di lettera per Roma, febbraio ‘56. Sul fronte tassa “4”, bollo “TASSA RETTIFICATA” rosso, e nuova tassa “6”. (Raybaudi). 1869, CAMPAGNANO, doppio cerchio (p. 11) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 26/7/69. (Raybaudi. Cert. Bottacchi).

74 / ASTA GHIGLIONE 2012

175 550

30 70

7.850

700

1.850

400

550

75

250

675

70

70

900 +

100

900

100

4.750

500

100

325

50

13.500

500

50

70

4.750 1.340 1.600

500 200 250

1.250

150

675 –

50 40

900

150

125

80

3.000

400


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 75

1515

1500

catalogo in €uro

(Stato Pontificio Annullamenti) 1490 1491

 

1492



1493



1494



1495



1496



1497



1498



1868, CARPINETO, lineare (p. R1) al verso di lettera per Roma, affrancata con 5 c. (16) coppia annullata con losanga di Segni, 5/1/68. Rarità del settore. (Raybaudi).

1499



1500



1501



1502



1503



1504



1505



1506



1507



1508



1509



1510



1511



1512



1513



1873, CARPINETO, lineare (p. 6) a lato di lettera per Roma affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con il numerale a punti di Segni, 20/2/73. (Raybaudi). 1868, CASTELNUOVO DI PORTO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 8) su 2 c. (13) striscia di 3 + 2 singoli difettosi, 14/10/68. Rarità. (Raybaudi. Vaccari). 1868, CASTELNUOVO DI PORTO, doppio cerchio (p. 11) su 10 c. (17) su lettera da Torrita per Castelnuovo di Porto, 14/2/68. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1869, CASTELNUOVO DI PORTO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 6) su 5 c. (25) coppia verticale su lettera da Cortalla S. Paolo per Castelnuovo di Porto, 21/2/69. (Raybaudi. R. Diena). 1870 , CASTELNUOVO DI PORTO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 6) su 10 c. (26) su bustina per Roma, 2/9/70. Interessante. 1870 , CASTELNUOVO DI PORTO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 6) su 10 c. (26) su lettera da Fiano per Castelnuovo, 13/3/70. (Raybaudi. R. Diena). 1869, CASTELNUOVO DI PORTO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 6) su 10 c. (26), lettera per Roma, 17/3/69. (Raybaudi). 1855, CASTRO, stampatello inclinato (p. 7) al verso di lettera per Ceccano, tassata con 1 baj (2) annullato con doppio cerchio di Frosinone, 23/8/55. -, CASTRO, stampatello inclinato (p. 7) al verso di lettera per Ceccano tassata con 1 baj oleoso (2b) annullato con doppio cerchio di Frosinone. (Raybaudi). 1874, CAVE, ovale con ornato (p. 7) ben impresso al verso di bustina per Roma affrancata con Regno 10 c. (T17) coppia annullata con numerale “198” di Gennazzano, 23/8/74. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1870, CECCANO, losanga di trattini dell’ambulante Roma-Ceprano(p. 10), impresso al verso, su 5 c. (25b) coppia su lettera da Ceccano per Morolo, agosto ‘70. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1869, CECCANO, losanga di trattini dell’ambulante Roma-Ceprano (p. 10), impresso al verso, su 10 c. (26) piega d’archivio orizzontale, su lettera da Ceccano per Roma, 30/10/69. (Raybaudi). 1853, CELLENO, lineare (p. 6) al verso di lettera per Viterbo affrancata con 1 baj (2) annullato con lineare di Viterbo. (Raybaudi). 1860 , CELLENO, lineare (p. 6) al verso di lettera per Roma, affrancata con 1 baj + 2 baj (2+3) annullati con losanga di Viterbo, 28/5/60. (G. Oliva. Raybaudi). 1858, CELLERE, lineare rosso + griglia (p. 7) su 2 baj (3) al verso di lettera per Toscanella, 11/6/58. (Raybaudi).

1853, CANEPINA, lineare (p. 9) annullatore di 1 baj (2) al verso di lettera per Corneto. (Raybaudi). 1863, CANEPINA, lineare + griglia (p. 5) su 1 baj (2) al verso di lettera per Viterbo, settembre ‘63. (Raybaudi). 1869, CANEPINA, lineare (p. 11) al verso di lettera per Nepi, affrancata con 5 c. (25) coppia con salto di dentellatura, annullata dalla griglia di Viterbo, 12/3/69. Di pregio. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1865, CAPRANICA, lineare (p. 7) al verso di lettera affrancata con 1 baj (2A) coppia verticale con interspazio, corta a sinistra, annullata con losanga di Frosinone, 4/8/65, diretta a Viterbo. (Raybaudi). 1868, CAPRAROLA, lineare (p. R1) al verso di lettera per Grosseto, affrancata con 5 c. (16) coppia orizzontale angolo di foglio superiore sinistro, annullata con losanga di Ronciglione, 22/3/68, tassata. Rarità. (Raybaudi. Cert. Bottacchi “buono stato”). 1868, CAPRAROLA, lineare (p. R1) poco leggibile, al verso di lettera affrancata con 10 c. (17) annullato con losanga di Ronciglione, 2/2/68, diretta a Roma. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1864, CARBOGNANO, lineare (p. 8) al verso di lettera per Viterbo affrancata con 2 baj (3) annullato con losanga di Ronciglione, 1/8/64. (Raybaudi). 1865, CARPINETO, lineare (p. 7) al verso di lettera per Velletri, affrancata con 2 baj (3Aa) annullato con doppio cerchio di Segni, 15/10/65. (Raybaudi).

1.250

partenza in € uro

150

50

3.550 +

500

5.000 +

550

15.000 +

750

13.500

1.000

900

150

640

80

15.100

2.000

80

11.250

1.000

3.350

400

875

100

375

50

325

30

375

40

600ca.

80

700

80

150

2.400

250

1.850

200

50

50

640

80

ASTA GHIGLIONE 2012 / 75


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 76

1519

1535

(Stato Pontificio Annullamenti) 1514



1882, CELLERE, lineare (p. 4) su lettera per Gradoli affrancata con 20 c. (39) annullato con numerale a sbarre di Valentano, 15/7/82.

catalogo in €uro

partenza in € uro

40

1515



1866, CERVETERI, tratti di penna (p. R1) su 2 baj (3Ab) lettera per Roma, 12/9/66. Rarità in ottimo stato di conservazione. (Raybaudi. Cert. Bottacchi).

13.500

2.000

1516



1870, CERVETERI, tratti di penna (p. R2) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 8/9/70. (Raybaudi).

20.000

3.500

1517



1.325

250

1518



1519



1520



1521 1522

 

1523



1524



1525 1526 1527

  

1528



1529



1530



1531



1532



1533



1534



1857, CERVIA (p. 6) stampatello inclinato su coppia da 1/2 baj grigio (1), lettera per Ravenna il 29/1. (Raybaudi). 1864, CISTERNA, lineare (p. 7) su 2 baj (3) bordo integrale a destra, su lettera per Orte, marzo ‘64. Molto bello. 1867, CISTERNA, lineare (p. 13) su 5 c. (16) coppia su lettera per Roma, dicembre ‘67. Di pregio. (Raybaudi. Cert. Sorani). 1871, CISTERNA, lineare (p. 12) su Regno 5 c. (T16) striscia di 4 su lettera per Castel Gandolfo, marzo ‘71. Molto bella e di pregio. (Raybaudi). 1868, CIVITA CASTELLANA, (p.8) su 20 c. (18) su bustina doppio porto per Roma, 3/6/68. 1869-70, CIVITA CASTELLANA, doppio cerchio + losanga (p. 3; p. 4) 2 lettere: una con 10 c. (26) coppia con la losanga normale; una con 10 c. (26) con la losanga inversa di trattini. 1871, CIVITA LAVINIA, cartella (p. 6) su franchigia per Barbarano, in periodo italiano, novembre ‘71. Al verso il raro bollo senza data di Vetralla. 1853, CIVITAVECCHIA, fregi a penna su 1 baj (2) al verso di lettera per Montalto. Sul fronte il lineare e al verso il doppio cerchio, 17/11/53. Non catalogato. (Fiecchi. Raybaudi. Cert. Bottacchi). -, CIVITAVECCHIA, lineare II tipo (p. 5) su 3 baj (4c) su lettera per Roma. (Raybaudi). 1852, CIVITAVECCHIA lineare I tipo (p. 4) su 5 baj (6) su lettera per Livorno, tassata “6”, 15/2/52. 1856, CORI, stampatello inclinato (p. 7) su 3 baj (4c) annullato anche con fregi a penna, apposti forse a Velletri. Bella qualità. (Raybaudi). 1871, CORI, stampatello inclinato (p. 8) su lettera per Montefortino affrancata con 5 c. (T16) striscia di 3 + singolo, ritagliati con le forbici lungo la dentellatura, annullati con il numerale di Velletri, 17/7/71. 1852, CORNETO, stampatello inclinato (p. 6) su 6 baj (7) bordo in basso, su lettera per Roma, dicembre ‘52. (G. Oliva. Raybaudi). 1867, CORNETO, stampatello inclinato (p. 12) su lettera diretta a Roma, affrancata con 10 c. (17) annullato con griglia di Civitavecchia (impressa molto debolmente), 2/12/67. (Raybaudi). 1856, FALVATERA, stampatello inclinato (p. 9) al verso di lettera per Roma affrancata con 3 baj (4) annullato con losanga di Frosinone, 8/6/56. -, FARNESE, lineare (p. 6) al verso di lettera per Viterbo, tassata con 1 baj (2) annullato con datario di Viterbo, 4/4. (Raybaudi). 1857, FARNESE, lineare (p. 6) al verso di lettera per Roma affrancata con 3 baj (4) annullato con losanga di Viterbo, 10/5/57. (Raybaudi). 1868, FERENTINO, lineare + losanga (p. 10 ) su 10 c. (17) su lettera per Roma, aprile ‘68. (G. Oliva. Raybaudi).

1535



1870, FERENTINO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. R2) su 40 c. (19) + ASSICURATA (p. R2) a lato, lettera per Roma, 11/1/70. Rarità. (A. Diena. Raybaudi. Cert. Bottacchi).

20.000 +

1536 1537 1538

  

1539



1540



1869, FERENTINO doppio cerchio + losanga di trattini (p.4) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 18/11/69. 1869, FERENTINO, lineare + losanga (p. 9) su 10 c. (26), lettera per Roma, febbraio ‘69. (Raybaudi). 1870 , FERENTINO doppio cerchio + losanga di trattini (p.4) su 10 c. (26) coppia su lettera per Roma, 23/8/70. 1880, FILETTINO, lineare verde (p. 5) al verso di lettera per Fabriano affrancata con Regno 20 c. (39) annullato con cerchio grande di Guarcino, 25/4/80. Piega orizzontale. 1869, FROSINONE doppio cerchio III tipo (p.6) su 10 c. (26) su fronte di lettera diretta a Roma per Palombara, 5/9/69.

76 / ASTA GHIGLIONE 2012

100

9.100

1.250

4.750 1.350

500 150

30

100

– – –

1.000 100 50

550

80

100

675

100

5.100

500

1.500ca.

200

50

550

100

2.200

200

– 1.250

2.500 50 150

50

40

50


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 77

1554

1585

catalogo in €uro

(Stato Pontificio Annullamenti) 1541



1542



1543



1544



1545



1546



1547



1548



1549



1550



1551



1552 1553

 

1554



1555 1556

 

1557 1558

 

1559



1560



1561



1562



1563



1564



1565



1868, FROSINONE doppio cerchio II tipo (p.7) su 10 c. (26) striscia verticale di 4 (uno più piccolo per salto di dentellatura) su lettera per Roma, 20/9/68. Di pregio. (Raybaudi, Cert. Bottacchi). -, FUMONE stampatello inclinato (p.10 ) su Regno 2 c. (T14) su bustina per Piperno. Sul francobollo anche il doppio cerchio di Alatri. -, GALLESE, lineare (p. 9) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con losanga di trattini. (Raybaudi). -, GALLESE, lineare (p. 9) al verso di lettera per Loreto, affrancata con 10 c. (26) coppia annullata con losanga di Civitavecchia. (Raybaudi). 1869, GALLESE lineare (p.9) al verso di lettera per Viterbo affrancata con 10 c. (26) coppia + singolo annullati con doppio cerchio di Roma, 10/12/69. Da esaminare. (Raybaudi). 1865, GAVIGLIANO lineare (p.6) al verso di lettera per Roma, affrancata con 2 baj (3Aa) annullato con doppio cerchio di Segni, 15/10/65. Da esaminare. (Raybaudi). 1870 , GAVIGNANO, lineare (p.10 ) al verso di lettera per Veroli affrancata con 10 c. (26) difettoso, annullato con la griglia di Segni. 1876, GAVIGNANO, lineare (p.4) su lettera per Valmontone affrancata con 10 c. (T17) annullato con numerale a punti “1737” di Segni, 22/10/76. (Raybaudi). 1881, GAVIGNANO, lineare azzurrastro (p.4) su piego per Velletri affrancato con 10 c. (38) annullato con numerale a sbarre “1737” di Segni, 28/3/81. 1880, GAVIGNANO, lineare azzurrastro (p.4) su lettera per Montelanico affrancata con 20 c. (39) annullato con numerale a sbarre “1737” di Segni, 14/7/80. (Raybaudi). 1868, GENAZZANO lineare sottolineato (p.8) usato in rispedizione al verso di lettera da Roma per Genazzano affrancata con 10 c. (26) 2 esemplari, 14/3/68, e poi rispedita a Roma. (Raybaudi). 1867, GENZANO, stampatello inclinato (p. 5) su 2 baj (3A) su bustina per Roma, agosto ‘67. (Raybaudi). 1866, GENZANO, stampatello inclinato + losanga (p. 3) su 2 baj (3Aa) su lettera per Roma, settembre ‘66. (Raybaudi). 1858, GENZANO, stampatello inclinato rosso + losanga (p. 11) su 2 baj (3) su lettera per S. Severino, 20/7/58, tassata. Molto bella. (Raybaudi). 1867, GENZANO, stampatello inclinato (p. 13) su 10 c. (17) su lettera per Terracina, 15/11/67. (Raybaudi). 1868, GENZANO, stampatello inclinato (p. 13) su 20 c. (18) su lettera per Roma, marzo ‘68. (E. Diena. Raybaudi). -, GIULIANO, stampatello inclinato + losanga (p. 7) su 1 baj (2A) al verso di lettera per Ceccano. (Raybaudi). 1871, GIULIANO, stampatello inclinato (p. 7) su lettera per Ferentino affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con numerale di Frosinone. 1866, GORGA, ovale (p. 7) al verso di lettera per Roma, affrancata con 2 baj (3Aa) annullato con doppio cerchio di Segni, 28/2/66. (Raybaudi). 1879, GORGA, ovale (p. 5) su lettera per Ancona affrancata con Regno 10 c. (27) coppia annullata con numerale a sbarre di Segni, 10/9/79. 1867, GRADOLI, lineare (p. 5) al verso di lettera per Cetona, affrancata con 2 baj (3Aa) 2 esemplari, annullati con losanga di Acquapendente, 15/3/67. La lettera fu mandata per errore a Cortona e presenta al verso 7 timbri di differenti località. Interessante. 1868, GRADOLI, lineare (p. 10) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (26) annullato con losanga di Acquapendente, 3/7/68. 1867, GROTTE DI CASTRO, lineare (p. 5) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 2 baj (3Aa) annullato con losanga di Acquapendente, 29/5/67. 1872, GUARCINO, stampatello inclinato (p. 6) a lato di lettera per Frosinone affrancata con Regno 5 c. (T16) annullato con doppio cerchio italiano di Frosinone, 13/2/72. Tariffa per il distretto. (E. Diena. Raybaudi. vaccari. Cert. Bottacchi). 1872, ISCHIA, lineare (p. 6) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 5 c. (T16) 2 coppie, annullate con numerale a punti di Toscanella, 24/4/72.

partenza in € uro

6.550

1.000

1.850

250

1.250

200

1.425

200

1.250 +

200

50

60

50

50

50

– 525

150 50

40

3.000 7.850

500 1.000

7.950 550

1.000 80

550

70

550

80

50

40

1.850

250

30

50

50

ASTA GHIGLIONE 2012 / 77


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

1592

Pagina 78

1594

(Stato Pontificio Annullamenti) 1566



1567



1568



1569



1570



1571



1572



1573

Í

1574 1575 1576 1577

   

1578



1579 1580

 

1581



1582



1583



1584



1585



1586



1587



1588 1589

 

1590



1591



1871, ISCHIA lineare (p.8) al verso di lettera per Francavilla, affrancata con Regno 20 c. (L26) annullato con doppio cerchio pontificio di Toscanella, 21/2/71. Combinazione non comune. (A. Diena, Chiavarello, Raybaudi). -, MAENZA, foggia diversa (p. 6) al verso di lettera per Frosinone, affrancata con 2 baj (3) annullato con losanga di Piperno. Qualità da esaminare. 1860, MAENZA, ovale (p. 8) al verso di lettera per Roma, affrancata con 3 baj (4c) annullato con losanga di Terracina, 14/10/60. Da esaminare. -, MAENZA, foggia diversa (p. 5) al verso di grande frammento affrancato con Regno 2 c. (T15) annullato con doppio cerchio italiano di Piperno. 1871, MAENZA, foggia diversa (p. 7) al verso di grande frammento per Roma affrancato con Regno 10 c. (T17) coppia difettosa annullata con numerale di Piperno, 6/8/71. 1867, MARINO, lineare + griglia (p. 10 ) su 10 c. (17) su lettera per Roma, novembre ‘67. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1868, MARINO, lineare + griglia, entrambi annullatori (p. 12) su 10 c. (17) su lettera per Roma, febbraio ‘68. (A. Diena. Raybaudi. Cert. Bottacchi “buono stato”). 1855, MOGLIANO ovale con ornato (p. 4) al verso di lettera affrancata con 5 baj (6) 2 esemplari, di cui uno con varietà di clichè, con annullo di Macerata, diretta a Roma, 12/8/55. 1853, MONT. DI CASTRO, lineare (p. 8) su 1 baj (2) al verso di lettera per Corneto, febbraio ‘53. 1853, MONTEFIASCONE, lineare (p. 7) su 1 baj (2) al verso di lettera per Viterbo, marzo ‘53. 1853, MONTEFIASCONE, lineare (p. 7) su 1 baj (2) al verso di lettera per Vetralla, marzo ‘53. (Raybaudi). 1855, MONTEFIASCONE, stampatello inclinato (p. 5) su 2 baj + 6 baj (3+7) su lettera per Firenze, 27/4/55. (A. Diena. Raybaudi). 1867, MONTEFIASCONE, lineare + griglia (p. 11) su 10 c. (17) su lettera per Roma, novembre ‘67. (Raybaudi). 1869, MONTEFIASCONE, doppio cerchio + losanga (p. 4) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 31/12/69. 1867, MONTEFORTINO, stampatello inclinato (con qualche tratto dell’ovale) rossastro (non catalogato) + losanga su 2 baj (3A) su lettera per Nemi, giugno ‘67. 1864, MONTEFORTINO stampatello inclinato (con parte dell’ovale visibile) (p.4) su lettera per Terracina, affrancata con 2 baj (3An) annullato con doppio cerchio dell’ambulante RomaCeprano, 21/10/64. (Raybaudi). 1868, MONTEFORTINO, stampatello inclinato (con qualche traccia dell’ovale) + losanga di punti (p. 13) su 5 c. (16) coppia su lettera per Roma, marzo ‘68. Di pregio. (Cert. Raybaudi). 1868, MONTEFORTINO, stampatello inclinato proveniente dall’ovale + losanga di trattini (p. 10) su 10 c. (26) lettera per Roma, dicembre ‘68. (Raybaudi). 1868, MONTEFORTINO, stampatello inclinato (con gran parte dell’ovale) + losanga (p. 10) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 4/9/68. 1873, MONTELANICO, stampatello inclinato (p. 12) su lettera per Roma affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con cerchio italiano di Roma, 12/12/73. Francobollo con piccolo difetto. (Fiecchi. Raybaudi). 1869, MONTEROSI doppio cerchio (p. -) annullatore di 10 c. (26) su lettera per Viterbo. Il doppio cerchio annullatore di III emissione non è riportato dal Sassone, in porto assegnato è quotato (R1). Rarità, da esaminare per una piega. 1865, MONTEROTONDO doppio cerchio (p.5) su 1 baj (2B) coppia su lettera per Roma, 23/1/65. (A. Diena, G. Bolaffi). 1865, MONTEROTONDO, doppio cerchio (p.. 5) su 4 baj (5Ab) su lettera per Roma, 13/1/65. 1867, MONTEROTONDO, doppio cerchio (p. R1) su 10 c. (17) su lettera per Roma, 28/11/67. Rarità in ottimo stato di conservazione. (Cert. Bottacchi). 1868, MONTEROTONDO, doppio cerchio + losanga di trattini (p. 8) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 30/5/68. (Raybaudi). 1870, MONTEROTONDO, doppio cerchio + losanga (p. 8) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 13/7/70.

78 / ASTA GHIGLIONE 2012

catalogo in €uro

partenza in € uro

900

150

50

1.125

150

30

30

2.200

250

5.100

500

– 900 550 550

400 150 70 70

100

3.350 –

300 30

300

50

9.100

1.000

1.850

250

1.850

250

4.750

500

800

875 625

100 70

13.500

1.000

900 900

150 150


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 79

1626

1607 catalogo in €uro

(Stato Pontificio Annullamenti) 1592



1593



1594



1595



1596



1597



1598



1599

partenza in € uro

1867, NEPI, stampatello inclinato (p. 13) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (17) annullato con losanga. A lato bollo “Affrancamento insufficiente” e tassa “20”. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1868, NEPI, stampatello inclinato (p. 13) al verso di lettera per Viterbo affrancata con 10 c. (17) coppia annullata con losanga di Civitacastellana, 17/6/68. (Raybaudi). 1856, NORMA, ovale (p. 11) su 1/2 baj (1) coppia su lettera per Velletri, febbraio ‘56. Di pregio. (E. Diena. Raybaudi). 1867, NORMA, ovale (p. 5) al verso di lettera per Roma affrancata con 2 baj (3Aa) annullato con losanga di Velletri, 6/3/67. (Raybaudi). 1871, NORMA, ovale + losanga (p. 8) su 5 c. (T16) difettoso, lettera per Cisterna, marzo ‘71. Da esaminare. (Fiecchi. Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1871, NORMA, ovale (p. 6) su lettera affrancata con 10 c. (T17) coppia annullata con numerale a punti “211”. 1869, OLEVANO (p. 11) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con griglia di Frosinone, 21/2/69. Piega d’archivio. (Cert. A. Diena).

3.000

300



1868, ONANO, lineare (p. R2) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (17) annullato con losanga di Acquapendente, 1/3/68. Rarità del settore. (Cert. Bottacchi).

20.000

3.000

1600 1601 1602 1603 1604

    

– – 2.200 2.200

50 30 300 300

1605



1606



1607



1608



1609



1610



1611



1612



1613



1614



1615



1616 1617

 

1865, ORTE, lineare (p. 4) su 1 baj (2) 2 esemplari su lettera per Roma, ottobre ‘65. (Raybaudi). 1865, ORTE lineare (p. 4) su 2 baj (3Aa) su lettera per Roma, ottobre ‘65. (Raybaudi). 1868, ORTE, lineare (p. 10) su 10 c. (17) su lettera per Roma, gennaio ‘68. (Raybaudi). 1867, ORTE, lineare (p. 10) su 10 c. (17) su lettera per Viterbo, tassata, dicembre ‘67. (Raybaudi). 1869, ORTE, lineare + losanga (p. 6) su 10 c. (26) 2 esemplari su lettera per Roma, febbraio ‘69. (Raybaudi. R. Diena). 1863, PALIANO, lineare rosso (p. 8) su 1 baj (24) coppia + singolo su lettera tassata per Terni, marzo ‘63. Di pregio. (E. Diena. Raybaudi). 1860 , PALIANO, lineare rosso (p. 8) su 5 baj (6) su lettera per Bologna, tassata, giugno ‘60 . Interessante lettera scritta da un detenuto politico. (Raybaudi). 1876, PALIANO, lineare (p. 11) a lato di lettera per Carpineto affrancata con 10 c. (T17) coppia annullata con la griglia di Frosinone, A lato doppio cerchio dell’Ambulante Isoletta-Napoli, 4/6/71. Di pregio. (Cert. Bottacchi “buono stato”). 1869, PALOMBARA, cartella (p. 13) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (17) annullato con losanga di Tivoli, 27/10/69. Di pregio. (Cert. Bottacchi). 1873, PATRICA, lineare (p. 7) su bustina per Piperno affrancata con 20 c. (T26) annullato con numerale a punti di Ceccano, 29/11/73. 1856, DISTRIBUZIONE POSTALE DI PETRITOLI ovale (p.11), lettera per Ripatransone, tassata con 1 baj (2b). Di pregio. (E. Diena, Cert. Bottacchi). -, PIANSANO, lineare (p. 7) al verso di lettera per Toscanella inizialmente partita da Roma e diretta a Piansano, affrancata con 10 c. (26). 1870 , PIANSANO, lineare (p. 7) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (26) 2 esemplari annullati con doppio cerchio di Toscanella + tratti di penna, 6/1/70. 1870 , PIANSANO, lineare (p. 7) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) coppia annullata con doppio cerchio di Toscanella e tratti di penna, 16/1/70. 1873, PIANSANO, lineare (p. 6) al verso di lettera per Viterbo affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con numerale di Valentano, 21/8/73. 1871, PIGLIO, stampatello inclinato (p. 8) al verso di lettera per Roma affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con losanga di Anagni, 17/1/71. (Cert. Bottacchi). 1870, PIPERNO, doppio cerchio + losanga (p. 4) su 10 c. (26) su lettera per Roma, 8/8/70. 1871, PIPERNO, doppio cerchio + losanga (p. 9) su Regno 20 c. (L26) su lettera per Roma, 17/1/71.

7.850

1.000

9.700

1.000

4.000

700

40

900

150

50

50

1.950

300

900

200

3.000

400

7.500

900

550

80

3.165

500

550

80

550 +

100

550 +

100

– 900 – 1.250

50 150 20 150

ASTA GHIGLIONE 2012 / 79


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.51

Pagina 80

1628

1629

(Stato Pontificio Annullamenti) 1618



1619



1620



1621



1622



1623



1624



1625



1626



1627 1628

1869, POFI, stampatello inclinato (p. 13) al verso di lettera per Ceprano affrancata con 10 c. (26) difettoso, annullato con losanga dell’ambulante Roma-Ceprano, giugno ‘69. Il giorno seguente la lettera fu rispedita a Pofi dopo essere stata riaffrancata con 10 c. (26) con annullo a doppio cerchio + losanga di Ceprano. Insieme unico. 1853, PONTECORVO, ovale (p. 11) al verso di lettera per Monte S. Giovanni, tassata con 1 baj (2) annullato con doppio cerchio di Frosinone. -, PONTECORVO, ovale (p. 11) non ben impresso al verso di lettera per Frosinone, tassata con 1 baj (2) annullato con doppio cerchio di Frosinone. 1856, PORTOMAGGIORE (p.4) su 1/2 baj grigio azzurro (1a) 2 esemplari al verso di lettera per Ferrara, 28/7/56. (A. Diena). -, RIPI, lineare (p. 6) al verso di lettera per Bauco, tassata con 1 baj (2) annullato con doppio cerchio di Frosinone. 1870 , RIPI, lineare (p. 13) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con losanga di Frosinone, 22/6/70. 1873, RIPI, lineare (p. 6) a lato, lettera per Roma affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con numerale a punti di Frosinone, 18/4/73. -, RIPI, lineare (p. 6) a lato, lettera per Roma affrancata con 40 c. (L20) annullato con numerale a punti di Frosinone, 25/1.

catalogo in €uro

7.500 +

partenza in € uro

1.500

3.000

400

3.000

400

1.100

150

– 7.500

50 900

50

50

1861, ROCCAGORGA, lineare (p. R3) non ben impresso al verso di lettera per Piperno, tassata con 1 baj (2) annullato con losanga di Piperno. (Em. Diena. Raybaudi. Bottacchi. Chiavarello. R. Diena). (cat. 30.000/75.000,00).

5.000



-, ROCCAGORGA, stampatello inclinato (p. 6) al verso di ampio frammento di lettera affrancata con Regno 5 c. (T16) annullato con doppio cerchio italiano di Piperno.

40



-, ROCCASECCA, lineare (p. R3) al verso di lettera per Piperno, tassata con 1 baj (2) annullato con losanga di Piperno. Lettera non cpl. al verso, grande rarità. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). (Cat. 30.000/75.000,00).

7.500

800

280

200

1629



1630



1631



1632



1633



1634



1635



1857, ROMA doppio cerchio rosso (p.12) in arrivo su coppia del 2 baj (3) con bordo di foglio in alto, al verso di lettera da Mazzano Romano, Molto bella. (Cert. Sorani). 1862, ROMA, doppio cerchio III tipo impresso in azzurro nerastro (non catalogato) su 1 baj (2) al verso di lettera da Nazzano il 21 luglio 1862. Non conosciuto tale bollo nel colore azzurrastro. (Cert. R. Diena). 1862, ROMA, doppio cerchio III tipo impresso in azzurro nerastro su 1 baj (2) al verso di lettera (provenienza non riscontrabile). Non conosciuto tale bollo nel colore azzurrastro. (Cert. R. Diena). 1855, ROMA doppio cerchio rosso (p. 12), in arrivo, su 1 baj (2) al verso di lettera (provenienza non riscontrabile). (Raybaudi). 1856, ROMA, doppio cerchio rosso (p. 12), in arrivo, su 1 baj (2) al verso di lettera da Oriolo, luglio ‘56. (Raybaudi. Cert. E. Diena). 1857, ROMA doppio cerchio rosso, in arrivo, su 1 baj (2a), al verso di lettera (provenienza non riscontrabile), aprile ‘57. (Cert. Colla). 1858, ROMA, doppio cerchio rosso, in arrivo, su 1 baj (2a) già annullato con tratti di penna (p. 8), al verso di lettera, provenienza non riscontrabile (forse Montefortino).

80 / ASTA GHIGLIONE 2012

4.750

390

4.750

390

4.750

390

1.200

100


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

Pagina 81

catalogo in €uro

(Stato Pontificio Annullamenti) 1636



1637



1638 1639

 

1640 1641

 

1642



1643



1644 1645

 

1646



1647



1648



1649



1650



1868, SGURGOLA, stampatello inclinato (p. R3) su 10 c. (17) con piega d’archivio su lettera per Roma, marzo ‘68. Rarità del settore, 2 lettere note. (Ferrario). (cat. 30.000/75.000,00).

1651



1652



1653 1654

 

1655



1656



1657



1658 1659 1660 1661 1662

    

1663



1664



1665 1666

 

1667



1668



1669 1670 1671

  

1672



1876, SONNINO lineare al verso (p.5) di piego per Piperno, affrancato con Regno (T16) annullato con il doppio cerchio di Piperno, 4/9/76. 1877, SONNINO, lineare (p. 5) al verso di lettera per Piperno affrancata con Regno 10 c. (27) annullato con numerale a sbarre di Piperno, 22/9/77. 1860, SORIANO lineare (p.5) al verso di lettera per Viterbo, 12/9/60, tassata con 1 baj (2). 1858, SORIANO lineare annullatore (p.9) su 2 baj + 4 baj (3+5Ab), riannullati con griglia di Viterbo, 2/5/58, su lettera per Roma. (Raybaudi). 1869, SORIANO lineare (p.8) al verso di bustina per Viterbo, affrancata con 10 c. (26) annullato con griglia di Viterbo, 14/9/69. (Raybaudi). 1871, SORIANO lineare (p.6) al verso di lettera per Viterbo affrancata con Regno 5 c. (T16) annullato con numerale a punti di Viterbo, 17/5/71. (Em. Diena). 1857, SUBIACO, lineare + griglia (p. 4) + ASSICURATO (p. 6), lettera assicurata per Roma affrancata con 6 baj (7). 1867, SUBIACO, doppio cerchio + losanga (p. 8) su 10 c. (17), su lettera per Roma, 2/11/67. 1868, SUBIACO, doppio cerchio + losanga (p. 8) su 10 c. (17) su lettera per Roma, 29/3/68. 1867, SUBIACO, doppio cerchio + griglia (p. 8) su 10 c. (17) su lettera per Roma, 7/11/67. 1869, SUBIACO, doppio cerchio + griglia (p. 4) su 10 c. (26) lettera per Roma, 6/7/69. 1876-77, SUPINO lineare, 2 lettere: per Ferentino affrancata con Regno 5 c. (T16) annullato con il doppio cerchio italiano di Ferentino, 16/7/77; per Monte Porzio affrancata con Regno 5 c. (T16) coppia, annullati con il numerale di Ferentino, 23/1/76. -, SUTRI lineare rosso (p. 6) al verso di lettera per Ronciglione tassata con 1 baj (2) annullato con datario di Ronciglione. (Raybaudi). 1860 , SUTRI, lineare + griglia (p. 3) al verso di lettera per Barberano tassata con 3 baj (4c), novembre ‘60. 1853, TERRACINA, lineare (p. 5) su 3 baj (4c) su lettera per Roma, maggio ‘53. 1868-70, TERRACINA doppio cerchio + griglia (p.4), lotto di 2 lettere: 10 c. (26) per Roma; 10 c. (26) coppia per Civitavecchia. 1855, TORRICE lineare (p.13) al verso di lettera per Alatri tassata con 1 baj (2) annullato con doppio cerchio di Frosinone (poco leggibile), ottobre ‘55. (Raybaudi, Cert. Bottacchi). 1861, TOSCANELLA doppio cerchio senza data (p.4) su 2 baj (3Aa) angolo di foglio, su lettera per Viterbo, arrivo del 1/3/61. 1868, TOSCANELLA doppio cerchio con data (p.5) su 10 c. (17) su lettera per Viterbo, 28/1/68. 1868, TOSCANELLA doppio cerchio con data (p.5) su 10 c. (17) coppia su lettera per Viterbo, 14/2/68. 1867, TOSCANELLA doppio cerchio senza data (p.6) su 10 c. (17) su lettera per Viterbo, novembre ‘67. 1867, TOSCANELLA doppio cerchio senza data (p.6) su 10 c. (17) lettera per Viterbo, novembre ‘67.

1856, ROMA, doppio cerchio rosso, in arrivo, su 1 baj (2) già annullato con tratti di penna (p. 8), angolo di foglio, al verso di lettera (provenienza non riscontrabile), febbraio ‘56. 1853, ROMA, doppio cerchio rosso, in arrivo, su 1 baj (2) già annullato con tratto di penna (p. 8), al verso di lettera (provenienza non riscontrabile), luglio ‘53. 1868, RONCIGLIONE, doppio cerchio + losanga (p. 5) su 10 c. (17), lettera per Viterbo, 12/3/68. 1870, RONCIGLIONE, doppio cerchio + losanga (p. 3) + tratti di penna, su 5 c. (25) coppia su lettera per Roma, gennaio ‘70. Foto a pagina 84. 1870, RONCIGLIONE, doppio cerchio (p. 11) su 10 c. (26) lettera per Caprarola, 17/8/70. (Raybaudi). 1871, RONCIGLIONE, doppio cerchio + losanga (p. 12) su Regno 10 c. (T17) 2 esemplari, lettera per Roma, 15/2/71. Freschezza da esaminare. 1872, S. LORENZO, lineare (p. 7) al verso di lettera per Montefiascone, affrancata con Regno 15 c. (T16) annullato con numerale di Montefiascone, 26/11/72. Affrancatura per il distretto, di pregio. -, SEGNI 2 lettere: stampatello inclinato (p.6) su 1 baj (2) al verso di lettera per Carpineto: lineare (p.5) su 2 baj (3Aa) per Ferentino. 1867-68, SEGNI doppio cerchio + griglia, 2 lettere: su 10 c. (17) (p.4); su 10 c. (26) (p.2). 1868, SEGNI doppio cerchio + griglia (p.4) su 20 c. (18) su circolare a stampa, agosto ‘68. Timbratura non cpl. causa fascetta asportata. (A. Diena, Raybaudi). 1868, SERMONETA cartella (p.8) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (26) annullata con griglia di Viterbo, 5/11/68. (E. Diena). 1872, SERMONETA cartella (p.5) a lato di lettera per Velletri affrancata con Regno 10 c. (T17) coppia annullata con numerale di Velletri, 7/12/72. 1867, SEZZE, stampatello inclinato + losanga (p. 9) su 10 c. (17) angolo di foglio, su lettera per Piperno, dicembre ‘67. (Raybaudi). 1870, SEZZE, doppio cerchio + losanga (p. 4) su 5 c. (25) coppia su lettera per Roma, 14/5/70. (G. Oliva).

900 +

partenza in € uro

130

900 525

80 50

– 3.000

1.000 400

4.750

500

100

– –

100 50

450

80

900

150

50

1.250 650

250 70

3.000

50

– –

40 50

1.790

200

900

150

325

80

– 1.250 1.250 1.250 –

150 200 200 150 25

100

325

70

– 400

80 100

80

7.500

500

– 525 2.200

50 80 250

675 675

70 70

ASTA GHIGLIONE 2012 / 81


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

Pagina 82

(Stato Pontificio Annullamenti) 1673



1674 1675 1676

  

1677



1678



1679 1680

 

1681



1682



1683 1684 1685 1686 1687 1688 1689 1690

       

1691 1692 1693

  

1694



1695



1696



1697



1698 1699

/ 

1700



1701



1702



1703



1704 1705

 

1868, TOSCANELLA doppio cerchio con data (p.3) su 5 c. (25) coppia su lettera per Roma, 27/6/68. (E. Diena). 1869, TOSCANELLA doppio cerchio con data (p.3) su 10 c. (26) su lettera per Viterbo, 28/5/69, tassata “20”. -, VALENTANO lineare (p.4) al verso di 2 lettere, entrambe tassate con 1 baj (2). 1868, VALENTANO, lineare (p. 13) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (17) annullato con doppio cerchio di Toscanella, 18/1/68. (Raybaudi). 1869, VALENTANO, lineare (p. 9) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (26) coppia, angolo di foglio, annullata con doppio cerchio di Toscanella, 12/2/69. 1869, VALENTANO lineare (p.9) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (26) 2 esemplari, annullati con doppio cerchio (con data) di Toscanella, 7/3/69. Bella qualità. (Colla). -, VALLERANO lineare (p.5) al verso di 2 lettere per Viterbo, tassate rispettivamente con 1 baj (2) e 2 baj (3). 1871, VALLERANO lineare (p.6) al verso di lettera per Roma, affrancata con Regno 20 c. (T26) coppia annullata con il numerale a punti di Viterbo, 21/8/71. (Raybaudi). -, VALMONTONE stampatello inclinato rosso (p.10) + tratti di penna su 1 baj (2) coppia su lettera per Alatri. Probabilmente unica con i tratti di penna. (Cert. Bottacchi). -, VELLETRI, lineare (p. 3) su 1/2 baj (1) coppia verticale, stampa un po’ oleosa, al verso di lettera per Roccamassima. Da esaminare. -, VELLETRI, lineare (p. 3) su 1 baj (2) al verso di lettera per Norma. (A. Diena). 1852, VELLETRI, lineare (p. 3) su 6 baj (7) su lettera per Senigallia, marzo ‘52. 1868, VEROLI, stampatello inclinato + griglia (p. 10) su 10 c. (17) su lettera per Roma, febbraio ‘68. 1870, VEROLI, stampatello inclinato + griglia (p. 7) su 10 c. (26), lettera per Piperno, luglio ‘70. 1870, VEROLI, stampatello inclinato + losanga (p. 7) su 10 c. (26) su lettera, non fresca, per Roma, 6/1/70. 1869, VEROLI, lineare + griglia (p.7) su 10 c. (26) su lettera per Frosinone, luglio ‘69. 1870, VEROLI, stampatello inclinato + griglia (p. 7) su 10 c. (26) coppia su lettera per Roma, aprile ‘70. 1871, VEROLI, stampatello inclinato + griglia (p. 8) su Regno 20 c. (T26) su lettera per Roma, gennaio ‘71. (Raybaudi Luigi). 1860, VETRALLA, lineare + griglia (p. 5) su 1 baj (2A) al verso di lettera per Viterbo, 28/8/60. 1863, VETRALLA, cerchio senza data + griglia (p. 5) su 1 baj (2) al verso di lettera per Viterbo, novembre ‘63. 1867, VETRALLA, circolare senza data, con stemma (p. 12) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (17) annullato con la griglia di Viterbo, 26/9/67, primi giorni d’uso. Di pregio. (Raybaudi. Cert. Bottacchi). 1870, VETRALLA, cerchio senza data (p. 8) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con griglia di Viterbo, 21/6/70. 1868, VETRALLA, doppio cerchio senza data (p. 8) al verso di lettera per Roma (indirizzo in parte cancellato), affrancata con 20 c. (27) coppia annullata con losanga di Viterbo, 2/9/68. Interessante quadruplo porto per l’interno. (Raybaudi). 1869, VIANO lineare (p. 10) al verso di lettera per Roma affrancata con 10 c. (26) annullato con griglia di Ronciglione, 2/5/69. (Cert. Bottacchi). 1872, VIANO lineare azzurro verdastro (p. 8) al verso di lettera per Oriolo affrancata con Regno 2 c. (T15) striscia di 5 annullata con il numerale a punti di Ronciglione, 30/8/72. Di pregio. 1862, VIGNANELLO, lineare + griglia (p. 4) su 1 baj (2) al verso di lettera non cpl. per Viterbo, gennaio ‘62. 1870 , VIGNANELLO, lineare (p. 8) al verso di lettera per Viterbo, affrancata con 10 c. (26) annullato con griglia di Viterbo, 16/3/70. (Raybaudi). 1871, VIGNANELLO, lineare (p. 8) al verso di lettera per Roma affrancata con Regno 20 c. (T26) annullato con numerale a punti di Viterbo, 4/9/71. Interessante lettera indirizzata ad un detenuto nelle carceri di Termini. 1864, VITORCHIANO (p.5) al verso di lettera affrancata con 2 baj (3) annullato con griglia di Viterbo, 1/5/64, per Barbarano. 1872, VITORCHIANO lineare (p.5) al verso di lettera affrancata con Regno 10 c. (T17) coppia annullata con numerale di Viterbo, 27/10/72, diretta a Ronciglione per Viano. 1870, ZAGAROLO ovale (p.13) al verso di lettera per Roma, affrancata con 10 c. (26) annullato con losanga di punti di Palestrina, 9/9/70. Di pregio. (Raybaudi, Cert. Bottacchi). -, 4 esemplari (3 da 1 baj, uno da 3 baj) con annulli particolari. -, 4 lettere: 2 da Civitavecchia rispettivamente con 10 c. (17) e (26); una da Albano con 10 c. (26); una da Pofi con 1 baj (2).

USATE LA POSTA ELETTRONICA PER ORDINARE info@ghiglione.it Inviate le vostre prenotazioni attraverso la posta elettronica. Entro 24 ore (dal martedì al sabato) riceverete la nostra e-mail di conferma della registrazione delle vostre offerte.

82 / ASTA GHIGLIONE 2012

catalogo in €uro

600ca. – –

partenza in € uro

150 50 50

7.850

750

1.425 +

200

1.250 –

175 50

100

1.000

– – – 2.200 550 – – 550 +

50 30 70 250 80 70 60 70

900 – –

150 40 50

4.750 +

600

900

200

2.500

500

1.850

250

– –

150 50

900

150

900

150

265

30

50

7.500 – –

750 100 50


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1422

3.55

Pagina 83

1423

1708

1424

1709

1730

1706

1707

1720

1731

1733

1722

1735

1729

1736

1737 catalogo in €uro

ROMAGNE 1706 1707 1708 1709 1710 1711 1712 1713 1714 1715 1716 1717 1718 1719 1720 1721 1722 1723 1724 1725 1726 1727 1728 1729

H/HH H H H H H/Í H Í HH Í Í Í HH H Í   H H H H Í Í HH

1730



1859, 6 baj verde giallo (7) su frammento di lettera diretta a Roma. Rarità.

1731 1732 1733 1734 1735

Í Í Í (H) (H)

1736

(H)

1859, 8 baj rosa (8) grandi margini. (Cert. Bottacchi - Cert. A. Diena). 1859, 8 baj rosa (8) a filo in alto (Em. Diena - Cert. B. S. Oliva - Cert. Caffaz). 1859, 20 baj grigio azzurro (9). Da esaminare. 1859, Prove del Governo Provvisorio : 2 baj grigio chiaro (P2) come sempre senza gomma. (Cert. Raybaudi). 1859, Prove del Governo Provvisorio, 2 baj verde scuro (P8) su carta adottata ma con valore diverso. (Cert. E. Diena). 1859, Prove del Governo Provvisorio, 3 baj giallo paglierino chiaro (P9) su carta adottata ma con valore diverso. (Cert. E. Diena).

1859, l’emissione cpl. di 9 valori. 1859, L’emissione completa di 9 valori (1/9). (5 valori A. Diena - Cert. Ghiglione) 1859, L’emissione cpl. di 9 valori (1/9). (Cert. Caffaz). 1859, L’emissione completa di 9 valori (1/9). (Cert.Avi). 1859, l’emissione cpl. di 9 valori. 1859, l’emissione cpl. di 9 valori, con il 4 baj usato (e ripetuto). 1859, 8 valori (1/4, 6/9) la serie senza il 4 baj. 1859, 6 valori (1/6) dal 1/2 al 5 baj. 1859, 1 baj bruno grigio (2) gomma integra. 1859, 1 baj bruno grigio (2). (B. S. Oliva). 1859, 2 baj giallo arancio (3) bordo in alto. 1859, 2 baj giallo arancio (3). (A. Diena - B. S. Oliva). 1859, 3 baj verde scuro (4) bordo in alto, gomma integra. 1859, 3 baj verde scuro (4) quartina bordo di foglio in basso. 1859, 3 baj verde scuro (4) bordo in alto. (Cert. B. S. Oliva). 1859, 3 baj verde scuro (4) bordo in basso. (Em. Diena - A. Diena - G. Bolaffi). 1859, 3 baj verde scuro (4) coppia ben marginata su frammento. (Cert. A. Diena). 1859, 4 baj fulvo (5). 1859, 4 baj fulvo (5) molto bello. 1859, 4 baj fulvo (5). 1859, 4 baj fulvo (5). (A. Diena). 1859, 4 baj fulvo (5) bordo in basso. (Sorani). 1859, 4 baj fulvo (5). 1859, 6 baj verde giallo (7) gomma integra. Fresco. (Timbrino Buhler).

partenza in € uro

2.750 2.750 2.750 2.750 2.750 – 1.750 2.775 110 300 350 350 170 375 550 – 3.000 1.000 1.000 1.000 1.000 – 275 1.600

650 600 575 500 350 300 200 300 30 50 100 60 70 75 150 300 400 300 200 150 125 150 60 500

18.000

3.500

3.000 3.000 4.000 600

700 300 600 150

850

200

850

200

ASTA GHIGLIONE 2012 / 83


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

Pagina 84

1741

1639

catalogo in €uro

(Romagne) 1737

(H)

1738 1739 1740

  

1859, Prove del Governo Provvisorio, 4 baj grigio azzurrastro (P10 ) su carta adottata ma con valore diverso. (Cert. E. Diena). 1859, Incoming mail, lettera da Trieste per Lugo, 24/12/59, affrancata con 15 k. II emissione, tassata “20”. -, Incoming mail, lettera da Trieste per Lugo, 5/12/59, affrancata con 15 k. II emissione, tassata “2” e “20”. 1859-60, Incoming mail, 3 lettere dall’Austria affrancate con 15 k. II emissione con tasse varie. Da esaminare.

partenza in € uro

850 – –

200 100 150

200

REGNO DI SARDEGNA 1741 1742

 

1819, CAVALLINI, 15 c. azzurro (1) con piega, da Vigone per Virle, doppio foglio senza filigrana. 1827, CAVALLINI, 50 c. stampa a secco (6) nuovo, mezzo foglio.

1743

H

1851, 5 c. nero (1) ben marginato. (Cert. E. Diena). Foto Tavola 2.

1744

Í

1851, 5 c. nero (1) margini da esaminare. (Cert. B. S. Oliva).

1745

H

1851, 5 c. nero, prima tiratura (1a) molto fresco e con piena gomma. Rarità. (G. Oliva - A. Diena - Cert.Sorani). Foto Tavola 2.

1746

Í

1851, 5 c. nero grigiastro (1d). (A. Diena, Cert. Raybaudi).

1747

HH

1748

300 250 24.000

7.000

4.000

250

26.000

4.750

4.000

900

1851, 20 c. azzurro (2) gomma integra, fresco e ben marginato. (Sorani, Cert. Colla). Foto Tavola 2.

24.000

9.000

H

1851, 20 c. azzurro (2). Fresco e ben marginato. (A. Diena, Cert. Colla). Foto Tavola 2.

16.000

5.000

1749 1750 1751 1752 1753

Í Í Í  

450 450 900 550

125 80 150 100

1754 1755

 Í

– 2.500

750 300

1756 1757 1758

  

– 1.350 1.350

300 150 150

1.350

200

1759



1.350

150

1760



4.500

300

1761



1762

Í

1851, 20 c. azzurro (2) ben marginato. 1851, 20 c. azzurro (2). (A. Diena). 1851, 20 c. azzurro (2) 2 esemplari. 1851, 20 c. azzurro (2). 1851, 20 c. azzurro (2) angolo di foglio su minimo frammento. Splendido. (Giulio Bolaffi - A. Diena - Cert. R. Diena). 1851, 20 c. azzurro (2) coppia orizzontale su piccolo frammento. (A. Diena - Bottacchi). 1851, 20 c. azzurro (2). lotto di 4 esemplari, di cui uno in azzurro scuro (2b) ed uno annullato con bollo a doppio cerchio (località non riscontrabile). 1853, 20 c. azzurro (2) su lettera da Genova per Saluzzo, 15/5/53. (A. Diena, Gaggero). 1853, 20 c. azzurro (2) su lettera da Torino per Nizza il 9/3/53. 1853, 20 c. azzurro (2) annullato con bollo a rombi, su lettera da Torino per Intra il 7 settembre 1852. (A. Diena). 1853, 20 c. azzurro (2) due margini grandi e due a filo, su lettera da Alessandria per Torino il 1° maggio 1853. (A. Diena). 1851, 20 c. azzurro, I tiratura (2a) su lettera da Torino per Canale il 15/9/51. Francobollo ben marginato, piega orizzontale in basso. 1851, 20 c. azzurro, I tiratura (2a) difettoso all’angolo superiore sinistro, annullato con bollo a “nodo di Savoia” (p.10) su lettera da Torino a Genova il 20/5/51. 1851, 20 c. celeste scuro (2h). (Em. Diena - Cert. Sorani).

6.350 2.750

250 900

1763

H

1851, 40 c. rosa (3). Molto bello. (A. Diena - Cert. E. Diena). Foto Tavola 2.

34.000

5.000

84 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

Pagina 85

XXX

1746

1753

1773

1774

1762

1776

1764

1782

1766

1783

1768

1771

1784

1789 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna) 1764

Í

1851, 40 c. rosa (3). (Cert. E. Diena).

1765

H

1766

partenza in € uro

7.500

1.400

1851, 40 c. rosa carminio vivo I tiratura (3a). Raro. (Cert. Sorani). Foto Tavola 2.

47.500

10.000



1851, 40 c. rosa carminio vivo (3b) con buoni margini. (Em. Diena. Cert. Sorani).

12.000

1.000

1767

H

1851, 40 c. lilla rosa (3c). Fresco esemplare, molto raro. (Em. Diena. Fiecchi. Cert. A. Diena). Foto Tavola 2.

48.500

4.500

1768

Í

1851, 40 c. rosa lilla (3d). (Em. Diena - Cert. Sorani).

10.000

3.750

1769

Í

1853, Seconda emissione, la serie cpl. (4/6). Necessario esame.

3.137

300

1770

H

1853, 5 c. verde (4). (Cert. Sorani, Cert. Bottacchi). Foto Tavola 2.

30.000

8.000

1771



1853, 5 c. verde (4) bordo a sinistra su minimo frammento. (E. Diena, Raybaudi).

2.400

900

1772

H

1853, 20 c. azzurro (5). Bella qualità. (Em. Diena, Cert. Sorani). Foto Tavola 2.

34.000

9.000

1773

(H)

1853, 20 c. azzurro (5) senza gomma. (Cert. Sorani).

8.500

2.500

1774

Í

1775 1776 1777 1778

Í   

– 425

125 40 200 150

1779 1780

 

1854, 20 c. azzurro (5) splendido esemplare annullato “Valenza” (p.6) su minimo frammento. (G. Bolaffi - Bottacchi). 1853, 20 c. azzurro (5) con annullo cpl. di Pont. Canavese (p.7), 10/11/56. 1853, 20 c. azzurro (5) bordo di foglio, su minimo frammento da Tortona, 11/1/54. (E. Diena). 1853, 20 c. azzurro (5). 1853, 20 c. azzurro (5) con margini molto grandi ai quattro lati, su lettera da Ivrea per Alessandria il 21/11/53. (E. Diena). 1854, 20 c. azzurro (5) angolo di foglio su lettera da Saluzzo per Cumiana, 5/8/54. (A. Diena. Gaggero). 1854, 20 c. azzurro (5) angolo di foglio, leggermente a filo in alto, su lettera da Genova per Levanto, 31/1/54.

1.000 –

300 250

1.000

120

1781

H

1853, 40 c. rosa chiaro (6). Raro. (Em. Diena, Cert. Colla esteso). Foto Tavola 2.

20.000

5.000

1782

H

1853, 40 c. rosa chiaro (6). Raro. (Cert. Sorani e R. Diena “buono stato”).

20.000

3.500

1783 1784 1785 1786 1787 1788 1789

Í Í Í Í Í  

1853, 40 c. rosa chiaro (6) esemplare straordinario per marginatura e qualità. (Cert. E. Diena). 1853, 40 c. rosa chiaro (6). Fresco esemplare, ben marginato. (E. Diena). 1853, 40 c. rosa chiaro (6). (G. Oliva). Inoltre il 5 c. (4) difettoso. 1853, 40 c. rosa chiaro (6) ben marginato, annullato Nuoro. (Cert. Raybaudi). 1853, 40 c. rosa chiaro (6). 1853, 40 c. rosa chiaro (6) su letterina da Torino per Pescia, 25/10/53. 1853, 40 c. rosa (6a) annullato con bollo di Nizza il 7/12/53. Marginatura e freschezza straordinarie. (Cert. Ghiglione).

1.500 + 1.500 3.500 1.500 1.500 6.000

400 450 400 200 200 500

3.250

500

ASTA GHIGLIONE 2012 / 85


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1792

1793

1807

3.55

Pagina 86

1794

1799

1811

1813

1800

1801

1814

1816 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna)

partenza in € uro

1790



1855, 40 c. rosa chiaro (6) + 40 c. rosa (6a) su lettera 4 porti da Torino per Genova, 5/1/55. Raro accoppiamento di valori con tinte differenti. (A. Diena, Sorani, Cert. Fiecchi, Cert. Bottacchi).

1791 1792 1793 1794

Í Í Í Í

1854, III emissione, 3 valori cpl. (7/9) di II scelta. 1854, 5 c. verde giallo (7). Bella qualità. (A. Diena - Cert. Colla). 1854, 5 c. verde giallo (7). (A. Diena, Cert. Avi). 1854, 5 c. verde giallo (7) aderenze di carta al verso. (E. Diena).

1795

(H)

1854, 5 c. verde azzurro (7a) senza gomma. Raro. (E. Diena, Raybaudi, Sorani, Cert. R. Diena). Foto Tavola 2.

20.000 +

6.000

1796

(H)

1854, 5 c. verde scuro (7e) senza gomma. (Cert. Sorani). Foto Tavola 2.

20.000

6.000

1797

H

1854, 20 c. azzurro (8) con residui di gomma, ben marginato. (G. Oliva, A. Diena, Cert. E. Diena). Foto Tavola 2.

1798

(H)

1854, 20 c. azzurro (8) senza gomma. (Em. Diena - G. Oliva - Cert. Sorani). Foto Tavola 2.

1799 1800 1801 1802 1803

Í Í Í Í 

1804 1805 1806 1807 1808

   Í Í

1854, 20 c. azzurro (8) grandi margini.(Em. Diena - E. Diena - Golinelli). 1854, 20 c. azzurro (8) angolo di foglio, usato a Tortona. (Fiecchi - Sorani). 1854, 20 c. azzurro (8) coppia orizzontale con interessante varietà di inchiostrazione. (Cert. Raybaudi). 1851-54, 20 c. azzurro (8) 3 esemplari. Inoltre 20 c. (2) con annullo a penna. Qualità mista. 1855, 20 c. azzurro (8) con margini di angolo di foglio su lettera da Chambery per Aix il 19/3/55. Splendido. (A. Diena). 1855, 20 c. azzurro (8) ben marginato su lettera da Genova per Alessandria, 20/4/55. (A. Diena, Gaggero). 1855, 20 c. azzurro (8) su lettera non fresca da Genova per Porto Maurizio, 19/2/55. 1854, 20 c. celeste (8a) su piccolo frammento. Da esaminare. 1854, 20 c. azzurro chiaro (8b) angolo di foglio. (Em. Diena). 1854, 20 c. azzurro chiaro (8b). Molto bello. (E. Diena).

1788

86 / ASTA GHIGLIONE 2012

1790

– – 1.100 1.100 1.100

– 11.000

3.500 50 400 250 200

4.000 3.000

– 2.000 + –

150 150 400 100

– 1.000 1.000 3.250 – –

250 110 100 250 180 50


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

Pagina 87

1824

1818

1819

1822

1820

1821

1826

1823

1827

1828 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna)

partenza in € uro

1809 1810 1811 1812

  Í 

1854, 20 c. azzurro chiaro (8b) angolo di foglio su piccolo frammento da Cagliari. (G. Bolaffi). 1855, 20 c. azzurro chiaro (8b) su bustina da Saluzzo per Nizza, 26/7/55. (A. Diena). 1854, 20 c. indaco (8c) angolo di foglio. (Sorani). 1854, 20 c. azzurro verdastro (8d) su piccola busta da Torino per Rivalta il 22/10/54. Francobollo ben marginato con bordo di foglio parzialmente debordante. (A. Diena).

425 + 1.000 –

150 100 225

1.350

200

1813



1854, 5 c. verde giallo, due esemplari (7+7) + 40 c. rosso mattone (9) quest’ultimo con margine di foglio a sinistra (raro in tali condizioni) annullati con bollo a doppio cerchio di “S.Vincent” (p.9) su frammento. (Fiecchi - A. Diena . Colla).

9.200

1.500

5.500

1.000 800

5.500

1.100

1814 1815 1816

Í Í Í

1854, 40 c. rosso mattone (9). Bell’ esemplare annullato il 1/5/55. (Em. Diena). 1854, 40 c. rosso mattone (9) riparato. (Em. Diena). 1854, 40 c. rosso mattone cupo (9a) fresco, tre grandi margini, molto bello. (Em. Diena esteso Cert. E. Diena).

1817

HH

1854, non emessi 3 valori cpl. (10/12) freschi e con gomma integra. Rari in questa conservazione. (Cert. Colla). (Bolaffi 23.750,00). Foto Tavola 2.

1818

H

1819 1820 1821 1822

HH HH H HH

1823 1824

(H) H

7.000

1854, Non emessi, 3 valori cpl. (10/12). (Cert. R. Diena).

7.500

2.200

1854, 20 c. indaco non emesso (11) gomma integra. Molto bello. (Cert. Colla). 1854, non emessi, 20 c. indaco (11) gomma integra e bordo a sinistra. (Cert. Colla). (Bolaffi 3.300,00). 1854, Non emessi, 20 c. azzurro scuro (11a) bell’ esemplare. (Em. Diena - A. Diena - Cert. E. Diena). 1854, Varietà da fogli di prova con colori invertiti. La serie completa dei 5 valori conosciuti con i colori cambiati (10f-10g-11e-11f-12d). (Cert. Raybaudi). 1854, III emissione, varietà dai fogli di prova, 20 c. in verde oliva scuro (11e). (A. Diena, Cert. Raybaudi). 1854, III emissione, varietà dei fogli di prova, 20 c. rosso mattone (11f). (Cert. Raybaudi).

2.500 2.500 + 1.250

1.000 1.000 350

1803

7.700 – 1.200

900 250 500

1839

ASTA GHIGLIONE 2012 / 87


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1829

3.55

Pagina 88

1830

1850

1866

1832

1833

1869

1871

1840

1875

1847

1876

1848

1878 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna)

partenza in € uro

1825

H

1861, La serie di 8 valori comprendente il 3 lire e i due valori per giornali (13E/20).

1826

H

1855, 5 c. verde giallo tenue (13). Raro. (Cert. Sorani).

1827

Í

1857, 5 c. verde giallo (13a) annullato con bollo di Arona il “27 SET.55”. Margini grandissimi, qualità splendida, raro. (A. Diena).

8.000 +

1.350

1828



1857, 5 c. verde giallo (13a) su piccolo frammento da Novara. (Cert. Colla).

9.500

3.000

1829

H

1855, 5 c. verde pisello (13c). Raro. (Cert. Sorani).

12.500

3.500

1830



1855, 5 c. verde pisello (13c) su piccolo frammento da Oristano. (Cert. Sorani).

4.500

1.500

1831



1856, 5 c. verde pisello (13c) a filo in alto + 20 c. cobalto (15) corto in alto, su piccolo frammento da Vercelli, 15/7/56.

4.715

350

1832

H

1855, 5 c. verde smeraldo (13d). (Cert. Sorani).

7.000

2.400

1833 1834 1835 1836

Í Í Í 

650 650 650

150 100 80

1.125

180

1837



3.125

300

1838



1839



1856, 5 c. verde smeraldo (13d) bell’esemplare.(Colla - Bottacchi). 1856, 5 c. verde smeraldo (13d). (Avi). 1856, 5 c. verde smeraldo (13d). (Colla). 1857, 5 c. verde smeraldo (13d) + 20 c. cobalto scuro (15b) su piccolo frammento da Borgomanero, 28/4/57. (Avi). 1857, 5 c. verde smeraldo (13d) isolato su lettera da Pinerolo per Novara il 4 maggio 1857, francobollo fresco, margine inferiore da esaminare. (A. Diena). 1857, 5 c. verde smeraldo (13d) a filo a destra + 20 c. celeste (15f) su lettera da Casatisma per Milano, 22/4/57. (A. Diena). 1856, 5 c. verde smeraldo giallastro (13e) su circolare da Biella per Casale, 29/10/56. (A. Diena).

3.500 4.000

375 500

1840

H

1855, 5 c. verde smeraldo scuro (13f). (G. Oliva, Raybaudi, Cert. Sorani).

11.000

3.000

1841



1856, 5 c. verde smeraldo scuro (13f) coppia + 40 c. vermiglio tenue (16) su lettera da Chambery per Lione il 6/3/56. Esemplari freschi e marginati, ottima qualità. (G. Bolaffi - Cert. B. S. Oliva).

10.000 +

2.000

1841

88 / ASTA GHIGLIONE 2012

1843

1.235

300

12.500

3.500


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

1844

Pagina 89

1845

(Regno di Sardegna) 1842 1843

Í 

1844



1845



1846



1847 1848 1849 1850 1851

HH H / H 

1852



1853 1854

 

1855



1856 1857

 

1858



1859

HH

2.500

800

10.250

900

26.000

1.250

9.000

1.250

46.000

7.500

1857, 5 c. verde giallo (13Ad) gomma integra. Molto fresco. (Em. Diena, Cert. E. Diena). 1857, 5 c. verde giallo (13Ad) fresco esemplare. (Cert. Sorani). 1858, 5 c. verde giallo (13Ad) due coppie su lettera non completa in basso da Susa per Torino il 30/9/58. 1857, 5 c. verde giallo chiaro (13Af). (Cert. Sorani). 1859, 5 c. verde giallo chiaro (13Af) isolato su circolare con nome del destinatario ritagliato, da Torino per Casale, 19/3/59. (E. Diena). 1858, 5 c. verde giallo olivastro (13Ag) isolato su involucro di circolare da Torino per Forno di Rivara, 26/12/58. Ottima qualità. (Raybaudi). 1858, 5 c. verde giallo stampa difettosa (13Ah), isolato su lettera da Torino per città il 24/9/58. 1859, 5 c. verde giallo stampa difettosa (13Ah) isolato su lettera (nome del destinatario ritagliato) da Galliate per Casale, 27/2/59. (E. Diena, Gaggero). 1859, 5 c. verde giallo brillante (13B) grandi margini, isolato su circolare da Genova per città, 18/11/59. (Cert. Sorani). 1859, 5 c. verde giallo brillante (13B) coppia orizzontale su lettera da Torino per Cagliari il 1° agosto 1859. 1859, 5 c. verde giallo (13Ba) isolato su lettera da Torino per città, 12/3/59. (Raybaudi, Chiavarello, Cert. Sorani). 1859, 5 c. verde giallo brillante (13Ba) isolato su circolare da Torino per Robella, 13/8/59. Bella qualità. (Raybaudi).

3.000 1.500 4.800 1.500

1.000 500 200 450

1859, 5 c. verde oliva chiaro (13Bb) quartina, gomma integra. Molto bella. (Cert. Bottacchi, Cert. Vaccari).

1855, 5 c. verde smeraldo grigiastro (13g) striscia orizzontale di 3. (Sorani, Cert. Raybaudi Luigi). 1857, 5 c. verde mirto (13A) coppia + singolo su lettera da Genova per Napoli, 1/7/56. ( G. Oliva. E. Diena esteso). 1858, 5 c. centesimi verde mirto (13A) striscia verticale di quattro (da esaminare per la presenza di pieghe) su lettera da Monbercelli per Torino il 5/4/58. (Cert. E. Diena). 1857, 5 c. verde mirto (13A) coppia verticale + 40 c. vermiglio tenue (16) su bustina da Nizza per Bedarrieux, 18/6/57. Di pregio. (Cert. Raybaudi “buono stato”). 1857, 5 c. verde scuro (13Ac) coppia verticale + 40 c. vermiglio rosa (16c) su lettera da Torino per Parigi il 3/2/57. A lato timbro rosso su tre righe “TORINO DIREZ.e PPe CENTRALE DELLE GAZZETTE”. Importante il colore della coppia da 5 c., il 40 c. ha un margine sfiorato. (Cert. A. Diena - Cert. E. Diena).

100

4.375 6.875

400 700

6.875

600

2.000 3.250

600 600

2.000

650

2.000

200

7.200

2.000

1846

ASTA GHIGLIONE 2012 / 89


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1883

1890

3.55

Pagina 90

1896

1897

1904

1915

1920 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna)

partenza in € uro

1860 1861

Í HH

1860, 5 c. verde oliva (13Bc) con annullo di Verolanova (p.8). Due margini insufficienti. 1859, 5 c. verde giallo stampa difettosa (13Be) quartina con gomma integra. (Cert. Sorani).

4.000

60 1.400

1862



1859, 5 c. verde giallo, stampa difettosa (13Be) isolato su circolare da Torino per Ovada, 17/2/59. Di pregio. (A. Diena, Raybaudi, Cert. Sorani).

6.875

2.250

1863



1864 1865 1866

H  H

1861, 5 c. verde oliva (13C) 2 coppie su bustina da Lecco per Milano, 7/5/61. Insieme non fresco e da esaminare. Comunque di pregio. 1861, 5 c. verde oliva giallastro (13Cc) quartina. Non comune. (Cert. R. Diena). 1862, 5 c. verde scuro (13D) coppia su lettera da Firenze per Livorno, 23/11/62. (Sorani). 1862, 5 c. verde giallastro (13Da) gommato al recto. (Cert. R. Diena).

9.600 3.200 + – 1.800

1867

(H)

1862, 5 c. verde giallastro (13Da) blocco di quattro con il solo decalco al recto. Raro. (Cert. E. Diena).

2.000

1868



1863, 5 c., 4 esemplari di 2 tonalità differenti (13 Df+13D+13D+13Db) su minimo frammento da Milano. (Colla).

50

1869

H

1862, 5 c. verde bronzo (13Dd). Raro. (Cert. Sorani).

5.500

1.500

1870 1871 1872

Í HH 

1858, 10 c. terra d’ombra (14). (Avi). 1860, 10 c. terra d’ombra giallognolo (14b) gomma integra. (Cert. Sorani). 1858, 10 c. tema d’ombra scuro (14c) su piccolo frammento da Torino. Francobollo annullato anche con bollo rosso. (Bottacchi).

700 5.000

100 900

1.200

100

1873

HH

1859, 10 c. bruno porpora (14Ac) blocco di 6 con gomma integra. Di pregio. (Cert. Sorani).

1874



1859, 10 c. bruno porpora + 40 c. vermiglio arancio chiaro (14Ae+16Ab) su bustina, con contenuto interno, da Aix Les Bains per Puteaux, 30/5/59. Molto bella. (Cert. Bottacchi).

3.600

500

7.000

2.000

15.000

4.500

1.000

200

4.500

1.200

1875

HH

1859, 10 c. bruno rosaceo chiaro (seppia) (14Ad) gomma integra. Molto fresco. (Cert. Sorani).

1876

HH

1859, 10 c. grigio brunastro (seppia grigiastro) (14Ae) gomma integra. Rarità in ottimo stato di conservazione. (Cert. E. Diena).

1877 1878

Í HH

1859, 10 c. bruno porpora (14Ae) annullo di Montiers. (Avi). 1859, 10 c. bruno cioccolato scuro (14Af) gomma integra. Freschissimo (G. Bolaffi, Cert. Colla). (Bolaffi 4.500,00).

1862

1873

90 / ASTA GHIGLIONE 2012

16.200 +

500 400 100 600

4.000


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.55

Pagina 91

1874

1926

(Regno di Sardegna) 1879 1880

H H

1881 1882

 

1883



1861, 10 c. grigio (14Cd) esemplare che presenta la linea di riquadro a destra, cpl., su piccolo frammento da Salemi. Molto raro. (Cert. Colla).

1884 1885

 

1886 1887

H 

1888 1889

Í 

1890 1891 1892 1893 1894 1895

Í  HH   

420 1.500 1.500 750 975 450

140 250 500 200 300 100

1896 1897 1898 1899 1900

Í Í   

1861, 10 c. grigio (14Cd) su lettera da Grosseto per Fitto di Cecina, 5/7/61. (Sorani). 1861, 10 c. bruno cioccolato scuro (14Ce) 2 esemplari, uno con margine corto, su piccolo frammento. (Ballabio). 1861, 10 c. grigio bistro scuro (14Cf). Molto bello. (Sorani). 1861, 10 c. grigio bistro scuro (14Cf) + 10 c. bruno grigio olivastro (14Cg) su lettera da Lucca per Genova, 4/10/61. Bella qualità. 1861, 10 c bruno tenue (14Ch) striscia orizzontale di 3. (A. Diena, Sorani). 1861, 10 c. bruno tenue (14Ch) 2 esemplari su lettera da Palermo per Catania, 20/8/61. (Sorani. Raybaudi). 1861, 10 c. bruno cioccolato scuro (14Ci). Molto bello. (Sorani, Cert. Colla). 1861, 10 c. bruno cioccolato chiaro (14Ck) su lettera da Siena per Firenze, 19/12/61. (Cert. Sorani). 1861, 10 c. bruno olivastro (14Cl) gomma integra. (Sorani). 1862, 10 c. bruno rossastro (14Cn) su lettera da Pietraperzia per Palermo, 1/6/62. (Sorani). 1862, 10 c. bistro oliva scuro (14Da) su lettera da Pisa per Arezzo, 9/5/62. 1863, 10 c. bistro oliva scuro (14Da) su lettera, in tariffa di raggio limitrofo, da Milano per Lugano, 18/3/63. Francobollo corto in basso. 1862, 10 c. oliva chiaro (14Db). (Sorani). 1862, 10 c. giallo olivastro (14Dc). (Raybaudi, Cert. Colla). 1863, 10 c. bistro arancio (14Df) 2 esemplari su lettera da Rimini per Roma, 30/4/63. 1862, 10 c. bistro arancio (14Df) coppia su lettera da Rieti (p. 6) per Roma, 18/8/62. (Vaccari). 1863, 10 c. arancio rossastro (14Dh) coppia su lettera da Todi per Roma, 26/6/63.

– 550 2.500 240 – 1.500

150 200 900 80 180 300

1901

Í

1863, 10 c. bistro (14E) blocco di quattro, annullo di Breno, 16/11/63. (Grioni - Colla - Cert. Raybaudi).

16.000

1.650

1902 1903 1904 1905

 Í Í 

1.875 1.250 1.875

350 100 350

1906 1907 1908 1909 1910 1911 1912

      

1855, 20 c. cobalto (15) annullo di Novara del 12/8/55. (Avi). 1855, 20 c. cobalto (15) con annullo del 18/8/55. 1855, 20 c. cobalto (15) con annullo di S. Ambrogio (p.7) su minimo frammento del 24/8/55. (G. Bolaffi). 1855, 20 c. cobalto (15) su lettera da Torino per Scarnafigi il 23/8/55. Francobollo fresco leggermente corto in alto, raro l’uso nell’agosto. (E. Diena). 1855, 20 c. cobalto (15) su lettera da Chambery per Argentine, del 5/11/55. (A. Diena. Cert. Raybaudi). 1856, 20 c. cobalto (15) su fresca lettera da Torino per Vercelli, 17/12/56. Molto bello. (A. Diena, Gaggero). 1856, 20 c. cobalto (15) su bustina da Racconigi per Casale, 10/9/56. (A. Diena). 1856, 20 c. cobalto (15) ben marginato, su lettera da Torino per Voghera, 17/10/56. (Cert. R. Diena). 1856, 20 c. cobalto (15) su lettera da Tortona per Cozzo, 11/3/56. (E. Diena). 1856, 20 c. cobalto (15) su lettera da Genova per Sarzana, 20/11/56. 1857, 20 c. cobalto (15) toccato in basso su lettera da Asti per Genova, annullato con bollo dell’Ambulante Torino-Genova n.2, e con il corsivo di Asti a lato. (A. Diena).

12.500 1.650 550 550 550 550 550

350 500 110 100 100 100 100

1859, 10 c. bruno cioccolato scuro (14Af) in qualità da esaminare per aderenze di carta al verso. 1860, 10 c. bruno grigio olivastro (14B) coppia orizzontale, uno con doppia effigie. (Em. Diena, A. Diena, E. Diena, Cert. Raybaudi). 1861, 10 c. bruno olivastro scuro (14Bd) su lettera da Sinalunga per Montisi. (E. Diena. Chiavarello). 1861, 10 c. oliva grigio verdastro (14Caa) su frammento da Orbetello, 30/9/61. (Cert. Sorani).

2.250

75

1.100 2.750 1.450

200 800 500

11.000 +

4.000

975

300

1.700 700

125 250

– –

150 200

50

ASTA GHIGLIONE 2012 / 91


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1921

1939

3.55

Pagina 92

1943

1948

1953 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna) 1913 1914 1915 1916 1917

  Í  

1918 1919

 

1920 1921 1922 1923 1924 1925 1926

Í    Í  

1927 1928 1929 1930

   

1931 1932 1933 1934 1935

   H 

1936

H

1937



1861, 20 c. azzurro (15Ca) corto a destra, su lettera da Napoli per Torino il 23/6/61, ben 16 mesi prima dell’introduzione ufficiale dei francobolli di V.E.II nel Napoletano. (Cert. E. Diena).

1938



1860, 20 c. azzurro grigio (15Cc) su lettera da Milano per Mantova, 1/11/60. (Sorani).

1939

H

1861, 20 c. celeste (15Da) con doppia stampa. (G. Oliva - B. S. Oliva - Bottacchi).

1940

HH

1861, 20 c. celeste grigiastro (15Db) gomma integra e doppia effigie. Molto bello.

1941

HH

1861, 20 c. celeste grigiastro (15Db) blocco di quattro con gomma integra. (Cert. Sorani). 2.400

1857, 20 c. cobalto (15) su lettera da Chivasso (p.3) per Desana, 8/6/57. Da esaminare. (E. Diena). 1857, 20 c. cobalto (15) su piccola lettera da Felizzano per Asti, 9/3/57. Qualità da esaminare. (E. Diena). 1855, 20 c. cobalto chiaro (15a) con linee di riquadro. (Avi). 1855, 20 c. cobalto chiaro (15a). (Avi). 1856, 20 c. cobalto scuro (15b) su lettera da Genova per Alessandria il 13/6/56. Bellissima qualità. (Ghiglione). 1857, Sardegna 15 c. cobalto scuro (15b) su lettera da Casale per Roccagrimalda, 7/4/57. 1856, 20 c. cobalto latteo chiaro (15c) su lettera da Torino per Collegno, 14/10/56. Insieme molto fresco. (Avi). 1855, 20 c. cobalto latteo vivace (15d) con annullo di Levanto del 24 ottobre 1855. Ottima qualità. 1855, 20 c. cobalto verdastro (15e) su piccolo frammento da Scopa, 16/10/56. 1857, 20 c. cobalto verdastro (15e) su lettera da Vigevano (p.4) per Torino il 19/2/57. (Cert. Bottacchi). 1857, 20 c. cobalto verdastro (15e) su lettera da Porto Maurizio per Genova, 10/1/57. (E. Diena). 1856, 20 c. celeste (15f). (Sorani). 1856, 20 c. celeste chiaro (15g) su lettera da Torino a S. Maurizio Canavese il 25/5/56. (Sassone). 1858, 20 c. azzurro grigiastro (15A) con debole e scarsa inchiostrazione, su lettera da Genova per Torino il 21/12/58. Interessante, varietà non catalogata. 1858, 20 c. azzurro oltremare scuro (15Aa) su lettera da Levanto per Genova, 1/11/58. (E. Diena). 1858, 20 c. azzurro oltremare scuro (15Aa) su lettera da Fossano per Torino, 13/6/58. (E. Diena). 1858, 20 c. indaco (15Ab) su lettera da Canobbio (p.3) per Vercelli, 25/6/58. 1859, 20 c. indaco (15Ab) esemplare con varietà di stampa al margine inferiore, su lettera da Varallo per Casale, 12/7/59. Da esaminare. 1857, 20 c. indaco (15Ab) su lettera da Ivrea per Torino, 1/6/57. (E. Diena). 1857-58, 20 c., 2 esemplari (15Aa, 15Ab) su 2 lettere da Casale. Da esaminare. 1860, 20 c. azzurro scuro (15B) su lettera da Milano a Lugano per Gentilino, 25/10/60. 1859, 20 c. indaco oltremare (15Bb) con margine di destra a filo. Il francobollo presenta decalco al verso. 1860, 20 c. azzurro scurissimo (15C) striscia verticale di quattro esemplari con il margine sinistro abbondante e corto il destro, su lettera assicurata da Milano a Genova il 4/11/60. Annullamenti in rosso del doppio cerchio di Milano e “ASSICURATO” lineare. 1860, 20 c. azzurro (15Ca) bell’esemplare. (E. Diena).

1968

92 / ASTA GHIGLIONE 2012

1956

800

1973

partenza in € uro

– – – 215

40 35 150 50

900 900

200 120

1.200 1.000ca. 1.100 2.750 2.750 325 1.000

250 250 300 400 300 100 125

– 240 240 260

250 50 50 50

– 210 450 – 2.500 +

50 40 60 100 400

– 1.400

150 250

2.000

750

250

150

600 +

225


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1957

3.55

Pagina 93

1966

1971

1972

1979

1980 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna) 1942 1943 1944 1945

 HH  

1946 1947 1948 1949 1950 1951 1952 1953

Í HH HH H H H H HH

1954

H

1955



1956 1957 1958 1959

HH Í  Í

1960



1961



1962



1963 1964

Í 

1965 1966

H/Í Í

1967 1968

 

1969 1970

 

1971

partenza in € uro

1861, 20 c. celeste grigiastro (15Db) 2 esemplari su lettera da Torino per Albertville, 30/10/61. (Raybaudi). 1861, 20 c. azzurro oltremare (15Dc) gomma integra. Ottima qualità. (Cert. Raybaudi). 1861, 20 c. azzurro oltremare (15Dc) striscia di 3 ben marginata su frammento (Raybaudi). 1861, 20 c. cobalto (15De) su ampio frammento, annullato “Da Sicilia” in rosso (p.10). Di pregio. (Cert. Sorani). 1861, 20 c. cobalto verdastro scuro (15Df) fortemente assottigliato. (E. Diena. Cert. Raybaudi). 1862, 20 c. indaco (15E) freschissimo. 1862, 20 c. indaco (15E) coppia di cui uno senza effigie, gomma integra. (Cert. Colla). 1862, 20 c. indaco (15E). (Colla). 1862, 20 c. indaco (15E). (G. Oliva, Colla). 1862, 20 c. indaco (15E). 1862, 20 c. indaco (15E) fresco blocco di quattro. (Em. Diena). 1862, 20 c. indaco (15E) con effige impressa nel margine, doppia sia per il francobollo sia per il bordo, gomma integra. (Cert. R. Diena). 1862, 20 c. indaco (15E) con effigie impressa sul margine di sinistra, striscia verticale di 3. Da esaminare. (Cert. Chiavarello). 1862, 10 c. bistro oliva (14D) + 20 c. indaco (15E) su lettera “Verbano/(N.2)” per Altorf (Svizzera), il 17/12/62. 1862, 20 c. indaco chiaro (15Eb) gomma integra. (Sorani). 1855, 40 c. vermiglio tenue (16) coppia. Bella qualità. 1857, 40 c. vermiglio tenue (16) a filo a sinistra, su lettera da Genova per Pavia, 19/6/57. (E. Diena). 1857, 40 c. vermiglio scuro (16b) in striscia orizzontale di 3 su piccolo frammento da Genova, 11/9/57. (Cert. Raybaudi). 1857, 40 c. rosso scarlatto (16A) + 20 c. azzurro grigiastro (15A) su piccolo frammento annullato “ASSICURATO”. (A. Diena - E. Diena - Cert. Chiavarello). 1859, 40 c. rosso scarlatto (16A) + 10 c. bruno violaceo (14Ab) su bustina da Torino per Parigi, 12/8/59. (A. Diena. Gaggero). 1857, 5 c. verde giallo olivastro + 40 c. rosso scarlatto chiaro (13Ag+16Aa) su lettera, scritta a Milano, da Genova per Napoli, 1/10/57. (Cert. Raybaudi). 1857, 40 c. vermiglio arancio chiaro (16Ab) coppia verticale. (Avi). 1858, 40 c. vermiglio arancio chiaro (16Ab) su lettera da Valenza per Novara, 24/6/58. Lettera un po’ rifilata in basso, da esaminare. (A. Diena). 1859, 40 c. rosso mattone (16B). Da esaminare. (E. Diena). 1859, 40 c. rosso mattone (16B) esemplare con filetti di contorno cpl. su 3 lati, parziale in alto. Da esaminare per una sforbiciata. (Avi). 1859, 40 c. rosso mattone (16B) coppia su piccolo frammento da Milano, 31/12/59. (Avi). 1860, 20 c. cobalto oltremare (15Ba) + 40 c. vermiglio mattone (16Ba) su bustina colore rosa da Nizza per Beverly nello Yorkshire (G.B.), 21/2/60. Da esaminare. (A. Diena) 1860, 40 c. rosso (16C) su frammento da Brescia. (Raybaudi). 1861, 40 c. rosso (16C) coppia su busta assicurata da Torino per Brescia, 25/5/61, poi rispedita a Verolanuova. Da esaminare. (A. Diena - Gaggero).

180 4.000 500

50 1.200 150

– 1.100 320 4.000 160 160 160 700

1.200 50 50 1.200 50 50 40 100

2.200

700

3.000

500

– 900 – 2.600

200 300 600 150

3.000

350

HH

1860, 40 c. carminio (16Ca) coppia con gomma integra, ottima qualità.

6.000

1.500

1972

HH

1860, 40 c. carminio lillaceo (16Cb) gomma integra. (Cert. Sorani).

6.000

1.800

1973



1862, 40 c. rosa (16Cc) con filetto d’inquadratura + 5 c. + 10 c. (13Cc+14Df) lettera da Firenze per Trieste, 27/12/62. Da esaminare. (Cert. E. Diena).

1974



1861, 40 c. rosa scuro (16Cd) su lettera da S. Giulietta (p.10) per Magadino (Svizzera), 17/5/61. Leggera piega orizzontale in basso. Insieme raro. (Cert. Avi “buono stato”).

1975

HH

1861, 40 c. rosso vermiglio (16Da) gomma integra.

300

2.400

400

4.100 450

700 90

600 1.100

50 100

– 1.100

250 200

2.000ca. 475

250 100 150

2.000

13.850

800

800

250

ASTA GHIGLIONE 2012 / 93


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

1986

3.56

Pagina 94

1995

2002

2003

1998

2004

1999

2000

2008



1977



1978 1979 1980 1981 1982 1983

 Í  Í Í /

1984



1985



1986 1987 1988 1989 1990 1991

Í Í Í Í Í 

1992 1993

 Í

2009 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna) 1976

2001

1861, 10 c. bruno cioccolato scuro (14Ce) + 40 c. rosso vermiglio (16Da) su lettera da Pavia per Lione il 28/11/61. 1863, 40 c. rosa chiaro (16Ea) + 5 c. verde giallastro (13Da) su lettera da Marsala per Palermo, 24/3/63. Di pregio. (Cert. Sorani). 1863, 40 c. rosa vermiglio (16F) con margini molto grandi su lettera da Milano per Lione il 10/11/63. 1860, 80 c. ocra arancio (17b) ben marginato. (Cert. R. Diena). 1860, 80 c. ocra arancio (17b) su minimo frammento da Chiavari, 7/12/58. (A. Diena). 1859, 80 c. giallo ocra pallido (17A) annullato con bollo di “Cairo”. (A. Diena - Cert. R. Diena). 1859, 80 c. giallo ocra pallido (17A) a filo in basso. 1860 , Frontespizio di lettera spedita da Torino a Parigi l’11/5/60 , affrancata per lire 1,50 (triplo porto per la Francia) che reca i valori da 80 c. giallo ocra (17A) + 40 c. vermiglio mattone (16Ba) + 20 c. azzurro scuro (15B) + 10 c. bruno olivastro scuro (14Be). Il 10 c. è difettoso, gli altri valori sono perfetti. (Cert. Bottacchi). (Cat. Sassone per la busta 14.000,00) 1860 , 80 c. giallo ocra pallido (17A) coppia + 40 c. rosso (16C) su busta 4 porti da S. Jean de Maurienne per Aix en Provence, 8/6/60 . Rara ed in ottimo stato di conservazione. (Timbrino Calves - Cert. Sorani). -, 80 c. giallo arancio chiaro (17B) + 20 c. azzurro (15Ca) annullati “ASSICURATO” su minimo frammento. Qualità da esaminare. 1861, 80 c. giallo arancio (17C) annullato con bollo a doppio cerchio di Milano in rosso. 1861, 80 c. giallo arancio (17C). (Sorani). 1861, 80 c. giallo arancio scuro (17C). (Sorani). 1861, 80 c. giallo arancio scuro (17C). (Avi). 1861, 80 c. giallo arancio (17C) difettoso, con annullo azzurro di Alessandria d’Egitto (p.R2). 1862, 80 c. arancio carico (17D) su piccolo frammento con annullo rettangolare di arrivo di Macerata. Interessante e non comune. (Raybaudi, Gazzi, Colla. Cert. Sorani). 1862, 80 c. arancio carico (17D) su piccolo frammento da Genova, 20/2/63. Da esaminare. (Avi). 1862, 80 c. arancio carico (17D) coppia orizzontale annullata Genova, ancora aderente al frammento originario. Un esemplare con lievi difetti. (Em. Diena esteso).

partenza in € uro

2.280

300

– – 1.000 1.200

800 100 200 200 150 130

1.300

22.200 +

750

6.000

– 700 700 700 650 –

100 250 200 125 100 100

– 950

600 100

1.750

90

1983

2054

94 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.56

Pagina 95

1984

catalogo in €uro

(Regno di Sardegna) 1994 1995 1996

Í  

1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007

Í HH HH H H Í Í Í Í Í Í

2008



1862, 3 lire rame (18) coppia, perfetta in alto, + 20 c. + 80 c. (15Dc+17C) entrambi corti da un lato, su piccolo frammento da Genova, 12/4/62. Rarità. (Em. Diena esteso, Cert. A. Diena).

2009

H

1861, 3 lire rame vivo (18A). (Cert. R. Diena).

2010

Í

1863, 3 lire rame vivo (18A) con bollo di Livorno del 5/12/63. Molto raro l’uso del 3 lire nel dicembre ‘63. (Cert. Bottacchi “buono stato”).

2011

Í

2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 2021

1862, 80 c. giallo (17Da). (Bottacchi). 1862, 80 c. giallo (17Da) 3 esemplari su piccolo frammento da Torino, 3/6/63. Di pregio. (Cert. Raybaudi). 1862, 80 c. giallo (17Da) 2 esemplari + 20 c. indaco violaceo scuro (15Ea) su piccolo frammento da Livorno. 1859-62, 80 c. giallo ocra pallido (17A) e 80 c. arancio carico (17D). 1861, 3 lire rame (18) gomma integra. (Cert. Colla). 1861, 3 lire rame (18) gomma integra. Fresco esemplare. (Giulio Bolaffi). (Cert. Colla). 1861, 3 lire rame (18). Fresco esemplare. 1861, 3 lire rame scuro (18Aa) bellissimo esemplare. (A. Diena). 1861, 3 lire rame (18) annullato in azzurro. Bella qualità. (Sorani - Cert. A. Diena). 1861, 3 lire rame (18) margini stretti ma bianchi. 1861, 3 lire rame (18) annullato con bollo di Torino. Ben marginato. (Em. Diena - Cert. L. Raybaudi). 1861, 3 lire rame (18), riparato, annullo azzurro di Torino al recto. 1861, 3 lire rame vivo (18) qualità modesta. 1861, 3 lire rame (18) assottigliato, di discreto aspetto.

800 2.850 +

100 290

1.950 2.100 1.700 1.700 850 700 6.500 6.500 6.500 6.500 4.500

300 225 700 600 300 200 1.200 750 675 200 200 100

26.500 +

2.900

700

1861, 3 lire rame vivo (18A) annullato con timbro di Genova. Margini completi, piega diagonale, punto chiaro. (Em. Diena). H 1862, 5 c. verde scuro (13D) senza effigie (Cat. Bolaffi 10B). (Cert. Raybaudi). HH -, 20 c. azzurro senza effige. Piega, da esaminare. HH 1862, 2 valori (20 c. e 80 c.) senza effigie. HH -, 80 c. arancio carico senza effige (Bolaffi 14B) gomma integra. (Cert. Biondi). HH 1861, 80 c. giallo arancio senza effigie (Bolaffi 14B). (Cert. Avi).  -, 2 lettere con 20 c. della IV emissione e 2 frammenti, uno con 5 ed uno con 20 c., tutti con annulli di Milano di tipo Lombardo-Veneto. HH/(H) -, 4 lotti invenduti A. 75: 1979,1940,1965,1973. Vecchie basi 560,00. HH 1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20) gomma integra. (Cert. R. Diena). HH 1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20). HH 1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20) gomma integra.

partenza in € uro

230 1.500

6.500 – – – – –

250 200 75 250 250 200

– – 630 660 630

150 300 190 180 180

ASTA GHIGLIONE 2012 / 95


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2010

2029

3.56

Pagina 96

2031

2032

2036

2042

(Regno di Sardegna)

2043 catalogo in €uro

partenza in € uro

2022 2023 2024 2025 2026 2027

HH HH H  Í 

2028 2029 2030

 HH 

2031

HH

1861, 1 c. nero intenso (19e) gomma integra. (Cert. Sorani).

5.000

1.800

2032 2033 2034

H H HH

– 1.000

250 170

2035

H

1861, 1 c. grigio nero “senza cifra” (Sassone 19h; Bolaffi n.44B). (Cert. Raybaudi). 1861, Francobolli per stampati, 1 c. grigio nero con errore di cifra “2” in rilievo (19l).(Em. Diena - A. Diena). 1861, Francobolli per stampati, 1 c. grigio nero in coppia orizzontale con cifra “2” anziché “1” (19l). Fresca, piega orizzontale. (Cert. Sorani). 1861, Francobolli per stampati, 1 c. con cifre “2” (19l) coppia, 2 pieghe verticali. Da esaminare. (Em. Diena).

4.000 –

200 300

2036

HH

1861, 1 c. grigio nero con effige di V.E.II al posto della cifra (19s) gomma integra. Raro. (Cert. E. Diena).

2037 2038 2039

Í  

2040



2041



1861, Francobolli per stampati (20) blocco di quattro. 1861, 2 c. grigio nero (20) ben marginato su piccolo frammento. 1862, Francobolli per stampati, 2 c. grigio nero (20) in blocco di quattro su frammento di giornale del 18/4/62. Margini da grandi a completi. (A. Diena - Cert. Raybaudi). 1861, Francobolli per stampati 2 c. grigio verdastro (20b) striscia verticale di 3, uno a filo a sinistra, con annulli rossi di Torino/Periodici Franchi, su piccolo frammento di “Rivista Amministrativa”. 1862, 2 c. grigio chiaro (20 d) su circolare da Torino per Ortovero, 19/5/62, relativa ad una sottoscrizione promossa da Garibaldi. Lettera un po’ stanca.

2042

H

2043

H

2044

1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20) gomma integra. Molto freschi. (Vaccari). 1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20) gomma integra. 1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20). Da esaminare. 1861, Francobolli per stampati 2 valori cpl. (19/20) in quartine su 2 piccoli frammenti. Da esaminare. 1861, 1 c. grigio nero (19) con doppia effigie fortemente spostata in verticale. (Cert. B. S. Oliva). 1861, Francobolli per stampati, 1 c. grigio (19) 2 esemplari annullati con lineare nero TERRAFERMA. (E. Diena). -, 1 c. grigio nero (19) coppia su lettera da Palermo per Partinico, 23/5/63. 1861, 1 c. grigio verdastro (19b) gomma integra. (Chiavarello). 1861, 1 c. grigio verdastro (19b) su circolare da Pisa per città il 15/11/61, rispedita per Pietrasanta con aggiunta di un altro esemplare da 1 c. (19), il 16/11/61. (Sorani).

630 630 315 3.000 –

180 170 70 200 70

– – 1.400

200 60 500

200

2.500

2.400 200

400 40

2.400

400

50

350

35

1861, Francobolli per stampati 2 c. con errore di cifra “1” (20l). (E. Diena, Cert. R. Diena).

24.000

3.500

1861, Stampati 2 c. con cifra “1” (20l), qualche ingiallimento. Molto raro. (Cert. B. S. Oliva).

24.000

1.750

H/(H)

1861, Francobolli per stampati, 2 c. grigio con errore di cifra “1” (20 l) con gomma parziale perché aderente a parte di stampato. Raro. (Cert. R. Diena)

24.000

1.000

2045

HH

1861, 2 c. grigio nero con effige di V.E.II al posto della cifra (20s) gomma integra. Raro. (Cert. Colla).

2.500

2046

H

1861, Francobolli per stampati, 2 c. con effige di V.E. II al posto della cifra (20 s) e con l’effige capovolta. Rarità. (E. Diena. Cert. Colla).

1.000

REGNO DI SARDEGNA ANNULLAMENTI 2047 2048 2049 2050

Í   

2051 2052

 

2053



1861, ALAGNA (Lomell.a) (p.R.1) doppio cerchio azzurro in data 24/1/61. Piega diagonale. 1852, ALESSANDRIA rombi (p.5) su 20 c.(2b) 1860, ALESSANDRIA cerchio rosso (p.12) su 20 c. (15C) su piccolo frammento. (A. Diena). 1855, ALGHERO (p. 7) su 20 c. azzurro (8) su lettera per Torino, 29/9/55. Francobollo sfiorato a destra in un punto, lettera non fresca. (E. Diena - Raybaudi). 1860, ALICE SUPERIORE, doppio cerchio (p.12) su 20 c. (15Ba). (E. Diena). 1859, ALMESE doppio cerchio (p. 8) su 10 c. terra d’ombra (14) coppia orizzontale, a filo a sinistra in basso, su letterina per Susa, 12/3/59. (A. Diena. Gaggero. Raybaudi). 1856, ANDORA doppio cerchio (p.11) su 20 c. (15) piccolo frammento, 16/12/56. (E. Diena).

96 / ASTA GHIGLIONE 2012

3.000 1.375 1.200

100 150 150

1.100 1.270

200 200

7.150 1.415

700 175


65-128 k:65-128 k.qxd

2044

25/03/2002

2045

3.57

Pagina 97

2046

2053

2066

2073

2077 catalogo in €uro

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2054 2055

 

2056 2057

 

2058 2059 2060

  

2061



2062 2063

 

2064



2065 2066 2067

  

2068 2069

 

2070



2071



1861, BORGOFRANCO (LOMELL.A) (p.R2) su 20 c.(15B) lettera per Casale il 22/9/61. Margine superiore a filo. Annullamento rarissimo. (Cert. Bottacchi “buono stato”)

2072 2073 2074 2075 2076

Í Í   

1859, BORGORATTO (p.R3) su 20 c. cobalto scuro (15B) in qualità da esaminare. (E. Diena). 1854, BORGOTICINO doppio cerchio (p. 13) su 20 c. azzurro (5), annullo cpl. (Sorani). 1858, BOSCO (p.4) su 20 c. (15Ab) su lettera per Nizza Marittima, 15/7/58. (E. Diena). 1859-60, BOSCO (p.4) su 2 lettere affrancate con 20 c. (15A,15C). 1862, BOVES (p.6) su 20 c. (15Dc) su lettera per Corio, 13/1/62. Da esaminare.

2077

Í

1854, BRA’ (p. 8) su 20 c. azzurro (8) angolo di foglio. Molto bello. (Sorani).

1862, ARAMENGO (p.13) su 20 c. indaco (15E), lettera per Asti l’ 1/12/62. Raro. (Cert. E. Diena). 1859, ARAMENGO (p.13) su 20 c. azzurro scuro (15B) su lettera per Torino l’11/12/59. Raro. (E. Diena - Cert. Bottacchi). 1861, AZEGLIO su (p. 9) su 20 c. (15Db), frammento del 3/10/61. (E. Diena). 1858, BAGNASCO, doppio cerchio (p.7) su 20 c. (15Aa) su lettera da Battifollo per Torino, 1/3/58. Margini da esaminare. (E. Diena). 1861, BALDICHIERI (p. 6) su 20 c. (15C) su lettera per Torino, 21/4/61. Da esaminare. (E. Diena). 1859, BARBANIA (p.9) su 20 c. (15B), lettera per Pavia il 17/12/59. (E. Diena). 1862, BARGE doppio cerchio azzurro (p.R1) su 2 c. grigio nero su circolare a stampa da Barge per Torino il 13/3/62. E’ una delle tre lettere conosciute annullate con il bollo in azzurro verdastro. (Cert. E. Diena). 1860 , BASALUZZO (p.R1) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) su lettera diretta ad Alessandria l’8/4/60. Annullamento raro, lettera di colore verde, lieve piega orizzontale. (Cert. Bottacchi). 1860, BASSIGNANA (p.6) su 20 c. (15B) su lettera per Alessandria, 27/1/60. (E. Diena). 1857, BELGIRATE, doppio cerchio (p.9) su 20 c. (15) su lettera per Pallanza, 22/3/57. Francobollo da esaminare per una macchia, forse di ceralacca. (E. Diena). 1859, BENE (p.5) su 20 c. (15A), esemplare sfiorato a sinistra in alto, su lettera per Pinerolo, 19/8/59. Da esaminare. (A. Diena). 1858, BENE (p.5) su 20 c. (15A) su lettera per Torino, 30/1/58. (G. Oliva). 1855, BITTI (p.11) su 20 c. (8d) su piccolo frammento, 20/1/55. (G. Bolaffi). 1854, BOLOTONA (p.13) su 20 c. (8) su ampio frammento, 7/9/54. Francobollo con ampi margini, toccato in un punto. -, BONNEVILLE (p.7) su 20 c. (8) su lettera per Viuz. Da esaminare. (E. Diena). 1860 , BORGOFRANCO (IVREA) (p.13) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) su lettera diretta a Gressoney l’11/8/60. (G. Bolaffi - Cert. Bottacchi). 1861, BORGOFRANCO (IVREA) (p.13) su 20 c.(15Dc) su lettera per Torino il 21/4/61. Francobollo interessato da una piega verticale.

partenza in € uro

7.700

400

7.680 360

900 75

– 475 1.430

50 80 170

13.500

900

13.500 405

900 50

1.800

200

475 475 1.225

50 50 300

2.200 –

650 100

7.650

900

7.590

500

20.180

1.700

– – 310 – 415

250 400 50 60 50

2063

200

2061

ASTA GHIGLIONE 2012 / 97


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2078

3.57

2086

Pagina 98

2088

2129

catalogo in €uro

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2078



2079



2080 2081

 

2082



2083 2084 2085 2086 2087 2088 2089

      

2090 2091

 

2092 2093

 

2094 2095

Í 

1853, BREGLIO doppio cerchio (p. 11) su 20 c. azzurro (5) su piccolo frammento. Foro di spillo nella rosetta dell’annullo. (Cert. Avi). 1858, BURONZO (p.12) su 20 cent. azzurro oltremare scuro (15Aa) su lettera per Torino il 29/1/58. (A. Diena - Cert. E. Diena). 1861, CANDIA CANAVESE (p.R1) su 20 c.(15Dc) su piccolo frammento. Raro. (Cert. E. Diena). 1863, CAPRIATA (p. 9) su 5 c. + 10 c. (13D + 14 Dg) su lettera per Pontedecimo, 24/5/63. Annullo molto oleoso. (E. Diena). 1863, CARAGLIO (p. 5) su 5 c. + 10 c. (13D+14Dg), il 5 c. a filo in alto, su lettera per Genova, 9/2/63. (A. Diena). 1810, CARIGNANO (p.10) su 20 c. (15C) su frammento. 1861, CASALBORGONE (p. 8) su 20 c. (15Db) su minimo frammento. (E. Diena). 1851, CASALE, doppio cerchio + rombi (p. 6) su 20 c. (2) difettoso, lettera per Torino, 1/12/51. 1862, CASALGRASSO (p.13) su 20 c. (15D) su piccolo frammento, 20/1/62. (E. Diena). 1858, CASALGRASSO (p.13) su 20 c.(15Ac) lettera per Chieri il 3/5/58. (Cert. Raybaudi - Cert. Bottacchi). 1861, CASALNOCETTO (p.12) su 20 c.(15C). Bella qualità. (E. Diena). 1857, CASATISMA (p.4) su lettera affrancata con 5 c. verde smeraldo (13f) + 20 c. cobalto chiaro (15a) diretta a Milano il 18/6/57. Margini grandi in entrambi i valori, qualità da esaminare. 1860, CASATISMA (p. 4) su 20 c. (15C) su lettera per Milano, 18/10/60. 1859, CASELLE (p.8) non ben leggibile su 20 c. (15Ac) a filo in basso su lettera per Rivarolo Canavese, 1/9/59. 1858, CASTEGGIO (p.2) su 20 c. (15Ab) lettera per Sommo, 28/1/58. (E. Diena). 1855, CASTELLETTO D’ORBA doppio cerchio rosso (p.13) su 20 c. azzurro verdastro (8d) il 17/5/1855. Raro.(Cert. E. Diena - Cert. Bottacchi). 1854, CASTELLETTO D’ORBA, doppio cerchio rosso (p. 13) su 20 c. azzurro (8). Raro. (Cert. A. Diena). 1854, CASTELNUOVO-SCRIVIA (p.5) su 5 c. verde (4) molto nitido su piccolo frammento il 3/4/54. (Cert. Bottacchi).

2069

2071

2087

98 / ASTA GHIGLIONE 2012

2144

2097

partenza in € uro

1.100

200

5.000 3.000

400 300

200

– 535 315 1.500 1.850 7.740 1.200

75 50 50 125 250 1.000 250

4.150 250

200 50

1.140 235

100 40

2.400 2.200

200 150

2.445

250


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.57

Pagina 99

2102

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2096



2105

1855, CASTELNUOVO-SCRIVIA (p.4) molto nitido su 20 c. azzurro verdastro (8d) su lettera per Casale il 15/8/55. (Cert. Bottacchi).

2097



1857, CAVA doppio cerchio (p. 9) su 5 c. verde mirto scuro (13Ab) striscia verticale di 4, su lettera per Bassignana, 25/11/57. Rarità, il primo valore della striscia appena a filo a sinistra.

2098 2099

 

2100 2101

 

1859, CAVALLERMAGGIORE (p. 6) su 20 c. (15Bb) su lettera per Chieri, 25/11/59. (E. Diena. Gaggero). 1858, CAVOUR, doppio cerchio (p.7) su 20 c. (15Ba) su lettera per Torino, 25/10 /58. Da esaminare. (E. Diena). 1862, CAVOUR (p. 7) su 20 c. (15E) su lettera per Moncalieri, 19/6/62. (E. Diena). 1863, CELLE, (p.9) su 40 c. rosa vermiglio (16F) su piccola busta con testo all’interno per Tolone l’ 8/11/63. (Sorani - E. Diena).

2102



1860, CERCENASCO (p.R3) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) su lettera per Savigliano il 23/7/60. Annullo rarissimo di grande interesse. (Cert. E. Diena).

2103 2104

Í 

1862, CERRINA (p.13) doppio cerchio su 20 c. azzurro oltremare (15Dc). Rarissimo. (Cert. E. Diena). 1860, CERRINA (p.13) su 20 c. azzurro (15Ca) francobollo applicato su lettera precedentemente piegata. Lettera per Torino il 17/1/61. Molto raro. (E. Diena).

2105



1861, CERRINA (p.R2) su 20 c. azzurro grigio (15Cc) su lettera per Montiglio il 15/6/61. annullo ben leggibile ed insieme fresco, il margine destro del francobollo appena toccato. Rarissimo. (Cert. Sorani - Cert. Bottacchi).

2106 2107

 

2108 2109

 /

1860, CESANNE (p. 6) su 20 c. (15C) su frammento. 1852, CHIAVARI doppio cerchio + rombi (p.5) su 20 c. (2) ben marginato su lettera per Priero, 22/7/52. (G. Oliva). 1855, CHIVASSO (p. 6) su 20 c. azzurro (8) bordo a sinistra su lettera per Locana, 28/3/55. (E. Diena). -, CIRIE’ doppio cerchio (p.4) su 20 c. (15Db) su lettera diretta a Viu’ per Lemje, 7/4/62. Il bollo di Ciriè è tendente all’azzurrastro (in azzurro p. R1), quello di Viu’ in arrivo è azzurro. Nel lotto anche 3 frammentini: (13Ad-15Ab-15D) anche quest’ultimo con annullo tendente all’azzurro.

2110



1862, CIRIE’ doppio cerchio azzurro (p.R1) su 20 c. cobalto (15De) lettera per Torino il 16/3/62. Rarissimo. (Cert. E. Diena).

2111 2112

Í/ /

2113 2114 2115

  

-, CONDOVE (p. 7) lotto di 5 esemplari da 20 c. (tirature ‘58/’61) di cui 3 su frammento. 1861-62, CONDOVE (p.7) su 20 c. lotto composto da una lettera con francobollo difettoso del 1862 + 2 frammenti del 1861. 1861, CORIO doppio cerchio azzurro (15 Db) su lettera per Torino, 1/9/61. Da esaminare. 1855, CUGLIERI (p.9) su 20 c. (8d) su piccolo frammento, 11/6/55. (G. Bolaffi). -, DA SICILIA lineare rosso (p. 10) su 5 c. + 40 c. (13C+16C) su piccolo frammento. Da esaminare.

1.450 40.000ca.

200 3.000

505

100

730 760

100 125

1.460

200

75.000

5.000

1.880

100

7.650

350

20.750

1.750

140

25

1.500 1.225

250 250

– 22.500

200 2.250

1.000 +

100

– – 800 –

50 50 200 150

2110

2118

ASTA GHIGLIONE 2012 / 99


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 100

2119

2121

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2116



2117



2118



2119



2120



2121



1861, FELETTO (p.R2) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) lettera per Torino il 27/3/61. Francobollo con tre margini grandi, leggermente intaccato a destra. Grande rarità. (G. Bolaffi - Cert. Bottacchi).

2122



2123



2124



2125 2126

 

2127



2128



2129 2130 2131

Í  

2132



2133



2134 2135

 

1862, FELIZZANO doppio cerchio azzurro (p.R1) su 20 c. azzurro oltremare (15Dc) in data 21/1/62. Molto raro. (Cert. E. Diena). 1861, FENESTRELLE (p.4) su 20 c. (15C) su lettera per Genova, 19/2/61. Freschezza da esaminare. (E. Diena). 1859, FRASCAROLO (p.12) su 20 c. cobalto oltremare (15Ba) lettera per Vercelli il 20 /8/59. (Fiecchi - Cert. Bottacchi). 1862, GAMBOLO’, doppio cerchio (p7) su 20 c. (15D) su lettera per Torino, 6/1/62. (E. Diena). 1860 , GARBAGNA, doppio cerchio (p. 12) poco leggibile su 20 c. (15C) a filo in basso e con piega preesistente all’applicazione, su lettera per Tortona, 17/11/60. (Cert. E. Diena). 1858, GENOVA doppio cerchio + ASSICURATO (p. 12) su 20 c. + 40 c. (15A+16A) bustina per Chiavari, 13/12/58. Il 40 c. annullato con il doppio cerchio, il 20 con il lineare “ASSICURATO”. Da esaminare, di pregio. 1854, GHILARZA (p.9) su 20 c. (8d) bordo a destra, su piccolo frammento, 30 /12/54. Molto bello. (G. Bolaffi). 1853, GIAVENO (p. 6) su 30 c. (5) bordo in basso. Grinza verticale. (A. Diena). 1857, GIAVENO (p. 2) su 20 c. (15) a filo a sinistra su lettera da Mollar dei Franchi per Torino, 15/1/57. 1862, GOZZANO (p. 8) su 20 c. (15D) su lettera per Novara, 10/3/62. Francobollo sfiorato in un punto in alto. (E. Diena). 1857, GROPELLO (p.13) su 20 c. celeste (15f) lettera per Genova il 2/3/57. Grinza nella lettera precedente all’applicazione. Raro. (Cert. E. Diena). 1862, GRUGLIASCO (p.11) su 40 c. rosso vermiglio (16Da) lettera per la Francia, parzialmente incompleta al retro, diretta a Chambery l’8/9/62. (G. Colla - Cert. Bottacchi). 1854, IGLESIAS (p.8) su 20 c. (5) piccolo frammento. (G. Bolaffi). 1861, INVORIO INFER.E (p. 11) su 20 c. (15Ca) corto in basso su lettera per Novara, 9/2/61.

1862, DOMUS NOVAS (p.13) su 20 c. celeste (15Da) piega d’archivio, su lettera per Cagliari, 1/6/62. Insieme da esaminare. (Vignati). 1855, DRONERO ( p.11) su 20 c. azzurro II emissione (5) impronta nitida su esemplare ben marginato, su gran parte di lettera per Pinerolo il 15/1/55. 1959, FAVERGES doppio cerchio (p.6) su 10 c. bruno grigiastro + 40 c. rosso scarlatto (14A+16A) su letterina per Vabreas, 20/12/59. Molto bella. (A. Diena, Gaggero,Bottacchi). 1857, FAVRIA lineare corsivo (p.13) su 20 c. indaco scuro (15Ac) su lettera per Torino il 18/12/57. Rarità. (Colla - Cert. Bottacchi). 1861, FAVRIA lineare inclinato (p.13) su 20 c. azzurro (15Ca) su lettera per Palermo l’ 8/9/61. (A. Diena, Sorani).

2133

100 / ASTA GHIGLIONE 2012

2152

7.590

300

4.000

400

2.125

475

7.740

1.100

7.650

700

20.150

1.800

3.035

200

250

40

4.900 640

500 100

4.900

200

150

800 – 575

250 150 75

990

100

8.475

700

3.180 575 3.150

400 200 150


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 101

2163

2156

(Regno di Sardegna Annullamenti 2136 2137

Í 

2138 2139

 

2140 2141 2142 2143 2144 2145 2146 2147 2148

     Í   

2149

/

2150 2151

 

2152



2153



2154



2155



2156



2157 2158 2159

  /

2160 2161 2162 2163

Í   

2164 2165 2166

  

2167 2168

 

1855, ISILI (p.11) su 20 c. (8b), 14/5/55. (G. Bolaffi). 1859, ISOLA D’ASTI (p.13) su 20 c. indaco oltremare (15Bb) lettera per Torino il 28/9/59. Esemplare utilizzato in frode postale perché reca tracce di un precedente utilizzo. Particolarmente interessante il riutilizzo con un annullamento raro. (Cert. Bottacchi). 1860, ISOLA DEL CANTONE (p. 9) su 20 c. (15Ba) su piccolo frammento. Da esaminare. (E. Diena). 1853, IVREA rombi (p.5) su 20 c. azzurro scuro (2b) lettera per Torino il 5/7/53. Indirizzo parzialmente restaurato. (E. Diena). 1857, LA CHIUSA (p. 5) su 20 c. celeste (15f) su lettera per Torino, 5/6/57. (E. Diena. Gaggero). 1859, LAIGUEGLIA (p.5) su 20 c. azzurro grigiastro (15A) su lettera per Genova il 22/1/59. 1860, LANZO (p. 7) su 20 c. (15Ca) su lettera per Ivrea, 7/11/60. (E. Diena). 1857, LA PIETRA doppio cerchio (p.6) su 20 c. (15) a filo a sinistra, su lettera per Genova, 18/1/57. 1860, LAVRIANO doppio cerchio + tratti a penna (p. R1) su 20 c. (15Ba). (E. Diena). 1860, LES ECHELLES, doppio cerchio su Francia (p.9) su coppia del 10 c. Napoleone. Interessante. -, LIMONE (p. 6) su 20 c. (15Ac) su lettera per Borgo S. Dalmazzo, 1/5. Qualità da esaminare. 1857, LOANO (p.5) su 20 c. cobalto chiaro (15a) lettera per Genova il 27/1/57. 1859, LOGGIA (p.11) su coppia da 10 c. terra d’ombra giallognolo (14b) su lettera diretta a Morra il 12/6/59. (Cert. E. Diena - Cert. Bottacchi). 1859, LUMELLO doppio cerchio rosso (p.13) su 20 c.(15B) su frontespizio di lettera per Torino il 28/2/59. Un margine a filo. Annullo molto raro. (Bottacchi). 1860, MACELLO (p.R1) annullatore su 20 c. azzurro (15Ca) su frammento. Rarità. (Cert. E. Diena). 1853, MACOMER (p.7) su 20 c azzurro (5) annullo del 26/11/53. Splendido esemplare per margini e freschezza. 1860 , M. DEL PILONE-TORINO (p.R1) su 20 c. azzurro scurissimo, appena corto al margine destro, su lettera per Foglizzo il 15/7/60. Annullo rarissimo. 1861, MAGGIORA (p.7) doppio cerchio azzurro bene impresso su 20 c. (15D) lettera con bollo d’arrivo ma non completa al retro diretta a Pavia. Grinza originale di applicazione al recto. (E. Diena). 1858, MATHI (p.13) annullatore su 10 c. terra d’ombra (14) + 10 c. terra d’ombra chiaro (14a) su lettera per Chivasso il 7/9/58. Raro annullo e valori gemelli. (A. Diena - Cert. E. Diena). 1861, MATHI (p.13) su 20 c.(15Db) lettera per Torino il 14/5/61. (Cert. E. Diena). 1860 , MENTONE, doppio cerchio (p.9) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) difettoso + 40 c. carminio lillaceo (16Cb) su bustina per Ramsgate (G.B.), il 21/4/60. Unica, nella tariffa da 60 c., in partenza da Mentone. (Timbrino Bolaffi, A. Diena, Cert. Bottacchi). 1862, MEZZANABIGLI (p.13) su 20 c.(15Da) lettera per Luvino il 19/7/62. 1854, MILLESIMO (p.11) su 20 c. (8) su frammento, 13/12/54. 1861, MILLESIMO doppio cerchio (p.6) su 20 c.(15D) lettera per Mondovì del 20 /12/61 + frammento con stesso annullo su 10 centesimi. 1855, MOLLARE (p.11) su 20 c. azzurro (8) con margini molto grandi. (G. Bolaffi). 1862, MOMBELLO (p.9) su 20 c.(15E) lettera per Casale il 18/3/62. (E. Diena). 1855, MOMBERCELLI (p. 7) su 20 c. (8) su lettera per Asti, 9/3/55. (E. Diena. Gaggero). 1854, MONCALVO azzurro (p.R1) su 20 c. azzurro della II emissione (5) su lettera con a lato il doppio cerchio nero di Montiglio. Lettera diretta a Genova il 9/8/54, annullo azzurro di Moncalvo apposto anche al retro. Margine inferiore del francobollo da esaminare. Probabilmente unico sulla seconda emissione. (A. Diena - E. Diena - L. Raybaudi - Cert.Colla). 1861, MONTALTO DI VOGH.A (p. 7) su 20 c. (15Cb) su lettera per Voghera, 16/3/61. (E. Diena). 1858, MONTANARO (p.7) su 20 c. azzurro grigiastro (15A), lettera per S.Damiano d’Asti. (E. Diena). 1861, MONTIGLIO (p.7) su 20 c.(15Bb) leggermente difettoso ma fresco e con annullo nitido, lettera per Casale il 18/12/61. 1862, MONTIGLIO doppio cerchio (p.7) su 20 c. celeste (15Da) su lettera per Casale, 10/5/62. 1854, MORTARA, doppio cerchio (p.9) su 20 c. azzurro (5) a filo in basso su lettera per Casale, 7/7/54. Lettera non fresca, da esaminare. (A. Diena - L. Gazzi).

250

7.680 400

750 50

1.500 1.150 475 700 – 3.000 – – 725

200 125 80 100 75 350 100 50 150

9.250

800

7.680 3.060

500 100

485 +

125

13.500

1.100

640

60

11.900 7.500

900 750

2.500

7.500 1.100

750 250

250 1.050 1.460 1.450

50 150 250 250

14.500 700 850

1.250 150 100

730 640

50 100

2.250

100

ASTA GHIGLIONE 2012 / 101


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 102

2182

2170

(Regno di Sardegna Annullamenti 2169

Í

1859, MURELLO (p. 8) su 20 c. (15Ac) ben marginato. (E. Diena).

2170



1853, NOVARA cerchio semplice ore (p.R2) su 20 c. celeste scuro (2h) della prima emissione su lettera per Torino l’8/11/53. Il francobollo che presenta lieve piega verticale non venne considerato valido e la lettera fu tassata per 20 centesimi. Probabilmente pezzo unico. (E. Diena - Cert.Sorani).

2171 2172 2173 2174 2175 2176 2177 2178

Í  Í  Í Í  /

2179



2180 2181

 

2182

50

28.250

2.250

435 610 – 640 – – 805

60 150 180 100 300 100 125

300

1854, OCCIMIANO (p.7) su 20 c. azzurro (5) molto ben marginato. 1855, ORISTANO (p.7) su 20 c. (8d) su piccolo frammento, 13/2/55. (G. Bolaffi). 1855, OROSEI (p.8) su 20 c. (8d), 9/2/55. (A. Diena, G. Bolaffi). 1862, ORTA (p. 7) su 20 c. (15D) su lettera per Novara, 17/9/62. (E. Diena). 1857, OSILO (p.R1) su 5 c. (13Ab). Da esaminare. 1857, OSIERI doppio cerchio azzurro (p.12) su 20 c. (15g), da esaminare. 1863, OTTONE (p. 7) su 5 c. + 10 c. (13Db+14De) su lettera per Genova, 7/4/63. 1862, OTTONE (p.R2) doppio cerchio rosso su 20 c.(15E) ben marginato su frontespizio completo di lettera con un lembo ripiegato. Rarità. (E. Diena) (Cat. 4500/20000). 1861, OZIERI (p.7) su 20 c. azzurro (15Ca) corto in alto su lettera per Cagliari, 10/1/61. Insieme da esaminare. 1863, OVIGLIO (p. 9) su 5 c. + 10 c. (13E+ 14Dd) su lettera per Genova, 2/5/63. 1856, PAMPARATO (p. 8) su 20 c. (15) ben marginato su lettera per Torino 18/6/56. (A. Diena. Gaggero).

700 – 1.450

50 180 250



1859, PAVONE doppio cerchio azzurro (p.R1) su 20 c.(15B) lettera per Torino il 18/9/59. Rarità. (L. Raybaudi - Bottacchi).

13.680

1.500

2183



1860, PEGLI (p.8) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) lettera per Torino il 28/2/60.

1.050

150

2184



1854, PEROSA (p.13) su 40 c. rosa (6a) della seconda emissione su lettera diretta a Ginevra il 5/11/54. Rarità. (Cert. A. Diena - Cert. Bottacchi).

18.500

2.000

2185 2186 2187

 Í 

640 –

100 35

2188 2189

 

1861, PETTINENGO (p.7) su 20 c. (15D) su bustina per Biella, 2/4/61. (E. Diena). -, PIANEZZA (p. 9) su 2 esemplari: (13Db, 15C). 1862, PIEVE DEL CAIRO doppio cerchio azzurro (p. 8) su 20 c. (15Db) su bustina per Frassineto Po, 20/2/62. 1856, PINO TORINESE (p.12) su 20 c. (15f) su minimo frammento. (G. Bolaffi). 1863, POIRINO (p.8) su 5 c. verde giallo (13Ad) isolato su lettera diretta a Pralormo il primo maggio ‘63. Ottima qualità. (Cert. Sorani - Cert. Bottacchi).

990 1.575

150 400

2.400

300

2184

102 / ASTA GHIGLIONE 2012

2192


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 103

2194

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2190



2191

Í

2192

2198

1858, POLONGHERA lineare inclinato (p.13) su 40 c. rosso scarlatto (16A) su lettera diretta a Loggio il 3/6/58. Da esaminare. (Em. Diena - Colla - Vaccari - Cert. Bottacchi). 1857, PONTEDASSIO (p.10) su 5 c. verde mirto scuro (13Ab).

8.100 –



1859, REIGNIER doppio cerchio (p.10) su 10 c. terra d’ombra giallognolo (14b) coppia su lettera per Anneyj, 9/4/59. (Cert. Bottacchi).

6.000 +

1.500

2193



1855, RIVALTA (p.12) su 20 c. cobalto latteo vivace (15d) su lettera per Torino nel novembre del ‘55. Grande freschezza, e grande rarità per l’uso nel novembre. (A. Diena - Colla - Cert. Bottacchi).

12.400 +

1.250

2194



1862, ROBASSOMERO (p.R2) su 20 c. indaco (15E) su lettera diretta a Parma l’8/3/62. A lato doppio cerchio di “Veneria Reale”. Annullo rarissimo. (A. Diena - Colla - Cert. E. Diena)

20.200

2.300

2195 2196

Í 

1.525

200

2197

Í

1857, ROBBIO (p. 7) su 20 c. (15f) lettera per Pallanza, 12/7/57. (E. Diena). 1862, ROBELLA (p.13) su due esemplari da 10 c. bruno bistro (14Co) su lettera diretta ad Asti il 21/8/62. Da esaminare. (Cert. E. Diena). 1861, ROBILANTE (p.R2) su 40 c. rosso carminio (16D). (Cert. E. Diena).

8.100 4.500

800 250

2198



1861, ROBILANTE (p.R2) su 40 c. rosso vermiglio (16D) su lettera diretta in Francia il 29/5/61. Annullo rarissimo, restauro nell’indirizzo della lettera. (Cert. E. Diena - Vaccari).

20.180

2.250

2199



2200 2201 2202

Í  

7.650 – 2.000

750 100 200

1.450

200

2203



2204 2205 2206

 Í 

1861, ROCCA DE’ BALDI (p.13) su 20 c. azzurro scurissimo (15C) lettera per Torino il 3/6/61. Bollo di “La Trinità” a lato. Rarità. (A. Diena). 1855, ROCCASTERONE (p.R2) su 20 c. (8), 18/3/55. Leggermente difettoso. 1860, ROCCAVERANO (p. 10) su 20 c. (15C) a filo in alto, lettera per Acqui, 9/7/60. 1856, ROCCHETTA - LIGURE (p. 8) non ben leggibile su 20 c. (15) su lettera per Tortona, novembre ‘56. (A. Diena). 1859, ROMAGNANO (p. 8) su 20 c. (15Aa) su bustina per Torino, 26/7/59. Francobollo sfiorato in un punto. (E. Diena). 1859, RUMILLY (p. 6) su 20 c. (15B) su lettera per Chambery, 16/12/59. (Cert. Sorani). 1860, SAGLIANO (p. 10) su 20 c. (15C), grinza orizzontale. 1862, SAGLIANO (p. 10) su 20 c. (15Db) difettoso a sinistra su bustina per Vercelli, 16/7/62.

1.000 505 – –

100 200 50 50

2207



1862, SALE lineare (p.12) su 20 c. cobalto grigiastro (15Dd) su lettera per Tortona, maggio ‘62. Insieme di pregio. (Cert. Colla).

8.250

1.500

2208



2209 2210 2211 2212 2213 2214

     

– 2.400 2.030 1.140 535 385

50 250 175 100 100 50

2215 2216 2217

Í  

– 550 500

250 60 50

1.875

175

2218



1861, SALE (p. 5) su 20 c. (15D) su bustina per Casale, 18/8/61. Da esaminare per una grinza orizzontale. (E. Diena). 1857, SALUGGIA (p. 10) su 20 c. (15) sfiorato in alto, lettera per Vercelli, 19/5/57. (A. Diena. Gaggero). 1860, SALUGGIA (p. 10) su 20 c. (15Bb) su frontespizio di lettera per Torino, 12/4/60. (E. Diena. Gaggero). 1857, SAMPEYRE (p. 8) su 20 c. (15Aa) a filo a destra su lettera per Dronero, 2/9/57. (A. Diena). 1858, S. DAMIANO DI CUNEO (p.6) su 20 c. indaco (15Ab) lettera per Torino il 2/1/58. 1862, SANFRONT (p.9) su 20 c. (15C) su piccolo frammento. (E. Diena). 1860, S. GIOANNI-LUSERNA (p. 8) su 10 c. + 40 c. (14Ae+16C) entrambi con leggeri difetti, su bustina per Calais, 5/6/60. 1858, S. GIULIANO-ALESSANDRIA (p. 10) su 20 c. (15Ac). (E. Diena). 1862, S. GIULIANO-ALESSANDRIA (p. 10) su 20 c. (15Dc) a filo a destra, 20/3/62. (E. Diena). 1857, S.MARTINO SICCOM.O (p. 8) su 20 c. (15f) a filo a sinistra su lettera per Mortara, aprile ‘57. (E. Diena). 1858, S. MARTINO SICCOM.O (p. 8) su 20 c. (15Aa) con grandi margini e molto fresco su lettera per Voghera, 15/4/58. (Chiavarello. Raybaudi).

1.140

300

900 500

ASTA GHIGLIONE 2012 / 103


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 104

2252

2269

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2219



1863, S. MAURO (p.R1) su 5 c.(13Ea) + 10 c.(14E) su lettera per Nuri il primo luglio ‘63. Bella qualità e bella combinazione. Annullo rarissimo. (Cert. E. Diena).

2220



2221



2222 2223

 

2224 2225 2226

Í  

2227



2228 2229 2230 2231 2232

  Í/  

2233 2234

 

2235

Í

2236 2237 2238 2239 2240 2241

     

2242 2243 2244

Í  

2245



2246 2247 2248 2249 2250 2251 2252 2253 2254

     Í  Í 

1862, S. MORIZIO (p. 7) su 10 c. (14Dg) 2 esemplari, uno con margine a filo, su piccolo frammento. (E. Diena). 1853, S. PIERRE D’ALBIGNY (p.8) su 20 c. (5) lettera per Chambery il 10 /11/53. Molto fresco, margine destro a filo. (A. Diena). 1861, S. SALVATORE (p.7) su 20 c.(15C) per Pomaro il 26/3/61. 1860 , S. SEBASTIANO doppio cerchio (p.12) poco leggibile su 20 c. (15Bb) a filo a destra su lettera per Genova, non cpl. al retro, 22/01/60. (E. Diena). 1854, S. SECONDO (p.12) su 20 c. (8b), 13/10/54. 1857, S.AMBROGIO (p.7) su 20 c.(15Ab) lettera per Torino del 26/11/57. 1852, S. STEFANO BELBO, rombi (p.11) su 10 c. nero (1) su piccolo frammento con doppio cerchio a lato settembre ‘52. Qualità modesta. 1856, S. STEFANO D’AVETO (p.12) su 20 c. celeste (15f) lettera per Genova il primo giugno ‘56. Ottima qualità. (G. Bolaffi 1916 al retro). 1861, SARDARA corsivo (p.R1) su 2 c (20c) toccato in basso. Di pregio. 1854, SAVIGLIANO (p.6) su 20 c. (5) angolo di foglio su lettera per Alassio, 30/8/54. 1860-63, SESTRI PONENTE (p.6) su due esemplari da 20 c. e su tre esemplari da 40 c. di bella qualità. 1858, SETTIMO TORINESE (p.13) su 20 c. indaco (15Ab). (E. Diena). 1857, SETTIMO TORINESE (p.13) su 20 c. cobalto (15) su lettera per Torino il 19/4/57. Traccia di piega in alto, annullamento raro. (Cert. Bottacchi). 1862, SILVANO (p.8) su 20 c. (15E) su piccolo frammento, 28/8/62. 1856, SOLERO doppio cerchio (p.8) su 20 c. cobalto (15) a filo a destra su lettera per Torino, 21/4/56. (A. Diena). -, SORI (p.11) su 5 valori IV emissione dal 5 c. all’ 80 c. (13Ea, 14D, 15A, 16C, 17B). Insieme raro e difficilmente ripetibile. Da esaminare. 1862, SPINETTA (p12) su 20 c.(15D) lettera per Voghera il 7/8/62. Di pregio. (Cert. Bottacchi). 1860, STAZIONE DI ALESSANDRIA (p. 5) su 20 c. (15Ca) su lettera diretta a Orta per Vacciago, 23/7/60. 1861, STAZIONE DI ALESSANDRIA (p.5) su 20 c.15Db) su lettera per Genova il 27/6/61. 1857, SUSA (p.1) su 20 c. cobalto (15) lettera per Torino il 2/4/57. 1855, TEMPIO (p.9) su 20 c. (8b) su piccolo frammento, 5/1/55. 1858, TERRAFERMA lineare (p.13) annullatore di 20 c. indaco (15Ab) corto in basso, su piccolo frammento, impronta completa. 1863, TIESI (p.12) su 5 c. + 10 c. (13Ea+14Df) riuniti da linguella. (Giulio Bolaffi). 1863, TORRALBA (p.11) su 10 c. (14Dg) su piccolo frammento. (G. Bolaffi). 1856, TORRE LUSERNA (p.7) su 20 c. cobalto (15) con tre margini molto grandi, lettera per Torino il 3/3/56. 1858, TORRE LUSERNA (p.7) su 20 c. indaco (15Ab) a filo a destra su lettera per Saluzzo l’8/3/58. (A. Diena). 1859, TORRE LUSERNA (p.7) su 20 c. cobalto oltremare (15Ba) lettera per Saluzzo il 12/7/59. 1852, TORTONA (p.7) su 20 c. azzurro (2) lettera per Genova il 21/6/52. 1863, TRANA (p. 9) su 10 c. (14Dg) sfiorato in basso, ampio frammento, 8/2/63. 1856, TRINO (p.5) su 20 c. (15) su frontespizio di lettera per Roma, 5/12/56. (A. Diena). 1861, UFF. AMB. LINEA DI GENOVA (1) (p.8) su 20 c.(15D) lettera per Savona il 13/5/61. 1854, URAS (p.R2) su 20 c. (8) difettoso, di buon aspetto. 1853, VALENZA (p.8) su 20 c. azzurro vivo (2d) su lettera per Casale il 3/4/53. (A. Diena). 1859, VALGRANA (p. 12) su 10 c. (14Ae). Esemplare da esaminare per uno strappo a sinistra. 1862, VALLE (p. 9) su 20 c. (15E) su piccolo frammento. (E. Diena).

104 / ASTA GHIGLIONE 2012

13.500

1.500

225

40

1.800 700

300 100

– – 760

100 250 100

5.500

150

5.725 3.725 1.325 650 1.935

500 300 200 60 100

8.050 310

650 30

1.450

150

– 4.840 325 265 560 675

250 500 50 50 75 200

1.850 – 800

100 200 150

1.100

100

760 730 1.750 – 725 990 – 2.250 2.300 395

130 75 200 50 50 150 250 300 75 60


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 105

catalogo in €uro

(Regno di Sardegna Annullamenti) 2255



2256 2257 2258

 Í 

2259 2260

 

2261



2262 2263 2264 2265

Í   

2266 2267 2268 2269

   

2270 2271

 

2272 2273 2274 2275

   

1859, VALPERGA (p.9) su 20 c. cobalto oltremare (15Ba) su lettera per Torino con doppio cerchio di Cuorgnè in transito il 2/11/59. (A. Diena). 1859, VARALLO (p.4) su 20 c. (15Ba) su lettera per Torino, 11/1/59. Da esaminare. 1855, VARAZZE (p.8) su 20 c. (5), annullo cpl. 1859, VARIGNANO (p. 8) su 10 c. (14A) due esemplari di cui uno difettoso, su bustina per Genova, 12/12/59. 1854, VENASCA (p.11) su 20 c. (8) con ottimi margini, su frammento. (G. Bolaffi). 1860, VENERIA R.e (p.6) su coppia da 10 c. bruno olivastro scuro (14Bd), lettera per Collegno il 13/4/60. (E. Diena). 1857, VENERIA REALE (p.6) su 20 c. cobalto verdastro (15e) il 24/4/57 su lettera per Rivoli. A lato il doppio cerchio di Fiano in data 23/4/57. (A. Diena - Cert. E. Diena). 1861, VESIME (p. 11) su 20 c. (15Db) in qualità da esaminare. 1862, VIARIGGI (p. 11) su 20 c. celeste grigiastro (15Db), lettera per Torino il 18/2/62. 1862, VICO CANAVESE (p. 7) su 20 c. (15D) difettoso su bustina per Torino. 1853, VIGEVANO doppio cerchio + rombi (p. 8) su 20 c. (2) con margini da esaminare, su lettera per Torino, 21/9/53. (A. Diena). 1859, VIGNALE, doppio cerchio azzurro (p.11) su 20 c. (15Ba) su lettera per Luino il 5/8/59. 1859, VILLAFALLETTO, doppio cerchio (p.7) su 20 c. (15B) su lettera per Torino, 12/8/59. 1861, VILLAFRANCA PIEM. (p. 6) su 20 c. (15Ca) su lettera per Torino, 21/3/61. (A. Diena). 1857, VILLANOVA (CASALE) (p.13) su 20 c. celeste (15f) su lettera per Torino il 13/3/57. Rarità. Ottima conservazione. 1857, VILLANOVA (CASALE), (p.13) su 20 c. indaco (15Ab) lettera per Torino il 28/7/57. Annullo nitido. 1861, VINADIO (p.7) su 20 c.(15D) appena corto in alto, su lettera del 28/7/61 diretta a Cuneo (bollo di Cuneo in arrivo in rosso, inedito). 1862, VISCHE, (p.13) su 20 c. celeste (15Da) su lettera per Fubine il 14/8/62. Raro. (Raybaudi). 1860, VIU’ (p.8) su 20 c. indaco oltremare (15Bb) lettera per Vercelli il 19/9/60. (E. Diena). 1860, VIU’ azzurro (p.13) su 20 c. azzurro scuro (15C) lettera per Torino il 29/8/60. Raro. (A. Diena). 1860 , VIU’, doppio cerchio azzurro (p.13) su 20 c. azzurro scuro (15C) lettera per Torino il 20/12/60. Raro.

partenza in € uro

1.430 280 570

200 25 90

3.600 1.100

200 250

5.825

500

3.075 1.000 3.090 640

400 70 200 30

2.100 3.180 730 475

180 250 100 30

8.475 7.710

850 750

640 7.590 1.080 7.850

75 600 125 700

7.650

600

1859, l’emissione di 7 valori (2, 5, 8, 11/14). Freschi. (Cert. Bottacchi).

7.700

2.500

1859, la serie dei 7 valori tipo, nuovi dal 1/2 grana al 50 grana. 1859, L’emissione dei 7 valori tipo, dal 1/2 grano al 50 grana, senza gomma ( i valori da 1 gr. e 2 gr. con gomma). 1859, 1/2 gr. arancio (1). (Cert. R. Diena). 1859, 1/2 gr. arancio I tavola (1). (G. Oliva). 1859, 1/2 gr. I tavola (1a) pos.28 senza gomma. (Em. Diena, Sorani).

7.700

900

2.300 1.100 1.100 –

600 330 100 150

SICILIA 2276

H

2277 2278

H (H)/H

2279 2280 2281

H H (H)

2276

2277

ASTA GHIGLIONE 2012 / 105


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 106

catalogo in €uro

(Sicilia) 2282 2283

HH H

2284

Í

1859, 1/2 gr. I tavola giallo oliva carta di Napoli (1b). Esemplare corto in basso, la gradazione di colore più rara di Sicilia. (Cert. Sorani).

2285

(H)

1859, 1/2 gr. giallo chiaro I tavola (1d), pos. 94, senza gomma. Grandi margini, molto bello. (Cert. Sorani).

1859, 1/2 gr. arancio I tavola carta di Napoli (1a) gomma integra. (Cert. Colla). 1859, 1/2 grano arancio, I tavola. carta di Napoli (1a), pos. 100. (A. Diena - E. Diena - Cert. Colla).

partenza in € uro

3.000 1.500

1.000 600

70.000

5.000

1.400

2286

Í

1859, 1/2 gr. giallo chiaro I tavola (1d). (Em. Diena, A. Diena, Cert. E. Diena).

4.500

1.500

2287

Í

1859, 1/2 gr. arancio scuro I tavola (1e). Molto bello. (Cert. Sorani).

5.000

1.750

2288 2289 2290 2291

H H H H

1859, 1/2 gr. arancio II tavola (2). (G. Oliva. A. Diena. Chiavarello). 1859, 1/2 gr. arancio II tavola (2). 1859, 1/2 gr. arancio II tavola (2). (A. Diena). 1859, 1/2 gr. arancio II tavola (2). (Em. Diena, A. Diena).

1.100 1.100 1.100 1.100

200 200 160 100

2292

Í

1859, 1/2 gr. arancio II tavola, carta di Napoli (2a). (Em. Diena. A. Diena. Cert. E. Diena).

6.000

1.500

2293

Í

1859, 1 gr. bruno ruggine I tavola (3) ottima qualità. (E. Diena).

6.600

2.250

2294 2295 2296 2297

Í Í (H) 

1.300 275 –

75 50 300

2298 2299

(H) Í

1.875 + –

500 225

2300

Í

1859, 1 gr. I tavola (3) pos. 42, esemplare ben marginato, con piccola abrasione. (E. Diena). 1859, 1 gr. verde oliva grigiastro II tavola (4). 1859, 1 gr. II tavola bruno oliva scuro (4a) senza gomma. (Cert. Diena, A. Diena). 1859, 1 gr. bruno ruggine I tavola (3) + 1 gr. bruno oliva II tavola (4b) su piccolo frammento. Di pregio. (Fiecchi, Gazzi, Cert. A. Diena). 1859, 1 gr. II tavola bruno oliva chiaro (4c) senza gomma. (Em. Diena, A. Diena, G. Oliva, Sorani). 1859, 1 gr. verde oliva grigiastro, II tavola (4e) con il ritocco n.82 , mancanza dell’orecchio. (Em. Diena - E. Diena). 1859, 1 gr. oliva grigiastro II tavola (4e) ritocco n.69, ben marginato, assottigliato.

500 500

200 75

2301

Í

1859, 1 gr. bruno oliva, II tavola, doppia stampa con spostamento verticale (4h). Rara varietà, ben evidente. (Chiavarello, B. S. Oliva, Cert. R. Diena).

7.500

2.250

2302 2303 2304 2305 2306 2307 2308 2309

HH HH HH HH H (H) Í 

800 800 800 800 400 100 375

400 300 300 200 100 40 70

2310 2311 2312 2313 2314 2315 2316 2317 2318 2319 2320 2321 2322 2323 2324 2325

Í H H (H) Í Í Í    (H)   Í Í (H)

– 500 400 400 100 – – – 600 450 + 240 – 400 + 400 + 400 400

700 75 80 100 40 200 90 50 180 150 50 600 140 140 100 100

2326

Í

1859, 1 gr. verde oliva chiaro, III tavola (5) gomma integra. 1859, 1 gr. verde oliva chiaro III tavola (5) gomma integra. Fresco esemplare. 1859, 1 gr. verde oliva chiaro III tavola (5) gomma integra. Molto fresco. 1859, 1 gr. verde oliva chiaro, III tavola (5) freschissimo. (Bottacchi). 1859, 1 gr. verde oliva chiaro III tavola (5). (Em. Diena). 1859, 1 gr. III tavola (5) senza gomma. 1859, 1 gr. verde oliva chiaro (5). 1859, 1 gr. verde oliva chiaro III tavola (5) 2 esemplari, uno angolo di foglio, pos. 1-2, su piccolo frammento. (Em. Diena, Sorani). 1859, 1 gr. verde oliva scuro III tavola (5b) pos.37. (A. Diena). 1859, 1 gr. verde oliva scuro III tavola (5c). (Sorani). 1859, 1 gr. verde oliva III tavola (5d). 1859, 1 gr. III tavola verde oliva (5d) senza gomma. 1859, 1 gr., lotto di 3 esemplari (3, 4, 5c). Da esaminare. 1859, 2 gr. azzurro, lotto di 5 esemplari in qualità da esaminare. 1859, 2 gr. I tavola (6) lotto di 2 esemplari assottigliati, uno con ritocco n. 57, l’altro (6b) con ritocco n. 81. 1860, 2 gr. I tavola (6) pos. 93, su fresca lettera da Licata per Palermo, 11/2/60. (A. Diena). 1859, 2 gr. I tavola (6) ritocco n. 36, su ampio frammento da Leonforte, 20/2/60. (G. Oliva). 1859, 2 gr. azzurro, I tavola (6) bene annullato su piccolo frammento. 1859, 2 gr. azzurro I tavola carta di Napoli (6a) pos. 39, senza gomma. Raro. (E. Diena, Cert. Sorani). 1859, 2 gr. I tavola azzurro (6a), ritocco n. 71, annullo azzurro. (Em. Diena). 1859, 2 gr. I tavola azzurro (6a) ritocco n. 81, minimo frammento. (G. Oliva). 1859, 2 gr. I tavola azzurro (6a) ritocco n. 55. 1859, 2 gr. I tavola azzurro (6a) ritocco n. 71. (E. Diena). 1859, 2 gr. I tavola cobalto (6b) pos. 67, con parte di gomma originale. Di pregio. (Em. Diena, A. Diena, G. Oliva, Cert. E. Diena). 1859, 2 gr. I tavola cobalto (6b) ritocco n. 88. (Em. Diena. E. Diena).

– 550

900 100

106 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 107

2279

2280

2282

2283

2284

2287

2288

2292

2293

2294

2285

2286

2297

XXX

2298

2299

2320

2321

2301

2325

2302

2330

2303

2331

2309

2332

2333

catalogo in €uro

(Sicilia)

partenza in € uro

2327

Í

1859, 2 gr. I tavola cobalto (6b) ritocco n. 78.

2328

Í

1859, 2 gr. I tavola cobalto scuro (6c) pos. 69. (E. Diena).

2329

H

1859, 2 gr. azzurro II tavola (7) pos. 46.

2330

(H)

1859, 2 gr. II tavola (7a) pos. 71 senza gomma. (Cert. E. Diena, Cert. Sorani).

800

2331

(H)

1859, 2 gr. II tavola cobalto (7b) senza gomma. Di pregio. (Cert. Raybaudi).

1.500

2332

(H)

1859, 2 gr. II tavola cobalto scuro (7c) pos. 61, senza gomma. Di pregio. (A. Diena, Raybaudi, Cert. E. Diena).

2.000

2333 2334 2335 2336 2337 2338 2339 2340 2341 2342

Í Í Í H Í Í Í   H

1859, 2 gr. azzurro oltremare II tavola (7d) pos. 85. (Russo, A. Diena, Cert. Sorani). 1859, 2 gr. II tavola azzurro vivo (7f) assottigliato, con annullo rosso. Non comune. (Biondi). 1859, 2 gr. azzurro chiaro II tavola (7g) pos. 70 con bordo di foglio. (A. Diena, Sorani). 1859, 2 gr. azzurro chiaro III tavola (8). (G. Oliva. Fiecchi). 1859, 2 gr. azzurro chiaro III tavola (8) pos. 41, bordo di foglio a sinistra, su piccolo frammento. (Sorani). 1859, 2 gr. azzurro chiaro III tavola (8) pos. 10, bordo di foglio a destra. (Sorani). 1859, 2 gr. azzurro vivo III tavola (8c) pos. 70, bordo di foglio a destra. (A. Diena, Sorani). 1859, 2 gr. III tavola azzurro vivo (8c), pos. 85, su ampio frammento da Cefalù. (A. Diena, L. Raybaudi). 1859, 2 gr. azzurro III tavola (8d) su lettera da Palermo per Petralia Soprana (A. Diena). 1859, 5 gr. I tavola rosa carminio (9).

1.500 – – 300 240 + 200 + 450 550 600 1.375

550

100

150

1.200

125

500 100 150 100 100 100 200 175 150 300

ASTA GHIGLIONE 2012 / 107


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2342

2343

3.58

Pagina 108

2344

2346

2347 catalogo in €uro

(Sicilia)

partenza in € uro

2343 2344 2345 2346 2347 2348 2349 2350 2351

Í  Í Í H (H) Í Í Í

1859, 5 gr. rosa carminio I tavola (9). Molto bello. (A. Diena - Caffaz - Cert. Bottacchi). 1859, 5 gr. rosa carminio I tavola (9) 3 esemplari su minimo frammento. Raro. (Golinelli, Cert. Sorani). 1859, 5 gr. carminio, I tavola (9a). Da esaminare. (Cert. Sorani). 1859, 5 gr. rosso sangue I tavola (9c). (Em. Diena, Cert. Avi). 1859, 5 gr. rosso brunastro I tavola (9d). Tonalità rara. Da esaminare. (Cert. Avi “buono stato”). 1859, 5 gr. I tavola rosso brunastro (9d) senza gomma. Raro. (A. Diena, Cert. E. Diena). 1859, 5 gr. rosso brunastro I tavola (9d). (Cert. Raybaudi). 1859, 5 gr. rosso brunastro I tavola (9d). Rara tonalità ed esemplare molto bello (Cert.Sorani). 1859, 5 gr. rosso brunastro I tavola (9d). Rara tonalità di colore, leggermente difettoso. (Cert. Raybaudi).

2352

(H)

1859, 5 gr. I tavola rosso mattone (9f) senza gomma. Tonalità molto rara. (A. Diena, Cert. Sorani).

2353

Í

1859, 5 gr. rosa vermiglio I tavola (9e). Rara tonalità. (Russo, A. Diena, Cert. Raybaudi).

8.000

3.000

2354

Í

1859, 5 gr. rosa mattone I tavola (9f). Molto bello. (Cert. Sorani).

7.000

2.500

2355 2356 2357 2358 2359 2360 2361 2362 2363 2364 2365 2366 2367

HH H HH H H Í Í Í  HH H Í HH

3.000 1.500 2.500 1.250 1.250 3.750 3.250 3.750 4.500 2.500 1.250 4.500

800 200 700 200 150 800 750 400 400 750 300 850

2368 2369 2370 2371 2372

HH H (H) (H) 

1859, 5 gr. vermiglio I tavola (10) gomma integra. (Cert. Colla). 1859, 5 gr. vermiglio chiaro, I tavola (10). (A. Diena - Cert. Raybaudi). 1859, 5 gr. vermiglio, II tavola (11) gomma integra. Fresco. (Sorani, Cert. Colla). 1859, 5 gr. vermiglio II tavola (11) pos. n.12. (A. Diena - Cert. Raybaudi). 1859, 5 gr. vermiglio II tavola (11). (A. Diena). 1859, 5 gr. vermiglio II tavola (11). (A. Diena. Cert. Sorani). 1859, 5 gr. vermiglio II tavola (11) raro. (G. Oliva). 1859, 5 gr. vermiglio II tavola (11). (Fiecchi - Sorani). 1859, 5 gr. vermiglio II tavola (11) su minimo frammento. (Cert. Sorani). 1859, 5 grana vermiglio vivo, II tavola (11a) freschissimo, angolo di foglio superiore sinistro, grinza originale. 1859, 5 gr. II tavola vermiglio vivo (11a). Fresco. (Ferchenbauer. Cert. R. Diena). 1859, 5 gr. vermiglio vivo, II tavola (11a). Di pregio. ( Em. Diena - Cert. Sorani). 1859, 10 gr. azzurro cupo (12) gomma integra, con grande bordo di foglio a sinistra e il ritocco della posizione n. 61. Qualità eccezionale. 1859, 10 gr. azzurro cupo (12) gomma integra. (Cert. Colla). 1859, 10 gr. azzurro cupo (12) varietà “sfregio sull’effigie” posizione n.94. (Cert. Bottacchi). 1859, 10 gr. azzurro cupo (12) stampato con “inchiostro secco”, senza gomma. Interessante. (Cert. Sorani). 1859, 10 gr. azzurro cupo (12) senza gomma. 1859, 10 gr. azzurro cupo (12), pos. 81 con bordo a sinistra, su piccolo frammento. (A. Diena).

4.500 3.000 1.500 – 375 850

1.000 1.100 350 250 150 200

2472

2379

108 / ASTA GHIGLIONE 2012

1.000 + 3.600 1.000 1.600 14.000 – 5.000 5.000 5.000 –

400 1.000 90 280 800 1.400 1.200 900 250 2.500


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

3.58

Pagina 109

2348

2349

2350

2351

2352

2353

2354

2355

2356

2357

2358

2360

2361

2363

XXX

2364

2365

2366

2367

2368

2369

2370

XXX

2372

2373

2374

2375

2378

2380

2373

HH

1859, 10 gr. indaco nero (12a) gomma integra. (Cert. Sorani).

2374 2375 2376 2377 2378 2379 2380

HH HH H Í   HH

2381 2382 2383 2384 2385 2386

H H (H) Í Í (H)

1859, 10 gr. indaco (12b) gomma integra. (Cert. Colla). 1859, 10 gr. indaco (12b) gomma integra, pos. 100. (Raybaudi). 1859, 10 gr. indaco (12b) esemplare con stampa povera. Da esaminare. 1859, 10 gr. indaco (12b) bell’esemplare. 1859, 10 grana indaco (12b) su piccolo frammento. (Cert. A. Diena). 1859, 10 gr. indaco (12b) su lettera da Palermo per Torino, 4/5/59. (Cert. Sorani). 1859, 20 gr. grigio ardesia (13) gomma integra, splendido esemplare con margini di angolo superiore destro del foglio (pos. n.10). (Cert. E. Diena - Cert. Bolaffi). 1859, 20 gr. grigio ardesia (13). Da esaminare. 1859, 20 gr. grigio ardesia (13). (Brunn). 1859, 20 gr. grigio ardesia (13) senza gomma, bordo in alto. (A. Diena). 1859, 20 gr. grigio ardesia (13). (A. Diena. G. Bolaffi). 1859, 20 gr. grigio ardesia (13) ben marginato. (A. Diena). 1859, 20 gr. nero ardesia (13a) senza gomma.

2381

partenza in € uro

catalogo in €uro

(Sicilia)

2382

2383

2384

2385

2386

16.000

4.000

3.000 3.000 – 700 850 5.000

1.100 500 100 100 200 1.300

3.000 1.500 1.500 375 1.200 1.200 –

1.000 250 175 150 450 200 600

2388

ASTA GHIGLIONE 2012 / 109


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2391

2399

3.58

2393

2402

Pagina 110

2394

2403

2395

2404

2405

2397

2407

2408 catalogo in €uro

(Sicilia)

partenza in € uro

2387

HH

1859, 20 gr. ardesia scuro (13c) gomma integra con margini di grande angolo di foglio. Qualità eccezionale. Foto Tavola 2.

3.000 +

1.500

2388 2389 2390 2391 2392

H (H) Í HH (H)

1859, 20 gr. ardesia scuro (13c). (Em. Diena, G. Oliva). 1859, 20 gr. ardesia scuro (13c) senza gomma. (Sorani). 1859, 20 gr ardesia scuro (13c) (Cert. G. Oliva). 1859, 20 gr. ardesia violaceo (13d) gomma integra. (Cert. Colla). 1859, 20 gr. ardesia violaceo (13d) senza gomma. (Sorani).

1.500 375 1.350 3.200 375

250 150 150 1.300 165

2393

HH

1859, 50 gr. lacca bruno scuro violaceo (14b) gomma integra. Raro e in ottimo stato di conservazione. (Cert. Colla).

9.000

3.000

2394

HH

1859, 50 gr. lacca bruno scuro violaceo pos. 70 con doppia incisione (14b/d) gomma integra. Rarità per la tinta e per la doppia incisione. (Cert. Colla).

2395

HH

1859, 50 gr. cioccolato (14a) bordo in basso, gomma integra. (Em. Diena, Sorani, Cert. Colla). (Bolaffi 3.250,00).

4.000

1.400

2396

HH

1859, 50 gr. lacca bruno (14) coppia verticale gomma integra, con margini di angolo di foglio inferiore sinistro. Qualità eccezionale.(Cert. E. Diena). Foto Tavola 2.

6.600 +

2.250

2397

HH

1859, 50 gr. lacca bruno (14) striscia di 3, pos. 91-92-93, gomma integra. Rarità in ottimo stato di conservazione. (Cert. Colla). (Bolaffi 9.750,00).

10.000 +

3.500

2398 2399 2400 2401

H H (H) (H)

1859, 50 gr. lacca bruno (14). (Timbrini Scheley e Cividini - R. Diena). 1859, 50 gr. lacca bruno (14) inchiostro oleoso. (Em. Diena - A. Diena - Fiecchi).). 1859, 50 gr. lacca bruno (14) nuovo senza gomma. (E. Diena). 1859, 50 gr. lacca bruno (14) rigommato.

1.650 1.650 412 412

280 250 100 100

2402

Í

1859, 50 gr. lacca bruno (14). Bell’esemplare, raro. (Em. Diena - Cert. E. Diena estesi).

9.000

2.250

2403

H

1859, 50 gr. cioccolato (14a). Fresco esemplare. (E. Diena).

2.000

400

2404

H

1859, 50 gr. lacca bruno scuro violaceo (14b). (Russo, E. Diena, Cert. Sorani).

2405 2406 2407 2408

(H) Í H H

1859, 50 gr. lacca bruno scuro violaceo (14b) senza gomma. 1859, 3 esemplari (5,6,13). 1860, Saggio Porcasi, vermiglio (P73). (A. Diena. E. Diena). 1860, Saggi Porcasi, vermiglio (P73) come sempre a filo in alto, ampi gli altri tre lati. Grinze da esaminare. (Em. Diena - A. Diena).

3.000

1.500

– 1.775 900

400 200 300

900

250

1.200 – –

400 800 300

SICILIA ANNULLAMENTI 2409 2410 2411

 Í 

1861, ACIREALE (p.12) su Sardegna 10 c. (14Ch) su frammento. (Cert. Colla). 1861, CALTAGIRONE (p.12) su Sardegna 10 c. (14Caa) coppia. Di pregio. (Cert. Sorani). 1864, NOTO (p.9) su Regno 15 c. (L18) 2 esemplari su lettera per Palermo, 20/12/64. Da esaminare.

110 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2414

2415

2419

2420

3.58

Pagina 111

2416

2418

2421

2423 catalogo in €uro

(Sicilia Annullamenti) 2412



1861, REGALBUTO (p.R3) su Sardegna 10 c. (14Caa) su piccolo frammento. (Cert. Sorani).

2413

Í

1861, VALLELUNGA (p.13) su Sardegna 10 c. + 20 c. (14Cbb+15Dc) appartenenti in origine alla stessa lettera. (Cert. Sorani).

partenza in € uro

6.000ca.

1.500

1.000

TOSCANA 2414

H

1852, 1 quattrino nero (1) grandi margini e piena gomma. Da esaminare.(Cert. R. Diena “buono stato”).

20.000

2.500

2415 2416 2417

H Í 

1851, 1 quattrino nero su grigio (1) esemplare stretto di margini, fresco. (Cert. Colla). 1852, 1quattrino nero su grigio (1) coppia orizzontale. Rara. (A. Diena. Ghiglione. Cert. Raybaudi). 1852, 1 quattrino nero su grigio (1) su ampio frammento. Qualità da esaminare. (Cert. Biondi).

20.000 5.500 3.000

1.000 500 400

2418



1851-52, 1 quattrino nero su grigio (1) due esemplari + 1 soldo ocra (2) due esemplari, disposti alternati su frammento annullato con bollo a cinque sbarre. Insieme fresco raro e di effetto.

13.000 +

2.500

2419

(H)

1851, 1 quattrino nero su azzurro (1a) senza gomma. (Em. Diena, E. Diena, Cert. R. Diena).

6.000

2.000

2420 2421 2422 2423

Í Í  

1852, 1 quattrino nero su azzurro (1a). Molto bello. (Cert. Bolaffi). 1851, 1 soldo giallo ocra su grigio (2). (Em. Diena). 1851, 1 soldo bistro arancio su grigio (2) 3 bei margini, toccato a sinistra in alto. (Cert. Raybaudi). 1851, 1 quattrino nero su grigio (1) + 1 soldo ocra su grigio (2) striscia orizzontale di 3 + 2 cr. azzurro verdastro su grigio (5e), tutti ancora aderenti allo stesso frammento, annullati “P.D.”. Difetti ma insieme raro. (Cert. R. Diena).

2.750 3.000 3.500

1.200 350 300

2424

(H)

1851, 1 soldo giallo limone su azzurro (2a) senza gomma. Raro ed in ottimo stato di conservazione. (G. Oliva, A. Diena, Cert. E. Diena).

2425 2426 2427

Í Í Í

1851, 1 soldo, giallo limone su azzurro (2a) quattro margini grandi. (Cert. Ghiglione). 1851, 1 soldo, giallo limone su azzurro (2a) ben marginato. (A. Diena). 1851, 1 soldo giallo bistro su azzurro (2b) annullato con bollo di Firenze con margini grandi ai quattro lati. (A. Diena - Cert. Ghiglione).

2428

(H)

1851, 1 soldo giallo oro su azzurro (2c) senza gomma. Rarità in ottimo stato di conservazione.

2429

Í

1851, 1 soldo giallo oro su azzurro (2c) fresco e ben marginato. (G. Oliva - A. Diena - Cert. Ghiglione).

2422

2424

2425

2426

2427

2428

1.400

3.000

3.250 3.250

750 500

3.250

800 3.000

– 3.500

900

2429

ASTA GHIGLIONE 2012 / 111


65-128 k:65-128 k.qxd

2430

25/03/2002

2431

3.58

Pagina 112

2432

2438

2433

2434

2441

2442

2445

2462

2436

2444

2446

2447

2465

2466

Í (H) Í  (H) H

2436 2437 2438 2439 2440

Í Í Í Í Í

2441 2442 2443 2444

Í Í Í Í

2445 2446

Í 

2447 2448 2449 2450

(H) Í Í Í

2451

2468 catalogo in €uro

(Toscana) 2430 2431 2432 2433 2434 2435

2437

1851, 1 soldo giallo oro su azzurro (2c) 2 margini insufficienti. 1851, 1 soldo bistro arancio su grigio (2d) senza gomma. (Em. Diena, Cert. Sorani). 1851, 1 soldo bistro arancio su grigio (2d) fresco e ben marginato. (Cert. Ghiglione). 1856, 1 s. bistro arancio su grigio (2d) su piccolo frammento annullato Firenze 29/5/56. 1851, 1 soldo arancio su grigio (2e) senza gomma. (A. Diena, Cert. E. Diena, Cert. Raybaudi). 1851, 2 soldi scarlatto su azzurro (3) esemplare fresco e di colore vivace. Piega orizzontale originaria di carta in basso appena sfiorato il margine di destra in basso. (Em. Diena - Cert. E. Diena). Foto Tavola 4. 1851, 2 s. scarlatto su azzurro (3) margini completi. Rarità. (Em. Diena - Colla - Cert. Ghiglione). 1851, 2 s. scarlatto su azzurro (3) piccolo difetto. (Cert. Colla). 1851, 1 cr. carminio chiaro su grigio (4) con margini eccezionali. 1851, 1 cr. carminio chiaro su grigio (4) coppia orizzontale ben marginata. 1851, 1 cr. carminio chiaro su azzurro (4) coppia orizzontale annullata a penna. Margini molto grandi, splendida qualità. (A. Diena). 1851, 1 cr. carminio chiaro (4) striscia di tre, margini completi. (G. Oliva). 1851, 1 cr. carminio cupo su azzurro (4a). (Sorani). 1851, 1 cr. carminio cupo su azzurro (4a) striscia orizzontale di tre. (Cert. E. Diena). 1851, 1 cr. carminio cupo su azzurro (4a) striscia di cinque. Bellissima qualità, fresca e con ottimi margini. (A. Diena esteso - Cert. E. Diena esteso). 1851, 1 cr. carminio su azzurro (4b) coppia orizzontale molto ben marginata. (Fiecchi). 1851, 1 crazia carminio violaceo su azzurro (4c) striscia di tre ben marginata su frammento annullato con il doppio cerchio di Manciano. 1851, 1 cr. carminio su grigio (4d) senza gomma. (Cert. R. Diena). 1851, 1 cr. carminio su grigio (4d) ben marginato. 1851, 1 cr. carminio su grigio (4d) striscia orizzontale di 3. (Cert. E. Diena). 1851, 1 cr. carminio su grigio (4d) striscia di tre, un margine appena toccato.

112 / ASTA GHIGLIONE 2012

partenza in € uro

3.500 6.000 3.000 3.500 6.000

180 2.000 700 700 2.000

75.000 13.000 13.000 – 450

6.000 3.000 1.000 100 100

450 1.000 450 2.200

75 150 180 300

25.000 900

3.000 200

3.000 3.125 200 1.000 1.000

700 1.200 80 150 75


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2476

22.39

Pagina 113

2477

2481

2483 catalogo in €uro

(Toscana) 2451 2452 2453 2454

(H) Í Í 

1851, 1 crazia carminio bruno su grigio (4e), ben marginato, leggermente assottigliato. 1851, 1 cr. carminio bruno su grigio (4e) coppia. Ottima qualità. (Sorani). 1851, 1 cr. carminio bruno su grigio (4e) coppia orizzontale ben marginata. 1856, 1 cr. carminio bruno su grigio (4e) in coppia su frammento da Firenze il 30/7/56. Grandi margini. (Em. Diena - E. Diena). 1851, 1 cr. bruno carminio lillaceo su grigio (4f) coppia orizzontale con margini molto ampi. (Fiecchi). 1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) coppia, senza gomma, tre margini, a filo in basso. 1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) ben marginato. (Sorani). 1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5). 1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) annullato con tratti di penna a griglia. Da esaminare. (A. Diena). 1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) tre esemplari. 1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) striscia orizzontale di 3, annullata “P.D.”. (A. Diena. B. S. Oliva).

2455 2456 2457 2458 2459 2460 2461

Í (H) Í Í Í Í Í

2462

Í

1851, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) striscia orizzontale di cinque, rara e di ottima qualità. (A. Diena - Cert. E. Diena).

2463

Í/

2464



2465



2466 2467

Í /

2468 2469 2470 2471

(H) (H) Í 

1851, 1 cr. carminio cupo su azzurro (4a) + 2 cr. azzurro grigio su azzurro (5a) riuniti con linguella perché appartenenti allo stesso frammento, annullati con bollo a cuore di Firenze. Ben marginati. (A. Diena). 1852, 2 cr. azzurro grigio su azzurro (5a) difettoso, su lettera da San Sepolcro per Arezzo. Il francobollo già annullato e riusato in frode, non fu giudicato valido e la lettera venne tassata. A lato manoscritti “Trovata in buca” e “Sembra annullata altra volta”. Interessante. 1851, 1 cr. carminio cupo su azzurro (4a) + 2 cr. azzurro vivo su azzurro (5b) su frammento annullato con bollo “a cuore” di Firenze. (E. Diena). 1851, 1 cr. azzurro su grigio (5d) ben marginato. (Sorani). 1852, 2 cr. azzurro su grigio (5d) + 1 cr. carminio su azzurro (4b) annullati con timbro a “cuore” su frontespizio di lettera da Firenze per Roma il 14/4/52. 1851, 2 cr. azzurro verdastro su grigio (5e) senza gomma, ben marginato. (Cert. Raybaudi). 1851, 2 cr. azzurro verdastro su grigio (5e) senza gomma. (Sorani). 1851, 2 cr. azzurro verdastro su grigio (5e). (Raybaudi). 1856, 2 cr. azzurro verdastro su grigio (5e) 2 esemplari con margini difettosi su lettera da Livorno diretta a Pontremoli per Gioppoli, 8/11/56.

2472



1855, 2 cr. azzurro verdastro su grigio (5e) striscia orizzontale di 3 su lettera da Firenze per Volterra, 13/9/55. (A. Diena, Raybaudi, Cert. E. Diena). Foto a pagina 108.

2473 2474 2475 2476 2477 2478 2479 2480

Í Í Í Í Í Í  

1851, 2 cr. (5) 10 esemplari in varie tonalità. 1851, 4 cr. verde su grigio (6). 1851, 4 crazie (6) due esemplari di diversa tonalità, molto ben marginati. (A. Diena). 1851, 4 cr. verde su grigio (6) striscia di tre, molto ben marginata. (A. Diena). 1851, 4 cr. verde su grigio (6) striscia di tre ben marginata. (Cert. E. Diena). 1851, 4 cr. verde (6) quattro esemplari di tonalità diverse, tutti con quattro margini completi. 1851, 4 cr. verde su grigio (6) ben marginato e annullato “P.D.” su ampio frammento. 1854, 2 cr. azzurro chiaro su grigio (5) + 4 cr. verde su grigio (6) su lettera da Livorno (P.D. e cerchio con banderuola rossi) per Ferrara, 28/1/54.

2481

(H)

1851, 4 cr. verde azzurro su azzurro (6a) senza gomma. (Cert. Colla).

2482

Í

2483 2484

H Í

1851, 4 cr. verde azzurro su azzurro (6a) striscia orizzontale di quattro ben marginata. Piega orizzontale leggera. Rarità. (G. Oliva - Cert. E. Diena). 1851, 4 cr. verde scuro su azzurro (6b). Esemplare stretto di margini comunque fresco. (Cert. Colla) 1851, 4 cr. verde scuro su azzurro (6b) ben marginato. (Cert. Biondi).

partenza in € uro

3.125 450 + 450 +

150 150 100

500 – 3.750 225 + 225 – 675 2.250

100 80 600 120 80 50 150 350

16.000

2.000

100

500

1.100 225

250 100

– 1.875 1.875 –

200 800 100 100

– 10.000ca.

50 1.500

– 250 – 3.000 3.000 – –

400 80 100 600 500 150 120

1.900

300

– 16.000 16.000 450

1.500 1.350 900 130

ASTA GHIGLIONE 2012 / 113


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

22.39

Pagina 114

2485

2482

2492

2495

2501

2486

2503

2504

2489

2506

Í Í  

2489

Í

2490



2491 2492

Í H/(H)

2493 2494 2495

Í Í Í

2496 2497 2498 2499

Í Í  

2500



2501 2502

Í Í

2507

catalogo in €uro

(Toscana) 2485 2486 2487 2488

2491

1851, 4 cr. verde azzurro su grigio (6c) ben marginato. 1851, 6 cr. ardesia su grigio (7) ben marginato. (A. Diena, G. Bolaffi). 1855, 6 cr. ardesia su grigio (7) usato su lettera da Livorno per Milano, 15/12/54. 1855, 1 cr. + 2 cr. + 6 cr. (4+5+7) bella tricolore su letterina da Firenze per Parigi, 5/1/55. L’1 cr. con un margine appena corto. 1851, 6 cr. indaco su azzurro (7a) ben marginato. (A. Diena). 1852, 1 cr. carminio cupo su azzurro (1a) + 2 cr. azzurro vivo su azzurro (5b) coppia + 6 cr. indaco su azzurro (7a) coppia, su letterina da Livorno per Manchester, 22/11/52. Qualche difetto di marginatura, comunque interessante affrancatura. 1851, 6 cr. azzurro violaceo su azzurro (7b). (Sorani). 1851, 6 crazie azzurro scuro su azzurro (7c) con margini da grandi a completi, nuovo con gomma parziale. (A. Diena - Cert.Sorani). 1851, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c). 1851, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) con annullo “PD”. (Colla). 1851, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) con annullo “PD” in rosso. Esemplare molto bello. (A. Diena - Golinelli). 1851, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) con annullo “PD”, ben marginato. 1851, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) ben marginato. (Sorani). 1854, 6 cr. azzurro su azzurro (7c) annullato “PD” su frammento da Livorno il 15/2/54. (A. Diena). 1854, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) annullato “PD” su lettera da Livorno per Mantova il 7/1/54. Annullo “PD” ripetuto a lato + cerchio di Livorno, tutti in rosso. Bella qualità. (Cert. E. Diena). 1853, 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) su lettera spedita da Firenze a Milano il 30/4/53. Ottima qualità. (A. Diena - Sorani). 1851, 6 cr. azzurro su grigio (7d) annullato con timbro rosso PD. Grandi margini. (A. Diena, Cert. Avi). 1851, 6 cr. azzurro su grigio (7d) ben marginato.

2487

2480

114 / ASTA GHIGLIONE 2012

partenza in € uro

250 + 400 + 1.600

120 200 250

– 550 +

700 200

2.000

650

300

16.000 550 550

900 225 135

550 550 550 650

100 100 50 135

2.200

500

2.200 400 + 400

500 200 60


65-128 k:65-128 k.qxd

2508

25/03/2002

2509

22.39

Pagina 115

2510

2514 catalogo in €uro

(Toscana) 2503 2504 2505

Í Í Í

1851, 6 cr. indaco su grigio (7e). (Sorani). 1851, 6 cr. grigio scuro su grigio (7f) ben marginato. (Sorani). 1851, 6 cr. ardesia su grigio (7) + 6 cr. indaco su azzurro (7a) + 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) tutti ben marginati. (due A. Diena).

2506

H

1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) esemplare riparato in alto. Da esaminare, si vende nello stato in cui si trova.

2507 2508 2509 2510 2511 2512 2513 2514

Í Í Í Í Í Í Í Í

2515



1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) ottimi margini. (Sorani). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) con bei margini. (Cert. Wolf). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) quattro margini molto grandi. (A. Diena - G. Oliva - Raybaudi). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) ampi margini. (Cert. Avi). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) coppia verticale ben marginata. Minima grinza. (A. Diena). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) striscia di tre, margine inferiore leggermente intaccato. 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) massima striscia verticale di 5, quattro esemplari con grandi margini, il quinto un margine sfiorato. Annulli “PD”. Rarità. (A. Diena - G. Oliva). 1851, 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) + 4 cr. verde su grigio (6) coppia, su piccolo frammento da Bagni di Lucca. (Em. Diena).

2516



1856, 4 cr. verde su grigio (6) + 9 cr. bruno violaceo su grigio (8) su lettera da Livorno per Atene, 10/6/54, tassata a matita “10” (lepta) in arrivo. Interessante.

2517



1856, 4 crazie verde su grigio (6) + 9 crazie viola bruno su grigio (8) annullati con bollo “PD” riquadrato su busta spedita da Firenze per Killucan (Irlanda) il 26/1/56. Qualità molto bella e interesse per la destinazione. (G. Oliva - Cert. E. Diena).

400 + – 1.600 –

partenza in € uro

250 250 300 1.500

– 400 400 400 400 – 1.500

250 160 150 120 110 300 150

12.000

1.250

1.475

300

1.500

2490

– 1.000

2488 2516 2517

ASTA GHIGLIONE 2012 / 115


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

2518

2519

22.39

Pagina 116

2520

2521

2524

2525

2528 catalogo in €uro

(Toscana)

partenza in € uro

2518

Í

1851, 9 cr. viola bruno scurissimo su azzurro (8a). L’esemplare presenta un parziale decalco, varietà inedita. (Em. Diena. Cert. Raybaudi).

2519 2520

Í Í

2521 2522 2523 2524 2525

Í Í Í Í Í

2526 2527

Í Í

1851, 9 cr. viola bruno scurissimo su azzurro (8a). (A. Diena, Cert. Colla). 1851, 9 cr. viola bruno scurissimo su azzurro (8a) quattro grandi margini, annullo a ragno. (A. Diena - Cert.Sorani). 1851, 9 cr. viola bruno scurissimo su azzurro (8a) quattro grandi margini. (A. Diena). 1851, 9 cr. viola bruno scurissimo su azzurro (8a) ben marginato. (Cert. A. Diena). 1851, 9 cr. viola bruno scurissimo su azzurro (8a) fresco esemplare. (A. Diena). 1851, 9 cr. viola bruno violaceo su azzurro (8b) ben marginato. (A. Diena - Cert.Sorani). 1851, 9 cr. viola bruno violaceo su azzurro (8b) margini completi, bell’esemplare. (E. Ghiglione Cert. G. Oliva). 1851, 9 cr. viola bruno violaceo su azzurro (8b) ben marginato. (E. Ghiglione - P. Ghiglione - Cert.Oliva). 1851, 9 cr. viola bruno violaceo su azzurro (8b) coppia orizzontale di bella qualità. (A. Diena - Chiavarello).

2528

(H)

1851, 9 cr. bruno violaceo chiaro su grigio (8c) senza gomma. Raro. (Cert. Raybaudi).

7.500

2.000

2529 2530

Í Í

1851, 9 cr. bruno violaceo chiaro su grigio (8c) ben marginato. (Sorani). 1851, 9 cr. bruno violaceo chiaro su grigio (8c). (Vignati).

– 400

225 50

2531

H

1852, 60 crazie scarlatto cupo su grigio (9a) nuovo con gomma originale. Ha margini molto stretti ed in alcuni punti sono intaccate le linee di riquadro, ma nell’insieme è in buono stato ed è molto fresco nel colore. (G. Oliva - R. Diena).

– 1.250

500

1.250 1.250 1.250 1.250 900

250 250 225 150 300

900 900 2.000 +

200 200 250

2532

Í

1852, 60 crazie scarlatto su grigio (9a) coppia orizzontale annullata con bollo di Livorno l’11/6/56.(A. Diena esteso. Cert. E. Diena. Cert. Ghiglione). Foto Tavola 4. 135.000

2533 2534 2535 2536

Í Í Í Í

1851, 2 esemplari: (5d, 6). 1851, 3 esemplari (4e, 5, 7). Due firmati L. Raybaudi. 1851, 7 esemplari (1, 2, 4/8) di buona seconda scelta. 1851, I emissione, 12 esemplari da 1 a 6 cr., varietà di nuances. Da esaminare.

2537

Í

1851, Prova di stampa del 6 crazie in azzurro su carta bianca non filigranato (P7) annullato con bollo ovale “S.F.”. Estremamente raro. (Emilio Diena esteso. Ghiglione. Cert. A. Diena esteso. Cert. E. Diena esteso).

2538 2539 2540

H Í Í

1857, 1 quattrino nero (10). Molto bello. (Cert. R. Diena). 1857, 1 q. nero (10) ottimi margini e parti di 3 vicini. 1857, 1 quattrino nero (10). Bella qualità. (Cert. Caffaz).

1.500

9.800 15.000

– 825 6.975 3.100

50 125 400 350

11.000

2.000 600 600 400

2.500 1.250 + 1.250

2546

2545

116 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

2529

25/03/2002

2531

22.39

Pagina 117

2537

2538

2539

2542

2547

2548

2549

2552

2553

2554

2555

2540

2550

2541

2551

2560

catalogo in €uro

(Toscana)

partenza in € uro

2541

Í

1857, 1 q. nero su carta bianca (10) margini bianchi. (A. Diena, Cert. Avi).

1.250

340

2542

Í

1857, 1 q. nero su carta bianca (10). (Cert. E. Diena).

1.250

250

2543

Í

1857, 1 q. nero su carta bianca (10). (A. Diena).

1.250

225

2544

Í

1857, 1 q. nero su carta bianca (10) annullato con bollo rosso. (Em. Diena).

1.250

2545



1857, 1 quattrino nero (10) 2 esemplari, uno a filo in alto, su stampato da Firenze per Livorno, agosto ‘57.

2546



1859, Governo provvisorio, circolare da Lucca per S. Godenzo il 28/9/59 affrancata con coppia verticale da 1 quattrino nero su bianco (10) in periodo di Governo provvisorio. Margini perfetti. Rarità. (Cert. A. Diena - Cert. E. Diena).

16.000

2.000

18.750

5.000

200 1.400

2547

(H)

1857, 1 soldo ocra (11) senza gomma. Molto raro. (Cert. Sorani).

2548

Í

1857, 1 s. ocra su bianco (11) annullato leggermente, ben marginato ai quattro lati. Rarità. (Em. Diena - Cert. E. Diena).

9.000

2.000

2549

Í

1857, 1 s. ocra (11). (Em. Diena - G. Oliva - Cert. A. Diena).

9.000

1.500

2550

Í

1857, 1 soldo ocra (11) con annullo del dicembre ‘59. (Em. Diena, E. Diena).

2551



1857, 1 soldo ocra (11) su piccolo frammento, 3 bei margini, a filo in alto.

9.000

700

2552

(H)

1857, 1 cr. carminio (12) senza gomma. (A. Diena, Cert. E. Diena).

4.125

1.300

2553

(H)

1857, 1 cr. carminio (12) senza gomma.

4.125

500

2554

Í

1857, 1 cr. carminio (12). (A. Diena).

1.200

550

2555

Í

1857, 1 cr. carminio (12). (Em. Diena. A. Diena. Cert. R. Diena).

1.200

350

2556

Í

1857, 1 cr. carminio (12) annullato con PD in cartella. Ottimi margini. (Cert. Avi).

1.100

250

2557

Í

1857, 1 cr. carminio (12) bell’esemplare. (A. Diena).

1.200

200

2558

Í

1857, 1 cr. carminio (12) margini bianchi completi, annullo “PD” in rosso, bell’esemplare. (A. Diena).

1.200

200

2559

Í

1857, 1 cr. carminio (12) coppia con tracce di annullamento a penna. (Em. Diena).

2.500

200

2560



1857, 1 cr. carminio (12) striscia di tre molto ben marginata. (G. Oliva - A. Diena).

3.850

1.000

900

ASTA GHIGLIONE 2012 / 117


65-128 k:65-128 k.qxd

2562

25/03/2002

2565

22.39

Pagina 118

2567

2570

2576

catalogo in €uro

(Toscana) 2561



2581

1859, Governo provvisorio, 1 cr. carminio (12) striscia orizzontale di tre ben marginata usata su lettera da Firenze per Milano il 21/12/59, in periodo di tardo governo provvisorio. Annulli di Firenze e PD in azzurro. Rarità.

23.000

2562 2563 2564 2565 2566 2567

H Í Í (H) Í Í

2568



2569 2570 2571 2572

 (H) Í Í

2573



2574



2575

H

1857, 4 cr. verde (14) in blocco di sei esemplari. Fresco e splendidamente gommato. E’ l’unico blocco di sei esistente ed è il massimo multiplo conosciuto. (Cert. A. Diena - Cert. E. Diena). 100.000 +

2576 2577 2578

(H) Í Í

2579 2580 2581 2582 2583 2584

Í Í (H) Í Í Í

1857, 4 cr. verde (14) senza gomma. (Chiavarello, Cert. E. Diena). 1857, 4 cr. verde (14). (A. Diena). 1857, 4 crazie verde giallastro (14a) molto bello per marginatura e qualità. (E. Ghiglione - A. Diena - G. Oliva). 1857, 4 cr. verde (14). Da esaminare. 1857, 4 cr. verde (14) coppia orizzontale ben marginata. (A. Diena). 1857, 6 cr. azzurro vivo (15) nuovo senza gomma. (Cert. R. Diena). 1857, 6 crazie azzurro chiaro (15) ben marginato. 1857, 6 cr. azzurro chiaro (15) ottimi margini. (G. Bolaffi, A. Diena, E. Diena). 1857, 6 crazie azzurro chiaro (15) striscia orizzontale di quattro molto ben marginata. Presenta una lieve grinza orizzontale. Molto rare le strisce del 6 crazie.

1857, 2 crazie azzurro (13). (Cert. R. Diena). 1857, 2 cr. azzurro (13). (Ferchenbauer). 1857, 2 cr. azzurro (13) coppia orizzontale. (Em. Diena). 1857, 2 cr. azzurro grigio verdastro (13a) nuovo senza gomma. Ottima qualità. (Biondi, Cert. Colla). 1857, 2 cr. azzurro grigio verdastro (13a) ben marginato. (Sorani). 1857, Seconda emissione, 2 cr. azzurro grigio verdastro (13a) striscia di tre molto ben marginata ed annullata con bollo in rosso. 1858, 2 cr. azzurro grigio verdastro (13a) con margini molto grandi, su lettera da Firenze per Radicofani il 18/9/58. 1858, 2 cr. azzurro grigio verdastro (13a) su lettera da Livorno per Firenze il 2/12/58. 1857, 2 cr. verde grigio giallastro (13b) senza gomma. (Cert. E. Diena). 1857, 2 cr. verde grigio giallastro (13b) ben marginato. (L. Raybaudi). 1857, 2 cr. verde grigio giallastro (13b), striscia orizzontale di tre annullata con “PD” riquadrato. (A. Diena - B. S. Oliva). 1859, 1 cr. carminio (12) + 2 cr. verde grigio giallastro (13b) su frammento annullato Firenze 28/11/59, periodo di Governo Provvisorio. 1857, BUONCONVENTO + P.D., entrambi annullatori (p.7+p.9) su 2 cr. verde grigio giallastro (13b) striscia orizzontale di 3 su bustina per Finalmarina, 19/9/57. Di pregio. (Bolaffi - Cert. E. Diena).

2561

118 / ASTA GHIGLIONE 2012

2574

partenza in € uro

3.250

5.500 225 675 1.375 225 +

600 120 100 300 90

2.250

500

900 900 1.375 225 +

200 100 400 125

2.250

150

2.950

200

9.500

800

3.125 250 250 250 1.000 4.375 400 400 + 9.000

15.000 900 120 80 30 200 1.000 250 180 900


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

22.39

2582

Pagina 119

2584

2585

2596

2586

2587

2598

2600 catalogo in €uro

(Toscana)

partenza in € uro

2585

(H)

1857, 6 cr. azzurro vivo (15a) senza gomma, ben marginato. (Cert. E. Diena).

4.375

1.500

2586 2587 2588 2589 2590

(H) Í Í Í Í

1857, 6 crazie azzurro cupo (15b) nuovo senza gomma, quattro margini bianchi. (Cert. Buhler). 1857, 6 cr. azzurro cupo (15b). (Sorani). 1857, 6 cr. azzurro cupo (15b) con grandi margini. (Biondi). 1857, 6 cr. azzurro cupo (15b) ben marginato. (A. Diena). 1857, 6 cr. azzurro cupo (15b) coppia orizzontale ben marginata. (G. Oliva).

4.375 400 400 1.600

1.000 150 125 100 250

2591

Í

1857, 6 cr. azzurro cupo (15b) in blocco di quattro con grandi margini da ogni lato. Grande rarità, solo due blocchi di quattro conosciuti perfetti. (Cert. E. Diena).

40.000

10.000

2592 2593 2594 2595

Í H (H) H

1851-57, 8 valori: (4,5a,5e,6,7,7c,14,15b). 1854, Segnatasse giornali, 2 soldi nero con doppia stampa (1c). (G. Bolaffi). 1854, Segnatasse giornali, 2 s. nero (1) blocco di quattro. (A. Diena). 1854, Segnatasse giornali, 2 s. nero (1), piccolo lotto montato su 2 fogli comprendente l’esemplare singolo, la coppia tete-beche (1a), la striscia verticale di 3 comprensiva del tete-beche con un esemplare impresso al verso (1+1b).

2.750 800 120 +

300 250 30

2.440

375

2596

Í

1859, Governo provvisorio, 9 crazie bruno lillaceo (16) margini bianchi e parte di esemplare sottostante. (Cert. A. Diena).

9.000

1.500

2597

Í

1859, Governo provvisorio, 9 crazie bruno lillaceo (16) annullo “PD”. Esemplare assottigliato, da esaminare.

9.000

400

2598

Í

1860 , Governo provvisorio, l’emissione fino all’80 c.(17/22) di ottima qualità. (n.21 A. Diena n.22 A. Diena, E. Diena).

5.095

700

2599

Í

1860, Governo provvisorio, l’emissione fino all’80 c.(17/22) da esaminare.

5.095

300

2600

HH

10.000

1.250

2601

H

5.000

800

1860 , Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) con piena gomma integra. Esemplare freschissimo, sfiorato leggermente il margine inferiore. (E. Diena - Cert. Ghiglione). 1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) margini da regolari ad ampi. (Cert. R. Diena)

2575

2591

2608

ASTA GHIGLIONE 2012 / 119


65-128 k:65-128 k.qxd

2601

25/03/2002

2602

2612

22.40

Pagina 120

2603

2604

2605

2614

2615

2610

2611

2616 catalogo in €uro

(Toscana) 2602 2603

H (H)

2604 2605 2606 2607

Í Í Í 

2608

/

1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) margini cpl. (Cert. E. Diena). 1860 , Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) esemplare con gran parte di gomma. (A. Diena, Cert. Sorani). 1860, Governo provvisorio 1 c. violetto bruno (17) annullo leggero, margini completi. (Chiavarello). 1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) annullo leggero, grinza originale. 1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) due margini grandi, due a filo. 1860 , Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) coppia con linea di riquadro a sinistra su frammento annullato Pisa. (A. Diena). 1861, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) striscia di tre in affrancatura mista con tre esemplari di Sardegna per le stampe da 1 cent. su lettera non completa da Livorno a Massa Carrara il 23/4/61. Difetti, qualità da esaminare, ma grande rarità per la combinazione di valori gemelli. Probabilmente unica.

2609



1861, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17) striscia di 3 + esemplare singolo su lettera da Siena per Poggibonsi, 21/6/61. Molto interessante, rara e di ottima qualità. (Cert. E. Diena).

2610 2611 2612 2613

Í H Í Í

2614

Í

2615

Í

1860, Governo provvisorio, 1 c. lilla (17a). Bella qualità. (Cert. Sorani). 1860, Governo provvisorio, 1 cent. bruno lilla (17b) margini completi. (Cert. Avi). 1860, Governo provvisorio, 1 c. bruno lilla (17b) bell’esemplare ben marginato. (E. Diena - G. Oliva). 1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto bruno (17b) leggermente annullato, tre margini bianchi, uno sfiorato. (Em. Diena - Cert. Chiavarello). 1860 , Governo provvisorio, 1 c. bruno lilla (17b) striscia orizzontale di 3. Di pregio. (Cert. R. Diena “buono stato”). 1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto scuro (17c) margini completi. (Cert. Ghiglione).

2616

Í

2617



partenza in € uro

5.000

1.000

1.250 1.350 1.350 1.350

400 300 200 120

2.850

200

2.000

21.500

4.000

1.500 5.000 1.350

300 1.000 400

1.350

200

4.250 1.350

900 300

1860 , Governo provvisorio, 1 c. violetto scuro (17c) blocco di quattro annullato con bollo di Firenze il 14/9/60. Raro, molto fresco. (A. Diena esteso - Cert. E. Diena).

16.500

3.000

1860, Governo provvisorio, 1 c. violetto scuro (17c) due esemplari su piccola circolare a stampa da Firenze per Bologna il 29/11/60. Ottima qualità.

8.000

1.750

2609

2617

120 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

2618

25/03/2002

2619

22.40

Pagina 121

2625

2628

2629

2630

2632

catalogo in €uro

(Toscana)

partenza in € uro

2618

Í

1860, Governo provvisorio, 5 c. verde (18). Molto bello.

350 +

180

2619

Í

1860, Governo provvisorio, 5 c. verde (18) grandi margini. (A. Diena - L. Raybaudi).

350

200

2620

Í

1860, Governo provvisorio, 5 c. verde (18). (Sorani).

350

70

2621

Í

1860, Governo provvisorio, 5 c. verde (18). (Biondi).

350

50

2622

Í

1860 , Governo provvisorio, 5 c. verde (18) e 5 c. verde oliva giallastro (18b) entrambi ben marginati. (A. Diena - Chiavarello).

725

200

2623



1861, Governo provvisorio, 5 c. verde (18) + Sardegna 10 c. grigio olivastro scuro (14Ca) + 20 c. celeste (15Da), affrancatura mista tricolore su lettera “per consegna” da S. Sepolcro a Firenze il 3/9/61. Due margini leggermente corti, insieme fresco e pregevole. (Vaccari).

2624 2625

(H) Í

2626



2627



2628 2629 2630 2631 2632

H H H (H) Í

2633 2634

Í Í

2635 2636

Í 

2637 2638

Í Í

1860, Governo provvisorio, 5 c. verde oliva giallastro (18b) senza gomma. (Cert. E. Diena). 1860, 5 c. verde giallastro (18c) esemplare che, per un difetto di stampa, presenta al posto della cifra “5” un evidente “6”. Interessante. (Cert. Brutto). 1860, Governo provvisorio, 5 c. verde oliva giallastro (18b) + 5 c. verde giallastro (18c) su lettera da Prato per Lucca il 29/2/60. Molto interessanti le due gradazioni di colore. 1860 , Governo provvisorio, 5 c. verde giallastro (18c) coppia su lettera da Pontedera per S. Sepolcro., 10/1/60. 1860, Governo provvisorio, 10 c. bruno (19). Fresco. (L. Gazzi - Cert. Avi). 1860, Governo provvisorio, 10 c. bruno (19). (Cert. R. Diena “buono stato”). 1860, Governo provvisorio, 10 c. bruno (19), 2 margini stretti, da esaminare. (Cert. R. Diena). 1860, Governo provvisorio, 10 c. bruno (19) rigommato. 1860 , Governo provvisorio, 10 c. bruno (19) tre margini grandi e parte del vicino, annullato in rosso. Molto bello. (A. Diena - L. Raybaudi). 1860, Governo provvisorio, 10 c. bruno (19) bellissimo esemplare. 1860 , Governo provvisorio, 10 c. (19) tre esemplari con bolli diversi, tutti molto belli per marginatura e freschezza. 1860, Governo provvisorio 10 c. bruno (19) lotto 10 esemplari. 1860 , Governo provvisorio 20 c. azzurro (20 ) coppia + singolo, su lettera da Livorno per Plymouth, 31/10/60. Da esaminare. 1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (20). 1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro (20) con bei margini. (Sorani).

2639

H

1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro grigio (20b) nuovo. (Cert. R. Diena).

2640

Í

2641

Í

– 4.500 + –

1.500 1.000 200

2.600

500

2.000 5.500 5.500 5.500 1.375

500 1.100 750 500 500

– 80

200 30

– 800

50 200

– 250 250 +

650 125 125

17.500

3.500

1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro grigio (20b). (A. Diena - G. Oliva).

300

100

1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro grigio (20b), annullo rosso, grinza di carta verticale originale.

300

90

2626

2623

ASTA GHIGLIONE 2012 / 121


65-128 k:65-128 k.qxd

2638

25/03/2002

2639

22.40

Pagina 122

2644

2646

2649 catalogo in €uro

(Toscana) 2642



1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro grigio verdastro (20c) su lettera da Livorno per Ferrara, 24/5/60. (Cert. Raybaudi).

2643



1860 , Governo provvisorio, 10 c. bruno (19) + 20 c. azzurro grigio verdastro chiaro (20 c), entrambi con margini difettosi, annullati con bollo su 2 righe “Da Livorno/VIA DI MARE” in rosso, marzo ‘60. Annullamento molto raro su Governo provvisorio. Nonostante i difetti, grande rarità del settore. (Cert. G. Oliva, Cert. Bottacchi).

2644 2645

(H) 

2654

1860, Governo provvisorio, 20 c. azzurro cupo (20d) senza gomma. (Cert. Raybaudi “buono stato”). 1860 , Governo provvisorio, 20 c. azzurro cupo (20 d) su lettera da Firenze per Ravenna il 30/10/62. Bella qualità. (A. Diena). 2636

2642

2645

2643

2651

2650

122 / ASTA GHIGLIONE 2012

1.800

partenza in € uro

350

1.850

4.000

1.000

1.200

250


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

22.40

Pagina 123

2652

2660

2661

2655

2662

2656

2657

2658

2659

2663

(Toscana)

2664

2646

Í

1860, Governo provvisorio, 40 c. carminio (21). (Ferchenbauer).

500

200

2647

Í

1860, Governo provvisorio, 40 c. carminio (21) ben marginato..

500

100

2648

Í

1860, Governo provvisorio, 40 c. carminio (21).

500

80

2649

Í

1860 , Governo provvisorio, 40 c. carminio (21) striscia orizzontale di tre annullata PD. Molto rara. (Cert. A. Diena - Cert. E. Diena).

22.000

3.200

2650



1861, Governo provvisorio, 40 c. carminio (21) su lettera da Firenze per Lione il 29/11/61. Ottima qualità. (A. Diena - Cert. E. Diena).

2.500

500

2651



1860 , Governo provvisorio, 40 c. carminio (21) 3 esemplari, difetti di marginatura, su lettera da Volterra per Philadelphia, archivio Viti, 2/7/60. Un francobollo era applicato a cavallo sul lato sinistro della lettera e timbrato solo parzialmente. Nonostante i difetti, rarità del periodo. (Cert. Colla).

2.000

2652

Í

1860, Governo provvisorio, 40 c. carminio scarlatto (21a) striscia orizzontale di tre annullata con bollo di Livorno il 10/9/61. Rarità. (Em. Diena esteso - Cert. E. Diena).

22.000

1.500

2653



1861, Governo provvisorio, affrancatura mista composta da Toscana 40 c. carminio scarlatto (21a) + Sard. 5 cent. verde oliva chiaro (13Ca) su lettera spedita “per consegna” da Grosseto a Figline il 21/12/61. Margini da esaminare. Rarità. (Cert. E. Diena).

20.000 +

1.500

6.000

1.500

42.500

2.750

2654

(H)

1860, Governo provvisorio, 40 c. carminio rosa (21b) senza gomma. (Cert. Sorani).

2655

H

1860 , Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22) nuovo piena gomma, margini regolari, minimamente difettoso. (Cert.Sorani “buono stato”).

2656

H

1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22). Da esaminare.

2657

Í

2658 2659 2660 2661 2662

Í Í Í Í Í

2663

Í

1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22) bellissimo esemplare annullato con bollo “PER CONSEGNA”. (Em. Diena - A. Diena - E. Diena - L. Raybaudi - G. Oliva). 1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22) bell’esemplare. (Cert. Ghiglione). 1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22) bell’esemplare con margini completi. (Cert.Sorani). 1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22). (A. Diena). 1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22) un margine a filo ma bell’esemplare. (Sorani). 1860, Governo provvisorio, 80 c. carnicino (22) esemplare con 3 margini molto ampi, stretto a destra. (Cert. Raybaudi “buono stato”). 1860, Governo provvisorio, 80 c. bistro carnicino (22a) fresco e ben marginato. (Cert. Ghiglione).

2664



2665 2666 2667

Í Í Í

2.000

1862, Governo provvisorio, affrancatura mista composta da Toscana 80 c. due esemplari + Sardegna 40 c. due esemplari (22+22+Sard.16F+16F) su frammento di lettera da Livorno per Londra (4 porti) il 6/3/62. Rarità. (Gaggero). 1860, Governo provvisorio, 4 valori (18,19,20,21). 1860, Governo Provvisorio, 4 valori (18/21) buona qualità. (A. Diena, Avi). 1860, Governo provvisorio, 3 esemplari (18, 19, 21).

2.000 2.000 2.000 2.000 2.000

600 450 400 400 350

2.000 2.000

200 450

– 1.180 1.180 930

2.000 150 260 150

ASTA GHIGLIONE 2012 / 123


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

22.40

Pagina 124

2669

2675

TOSCANA ANNULLAMENTI 2668 2669

 

2670 2671

 

2672 2673

 

2674

/

2675



2676 2677

 

2678



2679 2680 2681 2682

   

2683



2684



2685



1861, BAGNI DI S.GIULIANO (p.5) su 10 c. grigio olivastro chiaro (14C). (Raybaudi). 1860, BAGNO doppio cerchio azzurro (p.13) su governo provvisorio, 10 c. bruno (19) su lettera per Scansano l’ 11/2/60. Raro. (G. Oliva). 1862, BIBBIENA (p. 7) su Sardegna 10 c. (14Cl) su lettera per Pistoia, 9/5/62. (Sorani). 1862, BORGO A BUGGIANO (p. 7) su Sardegna 10 c. bistro oliva (14D) su lettera per Livorno. Da esaminare. 1862, CAMPIGLIA (p. 4) su Sardegna 10 c. (14Ck) su lettera per Massa Marittima, 6/2/61. (Sorani). 1860, FIRENZE doppio cerchio a banderuola in azzurro su governo provvisorio 10 c. bruno (19), lettera per Pisa il 25/5/1860. 1862, MARCIANA MARINA, cerchio grande “strisciato” (p.8) su 10 c. bistro di Italia (1) su lettera quasi completa. (A. Diena - Sorani). 1860 , MONTALCINO doppio cerchio grande rosso (p.12) su Governo provvisorio 10 c. (19) sfiorato in un punto, su lettera, un po’ sgualcita, per Fitto di Cecina, 16/7/60. 1861, MONTERCHI (p. 9) su Sardegna 10 c. (14Cf) su fresca lettera per Firenze, 29/7/61. (Sorani). 1862, PIETRASANTA, cerchio rosso (p. R1) su Sardegna 80 c. (17C) su piccolo frammento. Rarità del settore, in ottimo stato di conservazione. (Cert. Sorani). 1862, PITIGLIANO cerchio semplice medio (p. -) non riportato dal Sassone su Governo Provvisorio 10 c. (19) su piccolo frammento, maggio ‘62. 1862, PITIGLIANO (p. 2) su Sardegna 10 c. (14Co) su lettera per Scansano, 20/6/62. 1858, PRATO (p. 5) su 2 cr. (13) su lettera per Lucca, 19/5/58. (A. Diena). 1862, PRATOVECCHIO (p. 8) su Sardegna 10 c. (14D) su lettera per Grosseto, 23/5/62. (Sorani). 1863, RASSINA (p. 7) su Sardegna 5 c. + 10 c. (13E+14De) su fresca lettera per Napoli, 2/3/63. (A. Diena. Raybaudi). 1860 , RIO doppio cerchio grande (p.12) su 10 c. bruno (19) con buoni margini su lettera per Livorno il 24/7/60. Raro. (A. Diena - Sorani). 1858, S. SOFIA (p. 6) su 2 cr. (13) su lettera per Rocca S. Casciano, 21/10/58. Francobollo ben marginato, lieve grinza. (G. Oliva - Sorani). 1860, S. SOFIA doppio cerchio rosso (p. 12) su Governo provvisorio 10 c. bruno grigio (19c) su lettera per Rocca San Casciano con a lato lineare rosso “INSUFFICIENTE”. (Raybaudi. Cert. Bottacchi).

165

20

7.500 700

1.250 200

– 1.600

125 500

100

1.900

200

5.000 1.700

400 350

3.775 +

1.000

– 325 – 1.020

1.200 100 250 350

765

250

5.000

700

– 5.000

300 800

2683

2685

124 / ASTA GHIGLIONE 2012


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

22.40

Pagina 125

2688

2689

(Toscana Annullamenti) 2686

Í

2687



2688



2689



1851, SERAVEZZA muto a sigillo ben leggibile (p. R1) su 1 cr. (4a) coppia di cui l’esemplare di destra mancante di metà francobollo. Di pregio. (Cert. E. Diena). 1851, SERAVEZZA, muto a sigillo “I.L.” molto nitido (p. R1) su 1 cr. + 2 cr. (4+5) su piccolo frammento. Rarità. (Ghiglione. Cert. Sorani). 1854, SCANSANO (p. 6) su 6 cr. azzurro scuro su azzurro (7c) ben marginato su lettera per Modena, 22/3/54. (A. Diena - Cert. Sorani). 1858, SORANO (p. 9) su 2 cr. (13a) su lettera per Siena, 11/3/58. (A. Diena).

2690

2692

2693

2694

– 3.500 – –

350 800 800 600

2695

ANTICHI STATI ITALIANI ULTIMI ARRIVI 2690 2691

Í 

1852, MODENA, 40 c. celeste (5). Minimo punto bianco. 1852, PARMA, 5 c. giallo arancio (1) + 10 c. bianco (2) 2 esemplari su lettera mancante delle bande laterali da Pontremoli per Firenze, giugno ‘52. (Cert. Colla).

2692

Í

2693

3.000

100

2.250

500

1859, PARMA, Governo provvisorio, 5 c. verde azzurro (12) ben marginato. (Em. Diena, Cert. A. Diena, Cert. USPS, Cert. Colla).

8.000

1.500

Í

1859, PARMA, Governo provvisorio, 40 c. vermiglio chiaro (17a) ben marginato. (Fiecchi, Chiavarello, Cert. A. Diena, Cert. Colla).

16.500

3.000

2694 2695

Í Í

1852, STATO PONTIFICIO, 50 baj azzurro (10). Bell’esemplare. (Fiecchi, Pfenninger, Cert. A. Diena). 1852, STATO PONTIFICIO, 1 scudo rosa carminio (11) con bei margini. (Cert. A. Diena).

2.750 6.000

700 900

2696



1856, REGNO DI SARDEGNA, 20 c. cobalto latteo vivace (15d+15d) su lettera da Torino per Reggio il 14/4/56. Bella qualità. (A. Diena).

4.200

800

3.500 2.200 + – 2.950 3.600

390 120 200 250 220

150

LOTTI ANTICHI STATI ITALIANI 2697 2698 2699 2700 2701 2702

Í Í/ Í/ Í Í 

-, LOMBARDO VENETO, 20 esemplari di I e II emissione. da esaminare. -, LOMBARDO VENETO, 37 francobolli (una coppia) delle varie emissioni. -, LOMBARDO VENETO, II e III emissione, 26 esemplari di qualità molto mista. 1861-65, LOMBARDO VENETO, i 13 valori della III, IV e V emissione. -, LOMBARDO VENETO, lotto di 14 esemplari vari. Da esaminare. -, LOMBARDO VENETO, piccolo lotto di frammenti di IV e V emissione + 2 di ritagli di interi (+ un ritaglio nuovo). Da esaminare, interessante. 2703 Í//H/ -, LOMBARDO VENETO, IV e V emissione: piccolo lotto composto da 1 lettera, 1 frontespizio, 4 frammenti, 2 esemplari nuovi e 6 usati. Interessante, da esaminare. 2704 Í//H -, LOMBARDO VENETO, Giornali e Tasse giornali, piccolo lotto, da esaminare.

3.670 –

300 150

ASTA GHIGLIONE 2012 / 125


65-128 k:65-128 k.qxd

25/03/2002

22.40

Pagina 126

(Lotti Antichi Stati Italiani) 2705

Í/

2706

Í

2707 2708

 /

2709 2710 2711

Í Í/H H/(H)

2712

Í/H

2713

H/(H)/Í

2714 2715

Í/H Í

2716

Í

2717 2718 2719

Í Í/H/(H) Í/H

2720

Í/H/(H)

2721 2722 2723 2724

H/Í Í/H Í/ Í

2725 2726 2727 2728 2729 2730

Í Í/H  H/(H)/Í H/Í Í

2731

Í/

2732

Í

2733

Í/

2734



2735 2736

Í/H /

2737



2738

Í/

2739

H/Í/

2740



2741 2742

Í Í/

-, LOMBARDO VENETO, 54 esemplari delle varie emissioni, anche Giornali ed un paio di Marche. Qualità mista, generalmente buona. -, LOMBARDO VENETO, piccolo classificatore con esemplari delle 5 emissioni, in genere ripetuti varie volte. Qualità mista, interessante. -, LOMBARDO VENETO, lotto di 8 lettere + 2 di Pontificio. Affrancature comuni, bella qualità. -, LOMBARDO VENETO, 30 lettere e alcuni grandi frammenti con affrancature comuni (in genere 5 soldi) di II e III emissione. Da esaminare. -, MODENA, 11 valori con e senza punto. Da esaminare. 1852-59, MODENA piccolo lotto di esemplari, alcuni con bordo di foglio. -, MODENA, Governo provvisorio, lotto di 8 esemplari + alcuni Segnatasse per giornali, tutti di modesta qualità. Necessario esame. -, MODENA, 10 valori delle emissioni con e senza punto + 3 esemplari per i giornali (una coppia). Da esaminare. -, MODENA, una sessantina di esemplari compreso Governo provvisorio e Giornali. Qualità mista, interessante, da esaminare. -, MODENA/TOSCANA, lotto di 19 esemplari di qualità mista, in genere buona, + una lettera di Pontificio. 1858, NAPOLI, 6 valori (2 da 1/2 gr., 2 da 2 gr., uno da 5 g. e uno da 10 g.) con annulli a svolazzo. Qualità da esaminare. 1858-61, NAPOLI, 4 coppie da 1 gr. II tavola di cui tre annullate con bollo a svolazzo + 3 coppie da 1 gr. di province napoletane. -, NAPOLI, 38 esemplari tra cui 2 falsi d’epoca ed un 50 gr. senza gomma. Da esaminare. -, NAPOLI/PROVINCE NAPOLETANE, 24 esemplari di qualità mista. Da esaminare. -, PROVINCE NAPOLETANE, 26 francobolli fino al gr. Qualità molto mista, in genere II scelta, qualche annullo da esaminare. Alto catalogo. necessario l’esame. -, PARMA, una trentina di esemplari delle varie emissioni e del Governo provvisorio. Interessante, da esaminare. -, PARMA, piccolo lotto, necessario esame. 1852-59, PARMA, lotto di 3 esemplari: (5) usati, punto bianco da esaminare; (10) nuovo; (15) nuovo. -, STATO PONTIFICIO alcuni esemplari prima emissione, notato un bel frammento con 7 baj. 1852-64, STATO PONTIFICIO, I emissione, 21 esemplari dal 1/2 all’8 baj, nelle varie tonalità e carte (3 esemplari del 1/2 baj). 1867-68, STATO PONTIFICIO, II e III emissione,14 esemplari delle 2 emissioni. Buona qualità. -, STATO PONTIFICIO, 25 esemplari delle 3 emissioni, di qualità mista. Da esaminare. -, STATO PONTIFICIO, 5 lettere + un frontespizio, affrancature comuni. -, ROMAGNE, 20 esemplari, da esaminare. 1859, ROMAGNE, 4 valori: 6 baj (7), 20 baj (9) nuovi, 1 e 2 baj (2, 3) usati. Qualche difetto. -, REGNO DI SARDEGNA, 26 esemplari, di cui 21 della IV emissione dal 5 all’80 c. con tinte degli anni ‘56/’59. Notati 4 valori (5 c., 20 c., 40 c., 80 c.) con annulli lombardi (3 di Milano, uno di Como) di luglio, quasi sicuramente del ‘59 in periodo di Governo Provvisorio. Interessante, generalmente buona qualità. Merita esame. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione, 5 c., lotto di 24 esemplari in varie tonalità. Interessante, da esaminare. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione, 29 esemplari del 10 c., in genere tirature 1861-62, di qualità molto mista. E’ necessario l’esame. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione, 70 esemplari quasi tutti 10 e 20 c., varietà di tinte e qualità mista. Insieme interessante per studio. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione,10 lettere di cui 8 affrancate con 10 c. isolato (1861-62), una con 5 c. + 10 c. ed una con 5 c. isolato (1863). Da esaminare. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione, 11 esemplari, necessario esame. 1863, REGNO DI SARDEGNA/REGNO, piccolo lotto di 2 lettere ed un frammento con francobolli con margini non tosati: (19 coppia, bordo a sinistra; 5 c. bordo in basso + 10 c.; Regno 15 c. (11) bordo a sinistra, ampio frammento). Interessante, qualità da esaminare. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione, 8 lettere e un frontespizio affrancate con 20 c., tinte varie. Da esaminare. -, REGNO DI SARDEGNA, IV emissione, 66 esemplari (una decina per stampati) dal 5 all’80 c., in varie nuances, dalle tirature del 1860 in avanti. Varietà di annulli, qualità generalmente buona, un 80 c. Merita esame. 1851-63, SARDEGNA interessante insieme di pezzi di Sardegna e pochi di Italia, notato n.1 e n.3 con difetti e con Certificato Sorani. -, SARDEGNA/REGNO, pacchetto di lettere (qualche frammento o frontespizio) in genere con 20 c. Sardegna tinte ‘60/’62 e affrancature comuni di Regno. Interessante da esaminare. -, TOSCANA, 13 esemplari (tra cui 1 soldo) con vari difetti di clichè. Interessante, qualità mista. -, TOSCANA, 4 esemplari con difetti di clichè. Notati 2 rari annulli (Massa Marittima e Pietrasanta). Da esaminare.

126 / ASTA GHIGLIONE 2012

catalogo in €uro

partenza in € uro

500

– –

750 150

– – –

100 200 100

190

250

– –

500 200

200

930 + – – –

100 600 350 600

– – 4.000 –

500 180 300 50

– – – – – 1.750

200 200 250 65 450 100

1.000

350

200

250

– –

450 50