Page 1

dicembre december 2019

parma citymag

accade questo mese, in città e dintorni what's on this month in and around town

UN MESE ROCK

Agnelli, Renga e i Jethro Tull Da Pinocchio a Star Wars ULTIMO DELL'ANNO

RON E MORGAN IN PIAZZA PER SALUTARE IL 2020

AL REGIO

n EURO 1 y(7HB5J0*QOTNKQ( +#!;!z!z!/

MENSILE - N. 7 - DICEMBRE 2019 - Poste Italiane S.p.A.- Spedizione in Abbonamento Postale – AUT. N° MBPA/CN/BO/050/A.P./2019 Periodico ROC

I FILM DELLE FESTE


ANNO 1 | N. 7 | DICEMBRE 2019

TEAM EDITORIALE a cura di Filiberto Molossi hanno collaborato a questo numero Luca Molinari, Pierangelo Pettenati, Claudia Olimpia Rossi, Vittorio Rotolo, Laura Ugolotti, Michele Zanlari progetto grafico Qreactive grafici Paolo Varini, Laura Vellani e-mail mag@gazzettadiparma.it Pubblicità PUBLIEDI s.r.l. Direzione e Ufficio Commerciale: via Mantova, 68, tel. 0521.464111

FONDATA NEL 1735

DIRETTORE RESPONSABILE CLAUDIO RINALDI VICE DIRETTORE STEFANO PILERI EDITRICE: Gazzetta di Parma s.r.l. - Via Mantova, 68 - Parma CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PRESIDENTE: GIOVANNI BORRI VICEPRESIDENTE: EMANUELA BARDIANI CONSIGLIERI: GUIDO BARILLA, ENRICO GAIBAZZI, MARIO MARINI, MICHELE PIZZAROTTI AMMINISTRATORE DELEGATO: MARCO OCCHI DIRETTORE GENERALE: PIERLUIGI SPAGONI STABILIMENTO TIPOGRAFICO: Coptip Industrie Grafiche, via Gran Bretagna, 50 - 41122 Modena

DIREZIONE - REDAZIONE - AMMINISTRAZIONE - TIPOGRAFIA Via Mantova, 68 - 43122 Parma, - Tel. 0521/2251 - Fax 0521/225522 e-mail segreteria@gazzettadiparma.it ISCRIZIONE AL ROC N.13079

3

Tra film e concerti un finale buono come gli anolini

M

anuel Agnelli, Francesco Renga, Nek: poi addirittura i Jethro Tull e per finire (l'anno) Ron, Morgan e l'orchestra di piazza Vittorio. Allora è vero che è Natale. Un mucchio di regali, questo mese, per i parmigiani: che chiudono il 2019 in bellezza aspettando il fatidico, e già molto atteso e pubblicizzato, 2020. La musica leggera - che leggera non è - sembra farla da padrona: ma il nostro cartellone è assolutamente variegato. Sotto l'albero tanti super film (il «Pinocchio» di Garrone, ma anche l'«ultimo» Star Wars e una grande regista francese, Celine Sciamma, in carne ossa all'Astra), spettacoli teatrali (per ridere, pensare oppure interrogarsi), operette, mostre di ogni tipo, omaggi. A Cleofonte Campanini, direttore dei due mondi, ma anche a Bernardo Cinquetti, talento strappato al mondo troppo presto. Voci di casa nostra (come quella di Roberta Di Mario) oppure che vengono da lontano, come nel caso della scrittrice canadese Deborah Willis. Storie senza frontiere, mentre con l'albero si accende il Natale, tra presepi, mercatini, occasioni. Anche per essere più buoni: magari comprando gli anolini solidali. Che buoni, quelli, lo sono di sicuro.

Filiberto Molossi dicembre 2019

parma citymag

EDITORIALE


P. 13

dicembre december 2019

parma citymag

9

19

LUNEDÌ

GIOVEDÍ

P. 53

1

4

P. 30

MERCOLEDÌ

12

DOMENICA

GIOVEDÍ

P. 7

P. 38

31

MARTEDÌ

P. 68

SABATO

8

DOMENICA

P. 26

INDEX TUTTI GLI EVENTI

14

P. 42

SABATO

KIDS

DEL MESE DIVISI PER GENERE P. 70

14

P. 41

20

VENERDÍ

P. 56

P. 78


p

1

sunday domenica

Parma, Fidenza e Noceto

1 ! !

ANOLINI SOLIDALI Tutti a caccia degli anolini più buoni: quelli fatti col cuore. L'anno passato ne furono venduti 130mila: l'obiettivo di quest'anno è battere il record.

-

parma citymag

Nella precedente edizione ne sono stati prodotti 130mila e sono andati a ruba, ma quest’anno si punta più in alto. Parliamo degli anolini più buoni di sempre perché impastati con la solidarietà, l’ingrediente segreto da aggiungere alla ricetta tradizionale che vanta l’imprimatur dell’Arciconfarternita dell’Anolino. Gli anolini solidali - di carne o formaggio, surgelati e in borsa termica in pacchi da un chilo - si potranno

acquistare nel fine settimana del 30 novembre-1° dicembre, a Parma ma anche in altre piazze della provincia, grazie alla campagna Parma Facciamo Squadra che quest’anno ha scelto una causa straordinaria: il nuovo Centro Oncologico. A Parma, Fidenza, Sorbolo, Noceto, Montechiarugolo, per una intera settimana, si sono alternati più di 500 volontari; a realizzare la filiera del bene, associazioni, rappresentanti delle istituzioni, vip ma anche tantissimi cittadini: una comunità intera a servizio della comunità.

A Parma (sotto i Portici del Grano) il pomeriggio del 30 novembre e tutto il giorno l'1 A Fidenza (in piazza Garibaldi) il pomeriggio del 30 e tutto il giorno l'1 A Noceto (in piazza) il pomeriggio del 30 e tutto il giorno l'1 # www.forumsolidarieta.it/

That dish so typical of Parma, the “anolini”, keep getting better and better, and once again this year they’ll be made by hand and sold for a good cause. The “anolini for charity” fundraiser is back, in Parma (Piazza Garibaldi), Fidenza and Noceto.

Prezzo: 30A (1 kg di anolini) Tel. 0521.228330

= informa@forumsolidarieta.it

6


CLOWN

Un momento di euforia, ricreazione e ritualità catartica con tre buffi, simpatici e folli clown.

-

Concerto continuamente interrotto dalle divagazioni comiche dei musicisti o spettacolo di clownerie ben supportato dalla musica? «Clown in libertà» è un momento di euforia, ricreazione e ritualità catartica per tre buffi, simpatici e «talentuosi» clown che paiono colti da un’eccitazione infantile all’idea di avere una scena ed un pubblico a loro completa disposizione. Senza un racconto enunciato e senza alcuno scambio di battute, «Clown in libertà» racconta, dunque, il pomeriggio un po’ anomalo di tre clown che vogliono allestire uno spettacolo per divertire, stupire ed infine conquistare, abbracciare, baciare il pubblico di passanti. Cercando con ogni mezzo di sorprenderlo, a costo di farsi vicendevoli dispetti, finiranno per causare, a volte, il deragliamento dell’azione. La musica è la vera colonna portante dell’azione e dello sviluppo narrativo; accompagna, scandisce e ritma ogni segmento ed ogni azione.

A moment of joy, fun, and surprising cathartic ritual with three clever and crazy clowns. It’s a chance to spend a special afternoon with these amazingly acrobatic musical jesters.

p

via Sanvitale 21 Orario: 16 Prezzi: 8A intero - 6A ridotto (under 16) Tel. 327.4089399 # t f g

7

! 1 !

www.teatrofontanellato.it twitter.com/TFontanellato facebook.com/teatro.difontanellato teatrofontanellato@gmail.com

dicembre 2019

IN LIBERTÀ

1

sunday domenica

Teatro Comunale di Fontanellato


Gli amanti del calcio e del fantacalcio si danno appuntamento all'aperitivo lungo del primo evento griffato Piutre.

-

Sarà la serata perfetta per gli amanti del calcio e del fantacalcio. La «Piutre Night» abbraccerà tutti coloro che, al termine di Parma-Milan, avranno voglia di vivere qualche ora spensierata, brindando a una passione comune e conoscendo personaggi noti del mondo dello sport. Dalle 18.30 il Green Glam Restaurant, locale del Golf Club a Vigatto, ospiterà il primo evento griffato Piutre, marchio che sta diventando un punto di riferimento per tutti i fantallenatori che vogliono essere dei vincenti in un gioco che coinvolge più di 6 milioni di italiani. Un aperitivo lungo che, oltre a un corposo buffet, offrirà tanti spunti divertenti in un evento ricco di sorprese: gadget personalizzati, foto ricordo, quiz a tema e brindisi da condividere con amici in una serata all’insegna del sorriso.

Soccer and Fantasy Soccer fans won’t want to miss this evening-long event sponsored by Piutre, the number one brand in Italy for all things “Fantacalcio.”

p

1

sunday domenica

Green Glam Restaurant

! ! 1

Testo corsivo per traduzione in ENGLISH DEL SOMMARIO notevole intuito investigativo e capacità professionali portavano a termine efferata all'interno

parma citymag

Strada Martinella 328/A Orario: 18.30 Tel. 0521.630032 f l = y

www.facebook.com/Piutresport/ www.instagram.com/piutresport/ greenparma@libero.it Youtube: Piutre Fantacalcio

8


Riccardo Dametti in mostra fino all'8 dicembre

-

Artista fidentino, provocatore, forte ed identitario, lo stile di Riccardo Dametti segna il tempo, mescola libertà e ribellione, colore e luce, energia ed eleganza, modernità e storia. Il suo tocco è istinto intelligente, gesto che deforma, rimodula e crea. Dametti non si risparmia, arriva e lo fa con un colpo secco

via La Spezia 90 Tel. 340.6001631 - 340.6001631 Orario: dalle 10 alle 19 tutti i giorni tranne la domenica

9

puntando dritto all’occhio e alla mente di quanti vivono le sue creazioni. Li avvolge e li spinge alla riflessione. «No Fear», fino all'8 dicembre al Cubo, non è una mostra ma un percorso esperenziale. Attraverso una combinazione intensa di disegni, fotografie, quadri, Dametti conduce alle viscere dell’arte. La comunicazione arriva senza mezze misure: inventa, osa. Insomma, «Non Avere Paura»: fai della tua vita un processo artistico profondo, speri-mentazione costante, ricerca dell’oltre. Un inno all’io.

# www.cuboparma.com/ f www.facebook.com/cuboparma/

1 !

The Cube’s white gallery will host “No Fear,” an intense new exhibit by Fidenza’s own Riccardo Dametti, a provocative young artist inspired by themes of freedom and rebellion, and who’s been compared to Bacon and Basquiat.

l www.instagram.com/cuboparma/ g cuboparma@gmail.com

dicembre 2019

L'inno all'io di un artista ribelle e provocatore. Più che una mostra un percorso esperienziale all'interno delle viscere dell'arte.

monday lunedí

p

2

Galleria bianca del Cubo


2

p

STRATEGIC PARTNERSHIP THE JAZZ WORKSHOP

HALLE, TACCHINI E BONATI PER

PARMAJAZZ FRONTIERE

monday lunedí

Casa della Musica

! 1

MORTEN HALLE

ALBERTO TACCHINI

Giovani musicisti provenienti da 5 scuole europee e i loro docenti suonano insieme in un concerto che è un'occasione di incontro.

-

L’Accademia di Musica di Oslo ha riunito cinque scuole (tra cui il Conservatorio Boito di Parma) e cinque festival (tra

cui il ParmaJazz Frontiere) nel progetto di «Strategic Partnership The Jazz Workshop», creato all’interno del programma di mobilità europea Erasmus. Il progetto è stato approvato e finanziato e per i prossimi tre anni diversi large ensemble formati da venti giovani mu-

Piazzale San Francesco, 1 Orario: 20.30 Prezzi: Intero: 15A Ridotto: 12A Tel. 0521.031170

parma citymag

ROBERTO BONATI

# parmafrontiere.it/ f facebook.com/ParmaJazzFrontiereFestival y youtube.com/user/ParmaFrontiere

sicisti, provenienti dalle scuole coinvolte, si incontreranno e suoneranno insieme la musica da loro stessi composta nei festival partecipanti. Morten Halle è vicedirettore all’Accademia di Musica di Oslo, Alberto Tacchini e Roberto Bonati sono docenti nella scuola di Jazz del Conservatorio Boito: il concerto battezza questo nuova partnership con un incontro tra musicisti di diverse tradizioni attraverso i misteri dell’improvvisazione.

This concert from the ParmaJazz Frontiere series by young musicians from five European schools along with their teachers will be a chance to meet, learn, and enjoy great music.

10


DEBORAH WILLIS

IL BUIO E ALTRE STORIE D'AMORE

La giovane scrittrice canadese di «Svanire» presenta la sua nuova raccolta di racconti che si rincorrono tra sogno e realtà.

-

Il buio e altre storie d'amore di Deborah Willis Del Vecchio editore 18A

Dopo il grande successo di «Svanire», che ha segnato la nascita di una voce intensa e virtuosa, nuova ma già inconfondibile, la canadese Deborah Willis ci regala una meditazione caleidoscopica e abbagliante sulla natura ondivaga dell’amore e della vita. L'autrice sarà ospite della libreria Diari di bordo per presentare la sua nuova raccolta di racconti, «Il buio e altre storie d'amore» (Del Vecchio editore). Con l'autrice ci sarà la traduttrice Paola Del Zoppo. I personaggi di questi tredici racconti magistrali e coinvolgenti si muovono sul bordo del rischio, nel rincorrersi di sogno e realtà: la fidanzata di uno spacciatore si prepara per la prima missione con equipaggio umano su Marte: una ragazza si innamora di un uomo che vuole trasformarla in uccello, una moglie si imbatte in un buco aperto nel pavimento di casa che solo lei può vedere... Venati di nostalgia e umorismo, questi racconti mostrano come l'amore sia il tessuto connettivo che ci lega gli uni agli altri, e tutti alla trama complessa del mondo.

tuesday martedí

p

3

Diari di bordo

Young Canadian writer Deborah Willis, author of the critically-acclaimed short-story collection “Vanishing,” presents her latest collection of stories set somewhere between dreams and reality, entitled “The Dark and Other Love Stories,” at the Diari di Bordi bookstore.

11

# diaridibordo.jimdo.com/ f facebook.com/libreriadiaridibordo/ = diaridibordo@outlook.it

dicembre 2019

Borgo Santa Brigida 9 Orario: 18 Tel. 349.7824161


VOGLIAMO RICREARE LA MAGIA... di fragorose risate in compagnia di bicchieri tintinnanti che si uniscono in un caloroso brindisi, del tendere lʼorecchio nella speranza di captare i passi di Babbo Natale.

Per questo ogni anno selezioniamo accuratamente prodotti esclusivi da portare nelle vostre case.

…BENVENUTI AL MERCATINO DI NATALE DI BIA! WWW.BIASTORE.IT -

Viale della Villetta, 21 - Parma


Parma’s own Roberta Di Mario, uber-talented composer and pianist, plays the fresh sounds of her eagerly-awaited new work entitled “Disarm” at the Casa della Musica.

wednesday mercoledí

p

4

Casa della Musica

ROBERTA DI MARIO IN CONCERTO

-

Quindici tracce, di cui 11 inedite, scritte, arrangiate e interpretate da Roberta Di Mario, dove la musica si disarma, si concede, dà valore e potenza alla parola e la parola si concede e restituisce valore e potenza alla musica. La compositrice e pianista parmigiana presenta il suo nuovo album «Disarm» alla Casa della Musica: un concept album che

13

racconta il «disarmo» declinato nelle sue forme più molteplici. L’album vanta anche importanti collaborazioni: la scrittrice Alessandra Sarchi, finalista nella cinquina al Premio Campiello 2017, che ha scritto i testi a cui ha dato voce la protagonista del teatro italiano, Andrèe Ruth Shammah. «Disarm» è un viaggio che dalla paura porta

Piazzale San Francesco, 1 Orario: 20.30 Ingresso libero Tel. 0521/031170

all’apertura e alla speranza. Un viaggio che vuole disturbare, creare fratture per poi consolare. «”Disarm” - spiega la pianista - è il mio album migliore, il più maturo sicuramente. Sperimento nuove sonorità e in controtendenza con il minimalismo pianistico di oggi non mi sottraggo talvolta a passaggi complessi».

# www.lacasadellamusica.it # robertadimario.com/ f www.facebook.com/robertadimario.official

dicembre 2019

La compositrice e pianista parmigiana presenta il suo nuovo album: quindici tracce in cerca di nuove sonorità.


L'ALBERO DEI SOGNI

RICCARDO JOSHUA MORETTI

Le note della spiritualità in uno spettacolo che nasce da un album dove la musica si trasforma in immagini e sentimenti.

-

Il tocco prezioso delle dita sul pianoforte, le note create dalla sua spiritualità di uomo e di musicista. Nasce così «L'albero dei sogni», l'album speciale (edito dalla compagnia Nuove Indye ) che Riccardo Joshua Moretti interpreterà al Cubo dando vita a uno spettacolo vero e proprio. Un album che prende il via con il brano «Tre quartine e un addio», colonna sonora dell’omonimo film di Fariborz Kamkari. Un album davvero speciale anche per la presenza della poesia «Quel pensiero» che Edith Bruck ha voluto che fosse pubblicata proprio lì, e delle immagini dei dipinti di Eva Fischer. Moretti, docente del nostro Conservatorio, ha composto in particolare musiche per film e documentari. Il cinema, dopo la musica, è la sua grande passione: tanto che Paolo Benvenuti lo volle anche come protagonista nel film «Puccini e la fanciulla».

parma citymag

Composer Riccardo Moretti presents his album “L’albero dei sogni” or “The Tree of Dreams” in a concert where spiritual notes arise and transform into image and feeling.

thursday giovedí

p

5

Cubo

1 !

Via La Spezia 90 Orario: 21 Tel. 340.6001631 - 340.6001631 # f l g

www.cuboparma.com/ www.facebook.com/cuboparma/ www.instagram.com/cuboparma/ cuboparma@gmail.com

14


ARTURO DELLE DONNE IL BATTELLO PAREVA SOSPESO COME PER INCANTO

Un viaggio coinvolgente nel cuore di 35 immagini, suddivise dall'autore in sei ambiziosi progetti differenti.

-

Palazzo Pigorini hosts Arturo Delle Donne’s “Il battello pareva sospeso come per incanto” or “The Boat Seemed to Magically Float,” a journey into the heart of 35 images, split by Delle Donne into six different ambitious projects.

via della Repubblica 29a (primo piano) Ingresso gratuito

15

La mostra «Il battello pareva sospeso come per incanto» di Arturo Delle Donne allestita a Palazzo Pigorini regala agli spettatori una preziosa occasione per lasciarsi trascinare in un coinvolgente viaggio. Attraverso una serie di immagini, si intraprende un cammino nel cuore di vicende tramandateci dall'universo letterario, teatrale e cinematografico, in spazi fantastici o nelle pieghe del quotidiano. La mostra comprende 35 immagini, suddivise in sei progetti differenti, che restituiscono una ricerca complessa: Delle Donne ricostruisce artigianalmente le scene che vuole immortalare, allestisce piccole scenografie. Attraverso questa tecnica Arturo Delle Donne si confronta con la grande letteratura, con il cinema neorealista italiano o con alcuni classici come «Arizona Dream» o «Intrigo internazionale» o ancora con la cronaca sportiva, partendo dall’esperienza delle olimpiadi invernali di Cortina del 1956.

Fino a domenica 15 dicembre 2019 Tel. 0521.218967 Orario: giovedì e venerdì dalle 14.30 alle 18.30; sabato e domenica dalle 10 alle 18.30

! 1

dicembre 2019

MOSTRA FOTOGRAFICA

thursday giovedí

p

5

Palazzo Pigorini


LA SCUOLA DELLE MOGLI L'amarezza e la modernità dell'ultimo Molière riproposta senza pietismo da un regista che ci fa ridere di noi stessi.

friday venerdí

p

6

Teatro Due

1 ! ! !

parma citymag

-

«”La scuola delle mogli” è una commedia sapiente e di sorprendente maturità: vi si respira un’amarezza ed una modernità come solo negli ultimi testi Molière riuscirà a trovare. Vi è la gioia e il dolore della vita, il teatro comico e quello tragico, come in Shakespeare. Il tutto avviene in un piccolo mondo con pochi personaggi»: così il regista e interprete Arturo Cirillo racconta la piece del grande commediografo francese che metterà in scena al Teatro Due. Una commedia alla Plauto che nasconde uno dei testi più moderni, contraddittori ed inquieti sul desiderio e sull’amore. Dove si dice che la natura da maggiore felicità che non le regole sociali, che gli uomini si sono dati. Dove il cuore senza saperlo insegna molto di più di qualsiasi scuola. Dove Molière riesce a guardarsi senza pietismo, senza assolversi, ma anzi rappresentandosi come il più colpevole di tutti, riuscendo ancora una volta a farci ridere di noi stessi.

The bitterness and modernity of late Molière: “The School for Wives” comes to Teatro Due, under the harsh-yet-humorous direction of Arturo Cirillo.

viale Basetti 12/A Dal 6 all'8 dicembre Tel. 0521.230242

Orario: il 6 e il 7 alle 20,30 - l'8 alle 16

# www.teatrodue.org/ t twitter.com/TeatroDueParma f facebook.com/TeatroDueParma/

16


RICORDANDO BERNARDO CINQUETTI

Via J.F.Kennedy, 7 Orario: 21 Tel. 340.5678482 f facebook.com/circologiovaneitalia/ g giovaneitalia.events@gmail.com

17

A year ago we lost artist and thinker Bernardo Cinquetti, and now his friends and admirers pay homage to a Parma original with a night to remember.

A un anno dalla sua prematura scomparsa, canzoni e performance per rendere il giusto omaggio a un talento nato e cresciuto a Parma.

-

A un anno dalla scomparsa si ricorda la figura di Bernardo Cinquetti, indimenticato talento nato e cresciuto nella nostra città. L’evento si svolgerà alle 21 alla Giovane Italia. Il pubblico sarà accolto in uno spazio già abitato dalla magica voce di Bernardo e dalle sue canzoni. Si susseguiranno le testimonianze di Lucio Rossi, Massimo Bassi e Giuseppe Longinotti, intervallate dalle performance artistiche di Giovanni dell’Olivo cantautore veneto, Francesco Camattini, Alberto Padovani e Grazia Cinquetti, con i disegni di Rossana Capasso, illustratrice. A seguire coreografia della danzatrice Ambra Senatore in video dalla Francia, e intervento dello scrittore Gianmaria Nerli con lo scenografo e artista romano Enrico Pulsoni. Tutti proporranno canzoni di Bernardo e performance costruite su di esse, a testimonianza del talento poliedrico che lo caratterizzava. La serata sarà anche l’occasione per lanciare una piattaforma di crowdfunding, per la pubblicazione di un lavoro inedito di Bernardo, in collaborazione con l’artista visivo e fumettista Vittorio Bustaffa. La regia dell’evento sarà curata da Emanuela Pantano, attrice e regista siciliana.

! 1 ! !

dicembre 2019

Giovane Italia

friday venerdí

p

6


L'intellettuale milanese e la colf romana: una strana e divertente storia d'amore che ha per protagonista il popolare Franco Oppini, ex Gatto di vicolo Miracoli.

-

Lui, un intellettuale milanese tendenzialmente fragile e follemente innamorato di una donna che lo usa solo per ottenere regali e vantaggi. Lei, una colf, romana verace, lavoratrice, travolgente, invadente,

con un passato complicato ma sempre ottimista e positiva. La sua cultura? Arricchita dalla strada, dal carcere, dal lavoro. E per finire c’è il fratello di lui, un elegante medico che bacchetta il fratello al fine di ricondurlo a Milano in famiglia e ad abbandonare il suo mestiere fal-

6

p

HO AVUTO UNA STORIA CON LA DONNA DELLE PULIZIE

limentare di romanziere. Una commedia che non è soltanto il racconto di una strana storia d’amore ma anche una riflessione sulla solitudine, sulle aspettative deluse, oltre che sulla caparbietà di un uomo nel non voler rinunciare ai suoi desideri. Sul palco del Pezzani l'ex Gatto di vicolo Miracoli Franco Oppini e Luciana Frazzetto con Antonio Tallura, per la regia di Massimo Milazzo.

friday venerdí

Nuovo Teatro Pezzani

! ! 1 !

An intellectual from Milan and a cleaning lady from Rome are the protagonists of this romantic comedy featuring the acclaimed actor Franco Oppini.

parma citymag

Borgo san Domenico 7 Tel. 0521.200241 Orario: venerdì e sabato ore 21; domenica ore 16 Prezzi: intero 24A ridotto Over65 e Cral 22A ridotto Under26 e Disabili 16A Only Online 20A # www.nuovoteatropezzani.it/

f facebook.com/nuovoteatropezzani

G info@nuovoteatropezzani.it

18


TEATRO DEL CERCHIO

IL MALATO IMMAGINARIO

friday venerdí

p

6

Auditorium Toscanini

! ! ! 1

Il grande classico del teatro di Molière in una veste insolita e moderna seppur fedele nel testo all’opera originale.

Director Antonio Zanoletti puts a uniquely modern spin on Molière’s “The Imaginary Invalid,” while fully respecting the original text, at the Teatro del Cerchio.

via Cuneo, 3 Orario: 21 Tel. 351.5337070 Prezzi: 12A intero - 6A ridotto - 1A universitari # f t G

19

www.teatrodelcerchio.it/ facebook.com/teatro.delcerchio/ twitter.com/teatrotdc info@teatrodelcerchio.it

Con la regia di Antonio Zanoletti, il Teatro del Cerchio porta in scena il grande classico del teatro di Molière in una veste insolita, seppur fedele nel testo all’opera originale del celebre commediografo francese. Una scelta dettata dalla necessità di riflettere sulla tremenda attualità della commedia di Molière. Spogliando gli attori degli sfarzosi abiti d’epoca, infatti, appare evidente la modernità del protagonista, Argante: uomo contemporaneo che vive un realismo esistenziale del tutto simile al nostro. La sua ossessione per la medicina sembra all’improvviso coincidere con la paura del dolore che caratterizza la società di oggi e che riempie le nostre case di tranquillanti, sciroppi, sonniferi, antibiotici, depurativi e vitamine: consacrandoci al culto effimero dell’eterno benessere.

dicembre 2019

-


7

p

VIAGGIO NEL NOVECENTO TRA PARMA E PARIGI Henry Manuel

saturday sabato

Studio d’arte Gherardi

1 ! ! !

Giuseppe Galli

Walter Madoi

Una mostra per riscoprire artisti parmigiani protagonisti del Novecento che hanno oscillato tra tradizione e modernità.

-

parma citymag

Una nuova vivacissima mostra allestita allo Studio d’arte Gherardi per riscoprire artisti parmigiani protagonisti del Novecento che hanno oscillato tra tradizione e modernità. Un viaggio che parte da un affettuoso localismo, inevitabilmente accompagnato da una dolce malinconia, per giungere alla meta della realizzazione di una pittura ed una scultura di gusto internazionale. In questa mostra si possono confrontare i nostri pittori con interessanti ar-

tisti come l’illustratore e fotografo parigino Henry Manuel con la significativa tempera «La mode et la Bugatti». Il legame con Parigi e la moda è solidamente rappresentato anche da Odoardo Gherardi (1889–1985) : qui esposto uno dei suoi capolavori: «Nudo blu». Non meno interessante il piccolo e intenso «Pont du Carrousel» di Renato Vernizzi (Parma 1904-Milano 1972) intriso del fascino metafisico che Parigi emanava negli anni ’50.

Rino Ferrari

From Gherardi’s “Blue Nude” to Vernizzi’s “Pont du Carrousel” – the influence of Parisan art on Parma’s painters shows up in an exhibit featuring a few notable artists from the 1900’s.

Via Sauro, 12/e Dal 7 al 23 dicembre Ingresso libero Orari: dal lunedì al sabato dalla 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19. Chiuso il giovedì Tel. 342.1436375

20


saturday sabato

p

7

! 1 ! !

Teatro del Tempo

LE TRE BALIE Intervista esclusiva: parlano le balie di Giulietta! Che non era una ma tre. Cose che capitano in casa Capuleti. Anzi, Cappelletti. La stagione del Teatro del Tempo continua con un’intervista esclusiva, una burlata teatrale ideata da Carlo Ferrari, che vede impegnati Adriano Engelbrecht, Sandra Soncini, Franca Tragni, con la partecipazione di Ferrari stesso. In occasione delle celebrazioni dei 400 anni dalla morte del drammaturgo inglese William Shakespeare, uno studioso fa una scoperta sensazionale tale da scardinare tutte le solide certezze sulla drammaturgia della tragedia d’a-

more più famosa al mondo: Romeo e Giulietta. In casa Capuleti, non vi sarebbe stata un’unica balia, ma tre. Dall’intervista a queste insolite protagoniste, si dipana una singolare verità sulla casata nobiliare di Verona, descritta letteralmente in un modo, da Shakespeare, ma narrata oralmente in altro modo, dalle tre balie che presero servizio in casa Cappelletti e non Capuleti. Tutto non sarà più come prima: parola di balie!

Borgo Cocconi 1 Tel. 0521.386553 Orari: ore 21 e l'8 dicembre ore 17 Prezzi: intero 12A - ridotto 10A (studenti e over 60)

21

# www.teatrodeltempo.com f facebook.com/Teatro-del-Tempo = teatrodeltempo@libero.it

dicembre 2019

The Teatro del Tempo in Oltretorrente district continues its theater season with: "The three nurses", an exclusive interview that reveals a new truth about the most famous love tragedy in the world: Romeo and Juliet.

-


7

CITTÀ DEL PROFUMO

Antichi manufatti artistici e pregiati flaconi raccontano duecento anni di storia del profumo.

saturday sabato

p

Museo Glauco Lombardi

! ! 1 !

-

Via Garibaldi, 15 dal 7 Dicembre 2019 al 22 Marzo 2020 Tel. 0521.233727 Orari: da martedì a sabato ore 9.30/16; domenica e festivi ore 9.30/19 Ingresso libero Visite guidate gratuite e senza prenotazione al sabato e domenica per tutto il periodo. (Sabato dalle 10 alle 11.30 e domenica dalle 10 alle 11.30 e dalle 15 alle 16.30)

Duecento anni di professionalità e competenza imprenditoriale hanno reso Parma un importante centro produttivo della profumeria internazionale, grazie alla presenza di aziende specializzate nella creazione di essenze e nella realizzazione di tutti componenti del prodotto, come i flaconi in vetro, il packaging e le confezioni pregiate. Tanto che adesso il Museo Glauco Lombardi con «Parma città del profumo» rappresenterà, attraverso una visione classica e tradizionale, le diverse fasi che hanno contraddistinto la storia del profumo, svelando al pubblico una straordinaria collezione di antichi manufatti artistici e pregiati flaconi di profumo che hanno caratterizzato duecento anni di storia, dal 1816 fino ad oggi. Il progetto, promosso da Cna Parma in collaborazione con Mouillettes & Co., è inserito all’interno del calendario delle iniziative di «Parma Capitale italiana della Cultura 2020».

parma citymag

# www.museolombardi.it/ y www.youtube.com/user/museoglaucolombardi f www.facebook.com/museoglaucolombardi # www.cnaparma.it

An exhibition celebrating Parma’s two hundred years in the business of international perfume production, a profession which blends experience, skill, and art.

22


Casa della Musica

CLEOFONTE CAMPANINI

saturday sabato

p

7

! ! ! 1

DA PARMA AL NUOVO MONDO Un percorso, nel primo centenario della morte, per fare riscoprire al pubblico la figura del direttore d'orchestra dei due mondi.

-

Si intitola «Cleofonte Campanini, da Parma al Nuovo Mondo» la mostra che si snoda tra Casa della Musica, Casa del Suono e Museo dell'opera, e ripercorre le tappe della carriera del direttore parmigiano nel primo centenario della morte. Il percorso è aperto gratuitamente ai visitatori fino al 15 gennaio 2020, e vuole far riscoprire al pubblico non solo la carriera musicale di Campanini, ma anche ricordarne il valore civico: sin dagli esordi si è impegnato, insieme al fratello Italo, celebre cantante, in attività filantropiche per il benessere dei suoi concittadini e del territorio, attraverso l’organizzazione di spettacoli di beneficenza e di stagioni liriche. Nato a Parma il primo settembre 1860 e morto a Chicago il 19 dicembre 1919, Campanini iniziò la sua carriera di grande direttore d’orchestra avviando un percorso artistico da outsider, fuori dai percorsi scolastici, dando poi vita in America a stagioni memorabili e d’avanguardia.

Piazzale San Francesco, 1 Orario: 10-18 da mercoledì a domenica Ingresso libero Tel. 0521.031170 # www.lacasadellamusica.it G infopoint@lacasadellamusica.it

23

dicembre 2019

Cleofonte Campanini, the musician and philanthropist, was an orchestra director in two separate worlds: born and raised in Parma where he emerged as a world-class musician, and then finishing his days in Chicago. This exhibit helps us rediscover a great artist at the centenary of his death.


cotti

Siamo di Parma

PARMACOTTO CELEBRA LE ECCELLENZE DEL NOSTRO TERRITORIO Siamo nati a Parma, la sua storia è la nostra tradizione. Per questo, non potremmo pensare di vivere in nessun altro luogo, che non sia Parma. Perché se non possiamo decidere dove nascere, siamo noi a scegliere dove restare. E, noi di Parmacotto abbiamo scelto di seguire il cuore restando qui, al fianco della nostra città. Scopri l’impegno di Parmacotto per il nostro territorio su siamocottidiparma.com Seguici su


Oratorio San Quirino

VI LASCIO LA PACE -

Photo credits: ©Annalisa Vandelli

Parma per gli altri ha scelto l’arte come veicolo per riflettere sul tema della pace, della valorizzazione dei diritti umani e l'apertura di un vero dialogo interculturale e in occasione dei suoi 30 anni porta a Parma la mostra «Vi lascio la pace», realizzata con fotografie e scritti della fotoreporter di fama internazionale Annalisa Vandelli. L'esposizione, in mostra nell’oratorio di San Quirino fino all'8 dicembre, è strutturata come una via Crucis contemporanea per raccontare l'importanza della pace, il privilegio di averla ricevuta e il mandato di continuare a cercarla ed estenderla. La mostra è composta da 14 stazioni fotografiche raffiguranti momenti di vita quotidiana dei territori più poveri quali Siria, Palestina e Guatemala. A fine percorso, una foto viene simbolicamente lasciata ai visitatori come promemoria nel ricercare e diffondere questo messaggio di pace.

via Ospizi Civili 1 Ingresso libero

25

Orario: dal 2 al 6: 16-19 il primo, il 7 e l'8: 10-13 e 16-20

# www.annalisavandelli.it/ # www.facebook.com/annalisavandell

1 ! ! ! ! The photography and writing of Annalisa Vandelli will convey the message of “Parma per gli altri” or “Parma For Others” at its thirty year anniversary. The exhibit, entitled “Vi lascio in pace” or “I Leave You in Peace” is open through December 8th.

# www.instagram.com/avandelli/ # www.parmaperglialtri.it/it/

dicembre 2019

In occasione dei suoi 30 anni, «Parma per gli altri» affida il suo messaggio alle fotografie e agli scritti di Annalisa Vandelli.

sunday domenica

p

8


Che il Natale parmigiano abbia inizio: con l’accensione dell’albero in piazza Garibaldi si aprono ufficialmente le celebrazioni per le festività

-

p

8

sunday domenica

Piazza Garibaldi

E' un momento atteso da tutti i parmigiani, così come anche dai turisti che quel giorno si trovano in città: il Natale parmigiano comincia già l'8 dicembre con la tradizionale, e abitualmente partecipatissima, accensione dell'albero. Dopo che le luminarie tra i borghi della città hanno già contribuito a creare l’atmosfera natalizia, con l’accensione dell’albero in piazza Garibaldi si aprono ufficialmente le celebrazioni per le festività, allietati dalle note del coro dei bambini. Saranno presenti le autorità e probabilmente questa occasione sarà buona anche per fare il punto delle altre iniziative per le feste di Natale e di fine anno che conducono Parma per mano verso quel 2020 in cui la nostra città sarà Capitale della Cultura.

! 1 ! ! !

Let Christmas in Parma begin! The Yuletide season gets its official start with the lighting of the Christmas tree in Piazza Garibaldi.

parma citymag

Piazza Garibaldi Orario: 18 Tel. 0521.218889 # www.turismo.comune.parma.it

26


EDOARDO STOPPA

L'inviato di «Striscia la Notizia», il grande amico degli animali, ospite d'onore di una manifestazione a quattro zampe.

-

Il calendario degli eventi di Natale targato Euro Torri parte scodinzolando grazie al tradizionale appuntamento dedicato agli amici a 4 zampe. Un pomeriggio caratterizzato dall’amore per gli animali e che quest’anno vedrà un vero paladino sull’argomento: direttamente da Striscia la Notizia arriva Edoardo Stoppa. Il famoso inviato del tg satirico, sempre in prima linea per la difesa degli amici pelosi meno fortunati, sarà infatti l’ospite della manifestazione e incontrerà il pubblico a 2 e 4 zampe per foto e abbracci. L’evento vedrà inoltre riunite nel centro alcune delle più note associazioni animaliste del territorio: Enpa, Sos Angel, Canile Municipale Lilli e il Vagabondo, Il Rifugio di Noè e Animal House, le quali presenteranno attraverso una sfilata piena di emozione, quelle adozioni del cuore. Immancabile in piazza sud anche il «giro slitta» con i cani della protezione civile del nucleo cinofilo di Fidenza.

Edoardo Stoppa, one of the most notable comic journalists from the satirical TV news show "Striscia la Notizia" comes to Parma's Euro Torri mall to put the focus on animals and animal rights. Via Rocco Bormioli, 33/A

Tel. 0521.701290

# http://eurotorri.it/

f www.facebook.com/euro.torri

27

Orario: 16.30

Ingresso libero

l www.instagram.com/eurotorri/

! ! 1 ! !

dicembre 2019

INCONTRO CON L'INVIATO AMICO DEGLI ANIMALI

sunday domenica

p

8

Euro Torri


p

MOSTRA DEI PRESEPI Torna la Mostra dei presepi dal primo dicembre al 6 gennaio: e l'8, c'è «Insieme verso Betlemme», con visite guidate e merenda finale.

-

Domenica 1° dicembre alle 12 nel chiostro dell’Annunziata, verrà inaugurata la XXV edizione della «Mostra dei Presepi». L’iniziativa – organizzata dall’Associazione italiana Amici del Presepio di Parma, che quest’anno festeggia il 40esimo anniversario di fondazione – rientra tra gli eventi del «Natale all’Annunziata». I visitatori potranno ammirare oltre quaranta presepi provenienti da tutta Italia. L’8 dicembre è in programma l’appuntamento «Insieme verso Betlemme»; dalle 15.30 verranno proposte visite guidate gratuite ed iniziative

8

per le famiglie, che termineranno con una merenda in compagnia. In mostra quest’anno sarà allestito anche un presepe di grandi dimensioni, a cura di alcuni presepisti di Lentigione, che riproduce la Natività all’interno di un tipico borgo della Bassa. «Si tratta di un’occasione per far conoscere il mondo dei presepi e per festeggiare insieme i nostri 40 anni di attività – spiegano dall’associazione - che ricorrono proprio in occasione della solennità dell’Immacolata». Le attività di Natale all’Annunziata proseguiranno in occasione dell’Epifania, con il tradizionale «Corteo dei Magi».

sunday domenica

Santissima Annunziata

! ! ! 1 !

parma citymag

The Nativity Scenes are back! Once again the cloister of the Annunziata Church will hold an exhibit of dozens of Nativity Scenes coming from all over Italy, beginning on December 8th , with free guided visits and family fun. Strada Imbriani, 4 Fino al 6 gennaio Tel. 349.4500374

Orari: feriali 15.30-18.30; 10-12 (solo per visite guidate gratuite aperte alle scuole, su prenotazione);

sabato 10-12 e 15.30-18.30; festivi 10-12 15,30-19

# www.annunziataparma.it g stampa-aiap.pr@virgilio.it g amicipresepioparma@virgilio.it

28


È GRANDE FESTA

p

8

sunday domenica

Rocca di Sala Baganza

! ! ! ! 1

Un cotechino di 8 metri, torta fritta, cioccolata calda e vin brulé : e un albero allestito dai bambini. A Sala adesso è davvero Natale.

-

Sapori tipici del territorio, negozi aperti dal mattino e iniziative per bambini: è grande festa a Sala Baganza. Un’atmosfera calda e accogliente sarà la protagonista della giornata nello storico borgo con tante sorprese per i visitatori. Si potrà pranzare in piazza con torta fritta e salume e con il cotechino di 8 metri, il più lungo della provincia di Parma, accompagnato da purè e dal tradizionale sacrao, a cura della Pro Loco di Sala Baganza. Per tutta la giornata in paese si potranno gustare torta fritta e salume, cioccolata calda, caldarroste e vin brulé, a cura del circolo anziani. Dalle 14.30, i bambini salesi, come da tradizione, allestiranno il grande Albero di Natale in piazza Gramsci. Alle 16.30, spettacolo di burattini in Rocca con l’associazione culturale La Bertesca.

29

piazza Gramsci 1

Tel. 0521.331342 - 0521.823221

# www.comune.sala-baganza.pr.it f www.facebook.com/CastelliDucato/ l www.instagram.com/castelliducato/ # www.castellidelducato.it/ = info@castellidelducato.it

dicembre 2019

Have you ever seen an eight meter long “cotechino” sausage? Didn’t think so! You’ll be able to try it, as well as other typical local winter delicacies, as the village of Sala Baganza warms up to host a Christmas Fair.


Il frontman degli Afterhours, il genio di «Dentro Marilyn» e «Quello che non c'è», mette a nudo il suo straordinario percorso musicale.

-

Primi anni ‘90, Italia. L’esplosione del rock selvaggio dei Litfiba ha lanciato la rinascita del nuovo rock italiano. Fra i tanti nomi importanti usciti in quel periodo, gli Afterhours si sono immediatamente distinti per il loro urlo lancinante. Difficile restare indifferenti a quei testi così diretti, profondi, persino cattivi, a quella musica così ruvida, così rock e quell’impatto così forte. Già con «Hai paura del buio?», il secondo disco (se non si contano gli esordi discografici in lingua inglese), Manuel Agnelli aveva portato la sua band ai vertici della musica indipendente italiana. In quegli anni, indipendente era un atteggiamento, era chi viveva al di fuori delle major e non era ancora diventato un genere musicale. Tanti capolavori disseminati negli anni (uno, «Dentro Marilyn», cantato anche da Mina con il titolo «Tre volte dentro me») e tante scelte controcorrente e criticate (come la partecipazione come giurato a XFactor). Ora Manuel Agnelli si presenta in duo, accompagnato solo dal polistrumentista Rodrigo D’Erasmo, per mettere letteralmente a nudo il suo percorso musicale in uno spettacolo che tra brani degli Afterhours e cover particolarmente significative unisce musica, letteratura, racconto e dialogo col pubblico.

parma citymag

Via Garibaldi, 16a Orario: 21 Biglietti: da 32,20 a 48,30A + diritti prevendita su www.ticketone.it # www.afterhours.it

# www.teatroregioparma.it

30


Teatro Regio AN EVENING WITH

MANUEL AGNELLI

monday lunedí

p

9

1 !

FEAT. RODRIGO D'ERASMO

Mentre ti scordi che puoi respirare Che sono il sovversivo Tuo sovversivo amore Non c'è torto o ragione È il naturale processo di eliminazione (da «Dentro Marilyn») 31

dicembre 2019

Celebrity singer-songwriter Manuel Agnelli, former lead singer of indie rockers Afterhours, sings from deep in his heart and anguished soul for an extraordinary concert at the Teatro Regio, accompanied by acclaimed multi-instrumentalist Rodrigo D’Erasmo.


UNO SGUARDO D'OLTREOCEANO

Dalle arie delle opere che diresse in prima assoluta alle canzoni tratte dai musical: il talento di Campanini rivive in un concerto.

-

«Uno sguardo d’Oltreoceano: opera internazionale e songs americani», è un concerto che farà riascoltare le arie più celebri tratte dal repertorio operistico di Cleofonte Campanini, direttore parmigiano di cui nel 2019 ricorrono i cento anni dalla morte. Campanini diresse nei maggiori teatri europei per poi approdare a New York e a Chicago, dove fu direttore e general manager della Chicago Opera Company. Il programma, a cura di docenti e allievi del Conservatorio «Arrigo Boito», prevede brani tratti dalle opere che Campanini diresse in prima assoluta (come «Madama Butterfly» di Puccini, «Adriana Lecouvreur» di Cilea) ma esplora anche un altro aspetto dell’America dell’epoca, attraverso i più noti songs, tratti da musical o divenuti veri e propri standards eseguiti nei jazz club. L’evento è inserito nelle celebrazioni per il centenario di Campanini, a cura del Comune di Parma - Settore Casa della Musica.

parma citymag

The professors and students of the Boito Musical Conservatory bring the talent of Campanini back to life with some of his finest opera arias and other hits from his musicals.

monday lunedí

p

9

Casa della Musica

! 1

Piazzale San Francesco, 1 Sala dei Concerti Orario: 20.30 Ingresso libero Tel. 0521.031170 # www.conservatorio.pr.it = infopoint@lacasadellamusica.it

32


tuesday martedí

p

10

Auditorium Paganini

HARLEM GOSPEL CHOIR Il coro gospel più famoso d'America fa tappa a Parma per un concerto tributo a Prince.

-

All’Auditorium Niccolò Paganini ritorna l’Harlem Gospel Choir con un concerto speciale in tributo a Prince, il re indiscusso della pop music. Originario di New York, Harlem Gospel Choir è il coro

parma citymag

Via Toscana 7

Tel. 0521.706214

gospel più famoso d'America e uno dei più celebri in tutto il mondo. Fondato nel ‘86 da Allen Bailey per le celebrazioni in onore di M. L. King, il coro è composto dalle più raffinate voci e dai migliori musicisti delle Chiese Nere di New York. Sono l'unico coro gospel al mondo ad essersi esibito per importanti personalità come Nelson Mandela, la Famiglia Reale, Elton

Orario: 21

John, il Presidente Obama e due Papi, oltre alle loro collaborazioni con artisti dalla fama mondiale, tra cui Diana Ross, Pharrell Williams, Jamie XX, Gorillaz ed altri ancora. In ogni esibizione, Harlem Gospel Choir diffonde la rinascita della cultura di Harlem, trascinando il pubblico che, sempre più numeroso, partecipa alle loro coinvolgenti performance.

Prezzo: da 28,75A a 46A (su ticketone.it)

# www.harlemgospelchoir.com

From New York to Parma. The internationally-acclaimed Harlem Gospel Choir comes to Parma’s Paganini Auditorium for a special Prince tribute concert.

34


VITO MANCUSO LA FORZA DI ESSERE MIGLIORI Dalla parte del bene: lo scrittore e teologo Vito Mancuso presenta il suo ultimo libro: un saggio in cui si oppone a una società che sembra credere solo alla fama e alla forza.

wednesday mercoledí

p

11

Palazzo del Governatore

1 !

-

35

On the side of what’s right: writer and theologian Vito Mancuso presents his latest book, in which he sets out to counter a society which believes blindly in “the rule of the strong” at the Palazzo del Governatore in the city center.

La forza di essere migliori di Vito Mancuso Garzanti 2019 18 A

Piazza Garibaldi, 19 # www.garzanti.it

Orario: 17.30

Ingresso libero

t twitter.com/vitomancuso f facebook.com/VitoMancusoTeologoScrittore/

dicembre 2019

E' possibile stare sempre dalla parte del bene? A chiederselo è Vito Mancuso, docente universitario, scrittore, teologo ed editorialista della Repubblica, nel suo ultimo libro «La forza di essere migliori», il saggio che presenterà a palazzo del Governatore. Ragionando su un tempo in cui godiamo di sicurezza, di salute, di ampi spazi di libertà come mai prima nella storia: ma allo stesso tempo la società sembra credere solo al potere della forza, e in cui sempre più sono fama, successo e ricchezza i miti da raggiungere a qualunque costo. Mancuso, riscoprendo le nostre radici che affondano nella cultura classica e nella tradizione cristiana, ci dimostra come sia invece proprio il Bene il più prezioso orientamento della libertà.


Teatro Regio NEL NUOVO EUROPEAN TOUR

Raggiunta la piena maturità, il cantante di Sassuolo, dopo mesi intensi in tour per l'Europa presenta il suo nuovo disco in un concerto alla vecchia maniera: più diretto e rock.

Il tour con Max Pezzali e Francesco Renga, la conduzione radiofonica («Alza la radio», 4 appuntamenti su Rai Radio2 con Andrea Delogu), un nuovo album («Il

mio gioco preferito - parte prima», distribuito da Warner Music Italy) il concerto all’Arena di Verona, il tour invernale e i concerti in Europa (Germania, Belgio, Francia, Lussemburgo, Inghilterra e Spagna). I mesi che hanno preceduto questo evento parmigiano sono stati molto intensi per Filippo Neviani, il cantante di Sassuolo che tutti conoscono come Nek. Raggiunta la piena maturità come uomo e come artista, dopo 25 anni di attività, Nek continua a cercare e ad affrontare nuove sfide e

nuovi progetti musicali. Il nuovo disco, come il titolo lascia intuire, è il primo capitolo di un nuovo percorso discografico, nel quale si discosta dalle atmosfere elettroniche dei lavori precedenti per passare a un suono più naturale, più suonato, nei quali gli strumenti tradizionali tornano protagonisti. Questo appuntamento al Regio è quindi l’occasione per assistere a un concerto alla «vecchia maniera», più diretto, immediato e spontaneo. In una parola, più rock.

Via Garibaldi, 16a Orario: 21 Biglietti: da 29 a 72 A + diritti prevendita su www.ticketone.it

parma citymag

Tel. 0521.706214 # www.nekweb.com # www.teatroregioparma.it = info@arciparma.it

36


37

! 1

dicembre 2019

A tour with Max Pezzali and Francesco Renga, the radio show ("Raise the Radio", four installments on Rai Radio2 with Andrea Delogu), a new album ("My Favorite Game - Part One", distributed by Warner Music Italy,) the concert at the Verona Arena, the winter tour and the concerts around Europe (Germany, Belgium, France, Luxembourg, England and Spain). The months leading up to his concert in Parma have been pretty intense for Sassuolo’s own Filippo Neviani, aka Nek. Having reached full maturity as a man and as an artist after 25 years of activity, Nek continues to seek and face new challenges as well as new musical projects. The new record, as the title suggests, is the first chapter of a new musical trail being blazed, moving from the electronic atmospheres of previous works to a more natural and raw sound, in which traditional instruments return to the forefront. This concert at the Teatro Regio is a chance to attend a real “old school” show, something more direct, more immediate and spontaneous. In a word, more rock.

wednesday mercoledí

p

11


p

DIPINTI, CERAMICHE E SCULTURE MA ANCHE FOTO

GENESI DELLE FORME

Una lettura inedita dell'opera dell'artista genovese, protagonista della stagione italiana della pittura informale negli anni '50.

-

parma citymag

Strada della Repubblica 29/A Fino al 15 dicembre Orari: dalle 14.30 alle 18.30 giovedì e venerdì dalle 10 alle 18.30 sabato e domenica Ingresso libero # www.archivioscanavino.it/ = info@archivioscanavino.it

Ultimi giorni per visitare la mostra di Emilio Scanavino, «Genesi delle forme». La rassegna offre una lettura inedita dell'opera dell'artista genovese, protagonista della stagione italiana della pittura informale negli anni Cinquanta, aggiornando poi i suoi modi nei decenni seguenti lungo una traiettoria personale e coerente. L'esposizione presenta - accanto a dipinti, ceramiche e sculture - più di cento fotografie scattate

12

thursday giovedí

Palazzo Pigorini

dallo stesso Scanavino, una produzione interessante e sostanzialmente inedita, conservata nell'archivio dell'artista. Intorno a questo nucleo di immagini è costruita, con un taglio innovativo, la mostra, che chiarisce quindi come la pratica fotografica sia stata parte integrante, sin dalla fine degli anni '50, della ricerca di un autore che affermava: «A me piace fotografare. Ma non cerco belle immagini».

Don’t miss a last chance to catch the “Genesis of Shapes” exhibit featuring the works of Genoan painter Emilio Scanavino, one of the great figures of the Informalism movement of the 1950’s.

38


TEATRO DEL CERCHIO

LA PESTE

Uno spettacolo particolare, per pochi: anzi per un solo spettatore alla volta. Che in 33 minuti incontrerà nel suo viaggio quindici attori.

friday venerdí

p

13

Auditorium Toscanini

-

Uno spettacolo per uno spettatore alla volta: uno solo. Chiamato a esplorare undici stanze, da percorrere e scoprire una dopo l’altra, nelle quali sono distribuiti 15 attori pronti ad accoglierlo quest'unico visitatore che si sposta in questa «Casbah» di teli neri. E' l'ultima scommessa-provocazione (un'esperienza ancora prima che una piece) del Teatro del Cerchio, «La peste» per la regia di Mario Mascitelli: 33 minuti la durata dello spettacolo dove lo spettatore diventa sempre protagonista anche senza dire una parola. Molti i personaggi ma diversi i modi e le ambientazioni. Chi si salverà dal terribile morbo? Nessuno o forse tutti quelli che giunti alla fine del percorso, verranno accompagnati all’uscita per essere rigettati nella realtà. Ma non è forse quello, il vero mondo malato?

39

Via Cuneo 3 Orario: 21 Prezzo: 15A (prenotazione obbligatoria Tel. 351.5337070 # t f G

www.teatrodelcerchio.it/ twitter.com/teatrotdc facebook.com/teatro.delcerchio/ info@teatrodelcerchio.it

dicembre 2019

A peculiar play, created and produced for just a few people: actually just for one audience member at a time. It’s the latest winning gamble by Teatro del Cerchio, a thirty-three minute journey with fifteen actors.


Cesari Love Christmas

Piazza Ghiaia - Euro Torri - Centro Torri Shop online www.cesaripelletteria.com


p

14

MANGIAMUSICA

ENRICO RUGGERI E I DECIBEL

FOREVER PUNK

saturday sabato

Teatro Magnani

1 ! ! ! ! !

-

Il quarto e ultimo appuntamento di Mangiamusica-Note Pop, Cibo Rock (dopo i sold out con Roberto Brivio, Flavio Oreglio e Alberto Patrucco, Rossana Casale e Renato Pozzetto) ha per protagonisti questa sera, al Teatro Magnani di Fidenza, Enrico Ruggeri e i Decibel. La rassegna diretta dal giornalista

Piazza Verdi, 1 - Fidenza Ore 21.00 Ingresso libero f facebook.com/mangiamusica

41

Gianluigi Negri si chiude con l’evento «Forever Punk»: i classici di oltre quarant’anni di carriera, tra punk e new wave, raccontati (e proiettati) in un’intervista multimediale, con Enrico Ruggeri, Fulvio Muzio e Silvio Capeccia che presenteranno al pubblico e alla stampa il nuovo disco e dvd live in uscita in uno speciale cofanetto. A fine serata, degustazione del miglior Parmigiano Reggiano d’Italia (classifica del «Gambero Rosso») prodotto dal Caseificio Sociale Coduro.

Punk’s not dead! Enrico Ruggeri and his band Decibel tell the story of their musical beginnings and their over forty years of legendary punk rocking at the closing event of “Mangiamusica.”

dicembre 2019

I classici di oltre quarant’anni di carriera, tra punk e new wave, raccontati da un gruppo mitico: l'ultimo appuntamento di «Mangiamusica»


Teatro Regio

L'ex frontman dei «Timoria», poi solista apprezzatissimo, presenta al Regio il suo ultimo album: e le canzoni di una carriera segnata da una voce inconfondibile.

parma citymag

-

Francesco Renga, 35 anni di carriera e due vite artistiche distinte ma entrambe di successo. Fino alla fine dello scorso millennio come voce dei Timoria, una delle più grandi rock band della storia italiana; dall’inizio di questo millennio come cantante più vicino alla tradizione melodica della canzone italiana. Che sia in gruppo o da solo, è però impossibile non restare colpiti dal calore, dalla bellezza della sua voce. In questo sabato di dicembre, Francesco Renga arriva al Regio per presentare soprattutto le canzoni di «L’altra metà», il suo ottavo album di inediti prodotto da Michele Canova Iorfida e pubblicato nell’aprile di quest’anno. «L’altra metà -, dice Renga - è il frutto di oltre 35 anni di lavoro, di ricerca, di passione, d’amore, di vita spesa a cercare di raccontare e raccontarmi attraverso la musica e le parole... attraverso la mia voce». È l’altra metà della vita di un uomo, di un artista che, superati i 50 anni, ha scelto di collaborare con tanti altri artisti, spesso molto più giovani di lui: Paolo Antonacci, Bungaro, Cesare Chiodo, Daniele Conti, Simone Cremonini, Antonio Di Martino, Matteo Grandi, Daniele Lazzarin (Danti), Leo Pari, Flavio Pardini (Gazzelle), Rakele, Edwyn Roberts, Luca Serpenti, Davide Simonetta, Patrizio Simonini, Ultimo, Lorenzo Urciullo (Colapesce), Fortunato Zampaglione, Michele Zocca.

42


Francesco Renga brings his unmistakable voice and charismatic stage presence to the Teatro Regio to sing from his latest album as well as diving into some of his greatest hits, going back to his days as lead singer with the indie rockers Timoria.

saturday sabato

p

14

! 1 ! ! ! !

Via Garibaldi, 16a Tel. 0521.706214 Biglietti: da 29 a 72A + diritti prevendita su www.ticketone.it # www.francescorenga.it

43

# www.teatroregioparma.it

Orario: 21

= info@arciparma.it

dicembre 2019

Ăˆ il frutto di oltre 35 anni di lavoro, di ricerca, di passione, d’amore, di vita spesa a cercare di raccontare e raccontarmi attraverso la musica e le parole... attraverso la mia voce


ANNA DEI MIRACOLI

Torna in teatro, a 60 anni dalla prima, per l'adattamento e la regia di Emanuela Giordano, uno spettacolo che conquistò anche il cinema.

-

saturday sabato

p

14

Teatro Due

! ! 1 ! ! !

Helen non vede, non sente e non parla. E i suoi genitori non sanno dove sbattere la testa. La pietà e la rabbia, la speranza e il senso di sconfitta, l’amore e l’odio, ogni sentimento è concesso, ogni reazione è imprevedibile. E lei, Helen, che cosa percepisce del mondo che la circonda? Riesce ad accorgersi del fatto che la sua vita produce sofferenza? In una società dove solo il bello è vincente, dove solo il sano è tollerato, padre e madre non hanno scampo: Helen va allontanata, messa in istituto, nascosta, celata, dimenticata. Ma in casa arriva Anna, dura, inflessibile, con una storia di semi-cecità alle spalle e una vita trascorsa in mezzo a creature «difettate». Torna in teatro, per l'adattamento e regia di Emanuela Giordano, la piece di William Gibson, messa in scena per la prima volta 60 anni fa. E poi diventata un film famoso.

parma citymag

Viale Basetti 12/A 15 dicembre alle 16 Orario: ore 20.30 Tel. 0521.230242 Sixty years after its premiere, director Emanuela Giordano brings back “The Miracle Worker,” the intensely moving story of blind and deaf Helen Keller and her extraordinary teacher Anne Sullivan.

# t f l =

www.teatrodue.org/ https://twitter.com/TeatroDueParma www.facebook.com/TeatroDueParma/ www.instagram.com/teatrodueparma/ biglietteria@teatrodue.org

44


p

RITRATTO DELLA GIOVANE IN FIAMME Una delle più apprezzate registe francesi presenta il suo nuovo, seducente, film: preparatevi ad applaudire Celine Sciamma.

-

Ami una regista indipendente, perché esplora quei confini tra infanzia, adolescenza ed età adulta; perché percorre le ombre dei rapporti di genere e di quartiere; perché non si ferma

alla consuetudine e percorre l’incerto. Ami un’autrice come Céline Sciamma - che stasera presenta in anteprima all'Astra il suo ultimo lavoro - ma al tempo stesso sai che le manca, forse, qualcosa per fare un salto definitivo. Incontri un film, prima al Festival di Cannes e poi, finalmente nelle nostre sale. Un’opera piena di ombre emotive e

Piazza Alessandro Volta, 3 Orario: 21 Prezzi: 7.50A - 5.50A ridotto

45

14

luminosità estetica, con un titolo misterioso («Ritratto della ragazza in fiamme»), due protagoniste fuori dal comune (Adèle Haenel e Noémie Merlant), un tema seducente (un ritratto, forse un amore proibito) e la certezza di un cinema francese al suo massimo livello. In quel ritratto c’è un racconto in cammino verso la letteratura perduta.

# www.cinema-astra.it

f facebook @cinemastraparma

# www. luckyred.it f facebook @luckyreditalia

Celine Sciamma, one of today’s most critically-acclaimed French directors, comes to the Cinema Astra to present her latest film “Portrait of a Lady on Fire.”

saturday sabato

CELINE SCIAMMA PRESENTA IL NUOVO FILM

! ! ! 1 ! !

dicembre 2019

Cinema Astra


LUIGI ILLICA

LEI NON SA CHI SONO IO!

Il mitico librettista di Puccini rivive in uno spettacolo che racconta il rapporto tra chi compone la musica e chi scrive i testi.

-

parma citymag

Da un’idea di Eleonora Bagarotti e con il testo di Bruno Stori, lo spettacolo, che racconta il rapporto tra chi compone la musica e chi scrive il testo, è incentrato sulla figura di Luigi Illica (nato nel 1857 e morto nel 1919), commediografo e librettista di Castell’Arquato (in provincia di Piacenza) di cui quest’anno ricorrono i cento anni della morte. Un racconto di humor e leggerezza, con approfondimenti tra Illica e il mondo del teatro d’opera, passando per i compositori con i quali ha collaborato, in particolare il grande Giacomo Puccini e giocando con celebri coppie artistiche come Boito e Verdi, ma pure i più recenti e altrettanto celebrati Mogol e Battisti. Con Bruno Stori voce recitante; il soprano Saenara Jeong, Im Suntae, tenore e Matteo Mazzoli, baritono. E l'Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini. Musiche di Fabrizio De André, Simon & Garfunkel Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi, Richard Wagner. Direttore Roger Catino.

Piazzale San Francesco, 1 Orario: ore 17

Sala dei concerti Tel. 0521.031170 Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

# www.lacasadellamusica.it/

= infopoint@lacasadellamusica.it

saturday sabato

p

14

Casa della Musica

! ! ! ! 1 !

This show is dedicated to Luigi Illica, playwright and legendary librettist to Giacomo Puccini, at the one hundred year anniversary of his death.

46


I BISLACCHI

p

14 A dance performance inspired by the magnificent and irreverent world created by Federico Fellini, moving to the timeless tunes of Nino Rota.

-

Uno spettacolo che si ispira all’universo del cineasta Federico Fellini: ne «I Bislacchi» i danzatori rievocano e reinventano immagini, scene e personaggi di alcuni film del grande maestro sulle

celebri note di Nino Rota. In un’atmosfera ricca di poesia e sentimento, ma anche di energia e vigore, la danza e il teatro si intrecciano per ricreare il meraviglioso mondo felliniano. «A distanza di più di 25 anni dalla scomparsa di questo grande artista - spiega la coreografa e regista Monica Casadei di Artemis Danza - sono ancora intatti il fascino meraviglioso del suo mondo

Via Sanvitale 21 Orario: ore 21 Prezzi: Intero 12A ; Ridotto 11A (iscritti Biblioteca di Fontanellato); Ridotto 10A (under 21 e over 70)

Tel. 327.4089399

47

! ! ! ! ! 1

di sogni a colori, la fantasia, la poesia, l’intelligenza e l’umorismo che ci ha lasciati in eredità; e i suoi personaggi, così veri e autentici. Con “I Bislacchi” ho cercato di far vivere a modo mio lo spirito di Fellini su di un palcoscenico, ispirandomi ai suoi film, come una filigrana in cui la poesia strizza l’occhio all’umorismo e la danza trova la sua energia nelle musiche di Nino Rota».

# # f l =

www.artemisdanza.com www.teatrofontanellato.it www.facebook.com/teatro.difontanellato www.instagram.com/teatro_fontanellato teatrofontanellato@gmail.com

dicembre 2019

Sulle note di Nino Rota, uno spettacolo di danza che si ispira all'immaginifico mondo inventato dal grande Federico Fellini.

saturday sabato

Teatro comunale di Fontanellato


sunday domenica

p

15

Teatro Regio

1 !

CONCERTO SOTTO L'ALBERO Le più belle pagine del melodramma di Verdi e Puccini rilette in un concerto il cui ricavato sarà devoluto interamente all’Hospice Piccole Figlie di Parma.

parma citymag

-

Sarà un concerto lirico per coro, orchestra e solisti che vedrà eseguite le più belle pagine del melodramma di Verdi e Puccini e la partecipazione straordinaria del maestro Matteo Fedeli, violinista di fama internazionale e testimonial (insieme ad Amanda Sandrelli) dell’associazione di volontariato Amici delle Piccole Figlie Onlus, che con il prezioso violino Guarneri 1709 proporrà arie di Mascagni e Massenet. E' il «Concerto sotto l'albero», giunto alla seconda edizione: la serata condotta da Paolo Zoppi e diretta dal maestro Andrea Chinaglia ha un fine benefico importante: l’intero ricavato della raccolta fondi sarà devoluto all’Hospice Piccole Figlie di Parma, all’interno del quale i volontari dell’associazione Amici delle Piccole Figlie Onlus sono impegnati dal momento della sua apertura. Un modo il presidente Enrica Valla e la sua associazione desiderano ringraziare la città per l’affetto e la vicinanza.

Some of the greatest scenes from the operatic works of Verdi and Puccini will be played in a fundraising concert for the Piccole Figlie Hospice of Parma. Via Garibaldi, 16/A Orario: 17 Ingresso libero (offerta a favore dell'Hospice centro cure palliative di Parma)

Tel. 0521.203911 # f l =

www.teatroregioparma.it www.facebook.com/teatroregioparma www.instagram.com/regioparma/ fondazioneteatroregioparma@pec.it

48


L'ULTIMO ROMANZO DI ANDREA VITALI

SOTTO UN CIELO SEMPRE AZZURRO

sunday domenica

p

15

Palazzo del Governatore

! 1

-

La fortuna di Mattia si chiama Zaccaria. È suo nonno. Un tipo alto, magro, con i baffi e un vocione che fa tremare i vetri alle finestre. Da quando è venuto a vivere in casa del nipote, dividendo con lui la camera da letto perché altro posto non c’è, le cose sono cambiate da così a così. Una mattina, però, quando si

sveglia, Zaccaria non sembra più lo stesso. È serio, nervoso, e non si capisce di cosa stia parlando. La diagnosi del medico non lascia dubbi: non si può più tenerlo lì. E per Mattia il mondo intero sembra crollare di colpo. E' la storia di «Sotto un cielo sempre azzurro», l'ultimo romanzo del medico scrittore Andrea Vitali, da tempo apprezzato sia dal pubblico che dalla critica. Vitali, già autore tra gli altri de «L'ombra di Marinetti» e «Una finestra vista lago» presenterà il suo nuovo libro a palazzo del Governatore.

Mattia’s life gets better when his grandfather becomes his roommate. The new book by writer-physician Andrea Vitali, a hit with both readers and critics: “Forever Under Blue Skies.”

49

Sotto un cielo sempre azzurro di Andrea Vitali Garzanti 2019 176 pag. 16,50 A

Piazza Garibaldi 19 Orario: 16.30 Ingresso libero # www.garzanti.it # www.andreavitali.info/

dicembre 2019

La vita di Mattia cambia in meglio quando il nonno viene a vivere con lui: il romanzo di un medico scrittore apprezzato dai lettori come dalla critica.


Il cerchio si chiude: la saga più mitica della storia del cinema cerca un finale degno dell’attesa. Siete pronti per l'«ultima» puntata?

-

«Affrontare la paura», ma soprattutto l’evento: il capitolo conclusivo della trilogia-sequel di «Star Wars», il ritorno in regia e sceneggiatura di J.J. Abrams, che ha rilanciato la serie con «Il risveglio della forza», i

The Space Cinema Campus Largo Sergio Leone 7/A

The Space Cinema Barilla

parma citymag

La Galleria, Largo Fausto Bocchi, 29/A

# # f l

www.starwars.com www.thespacecinema.it facebook @starwars.it instagram @starwars.it

due giorni di esclusiva mondiale per l’Italia, la ricomparsa dell’attore Billy Dee Williams nei panni di Lando Calrissian, l’esplosione del nuovo marketing virale, il mistero sull’imperatore Palpatine (ci sarà davvero anche lui?) e la conclusione di un vasto progetto di sfruttamento ad opera della Disney che ha portato a

p

STAR WARS

18

wednesday mercoledí

The Space Cinema

grandi successi ma pure a qualche delusione, in attesa della serie tv «The Mandalorian» in uscita italiana a marzo. «L’ascesa di Skywalker» chiude un cerchio di trame, ambientazioni, mondi e personaggi. Un lungo omaggio all’opera di George Lucas in cerca di un finale degno dell’attesa.

All good things come to an end, even Star Wars. The ground-breaking and history-making movie saga reaches the end of the line in a galaxy far, far away. Will the dark side of the Force win out or will the Jedi emerge victorious? “The Rise of Skywalker” will provide the answer, once and for all.

50


GOPRO A NOLEGGIO

ORA SI PUÒ

P

ratica, maneggevole, adatta ad ogni tipo di situazione. È la GoPro, la camera sportiva che si rivela un’inseparabile compagna di viaggio per chi intende immortalare la propria avventura: dalle immersioni al ciclismo, dalla moto agli sport estremi. Il costo legato all’acquisto di tale apparecchiatura - adattabile alle diverse attività ma solo in presenza di specifici kit di accessori - è piuttosto elevato: oscilla tra le 350 e le 500 euro. Ma una soluzione per risparmiare, c’è.

De Simoni Divisione Professionale, dinamica azienda parmigiana specializzata in servizi tecnici per eventi, ha pensato infatti di offrire il servizio GoPro a noleggio, sfruttando le potenzialità dell’e-commerce. «Abbiamo creato un sito (www.noleggiogopro.com), dove gli utenti possono prenotare le telecamere, pagare online con carta di credito e ricevere il tutto comodamente a casa» racconta Luca Sfulcini, titolare di De Simoni Divisione Professionale.

www.noleggiogopro.com

51

«In dotazione abbiamo diverse tipologie di GoPro, con tanto di accessori, che utilizziamo per le nostre produzioni oppure, qualcuno di noi, a livello personale, Ma comunque, solo poche volte all’anno. Piuttosto che tenerle in magazzino, si è pensato allora di dedicare un nuovo servizio ai nostri clienti. Sul sito abbiamo inserito pure dei tutorial, a beneficio di un pubblico meno esperto che può così apprendere qualche trucco per effettuare al meglio le proprie riprese».

dicembre 2019

The Go Pro camera: practical, user-friendly, perfect for all situations. But is it possible to rent one? Yes you can! De Simoni Divisione Professionale offers Go Pro rental by e-commerce.

De Simoni Divisione Professionale offre il servizio a noleggio attraverso l’e-commerce


19

p

FERZAN OZPETEK CON IL SUO ULTIMO FILM

LA DEA FORTUNA

thursday giovedí

The Space Cinema

1 !

Una coppia gay in crisi si prende cura dei bambini di una loro amica: tra feste, canzoni e terrazze, Ozpetek torna a mettere in gioco i sentimenti.

-

parma citymag

C'è una festa, gli amici, una terrazza dove si balla anche sotto la pioggia, Mina che canta una canzone scritta da Fossati, una famiglia allargata, il rischio di un addio, sentimenti costantemente

A gay couple on the verge of breaking up must temporarily adopt their friend’s children. Ferzan Ozpetek gets back to his artistic strengths, delving into interpersonal dynamics and feelings, and those breathtaking scenes of parties and gatherings on Roman terraces.

in gioco: e c'è anche Stefano Accorsi (e, naturalmente, Sierra Yilmaz). Ci sono insomma tutti gli ingredienti che hanno fatto grande il cinema di Ferzan Ozpetek nel suo ultimo, atteso, film. Quello con cui il regista sembra ritornare, dopo alcune divagazioni non del tutto riuscite, ad atmosfere e umane fragilità che gli sono da sempre più congeniali, più proprie. In questo caso la storia è quella di Arturo (Accorsi) e Alessandro (Edoardo Leo), coppia gay in crisi. A ravvivare la loro vita saranno due bambini di 9 e 12 anni, i figli della migliore amica (interpretata da Jasmine Trinca) di Alessandro, che per qualche giorno lascia i bimbi con loro.

The Space Cinema Campus, Largo Sergio Leone 7/A Parma Centro, Largo Fausto Bocchi 29/A Prezzi: da 8,40A a 9,70A # www.warnerbros.it/ l www.instagram.com/ladeafortuna/

52


thursday giovedí

p

19

The Space Cinema

! 1

MATTEO GARRONE ESORCIZZA IL FANTASMA DI

PINOCCHIO Matteo Garrone sfida la maledizione di «Pinocchio»: e porta sullo schermo per Natale una versione insolita del capolavoro di Collodi. Il film italiano più atteso dell'anno

The Space Cinema Campus Largo Sergio Leone 7/A

The Space Cinema Barilla La Galleria, Largo Fausto Bocchi, 29/A

# www.01distribution.it # www.thespacecinema.it f facebook@01distribution

53

-

Senza paura per un naso di legno e una maledizione che si allunga sul romanzo di Collodi, Matteo Garrone esorcizza il fantasma di «Pinocchio» e porta in sala nei giorni di Natale il film italiano più atteso dell’anno. Insolito, oscuro, perturbante, non per forza pensato per i soli bambini, la sua versione di «Pinocchio» è una fiaba di costumi, volti, corpi, sfondi ed effetti speciali, tutti insoliti e affascinanti. C’è Benigni, naturalmente, nelle vesti di Geppetto e con lui tanti bravi attori. C’è, soprattutto, lo sguardo complesso di un autore che nelle sue modalità di racconto semplifica per poter ampliare il retroterra dell’immaginario. Un nuovo «Pinocchio» che sfida i blockbuster americani, l’arrivo del nuovo film di Zalone a capodanno e l’insuccesso degli adattamenti passati firmati da Franesco Nuti e dallo stesso Benigni.

dicembre 2019

One of today’s top Italian directors, Matteo Garrone, takes on the curse of Pinocchio. This Christmas brings a brand-new take on Collodi’s masterpiece, destined to make history in the most eagerly-awaited Italian film of the season.


CON LA FILARMONICA TOSCANINI DIRETTA DA ALPESH CHAUHAN

PABLO FERRANDEZ

p

20

friday venerdí

Auditorium Paganini

1 !

Supremely talented Spanish cellist Pablo Ferrandez is featured by the Toscanini Philharmonic conducted by Englishman Alpesh Chauhan, playing Beethoven and Shostakovich.

-

La «Leonore Ouverture» e la Sinfonia n.4 di Beethoven abbracciano il Concerto per violoncello di Sostakovic in due serate che accendono la stagione della Toscanini. Con la filarmonica diretta dall'inglese Alpesh Chauhan, direttore principale, a dare un saggio del suo grande talento sarà il violoncellista Pablo Ferrandez, 28enne madri-

55

leno di cui Christoph Eschenbach dice: «Ha tutto: una tecnica splendida, una musicalità profonda e un carisma travolgente». Il titolo di «Giovane artista dell’anno» (premio ICMA 2016) si è andato ad aggiungere al premio ottenuto al XV Concorso Internazionale Čajkovskij: solista eccelso e maturo, lo spagnolo, A seguito della superba esecuzione ad inizio Stagione 2018-2019 del Concerto per violoncello di Dvořák, è stato nominato «artist in residence» della Filarmonica Arturo Toscanini per la stagione 2019-2020.

Via Toscana 5/a 20 e 21 dicembre Orario: 20.30 Prezzi: 40A Tel. 0521.391339 - 0521.391372 # www.fondazionetoscanini.it G biglietteria@latoscanini.it

dicembre 2019

Con la filarmonica diretta dall'inglese Chauhan, il violoncellista spagnolo darà un saggio del suo grande talento e della sua raffinata tecnica.


p

20

friday venerdí

Chiesa di San Vitale

! 1

JETHRO TULL

THE CHRISTMAS CONCERT Il grande cuore della musica: un gruppo che ha fatto la storia del rock, da oltre mezzo secolo sulla breccia, si esibisce per beneficenza.

-

parma citymag

Via Repubblica 3 Orario: 21 (apertura porte ore 20) Tel. 370.3046420 # f l t

jethrotull.com/ www.facebook.com/officialjethrotull www.instagram.com/jethrotull twitter.com/jethrotull

E' un bellissimo regalo di Natale: a Parma questo mese sbarca un gruppo che ha fatto la storia del rock. Dopo il tour di successo delle scorse settimane, i Jethro Tull fanno infatti tappa nella nostra città per un concerto a scopo di beneficenza, per celebrare le festività natalizie nella Chiesa di San Vitale. Un momento di follia musicale, bontà e solidarietà: un'unione di persone di ogni provenienza, cultura e fede che si incontrano per vivere insieme un momento di con-

divisione prima del Natale. Da oltre mezzo secolo sulla breccia, i Jethro, capitanati dall'ormai mitico Ian Anderson, portano la loro leggenda al servizio di una buona causa: il ricavato dell'evento sarà donato a Snupi Onlus per l'Unità operativa complessa di gastroenterologia ed endoscopia dell'Azienda Ospedaliero universitaria di Parma diretta da Gian Luigi de' Angelis, per l'acquisto di strumentazioni per la diagnostica e cura dell'Ospedale dei bambini.

This is not a Christmas fairy tale, it really is Jethro Tull in Parma, with Ian Anderson himself leading the lads from Blackpool in an extraordinary concert for charity at the San Vitale Church.

56


€     ­      „   

                                                                     

     

                   

                      ­         ­€‚ 

€         ‚      ƒ              ƒ   

  „  ƒ 

„…

         



      †      

        

    

 

                      ‡   

  

                   

         ˆ…      

    

           

     ƒ 

                  

        ‰            

Š‹                       

Œ   ‡    

                 Ž     

  

   

             



…‹ ­‘’“­”  ‚€“­•‘‚“•­ –  


LE DISAVVENTURE DI PINOCCHIO Il grande teatro di figura italiano si fonde con le video animazioni e il video mapping: il burattino più famoso del mondo come non l'avete mai visto.

-

parma citymag

Una baracca di burattini di dimensioni giganti, su cui si muovono personaggi dalle fattezze, dimensioni e qualità più varie. Il grande teatro di figura italiano si fonde con le video animazioni e il video mapping. Le composizioni originali mescolano strumenti classici ed elettronici, per uno spettacolo che affonda le radici nella tradizione, ma guarda ai linguaggi contemporanei. La storia è quella che tutti conoscono, ma con un finale a sorpresa: la vicenda di Pinocchio si trasforma in una favola musicalebasata sul romanzo di Carlo Collodi. Con le musiche composte dal Trio Amadei e la drammaturgia e scenografia di Patrizio Dall’Argine, «Le disavventure di Pinocchio» raccontano di un burattino che voleva diventare bambino. E che incontrerà una fata capace di fargli capire la bellezza della propria unicità, ciò che lo rende unico e irripetibile come un’impronta digitale.

Viale Basetti 12/A # www.teatrodue.org/

Orario: 16 e 20.30 t www.twitter.com/TeatroDueParma

saturday sabato

p

21

Teatro Due

1 !

The esteemed Italian theatre tradition merges with video animation and the video mapping of the world’s most famous puppet to create something completely new. A show rooted in tradition boldly branches out towards contemporary themes.

Tel. 0521.230242 f www.facebook.com/TeatroDueParma/

58


-

Diversi come il Lambrusco e il Prosecco, uguali nella voglia di vincere. Sono le Zebre e il Benetton Rugby, le due massime espressioni del rugby italiano. L’una con sede a Parma, l’altra con base a Treviso, entrambe le squadre sono iscritte al torneo

internazionale di Guinness PRO14 e il 21 dicembre si affronteranno allo Stadio Lanfranchi di via San Leonardo nel primo dei tre derby stagionali in programma in campionato celtico. Certo, per sei mesi l’anno molti dei gioca-

p

tori delle due formazioni sono compagni di squadra con la maglia della Nazionale Italiana, ma in questa partita non si guarda né al passato, né al futuro... Conta solo il presente, e il presente non è una semplice gara: è la sfida dei pesi massimi della palla ovale in Italia! Che sia di misura o per ko tecnico, la vittoria è l’unico risultato contemplato.

The two biggest and most ambitious teams in Italian rugby, the Zebras and Benetton, face off at the top of the table, but this rivalry is all about the bragging rights. It’s a clash of the titans for Italian rugby glory. via San Leonardo 110/A Orario: 16

59

Prezzi: da 6A a 40A | # www.zebrerugbyclub.it g segreteria@zebrerugbyclub.it l www.instagram.com/ZebreRugby Tel. 0521.221168 | # www.ciaotickets.it f www.facebook.com/Zebrugby t twitter.com/ZebreRugby

saturday sabato

Le due massime espressioni del rugby nazionale si sfidano per la classifica e per l'onore: ecco a voi il derby d'Italia della palla ovale.

21

! 1

dicembre 2019

Stadio Lanfranchi


LOVE & BEAUTY Da Roberto Gozzi Parrucchieri ogni dettaglio è pensato per te. La cortesia e lo stile del salone ti sedurranno. La passione e la cura che dedichiamo alla tua bellezza ti faranno innamorare. Love & Beauty.

PALAZZO GOZZI bed & beauty v. Cocconcelli, 1 - Parma www.palazzogozzi.com

v. Cocconcelli, 1 - Parma +39 0521 386605 +39 0521 206975 www.robertogozzi.it


monday lunedí

p

23

Piazza Ghiaia

MERCATINI DI NATALE -

Tutte le domeniche di dicembre - con l’aggiunta di una data speciale, lunedì 23 - in Ghiaia la magia natalizia sarà di casa: il primo appuntamento è in programma domenica 1, con il mercatino d’atmosfera arricchito da tantissime proposte shopping, con idee originali per decorare la casa o per la scelta dei regali da mettere sotto l'albero: balocchi, oggettistica e addobbi a tema, creatività hand

L'1, 8, 15, 11, 23 e 29 dicembre

61

made, artigianato artistico, specialità gastronomiche e molto altro. Immancabili le aree lounge e ristoro riscaldate, dove si potrà ascoltare la musica live a cura di Enza Kucic - storica corista di Umberto Tozzi, Fio-

rella Mannoia e Ron, e Odd Time Jazz, che ogni domenica proporrà un repertorio swing e bossanova, e dove si potrà fare una sosta golosa con una proposta street food, ogni settimana diversa.

Parma’s Piazza Ghiaia creates a festive Christmas atmosphere with its Sunday street markets throughout December, and Monday the 23rd as well, with plenty of shopping options, live music, tasty treats, and inspired gift ideas.

Orario: dalle 9 alle 19

# www.ilmercatodeglieventi.it

dicembre 2019

Shopping, musica live, soste golose, idee regalo: tutte le domeniche di dicembre e lunedì 23 l'atmosfera natalizia conquista la città.


24

p

ALLENAMENTO CON BRINDISI E CANTI

TRIETLON ED NADEL

tuesday martedí

Cittadella

Christmas Eve gets off to a running start in Parma! Once again this road race leads up to the most magical of days, and it all starts at the Cittadella park.

La Vigilia arriva di corsa: come ogni anno, i runner indossano i cappelli di Babbo Natale e si dirigono verso la Piazza: bandito il cronometro, conta solo divertirsi.

parma citymag

Il 24 dicembre inizia di corsa, con gli auguri dei runner alla città. Come ogni anno, il giorno della Vigilia di Natale i podisti parmigiani si daranno appuntamento alle 9.30 in Cittadella per il «Trietlon ed nadel», una «triplice disciplina» moto particolare che combina corsa, brindisi

Ritrovo e partenza in Cittadella

e canti natalizi, ideata da Fausto Nobili e organizzata dai ragazzi della Cittadella 1592. I runner indosseranno i loro cappellini rossi e si avvieranno di buon passo verso il centro storico, toccando il Lungoparma, il Parco Ducale, il Teatro Regio, Duomo e Bat-

Orario: ore 9.30

tistero. Arrivati in Piazza, l’immancabile girotondo attorno all’Albero di Natale, poi il ritorno il Cittadella, per il ristoro e i canti di Natale, reinterpretati per l’occasione. La corsa è aperta a tutti. Per una volta bando al cronometro: conta solo il divertimento.

È possibile aggiungersi lungo il percorso

62


PETIT THÉATRE DE GESTES

Torna la rassegna di circo contemporaneo internazionale. Ospite una compagnia francese formata da due talentuosi artigiani della scena.

-

“Tutti matti sotto zero” or “Everyone’s Insane Below Zero” has already become a holiday tradition in Parma and beyond. Acclaimed international performers dazzle under the big top. This year features an unmissable host of acrobatic acts, including the poignant and hilarious Zampanos.

Via delle Rimembranze Dal 25 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 Prezzi: la biglietteria sarà aperta nella settimana precedente la rassegna allo spazio Cubo in via Spezia 90 e nei giorni di spettacolo

# t f l

63

www.tuttimattipercolorno.it https://twitter.com/TMPC_FESTIVAL www.facebook.com/tuttimattipercolorno/ www.instagram.com/tuttimattipercolorno/

A Parma non è Natale senza Tutti matti sotto zero, la rassegna di circo contemporaneo internazionale organizzata e diretta da Teatro Necessario. Sotto gli chapiteaux, i tendoni riscaldati allestiti nel Parco della Cittadella, come ogni anno da 6 edizioni, il pubblico di tutte le età potrà assistere ad alcune eccezionali proposte di spettacolo. In questo Natale ospite d’eccezione, in prima nazionale dalla Francia, sarà la compagnia Bêtes de Foire con «Petit Théatre de gestes», un successo internazionale per bimbi dagli 8 anni in su. Gli spettatori sono invitati a scoprire, per la prima volta in Italia, lo straordinario circo in miniatura realizzato dai due talentuosi artigiani della scena: lui maestro nell’arte della goffaggine, mimo, clown, giocoliere, acrobata; lei sapiente intagliatrice e rammendatrice, assemblatrice di oggetti e stoffe. Sono loro gli unici personaggi in carne ed ossa di questo «Petit théâtre de gestes».

dicembre 2019

TUTTI MATTI SOTTO ZERO

wednesday mercoledí

p

25

Cittadella


UN UOVO PER DUE

La servetta Colombina, che vive nel 1775, sostiene di essere stata per 3 anni nel futuro, dal 2017 al 2020: cosa mai avrà visto?

thursday giovedí

p

26

Nuovo Teatro Pezzani

-

parma citymag

A brilliant, touching, and very funny time-travelling adventure returns to the Teatro Pezzani. “Un uovo per due” or “An Egg for Two” is the story of Colombina, an eighteenth century French maidservant who somehow manages to visit our day and age and then returns to tell the tale. Borgo San domenico, 7 Il 26/27/28/29 e 31 dicembre e il 2/3/4/5 e 6 gennaio Orari: feriali ore 21; festivi ore 16 il 31 dicembre alle 21.30 e il 6 gennaio alle 17.30 Prezzi: intero 16A - ridotto Over65 e Cral euro 14A - ridotto Under26 e Disabili 10A - Only Online 12A (escluso il 31 dicembre) Tel. 0521.200241 # www.nuovoteatropezzani.it/

f www.facebook.com/nuovoteatropezzani

= info@nuovoteatropezzani.it

Torna, dopo il successo dello scorso anno, una commedia che esplora con divertimento e graffiante critica la nostra epoca e parla dei valori che non ci sono più. 1775. La servetta Colombina, ogni mattina, ospita nella cucina l'amica Nerina, per fare colazione insieme. Una mattina però Colombina, impaurita, sostiene di essere stata per 3 anni nel futuro, dal 2017 al 2020, e di essere finalmente tornata nella sua epoca. Nerina, dopo aver convinto Colombina che il tutto è frutto di un brutto sogno chiede di raccontarle cosa ha visto. Colombina inizia così a descrivere un mondo fatto di tante scatole (la tele-visione, le auto e mobili, la lava-e-trice, la metro-e-politana, ecc.), dove ci sono i servizi sociali e tutti sanno leggere e scrivere, ma anche un mondo dove la solidarietà, la voglia di stare insieme, di dividersi anche un uovo nelle necessità si è perso. Ma sarà stato veramente solo un sogno?

64


C A P O DA N NO 2 0 2 0 Mercoledì 1 gennaio, ore 10.45 - Auditorium Paganini - Parma

NIKOLAJ

ZNAIDER

FILARMONICA ARTURO TOSCANINI un saluto al nuovo anno accompagnati dalla grande musica di Čajkovskij, Mendelssohn-Bartholdy e Bruch

w w w. l a t o s c a n i n i . i t B iglietteria - Viale Barilla 27/a - 43121 Parma - Tel. 0521 391339 - biglietteria@latoscanini.it Main Sponsor La Toscanini

Black and White Barilla K 100

Partner Istituzionale della Fondazione Arturo Toscanini


Da «per un pugno di dollari» a «C'era una volta in America»: le più famose colonne sonore di un grande maestro.

-

Da «Per un pugno di dollari» a «The hateful eight», da «C'era una volta in America» a «Mission»: sono «Musiche da Oscar» e non potrebbe essere altrimenti perché appartengono a un genio assoluto delle

parma citymag

Via Toscana 5/A

note scritte per il cinema. All'auditorium Paganini va in scena un viaggio imperdibile e travolgente dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del novecento: il maestro Ennio Morricone. Un omaggio dell'Orchestra Ensemble Le Muse diretta da Andrea Albertini: che non solo suonerà il pianoforte e dirigerà l'orchestra da lui stesso creata, ma guiderà il pubblico lungo la car-

Tel. 0521.391339 - 0572.78903

Orario: 21

p

28

saturday sabato

Auditorium Paganini

riera del maestro, raccontando «le storie» che si celano dietro questi brani indimenticabili. Ospite musicale della serata sarà la voce di Angelica Depaoli. Oltre alle elaborazioni delle colonne sonore di Morricone, faranno parte del programma indimenticate canzoni come «Se telefonando» (portata al successo da Mina) e «Here’s to you» (cantata da Joan Baez).

Prezzi: da 29 a 39A (su ticketone.it)

# www.omaggioamorricone.it

Some of Ennio Morricone's most legendary hits, including "A Fistful of Dollars" and "Once Upon a Time in the West" will be played by the all-female orchestra Ensemble Le Muse.

66


IL PIPISTRELLO

tuesday martedí

p

31

Teatro Regio

1 !

Brindisi al Regio: il Teatro attende la mezzanotte e festeggia l’arrivo del nuovo anno, con la più famosa operetta di Johann Strauss.

Raise your glass, at the Teatro Regio it’s a toast to the New Year with a midnight performance of Johann Strauss’ most famous operetta “Die Fledermaus.”

Via Garibaldi 16/A

Tel. 0521.203911

Orario: 21

Prezzi: da 30A

f www.facebook.com/teatroregioparma # www.teatroregioparma.it = fondazioneteatroregioparma@pec.it t twitter.com/pagename l www.instagram.com/regioparma/ y www.youtube.com/user/teatroregioparma

67

Il Teatro Regio festeggia l’arrivo del nuovo anno, il 31 dicembre, con l’operetta «Il pipistrello» di Johann Strauss, nel nuovo allestimento della Compagnia Corrado Abbati, con il Corpo di ballo Inscena Ensemble e l’Orchestra Città di Ferrara. A seguire, allo scoccare della mezzanotte, un brindisi per salutare il 2020 sulle note di valzer e marce. «Il pipistrello», in tre atti su libretto di Carl Haffner e Richard Genée, è la più celebre operetta di Johann Strauss. Il debutto, salutato dal successo, avvenne a Vienna nella Pasqua del 1874. La prima italiana, invece, l'anno dopo: a Napoli. Questa versione, oltre allo stesso Abbati, ha come protagonisti, tra gli altri, Davide Zaccherini, Giovanna Iacobellis, Mariska Bordoni, Lorenzo Frola e Antonella Degasperi. Le coreografie sono curate da Francesco Frola.

dicembre 2019

-


RON, BLUVERTIGO E ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO NEL

tuesday martedí

p

31

Piazza Garibaldi

! 1

Parma fa festa salutando il nuovo anno con una grande notte di musica nel segno del dialogo e della contaminazione.

-

parma citymag

Parma archivia il 2019 e saluta il nuovo anno sulle note dell'Orchestra di Piazza Vittorio, Ron e Morgan: un grande cast eterogeneo, nel segno del dialogo e della contaminazione, per il concertone di San Silvestro. L'Orchestra di Piazza Vittorio è una band nata da un'iniziativa di Mario Tronco, il tastierista degli Avion Travel, che ha riunito un gruppo di musicisti di strada (e non) provenienti da tutte le parti il mondo. Con loro ci sarà Ron, uno dei maggiori cantautori della scena italiana, con più di 30 dischi all'attivo e Morgan, grande ed eclettico artista della musica, che per l'occasione ritroverà anche Andy, riformando così i leggendari Bluvertigo. A presentare e a favorire incroci, Massimo Cotto, voce di Virgin Radio. La direzione artistica è di Enzo Miceli, storico produttore di Daniele Silvestri. La produzione dell’evento è curata da Le Muse Novae.

Parma ushers in the New Year 2020, a year in which the city will be recognized as the Italian Cultural Capital, with a concert featuring two so-called "Soft Pop" idols, Ron and Morgan. Expect the unexpected, as the personalities of these two singers couldn't be more different. Virgin Radio's Massimo Cotto will emcee the event, which is sure to be a blast for one and all.

68


CON IL PATROCINIO DEL

PARMA la città del PROFUMO 7 dicembre 2019 - 22 marzo 2020 Museo Glauco Lombardi • 1 aprile 2020 - 30 giugno 2020 APE Parma Museo Il progetto è inserito nel calendario ufficiale di PARMA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2020 PARTNER SINERGICO

PARTNER ISTITUZIONALI

PARTNER LOCATION

STANDARD SPONSOR

SOGGETTO CO-PROMOTORE

SUPPORTER SPONSOR

Your Family Company

BAR PANIFICIO 10 Piazza della Steccata, 3 Parma 0521 503462

PANIFICIO 10 Via Trento, 53 Parma 0521 155270

PANIFICIO 10 Strada Baganzola, 148 Baganzola (PR) 0521 601754

PANIFICIO 10 Borgo Giambattista Fornovo, 4 Parma 0521 601754

GASTRONOMIA PANIFICIO 10 Piazzale Pablo, 3 Parma 0521 601754

BOEM Bottega Emiliana Via Bormioli Rocco, 33 c/o Centro Eurotorri Parma 0521 1794030

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO/OPERATIVO


INDEX TEMPO LIBERO FREE TIME P.6 P.8 P.26 P.27 P.29 P.51 P.59 P.61 P.62 P.63

ANOLINI SOLIDALI PIUTRE NIGHT ACCENSIONE DELL'ALBERO IN PIAZZA EDOARDO STOPPA 8 DICEMBRE A SALA BAGANZA BUONO A SAPERSI ZEBRE-BENETTON MERCATINI DI NATALE IN GHIAIA TRIETLON ED NADEL TUTTI MATTI SOTTO ZERO

MUSICA

parma citymag

MUSIC P.10 P.13 P.14 P.17 P.30 P.32 P.34 P.36 P.41 P.42 P.48 P.55 P.56 P.66 P.67 P.68

PARMAJAZZ FRONTIERE ROBERTA DI MARIO IN CONCERTO L'ALBERO DEI SOGNI CIÒ CHE FA LUCE MANUEL AGNELLI IN CONCERTO UNO SGUARDO D'OLTREOCEANO HARLEM GOSPEL CHOIR NEK IN CONCERTO ENRICO RUGGERI E I DECIBEL FRANCESCO RENGA IN CONCERTO CONCERTO SOTTO L'ALBERO PABLO FERRANDEZ JETHRO TULL IN CONCERTO OMAGGIO A MORRICONE IL PIPISTRELLO CONCERTO DI FINE ANNO

TUTTI GLI EVENTI DEL MESE DIVISI PER GENERE

ARTE e

CULTURA ART AND CULTURE P.9 P.11 P.15 P.20 P.22 P.23 P.25 P.28 P.35 P.38 P.49

NO FEAR DEBORAH WILLIS PRESENTA IL SUO LIBRO IL BATTELLO PAREVA SOSPESO COME PER INCANTO VIAGGIO NEL NOVECENTO TRA PARMA E PARIGI PARMA CITTÀ DEL PROFUMO CLEOFONTE CAMPANINI: DA PARMA AL NUOVO MONDO VI LASCIO LA PACE MOSTRA DEI PRESEPI VITO MANCUSO PRESENTA IL SUO LIBRO GENESI DELLE FORME ANDREA VITALI PRESENTA IL SUO LIBRO

CINEMA e

TEATRO CINEMA AND THEATRE

P.7 P.16 P.18 P.19 P.21 P.39 P.44 P.45 P.46 P.47 P.50 P.52 P.53 P.58 P.64

CLOWN IN LIBERTÀ LA SCUOLA DELLE MOGLI HO AVUTO UNA STORIA CON LA DONNA DELLE PULIZIE IL MALATO IMMAGINARIO LE TRE BALIE LA PESTE ANNA DEI MIRACOLI RITRATTO DELLA GIOVANE IN FIAMME LUIGI ILLICA-LEI NON SA CHI SONO IO! I BISLACCHI STAR WARS LA DEA FORTUNA PINOCCHIO LE DISAVVENTURE DI PINOCCHIO UN UOVO PER DUE

70


QualitĂ e innovazione

Le cucine Diemme con elettrodomestici a condizioni speciali

since 1978 Nuove collezioni - Pilastrello - strada per Monticelli Terme (PR) - Tel. 0521 641380 - www.diemmearredamenti.it Orario di apertura: da martedĂŹ a sabato 8,30/12,30 - 15,30/19,30


I PROTAGONISTI DI PARMA CITY OF GASTRONOMY

L'Antica salumeria alimentaria Rastelli INTERVISTA A QUINTINO RABAGLIA In pieno centro una nuova boutique del gusto pensata in vista di Parma 2020 Il titolare: «Da tempo stavo cercando un luogo adatto a intercettare i turisti»

parma citymag

E’

aperta da soltanto un mese ma sta già facendo il pieno di turisti la nuova «boutique del gusto» targata Antica salumeria alimentaria Rastelli, in via al Duomo 4. La «succursale» della storica bottega di via Repubblica – presente dal 1952 – è stata pensata in vista di Parma 2020 e della conseguente crescita del flusso turistico in città. «Da tempo stavo cercando un luogo del centro storico particolarmente adatto a intercettare i turisti che visitano la nostra città – spiega il titolare Quintino Rabaglia - Quando ho visto questo spazio ho capito che poteva essere perfetto per raggiungere i nostri obiettivi. Con fatica e un importante impegno finanziario siamo riusciti ad aprire questo negozio un mese fa, in questa che considero la zona più “strategica” e battuta da chi visita la nostra città». Tutto, all’interno del nuovo negozio, è pensato per il turista. A differenza delle salumerie tradizionali non è possibile acquistare il classico etto di affettato, ma ci sono soprattutto prodotti pensati per essere trasportati altrove. A balzare agli occhi è la mega vetrina carica di prosciutti, culatelli, salami e altre prelibatezze che riproduce una vera e propria cantina, con

tanto di regolazioni di temperatura e umidità. «I profumi – sottolinea Rabaglia aprendo la porta della speciale vetrina – sono quelli che si respirano all’interno di una vera cantina. Il turista che arriva rimane letteralmente inebriato dai nostri prodotti d’eccellenza». A fianco della vetrina si trova un grande frigorifero pieno di tranci di salumi e di Parmigiano Reggiano di varie stagionature, tipologie e provenienze geografiche. «Ogni prodotto presente nel negozio è frutto di una accurata selezione – aggiunge Rabaglia – L’obiettivo è di proporre qualcosa che possa stupire positivamente il cliente e rimanere nella sua mente. Per questo puntiamo sull’alta qualità, fornendo prodotti di eccellenza». A fianco di salumi e formaggi campeggia una parete piena di bottiglie di vino. «Si tratta di vini

che per la maggior parte arrivano dalla Food Valley, ossia Parma, Reggio e Piacenza precisa Rabaglia -. Pensiamo infatti che sia giusto abbinare prodotti d’eccellenza del territorio con i nostri vini. Abbiamo anche alcune bottiglie di buon livello che arrivano da altre parti del nostro Paese e dall’estero, per accontentare ogni palato». Completa il negozio la vetrina dedicata all’aceto balsamico, all’olio, ai funghi di Borgotaro, alla cioccolata di Guido Gobino e ad altre prelibatezze. «I primi giorni di apertura abbiamo fatto il botto grazie al festival Verdi - dichiara Rabaglia -. Ma ogni tipo di evento ospitato in città attira turisti, spesso molto diversi tra loro. Si va dagli stranieri alle famiglie, dagli anziani ai giovani». Il negozio è aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19,30 e la domenica dalle 10 alle 19.

72


tourists who visit our city,” explains owner Quintino Rabaglia. “When I saw the location just a few steps away from the Duomo I realized that it could be the perfect place to achieve our goals. With plenty of effort and financial commitment we managed to open this store a month ago, which I would consider the most "strategic" area in town since it’s seen by practically all of those who visit our city.” Everything in the new store is made to be tourist-friendly. Unlike

«L’obiettivo è proporre qualcosa che possa stupire positivamente il cliente. Per questo puntiamo sull’alta qualità»

73

traditional delicatessens around Parma, here it’s not possible to buy the classic sliced ––meat, in the new shop practically everything is take-away. What catches your eye is the grand showcase loaded with hams, culatelli, salami and other delicacies that reproduces a real meat-curing cellar, complete with temperature and humidity adjustments. "These wonderful smells,” emphasizes Rabaglia opening the door of the special showcase, “Are those that you can find inside a real cellar. The arriving tourists remain literally intoxicated by our excellent products". Next to the display case there’s a large refrigerator full of salami and Parmigiano Reggiano cheese of various ages, types and geographical origins. "Every product in the store is the result of a careful selection,” adds Rabaglia, “Our goal is to offer something that can simply amaze our customers and stay in their minds for a long time. This is why we focus on the highest quality and offering excellent products .” Next to the salami and cheese stands a wall full of wine bottles. "These are mostly wines that come from the Food Valley, that is Parma, Reggio and Piacenza,” says Rabaglia, “We think that it makes sense to combine excellent local products with local wines. We also have some good bottles coming from other parts of our country and from abroad, so we’re sure to satisfy every palate.” Another corner of the shop showcases balsamic vinegar, olive oil, Borgotaro mushrooms, Guido Gobino chocolate and other delicacies. "The first days after our opening were a major hit thanks to the Verdi Festival,” says Rabaglia, “But these days there are so many different kinds of events hosted by the city, each attracting different kinds of tourists. The range of visitors is incredibly vast, from curious foreign visitors to Italian families, from the elderly to young folks.” The shop is open from Mondays to Saturdays from 10am to 7.30pm and on Sundays from 10am to 7pm.

dicembre 2019

It’s only been open for a month but the new "taste boutique" branch of the Antica Salumeria Rastelli, located on Via al Duomo, is already filling up with tourists. The offshoot of the historic shop in Via Repubblica 4, which has been in operation since 1952, was designed with an eye towards Parma2020 and the consequent increase of tourist flow around town. "For some time I’d been looking for a place in the old city center that was particularly suitable for catching the interest of


«Parma City of Gastronomy» è un club di prodotto che tutela la qualità dei prodotti tipici del territorio di Parma e garantisce autenticità e unicità all’esperienza di viaggio nella nostra città "Parma City of Gastronomy" is a product club which safeguards the quality of typical products from in and around Parma and guarantees the authenticity and uniqueness of a visit to our city

DOVE COMPRARE/Shopping AGRINASCENTE

Via San Michele Campagna 22/b 0524/522334 info@agrinascente.it

ANIMA DI PARMA

Via Pisacane, 14 0521/1404427 info@animadiparma.com

TGUSTO PALAZZO DALLA ROSA PRATI Strada al Duomo, 7 0521/386429 info@palazzodallarosaprati.it

LIQUORIFICIO COLOMBO

Via Parma, 82 Salsomaggiore Terme 0524/573109 info@camomillinacolombo.it

BOTTEGA ALLE RONCOLE

SALSAMENTERIA CIBARIUM

GASTRONOMIA KM90

SALUMERIA GARDONI

Strada Processione, 175/b Busseto 0524/935043 info@alleroncole.it Via Rita Levi Montalcini, 280/A Fidenza 0524/520641 info@km90.it

GASTRONOMIA L'OFFICINA DEL GUSTO

SALUMERIA PROSCIUTTERIA ROMANI Via Farini, 9 0521/234188 info@silvanoromaniparma.it

Strada per Mussatico, 8 Neviano Arduini 349/1813771 lofficinadelgusto.pr@gmail.com

SALUMERIA PARMA GUSTIBUS

ENOTECA LA BARRIQUE

SPACCIO AGRIBOTTEGA DI BERTINELLI

Via Garibaldi, 19 051/283394 laprimiziasrl@hotmail.it

PROSCIUTTO BAR

Piazzale Balestrieri, 19/A 0521/790876 info@rosaangelo.it

Strada Repubblica, 54/A 0521/231296 info@parmagustibus.it Via Pedemontana, 2 Noceto 0521/620776 info@bertinelli.it

SPACCIO ANTICA CORTE PALLAVICINA

AZ. AGRICOLA ANTICA CORTE PALLAVICINA CANTINA CERDELLI

Via Traversetolo, 228 0521/641155 parma@giansantidimuzio.it

SPACCIO CASEIFICIO MONTECOPPE

Via Montecoppe, 19/4 Collecchio Str. Pilastro, 29 Langhirano 0521/355189 0521/805942 info@montecoppe.it info@la-madonnina.it

SPACCIO CANTINA MONTE DELLE VIGNE Via Monticello, 22 Collecchio 0521/309704 info@montedellevigne.it

SPACCIO CANTINA VIGNA CUNIAL Via Valtermina 52/A Traversetolo 0521/342297 info@vignacunial.it

SPACCIO CASEIFICIO CIAO LATTE

Via Borghetto, 15 Noceto 0521/624035 ciaolatte@libero.it

SPACCIO CASEIFICIO PARMA2064

Via S. Michele Campagna, 22/E Fidenza 0524/520958 amministrazione@2064.it

SPACCIO PROSCIUTTIFICIO CAV. ILARI ALBERTO

Via Tomasicchio, 7 Langhirano 0521/857500 info@cavalbertoilari.com

SPACCIO SALUMIFICIO BENASSI

Via Emilia Ovest, 41 Castelguelfo di Fontevivo 0521/619106 info@salumificiobenassi.com

SPACCIO SALUMIFICIO LA FATTORIA DI PARMA

Via Priorato, 96 Sanguinaro di Fontanellato 0521/825137 info@lafattoria.it

SPACCIO CASEIFICIO SAN PIER DAMIANI SPACCIO SALUMIFICIO MINOZZI Strada Gazzano, 35 0521/645181 info@caseificiosanpierdamiani.com

Frazione Frescarolo,116 Busseto 0524/97088 info@salumiminozzi.it

SPACCIO CASEIFICIO BASILICANOVA

SPACCIO SALUMIFICIO PODERE CADASSA

Via Argini Sud, 7 Montechiarugolo 333/6968052 caseificiobasilicanova2446@gmail.com

Via Vedole, 68 Colorno 0521/816169 info@alvedel.it

SPACCIO VECCHIO MULINO DALLATANA

Via Toscanini, 69/71 Busseto 0524/930045 info@vecchiomulinopallavicino.it

Via Strada Palazzo Due Torri, 3 Polesine Zibello 0524/936539 info@acpallavicina.com

PRODUTTORI /Producers

CASEIFICIO GIANSANTI

PROSCIUTTIFICIO CASA GRAZIANO

CASEIFICIO GUARESCHI

PROSCIUTTIFICIO CAV. ILARI ALBERTO

CASEIFICIO MONTECOPPE

PROSCIUTTIFICIO CONTI

CASEIFICIO PORCARI E TAMBINI

SALUMIFICIO BENASSI

Via Traversetolo, 228 0521/641155 parma@giansantidimuzio.it

Strada Massese, 29 Tizzano V.Parma 0521/855023 info@casagraziano.com

Via Sbrisi, 2 Polesine Zibello 0524/96136 info@acpallavicina.com

Strada Tordenaso, 36A Langhirano Via Tomasicchio, 7 Langhirano Str.da Canaletto, 2 Roccabianca 0521/852357 info@cantinecerdelli.com 348/5608215 guareschi@agricolaguareschi.it 0521/857500 info@cavalbertoilari.com

AZ. AGRICOLA BERTINELLI

CANTINA LA MADONNINA

Via Pedemontana, 2 Noceto 0521/620776 info@bertinelli.it

AZ. AGRICOLA PODERE STUARD Strada Madonna dell'Aiuto, 7/A 0521/671569 info@stuard.it

Strada Pilastro, 29 Langhirano 0521/355189 info@la-madonnina.it

CANTINA LAMORETTI

Strada della Nave, 6 Langhirano 0521/863590 info@lamoretti.eu

AZ. AGRICOLA CIAO LATTE

CANTINA MONTE DELLE VIGNE

AZ .AGRICOLA CA' D'ALFIERI

CANTINA OINOE VINI

Via Borghetto, 15 Noceto 0521/624035 ciaolatte@libero.it Loc. Predario, 29 Bardi 0525/77174 info@cadalfieri.it

AZ. AGRICOLA CA' MEZZADRI

Loc. Vestana Inferiore, 2 Corniglio 349/2205911 info@camezzadri.com

BANCHINI CIOCCOLATERIA

Via La Spezia, 121/A 333/2814965 info@cioccolatobanchini.it

BIRRIFICIO DEL DUCATO

parma citymag

SPACCIO AZ. AGR. LA MADONNINA

Piazza Leoni 5/A Torrechiara 0521/355119 SPACCIO CANTINA LAMORETTI gardoni@gardonitorrechiara.it Strada della Nave, 6 Langhirano 0521/863590 info@lamoretti.eu

Piazza Leoni, 2 Torrechiara 328/2250714 Via per Pilastro, 47 Langhirano0521/355142 348/7009572 latavoladelcontado@gmail.com info@labottegadimora.it Via Nazionale, 110 Borgo Val di Taro 0525/96215 info@camarket.it

Strada Quarta, 19 Località Fontanelle Roccabianca 0521/370044 info@bredelgallo.it

Via Luigi Sanvitale, 42 Fontanellato SPACCIO CANTINA OINOE 0521/821675 info@cibariumsalsamenteria.it Strada dei Ronconi, 23 Traversetolo 0521/842680 info@oinoevini.it

GASTRONOMIA LA TAVOLA DEL CONTADO SALUMERIA LA BOTTEGA DI MORA GASTRONOMIA LE BONTÀ DI CAMISA

SPACCIO AZ. AGRICOLA BRÉ DEL GALLO SPACCIO CASEIFICIO GIANSANTI

Strada Argine,43 Soragna 0524/90137 info@birrificiodelducato.it

CANTINA ANTONIO ALDINI

Via Borghetto, 15 Mattaleto Langhirano 345/7227633 antonio.aldini@libero.it

Via Montecoppe, 19/4 Collecchio 0521/805942 info@montecoppe.it

Via Emilia Ovest, 41 Castelguelfo di Località Borio, 3 Bedonia 0525/826154 info@porcaritambini.com Fontevivo 0521/619106 info@salumificiobenassi.com

CASEIFICIO SALICETO

Via Monticello, 22 Collecchio Via Saliceto, Monticello, 41 0521/309704 info@montedellevigne.it Lesignano de' Bagni 0521/857193 info@saliceto.com Strada dei Ronconi, 23 Traversetolo 0521/842680 info@oinoevini.it

CANTINA VIGNA CUNIAL

Via Valtermina, 52/A Traversetolo 0521/342297 info@vignacunial.it

CASEIFICIO PARMA2064

Strada della Fontana, 2/A Langhirano 0521/357020 info@contiprosciutti.it

CASEIFICIO SOCIALE SAN PIER DAMIANI Strada Gazzano, 35 0521/645181 info@caseificiosanpierdamiani.com

DISTILLERIA FALED

Via Tolarolo, 6 Roccabianca 0521/374004 info@faled.it

SALUMIFICIO BRÈ DEL GALLO

Strada Quarta, 19 Loc. Fontanelle Roccabianca 0521/370044 info@bredelgallo.it

SALUMIFICIO LA FATTORIA DI PARMA

Via Priorato, 96 Loc. Sanguinaro Fontanellato 0521/825137 info@lafattoria.it

SALUMIFICIO LA PERLA

Strada Quinzano Sotto, 10 Quinzano 0521/853572 info@salumificiolaperla.it

Via S. Michele Campagna, 22/E Fidenza LIQUORIFICIO COLOMBO 0524/520958 amministrazione@2064.it Via Parma, 82 Salsomaggiore Terme SALUMIFICIO MINOZZI 0524/573109 info@camomillinacolombo.it Frazione Frescarolo, 116 Busseto CASEIFICIO BASILICANOVA 0524/97088 info@saluminozzi.it Via Argini Sud, 27 Montechiarugolo PASTICCERIA TOSI 333/6968052 SALUMIFICIO PODERE CADASSA Lungoparco Mazzini, 5 Salsomaggiore caseificiobasilicanova2446@gmail.com Terme 0524/577066 info@pasticceriatosi.it Via Vedole, 68 Colorno 0521/816169 info@alvedel.it

CASEIFICIO CPL

Via Puppiola, 15 0521/601313 info@cplparma.it

PASTICCERIA TABIANO

Viale alle Fonti, 7 Salsomaggiore Terme 0524/565233 info@pasticceriatabiano.it

74


DOVE MANGIARE/Eating out AGRITURISMO AL VIGNETO

Via Don Massimino Nevi, 6 Felino 0521/836356 info@agriturismoalvigneto.it

HOSTERIA DEL MAIALE

Strada del Palazzo Due Torri, 3 Polesine Zibello 0524/936539 relais@acpallavicina.com

RISTORANTE CLAUDIA

RISTORANTE PARMIGIANINO

RISTORANTE COCCHI

RISTORANTE ROMANI

Via A. Borri, 6 Corniglio 0521/881399 claudiapizzeria@gmail.com Viale Gramsci, 16/A 0521/981990 info@ristorantecocchi.it

Largo Piero Calamandrei,11 0521/030019 info@ristoranteparmigianino.it Strada dei Ronchi, 2 Torrile 0521/3141117 info@ristoranteromani.it

AGRITURISMO CA' BIANCA

LOCANDA DEL SALE

RISTORANTE DA RITA VALDITACCA RISTORANTE SAN BARNABA

Strada La Maestà, 5 Lesignano dè Bagni 0521/857170 locandadelsale@gmail.com

Borgo di Mezzo, 1 Monchio delle Corti 0521/899003 valditacca@libero.it

Via Trento, 11 0521/270365 info@ristorantesanbarnaba.it

AGRITURISMO CA' D'ALFIERI

MEET HAMBURGER GOURMET

RISTORANTE GIORGIONE'S

Via Montepelato, 5 Monticelli Terme 0521/682179 info@ristoranteunicorno.com

AGRITURISMO CAVALCA

OSTERIA VECCHIO MULINO DALLATANA

RISTORANTE I PIFFERI

Loc. Ostia Parmense, 84 Borgo Val di Taro 0525/98213 info@agriturismocabianca.it Loc. Predario, 29 Bardi 0525/77174 info@cadalfieri.it Strada Viazza di Pizzolese, 2 Gainago di Torrile 347/3725231 agriturismo.cavalca@libero.it

Strada XX Settembre, 8 0521/1713812 info@meetburgourmet.com

Via Toscanini, 79/61 Busseto 0524/930045 info@vecchiomulinopallavicino.it

Via Martiri della Liberta, 2 Varano de' Melegari 0525/1783178 ristorantegiorgiones@gmail.com

RISTORANTE UNICORNO

RISTORANTE VECCHIA FUCINA

Via Zappati, 36 Sala Baganza 0521/833243 ipifferi@ipifferi.com

Via Pedemontana, 63 Traversetolo 0521/842523 info@vecchiafucina.com

RISTORANTE IL BACHER

ANTICA OSTERIA DELLA GHIAIA

Loc. Cattaia, 63 Berceto 0525/629093 info@ilbacher.it

SALSAMENTERIA CIBARIUM

Strada di Carrobbio, 11 Tizzano Val Parma 0521/868278 agriturismocasanuova@libero.it

AGRITURISMO CIAO LATTE

OSTERIA DEI MASCALZONI

RISTORANTE IL MULINO DI TORRECHIARA

TRATTORIA ANTICHI SAPORI

Vicolo delle 5 Piaghe, 1/a 0521/281809 osteriadeimascalzoni@libero.it

Str. del Mulino, 12/B Torrechiara Langhirano 0521/355122 info@mulinoditorrechiara.it

Via Montanara, 318 0521/648165 info@trattoria-antichisapori.com

OSTERIA IL BERSO’

RISTORANTE KM90

Via San Leonardo, 75 0521/251407 info@idumatt.it

AGRITURISMO CASANUOVA

Via Borghetto,15 Noceto 0521/624035 ciaolatte@libero.it

AGRITURISMO IL CIELO DI STRELA

Borgo Paggeria, 12A 0521/287930 info@osteriadellaghiaia.it

Strada Costalta, 62 Località Strela Compiano 348/2885159 info@ilcielodistrela.it

Strada del Fienile,1Sorbolo 0521/690955info@osteriailberso.it

AGRITURISMO LA MADONNINA

RISTORANTE 12 MONACI

Str. Pilastro, 29 Langhirano 0521/355189 info@la-madonnina.it

AGRITURISMO LAMORETTI

Strada della Nave, 6 Langhirano 0521/863590 342/7433775 info@lamoretti.eu

AGRITURSMO PODERE CRISTINA Via Monchio di Mulazzano, 4 Lesignano de Bagni 0521/852741 valentina@poderecristina.it

ANTICA HOSTARIA TRE VILLE

Strada Benedetta, 99/A 0521/272524 infotreville@gmail.com

HOSTARIA DA BEPPE

Via Imbriani, 51B/C 0521/206508 info@hostariadabeppeparma.com

HOSTARIA DA IVAN

Via Villa 24 Località Fontanelle Roccabianca 0521/870113 info@hostariadaivan.it

Via Roma, 1 Fontevivo 0521/610010 info@12monaci.it

RISTORANTE AL VEDEL

Via Vedole, 68 Colorno 0521/816169 info@alvedel.it

RISTORANTE AL FONDO

Salita Nazario Sauro, 5 Borgo Val di Taro 0525/97892 fabio.giulianotti@gmail.com

RISTORANTE ALLE RONCOLE

Via Processione, 179 Località Roncole Busseto 0524/930015 info@alleroncole.it

RISTORANTE ANGIOL D'OR

Vicolo Scutellari, 1 0521/282632 info@angioldor.it

RISTORANTE ANTICA CORTE PALLAVICINA

Strada del Palazzo Due Torri, 3 Polesine Zibello 0524/936539 relais@acpallavicina.com

Via Rita Levi Montalcini, 280/A Fidenza 0524/520641 segreteria@km90.it

RISTORANTE L'HOSTERIA BERTINELLI

Via Pedemontana, 2 Noceto 0521/620776 info@bertinelli.it

RISTORANTE LA FILOMA

Borgo XX Marzo, 15 0521/206181 334/8080506 info@lafiloma.it lafiloma@libero.it

RISTORANTE LA FORCHETTA

Borgo San Biagio, 6/D 0521/208812 info@laforchettaparma.it

Via Luigi Sanvitale, 2 Fontanellato 0521/821675 info@cibariumsalsamenteria.it

TRATTORIA I DU MATT

TRATTORIA LA PORTA A VIAROLO Via Provinciale Viarolo, 103 Sissa Trecasali 0521/836839 info@laportaaviarolo.it

TRATTORIA MASTICABRODO

Strada Provinciale per Torrechiara, Pilastro 45/a Langhirano 0521/639110 333/3669370 trattoria@masticabrodo.com

OSTERIA CAMPING SCHIA

Strada Casagalvana, 38 Tizzano Val Parma 0521/860115 info@campingschia.it

RISTORANTE LE DUE SPADE

RISTORANTE I DUE LEONI

RISTORANTE PARIZZI

RISTORANTE STUZZICHERIA PARMIGIANA

Via Pietro Giordani, 9 Bardi 0525/71623 info@leduespade.it

Strada Repubblica, 71 0521/285952 info@ristoranteparizzi.it

RISTORANTE GREEN FOOD&FRIENDS

Largo Roma, 4 Salsomaggiore 0524/582322 dueleoni@grandhotelsalsomaggiore.com

Largo Roma, 4 Salsomaggiore 0524/582311 stuzzicheria@grandhotelsalsomaggiore.com

Strada Martinella, 328/A 0521/630032 eventi@parmagolf.it

LUOGHI DEL GUSTO E DEL SAPERE/ Gourmet delights and knowledge info@museoguatelli.it 0521/333601 Via Nazionale, 130 Ozzano Taro Collecchio

MUSEO DEL PARMIGIANO REGGIANO

prenotazioni.parmigiano@museidelcibo.it 0521/218889 Corte Castellazzi, Via Volta, 5 Soragna

75

MUSEO DEL POMODORO

MUSEO DEL SALAME FELINO

MUSEO DELLA PASTA

MUSEO DEL PROSCIUTTO DI PARMA

MUSEO DEL VINO O CANTINA DEI MUSEI DEL CIBO

MUSEO DEL CULATELLO E DEL MASALEN

prenotazioni.pomodoro@museidelcibo.it prenotazioni.salame@museidelcibo.it 0521/218889 Corte di Giarola, 0521/218889 Castello di Felino, Strada Giarola, 11 Collecchio Strada al castello, 1 Felino prenotazioni.prosciutto@museidelcibo.it 0521/218889 Ex Foro Boario, Via Bocchialini, 7 Langhirano

info@museidelcibo.it 0521/218889 Rocca Sanvitale, Piazza Gramsci, Sala Baganza

prenotazioni.pasta@museidelcibo.it 0521/218889 Corte di Giarola, Strada Giarola, 11 Collecchio

prenotazioni.culatello@museidelcibo.it 0524/936539 Strada Palazzo due Torri, 3 Polesine Parmense

dicembre 2019

FONDAZIONE MUSEO ETTORE GUATELLI


«Parma City of Gastronomy» è un club di prodotto che tutela la qualità dei prodotti tipici del territorio di Parma e garantisce autenticità e unicità all’esperienza di viaggio nella nostra città "Parma City of Gastronomy" is a product club which safeguards the quality of typical products from in and around Parma and guarantees the authenticity and uniqueness of a visit to our city

GUIDE TURISTICHE/Tourist guides ALINOVI MARIATERESA

349.5036068 alinoviguidaparma@msn.com

BAIOCCHI SANDRA

333.3722729 sandra.baiocchi@alice.it

BASAGNI CHIARA

333.6014087 chiara_basagni@libero.it

CACCIATORE GIACOMO 347.9142940 cacciatore.gia@libero.it

CAPELLI SIMONETTA

339.7551682 guidaturisticaparma@hotmail.it

CIANI CUKA AMALDA

340.7672875 amalda.cuka@gmail.com

CONVERSI GIORGIA

340.6513974 gio.conversi@gmail.com

COSTA MICHELLE

348.4559176 michellevaleriacosta@gmail.com

COVA LAURA

349.1795294 laguidaparma@gmail.com

FEBOLI ELENA

338.3053251 eleusa77@hotmail.com

GASPARINI ROBERTA

348.8052838 gasparini.roberta@gmail.com

IVALDI ELISABETTA

328.5718262 parmatourguide@gmail.com

LANDI EMANUELA

347.0308618 manulandi72@gmail.com

LANFREDI DANIELA

338.4998483 danielalanfredi@hotmail.it

LESIGNOLI ANDREA

333.6017695 andrealesignoli@libero.it

MARINELLI GIULIA

335.6070341 info@giuliamarinelli.it

MONTANINI SILVIA

328.2136732 montanini.silvia@gmail.com

PELLACINI ANDREA

333.1805781 andrea.pellacini@guidevalparma.com

PELOSI BARBARA

349.7198120 barbara.pelosi16@gmail.com

RAMAZZOTTI ANTONELLA

347/6441508 aramazzotti73@gmail.com

RASTELLI ELISABETTA

340.6023906 info@parmavisiteguidate.it

RAVAZZI ASADA ELENA

ROSSI ALICE

339.5931754 alicerossi.gourmet@gmail.com

TEDESCHI ERIKA

339.5642469 erika.tedeschi@libero.it

VANIN MONICA

349.7839997 moni.vanin@gmail.com

ACCOMPAGNATORE MATULLI ELISA

333/6260316 elisa@maestrotravelexperience.com

ACCOMPAGNATORE BERTACCHINI LISA 346/3542063 lbertacchini4@gmail.com

ACCOMPAGNATORE GENOVESE GIORGIO 335/5939936 cambiastiledivita@yahoo.it

ACCOMPAGNATORE PAGANI DAVIDE 349/7838492 info@bikefoodstories.it

ACCOMPAGNATORE PELLACINI ANDREA 333/1805781 andrea.pellacini.27@gmail.com

GAE BERTACCINI STEFANIA 328/2172237 sbertaccini@hotmail.com

GAE MORTALI ANTONIO

339/7843072 antonio.mortali@trekkingtaroceno.it

GAE PELLACINI ANDREA

333/1805781 andrea.pellacini.27@gmail.com

347.3336172 ravazzi.elena@gmail.com

SERVIZI /Services DOTTORI E SAPORI - EVENTI E CORSI HEALTY FOOD Via Rimini, 14 Parma 333/2031156 giorgia.olivieri@dottoriesapori.it

E-BIKE TOUR 391/3387225

info@ebike-tour.it

TOUR IN BICI BIKE FOOD STORIES 349/7838492

ESPERTA SRL

parma citymag

0521/803017

INTERCONSUL 348/3044470

info@bikefoodstories.it info@espertasrl.com info@interconsul.com

LEZIONI DI CUCINA CON STEFANIA BERTACCINI 328/2172237 sbertaccini@hotmail.com

COMMANDERIA DEL GUSTO 335/5602291

info@commanderiadelgusto.it

ZAMBONI ANTONELLA - WEDDING PLANNER 328/7815876 info@tdlevents.com

ANDROMEDA’S BUS

Via Cremonese, 170 335/6158294 info@andromedasbus.it

TRASPORTI BENASSI LUCA NCC

Strada Provinciale di Mulazzano, 4 Lesignano de' Bagni 0521/852653 335/5859951 info@lucabenassi.com

TRASPORTI CINI TRASPORTI 338/8230566 ciniservizi@libero.it

TRASPORTI D.A. TRASPORTI DI DE GIOVANNI ARMANDO 328/0799129 info@viaggidegiovanni.eu

TRASPORTI DIMA EXPRESS 0521/861402 dimaexpress@virgilio.it

TRASPORTI PARMA NCC DI FERRARI PIETRO 338/8321629 info@parmancc.it

TRASPORTI TRAVELBUS 0521/656130 travelbus@cnaparma.it

TRASPORTI CHEVIAGGI! NCC 347/6408203 cheviaggi@gmail.com

76


STRUTTURE RICETTIVE/Accommodation AGRITURISMO AL VIGNETO

APP. PER VACANZA CATTEDRALE

B&B LA TERRAZZA SUL DUOMO

AGRITURISMO ARGALAND

B&B A PARMA DUOMO

B&B OINOE

Via Nevi, 6 Felino 0521/648247 info@agriturismoalvigneto.it Strada Bergonzi, 2 346/0126573 argaland@hotmail.com

AGRITURISMO CA' BIANCA

Loc. Ostia Parmense, 84 Borgo Val di Taro 0525/98213 info@agriturismocabianca.it

AGRITURISMO CA' D'ALFIERI Loc. Predario, 29 Bardi 0525/77174 info@cadalfieri.it

AGRITURISMO BB CANCABAIA Via Martiri della Libertà, 70 Lesignano de' Bagni 338/8072420 cancabaia@gmail.com

AGRITURISMO CASANUOVA

Strada di Carrobbio, 11 Tizzano Val Parma 0521/868278 agriturismocasanuova@libero.it

AGRITURISMO CIAO LATTE Via Borghetto, 15 Noceto 0521/624035 ciaolatte@libero.it

AGRITURISMO I QUERCIOLI

Strada San Nicolò, 19 338/4904697 contatti@albattisterodoro.it

Strada Sant'Anna, 12 349/4795701 bbaparmaduomo@gmail.com

B&B AL BATTISTERO D'ORO Strada Sant'Anna, 22 0521/239369 contatti@albattisterodoro.it

B&B AL DUCALE

Via Costituente, 11 0521/281171 bbducale@libero.it

B&B ANTICO CASALE DELLE VIGNE Via Monticello, 24 Collecchio 0521/309704 info@montedellevigne.it

B&B AZZALI BRUNA

V.le Esposizioni, 106 0521/272762 info@agriturismoilmondo.it

ALBERGO TRE VILLE

Strada Benedetta, 87/AParma 0521/775309 info@hoteltreville.it

B&B PODERE CALVI PARISETTI

Starda delle Vallo, 3 S.Martino Sinzano Collecchio 335/302855 poderecalviparisetti@gmail.com

B&B TORRECHIARA

Via Provinciale, 38/A Torrechiara Langhirano 0521/355301 bbtorrechiara@gmail.com

HOTEL ALBERGO DELLA ROCCIA

Via Gabbiano, 75 Noceto 329/ 3353532 bbcivico75@gmail.com

B&B COMMANDERIA DEL GUSTO

B&B CORTE DI WOODLY

AGRITURISMO IL MONDO

Borgo XX Marzo, 14 347/7769065 info@piorooms.it

B&B CIVICO 75

AGRITURISMO IL CANNETO

Strada Costalta, 62 Località Strela Compiano 348/2885159 info@ilcielodistrela.it

B&B PIO

CAMPING SCHIA

Via Siccomonte, 1/A Fidenza 335/5602291 info@commanderiadelgusto.it

AGRITURISMO IL CIELO DI STRELA

Strada dei Ronconi, 23 Traversetolo 0521/842680 info@oinoevini.it

Via Tabiano, 26 Salsomaggiore 0524/565297 info.bruna@gmail.com

Strada Fontanini, 18 335 5299910 info@agriturismoiquercioli.it Via Bertolotta, 75 Sissa Trecasali 0521/371114 info@agriturismoilcanneto.it

Via Cardinal Ferrari, 5 320/5582195 info@villaferrarigussola.com

Via Faviano Superiore, 33 Lesignano de' Bagni 0521/857682 335/8024212 info@locanda.woodly.it

B&B DELLA CANADELLA

Via della Bassa,9 Lesignano de' Bagni 0521/350214 377/1282050 bbdellacanadella@gmail.com

B&B IL RICHIAMO DEL BOSCO Via Capanna, 18 Sala Baganza 0521/336376 info@ilrichiamodelbosco.it

B&B LA COSTA

Via La Costa Ravarano di Calestano 0521/281171 bb-lacosta@libero.it

Strada Casagalvana, 38 Tizzano Val Parma 0521/860115 info@campingschia.it Via Martiri della libertà, 2 Varano de' Melegari 0525/53728 info@albergodellaroccia.it

HOTEL ANTICO BORGO DI TABIANO CASTELLO

Via Tabiano Castello, 4 Salsomaggiore Terme 0524/881168 travel@tabianocastello.com

HOTEL DANIEL

Viale Gramsci, 16 0521/995147 info@hoteldaniel.biz

HOTEL DAYTONA

Via del Giardinetto, 6 Collecchio 0521/801162 info@daytonahotel.it

GRAND HOTEL DE LA VILLE

Largo Calamandrei, 11 0521/0304 info@grandhoteldelaville.it

GRAND HOTEL SALSOMAGGIORE

Via Don Carrozza, 10/a Salsomaggiore 0524/582311 info@grandhotelsalsomaggiore.com

HOTEL CDH PARMA E CONGRESSI

HOTEL TRE VILLE

Strada Benedetta, 97/AParma 0521/775309info@hoteltreville.it

HOTEL CDH VILLA DUCALE

Viale Europa, 81 0521/272727 info@hotelcdh.com

HOTEL VERDI

Via Pasini, 18 0521/293539 info@hotelverdi.it

LOCANDA DA IVAN

Via Villa, 22/24 Località Fontanelle Roccabianca 0521/870113 348/5629994 info@hostariadaivan.it

R&B BLUEGARIBALDI

Strada di Gazzolo, 32 Soragna 0524/597982 348/2221891 info@bluegaribaldi.com

R&B CORTE FINZI

Via G. Marconi, 5 Sala Baganza 338/7051930 cortefinzi@gmail.com

R&B LA CASA DELL'ANGIOL D'OR Strada Consorzio, 8 335/6608292 info@casangioldor.it

R&B LA LOCANDA DEL BORGO

Strada del Castello, 23 Torrechiara 353/3939401 info@lalocandaditorrechiara.it

R&B SACRETERRE

Strada di Sciola, 61 Tizzano Val Parma 333/1473800 reservations@sacreterre.com

R&B TOLASUDOLSA

Località Sambuceto, 208 Compiano 339/3870031 info@roomsbreakfastmtb.it

RELAIS 12 MONACI

Via Roma, 1/A Fontevivo 0521/610010 info@12monaci.it

RELAIS ANTICA CORTE PALLAVICINA

Via Strada Palazzo Due Torri, 3 Polesine Zibello 0524/936539 relais@acpallavicina.com

RELAIS PALAZZO DALLA ROSA PRATI

Via Emilia Ovest, 281/A 0521/676011 info@hotelcdh.com

Strada al Duomo, 7 0521/386429 info@palazzodallarosaprati.it

TOUR OPERATORS 7 STELLE VIAGGI E TURISMO

ASSAPORA APPENINO PARMA

LANZI TRAVEL

PARMA INCOMING

ARGANTE VIAGGI DI ANTEA

FOOD VALLEY TRAVEL

MAESTRO TRAVEL EXPERIENCE

TERRA VIAGGI NELLA BIODIVERSITÀ

Via Mazzini, 30 Colorno 0521/814547 info@arganteviaggi.it

77

Piazza Leoni, 2 Torrechiara 328/2250714 assaporaparma@assaporaparma.it B.go del Parmigianino, 19 0521/798515 info@foodvalleytravel.com

Via Garibaldi, 18 0521/603127 booking@lanzitravel.it Via Paciaudi, 2/E 0521/229785 info@maestrotravelexperience.com

Via Abbeveratoia, 63A 0521/298883 info@parmaincoming.it Piazza Fanfulla, 23/A Traversetolo 0521/841424 traversetolo@pianetamondo.it

dicembre 2019

Via Fleming, 4 0521/290106 info@7stelleviaggieturismo.it


a m ag r a p tym ci

S D KI

DICEMBRE A TEATRO

TEATRO REGIO 7 dicembre, ore 15 e 18.30

LE AVVENTURE DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

STORIE DI NATALE E TANTO ALTRO

Dickens e Alice e le sue meraviglie, ma anche circensi di talento, topini esilaranti, merende, viaggi alla scoperta della musica: è grande festa per i più piccoli.

NUOVO TEATRO PEZZANI 1 dicembre, ore16.30

Una nuova opera per solisti e orchestra su libretto di Edouard Signolet , da “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carrol. La coraggiosa protagonista del celebre racconto di Carrol, in un mondo di matti, spinta da inesauribile curiosità, si difende da adulti incoerenti e autoritari e, senza mai abbattersi, supera le paure e aggira gli ostacoli. Per bambini dagli 8 anni. 16 dicembre, ore 17

OPERA MENO 9

Viaggio musicale per famiglie in attesa, percorso laboratoriale alla scoperta della musica e della propria voce: una culla sonora per la famiglia. Un nuovo progetto dedicato alle famiglie in attesa, alle mamme, ai partner e ai loro bimbi in arrivo, consigliato dal quinto all’ottavo mese di gravidanza, quando il bambino nella pancia comincia a percepire i suoni provenienti dall’esterno.

Ispirandosi liberamente al racconto di Charles Dickens, l’associazione culturale Fantateatro-Alto Music porta in scena uno spettacolo dinamico e commovente. La svolta nella vita di Scrooge, uomo d'affari intento solo al successo e al denaro, insensibile al tepore del Natale, avviene con un incontro speciale, capace di cambiare il suo modo di provare i sentimenti e relazionarsi con gli altri. L’originalissima messa in scena porta a recitare inieme pupazzi e attori, secondo una tecnica sperimentata nei musical di Londra e Broadway e rielaborata appositamente da Fantateatro. Per bambini dai 5 anni. Info e prenotazioni: 0521.200241 www.nuovoteatropezzani.it - info@nuovoteatropezzani.it

parma citymag

DALLARA ACADEMY

CARS

VARANO MELEGARI 15 dicembre dalle ore 15.00 Il celebre film d’animazione Cars, che narra le avventure dell’intrepida auto da corsa Saetta Mc Queen, verrà proiettato nell’auditorium della Dallara Academy alle ore 15.45, subito dopo la visita alla rampa espositiva che, attraverso la mostra degli esemplari Dallara, ripercorre la gloriosa storia dell’azienda automobilistica. Info: 0525.1982980 - academy@dallara.it

78


TEATRO DUE

15 dicembre, ore 11.30

L’ARCIPELAGO DEI SUONI: IL FLAUTO E IL CLARINETTO

Terza puntata dell’avventura, coprodotta da Teatro Due e La Toscanini, fra teatro e musica per scoprire il mondo dell’orchestra. Arturo, il protagonista, durante il suo curioso viaggio per salvare la città dal mostro Rugmor, approda alla Città dei Fiati. Nell’eterea metropoli incontra Fata Flauto in lite con Fata Clarinetto a suon di incantesimi e musica (con le note di Gershwin e Grieg come armi). Riuscirà Arturo a farle riconciliare riunendo tutta l’orchestra contro Rugmor? Per bimbi dai 7 ai 10 anni. Info: Fondazione Teatro Due - tel. 0521.230242 - biglietteria@teatrodue.org

There’s plenty of fun for young and old with Dickens, Alice in Wonderland, talented circus performers, crazy mice, delicious snacks, journeys into the history of music and much more.

TEATRO DEL CERCHIO 1 dicembre - 17:00

COMETA CIRCUS

L’occasione per vedere in scena Claudia Franco e Cristian Trelles, gli esuberanti circensi vincitori del Concorso Internazionale di Circo di Spazi d'Ozio 2019. Per bimbi dai 3 anni.

15 dicembre, ore 15.30 e 17

TEATRO CON MERENDA

Ore 15.30 “Babbo Natale si è ammalato” - ore 17:00 “Babbo Natale e la befana“. Tra i due spettacoli sarà servita la merenda offerta dal teatro. Per bimbi dai 3 anni.

HANNO RUBATO IL NATALE

La storia del Grinch come non l'avete mai vista. Per bimbi dai 3 anni.

29 dicembre, ore 17

Il TOPO FEDERICO

Il celebre racconto di Leo Lionni prende vita in questo esilarante spettacolo in cui tre topi e una cicala ne combineranno delle belle! Per bimbi dai 3 anni.

Teatro del Cerchio, Auditorium Toscanini, via Cuneo 3, Parma Info e prenotazioni: 351.5337070 (anche sms o whatsapp) o info@teatrodelcerchio.it

79

dicembre 2019

22 dicembre, ore 17


CASTELLI DEL DUCATO CASTELLO DI RIVALTA Martedì 24 dicembre

Domenica 8 dicembre

IL SEGRETO DELL'ELFO

ROCCA SANVITALE

I piccoli ospiti, protagonisti di una magica storia che si svolgerà all'interno del Castello, conosceranno nuovi personaggi aiutando a far tornare il sorriso all’amico elfo grazie ad una scatola magica. Programma: ora 10.30 visita storica; ore 14 e 15 tour con animazione per bambini dai 3 anni. Costi: Adulti: 20A . Bambini (dai 3 ai 12 anni): 15A .

PRESEPE VIVENTE AL CASTELLO DI RIVALTA

Nell’antico Borgo di Rivalta ogni vigilia di Natale, da 28 anni a questa parte, va in scena la rappresentazione della Natività, un omaggio alla festa e alla tradizione francescana del presepe vivente.

DI FONTANELLATO

Domenica 1 dicembre ore 15

Domenica 8 dicembre ore 11.30

Domenica 8 dicembre ore 15

BELLE E IL NATALE AL CASTELLO DI FONTANELLATO

LABORATORIO DI MARIONETTE

LA TRADIZIONI NATALIZIE DEL CASTELLO DI GHIACCIO

Belle, diventata principessa, sempre molto appassionata di libri, canzoni gioiose, biblioteche, magici camini e storie, invita nel suo Castello i bimbi, anche mascherati se lo desiderano, con le loro famiglie, per condividere le più belle fiabe del Natale. Costo: 8A .

L’idea per un regalo perfetto: simpatiche marionette natalizie, fatte con le proprie mani, da appendere in cucina o all'Albero di Natale. Costo: 7A .

BASILICAGOIANO BRICK FEST Polisportiva Christmas Edition Palestra di Basilicagoiano, via Parma, 93

parma citymag

16 E 17 DICEMBRE DALLE ORE 9 ALLE 19 L’Associazione Socio Culturale ParmaBricks organizza per la prima volta nel parmense il festival del mattoncino più famoso al mondo con la suggestiva cornice del tema natalizio. Accoglierà i visitatori un grande albero di Natale addobbato con centinaia di mattoncini LEGO. Oltre all'area gioco con più di 50 kg di LEGO e Duplo, ci saranno le creazioni con i mattoncini dei "Mastrocostruttori" provenienti da tutt'Italia, un'area vendita, una dedicata al gioco da tavolo a cura di Giovanni Melandri e gli scatti fotografici di Massimo Censi e la sua "Vita da Mattoncino". I bimbi potranno portare una creazione in LEGO per partecipare al concorso "Road to build" ma anche la letterina per Babbo Natale, che la domenica potrebbe arrivare di persona con le fedeli renne, tra strenne e pacchi dono. Per info: 345.1255436 - parmabricks@gmail.com

Animazione a tema “Le tradizioni natalizie del Castello di Ghiaccio”. Due principesse, sorelle bellissime, che ancora abitano nel freddo castello chiedono l'aiuto del loro amico pupazzo di neve e di tutti i bimbi per ritrovare le tradizioni natalizie e salvare la magia del Natale. Costo: 8 euro. E’ possibile partecipare in maschera.

BIBLIOTECA DI ALICE Domenica 1 dicembre ore 10

IL PICCOLO ALBERO DI NATALE

Narrazioni ad alta voce e animate, con laboratorio finale, a cura della Cooperativa 100 laghi. Per bimbi dai 4 ai 6 anni.

Sabato 7 dicembre ore 15.30

IL TOPO DI CAMPAGNA E IL TOPO DI CITTA’

Letture ad alta voce con musica. A cura dell’Associazione “Voglia di Leggere” Ines Martorano e “Amici della biblioteca di San Leonardo”. Per bimbi dai 4 ai 7 anni.

80


CASTELLO DI TORRECHIARA Domenica 1 dicembre, ore 11

BIANCA RACCONTAMI

Una visita da favola, con personaggi medievali che fanno vivere le atmosfere di allora. Per bimbi dai 3 anni. Costo: 5A a testa.

MUSEO GLAUCO LOMBARDI 14 dicembre, ore 14

I COFANETTI DEL TEMPO LIBERO

Visita guidata con laboratorio di giochi e lavoretti da portare a casa. Per bimbi dai 5 anni. Info e prenotazioni obbligatorie: 328.2250714 assaporaparma@assaporaparma.it.

ROCCA DI SALA BAGANZA 8 DICEMBRE A SALA BAGANZA

Sapori tipici del territorio, iniziative per bambini. Dalle 14.30, i bambini salesi, come da tradizione, allestiranno il grande “Albero di Natale” in piazza Gramsci. Alle 16.30, spettacolo di burattini in Rocca con l’associazione culturale La Bertesca.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): www. castellidelducato.it; info@castellidelducato.it.

FESTA DI COMPLEANNO DELLA BIBLIOTECA DI ALICE

La Biblioteca di Alice compie 19 anni e festeggia con narrazioni a cura del Cerchio delle Storie e torta di compleanno. Esposizioni di novità librarie per bambini e adulti. Ingresso libero.

Domenica 15 dicembre, ore 10

LA SERA DI NATALE IN CASA MELLOPS

Narrazioni ad alta voce e animate con laboratorio finale. A cura della Cooperativa 100 laghi. Per bimbi dai 4 ai 6 anni.

Sabato 21 dicembre ore 15.30

Il BRUTTO ANATROCCOLO

Letture ad alta voce con musica a cura dell’Associazione “Voglia di leggere” Ines Martorano e “Amici della biblioteca di San Leonardo” . Per bimbi dai 4 ai 7 anni.

81

Domenica 29 dicembre, ore 10.30

APRI LA SCATOLA!

"Avvicinatevi signore e signori, venite tutti! Guardate tutti, guardate!” Lettura animata ispirata all'albo di D. Kunhardt a cura di Jessica Graiani. Per bimbi a partire dai 3 anni d'età. Per info e prenotazioni (necessarie): 0521031751 alice@comune.parma.it.

BIBLIOTECA C. PAVESE Venerdì 13 dicembre, ore 16.45

TUTTI IN BIBLIOTECA A SCOPRIRE I LIBRI LASCIATI DA SANTA LUCIA Domenica 22 dicembre, ore 16.30

DOVE SI NASCONDE BABBO NATALE?

Se non siete mai riusciti a vederlo, ecco perché! Spettacolo di narrazione di ombre e luci liberamente ispirato a “Babbo Natale e le formiche” di P. Corentin (Babalibri). A cura de Le Galline Volanti. Per bambini dai 3 anni d'età. E' necessaria la prenotazione: 0521493345 pavese@comune.parma.it.

dicembre 2019

Sabato 14 dicembre, ore 15.30


in arrivo a GENNAIO

parma citymag 10

VENERDÌ

1

MERCOLEDÌ

30

GIOVEDÌ

31

VENERDÌ

29 dicembre 2019

MERCOLEDÌ

82


Profile for gazzettadiparma

Parma City Mag di Dicembre 2019  

Il mensile di Gazzetta di Parma: tutti gli eventi di Dicembre 2019

Parma City Mag di Dicembre 2019  

Il mensile di Gazzetta di Parma: tutti gli eventi di Dicembre 2019