Page 1

#book in progress


WHO

WHY

HOW


FSA 05 design 2014

_ Un brief vago, un budget limitato, possono offrire un eccellente pretesto per esplorare nuove opportunitĂ di comunicare. _ La competenza per poter fornire risposte alle esigenze dei Clienti passa, secondo noi, da una piccola, ma poco utilizzata pratica: ascoltare. _ Non esiste un mezzo di comunicazione ideale, ma il modo giusto e capillare per la comunicazione efficace.

#book in progress


WHO

PossibilitĂ

WHY

_ Lavoriamo con autonomia e flessibilitĂ , ponendoci come unico vincolo il rispetto per i nostri clienti.

HOW

Chanc ces.


FSA 07 design 2014

_ Da 25 anni siamo al fianco degli imprenditori e dei manager del nostro Paese, tramite loro abbiamo acquisito una conoscenza profonda del mercato e delle sue esigenze.

Offriamo servizi di comunicazione

e sport. Siamo italiani nello stile e

nella cultura. Caratteristiche che

integrata con un focus particolare

nella creatività, siamo determinati e

ci permettono di generare una

nei settori più tecnici dell’industria

concreti, con una ricerca continua

comunicazione efficace, capace di

e dell’edilizia, ma operiamo con

del gusto, una spiccata sensibilità

lasciare il segno sul mercato.

la stessa competenza anche nel

creativa, una marcata attenzione

campo dell’arredamento, del lifestyle

alla bellezza e un forte radicamento

c


WHO

Risposte

WHY

_ Lavoriamo con l’obiettivo di accrescere la consistenza della “marca”, trasformandola in valore economico per le imprese. Per i nostri clienti.

HOW

Answe ers.


FSA 09 design 2014

_ La competenza per poter fornire risposte alle esigenze dei clienti passa da una piccola, ma poco utilizzata pratica: ascoltare.

Ascoltare per comprendere le

“marca” è etica, impegno, coerenza,

posizionamento dell’azienda e

vere esigenze, per pensare alle

passione, lavoro, credibilità.

dei suoi prodotti e continua con

soluzioni più adatte e, infine,

Valori forti, perché condivisi con i

la messa a fuoco dei punti di

agire correttamente. Ascoltare per

consumatori. Per essere “marca”

forza razionali ed emotivi. Quindi,

imparare, e mettere a disposizione

esiste un lavoro capillare, preciso,

grazie alla visibilità di tutti i mezzi

il nostro sapere nei progetti

creativo, trasparente, in sincronia

di comunicazione nella loro

che affrontiamo. L’immagine di

con un’evoluzione sempre più veloce

complessità, si concretizza in

un’azienda, la “marca”, è una

dei mercati e della società.

progetti solidi e strutturati che danno

dimensione viva, la proiezione della

L’intervento di FSA parte sempre

valore alla promessa del cliente e al

sua personalità nel mercato. Essere

da un’analisi approfondita del

suo impegno di comunicazione.

e


Conten nts. FSA design contents:


FSA 011 design 024

n

1_ corporate identity 2_ monografie _ depliant 3_ espositori _ materiale PV 4_ packaging 5_ magazine 6_ calendari 7_ illustrazioni 8_ design


Corporate Identity. IdentitĂ di marca

Corporate e Identity.


FSA 013 design 2014

e

A pensarci bene, siamo riassumibili con poco, eppure ci riempiamo corpo e anima di superfluo, di eccessi. Strabordiamo nell’invadenza “culturale”.

Attraverso la sintesi di graphic

certo modo di comunicare), mentre

adattarla ai media tradizionali, ai

design e comunicazione visiva è

leggi i testi e osservi le immagini.

new media e alla comunicazione

possibile costruire buoni lavori che

Inoltre. la comunicazione aziendale

diretta, mantenendone l’integrità

lasciano poco spazio al commento,

aumenta il valore se è declinata

del concetto chiave e arricchendola

sono immediati, fanno capire le

consapevolmente nei diversi

delle caratteristiche proprie del

loro intenzioni e dell’azienda (un

mezzi a disposizione. Sappiamo

singolo media.


WHO

Cicli Olympia:

WHY

Realizzazione di pagine pubblicitarie per le iniziative di comunicazione.

# Pagine pubblicitarie

FSA

FSA

fuTuRE, EXPECTATION, VIsION, REsEARCh, EVOLuTION, DEVELOPEMENT, suCCEss. If yOu hAVE A DREAM...

LEADER è il nuovo ed esclusivo progetto OLYMPIA, un mix perfetto tra design, aerodinamica e frenata, nata per lo sprint vincente al traguardo. L’areodinamico telaio monoscocca, disegnato per il montaggio dei freni a disco idraulici, è in fibra di carbonio T800s/ T700/M30. La LEADER è messa a punto grazie a sofisticati software di simulazione e numerosi test sul campo, per questo risponde in modo dinamico e reattivo, formula vincente per rilanciare l’andatura ad ogni scatto o pedalata. OLYMPIA LEADER: WINNER INNOVATION AWARD EXPOBICI 2013

OLYMPIA 949 next generAtIOn: LIberA IL tuO IStIntO Facile da condurre, la 949 sorprende per agilità e maneggevolezza su tutti i tipi di terreno. Il segreto è racchiuso nella eccellente geometria del telaio monoscocca 100% realizzato in Italia e in una perfetta combinazione di tessuti compositi, disposti in funzione della rigidezza e del peso desiderati. I vantaggi? Struttura supercompatta e monolitica, per grandi performance.

www.olympiacicli.it

www.olympiacicli.it

OLYMPIA 949 _ 29”

FSA

Fácil de llevar, la 949 tiene un manejo realmente sorprendentemente ágil en todo tipo de terrenos. El secreto está en la excelente geometría del cuadro monocasco 100% MADE IN ITALY y una combinación perfecta de tejidos compuestos, dispuestos de acuerdo con la rigidez y el peso deseado. Las ventajas? Estructura súper-compacta y monolítica. Un rendimiento espectacular el que ofrece esta pieza de artesanía de 949gr.

future, expectation, vision, research, evolution, developement, success. if you have a dream... OLYMPIA 949 LA NUEVA GENERACIÓN: DALE RIENDA SUELTA A TU INSTINTO! www.olympia-cycles.com


FSA 015 design 2014 FSA

UNA TRAMA VINCENTE È SCRITTA NELLE FIBRE DEL TELAIO

T1000

CARBON FIBER

ALTISSIMO CARICO DI ROTTURA RIGIDEZZA OTTIMALE AL MINOR PESO

M40j

CARBON FIBER

T800s

ALTISSIMO MODULO SPECIFICO

MASSIMA ROBUSTEZZA NEI PUNTI PIÙ SOLLECITATI

CARBON FIBER

Da 120 anni di eccellenza e tradizione nasce OLYMPIA 849. Un perfetto mix di fibre di carbonio, T1000, T 800s, M40j e la loro strategica disposizione, sono il segreto del peso e della rigidezza di questo eccezionale telaio da corsa. Scoprila a EXPOBICI 2013, 21/23 settembre, pad. 7C - 082

www.olympiacicli.it


WHO

Cicli Olympia:

WHY

Realizzazione di pagine pubblicitarie per le iniziative di comunicazione.

FSA/PD

# PAGINE PUBBLICITARIE

CARATTERE MUSCOLOSO, STILE INCONFONDIBILE.

Olympia IKON è completamente rinnovata, più aggressiva, unica nell’estetica. Non ha forme morbide, è tagliata per la velocità, tutta spigoli e linee decise. Il telaio monoscocca, realizzato in fibra di carbonio e tecnologia HPMS*, ha le zone di sterzo e movimento centrale corpose ed estremamente rigide. Il carro posteriore stretto e compatto rende Olympia IKON super reattiva, ideale per la corsa. Scoprila a Expobici 2014, pad. 7-C stand 80/82, ti aspettiamo. * High Pressure Modular System

www.olympiacicli.it


FSA 017 design 2014 FSA/PD

FSA

OLYMPIA IRON 29”: IL TUO “FERRO DEL MESTIERE” La particolare forma del telaio monoscocca offre una Rigidezza 3D, almeno così la chiamano in Olympia. Perché? Perché grazie alla nervatura che disegna il triangolo centrale, la struttura reagisce al meglio e offre rigidezza ottimale in ogni senso, ossia sui tre principali piani: longitudinale, trasversale, sagittale. L’utilizzo della fibra di carbonio T1000, T800 ed Mj40 consente di ottenere un peso estremamente basso (solo 1.050 g)*. Olympia Iron 29”: la tua vera arma vincente. Scoprila a Expobici 2014, pad. 7-C stand 80/82, ti aspettiamo. * peso del telaio non verniciato in taglia S

www.olympiacicli.it


WHO

Cicli Olympia:

WHY

Realizzazione dei cataloghi per le varie tipologie di prodotto e per le iniziative di comunicazione.

# Depliant di prodotto


FSA 019 design 2014


WHO

Cicli Olympia:

WHY

Realizzazione dei cataloghi per le varie tipologie di prodotto e per le iniziative di comunicazione.

since 1893 Olympia bicycles technOlOgy

# Depliant di prodotto

2017 catalOg

MOUNTAIN _ FULL SUSPENdEd

GO ELECTRIC! dEsiGn and construction È la tendenza del momento, è la mtb che consente di esplorare qualsiasi terreno, strada o sentiero, indipendentemente dal nostro grado di allenamento e capacità tecnica. È la bici che offre quel quid in più di energia quando serve, quando il gioco si fa duro. olympia cavalca questo trend, in piena espansione, presentando una linea di e-mtb che include due modelli full 27,5+” e due modelli front 29”; sono tutti realizzati custom per concezione e sviluppo del progetto. le e-mtb montano sistemi elettrici integrati (motore e batteria brose) oppure soluzioni performanti, come i motori bafang. le full hanno escursione da 140 al posteriore e sono realizzate con geometrie ad Hoc per l’uso ottimale del mezzo in qualsiasi contesto e su qualsiasi terreno. con le nuove mtb elettriche di olympia non ci sarà davvero più nessun limite alla voglia di avventura!

It’s the latest trend: the MTB that enables you to explore any terrain, road or track, regardless of how fit or technically skilled you are. It’s the bike that offers that little extra push just when you need it, when the going gets tough. Olympia has embraced this rapidly growing trend, introducing a new range of e-mtb which includes two Full 27.5+” models and two front 29” models; all custom-produced in terms of both design and development. The e-mtb models mount integrated electrical systems (Brose motor and battery) or high performance solutions such as the Bafang motors. The full models feature an excursion of 140 to the rear stay and are designed with Ad Hoc geometry for optimal use in any condition and on any terrain. With the new Olympia electric MTB there really will be no limit to adventures!

Es la tendencia del momento, es la bicicleta de montaña que permite explorar cualquier terreno, carretera o sendero, independientemente de nuestro nivel de entrenamiento y capacidad técnica. Es la bicicleta que ofrece ese algo de energía extra cuando se necesita, cuando la situación se pone difícil. Olympia sigue esta tendencia, en plena expansión, presentando una línea de bicicletas de montaña eléctrica que incluye dos modelos de doble suspensión de 27,5”+ y dos modelos de suspensión delantera de 29”; todos los modelos pueden ser personalizados en su diseño y desarrollo del proyecto. Las bicicletas de montaña eléctricas incorporan sistemas eléctricos (motor y batería Brose) o soluciones de alto rendimiento, como los motores Bafang. Las de doble suspensión tienen una carrera de 140 en el tren trasero y se fabrican con formas específicas para un uso ideal del medio en cualquier ambiente y en cualquier terreno. ¡Con las nuevas bicicletas de montaña eléctricas de Olympia elimina los límites al deseo de aventura!

14

15

since 1893 Olympia bicycles technOlOgy

2017 catalOg

MOUNTAIN _ HARDTAIL

TECHNICAL DESIGN un attento e dettagliato studio delle sezioni ha portato alla particolare progettazione e realizzazione delle sezioni del telaio, maggiorate solo nei punti di massima sollecitazione, ma perfettamente calibrate al fine di aumentare la rigidità e di ridurre i pesi.

M40J

Careful detailed study of the sections has led to the special design and production of the frame sections, larger only at maximum stress points but perfectly calibrated in order to increase stiffness and reduce weight.

Un estudio cuidadoso y detallado de las secciones ha llevado al diseño particular y a la realización de las secciones del cuadro, sobradamente dimensionadas solo en los puntos de máximo esfuerzo, pero perfectamente calibradas con el fin de aumentar la rigidez y reducir el peso.

FARE RENDERING PULITO COME GLI ALTRI (stesso punto di vista)

T1000

MORE CONFORTABLE

il top tube ha una forma rialzata e ingrossata vicino allo sterzo. È stato concepito per assorbire le sollecitazioni della forcella e del manubrio da 700mm e oltre, solitamente utilizzato sulle 29er /// The top tube has a raised and oversized shape next to the head tube. It has been designed to absorb the stress coming from the fork and from the 700 mm bar that is usually assembled on the 29ers /// El tubo superior se ha elevado y sobredimensionado a partir del tubo de la dirección. Diseñado para absorber los esfuerzos de la horquilla y de los anchos manillares de 700mm, montados en las 29”.

REINFORCED CONNECTION

raccordo rinforzato tra Piantone sella e tubo orizzontare per assorbire le sollecitazioni derivanti dagli spostamenti dell’atleta /// Reinforced connection between the seat tube and the top tube to absorb stress caused by the cyclist’s movements /// Articulación reforzada entre el tubo de asiento y el tubo superior para absorber los esfuerzos causados por el movimiento del atleta.

T800

REFINED GEOMETRY

M40J

T1000

T800

48

La fibra di carbonio M40J utilizzata in corrispondenza dello sterzo, in combinazione con la t800s, garantisce la massima resistenza alle sollecitazioni che il telaio subisce in quella zona.

The M40J carbon fibre used for the head tube, in combination with the T800s, guarantees maximum resistance to the stress that that particular part of the frame is subjected to.

La fibra de carbono M40J utilizada en la dirección, en combinación con la T800s, garantiza la máxima resistencia a los esfuerzos que el cuadro sufre en dicha zona.

La fibra di carbonio T1000 utilizzata per la costruzione è alla base del rapporto di estrema leggerezza e solidità del telaio f1.

The T1000 carbon fibre used for construction is the reason behind the extremely light, solid F1 frame.

La fibra de carbono T1000 utilizada para la fabricación es la base de la relación de ligereza extrema y robustez del cuadro F1.

utilizzata per la costruzione della scatola del movimento centrale e dello sterzo, la fibra di carbonio t800 permette di ottimizzare la distribuzione degli sforzi in questa particolare zona del telaio f1.

Used for construction of the bottom bracket and the head tube, T800 carbon fibre allows optimisation of the distribution of stress in this particular part of the F1 frame.

La fibra de carbono T800, utilizada para la caja de pedalier y para la dirección, permite optimizar la distribución de los esfuerzos de esta zona particular del cuadro F1.

integrazione dei foderi col tubo orizzontale per aumentare la superficie di dissipazione degli sforzi provenienti dalla ruota posteriore /// Integration of the stays with the top tube to increase the surface dissipation of the stress from the rear wheel /// Integración de las vainas con el tubo superior para aumentar la superficie de disipación de los esfuerzos que provienen de la rueda trasera.

REAR sEAT sTAYs

la sezione dei foderi posteriori è maggiorata orizzontalmente e rastremata verticalmente per conferire al carro posteriore la flessibilità necessaria a dissipare le forze degli impatti tra ruota posteriore/terreno, ridurre le torsioni del carro posteriore, ma garantendo aderenza al terreno sia in salita che in discesa /// The forward mounted vertical tube and flattened section of the vertical rear stays maintain optimal flexibility along the longitudinal axis, giving the wheel excellent grip on terrain, both uphill and downhill /// El tubo vertical avanzado y la sección aplastada de las vainas permiten mantener una excelente flexibilidad en el eje longitudinal, dando a la rueda una excelente adherencia al suelo, tanto cuesta arriba como cuesta abajo.

49


FSA 021 design 2014 since 1893 Olympia bicycles technOlOgy

2017 catalog

INTRODUCTION

WHEELS CONCEPT

BOOST CONCEPT larGEr siZEs, morE bEnEfits

is biGGEr bEttEr? mountain bikE WHEEls comParEd le 29” sono confortevoli, mantengono a lungo la velocità e scorrono con grande fluidità sugli ostacoli. il biker risparmia energia se viaggia su ruote grandi. Per contro, dimensione e peso maggiori della ruota rendono le 29” meno reattive nei cambi di direzione e velocità. inoltre, le 29” con misure di telaio Xs o s spesso necessitano di arrivare a dei compromessi in termini di geometria. in questo caso le biciclette con ruote da 27.5” possono rappresentare un’alternativa più performante per tali misure di telaio. i vantaggi delle ruote più grandi vengono sfruttati al massimo e la geometria resta adeguatamente proporzionata alla corporatura del biker. inoltre le 27.5” sono più agili e manovrabili anche nei telai di taglia più grande (m ed l) e in accelerazione si avvantaggiano della minore massa e peso della ruota.

29” wheels are comfortable, they maintain speed at length and roll over obstacles easily. Big wheels help the biker to save energy. However, their bigger size and greater weight make 29” wheels less reactive when changing direction and speed. What’s more, 29” wheels on XS or S frames often mean a compromise in terms of geometrics. In this case, bikes with 27.5” wheels can prove to be a better-performing alternative on these sized frames. The advantages of bigger wheels are exploited to the max and the geometrics remain suitably in proportion to the biker’s build. 27.5” wheels are also more agile and easier to handle on larger frames (M and L) and when accelerating they make the most of the wheel’s smaller mass and lower weight.

Las ruedas de 29” son más confortables, mantienen más fácilmente la velocidad y rebasan las irregularidades del terreno de forma más fluida. El ciclista ahorra energía con las ruedas grandes. Por el contrario, el tamaño y el peso hacen que la rueda de 29” sea menos sensible al cambiar de dirección y en baja velocidad. Además, las 29” con medidas de cuadro XS o S a menudo necesitan llegar a un compromiso para una correcta geometría. En este caso, las bicicletas con ruedas de 27,5” pueden representar una alternativa para tales medidas de cuadros. Las ventajas de las ruedas mas grandes están al máximo y si la geometría va acorde con las proporciones del mismo. En cambio las 27,5” son más ágiles y maniobrables incluso en cuadros de tamaño más grande (M y L) y en la aceleración se aprovecha el menor peso y masa de la rueda.

È il nuovo modo di concepire la ruota da mtb, le 27.5”+ o midfat nascono sostanzialmente per un ciclismo differente, in seno al turismo a largo raggio, esplorativo, escursionistico e vi sono ottimi motivi per pensare che il Plus possa in effetti aprire nuove frontiere. i vantaggi sono: comfort ed assorbimento dovuti all’altezza della spalla superiore rispetto al formato tradizionale, trazione e tenuta in curva.

This is the new concept MTB wheel, the 27.5”+ or mid-fat was basically created for a different kind of cycling, for wide-range, exploration and excursion tourism and there are excellent reasons for imagining that Plus wheels may blaze new trails. The advantages are: comfort and shock absorption thanks to a higher position of the shoulder compared to the traditional format, traction and grip on bends.

Es la nueva manera de concebir la rueda de MTB, el 27,5” + o ruedas medio gruesas que surgen sustancialmente para un ciclismo diferente, dentro del turismo, las excursiones y hay buenas razones para pensar que la realidad del plus puede abrir nuevas fronteras. Sus ventajas son: la comodidad y la absorción (debido a la mayor banda del neumático respecto al formato tradicional), la tracción y la estabilidad en las curvas.

ruota PiÙ GrandE

biGGEr WHEEl

ruEda más GrandE

maGGiorE vElocità di inErZia

GrEatEr inErtial sPEEd

mayor vElocidad dE inErcia

=

=

=

sPEEd

ruota PiÙ Piccola

smallEr WHEEl

ruEda más PEquEña

maGGiorE aGilità E manovrabilità

GrEat aGility and Easy of HandlinG

mayor aGilidad y maniobrabilidad

=

=

=

brevetto di sram lo standard boost si è imposto negli ultimi due anni come un “must have”, soprattutto con l’obiettivo di aumentare la rigidezza della ruota posteriore e avere più spazio per gomme più grandi; anche quando il carro è ridotto.

In the last two year, the BOOST standard, patented by SRAM has risen to become a “must have”, above all with the aim of increasing rigidity of the rear wheel and increasing space to house larger tyres, even when the stay is reduced.

El estándar BOOST, una patente de SRAM, se impuso en los dos últimos años como imprescindible, sobre todo con el objetivo de aumentar la rigidez de la rueda trasera y tener más espacio para las ruedas más grandes, incluso cuando el tren trasero es pequeño.

il sistema studiato da sram sposta di circa 3 mm verso l’esterno la linea di catena (e della ruota libera). Le flange del mozzo prendono 3 mm per lato, il che porta ad avere un mozzo posteriore con battuta da 148 mm. il q factor non cambia tuttavia, grazie a questo standard, una ruota da 29” raggiunge quasi gli stessi livelli di rigidezza di una 27.5”.

The system designed by SRAM shifts the chain line (and therefore free wheel) outwards by approx. 3 mm. The hub flanges take up 3 mm on each side, which obtains a rear hub with a width of 148 mm. However there is no change to the Q Factor thanks to this standard, where a 29” wheel will reach nearly the same levels of rigidity as a 27.5”.

El sistema estudiado por SRAM desplaza en unos 3 mm hacia fuera la línea de la cadena (y de la rueda libre). Las bridas del cubo ocupan 3 mm por lado, por lo que el cubo trasero tiene un tope de 148 mm. El Factor Q no cambia, no obstante, gracias a este estándar, un rueda de 29” alcanza casi los mismos niveles de rigidez de una de 27.5”.

+5mm +5mm

+3mm

comPatibility of 29” and 27.5” Plus

27.5”+

i telai di olympia sfruttano al meglio i vantaggi offerti dallo standard boost. la loro geometria tiene conto delle specifiche richieste da gomme più alte e più larghe ottimizzando, tuttavia, i due standard più popolari. così, il carro posteriore può alloggiare perfettamente sia gomme molto grandi da 29”, sia gomme da 27.5” con pneumatici fino a 2.8” o 3”.

29”

650b+

Olympia frames fully exploit the advantages offered by the BOOST standard. The geometry takes into account the specifications for higher and wider tyres while optimising the two most popular standard versions. The rear stay can thus perfectly accommodate very large 29” wheels, or 27.5” wheels with tyres up to 2.8” or 3”.

Los cuadros de Olympia aprovechan al máximo las ventajas que ofrecen los estándares BOOST. Su geometría tiene en cuenta las necesidades específicas de las ruedas más altas y más anchas, si bien optimiza los dos estándares más conocidos. De esta manera, en el tren trasero se pueden montar ruedas muy grandes de 29” y ruedas de 27.5” con neumáticos de hasta 2.8” o 3”.

+3mm +3mm

8

9

since 1893 Olympia bicycles technOlOgy

2017 catalOg

ROAD _ CARBON DISC

il tubo sella è caratterizzato da forma aero e nella parte inferiore ha uno scarico che alloggia la ruota, togliendo le turbolenze che solitamente si creano in quella zona.

structurEd stEErinG la piccola “pinna” che disegna lo sterzo dalle dimensioni importanti, non è solo un vezzo estetico: migliora la penetrazione dell’aria della parte frontale del telaio.

The small but pronounced “fin” that follows the steering section is not just an aesthetic whim, but improves penetration of the air from the front of the frame.

La pequeña “aleta” que decora la dirección de tamaño importante, no es solo un toque estético: mejora la penetración del aire desde la parte frontal del cuadro.

The tubes have been designed to achieve maximum aerodynamic performance, including the fork stays, finished with small lateral grooves to aid air transit.

Los tubos han sido diseñados con el objetivo de alcanzar el máximo rendimiento aerodinámico, incluidas las botellas de la horquilla, con pequeñas ranuras laterales para favorecer el paso del aire.

The vertical stays feature a slim and flat section, to aid deflection on the longitudinal plane and dampen torsion; they embrace the seat tube and engage with the horizontal tube forming an exceptionally rigid triangle, to guarantee optimal ride stability.

Las vainas superiores tienen una sección delgada y plana, para favorecer la flexión en el plano longitudinal y amortiguar las torsiones; estas vainas abrazan el tubo de asientoB1 y se unen al tubo superior formando un triángulo muy rígido y a la vez estable durante la conducción.

dirección cónica con sección aerodinámica, que se acopla perfectamente con la horquilla. El tubo del sillín se caracteriza por su forma aerodinámica y en la parte inferior tiene una descarga que alberga la rueda, eliminando la turbulencia que the rear triangle is compact, normalmente se crea en esa with a hub of 142 mm and zona. thru axle of 12 mm. the central bottom bracket (Pressfit El triángulo trasero tiene di41X86,5) is well secured to mensiones compactas, con el the seat tube and down tube, buje de 142 mm y el eje de 12 to minimise dispersion of pe- mm. La caja de pedalier central dalling force. lEadEr is desi- (PressFit 41X86,5) está bien gned with all cables inside the unida tanto al tubo del sillín frame with special cable rou- como al tubo oblicuo, con la fiting that also enable the use of nalidad de dispersar solo un peelectronic units. queño porcentaje de la energía de pedaleo. Todos los cables de LEADER pasan por adentro del cuadro y los pasahilos especiales también permite el uso de grupos electrónicos.

il triangolo posteriore ha dimensioni compatte, con mozzo da 142 mm e perno passante da 12 mm, la scatola movimento centrale (Pressfit 41X86,5) è ben raccordata sia al tubo sella sia all’obliquo, così da disperdere solo una minima percentuale dell’energia di pedalata. tutti i cavi sono interni al telaio e i particolari passacavo permettono anche l’utilizzo di gruppi elettronici.

aErodynamic dEsiGn le tubazioni sono state progettate con l’obbiettivo della massima performance aerodinamica, inclusi i foderi della forcella, dotati di piccole scanalature laterali per il passaggio dell’aria.

perfectly to the fork. the seat tube features an aerodynamic design, with a clearance on the underside to accommodate the wheel, eliminating the turbulence normally created in this area.

oPtimiZEd rEarstays systEm i posteriori verticali hanno sezione sottile e piatta, per favorire la flessione sul piano longitudinale e smorzare le torsioni; essi abbracciano il tubo sella e s’innestano nel tubo orizzontale formando un triangolo particolarmente rigido ma molto stabile nella guida.

A1

F

B1

B1

H

A1

E

C

disk brakEs

B1 H

C1

F

A1

E

F

A1

E

C

C1

C

G

B1 H

H

C1

G

F

A1 F

E

C

C1

G

C1

G

FRAME: A1

FORK: F C GROUP:

WHEELS:

FRAME DIMENTIONS

il sistema adottato per l’impianto frenante è il shimano flat mount con dischi ice technology. questo sistema offre superficie di appoggio più ampia, un migliore allineamento della pinza, estetica più elegante e un migliore dissipamento del calore.

The system adopted for the braking system is Shimano Flat Mount with Ice Technology disks. This system offers larger support surfaces, improved alignment of the calliper and a more stylish look with improved heat dissipation.

El sistema adoptado para el sistema de freno es Shimano FlatB1 Mount con discos Ice Technology. Este sistema proporciona una superficie de apoyo más amplia, una mejor alineación A1 F de la pinza, una forma estética más elegante y una mejor disipación del calor. C G

B1

B1

H

E C1

A1

F

E

C

C1 G

H

A1

F

E

C

C1 G

A1

F

E

C

C1 G

A1 B1 H

H

H

A1

C

E

F

G

C1

A1

C

G

C1

H

carbon monocoque ud t1000, t800s, m40J A1 olympia leader F E 1.5 ud carbon monocoque C shimanoC1ultegra di2 22s G miche revox disc

B1

C1

E

F

G

H

525

409

578

72°

74.5°

977

115

M

480

542

409

587

72.5°

74°

985 A1

135

73.5°

A1

XL XXL

H

510

F565

409

600

73° E

C

540

583

409

608

73.5°

73°

570

593 G 409

608

74°

72.5°

C1

H

999 F 160 1007

185

1007

205G

C

H

F

A1

E

C1

H

91

A1

G

E

C1 B1

B1

90

C

E C1

G

B1

C

450

L E

F

H

S

B1

B1

B1

H

B1

TECHNICAL SPECS

H

framE carbon monocoquE ud t1000, t800s, m40J, aErodinamic sHaPE A1 tHru-aXlE F E flat mount disc brakE C1 C all innEr cablEsGroutinG (framE & fork)

E

C

G

B1

B1

HIGHLIGHTS

H

F

E

C

C1 G


WHO

Cicli Olympia:

WHY

Realizzazione dei cataloghi per le varie tipologie di prodotto e per le iniziative di comunicazione.

# Depliant di prodotto

MOUNTAIN _ FULL SUSPENdEd

FUll SUSPenDeD FEATURES MTB DESIGN AND CONSTRUCTION Da sempre Olympia dedica particolare attenzione al mondo della biammortizzata, presentando ogni anno nuovi modelli “full suspended” che utilizzano i migliori componenti oggi presenti sul mercato.

Olympia has always kept a special eye on the world of dual suspension, offering each year new “full suspended” models using the best components available to date on the market.

Sono bici con telai in fibra di carbonio monoscocca o in lega leggera, idroformati, dal design aggressivo, robustissimi e con soluzioni innovative, come la particolarissima geometria del modello Bullet.

These are bikes with monocoque in carbon fibre or light alloy, hydroformed with an aggressive design, featuring maximum strength and innovative solutions, such as the unique geometry of the Bullet model.

Assolutamente “up-to-date” nei dettagli tecnici, (pinza freno PostMountTM di serie, perno passante e cavi interni sulla maggior parte dei modelli), la gamma di full-suspended Olympia è offerta in un’ampia scelta di montaggi; questo consente a ogni consumatore di trovare il modello più idoneo: alle sue abilità, al suo gusto estetico e naturalmente, al suo budget.

Absolutely “up-to-date” in technical detail (PostMountTM brake callipers fitted as standard, thru-axle and internal cables on most models), the range of full-suspended Olympia is offered in a wide range of outfits; this enables all clients to find their ideal model, suited to his/her skills, taste in style and budget.

8

since 1893 Olympia bicycles technOlOgy

9

29”

2015 catalOg

MOUNTAIN _ HARDTAIL

T800s. Alla base della sua estrema leggerezza (1050 g in taglia S) c’è la T1000, il cui altissimo carico di rottura consente di utilizzare meno materia prima, alleggerendo il telaio senza incidere sulla resistenza della struttura. La fibra M40J (in corrispondenza dello sterzo e in combinazione con la T800s) è peculiare per il suo altissimo modulo specifico, del 65% maggiore di quello della T700, più comunemente usata.

IRON is monocoque, produced with carbon fibre T1000, M40J and T800s. Its lightweight features (just 1050 g in the S category) are achieved thanks above all to the use of T1000, with an extremely high breaking load, enabling the use of less raw materials and thus lightening the frame without affecting resistance. The M40J fibre (used on the head tube with T800s) is unique for its extremely high specific module, 65% greater than that of

HARDTAIL

29”

IRON RACE XX1 26

(color code 06)

IRON EVO R1 - 22v

(color code 05) 27


FSA 023 design 2014 MOUNTAIN _ HARDTAIL

FAttY & YoUtH FEATURES fATTY & YOuTH BICYCLES

68

since 1893 Olympia bicycles technOlOgy

Who we are

La storia, la tecnologia, l’esperienza Olympia da oggi sono anche al servizio dei più piccini.

The history, technology and experience of Olympia is now also at the service of the youngest riders.

La historia, la tecnología y la experiencia de Olympia están también hoy en día al servicio de los más jóvenes.

proponiamo, infatti, una nuova linea di biciclette, pensata e progettata per i ragazzini, che segue i più attuali trend di mercato. Così, accanto alle mtb tradizionali, da 24” e 20”, offriamo anche un nuovo modello di fat bike.

In fact, we now offer a new line of bicycles, conceived and designed for kids, which is in line with the most current market trends. So alongside the conventional mtb range, in 24” and 20” versions, we now offer a new Fat bike model.

Olympia propone una nueva línea de bicicletas concebidas y diseñada exclusivamente para los niños, siguiendo las últimas tendencias del mercado. Así, junto a la gama convencional de MTB en las versiones de 24” y 20”, también se ofrece un nuevo modelo fat bike.

Nate negli uSA, per la sabbia o per la neve, le fat sono le bici ideali per i ragazzi. perché? La stabilità innanzitutto. grazie alle ruote a sezione maggiorata il piccolo ciclista è certamente più stabile e sta in sella in modo più sicuro.

First appearing in the USA for sand or snow, Fat bikes are ideal for kids. Why? First and foremost because of their stability. Thanks to the wider wheels, the young cyclist is definitely more stable and able to stay in the saddle easier.

Su una fat Bike il ragazzino si sentirà padrone del mezzo. Le ruote fat passano ovunque: sterrato, strade bianche, terreno sconnesso o liscio poco importa. E in città, le rotaie del tram o il pavé non sono più un problema. forse in salita si fa più fatica, ma volete mettere in discesa?

On a Fat Bike kids have the feeling that they are in control of the bike. The fat wheels go anywhere: whether dirt roads, white roads, bumpy or smooth terrain, it doesn’t much matter. And in the city tram tracks or cobblestones are no longer a problem. Maybe going uphill is a bit more of a struggle, but how about downhill?

Las fat bikes aparecieron por primera vez en Estados Unidos pensadas para la arena o la nieve. Las fat bikes son ideales para los niños. ¿Por qué? Primero y ante todo, debido a su estabilidad. Gracias a las ruedas más anchas, el joven ciclista es más estable y capaz de permanecer sentado más fácilmente. En una fat bike los niños tienen la sensación que controlan la bicicleta mejor. Las ruedas gordas van por cualquier sitio: caminos de tierra, caminos asfaltados, terreno irregular o llano, no importa. Y en la ciudad, las líneas del tranvía o los adoquines ya no son un problema. Tal vez cuesta arriba se hace más difícil pero, ¿qué hay de la bajada?

69

2016 catalog

Centoventitre anni di passione ciclistica Abbiamo tradizioni antiche, forse tra le più antiche del ciclismo italiano. Siamo nati nel 1893 quando, a girare per le strade d’Italia, oltre alle nostre c’erano altre poche bici. Da allora non abbiamo mai smesso d’esistere, progettare, innovare e pensare al futuro. Sempre con un occhio alle nostre origini.

We have ancient traditions, perhaps one of the most ancient traditions of Italian biking. We were born in 1893, when there were only a few bikes around apart from us. Since then, we have always been around, designing, producing, innovating and thinking about the future, but without forgetting our origins.

Tuttavia, non ci crogioliamo nel passato: avere una grande tradizione ciclistica non basta. Per essere vincenti, oggi, occorre essere innovativi e propositivi, proiettati verso il futuro. Ci vogliono buone dosi di passione, tecnologia, innovazione. E noi ce ne mettiamo molte di dosi, in tutte le bici che facciamo.

However, we donít linger in the past: itís not enough to have a great biking tradition. Today, to be a winner, you must be innovative and make propositions aiming at the future. You need a great deal of passion, technology, innovation. We put all of this in every bike we make.

Questo catalogo raccoglie una parte della nostra produzione, quella dedicata alle Street, Hybrid, Trekking, Comfort, Vintage ed Eco. Le Street sono pensate per l’uso urbano ed extra-urbano, le Hybrid per un uso misto, le Trekking consentono qualche fuori pista, le Comfort sono 100% cittadine, le Vintage riprendono i modelli d’Antan, quelli che hanno fatto la storia di Olympia e la Eco bike pieghevole da camper barca & co. C’è un’Olympia per ogni desiderio in questo catalogo, una bici che vi consentirà di muovervi liberamente, in ogni contesto.

2

This catalog presents part of our production, dedicated to Street, Hybrid, Trekking, Comfort, Vintage and Eco. The Street bikes are designed for both city and country, the Hybrid bikes for a mixed use, the Trekking are suited for some offtrack, while the Comfort are 100% city bikes; the Vintage bikes recall, as their name states, old-fashioned models, those that made Olympiaís history, and the Eco bike foldable bike for campervans, boats, etc... In this catalog thereís an Olympia bike for every wish, a bike that will make you move freely in every situation.

3


WHO

Berria racing:

WHY

Realizzazione dei cataloghi per le varie tipologie di prodotto e per le iniziative di comunicazione.

# Depliant di prodotto

2016 CYCLE COLLECTION

16

the next STEP Presentación Colección 2016

High performance bicycles < 16

Introducción

En BErria dEspués dE un primEr ciclo dE trEs años dondE hEmos consEguido Entrar y posicionarnos En El mErcado continuamos crEciEndo llEnos dE Entusiasmo y consciEntEs dE lo quE hEmos consEguido En nuEstro BrEvE camino.

Somos conscientes de estar entrando en otro nuevo ciclo donde seguiremos sorprendiendo con fuerza y madurez, fieles a nuestra filosofía y a nuestros tres valores fundamentales que nos diferencian y nos hacen tan auténticos: Bicicletas de altas prestaciones “High Performance Bicycle” Berria es sinónimos de competición y prestaciones, somos capaces de proporcionar a los usuarios la garantía de disponer de una bicicleta con las mejores prestaciones alcanzables acorde a su segmento y rango de precio. Con la nueva serie BR en las gamas Evo y Team conseguimos un nuevo hito desarrollando el análisis de elemento finito de los cuadros directamente con el fabricante del carbono Textreme consiguiendo una notable ventaja tecnológica con respecto a los estándares de la industria.

> carretera

El hecho de fabricar en España nos permite un servicio más próximo, cercano y eficaz hacia las tiendas. Disponemos de tres niveles de servicio: “custom sEriEs” donde puedes elegir en solo 3 semanas color y montaje. “WEEk sEriEs” donde con el color de colección se puede elegir el montaje deseado con fecha de entrega semanal. “ExprEss sEriEs” donde la bicicleta con color y montaje predefinido esta lista en caja para servir.

Nuestro diseño y la oferta de combinaciones de montaje hacen que nuestras bicis sean exclusivas y lo más próximas a las necesidades del cliente. Nuestra oferta de personalización nos permite fabricar bicicletas una vez que el cliente la haya elegido consiguiendo materializar en ellas su propio sueño. Este año hemos ampliado la oferta de colores en las personalizaciones Stealth y Ultralights añadiendo más opciones de colores.

|

2

| bikes 2016

Introducción

3 |

| 16

| bikes 2016

carretera

17 |


FSA 025 design 2014

Infinity 1

Belador

Catalogue < 16

GAMA INFINITY 29”

Infinity

LA ExCELENCIA DE LA TECNOLÓGICA BERRIA CON PRESTACIONES INFINITAS La Bravo BR Infinity 1 es la referente entre las bicicletas de montaña rígidas de 29” actualmente presentes en el mercado en rendimiento y prestaciones para los terrenos específicos de XCO Y XCM. La nueva Bravo BR Infinity 1 cuenta con una geometría inteligente orientada a conseguir un bajo baricentro y un increíble manejo para una 29”. Sus tecnologías aplicadas, como la horquilla invertida RS1, ofrecen a una rigidez en curva y en frenada potenciadas por la rigidez y ligereza de su cuadro. La Bravo BR Infinity 1 no admite limitaciones. Concebida para trasmisiones monoplano, tiene un ancho de vaina generoso con diseño anti barro donde las nuevas generaciones de ruedas de garganta ancha trabajan a la perfección. Su diseño y su estructura | 50

| bikes 2016

Características

están pensadas para conseguir valores torsionales más extremos que aportan a los corredores profesionales unas reacciones y eficacia de funcionamiento absolutos. Toda esta carga tecnológica concentrada en el nuevo cuadro Bravo BR 4.0 29” se ve maximizada por el montaje “Súper Premium” de la más alta tecnología actualmente disponible, empleando todos los últimos avances en componentes con materiales como carbonos “Spread Tow”, Titanio, aleaciones ultraligeras de máxima calidad y su trasmisión monoplato XX1 de 1X11, sus tres de opciones en ruedas y programa de personalizaciones. TExTREME Esta sublime obra de arte ha sido posible gracias al trabajo y la colaboración tecnológ-

51 |

Bravo SPORT

Catalogue < 16

ligereza 5 4 3 2 1

reactiVidad

rigidez torsional

opciones de conFigUración

Quadro: Bravo 4 Br BElador 3 Br

Quadro: Bravo 4 BElador 3 0/90

Tipo de carbono: conFort

Tipo de carbono:

-45 -45

0/90

Belador 3BR

Falcon 2.1

Belador 2SL

Belador 1

+45

Fibras: stF Orientacion fibras: stF(0/90) _ stF(+45/-45) _ stF(0/90) Capas: 6 BElador 3 BElador 3 BElador 3 BElador 2 Falcon 2 Br Evo Br tEam pro EquipE WeeK series

cUstom series gratUito epss

• • •

• • •

eps resina nanotecH triple monocasco carbono textreme

• • •

• • •

• • •

• • •

• • •

berria geometrY concept (bgc) aero sHape eFFiciencY (ase) adaptacion de ergonomia manillar integrado

• • • •

• •

• •

tiJa de sillin integrada Freno direct moUnt predisposicion cableado interno di2 cableado interno (ics) caJa pedalier 386

• • •

• • •

• • •

• • • • • • • • •

• • •

• • • •

• • • • •

• • • • •

4.899

3.399

carbono Hmx

PRECIO EN EUROS DESDE | 18

90 Fibras: stF 0 Orientacion fibras: stF(0/90) _ stF(+45/-45) _ stF(-45/+45) _ stF(90/0) Capas: 8

CUSTOM SERIES FONDO

C01

C02

C06

C11

C15

C08

C09

C10

C11

C12

C13

C14

PÚRPURA VERDE

cuadro en stock que eligiendo ruedas y grupo de cambio tiene un plazo de entrega de 1 semana servicio de personalización de pintura ofreciendo hasta 540 opciones diferentes

AZUL ELECTRO

NARANJA ELECTRO AMARILLO VERDE ACIDO AZUL MARINO

ROJO ROSA

C19

C21

C22

Bravo 4 Brporvsnanotubos Bravo resina reforzada cnt4aumentando las resistencia a la torsión y aligerando la relación resina-carbono a 20%-80%

C23

-18%

cuadro cocido en tren partes diferentes para conseguir mayores presiones de laminacion y acabados perfectos PAR

PESO carbono ultraligero prensado, fabricado en suecia por oxeon grde>alto1210 gr t700 denoninado Hmx empleo979 de carbono módulo toray

DE TORSIóN EN VAINAS TRASERAS

PLATA ROSA FLUOR

TURQUESA

C03

ROJO

CA1

ANTRACITA

AC1

BRILLO

AC2

MATE

TURQUESA

C17

C20

VERDE FLUOR

BLANCO

C15

C16

expansor integral interno que consigue optimizar la laminacion entre capas de carbono y la estructura interna del cuadro

ANTRACITA

VERDE ACIDO

AZUL SKY

personalizacion incluida en el coste de la bicicleta

expansor interno que consigue optimizar la laminacion entre capas de carbono y la estructura interna del cuadro

NEGRO

AMARILLO FLUOR

RESULTADOS CONSEGUIDOS CON EL BR PROJECT

UD CARBON KERONITE

AZUL ALOR

+14%

concepto de geometría global donde diseño, estructura y componentes están enfocados a las más altas prestaciones

PAR DE TORSIóN EN

+3%

PAR DE TORSIóN

concepto de optimización aerodinámica sin perjuicio del peso y los pares de torsión mediante análisis 3d dinámico

FRONTAL ENdeCAjA posibilidad bajoDE pedido de variar las medidas de manillares, potencias y bielas con respeto a los estándares la casa

C03

C05

C07

BLANCO

ACABADO

CALCA

C02

C04

NEON RED

bicicleta montada en stock lista para la entrega y disponible en tres dias

COLOR

C01

NEGRO

caractErÍsticas

DIRECCION

manillar ritchey en carbono monocasco que consigue integrar la potencia con el manillar

PEDALIER

+16%

tija de sillín en3carbono de diseño aero con 3 cierre integrado asi como su diseño con el cuadro BElador Br vs BElador freno de doble pivote con anclaje directo al cuadro que ofrece gan potencia y precision de frenado

• •

• •

• •

• •

• •

• •

2.899

2.199

1.599

1.399

caJa pedalier bb86 oVer Headset

Falcon 2 Basic

• • •

express series

0 90 +45

+45/-45

aerodinamica

conFort

cUstom series

COLORES

EVOLUCIÓN DE LAS PRESTACIONES

competición 5 4 3 2 1

Belador 2.1

Catalogue < 16

GAMA CARRETERA 29”

CARTA DE COLORES

¿CUAL ES TU BERRIA IDEAL?

Belador 3.0

COLORES Berria te ofrece la posibilidad de escoger entre tres líneas de personalización: Custom colours, Stealth y Ultralight además de las opciones de grupos de cambio y ruedas. El plazo de entrega es de tres semanas.

montaña 29”

GAMA CARRETERA

precio

ica instaurada con Oxeon (fabricante de Textreme) en la ingeniería y análisis F.E.A. (Finite Element Analysis). Después de los grandes logros en F1 y America’s Cup, por primera vez Oxeon ha revertido sus conocimientos y experiencia en un proyecto de este tipo, confiriendo a la Bravo BR Infinity 1 una importante ventaja tecnológica. Este proyecto ha sido denominado BR Project, identificando como BR a los modelos que se benefician de la aplicación de estas tecnologías.

-23%

PAR DE

EN PESO VAINAS de la intemperie sistema de cableado integrado que mejora la estética, el funcionamiento del sistema de frenado y cambio protegiéndolo 822 gr > 1061 gr TRASERAS cuadro predispuesto para el montaje de los cambios electronicos di2 con bateria interna de ultima generación TORSIóN

=

caja press-fit de 86 mm de ancho y rodamientos sobredimensionados con 46mm de Ø mejorando la rigidez y el rendimiento del pedaleo

| bikes 2016

caja press-fit pedaleo DE PAR DE de 86 mm de ancho y rodamientos con 41mm de Ø mejorando la rigidez y el rendimiento delPAR

-1%

TORSIóN TORSIóN EN dirección con rodamiento superior de 1-1/8 “ e inferior de 1,5” para conseguir mayor rigidez lateral y precisión FRONTAL DE precio minimo del modelo que variará según las opciones de ruedas y grupos de cambio elegidos DIRECCION Introducción

EN CAjA PEDALIER

+12% 13 |

| 80

| bikes 2016

montaña 29”

81 |


WHO

Berria racing:

WHY

Realizzazione di pagine pubblicitarie per le iniziative di comunicazione.

# PAGINE PUBBLICITARIE

Toma la inspiración. Colección 2016

BRAVO INFINITY 3 29” [3.499 €]

BRAVO 4 PRO 29” [desde 3.199 €]

Disponible en todos los distribuidores autorizados Berria www.berria-racing.com 540

BRAVO COMP 29” [desde 2.099 €]


FSA 027 design 2014

3.0 < 2016 + Aerodinamica + Rapida + Reactiva

NUEVA BELADOR Oscar Sevilla probando su nueva Belador 3.0

A partir de 2.899 â&#x201A;Ź en la versiĂłn Pro Disponible desde el 1 de Septiembre en los distribuidores autorizados Berria - www.berria-racing.com


WHO

Profine:

WHY

Azienda multinazionale con sede in Germania, leader nella produzione di materie plastiche, specialmente nella produzione di profilati in pvc.

# cataloghi di prodotto # magazine


FSA 029 design 2014


WHO

Profine:

WHY

# cataloghi di prodotto

pannelli per portoncini e porte blindate

Serie Termic

Lavorando per un futuro sostenibile

Ambiente classico _ sagomatura rilievo

Serie Termic _ i modelli

profine Italia dispone di oltre 40 modelli di pannelli per portoncini esterni e porte blindate, unici per eleganza e per la massima soddisfazione visiva. Tutti disponibili con varie finiture, per un numero elevato di combinazioni.

I modelli / la gamma Ambiente classico, sagomatura in rilievo.

Ambiente moderno [bassorilievo] r425

520

920

920

[emozioni]

500

520

920

920

230

450

450

500

520

920

920

462

1550

126

2200

462

2200

1550

2200

380

498

Royal

1552

730 1680

2200

2200

1620

2200

210

1660

850

416

126

550

498

550

2200

1600

807

850 1620

2200

1600

126

Pegaso

[dettaglio]

2200

346

446

346 500

416

446

1590

2200

2200

1590

Scegliere di realizzare la porta dâ&#x20AC;&#x2122;ingresso con i pannelli termic significa avere a disposizione molteplici soluzioni che ben si adatteranno alle esigenze dello stile classico.

416

r63

178

r243 408

r229

416

Vienna

520

540

920

920

126

210 450

Roma

[forme]

Ambiente moderno [bassorilievo] 16 17

126

500

520

920

920

500

520

920

920

Lord

Libery

r243

520

920

920

126

210

230

450

450

126

500

520

920

920

Chateau

416

1530

500

520

920

920

Viktoria

126

236

2200

1600 236

2200

1530

2200

380

2200

1600

650

730 1670

2200

2200

1600

1550

2200

416

236

2200

236 520 920

r121

178

178

1570

126

2200

1570

1550

2200 500

r168

r63

408

920

178 462

500

Rio

Ambiente moderno [bassorilievo]

Nikita

1550

462

2200

1540

1550

2200

416

2200

408

845 1620

2200

2200

1600

845 2200

1620

2200

1600

834

734 520 920

416

446

346

2200

1570

1600

2200 500 920

Monza

[sagomatura in rilievo]

22 23

r243

r229

210

230

450

450

126

126

210 450


FSA 031 design 2014 Ambiente classico _ sagomatura bassorilievo

Ambiente classico, sagomatura bassorilievo. I pannelli per portoncini e porte blindate Termic sono disponibili in molte varianti. Le diverse combinazioni prevedono sagomature in bassorilievo, interne ed esterne. Dove previsto il vetro ha uno spessore di 30 mm.

[dettaglio]

[segno]

[emozione]

10 11

[profine è design]

Ambiente moderno _ bassorilievo

Serie Termic _ introduzione

Vienna

Protezione, isolamento, sicurezza e risparmio energetico. profine, leader nella realizzazione di sistemi in PVC per serramenti, sensibile e attenta alle esigenze del mercato, amplia il proprio catalogo prodottI con TERMIC la nuova linea di pannelli per portoncini e porte blindate. Coniugando l’elevato standard qualitativo, caratteristico dei prodotti profine, con forme e stili di sicuro successo, la serie TERMIC propone soluzioni tecniche ed estetiche di grande interesse.

Roma

che pensiamo al futuro, creare valori del brand, e dare ai nostri clienti ottime opportunità sul mercato. In profine Italia, le linee guida non riguardano unicamente l’unità armonica della gamma dei prodotti, ma comportano una cura speciale della qualità. Una scelta dettata dalle emozioni, dalle forme di tendenza e da segni distintivi che definiscono la soluzione più adatta per la tua casa. colore 3118 076-168

I nostri prodotti soddisfano tutti i requisiti per l’isolamento termico e l’efficienza energetica, hanno un ottimo rapporto prezzo / prestazioni e una lunga durata nel tempo. Hanno quindi tutte le qualità per soddisfare e superare i requisiti funzionali richiesti da progettisti architetti e utenti finali.

colore 3069 037-167

La sostenibilità è più di una semplice protezione ambientale. Per noi significa la gestione attenta del pianeta e le esigenze di chi lo abita. Di conseguenza si assegna un ruolo centrale non solo per l’ecologia, ma anche agli aspetti economici e le questioni di rilevanza sociale. Con questo modo di vedere le cose 2 3

Ambiente moderno

Ambiente classico

bassorilievo

Ambiente classico

bassorilievo

rilievo

Pegaso Royal Vienna Roma

8 9 10 11

Il dettaglio Monza Liberty Rio Lord

14 14 15 16 17

Il dettaglio Nikita Viktoria Chateau

14 20 21 22

Modelli Gamma Sezione

24 24 26

Colori Tecnologia Costruzione

28 30 31

Isolamento termico Isolamento acustico

32 33

8 9


WHO

Profine:

WHY

# cataloghi di prodotto

Listino profili

Listino profili

Guida per il venditore

edizione 2013

Listino profili

Listino profili

AluFusion 70 mm

Metodo e strategia per migliorare lâ&#x20AC;&#x2122;efďŹ cacia nella vendita

Capri-Ischia

Manuale di posa

persiana anta aperta

dei serramenti esterni

Ritratto di un marchio visto dai media

Rassegna Stampa 2011


FSA 033 design 14 2014

greenline realizza serramenti in PVC senza piombo

Con greenline potete lasciare il segno Indipendentemente da che tipo di finestra utilizzate, greenline vi dà la sensazione di aver preso una decisione responsabile. Per un materiale moderno. Per un aumento sostenibile del valore della vostra casa o del vostro appartamento. E per una protezione ambientale attiva.

greenline protegge l‘ambiente

greenline permette il risparmio energetico

greenline conserva il valore del serramento nel tempo

Il programma profili, ampiamente collaudato, dei nostri marchi KBE e KÖMMERLING vi offre un numero quasi illimitato di soluzioni per porte, finestre e sistemi oscuranti. Con greenline potete prendere in considerazione questa gamma di prodotti con la certezza di aggiungere alla vostra abitazione un prodotto di valore: la finestra in PVC del futuro con una miscela di materie prime stabilizzate al 100% senza piombo. Chi lo desidera, può mettere in evidenza questo valore particolare: su richiesta contrassegnamo i nuovi telai delle finestre con il marchio “greenline”.

Plusvalore senza ulteriori costi, greenline aggiunge valore ai serramenti in PVC Grazie alle sue singolari proprietà, il PVC è noto e riconosciuto come uno dei materiali più idonei alla realizzazione di serramenti. Con greenline le potenzialità del PVC vengono ulteriormente esaltate rendendo ancora più facile la decisione nella scelta dei materiali per serramenti. Grazie alla stabilizzazione con greenline i serramenti in PVC diventano ancora più ecologici, ottimizzando così il bilancio ambientale in maniera sostenibile. Dalla miscelazione della materia prima alla realizzazione dei profili e dei serramenti, fino al riciclaggio, è ora possibile rinunciare a qualsiasi tipo di trattamento speciale. Ovviamente, tutti i serramenti in PVC realizzati con profili stabilizzati greenline, offrono un ottimo contributo in termini di protezione dagli agenti atmosferici e, grazie alle caratteristiche isolanti, specifiche del PVC, un migliore isolamento termico.


WHO

Profine:

WHY

# cataloghi di prodotto # magazine quadrimestrale

profilo

profilo

editoriale

editoriale

news

AluFusion: PVC e alluminio accoppiata vincente

marketing formazione per la vendita

freemagazine sul mondo del serramento NE/RO0017/2008

numero di febbraio 2012

p ro f i l o : i l m o n d o d e l l e f i n e s t re v i s t o d a p ro f i n e

perché “profilo” p ro f i l o : i l m o n d o d e l l e f i n e s t re v i s t o d a p ro f i n e

marketing, mon amour

news

spunti dal mondo del serramento

progetti progettare con il serramento profine

3

freemagazine sul mondo del serramento NE/RO0017/2008

profilo _ punto di vista

numero di giugno 2011

1

profilo _ marketing

nel Partner Tour 2012. Infine, il modulo di Formazione Vendite ha fornito una serie di spunti di riflessione su modelli e strumenti per la creazione della relazione con il cliente e per la gestione della trattativa.

Il partner tour profine Italia percorre lo “stivale”

Copral Srl: una finestra... sul mercato del Sud Sviluppo dell’azienda. L’incontro con profine Italia e il passaggio al PVC. I “plus” dei profili KÖMMERLING e KBE. Mercato dell’edilizia e del serramento in PVC. Servizi di qualità al cliente rivenditore. Questi alcuni temi trattati nell’intervista a Vincenzo Riggio, socio della Copral Srl di Acireale (CT), dal 2011 Partner e Distributore ufficiale di profine Italia per Sicilia e Calabria. Che il PVC abbia saputo (e sappia) ritagliarsi crescenti quote di mercato sul mercato italiano è un fatto ormai assodato, vincendo certe resistenze/campagne legate più a “pregiudizi” infondati che a “difetti” dimostrati: basti pensare alla sua presunta “incompatibilità ecologica”, radicalmente smentita dai profili in PVC doc, come quelli di casa profine, caratterizzati da totale sostenibilità ambientale, dalla materia prima stabilizzata con la “ricetta verde” Calcio-Zinco (“greenline”) e priva di piombo alla totale riciclabilità del serramento a fine vita. Tornando al mercato, come sta quello del Sud? Per avere informazioni di prima mano, ci siamo rivolti a Vincenzo Riggio, socio della Copral Srl di Acireale (CT), Partner e Distributore ufficiale profine Italia per Sicilia e Calabria. Tappe di una storia Iniziamo con un identikit dell’azienda: quando è nata? “Copral - risponde Riggio - è nata nel 1977, una iniziativa imprenditoriale che ha come protagonisti e fondatori Antonino Riggio e Ignazia Spiga. Una piccola azienda con due dipendenti, dedicata alla distribuzione di profilati in alluminio, accessori e macchinari per la lavorazione del metallo leggero. Attività tutt’ora presente”. Poi, cosa accade? “Le tappe significative della sua evoluzione sono presto dette. Nel 1990, alla guida dell’azienda subentrano i figli, il sottoscritto e mia

Si è concluso con successo il Partner Tour profine Italia 2011, il programma di incontri organizzato da profine Italia e rivolto ai Business Partner, con lo scopo di condividere conoscenze tecniche e manageriali e contribuire a stimolare nuove soluzioni per migliorare risultati e organizzazione. Un sintetico report. girare al mercato i vantaggi di costo generati e migliorare le proprie posizioni competitive. La concorrenza internazionale ha invaso il nostro territorio, mentre la crisi finanziaria lavora per togliere ossigeno all’ambiente in cui le aziende operano, rendendo difficoltose le transazioni e lo stesso sopravvivere delle imprese. In questo clima di evidente difficoltà e di mutati scenari, non è più possibile interpretare il lavoro commerciale così come si è sempre svolto, ma occorrono atteggiamento aggressivo, operatività, strumenti, ritmi e qualità diversi.

sorella Graziella. Il 2001, poi, è un anno per molti versi decisivo: trasferimento da Catania, dove eravamo in affitto, ad Acireale; acquisto di un capannone di circa 3.000 metri quadrati, dipendenti che salgono a 20”. Quando nasce il “flirt” con profine Italia? “Nel 2011 prende il via la collaborazione con profine Italia e nell’ottobre dello stesso anno iniziamo la distribuzione dei profili KÖMMERLING e KBE, diventando Partner e Distributore ufficiale di profine Italia per Sicilia e Calabria. Al fine, poi, di agevolare la penetrazione dei sistemi in PVC, si è stipulato un particolare accordo commerciale con Emmegi per la eventuale locazione operativa - meglio conosciuta come noleggio a lungo termine per quanto riguarda la fornitura dei macchinari per le varie lavorazioni”.

essenziale sia della progettazione architettonica sia del design d’interni. E il fattore prestazioni, vale a dire isolamento termico e acustico, un binomio che significa risparmio energetico, attenzione all’ambiente e comfort abitativo: aspetti, questi, strettamente legati alla qualità del vivere e a quella sensibilità ecologica che caratterizzano, ormai, il sentire comune del consumatore finale”. Vincenzo Riggio Copral Srl

Perché profine Italia Quali, tra KÖMMERLING e KBE, i sistemi più venduti? “Direi che le vendite si equivalgono, rivelandosi, entrambi i sistemi, soluzioni di alta qualità, apprezzati dal rivenditore e dal serramentista, quello che, alla fine, ci lavora concretamente”. Tra i motivi che spingono il cliente a sceglierli, quali piazzerebbe ai primi posti? “Darei un premio ‘ex aequo’ a due fattori. Il fattore estetico, considerando che il serramento è sempre più vissuto come un componente

l’azienda oggi Questa la foto aggiornata: 4 mila 700 metri quadri adibiti a magazzino e 300 a uffici; 7 addetti al magazzino; 5 autisti; 6 venditori esterni; 6 addetti alla amministrazione e alla parte commerciale; un’area interna di esposizione in fase di progettazione; circa 300 clienti rivenditori; aree di mercato Sicilia e Calabria; fatturato annuo pari a 10 milioni di euro.

Dal suo osservatorio privilegiato, grazie al contatto diretto con il cliente rivenditore, quale la destinazione finale dei profili? “Tali profili vanno sia nel settore delle nuove costruzioni sia in quello delle ristrutturazioni di edifici esistenti. Questo proprio per la diversificata tipologia che li caratterizza, la cui versatilità, sia estetica che prestazionale, soddisfa le esigenze delle due destinazioni citate”. Quanto alle finiture, quali le più richieste? “Oggi la più richiesta è quella ‘effetto legno’, associando le alte prestazioni del PVC al ‘calore’ tipico del materiale legno. Ma vanno bene anche il bianco classico e alcuni colori della cartella Ral”.

Circolo virtuoso Stretta collaborazione con profine Italia: quali i supporti che vi dà un partner così importante? “Supporti decisamente di peso, riassumibili nei corsi di formazione alla vendita e nella promozione del prodotto. Due aspetti importanti, perché vendere un serramento oggi, manufatto complesso e ricco di valore aggiunto, richiede competenza, conoscenza e tecniche di vendita specifiche. E il contributo di un’azienda leader come profine Italia si rivela preziosissimo”. E quale il supporto dato da Copral al cliente rivenditore? “Da un lato, lo affianchiamo con un costante aggiornamento tecnico su nuovi prodotti e sistemi; dall’altro, gli offriamo una assistenza tecnica, post vendita, globale, che spazia dagli opportuni rilievi allo sviluppo di materiali e commesse. Insomma, una sorta di ’angeli custodi’ sempre presenti”. Trend di mercato Mercato delle costruzioni: qual è la sua diagnosi? “Si tratta di un mercato in calo,

specchio fedele della generale crisi economico-finanziaria che non risparmia alcun comparto produttivo”. E il serramento in PVC? “Nonostante la difficile situazione, sulla base dei riscontri in mio possesso, nel breve-medio periodo prevedo una crescita nella vendita di infissi in PVC”.

Il modulo di Formazione Vendite, inoltre, si è focalizzato sul processo di identificazione degli obiettivi strategici da realizzare e della stesura del piano delle attività collegate e necessarie per il loro raggiungimento. Sono stati illustrati esempi di costruzione di campagne di marketing su target specifici,

16 17

Quali i “plus” del PVC rispetto ai materiali “competitors”, vale a dire legno, alluminio, misto alluminio/ legno? “Sostanzialmente due: gli alti valori di trasmittanza termica, vale a dire risparmio energetico, e il rapporto ottimale qualità/prezzo, che, a parità di qualità costruttiva e prestazioni, non ha paragoni con altri materiali”. In tempo di crisi, viene ancora privilegiata la qualità oppure il fattore prezzo gioca un ruolo più determinante? “Il fattore prezzo gioca un ruolo importante, soprattutto tenendo conto della concorrenza, al ribasso, fatta da profili in PVC provenienti da alcuni Paesi dell’Est, ma, alla lunga, la qualità paga. O, almeno, dovrebbe”.

Il primo bilancio del progetto Partner Tour profine Italia, che continua nel 2012 con nuovi moduli di formazione, è davvero soddisfacente: alto il tasso di adesione agli eventi, organizzati in diverse città italiane, eventi che hanno rappresentato anche un importante momento di incontro tra l’azienda e il management e la forza vendita dei Partner. Molti argomenti Tra gli argomenti trattati, molto spazio è stato riservato a un tema

particolarmente sentito in questo periodo di difficili condizioni di mercato, ovvero la costruzione della vendita relazionale. Il programma della giornata, creato in collaborazione con Nordest Business Consulting, è stato dedicato a sviscerare alcune tematiche riguardanti il complesso mondo delle vendite. In primo luogo, si è insistito molto per condividere e creare la consapevolezza che i mercati negli ultimi anni sono repentinamente e

profondamente cambiati, perché è tutto il mondo intorno a noi ad essere completamente mutato. Le nuove tecnologie e Internet hanno permesso all’acquirente di informarsi preventivamente e in modo approfondito sia sui dettagli tecnici delle soluzioni cercate sia sulle possibili alternative tra cui scegliere. Le stesse tecnologie hanno permesso alle organizzazioni di lavorare in modo più efficiente, e le aziende più veloci al cambiamento hanno immediatamente approfittato per

quali il segmento degli hotel o la categoria professionale dei progettisti; di come stabilire priorità operative e pianificarle nel proprio calendario in modo organizzato; di come la gestione delle attività di ordinaria amministrazione, collegate alle richieste dei clienti, possa essere realizzata senza “soffocare” i piani dedicati allo sviluppo programmato. Ampio spazio è stato dedicato alla presentazione e all’utilizzo di strumenti operativi concreti, che possano supportare e migliorare l’attività di vendita. Si sono evidenziati l’importanza e l’uso strategico che può essere fatto delle certificazioni che profine mette a disposizione dei propri Partner, quali il certificato di “Produzione Certificata e Garantita”, il Certificato di Garanzia, il Certificato Partner Greenline e, ancora, il Certificato di Conformità relativa ai Profili Estrusi (Norma EN 12608/ EN 14351-1 CE). Gli esempi di utilizzo del software Calcolatore del Risparmio Energetico illustrati da Marco Santoni, Direttore Commer-

ciale profine Italia, hanno evidenziato come sia possibile dimostrare al potenziale cliente che la qualità

strumenti di Customer Relationship Management, preposti all’organizzazione delle informazioni relative

dei profili KÖMMERLING e KBE si trasformi in un evidente risparmio economico. Molto interesse ha destato anche la presentazione di

ai clienti, delle attività operative commerciali correlate, della segmentazione dei clienti e dei potenziali contatti e delle campagne di marketing automatizzate.

Sono state presentate le fasi della negoziazione, da svilupparsi secondo un processo definito; la comunicazione verbale e para verbale e il linguaggio del corpo, per “leggere” il comportamento e le intenzioni dell’interlocutore e per migliorare la propria capacità di comunicazione; le leve per conquistare la fiducia del potenziale cliente; le domande da porre e il tipo di bisogni e richieste da analizzare; le modalità di presentazione della proposta commerciale e la trasformazione delle caratteristiche tecniche in vantaggi e

26 27

Straordinarie potenzialità I partecipanti ai seminari hanno immediatamente colto le potenzialità straordinarie di questi modelli organizzativi e dei software collegati, sia in termini di ottimizzazione dei tempi di lavoro, sia in termini di capacità di moltiplicare le relazioni e le opportunità di business sul mercato. Considerato il riscontro, profine Italia ha già pianificato una serie di incontri di formazione esclusivamente dedicati al CRM, da inserire

benefici; l’origine delle obiezioni e le modalità e le tecniche per gestirle. La modalità interattiva che ha caratterizzato gli incontri ha permesso di discutere in modo aperto e costruttivo di problematiche relative al mercato e di suggerimenti concreti per migliorare gli affari. In sintesi, un momento di incontro prezioso e proficuo, voluto fortemente da profine Italia per costruire insieme ai propri Partner un nuovo modo di collaborare e di sviluppare il business.

Giuseppe Piazza Nordest Business Consulting


FSA 035 design 2014


WHO

Kรถmmerling:

WHY

Produzione di profilati in pvc per il settore serramenti

# Cataloghi di prodotto # manuali tecnici


FSA 037 design 2014


WHO

Kommerling:

WHY

# Cataloghi di prodotto # manuali tecnici

Soluzioni in PVC per serramenti

sistemi

Profili di nuova generazione

Profili in PVC per serramenti di qualità

Profili in PVC per serramenti di qualità

finestra Massimo risparmio

Le ante scorrevoli, fornite di quattro camere e profondità costruttiva di 70 mm, possono sostenere vetri fino a 39 mm di spessore.

il sistema grADo è caratterizzato da profili in pvc di robusto spessore. permettono infatti di realizzare diverse tipologie tra le più tradizionali degli oscuranti. È il caso ad esempio dello scuro a libro alla vicentina, con l’impacchettamento interno al muro, o di quello alla padovana, entrambi dotati di particolari elementi di rinforzo predisposti all’interno del profilato ed assemblati tra di loro tramite viti per garantire estrema solidità e stabilità. il sistema grADo consente inoltre di realizzare il classico scuro ad anta intera la cui struttura interna, provvista di rinforzi uniti meccanicamente tra loro, offre ottima garanzia di stabilità e indeformabilità. Si tratta di situazioni in cui è possibile abbinare gli aspetti estetici, che richiamano il passato, con i contenuti tecnici e prestazionali che solo il pvc è in grado di proporre. con il sistema grADo si può quindi rispondere ad esigenze finalmente considerate tra loro compatibili.

i punti di forza sono: versatilità di progettazione e possibilità di realizzare porte di grandi dimensioni che si aprono e chiudono con grande facilità.

EuroFutur Elegance

Massimo risparmio Questo sistema di profili permette di raggiungere già con un semplice doppio vetro i più alti standard prescritti dalle norme di risparmio energetico. inoltre è certificato per i massimi livelli di isolamento termico. grazie a queste particolari proprietà termoplastiche i profilati eUroFUtUr eLegAnce si prestano alla realizzazione di finestre con indiscussi vantaggi di impatto ambientale.

I profili EuRoFutuR ELEGANCE contribuiscono in maniera determinante all’armonia della facciata di qualsiasi edificio. un’estetica ricercata, gli angoli morbidi e arrotondati rendono EuRoFutuR ELEGANCE ottimale per un’ampia gamma di soluzioni architettoniche.

valore Uf Sistema 1,3 W/(m2K).

La tradizione e l‘innovazione in un

perfetto connubio.

Grado

Informazioni tecniche

sistemi oscuranti Per consentire la perfetta integrazione tra il serramento in PVC e situazioni architettoniche residenziali di tipo classico o addirittura rustico, KÖMMERLING ha predisposto una serie di oscuranti che consentono di recuperare tutto il fascino e il sapore dell’antico.

Sistemi di profilati per la realizzazione di scuri rustici, scuri a libro e ripieghevoli verso l’esterno. Chiusura con spagnoletta, bandelle, dritte o snodate. Su richiesta possono essere inserite serrature con triplice chiusura.

Sistema di profilati a doppia guarnizione di battutta con profondità di 70 mm che nella versione base prevede una struttura a 5 camere. Elevata tenuta alla pioggia battente grazie all'inclinazione di 5° della scanalatura vetro che assicura un drenaggio dell'acqua verso l'esterno senza riflusso.

Classi di tenuta: - permeabilità all’aria: classe 4 (secondo EN 12207) - tenuta all’acqua: classe E1050 (secondo EN 12208) - resistenza al carico del vento classe C5/B5 (secondo EN 12210). Profili con arrotondamenti marcati e morbidi raccordi degli spigoli in vista.


FSA 039 design 2014

Con i profili in PVC ci guadagna l‘ambiente l‘ambiente

e anche l‘uomo. Per un ambiente sostenibile Le garanzie di sicurezza e risparmio energetico sono i vantaggi che i profili in PVC KömmerLINg offrono a chi in un edificio vive, lavora o semplicemente transita. massimo rispetto per l’uomo, quindi, ma anche per i suoi spazi. massimo rispetto per l’ambiente, inoltre, grazie ai requisiti che caratterizzano il serramento realizzato con profili in PVC KömmerLINg come un prodotto ecocompatibile e riciclabile.

Informazioni tecniche Porta scorrevole in linea con

Valore Uf = 1,9 W/(m 2K).

meccanismo alzante dell’anta per lo scorrimento, utilizzabile

Peso massimo dell’anta scorrevole

principalmente su porte di ampia

300 Kg.

superficie vetrata. Carrelli a quattro ruote di Soglia separata termicamente,

scorrimento realizzate in fibra

profondità d’installazione 168 mm

speciale dura con cuscinetti ad aghi.

“ottima curva isotermica”. Su richiesta possono essere inserite Ante scorrevoli con quattro camere

serrature con doppia maniglia.

e profondità costruttiva di 70 mm. Possono sostenere vetri fino a 39 mm di spessore.

Anche porte di grandi superfici si aprono e chiudono con straordinaria facilità per mezzo della maniglia di

Classi di tenuta:

manovra.

- permeabilità all’aria: classe 4 (secondo EN 12207) - tenuta all’acqua: classe 9A (secondo EN 12208) - tests antieffrazione secondo DIN V ENV 1627: classe WK2.

Dimensioni che possono stabilire

nuovi standard.

PremiDoor scorrevole Il sistema in PVC PREMIDooR è uno scorrevole in linea che consente di realizzare serramenti con meccanismo alzante dell’anta per lo scorrimento, utilizzabile principalmente su porte di ampia superficie vetrata.

Le ante scorrevoli, fornite di quattro camere e profondità costruttiva di 70 mm, possono sostenere vetri fino a 39 mm di spessore. i punti di forza sono: versatilità di progettazione e possibilità di realizzare porte di grandi dimensioni che si aprono e chiudono con grande facilità.

Guarnizioni di tenuta in EPDM.


WHO

Kommerling:

WHY

# Cataloghi di prodotto # manuali tecnici

AluFusion® System

Una straordinaria combinazione

70mm

Profili in PVC per serramenti di qualità

Profili in PVC per serramenti di qualità

Casa dello studente Salisburgo - Urstein campus

Costruito nella verde campagna di Salisburgo accoglie 328 appartamenti per studenti e diverse attività collaterali. In tutte le stanze sono state adottate le finestre AluFusion di KÖMMERLING. La scelta progettuale è ricaduta su questa tipologia di finestra perché offre un grande vantaggio in termini di irraggiamento solare, penetrazione della luce e isolamento termico. Anche la scelta del colore del serramento, scuro e chiaro dell’alluminio, che contrasta con il colore rosso della facciata, è risultata vincente. Sistema AluFusion Per finestre, porte-finestre e porte d’ingresso con soglia a norma per barriere architettoniche. Resistenza alla pioggia battente cl. 7A

Sistema Alufusion semicomplanare Design classico con anta della finestra sfalsata e ampio alloggiamento per vetri con spessore da 20 a 28 mm.

Un luogo ideale per l’apprendimento degli studenti, inserito in un ambiente architettonico di qualità e piacevole design.

Sistema Alufusion complanare Sistema finestre con profondità del telaio da 70 mm e profili esterni in alluminio con collegamento scorrevole a 90° negli angoli.

AluFusion è

Profilo lineare Anche nella parte interna senza fermavetro e senza fessure che incamerano sporcizia.

la nuova generazione delle finestre Design lineare anche all’interno, il fermavetro non è necessario. Finestre a tutta altezza per un effetto “facciata continua”.

Esempi di montaggio con l’utilizzo di sistemi KÖMMERLING AluFusion

Ottimo isolamento termico con valore Uf di 1,3 W/(m2 K) e isolamento acustico fino a 44 dB. Varie tipologie di finestre in una illimitata gamma di colori.

Porte battenti fino a 2,5 m di altezza. Facile pulizia e manutenzione. Elementi accoppiati fino a 3,5 m di altezza e larghezza per la massima libertà di design. Impiego di vetri prestazionali fino a 42 mm.

Il marchio greenline indica la nuova generazione di profili stabilizzati al calcio/zinco senza piombo.

Rivestimento in alluminio di stile moderno che irrigidisce notevolmente la struttura.

Varietà illimitata di colorazioni e finiture grazie alle tecniche di anodizzazione e verniciatura a polvere.

Lunga durata e stabilità grazie al fissaggio della ferramenta nel rinforzo.

Il profilo di alluminio all’esterno svolge la funzione statica e permette di evitare l’uso del rinforzo.

Elemento giuntato con alto isolamento termico, adatto per la realizzazione di finestre a nastro. Elementi assicurati con angoli di fissaggio, per una migliore distribuzione del carico.


FSA 041 design 14 2014

Bora - cassonetto

EuroFutur Elegance

Profili in PVC per serramenti di qualità

Profili in PVC per serramenti di qualità

La tecnologia al servizio

della casa. Il PVC ha avuto una carriera senza precedenti. E questo in particolare nei serramenti, che sono tra gli elementi costruttivi che devono rispondere alle più elevate esigenze di qualità. Nel giro di pochi decenni, il PVC ha superato i materiali tradizionali e continua la sua avanzata a livello internazionale. Il PVC è l’unico materiale plastico di grande consumo che non è composto principalmente da petrolio, ma da una materia prima a disponibilità illimitata: il sale da cucina. Il PVC è oggi al centro delle attenzioni dei ricercatori; difatti i bilanci ambientali relativi all’intero ciclo di vita d’una finestra rappresentano un’ottima pagella per questo moderno materiale.

Plusvalore senza ulte r iori costi greenline aggiunge valore ai tuoi serramenti in PVC.

La realizzazione del complesso residenziale per i dipendenti di un’azienda chimica ad HammWesttünnen nel 1966 è stato uno dei primi grandi progetti in cui si è utilizzato il serramento KÖMMERLING in PVC. 30 anni dopo sono state esaminate le finestre: le proprietà termiche e meccaniche del materiale sono rimaste praticamente invariate. Ciò dimostra l’elevato standard qualitativo della produzione KÖMMERLING. A ulteriore garanzia KÖMMERLING è costantemente impegnata nel controllo periodico dei processi di produzione attraverso test di lavorazione, verifiche dimensionali nella fase di estrusione, colorimetrie, test di resistenza e di carico. La produzione di profili in PVC viene certificata dai più selettivi istituti di controllo europei.

PVC dal cuore verde,

un passo avanti per noi e l’ambiente.

Calcio-zinco al posto del piombo

greenline per un ambiente migliore

In I t a l i a s o l o p r o f i l i i n C l a s s e S.

Comfort e risparmio con le agevolazioni

Le materie plastiche per i serramenti sono tra le più resistenti in assoluto: anche dopo un secolo sono ancora utilizzabili. per permettere ciò vengono utilizzati degli stabilizzanti che migliorano ulteriormente la resistenza agli agenti atmosferici del cloruro di polivinile. Le vecchie formulazioni contengono piombo, e fra gli obbiettivi dell’Unione europea vi è proprio la riduzione dell’impiego di tale elemento. Anche qui KömmerLing ha precorso i tempi: per tutti i sistemi per finestre di nuova realizzazione, il piombo è stato sostituito con l’ecologico calcio-zinco. i test eseguiti sui profili in pvc stabilizzati al calcio/zinco hanno dimostrato una miglior resistenza nel tempo all’aggressione degli agenti atmosferici. Questo assicura che i profili manterranno più a lungo il loro effetto satinato d’origine rispetto alla versione precedente contenente piombo e che, in futuro, verrà migliorata anche la qualità dei riciclati.

grazie alle sue singolari proprietà, il pvc è riconosciuto come materiale tra i più idonei alla realizzazione di serramenti. Dal 2004 il gruppo profine impiega greenline® tra le materie prime usate per produrre i profili per serramenti in pvc KömmerLing. greenline® è uno stabilizzante a base di calcio/zinco che permette di evitare l’utilizzo del piombo nell’intero processo produttivo. grazie alla stabilizzazione con greenline® i serramenti in pvc diventano ancora più ecologici, ottimizzando così il bilancio ambientale in maniera sostenibile. Dalla miscelazione della materia prima alla realizzazione dei profili e dei serramenti, fino al riciclaggio, è ora possibile rinunciare a qualsiasi tipo di trattamento speciale. Scegliere un prodotto greenline® significa assicurare valore e sostenibilità ai serramenti e alla vostra abitazione, per voi e per le generazioni future.

La norma en 12608, entrata in vigore da tempo, definisce le caratteristiche e i metodi di prova per profili in pvc adatti a costruire finestre e porte considerando i fattori variabili, quali le condizioni climatiche, la progettazione, i metodi di fabbricazione e le prestazioni finali a lungo termine. La classificazione del materiale è identificata per zone climatiche: “clima Severo (classe S)” e in “clima moderato (classe m)” e fa riferimento ai valori di “irraggiamento solare” (giga Joule sull’unità di superficie gJ/m2). naturalmente, profili classificati per il clima Severo possono essere usati anche nelle aree con clima moderato ma non viceversa. Secondo tale classificazione del materiale, in italia (centro-sud europa) si possono vendere e utilizzare soltanto profili in classe S (clima “severo”). ebbene, tutti i profili KömmerLing rientrano in tale classificazione, con un valore addirittura di 12 gJ/m2, quindi decisamente superiore a quello prescritto dalla norma citata.

grazie alla conferma del finanziamento per l‘efficienza energetica contenuto nella legge finanziaria chi sceglie di passare a infissi certificati per il risparmio energetico ha diritto a un‘agevolazione del 55%. per le spese sostenute dalla data di entrata in vigore del decreto e fino al 30 giugno 2013, spetta una detrazione dall’imposta lorda pari al 55 %, per un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 100.000 euro. Dal 1° luglio 2013 l‘agevolazione sarà invece sostituita con la detrazione fiscale del 36% che resterà strutturale e definitiva. il gioco vale la candela, questa agevolazione permette d‘ottenere una casa molto più confortevole con un notevole risparmio.

40% finestra

22% pareti 16% cantina

7% tetto

15% varie

Fare silenzio.

Ridurre la manutenzione.

Risparmiare energia.

Resistere al vento.

Difendersi dalla pioggia.

Difendersi dal fuoco.

L'infisso in pvc è un'importante protezione dall'inquinamento da rumore esterno. Se a ciò si aggiunge che le guarnizioni assorbono le vibrazioni del vetro e che il profilo multicamera arresta le onde sonore, si ottiene un effetto isolante elevatissimo, ulteriormente esaltato dall’impiego di vetri appropriati.

L’infisso in pvc non richiede una particolare cura. Le spese per mantenere inalterato nel tempo il serramento, le prestazioni di funzionalità e sicurezza, sono ridotte al minimo. niente riverniciature periodiche o ristrutturazioni, ma solamente una semplice pulizia con acqua e un comune sapone.

il consumo misurato di energia non è più solo una questione privata ma l'espressione della nostra responsabilità collettiva per proteggere la natura e l'ambiente. il serramento in pvc costituisce un ottimo diaframma fra esterno ed interno dell’abitazione. L'isolamento termico dei sistemi KömmerLing evita la formazione di condensa e porta il suo contributo in termini di comfort e di risparmio.

per le sue caratteristiche strutturali, la finestra in pvc costituisce una solida barriera alla forza meccanica del vento. i sistemi KömmerLing sopportano senza deformazioni permanenti le sollecitazioni di carico dinamico del vento sull'edificio, anche le più estreme.

il pvc non assorbe acqua e la termosaldatura degli angoli rende la finestra un corpo solidale privo di giunzioni. La particolare sagoma del profilo facilita lo scivolamento della pioggia all'esterno. il profilo consente l'evacuazione di eventuali infiltrazioni attraverso camere di drenaggio e la tenuta è assicurata anche nelle condizioni meteorologiche più avverse.

il fatto che il pvc contenga nella propria struttura il 57% di cloro, lo rende di per sè un polimero ignifugo. La presenza di cloro, sostanza altamente ignifuga, migliora infatti notevolmente il comportamento al fuoco del pvc, sino a renderlo in grado di rallentare la propagazione della fiamma e perciò autoestinguente.

Le finestre sono il punto più sottile di una casa. Logico quindi che sia anche il punto in cui più facilmente può entrare il freddo ed uscire il calore. Soprattutto nel caso di vecchie finestre. è per questo che i serramenti giocano un ruolo decisivo dal punto di vista del risparmio energetico nella ristrutturazione di una casa. Pochi lo sanno, mediamente in una villetta a schiera di testa si

perde il 40% del calore interno attraverso la finestra. Nel caso di risanamenti o ristrutturazioni vale quindi la pena di cominciare là dove si hanno i maggiori risultati e per questo la normativa prevede alcuni vantaggi fiscali. Nelle ristrutturazioni ben ponderate i serramenti hanno la priorità assoluta. Il diagramma mostra la perdita di calore ambientale in una villetta a schiera di testa.

Negli ultimi 20 anni la tecnologia dei serramenti in PVC ha fatto un enorme passo avanti: sia per quanto riguarda la sicurezza che la funzionalità, ma soprattutto in termini di massima efficienza di isolamento termico e acustico.

Hanno contribuito a ciò il rapido sviluppo tecnico e le diverse ordinanze statali. Si può dire che dal punto di vista energetico le vecchie finestre e quelle nuove non sono più paragonabili.

Costi energetici solo per finestre / risparmio potenziale con finestre nuove con Uw = 1,4 W/m2 K (appartamento con superficie abitabile di 100m2)

Risparmio con valore Uw 1,4 W/m2 K

Costi energetici con rispettivo valore Uw

Euro all’anno 400

300

costo

risparmio costo

risparmio costo

risparmio

200 costo

risparmio

100

0 Anno di costruzione Valore Uw (1,4 W/m2 K)

costo

costo

ca.1960 nuovo

ca.1970 nuovo

3,5

1,4

3,0

1,4

costo

ca.1980 nuovo 2,5

1,4

costo

ca.1990 nuovo 1,8

1,4


Kommerling:

WHY

# campagna pubblicitaria

FSA

WHO

Fatto da noi

Saper fare

saper fare bene

fa t t o d a Kö m m e rlin g

Abbiamo scelto KÖMMERLING per il nostro lavoro, per il vostro futuro.

C‘è una bella differenza e Michele lo sa bene.

Matteo lo sa, seguire il ciclo produttivo dei profili in PVC è importante e non lascia nulla al caso. È nella squadra da tempo e ne conosce tutti i segreti. Di lui ti puoi fidare, per questo lavora in KÖMMERLING. Perché produce i propri sistemi in Italia e ne garantisce la qualità. Potrai contare su valori come solidità, affidabilità, sostenibilità, ma soprattutto esperienza per assicurare alla tua azienda un tranquillo futuro.

Michele “indicare la mansione aziendale”. conosce bene il proprio lavoro e lo fa ogni giorno con attenzione e passione . Non per nulla è della Squadra KöMMeRliNg ormai da tempo. Una Squadra che basa i propri valori sulla solidità, affidabilità, sostenibilità, ma soprattutto su esperienza e italianità per assicurarsi un buon futuro su cui contare.

profine Italia Srl - Via Nazionale, 601 - 45033 Bosaro (RO) www.kommerling.it - n. verde 800 379 379

FSA

FSA

profine Italia Srl - Via Nazionale, 601 - 45033 Bosaro (RO) - www.kommerling.it - n. verde 800 379 379

Se guardi oltre

noi siamo con te.

Se guardi oltre

noi siamo con te.

ec o l o g i co e i n n ova t ivo Affidati a un’azienda che pone i tuoi progetti al centro della sua ricerca.

Affidati a un’azienda che pone i tuoi progetti al centro della sua ricerca.

Ho scelto Kömmerling perché è un grande squadra. lorella, “indicare la mansione aziendale”, è una di noi. Affidati a KömmeRliNg. Perché produce il proprio PVC in italia e ne garantisce la qualità. Potrai contare su valori come solidità, affidabilità, sostenibilità, ma soprattutto esperienza per assicurarti un buon futuro su cui contare. lorella lo ha fatto.

profine Italia Srl - Via Nazionale, 601 - 45033 Bosaro (RO) www.kommerling.it - n. verde 800 379 379

Affidati a KÖMMERLING, perché da anni investiamo in ricerca per realizzare profili in PVC per serramenti innovativi ed ecocompatibili. Sono profili senza piombo ad alto contenuto tecnologico in termini di comfort, risparmio energetico e riduzione delle emissioni nocive, realizzati in un’ampia gamma di forme e colori. Per dare più valore al tuo progetto, nel rispetto dell’ambiente e per il benessere di tutti. è un marchio che promuove un ambiente più sano, di alta qualità e sostenibilità.

Per informazioni: profine Italia Srl Via Nazionale, 601 45033 Bosaro (RO) Tel. +39 0425 466811 Fax +39 0425 466838 www.kommerling.it n. verde 800 379 379

Profili in PVC per serramenti di qualità

Affidati a KÖMMERLING, perché da anni investiamo in ricerca per realizzare profili in PVC per serramenti innovativi ed ecocompatibili. Sono profili senza piombo ad alto contenuto tecnologico in termini di comfort, risparmio energetico e riduzione delle emissioni nocive, realizzati in un’ampia gamma di forme e colori. Per dare più valore al tuo progetto, nel rispetto dell’ambiente e per il benessere di tutti. è un marchio che promuove un ambiente più sano, di alta qualità e sostenibilità.

Per informazioni: profine Italia Srl Via Nazionale, 601 45033 Bosaro (RO) Tel. +39 0425 466811 Fax +39 0425 466838 www.kommerling.it n. verde 800 379 379

Profili in PVC per serramenti di qualità


FSA 043 design 2014

Se guardi oltre

noi siamo con te.

Affidati a un’azienda che pone i tuoi progetti al centro della sua ricerca Affidati a Kommerling, perché da anni investiamo in ricerca per realizzare profili in PVC per serramenti innovativi ed ecocompatibili. Sono profili senza piombo, ad alto contenuto tecnologico in termini di comfort, risparmio energetico, riduzione delle emissioni nocive e in infinite varianti di forme e colori. Per dare più valore al tuo progetto, nel rispetto dell’ambiente e per il benessere di tutti. è un marchio che promuove un ambiente più sano, di alta qualità e sostenibilità.

Per informazioni: profine Italia Srl Via Nazionale, 601 45033 Bosaro (RO) Tel. +39 0425 466811 Fax +39 0425 466838 www.kommerling.it n. verde 800 379 379

Profili in PVC per serramenti di qualità


WHO

Kommerling:

WHY

# progetto per arredamento punti vendita # espositori # totem # cartella colori


FSA 045 design 024 2014


WHO

KBE:

WHY

Produzione di profilati in pvc per il settore serramenti

# Cataloghi di prodotto # manuali tecnici


FSA 047 design 2014


WHO

KBE:

WHY

# MAGAZINE

Nr. 3 Febbraio 2009

KBE

news Caro Cliente ... … iniziamo il 2009 con il 3° numero del KBEnews e con la conferma della nostra presenza al Made Expo, il Salone dell’Architettura, Design e Edilizia che aprirà i battenti per la seconda volta dal 4 al 7 febbraio presso il quartiere fieristico di Milano - Rho. Nel 2008, grazie al prezioso contributo di tutti i nostri collaboratori e alla fiducia dei nostri Clienti, abbiamo raggiunto traguardi importanti ed è su questa scia di

positività che ripartiamo con questo nuovo numero, illustrandovi i successi ottenuti e le iniziative che animeranno questi primi mesi dell’anno. Vostra

Affrontare insieme

il cambiamento! contenuti ... Caro Cliente

1

Affrontare insieme il cambiamento!

1

Sistemi in PVC KBE: un successo!

2

MADEexpo '09: una grande attesa.

2

Una comunicazione evoluta.

3

Costruiamo oggi il nostro avvenire.

4

Il futuro delle finestre nelle mani di marchi prestigiosi.

Siamo agli inizi di un nuovo anno e l’impegno costante di KBE si rinnova e incrementa per affrontare il 2009 con grinta e ottenere ottimi risultati e soddisfazione dai clienti. Abbiamo approfondito questi temi con Renato Chiaramonte, amministratore delegato di profine Italia.

delle ristrutturazioni è in crescita ed è necessario essere in grado di fornire soluzioni che si adattino a questa tipologia di realizzazioni. Non può mancare, inoltre, l’attenzione alla formazione e l’investimento costante in risorse e tecnologia.

Il 2008 è concluso, qual è stato l’andamento dell’azienda? Siamo soddisfatti del lavoro svolto lo scorso anno. C’è stato un incremento del fatturato rispetto al 2007 e abbiamo riscontrato un significativo consolidamento della nostra presenza nel mercato dei serramenti in PVC. Quali caratteristiche ritiene siano fondamentali per lo sviluppo concreto di un’azienda? In un mercato che evolve quotidianamente, ritengo fondamentali due fattori che non devono mancare: spirito di innovazione ed affidabilità dei prodotti. È necessario che una società abbia un dipartimento di Ricerca&Sviluppo concretamente attivo, che si dedichi all’analisi e allo studio di soluzioni nuove, dotate di caratteristiche e funzionalità efficaci, unite ad un livello elevato di affidabilità. È importante per noi la completa soddisfazione del cliente, quindi, vogliamo sempre essere in grado di rispondere ad ogni tipo di esigenza. Quali sono le strategie migliori per affrontare il mercato? È necessario, innanzitutto, prestare molta attenzione al suo andamento e all’evoluzione delle sue richieste. In un periodo di crisi economica come quello che stiamo vivendo, bisogna avere a disposizione prodotti che rispondano alle richieste attuali. Ad esempio, il settore

Ha parlato di formazione. Quale ruolo ricopre all’interno della vostra attività? Riteniamo di fondamentale importanza il concetto di formazione per garantire che tutti i livelli della filiera siano preparati ed aggiornati dettagliatamente su tutte le caratteristiche dei nostri prodotti. È per noi indispensabile fornire, a partire dal personale di KBE, dai progettisti e serramentisti, fino ad arrivare all’utente finale, tutte le informazioni tecniche legate all’utilizzo e all’installazione dei nostri profili e ai benefici che ne conseguono.

I profili per finestre con le migliori prospettive!

Una previsione per il 2009? Ci auguriamo che quest’anno sia proficuo come i precedenti. Il nostro impegno è focalizzato alla soddisfazione totale dei nostri clienti storici e potenziali, unita al consolidamento dell’azienda nel mercato.

SISTEMI PER FINESTRE KBE news 

SISTEMI PER FINESTRE

Funzionalità

Sistemi in PVC KBE:

un successo! I sistemi di profili in PVC da 70 mm di KBE, Sistema 70 AD, Sistema 70 SELECT entrambi a doppia guarnizione e il Sistema 70 MD, con tecnologia a guarnizione centrale, rappresentano lo spirito di innovazione e l’impegno costante dell’azienda.

Dotati di una profondità di 70mm e di una struttura a 5 camere, questi sistemi sono in grado di allog-

Il Sistema 70 AD ha un design lineare, con angoli smussati; il Sistema 70 SELECT ha una linea arrotondata ed elegante. Il Sistema 70 MD è disponibile con diversi generi di telai. Sono a disposizione in una gamma completa di colori a tinta unita e numerose versioni “tipo legno”.

come soluzione intelligente

Una comunicazione

giare vetri e pannelli di ampio spessore per garantire un isolamento termico ed acustico ottimale, una maggiore protezione anti-effrazione e una più elevata tenuta alle intemperie. Inoltre, l’adeguato rinforzo in acciaio al loro interno assicura una statica ideale.

evoluta.

Nuovi strumenti per comunicare meglio. KBE propone soluzioni complete che si prestano in progetti per nuove costruzioni e ristrutturazioni, garantendo sempre prestazioni ottimali e costanti nel tempo. Grazie all’elevato isolamento, favoriscono notevoli risparmi nel consumo energetico e nei costi di riscaldamento nel totale rispetto per l’ambiente. Tutti i prodotti KBE sono realizzati con stabilizzanti ecologici a base di calcio-zinco “greenline” che sostituiscono il piombo nella formulazione della mescola di PVC. Inoltre, è un materiale completamente riciclabile e resistente agli agenti atmosferici e non necessita di alcuna manutenzione.

Ci aspetta un anno da protagonisti. Prepariamoci ad aprire le finestre al successo!

MADEexpo '09:

KBE considera di fondamentale importanza la creazione di una comunicazione diretta, intuitiva ed efficace, che sia utile e di supporto ai propri

una grande attesa.

Un commento a caldo. Renato Chiaramonte, amministratore delegato di profine Italia afferma “Made Expo rappresenta per noi un’importante vetrina internazionale nella quale confermare la nostra presenza, esporre i prodotti e confrontarci con i clienti, storici e potenziali, per mostrare le ottime prestazioni dei nostri sistemi. Ci auguriamo che questa edizione abbia un elevato successo come quello dello scorso anno.”

Emanuela Gastaldello, responsabile marketing di profine Italia afferma “a seguito dell’ottimo riscontro ottenuto nel 2008, quest’anno cercheremo di

Tutto ciò si realizza con un’incisiva campagna pubblicitaria sulle principali riviste specializzate, unita a nuovi mezzi disponibili, quali depliant, brochure, opuscoli contenenti informazioni aggiornate, alcuni dai toni più tecnici, altri istituzionali o divulgativi, che fungono da vademecum nell’attività di vendita dei nostri serramentisti e rivenditori.

A seguito del successo ottenuto dalla prima edizione di Made Expo, la fiera dedicata al mondo dell’architettura, dell’edilizia e del design, KBE conferma la propria partecipazione all’appuntamento del 2009. L’evento, che si svolge presso il polo fieristico di Milano - Rho, dal 4 al 7 febbraio, è l’occasione per presentare le ultime novità e confermare il consolidamento dei prodotti della divisione.

Attraverso lo sviluppo di nuovi strumenti per comunicare, l’obiettivo di KBE è di fornire il più elevato ed adeguato sostegno in ogni genere di attività.

clienti. La filosofia dell’azienda è, da sempre, quella di coinvolgere i partner e far comprendere loro l’effettiva importanza che possiedono nel rapporto di collaborazione.

È stato rinnovato il materiale dedicato ai punti vendita, dalle vetrofanie, ai totem tridimensionali in tre differenti dimensioni, ai CD RoM da mostrare su video che rappresentano l’impegno e lo spirito di innovazione dell’azienda.

KBE System_88mm Elegante ed altamente funzionale consolidare ulteriormente la nostra attività e di sviluppare rapporti ancora più intensi con i nostri clienti.”

Le finestre del KBE System_88mm sono molto più di un elemento di congiunzione tra l’interno

Kbe system_88mm. Il profilo in PVC per

La particolare struttura garantisce la massima

costruzioni di qualità, dal design innovativo.

funzionalità ed al tempo stesso un design sottile.

Linee sottili e proporzioni perfette.

e l’esterno. Esse sono “aperte” per ricevere luce e dare visibilità, ma allo stesso tempo sono “chiuse”

Robusto e resistente nel tempo Grazie alle migliori caratteristiche statiche ed alla

per garantire isolamento acustico, tenuta all‘acqua e protezione anti-effrazione. I profili del sistema KBE 88mm offrono il meglio in tutti questi punti. Essi combinano linee sottili ed isolamento termico all‘avanguardia, efficienza e sicurezza, funzionalità e durata. Ecco perché KBE System_88mm

KBE vi aspetta presso il Padiglione 10, stand L41-M44

è una soluzione intelligente in tutti i sensi.

struttura ottimizzata del profilo, Kbe system_88mm è robusto e resistente nel tempo.

Sostenibile ed ecologico, permette un notevole risparmio energetico è particolarmente rispettoso dell’ambiente ed economico grazie ai processi produttivi. Abbatte l’utilizzo di risorse energetiche per le ottime caratteristiche di isolamento termico.

KBE news 2

KBE news 3 SISTEMI PER FINESTRE

4 | 5


FSA 049 design 2014

Nuova vita

alla casa con la finestra in PVC KBE System_88mm Il nuovo KBE System_88mm risponde agli elevati standard che oggi vengono richiesti ai moderni sistemi per finestre in PVC. Efficienza energetica, rispetto per l’ambiente, protezione acustica e anti-effrazione, sono tutti aspetti a cui un tempo si dava meno importanza e che oggi invece hanno la massima priorità. La gestione sostenibile delle nostre risorse ambientali è oggi in primo piano - sia dal punto di vista della produzione, che dell’utilizzo del prodotto. Con KBE System_88mm scegliete una generazione di profili di altissimo livello, che vi offre la massima qualità di vita ed allo stesso tempo garantisce in egual misura economicità, rispetto per l’ambiente e protezione termica. Il sistema per finestre con la profondità di montaggio ottimale di 88 mm rappresenta un nuovo punto di riferimento.

La nuova generazione di profili Kbe system_88mm garantisce la massima qualità abitativa, creatività costruttiva grazie a forme dal design innovativo ed economicità ottimale.

2 | 3

Nuova Nuova vita vita

alla allacasa casacon conlalafinestra finestraininpvc. pvc.

Libertà

è soprattutto design L’architettura moderna richiede soluzioni nell’ambito dei serramenti, che permettano la massima libertà di gestione. KBE System_88mm si distingue per massima flessibilità e stabilità. La costruzione dei profili all’avanguardia, assicura

����������������������� �����������������������

un elevato grado di stabilità intrinseca. É quindi

KBESystem_70mm KBESystem_70mm SELECTcon SELECTcon battuta battuta centrale centrale per finestra per finestra a 2 ante a 2 ante

La forma La forma arrotondata arrotondata e armonica e armonica

possibile realizzare senza problemi anche ante

del del serramento serramento è laèsintesi la sintesi di diversi di diversi stili stili

di grandi dimensioni. In combinazione con diversi

architettonici architettonici e contribuisce e contribuisce ad aggiungere ad aggiungere valore valore alla alla vostra vostra casa. casa.

rivestimenti tipo legno e tinte unite, la creatività

KBE System_88mm

contribuiscono contribuiscono anche anche ad una ad una maggior maggior sicurezza sicurezza contro contro lo scasso. lo scasso. Un ulteriore Un ulteriore motivo motivo per per vivere vivere più più tranquilli tranquilli

Design Design

Il design estremamente sottile ed elegante di questa finestra offre la massima luminosità in un contesto

Soddisfa Soddisfa le grandi le grandi aspettative,convince aspettative,convince per per i i

assolutamente armonico.

suoisuoi contorni contorni arrotondati arrotondati e armonici. e armonici.

Finestre di grandi dimensioni

Ampia gamma di decorazioni tipo legno e tinte KBE System_88mm. La consapevolezza di aver

unite. un esempio tra tanti: rovere gold

Accenti Accenti

scelto il prodotto giusto per oggi e per il futuro.

Grazie alle migliori caratteristiche statiche dei profili di Kbe system_88mm è possibile realizzare anche finestre molto grandi.

Libertà di scelta del colore

Design Designe eoltre oltre architettonica, architettonica, spesso spesso vengono vengono anche anche chiamate chiamate ‘’Gli‘’Gli occhi occhi della della casa’’ casa’’ perché perché evidenziano evidenziano lo stile lo stile e ilecarattere il carattere della della costruzione. costruzione. KBE KBE ha ha sviluppato sviluppato il sistema il sistema

Lo stile essenziale dagli spigoli smussati offre un’estetica decisamente senza tempo.

70mmSELECT 70mmSELECT proprio proprio perper soddisfare soddisfare tutte tutte le esigenze le esigenze deidei propri propri clienti. clienti. Il Il sistema sistema SELECT SELECT concon i suoi i suoi contorni contorni arrotondati arrotondati e laelinea la linea elegante elegante di telai di telai e e

nella nella propria propria casa. casa.

Ristrutturazione Ristrutturazione I sistemi I sistemi KBEKBE sono sono statistati sviluppati, sviluppati, in modo in modo taletale da poter da poter sostituire sostituire le vecchie le vecchie finestre finestre concon facilità. facilità.

Le guarnizioni Le guarnizioni delle delle finestre finestre sono sono disponibili disponibili nel nel classico classico colore colore neronero oppure oppure nel nel grigio grigio chiaro chiaro moderno moderno

Le Le finestre finestre hanno hanno unauna posizione posizione di primo di primo piano piano nella nella progettazione progettazione

Kbe system_88mm è disponibile in una vasta gamma di colori e decorazioni.

Look accattivante

Sicuro Sicuro La profondità La profondità di 70mm di 70mm e l’interasse e l’interasse di 13 di mm 13 mm

di architetti e clienti non ha praticamente più limiti.

Design moderno, proporzioni perfette

Sentirsi Sentirsi bene bene ConCon la profondità la profondità maggiore maggiore di 70mm di 70mm il sistema il sistema a 5a 5

Scelta Scelta

camere camere ottiene ottiene un valore un valore termico termico superiore superiore (Uf-1,3W/ (Uf-1,3W/ m2K). m2K). Il sistema Il sistema 70mm 70mm Select Select è un’ottima è un’ottima barriera barriera al al

UnaUna vasta vasta gamma gamma di colori di colori e rivestimenti e rivestimenti

rumore. rumore. L’abbinamento L’abbinamento concon vetrivetri speciali speciali permette permette di di

donano donano un quadro un quadro armonico armonico alla alla finestra. finestra.

vivere vivere in un in ambiente un ambiente silenzioso silenzioso e rilassante. e rilassante.

ante ante segue segue il trend il trend attuale attuale e valorizza e valorizza l’estetica l’estetica allealle facciate facciate deidei edifici. edifici.

Armonia Armonia didi curve curve — KBE — KBE System_70mm System_70mm SELECT SELECT 6 | 7


WHO

KBE:

WHY

# pagine pubblicitarie # depliant di prodotto

Scopri KBE, punta il tuo smartphone.

SISTEMI PER FINESTRE

FSA

FSA

SISTEMI PER FINESTRE

Ho scelto un profilo

Se ti aspetti qualcosa

ecologico e innovativo.

di più

KBE: un nuovo punto di riferimento per i serramenti in PVC italiani.

Ho scelto

I sistemi KBE rispondono agli elevati standard costruttivi richiesti per i moderni serramenti in PVC. Possono difatti contare su qualità, alta efficienza energetica, resistenza al clima severo italiano (valore di irraggiamento solare pari a 12 GJ/m2) e massimo rispetto per l’ambiente con la tecnologia greenline che esclude l’uso del piombo. Sono aspetti che oggi hanno la massima priorità. Con KBE scegli una generazione di profili di altissimo livello, con la consapevolezza di avere oggi, il prodotto giusto per il tuo futuro.

profine Italia srl - Paliano (FR) - Tel. +39 0775 538149 - Fax +39 0775 538130 - www.kbeitalia.it

profine Italia srl - Bosaro (RO) - Centro Distribuzione: Paliano (FR) www.kbeitalia.it - n. verde 800 379 379 SISTEMI PER FINESTRE

SISTEMI PER FINESTRE

VariNova

System_88 mm

cassonetto

Guarnizione in battuta / Guarnizione centrale

SISTEMI PER FINESTRE

SISTEMI PER FINESTRE

per la produzione di serramenti.

Quanto è verde è la tua finestra? Per un lungo periodo, il piombo è stato considerato indispensabile per la stabilizzazione dei serramenti in PVC. GreenLine ha inaugurato una nuova era nella produzione di finestre. Invece di piombo, i profilati GreenLine usano stabilizzanti a base di calcio/zinco. Decidendo per GreenLine, contribuisci attivamente alla tutela dell’ambiente.


FSA 051 design 2014 FSA

SISTEMI PER FINESTRE

L’importanza, in ogni

dettaglio

KBE: un nuovo punto di riferimento per i per serramenti in PVC italiani. I nuovi sistemi KBE rispondono a tutti gli elevati standard che vengono richiesti ai moderni serramenti in PVC. Efficienza energetica, rispetto per l’ambiente, protezione acustica o anti-effrazione e la gestione sostenibile delle nostre risorse ambientali, sono tutti aspetti che oggi hanno la massima priorità. Con KBE scegliete una generazione di profili di altissimo livello, che offrono qualità garantita per tutti, in ogni dettaglio. profine Italia srl - Paliano (FR) - Tel. +39 0775 538149 - Fax +39 0775 538130 - www.kbeitalia.it SISTEMI PER FINESTRE


WHO

Sunglass:

WHY

Azienda leader nella produzione di vetri curvi per lâ&#x20AC;&#x2122;architettura e il design

# monografia istituzionale # Depliant


FSA 053 design 2014


WHO

Sunglass:

WHY

# monografia istituzionale # Depliant

_ Fondation Louis Vuitton pour la Création architetto _ architect: Frank Gehry città _ city: Paris - FR

Infine, l’azienda sarà presto protagonista di una delle opere più straordinarie della sua storia e della storia dell’architettura: La Fondation Louis Vuitton pour la Création, progettata dall’architetto Frank Gehry. Una nuvola dentro Parigi, generata da 12 vele tridimensionali per un’ampiezza di 13.500 m2, sarà probabilmente la prova definitiva della consacrazione del vetro.

Finally, the company will soon play a leading role in one of the most extraordinary projects in our history and, indeed, in the history of architecture: La Fondation Louis Vuitton pour la Création, designed by the architect Frank Gehry. This cloud in Paris, made of 12 three-dimensional glass sails extending over an area of 13,500 m2, will likely provide definitive proof of the consecration of glass in architecture.

_ 114

115 _

SUNGLASS

un’aria di vetro 02/1 an air of glass architetti _ architects:

Massimiliano & Doriana Fuksas

progetti _ projects:

Bolle Nardini Research Center and Auditorium [Bassano del Grappa - IT] Armani Charter House [Hong Kong - CHINA]

_ 20

“Forse un mattino andando in un’aria di vetro, / arida, rivolgendomi, vedrò compirsi il miracolo [...]” Eugenio Montale

“Perhaps one morning, walking in an air of glass, / Dry, turning around, I will witness the miracle [...]” Eugenio Montale

Del momento che precede la creazione non si è mai saputo nulla. Le opere, con la loro presenza, testimoniano che qualcosa è avvenuto. Ma non svelano i meccanismi dell’intuizione. L’architettura di Fuksas provoca una sensazione particolarmente intensa rispetto al mistero dell’origine dell’idea. Anche il vetro subisce una sorta di trasfigurazione: licenziato dalle nostre macchine, si prepara ad una vita nuova, inimmaginata. Sono bolle surreali che galleggiano nell’aria, ma che la terra àncora e trattiene. Sono vortici, geologia trasparente che rende cosmica ogni esperienza quotidiana.

We know nothing of the moment that immediately precedes creation. The things we create show us that something has happened, but they tell us nothing of the mechanics of insight. The architecture of Fuksas evokes in us a particularly intense sense of the mystery surrounding the origin of an idea. Glass, too, undergoes a sort of transfiguration. Once it leaves our machinery, it is ready for a new, unimagined life looking like surreal bubbles floating in the air, yet anchored to the earth. Like a vortex, the transparent geology of the glass makes the routine a cosmic experience.

21 _


FSA 055 design 2014 _ 54

55 _

Inoltre/Further projects

_Completed projects CMA - CGM TOUR [Marseille - FR] Zaha Hadid [Photo 1] T1 TOWER [Paris - FR] Valode & Pistre [Photo 2]

_ 116

PB6-TOUR HINES [Paris - FR] Pei, Cabb, Freed & Partners [Photo 3] ZLATLY ANDEL [Praha - CZ] Jean Nouvel [Photo 4] DS2 - HSBC TOWER [London - UK] Norman Foster [Photo 5] HTC TOWER [Hamburg - D] Nägele, Hofmann, Tiedemann & Partners [Photo 6] DEUTSCHE POST BONN [Bonn - D] Murphy / Jahn [Photo 7] CHAMBRE DE COMMERCE [Luxembourg] Claude Vasconi VELOQX CITY INVESTMENT [Tokyo - J] CDI Aoyama studio

... in progress

GALERIES LAFAYETTE [Berlin - D] Jean Nouvel

LE SAMARITAINE [Paris - FR] Jean Jacques Ory

TOUR DESCARTES [Paris - FR] J. Willerval, F. Urkuijo & G.Macola

BANCA POPOLARE DI LODI [Lodi - IT] Renzo Piano

MAISON DU LIVRE [Lyon - FR] Mario Botta

PONT DE BACALAN [Bordeaux - FR] Charles et Thomas Lavigne & Cristophe Cheron

NASHER SCULPTURE CENTER [Dallas - USA] Renzo Piano

GLYFADA [Athens - GR] Berias Architecte

CITY POINT [London - UK] Norman Forster

SIÈGE HOLDING BOUYGUES [Paris - FR] Wilmotte & Associés SA

FONDATION J.S. PATHÉ [Paris - FR] Renzo Piano

CHESA FUTURA [St.Moritz - CH] Norman Forster

COFFEE PLAZA [Hamburg - D] Richard Meier

IN & OUT [Boulogne Billancourt - FR] DTACC Architecture

MUSÉE DU QUAI BRANLY [Paris - FR] Jean Nouvel

ESPACE MIRAMAR [Cannes-Croisette -FR] Moatti & Rivière

CITY LIFE RESIDENCE [Milano - IT] Zaha Hadid

LYCÉE FRANÇAIS [Moscow - RUS] Bruno J. Hubert & Michel Ray

JIDDAH ISLAND [Kingdom of Bahrain] Ahmed Janahi Architects SPC

RESIDENCIA RUA GALIA [Sao Paulo - BR] Ruy Otake

SEA ONE RESIDENCE [Tel Aviv - ISR] Tishby - Rozio Architects

GALAXY TOWER [Wien - A] Martin Kohlbauer

PARK HOUSE [London - UK] Robin Partington Architects

CENTRE COMMERCIAL BEAUGRENELLE [Paris - FR] Valode & Pistre

MAISON DU JAPON [Paris - FR] Yamanaka, Armstrong & Smith

PRADA NEW YORK [New York - USA] Rem Koolhaas - OMA studio

MUSÉE DES CONFLUENCES [Lyon - FR] Coop Himmelb(l)au: Wolf D.Prix

SANTOS DUMONT AIRPORT [Rio de Janeiro - BR] Sergio Jardim

DOHA INTERNATIONAL AIRPORT [Doha -Q]

BAKU PRESIDENTIAL TERMINAL [Baku - AZ]

BUILDING ACADEMY BAKU [Baku - AZ]

TOUR ODEON [Monaco -FR] Alexandre Giraldi

ALPHA ROTEX [Frankfurt - D] Ja. Franzke Architekturbüro BDA

2

PAVILLON TOUR EIFFEL [Paris - FR] Moatti & Rivière 11

2

3

KÖ-BOGEN [Düsseldorf - D] Daniel Libeskind

ARARAT PARK HYATT [Moscow - RUS] Andrey Meerson

BEIJING GREAT WHEEL [Beijing -CHINA]

44

5

6

7

OBSERVATION TOWER i360 [Brighton -CAN] David Marks & Julia Barfield

117 _


WHO

Thermoform:

WHY

Azienda specializzata nella termoformatura industriale.

# MONOGRAFIA # DEPLIANTS


FSA 057 design 2014


WHO

Intercantieri:

WHY

Azienda operante nel settore delle costruzioni e grandi opere.

# monografia istituzionale # Depliant


FSA 059 design 2014


WHO

Crediveneto:

WHY

Banca di credito coopertivo presente nel triveneto con 40 filiali

# cofanetto contenitore # depliants


FSA 061 design 2014


WHO

Crediveneto:

WHY

# depliant viaggi per i soci # depliants

I viaggi Crediveneto

I viaggi Crediveneto

C atal o g o 200 9

C atal o go 2011

Prenditi una vacanza con i viaggi di Crediveneto

In viaggio con noi

Gentili Signore e Signori,

i viaggi che abbiamo selezionato e che troverete in questo catalogo sono destinati

Scopri un mondo ricco di luoghi meravigliosi,

a chi vive questa banca: i soci, i clienti e le persone a loro vicine, parenti e amici.

per approfondire la loro storia e cultura, per apprezzare

La volontà è di realizzare proposte che soddisfino il vostro desiderio di conoscere nuove mete o rivedere luoghi dei quali avete un ottimo ricordo e che mettano insieme momenti

le complessità di affascinanti paesi lontani, ma sempre

di divertimento e di relax, nel rispetto delle esigenze e delle attese di tutti.

assistito e guidato da personale specializzato,

Abbiamo cercato di personalizzare questi viaggi per renderli differenti e unici,

che renderà la tua vacanza ancor più appagante.

collaborando con partner del settore turistico di collaudata esperienza. In queste giornate sarete accompagnati da persone della banca che cercheranno

Scegli di viaggiare con noi, sarai accolto in strutture

di garantire la miglior riuscita del viaggio.

selezionate, coccolato da servizi di classe, il tutto Nell’augurarci che fra i diversi itinerari proposti possiate scegliere la vostra destinazione

nei migliori complessi turistico-alberghieri.

preferita, Vi ricordiamo che siamo disponibili nell’accogliere eventuali vostri preziosi suggerimenti.

Gli accompagnatori saranno sempre al tuo fianco

Grazie e Buon Viaggio!

per assicurarti una vacanza speciale all’insegna della tranquillità. Il Presidente

In In vacanza vacanzacon conCrediveneto, Crediveneto, “ “un’emozione un’emozioneintensa, intensa,un’esperienza un’esperienza

””

restanelneltempo. tempo.Passa Passaparola. parola. cheche resta

Il catalogo viaggi 2009

Il catalogo viaggi 2011


FSA 063 design 2014

Più valore della vacanza Crediveneto

Vantaggi per il socio

una vacanza speciale

• Il prezzo è bloccato Le quote non sono soggette ad adeguamenti anche in caso di aumenti delle tasse aeroportuali, del costo del carburante e della variazione

• Lo sconto del 10% I soci Crediveneto hanno diritto ad uno sconto del 10% sul prezzo del pacchetto di viaggio indicato nel catalogo.

di cambio delle valute.

• Finanziamento a “zero spese”

• La quota è comprensiva di tutti i servizi di: • pensione completa*, bevande incluse; • tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti; • tutte le escursioni, le visite guidate, gli ingressi

un mare di privilegi

ai musei ed agli spettacoli quando previsti;

Finanziamento a “tasso zero e zero spese” per il pagamento di viaggi con importo superiore a 1.200 euro, rimborsabile in massimo 12 rate. Il finanziamento, oltre alla quota socio, può comprendere le quote delle persone che viaggiano al seguito (familiari e parenti).

• tasse aeroportuali, visti, mance e facchinaggi; • pacchetto assicurativo (servizio medico, assicurazione bagaglio, annullamento viaggio).

• L’assistenza al cliente

un mondo di vantaggi

L’assistenza è curata dal personale del Tour Operator e di Crediveneto.

Prenotate una

“ Vacanza speciale”

• L’accoglienza L’accoglienza è prevista in hotel di alto livello, accuratamente selezionati tra le strutture

presso le filiali Crediveneto.

Il catalogo viaggi 2011

di categoria 4 e 5 stelle che garantiscono elevati standard di comfort e di servizi. * Ad eccezione di “New York, shopping nella grande mela” del 2/8 dicembre 2010.

4 - 13 settembre 2009

serire è 0034. Per i cellulari non ci sono problemi. Contattate il vostro operatore telefonico per ulteriori informazioni.

tour della Cina “Il Drago di giada”

CLIMA Il clima in Spagna è particolarmente mite e gradevole tutto l’anno. le giornate di sole e caldo sono piacevolmente abbondanti ma, soprattutto lungo le coste, sono mitigate dalla brezza marina.

tradizione e innovazione, “ Cultura, in un unico grande paese. ”

DOCUMENTI Per i cittadini italiani che si recano in Spagna è sufficiente la carta d’identità, valida per l’espatrio in corso di validità (o il passaporto in corso di validità). Non è richiesto alcun visto.

pechino

antico e moderno

Shanghai

La vacanza ideale per il primo assaggio all’enorme e antica Cina. L’obiettivo è visitare alcuni tra i numerosi monumenti e i palazzi più belli di tutta la Cina. A pechino non devono mancare le visite al Tempio del Cielo, dove l’Imperatore offriva sacrifici propiziatori, alla Città proibita e al palazzo d’estate dove i sovrani trascorrevano il periodo estivo; né l’escursione alla Grande muraglia, ben 5.760 km di lunghezza. è d’obbligo inoltre la visita di mercatini e negozietti dove si può trovare di tutto. Assaggerete la cucina locale con la famosa “anatra laccata” e i ravioli cinesi in ristoranti tipici.

stridente il contrasto tra la vecchia e l’impetuosa nuova Cina fatta di grattacieli e strade, anche se, intorno alle sette del mattino, si può ancora vedere il silenzioso fiume di biciclette utilizzate dalla popolazione per raggiungere il posto di lavoro. Tappe obbligate sono: le escursioni al magnifico Esercito di Terracotta posto a guardia della tomba dell’imperatore qin shihuang; la pagoda della Grande oca selvatica, un edificio di sette piani costruito per conservare i libri sacri portati dall’India; il quartiere musulmano e la moschea costruita durante la dinastia Tang e restaurata di recente.

La città di shanghai invece offre una miscellanea culturale dove i palazzi in stile ming e Ching convivono con le costruzioni in stile occidentale, reminiscenza del periodo delle concessioni. Immancabile la passeggiata in Via Nanchino, la strada più affollata della Cina, fiancheggiata da negozi, ristoranti, cinema e con il famoso circo di shanghai. da non perdere lo spettacolo acrobatico presso il Gran Teatro. I prezzi sono accessibili e il paese è tranquillo e sicuro. sarà un’occasione unica per toccare con mano l’enorme vitalità di un paese in cui convivono antiche memorie, modernizzazione e l’innovazione.

I cittadini stranieri devono rivolgersi presso gli enti competenti.

9

Il catalogo viaggi 2009

Informazioni di viaggio

Barcellona, il cuore della movida spagnola.

COMUNICAzIONI Per chiamare dalla Spagna verso l’Italia bisogna inserire il nostro prefisso internazionale +39 seguito dal numero fisso o dal cellulare. Per le chiamate dall’Italia il prefisso da in-

Il catalogo viaggi 2011

dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 9.00 alle 13.00. Con carte bancarie abilitate per l’estero e codice PIN si può prelevare valuta negli sportelli automatici. FUSO ORARIO lo stesso fuso orario dell’Italia. CORRENTE ELETTRICA In Spagna il voltaggio della corrente è

di 220 volts con prese standard come quelle italiane. CUCINA la cucina spagnola e catalana si avvicina molto alla nostra cucina mediterranea. aglio e olio di oliva sono gli ingredienti più utilizzati, la cucina è sempre molto saporita. Il piatto tipico è la paella, riso mischiato a pesce, carne e verdure che per tradizione si

consuma assieme ad un buonissimo bicchiere di sangria, cocktail alcolico a base di frutta fresca. NEGOzI E ACqUISTI Barcellona è particolarmente interessante anche per lo shopping. Nonostante il rapido combiamento della città negli ultimi anni ancora oggi, girando per le vie della Barcellona medievale, è possibile scoprire piccole

botteghe artigiane dove acquistare originali manufatti. Bellissimi sono anche i mercati barcellonesi fra cui Els Encantes Vells per i prodotti di antiquariato e la spettacolare Boqueria per quelli alimentari. Per uno shopping più “classico” invece l’ampio viale del Passeig de gracia, che attraversa il quartiere modernista dell’Eixample, ed i grandi magazzini El Corte Inglès presentano un’ampia offerta.

SANITÀ Per avere assistenza sanitaria dovete farvi rilasciare dalla asl della vostra città il modello E111 oppure portare la tessera magnetica del Sistema Sanitario Nazionale. Questi documenti danno diritto all’assistenza in tutti gli ospedali pubblici e il rimborso fino all’80% delle spese sostenute.

VALUTA Il sistema monetario spagnolo ha come in Italia l’Euro. UFFICI POSTALI E BANCHE Uffici postali: sono generalmente aperti dalle 9.00 alle 12.45 dal lunedì al venerdì. Banche: sono generalmente aperte dalle 9.00 alle 14.00

27


WHO

Crediveneto:

WHY

# segnaletica uffici # totem espositore # allestimento filiali


FSA 065 design 2014


WHO

WHY

Crediveneto:

FSA â&#x20AC;˘ Crediveneto - BCC # segnaletica uffici # totem espositore # allestimento filiali


FSA 067 design 2014


WHO

Daunia:

WHY

Azienda specializzata nella produzione di serramenti in pvc.

# logotipoi # immagine coordinata # depliant di prodotto # pieghevole


FSA 069 design 2014 La bellezza delle forme

Gli scorrevoli Daunia

Il fascino risiede nell’unicità di ciascuno di noi.

Eleganza e design trovano negli scorrevoli Daunia

La forza delle idee Le porte Daunia assicurano il piacere di

Chi sceglie una finestra Daunia ha in sé una

un insieme equilibrato che ben si integra con i nuovi

esprimere se stessi e ritrovarsi in ogni scelta.

naturale diversità, percepibile in ogni gesto, in

concetti di canone estetico per l’abitazione classica

Regolare ogni forma, colore o dettaglio, senza

ogni scelta, in ogni dettaglio. - The appeal of

e moderna. - Daunia sliding doors and windows.

limiti e condizionamenti. Siete voi a decidere.

design. Our unique personalities are perceived in

Daunia sliding doors and windows perfectly balance

The power of imagination. Daunia doors can be

any movement and choice we make. Daunia

elegance and design. They can complement both

customized to reflect your personality. You are

windows are made for unique people like you.

traditional and contemporary homes.

free to choose style, colour and details. Express yourself.


WHO

Daunia:

WHY

# logotipo # immagine coordinalta # Cataloghi di prodotto # manuali tecnici


FSA 071 design 2014


WHO

Daunia:

WHY

# logotipo # immagine coordinalta # Cataloghi di prodotto # manuali tecnici # cartella colori


FSA 073 design 2014


Daunia:

WHY

# pagine pubblicitarie # pubblicità esterna

FSA

WHO

un tocco di qualità

Saremo presenti a

pad. 1 stand T27-U18

Porte e finestre in pvc Daunia: punto d’incontro tra design e tecnologia.

Daunia serramenti - Apricena (FG) - tel. +39 0882 647696 - www.dauniaserramenti.it


FSA 075 design 2014 FSA

un amore di finestra... in pvc.

www.dauniaserramenti.it

I love you


WHO

Bordignon Trading:

WHY

Azienda operante nel settore della meccanica dâ&#x20AC;&#x2122;eccellenza. Leader nella produzione di molle.

Realizzazione dei cataloghi per le varie tipologie di prodotto e per le iniziative di comunicazione.

# Logotipo # immagine coordinata # Depliant di prodotto


FSA 077 design 2014


WHO

Bordignon Trading:

WHY

Realizzazione dei cataloghi per le varie tipologie di prodotto e per le iniziative di comunicazione.

# Logotipo # immagine coordinata # Depliant di prodotto

pantone 312 U

pantone 7545 U

Ten years of experience in the production of tapping units / Dalla esperienza decennale nella produzione di maschiatrici:

Cilindri all’azoto per stampi

Nitrogen gas springs for dies

RUN-tech and X-tech series

ma

Patent Pending

ly

True quality lives in time La vera qualità si esprime nel tempo

a de in it

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

ita ly

100%

Direct Drive Tapping Unit

made in

1

Cilindri all’azoto per stampi, programma di produzione

Product range

Product range

Nitrogen gas springs for dies

RUN-tech / X-tech series

STANDARD series

Production program

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

pantone 312 U

pantone 7545 U

Ø RUN-tech and X-tech series

NiTROgEN gaS SPRiNgS FOR DiES:

C

CIlINDRI All’AzOTO PER STAMPI: Ø

» 2 series of self-contained gas springs with nano-technology: CSX, SMlX;

» 2 serie di cilindri autonomi con nano-tecnologia: CSX, SMlX;

» 5 series of self-contained gas springs: C, CSM, TOP, CiSO, CVDi;

» 5 serie di cilindri autonomi: C, CSM, TOP, CISO, CVDI;

» not self-contained gas springs for connection to an open system;

» cilindri non autonomi per collegamento a sistema;

» gas springs without valve for connection to plate (OV);

» cilindri senza valvola per collegamento a piastra (OV);

» gas springs for MaNiFOlD systems;

» cilindri non autonomi per piastra forata (MANIFOlD);

» high temperature gas springs (up to 200°C / 392°F);

» cilindri per alta temperatura (fino a 200°C / 392°F);

» slow-return gas springs on request;

» cilindri rallentati a richiesta;

» timed gas springs on request;

» cilindri temporizzati a richiesta;

» special gas springs on request;

» cilindri speciali a richiesta;

» lifters charged with nitrogen (EG).

» espulsori caricati con azoto (EG).

» lifters with wire spring (EM).

» espulsori a molla (EM).

STROKE / CORSA mm

mm

CSX

daN

19

daN

150

25

5

240

300

480

32

500

800

38

1000

1600

50

2000

63

3000

75

5000

8000

95

8000

12800

3200 4800

Max. strokes number per min. without lubrication Colpi max/min. senza lubrificazione

13

15

25

38

50

63

• • • • • • • •

• • • • • • • •

• • • • • • • •

• • • • • • • •

• • • • • • • •

• • • • • • • •

• • • • • • • •

500

335

200

130

100

80

65

C

CSM

TOP

Ø

SmlX

daN

daN

5

10

25

300

600

32

500

1000

38

750

1500

50

1500

3000

• • • • • • •

• • • • • • •

63

????

????

75

3000

6000

5000

10000

95

MIC SMLX

80

100

125

160

200

daN

150

240

25

300

480

32

500

800

38

750

1200

50

1500

2400

63

2000

3200

75

3000

4800

95

5000

8000

9000

14400

120

5

C

10

13

• • • • • • •

Max. strokes number per min. with lubrication Colpi max/min. con lubrificazione Max. strokes number per min. without lubrication Colpi max/min. senza lubrificazione

SMLX

CSX

TOP 12 20

CVDI

CISO

500

CSM

CSm

STROKE / CORSA mm

mm

Max. strokes number per min. without lubrication Colpi max/min. senza lubrificazione

CSX

75

daN

19

TOP

300

5

10

15

25

38

50

• • • •

• • • • • • • • •

• • • • • • • • •

• • • • • • • • •

200

130

100

200 120 80 TOP 12 20

60

335

Ø

SMLX

CSX

10

STROKE / CORSA mm

mm

CSMF

C

1000 500

CSM

13

15

• • • • • • • 335

CF

TOP

25

38

50

63

75

80

• • • • • • • • • • • • • • • • Product • in •development • / Prodotto in sviluppo • • • • • • • • • 200

130

100

CT 38 CSX TOP 12 20

65

100

125

160

200

• • • •MIC

CSMF

50

CSMT 38 SMLX CSM HT CVDI CISO

C

C HT

CF

daN

19

150

25

300

32

500

800

38

750

1200

50

1500

2400

63

2000

3200

75

3000

4800

95

5000

8000

120

daN

9000

14400

• • • • • • •

240 480

CT 38

500

TOP 12 20300

TOP

13

15

100%

TOP

ma

EG

ly

RUN-tech and X-tech series 4

a de in it

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

EM

EG

OV

EM

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

5

MIC

CSMF

CF

CT 38 CSX

SMLX38 CSMT

MIC

C HT CSM

CSM C HT

CSMF

13

12

80

100

125

160

200

• • • • •

• • • • • • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

80

65

50

40

30

25

50 CVDI

40

CISO30

25

20

15

125

160

200

• • • • •

• • • • • 25

25

38

50

• • • • • • • • • CSMT 38

• • • • • • • • •

• • • • • • • • • • • • •CSM•HT

• • • •

335

200

130

200 CVDI

120

80

Ø mm

63

CF

TOP 12 20

daN

daN

50

80

14

75

120

16

100

160

20

200

320

Max. strokes number per min. with lubrication Colpi max/min. con lubrificazione

CVDI

CT 38

75

80

• • • • • • • • •

100

• • • • • • • • •C HT•

100

80

65

50

40

30

60 CISO

50

40

30

25

20

15

80

100

125

160

200

STROKE / CORSA mm 5

OV

10

13

15

• • • •

• • • •

250

165

25

38

50

63

14

TOP

75

STROKE / CORSA mm

mm

Max. strokes number per min. with lubrication Colpi max/min. con lubrificazione Max. strokes number per min. without lubrication Colpi max/min. senza lubrificazione

CSM

63

CISO

CSMT 38

CSM HT

C HT

75


FSA 079 design 2014 25

25

97

135

110

160

63

127

190

80

80

140

220

10

65

75

15

15

70

85

25

25

80

105

38

38

97

135

50

50

110

160

75

15

15

70

85

25

25

80

105

38

38

97

135

50

50

110

160

63

63

132

195

80

80

150

230

CSX38-10

10

65

15

15

70

85

25

25

80

105

38

38

D

The panel allows the following functions: • Setting thread height.

M• Setting thread speed (revolutions per minute), which remains

32

d M

75

10

80

90

20 20

22 xx M6 M8 M8

15

100

115

25

25

110

135

20 20

22 xx M6 M8 M8

38

38

127

165

20 20

22xxM6 M8 M8

50

50

140

190

63

63

157

220

80

255

CSX63-10

80 Filetto per manutenzione 175 10 Scraper ring 85

15

15 Anello raschiastelo 100

115

25

25 Solid lubricant 110

135

38

38

165

127

Piston rod guides 50 Guide dello stelo140

N

80

CSX75-10

10 Mechanical stop 90

D

125 145 175

50

38 O-ring 137 50 Guarnizione OR 150

63

63

240

Valvola di tenuta

Nitrogen feeding hole

10

80 Foro alimentazione195 azoto 100

110

15

15

120

135

25

25

130

155

38

38

147 A

185

50

50

165

215

63

63

192

255

80

80

210

290

D

45

2000

3200

22xxM6 M8 M8 M8

22 xx M8 M8 M8

d M

12

58

M8

4800

Gas holding seal Guarnizione di tenuta

12

95

75

M8

22 xx M8 M8 M8 2 x M8 4 x M8 M8

20 40 20 40

2 x M8 M8 4 x M8 M8

20 40

2 x M8 4 x M8 M8

40 60

2 x M8 4 x M8 M8

40 60

M8 44 xx M8 M8

40 60

44 xx M8 M8 M8

Guarnizione OR

40 60

44 xx M8 M8

Nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto

60D

44 xx M8 M8

60

4 x M8 M8

190

O-ring

D

22 xx M8 M8 M8

20 20

2 M8 2 xx M8 M8

20 40

189 stop3000 Mechanical Fermo meccanico

Holding valve Valvola di tenuta

75

20 20

12

182

5000

8000

8000

12800

60

4 x M8 M8

60

4 x M8 4 x M8

B

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

J K J

19

FASTENING PINS AND DOWELS

H

d

Holding • le viti di regolazione olio e ariavalve permettono di gestire l’uscita Valvola disingolo tenuta della miscela o dell’olio di ogni modulo.

F

• electrovalves which give the impulse and control the starting P and the duration time of the lubrication. These electrovalves can be set independently allowing different lubrication times C for each module.

M O-ring Guarnizione OR

Nitrogen feeding hole 45° STARTING POSITION Foro alimentazione azoto

K

D

Mechanical stop

R C

Nitrogen feeding hole F Foro alimentazione azoto

J

240 240240

SPECIFICATIONS / CARATTERISTICHE POMPA

D

tank capacity / capacità serbatoio maximum number of modules / numero massimo moduli air inlet pressure / pressione ingresso aria

C

G

ENTRY POINT

H

I

N

M

P

R

W

J

Ø 6 mm

air/oil outlet pipe / tubo uscita olio/aria

K

lubricating oil / olio lubrificante pressure switch calibration / taratura pressostato

Ø 4 mm 0.05 l/min. (olio ÷ 25 cSt) 10cSt ÷ 100cSt 3 bar

DTAP1

100

150

65

25

35

15

115

170

80

30

30

20

20

7,5

65

60

65

M6

6

max. pressure switch load / carico massimo pressostato

DTAP3

125

195

90

35

30

20

20

7,5

75

70

65

M6

6

max. minimum level load / carico massimo minimo livello

250 Vdc 1.3 A

electrovalve power supply / alimentazione elettrovalvola

24 Vdc - 5.5 W

F

M2

M2.5

M3

M3.5

DTAP1

12

12

14

16

H

15 5 55 50 65 M6 5 PUMP COMPONENTS / COMPONENTI DELLA POMPA

4 7.5 l/min.

air inlet pipe / tubo ingresso aria oil flow max. rate per module / portata massima olio per modulo

B

1.5 lt 3 bar ÷ 8 bar

max. air consumption at the outlet of each module / consumo massimo aria in uscita per elemento

DTAP2

DTAP3

N

130130 130

• le elettrovalvole che danno l’impulso e determinano l’inizio BOTTOM O-ring e la durata della lubrificazione possono essere regolate indipendentementeGuarnizione ottenendo in talOR modo tempi differenziati per ogni singolo modulo.

TAP AXIS

A

100 100 100

L

Holding valve Valvola di tenuta

R C

I moduli di miscelazione sono provvisti di elementi che consentono Fermo meccanico una gestione indipendente degli stessi:

L

• two screws to adjust oil and air or only oil quantity.

150 150150

r 240 240 240

G

N

J

FASTENING AND DOWELS The with PINS components that allow them to be K modules are provided controlled independently:

J

150150 150

Il sistema minimale modulare aria/olio è costituito principalmente Guide dello stelo da un serbatoio di lubrificante pressurizzato e da uno o più TAP AXIScostituito moduli di regolazioneGas della holding miscela. Ilseal lubrifi cante da una miscela di ariaGuarnizione e olio o unicamente da olio, viene messo di tenuta in pressione dall’aria ed inviato ai moduli di miscelazione.

N

G

W

Mechanical stop Fermo meccanico

1mm

Gas holding seal Guarnizione di tenuta

Stroke Corsa

Stroke Corsa

PUMP SIZE / INGOMBRO POMPA

Solid lubricant

Piston rod guides

The air-oil lubricating system consists of mainly a pressurised tank and one or more mixing modules. The lubricant, which can be made of a mixture of air and oil or oil only, is pressurized by the air and sent to the mixing modules through a pipe inside the tank.

B

N

Piston rod guides D Guide dello stelo

D

Scraper ring Anello raschiastelo

270 270 200 270 200 200

P

M

I N

H

M4

M5

M6

17

18

20

17

18

20

22

25

25

D

M8

M10

CUTTING TAP

D D:

H

MATERIAL TO THREAD

STROKES/MIN.

TENSILE STRENGTH (N/mm2)

THREADING TIME

H

H:

kg 5.8

AIR INJET - 6 mm Ø PIPE ENTRATA ARIA - Ø 6 mm R:

PRESSURE GAUGE MANOMETRO

SLIDE VALVE VALVOLA A CORSOIO

PRESSURE SWITCH PRESSOSTATO

TANK SERBATOIO

MINIMUM ELECTRIC LEVEL MINIMO LIVELLO ELETTRICO LOADING CAP WITH FILTER TAPPO CARICAMENTO CON FILTRO

AIR/OIL OUTLET - 4 mm Ø PIPE USCITA ARIA/OLIO - Ø 4 mm

VISIBLE LEVEL LIVELLO VISIVO

D

mm

+5° ÷ +50°C

MODULE MODULO mm LUBRICATION OUTLET CONTROL REGOLAZIONE USCITA MISCELA

AIR INLET PIPE Ø 6 mm

TAPPING

operating temperature / temperatura di esercizio net weight / peso netto

48 Vac - DC 0.5 A

30

QUOTATION REQUEST TECHNICAL FORM COLD FORMING TAP

NOZZLE OUTLET PORTS Ø 4 mm FOR OIL/AIR MIXTURE

D

1600

Piston rod guides Guide dello stelo

M8

Air/oil modular minimal system / Sistema minimale modulare aria/olioK Lubrificante solido 45° J

H

Hole to adjust the return speed mm la velocità di ritorno Chiave: HEX 4 mm

1000

Thread for maintenance Filetto per manutenzione

63

275

LUBRICATION FLOW CONTROL

SIDES “A” AND “B” OR ON Foro BOTTOM SIDEregolare per

209

200

177

CSX95-10

DTAP2

L BOTTOM SIDE

12

d M

100

120

205

F

Key:ONHEX FASTENING CAN BE MADE BOTH4 O-ring Guarnizione OR Nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto

M8

255

Fermo meccanico

12

20 20

220

C BOTTOM VIEW Minimal lubrication pump

1mm G1/8 nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto G1/8

M8

35

190

110

80

25

50

95

Lubrificante solido

63 Gas holding seal157 80 Guarnizione di tenuta 175

38

H

Thread for maintenance

Pompa minimale di lubrificazione

MINIMAL LUBRICATING PUMP (OPTIONAL)

L SIDE “B”

22 xx M6 M6 M8 M8

15 20 15 20

15

FASTENING PINS AND DOWELS Solid lubricant Lubrificante solido A

Stroke Corsa

H

Holding valve Valvola di tenuta

20 20

15

CSX50-10

Nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto

REF. n°

Stroke Corsa

SIDE “A”

Mechanical stop Fermo meccanico

800

15

MIN. 5 mm

2mm

Gas holding seal Guarnizione di tenuta

500

20 20

38

TOUCH SCREEN PANEL

Solid lubricant Lubrificante solido Piston rod guides Guide dell stelo

197

240

G1/8 side hole Foro laterale G1/8

d

Scraper ring Anello raschiastelo

12

160

25 Holding valve

r

D

N

Thread for maintenance

M8

15 20

MAX 70 mm

D TAFiletto P per manutenzione

18

80

15

DTAP is available in three models, differentiated by size and force. Each one of them has been designed to operate with maximum performance a certain range of threads. The operator can easily change thread dimensions by changing the tap holder in the machine and by setting the new parameters in the panel. The absence of a mechanical guided device allows the operator to do this in a few minutes. Furthermore, once a particular H thread has been processed, it is possible to memorize the data and parameters in the panel, so that the same operation can be repeated in the future. The threading unit DTAP can be enhanced by an optional system for metering the minimum amount of lubricant to the thread. In fact, through the panel, you can set the lubricating time avoiding any waste of oil. In addition, by means of two independent screw adjustment devices, you can choose between a lubrication with a mixture of air and oil and one with only oil (less harmful to the environment because it avoids spraying).

O-ringFurthermore, the display indicates possible abnormalities such as: • Hole notOR found. Guarnizione

15 20

M6 M4 2 x M6 M6 M4 2 x M6 M6 M4 2 x M6 M4M8 2 x M6 M8 M4 22 xx M6 M6 M8 M4 22 xx M6 M6 M4M8 2 2 xx M6 M6 M8 M8

80

d

P

constantseal during the execution of the thread. The return Gas holding phase is faster than the threading one, optimizing the time Guarnizione di tenuta of production. • Automatic and rapid approach of the tap to the hole. Mechanical stop • Indicator of process completed. Fermo meccanico • Checking the wear of the tap. • Checking the minimum and maximum torque. Holding valve • Changing the thread. Valvola di tenuta • Setting for left hand threading. • Storage and backup of threading settings. • Adjusting minimal lubrication.

• Maximum torque stress. • Minimal torque stress. Nitrogen feeding hole timeout. • Threading process • Breaking of theazoto tap. Foro alimentazione • Low oil level.

M6 M4 15 15

205

H

Solid lubricant Lubrificante solido

M6 M6

160

Stroke Corsa

Scraper ring Anello raschiastelo

480

135

I N

28

THE PANEL It is a compact touch-screen of the latest generation that is used to operate the threading machine and ensures easy control at every stage of processing. It is provided with many features which make it an intelligent and intuitive tool. The operator himself, assisted by the indications on the panel, can easily enter all the configuration and control parameters necessary to obtain a perfect thread

300

97

G

Nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto

L N

Gas holding seal

THE THREADING MACHINE Guarnizione di tenuta The Direct Drive motor allows direct transmission to the valve spindleHolding eliminating intermediate components, such as gears and pulleys, which Valvola di dissipate tenuta energy, create problems of space and require maintenance. No lead screw means great O-ring flexibility and simplicity in changing the thread pitch. ThanksGuarnizione to the direct transmission, the Direct Drive system OR provides greater force and exceptional reverse rotation, at the same time saving space and time and reducing maintenance costs.

195

M6 M6

G

1mm

4

Unlike mechanical rack and pinion or lead screw systems, DTAP is operated simply with an electric impulse (START). The machine then works independently from the die stroke and with any angle, by performing the thread in a fast and precise way not only in the dies, but also in other automation systems. A performance which is supported by a good resistance to liquids and other substances present in the moulding process.

8

110

Da ø 50 mm tappo speciale con scanalatura e foro laterale G1/8, per collegamento a sistema. » Quote L e N: + 20 mm » Per ordinarli, aggiungere una -S Esempio: n° 8 CSX50-50-S

Piston rod guides Guide dello stelo With the new Direct Drive tapping unit DTAP, the companies Bordignon Trading srl and Bordignon Simone srl, reap the Mechanical stop gained in its ten-year production benefits of all the know-how Fermothreading meccanico of electronic units, presenting on the market one of the most technologically advanced devices. Piston rod guides Beginning with the machine itself. Bordignon threading unit Guide stelowhich consists of two elements: DTAP is in fact,dello a system

M6

142

25

1mm

Stroke Corsa

New tecnology Direct Drive / New touch screen / Reduced size

14

50

15

L

K DIRECT DRIVE DTAP, THE NEW THREADING MACHINE BY BORDIGNON. d EFFICIENCY AND ACCURACY IN THE SERVICE OF THE DIE OPERATOR.

M6 M6 25

63

d

18

M6 M6 M6

2mm

Special cap with groove and g1/8 side hole, linkable to open system, from ø 50 mm. » L and N dimensions: + 20 mm » add an -S to order them Example: no. 8 pcs CSX50-50-S

M6

50

O-ring Guarnizione OR

VERSIONE SPECIAlE

SPECial VERSiON

M6 M6

63

63

Special version

240

P

O-ring Guarnizione OR Nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto

150

pantone 7545 U

Stroke Corsa

Stroke Corsa

Il modello CS è sostituibile modello CSX.

with the

191

pantone 312 U

4 3.5

O-ring Guarnizione OR Nitrogen feeding hole Foro alimentazione azoto

225

65

50

Holding valve con il Valvola di tenuta

7

gaS SPRiNg BaSE BASE DEl CIlINDRO

1mm

Gas holding seal Guarnizione di tenuta

L

Holding valve Valvola di tenuta

190

145

H

Guide dello stelo

H

The Mechanical stop CSX model.

127

80 10

Corse di lavoro diverse a richiesta stop (ad esempio corsa 125 mm).Mechanical Fermo meccanico

Lubrificante solido on request Different work strokes Piston rod guides (for example 125 mm stroke). Guide dello stelo Gas holding seal tenuta CS Guarnizione model isdireplaceable

63

80 CSX32-10

Stroke Corsa

Solid lubricant

M5

daN

L

Per accessori e altri montaggi, consultare Lubrificante solido il catalogo ‘Accessori per cilindri all’azoto’ . Piston rod guides

10

daN

N

For accessories and other mountings,dsee Thread for maintenance Filetto per manutenzione the ‘Accessories for nitrogen gas springs’ M Scraper ring catalogue.

Fermo meccanico

20

38 50

CSX25-10

d M

Scraper ring Anello raschiastelo

19

bar

105

38 50

63

Thread for maintenance Filetto per manutenzione

80

H mm

N

85

M

H

Importanti istruzioni d’uso alle pagine 10 e 11

Holding valve Valvola di tenuta

D

70

d mm

Stroke Corsa

Important use instructions on pages 10 & 11

N

L

Mechanical stop Fermo meccanico

15

D mm

1mm

NOTE TECNICHE

1mm

N

Gas holding seal Guarnizione di tenuta

15

I COMPATTOPOTENTI: a pari dimensioni hanno forza fino a 4 volte quella dei corrispondenti standard ISO 11901 e circa 50% in più dei corrispondenti della serie “C” e “CSM” (vecchi modelli). Pertanto consentono un RISPARMIO DI SPAzIO E COSTI costruendo stampi più compatti! AUTOlUBRIFICATI: per milioni di cicli con lubrificante solido energizzato (in corso di brevetto). PROTETTI DA CONTAMINANTI: con raschiastelo di protezione.

TECHNiCal NOTES

Anello raschiastelo Solid lubricant

2mm

Piston rod guides Guide dello stelo

75

1mm

Solid lubricant Lubrificante solido

N mm

65

L

H

Stroke Corsa

Scraper ring Anello raschiastelo

l mm

10

63

CSX

d M

MaX STROKE mm CORSA MAX mm

CSX19-10

RUN-tech and X-tech series

THE COMPaCTPOWER: forces up to 4 times the ones of the corresponding iSO 11901 standard gas springs and up to 50% more than the corresponding gas springs of our series “C” and “CSM” (old models). Therefore you may SaVE a lOT OF SPaCE aND MONEY by manufacturing more compact press-dies! SElF-lUBRiCaTED: by activated solid lubricant (patent pending). PROTECTED agaiNST CONTaMiNaNTS: by rod scraper.

Thread for maintenance Filetto per manutenzione

MODEl MODEllO

L

CSX

RUN-tech / X-tech series

W

Nitrogen gas springs for dies / Cilindri all’azoto per stampi

CSX

CSX

RUN-tech / X-tech series

D

ELECTROVALVE ELETTROVALVOLA


WHO

Bordignon Trading:

WHY

Realizzazione di pagine pubblicitarie per le iniziative di comunicazione.

FSA

# pagine pubblicitarie

La combinazione che apre a nuove performance

*patented

Evacuatore di sfridi Bordignon BRE* solo 27 mm d’altezza per carichi fino a 50 kg Creatività made in Italy, il nostro valore aggiunto

Progettato per evacuare sfridi di produzione e per movimentare piccoli particolari, eccelle per il minimo ingombro ed il ridottissimo consumo d’aria compresa. Può essere installato facilmente in qualsiasi inclinazione a conferma della grande versatilità. Scegliere evacuatori BRE Bordignon significa affidarsi ad un partner che da decenni è efficiente protagonista nei processi produttivi delle maggiori industrie nazionali ed internazionali. BORDIGNON TRADING - Rossano Veneto (VI) Italy

www.bordignon.com pantone 312 U

pantone 7545 U


FSA 081 design 2014 ma

ly

100%

la vera qualità si esprime nel tempo

a de in it

Creatività made in Italy, il nostro valore aggiunto

2023, 2024, 2025, 2026, 2027...

I cilindri all’azoto Bordignon sono sempre all’altezza delle migliori aspettative. Sinonimo di potenza e sicurezza, nati dalla forza innovatrice delle nano-tecnologie e dalla ricerca di nuovi materiali di sintesi, già da decenni sono affidabili ed efficienti protagonisti nei processi produttivi delle maggiori case automobilistiche e industrie di elettrodomestici.

Bordignon Trading - Rossano Veneto (VI) Italy

www.bordignon.com pantone 312 U pantone 312 U

pantone 7545 U

pantone 7545 U


WHO

Bordignon Simone:

WHY

Realizzazione di pagine pubblicitarie per le iniziative di comunicazione.

FSA

# pagine pubblicitarie

Amiamo la perfezione

DTAP DIRECT DRIVE CON PANNELLO TOUCH SCREEN:

MAGGIORE POTENZA MINORE INGOMBRO GRANDE CONTROLLO

FACILE INVERSIONE DI MARCIA RIDOTTI TEMPI DI MANUTENZIONE

SE SEI UNO STAMPISTA E IL TUO OBIETTIVO È PRECISIONE ED EFFICIENZA ASSOLUTA, ALLORA LA TECNOLOGIA EVOLUTA DELLA NUOVA FILETTATRICE DTAP DIRECT DRIVE È QUELLO CHE TI SERVE. Con un semplice tocco dello START si attiva la trasmissione diretta

Creatività made in Italy, il nostro valore aggiunto

ottenendo maggior potenza, rapida inversione di marcia ed una maggiore durata del maschio. Il pannello di controllo touch screen assicura una facile e completa gestione di tutti i parametri di lavorazione. Scegliere la filettatrice DTAP Bordignon significa affidarsi ad un partner che è efficiente protagonista nei processi produttivi delle maggiori industrie nazionali e internazionali.

PAD 6 STAND C39

pantone 312 U

pantone 7545 U

www.bordignon.com


FSA 083 design 2014

Super B feder: # pagine pubblicitarie

Best partner for better job

Dall’esperienza Bordignon nasce una nuova e completa gamma di molle.

Creatività made in Italy, il nostro valore aggiunto

Realizziamo molle ad altissime prestazioni perché pensiamo che innovazione e impiego di materiali pregiati garantiscano performances d’eccellenza. Disponibili in pronta consegna, vengono distribuite tramite una efficiente rete commerciale. Qualità e servizio, così Super b feder fa la differenza.

è un marchio di Bordignon Trading Srl

www.bordignon.com pantone 312 U

pantone 7545 U


WHO

Arrben:

WHY

Produzione di sedute per lâ&#x20AC;&#x2122;arredamento

# Cataloghi di prodotto # advertising


FSA 085 design 2014


WHO

Emmebi:

WHY

# LOGO # CATALOGO # IMMAGINE COORDINATA

HI SIAMO NO STAFF DI PROFESSIONISTI CON ESPERIENZA PIÙ CHE VENTENNALE, CHE HA UNITO LE SUE CONOSCENZE EL CAMPO DELLA PROGETTAZIONE D’INTERNI A QUELLE DELLA RICERCA COSTANTE DI NUOVI PRODOTTI. N’ÉQUIPE CHE SI È DATA QUESTA STRUTTURA CON L’INTENZIONE DI TROVARE SOLUZIONI PROGETTUALI E RODOTTI GIUSTI, CHE SODDISFINO ECONOMICAMENTE ED ESTETICAMENTE TUTTE LE ESIGENZE. A CAPO DI UESTO GRUPPO CI SONO MASSIMO E GIULIANO, DUE PROFESSIONISTI CONOSCIUTI E STIMATI GRAZIE ALLA ORO ESPERIENZA NEL SETTORE DELL’ARREDAMENTO.

ASSIMO BERGAMIN viene dalla nota nastia di mobilieri, che ha introdotto mobili tendenze nelle nostre case dal lontano opoguerra fino ai giorni nostri. Oggi, dopo nt’anni di esperienza, esce dal gruppo (che n appartiene più alla famiglia) e offre la sua ofessionalità a una clientela che è stanca lle troppe chiacchiere che affollano il mondo l mobile, e vuole invece serietà e immaginazione. Una clientela igente, insomma, che desidera prima di tutto affidare la propria sa a mani affettuose e sicure.

GIULIANO ZANCOLI inizia da ragazzo il suo viaggio nel mondo dell’arredamento, quando per pagarsi gli studi lavora nei periodi estivi in fabbriche che producono mobili. Così apprende da vicino le tecniche di lavorazione e le caratteristiche dei materiali, e arricchisce la sua cultura, sostanzialmente artistica, con un prezioso bagaglio di esperienze sul campo. Nel 1997 l’azienda Bergamin lo arruola nelle sue file, e lì diventa consulente d’interni. Oggi sogna di mettere la sua grande conoscenza del mercato e la sua creatività progettuale al servizio di una clientela, che cerca soluzioni personalizzate che la distinguano.

le tue idee prendono forma

via Levantina, 241 _ 30016 Jesolo Lido (VE) T 0421 382192 _ F 0421 381964 info@emmebicasa.com

FSA

www.emmebicasa.com

eessppeerri ei ennzzaa ++ f faannt taassi ai a ++ ccoonnssuul el ennzzaa ++ eesst teet ti ci caa ++ fun fun

... pe enere nel

AmiAmi la tradizione, la tradizione, e per e per te ètesoprattutto è soprattutto il luogo il luogo a creare a creare calore calore e convivialità. e convivialità. Le travi Le travi di legno di legno o il caminetto o il caminetto acceso acceso sono sono dettagli dettagli dell’ambiente dell’ambiente ideale ideale per per trascorrere trascorrere le ore le ore di relax di relax concon gli amici. gli amici. Oppure Oppure cerchi cerchi essenzialità essenzialità e forme e forme geometriche, geometriche, cheche facciano facciano emergere emergere la tua la tua personalità, personalità, il tuoil tuo modo modo di vivere di vivere pratico pratico e semplice: e semplice: dove dove ti senti ti senti chefchef nellanella tua tua cucina, cucina, organizzata organizzata per per elaborare elaborare fantastici fantastici piattipiatti a contatto a contatto concon gli ospiti, gli ospiti, e una e una voltavolta solo... solo...

div

la Ma M fo le

nulla s nellan

esi te b c prepa p

a + funzionalità + ergonomia = “ p e r s o n a l d e s i g n e r ” ...ti ...ti godi godi l’isolamento l’isolamento per per recuperare recuperare le le tue tue energie, energie, immergendoti immergendoti nella nella trama trama di di un un libro libro disteso disteso sul sul tuo tuo bel bel divano, divano, oo nel nel silenzio silenzio della della natura natura con con lala persona persona che che ami. ami. Ma Ma forse forse ilil tuo tuo comodo comodo letto letto èè lala scusa scusa che che cerchi cerchi per per non non far far nulla, nulla, mentre mentre ii tuoi tuoi figli figli sisi sentono sentono padroni padroni nella nella cameretta cameretta aa colori colori studiata studiata per per le le loro loro esigenze. esigenze. Hai Hai ancora ancora tempo, tempo, ed ed èè nel nel tuo tuo bagno bagno che che titi prendi prendi cura cura del del tuo tuo corpo, corpo, preparandoti preparandoti alla alla serata serata con con gli gli amici, amici, oo di di gala... gala...

Interpretare Interpretare tutto tutto questo questo ee altro altro non non èè facile, facile, serve serve un un “personal “personal designer” designer” che che titi guidi guidi per per capire capire ii tuoi tuoi bisogni bisogni ee rispondere rispondere alle alle attese attese del del tuo tuo gusto gusto estetico. estetico. Ma Ma soprattutto soprattutto titi occorre occorre un un giusto giusto rapporto rapporto fra fra le le cose cose ee ilil loro loro prezzo, prezzo, con con diverse diverse formule formule di di pagamento pagamento per per le le tue tue esigenze, esigenze, dalla dalla casa casa al al mare mare aa quella quella di di tutti tutti ii giorni. giorni. AA te te la la scelta. scelta.


# CATALOGO

FSA 087 design 2014

Biasia:


WHO

Vicenza Fiere International:

WHY

Punto di riferimento internazionale per il mondo del gioiello

# PAGINE PUBBLICITARIE # depliant # advertorial

Realizzazione della comunicazione per eventi

ItalIan PavIlIon dIrectory JCK show, las vegas

THE ITALIAN PAVILION

7AR srl 7AR srl A.M.E. Astucci srl Unipersonale A.M.E. Astucci srl Unipersonale Alessandra Libonati Jewels Alessandra Libonati Jewels Alessandro Alessandro Fanfani srl Fanfani srl Alpha Style srl Alpha Style srl Alunno & snc Marcantoni snc Alunno & Marcantoni AM International srl AM International srl Ambrosi srl Ambrosi srl Andreoli srl Andreoli srl Antica Murrina Veneziana Antica Murrina Veneziana Antorà Cufflinks Antorà Cufflinks Apa Apa Giovanni srl Giovanni srl Aprile Aprile Arando srl Arando srl Area Area Glamour srl Glamour srl Arezzoro Arezzoro Asolo Gold spa Asolo Gold spa Ax per - Consorzio per la promozione export Ax - Consorzio la promozione export B&B Import Export B&B Import Export Barbero Barbero & Ricci srl & Ricci srl Barzizza & C. srl Barzizza & C. srl Bazzo Lorenzo Bazzo Lorenzo Bello & Preciso MilanosrlLussoitalia srl Bello & Preciso Milano Lussoitalia Berca Berca Bettinardi srlBettinardi srl Binda Italia srl Binda Italia srl Blue WhitesrlDiamonds srl Blue White Diamonds Bonato Oliviero Bonato Oliviero Gioielli srl Gioielli srl Borgogni Borgogni Caterina srl Caterina srl Boxing by Sildor Boxing by Sildor Brasolin srl Brasolin srl Bros Manifatture srl Bros Manifatture srl Brusidue srl Brusidue srl Busatti srl Busatti srl Capra srl Capra srl Carlo Carlo Barberis srl Barberis srl Casato srl Casato srl Cavalieri srl Cavalieri srl Cecchinato srl Cecchinato srl Cellini Firenze Cellini Firenze Charade by Charade M.L.K. srlby M.L.K. srl Charmitide byTahiti Charme Charmiti by Charme srl de Tahiti srl

Booth

Booth

130 104 348 HALF 258 166 HALF 160 235 206 246 329 230 308 310 352 346 HALF 129 102 158 HALF 129 244 234 114 368 319 HALF 134 IP80 259 202 HALF 161 HALF 161 314 355 241 242 140 240 200 159 HALF 209 113 325 257

130 104 348 HALF 258 166 HALF 160 235 206 246 329 230 308 310 352 346 HALF 129 102 158 HALF 129 244 234 114 368 319 HALF 134 IP80 259 202 HALF 161 HALF 161 314 355 241 242 140 240 200 159 HALF 209 113 325 257

go ld

company company

Jew elr sil y ver Jew elr g Plaold y tinuJe mwe Je lr wye ilve ssta lry inrleJe sswe lr s teye sPla etstinu l& wm go ith Je ld we Pre snta Jew ciolry einc le elr us klass y sto ceste ne s el sre s intsg w & go s ith ld Pre Jew cio Bnrae elr us cekla y sto lectse ne /sB erain s an rr gle M gins g/ s ed c B als harm s c cra / oraelets Bro oc ea l /Ba he ng s/ cMarring les emde /ch aolss arm s/ csilov B ra erl roo ho ch llw es/ cMa are emne ’sos we cs o Je lr il s silvetur mhe y ac ver/ oJe c llwwe esso v e a M rie en rme relry: s il ’s co Jewe lr stu sil me y ac ver/ Je ce sso ve welr rie rm y: s eil

exhibitors at-a-glance exhibitors at-a-glance

May 30 - June 3 2008

X

X

X X X X

X

X X X X

X X X X X

X X X X XX

X X X X

X

X

X X X X X

X XX X

X X

X

X

X X X

X XX X X XX

X X X

XX X XX

X X X X X X

X

X XX X X X

X X X X X X

X X X X X

X X X X X

X

X X X X X X

X X X X X

X

X

X

X

X X X X X X X

X X X X X X X

X X X

XX X X XX XX XX X X X X XX XX X X

X X X XX X

X X X X X X X X X X X X XX X

X X X

X XX XX

X X X

X X X

X

XX

X

X

XX X X

X X X

X X X

X X XX XX XX XX XX X XX X XX XX

X X X X

WelcomeToToJCK! JCK! Welcome

X

X X X X X X

X X X XX

X

X

X XX

XX X

X X X X X X XX X X X X X X X X X

X X X X X X X

X X X X X X X X X X X

X

X

X

X

XX

X

X

Many you may may know Many ofof you may or or may notnot know thatthethe vegas was born that citycity of of laslas vegas was born around a natural spring would allow around a natural spring thatthat would allow travelers crossing nevada desert travelers crossing thethe nevada desert to to quench their thirst along their journey quench their thirst along their journey to to california. vegas kept today california. laslas vegas hashas kept untiluntil today main characteristic a meeting point itsitsmain characteristic of of a meeting point andtrading trading center, a frontier opening and center, a frontier citycity opening doors everybody enter upupitsits doors to to letlet everybody enter intointo american market. thetheamerican market. therefore, is not coincidence therefore, it isit not byby coincidence thatthat grandeur rome and immortal thethegrandeur of of rome and thethe immortal charm venice celebrated in the charm of of venice areare celebrated in the mostrenowned renowned vegas hotels. most laslas vegas hotels. In In spiteofof fierce competition in this spite thethe fierce competition in this global market, Italy continues to receive global market, Italy continues to receive world’s tribute tradition thetheworld’s tribute forfor its its tradition andand its its ability create beauty and to inspire ability to to create beauty and to inspire newtrends trends worldwide. new worldwide.

valenza vicenza, the best valenza andand vicenza, andand the best selection of fine jewelry manufacturers selection of fine jewelry manufacturers once again bring glamour willwill once again bring glamour into into an an extraordinary Pavilion, confirming extraordinary Pavilion, confirming ItalyItaly as as trend setter in style, life style, design the the trend setter in life design and and fashion. fashion. Italian Pavilion will have thisthis yearyear the the Italian Pavilion will have an an exclusive “time Pieces area”, dedicated exclusive “time Pieces area”, dedicated to showcase exclusive to showcase the the mostmost exclusive jeweljewel watches, unique pieces of jewelry watches, unique pieces of jewelry created by the fusion of craftsmanship created by the fusion of craftsmanship design. andand design.

introducing directory will be By By introducing this this directory that that will be distributed to the all the protagonists of this distributed to all protagonists of this 2008 vegas show, I also 2008 las las vegas JcKJcK show, I also wishwish to welcome all the esteemed visitors to welcome all the esteemed visitors guests come andand guests whowho will will come andand visit visit Italian Pavilion, where will find the the Italian Pavilion, where theythey will find warm hospitality the magic warm hospitality andand the magic touchtouch of our culinary tradition, reinterpreted President Fiera di vicenza, asasthethe President of of Fiera di vicenza, it isit is of our culinary tradition, reinterpreted withpride pride and excitement I welcome on on special occasion by creative the creative with and excitement thatthat I welcome this this special occasion by the third edition Italian Pavilion chef chef luciano Pellegrini, of valentino luciano Pellegrini, of valentino las las totothisthis third edition of of thethe Italian Pavilion 180Italian Italian companies representing vegas. 180 companies representing thethe vegas. style, design and jewelry tradition style, thethe design and thethe jewelry tradition our country. ofofour country. dino Menarin dino Menarin thebest best examples jewels from President of Fiera di Vicenza the examples of of ourour jewels from President of Fiera di Vicenza SpASpA arezzo, Milano, torre greco, arezzo, Milano, torre deldel greco,


FSA 089 design 2014 The brand The brand luxuryluxury positioning positioning is alsois also testified testified by its most by itsrecent most recent advertising advertising campaign campaign featuring featuring Academy Academy awardaward winnerwinner Charlize Charlize Theron, Theron, an an ideal ideal link tolinktheto glamorous the glamorous and and domestic Marcello domestic ones”,ones”, says says Marcello The hundred and two-year old old The hundred and two-year intriguing intriguing worldworld of cinema. of cinema. an ambitious Binda,Binda, “it is“it anis ambitious but but Milanese company that owns the the Milanese company that owns Breil Breil Milano Milano also also meansmeans highlyhighly achievable objective on grounds achievable objective on grounds Breil Breil Milano and Wyler Genève Milano and Wyler Genève competitive competitive sail racing, sail racing, through through the the our Breil Milano repositioning, of ourof Breil Milano repositioning, brands was founded in 1906 by by brands was founded in 1906 sponsorship sponsorship of theof South the South African African our retail distribution improvements, our retail distribution improvements, Innocente Binda,Binda, grandfather of challenger Innocente grandfather of challenger to theto America’s the America’s Cup, Cup, the upgrade of own our own of our shopsshops the two owners: the present two present owners: the Shosholoza the Shosholoza Team.Team. the upgrade image, the strength our licenses image, the strength of ouroflicenses Marcello and and Simone Marcello Simone Moschino and Ducati D&G,D&G, Moschino and Ducati and and Binda.Binda. The The BindaBinda GroupGroup the expansion of International our International the expansion of our In 2008 the Binda In 2008 the Binda distributes distributes its products its products network structure”. network structure”. Group, in the in topGroup, the topin over in over 60 countries 60 countries ten league of of ten league worldwide worldwide and and is is globalglobal jewelry jewelry present present with its with own its own and and watches watches branches branches in the in the c o m pc a o nmi pe as ,n i e s , USA, USA, Brazil,Brazil, UK, UK, and and perhaps perhaps Spain,Spain, Portugal, Portugal, the thefastestfastest Germany, Germany, China,China, g r o gwr ionwg i n g and with and production with production player playerin in units units in Switzerland in Switzerland 20072007 (+17%(+17% and China. and China. “The Binda “The Binda sales sales revenue revenue GroupGroup goalsgoals for 2008 for 2008 growth vs. prior growth vs. prior is to ishave to have international international year),year), is relaunching is relaunching sales sales revenues revenues overtake overtake

In USA, the Binda GroupGroup is atis 148 StreetStreet in theintrendy In USA, the Binda at Spring 148 Spring the trendy headquartered in Miami and by neighborhood of Soho. A shop headquartered in Miami and by neighborhood of Soho. A shop June 2008 is opening its firstits1550 with bright open open spaces, Milanese June 2008 is opening first 1550 with bright spaces, Milanese squaresquare feet Breil Milano flagship designdesign and an artistic flair. flair. feet Breil Milano flagship and an artistic store on twoonlevels in New York City, store two levels in New York City, In North America, BindaBinda USA USA In North America, distributes Breil Milano watches and and distributes Breil Milano watches jewels,jewels, WylerWyler Genève watches, Genève watches, D&G D&G DolceDolce & Gabbana watches & Gabbana watches and jewels, GlamGlam Rock Rock watches, and jewels, watches, Moschino Cheap&Chic watches Moschino Cheap&Chic watches and jewels and Ducati watches. and jewels and Ducati watches. The Binda GroupGroup employs a totalaof The Binda employs total of more more than 350 worldwide than people 350 people worldwide and inand 2007 the total turnover in 2007 thegroup total group turnover was €297 million. was €297 million.

BINDA: MORE THAN BINDA: MORE THAN ONE HUNDRED YEARS ONE HUNDRED YEARS OF HISTORY OF HISTORY

Breil Breil Milano Milano as a asluxury a luxury lifestyle lifestyle brand.brand. The Milanese The Milanese brandbrand offersoffers the best the best ItalianItalian industrial industrial designdesign combined combined with Swiss with Swiss technology technology in in watches watches and Italian and Italian craftsmanship craftsmanship in jewels, in jewels, leather leather goods, goods, eyewear eyewear and other and other ancillary ancillary categories. categories. In particular, In particular, the Breil the Breil Milano Milano Watches Watches are now are now characterized characterized by enhanced by enhanced qualityquality and and great great attention attention to details, to details, with awith range a range of Swiss of Swiss MadeMade automatic automatic and and quartzquartz styles.styles. At theAtsame the same time, the time, the strictlystrictly MadeMade in Italyin range Italy range of Breil of Breil Milano Milano JewelsJewels nowadays nowadays use such use such materials materials as gold as and goldsilver, and silver, as well as well as diamonds as diamonds and other and other precious precious stones.stones.

Comete_JCK 08:Layout 1

For a product, a dress, an object, a jewel, being Made in Italy means that it comes with a high amount of unpredictable vitality and dynamic energy guided by imagination and passion. Take the buttons of the shirt you’re wearing, for example: they have surely been proved, probably modified, or re-styled in a unique production cycle in the land of craftsmanship, quality, attention to details.

There has been a back-to-classic wave lately in fashion: something we would like to call modern, or contemporary

classic. The truth is Italian products never go out of fashion because they will always represent something ‘haute de gamme’ to an increasing number of consumers. Italian products often stay truth to their roots and to the alchemy of an ancient know-how. By doing so, Made in Italy at the same time keeps challenging itself to innovate: real Made in Italy never becomes boring or predictable. The driving forces behind this process arecreativity and design. You have to surprise and delight customers with something new, different and unique. To keep our businesses dynamic and up-to-date, we have to think of something more advanced and more luxurious than the current offerings. The competition may offer products that reach for the upscale consumers, but rarely quality materials, attentive service or an envvand elegance when the payoff is ‘Italian spirit’. A product that comes from Italy, comes with a century-old history. Italy represents ‘the’ country of writers, musicians, painters, architects, chefs and designers, so being ambassadors of this tradition alone, let us in the

Italian spirit means a sort of lifestyle in a more complete concept within the pleasure of living life. We have to remember that when we buy Made in Italy, we buy not only a century-old piece of history, but also someone’s own history. It’s hard men’s job we’re talking about. Some brands were born out of nothing during the post WW2 era, when people literally had to invent their job, because war had left them with nothing. Often one’s company is not only their company. It’s their dreams, their families’ efforts, their whole lives. It’s their histories we are buying.

Italy at JCK: some 200 companies representing the best in one of Italy’s top markets: jewellery. Industrial, as well as craftsmanship tradition, come together bringing a long story of what Italian jewellery companies do best: working gold and letting a woman wear her dream anytime she wears jewels. Italy is first in Europe and third in the world for the manufacturing of gold.

Despite the increasing competition from rising countries, it stands for what Made in Italy is best known for in all the international markets. At JCK you can admire the best from the famous productive districts of Italy, specialized in gold and jewels: Vicenza, Arezzo, Valenza, Milan, Rome, Naples… Italian jewels are pure Made in Italy. A dream made of gold.

ABOUT JCK ITALIAN PRESENCE

The art of Made in Italy lies in the sophisticated and masterful composition of beauty, flawless workmanship, and exceptional quality of design. Which means means hand made trimmings, higher standard of materials, innovation and development, conveying values of tradition, class and lifestyle.

position to give away a whole world of reassuring messages.

ABOUT CONTEMPORARY LUXURY, STYLE ANDMADE IN ITALY

First, January. First, January. Its nameItssays name it all: says it all: the first theinternational first international gold jewelry gold jewelry

issues, meets issues, themeets tradethe most trade demanding, most demanding, informed informed requests, requests, with strong withfocus strong on focus on service. service. Starting Starting on Charm on 2008, Charm Fiera 2008,di Fiera di Vicenza Vicenza introducesintroduces the Glamroom, the Glamroom, brand new brand hall new dedicated hall dedicated to brand to new brand new business business experiences. experiences. 6000 square 6000 square meters designed meters designed by worldwide by worldwide maestro maestro of architecture of architecture and design andAldo design Cibic Aldo Cibic (Sottsass (Sottsass partner) and partner) highlighted and highlighted by the by the telling of telling CondèofNast Condè Italia, Nast main Italia, event main event partner ofpartner the Vicenza of the Glam Vicenza hall. Glam hall. Why Glamroom? Why Glamroom? Retailing Retailing world world

ABOUT VICENZA FAIR: NOTHING AS BEFORE ABOUT VICENZA FAIR: NOTHING AS BEFORE

of the firstyear, in thefirstwide in the range wide range NothingNothing as before. as before. The Vicenza The Vicenza Fair fair Fairof thefairyear, of merchandise, of merchandise, first for firstbusiness for business looks to the looks future to the after future a total after makeover, a total makeover, TargetingTargeting the world’s the top world’s top involving involving not just not its organisation, just its organisation, but importance. but importance. purchasing purchasing groups, international groups, international buyers buyers also image also and image contents. and contents. From excellent From excellent and wholesale large wholesale trade groups, trade groups, generalistgeneralist Trade Fair Trade to specialist Fair to specialist in a and in a large First is theFirst showcase is the showcase presenting presenting the first the first sector, luxury sector,and luxury lifestyle, and lifestyle, with strong with strong and the and first the proposals first proposals of of leadership leadership ambitions.ambitions. This is the Thisarea is the collections area collections by the year1600 by theexhibitors 1600 exhibitors taking taking where gold where andgold jewelry and represent jewelry represent a the year a the part. To coincide with First,with thereFirst, willthere be will be deeply rooted deeplycore rooted business core business that truly thatpart. trulyTo coincide T-gold, T-gold, international an international fair and one fair and of one of stands out. stands This out. is theThis challenge is the challenge for the for the an its kind kinddedicated in Italy, dedicated to machinery to machinery next few next years.few A challenge years. A challenge that aimsthat to aims to initsItaly, andastoolsand for gold tools jewelry for goldproduction. jewelry production. highlight highlight the role of thethe role Vicenza of the Vicenza Fair as Fair leading actor leading withactor a new withstructure a new structure and and repositioning repositioning of its gold of its jewelry gold fairs. jewelry fairs. 2008 has 2008 already has seen already a change seen a of change of name for name the gold for fairs, the gold andfairs, that’sand not that’s all. not all. Until this Until year, this the year, three the shows threebasically shows basically had the had samethestructure same structure and the and samethe same customs, customs, the only the big only difference big difference being being their position their on position the calendar. on the calendar. Now, weNow, we will see three will see completely three completely different events different events aiming toaiming represent to represent three different three facets different facets of the fair, of but the above fair, butallabove three all different three different chances chances to covertothecover varying the varying needs needs expressedexpressed by the gold by the jewelry goldmarket. jewelry market.

Fashionable, design, design, is changing. Fashionable, Charm, Charm, May (17/21, May (17/21, in 2008). in 2008).is changing. products products are on display are on at display at The lifestyle The characteristic lifestyle characteristic of the May of the innovative May innovative Glamroom for adventurous, modern modern the Glamroom for adventurous, fair will come fair willthrough come even through stronger even stronger in the in and discerning clients. Continuing on and discerning clients. Continuing on 2008, thanks 2008,tothanks fashiontoappeal fashion where appeal where Choice (autumn not-to-be-missed Fiera Fiera Choice (autumn not-to-be-missed the distinguishing the distinguishing feature will feature be making will be making di Vicenza tradeshow), The Glamroom di Vicenza tradeshow), The Glamroom the mosttheof most Madeof inMade Italy inthrough Italy through companies able to present those companies able tothe present the contamination contamination and integration and integration with calls withthosecalls best in their innovative collections, bestmost in their most innovative collections, fashion and fashion design. and design. their most ideas inideas in their extraordinary most extraordinary Choice, September Choice, September (6/10, in(6/10, 2008),in 2008), in a glamorous environment in a glamorous environment is the right is the choice right for choice operators for operators who creativity who creativity informal innovative jewelry jewelry easy, and informal and innovative want to want maketofocused make focused purchasespurchases to for easy, to for with a wide range meet to withmeet with with price a wide pricetorange meet consumer meet consumer tastes. Choice, tastes. centered Choice, centered mid-market and upmarket new kinds mid-market and upmarket new kinds on retail on andretail in-depth and in-depth looks at looks sectorat sector of buyers,of fueled the need of need final of final buyers,byfueled by the consumers for easy-to-wear, seasonalseasonal consumers for easy-to-wear, jewelry and jeweland accessories. Entering Entering jewelry jewel accessories. the Glamroom at Fiera atdi Fiera Vicenza the Glamroom di Vicenza means crossing the bridge means crossing the between bridge between jewelry and the and worlds fashionof and jewelry theofworlds fashion and contemporary luxury. luxury. contemporary It means,Itfor both exhibitors and buyers, means, for both exhibitors and buyers, being part of an cultural cultural being partextraordinary of an extraordinary process that upliftsthat affordable innovativeinnovative process uplifts affordable jewelry jewelry and answers the callthefor call for and answers cocooning, easy-to-switch, accessible, cocooning, easy-to-switch, accessible, accessorized jewelry. jewelry. accessorized

Made in Italy is itself a brand. People worldwide know that when they buy a product Made in Italy they are buying something that is not only styled, designed and conceived in the “Boot country”, but that is also produced, manufactured and tested in Italy.


WHO

Fischer:

WHY

Realizzazione della comunicazione per eventi ci sponsorizzazione

# PAGINE PUBBLICITARIE


FSA 091 design 2014


WHO

Fischer:

WHY

Realizzazione e progettazione cartotecnica del calendario aziendale

# calendario da muro e tavolo


FSA 093 design 2014


WHO

Fischer:

WHY

Realizzazione e progettazione cartotecnica del calendario aziendale

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

LU MA ME GI VE SA DO LU MA ME GI VE SA DO LU MA ME GI VE

Kamban. Siamo pronti a muoverci al tuo segnale

SA DO LU

marzo07

MA ME GI VE SA DO LU MA

febbraio

aprile

L M M G V S D

L M M G V S D

1

1

2 3 4 5 6 7 8

2 3 4 5 6 7 8

9 10 11 12 13 14 15

9 10 11 12 13 14 15

16 17 18 19 20 21 22

16 17 18 19 20 21 22

23 24 25 26 27 28 29

23 24 25 26 27 28 29

30 31

30 31

# calendario da muro e tavolo

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

LU MA ME GI VE SA DO LU MA ME GI VE SA DO LU MA ME GI

non sprechiamo il tuo tempo

VE SA DO LU

luglio07

MA ME GI VE SA DO LU MA

giugno

agosto

L M M G V S D

L M M G V S D

1

1

2 3 4 5 6 7 8

2 3 4 5 6 7 8

9 10 11 12 13 14 15

9 10 11 12 13 14 15

16 17 18 19 20 21 22

16 17 18 19 20 21 22

23 24 25 26 27 28 29

23 24 25 26 27 28 29

30 31

30 31

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

LU MA ME GI VE SA DO LU MA ME GI VE SA DO LU MA ME GI

JuSt in time. a portata di mano

VE SA DO LU MA

novembre07

ME GI VE SA DO LU MA

ottobre

dicembre

L M M G V S D

L M M G V S D

1

1

2 3 4 5 6 7 8

2 3 4 5 6 7 8

9 10 11 12 13 14 15

9 10 11 12 13 14 15

16 17 18 19 20 21 22

16 17 18 19 20 21 22

23 24 25 26 27 28 29

23 24 25 26 27 28 29

30 31

30 31


FSA 095 design 2014


WHO

Fischer:

WHY

Realizzazione e progettazione cartotecnica di materiale per il punto vendita

# espositore # totem per concorso a premi


FSA 097 design 2014


WHO

Bergamin:

WHY

Realizzazione e progettazione immagine aziendale e comunicazione

# campagna pubblicitaria su quotidiani # pubblicitĂ esterna # magazine # depliant


FSA 099 design 2014


WHO

Bergamin:

WHY

# campagna pubblicitaria su quotidiani # pubblicitĂ esterna # magazine # depliant


FSA 0101 design 2014


WHO

Bergamin:

WHY

Realizzazione e progettazione cartotecnica del calendario aziendale

# calendario da muro


FSA 0103 design 2014


WHO

Cicli Olympia:

WHY

# maglia promozionale

OGO 120 ANNI ONE: T-SHIRT FRONTE/RETRO 2/2013

MAGLIA NERO

COLORE STAMPA BIANCO

STAMPA FRONTE

MAGLIA NERO

STAMPA FRETRO

COLORE STAMPA PANTONE COOL GRAY 10


# maglia promozionale

FSA 0105 design 2014

Fischer:


Design.

design di prodotto grafica applicata al prodotto

gn.

Desig


g

FSA 0107 design 024 2014

In un mercato globale molto competitivo, è necessario un alto livello di visibilità per distinguersi. Il primo passo è comunicare una forte identità aziendale, coerente con i propri valori.

La tecnologia e l’estetica della

questi simboli dell’identità aziendale

Da allora abbiamo costruito una

bicicletta sono elementi determinanti

veri strumenti di marketing: nel

grande esperienza nel definire e

per costruire la personalità e

90% dei casi, infatti, sono loro a

progettare l’immagine di prodotto,

la riconoscibilità di una marca

determinare l’acquisto e rendono

caratterizzata da una profonda

vincente, veicolando segni e

un’azienda riconoscibile sul mercato.

coerenza espressiva per un forte

informazioni corrette, coerenti,

Nell’89 abbiamo iniziato a

impatto sul mercato.

comprensibili. L’obiettivo è rendere

lavorare nel settore del ciclo.


WHO

Olympia cicli:

WHY

Azienda Dal 1893 nel mondo del ciclo

# LOGOTIPO # REALIZZAZIONE GRAFICA DELLE DECORAZIONI


FSA 0109 design 2014


WHO

Scapin:

WHY

Azienda operante nel settore ciclo

# LOGOTIPO # REALIZZAZIONE GRAFICA DELLE DECORAZIONI


FSA 0111 design 2014


WHO

Frera:

WHY

Azienda operante nel settore ciclo

# LOGOTIPO # REALIZZAZIONE GRAFICA DELLE DECORAZIONI


FSA 0113 design 2014


weâ&#x20AC;&#x2122;ve worked with: abbiamo lavorato con: Apepazza shoes Auber (occhiali) Activline Additiva (dr. Sheffler) Arrben (sedie) Bergamin

Bordignon Trading Bordignon Simone Cicli Scapin Cicli Zanoni Crediveneto Daunia serramenti

Panini De Santis Dolomites Infissi Emmebi Design Evolution Fila sport Fischer Italia

pantone 312 U

pantone 7545 U

Fornaci Vardanega Frera Cicli Fixxilab KBE King TV KĂśmmerling


FSA 0115 design 2014

Intercantieri Spa Le buone Voglie Logic Maio restaurant Moda Ruggi Mob. Severino Rampazzo

Naturwaren Italia Olympia Cicli Ottici Professionisti Parco Urbano Termale Pizza New Spa Profine Italia

Scapin Cicli Somec Softlab (gruppo Esa) Sunglass Super B feder Superottica

Thermoform ThesiSystem Vicenza Fiere International Zilmet.


Le persone: Art direction:

rection.

Art dir


FSA 0117 design 2014

FLAVIO SERVADIO _ Inizio la mia attività in architettura presso lo studio dell’architetto Giampaolo Mar e partecipo alla realizzazione del Piano Territoriale di Coordinamento, progetto pilota della Regione Veneto per l’organizzazione del territorio. Sono in pubblicità dal 1987 con il ruolo di creativo. Dal 2000 al

2004 lavoro con FSA. Nel 2004 fondo la Wave srl. Ho vissuto in prima persona sviluppi e trasformazioni del mondo della comunicazione degli ultimi vent’anni, svolgendo il mio lavoro con curiosità e passione, tipica di chi ha un ruolo creativo in agenzia. Penso che per far bene questo lavoro sia necessario

trovare sempre nuovi stimoli, avere nuove idee e progetti, prevedere, saper leggere e saper cogliere i segnali che il mercato ci invia per condividere poi questa esperienza con il Cliente. Dal 2007 ritorno a lavorare in FSA come consulente e direttore creativo.


Contact: Contattto:


FSA 0119 design 14 2014

FSA advertising _

# sede operativa

# sede legale

via Cavour 8C 35020 Legnaro PD - Italy

via R. Rinaldi 24 35121 Padova - Italy

phone +39 049 738 7125 fax +39 049 738 8878 info@fsaweb.it

#book in progress

Printed in Italy Copyright Š 2014 FSA advertising

Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo libro può essere

All right reserved. No part of this publication may be reproduced or

riprodotta o trasmessa in qualunque forma o maniera, elettronica o

trasmitted in any form or by any means, electronic or mechanical,

meccanica, incluso fotocopiatura, registrazione o qualunque sistema

including photocopy, recording or any information storage and

di memorizzazione o recupero, senza il permesso scritto di FSA

retrieval system,without prior permission in writing from FSA.


#book in progress

Profile for FSA design

Fsa brochure 2016  

advertising brochure

Fsa brochure 2016  

advertising brochure

Profile for fsaweb
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded