Page 1

francesco diotallevi • portfolio Presentazione di Andrea Tinterri


Francesco Diotallevi lives and works in Pesaro - Urbino province, Italy. Ever since young, he developed a vivid interest for drawing: he loved the Bonvicini and Jacovitti’s figures, that inspired him to to create his own stories to escape reality, through fantasy and drawing. He studied at Urbino’s Cartoon School, deepening his knowledge of drawing techniques, graphics and animation cartoon, key elements of his creative research in the years to come. In 1995 he graduated at Fine Arts Academy in Bologna, under the guide of Concetto Pozzati. During this period of studies he started to stylistically combine the drawing skills attained in the early Urbino’s years with painting. Since 2000, he abandoned his early years’ abstract and informal painting to begin painting ironic story-boards on canvas, inspired by fairy tales, literature or everyday life facts.

“Each canvas is just a part of the story, a single shot, a frame from a movie or a page ripped-off from a book. I wish to let those looking at it the pleasure to conceive their own beginning and end”

web: www.diotallevi.it email: info@diotallevi.it

francesco diotallevi • portfolio


francesco diotallevi • portfolio Presentazione di Andrea Tinterri


pg 1 • Presentazione di Andrea Tinterri pg 2 • Bad stories pg 13 • Hell pg 18 • Mr Noe pg 23 • Cyniclouds pg 27 • Little tricks pg 32 • Mystic pg 37 • Mythological pg 44 • Eat pg 49 • Self portrait pg 57 • Street’s story


Francesco Diotallevi guarda alla pittura come forma narrativa: viviseziona

racconti per restituire frammenti, brevi frasi, particelle di un tutto che viene lasciato in potenza, sospeso tra un prima e un dopo ipotetici. Micro racconti interrotti di cui conosciamo solo i protagonisti, lasciando all’osservatore l’esercizio ludico di costruire storie ciniche, sulla soglia del paradosso: carotaggi narrativi, estratti centrifugati al limite del consentito. Diotallevi utilizza un linguaggio pittorico diretto, in cui la bidimensionalità della tela non viene messa in discussione. Una scrittura dove il colore circoscrive personaggi che si rincorrono lungo l’intero arco della produzione: autoritratti, creature mitologiche, cani, gatti, colombe, preti maldestri, fiori sorridenti vicino ad escrementi simili a sculture. Colori e tecnica che ricordano la cultura dei cartoon, l’esperienza pop, ma nulla diventa icona da esibire come forma pubblicitaria. Il tutto rimane su un piano di quotidiano cinismo, dove la violenza dei gesti è resa banale e il colore confonde la cattiveria narrativa. La monocromia dello sfondo e i contorni netti innescano un gioco di possibili sostituzioni: Diotallevi propone un palcoscenico con cui giocare, con cui interfacciarsi: parole per un intreccio sintattico anarchico e necessariamente irriverente. Andrea Tinterri 1


• Bad stories

“Con gli occhi di merdina” dimensione 150x100 cm tecnica acrilico su tela anno 2015

2


“Laika e Margherita� dimensione 70x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

3


“I feel blue” dimensione 70x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

4


“Le déjeuner sur l’herbe” dimensione 120x80 cm tecnica acrilico su tela anno 2015

5


“Il giradito� dimensione 50x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2007

6


“TVB” dimensione 40x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

7


“It doesn’t suite” dimensione 40x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

8


“Gelato con bonobo� dimensione 70x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

9


“Cappuccetto rosso e il boscaiolo� dimensione 100x60 cm tecnica acrilico su tela anno 2004

10


“Il boscaiolo” dimensione 100x60 cm tecnica acrilico su tela anno 2004

11


“Cattivi pensieri� dimensione 15x20 cm tecnica acrilico su tela anno 2006

12


• Hell

“L’inferno” dimensione 20x15 cm tecnica acrlico su tela anno 2006

13


“L’inferno” dimensione 20x15 cm tecnica acrlico su tela anno 2006

14


“L’inferno” dimensione 20x15 cm tecnica acrlico su tela anno 2006

15


“L’inferno” dimensione 20x15 cm tecnica acrlico su tela anno 2006

16


“L’inferno” dimensione 20x15 cm tecnica acrlico su tela anno 2006

17


• Mr Noe

“Il signor Noe” dimensione 24x18 cm tecnica acrlico su tela anno 2007

18


“Il signor Noe” dimensione 24x18 cm tecnica acrlico su tela anno 2007

19


“Il signor Noe” dimensione 24x18 cm tecnica acrlico su tela anno 2007

20


“Il signor Noe” dimensione 24x18 cm tecnica acrlico su tela anno 2007

21


“Il signor Noe” dimensione 24x18 cm tecnica acrlico su tela anno 2007

22


“Cyniclouds” narrazione dimensione 30x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

• Cyniclouds

23


“Cyniclouds� narrazione dimensione 30x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

24


“Cyniclouds� narrazione dimensione 30x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

25


“Cyniclouds� narrazione dimensione 30x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

26


• Little tricks

“Il grande osso” dimensione 18x24 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

27


“Autoritratto con grattugia� dimensione 18x24 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

28


“Gatto grasso� dimensione 18x24 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

29


“Pistola a molla� dimensione 18x24 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

30


“Tetris con forchetta� dimensione 18x24 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

31


• Mystic

“Mystic trapano” dimensione 100x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

32


“La triste storia del giorno dell’ acquasanta” dimensione 60x80 cm tecnica acrilico su tela anno 2015

33


“Il sacerdote con le sopracciglia attaccate� dimensione 100x80 cm tecnica acrilico su tela anno 2006

34


“Il santo e il piccione� dimensione 100x80 cm tecnica acrilico su tela anno 2006

35


“Il diavolo rosso� dimensione 100x80 cm tecnica acrilico su tela anno 2006

36


• Mythological

“Apollo e Dafne” dimensione 80x80 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

37


“I gave up� dimensione 150x120 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

38


“Ciclope contemporaneo� dimensione 70x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

39


“Bubu nero� dimensione 100x100 cm tecnica acrilico su tela anno 2010

40


“Trittico della follia� dimensione 150x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2014

41


“The vain King� dimensione 50x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

42


“Medusa� dimensione 70x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

43


• Eat

“Sea soup” dimensione 70x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

44


“Sea soup” dimensione 70x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2017

45


“Bocca amara” dimensione 70x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2010

46


“Il parassita intestinale� dimensione 25x35 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

47


“Il boccone su forchetta� dimensione 50x70 cm tecnica acrilico su tela anno 2010

48


• Self portrait

“Autoritratto con Zorro” dimensione 30x30 cm tecnica acrilico su tela anno 2010

49


“Autoritratto con Golrake� dimensione 30x30 cm tecnica acrilico su tela anno 2010

50


“Self portrait with a friend� dimensione 70x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2007

51


“Selfie con il mio amico invisibile� dimensione 40x40 cm tecnica acrilico su tela anno 2016

52


“Tutta testa� dimensione 40x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2003

53


“Il demonio� dimensione 40x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2003

54


“Il macellaio Giuliano� dimensione 60x12 cm tecnica acrilico su tela anno 2003

55


“Ritratto del mio amico Felice� dimensione 40x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2003

56


• Street’s story

“Vola basso” dimensione 150x100cm tecnica acrilico su tela anno 2015

57


“Il riccio morto� dimensione 40x50 cm tecnica acrilico su tela anno 2003

58


“Tinky Winky acciaccato” dimensione 100x100cm tecnica acrilico su tela anno 2007

59


“Il gatto e il topo acciaccati� dimensione 100x100 cm tecnica acrilico su tela anno 2007

60


francesco diotallevi • portfolio Presentazione di Andrea Tinterri

61


Francesco ha preso parte numerose esposizioni in Italia e all’estero tra cui: 1995 “End & Over”Arte di fine millennio, mostra collettiva a cura di Adriano Bacillieri, quartiere fieristico Bologna 1997 “Ipotesi” esposizione personale con lavori di incisione, pittura e grafica. Galleria Expò - Ex Senigallia (AN) “Concorso Morandi” collettiva d’Accademia, concorso d’incisione, Museo Morandi Bologna 1998 “Dinamica” esposizione personale di pittura, opere realizzate dal 1990 al 1998. Chiostro di S. Agostino Mondolfo (PU) “Il Sentimento Agreste” mostra d’arte a cura di Gesine Arps, teatro del Trionfo Cartoceto (PU) 2004 “Saturarte” 9° concorso nazionale d’arte contemporanea, con il patrocinio della Provincia di Genova e del Comune di Genova, a cura dell’Associazione Culturale Satura, Palazzo Stella Genova 2005 “II° Premio nazionale di pittura città di Treviso” con il patrocinio della Provincia di Treviso e del Comune di Treviso, a cura dell’Associazione “Il Cerchio”. Segnalato dalla giuria del concorso per l’opera “Il boscaiolo” “Torre S. Elena” esposizione personale di pittura, presentazione di Alessandro Pitrè, a cura Cooperativa ARCUS (Art & Culture Society) Fano (PU) 2006 “Crosswork” Idee, esperimenti, nuove forme curatoriali, format collettivo, a cura della Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte Università di Bologna. Complesso di Santa Cristina Bologna “NaOH” Francesco Diotallevi e Giovanni Gaggia doppia personale, a cura di Giovanna Bonasegale direttrice della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea del Comune di Roma e Stefano Verri Critico d’arte. Presentazione di Cristina Muccioli docente di Filosofia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera-Milano e Critico d’arte, Vittorio Volterra Psichiatra. (Agosto) Fermignano ex mattatoio, (Novembre) Bologna, Agenzia per l’arte Desìa, (Dicembre) Mondolfo, salone Aurora Collettiva d’arte contemporanea, Galleria del Palazzo Enrico Coveri, Firenze 2007 “Scarabocchi / Scribbles Laurina Paperina VS Francesco Diotallevi” a cura di Duccio Dogheria, bi-


blioteca Civica “G. Tartarotti” polo museale di Rovereto. Rovereto (TN) “20×20, il Vino” esposizione collettiva in occasione dei 100 anni del Caffè Meletti a cura di Andrea Valentini. Sedi espositive: Caffè Meletti Piazza del Popolo e Villa Picena Ascoli Piceno “Spazio della fantasia” esposizione dedicata al grande favolista Gianni Rodari, a cura di Armando Ginesi, Pieve Torina “L’invenzione dell’arte” 33 opere provenienti da tutta Italia, a cura di Cristina Muccioli, col patrocinio del Comune di Mondolfo, Provincia di Pesaro e Urbino, Sistema Provinciale per l’Arte Contemporanea (SPAC), salone Aurora complesso monumentale S. Agostino, “Tana libera tutti” mostra personale, ospiti speciali Maicol & Mirco, a cura di Roberta Ridolfi, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Pesaro e Urbino, Sistema provinciale d’Arte Contemporanea (SPAC), Comune di Sant’Ippolito. S. Ippolito (PU) 2008 “Fondazione Merloni” esposizione collettiva che raccoglie opere di giovani artisti marchigiani all’interno della nuova sede della Fondazione in via Matteotti ad Ancona. L’esposizione presso la Fondazione Aristide Merloni è curata da Riccardo Avenali “International Peace Autograph” presso l’International Museum of Peace and Solidarity nella città di Samarcanda con l’opera “A flower of peace for far away people” progetto a cura del direttore Anatoly Ionesov “Movimento nelle Segrete di Bocca” terzo classificato al premio nazionale di pittura con l’opera dal titolo “Senza mani”, spazio Bocca in galleria, galleria Vittorio Emanuele II, Milano “Ironika” variazioni sul senso del contrario. Francesco Diotallevi / Rita Soccio, a cura di Cristina Petrelli. MIC – Museo dell’Illustrazione Comica Grottammare (AP) 2009 “Corpus Dominae” a cura di Cristina Muccioli, con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Mondolfo, (SPAC) Sistema Provinciale d’Arte Contemporanea. Salone Aurora del Complesso Monumentale di S. Agostino Mondolfo 2010 “Movimento nelle Segrete di Bocca” finalista al premio nazionale di pittura con l’opera dal titolo “Il Re è nudo”, spazio Bocca in galleria, galleria Vittorio Emanuele II, Milano. 2011 “In Bocca al Lupo” esposizione personale, a cura di Cristina Muccioli, spazio Bocca in galleria, libreria Bocca, galleria Vittorio Emanuele II, Milano


“Inbusta l’Arte” a cura di Fabio e Marco Bartolozzi, WHITE Art Gallery, Merano 2012 “Icone Interpretazioni contemporanee” a cura del Gruppo Yes We Icon, ExFor, col patrocinio del Comune di Cagliari In mostra con l’opera “Icona # 4”. Cagliari 2013 “Settimane dell’Arte Italiana a Köping”, Gallery Quirinus, Köping Stockholm. In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura, Società Dante Alighieri “il Mondo in italiano”, Maecenas Italy Art, Gallery Quirinus, Bilda, Köpings Kommun, Svezia “Bisanzio” esposizione personale di pittura, presentazione di Cristina Muccioli, Galleria Portfolio Senigallia (AN) Donazione all’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma dell’opera “Icona 9” tratta da progetto Bisanzio Donazione al Comune di Iffezheim Germania dell’opera “Icona 13? tratta da progetto Bisanzio 2014 “Mon appetit” esposizione a cura dell’ADAM Accademia delle Arti di Macerata, Espace Beaurepaire Parigi 2015 “NeoEvo” esposizione personale e incontro con l’autore a cura di Laura Coppa, centro culturale S. Francesco, Arcevia (AN) “Ar[t]cevia” collettiva d’arte a cura di Laura Coppa, galleria Miklova Hiša Ribnica Slovenia 2016 “Wop Art” work on paper fair, Bildung inc/Greta edizioni, Lugano Svizzera “Smile” a cura di Alessandro Seri, promotori Adam Accademia delle Arti Macerata, Comune di Monte San Giusto 2017 “Bad stories” esposizione personale a cura di Domenico Russo, BAG Gallery, Borgo Ronchini Parma “Wop Art” work on paper fair, BAG Gallery Parma, progetto “RE Write” a cura di Andrea Tinterri. In esposizione grafica su carta “DER GOLEM”, Lugano. Svizzera Passaggi Festival “L’amore al tempo dell’odio” a cura di Paola Gennari, chiesa di San Pietro in Valle Fano (PU)


Francesco Diotallevi portfolio  

Francesco Diotallevi portfolio, presentazione di Andrea Tinterri - art painting and graphics

Francesco Diotallevi portfolio  

Francesco Diotallevi portfolio, presentazione di Andrea Tinterri - art painting and graphics

Advertisement