Page 1

SARA RUSSO


Sara Russo Io (pancia bianca con lacrime) 2006 (particolare) ferro, legno, ceramica, vetro


Sara Russo Io, pancia/terra 2006

ferro, legno e ceramica, altezza 170 cm ca.


Sara Russo Io corpo/vestito 2008 ceramica


Questi corpi, formati dalla terra, si impongono con la loro presenza, statuaria ma leggera, perché la materia si plasma e si consolida per dar vita ad abbracci sognati, sottili intrecci, colori cangianti. Si coprono di dettagli effimeri che raccontano piccole storie: una lacrima, una foglia, un pensiero. da “L’archetipo vestito” di Francesca Caraffini

Sara Russo Io, donna 2008 ferro, legno e ceramica


Sara Russo Io, pancia. Radici e legĂ mi 2010 (particolare) resina, terra, ceramica, radici


Sara Russo Io, San Sebastiano 2007 ferro e ceramica


Sara Russo in mezzo alle sue opere Io, corpi 2011


Sara Russo Io, corpo. Italia 2011 (particolare) ferro e ceramica raku


Sara Russo Io pance. Tricolore 2011

ceramica raku in basso: Allestimento all’Isolino Virginia (VA) in occasione di Raku Lago 2011


“L’impronta è una tecnica di legittimità della somiglianza, ed attraverso questa si può disseminare l’unico. È prima di tutto l’esperienza di una relazione. Si comunica una presenza, un passaggio. L’impronta ferma un momento preciso, per sempre.”

Sara Russo Petto/Armatura 2010 (particolare) ceramica, legno e ferro


“La terra rappresenta da sempre la materia per eccellenza, è contenitore fisico di simboli e memorie. La terra è l’informe, e perciò possiede dentro di sé le potenzialità della forma. È l’elemento primario. È movimento, divenire, flusso, creazione. È madre e matrigna. Terra è Natura. L’argilla evoca la nostra mortalità come esseri corporei e l’immortalità della terra.”

Sara Russo Petto ferito 2010

(particolare) ceramica, ferro e legno


Sara Russo Io, corpi/vestito 2008 ceramica legno e ferro


S

ara Russo è artista ed arteterapeuta, nata il 14.11.80.

Ha conseguito la Laurea in Pittura e il Perfezionamento in Terapeutica Artistica all’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. Dal 2008 gestisce a Vedano Olona (Va) insieme alla madre, Mariafrancesca Rognoni, un laboratorio d’arte “la tana delle costruzioni”. Qui organizza mostre, incontri culturali di vario tipo, corsi suoi e di altri, feste, laboratori creativi per bambini, adulti, disabili, famiglie... Alla ceramica, che è l’origine di tutto e con cui realizza a mano gioielli, oggetti, arredamento, arte (tutti pezzi unici), affianca il lavoro e la sensibilità di arteterapeuta con esperienze soprattutto in ambito psichiatrico, ma segue anche progetti con bambini, anziani, casi singoli, sperimentandosi continuamente. La sua personale ricerca in campo artistico si sviluppa principalmente in un percorso sull’autoritratto che, dal 2005, parte dalla riproduzione di calchi del suo corpo che vivono attraverso la ceramica e con materiali che su essa imprimono un segno. Una ricerca della consapevolezza del sé che la porta anche a collaborazioni con altri artisti.

Sara Russo Abbraccio 2010 terracotta e ferro, Ø 90 cm ca


Sara Russo Io, pancia. Edera 2010 (particolare), ceramica raku

in copertina: Sara Russo, ...vita 2007 (particolare) ferro, legno e ceramica raku www.sararussoarte.it www.latanadellecostruzioni.it +39 3470794013 progetto grafico Š Francesca Caraffini by trury.com / per le immagini Š Sara Russo

Profile for Francesca Caraffini

Sara Russo  

Catalogo opere recenti di Sara Russo

Sara Russo  

Catalogo opere recenti di Sara Russo

Advertisement