Page 1

CinemaSpagna

festival cine español del

27 / 29 luglio ‘11

Cagliari III edizione Cinema Greenwich d’Essai


festival cine espaĂąol

CinemaSpagna

con il sostegno di

del Ambasciata di Spagna in Italia

media partner

Direzione, programma

partner tecnico

e organizzazione

Iris MartĂ­n-Peralta e Federico Sartori

2 Organizzazione in collaborazione con Raffaele Perfetto

Sottotitoli EXIT Tropici

Grafica Federico Sartori

www.CinemaSpagna.org


19,15

27 28 29

Azul oscuro casi negro

di Daniel Sánchez Arévalo 105 min  pg 4

21,15

Tapas

di José Corbacho e Juan Cruz 94 min  pg 8

19,15

Viridiana

di Luis Buñuel 95 min  pg 10

50° anniversario

21,00

Elisa K

di Judith Colell e Jordi Cadena 71 min  pg 7  pg 11

19,15

Smoking Room

di J.D. Wallovits e Roger Gual 90 min  pg 5

21,00

La mosquitera di Agusti Vila 95 min  pg 6

 pg 11

programma Cinema Greenwich d’Essai Via Sassari 65/67 070 666859 biglietto unico 3,50 giornaliero 5,00 Tutti i film in versione originale con sottotitoli in italiano ogni film è anticipato da un corto  pg 9


Azul oscuro casi negro

di Daniel Sánchez Arévalo

4

[Blu scuro quasi nero] Jorge ha ereditato il lavoro del padre, semiparalizzato. Si occupa anima e cuore di lui, del lavoro e della propria carriera. Con Paula riuscirà a sentirsi un po’ meno responsabile di ciò che gli accade intorno, e a tentare di seguire i propri desideri senza tener conto di ciò che tutti si aspettano da lui. 3 Premi Goya 2006, tra cui Miglior Regia Esordiente

Sc Daniel Sánchez Arévalo Fot Juan Carlos Gómez Mus Pascal Gaigne Prod Tesela P.C. cast Quim Gutiérrez, Marta Etura, Raúl Arévalo, Antonio de la Torre, Eva Pallarés, Héctor Colomé, Roberto Enríquez, Manuel Morón, Ana Wagener, Natalia Mateo, Alba Gárate


Smoking Room

La filiale spagnola di una multinazionale americana impone la proibizione di fumare in ufficio. Ramírez, uno degli impiegati, non ci sta e raccoglie firme per creare una sala fumatori: apparentemente tutti aderiscono alla causa. Ma all’ora della verità nessuno vuole esporsi contro il padrone. Premio Goya Miglior Regia Esordiente 2002

di J.D. Wallovits e Roger Gual Sc J.D. Wallovits e Roger Gual Fot Cobi Migliora Mont David Gallart Mus Jordi Bonet Prod El Sindicato / Ovideo TV cast Antonio Dechent, Juan Diego, Ulises Dumont, Eduard Fernández, Francesc Garrido, Miguel Angel González, Chete Lera, Juan Loriente, Pep Molina, Manuel Morón.

5


La mosquitera 6

[La zanzariera] Afferma il regista: “I personaggi credono che l’unica cosa da temere siano le zanzare. Pensano che limitando la corrente sfuggevole della vita raggiungeranno la felicità. Ma questa idea di felicità è stanca. E l’acqua stanca va in putrefazione. Allora le zanzare possono diventare lupi”. Miglior Film al Festival Internazionale di Karlovy Vary 2010

di Agustí Vila Sc Agustí Vila Fot Neus Ollé Mus Alfons Conde Mon Martí Roca Prod Eddie Saeta (Lluis Miñarro) cast Emma Suárez, Eduard Fernández, Martina García, Marcos Franz, Àlex Batllori, Geraldine Chaplin


Elisa K

A 24 anni la vita di Elisa viene sconvolta da un ricordo improvviso: è qualcosa che le è capitato tanto tempo fa, all’età di dieci anni. Le si era avvicinata un amico di suo padre, l’aveva fatta piangere e per calmarla le aveva regalato un braccialetto d’argento. Nessuno in quel momento si era accorto di nulla… Premio Speciale della Giuria al Festival di San Sebastian 2010 Aina Clotet, Premio San Jordi 2011: Miglior Attrice dell’anno

di Judith Colell e Jordi Cadena Sc Jordi Cadena (dal romanzo di Lolita Bosch) Fot Sergi Gallardo Mont David Gallart Mus David Gallart, Marc Gómez del Moral, Marc Prades, Bernat Vilaplana Prod Oberon cast Aina Clotet, Clàudia Pons, Lydia Zimmermann, Hans Richter, Jordi Gràcia, Pep Sais, Ramón Madaula, Nausicaa Bonnín.

7


Tapas di José Corbacho e Juan Cruz

12 8

Cinque storie si intrecciano in un quartiere della periferia di Barcellona, tra il bar, i negozi, il mercato… ma sotto la apparente ruotine, ognuno dei protagonisti nasconde disagi, paure, speranze e sogni: segreti destinati a uscire in superficie. Premio Goya Miglior Regia Esordiente 2006

Sc José Corbacho e Juan Cruz Fot Guillermo Granillo Mont David Gallart Mus Pablo Sala Prod Tusitala Prod. Cinematográficas, Castelao Productions cast Ángel de Andrés López, Anna Barrachina, Alberto de Mendoza, María Galiana


selección de cortos

Se, come diceva Dorothy Parker, la brevità è l’anima della lingerie, i cortometraggi sono la lingerie del cinema. La loro brevità sono il segreto della loro qualità come il profumo, la felicità, l’haiku o il caffè espresso… Agli inizi il cinema era breve, non a caso è l’arte dell’ellissi. Se non è necessario usar più di 59 secondi per esporre un concetto, perché devono essere necessari 90 minuti per raccontare una storia? In questo modo il cortometraggio mette alla prova l’originalità e la capacità del proprio autore. A partire da “Un perro andaluz” nel 1929, diretto da due giovani talenti spagnoli come Buñuel e Dalí, fino a una qualsiasi di queste opere inserite nella “selección”, c’è una grande storia di cinema breve. Mario García de Castro Direttore Ist. Cervantes di Roma

Las sílfides

di Gisela Mouradian drammatico, 12 min, Argentina

Amics

di Mar Coll sperimentale, 6 min, Spagna

Artalde

di Asier Altuna sperimentale, 8 min, Spagna

Dentro del bosque di Luis Caballero horror, 13 min, Spagna

La Gran Carrera

di Kote Camacho sperimentale, 7 min, Spagna

Premio

di León Siminiani drammatico, 16 min, Spagna

9


12 10

Viridiana è unanimemente considerato dalla critica internazionale uno dei film più importanti della storia del cinema. In esso si possono trovare tutte le matrici della poetica buñueliana: l’anticlericalismo, il simbolismo, il sogno. Cannes gli rese onore con la Palma d’Oro nel 1961, tra le scomuniche dell’Osservatore Romano, e la censura di Franco in Spagna. Palma d’Oro a Cannes 1961

1961-2011 50° anniversario

    

Viridiana

di Luis Buñuel

Sc Luis Buñuel, Julio Alejandro Fot José Fernández Aguayo Mont Pedro del Rey Mus Gustavo Pittaluga Prod Gustavo Alatriste (Producciones Alatriste), Pere Portabella (Films 59), Ricardo Muñoz Suay (Unión Industrial Cinematográfica) cast Silvia Pinal, Francisco Rabal, Fernando Rey, Margarita Lozano, Victoria Zinny


Jordi Elisabet Cadena Cabeza

Agusti Vila

ospiti 11

 pg 7

 pg 6


catalogo CinemaSpagna Cagliari  

III edizione del Cinema Spagnolo a Cagliari, è organizzato da EXIT med!a e riceve il sostegno delle maggiori istituzioni spagnole in Italia...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you