__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

MAGAZINE

N.14 GIUGNO 2019

Looking for summer

V i v e r e s e n z a p l a s t i c a , s i p u ò ?

Family-Nation.it

C a r o Ta t a , ma i papà dove sono? I n t e r v i s t a a Ta r a d i N u m e ro 74

Family Nation Magazine - Giugno 2019

-1


REDAZIONE: Emilia Mugnai

Claudia Bessi

Francesca Santini

EDITOR

ART DIRECTOR

STYLIST & CONTRIBUTOR WRITER

Letizia Riccieri

Lorenzo Naia

Stella Bellomo

CONTRIBUTOR WRITER

L A TATA MASCHIO

FOOD BLOGGER

OSPITI DI QUESTO NUMERO: Sonia D'Errico

Lucia Va l e n t i n a N o n n a

Ta r a S f e z "Poupy"

FOUNDER PIN&GO

RETE Z E R O WAST E

FOUNDER N U M E R O 74

FA M I LY N AT I O N M A G A Z I N E N.14 GIUGNO 2019

La rivista ufficiale di Family-Nation.it CO N TAC T

Giugno 2019

info@family-nation.com +39 055 490 545

in copertina: illustrazione di @bessicla


N.14 GIUGNO 2019

LOOKING FOR SUMMER L’estate sta arrivando! #Credeteci E con l’estate arriva anche il Family Nation Magazine di Giugno! Da sempre i colori sono stati utilizzati come simboli di appartenenza a uno città, a uno stato sociale, o come simboli religiosi significanti la grazia o il peccato e hanno un potere evocativo forte e immediato. Perché quindi non utilizzare il linguaggio dei colori per insegnare ai bambini e riconoscere ed esprimere quello che provano? Maga del colore par excellence è la nostra Creative Director Claudia Bessi alias @bessicla su instagram (seguitela perché altrimenti vi state perdendo pura poesia espressa in illustrazioni e disegni). Claudia ci regala la bellissima copertina di questo numero a tema Looking for Summer! Siamo felicissimi di ospitarla sul Magazine anche in veste di illustratrice e sono sicura che vi innamorerete delle altre sue creazioni. Di poesia in poesia: l’intervista di questo numero è a Tara Poupy la fondatrice e forza creativa dietro a Numero 74. Dalla visione alla realizzazione, Poupy è stata capace di dar vita a un vero e proprio sogno e a creazioni che sono bellissime e fatte con il cuore, dando lavoro in ottime condizioni a artigiane in Tailandia. Amici genitori, ebbene sì: ci aspettano ben 13 settimane di vacanza da scuola! Una bellissima parentesi per i bambini e un grande grattacapo per molti adulti che devono barcamenarsi tra nonni e centri estivi per molte di queste. Lo sappiamo bene anche noi e quindi pubblichiamo ben due speciali: uno con tante idee su cosa fare in città coi bambini (a cura di Pin and Go) e l’altro con altrettante idee sui campus estivi più divertenti e creativi a cura di Francesca Santini (che di figli ne ha tre e sa di che cosa si parla!).

Il nostro consiglio per le vacanze: anche in casa coinvolgente i bambini nelle attività quotidiane. In cucina ci pensa Stella Bellomo a darci delle ricette buonissme, bellissime, senza allergeni e perfette da fare con i bambini! Nell’editoriale ci interroghiamo sul fatto se sia possibile una vita senza rifiuti (o quasi) e con l’aiuto degli amici della Rete Zerowaste elenchiamo anche idee pratiche e fattibili su come diminuire la quantità di rifiuti che produciamo, anche in estate durante viaggi e pic nic. Lorenzo, la nostra Tata del cuore, risponde a una lettrice che si chiede come mai non ci siano più papà ai saggi delle figlie/figli. Purtroppo ancora un tema attuale. Infine, mi raccomando, per un’estate senza scottature, seguite i consigli di Letizia su come scegliere il solare più adatto a voi e ai vostri bambini: la pelle vi ringrazierà! Buona estate a tutti!! Emilia, and the Family Nation Team


Che aria tira?

GIOCHI SPIAGGIA

Coq en Pâte Un secchiello, una paletta, un rastrello e un setaccio in 100% Algoblend, materiale estremamente innovativo a base di alghe brune, fabbricato in Bretagna. Un materiale senza plastica, senza Bisfenolo A, senza Ftalati, del tutto sicuro e naturale.

LINEA MAMMA BABY

Kit viaggio al sole Ideale per fare un regalo, tutti i prodotti del kit sono ecologici e testati dermatologicamente e completamente privi di parabeni, coloranti o peg. Dotati di erogatore spray 360° consentono un’applicazione omogenea e garantiscono una protezione uniforme. Inoltre la particolare valvola permette un’erogazione ecologica poiché priva di gas.

4-

Family Nation Magazine - Giugno 2019


CHE ARIA TIRA...

TIKIRI

Amici del mare

È arrivata direttamente a nuoto dallo Sri Lanka una nuovissima collezione del marchio Tikiri. Brand da sempre impegnato per l’ambiente, crea linee di giochi per i più piccoli in gomma naturale estratta

dall’albero dell’Hevea. 100% biodegradabili e senza l’utilizzo di plastiche, sono sicuri e amici dei più piccoli e del mare.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

-5


N OV I TÀ

BEMINI

Piedini in libertà Il sacco nanna MAGIC BAG è il numero 1 di tutti i sacchi nanna! Trendy e pratico, ti permette di tenere il bebè al riparo senza dover ricorrere alle copertine che si spostano! I suoi piedini incorporati e ripiegabili, ti permetteranno, poi, di coprire faiclmente anche i piedi del piccolo!

N OV I TÀ

Mami Jux Regalini per tutti! Mamijux allarga la famiglia a sorelle, nonne e zie, ma anche maestre! Braccialettini per persone a cui si vuole bene, per ricordarglielo ogni giorno.

6-

Family Nation Magazine - Giugno 2019


CHE ARIA TIRA...

BABYZEN

Nuovi colori!

L'estate sta arrivando... ma i nuovi Scopri le nuove fantastiche tonalità colori dei rivestimenti per il passeg- Acqua e Caramello per il tuo pasgino Babyzen sono già ordinabili! seggino YoYo! MARIA BIANCA

Dettagli romantici

L’intramontabile romanticismo arriva direttamente dalle lunghe spiagge portoghesi, accompagnato dal marchio Maria Bianca. L’attenzione alle stoffe e ai dettagli rende questo brand di altissima qualità.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

-7


N OV I TÀ

MODA BIMBO

Fibra di latte

La fibra di latte è un tessuto naturale ricavato da latte scaduto o scartato a basso impatto ambientale e dalle fantastiche proprietà per la pelle del tuo bebè: è antibatterica, traspirante e termoregolante, in più idrata e nutre la pelle grazie agli amminoacidi del latte presenti nella fibra stessa.

TA P P E TO G I O CO

Non solo in casa!

Tappeti gioco da esterno, perché il divertimento non è solo in casa! Little Lovely Company che racchiude tanta dolcezza e delicatezza in graziosissime confezioni in splendidi colori pastello. Con i prodotti Tiny Humans il momento del bagnetto sarà ancora più... lovely!

8-

Family Nation Magazine - Giugno 2019


CHE ARIA TIRA...

JAQ JAQ BIRD

In viaggio Jaq Jaq Bird nasce nel 2005 grazie all’invenzione di una mamma americana che cercava una soluzione per far giocare i bambini a tavola mentre aspettavano nei ristoranti. Il nuovo Album da Disegno Riutilizzabile di Jaq Jaq Bird è riutilizzabile all’infinito ed è l’accessorio ottimale da portare sempre con sé, in viaggio o al ristorante, per far imma-

ginare infinite storie ai vostri bambini. Ma non solo, Jaq Jaq Bird ha anche realizzato, grazie ad una speciale formula, dei gessetti zero-polvere. Questi gessetti “morbidi” non creano fastidiose polveri che rimangono su mani e vestiti. Una vera e propria rivoluzione per i giovani artisti che non possono fare a meno di disegnare ovunque!

Family Nation Magazine - Giugno 2019

-9


M

L NO o et VI T n te tin À ss o o ri

N OV I TÀ

LIMITED EDITION

Wishbone Design Studio Music Nuova fantasia tema "Music" per la bellissima e intelligente, la nuova Bici Pedagogica 3 in 1 Music di Wishbone Design Studio è una pre-bike al top che sbaraglia la concorrenza per la sua funzionalità, il suo design e la sua sostenibilità. È una pura gioia per i bambini, per i genitori e l'ambiente! Questa fantastica pre-bike in legno è una bici senza pedali dal design sostenibile, realizzata in legno di betulla proveniente da foreste sostenibili e collanti e vernici atossiche. 10 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

È un lettino pensato per assecondare la naturale voglia di apprendere dei bambini in completa sicurezza, aiutandoli così a sviluppare il senso di autonomia e la creatività. Il lettino Ninonino, in legno d’abete massello fatto a mano da un esperto artigiano italiano, è stato ideato da una mamma che si è ispirata al Metodo Montessoriano adattandolo alle esigenze di una famiglia moderna, dunque unendo stimoli positivi e sicurezza per il bambino a praticità d’uso e facilità di pulizia.


CHE ARIA TIRA...

N OV I TÀ

To r r i M o n t e s s o r i a n e

La Torre Montessoriana Convertibile Step’n’Sit firmata Ette Tete è un innovativo elemento d’arredo che cambierà le attività quotidiane del tuo bambino... e le tue! È una learning tower con sbarra di sicurezza pensata per sviluppare l’indipendenza del bambino e aiutarlo a integrarsi nella vita famigliare secondo gli insegnamenti pedagogici di Maria Montessori. Con un semplice gesto, poi, la torre si trasforma in un tavolino con sedia, perfetto per disegnare, fare i compiti o leggere un libro. È un prodotto evolutivo che cresce con il tuo bimbo: si inizia a usare intorno ai 12 mesi e si continua per molti anni.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 11


N OV I TĂ€

AL MARE

Giochi da spiaggia inimitabili Ăˆ tempo di mare! Con i giochi del marchio belga Quut le giornate sulla spiaggia passeranno velocissime. I bimbi si immergeranno in fantastiche fiabe tra castelli di sabbia e draghi, fossati di acqua salata e principesse da salvare!

12 -

Family Nation Magazine - Giugno 2019


CHE ARIA TIRA...

BORRACCIA

Stop all'usa e getta! 24Bottles italiano di design è stato fondato nel 2013 con l’obiettivo di contribuire alla riduzione dei rifiuti in plastica, incoraggiando l’uso di borracce riutilizzabili al posto di bottiglie usa e getta. Ogni volta che riempirai una borraccia 24Bottles da 500 ml eviterai l’emissione di 80 gr di CO2 nell’atmosfera: in un anno, 40 tonnellate di CO2 in meno!

N OV I TÀ

A little lovely box

A Little Lovely Company ha creato le Gift Box! Rosa, gialla o azzurra, da piccola a grande, ce n’è di tutti i gusti! Una bellissima idea regalo con un originale assortimento di prodotti tutti firmati A Little Lovely Company e Tiny Humans. Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 13


A P P U N T I E S P U N T I D ’ E STAT E

Appunti e spunti d’Estate Sta arrivando l’Estate (o almeno si spera), il sole, le giornate al mare, i bimbi ai campi solari, l’anguria e le lucciole. Ma anche le cicale, le zanzare e il caldo torrido :-D

Tr e n d

Zero Plastica

Ecco tre cose da appuntarti, un’ispirazione per i più modaioli, il calendario lunare per i sognatori e un segreto della nonna per chi ama i rimedi naturali.

2.

3.

4.

1. 1. Set Pappa 100% BioPlastica eKoala 26,80€; 2. Sonaglio Tikiri Caucciù Naturale 9,90€; 3. Borraccia Termica, 24Bottles 34,90€; 4. Set Giochi Spiaggia in Algoblend ecologico, Coq en Pate 20,00€

14 -

Family Nation Magazine - Giugno 2019


A P P U N T I E S P U N T I D ’ E STAT E

a cura di Letizia Riccieri

Calendario della Luna luna nuova

primo quarto

luna piena

ultimo quarto

Giugno 2019 3

10

17

Luglio 2019

25

2

9

16

25

Agosto 2019 1

7

15

23

30

I rimedi della Nonna Non solo i bimbi prendono i pidocchi, anche le rose! Sono molti i modi di dire che mettono al giogo l’ortica, come il famoso “gettare alle ortiche” ovvero buttare via, sciupare qualcosa. Fin dall’antichità però questa pianta è stata nelle credenze popolari simbolo di protezione e addirittura denominata “amore ardente” per le sue presunte proprietà afrodisiache (anche Ovidio ne canta queste proprietà). L’ortica ha avuto un vasto uso, dalla resistentissima fibra che ne deriva, usata per corde e tessuti, all’uso officinale e medicinale. Ad oggi l’ortica è molto conosciuta nel foraging, pratica del raccogliere le erbe spontanee per mangiarle (vedi Magazine n °9), mia nonna ogni primavera ne prepara delle gustose frittate! Ma non solo: la usa contro gli afidi, conosciuti come pidocchi, che solitamente infestano le rose dei vostri giardini. Mette le piante a macerare per un paio di giorni in acqua (all’aperto poiché non esala un buon odore ahimé) per poi spruzzare quest’acqua di ortica direttamente sui rosi. È un vecchio metodo che permette di sbarazzarsi del problema senza dover ricorrere a insetticidi chimici.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 15


LORENZO NAIA

Caro Tata Benvenuti nella Rubrica di Lorenzo Naia, aka La Tata Maschio. Dopo una vita da tata... maschio, oggi continuo ad occuparmi di infanzia, ma attraverso le parole: scrivo libri per bambini e curo progetti creativi per brand family friendly. Se volete scrivermi, potete inviare un’email con oggetto “Caro Tata” all’indirizzo parliamone@latatamaschio.it. Sceglierò una lettera da pubblicare qui nella mia rubrica insieme alla mia risposta! Vi aspetto numerosi :-)

Caro Tata, Tempo fa, alla scuola di danza che frequenta mia figlia, c’è stata una lezione aperta, cioè la possibilità di assistere alla lezione e vedere che cosa hanno imparato i bambini dall’inizio del corso. Quando Vittoria mi ha domandato «Mamma, verrai a vedermi?» ho capito quanto per lei fosse importante. Il giorno designato mi sono seduta insieme agli altri genitori nelle poltroncine del teatro dove queste bambine (ahimè, nessun maschietto) hanno la fortuna di fare lezione, quando nella penombra mi sono sentita dire «Non c’è nessun padre, sono l’unico». A parlare era stato mio marito.

16 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Fortunata Vittoria ad avere un padre così, triste che rappresenti un’eccezione. Le cose stanno cambiando, i padri rispetto a una volta sono molto più presenti, ma questo episodio mi ha fatto capire quanto la strada da percorrere sia ancora lunga. È un peccato, non trovi, perdersi questi attimi di vita dei propri figli. Grazie per la calma e pacatezza che riesci a trasmettermi sempre. Con affetto, Francesca PS: sarà difficile per me non scriverti ancora…


“ C A R O TATA . . .”

Cara Francesca, Ogni volta che rifletto sulla tematica, il mio pensiero vola ai giorni trascorsi in Nord Europa, per me costante fonte di ispirazione, sia per quanto riguarda i metodi educativi… sia per tutto il resto!

stessa a non rendere attuabili delle alternative; ma nell’attesa di politiche sulla paternità più evolute, c’è qualcosa che possiamo fare noi uomini fin da subito: darci una svegliata.

Ricordo quanto fosse evidente la presenza massiccia dei compari tate maschio a Stoccolma e a Copenhagen, ad esempio. Ne ho incontrati tantissimi e dovunque: papà nei parchi (alcuni con un volto da diciottenne e tre o quattro figli al seguito!), professori molto rock nei musei, tate per strada col passeggino, educatori del nido con bimbi piccolissimi in braccio (spesso gli asili sono al piano terra, hanno delle grosse vetrate e le tende vengono lasciate aperte).

Leggevo alcune statistiche – riferite al 2013 in realtà, quindi già un po’ datate – dell’OECD (l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico), secondo le quali in Danimarca l’uomo dedica mediamente 3 ore e 37 minuti al giorno alla preparazione dei pasti, alle faccende di casa e alla cura dei familiari. In totale, gli uomini danesi si fanno carico del 47% del peso domestico. In sostanza, hanno capito che l’emancipazione delle donne non solo non toglie nulla ai maschi, ma al contrario rende anche loro più emancipati.

Perché estendo il discorso non solo ai padri, ma in generale a tutta la categoria? Perché credo che il ruolo paterno e la presenza di uomini in ambito educativo siano due elementi strettamente connessi: se un bambino è abituato fin da piccolo a declinare l’accudimento anche al maschile, sarà molto più propenso a essere presente e partecipe nella vita familiare una volta diventato grande. Un paese evoluto considera tale presenza non semplicemente normalità, ma un valore aggiunto. Concordo con te sul fatto che le cose stiano cambiando e aggiungo che spesso è la struttura sociale

Sito: www.latatamaschio.it

E poi c’è un’altra cosa che invece dovreste fare voi donne: abbandonare il monopolio della gestione dei figli. Ovviamente è una generalizzazione, ma in linea di massima vedo che c’è anche una grande resistenza al cambiamento da parte delle mamme, una fatica a delegare (in alcuni casi è pressoché impossibile, ne sono consapevole), un compiacersi nel sentirsi il centro nevralgico. Ma i papà non sono baby sitter. E se lo dice una tata c’è da crederci… Lorenzo LTM

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 17


MONTESSORI A PICCOLI PASSI

Emozioni a colori Dimentichiamoci delle generazioni passate in cui i genitori avevano il ruolo di incutere paura, con severa autorità e scapaccioni. Nel periodo vittoriano addirittura si diceva che i bambini si dovessero vedere ma non sentire (“children should be seen but not heard”). In quel contesto sicuramente le emozioni dei bambini non erano riconosciute e gestite o men che meno messe al centro delle pratiche educative! La pedagogia si è molto evoluta e riconosce che è importante che i bambini siano consapevoli delle proprie emozioni e del proprio stato psicofisico. Si riconosce anche che è importante che la relazione tra adulto e bambino sia una relazione di vero scambio a doppio senso in cui anche l’adulto dimostra di sapere esprimere e gestire le proprie emozioni. In questo senso, noi adulti abbiamo il ruolo fondamentale di aiutare il bambino a descrivere e riconoscere le sue emozioni e di spogliarci delle barriere per far vedere le nostre. Sempre di più anche a scuola si parla ai bambini di emozioni attraverso laboratori specifici, utilizzando strumenti come la musica, l’arte, il teatro, la lettura, il disegno. Ci sono libri per bambini che ci aiutano ad affrontarle e a conoscerle. Nel mio piccolo grande cuore, Piccolo blu e piccolo giallo, Che rabbia, I colori delle emozioni, sono solo alcuni titoli che affrontano il tema delle emozioni attraverso l’uso del colore. Spesso questi sentimenti contrastanti sono rappresentate così: rosso/rabbia, nero/paura, giallo/felicità, verde/calma, blu/tristezza. L’uso del colore è un valido strumento per aiutare a riconoscere e gestire le emozioni anche attraverso attività ludiche. Grazie ad esso l’emozione è facilmente riconoscibile, il bambino la può toccare, immedesimarsi in essa, e poi metterla nel ‘barattolo delle emozioni’. Un gioco quest’ultimo da poter fare in famiglia che consiste nel colorare ciascun barattolo del colore dell’emozione corrispondente e a seconda dell’emozione che si prova metterci dentro dei pezzettini di carta dello stesso colore. Un modo che permette anche ai bambini di esprimere in modo non verbale quello che provano e se necessario, anche a scacciare l’emozione negativa a favore di quella positiva e ritrovare la 18 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


EMOZIONI A COLORI

articolo di Francesca Santini

I colori delle emozioni di Anna Llenas

@jessica_giurato #unlibroungioco

@chiharubatolecrostate #unlibroungioco

senerità. Si può giocare con i bambini e le emozioni anche con ciò che abbiamo in casa e i nostri comportamenti. La mattina appena svegli indossiamo qualcosa che richiami il colore dell’emozione, che si prova, una maglietta gialla ad esempio perchè oggi mi sento felice! Oppure possiamo creare con loro dei cartelli di carta colorata da attaccare alla porta della cameretta, ad esempio il verde per fare intendere che si ha bisogno di calma. Non per forza i giochi devono seguire uno schema, è bello inventarli insieme con l’aiuto di un adulto che guidi i più piccoli nel saper gestire e conoscere le proprie emozioni. Farà bene anche a noi riuscire a mettere a fuoco cosa si prova ed esprimerlo in modo verbale o non!

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 19


I N S P I R AT I O N

Potere ai colori Abbiniamoli senza paura!

20 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


POTERE AI COLORI

Nella pagina accanto: Colorama, Il mio campionario cromatico 19,90€ In questa pagina: PLANTOYS Flipper, Legno - Posiziona gli Ostacoli Come Preferisci! 80,80€ GRIMM’S Gioco a Incastro Mattoncini Irregolari - 30 pezzi - Una sfida intrigante! 76,80€ EKOBO Kid Set Bambino: Tazza, Piatto, Ciotola e Cucchiaio - Completo ed Eco-Friendly 25,00€ REX LONDON Gioco delle Sedie da Impilare - Promuove Coordinazione e Manualità 8,35€ TINY COTTONS Felpa a Maniche Lunghe, Soda, Giallo - 100% Cotone Pima 54,00€ SENSE ORGANICS Abito Bimba Maniche Corte Mani, Rosso con Cerchi - 100% cotone bio 24,90€ MR.TIGGLE Stivali da Pioggia in Gomma, Foderati in Cotone - Mostro Rosso 34,90€ SENSE ORGANICS Pantaloncini Corti Ulli, Blu Scuro - 100% cotone bio 34,90€ Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 21


I N S P I R AT I O N

NUMERO 74 Tenda Tipi, Giallo - 100% cotone 163,00€ PLANTOYS Trampoli per Bambini in Legno - Apprendere l’Equilibrio 11,10€ ZOOCCHINI Cappellino Estivo UPF 50, Aiden il Coccodrillo - Diverte e protegge! 12,95€ DOPPER Borraccia Dopper Original, Sunshine Splash - 450 ml - Senza BPA e senza ftalati! 12,50€ BANWOOD Bicicletta Senza Pedali First Go, Blu - Per Bambini da 3 a 5 anni! 159,00€ FRUGI Pantaloncini a Quadri, Scilly Check (2-4 anni) - Cotone Bio 34,50€ BOBUX Sandalino Step-Up Zap, Verde Smeraldo - Super flessibile, perfetto per i primi passi! 60,00€

22 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


POTERE AI COLORI

TIDY BOOKS Libreria Montessoriana Frontale - Lettere 3D - Bianca Lettere Minuscole 194,00€ A LITTLE LOVELY COMPANY Luce a Neon, LED, Cuore - Giallo 42,95€ KALON STUDIOS Cassettiera Caravan - Giallo 1699,00€ COMBELLE Jade, Fasciatoio Pieghevole in Legno di Faggio, Blu 118,00€ 3 SPROUTS Tappeto Gioco e Borsa 2-in-1 in Tela di Cotone 100%, Balena - 112 cm diametro 33,95€ Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 23


I N S P I R AT I O N

BABIATORS Occhiali da Sole Navigators, Giallo Hello Yellow - 100% Protezione UV 25,90€ TRIXIE Zainetto per l’Asilo, Mrs Granchio - Cotone (23x12x31cm) 39,95€ PEBBLE L’amica Arancia, Sonaglio in Puro Cotone Bio - 12 cm 6,90€ NADADELAZOS T-shirt con Maniche Arrotolate, Pois Rossi - 100% jersey di cotone bio 34,00€ WEMIGHTBETINY Contenitore Snackie 2 in 1 Porta Pranzo e Piatto Orso, Giallo - Senza BPA! 23,90€ MARIA BIANCA Slip Mare Bimba Con Fiocchetti e Balza, Pappagalli 29,00€ TINY COTTONS Pantalone Corto Scacchi, Giallo - Cotone e Lino 58,00€ BOBUX Scarpina Step-Up Boston, White/Rosso 65,00€

24 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


POTERE AI COLORI

REX LONDON Taglia Mela e Snocciolatore, Mela Vintage 5,75€ COQ EN PATE Cappellino Stampa Orangotango, Giallo - 100% Cotone Bio 16,50€ REX LONDON Armonica Rossa in Confezione Vintage - Ottima idea regalo 5,75€ COQ EN PATE T-Shirt Orangotango, Giallo - 100% Cotone Bio 25,00€ OLLI ELLA Luggy, Cesto Portagiochi con Ruote, Giallo - Fair trade, fatto a mano! 59,00€ NADADELAZOS Pantaloncini Unisex, Pois Rossi - 100% spugna di cotone bio 40,00€ BOBUX Sandalino Step-Up Zap, Giallo - Super flessibile, perfetto per i primi passi! 60,00€

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 25


I N S P I R AT I O N

MARA MEA Island Girl, Abito Premaman e Allattamento, Rosso - 100% viscosa 149,00€ NIBBLING Collana da Allattamento Greenwich - Blu Navy 34,00€ LINEA MAMMA BABY Intimo Mamma “Gelsomina” 500ml 9,00€ CHILDWOOD Mommy Treasures, Pochette Donna 33 x 23 x 3 cm, Righe Blu/Rosso 38,95€ MARA MEA Borsa Fasciatoio 4 in 1 Sheel Seeker, Beige - Cotone impermeabilizzato 189,00€ LIFEFACTORY Borraccia in Vetro e Silicone 350 ml con Tappo a Vite Classic Cap 22,00€ BOOB Costume da bagno tankini premaman e allattamento - Blu 74,95€

26 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


POTERE AI COLORI

OCARINA Lettore MP3 8GB per Bambini - Rosso 94,90€ JUDDLIES DESIGNS Scarpine Baby, Cottage Collection, Grigio/Rosso - 100% Cotone Bio 15,95€ NOBODINOZ Doudou Stella, Gold Stella/Blu Notte - 30x30 cm - Cotone bio 18,95€ JOOLZ Hub Earth Passeggino con Telaio + Seduta, Blu - Pratico e compatto! 659,00€ TINY COTTONS Tutina Senza Maniche Sweet, Crema/Rosso - Cotone Pima Elasticizzato 36,00€ SAFETY 1ST Lettino da Viaggio Full Dreams, Rosso - Con fasciatoio e tasche portaoggetti! 79,00€ TEGU Macchina da Corsa Magnetica in Legno, Viola - Sicura e Divertente! 22,95€ Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 27


SOS GENITORI

La città d'estate

a misura di bambino

Ho la grande fortuna di andare in vacanza a Luglio, che decida di andare al mare o in montagna trovo sempre un’atmosfera rilassata e poca gente, tornare a casa nella mia Milano ad agosto non mi dispiace per nulla. Milano che durante l’anno è caotica, frenetica e piena di gente che corre tutto il giorno, ad agosto diventa una città a 28 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

misura d’uomo e di bambini, si scoprono posti nuovi e possiamo giocare a fare i turisti. In realtà tutte le città non si svuotano più come prima, complice il tempo e il lavoro che cambia. Gli amici di Family Nation ci hanno chiesto cosa fare nelle città? Ecco cosa abbiamo selezionato per voi.


L A C I T TÀ D ' E STAT E A M I S U R A D I B A M B I N O

articolo in collaborazione con Pin&Go

MILANO Cominciamo con la città che conosco meglio: Milano, che negli ultimi anni è diventata una destinazione turistica ambita. Restando o visitando Milano potete pensare a giornate all’insegna della cultura. Questo è l’anno del Genio: Leonardo Da Vinci, per cui la maggior parte dei musei compreso Castello Sforzesco, propongono eventi a lui dedicati. I musei sono tutti aperti e le guide turistiche non hanno di che lamentarsi poiché i tour e le visite guidate sono molto richieste. Parco Sempione Idroscalo e il vicino Parco di Monza sono mete fresche, dove trovare ristoro e rilassarsi all’ombra. Darsena propone gite in barca, canoa e sub. Se il caldo diventa insopportabile allora d’obbligo una bella gita fuori porta rinfrescante! Bergamo Alta: si arriva a Bergamo centro e si parcheggia, poi si prende una funicolare per salire nella città alta dove sarà possibile mangiare all’aperto, un po’ di shopping in alcuni negozietti carini, durante l’estate ci sono sempre tanti eventi per animare la città. Lago di Como: Un sempreverde, a noi milanesi il Lago di Como piace un sacco. Non si dice mai di no a un gelato al Lago. Un parco avventura da abbinare a entrambe le gite?

Jungle Raider per Como, Parco del Pitone per Bergamo: tutte le informazioni su PinAndGo, in entrambi i parchi biglietto scontato con la Pincard!

ROMA Se a Milano la città diventa un luogo dove riuscire a fare attività sportive e culturali in serenità, senza lunghe file non possiamo dire lo stesso di Roma. Abbiamo sentito la nostra mamma romana e ci ha confermato che da febbraio Roma è una meta molto amata da tanti turisti stranieri. Ad agosto di fatto non cambia nulla, resta una città caotica e molto calda, le fontane e i giardini vengono presi d’assalto alla ricerca di un po’ di frescura. Su PinAndGo sarà possibile trovare, oltre a musei e a parchi divertimento, primo tra tutti Cinecittàworld, anche i giardini, le terrazze e i parchi naturali, per un fresco itinerario. Spesso i parchi raccontano la grandezza degli imperatori di un tempo o sono luoghi veramente emozionanti, come il Giardino degli Aranci, forse il punto migliore da cui ammirare la città. A Roma abbiamo tre City Tour imperdibili con una guida dedicata alla famiglia per giocare a fare i registi o per scoprire le tantissime meraviglie che questa città ha da raccontare. A poca distanza per una gita fuori porta: Gaeta, poco conosciuta ma davvero una località splendida.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 29


SOS GENITORI

TORINO È una meta culturale amata tutto l’anno. Torino offre tantissimi eventi per bambini. La maggior parte dei musei per loro sono gratis. Se il business è a Milano, la storia a Roma, la cultura è Torino. Il centro è una piccola perla e la maggior parte dei musei si collocano poco lontano, tutti raggiungibili a piedi. A Torino, un po’ come Milano, i ritmi rallentano e la città può essere visitata con maggiore serenità. Io personalmente amo molto questa città, ho sempre trovato i torinesi gentili e disponibili. 30 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Palazzo Reale con i suoi giardini, il Museo Egizio, il Planetario, il Parco del Valentino per giocare con gli scoiattoli, il Borgo Medioevale e la famosa Reggia di Venaria. Se le giornate non sono eccessivamente calde, è possibile girare Torino in bicicletta, non mancano le piste ciclabili che permettono di pedalare su itinerari diversi. Vi segnaliamo l’itinerario per visitare le residenze sabaude chiamato Corona di Delizie in bicicletta, costituito da un anello di oltre 90 Km con sette varianti storiche, attraverso percorsi protetti e misti.


L A C I T TÀ D ' E STAT E A M I S U R A D I B A M B I N O

FIRENZE Se quest’anno è l’anno di Leonardo da Vinci, non possiamo non citare Firenze, antica fornace di grandi talenti, ogni angolo di questa città sembra pensato affinché un pittore possa cimentarsi nell’atto di riprodurla. Passeggiare per il centro città è già un’esperienza visiva incredibile, un museo a cielo aperto che racconta la storia di questa città. Le tante chiese romaniche e gli affreschi all’interno potrebbero tenere impegnati per un’intera settimana. Una passeggiata attraversando il Ponte Vecchio ci porta verso i tanti Musei dedicati a Leonardo.

Consigliamo di tenere d'occhio gli eventi organizzati da il Giardino Artecultura, per grandi e piccini all'interno del Giardino dell’Orticultura che da maggio a settembre si trasforma da parco a luogo d’arte cultura e attività divertenti A Firenze i giardini sono luoghi incantevoli, bisogna assolutamente vederli. Il Giardino delle Rose da cui si ammira la città dall’alto e il Giardino di Villa Bardini, dalle magiche atmosfere. L’ingresso al museo Pitti in estate è gratuito, si può ammirare (a pagamento) il giardino del Boboli che è molto grande, prendetevi del tempo per visitarlo tutto.

PinAndGo è un portale che promuove l’intrattenimento intelligente a misura di bambino e famiglia con figli, il sito risponde in modo semplice e veloce alla domanda: “Cosa facciamo oggi mamma?” Tantissime infatti le idee per il tempo libero e tante le esperienze che PinAndGo sta studiando per noi, proposte divertenti, avventurose e originali di cui abbiamo deciso di parlarvi oggi... Sonia D’Errico - Mamma e Founder di Pinandgo

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 31


SOS GENITORI

Il campus estivo come opportunità

Ogni anno ci ritroviamo in questo periodo, i più saggi qualche mese prima, a cercare di individuare il centro estivo giusto per il nostro bambino! Genitori che chiedono consigli ad altri genitori, parlano con i figli per capire le aspettative e i desideri, condividono con i nonni o con tate l’organizzazione giornaliera in un clima di agitazione generale che vede da un lato i bambini stanchi e felici per la fine dell’anno scolastico, e dall’altro genitori in panico. Le domande da porsi sono: qual è il bene per mio figlio? Cosa gli piace fare e quali sono i suoi interessi? Come posso farlo divertire e allo stesso tempo crescere in un ambiente sano? Ha mio figlio delle doti che vorrei che sviluppasse in questo arco di tempo? Oggi le proposte dei comuni e quelle private sono davvero tante: si passa dall’ avventura nei boschi all’arte e teatro, dal centro estivo di giochi in lingua inglese alla possibilità di passare una settimana in barca a vela con skipper e con l’aiuto di un biologo che spiega le realtà del mare, da quello che studia gli scavi archeologici per conoscere gli ominidi a quello itinerante per musei e 32 -

Family Nation Magazine - Giugno 2019

parchi della città e addirittura la visita di luoghi in bicicletta. Ci sono i centri sportivi che optano per una settimana in cui il partecipante prova tanti vari sport, opporcredit: Labsitters


I L C A M P U S E ST I VO CO M E O P P O R T U N I TÀ

articolo di Francesca Santini

tunità questa per capire dove ci si diverte di più e si è più capaci. Oggigiorno c’è sempre più varietà e i centri estivi vengono pensati per accontentare un po’ tutti nel rispetto delle varie fasce di età. Il centro estivo non è un luogo dove “parcheggiare” figli in preda al tipico e sconvolgente entusiasmo di fine anno scolastico, o almeno non solo; il centro estivo è un'opportunità di vivere esperienze diverse, una parentesi dalla normalità che la quotidianità impone a noi come ai nostri bambini.

Dopo un anno passato fra scuola e attività, i bambini hanno l'occasione di dimenticare tutto e immergersi in qualcosa di nuovo, qualcosa che stimoli e incuriosisca, qualcosa che li sorprenda e che li allontani sempre più dall’essere vittime di un fastidioso conformismo scolastico. Ed è per questo che c’è chi ricerca un centro estivo originale, un'avventura lunga una settimana, lontani da tutto, genitori, insegnanti e compagni; durante la quale il bambino possa confrontarsi e conoscersi attraverso la sperimentazione, uscendo dalla sua comfort zone. I campus estivi possono essere visti anche come strumento per conoscere e sperimentare le attitudini dei propri figli. Il centro estivo può, infatti, diventare anche un mezzo di formazione, per insegnare ai bambini ciò che magari la scuola non insegna, o lo fa con metodi classici e “faticosi”,esistono infatti centri estivi per l'inglese, il canto, uno strumento musicale, arte o pittura. Il centro estivo non deve essere solo un mezzo per intrattenere i figli, ma bensì l'opportunità che durante l'anno non hanno il tempo di vivere.

“Il centro estivo più stupefacente per me e per i miei tre figli, è stato senz'altro quello organizzato da Marcella e dalla sua famiglia, persone generose, che in una cascina in mezzo alla natura e fra gli ulivi, costruivano con i bambini e per i bambini un mondo magico, dove il gioco insegnava convivenza, l'adoperarsi per gli altri era strumento di gioia per tutti; niente di sovra strutturato, ma la semplicità che rende il bambino protagonista, il gioco come elemento di gioia e perno per fare comunità. Marcella ci manchi!!!” Francesca Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 33


SOS GENITORI

La nostra selezione: CAMPI DEL VENTO Una settimana in barca a vela a contatto con la natura Arcipelago Toscano

Un campus di una settimana in barca a vela in torno all’Arcipelago toscano accompagnati da uno skipper professionista e da due guide ambientali. I ragazzi, coinvolti in diverse attività come la vela, la biologia marina e terrestre, l’osservazione astronomica, la cartografia nautica, il gioco e l’arte, vivranno un’esperienza unica e di crescita nel rispetto della natura. Ognuno con il compito di aiutare l’equipaggio e di tuffarsi in mare con maschera e boccaglio. www.campidelvento.com

BIKE VOLLEY SUMMER Bike intorno a Firenze Firenze

Un offerta ampissima di attività, dalle gite in bicicletta lungo l’Arno al trekking fino alla gita a Mirabilandia e Acquavillage. I bambini saranno coinvolti in caccia al tesoro, giochi olimpionici e gare di masterchef, giornate in piscina e picnic all’aperto. www.bikevolleysummer.it/Iscrizioni-BVS-2019.htm

34 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

PROGETTI OMINIDI I diritti naturali dei bambini e delle bambine - Radda in Chianti Una settimana che, da ben 25 anni, vede i bambini e le loro famiglie protagonisti di un laboratorio di animazione antropologica presso il villaggio dei pastori transumanti ricostruito in scala 1:1 presso l’Area Archeologica di Poggio la Croce. I bambini qui hanno il diritto: - di vivere momenti di tempo non programmati dagli adulti - di sporcarsi e di giocare con sassi, foglie, acqua - al silenzio e all’ascolto della natura, del vento, dell’acqua e del canto degli uccellini - al gioco e costruire canneti in cui nascondersi e utilizzare alberi per arrampicarsi - a vedere il sorgere del sole e il suo tramonto e nella notte la luna e le stelle - all’uso delle mani, piantare chiodi, segare legni, accendere un fuoco, legare corde www.culturachianti.it www.facebook.com/MuseoDiffusodelChianti/


I L C A M P U S E ST I VO CO M E O P P O R T U N I TÀ

LABSITTERS Giocare con l'inglese - Firenze Ogni settimana ci sarà un tema diverso per poter esplorare e imparare il più possibile! I bambini si divertiranno in mille attività come arte, gioco, scienze, musica e teatro. Tra le diverse Lab Activities ci sono: Water Games : i ragazzi si divertiranno con pazzi giochi d’acqua Labsitters chef : gara di cucina, ogni Venerdi i bambini dovranno fare una corsa e scegliere gli ingredienti che abbiamo sele-

zionato e inventare una propria ricetta! Pizza cooking class: il martedì invece tocca alla Pizza, chi avrà fatto la pizza più buona dopo aver seguito i segreti per la pizza perfetta? Tutti pazzi per lo Slime Il Labsitters Show che consiste in uno spettacolo teatrale interamente studiato e scritto dai ragazzi, balletti o canzoni. www.labsitters.com/centri-estivi-in-inglese

EXPLORA Valorizzare la creatività e la curiosità Roma

Al Museo Explora dal 10 giugno al 6 settembre 2019. Il Campus offre un’esperienza completa a tutti i bambini, proponendo un modo diverso di vedere le cose e il mondo circostante, valorizzando la creatività e la curiosità. Sono previste attività in collaborazione con Associazioni esterne, Enti Universitari e altri partner. Creatività, manipolazione, educazione ambientale e divertimento, offrono un’esperienza completa e divertente a tutti i bambini. www.mdbr.it/campus-page

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 35


SOS GENITORI

PRATICARE IL FUTURO IN CASCINA Giochi e attività di Educazione alla Cittadinanza Globale si diventa cittadini del mondo Milano

Insieme si decidono le regole e le attività per fare pratica di autonomia e consapevolezza. Ci si prende cura dell’orto e di ciò che mangiamo, cucinando insieme; si fanno il pane e il burro per la merenda. Si fa esperienza della cura e del contatto con asini e cavalla. Si producono detersivi e dentifrici

ecologici per sperimentare l’autoproduzione sostenibile. Si esplora il territorio e si gioca nella natura, imparando a riconoscere le tracce degli animali o costruendo nidi e mangiatoie per gli uccelli selvatici. Materiali di riciclo e naturali sono a disposizione per progettare e realizzare creazioni uniche. Si sperimenta il confronto con il punto di vista degli altri per una gestione positiva e collettiva dei conflitti. Con giochi e attività di Educazione alla Cittadinanza Globale si diventa cittadini del mondo. www.praticareilfuturo.wordpress.com

36 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


I L C A M P U S E ST I VO CO M E O P P O R T U N I TÀ

MUBA Museo dei bambini

diventano possibilità di gioco e di sperimentazione della fantasia. www.muba.it/it/attivita/campus-estivi

Milano

Ogni settimana di campus è un nuovo viaggio e una nuova avventura. Lo staff di educatori ha la capacità di adattare le attività quotidiane alle caratteristiche del gruppo dei partecipanti proponendo un percorso ogni settimana differente per garantire la massima libertà espressiva e creativa dei piccoli presenti all'interno del museo. Due sono gli ambiti attorno ai quali si svilupperanno i campus: -Natura: Giocare e scoprire la natura con occhi nuovi: un percorso che si snoda lungo quattro installazioni dove i bambini sono coinvolti in un'esperienza che permette loro di ampliare la capacità di osservazione con strumenti che facilitino l’esplorazione della natura. -Remida Milano: uno spazio dove il riuso di scarti industriali è protagonista. Oggetti di carta, cartone, ceramica, stoffa, cordame, plastica, cuoio, gomma, legno e metallo

SUMMER ESCAPE IN TRIENNALE Milano

Quando la scuola finisce, si comincia a progettare il futuro! Con Summer Escapes in Triennale, ai bambini verranno proposti 3 percorsi differenti per immergersi, scoprire e rielaborare gli spunti offerti dalla mostra Broken Nature. Ogni settimana ad arricchire il percorso contribuiranno un ospite e una visita a un luogo esterno alla Triennale, per approfondire il tema proposto durante le cinque giornate. Le settimane affrontano tre diversi temi: Mappe, storie e visioni - Arte al tempo del futuro - Arti e mestieri www.triennale.org/eventi/summer-escapes-in-triennale/

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 37


BEHIND OUR BRANDS

Non seguiamo regole o trend di mercato,

seguiamo il nostro cuore Intervista a Tara Poupy Sfez di Numero74

Ciao Tara! Siamo molto felici di intervistarti per il nostro Magazine! Iniziamo subito con la prima domanda... da dove nasce l’idea di creare il marchio Numero74? L’idea nasce dalla passione per il design e l’arredamento vintage e per tutto ciò che è fatto a mano. Nel 2009 una mia amica italiana diede alla luce due gemelli e mi chiese di occuparmi della decorazione della loro cameretta. Iniziai a cercare materiale nei miei mercati delle pulci preferiti e a creare a maglia copertine di lana per questi due piccoli bebè. Subito la mia amica mi propose di creare un brand di arredamento per bambini che offrisse oggetti e arredi vintage e biancheria fatta a mano. E così tutto ebbe inizio... e invece il nome Numero74 come nasce? Fin da piccola ho sempre amato i numeri, mio padre è un insegnante di matematica, quindi quando io e la mia amica stavamo cercando un nome per il nostro brand ebbi l’idea di sommare la mia età e la sua e a quel tempo il risultato era 74. E riusciresti a descrivere Numero74 in 3 parole? Autentico, semplice, libero. 38 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Siamo completamente d’accordo, soprattutto sull’autenticità. Secondo te cosa rende uniche le vostre collezioni? Penso che l’unicità di Numero74 stia nel modo in cui creiamo i nostri prodotti. Non seguiamo regole o trend di mercato, seguiamo il nostro cuore. Non abbiamo nessuna strategia, ma semplicemente creiamo e proviamo a trasmettere in modo autentico la nostra essenza. Attraverso i colori, i tessuti naturali, le linee semplici esprimiamo


P O U P Y D I N U M E R O 74

la nostra visione del mondo, molto spesso come se fosse vista attraverso gli occhi di un bambino. Fantastico! Qual è la tua maggiore fonte d’ispirazione quando disegni le nuove collezioni e scegli i colori? Credo che ciò che mi ispira di più sono i ricordi della mia infanzia. Sono molto fedele, quando amo qualcosa, la amo per sempre. Tutto ciò che ho amato quando ero

piccola fa parte di un bagaglio di memorie che mi accompagna tuttora. Mi riconnetto con questi ricordi quando progetto. Attraverso i film, le storie e soprattutto attraverso la natura, che è una presenza importante nella mia vita di tutti i giorni ed è la principale fonte d’ispirazione con cui posso connettermi; sempre disponibile, sempre presente, ovunque.

Se dovessi scegliere il tuo colore preferito e la tua collezione preferita Numero74, quale sarebbe? Non è un segreto ormai che il mio colore preferito tra le nostre collezioni sia il Teal Blue. Non so bene perché, ma in estate o in inverno, qualunque sia il clima, io indosso Teal Blue! Per quanto riguarda le collezioni, lo scorso anno abbiamo lavorato molto sulla nuova linea chiamata “Made by you” e devo dire che è stato un pro-

getto soddisfacente e stimolante. Si tratta di un kit di materiali che le persone possono usare per scoprire il piacere di creare qualcosa con le proprie mani e dare spazio alla propria creatività. Questa linea verrà lanciata alla fine di Luglio... spero che vi piacerà.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 39


BEHIND OUR BRANDS

Noi l’abbiamo provata in antepri ma, e pensiamo sia un prodotto molto stimolante! E invece qual è il primo prodotto che avete creato come brand? I primi prodotti Numero74 erano delle coperte fatte a mano a maglia e all’uncinetto. Ho realizzato personalmente i primi 30 pezzi. Ci mettevo uno o due giorni per creare una coperta. Amo l’uncinetto perché è come tessere un legame con le persone, attraverso la tessitura del filato... è un tipo di meditazione. Alla fine abbiamo dovuto interrompere questo tipo di prodotti perché la domanda era troppo alta rispetto al numero di donne che potevano realizzarle. Ma adesso abbiamo in mente di tornare alle origini di ciò che abbiamo realizzato in passato, quindi presto

40 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

riproporremo questo tipo di prodotti. Sarebbe davvero bello. E invece raccontaci come si svolge una tipica giornata al laboratorio di Numero74 in Tailandia? In Chiang Mai arrivo al laboratorio intorno alle 9 del mattino, quando apriamo. Dopo aver salutato tutti di solito mi ritrovo nel mio ufficio, una grande stanza che è come un laboratorio creativo dove avvengono riunioni, brainstorming e dove nascono le nostre idee. Quando arriva l’ispirazione, butto giù gli schizzi dell’idea e poi chiamo Jeep e Juan. Jeep è il manager della sezione prototipi e Juan e la nostra prima sarta, che lavora con noi fin dall’inizio. Dopo una spiegazione nei dettagli del nuovo prototipo, loro lavorano sul


P O U P Y D I N U M E R O 74

pattern e, molto spesso, il primo campione è pronto il giorno dopo... come in un sogno. La vostra realtà è davvero magica, come un sogno. Riesci a darci qualche anticipazione sui progetti futuri di Numero74? Wow, bella domanda! Abbiamo un sacco di progetti. Ho grandi sogni. Nel momento in cui sto rispondendo, abbiamo firmato due giorni fa per aprire il nostro primo spazio pubblico a Ibiza. Si trova a Santa Gertrudis, al centro della nostra Isola, un piccolo paese con tante famiglie e persone che vivono lì tutto l’anno. Sogno un posto di connessione dove le persone possano condividere conoscenze, imparare nuove cose... creare. Nello spazio apriremo un ristorante, uno shop, uno spazio creativo, un’area di attività per tanti tipi di laboratori e centro informazioni su Ibiza. Cercheremo di creare un posto dove le persone che ci lavorano avranno sempre di più la padronanza della propria vita e saranno di supporto l’un l’altro per la loro crescita, andranno alla ricerca dei propri sogni. Allo stesso tempo continueremo a produrre creazioni in Tailandia con le nostre splendide artigiane. Espandendo le nostre collaborazioni lavorando carceri femminili, centri di riabilitazione, in modo da offrire loro un lavoro e di conseguenza un reddito facendo principalmente lavoro di ricamo. Una vita non sarà mai abbastanza per fare tutto... ma ciò che è certo è che faremo del nostro meglio! Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 41


C rea un a Lista Reg al i su Fa mily Nation e condividila con tutti ! 1. Acce d i a Fam i l y N at i o n co n i l t u o Acco unt 2. Met t i un

s u tut to c i ò c he v uo i ag g i ung e re alla Lista

42 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

3 . Acced i al l a tua L i sta e cond i vi d i l e t ue s ce lte con link o s u Faceb oo k


Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 43


RICETTE DEL CUORE

In cucina con...

Stella Bellomo L'estate sta arrivando! Ecco 4 Ricetti per bambini

Crostatine viola ai mirtilli L’ora della merenda può essere ancora piÚ dolce & colorata! Basta aggiungere al solito impasto un colorante naturale vegetale per trasformare il risultato, come con questa pasta frolla viola super morbida, senza glutine, fatta solo con la farina di riso e mandorle, perfetta per creare coloratissime crostatine, biscotti o crostate. Ingredienti per 8 crostatine da 10cm di diametro: x 50 g farina di mandorle, x 200 g farina di riso x 1 uovo di gallina ruspante x 40 ml olio di riso x 70 g zucchero di canna o fiore di cocco x 1/2 cucchiaino di vaniglia biologica x 1 cucchiaino di lievito per dolci x Scorza di un limone non trattato x Colorante alimentare viola x Marmellata senza zucchero di mirtilli

Mischia bene le farine, la vaniglia, il colorante alimentare e il lievito. Aggiungi lo zucchero sempre mischiando molto bene. Unisci olio, latte, uovo e scorza. Impasta fino a ottenere una palla morbida. Metti in frigorifero almeno 30 minuti. Scalda il

44 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

forno a 180 gradi. Stendi la frolla usando due fogli di carta forno. Taglia con le formine, bucherella con i rebbi di una forchetta, cospargi di marmellata di mirtilli, aggiungi le striscioline in superficie e inforna a 180 gradi per 20/30 minuti circa!


STELLA BELLOMO

Muffin salati con la farina di piselli Avete giĂ provato i muffin in versione salata? Questi sono soffici e molto nutrienti perchĂŠ sono fatti con la farina di piselli! Perfetti come aperitivo ma buonissimi anche a merenda. Sono gluten free e se li proverete vi stupirete di quanto sono buoni, anche farciti come piccoli morbidi panini salati! Ingredienti: x 75 g mix farine senza glutine o altra farina x 75 g farina di piselli x 3 uova x 90 ml latte vegetale x 60 ml olio EVO o di riso x Una ciotola di cime di rapa salate in padella con aglio schiacciato, olio e sale x 50 g pecorino grattugiato x 6 g lievito in polvere per impasti salati x Sale

Miscela le due farine, il lievito e il sale. A parte sbatti mano con una frusta uova, pecorino, cime di rapa saltate, olio e latte. Incorpora (meglio con setaccio) le farine precedentemente miscelate. Versa con un cucchiaio l'impasto nei pirottini dei muffin. Informa a 180 per venti minuti / mezz'ora. Ultimi 10 minuti ventilato sotto. Fai la prova stuzzicadenti prima di sfornarli.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 45


RICETTE DEL CUORE

Ingredienti: x 200 g mix di farine senza glutine biologiche o farina di farro monococco (e' ancora piĂš buona!) x 60 g farina di mandorle pelate x 110 g zucchero di fiore di cocco o zucchero di canna x 200 ml latte di mandorla x 100 ml olio di girasole x 2 uova di galline ruspanti x 1/2 cucchiaino pieno di vaniglia in polvere bio x 1 bustina di lievito vanigliato

Birthday cake E' una torta salva festa! Si prepara in 10 minuti solo con una frusta a mano e cuoce in 35! Una ricetta da tenere sempre a portata di mano! In questo caso devi farne una doppia dose sfornando due torte da 22 cm di diametro che poi assemblerai in un’unica torta con farcitura di panna montata! Questa torta è buonissima anche solo ricoperta di cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria, frutti di bosco, fragole e fiorellini edibili.

46 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Per decorare: cioccolato fondente da sciogliere a bagnomaria, lamponi, mirtilli, fragole e fiorellino edibili! Se volete abbondare ottima anche farcita con panna montata o panna montata vegana!

Amalgama uova, latte e olio sbattendoli a mano con la frusta. Aggiungi a poco a poco gli altri ingredienti secchi (magari setacciando) sempre amalgamando con la frusta fino a ottenere un composto omogeneo. Versa in una teglia infarinata. Da 20 o 22 cm In forno caldo a 180 gradi per 30-35 minuti. Fai la prova stecchino prima di sfornare! Quando sul pancake compaiono le bolle è ora di girarlo! Decora a piacere!


STELLA BELLOMO

Popsicles mirtilli & banana A tutta frutta! Questi ghiaccioli sono buonissimi e basterà variare il tipo di frutta per avere tutta l’estate una sana merenda fresca e super nutriente per i tuoi bimbi! Ingredienti per 10-12 ghiaccioli: x 5 banane mature x 1 ciotola di mirtilli o altra frutta di stagione a piacere x 1 cucchiaio di miele di acacia raw {facoltativo} x 1 cucchiaino di acai crudo

FRULLA, FRULLA, FRULLA! Versa negli stampini da ghiacciolo. Congela.

Stella Bellomo

Instagram Specialist & Mamma Green Sul suo profilo Instagram @stella_bellomo_ racconta le sue esperienze di mamma a tempo pieno che lavora (come Social Media Mnager) da casa. Scrive ricette di cucina naturale (super facili e genuine) da fare con i bimbi, parla di eco-sostenibilità e green lifestyle a 360 gradi, di mini orto e attività Montessori. Blog: www.stellabellomo.com Instagram: @stella_bellomo_

Sul suo blog www.stellabellomo.com potete trovare diversi approfondimenti su questi argomenti e tante idee da condividere con i vostri piccoli di casa, oltre che un coloratissimo ricettario scaricabile GRATUITAMENTE!

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 47


A QUALCUNO PIACE BIO

A qualcuno piace Bio Eccoci ad il secondo numero della nostra amata rubrica mensile di Newsletter, A qualcuno piace Bio, portata sul Magazine Family Nation! Parleremo qui di tutto ciò che è Eco-Bio, ogni volta con focus su un argomento specifico. Per il numero estivo e l’arrivo del sole quale argomento potevamo scegliere se non i solari!

f o c u s b r a n d : O F F I C I N A N AT U R A E I Solari di Rimini

La Linea I Solari di Rimini Sono prodotti certificati, quindi sicuri per la pelle e per ogni ambiente acquatico. Le protezioni solari non contengono profumi, per questo sono altamente consigliate per le persone con pelle delicata e per i bambini, o per chi soffre di allergie. I prodotti sono testati dermatologicamente e al nickel, sono Made in Italy e non contengono filtri chimici, parabeni e siliconi. 48 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


GUIDA ALL’ESPOSIZIONE

a cura di Letizia Riccieri

È finalmente finita la stagione delle piogge! Tra poco ce ne andremo al mare a goderci un po’ di sano sole... Sì, perché il sole fa bene a tutti, perfino ai bambini! I raggi solari, infatti, aumentano la produzione di vitamina D, necessaria allo sviluppo dello scheletro e in grado di proteggere le ossa da varie malattie. Non solo: stimolano il metabolismo e regolarizzano il ritmo sonno-veglia. E poi il sole è energia, ci rende felici e pieni di vitalità, un vero toccasana per il buonumore! Ma l’importante, come sempre ci è sempre stato detto e ridetto, è anche proteggersi. Usa una protezione solare con un fattore di protezione SPF (Sun Protecting Factor) pari ad almeno 20, considerando che esistono vari tipi di pelle e relativo fototipo. Ricordati di applicare la crema in modo omogeneo su tutto il corpo e ripeti l’applicazione più volte durante l’esposizione (in particolare dopo il bagno in mare o in piscina, dopo la doccia...). Applicala circa 20-30 minuti prima dell’esposizione, in modo da farla assorbire completamente dal corpo appena ti esponi. Per chi ha la pelle molto chiara e per tutti i bambini è consigliabile di applicare la crema prima di uscire di casa in modo che anche i primi minuti al mare la pelle sarà protetta e, inoltre, il secondo strato di crema farà da ulteriore barriera. Ad alto fattore di protezione, la Crema Solare Fluida Baby SPF 50, Airless del marchio Officina Naturae è perfetta per la pelle delicata dei bimbi, anche con carnagioni facilmente arrossabili. Formulata

senza profumi, evita fotosensibilizzazioni o reazioni allergiche durante l’esposizione al sole. Un fantastico prodotto di Crema Fluida cosmesi naturale Solare tutto italiano che Baby SPF 50, si prende cura Airless 50 ml della nostra pelle 14,90€ nel pieno rispetto dell’ambiente. Esistono filtri chimici e filtri fisici. I filtri chimici sono molecole complesse coinvolte in reazioni chimiche che potrebbero causare reazioni allergiche: assorbono le radiazioni ultraviolette, trasformandole parzialmente in calore, con una vera e propria reazione chimica sulla pelle, con sensazione di calore dopo essersi cosparsi di crema solare. Mentre i filtri fisici sono minerali di derivazione naturale, perciò meno invasivi e agiscono da barriera riflettente contro le radiazioni solari. Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 49


A QUALCUNO PIACE BIO

Dopo il sole...

Crema Fluida Doposole 150 ml 11,00€

Bagnoschiuma Doposole 150 ml 4,90€

Ricordati di continuare a proteggere la pelle anche dopo l’esposizione al sole. La tua pelle risulterà più sensibile e ancor più delicata. La Crema Fluida Doposole è perfetta: fra i suoi ingredienti, sono presenti l’estratto di Fico d’India e gli oli di Argan e Cocco. Il risultato è un effetto emolliente e nutriente. Anche sotto la doccia continua ad idratare la pelle: con il Bagnoschiuma Doposole. Dona un fresco benessere sotto la doccia, rinfresca ed addolcisce il corpo, ma aiutando a prolungare l’abbronzatura!zanti come la melissa.

Non solo la pelle... Ricordati che tutto il nostro corpo è da proteggere dai raggi solari. Anche le labbra, come le proteggiamo in inverno da freddo e vento, vanno protette dal sole. Lo Stick Labbra SPF 15 alla Mela Cotogna dalle proprietà anallergiche, con riduzione di dermatiti e simili reazioni, antinfiammatorie e lenitive è perfetto una totale protezione. Chiome rigogliose. I capelli, dopo una giornata di mare e sole, risultano sfibrati, secchi e danneggiati. Officina Naturae ha pensato anche a loro: con lo Spray Olio Solare Capelli con Olio di Argan bio e Vitamina E, preserva la chioma da secchezza e inaridimento. Dopo una lunga giornata invece, usa il Balsamo Nutriente Doposole: esso dona un fresco benessere sotto la doccia, aiutando a ristrutturare la superficie 50 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Balsamo Doposole 150 ml 7,50€

Olio Capelli Solare Protettivo 100 ml 10,00€

Burro Labbra Mela Cotogna 4,50€

del capello e ad attenuando i danni causati dal mare. È perfetto per capelli sfibrati o stressati, e la sua speciale formula non appesantisce la chioma!


GUIDA ALL’ESPOSIZIONE

1

2

3

4

5

6

Che fototipo sei? La nostra carnagione si differenzia in base al fototipo (ben 6 diversi), dipendentemente dalla quantità di melanina prodotta dal nostro corpo. Colore di capelli, tonalità della pelle, colore degli occhi, tutte queste peculiarità determinano il tuo fototipo. Fototipo 1 - Carnagione molto chiara, capelli rossi, occhi chiari. Abbronzatura assente o lieve. Fototipo 2 - Carnagione molto chiara, capelli biondi o castani chiaro, occhi chiari. Abbronzatura leggera.

Fototipo 3 - Carnagione chiara, capelli bruni, occhi di vario tipo. Abbronzatura medio/scura. Fototipo 4 - Carnagione scura, capelli bruni, occhi scuri. Abbronzatura scura, pelle non troppo sensibile. Fototipo 5 - Carnagione molto scura, capelli bruni, occhi scuri. Abbronzatura molto scura, pelle non troppo sensibile, che si scotta raramente. Fototipo 6 - Carnagione scurissima/nera, capelli neri, occhi scuri. Anche una pelle di questo tipo deve essere protetta.

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 51


INSIDE STORIES

52 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


VIVERE SENZA RIFIUTI, SI PUÒ?

Vivere senza rifiuti, s i p u ò?

di Emilia Mugnai e Letizia Riccieri in collaborazione con Rete Zero Waste

La plastica è diventata parte integrante della nostra vita e ha reso gran parte delle nostre attività quotidiane più facili e moltissimi oggetti di uso comune molto più economici.

essere denunciati per traffico di rifiuti).

La lotta alla plastica usa e getta sta anche portando a un ripensamento delle abitudini di consumo e di vita in generale per tornare all’uso di contenitori riutilizzabili, Purtroppo, i costi bassi e l’ampia disponi- ridurre gli sprechi e diminuire i rifiuti. Si bilità hanno anche creato un disincentivo vedono sempre più persone con la borraccia nello zaino. Anche le case di moda hanno al riutilizzo e al riuso di oggetti e conteannusato il trend e la borraccia, portata nitori in plastica alimentando uno stile a tracolla come una borsetta, ha sfilato su di vita “usa e getta” che ha prodotto un tante passerelle la scorsa stagione estiva eccesso di rifiuti che stanno soffocando come l’accessorio ‘in’ del momento. A fare oceani e mari. Ne abbiamo parlato anche shopping andiamo in tanti con borse e noi nel Magazine N 6 di Luglio 2017. borsoni riutilizzabili. In alcune catene di Recentemente, però abbiamo assistito a un supermercati, anche non specializzati come risveglio delle coscienze sul problema dello ‘eco’, sono presenti detersivi ‘alla spina’ che consentono di ricaricare un flacone da utismaltimento della plastica e degli effetti lizzare più volte. deleteri che le plastiche stanno avendo sulla flora e la fauna marina. L’Europa sta approvando leggi che vieteranno la messa Altre abitudini sono più difficili da camin commercio di cannucce di plastica usa biare: portarsi dietro posate e stoviglie da casa a un picnic con amici fa molto déjeuner e getta e cotton fioc in plastica dal 2020. sur l’herbe, ma per i gruppi sopra 10 persone In Francia sempre dal 2020 non saranno più messi in commercio piatti, stoviglie o è difficile pensare di portare e riportare bicchieri di plastica usa e getta. I pescatori tutto da casa. Più facile per tanti trovare un’alternativa meno inquinante ma sempre possono ora portare a riva la plastica che trovano in mare (mentre prima potevano usa e getta per esempio piatti e bicchieri Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 53


INSIDE STORIES

di carta invece che di plastica. Pensando lateralmente però si potrebbe immaginare una situazione in cui al picnic ognuno porta da casa le proprie stoviglie, magari coordinate a un tema o a un colore, trasformando un’azione di riduzione dei rifiuti in un gioco per quella giornata. Di contro, si stanno innestando altre abitudini meno ‘virtuose’ dal punto di vista dei rifiuti, soprattutto di plastica. Per esempio sempre più persone, in Italia e in tutto il mondo stanno usando le app di consegna di cibo a domicilio grazie alla facilità e rapidità di consegna. Questi modelli di consumo stanno cambiando le abitudini alimentari e di acquisto di tante persone e producendo grandi quantità di rifiuti, spesso in plastica o in materiali non sempre riciclabili. Per esempio in Cina, dove il consumo di pasti a domicilio è cresciuto esponenzialmente, il business del cibo a casa abbia generato oltre 6 milioni tonnellate di rifiuti nel 2018, nove volte l’anno precedente e il totale del 2018 sia cresciuto di altri 2 milioni di tonnellate.

Di queste la stima è che i tre quarti finiscano in discariche a cielo aperto o comunque mal gestite da cui possono facilmente finire in mare. È possibile quindi, nel mondo attuale condurre una vita Zerowaste (o quasi)? Quali sono le abitudini virtuose che possiamo incorporare nel nostro stile di vita? Proprio per rispondere a queste domande e aiutarci a condurre una vita con meno sprechi e rifiuti, sono nati movimenti ‘dal basso’ e altre realtà attive soprattutto online e sui canali socials per raggiungere un grande numero di persone. L’idea è che aumentando la consapevolezza sugli effetti dei propri gesti quotidiani, si possa a poco a poco modificare le abitudini di tante persone avendo quindi un impatto positivo. In Italia la Rete ZeroWaste è una di queste realtà attive sui canali socials. Abbiamo chiesto a Lucia Valentina Nonna, conosciuta anche come @labalenavolante di presentare la loro idea, e la loro rete.

54 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


VIVERE SENZA RIFIUTI, SI PUÒ? di Lucia Valentina Nonna co-founder Rete Zero Waste

C H I S I A M O, COSA FACC I A M O, CO M E U N I R S I A N O I Rete Zero Waste è una piattaforma virtuale nata nel 2017, con l’obiettivo principale di promuovere e diffondere uno stile di vita a rifiuti zero in Italia, ma anche contribuire a creare una community aperta a tutti coloro che si riconoscono in questo stile di vita o che stanno muovendo i primi passi in questo senso. Rete Zero Waste è composta da tantissime persone anche molto diverse tra loro, unite a formare una ‘rete’ sulla base di un ideale comune. In questo senso l’inclusività e l’apertura sono tra i nostri valori fondamentali, che si traducono in un approccio ‘gentile’ allo zero waste. Il percorso è fatto di piccoli passi, da attuare con calma e convinzione. Ciò che portiamo avanti infatti non è un ideale di ‘perfezione’, ma di maggiore consapevolezza. Molto spesso infatti la parola zero waste incute un po’ di timore… forse perché associata a un ideale irraggiungibile.

Anche per questo abbiamo dato vita a una rubrica che esce ogni lunedì sul nostro account Instagram, dal titolo #reteQUASIperfetta, in cui le fondatrici e autrici della rete si presentano, mettendo a nudo i propri ‘difetti’ zero waste. Ciascuna di noi cerca di fare del proprio meglio, dove può, senza sentirsi frustrata se non riesce ad abbattere del tutto la propria produzione di rifiuti, ma apprezzando e valorizzando ogni sforzo proprio/altrui in questo senso. Attualmente la Rete è composta da un nucleo di persone che si occupano di organizzare eventi (cleanup, conferenze, interventi nelle scuole, incontri informativi) tramite i gruppi locali sparsi in tutta Italia, gestire il gruppo e la pagina FB Facebook, che a oggi contano oltre diecimila membri, condividere approfondimenti tramite il nostro sito (www.retezerowaste. it) e il nostro canale Instagram (@retezerowaste), lanciare campagne di sensibilizzazione attraverso i nostri canali, e azioni concrete, come la lettera da personalizzare

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 55


FASHION REVOLUTION

e inviare alle case produttrici del mondo della moda per chiedere non solo #chihafattoimieivestiti (#whomademyclothes), ma anche informazioni in merito alle condizioni di lavoro di chi produce gli abiti che indossiamo. Tra i nostri strumenti più cliccati c’è la ‘mappa’ dei negozi sfusi, mercatini dell’usato e case dell’acqua d’Italia, creata grazie a un team di volontarie e in costante aggiornamento basato sulle continue segnalazioni che arrivano sul sito tramite

l’apposito modulo da compilare (http:// www.retezerowaste.it/mappa/). Molto attivo anche il gruppo FB, che rappresenta un luogo virtuale in cui persone che vivono nelle stesse realtà locali possono entrare in contatto. Nel gruppo è possibile confrontarsi e chiedere consiglio sui temi più disparati, dall’alternativa più ecologica per pulire casa, all’uso di pannolini lavabili, a ricette per autoprodurre il detersivo per i piatti.

l a b a l e n avo l a n te.co m

l i b ro, D i a r i o d i u n a fa m i g l i a ve g a n ( A n i m a e d i to re) , i n c u i h o co n d i v i s o l a m i a sto r i a e r i s p o sto a l l e d o m a n -

Mi chiamo Lucia, anche se tutti mi c h i a m a n o Lu c y, s o n o n at a a M i l a n o e v i vo a G e n ova i n s i e m e a l m i o co m p a g n o, a l n o st ro p i cco l i n o d i 7 m e s i , G i u l i o, a t re g at t i e u n c a n e d i n o m e M e d o ra . S e i a n n i fa h o d e c i s o d i a p r i re u n b l o g i n c u i ra c co n t a re i l p e rco r s o c h e m i h a p o r t ato a s ce g l i e re d i d i ve n t a re ve g a n , e co s ì è n ato ‘ l a b a l e n avo l a n te ’ . N e l 2 01 5 h o p u b b l i c ato i l m i o p r i m o

56 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

d e p i ù f re q u e n t i c h e m i s o n o st ate r i vo l te n e l co r s o d e g l i a n n i , a n c h e t ra m i te i l e t to r i d e l m i o b l o g . Co l te m p o p o i , i n q u e sto s p a z i o s u l we b h o i n i z i ato a o cc u p a r m i a n c h e d i a l t re te m at i c h e, s e m p re i n e re n t i a u n a p p ro cc i o p i ù g e n t i l e ve r s o i l P i a n e t a , e i n p a r t i co l a re h o i n i z i ato a co n d i v i d e re l e m i e p i cco l e s ce l te q u o t i d i a n e p e r r i d u r re i l vo l u m e d e i n o st r i r i f i u t i . Q u e st a d e c i s i o n e è n at a u n g i o r n o i n c u i m i s o n o re s a co n to c h e n e l n o st ro c a r re l l o d e l l a s p e s a c ’e ra n o p i ù i m b a l l a g g i c h e c i b o ( ! ) , e s i è t ra d o t t a n e l d e s i d e r i o d i fa re q u a l co s a d i co n c re to p e r d i f fo n d e re q u e sto st i l e d i v i t a . N e l 2 01 7, g ra z i e a l l ’ i n co n t ro co n a l t re s p l e n d i d e d o n n e c h e co n d i v i d o n o q u e sto ste ss o o b i e t t i vo, h o co - fo n d ato i l p ro g e t to Re te Ze ro Wa ste , u n a p i at t a fo r m a v i r t u a l e c h e h a l o s co p o d i fo r n i re r i s o r s e e co n s i g l i a c h i v u o l e r i d u r re i l p ro p r i o i m p at to a m b i e n t a l e.


VIVERE SENZA RIFIUTI, SI PUÒ?

MISSIONE Z E R O WA S T E : I P R I M I 1 0 PA SS I 1. Riempi la bottiglia (ma anche la brocca e la borraccia!) 2. Evita gli usa-e-getta 3. Porta sempre con te la borsa della spesa/sacchetti

4. Sfuso è meglio! 5. Cambia lo spazzolino 6. Ripara ciò che rompi 7. Conserva e congela nei contenitori rigidi riutilizzabili e resistenti 8. Rispolvera la cara vecchia moka 9. Acquista meno 10. Autoproduci!

A l te r n at i ve a l l a p l a st i c a Esistono, e sono stati sviluppati, molti materiali in alternativa alla plastica. Il marchio 100% italiano eKoala ha sviluppato una bioplastica 100% biodegradabile, realizzata a partire da materiali ricavati da materie prime rinnovabili vegetali come mais, barbabietola e panico verga. A prima vista è del tutto identica alla plastica tradizionale. Ciò che cambia è la sua composizione chimica: non ha quindi al suo interno materiali di derivazione petrolifera ma vegetale! La sua lavorazione, del tutto identica a quella delle plastiche tradizionali, consente di ottenere prodotti biodegradabili che quindi hanno un minor impatto sul nostro ambiente. Le più innovative e recenti bioplastiche consentono quindi di realizzare non solo prodotti monouso ma anche prodotti durevoli, che possono essere lavati e riutilizzati più volte. A fine vita, proprio per la sua composizione, un prodotto in bioplastica, attraverso un rapido processo di biodegradazione, torna a scomporsi nelle sue componenti di base, non rilasciando sostanze tossiche e inquinanti per l'ambiente. Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 57


IDENTIKIT DEL TEAM

CO-FOUNDER

AIDAN

Ogni edizione vi sveliamo alcuni membri del nostro Team con un identikit per conoscere meglio chi lavora dietro le quinte di Family Nation!

Ecco a voi Aidan, il Co-Founder di Family Nation, che a poppa tiene saldo il timone! Nome: Aidan Nickname: Aidan Segno zodiacale: Ariete Super potere: Problem solving

58 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Curiosità: Ha incontrato il suo amore a Kabul! Corrompilo con: Il budino di riso Passioni: Fotografia e andare in bici Mai senza: Adattatore o prolunga Sogno nel cassetto: Girare il mondo in bici con i suoi bimbi Flavia e Tancredi Cit: "Forse è bug!”


IDENTIKIT DEL TEAM

Nome: Claudia Nickname: Bessy Segno zodiacale: Ariete Super potere: Velocità

CLAUDIA

C R E AT I V E D I R E C TO R

La nostra Creative Director Claudia, che dà forma e colore all'immagine di Family Nation!

Curiosità: Ogni tanto si colora i capelli di rosa Corrompila con: Un mazzo di carciofi Passioni: Disegno, Design e Arte Mai senza: Indossare un capo colorato Sogno nel cassetto: Girare il mondo disegnando su un diario di viaggio Cit: “T'immagini!?”

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 59


THREE LITTLE TIPS

STYLE

Francesca Santini cura la nostra rubrica “Three Little Tips”

STICKY LEMON Zaino piccolo 44,95€ MINI RODINI Felpa gialla scimmie 49,99€ POUDRE ORGANIC Pantaloncino bloomer verde 22,00€

BABIATORS Occhiali da sole lenti arancioni 38,95€ GRAY LABEL Canottiera bianca cotone organico 21,00€ ORGANIC ZOO Felpa marrone cotone bio 32,00€ PETIT OH Salopette gialla 25,00€

60 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

Ogni edizione una selezione di pratici consigli di stile dedicati all’abbigliamento baby and kids.

LIEWOOD Cappello a pois bianco 25,00€ COQ EN PATE Maglietta maniche corte 25,00€ THE BONNIE MOB Pantaloncino lungo sole 23,90€ BOBUX Sandalino marrone 65,00€


THREE LITTLE TIPS

GENDER FREE!

BEAN'S BARCELONA Golfino felpato aperto davanti 34,00€ TINY COTTONS Maglietta maniche corte, 29,00€ NUMERO74 Completo pantalone e camicia bianca 51,00€

LIEWOOD Cappellino 25,00€ NUMERO74 Camicia completo 51,00€ GRAY LABEL Pantaloncino grigio 40,00€ BOBUX Sandalino corallo 60,00€

TINY COTTONS Felpa maniche corte BFF 52,00€ FRUGI Pantalone lungo cotone bio 27,50€ BOBUX Scarpina sof sole morbida 38,00€

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 61


THREE LITTLE TIPS

GENDER FREE!

NADADELAZOS Maglietta maniche corte mare 34,00€ GRAY LABEL Pantaloncino corto pesca cotone organico 40,00€ PLAN TOYS Carretto in legno 74,37€

COQ EN PATE Cappellino 16,50€ Maglietta maniche corte turchese 25,00€ NUMERO74 Bloomer carta da zucchero 20,00€ BOBUX Sandalino blu 75,00€

62 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

BABIATORS Occhiali cuore 38,95€ COQ EN PATE Maglietta celeste 25,00€ THE BONNIE MOB Pantaloncino corto coriandoli 25,00€ OLLI ELLA Cesto pic nic 35,00€


GENDER FREE!

BABIATORS Occhiali 38,95€ MINI RODINI Maglietta balene rosa 29,00€ 24BOTTLES Borraccia 14,90€ TINY COTTONS Pantaloncino corto con elastico 52,00€

COQ EN PATE Zaino lupo 16,50€ TINY COTTONS Maglietta srosa scritta ‘Sweet’ 30,00€ BEAN'S BARCELONA Pantaloncino grigio 23,00€ BOBUX Sandalino bianco 70,00€

TINY COTTONS Cappellino 38,00€ NADADELAZOS Maglietta pesce 34,00€ TINY COTTONS Pantaloncino smile face 44,00€

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 63


THREE LITTLE TIPS

GENDER FREE!

SENSE ORGANICS Body stella marina 10,90€ ANGUNBEBÈ Pantaloncino lino grigio 30,00€ TRIXIE Giraffina sonaglio di stoffa 11,95€

NIBBLING Portaciuccio 15,50€ ORIGAMI Felpa cotone bio 57,00€ FRUGI Salopette righe e granchio 37,50€ BOBUX Sandalino blu 65,00€

64 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

TRIXIE Giostrina musicale granchio 28,95€ SENSE ORGANICS Body maniche corte pesci rossi 11,90€ SENSE ORGANICS Pantaloncino rosso cotone bio 9,90€


GENDER FREE!

THE BONNIE MOB Cappellino rosa coniglietti 20,30€ JOLLEIN Body gelati 10,95€ GRAY LABEL Tutina senza maniche color pesca 36,00€ NUMERO74 Scarpine pesca 26,00€

LULUJO Mussola di cotone uccellini 16,00€ LIEWOOD Cappellino a pois 25,00€ BEAN'S BARCELONA Tutina senza maniche a righe 31,00€ BAMBOO Babbucce grigio scuro 14,95€

TIKIRI Balena in caucciù naturale 9,90€ ORIGAMI Maglietta con taschino e bottoncini 43,00€ BEAN'S BARCELONA Pantaloncino bloomer a pois 23,00€ BEAN'S BARCELONA Scarpine a righe 22,00€ Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 65


THREE LITTLE TIPS

SUMMER PARTY

LIEWOD Cappello rosa 25,00€ POUDRE ORGANIC Abito verde cotone bio 59,00€ MARIA BIANCA Costume intero gelati41,00€

A LITTLE LOVELY COMPANY Gioco acqua arcobaleno 7,95€ TINY COTTONS Costume intero 54,00€ TRIXIE Accappatoio 44,95€

66 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

BABIATORS Occhiali sole 38,95€ LITTLE UNICORN Maxi mussola di bambù 20,00€ MARIA BIANCA Costume intero 42,00€ POUDRE ORCANIC Pantaloncino rosa 22,00€


SUMMER PARTY

BABIATORS Occhiali 25,90€ NUMERO74 Accappatoio 48,00€ FRUGI Costume intero gelati 2,00€

FRUGI Cappello a righe 19,00€ POUDRE ORGANIC Blusa bianca 48,00€ MINI RODINI Costume cavallucci marini 49,00€ BLAFRE Zainetto blu 39,95€

TRIXIE Accappatoio poncho 44,95€ MINI RODINI Costume intero balene 49,00€ JELLYCAT Borsetta medusa 22,0€

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 67


THREE LITTLE TIPS

SUMMER PARTY

GRAY LABEL T-shirt pesca 41,00€ MINI RODINI Costume pantaloncino tessuto riciclato 49,00€

68 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

ZOOCCHINI Accappatoio squalo 39,00€ LIEWOOD Costume pantaloncino 27,00€

MARIA BIANCA Camicia righe bianca e azzurra 49,00€ NADADELAZOS Costume onde 35,00 €


SUMMER PARTY

ZOOCCHNI Accappatoio pirata, 39,50€ MARIA BIANCA Costume pantaloncino gelati 39,90€ LONDJITatuaggi Oceano 7,00 €

LIEWOOD Borraccia in acciaio 27,00€ MARIA BIANCA Camicia maniche lunghe 49,00 € TINYCOTTONS Costume blu e rosso 52,00€

PEBBLE Piovra multivolore 12,50€ GRAY LABEL Canottiera bianca cotone organico 21,00€ MARIA BIANCA Costume pantaloncino pappagalli 39,90€

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 69


THREE LITTLE TIPS

SUMMER PARTY

LIEWOOD Accappatoio coniglio grigio 65,00€ CHARLIE BANANA Costume pannolino, 14,99€ OLLI ELLA Cesto in vimini 25,00€

70 - Family Nation Magazine - Giugno 2019

LIEWOOD Cappello tesa larga colore ruggine 25,00€ TRIXIE Accappatoio nuvole, 44,95€ LIEWOOD Costumino miutandina a righe 27,00€ PLAN TOYS Barchetta galleggiante in legno 14,65€

BABIATORS Occhiali bianchi polarizzati 38,95€ LITTLE UNICORN Set asciugamano con cappuccio e manopola 39,90€ LIEWOOD Costume pantaloncino panda 27,00€


THREE LITTLE TIPS

ZOOCCHINI Asciugamano coniglietto 29,50€ CHARLIE BANANA Costume pannolino, 14,99€ NUMERO74 Borsa per il cambio 115,00€

ZOOCCHINI Cappellino unicorno UPF 50 12,95€ BEAN’S BARCELONA T-shirt 34,00€ LIEWOOD Costume bimba leopardo 27,00€ LIFEFACTORY Biberon in vetro e silicone 18,00€

KI ET LA Occhiali da sole 25,90€ ZOOCCHINI Accappatoio baby fenicotteri 21,95€ MIA BU Costumino fiori 44,90€ GRIMM’S Piccolo tunnel legno 14,80€

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 71


72 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


M O D A FA M I LY N AT I O N

SPECIALE E STAT E 2 0 1 9 Moda Bimbi 0-8 anni

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 73


S P E C I A L E E STAT E 2 0 1 9

N u m e ro 74 La stupenda collezione Numero 74 si sviluppa tra design tradizionale e contemporaneo. Tutti i pezzi sono realizzati a mano da comunità di donne al lavoro tra le montagne della Tailandia del Nord. Creato con passione e amore, ogni prodotto è realizzato in modo estremamente abile e attento fino al minimo dettaglio. SCOPRI NUMERO74 QUI >>

74 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


N U M E R O 74

sogno d'estate

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 75


E STAT E 2 0 1 9

Botanica Boo Un bimbo nei primi anni di vita. Un percorso fatto di piccoli passi alla scoperta del viaggio più avventuroso: la sua crescita. Il brand Botanica Boo nasce per seguirlo in questi momenti e per aiutarlo a giocare, crescere e stupirsi. In ogni capo, l’artigianalità del Made in Italy si coniuga ad uno stile raffinato fatto di linee essenziali e morbide. Grazie alle fibre organiche, gli abiti conservano l’autenticità e lo spirito della natura perché realizzati con tessuti accuratamente selezionati da fornitori certificati GOTS, trattati con processi di finitura atossici sia per i bambini che per l’ambiente. SCOPRI TINY BOTANICA BOO >>

76 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


B OTA N I C A B O O

M A D E I N I TA LY

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 77


E STAT E 2 0 1 9

Nadadelazos presenta la nuova coloratissima collezione estiva ispirata all'estate al mare della Costa del Sol in Spagna, percorsa on the road. Giornate in spiaggia, snorkeling a vedere i pesci colorati e affamati mangiare i tipici bocadillos con tortillas. Insomma, la collezione estiva di Nadadelazos ci porta in vacanza a vivere la piĂš bella avventura dell'anno: l'estate! SCOPRI NADADELAZOS QUI >>

Nadadelazos

78 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


NADADELAZOS

un'estate al mare

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 79


E STAT E 2 0 1 9

Poudre Organic Realizzati completamente in puro cotone bio 100%, i capi di Poudre Organic hanno tagli semplici impreziositi da dettagli originali e da colori delicati ispirati alla natura. Morbidi, traspiranti e naturalmente anallergici, questi capi sono adatti anche alle pelli piÚ sensibili e costituiscono una scelta ecologica per tutti i genitori attenti all’ambiente. SCOPRI POUDRE ORGANIC QUI >>

80 - Family Nation Magazine - Giugno 2019


POUDRE ORGANIC

secondo natura

Family Nation Magazine - Giugno 2019

- 81


Y u are Family Nation

Condividi le tue foto con noi! Taggaci su Instagram @myfamilynation o usa #myfamilynation

#MYFAMILYNATION

@gbphotographer_gb

@luisa_mammapuzzle

@chiara_romeoenoe

@carla.tirim

@l_officina_del_libro_kids

@almalusplace

@bealinardi

@almalusplace

@ottogiugnoxdue


@benedettagalli_

@joysiwizz15

Cercaci su Instagram: @myfamilynation

@bailuk

@ninainwonderland

@bailuk

@luisa_mammapuzzle


FA M I LY N AT I O N M A G A Z I N E N.14 GIUGNO 2019

La rivista ufficiale di Family-Nation.it WWW.FAMILY-NATION.IT

CO N TAC T

info@family-nation.com +39 055 490 545

Profile for Family Nation

Family Nation Magazine - N.14 Estate Giugno 2019  

Family Nation Magazine - N.14 Estate Giugno 2019  

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded