Page 1

Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina I


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina II

SPONSOR


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 1

Cari colleghi,

Lettera del presidente

SOCIETÀ CULTURALE ITAIANA VETERINARI PER ANIMALI DA COMPAGNIA

quest’anno il libretto SCIVAC presenta un’importante novità che, nei nostri intenti, dovrebbe renderlo di semplice ed immediata consultazione. Sarà infatti diviso in due pubblicazioni separate: la prima è dedicata agli Itinerari Didattici, molti dei quali riconosciuti come percorsi dell’ESVPS (European School of Veterinary Postgraduate Studies) e ormai nostro fiore all’occhiello nella formazione veterinaria post-laurea. Il secondo libretto raccoglie invece la programmazione SCIVAC relativa a corsi singoli, surgery-lab, Corsi Regionali, Congressi Regionali, Congressi e Seminari nazionali ed internazionali, sviluppati su vari livelli di approfondimento e non necessariamente collegati agli Itinerari Didattici della Scuola Superiore di Studi Veterinari SCIVAC. QUALI NOVITÀ ABBIAMO INTRODOTTO QUEST’ANNO? “LABORATORI di ANESTESIA” Sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti) distribuiti sul territorio nazionale. Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento ma sono anche un’occasione per tutti di mettere in atto le nozioni apprese durante i corsi.

5 CONGRESSI REGIONALI In aggiunta alla programmazione delle Delegazioni Regionali che prevedono 32 giornate e 6 Seminari per l’Attività Pratica di 1 giorno e ½, abbiamo proposto 5 Congressi Regionali, SEMPRE GRATUITI per i SOCI SCIVAC, di 2 giornate e con 2 relatori. Siamo certi che la vastità di tipologia formativa offerta da SCIVAC permetterà ad ognuno di voi, dal più giovane neo-laureato al più esperto e specializzato collega, di trovare l’evento più appropriato per le proprie esigenze. I nostri eventi formativi devono essere considerati come uno step essenziale per approfondire le più disparate discipline della medicina veterinaria, essere di stimolo per lo studio e soprattutto un momento fondamentale di condivisione delle nostre conoscenze. Senza una condivisione di conoscenze e competenze non può esistere una scienza! Un sentito “grazie” a tutti i colleghi che in diversi ruoli (responsabili itinerario, direttori corsi, relatori, istruttori e assistenti) hanno collaborato con noi e continueranno a farlo in futuro, permettendoci di elevare sempre di più il livello scientifico e qualitativo delle nostre proposte.

Walter Bertazzolo Presidente SCIVAC

Organi direttivi Consiglio Direttivo Scivac 2016-2018

Presidente Walter Bertazzolo

Past President

Presidente Senior Alberto Crotti

Vice Presidente Marco Poggi

Segretario Federico Massari

Tesoriere Federico Fracassi

Consigliere Bruno Peirone

Consigliere Giliola Spattini

Luciano Costigliolo

Ernesto Fiore

Stefano Pizzirani

Aldo Vezzoni

Alessandra Fondati

Giorgio Romanelli

Carlo Scotti

Pier Mario Piga

Ermenegildo Baroni

Massimo Baroni

Dea Bonello

Federica Rossi

1984-1986

1986-1987

1987-1989

1989-1991

1991-1993

1993-1995

1995-1998

1998-2001

2001-2004

2004-2007

2007-2010

2010-2013

Commissione Scientifica Scivac

Coordinatore Delegazioni Regionali

Massimo Baroni

Walter Bertazzolo

Guido Pisani

Federica Rossi

Fulvio Stanga

Giliola Spattini

DVM, Dipl ECVN

DVM, Dipl ECVCP

DVM, DIpl ECVS

DVM, Dipl ECVDI

DVM

Med Vet, Dr Ric, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

Collegio dei Revisori dei Conti: Antonio Manfredi, Pier Mario Piga, Carlo Scotti Collegio dei Probiviri: Alessandra Fondati, Pier Mario Piga, Aldo Vezzoni

1


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 2

Presidenti Delegazioni Regionali SCIVAC ABRUZZO Michele De Camillis Via Taranto, 107 - 64029 Silvi Marina (TE) Tel. 085/9352582 - e-mail: m.decami@libero.it

MOLISE Martino Cocca Via Crispi, 55 - 86100 Campobasso Tel. 0874/483580 - e-mail: martinococca@yahoo.it

BASILICATA Annamaria Guerricchio Via Tevere, 22 - 75100 Matera Tel. 333/4604305 - e-mail: anna.guerricchio@email.it

PUGLIA Giuseppe Febbraio Via Colaianni, 23 - 70124 Bari Tel. 080/5018674 - e-mail: febbraiogiuseppe@alice.it

CALABRIA Leonardo Ferragina Via Pitagora, 12 - 88021 Borgia (CZ) Tel. 0961/951155 - e-mail: leoferragina1@alice.it

SARDEGNA Andrea Concu Via San Pietro, 2/c - Bari Sardo (NU) Tel. 333/6474065 - e-mail konand@tiscali.it

CAMPANIA Francesco Longo Via Caracciolo, 10 - 80122 Napoli Tel. 081/5246522 - e-mail: francesco.longo78@yahoo.it

SICILIA Ernesto Turlà Via Rossellini, 13 - 97100 Ragusa Tel. 0932/641231 - e-mail: amb.critur@virgilio.it

EMILIA ROMAGNA Elisabetta Dora Genocchi Via Libertà, 5 - 40059 Medicina (BO) Tel. 051/476790 e-mail: elisabettadoragenocchi@gmail.com

TOSCANA Salvatore Maugeri Via Tosco Romagnola, 338 - 56012 Fornacette (PI) Tel. 0587/423123 e-mail: maugeri@clinicaveterinaria.net

FRIULI VENEZIA GIULIA Mauro Ronchese Via Calcherutti, 33 - 33084 Cordenons (PN) Tel. 0434/580710 - e-mail: m.ronchese@virgilio.it

TRENTINO ALTO ADIGE Marco Mariotti Via Bolzano, 23 - 39044 Egna (BZ) Tel. 0471/820505 - e-mail: mariottivet@libero.it

LAZIO Simone Celiberti Viale Antonio Cimarra, 91 - Roma Tel. 06/96040881 - e-mail: simone.celiberti@gmail.com

UMBRIA Monica Sforna Via San Costanzo, 4 - Perugia Tel. 075/5857629 - e-mail: monica.sforna@unipg.it

LIGURIA Alessandro Priano Via Barbarino, 102/R - Genova Tel. 010/5955028 - e-mail: priano@libero.it

VALLE D’AOSTA Enrica Muraro Via Risorgimento, 45 - 11020 Nus (AO) Tel. 0165/767513 - e-mail: enricavet@infinito.it

LOMBARDIA Anselmo Cribiori Via M. Gioia, 67 - Milano Tel. 02/67074355 - e-mail: anselmo.cribiori@yahoo.it

VENETO Riccardo Pelizzon Via Rossi, 2 - San Donà di Piave (VE) Tel. 0421/235419 - e-mail: riccardo.pelizzon@libero.it

MARCHE Andrea Carletti Via Monsignor Romero - Osimo ( AN) Tel. 071/7108780 e-mail: andrea.carletti.vet@gmail.com

Presidenti Associazioni Regionali di Riferimento SO.VE.P (Società Veterinari Piemontesi) Davide Fogliato - e-mail: sovep@libero.it

2

INFO: Per maggiori informazioni sulla struttura delle Delegazioni e sulla programmazione scientifica consulta il sito www.scivac.it o contatta la Segreteria Delegazioni Regionali SCIVAC MONICA BORGHISANI Tel. 0372/40.35.06 Fax 0372/45.70.91 e-mail: delregionali@scivac.it


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 3

Eventi Veterinari ed Edizioni Veterinarie

CONTATTI EV ROSY ARDEMAGNI Tel. 0372/403528

SOFIA BASSANINI Tel. 0372/403511 SEGRETERIA FSA - SEGRETERIA TECNICI VETERINARI

Cosa è EV

MONICA BORGHISANI Tel. 0372/403506 - e-mail: delregionali@scivac.it SEGRETERIA DELEGAZIONI REGIONALI

EV Soc. Cons. A R.L. è una società che gestisce l’amministrazione, l’organizzazione e la logistica delle attività formative di SCIVAC. È composta da due dipartimenti: Eventi Veterinari ed Edizioni Veterinarie.

ELENA BRUNI Tel. 0372/403537 - Fax 0372/407591 ISCRIZIONI E RINNOVI SCIVAC

1) Eventi Veterinari gestisce le attività di formazione professionale di SCIVAC e delle Società ad essa affiliate, oltre che di SIVE, SIVAR e SIVAE, SIVAL, AIVEMP e ANMVI società scientifiche veterinarie dedicate rispettivamente alla medicina equina, dei grossi animali, degli animali esotici, degli animali da laboratorio e alla medicina pubblica.

LARA CAMISA Tel. 0372/403505 - Fax 0372/403530 - e-mail: amministrazione@evsrl.it AMMINISTRAZIONE E CONTABILITÀ FRANCESCA CHIARI Tel. 0372/403507 - e-mail: editoria@evsrl.it RECEPTION - ORDINI EDITORIA - REDAZIONE RIVISTA “VETERINARIA” ILARIA COSTA Tel. 0372/403527 - e-mail: ilaria.costa@evsrl.it RIVISTA PET TREND

2) Edizioni Veterinarie svolge attività di editore scientifico e di società di distribuzione libraria.

Certificazione di Qualità conseguita

ELISA FEROLDI Tel. 0372/403500 - e-mail: segreteria.iscrizioni@scivac.it - info@sivae.it SEGRETERIA SIVAE

EV è certificata ISO 9001:2008 dal 18 febbraio 2004, primo provider in Italia dedicato alla formazione veterinaria.

PAOLA GAMBAROTTI Tel. 0372/403508 - e-mail: info@scivac.it SEGRETERIA INFORMAZIONI - ISCRIZIONI EVENTI SCIVAC

Indagini sulla soddisfazione dell’utente EV è dotata di strumenti per il monitoraggio della qualità percepita dagli utenti al fine di migliorare i processi che portano all’erogazione dei propri prodotti formativi. EV valuta inoltre i reclami e i suggerimenti ricevuti, che vengono analizzati per evidenziare situazioni critiche ed intraprendere azioni correttive e di miglioramento.

FRANCESCA MANFREDI Tel. 0372/403538 - e-mail: marketing@evsrl.it - francesca.manfredi@evsrl.it MARKETING E PUBBLICITÀ MILENA MIGLIAVACCA Tel. 0372/403536 - e-mail: fondosanitario@anmvi.it - assicurazioni@anmvi.it SEGRETERIA SERVIZI ASSICURATIVI E FINANZIARI ANMVI

Organigramma di EV

SABINA PIZZAMIGLIO Tel. 0372/403547 - e-mail: info@anmvi.it SEGRETERIA CONSIGLIO DIRETTIVO E NAZIONALE ANMVI

Per avere risposte rapide e precise è opportuno fare riferimento al responsabile di settore e utilizzare i numeri interni diretti o gli indirizzi di posta elettronica indicati qui a lato.

GIADA SACCHETTI Tel. 0372/403541 - e-mail: formazione@anmvi.it - consulenze@anmvi.it SEGRETERIA ANMVI

Contatti Reception EV Tel. 0372/460440 - Fax 0372/457091

ENRICO SOLDI Tel. 0372/403518 - e-mail: editoria@evsrl.it ORDINI E SPEDIZIONI EDITORIA ERIKA TARAVELLA Tel. 0372/403509 - e-mail: socspec@scivac.it SEGRETERIA SOCIETÀ SPECIALISTICHE

ASSISTENZA TECNICA VITTORIO SALMASO

PAOLO FERRARI

Tel. 0372/403517 - e-mail: assistecnica@evsrl.it

Tel. 0372/403519

MONICA VILLA Tel. 0372/403504 - e-mail: commscientifica@scivac.it SEGRETERIA SCIENTIFICA SCIVAC

3


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 4

Cosa offre L’ISCRIZIONE alla SCIVAC?

1

2

INFORMATORE FARMACEUTICO DI VETERINARIA E ZOOTECNIA 27ª ed. EDRA, MAGGIO 2017

3

ABBONAMENTO ANNUALE (1 GENNAIO31 DICEMBRE 2017) ON-LINE a 9 PRESTIGIOSE RIVISTE SCIENTIFICHE a € 59,00 (prezzo normale € 3.032,00) I. Journal of Small Animal Practice II. Reproduction in Domestic Animals III. Veterinary Clinical Pathology IV. Veterinary and Comparative Oncology V. Veterinary Dermatology VI. Journal of Veterinary Emergency and Critical Care VII. Veterinary Ophthalmology VIII. Veterinary Radiology & Ultrasound IX. Veterinary Surgery Utilizzo illimitato per 12 mesi (2017) Articoli full text HTML, eHTML, PDF in alta risoluzione Archivi delle riviste a partire dal 1997

4

5

6

7

8

9

MEMO-VET Medicina del cane e del gatto 1ª ed. italiana a cura di Andrea Vercelli, 150 ill., Edra-EV, Settembre 2015

VETERINARIA Rivista ufficiale SCIVAC, bimestrale di aggiornamento scientifico per il veterinario di animali da compagnia.

PARTECIPAZIONE GRATUITA ❯ 29 Seminari Regionali ❯ 5 Seminari Specialistici di 1 giorno e ½ ❯ 5 Congressi Regionali - NEW!

ABBONAMENTO ANNUALE A PROFESSIONE VETERINARIA Rivista ANMVI, Settimanale di aggiornamento Professionale

ISCRIZIONE A QUOTA RIDOTTA a 2 Congressi Internazionali, 1 Congresso Nazionale, 1 Seminario Internazionale

ISCRIZIONE A QUOTA RIDOTTA Corsi pratici SCIVAC, Corsi Accreditati ESVPS, Masterclass, Corsi Internazionali, Surgery Lab

ISCRIZIONE A QUOTA RIDOTTA a 18 Società Specialistiche

Dettagli sul sito www.scivac.it

4


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 5

Iscrizione SCIVAC

QUOTE ISCRIZIONE ANNUALE 2017 € 40 Come studente in Medicina Veterinaria € 90 Come neolaureato nei due anni precedenti (2015-2017) (allegare il certificato di laurea) € 140 Come laureato in Medicina Veterinaria (pagamento entro il 31 gennaio 2017) € 160 Come laureato in Medicina Veterinaria (pagamento oltre il 31 gennaio 2017) € 190 Se l’indirizzo per la corrispondenza è al di fuori del territorio italiano € 59 Abbonamento on-line annuale 9 riviste WILEY (quota riservata ai Soci laureati SCIVAC in regola conl’iscrizione 2017, rispetto al prezzo di listino di € 3.032,00)

SPECIALE SOCI FEDELI 2017 Per i Soci SCIVAC che rinnovano l’iscrizione 2017 e che risultano iscritti in maniera continuativa da almeno 10 anni è prevista la partecipazione gratuita ad un Congresso a scelta (Verona, Rimini o Arezzo) tra quelli programmati per il 2017.

Come iscriversi a SCIVAC 1. NUOVE ISCRIZIONI

2. RINNOVI

3. ISCRIZIONI E RINNOVI ON-LINE

In questo libretto è disponibile un modulo generico per la prima iscrizione alla SCIVAC.

Per i rinnovi si consiglia di utilizzare il modulo prestampato con i dati postali e anagrafici (da controllare) che viene inviato separatamente e individualmente per posta.

Sia per i rinnovi che per le nuove iscrizioni è possibile e consigliata l’iscrizione on-line dal sito www.scivac.it tasto “ISCRIVITI”.

L’invio del materiale ha inizio dal momento dell’iscrizione, pertanto non è previsto l’invio degli arretrati.

5


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 6


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 7

Calendario programmazione SCIVAC Data

Disciplina

Luogo

Titolo

17-20 GENNAIO 2017

CHIRURGIA

Cremona

IV parte 1° Itinerario di Chirurgia - ESVPS

27-29 GENNAIO 2017

ANESTESIA

Cremona

III parte 4° Itinerario Anestesia - ESVPS

1-4 FEBBRAIO 2017

CARDIOLOGIA

Cremona

III parte 5° Itinerario Cardiologia - ESVPS

8-11 FEBBRAIO 2017

DERMATOLOGIA

Cremona

III parte Itinerario Dermatologia - ECVD

10-12 FEBBRAIO 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Cremona

Training pratico in ecografia - II Edizione

14-16 FEBBRAIO 2017

CARDIOLOGIA

Cremona

IV parte 4° Itinerario Cardiologia - ESVPS

18-19 FEBBRAIO 2017

MALATTIE RESPIRATORIE

22-25 FEBBRAIO 2017

MEDICINA INTERNA

Cremona

IV parte 4° Itinerario Medicina Interna - ESVPS

2-3 MARZO 2017

OFTALMOLOGIA

Cremona

IV parte 5° Itinerario di Oftalmologia - ESVPS

8-11 MARZO 2017

MEDICINA INTERNA

Cremona

VIII parte - Corso complementare per l’esame ESVPS - 3° Itinerario Medicina interna

10-11 MARZO 2017

ORTOPEDIA

Cremona

IV parte 1° Itinerario Ortopedia/Traumatologia - ESVPS

14 MARZO 2017

ECOCARDIOGRAFIA

Cremona

II parte - ECHOLAB 1° Itinerario Ecocardiografia - CeCEV

17-19 MARZO 2017

PARASSITOLOGIA

Verona

21-23 MARZO 2017

MEDICINA COMPORTAMENTALE

Cremona

I parte Itinerario Medicina Comportamentale - ESVPS/FNOVI

21-24 MARZO 2017

NEUROLOGIA

Cremona

I parte 6° Itinerario Neurologia - ESVPS

23-24 MARZO 2017

ANESTESIA

Bari

27-29 MARZO 2017

ORTOPEDIA

Cremona

International Course AO Masterclass: front limb alignment

30 MARZO - 1 APRILE 2017

ORTOPEDIA

Cremona

AO Masterclass: Allineamento dell’arto pelvico lussazione della rotula

2-4 APRILE 2017

MEDICINA D’URGENZA

Cremona

III parte 3° Itinerario Medicina d’Urgenza - ESVPS

7-9 APRILE 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Cremona

IV parte 5° Itinerario Diagnostica per Immagini - ESVPS

8-9 APRILE 2017

ANESTESIA

Roma

19-22 APRILE 2017

CHIRURGIA

Cremona

I parte 2° Itinerario Chirurgia - ESVPS

5-6 MAGGIO 2017

OFTALMOLOGIA

Cremona

IV parte 6° Itinerario Oftalmologia - ESVPS

11-12 MAGGIO 2017

ANESTESIA

Perugia

Laboratorio di anestesia: Ventilazione

13-14 MAGGIO 2017

MEDICINA FELINA

Bologna

Zoomark

17-19 MAGGIO 2017

ALIMENTAZIONE/NUTRIZIONE

Cremona

I parte 1° itinerario Nutrizione - ESVPS

26-28 MAGGIO 2017

MULTIDISCIPLINARE

Rimini

CONGRESSO INTERNAZIONALE SCIVAC

8-10 GIUGNO 2017

PATOLOGIA CLINICA

Cremona

I parte 1° Itinerario Patologia Clinica - ESVPS

9-11 GIUGNO 2017

FSA

Cremona

Corso di base per il controllo della displasia dell’anca e del gomito, della lussazione della rotula e di altre patologie scheletriche ereditarie del cane

13-14 GIUGNO 2017

ECOCARDIOGRAFIA

Cremona

III parte 1° Itinerario Ecocardiografia - CeCEV

16-17 GIUGNO 2017

OFTALMOLOGIA

Cremona

Surgery Lab - Chirurgia correttiva palpebrale

16-18 GIUGNO 2017

ANESTESIA

Cremona

IV parte 4° Itinerario Anestesia - ESVPS

21-24 GIUGNO 2017

RIPRODUZIONE

Cremona

I parte 1° Itinerario Riproduzione - ESVPS

22-23 GIUGNO 2017

ANESTESIA

24-25 GIUGNO 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Catania

CONGRESSO REGIONALE - Come ottimizzare l’esame radiografico

28-30 GIUGNO 2017

ODONTOSTOMATOLOGIA

Cremona

Corso pratico Odontostomatologia di Base

28 GIUGNO - 1 LUGLIO 2017

MEDICINA INTERNA

Cremona

V parte 4° Itinerario Medicina Interna - ESVPS

5-8 LUGLIO 2017

MEDICINA INTERNA

Cremona

VII parte 3° Itinerario Medicina Interna - ESVPS

6-8 LUGLIO 2017

ENDOSCOPIA

Cremona

I parte 1° Itinerario Endoscopia - ESVPS

NEUROLOGIA/DIAGNOSTICA

Cremona

Corso pratico di Risonanza Magnetica

10-12 LUGLIO 2017

CONGRESSO REGIONALE Malattie respiratorie: dal corretto approccio clinico alle più moderne terapie

Milano

CONGRESSO SCIVAC

Laboratorio di anestesia: Neurassiale nel cane e nel gatto (peridurale e spinale)

CONGRESSO REGIONALE - I segreti di un’anestesia ben riuscita

Ozzano dell’Emilia (BO) Laboratorio di anestesia: Emodinamica

7


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 8

Calendario programmazione SCIVAC Data

Disciplina

Luogo

Titolo

13-15 LUGLIO 2017

ORTOPEDIA

Cremona

V parte 1° Itinerario Ortopedia/Traumatologia - ESVPS

13-16 LUGLIO 2017

ONCOLOGIA

Cremona

I parte 3° Itinerario Oncologia - ESVPS

17-20 LUGLIO 2017

MED COMPORTAMENTALE

Cremona

II parte 3° Itinerario Medicina Comportamentale - ESVPS/FNOVI

1-2 SETTEMBRE 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

8-10 SETTEMBRE 2017

CARDIOLOGIA

Cremona

IV parte 5° Itinerario Cardiologia - ESVPS

20-22 SETTEMBRE 2017

MEDICINA URGENZA

Cremona

IV parte 3° Itinerario Medicina d’Urgenza - ESVPS

25 SETTEMBRE 2017

ECOCARDIOGRAFIA

Cremona

IV parte 1° Itinerario Ecocardiografia - CeCEV

27 SETTEMBRE 2017

OFTALMOLOGIA

Cremona

V parte 5° Itinerario Oftalmologia - ESVPS

27-28 SETTEMBRE 2017

ANESTESIA

27-30 SETTEMBRE 2017 28-29 SETTEMBRE 2017

Verona

CONGRESSO SCIVAC/SVIDI in concomitanza con il Congresso Europeo SVDI

Legnaro (PD)

Laboratorio di anestesia: Endovenosa (TIVA)

MEDICNA INTERNA

Cremona

I parte 5° Itinerario Medicina Interna - ESVPS

OFTALMOLOGIA

Cremona

VI parte 5° Itinerario Oftalmologia - ESVPS

30 SETTEMBRE-1 OTTOBRE 2017 ONCOLOGIA

Bari

CONGRESSO REGIONALE - Oncologia clinica e chirurgica

1-3 OTTOBRE 2017

EBMVet

Cremona

Gestire il caso clinico con successo grazie alla letteratura scientifica

3-5 OTTOBRE 2017

NUTRIZIONE

Cremona

II parte 1° Itinerario Nutrizione - ESVPS

3-6 OTTOBRE 2017

AGOPUNTURA

Cremona

I parte 1° Itinerario Agopuntura - ESVPS

6-8 OTTOBRE 2017

ANESTESIA

Cremona

I parte 5° Itinerario Anestesia - ESVPS

9-12 OTTOBRE 2017

PATOLOGIA CLINICA

Cremona

II parte 2° Itinerario Patologia Clinica - ESVPS

12-14 OTTOBRE 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Cremona

V parte 5° Itinerario Diagnostica per Immagini - ESVPS

14-15 OTTOBRE 2017

CHIRURGIA

Pescara

CONGRESSO REGIONALE - La chirurgia dei tessuti molli nella pratica ambulatoriale di tutti i giorni: trucchi del mestiere!

26-27 OTTOBRE 2017

ANESTESIA

Perugia

Laboratorio di anestesia: Blocco nervoso periferico

27-29 OTTOBRE 2017

MEDICNA INTERNA

Arezzo

CONGRESSO NAZIONALE SCIVAC

2-4 NOVEMBRE 2017

FISIATRIA

Cremona

I parte 1° Itinerario Fisiatria - ESVPS

7-10 NOVEMBRE 2017

CHIRURGIA

Cremona

II parte 2° Itinerario Chirurgia - ESVPS

8-11 NOVEMBRE 2017

MEDICNA INTERNA

Cremona

VI parte 4° Itinerario Medicina Interna - ESVPS

11-12 NOVEMBRE 2017

MEDICINA FELINA

Milano

SEMINARIO SCIVAC/SIMEF - Endocrinologia felina

14-15 NOVEMBRE 2017

ANESTESIA

Milano

Laboratorio di anestesia: Gestione del dolore cronico

17-19 NOVEMBRE 2017

ANESTESIA

Cremona

V parte 4° Itinerario Anestesia -ESVPS

21-24 NOVEMBRE 2017

MEDICINA COMPORTAMENTALE

Cremona

III parte 3° Itinerario Medicina Comportamentale - ESVPS/FNOVI

OFTALMOLOGIA

Cremona

V parte 6° Itinerario Oftalmologia - ESVPS

24-25 NOVEMBRE 2017

ORTOPEDIA

Cremona

VI parte 1° Itinerario Ortopedia/Traumatologia - ESVPS

25-26 NOVEMBRE 2017

OFTALMOLOGIA

Cremona

VI parte 6° Itinerario Oftalmologia - ESVPS

27-29 NOVEMBRE 2017

CHIRUGIA

Cremona

Corso pratico Chirurgia Otorinolaringoiatrica

30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2017

MEDICINA D’URGENZA/ CHIRURGIA

Cremona

Corso pratico - Procedure d’emergenza: come stabilizzare il paziente critico

30 NOVEMBRE 2 DICEMBRE 2017

ONCOLOGIA

Cremona

II parte 3° Itinerario Oncologia - ESVPS

3-5 DICEMBRE 2017

ENDOSCOPIA

Cremona

II parte 1° Itinerario Endoscopia - ESVPS

ECOCARDIOGRAFIA

Cremona

V parte - EchoLab - 1° Itinerario Ecocardiografia - CeCEV

12-13 DICEMBRE 2017

CHIRUGIA

Cremona

Surgery Lab - Chirurgia del torace

13-16 DICEMBRE 2017

NEUROLOGIA

Cremona

II parte 6° Itinerario Neurologia - ESVPS

13-16 DICEMBRE 2017

RIPRODUZIONE

Cremona

II parte 1° Itinerario Riproduzione - ESVPS

24 NOVEMBRE 2017

4 DICEMBRE 2017

8


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 9

Congressi e Meeting

CONGRESSO INTERNAZIONALE SCIVAC In collaborazione con SIMIV

VERONA • 17-19 MARZO 2017 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE NEL NUOVO MILLENNIO: DALLA PREVENZIONE ALLA DIAGNOSI E TERAPIA SPONSOR

COMITATO SCIENTIFICO CONGRESSUALE WALTER BERTAZZOLO, DVM, Dipl ECVCP, Pavia (I) - FRANCESCO DONDI, DVM, PhD, Bologna FEDERICO FRACASSI, EDVM, PhD, Dipl ECVIM-CA, Bologna - DOMENICO OTRANTO, BVetMed, PhD, Dipl EVPC, FRES, Bari

RELATORI • WALTER BERTAZZOLO, DVM, Dipl ECVCP, Pavia (I) - ENRICO BOTTERO, DVM, Cuneo (I) - EMANUELE BRIANTI, DVM, PhD, Dipl EVPC, Messina PAOLA DALL’ARA, DVM PhD, Milano - NICOLA DECARO, DVM, Bari - FRANCESCO DONDI, DVM, PhD, Bologna - FEDERICO FRACASSI, EDVM, PhD, Dipl ECVIM-CA, Bologna GUALTIERO GANDINI, DVM, Dipl ECVN, Bologna - MICHAEL R. LAPPIN, DVM, PhD, DIPL ACVIM, USA - VALENTINA FOGLIA MANZILLO, DVM, PhD, Napoli SIMONE MANZOCCHI, DVM, Pavia - DOMENICO OTRANTO, BVetMed, PhD, Dipl EVPC, FRES, Bari - GILIOLA SPATTINI, DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE) MARIA CARMELA PISU, DVM, Torino - ANNA TOMBA, DVM, Milano - LUGI VENCO, DVM, Pavia

VENERDÌ 17 MARZO 2017 CONTINUING EDUCATION SESSIONE AVANZATA Attualità sulle linee guida vaccinali nel cane e nel gatto - Paola Dall’Ara Meningo-encefaliti di origine infettiva nel cane - Gualtiero Gandini Discussione Discussione Quando devo sospettare un’infezione trasmessa da vettori? - Valentina Foglia Manzillo Giardia, Tritrichomonas, Cyniclomyces, Rickettsiae: qual è il vero ruolo patogeno? - Simone Manzocchi Discussione Discussione RELAZIONE AZIENDALE A CURA DI HILL’S Antiobiotico resistenze nella pratica clinica - Francesco Dondi FIV/FeLV: quali informazioni ci può dare la biologia molecolare? - Nicola De Caro Discussione Discussione PAUSA ED ESPOSIZIONE COMMERCIALE PAUSA ED ESPOSIZIONE COMMERCIALE Impariamo a interpretare i quadri radiografici in corso di parassitosi cardio-polmonari - Giliola Spattini Diagnosi molecolare di FIP: è veramente possibile? - Nicola De Caro Discussione Discussione Come faccio a diagnosticare le strongilosi polmonari nel gatto? E come posso trattarle? - Emanuele Brianti COMUNICAZIONI BREVI Discussione Discussione RELAZIONE AZIENDALE A CURA DI BAYER FOCUS ON SULLA LEPTOSPIROSI Moderatore: Walter Bertazzolo - Partecipanti: Paola Dall’Ara, Nicola De Caro, Francesco Dondi

SABATO 18 MARZO 2017 CONTINUING EDUCATION Zoonosi parassitarie e il ruolo del veterinario - Domenico Otranto Discussione Ruolo degli agenti infettivi in riproduzione canina - Maria Carmela Pisu Discussione

SESSIONE AVANZATA Quando i parassiti interessano il SNC - Anna Tomba Discussione Il controllo degli ectoparassiti - Luigi Venco Discussione RELAZIONE AZIENDALE A CURA DI ROYAL CANIN Nuove parassitosi e i dubbi della Scienza - Domenico Otranto Parassiti delle vie aeree poco conosciuti - Enrico Bottero Discussione Discussione Perché è importante eseguire correttamente un esame delle feci? - Simone Manzocchi Ecografia e parassiti: può essere utile, e quando? - Luigi Venco Discussione Discussione PAUSA ED ESPOSIZIONE COMMERCIALE PAUSA ED ESPOSIZIONE COMMERCIALE Una parassitosi emergente, l’angiostrongilosi canina - Luigi Venco Bartonellosi felina - Mike Lappin Discussione Discussione L’araba fenice della parassitologia: la toxoplasmosi - Mike Lappin COMUNICAZIONI BREVI Discussione Discussione RELAZIONE AZIENDALE A CURA DI VIRBAC FOCUS ON SULLA LEISHMANIOSI Moderatore: Federico Fracassi - Partecipanti: Francesco Dondi, Valentina Foglia Manzillo, Domenico Otranto, Luigi Venco

DOMENICA 19 MARZO 2017 CONTINUING EDUCATION Cestodiasi peritoneale ed altri alieni - Walter Bertazzolo, Luigi Venco Discussione Istruzioni per l’uso (razionale) degli antiparassitari - Luigi Venco Discussione

SESSIONE AVANZATA Micobatteriosi feline e canine - Mike Lappin Discussione COMUNICAZIONI BREVI Discussione RELAZIONE AZIENDALE A CURA DI MSD Emoplasmi felini: sono realmente un problema clinico? - Mike Lappin Disordini ematologici e coagulativi in corso di parassitosi (angiostrongili, filariosi, ecc.) - Simone Manzocchi Discussione Discussione Test diagnostici e malattie protozoarie/parassitarie: a che punto siamo? - Mike Lappin Batteri spirillari gastrici del cane: quando devo trattarli? - Enrico Bottero Discussione e termine del Congresso Discussione e termine del Congresso

9


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 10

10


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 11

Congressi e Meeting

CONGRESSO NAZIONALE SCIVAC

AREZZO • 27-29 OTTOBRE 2017 APPROCCIO ORIENTATO ALLE RAZZE CANINE: UN VALIDO AIUTO PER IL VETERINARIO CLINICO

COMITATO SCIENTIFICO CONGRESSUALE WALTER BERTAZZOLO, DVM, Dipl ECVCP, Pavia - FEDERICO LEONE, DVM, Senigallia FEDERICA ROSSI, DVM, Dipl ECVDI, Bologna - ALDO VEZZONI, DVM, SMPA, Dipl ECVS, Cremona

RELATORI GIACOMO BIAGI, DVM, PhD, Bologna - CLAUDIO BUSSADORI, DVM, PhD, Dipl ECVIM-CA (Cardiology), MD, Spec Card, Milano ALBERTO CAUDURO, DVM, Milano - ALBERTO CROTTI, DVM, Genova - CRISTIAN FALZONE DVM, Dipl ECVN, Vicenza FEDERICO FRACASSI, DVM, PhD, Dipl ECVIM-CA, Bologna - MARIA ELENA GELAIN, DVM, PhD, Dipl ECVCP MARGHERITA GRACIS, DVM, Dipl AVDC, Dipl EVDC, Milano - FEDERICO LEONE, DVM, Senigallia - UGO LOTTI, DVM, Monsummano Terme (PT) LAURA MARCONATO, DVM, Dipl ECVIM-CA (Oncology), Bologna - MARIA CARMELA PISU, DVM, Torino - MICHELE POLLI, DVM, PhD, Milano GIANNI RE, DVM, Dipl ECVPT, Torino - FEDERICA ROSSI, DVM, SVR, Dipl ECVDI, Sasso Marconi (BO) ALDO VEZZONI, DVM, SCMPA, Dipl ECVS, Cremona - LUCA ZILBERSTEIN, DVM, Dipl ECVAA, PhD, F

VENERDÌ 27 OTTOBRE 2017 Sai riconoscere le razze canine? Sai quali sono le malattie genetiche più frequenti di questa razza? Relazione interattiva - F. Fracassi Eredità patologica del cane di razza: utilità dei test genetici - M. Polli Relazione interattiva - Predisposizioni di razza: cosa ne sappiamo? - F. Fracassi Come la razza può influenzare l’interpretazione di esami emato-chimici ed ormonali - M.E. Gelain Come la razza può influenzare l’interpretazione radiologica. Relazione interattiva - F. Rossi FOCUS ON - Il Cavalier che si gratta: un lavoro da neurologi? S. Gianni, A. Cauduro, C. Falzone

SABATO 28 OTTOBRE 2017 Sensibilità di razza ai farmaci ed alle sostanze tossiche: come evitare reazioni avverse ed intossicazioni - G. Re Relazione interattiva - Alimentazione e patologie su base alimentare: cambiano in base alla razza? - G. Biagi Epidemiologia e riconoscimento delle cardiopatie congenite per razza e morfotipo - C. Bussadori Relazione interattiva - Razze brachicefale e idrocefalo: quando è un vero problema? - A. Cauduro Ortopedia: non c’è solo la displasia dell’anca - A. Vezzoni Quadri clinici oftalmologici in alcune razze canine - A. Crotti FOCUS ON - Lo Yorkshire: un banco di prova per l’internista F. Fracassi, U. Lotti, F. Rossi

DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 Protocolli anestesiologici: dobbiamo cambiarli in base alla razza? - L. Zilberstein Relazione interattiva - Genodermatosi di razza - F. Leone Oncologia e predisposizione genetica: presente e futuro - L. Marconato Relazione interattiva - Mielopatie degenerative: quanto conta la genetica ? - C. Falzone Anomalie di dentizione - M. Gracis Problemi riproduttivi più frequenti nei cani di razza - M.C. Pisu

11


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 12

•I

F

•S

SEMINARIO NAZIONALE SCIVAC In collaborazione con SIMEF

Congressi e Meeting

• M• E •

MILANO • 11-12 NOVEMBRE 2017 L’ENDOCRINOLOGIA FELINA A 360°: UN UPDATE SU VECCHIE E NUOVE ENDOCRINOPATIE

RESPONSABILI SCIENTIFICI FEDERICO FRACASSI, DVM, PhD, Dipl ECVIM-CA, Bologna MAGDA GEROU-FERRIANI, DVM, CertSAM, Dipl ECVIM-Ca, Malpensa

RELATORI MARK PETERSON, DVM, Dipl ACVIM, USA FILIPPO FERRI, DVM, Novara FEDERICO FRACASSI, DVM, PhD, Dipl ECVIM-CA, Bologna

SABATO 11 NOVEMBRE 2017 Ipertiroidismo felino: la storia, la patogenesi e la presentazione clinica - M. Peterson Diagnosi dell’ipertiroidsmo felino - M. Peterson Ipertiroidsmo felino: Trattamento - M. Peterson Casi clinici - M. Peterson Diabete mellito felino: patogenesi e diagnosi - F. Ferri Diabete mellito felino: monitoraggio e trattamento - F. Ferri Acromegalia felina - F. Fracassi Casi clinici - M. Peterson ASSEMBLEA ELETTIVA SOCI SIMEF

DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017 La perdita muscolare (sarcopenia) che sviluppano i gatti anziani - M. Peterson Endocrinopatie non comuni nel gatto - F. Fracassi La miglior dieta nel gatto - M. Peterson Casi clinici - M. Peterson, F. Fracassi

12


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 13

Introduzione CORSI PRATICI e SurgeryLAB CORSI PRATICI E SURGERY LAB DI COSA SI TRATTA?

A CHI PUOI RIVOLGERTI PER MAGGIORI INFORMAZIONI?

I corsi pratici SCIVAC non sono mai solo lezioni frontali. Il partecipante ha sempre un ruolo attivo attraverso sessioni interattive e/o con il coinvolgimento nelle esercitazioni pratiche che possono svolgersi, a seconda delle esigenze, presso la sala Chirurgica del TrecchiLab o in Aula Didattica. Sempre presente un Direttore Scientifico che, coadiuvato dai relatori e dagli eventuali istruttori, è a disposizione dei partecipanti per l’intera durata del corso.

Segreteria Iscrizioni Eventi SCIVAC Paola Gambarotti Tel. 0372 403508 - E-mail: info@scivac.it

Segreteria Scientifica SCIVAC Monica Villa Tel. 0372 403504 E-mail: commscientifica@scivac.it

. ATTI: PDF delle slide delle presentazioni su CD. Non sono previsti atti per i Surgey Lab ma solo l’invio per posta elettronica delle fonti bibliografiche per preparazione domiciliare.

I Surgery Lab hanno un format che li contraddistingue perché hanno l’obiettivo di fornire ad ogni partecipante un’esperienza pratica e unica di sala operatoria didattica. La manualità però non può prescindere dalla conoscenza e a questo riguardo, attraverso brevi lezioni frontali e filmati esplicativi, vengono forniti gli strumenti per poter eseguire le principali procedure di una tecnica chirurgica. Per rendere la didattica teorica più veloce ed efficace, i partecipanti, ricevono anticipatamente un dettagliato elenco di fonti bibliografiche da consultare o meglio da studiare così da migliorare ed equiparare il livello teorico dei partecipanti.

LA QUOTA INCLUDE: . Materiale didattico in formato elettronico . Pranzi e coffee break negli intervalli previsti, come da programma dettagliato per ciascun corso . Attestato di partecipazione . Camice in cotone qualora prevista attività didattica su preparati anatomici nella sala chirurgica del TrecchiLab. . La richiesta della taglia sarà inoltrata dalla segreteria con l’email di conferma

CARATTERISTICHE:

• • •

COME MI ISCRIVO?

Basso numero massimo di partecipanti (18-24) Esperienza pratica di sala operatoria didattica come indicato nel programma Non sono previsti atti cartacei

I corsi SCIVAC sono tutti a numero chiuso. Nella selezione delle domande si tiene conto di una serie di criteri esplicitati in dettaglio nelle informazioni generali dei corsi SCIVAC sul sito www.scivac.it. Le domande di iscrizione spedite dopo la data di scadenza riportata per ciascun corso non saranno prese in considerazione qualora il corso fosse in esubero. È tuttavia possibile manifestare il proprio interesse come indicato in questo libretto, nelle pagine introduttive di itinerari e corsi mediante il sito http://minteresse.evsrl.it. I corsi si effettuano solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti a discrezione dell’Organizzazione.

INFORMAZIONI GENERALI . SEDE: Cremona, Palazzo Trecchi. Qualora fossero previste esercitazioni pratiche in sala chirurgica le lezioni si svolgeranno presso il Trecchi Lab sempre all’interno di Palazzo Trecchi. . NUMERO PARTECIPANTI: I corsi pratici sono a numero chiuso e prevedono un massimo di 24 o 36 partecipanti a seconda della tipologia del corso. I Surgery lab sono a numero chiuso e prevedono da un minimo di 18 ad un massimo di 24 partecipanti.

MODALITÀ DI PAGAMENTO DEL SALDO 1. Direttamente il primo giorno del corso durante la registrazione tramite versamento con assegno, contanti, carta di credito (escluse carte elettroniche) o bancomat. 13


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 14

Introduzione CORSI PRATICI e SURGERYLAB

ISCRIZIONE ONLINE Dal sito http://registration.evsrl.it/ compilando gli spazi previsti. In alternativa Inviare il modulo di iscrizione presente in questo libretto, debitamente compilato in ogni sua parte e firmato prima di essere spedito unitamente al pagamento relativo all’acconto che ammonta per ogni singolo corso a € 300,00. Il versamento può essere effettuato tramite carta di credito, assegno non trasferibile, assegno circolare, vaglia postale ordinario o bonifico bancario. Il pagamento in contanti si può effettuare solo presso la Segreteria di Cremona. Le domande di iscrizione ai corsi e i relativi pagamenti vanno inviati unicamente a: E.V. Soc. Cons. A R.L. - Servizio Corsi - Palazzo Trecchi - Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona. E.V. Soc. Cons. A R.L. provvederà ad inviare una fattura di pagamento per l’acconto di € 300,00 (IVA compresa) versato.

2. Con FINANZIAMENTO tramite CONSEL - Gruppo Banca Sella e Carta di Credito ANMVI-VISA. Per i possessori di Carta di Credito ANMVI è possibile richiedere il finanziamento dell’intera quota di iscrizione con 6 o 12 rate mensili a interessi zero. In tal caso indicare sulla scheda di iscrizione il numero delle rate tra quelle possibili e compilando il modulo di iscrizione in ogni sua parte. La Carta di Credito ANMVI può essere richiesta contestualmente al finanziamento. È anche possibile richiedere il finanziamento e la carta di credito attraverso il sito www.scivac.it, compilando la scheda on-line. Per informazioni e per richiedere la Carta ANMVI telefonare al numero verde 800 000 444. Maggiori informazioni sul sito www.e-consel.it.

3. Richiesta di Finanziamento alla CONSEL per coloro che non sono in possesso di Carta di Credito ANMVI-VISA, A INTERESSI ZERO facendone richiesta direttamente a CONSEL al numero verde 800 000 444. Maggiori informazioni sul sito www.e-consel.it. Es.: per un capitale erogato di € 1.000,00 in 6 mesi da € 166,67 TAN 0,00%, TAEG 7,54% € 0,85 Spese di incasso per singola rata comprese nel calcolo del TAEG € 16,00 Imposta di bollo compresa nel calcolo del TAEG IMPORTO TOTALE DOVUTO € 1.021,12 Es.: per un capitale erogato di € 1.000,00 in 12 mesi da € 83,34 TAN 0,00%, TAEG 5% € 0,85 Spese di incasso per singola rata comprese nel calcolo del TAEG € 16,00 Imposta di bollo compresa nel calcolo del TAEG IMPORTO TOTALE DOVUTO € 1.026,28

Es.: per un capitale erogato di € 1.000,00 in 6 mesi da € 166,67 TAN 0,00%, TAEG 0,00% IMPORTO TOTALE DOVUTO € 1.000,00 Non è più presente l’imposta di bollo € 2,00 quale imposta di bollo sulle comunicazioni periodiche € 1,56 spesa emissione invio estratto conto

“Offerta valida fino al 31/12/2017. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche, si rinvia alle “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori”, a disposizione della Clientela in tutte le filiali di Consel e sul sito www.e-consel.it. Il rapporto con l’ente finanziario non è in regime di esclusiva”.

“Offerta valida fino al 31/12/2017. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche, si rinvia alle “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori”, a disposizione della Clientela in tutte le filiali di Consel e sul sito www.e-consel.it. Il rapporto con l’ente finanziario non è in regime di esclusiva”.

I FINANZIAMENTI DEVONO ESSERE RICHIESTI ALMENO 30 GIORNI PRIMA DALL’INIZIO DEL CORSO.

COSA FARE SE IL CORSO È IN OVERBOOKING Nel caso in cui le iscrizioni al corso fossero chiuse per esaurimento posti è possibile manifestare il proprio interesse per la successiva edizione dello stesso corso cliccando sul seguente link http://minteressa.evsrl.it e seguendo la procedura indicata. Non è richiesto il versamento di alcun acconto. I nominativi raccolti saranno avvisati della riedizione dell’evento e la manifestazione di interesse sarà considerata come criterio di selezione per la partecipazione al Corso.

14


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 15

CORSO PRATICO ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

LABORATORIO DI ANESTESIA NEURASSIALE NEL CANE E NEL GATTO (PERIDURALE E SPINALE)

23-24 MARZO 2017 BARI Primo giorno, giovedì 23 Marzo 2017 09.40

Registrazione e introduzione al corso

10.00

Locoregionale neurassiale: perché?

10.20

Anatomia: quanto basta per i blocchi centrali

10.40

Materiali impiegati nell’anestesia peridurale

RELATORI DIEGO SAROTTI DVM, Cuneo

FRANCESCO STAFFIERI DVM, PhD, Bari

11.00 Pausa caffè 11.30

Farmacocinetica e farmacodinamica dell’anestesia epidurale

11.50

Quale volume? Quale anestetico? A quale livello del rachide?

11.50

Controllo emodinamico e rianimazione in corso dei blocchi neurassiali

13.00 Pausa pranzo 14.00

Materiali impiegati nell’anestesia spinale e puntura spinale

14.45

Farmacocinetica e farmacodinamica dell’anestesia spinale

SEDE CORSO

15.15 Pausa caffè

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI - DETO Sezione di Cliniche Veterinarie e Produzioni Animali - SP per Casamassima km 3 70010 Valenzano (BA)

15.45

Farmacocinetica e farmacodinamica degli oppioidi neurassiali

16.15

Criteri di scelta: epidurale o spinale?

16.45

Sicurezza delle tecniche e rianimazione in corso di blocchi neurassiali

LIMITE ISCRIZIONE

17.30

Termine della giornata

DEADLINE: 6 Febbraio 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 300,000 + IVA (€ 366,000)

Secondo giorno, venerdì 24 Marzo 2017 09.00

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

Teoria e pratica del blocco peridurale lombo-sacrale e caudale: esercitazioni pratiche

11.00 Pausa caffè 11.30

I LABORATORI DI ANESTESIA sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti). Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico e dei Corsi di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento.

Teoria e pratica del blocco spinale: esercitazioni pratiche

13.00 Pausa pranzo 14.00

Esercitazione pratica in sala operatoria

17.30

Termine del corso e consegna attestati

15


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 16

CORSO PRATICO ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

LABORATORIO DI ANESTESIA VENTILAZIONE

11-12 MAGGIO 2017 PERUGIA

Primo giorno, giovedì 11 Maggio 2017

RELATORI

08.50

Benvenuto ai partecipanti e presentazione del corso

09.00

Perché ventilare un paziente in anestesia veterinaria

10.00

Atelettasia polmonare in anestesia

11.00

Richiami di fisiologia della ventilazione meccanica a pressione positiva

ANTONELLO BUFALARI DVM, PhD, Perugia

VALENTINA DE MONTE DVM, PhD, Bari

13.00 Pausa pranzo 14.00

Il ventilatore: mettiamo a nudo questo sconosciuto

16.00

Spirometria

18.00

Reclutamento alveolare: make it easy

19.00

Termine della giornata

FRANCESCO STAFFIERI DVM, PhD, Bari

SEDE CORSO

Secondo giorno, venerdì 12 Maggio 2017 09.00

Modalità di ventilazione

11.00

Ventilazione non invasiva

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Medicina Veterinaria Via S. Costanzo, 4 - 06126 Perugia

LIMITE ISCRIZIONE

13.00 Pausa pranzo 14.00

Esercitazione polmone escisso

15.00

Esercitazione simulatore

17.00

Esercitazione non invasiva

18.30

Termine del corso e consegna attestati

DEADLINE: 30 Marzo 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 350,000 + IVA (€ 427,000) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

I LABORATORI DI ANESTESIA sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti). Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico e dei Corsi di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento.

16


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 17

CORSO PRATICO ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

LABORATORIO DI ANESTESIA EMODINAMICA

22-23 GIUGNO 2017 OZZANO DELL’EMILIA (BO)

Primo giorno, giovedì 22 Giugno 2017

RELATORI

09.00

Registrazione e introduzione al corso

09.30

Pillole di Fisiologia Cardiovascolare

10.15

Emodinamica nel paziente critico (cardiopatico, settico, politrauma, ecc…)

ROBETO RABOZZI DVM, Roma

11.00 Pausa caffè

NOEMI ROMAGNOLI

11.30

Cuore, Rene, Cervello: protezione d’organo in anestesia e terapia intensiva

12.15

Evoluzione dei sistemi di monitoraggio cardiovascolare

DVM, Bologna

13.15 Pausa pranzo 14.45

Interazione cuore-polmone-grossi vasi: è tempo di ecodinamica?

15.30

Instabilità emodinamica in anestesia

16.15 Pausa caffè 16.45

Effetti emodinamici dei più comuni farmaci utilizzati in anestesia

18.00

Termine della giornata

SEDE CORSO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie Via Tolara di Sopra, 50 40064 Ozzano dell’Emilia (BO)

Secondo giorno, venerdì 23 Giugno 2017 09.00

Nuovi concetti in fluidoterapia veterinaria

10.00

Razionale d’utilizzo dei farmaci vasoattivi

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 8 Maggio 2017

QUOTE

10.30 Pausa caffè

• Soci SCIVAC: € 300,000 + IVA (€ 366,000)

11.00

Vasocostrittori

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

11.30

Farmaci ad azione mista (Atropina, Dopamina, Dobutamina, Efedrina)

12.15

Novità nella rianimazione cardio-polmonare

I LABORATORI DI ANESTESIA sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti). Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico e dei Corsi di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento.

13.00 Pausa pranzo 14.30

Sessione video, casi interattivi e domande/risposte

17.30

Termine del corso e consegna attestati

17


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 18

CORSO PRATICO ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

LABORATORIO DI ANESTESIA ENDOVENOSA (TIVA)

27-28 SETTEMBRE 2017 LEGNARO (PD)

Primo giorno, mercoledì 27 Settembre 2017

RELATORI

09.00

Registrazione e introduzione al corso

09.30

TIVA, TCI e anestesia bilanciata: qualche definizione

10.00

Introduzione alla farmacocinetica (PK)

11.50

Sessione Interattiva: applicazione nella pratica clinica dei concetti di PK compartimentale

TOMMASO PILLA DVM, PhD, Visco (UD)

ROBERTO RABOZZI DVM, Roma

11.15 Pausa caffè 11.45

Introduzione alla farmacodinamica (PD)

12.30

Sessione Interattiva: applicazione nella pratica clinica dei concetti di farmacodinamica

13.00 Pausa pranzo 14.30

Quali variabili paziente influenzano la farmacocinetica e la farmacodinamica

15.15

Interazioni farmacocinetiche e farmacodinamiche tra farmaci intravenosi: impariamo a sfruttare meglio l’interazione tra oppioide ed ipnotico SEDE CORSO

15.45 Pausa caffè 16.15

Sessione Interattiva: interazioni PK/PD nella pratica clinica

16.45

Trasformare una dose di farmaco in una concentrazione, dalla CRI alla TCI: Pro e Contro

17.30

Sessione Interattiva: discussione di casi clinici

17.50

Termine della giornata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Dipartimento di Medicina Veterinaria Agripolis - Viale dell’Università, 16 35020 Legnaro (PD)

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 25 Agosto 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 300,000 + IVA (€ 366,000)

Secondo giorno, giovedì 28 Settembre 2017 09.00

Pro e contro della TIVA rispetto all’uso dei farmaci alogenati nell’anestesia per le specialità: • Chirurgia toracica • Paziente cardiopatico • Neurochirurgia • Paziente geriatrico o pediatrico

11.00 Pausa caffè 11.30

La TIVA/TCI nel gatto

13.00 Pausa pranzo 14.30

Esercitazione pratica in sala operatoria

18.00

Discussione, termine del corso e consegna attestati

18

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

I LABORATORI DI ANESTESIA sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti). Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico e dei Corsi di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento.


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 19

CORSO PRATICO ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

LABORATORIO DI ANESTESIA BLOCCO NERVOSO PERIFERICO

26-27 OTTOBRE 2017 PERUGIA

Primo giorno, giovedì 26 Ottobre 2017 09.00

Registrazione e introduzione al corso

09.30

Guida all Pk/Pd degli anestetici locali

10.15

Funzionamento dello stimolatore nervoso periferico

RELATORI ANTONELLO BUFALARI DVM, PhD, Perugia

PAOLO FRANCI

10.45 Pausa caffè 11.15

Blocco Nervoso Periferico: quale anestesia generale?

11.45

Blocco Nervoso Periferico: gestione del periodo post-operatorio

12.15

Blocco Nervoso Periferico: gestione degli eventi avversi

DVM, Cert VA, Dipl ECVAA, Padova

13.00 Pausa pranzo 14.30

Sessione pratica: studio ed esecuzione dei blocchi della testa, del torace e dell’arto anteriore

16.15 Pausa caffè 16.45

Sessione pratica: studio ed esecuzione dei blocchi della testa, del torace e dell’arto anteriore

18.30

Termine e della giornata

SEDE CORSO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Medicina Veterinaria Via S. Costanzo, 4 - 06126 Perugia

LIMITE ISCRIZIONE

Secondo giorno, venerdì 27 Ottobre 2017

DEADLINE: 11 Settembre 2017

09.00

Sessione pratica: studio ed esecuzione dei blocchi dell’arto posteriore QUOTE

10.30 Pausa caffè 11.00

• Soci SCIVAC: € 300,000 + IVA (€ 366,000)

Sessione pratica: studio ed esecuzione dei blocchi dell’arto posteriore

13.00 Pausa pranzo 14.30

Sessione pratica: esecuzione di blocchi nervosi periferici in sala operatoria

17.30

Termine del corso e consegna attestati

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

I LABORATORI DI ANESTESIA sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti). Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico e dei Corsi di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento.

19


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 20

CORSO PRATICO ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

LABORATORIO DI ANESTESIA GESTIONE DEL DOLORE CRONICO

14-15 NOVEMBRE 2017 MILANO

Primo giorno, martedì 14 Novembre 2017

RELATORI FRANCESCO APREA

08.30

Registrazione e introduzione al corso

09.15

Il ruolo della gestione del dolore acuto nella prevenzione del dolore cronico

10.00

Fisiologia e fisiopatologia del sistema nocicettivo periferico, centrale ed autonomo: dal dolore sintomo al dolore malattia (approccio clinico)

DVM, CertVA, MRCVS, Dipl ECVAA, Palma di Majorca (E)

MAURIZIO LONGO

10.45 Pausa caffè 11.15

DVM, Milano

Le terapie algologiche interventistiche in regime di ricovero (approccio clinico)

13.00 Pausa pranzo 14.00

GIULIANO RAVASIO DVM, PhD, Milano

La visita algologica: clinimetria del dolore cronico in una checklist!

15.00 Pausa caffè 16.00

Il dolore osteoartrosico: dal dolore infiammatorio al dolore cronico

17.00

Il dolore oncologico

18.00

Termine della giornata

SEDE CORSO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Dipartimento di Medicina Veterinaria Via Giovanni Celoria, 10 - Milano

Secondo giorno, mercoledì 15 Novembre 2017

LIMITE ISCRIZIONE

09.15

Uso degli oppioidi nella medicina del dolore cronico e trattamenti non farmacologici (integratori, agopuntura)

DEADLINE: 13 Ottobre 2017

10.00

Imaging e dolore: come, quando e perché utilizzare la diagnostica per immagini

QUOTE • Soci SCIVAC: € 350,000 + IVA (€ 427,000)

10.45 Pausa caffè 11.15

Farmaci e associazioni farmacologiche nella terapia del dolore cronico: approccio pratico all’uso di molecole poco utilizzate in medicina veterinaria

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

13.00 Pausa pranzo 14.00

Corso pratico: casi clinici “live”

18.30

Termine del corso e consegna attestati

I LABORATORI DI ANESTESIA sono corsi brevi e molto pratici (massimo 14 partecipanti). Sono complementari al programma dell’Itinerario Didattico e dei Corsi di Anestesia di cui rappresentano la parte pratica clinica di completamento.

sponsor:

20


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:55

Pagina 21

CORSO PRATICO CHIRURGIA

24

PARTECIPANTI

CHIRURGIA OTORINOLARINGOIATRICA DI BASE E SPECIALISTICA

27-29 NOVEMBRE 2017

Primo giorno, lunedì 27 Novembre 2017

Secondo giorno, martedì 28 Novembre 2017

08.30 09.00 09.30 10.00

08.30 09.00

Registrazione Saluto del direttore e presentazione del corso Anatomia chirurgica dell’orecchio Tecniche diagnostiche e strumentazione speciale 10.30 Pausa caffè 11.00 Malattie chirurgiche della pinna (otoematoma, deformazione, neoplasia, traumi) e tecniche ricostruttive 11.30 Malattie chirurgiche del condotto uditivo esterno (resezione della parete laterale del condotto, ablazione del tratto verticale del condotto, ablazione totale del condotto, ablazione totale del condotto associata a bullotomila laterale) 13.00 Pausa pranzo 14.00 Il c.d. polipo auricolare del gatto: opzioni terapeutiche 14.30 Malattie chirurgiche dell’orecchio medio (colesteatoma, bullotomia ventrale, miringotomia) 15.30 Esercitazioni: tecalbo cane e/o gatto e bullotomia ventrale solo gatto 16.45 Pausa caffè 17.15 Esercitazioni: tecalbo cane e/o gatto e bullotomia ventrale solo gatto 18.30 Termine della giornata

F. Massari F. Massari

F. Massari

D. De Lorenzi

D. De Lorenzi D. De Lorenzi

Anatomia chirurgica di naso e rinofaringe F. Massari Tecniche diagnostiche F. Massari e strumentazione speciale 09.30 Introduzione alla chirurgia con il laser a diodi D. De Lorenzi 10.00 Chirurgia del planum nasale M. Massari (aloplastica, nosectomia parziale e totale) 10.30 Pausa caffè 11.00 Approccio chirurgico alle malattie endonasali F. Massari (amartoma nasale del gatto, poliposi nasale del cane, cisti e neoplasie endonasali). Procedure di salvataggio: legatura della carotide 12.00 Aspergillosi nasale: opzioni terapeutiche D. De Lorenzi usuali e inusuali (inclusa la trapanazione dei seni frontali) 13.00 Pausa pranzo 14.00 Malattie chirurgiche rinofaringee del gatto D. De Lorenzi (c.d. polipo rinofaringeo, stenosi rinofaringea, neoformazioni rinofaringee) 15.00 Malattie chirurgiche rinofaringee del cane D. De Lorenzi (ostruzione delle coane, cisti brachiali rinofaringee e parafaringee, iperplasia ostruttiva, tonsilla rinofaringea) 15.30 Esercitazioni: nosectomia, rinotomia dorsale, laterale e ventrale, approccio chirurgico al rinofaringe, turbinatectomia con laser, trapanazione seno frontale cane e gatto 16.45 Pausa caffè 17.15 Esercitazioni: nosectomia, rinotomia dorsale, laterale e ventrale, approccio chirurgico al rinofaringe, turbinatectomia con laser, trapanazione seno frontale cane e gatto 18.30 Termine della giornata

Terzo giorno, mercoledì 29 Novembre 2017 08.30 09.00 09.30 10.30 11.00 12.00 13.00 14.00 14.30 15.00 16.45 17.15 18.30

Anatomia chirurgica di laringe e faringe Tecniche diagnostiche e strumentazione speciale La paralisi laringea: valutazione critica della bibliografia e tecnica chirurgica Pausa caffè Malattie ostruttive complesse della laringe: opzioni chirurgiche (collasso laringeo, granuloma laringeo, iperplasia mucosa laringea, neoplasia laringea, dislocazione epiglottide) Disfagia cricofaringea: approccio diagnostico e opzioni terapeutiche Pausa pranzo Trauma laringeo e faringeo Tracheostomia temporanea e tracheostomia permanente Esercitazioni: lateralizzazione, laringectomia parziale, tracheostomia temporanea, epiglottidectomia con laser Pausa caffè Esercitazioni: lateralizzazione, laringectomia parziale, tracheostomia temporanea, epiglottidectomia con laser Termine del corso e consegna attestati

F. Massari F. Massari D. De Lorenzi D. De Lorenzi D. De Lorenzi F. Massari F. Massari

DIRETTORE DEL CORSO DAVIDE DE LORENZI DVM, SMPA, Dipl ECVCP, PhD, Bologna

RELATORI E ISTRUTTORI DAVIDE DE LORENZI DVM, SMPA, Dipl ECVCP, PhD, Bologna

FEDERICO MASSARI DVM, Dipl ECVS, Milano

SEDE CORSO PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 16 Ottobre 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 942,62 + IVA (€ 1.150,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

TESTI C O N S I G L I AT I TOBIAS-JOHNSTON Veterinary surgery: small animal 2-volume set. 1ª ed., 2332 pagg., 2600 ill., Elsevier, Gennaio 2012 VAN HAAGEN Ear, nose, throat and tracheobronchial diseases in dogs and cat 1ª ed., 240 pagg., 220 ill., Schlutersche, Ottobre 2005

I libri si possono acquistare presso: EV Soc Cons A R.L. www.evsrl.it/distribuzione - editoria@evsrl.it Tel. 0372/403507 - 403518 Fax 0372/457091 Consulta le schede di CHIRURGIA di Vetpedia www.vetpedia.it

21


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 22

SURGERY LAB CHIRURGIA

24

PARTECIPANTI

CHIRURGIA DEL TORACE

12-13 DICEMBRE 2017

Per rendere la didattica teorica più veloce ed efficace, i partecipanti, riceveranno un dettagliato elenco di fonti bibliografiche da studiare prima dell’inizio del corso. Questa preparazione domiciliare permetterà di: migliorare ed equiparare il livello teorico dei partecipanti, parlare immediatamente un linguaggio comune, ridurre le parti teoriche ad un veloce ripasso lasciando il maggior spazio alle parti pratiche. Gli interessati sono invitati ad una tempestiva iscrizione per programmare la miglior preparazione al precorso.

DIRETTORE DEL CORSO GUIDO PISANI DVM, Dipl ECVS, Luni Mare, Ortonovo (SP)

RELATORI E ISTRUTTORI FEDERICO MASSARI DVM, Dipl ECVS, Milano

Primo giorno, martedì 12 Dicembre 2017

GUIDO PISANI

13.00 13.30

Registrazione dei partecipanti Via di accesso al torace intercostale e visione anatomica dell’emitorace destro e sinistro, relazione frontale con filmati didattici 14.00 Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti 14.40 Via di accesso al torace sternotomica e visione anatomica del torace, relazione frontale con filmati didattici 15.00 Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti 15.30 Lobectomia polmonare parziale e totale, relazione frontale in aula didattica con filmati didattici 16.00 Pausa caffè 16.30 Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti 17.15 Corpo estraneo nell’esofago toracico, rimozione chirurgica relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 18.00 Corpo estraneo nella trachea toracica (e grossi bronchi), rimozione chirurgica relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 19.00 Termine della giornata

DVM, Dipl ECVS, Luni Mare, Ortonovo (SP)

MATERIALE A CURA DEL PARTECIPANTE • 1 pinzetta chirurgica di Adson • 2 forbici Metzenbaum una robusta e una più fine • 2 pinze da presa di Allis • 2 pinze emostatiche Mosquito • 2 pinze enterostati di Doyen • 6 pinze fermateli Backhaus • 1 porta aghi • 1 manico di bisturi • Eventualmente un divaricatore autostatico addominale (Balfour, Gosset, Collin a seconda della disponibilità)

SEDE CORSO PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 28 Ottobre 2017

Secondo giorno, mercoledì 13 Dicembre 2017

QUOTE

08.30

Posizionamento ed ancoraggio di drenaggio toracico dall’esterno e dall’interno relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 09.15 Ricostruzione del torace dopo toracotomia intercostale relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 10.00 Ricostruzione del torace dopo sternotomia mediana relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 10.30 Pausa caffè 11.00 Ricostruzione di ampio difetto di parete toracica con avanzamento del diaframma e ricostruzione diretta o con rete relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 13.00 Pausa pranzo 14.00 Ricostruzione di fratture costali multiple o segmentali (es: flail chest, aggressione da cane grande a cane piccolo) relazione introduttiva, presentazione del filmato didattico, esecuzione da parte dei corsisti 15.00 Presentazione di casi clinici di complicanze degli interventi eseguiti: discussione diagnostica, scelta terapeutica e procedura chirurgica 17.00 Termine del corso e consegna attestati 22

• Soci SCIVAC: € 680,33 + IVA (€ 830,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

TESTI C O N S I G L I AT I TOBIAS-JOHNSTON Veterinary surgery: small animal 2-volume set. 1ª ed., 2332 pagg., 2600 ill., Elsevier, Gennaio 2012

Consulta le schede di CHIRURGIA di Vetpedia www.vetpedia.it


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 23

CORSO PRATICO DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

24

PARTECIPANTI

TRAINING PRATICO IN ECOGRAFIA

10-12 FEBBRAIO 2017

Primo giorno, venerdì 10 Febbraio 2017

Secondo giorno, sabato 11 Febbraio 2017

08.30 08.50 09.00

09.00

Registrazione Saluto del direttore e presentazione del corso Tecnica di scansione per ecografia G. Spattini addominale: le linee guida 10.00 Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (addome, fegato, milza) 11.00 Pausa caffè 11.30 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con cani (addome, fegato, milza) 12.30 Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (addome, vescica, reni, surrenali) 13.30 Pausa pranzo 14.30 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con cani (addome, vescica, reni, surrenali) 15.30 Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (addome, apparato gastroenterico) 16.30 Pausa caffè 17.00 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con cani (addome, apparato gastroenterico) 18.00 Termine della giornata

Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (addome, vasi e linfonodi) 10.00 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con cani (addome, vasi e linfonodi) 11.00 Pausa caffè 11.30 Ecografia interventistica: le linee guida F. Rossi 12.30 Gruppo 1: esercitazioni pratiche con fantocci e cadaveri (interventistica) Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi 13.30 Pausa pranzo 14.30 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con fantocci e cadaveri (interventistica) 15.30 Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (a scelta addome o interventistica) 16.30 Pausa caffè 17.00 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con cani (a scelta addome o interventistica) 18.00 Termine della giornata

DIRETTORE DEL CORSO FEDERICA ROSSI DVM, SVR, Dipl ECVDI, Sasso Marconi (BO)

RELATORI ANDREA ARMENISE DVM, Bari

LUCA BENVENUTI DVM, Lucca

MARTA BROVELLI DVM, Master DPI PA, Firenze

ELVANESSA CALERI DVM, Prato (FI)

GIAN MARCO GERBONI DVM, Samarate (VA)

FEDERICA ROSSI DVM, SVR, Dipl ECVDI, Sasso Marconi (BO)

GILIOLA SPATTINI DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

SEDE CORSO PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 9 Gennaio 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 803,28 + IVA (€ 980,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

Terzo giorno, domenica 12 Febbraio 2017 09.00

Introduzione alla “Critical Ultrasound”

G.M. Gerboni

10.00

Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (ecografia del torace e del polmone)

10.45 Pausa caffè 11.15

Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche con cani (ecografia del torace e del polmone)

12.00

FAST addome e valutazioni cardio-circolatorie del paziente in emergenza

13.30 Pausa pranzo

A. Armenise

14.30

Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (FAST addominale e valutazione cardio-circolatoria in emergenza) 15.30 Gruppo 1: esercitazioni pratiche con cani Gruppo 2: discussione di casi clinici interattivi (FAST addominale e valutazione cardio-circolatoria in emergenza) 16.30 Pausa caffè 17.00 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche riassuntive con cani 17.30 Gruppo 1: discussione di casi clinici interattivi Gruppo 2: esercitazioni pratiche riassuntive con cani 18.00 Termine del corso e consegna attestati

TESTI C O N S I G L I AT I ROSSI-SPATTINI Manuale di ecografia clinica veterinaria - 1ª ed., 192 pagg., 520 ill., Edizioni Veterinarie, Marzo 2013 ristampa 2016 ROSSI Medtutor Veterinaria: Ecografia. Tecnica, interpretazione, quadri clinici [DVD-ROM] 1ª ed., UTET Scienze Mediche Edra, settembre 2016

Consulta le schede di DIAGN. PER IMMAGINI di Vetpedia www.vetpedia.it

23


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 24

CORSO PRATICO DIAGNOSTICA PER IMMAGINI/ NEUROLOGIA

24

PARTECIPANTI

NEURODIAGNOSTICA RM

10-12 LUGLIO 2017

Il Corso propone un corretto ed aggiornato approccio alla diagnostica RM delle malattie del Sistema Nervoso. Enfasi verrà data alla costruzione e valutazione dell’immagine e alla formulazione di protocolli di studio ottimali per giungere ad una diagnosi specifica. Il corso non prevede lezioni di fisica RM di base. Ai partecipanti verrà fornito prima del corso materiale didattico con le basi della fisica semplificata. Sarà auspicabile quindi arrivare al corso avendo studiato e “metabolizzato” questa parte. Largo spazio verrà dato ad esercitazioni pratiche al PC con valutazione di casi clinici sottoposti ad esame RM.

DIRETTORI DEL CORSO MASSIMO BARONI DVM, Dipl ECVN, Monsummano Terme (PT)

CRISTIAN FALZONE DVM, Dipl ECVN, Vicenza

Primo giorno, lunedì 10 Luglio 2017

Secondo giorno, martedì 11 Luglio 2017

08.30 Registrazione 08.50 Introduzione al corso 09.00 Cosa fare per ottenere una buona qualità di immagine 09.30 Sequenze e protocolli di studio orientati al distretto anatomico e al sospetto diagnostico 10.15 Applicazioni della RM al sistema nervoso: quali possibilità? 11.00 Pausa caffè 11.30 Esercitazioni al PC: costruzione ed applicazione del protocollo di studio e valutazione qualitativa dell’immagine 13.00 Pausa pranzo 14.30 Il sistema nervoso: anatomia, interpretazione dell’immagine e artefatti 15.00 Neoplasie cerebrali 15.45 Malattie infiammatorie cerebrali 16.15 Pausa caffè 16.45 Esercitazioni al PC: focus sulla RM cerebrale 18.00 Termine della giornata

09.00 Malattie vascolari 09.45 Malattie traumatiche e degenerative: cosa vediamo in RM 10.30 Le anomalie cerebrali: sempre significative? 11.00 Pausa caffè 11.30 Esercitazioni al PC: sessione interattiva sulle malattie cerebrali 13.00 Pausa pranzo 14.30 Malformazione di Chiari e patologie della giunzione cranio cervicale 15.30 RM Cranica: non solo encefalo (orecchio, splancnocranio) 16.15 Pausa caffè 16.45 Esercitazioni al PC: mettiamo alla prova ciò che abbiamo imparato sulla RM cranica 17.30 Termine della giornata

M. Baroni C. Falzone C. Falzone

M. Baroni, C. Falzone

M. Pivetta M. Konar M. Pivetta

M. Konar M. Konar

MASSIMO BARONI DVM, Dipl ECVN, Monsummano Terme (PT)

M. Baroni

CRISTIAN FALZONE DVM, Dipl ECVN, Vicenza

MARTIN KONAR

M. Baroni, M. Konar C. Falzone

DVM, Dipl ECVDI (CH)

MAURO PIVETTA DVM, PhD, Dipl ECVDI (UK)

SEDE CORSO

M. Pivetta

PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

C. Falzone, M. Pivetta

DEADLINE: 1 Giugno 2017

M. Konar, M Pivetta

LIMITE ISCRIZIONE

QUOTE • Soci SCIVAC: € 741,80 + IVA (€ 905,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

TESTI C O N S I G L I AT I

Terzo giorno, mercoledì 12 Luglio 2017 09.00 10.00 10.30 11.00 11.30 13.00 14.30 15.00 15.30 16.15 16.45 18.00

RELATORI

Discopatie acute e croniche: oltre la compressione midollare Mielopatie ischemiche ed emorragie spinali Le anomalie spinali e i diverticoli aracnoidei acquisiti in RM Pausa caffè Esercitazioni al PC: sessione interattiva sulle malattie spinali Pausa pranzo Problemi infiammatori spinali: non solo meningiti Le neoplasie spinali e del plesso brachiale Sindrome della cauda equina e Sindrome di Wobbler: cosa vogliamo dalla RM Pausa caffè Esercitazioni al PC: mettiamo alla prova ciò che abbiamo imparato sulla RM spinale Termine del corso e consegna attestati

M. Baroni M. Konar C. Falzone M. Baroni, M. Konar M. Konar M. Baroni C. Falzone C. Falzone, M. Konar

ELLIOT-SKERRITT Handbook of small animal MRI 1ª ed., 156 pagg., 100 ill., John Wiley & Sons, Gennaio 2010 GAVIN-BAGLEY Practical Small animal MRI 1ª ed., 362 pagg., 1000 ill., John Wiley & Sons, Giugno 2009

I libri si possono acquistare presso: EV Soc Cons A R.L. www.evsrl.it/distribuzione - editoria@evsrl.it Tel. 0372/403507 - 403518 Fax 0372/457091 Consulta le schede di DIAGN. PER IMMAGINI di Vetpedia www.vetpedia.it

24


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 25

CORSO PRATICO EBMVET

24

PARTECIPANTI

GESTIRE IL CASO CLINICO CON SUCCESSO GRAZIE ALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

1-3 OTTOBRE 2017

Primo giorno, domenica 1 Ottobre 2017 08.30 09.15 09.30 10.00 11.00 11.30 12.30 13.30 14.30 15.30 16.30 17.00 17.30 19.00

DIRETTORI DEL CORSO

Registrazione Introduzione al corso Come l’EBM può migliorare la nostra attività clinica Esercitazioni (gruppi da 2): formulazione di un quesito clinico Pausa caffè Ricerca bibliografica: semplici trucchi per trovare quello che ci serve Esercitazioni: Sviluppare ricerca bibliografica per il quesito clinico Pausa pranzo Cosa ci dobbiamo aspettare di trovare in letteratura: design di studi Esercitazioni: Lavoro a gruppi sul proprio caso clinico e inizio presentazione Pausa caffè Riassunto della giornata, domande, eventuale lavoro in gruppi Termine della giornata Cena e incontro con Reint M. Meursinge: le revisioni sistematiche come chiave per la gestione del caso clinico Kenyote Speaker

NICOLA DI GIROLAMO DVM, MSc(EBHC), PhD, Dipl ECZM(Herp), Roma

RELATORI E ISTRUTTORI NICOLA DI GIROLAMO DVM, MSc(EBHC), PhD, Dipl ECZM(Herp), Roma

REINT M. MEURSINGE DDS, MS, MSc, Milano

SEDE CORSO PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

Secondo giorno, lunedì 2 Ottobre 2017

LIMITE ISCRIZIONE

09.00 10.00 11.00 11.30 12.30 13.30 14.30 15.30 16.30 17.00 18.00 19.00

DEADLINE: 11 Settembre 2017

Niente paura: la statistica (facile) che dobbiamo conoscere! Esercitazioni: Interpretazione di situazioni statistiche tipiche Pausa caffè Leggere non basta: valutazione critica di studi terapeutici Esercitazioni: Interpretazione di studi terapeutici tipici Pausa pranzo Leggere non basta: valutazione critica di studi diagnostici Esercitazioni: Interpretazione di studi diagnostici tipici Pausa caffè Esercitazioni: lavoro a gruppi sul proprio caso clinico e completamento presentazione Riassunto della giornata, domande, eventuale lavoro in gruppi Termine della giornata

Terzo giorno, martedì 3 Ottobre 2017 09.00 09.30 10.30 11.00 12.00 13.00

Rendere semplice la scrittura: l’impiego delle linee guida internazionali Presentazioni dei partecipanti: gestione del caso clinico con evidenza (Parte 1) Pausa caffè Come scrivere un case report step-by-step Presentazioni dei partecipanti: gestione del caso clinico con evidenza (Parte 2) Termine del corso e consegna attestati 25

QUOTE • Soci SCIVAC: € 323,77 + IVA (€ 395,00) • Resident College Europei: € 282,79 + IVA (€ 345,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

TESTI C O N S I G L I AT I TRISHA GREENHALGH How to Read a Paper: The Basics of Evidence-Based Medicine Wiley, Marzo 2014 IRENE MCEWEN Writing Case Reports: A How to Manual for Clinicians 3rd Edition APTA, Marzo 2009

I libri si possono acquistare presso: EV Soc Cons A R.L. www.evsrl.it/distribuzione - editoria@evsrl.it Tel. 0372/403507 - 403518 Fax 0372/457091


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 26

CORSO PRATICO MEDICINA D’URGENZA

24

PARTECIPANTI

PROCEDURE D’EMERGENZA: COME STABILIZZARE IL PAZIENTE CRITICO

30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2017

Primo giorno, giovedì 30 Novembre 2017

DIRETTORI DEL CORSO

12.45

Registrazione

13.20

Introduzione al corso

13.30

L’ABC del paziente critico e accessi venosi

P. Gaglio

14.15

Manovre utili nel paziente dispnoico alte vie (presentazione filmati pre-pratica)

P. Gaglio

15.00

Esercitazioni pratiche - Alte vie: • ossigenoterapia (sondini per ossigenoterapia: sondino nasale, naso-tracheale, sondino transtracheale, CPAP) • tracheostomia

LUCA FORMAGGINI DVM, Dormelletto (NO)

DVM, Roma

RELATORI E ISTRUTTORI SALVATORE COGLI DVM, Roma

16.00 Pausa caffè

LUCA FORMAGGINI DVM, Dormelletto (NO)

16.30

Manovre utili nel paziente dispnoico basse vie (presentazione filmati pre-pratica)

17.15

Esercitazioni pratiche - Basse vie: • toracentesi • drenaggio toracico • aspirazione continua

18.00

L’approccio del chirurgo d’urgenza nelle emergenze toraciche

19.00

Termine della giornata

P. Gaglio, L. Formaggini

GIOVANNI GALBUSSERA DVM, Roma

MATERIALE A CURA DEL PARTECIPANTE L. Formaggini

SEDE CORSO

LIMITE ISCRIZIONE

Presentazione filmati pre-pratica

09.30

Esercitazioni pratiche • Lavanda gastrica • Sondini per l’alimentazione enterale (sonde esofagostomiche, gastrostomiche, digiunostomiche) • Addominocentesi • Drenaggio addominale • Cateterizzazione uretrale in corso d’ostruzione

P. Gaglio, L. Formaggini

11.30 Pausa caffè L’approccio del chirurgo d’urgenza nelle emergenze addominali

L. Formaggini

13.00 Pausa pranzo Presentazione filmati pre-pratica

14.45

Esercitazioni pratiche • Pericardiocentesi • Massaggio cardiaco a torace aperto • Cateteri venosi centrali

17.00

• Set completo chirurgico • Divaricatore Gelpi • Pinza Rochester / Carmalt 16 cm

PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

08.30

14.00

PAOLO GAGLIO DVM, Roma

Secondo giorno, venerdì 1 Dicembre 2017

12.00

PAOLO GAGLIO

DEADLINE: 20 Ottobre 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 651,64 + IVA (€ 795,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

TESTI C O N S I G L I AT I HACKETT-MAZZAFERRO Procedure di emergenza e terapia intensiva veterinaria, 2ª ed. a cura di F. Acocella, 278 pagg., Piccin, Luglio 2013

P. Gaglio, L. Formaggini VIGANÒ Manuale di pronto soccorso nel cane e nel gatto 1ª ed., 402 pagg., 70 ill., Edra, Maggio 2013

I libri si possono acquistare presso: EV Soc Cons A R.L. www.evsrl.it/distribuzione - editoria@evsrl.it Tel. 0372/403507 - 403518 Fax 0372/457091

Termine del corso e consegna attestati

Consulta le schede di MEDICINA D’URGENZA di Vetpedia www.vetpedia.it

26


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 27

CORSO PRATICO ODONTOSTOMATOLOGIA

24

PARTECIPANTI

APPROCCIO PRATICO E FUNZIONALE ALL’ODONTOIATRIA VETERINARIA

28-30 GIUGNO 2017

Primo giorno, mercoledì 28 Giugno 2017

Secondo giorno, giovedì 29 Giugno 2017

08.30 09.00 09.15

09.00

Registrazione Introduzione al corso Anatomia dentale e parodontale: caratteristiche anatomiche e nomenclatura 10.15 La parodontopatia: epidemiologia, eziologia, patogenesi e ripercussioni sistemiche 11.00 Pausa caffè 11.30 La parodontopatia: diagnosi clinica e compilazione del charting (il sistema triadan) 12.15 Le anomalie dentali e la valutazione dei processi infiammatori del cavo orale (gengiviti, mucositi e stomatiti non sono tutte la stessa cosa) 13.00 Pausa pranzo 14.00 Ablazione del tartaro e lucidatura: scegliere la strumentazione e conoscerne la giusta metodica d’utilizzo 14.45 Esercitazioni pratiche • Corretto impiego della strumentazione • Com’è organizzato un riunito dentale, come utilizzarlo correttamente e mantenerlo efficiente 16.00 Pausa caffè 16.30 Esercitazioni pratiche • Sondaggio e misurazione degli indici, compilazione del Charting • Detartrasi e lucidatura 18.30 Termine della giornata

A. De Simoi M. Radice

A. De Simoi

A. De Simoi

M. Radice

A. De Simoi, M. Radice

Radiologia endorale, apparecchi radiografici, pellicole radiografiche e sistemi di radiologia digitale 09.45 Tecniche di radiologia endorale 10.30 Pausa caffè 11.00 Interpretazione delle immagini radiografiche 12.30 Uso e importanza dell’anestesia locoregionale in odontoiatria e chirurgia orale 13.00 Pausa pranzo 14.00 Casi interattivi di diagnosi radiografica (1° gruppo) 15.00 Esercitazioni pratiche di radiologia (2° Gruppo) 16.00 Pausa caffè 16.30 Casi interattivi di diagnosi radiografica (2° gruppo) 17.30 Esercitazioni pratiche di radiologia (1° gruppo) 18.30 Termine della giornata

DIRETTORE DEL CORSO

M. Radice MIRKO RADICE DVM, Milano

M. Radice A. De Simoi A. De Simoi

RELATORI ALESSANDRO DE SIMOI DVM, Dipl EVDC, Feltre

MIRKO RADICE DVM, Milano

A. De Simoi M. Radice

A. De Simoi M. Radice

MATERIALE A CURA DEL PARTECIPANTE • Sonda parodontale sottile (tipo Williams o CP-10) • Curette tipo Gracey 1/2, 7/8, 13/14 • Specchietto endorale • Scollaperiostio di varie dimensioni (un freer, un molt n. 9 e uno scollaperiostio di piccole dimensioni - 2 mm) • Porta lama e lama Bisturi n. 15 • Pinzette chirurgiche e anatomiche delicate (10 cm) • Porta aghi (12 cm) • Forbicine appuntite e smusse dritte e/o curve (12 cm) • Pinze da estrazione pediatriche, con le ganasce a chiusura completa

SEDE CORSO PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

A. De Simoi, M. Radice

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 8 Maggio 2017

QUOTE • Soci SCIVAC: € 721,31 + IVA (€ 880,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

Terzo giorno, venerdì 30 Giugno 2017 09.00 09.45 10.45 11.15 12.15 13.00 14.00

17.30

Indicazioni e metodiche d’estrazione. Estrazioni a cielo chiuso Estrazioni a cielo aperto (principi anatomici e realizzazione) Pausa caffè Estrazioni a cielo aperto (strumentazione, realizzazione e sutura) Esercitazioni pratiche - Anestesia loco regionale ed estrazioni a cielo chiuso Pausa pranzo Esercitazioni pratiche • Creazione di un lembo • Estrazione a cielo aperto con sezionamento e sutura Termine del corso e consegna attestati

M. Radice A. De Simoi A. De Simoi M. Radice, A. De Simoi M. Radice, A. De Simoi

TESTI C O N S I G L I AT I VERSTRAETE-LOMMER Oral and maxillofacial surgery in dogs and cats 1ª ed., 567 pagg., 600 ill., Elsevier, Marzo 2012

I libri si possono acquistare presso: EV Soc Cons A R.L. www.evsrl.it/distribuzione - editoria@evsrl.it Tel. 0372/403507 - 403518 Fax 0372/457091 Consulta le schede di ODONTOSTOMATOLOGIA di Vetpedia www.vetpedia.it

27


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 28

SURGERY LAB OFTALMOLOGIA

24

PARTECIPANTI

CHIRURGIA CORRETTIVA PALPEBRALE

16-17 GIUGNO 2017

Primo giorno, venerdì 16 Giugno 2017

DIRETTORE DEL CORSO

13.00

Registrazione

13.30

La chirurgia correttiva palpebrale: concetti generali

14.00

Relazione introduttiva sulle tecniche di correzione delle malformazioni palpebrali nelle razze giganti (Parte 1)

14.30

ALBERTO CROTTI DVM, Genova

RELATORI E ISTRUTTORI GIOVANNI BARSOTTI

Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti

DVM, PhD, SCMPA, Pisa

16.00 Pausa caffè

ALBERTO CROTTI

16.30

Relazione introduttiva sulle tecniche di correzione delle malformazioni palpebrali nelle razze giganti (Parte 2)

CRISTINA GIORDANO

17.00

Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti

DVM, CES, Torino

18.00

Termine della giornata

MATERIALE A CURA DEL PARTECIPANTE

DVM, Genova DVM, Torino

ANTONELLA VERCELLI

08.30

Relazione introduttiva sulle tecniche di ritidectomia

• N. 4 pinze backhaus • N. 4 pinze cocker • Porta lame per lame Beaver • Manico bisturi per lame 15 • Lame bisturi Beaver 64 • Lame n. 15 • Manico bisturi per lame n. 15 • Porta aghi per chirurgia palpebrale • Pinze chirurgiche per chirurgia palpebrale • Forbici smusse per chirurgia palpebrale

09.00

Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti

SEDE CORSO

Secondo giorno, sabato 17 Giugno 2017

10.30 Pausa caffè 11.00

Relazione introduttiva sulla tecnica di Stades per la trichiasi palpebrale

11.30

Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti

PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 6 Maggio 2017

12.30 Pausa pranzo

QUOTE

13.30

Relazione introduttiva sulle tecniche di entropion-ectropion

• Soci SCIVAC: € 627,05 + IVA (€ 765,00)

14.00

Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti

15.30

Relazione introduttiva sulla tecnica di cantoplastica

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)

16.00

Esercitazione: esecuzione da parte dei corsisti

17.00

Termine del corso e consegna attestati

TESTI C O N S I G L I AT I GELATT-GELATT Veterinary ophthalmic surgery. A comprehensive step-by-step guide to all types of ophthalmic surgical techniques 1ª ed., 400 pagg., 1040 ill., Elsevier, Ottobre 2011

Consulta le schede di OFTALMOLOGIA di Vetpedia www.vetpedia.it

28


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 29

INTERNATIONAL PRACTICAL COURSE ORTHOPEDICS

24

PARTICIPANTS

AOVET MASTERCLASS ON ADVANCED CORRECTIVE OSTEOTOMIES FOR FRONT LIMB DEFORMITIES

MARCH 27 th -29 th, 2017 COURSE CHAIRMAN To cover all diagnostic and surgical aspects to correct front limb skeletal deformities.

ALDO VEZZONI DVM, SCMPA, Dipl ECVS, Cremona

th

First day monday, March 27 , 2017 08.30 Registration 09.00 Welcome and info about the Course and Contents SESSION 1 Center of Rotation of Angulation (CORA) Methodology 09.10 Physeal and Long Bone Development 09.30 Pathobiology of ALDs (Angular Limb Deformities) 09.50 Introduction the CORA Methodology 10.10 Workbook Exercise 1: Joint Orientation Lines and Axes 10.25 CORA Method of Planning Corrective Osteotomies’ 10.45 Graphical Method of Deformity Plane Determination’ 11.05 Coffee break 11.25 Workbook Exercise 2: Graphical Method of Plane Determination SESSION 2 Rules of Osteotomies: Describe the three rules of osteotomies based on Paley’s methodology using circular ring fixators 11.40 Concepts of Osteotomies and Paley’s Three Rules 12.00 CESF (Circular External Skeletal Fixation) Introduction and Concepts 12.15 CESF Nomenclature and Systems 12.30 CORA Plane of Deformity as it Relates to CESF Application 12.45 Workbook Exercise 3: Planning CESF Position Based on Oblique Plane CORA 13.05 Discussion and Sum-up of the morning 13.20 Lunch break SESSION 3 Concepts of osteotomies related to radius and ulna. Apply concepts of osteotomies to deformities of the radius and ulna 14.40 Distraction Osteogenesis for ALDs (concepts of latency, rate and rhythm) 14.55 Clinical Application of CESF for ALDs 15.15 Lab A: Pre-Op Planning for Simple Frontal Plane ALD with CESF 15.30 Lab B: Pre-Op Planning for Simple ALD with Distraction Osteogenesis by Offsetting ACA 15.45 Lab C: Planning for Oblique Plane ALD with CESF 16.05 Coffee break 16.25 Radiographic Evaluation of the Radius and Ulna 16.40 Normal Radial and Ulnar Axes, Joint Orientation Lines, and Joint Reference Angles SESSION 4 Radial and Ulnar Angular Deformities - Apply concepts of osteotomies by utilizing planning sessions on drawings of realistic models of radial and ulnar angular deformities 17.00 Executing a Closing Wedge Osteotomy 17.30 Workbook Exercise 4: Determining Joint Orientation Lines, Axes and Joint Angles of the Radius and Ulna 18.00 Workbook Exercise 5: Homework Assignment Clinical Case Radial/Ulnar Angular Limb Deformity 18.10 Discussion and Sum-up of the first day 18.30 End of the first day

Second day tuesday, March 28 th, 2017 SESSION 5 Practical Exercises with Circular External Skeletal Fixators (CESF). Apply techniques learned during the Workbook Session to realistic models in a practical laboratory setting that will be used in conjunction with models of radial and ulnar angular deformities 08.30 PRACTICAL EXERCISE A: Simple Frontal Plane ALD with CESF 08.50 PRACTICAL EXERCISE B: Simple ALD with Distraction Osteogenesis by Offsetting ACA

09.10 09.30 09.40 10.00

PRACTICAL EXERCISE C: Oblique Plane ALD with CESF Move from Practical Lab Room to Lecture Room Correction of Torsion Along with Angulation Workbook Exercise 6: Homework Assignment Clinical Case Radial/Ulnar Angular Limb Deformity - Results 10.20 Lab D: Preoperative Planning for Uniapical Frontal Radial ALD with CESF’ 10.40 Coffee break 11.00 Lab E: Preoperative Planning for Uniapical Frontal Radial ALD Convert to Closing Wedge with Bone Plate 11.20 Lab F, Preoperative Planning for Uniapical Oblique Plane Radial ALD with CESF 11.40 Lab G (Uniapical Frontal Radial ALD - Convert to Closing Wedge with Plate) 12.00 Multiapical Radial/Ulnar Deformities 12.20 Workbook Exercise 7: Multiapical Radial/Ulnar Deformity Planning 12.50 Use of a special jig for limb alignment, DRD 13.10 Discussion and Sum-up of the morning 13.20 Lunch break SESSION 6 Practical Exercises on Angular Limb Deformities. Apply concepts of corrections on bone models with realistic angular deformities. Apply concepts of corrections on bone models with realistic angular deformities 14.40 PRACTICAL EXERCISE D: Uniapical Frontal Radial ALD with CESF 15.10 PRACTICAL EXERCISE E: Uniapical Frontal Radial ALD - Convert to Closing Wedge with Bone Plate 15.40 PRACTICAL EXERCISE F: Uniapical Oblique Plane Radial ALD with CESF 16.10 PRACTICAL EXERCISE G: Uniapical Oblique Plane Radial ALD with Closing Wedge 16.40 Coffee break SESSION 7 Practical Exercises on Angular Limb Deformities: Apply concepts of corrections on cadaver limb 17.00 Radial and ulnar osteotomy and plate fixation, surgical technique 17.20 PRACTICAL EXERCISE H: Wet-lab osteotomy and plate fixation in cadavers (isolated front limb) 18.40 End of the second day

CO-CHAIRMAN DEREK FOX DVM, Dipl ACVS, PhD, Missouri, USA

FACULTY DEREK FOX DVM, Dipl ACVS, PhD, Missouri, USA

MIKE KOWALESKI DVM, Dipl ACVS, Massachusetts, USA

GAYLE JAGER DVM, MSpVM, Dipl ACVS-SA, USA

BRUNO PEIRONE DVM, PhD, Torino

MASSIMO PETAZZONI DVM, Milano

ALDO VEZZONI DVM, SCMPA, Dipl ECVS, Cremona

LABORATORY ASSISTANCE SILVIA BOIOCCHI DVM, PhD, Milano

ENRICO PANICHI DVM, PhD, Torino

LUCA VEZZONI DVM, Cremona

VENUE TRECCHI PALACE Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

Third day wednesday, March 29 th, 2017 SESSION 8 Other osteotomies of the forearm 08.30 Correction of front limb deformities in the growing dog 09.00 Surgical treatment of CEL (Congenital Elbow Luxation) with corrective osteotomies 09.20 Surgical treatment of CEL with dynamic EF 09.40 Dynamic ulnar osteotomies in elbow incongruity in immature dogs 10.10 Radio-ulnar varus osteotomy in carpal medial collateral ligament sprain 10.30 Coffee break 10.50 Overall alignment of the entire forelimb 11.20 Proximal abducting ulnar osteotomy (PAUL) in medial compartment disease of the elbow in adult dogs 11.50 Outcome evaluation of corrective surgeries for limb deformities 12.10 Discussion and Sum-up of the morning 12.30 Lunch break 13.50 Clinical cases of front limb corrective surgery: tricks, problems, complications. Interactive discussion among faculty and participants 16.00 Discussion and Sum-up of the course 16.20 Greetings coffee

29

DEADLINE FOR REGISTRATION February 13 th, 2017

REGISTRATION FEES • € 1.651,64 + VAT (€ 2.015,00) for SCIVAC or AOI Members and foreign If you are not a SCIVAC Member or a foreign vet the fee will be increased by € 300,00 (VAT included)


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 30

CORSO PRATICO ORTOPEDIA

24

PARTECIPANTI

AOVET MASTERCLASS OSTEOTOMIE CORRETTIVE DELL’ARTO PELVICO E LUSSAZIONE DELLA ROTULA

30 MARZO-1 APRILE 2017

Approfondire tutti gli aspetti diagnostici delle deformità scheletriche dell’arto pelvico associate o non alla lussazione della rotula, con le istruzioni per i diversi trattamenti indicati.

DIRETTORE DEL CORSO ALDO VEZZONI DVM, SCMPA, Dipl ECVS, Cremona

Primo giorno, giovedì 30 Marzo 2017 08.30 09.15 09.30

Registrazione Introduzione al corso Fisiopatologia delle deformità scheletriche dell’arto pelvico che comportano la lussazione mediale e laterale della rotula 09.50 Visita ortopedica del cane con lussazione della rotula, classificazione dei suoi gradi e selezione del paziente per il trattamento 10.10 Proiezioni radiografiche e misurazioni del femore e della tibia, valori normali 10.30 Lab 1: Misurazioni radiografiche del femore e della tibia normali su pellicole radiografiche digitali 11.00 Pausa caffè 11.20 Proiezioni radiografiche ed identificazione delle deformità responsabili di lussazione 11.40 Valutazione mediante TC e ricostruzione 3D delle deformità scheletriche complesse dell’arto pelvico 12.00 Introduzione al metodo CORA per la correzione delle deformità degli arti 12.20 Il metodo grafico CORA 12.50 Discussione e riassunto dei punti principali trattati nella mattinata 13.00 Pausa pranzo 14.30 MPL (lussazione mediale della rotula): chi ne è responsabile? Discussione sulla base di casi clinici per l’identificazione delle deformità scheletriche di femore e/o tibia associate a MPL 14.50 LPL (lussazione laterale della rotula): chi ne è responsabile? Discussione sulla base di casi clinici per l’identificazione delle deformità scheletriche di femore e/o tibia associate a LPL 15.10 Lab 2: Misurazioni radiografiche delle deformità scheletriche di femore e di tibia associate a MPL su pellicole digitali 16.00 Pausa caffè 16.20 Lab 3: Misurazioni radiografiche delle deformità scheletriche di femore e di tibia associate a LPL su pellicole digitali 17.10 Discussione sui punti salienti delle misurazioni radiografiche 17.20 Indicazioni per la trocleoplastica e la patelloplasica, valutazione delle diverse tecniche chirurgiche 17.40 Planning ed esecuzione della TTT (trasposizione della tuberosità tibiale) 18.00 Discussione e riassunto dei punti principali trattati nella giornata 18.15 Termine della giornata

Secondo giorno, venerdì 31 Marzo 2017 08.30 08.40 09.10 09.40

DFO (osteotomia correttiva distale del femore), planning per l’osteotomia in addizione e in sottrazione Lab 4: DFO: planning radiografico su pellicole digitali DFO, tecnica chirurgica e risultati attesi sulla base di casi clinici PTO (osteotomia correttiva prossimale della tibia), planning

10.10 10.40 11.00 11.30

PTO, tecnica chirurgica e risultati attesi sulla base di casi clinici Pausa caffè Lab 5: PTO: planning radiografico su pellicole digitali Lab 6: DFO - esecuzione su ossa di plastica: osteotomia in addizione e in sottrazione su un femore con deformità in varo e torsione esterna 13.00 Pausa pranzo 14.30 Lab 7: PTO - esecuzione su ossa di plastica: osteotomia su una tibia con deformità in valgo e torsione esterna 15.30 Lab 8: esecuzione della trocleoplastica in blocco e a cuneo su un osso di plastica (femore isolato) 16.00 Pausa caffè 16.20 Lab 9: PTO - esecuzione in un cadavere (arto pelvico isolato) 17.30 Lab 10: DFO esecuzione in un cadavere (arto pelvico isolato) 18.30 Termine della giornata

CO-DIRETTORE MIKE KOWALESKI DVM, Dipl ACVS, Massachusetts, USA

RELATORI DEREK FOX DVM, Dipl ACVS, PhD, Missouri, USA

MIKE KOWALESKI DVM, Dipl ACVS, Massachusetts, USA

GAYLE JAGER DVM, MSpVM, Dipl ACVS-SA, USA

BRUNO PEIRONE DVM, PhD, Torino

MASSIMO PETAZZONI DVM, Milano

ALDO VEZZONI

Terzo giorno, sabato 1 Aprile 2017 08.30

Analisi delle recidive della lussazione della rotula sulla base di casi clinici: cosa è stato sbagliato? 08.50 Lussazione della rotula in concomitanza con la rottura del legamento crociato craniale: approccio sulla base di casi clinici 09.10 Protesi di troclea femorale in caso di lussazione della rotula con grave degenerazione articolare 09.40 Tecniche sui tessuti molli, di supporto alle tecniche sui tessuti duri 10.00 Correzione delle deformità scheletriche di femore e tibia nel cane in accrescimento 10.20 Pausa caffè 10.40 Lab 11: Casi complessi di lussazione della rotula, discussione sul loro approccio tra i relatori ed i partecipanti 11.20 Lab 12: Discussione in 3 gruppi di 8 partecipanti ciascuno con due relatori, su casi clinici di lussazione della rotula 13.00 Pausa pranzo 14.20 Impiego di un jig special (DRD) per la correzione delle deformità 14.40 Correzione delle pseudoartrosi con deformità dell’arto pelvico, quando e come 15.00 Correzione chirurgica del pes varus 15.20 Rotazione metatarsale, trattamento conservativo vs chirurgico 15.40 Allungamento di femore e tibia in caso di gravi dismetrie, quando e come 16.00 Discussione e riassunto dei punti principali trattati nel corso 16.20 Caffè di commiato

PREVISTA TRADUZIONE SIMULTANEA 30

DVM, SCMPA, Dipl ECVS, Cremona

ASSITENZA AI LABORATORI SILVIA BOIOCCHI DVM, PhD, Milano

ENRICO PANICHI DVM, PhD, Torino

LUCA VEZZONI DVM, Cremona

SEDE CORSO PALAZZO TRECCHI Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 13 Febbraio 2017

QUOTE • Soci SCIVAC o AOI: € 1.651,64 + IVA (€ 2.015,00) Se non sei Socio SCIVAC o AOI la quota sarà maggiorata di € 300,00 (Iva inclusa)


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 31

Introduzione DELEGAZIONI REGIONALI

Le Delegazioni Regionali SCIVAC sono presenti in tutte le regioni fatto salvo per il Piemonte dove SCIVAC collabora con la società locale SOVEP. Sono il valore aggiunto alla nostra formazione Scientifica, il VANTAGGIO ESCLUSIVO per i Soci SCIVAC che possono parteciparvi GRATUITAMENTE fatta eccezione per i Corsi regionali.

RESPONSABILE COORDINAMENTO DELEGAZIONI REGIONALI SCIVAC Giliola Spattini DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

COSA FACCIAMO? ATTIVITÀ GRATUITE

ATTIVITÀ A PAGAMENTO

32 SEMINARI REGIONALI

10 CORSI REGIONALI

. 1 giorno di formazione su un tema definito.

. 2/3 giorni con esercitazioni pratiche.

. È previsto il light lunch offerto a tutti i preiscritti.

. Sono incluse nella quota 2 pause caffè al giorno e 2 light lunch.

6 SEMINARI PER L’ATTIVITÀ PRATICA • Iscrizione obbligatoria e a pagamento. • È prevista la consegna degli atti su CD. • L’Iscrizione ai singoli CORSI è OBBLIGATORIA e da effettuarsi on line. • È prevista la consegna delle presentazioni in formato digitale Solo ai preiscritti che hanno partecipato. • Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata.

. 1 giorno ½ di formazione strettamente pratica e mirata! . La domenica è previsto il light lunch offerto a tutti i preiscritti. 5 CONGRESSI REGIONALI . 2 giorni di formazione con 2 relatori su un tema specifico.

• GLI EVENTI SONO GRATUITI per i soli Soci SCIVAC in regola con l’iscrizione annuale. • L’Iscrizione ai singoli eventi Regionali è OBBLIGATORIA e da effettuarsi on-line. • È prevista la consegna delle presentazioni in formato digitale Solo ai preiscritti che hanno partecipato. • Se non sei Socio SCIVAC è prevista una quota di iscrizione.

A CHI PUOI RIVOLGERTI PER MAGGIORI INFORMAZIONI? Segreteria Delegazioni Regionali Monica Borghisani Tel. 0372 403506 - E-mail: delregionali@scivac.it Programmi dettagliati sul sito: www.scivac.it

31


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 32

Calendario programmazione EVENTI REGIONALI SCIVAC Data

Disciplina

Luogo

Titolo

22 GENNAIO 2017

CITOLOGIA

Liguria

SEMINARIO REGIONALE Citologia per “Dummies”

22 GENNAIO 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

10-11 FEBBRAIO 2017

MEDICINA D’URGENZA

12 FEBBRAIO 2017

MEDICINA COMPORTAMENTALE

18 FEBBRAIO 2017

CARDIOLOGIA

18-19 FEBBRAIO 2017

MALATTIE RESPIRATORIE

Friuli Venezia Giulia

SEMINARIO REGIONALE Sediamoci davanti a… una radiografia: ma è davvero un paziente oncologico? CORSO REGIONALE Pronto soccorso

Puglia

SEMINARIO REGIONALE - SOVEP Gli anziani aumentano… anche le loro patologie!

Piemonte

SEMINARIO REGIONALE Novità nel trattamento dell’insufficienza cardiaca del cane (programma da definire)

Lazio

CONGRESSO REGIONALE Dal corretto approccio clinico alle più moderne terapie

Lombardia

CORSO REGIONALE Diagnostica dermatologica veterinaria

3-4 MARZO 2017

DERMATOLOGIA

Veneto

5 MARZO 2017

DERMATOLOGIA

Emilia Romagna

5 MARZO 2017

MEDICINA FELINA

Puglia

SEMINARIO REGIONALE Le patologie respiratorie nel gatto: dalla punta del naso alla punta della coda!

12 MARZO 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Abruzzo

SEMINARIO REGIONALE La diagnostica per immagini nel pronto soccorso e nelle situazioni di emergenza

12 MARZO 2017

MEDICINA INTERNA

Sardegna

SEMINARIO REGIONALE Viaggio tra tiroide e dintorni

31 MARZO - 1 APRILE 2017

PATOLOGIA CLINICA

Sicilia

CORSO REGIONALE Cyto&Fun Lab

2 APRILE 2017

GASTROENETEROLOGIA

Veneto

SEMINARIO REGIONALE Aggiornamenti diagnostici in gastroenterologia

2 APRILE 2017

GASTROENETEROLOGIA

Calabria

SEMINARIO REGIONALE Aggiornamento sulle malattie gastroenteriche croniche del gatto

2 APRILE 2017

RIPRODUZIONE

Umbria

SEMINARIO REGIONALE Dalla diagnosi di gravidanza alla gestione del parto

8-9 APRILE 2017

ANESTESIA

8-9 APRILE 2017

NEUROLOGIA

23 APRILE 2017

SEMINARIO REGIONALE Sediamoci davanti a… un cane con una malattia dermatologica cronica

CONGRESSO REGIONALE I segreti di un’anestesia ben riuscita

Lazio Marche

SEMINARIO PER L’ATTIVITÀ PRATICA Il paziente neurologico: tutto quello che devi saper fare nel tuo ambulatorio

ANESTESIA

Sardegna

SEMINARIO REGIONALE Anestesia: quello che devo sapere su farmaci ed attrezzatura per migliorare la qualità e ridurre i rischi

7 MAGGIO 2017

CARDIOLOGIA

Campania

SEMINARIO REGIONALE Genesi ed interpretazione delle onde elettrocardiografiche

7 MAGGIO 2017

MEDICINA COMPORTAMENTALE

Lombardia

SEMINARIO REGIONALE Gli anziani aumentano… anche le loro patologie!

14 MAGGIO 2017

ANESTESIA

Puglia

SEMINARIO REGIONALE Anestesia: quello che devo sapere su farmaci ed attrezzatura per migliorare la qualità e ridurre i rischi

MEDICINA INTERNA

Toscana

SEMINARIO PER L’ATTIVITÀ PRATICA Malattie delle vie respiratorie superiori e inferiori: alcune cose che è meglio sapere…

11 GIUGNO 2017

CHIRURGIA

Basilicata

SEMINARIO REGIONALE Le novità della chirurgia dell’urinario… ma non solo…

18 GIUGNO 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

18 GIUGNO 2017

ONCOLOGIA

Molise

SEMINARIO REGIONALE Oncologia medica e chirurgia: l’unione fa la forza!

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Sicilia

CONGRESSO REGIONALE Radiologia che passione!!!

10-11 GIUGNO 2017

24-25 GIUGNO 2017

Trentino Alto Adige

32

SEMINARIO REGIONALE La diagnostica per immagini nel pronto soccorso e nelle situazioni di emergenza


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 33

Calendario programmazione EVENTI REGIONALI SCIVAC Data

Disciplina

Luogo

Titolo

29-30 GIUGNO 2017

ANESTESIA

Emilia Romagna

CORSO REGIONALE Anestesia di base SEMINARIO REGIONALE Il paziente in addome acuto: come portarlo dall’urgenza alla diagnosi

9-10 SETTEMBRE 2017

MEDICINA D’URGENZA

15-17 SETTEMBRE 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Puglia

CORSO REGIONALE Diagnostica per Immagini

22-23 SETTEMBRE 2017

CHIRURGIA

Marche

CORSO REGIONALE Chirurgia generale

23-24 SETTEMBRE 2017

MEDICINA INTERNA

Sardegna

Emilia Romagna

SEMINARIO PER L’ATTIVITÀ PRATICA Malattie delle vie respiratorie superiori e inferiori: alcune cose che è meglio sapere…

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Lazio

SEMINARIO REGIONALE Sediamoci davanti a… una radiografia: ma è davvero un paziente oncologico?

30 SETTEMBRE 1 OTTOBRE 2017

ONCOLOGIA

Puglia

CONGRESSO REGIONALE Oncologia clinica e chirurgica

1 OTTOBRE 2017

GASTROENTEROLOGIA

Toscana

SEMINARIO REGIONALE Aggiornamenti diagnostici in gastroenterologia

1 OTTOBRE 2017

RIPRODUZIONE

Piemonte

SEMINARIO REGIONALE - SOVEP Dalla diagnosi di gravidanza alla gestione del parto

8 OTTOBRE 2017

GASTROENTEROLOGIA

8 OTTOBRE 2017

ONCOLOGIA

Marche

SEMINARIO REGIONALE Oncologia medica e chirurgia: l’unione fa la forza!

14-15 OTTOBRE 2017

CHIRURGIA

Abruzzo

CONGRESSO REGIONALE La chirurgia dei tessuti molli nella pratica ambulatoriale di tutti i giorni: trucchi del mestiere!

5 NOVEMBRE 2017

CHIRURGIA

Veneto

SEMINARIO REGIONALE Chirurgia: e se il caso è complicato?

5 NOVEMBRE 2017

DERMATOLOGIA

Umbria

SEMINARIO REGIONALE Sediamoci davanti a… un cane con una malattia dermatologica cronica

5 NOVEMBRE 2017

GASTROENETEROLOGIA

Liguria

SEMINARIO REGIONALE Aggiornamenti diagnostici in gastroenterologia

10-12 NOVEMBRE 2017

MEDICINA D’URGENZA

Sicilia

CORSO REGIONALE Terapia intensiva e gestione del paziente ricoverato

11-12 NOVEMBRE 2017

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Campania

SEMINARIO PER L’ATTIVITÀ PRATICA Tutto quello che devi sapere di radiologia nella tua attività pratica: incontra Giliola Spattini

19 NOVEMBRE 2017

CARDIOLOGIA

Sardegna

SEMINARIO REGIONALE Genesi ed interpretazione delle onde elettrocardiografiche

19 NOVEMBRE 2017

RIPRODUZIONE

Friuli Venezia Giulia

25-26 NOVEMBRE 2017

CARDIOLOGIA

Calabria

SEMINARIO PER L’ATTIVITÀ PRATICA Le cardiomiopatie del cane e del gatto conoscerle per curarle

26 NOVEMBRE 2017

MEDICINA INTERNA

Piemonte

SEMINARIO REGIONALE - SOVEP Viaggio tra tiroide e dintorni

30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2017

ORTOPEDIA

Calabria

CORSO REGIONALE Traumatologia di base: fissazione esterna ed interna

3 DICEMBRE 2017

GASTROENTEROLOGIA

Lombardia

3 DICEMBRE 2017

MEDICINA D’URGENZA

Sicilia

SEMINARIO REGIONALE Il paziente in emergenza: valutazione clinica vs valutazione analitica

3-4 DICEMBRE 2017

DERMATOLOGIA

Lazio

SEMINARIO PER L’ATTIVITÀ PRATICA Ciò che è importante sapere in dermatologia nella tua pratica ambulatoriale

15-16 DICEMBRE 2017

OFTALMOLOGIA

Lazio

CORSO REGIONALE Oftalmologia di base

30 SETTEMBRE 2017

Valle d’Aosta

SEMINARIO REGIONALE Aggiornamento sulle malattie gastroenteriche croniche del gatto

SEMINARIO REGIONALE Dalla diagnosi di gravidanza alla gestione del parto

SEMINARIO REGIONALE Aggiornamento sulle malattie gastroenteriche croniche del gatto

33


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 34

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC ANESTESIA

ANESTESIA: QUELLO CHE DEVO SAPERE SU FARMACI ED ATTREZZATURA PER MIGLIORARE LA QUALITÀ E RIDURRE I RISCHI 23 APRILE 2017 - SARDEGNA / 14 MAGGIO 2017 - PUGLIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Rischio in anestesia veterinaria: come valutarlo e come ridurlo

Relatore

10.15

Quello che dobbiamo sapere dei più comuni farmaci utilizzati in anestesia veterinaria

PAOLO FRANCI

11.00 Pausa

DVM, Cert VA, Dipl ECVAA, Padova

Focus La giornata ha lo scopo di far conoscere meglio i farmaci e le attrezzature disponibili per l’anestesia del cane e del gatto, per suggerire come migliorare la qualità complessiva della prestazione anestesiologica, sfruttando al meglio ciò che è disponibile nella struttura e consigliando di cosa può essere utile dotarsi. La giornata sarà improntata alla massima interattività tra relatore e auditorio, i singoli macro-capitoli riportati in programma saranno svolti con un percorso “à la carte” suggerito dall’auditorio.

CARDIOLOGIA

11.30

Quello che dobbiamo sapere dei più comuni farmaci utilizzati in anestesia veterinaria

11.50

Quello che dobbiamo sapere sulle attrezzature e i monitoraggi utilizzati in anestesia veterinaria

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi (Come evitare gli errori più comuni in anestesia del cane)

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi (Come evitare gli errori più comuni in anestesia del gatto)

17.00

Discussione finale

17.30

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

GENESI ED INTERPRETAZIONE DELLE ONDE ELETTROCARDIOGRAFICHE Sei tu il protagonista di una giornata che ti guiderà ad approcciare e interpretare i principali disturbi del ritmo del cane e del gatto 7 MAGGIO 2017 - CAMPANIA / 19 NOVEMBRE 2017 - SARDEGNA Programma 08.30

Registrazione

Relatore

09.25

Introduzione alla giornata

MANUELA PEREGO

09.30

Lettura del tracciato: dalla genesi all’interpretazione delle onde elettrocardiografiche

10.30

Casi elettrocardiografici - sessione 1. I ritmi cardiaci normali

DVM, Arcore (MI)

Focus L’obiettivo della giornata è fornire al partecipante i concetti fondamentali per la corretta lettura ed interpretazione dei tracciati elettrocardiografici dei principali disturbi del ritmo del cane e del gatto.

11.30 Pausa 12.00

Casi elettrocardiografici - sessione 2. Le bradicardie

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi elettrocardiografici - sessione 3. Le tachicardie a complessi QRS stretti

16.00 Pausa 16.30

Casi elettrocardiografici - sessione 4. Le tachicardie a complessi QRS larghi

18.00

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 34


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 35

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC CHIRURGIA

LE NOVITÀ DELLA CHIRURGIA DELL’URINARIO… MA NON SOLO… 11 GIUGNO 2017 - BASILICATA Programma

Relatore

09.00

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Cosa è cambiato nella gestione dei calcoli urinari

10.30

Novità in chirurgia ureterale: stent e bypass

11.30 Pausa

STEFANO NICOLI DVM, Msc, MRCVS, Modena

12.00

La surrenalectomia: gioco di squadra

13.00 Pausa pranzo

Focus Lo scopo della giornata vuole essere quello, partendo dai casi clinici, di fornire principali nozioni teoriche e pratiche di chirurgia dell’apparato urinario e dell’apparato endocrino nel cane e nel gatto.

CHIRURGIA

14.30

Altre chirurgie dell’apparato endocrino

15.30

Inquadrare l’incontinenza urinaria… sfida difficile

16.30 Pausa 17.00

Il laser in chirurgia

18.00

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

CHIRURGIA: E SE IL CASO È COMPLICATO? COME GESTIRLO NELLA REALTÀ AMBULATORIALE 5 NOVEMBRE 2017 - VENETO Programma

Relatore

08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Dottore il mio cane/gatto respira male… cosa faccio?

10.15

Consigli pratici per gestire un versamento pleurico

11.00 Pausa

DANIELA MURGIA DVM, Dipl ECVS, Newmarket (UK)

Focus La giornata si divide in tre sessioni. La sessione del primo mattino avrà come tematica la gestione dell’emergenza respiratoria in ambulatorio. La sessione dopo la pausa caffè verrà invece dedicata a consigli pratici per la gestione dei versamenti peritoneali e sull’esecuzione dell’esplorazione addominale. Il pomeriggio verrà dedicato alla discussione di casi clinici interessanti. La giornata ha come scopo quello di coinvolgere colleghi con esperienze chirurgiche di diverso livello.

11.30

Consigli pratici per gestire un versamento peritoneale

12.15

E se c’è bisogno di esplorare l’addome? Consigli e trucchi

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi: e se il versamento pleurico è ricorrente?

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi: queste ferite sono proprio complicate… cosa posso fare?

17.00

Discussione finale

17.30

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 35


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 36

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC CITOLOGIA

CITOLOGIA PER “DUMMIES” 22 GENNAIO 2017 - LIGURIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

La citologia: manuale per l’uso di un mezzo potente

11.00 Pausa

Relatore MARIO CANIATTI

11.30

La citologia delle cose più comuni e facili

12.15

La citologia delle cose, anche comuni, dove è facile sbagliare

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

DVM, PhD, Dipl ECVP, Milano

13.30 Pausa pranzo

Focus Utilizziamo al meglio un mezzo potente senza farci male.

DERMATOLOGIA

14.30

Casi clinici interattivi (lavoro in gruppo su campioni citologici da varie sedi)

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi (mi autovaluto su campioni citologici da varie sedi)

17.00

Discussione finale

17.30

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

SEDIAMOCI DAVANTI A… UN CANE CON UNA MALATTIA DERMATOLOGICA CRONICA Sei tu il protagonista di una giornata che ti guiderà ad approcciare e interpretare 5 MARZO 2017 - EMILIA ROMAGNA / 5 NOVEMBRE 2017 - UMBRIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Relazione frontale introduttiva

Relatore

10.15

Casi clinici interattivi - sessione 1. La dermatite atopica

MICHELA DE LUCIA

11.00 Pausa

DVM, Dipl ECVD, Padova

Focus L’obiettivo principale dell’incontro è fornire ai partecipanti le conoscenze relative alla gestione farmacologica di alcune delle più comuni malattie dermatologiche del cane caratterizzate da una prolungata persistenza o da un’evoluzione cronica. Infatti la gestione terapeutica di queste malattie richiede una buona conoscenza dei farmaci impiegati per evitare o ridurre i segni clinici avversi associati all’impiego cronico. Inoltre si vogliono fornire ai partecipanti alcuni strumenti per una comunicazione efficace con i proprietari di cani affetti da malattie croniche in modo da ottenere la fiducia e l’aderenza nel tempo alle terapie prescritte.

11.30

Casi clinici interattivi - sessione 2. Le malattie pustolose sterili

12.15

Casi clinici interattivi - sessione 3. Le ittiosi

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi - sessione 4. Intertrigine

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi - sessione 5. Necrosi trombovascolare dei padiglioni auricolari

17.00

Discussione finale

17.30

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

È richiesto ai partecipanti di portare il proprio pc, è sufficiente un pc ogni 2/3 partecipanti.

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 36


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 37

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

SEDIAMOCI DAVANTI A… UNA RADIOGRAFIA: MA È DAVVERO UN PAZIENTE ONCOLOGICO? Sei tu il protagonista di una giornata che ti guiderà ad utilizzare ed interpretare al meglio la radiologia nel paziente oncologico 22 GENNAIO 2017 - FRIULI VENEZIA GIULIA / SABATO 30 SETTEMBRE 2017 - LAZIO Programma

Relatore

08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Lettura di un radiogramma in un paziente oncologico: quali sono le mie linee guida

10.30

Casi radiografici - sessione 1. C’è una lesione toracica: è una neoplasia? da dove origina, che cosa coinvolge?

FEDERICA ROSSI DVM, SVR, Dipl ECVDI, Sasso Marconi (BO)

11.30 Pausa 12.00

Focus La giornata è organizzata in sessioni pratiche con i partecipanti divisi in piccoli gruppi. A ciascun gruppo vengono date una serie di radiografie del torace, dell’addome o dello scheletro da valutare, che poi vengono discusse in modo interattivo con il relatore. I casi vengono scelti in modo da affrontare i quesiti più frequenti in un paziente sospetto oncologico (masse toraciche o addominali, ricerca di metastasi, lesioni ossee).

Casi radiografici - sessione 2. Come cercare le metastasi polmonari: ma quante ne perdiamo?

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi radiografici - sessione 3. Le masse addominali: i segni radiografici che ci aiutano ad orientarci

16.00 Pausa 16.30

Casi radiografici - sessione 4. Studiamo nel dettaglio le lesioni osteoaggressive dello scheletro assiale e appendicolare

18.00

Discussione e fine giornata

È richiesto ai partecipanti di portare il proprio pc, è sufficiente un pc ogni 2/3 partecipanti.

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI NEL PRONTO SOCCORSO E NELLE SITUAZIONI DI EMERGENZA 12 MARZO 2017 - ABRUZZO / 18 GIUGNO 2017 - TRENTINO ALTO ADIGE Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Dalla radiografia all’evoluzione dell’Ecografia FAST (Extended - FAST Focused Assessment Sonography in Trauma) nel pronto soccorso veterinario

10.15

Tecnica, applicazioni e limiti della AFAST3 (Abdominal Focused Assessment with sonography in trauma, triage and tracking)

11.00 Pausa

Relatore

11.45

Il ruolo della TFAST (Thoracic Focused Assessment with sonography in trauma, triage and tracking)

GIAN MARCO GERBONI

12.30

I pazienti in stress respiratorio, il protocollo VET BLUE e la radiologia a confronto

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

DVM, Samarate (VA)

Focus La giornata vuole presentare le possibili applicazioni e le tecniche di diagnostica per immagini utilizzate nel pronto soccorso veterinario. Come nella medicina umana di pronto soccorso, la radiologia e le tecniche di ecografia FAST diventano strumenti di approfondimento indispensabili al medico nelle situazioni critiche e di emergenza.

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi sull’utilizzo di EFAST e Vet Blue

15.30 Pausa 16.00

La DPI nell’addome acuto e nelle situazioni critiche dell’apparato urinario, applicazioni e limiti della radiologia, utilizzo dei mezzi di contrasto e dell’ecografia

17.00

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 37


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 38

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC GASTROENTEROLOGIA

AGGIORNAMENTI DIAGNOSTICI IN GASTROENTEROLOGIA 2 APRILE 2017 - VENETO / 1 OTTOBRE 2017 - TOSCANA / 5 NOVEMBRE 2017 - LIGURIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Esofagopatie: quali metodiche diagnostiche utilizzare e perché usarle?

10.15

Gastropatie infiammatorie e gastropatie neoplastiche: c’è qualcosa di nuovo per una diagnosi precoce?

Relatori

11.00 Pausa

ENRICO BOTTERO DVM, Cuneo

Focus Informare i partecipanti riguardo al trattamento delle più importanti patologie gastroenteriche partendo dalla medicina basata sull’evidenza senza dimenticare l’esperienza personale. La trattazione di casi clinici interattivi sia semplici che complessi è finalizzata alla dimostrazione pratica dei concetti espressi nelle relazioni frontali.

GASTROENTEROLOGIA

11.30

Enteropatie infiammatorie: importanza di un corretto iter diagnostico. Vecchi e nuovi test a confronto

12.15

Differenziare IBD e linfoma nel cane e nel gatto: una missione difficile?

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi patologie esofagee e gastriche

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi enteropatia acuta e cronica

17.00

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

AGGIORNAMENTI SULLE MALATTIE GASTROENTERICHE CRONICHE NEL GATTO 2 APRILE 2017 - CALABRIA / 8 OTTOBRE 2017 - VALLE D’AOSTA / 3 DICEMBRE 2017 - LOMBARDIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Malattia infiammatoria intestinale nel gatto approccio alla diagnosi

10.15

Epatopatie infiammatorie: antibiotici o no?

11.00 Pausa

Relatore

11.30

Pancreatopatie feline: pancreatite e molto più

FABIO PROCOLI

12.15

Linfoma alimentare felino: quando non tutto è perduto

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

DVM, Dipl ACVIM, Dipl ECVIM-CA, MRCVS, UK

Focus Attraverso una serie di reviews pratiche esaurienti basate sul concetto dell’evidence based medicine, i partecipanti al seminario miglioreranno l’approccio diagnostico e terapeutico alle malattie gastroenteriche feline. I casi clinici interattivi permetteranno ai partecipanti di impratichirsi con l’approccio orientato al problema raggiungendo una diagnosi partendo dalla problem list clinica.

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi - dal segno clinico alla diagnosi (approccio orientato al problema)

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi - dal segno clinico alla diagnosi (approccio orientato al problema)

17.00

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 38


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 39

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC MEDICINA COMPORTAMENTALE

GLI ANZIANI AUMENTANO… ANCHE LE LORO PATOLOGIE! 12 FEBBRAIO 2017 - PIEMONTE 7 MAGGIO 2017 - LOMBARDIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

La psicopatologia nella geriatria

10.15

La nosografia psicogeriatrica

11.00 Pausa

Relatore RAIMONDO COLANGELI DVM, Esperto in Comportamento, Roma

11.30

La terapia farmacologica in psicogeriatria

12.15

La terapia feromonale, nutraceutica e cognitivo-relazionale in psicogeriatria

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

Focus Nella giornata verranno presentati aspetti teorici e pratici sulla gestione delle patologie comportamentali del paziente geriatrico. L’invecchiamento cerebrale è parallelo alla maggiore durata di vita degli animali da compagnia ed è importante sensibilizzare il proprietario ad osservare le possibili modificazioni comportamentali, legate a disfunzioni emozionali e cognitive, legate all’invecchiamento patologico cerebrale.

MEDICINA D’URGENZA

13.30 Pausa pranzo 14.30

Casi clinici interattivi nel cane

15.30 Pausa 16.00

Casi clinici interattivi nel gatto

17.00

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

IL PAZIENTE IN ADDOME ACUTO: COME PORTARLO DALL’URGENZA ALLA DIAGNOSI 9-10 SETTEMBRE 2017 - SARDEGNA Programma PRIMO GIORNO, SABATO 9 SETTEMBRE 2017 14.30 Registrazione 15.20 Introduzione alla giornata 15.30 Traumi addominali: la stadiazione dell’emergenzista 16.15 Quale diagnostica per immagini utilizzo nell’addome di un paziente traumatizzato? 17.00 Pausa 17.30 Cosa si deve fare in urgenza nei traumi addominali con ferite penetranti? 18.15 Come diagnosticare un’occlusione gastro-intestinale? 19.00 Discussione e termine della giornata

Relatori PAOLO GAGLIO DVM, Roma

GILIOLA SPATTINI DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

Focus Attraverso l’uso della Medicina d’Urgenza e la Diagnostica per Immagini si affronteranno le patologie addominali acute più frequenti nella pratica clinica veterinaria.

SECONDO GIORNO, DOMENICA 10 SETTEMBRE 2017 09.00 Diagnosi di torsione d’organo… Una sfida che non possiamo perdere 09.45 La torsione gastrica: quando l’emergenzista fa la differenza 10.30 È un addome acuto, cosa fa l’emergenzista? 11.15 Pausa 12.00 Come si muove il radiologo in un addome acuto? 12.45 Eventuale relazione commerciale 13.15 Pausa pranzo 14.30 Cosa fa l’emergenzista quando ha un paziente con ascite? 15.15 Imaging di scelta nei versamenti addominali 16.00 Pausa 16.30 Come si stabilizza il paziente con rottura d’organo? 17.30 Discussione e consegna degli attestati di partecipazione

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 39


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 40

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC MEDICINA D’URGENZA

IL PAZIENTE IN EMERGENZA: VALUTAZIONE CLINICA VS VALUTAZIONE ANALITICA 3 DICEMBRE 2017 - SICILIA Programma

Relatori

08.30

Registrazione

09.25

Introduzione della giornata

09.30

Problemi di cuore… Le emergenze in cui il cuore è protagonista – Aritmie cardiache nel paziente critico – L’edema polmonare cardiogenico

MARCO BERTOLI DVM, Roma

11.00 Pausa

Focus Spiegare la gestione del paziente nel pronto soccorso tramite l’ausilio di casi clinici e relazioni con un taglio estremamente pratico.

MEDICINA FELINA

11.30

Il tamponamento cardiaco

12.30 Pausa pranzo 14.00

Non sto capendo un granchè: guida pratica alla gestione di ciò che non è chiaro ma urgente – La valutazione clinica come mezzo per comprendere la gravità dell’emergenza – La valutazione analitica come mezzo per comprendere la gravità dell’emergenza

17.30

Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

LE PATOLOGIE RESPIRATORIE NEL GATTO: DALLA PUNTA DEL NASO ALLA PUNTA DELLA CODA! 5 MARZO 2017 - PUGLIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Patologie respiratorie nel gattino (polmoniti, riniti, tracheobronchite): dalla coda al naso - Parte 1

10.15

Patologie respiratorie nel gattino - Parte 2

Relatore

11.00

Pausa

STEFANO BO

11.30

Qual è il problema in un gatto con patologia delle alte vie aeree?

12.15

Manifestazioni sistemiche delle malattie respiratorie croniche

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

13.30

Pausa pranzo

14.30

Polipnea e dispnea: dove individuare il problema

15.30

Pausa

16.00

Bronchite cronica felina: tachipnea, tosse cronica intermittente e rumori respiratori Asma felina vs HARD Malattie respiratorie inusuali: casi clinici esplicativi

17.00

Discussione e consegna degli attestati di partecipazione

DVM, Torino

Focus Le malattie respiratorie del gatto, dalle alte vie aeree ai problemi polmonari, sono sempre una sfida diagnostica. Utilizzando un approccio orientato al problema proviamo a interpretare i segni clinici al fine di trovare i protocolli diagnostici più indicati. Rinotracheiti, polipi rinofaringei, polmonite, asma felina e parassiti polmonari. Dal segno clinico alla diagnosi.

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 40


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 41

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC MEDICINA INTERNA

VIAGGIO TRA TIROIDE E DINTORNI 12 MARZO 2017 - SARDEGNA / 26 NOVEMBRE 2017 - PIEMONTE Programma 08.30

Registrazione

09.00

La complessa diagnosi dell’ipotiroidismo

09.40

Terapia dell’ipotiroidismo

10.20 Pausa

Relatore FEDERICO FRACASSI DVM, PhD, Dipl ECVIM-CA, Bologna

10.40

Discussione interattiva su casi clinici di ipotiroidismo

11.30

Ipertiroidismo felino

12.10

Gestione terapeutica dell’ipertiroidismo felino

13.00 Pausa pranzo

Focus La giornata si prefigge l’obiettivo di affrontare il complesso tema delle patologie tiroidee e paratiroidee. Verranno affrontati gli aspetti eziopatogenetici delle singole patologie per poi focalizzare l’attenzione sugli aspetti diagnostici e terapeutici delle stesse. Ciascun argomento verrà trattato attraverso la discussione di numerosi casi clinici esemplificativi.

ONCOLOGIA

14.00

Casi clinici interattivi

15.00

I disturbi della calcemia

16.00 Pausa 16.45

Casi clinici interattivi

17.20

Discussione e consegna degli attestati di partecipazione

ONCOLOGIA MEDICA E CHIRURGICA: L’UNIONE FA LA FORZA! 18 GIUGNO 2017 - MOLISE / 8 OTTOBRE 2017 - MARCHE Programma

Relatore FABIO VALENTINI DVM, MS, Roma

Focus In questo seminario verrà affrontato il tema dell’oncologia medica e chirurgica, discipline complementari l’una all’altra il cui lavoro sinergico spesso è associato ad un outcome oncologico di successo!

08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

L’oncologia in ambulatorio: come e quando si può fare

10.15

L’oncologia in ambulatorio: quando riferire allo specialista

11.00

Pausa

11.30

Principi di oncologia medica: aspetti internistici in oncologia

12.15

Principi di oncologia chirurgica: quando il bisturi fa la differenza

13.00

Spazio per eventuale relazione commerciale (nel caso non si svolga la relazione il programma nel pomeriggio sarà anticipato di mezz’ora)

13.30

Pausa pranzo

14.30

Oncologia medica: casi clinici interattivi… con divieto di bisturi!

15.30

Pausa

16.00

Oncologia chirurgica: smontare e rimontare un paziente oncologico

17.00

Discussione, consegna degli attestati e termine della giornata

LE SEDI DETTAGLIATE DEGLI EVENTI VERRANNO PUBBLICATE SUL SITO SCIVAC E INVIATE PER E-MAIL 41


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 42

SEMINARI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC DALLA DIAGNOSI DI GRAVIDANZA ALLA GESTIONE DEL PARTO

RIPRODUZIONE

2 APRILE 2017 - UMBRIA / 1 OTTOBRE 2017 - PIEMONTE 19 NOVEMBRE 2017 - FRIULI VENEZIA GIULIA Programma 08.30

Registrazione

09.25

Introduzione alla giornata

09.30

Diagnosi e gestione della gravidanza nella cagna e nella gatta

11.30

Pausa

MICHELA BECCAGLIA

12.00

Relazione interattiva - Dal caso clinico alla soluzione: come prevedere la data del parto?

DVM, PhD, Dipl ECAR, Lissone (MB)

13.40

Pausa pranzo

14.30

Relazione interattiva - Dal caso clinico alla soluzione: corretta gestione del parto

16.00

Pausa

16.30

Relazione interattiva - Dal caso clinico alla soluzione: ipoluteinismo e altre patologie di gravidanza

18.00

Discussione, consegna degli attestati e termine della giornata

Relatore

Focus Eseguire una precoce diagnosi di gravidanza, prevedere la data del parto, gestire correttamente la gestazione e il parto nella cagna e nella gatta.

SEMINARI PER L’ATTIVITÀ PRATICA CARDIOLOGIA

LE CARDIOMIOPATIE DEL CANE E DEL GATTO CONOSCERLE PER CURARLE 25-26 NOVEMBRE 2017 - CALABRIA Programma PRIMO GIORNO, SABATO 25 NOVEMBRE 2017 14.15

Registrazione

15.25

Introduzione al seminario

15.30

La cardiomiopatia dilatativa familiare del cane

16.30 Pausa

Relatore ROBERTO A. SANTILLI DVM, PhD, Dipl ECVIM-CA (Cardiology), Malpensa

Focus Durante le giornate verranno esaminate le principali cardiomiopatie del cane del gatto partendo dai segni clinici, analizzando i rilievi strumentali fino ad arrivare alla terapia. I partecipanti potranno aggiornarsi attraverso l’esame della più recente bibliografia e dei risultati delle ricerche in atto.

17.00

La cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro

18.00

La cardiomiopatia infiammatoria

SECONDO GIORNO, DOMENICA 26 NOVEMBRE 2017 09.00

La cardiomiopatia aritmia-indotta

10.00

La cardiomiopatia ischemica

11.00 Pausa 11.30

La cardiomiopatia ipertrofica del gatto

12.30 Pausa pranzo 14.00

La cardiomiopatia restrittiva e dilatativa del gatto

15.00

Le più comuni aritme in corso di cardiomiopatia

16.00 Pausa 16.30

Algoritmo diagnostico e terapeutico delle cardiomiopatie del cane e del gatto

17.00

Casi clinici interattivi

18.45

Discussione, consegna degli attestati e termine della giornata

42


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 43

SEMINARI PER L’ATTIVITÀ PRATICA DERMATOLOGIA

CIÒ CHE È IMPORTANTE SAPERE IN DERMATOLOGIA NELLA TUA PRATICA AMBULATORIALE 3-4 DICEMBRE 2017 - LAZIO Programma PRIMO GIORNO, SABATO 2 DICEMBRE 2017 14.15 Registrazione 15.25 Introduzione al seminario 15.30 “Andare a pelle”: di che mezzi dispongo per un buon inizio 17.00 Pausa 17.30 Quali strategie utilizzare per un approccio logico e duraturo al problema dermatologico 19.00 Discussione

Relatore GIORDANA ZANNA DVM, PhD, Dipl ECVD, Milano

Focus L’obiettivo di questo corso è di fornire al partecipante un approccio logico e sistematico ai problemi dermatologici di più comune riscontro nella pratica clinica ambulatoriale e di imparare ad individuare la tecnica diagnostica più adatta allo scopo. Mediante numerosi casi clinici interattivi, si imparerà inoltre a mettere in pratica il giusto protocollo diagnosticoterapeutico per quella data malattia dermatologica.

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

SECONDO GIORNO, DOMENICA 3 DICEMBRE 2017 09.00 Il paziente con prurito: impariamo a riconoscere le cause e a saperle gestire 11.00 Pausa 11.30 Casi clinici interattivi sul prurito: come meglio affrontarli riducendo il rischio di errori 13.00 Pausa pranzo 14.30 Il paziente con alopecia: come inquadrare il problema per non perdersi nelle molteplici cause 16.00 Pausa 16.30 Casi clinici interattivi sull’alopecia: i punti chiave per una corretta gestione del paziente 17.30 Discussione finale 18.00 Consegna degli attestati di partecipazione e termine della giornata

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE DI RADIOLOGIA NELLA TUA ATTIVITÀ PRATICA: INCONTRA GILIOLA SPATTINI 11-12 NOVEMBRE 2017 - CAMPANIA Programma PRIMO GIORNO, SABATO 11 NOVEMBRE 2017 14.15 Registrazione 15.25 Introduzione al seminario 15.30 Quale apparecchio radiologico ha il miglior rapporto qualità/prezzo per la mia struttura? 16.15 Tecnica e principi interpretativi della “ricerca metastasi” toracica 17.00 Pausa 17.30 Radiografia toracica del cane dispnoico 18.15 Radiografia toracica del gatto dispnoico 19.00 Discussione

Relatore GILIOLA SPATTINI DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

Focus La radiologia è una pratica mai superata che accompagna la nostra attività clinica. Purtroppo a volte può non essere facile estrarre le opportune indicazioni da uno studio radiografico. L’incontro ha lo scopo di fornire degli spunti di lettura delle radiografie toraciche ed addominali e di associare un approfondimento di alcune patologie che presentano segni radiografici ripetibili. Perché in diagnostica per immagini, come in tutte le altre discipline mediche: “Qui quaerit, invenit”. È necessario conoscere una patologia per poterla diagnosticare.

SECONDO GIORNO, DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017 09.00 Esame radiografico del paziente che tossisce 10.00 Il paziente poli-traumatizzato: una diagnostica su misura 11.00 Pausa 11.30 Addome acuto: che ruolo rimane alla radiologia? 12.15 Radiologia dei pazienti con sintomatologia gastro-enterica 13.00 Pausa pranzo 14.30 Masse e versamenti addominali e retroperitoneali 15.15 L’esame radiografico del paziente disurico 16.00 Pausa 16.30 Discussione interattiva di casi clinici 17.30 Risposta alle eventuali domande ricevute dai partecipanti 18.00 Discussione, consegna degli attestati e termine della giornata

43


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 44

SEMINARI PER L’ATTIVITÀ PRATICA MEDICINA INTERNA

MALATTIE DELLE VIE RESPIRATORIE SUPERIORI E INFERIORI: ALCUNE COSE CHE È MEGLIO SAPERE… 10-11 GIUGNO 2017 - TOSCANA / 23-24 SETTEMBRE 2017 - EMILIA ROMAGNA Programma

Relatore DAVIDE DE LORENZI DVM, SMPA, PhD, Dipl ECVCP, PhD, Bologna

PRIMO GIORNO, SABATO 10 GIUGNO 2017 / 23 SETTEMBRE 2017 14.15 Registrazione 15.25 Introduzione al seminario 15.30 Anatomia funzionale delle vie respiratorie superiori e inferiori: segreti e punti deboli di un sistema apparentemente perfetto 16.15 Atteggiamenti e segni clinici nel paziente con un problema alle vie respiratorie 17.00 Pausa 17.30 Problemi nasali e rinofaringei nel cane 18.15 Problemi nasali e rinofaringei nel gatto 19.00 Discussione e termine della giornata

Focus Le vie respiratorie superiori e inferiori sono un complesso sistema di passaggi che iniziano dall’estremità più craniale della testa e si spingono fino al centro dell’organismo. Anche se la loro funzione principale è quella di portare ossigeno ai globuli rossi e rimuovere da questi anidride carbonica, le vie respiratorie svolgono tutta una serie di funzioni di vitale importanza per il corretto funzionamento di ogni distretto corporeo. Questo “minicorso” è stato formulato con il presuntuoso intento si illustrare le caratteristiche e le funzioni delle vie respiratorie superiori e inferiori e di mostrare, attraverso lezioni frontali e casi clinici, cosa succede quando questo meraviglioso sistema è alterato nella sua anatomia e funzione.

NEUROLOGIA

SECONDO GIORNO, DOMENICA 11 GIUGNO 2017 / 24 SETTEMBRE 2017 09.00 Il complicato mondo della laringe 10.00 Inquadramento delle malattie tracheali: c’è luce in fondo al tunnel? 11.00 Pausa 11.30 Problemi bronchiali nel cane: tosse, tosse e ancora tosse 12.15 Problemi bronchiali nel gatto: tutta un’altra storia… 13.00 Pausa pranzo 14.30 La cosiddetta “Sindrome Brachicefalica”: qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo 15.30 Il Cavalier King Charles Spaniel: un brachicefalo fuori dagli schemi 16.00 Pausa 16.30 Una insolita causa di problema respiratorio: la disfagia cricofaringea 17.30 Discussione, consegna degli attestati e termine della giornata

IL PAZIENTE NEUROLOGICO: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPER FARE NEL TUO AMBULATORIO 8-9 APRILE 2017 - MARCHE Programma PRIMO GIORNO, SABATO 8 APRILE 2017 14.15 Registrazione 15.25 Introduzione al seminario 15.30 Il paziente che sto visitando ha un problema neurologico? 17.00 Pausa 17.30 In quale parte del Sistema Nervoso è localizzata la lesione? 18.30 Discussione e termine della giornata

Relatore MASSIMO BARONI DVM, Dipl ECVN, Monsummano Terme (PT)

Focus Considerati gli scarsi poteri rigenerativi del tessuto nervoso e la conseguente potenziale gravità delle lesioni che lo riguardano, risulta fondamentale che l’approccio clinico alle malattie neurologiche sia immediato e fin da subito corretto. Spesso il primo trattamento eseguito a livello ambulatoriale risulta di eccezionale importanza ai fini prognostici. Lo scopo di queste due giornate di neurologia è quello di fornire in maniera semplice e chiara tutte quelle informazioni cliniche necessarie al veterinario pratico per saper riconoscere una malattia neurologica, saperla inquadrare sotto il profilo diagnostico e saper proporre i presidi terapeutici più adeguati. Enfasi verrà data ad un approccio pratico basato sui casi clinici. Si cercherà inoltre di sfatare e razionalizzare tutte quelle nozioni aneddotiche che hanno contribuito a far apparire la neurologia scienza complessa e poco accessibile.

SECONDO GIORNO, DOMENICA 9 APRILE 2017 09.00 Il paziente paraplegico acuto entra in ambulatorio: cosa devo fare (e cosa NON devo fare) 10.30 Pausa 11.00 Il paziente con dolore cervicale entra in ambulatorio: come muoversi tra le tante diagnosi differenziali 12.15 “Il mio cane è debole”. Il sistema nervoso periferico alla ribalta 13.00 Pausa pranzo 14.30 Viaggio nel mondo delle patologie intracraniche: un inquadramento semplice e pratico per una gestione razionale 16.00 Pausa 16.30 La difficile gestione ambulatoriale del paziente epilettico: stabiliamo dei criteri razionali 17.30 Discussione, consegna degli attestati e termine della giornata

44


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 45

CONGRESSI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC Fornire ai partecipanti gli strumenti interpretativi corretti per impostare l’approccio diagnostico ai segni clinici respiratori, definire quale strumentazione utilizzare per indagare l’apparato respiratorio (dall’esame radiografico all’indagine endoscopica e tomografica) ed infine fornire dati legati alle più recenti nozioni bibliografiche, ma anche all’esperienza pratica dei relatori, per impostare correttamente la terapia medica e chirurgica in corso di patologie respiratorie delle alte e delle basse vie.

DAL CORRETTO APPROCCIO CLINICO ALLE PIÙ MODERNE TERAPIE MILANO • 18-19 FEBBRAIO 2017 RELATORI ENRICO BOTTERO

DAVIDE DE LORENZI

DVM, Cuneo

DVM, SMPA, Dipl ECVCP, PhD, Bologna

SABATO 18 FEBBRAIO 2017 08.30 Registrazione 09.45 Saluto ai partecipanti ed inizio lavori 10.00 Partire dalla corretta interpretazione del segno clinico per impostare correttamente l’approccio diagnostico - D. De Lorenzi 10.45 Rinopatie infiammatorie croniche, usiamo sempre antibiotico e cortisone? E. Bottero 11.30 Pausa caffè 12.00 Stertore nel gatto: un solo sintomo per patologie molto diverse - D. De Lorenzi 12.45 Pausa pranzo

14.30 Casi clinici riguardo alle patologie nasali - E. Bottero 15.15 Qual è il corretto approccio diagnostico e terapeutico alla sindrome brachicefalica nel cane? - E. Bottero 16.00 Pausa caffè 16.30 Oltre la paralisi: diagnosi e terapia di malattie laringee complesse, poco note e rare D. De Lorenzi 17.15 Casi clinici riguardo alla sindrome brachicefalica ed alla paralisi laringea D. De Lorenzi 18.00 Termine della giornata

DOMENICA 19 FEBBRAIO 2017 09.00 Corretto approccio alle patologie tracheali tramite casi clinici - E. Bottero 09.45 Trattamento del collasso tracheale: sempre necessario lo stent? D. De Lorenzi 10.30 Pausa caffè 11.00 Tosse acuta e cronica: corretto approccio diagnostico E. Bottero 11.45 Patologie polmonari: dalla polmonite alla fibrosi. Una diagnosi spesso insidiosa D. De Lorenzi

12.30 Pausa pranzo 14.00 Broncopatia cronica, broncomalacia e collasso bronchiale: diagnosticarle con certezza per eseguire una corretta terapia - E. Bottero 14.45 Patologie delle basse vie aeree: casi clinici interattivi - D. De Lorenzi 15.30 Pausa caffè 16.15 Patologie delle basse vie aeree: casi clinici interattivi - E. Bottero 17.00 Termine del congresso e consegna attestati

SEDE CONGRESSO MILANO - Da definire

QUOTE • Socio SCIVAC: Gratuito • Veterinario NON Socio: € 120,00

LIMITE ISCRIZIONE

• Studente Non Socio: € 30,00

DEADLINE: 27 GENNAIO 2017

• Neolaureato (2015/2017) Non Socio: € 70,00

45


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 46

CONGRESSI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC Questo evento vuole essere un’occasione per discutere in maniera semplice, flessibile ed interattiva dei principi e dei concetti di base importanti per qualsiasi veterinario che si appresti ad eseguire una sedazione o un’anestesia in un piccolo animale d’affezione. L’impostazione “aperta” ai suggerimenti della platea e la discussione di casi clinici, darà modo di imprimere un taglio decisamente pratico alla giornata.

I SEGRETI DI UN’ANESTESIA BEN RIUSCITA ROMA • 8-9 APRILE 2017 RELATORI PAOLO FRANCI

LUCA ZILBERSTEIN

DVM, Cert VA, Dipl ECVAA, Padova

DVM, Dipl ECVAA, PhD (F)

SABATO 8 APRILE 2017 08.30 09.45 09.50 10.10 10.45 11.30 12.00

Registrazione Saluto ai partecipanti ed inizio lavori Anestesia: l’importanza di capirne di più - P. Franci Da dove iniziamo: conoscere il nostro paziente - L. Zilberstein Da dove iniziamo: gestire il rischio - P. Franci Pausa caffè L’arte dell’anestesia: la premedicazione (Farmaci - Strategie) L. Zilberstein

12.45 14.30 15.05 15.40 16.00 16.30 17.15 18.00

Pausa pranzo L’arsenale: gli anestetici iniettabili - P. Franci L’arsenale: gli anestetici gassosi - L. Zilberstein Gassosa Vs Iniettabile - P. Franci, L. Zilberstein Pausa caffè Locoregionale: vorrei ma non posso - P. Franci Il carrello d’anestesia - P. Franci, L. Zilberstein Discussione e termine della giornata

DOMENICA 9 APRILE 2017 09.00 09.45 10.30 11.00

I circuiti respiratori in anestesia - L. Zilberstein Anestesia è monitorare: monitoraggi per il cardiovascolare - P. Franci Pausa caffè Anestesia è monitorare: monitoraggi dello scambio gassoso L. Zilberstein 11.45 Divinum Opus Est Sedare Dolorem: i farmaci analgesici - P. Franci 12.30 Pausa pranzo

14.00 14.25

Divinum Opus Est Sedare Dolorem: come riconoscere il dolore - L. Zilberstein Divinum Opus Est Sedare Dolorem: strategie di trattamento del dolore P. Franci, L. Zilberstein 14.45 Casi clinici interattivi 15.30 Pausa caffè 16.15 Casi clinici interattivi 17.00 Termine del congresso e consegna attestati

SEDE CONGRESSO APPIA PARK HOTEL - Via Appia Nuova, 934 - Roma

QUOTE • Socio SCIVAC: Gratuito • Veterinario NON Socio: € 120,00

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 19 MARZO 2017

• Studente Non Socio: € 30,00 • Neolaureato (2015/2017) Non Socio: € 70,00

46


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 47

CONGRESSI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC Utilizziamo la radiologia toracica ed addominale tutti i giorni nella pratica clinica… ma quanti dubbi!!!!! Il congresso si pone l’obiettivo di trattare argomenti di radiologia partendo dalle situazioni più frequenti e semplici arrivando a discutere casi più complessi. L’approccio è pratico, i concetti teorici fondamentali sono illustrati attraverso l’analisi di casi radiografici patologici nel cane e nel gatto. I punti di forza ed i limiti della radiologia vengono discussi anche confrontandole con altre metodiche (ecografia e TC).

RADIOLOGIA CHE PASSIONE!!! CATANIA • 24-25 GIUGNO 2017 RELATORI FEDERICA ROSSI

GILIOLA SPATTINI

DVM, SVR, Dipl ECVDI, Sasso Marconi (BO)

DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

SABATO 24 GIUGNO 2017 IL TORACE CHE PASSIONE! 08.30 Registrazione 09.45 Saluto ai partecipanti ed inizio lavori 10.00 Suggerimenti errori tecnici e chiave di lettura della radiologia toracica - F. Rossi 10.45 L’uso della radiologia nei pazienti disponici, quando è essenziale? Quando non serve? E se non basta? - G. Spattini 11.30 Pausa caffè 12.00 C’è una lesione in torace: ma da dove origina? Come ragiona un radiologo? F. Rossi

12.45 14.30 15.15

16.00 16.30 17.15 18.00

Pausa pranzo Il paziente è in scompenso cardiaco oppure no? Drammi di cuore! - G. Spattini Come dare la giusta priorità alle diverse diagnosi differenziali nelle patologie polmonari. Come intersecare segnalamento, anamnesi, clinica e riscontri radiografici - F. Rossi Pausa caffè Discussione casi clinici complessi - G. Spattini Discussione casi clinici complessi - F. Rossi Discussione e termine della giornata

DOMENICA 25 GIUGNO 2017 L’ADDOME CHE MISTERO! 09.00 Prima dei dettagli, l’insieme - il peritoneo: quello che ci dice e quello che ci nasconde G. Spattini 09.45 C’è una massa addominale? Da dove origina, che cosa coinvolge? - F. Rossi 10.30 Pausa caffè 11.00 L’incubo nell’urgenza: c’è un’ostruzione intestinale? - G. Spattini 11.45 Mezzi di contrasto in radiologia: ancora attuali? Quando usarli? E dove metterli? - F. Rossi

12.30 Pausa pranzo 14.00 Apparato genitale: c’è ancora spazio per la radiologia? - G. Spattini 14.45 La radiologia nei traumi: niente panico con un approccio sistematico! F. Rossi 15.30 Pausa caffè 16.15 L’esame ecografico FAST: un aiuto prima o dopo la radiologia - G. Spattini 17.00 Termine del congresso e consegna attestati

SEDE CONGRESSO SHERATON - Via Antonello da Messina, 45 - Aci Castello (CT)

QUOTE • Socio SCIVAC: Gratuito • Veterinario NON Socio: € 120,00

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 4 GIUGNO 2017

• Studente Non Socio: € 30,00 • Neolaureato (2015/2017) Non Socio: € 70,00

47


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 48

CONGRESSI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC Fornire indicazioni di carattere clinico-diagnostico, fino alla completa stadiazione, relativamente ad alcune frequenti neoplasie del cane e del gatto. Fornire le indicazioni sul trattamento, anche multimodale, da applicare e sulla prognosi.

ONCOLOGIA CLINICA E CHIRURGICA BARI • 30 SETTEMBRE-1 OTTOBRE 2017 RELATORI PAOLO BURACCO

LAURA MARCONATO

DVM, Dipl ECVS, Torino

DVM, Dipl ECVIM-CA (Oncology), Bologna

SABATO 30 SETTEMBRE 2017 08.30 09.45 10.00 10.45 11.30 12.00

Registrazione Saluto ai partecipanti ed inizio lavori Ho un cane con una massa in bocca. Come la affronto? - P. Buracco Casi clinici di tumori orali nel cane e nel gatto - P. Buracco, L. Marconato Pausa caffè Cosa faccio in un cane con un nodulo cutaneo che alla citologia appare un mastocitoma? - L. Marconato 12.45 Pausa pranzo

14.30

Casi clinici di mastocitoma cutaneo e sottocutaneo nel cane P. Buracco, L. Marconato 15.15 Cosa faccio in un cane con linfoadenopatia periferica? - L. Marconato 16.00 Pausa caffè 16.30 Casi clinici di linfoma canino - L. Marconato 17.15 Cosa fare in un gatto bianco con lesioni crostoso-ulcerative facciali? P. Buracco 18.00 Discussione e termine della giornata

DOMENICA 1 OTTOBRE 2017 09.00 09.45

Cosa fare in un cane di grossa taglia che zoppica? - P. Buracco Casi clinici di tumori ossei diversi nel cane e nel gatto P. Buracco, L. Marconato 10.30 Pausa caffè 11.00 Cosa fare in un cane che ha PU/PD e tenesmo fecale? - P. Buracco 11.45 Ho un cane con una massa alla milza. Cosa faccio? - L. Marconato 12.30 Pausa pranzo

14.00

Faccio un’ecografia all’addome in un cane e trovo una massa surrenalica? E ora? - P. Buracco 14.45 Casi clinici di tumori endocrini nel cane e nel gatto P. Buracco, L. Marconato 15.30 Pausa caffè 16.00 Cosa faccio in un gatto con una massa intestinale? - L. Marconato 16.45 Termine del congresso e consegna attestati

SEDE CONGRESSO THE NICOLAUS HOTEL - Via Cardinale Agostino Ciasca, 27 - Bari

QUOTE • Socio SCIVAC: Gratuito • Veterinario NON Socio: € 120,00

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 10 SETTEMBRE 2017

• Studente Non Socio: € 30,00 • Neolaureato (2015/2017) Non Socio: € 70,00

48


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 49

CONGRESSI REGIONALI GRATUITI PER I SOCI SCIVAC Lo scopo delle giornate è di affrontare problematiche ambulatoriali di frequente riscontro nella pratica quotidiana. Le giornate si sviluppano con una prima parte considerata più semplice per proseguire sviscerando una serie di tecniche meno comuni ma sempre di pratico aiuto. La carrellata chirurgica permette di gestire una buona parte dei pazienti nel modo corretto, tenendo in considerazione anche quanto di recente interesse nella letteratura internazionale: dalla tempistica in cui eseguire una ovariectomia alla scelta corretta di dose chirurgica nella gestione del tumore mammario, fino alla gestione chirurgica delle principali ernie o al ruolo della laparoscopia in medicina veterinaria.

LA CHIRURGIA DEI TESSUTI MOLLI NELLA PRATICA AMBULATORIALE DI TUTTI I GIORNI: TRUCCHI DEL MESTIERE! PESCARA • 14-15 OTTOBRE 2017 RELATORI FEDERICO MASSARI

DANIELA MURGIA

DVM, Dipl ECVS, Milano

DVM, Dipl ECVS, Newmarket (UK)

SABATO 14 OTTOBRE 2017 08.30 09.45 10.00

Registrazione Saluto ai partecipanti ed inizio lavori La celiotomia esplorativa e biopsie degli organi intraaddominali: come eseguirli correttamente - D. Murgia 10.45 L’ovariectomia e l’ovarioisterectomia: quando eseguirla e come - F. Massari 11.30 Pausa caffè 12.00 Il taglio cesareo: quando e come eseguirlo - D. Murgia

12.45 14.30 15.15 16.00 16.30 17.15 18.00

Pausa pranzo Approccio chirurgico ragionato ai tumori mammari - F. Massari Corpo estraneo gastro-intestinale: è sempre chirurgico? - F. Massari Pausa caffè Enterectomia: come eseguirla correttamente - D. Murgia Splenectomia - quando e come eseguirla - D. Murgia Discussione e termine della giornata

DOMENICA 15 OTTOBRE 2017 09.00 09.45 10.30 11.00 11.45

La gastropessi - metodiche e indicazioni - F. Massari Ernia diaframmatica - è ancora una chirurgia a così alto rischio? - D. Murgia Pausa caffè Ernia perineale: gestione chirurgica - D. Murgia Ernie congenite: ombelicale, inguinale e peritoneopericardica. Gestione chirurgica - F. Massari

12.30 14.00 14.45 15.30 16.15 17.00

Pausa pranzo La cistolitiasi e uretrolitiasi: gestione chirurgica del problema - D. Murgia Accenni di chirurgia plastica ricostruttiva - F. Massari Pausa caffè Il ruolo della laparoscopia ai nostri giorni - F. Massari Termine del congresso e consegna attestati

SEDE CONGRESSO PESCARA - Da definire

QUOTE • Socio SCIVAC: Gratuito • Veterinario NON Socio: € 120,00

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 24 SETTEMBRE 2017

• Studente Non Socio: € 30,00 • Neolaureato (2015/2017) Non Socio: € 70,00

49


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 50

ANESTESIA

14

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE DI ANESTESIA DI BASE

29-30 GIUGNO 2017 BOLOGNA

Primo giorno, giovedì 29 Giugno 2017

RELATORI

08.30

Registrazione

PAOLO FRANCI

09.00

Anestesia: l’importanza di saperne di più

DVM, Cert VA, Dipl ECVAA, Padova

09.15

Conoscere il paziente: la valutazione clinica preoperatoria visita preanestesiologica/diagnostica strumentale

10.45 Pausa caffè 11.15

NOEMI ROMAGNOLI DVM, Bologna

Farmacologia anestesiologica essenziale. Fenotiazine/alpha2 agonisti/oppioidi/propofol/gas anestetici

12.45 Pausa pranzo 13.45

Decision Making in anestesia: dalla premedicazione al risveglio

15.30 Pausa caffè 16.00

Apparecchiature per l’anestesia: tutto ciò che serve!

18.00

Termine della giornata SEDE CORSO FACOLTÀ DI MEDICINA VETERINARIA Via Tolara di Sopra, 50 40064 Ozzano dell’Emilia (BO)

Secondo giorno, venerdì 30 Giugno 2017 09.15

Monitoraggio clinico e strumentale nel periodo perioperatorio a) monitoraggio clinico b) monitoraggio strumentale c) temperatura corporea/ECG/pressione arteriosa sistemica/ossimetria pulsatile/capnografia

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 26 Maggio 2017

QUOTE

11.15 Pausa caffè

• Soci SCIVAC: € 250,00 + IVA (€ 305,00)

12.00

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

Principali complicazioni anestesiologiche perioperatorie: come prevenirle e come trattarle

12.45 Pausa pranzo 14.00

Esercitazioni in sala operatoria

17.30

Termine del corso e consegna attestati

sponsor:

50


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 51

CHIRURGIA

20

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE DI CHIRURGIA GENERALE

22-23 SETTEMBRE 2017 TOLENTINO (MC)

Primo giorno, venerdì 22 Settembre 2017

RELATORI

08.30

Registrazione

09.30

Anatomia chirurgica addominale tramite celiotomia esplorativa

G. Pisani

10.15

La visione del chirurgo della diagnostica addominale

G. Pisani

FEDERICO MASSARI DVM, Dipl ECVS, Milano

GUIDO PISANI

10.45 Pausa caffè 11.15

Gastrotomia gastrectomia, filmati didattici

F. Massari

12.15

Enterotomia enterectomia, filmati didattici

G. Pisani

DVM, Dipl ECVS, Luni Mare, Ortonovo (SP)

13.15 Pausa pranzo 14.30

Chirurgia epatica, filmati didattici

F. Massari

15.15

Chirurgia nello shunt porto sistemico extraepatico, filmati didattici

G. Pisani

15.45 Pausa caffè 16.15

Esercitazioni relative agli argomenti della giornata

19.00

Discussione e termine della giornata

SEDE CORSO IZS UMBRIA E MARCHE Via Maestri del Lavoro - 62029 Tolentino (MC)

LIMITE ISCRIZIONE

Secondo giorno, sabato 23 Settembre 2017 08.30

DEADLINE: 25 Agosto 2017

Chirurgia pancreatica, filmati didattici

F. Massari

QUOTE

09.15

Chirurgia prostatica

G. Pisani

• Soci SCIVAC: € 350,00 + IVA (€ 427,00)

10.15

Chirurgia splenica

F. Massari

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

11.00 Pausa caffè 11.30

Chirurgia renale

G. Pisani

12.00

Chirurgia surrenalica

F. Massari

12.45 Pausa pranzo 13.45

Chirurgia vescicale

14.45

Esercitazioni relative agli argomenti della giornata

17.00

Termine del corso e consegna attestati

G. Pisani

sponsor:

51


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 52

DERMATOLOGIA

20

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE BASE DI DIAGNOSTICA DERMATOLOGICA VETERINARIA

3-4 MARZO 2017 VERONA Primo giorno, venerdì 3 Marzo 2017

RELATORI

Semeiologia, Parassitologia, Micologia 08.30

Registrazione

09.00

Le lesioni elementari: come riconoscerle ed interpretarle

FRANCESCO ALBANESE DVM, Arezzo

F. Leone

10.00 Pausa caffè

FEDERICO LEONE

10.30

Esercitazioni pratiche: le lesioni elementari

F. Albanese, F. Leone

11.00

Tecniche diagnostiche per la ricerca dei parassiti: raschiato cutaneo e scotch test. Morfologia dei principali ectoparassiti di interesse dermatologico

F. Leone

12.00

Esercitazioni: riconoscimento morfologico dei principali ectoparassiti cutanei

F. Albanese, F. Leone

DVM, Senigallia (AN)

13.00 Pausa pranzo 14.30

Tecnica di semina e interpretazione macroscopica dei dermatofiti patogeni

F. Albanese

15.30

Esercitazioni: riconoscimento microscopico dei principali dermatofiti patogeni

F. Albanese, F. Leone

16.30 Pausa caffè 17.00

La biopsia cutanea: quando e come effettuarla

18.00

Termine della giornata

SEDE CORSO

F. Albanese

VERONA Da definire

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 1 Febbraio 2017

QUOTE

Secondo giorno, sabato 4 Marzo 2017

• Soci SCIVAC: € 250,00 + IVA (€ 305,00)

Citologia, Tricologia, Biopsia cutanea 09.30

Raccolta dei campioni citologici ed allestimento del vetrino

F. Albanese

10.30

Citologia cutanea neoplastica e non neoplastica

F. Albanese

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

11.30 Pausa caffè 12.00

Esercitazioni: riconoscimento dei principali quadri citopatologici neoplastici e non Parte 1

F. Albanese, F. Leone

13.30 Pausa pranzo 14.30

Esercitazioni: riconoscimento dei principali quadri citopatologici neoplastici e non Parte 2

F. Albanese, F. Leone

16.00 Pausa caffè 16.30

Vantaggi e limiti dell’esame tricoscopico

F. Leone

17.30

Esercitazioni: riconoscimento dei principali preparati tricoscopici

F. Albanese, F. Leone

18.30

Termine del corso e consegna attestati sponsor:

52


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 53

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

20

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

15-17 SETTEMBRE 2017 BARI

Primo giorno, venerdì 15 Settembre 2017

RELATORI

08.30 09.00

Registrazione Principi di tecnica radiografica: come ottenere immagini diagnostiche dalla radiologia tradizionale e dalla radiologia digitale 10.00 Anatomia e approccio sistematico delle patologie delle vie aeree 11.00 Pausa caffè 11.15 Esercitazioni pratiche 13.00 Pausa pranzo 14.00 Anatomia e approccio sistematico alle patologie della parete toracica e del diaframma 15.00 Anatomia e approccio sistematico alle patologie polmonari: conoscere per riconoscere 16.00 Pausa caffè 16.15 Esercitazioni pratiche 17.30 Termine della giornata

DVM, SRV, Dipl ECVDI, Sasso Marconi (BO)

G. Spattini GILIOLA SPATTINI DVM, PhD, Dipl ECVDI, Castellarano (RE)

F. Rossi G. Spattini

SEDE CORSO

Secondo giorno, sabato 16 Settembre 2017 08.30 09.30 10.30 10.45 12.15 13.15 14.15 15.15 16.00 16.15 17.00

FEDERICA ROSSI

F. Rossi

Anatomia e approccio sistematico alle patologie della pleura e del mediastino Aspetti radiografici del paziente cardiopatico Pausa caffè Esercitazioni pratiche Il dettaglio addominale e retroperitoneale: luci ed ombre di spazi vitali spesso sottovalutati Pausa pranzo Apparato urinario: perché ci serve ancora la radiologia Esercitazioni pratiche Pausa caffè Esercitazioni pratiche Termine della giornata

F. Rossi G. Spattini

THE NICOLAUS HOTEL Via Cardinale Agostino Ciasca, 27 - Bari

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 1 Agosto 2017

G. Spattini

QUOTE • Soci SCIVAC: € 300,00 + IVA (€ 366,00)

F. Rossi

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

Terzo giorno, domenica 17 Settembre 2017 08.30 09.30 10.30 10.45 12.00

Dubbi e certezze della radiologia dell’apparato gastro-enterico Aspetti radiografici del paziente con patologia delle vie genitali Pausa caffè Esercitazioni pratiche Caratteristiche radiografiche delle principali patologie scheletriche degli animali in accrescimento 13.00 Pausa pranzo 14.00 Il paziente adulto/anziano: quali lesioni sono significative? 15.00 Esercitazioni pratiche 16.00 Termine del corso e consegna attestati

G. Spattini F. Rossi

F. Rossi

G. Spattini

53

sponsor:


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 54

MEDICINA D’URGENZA

20

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE DI PRONTO SOCCORSO

10-11 FEBBRAIO 2017 BARI

Primo giorno, venerdì 10 Febbario 2017

RELATORI

08.30

Registrazione

09.00

Riconoscere un’emergenza cardiocircolatoria dalla visita

M. Bertoli

10.00

Riconoscere un’emergenza respiratoria dalla visita clinica clinica

P. Gaglio

MARCO BERTOLI DVM, Roma

11.00 Pausa caffè

PAOLO GAGLIO

11.30

Approccio terapeutico allo stato di shock

M. Bertoli

12.20

Approccio terapeutico all’insufficienza respiratoria acuta

P. Gaglio

DVM, Roma

13.00 Pausa pranzo 14.30

L’emogasanalisi in pronto soccorso

M. Bertoli

15.45 Pausa caffè 16.15

Sindrome dilatazione torsione gastrica

P. Gaglio

16.50

Ostruzione uretrale nel gatto e nel cane

P. Gaglio

17.30

Tavola rotonda sui temi della giornata

SEDE CORSO THE NICOLAUS HOTEL Via Cardinale Agostino Ciasca, 27 - Bari

LIMITE ISCRIZIONE

Secondo giorno, sabato 11 Febbario 2017 09.00

DEADLINE: 10 Gennaio 2017

Aritmie cardiache pericolose per la vita

M. Bertoli

QUOTE • Soci SCIVAC: € 250,00 + IVA (€ 305,00)

10.30 Pausa caffè 11.00

Edema polmonare cardiogeno

P. Gaglio

11.45

Terapia trasfusionale in emergenza, quando e come

P. Gaglio

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

12.30 Pausa pranzo 13.45

Trattamento delle più comuni intossicazioni

M. Bertoli

15.00 Pausa caffè 15.30

Casi clinici a 360 gradi

17.00

Termine del corso e consegna attestati

M. Bertoli, P. Gaglio

54

È PREVISTO UN CORSO REGIONALE in Sicilia a Ragusa dal 10 al 12 Novembre 2017 “CORSO REGIONALE DI TERAPIA INTENSIVA E GESTIONE DEL PAZIENTE RICOVERATO” Relatori: Marco Bertoli e Paolo Gaglio


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 55

OFTALMOLOGIA

20

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE DI OFTALMOLOGIA BASE

15-16 DICEMBRE 2017 ROMA

Primo giorno, venerdì 15 Dicembre 2017 08.30

Registrazione

09.15

La visita oculistica - Parte 1

10.15

La visita oculistica - Parte 2

RELATORI NUNZIO D’ANNA DVM, Dipl ECVO, Roma

11.15 Pausa caffè 11.45

Malattie delle palpebre

12.30

Malattie della congiuntiva e della terza palpebra

ADOLFO GUANDALINI DVM, Dipl ECVO, PhD, Roma

13.15 Pausa pranzo 14.30

Malattie dell’apparato lacrimale secretore ed escretore

15.30

Malattie della cornea (malattie non-ulcerative) - Parte 1

16.30 Pausa caffè 17.00

La visita oculistica - esercitazione pratica (riflessi, reazione alla minaccia, STT, coloranti)

17.45

La visita oculistica - esercitazione pratica (tonometria, cenni di gonioscopia)

18.30

Termine della giornata

SEDE CORSO APPIA PARK HOTEL Via Appia Nuova, 934 - Roma

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 10 Novembre 2017

Secondo giorno, sabato 16 Dicembre 2017 09.00

QUOTE • Soci SCIVAC: € 300,00 + IVA (€ 366,00)

Malattie della cornea (malattie ulcerative) - Parte 2

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

11.00 Pausa caffè 11.30

Malattie uveali

12.15

I glaucomi

13.00 Pausa pranzo 14.30

La retina

15.30

Vitreo e nervo ottico

16.30 Pausa caffè 17.00

La visita oculistica - esercitazione pratica (biomicroscopia)

17.45

La visita oculistica - esercitazione pratica (oftalmoscopia)

18.30

Termine del corso e consegna attestati

sponsor:

55


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 56

ORTOPEDIA

15

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE DI TRAUMATOLOGIA DI BASE: FISSAZIONE ESTERNA ED INTERNA

30 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2017 REGGIO CALABRIA • TOSCANA Primo giorno, giovedì 30 Novembre 2017 08.30

Registrazione

09.00

Biomeccanica e classificazione delle fratture

09.30

La guarigione diretta ed indiretta del tessuto osseo

10.00

Tecniche di riduzione della frattura e tecniche di osteosintesi

10.30

La fissazione esterna: principi tecnici generali, strumentario

RELATORI ENRICO PANICHI DVM, Torino

LISA PIRAS DVM, PhD, Torino

11.00 Pausa caffè 11.30

La fissazione esterna: indicazioni, principi di applicazione e configurazioni

12.00

Il periodo postoperatorio e la gestione e prevenzione delle complicanze nella fissazione esterna

12.20

Trattamento delle fratture mediante bendaggi

13.00 Pausa pranzo 14.15

Esercizio 1: frattura complessa femore-configurazione tie-in

15.00

Esercizio 2: frattura iuxta-articolare radio-ulna–fissatore lineare tipo I SEDE CORSO

16.00 Pausa caffè 16.30

Esercizio 3: frattura diafisaria tibia fissatore lineare tipo II e III

17.30

Casi clinici di fissazione esterna e discussione

18.00

Termine della giornata

REGGIO CALABRIA Da definire

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 10 Novembre 2017

QUOTE

Secondo giorno, venerdì 1 Dicembre 2017

• Soci SCIVAC: € 300,00 + IVA (€ 366,00)

09.00

Principi dell’inchiodamento centromidollare, del cerchiaggio osseo e del cerchiaggio di tensione

09.30

Trattamento delle fratture diafisarie e fisarie negli animali in accrescimento

10.00

Viti a compressione, viti di posizionamento e viti su placca

10.30

Osteosintesi con placca: principi base e differenti funzioni dell’impianto (compressione, neutralizzazione, sostegno)

11.00 Pausa caffè 11.30

Classificazione e gestione delle fratture esposte

12.00

Interpretazione radiografica della guarigione delle fratture

12.30

Osteomielite e pseudoartrosi

Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

IL CORSO SI SVOLGERÀ ANCHE IN TOSCANA, I DETTAGLI VERRANNO PUBBLICATI SUL SITO SCIVAC E COMUNICATI VIA E-MAIL

13.30 Pausa pranzo 14.15

Esercizio 1: applicazione di cerchiaggi e di cerchiaggi di tensione

15.00

Esercizio 2: applicazione di viti da compressione e viti da posizione

15.45 Pausa caffè 16.15

Esercizio 3: fissazione di una frattura trasversa di tibia mediante placca DCP

17.15

Casi clinici di fissazione interna e discussione

17.45

Termine del corso e consegna attestati

sponsor:

56


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 57

PATOLOGIA CLINICA

30

PARTECIPANTI

CORSO REGIONALE CYTO&FUN LAB

31 MARZO-1 APRILE 2017 PALERMO

Primo giorno, venerdì 31 Marzo 2017 08.30

Registrazione

09.30

Casi di citologia linfonodale: è un tumore o non è un tumore??? (Parte 1)

RELATORI WALTER BERTAZZOLO DVM, Dipl ECVCP, Pavia

11.00 Pausa caffè 11.30

UGO BONFANTI DVM, Dipl ECVCP, Milano

Casi di citologia linfonodale: è un tumore o non è un tumore??? (Parte 2)

13.00 Pausa pranzo 14.00

Casi di citologia linfonodale: è un tumore o non è un tumore??? (Parte 3)

20.30

Cena sociale inclusa nella quota SEDE CORSO

Secondo giorno, sabato 1 Aprile 2017 09.30

PALERMO Da definire

Casi di citologia dei versamenti: è un tumore o non è un tumore??? (Parte 1)

LIMITE ISCRIZIONE DEADLINE: 24 Febbraio 2017

11.00 Pausa caffè 11.30

QUOTE

Casi di citologia dei versamenti: è un tumore o non è un tumore??? (Parte 2)

• Soci SCIVAC: € 250,00 + IVA (€ 305,00) Se non sei Socio SCIVAC la quota sarà maggiorata di € 170,00 (Iva inclusa)

13.00 Pausa pranzo 14.00

Casi di citologia dei versamenti: è un tumore o non è un tumore??? (Parte 3)

16.30

Aperitivo per chiudere la giornata

sponsor:

57


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 58

SOCIETÀ SPECIALISTICHE MARCO POGGI Responsabile Coordinamento Società Specialistiche

SEGRETERIA SOCIETÀ SPECIALISTICHE ERIKA TARAVELLA Tel. 0372/403509 - Fax 0372/403558 E-mail: socspec@scivac.it In seno alla SCIVAC operano 18 Società Specialistiche e 2 Gruppi di Studio:

SIANA

SIMUTIV

Società Italiana di Alimentazione e Nutrizione Animale

Società Italiana di Medicina d’Urgenza e Terapia Intensiva Veterinaria

SIATAV Società Italiana di Anestesia, e Terapia Antalgica Veterinaria

SINVET Società Italiana di Neurologia Veterinaria

Tali Società permettono un approfondimento di temi specialistici e costituiscono un’importante opportunità di incontro tra colleghi per uno scambio e un aggiornamento di elevato livello scientifico in un particolare settore di interesse oltre che un utile confronto di differenti esperienze professionali anche attraverso la presentazione di propri casi clinici. Considerato il livello elevato della maggior parte degli incontri, è consigliabile frequentare, prima di effettuare l’iscrizione, un corso di introduzione e avvicinamento alla materia o comunque possedere un’adeguata preparazione specifica. Dal 2006 alcune Società hanno attivato un proprio sito web contenente novità del settore, informazioni sulle attività della Società con date e programmi degli incontri, casi clinici e letture consigliate. Per facilitare la crescita didattica è consigliata la continuità di iscrizione annuale. L’iscrizione alle Società Specialistiche è aperta a quota maggiorata anche ai veterinari non soci SCIVAC.

SICARV Società Italiana di Cardiologia Veterinaria

SIODOCOV Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Orale Veterinaria

PROGRAMMA DELLE SOCIETÀ SPECIALISTICHE PER IL 2017

SCVI Società di Chirurgia Veterinaria Italiana

SICIV

SOVI Società di Oftalmologia Veterinaria Italiana

Società Italiana di Citologia Veterinaria

SIONCOV

SIDEV

Società Italiana di Oncologia Veterinaria

Società Italiana di Dermatologia Veterinaria

SVIDI Società Veterinaria Italiana di Diagnostica per Immagini

SIFIRVET Società Italiana di Fisiatria e Riabilitazione Veterinaria

SIMEF Società Italiana di Medicina Felina

SIMIV Società Italiana di Medicina Interna Veterinaria

SIGAV Società Italiana di Gastroenterologia Veterinaria

SINUV Società Italiana di Nefrologia e Urologia Veterinaria

Nel corso dell’anno verranno comunicati agli iscritti i programmi dettagliati degli incontri di ogni Società tramite i seguenti canali: • Newsletter inviata a tutti i soci iscritti che hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica alla segreteria (si consiglia di scrivere l’indirizzo e-mail in stampatello leggibile sulla scheda di iscrizione)

SIOVET Società Italiana di Ortopedia Veterinaria

SIRVAC Società Italiana di Riproduzione Veterinaria per Animali da Compagnia

• Libretto delle Società Specialistiche inviato a tutti i Soci all’inizio dell’anno

SISCA

• LINK delle Società Specialistiche sul sito www.scivac.it

Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate

• EVENTI VETERINARI, allegato centrale della rivista “La Professione Veterinaria” inviata settimanalmente a tutti i soci

ALGOLOGIA Gruppo di Studio di Algologia Veterinaria

• SMS, inviato a tutti i soci iscritti alla società di riferimento dell’evento

EBMVET Gruppo di Studio di Medicina Veterinaria Basata sull’Evidenza

• PAGINA FACEBOOK, per le società che l’hanno attivata Laddove indicato, nel caso di incontri con relatore straniero, potrebbe essere prevista una quota di partecipazione anche per gli iscritti alla Società a copertura del suo onorario.

Vi ricordiamo di conservare un’attestazione di pagamento che potrà essere richiesta nella sede della riunione della Società nel caso in cui questa abbia luogo pochi giorni dopo la data della vostra iscrizione alla Società stessa, non permettendone così l’immediata registrazione.

I PROGRAMMI DETTAGLIATI DEGLI INCONTRI SONO PUBBLICATI SULL’APPOSITO LIBRETTO DEDICATO ALLE SOCIETÀ SPECIALISTICHE CHE VIENE SPEDITO A TUTTI I SOCI DELLE SOCIETÀ SPECIALISTICHE E AI SOCI SCIVAC.

58


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 59

ANMVI

ASPETTI PROFESSIONALI

(Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani)

La SCIVAC è tra le Associazioni fondatrici dell’ANMVI. Con il suo impegno nell’ANMVI la SCIVAC contribuisce a tutelare e rafforzare la professione veterinaria, con particolare riferimento al comparto degli animali da compagnia. Dal 2000 l’ANMVI è affiliata UEVP (Union of European Veterinary Practitioners) ed aderisce a CONFPROFESSIONI (www.confprofessioni.eu) e a OH-ONE HEALTH (www.one-health.it).

PRODOTTI FINANZIARI Confidi: Confprofessioni ha promosso la costituzione di due consorzi fidi interregionali: FIDIPROF Nord con sede a Milano, e FIDIPROF Centro Sud con sede a Napoli. Info n. verde: 800 199 880 - www.fidiprof.eu Valore Professioni: nasce dall’accordo tra Confprofessioni e UniCredit, per fornire soluzioni finanziarie calibrate sulle esigenze dei liberi professionisti. Info: 800 199 880 - valoreprofessioni@confprofessioni.eu

ANMVI SERVIZI Certificazione di Qualità: attività di consulenza per la certificazione BPV-ANMVI. Il Disciplinare Anmvi delle Buone Pratiche Veterinarie è patrocinato dal Ministero della Salute e dalla Fnovi. La certificazione è a cura del CSQA. Info: anmviservizibpv@anmvi.it

Carta di Credito ANMVI-VISA: dedicata ai medici veterinari, con accesso per i possessori a pagamenti rateali ad interessi zero (es. quote Fondo Sanitario ANMVI, Corsi ed Itinerari scientifici E.V.). Numeri verdi: 800 000 444 - 800 653 365

Sicurezza sul lavoro: ANMVI svolge attività di formazione e aggiornamento sulla sicurezza del lavoro nelle strutture veterinarie per animali da compagnia. I corsi si tengono ai sensi della normativa e degli obblighi vigenti in capo ai Medici Veterinari. La formazione è sia residenziale che FAD. Info: www.anmvi.it - www.ego.evsrl.it/AreaFAD/

Finanziamenti per il cliente: Consel consente di accedere ai finanziamenti delle cure veterinarie con pagamenti rateizzati. Info n. verde Consel: 800 179 001 - info@e-consel.it

L’ambulatorio chiavi in mano: attività di consulenza e di formazione per la messa in regola della struttura veterinaria. Info: anmviservizi@anmvi.it - Tel. 0372/403536

Finanziamenti per il medico veterinario: convenzione ANMVI-Intesa Sanpaolo per accedere ai finanziamenti all’attività professionale. Forme di finanziamento per la struttura veterinaria e l’aggiornamento professionale sono concessi anche da Consel.

Manuali Pratici: la collana di 11 manuali pratici e gratuiti è disponibile tramite i Codici EGO al sito: www.anmvi.it

Recupero Crediti: convenzione con Advancing Trade spa per la gestione proattiva del credito. Info: cell. 393/9955645 - E-mail: c.dancona@advtrade.it

MANAGEMENT S.I.M.V. (Società Italiana Management Veterinario): Attività al sito www.anmvi.it. Info: 0372/403536 - management@anmvi.it

CONSULENZE

Gruppo di Studio di Metodologia Didattica Veterinaria: Formazione per i Medici Veterinari interessati a svolgere docenze qualificate nelle scuole di ogni ordine e grado. Attività sul sito www.anmvi.it. Info: formazione@anmvi.it - Tel. 0372/403541

Consulenza Legale: il servizio è gratuito. Si rimanda al sito www.anmvi.it per le modalità del servizio. Consulenza Fiscale: linea telefonica gratuita. Tel. 011/5629952 (tutti i lunedì dalle 9.00 alle 10.30)

BANCHE DATI

ALTRI SERVIZI E CONVENZIONI

Anagrafe Nazionale Felina: ideata e realizzata con Frontline Combo Education Program, è un’iniziativa privata e per l’identificazione volontaria dei gatti, riconosciuta dal Ministero della Salute e patrocinata dalla Fnovi. www.anagrafenazionalefelina.it

Estintori in ambulatorio: è un servizio ANMVI-CEA Estintori- per la concessione in uso di estintori e materiale antincendio. Contatti CEA: cea.monza@ceaestintori.it - Tel. 039/2848525 - 218

DbD - Dog blood Donors: è la banca dati dei cani donatori ideata e realizzata da Almo Nature, patrocinata da ANMVI e FNOVI. L’iniziativa è volontaria e gratuita. www.dogblooddonors.it

Controlli radiologici: Softec Technology and Research srl. Tel. 051/444533 - info@radioprotezione.com L.B. Servizi per le Aziende srl: Tel. 080/3517098 - info@lbservizi.it

COPERTURE ASSICURATIVE

Verifiche impianto elettrico: la ditta Cervino verifica gli impianti di terra presso le strutture veterinarie. Info: 010/6469710 - info@cervino.org

Fondo Sanitario ANMVI

Rifiuti sanitari: ditte segnalate al sito www.anmvi.it

Fondo Sanitario ANMVI: prevede diversi piani di assicurazione sanitaria, per il medico veterinario e il suo nucleo familiare. Info: 0372/403536 - fondosanitario@anmvi.it

Italo: per usufruire della convenzione e viaggiare a prezzi scontati con NTV è necessario collegarsi al sito: www.italotreno.it ed accedere alla sezione Aziende con le credenziali Anmvi.

RC Professionale: soluzioni per affrontare i rischi economici derivanti dalla responsabilità professionale. Info: 0372/403536 - assicurazioni@anmvi.it

Noleggio auto a lungo termine: è un servizio in convenzione con LeasePlan. Info: E-mail: lineadiretta@leaseplan.it

Infortuni: convenzione infortuni e invalidità permanente da malattia, studiata appositamente per i medici veterinari ed il loro nucleo familiare. Info: 0372/403536 - polizzainfortuni@anmvi.it

Cremazione delle spoglie animali: convenzione con Petico Srl. Info e contatti: Tel. 010/9131055 E-mail: contact@petico.it - www.petico.it

Azione di Previdenza-Fondo Pensione Aperto: un prodotto di HDI Assicurazioni, per costruire la pensione complementare da affiancare a quella pubblica. Per info e consulenza: anmvi@hdia.it - Tel. 0372/403536

ANMVI

CCNL Confprofessioni: ANMVI ha siglato il CCNL dei dipendenti dei Liberi Professionisti. Dal 2015 nel CCNL è inserita la figura del Tecnico Veterinario.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI VETERINARI ITALIANI Via Trecchi, 20 - 26100 CREMONA - Tel. 0372/403547 (36) (41) - Fax 0372/403526 - info@anmvi.it - www.anmvi.it

59


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 60

WEB E FAD - Servizi in rete e formazione a distanza EGO

@nmvi Oggi

Il portale multifunzionale di E.V. Soc. Cons. a r.l. Il portale consente l’accesso (riservato e protetto) via web al sistema gestionale interno di E.V. Soc. Cons. a r.l. Ego permette di accedere alla FAD, aggiornare direttamente la propria scheda anagrafica, di verificare i crediti attribuiti o scaricare gli attestati ECM qualora previsti.

È il quotidiano on-line di informazione professionale dell’ANMVI. Pubblica, dal 2001, notizie sulle attività dell’Associazione e sui maggiori fatti di interesse per il medico veterinario. Seguendo l’evoluzione dell’informazione on line, @nmvi Oggi ha sviluppato una sezione video, è ottimizzato per smarthphone, è collegato a Facebook ed è presente su google currents. È un servizio gratuito. www.anmvioggi.it

FAD (FORMAZIONE A DISTANZA) Programma nazionale ECM (Educazione continua in medicina)

PROFESSIONE VETERINARIA

All’indirizzo http://ego.evsrl.it/AreaFAD/ è possibile accedere a tutti i corsi FAD offerti da EV, ai corsi gratuiti senza registrazione o con registrazione, ai corsi a pagamento senza o con crediti ECM se previsti.

Settimanale di informazione professionale sull’attualità legislativa, fiscale ed organizzativa del settore medico-veterinario. L’invio postale di PROFESSIONE VETERINARIA viene settimanalmente annunciato online in versione sfogliabile. L’archivio in pdf è su www.anmvi.it

DIRETTE WEB STREAMING

VET JOURNAL

La SCIVAC proporrà per il 2017 un nutrito programma di relazioni e conferenze scientifiche di grande qualità in diretta streaming. L’accesso è libero e gratuito su www.scivac.it.

Aggiornamento scientifico permanente, è il portale dell’informazione scientifica veterinaria. È inserito nel circuito delle agenzie di informazione specializzate e fornisce un flusso informativo continuo sugli eventi della medicina veterinaria e delle bioscienze. La newsletter di vet.journal viene inviata gratuitamente a tutti gli iscritti alle liste telematiche ANMVI il lunedì, il mercoledì e il venerdì. www.vetjournal.it

DISTRIBUZIONE EDITORIALE E.V. Soc. Cons. a r.l. offre il più completo servizio di distribuzione dell’editoria scientifica nazionale ed internazionale. Il catalogo generale in rete viene aggiornato pressoché quotidianamente. http://distribuzione.evsrl.it

VETPEDIA VETPEDIA è l’enciclopedia on-line di medicina veterinaria ideata e realizzata da ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) con la direzione e gestione organizzativa di EV (Edizioni Veterinarie) e il sostegno di Bayer Animal Health. È una raccolta di voci enciclopediche dedicate al cane e al gatto di accesso gratuito riservato ai medici veterinari. Alla sua realizzazione presiede un comitato scientifico composto da 60 specialisti, referenti delle diverse discipline, ai quali è affidata anche la revisione dei contribuiti esterni. Gli utenti iscritti al servizio sono 16.400 (dicembre 2016).

NUMERO VERDE PURINA PER VOI - 800.525.505 “Purina per Voi” un numero verde gratuito in Italia per offrire, oltre a informazioni e suggerimenti sui prodotti e i marchi dell’azienda, anche il sostegno di un Medico Veterinario. Purina affianca tutti i possessori di animali da compagnia con una consulenza veterinaria di emergenza fornita da un veterinario professionista e indica la struttura veterinaria più vicina aperta e disponibile a fornire le cure adeguate. “Purina Per Voi” è un servizio attivo 24 ore su 24, 365 giorni l’anno. L’adesione al network è aperta a tutte le strutture veterinarie private. Per maggiori informazioni, segreteria SCIVAC 0372/460440.

VET JOB E VET EXCHANGE Si tratta di due mercati on-line rispettivamente di attrezzature professionali e occasioni di lavoro per i medici veterinari. www.vetjob.it - www.vetexchange.it Entrambi i servizi comprendono anche una newsletter inviata a tutti gli iscritti ad almeno una lista telematica dell’ANMVI.

SERVIZIO DI ASSISTENZA TOSSICOLOGICA VETERINARIA (ATV) 011 2470194 Attivo 24 ore su 24, 365 giorni all’anno è il servizio di Assistenza Tossicologica Veterinaria, promosso da Purina e ANMVI, in collaborazione con SCIVAC. ATV ha l’obiettivo di supportare il Medico Veterinario nella risoluzione delle emergenze di animali da compagnia affetti da tossicosi grazie ad un database costantemente aggiornato in tossicologia/veleni e specialità medicinali. Il servizio ha risposto sino ad ora a circa 22.000 richieste, diventando un punto di riferimento per il mondo veterinario.

LISTE TELEMATICHE Lo Scivac Forum per la discussione scientifica e la Vet-link List per la discussione professionale sono liste telematiche ad accesso libero e gratuito per tutti i medici veterinari. Per gli iscritti Scivac il servizio è accessibile dalla scheda personale di EGO http://ego.evsrl.it Per tutti gli altri l’iscrizione può essere richiesta a: help-liste@anmvi.it 60


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 61

DOVE SIAMO - Come muoversi a Cremona

SEDE DI CREMONA La Scuola di Formazione Veterinaria SCIVAC si trova nel cuore di Cremona al limite dell’area ZTL che coinvolge corso Garibaldi e corso Campi (piazzetta davanti al Palazzo Cittanova ossia tra il civico 112 e il civico 126 e tra via Villa Glori esclusa). Per questa ragione consigliamo, se possibile, di “abbandonare” la macchina e girare Cremona a piedi o in bicicletta.

COME MUOVERSI IN CITTÀ . Bicicletta Noleggio biciclette (Bike sharing) “InBICI - la bici in Comune” Stazioni più vicine a Palazzo Trecchi - Stazione FS: Via Dante, 60 - Piazza della Libertà, 20 - Piazza Marconi, 7 Maggiori dettagli ed elenco di tutte le stazioni sul sito www.bicincitta.tobike.it .

Taxi È in funzione anche a Cremona il servizio Radiotaxi sia per tragitti urbani che extraurbani. Il servizio è in funzione tutti i giorni dell’anno (festivi compresi) dalle ore 6.00 alle ore 24.00. Tel. 0372 801444 - www.radiotaxicremona.net Per prenotazioni, preventivi o informazioni: Tel. 0372 801102 E-mail: info@radiotaxicremona.net Stazione Taxi di Piazza Roma - Tel. 0372 21300 Stazione Taxi FF.SS. - Tel. 0372 26740

.

Bus Consulta il sito http://www.comune.cremona.it/ per orari e tariffe. DOVE PARCHEGGIARE

Parcheggi liberi ❯

PARCHEGGIO SANTA TECLA - VIA BISSOLATI Via Santa Tecla 1, Cremona - Posti 60 - Distanza 0,5 km

PARCHEGGIO EX TRAMVIE - VIA DANTE ZONA STAZIONE Via Dante 82, Cremona - Parcheggio libero (il piano inferiore è a pagamento nelle ore notturne) - Posti 730 - Distanza 1 km

PARCHEGGIO COOP - VIA VECCHIA - VIA CERAMICA Via del Sale 23, Cremona - Parcheggio libero - Posti 173 - Distanza 1,1 km

PARCHEGGIO VIA MOSCONI - VIA MAGAZZINI GENERALI Via Magazzini Generali 6, Cremona - Posti 109 - Distanza 1,2 km

PARCHEGGIO PIAZZALE DELLA CROCE ROSSA - VIA MANTOVA Piazzale della Croce Rossa 6, Cremona - Posti 700 - Distanza 1,7 km

PARCHEGGIO QUARTIER NOVO - VIA S. MARIA IN BETLEM Via Santa Maria in Betlem 1, Cremona Parcheggio libero - Posti 30 - Distanza 1,7 km

Parcheggi a pagamento

PARCHEGGIO PISCINE COMUNALI - LARGO ATLETI AZZURRI D’ITALIA Piazzale Azzurri d’Italia 2, Cremona - Posti 720 - Distanza 1,9 km (fermata autobus più vicina: Barriera Po - vicino al ponte sul Po - linea 2)

61

PARCHEGGIO VIA VILLA GLORI Via Villa Glori 10, Cremona - Posti 90 Orario: 0-24 - Il parcheggio è aperto tutti i giorni compresi i festivi - Per informazioni: Tel. 0372 23083

PARCHEGGIO AUTOSILO - VIA MASSAROTTI Via Massarotti 19, Cremona - Posti 280 Orario: 0-24 - Il parcheggio è aperto tutti i giorni compresi i festivi Per informazioni: Tel. 0372 463179

PARCHEGGIO PIAZZA LODI Piazza Lodi 1, Cremona - Posti 49 Sosta massima: 2 ore - Orario dal lunedì al sabato: 8,30-13,00/15,00-19,00

PARCHIMETRI PIAZZA MARCONI Piazza Marconi Guglielmo 1, Cremona - Posti 45 - Sosta massima: 2 ore Orario dal lunedì al sabato: 8,30-13,00/15,00-19,00 Le zone di sosta sono gratuite e senza limitazioni nei giorni festivi

PARCHEGGIO PIAZZA MARCONI Piazza Marconi Guglielmo 1, Cremona Posti 248 - Orario: 0-24 - Sosta massima: nessuna limitazione Il parcheggio è aperto tutti i giorni festivi compresi Per informazioni: Tel. 0372 28936


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:56

Pagina 62

FSA (Fondazione Salute Animale)

La loro salute è il presupposto indispensabile per un rapporto uomo-animale sereno e sicuro

• • • •

La Fondazione Salute Animale è un’istituzione non a fini di lucro, creata dalla SCIVAC, legalmente riconosciuta nel 2003 e presieduta da Aldo Vezzoni. La Fondazione Salute Animale si propone di tutelare la salute ed il benessere degli animali a stretto contatto con l’uomo. La Fondazione Salute Animale pertanto promuove e sostiene: • progetti di ricerca scientifica, per comprendere meglio l’eziopatogenesi di alcune affezioni degli animali da compagnia e migliorarne i protocolli di cura; • un’educazione medico-veterinaria, per offrire ai veterinari le migliori opportunità per approfondire le loro conoscenze mediante corsi, pubblicazioni e borse di studio finalizzate agli obiettivi specifici della Fondazione; • aggiornamento scientifico, schede cliniche e newsletter su problematiche veterinarie di interesse attuale, nell’ambito della medicina preventiva e del controllo delle malattie genetiche; un’educazione del pubblico, per fornire un’informazione corretta ai possessori di animali che li aiuti ad assicurare loro salute e benessere e a rendere il rapporto uomo-animale igienicamente sicuro; iniziative di tipo legislativo, sensibilizzando tutti coloro che a livello istituzionale, politico e legislativo possono favorire delle scelte normative indirizzate in generale alla tutela del benessere animale; l’organizzazione di campagne di sensibilizzazione e di sostegno economico su progetti specifici volti al miglioramento delle condizioni di vita degli animali da compagnia; iniziative di medicina preventiva, per favorire la diffusione di pratiche diagnostiche e cliniche che possono evitare il verificarsi di malattie e stati di sofferenza per gli animali.

La Fondazione Salute Animale promuove ed organizza il controllo delle malattie ereditarie del cane e del gatto in quanto la selezione riproduttiva rappresenta uno degli strumenti più importanti per realizzare una reale medicina preventiva nei confronti delle malattie genetiche. A questo scopo la FSA gestisce una Centrale di Lettura Ufficiale per la Displasia dell’Anca e del Gomito del Cane, riconosciuta dall’ENCI, ed organizza il controllo diagnostico di altre malattie genetiche (oculopatie, cardiopatie, neuropatie, nefropatie, coagulopatie e lussazione della rotula) in collaborazione con le Società Scientifiche Specialistiche.

CORSO DI BASE PER IL CONTROLLO DELLA DISPLASIA DELL’ANCA E DEL GOMITO, DELLA LUSSAZIONE DELLA ROTULA E DI ALTRE PATOLOGIE SCHELETRICHE EREDITARE DEL CANE 9-11 Giugno 2017 - Direttore: Dott. Aldo Vezzoni Per ulteriori informazioni rivolgersi a: FSA - Via Trecchi, 20 - 26100 Cremona - Tel. 0372/403511 - Fax 0372/403530 62


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:57

Pagina 63


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:57

Pagina 64


Corsi_SCIVAC_2017:ok

1-12-2016

10:57

Pagina III

SOCIETÀ CULTURALE ITALIANA VETERINARI PER ANIMALI DA COMPAGNIA ASSOCIAZIONE FEDERATA ANMVI

Riservato ai soci SCIVAC Abbonamento annuale (1 gennaio-31 dicembre 2017) on-line a 9 prestigiose riviste scientifiche a € 59 (prezzo normale € 3032)

I. Journal of Small Animal Practice British Small Animal Veterinary Association IF: 1.18 - Non soci: € 420

II. Reproduction in Domestic Animals ESDAR-EVSSAR IF: 1.21 - Non soci: € 1168 (nuova acquisizione 2017)

III. Veterinary Clinical Pathology American Society for Veterinary Clin. Pathology IF: 1.29 - Non soci: € 87

IV. Veterinary and Comparative Oncology Vet. Cancer Society, European Society of Vet. Oncology IF: 2.73 - Non soci: € 179

V. Veterinary Dermatology ESVD & ACVD IF: 1.732 - Non soci: € 273 (nuova acquisizione 2017)

VI. Journal of Veterinary Emergency and Critical Care Veterinary Emergency and Critical Care Society IF: 1.53 - Non soci: € 229

VII. Veterinary Ophthalmology ACVO IF: 0.96 - Non soci: € 226

VIII. Veterinary Radiology & Ultrasound American College of Veterinary Radiology IF: 1.41 - Non soci: € 89

IX. Veterinary Surgery American College of Veterinary Surgeons IF: 1.24 - Non soci: € 361

Offerta riservata ai soci SCIVAC in regola con l’iscrizione annuale 2017 Abbonamento personale non cedibile - Utilizzo illimitato per 12 mesi (2017) Articoli full text HTML, eHTML, PDF in alta risoluzione - Archivi delle riviste a partire dal 1997

http://wiley.evsrl.it/ - Per informazioni: editoria@evsrl.it - Tel. 0372-40.35.13

WILEY


1-12-2016 10:55

SUPPLEMENTO 4 AL N° 3 - GIUGNO 2016 DELLA RIVISTA VETERINARIA POSTE ITALIANE SPA - SPEDIZIONE IN A.P. - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) ART. 1 COMMA 1, DCB PIACENZA

Corsi_SCIVAC_2017:ok Pagina IV

Programmazione SCIVAC 2017  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you