Page 1


SEGNALI DI FUMO

IN QUESTO NUMERO

12 14 14 18

SASSARI 5 5 6 6 8 10 13 13 16 16 20 20 25 25 30

Caffè degli artisti Lido di Sassari Bar Venere Il Muflone

Radiodistorta Depeche Mode Ricky Martin Web & dintorni Antivirus gratuiti

22 4 chiacchere con...

14

Gianfranco Ganau

23 Cinema

Ricky Martin

La Tigre e la Neve

22

Friends Cafè Cafè Emiciclo

26 Sport 27 Guida ai locali

Bar Oblio Gatto Fuori

S&H - Anno X - N. 11

Mai dire Cafè

Direttore Responsabile Pasquale Secchi

Progetto Sport Mosaico Cafè

Gianfranco Ganau

Capo Redattore Marcella Marongiu Articoli di Andrea Cossu, Paolo Pintus, Emanuela Ravot, Frank M. Roche.

Birrzeria Moliendo Cafè

Editore Marco Cau

Capitano Uncino

Pubblicità e grafica

esse&acca

New Garden

Predda Niedda Strada 18 bis  079/26.75.562

ALGHERO

Stampa Grafiche Ghiani - Monastir (CA)

15 Pata Pizza 8 Segnali WEB

23 La Tigre e la Neve

Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Sassari al n° 324 del 8.7.1996. E’ vietato riprodurre disegni, foto e testi parzialmente e totalmente contenuti in questo numero del giornale.


Segnali di fumo dal Caffè degli artisti. Sassari e dal Lido di Sassari, Platamona. CAFFÈ DEGLI ARTISTI x Paolo che stava dimenticando il casco nella sedia alle h. 19.45: sei troppo carino! Indovina chi sono? Avevo una canottiera bianca. Ciao, ci vediamo alla prossima. Volevo salutare tutti i ragazzi più simpatici del Caffè Italiano, tutta la mitica 4^ B Marghe, Fede, Fede, Kika, Sara, Franci e Kiara, le mie cugi Ines, Anna e Franci e i più pazzi Umbi, Albi, il più pazzo Luca N. e Ale C.!! I miei tesori Martina, Vale, Fabi, Carletto, Antonio, Jostino e Ubi e Bruna. 1 bacio. By la vostra Ele.

x Alessio con la Punto Sporting blu: sei troppo figo, quando mi fai fare un giro? Ciao, oggi è il 15/09/2005 siamo qua e tra un’ora dobbiamo andare al corso di recupero… mai più debiti!! Uffu, siamo Maryna, Sara, Silvia e ora si è aggregata Raffa. Sono Riccardo, ti volevo dire che sei molto messa male per stare con Antonio O. Così non vuoi vista. Pensaci… vieni da me. By Riki. x Massimo che fa la guardia giurata: mi che sei bonu! By una spasimante.

Sono Fabiana, voglio esprimere tutto il mio amore per una persona sola, speciale e bellissima. Focone ti amo da impazzire, ti prego non ignorarmi. By Faby.

Ciao gente!! Un saluto dalle raga più toghe Mary, Sary e Silvy, un bacio a tutti. By 2^ C I.t.c. P.S.: un in bocca al lupo x l’inizio della scuola, che Dio ci assista.

Massima riservatezza, cerco compagnia di qualunque sesso, sono 100% dotato! By Massimo C.

x Fabiano: quando andiamo a pescare? By Sampei.

Un augurio ed un saluto speciale a Federica P. e Paolo P., i ragazzi di Plata. Baci.

Trovate le cassette dei SEGNALI DI FUMO nei seguenti locali: SASSARI : Bar Oblio, Bar Venere, Birrzeria, Caffè degli artisti, Cafè Emiciclo, Capitano Uncino, Friends Cafè, Gatto Fuori, Il Muflone, Il Mandingo, Mai dire Cafè, Moliendo Cafè, Mosaico Cafè, Progetto Sport. ALGHERO: ALGHERO: Pata Pizza. OSSI: OSSI: New Garden. Puoi inviare i Segnali di fumo anche dal nostro sito web www.seh-net.it. www.seh-net.it Verranno pubblicati solo i messaggi imbucati in questi locali. Diffida dalle imitazioni.

x mia cognata M.: sei una capra thailandese. Ale siamo qui io “Andrea” Psalsic “Marina” e Sissy “Silvia” e stiamo prendendo 3 frappè e aspettiamo tutte insieme appassionatamente Memole “Raffa” milla mì arrivata è!! Va bò ave a tutti. Vi voglio bene. By Andrea I.t.c. x Antonella la barista: sei troppo simpatica. By 2 caffè macchiati e 1 gasata. x Claudietta F.: mangiati un po’ di carne e butta giù qualche chilo… magari qualcuno busserà alla tua porta! Tranquillo io non busso comunque!! C. dice dove state andando? Antonio dice non ci andate!! Giuseppe risponde non ci vado! E finirono tutti e tre ubriachi. Oggi 11/09/2005 continuiamo con la birra fai che non sia nulla ouuu! Anto non ci andare. Saluti da Giuseppe. Un saluto al Caffè degli Artisti da D. L. e C. E tu quand’è che si esce un giorno a conto della confusione? Ciao.

S&H 5

LIDO DI SASSARI Cucciolino S. non rompere… brutto gaggione! By una che t.o.tr. x Marco: ma scegliti una ragazza perché ne hai troppe! By me. x Sara la cameriera del Lido: sei stupenda, continua a farci sognare! Per sig. Ugo: complimenti per le 3 commesse più belle di via Amendola, quelle dei giocattoli. By quelli del tavolo accanto. x Marco C.: sei un ragazzo d’oro. By una tua fan. x Cristian: bocconcino sei un bè bono! By una focosa. x quel pinguino di Antonello: perché non ti lavi ogni tanto? Va bò ciao ci vediamo in giro. x Roberta: hai degli occhi bellissimi, sei bellissima e canti benissimo. By il tuo fan. x Robi: vorrei che mi dedicassi un po’ di tempo, lo sai che ti amo. By la tua topolina. x Genny: ti voglio rubare tutte le canzoni. By Rosa. x Ale: sei un bè bono. By me. x Sara la cameriera del Lido: sei stupenda, continua a farci sognare!! x Sara F.: ho una canzone x te, Sara che cammini sotto il sole…. lasciamo perdere prima che ti arrabbi con me! Ciao. x Elena: t.v.b. By la più bella cioè Sabrina. x rizzu: tagliati i capelli!! By Lalla. x Fede: mi se dimagrisci. By io. x Tullio il cameriere: hai problemi di respirazione? Perché il tuo respiro sembra il russare di un cinghiale. By anonimo. Per il mio amato marito Enzo: ti amo!! By Patrizia. x te: il sole, la luna, il mare, quante cose vorrei che assomigliassero a te, ma in realtà non esisti! Ciao Marco.


S&H 6

Segnali di fumo dal Bar Venere e da Il Muflone. Sassari. BAR VENERE

x Marco ed Enrico: quando avverrà la mega rissa? Ah ah, vi vogliamo bene. By Paola e Sabrina. x chi ha scritto il messaggio a Roberto che lavora in via Tempio e dice che è esaurito… e se ve lo avevo detto, e se ve lo avevo detto!! Sai quanto ti voglio bene, sai quanto abbia bisogno di te, ora più di prima, se sono il tuo tipo ci troviamo al Bar Venere. A te la scelta cucciolo. By Salvatore. x Marco del Bar Venere: sei proprio fuori di testa, ma Rossana che ha fatto prima di sposarti?? Scherzo siete troppo forti. By R. U. x Viviana: ti voglio tanto tanto bene. By Roby. x Roberto del palazzo di via Tempio: perché non ti metti il cappellino del “porcellino” così sei più carino? Ah ah ah bacio. P.S.: contento? Ti ho scritto il messaggino!! x M. P.: non riesco a capire come fai a non vergognarti visto che esci con le bambine… Va bè che tu non sei meglio con la testa grande che ti ritrovi!

IL MUFLONE x Charly e Py: ora siamo qui al Muflone aspettando che ci diano una pizza margherita ed una con le patatine…. comunque siete brutteee ma v.v.b. P.S.: ho fame!! Voglio salutare tutta la ciurma che oggi è al Muflone. Anna, Faby, Giulia, Tere, Simo e Andrea. Ciao Giù t.v.1.k.d.b.x.s. Ah ciao Terè!! Voglio fare gli auguri più speciali di questo mondo a Laura la raga più toga che possa conoscere, voglio dirle che le voglio troppo bene! Ciao a tutti. P.S.: Marco ti amo. By Giulia.

Oggi è tornato il cameriere più veloce del mondo! Bravo Giallu. Sei un mito, continua così. By una tua ammiratrice. Stefano D. ti amo un casino, sei una persona bellissima, Andrea P. ti voglio troppo bene. By vostra cuoricina per sempre. P.S.: love forever. Pierva, Marta, Fede A., Elena, Ago, Nico, Alex, Fede M., tutti al Muflone per l’ennesima rimpatriata!! Bella serata. Baci. 08/10/2005. Auguri tesoro, sei bellissima, continua così ed avrai un futuro super, oggi è il tuo compleanno e ti voglio un bè bene. Baci baci. x Dario T.: ci dispiace che tu sia in catalessi in ospedale da 1 mese ma si sa prima o poi capita a tutti. Ti vogliamo bene. By le tue Charly 2 e Dibby. Da quando ti ho vista allo Stadio Dei Pini mi hai stregato. Io ti amo Tere. By Simone C. Biondo, favoloso, appari e scompari. Quando arrivi la città si illumina, sei stupendo, ti amiamo tutti, tu che ogni tanto porti lo stile in questa città… Grazie Franco R. Ho bisogno di amici, mi trovate allo Stadio Dei Pini, ho i capelli rossi… x puppy: ok ho capito che sei timido e tutto il resto, ma dopo due anni che ti respingo ti dico finalmente che mi piaci e tu non fai niente? Smettila di farmi squilli e mandami un messaggio! By chi si è rotta di aspettare. Ciao a tutti, scrivo per dire che Roberto è troppo bono, è la più bella persona. Bacioni. By anonima. Mi chiamo Giommaria e ti posso dare quello che cerchi… un cane! By io. Tanti auguri Laura, passa un bellissimo compleanno, io ti voglio troppo troppo bene e per sempre. Tanti auguri bella. By Simona.

Affittasi attributo maschile a chi ne avesse bisogno. Per informazioni chiamare il 348/… Fra 5… 4… 3… 2… 1… finirà il mondo e io sono ancora vergine, va bè nella prossima vita nascerò sotto il segno del leone. By I. F. e I. D. x quel bel maiale di Gigi B.: ti amo tanto e ti voglio sposare!! By la tua amata femmina Giacoma. Marco ti amo ma ricorda che non sarà x sempre. P.S.: Giusy t.v.1.k.d.b.x.s. By Giulia. Ciao a tutti! Oggi è il mio compleanno e voglio salutare la persona più bona di Sassari. Ciao bono t.v.1.k.d.b.x.s. x le 2 persone che ho amato di più al mondo da quando sono nata, Andrea e Stefano vi voglio troppo bene. By anonimo. P.S.: I love you forever. Auguri alla mia sorellina Laura che oggi ha compiuto 13 anni, 20/09/2005. Ciao by Giuseppe. Sono Teresa della II H di Sassari, voglio fare gli auguri più grandi alla mia migliore amica Laura S. Buon compleanno. Ti voglio un casino di bene. x C.: quella tua folta chioma mi fa pensare ad un leone, ruggisci e aggrediscimi! By tua leoncina. Qui dal Muflone i migliori complimenti x Giallu, il nostro campione che ha sfondato tutti alle nazionali!! Bravoo… Ora buschi anche di più! x Lorenzo P.: anche se ho 16 anni mi sono innamorata di te, lascia quel tonno che hai a fianco e vieni da me. T.v.b. By S. M. Fede, Ele, Marta e Fede siamo le più bone… con le patate!! 08/10/2005. x Alessandra dell’Azuni: ti vogliamo bene anche se sei brutta e molto egocentrica! By Charly 2. Viva la III B della n. 2 di Sassari. By Simona.


S&H 8

Segnali di fumo dal Friends Cafè di Sassari e dal sito www.seh-net.it FRIENDS CAFÈ

x un amico che non c’è più. Da quando il buon Dio ti ha portato con sè la mia vita non è più la stessa, non smetto mai di pensarti dal giorno alla notte, e la tua mancanza è impossibile non sentirla. Mi mancano i tuoi sms, la tua ironia e la tua voglia di fare. Ma sono convinto che tu da lassù mi starai osservando e proteggendo, perciò ti chiedo di aiutarmi e di starmi vicino. Ciao fratello Andrea. x Danielina: se non ci fossi bisognerebbe inventarti e me ne hai dato la dimostrazione, è immenso il bene che ti voglio e la riconoscenza che ho verso di te, trovando un’amica come te ho trovato più di un tesoro. Grazie Dany. Un bacio. Francesco P. sei troppo bello. Un bacio. By Marzia ‘90. Un saluto a tutta via Roma, soprattutto a quelli che stanno al Tribunale. Ciao da Barby, Ale e Marzia. Gli esami li ho finiti, adesso manca solo la discussione della tesi! Sono euforico, ringrazio i miei genitori che mi hanno sostenuto fin dall’inizio e tutti coloro che mi sono stati vicino, speriamo bene. By Andrea S.

Per l’amore mio: Alessio ti amo da morire, sei speciale e unico, non ti lascerò mai, un bacio. By Barbara. Per Luisa: stai molto bene in gonna! Usala più spesso. By tramezzino con tonno. Per Giò e Simo: siamo al Friends Cafè che beviamo per dimenticare la vostra partenza a Valencia, sarete lontani da noi, ma da SS non smetteremo mai di pensarvi. Buon erasmus. By gli accompagnatori. x Pa: quand’è che vieni a farti una lampada con me che anche tu ne hai bisogno? By la tua cara coinquilina. x Natasha: se in Francia sono tutte come te, si salvi chi può!! By un sassarese.

SEGNALI WEB Ciò che provo e ho provato x te penso non mi capiterà più. Dal giorno che ci siamo lasciati, nella mia testa esisti solo tu, mattina, sera, notte. Mai un giorno senza te. Non sai quanto mi manchi, torna da me. Solo tu puoi sapere chi sono. Ciao! x mummia: ebbè trovata la fidanzata? By una tua ex flirt.

Per Alessia la pr di Li Punti: ti ha mai detto nessuno che sei bella? Beh, ti stavano prendendo in giro! Diciamo che somigli di più ad uno scaldabagno con le braccia. Non ci abbandonare, altrimenti di cosa ridiamo? Tanti baci dallo staff. Per amika frizzì: te lo sei messo il cuore in pace o no o gaggia mi se ritorniamo amike?? Per mutismo: vai e ritirati e non cercare ad Antonella ke è fidanzata e neanke ti guarda!! Poi cosa vai a fare a pezzi che sei tu quello che neanke ha saputo baciare… cess sei la rovina della città! By gente. Sta piovendo da quando mi hai lasciato, ora sto affogando nel diluvio. Cosa darei per passare le mie dita tra i tuoi capelli e toccare le tue labbra, sentirti vicina. Ti amo ancora amore mio. By il tuo C. Non posso fare né il mio né il tuo nome, ma leggendo questo messaggio capirai subito chi sono. Mi manchi da morire. By tuo x sempre. x Edoardo B.: molla quel tapparò che quando siete vicini sembrate due tapiri, mi che e’ brutta mì!! Bassa e larga.... notami, by la tua gattina innamorata.


S&H 10

x Massimo: quando ti vedo il mio cuore batte forte forte, mi fai rabbrividire, vorrei… Indovina chi sono? x il barista più carino del Cafè Emiciclo. By… ‘78. Ecco la risposta. M. sei il re dei gaggi! By la gaggia dello scorso numero. x Roberta: a me lo scrivi un messaggio romantico? By biddincuru. x Ivan quel gran figo che lavora all’Auto A: sei troppo togo, simpatico, carino, sei l’amico più speciale che ho, grazie di esistere, ti voglio tanto bene. By Roby. x Daniela L.: ti amo tanto, sei unica. Un bacio. By il tuo Roby. x Antonio D. detto Gep.: mi devi mollare la testa, hai tante raga dietro, perché assilli proprio me? Tanto non attacca. Baci e abbracci! P.S.: togliti quella pantera dalla testa! x Romina C.: sei una ragazza speciale e x questo che ti voglio bene, non cambiare mai. By ‘86. x Barbara: l’amore che provo per te forse è un amore impossibile ma finché avrò vita questo cuore non avrà battiti che per te! Barbara sei una stella, risplendi solo per me. T.v.1.k.d.b.

Segnali di fumo dal Cafè Emiciclo. Sassari. Se vuoi credere all’esistenza degli angeli, non aspettarti di vederne uno con la veste bianca e le ali ma è molto più semplice, basta guardare accanto a te la persona che ami. By cicciona ah ah ah!

x Manuela e Silvia: ciao ziette ricordatevi che vi voglio troppo bene. By la vostra nipotina.

x Mariangela A. di Ossi: sei bella quanto la ruota di scorta del 127 e simpatica come un carciofo… P.S.: perché non ti compri un cervello?

I giorni passano velocemente ma è come se sia già un’eternità, mi sento persa… persa nel tuo amore, un amore speciale che continuerà ad esistere per sempre. Ti amo amore mio, sei tutta la mia vita. x Stefano da Angelica.

Il vostro marocchino è troppo buono! Complimenti per la fantasia nei disegnini. W il marocchino del Cafè Emiciclo. Come una stella sei entrato nel mio cuore lasciando un segno d’amore, una speranza che ha illuminato il mio cuore, ed io ti dico ti amo amore!! x una persona speciale. W Ossi motorpix, ma perché non ti curi e ti che fala da maccu? By il tuo amore più grande. x Ale S.: ma quando ti dico che t.v.b. tu cosa capisci? Capisci che intendo dire che sei l’amica più cara che ho, la persona con cui mi confido e a cui chiedo consiglio, la persona che non voglio mai vedere soffrire e per la quale ci sarò sempre, t.v.b. anzi di più. By Romi.

x Pietrina: sei la migliore delle migliori! Sei la mia super amicona. Baci by Angelica.

x Luisa: la manifestazione di Piazza d’Italia era magnifica, sono proprio contenta di esserci stata con te, olè!! Ricordati di regalarmi il dvd prima della partenza… ma quale partenza? By E. x Fra: sei il mio primo pensiero che al mattino mi sveglia, l’ultimo desiderio che la notte mi culla, sei la ragione più profonda di ogni mio gesto, la storia più incredibile che conosco! Ti amo. By Rò. Per Maria Elena: ciao, è tanto ormai che ci conosciamo, ti vedo tutti i giorni e sei bellissima! Si è quello che penso quando ti vedo, è ora di uscire allo scoperto, cercami! P.S.: non hai capito che non mi interessa né l’una né l’altra!


S&H 12

Da_Radiodistorta >>>

Zoa

di Paolo Pintus Roma è città d’arte, quindi città musicale. Qualsiasi sia l’angolazione scelta per osservare il movimento intestino della musica emergente si scopre un vivo pulsare creativo di scambi culturali tra band, misture di generi, sperimentazione continua che spesso, come nel caso del gruppo ospite questo mese, aggiunge una confortevole alchimia di equilibri compositivi al prodotto finale. Zoa è un terzetto romano che ospitiamo questo mese tra le pagine della rubrica (come è stato per i veneti Renoir), un trio fatto di rock, primariamente, di un album intitolato “la più pallida idea” che è falso, non suona solo rock, ma di una chimica tossica adrenalinica fatta di numerose influenze, di poltiglie verbali al limite col poetico, di un successo emergente chiaro e diretto. Tra scambi di vedute in blog, portali dedicati alla critica della musica emergente nazionale, e forum vari di discussione letterario/musicale, incappo in Daniele (voce, chitarra, sintetizzatori), Fabio (basso), e Alessio (batteria), il trinomio uguale a Zoa. Ho seguito virtualmente il loro evolversi, collaborato ad alcune critiche redatte a quattro mani, e atteso più volte la nascita di “la più pallida

idea” con fermento. E maggio scorso ha visto la luce il prodotto che su www.lankelot.com (sito denominato “caffè letterario”) è stato già definito come “nuova promessa della scena indie rock capitolina”. Il progetto Zoa nasce due anni fa, anno 2003, loro stessi, dopo aver condotto esperienze indipendenti in giro per la capitale e oltre, tra Lazio e Molise per lo più, dicono di “aver trovato la loro casa negli Zoa”. La collaborazione frutta la stesura di una serie di brani che poi diventeranno l’ep “la più pallida idea”, interamente autoprodotto, quarantasei minuti d’ascolto per cinque tracce più una ghost track. Una vera e propria esperienza sonora che lascia nei tre musicisti l’orgoglio di “averlo sicuramente realizzato. E’ stato veramente un lungo viaggio. Bello, divertente. Un viaggio che continua anche ora, e che vogliamo vada avanti”, commentano a riguardo del periodo di lavorazione. “La più pallida idea” suona di più generi, soffi continui di musica imprevista, a tratti si ha quasi la sensazione che le carte vengano mescolate, per confondere l’ascoltatore, e quando io stesso chiedo da dove provenga tutta l’originalità percepibile rispondono “l’esperienze che abbiamo avuto sono varie per ognuno di noi. Così come gli stili delle band dove abbiamo suonato, sia come cover che inediti passati. Zoa, il presente attuale, è solo il risultato di questo percorso comunissimo ad ogni band”. Le sonorità padrone dell’ep, come detto, si rivelano essere le più svariate. Si possono scoprire aliti di Jeff Buckley (tra “Grace” e “My sweetheart the drunk”, soprattutto indico quest’ultimo album), momenti alla Afghan Whigs, un mare di The Cure (“Pornography” e “Disintegration”); loro citano tra gli altri anche artisti come Interpol, P.J. Harvey, e ammettono di non disdegnare le atmosfere glaciali

Contatti: 340/3090756 radiodistorta@seh-net.it alla Sigur Ròs (in particolare la tetraggine di “Ágætis Byrjun”). Venendo all’album non posso non citare “palpebre”, ballata malinconica e perversa, o “il mio sospetto”, dalle linee di basso catartiche, e uno stridere di linea vocale definita dalla critica come “quella di un Jeff Buckley selvatico”, per arrivare a “pianoB”, “la prima canzone scritta” mi raccontano “Quindi teniamo molto a lei. È stato un parto naturale. E pianoB vuol dire “sognare”, lasciamo agli ascoltatori qualsiasi altra interpretazione”; incredibilmente raschiata è la ghost track, che segnalo, contrariamente a quanto ci si aspetterebbe: un brano ruvido e sensuale, distorto e nebuloso, solo chitarra e voce che vengono fuori dai visceri del cd come un’interferenza radiofonica d’effetti metallici. Attualmente Zoa hanno avviato un microtour per portare in giro “la più pallida idea”, parlano di Roma come “una città che offre moltissime opportunità ai musicisti esecutori di cover, un po’ meno, in termini di spazi dove suonare, agli emergenti”; si dividono tra le serate e la stesura di un vero lp, e si rivolgono, in ultimo, a tutti i musicisti sardi: “Facciamo un augurio a tutte le band sarde e della penisola di vivere la propria musica restando sempre puri. This is Rock’n’roll style”, e invitano chiunque voglia approfondire la storia della band, o ordinare l’album, a connettersi su www.zoasite.com.


Segnali di fumo dal Bar Oblio e dal Gatto Fuori. Sassari. BAR OBLIO x quel fanfarrone di Nicola M.: quando la finisci di dire balle? By una serpe. Per Paolo, Federico e Federico B.: ho voglia di vedervi, quindi venite a Sassari. Ciao da Alessia. x Deborah M.: sei una… quindi non farti più vedere perché non vuoi vista. By anonimo. x Salvatore F.: ma quand’è che mi ridai i soldi? Non potrai scappare per sempre. Per Franchina e il Walter: quand’è che tornate insieme? By Geppetto, Gigi e il ragazzuolo. x la mia ballerina preferita: un giorno o l’altro verrò a trovarti alla Victory anche se so che ti incavolerai! Grazie di esistere, I love you.

Ciao a Stefy, Monica, Erika e Daniela, siete le più care amiche che io ho, ciao vi voglio bene. By anonimo. Per il mio fratellino Corry: conoscerti è stato il regalo più bello che l’estate potesse riservarmi, ti voglio bene. By sorellina. Per Linda e Bianca: siete le più pazze che io abbia mai incontrato, vi voglio un casino di bene. By la vostra amica Ale. x Jhon Cena e Ray Misterio: siete i nostri idoli, con i vostri bolidi ci avete conquistato, vi amiamo. Ciao by le più bò! Per Letizia la mia amica: fregatene che già lo trovi il fidanzato serio, che questo di Ozieri non voleva visto. Un bacio, ti voglio tanto bene.

Per la classe 3^ C della scuola media n. 3: siete i più fighi e i più simpatici, vi voglio tanto bene. By anonimo.

x le ragazze che si allenano allo Stadio…: potete correre anche in perizoma dato che ci siete! Siete solo convinte… By uno che ha visto di meglio!

Per la sussy: la prossima volta che ti inventi una vacanza alle Maldive preoccupati almeno di farti qualche lampada. By tuo cugino.

x quello che su Piazzaffari ha scritto che è in cerca di una raga: noi siamo in due e siamo in cerca di un raga! By noi.

x Guglielmo dell’Azuni: sei il ragazzo più affascinante che io abbia mai visto, quando ti ho sentito cantare la tua voce calda e modulata mi ha sciolto il cuore… ti sogno. By la tua ammiratrice segreta.

Per il Bar Oblio: siete i più pazzi e i più gentili, anche se qualche volta vi prendo in giro… Va bè comunque grazie di tutto. By una vostra cliente.

x la mia amica Valeria: sei un po’ illusa ma sei simpatica, sei fea, gaggia, ti consiglio di nasconderti perché come sei non vuoi vista! By una che ti conosce bene. x Elisa “100 alla maturità”: sei una grande rompiscatole, fredda e insensibile… Fortuna che hai anche tanti pregi anche se molto nascosti… Se no non riuscirei a sopportarti, scherzo dai… un bacio. By il tuo rompiscatole preferito. x Simona della n. 3: nasconditi, non vuoi vista e se continui così ti rovino e lascia stare il mio ragazzo! By anonima.

29/09/2005. Come al solito siamo sempre al Bar Oblio in ferie e la scuola è appena iniziata! Che mandroni!! Comunque quest’anno molto probabilmente andiamo in gita a Barcellona! Evviva! Invece gli altri vanno a Londra, vedi il bello di essere bocciati? Un bacio alla ex 4^ D. Mi che ti abbiamo beccata mentre facevi l’amore con l’istruttore di vela, Maria Antoniè era ora! Bè al prossimo Settembre, t.v.b By le tue compagne di viaggio. x i nostri ex prof.: ma ci avete aiutato a trasferirci perché volevate aiutarci o perché non ci volete più in mezzo ai piedi? By V. & S.

S&H 13

GATTO FUORI Per Pietro di Siena: mi manchi da morire, ti aspetto al Gatto Fuori. By disperata. x Dalia, Giusy, Milena e Tiziana: siete da ammirare per la pazienza, la cortesia che ogni giorno ci regalate, vi vogliamo bene. By Mirto Rosso e Ramazzotti. Topolina!! Siamo al Gatto Fuori e siamo depresse tutte e due oggi… ma lascialo perdere quel cretino che non ti merita, cosa ne dici di Enrico? Dai ci sono io con te, un bacione e tante coccole coccolose alla mia patatina fritta. x Antonio e Franco dell’Accademia: ma la barca ce l’avete davvero? By quelli che aspettano la pasta ai ricci. Mi hai detto di essere me stessa e non preoccuparmi per te e allora in questo momento lascio sul comodino il cervello e ti dico che mi manchi e vorrei essere qui con te… “Il giorno dei giorni” tornerà per noi? Ti voglio bene. By la tua bimba. P.S. eee… x noi: la nostra opera non finisce qui! Arrivederci al prossimo numero di S&H perché la talpa non è quello che sembra! Sono venuta a trovarti a Siena, adesso Pietro vieni a Sassari, ti aspetto al Gatto Fuori, mi manchi!! Amore mio, avremo dovuto fare 2 mesi oggi… spero riuscirai a perdonarmi un giorno… Addio lupacchiotto. x il barista Andrea del Gatto Fuori: cioè sei troppu togu, ciao zi vidimmu a ra Torres!! By Roby e Tore di Sossu. Siamo qui al Gatto Fuori in una bella giornata di sole… finalmente! Saluti a chi ci riconosce da Alby, Stefy e il piccolo Mattia. P.S.: smack! Topolina!! Ciao! Siamo depresse, oggi è una giornata nera ma l’importante è stare insieme perché insieme siamo grandi. Ti voglio un mondo di bene. By la tua topolina.


CD DEL MESE CD DEL MESE a cura di Frank M. Roche

Depeche Mode - Playing the angel Un mese fa, ricorderete, é stata la volta dei Simple Minds, una gradita e piacevole riapparizione dopo circa sei anni di assoluto silenzio. Riallacciandosi al tema affrontato sulle pagine del numero scorso di S&H, sarà possibile comprendere ancora più chiaramente come alcune band siano state senza dubbio parte integrante della storia recente del pop acquisendo lo status di pietre miliari con le quali altri gruppi, altre tendenze hanno dovuto fare i conti in un processo di sintesi e rielaborazione tale da poter reggere il confronto. Ma, alla lunga, solo chi ha mostrato un briciolo di originalità è sopravvissuto, altri sono stati fagocitati dalla massa e relegati nel dimenticatoio. Tutto questo preambolo soltanto per introdurre l’ennesimo ritorno di un altro di questi mitici gruppi, nello specifico una band inglese il cui merito più grande è stato probabilmente quello di sfidare il trascorrere del tempo e magari, con un giochetto simpatico di parole, le mode volatili, rimanendo coerenti con un modo di proporre la loro musica non sempre apprezzabile e spesso sfidando la convenzionalità del genere con soluzioni quantomeno eccentriche. I Depeche Mode nascono e crescono durante il boom della Techno-pop (il loro primo album di successo, “ Speak&Spell” risale al 1981) e, anche se rimaneggiati (come non ricordare l’uscita di scena del songwriter Vince Clarke e poi quella di Alan Wilder) e con qualche problema qua e là (Dave Gahan per riprendere la sua carriera è dovuto ricorrere ad un lungo periodo di disintossicazione da droghe e alcol) sono rimasti legati al loro ceppo originario fino al loro ultimo lavoro “Exciter” (2001). E in “Playing the angel” (12 tracce per una durata complessiva di 53 minuti, i testi sono inclusi nella copertina) le cose non cambiano, la musica dei D.M. rimane la solita: profonda, graffiante a tratti, con una preferenza smodata per i toni altisonanti ma che ben si arrangiano all’accompagnamento vocale come ad esempio nella prima traccia “A pain that i’m used to” o anche la seconda “John the revelator”. Un buon pezzo è anche quello del singolo trasmesso per radio, “Precious” che rappresenta davvero un ottimo antipasto. “Playing the angel” è un prodotto ben fatto, forse un po’ complicato sul piano concettuale e di non facile fruizione ma che vale ugualmente la pena di prendere in considerazione anche per tutti coloro i quali ritengono i D. M. solo un gruppo di attempati rockettari.

Ricky Martin - Life Quando pensavo ormai di aver esaurito la mia riserva personale di aggettivi non esattamente lusinghieri nei confronti di qualche cantante votato alla morte alla musica da supermercato, ecco che, all’improvviso, sopraggiunge inaspettata una nuova fonte di ispirazione. Ancora prima di inserire nel lettore il CD di cui vi parlerò fra poco, ho avuto l’impressione di aver già visto da qualche parte la copertina e, infatti, mi sono ricordato un istante dopo che era praticamente identica a quella dell’album precedente di questo stesso cantante. Giusto il tempo di una rapida conferma e un pensiero ha iniziato a frullarmi nella testa: quando un personaggio non ha altro che la sua bella facciona da mostrare, al di là di qualsiasi contenuto di valore del prodotto, non può fare altro che esporla ogni volta, come un marchio di fabbrica indistinguibile. Si tratta in primo luogo di un messaggio rivolto ai milioni di fans sparsi in giro per il mondo (e sono davvero tanti, lasciatevelo dire): “eccomi qua di ritorno, più bello che mai!”. E, allo stesso tempo è incluso anche un altro messaggio, un po’ meno leggibile ad essere franchi: “eccomi qua, sempre uguale, non pensate mica che cambi spero?”. Insomma iniziamo proprio bene… ma, mi rendo conto arrivato fin qua di non aver nominato ancora il colpevole… intendevo l’artista di questo album intitolato “Life”: si tratta di Ricky Martin. Il trentaseienne cantante portoricano di “La bomba”, “La copa della vida” e tante altre hit che sono diventate dei veri tormentoni di estati infinite e ormai trascorse, ecco presentarsi con 12 tracce nuove di zecca (per una durata complessiva di 47 minuti circa, i testi sono inclusi all’interno della copertina) che, tra la malinconia di ritmi latini contaminati da chissà che e orge cacofoniche non meglio identificate, faranno la gioia di chi ama questo cantante. La parte migliore di questo album resta ad ogni modo la nota finale della copertina dedicata alla Ricky Martin Foundation che, come recita la dicitura in Inglese, è un’associazione no-profit il cui scopo è di portare un po’ di benessere tra i bambini nelle aeree più povere e disagiate del globo. Per maggiori informazioni, é possibile quindi visitare il sito www.rickymartinfoundation.org. Preso atto di questo, non resta che sperare che in un futuro non troppo lontano, smessi i panni del Latin-lover, il buon Martin ci regali qualcosa di davvero degno.


E

Segnali di fumo dal Pata Pizza. Alghero. x Salvatore della frutta e verdura: ispiri violenza ahhh! Hai un bel fondoschiena, diciamo così x non essere maleducate! Bello uno di questi giorni veniamo a fare la spesa e vogliamo lo sconto! x Ele: in questo mese passato insieme sono stata bene con te, sei una vera amica e x niente falsa come credevo! Un bacio ti voglio tanto bene! x Marco D.: nonostante le critiche di certa gente sei un bravo ragazzo. By Sin e Duff. x Vale S.: sei la mia migliore amica. By sore. x Anastasia: sei convinta, brutta e fea! Ci fai piangere da quanto sei ridicola nel pensare che tutti, compresi noi ti guardino!! Fatti una plastica e se ritenti, forse sarai più fortunata! By Stefano & Dario. x N.: sei troppo bella. By Vane. x il mio grandissimo amoruccio: ti amo tantissimo koala e non smetterò mai di farlo… Smack! P.S.: voglio la scimmia cappuccino. Un grande saluto ai nasoni porta pizze del London, senza dimenticare il pollice più grosso di Alghero! Ciao Fra.

S&H 15

Per Carmine B.: sei uno str… perché mi hai lasciata? Io ti amavo e ti amo tuttora con tutta me stessa! Comunque ti amo anche ora che non sei più con me! By ‘90.

x gli Arythmia: siete dei grandi, quando ci farete un concerto privato? Soprattutto Michele e Riccardo fate una certa figura! Vorremo una locandina speciale. By alcune fans.

Marco, Mirko e Paolo siete troppo fuori di testa, un bacione grande a Giulia. Ciao. Vi voglio bene. By Giusy ‘92.

x Aaron, Antonella, Mirko, Kya, Bea: siete degli amici fantastici, vi voglio troppo bene, come farei senza di voi? By Jess.

Michele P. ti ho amato x le 2 settimane e mezzo che siamo stati insieme, mi manchi troppo, ti amo ancora e ti amerò sempre. By la tua ex Veronica.

x l’amore mio: ti chiamo io domani… verso le 18.30, ti amo tanto tanto tanto, ricordalo sempre, sei la mia gioia. Bacio o baci se preferisci.

x Giuliana: mi devi far fidanzare con la tua bellissima amica. By…

Per Cristian L.: sono la tua piccola teso e la tua piccolina, sto tanto male senza te, mi manchi tantissimo, torna presto mi raccomando, ti voglio un bene dell’anima. By la tua teso.

Francesca F. faresti meglio a non uscire di casa perché non sei un bel vedere e poi puzzi! x la parallela: Fio, Glo, Fabi, Ila, Vale, Gioia, Davide, Andrea, Fra, Mariellina, Fra S., Mari, Davi, Dona, Ale A., Alex vi adoriamo. By noi Glo e Flo.

Filo, Giusy, Taty, Sere, Giuliana, Fede ecc. vi voglio troppo bene, siete uniche.

x le mie tre piccole streghette: vi amo da morire, mi sentirei sola senza di voi, un mega super speciale smaky. By Blury quarto.

x pomp: con la giacchetta nera in velluto sei ancora più casual! Ah ah ah, roba di presa per il…! Non te la prendere, basta che non ci stupisci di nuovo con un’altra giacca.

x rage ‘87: sei un ciccino, occhio a non ritrovarti da solo in un vicolo buio perché ci saremo noi ad attenderti, ciao bello. By 2 pazze furiose.

x Livia A.: sei una ragazza obesa, vedi di dimagrire che vederti in giro vestita in quel modo fa solo ribrezzo. By Marco, Giovanni, Antonello e Paolo.


S&H 16

Segnali di fumo da Mai dire Cafè e dal Progetto Sport. Sassari.

MAI DIRE CAFÈ

PROGETTO SPORT

x Andrea del Mai Dire Cafè: i tuoi occhi sono davvero bellissimi, le tue labbra carnose, tutte da baciare… Quando mi noterai? By gattina.

Un saluto a cicli cicli, sa lui chi sono, mi raccomando non dimenticarti il guanto da ciclista. Ciao baci da me. By Ossi.

x la gattina: mi sono già accorto che esisti ma forse sei tu che devi lasciar perdere Mario S. By gattino.

Vorrei fare un saluto a Dany l.t.d.m.c. Dany sappi che ti voglio 2 casini di bene x sempre. Ciao. T.v.t.t.b.

x Sergio P. del Mai Dire Cafè: tratta bene Roberta quando sei in servizio e ricorda che questo posto senza di te non è lo stesso, anche se non sei ai livelli di Irene ti vogliamo bene. By clienti fissi.

Ciao a tutti i lettori di S&H, tifate tutti la Juve, mi raccomando ajò! By Ale.

Ho appena visto una ragazza stupenda. By fagiolino. Per la biondina e la morettina: siete molto carine. By un ammiratore. x quella rosa di Alessandra: ciao da Willy! x quella pazza malata della mia migliore amica: smettila di essere rapper che ti rovini. Ciao pepita. Ti voglio bene. By Elisa. x Antonella la barista: sei troppo carina. By anonimo. Ma dove vai in palestra?? A casa mia ho una panca e vorrei provarla con te sotto. x quel figo del Mai Dire Cafè da Fufi ‘85. x C.: i tuoi occhioni azzurri mi fanno impazzire, e… smettila di sbadigliare!! By la tua amichetta. x le mie più care amiche Fra e Giulia che stanno per partire a Bologna: non mi dimenticherò mai tutto quello che abbiamo fatto quest’anno, mi mancherete troppo. By la vostra Vale poni foggu v.v.tr.b. x Andrea: mamma mia se mi entri in mano!! By piccola ‘85. Per Piero: pensi di essere molto simpatico con le tue battutine…? Non hai capito che sei solo pesante e logorroico, prenditi meno confidenza! By clienti.

Un saluto ai ragazzi della Gran Ballo New Dance. By Silvy Sassari. Un saluto a Mirko, a Pietro e a Enrico e a tutti i ragazzi e le ragazze di Ossi. By Silvia di Ossi. x il nostro persy: sei il più forte ma… anche noi! Vai scherzo! Mi raccomando allena bene il mio fidanzato! Ciao, ciao by Orsola. x mia cognata Daniela: quando mi fai uscire con la tua amica Maria? T.v.b. By Luca. Per il mio amore: piccolo ma allora hai capito quanto ti amo? Io x quanto riguarda i tuoi sentimenti ho capito tutto visto che ogni minuto mi dimostri tutto il tuo amore! Ti amo by Cry. Per Bastianino: se salgo al derby ti faccio vedere io cosa vuol dire fare sesso. By l’indiano. Per Susanna: sei troppo bella, un bacio. By il tuo ammiratore preferito. x la greffa della sala attrezzi del Progetto Sport: disertori! By personal training. x Nanni: sono ancora la tua frigoria… andiamo ancora sotto zero insieme? Ti prego… Tua celsius. Per B. e per “quanto sei bono”: quando vi decidete a sposarci? Luigino e Peppina vogliono una famiglia, auguri a tutti gli innamorati! Ciao Paola, sono tanti anni che ti penso ma non riesco mai a vederti, fatti sentire qualche volta. Ti amo. By Giuseppe il tuo ex amore.


S&H 18

Protezioni (gratuite) del proprio pc Guida ai software antivirus gratuiti di Paolo Pintus È la peggiore maledizione che possa capitare ai navigatori occasionali, figurarsi gli assidui frequentatori della rete, magari connessi 24 ore su 24 tramite abbonamenti adsl che permettono (soprattutto dal punto di vista monetario) una permanenza continua su internet. Di questi tempi tutelarsi dall’assalto di virus in continua crescita, e miglioramento, è una vera e propria impresa se si considera il costo dei software adatti a un’adeguata protezione, e la sempre più grande attenzione che occorre prestare affinché il proprio computer non venga infettato. Il classico e quotato Norton ha un costo proibitivo, non sono da meno gli altri, per questo la rete offre delle discrete (attenzione: sottolineo discrete, non ottime) alternative agli antivirus a pagamento che possono essere scaricate a costo zero. Si tratta di piccoli software gratuiti. Perché discrete alternative? Innanzitutto un programma a pagamento dispone di maggiori funzionalità rispetto uno gratuito, le esecuzioni delle scansioni nel primo caso vengono fatte automaticamente anziché manualmente, e gli aggiornamenti dei nuovi virus, se con un programma con tutti i crisi viene avviata ogni due ore, nel secondo caso la si può realizzare due, tre volte a settimana massimo. Un problema causato da un boot virus (infezione del sistema d’avvio) può essere risolta facilmente da un programma a pagamento grazie alla creazione di dischi di ripristino, mentre nell’altro caso il software rischia di prendere grosse cantonate non trovando una risoluzione adeguata. Nonostante questo alcuni programmi reperibili su internet, oltre che gratuiti, risultano suffi-

cienti per navigatori medi, azzerando così le spese. Nota positiva è che comunque, in ogni caso, nessun antivirus sul mercato può garantire una protezione totale dagli assalti della continua metamorfosi evolutiva dei virus. Passando in rassegna i migliori antivirus gratuiti che la rete offre, i siti specializzati indicano la scelta dei programmi a seconda delle risposte a test che sono stati eseguiti. È risultato che alcuni tra i software presi in esame tengono discretamente testa a un classico Norton. Citiamo solo i migliori, con riferimento dell’indirizzo web per eventuale download. Iniziamo da Micro World Antivirus 6.1 (www.mwti.net): dotato di una scansione lenta ma accurata. Il limite di fondo è che la scansione non parte automaticamente ma è regolata da un controllo manuale, e spesso, come nel caso di boot virus, non viene nemmeno riconosciuto l’intruso. Il programma deriva dal motore di analisi di Kaspersky 5.0, antivirus che prenderemo in considerazione dopo e che, a quanto pare, sembra essere una garanzia. Segue Softwin Bitdefender 7.2 (www.bitdefender.com), affidabilissimo. Il programma offre un tasso di riconoscimento virus, tra frequenti e più rari, vicino al 96%, risultato ottimo per un prodotto gratuito. Garantisce una protezione contro trojan (apparenti programmi utili che causano: scaricamento di programmi dannosi da internet, furti di dati confidenziali (password), potrebbero venire usati da hacker) e backdoor (il computer può essere controllato da lontano ed essere usato, tra le tante cose, per l’invio di e-mail pubblicitarie (spam)) maggiore rispetto ai pro-

dotti qui proposti. Il limite è nessun controllo della mail, e una leggera lentezza di scansione. Grisoft Avg Free 7.0 (www.free.grisoft.com) garantisce un riconoscimento di virus preciso. Ha un leggero limite su trojan, ma dispone di uno scudo automatico di controllo e una scansione di mail e allegati. Crea dischetti di salvataggio ma, attenzione: pare che questi ultimi funzionino perfettamente solo con Windows ME, il caso di XP potrebbe, talvolta, dare qualche problema. Antivir Personal Edition ha dalla sua quella di aver riconosciuto con affidabilità virus, trojan, backdoor, e dialer. Il programma installa uno scudo che controlla in automatico i file ostacolandone le infezioni. In aggiunta è veloce nella scansione e garantisce affidabilità, se non fosse per l’assenza del controllo di mail si potrebbe anche parlare d’ottimo prodotto. In ultimo il già nominato Kaspersky Anti virus 5.0 (www.kaspersky.it) Riconosce il 97% del totale dei virus in circolo. Facile nell’utilizzo, dotato di analisi background che pattugliano con regolarità eventuali infezioni dei file, il controllo di mail e allegati è automatico; la pecca di Kaspersky, come nel caso di molti, tra gli altri citati, è quella di non poter eseguire un disco d’emergenza.


A NOVEMBRE FISCHIO DI INIZIO! Ristorante Pizzeria

ustam nuova gestione

Lunedìiì, martediì e mercoledìi Pizza, bevanda e coperto € 6,00 Piatto combinato a scelta, bevanda e coperto

€ 8,00

esse&acca

Aperto tutti i giorni anche a pranzo Si accettano buoni pasto

Via Torino, 17 - Sassari - Tel. 340/6509003


S&H 20

Segnali di fumo dal Mosaico Cafè e dalla Birrzeria. Sassari.

MOSAICO CAFÈ Il tuo nome è Francesco e come te non ce n’è, un animale da stadio e non solo, mamma mia perché ti ho incontrato? S.O.S. Ragazzi belli cercasi… Altrimenti evacuo… evacuo! Sarei veramente felice di fare la tua conoscenza, vieni il mercoledì al Mosaico mi faresti felice! La Torres ha pareggiato contro il Perugia, siate felici perché quest’anno farà grandi cose x i suoi affezionati ultras. Bamby… scricciolo, si questo messaggio è per te, ore a pensare cosa scriverti quando bastano 2 parole… ti amo! By Titti. Lella sei stupenda come la mortadella cotta in padella! Ciao Anna Maria, sei il mio amore, lo so che sei lontana però sappi che ti voglio tanto bene. By S. P. 1985. Ma che si beve oggi? Succo d’ananas… o Montenegro? Succo!! x G. C.: mamma mia!! Ma perché non posso conoscerti? Uffa, Felice rendi felice anche me!! Baci. x Martina: ciao amore sono a Sassari mentre tu sei a casa che studi, volevo solo dirti che ti amo troppo. Il tuo per sempre Andrea, ti amo dolcezza è splendido stare con te. Piccola Giorgia, la sai una cosa? Fai veramente…! Sei un obbrobrio. Vai vai… By L. L.

No te preoccupass! Quest’anno sarà l’ultimo e quindi saremo 7 metri sopra il cielos! E la caraffa? Eh… 3 metri sotto terra. Quando ti vedo mi fai impazzire ma dopo mi ubriaco e di conseguenza non ti vedo più e non so che fare!! By Giuseppe di Sennori.

x il mio amore ciuccio: quando uscirà questo messaggio tu sarai già partito, sappi che mi mancherai da morire. T.v.t.t.b. Lisa.

A.A.A. Cercasi disperatamente ragazzo fast and furious per frequentazione part-time, accorrete numerosi. Baci da Vale.

x Denise: non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai!!

Domani mi alzerò e mangerò tanta pastasciutta così forse una caraffa lo diventerò anche io, tanto ormai vanno di moda o no? Amò vanno di moda non solo le caraffe ma anche le giraffe con le occhiaie, aò aprite gli occhi!!

BIRRZERIA Alessandra e Danisha siete i miei amori. By Bri. x Marco: io ti odio! By Claudia. x Denise la cameriera bionda più bona della Birrzeria: ti amiamo. By Federico ed Edoardo i nuotatori. x Marcella: il 30 Settembre si avvicina, spero che ci porti belle notizie!

Cee noi si che siamo le più yeah because I love you, we are the world, very very… Noi stiamo al Mosaico, oh yes, we are very very… aò bodode, cesse a ve togliete?? Mollateci la testa e dateci tregua!

x il barman: ben tornato fra di noi, finalmente inizieranno le schedine.

te,

21/09/2005 siamo qui al karaoke ma come la mia sorellina che canta non ce n’è! Ritornaaaa!! x Francesco B.: sai cosa ti dico? Volemosse bene! Tanto già non ti devi sposare… By una romana un po’ sassarese.

x la cameriera della Birrzeria: con quel sorriso stupendo fai impazzire tutti!

Dopo tanto tempo eccomi qua a scrivere un messaggio x te come ai vecchi tempi, si è proprio per te bamby… scricciolo bellissimo non ti meravigliare la mia follia non ha limiti, anzi la mia vera follia sei tu! By Titti!?

x Ale U.: sei il mito del nuoto. By M. xxx.

con

Viva le donne, viva le belle donne che sono le colonne dell’amor!

x Luciano: glielo dai o no, glielo dai si o no? By gli amici.

uff!!

Sono arrabbiata Bidonaro!

Sono già finite le ferie… ma siamo tornati per tutti i nostri clienti.

Patata non deludermi, ti voglio. Kiss. By A. F.

x Daniele: sei un figo de costa!

Ciao a tutti… Baci!

Vogliamo risposte. Ciao by i tuoi colleghi.

Il bufalo della Birrzeria ha spaventato la mia bambina, mandatelo via!! Un saluto alla 3^ B dello Scientifico 1 in particolare a Fra, Sara e Silvia. V.v.b. By Sabri. x Teresa, Chiara e Romina: piangete di meno. By Fabio, Sandro e Gabriele. x Nanni della Birrzeria: sei troppo carino, quando mi inviti a cena fuori? x Lello: ma sei tu o Daniela incinta?

Mandate via l’orangotango che c’è in lavastoviglie!!

x Elisabeth: bacio! By Edo. 8 Ottobre 2005. Per il mio amico Checco: ti voglio davvero tanto bene. By pernacchia. Per Giovannino e la sua bottiglia: buttaci quel Pandino rosso, intanto anche se scazzi al Quadrato non sei Schumacher Ciao bello bè. Ciao Isabella, solo a guardarti sei provocante, nel senso che sei intrigante, ti vorrei conoscere e prendere un aperitivo insieme a te, ciao. By un tuo ammiratore di Ossi. x l’amore mio: ti amo tanto tanto, voglio stare tantissimo con te! By Brì 12/06/2005. 8 Ottobre 2005. Per il mio amore Ricky: so che delle volte abbiamo delle piccole incomprensioni ma devi sapere che ti amo e che sei la mia vita. Ti amo. By Fede. x Laura A. dello Scientifico 2: smettila di fare l’allegra con tutti e cosa più importante chiudi la bocca. By anonimo. Denise se mi sorridi così mi sciolgo. Tav. 16. 24/09/2005. Un saluto alla classe 3^ F dello Scientifico, soprattutto alla mia vicina di banco troppo simpatica! Ciau by Gra. x Luca G.: buttaci quel Booster che tanto cammina quanto una lavatrice!! Smettila di dirci di non scrivere bigliettini dicendo che eri su un Sr con le tipe piccole dello Zelig’s… Tranquillo già non lo diciamo a Marika.


S&H 22

Nome e cognome

Gianfranco Ganau

Età

50

Professione

Quattro di Emanuela Ravot

Medico chirurgo. Ex responsabile 118 per le province di Sassari e Nuoro

Carica rivestita

Sindaco di Sassari

Stile

Elegante ma sobrio

Fascino

Discreto

Tratto caratterizzante

Affabilità

Il nostro consiglio

Fare qualche ora di palestra

chiacchiere con...

Quattro chiacchiere con… è la nuova rubrica che S&H vuole inaugurare. Lo spazio di questa pagina sarà dedicato a coloro che hanno scelto nella nostra città, in Provincia e in Regione, di impegnarsi nel campo della politica e del sociale. Se la novità incontrerà l’approvazione dei lettori, siamo certi diverrà un appuntamento regolare, non soltanto per chi avrà voglia di leggere ma anche per quanti accetteranno di sottoporsi alle nostre interviste. Ogni mese incontreremo un personaggio pubblico, che abbia voglia di mettersi in discussione e sia dotato di un pizzico di ironia, indagheremo accuratamente non soltanto su quelli che sono i suoi progetti ed impegni ufficiali ma indistintamente anche sugli interessi personali e le aspirazioni future. Per partire in grande stile non potevamo esimerci dall’intervistare il primo cittadino sassarese. L’impresa non è stata delle più facili soprattutto perché, da buon VIP (very important person,) il Sindaco non aveva sufficiente tempo da dedicarci. Comunque, nonostante tutto e tutti, le nostre risposte le abbiamo ottenute e ve le proponiamo in versione integrale. In che modo e a quanti anni è arrivato a fare politica? Ho iniziato a fare politica a 16 anni con il movimento studentesco. Ho istituito insieme ai colleghi della facoltà, la sezione locale di “Medicina Democratica”. Nel mondo dell’associazionismo, negli anni ottanta, ho presieduto l’Arci e la Uisp.

Spesso l’impegno sociale dei ragazzi è mosso da un “vorrei cambiare il mondo”: quale era il suo “vorrei cambiare il mondo” di trenta anni fa? Quanto si differenzia da ciò che vorrebbe fare oggi? I nostri sono stati anni belli e totalizzanti. Gli ideali rappresentavano un punto fermo nella vita di ciascuno di noi, spesso non c’era spazio per altro… ma la sete di giustizia sociale e la voglia di pace, continuano ad essere dei punti fermi anche per le nuove generazioni. Forse cambia il metodo, cambiano i tempi, le tecnologie, ma gli obiettivi sono gli stessi: provare a cambiare il mondo, partendo dalla propria città, trasformandola in una realtà accogliente, pulita, in grado di superare le differenze di lingua e religione, capace di creare dei presupposti validi e forti per una reale integrazione. Una città che non dimentica le sue radici e che non vuole abbandonare il suo centro storico. Come dovrebbe essere una Sassari a dimensione “giovane”? Quali progetti avete come Comune su questo tema? Sono convinto che questa Amministrazione debba investire nelle nuove generazioni, garantendo spazi collettivi e coinvolgendo i ragazzi, in iniziative culturali e artistiche, non solo come fruitori ma anche come autori e gestori. Penso ad esempio alla “Biennale dei Giovani” e all’organizzazione di festival ed eventi che li vedano protagonisti attivi nella programmazione artistica e nelle scelte. Iniziative e spettacoli di buon livello come occasione di partecipazione e di crescita culturale.

Sassari gode di una grande tradizione sportiva che va alimentata soprattutto tra i giovani: mi riferisco in particolare al patrimonio associativo legato ad attività sportive anche minori, vedi la scherma, che vanno incoraggiate anche fornendo strutture adeguate. Carriera professionale e carriera politica, quali sono gli aspetti positivi e negativi dell’una e dell’altra. La politica non è la carriera. È una passione che deve essere messa al servizio degli altri soprattutto in questo momento. E da una passione non ci si deve aspettare grandi soddisfazioni personali. Nella mia carriera professionale, invece, il bello è rappresentato dalla consapevolezza di aver sempre svolto un lavoro difficile ma gratificante in momenti spesso drammatici. La soddisfazione di aver contribuito a salvare delle vite… Da alcune sue precedenti dichiarazioni sappiamo che ama “lo zimino” e la Torres, cos’altro le piace fare nel tempo libero? Sono un vero sassarese, orgoglioso della sua città e delle sue tradizioni. Quando mi è possibile, impegni istituzionali permettendo, cerco di trascorrere del tempo con la mia famiglia, grande alleata e inesauribile fonte di energia, necessaria per svolgere al meglio l’importante incarico che mi è stato affidato dai cittadini. Allora ragazzi l’idea vi è piaciuta? Fatecelo sapere e voi politici… mettetevi in fila!


S&H 23

di Frank M. Roche È trascorso qualche anno ormai ma, molti Italiani ricorderanno ancora come se fosse adesso la notte del 21 Marzo 1999, quando Sophia Loren, visibilmente commossa, agitando il biglietto con il nome del vincitore per la categoria di Miglior Attore, si rivolse verso il pubblico in sala urlando il suo nome a squarciagola: Roberto! E come dimenticare quell’esplosione di gioia e quel convulso incedere fra attori del calibro di Tom Hanks (oltremodo perplesso, quasi a disagio), Nick Nolte, Edward Norton e registi come Steven Spielberg (con il suo “Salvate il soldato Ryan”), Terrence Malick (“La sottile linea rossa”) fino al palco dove improvvisò un discorso in un inglese ibridato toscano che fece ridere di cuore mezzo mondo? Ma quel premio non fu l’unico, quella sera Roberto Benigni portò a casa pure la statuetta per la più ambita categoria di Miglior Film e, insieme a lui, vinse anche Nicola Piovani per la “Miglior musica drammatica”. Con “La vita è bella” per una notte l’Italia ebbe un attore ed un regista a rappresentarla nel mondo per quella stupenda settima arte spesso malversata, prima di lui un onore del genere era spettato solo a maestri del calibro di Bernardo Bertolucci, Salvatores, Tornatore e pochi altri. Benigni è il primo interprete di sesso maschile di lingua non inglese a vincere l’oscar per la migliore interpretazione (proprio come Sophia Loren è stata l’unica Italiana ad acchiappare la statuetta nella categoria femminile). Ormai entrato a far parte dell’olimpo dei grandi, Benigni in seguito ha voluto levarsi lo sfizio di ricostruire la favola di Pinocchio così come forse solo Fellini avrebbe avuto il fegato di fare; benché l’impegno e la cura profusi nella realizzazione siano stati notevoli, il film è scivolato via senza lasciare traccia.

La Tigre e la neve Italia, 2005 Genere: Commedia Regia: Roberto Benigni Interpreti: Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Jean Reno, Tom Waits Distribuzione: 01 Distribution Durata: 118 min Attilio è un poeta, e anche docente di poesia in una università per stranieri a Roma. Siamo nel 2003, La guerra in Iraq non è ancora scoppiata, anche se si comincia già a respirarla. Attilio sembra vivere in un mondo tutto suo, in una dimensione letteraria, incantato dalla voce alta e sublime dei poeti che ama di più. È un artista piuttosto conosciuto, ha da poco pubblicato una raccolta dal titolo La tigre e la neve, un libro apprezzato dagli appassionati.

Bollato di manierismo è forse in effetti il suo lavoro meno riuscito. Con “La tigre e la neve” invece, Benigni fa un passo indietro, idealmente collocandosi appena dopo “La vita è bella”, proponendo perciò un racconto semplice e allo stesso tempo ricco di significati, espliciti e non. Come sempre la sua più grande dote è quella di sapere citare il grande cinema italiano, attingendo a piene mani da quella ricchissima miniera che è la commedia anni ‘50, sfruttando in modo sapiente (magari anche furbo) personaggi che hanno fatto scuola in questo senso: Fabrizi, De Filippo e soprattutto Totò. Il tutto decontestualizzato e piegato ai suoi fini narrativi. Proprio il contesto infine diviene irrilevante nelle storie narrate da Benigni, ciò che fa da padrone è strutturalmente un sentimento come l’amore che si trasforma nell’unico possibile motore del mondo intero. Persino l’orrore di una guerra (per la quale decide di non prendere alcuna posizione) sembra attutirsi in confronto a questo. In conclusione “La tigre e la neve” è un ottimo film e il consiglio è quello di vederlo, di rivederlo e di capire quanto il cinema italiano sia ormai maturo.


Segnali di fumo dal Moliendo Cafè e dal Capitano Uncino. Sassari. MOLIENDO CAFÈ Ciao, siamo Lello, Dany, Peppe del Moliendo e ci stiamo facendo a pezzi, siamo dei fuori di testa e ci divertiamo alla faccia di chi ci vuole male. Ciao. 16/09/2005. Tanti auguri alla mia cuginetta che oggi compie 17 anni, amore mio mi manchi tanto, ti adoro e di nuovo auguroni di cuore. Tra qualche giorno, care amiche a quest’ora io e Giulia ci staremo ammazzando su a Bologna e voi sarete qui a fallire come al solito! Vi penseremo tanto perché siete troppo importanti per noi, ci avete aiutato tanto, vi vogliamo bene. By Francy e Giuly. 16/09/2005. x Jake la furia: mi che ne sai un bè fratè picchiando, ma se ti arreggu Mikelino mezza pitorra ti da mattana, ciao e arrivederci compà. x Fabrizio P. di SS: ti voglio troppo bene, non mi dimenticherò mai quel bellissimo giorno d’inverno mentre ci baciavamo, è stato bellissimo! Ti amo. By innamorata. Ciao amore, sono Jè e ti volevo dire che ti amo tantissimo, non ti dimenticherò mai, ciao Robè. Baci.

Roberta smettila di guardarti il tipo con gli occhiali tanto non ti vuole, vuole a me! Ah ah ah. x tutti i pipistrelli: state attenti che Don è in agguato con la sua scopa, nascondetevi!! Per Mikelino: sono anni che ti vediamo andendi andendi… ma perché non ti compri un tapis roulant, fidati che la voglia di camminare ti passa!! x Valeria, Valentina, Roby, Fede e Claudia: mi mancherete tanto e vi penserò sempre, non fate le tirchie e chiamatemi! Baci vi voglio bene. By Francy.

CAPITANO UNCINO Tanto lo so che dopo 3 Whisky siete tutti come me!! Chi indovina chi ha scritto questa frase vince la cameriera del Capitano Uncino. x Simona di Capitano Uncino: guardati intorno!! By vascello pirata. x Marcello: comunque non ti sto fregando, sei tu che hai fregato me! By S. 76. T’immagini se fosse sempre domenica?? Io sarei sempre libera e meno nevrotica. By Jenny ‘76.

S&H 25

x quel figo di Alessandro M.: sei veramente un asso del basket e ti guardo sempre, ma adesso che devo pagare l’abbonamento scordatelo! Ciao Pirichichi. Ciao belli!! Siamo al Capitano Uncino e siamo affamatissimi. By la troupe dei più belli della nave, Claudio il più grosso, Alice “alluce”, Roberto “er marinajo”, Laura “l’attrice”, Veronica “la fallita” e Marco il più fallito. Ciao e un bacio. x rizzu: sei proprio il cuoco più sexy che io abbia mai conosciuto. By zizza. Ciao Giulia sono Anna, come stai? Io sto molto bene, il mio tamagoci ha avuto un figlio, solo che sono morti tutti e due perché ero al cinema a guardare “la fabbrica di cioccolato”, va bè ora ti saluto! Baci by Anna M. T.v.b. x Giulia. x Ila: ciao fiò, ricordati che tra poco aprono le Querce e ci dobbiamo andare! Tu con Diego ed io… magari con Hornet… che teneri! Va bè un bacio. By fiò. x F.: quando ti decidi a fare l’amore con quella ragazza che non fa altro che passarti sempre davanti? Tu sai chi. Muoviti o lo faccio io. By R.


a cura di Andrea Cossu

SPAZIO DINAMO Ritorna il consueto spazio dedicato al Basket sassarese, con la Dinamo rinnovata in tutto e per tutto dai giocatori (tranne il capitano Rotondo) alla maglia, che da bianco verde è diventata bianco blu. Nella prima partita del calendario di lega A2, i sassaresi giocano fuori casa con il Montecatini. Partita iniziata con concentrazione fin ad arrivare a + 18, poi il capitombolo dove nel secondo quarto i toscani arrivano a meno uno (50-51). Male nei rimbalzi, infatti nel terzo quarto Montecatini ci supera siglando 80-70 con un fantastico Andrea Niccolai che con i suoi 40 anni ha dettato legge per tutta la partita. Non sono serviti i 31 punti del nostro Shannon per vincere la partita finita per Montecatini 10490. Nella partita d’esordio in casa, i bianco blù affrontano Castelleto. Primo quarto in leggero svantaggio 20-23, ma gli uomini di Garelli, coach del Banco di Sardegna, mostrano gli attributi, grazie ad un bravo Rotondo, Shannon ed un inaspettato Cantero. Primi due punti in lega A2 per il giovane Chessa, messo alla prova negli ultimi minuti della partita. Vittoria quindi 95-78. Nelle partite fuori casa i sassaresi esordiscono bene ma con il trascorrere dei minuti ci si blocca, dopo il secondo quarto si tira il freno a mano e gli avversari ti superano: nel caso specifico Scafati dal 55-52 del secondo quarto arriva al punteggio finale 102-92! Ennesima prova positiva per Eddie Shannon che non basta per battere la squadra del ex tecnico sassarese Valli. Nella domenica successiva al Palazzetto di Piazzale Segni, il Banco incontra Jesi. I bianco blù partono subito male sottolineando agli occhi del pubblico che c’è qualcosa che non va. L’attacco è inesistente e nessun giocatore riesce a trascinare il team avvolto da un torpore quasi irreale. Jesi non si fa pregare, porta avanti la sua partita grazie anche a Sato che con i suoi 34 punti porta a casa una vittoria meritata. PROSSIMI INCONTRI 06/11 Carifabriano - Banco di Sardegna 13/11 Banco di Sardegna - Curtiriso Casale Monferrato 20/11 Andrea Costa Imola - Banco di Sardegna 27/11 Banco di Sardegna - Coopsette Rimini

SPAZIO TORRES Nella prima giornata di ottobre la Torres affronta la Massese, dopo un primo tempo con qualche azione pericolosa dei rossoblù con Evacuo, l’arbitro Mannella fischia l’intervallo a reti inviolate. Ma al terzo minuto della ripresa, con una punizione al limite dell’area, Frau segna il vantaggio sassarese. L’attaccante di Porto Torres si ripete come a Lucca ma questa volta porta a casa i tre punti. A tempo scaduto la massese segna, ma il gol viene annullato per fuori gioco, ed il Vanni Sanna, congelato per pochi istanti, esplode per la decisione esatta del guardalinee. I sardi con una vittoria importante ed una classifica in campionato di tutto rispetto (sesti) affrontano fuori casa il Lanciano. La partita inizia dopo mezz’ora di ritardo per la pioggia abbattutasi in campo, e dopo un primo tempo segnato da innumerevoli occasioni della Torres (tra cui un rigore fallito da Evacuo) si chiude il primo tempo zero a zero. Nella ripresa al 25’, per colpa di un fallo di mano in area di Pederzoli, viene dato rigore al Lanciano. Micco trasforma in rete. I Sassaresi in svantaggio riescono a segnare al 50° della ripresa quando l’arbitro stava per i fischiare la fine. Evacuo si fa perdonare il rigore mancato insaccando in rete dopo una punizione di Medda. La squadra di Cuccureddu affronta in casa il Grosseto. I toscani a pari punteggio hanno dato dimostrazione di un buon calcio, e dopo il gol segnato da Frau su rigore, son riusciti a chiudere il primo tempo pareggiando grazie a D’Isanto che dribbla gli avversari e con un rimpallo, Pellicori beffa Pinna. Nulla cambia nella ripresa tranne un brivido per i tifosi torresini, Pinna salva miracolosamente una bomba di La Canna. Nella seconda partita consecutiva al Vanni Sanna, la società rossoblù incontra L’Acireale. Un avvio sotto tono per la Torres, che ricorda quello della passata stagione proprio contro i Siciliani. Prima dell’intervallo i sassaresi subiscono il gol con un pallonetto di D’Alessandro. Nella ripresa i ragazzi di Cuccureddu reagiscono, e dopo vari tentativi nella porta avversaria riescono a pareggiare al 34’ con Guberti entrato da dieci minuti. Nonostante l’ennesimo pareggio attualmente la classifica è positiva, siamo quinti a pari punti con il Manfredonia. Spero che chi critica la squadra, si ricordi la situazione alla nona giornata della passata stagione!!

PROSSIMI INCONTRI 06/11 Pistoiese - Torres 13/11 Torres - Chieti 20/11 Frosinone - Torres 27/11 Torres - Juve Stabia


S&H 27

Sassari

e dintorni

AL CAMINETTO Via Volontè, 1 -  079/2593053 AL FRANTOIO  domenica Via Caniga, 44 -  079/260716 ANTICA POSTA  nessuno Via Torre Tonda, 26  079/2006121-079/2005877 ANTICO CAFÉ

eL e

V

V

=o

Via Muroni, 7/A  079/234844 ASTERIX

JL Y

Via Sardegna, 1/3  079/200075 BACCO & BOCCACCIO  lunedì Via Catalocchino, 41/a  079/280718 BAR LAS VEGAS Via Oriani, 14 -  079/272349 BAR MALTAGLIATI Via L.da Vinci, 4 -  079/2592036 BAR TORINO

eL

V

=o

CAFFÉ AZUNI Viale Mancini, 13 CAFÈ EMICICLO  domenica Emiciclo Garibaldi, 20  328/7394747 CAFFÉ DEGLI ARTISTI  nessuno Via Rizzeddu, 3 CAFFÈ DUEMILA Via Amendola, 70  079/212252 CAFÈ GALLERIA  nessuno Piazza Mazzotti, 1  079/233684 CAFÈ ZIÑHO  mercoledì Piazza Castello, 9 CAFFÉ EUROPA Via P.ssa Maria, 36  079/218540 CAFFÉ IMPERIAL  domenica Via Carbonazzi, 18  079/274247 CAFFÉ LA BULA

=o

=J

V

V

=J o =o

=o

V

V

V

Via Savoia, 46/D  079/371159 CAFFÉ LA CUENTA

Via Asproni, 7/a BINGO VIALETTO

Via Mazzini, 11 -  333/7972965 CAFFETTERIA FERRARI Via Risorgimento, 27  079/239799 CAMELOT RISTO PUB  nessuno Via S. Satta 23  339/5419872 CAPITAN UNCINO  nessuno Piazzale Segni -  079/278800 CENTRAL BAR  domenica Emiciclo Garibaldi, 13  079/233417

V

=o

= J Le

Via Predda Niedda, 37/L  079/260670 BIRRZERIA

Je L  V nessuno

Via Duca degli Abruzzi, 23  079/2859098 CAFÈ COCO LOCO

=J o

Viale Italia, 7/f CAFÈ ACCADEMIA Via Torre Tonda, 11  079/230241

e=o e

V

V

e=o

Via Roma, 1 -  079/233710 FLORIAN Via Bellieni, 27 -  079/2008056 FRIENDS CAFÈ  nessuno Via Catalocchino, 40 GALLURA Vico S. Leonardo, 9 -  079/239221 GAMBRINUS PUB

=Je

V

Je

=o

Via Amendola, 22  079/217594 CAFÈ L’OLIMPO

=o

Je V Je =o

V

V

IL MANDINGO  nessuno Reg. San Giovanni - S.S. 131  079/3027000

eL

V

IL MUFLONE

LY

Viale Italia, 3/b -  079/236603 IL POSTO  domenica Via E. Costa, 16 -  079/233528 IL SARACENO Via Napoli, 79 -  079/281122 JESSE JAMES  domenica “Il Vialetto” - Predda Niedda  079/262186 JOY JOYS CAFÈ  domenica Via Coradduzza, 45  079/2828051 L’ALTRO MONDO  Endas Reg. San Simplicio L’ANTICA HOSTARIA Via Cavour, 55 -  079/200066 L’ASFODELO

eL

V

Je e=o

Viale Trieste, 6 GATTO FUORI 

=Je V domenica

V

V

e j

=o

Via Brigata Sassari, 2  079/234372 BAR VENERE  domenica Via Tempio, 70/B  079/270078 BLUE ROSE

=o

DAVIDSON CAFÈ  nessuno C.C. La Piazzetta  079/260458 DIDÒ  domenica L.go Pazzola, 8 -  079/2006089 EL CAFETTEROS

eL

Via C.Felice, 5  079/276620

Via Roma, 134 -  079/272826 L’OASI

eL

GIRO CAFÈ Viale Umberto, 18  349/5377857 GUSTA’VINHÒ’S 

V

nessuno

Via Turritana, 11 -  079/200250 IL GIAMARANTO Via Alghero, 69 -  079/274598 IL GIARDINO DEGLI ARANCI

=oJ



V

nessuno

Via Coppino, 4 -  079/232744 IL GUSTO  domenica Via Arborea, 11/b  079/2006088

eL

V

V

 martedì Loc. Su Littu - Ossi  079/349484 LA CASSAFORTE

=J

=ej

X

e LY

C.so Angioy, 6/a - 079/233724 LA MAISON Via Tingari, 1 -  079/218947 LADY DOMINI  nessuno Via Napoli, 35 -  079/275367 LA FONTANA

JL

V

=o

Corso Angioy, 9 LA PERLA ROSA  martedì Via IV Novembre, 63  079/281255

eL

V


LA PINTA

e LY

V

 martedì Via A. Saffi, 27 -  079/236903 LA RUOTA

LY

Via Vivaldi, 1 -  079/254336 LA SCALA

=Je b Via G. Volontè LA SPIGA

LJ Y

e LJ

V.le P.Torres, 15 -  079/261977 LOCANDA DEGLI EVENTI Via Milano, 5 -  079/2859066 LO SPUNTINO  nessuno Via Carlo Alberto, 10  079/239109 LOS CORNETTEROS

V

o

Via A. Deffenu, 4 L’UOMO DEL MONTE

LJ Y

Viale Umberto, 117/B  079/271166 MAI DIRE CAFÈ  nessuno Viale Umberto, 134 a/b  349/0682132 MARACANÀ CLUB  Endas V.le Porto Torres, 119  079/260655-2675119 MARIUCCIA  lunedì Via Napoli, 63 -  079/273558 MARIUCCIA

e=o eb JL

eL

PIAZZA&CO

JL

Via Bogino, 3 MEGARON RISTORANTE

e



V

domenica

Via Civitavecchia, 12  079/272705 MOLIENDO CAFÈ

e=ob  V domenica

Via M. Grappa, 44 -  079/216236 LA TANA

eL

MARY’S CAFÈ

=o

V

X

V

V

 nessuno Via Tempio, 2 - Ossi  079/349249

Viale Trento MOSAICO CAFÈ

e=o



V domenica

Via C. Felice -  079/281011 NEW GARDEN  giovedì Via Tissi, 20 - Ossi  079/349099 OBLIO

=Jb V

e=o

V

 domenica Via Porcellana, 3/B  079/237860 OGGIANO 1 Via Catalocchino -  079/277725 PANINOMANIA  dom. mattina Via Mazzini, 13/a  079/235296 PANINOTECA HELENA  mercoledì Via Zanfarino, 2/f  079/272341 PANINOTECA ROMA Via Roma, 75 -  079/270368 PEYOTE CLUB  CSEN Via Enrico Costa, 76/b PINTADERA V.le Umberto, 58 -  079/234300 PIZZALMETRO  martedì Via Usai, 10/a -  079/200150

JL

V

J LY

e j J L

V

X

V

=Je V

P.zza Azuni, 12 -  079/200094 PIZZERIA PIRANDELLO

LY

Via Pirandello, 1 -  079/240059 PROF. PANE GROSSO  nessuno Via Luna e Sole, 1/e  079/291084 PROGETTO SPORT  Endas Viale Porto Torres, 16  079/261991 QUIKKO  nessuno Via Carlo Alberto, 14  079/2029021 RIC. LOTTO 47 - TOTOCALCIO SUPERENALOTTO - TOTIP domenica Via Carbonazzi, 18  079/274247 RUSTAM  nessuno Via Torino, 17  340/6509003 SYMBOL CAFÈ Via E. Costa, 13 -  079/233190 SMILE  nessuno Via Asproni, 40 -  079/274140 SADORI’S  nessuno Via E. Costa, 90  079/235305 STELLA DEL MEDITERRANEO Loc. Gioganti, 90 -  079/392039 SU NURAGHE  lunedì Via Cristoforo Colombo, 8 - Uri  079/419132

JL

V

=b X JL

V

V

eL

=o

eL

TERRY’S CAFÉ  nessuno S.S. 131 Carlo Felice - Ottava n° 136  079/390050 THE MANADA PUB

V

Je

Via Tempio, 39/e TIFFANY  nessuno Via Carlo Felice, 33  079/272434 TRIS BAR  domenica Via Tempio, 17  079/271240 UNIVERSITY PUB

eL

e=o

e Lb

V

V

Je

Via Amendola, 49/a VIT-TON

eL

C.so Angioy, 26 -  079/230333 VIVA MADRID  domenica Via Porcellana, 23 WEB CAFE’  martedì C.so Vico, 45 -  079/2009123 WHITE & GREEN P. Niedda str.20 -  079/262332 ZELIG’S  domenica Via Armando Diaz, 4

=o

V

=o

V

=o

V

Alghero

V

V

V

AL REFETTORIO  martedì Vicolo Adami, 47  079/9731126 BONTA’ SARDA Via R. Sanzio, 13  079/984860 BURNOUT  Via Don Minzoni, 4  333/9995483 - 349/5139947

e

V

j

X


= Bar - J Paninoteca - Birreria - L Pizzeria - e Ristorante CAFFE’ USERI Piazza Porta Terra, 2 CASA DEL CAFFÈ Via Cagliari, 2  079/979146 DAPS

eL

Via F.lli Cervi, 16 -  079/950050 DIVA CAFE’ Piazza Municipio  079/982306 ENCONTRE DE L’ATENEU

=eo

Via Cavour, 31 -  079/9735078 JAMAICA INN Via P. Umberto, 57  079/9733050 K2 GELATERIA

o

Via Roma, 73 LA LANTERNA  lunedì Via Giov. XXIII, 82  079/978556 LA LEPANTO Via C. Alberto, 135  079/979116 LA PARADA

eL

V

eL

Via Angioy, 3/5  079/9891109 LA PERGOLA

eL

Viale I Maggio, 3  079/950531 LES ARENES  nessuno Via Lido  079/985522 MIRAMARE

eL

V

=o

Via Gramsci, 2 -  079/9731027 MONDIAL PIZZA Via Carrabuffas, 39  079/983042 PANCHO VILLA  nessuno Via Vitt. Veneto, 47  079/970049

e

V

PASSAPAROLA  martedì Via Gilbert Ferret, 35  079/981020 PATA PIZZA  mercoledì Piazza Ginnasio  079/975177 PERBACCO

JL

V

J LY

V

LADY DOMINI 2 nessuno C.so V. Emanuele, 137  079/513790 LI NIBARI

J L V

= e Lb

Str. P.Torres-Stintino  339/3764259 TROPICAL BAR  Lungomare Balai, 70

Viale Aldo Moro -  0789/51878 IL BUONGUSTAIO Via Aldo Moro, 91  0789/57874 IL CAVALLINO ROSSO

LJ V

Platamona - Via degli Oleandri  079/3120034-348/2302596 PIAZZA GARIBALDI

Via Gramsci, 8  079/9731034 RAMBLAS

eL

= e LJ e L= e

=oJb

V nessuno

e dintorni

DA VITO  domenica Via Napoli, 14 - Sennori  079/360245 - 079/361113 FALÒ CAFÈ

e

V

=o

Piazza Garibaldi -  079/515356 FUORI ORARIO  nessuno Piazza XX Settembre, 7  079/513254 GUEST HOUSE  lunedì Via Giotto - Sorso JOSMARÍ

J LY

J L Y

Via De Filippi BARBAGIA Via Galvani -  0789/58022 BY NIGHT BIRRERIA Viale A.Moro -  0789/58955

Punta Asfodeli - P. Rotondo  0789/35355 LA LAMPARA Via Loiri, 20 -  0789/66097 LA TIGELLA V. Mameli, 5 -  0789/27364

eL

e

Lu Bagnu - Corso Italia, 7/c  079/474124 LA CHICCA PIPERITA Str. Castelsardo -  079/367150 LA VINACCIA Via Magellano, 11  079/470523 SAX BAR

=ob

Via Sedini, 46 -  079/471467 VOGUE DISCOCLUB Loc. La Ventola

V

V

Loc. Bellisara - Sorso Marina  079/359000

LJ

AJOABI

DA UGO

Porto Torres

LJ

Via L. da Vinci, 12  0789/57244 IL CUCCHIAIO D’ARGENTO Via S. di Santarosa  0789/51300 IL GAMBERO Via Lamarmora, 6  0789/23874 IL GOLOSONE Corso Umberto IL NODO Porto Rotondo -  0789/32610 IL PANZEROTTO Corso Umberto IL POMODORO Via Del Molo -  0789/35308 ISOLA BIANCA V. Isola Bianca -  0789/22667 KHAJURAO RIST. INDIANO Loc. Multa Sabida  0789/309022 L’ASFODELO

Castelsardo

Via Don Minzoni  079/9893073

eL

Piazza Garibaldi - Porto Torres  079/501570 TANCA CAMUSINA

=o

=Je L b

CANNE AL VENTO Via Vignola, 33 -  0789/51609 CAPRICORNO DISCOCLUB Via Catello Piro, 2 CASABLANCA Loc. Pittulongu -  0789/39016 DA BARTOLO Viale A. Moro -  0789/51348 FASTBURGHY PANINOTECA Via Aldo Moro FRISBY Corso Umberto GATTOPARDO V. Regina Elena, 87  0789/21614 GIÒ PIZZA

Marina di Sorso  079/310088 OURO DO BRASIL

Via Garibaldi, 29 -  079/952421 PIZZARIUM  nessuno Via Carlo Alberto, 34 PIZZERIA ICHNUSA Via G. Galilei, 6  079/987086 PIZZERIA DA LEO Via Catalogna, 34  079/985475 POCO LOCO

S&H 29

Olbia =J b

eL

o Gelateria - j Disco - b Live music - Y Domicilio - X Circolo privato - V Chiusura


S&H 30

Iaietta ti voglio tanto bene e grazie perché mi stai vicina in questo periodo difficile per me… Baci, by la tua sorellina Silvia. P.S.: ti voglio bene. Per il mio organo vitale: sei la mia migliore amica e lo sarai per sempre, qualsiasi cosa accada anche se in questi 2 anni ci siamo allontanate troppo perché siamo cresciute, ti voglio un infinito ed eterno bene titti manni! Per la ragazza più speciale del mondo: ti amo più della mia vita, sei la luce della mia vita, continua a splendere x me fino a quando un giorno ti porterò all’altare, quel giorno sarà il più bello di tutti i giorni come abbiamo sempre sognato da 3 anni a questa parte! By la metà del tuo cuore. Ciao Pinù, mi manchi e voglio ritornare a lavorare con te. Baci. Salvatore. Ciao piccola soccorritrice, con la tua piccola macchina verde sei proprio in gamba. By un tuo ex passeggero. A… mi chi… m’iccando mi! By zia foricca. Serena oggi non sembri neanche tu, insomma sei vestita come una persona normale, perché di solito sei zonca ma sappi che ti voglio bene lo stesso. Baci. Silvia. x Pietro M.: ma perché non scendi dal tuo Mercedes e cammini insieme agli ossesi? x Raffaella: hai finito di allargare le strade? By chi ti vede e le ricostruisce.

Segnali di fumo dal New Garden. Ossi. x Eleonora F.: ma sei sicura della tua conquista?? Pensaci. By tutti. Per Tore M.: perché non chiudi e lasci lavorare P.? x Giuseppe S.: quando smetti di fare lo gigolò? By Giuliano M. x Roberto S. con la Punto verde: abbassa lo stereo che il Blu Star apre il 15. By trio medusa. Vorrei fare un saluto al mio cognatino preferito che ora sta tanto male, spero che arrivi anche a Cagliari il mio affetto, un bacio. Ti voglio un bene infinito. By Klaudietta. x Marianna: quando ce la presenti quella tua amica? By Max e Rino. Per Simona di Tissi: svegliati. By me. x Sonia T.: sei molto bella, soprattutto dentro, solo che sei una rompiscatole ma quanto mi piaci… forse perché sei st… P.S.: grazie x tutto e x essermi stato vicino, t.v.b. By il tuo amico “272” del cuore. x Samantha: quando me lo fai un giro con quella Matiz? Ma i sedili si abbassano? Dai mettiamo le marce…. By l’uomo mascherato. x Fabio M. l’interista: da oggi siete… “intertristi”? Aspetta già c’è il derby così ribuscate un’altra sussa. By Massy P. Titti manni t.v.1.k.d.b. By bibba. Ciao amore mio, spero tu possa guarire presto per dimostrarti il mio amore per te che è tanto, anche se tu a volte non lo capisci… Mi manchi tanto e spero che la lontananza non rovini tutto, un bacio. By la tua principessa.

x Alfredo quello che sta sempre al Mai Dire Cafè: sei troppo bono ma quando ti accorgerai che non riesco a toglierti lo sguardo di dosso? By Giusy dello Scientifico. x Ligabueddu: ti ho detto che il cd di Ligabue non te lo metto? Cumpresu? Anzi zitto e ascolta gli Eagles così ti fai un po’ di cultura, e fatti i fatti tuoi! Per il mio fratellino: sei la 2^ metà del mio cuore, spero che nel tuo cammino di vita tu trovi persone che ti vogliono bene quanto me. Sei bellissimo. Ti voglio un’eternità di bene. Un bacione alle tue guanciotte pacioccone. Esterina Esterina tu ti credi tanto bellina, ma con i tuoi denti brillantini sei una cessina che brilla… Esterina Esterina io ti spezzo le braccina perché sei un po’ convintina e …..! x Marianna M.: bonaredda l’amica tua! Già lo sai. 25/09/2005. Oggi è il nostro anniversario di matrimonio, è stato un anno stupendissimo, grazie per avermi amato ogni giorno così tanto. Ti amo Giù. By la tua Stè. x Marcello P.: ma te la fai si o no?? Una c…!! By ‘77. Per la mia sorellina: vorrei farti capire che ci sei anche tu nel mio cuore anche se non lo dico mai, ti voglio bene e te ne vorrò sempre, un bacione. By Iaietta. x la signora che lavora al New Garden è veramente affabile e alternativa… Continui così, le vogliamo un sacco bene. By G. Lalla.


Sassari & Hinterland - Novembre 2005  

Sassari & Hinterland - Novembre 2005