Issuu on Google+

esse&acca

Oltre 20 tipi di cozze a Presenta la rivista

*og

ni 3

lo regaliamo noi

*

Parcheggio gratuito coperto

kg ti ista qu ac

e 1 kg di cozze SASSARI viale Caprera 14 - tel. 391 35 05 365

â‚Ź 9.90!


4

6

8

10

Basket • Semifinale playoff per la Dinamo • Destinazione... San Marino In Copertina • Lucia Merella In cucina con lo Chef • La Paella algherese

14

Rally Italia Sardegna • La storia, le prove, i protagonisti e i vincitori Dietro le quinte del Rally • Intervista a Tore Bellu • In Sardegna a Giugno Sport • Nessuno è diverso: Special Olympics Il fitness metabolico • Hitweets • Sardegna Pride • New York 1969 - Alghero 2014 • Trucco... che passione! • Guida ai Locali • Segnali di Fumo

SASSARI&HINTERLAND Anno XIX - N. 6 / Giugno 2014 www.seh-net.it - redazione@seh-net.it Direttore Responsabile Marco Cau Ufficio Grafico Giuseppina Medde Hanno collaborato a questo numero: Valeria Boncoraglio, Luigi Canu, Andrea Cau, Daniele Dettori, Marianna Norillo, Emanuela Ravot, Frank M. Roche Redazione Predda Niedda Strada 18 bis - Sassari Telefono 079.267.55.62

23

18

Stampa Tipografia TAS S.r.l. - Sassari in Copertina Lucia Merella. Foto: Domenico Rizzo

esse&acca editoria.pubblicità.grafica grafica

Pubblicità 335.722.60.54 Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Sassari al n° 324 del 8.7.1996. Copyright © 1996. È vietato riprodurre disegni, foto e testi parzialmente e totalmente contenuti in questo numero del giornale.

Seguici su


4 SPORT

BASKET Drew Gordon, in crescita dopo l'infortunio alla caviglia che nelle ultime settimane ne aveva limitato il rendimento. Nei quarti di finale disputati contro la formazione pugliese allenata da coach Piero Bucchi la Dinamo ha avuto la meglio in casa nella gara1 per 75-73, 89-62 nella gara2 e in trasferta nella gara3 ha espugnato il PalaPentassuglia di Brindisi per 82-75 conquistando la semifinale scudetto. Le semifinali che si giocheranno a partire da venerdì 30 maggio fino all'eventuale gara7 prevista per giovedì 12 giugno. La finale, sempre al meglio delle sette gare, inizierà domenica 15 giugno e proseguirà fino ad una eventuale gara7, in calendario per venerdì 27 giugno.

LA DINAMO IN SEMIFINALE PLAYOFF Sassari espugna Brindisi e si assicura la semifinale scudetto. di Andrea Cau. Foto: Luigi Canu Inizia la fase calda della stagione della Dinamo Sassari che partecipa per il quarto anno di fila ai playoff di Serie A. Dopo la sconfitta per 8878 in casa di un'agguerrita Olimpia Milano, il Banco è riuscito a chiudere in quarta posizione ribaltando, all'ultima giornata, il -9 della differenza canestri nello scontro diretto con Brindisi, ottenendo così il fattore campo al primo turno dei playoff. Partita esaltante, vinta 97-78, che dopo un avvio stentato rischiava di sfuggire di mano a Travis e compagni, scivolati sotto di 11 a metà del secondo quarto (27-38). Nella bolgia del PalaSerradimigni la svolta arriva grazie a Omar Thomas (21pt, 12 rimbalzi) e Caleb Green (28pt, 7 rimbalzi) che sbloccano l'attacco biancoblu e lanciano la carica, guidan-

do i compagni verso il break decisivo che, in conclusione di primo tempo, li riporta avanti 47-41. Nella ripresa Sassari serra le file in difesa e allunga ulteriormente in doppia cifra per poi dilagare nel gran finale, grazie alle magie di Travis Diener (7pt e 11 assist) e a un ritrovato

Nei giorni scorsi la LegaBasket ha anche ufficializzato i nomi dei vincitori dei premi per la stagione 2013-2014 votati da capitani, general manager e allenatori dei 16 club di Serie A e da un panel di giornalisti specializzati. Importante il riconoscimento andato a Drake Diener, eletto a larga maggioranza MVP del campionato con 189 voti, seguito da Langford di Milano (111) e Dyson di Brindisi (39). La guardia di Fond du Lac, trascinatore indiscusso della Dinamo quest'anno, ha chiuso la sua ottava stagione da professionista in Italia con ben 19,4 punti di media e percentuali stratosferiche del 63% da due e 52% da tre.


VIAGGI 5

Destinazione... di Marianna Norillo La Repubblica di San Marino è una delle più belle realtà della riviera romagnola. Fondata nel 301 d.C. è considerata una delle più antiche repubbliche del nostro continente sia per storia che per tradizioni. È situata sul Monte Titano a circa 15 Km dalla Riviera Romagnola e a 700 metri dal livello del Mare Adriatico. San Marino attira ogni anno milioni di turisti di tutto il mondo rappresentando un vero e proprio punto di riferimento per chi decide di esplorare le meravigliose località della Riviera. La città è stata più volte apprezzata per la sua straordinaria attività di carattere internazionale: è, infatti, da sempre riconosciuta dagli organismi mondiali principali come indiscusso esempio di libertà, pace e indipendenza. Acquistare a San Marino è semplice grazie alla presenza dell’Euro. La bandiera della città è caratterizzata da due bande orizzontali di colore bianco e azzurro con al centro uno scudo sormontato da una corona chiusa, stemma ufficiale di San Marino, simbolo di sovranità assoluta. All’interno dello scudo è possibile notare la presenza di tre torri, simbolo di San Marino. Lo scudo, inoltre si presenta ornato da due rami di quercia e alloro uniti verso il basso grazie a un nastro d’angelo con su scritta la parola Libertas. La Partenza. Visitare San Marino è certamente un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Superare i confini di Stato per scoprire le meraviglie della Serenessima Repubblica è una delle cose più semplici da fare poiché è possibile accedere alla città anche senza passaporto se, ovviamente, il motivo della visita è pura-

San Marino

mente turistico. Per raggiungere San Marino dal nord della Sardegna è possibile sfruttare la tratta aerea Alghero–Bologna, dall’aeroporto noleggiare un’auto e imboccare l’Autostrada A14 Bologna-Ancona (uscita casello Rimini SudSuperstrada San Marino SS72) o, se si preferisce, prendere il treno in direzione Rimini e San Marino. Vi è anche l'opzione autobus in partenza sia dall’Aeroporto di Bologna che da Rimini e si può sfruttare la linea che collega le due città informandosi anticipatamente su orari e fermate. Dove pernottare. Trovare un Hotel a San Marino non è un’operazione impossibile se si utilizzano i servizi offerti dal sito ufficiale della città www.visitsanmarino.com. Da qui, oltre ad avere utili informazioni ed indicazioni turistiche, ci si può collegare direttamente a Booking.com, il celebre motore di ricerca in grado di trovare le soluzioni migliori per ogni tipo di esigenza low cost. Per chi vuole godersi una vacanza all’insegna dello shopping, del buon cibo ma anche del risparmio è preferibile prenotare con un certo anticipo usufruendo anche di eventuali offerte last minute davvero

vantaggiose. Se, invece, siete orientati verso una sistemazione che vi permetta di visitare facilmente anche altre location limitrofe come Cattolica, Rimini, Riccione vi consiglio di pernottare sulla Riviera Romagnola. Da qui è possibile raggiungere San Marino in breve tempo grazie all’efficiente rete di trasporti esistente. Cose da fare e da visitare. San Marino offre la possibilità di vivere un’esperienza di vacanza unica nel suo genere: tutta la città è impregnata di storia, aspetto evidenziato dalla presenza costante di monumenti che popolano il centro storico restando in armonia con il suo lato più moderno fatto di shopping e vita mondana. San Marino è considerata un vero e proprio patrimonio per l’umanità a partire dal panorama dalle Rocche, uno spettacolo tutto da vivere e assolutamente da non perdere. La terrazza offre una meravigliosa vista sia della Riviera Romagnola che dell’antica repubblica godibile in tutta la sua mistica presenza. Ritornando al centro è possibile immergersi completamente nel cuore della città percorrendo le vie lastricate che conducono come sentieri alle chiese e alle piazze principali della città. Merita senz’altro una visita la Chiesa di San Francesco, l'edificio più antico della Repubblica realizzato nel lontano 1361, che ospita al suo interno il Museo e la Pinacoteca sammarinese. Infine, gli appassionati di shopping potranno cogliere al volo l’occasione di fare acquisti interessanti negli innumerevoli negozi cittadini. A San Marino, infatti, i prezzi sono molto accessibili e potrete comprare di tutto senza spendere un capitale spaziando dai souvenir ai prodotti tipici artigianali, le ceramiche, fino ai profumi e ai capi di abbigliamento firmati.


6 COVERGIRL DI FRANK M. ROCHE FOTO DOMENICO RIZZO

Lucia C

hi è che non conosce il vecchio motto che accosta fin dalla notte dei tempi le belle donne ai motori? Sarà per una questione di curve, di sex-appeal, certo è che accade non di rado di vedere simili bellezze a stretto contatto, un lieto connubio che valorizza entrambe, natura ed ingegno umano, tutto questo per renderle uniche. Avrete già intuito che, in questo mese tutto dedicato al grande evento del Rally d’Italia Sardegna, anche la nostra ragazza copertina non si è potuta esimere dal lasciarsi ritrarre accanto ad un bolide da competizione. Ed eccola qui l’esplosiva Lucia Merella, originaria del ridente paese di Florinas, immortalata in questi scatti che rendono onore alle sue forme generose ma non altrettanto fanno con la sua personalità che, vi assicuro, unisce all’esuberanza di un cuore giovane, la maturità di una persona più grande: ebbene sì, non si direbbe ma la nostra covergirl ha appena diciotto anni (ne compirà 19 proprio a Giugno, il 14 per l’esattezza, non dimenticate di farle gli auguri gente!). Ci siamo incrociati in redazione per scambiare quattro chiacchere e, passati neppure due minuti di conversazione, ci rendiamo conto di avere di fronte un vero e proprio fiume in piena. Alla richiesta di parlarci un po’ di sé stessa, lei esordisce sghignazzando con “Hai solo quel quaderno a disposizione per gli appunti?”. Spigliata e brillante non si lascia pregare e subito ci incalza

con una miriade di parole, aneddoti sulla sua vita passata e presente ma, soprattutto, con tante tante risate. Una ragazza che studia all’Istituto Magistrale e si mantiene in autonomia lavorando come cubista in uno dei numerosi locali della riviera del corallo. Ma è un mondo che non le va molto a genio a dire il vero, come una dimensione parallela dove tutti indossano una maschera che non è quella di tutti i giorni. Luoghi dove nascono relazioni che sembrano infinite ma che durano lo spazio di poche ore o di una notte addirittura. Ma Lucia, lontana da queste logiche un po’ perverse, mira a tutt’altro nella vita. Quando le chiediamo di che si tratta, ci racconta del suo grande sogno nel cassetto che, udite udite, è quello di entrare nell’Arma dei Carabinieri. Un sogno inconsueto per una ragazza, eppure è la verità: una passione nata sin dall’infanzia, più o meno da quando andavano per la maggiore tutte quelle fiction dedicate al lavoro di questi tutori dell’ordine. Lucia ama la divisa in modo viscerale e vorrebbe diventare un maresciallo. Nel suo passato poi, si sono accumulate esperienze tali da averle spalancato le porte di un mondo attraverso il quale riuscire a leggere bene le persone che le stanno intorno. Un esempio? Il servizio di volontariato presso la Croce Azzurra: un’opportunità unica per entrare in contatto con differenti tipi di persone e situazioni sociali fra le più disparate. Lucia è anche una persona impegnata in politica che, grazie alla sua buona dialettica e senso cri-

tico, potrebbe in effetti arrivare molto lontano. A tal proposito, il consiglio a tutti i giovani della sua età (ma non solo) è quello di vivere la vita facendo delle scelte che non siano condizionate da nessuno, neppure dai propri genitori, se questi puntano a frenare le ambizioni personali o ad arginare una personalità estroversa e creativa. L’importante è assumersi sempre le proprie responsabilità ed essere coerenti con se stessi il più possibile. Oltre a cantare e danzare, Lucia vorrebbe anche visitare la Spagna, un luogo particolare che l’ha sempre affascinata e che vorrebbe esplorare in lungo ed in largo. Aggiungiamo che Lucia ha un profilo Facebook (che vi invito a visitare) ma per lei è un po’ come uno stage teatrale, c’è poco, pochissimo della sua vera personalità in quel luogo. Sprazzi di vita e molta scena che si mescola al suo irriducibile sarcasmo ed ironia. Siamo quasi in chiusura, giusto il tempo di salutare gli amici più cari di Lucia, Marco, Riccardo e Maria Laura, persone delle quali non potrebbe mai fare e meno e di ringraziarla per la sua grande simpatia e disponibilità. Le auguriamo il meglio mentre noi ci salutiamo e ci diamo appuntamento al mese prossimo sempre su queste pagine. Ringraziamo Tore, Alessandro Bellu e tutto il Team Alghero Corse proprietari della Clio R3 che fa bella mostra sulla nostra copertina.


COVERGIRL 7

Guarda il servizio fotografico completo sulla nostra pagina f o t Se vuoi diventare Miss o Mister Sassari&Hinterland inviaci un’email a: redazione@seh-net.it oppure su Facebook.


8 CUCINA

La Paella algherese di Daniele Dettori Una cena tra amici? Un incontro di gruppo? Niente di meglio di una buona paella secondo la ricetta che ci ha illustrato Gabriele Canu, lo chef che questo mese ha aperto per noi le porte della sua cucina. Si tratta di una paella algherese che deve tantissimo all’influenza internazionale di quella valenciana, ma nella quale il riso e i prodotti di mare hanno un ruolo di grande spicco. Ecco gli ingredienti per 6 persone: 500 g di riso, 2 peperoni rossi, 1 cipolla dorata, 1 spicchio d’aglio, 300 g di piselli sgranati, 200 g di pollo disossato, altrettanti di coniglio disossato e ancora altrettanti di salsiccia fresca, 2 calamari e 1 seppia, 400 g di cozze, 6 gamberoni, 300 g di vongole, 2 bustine di zafferano, poco più di un litro di brodo vegetale, olio d’oliva e del vino bianco. Vi occorreranno poi un’ampia padella a doppio manico per la cottura e delle altre padelle più piccole. Avete tutto? Bene, gas ai fornelli! Lasciate le vongole in acqua salata per circa due ore (in questo modo perderanno eventuale sabbia residua) e lavate le cozze in abbondante acqua corrente. Subito dopo dedicatevi alla pulizia di calamari e seppie, tagliando poi gli uni ad anelli e le altre a listarelle. Per i gamberi, invece, è opportuno effettuare un foro sul loro dorso ed eliminarne il budello intestinale.

Passate poi alla carne, e tagliate a dadini il pollo e il coniglio, mentre a pezzetti non troppo grandi la salsiccia. Terminate i preparativi pulendo e tagliando a listarelle i peperoni, e tritando la cipolla. Versate ora 3 cucchiai d’olio nella padella, rosolate il pollo per 10-15 minuti salandolo quanto basta e mettetelo da parte. Sempre nella stessa padella, eseguite il medesimo procedimento con la carne di coniglio. Soffriggete poi aglio e cipolla e aggiungete quindi la salsiccia, lasciandola sul fuoco fin quando sarà ben dorata. Aggiungete solo a quel punto i peperoni, i calamari e le seppie. Pochi minuti dopo sarà la volta dei piselli, quindi lasciate cuocere il tutto per una quindicina di minuti. A questo punto disciogliete lo zafferano in una piccola quantità di brodo vegetale, diciamo mezzo bicchiere circa. Togliete ora, mettendoli da parte, gli ingredienti cotti all’interno della padella, e utilizzatela per il riso: fatelo tostare sfumandolo a vino. A parte ancora, fate aprire le cozze e le vongole in una seconda padella a fuoco moderato per alcuni minuti. Avete fatto? Bene, ora versate circa un litro di brodo vegetale in quella che è la vostra prima padella, e uniteci tutti gli ingredienti precedentemente preparati, zafferano disciolto compreso, unitamente a una piccola

quantità dell’acqua rilasciata in cottura (accuratamente filtrata dall'eventuale sabbia) dalle cozze e dalle vongole. Mettete a cuocere il tutto per ulteriori 15 minuti. Frattanto scaldate il forno a 180° e lasciate cuocere i gamberi per metà della loro cottura, cioè per circa 10 minuti. Aggiungeteli alla paella decorando come in foto e infornate il tutto, sempre a 180°, per circa 5 minuti. Buon appetito!

lo chef Gabriele Canu è nato a Alghero nel 1984. Terminati gli studi ha scoperto la sua grande vocazione: la cucina. Come prima esperienza ha lavorato nel settore alberghiero, dove ha svolto un’importante gavetta e appreso i rudimenti del mestiere su larga scala. Ha arricchito anche il suo curriculum oltreoceano, negli USA, e al suo ritorno ha fatto tappa in alcune realtà ristorative della provincia di Sassari prima di approdare, da ormai quattro anni (e di questo è grato al suo titolare) nelle cucine algheresi del Quarté Sayàl. I suoi piatti preferiti da realizzare sono i primi di mare, con i quali si sente più a suo agio nello sperimentare nuovi abbinamenti, ma anche la pasticceria è uno dei suoi punti forti, proprio perché è un ambito nel quale si può dare libero sfogo alla propria fantasia.


10 SPECIALE RALLY

RALLY ITALIA SARDEGNA La storia, le prove, i protagonisti e i vincitori. a cura di Daniele Dettori e Frank M. Roche Tutto ha inizio negli anni 1970-1971, quando il Rally d’Italia nasce dalla fusione di altri due storici Rally: quello di Sanremo e quello del Sestriere. Il primo è sicuramente il più importante, istituito nel 1928, prosegue ancora oggi seppure con periodiche modifiche apportate, nei decenni, da cambi di veste e organizzazioni. Alcuni tra i suoi momenti più importanti, che certamente gli appassionati ricorderanno, riguardano per esempio l’anno 1986, quando gli amministratori decisero di eliminare la squadra della Peugeot per presunte irregolarità nell’uso delle minigonne sulle fiancate dell’auto, che ne miglioravano l’aderenza stradale; oppure il 1997, momento di svolta per quanto riguarda il passaggio da un terreno di corsa misto asfalto e ghiaia a uno di solo asfalto.

Proprio al Rally di Sanremo è stato assegnato il titolo di Rally d’Italia fino al 2004, quando la manifestazione valida ai fini del campionato mondiale organizzato dalla FIA (Fédération Internationale del’Automobile) con sede a Parigi, viene “trasferita” in Sardegna. Sull’isola sono diverse le location che hanno fatto da sfondo all’evento, da allora divenuto Rally d’Italia Sardegna, anche grazie all’ampia disponibilità di sterrati e strade facilmente adattabili per uso pista di gara. Negli anni (che in questo 2014 diventano dieci consecutivi), il Rally ha battuto l’isola in lungo e in largo dando ai piloti la possibilità di esibirsi sui sentieri più o meno scoscesi della Gallura, dell’Anglona, del Logudoro, del nuorese, del Campidano oristanese e di quello cagliaritano. Quest’anno è la volta dell’algherese, nella splendida Riviera del Corallo.

Una segnalazione particolare merita l’incidente verificatosi lo scorso 2013 nei pressi del Parco Eolico di Sedini, che ha visto protagonista la coppia di piloti Evgeny Novikov e Ilka Minor, lui pilota di origini russe e lei co-pilota di origini austriache. I due hanno carambolato all’interno della loro Ford Fiesta M Sport dopo l’urto contro un muretto a secco a circa 250 metri dalla partenza, fortunatamente senza riportare alcun danno esclusi quelli all’auto. Ed è anche proprio in termini di sicurezza che si è sempre lavorato molto, da parte dei gruppi organizzativi, per ottenere le maggiori garanzie possibili oltre che per chi corre, anche per chi assiste alle performance dei piloti da fuori pista. Visitando le pagine web relative alle scorse edizioni è possibile farsi meglio un’idea complessiva delle misure adottate e delle assicurazioni milionarie stipulate perché tutto possa sempre procedere per il meglio!

Protagonisti e Vincitori Ripercorriamo, per sommi capi, questo decennio ricco di adrenalina e passione per i motori. Il primo vincitore in assoluto, nell’anno del debutto sardo, è stato il norvegese Petter Solberg a bordo della sua Subaru Impreza WRC2004. Le stagioni 2005 e 2006 vedono invece la doppietta del pilota francese Sèbastien Loeb, al quale il Rally di Sardegna deve portare piuttosto bene considerato che, negli anni a venire, conseguirà un totale di quattro vittorie, conteggiando anche quelle del 2008 e del 2011. Le

prime due vittorie lo vedono al volante di una Citroën Xara WRC, la terza alla guida di una Citroën C4 WRC e la quarta sempre di una Citroën ma questa volta modello DS3 WRC. Norvegia e Francia, dunque, ma anche Finlandia, che sale sul podio ben quattro volte aggiudicandosi le stagioni 2007, 2009, 2010 e 2012 (nell’ordine: Marcus


SPECIALE RALLY

11

TEAM E PILOTI Per questioni di spazio citeremo solo alcuni dei gruppi che parteciperanno a questo evento, in particolare i nostri apprezzatissimi team italiani: partiamo dal www.rallyproject.com srl (con Max Rendina e Mario Pizzuti) su Mitsubishi Lancer Evo X , F.W.R.T. SRL (con Lorenzo Bertelli e Mitia Dotta) su Ford Fiesta RRC, il sardissimo team Dettori Giuseppe (con Giuseppe Dettori e Carlo Pisano) sulla Mitsubishi Lancer EVO IX, Linari Gianluca (team composto da Gianluca Linari e Nicola Arena) sulla Subaru Impreza WRX, il team di Vallario Marco su Mitsubishi Lancer Evo X, Gini Fabrizio su Subaru Impreza, Hoelbling Luca sulla Fiat Punto s2000, il team Marrone Francesco sulla Lancer Evo IX, “PIANO” (con Paolo Cottu) su Lancer Evo IX e Donadio Raffaele (con Giuliano Tilocca) su Lancer EVO IX, il team Giuseppe Pozzo (Pozzo e Alberto Contini) su Subaru Impreza WRX STI. Fra gli stranieri in gara è doveroso citare il team francese della Volkswagen Motor Sport (Sebastien Ogier e Julien Ingrassia) su Polo R Wrc, M-Sport World Rally Team (con il campione dello scorso anno, il finlandese Hirvonen Mikko e Jarmo Lehtinen) sulla Ford Fiesta Rs Wrc, il team Citroën Total Abu Dhabi WRT (Kris Meeke e Paul Nagle) su Citroën DS3 WRC, ed infine il team Hyundai Motorsport (i belgi Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul) su Hyundai i20 WRC.

19 il numero di Stage. 395 i chilometri di percorrenza totali. 57 le Crew in gara. 4 le Case Ufficiali e 14 i Piloti Ufficiali. 300000 euro il costo medio di un’Auto da Rally. Dai 3000 ai 6000 euro il costo dell’iscrizione. GRATIS la partecipazione del pubblico al Rally. Grönholm al volante di una Ford Focus RS WRC 06, Jari Matti-Latvala alla guida di uno stesso modello, Juho Hänninen con la sua Skoda Fabia Super 2000 e Mikko Hirvonen a bordo di una Citroën DS3 WRC). Unica vittoria, ma non meno importante, è infine quella del 2013, conseguita dal francese Sébastien Ogier, al volante della sua Volkswagen Polo R.

Jumping in the dust. È il premio speciale che viene elargito a tutti gli equipaggi che riusciranno ad esibirsi nei salti più lunghi e più spettacolari nei percorsi prescelti.

LE PROVE SPECIALI DEL RALLY D'ITALIA SARDEGNA 2014. Partenza fissata per il 5 Giugno da Putifigari a 15 km da Alghero (shakedown come giro di ricognizione) con le sessioni che dalle ore 7:00 si snoderanno su un doppio percorso ideato intorno al paese, nei pressi di Monte Majore. Stesso giorno, ore 21:06 da non perdere lo special stage di 1.5 km disegnato all’interno del porto di Cagliari (molo Ichnusa). È prevista una sessione spettacolare con salti ed evoluzioni. Il 6 Giugno si parte alle 9:00 del mattino da Alghero per avventurarsi verso i percorsi di Terranova Nord/Sud (start 11:35), per poi spostarsi verso CoilunaCastrazza lungo un trial di circa 20 km sino alla tappa di Loelle prevista per le ore 13:44. Le macchine, dirette verso le zone di gara, transiteranno nei pressi di centri abitati come Sassari (periferia), Ardara e Ozieri, Pattada, Buddusò, Oschiri, Alà dei Sardi e Monti. Il 7 Giugno, da Alghero i team in gara si trasferiranno verso Monte Olia (inizio prima sessione ore 9:18) per poi spostarsi verso la lunghissima sessione di Monte Lerno di 59 km. La carovana del rally toccherà quindi i paesi di Oschiri, Monti e Alà dei Sardi. Per l’ultimo giorno, l’8 Giugno, dopo la consueta partenza da Alghero (alle 6:30 del mattino), le auto si muoveranno verso Cala Flumini e Castelsardo, Tergu ed Osilo per terminare con il Power Stage (per incrementare ulteriormente il numero di punti) di Cala Flumini alle 12:08. Il gruppo in movimento toccherà anche le città di Porto Torres e Sassari. Alle ore 13:45 al porto di Alghero è prevista la cerimonia di premiazione sul podio dei vincitori.


12 SPECIALE RALLY

RALLY ITALIA SARDEGNA 2014 Uno sguardo dietro le quinte: intervista a Tore Bellu. di Daniele Dettori Scopriamo chi c’è dietro l’organizzazione del Rally Italia Sardegna 2014, che quest’anno si terrà nella splendida location algherese. Abbiamo incontrato Tore Bellu, presidente del Team Alghero Corse nonché titolare dell’autofficina e autocarrozzeria Fratelli Bellu. E i fratelli Bellu, i motori, li hanno davvero nel sangue: un’azienda fondata dal loro padre cinquant’anni orsono, una professionalità a 360° verso tutto quanto riguarda le auto e la loro manutenzione, la partecipazione a diverse gare (Alessandro Bellu ha partecipato ad alcuni campionati sardi, Roberto si è meritato una posizione di tutto rispetto al campionato italiano Motard). A voi i retroscena di un mondo affascinante e carico di adrenalina come quello dei motori da corsa. Come nasce il Team Alghero Corse? Il Team esiste da 32 anni, è stato creato da appassionati come lo è il nostro gruppo, e quest’anno (dopo i precedenti due di interruzione delle attività) ho io l’onore di esserne il presidente e farne rivivere gli antichi fasti. Vorrei che citassi anche gli altri componenti, perché il loro apporto è di primaria importanza: si tratta del

vicepresidente Pier Vittorio Farris, il direttore Paolo Frailis, i consiglieri Alessandro Bellu (mio fratello), Tanino Caddeo, Stefano Schelechez, Pierpaolo Carta che è anche tesoriere, e Cenzo Ledda, che fa parte dell’Auto Service Sport ed è il direttore del reparto Rally moderno del nostro Team. Sono persone appassionate che mettono tutto il cuore in questo progetto. Non posso poi non menzionare Giulio Pes, direttore del reparto Rally storico e suo fratello Rodolfo, amici da una vita, che ci hanno permesso di avere l’approccio per il mondiale WRC. Qual è il vostro ruolo all’interno del Rally? Il nostro ruolo consiste nel dare una forte mano all’organizzazione per quanto riguarda le prove qui nel circondario di Alghero. Due saranno a Cala Flumini e ci occuperemo di tutto quanto riguarda la logistica: preparare il percorso, i picchetti, le reti, la partenza, l’arrivo, e tutto quello che riguarda la predisposizione delle prove speciali. Si tratta, nello specifico, di due “prove speciali 9 km”, che si terranno appunto a Cala Flumini l’8 giugno. Ma ci occuperemo anche della prova del 5 giugno, che sarebbe l’inizio della tappa mondiale, in territorio di Putifigari, dove ci sarà lo Shakedown. E poi partiranno per Cagliari, per il passaggio in pedana e l’avvio del mondiale stesso.

Questa è la prima volta che il mondiale passa per Alghero… Si, è la prima volta. In passato si è tenuto sempre nella zona di Olbia o comunque lontano da questo territorio. Dal canto nostro speriamo che qui rimanga a lungo e poi, perché no, che si sposti pure ma sempre all’interno della nostra isola. Credo sia importante che il Rally rimanga in Sardegna, sia per una questione di immagine che, soprattutto, di indotto per tutti quei settori che ne traggono beneficio economico. Si è rischiato di recente un trasferimento della manifestazione nel veneziano o nel siciliano, ma per fortuna nostra è poi rientrato tutto. Correre qui in Sardegna presenta anche un vantaggio per il Rally stesso: l’isola ha un clima molto mite e, a parte casi eccezionali, presenta condizioni ottimali per tutto l’anno. Come si diventa piloti di Rally? La carriera del pilota comincia fin da ragazzino, anzi, se possibile fin da bambino. Di solito è un genitore che instrada il proprio figlio a intraprendere questa attività. Si comincia con i gokart, all’età di cinque o sei anni, anche quattro anni e mezzo, per poi progredire in varie categorie e sviluppare le proprie attitudini verso altre vetture. E per riuscire a gareggiare, come si fa? Una volta acquisite le giuste esperienze nel settore, si arriva a ottenere le licenze automobilistiche di alto livello e si può partecipare, sempre denaro permettendo, alle varie categorie e gare. Ovviamente, più mezzi si hanno e più le possibilità crescono, ma c’è una dote indispensabile per essere un buon pilota: in gergo si dice “avere il buon piede”, cioè esserci portato, perché altrimenti non bastano tutti i mezzi del mondo. In ogni caso, oggigiorno il problema principale rimangono gli sponsor: ottenerli è sempre più difficile. Ecco, una cosa che ci tengo a dire è che, da un anno a questa parte, tutte le attività del Team sono nate da nostre iniziative e a nostre spese. In pochi mesi abbiamo vinto il Campionato Sardo Slalom e sfiorato il Campionato Rally, nel quale siamo secondi solo a un validissimo Team come il Porto Cervo Racing. Esserci piazzati dietro di loro è per noi un risultato eccezionale, e ci impegneremo per fare sempre meglio.


APPUNTAMENTI 13

inSardegna... Gli appuntamenti di Giugno Fino al 6 GIUGNO: Sassari - Archivio storico comunale di via dell'Insinuazione, ore 10:0013:00/17:00-20:00, chiuso domenica e festivi. Mostra “Gai semus” dell'artista Igino Panzino. La mostra propone una “lettura” nuova del vestire tradizionale sardo.

5 GIUGNO: Sassari - Sala Angioy Palazzo della Provincia, ore 16:30. Dibattito “Informare contro la paura. Educare alla diversità contro omofobia e bullismo”. Cagliari - Teatro Alkestis, ore 20:30. XVII edizione “Forma e Poesia nel Jazz”: Tra Cinema & Jazz, concerto del quintetto sardo “Swing Roosters”.

Fino al 30 GIUGNO: Sassari - Palazzo della Frumentaria, ore 10:00-13:00/17:00-20:00, chiuso lunedì e festivi. Mostra “Splendori dal Giappone. Le storie del principe Genji nella tradizione Edo e nelle incisioni di Miyayama Hiroaki”. Dal 30 MAGGIO al 2 GIUGNO: Carloforte (CI) Isola di San Pietro. XI edizione “Girotonno Uomini, storie e sapori sulle rotte del tonno”.

21 GIUGNO: Sassari - Parco di Monserrato, ore 21:30. XI Edizione “JazzOp”: Tango e altre storie. Viaggio musicale attraverso l'America Latina. Orchestra Jazz della Sardegna. Berchidda (OT) - Centro Laber, ore 21:00. III edizione “Primavera al Laber”: La prima rondine. Concerto Paolo Fresu con Paola Turci e Musica Nuda. 21-22 GIUGNO: Tempio Pausania. “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “Civiltà contadina e antichi mestieri”. 23 GIUGNO: Alghero - Spiaggia di San Giovanni, ore 21:30. Fuochi di San Giovanni.

Dal 5 all’8 GIUGNO. Rally Italia Sardegna 2014

Dal 5 all’8 GIUGNO: Alghero - Cagliari. Rally Italia Sardegna 2014. Tappa italiana 6a prova del FIA World Rally Championship. 6 GIUGNO: Cagliari - Teatro Lirico, ore 20:30. “Stagione Lirica e di Balletto 2014”: Il flauto magico. Opera tedesca in due atti. Libretto Emanuel Schikaneder. Musica di Mozart.

Dal 23 al 28 GIUGNO. Sardinia Film Festival

1-2 GIUGNO. Voci di Maggio 2014

1 GIUGNO: Sassari - Palazzo di Città, ore 10:00. XIV edizione “Voci di Maggio 2014”: “Sogni ad occhi aperti, tra musica & parole”. Presentazione del nuovo cd degli Istentales. Sassari - Piazza d’Italia, ore 20:00. XIV edizione “Voci di Maggio 2014”: Concerto con Eugenio Finardi, Tullio De Piscopo, Paola Turci, Istentales, Alberto Bertoli. Presenta Giuliano Marongiu. Santa Teresa di Gallura (OT). “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “Terra e mare” - Lu coiu. Trinità D’Agultu (OT). “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “L’Abbrazzu” Saperi e sapori. Ghilarza (OR) - Parco Su Cantaru, ore 11:30. Sagra de Sos Culurzones. 2 GIUGNO: Sassari - Palazzo di Città, ore 10:30. XIV edizione “Voci di Maggio 2014”: Convegno concerto "La Canzone sassarese nella città dei Candelieri e della Cavalcata sarda". Sassari Teatro V. Manchia S. M. di Pisa, ore 19:30. Rassegna Musicale "Sonorità tra le corde": Ensemble Arpe Diem di Sassari. Sassari - Piazza d’Italia, ore 21:00. XIV edizione “Voci di Maggio 2014”: “Moda di Maggio”. Evento di moda e musica con Antonella Ruggiero e Maria Luisa Congiu. Presenta Giuliano Marongiu. 4 GIUGNO: Sassari - Palazzo di Città, ore 21:00. “I Concerti di Primavera 2014”: Concerto di Yuval Gotlibovich (viola) e Andrea Rucli (pianoforte).

7 GIUGNO: Cagliari - Teatro Alkestis, ore 20:30. XVII edizione “Forma e Poesia nel Jazz”: Concerto pianosolo di Dino Rubino e del duo Javier Girotto e Bebo Ferra. Torralba (SS) - Piazza, ore 22:00. Concerto dei Modena City Ramblers. Genoni (OR) - Piazzale Ex-scuole Elementari, ore 19:30. VIII Sagra del Maiale. 7-8 GIUGNO: Aggius (OT). “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “La Transumanza”. Dall’8 al 14 GIUGNO: Arzana - Barisardo. 7° Rally di Sardegna Bike. 9 GIUGNO: Sassari - Palazzo di Città, ore 21:00. III edizione "Primavera a Teatro": Giovani coreografi emergenti. Compagnia Danza Estemporada. 11 GIUGNO: Sassari - Palazzo di Città, ore 21:00. “I Concerti di Primavera 2014”: Concerto dell’Orchestra da camera Felice De Giardini. Direttore Amaury Du Closel. 14 GIUGNO: Palau (OT). “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “La civiltà degli Stazzi”. 14-15 GIUGNO: Luogosanto (OT). “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “La pricunta e le Chiese campestri”.

Dal 23 al 28 GIUGNO: Sassari - Viale Mancini. “Sardinia Film Festival” - IX International Short Film Award 2014. Premio internazionale per cortometraggi. 27 GIUGNO : Cagliari - Arena Grandi Eventi di Sant'Elia, ore 20:00. "Steel Day 2014": Concerto dei Soulfly e dei Death SS. Cagliari - Teatro Lirico, ore 20:30. “Stagione Lirica e di Balletto 2014”: Turandot. Dramma lirico in tre atti e cinque quadri. Libretto Giuseppe Adami e Renato Simoni, musica Giacomo Puccini. Dal 27 al 29 GIUGNO: Valledoria - Palazzetto dello Sport. “Trofeo delle Regioni”: Trofeo nazionale amatoriale di tennis tavolo. 28 GIUGNO: Alghero - Da Viale Sardegna, ore 16:30. Parata Sardegna Pride 2014. Tuili (VS) Ex Gallopatoio, ore 20:30. Tzoku in Concerto. 28-29 GIUGNO: Olbia. “Stazzi e Cussogghj 2014” III edizione Primavera in Gallura: “Le vecchie strade per il Porto”.

Segnalaci i tuoi appuntamenti a: redazione@seh-net.it


esse&acca

14 SPORT

Ideale per le tue cerimonie

“Immerso nel verde a pochi minuti dalla città” jlu{yvGzwvy{p}v

di Frank M. Roche

}psshGnvypph ypz{vyhu{lGwplyphGihy Ampio parcheggio Live Music, Karaoke Serate a tema Veranda all’aperto

Pia Comptotsoto + Bibit a

12 euro

SASSARI VIA GIUSEPPE DE MARTINI, 79

TEL. 079.398351 348.2950289 ANGELO 347.6345795 MASSIMO

Viale Po

rto Torre

ristorantevillagorizia.com

NESSUNO È DIVERSO: SPECIAL OLYMPICS

s

Questo mese per voi amici di S&H abbiamo intervistato alcuni degli esponenti sardi di un'associazione veramente attiva nel sociale. I ragazzi che fanno parte delle Special Olympics si occupano ormai da anni della partecipazione e dell'integrazione in attività sportive di tutti coloro che hanno delle disabilità di natura intellettuale. Una situazione più comune di quello che si può anche solo immaginare e che richiede una costante sensibilizzazione della platea mediatica, ma non solo, un costante coinvolgimento di quelle persone che non devono e non possono accettare la differenza come un fattore discriminante. Prima di partire con l'intervista vera e propria lasciatemi fare un po' di storia. Infatti, questa grande associazione non si articola soltanto a carattere nazionale e regionale ma si estende a livello globale dimostrando di essere un'entità presente sul territorio che ripone grande attenzione al contesto socio-culturale nel quale opera. Nasce, infatti, intorno agli anni '60 negli Stati Uniti grazie a Eunice Kennedy Shriver (atleta ai tempi del college con una sorella con un'accentuata disabilità intellettuale), combattente per la difesa dei diritti delle persone disabili e convinta sostenitrice dell'integrazione delle persone con simili difficoltà in tutte quelle attività che fino a quel momento erano loro totalmente precluse. Una terapia ma non solo, un modo per unire, conoscersi ma anche divertirsi e condividere un luogo, un tempo e una pratica comune. Ma passiamo ora direttamente all'intervista. Come e quando nasce la vostra associazione? Special Olympics nasce in Italia nel lontano 1983, ad opera dell'attuale Vice presidente Alessandro Palazzotti. Da quel momento si espanse a macchia d’olio in tutte le regioni della penisola, tra cui la nostra realtà sarda. Un movimento che oggi in Sardegna vanta 12 team societari accreditati per un totale di circa 600 atleti con disabilità intellettiva. Qual è il suo scopo? Special Olympics è un programma internazionale di allenamenti e competizioni atletiche per persone con disabilità intellettiva. Lo sport, offrendo continue opportunità di dimostrare coraggio e capacità, diventa un efficace strumento di riconoscimento sociale e gratificazione. Può essere palestra di vita che offre agli atleti Special Olympics la possibilità di valorizzare le loro

diverse abilità e di spenderle produttivamente nella società. Si tratta di un messaggio di grande speranza rivolto a milioni di persone, ai loro familiari e a tutta la comunità. Quali sono le sue attività principali? Atletica leggera, bocce, calcio, corsa con le racchette da neve, equitazione, nuoto, pallacanestro, golf, ginnastica ritmica, tennis, bowling. Come reagiscono le persone alla diversità? In maniera positiva, poiché l'attività sportivomotoria come occasione di esperienza educativa e formativa, oltre ad una proficua utilizzazione del tempo libero, si sviluppa nella prospettiva di una sempre maggiore inclusione sociale. L'offerta di Special Olympics prevede progetti per persone con disabilità intellettiva grave e gravissima e con disabilità multipla. Come è possibile sensibilizzare il pubblico su queste tematiche così importanti? Di grande rilevanza i progetti scuola, poiché gli alunni diventano i primi promotori del movimento e riescono a raggiunge un numero notevole di persone. Promuovere ed educare alla conoscenza della diversità e in particolare della disabilità intellettiva per evidenziarla come risorsa per la società. Promuovere le manifestazioni, per un maggior coinvolgimento delle Istituzioni, familiari e amici che imparano a vedere la persone con disabilità intellettiva partendo dalle loro abilità che dimostrano durante le competizioni. Quanto è importante lo sport per le persone diversamente abili? È un ottimo mezzo di integrazione ed inclusione sociale e di utilità psicologica. La persona con disabilità intellettiva, attraverso lo sport, impara tantissime cose, a partire dall'autonomia personale. Parliamo dei vostri progetti: avete qualcosa in serbo per Giugno/Luglio? I mesi ricchi di gioia, emozioni e gratificazioni saranno per noi i mesi di maggio e giugno in cui gli atleti special olympics saranno protagonisti ai XXX Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, nel mese di maggio nella bellissima cornice di Venezia e nel mese di giugno a La Spezia. Ringraziamo il gruppo sardo delle Special Olympics per la disponibilità e per il magnifico lavoro che svolgono ogni giorno. Se volete saperne di più potete visitare la pagina Facebook dell'associazione (SpecialOlympics Italia Sardegna) o il sito web www.teamsardegna.it.


FITNESS 15

IL FITNESS METABOLICO  Intervista

a Fabio Bresci.

di Daniele Dettori Se siete appassionati cultori del vostro corpo e tenete come poche cose a una buona forma fisica, probabilmente questa disciplina per voi non ha segreti. Tutti gli altri possono invece capirne di più leggendo l’interessante intervista che questo mese ci ha rilasciato Fabio Bresci, laureato in medicina, grande sportivo e appassionato di maratone e percorsi su lunghe distanze. Fabio è anche una delle menti dietro il progetto della palestra MyGymnica di Sassari, presso il centro commerciale Monserrat. Cosa si intende con Fitness metabolico? Letteralmente è una costruzione di parole che ha origini relativamente recenti e mette in evidenza due concetti: il primo è quello di fitness, che sappiamo fare riferimento a tutto ciò che riguarda un’attività motoria, in palestra e non solo; il secondo si riferisce invece al metabolismo, inteso però come i disturbi che colpiscono questa importante funzione dell’organismo. Il diabete è un classico esempio di tali disturbi, e la Sardegna ne è particolarmente colpita sia per motivi genetico-ereditari che per la condotta di vita degli individui. A parte il diabete, però, altri disturbi piuttosto importanti sono l’aumento del colesterolo o dei trigliceridi, o ancora l’obesità. Tutti problemi assimilabili a quella che viene definita sindrome metabolica. Ecco, trattare questa sindrome da un punto di vista sportivo, prima che si

possa aggravare e rendere necessario un intervento di tipo medico-clinico, offre sicuramente un vantaggio: quello di prevenire. Come si interviene con il Fitness metabolico? La cosa migliore è rivolgersi a quel tipo di attività cosiddette “aerobiche”, cioè che hanno a che fare con il sistema cardio-respiratorio. La palestra permette di svolgere al meglio queste attività tra le quali, a seconda delle situazioni, ce ne sono alcune più adatte di altre. Prendiamo il caso del diabete, di cui prima parlavamo, ma anche quello delle ipercolesterolemie o ipertrigliceridemie, e ancora il caso di un recupero funzionale dopo una malattia cardiaca importante come può essere l’infarto. In tutti questi casi è opportuno dedicarsi a discipline che privilegiano il movimento ripetitivo, per esempio la camminata e la corsa. Tra i vantaggi che offrono c’è anzitutto quello di impegnare il sistema cardio-respiratorio a livelli costanti e continuativi, e poi di innescare una serie di modificazioni biochimiche e metaboliche che contribuiscono a correggere le situazioni alterate predisponendo l’organismo a un miglior funzionamento. Più in generale possiamo dire che tutto lo sport, quando è svolto nel modo giusto, funziona come un vero e proprio farmaco che ha il grande vantaggio di non avere effetti collaterali. Ci sono programmi particolari che aiutano in questo? Sì, per esempio l’H.E.A.T Program, una disciplina che permette di fare lunghe camminate in un ambiente confortevole, anche di inverno. Questo è possibile grazie a un tapis roulant meccanico e non elettrico, cioè mosso esclusivamente dalla forza delle proprie gambe, che può simu-

lare una lunga camminata in montagna mantenendo sempre sotto controllo i propri parametri, e regolandosi di conseguenza, grazie a un cardiofrequenzimetro. Naturalmente, come per quasi tutto, è necessaria la costanza. Personalmente ritengo che un buon esercizio debba svolgersi per almeno quattro volte a settimana, diciamo per una media di un’ora a seduta. Come nasce il tuo interesse verso queste discipline? Sono laureato in medicina e sono uno sportivo da sempre, soprattutto nell’ambito delle endurances, le marce su lunghe distanze. Negli anni ho partecipato a moltissime gare, anche importanti, tra le quali molte Marathon des Sables, nel deserto del Marocco: una competizione nella quale oggi si distingue il bravissimo Antonio Filippo Salaris di Uri. Cosa consiglieresti ai nostri lettori per aiutarli a tenersi in forma? In aggiunta all’esercizio costante in palestra posso suggerire di integrare questo impegno nel proprio tempo libero e nella vita di tutti i giorni. Il sabato mattina, per esempio, si possono fare due passi per andare a comprare il giornale anziché prendere l’auto, oppure si possono fare le scale anziché prendere l’ascensore, o ancora usare meno i telecomandi e muoversi in prima persona: insomma, è importante non esagerare nell’uso di alcune comodità che la vita moderna ci mette a disposizione. Spesso ci si iscrive in palestra solo per un motivo estetico e la cosiddetta “prova costume” ne è un esempio; è importante invece capire che il motivo principale è sempre e soprattutto la propria salute.


#cinguettii tecnologici a cura di Marco Cau FaceSnap Rivolta ai maniaci della fotografia e dei selfie è in grado di riconoscere i volti inquadrati ed avviare una serie di scatti automatici senza la necessità che qualcuno stia dietro l’obbiettivo. Supporta fino a tre modalità di scatto: selfie, party e room surveillance che trasforma il vostro iPhone in un dispositivo per la video sorveglianza. € 0,89

Equinux Tizi beat bag

Seashell

Ottimo amplificatore audio che si collega ai nostri smartphone, tablet, PC o Mac tramite connessione senza fili bluetooth. Piccolo nelle dimensioni, elegante, alimentato con batteria ricaricabile è perfetto da portare ovunque con voi. La qualità audio è stata opportunamente bilanciata per offrire un suono pulito per qualsiasi stile; la batteria assicura fino a 10 ore di riproduzione audio.

L’estate è alle porte, se cercate il massimo della protezione per il vostro smartphone, e magari desiderate scattare foto o registrare video sott’acqua, Seashell è una delle migliori custodie impermeabili mai realizzate. Ogni dettaglio è stato curato per offrire la massima sicurezza al vostro smartphone; la custodia funziona con l’app integrata ed è disponibile per Samsung Galaxy e iPhone.

€ 49,99

Logitech Ultrathin Keyboard Folio per iPad mini

€ 129,95

Huawei Ascend P7 Costruito con materiali di altissima qualità, bordi in metallo e parti anteriore e posteriore realizzate in vetro Gorilla Glass 3. Il display è da 5” LCD con una qualità visiva davvero alta grazie alla risoluzione 1920×1080 pixel e ai suoi 445ppi. La fotocamera posteriore è da 13mpx con flash LED realizzata da Sony, ha 2 GB di RAM e una memoria interna da 16 GB, con possibilità di espansione tramite microSD card fino a 32 GB. Il sistema operativo è Android KitKat 4.4.2, ha un antivirus pre-installato e pesa solo 124 grammi!

Custodia dal design sottile e leggero con tastiera bluetooth integrata, funge anche da supporto per mantenere l’iPad mini in due comode posizioni. In verticale con la tastiera aperta, angolazione perfetta per scrivere e in orizzontale con la tastiera nascosta, per navigare sul web, ascoltare musica o guardare video. € 79,99

€ 399,00

Dropcam Pro

Dropcam Tabs

Videocamera wi-fi per il monitoraggio estremamente semplice da usare, grazie ad un setup veloce e ad un’interfaccia utente intuitiva. Una volta associata con l’apposita app sul vostro smartphone quando sarete fuori casa, potrete ricevere avvisi di movimento, visualizzare i video registrati in precedenza o controllarla in remoto. $ 199,00

Sono dei sensori capaci di interfacciarsi con la videocamera Dropcam, in modo da incrementare la sorveglianza di casa e oggetti. Sfruttano la connessione bluetooth LE per fornire informazioni sul loro movimento. Possono essere posizionati ad esempio su porte e finestre e quando queste si aprono, inviano un segnale alla Dropcam e quindi una notifica sul vostro smartphone.

AfterShokz Sportz 2 Leggere e resistenti, sono dotate di una tecnologia in grado di trasmettere il suono attraverso le ossa della scatola cranica, a differenza delle tradizionali cuffie che invece utilizzano i timpani. Consentono di sentire la musica lasciando allo stesso tempo libere le orecchie di ascoltare i suoni nell’ambiente circostante.

$ 29,00

Seguici su f e t per scoprire dove acquistare i prodotti recensiti ai migliori prezzi!

€ 69,90


18 EVENTI

SARDEGNA PRIDE New York 1969 - Alghero 2014. di Emanuela Ravot

esse&acca

“C'è di che celebrare quest'anno!” afferma Massimo Mele del Movimento Omosessuale Sardo mentre nella sede sassarese è in moto la macchina organizzativa del Sardegna Pride 2014. Sono passati vent'anni esatti da primo Pride italiano e quarantacinque dalla rivolta di Stonewall che segna, in tutto il mondo, la nascita del movimento di liberazione gay. Era il 27 Giugno 1969, quando in un bar di New York, lo Stonewall Inn, l'ennesima retata della polizia si trasformò in una reazione di massa, cui seguirono diverse giornate di lotta. I tempi erano maturi, non solo per rivendicare i diritti degli omosessuali, ma per una denuncia a più ampio spettro, contro una società incapace di rispettare le minoranze; da allora il 28 Giugno è il Gay Pride, ossia la giornata dell'orgoglio LGBT. Il Gay Pride sardo ha come simbolo la pavoncella arcobaleno, il patrocinio di molti Comuni dell'isola e per la prima volta anche quello della

Presidenza del Consiglio Regionale. Seguendo il tema “marino” iniziato lo scorso anno a Cagliari, sbarca quest'anno ad Alghero, per continuare una serie di incontri annuali itineranti che dovranno raggiungere tutta la Sardegna, con la finalità di offrire momenti di crescita all'intero territorio. Il presupposto è quello che la conoscenza diretta eviti la discriminazione, prevenga la violenza e l'omofobia; l'ignoranza, la non-conoscenza, genera la paura di relazionarsi con il diverso da sé, da qui nasce ogni forma di sopruso, verso donne, gay, trans o lesbiche. Approfondire gli argomenti con iniziative culturali, ma anche promuovere manifestazioni che mettano in relazione le persone, se non proprio la soluzione sono, comunque, un primo passo. Nove le giornate previste ed un filo conduttore, sessuofobia, sessualità e sessismo, approfondito nei diversi linguaggi artistici ed aspetti culturali. Dal 21 al 29 Giugno l'opportunità di un miglioramento della qualità della vita e delle relazioni sarà offerta a

tutti coloro avranno voglia di partecipare al fitto calendario di appuntamenti previsto. Si apre sabato 21 Giugno alle 21 con la presentazione in Piazza dei Mercati della manifestazione e gli interventi delle associazioni promotrici. Seguirà l'unica tappa sarda del talent show Drag Factor. Il concorso, con le guest star Polena e Farag, consentirà l'accesso alle finalissime di Roma ad una delle partecipanti: La Trave Nell'Okkio, Dayana, Sequencè Knowles; Silicon Droaps vestirà i panni del coach delle Drag Queen. Nell'ambito delle iniziative organizzate per l'occasione rientra anche mostra Posthuman che sarà inaugurata domenica 22, alle 20, presso la Torre di San Giovanni. Una collettiva, divisa in più spazi espositivi, con opere fotografiche, pittoriche e scultoree create riflettendo sulla tematica della sessualità-sessuofobia nella società contemporanea in un'ottica di emancipazione del soggetto. Lunedì 23 Giugno, ore 21, nessun appuntamento per poter fare un “salto” nella tradizione con i Fuochi San Giovanni. Nella suggestiva spiaggia del Lido algherese, rigorosamente vestiti di bianco, si rivivranno gli antichi riti purificatori e propiziatori,

Il buon gelato artigianale ad Alghero

dell'emblematico salto del fuoco che rende compari per la vita. Per martedì 24, è prevista la presentazione del libro Pornotrash di Rachele Borghi, sul fenomeno ancora poco conosciuto del Drag-king (donne in panni maschili). Il 25 Giugno, ore 21, al Teatro Civico di Alghero sarà rappresentata la commedia Vestito piaccio, nudo convinco, di Marco Medelin. Uno spaccato sarcastico sul mondo della prostituzione maschile, messo in scena dalla compagnia “Il Canotto sul Comò”, per la regia di Luca Dettori. Giovedì 26 alle 21, la proiezione del film-documentario Felice chi è diverso di Gianni Amelio al Cinema Miramare. È previsto anche un incontro con il regista che, in tarda età, ha deciso di fare coming-out, un passo difficile e di grande coraggio, per chi appartiene ad un'altra generazione. Venerdì 27 Giugno, alle 24, Diritti al cabaret, serata-spettacolo con Drag-Queen e Festha Mini al El Trò; mentre Sabato 28 Giugno il clou della manifestazione, con la sfilata Sardegna Pride 2014. L'incontro è previsto alle 16:30 in Viale Sardegna, per proseguire poi alle 21 al Porto, con un grande concerto. Alle 24, Festha Maxy alla discoteca Ruscello. I saluti finali saranno il 29 Giugno, ore 24 al Park Village di Alghero, con un freschissimo Pool Party. Faranno da contorno ulteriori iniziative e momenti-aperitivo; per goderveli tutti consigliamo il pernottamento nelle strutture che promuovono un turismo friendly, reperibili sul sito www.sardegnapride.org.

Nuova Ap ertura

ReGelato Gelateria Artigianale

... come una volta

ALGHERO Via Roma 73

Alghero Via Carlo Alberto 65

Gelato artigianale | Gelati senza zuccheri e senza grassi | Gelati light | Gelati senza latte e derivati Frullati di frutta | Granite | Soft ice | Cialde ripiene con frutta e Smarties


TRUCCO... CHE PASSIONE! a cura di Valeria Make Up Sardegna Ciao ragazze eccoci qui al nostro solito appuntamento mensile. Ci stiamo avvicinando 1 oramai all'estate, finalmente, con tantissime novità e tanti colori. Voglio iniziare subito parlandovi di Yves

Saint Laurent

che ha inaugurato la stagione estiva 2014 con una nuova collezione di ombretti, dal design e dai colori diversi dalle precedenti. La linea di ombretti YSL Couture Palette 2014 (1) ha tantissime varianti e combinazioni, in modo che ognuna di voi possa trovare le tonalità di colore che più si addicono al vostro look e al vostro modo di truccarvi. I colori vanno da quelli più naturali con le sfumature di marrone e di beige, alle gradazioni di grigio, finendo con i toni del blu o del verde acceso. Le palette sono composte da 5 colori e ognuna rispetta una colorazione dominante tranne un paio dai colori più accesi e misti. Quella che io preferisco è senza dubbio la 11 Ballets Russes che ha dei toni che vanno dal rosa al viola, dall'azzurro al giallo oro, fantastica!

piccola spugnetta incorporata che serve per sfumare leggermente la matita. I colori sono Minuit che equivale al nero, Marine Chic che sarebbe il blu elettrico ed infine il Golden Riviera che è uno stupendo colore oro. Queste matite potete trovarle 3 solo in profumeria.

Lancôme in questa collezione estiva che si chiama French Riviera ha lanciato anche una nuova palette di ombretti Azur Chic (3) che prende spunto dai colori del sole e dalle mattonelle dei mosaici che si vedono sul fondo delle piscine. Al suo interno troviamo 6 ombretti, quattro con nuance dal beige al marrone caldo e due blu, uno shimmer cioè luminoso e l'altro opaco per il chiaro scuro. Sono perfetti sulle pelli abbronzate perché danno risalto al colore rendendolo ancora più luminoso. Come non parlare della sensualità del make up quando viene espressa attraverso il rossetto, meglio se rosso, ma anche rosa, corallo e nude cioè naturale purché sia bello! E di bellezza Dolce & 4 Gabbana se ne intendono e vanno ad ampliare la loro gamma di rossetti con i nuovi

Altra novità sono le matite Stylo Waterproof Long Lasting EyeLiner (2) a lunga durata di Lancôme, con delle colorazioni eccezionali con un effetto un po' metallico. Sono interessanti perché hanno una

Classic Cream Lipstick (4).

2

Ogni rossetto di questa collezione

BELLEZZA 19 ha una leggera fragranza di rosa, una lunga durata e una buona idratazione anche senza la presenza di oli all'interno. Io ho provato per voi il colore Coral 520 che è un corallo intenso bellissimo ideale per questa estate. Trovate la linea Dolce & Gabbana alla Rinascente di Cagliari. Per finire vi propongo la regina di questa estate la collezione Terracotta di Guerlain che celebra la stagione estiva. Si compone di diversi prodotti ma il pezzo forte è sicuramente il bronzer in polvere comunemente detto terra abbronzante compatta.

Terracotta Bronzing Powder & Blush (5) è compo-

sto da 4 diverse nuance di colori per creare un incarnato perfetto. L’aranciato per neutralizzare gli aloni scuri, il nocciola per esaltare il colore dell'abbronzatura, il dorato per un colore della pelle con effetto luminoso ed infine il rosato per dare sempre freschezza al viso.

5

Questa palette è andata a ruba ed è già difficile da trovare! Anche questo mese ci siamo divertite insieme in questo mondo di colori.

Se avete bisogno di qualsiasi consiglio per un make up frizzante per l'estate potete contattarmi sul mio sito www.valeriartist.com. A presto la vostra mua Valeria.


20 GUIDA AI LOCALI

SNACK BAR | GELATERIE | RISTORANTI | PIZZERIE | PANINOTECHE | PUB | GASTRONOMIE | DISCO CLUB Capo di Sopra Viale Dante, 31.  079/272322.  Domenica

SASSARI Al Caminetto Pizzeria asporto Via Mastino, 23.  079/280727 - 342/1521774.  Nessuno Asterix Pizzeria.Gastronomia asporto Via Sardegna, 3.  079/200075.  Consegna domicilio

Cheers Snack Bar.Ristorante Predda Niedda Strada 19.  079/260381.  Domenica

La Cozzeria di Arborea Ristorante Viale Caprera, 14.  391/3505365.  Parcheggio coperto

Chico Loco Via Camboni, 9 (Li Punti).  079/399103

La Divina Pizzeria.Paninoteca.Gastronomia asporto Via Chiarini, 1.  079/2590063.  Consegna domicilio

Ristorante.Pizzeria

Snack Bar

La Golositas Via Roma, 28.  Nessuno

Coco Loco Cafè Viale Roma, 170 - Viale Italia, 19/c

Snack Bar

La Locanda dei Golosi club Circolo Privato Via Domenico Demuro, 29.  079/380259.  Lunedì

Ristorante

Come Diavolo si Chiama? Pizzeria.Paninoteca asporto Viale Umberto, 117/b.  079/281529.  Dom. mattina e Lunedì

La Maison Ristorante Via Tola, 5 (Loc. Tingari).  079/218947 - 328/9323109

Corallo Pizzeria.Gastronomia Via Grazia Deledda, 65.  079/245935.  Consegna domicilio

La Perla Rosa Via IV Novembre, 63.  079/281255

Ristorante.Pizzeria

Caffetteria.Wine Bar

Country Club Ristorante.Pizzeria Via Monte Bianchino.  349/7136317.  Nessuno

La Pinta Via A. Saffi, 27.  079/236903.  Martedì

Ristorante.Pizzeria

Davidson Cafè Snack Bar C.C. La Piazzetta.  079/260458 - Cortesantamaria.  079/200185

La Polena Snack Bar.Live Club Via Savoia, 41/b.  079/9400502.  Nessuno

E Allora?! Via Verona, 31.  079/275394.  Nessuno

La Spiga Via M. Grappa, 44.  079/216236

Snack Bar.Ristorante

Bella Bè Ristorantino Via Usai, 8.  079/4816373 Bottega della Frutta Via Roma, 39.  079/4920662

Kogas Wine Bar.Pub Via Muroni, 42.  079/9949532 - 320/5681686.  Domenica

Chocol'Art Via Enrico Costa, 45.  079/239340.  Nessuno

Bakkus Griglieria.Pizza al metro Corso Angioy, 6.  079/230448.  Nessuno Bar Capital Via Mosca, 19.  392/9701310

Ristorante.Pizzeria

Bowling Bar.Ristorante.Pizzeria.Live Music Via Luna e Sole.  079/294897.  Nessuno.  Consegna domicilio Braceria Mangiafuoco Griglieria Via Catalocchino 8/a.  347/4294090.  Lun, Mar e Mer Cafè Carlotta Predda Niedda Strada 18.  079/2678028

Snack Bar

Snack Bar.Ristorante

Gelateria

Pizzeria.Gastronomia asporto

El Fogon Tex Mex Circolo Privato Via Pasubio, 19.  345/8109221.  Circolo Endas

La Volpe e L'uva Ristorante.Griglieria.Pizzeria Via Giorgio Asproni, 24.  079/272711.  Nessuno

Ellas Gastronomia Greca Via Usai, 33.  079/9103745.  Lunedì.  Consegna domicilio

Lady Domini Paninoteca.Gastronomia asporto Via Napoli, 35.  079/270414.  Nessuno

Fabry Pizza Pizzeria.Paninoteca asporto Via Prunizzedda, 92/a.  079/3762124.  Lunedì mattina

L'Antica Hostaria Via Cavour, 55.  079/200066.  Domenica

Ristorante

Fior di Pizza Pizzeria.Paninoteca asporto Via Pasquale Paoli, 1.  079/9102546 - 340/7025692.  Nessuno

L'Antipasto Via Attilio Deffenu, 20.  345/6184914

Ristorante

Gran Moghul Cucina Indiana Via Montello, 14.  347/5806734.  Domenica  Circolo Endas

L'Era della Pizza Pizzeria.Paninoteca asporto Via Era, 19 (Li Punti).  079/399019 - 340/9817480

Il Macaco Cafè Pub.Birreria Via Catalocchino, 65/67.  328/8098880.  Nessuno

Los Cornetteros Caffè Snack Bar.Cornetteria.Gelateria Via A. Deffenu, 3/f.  Nessuno

Il Pomodoro Ristorante.Pizzeria Via G. Bruno, 28 (Li Punti).  079/397379 - 348/3699468

Michele Cocktail bar Via Roma, 18.  079/231563.  Nessuno

Caffè Mokador di Monserràt Snack Bar.Ristorante Galleria Monserràt.  079/219182.  Nessuno

Il Posto Via E. Costa, 16.  079/233528

Milla Miii... La Trattoria Via Al Carmine, 19.  340/4197313.  Domenica

Caffetteria Ferrari Via Risorgimento, 27.  348/7959281.  Domenica

Snack Bar

Il Posto di Altogusto Predda Niedda Strada 2.  079/2670000

Caffetteria Montegrappa Via Montegrappa, 70.  079/4924129 - 333/7182726

Snack Bar

Il Quirinale Via Cavour, 3.  079/232363

Cafè Set Via Roma, 6.  079/231515.  Nessuno

Snack Bar.Ristorante

Caffè del Corso C.so Vittorio Emanuele, 17.  079/9141821

Snack Bar.Ristorante

Caffè del Popolo Via Amendola, 14.  Nessuno.

Snack Bar

Caffè Duemila Via Amendola, 70.  079/212252.  Nessuno

Snack Bar

Caffé Europa Via P.ssa Maria, 36.  079/218540

Snack Bar

Caffè Metrò Snack Bar.Creperia Emiciclo Garibaldi, 5.  360/689674.  Domenica

Caffetteria Viale Dante Viale Dante, 71.  Domenica

Snack Bar.Tavola Calda

Ristorante.Pizzeria

Snack Bar.Ristorante

Ristorante.Pizzeria

iPub Via Duca degli Abruzzi, 23.  079/274197

Pub.Birreria

Millenovantotto Piazza Fiume, 10.  079/2009079

Mocambo Caffè Via Roma, 97.  079/274125.  Nessuno

Snack Bar

Moovida Cafè Via Pasquale Paoli, 9.  079/2013027

Snack Bar

Jack Pizza Pizzeria.Paninoteca.Gastronomia Via De Nicola, 7/a.  079/214099.  Lun.  Consegna domicilio

Omar Cafè Via Giagu, 1.  392/3541559

Capitan Uncino Piazzale Segni.  079/278800

Joy Joy's Cafè Via Coradduzza, 45.  Nessuno

Pancho Villa Viale Porto Torres, 5.  348/5577907

Snack Bar.Ristorante

Trattoria

Caffetteria.Ristorante.Live Music

Camelot Ristorante. Cucina Tipica Via S. Satta, 23.  079/4815603.  Nessuno Pub.Birreria

Snack Bar

Snack Bar.Pranzi Veloci

Ristorante Messicano

............................................................

VERANDA ALL’APERTO

Pizza al Metro Barbecue Griglieria

079 230448 Corso Angioy, 6 . Sassari

Spaghetteria Pizzeria Piatti Messicani

Via Asproni, 2 . Sassari

079 274052


 Chiusura  Informazioni aggiuntive

Parco di Baddimannna Via Prati.  392/9807164.  Lunedì

Ristorante.Pizzeria

Pasticceria Sias Via Baldinca, 67.  079/339310 - 393/9242341

Pasticceria

Pizzalmetro Via Usai 10/a.  079/4920837.  Lunedì Pizzeria Pirandello Via Pirandello, 1.  079/240059

Pizzeria al metro

Pizzeria.Gastronomia asporto

Anbarok Via Garibaldi, 7.  Nessuno

Snack Bar.Gelateria

Boba Caffè Via XX Settembre, 132/b.  079/9893054

Snack Bar

Bontà Sarda Pizzeria asporto Via R. Sanzio, 13.  079/984860.  Consegna domicilio Boqueria Via Cagliari, 13 (Mercato Civico).  334/2742322

Ristorante

Pizzeria Sorriso Pizzeria.Gastronomia Via Sulcis, 1.  349/4001731.  Lunedì.  Consegna domicilio

Cafè Chez Michel Piazza Sulis, 2.  349/0584508.  Nessuno

Snack Bar

Prof. Pane Grosso Paninoteca.Gastronomia asporto Via Luna e Sole, 1/e.  079/291084

Caffè de' Pazzi Piazza dei Mercati.  345/3269080

Retrò Via Canopolo, 2/a.  079/231211.  Lunedì

Casa Mia Via Berlinguer, 21.  079/982935.  Lunedì

Pizzeria.Fainè

Ricevitoria Lotto 47 Via Carbonazzi, 18.  079/274247.  Domenica.  Lotto, Totocalcio, Superenalotto, Totip Sakura Buffet Ristorante Cinese e Giapponese Via Predda Niedda, 6.  079/2675126 Slurp Piazza Castello, 4/b.  079/236075.  Nessuno Solin Via Vardabasso, 5/b.  Nessuno

Gelateria

Snack Bar

Snack Bar.Live Music

Ristorante

Castel de Càller Bar.Ristorante.Pizzeria Via Joan Mirò (Loc. Taulera).  079/9891026.  Lunedì Ci Voleva Snack Bar.Spaghetteria Via Nuoro, 6.  340/1402124 - 348/2395831 Daps Via F.lli Cervi, 16.  349/0990287

Ristorante.Pizzeria

Degustazione & Dintorni Via XX Settembre, 21  079/9948346

Pizzeria al taglio

Spaghetteria Da Sandrino Ristorante.Pizzeria Via Torre Tonda, 26.  079/236353.  Domenica

Dietro Il Carcere Snack Bar.Ristorante Via Catalogna, 60/C.  079/4921327 - 347/3541708

Speed Date Snack Bar. Ristorante.Pizzeria Predda Niedda Strada 8.  079/262520.  Nessuno

Ichnos Express Pizzeria.Paninoteca Via Don Minzoni, 102.  079/6011160.  Pizze senza glutine

Spizzati Viale Italia, 51.  079/6040195.  Lunedì

Il Capricorno Pizzeria.Paninoteca.Piatti Composti Via Diez, 60.  079/986225.  Mercoledì.  Consegna domicilio

Pizzeria

Steak House Ristorante.Pizzeria Via Marsiglia, 12.  079/281209.  Lunedì.  Consegna domicilio

Il Corallo Via Kennedy, 20.  079/982772

Taberna Santona Piazza Tola, 21.  347/5466752

Il Ghiotto Piazza Civica, 23.  079/974820

Terzo Tempo Via A. Lamarmora, 29.  328/9772310 Trattoria Del Mar Via Sanna, 11.  079/233111.  Domenica

Ristorante

Ristorante.Pizzeria

Ristorante

Ristorante.Pizzeria

Snack Bar.Gastronomia

Il Milese Via Garibaldi, 11

Snack Bar.Focacceria

Il Pesce d'Oro Ristorante.Pizzeria Via Catalogna, 12.  079/952602.  Lunedì a pranzo e Mercoledì

Trattoria L'Assassino Cucina Tipica.Griglieria Via Pettenadu, 19.  079/233463 - 333/6284903.  Lunedì

Ja 'l Saps Via De Gasperi, 38/b.  333/1763017

Triò Paninoteca.Gastronomia asporto Via Galileo Galilei, 39.  349/7673766.  Giovedì sera

K2 Via Roma, 73.  Nessuno

Tris Bar Via Tempio, 17.  079/271240

Khan Baba Ristorante Indiano e Pakistano Via XX Settembre, 67.  079/9102520.  Nessuno

Snack Bar

Pizzeria.Friggitoria asporto

Gelateria

Tritus Ristorante.Pizzeria.Piatti Messicani Via Giorgio Asproni, 2.  079/274052

La Golositas 2 Via Cagliari, 39.  Nessuno

Villa Gorizia Bar.Ristorante.Pizzeria Via G. De Martini, 79.  079/398351.  Domenica.  Live Music

La Lanterna Via Giovanni XXIII, 82.  079/978556

Ristorante.Pizzeria

La Pergola Viale I Maggio, 3.  079/950531.  Martedì

Ristorante.Pizzeria

Vineria Tola Piazza Tola, 39

Wine Bar

Vulcano Pizzeria asporto Via Einaudi, 14/a.  079/218898.  Consegna domicilio

La Perla Nera Ristorante.Pizzeria Via Oristano, 13/15.  079/9739132.  Consegna domicilio La Tavernetta Bar.Ristorante.Pizzeria Via Carlo Alberto, 34.  079/4122041.  Mercoledì

ALGHERO 7000 Caffè Via XX Settembre, 94.  Domenica sera

Gelateria

Snack Bar.Pranzi Veloci

Le Nouveau Gourmand Via Asfodelo, 43.  079/9739506

Tavola Calda.Gastronomia

Al Solito Posto Ristorante Via Principe Umberto, 82 (Piazza Misericordia).  328/9133745

Les Arenes Ristorante.Pizza al metro Via Lido, 73 angolo Via Delle Baleari.  079/985907.  Lunedì

Al Vecchio Mulino Via Don De Roma, 3.  079/977254

Lido Via Lido, 18.  079/9739518

Ristorante.Pizzeria

Alguer Mia Ristorante.Pizzeria Via Cipro, 17.  079/9739883.  Martedì.  Consegna domicilio

Lo Chalet Viale I Maggio, 15.  079/984653.  Nessuno

Ristorante.Pizzeria

Ristorante


SNACK BAR | GELATERIE | RISTORANTI | PIZZERIE | PANINOTECHE | PUB | GASTRONOMIE | DISCO CLUB

Lo Smeraldo Pizzeria asporto Via Carbonia, 36.  079/5907611.  Consegna domicilio

San Giovanni Ristorante.Pizzeria Via Garibaldi, 83.  079/5909005 - 393/3647885

San Gavino Piazza Marconi, 12/a.  079/510300

Lu Furat Via Columbano, 8.  079/9736052.  Nessuno

Pizzeria

Santa Cruz Ristorante.Pizzeria.Disco Bar Via Lido, 2.  079/952125.  Nessuno.  Veranda sulla spiaggia

Speedy Gonzales Paninoteca.Pizzeria asporto Via Libio, 75 .  079/5047066.  Consegna domicilio

Movida Bastioni Magellano.  079/974589.  Nessuno

Ristorante

Taverna Catalana Snack Bar.Ristorante Via Asfodelo, 47.  079/9739501.  Domenica

Tropical Lounge bar Lungomare Balai, 70

Ok Pizza Pizzeria Via S. Satta, 102/104.  079/982736.  Consegna domicilio

Trattoria Cavour Ristorante Via Cavour, 110.  079/9738762 - 392/6110258.  Lunedì

PAESI & HINTERLAND

Orange Lounge Bar Via XX Settembre, 2

Snack Bar

Teatro Ristorante.Grill House Via Principe Umberto, 23.  079/9739277 - 349/5140822

All'Improvviso Spaghetteria.Pizzeria Via Roma, 196 - Sennori.  079/6141862.  Nessuno

Osteria Barcellonetta Via Gioberti, 31.  079/9732079

Ristorante

Vecchio Forno Pizzeria.Griglieria Via Carrabuffas, 36.  079/982890 - 348/9687244

British Cafè Via Tiziano, 7 - Sorso.  Domenica

Snack Bar

Osteria Quattro Stagioni Via Carducci, 14.  349/3099443.  Nessuno

Ristorante

Buena Vista Cafè Via Cottoni - Sennori.  079/362273.  Lunedì

Snack Bar

Paco Largo San Francesco, 7.  349/3099443 Papallero Piazzale della Pace.  079/4924481

Ristorante.Pizzeria

Snack Bar.Ristorante

PORTO TORRES

Chez Nous Ristorante.Pizzeria Via Porto Torres, 25 - Sorso.  079/353508.  Martedì

Cafè Le Carrè Corso V. Emanuele, 9

Da Vito Ristorante Loc. Badde Cossos - Sennori.  079/360245.  Lunedì

Snack Bar

Cristallo Snack Bar.Pasticceria.Gelateria.Live Music Piazza XX Settembre, 14.  079/514909.  Nessuno

Perbacco Cafè Via Garibaldi, 29.  079/952421

Snack Bar.Ristorante

Il Capriccio Gelateria Corso Vittorio Emanuele, 114.  340/1844835.  Mercoledì

Pizzeria D&V Ristorante.Pizzeria Via Giov. XXIII, 11.  079/979798.  Lunedì.  Consegna domicilio

Il Drago Pizzeria.Paninoteca.Vegan Food Via Ponte Romano, 54.  328/5639782.  Consegna domicilio

Pizzeria Da Max Pizzeria Via Fratelli Rosselli, 29.  079/4921136.  Consegna domicilio

Il Gatto e la Volpe Ristorante.Pizzeria Via Galilei, 29.  079/5623411 - 392/0057737

Pizzeria La Nuova Delizia Pizzeria Via Goceano, 15.  079/985082. Consegna domicilio

Il Gobbo Via Sassari, 57.  079/512464

Poco Loco Via Gramsci, 8.  079/983604

Ristorante.Pizzeria al metro

La Rosa Dei Venti Ristorante.Pizzeria Via Ettore Sacchi, 20.  079/502590.  Nessuno

Quartè Sayàl Bar.Ristorante.Pizzeria Via Garibaldi, 87.  079/987413 - 079/986146.  Nessuno

La Stella Pizzeria.Paninoteca C.so V. Emanuele, 115.  079/5048324 - 345/4200395

Re Gelato Via Carlo Alberto, 65.  Nessuno

Gelateria

Li Lioni S.S. 131 km 224,4.  079/502286.  Nessuno

Red Passion Via Gramsci, 2.  079/4121489.  Nessuno

Disco Bar

Lucignolo Via Pacinotti, 29/31.  079/5046110

Ristorante

Ristorante

Pizzeria.Griglieria

Ristorante.Pizzeria

No Logo Ristorante.Pizzeria.Pub Via Sassari, 68.  079/513571.  Nessuno

Rejal Paninoteca.Spaghetteria.Griglieria Via Gramsci, 4.  079/9738229.  Nessuno.  Consegna domicilio

Pepito Pizza Paninoteca.Gastronomia asporto C.so V. Emanuele, 137.  079/5048034 - 392/1880422

Ristorante O Via Sant'Erasmo, 14.  345/8646902.  Mercoledì

Ristorante

Piazza Garibaldi Ristorante.Pizzeria Piazza Garibaldi.  079/501570.  Nessuno.  Giropizza

Ristorante.Pizzeria

Sa Domo Ristorante.Pizzeria Via Chinnici, 26.  079/502021.  Giropizza, Consegna domicilio

Sa Mesa Via De Giorgio, 11.  079/9739857

Snack Bar

Babbai Ristorante.Pizzeria Via Sassari, 123 (vicolo Cabitta, 5).  079/515896.  Mercoledì

Pata Pizza Pizzeria.Paninoteca.Gastronomia asporto P.zza Ginnasio.  079/975177.  Nessuno.  Consegna domicilio

Regina Margherita Via Buragna, 4.  079/9738461

Ristorante.Pizzeria

Felix Pizzeria.Fainè Via Fiorentina, 73 - Sorso.  079/350193.  Consegna domicilio Girasole Ristorante.Pizzeria Via Roma Inferiore - Sennori.  347/1416411.  Mercoledì Il Risveglio Snack Bar.Ristorante.Pizzeria S.P. 81 km 10,7 - Platamona-Sorso. 079/2829100. Mercoledì sera Ibiscus Cafè Via Spanu, 1 - Sennori.  Nessuno La Cantera Via Roma, 145 - Sennori.  Nessuno

Ristorante.Pub

Moskito Ristopub Snack Bar.Ristorante.Pizzeria Via G. Carta Mantiglia, 12 - Ossi.  079/9145566.  Nessuno Oasi Ristorante.Pizzeria Loc. Su Littu - Ossi.  079/349484.  Lunedì Paradise Cafè Via Roma Superiore, 160 - Sennori.

Snack Bar

Pizzeria 2000 Pizzeria Via Roma Inferiore, 62 - Sennori.  079/362271.  Lunedì Rocca'Ja Via Sedini, 6 - Castelsardo.  079/470164

Ristorante.Pizzeria

Su Furraghe Ristorante.Pizzeria Via Su Furraghe, 24 - Olmedo.  079/902306

Vuoi essere inserito in questa rubrica? Registra il tuo locale su www.seh-net.it oppure contattaci allo 079.267.50.50

Giuseppe Tanda TENORE

Snack Bar

esse&acca

22 GUIDA AI LOCALI


P

lla squadra del Tavoni Basket (U.I.S.P.), e specialmente a Jo, Travis, Pork, Roberto, Kappa, Karja: siete i maschioni del canestro! Alex.

A

ono pregati i ragazzi della Divina di non scrivere più schifezze alle ragazze, perché non se lo meritano!

S La Divina. Sassari

asone!

N M C F A

ery quando me lo dai un bacio?

he caldo Boss, accendi il condizionatore!

abio lu pizzaioruuu!!!

aria Grazia della Divina, hai una voce molto sexy. Il tuo fan.

M

er Peppino: era meglio se non tornavi.

P U

n saluto speciale da "mai te lo dirò" (Selena). Massimo, il pizzaiolo della Divina: ma è vero che hai imparato a fare i panini al carro bar di Cenzo? Complimenti! Sono ottimi… :)

A

tutti i gufi che esultavano per l'eliminazione aje con 'sti panini, dall'Europa League: salutate Fucsia, rinuncia a mio i Campioni d'Italia! fratello. Ti amo… Tua Marta. Alessandro.

D

ei tornato e non mi hai mandato neanche un messaggio... Gian!

S C I A A F P N

armine, anche se sei un po' rompiballe rimani sempre il mio preferito! rene, scusa la volgarità, ma ti trucchi troppo male! Sembri uno zombie! nche se non ci parliamo più ti voglio sempre bene… jò Ambroooo, quand'è che sputi quell'anguriaaaa??? uffoneeee fai le fuffine, che fuffina è stanca!!! Ahahahahah.

er zia Rina che ci ha salvato la festa: tante grazie!!! on ci toccate Maria Grazia!!!

Segnali di Fumo

esse&acca

23

er il Tedesco, capo ultras assoluto di Latte Dolce: dove entra lui neanche i giocatori…


24

ore e Viviana, lasciate Minù e voi potete andare via.

T

a Ichnos. Buonissima questa pizza, brava Anna!!!

D

ggi, 10 maggio 2014, finisce la sua carriera calcistica Javier Zanetti. Grazie per questi 19 anni!

Segnali di Fumo

O

ui alla Ichnos la pizza migliore: Nutella e banana!!! Davvero!!! BY F.

Q

Ichnos Express. Alghero

Villa Gorizia. Sassari

iete sempre i migliori, pizza ottima e servizio velocissimo!!! Baci! lex S. rubacuori, non ce n'è per nessuna… (o per tutte…!!!).

uper Antonio di Sassari, lavora all'Ichnos, andate ad abbozzarlo che è single!!!

S

ave me… Saveeee meeee... E sei arrivato a salvarmi…! Ti adoro.

S

te… che sei arrivato all'improvviso, ma che ormai fai parte della mia vita da quattro bellissimi mesi… Il mio vero inizio sei tu! Ti amo, Laura.

A

S

A

aurè… abbiamo sentito la tua mancanza queste due settimane!!! Vedi di non farti più sostituire da certa gente :) :) Ahahah!

L

4/05/2014. buon compleanno Franceschino :) Tanti tanti auguri. Laura.

2 O P G

aura, Cristina e Lauretta cci in curu e linga secca… A buon intensiete er mejo!!! Non perdete mai il sorriso! Un vostro ditore poche parole! caro cliente. er tutte le guardie giurate che giocano a Villa entornata Lauretta, semGorizia: siete bellissimi… pre la migliore, anche col braccio malato… É torrazie di cuore a tutto nata la luce a Villa Gorizia. lo staff di Villa Gorizia. Silvia sei la numero lvin le tue serate fanno uno… la differenza! Un'amica.

L

B

A


25

a cameriera dalla faccia chiara si chiama Laura!! Ciao belli!!!

L

La Perla ghero Nera. Al

l cuoco: sei troppo bravo! Le pappardelle con gamberi, cozze e bottarga troppo buone, 10 e lode!

A

a pizza più buona alla Perla Nera! A fora li pindacci!!! M.G.A.L. er Sara la cameriera: sei la nostra preferita. Le n valigia non ci state e la guardie giurate. Baci. pizza a bordo non sarà ggi abbiamo giocato a buonissima come la vostra. M.G.A.L. calcetto e abbiamo mangiato la pizza. Ma sono ancano 12 giorni, 20 più buone le cameriere, ore, 19 minuti per la soprattutto quella… nostra grande vacanza.

P

L

ono molto belli i tuoi fiori Giulia C.

I

S S

M

S

O

tiamo festeggiando la nascita di Kellyn, il mio bis-nipote! Un auguri a mio fratello, nonno a 40 anni. Sempre a fora li pindacci. A.L.G.M.

e una serata speciale vuoi passare alla Perla Buonissima pizza, ottimo ser- Nera devi andare. Un saluto lla barista: ma cosa a Salvatore ed Elisabetta! vizio, ci mancherai Perla devi leggere??!! G.M.A.L. Nera. A presto!!! M.G.A.L. er le cameriere Laura, a vitalità di Alghero è la panna e salmone Sara, Cristina, Francesca: paragonabile a quella di siete le migliori! di Mallao!!! Ses un bradipo incinta!! massa folt!!! Un bacio alla eglio gli stivali scollati rene S.: sei troppo bella! ma essere bella piutto- cassiera. Con affetto, un vostro ex dipendente. La tua ammiratrice segresto che essere un cesso con ta, A. un paio di scarpe da ginnahe buona questa pizza!!! stica. Kiss by er Riccardo C. di Sassari: Tanti saluti al nuovo Eleeeeeeeeeeeeeeee. io ti amo tanto! Perché tu porta pizze, troppo in non mi vuoi??? G. gamba Andreeee, ciao! hhh devi stare zitta hai Giovanna la girara: sei capito??? Mia cara jò chi tanem fam :) molto carina. algheresa... Fea!

A P

W

M

C

S

A

L I P A

Segnali di Fumo

omplimenti per la copertina, proprio una bella ragazza. Complimenti!

C


26

overa Alghero, non tornerà mai come un tempo!!! Tutto tace…

P

irenze: Veronica B. ti amo da morire. Non dimenticarti della Sardegna. Ti amo.

F

8/05/2013: i tre più forti siamo noi, i magnifici tre!

Segnali di Fumo

1

e tra due anni ci sposiamo, spero arrivi presto questo momento. Ti amo.

B Lo Chalet. Alghero

Pata Pizza.

ndrea ti amo da morire. Kry.

A V

erdina sei bellissima! Ogni volta che vengo a consegnare la merce mi batte il cuore! Anonimo.

Alghero usanna M. sei una bona tettona.

S U

ostantino Vitagliano allo n saluto a Gianfranco Chalet, che bella sor(Alessio), Pamela presa… Grazie Costa, sei (Roberta), Angelino (Bruno) bellissimo!!! e Tesoruccio (Desireè) dalla 'aria diventa leggera se vostra amica. Ajò a mangiala respiro con teee, sei re da nonna! quella che mi fa star bene, redersi furbi non signifisei quella peeer meee!!! Fe. ca essere intelligenti!!! er Enrico il cameriere del Cessss!!!! Caffè del Corso: sei un

C L

P

maniaco, non devi provarci al lavoro!

C

inalmente vado via da qua… era ora! …nuovo er G. P. che sta con quel- posto, nuova vita! Non mi mancherai per niente!!! la tutta ossa: ripigliati!!!

P P

F

abio sei il pagliaccio più ridicolo di Alghero (però in fondo ti vogliamo bene).

er Pierpaolo: hai dei bicipiti da paura, pomiciami! By Paolona.

F

ane e amore per tutti. XXX.

A

P

. G. sei un cogl****.


27

ata Pizza er mejoooooo!

P G

iuliano F. ti amo tantissimo, sei tutta la mia vita! Tua moglie.

aniele P., orgoglio del calcio algherese. Rimani sempre con noi!

D

ilvia T. mi manchi. F.

S V

ota Trevor, per un futuro migliore senza delinquenti. P. D. e dovessi essere promosso offrirei da bere a tutti! G. A.

S

. L. infama di meno!

P P G G P

. L. ma sei più carogna o ipocrita? iulia pulce malesiana. iorgia B. è una patata (tubero - ortaggio).

er Desy e Roby: siete la mia vita! TVB, by Alessio da Sassari.

ossella S. ti amo da morire. 21/06/2013. iancarlo B. mi manca farlo con te.

le sei la migliore sorella del mondo:* Cle.

er Davide S., quello con la Polo verde della Pietraia: del trio sei il più bello. er Valeria: sei la mia vita, grazie!!!

P D

esireè sei la più bona, da zia Yeyya. Ti voglio bene… anche a te Pamelò! n saluto da Gianfranco (Alessio), Pamela (Roberta), Angelino (Bruno) e Tesoruccio (Desireè); ajò a mangiarci la pizza!

U

Sala climazzata con 50 pos a sedere Veranda esterna con 50 pos a sedere

Maxi schermo con parte in HD Per ordinazioni e prenotazioni:

 079 982736

Via S. Saa 102/104 - Alghero CONSEGNA A DOMICILIO

GRATUITA

Aperto tu i giorni dalle 19.00

i trovo al Pata Pizza, sono rimasto colpito dalla nuova dipendente Ilaria: è bellissima! Complimenti signorina, verrò più spesso a trovarla. Anonimo.

M

aledetta onestà!!! Sono sbronza e laureata. Anonimo del I Maggio.

M

gni venerdì sera vengo da Pata Pizza… Perché c'è la pizza più buona di Alghero! Alberto.

O

Segnali di Fumo

iccardo S. (Rikylubel) sei figo. By E. C.

R R G E P


28

er Veronica U.: lascia perdere il tuo fidanzato, ti faccio sognare io se vuoi.

P

er Elimu: grazie di tutto Lovy! P.S.: attenta alle sigarette che fanno la luce! Tanti kiss, by Ste '85.

P

Vecchio Forno.

Segnali di Fumo

Alghero

er la mia muscona Miky: ti voglio tanto bene!

ore D. cercati lavoro, mandrone!

T T U

ore D. occhio, sei sotto controllo. Saluti Tonino.

n saluto a tutto lo staff del Vecchio Forno. By amici! jò da Trico che gli fottiamo le birre, triiiiiiick esperienza! E poi la trombettaaaaaaaa neeee.

A

ignor Tore for President!

S P

er Gina: la patente non te la danno manco se piangi! er Vittorio del chiosco: ma quanto sei bono? Vengo a prendermi il caffè solo per vedere te. Ti amo, spero tu mi possa ricambiare. (Senza cuore).

P

hiara punda!

C

ri… Il pizzaiolo più figo del Vecchio Forno! Ti amooooo, buono tu e le tue pizze!

C

P F A

iùùùùù, che bella che sei! lex S.: mi manchi. Il tuo Gigio.

h Ele, comunque stai meglio senza cappelli-

O no…

Il Pomodoro. Sassari

h Eleò ma gia ses begia in giallo… Diuuuumaaariiii. Love love amichetta, tanto love!. #piùgrezza #ciaoamica.

O

ecca, la prossima volta che parcheggi la macchina giochiamo a tris. P.S. Cacca di piccione datti fuoco.

C P

more mio sono quattro anni!!! Ti amo tanto… Non c'è bisogno di fare nomi… nè di aggiungere altro!!!

P

Z

A

iao amigos!

er Costanzo della Costa Salumi… affetta una salsiccia! er la nostra befanona: dopo tanti indizi e bigliettini siamo qui vicine a contare le candeline… Tanti auguri dalle tue befanine!


aro Gabriele S. come sei attraente con il tuo super brufolo!!! Ti amo cuccioletto. Ylenia.

C

L

abio S. 93 ti amo.

F I P

o sono sempre io, mi riconosci.

er Francesca C. 93: le tue braccia muscolose sono meravigliose. er Costanzo Principino F.: hai una moglie e una figlia meravigliose.

P

ellissime serata di karaoke con Alessia ed Emanuele!!! Grazieeeeee!

B

er Costanzo Principino dei Vitelloni: sei bellissimo!

P

l mio unico e grande ra che hai 40 anni amore: volevo dirti "ti cerca di stirare le mie amo". magliette più frequentemente. Da tuo figlio alla tutte le sciacquette che mamma più slave (schiava). intendono iscriversi alle Superiori… Evitate gli istituti ndrea B. 93 sei fantastitecnici e professionali, ne co! Da un'ammiratrice uscirete più ignoranti di anonima. quando ci siete entrate. er la nostra 40enne: hip Salvate la faccia: scegliete il liceo! hip hurrà!!! Titti e Vicky.

O

A A

A P

29

Segnali di Fumo

'Ambrogio autista non mi ha perso un attimo di vista! La figlia, l'amica e la comare si sono date molto da fare! Questo sì che è un compleanno da non dimenticare! La cena con gli amici ha reso tutti più felici. Scimmia 40enne.


30

omplimenti ai due pizzaioli del ristorante pizzeria "Il Pomodoro". Ottime pizze, buoneeeee! By Ajna Arana Family.

C

Segnali di Fumo

iao Tsmmmuiii codda tai pacendo? Ra nanna??? Ti amo più di te!

C U F D W T I B

Segnali dal sito www.seh-net.it

n saluto alle cameriere, ci fate sognare!

uffina sei fantastica, sembri una farfalla! Baci, baci. aniele, ho voglia di te!!! Perché non mi dai due colpi? Schiacciami amore!!! i dolci!! E anche le pizze!

i ramo tanticcimo pupetto mio pittolo!! Sei la mia vita. By la tua cucciola!! rene sei una gaggia tittimanna!!! rian, ma perché tua sorella non me la dà?

Imbuca i tuoi Segnali di Fumo nelle nostre cassette che trovi: A SASSARI Il Pomodoro - Via Bruno, 28 - Li Punti La Divina - Via Chiarini, 1 Villa Gorizia - Via De Martini, 79 AD ALGHERO Ichnos Express - Via Don Minzoni, 102 Lo Chalet - Viale I Maggio, 15 La Perla Nera - Via Oristano, 13/15 Pata Pizza - Piazza Ginnasio Vecchio Forno - Via Carrabuffas, 36 Inviali anche: sul nostro sito www.seh-net.it e su twitter @esseacca

l mio raggio di sole: ti amo. Ecco, adesso lo sai!

A E

leonora: stroz'abarra! La più stronza, ma la più stronza che ci possa essere. Io non ti ho mai fatto niente, ma tu continui a dirmene dietro e meno male che frequenti la Chiesa... Dev'essere che te l'hanno insegnato lì ad essere così cattiva con gli altri... Ripeto io non ti ho mai fatto niente e non mi sei mai interessata, non è che uno deve stare a forza con una... e poi, mio Dio, non vuoi vista.... Eleonora: sei veramente una grande cretina.

X X

eronica io già me li aggiusto gli stivali ma tu come fai ad aggiustare la tua faccia? ;)

V

o credo che tu abbia un sacco di problemi mia cara... ma mi fissi perché sono bellissima e tu sei gelosa oppure sei una lesbicona? :P

I

ercasi disperatamente cuore solitario, minimo 21...? (Addormentato).

C U

n saluto da Giulia, Antonio, Daniele (il più bello), Roberta e Simona. Semmu junti da Poshtu Torra pa pigliazzi un caffè inogghi. Ciao!

Eleonora: ma chi ti ha iry, Ale, Tore, Tina, mai cagato, ma vai, vai Massimo. Bella serata a farti curare e mi raccoamigos! A te voglio un bene mando trovane uno bravo di enorme e a te, amore mio, ti amo tantissimo. medico. Scimpruniasa! alentina ti voglio beneeeeeeeee!!! Tua sorella Roberta.

V

na rosa per una Chicca. Spero ti sia piaciuta e ti abbia fatto piacere, la prossima chissà... Ciao bellissima.

U

ian, ma sei ancora fidanzato??? Non ne posso più... mi devo arrendere?

G

M

er il principe arabo: nella biblioteca di medicina ti guardiamo sempre. Sei un bono, portaci sul tappeto volante. Le tue infermierine Ennylemon e Paola.

P

@esseacca

Twittaci i tuoi Segnali di Fumo! Usa l’etichetta #SDF



Sassari & Hinterland - Giugno 2014