Page 1


4

5

6 8 14

12

SASSARI&HINTERLAND Anno XVII - N. 3 / Marzo 2012 www.seh-net.it - redazione@seh-net.it

15

Direttore Responsabile Marcella Marongiu Ufficio Grafico Giuseppina Medde Hanno collaborato a questo numero: Daniele Dettori, Emanuela Ravot, Frank M. Roche Editore Marco Cau

11

Pubblicità e Grafica esse&acca s.a.s. Redazione Predda Niedda Strada 18 bis - Sassari telefono 079.267.55.62 Stampa Tipografia Gallizzi S.r.l. - Sassari

21

Copertina Veronica Solinas - Foto: Emanuela Solinas Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Sassari al n° 324 del 8.7.1996. Copyright © 1996. È vietato riprodurre disegni, foto e testi parzialmente e totalmente contenuti in questo numero del giornale.

Seguici su

18

sul Web • ASuccede caccia di nuovi miti SerialMente • Dexter In Copertina • Veronica Solinas • Appuntamento al Cinema Ballo Sardo che Passione • Gruppo Folk San Luigi di Tissi • In Sardegna a Marzo Live Music • Sunwaves Arte • Marco Lay Sport: Basket • Dinamo Sassari • Hitweets Sapori & Dintorni • Viva, viva l’Olio d’Oliva Guida ai Locali • Segnali di Fumo •


4 WWW

SUCCEDE SUL WEB A caccia di nuovi miti. di Frank M. Roche Chi lo ha detto che le star nascono solo al Cinema, in Tv o su un palco? C’è tutta una gamma di nuovi miti che da tempo ormai affollano le nostre pagine, sì, le nostre pagine web. Questo mese siamo andati a caccia di alcuni “artisti” di questo bit universo che, non condizionati da tutti i limiti che i mezzi tradizionali impongono, si sono sbizzarriti nelle più eclettiche manifestazioni della loro creatività. Cose da non imitare alle volte, altre cose, invece, che ci fanno sospirare pensando veramente di aver sprecato i nostri giorni migliori dentro un ufficio piuttosto che lanciarci a testa bassa in un mondo parallelo pieno di opportunità. Esattamente quello che è capitato a Willwoosh (al secolo Guglielmo Scilla) ad esempio. Si tratta di un giovanissimo ragazzo romano che ha conquistato il web (e non solo) grazie alla sua innata simpatia. Oltre il suo sito personale (www.willwoosh.net) Guglielmo gestisce anche ben due canali YouTube (e lo trovate ovviamente anche su Facebook) sui quali, quasi ogni giorno, pubblica i suoi video esilaranti. Ma oltre ad essere un video blogger iperattivo, Will conduce anche a A tu per Gu su Radio DeeJay e attualmente annovera nel suo curriculum ben tre film come attore (o comparsa) nel mainstream. Si tratta di “Una canzone per te” di Herbert Simone Pagani, “Matrimonio a Parigi” di Risi e l’ultimo “10 regole per fare innamorare”. Insomma, un ragazzo che si dà da fare in tutti i sensi. Per quello che riguarda i suoi video, sketch nei quali è lui stesso ad interpretare ogni ruolo (un po’ come fa la sua controparte americana Shane Dawson, personaggio veramente atipico del quale parleremo meglio il mese prossimo magari), potete dare uno sguardo a iEmo (oltre il milione e mezzo di visualizzazioni) o la recente parodia di Breaking Dawn (quasi un milione di visualizzazioni in due mesi) divisa in due parti. Ma lasciamo Willwhoosh alla sua scalata verso l’Olimpo del successo e passiamo a tutt’altro genere. Se il mese scorso abbiamo parlato del dolcissimo e birbante Simon’s Cat, questo mese facciamo un ulteriore passo in avanti e visitiamo il mondo animato della Filmcow (www.filmcow.com e non fatevi fuorviare dal sottotitolo “The world’s leading authority on hydrodynamics” ossia “L’autorità leader mondiale in idrodinamica”). Da YouTube (la maggior parte dei video li trovate sul canale di SecretAgentBob) a Twitter, i video della filmcow imperversano sul web ritagliandosi giorno dopo giorno una fetta sempre più consistente di spettatori affamati di stranezze ed affini. Sì, perché la Filmcow va oltre le apparenze sfruttando una comicità inusuale,

Frank Matano alias “Lamentecontorta” alle volte violenta ma, soprattutto, surreale che affonda le sue radici nel non-sense. Difficili da condannare anche quando passano il segno (date uno sguardo a A serious business meeting) ma apprezzabili per la loro assoluta volontà nel dissociarsi dalla banalità del mainstream sia per i contenuti, sia per il tipo di animazione, veramente minimalista, nella quale spesso il movimento è solo appena accennato. Se volete divertirvi date uno sguardo al loro personaggio più famoso, ossia Charlie the Unicorn (una mini serie di diversi episodi), del quale trovate ovunque le versioni sottotitolate in Italiano per chi non ama l’Inglese. Ultimo personaggio di questo mese è ancora una volta un Italianissimo e giovanissimo ragazzo che risponde al nome di Frank Matano. Come chi? Probabilmente chi bazzica un po’ il web starà già sorridendo al pensiero di questo ragazzone (quasi due metri), una vera propria peste e nuovo fenomeno della rete, diventato celebre grazie ai suoi terribili scherzi telefonici (recentemente ha condotto anche un programma su Sky dal titolo “Sky scherzando?”). Ebbene sì, si tratta di Lamentecontorta, uno dei canali YouTube italiani più seguiti in assoluto (140 mila iscritti con oltre 60 milioni di contatti!). Roba da far impallidire Sanremo e le sue più rosee aspettative di ascolti. Per quanti, invece, non abbiano mai sentito parlare di questo ragazzo, consiglio a tutti di dare uno sguardo (di ascoltare soprattutto) a Scherzo telefonico – il Prof. o il recentissimo e sperimentale Scherzo tel.interattivo. Veramente da sbellicarsi (ma guai a voi se cercate di emularlo). Per questo mese è tutto. Passo è chiudo.


serialMENTE

TV 5

di Daniele Dettori Se vi piace il brivido della vendetta e avete apprezzato “Il giustiziere della notte”, la serie cult con Charles Bronson, Dexter è il telefilm che fa per voi. Il protagonista non è un signore attempato con baffetti e occhi di ghiaccio bensì un giovane e aitante ematologo della polizia scientifica di Miami che, dietro le apparenze di bravo ragazzo ligio al dovere e appassionato al suo lavoro, nasconde un animo inquieto e sociopatico che lo porta a uccidere proprio come uno dei serial killer ai quali dà la caccia. Dexter non è, però, un assassino uguale agli altri. L’impulso di uccidere lo accompagna fin da quando era piccolo, ed è stato il suo padre adottivo, accortosi di questo vizio, a insegnargli come incanalare il “Passeggero oscuro”, quella misteriosa spinta assassina, facendo in modo che nessuno se ne accorgesse. Harry Morgan, così si chiama il padre di Dexter, riveste un ruolo curioso nella storia. Il suo personaggio, infatti, è morto dieci ani prima dell’inizio della serie e la sua comparsa avviene in forma di flashback nelle prime due stagioni, per diventare poi una sorta di guida e consigliere immaginario del protagonista nelle stagioni successive. A dare il volto a Dexter ci pensa l’affascinante Michael C. Hall, già conosciuto per il personaggio di David Fisher interpretato nella serie Six Feet Under. Una situazione ricorrente, per Hall, quella di calarsi nei panni di personaggi gotici: in quell’occasione era socio, insieme al fratello, di un’agenzia funebre. Ma accanto a lui ci sono la bravissima Jennifer Carpenter, nel ruolo di Debra Morgan, premurosa e un tantino invadente sorella adottiva di Dexter; e la biondissima Julie Benz, prima ragazza e poi moglie del protagonista anche se per un brevissimo lasso di tempo soltanto. Anche la Benz non è nuova a personaggi immischiati in storie di sangue: per sette anni ha interpretato, infatti, la vampira Darla, nelle serie Buffy l’ammazzavampiri e il suo spin-off Angel. Accanto a questi principali, c’è tutto un universo di altri personaggi che vi lasciamo il piacere di scoprire personalmente guardando questa interessante e controversa serie tv. La storia di Dexter prende le mosse da un romanzo di Jeff Lindsay, La mano sinistra di Dio, al quale si ispira e dal quale è liberamente tratta tutta la prima stagione. I libri, anche grazie alla serie tv, hanno riscosso un notevole successo e, ad oggi, esistono ben sei titoli scritti tra il 2004 e il 2011. Per chiunque volesse avventurarsi nell’universo cartaceo di Dexter è bene sapere che, ad eccezione del primo volume, non c’è corrispondenza tra quanto succede nei libri e nella serie tv. Le avventure televisive di Dexter, cominciate nel 2006 e giunte attualmente alla sesta stagione, visto il crescente successo in termine di audience proseguiranno ancora per almeno altri due anni, così come hanno annunciato i creatori dello show in vista del rinnovo dei contratti. Un rinnovo la cui trattativa non è stata affatto semplice a causa della differenza di 4 milioni di dollari tra l’offerta del network e le richieste di Hall ma che,

DEXTER fortunatamente, si è conclusa per il meglio. È lo stesso Hall a dire che, dopo l’ottava stagione, sarebbe felice di prendersi un periodo di pausa dalla tv, magari lavorando a teatro o dedicandosi ai film. Inoltre, secondo lui, è difficile che per Dexter possa esserci un lieto fine: non sarebbe nello stile della serie. L’attore, comunque, non si sbilancia più di tanto e lascia intendere che ci saranno sorprese. Infine, prima di darci appuntamento alla prossima serie, chiudiamo con una curiosità di gossip. Forse non tutti sanno che Dexter e Debra sono stati, nella realtà, marito e moglie. I due si sono conosciuti proprio sul set della serie e sono convolati a nozze il 31 dicembre 2008 per lasciarsi dopo due anni, verso la fine del 2010.

CAST & CREW Michael C. Hall: Dexter Morgan gan Jennifer Carpenter: Debra Mor Julie Benz: Rita Bennett Erik King: James Doakes Lauren Vélez: Marìa LaGuerta David Zayas: Angel Batista James Remar: Harry Morgan say Tratto dai romanzi di Jeff Lind Manos Jr. Sviluppato per la tv da Jameswtime Prodotto e trasmesso da Sho


6 COPERTINA Da questo mese a grande richiesta riparte la rubrica Ragazza/o Copertina, ossia, la possibilità di apparire sulla prima pagina del nostro giornale e di trovare altro spazio all’interno con un’intervista che arricchirà le foto pubblicate. La prima della nuova serie è Veronica Solinas, ventiduenne di Alghero. Studentessa di Scienze Politiche dell’Università sassarese, nonostante gli studi precedenti fossero ad indirizzo alberghiero. Un’esperienza lavorativa in questo campo però le ha fatto capire che non era la carriera che voleva intraprendere e così decide di proseguire con gli studi. “Non avevo intenzione di andare all’università, avrei preferito un lavoro ma operare alla reception di un hotel non mi è piaciuto, quindi ho deciso di assecondare un’altra mia passione quella per la politica”. Una specializzazione in giornalismo politico sarà il prossimo traguardo che Veronica vorrebbe raggiungere dopo la laurea. D’altronde, un suo sogno di bambina era quello di fare il mezzobusto del telegiornale! Nella sua città fa parte di un’organizzazione di giovani che sono attivi in politica. “In periodo preelettorale, ci mettiamo in moto e affrontiamo i problemi della città. Siamo schierati a destra ma non in modo radicale o estremista, è una cosa molto tranquilla”. Il prossimo maggio, Alghero eleggerà il nuovo Sindaco e la campagna elettorale vedrà impegnata la nostra Veronica, in controtendenza all’opinione comune che vuole i giovani lontani dall’impegno sociale. Le speranze che ripone nella nuova Giunta sono: che siano offerte più opportunità lavorative in loco per i giovani e una vita notturna invernale più animata. “Noi in inverno migriamo a Sassari!” - sottolinea. In questa migrazione notturna, Veronica e i suoi amici frequentano i bar di Via Roma e poi vanno a ballare al T’riciclo o altrove. Solitamente la giornata prescelta è il sabato ma non disdegnano nemmeno il giovedì universitario. “Anche se noi non possiamo fare tardi, il venerdì abbiamo comunque lezione!” Nel tempo libero Veronica frequenta un corso di ballo latino-americano e legge, o almeno lo farebbe, se in questo periodo la quantità di letture universitarie non la sommergesse; dunque, attualmente le sue letture di svago sono le riviste poco impegnative! Il suo mezzo di comunicazione preferito è il cellulare senza il quale si dice morta. Per il resto non è molto tecnologica e il rapporto con il computer è proprio base, anche se non disdegna Facebook che usa per svago, per condividere interessi e foto. Nella sua vita occupa, invece, un ruolo più importante la musica che ascolta in tutti i momenti sia alla radio, che su cd e/o canali musicali. Per il futuro si augura di avere una famiglia ma soprattutto un lavoro stabile che le permetta di sposare il suo attuale fidanzato. Al primo posto nella vita mette l’Amore anche se questo non dà da mangiare! I viaggi che ha fatto sono tutte esperienze scolastiche. Ha visitato alcune città d’arte italiane e Praga che non ha amato particolarmente perché la definisce cupa e triste. Londra invece le piacerebbe visitarla perché lì ha parenti ed amici che spesso la invitano, ma con l’impegno dello studio non ha ancora avuto la possibilità di andarci”. Allontanarsi dalla sua città non è tra i suoi prossimi obiettivi, “Alghero mi piace, qui ho tutto: la mia famiglia, il mio fidanzato e le mie amicizie. Non trovo la necessità di andare via!” Ma perché Veronica ha scelto di inaugurare questa nuova stagione di ragazze copertina? “È una sorta di traguardo per me che da piccola ero una «cessa»: avevo l’apparecchio, le solette, il busto per la schiena; fortunatamente sono diventata un po’ più carina e attualmente faccio anche sfilate locali e partecipo a qualche concorso. Mi diverte molto! Non ho l’altezza giusta e vivo in una città che non offre opportunità in questo campo, dunque, il tutto resta, comunque, un divertimento!”


S&H 7 Nome: Veronica Solinas Età: 22 anni. Città: Alghero Altezza: 160 cm Misure: 78 69 82 Titolo di studio: Diploma di Istituto Alberghiero Professione attuale: Studentessa universitaria Single o Fidanzata: Fidanzata Colore preferito: Rosa Segno zodiacale: Sagittario Cantante preferito: Freddie Mercury Attore preferito: Gabriel Garko Sport praticato: Ballo Ultimo libro letto: I miei testi universitari A chi non diresti mai di no: Al mio fidanzato e a mia madre Un Pregio e un Difetto: Sono molto solare ma anche molto permalosa Capacità o ambizioni artistiche: Adoro ballare latino-americano ma per ora il mio interesse principale è lo studio Sogno nel cassetto: Laurearmi in tempo Vacanza ideale: Mi piacerebbe andare a Londra Cosa ti piace di S&H: Il formato pocket e mi piacerà la mia copertina! Cosa non ti piace di S&H: Che ad Alghero ne distribuiscono pochi! (n.d.r.: ad Alghero siamo presenti in oltre 80 locali).

Vuoi essere il prossimo o la prossima?! Mandaci una breve presentazione con qualche tua foto a: redazione@seh-net.it


8 CINEMA

Arriva la Primavera e con essa il disgelo finalmente. Quale migliore opportunità per uscire di casa e fare due passi sino al Cinema più vicino (non sono più tanti a dire il vero qui da noi) per rilassarsi, divertirsi e/o e riflettere? Come sempre S&H vi accompagna mano nella mano nella scelta del vostro film preferito con una serie di gustose preview. E cominciamo dalla fine di Febbraio, esattamente dal 24, con una pellicola diretta da un Roberto Faenza in piena forma che ha il respiro internazionale di quelle produzioni in grado di valicare i confini nazionali e farsi conoscere nel mondo intero. Si tratta di Un giorno questo dolore ti sarà utile con Toby Regbo, Marcia Gay Harden, Peter Gallagher e Lucy Liu. Un film complesso e drammatico che sonda scrupolosamente l'universo giovanile e la costante ricerca di un luogo (non solo fisico) dove poter (ri)scoprire la propria identità e realizzare i propri sogni non sempre compatibili con le aspettative di chi sta intorno. Una produzione Italo-americana che promette grandi cose insomma. Da vedere se amate il cinema non tanto prêt-à-porter. Passiamo direttamente al 2 Marzo con un film che ha già riscosso un buon successo di critica e di pubblico. Si tratta di 50 e 50 di Jonathan Levin, film autobiografico che affronta la difficile tematica della malattia ma lo fa con una leggerezza tale da risultare godibile da chiunque. Nessuna stella particolare nel cast (buon indizio sulla qualità della storia) se escludiamo la rediviva Angelica Houston che offre una prestazione di notevole spessore. Consigliato a tutti. Consigliato anche A Simple Life di Ann Hui, in uscita l'8 Marzo. Un film intenso e drammatico parte di una cinematografia cinese che riflette in modo raffinato una condizione socio-culturale storica tipica dell'immenso Paese ormai padrone dell'Oriente. Ottimi spunti riflessivi in un racconto ispirato ad una storia vera, quella di Chung Chun-Tao, una giovane donna che si ritrova a fare la serva dopo la morte dei genitori durante l'occupazione Giapponese nella Seconda Guerra Mondiale. Da vedere se amate le epopee alla "Via col vento". Per il giorno successivo, invece, il consiglio a tutti è: andate a vedere Young Adult di Jason Reitman (regista degli ottimi "Juno" e "Tra le nuvole"). Un regista, questo, figlio del famoso Ivan Reitman (il regista di Ghosbusters),

che pare aver già surclassato il padre in quanto a capacità tecniche ed espressive. Anche in questa pellicola emergono elementi comici ma anche piuttosto amari su un mito americano ormai completamente in declino. Veramente un ottimo lavoro e difficilmente relegabile solo nell'ambito della commedia. Fateci più di un pensierino. Altra commedia, stavolta tutta Italiana e in uscita il 16 Marzo è 10 regole per farla innamorare di Cristiano Bertone con Vincenzo Salemme, Guglielmo Scilla (vi rimando alla "Rubrica succede sul web" per scoprire chi sia), Giulio Berruti, Pietro Masotti ed Enrica Pintore. Commedia leggera, ricca di equivoci per chi ama passare al cinema un paio di ore in assoluto relax. Quasi un Cinecolomba pasquale. Ed ora passiamo all'azione, ossia con un ritorno di quelli (più o meno) attesi previsto per il 23 Marzo. Si tratta di Ghost rider: Spirito di vendetta, film di Mark Neveldine e Brian Taylor con Nicolas Cage che riveste ancora una volta i panni "chiodati" del biker con la testa scheletrica più temuto da nemici reali e paranormali. Effetti speciali a gogò e un po' di imbarazzo per un Cage ormai in là con gli anni ma che ama ancora cimentarsi in pellicole forse più adatte ad interpreti di un paio di generazioni più giovani. Da vedere in mancanza di meglio. Ultimo film per questo mese è The Raven di Ricardo de Montreuil in uscita sempre il 23 Marzo. Un thriller tratto da un corto live action dello stesso regista ispirato per certi versi a "The Matrix" ma che potrebbe riservare qualche sorpresa in più. Protagonista è Mark Wahlberg, attore ormai in grado di cimentarsi in ogni genere di ruolo e con spiccate capacità manageriali (è ad esempio fra i produttori dell'eccezionale "Boardwalk Empire"). Azione e suspense quindi, per questo film che promette bene. Anche per questo mese è tutto. Alla prossima e buona visione! Frank M. Roche


10 FOLKLORE

Ballo sardo che passione! Associazione Folkloristica San Luigi di Tissi. di Emanuela Ravot Elena Pisuttu aveva solo tredici anni quando ha iniziato a frequentare nel suo paese un gruppo di ballo sardo, allora composto prevalentemente da adulti. “Non ballavo sui palchi perché il mio fisico era ancora molto minuto. Ma frequentavo assiduamente le prove ed imparavo, perché ballare era la mia passione, il modo in cui preferivo passare il mio tempo libero!”. Oggi Elena ha ventisei anni, fa parte dell’Associazione Folkloristica San Luigi di Tissi e ricopre la carica di Segretario in questa associazione culturale che si occupa prevalentemente di promuovere ed incentivare la cultura sarda, in ogni sua forma. “Non solo danziamo sui palchi e alle classiche feste di paese ma portiamo la cultura e la tradizione della Sardegna nel mondo”. Sottolinea Maria Paola Masia, 26 anni che ci racconta le sue esperienze con l’Associazione. “Siamo stati in Portogallo, Svizzera ed Ungheria; a Lugano nel 2005 alla Fiera del viaggiatore, nel 2008 a Varsavia al Festival Kupalnocka e lo scorso anno a Szil per l’Aratófesztivál. Probabilmente la nostra prossima meta sarà la Spagna, ci teniamo tanto ad andarci!”. Il gruppo è una compagnia corposa costituita da ventisei elementi, una formazione che, se al completo, consta di tredici coppie che Fabio Chessa, nato nel 1985, gestisce in qualità di

capogruppo; è lui che compone le coreografie e decide come costituire le coppie, a seconda delle presenze e delle danze da eseguire. Attualmente i soci sono tutti abbastanza giovani di età compresa tra 13 e i 44 anni, e spesso collaborano con il Comune e con altre associazioni del territorio per organizzare eventi e manifestazioni. Di recente hanno partecipato alla messa in scena di una commedia con la Compagnia Teatrale la Botte e il Cilindro, intitolata Sas prosas de sa cantone ‘e Flora, un lavoro in coproduzione con i Bertas. Eseguita all’Ex-Mà di Tissi e a Sassari, l’opera drammaturgica ripropone una vicenda amorosa accaduta nel 1886, tra il famoso poeta in limba, Bartolomeo Serra di Tissi, e Flora, una donna da lui amata e poi odiata. I giovani danzatori hanno contribuito ad arricchire la trama con quattro momenti di danza tra cui l’esecuzione del tipico ballo tissese, Su ballu pesadu, che affascina per la sua essenzialità, eseguito nella scena iniziale senza musica; un momento che ha dato enfasi alla rappresentazione, alternando il caratteristico passo veloce tra le parole e il silenzio. La commedia di Stefano Flore riabilita la figura di Flora e le da voce, rendendo un po’ di giustizia ad una donna, protagonista suo malgrado, anche di versi poetici offensivi. Il presidente dell’Associazione è Domenico Masia che evidenzia come annualmente siano molti gli appuntamenti a cui il gruppo partecipa: “Dal

2007, facciamo in paese una nostra rassegna folkloristica Tissinfestival, in memoria del socio fondatore Italino Scanu. Si tratta di un vero Festival Internazionale del Folklore al quale invitiamo diversi gruppi esteri. Poi partecipiamo a molte altre rassegne e manifestazioni in Sardegna, tra cui La Cavalcata Sarda e La Fiera del Folklore e non mancano le apparizioni nelle trasmissioni delle rete locali e regionali, come Buonasera Sardegna e Anninnora”. Il gruppo si esibisce indossando il costume di Tissi che nelle versioni femminili conserva molti elementi antichi. Oltre al ballo tipico del paese, descritto in precedenza, il gruppo esegue tutti i balli propri dell’isola, tra cui il ballo a sa logudoresa, su passu torrau e su dillu. Pur eseguendo le stesse danze degli altri gruppi folk presenti in Sardegna, ogni gruppo si caratterizza per le proprie coreografie. Le difficoltà per far sopravvivere e lavorare bene un’associazione in una piccola realtà locale non mancano, spesso si creano invidie difficili da gestire. L’Associazione Folkloristica San Luigi di Tissi ha come punti di forza un direttivo molto unito mentre tra i soci prevale la grande passione per il ballo che consente di superare ogni problema anche gli screzi che le differenze generazionali possono generare. Il gruppo è motivo di ritrovo sociale ed unisce ragazzi che frequentano ambienti diversi o fanno lavori e studi diversi. Come rimarca il vicepresidente Tore Careddu: “Nel gruppo esistono alti e bassi ma siamo abbastanza uniti e siamo riusciti a coinvolgere anche i genitori dei più piccoli che ci seguono nelle trasferte, ci aiutano e ci supportano quando organizziamo un’iniziativa ma soprattutto ci danno la fiducia necessaria per portare i loro figli, anche minorenni, con noi nelle trasferte anche all’estero”.


Appuntamenti Marzo Fino al 30 MARZO: Alghero - Torre di Porta Terra. Mostra di strumenti musicali sardi: Tutto è Suono. 1 MARZO: Sassari - Teatro Verdi, ore 18:30 e 21:00. Rassegna cinematografica: Libri da guardare, film da leggere. One day, dal best seller di D. Nicholls. 1-8-15-22-29 MARZO: Sassari - Tumbao 3.0, ore 22:30. Fiesta Latina.

EVENTI IN SARDEGNA 11 a cura di Emanuela Ravot

9 MARZO: Sassari - Tumbao 3.0, ore 23:00. Serata con gli ElettroDrum & BassDubStep.

18 MARZO: Sassari - Teatro Ferroviario, ore 18:00. Il Gatto Mammone.

9-10 MARZO: Cagliari - Teatro Lirico, ore 21:00. Concerto dell’Orchestra e Coro del Teatro Lirico (musiche di Debussy e Mahler).

23 MARZO: Sassari - Teatro Verdi, ore 21:00. I Grandi Interpreti della Musica Classica: Camerata Royal Concertgebouw di Amsterdam. Sassari Tumbao 3.0, ore 23:00. Serata con il Dj Davide Merlini. Cagliari - Teatro Lirico, ore 21.00. Concerto dell’Orchestra del Teatro Lirico (musiche di Beethoven e Mozart) col pianista A. Licaret.

10 MARZO: Ossi - Dolce Vita & Blustar. Exclusive Guest Session: Purple Music Nights, Misteralf, Dj Alfred Azzetto; con i fotografi: Tillate.Com. Oristano - Teatro Garau, ore 21:30. Anteprima Dromos Festival: Santa Hispanidad. Concerto di Paolo Fresu & Omar Sosa.

23-24 MARZO: Cagliari - Auditorium del Conservatorio, ore 21:00. Musical: Peter Pan, con M. Frattini. 24 MARZO: Sassari - Tumbao 3.0, ore 23:00. Raggamuffin Dancehall Party. Cagliari – Teatro Lirico, ore 20:30. Concerto dell’Orchestra del Teatro Lirico (Musiche di Mozart). 25 MARZO: Sassari - Teatro Ferroviario, ore 18:00. Filastrocche.

1/4 MARZO: Sassari – Asuni - Sedilo – Oristano - Asuni Film Festival: proiezioni, incontri dibattiti, laboratori, musica. 2 MARZO: Sassari - Tumbao 3.0, ore 23:00. Reggae Dancehall Party (da Roma Pier One) 2/31 MARZO: Olbia - Hotel Mercure Olbia Hermaea, sala rappresentanza. Cromosensazioni: Rassegna d’arte contemporanea collettiva. 3 MARZO: Sassari – Teatro Verdi, ore 21:00. The Best of Parsons Dance (balletto). Sassari Tumbao 3.0, ore 23:00. Serata Brasiliana, musica con band e spettacolo di capoeira. Sassari – Circolo Aggabachela, ore 23.00. Concerto live: Cheri Sulla Luna. 3-4 MARZO: Zerfaliu - Sagra degli agrumi. 4 MARZO: Sassari - Teatro Ferroviario, ore 18:00. Il Gatto con gli Stivali. 8 MARZO: Sassari - Teatro Verdi, ore 18:30 e 21:00. Rassegna cinematografica: Libri da guardare, film da leggere. Jane Eyre, dal romanzo di C. Bronte.

11 MARZO: Sassari - Teatro Ferroviario, ore 18:00. Toni Zafra con Il Gran Circo delle Marionette. 12 MARZO: Sassari - Teatro Verdi, ore 21:00. I Grandi Interpreti della Musica Classica: Quartetto d'archi della Scala. Cagliari - Teatro Lirico, ore 21:00. Concerto di James Taylor. 15 MARZO: Sassari - Teatro Verdi, ore 18:30 e 21:00. Rassegna cinematografica: Libri da guardare, film da leggere. The Help, dal romanzo di K. Stockett. 16 MARZO: Sassari - Tumbao 3.0, ore 23:00. Serata di musica e balli: The Funky is Life. 16-17 MARZO: Cagliari - Teatro Lirico, ore 20:30. Concerto dell’Orchestra del Teatro Lirico (musiche di Debussy, Berio, Saint-Saëns) col mezzosoprano A. Malavasi. 17 MARZO: Sassari - Tumbao 3.0, ore 23:00. Original Reggae Night con gli Isla Sound System.

31 MARZO: Sassari - Teatro Verdi, ore 21:00. Cassandra (balletto in due atti) con R. Brescia. Sassari - Tumbao 3.0, ore 23:00. Serata col DJ Sixxëtte Hëadfukk. Sassari - Circolo Aggabachela, ore 22.30.Concerto del duo acustico Sergio Piras & Andrea Zedda.

Segnalaci i tuoi appuntamenti a: redazione@seh-net.it


12 LIVE MUSIC

Sunwaves di Daniele Dettori Quante volte ci è capitato di entrare in un locale dove si suonava musica dal vivo? Magari abbiamo anche pensato "però, ci sanno fare!". Questo mese incontriamo Gabriele, percussionista e batterista dei Sunwaves, un gruppo giovane e in cerca di affermazione, che ci racconta della loro esperienza e di come appaia il mondo visto da sopra il palco. Com'è nata l'idea di un gruppo? Tutto è nato circa un paio di anni fa quando ho conosciuto il cantante, Marco. Anche lui aveva esperienza nel suonare la chitarra però non aveva mai conosciuto qualcuno con cui mettere su una band. Io ho iniziato nel 2006-2007 con la batteria. Con un amico andavamo in saletta, dove allenarci era molto più comodo e professionale. Tramite amiche comuni ci siamo poi incontrati con Marco ed è nata l'idea. Il nostro genere è fondamentalmente rock,

che comprende un vasto repertorio dagli anni Settanta a oggi. Andiamo forti con le cover dei Creedence, dei Queen, degli U2, e poi gli Oasis, Muse e molti altri. Di recente mi è stata regalata la batteria e stiamo facendo una sorta di sdoppiamento del progetto. In tre facciamo serate acustiche (stiamo anche registrando una demo acustica), poi abbiamo un altro chitarrista solista per suonare in elettrico (chitarra elettrica, basso e batteria). In questo caso facciamo sempre lo stesso genere però un po' più forte e rockeggiante. Come avete scelto il nome? Il gruppo si chiama Sunwaves, letteralmente "Onde del sole". L'ho ideato io, che ho un debole per i tramonti. Di comune accordo volevamo però un nome inglese, perché salta all'orecchio e si imprime di più nella memoria. Com'è strutturato il vostro gruppo? Come ti dicevo abbiamo due anime fuse in una sola. Quando cantiamo in acustico io faccio percussioni e cori.

Fabio è voce e basso, mentre Marco voce e chitarra. Quando invece cantiamo in elettrico c'è un quarto componente, Mario, alla chitarra solista. Qual è la differenza tra acustico e elettrico? In acustico si ha una resa un po' più soft, di nicchia, rilassante; in elettrico otteniamo atmosfere molto più vicine al rock. In elettrico anziché le percussioni ci sono le batterie, quindi l'arrangiamento è più forte, consistente, e il suono delle chitarre anziché produrre un suono melodioso ci manda note più distorte e graffianti. Comunque restiamo sempre nell'ambito di un rock melodico, preferendolo alle atmosfere più gotiche del metal. Dove suonate di solito? Allora, suoniamo all'incirca da un annetto a questa parte. Ci siamo formati nel 2010 e le prime uscite le abbiamo fatte intorno alla fine dell'anno. Abbiamo iniziato a Sennori, suonando nei bar, per poi passare a Sassari e dividerci tra la città e l'hin-

terland. Abbiamo prodotto anche una demo, una sorta di curriculum di presentazione utile per i locali in cui ci proponiamo. Quando siamo tra noi, invece, il nostro cantante Marco ha allestito una saletta per suonare, a Sennori, dove andiamo a esercitarci e provare i pezzi. Componete anche pezzi vostri? Il primo anno ci siamo concentrati solo sulle cover per fare pratica e lanciarci subito nelle serate, però al momento abbiamo tre o quattro pezzi in cantiere dei quali stiamo facendo l'arrangiamento, sia per arricchire la nostra offerta che per evolverci come gruppo. Arrangiare i pezzi nostri è un'ottima palestra anche perché ognuno mette del suo, magari tentando di evitare gli autoritarismi e abbandonandosi a un forte spirito di collaborazione. Com'è la movida vista dal palco? Sicuramente è elettrizzante, è una bella sensazione. Però c'è il rovescio della medaglia. Per esempio ci sono difficoltà nel trovare i locali giusti: in certi fanno storie per i volumi, alcuni preferiscono il karaoke, altri hanno un budget troppo ristretto. Noi, per esempio, ci dividiamo tra la passione per la musica e altri lavoretti che permettano di guadagnare per vivere. A cosa aspirate per il futuro? Anzitutto fare il più possibile il giro dei locali, farci conoscere con la nostra musica, magari anche uscendo dalla provincia di Sassari e poi chissà… sarebbe bello allargare i confini e fare il grande salto oltre il mare. Per il momento è importante farsi un nome. Ci piacerebbe anche debuttare con pezzi nostri, come quelli a cui stiamo lavorando, ma questo è un obiettivo più a lungo termine e per il momento un grande sogno. Potete contattare i Sunwaves sul loro profilo Facebook www.facebook.com/sunwaves.sassari


14 ARTE

Emozionare attraverso i colori di un paesaggio di Emanuela Ravot Marco Lay è un pittore sassarese, con numerose pubblicazioni all’attivo e riconoscimenti che gli vengono da pubblico e critica, inoltre, non è legato ad una produzione seriale, dettata da contratti con gallerie e mercanti d’arte. Diplomato all’Istituto d’Arte e poi all’Accademia delle Belle Arti, Marco Lay fa l’insegnante poiché come lui dice: “è difficile vivere di sola arte”; a questa, però, riserva ogni suo minuto libero, dai fine settimana in cui si dedica a pieno ritmo alla creazione fino alle vacanze estive destinate alle mostre all’estero o sul territorio nazionale; durante l’anno non manca di partecipare a mostre collettive e personali e dedicarsi alle estemporanee. Si definisce un fan dei pittori francesi, come Cézanne. Nella sua pittura si vede quanto lui adori dipingere con il colore, eliminando la fase del disegno almeno nella paesaggistica che poi costituisce la gran parte della sua produzione artistica. “Non metto mai figure umane perché

penso che lo spettatore debba entrare nel quadro, immedesimarsi in esso, vederlo come un suo sogno e interpretarlo”. Una visione romantica perché grande è il suo amore anche per i pittori inglesi, come Turner. “Non è l’uomo al centro dell’universo ma il mondo. La natura va, dunque, preservata e vissuta con cognizione di causa, senza stravolgerla. Noi siamo solamente una parte di essa: la dobbiamo osservare e rispettare. Io, nel mio piccolo, cerco anche di riprodurla”. Nei suoi quadri non c’è mai niente di definito, essi sono come sogni realizzati con macchie di colore. Marco Lay fa della lettura del paesaggio dal vero un’attività importante, poi la trasforma in arte. “Adoro la fotografia, è così che fermo i momenti ma ho sempre in auto cavalletto, colori e tele. Se ho tempo e vedo un paesaggio particolare, do un primo abbozzo. Poi nel mio studio metto insieme le idee ricordando i momenti, le luci, e dipingo. Solitamente le mie sono visioni di fine serata. I tramonti sono momenti magici, in cui i colori

sono più nitidi; inoltre, è la fine della giornata in cui ognuno fa riflessioni, pensa all’indomani. Da buon sardo adoro il mare quindi sono miei soggetti anche barche, marine e particolari vari delle nostre coste, ma non tralascio l’entroterra”.Questo è il sunto di una tematica pittorica che non si affida alla matita. “A volte faccio autoritratti o disegno personaggi ma sono sempre impressioni di realtà”. “L’immaginazione è libertà. Picasso insegna: A quattro anni dipingevo come Raffaello poi ho impiegato una vita per imparare a dipingere come un bambino. L’artista deve fare un percorso denso di significato ed esprimerlo nella sua pittura. La bellezza della natura con la sua imperfezione è qualcosa d’intrinseco non di estrinseco. Non voglio vedere un bel mare ma quello che c’è in quel mare e dove porta la sua profondità; l’onda di un mare mosso rappresenta l’agitazione; cose che un pittore deve sentire dentro per eseguire un lavoro che interessi non i critici ma il pubblico che è il vero critico!”. Convinto che ciò che rende sempre nuovo un artista è che non si finisce mai di imparare, Marco Lay vive alla ricerca di nuove soluzioni, nuove tecniche, nuovi particolari. Ama,

comunque, l’acquerello per la delicatezza dei suoi colori, la pittura acrilica che asciuga in fretta e da una bella velatura ma a tutto preferisce la corposità dell’olio più soddisfacente nonostante i tempi lunghi d’essiccatura e il quadro rimane più fresco e non cambia colore nel tempo. “L’olio ha le sue creste che fanno capire quanto lavoro di pennello e spatola ci sia sul dipinto”. Di recente Marco Lay ha concluso una personale alla galleria Monserrat. Il centro commerciale con una direttrice giovane e attenta all’arte è uno spazio interessante da non sottovalutare, offre la possibilità d’incontrare un pubblico vario ed “è un nuovo modo di cogliere l’arte, a cui dobbiamo abituarci!”. Attualmente ha in corso a Milano una mostra; si tratta di una collettiva con altri tre pittori, due sardi e una calabrese, nella galleria Passepartot, un successo di critica già dall’inaugurazione. Inoltre, Marco Lay è presente con un dipinto alla Biennale di Venezia curata da Vittorio Sgarbi; il Padiglione Italia, al Palazzo delle Esposizioni, Sala Nervi a Torino, è un’ottima vetrina per il pittore sassarese; per l’affluenza media di mille visitatori al giorno.


SPORT 15

I PROSSIMI INCONTRI

BASKET Grandi numeri in casa Dinamo! La squadra sassarese vola in classifica e lotta per un posto nelle competizioni europee.

Foto Ciamillo-Castoria

di Marco Cau Con tre mesi di anticipo la Dinamo Banco di Sardegna Sassari si è guadagnata la terza stagione consecutiva in Serie A consentendo alla squadra e ai tifosi di sognare per il campionato di Regular Season e per un posto nelle Coppe Europee. Mai il basket sardo è stato così in alto! Sassari si è colloca tra il terzo e quarto posto del Campionato lottando gomito a gomito con squadre importanti come Siena, Milano e Bologna. Chi mai ci avrebbe creduto! Tantissimi i record abbattuti negli ultimi tre anni come la promozione in serie A, il sesto posto e i playoff scudet-

to, l'approdo alla Final 8 di Coppa Italia e il raggiungimento del quarto posto quest'anno. Febbraio è iniziato con la terza giornata di Ritorno che ha visto i padroni di casa sassaresi battere Vanoli Brega Cremona per 9176. La Dinamo ha ottenuto il quarto successo consecutivo e aggancia il gruppone di centro classifica. Sassari ha allungato fin dall'inizio ed è riuscita a gestire tutta la partita senza patemi. Nella quarta giornata di ritorno la Dinamo è riuscita a espugnare la EA7 Emporio Armani Milano per 71-81 lasciando basiti i tifosi milanesi al Mediolanum Forum. La squadra di coach Meo Sacchetti

7a Giornata rit. - 7 marzo ore 20.30 Acea Roma - Banco Sardegna SS 8a Giornata rit. - 18 marzo ore 18.15 Banca Tercas TE - Banco Sardegna SS 9a Giornata rit. - 24 marzo ore 16.10 Banco Sardegna SS - Canadian Solar BO

pur priva di Travis Diener ha giocato una grande partita senza timori reverenziali e dando spettacolo. Milano ha cercato di rientrare in partita soprattutto grazie ai rimbalzi offensivi ma Sassari con carattere ed agilità riesce a concludere positivamente la partita. La centesima panchina biancoblù di Meo Sacchetti ha portato la sesta vittoria consecutiva per la Dinamo Banco di Sardegna che affonda una spinosa Sidigas Avellino per 87-73. L'Avellino ha sfiorato il miracolo nell'ultimo quarto crollando nei minuti finali quando Green ha preso una tripla sul ferro che avrebbe portato i campani ad un solo punto. Avellino pur senza Dean si è dimostrata una grande squadra e Sassari non è mai riuscita in un allungo. È stato eccezionale il terzo quarto che ha dato un buon ritmo ai sassaresi e che ha garantito un po' di tranquillità nell'ultimo quarto. Ora la Dinamo avrà dieci giorni di riposo per poi andare ad affronta-

re una squadra come Roma che è in netta ripresa! Intanto arriva la riforma dei campionati: il consiglio federale ha approvato la riforma che porterà in tre stagioni il ritorno alla normalità. Per rimediare all'incomprensione normativa, che ha costretto gli organi federali ad allargare la Serie A a 17 squadre, quest'anno sarà prevista una sola retrocessione, mentre saranno 2 le promosse dalla seconda lega. Nella prossima stagione avremo così un campionato a 18 squadre. Nel 2013/14 la serie A sarà a 17 squadre, mentre (finalmente) nel 2014/15 la massima serie del basket italiana tornerà a 16 squadre. Cambiamenti in vista anche per le serie inferiori. Dal 2013/14 infatti la LegaDue sarà composta da 2 gironi di 16 squadre ciascuno. La terza serie, infine, sarà composta da 4 gironi formati da 16 squadre. Forza Dinamo!


16 S&H

#cinguettii tecnologici a cura di Marco Cau

iMusic @Samsung #Galaxy Y Duos e Y Duos Pro

@Madonna #MDNA 12° album in studio in uscita il 26 marzo. L'album preceduto dal singolo "Give Me All Your Luvin" è preordinabile in edizione Deluxe con 15 canzoni più due bonus track.

La soluzione giusta se non puoi fare a meno di uno smartphone #DualSIM e non vuoi rinunciare ad #Android. Identiche caratteristiche tecniche, si differenziano solo per la tastiera #QWERTY.

€ 14,99

Presto disponibili in Italia. Inferiore a € 199,00

@TomTom Go Live 825 Migliorata gamma e qualità delle funzioni in connessione, dalle info sul traffico alla scansione di tutor e autovelox. QuickGPSfix velocizza i tempi per agganciare il satellite. € 259,00

@Nikon D800

@Zeo Bedside Sleep Manager

La nuova rivoluzionaria reflex digitale professionale formato FX da 36,3 megapixel. Progettata per soddisfare le quotidiane esigenze di fotografi e video-maker compete senza problemi con fotocamere di medio formato, pur garantendo l'agilità di una reflex digitale.

La qualità del sonno è fondamentale per la qualità della vita. Questo sistema è progettato per analizzare il sonno e aiutarti a migliorarlo. Composto da una fascia senza fili e un'unità da comodino.

€ 2.800,00

Pentola a pressione #Acticook @Lagostina @WhatsApp Messenger Resta in contatto con i tuoi amici e scambia messaggi senza pagare. Utilizza il tuo piano dati internet senza alcun costo aggiuntivo. Disponibile per #iPhone, #BlackBerry, #Android, #WindowsPhone e #Nokia! € 0,79

$ 149,00

Lagostina reinventa la pentola. Acticook ha un timer in grado di capire "il fischio", cioè il momento in cui abbassare la fiamma. Il timer risuona trascorsi i minuti impostati quando devi sfiatare ed aprire. € 169,00

@Samsonite Pocket Power Bank Accumulatore di energia tascabile per batterie di cellulari, smartphone, #iPhone, #iPod. Accumula energia sufficiente per ricaricare completamente 2 volte iPhone e #Blackberry e 3 volte i cellulari #Nokia. € 29,90


18 SAPORI & DINTORNI

a cura di Daniele Dettori

Non solo olive. Sebbene l'olio di oliva sia il più mitizzato fra gli oli da cucina, ne esistono altri ugualmente impiegati e spesso preferiti a seconda del cibo che si deve preparare. Ne sono un esempio gli oli di semi, tra i quali spiccano quello di girasole, di arachidi, di mais, di soia e l'olio di palma. Quest'ultimo in particolare, nel 2004 è stato il secondo olio commestibile più prodotto dopo quello di soia. Il suo uso, però, non si limita solo alla cucina. Viene impiegato anche nella cosmesi, nell'igiene e nella produzione di energia. Questi oli, in generale, sono molto utilizzati per le fritture e, quello di soia, per la produzione di margarina.

Sapori & Dintorni Viva, viva l’Olio d’Oliva

Tra i punti di forza della cucina mediterranea troviamo un ingrediente di cui spesso non si riconosce l’importanza ma che è invece fondamentale per preparare quasi tutti i piatti che più amiamo. Dalla pizza alla pastasciutta, dall’insalata alle minestre, l’olio ha un ruolo di primo piano sia per la sua capacità di insaporire che per le sue proprietà nutrienti. Esistono diverse tipologie di olio, delle quali la più pregiata è probabilmente quella ottenuta dalla spremitura delle olive, in particolar modo il famigerato olio “extravergine”. Vediamo in dettaglio come, dalla pianta, l’olio arriva sulle nostre tavole. Anzitutto si procede alla raccolta delle olive (le più diffuse dalle nostre parti appartengono alla qualità Olea europaea, originaria del Vicino Oriente), sten-

dendo capienti reti ai piedi degli alberi e facendo in modo che i frutti vi cadano sopra per raccoglierli tutti insieme. Dopodiché si passa al trattamento in oleificio, che ha sostituito l’antico frantoio, dove in un primo momento le olive vengono sottoposte a lavaggio. Successivamente si passa alla spremitura e, il prodotto ottenuto, attraversa diversi step di filtraggio per separare l’olio vero e proprio sia dall’acqua che dal residuo solido. Affinché possa definirsi extravergine, come prima dicevamo, l’olio deve essere ottenuto solo tramite procedimenti meccanici, escludendo quindi qualsiasi tipo di intervento chimico o di altra natura. La rigorosità delle procedure produttive e dei controlli di qualità permette all’olio di fregiarsi del marchio DOP, denominazione di origine protetta. La genuinità e la qualità dell’olio, prima ancora che dalle certificazioni, si riconoscono dal colore giallo dorato tendente al verde, dalla maggiore o minore limpidezza che indica la validità del filtraggio subi-

to, dal gusto che deve essere un giusto mix tra fruttato e intenso, e dall’aroma gradevole. Una curiosità consiste nel fatto che, a temperature molto basse, l’olio di oliva può congelare. Capita così di trovare dei grumi ghiacciati all’interno della bottiglia ma niente paura, quasi tutte le proprietà nutritive si conservano intatte anche dopo il disgelo. Tra queste troviamo una difesa naturale contro le malattie dell’apparato digerente, quelle cardiovascolari, l’invecchiamento delle ossa, l’arteriosclerosi e alcuni tumori. L’olio sembra avere effetti benefici anche sul cuoio capelluto, combattendone la secchezza e donando lucidità ai capelli. Non è un caso che l’olio venga impiegato anche nella cosmesi, per esempio per produrre sapone, trucchi e profumi. Si dice che Cleopatra lo usasse per mantenere la sua leggendaria bellezza e anche un’attrice italiana ha dichiarato di fare altrettanto: è Sophia Loren che, ogni tanto, si concede un bagno proprio nell’olio d’oliva.


19

SASSARI E DINTORNI Accademia del Pesce Snack Bar.Ristorante Via Sanna, 5/13.  079/238314.  Domenica Aruanà Ristorante Brasiliano Via D. degli Abruzzi, 23.  346/3969698 Asterix Pizzeria.Gastronomia asporto Via Sardegna, 3.  079/200075.  Sabato e Domenica mattina.  Consegna domicilio Asterix 2 Pizzeria.Gastronomia asporto Via degli Astronauti, 21.  079/3758115.  Lun, Ven, Sab e Dom a pranzo.  Fainè e Consegna domicilio Blues Bar Snack Bar.Ristorante C.C. Conforama.  340/8802550.  Nessuno Cafè Baudelaire Snack Bar Via Arcivescovado, 2 Cafè Carlotta Snack Bar Predda Niedda Strada 18.  079/2678028 Cafè Lila Snack Bar C.so Margherita di Savoia, 31.  347/0463958.  Nessuno Cafè Ziñho Snack Bar Piazza Castello, 9 Caffè Azuni Snack Bar Viale Mancini, 13 Caffè Degli Artisti Snack Bar Via Rizzeddu, 3 Caffè Del Popolo Snack Bar Via Amendola, 14.  Nessuno.  Giovedì: Karaoke Caffè Duemila Snack Bar Via Amendola, 70.  079/212252.  Nessuno Caffé Europa Snack Bar Via P.ssa Maria, 36.  079/218540 Caffé Imperial Snack Bar Via Carbonazzi, 18 Caffè Italiano Snack Bar Via Roma, 38 Caffé & Caffé Snack Bar Viale Italia, 1/h Caffetteria Dove Sempre Snack Bar Via Crovetti, 24  345/2333500 Caffetteria Montegrappa Snack Bar Via Montegrappa, 70  333/7182726 Capitan Uncino Pub.Birreria Piazzale Segni.  079/278800 Capo di Sopra Ristorante.Pizzeria Viale Dante, 31.  079/272322.  Domenica Carhiba Snack Bar Piazza Caduti del Lavoro Central Bar Snack Bar Emiciclo Garibaldi, 13 Cheers Snack Bar.Ristorante Predda Niedda Strada 19.  079/260381.  Domenica Chico Loco Ristorante.Pizzeria Via Camboni, 9 (Li Punti).  079/399103

Coco Loco Cafè Snack Bar Viale Roma, 170 Coffee & Break Snack Bar Piazza Azuni, 19/a.  079/2009061 Country Club Ristorante.Pizzeria Via Monte Bianchino.  349/7136317.  Nessuno Crema & Cioccolato Gelateria Via Manno, 33 Da Carlo Ristorante.Pizzeria Loc. Bancali.  079/309773 Dada Snack Bar Via C. Alberto, 2.  079/5904654 Davidson Cafè Snack Bar C.C. La Piazzetta.  079/260458 - Cortesantamaria.  079/200185 Didò Ristorante L.go Pazzola, 8.  079/2006089 Ellas Gastronomia greca asporto Via Usai, 33.  368/3537404 Ginger Ristorante Giapponese Via Attilio Deffenu, 20.  079/9945172.  Domenica Guss Café Snack Bar Via Perantoni Satta, 23 Gusta'Vinhò's Snack Bar Via Turritana, 11.  079/200250 Il Delfino Paninoteca.Pizzeria asporto Via Pietro Micca, 57  079/4126829 - 346/1417613.  Nessuno Il Muflone Ristorante.Pizzeria Viale Italia, 3/b.  079/236603.  Nessuno Il Pomodoro Ristorante.Pizzeria Via G. Bruno (Li Punti).  079/397379 Il Posto Ristorante.Pizzeria Via E. Costa, 16.  079/233528 Il Veliero Pizzeria.Gastronomia asporto Via Ciriaco Carru, 6.  079/240443 - 340/1696886.  Lunedì I Tre Leoni Pizzeria.Gastronomia asporto Località Bancali, 218.  079/308041 - 334/3341486 Joy Joy's Cafè Snack Bar.Ristorante Via Coradduzza, 45.  Nessuno L’Antica Pergamena Ristorante.Pizzeria S.S. 131 Sassari - Porto Torres.  079/398175 - 339/3764259.  Nessuno.  Sabato: Balli di gruppo, Martedì e Giovedì: Giropizza La Comida Snack Bar.Piadineria.Live Music Via Manno, 5.  340/6575774.  Domenica La Perla Rosa Ristorante.Pizzeria Via IV Novembre, 63.  079/281255 La Pinta Ristorante.Pizzeria Via A. Saffi, 27.  079/236903.  Martedì La Polena Snack Bar.Live Club Via Savoia, 41/b  079/9400502.  Nessuno La Spiga Pizzeria.Gastronomia asporto Via M. Grappa, 44.  079/216236 La Tana Ristorante.Pizzeria V.le P. Torres, 15.  079/261977 La Tavola Imbandita Gastronomia asporto Via Savoia 42/a.  079/299491.  Domenica

La Volpe e L'uva Ristorante.Pizzeria Via Giorgio Asproni, 24.  079/272711 Le Conce Ristorante.Pizzeria Corso Angioy, 26.  079/230333 Lady Domini Paninoteca.Gastronomia asporto Via Napoli, 35. 079/270414. Nessuno.  Sconto 10% universitari Los Cornetteros Caffè Snack Bar.Cornetteria.Gelateria Via A. Deffenu, 3/f.  Nessuno Mocambo Caffè Snack Bar Via Roma, 97.  079/274125.  Nessuno Moovida Cafè Snack Bar Via Pasquale Paoli, 9.  079/2009060 Old America Pub.Birreria Via Principessa Maria, 13 Omar Cafè Snack Bar Via Giagu, 1.  349/1036822 Pancho Villa Ristorante Messicano Viale Porto Torres, 5.  079/261274 - 348/5577907 Paninomania Paninoteca.Gastronomia asporto Via Mazzini, 13/a.  079/235296 Paolino Gastronomia asporto Cortesantamaria.  079/233921 - C.C. La Piazzetta.  079/262252 Parco di Monserrato Snack Bar.Ristorante.Pizzeria Via Budapest, 38.  079/2115085.  Lunedì Pausa Cafè Snack Bar Via Porcellana, 3/b Pizzalmetro Pizzeria al metro Via Usai 10/a.  079/4920837.  Lunedì Pizzeria Fanatic Pizzeria Corso Spano, 36 - Ploaghe.  079/447038  Nessuno Pizzeria Pirandello Pizzeria.Gastronomia asporto Via Pirandello, 1.  079/240059 Prof. Pane Grosso Paninoteca.Gastronomia asporto Via Luna e Sole, 1/e.  079/291084 Progetto Sport Circolo Privato Viale Porto Torres, 16.  079/261991.  Nessuno.  Circolo Endas Quikko Fast Food Via Carlo Alberto, 14.  079/239184.  Lunedì sera Rafael Cafè Snack Bar Via Asproni, 40.  Nessuno Reginella Ristorante.Pizzeria Via Catalocchino, 1.  079/272872.  Lunedì.  Chiuso a Pranzo Remida Caffè Snack Bar Viale Adua, 40 Ricevitoria Lotto 47 Via Carbonazzi, 18.  079/274247.  Domenica.  Lotto, Totocalcio, Superenalotto, Totip Rustam Ristorante.Pizzeria Via Carlo Alberto, 10.  079/239184.  Lunedì.  Giropizza Salamander Cafè Snack Bar Via Savoia, 46/d Samuel Giò Pizza Pizzeria.Gastronomia asporto Via Baldedda, 17.  079/2598890.  Nessuno Scalodero Ristorante.Pizzeria Via Siotto Pintor, 2/f.  345/4129965.  Martedì


 Chiusura  Informazioni aggiuntive

20 GUIDA AI LOCALI S'ispidudue Ristorante.Pizzeria Via Roma, 50 (Ossi).  079/348219 Solin Snack Bar Via Vardabasso, 5/b Spaghetteria Da Sandrino Ristorante.Pizzeria Via Porcellana, 6/b.  079/236353.  Domenica Steak House Ristorante.Pizzeria Via Marsiglia, 12.  079/281209.  Lunedì.  Consegna domicilio The Wall Cafè Snack Bar Via Napoli, 69.  Nessuno Triò Paninoteca.Gastronomia asporto Via Galileo Galilei, 39.  349/7673766.  Giovedì sera Tris Bar Snack Bar Via Tempio, 17.  079/271240

ALGHERO Albisbe4 Osteria Piazza del Teatro, 4. 079/983197 Alguer Vella Snack Bar.Trattoria.Pizzeria Via V. Emanuele, 83.  079/975591 Al Vecchio Mulino Ristorante.Pizzeria Via Don De Roma, 3. 079/977254 Anbarok Snack Bar.Gelateria Via Garibaldi, 7.  Giovedi Antichi Sapori di Sardegna Trattoria Via Carducci, 14.  349/3099443 Aragon Ristorante.Pizzeria Via Gramsci, 8.  079/9731001 Baraonda Snack Bar Via Principe Umberto, 75 Bar Monti Snack Bar.Gelateria Via Garibaldi, 45/d Bontà Sarda Pizzeria asporto Via R. Sanzio, 13.  079/984860.  Consegna domicilio Café del Principe Snack Bar.Pub.Birreria Via XX Settembre vic. C/1.  079/9894101 Casablanca Ristorante.Pizzeria Via Principe Umberto, 76.  079/983353 Daps Ristorante.Pizzeria Via F.lli Cervi, 16.  079/950050 Degustazione & Dintorni Pizzeria al taglio Via XX Settembre, 21  079/9948346 Diva Cafè Snack Bar P.Zza Municipio.  079/982306 El Pultal Ristorante.Pizzeria Via Columbano, 40.  079/974720 Ichnos Express Pizzeria asporto.Gastronomia Via Don Minzoni, 102.  079/6011160.  Consegna domicilio Il Caminetto Pizzeria asporto Via Manzoni, 84.  079/983145.  Consegna domicilio Il Capricorno Pizzeria asporto Via Diez, 60.  079/986225.  Mercoledì.  Consegna domicilio Il Ghiotto Snack Bar.Gastronomia Piazza Civica, 23.  079/974820 Il Milese Snack Bar.Focacceria Via Garibaldi, 11 L'Ambat Cafè Snack Bar Bastioni Cristoforo Colombo, 1.  079/9731052 La Botteghina Ristorante Via Principe Umberto, 63.  079/9738375

La Lanterna Ristorante.Pizzeria Via Giovanni XXIII, 82.  079/978556 La Lucerna Pizzeria asporto Via Sassari, 115  079/983206.  Consegna domicilio La Pergola Ristorante.Pizzeria Viale I Maggio, 3.  079/950531 La Vecchia Grotta del Diavolo Ristorante.Pizzeria Via V. Emanuele, 23/a.  079/975591 Le Nouveau Gourmand Tavola Calda.Gastronomia Via Asfodelo, 43.  079/9739506 Les Arenes Ristorante.Pizzeria Via Lido, 73.  079/985522 Lido Ristorante.Pizzeria Via Lido, 18.  079/9739518 Orange Lounge Bar Snack Bar Via XX Settembre, 4 Paco Ristorante Largo San Francesco, 8.  079/975785 Pancho Villa Ristorante Messicano Via F.lli Cervi, 2.  079/982932 - 345/3058584 Papallero Snack Bar.Ristorante Piazzale della Pace.  079/4924481 Passaparola Ristorante.Pizzeria Via G. Ferret, 35.  079/981020 Pata Pizza Pizzeria.Gastronomia asporto P.zza Ginnasio.  079/975177.  Mercoledì.  Consegna domicilio Pizzeria D&V Ristorante.Pizzeria Via Giov. XXIII, 11.  079/949498.  Lunedì.  Consegna domicilio Pizzeria San Francesco Pizzeria asporto Via Carlo Alberto, 40 Plaça Civica Ristorante Piazza Civica, 4.  079/983615 Poco Loco Ristorante.Pizzeria al metro Via Gramsci, 8.  079/983604 Purple Glam Bar Snack Bar Piazza Ginnasio.  Nessuno Quartè Sayàl Bar.Ristorante.Pizzeria Via Garibaldi, 87.  079/987413.  Lunedì.  dal Martedì al Venerdì: Giropizza e Girocarne Reugla Ristorante.Pizzeria Via De Giorgio, 11.  079/9739426 Safarà Pizzeria asporto Via La Marmora, 7.  079/984022.  Consegna domicilio Sartoria del Gusto Snack Bar.Ristorante Piazza Duomo, 2.  079/974475 Taverna Catalana Snack Bar.Ristorante Via Asfodelo, 47.  079/9739501.  Domenica Teatro Ristorante.Grill House Via Principe Umberto, 23.  079/9739277 - 349/5140822 Tre Torri Ristorante.Pizzeria Largo S. Francesco, 5.  079/9735057 Vecchia America Snack Bar Via Vittorio Veneto, 24/b

PORTO TORRES E DINTORNI Bar Insomnia Snack Bar Via Ettore Sacchi, 112 Bar Paradiso Snack Bar Via Sassari, 130 Cafè Le Carrè Snack Bar Corso V. Emanuele, 9.  Venerdì: Happy hour, Domenica: Live music

Falò Cafè Snack Bar Via Del Mare, 10.  079/5902793 Fuori Orario Paninoteca.Gastronomia asporto Piazza XX Settembre, 7.  079/513616 La Piazzetta Pizzeria.Gastronomia asporto C.so V. Emanuele, 89.  079/503423 La Rosa Dei Venti Ristorante.Pizzeria Via Ettore Sacchi, 20.  079/502590.  Nessuno Papillon Snack Bar Via Falcone E Borsellino, 8.  079/5048158 Pepito Pizza Paninoteca.Gastronomia asporto C.so V. Emanuele, 137.  079/5048034 Piazza Garibaldi Ristorante.Pizzeria Piazza Garibaldi.  079/501570.  Nessuno.  Giropizza Sa Domo Ristorante.Pizzeria Via Chinnici, 26.  079/502021.  Giropizza, Consegna domicilio San Gavino Ristorante.Pizzeria Piazza Marconi, 12/a.  079/510300 S'incontru Pizzeria Via Sassari, 68.  079/5048591 Speedy Gonzales Paninoteca.Pizzeria asporto Via Libio, 75 .  079/5047066.  Consegna domicilio The Signor G Snack Bar Piazza Garibaldi Tropical Bar Snack Bar Lungomare Balai, 70

SORSO E SENNORI British Cafè Snack Bar Via Tiziano, 7 (Sorso).  Giovedì Karaoke, Venerdì Live music, Sabato serate a tema.  Domenica Chez Nous Ristorante.Pizzeria Via Porto Torres, 25 (Sorso).  079/353508.  Martedì Da Vito Ristorante Loc. Badde Cossos (Sennori).  079/360245 Felix Pizzeria.Fainè Via Fiorentina, 73 (Sorso).  079/350193.  Consegna domicilio Ibiscus Cafè Snack Bar Via Spanu, 1 (Sennori).  Martedì Karaoke, Venerdì e Sabato serate a tema e Live Music

CASTELSARDO E DINTORNI Ampurias Ristorante.Pizzeria Via Genova, 4 (Lu Bagnu).  079/474008-474444 Da Ugo Ristorante Corso Italia, 7/c (Lu Bagnu).  079/474124 Rocca'Ja Ristorante.Pizzeria Via Sedini, 6.  079/470164 Sax Bar Snack Bar Via Sedini, 46

Vuoi essere inserito in questa rubrica? Registra il tuo locale su www.seh-net.it oppure contattaci allo 079.267.50.50


eeah Nick D. number one! abriele anche se qualche Y By Sassari Jiujitsu Gvolta mi fai arrabbiare sei Bandidos. sempre nel mio cuore…

[Lady Domini. Sassari]

3

ra un mese e mezzo nasce la F mia piccola Sofia. Amore mamma ti ama e farà di tutto per aggiustare le cose… Giulia e Giovanni vi amo… er Mario Maria Malio: smettila di sbattere le mani chi ti si frazzigheggiani! By "gli assordati".

P

ara ti amo. Filippo banana.

A

P

T

0 I

V C I

M

2

2

P

S S Lady Domini!!! For ever! 8/01/2012. "Il piercingù no iao da Marta, Nadia e WBy Nefertiti S.M.C. 2lascio!". eh… non si fa se no ti Il cerchietto mamma CSonia, Cristian. i amo amiche mie: Giò, l'ha comprato a Firenze coincio voglio fare fuoco e fiamme VSara, Ari, Claudia. By Vale denza c'era da Karina, ma t'innandi… ahahahahahah…. Icon te… Inizia a prendere Oggi finalmente paninozzo e l'accendino! uzzi e Zuzza love… con questo foglio ho deciso di Z farti a pezzi brutta fauraggiona er Caria: basta pomiciare chi non sei altra! Ciao un bacio Palla tana e tra le frasche… By Spano. alla cagona! What I've done..

Segnali di Fumo

/1/12. Ciao Tino sono Emanuela la figlia di Salvatore F. Volevo dirti che i tuoi panini sono buonissimi!!! Emanuela.

Giassai! more mio ti amo tanto tanto per sempre. Per er il pizzaiolo, Sonia più Francesco da Sara. Il più bello Giuseppe Usini, ciao da del mondo! Gatto matto. Usini famine! 19/02/2012. utti sono bravi a dire di essere amici… Ma solo in 7/02/2012. Ciao da pochi sono in grado di esserlo!!! Massimo, Sofia, Debora. Erika 87. o mi guardo ogni giorno allo aleria, Raimondo, Lucia: vi specchio e mi dico mamma amo. 21/01/2012. By Vale. perché mi hai fatto così bella!!!! Baby. eska arrasta!! atteo I. ti amo! Sono la tua compagna della quarta B. o amo il mio saccottino pelo- Amelia. so! Lascia che io sia il tuo briviso più grande! E non mandar6/12/2011. Dopo avere mi via… accorciamo le distanmangiato quattro elefanti io ze…. G. e il mio fidanzato ci distruggiamo un panino enorme! F. e M. 1/01/2012. Per Maddalena C.: sei la più bella della er Riccardo, il mio cucciolo: Pigliaru. G. ti amo tanto tantissimo e finalmente a settembre ci spoonia IV B TVB. siamo!!!! Tua cucciola!

21


22

Sono stupendo! By Vale. iao di nuovo qui al Lady C Domini. Un saluto a tutti. Angelo I love you. Nappy e

n saluto dal popolo U dell'Area Mito!!! Noi non vogliamo ballare commerciale.

[Ibiscus. Sennori]

Segnali di Fumo

Pesta siete fantastiche. Ciaoooo Luisanna. E' passato anche quest'an… no… indimenticabile come faremo senza vederci x 3 mesi? Bè ci ritroveremo il prossimo anno… Martina ci mancherai!! Vi amo 1^ E. er la mia Vanesia: amore P mio ho scoperto con te un'amicizia stupenda, vera, forte. Ti voglio bene e sono più che certa che tu e Step affronterete ogni difficoltà con amore e coraggio. Ti voglio bene. By lama. la mia chupita Clè: mi manxdiamo cherai da morire… Ci rivea Ferragosto! E W il Chupito. By la tua chupi Gabry. ntipatico, ci riusciamo a A vivere questo sogno? Che dici? Nessuna certezza… però è

iete impazziti? Sembra che S la neve non l'abbiate mai vista….

Duri… cattivi.. progressivi! A tutto gas!!! cantare!!!! Ci fai Ikaveniresmettiognidivolta mal di testa! ggi ho giocato a scopa! By O Patrizia, Serena, Marianna, Befana, Tore.

a Marta: ciao nonna ti ema: Cosa hai fatto nelle voglio bene anche se è vacanze estive (nel venerdì morto Ba.. 17). Svolgimento: Ho avuto umbè di paura perché è una ggi ha nevicato e siamo al giornata sfigatissima. Non sono bar per scaldarci. Ma uscito di casa e mi è morto il gatto Mr Floppy… ho pianto anche se sono caldo il Mister mi tiene in panchina… M.P. umbè…

T

D

O

ereeeeee…. Te l'ho regalata C. sei troppo arroS davvero io la rosa… Antonello gante! Ritirati! ahahahah… Sei grandeeee!!! eh ragazzi l'estate sta per B arrivare… che intenzioni i sta ammazzando l'odore avete? Riuscite a seguirci? Noi Mdi fumoooooo!!!!! Ma lo ci siamo!!! Se riuscissimo nei vuoi capire o no? nostri progetti… salvatevi!!!

u col cappuccio sei troppo on mi sono mai stufata di te bona, tu con il giubbotto tutto davvero bello e… diverin questi quattro anni. Sei verde acqua a strisce sei bona e so… Baci. stata il mio unico pensiero! Ti tu con la cuffia sei troppu fea! ho persa molte volte ma ora ho capito realmente tutto… voglio By anonima sequestri. te e nessun altra… Ti amo sei la er G.P.: vai e paga tutti i @esseacca mia vita!!! La tua stella rossa. Twittaci i tuoi buffi che hai invece di sparSegnali di Fumo! lare della gente… ritirati si proestriere Sennori 06/02/12. Usa l’etichetta #segnalidifumo Tottu biancu esthe!!! Un prio tu che ti devi solo vergosaluto a tutti!!! Ciaoooo. gnare! Tappaddi e ammantenidi… Finalmente la neve!

N

T

P

S


23

olete un paese migliore? n grande bacio da Sennori V Ma da quale parte? Siete Ualla mia bambina Iside! troppo grezzi! Svegliatevi il Laura pesce!

V

[Segnali dal sito www.seh-net.it]

A

L O

F

ara Help, Pepo e Giù lasciaS no un saluto dall'Ibiscus Cafè in un giovedì anonimo e di jazza pantera! E stasera karaoke al British con Sara! oi da Sorso siamo sempre i N più forti e voi lo sapete! Del tiro alla fune… sei bellissimo! Federica Tore sei imbecille! Ciaooooo. ongiu se n'è andata e poi è C ritornataaaaaa!!! Mariiiiii grazieeee!!! I veri amici ti cam-

er Valeria di Alghero: ma ti P chiamano Batman per via delle orecchie o del naso? a glielo dite voi a Katia C. M di Sassari che lui la incorna???? .....ma lei non lo sa?

P lghero. Per Valeria e inutile A che ti guardi sempre il mio U ragazzo quando passa, intanto con il naso da 2 km che hai e con il culone che ti sta lievitando a vista d'occhio e i jeans 3 C taglie più piccoli che stanno per esplodere per il culone, sei tropa sei bellissima come po brutta, nemmeno ti caga, by Mquando avevi 18 anni… by culo di giostra ahahahahah! atia stai attenta a Ma ci sei o ci fai? K Giovanni.... mentre sta con te dice alle altre di essere single rene fammi il caffè buono! da 7 mesi almeno... spero che tu I legga questo messaggio. gni mercoledì karaoke… abbo Marco, mamma O unico giorno che potete BCarmela, babbo Giovanni, urlare!!! Ma basta urlare!! Basta mamma Vanna v.v.tr.b. By urlare cazz….

Denny e Roby.

uesto mese si aspetta la ono Silvia da Sassari, voglio zucca di Halloween e noi dire che amo infinitamente biano la giornata con un sorriandiamo piano.. Riki! By Sk. so… grazie ragà!!!

Q

S

Segnali di Fumo

sonno!!! Sennoresi e sorsesi vivete nel Paradiso ma vi meriisto che è mezzanotte e tate m… La pappa pronta piace sedici e stiamo sgrezzando, a tutti!!!! Sveglia!!!! per favore aiutateci, siamo in pericolo! Dome/Lella, M. hahahahah…. Irè sono Giovanna. stati bravi a copiarti le idee… Prima il mercoledì allareddu bono. By Tore. karaoke ora tutti in settimana vogliono fare musica… Poi i tuoi party, festa cubana, maroch Riu ma muda!!! Crase china. Ragazzi è troppo facile che intendimu per Rita C. copiare. Siete solo una brutta copia! Ire qua non ci fai niente. Ciao Pingu. Sei sprecata!!! Sei 10!!! er Irene e Debora: non volete viste. Baci :) orse non sono stata brava ad esprimere ciò che provo per te… ma per me sei linfa vitale!!! na birra e tre bicchieri e Soffro dentro a tua insaputa e viaaaaaaaa….. vorrei condividere ogni cosa con te… Spero ti accorgerai di he tristezza questo ciò che lasci… Always 4U. Carnevale…


24

ti andrebbe di uon compleanno a mio PerfareRosario: il progetto donna insie- Bcompare Cicco! 1.000 di queste birre!!!! Tuo compare

[Progetto Sport. Sassari]

me???? Sportivamente insieBoccione! me!!!! Ahahahah.

5/02/2012. Chiara, Fabry, Cancella la lava0 Vanda, Silvia, Marta, 29/01/2012. gna e riscrivi ancora!!! Michele, Stefano. Tore e Max al

Segnali di Fumo

Sissola!

T

progetto Sport giocando a biliardo e biliardino, pugnometro e la serata si fa sempre più interessante. I maschi che perdono contro le donne!!!!! W le donne!!!!

P

er Loredana: amore P tieeeeeeniloooooo quel centro!!!!

i sembrerà strano se ti dico er Valeria: segui la pallina, che è bella la vita da quantieni il centro… alza le stec- do il mondo mi ha dato te!!!! che… ma mi chiedo… perché A.G. non giochi a ping pong invece che a biliardino???? Tuo conguer il professore di Capoera: gino… sei stato sgamato alla grande

P

mentre guardavi con insistenza er Maria: quando vuoi lezio- le gambe della barista!!! La tua ni di biliardino? Siamo qua! allieva! Da capotto!

P

ggi 05/02/2012 mi trovo lessandro "adagio" cantace- Oal Progetto Sport e me stò A la un'altra volta e ti infiliaa divertì che una mina, sto con i mo il microfono in gola! I tuoi

del mio cuore ti Scimmietta amo…. xxx. er Tore e Claudio: basta parP lare di calcio… Fate l'amore!!!

miei migliori amici!!!! Che vuoi amici di hhhhuuuuu casetta di più dalla vita??? Io un party! er Roberta: e bevitela una Lucano! By il dolce magnifico e cosa ogni tanto… Tuo sorprendente Alexxxx. er la mia cucciola: siamo cognatino. insieme da 2 anni e 1 mese e er Egidio: ti si vede un sono sempre più felice di avere er un sospiro di sollievo il miglio lontano che L. ti al mio fianco una persona stuSospiro!!! Con noi sul tappepiace… Mai dire mai… penda come te… ti amo cuccioto un gran sospiro di calore…. Attento! la. Daniele. Per Sospiro.

P

P

P

P

er Fabio: tanto dalla porta ti er Alessio: trovati un buon l sorriso più bello me lo fa fare P centro se vuoi vincere a Psegno quando e quanto Isolo Pero!!! voglio… lenta veloce come vuoi biliardino. Tuo cugino. tu… er Lory la ragazza che gioca er Daniele: hai perso i capelP a biliardino: quando ti vedo P lenia non ridere che hai l'apa- giocare mi fai impazzire…. I li???? Non ti demoralizzare!!! Sei bello anche così!!! Tua Irecchio!!! Ahahahahah!!! By miei pensieri vanno dove la Lore.

brutta gente!

mente non osa!!! Ma tu????


26

non dare le colpe er compare Cicco: la crisi PerallaFabio: tua ragazza se perdi a Pnon è riuscita a fermare la nostra sete! Buon compleanno. biliardino… non ci sei buono!!! Boccione. Lore. er Maria: non comprare più cioccolati alla mia ragazza che le fanno male!!! Dani…

Segnali di Fumo

P

finalmente smetti Perdi Valeria: lamentarti per questo dente del giudizio…. Inizio a fare il conto alla rovescia fino al 16… Lore.

[Cafè Le Carrè.

del mio cuore io ti Scimmietta amo di più!!! er Valeria: è inutile che ti P arrabbi quando perdi a biliardino. Tanto non sai giocare… e tienilo quel centro… I tuoi amici… oredana vorrei dirti una cosa che non ti ho mai detto prima: sei la più bella donna del mondo! Dany.

L

Porto Torres]

Mirko dj: sei il più figo di Pertutti!!!

iamo io, tu e Jam & Shana. Un saluto affettuoso a Pina! 9/01/2012. È passato Pero a Sassari a trovarmi e mi ha tutti quelli che mi vogliono La tua ziracca!!! fatto i complimenti per i condibene e anche per quelli che arla stai meglio con i capelmenti e perché ero bella… ero!!! non mi possono vedere: chi mi vuole bene è un grande, chi non li neri, ho un debole per te. Ti adoro!!! Tanto!!! T.A.T. mi può vedere è invidioso… no By il tuo migliore amico. Cri?? L'unica vera pink lady. er Loredana: ti amo tanto er Giovanna: sei bella, dolce, amore! Quanti capelli mi anuel sei folle e bododo. sono rimasti? elegante… Ciao da B. By la cugina di Kekka.

2

P

x

M

S

C P


essere la farfalla di o amo Alessandro sempre Vorrei Belen per poter volare da Ivisto. By ?. nido a nido… Pina sei il mio Luana e M. Elena: ma a mito e mi accontento di te…. Meglio di niente!!! Jam & Le Ache ora dobbiamo venire per rifarci gli occhi? By Lucia Holograms.

ed Angela.

[Asterix. Sassari]

ne penti Sandrino? la cassiera: sei tropEseSeipoimiotefratello…. Tamara beviti un altro vino! PerpoLaura toga. Tu e tuo marito quando vi decidete a dire quello Sere e Vero: dobbiamo l Branco. A.C. nickname che dovete dire e bo??? By Elia. Perpartire alla ricerca della feli- IHulk. cità… Una vostra amica… rogramma dietetico per er Sandrino: sei sempre il erena & Carla siete le miglio- Ppiù bello e il più abbronza- PMarcella: comprare per la Sri!!! prima settimana il paté di selto!!! Scuuudo!!!

vaggina di 100 grammi al modii quantu pelu! Ai non ci co costo di 0,23 centesimi credu! (all'Eurospin).

A U inux è cotto! Aiutatelo! By Ciccio e Totò Riina for ever! BGiulius. Speriamo che nevichi! n saluto a tutti i miei panini!!!! By Ciccio…

Segnali di Fumo

Emanuel: sei troppo bello, er Pina: tu es très jolie… Je Perabbiamo la macchina libera. P t'aime beaucoup… La tua Le Misfits. fagiolina…

27


28

non litigare con le ma è mai possibile che Lella xSab: pizze!!!! dobbiamo ridurci cosi x 2 che non si meritano neanche 1 pezzo Matteo: da circa 2 anni mi di m..... al loro fianco???? Xsono accorta che nella mia Dobbiamo fargliela pagare!!! vita sei troppo importante, non

[Los Cornetteros. Sassari]

T.v.tr.tr.tr.bene.... By Memole. riesco a fare a meno di te, ti prego stammi sempre accanto, il mio amore: anke se mi fai non mi lasciare mai perché senza incavolare malamente a volte, di te non saprei come andare non posso non volerti bene...... avanti. By la tua sofficina.. Un bacio by Carbonazzi! ei una ragazza casa e chieAnnacarla: 6 sicura che il tuo sa… è il tragitto che ti frega sia un parrucchiere e non 1 er Gianni C.: lascia stare giardiniere? Sembri un cespuglio Monica perché per te è uno brutta pigliancuru!! di mirto e l'odore è quello. x spreco, ha bisogno di un ragazzo natale ti regalo un rastrello, visto come me che le può offrire tutto. i manca Paolo il cuoco che hai sotto le ultime 20 spazzomigliore di Sassari! Los Ciao da un tuo nemico. le. By il tuo coiffeur. Cornetteros non è più lo stesso senza le sue ricette!!! un sogno...che x un attimo è M. M.: ti voglio sempre tanto diventato realtà. x una realtà bene! By la tua D. iorina e Orsetta: le mie in cui inneggia un sogno. x te... mussi!!! Vi voglio bene picuardate che mi sono lasciata che sei la realtà in cui io vivo un coline, patatine, pulcine!!!! sogno. Da gemelli a ariete. Ahahahahah baci!!!!! con Q. Ciao by Ele.

Segnali di Fumo

x

x

P

S

M

x x F G ti amo un casino. By e Giuseppe v.v.tr.b. By borghesini di…: tutti a Alessio Alessio xipiedi!!!!! By low quality. Roberta T. Roberta.


fa un chicco di caffè in Jessica se ne torna a piedi il mio puzzone, pulciotto: Cosa la neve… xnon mi piace quando litiuna vasca da bagno? Si Esotto Lavazza Splendid!!!

per

ghiamo soprattutto x F.! Va bè acqua passata, ricordati che ti i amo amore mio!!! Da vu bi!! Ciao scemotto. Con affetto la tua cucci. Simone a Elena.

diventare Ahahahahah.. Vena.

offerte speciali! Ne prendi tre e paghi solo 5 euro. Cosa stai aspettando? Affrettati il tempo sta per scadere :

come e dove trovarvi. Vi vediamo, vi ascoltiamo, sappiamo tutto i voi… Non potete sfuggirci…. 03/02/12. By D.S.F.

po, sei tutta la mia vita! Mi dispiace solo che ora sei fidanzato! Vabbe' c'est la vie! By Villaggio Rosso.

Essu quanto sta 3/02/12. Viola I love you. Il lla mia cara prof.ssa dedico 06/02/12. nevicando!!! E abbiamo pure 1tuo porcino ahahahahah. A una poesia: se avessi potuto fatto il pupazzo di neve vicino illuminarmi d'immenso… all'ingresso!!! Troppu forthi! Albertino, Giovanni Orsetta, Mary, Ivan, Miche e Sara. poliziotto, Irene la geriatra, Elena amore, The Jackal vi Twittaci i tuoi he Jackal Voice per tutte le saluta! Segnali di Fumo! Tdonne… Usa l’etichetta #segnalidifumo he Jackal Voice saluta tutti i T Ti amo pizza mia! Grazie di suoi fans! C'è qualcuno che @esseacca

batte le mani?

Segnali di Fumo

un biglietto fortunato? T Vuoi Partecipa all'estrazione del non riesco ancora a secolo! Vinci fantastici premi! appiamo dove siete e cosa xAlberto: dimenticare i tuoi baci al Un biglietto due euro! E da oggi Sstate facendo. Sappiamo mare a Platamona, ti amo trop-

tutto! Viola.

29


30

sei la mia luce, sei la xrei Paola: mia sorgente, sei unica e vorconoscerti di nuovo come

er Corinna: prima o poi troP verò il coraggio di dichiararti il mio amore.. Sei bellissima.

quel di! Ti amo, ti amo, ti amo, bau bau micio, micio. iao, siamo Serena e Luisa, C siamo al Bar Oblio e zi semmu pigliendi mari, questo

[Pata Pizza. Alghero]

Segnali di Fumo

bar è troppo carino! Ciaoooo. Silvia e Emanuela: se avete xguardatevi molto da guardare, prima voi, brutte zitellone cu.. manna e donna vissuta. By cinquecento bianca e C.

Imbuca i tuoi Segnali di Fumo nelle nostre cassette che trovi: A SASSARI Asterix - Via Sardegna, 3 All'Improvviso da Toto - P.zza Sacro Cuore, 9 Lady Domini - Via Napoli, 35 Los Cornetteros - Via Deffenu, 3/F Progetto Sport - Viale Porto Torres, 16 AD ALGHERO Pata Pizza - Piazza Ginnasio A PORTO TORRES Café Le Carré - Corso V. Emanuele, 9 A SENNORI Ibiscus Cafè - Via Spanu, 1 Puoi inviarli anche dal sito www.seh-net.it

n saluto a Pipistrello: sei U splendido. Ti amo. tua fan! P.S.: quando usciamo? Baci! er Roberta la più bella di P Pata Pizza: grazie di tutto. Ti vogliamo tanto bene. Baci, Vale.

ero e Lella vi amo! Baci un vostro spasimante.

er Clauz: puzzi, fai schifo, V P lavati, che sembri una zingaiedi gelati! Maledetti rilievi ra. Dalla tua prosciuttella prefePfecali! By 1° anno 5 A. rita. er Peppino del bar del corso: ggi è San Valentino la festa P sei troppo figo ma perché O di ogni cretino! Auguri a non ti molli? Ti aspetto e ti tutti i cretini! Da Vale e Vero. er magica Nora: dici di esseP re da dieci e lode ma fai solamente pena! Baci da tutta Alghero!

aspetterò per sempre. P.S.: fai in fretta.

iamo ad Alghero al Pata S Pizza e siamo umbè stanche perché il parco delle ragnatele

ci ha distrutto! Ciao belle er Stefano M.: sei un figo! Marilù, Marian, Tetty e Quando usciamo? Donaty! Ahahahaha scherzo! Baci… iguano la larva… riprendi.S. già sei tonta… ti!!!!

P

L F Franco con la 600 blu: smeter il portapizza Pipistrello: xtila di fare cavolate con quelP con le tue orecchie portaci la macchinetta, potresti perdere volando nell'isola che non c'è… i capelli!!! By medicenter.

Baci Super Batman. Manuela P., classe '71, liceo er Piero: sei un falso, vieni a classico Alghero: ti ho amato dirmi le cose in faccia se hai e ti amerò sempre!! Il tuo ex che ti ha fatto penare, '76! Ti amo! il coraggio! Codardo! Gianni.

P

x


Sassari & Hinterland - Marzo 2012  
Sassari & Hinterland - Marzo 2012  

Sassari & Hinterland - Marzo 2012

Advertisement