Page 1

ANNO VI - N. 1 - GENNAIO 2001 - PERIODICO DI INFORMAZIONE, CULTURA E SPETTACOLO - OMAGGIO

S&H Enya Marina Rei Charlie’s Angels Shopping on-line

C O R N E T T E R I A

Fine Annos Ad Algheros Con I Los Cornetteros !!! Via G. Ferret - ALGHEROs Via A. DEFFENU - SASSARIs WWW.LOSCORNETTEROS.IT PER LOS E-MAILs: LASPOSTAS @ LOSCORNETTEROS.IT


www.gruppozaccolo.it


In questo numero

Buon Anno S O M M A R I O

2

C apodanno

19 Cinema Charlie’s Angels

22

2

Shopping on-line

2

Capodanno 2001

4

Segnali di fumo

16

Night&Disco

17

Night&Disco - Locale del mese

18

Sport & Fitness

19

Charlie’s Angels

20

Speciale foto

22

CD del mese: Enya e Marina Rei

23

Dove mangiare?

26

Per le vie di Sassari

28

L’Agenda di S&H

Musica - CD del mese Marina Rei

Mulino Club Circolo Ricreativo Endas

Aperto tutti i giorni dalle 20 in poi

Arte Musica Gastronomia Via Frigaglia n. 5 - Sassari - Tel. 0333.6928065


S&H 2

Shopping on-line Internet non è solo un enorme archivio da cui attingere notizie ed informazioni utili. Anche se non è ancora diffusissimo nel nostro Paese uno degli utilizzi più pratici della grande rete è lo shopping on-line. Stando comodamente seduti davanti al monitor del pc di casa si può infatti decidere di riempire il carrello della spesa scegliendo i prodotti più adatti alle proprie esigenze. Dai cellulari ai videogiochi, dagli agrumi alle ceramiche antiche tutto su internet si può acquistare: basta munirsi di pazienza e cercare la via giusta. Grandi possibilità per gli amanti della tecnologia: la maggioranza dei siti che mettono prodotti in vendita in rete sono infatti dedicati a computer e accessori. Alcuni indirizzi? Eccoli: www.mediaworld.it, www.flashmall.it, www.eplaza.it. Ma il più articolato ed aggiornato è di sicuro www.chl.it. Oltre a proporre molti articoli rappresenta un ottimo portale ricco di informazioni ed offre la possibilità di chiacchierare nella chat e spedire simpatici videomessaggi. Ma la vita non è fatta di soli chip: anche i musicofili sono appagati e soddisfatti in abbondanza grazie a siti come www.cdflash.com, in cui sono disponibili un milione e quattrocentomila titoli tra cd, videocassette dvd e giochi per consolle e pc. Nello spazio riservato alla musi-

ca, in cui sono presenti recensioni, classifiche ed offerte, si possono ascoltare seicentomila esempi audio grazie ai quali si è sicuri dell’acquisto. Non manca la possibilità di acquistare biglietti per concerti, spettacoli, eventi sportivi e culturali. Chi invece preferisse l’arte figurativa a quella delle sette note può trovare un ottimo rifugio in www.piazzamichelangelo.com, in cui può trovare artigianato tipico italiano e pagarlo comodamente con carta di credito, bonifico bancario o in contrassegno, scegliendo addirittura se pagare in lire, dollari, yen o sterline. Internet ormai è come un grande supermercato: non stupisce perciò trovarci dentro anche le arance. Proprio al sito www.arance.it può essere saziata la fame di chi cerca prelibatezze gastronomiche: oltre agli agrumi di Sicilia che danno il nome al sito è possibile acquistare marmellate, vini e rosoli, creme salate e tonno; anche in questo caso si può pagare tramite bonifico o carta di credito. Chi al dolce preferisse i prodotti della buona tavola digiti sicuro www.pastaepomodoro.com: con la possibilità di pagare con vaglia postale o telegrafico, largo agli amanti della pasta e di tutto quello che ricorda la tradizione gastronomica italiana. Aldo Muzzo

Kristall bar da Carlo e Gabriella

caffetteria Nuova gestione

Capodanno 2001 Per chi ancora l’aspettava eccolo, finalmente, è arrivato, è il nuovo millennio! Lo show sta per cominciare, ma se vi eravate abituati alle luci, ai colori, al divertimento dello scorso anno, probabilmente rimarrete delusi. Sassari stringe la cinghia e non organizza niente per la notte dell’ultimo dell’anno ma anche Cagliari non è da meno e presenta un calendario sguarnito rispetto a quello dell’anno precedente. Se le iniziative sassaresi riguardano solo il periodo natalizio, per Cagliari si limitano alla notte di San Silvestro ed accompagneranno i visitatori e i residenti in quei lidi, dalle 21:30 fino alle 03 della mattina successiva. La grande festa si terrà nella conosciutissima Via Roma, animata per l’occasione dalla musica proveniente dal palco in cui si succederanno i Triçamus Band, i Luna Pop, Io vorrei la pelle nera, finendo con Joe Perrino. Molti

dì vener edì al n u l ” l Da nzo ta pra “Offer ibita + B tto + a i p o ivo Prim Digest Caffè +

00 L. 10.0

Via Fancello 6a - Sassari


S&H 3

giovani accorreranno per i loro idoli Luna Pop ma tanti altri ci saranno anche solo per brindare in piazza tra la folla ed assistere ai fuochi d’artificio sul molo di ponente. Se anche per te è importante esserci, se non hai dimenticato quell’enorme mantide religiosa di carta pesta che cammina su un mare di folla in movimento, se hai voglia di trovarti al posto giusto nel momento giusto: anche quest’anno non potrai mancare al Cap d’Any a l’Alguer. Alghero sa rendere protagonista il suo centro storico in estate e, da sette anni a questa parte, anche d’inverno. La parte storica e più caratteristica della città diventa un palcoscenico in cui gli artisti si esibiscono svincolati dal palco e legati ad una scenografia fatta di spazi reali e pubblico che si fondono in un gioco delle parti in cui l’uno non potrebbe esistere se non esistesse l’altro. Qui anche tu diventi importante, tu che tra la folla sei quasi un puntino, diventi elemento scenico per un insieme di spettacoli itineranti che si spostano nelle strade, nelle piazze, accanto al mare, insomma nelle vie del centro tra il porto e la piazza Sulis. In queste due piazze saranno inoltre allestiti due palchi che ospiteranno artisti europei, musicisti e voci di fama internazionale. A mezzanotte non mancheranno i fuochi d’artificio, i giochi di fiamme e luci che saluteranno l’alba del nuovo millennio. Ma la festa non finisce qui! Il giorno dell’Epifania ancora in riva al mare per assistere nello spazio del porto ad uno spettacolo dedicato al mare. Già prima di Natale però, Alghero si prepara ad offrire a tutti i suoi ospiti fantasiosi spettacoli da strada, il primo è previsto per il 23 Dicembre alle 10 e alle 15, ed è destinato ai bambini con l’esi-

bizione dei Giocolieti e Anglinglò. Giornate ricche saranno anche il 28, il 29 e il 30 Dicembre. Ma il filo conduttore di tutte le iniziative Algheresi sarà l’omaggio a Carlo V. Cinquecento anni dopo la sua nascita, musica e teatro lo celebrano in chiave ironica. Verrà rappresentata in tre diversi quadri (arrivo soggiorno e partenza), la visita di tre giorni che il re effettuò nel 1541 ad Alghero. Il primo quadro si eseguirà in Piazza Sventramento alle 20 del giorno 23; per il secondo quadro di Yo el rey “1541 passaggio ad Alghero di Carlo Quinto” l’appuntamento è per il 29 alle 20 in P.zza Civica e l’ultimo quadro sarà quello previsto per il 30 Dicembre sempre alle 20 ma al Forte della Maddalena. L’esibizione dei Poca Vista Marching Band, prevista anche per il 23 alle 17:30, sarà ripetuta il giorno 31 ed introdurrà alle 12, partendo dal porto, le manifestazioni che preludono al Capodanno. Gli spettacoli da strada riprenderanno alle 22 in piazza Sulis con gli Emergenty e mezz’ora dopo dalla stessa piazza il concerto delle Nuove Tribù

mentre sul palco del porto fin dalle 21:30 suonano i Red Vagons. Lo spettacolo pirotecnico, quello più atteso il più emozionante, inizia a mezzanotte e poi, di seguito, la festa continua con il concerto dei Mambomania, un susseguirsi di orchestre afro-cubane. Per chi ha bisogno di ritmi più familiari sarà necessario spostarsi in piazza Sulis dove dalle 00:30 iniziano a far musica gli Almanegretta. Concerti e spettacoli itineranti ancora fino al 6 Gennaio. Da non perdere il concerto del Quintetto di Enzo Favata che si terrà al teatro. Favata esporta la musica sarda sperimentandone la fusione con ogni altra sonorità ricca e particolare, dal jazz alla musica etnica di ogni altra parte del mondo. Alghero ha saputo anche quest’anno investire su un periodo che molte, anzi troppe, città sarde spesso sottovalutano. L’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo realizza la sfida ogni anno e fino ad oggi è stata ripagata sia dal successo di pubblico che assiste entusiasta alle manifestazioni sia dal flusso turistico che questa particolare vetrina invernale mette in movimento. (Emanuela Ravot)

MUSIC PUB BIRRERIA SPAGHETTERIA PANINOTECA via angioj 5 - Alghero - tel. 079/9891094

LIVE MUSIC


S&H 4

Ecco i vostri messaggi da Los Cornetteros. Sassari. x Marco S. il pizzaiolo del Rustam: sappi che se non fosse per la tua pizza io e Bulls ti avremmo già fatto diventare più “Pampa” di quello che sei. Secondo me lavorare con Marietto ti sta facendo male. x Gabriele della Norcineria, uno che non ha mai visto una donna neanche per sbaglio: non dovrebbe disprezzare il piatto in cui mangerebbe molto volentieri (e non gli sembrerebbe vero). By I (ma tu non ti ricordi il mio nome, povero celebroleso). Vi auguro di prenderlo tutti all’unisono insieme in un orgasmo tantrico, senza rispetto neppure amore. Da Sorso con furore. Vann. x l’idiota che di notte fa gli squilli al citofono e al cellulare: non hai proprio di meglio da fare nella tua inutile, stupida esistenza da str...? Spera solo che non scopra chi sei. By Isabelle. x Debora M. (baby): i tuoi ricci mi fanno impazzire, perchè non facciamo l’amore? I ricci hanno le spine. x la ba...sona di Città Mercato: ricordati che se io sono un iceberg tu potresti fare la fine del Titanic. By iceberg. E poco non è preso male il Cornetteros. La luuna neera. x Flavio di Livorno: quando vieni qui a Sassari a trovarmi? Ti sto aspettando, non sai quanto. Baci. Silvia. x Lia I.: ti puzza l’alito e non accetti neanche le caramelle, puzzona. Vai ad insegnare ai sarroni. By gli esasperati. x France: non so nè quando nè dove però so solo che l’ultima parola non è stata detta. Mi manchi, ti penso io.

Ai più boni di Li Punti Davide N., Giuseppe “babauzzu”, Claudio 130: ma quando uscite con noi al Polvere di Stelle? By 3 ragazze focose. x Roberta L. (la ballerina): quando balli il tuo corpo parla, quando parli il tuo corpo balla. Balla per me. I still belive in your eyes for turin. x Francesca del Pink Lady: attenta a quello che dici, ricorda che stai uscendo con i miei avanzi. Mi dovresti ringraziare. Oggi sono stata tanto bene con te, sono contenta di aver festeggiato i nostri 3 anni e 7 mesi. Ti amo tanto e voglio stare sempre con te. Tua petalo in fiore. x quella ragazza dei Ragionieri n° 3 Sonia che in data 31/10/00 mi ha mandato un Sms bellissimo: anche se non ti conosco penso che sei una persona speciale. Lo spero tanto. Un anonimo single. x Pietro G.: sei un gaggio, così impari ad entrare a scuola. Adesso divertiti il sabato sera a casa e non grattarti troppo i galagarri. By Torres 1903. x Paddy: a quanto pare le maledizioni ti sono scese. By il gatto nero. x Valeria: quando la smetterai di pensare a quella cosa irraggiungibile che mai avrai? Non è roba... per me. Basta con l’assillo. x il karaokista del Polvere: o cabu d’agnoni, faraddinni da maccu! Comunque sia un bacio. x Fabio T.: ti amo tantissimo, per me sei una persona importantissima. Ciao amore. Spe’. x G.M. quella che studia ai Ragionieri: sei troppo toga, e ti voglio troppo bene. Il tuo lipullino. x Rossella di Sorso: ebbè al mare? Ah ah

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

scherzetto. x Francesco D. di 1^A: sei troppo bono, sei un troncone. T.a.u.c. By Andrea F. x Bertos del Blu Star: mi hanno detto che il tuo vero nome è Bertoldo. Ti amo alla follia. Tua Maruska. x Marcello della Cobec: perchè ti ostini a dire che hai avuto un incidente, quando sanno tutti che ti hanno pestato a Polvere di Stelle? Le diaboliche. x Paola del Planet Fitness: lo so che ti piaccio, fossi un po’ meno disonesta con te stessa... Anonimo come te. Saluti. La serata di questo week-end deve essere ricordata. Grazie a Marghe S. x Gianluca (146 rossa): avvisami quando togli la prenotazione dal tuo slip, mi metto in lista d’attesa, ok? Anonima. x Susanna S.: lasciale cantare le cugurre che è tutta invidia. E loro vanno a piedi perchè nessuno se le siede le cugurre brutte. By un’altra amica. Al maestro di ballo professionista più giovane di Sassari: sei troppo figo. La greffa. x Mara e Carla: mi se ve ne scendete dalla macchina grossa quando andate al Cornetteros. By l’uccello divino. Siamo le tre sorelle occhi di gatto, usciamo la notte e di giorno dormiamo. By miao. x Andrea “ovetto”: trasformati e sarai uno di noi. S.S. x Susanna: tu dici che vi sto assillando con Dragon Ball, ma cosa parli a fare se ti pettini come un saian? x Marco: ti vedo sempre al lavoro con la tua moto, quando ti accorgerai di me? Attento a non perdere i guanti. Ciao L. Tu del Cornetteros con gli occhialos fotocromatos: seis troppos presos males. x Corrado: sei stato scelto per il Grande Fratello 2. P.S.: comunque sei stato già nominato. Troppo negativo. Il Grande Fratello. 26/11/00, Loft Club ore 23 inizia lo spettacolo dei “Rosita e tequila” ed è subito un casino di risate. Afo... eri bellissimo vestito da odalisca, però sei meglio senza. Ti amo Vale. P.S.: per i Rosita: siete troppo toghi.

Gelateria - Caffetteria Aperitivi di Maurizio e Giovanni

Sala da the all’interno

Piazza Castello, 9 - Sassari - Tel. 079/233609 APERTO LA DOMENICA


S&H 5

Ecco i vostri messaggi dal Gatto Fuori. Sassari. x la sig.ra Nicolina: ma cosa stiamo aspettando a tirare una testata a quel rompiscatole di “Bulloni”? Comunque vada sarà un successo, aspettiamo fiduciosi. Forza Torres e buona Pasqua. x colui che con me ha già sbagliato 2 volte: prima volevi stare da solo, e va bene; poi mi cerchi, mi dici che ti piaccio e non lo vuoi far sapere a nessuno e poi mi fai fare l’altra. Ma ti decidi? By chi ti ha sempre accontentato. Novella, ti vorrei amare ma tu non mi vuoi. Apri gli occhi, sarò la tua luce che ti condurrà ad un risveglio dei sensi (olfatto, tatto, udito, vista, senso di baciare). x Angela di Ossi: quegli occhialini ti fanno più porca di quanto tu non lo sia già, non fai altro che strusciarti a tutti i maschi che respirano. Prendi fiato, tanto la tua linea non ne trae vantaggio lo stesso. By uno che non te ne darà mai. P.S.: fai molta pena. 16/11/00: Chri, auguri. Un bacione... più bava. MtT.V. Cuo’, lascia perdere i Mercedes... quelle delle Y. x Giovanni: mi piaci un casino, vorrei fare sesso con te dietro il bancone del bar con il vapore della macchina da caffè a manettone. Firmato la pantera. x Giovanni G.: e smettila di bere a gratis, paga le cotture! Ciao. x il commesso di Petronius: la solitudine è il freddo abbraccio che cade sulla mia esistenza... dove sei mia estate? Dalla ragazza bionda che porta il cane in via Br. SS alle 15.30. x Maurizio “cowboy” F.: sei un gringo, ma spari bene? E sei veloce? Hhh! P.S.: butta quella caffettiera che sfiguri! By Ciccio

Ciccio. Al dj di radio Venere che ne sa di film: quando gli parti di voce impostata, sei sempre in pista!! P.S.: c’è qualcosa di proto. La greffa. x Pina che fa colazione tutte le mattine al Gatto Fuori: non ho parole. E tu? Parliamone. x Azzurra, M. Paola, Francesca e Furia (Paola): site talmente belle che un diamante messo davanti a voi è niente; quando andate al Lord Nelson ci fate svenire, ma quand’è che ci degnate di uno sguardo? I vostri ammiratori. Un sorso di birra, un tiro di sigaretta, le mie mani che plasmano il volume e rendono possibile l’immagine che viaggia nella mia mente, una luce intensa che taglia l’oscurità, intermediario tra la mia realtà ed il mondo che mi circonda. 16/11/00 Paolo C. x quello che mi porta sempre in garage: ti vuoi decidere? A furia di aspettare mi sono rotta quelle cose che non ho! By l’amica del garage. Domenica del Gatto Fuori, spero tu non sia fidanzata, ogni volta che ti vedo il mio cuore accelera i battiti. Sei un fiore, anzi la rugiada del mattino. Testa rossa. Vorrei baciare le tue labbra, Paola del Gatto Fuori mi fai morire con quel sorriso. Bella! Bella! Sei troppo bella. M.C. x Massimo C.: sei carino. Una che vede bene. x Ballantoni: leccami tutta. Il tuo brodino. x la cameriera del Gatto Fuori Patrizia: perchè non vieni dentro? By frate cionfoli. x Francesca F. di Bosa che studia Scienze Politiche: manca la tua simpatia, la tua gioia, la tua luce e la tua amicizia. Ti voglio bene e sarai sempre con me. Un amico perduto. x il ragazzo con la Calibra bianca che fre-

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

Snack Bar

quenta al bar Tomaso: sei troppo bono. P.S.: vai e c... A quelle due tardone del tavolo di fianco che stanno bevendo la birra e leggendo S&H: anche oggi non è serata. By il Gatto Fuori. x Ale, quello che vola mezzo metro da terra: e vai maccu. Che sogni meravigliosi si fanno su internet. Sassari scedddaddddi. I 4 re. W tutti noi. I 4 re di SS. Ciao Emanuele, ti vediamo spesso al Gatto Fuori con tutti i tuoi muscoli e... le tue amiche. Ci fai impazzire di gelosia. Quando facciamo una partita a tre? Tu pensa a portare le palle al resto pensiamo noi... Le tue gattine. x Abba: difficile prendere decisioni e abbandonare il vecchio, conosciuto, sperimentato. Questa è una proposta d’amore, voglio essere ancora acqua nell’acqua, unione fluida quasi magia, ancora nuvola d’amore sempre nuvola di profumo solo per te. Mi hai incantato dolce, salato e gustoso amore. Fammi ancora sognare e gustare le tue specialità! Per Giovanni. x G. Antonio: basta con il sardo stretto, parla l’italiano. Una che ti osserva. Sei bono (quando non parli). Senza lasciare tracce invadenti, senza pensieri dentro la mente così per sempre. x Laura P.: cerca di dimagrire che sembri un tacchino spaiato; i polpacci d’agnone ce li hai già, se vuoi ti compriamo una cyclette per andare a lavorare sotto casa tua. Sei proprio tutta “tua” neanche un po’ nostra. By “le miseraa”! x Loredana “biondona”: perchè non ti rifai il colore dei capelli, che con quel colore mi sembri zio Fester della famiglia Adams? Volevo solo dirti “tua”. x Massimo D. e Romano M.: quando vi vediamo bere la vostra birra vorremo essere il vostro bicchiere per poter assaporare le vostre labbra. Due serve. x Tattallo e anima longa: siete convinti, ma di che cosa? Siamo pazze di voi, le bariste del Gatto Fuori, e salutateci quelle scorfane delle vostre ragazze. x Andrea D.: ma quando la finisci di parlare con le donne? Fattele tutte. Vai giaguaro.

Colazioni, Aperitivi, Pranzi

Locale climatizzato Orario continuato 07.00 - 01.00

Chiuso la domenica

Via Carlo Felice, 5 - Sassari - Tel. 079/276620


S&H 6

Ecco i vostri messaggi da Il Nuraghe. Sassari. x Daniela B.: ma quando ti decidi a lasciarlo? Ma chi? Lo sai, sono 12 anni che aspetto, spero sempre. Tuo ammiratore segreto. P.S.: poi sei un sagittario, con il leone è perfetto. Ciao, 9/12. Ciao splendido, certo che sei proprio un bel tipo. Vorrei tanto farmi allisciare... i capelli da te. So che sei proprio mannaro, fammi avere tue notizie. Gianni detto il porco. Bacioni. Sono la ragazza più felice del mondo, perchè ho trovato una ragazza che mi ama sinceramente. Mauro ti amo. Grazie di esistere, ciao. Sara. x Giuseppe B. (jocker): dalla prima volta che ti ho visto sono rimasta estasiata. Sarà il tuo bellissimo giubbotto in pelle o il tuo bel nasino all’insù? Ma perchè non bevi di più? La donna col fiore in bocca. Solo ai videogames sai portare (quasi) bene la macchina, sei troppo togu. P.S.: fozza Torres. Per Stefano da... no si dizzi no. A Mauro dell’Old: mi sa che ho fatto un affare a conoscerti, spero di non bisticciare mai! Sei uno se non l’unico migliore dei miei amici che ho. Ciao, cerca

di capire chi sono, magari ci troviamo a Piazzale Segni. By 82 dell’Old America. 5/12/00: e non è niente la gioia di rimettersi con una ex che vuoi ancora. Per Antonella P. Ciao Ro’. x Sara P.: ti amo un casino, ma questo già lo sai, ti voglio un mondo di bene e lo sai, non ti cambierei per niente al mondo e allora perchè fai finta di non sapere niente? Cerca di apprezzarmi di più per quello che sono e non per quello che tu vuoi che fossi. By M.O. Dalle greffe di Via P. Maria: cerchiamo moto competitive 50 scooter preparate per schiacciare al quadrato. Vi aspettiamo la domenica. x Giulia M.: ti voglio un mondo di bene. Nicola. Tanti saluti al calciatore della Torres che ha una Golf grigia metallizzata e va al Planet Fitness per tenersi in forma. Ti amiamo (G.E.), ci vediamo presto. x Giovanni del Nuraghe: se tu bello vuoi restare una crema devi usare, se vuoi fare un gran successo devi usare quel cesso. I tuoi fans E.G.T.M.S. Dal Nuraghe. Per Stefano: quand’è che ti compri la moto così ci facciamo un pezzo ad una ruota e ce ne andiamo a scazziare nei campi di moto cross? By M., uno che sta aspettando per competere con gente seria.

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

x Antonella P.: sei una ragazza speciale, mi sei entrata nel sangue, ti voglio più che bene e, per una volta, fidati. Un bacio, Ro’. x Claudia M.: sei così bona, ma bona, che se non ti avessi già sposato lo farei subito. Un bacio da lucertola linguona. By Gio’. x Stefano T.: sei troppo fuori, cambia frizioni e mollettine, comunque l’F10 va bene così. Ippiremmu di dibischizzi pa’ chischu capidannu. Alla Security del Nuraghe: siete panzoni e prepotenti, ma pure un be’ fei. Uscitemene da un fianco. By F.M.F. Alle ragazze che frequentano fuori dall’Old America: siete le ragazze più belle che abbia mai visto, vi sogno tutte le notti, in particolare Valeria, Valentina, Carla, Simona ed Elena. Alla ragazza più speciale che madre natura possa aver mai creato: sei talmente bella da poterti dire a tutti gli effetti che la mia madre natura sei tu. Per me sei più importante di me stesso. T.a.t. Mauro. Dall’Old America. Alla ragazza che voglio più bene al mondo: un saluto dal su ragazzo. Ciao, Giulia M. AAA. Cenzino cercasi. Alla greffa di via P.Maria: siete troppo toghi, non cambiate mai. Tu tu tu . E inutile, non ve ne dò! Simona. Ricordati che i soldi e le macchine non sono tutto, anche tu finirai nella m... Hai perso un ragazzo eccezionale, peggio per te, ora lui è con un’altra (meglio di te). For Alex. x quelle tre ragazze un be’ pazze che girano con una 500 bianca: quando parlate con A.M. almeno presentatemelo, bast... Ibbarraddi!!! Vi voglio tanto bene... bevute di meno... By “Secondo Voi”? Una che sale ogni sabato al Pub.

esse&acca

Paninoteca - Birreria

Musica dal vivo Giovedì - Venerdì - Sabato

Karaoke Mercoledì Ingresso riservato ai soci Endas

“da Goffredo”

Giochi di società - Videogiochi Aperto tutti i giorni

Via G.A. Sanna 13 Sassari

Autorizzato TELE+ Partite Juventus in diretta su schermo gigante


S&H 7

Ecco i vostri messaggi dal Caffè Teatro. Alghero. Per Enrico: tu mi piaci però non so come dirtelo!!! Sono tanto confusa… ti prego capiscimi! Mony. Per Cate e Gianlù: da quando fate coppia fissa sembrate d a v v e r o ! Ricorda però cara Cate che quando la gatta dorme il topo balla! Auguri se continuate! Per Michela A.: ma perchè racconti che ti ho baciata io quando sei stata tu? Non fa nulla ormai tanto è andato tutto a… By me. Per Isa: ma sei una prezzemolina. La smetti di ficchettare nei telefonini degli altri? Fatti i fatti tuoi! By i proprietari! Per Daniele il portiere: ma vedi più le bocce che ti passano alle spalle oppure quelle due enormi sfere che porta la tua ragazza? Tienitela forte o ti mette fuori gioco! By La palma. Sono single sono tanta ma me ne basta uno anche piccolo ma con tanti soldi! By Ciaky il castoro solitario. Per Lella C. di Olmedo: sei la ragazza della mia vita! Ma non di questa! Rifatti bionda che eri meglio! By uno dei tanti che ti vuole …. Per Gabriela III A: perché mi fai squilli

quando sei con Ale e quando ti ho chiesto via sms chi eri non mi hai risposto? Ormai so chi sei! Ciao. Per Patrizia P. di Santa Maria: vorrei accarezzare i tuoi capelli rosso fuoco, alzarti con un mano e portarti via per sempre con me. By innamorato pazzo. Per Manuela dell’Istituto Tecnico: ormai sono 8 anni che ti conosco, mi piacevi prima con gli occhiali e mi piaci tuttora. Sicuramente non capirai chi sono ma volevo dirti che ti voglio, anche se questo è difficile dato che stai con quello scorfano di Fabio. E poi non so se ti piaccio. Ma perché non lasci Fabio? Tanto lo sanno tutti che non ti piace! By un tuo fan. Per Mauro C. (cabimannu): sei il numero 4 + forte! Mi fai arrapare troppo. Ho i capelli ricci ed ero seduta nel tavolino a fianco al tuo quella domenica che eri al Caffè Teatro con tutta la squadra. By Pam. Per Francesca: sei la barista + fuori e + simpatica!!! By 2 clienti fisse ed 1 cliente fisso! Per Davide: da quando ti ho visto non riesco + a darmi pace. Ce l’ho in fiamme. Vieni a spegnermela mio pompiere! By la ….. Per Luca: amo amo è un dono di natura perché la nostra storia non è solo un’avventura; amo amo una semplice canzone che serve a me per dirti che sei uno su un milione! Ti

esse&acca

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

Caffè Internet Gratuito Internet Free

voglio tanto bene un bacione la tua balenottera. Per M. Chiara di S. Maria: ma perché non esci mai? Molte persone ci stanno male! By una persona che non ti conosce bene ma che vorrebbe…. Messaggio per quelli che fanno combattere i cani: non fate quello che non vorreste facessero sia fatto a voi! Per Ricky S.: adesso che il matrimonio con Marty si avvicina vi vedo sempre + innamorati. Auguri, felici anni insieme. By le invidiose. Per Daniele B.: ma perché non la smetti di assillarci? Le tue storie sono pallose. By le assillate. Per Nicola il giornalista bisex: con quell’abitino grigio mi sembri un coniglietto di Playboy. Ciao. La squadra. Per Cate B.: anche se ti fa male l’orecchio non è una scusa valida per non uscire con noi! Ti vergogni? Per Pizzulì: lascia perdere Ilaria perché devo suonarmela io! P.S.: con la punta mais. By Pilloni. Per Francesco N.: se non sarai tu a mollarlo a me sarò io che verrò a prenderlo! By passero solitario. Per Alberto il massaggiatore: hai due mani fantastiche. Il dilemma è: usi meglio la destra o la sinistra? By l’infermiera. Per la greffa del Classico: la prossima volta che ci tirate una sigaretta davanti ai piedi ve la spegniamo sulla punta del… Per Roberto S.: lascia perdere quella specie di cadavere che ti porti dietro e ricomincia a vivere. By la vita. Per Gianluca I.: sei il migliore, sei il + grande, rimani con noi! By M. e C.

Teatro Canali Satellitari MTV D+ Stream

Via Principe Umberto 23  Piazza Teatro  Alghero  079/9732119


S&H 8

Ecco i vostri messaggi da Danilo. Sassari. Per Gianmario di Calangianus: ti ho visto in facoltà e mi sono veramente scioccata! Ti prego vediamoci… Rispondimi su S&H. Una che ti vuole (?) x Simone: è più facile che un mancino scriva con la destra che tu la smetta di farti le “pulighe”. Ciao cumpa’. Per Savarese: fai i cerchi di fumo migliori del mondo! Una nuova amica (spero). Per il principe della Turandot: da quando ti ho visto recitare non penso che a te! Una tua ammiratrice! Per Filippo D.: ciao sono Jonny e mi sono perdutamente innamorato. P.S.: sei bellissimo e ti voglio conoscere! Per Giovanni Maria: devi smetterla di fare sempre l’impiccione! Alla fine ci stressi e finisci sempre male! Come si dice: “Uomo avvisato, mezzo salvato”! Quindi stai attento. By tutti. Per Manlio che non ha ancora superato il test di ammissione in Medicina: questa volta hai proprio esagerato! Tradisci la tua ragazza e ti permetti pure di fare il prezioso con “l’amante”. Tanto rimarrai solo prima o poi ed allora sarai tu a soffrire! Sei veramente un ragazzo maligno! By l’amica

della tua ex amante! Per PRSTL: ma lo vuoi capire che non ti si fila nessuno? E lavati ogni tanto che ogni volta che ti incontro vomito!!! Una che non ti vuole.

Ecco i vostri messaggi dalla Paninoteca Helena. Sassari. x Marcella M.: ti voglio un mondo di bene, sei una cara amica. G.M. E’ più originale di un Sms, non credi? x Alessandra C.: da quando siamo insieme la mia vita è diventata più bella del paradiso. Ti amo, non cambiare mai. Daniele C. 80. x i pizzaioli di Helena: fate le pizze più buone in assoluto. Barby. Per quelli di Piazza Castello (Paolone e Laura): mi avete rotto i “bip”! Ci dobbiamo divertire!!! Per Roby: mi mancherai tanto. Tua Barby. (Mamby e Miki) Per Claudia M. ITC n. 3: mi attizzi un sacco e vorrei conoscerti. Lascia perdere il bagnino. P.S.: è vero che hai lo strabismo di Venere? Per Daniela: sei molto dolce e simpatica e metti tanta allegria e soprattutto fai degli scherzi molto divertenti. By Cro cro. Per Raffaella S.: fossi al posto tuo me ne guarderei bene dall’uscire di casa. Ma a casa tua specchi ne hai? By chi ti odia profonda-

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

mente. Ho letto in un libro che se desideri profondamente qualcosa tutto l’universo brama affinchè tu possa ottenerla! Se è vero manca poco al giorno in cui ti avrò ed allora… tieniti pronto! Ti amo. L’alchimista. Per Daniele IV G: non ti credevo un amico del genere… sei mitico! T.V.B. Meno male che ti hanno cremato altrimenti non ti avrei mai conosciuto! Ciao! Per quella partita della mia ragazza: siamo quasi 7 mesi insieme ed ancora ti amo come il primo giorno (questo è record!). By il tuo boy. Caro Ale sei il meglio di tutti. Sei bellissimo. Il tuo… amore! Per Aldo: sei troppo bono, mi sono innamorata di te. Voglio vederti. Ti amo, la tua gattina. Per quella ragazza che gira la sera sbattendo la testa alle serrande: ti consigliamo di uscire col casco anche quando giri a piedi. Ciao e stai attenta ai tuoi fans di via Nuoro. Andrè ti voglio un sacco di bene anche se ultimamente non te l’ho dimostrato! Lò. Per Anonimo: sono Rossella. Se mi ami veramente dimmi almeno chi sei!!! Ragazzi tutti alla Torres che è la nostra squadra e non va abbandonata. Ciao a tutti e forza Torres! Per un negozio di via Br. Sassari: siamo quelli del messaggio lasciato sulla porta del vostro negozio. Se volete chiudere in attivo il vostro bilancio cambiate la vetrina, siete ancora in tempo. I clienti scappano… haaaaa!!! I ragazzi del Kebab. Per Lubisciu: siamo 3 ragazze pazzamente innamorate di te. Ci trovi ogni giorno al Quadrato, guardati intorno. Ciao.

Helena Via M. Zanfarino, 2/f  Tel. 079.272341

IL PRIMO

a Sassari

Specialità internaziona le

KEBAB

 Pizze  Panini Caldi  Fainè  Club  Tramezzini  Focacce Farcite  Patatine Fritte Aperti tutti i giorni Convenzionati con la Magna Carta Consegne a domicilio anche a pranzo 0 7 9 . 2 7 2 3 4 1


esse&acca

VIA CHIRONI, 10 - SASSARI - TEL. 079/27.20.27 NICOLO CON IL SUO STAFF PROPONGONO AERO KICK LAURA GINNASTICA ESTETICA VALENTINA AEROBICA/STEP ISABELLA

SPIN BIKE LAURA E THOMAS

BODY POWER ISABELLA KICK BOXING GIANPAOLO

CORPO LIBERO LUCA HIP-HOP ISABELLA

BODY SCULPT LAURA

FUNKY LAURA TOTAL BODY ISABELLA

BODY BUILDING NICOLO, THOMAS, PAOLO, GAVINO

1200

MQ PER LA SALUTE FISICA E MENTALE DEL TUO CORPO


S&H 10

Ecco i vostri messaggi dal Mirò. Sassari. x le mie amiche sincere: grazie per esserci. Un bacio. Liana. x Michela, Carla, Cristina, Liana: siete meravigliose, stupende, non saprei chi scegliere. Ma quanto siete difficili. Ciao Carla la bionda del Gallura che frequenta lo Sporting 26... mi fai sognare. Ti aspetto, mi trovi ogni venerdì e sabato vicino alla consolle. Anonimo. x Silvano: quando fai la cyclette mi fai impazzire, regalami la maglia rosa. By Pantani. x quel ragazzo col caschetto che gioca sempre al videopoker: ti ho visto sabato 2 dicembre al Mirò, mi sono persa nei tuoi bellissimi occhi verdi, vorrei che il tuo pizzetto mi solleticasse l’interno coscia. By vogliosa di te. x cussa riccia ruja: ma gandu ni ra fini di rumpi’ con ghissi messaggi ? Saluta maggioggio che non può stare senza di me. P.S.: la cadente piezometrica cade nel baricentro orizzontale. By il rivoluzionario. x Luciano di Sorso, quello con la Bravo rossa: sei troppo bono, peccato che nel tuo cuore pensi ad un’altra. Ti voglio tanto. Una tua ammiratrice. Valentina sei bella ma non ti metti la gonnella perchè se lo sa tua fratello ti conduce al macello. Tua ammiratrice. x Nando: quando il whisky non lo reggi fati una creatina. x il mio amore (Marco): ricordati che ti amo tanto anche se qualche volta ci sono dei problemi. Ti amo tanto. Dalla tua pupa. x Roberto: sono la tipa delle marce della Panda: ma è vero che adesso che hai la mac-

china nuova fai tutto da solo col cambio automatico? x Claudia P.: coprimi, avvolgimi di caldo fiato, scaldami, rinsalivami, rinfrescami, per te vorrei morire ora. ADT. x Roberta dell’Asfodelo: smettila di fare la guasta, sei troppo brutta. Le tue care amiche del Mirò. Ciao Luana, la tua lingua batte dove il dente... Al presunto pr del Meccano che indossa sempre le scarpe da tennis: ora che hai tagliato i capelli hai perso il tuo charme come Sansone ha perso la sua forza. P.S.. mi piaci uguale. By la rossa e la bruna. x noi: la nostra coppia è una lunga lotta, ma l’importante è che ci vogliamo bene lo stesso. By Bonny and Clain. x la commessa che mi voleva imbarcare le scarpe da L. 120.000 fatte malissimo. Ma perchè non vai a lavorare al ferro vecchio? By una bast. di turno. P.S.: la mia amica stasera non c’è se no saremo in 2.

esse&acca

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

MIRO’

Ecco i vostri messaggi dal Ristorante Da Leo. Sassari. x Liana del Tiffany: non saprei come descriverti quello che provo nel vederti, ma sappi che prima o poi troverò il coraggio per dirti almeno il minimo indispensabile. Curiosa? O soffrire per imbellire. Sei bellissima. x Michela e Carla: sappiate che vi stiamo controllando. Di sicuro non passate inosservate e tu, Michela, con quel sederino niente male, uhm ... poi quando sorridi, eh... Non parliamo di altro, il resto tutto dire. Indirizzata a Livio P. con l’Astra blu: si crede bello come un apollo e saltella come un pollo, ma Pippo Pippo non lo sa... Continuate voi. x Caterina T.: Ti ho visto a S. Vincenzo e

subito mi hai abbagliato con la tua bellezza. Vorrei conoscerti meglio. By uno che sta sui gradini a guardarti. P.S,: rispondi. Tuo per sempre. Alla compagnia “La frumentaria”: seddi troppu fosthi. By il segretario. x Sonia M. di Alghero: ti amo tanto, quando ti vedo mi si aprono gli occhi. Lascia stare M. e vieni da me. Ciao ti aspetto. x Silvia la signora: perchè sei così bella? By 5/9/76. Al cavallo pazzo di Sedini Giovanni L.: dice che l’hai grande come un manico di zappa, ma sarà vero? By puledro pazzo. Al ragazzo con la Ford Fiesta: guarda che di Pietro T. ne esiste uno solo quindi torna ad essere il Pietro P. che tutti conoscono. By ... x Michela la commessa di via Rosello: quando la smetterai di guardare i falegnami? Un camionista motociclista. x Piergiulio: mi sarei iscritto alle Magistrali solo per averti come professore. By la faccia del bravo ragazzo. x Nicola il pizza-express della pizzeria Da Leo: sei troppo bello, t.a.t. La tua ragazza è davvero fortunata. Mini t.v.b. E’ vero penso troppo, penso tutto e l’inverosimile, ma proprio per questo oggi posso pensare e dirti che la tua sensibilità è unica e rara e la posso leggere sempre in qualcosa di speciale che tu hai: gli occhi, la luce della mia anima. T.a.t. Ste, giovane filosofia... Pa ghissu sussincu maccu del City Bar (di via P. Micca in Sassari): ma pa gosa non ti ni dorri hi la billellara e ti zi schudi hi ra vuntana thu e ghissa maccha chi vai a fianchu? Firmato li randagi. Uffa, ma dove sta la mia metà del cielo? Ti sto aspettando, fatti vedere. x Luca P.: un quaderno, un armadio, un letto. Porco, t.v.b. Ciao a tutti sono di Alghero, sono qui a SS a mangiare una pizza. Un grosso saluto a tutti. Buon appetito. Ciao, Livia ‘78. x Luca: di più non si può. T.v.b. Nadia. Marco R. di Ottava, fatti un fosso che fai ridere ai polli. By Ottava. Pinguino, non imitare a Rocco perchè è Rocco che imita a te. Ciao dal tuo pesce di Sennori.

Aperto tutti i giorni dalle 20.30 alle 3.00 Autorizzato

Martedì Tutte le partite Juventus in diretta Menù Paella L. 15.000 Anche a pranzo con menù fisso a L. 15.000 Karaoke a seguire ci Endas Spaghetteria - Piatti combinati - Griglieria Per tutti i so Giovedì Paninoteca - Bruschetteria Cucina tipica sassarese Venerdì e Sabato Musica dal Vivo Menù a prezzo fisso L. 25.000 Karaoke e Serate a tema comprese bevande Via Duca degli Abruzzi 21 - Sassari Karaoke a seguire


S&H 11

Ecco i vostri messaggi dal San Francesco. Alghero. Da quando ti ho visto mi sono immersa nelle tue acque perchè tu sei il re dei mari ed io la tua sirenetta. Ti amo un casino, non cambiare mai. By Barbara 3C. For Antonio N. A Barbara 87: sei una ragazza troppo pazza, quando usciamo mi fai divertire un casino. Ti voglio troppo bene come amica. Ciao Barby. Ciao a tutti. Gianni ti amo tanto. Edy. Ciao da Cry, Mary, Francy, Ale. By xxx. Ale mi manchi. Un caos. Rocco fai schifo, devi uscire dalla casa. Alghero. x Cla’: non odiare una persona che amavi perchè sarà un odio pieno d’amore. By Ele. Noemi, mi dispiace che Alex non ti vuole più, però io ti amo tanto e tu mi conosci abbastanza bene. By anonimo. For Noemi C. Elisabetta, Cristec, Aurora, Elisa, Noemi, e Gio’ M.: vi voglio bene. x Mauro S.: non riesco ancora a capire come quella cornuta che ti porti dietro non si sia ancora resa conto dell’elemento negativo che sei! Ma quand’è che ti decidi a crescere e ad asciugarti il latte che ti esce dalla bocca? By delta coop. x Pina di Olmedo: ti prometto che entro la fine dell’anno vengo a trovarti ad Olmedo, così non mi stressi più. Ti voglio bene. La tua Pina di Alghero. x Ica Scarabeo blu: sei una bambina viziata, perchè non ti ammazzi, zozzona che non sei altro? By C.R., uno o una che non ti può vedere. x Gianluca D.V.: ma non ti vedi che non ce la fai più? Cosa ti credi Raul Bova quando

vai in giro al centro storico? Cerca di salutare perchè non sei nessuno. By il tuo peggior nemico. x Dolores S.: per me sei sempre la migliore e vorrei che fosse così anche per te! Ti amo tanto. By già lo sai. x Elena D.: guardati intorno, ti sei lasciata con l’unica persona che ti ha voluto bene. Stupida. Luca P., ti volevo dire che ti volevo un mondo di bene. Stefy. x lo/a scrittore/trice del mex per Samuele P.: la prossima volta vedi di scrivere il nome alla fine invece di spacciarti per la verità. Di verità non sai un c... Risp. A Daniele C.: mi fa star male il pensiero di non vederti con me, mi piaci ancora e spero sia lo stesso per te. Ti faccio una domanda: vuoi rimetterti con me? Spero che sia si, ti amo un casino. Barbara. x Irene e Lucia: siete troppo fuori, vi voglio un mondo di bene, non cambiate mai. By Ele. x Giuseppe 22: ho perso le parole, eppure ce le avevo qua un attimo fa. Dovevo dire cose, cose che sai che ti dovevo, che ti dovrei... By A. x Elena P.: sai, Verdina S. ha aperto uno studio estetico a basso costo. Ti consiglio di farci un salto. x Davide: la gelosia ti mangia dalla testa ai piedi. By la verità. x Patrizia C.: sei così brutta che faresti vomitare anche un lombrico. By vomitino. x Giuseppe 22: e tu sei molto più di quello che tu sai, sei sole e pioggia negli inverni miei. Se mi vuoi domani sarà un giorno migliore, vedrai. By Lucy. x Elisabetta: visto che le cose dici di dirle in faccia, perchè non lo fai veramente? By xxx. x Cristian M.: più passa il tempo e più

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

diventi imbecille (non voglio immaginare cosa sarai a 50 anni), guarda che non sei nessuno. By Magnum. x LP.: se tu fossi una bevanda userei la tua cannuccia per succhiarti anche l’anima. By marzo 2000. Ale R.: scusa se non sono adatta alla tua festa ed alla tua cena, qualche giorno andremo a ballare insieme. T.v.b. Romy. x Annalaura, Lucia e Benedetta di S.M. La Palma: si scordano i fatti, si scordano i guai ma gli amici più cari non si scordano mai. Vi voglio bene. By Irene. x Angelo di Caffè Teatro: smettila di mettere in mostra quel culo perchè ti potremmo saltare addosso. By 2 affamate. x Leonardo P.: la notte sembra perfetta per consumare la vita io e te, siamo fuoco nel fuoco lo sai, bruciamo in fretta! By marzo 2000. x Lorena: stai lontana dai miei amici perchè ti odio. By te l’ho detto 1000 volte. x Maury: ho trascorso con te un mese, che per me è stato significativo, ci tengo davvero a te. T.v.b. Ale. x Ruben: sono qui che aspetto che ritorni ad Alghero per avere l’occasione di farti capire che non sono così piccola come sembra. Ce la farò? La bella ragazzina. x la media locanda: e vai che ce n’è. By 2 locandini. x Marco C., Marco P.: non ascoltate la gente, siete tr. fuori. Ele. x Giuseppe A.: mi dispiace per tutto quello che è successo tra di noi, cmq spero che la nostra amicizia ritorni come prima. T.v.b. xs. By xx. x Maurizio C.: grazie di tutto, ti vorrò per sempre un mondo di bene. By chi ti voleva. x Fabio: grazie per l’aiuto che mi stai dando, non pensavo che fossi così. Ricordati che per te ci sarò sempre nonostante stia soffrendo parecchio. Grazie! Ste’. x Luca, Poldo e Cremino: finitela di giudicare le persone. Una persona tiene alla vostra amicizia, ma voi non alla sua (sapete chi). By chi conosce la situazione e che vi vuole un mondo di bene. x Samuel P.: ti voglio troppo bene e sarà sempre così. By la tua migliore amica.

PANINOTECA - PIZZERIA - GASTRONOMIA

SERVIZIO EXPRESS

pizza big san francesco a domicilio

fino a 14 gusti

Margherita  1/2 metro L. 15.000  1 metro L. 25.000 4 Abbinamenti a scelta  1/2 metro L. 22.000  1 metro L. 40.000

VIA C. ALBERTO 40 - ALGHERO Tel. 079.9732127


S&H 12

Ecco i vostri E-messaggi da www.seh-net.it Ciao Alessio sono Cristina, ti mando questo messaggio per darti una notizia ke non riesco a dirti a voce, perkè non so se ti farà piacere: aspettiamo un bambino! Tanto lo so ke leggi il messaggio, poi mi dirai! Ciao piccolino. By la tua Candy 83. P.s.: ti amo Per Antonella (Ossi) : sei un fallimento totalissimo!!! Non ti vergogni di far credere ai tuoi genitori che sostieni esami all’università quando invece non sei nemmeno iscritta? Sei una “mangia pane a tradimento”. Cià, saluto le mie amichette Alessandra, Annalisa, Chiara, Marilena, Marcellina e Sabrina (in ordine alfabetico x non offendere nessuno!) ...visto che nessuno scrive loro dei messaggi su S&H ci penso io!! Ciao da Maria Antonietta!!! Per Marzia. Ciao da tuo cugino Dean in Irlanda xxx x Valeria M.: sei tu che riempi la notte, il cielo e la luna, sei tu che riesci a brillare anche se solo nel mio cuore. By innamorato pazzo x Francesco: mi dispiace tanto che sia finita così! Non volevo davvero, ma non poteva più andare avanti! Spero un giorno tu riesca a capirmi e a perdonarmi! Alla tua amicizia ci tengo sul serio! TVB Daniela x Marco del Carpe Diem: sicuramente mi

devo complimentare con tua madre per averti fatto un bel fisico e un visino dolcissimo... ma le devo dire che si è dimenticata di farti una cosa... IL CUORICINO!! Ricordaglielo tu... grazie. Bacio e senza rancore! x Andrea M.: scusa se te lo dico ma sembri un po’ affamato visto che ti sei fatto Calise (zozza). Guardati attorno e renditi conto di quante belle ragazze ci sono: ad esempio IO!!! By una grande figona. x Davide della 4c dello Scientifico. Sei stato il mio primo amore e lo sarai per sempre, x te quelle 2 settimane passate insieme non sono state nulla, ma x me hanno significato tutto, anche se me ne sono resa conto troppo tardi; un tuo ciao è un tvb! By Fede!

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

Ecco i vostri messaggi da Il Muflone. Sassari.

Per Dario: quando ti alzi fai colazione e fai finta di non conoscermi se non vuoi ritrovarti fra 10 anni a pettegolare di baga.. e senza una laurea! Firmato: la tua rovina! Vorrei capire perché pubblicate così tanti messaggi di Virgy. Ma carè chista Virgy? Ma cosa sei intrallazzata con S&H? By chi ne ha scritto un sacco e pubblicati zero! Per Ugo B.: sei tutta la mia vita. Vorrei pas-

sare ogni notte con te nel sedile posteriore della tua Golf nera a schiacciarti… i punti neri! By la bionda del Sergent. Per Maria Luisa: ma Francesco lo sa che è cornuto? Comunque la prossima volta cerca di fare più dolce perché c’è il sedile della macchina distrutto. By … Per la rossa del Muflone: molla quello scorfano piedi piatti! Per Prisca (il “gatto” + bello del mondo): sei la “gatta” più bella del mondo. Ti voglio troppo bene. Silvia. Per Andrea S.: i tuoi occhi sono come il “polvere di stelle” pieni di donne che li guardano.. ed io sono tra tutte loro! Fatti avanti. Per Calimero ma quando ti dai i pugni in testa l’uovo come fai a romperlo? Per la mia amica Manu: mi dimentico sempre di dirti che sei bellissima, che trovi sempre le parole giuste, che senza di te non saprei cosa fare, che sei fantastica e soprattutto che ti voglio tanto tanto bene. Salva. Per Paolo di medicina: sei così gonfio che stai per scoppiare… ma è ciccia o convinzione? Per Luciano: al posto di giocare con la Play Station vai a studiare e mi raccomando… fiducia fiducia fiducia. By Ghereghereghe! Per Barby: l’amore della mia vita. Roby e Miky. Per Renzo S.: ti amo alla follia. Grazie d’esistere. Gabriela. Per Franceschina (Chicca): quando ti guardo penso al mare immenso come il mio amore per te! Per Virgy: ti volevo dire che sei troppo simpatica e che soprattutto T.V.T.B. By G.N. Per Gae.: ti scrivo con la speranza che almeno questo lo pubblichino. Ti voglio bene! Cinzia.


S&H 13

Ecco i vostri messaggi dal Progetto Sport. Sassari. Un saluto particolare all’insostituibile “Melone” che anche quando è incasinato perso ha sempre il tempo per pensare a noi. E poi è interista, cosa si può chiedere di più? “Melone” facci sognare. x i ragazzi della Tiburon Blu: vi abbiamo perso sulla Buddi Buddi, però abbiamo tentato di riprendervi. Dove siete finiti? Trovateci (in via Pascoli). Firmato Opel Corsa grigia. Sono un ragazzo alto, 1.76, occhi verdi, capelli neri, fisico palestrato, per avere informazioni chiamate al numero www.sassari. By anonimo. Cio Erika, sono Roby, ricorda che il tuo bacio è il mio ossigeno quotidiano, non smettere mai di baciarmi. Il tuo Roby. x C.: quando cammini cerca di camminare con la testa dritta perchè così puoi guardarmi in faccia. By testa. Ad Angela C. (la ragazza di Bigodino): mi piace molto quel tuo sguardo penetrante simile e quello di una pantera, solo che tu più che ad una pantera assomigli ad un pesce lesso. P.S.: abbina sempre la tuta da ginnastica alla tua borsettina elegante. Sei una cozza. By le tua amiche del cuore. x quel ragazzo che la mattina vedo mentre porta il cane, che abita di fronte alla stazione: ma non ti fa male bere birra la mattina alle 7? Alcoolizzato. Hai 20 anni e non hai fegato. By pezzente. Ho visto che ti sei cambiato la macchina, ti dona di più. Baci, la rossa (e l’ex proprietario Clio bianca). x Massimiliano detto “quello che ne svuota un be’” (di tazzi): sei riuscito a convincere

Renè a offrirti da mangiare mentre tu ti dedichi a quello che ti viene meglio. Chi sarà il prossimo? La greffa. x Sandro il polcrabu: vai da un dietologo oppure da Trucchetti che ti fanno la sconto. P.S.: magnadinni un’astrhu. x Mimmo il ciccio di Simonella: fatti la tariffa del telefonino. Noisi e boisi oppure deo e tue. By Zim. x Giovanni del Progetto Sport: sei un grandissimo rompi... scherzo, sei troppo togo. Ciao. x il mostro di Foligno: da quando sei partito militare le nostre giornate non sono più le stesse, infatti ci divertiamo tutti i giorni. Ciao Arlecchino, ma non cagginni dalla motovedetta. By orripilante. x il ragazzo che suonava i cucchiai alla Scala: ma non te ne accorgi che tutti si mettevano a ridere e applaudivano perchè erano pagati? x Surya e Silvio: invece di ubriacarvi cercate di amarvi se vi volete sposare senza cerrosi. By bo. Dal Progetto Sport: un saluto a Zazzà e a Consuelo, Michela, Sandra. Zazzà, fatti intindì. Da Danilo (gobbo). x Silvio: con tutto il mirto rosso che ti bevi stai proprio diventando una bacca rossa. By zep. jeb. x Cristian: fatti una bedda visita acchì cun tutta la birra chi ti bi’ mi fai pignì. Ho giocato a biliardo con Margherita, Rosa e Michela: cantu so gaggie e poi mancava Torareddu. Ciao. Mario. Al cucchiaiaro della Scala: la prossima volta con i tuoi cucchiai offrici un brodino. Vai maccu. x sig.ra Liliana: come le fa lei le papassine

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

non le fa nessuno. Menomale. Odio il natale, mi dite perchè i negozi devono stare aperti tutti i giorni sino a Natale per la gioia degli altri che riposano? Non lo sopporto proprio. Robby. x Uccia del Monte: ma lo sai che truccarsi tanto come fai tu fa venire le rughe? Ah, è vero, devi nascondere la giungla che hai nelle guance, allora ti capisco. P.S.: un consiglio, vai dal ginecologo per farti controllare gli ormoni. Ciao P.Paolo, non ti preoccupare: vinceremo il nostro torneo. Roberto. Un amore grandissimo a Margherita. x Tonno: pensavo a quanto mi faresti guadagnare se ti vendessi al mattatoio. By an’amica affamata. x wwwpuntoneropuntosandro.com: ma al posto del cervello cos’hai? Pus! Ciao. x scomposto: perchè quando cammini sei svirgolato? Cerca di farti riparare. x Danilo F.: ciao Dany, tu sai chi sono e non ti dimenticherò mai. Nella vita ci sono molte cose, tu sei una cosa molto importante per me, una delle più belle. Ricordati che ti voglio un mondo di bene. By Lisa. x C.B.: ti ricordi quando al Progetto Sport venivamo, ci divertivamo un sacco? Comunque se leggerai questo messaggio ti auguro ti auguro una immensa felicità e di vivere altri giorni come questi. Peccato che tra noi non abbia funzionato, per me rimani sempre la più... By una persona che tu conosci benissimo. Maria: Franco ti ama. Grande Fratello. x l’ex proprietario della Clio bianca 16V: ho notato che ora hai la macchina nuova 106. E’ stupenda ma ti posso assicurare che “tu di più”. A quando l’incontro? Spero il più presto. Bacioni. La rossa. x Beniamino: ma perchè non ti pettini col pettine largo? Il pettine fitto che usi ti fa la testa schiacciata e sottile. peggio di così... vedi tu. x Fabrizio di Ossi: ti amo follemente, ti venisse un accidente, da portarti all’ospedale da non farti troppo male ed infine un augurio più sincero che ti portino al cimitero. Ciao ti voglio bene. By Mary.

BAR - PROGETTO SPORT Autorizzato

CIRCOLO POLISPORTIVO ENDAS 12 Biliardi (6 internazionali riscaldati) 6 Pool - 2 campi di squash - Nuova Sala Giochi Internet Point - Partite Inter in diretta Pay-TV con tutte le partite di campionato

Viale Porto Torres, 16 - Tel. 079.26.19.91 (ingresso da via Siotto Pintor)


S&H 14

Ecco i vostri messaggi dal Diva Caffè. Alghero. x Stefano il ragazzo di Maria Antonietta: la tua ragazza si è montata la testa, se fossi in te la manderei per primo a cagare, tanto lei ti vuole lasciare. Una tua ammiratrice. x Giuse B: ti voglio un casino di bene per sempre. Tua Laura. x N. Isa: ti voglio e ti vorrò sempre bene! non cambiare mai, sei unica. By Ilaria. x Chiara T. (del Tecnico): spero che prima o poi ti accorgerai perchè per M. sei sprecata e che hai tante amiche (compresa me) che ti vogliono veramente tanto ma tanto bene. x Giuseppe B.: spero che tu abbia capito che sei la cosa più importante per me, e che ti amo. Per favore non lasciarmi mai. Tua per sempre Ily. x chiunque abbia perso il cellulare all’assemblea del Tecnico stia tranquillo perchè è in buone mani. x Fiore ed Eliana: continuate così, siete grandi. By Grande Fratello! Ciauuu!!! x Giovanni (la frassara): tu ed Antonello quando la finirete di andare sempre in giro con il fuoristrada per cercare di incontrare Consuelo? Lasciatela in pace, Anto. Non ti vuole. By una che vi conosce e vi vuole bene. Ciao. x Tex: ricordati che i muscoli non servono a fare musica ma la musica serve a fare vita. By Marcos. x Stefania C. (Alberghiero): perchè non passi più al Classico? Forse hai capito che ti odiamo, che ci fai schifo? Be’, continua così, non passarci più. Bacioni dalle tue

migliori nemiche. Oggi 16/11 volevo dire una cosa tutti: ce l’ho fatta, sono riuscita ad avere quello che volevo, quella cosa che mancava, quella cosa che mi fa star bene, quella cosa che amo. Solo ora capisco che è inutile cercare di dimenticarti, sei entrato nella mia vita all’improvviso, non pensavo che fosse finita così. Ora riaverti vicino è come svegliarsi da un brutto sogno, spero di rimanere sveglia a lungo. By “Fofo”. A quella scema della mia amica: basta con le paranoie. basta con i complessi, basta con questi c... di ragionamenti che mi fai. Ma non l’hai ancora capito che ti vogliamo tutti bene? Svegliati e ritorna sulla terra. By yogurt. x Cristian del Diva: sono la ragazza del Ruscello, vorrei conoscere la tua parte più intima. Se mi vuoi contattare chiedi della porca. By Piggy. x Nanni: ti voglio sfidare perchè mi hanno detto che sei veramente forte, più dell’aceto. Non so se sarò alla tua altezza. Ciao, ci vediamo in campo. By Michael Jordan. x Valeria C. del Classico: spero che tu ti ricorderai per sempre che ti voglio un’infinità di bene, spero anche che nessuno non riuscirà mai a rovinare la nostra amicizia. T.v.b. Ilaria. x Marzia C. del Classico: ormai il tempo è

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.

poco per le nozze con Jerry, anzi mi sta chiedendo sempre di te, ripete sempre il tuo nome. Ti voglio bene. x Caputi’: ti amo, sono la tua cinghialotta, mi hanno detto che devi andare a fare pubblicità con Maurizio Costanzo show, però a me se sei senza collo non mi interessa. Accoppiamoci. By la tua trachea. Alla figa coi capelli neri seduta al tavolo davanti al bancone il 2/12/00: ti posso sfondare? By black and decker. x Antonio S. (di Motor jet): sei troppo figo, ma quando me lo fai vedere il tuo pistone? Scherzo. Ich liebe dich. By lo sai. x il mio bimbo sul serietto: ti voglio un bene enorme, sei unico, grazie di esistere, non ti dimenticherò mai. Per sempre la tua bimba. x Isabella A.: ero da tanto tempo che volevo farmi una bella chiacchierata con te ed ora che siamo sedute al Diva parlando mi sento meglio. Ti voglio bene. By Ilaria. x Elisabetta B.: è il tuo trudino che parla, volevo dirti che l’amore per te è come una mela: togli la buccia e arrivi al tuorlo. Sei unica. By cucciolo. x quella figa che mi ha prestato l’accendino e che si è laureata: sappi che sei una figa. By la porra. x la V turistica dell’Alberghiero: forza e coraggio, proviamo a tirarci su, questo è l’ultimo e non possiamo arrenderci proprio adesso. Ciaooo. x Mariuccia: sei l’unica amica che mi è rimasta, anche se bisticciamo in continuazione spero che la nostra amicizia continui a durare. Ti voglio bene. Ciao. Francy. x Miriam: se il mondo è una grande carota sei la più grande carota che esista. T.v.b. F.

Trovate le cassette di Segnali di fumo nei seguenti locali: Sassari: Da Leo, Danilo, Gatto Fuori, Il Muflone, Il Nuraghe, Los Cornetteros, Mirò, Paninoteca Helena, Progetto Sport. Alghero: Caffè Teatro, Diva cafè, San Francesco. Puoi inviare i Segnali di fumo anche dal nostro sito web www.seh-net.it www.seh-net.it . Verranno pubblicati solo i messaggi imbucati in questi locali. Diffida dalle imitazioni.

Ristorante  Pizzeria  Paninoteca  Fainè

erta Veranda cop

Danilo Brustia onato finalista al Campi Nazionele "Miglior pizzaiolo d'Italia"

Regione Ottava - S.S. 131 km. 220 - Sassari Tel. 079.39.07.59


Ristorante Pizzeria

Santa Tecla

Forno a Legna - Aria Condizionata di Valter Pigò Nel Centro Storico di ALGHERO

Capodanno con noi Aperitivo “ROMA”

Risotto ai sapori della “Riviera del Corallo” Crespelle ripiene di carciofi Tortelli nostrani in salsa di funghi porcini Astice alla catalana Gamberoni alla griglia Pescatrice all’algherese Sorbetto al limome Porcetto di Villanova agli aromi di Sardegna Patate deliziose al rosmarino e cruditè di stagione Zampone in una cornucopia di lenticchie della fortuna Panettone e pandoro Caffè e digestivo Vini: Cannonau di Alghero, Torbato, Brut di Torbato e spumanti dolci.

Via Roma, 48 - Tel. 079/983311

esse&acca

Leccornie di mare nella fantasia dello chef (Ostrica  Insalata di mare  Cozze gratinate  Agliata  Gamberi con radicchio e formaggio  Salmone marinato  Merluzzo con cipolle) Carpaccio di filetto in insalata


S&H 16

Night&Disco

Sassari live music BLUE SAX - S.S. 131. Musica dal vivo e disco bar. BOWLING - Via Luna e Sole, 1. Venerdì live music. BRICIOLINO - Via Matteotti, 7/c. Ingresso riservato ai soci Endas. Live music. CAFFE’ ITALIA - Viale Italia, 45. Discobar. CAMELOT PUB - Via S. Satta, 23 (ang. Via Pettenadu). Aperto tutta la notte. Musica live. CARPE DIEM - Piazza Mazzotti. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica dal vivo. DISCOCLUB MILANO 26 - Via Milano, 26. Musica dal vivo. LA SCALA - Via Prati. Musica dal vivo tutti i giorni. Chiuso il lunedì. LOFT CLUB - Via Sorso. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica dal vivo. MECCANO - Via Carlo Felice, 33. Discoteca, piano bar. Aperto il venerdì e il sabato. MIRO’ - Via Duca degli Abruzzi, 21. Ingresso riservato ai soci Endas. Martedì e giovedì karaoke, venerdì e sabato musica dal vivo. MULINO CLUB - Via Frigaglia, 5. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica. NURAGHE - Via G.A. Sanna, 13. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica dal vivo il sabato. OFF SIDE - Via Buddi Buddi, 6. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica dal vivo.

POLVERE DI STELLE - Via Civitavecchia. Ingresso riservato ai soci Endas. Chiuso la domenica. Dal lunedì al giovedì karaoke, venerdì e sabato live music. PROGETTO SPORT - Viale Porto Torres, 16. Ingresso riservato ai soci Endas. Venerdì e sabato karaoke e musica dal vivo. SERGENT PEPPER’S - Via Duca degli Abruzzi. Musica dal vivo e disco bar con Antonello Fadda. SYMBOL - Via Enrico Costa. Disco bar. ULTIMA FOLLIA - Reg. San Simplicio. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica dal vivo.

Alghero live music DUE MARI - Via Don Minzoni, 183. Musica dal vivo sabato e domenica. EL TRO’ - Lungomare Dante. Musica dal vivo tutti i giorni dalle 22.00. L’ARCA - Lungomare Dante. Musica dal vivo, e intrattenimenti vari. LA PLAYA - Via Lido, 21. Musica dal vivo. Happy hours a sorpresa. Cabaret. Disco bar. LINEA NOTTURNA - Lungomare Dante. Musica live, disco-bar e cabaret. MARE BLU - Via Mazzini, 86. Ingresso riservato ai soci C.S.I. Proiezione film. MOJITO - Via Carbia, 18. Disco club, piano bar. Due piani, musica dance, revival e feste a tema. MORGAN PUB - Via Angioy, 5. Cabaret, musica live, disco bar.

Nuova Apertura a Sassari

Majoli Bar Aperto dal martedì alla domenica dalle 6.00 a mezzanotte

Saletta interna Veranda all’aperto

Emiciclo Garibaldi 5 - Sassari



PANCHO VILLA - Via Vitt. Veneto, 47. Sabato musica live e disco bar. POCO LOCO - Via Gramsci, 8. Live music, cabaret, cybercafé, bowling. TORQUEMADA - Via Vitt. Emanuele, 15. Musica dal vivo.

Castelsardo live music BIRRERIA LÖWENBRÄU - Loc. La Sirenetta - Lu Bagnu. Musica dal vivo, cabaret. EXCALIBUR - Corso Italia. Lu Bagnu. Musica dal vivo. PAPILLON - Corso Italia. Lu Bagnu. Musica dal vivo. SAX BAR - Via Sedini, 46. Castelsardo. Aperto tutti i giorni. Musica dal vivo il fine settimana.

Olbia live music AJOABI - Via De Filippi. Musica dal vivo e cabaret tutti i giorni. CAPRICORNO CLUB DISCOTECA Via Catello Piro, 2 - Olbia. Aperto il fine settimana. PIAZZA SMERALDA - S.S. 125 Olbia-Palau. Intrattenimenti vari.

Porto Torres live music OLD STREET - Via A. Volta, 5. Ingresso riservato ai soci Endas. Musica dal vivo e cabaret dal martedì alla domenica.

Dal 5 gennaio troverai i Segnali di fumo anche sul nuovo Piazzaffari. Ogni venerdì in edicola a L. 500.


S&H 17

&Disco - Locale del mese: Helena. Night& Luca e Daniela, qualche anno fa, hanno deciso che la loro vita dovesse cambiare e l’hanno felicemente stravolta con due cose veramente importanti. Due novità con lo stesso nome: Helena. Entrambe occupano la vita di Luca e Daniela per intere giornate, da queste sono entusiasmati e spossati insieme. Il primo grande cambiamento è stato la nascita della loro bambina che hanno scelto di chiamare Helena circa tre anni fa e l’altra è l’apertura di un’attività lavorativa tutta loro. Anche il locale di cui sono diventati proprietari, infatti, si chiama Helena, come la loro bambina, e si trova a Sassari in via Zanfarino 2/f, in prossimità di via Giorgio Asproni. L’orario d’apertura della pizzeria-paninoteca Helena, consente di poter acquistare i prodotti da asporto ogni giorno, anche la domenica, sia a pranzo che a cena con un orario che va dalle 12 alle 14,30 la mattina e dalle 18,30 alle 23 la sera. I loro orari sono molto apprezzati anche dal variegato pubblico: la mattina studenti affamati in uscita da scuola ed impiegati che preferiscono optare per un pranzo veloce; la sera giovani in cerca di panini e pizze economici e presto pronti. È importante sapere che Helena offre anche il servizio di consegne a domicilio. Avrete così direttamente a casa o nel vostro posto di lavoro uno snack caldo. Questo servizio è molto apprezzato dai lavoratori che in tal modo non sprecano la loro pausa mensa con assurde attese in coda. Helena lavora da circa un anno a pieno ritmo, preparando le tradizionali pizze o i più giovanili panini caldi, e ancora le sempre in voga

patatine fritte, i tramezzini, le focacce farcite in mille modi, gli apprezzatissimi club, la gustosa fainè. I proprietari garantiscono la qualità degli prodotti utilizzati per la realizzazione dei diversi piatti, “tutti alimenti naturali e genuini e soprattutto di ottime marche” ci conferma Luca, “dalle farine speciali, utilizzate per la pasta della pizza ai condimenti”. Nel periodo di Carnevale inoltre, l’abilità degli addetti alla cucina consente anche la produzione di chili di lunghissime frittelle. Tutto ciò di cui abbiamo parlato fin d’ora non distingue però Helena dagli altri locali pizzeriapaninoteca. Forse c’è in più la cortesia, la velocità e la simpatia dei giovanissimi proprietari che si impegnano nel loro lavoro anche per mettere a loro agio i clienti ma “comunque, - diranno in molti - si tratta della solita pizzeria-paninoteca da asporto”. Ed invece Luca e Daniela hanno scelto di rendere il loro locale unico, semplicemente diverso dal solito, offrendo un prodotto particolare nel rispetto delle leggi del marketing, che fanno emergere chi si specializza ed offre prodotti difficilmente reperibili sul mercato. Helena infatti ha una marcia in più che la caratterizza. Questa pizzeria-paninoteca si distingue dalle altre e diviene unica a Sassari per la possibilità di offrire a tutti i suoi clienti il Kebab. In molti non sanno ancora di cosa si tratti. Noi iniziamo col dire che stiamo parlando di uno dei piatti più tradizionali e tipici della cucina araba. È conosciuto in moltissimi paesi esteri che lo commercializzano sulle strade alla stregua degli americani hod-dog o delle nostre caldarroste, nella nostra pro-

vincia è appena arrivato grazie a Luca e Daniela. L’idea di collocare sul mercato sassarese questo prodotto è venuta loro viaggiando. Oggi sono i soli a Sassari che possiedono una particolare macchina con cui riescono a preparare il kebab, un macinato di carne di maiale o di pecora, condito con spezie diverse che danno il particolare sapore orientale. La carne di pecora è utilizzata nelle regioni turche mentre in Grecia la carne tipica impiegata per la realizzazione di questo gustoso piatto è quella di maiale. Il kebab, made in Sassari, cotto in questa apposita macchina viene servito a fette in un panino. Anche il pane speciale in cui viene servito, si tratta di una sorta di pane azimo, è fatto ogni giorno da Luca e Daniela. Nel pane sono poi spalmati condimenti speciali come il “zaziki”, una particolare salsa allo yogurt e diverse altre salse piccanti o le più rinfrescanti insalate. Il kebab inizia ad essere apprezzato da molti sassaresi incuriositi da questa novità gastronomica. Chi invece viaggia ha sicuramente già sentito parlare di questo cibo e magari ha avuto anche il piacere di assaggiarlo in uno dei tanti paesi esteri in cui è ormai molto diffuso. Rigustare questo piatto in città è un modo per ricordare i profumi dei propri viaggi ma soprattutto si ha la possibilità di assaggiarlo senza paure, per la sicurezza data dal rispetto delle norme igieniche italiane. Ora non resta anche a noi che assaggiare un panino nuovo e diverso dal solito, come diverso hanno saputo rendere il loro locale Helena, Luca e Daniela. Emanuela Ravot

CENTRAL BAR Ricevitoria TOTOCALCIO TOTOGOL ENALOTTO TRIS TOTIP

Emiciclo Garibaldi, 13 - Sassari


4

S&H 18

Sport & Fitness Il mondo del fitness, in continua evoluzione e ricerca, propone una nuova concezione d’allenamento fisico che consiste nello sviluppare forza muscolare stimolando contemporaneamente la flessibilità di muscoli, legamenti, vertebre e articolazioni e in più insegna a ricercare il benessere e l’armonia psicofisica, per avere un corpo più bello esteticamente e funzionale, ma soprattutto in equilibrio col proprio Io. Spesso e volentieri, si tende a praticare attività di condizionamento muscolare che mirano ad allenare unicamente la forza, a volte seguendo discutibili criteri d’allenamento (sovracaricando bilanceri ed attrezzi vari) che non tengono conto delle diverse morfologie della persona e nel tempo provocano o possono provocare problemi posturali e di altro genere. Una valida alternativa a questi antiquati e poco indicati metodi di lavoro è data da programmi d’allenamento come il il Balanced body (tratto dagli studi di Joseph Pilates), il body adventures, body armony, Power Yoga ecc... Questi programmi innovativi d’allenamento, fondano le loro radici nello yoga, nello stretching, nelle tecniche d’allenamento proprie delle arti marziali e della danza. Anche la bioenergetica offre interessanti spunti per raggiungere benessere ed armonia. I suoi principi sono stati elaborati a

inizio secolo dallo psicanalista Wilhelm Reich che è stato uno tra i primi studiosi a capire che vi è una stretta correlazione tra blocco emozionale e tensione muscolare. Per correggere e modificare questi squilibri che poi si riflettono inevitabilmente sulla postura del corpo, Reich sottolinea l’importanza di abbinare sedute analitiche ad una serie di terapie fisiche, quali il massaggio e l’ampliamento della respirazione. Secondo questo grande studioso, l’energia vitale, da lui chiamata Orgone, è ovunque, sta all’uomo captarla a suo vantaggio. Questo fondamentale programma è stato ampliato e perfezionato da Alexander Lowen che integrando il pensiero occidentale con quello orientale ha ideato una innovativa metodologia d’intervento, nella quale aquistano fondamentale importanza esercizi fisici che insegnano a sentire e vivere il proprio corpo e rasserenano lo spirito. La Bioenergetica insegna infatti che il corpo è lo specchio della mente e viceversa, pertanto essa attraverso lo studio della gestualità ed il portamento della persona individua la personalità e risolve determinate problematiche. E’ importante rendere “fluida” la muscolatura, parimenti entrare in sintonia col proprio corpo, attraverso esercizi liberatori ed armonici che appaghino e divertano, insegnando contemporaneamente a respirare. Una respirazione piena e libera crea un buon rapporto col proprio fisico e con la realtà, si sciolgono le rigidità. Imparati i primi rudimenti dell’autoespressione e della respirazione, si passa a rafforzare la stabilità delle gambe per avere sicurezza a camminare e migliorare il contatto con la terra, definito questo contatto bienergetico “grounding”. Queste tecniche sono state rivisitate per il fitness ed introdotte nei programmi sopramenzionati (che avremo modo di conoscere neli prossimi

numeri). Vediamo in questo numero a cosa è dovuto il successo del Balanced body: questo programma di fitness è uno sviluppo del metodo di allenamento creato oltre 75 anni fa da Joseph H. Pilates (non affiliato con Pilates inc.). Esso è un tipo di allenamento neuromuscolare che comprende esercizi a corpo libero, su particolari lettini ed esercizi con strumenti come elastici, cilindri, fitball, dischi ruotanti, piattaforme d’equilibrio ed altri ancora. Si utilizzano attrezzature realizzate sui disegni tecnici originali di Joseph H. Pilates. Questo innovativo programma allenante è sbarcato da pochissimo in Italia dopo il grande successo negli Stati Uniti. Modelle, attrici come Demi More, Madonna, Jennifer Lopez, Giulia Roberts, si allenano con i loro personal trainer con questi programmi bilanciati. Il repertorio di esercizi del Balanced Body conta più di trenta esercizi a terra realizzabili in varie posture. Conta la forma ed il contenuto del movimento piuttosto che la quantità di lavoro da svolgere ovvero il peso da sollevare. Grande importanza infatti rivestono le posizioni del corpo in relazione allo spazio e la posizione relativa della spina dorsale, delle cinte pelviche, degli addominali e delle spalle così come degli arti nel reciproco rispetto. Attraverso l’uso dell’energia dei muscoli respiratori si stimolano opportunamente addominali e la muscolatura cervicale, fino ad arrivare allo sviluppo del controllo centrale, cioè all’allineamento di tutte le tipologie cinetiche. Joseph H. Pilates lavorava come personal trainer prima ancora che questa professione divenisse tale, influenzato dai testi dell’hata yoga, della danza e delle arti orientali. (Ilaria Angioy) “Arrendersi al corpo” di Alexander Lowen “Il Metodo” di Joseph H. Pilates

Ristorante Pizzeria Spaghetteria Pizza Express Novità fainè a tavola cotta al forno a legna Chiuso il lunedì Ampio parcheggio

Grande Cenone di Capodanno per prenotazioni Tel. 079/987095

dalle 19.00 in poi

Reg. Carboneddu - SS. Alghero-Olmedo Km 1,5 - Alghero




S&H 19

CHARLIE'S ANGELS

Ah, le dolci vacanze natalizie... regali, feste, cenoni, la tombola (!), tutte quelle belle cose che rendono speciale questo periodo, il più atteso dell’anno. Chissà quanti di voi, approfittando di questi momenti di relax, optano per una vacanza vera e propria partendo alla volta di terre esotiche dove il freddo non esiste ed il Natale si festeggia in costume da bagno. Beati... Gli altri come noi, purtroppo, restano perlopiù nella propria città e magari riempiono i vuoti tra un’abbuffata e l’altra di panettone recandosi al cinema in cerca di qualche distrazione. Accontentiamoci, anche perché il panorama proposto quest’anno offre una ricca accozzaglia di generi: ce n’è davvero per soddisfare tutti quanti.

Abbiamo l’horror, la commedia, i cartoons (Disney e non), thriller e, insomma, c’è un bel po’ di roba da vedere in giro. Per quanto mi riguarda, questo mese sono andato a vedere Charlie’s Angels che, come più o meno tutti sapranno, è la trasposizione sul grande schermo di una notissima serie televisiva molto seguita alla fine degli anni ‘70 e per buona parte degli anni ‘80 (perlomeno qui da noi). Beh, quando ero piccolino ho visto anch’io alcune puntate di questo serial

e devo ammettere che già da allora non mi erano sembrate un granché. Sarà forse perché ancora non intuivo il fascino delle tre protagoniste femminili, capaci di risolvere con grazia ed astuzia casi intricati così come avrebbe fatto qualsiasi altro detective maschio (comunque a me piaceva di più Magnum P.I.).

Discorso sull’emancipazione a parte, qualcuno deve aver ben pensato che le tre eroine meritavano un film grande e costoso che rinverdisse la loro fama e riempisse le tasche di qualcuno di bei verdoni. Basta poco, la fabbrica dei sogni è sempre a lavoro, non c’è voluto molto ed ecco il film bello e pronto, qui davanti a noi in tutto il suo splendore (si fa per dire). Volendo analizzarlo da un punto di vista puramente tecnico si può dire che si tratta di un lavoro ineccepibile, fatto molto bene e curato sotto tutti gli aspetti (ottima anche la colonna sonora). Anche la scelta dei protagonisti e delle rispettive controparti è azzeccata. Le tre detective sono impersonate con efficacia da Drew Barrymore (vero motore dell’intero film), Cameron Diaz (non dico altro) e Lucy Liu. Il cast costruito intorno a queste tre perle è stato davvero ben pensato introducendo bravi caratteristi come Bill Murray (Ghostbuster, Ricomincio da capo),

Tim Curry (Congo, Il delitto è servito) e si avvale anche della breve apparizione di Matt le Blanc (il Joey Triviani di Friends). Le scene d’azione si susseguono con un ritmo incalzante, scopiazzando a destra e a manca idee che già hanno riscosso successo in altri film (vedi Matrix, M: I e M:I-2 tanto per fare un esempio). Forse è proprio questa mancanza di originalità che potrebbe far storcere il naso a qualcuno, anche se tutto questo potrebbe anche essere inteso in un’altra maniera. Mi spiego: a voler scavare un po’ più a fondo si può ipotizzare che, probabilmente, ciò che gli autori volevano mostrare è proprio il farsesco che emerge dall’esasperazione del cinema d’azione, oltrepassando un certo limite la sequenza d’azione stessa perde di credibilità e diventa un’iperbole insensata. Certo, può anche darsi, ma può essere anche che alla base di tutto vi sia una reale mancanza di quelle buone idee che avrebbero reso questo film degno di essere ricordato non soltanto come la trasposizione di una famosa serie televisiva. Come si dice spesso a proposito si tratta di un prodotto senza anima, un film di cassetta elaborato unicamente per soddisfare un pubblico privo di esigenze, alla ricerca di emozioni semplici, perciò completamente nullo di impegno. Il mio giudizio: ben realizzato ma mediocre per contenuti. Potete andare a vederlo tranquillamente oppure potete scegliere di non vederlo. Di sicuro c’è di meglio in giro, dipende da quello che cercate o più esattamente da quello che NON cercate. E’ questione di gusti e, si sa, ognuno ha i suoi. Frank M. Roche

Birreria - Pizzeria Tutte le pizze

L. 6.000

ANCHE A PRANZO anche quelle da asporto escluso sabato e festivi... ma non la domenica!

Viale It alia, 3/b - Sassari

esse&acca

IL MUFLONE


Corsa for Diva Cafè

diva cafè Alghero in centro storico

Piazza Municipio


Nu o v a Ope l C o r s a

L’8 Dicembre scorso, il Diva Caffè ha ospitato nei suoi locali, nel centro storico di Alghero, la presentazione della nuova Opel Corsa. La Zunino Auto con lo staff organizzativo ha previsto per la clientela del locale, piacevolmente sorpresa da questa iniziativa, giochi e diversivi per far conoscere un’auto giovane e grintosa che da quest’anno viene riproposta in una nuova versione. Tutti coloro che si sono presentati muniti di patente di guida hanno avuto diritto ad un drink omaggio. Ma la prova più ardua e divertente insieme, è stata quella in cui si doveva cercare di aprire la macchina. In questa prova si sono cimentati diversi giovani clienti: un’avventura complicata che comunque ha consentito ad alcuni di loro di portare a casa le bottiglie di champagne offerte ai vincitori come premio. Per tutti i partecipanti il premio di consolazione è stato un appuntamento per una prova su strada del nuovo modello. (E.R.)


CD del mese: Enya e Marina Rei

Quattro anni di silenzio, intervallati soltanto dall’antologia “Paint the sky with stars” del 1997 contenente appena due inediti. Ora il ritorno: “A day without rain”, un giorno senza pioggia, segna il trionfale rientro di Enya, l’artista irlandese che in dodici anni ha venduto qualcosa come 44 milioni di dischi. Sonorità new age e tradizioni celtiche sono i suoi tratti fondamentali ed anche in quest’ultimo lavoro ripren“Inaspettatamente” è il titolo dell’ultimo album di Marina Rei. In realtà il nome del disco non rispecchia la realtà dei fatti: già da qualche mese infatti i fan della cantautrice e musicista figlia d’arte (suo padre è percussionista nell’orchestra che accompagna il festival di Sanremo), sentendo la mancanza dell’autrice di “Un inverno da baciare - molti ricorderanno il video in cui una Lara Croft con le fattezze di Marina affrontava insidie e trabocchetti - attendevano l’uscita di questo cd. Ultimo dei quattro album pubblicati finora, “Inaspettatamente” segna, a detta della trentunenne autrice di “Primavera” una fase intermedia nella sua carriera. Undici tracce per tre quarti d’ora di musica d’avanguardia, a tratti psichedelica, ma con il marchio di fabbrica al quale Marina Restuccia (questo il suo vero nome) ci ha ormai abituati. Brani ipnotici alternati a melodie più dolci fanno da contorno ad un album molto personale, in cui la cantante esprime un difficile momento della sua vita legato ad alcune delusioni sentimentali, autentico fil rouge del-



de il suo stile così fortunato. Un enorme talento nel miscelare musica e parole, per creare atmosfere inconfondibili che così spesso hanno fatto da sottofondo a pubblicità o film, muove la cantante, autrice delle musiche e vera “one woman band”: è lei infatti che suona tutti gli strumenti nelle sue canzoni, da sempre arricchite dai testi scritti per lei da Roma Ryan e arrangiate da Nick Ryan. Come vuole la tradizione anche in “A day without rain” ci sono alcune tracce strumentali: tre dei 12 brani che compongono il cd non hanno testo ma fanno viaggiare l’ascoltatore in un mondo fiabesco, che ci si immagina popolato da elfi e creature di foreste incantate. Di questi, oltre al brano che dà il titolo all’album e che lo apre è da notare la splendida “Silver Inches”. Di certo molte delle canzoni di “A day without rain” finiranno nella prossima raccolta di Enya: sicuramente la splendida “Wild child”, dal ritornello facile e carica di pathos; così come molto sug-

gestiva è “Tempus vernum”, interamente cantata in latino, ed “Only time”, brano ricco di saggezza sui benefici del tempo che passa. Da sempre l’autrice di “Orinoco Flow” è legata alle tradizioni del suo Paese d’origine, l’Irlanda. Per questo anche nell’ultimo cd ha inserito un brano interamente cantato in gaelico, l’antica lingua irlandese, affiancandolo alla traduzione inglese. I temi portanti delle sue canzoni sono sempre gli stessi: l’amore per la natura, per il prossimo e per il mondo che ci circonda. Qualcuno potrebbe dire che in fondo dal 1988, anno d’esordio della cantante (che ha anche vinto un Grammy per “The Memory of Trees”, l’album che ha preceduto l’antologia) le canzoni di Enya siano sempre uguali, senza notevoli elementi di novità. In effetti è vero, i modelli utilizzati dalla cantante sono pochi e non se ne discosta praticamente mai; ma se il risultato è quello a cui ci ha abituato non si capisce proprio perché dovrebbe cambiare. (A.M.)

l’album, e per il quale ringrazia in terza di copertina gli amici che l’hanno sostenuta nel periodo difficile appena trascorso. Le prime due canzoni del disco, “Inaspettatamente” e “Maestri sull’altare” sono in effetti le migliori dell’intero cd e proprio per questo sono i due singoli che ne sono stati estratti. Ottimo il primo, che porta lo stesso nome dell’album e che ne ha anticipato l’uscita: la Rei riesce con la sua voce melliflua ma graffiante allo stesso tempo a disegnare le sfumature nascoste che l’hanno portata a scriverne il testo, come gli altri autobiografico. La seconda, “Maestri sull’altare”, è una feroce critica in stile Carmen Consoli verso chi insegna “a predicare bene e razzolare male con il segno della croce”; di questa come della maggior parte dei brani la Rei è autrice delle musiche oltre che delle liriche. Sempre sulla falsariga della cantautrice siciliana “Abuso di potere”, ultimo brano del cd. Non mancano, come detto, le tracce più dolci tra cui, ad esempio, “La notte” o la gioiosa “Il respiro del mio

vivere” ed è notevole anche “Mentite spoglie” alla quale i campionamenti degli archi di Daniele Sinigallia portano una raffinatezza inaspettata. Nel complesso “Inaspettatamente” è un bel prodotto, ben confezionato e meritevole di attenzione: peccato che, forse proprio perché si tratta di un disco “di passaggio” nella vita musicale dell’artista, alcuni brani sembrano “doppi”, non originali ma molto simili tra loro. (Aldo Muzzo)

Dal Lunedì al Venerdì Pranzo a L. 12.000 (coperto, primo, secondo, contorno, vino e acqua)

Si accettano Buoni Pasto

Lunedì - Martedì Mercoledì - Giovedì Venerdì - Domenica Tutte le pizze a L. 6.000 Valido anche sulle pizze d’asporto

Viale Umberto 58 - Sassari - Tel. 079.235.700

esse&acca

S&H 22




Dove mangiare?

SASSARI

AL FRANTOIO Via Caniga, 44  079/260716 APOLLO

L

Giorno di chiusura: nessuno Via C. Alberto, 10 079/239109 ARCOBALENO Via Napoli, 94  079/275879 BAR CONCAS

=o Giorno di chiusura: nessuno C.C. Carbonazzi 079/274247 BOWLING

=L j Y

Giorno di chiusura: nessuno Via Luna e Sole 079/298899 CAFFÈ DUEMILA

=1 e o

Giorno di chiusura: nessuno Via Amendola, 70  079/212252 CAFE’ ZIÑHO

=o Giorno di chiusura: nessuno Piazza Castello, 9 079/233609 CAMELOTH PUB

1 e aj

Giorno di chiusura: domenica Via S. Satta, 23 0339/5419872 DA MARIO Via Londra, 8/a  079/218892 DA LEO

La Y

Giorno di chiusura: lunedì Via Marsiglia, 12 079/277271 DA REMO Via Amendola, 68 079/217372

DAL CONTE

La

Giorno di chiusura: nessuno Viale Umberto, 58 079/235700 DANILO

La e

Giorno di chiusura: nessuno Reg. Ottava 079/390759 EDEN GREEN C.so M.di Savoia, 61 079/232697 FRITZPATRIK'S V.le P. Torres, 155 079/399970 GALLURA Vicolo San Leonardo 079/239221 GAMBRINUS PUB Viale Trieste, 6 GATTO FUORI

=1 e o

Giorno di chiusura: domenica Via C. Felice, 5 079/276620 GRAZIELLA Via Buddi-Buddi, 54  079/316263 HAPPY ROCK CAFE’ Viale Caprera, 14 079/298461 IL CASTELLO Piazza Castello, 6 079/232041 IL MUFLONE

L

Giorno di chiusura: lunedì Viale Italia, 3/b IL PIZZICOTTO Via Spada, 17-Li Punti 079/399973 IL SARACENO Via Napoli, 79/a 079/281122 KRISTALL BAR

=o Giorno di chiusura: nessuno Via Fancello 6/a

da Leo

Ristorante Pizzeria

S&H 23

LA CASSAFORTE Corso Angioy, 6/a 079/233724 LA FENICE

LaY

Giorno di chiusura: domenica Viale Dante, 31 -  079/281703 LA GRANDE MURAGLIA via Pasubio, 2/d  079/290621 L'ANTICA HOSTARIA Via Cavour 079/200066 L'ASFODELO Via Roma, 134 079/272826 LA PERLA ROSA Via Catalocchino, 41 079/281255 LA PINTA

LaY

Giorno di chiusura: martedì Via A. Saffi, 27 079/236903 LA RUOTA Via F.lli Vivaldi, 1 -  079/254336 LA TANA V.le Porto Torres, 15 079/261977 LE QUATTRO STAGIONI Via Bogino, 3 079/254141 LOCANDA DEGLI EVENTI Via Milano, 5  079/2859066 MANDINGO Reg. San Giovanni 079/3027000 MIRO’

1 e jb

Tessera: ENDAS. Giorno di chiusura: nessuno Via D.degli Abruzzi - 0330/518368 MULINO CLUB

1 e 1j

Tessera: ENDAS. Giorno di chiusura: nessuno Via Frigaglia, 5  0333/6928065

Aperto anche a pranzo

con menù a prezzo fisso Pizze a domicilio Tel. 079.277271

forno a legna Lo Chef propone: Menù a base di pesce Chiuso il lunedì L. 45.000 bevande escluse Via Marsiglia 12 - Sassari -  079.277271


esse&acca

BAR - RISTORANTE - PIZZERIA

Via Don Minzoni, 183 - Alghero

Tel. 079.9892024 - Fax 079.988807 www.katabusiness.com/SS/ristorante2mari - email: chigapi@ssnet.it

 Cucina tipica sarda e specialità marinare Consegna a domicilio gratuita  Forno a legna con pizze da asporto Consegna a domicilio gratuita  Sabato, domenica e festivi Musica dal vivo  Si organizzano banchetti e cerimonie Ristorante catering ad Alghero

Ogni 4 pizze

1 gratis a scelrttoa)

Dal lunedì al venerdì Menù Terra L. 25.000 Menù Mare L. 30.000

ina p s a ll a e r ir b 2 i Ogn atis Warsteiner 1 gr

Aria condizionata Parcheggio privato

(valido anche sull

’aspo

Locale autorizzato con partite su

Sono aperte le prenotazioni per il Cenone di Fine Anno Per informazioni e prenotazioni Tel. 079/9892024


S&H 25

NURAGHE

TIFFANY

1 e 1j

Tessera: ENDAS. Giorno di chiusura: lunedì Via G.A. Sanna, 13 OGGIANO 1 Via Catalocchino 079/277725 PANINOTECA HELENA

1LY

Giorno di chiusura: nessuno Via Zanfarino, 2/f 079/272341 PIZZERIA IL POMODORO Via G. Bruno -  079/397379 PIZZERIA VIT-TON C.so Angioy, 26  079/230333 PRESIDENT CLUB Via Duca degli Abruzzi, 27 POLVERE DI STELLE Via Alghero, 78 RED LION Via Lamarmora, 19 079/231494 RISTORANTE CASTELLO P.zza Castello, 6  079/232041 RISTORANTE PIE CONTE Via Arborea, 11/b  079/230179 RIST. PIZZERIA IL PAPILLON Via Camboni, 9 Li Punti  079/395294 RISTORANTE IL QUIRINALE Via Cavour, 3  079/232363 RUSTAM

La

Giorno di chiusura: domenica Via Torino, 17 079/274750 SMILE Via Asproni, 40 079/274140

La

Giorno di chiusura: domenica Via Carlo Felice, 33 079/272434

ALGHERO AL TUGURI Via Maiorca, 113 079/976772 AL VECCHIO MULINO Via Don Deroma, 3 079/977254 DUE MARI

= L aj

Giorno di chiusura: nessuno Via D.Minzoni, 183 079/9892024 EL BOCADILLO Via Kennedy, 12 079/982443 EL PULTAL Via Columbano, 40 079/974720 LIDO Via Lido, 18 079/953028 JAMAICA INN

1 = a

Giorno di chiusura: nessuno Via P. Umberto, 57 079/9733050 LA BREZZA

LaY

Giorno di chiusura: lunedì Via Reg. Carboneddu - 079/987095 LA LEPANTO Via C. Alberto, 135 079/979116 LA NUOVA PERGOLA Via F.lli Cervi, 16 079/950050

LA LANTERNA Via Giov. XXIII, 82 079/978556 LA LANTERNA EXPRESS Via Sassari, 119 079/983206 LA PERGOLA Viale I Maggio, 3 079/950531 LO CHALET Viale I Maggio 079/984653 LUPO ALBERTO Via Gramsci, 4 079/977303 MORGAN PUB

1ej

Giorno di chiusura: nessuno Via Angioy, 5 079/9891094 PANCHO VILLA Via Vitt. Veneto, 47 079/970049 PECHINO - Ristorante Cinese Viale Europa, 41 079/986166 POCO LOCO Via Gramsci, 8 079/9731034 ROSA BLU Via Don Minzoni, 179/a 079/985402 SANTA TECLA

La

Giorno di chiusura: mercoledì Via Roma, 48 079/983311 STEAK HOUSE Lungomare Dante, 8 079/977190 TRATTORIA MARISTELLA Via Kennedy, 7 079/978172 SAN FRANCESCO

1LeY

Giorno di chiusura: nessuno Via C.Alberto, 40  079/9732127

= Bar 1 Panini Birreria L Pizzeria e Piatti combinati o Gelateria a Ristorante 1 Giochi j Live music b Karaoke Y Consegne a domicilio

Pizzeria - Bruschetteria - Fainè

Apollo Martedì e Giovedì

ia Bruschetter

Aperti dalle 19 alle 03

Pizza + Bevanda + Coperto L. 10.000 Fainè + Bevanda + Coperto L. 10.000

Via Carlo Alberto 10 - Sassari Tel. 079/239109

Via P. Umberto 57 - Alghero Tel. 079.9733050


VIA IA AZ

L DE

ED

DA VIA GALLURA

MA RG HI NO TT I

RVI VIA CE

G

IA NG MA RO

A

DO

VI A

VIA

VIA SORSO

PIA VE

EN ZO

EN TO TR E AL VI

SSA RI

VI A

CA VO UR

CO ST A

VI

VI

AL

AL GH ER

AL

DA NT E

NA

LI

MA RS

CA TA L VIA

CIV VIA ITA VE GE CC NO HIA VA

IG LIA

DU CA A

IN O

VI

CC H CA TA LO

VIA TUR ATI

VIA

A

VE

RO N

A

ZIA VIA VE NE

VIA RIZZEDDU

VIA TUR ATI

H

KFE

TO RI NO

MP IO TE

TE MP IO

VIA

VIA

VIA

D

PO

VI A

RE

TO R VIA

VIA

NO VE MB RE

VIA

EI

IV

S

AL IL

VIA

LLE

R

PATTINODROMO

IPPODROMO

VIA

VIA

ST APE BUD

WAS HIN GTO

N

LARGO LONDRA

VIA VIE

NN

A

PAR

IGI

R

VI

E

E

VI A

S

VI A

MI

RO MA

O

AS PR ON I

IA

VI AA LG VI HE A RO G

NA

VIA M.T EG RAP PA

ROC

A

RE

E.

VIA

A

TO R

MA ZZ IN I VI

AV O

'AR

RO MA

VI

VI A

VI A

AD

PIAZZA FIUME

DE FF EN U

DEG

VIA AM END OLA

VIA

A TT MA

A

TO

MA NN O

C. VIA

P.Z Z

ILL E SAR

VIA TUR ATI

ILL E

VIA P. D I

VIA DE IM

BUD APE ST VIA

VIA

O AN MIL

R LLE

VIA LO ND RA

VIA

VIA

VIA

FE CK RO VIA

NIC OLA

VIA

MA TTE OTT I

IS

VIA DE IM

VIA LE VIA AR IA

VIAL E ITA LIA

DE

AM

VIA LE ITA LIA

P.S S

VIA

ITA LIA

NA

PIAZZA CADUTI DEL LAVORO

INI

AN A

RO NI

H

C.S OM AR GH .D

NC

MU

VIA PO RC ELL

VIA SAR DEG

MA

VI A

LE

VI A

DDU IZZE VIA R

VIA

VIA DO NM INZ ON I

OY

VIA

VIA B GT. S A

IA

EMICICLO GARIBALDI

VIA

H

SA VO

PIE MO NTE

EM I

VIA DE LLE CO NC E

GR

DA

P. IO

DEI

A

VIA

VIA

ER

LA N

O RT

VIA PADRE ZIRANO

IO

PA

VIA

BE

DI

GI

AN

M.

G.

VIA

OLBIA TEMPIO NUORO ORISTANO CAGLIARI

VIA

PIAZZA CASTELLO

AL BE R

VIA TU RRIT ANA

CO C.SO MARGH. PP INO

H

oi Da noi pu nali g Se i inviare di fumo ente direttam con eb w dal -net.it www.seh

A

LI

UM

H

SS

ME

E

VIA AM END OLA VIALE SAN PIETRO

ITTIRI

PE

PR

VIA ZARA

MA

AL

VIA

I

CI

CA

E

VI

IR

ITT

IN

AL

PIAZZA AZUNI PIAZZA DEL DUOMO

PIAZZA UNIVERSITÀ

ALGHERO FERTILIA

PR

E

VIA

E ST

AT O

O CORSO VIC

VIA X XV A PRIL E EDDA

EM AN UEL PIAZZA MONS. E II MAZZOTTI

A

VI AL

O RT BE UM

VIA P. NI

RC

VI

VI

PIAZZA DELLA STAZIONE

ME

VI

E AL VI

VIT TO RIO

DE L

PIAZZA CAPPUCCINI

AL AG ON

VIA RO SELL O

O

VIAL

PIAZZA MERCATO

VI A

RS

SO

A

VIA

IA

CO

TRIN ITÀ

ORA

I AR CC BU

O ESC ANC N FR E SA VIA

TR IE

CORSO VIA LAMARM

VIA SAN

VIA M. MARONGIU

O RS

VI

O

NS

VIA CARSO

VIA LE

CAVALCAVIA

PORTO TORRES

C

in Corso Vico n° 45  079.20.09.123

L DE

VO SA

VIALE

O

a Sassari

GR

VIA

PONTE ROSELLO

S OR

INTERNET SUBITO!

VIA

ZIA RA

VIA

PORTO TORRES STINTINO

di Roberto Pella

 Servizio stampa

ENARGI VIA FLUM

PIAZZA SACRO CUORE

VIA BOGIN

O OL PA

 4 postazioni multimediali

NUNZIO VIA D’AN

OLI VIA PASC

A ILI VIALE SIC

Servizio pizze a domicilio

DA

ED

VIA

OLI VIA PASC

SICILIA VIALE

VIA PRATI

IOSTO VIA AR

ONO VIA POLIG

...il vecchio sapore della Buona Cucina

WEB C@FE’

VIA OSSI

CI UC I RD ON CA NZ MA VIA

STADIO DEI PINI

Chiuso il martedì

Via Aurelio Saffi, 27 (ang. C.so Trinità) - Sassari Tel. 079.23.69.03

VIA B ALDE DDA

PLATAMONA SORSO - SENNORI PORTO TORRES STINTINO CASTELSARDO S. TERESA G.

ELLO RAND VIA PI

di Massimo Galleri

OSPEDALI

H


ALL’AEROPORTO

AL PORTO

AL MARE

S.S. - S.P.

C.SO VITT. EMANUELE 22 SASSARI - 079/239082

STAZ. FERROVIARIA

G PA

LIE

TT

I

STAZ. PULLMAN

Sassari

VIA D

ON S TURZO

TUR ZO

VIA

RIZ

IA N PRU VIA

DA

12 PISTE SALAVIDEO GAMES BAR - PIZZERIA- RISTORANTE

DDA IZZE

A ST

GO

VIA

VIA AL IVIA

IA LUN

AE

SOL

E

VIA DEGL I

SA VO

VIA DA U

APERTO TUTTO L’ANNO

VIA LUNA E SOLE

VIA

I

VIA R. MOSSA

ANI

VIA ORIAN

PIAZZA CONTE DI MORIANA

I

UA VIALE AD

VIA C

FELIC E

VIA RO

PIAZZA ACQUEDOTTO

VIA WAGNER

ON SIM

VIA

IN VIA LUNA E SOLE TEL. 079.29.88.99

CA

VIA C

MITA

PIAZZALE SEGNI

STADIO “ACQUEDOTTO”

ARLO

RB ON AZ ZI

FELIC

VIA

E

VIA C .

RM I FE

FO

TA

AN RL

S BE

VIA

VIA

VIA

INI

VIA VIA

LA

INI

AN

RL

FO

A LF MA

VIA

FELIC E

S.S. 131 OLBIA TEMPIO NUORO ORISTANO CAGLIARI

SIG LIE

NT I

PIAZZA ALDO MORO

VIA

LFA O MA ILAN LA VIA M VIA

MI NO LA

VIA MILANO

MONUMENTI

VERDE PUBBLICO

IN EDICOLA

PALASPORT NI IRO CH

DE GL I

AB

VIA

VIA FE RM I

I

LO CC H

IN O

ARL O

I IATT

ERI GASP VIA DE

VIA GRAMSCI

VIA O RI

L TOG

PISCINE

I

RIAN

VIA CORADUZZA

A AND

VIA

ASULA VIA C

VIA O

ZZ

PIZZA E CUCINA A PRANZO

SOL E

PAG

VIA A BOZZ

VIA ROT H

RU

AE

VIA

PIAZZA PORRINO

UM BE RT O RO MA

LUN

LIE

TTI

VIA DE CA RO LIS

VIA P. SAT TA

VIA

ZED

UIT NA RO

IO UB AS

NIZ PR U

IMPIANTI SPORTIVI

Copyright esse&acca

VIA

AGENDADELLA SARDEGNA2001 Ristorante Pizzeria La Fenice Chiuso la domenica Consegna a domicilio sia per la pizzeria che per il ristorante

Viale Dante 31 - Sassari Te l . 0 7 9 / 2 8 1 7 0 3


S&H 28

L’AGENDA DI S&H  Informazioni utili Distributori di turno Lunedì 1 gennaio Sab. 27/01 (pom.) - Dom. 28/01 AGIP  Via Principessa Maria  Piazza Conte Moriana  Corso Trinità  Località Bancali  Piazza Santa Maria ESSO  Via Milano  S.S. 131 località Ottava IP  Via Carlo Felice  Corso Pascoli Q8  Via Napoli

Sab. 6/01 (pom.) - Dom. 7/01 AGIP  Viale Porto Torres  Via Amendola ERG  Via Duca degli Abruzzi ESSO  Via Pirandello  Corso G.M. Angioi IP  Via Budapest  Via Carlo Felice Q8  Via Carlo Felice TAMOIL  S.S. PortoTorres-Alghero

Sab. 13/01 (pom.) - Dom. 14/01 AGIP  Via Milano  Località Campanedda ERG  Via Carlo Felice  Piazza Ennio Porrino ESSO  Via Michele Coppino  Viale Dante IP  Via Buddi Buddi  S.S. 291 Km. 23,7 Q8  Viale Porto Torres  S.S. 131 - Monserrato

Sab. 20/01 (pom.) - Dom. 21/01 AGIP  Via Buddi Buddi  Corso Pascoli  Località Palmadula ERG  Viale Porto Torres ESSO  Via Carlo Felice  Via Predda Niedda  Via Duca degli Abruzzi IP  Via Giorgio Asproni Q8  Viale Italia  Via Michele Coppino

Servizio notturno AGIP - Piazza S. Maria - Dalle ore 22.30 alle 1.30 e dalle ore 4.00 alle 7.00

Numeri utili OSPEDALI Ospedale Civile 079220500 Pronto Soccorso 079220621 Osped. Civile Vecchio 079220820 Malattie Infettive 079220833 Ospedale A. Conti 079220908 Ospedali Psichiatrici 079220729 Policlinico Sassarese 079222700 Guardia medica 079220822 AMBULANZE Croce Rossa 079234522 Croce Blu 0792857007 Polisoccorso 079237979 Sassari Soccorso 079273779

Socc. Ord. di Malta 079252355 Soccorso Sardo 079254204 SEGNALAZIONE GUASTI Acqua 079244072 Eenergia elettrica 079273222 Telefono 182 Carabinieri 112 Polizia 113 Vigili del Fuoco 115 Soccorso Stradale (ACI) 116 Guardia di Finanza 117 Emergenza Sanitaria 118 Polizia Stradale 079270173 Polizia Municipale 079274100 Pronto Intervento 079238200



Orario Matt. 7.00-12.15 Pom. 15.30-19.30

Tabacchi 24 ore  C.so Vitt. Emanuele  Corso Vico  Via Cagliari  Via Carlo Felice Via De Nicola Via Duca degli Abruzzi  Via Duomo  Via G. Deledda  Via Mercato  Via Napoli  Via Sulcis  Via Turati  Viale Porto Torres  Viale San Pietro  Viale Trento  Viale Umberto

S&H ANNO VI - N. 1 Direttore Responsabile Pasquale Secchi Capo Redattore Marcella Marongiu

Trasporti TAXI  Emiciclo Garibaldi  079/234630  Piazza Azuni  079/234734  Piazza Castello  079/234639  Piazza Stazione  079/260150  Radiotaxi 24 ore  079/260060  Radiotaxi APT 24 ore  079/253939 BUS - PULLMAN  ATP - Azienda Trasporti Pubblici  079/2638000  Autolinee ARST  079/2639200  Autolinee Ferrovie della Sardegna  079/241301  Autolinee Pani  079/236983  Per Aeroporto Fertilia Partenza da C.so Margherita di Savoia e Via XXV Aprile.

5.10 (Milano) - 5.25, 9.20, 13.35, 16.55 (Roma)  Dall’Aeroporto di Fertilia 10.20, 14.35, 17.55, 22.40 (Roma) 22.55 (Milano)

Articoli di Ilaria Angioy, Aldo Muzzo, Emanuela Ravot, Frank M. Roche. Editore Marco Cau

AEREI  Alitalia  079/935033  Italair/Azzurra  079/935282  Meridiana  0789/69300  0789/52634

Pubblicità e grafica

NAVI  Tirrenia Porto Torres  079/514107  Tirrenia Olbia  0789/207100

TAS S.r.l. - S.S. Sassari-Fertilia, 43/D

TRENI  Ferrovie dello Stato  147/888088  Ferrovie della Sardegna  079/241301 - 079/243587

esse&acca

Via Principessa Iolanda, 97

 079.37.60.352 Stampa Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Sassari al n° 324 del 8.7.1996.

E’ vietato riprodurre disegni, foto e testi parzialmente e totalmente contenuti in questo numero del giornale. In copertina: Capodanno ad Alghero - Foto di Priamo Tolu, fornite gentilmente dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Alghero


NUOVO

Locale in Stile Medioevale

Aperto tutta la notte

SpecialitĂ : - Minestreria - Zuppetteria - Carni di Cavallo e Asinello - Spaghetteria - Paninoteca - Birreria - Musica Live

Vi a S . S a t t a , 2 3 ( a n g . Vi a Pe t t e n a d u )

Te l . 0 3 3 9 . 5 4 1 9 8 7 2 Centro Storico SASSARI

Finalmente ora anche

Paninoteca

Snack - Pasticceria Enoteca

I migliori vini nazionali ed internazionali con degustazioni a tema

Via Amendola, 70 - Sassari - Tel. 079/212252


RISTORANTE PIZZERIA SALA RICEVIMENTI

Chiuso la domenica

RUSTAM

Via Torino, 17 - Sassari - Tel. 079/274750

Ogni giovedìe venerdì Pizza+Bevanda+Coperto L. 10.000

Ristorante Pizzeria

Aperitivo Cocktail di gamberi in barchetta Cozze gratinate Insalata mare Tiffany Antipasto italiano

Verdure in pinzimonio Sorbetto al limone Porcetto al mirto Zampone e lenticchie Patate al forno Frutta fresca

Risotto ai frutti di mare Ravioli di salmone Crespelle ai carciofi

Tartufo bianco al caffè

Aragosta olio e limone Calamari ripieni Gamberoni alla vernaccia

Vini della casa - Minerali Bibite Panettone - Spumante Caffè - Digestivo

Via Carlo Felice 33 - Sassari - Tel. 079/272434 Ogni Martedì e Mercoledì Pizza + Bevanda + Coperto L. 10.000 (non valido sull’asporto)

esse&acc

Grande Cenone 2001

Sassari & Hinterland - Gennaio 2001  

Sassari & Hinterland - Gennaio 2001