Page 1

Catalogo 2018

ESMACH S.p.A. tel. +39 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com COVER.indd 1

ESMACH S.p.A. tel. +39 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com 04/06/2015 16:42:38


CATALOGO

Linea

IMPASTO Giugno 2018


Linea Impasto

Esce di gamma FBL Inserita nuova gamma BITE/N Esce la gamma BITE/F (disponibile solo per specifiche richieste) Inserito GL MIDI 30-60 e MAXI 100-200 Esce di gamma FERMENTOLEVAIN

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

VARIAZIONI CATALOGO IMPASTO GIUGNO 2018


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Linea Impasto

Sommario: SPI F Impastatrice a spirale a vasca fissa SPI Performance Impastatrice a spirale/vasca fissa TSPI 80-200 Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 250-300 Impastatrice a spirale autorovesciante SPI 160-300 A Impastatrice a spirale a vasca estraibile TC B – H Sollevatore-rovesciatore di vasche ESR Sollevatore-rovesciatore di vasche TILTI Sollevatore-rovesciatore di vasche BITE/N Impastatrice a bracci tuffanti a vasca fissa SATURNE 3 Mescolatore planetario GL MINI 5-10-20 Generatori di lievito liquido GL MIDI 30-60 / MAXI 100-200 Generatori di lievito liquido E/R 50-300 Refrigeratore e Refrigeratore/Riscaldatore d’acqua EM/45 Dosatore - Miscelatore

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

SPI F conforme alla norma EN 453 rev.2015

1/2 versione 04 aprile 2018

Impastatrice a spirale a vasca fissa La Nuova gamma di impastatrici SPI è l’unione tra la cultura e la tradizione di Esmach nella qualità delle lavorazioni di tutti gli impasti per panificazione, pizzeria, pasticceria e l’evoluzione tecnologica, considerata nella ricerca di ogni suo singolo componente. Robustezza strutturale, estrema versatilità di impiego, affidabilità e sicurezza a livelli d’eccellenza, elevata accuratezza nelle lavorazioni, ergonomia e design accattivante esaltano la migliore tradizione dell’impasto proiettandola nel futuro. SPI declinata in 10 modelli da 30 kg a 300 kg d’impasto, è la gamma di ultima generazione, dalla linea semplice e moderna, nelle versioni elettromeccanica o elettronica. Esmach ha concentrato, con risultati straordinari, la ricerca ed il controllo dei diversi parametri per la gestione e lo sviluppo dell’impasto, tenendo in considerazione i prodotti di nuova tendenza, le proprietà reologiche dei composti, la loro durata e la loro temperatura finale, con grande attenzione anche alla versatilità di impiego, con riferimento al quantitativo minimo e massimo di impasto. Caratteristiche standard  Struttura in carpenteria di acciaio opportunamente allargata e irrobustita per conferire rigidità all’assetto dell’impastatrice anche nelle lavorazioni più impegnative e trasferire per intero all’impasto l’energia meccanica sviluppata dall’utensile.  Rivestimenti esterni verniciati, con impiego di polveri epossidiche, compatibili per il contatto alimentare.  Tre ruote con piedini antiscivolo per la stabilizzazione ed il livellamento a pavimento, agevolano lo spostamento della macchina per un’efficace pulizia della zona sottostante la struttura.  Vasca inox con bordo di rinforzo, piantone e spirale inox.  Lid trasparente in materiale adatto al contatto alimentare in conformità alle più restrittive norme igieniche e sicurezza.  Innovativa copertura piana in ABS trattato superficialmente con antigraffio, divisa in due parti.  Quadro elettrico di potenza racchiuso in una cassetta grado di protezione IP55 per un’adeguata protezione dalla polvere di farina e dagli spruzzi d’acqua.  Trasmissione diretta di potenza per la rotazione della spirale e della vasca affidata a cinghie di trasmissione trapezoidali su pulegge multigole  Motori indipendenti per vasca e spirale per i modelli da 60 a 300 kg. Motore unico per i modelli 30 e 45 kg.  Due velocità di lavoro per vasca e spirale.  Inversione del senso di rotazione della vasca in prima velocità (salvo modelli 30 e 45 kg)  Consolle comandi, funzionale e innovativa, ruotabile sia a destra che a sinistra con un angolo operativo di 120°, per consentire la posizione di lavoro ideale, anche nei piccoli laboratori.  Il pannello tastiera a membrana nella versione elettronica, consente di programmare e controllare il ciclo di lavoro in modalità manuale o automatica. Consente di memorizzare fino a 9 ricette.



Alimentazione elettrica : V. 400/3/50 Hz (tensioni diverse a richiesta)

Plus  Rapporto equilibrato tra rotazione vasca e spirale per il giusto flusso della pasta e per il trattamento soffice e delicato dell’impasto.  Perfetta geometria della spirale che segue le pareti della vasca e il giusto dimensionamento vasca - spirale - coltello, in combinazione perfetta per ottenere impasti regolari, soffici e raffinati anche con minimi quantitativi di pasta.  corretta velocità di spirale e vasca per una straordinaria gestione degli impasti ed il loro sviluppo attraverso allungamenti e stiramenti, che consente la lavorazione continua e costante con una sensibile riduzione dei tempi di lavoro ed un contenuto riscaldamento dell’impasto. Accessori-optional  Carrellino per lo spostamento della macchina Nella versione elettronica la macchina può essere dotata dei seguenti accessori:  Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid.  Dosatore d’acqua direttamente sulla vasca con conta litri, miscelatore temperatura manuale, rilevazione della temperatura su display.  Rilevatore della temperatura della pasta con sensore ad infrarossi, visualizzazione su display e possibilità di arresto della macchina, oppure Rilevatore di temperatura ad immersione con sonda esterna, collegato alla scheda.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale a vasca fissa SPI F

Descrizione

SPI 30 F E

Impastatrice con capacità kg. 30 circa di pasta (kg.18-20 circa di farina) Diametro della vasca mm. 450. Comando elettronico.

SPI 30 F M

Impastatrice con capacità kg. 30 circa di pasta (kg.18-20 circa di farina) Diametro della vasca mm. 450. Comando elettromeccanico.

SPI 45 F E

Impastatrice con capacità kg. 45 circa di pasta (kg.30 circa di farina). Diametro della vasca mm. 530. Comando elettronico.

SPI 45 F M

Impastatrice con capacità kg. 45 circa di pasta (kg.30 circa di farina). Diametro della vasca mm. 530. Comando elettromeccanico.

SPI 60 F E

Impastatrice con capacità kg. 60 circa di pasta (kg.40 circa di farina). Diametro della vasca mm. 550.Comando elettronico.

SPI 60 F M

Impastatrice con capacità kg. 60 circa di pasta (kg.40 circa di farina). Diametro della vasca mm. 550. Comando elettromeccanico.

SPI 80 F E

Impastatrice con capacità kg. 80 circa di pasta (kg.50-54 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Comando elettronico.

SPI 80 F M

Impastatrice con capacità kg. 80 circa di pasta (kg.50-54 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Comando elettromeccanico.

SPI 100 F E

Impastatrice con capacità kg. 100 circa di pasta (kg.62-65 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Comando elettronico.

SPI 100 F M

Impastatrice con capacità kg. 100 circa di pasta (kg.62-65 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Comando elettromeccanico.

SPI 130 F E

Impastatrice con capacità kg. 130 circa di pasta (kg.75-80 circa di farina). Diametro della vasca mm. 800. Comando elettronico.

SPI 130 F M

Impastatrice con capacità kg. 130 circa di pasta (kg.75-80 circa di farina). Diametro della vasca mm. 800. Comando elettromeccanico.

SPI 160 F E

Impastatrice con capacità kg. 160 circa di pasta (kg.100 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Comando elettronico.

SPI 160 F M

Impastatrice con capacità kg. 160 circa di pasta (kg.100 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Comando elettromeccanico.

SPI 200 F E

Impastatrice con capacità kg. 200 circa di pasta (kg.125 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Comando elettronico.

SPI 200 F M

Impastatrice con capacità kg. 200 circa di pasta (kg.125 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Comando elettromeccanico.

SPI 250 F E

Impastatrice con capacità kg. 250 circa di pasta (kg.150 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Comando elettronico.

SPI 300 F E

Impastatrice con capacità kg. 300 circa di pasta (kg.200 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Comando elettronico.

ACCESSORI - OPTION Descrizione

Opzione: LID + GRID

Carrellino per lo spostamento dell'impastatrice Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid (solo su versione elettronica) Dosatore d’acqua direttamente sulla vasca con conta litri, miscelatore temperatura manuale, rilevazione della temperatura su display. (solo su versione elettronica) Rilevatore della temperatura della pasta con sensore ad infrarossi, visualizzazione su display e possibilità di arresto della macchina (solo su versione elettronica) Rilevatore di temperatura ad immersione con sonda esterna, collegato alla scheda (solo su versione elettronica)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

MODELLI :


Impastatrice a spirale a vasca fissa SPI F

2/2 versione 04 aprile 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

DATI TECNICI

SPI 30F

SPI 45F

SPI 60F

SPI 80F SPI 100F SPI 130F SPI 160F SPI 200F SPI 250F SPI 300F

A

mm

477

477

565

588

588

735

735

735

735

735

B

mm

978

978

1150

1207

1207

1413

1495

1495

1640

1640

C

mm

1378

1378

1530

1563

1563

1610

1610

1610

1719

1719

D

mm

741

791

911

886

936

862

883

943

932

1009

E

mm

1879

1864

1705

1751

1776

1864

1945

1975

2144

2182

F

mm

562

562

675

741

741

847

948

948

1069

1069

G

mm

181

131

153

189

139

222

202

142

219

142

Massa macchina

kg

218

222

360

417

417

624

680

705

843

850

Massa con solo pallet

kg

239

243

395

452

452

660

716

741

893

900

Massa con gabbia

kg

301

305

479

536

536

744

800

825

968

975

Massa con cassa

kg

323

327

556

613

613

765

821

846

1038

1045

Dimensioni esterne (macchina su pallet)

mm

1150x650x1550

1300x850x1730

1600x1000x1750

1800x1250x1930

Dimensioni esterne imballo (gabbia/cassa)

mm

1250x750x1670

1400x950x1820

1700x1100x1850

1900x1350x2030

Capacità impasto minima/massima (a)

kg

2/30

2.5/45

3/60

3.5/80

4/100

4/130

4.5/160

4.5/200

10/250

10/300

Capacità vasca

L

50

60

95

120

145

200

250

290

360

430

1a/2a Velocità rot. spirale

r.p.m.

1a/2a Velocità rot. vasca

r.p.m.

Potenza installata

kW

Potenza motore spirale

kW

1.5-0.75 (b)

Potenza motore vasca

kW

-

Tensione (c)

V

400

Frequenza (c)

Hz

50

Numero fasi (c)

-

3 Ph + Gr

103/206 10/20 1.5

107/214 7.5/15

1.5

-

2.57 2.2 - 1.5

8/16 4.55

10.8/21.6 4.55

4-3

97-194

6.8 5.9 - 4.05

0.55-0.37

8.4

10/20 8.4

7.5 - 4.8

11,8

11,8

10,3-7 1,5-0,75

0.9-0.45

(a) la capacità massima di impasto indicata si riferisce a un rapporto acqua/farina non inferiore al 60% (farina W = 250, P/L = 0,4); essa si riduce al diminuire del rapporto (quantità acqua)/(quantità farina) (b) motore unico per spirale e vasca (c) questi valori rappresentano il caso più frequente; ove tensione e/o frequenza e/o numero di fasi fossero diversi, farà comunque fede quanto riportato nella targa identificativa della macchina.

Pannello comandi elettronico per SPI F

Pannello comandi elettromeccanico per SPI F

Carrellino per lo spostamento della SPI F

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale a vasca fissa SPI F

SPIRAL MIXER

05/06/2012

D

E

C

G

NOR12A001

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

IMPASTATRICE A SPIRALE

F

A

B

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Impastatrice a spirale a vasca fissa SPI F

DATI TECNICI SPI F TECHNICAL FEATURES

30 / 45

60 / 80 / 100

130 / 160 / 200

250 / 300

A

mm

510

511

313

430

B

mm

570

745

805

664

C

mm

66

66

66

66

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale a vasca fissa SPI F

Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

SPI Performance

1/2 versione 00 Maggio 2017

Impastatrice automatica a spirale a vasca fissa L’impastatrice SPI Performance esprime la sintesi tra robustezza strutturale, modernità costruttiva, estrema versatilità d’impiego, avendo sempre come riferimento qualità delle lavorazioni di tutti gli impasti per panificazione, pizzeria, pasticceria nonché affidabilità e sicurezza a livelli di eccellenza. SPI Performance è declinata in due modelli, in versione elettronica: MINI, da 2,5 a 45 Kg d’impasto e MIDI, da 3,5 a 80 Kg d’impasto. Esmach ha concentrato, con risultati straordinari la ricerca ed il controllo dei diversi parametri per la gestione e lo sviluppo dell’impasto, tenendo in considerazione i prodotti di nuova tendenza, le proprietà reologiche dei composti, la loro durata e la loro temperatura finale, con grande attenzione alla versatilità d’impiego, con riferimento al quantitativo minimo e massimo di impasto. La protezione LID trasparente, in materiale adatto al contatto alimentare, permette alla polvere di farina di rimanere al suo interno eliminando la dispersione di agenti sensibilizzanti a tutela della salute degli operatori. 

Caratteristiche standard 



    

Robustezza straordinaria unita alla saggia scelta del settore automotive: piattaforme comuni a più taglie dimensionali e componenti comuni per garantire reperibilità di ricambi e velocità del servizio post vendita. Struttura in carpenteria di acciaio opportunamente studiata per conferire rigidità all’assetto dell’impastatrice anche nelle lavorazioni più impegnative e trasferire per intero all’impasto l’energia meccanica sviluppata dall’utensile. Rivestimenti esterni verniciati con trattamento anti-corrosione a doppio ciclo di verniciatura, con impiego di polveri epossidiche, compatibili per il contatto alimentare. Coperchio della testata in ABS termoformato Tre ruote con piedini antiscivolo per la stabilizzazione ed il livellamento a pavimento, agevolano lo spostamento della macchina per un’efficace pulizia della zona sottostante la struttura. Vasca inox con bordo di rinforzo, piantone e spirale inox. Copertura LID trasparente in materiale adatto al contatto alimentare, in conformità alle più restrittive norme di igiene e sicurezza.

  

Quadro elettrico di potenza racchiuso in una cassetta grado di protezione IP55 per un’adeguata protezione dalla polvere di farina e dagli spruzzi d’acqua. Motori indipendenti per vasca e spirale per il modello MIDI. Motore unico per il modello MINI. Due velocità di lavoro per vasca e spirale. Inversione del senso di rotazione della vasca in prima velocità nel modello MIDI.

Accessori-optional 

Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid. Due coperture sovrapposte ed indipendenti. “LID” superiore chiusa e trasparente e “GRID” inferiore in acciaio inox. Dopo i primi due minuti di impasto, la copertura LID può essere aperta.

Pannello Comandi 

Il pannello comandi a membrana, semplice ed intuitivo, permette di programmare e controllare il ciclo di lavoro in modalità manuale o automatica. Consente di memorizzare fino a 9 ricette di lavoro.

MODELLI :

Descrizione

SPI Performance MINI

Impastatrice con capacità fino a kg. 45 circa di pasta (kg.30 circa di farina). Diametro della vasca mm. 530. Comando elettronico.

SPI Performance MIDI

Impastatrice con capacità fino a kg. 80 circa di pasta (kg.50-54 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Comando elettronico.

ACCESSORI—OPTION : LID + GRID

Griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid (solo su versione elettronica)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice automatica a spirale a vasca fissa SPI Performance

IMPASTATRICE AUTOMATICA A SPIRALE A VASCA FISSA SPI PERFORMANCE

2/2 versione 00 Maggio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Opzione: LID + GRID

Potenza installata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

TSPI 80-200

TSPI è un’impastatrice auto-rovesciante di tipo compatto, composta da un’impastatrice a spirale SPI stabilmente accoppiata ad un sollevatore oleodinamico, predisposto per alzarne verticalmente l’intera struttura e, con un movimento di rotazione, rovesciare l’impasto contenuto nella vasca sul sottostante banco di lavoro, oppure all’interno dell’appropriata tramoggia di spezzatrici volumetriche, a destra o a sinistra, a seconda del modello prescelto. TSPI associa dunque le caratteristiche di funzionalità, modernità, ergonomia e qualità delle prestazioni proprie delle impastatrici SPI all’efficacia di un affidabile e sicuro sistema di sollevamento e scarico che, entro spazi molto contenuti, permette di destinare l’impasto ultimato alla lavorazione successiva senza alcuno forzo fisico da parte dell’operatore.

Accessori-optional La macchina è solo in versione elettronica e può essere dotata dei seguenti accessori: Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid Rilevatore della temperatura della pasta con sensore ad infrarossi, visualizzazione su display e possibilità di arresto della macchina. Scivolo in acciaio

Configurazioni SCARICO ALTO, SU TRAMOGGIA  TSPI HR - scarico laterale destro  TSPI HL - scarico laterale sinistro

TSPI - scarico su banco

Caratteristiche standard Coperchio in ABS termoformato antiurto. Pannello tastiera a membrana nella versione elettronica, consente di programmare e controllare il ciclo di lavoro in modalità manuale o automatica. Consente di memorizzare fino a 9 ricette Vasca, spirale e piantone inox ad alta resistenza. Lid: coperchio vasca in materiale plastico trasparente adatto al contatto alimentare in conformità alle più restrittive norme igieniche e sicurezza. Impianto elettrico alloggiato in cassetta grado di protezione IP55. Struttura rigida monolitica a prova di torsione, rivestimenti verniciati con polveri epossidiche. Accessi per semplificare ispezione e manutenzione ordinaria. Sistema di sollevamento e scarico a funzionamento oleodinamico. Colonna posizionata a destra o sinistra, alta o bassa, a seconda delle esigenze di scarico. Pannello comandi sollevatore con pulsanti a due mani ad azione mantenuta e comprende: 1) comandi di salita e discesa. 2)comandi per la rotazione vasca in fase di scarico. (versione bassa) 3) comandi per la rotazione vasca e spirale versione alta.

TSPI - scarico su tramoggia

1/2 versione 01 gennaio 2017

Impastatrice a spirale autorovesciante

SCARICO BASSO, SU BANCO  TSPI BR - scarico laterale destro  TSPI BL - scarico laterale sinistro

ESECUZIONI SPECIALI, SU PREVENTIVO Per altezze di scarico differenti o per versioni con scarico automatico e protezioni a gabbia intera (versioni industriali) sono previste esecuzioni personalizzate, su specifica. Pannello comandi elettronico

Pannello comandi sollevatore

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 80-200

MODELLI - scarico su banco Descrizione

TSPI 80 BL

Impastatrice con capacità kg. 80 circa di pasta (kg.50-54 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700.Scarico sinistro su banco

TSPI 100 BR

Impastatrice con capacità kg. 100 circa di pasta (kg.62-65 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Scarico destro su banco

TSPI 100 BL

Impastatrice con capacità kg. 100 circa di pasta (kg.62-65 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700. Scarico sinistro su banco

TSPI 130 BR

Impastatrice con capacità kg. 130 circa di pasta (kg.75-80 circa di farina). Diametro della vasca mm. 800. Scarico destro su banco

TSPI 130 BL

Impastatrice con capacità kg. 130 circa di pasta (kg.75-80 circa di farina). Diametro della vasca mm. 800. Scarico sinistro su banco

TSPI 160 BR

Impastatrice con capacità kg. 160 circa di pasta (kg.100 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico destro su banco

TSPI 160 BL

Impastatrice con capacità kg. 160 circa di pasta (kg.100 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico sinistro su banco

TSPI 200 BR

Impastatrice con capacità kg. 200 circa di pasta (kg.125 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico destro su banco

TSPI 200 BL

Impastatrice con capacità kg. 200 circa di pasta (kg.125 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico sinistro su banco

MODELLI - scarico su tramoggia Descrizione TSPI 130 HR

Impastatrice con capacità kg. 130 circa di pasta (kg.75-80 circa di farina). Diametro della vasca mm. 800. Scarico destro su tramoggia

TSPI 130 HL

Impastatrice con capacità kg. 130 circa di pasta (kg.75-80 circa di farina). Diametro della vasca mm. 800. Scarico sinistro su tramoggia

TSPI 160 HR

Impastatrice con capacità kg. 160 circa di pasta (kg.100 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico destro su tramoggia

TSPI 160 HL

Impastatrice con capacità kg. 160 circa di pasta (kg.100 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico sinistro su tramoggia

TSPI 200 HR

Impastatrice con capacità kg. 200 circa di pasta (kg.125 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico destro su tramoggia

TSPI 200 HL

Impastatrice con capacità kg. 200 circa di pasta (kg.125 circa di farina). Diametro della vasca mm. 900. Scarico sinistro su tramoggia

ACCESSORI - OPTION Descrizione Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid. Rilevatore della temperatura della pasta con sensore ad infrarossi, visualizzazione su display e possibilità di arresto della macchina. Scivolo: in funzione delle altezze di scarico necessarie

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

TSPI 80 BR

Impastatrice con capacità kg. 80 circa di pasta (kg.50-54 circa di farina). Diametro della vasca mm. 700.Scarico destro su banco


2/2 versione 01 gennaio 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 80-200

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 80-200

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

TSPI 250-300

1/2 versione 01 gennaio 2017

Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI è un’impastatrice auto-rovesciante, composta da un’impastatrice a spirale SPI stabilmente accoppiata ad un sollevatore oleodinamico, predisposto per alzarne verticalmente l’intera struttura con un movimento di rotazione, rovesciare l’impasto contenuto nella vasca sul sottostante banco di lavoro, oppure all’interno dell’appropriata tramoggia di spezzatrici volumetriche, a destra o a sinistra, a seconda del modello prescelto. TSPI associa dunque le caratteristiche di funzionalità, modernità, ergonomia e qualità delle prestazioni proprie delle impastatrici SPI all’efficacia di un affidabile e sicuro sistema di sollevamento e scarico che permette di destinare l’impasto ultimato alla lavorazione successiva senza alcuno sforzo fisico da parte dell’operatore. Caratteristiche standard

Configurazioni

Coperchio in ABS termoformato antiurto. Pannello tastiera a membrana nella versione elettronica, con-

SCARICO ALTO, SU TRAMOGGIA

sente di programmare e controllare il ciclo di lavoro in modalità manuale o automatica. Consente di memorizzare fino a 9 ricette Vasca, spirale e piantone inox ad alta resistenza. Lid: coperchio vasca in materiale plastico trasparente adatto al contatto alimentare in conformità alle più restrittive norme igieniche e sicurezza. Impianto elettrico alloggiato in cassetta grado di protezione IP55. Struttura rigida monolitica a prova di torsione, rivestimenti verniciati con polveri epossidiche. Accessi per semplificare ispezione e manutenzione ordinaria. Sistema di sollevamento a funzionamento oleodinamico. Colonna posizionata a destra o sinistra, alta o bassa, a seconda delle esigenze di scarico. Scivolo compreso Pannello comandi sollevatore con pulsanti a due mani ad azione mantenuta e comprende: -comandi di salita e discesa -comandi per la rotazione vasca in fase di scarico

 TSPI HR - scarico laterale destro  TSPI HL - scarico laterale sinistro

SCARI-

CO BASSO, SU BANCO

 TSPI BR - scarico laterale destro  TSPI BL - scarico laterale sinistro

ESECUZIONI SPECIALI, SU PREVENTIVO Per altezze di scarico maggiori di mm 1800 e fino a mm 3100 e/o per versioni con scarico automatico e protezioni a gabbia intera (versioni industriali) sono previste esecuzioni personalizzate, su specifica. Pannello comandi elettronico e sollevatore

Acessori-optional Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid. Rilevatore della temperatura della pasta con sensore ad infrarossi, visualizzazione su display e possibilità di arresto della macchina.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 250-300

MODELLI - scarico su banco Descrizione Impastatrice con capacità kg. 250 circa di pasta (kg.150 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico destro su banco

TSPI 250 BL

Impastatrice con capacità kg. 250 circa di pasta (kg.150 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico sinistro su banco

TSPI 300 BR

Impastatrice con capacità kg. 300 circa di pasta (kg.200 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045.Scarico destro su banco

TSPI 300 BL

Impastatrice con capacità kg. 300 circa di pasta (kg.200 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico sinistro su banco

MODELLI - scarico su tramoggia Descrizione TSPI 250 HR

Impastatrice con capacità kg. 250 circa di pasta (kg.150 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico destro su tramoggia

TSPI 250 HL

Impastatrice con capacità kg. 250 circa di pasta (kg.150 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico sinistro su tramoggia

TSPI 300 HR

Impastatrice con capacità kg. 300 circa di pasta (kg.200 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico destro su tramoggia

TSPI 300 HL

Impastatrice con capacità kg. 300 circa di pasta (kg. 200 circa di farina). Diametro della vasca mm. 1045. Scarico sinistro su tramoggia

ACCESSORI - OPTION Descrizione Lid+grid: griglia in acciaio inox in aggiunta alla copertura lid. Rilevatore della temperatura della pasta con sensore ad infrarossi, visualizzazione su display e possibilità di arresto della macchina.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

TSPI 250 BR


2/2 versione 01 gennaio 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 250-300

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale autorovesciante TSPI 250-300

Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 02 ottobre 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

SPI 160-300 A

Impastatrice a spirale a vasca estraibile Nuova impastatrice automatica a spirale a vasca estraibile destinata all’impiego intensivo nei laboratori artigianali ed industriali che necessitano di una macchina ad alte prestazioni, in grado di produrre impasti in rapida successione e con un elevato standard qualitativo. La SPI 160-300A nasce dalle solide basi della storica impastatrice ISE NA, un vero e proprio punto di riferimento per tecnologia di lavorazione dell’impasto ed affidabilità; nel nuovo progetto questi fondamentali requisiti sono stati ulteriormente migliorati e sviluppati, grazie ad una costruzione moderna e razionale, a nuove funzioni automatiche e ad originali soluzioni tecniche. Caratteristiche standard  Struttura in carpenteria d’acciaio rinforzata e irrigidita per sopportare le sollecitazioni meccaniche derivanti dall’impiego industriale gravoso, montata su 6 piedini anti-scivolo con sistema di livellamento a pavimento.  Macchina rialzata dal pavimento per favorire la pulizia della superficie sottostante.  Rivestimenti esterni verniciati con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare).  Superfici frontali del corpo macchina completamente rivestite in acciaio inox.  Protezione della vasca con coperchio chiuso in acciaio inox per una drastica riduzione dell’emissione delle polveri in ambiente.  Coperchio testata in ABS termoformato antiurto e antigraffio.  Vasca inox .  Piantone, spirale e griglia in acciaio inox ad alta resistenza.  Testata mobile con meccanismo di sollevamento e discesa a funzionamento oleodinamico per consentire l’inserimento e l’estrazione del carrello-vasca.  Sistema automatico idraulico di aggancio e sgancio del carrello con dispositivo di pre-aggancio che agevola l’accoppiamento su superfici non perfettamente regolari.  Trasmissione del movimento alla vasca con doppio sistema a ruota-frizione nei modelli 250 A – 300 A. Nei modelli 160 A – 200 A trasmissione con singola ruota.  Trasmissione del movimento alla spirale a mezzo di pulegge con cinghie.  Movimento di rotazione della spirale a due velocità.

 Movimento di rotazione della vasca a velocità variabile controllata elettronicamente e programmabile a seconda delle esigenze di lavorazione degli impasti, per ottimizzarne la qualità. Due velocità di lavoro per vasca per il modello SPI 130 A.  Dispositivo di inversione della rotazione vasca in prima velocità.  Pannello comandi montato su consolle ruotabile sia destra che a sinistra di 120 °, a funzionamento elettronico con pulsanti a membrana e schermo di visualizzazione LCD grafico di grandi dimensioni. Possibilità di impostare, memorizzare e richiamare 99 ricette, funzione segnalazione anomalie e richiamo manutenzione programmata in base alle ore di funzionamento.  Quadro elettrico di potenza racchiuso in una cassetta grado di protezione IP 55, per un’adeguata protezione dalla polvere di farina e dagli spruzzi d’acqua.  Carrello porta-vasca, con maniglione ergonomico, adatto all’abbinamento con tutti i sollevatori oleodinamici ed a vite, con scarico su banco o su tramoggia, di fabbricazione Esmach.  Alimentazione elettrica: V. 400/3/50 Hz (tensioni diverse a richiesta)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice

Opzioni / accessori

Particolare trasmissione del movimento alla vasca a singola ruota nei modelli 160A-200A.

Particolare aggancio carrello su SPI 160 A - 200 A - 250A - 300 A

MODELLI

Descrizione

SPI 160 A

Impastatrice a vasca estraibile con capacità kg. 160 di pasta ( kg.100 circa di farina). Diametro vasca mm. 899, comandi elettronici avanzati, vasca velocità variabile.

SPI 160 C

Carrello supplementare completo di vasca estraibile da 160 kg

Descrizione SPI 200 A

Impastatrice a vasca estraibile con capacità kg. 200 di pasta ( kg.125 circa di farina). Diametro vasca mm. 899, comandi elettronici avanzati, vasca velocità variabile.

SPI 200 C

Carrello supplementare completo di vasca estraibile da 200 kg Descrizione

SPI 250 A

Impastatrice a vasca estraibile con capacità kg. 250 di pasta ( kg.150 circa di farina). Diametro vasca mm. 1045, comandi elettronici avanzati, vasca velocità variabile.

SPI 250 C

Carrello supplementare completo di vasca estraibile da 250 kg Descrizione

SPI 300 A

Impastatrice a vasca estraibile con capacità kg. 300 di pasta ( kg.200 circa di farina). Diametro vasca mm. 1045, comandi elettronici avanzati, vasca velocità variabile.

SPI 300 C

Carrello supplementare completo di vasca estraibile da 300 kg

ACCESSORI Descrizione LT

Lettore della temperatura d’impasto ad infrarossi (per macchina in partenza dalla Sede ovvero, installazione in fabbrica).

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

 Carrello supplementare intercambiabile completo di vasca.  Struttura esterna in acciaio inox.  Lettore della temperatura effettiva al cuore dell’impasto con sonda a infrarossi e visualizzazione su display.

a spirale a vasca estraibile SPI 160-300 A


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Impastatrice a spirale a vasca estraibile SPI 160-300 A

Pannello comandi per i modelli SPI 160 A - 200A - 250 A - 300 A

2/2 versione 02 ottobre 2017

SPI 300 A con testata rialzata

Compatibilità carrelli per impastatrice a vasca estraibile : CARRELLO IN CARPENTERIA TIPO "B"

ISE NA

SPI A

kg

Codice

TRASMISSIONE VASCA CON RUOTA DI TRASCINAMENTO

CARRELLO IN CARPENTERIA TIPO "C"

SPI A Hybrid

160

AF01B000105

200

AF01B000106

250

AF01B000107

300

AF01B000108

kg

Codice

160

AF01B000204

200

AF01B000203

250

AF01B000202

300

AF01B000201

TRASMISSIONE VASCA A INGRANAGGI

Per clienti in possesso di vecchi carrelli (ISE C) in ghisa con trasmissione vasca ad ingranaggi

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a spirale a vasca estraibile SPI 160-300 A

IMPASTATRICE A SPIRALE CON VASCA ESTRAIBILE

NOR13B001

SPIRAL MIXER WITH REMOVABLE BOWL Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

D E

A

G

F

min. L

H

B

C

I

DATI TECNICI

SPI 160 A

SPI 200 A

SPI 250 A

SPI 300 A

864,5

924,5

895

975

A

mm

B (diametro interno - inner diameter)

mm

899

899

1045

1045

C

mm

1861

1828

1950

1910

D

mm

1126

1126

1203

1203

E

mm

1865

1865

1983

1983

F

mm

782

782

782

782

G

mm

1690

1690

1690

1690

H

mm

2230

2230

2230

2230

I

mm

260

260

260

260

L

mm

380

380

380

380

Capacità impasto Max - max kneading capacity

Kg

160

200

250

300

Capacità vasca (nominale) Bowl capacity (nominal)

l

250

300

360

430

Potenza installata - Drawn power

kW

10

10

13,6

13,6

Potenza max assorbita - max absorbed power

kW

10

10

13,6

13,6

Massa

kg

1210

1220

1366

1376

Volume imballo - packing volume

m3

4,4

4,4

4,4

4,4

Imballo- (Pallet)

mm

2050(w) - 1250(l) -

Imballo con gabbia - Wooden crate

mm

2160(w)

Connessione elettrica - Plug coupling

- 1360(l)

1853(h) -

1980(h)

3PH + Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Sollevatore-rovesciatore di vasche I sollevatori - rovesciatori di vasche TC sono impiegati per trasferire l’impasto dalle vasche delle impastatrici a carrello estraibile ISE/A ISE/ NA - SPI A - al banco di lavoro oppure all’interno di tramogge montate su spezzatrici volumetriche SP .

Caratteristiche standard

impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare).  Scivolo per pasta in acciaio inox.  Sistema di sollevamento e scarico con funzionamento oleoTC H

ne mantenuta.

tipico abbinamento (ingombro ridotto)

TC B

dinamico.  Pannello comandi sollevatore con pulsanti a due mani, ad azio-

Il pannello a pulsanti ad azione mantenuta

 Struttura in carpenteria pesante di acciaio verniciato a forno,

Soluzione compatta (ingombro ridotto)

1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

TC B – H

MODELLI

Descrizione

TC B

Sollevatore rovesciatore di vasche - versione scarico su banco.

TC H

Sollevatore rovesciatore di vasche - versione scarico su tramoggia.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Sollevatore - rovesciatore di vasche TC B-H

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 00 marzo 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESR

Sollevatore - rovesciatore di vasche I sollevatori - rovesciatori di vasche ESR sono impiegati per trasferire l’impasto dalle vasche delle impastatrici a carrello estraibile ISE/A - ISE N A - FBLA - SPI A al banco di lavoro, oppure all’interno di tramogge montate su spezzatrici volumetriche SP - DVP.

Caratteristiche standard  Struttura in carpenteria pesante di acciaio verniciato a forno,

con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare).  Scivolo per la pasta in acciaio inox.  Sollevamento con pistone oleodinamico  Comandi del tipo a uomo presente  Quadro elettrico di comando in bassa tensione a 24 Volt.  Alimentazione elettrica V.400/3/50 Hz (tensioni diverse a

richiesta).

MODELLI

Descrizione

ESR / 4

Sollevatore rovesciatore di vasche - versione scarico basso su banco.

ESR / 4M

Sollevatore rovesciatore di vasche - versione scarico alto su tramoggia.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Sollevatore - rovesciatore di vasche ESR

1500 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

SCARICO SU TRAMOGGIA


ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Sollevatore - rovesciatore di vasche ESR

SCARICO SU BANCO

2/2 versione 00 marzo 2017

1500 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

TILTI

Sollevatore - Rovesciatore di vasche verticale I sollevatori – rovesciatori di vasche TILTI sono predisposti per trasferire l’impasto dalle vasche delle impastatrici a carrello estraibile al banco di lavoro oppure all’interno di tramogge montate su spezzatrice volumetriche SP – DVP. Il sollevamento in verticale della vasca, la possibilità di scegliere tra aggancio frontale e laterale, entrambi con scarico a destra o sinistra, permettono un’ideale flessibilità di impiego ed il contenimento degli ingombri operativi. Su richiesta, per le esigenze tipiche delle linee industriali, i sollevatori TILTI possono essere costruiti con altezze di abbinamento fino a mm 3100, con protezione a gabbia intera e scarico automatico. Caratteristiche standard  Struttura in carpenteria pesante di acciaio verniciato a forno,

con trattamento anti-corrosione e impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare)  Sistema di sollevamento con pistone oleodinamico.  Comandi del tipo “a uomo presente” con doppio pulsante  Controllo di sicurezza aggancio vasca  Quadro elettrico di comando in bassa tensione 24 Volt.  Alimentazione elettrica V. 400/3/50 Hz (tensioni diverse a richiesta)

ESECUZIONI SPECIALI, SU PREVENTIVO Per altezze di scarico maggiori di mm 1800 e fino a mm 3100 e/o per versioni con scarico automatico e protezioni a gabbia intera (versioni industriali) sono previste esecuzioni personalizzate, su specifica.

(**) Specificare sempre l'impastatrice in possesso del cliente. Per ISE A ordinare kit di adattamento per ogni carrello in possesso del cliente (cod. AF5112957)

SCARICO FRONTALE COLONNA SX

DX

MODELLI

TILTI 4

TILTI 3

SCARICO ALTO SU TRAMOGGIA TILTI H-1

Scarico laterale destro

TILTI H-2

scarico laterale sinistro

TILTI H-3

scarico frontale, colonna sinistra

TILTI H-4

scarico frontale, colonna destra

SCARICO LATERALE

SCARICO BASSO SU BANCO TILTI B-1

Scarico laterale destro

TILTI B-2

scarico laterale sinistro

TILTI B-3

scarico frontale, colonna sinistra

TILTI B-4

scarico frontale, colonna destra

DX TILTI 1

SX TILTI 2

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Sollevatore - rovesciatore di vasche TILTI

SOLLEVATORE DI VASCHE - TILTI

NOR07F004-1_02

E

30°

A

B

D

C

DISCHARGING TO BENCH / SCARICO A BANCO TILTI / F A

mm

1320

1290

1240

1200

B

mm

150

200

140

210

C

mm

1615

1615

1615

1615

D

mm

1710

1710

1710

1710

E

mm

2470

2470

2470

2470

mm

1815

1785

1735

1695

B

mm

150

200

140

210

C

mm

1615

1615

1615

1615

D

mm

1710

1710

1710

1710

E

mm

2970

2970

2970

2970

/

/

1835

1795

TILTI / F A

HLR-220 Kg - HLT-280 Kg

DISCHARGING ON THE HOPPER WITH CELLING / SCARICO SU TRAMOGGIA CON SOFFITTO H minima = 3000 mm.

TILTI / F A

mm

1915

1885

B

mm

150

200

140

210

C

mm

1615

1615

1615

1615

D

mm

1710

1710

1710

1710

E

mm

3075

3075

3075

3075

DISCHARGING ON THE HOPPER WITH CELLING / SCARICO SU TRAMOGGIA CON SOFFITTO H minima = 3100 mm.

HLR-220 Kg - HLT-280 Kg Installed power / Potenza installata

kW

2,2

2,2

2,2

2,2

Maximum power / Potenza massima

kW

2,2

2,2

2,2

2,2

3PH+Gr

3PH+Gr

3PH+Gr

3PH+Gr

Plug copupling / Connessione elettrica

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

F (celling/soffitto)

09/09/2009

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BOWL LIFTER - TILTI


SOLLEVATORE DI VASCHE - TILTI

NOR07F004-2_02

BOWL LIFTER - TILTI

09/09/2009

E A

B

F (celling/soffitto)

TILTI -LATERAL CHARGING / CARICO LATERALEHIGH DISCHARGING / SCARICO ALTO DX = TILTI H-1 HIGH DISCHARGING / SCARICO ALTO SX = TILTI H-2 LOW DISCHARGING / SCARICO BASSO DX = TILTI B-1 LOW DISCHARGING / SCARICO BASSO SX = TILTI B-2 30°

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Sollevatore - rovesciatore di vasche TILTI

D

2/2 versione 00 maggio 2015

C

LATERAL CHARGING CARICO LATERALE

DISCHARGING TO BENCH / SCARICO A BANCO TILTI / L A

mm

1320

1290

1240

1200

B

mm

150

200

140

210

C

mm

1615

1615

1615

1615

D

mm

1710

1710

1710

1710

E

mm

2470

2470

2470

2470

A

mm

1815

1785

1735

1695

F

TILTI / L B

mm

150

200

140

210

C

mm

1615

1615

1615

1615

D

mm

1710

1710

1710

1710

E

mm

2965

2965

2965

2965

/

/

1835

1795

HLR-220 Kg - HLT-280 Kg

DISCHARGING ON THE HOPPER WITH CELLING / SCARICO SU TRAMOGGIA CON SOFFITTO H minima = 3000 mm.

F

TILTI / L A

mm

1915

1885

B

mm

150

200

140

210

C

mm

1615

1615

1615

1615

D

mm

1710

1710

1710

1710

E

mm

3070

3070

3070

3070

DISCHARGING ON THE HOPPER WITH CELLING / SCARICO SU TRAMOGGIA CON SOFFITTO H minima = 3100 mm.

HLR-220 Kg - HLT-280 Kg Installed power / Potenza installata

kW

2,2

2,2

2,2

2,2

Maximum power / Potenza massima

kW

2,2

2,2

2,2

2,2

3PH+Gr

3PH+Gr

3PH+Gr

3PH+Gr

Plug copupling / Connessione elettrica

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Sollevatore - rovesciatore di vasche TILTI

SOLLEVATORE DI VASCHE - TILTI

NOR07F004-3_02 09/09/2009

1

2

TILTI H-3

TILTI H-4

Comandi opposti

SP (DIVIDER) UL-UF SP (SPEZZATRICE) UL-UF

4

3

TILTI H-1

TILTI H-2

Comandi opposti SP (DIVIDER) UL-UF SP (SPEZZATRICE) UL-UF

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BOWL LIFTER - TILTI


1/1 versione 01 maggio 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BITE/N

Impastatrice a braccia tuffanti a vasca fissa Le impastatrici a braccia tuffanti della Gamma Bite/N utilizzano i migliori materiali e componenti per un utilizzo efficace della macchina. La struttura superiore è in fusione di ghisa e questo permette di ottenere una rigidità strutturale superiore alle classiche strutture in acciaio elettrosaldato ove le forti torsioni possono causare crepe nelle saldature e quindi generare una fuoriuscita di olio. La meccanica e gli ingranaggi lavorano in bagno d’olio per garantire una estrema silenziosità e durata nel tempo. La vasca è costruita in acciaio inox di notevole spessore mediante tornitura da lastra, è inoltre rinforzata alla base per sostenere tutte le sollecitazioni meccaniche durante l’impasto. Le braccia porta utensili sono costruite in fusione di alluminio, mentre gli utensili impastatori sono realizzati in acciaio inox 316L e mediante un volantino possono essere regolati in altezza; inoltre, qualora la macchina venga fermata, un dispositivo meccanico fa in modo che le braccia si fermino sempre nel punto morto superiore, agevolando l’operatore nella fase di scarico del prodotto dall’interno della vasca. Le impastatrici Bite/N sono indicate per gli impasti particolarmente idratati, come quelli per il pane francese, il pan carré, per i grissini ma anche per i prodotti di pasticceria tipo croissant, panettone, brioche.

Caratteristiche standard  Struttura e bracci porta-utensili in fusione di ghisa  Utensili e vasca in acciaio inox.  Protezioni realizzate con plexiglass e griglia in acciaio inox.  Circuito di comando in bassa tensione a 24 Volt. Motori pro-

tetti da termici e terne di fusibili contro i sovraccarichi e i corto circuiti.

 Macchina montata su piedi inox.  Disponibile in due versioni:

- 2 velocità e 2 timer - 1 velocità variabile con pannello digitale  Lubrificazione degli ingranaggi in bagno d'olio.

MODELLI

Descrizione

BITE/N — 45

Impastatrice con capacità kg. 40 circa di pasta.

BITE/N — 60

Impastatrice con capacità kg. 50 circa di pasta.

BITE/N — 80

Impastatrice con capacità kg. 70 circa di pasta.

BITE/N — 100

Impastatrice con capacità kg. 90 circa di pasta.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Impastatrice a bracci tuffanti

BITE/N

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Dati tecnici

BITE/N 45

BITE/N 60

BITE/N 80

BITE/N 100

Capacità pasta (min./max)

kg

3/40

3/50

6/70

6/90

Capacità farina (min./max)

kg

2/26

2/32

5/45

5/65

Volume vasca

lt

61

87

121

150

Velocità minima della braccia

rpm

32

32

32

32

Velocità massima delle braccia

rpm

80

80

80

80

Potenza motore

kW

2.2

3

4

5.5

Corrente assorbita V. 230

A

12

12

24

24

Corrente assorbita V. 400

A

9.5

9.5

14

14

A Profondità totale

mm

890

890

1121

1121

B Larghezza totale

mm

570

570

785

785

C Altezza bordo vasca

mm

673

773

820

900

D Altezza totale

mm

1380

1380

1620

1620

kg

250

265

490

515

Peso netto

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 03 ottobre 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

SATURNE 3 conforme alla norma EN 454 rev.2015

Mescolatore planetario I Saturne 3 sono mescolatori planetari di nuova generazione che rappresentano l’evoluzione e lo sviluppo dell’affermato modello Saturne, avvalendosi di miglioramenti, innovazioni e messe a punto apportati alla parte meccanica, all’ergonomia ed alla funzionalità di impiego. Macchine moderne e versatili destinate a pasticcerie, panifici artigianali, laboratori alimentari, cucine industriali, i Saturne 3 possono essere impiegati - grazie alla gamma di utensili intercambiabili - per la lavorazione dei più svariati tipi di creme, miscele e paste di diversa densità e consistenza tipiche della pasticceria tradizionale, oltre che a prodotti di gastronomia quali salse e maionese. Caratteristiche standard  Struttura in carpenteria d’acciaio, bracci porta-vasca in fusione di ghisa, coperchio in ABS termoformato antiurto  Verniciatura con impiego di polveri epossidiche (per contatto alimentare). In alternativa, struttura inox.  Vasca e carter parafarina inox  Aggancio della vasca di nuovo tipo, semplice, rapido e sicuro, privo di leve di bloccaggio.  Macchina sollevata da terra, appoggiata su 4 piedini.  Piedini di livellamento posteriori regolabili per l’adattamento al piano di appoggio.  Lid: coperchio vasca in materiale plastico trasparente adatto al contatto alimentare in conformità alle più restrittive norme igieniche e sicurezza. Lid rotativo di nuova concezione, facilmente asportabile e lavabile, dotato di un’ampia apertura per l’aggiunta di ingredienti.  Innesto dell’utensile di nuovo tipo, a baionetta, rapido e intuitivo.  Sollevamento e discesa della vasca manuali, con leva ergonomica, opportunamente bilanciata per ridurre al minimo lo sforzo dell’operatore.  Possibilità di disimpegnare la vasca con utensile montato  Meccanica robusta, accurata e silenziosa grazie all’adozione del sistema di trasmissione misto a cinghie e con ingranaggi

Pannello elettromeccanico 3 Velocità

in acciaio speciale con lubrificazione a tenuta stagna.  Freno di arresto rotazione utensile che si attiva automaticamen-

te all’apertura della griglia.  Alimentazione elettrica: V.400/3/50 Hz (tensioni diverse a richie-

sta).  Circuito elettrico di comando in bassa tensione.

Configurazioni disponibili (20 - 40 - 60 lt)  Saturne 3 - EM - a tre velocità di lavoro, comando

elettromeccanico, modalità di lavoro con timer.  Saturne 3 - EL 3V - a tre velocità di lavoro comando elettronico

modalità di lavoro con timer o manuale  Saturne 3 - VRV - a velocità variabile in continuo, comando e-

lettronico modalità di lavoro con timer o manuale, con inverter Utensili a corredo: frusta a fili inox, spatola e spirale in alluminio. N.B. Con i modelli VRV, poiché dotati di inverter è necessario installare interruttore differenziale.

Pannello elettronico 3 Velocità

Pannello Elettronico Velocità variabile

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Mescolatore planetario Saturne 3 Opzioni e accessori

GANCIO IN ALLUMINIO O INOX

SPATOLA IN ALLUMINIO O INOX

Kit di riduzione capacità (assieme vasca inox adattata + frusta fili inox, spatola alluminio o inox, spirale alluminio o inox)  Kit 10 litri  Saturne 3 da 20 e 40 lt  Kit 20 litri  Saturne 3 da 40 e 60 lt  Kit 40 litri  Saturne 3 da 60 lt

SPIRALE IN ALLUMINO O INOX

FRUSTA FILI INOX

MODELLI

Descrizione

Saturne 3 20 EM

Mescolatore planetario a 3 velocità di lavoro. Comandi elettromeccanici. Capacità vasca 20 lt. Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

Saturne 3 20 EL 3V

Mescolatore planetario elettronico a 3 velocità di lavoro. Capacità vasca 20 lt. Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

Saturne 3 20 VRV

Mescolatore planetario elettronico con variatore di velocità elettr. in continuo. Capacità vasca 20 lt.

STR20/INOX

Opzione struttura inox anziché verniciata per Saturne 3-20

UT20/INOX

Opzione utensili spatola e spirale a corredo inox anziché allumino

Saturne 3 40 EM

Mescolatore planetario a 3 velocità di lavoro. Comandi elettromeccanici. Capacità vasca 40 lt Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

Saturne 3 40 EL 3V

Mescolatore planetario elettronico a 3 velocità di lavoro. Capacità vasca 40 lt. Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

Saturne 3 40 VRV

Mescolatore planetario elettronico con variatore di velocità elettr. in continuo. Capacità vasca 40 lt.

STR40/INOX

Opzione struttura inox anziché verniciata per Saturne 3-40

UT40/INOX

Opzione utensili spatola e spirale a corredo inox anziché allumino

Saturne 3 60 EM

Mescolatore planetario a 3 velocità di lavoro. Comandi elettromeccanici. Capacità vasca 60 lt Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

Saturne 3 60 EL 3V

Mescolatore planetario elettronico a 3 velocità di lavoro. Capacità vasca 60 lt. Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

Saturne 3 60 VRV

Mescolatore planetario elettronico con variatore di velocità elettr. in continuo. Capacità vasca 60 lt. Utensili in dotazione: Frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio.

STR60/INOX

Opzione struttura inox anziché verniciata per Saturne 3-60

UT60/INOX

Opzione utensili spatola e spirale a corredo inox anziché allumino

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

 Struttura inox  Spatola e spirale a corredo inox anziché alluminio  Utensile gancio, in alluminio o inox  Vasca supplementare  Riscaldatore elettrico  Carrellino porta-vasca


Mescolatore planetario Saturne 3

MODELLI

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

UTENSILI

CODICE

SPATOLA

ALLUMINIO INOX

AF53G000152 (STD) AF53G000155

GANCIO

ALLUMINIO INOX

AF53G000154 NON DISPONIBILE

FRUSTA

INOX Ø3 INOX Ø4 INOX Ø6

AF53G000151 (STD) NON DISPONIBILE NON DISPONIBILE

SPIRALE

ALLUMINIO INOX

AF53G000153 (STD) AF53G000156

SPATOLA

ALLUMINIO INOX

AF53G000133 (STD) AF53G000175

GANCIO

ALLUMINIO INOX

AF53G000136 AF53G000179

FRUSTA

INOX Ø3 INOX Ø4 INOX Ø6

AF53G000177 AF53G000135 (STD) AF53G000178

SPIRALE

ALLUMINIO INOX

AF53G000134 (STD) AF53G000176

SPATOLA

ALLUMINIO INOX

AF53G000122 (STD) AF53G000180

GANCIO

ALLUMINIO INOX

AF53G000129 AF53G000187

FRUSTA

INOX Ø3 INOX Ø4 INOX Ø6

AF53G000182 AF53G000128 (STD) AF53G000183

SPIRALE

ALLUMINIO INOX

AF53G000127 (STD) AF53G000181

SATURNE 20

SATURNE 40

2/2 versione 03 ottobre 2017

MATERIALE

SATURNE 60

RISCALDATORI ELETTRICI - alimentazione monofase (prezzi validi per accessorio installato su macchine nuove in partenza dalla sede) Modello

Descrizione

RPL/E 20

Riscaldatore elettrico per Saturne 3 20

RPL/E 40-60

Riscaldatore elettrico per Saturne 3 40 e 60

KIT DI RIDUZIONE CAPACITA’ (composto da assieme vasca adattata, e set 3 utensili: frusta fili inox, spatola e spirale in alluminio) Modello

Descrizione

KIT/ST 10

Vasca da 10 litri + set 3 utensili adattabile a Saturne/Saturne E da 20 lt e 40 lt (cod.1G001240)

KIT/ST 20

Vasca da 20 litri + set 3 utensili adattabile a Saturne/Saturne E da 40 lt 60 lt

KIT/ST 40

Vasca da 40 litri + set 3 utensili adattabile a Saturne/Saturne E da 60 lt (COD. 1G001450)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Mescolatore planetario Saturne 3

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES

SATURNE 3

CAPACITÀ-CAPACITY A B C D E F POTENZA INSTALLATA-INSTALLED POWER POTENZA MAX ASSORIBITA-MAX ABSORBED POWER RISCALDATORE EL.-ELECTRIC HEATING SYSTEM (optional) PESO-WEIGHT CONNESSIONE ELETTRICA-PLUG COUPLING

l mm mm mm mm mm mm kW kW kW kg

20 40 60 CON 3 VELOCITÀ/WITH 3 SPEEDS CON 3 VELOCITA’ 20 40 60 601 601 681 855 855 981 1510 1510 1620 1440 1440 1550 420 420 470 30 70 95 1.5 2.2 3.1 1.5 2.2 3.1 2 2 2 220 235 305 3PH+Gr 3PH+Gr 3PH+Gr

20 40 60 CON 3 VELOCITÀ/WITH 3 SPEEDS CON VARIATORE DI VELOCITA’ 20 40 60 601 601 681 855 855 981 1510 1510 1620 1440 1440 1550 420 420 470 30 70 95 2.2 2.2 3 2.2 2.2 3 2 2 2 215 230 305 3PH+Gr 3PH+Gr 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 02 Aprile 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

GL MINI 5-10-20

Generatore di lievito liquido I generatori di lievito madre GL MINI-5-10-20 sono apparecchiature concepite per la preparazione e la conservazione di lievito madre da incorporare all’impasto finale in misura variabile dal 15 al 30%, conferiscono fragranza, leggerezza e aroma al prodotto sfornato. Le macchine, per caratteristiche e dimensioni sono particolarmente adatte all’impiego presso laboratori artigianali di panificazione e pasticceria, per produzioni qualificate di piccoli quantitativi. Caratteristiche standard  Struttura e rivestimenti in acciaio inox AISI 304.

Dati tecnici

GL MINI 5

GL MINI 10

GL MINI 20

0,3

0,5

0,5

 Bocchetta di prelievo antigoccia.

Potenza richiesta

kW

 Elettro-agitatore con raschiatore, pale smontabili

Capacità totale della vasca

kg

10

15

33

Capacità totale prodotto

kg

7,5

12,5

25

5

10

20

per la pulizia.  Unità frigorifera incorporata, raffreddamento ad aria, liquido refrigerante ecologico  Centralina digitale per il controllo di tempi e temperature di maturazione e conservazione.  Testata rimovibile che permette un accesso integrale alla vasca per le operazioni di pulizia.  Apertura per il controllo visivo e per l’introduzione degli ingredienti tramite coperchio girevole dotato di griglia.  Il modello da 20 Kg è montato su ruote con supporto girevole.  I modelli da 5 e da 10 Kg sono da appoggio su banco.

Capacità utile Peso Misure d’ingombro Alimentazione elettrica

kg

46

58

67

largxlung xalt

350x450 x450

640x510 x590

470x430 x920

Volt

230V 1Ph+N+Gr 50Hz

N.B.: allacciamento idraulico a carico cliente

MODELLO

Descrizione

GL MINI-5

Generatore di lievito liquido capacità totale vasca kg 10, utile della vasca kg 5.

GL MINI-10

Generatore di lievito liquido capacità totale vasca kg 15, utile della vasca kg 10.

GL MINI-20

Generatore di lievito liquido capacità totale vasca kg 33, utile della vasca kg 20.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 Aprile 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

GLMIDI 30-60 / GLMAXI 100-200

Generatori di lievito liquido I generatori di lievito GL MIDI e GL MAXI sono ideali per i professionisti della panificazione attenti alla qualità e al gusto dei loro sfornati: l’utilizzo del lievito liquido riduce il tempo d’impasto, migliora la conservazione del pane e permette lo sviluppo degli aromi più complessi e sottili. Il tessuto glutineo è più omogeneo, le operazioni meccaniche sono facilitate: l’impasto è meno appiccicoso e le incisioni da fare sulle pezzature risultano più facili. I prodotti finali ottenuti sono di alta qualità, con una crosta sottile e croccante, un’alveolatura irregolare di un colore crema. Caratteristiche standard Vasca e pale in acciaio inox adatto al contatto alimentare, sviluppate per assicurare un impasto omogeneo in tutti i punti della vasca. • La pala principale è dotata di raschiatori robusti che agiscono sulla parete della vasca per prevenire eventuali incrostamenti. Le pale sono smontabili velocemente, senza utensili, per facilitarne la pulizia. • Paracolpi in resina per evitare tacche sull’acciaio inox. • Apertura, protetta da una griglia per l’inserimento degli ingredienti nella vasca. Un plexiglass consente il controllo visivo. • Resistenza di riscaldamento e serpentina di raffreddamento progettati per favorire la maturazione e lo stoccaggio del lievito naturale. • Valvola di spillatura senza deposito. Una sonda, alloggiata nella parte bassa dell’utensile garantisce il livello minimo di lievito (informazioni visive sul V-TOUCH) Doccetta per pulire la vasca, le pale e i raschiatori (non disponibile sul GL MINI 30). • Possibilità di pesare l’acqua inserita, l’aggiunta degli ingredienti e la quantità spillata. • Le pale si arrestano automaticamente in caso di apertura della griglia di sicurezza. • Il comando V-TOUCH consente una gestione semplificata: cicli e ricette personalizzate, controllo delle pale, inserimento acqua, sistema di pesatura e pulizia automatica, personalizzazioni dell’utilizzatore, statistiche, etc. In caso di interruzione dell’elettricità o sconnessione della macchina, il ciclo in corso riprende dall’inizio. • In caso di metà carico, la velocità delle pale si adatta auto-

maticamente, consentendo un risparmio di energia. • Possibilità d realizzare il lievito « Chef ».

 Vasca e pale in acciaio inox.

Pale smontabili facilmente  Utensile di forma brevettata

che assicura omogeneità di impasto sia in alto che in basso

 La valvola per la spillatura

impedisce l’accumulo di residui  Doccetta per la pulizia della

vasca, utensili e raschiatore

Opzione  Sistema di pesatura inserimento acqua/farina e quantità di lievi-

to spillata. (non disponibile sul GL MIDI 30)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


GL MIDI 30-60 / —GL MAXI 100-200

Descrizione

GL MIDI 30

GL MIDI 30 , capacità utile della vasca 30 kg

GL MIDI 60

GL MIDI 60 , capacità utile della vasca 60 kg

GL MAXI 100

GL MAXI 100 , capacità utile della vasca 100 kg

GL MAXI 200

GL MAXI 200 , capacità utile della vasca 200 kg

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

MODELLI

OPTION Modello Sistema di pesatura inserimento acqua/farina e quantità di lievito spillata. (non disponibile sul GL MIDI 30)

PESATURA

Dati tecnici

A

B

E

D

C F

MODELLO

GL MIDI 30

GL MIDI 60

GL MAXI 100

GL MAXI 200

Capacità utile della vasca

kg

30

60

100

200

Peso

kg

195

225

270

405

Tensione

400V/Tri+N+T (altre su richiesta)

Potenza

kW

1,1

1,5

2,1

3,3

W

350

525

700

1050

A– altezza con coperchio aperto

mm

1530

1830

2075

2155

B– altezza

mm

1250

1430

1690

1810

C– altezza della valvola

mm

440

440

440

535

D– altezza di carico

mm

880

1060

1320

1320

E– profondità

mm

1010

1050

1050

1300

F–larghezza mm

mm

735

820

820

1040

Potenza resistenza

Discesa in freddo

Circa 6°C/ora

Collegamento acqua

Tubo Ø 15 interno

-

Fluido refrigerante

R452A

Numero di ricette possibili

15 ricette

Doccetta

Conservazione lievito madre

Allarme

Sonda anti-traboccamento

Sonda livello minimo

-

Sistema di pesatura

-

Legenda:

Standard

Option

- Non disponibile

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

E/R 50-300

IO INSTALLAZ

NE

ESCLUSA

Refrigeratore e refrigeratore/riscaldatore d’acqua (verticale e pensile) I refrigeratori d’acqua permettono di disporre di una riserva d’acqua raffreddata che, opportunamente dosata, può essere utilizzata per ottenere impasti a temperatura costante indipendentemente dalla temperatura dell’ambiente. Si tratta dunque di uno strumento di lavoro essenziale nella moderna panificazione, poichè un adeguato controllo della temperatura dell’impasto contribuisce a determinare la qualità del prodotto finale. Caratteristiche standard

Prestazioni

 Struttura portante in carpenteria d'acciaio.  Vasca e rivestimento esterno inox.  Isolamento termico della vasca in resina espansa ad alta

permette di effettuare fino a 4 prelievi in un'ora, ciascuno pari alla capacità nominale della vasca.  Refrigeratori normali e rapidi con riscaldatore: oltre alle prestazioni sopracitate, offrono la possibilità di riscaldare l'acqua. Un unico termoregolatore elettronico attiva automaticamente il gruppo refrigerante oppure l'apparecchiatura di riscaldamento a seconda della temperatura impostata e di quella presente in vasca. Temperatura di funzionamento: + 1°C +35°C.

densità.  Pompa di miscelazione dell'acqua all'interno della vasca per

conferire omogeneità di temperatura.  Unità refrigerante ermetica.  Termoregolatore elettronico con visualizzazione su display

della temperatura impostata e di quella esistente in vasca.  Galleggiante d'emergenza ed elettrovalvola anti-allagamento  Apparecchiatura di riscaldamento costituita da batteria di

resistenze elettriche inox corazzate (solo per refrigeratori/ riscaldatori).  Refrigeratori verticali, da appoggiare su cavalletto di soste-

gno (accessorio) oppure da installare a parete, a cura e cariConfigurazioni co dell'acquirente. Prelievo dell'acqua per caduta oppure con autoclave (accessorio).  Refrigeratori pensili orizzontali con staffe in dotazione per l'installazione a parete (a cura e carico dell'acquirente). In dotazione: autoclave - portata 15 litri al minuto e contalitri elettronico. (temperature di riferimento: entrata acqua + 18°C /uscita +3°C).  Refrigeratori normali, adatti ad un prelievo orario massimo pari alla capacità nominale della vasca.  Refrigeratori rapidi, dotati di unità frigorifera potenziata che

Accessori per refrigeratori verticali E/A 30L e E/A 60L pompa autoclave (per il prelievo a distanza e per l’abbinamento a miscelatori elettronici e contalitri). E/C 30 apparecchiatura contalitri elettronica. CD/1 Cavalletto di supporto verniciato a forno h mm.800.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Refrigeratore e Refrigeratore/Riscaldatore d’acqua (verticale e pensile) E/R 50-300

MODELLI VERTICALI Descrizione Refrigeratore rapido con riscaldatore - vasca da 50 lt. Produzione oraria massima d’acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 200 litri (4 prelievi da 50 lt ciascuno). Riscaldatore elettrico fino a 35°C. Tensione V.230 Monofase

E/RR 100

Refrigeratore rapido - vasca da 100 lt. Produzione oraria massima d'acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 400 lt (4 prelievi da 100 lt ciascuno). Tensione V. 400/3/50.

E/RR 100 N

Refrigeratore rapido con riscaldatore - vasca da 100 lt. Produzione oraria massima d'acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 400 lt (4 prelievi da 100 lt ciascuno). Riscaldatore elettrico fino a 35°C. Tensione V.400/3/50

E/R 200

Refrigeratore normale – vasca da 200 lt. Produzione oraria massima d'acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 200 lt. Tensione V. 230 monofase.

E/R 300

Refrigeratore normale – vasca da 300 lt. Produzione oraria massima d'acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 300 lt. Tensione V. 400/3/50.

ACCESSORI PER MODELLI VERTICALI Descrizione CD/1

Cavalletto di supporto in acciaio verniciato a forno - h mm 800

E/A 30L

Autoclave - portata 30 litri al minuto per tutte le versioni

E/A 60L

Autoclave - portata 60 litri al minuto per versioni con vasca da 100, 200 e 300 litri

E/C 30

Contalitri elettronico con misurazione decimale (collegabile con refrigeratori dotati di autoclave oppure con la rete idrica)

MODELLI PENSILI IN DOTAZIONE: Staffe per l’installazione a parete (a cura e carico dell'acquirente). Contalitri elettronico - comando a distanza (circa 2 metri). Tastiera digitale con display luminosi comprendente le funzioni di impostazione e visualizzazione temperatura e quella di prelievo dell'acqua. Autoclave - portata 15 litri/minuto Descrizione E/PRR 50

Refrigeratore rapido - vasca da 50 lt . Produzione oraria massima d'acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 200 litri (4 prelievi da 50 lt ciascuno). Tensione V.230 monofase.

E/PRR 50N

Refrigeratore rapido con riscaldatore - vasca da 50 lt. Produzione oraria massima d'acqua refrigerata (entrata +18°C - uscita +3°C) 200 litri (4 prelievi da 50 lt ciascuno).Riscaldatore elettrico fino a 35°c. Tensione V.230 monofase.

TABELLA RIEPILOGO CONFIGURAZIONI MODELLI VERTICALI

MODELLI PENSILI

E/RR 50N

Refrigeratore/Riscaldatore

E/PRR 50

Refrigeratore

E/RR 50N + E/A 30L

Refriger./Riscad. + autoclave 30 lt

E/PRR 50N

Refrigeratore con riscaldatore

E/RR 100

Refrigeratore

E/RR 100 + E/A 30L

Refrigeratore + autoclave 30 lt

E/RR 100 + E/A 60L

Refrigeratore + autoclave 60 lt

E/RR 100N

Refrigeratore/Riscaldatore

E/RR 100N + E/A 30L

Refriger./ Riscald.+ autoclave 30 lt

E/RR 100N + E/A 60L

Refriger./Riscad. + autoclave 60 lt

E/R 200

Refrigeratore

E/R 200 + E/A 30L

Refrigeratore + autoclave 30 lt

E/R 200 + E/A 60L

Refrigeratore + autoclave 60 lt

E/R 300

Refrigeratore

E/R 300 + E/A 30L

Refrigeratore + autoclave 30 lt

E/R 300 + E/A 60L

Refrigeratore + autoclave 60 lt

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

E/RR 50 N


2/2 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Refrigeratore e Refrigeratore/Riscaldatore d’acqua (verticale e pensile) E/R 50-300

ALIMENTAZIONE ACQUA 3/4" WATER INLET 3/4"

+ 1°c +35°c

INTERRUTTORE GENERALE MAIN SWITCH

Uscita 3/4" con pompa. 3/4" water outlet with pump.

Uscita tubo retinato Ø12 manuale. Ø12 mm water outlet without pump.

NOTA/NOTE: ALLACIAMENTO RETE IDRICA -WATER CONNECTION - pressione max 3 bar - max pressure cold water inlet 3 bar - utilizzare un raccordo in tre pezzi-use a three piece pipe union - installare filtro antisabbia-anti sand filter must be installed (non può funzionare senza la pompa di scarico- it can't run without discharging pump)

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES ERR 5ON ERR 100 ERR 100N ER 200 ER 300 A mm 450 840 840 840 1200 B mm 540 600 600 600 600 C mm 870 920 920 1100 1100 D mm 460 490 490 490 490 E mm 450 475 475 475 475 F mm 155 155 155 155 155 G mm 235 235 235 235 235 CAPACITA'-CAPACITY l 50 100 100 200 300 PESO-WEIGHT kg 80 120 120 120 170 RAFFREDDAMENTO RAPIDO DA-RAPID COOLING FROM +8 ° A +3°C IN 15 min. • • • RAFFREDDAMENTO NORMALE ORA-NORMAL COOLING • • RISCALDATORE INCORPORATO-BUILT IN HEATER • • MISCELAZIONE ACQUA E RIEMPIMENTO AUT.-AUTOM. FILLING AND WATER MIXING • • • • • DOPPIO GALLEGGIANTE Dl SICUREZZA-DUAL SAFETY FLOAT • • • • • ELETTROVALVOLA SUPP. ANTIALLAGAMENTO-EXTRA ANTI-FLOODING SOLENOID VALVE • • • • • TENSIONE-RATING VOLTAGE 230V 1PH+N+Gr 50 Hz • • TENSIONE-RATING VOLTAGE 400V 3PH+Gr 50 Hz • • • POTENZA RESISTENZA-HEATER POWER 230V/1PH/50 Hz kW 1.5 3 POTENZA RESISTENZA-HEATER POWER 400V/3PH/50 Hz kW 3 POTENZA COMPRESSORE-COMPRESSOR POWER kW 1.2 2.2 2.2 1.2 2 POTENZA ASSORBITA MAX-MAX ABSORBED POWER kW 1.5 2.2 3 1.2 2 APPLICAZIONI - OPTIONAL AUTOCLAVE AUTOCLAVE A30L DA 30 l/min kW 0.55 SU TUTTI I MODELLI-ON ALL MODELS AUTOCLAVE A60L DA 60 l/min kW 0.65 SU TUTTI I MODELLI ESCLUSO ERR50N-ON ALL MODELS ERR50N EXCLUDED N.B. AGGIUNGERE ALLA POT.ASS.MAX I kW DELL'AUTOCLAVE EVENTUALMENTE INSTALLATA WARNING : ADD 1 kW AUTOCLAVE POWER TO THE MAX ABSORBED POWER

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Refrigeratore e Refrigeratore/Riscaldatore d’acqua (verticale e pensile) E/R 50-300

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

400

INTERRUTTORE GENERALE MAIN SWITCH

ALIMENTAZIONE ACQUA 3/4" 3/4" WATER INLET + 1°C + 35°C

Staffa Hanger

Cavo elettrico Electric cable

Uscita acqua tubo retinato Ø 17 480

Ø17 mm water outlet

Comando Electronic control

min 600

1100

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES CAPACITA'-CAPACITY PESO-WEIGHT RAFFREDDAMENTO RAPIDO DA-RAPID COOLING FROM +18' A +3 °C IN 15 min RISCALDAMENTO INCORPORATO-BUILT IN HEATER MISCELAZIONE ACQUA E RIEMPIMENTO AUTOMATICO-AUTOMATIC FILLING AND WATER MIXING DOPPIO GALLEGGIANTE Dl SICUREZZA-DUAL SAFETY FLOAT ELETTROVALVOLA SUPPLEMENTARE ANTIALLAGAMENTO-EXTRA ANTI-FLOODING SOLENOID VALVE AUTOCLAVE INCORPORATA DA-BUILT-IN AUTOCLAVE FOR 15 l/min CONTALITRI - DOSATORE ELETTRONICO-ELECTRONIC LITRE-COUNTER TENSIONE 230V 1PH+N+Gr 50 Hz-RATING VOLTAGE 230V 1PH+N+Gr 50 Hz POTENZA AUTOCLAVE 230V-POWER AUTOCLAVE 230V POTENZA RESISTENZA 230V-HEATER POWER 230V POTENZA COMPRESSORE-COMPRESSOR POWER POTENZA ASSORBITA MAX ABSORBED POWER

I kg

kW kW kW kW

EP/RR 50 50 90 • • • • • • • 0.15 — 1.2 1.35

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

EP/RR 50N 50 90 • • • • • • • • 0.15 1.5 1.2 1.65


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

EM/45

Dosatore - Miscelatore elettronico per l’acqua Il dosatore miscelatore è un’apparecchiatura a controllo elettronico utilizzata per disporre con elevata precisione di acqua alle temperature e nei dosaggi prescelti per le ricette degli impasti. Caratteristiche standard

Opzione

 Dosa e miscela termostaticamente: acqua di rete, acqua calda,

 

       

acqua refrigerata con collegamenti e combinazioni a seconda delle esigenze. Struttura in acciaio inox Visualizzazione su 3 distinti display della quantità, della temperatura dell’acqua e della temperatura misurata dalla sonda esterna Controllo elettronico con microprocessore, 80 ricette memorizzabili Tastiera digitale per l’impostazione della quantità d’acqua da prelevare Selettore temperatura a manopola Sonda per la misurazione della temperatura esterna con cavo estensibile fino a 5metri Comando remoto della pompa del refrigeratore d’acqua Raccordi interni in bronzo, ottone e inox Scarico dell’acqua non in temperatura con by pass di tipo manuale.

N.B.: collegamento idraulico escluso

 KIT 3 VIE - raccorderie in ottone cromato e acciaio inox, per

l’alimentazione a 3 tubi (acqua calda, di rete e refrigerata) Dati tecnicni EM 45 Attacchi acqua Temperatura max in entrata Campo di regolazione Precisione sulla temperatura Pressione max acqua in entrata Pressione min acqua in entrata Rapporto max pressioni in entrata Dosaggio massimo Precisione sul dosaggio Portata acqua a 1 bar e 20°C Portata acqua a 5 bar e 20°C Tensione/frequenza 1 Ph+N+Gr Potenza assorbita

MODELLO

Descrizione

EM/45

Dosatore - miscelatore elettronico per l'acqua Dosaggio massimo 999,9 lt. Tensione V 230-110/50-60 Hz

“ °C °C °C bar bar bar l % l/min l/min V/Hz VA

1/2 65 1÷60 +/- 1 5 1 1:5 999,9 +/- 1 18 40 230-110/50-60

25

Opzione Kit 3 vie

Raccorderie in ottone cromato e acciaio inox per l'alimentazione a 3 tubi (acqua calda, di rete e refrigerata)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Dosatore - Miscelatore EM/45

300

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

210 Warm(-er)

Cold(-er)

1

2

16

3

15 14

4

35

17

30 25

40

MANUAL

50

15

55

PROG.

BY- PASS

RUN

12

20

45

7

13

10 5

216

5

6

7

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16.

8

9

10 11

12

Saracinesche rapide a sfera con tenuta OR Bocchettoni con tenuta OR, per facilitare l’installazione Filtri per le impurità, in doppia rete inox Valvole di non ritorno Manopola di regolazione della temperatura, con due scale di riferimento (acqua calda e di rete; acqua di rete e refrigerata Sonda di rilevazione temperatura esterna con cavo di estensione fino a 5 m. Spina di alimentazione con fusibile e ricambio e spina per telecomando pompa con fusibile e ricambio. Display digitale per la temperatura impostata e reale allo scarico, al decimo di grado. Display digitale per la temperatura rilevata dalla sonda esterna, al decimo di grado Tasto per passare dall’immissione della quantità a quella della temperatura e viceversa. Tasti START per l’inizio o la ripresa del dosaggio e STOP/C per l’arresto manuale o l’eventuale cancellazione della memoria visualizzata. Tubo di dosaggio in acciaio inox e plastica alimentare. Attacco di by-pass da collegare ad uno scarico Serie di spie di segnalazione Tastiera digitale per l’impostazione ed il richiamo delle memorie o dello scarico manuale Display digitale per i litri impostati, ancora da scaricare (durante il dosaggio)o già scaricati (dopo premuto STOP/C)

KIT 3 VIE (opzione) - per collegare refrigeratore/rete/acqua calda e selezionare manualmente la combinazione ottimale

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Esmach S.p.A. - Via Vittorio Veneto 143 - 36040 Grisignano di Zocco (VI) I Tel. +39 0444 419777 - Fax +39 0444 419708 - www.esmach.com


CATALOGO

Linea

MACCHINE Giugno 2018


Linea Macchine VARIAZIONI CATALOGO MACCHINE GIUGNO 2018 Aggiunta griglia senza pre-taglio 80 divisioni DVMACH EVO Aggiornato normalino E-ROUND SA

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Linea Macchine Sommario: PANEOTRADÂŽ DVMach Evo Spezzatrice idraulica automatica E-ROUND Spezzatrice arrotondatrice Automatica - Semiautomatica - Manuale DIE/37 Spezzatrice a divisioni esagonali SP Spezzatrice volumetrica AC Arrotondatrice conica ECP Cella di prefermentazione E-FOR 2C Formatrice per pane arrotolato FOR - N Formatrice per pane arrotolato CRUISE EVO Cilindro raffinatore EGR-2B EVO Gruppo automatico per pane avvolto PM COMPACT Gruppo automatico per paste molli e pane avvolto FFBT EVO Filonatrice per filoni francesi "baguettes" FE Filonatrice FE/4C S Filonatrice SFN Sfogliatrice CROY 3000 Gruppo automatico per croissants

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


DVMach Evo PRE-TAGLIO

Misura singola divisione

98x196

10 DIVISIONI

PRE-TAGLIO

Misura singola divisione

98x98

20 DIVISIONI

DVMach Evo con griglia

DVMach Evo standard

1/1 versione 02 ottobre 2017

Spezzatrice idraulica automatica La spezzatrice idraulica DVMach Evo è una macchina automatica adatta a dividere, in una sola operazione, pastoni fino a 20 kg di peso in 10 o 20 pezzature di forma e peso uguali. La flessibilità d’impiego della macchina viene ulteriormente incrementata con l’adozione delle opzioni “griglia” per le piccole pezzature e “regolazione pressione” per favorire la lavorazione di impasti a bassa idratazione. La macchina viene fornita con l’aggiunta di 3 griglie a scelta. Caratteristiche standard

 10 e 20 divisioni, ampliabili con l’adozione delle griglie di ulte-

 Struttura, montata su ruote, in carpenteria d’acciaio, rivesti-

menti esterni in ABS termoformato e verniciati a forni con polveri epossidiche  Vasca, piano vasca e coltelli in acciaio inox.  Divisori monoblocco e superficie interna del coperchio in polietilene.  Coperchio con maniglione ergonomico e sistema di chiusura/ apertura assistiti.  Dispositivo di recupero della farina per limitarne la dispersione in ambiente.  Funzionamento oleodimanico: la pompa è pilotata da un dispositivo a microprocessore “stop & go” per ottimizzare il tempo di funzionamento, riducendo le sollecitazioni e la temperatura dell’olio.  Serbatoio dell’olio con capacità 18 lt.  Pannello comandi centralizzato comprendente tutte le funzioni operative e di controllo.  Capacità max della vasca Kg. 20  Gamma di pezzature da g 160 a g 2000

riore suddivisione (opzione).  La DVMach Evo viene allestita nella versione standard e nella

versione predisposta per l’applicazione della griglia, entrambe le configurazioni possono essere corredate del dispositivo di regolazione dell’intensità di pressatura per favorire la lavorazione degli impasti a bassa idratazione.  Nella versione AGP (con adattatore griglia e dispositivo doppia pressione) è possibile applicare Hex per ottenere 35 divisioni esagonali da 40-90 g (capacità pastone g 1400-3150).

Accessori  Griglie di ulteriore suddivisione per vari formati, solo su modelli

predisposti, vedi schemi alla pagina seguente  Marne di forma rettangolare mm 480x360 prof. 140 per predi-

sporre il caricamento dei pastoni nella vasca  Carrello per 8 marne mm 585x575x1880 H  Piatto in plastica, da usare in caso di taglio con una sola griglia,

per togliere agevolmente i pezzi di pasta.

MODELLI

Descrizione

DVMach Evo A

DVMach Evo versione standard

DVMach Evo AG

DVMach Evo con adattatore griglia

DVMach Evo AP

DVMach Evo con dispositivo doppia pressione

DVMach Evo AGDP

DVMach Evo con adattatore griglia e dispositivo doppia pressione

Accessori

Descrizione

Marna

Marna rettangolare mm 480x360 h 140

Carrello

Carrello per 8 marne mm 585x575 h 1880

Piatto

Piatto in plastica

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice idraulica automatica DVMach Evo Griglie e Dati tecnici PRE-TAGLIO 20 DIVISIONI + Griglia Cod. AF53H001201 40 DIVISIONI

Griglia Cod. AF53H001209 10 DIVISIONI

SENZA PRE-TAGLIO

SENZA PRE-TAGLIO

Griglia Cod. AF53H001207 8 DIVISIONI

Griglia Cod. AF53H001210 10 DIVISIONI

PRE-TAGLIO 20 DIVISIONI + Griglia Cod. AF53H001202 80 DIVISIONI

SENZA PRE-TAGLIO

SENZA PRE-TAGLIO SOLO PRESSATURA

SOLO PRESSATURA

SOLO PRESSATURA

SOLO PRESSATURA

Griglia Cod. AF53H001219 30 DIVISIONI

Misura singola divisione

49x410

Misura singola divisione

55x80

Misura singola divisione

80x83

SENZA PRE-TAGLIO SOLO PRESSATURA

SENZA PRE-TAGLIO

Griglia Cod. AF53H001217 80 DIVISIONI

SOLO PRESSATURA

Griglia Cod. AF53H001220 15 DIVISIONI

Utilizzo obbligatorio del piatto in plastica Cod. AF54H000530

Misura singola divisione

100x135

SENZA PRE-TAGLIO SOLO PRESSATURA

SENZA PRE-TAGLIO

Griglia Cod. 3H001206 16 DIVISIONI

SOLO PRESSATURA

Griglia Cod. AF53H001222 32 DIVISIONI

Misura singola divisione

62x100

SENZA PRE-TAGLIO SOLO PRESSATURA

Griglia Cod. AF53H001205 6 DIVISIONI

PRE-TAGLIO 20 DIVISIONI + Griglia Cod. AF53H001203 40 DIVISIONI

SENZA PRE-TAGLIO SOLO PRESSATURA

Griglia Cod. AF53H001204 6 DIVISIONI PRE-TAGLIO 10 o 20 DIVISIONI + Griglia Cod. AF53H001208 20 o 40 DIVISIONI

DATI TECNICI

DVMach Evo

Numero pezzi

10

Pezzatura

400/2000 g (10 divisioni) 200/1000 g (20 divisioni)

20

Capacità pasta

4 Kg (minimo) - 20 Kg (massimo)

Produzione oraria

900—1250 P/h

Altezza di carico

(E) 1000 mm

Dimensioni

(A x B x F) 820 x 890 x 1140 mm

Altezza con coperchio sollevato

(C) 1700mm (posiz. intermedia) - (C’) 1880mm (posiz. griglia)

Ingombro a terra

(A x D) 630 x 820 mm

Peso netto

380 Kg

Potenza installata

1,8 Kw

Connessione elettrica

3Ph + Gn

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 02 Maggio 2017

E-ROUND

Spezzatrice arrotondatrice per panini tondi La E-Round è una spezzatrice arrotondatrice a piatto oscillante a funzionamento automatico, semiautomatico o manuale rinnovata nell’estetica, nell’ergonomia, nella funzionalità e nella sicurezza, adatta a spezzare ed arrotondare tutti i tipi di pasta per ottenere panini tondi di peso variabile senza alterare il processo di lievitazione dell’impasto. Con un breve movimento della piastra di formatura, si ottengono pezzi perfettamente arrotondati regolando manualmente intensità della pressatura e durata dell’arrotondamento in funzione del tipo di pasta da lavorare. Caratteristiche standard

Accessori

 Struttura in carpenteria d’acciaio verniciata, montata su ruo-

 Piatti di arrotondamento in plastica supplementari.  Gruppo coltelli supplementari (solo per versione automatica)

te.  Gruppo di taglio e formatura con struttura in alluminio, profilo esterno teflonato e coltelli in acciaio inox.  Tre piatti di arrotondamento intercambiabili in materiale atossico (in dotazione).  Piano di appoggio dei piatti in alluminio.  Sistema di taglio, pressatura e arrotondamento a funzionamento idraulico molto silenzioso.

N.B: Con la versione A (automatica) il cliente può acquistare anche gruppi coltelli supplementari, aumentando la flessibilità di utilizzo della macchina. Il cambio coltelli può essere effettuato in modo autonomo dal cliente stesso senza quindi l’intervento di un tecnico, che risulta invece necessario per i modelli SA (semiautomatica) e M (manuale)

MODELLI

Descrizione

E-ROUND AUTOMATICA

Spezzatrice arrotondatrice automatica per panini tondi Disponibile nelle seguenti divisioni: 3-30 3-52 4-14 4-30 4-36

E-ROUND SEMIAUTOMATICA

Spezzatrice arrotondatrice semiautomatica per panini tondi Disponibile nelle seguenti divisioni: 3-30 3-52 4-14 4-30 4-36

E-ROUND MANUALE

Spezzatrice arrotondatrice manuale per panini tondi Disponibile nelle seguenti divisioni: 3-30 3-52 4-14 4-30 4-36

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice - arrotondatrice E-ROUND A

Connessione elettrica

3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice - arrotondatrice E-ROUND SA

NOR16I002_01

Connessione elettrica

3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


2/2 versione 02 Maggio 2017

Spezzatrice - arrotondatrice E-ROUND M

Connessione elettrica

3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


PANEOTRAD®

1/4 versione 03 Maggio 2017

Paneotrad: Matrici fisse Paneotrad Evo: Matrici removibili

Paneotrad® Paneotrad® è una macchina concepita inizialmente per produrre pane tradizionale. Attualmente si adatta alla panificazione in generale in cui si vuole dare priorità ad une mollica molto alveolata. Concettualmente rivoluzionario, Paneotrad® rispetta la struttura dell'impasto evitando la degassificazione e le operazioni stressanti come la spezzatura e la formatura tradizionali. La mollica così ottenuta è corposa, più resistente e allo stesso tempo morbida, elastica e con un sapore ineguagliabile. Paneotrad® è una macchina semplice e versatile che offre tante soluzioni di lavorazione sia per la diversità delle forme dei prodotti preparati sia per il processo di lavorazione del pane. Con il modello Paneotrad®Evo, la varietà delle forme del pane aumenta in quanto l'utilizzatore può cambiare da solo e molto rapidamente le matrici di taglio. Principio di funzionamento

Accessori disponibili

L'utilizzatore inizia col posizionare all'interno di Paneotrad la marna da taglio dov'è contenuto l'impasto (conservato preventivamente in una marna a 4°C per 24 / 72H) ®. Seleziona poi la modalità di lavorazione desiderata: formatura o semplice livellamento (è possibile una terza modalità «pulizia») Prima di avviare il ciclo di lavorazione, l'utilizzatore sceglie la combinazione dei tagli tra le 6 possibilità proposte dalle 3 matrici previste sul porta utensile e determina la pressione di livellamento da applicare sull'impasto: impasto duro, impasto soffice o nessun livellamento. Alla fine del ciclo del Paneotrad®, i pani formati possono andare direttamente in cottura.

Costruzione Paneotrad®:  Matrici, cassetta e marna di taglio in polimero adatto al contatto con alimenti  1 portellone di accesso trasparente e bilanciato  1 finestra per visualizzare le matrici  Montato su ruote girevoli  Colonne d’angolo, cornici porta e distanziali in acciaio inox  Pannelli di copertura in lamiera verniciata  Pannello di controllo elettromeccanico

 Uno smodellatore permette di smodellare la marna di taglio con

fondo removibile (standard)  Un suppporto dotato di uno sfarinatore con piano ribaltabile

(optional)  Un supporto di stoccaggiodelle matrici amovibili e delle marne di

taglio da applicare sulla macchina o in versione a muro. Caratteristiche Durata del ciclo: Durata indicativa tra avvio ciclo (attivazione pulsante verde) e fine lavorazione (led verde spento) Livellamento + taglio semplice: 48 s Taglio semplice: 30 s Livellamento + taglio doppio: 76 s Taglio doppio: 67 s Livellamento: 22 s I vantaggi    

Risparmio di tempo nel processo di produzione Produzione in tempo reale Eccezionale qualità del pane Ampia scelta di forme 30 matrici disponibili / più di 60 forme realizzabili  Utilizzo facile ed ergonomico  Migliore qualità di vita lavoratva  Compatto, trova posto anche nei laboratori con spazi ridotti  Pulizia facilitata  Notevole riduzione della dispersione delle polveri di farina  Sicurezza controllata con audit da ente indipendente

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Paneotrad®

MATRICI Matrici TAGLIO SEMPLICE dimensioni 570 x 375 mm

1

Matrice n° 1 : 10 canali da 57 x 375 mm Pasta: da 2.5 a 4kg / marna H 75mm Pezzatura: da 250 a 400 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.5 a 4.5kg / marna H 95mm Pezzatura: da 250 a 450 g in base alla capienza della marna

2

Matrice n° 2 : 6 canali da 570 x 62.5 mm Pasta: da 2.4 a 3.9 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 400 a 650 g in base alla capienza della marna Pasta : da 2.4 a 5.4 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 400 a 900 g in base alla capienza della marna

3

Matrice n° 3 : 15 (5x3) rettangoli da 115 x 125 mm Pasta: da 2.25 a 4.05 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 150 a 270 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.25 a 6.75 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 150 a 450 g in base alla capienza della marna

4

Matrice n° 4 : 8 canali da 570 x 62.5 mm Pasta: da 2.4 a 5.4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 300 a 675 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.8 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 300 a 850 g in base alla capienza della marna

5

Matrice n° 5 : 24 (4x6) rettangoli 142.5 x 62.5 mm Pasta: da 2.4 a 3.84 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 100 a 160 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 100 a 300 g in base alla capienza della marna

6

Matrice n° 6 : 8 canali da 71.5 x 375 mm Pasta: da 2.4 a 4.2 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 300 a 525 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 5.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 300 a 650 g in base alla capienza della marna

8

Matrice n° 8 : 12 (4x3) rettangoli da 142.5 x 125 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 200 a 333 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 200 a 600 g in base alla capienza della marna

9

Matrice n° 9 : 4 canali da 142.5 x 375 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 600 a 1000 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 600 a 1800 g in base alla capienza della marna

10

Matrice n° 10 : 24 (12x2) rettangoli da 48 x 188 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 100 a 166 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 100 a 300 g in base alla capienza della marna

11

Matrice n° 11 : 12 (2x6) rettangoli 287 x 62 mm Pasta: da 2.4 a 4.2 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 200 a 350 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 5.4 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 200 a 450 g in base alla capienza della marna

12

Matrice n° 12 : 20 (4x5) rettangoli da 142 x 75 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 120 a 200 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 5.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 120 a 260 g in base alla capienza della marna

13

Matrice n° 13 : 8 (4x2) rettangoli da 142 x 188 mm Pasta: da 2.4 a 5 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 300 a 625 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.8 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 300 a 850 g in base alla capienza della marna

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Paneotrad®

MATRICI

2/4 versione 03 Maggio 2017

Matrici TAGLIO SEMPLICE dimensioni 570 x 375 mm

14

Matrice n° 14 : 32 (4x8) rettangoli da 142 x 48 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 75 a 125 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.6 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 75 a 206 g in base alla capienza della marna

15

Matrice n° 15 : 10 (5x2) rettangoli da 114 x 187 mm Pasta: da 2.4 a 5.4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 240 a 540 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 240 a 720 g in base alla capienza della marna

16

Matrice n° 16 : 4 (2x2) rettangoli da 287 x 187 mm Pasta: da 2.4 a 5.4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 600 a 1350 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95 mm Pezzatura: da 600 a 1800 gin base alla capienza della marna

17

Matrice n° 17 : 11 canali 52 x 375 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 220 a 365 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 4.4 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 220 a 400 g in base alla capienza della marna

18

Matrice n° 18 : 6 (3x2) rettangoli da 190 x 187.5 mm Pasta: da 2.4 a 5 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 120 a 300 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 120 a 1165 g in base alla capienza della marna

19

Matrice n° 19 : 15 (3x5) rettangoli da 188 x 75 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 160 a 266 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.75 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 160 a 450 g in base alla capienza della marna

20

Matrice n° 20 : 12 (6x2) rettangoli da 96 x 188 mm Pasta: da 2.4 a 4.2 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 200 a 350 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 5.4 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 200 a 450 g in base alla capienza della marna

21

Matrice n° 21 : 18 (3x6) rettangoli da 192 x 63 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Pezzatura: da 133 a 222 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 5.2 kg / marna H 95mm Pezzatura: da 133 a 289 g in base alla capienza della marna

22

Matrice n° 22 : 16 (2x8) rettangoli da 288 x 47 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Peso pasta: da 150 a 250 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.75 kg / marna H 95mm Peso pasta: da 150 a 420 g in base alla capienza della marna

23

Matrice n° 23 : 24 (6x4) rettangoli da 96 x 94 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Peso pasta: da 100 a 166 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm Peso pasta: da 100 a 300 g in base alla capienza della marna

24

Matrice n° 24 : 16 (8x2) rettangoli da 72 x 188 mm Pasta: da 2.4 a 4 kg / marna H 75mm Peso pasta: da 150 a 250 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.75 kg / marna H 975mm Peso pasta: da 150 a 420 g in base alla capienza della marna

25

Matrice n° 25

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Paneotrad®

MATRICI Matrici TAGLIO SEMPLICE dimensioni 570 x 375 mm

28

Matrice n° 28 : 25 canali da 114 x 75 mm

36

Matrice n° 36 : 4 canali da 570 x 93,5 mm

37

Matrice n° 37: 6 canali da 95 x 375 mm

38

Matrice n° 38: 3 canali da 570 x 125 mm

39

Matrice n° 39: 7 canali da 82 x 375 mm

40

Matrice n° 40: 7 canali da 570 x 53,5 mm

41

Matrice n° 40: 7 canali da 288 x 125 mm

42

Matrice n° 42

43

Matrice n° 43

44*

Matrice n° 44: tonda 15 canali con diametro da 95 a 110 (solo con Paneotrad Evo)

45*

Matrice n° 45: tonda 25 canali con diametro da 75 a 90 (solo con Paneotrad Evo)

N.B: Le matrici fisse del Paneotrad sono incompatibili con il Paneotrad Evo e la loro installazione necessita di un tecnico. Le matrici removibili del Paneotrad Evo sono incompatibili con il Paneotrad e la loro installazione non necessita di un tecnico. * Per le matrici 44 e 45 si deve considerare una percentuale variabile di scarto che può essere riutilizzata nell’impasto successivo.

MATRICI ESEMPI di DOPPIO TAGLIO - Matrici dimensioni 570 x 375 mm Matrice n° 1 + Matrice n° 3 (5x3) : 30 canali da 57 x 125 mm Pasta: da 2.25 a 3.9 kg / marna H 75mm - Pezzatura: da 75 a 130 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.25 a 6.75 kg / marna H 95mm - Pezzatura: da 75 a 225 g in base alla capienza della marna Matrice n° 2 + Matrice n° 3 (5x3) : 30 canali da 115 x 62.5 mm Pasta: da 2.4 a 4.2 kg / marna H 75mm - Pezzatura: da 75 a 130 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 6.75 kg / marna H 95mm - Pezzatura: da 75 a 225 g in base alla capienza della marna Matrice n° 6 + Matrice n° 8 (4x3) : 24 canali da 71 x 125 mm Pasta: da 2.4 a 4.25 kg / marna H 75mm - Pezzatura: da 100 a 180 g in base alla capienza della marna Pasta: da 2.4 a 7.2 kg / marna H 95mm - Pezzatura: da 100 a 300 g in base alla capienza della marna  Importante : Lista non completa. Per maggiori informazioni consultateci.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


PaneotradÂŽ

Accessori supplementari Descrizione

Smodellatore solo (compreso nella dotazione standard)

Marna per il taglio a fondo fisso o a fondo mobile

Marna per lo stoccaggio della pasta H95 mm

3/4 versione 03 Maggio 2017

Marna per lo stoccaggio della pasta H75 mm

Carrello per vaschette

Carrello per 14 vaschette H95 mm Carrello per 17 vaschette H75 mm Carrello per 2x14 vaschette H95 mm Carrello per 2x17 vaschette H75 mm Foglio in fibra di vetro, con trattamento in teflon 400x600 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Accessori supplementari Descrizione

Carrello con sfarinatore e piano reclinabile: disponibile con piano in acciaio inox o legno - rastrelliera per marne 2 x 5 piani - basamento inox su 4 ruote di cui due bloccabili

 Sfarinatore con piano reclinato

A 290mm E

D

B C

F

 Sfarinatore senza piano reclinato

 Ad altezza ergonomica, lo sfarinatore asperge la farina

omogeneamente su tutta la superficie, evitando che la spasta si incolli alla marna.  Il piano propone una superficie di lavoro supplementare

con un incombro minimo poichè puo essere reclinato in posizione di riposo. La posizione di questo piano è reversibile a destra e a sinistra.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Paneotrad®

Accessori supplementari per Paneotrad Evo Descrizione

4/4 versione 03 Maggio 2017

Supporto per lo stoccaggio delle matrici removibili e marne di taglio

 Il supporto per lo stoccaggio delle matrici removibili, si integra nella fiancata del Paneotrad Evo. Consente lo stoccaggio ad un altezza

ergonomica delle due matrici removibili come pure delle due marne di taglio.  E’ possibilie installare il supporto in entrambi i lati. E’ disponibile anche in una versione a muro fornita di piedi.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Paneotrad®

Caratteristiche generali Modello

Paneotrad

Potenza dei collegamenti*

Paneotrad Evo

1 kW

1kW

Connessione elettrica

3PH+Gr

3PH+Gr

Massa netto per l’allestimento standard

380 kg

425 kg

* Prevede l’installazione di un differenziale classe A

Dimensioni del Paneotrad e Paneotrad Evo A mm

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

I mm

J mm

K mm

L mm

M

1150

1215

1825

130

725

100

825

840

950

1960

2020

1320

105°

Imballaggio

Cartone

Cassa

modello

Paneotrad e Paneotrad Evo

Larghezza

1280 mm

Lunghezza

1040 mm

Altezza

2030 mm

Massa

410 kg

Larghezza

1280 mm

Lunghezza

1040 mm

Altezza

2030 mm

Massa

410 kg

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

DIE/37

Spezzatrice a divisioni esagonali La spezzatrice DIE/37 viene prevalentemente impiegata per produrre pezzature di forma esagonale, predisposte per la successiva formatura di pane stampato tipo rosetta, tartaruga, ecc.

Caratteristiche standard  Spezzatrice automatica a funzionamento oleodinamico a 37

divisioni esagonali, h. esagono mm 57 (DIE/37) e mm 60 (DIE/37 M).  Profondità piatto mm 65  Struttura in carpenteria d'acciaio, verniciata.  Cestello, coperchio e coltelli in acciaio inox.  Fondo del cestello rivestito in polietilene per uso alimentare.  Pannello comandi in bassa tensione a 24 volt.  Dispositivi elettronici per regolare l'intensità e la durata della pressatura.  Stenditura omogenea dei pastoni e precisione di taglio per-

mettono di ottenere porzioni di formato e peso estremamente regolari.  Ciclo operativo completamente automatico, compresi l'arresto a fine lavoro e l'apertura del coperchio.  Capacità del cestello e pezzature: pastoni da gr.5000 (DIE/37) con range pezzature g 40÷130 e g. 5500 (DIE/37 M) con range pezzature 45÷150 g

MODELLO

Descrizione

DIE/37

Spezzatrice automatica oleodinamica a 37 divisioni esagonali - altezza esagono mm.57,capacità max pastoni g. 5000 circa, pezzature min-max g 40÷130

DIE/37 M

Spezzatrice automatica oleodinamica a 37 divisioni esagonali - altezza esagono mm.60,capacità max pastoni g. 5500 circa, pezzature min-max g 45÷150

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice a divisioni esagonali DIE/37 - DIE 37 M

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES A B C D E POTENZA INSTALLATA -INSTALLED POWER POTENZA MAX ASSORBITA -MAX ABSORBED POWER PESO - WEIGHT MASSA/WEIGHT VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

mm mm mm mm mm Kw Kw kg m³

625 650 1600 995 1150 1.2 1.2 340 1 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


SP

1/3 versione 00 maggio 2015

SP/1D spezzatrice con uscita frontale e tramoggia rettangolare da kg.220

Spezzatrice volumetrica automatica La spezzatrice volumentrica SP è una macchina concepita per dividere con precisione paste fresche o moderatamente lievitate in porzioni di peso e dimensioni variabili a seconda delle esigenze produttive e per alimentare in automatico le macchine adibite alle lavorazioni successive. Macchina progettata e realizzata per uso intensivo e gravoso, la spezzatrice volumetrica trova la sua destinazione ottimale presso panifici e pasticcerie artigianali e industriali, per produzioni quantitativamente elevate o medio-alte. Predisposta per venire alimentata da impastatrici autorovescianti o sollevatori di vasche e per alimentare a propria volta, nelle varie versioni, diversi tipi di macchine (arrotondatrici, filonatori, formatrici, ecc..). La spezzatrice SP può essere considerata il “cuore” di un’ideale linea di produzione automatica. Caratteristiche standard  Sruttura portante in fusione di ghisa.  Rivestimenti esterni verniciati con trattamento anti-corrosione

a doppio ciclo di verniciatura, con impiego di polveri epossidi che (contatto alimentare).  Gruppo di pesatura in leghe speciali, coltello separatore fra tra moggia e camera principale in acciaio inox ad alta resistenza.  Lubrificazione con pompa automatica a 6 mandate, con portata regolabile singolarmente.  Variatore di velocità per impostare la cadenza di lavoro.  Dispositivo conta pezzi a preselezione: l’operatore imposta il numero di pezzi da produrre, la spezzatrice si arresta automaticamente al raggiungimento della quantità desiderata. In caso di arresto intermedio, vengono evidenziati sul conta pezzi le unità mancanti per raggiungere la quantità impostata.  Circuito elettrico di comando in bassa tensione a 24 volt.  Dispositivi di protezione e sicurezza improntati ai più rigorosi criteri anti infortunistici: in particolare, l’impianto elettrico è collegato con micro di sicurezza sia con i carters che con le tramogge dotate, in tutte le versioni, di griglia o disco mobile di chiusura.  Macchina montata su ruote, due fisse e una con supporto girevole.

Allestimenti Versioni predisposte per la lavorazione a pezzatura singola e doppia: la selezione avviene agendo su un comodo

dispositivo meccanico installato sul pistone dividitore. Vengono proposti modelli con uscita frontale o laterale, regolabili in altezza, per consentire i diversi abbinamenti: in entrambi i casi, il trasportatore d’uscita è costituito da due tappeti separati la cui velocità di avanzamento può essere differenziata, in modo da intercalare il prodotto quando si lavora con la macchina predisposta sulla pezzatura doppia. Il cambio di velocità viene innestato mediante un pratico ed affidabile selettore meccanico a due posizioni. Lo sfarinatore è di tipo meccanico, in acciaio inox, a dosaggio regolabile, con movimento trasmesso dalla motorizzazione del tappeto trasportatore. Versioni predisposte solo per la lavorazione a pezzatura singola, particolarmente indicate per la produzione di pane grosso. Lo sfarinatore è di tipo meccanico - a spazzola - con motorizzazione indipendente per i modelli ad uscita frontale, con presa del moto dal tappeto trasportatore per il modello ad uscita laterale. Versioni predisposte solo per la lavorazione a pezzatura doppia, con tappeto trasportatore d’uscita frontale sdoppiato, a velocità differenziata. Lo sfarinatore è di tipo meccanico - a spazzola - con motorizzazione indipendente.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice volumetrica automatica SP

Configurazione standard SP uscita frontale

Configurazione standard SP uscita laterale

 Tappeto uscita da mm.500.  Pannello comandi a SX (operatore di fronte al trasportatore di uscita).  Macchina senza tramoggia, da ordinare obbligatoriamente tra i

 Tappeto uscita da mm.574.  Pannello comandi a DX (operatore di fronte al trasportatore di

uscita).  Macchina senza tramoggia, da ordinare obbligatoriamente tra i

modelli indicati alle pagine seguenti.

modelli indicati alle pagine seguenti.

Opzioni/Accessori SP uscita frontale  Tappeto uscita da mm.700.  Pannello comandi lato opposto.  Rivestimenti inox.  Tappetino arrotolatore installato sul trasportatore di uscita per lavo-

razione di paste morbide ed appiccicose.

Opzioni SP uscita laterale  Tappeto uscita da mm.1344.  Tappeto uscita da mm.1540.  Pannello comandi e tappeto trasportatore lato opposto.

Particolare volantino variazione velocità

Particolare uscita frontale a 2 vie e sfarinatore inox

Particolare pannello comandi comprendente conta-pezzi

Particolare cambio meccanico lavorazione 1 - 2 vie

PRESTAZIONI Produzione oraria

PEZZATURE * g TIPO

MODELLI

a 1 Via

min max

1

2

min

SP/1

200 1700

SP/1D

200 1500

40

SP/1DL

200 1500

40

SP/2

pz/ora

max

USCITA

LUNGHEZZE DISPONIBILI

min max 650 1800

FRONTALE

mm 500 o 700

500

650 3600

FRONTALE

mm 500 o 700

500

650 3600

LATERALE

mm 574 – 1344 – 1540

400 2650

650 1800

FRONTALE

mm 500 o 700

SP/2L

400 2650

650 1800

LATERALE

mm 574 – 1344 – 1540

SP/2D

400 2200

100

800

650 3600

FRONTALE

mm 500 o 700

SP/2DL

400 2200

100

800

650 3600

LATERALE

mm 574 – 1344 – 1540

100

600

1300 3600

FRONTALE

mm 500

650 1300

FRONTALE

mm 500 o 700

1300 2600

FRONTALE

mm 500

SP/S2 3 solo su commessa

a 2 Vie

500 3000

SP/3 SP/S3

170

1300

RITMO DI LAVORO REGOLABILE: per SP/1-2 da 650 a 1.800 battute/h. - per SP/3 da 650 a 1.300 battute/h.

* Le pezzature min/max vengono fornite a titolo puramente indicativo e possono variare a seconda del metodo di lavorazione e del peso specifico della pasta ABBINAMENTI IN USCITA

TIPO DI USCITA

Lunghezza

Abbinamenti consigliati

FRONTALE

mm 500

Arrotondatrice conica AC

FRONTALE

mm 700

Filonatrice FE, Formatrici FOR-N/3CR - FOR-N/4CR

LATERALE

mm 574

Arrotondatrice conica AC

LATERALE

mm 1344

Filonatrice FE, Formatrici FOR-N/3CR - FOR-N/4CR

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice volumetrica automatica SP

Particolare Tramoggia HLR con griglia scorrevole

2/3 versione 00 maggio 2015

Particolare tramoggia HLT con griglia ribaltabile

Esempio di abbinamento tra Spezzatrice SP/1D-UFM e arrotondatrice AC

MODELLI

Descrizione

SP/1 - UF

Spezzatrice volumetrica a una via, uscita frontale mm.500. Pezzature singole da g.200 a g.1700

SP/1D UF

Spezzatrice volumetrica a una e due vie, uscita frontale mm.500. Pezzature singole (1 via) da g.200 a g.1500. Pezzature doppie (2 vie) da g.40 a g.500

SP/1DL UL

Spezzatrice volumetrica a una e due vie, uscita laterale da mm.574. Pezzature singole (1 via) da g.200 a g.1500. Pezzature doppie (2 vie) da g.40 a g.500.

SP/2 UF

Spezzatrice volumetrica a una via, uscita frontale da mm.500. Pezzature singole da g.400 a g.2650.

SP/2 UL

Spezzatrice volumetrica a una via, uscita laterale da mm.574. Pezzature singole da g.400 a g.2600.

SP/2D UF

Spezzatrice volumetrica a una e due vie, uscita frontale da mm.500. Pezzature singole (1 via) da g.400 a g.2200. Pezzature doppie (2 vie) da g.100 a g.800.

SP/2DL UL

Spezzatrice volumetrica a una e due vie, uscita laterale da mm.574. Pezzature singole (1 via) da g.400 a g.2200. Pezzature doppie (2 vie) da g.100 a g.800.

SP/S2 UF

Spezzatrice volumetrica a due vie, uscita frontale da mm.500. Pezzature doppie da g.100 a g.600.

SP/3 UF

solo su commessa

Spezzatrice volumetrica a una via, uscita frontale da mm.500. Pezzature singole da g.500 a g.3000.

SP/S3 UF

solo su commessa

Spezzatrice volumetrica a due vie, uscita frontale da mm.500. Pezzature doppie da g.170 a g.1300.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice volumetrica automatica SP

TRAMOGGE

MODELLI

Descrizione

HLB

SP/1-2

Tramoggia rotonda in acciaio inox, con capacità 90 kg di pasta (alimentazione manuale - tipo di protezione: a disco mobile)

HLT

SP/1-2

Tramoggia rotonda in acciaio inox, con capacità 280 kg di pasta (abbinamento laterale o posteriore con sollevatore di vasche TILTI - tipo di protezione: a griglia ribaltabile).

HLR

SP/1-2

Tramoggia rettangolare in acciaio inox, con capacità 220 kg di pasta (abbinamento laterale o posteriore con impastatrice autorovesciante mod. TSPI fino a 200 Kg e sollevatore di vasche TILTI. Tipo di protezione a griglia scorrevole.

HPR

SP/1-2

Tramoggia rettangolare in acciaio inox, con capacità 280 kg di pasta (abbinamento laterale o posteriore con impastatrice autorovesciante mod. TSPI 300H -Tipo di protezione : a griglia scorrevole.

T

SP/1-2

Opzione Tramoggia teflonata

N.B: eventuali ordini di sole tramogge potranno essere soddisfatti a condizione che la spezzatrice di nostra fabbricazione in possesso del cliente risulti già predisposta con comandi a 24 volt. In caso contrario, l'installazione potrà essere fatta solo dopo opportuna revisione della macchina. TIPO DI USCITA

MODELLI

Descrizione

UF

uscita frontale corta da mm 500.

UFM

uscita frontale media da mm 700.

UL

uscita laterale corta da mm 574.

ULM

uscita laterale media da mm 1344.

ULL

uscita laterale lunga da mm 1540.

LATO COMANDI

MODELLI

Descrizione

L

Comandi a Sx (standard)

R

Comandi a Dx

SPOLVERO MOTORIZZATO INDIPENDENTE

MODELLI

Descrizione

N

Con sfarinatore std.

Y

Con sfarinatore motorizzato indipendente

TAPPETO ARROTOLATURA IN USCITA

MODELLI

Descrizione

N

Senza tappeto arrotolatura in uscita (std)

Y

Con tappeto arrotolatura in uscita (aggiuntivo)

TIPO FINITURA

MODELLI

Descrizione

VERN

Carter verniciati bianco (std)

INOX

Carter Inox

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice volumetrica automatica SP

3/3 versione 00 maggio 2015

Caratteristiche TECNICHE - DIMENSIONALI

TRAMOGGIA-HOPPER ABBINAMENTO (lato carico) - COUPLINGS (inlet)

Mod.

carico manuale - manual load con ESR/3M - coupled with ESR/3M laterale e posteriore ISE/FR-TWIN side and back coupled ISE/FR-TWIN laterale e posteriore ISE/FR-TWIN side and back coupled ISE/FR-TWIN

HLB HLT

capacità capacity 90 kg 280 kg

A B B1 C G (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) Ø 675 460 30 1785 Ø1270 550 40 1885

_< 200 kg

HLR

220 kg

/

/

/

/

900

> 200 kg

HPR

280 kg

/

/

/

/

1200

TRASPORTATORE - CONVEYOR BELT ABBINAMENTO (lato scarico) - COUPLINGS (outlet) AC tutte/all types FE"EUROPA" - FOR 3CR - FOR 4CR - FOR S 4C

TIPO - TYPE MEDIO-MEDIUM LUNGO-LONG

D (mm) 500 700

E (mm) 1750 1950

F mm 780÷880 820÷930

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES Potenza installata-Installed power

Kw

1,1

Potenza max assorbita-Max absorbed power Massa/Weight Peso-Weight

Kw

1,1

kg

650

Volume imballo - Packing volume

Connessione elettrica - Plug coupling

2,7 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Spezzatrice volumetrica automatica SP

Caratteristiche TECNICHE - DIMENSIONALI

TRAMOGGIA-HOPPER ABBINAMENTO (lato carico)/COUPLINGS (inlet) carico manuale - manual load con ESR/3M - coupled with ESR/3M laterale e posteriore - side and back coupled ISE/FR-TWIN< 200 kg laterale e posteriore - side and back coupled ISE/FR-TWIN > 200 kg

Mod. HLB HLT HLR HPR

capacità capacity 90 kg 280 kg 220 kg 280 kg

A B B1 C G (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) Ø 675 460 30 1785 Ø1270 550 40 1885 / / / / 900 / / / / 1200

TRASPORTATORE/CONVEYOR BELT ABBINAMENTO (lato scarico) COUPLINGS (outlet)

TIPO - TYPE

D

E

(mm)

(mm)

AC tutte/all types

CORTO - SHORT

574

1080

AT (carico post. E laterale 90°) - ( back and side load)

MEDIO - MEDIUM

1344

1450

LUNGO - LONG

1540

1687

FE/AT DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES Potenza installata -Installed power

Kw

1,47

Potenza max assorbita-Max absorbed power

Kw

1,47

Peso - Weight Massa/Weight Volume imballo - Packing volume

kg

650

Connessione elettrica - Plug coupling

2,7 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


AC

1/1 versione 01 gennaio 2017

Arrotondatrice conica L'arrotondatrice conica AC viene impiegata per arrotondare porzioni di pasta e predisporle alle successive lavorazioni. La spezzatura della pasta, sia manuale che meccanica, provoca la rottura delle fibre lungo la linea di taglio. L'operazione intermedia di arrotondamento "chiude" le pezzature conferendo forma sferica e favorisce, grazie alla ricomposizione delle fibre, un uniforme rilassamento della pasta migliorandone la lavorabilità. La curvatura dei canali e la loro distanza rispetto al cono rotante sono studiate, nei diversi modelli, per ottenere l'ideale forma sferica a seconda della gamma di peso delle porzioni di pasta. L’arrotondatrice conica può essere alimentata in linea da spezzatrici volumetriche SP. In uscita la macchina alimenta tipicamente celle di prefermentazione ECP oppure filonatrici tipo FE. Caratteristiche standard  Struttura in carpenteria d'acciaio montata su ruote.  Rivestimenti esterni verniciati con trattamento anticorrosione a doppio ciclo di verniciatura, con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare).  Cono rotante in fusione di alluminio con rigature verticali.  Canali in fusione d'alluminio teflonati.  Trasmissione del movimento di rotazione mediante cinghie, che garantisce massima affidabilità e silenziosità di funzionamento.  Sfarinatore a funzionamento meccanico.  Cono a righe, teflonato

Accessori  SA: Dispositivo insufflatore per aria calda per favorire la lavora-

zione di impasti particolarmente molli e appiccicosi.  SU: Tappeto d’uscita motorizzato, predisposto per l'abbinamen-

to dell'arrotondatrice conica con altre macchine, in particolare filonatrici FE.  SF: Filonatore, montato sulla struttura dell'arrotondatrice, completo di pressoio regolabile, adatto a produrre filoni di lunghezza massima pari a mm 450.

MODELLI -

Descrizione

AC/1

Arrotondatrice - Pezzature indicative da g. 200 a g. 1200 **

AC/3

Arrotondatrice - Pezzature indicative da g. 400 a g. 2300 **

** Nota

bene: le pezzature min./max sono fornite a titolo puramente indicativo e possono variare a seconda del grado di lievitazione dei

accessori

SF SU SA SFA SUA

Con filonatore Con tappeto uscita motorizzato Con insufflatore aria Con filonatore e insufflatore aria Con tappeto uscita e insufflatore aria

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Arrotondatrice conica AC

Particolare AC con opzione insufflatore aria calda A

AC con opzione Filonatore SF

AC con tappeto uscita motorizzato U

Caratteristiche TECNICHE - DIMENSIONALI

ARROTONDATRICE CONICA- AC

NOR08M001_01

CONICAL ROUNDER - AC AC-AC/P con tappeto uscita "U"

Ã&#x2DC;850

AC-AC/P with conveyor belt "U"

615

220

903

981

1021

1396

1326

901

520

0.18 kW

2

452 1

1309

903 1004

0.37 kW

914

AC con filonatore "CF" AC with moulder "CF"

RIGATURE SU CONO -MARKS ON CONE

350 430

480

270

TIPO STANDARD (C) / STANDARD TYPE (C)

1890 2120

DATI TECNICI - TECHNICAL FEATURES

AC

PEZZATURE MIN/MAX - MIN/MAX SIZES

g

60/80-300/400

200-1200

POTENZA INSTALLATA - INSTALLED POWER

kW

MASSA/WEIGHT CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

kg

0.75 345

0.75 345

1.1 345

1.1 345

3PH+Gr

3PH+Gr

3PH+Gr

3PH+Gr

01

1

3 400-2300

4 800/1000-3000

GRUPPO ARIA CALDA "A" / WARM AIR GROUP "A" VENTILATORE - FAN

kW

0.18

0.18

0.18

0.18

Resistenza - Resistance

kW

0.50

0.50

0.50

0.50

1

2

Lati carico da terra H=850 Side of loading, height=850

N.B.: I modelli di conica AC/0 e AC/01 si possono caricare solo al punto The models AC/0 and AC/01 can be loaded on position only

1

1

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


ECP

1/1 versione 00 maggio 2015

Cella di prefermentazione La cella ECP viene tipicamente impiegata nelle linee automatiche di panificazione ed è adibita alla prefermentazione delle porzioni di pasta, a seguito delle lavorazioni di spezzatura e arrotondamento e prima di quelle di formatura e lievitazione finale, assicurando la continuità del ciclo produttivo al ritmo di lavoro predeterminato. La cella ECP è dunque concepita e dimensionata a seconda delle esigenze - per conferire l’appropriato tempo di riposo alle pezzature, all’interno di una struttura chiusa, su richiesta a climatizzazione controllata. La cella ECP viene solitamente alimentata da arrotondatrici coniche AC e a tappeti contrapposti AT, oppure direttamente da spezzatrici volumetriche con dispositivo arrotolatore incorporato. In uscita, vengono di consueto abbinate filonatrici per baguettes e filonatrici per filoncini e filoni per pane in cassetta, filonatrici per pane grosso. La cella ECP viene proposta in quattro modelli standard. Tuttavia, trattandosi di una macchina prevalentemente commissionata su specifiche esigenze del cliente, la cella può venire allestita in esecuzione speciale con prestazioni diverse rispetto ai modelli citati: in questi casi, le dimensioni ed il numero di tasche per ogni bilancella, il numero di bilancelle ed il sistema automatico di caricamento vengono definiti a seconda delle pezzature, del tempo di riposo e del ritmo di lavoro richiesti. Caratteristiche  Struttura di sostegno e rivestimenti realizzati in profilato ed in lamiera d’acciaio verniciati con trattamento anti-corrosione a doppio ciclo di verniciatura, con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare).  Telai oscillanti porta tasche (bilancelle) in tubolare di acciaio zincato.  Tasche di contenimento delle pezzature in rete di nylon.  La motorizzazione, collegata con il dispositivo automatico di caricamento a micro, regola l’avanzamento ad intermittenza delle bilancelle, con sistema di trasmissione a catena.  Quadro elettrico di comando, in bassa tensione a 24 volt,con 3 prese per il collegamento di macchine in linea.  Lampada germicida in dotazione a raggi UV Prestazioni standard  Pezzature da g 200/300 a g 1300.  Ritmo di lavoro max 1200 pz/h, compatibilmente con il tempo di riposo.

Cella ECP inserita in una linea automatica per baguettes  Possibilità di anticipare lo scarico dei pezzi di 1/8 o 2/8 del tem-

po di riposo massimo.  Scivolo di scarico con possibilità di ricevere il pezzo dalle ultime

3 uscite. CALCOLO DEL TEMPO DI RIPOSO MASSIMO IN RAPPORTO ALLA PRODUTTIVITA’ ORARIA: Esempio riferito ad una cella ECP/224 (192 tasche utili) e ad una produttività oraria di 900 pezzi/ora: 900 pezzi /ora : 60 = 15 pz/minuto 192 tasche utili: 15= 12,8 minuti di riposo

MODELLI -

Descrizione

ECP 224

Cella con capacità di 224 tasche - utili 192

ECP/256

Cella con capacità di 256 tasche - utili 224

ECP/320

Cella con capacità di 320 tasche - utili 288

ECP/400

Cella con capacità di 400 tasche - utili 368

Option

Descrizione

CTU

Dispositivo automatico per il controllo e la generazione di umidità e riscaldamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Cella di prefermentazione ECP

POSTERIORE BACK

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES

ECP/

224

256

320

400

A N° TOTALE TASCHE - TOTAL POCKETS N° TASCHE UTILI - USABLE POCKETS POTENZA INSTALLATA - INSTALLED POWER POTENZA MAX ASSORBITA - MAX ABSORBED POWER POTENZA INSTALLATA CON CTU - INSTALLED POWER WITH CTU POTENZA MAX ASSORBITA CON CTU - MAX ABSORBED POWER WITH CTU MASSA-WEIGHT VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

mm

1450 224 192 0.6 0,6 2,6 2,6 745 11,3 3PH+Gr

1910 256 224 0,6 0,6 2,6 2,6 790 12,2 3PH+Gr

2850 320 288 0,6 0,6 2,6 2,6 1025 9,3 3PH+Gr

3960 400 368 0,6 0,6 2,6 2,6 / / 3PH+Gr

kW kW kW kW kg m3

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

E-FOR 2C

Formatrice per pane arrotolato Questa macchina è indispensabile per il panificio perché risolve il problema dello spazio offrendo il lavoro di due macchine separate. Caratteristiche  Formatrice compatta per pane arrotolato per pezzature da

15 a 750 gr circa  Attraverso il tappeto di entrata, convoglia la pasta ai rulli di laminazione per poi procedere all’arrotondamento grazie al movimento contrario dei due tappeti a velocità differenziata.  Il tappeto di entrata può avere, a scelta, una larghezza di cm 500 o cm 600.

 La manopola posizionata sul lato destro della macchina con-

sente il ritorno dei pezzi arrotolati.  La struttura è in acciaio verniciato ed è montata su 4 ruote per

agevolare lo spostamento e la pulizia sottostante.  I dispositivi di sicurezza e di emergenza sono in 24 V.

Opzioni  Su richiesta, la macchina può essere dotata di filonatore per la

produzione di filoni e filoncini.

MODELLI -

Descrizione

Potenza installata

HP 1

Potenza assorbita

kW 0.75

Peso E-FOR 2C 500

Kg 170

Peso E-FOR 2C 600

Kg 190

Connessione elettrica

3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Formatrice per pane arrotolato E-FOR 2C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

FOR-N

Formatrice per pane arrotolato Nuova gamma di formatrici, migliorate nell’ergonomia e nella funzionalità, adatte a produrre tutti i tipi di pane arrotolato: banane, mantovane, biove, kipfel, maggiolini, filoncini, ecc. I modelli a 4 cilindri sono particolarmente indicati per le lavorazioni di impasti duri e/o con farine forti. Caratteristiche

Configurazioni

 Struttura in carpenteria d’acciaio.  Rivestimenti esterni verniciati

con trattamento anticorrosione a doppio ciclo di verniciatura, con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare). Pannelli laterali in ABS termoformato.  Cilindri in acciaio cromati e rettificati.  Circuito elettrico in bassa tensione a 24 Volt.  Dispositivo antiscarto doppio, registrabile con volantino a misurazione micrometrica che permette di lavorare contemporaneamente due pezzi.  Meccanismo di arresto del tappeto superiore che, disattivando l’avvolgimento, consente la semplice cilindratura delle pastelle.  Produzione: pezzature di peso variabile da g 20 a g 1200 circa.

 FOR-N/3C (a 3 cilindri) e FOR-N/4C (a 4 cilindri) predisposte

per l’alimentazione manuale, con scivolo di ritorno dei pezzi.

MODELLI -

Descrizione

FOR-N/3C

Formatrice a 3 cilindri, alimentazione manuale.

FOR-N/4C

Formatrice a 4 cilindri , alimentazione manuale.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Formatrice per pane arrotolato FOR-N

NOR09N002_01

FORMATRICE - FOR N 3C -FOR N 4C MOULDER - FOR N 3C - FOR N 4C

DATI TECNICI - TECHNICAL FEATURES

FOR N 3C-4C

POTENZA INSTALLATA - INSTALLED POWER

kW

0.75

POTENZA MAX ASSORBITA - MAX ABSORBED POWER

kW

0.75

MASSA - WEIGHT

kg

VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME

m3

CONNESSIONE ELETTRICA-PLUG COUPLING

210 (3C)-220 (4C) 1 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 02 Maggio 2017

CRUISE EVO

Cilindro raffinatore CRUISE EVO è un cilindro raffinatore in grado di laminare, attraverso successivi passaggi programmabili, fino a 30 kg di pasta. La sua destinazione prevalente è presso i panifici artigianali, ma, a riprova dei requisiti di robustezza ed affidabilità, la macchina viene proficuamente impiegata, con gli opportuni adattamenti alla parte elettrica, anche nelle linee automatiche industriali di lavorazione della pasta per tramezzino e pane in cassetta.

Caratteristiche  Capacità 20 - 30 kg di pasta con cilindratura a 3 rulli a dop-

pia laminazione.  Struttura montata su ruote e rivestimenti in acciaio inox, paratie laterali in polietilene uso alimentare.  3 cilindri di grosso diametro cromati e rettificati a spessore, montati su dispositivo ammortizzatore ad elastomeri, tarato in modo da regolare progressivamente l’apertura di passaggio in funzione della natura e della quantità della pasta in lavorazione. Al raggiungimento delle condizioni ottimali di lavoro, i cilindri tornano allo spessore di laminazione iniziale scelto dall’operatore. Questo accorgimento consente di preservare motore e componenti meccanici da eccessive e dannose sollecitazioni, nonché di laminare la pasta in maniera intensiva ed efficace, evitando allo stesso tempo lacerazioni e strappi alle fibre.  Tappeti in materiale plastico lavabile per uso alimentare. Dispositivo regolabile, all’ingresso dei cilindri, per piegare la

pasta a “spina di pesce”  Timer per la regolazione del tempo di

cilindratura e manopola per la regolazione dello spessore di laminazione.  Raschiatori sui rulli.  Impianto elettrico in bassa tensione.  Barra di sicurezza sensibile frontale, collegata a micro-interruttore, che arresta la macchina al minimo contatto.

Particolare della manopola di regolazione dello spessore

MODELLI -

Descrizione

CRUISE EVO

Cilindro raffinatore con tappeti in plastica alimentare

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Cilindro raffinatore CRUISE EVO

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


EGR-2B EVO

1/1 versione 00 maggio 2015

Gruppo automatico per pane avvolto Il gruppo EGR-2B EVO è una macchina per la lavorazione delle pasta da pane, composta da una spezzatrice rotativa, da una prima formatrice, da un tappeto di riposo, da una seconda formatrice orientabile, e da un dispositivo filonatore che, lavorando con diverse sequenze e combinazioni offrono la possibilità di produrre tutti i formati classici di pane avvolto (banane, mantovane, filoncini, biove, maggiolini, ecc.) e filoni arrotolati lunghi fino a mm 480. Inoltre, l’applicazione dell’accessorio UL “trasportatore d’uscita laterale” consente di prelevare le porzioni di pasta tagliata prima della formatura, oppure di abbinare il gruppo con arrotondatrici coniche ed a coclea. Il tappeto di alimentazione ribassato ad h.1405 mm per favorire il caricamento della pasta e l’adozione di un tappeto trasportatore motorizzato per la raccolta dei pezzi all’uscita della seconda formatrice, rendono ulteriormente Caratteristiche  Struttura montata su ruote in carpenteria d’acciaio.  Rivestimenti esterni verniciati con trattamento anti-corrosione a doppio ciclo di verniciatura con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare).  Circuito elettrico in bassa tensione a 24 Volt.  Tappeto di alimentazione h. mm 1405, ad avanzamento automatico, con sistema di autoregolazione dell'afflusso di pasta alla testata spezzatrice controllato da un tastatore elettromagnetico che previene eventuali ostruzioni.  Testata spezzatrice con sistema di taglio a coltelli rotanti predisposta per la lavorazione a pezzo singolo o doppio. La meccanica particolarmente raffinata consente di variare oltre alla lunghezza anche lo spessore delle pastelle moltiplicando le varietà dei formati di possibile produzione.  Tappeti trasportatori divaricabili all’uscita della spezzatrice, per regolare la produzione ad una o due vie.  Qualità ed affidabilità della componentistica meccanica, unite all’accuratezza delle lavorazioni e dell’assemblaggio garantiscono costanza di rendimento e precisione del peso dei prodotti.  Coltelli in acciaio inox teflonato facilmente intercambiabili per lavorare a una e due vie e garantire precisione nel taglio e nel distacco delle pezzature.  Prima formatrice a 4 cilindri con vassoio di raccolta pezzi in acciaio inox, seconda formatrice orientabile a 3 cilindri con tappeto di raccolta pezzi a motorizzazione indipendente. Larghezza utile di lavoro mm.460 per consentire la lavorazionene a due vie prevenendo il possibile contatto tra le pastelle.  Dispositivo antiscarto doppio su entrambe le formatrici, registrabile con volantino a misurazione micrometrica, per il migliore avvolgimento dei pezzi più grossi o delle paste più asciutte.  Meccanismo di arresto del tappeto superiore di entrambe le formatrici che, disattivando l'avvolgimento, consente la

semplice cilindratura delle pastelle.  Tappeto filonatore con pressoio registrabile, incorporato nella

macchina, per allungare i pezzi dopo il passaggio dalla prima formatrice, e formare filoni arrotolati lunghi fino a 480 mm.

Opzioni  UL tappeto di uscita laterale posto tra la testata e la prima for-

matrice, adibito al prelievo delle pezzature tagliate by-passando la formatura. Comandi  Il gruppo EGR-2B EVO viene equipaggiato di serie con programmatore elettronico controllato da microprocessore. Una volta prescelto il sistema di taglio ad una o due vie e lo spessore delle pastelle, l'operatore imposta su una tastiera digitale a membrana deformabile peso e quantità oraria delle pezzature (i relativi valori vengono visualizzati su display). La velocità di lavoro e la lunghezza delle pastelle verranno determinate automaticamente dal microprocessore. Il programmatore elettronico comprende inoltre la Pannello comandi elettronico funzione di regolazione fine della grammatura dei prodotti per compensare eventuali leggere escursioni di peso, in incremento o in diminuzione, dovute a modificazioni del peso specifico della pasta durante la lavorazione. Il valore della correzione +/- viene visualizzato su display.  Doppi comandi marcia/arresto della spezzatrice posti all’uscita della seconda formatrice.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Gruppo Automatico EGR 2B EVO

peso min.*

peso max.*

Pezzature singole

g 50

g 1200

Pezzature doppie

g 25

PRESTAZIONI

Produttivita’ massima pezzi/ora riferita alle piccole pezzature doppie

g 600

* Le pezzature min/max vengono fornite a titolo puramente indicativo e possono variare a seconda del metodo di lavorazione e del peso specifico della pasta

8000

MODELLI -

Descrizione

EGR-2B EVO

Gruppo automatico standard

EGR-2B EVO + UL

Gruppo automatico con opzione uscita laterale

EVO EVO

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES POTENZA INSTALLATA CON UL -INSTALLED POWER WITH UL

Kw

POTENZA MAX ASSORBITA CON UL -MAX ABSORBED POWER WITH UL

Kw

3.3

POTENZA MAX ASSORBITA SENZA UL -MAX ABSORBED POWER WITH UL

Kw

4.77

MASSA/WEIGHT PESO - WEIGHT

kg

795

VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME

CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

4.95

5 3PH+Gr +N

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


PM Compact

1/2 versione 00 maggio 2015

Gruppo automatico per paste molli e pane avvolto Versatile e funzionale, essenziale negli ingombri e completo nelle prestazioni, modulare, ergonomico e sicuro, il nuovo gruppo per pane avvolto e paste molli PM Compact è stato concepito per rispondere alle esigenze della moderna panificazione artigiana, associando dunque all’ottima produttività una polivalenza di impiego che consente di tagliare-formare-filonare un ampio assortimento di prodotti provenienti da impasti di diversa consistenza. Proposto in esecuzione inox o verniciata, con strumentazione elettronica, con comandi reversibili, dotato a scelta di una o due formarici e di filonatore, il gruppo PM Compact può essere configurato dall’utilizzatore a misura delle proprie esigenze. La compattezza dimensionale favorisce posizionamento e movimentazione anche nei laboratori che dispongono di spazi limitati.  Formatrici a 4 cilindri, la seconda orientabile, entrambe corredate

Caratteristiche  Struttura - montata su ruote - e rivestimenti in carpenteria

d’acciaio. Verniciatura con trattamento anti-corrosione a doppio ciclo, con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare)  In opzione struttura e rivestimenti inox.  Circuito elettrico in bassa tensione a 24 Volt.  Impianto elettrico alloggiato all’interno di una cassetta grado di protezione IP 55.  Tappeto di alimentazione, ad altezza ergonomica, ad avanzamento automatico, con sistema di autoregolazione dell'afflusso di pasta alla testata spezzatrice controllato da un tastatore elettromagnetico che previene eventuali ostruzioni.  Testata di laminazione e taglio progettata e realizzata per spezzare indifferentemente paste tenere e asciutte: Il sistema di cilindratura, costituito da un rullo scanalato centrale e da 3 cilindri di laminazione in acciaio inox, è registrabile e permette di ottenere una sfoglia di spessore variabile, appropriato alla consistenza e delicatezza dei diversi tipi di impasto. La possibilità di variare anche lo spessore delle pastelle, oltre che la lunghezza, consente inoltre di moltiplicare la varietà dei formati di possibile produzione.  Coltelli in acciaio inox teflonato facilmente intercambiabili per lavorare a una, due e tre vie, e garantire precisione nel taglio e nel distacco delle pezzature.  Cassetto porta utensili per riporre i coltelli non utilizzati.  Sfarinatore in acciaio inox posizionato sulla testata di laminazione e taglio a dosaggio regolabile fino all’esclusione. Cassetto raccogli-farina alla base della testata.  Due tappeti trasportatori ad avanzamento contrapposto all’interno della testata consentono, agendo su un pratico selettore meccanico, di estrarre le pezzature subito dopo il taglio oppure di procedere alle successive lavorazioni di formatura o filonatura. Il tappeto di estrazione delle pezzature, collocato in corrispondenza della parte posteriore della testata, può essere ribaltato verso l’alto quanto non viene utilizzato per mantenere i requisiti di estrema compattezza che hanno ispirato la progettazione del gruppo PM.

di vassoi di raccolta pezzi in acciaio inox  Dispositivo antiscarto su entrambe le formatrici, registrabile con

volantino a misurazione micrometrica, per il migliore avvolgimento dei pezzi più grossi o delle paste più asciutte.  Meccanismo di arresto del tappeto superiore di entrambe le formatrici che, disattivando l'avvolgimento, consente la semplice cilindratura delle pastelle.

Comandi  Il gruppo PM viene equipaggiato di serie con programmatore

elettronico controllato da microprocessore. Una volta prescelto il sistema di taglio ad una, due o tre vie e lo spessore delle pastelle, l'operatore imposta su una tastiera digitale a membrana deformabile peso e quantità oraria delle pezzature (i relativi valori vengono visualizzati su display). La velocità di lavoro e la lunghezza delle pastelle verranno determinate automaticamente dal microprocessore. Il programmatore elettronico comprende inoltre la funzione di regolazione fine della grammatura dei prodotti per compensare eventuali leggere escursioni di peso, in incremento o in diminuzione, dovute a modificazioni del peso specifico della pasta durante la lavorazione. Il valore della correzione +/- viene visualizzato su display.  Doppi comandi marcia/arresto della spezzatrice posti all’uscita della seconda formatrice.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Gruppo Automatico PM Compact

Option  Struttura e rivestimenti inox  Comandi elettrici e meccanici della testata e delle formatrici lato

opposto (rispetto alla scheda tecnica) Seconda formatrice orientabile dal lato opposto.  Tappeto filonatore con pressoio, dotato di cassetto raccolta pezzi ribaltabile o fisso, predisposto per il posizionamento all’uscita della prima formatrice per allungare le pezzature precedentemente arrotolate e ottenere filoni lunghi fino a mm 480.  Configurazione priva di seconda formatrice, ma predisposto per la futura installazione  PMT– Testata spezzatrice PM COMPACT, montata su basamento con ruote, priva di entrambe le formatrici.

PRESTAZIONI

peso min. *

peso max.*

produz. max. (*)

PEZZATURE SINGOLE

g 100

g 800

pz/h 1700

PEZZATURE DOPPIE

g

50

g 400

pz/h 3400

PEZZATURE TRIPLE

g

30

g 250

pz/h 5100

Opzione filonatore

* Le pezzature min/max vengono fornite a titolo puramente indicativo e possono variare a seconda del metodo di lavorazione e del peso specifico della pasta (*) riferita alle pezzature minime

La testata del PM Compact, grazie alle due uscite contrapposte, si presta egregiamente all’abbinamento con altre macchine, permettendo nel contempo il prelievo manuale alternativo: a sinistra, abbinamento con una formatrice Esmach FOR/3C.

MODELLI -

Descrizione

PM Compact

STD

Gruppo da pane automatico per paste molli e pane avvolto, con PRIMA E SECONDA FORMATRICE

PM Compact

F1

Gruppo da pane automatico per paste molli e pane avvolto , con solo prima Formatrice

PM Compact

T

Testata gruppo PM Compact a doppia uscita, senza formatrici.

Struttura inox

Lato comandi STD

Comandi fianco sinistro

OPP

Comandi fianco destro

Finitura VERN

Struttura verniciata

INOX

Struttura inox

Filonatore F

Con gruppo Filonatore

N

Senza gruppo filonatore (solo per tipo STD ed F1)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


2/2 versione 00 maggio 2015

Gruppo Automatico PM Compact

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES POTENZA INSTALLATA - NSTALLED POWER POTENZA MAX ASSORBITA - MAX ABSORBED POWER CORRENTE ASSORBITA - ABSORBED CURRENT MASSA PESO GRUPPO TESTATA - WEIGHT GROUP CYLINDER HEAD nd MASSA PESO 2° FORMATRICE - WEIGHT 2 MOULDER VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

Kw Kw A kg kg m³

3.6 3,6 21 580 210 4.2 3PH+N+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Gruppo Automatico PM Compact

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES POTENZA INSTALLATA - NSTALLED POWER POTENZA MAX ASSORBITA - MAX ABSORBED POWER CORRENTE ASSORBITA - ABSORBED CURRENT MASSA PESO GRUPPO TESTATA - WEIGHT GROUP CYLINDER HEAD VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

Kw Kw A kg m³

2,5 2,5 3 370 2,1 3PH+N+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

FFBT EVO

Filonatrice per filoni francesi "baguettes" La filonatrice FFBT EVO è destinata alla formatura di pane di tipo “francese” (baguette, petit-pain, parisienne), e – più in generale – di filoni e filoncini provenienti da impasti ad elevata idratazione che richiedono una lavorazione particolarmente delicata. Caratteristiche  Struttura in lega di alluminio ed in carpenteria d’acciaio verniciata con trattamento anticorrosione a doppio ciclo di verniciatura e con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare)  Rivestimenti laterali e pannello comandi in ABS termoformato.  Laminazione della pasta tramite due cilindri rivestiti in materiale antiaderente, arrotolamento mediante tappeto avvolgitore in rete, allungamento del filone con due tappeti in feltro di lana a movimento contrapposto.  Scivolo di raccolta dei filoni rivestito in feltro di lana, ribaltabile verso l’alto  Regolazione dello spessore di laminazione e della lunghezza del filone con volantini a misurazione micrometrica  Trasmissione a cinghie estremamente silenziosa  Prestazioni: pezzature min./max gr. 80-1000, produttività indicativa max pz/h 1500 (FFBT EVO)

Configurazioni  FFBT EVO: Versione per alimentazione manuale

Option  Carrello standard: supporto in tubolare di acciaio verniciato,

montato su ruote.

MODELLI

Descrizione

FFBT EVO

Filonatrice per baguette, alimentazione manuale

Comandi

accessori

EDMD

Comandi lato Dx (standard)

ESMS

Comandi lato SX

Carrello standard

Piede tubolare con ruote

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Filonatrice FFBT EVO

FFBT EVO FILONATRICE - FFBT

Macchine_NOR09R003

FFBT EVO LONG MOULDER - FFBT

800

850

850

875

1305

1540

690

1010

400 630

880

740

FFBT

DATI TECNICI - TECHNICAL FEATURES POTENZA INSTALLATA - INSTALLED POWER

kW

0.55

POTENZA MAX ASSORBITA - MAX ABSORBED POWER

0.55

INGOMBRO - OVERALL DIMENSIONS

kW mm

1010x800x690

INGOMBRO CON CARRELLO - OVERALL DIMENSIONS WITH TROLLEY

mm

1010x800x1540

MASSA - WEIGHT

kg

MASSA CON CARRELLO - WEIGHT WITH TROLLEY

kg

155

MASSA CON IMBALLO IN CARTONE - WEIGHT IN CARTON PACKING

kg

165

VOLUME IMBALLO IN CARTONE - VOLUME IN CARTON PACKING

m

140

3

0.75 3PH+Gr

CONNESSIONE ELETTRICA-PLUG COUPLING

FFBT EVO/A FFBT EVO/A 960 1010

VERSIONE PER ABBINAMENTO ALLA CELLA DI PREFERMENTAZIONE "ECP" MODEL FOR COMBINATION WITH INTERMEDIATE PROVER "ECP" OPZIONE "COMANDI ELETTRICI" SU RICHIESTA "CONTROL PANEL" OPTION UPON REQUEST

870

1240

ACCESSORIO A RICHIESTA TAPPETO ESTRAZIONE PEZZI MOD. "2TE" POTENZA kW 0.09 ACCESSORY UPON REQUEST EXRACTION BELT TYPE "2TE" POWER kW 0.09

FFBT

DATI TECNICI - TECHNICAL FEATURES POTENZA INSTALLATA - INSTALLED POWER

kW

0.55

POTENZA MAX ASSORBITA - MAX ABSORBED POWER

0.55

INGOMBRO - OVERALL DIMENSIONS

kW mm

1010x800x690

INGOMBRO CON CARRELLO - OVERALL DIMENSIONS WITH TROLLEY

mm

1010x800x1540

MASSA - WEIGHT

kg

MASSA CON CARRELLO - WEIGHT WITH TROLLEY

kg

155

MASSA CON IMBALLO IN CARTONE - WEIGHT IN CARTON PACKING

kg

165

VOLUME IMBALLO IN CARTONE - VOLUME IN CARTON PACKING

m

CONNESSIONE ELETTRICA-PLUG COUPLING

140

3

0.75 3PH+Gr +N

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

FE

Filonatrice La filonatrice FE viene prevalentemente impiegata per lavorare impasti morbidi – tipo “toscano” – che richiedono un rafforzamento durante la filonatura.

Caratteristiche Struttura, montata su ruote, e rivestimenti in carpenteria

d’acciaio verniciato. Verniciatura con trattamento anticorrosione a doppio ciclo,

con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare) Tappeto trasportatore di alimentazione predisposto per l’abbinamento a 90° direttamente con spezzatrici volumetriche Esmach o tramite arrotondatrici coniche AC corredate di tappeto trasportatore motorizzato. Laminazione a due cilindri, ad apertura registrabile Dispositivo di preavvolgimento per predisporre la pezzatura alla filonatura Filonatura in due fasi successive: il pressoio iniziale registrabile, con paratie laterali di contenimento in polietilene, rafforza la pasta e conferisce la prima sagomatura al filone, che viene definitivamente allungato e formato dal secondo pressoio registrabile intercambiabile, di forma piana o bombata a seconda che si vogliano ottenere filoni con estremità tronche o a punte allungate.

Sfarinatore a dosaggio regolabile in dotazione Prestazioni: pezzature da g 200/300 a g 2000, lunghezza massi-

ma del filone mm 450

Particolare del pressoio regolabile

MODELLI -

Descrizione

FE

Filonatrice FE

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Caratteristiche TECNICHE - DIMENSIONALI

2400 D

142

D = 110 mm

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES POTENZA INSTALLATA-INSTALLED POWER

Kw

1,11

POTENZA MAX ASSORBITA-MAX ABSORBED POWER

Kw

1,11

PESO - WEIGHT

kg

380

VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME

m³

CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

1,7 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

FE/4C S

Filonatrice La filonatrice a 4 cilindri FE/4C S è particolarmente indicata per la lavorazione di paste asciutte ed elastiche e viene prevalentemente impiegata nelle linee automatiche in abbinamento a celle di prefermentazione ECP.

Caratteristiche  Struttura, montata su ruote, e rivestimenti in carpenteria

d’acciaio verniciato.  Verniciatura con trattamento anticorrosione a doppio ciclo,

con impiego di polveri epossidiche (contatto alimentare)  Tappeto trasportatore di alimentazione predisposto per

l’abbinamento con celle di prefermentazione ECP.  Laminazione a quattro cilindri, ad apertura registrabile  Rete di pre-avvolgimento per predisporre la pezzatura alla

successiva filonatura tramite 3 pressoi registrabili intercambiabili in acciaio inox e paratie laterali in polietilene per uso alimentare, adatti alla formatura di filoni con estremità tronche.  Prestazioni: pezzature da g. 100 a g 1600, lunghezza del filone mm 150 – 200 - 380.

Particolare leve di regolazione dello spessore di laminazione

MODELLI -

Descrizione

FE/4C S

Filonatrice a 4 cilindri

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Filonatrice FE 4C S

1950

D

1000 1690

200

D = 110 mm

DATI TECNICI-TECHNICAL FEATURES 1,5

POTENZA INSTALLATA-INSTALLED POWER

Kw

POTENZA MAX ASSORBITA-MAX ABSORBED POWER

Kw

1,5

MASSA/WEIGHT PESO - WEIGHT

kg

490

VOLUME IMBALLO - PACKING VOLUME

m³

CONNESSIONE ELETTRICA - PLUG COUPLING

3,7 3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


SFN

1/1 versione 01 gennaio 2017

Sfogliatrice - Standard e Luxe Caratteristiche  Struttura in carpenteria d’acciaio verniciato montata su ruote, coperchio in ABS termoformato  Nastri trasportatori in materiale sintetico, rivestiti in poliuretano  Vassoi di raccolta pasta in acciaio inox, sottopiani verniciati  Cilindri laminatori Ø mm 84 con apertura regolabile da mm 0,2 a mm 50  Maniglia di regolazione spessore di nuova concezione, ergonomica e precisa, con scala graduata a doppia dentatura. Nella versione “Luxe” il valore impostato viene visualizzato su display.  Raschiatori in polietilene, facilmente asportabili  Supporti porta-mattarelli su entrambi i piani, mattarelli in dotazione

MODELLI -

 Piani rialzabili per contenere l’ingombro a fine lavoro  Inversione movimento tappeti con doppia comandi, manuali ed

a pedaliera.

Configurazioni  Versione Standard, velocità del tappeto di uscita di 60 cm/sec  Versione Luxe, velocità del tappeto di uscita variabile da 12 a

60 cm/sec con regolazione elettronica e visualizzazione su display della regolazione di spessore impostato.

N.B: Nessun rullo di taglio previsto in dotazione

Descrizione

SFN50-75 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni: 500 x 750 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

SFN50-75 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :500 x 750 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

SFN50-100 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :500 x 1000 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

SFN50-100 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :500 x 1000 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

SFN50-120 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :500 x 1200 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

SFN50-120 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :500 x 1200 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

SFN60-100 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1000 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

SFN60-100 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1000 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

SFN60-120 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1200 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

SFN60-120 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1200 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

SFN60-140 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1400 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Sfogliatrice SFN

MODELLI -

Descrizione

SFN60-140 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1400 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

SFN60-160 std

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1600 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 60 cm/sec.

SFN60-160 luxe

Sfogliatrice con tappeto dimensioni :600 x 1600 mm. Diametro dei cilindri mm 84. Apertura cilindri 0,2-55 mm. velocità tappeto uscita 12-60 cm/sec.

Opzioni e accessori

Rulli intercambiabili

Dispositivo taglio

 Costruzione in acciaio inox  DRT - Dispositivo per applicazione rulli di taglio (rulli esclusi)

(solo per versione “Luxe”SFN 60 140-160). Per macchine nuove in partenza dalla sede.  Rulli di taglio completi di dischi, figure: T/C - triangolo, T/RO rotondo, T/RC - rotondo dentellato, T/O - ovale, T/Q quadrato, T/RE - rettangolo. ESEMPI RULLI DI TAGLIO: TRIANGOLO (CROISSANT) ESEMPI RULLI DI TAGLIO: TONDO E OVALE Basexaltezza peso crudo N°tranci mm gr 130x170 70x85 70x102 80x102 90x127 110x127 100x170 150x170 170x170

50-80 14-20 17-23 20-27 28-35 35-45 40-55 60-90 70-100

Diametro mm

3 6 5 5 4 4 3 3 3

peso crudo N°tranci gr ESEMPI RULLI DI TAGLIO: QUADRO

100 60 80 120 140 100

30-50 12-20 22-30 50-70 65-85 30-50

5 9 7 5 4 5

180x90

50-80

5

Lato mm 110X110 130X130 170X170

peso crudo N°tranci g 50-80 70-100 120-170

Caratteristiche TECNICHE - DIMENSIONALI

MODELLI

SFN50-75 SFN50-100 SFN50-120 SFN60-100 SFN60-120 SFN60-140

POTENZA PESO ELETTRICA lunghezze mm KG KW A B 0,55

180

0,55 0,55 0,75 0,75 0,75 0,75

190 200 220 230 240 250

SFN60-160 Connessione elettrica

1101 1253 1453 1253 1453 1653

848 1000 1200 1000 1200 1400

1853

1600

POSIZIONE LAVORO altezze C D

IN RIPOSO

E

larghezze F

G

900

1182

965

830

550

900

1182

1065

930

650

H

L

M

830 830 960 830 960 1090

1580 1750 1950 1750 1950 2200

1700 1850 2050 1850 2050 2300

1230

2300

2400

3PH+Gr

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

5 4 3


CROY 3000

1/1 versione 00 maggio 2015

Gruppo automatico per croissants Il gruppo per croissants CROY-3000 è una macchina automatica moderna e versatile che permette di produrre croissants di qualsiasi formato ed inoltre, tramite l’apposito tappeto by-pass, di eseguire il solo taglio della pasta per ottenere tranci delle più svariate forme e dimensioni da lavorare successivamente.

Caratteristiche

Option e rulli di taglio

 Struttura in carpenteria d’acciaio montata su ruote.  Rivestimenti in parte verniciati e in parte inox.  Larghezza di taglio mm 550  Calibratore della pasta per conferire uniformità allo spessore

della sfoglia e per saldare i pastelli tra di loro eliminando scarti tra le teste e le code dei pastelli stessi.  Diametro cilindri calibratori mm 60, apertura mm 0÷15  Testata di taglio della sfoglia in 2 tempi per evitare l’incollamento allo stampo.  Velocità differenziata dei tappeti trasportatori per convogliare con regolarità i tranci nell’avvolgitrice.  Predisposizione per l’applicazione di rulli di taglio intercambiabili, facilmente sostituibili  Dispositivo di raccolta sfridi con contenitore posizionato sotto alla testata di taglio  Avvolgitrice per croissants con leve di regolazione dell’apertura dei cilindri e dei tappeti, in modo da formare prodotti di dimensioni e consistenza desiderati .

 Esecuzione inox  T/U-3000: Tappeto motorizzato per prelevare i tranci tagliati,

by-passando l’avvolgimento.  RULLI DI TAGLIO corredati di dischi, per produrre tranci di pa-

sta di formato triangolare (croissants), quadro, rettangolare, rotondo, ovale, con misure discrezionali a seconda delle esigenze.

Particolare testata di taglio

MODELLI

Descrizione

CROY-3000

Gruppo per croissants con larghezza utile tappeto di taglio mm 550

Particolare opzione T/U-3000

OPZIONI T/U-3000

Opzione tappeto motorizzato by-pass

R/T-3000

Rulli di taglio con dischi inclusi, misure su specifica

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Gruppo automatico per croissants CROY 3000

Misure rulli di taglio

Schema taglio triangolo (croissants)

Dimensioni Dimensioni Forma Minime mm Massime mm ammissibili tutte le misure comprese tra min e max T/C - TRIANGOLO-base X H 60x69 300x275 T/Q - QUADRATO-lato **

60x60

275x275

T/RE - RETTANGOLO-lati **

60

275

T/RO - ROTONDO - diametro ** T/RC - ROTON.CAPETATO - diam. **

60

550

60 60

550 550

T/O - OVALE -diametri ** **

consigliata adozione dellâ&#x20AC;&#x2122;opzione tappeto by-pass

Taglio rettangolo

Taglio tondo bordo liscio o dentellato

Taglio triangolo a 6 file

Taglio triangolo a 3file

Caratteristiche TECNICHE - DIMENSIONALI

Peso netto - kg 600 Assorbimento elettrico - kW 2 produzione oraria indicativa - su tre file 1800 pz. da g 80 a g - su quattro file 2400 pz. da g 75 a g - su cinque file

3000 pz. da g 45 a g

- su sei file

3600 pz.da g 25 a g

- su sette file

4200 pz. da g 12 a g

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Esmach S.p.A. - Via Vittorio Veneto 143 - 36040 Grisignano di Zocco (VI) I Tel. +39 0444 419777 - Fax +39 0444 419708 - www.esmach.com


CATALOGO

Linea

FREDDO Giugno 2018


VARIAZIONI CATALOGO FREDDO GIUGNO 2018 Aggiunto Frigorifero serie CLIMATE Aggiunto Surgelatore a teglie serie CLIMATE Aggiunto Abbattitore serie CLIMATE Esce di gamma prodotto BCP Modificato Comando Standard BSCP Modificato tipologia gas refrigerante (R448 A su gamma BFA/BFM/BFC—R452 A per gamma BSCP/BSP) Modificata la misura esterna della cella W9000451 Aggiornato a standard il pavimento isolante BFM Modificata la tensione di alimentazione BFM Modificate altezze BFM e BFA Aggiornata configurazione per i modelli CLIMOTHER—AF0WSP95310 BFE—1150x3750 / 1950x3750 / 1350x3150 / 2150x2150 / 1350x3950 BFC—W9000474 / W9000483 COMING SOON : Abbattitori rapidi per pasticceria-panetteria CLIMATE blast serie T

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Linea Freddo


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Linea Freddo Sommario: CLIMOTHER

Celle con processo innovativo brevettato

CLIMATE chill

Frigorifero (Temperatura di funzionamento -2 + 8 °C)

CLIMATE freeze

Surgelatore a teglie (temperatura di funzionamento -2 5 - 18°C)

CLIMATE blast

Abbattitori rapidi per pasticceria– panetteria

BFA - BFA/B

Armadio di ferma lievitazione e lievitazione automatica programmata

BFE

Cella di lievitazione

BFC

Cella di ferma lievitazione e lievitazione automatica programmata

BFC-B

Cella climatizzata fermabiga

BFM

Cella di ferma lievitazione e lievitazione automatica programmata

BSCP

Surgelatore-Conservatore combinato

BSC

Surgelatore a carrello

EB/FL

Banco fermalievitazione /lievitazione per pane, pasticceria, biga

EB/RF

Banco refrigerato per pasticceria

EA/RF

Armadio refrigerato per pasticceria

OPTICOM

Comando elettronico BFA-BFC

OPTICOM

Comando elettronico BSC

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CLIMOTHER o ett nale v e Br nazio ch er Int Esma

OBBLIGO

di Filtro Anticalcare Filtro anticalcare BRITA PURITY C STEAM vedi sezione Complementari

1/1 versione 02 marzo 2017

Cella con processo innovativo brevettato Climother genera e mantiene stabile la lievitazione dei prodotti formati e lievitati che possono essere infornati in qualsiasi momento della giornata.  BFC CLIMOTHER Caratteristiche Cella utilizzata per generare e controllare la fermentazione del prodotto lievitato in un intervallo di tempo definito dall'utiClimother è attualmente disponibile nelle seguenti versioni lizzatore. di celle, a richiesta è applicabile a tutte le celle esistenti a catalogo. Configurazione standard: interno/esterno inox,  BFM CLIMOTHER pavimento inox. Per le caratteristiche del prodotto si veda la scheda tecnica delle celle in versione fermalievitazione.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CLIMATE chill

ratura Tempe mento iona di funz 8 °C -2 +

1/2 versione 01 febbraio 2016

Frigorifero CLIMATE chill Il frigorifero CLIMATE chill è una cella refrigerata ventilata, dotata di un esclusivo controllo elettronico di temperatura e grado di umidità, che garantisce le condizioni ottimali per la conservazione dei prodotti.

Comandi

Caratteristiche  Costruzione monoscocca con finitura interna ed esterna in

acciaio inox (satinato Scotch-Brite) Schienale esterno in acciaio preverniciato  Fondo esterno in acciaio inox, fondo interno stampato a contenimento  Cella provvista di angoli arrotondati per una facile pulizia per una igiene massima Spessore di isolamento 85/93 mm ecologico WBS ad alta densità  Batteria evaporante in rame-alluminio, verniciata a cataforesi con resina epossidica atossica Batteria condensante in ferro verniciato ad alta resa termica  Cruscotto apribile per facilitare la manutenzione periodica (pulizia del condensatore) Guarnizione magnetica sui quattro lati e contromagnete sulle battute guarnizione Porta in acciaio inox (satinata Scotch-Brite), autochiudente con blocco in apertura a 100° Cerniera inferiore fissata frontalmente per installazione su zoccolo  Maniglia ergonomica a tutta altezza con presa sia destra che sinistra  Piedini in acciaio inox Ø 2” regolabili H 150÷180mm

 Scheda di controllo touch screen multilingua con funzione di

set, ricettario, set umidità, HACCP, RTC (real time clock), funzione ECO Controllo dotato di sonda cella e sonda evaporatore Compressore con protettore termico a riarmo automatico contro i surriscaldamenti Fermata automatica del ventilatore evaporatore all’apertura della porta Segnalazione Allarmi: HACCP, AH/AL (alta/bassa temperatura), Porta Aperta Gli allarmi e i dati di funzionamento possono essere visualizzati in un PC tramite software

Optional Kit ruote

Frigorifero CLIMATE chill Gruppo refrigerante: Allacciamento elettrico con spina Schuko 230V/1P/50Hz Impianto monoblocco a soffitto con evaporatore esterno alla cella per permettere lo sfruttamento dell’intero volume refrigerato (no linea max carico) Monoblocco refrigeratore asportabile dall’alto per una semplice ed agevole manutenzione o sostituzione Fluido refrigerante ecologico R134a Ventilazione indiretta grazie al sistema di canalizzazione a tutta altezza Dispositivo di sbrinamento automatico con ausilio di resistenza elettrica Dispositivo automatico di evaporazione dell’acqua di condensa senza apporto di energia elettrica Ventilatori evaporatore a controllo elettronico

Evaporatore Comando ELETTRONICO Sonda cella e sonda evaporatore Finitura dei pannelli e delle porte: Interno/esterno Inox Fluido refrigerante R134 A Diversi Kit ruote Tensione di alimentazione 230/1/50Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

     €


Frigorifero a teglie CLIMATE chill MODELLO

Descrizione

CLIMATE chill

FRIGORIFERO : 1 vano, 1 porta, allestimento interno 3 GN 2/1 (650X530 mm), capacità 490 lt., temperatura di funzionamento -2 +8 °C

Kit ruote

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

OPZIONI Il kit comprende 4 ruote per lo spostamento agevolato del frigorifero

Caratteristiche tecniche

CLIMATE chill

Modello Larghezza netta Profondità netta Profondità con porta aperta a 90° Altezza netta Peso netto Larghezza lorda Profondità lorda Altezza lorda Peso lordo Volume lordo Altezza luce porta Larghezza luce porta Profondità interna Spessore isolamento Altezza pavimento n° vani n° porte Allestimento interno Alimentazione elettrica Capacità n° posizioni di carico Passo teglie Refrigerante Consumo (norma ISO 15502) Corrente nominale Tipo sbrinamento Potenza elettrica assorbita Potenza frigorifera Rumorosità Quantità carica gas Classe climatica Classe energetica Temperatura 1

mm mm mm mm Kg mm mm mm kg m3 mm mm mm mm mm n° n°

lt n° mm gas KwH/24h A W W Db(A) g

°C

700 850 1460 2080 117 760 860 2220 130 1,45 1480 534 710 85 225 1 1 3 griglie GN 2/1 * 230/1/50 490 24 55 R134a 2,16 1,7 elettrico 295 294 46 165 5 B -2 +8

*GN 2/1 = mm 650 x 530

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CLIMATE freeze

ratura Tempe mento iona di funz - 18°C -2 5

Surgelatore a teglie CLIMATE freeze Climate freeze è un surgelatore a teglie utilizzato per il raffreddamento e la surgelazione rapida dei prodotti . Caratteristiche  Costruzione monoscocca con finitura interna ed esterna in

condensa senza apporto di energia elettrica  Ventilatori evaporatore a controllo elettronico

acciaio inox (satinato Scotch-Brite)  Schienale esterno in acciaio preverniciato  Fondo esterno in acciaio inox, fondo interno stampato a

contenimento  Surgelatore provvisto di angoli arrotondati per una facile pulizia per una igiene massima  Spessore di isolamento 85/93 mm ecologico WBS ad alta densità  Batteria evaporante in rame-alluminio, verniciata a cataforesi con resina epossidica atossica  Batteria condensante in ferro verniciato ad alta resa termica  Cruscotto apribile per facilitare la manutenzione periodica (pulizia del condensatore)  Guarnizione magnetica sui quattro lati e contromagnete sulle battute guarnizione  Porta in acciaio inox (satinata Scotch-Brite), autochiudente con blocco in apertura a 100°  Cerniera inferiore fissata frontalmente per installazione su zoccolo  Maniglia ergonomica a tutta altezza con presa sia destra che sinistra  Piedini in acciaio inox Ø 2” regolabili H 150÷180mm

Comandi  Scheda di controllo touch screen multilingua con funzione di set, ricettario,  set umidità, HACCP, RTC (real time clock), funzione ECO  Controllo dotato di sonda cella e sonda evaporatore  Compressore con protettore termico a riarmo automatico contro i  surriscaldamenti  Fermata automatica del ventilatore evaporatore all’apertura della porta  Segnalazione Allarmi: HACCP, AH/AL (alta/bassa temperatura), Porta Aperta  Gli allarmi e i dati di funzionamento possono essere visualizzati in un PC tramite software Optional Kit ruote

Surgelatore CLIMATE freeze Gruppo refrigerante  Allacciamento elettrico con spina Schuko 230V/1P/50Hz  Impianto monoblocco a soffitto con evaporatore esterno alla

cella per permettere lo sfruttamento dell’intero volume refrigerato (no linea max carico)  Monoblocco refrigeratore asportabile dall’alto per una semplice ed agevole manutenzione o sostituzione  Fluido refrigerante ecologico R452A  Ventilazione indiretta grazie al sistema di canalizzazione a tutta altezza  Dispositivo di sbrinamento automatico con ausilio di resistenza elettrica  Dispositivo automatico di evaporazione dell’acqua di

Evaporatore Comando ELETTRONICO Finitura dei pannelli e delle porte: Interno/esterno Inox Fluido refrigerante R452A Diversi Kit ruote Tensione di alimentazione 230/1/50Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

    €


Surgelatore a teglie CLIMATE 70 MODELLO

Descrizione

CLIMATE 70

Surgelatore : 1 vano, 1 porta, allestimento interno 3 GN 2/1 (650X530 mm), capacità 490 lt, temperatura di funzionamento -25 - 18 °C Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

OPZIONI Kit ruote

Il kit comprende 4 ruote per lo spostamento agevolato del surgelatore

Caratteristiche tecniche

CLIMATE 70

Modello Larghezza netta Profondità netta Profondità con porta aperta a 90° Altezza netta Peso netto Larghezza lorda Profondità lorda Altezza lorda Peso lordo Volume lordo Altezza luce porta Larghezza luce porta Profondità interna Spessore isolamento Altezza pavimento n° vani n° porte Allestimento interno Alimentazione elettrica Capacità n° posizioni di carico Passo teglie Refrigerante Consumo (norma ISO 15502) Corrente nominale Tipo sbrinamento Potenza elettrica assorbita Potenza frigorifera Rumorosità Quantità carica gas Classe climatica Classe energetica Temperatura 1

mm mm mm mm Kg mm mm mm kg m3 mm mm mm mm mm n° n°

lt n° mm gas KwH/24h A W W Db(A) g

°C

700 850 1460 2080 124 760 860 2220 139 1,45 1480 534 710 85 225 1 1 3 griglie GN 2/1 * 230/1/50 490 24 55 R452a 5,31 2,6 elettrico 540 664 55 230 5 C -25 –18

*GN 2/1 = mm 650 x 530

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CLIMATE blast

Abbattitori rapidi per pasticceria-panetteria CLIMATE blast Soluzioni diverse in base alla quantità di prodotto da stoccare quotidianamente. La gamma degli abbattitori e surgelatori rapidi CLIMATE blast consente di identificare facilmente il modello adatto alle reali esigenze, per il raffreddamento rapido « positivo » (cioè da +90 a +3°C) e per surgelare rapidamente (da + 90 a –18°C). Un sistema che coniuga ottima funzionalità e assoluta sicurezza grazie all’impiego delle tecnologie più all’avanguardia e di componenti di prima qualità.

Vantaggi Sicurezza ed igiene totale nella preparazione dei prodotti  Migliore organizzazione del lavoro distribuita su 8 ore al giorno, 5 giorni la settimana  Utilizzo ottimale delle attrezzature con conseguente aumento della produttività  Possibilità di servire più prodotti a più locali contemporaneamente  Riduzione degli scarti  Maggiore produttività

Optional Kit 4 ruote

S

T  

Abbattimento positivo

Caratteristiche

Abbattimento negativo

 Camera con angoli fortemente raggiati sia interni che esterni,

Funzione SOFT: abbattimento delicato

che impediscono l’accumularsi di sporco e batteri.  Scarico acqua di lavaggio su fondo diamantato con piletta centrale e tappo a baionetta

Impostazione tempo e controllo tempo storico Controllo temperatura sonda al cuore

Struttura portateglie

-

Impostazione manuale tempo e controllo temperatura camera

Evaporatore completamente scatolato in acciaio inox con deflettore montato su cerniere. L’apertura a bandiera garantisce l’ispezionabilità e il perfetto lavaggio dell’evaporatore Tutti i modelli dispongono di tasto per il riscaldamento dello

spillone sonda al cuore. Ciò è necessario quando si deve estrarre la sonda da un prodotto congelato. Il dispositivo temporizzato di riscaldamento ne consente l’immediata e perfetta estrazione dopo ogni surgelazione. Possibilità di rilevare 4 punti di temperatura.  Struttura portateglie nelle verioni S realizzata in lamiera di acciaio inox, coppie guide con piega a 90° (a L), antitaglio e fissaggio a doppio incastro. Completamente removibili e lavabili singolarmente.

DOTAZIONE

versione

Posibilità di rilevare 4 punti di temperatura Memorizzazione allarmi (HACCP)

Sbrinamento manuale temporizzato

Riscaldamento spillone sonda al cuore

 Standard /  Optional /  € Opzione a

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Abbattitori CLIMATE blast MODELLO

Descrizione Abbattitore: capacità n. 5 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 1200W – AC230 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 10 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 790x700x850 h

600

400

CLIMATE blast D05S

400

Abbattitore: capacità n. 8 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 2100W – AC230 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 24 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 790x800x1320 h

400

Abbattitore: capacità n. 12 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 3500W – 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 36 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 790x800x1800 h

400

Abbattitore: capacità n. 16 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 3600W – 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 36 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 790x800x1950 h

400

Abbattitore: capacità n. 16 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 5100W – 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 56 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 790x800x1950 h

600

CLIMATE blast C08S 600

CLIMATE blast C12S 600

CLIMATE blast D16S 600

CLIMATE blast C16S 600

600

400 400

800

CLIMATE blast C24S

Abbattitore: capacità n. 12 teglie 600x800 mm, oppure 24 teglie 600x400 mm passo 65 mm 7250W – 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 85 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 1100x1030x1800 h

OPZIONI Kit ruote

Il kit comprende 4 ruote per lo spostamento agevolato del surgelatore

MODELLO

Descrizione

CLIMATE blast C20T

Abbattitore: capacità n. 1 carrello per teglie 600x400 mm 8100W 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 105 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore) . Dimensioni esterne mm 1200x750x2430 h Dimensioni interne 670x750x2120 mm Unità condensatrice per CLIMATE blast C20T

CLIMATE blast C40T

Abbattitore: capacità n. 5 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 14500W – 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 210 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni esterne mm 1600x1450x2430 h Dimensioni interne m 870x1150x2120 h Unità condensatrice per CLIMATE blast C40T

CLIMATE blast C42T

Abbattitore: capacità n.1 carrello per teglie 600x800 mm oppure n. 2 carrello per teglie 600x400 mm. 14500W 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 210 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore) . Dimensioni esterne mm 1600x1580x2430 h Dimensioni interne 870x1220x2120 mm Unità condensatrice per CLIMATE blast C20T

CLIMATE blast C82T

Abbattitore: capacità n.2 carrello per teglie 600x800 mm oppure n. 4 carrello per teglie 600x400 mm. 24000W 3N AC400 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 420 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore) . Dimensioni esterne mm 1600x2680x2430 h Dimensioni interne 870x2320x2120 mm Unità condensatrice per CLIMATE blast C20T

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

400

Abbattitore: capacità n. 5 teglie 600x400 mm, passo 65 mm 1400W – AC230 50 Hz (-10°C/+55°C). Resa 15 kg/h (su croissant crudo da 60 gr non lievitato, fino a –18°C al cuore). Dimensioni mm 790x700x850 h

600

CLIMATE blast C05S


Abbattitori CLIMATE blast

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

E

connessione elettrica electrical connection

W connessione idrica drain connection dimensions mm dimensions (inch)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Abbattitori CLIMATE blast Caratteristiche tecniche

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

E

connessione elettrica electrical connection

W connessione idrica drain connection dimensions mm dimensions (inch)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Abbattitori CLIMATE blast

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

E

connessione elettrica electrical connection

W connessione idrica drain connection dimensions mm dimensions (inch)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Abbattitori CLIMATE blast Caratteristiche tecniche

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

E

connessione elettrica electrical connection

W connessione idrica drain connection dimensions mm dimensions (inch)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Abbattitori CLIMATE blast

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

E

connessione elettrica electrical connection

W connessione idrica drain connection dimensions mm dimensions (inch)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Comandi S per CLIMATE Interruttore generale ON/OFF Avvio/arresto di un ciclo di abbattimento Selezione abbattimento +3°C Hard Selezione surgelazione -18° hard Selezione ciclo SOFT di abbattimento (+3°C) o di surgelazione (18°C) Impostazione tempo ciclo abbattimento/surgelazione Tasto ciclo di abbattimento/surgelazione con sonda al cuore Visualizzazione della temperatura della sonda evaporatore durante il funzionamento. Avvio sbrinamento (con apparecchiatura in STOP) con la pressione prolungata Riscaldamento per estrazione sonda a spillo (per programmi di congelamento  Tasto avvio di preraffreddamento camera

Comandi T per CLIMATE

Comandi T Interruttore generale ON/OFF Avvio/arresto di un ciclo di abbattimento Selezione abbattimento +3°C Hard Selezione surgelazione -18° hard Selezione ciclo SOFT di abbattimento (+3°C) o di surgelazione (-18°C) Impostazione tempo ciclo abbattimento/surgelazione Tasto ciclo di abbattimento/surgelazione con sonda al cuore Visualizzazione della temperatura della sonda evaporatore

durante il funzionamento. Avvio sbrinamento (con apparecchiatura in STOP) con la pressione prolungata Riscaldamento per estrazione sonda a spillo (per programmi di congelamento  Richiamo o memorizzazione programmi, conferma dati immesssi Richiamo degli allarmi HACCP visualizzandoli sul display Avvio processo di sterilizzazione Tasto avvio processo di pre-raffreddamento camera

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Comandi S


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BFA - BFA/B particolare interno BFA

particolare interno BFA/B

1/2 versione 00 maggio 2015

Armadio di fermalievitazione e lievitazione automatica programmata BFA è un armadio utilizzato per rallentare e controllare la fermentazione della pasta in un intervallo di tempo definito dall'utilizzatore. Può anche essere usato per la sola lievitazione convenzionale o per la conservazione a freddo positivo dei prodotti. Inoltre, due modelli appositamente attrezzati con guide estraibili porta-marne, vengono proposti nella versione fermabiga BFA-B. Caratteristiche  20 livelli (40 supporti) per sostenere le teglie  Comando Opticom  Gruppo frigorifero montato (per una temperatura ambiente

inferiore a 30°C  BFA consegnato montato e pronto per essere collegato  Su richiesta, possibilità di aver gruppi a distanza silenziosi

e tropicalizzati.  Facile da spostare grazie alle tre ruote ed ai due piedini

regolabili anteriori  Tasso umidità regolabile da 30 a 90%  Reversibilità lato porta

Principio di funzionamento: I pastoni vengono inseriti nell'armadio di fermentazione (tra 2 e 4 °C) per bloccare la lievitazione (massimo 72 ore), dopodichè, l'armadio gestisce la risalita in temperatura in base alle informazioni programmate in precedenza dall'utilizzatore sul pannello comandi. Le regolazioni elettroniche controllano il riscaldamento a gradini, (e/o risalita costante della temperatura grado per grado). L'armadio permette la stabilizzazione della temperatura in ciclo caldo e offre la possibilità "dormillon" a fine ciclo con ripresa del ciclo freddo in caso di non intervento sul comando, allo scadere dei 45 minuti che seguono la fine della fermentazione programmata (valori regolabili).

Costruzione  I pannelli sono realizzati in schiuma di poliuretano iniettato, densità 40 kg/m3.  Struttura e pannelli isotermici da 60 mm di spessore in lamiera galva 6/10 e ricoperta di protezione PVC alimentare 120 microns  Evaporatore a soffitto in alluminio (carrozzeria e ganci) e rame (tubi)  Collegamenti acqua Ø 12 mm, scarico acqua Ø 32 mm  Cremagliere verticali multi-livello per sostenere i contenitori di pasta. 

N.B.: Gli armadi vengono consegnati senza contenitori per la pasta e senza tele di riposo. Per i modelli 2C2P smontati, è obbligatorio l'intervento di un frigorista. Nota sui gruppi frigoriferi: Standard montato: gruppo montato sopra l'armadio, temperatura ambiente inferiore a 30°C Standard Non montato: gruppo previsto per installazione fino a massimo 6 m di distanza, curve comprese (1 curva = 1 m) in ambiente inferiore a 30°C. Consegnato separatamente, il collegamento deve esser fatto da un frigorista. A distanza : gruppo con potenza maggiorata per essere posizionato da 6 a max 15 m di distanza dall'armadio (curve comprese - 1 curva = 1 m). Il collegamento deve esser fatto da un frigorista. Tropicalizzato non montato : gruppo previsto per installazione fino a massimo 6 m di distanza, curve comprese (1 curva = 1 m) in ambiente inferiore a 40°C. Consegnato separatamente , il collegamento deve esser fatto da un frigorista. Tropicalizzato montato : gruppo montato sopra l'armadio, temperatura ambiente inferiore a 40°C.

BFA - BFA/B Comando OPTICOM Sonda igrometrica Elettronica Finitura dei pannelli e delle porte Interno/esterno acciaio rivestito PVC Interno/esterno acciaio inox Gruppo freddo Tropicalizzato Tropicalizzato a distanza Silenzioso Silenzioso a distanza Consegnato senza gruppo Fluido refrigerante R448 A Tensione di alimentazione 230V/MONO+T / 50 Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

    €  € € €  

 


BFA : ARMADI AD 1 CELLULA 1 PORTA

20 piani passo 75 mm (dotazione) o 24 piani passo 62 mm

Le teglie vengono introdotte in un comparto unico, la programmazione del ciclo di lievitazione è uniforme per tutto il prodotto contenuto nell’armadio. Descrizione

W9005167

Armadio di fermalievitazione per 20 teglie da mm 400x600.

W9005168

Armadio di fermalievitazione per 20 teglie da mm 400x800.

W9005170

Armadio di fermalievitazione per 20 teglie da mm 600x800.

BFA : ARMADI A 2 CELLULE INDIPENDENTI 2 PORTE 9+9 piani passo 75 mm (dotazione) o 10+10 piani passo 62 mm L’armadio è composto da due unità (cellule), ciascuna delle quali dispone delle apparecchiature e comandi necessari per garantire un funzionamento completamente autonomo. Praticamente, si tratta di moduli sovrapposti, assemblati in un’unica struttura, ma assolutamente indipendenti dal punto di vista operativo.

MODELLO

Descrizione

W9005178

Armadio di fermalievitazione per 9+9 teglie da mm 400x600.

W9005179

Armadio di fermalievitazione per 9+9 teglie da mm 600x800.

BFA-B : ARMADI FERMABIGA due modelli di armadio, BFA-B 4M e BFA-B8M, possono essere forniti nelle configurazioni predisposte per l’inserimento di 4 o 8 marne per lo stivaggio della biga, permettendone il controllo della maturazione fino a 72 ore. Il vano interno è stato attrezzato con una robusta struttura inox con guide estraibili che favoriscono introduzione ed estrazione delle marne.

MODELLO

Descrizione

BFA-B 4M

Armadio per 4 marne 400x600xh.260 , biga stivata circa Kg 100

BFA-B 8 M

Armadio per 8 marne 400x600xh.260 (2 per piano), biga stivata circa Kg 200

MARNA (08220030) Marna in plastica da mm 400x600x260h. BFA

Griglia inox 400x600

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

MODELLO


BFA - 1C1P - 1 temperatura

1880 2210

D

108

B

Po (porta aperta)

A

BFA - 2C2P - 2 temperatura 30

52

1880 2210

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

30

52

D

2/2 versione 00 maggio 2015

108

B

A

Po (porta aperta)

CELLULA SINGOLA DATI TECNICI - GENERAL FEATURES CODICE - CODE

BFA

BFA

BFA

BFA

W9005167

W9005168

W9005169

W9005170

DIMENSIONI TEGLIE - TRAYS DIMENSIONS

mm

400X600

400X800

460X800

600X800

A = LARGHEZZA - WIDTH

mm

560

620

620

760

B = PROFONDITÀ - LENGHT

mm

950

1150

1150

1150

C = ALTEZZA FACCIATA - FRONT HEIGHT

mm

2200

2200

2200

2200

D = ALTEZZA TOTALE - TOTAL HEIGHT

mm

2328

2328

2328

2382

PO = PORTA APERTA - DOOR OPENED

mm

1343

1603

1603

1743

POTENZA ELETTRICA ALLACCIAMENTO - RATING POWER

kW

0,90

0,90

0,90

1,30

R448 A

R448 A

R448 A

R448 A

FLUIDO REFRIGERANTE - TYP OF COOLING GAS

CELLULA DOPPIA DATI TECNICI - GENERAL FEATURES CODICE - CODE

BFA

BFA

W9005178

W9005179

ARMADI FERMABIGA BFA-B-4M

BFA-B-8M

Armadio per 4 Armadio per 8 marne marne

DIMENSIONI TEGLIE - TRAYS DIMENSIONS

mm

400X600

600X800

400x600

400x600

A = LARGHEZZA - WIDTH

mm

560

760

560

760

B = PROFONDITÀ - LENGHT

mm

950

1150

950

1150

C = ALTEZZA FACCIATA - FRONT HEIGHT

mm

2200

2200

2200

2200

D = ALTEZZA TOTALE - TOTAL HEIGHT

mm

2328

2382

2328

2328

PO = PORTA APERTA - DOOR OPENED

mm

1343

1743

1343

1343

POTENZA ELETTRICA ALLACCIAMENTO - RATING POWER

kW

1,90

1,90

0,90

1,30

R448 A

R448 A

R448 A

R448 A

FLUIDO REFRIGERANTE - TYP OF COOLING GAS

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BFE

1/2 versione 02 marzo 2017

Cella di lievitazione BFE è una cella di lievitazione, che raggiunge rapidamente i 30-40°C. Possibilità di lavorare in completo automatismo per il rinvenimento di prodotti surgelati o provenienti da conservazione frigorifera grazie all'apposito programmatore elettronico già predisposto per il ciclo completo. Possibilità di lavorare in manuale per la lievitazione convenzionale dei prodotti freschi. Caratteristiche

Comando

 Cella per carrelli 400/460x800, 600x800, 700x900,800x1000 mm  Larghezza interna cellule (800, 1000, 1200, ecc…). Possibile

Comando elettronico OPTICOM con 30 cicli di lievitazione memorizzabili (vedi scheda alla fine sezione freddo) Due fasi di lievitazione: 1a fase: rinvenimento e pre-lievitazione ripartita in 3 stadi progressivi (utile per il rinvenimento di prodotti surgelati o provenienti da conservazione frigorifera) 2a fase: lievitazione finale. Durata e valori di temperatura e umidità impostati dall’operatore.

ampliamento dimensionale grazie alla loro costruzione modulare.  Maniglia porta a sinistra salvo specifiche differenti. Principio di funzionamento: Un'unità tecnica (ventilazione, produzione di calore e produzione di umidità) all'interno di una cella, riscalda l'aria fino al raggiungimento di una temperatura definita dall'utilizzatore (30-40°C). Un igrostato elettromeccanico regola il tasso di umidità dal 30 al 90%. I ventilatori assicurano costantemente una temperatura ed un'umidità omogenea in tutti i punti della cella. Costruzione  Struttura realizzata con pannelli isotermici modulari ad

aggancio rapido, spessore 60 mm, iniettati di schiuma poliuretanica densità kg/mc, priva di sostanze nocive per l’ambiente.  Rivestimento interno inox, rivestimento esterno in alluminio plastificato bianco.  Porte singole oppure doppie senza montante centrale.  Pavimento isolato, in materiale plastico ad elevata resistenza.  Rampa inox con moderata inclinazione.  Fasce guida-carrelli, larghe mm 120, facilmente smontabili.  Profili interni ad angoli arrotondati.  Sonda umidità di tipo elettronico.  Temperatura di funzionamento regolabile fino a + 35°C grado umidità relativa impostato fino al 99%.  Generazione di vapore con acqua nebulizzata distribuita con flusso a ventilazione lenta che permette un’eccellente saturazione di aria caldo-umida che favorisce l’uniformità della lievitazione e il mantenimento della morbidezza del prodotto.

BFE Sonda umidità Elettronica Finitura dei pannelli e delle porte Interno Inox/esterno alluminio plastificato bianco Interno lamiera 8/10/laccato bianco con protezione "PET" Interno/esterno inox 5/10

   €

Interno Inox/esterno lamiera zincata a caldo laccata e ricoperta con protezione "PET"

€

Esterno inox Porta con oblò Diversi Suolo isolante in materiale plastico+ rampa inox Rivestimento inox del pavimento isolato Fascia para-colpi esterna lungo il perimetro della cella Tensione di alimentazione 400V/TRI+N+T/50Hz

€ €

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

 € € €


Cella di lievitazione BFE

misura teglie

ingombro max.

Utile interno (mm)

largh x lungh largh x prof.

Luce netta (mm)

kW

largh. x h

Modelli per CARRELLI PORTATEGLIE da mm 460x800 oppure PORTATAVOLE BFE 950X1150 1

460x800

950x1150

520x1000

1

620x1880

2,2

2

460x800

1350x1350

1200X980

1

620x1880

2,2

2

460x800

1

460X1700

950x1950

520x1800

1

620x1880

2,2

3

460x800

1

460x2500

950x2750

520x2600

1

620x1880

2,2

BFE 1350X1350

BFE 950X1950

BFE 950X2750

Modelli per CARRELLI PORTATEGLIE da mm 600x800 oppure PORTATELAI / PORTATAVOLE BFE 1150X1950 2

600x800

1

650x1700

1150x1950

720x1800

1

820x1880

2,2

3

600x800

1

850x2100

1350x2350

920x2200

1

1020x1880

2,2

3

600x800

1

650x2500

1150x2750

720x2600

1

820x1880

2,2

3

600x800

-

-

2550x1350

2400x920

1

1020x1880

4

600x800

1

650x3500

1150x3750

720x3600

1

820x1880

6

600x800

2

650x2500

1950x2750

1520x2600

2(*)

1620x1880

5,4

8

600x800

2

650x3500

1950x3750

1520x3600

2(*)

1620x1880

6,6

BFE 1350X2350

BFE 1150X2750

BFE 2550x1350

2,2

BFE 1150x3750 4,4

BFE 1950x2750

BFE 1950x3750

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

numero

numero

Modello

Ingombro esterno (mm)

Numero porte

Capienza carrelli portatelai portatavole

Capienza carrelli portateglie


Cella di lievitazione BFE

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

numero

numero

Modello

misura teglie

ingombro max.

Ingombro esterno (mm)

Utile interno (mm)

Numero porte

Capienza carrelli portatelai portatavole

Capienza carrelli portateglie

largh x lungh largh x prof.

Luce netta (mm)

kW

largh. x h

Modelli per CARRELLI PORTATEGLIE da mm 600x1000 oppure PORTATELAI / PORTATAVOLE BFE 1150X2550 2

600x1000

1

650x2350

1150x2550

720x2400

1

820x1880

4,4

3

600x1000

1

650x3300

1150x3550

720x3400

1

820x1880

4,4

4

600x1000

2

650x2350

1950x2550

1520x2400

2(*)

1620x1880

4,4

6

600x1000

2

650x3300

1950x3550

1520x3400

2(*)

1620x1880

6,6

BFE 1150X3550

BFE 1950X2550

2/2 versione 00 maggio 2015

BFE 1950X3550

Modelli per CARRELLI PORTATEGLIE da mm 800x800 oppure PORTATELAI / PORTATAVOLE BFE 1350X2150 2

800x800

1

800x1900

1350x2150

920x2000

1

1020x1880

2,7

3

800x800

1

800x2900

1350x3150

920x3000

1

1020x1880

4,4

4

800x800

2

800x1600

2150x2150

2000x1720

2(*)

1820x1880

5,4

4

800x800

1

800x3700

1350x3950

920x3800

1

1020x1880

5,4

BFE 1350X3150

BFE 2150X2150

BFE 1350X3950

Modelli per CARRELLI PORTATEGLIE da mm 800x900 oppure PORTATELAI / PORTATAVOLE BFE 1350X2350 2

800x900

3

800x900

4

800x900

1

800x2100

1350x2350

920x2200

1

1020x1880

2,7

BFE 1350X3550 1

800x3300

1350x3550

920x3400

1

1020x1880

4,4

BFE 1550X3750 1

1000x3500

1550X3750

1120X3600

2(*)

1220X1880

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

5,4


Cella di lievitazione BFE

misura teglie

ingombro max.

Ingombro esterno (mm)

Utile interno (mm)

largh x lungh largh x prof.

Luce netta (mm)

kW

largh. x h

Modelli per CARRELLI PORTATEGLIE da mm 800x1000 oppure PORTATELAI / PORTATAVOLE BFE 1350x2550 2

800x1000

1

800x2300

1350x2550

920x2400

1

1020x1880

2,7

4

800x1000

2

800x2300

2550x2550

2120x2400

2

1020x1880

5,4

BFE 2550x2550

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale

3

7

100

160

5 2225 1890

2030

Protezione

100

2115

150

2

A1 Alimentazione elettrica 400V 3ph + N + T

2 Arrivo acqua tubo rame Ø 12 a 2,2 m da terra, 1 solo arrivo è sufficiente per più cellule 3 Evacuazione acqua in tubo PVC Ø 32 da 0 a 0,2 m da terra 5 Modulo tecnico 6 Guide 7 Carrelli

20

210

390

6

Tubo di scarico in plastica Ø 32 170

Caratteristiche delle unità tecniche

Caratteristiche generali

Unità tecnica

Altezza

800

1000

Numero

2

3

Potenza resistenza

2 kW

2.5 kW

Numero ugelli

1

1

Temperatura di sicurezza

55°C

55°C

Altezza

2200 mm

2200 mm

Larghezza totale

840 mm

1040 mm

Profondità

170 mm

170 mm

Facciata

2200 mm

Ventilatore

Cellula

2090 mm

Soffitto (minimum)

2250 mm

Altezza passaggio porta

1890 mm

La profondità e la lunghezza possono essere aumentate a piacimento con moduli da 200

Dimensioni

Unità tecniche 800 - 1000 inox 304 Le   

Pannello di controllo

funzioni: Ventilazione, Riscladamento Umidità

Posto sopra la porta , contiene i comandi per un uso razionale ed il funzionamento della cella. È necessario un collegamento elettrico per ogni cellula.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com Foto non vincolanti e documento non contrattuale

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

numero

numero

Modello

Capienza carrelli portatelai portatavole

Numero porte

Capienza carrelli portateglie


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BFC

Cella di ferma lievitazione e lievitazione automatica programmata BFC è una cella utilizzata per rallentare e controllare la fermentazione della pasta n un intervallo di tempo definito dall'utilizzatore. Caratteristiche

1/5 versione 02 marzo 2017

 Cella per carrelli 400/460x800, 800x600, 700x900, 750x900

in base al modelle e fino a 1215x800 mm. Attenzione: le BFC vengono consegnate senza carrelli.  Larghezza interna cellule (800, 1000, 1200, ecc…). Possibile ampliamento dimensionale grazie alla loro costruzione modulare.  Pedana inox  Maniglia porta a sinistra salvo specifiche differenti.  Regolazione elettronica  Igrostato elettronico  Risalita della temperatura "grado per grado" con tempo di stablizzazione ad ogni grado.  Utilizzabile in conservazione, lievitazione lenta o fermentazione tradizionale  Evaporatore con trattamento di cataforesi per una miglior resistenza meccanica alla corrosione  Installazione frigorifera pronta all'utilizzo. Gas R 404A  Utilizzo dei gruppi in ambienti con temperatura max 30°C. Con temperature superiori e fino ad un max di 40°C è necessario utilizzare gruppi tropicalizzati. Principio di funzionamento: I pastoni vengono inseriti nella cella di fermentazione (tra 2 e 4 °C) per bloccare la lievitazione (massimo 72 ore), dopodichè, la cella gestisce la risalita in temperatura in base alle informazioni programmate in precedenza dall'utilizzatore sul pannello comandi. Le regolazioni elettroniche controllano il riscaldamento a gradini, (e/o risalita costante della temperatura grado per grado). La cella permette la stabilizzazione della temperatura in ciclo caldo e offre la possibilità "dormillon" a fine ciclo con ripresa del ciclo freddo in caso di non intervento sul comando, allo scadere dei 45 minuti che seguono la fine della fermentazione programmata (valori regolabili).

Costruzione Pannelli: -isotermici da 60 mm di spessore, in schiuma di 3.

poliuretano iniettato, densità 45 kg/m -rivestimento in lamiera di alluminio 8/10 interno/esterno, ricoperto con protezione bianca PVC alimentaire 120μ, -guide interne di protezione inox 304 spessore 1.5 mm Porte:-piene, stessa costruzione dei pannelli, a una/due ante -maniglia ad incastro per ottimizzare l'isolamento

-guide esterne di protezione per evitare urti dei carrelli Unità tecniche : -evaporatore con trattamento di cataforesi (per pane a lievitazione naturale, pasta acida, a crescita lenta) -gruppo frigorifero, da installare al momento del montaggio, a raffreddamento ad aria per un'installazione con distanza max 6m, curve comprese ( 1 curva= 1 m) -gruppo a distanza e/o tropicalizzato e/o silenzioso Montaggio:-pannelli modulabili assemblati con ganci eccentrici. -pannelli della cella montati in una "cintura" di base in PVC da 30 mm di altezza fissata a terra con delle viti. -illuminazione interna. BFC Evaporatore Lato dx Lato sx Comando OPTICOM Sonda igrometrica Elettronica Finitura dei pannelli e delle porte Interno Inox/esterno alluminio rivestito PVC Interno ed esterno Inox Fascia paracolpi esterna Porta con oblò Gruppo freddo Tropicalizzato Tropicalizzato a distanza Silenziato Silenziato a distanza Consegnato senza gruppo Fluido refrigerante R448 A R407 F Diversi Suolo isolante inox a vascone e rampa inox Evidenza T° Tunnel Illuminazione supplementare Tensione di alimentazione 400-440V/TRI+N+T/50-60Hz/50 Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

      € € €  € € €     € € €




Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

*

1 Alimentazione elettrica 400 V 3 ph + N + T 2 Arrivo acqua in tub rame Ø 12 a 2,2 m da terra, 1 solo collegamento è sufficiente per max 3 cellule 3 Evacuazione acqua in tubo PVC Ø 32 da 0 a 0,2 m da terra 4 Tubo frigo Ø in base al gruppo frigorifero 5 Modulo tecnico 6 Guide inox 7 Carrelli

Caratteristiche generali minima laboratorio per gruppo installato sopra la cella. * Altezza (Altezza variabile a seconda del modello di compressore installato)

2800 mm

Altezza minima laboratorio per gruppo installato a distanza

2250 mm

Altezza totale passagio porta

1905 mm

La profondità e la lunghezza della cella possono aumentate a piacimento con moduli da 200

Caratteristiche delle unità tecniche Unità tecnica

800

1000

Ventilatore Numero

1

3

2 kW

2.5 kW

1 ou 2 selon version

1 ou 2 selon version

55°C

55°C

Altezza

1970 mm

1970 mm

Larghezza complessiva

770 mm

970 mm

profondità

110 mm

110 mm

Entrata

3/8 "

3/8 "

Uscita

5/8 "

5/8 "

Potenza resistenze Numero ugelli Temperatura di sicurezza Dimensioni

Collegamento tubo freddo Ø

Unità tecniche 800 - 1000 in inox 304 Le funzioni: Ventilazione, produzione di calore ed umidità sono conglobate nell'unità tecnica.

Pannello comandi Posto sopra la porta, contiene gli organi di comando e di controllo necessari all'utilizzo razionale e alla sorveglianza del funzionamento della cella. È necessaria un'alimentazione protetta per ciascuna cellula.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CELLULA SINGOLA

largh x lungh

Utile interno (mm) largh x prof.

Luce netta (mm)

Quantità max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

per carrelli per teglie da mm.460x800 oppure porta-telai/tavole 1

950x1150

520x1000

1

620x1880

kg 50

kg 35

2,2

2

460x800 oppure 400x600 Oppure 400x800

1350X1350

1200x980

1

620x1880

kg 80

kg 55

2,2

2

460x800 oppure 400x600 Oppure 400x800

950x1950

520x1800

1

620x1880

kg 80

kg 55

2,2

2

460x800 oppure 400x600 Oppure 400x800

2150x950

2000x520

1

1020x1880

kg 80

kg 55

2,2

3

460x800 oppure 400x600 Oppure

950x2750

520x2600

1

620x1880

kg 120

kg 80

2,2

3

460x800 oppure 400x600 Oppure 400x800

1

480x2500

950x2750

520x2600

1

620x1880

kg 180

kg 120 4,4

W9000450

W9000451

W9000509

W9000490

W9000453 modello potenziato

ingombro max.

Ingombro esterno (mm)

460x800 oppure 400x600 Oppure 400x800

W9000452

2/5 versione 02 Febbraio 2018

misura teglie

numero

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie

CELLULA SINGOLA

per carrelli per teglie da mm.600x800 oppure porta-telai/tavole

W9000463 2

600x800

1750x1350

1600x920

1

1020x1880

kg 100

kg 70

2,2

2

600x800

1150x1950

720X1800

1

820x1880

kg 100

kg 70

2,2

2

600x800

1350x1750

920x1600

1

1020x1880

kg 100

kg 70

2,2

3

600x800

1350x2350

920x2200

1

1020x1880

kg 180

kg 120 2,2

3

600x800

1

800x2110

1350x2350

920x2200

1

1020x1880

kg 220

kg 150 4,4

W9000458

W9000462

W9000491

W9000454 modello potenziato

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

largh x lungh

largh x prof.

misura teglie

ingombro max.

3

600x800

-

-

1150x2750

720x2600

3

600x800

1

650x2500

1150X2750

3

600x800

3

600x800

1

4

600x800

4

Luce netta (mm)

Quantità max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

1

820x1880

kg 180

kg 120 2,2

720x2600

1

820x1880

kg 220

kg 150 4,4

1150X2750

720x2600

2(t)

820x1880

kg 180

kg 120 2,2

650x2500

1150X2750

720x2600

2(t)

820x1880

kg 220

kg 150 4,4

-

-

1950X1950

1520X1800

kg 200

kg 140 4,4

600x800

-

-

2150x1950

1720x1800

2

820x1880

kg 200

kg 140 4,4

4

600x800

1

650x3500

1150X3750

720x3600

1

820x1880

kg 240

kg 160 4,4

6

600x800

2

650x2500

1950X2750

1520x2600

2(*) 1620x1880

kg 300

kg 200 5,4

3

600x800

-

-

2550X1350

2400x920

2

820x1880

kg 180

kg 120 2,2

3

600x800

-

-

2550X1350

2400x920

1

1020x1880

kg 180

kg 120 2,2

W9000492

W9000457 modello potenziato

W9000493

W9000456 modello potenziato

W9000461 2(*) 1620X1880

W9000459

W9000455

W9000466

W9000504

W9000503

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale (t) versione a tunnel

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Utile interno (mm)

numero

Ingombro esterno (mm)

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

misura teglie

numero

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole ingombro max.

8

600x800

2

650x3500

Ingombro esterno (mm)

Utile interno (mm)

largh x lungh

largh x prof.

1950X3750

1520x3600

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie

Luce netta (mm)

QuantitĂ max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

kg 360

kg 230 6,6

W9000510

CELLULA SINGOLA

2(*) 1620x1880

per carrelli per teglie da mm.600x1000 oppure porta-telai/tavole

W9000508 2

600x1000

1

650x2350

1150X2550

720x2400

1

820x1880

kg 220

kg 150 4,4

3

600x1000

1

650x3300

1150X3550

720x3400

1

820x1880

kg 240

kg 160 4,4

4

600x1000

2

650x2350

1950X2550

1520x2400

2(*) 1620x1880

kg 300

kg 210 4,4

6

600x1000

2

650x3300

1950X3550

1520x3400

2(*) 1620x1880

kg 360

kg 230 2,2

W9000507

3/5 versione 01 gennaio 2017

W9000505

W9000506

per carrelli per teglie da mm.800x800 oppure porta-telai/tavole

CELLULA SINGOLA W9000476 2

800x800

-

-

1350X2150

920x2000

1

1020x1880

kg 150

kg 100 2,7

2

800x800

-

-

2150X1350

2000x920

1

1020x1880

kg 150

kg 100 2,7

3

800x800

1

800x2900

1350X3150

920x3000

1

1020x1880

kg 240

kg 160 4,4

4

800x800

-

-

2150X2150

2000x1720

2(*) 1820x1880

kg 300

kg 210 5,4

4

800x800

1

800x3700

1350X3950

920x3800

kg 300

kg 210 5,4

W9000475

W9000474

W9000477

W9000473 1

1020x1880

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale (t) versione a tunnel

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

misura teglie

CELLULA SINGOLA

ingombro max.

Ingombro esterno (mm) largh x lungh

Utile interno (mm) largh x prof.

Luce netta (mm)

QuantitĂ max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

per carrelli per teglie da mm.800x900 oppure porta-telai/tavole

W9000485 2

800x900

-

-

1350x2350

920x2000

1

1020x1880

kg 160

kg 110 2,7

2

800x900

-

-

2150x1550

1720x1400

1

1020x1880

kg 160

kg 110 2,7

3

800x900

1

800x3300

1350x3550

920x3400

1

1020x1880

kg 250

kg 170 4,4

4

800x900

1

1000X3500

1550x3750

1120X3600

2(*) 1220X1880

kg 320

kg 220 5,4

W9000486

W9000487

W9000488

CELLULA SINGOLA

per carrelli per teglie da mm.800x1000 oppure porta-telai/tavole

W9000481 2

800x1000

-

-

1350x2550

920x2400

1

1020x1880

kg 160

kg 110 2,7

4

800x1000

2

800x2300

2550x2550

2120x2400

2

1020x1880

kg 320

kg 220 5,4

W9000482

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale (t) versione a tunnel

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

numero

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

misura teglie

CELLULE MULTIPLE

numero

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole ingombro max.

Ingombro esterno (mm) largh x lungh

Utile interno (mm) largh x prof.

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie

Luce netta (mm)

QuantitĂ max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

per carrelli per teglie da mm.600x800 oppure porta-telai/tavole

W9000460 4

600x800

-

-

2210x1950

2x 720x1800

2

820x1880

kg 200

kg 140 4,4

6

600x800

-

-

2610x2350

2x 920x2200

2

1020x1880

kg 360

kg 240 4,4

6

600x800

2

800x2110

2610x2350

2x 920x2200

2

1020x1880

kg 440

kg 300 8,8

6

600x800

-

-

2210x2750

2x 720x2600

2

820x1880

kg 360

kg 240 4,4

6

600x800

2

650x2500

2210x2750

2x 720x2600

2

820x1880

kg 440

kg 300 8,8

8

600x800

-

-

3810x1950

2x 1520x1800

2+2 1620x1880 (*)

kg 400

kg 280 8,8

8

600x800

-

-

4210x1950

2x 1720x1800

4

820x1880

kg 400

kg 280 8,8

8

600x800

2

800x2900

2610x3150

2x 920x3000

2

1020x1880

kg 400

kg 280 8,8

W9000494

4/5 versione 01 gennaio 2017

W9000467 modello potenziato

W9000495

W9000465 modello potenziato

W9000469

W9000470

W9000468

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale (t) versione a tunnel

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

largh x lungh

largh x prof.

misura teglie

ingombro max.

9

600x800

-

-

3270x2750

3x 720x2600

9

600x800

3

650x2500

3270x2750

3x 720x2600

12

600x800

4

650x2500

3810x2750

2x 1520x2600

Luce netta (mm)

QuantitĂ max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

3

820x1880

kg 540

kg 360 6,6

3

820x1880

kg 660

kg 450 13,2

2+2 1620x1880 (*)

kg 600

kg 400 10,8

kg 900

kg 630 16,2

W9000496

W9000464 modello potenziato

W9000471

W9000472

18

600x800

CELLULE MULTIPLE

6

650x2500

5670x2750

3x 1520x2600

2 + 2 + 2 (*)

1620x1880

per carrelli per teglie da mm.800x800 oppure porta-telai/tavole

W9000478 4

800x800

-

-

2610 x 2150

2x 920x2000

2

1020x1880

kg 300

kg 200 5,4

6

800x800

2

800x2900

2610x3150

2x 920x3000

2

1020x1880

kg 480

kg 320 8,8

8

800x800

-

-

4210x2150

2x 1720x2000

2+2 1820x1880 (*)

kg 600

kg 420 10,8

W9000479

W9000480

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale (t) versione a tunnel

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Utile interno (mm)

numero

Ingombro esterno (mm)

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie


Cella di fermalievitazione e lievitazione BFC

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

numero

numero

Modello

Capienza carrelli porta-telai porta-tavole

misura teglie

ingombro max.

Ingombro esterno (mm) largh x lungh

Utile interno (mm) largh x prof.

Numero porte

Capienza carrelli porta-teglie

Luce netta (mm)

Quantità max di pasta kW

largh. x h

pane piccolo

pane grosso

per carrelli per teglie da mm.800x900 oppure porta-telai/tavole

CELLULE MULTIPLE W9000489 6

800x900

CELLULE MULTIPLE

2

800x3300

2610x3550

2x 920x3400

2

1020x1880

kg 480

kg 320 8,8

per carrelli per teglie da mm.800x1000 oppure porta-telai/tavole

W9000483 4

800x1000

2

800x2300

2610 x 2550

2x 920x2400

6

800x1000

2

1000X2700

3010x2950

2x 1120x2800

2

1020x1880

kg 320

kg 220 5,4

2+2 1220x1880 (*)

kg 500

kg 340 8,8

5/5 versione 01 gennaio 2017

W9000484

LEGENDA: (*) porta doppia senza montante centrale (t) versione a tunnel

ACCESSORI MODELLO

Descrizione

FP

Fascia paracolpi lungo il perimetro della cella – al metro lineare

AUMENTO POTENZA PER COMPRESSORE A DISTANZA Per installare il compressore ad una distanza compresa tra 8 e 20 metri è necessario adottare la versione con potenza maggiorata. N.B.: per il calcolo della distanza è necessario tenere conto delle curve: 1 curva = 1 mt esempio: distanza 7 mt con 3 curve = 10 mt

MODELLO

Descrizione

8 ² 20

Supplemento prezzo per aumento potenza compressore posizionato ad una distanza compresa tra 8 mt e 20 mt

LINEA DI COLLEGAMENTO COMPRESSORE A DISTANZA/CELLA MODELLO

Descrizione

KIT/C

Kit composto da tubazioni in rame per mandata e ritorno, guaina isolante, raccorderia – al metro lineare

MO/KIT

Costo supplementare di manodopera al metro lineare, per la stesura del kit collegamento (KIT/C) da parte del tecnico Esmach presso il locale del cliente

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BFC-B

Cella climatizzata fermabiga 1/1 versione 00 maggio 2015

BFC-B è una cella utilizzata per rallentare e controllare la fermentazione della BIGA in un intervallo di tempo definito dall'utilizzatore. Caratteristiche Cella per carrelli porta marne inox a 4 piani misura mm

610x500x1850 h. (ingombro carrello con marne mm 630x500x1850 h). Attenzione: le BFC-B vengono conse-

gnate senza carrelli. Temperatura

di funzionamento TN= 0°C + 40°C elettronica Igrostato elettromeccanico Risalita della temperatura "grado per grado" con tempo di stablizzazione ad ogni grado. Utilizzabile in conservazione, lievitazione lenta o fermentazione tradizionale Installazione frigorifera pronta all'utilizzo. Fluido refrigerante R 404A Utilizzo dei gruppi in ambienti con temperatura max 30°C. Con temperature superiori e fino ad un max di 40°C è necessario utilizzare gruppi tropicalizzati. Regolazione

Principio di funzionamento: Le marne di pasta vengono inserite nella cella di fermentazione (tra 2 e 4 °C) per bloccare la lievitazione (massimo 72 ore), dopodichè, la cella gestisce la risalita in temperatura in base alle informazioni programmate in precedenza dall'utilizzatore sul pannello comandi. Le regolazioni elettroniche controllano il riscaldamento a gradini, (e/o risalita costante della temperatura grado per grado). La cella permette la stabilizzazione della temperatura in ciclo caldo e offre la possibilità "dormillon" a fine ciclo con ripresa del ciclo freddo in caso di non intervento sul comando, allo scadere dei 45 minuti che seguono la fine della fermentazione programmata (valori regolabili).

Costruzione Pannelli: -pannelli modulari ad aggancio rapido,

spessore mm.60, iniettati di schiuma poliuretanica densità 40 kg/mc, priva di sostanze nocive per l’ambiente. -Struttura realizzata con pannelli isotermici -Rivestimenti interno inox, esterno in alluminio plastificato bianco.

Porte:-piene, stessa costruzione dei pannelli, -maniglia ad incastro per ottimizzare l'isolamento con cerniera sinistra o destra -Fasce guida-carrelli larghe mm 120, facilmente smontabili. -Profili interni ad angoli arrotondati. Compressore ermetico, raffreddamento ad aria. Versione “tropicalizzata”, adatta a lavorare in condizioni ambientali gravose. Fluido refrigerante R 404A ecologico. Pannello comandi elettronico OPTICOM: -Temperatura di funzionamento TN= 0°C + 40°C - Possibilità di utlizzare la cella in manuale per la sola conservazione dei prodotti TN= 0°C + 4°C. BFC-B Evaporatore Lato dx Lato sx Comando OPTICOM Sonda igrometrica Elettronica Finitura dei pannelli e delle porte Interno Inox/esterno alluminio rivestito PVC Interno ed esterno Inox Gruppo freddo Tropicalizzato Tropicalizzato a distanza Fluido refrigerante R448 A Diversi Suolo isolato inox a vascone e rampa inox Tensione di alimentazione 400-440V/TRI+N+T/50-60Hz/50 Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

      €  €  €




Cella climatizzata fermabiga BFC-B

Modello

Capienza carrelli portamarne Ingombro in mm: 630x500x h1850

Ingombro esterno (mm)

Utile interno (mm)

Luce netta porta (mm)

n.ro

largh x lungh

largh x prof.

largh. x h

N.ro marne

Kg.biga

2

950x1550

520x1400

620x1880

8

240

2,2

2

1150x1350

720x1200

820x1880

8

240

2,2

3

950x2350

520x2200

620x1880

12

360

2,2

3

1150x1750

720x1600

820x1880

12

360

2,2

4

950x2950

520x2800

620x1880

16

480

2,5

4

1150x2350

720x2200

820x1880

16

480

2,5

Quantità biga stivata (indicativa)

kW

BFC-B 2C-L

BFC-B 3C-S

BFC-B 3C-L

BFC-B 4C-S

BFC-B 4C-L

CARRELLI E MARNE Modello CR/4

Codice

Descrizione

08220042

Carrello porta-marne inox a 4 piani - misure mm 610x500xh.1850 (Ingombro carrello con marne mm 630x500xh.1850)

924303

Marna in plastica da lt.65 - misure mm. 440 x 630 x h.330

ACCESSORI FP

Fascia paracolpi lungo il perimetro della cella – al metro lineare

AUMENTO POTENZA PER COMPRESSORE A DISTANZA Per installare il compressore ad una distanza compresa tra 8 e 20 metri è necessario adottare la versione con potenza maggiorata. N.B: per il calcolo della distanza è necessario tenere conto delle curve: 1 curva = 1 mt. Esempio: distanza 7 mt con 3 curve = 10 mt Il supplemento prezzo non comprende la linea di collegamento - vedi kit collegamento

8  20 20 mt

Supplemento prezzo per aumento potenza compressore posizionato ad una distanza compresa tra 8 mt e

LINEA DI COLLEGAMENTO COMPRESSORE A DISTANZA/CELLA KIT/C

Kit composto da tubazioni in rame per mandata e ritorno, guaina isolante, raccorderia – al metro lineare

MO/KIT

Costo supplementare di manodopera al metro lineare, per la stesura del kit collegamento (KIT/C) da parte del tecnico Esmach presso il locale del cliente

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BFC-B 2C-S


1/1 versione 03 Febbraio 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BFM

Cella di ferma lievitazione e lievitazione automatica programmata Nella decisione di investire in una nuova attrezzatura, i problemi da spazi nel laboratorio si pongono ad un gran numero di panettieri. Il sito può presentare degli imprevisti e diventa utile trovare un’attrezzatura compatta, multifunzionale, dotata di qualità, robustezza, facilità di manutenzione e soprattutto ad un costo accessibile. Costruzione

Caratteristiche Con 60 mm di spessore, i pannelli della cella sono in schiuma di poliuretano iniettata densa 45 kg/m3. Ogni pannello è ricoperto di una pellicola PVC per alimenti spessa 120 micron alla fine di garantire una perfetta coibentazione ed una resistenza ottimale ai graffi. Delle guide interne inox sono installate sui lati della cella e sulla porta per evitare eventuali impatti durante l’introduzione dei carrelli. Il sistema di chiusura/apertura della porta è assicurato da 2 magneti di “Terre Rare” il cui potere di attrazione è 10 volte più potente di una calamita classica. Le cerniere sovradimensionate rialzano la porta mentre viene aperta, così da proteggere la guarnizione raschiatrice da qualsiasi danno dovuto alle numerose manovre di apertura e chiusura. Le

porte studiate a filo danno la possibilità di un’apertura a 90°, anche se la cella è adiacente ad un’altra apparecchiatura o direttamente contro il muro. La BFM viene fornita con una pavimentazione isolante in PVC spessore 15 mm e una rampa inox integrata nell’ingombro della porta.

Il sistema di produzione di freddo è stato progettato per rispondere agli imperativi di una cella compatta. Il ventilatore dirige l’aria verso un evaporatore a soffitto, poi verso un condotto a fori situato nella parte posteriore della cella. L’aria è distribuita omogeneamente sull’altezza del carrello. La geometria delle alette dello scambiatore favorisce la regolazione naturale dell’acqua nell’area interna. Per garantire un ottimo funzionamento in qualsiasi condizione di utilizzo, la BFM è dotata di serie di un dispositivo di produzione d’acqua e di un regolatore del tasso di umidità relativa. Questa gestione ottimizzata dell’igrometria garantisce dei panetti perfettamente sviluppati, senza rischio di screpolatura della crosta, preservando la qualità del prodotto.

Principio di funzionamento: Destinazione essenzialmente a piccole metrature, la gamma BFM per completare la linea di fermentazione. I 5 modelli che compongono questa gamma sono previsti per ricevere 1 o 2 carrelli per supporti di misure 400x600, 400x800, 460x800, 600x800 o 1000x800, secondo il modello. Compatta (1.06m2 al suolo per la 400x600), la BFM risponde a tutte le necessità di lievitazione, in modalità standard (tradizionale) oppure in modalità mista (tipo puntatura ritardata o Paneotrad). Anche un’opzione “Caldo+ e Umidità+” è disponibile per i panettieri che vogliono lavorare con temperature più alte (lievitazione a 38°C).

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Camera di lievitazione unicellulare BFM Caratteristiche tecniche

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

230V / MONO+T / 50Hz

(*) per i gruppi consegnati separatamente dall’armadio i raccordi devono essere fatti da un frigorista.  Standard

-

 Optional gratuito - € Optional a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Camera di lievitazione unicellulare BFM

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BSCP

Surgelatore-Conservatore Combinato 1/2 versione 01 febbraio 2016

BSCP è un surgelatore-conservatore a teglie conservazione.

utilizzato per il raffreddamento e la surgelazione rapida dei prodotti prima della Costruzione

Caratteristiche

Apparecchiatura composta da due cellule indipendenti con due

Surgelatore: Apparecchiatura predisposta per l’inserimento - con inter-

unità frigorifere e due regolazioni.

passo mm. 75 - di 9 teglie/griglie da mm 400x600. Surgelazione di 20 kg all’ora da +22°C a -18°C al cuore del prodotto. Ventilatore speciale “grande freddo”. Sbrinamento manuale con ventilazione a porta aperta. Pannello comandi ELETTROMECCANICO. Regolazione elettronica con sonda a spillo. Programma di surgelazione o di raffreddamento rapido in modalità chrono o sonda a spillo. Avviso acustico alla fine del ciclo. Visualizzazione alternata dell’ora e della temperatura rilevata dalla sonda a spillo. Gestione delle anomalie (gruppo, sonda, porta aperta, sbrinamento). Passaggio automatico alla modalità conservazione alla fine del ciclo di surgelazione o raffreddamento rapido (max 24 h). Segnalazione automatica di apertura porte. Arresto dei ventilatori all’apertura porte. porte non reversibili sul surgelatore. Conservatore  Comando ELETTROMECCANICO.  Regolazione elettronica.  Sbrinamento automatico regolabile e/o manuale.  Gestione delle anomalie (gruppo, sonda, porta aperta, sbrinamento).  Segnalazione automatica di apertura porte.  Arresto dei ventilatori all’apertura porte.  Evaporatore sovradimensionato che permette di ampliare la capacità di conservazione modificando solamente la potenza del gruppo.  Porte reversibili sul conservatore

Fluido frigorifero R 404 A ecologico. Struttura realizzata con pannelli isotermici in schiuma poliureta-

Principio di funzionamento: Un'unica attrezzatura per raffreddare, surgelare e conservare i prodotti. Una volta raggiunta la temperatura impostata, BSCP la regola nelle 24 ore e passa automaticamente in modo conservazione a fine ciclo. È sufficiente spostare le teglie del surgelatore nel comparto conservazione.

nica iniettata densità 40 kg/m3 Spessore 80 mm per i pannelli e le porte, 90 mm per il pavimento. Rivestimenti interni inox, rivestimenti esterni in lamiera elettrozincata a caldo, prelaccata, rivestita da una protezione in materiale plastico PET. Evaporatori con rivestimenti inox. Guide porta teglie inox passo mm 37,5. Assemblaggio dei pannelli con ganci eccentrici. Porte dotate di guarnizione magnetica, con perno di richiamo a molla, facilmente smontabile senza utensili. Apertura di emergenza a lato del surgelatore per permettere il mantenimento della temperatura dei prodotti per 24 h, in caso di anomalia del conservatore. Struttura montata su piedi inox regolabili da 150 a 200 mm. Alimentazione elettrica Volt 400/3/ 50 Hz. Gruppo frigorifero installabile a distanza, fino a 6 metri (linea di collegamento esclusa).

BSCP Evaporatore Comando ELETTROMECCANICO Sonda igrometrica elettronica Finitura dei pannelli e delle porte: Interno Inox/esterno lamiera elettrozincata rivestitoa PVC Gruppo freddo: Installabile a distanza: fino a 8 metri Installabile a una distanza oltre 8 metri Fluido refrigerante R452 A Diversi Tensione di alimentazione 400/TRI+N+T/50Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

     € 


MODELLO

Descrizione Surgelatore/Conservatore : 1 vano di surgelazione, 9 teglie 400x600 - 3 vani di conservazione, 46 teglie 400x600

BSCP 51

Surgelatore/Conservatore : 1 vano di surgelazione, 9 teglie 400x600 - 5 vani di conservazione, 86 teglie 400x600

BSCP 71

Surgelatore/Conservatore : 1 vano di surgelazione, 9 teglie 400x600 - 7 vani di conservazione, 126 teglie 400x600

OPZIONI Unità frigorifera potenziata per collegamento remoto da 7 a 14 metri per BSCP (linea di collegamento esclusa) KIT/C

Kit composto da tubazioni in rame per mandata e ritorno, guaina isolante, raccorderia – al metro lineare.

MO/KIT

Costo supplementare di manodopera al metro lineare, per la stesura del kit collegamento (KIT/C) da parte del tecnico Esmach presso il locale del cliente

Numero teglie in conservazione 400x600

Numero teglie in conservazione 600 x 800

Numero teglie in surgelazione 400 x 600

BSCP 31

46

23

9

BSCP 51

86

43

9

BSCP 71

126

63

9

TIPO

Caratteristiche generali Modello

BSCP 31

BSCP 51

BSCP 71

Facciata (senza gruppo)

2237 mm

2237 mm

2237 mm

Facciata (con gruppo) mini-max In base all'altezza dei piedi

24802530 mm

24802530 mm

24802530 mm

1700 mm

2500 mm

3300 mm

800 mm

800 mm

800 mm

1746 mm

1746 mm

Altezza

larghezza Facciata Profondeur Interno

1030 + 50 mm (scarico condensa)

Esterno Porta aperta

1746 mm

Altezza laboratorio min. con gruppo montato 2650 mm

Caratteristiche energetiche Modello

Surgelatore

Conservatore

31-51-71

31

51

71

3 ch

1.5 ch

2 ch

2 ch

1.6 kW

1.6 kW

1.6 kW

Potenza elettrica Gruppo Sbrinamento e cavo riscaldato

5.5 kW

6.1 kW

6.1 kW

Ø Tubo rame aspirazione

5/8

5/8

5/8

5/8

Ø Tubo rame liquido

3/8

3/8

3/8

3/8

Ø 16 int.

Ø 16 int.

Ø 16 int.

Ø 16 int.

2.3 kg

1.5 kg

2.3 kg

2.3 kg

Altezza

450 mm

340 mm

450 mm

450 mm

Larghezza

510 mm

430 mm

510 mm

510 mm

Profonditàr

620 mm

490 mm

620 mm

620 mm

62 kg

42 kg

62 kg

62 kg

Potenza di collegamento

Schiuma isolante spessore 19 mm Quantità gaz R404A Dimensioni gruppo

Peso del gruppo Potenza frigorifera –30°C/+30°C

2.15 kW

1.1 kW

1.6 kW

1.6 kW

Scarico condensa

Ø 32 mm

Ø 32 mm

Ø 32 mm

Ø 32 mm

Alimentazione elettrica

400 V Tri + N + T

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BSCP 31


Surgelatore conservatore combinato BSCP

Lato regolabile

2/2 versione 01 febbraio 2016

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

   N.B :

- I prodotti devono tassativamente passare in surgelatore. - La loro temperatura deve essere inferiore o uguale a–18 °C. - Lo scarico posto a destra o sinistra, dietro l'armadio. - Lo sbrinamentp del comparto surgelazione è manuale (porta aperta). - Il BSCP deve essere installato in locale ventilato con temperatura ambiente tra 13°C e 30°C.

S

Comparto surgelatore (9 teglie 400 x 600 mm, passo 74 mm)

C

Comparto conservazione (20 teglie 400 x 600 mm o 10 teglie 600 x 800 mm, passo 74 mm)

Cr

Comparto conservazione ridotto (10 teglie 400 x 600 mm o 5 teglie 600 x 800 mm, passo 74 mm)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BSC

Surgelatore a carrello BSC è un surgelatore a carrello utilizzato per il raffreddamento e la surgelazione rapida dei prodotti prima della conservazione. Capacità

Costruzione

BSC 46.1: 1 carrello per teglie da mm 400x600 BSC 68.1: 1 carrello per teglie da mm. 600x800 o 2 carrelli per teglie da mm.400x600 BSC 810.1: 1 carrello per teglie da mm. 800x1000 o 2 carrelli per teglie da mm.400x800. BSC 810.2: 2 carrello per teglie da mm. 800x1000 o 3 carrelli per teglie da mm. 600x800.

 Struttura realizzata con pannelli isotermici - spessore mm /80 -

Caratteristiche  Regolazione elettronica con sonda a spillo  2 programmi: surgelazione e raffreddamento rapido.  Segnale acustico alla fine del pre-raffreddamento ed alla fine

iniettati di schiuma poliuretanica ad alta densità (40 kg/m3).  Assemblaggio dei pannelli per mezzo di ganci eccentrici.  Rivestimenti interni inox, rivestimenti esterni in lamiera

elettrozincata pre-verniciata ricoperta con protezione PET.  Pavimento isolato, mm.15 di spessore, in PVC iniettato, rivestito

da una lamiera inox con rampa accesso del carrello incorporata.  Protezione interna in acciaio inox  Guarnizione della porta del tipo ad incastro  Resistenza riscaldante sul perimetro porta  Compressore da installare e raccordare.

del ciclo.  Passaggio

automatico a fine ciclo di surgelazione in modalita’ conservazione (24 h maxi)  Visualizzazione alternata dell’ora e della temperatura al cuore del prodotto.  Arresto della ventilazione all’apertura della porta.  Fluido refrigerante R 404A ecologico.  Gruppo ermetico a spirali tipo “Scroll”  Evaporatore con trattamento anti-corrosione.  Ventilatore speciale “grande freddo”  Lamiere e viteria inox.  Valvola di decompressione  Vaschetta di recupero acque di sbrinamento, scarico a sx o dx Ø 32 mm, h uscita max a 10 cm da terra.

BSC Evaporatore

Comando OPTICOM

Sonda igrometrica elettronica

Finitura dei pannelli e delle porte: Interno Inox/esterno lamiera elettrozincata rivestitoa PVC

Gruppo freddo: Installabile a distanza: fino a 8 metri Installabile a una distanza oltre 8 metri

Principio di funzionamento:

Fluido refrigerante

L'interfaccia elettromeccanica gestisce la temperatura e il tempo necessario alla surgelazione del prodotto. BSC controlla la produzione la produzione del freddo in modo da raggiungere -18°C al cuore del prodotto, più rapidamente possibile (da 30 a 130 kg di baguetes crude per ora, in base al modello). Una volta raggiunta la temperatura, BSC la regola nelle 24 ore e passa automaticamente in modo conservazione a fine ciclo.

R452 A

 € 

Diversi Porta con maniglia sinistra

Tensione di alimentazione 400/TRI+N+T/50Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Surgelatore a carrello MODELLO

BSC

Descrizione Surgelatore per 1 carrello per teglie da mm.400x600

BSC 68.1

Surgelatore per 1 carrello per teglie da mm.600x800 (2 carrelli per teglie da 400x600)

BSC 810.1

Surgelatore per 1 carrello per teglie da mm.800X1000 (2 carrelli per teglie da 400x800)

BSC 810.2

Surgelatore per 2 carrello per teglie da mm.800X1000 (3 carrelli per teglie da 600X800)

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

BSC 46.1

Caratteristiche generali Modello

BSC 46.1

BSC 68.1

BSC 810.1

BSC 810.2

Capacita’

1 carrello 400x600 mm

1 carrello 600x800 mm oppure 2 carrelli 400 x 600 mm

1 carrello 800 x 1000 mm oppure 2 carrelli 400 x 800 mm

2 carrelli 800 x 1 000 mm oppure 3 carrelli 600 x 800 mm

Altezza facciata (H)

2 230 mm

2 230 mm

2 230 mm

2 230 mm

Altezza utile

+ 200 mm

+ 200 mm

+ 200 mm

+ 200 mm

Larghezza facciata (L)

940 mm

1 340 mm

1 340 mm

1 460 mm

Profondità esteriore (P)

1 200 mm

1 200 mm

1680 mm

2 700 mm

Profondita’ porta aperta (PO)

1882 mm

2 282 mm

2762 mm

+ 1 200 mm (1 porte aperta) + 2 400 mm (2 porte aperte)

Surperficie al suolo

1 m²

1.55 m²

2.30 m²

3.50 m²

Peso della cella

250 kg

340 kg

420 kg

750 kg

Capacità di surgelazione base: (con pezzature da 350 gr.)

30 kg / ora da +22°C à –18°C al cuore

60 kg / ora de +22°C à –18°C al cuore

70 kg / ora de +22°C à –18°C al cuore

130 kg / ora de +22°C à –18°C al cuore

Peso massimo per pezzo

1,8 kg

1.8 kg

1.8 kg

1.8 kg

Passaggio della porta

550 mm

953 mm

953 mm

920 mm

Profondità utile

660 mm

720 mm

1200 mm

2 220 mm

Altezza massima carello

1 900 mm

1 900 mm

1900 mm

1 900 mm

Dimensioni del gruppo standard (Installazione fino a 8 m) Modello

BSC 46.1

BSC 68.1

BSC 810.1

BSC 810.2 (2 gruppi)

Altezza

533 mm

650 mm

650 mm

650 mm

Larghezza

735 mm

950 mm

1 130 mm

1 130 mm

Profondità

680 mm

740 mm

820 mm

820 mm

Ø raccordo tubo rame di

7/8

1-1/8’’

1-1/8’’

1-1/8’’

aspirazone liquido

3/8

3/8

1/2

1/2

Schiuma isolante spesore 19 mm

Ø 22 int.

Ø 28 int.

Ø 28 int.

Ø 28 int.

Quantità di gas 404 A

7 kg

7 kg

11 kg

2 x 11 kg

Peso del gruppo

85 kg

176 kg

230 kg

2 x 230 kg

Caratteristiche elettrotermiche Potenza elettrica Gruppo ermetico a spirale tipo « Scroll » (a distanza)

3.5 CH

7.5 CH

Guarnizione riscaldante

0.4 kW

0.4 kW

0.4 kW

0.8 kW

Totale

3.7 kW

9.0 kW

10.5 kW

2 x 10.5 kW

10 CH

2 x 10 CH

Allacciamenti elettrici

400 V 3 PH + N + T 50 Hz

Potenza frigorifera

2 kW à -40°C + 32°C

4 kW à -40°C + 32°C

4.5 kW à -40 / +32°C

2 x 4.5 kW à -40 / +32°C

Potenza con raccordo su centrale

2.8 kW à –35°C

5.2 kW à –35°C

6,9 kW à –35°C

13,8 kW à –35°C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

EB/FL

Banco ferma lievitazione/lievitazione per pane-pasticceria-biga EB/FL sono banchi inox di fermalievitazione e lievitazione automatica programmata che vengono impiegati per la lievitazione programmata e differita fino a 72 ore di prodotti di panetteria-pasticceria. Vengono proposti nelle versioni a due-tre-quattro moduli/ porta , con ripiano semplice oppure con alzatina. Nell’allestimento per pane-pasticceria i banchi sono corredati di apparecchiatura per la generazione di umidità e di 8 coppie di guide portateglie per ciascun modulo/porta . Capacità Teglie da mm 400x600 oppure marne 400x560 (per maturazione della biga).

Costruzione in plastica mm

Caratteristiche  Porte autochiudenti, apertura a 100°, guarnizioni magneti-

 Costruzione monoscocca, interno ed esterno inox AISI 304

18/10, finitura esterna finemente satinata, angoli arrotondati per una facile pulizia  Isolamento spessore 50 mm, densità 42 kgm3  Supporti e montanti inox ad incastro, estraibili senza utensili.

che sui 4 lati, maniglie ergonomiche  Gruppo motocondensante incorporato, gas refrigerante

ecologico R134A  Piedini inox Ø mm 24 regolabili in altezza 150÷200 mm  Dispositivo automatico di sbrinamento ed evaporazione

dell’acqua di condensa senza apporto di energia elettrica  Possibilità di variare tempi, temperatura ed umidità** del

prodotto nelle varie fasi di conservazione o di lievitazione. Classe T (temp.amb.=+43°C) Tensione Volt 230 monofase 50 Hz Temp. di esercizio: -12/+40°C Pannello comandi a microprocessore, con funzione di ferma lievitazione programmata, dotato di display di facile lettura, tasti e led distribuiti per semplificare l’operatività.  Allestimento panetteria-pasticceria, con funzione umidità controllata ogni modulo a porta intera è corredato di guide portateglie a 8 posizioni.  Allestimento biga, senza funzione umidità: predisposto per l’inserimento di marne da mm 400x600 sovrapposte (n°2 h 260, oppure n° 4 h 130 per modulo porta) ** umidità solo nella versione pasticceria/pizzeria/panetteria    

Opzioni/Accessori - MARNA in plastica mm 600x400xh130 (n° 4 per ogni modulo) - MARNA in plastica mm 600x400xh260 (n° 2 per ogni modulo) - Teglie 400 x 600 mm - Coperchio in plastica per marna mm 410x610xh20

EB/FL Comando ELETTRONICO

Finitura dei pannelli e delle porte: Interno Inox/esterno Inox

Piano di lavoro Piano liscio Piano con alzatina posteriore

 €

Fluido refrigerante R134 A

Tensione di alimentazione 230/Mono/50Hz Principio di funzionamento: Le funzioni di ferma lievitazione, oppure semplice lievitazione o maturazione della biga, vengono gestite attraverso il pannello elettronico a microprocessore. La temperatura di esercizio è compresa tra -12/+40°C.

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


LEGENDA MODELLI BANCHI FERMALIEVITA

EB/FL

P

3P

B

Banco FERMALIEVITA Esmach

L Piano liscio

biga

3 porte

A

4P

piano con alzatina

4 porte

MODELLI : EB/FL2P

EB/FL3P

EB/FL4P

8 (8 00 20 )

900 (930)

1420 (1460)

Con alzatina h + mm 50

MOD. 2 PORTE EB/FL2P

DATI TECNICI

Capacità Capienza teglie 400x600 Passo teglie

MOD. 3 PORTE EB/FL3P

MOD. 4 PORTE EB/FL4P

pane/pasticc.

biga

pane/pasticc.

biga

pane/pasticc.

biga

l

444

444

666

666

888

888

16

-

24

-

32

-

mm

55

-

55

-

55

-

Capienza marne 400x600xh 130

-

8

-

12

-

16

Capienza marne 400x600xh 260

-

4

-

6

-

8

Capacità tot. Biga (indicativa)

kg

-

100

-

150

-

200

55÷95

-

55÷95

-

55÷95

-

353

441

441

Temp. Esercizio

°C

Umidità relativa

%UR

Tensione alimentazione

Volt

Capacità refrigerazione (**)

-12°/+40

230V - 1PH+N+Gr - 50 Hz

W

304

304

353

Potenza assorbita

W

360

360

465

465

520

520

Peso

kg

158

158

195

195

230

230

(**) Temp. Evap. –10°C—Temp.cond. +45°C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Pane/pasticceria

2P 2 porte


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

EB/RF

1/1 versione 02 marzo 2017

Banco refrigerato per pasticceria, con umidità controllata EB/RF sono banchi refrigerati ventilati, dotati di un esclusivo controllo elettronico di temperatura e grado di umidità, brevettato, che garantisce le condizioni ottimali per la conservazione di tutte le specialità di pasticceria. I banchi EB/RF sono predisposti per l’impiego di teglie 400x600, vengono proposti nelle versioni TN per pasticceria fresca (range di temperatura –2/+8°C) e BT per pasticceria surgelata (range di temperatura –20/-15°C) e possono essere allestiti nelle configurazione a due-tre-quattro moduli/porta, con ripiano semplice o con alzatina. Costruzione

Capacità Teglie da mm 400x600

 Costruzione monoscocca, interno ed esterno inox AISI 304

Caratteristiche  Porte autochiudenti, apertura a 100°, guarnizioni ma-

gnetiche sui 4 lati, maniglie ergonomiche.

18/10, finitura esterna finemente satinata, angoli arrotondati per una facile pulizia.  Isolamento spessore 50 mm, densità 42 kgm3  Supporti e montanti inox ad incastro, estraibili senza utensili.

 Gruppo motocondensante incorporato, gas refrigerante

ecologico R134A per versioni refrigerate (TN), R404A per versioni freezer (BT)  Piedini inox  2” regolabili in altezza 150 ÷ 200 mm  Dispositivo automatico di sbrinamento ed evaporazione dell’acqua di condensa senza apporto di energia elettrica  Tensione Volt 230 monofase 50 Hz  Classe T (Temp. amb.=+43°C)  Controllo dell’umidità 50÷90% nelle versioni con range temperatura TN = –2+8°C Pannello comandi elettronico dotato di scheda microprocessore con due display che consente una facile lettura e programmazione della temperatura e dell’umidità interne.

Opzioni/Accessori Kit 4 ruote (2 con freno) h. mm 150  mm 80 per banchi a 2 porte. Kit 5 ruote (2 con freno) h. mm 150  mm 80 per banchi a 2 e 4 porte.

EB/RF Comando ELETTRONICO

Finitura dei pannelli e delle porte: Interno Inox/esterno Inox

Piano di lavoro Piano liscio Piano con alzatina posteriore

 €

Fluido refrigerante R134 A (TN) / R404A (BT)

Tensione di alimentazione 230/Mono/50Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


LEGENDA MODELLI BANCHI REFRIGERATI EB/RF

Banco Refrigerato Esmach

R

L piano liscio

frigo -2/+8°C F

A piano con alzatina

freezer -20/-15°C

MODELLI : EB/RF2P

EB/RF3P

EB/RF4P

8 (8 00 20 )

900 (930)

1420 (1460)

Con alzatina h + mm 50

MOD. 2 PORTE EB/RF2P R (frigo) F (freezer)

DATI TECNICI

Capacità Capienza teglie 400x600 Passo teglie

MOD. 3 PORTE EB/RF3P R (frigo) F (freezer)

MOD. 4 PORTE EB/RF4P R (frigo) F (freezer)

l

444

444

666

666

888

888

16

16

24

24

32

32

mm

55

55

55

55

55

55

Umidità relativa

%UR

50÷95

-

50÷95

-

50÷95

-

Temp. Esercizio

°C

TN -2/+8°c

BT -20/-15°c

TN -2/+8°c

BT -20/-15°c

TN -2/+8°c

BT -20/-15°c

Tensione alimentazione

Volt

Capacità refrigerazione

W

304(*)

417(**)

353(*)

608(**)

441(*)

608 (**)

Potenza assorbita

W

360

586

465

670

520

680

Peso

kg

158

161

195

199

230

235

(*) (**)

230V - 1PH+N+Gr - 50 Hz

Temp. Evap. –10°C Temp. Cond. +45°C Temp. Evap. –25°C Temp. Cond. +45°C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

2P 2 porte 3P 3 porte 4P 4 porte


1/1 versione 01 marzo 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

EA/RF

Armadio refrigerato per pasticceria EA/RF è una gamma di armadi refrigerati ventilati, dotati di un esclusivo controllo elettronico di temperatura e grado di umidità, brevettato, che garantisce le condizioni ottimali per la conservazione di tutte le specialità di pasticceria. Capacità

Configurazioni

Gli armadi EA/RF sono predisposti per l’impiego di teglie 400x600 o 600x800

 Versioni per teglie 400x600 e 600x800 a vano singolo, in

dotazione 20 coppie di guide ad “L”

Caratteristiche

 Armadi refrigerati (TN) Temp. di funzionamento –3/+10°C  Armadi freezer (BT) Temp. di funzionamento –25/-5°C

 Porte

20°/-5°C per versioni con porta a vetro)  Versioni a porta intera, mezze porte, porte a vetro.



      

autochiudenti, apertura a 100°, guarnizioni magnetiche sui 4 lati, maniglie ergonomiche, serrature a chiave Gruppo motocondensante incorporato, gas refrigerante ecologico R134a per versioni refrigerate, R404A per versioni freezer Supporti griglie e montanti inox Piedini inox regolabili in altezza Dispositivo automatico di sbrinamento ed evaporazione dell’acqua di condensa senza apporto di energia elettrica Classe T (Temp. amb.=+43°C) ** Tensione Volt 230 monofase 50 Hz Controllo dell’umidità 50÷90% nelle versioni con range temperatura TN = –3/+10°C Pannello comandi elettronico dotato di scheda microprocessore con due display che consente una facile lettura e programmazione della temperatura e dell’umidità interne.

** = classe N (temp.amb.=+32°C) per le versioni con porta a vetro

(-

Opzioni/Accessori  Coppia di guide ad “L” supplementare  Teglie 400X600 e 600X800 (vedi sezione dedicata)  Griglie inox 400x600 e 600x800, maglia mm 30x30, filo mm

2,85, bordo in lamiera inox 10/10  Kit inversione apertura porta  Kit 4 ruote h mm 130  100 (due con freno)

EA/RF Comando ELETTRONICO

Finitura dei pannelli e delle porte: Interno Inox/esterno Inox

Fluido refrigerante R134 A (TN) / R448A (BT)

Tensione di alimentazione Costruzione  Costruzione monoscocca, interno ed esterno inox AISI 304 18/10, finitura esterna finemente satinata  Isolamento spessore 60 mm, densità 42 kgm3  Supporti e montanti inox ad incastro, estraibili senza utensili.

230/Mono/50Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


LEGENDA MODELLI ARMADI REFRIGERATI

EA/RF

P

3P

B

Armadi REFRIGERATI Esmach

L Piano liscio

biga

3 porte

A

4P

piano con alzatina

4 porte

MODELLI : A

C

C Porta intera

B

Mezze porte

B

Porta a vetro

EA/RF46- 20 TEGLIE 400x600

DATI TECNICI

C

A

A

R (frigo)

F (freezer)

B

EA/RF68-20 TEGLIE 600X800 R (frigo)

F (freezer)

DIMENSIONI A - larghezza

mm

740

740

740

740

B - profondità

mm

730

730

1010

1010

C - altezza

mm

2070

2070

2070

2070

l

560

560

820

820

Coppie guida a “L” 400x600

20

20

-

-

Coppie guida a “L” 600x800

-

-

20

20

mm

35-50

35-50

35-50

35-50

38-26

38-26

38-26

38-26

Umidità relativa

%UR

50÷90

-

50÷90

-

Temp. Esercizio

°C

TN -3/+10°c

BT -25/-5°c(#)

TN -3/+10°c

BT -25/-5°c(#)

Tensione alimentazione

Volt

Capacità refrigerazione

W

307(*)

441(**)

506(*)

572(**)

Potenza assorbita

W

496

709

682

995

Peso

kg

132

143

160

195

Capacità

Passo tra le coppie guida Posizioni

(*) (**)

230V - 1PH+N+Gr - 50 Hz

Temp. Evap. –10°C Temp. Cond. +45°C Temp. Evap. –25°C Temp. Cond. +45°C

(#) -20/-5°C nelle versioni con porte a vetro

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Pane/pasticceria

2P 2 porte


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Opticom BFA-BFC

Comando elettronico 1/1 versione 00 maggio 2015

Utilizzo  Informazione visiva del funzionamento della cella     

Modo manuale Possibile modifica manuale durante il funzionamento Modo automatico, possibilità di pre-programmare 30 cicli Facile programmazione delle varie fasi del ciclo Procedura di scarico con arresto dei ventilatori prima dell'apertura della porta per evitare l'impatto d'aria  Gestione giorno fine ciclo automatico  Gestione anomalie  Tastiera anti-choc a tenuta stagna e liscia

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Opticom BSC Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Comando elettronico Utilizzo         

Informazione visiva del funzionamento della cella Modo manuale Possibile modifica manuale durante il funzionamento Modo automatico Possibile sbrinamento manuale Modo chrono Modo sonda a spillo Gestione anomalie Tastiera anti-choc a tenuta stagna e liscia

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Esmach S.p.A. - Via Vittorio Veneto 143 - 36040 Grisignano di Zocco (VI) I Tel. +39 0444 419777 - Fax +39 0444 419708 - www.esmach.com


CATALOGO

Linea

FORNI Giugno 2018


Linea Forni Aggiornato configurazione Soleo-Pizza Inserito EF-P forno elettrico componibile per pane, pasticceria, pizza, prodotti di gastronomia. Inserito EF-R forno elettrico/gas rotativo per pane, pasticceria, pizza, prodotti di gastronomia

Esce di gamma 8.43 FE

POSSIBILITA’ DI ESTENSIONE DELLA GARANZIA La garanzia di un anno sui forni BONGARD può essere estesa a: -3 anni sulle resistenze elettriche; -3 anni sulle camere di combustione dei forni a carrello; -5 anni sulle camere di combustione dei forni CERVAP; -10 anni sui tubi anulari dei forni CERVAP. Per beneficiare di questa opportunità, i forni devono essere dotati di bruciatore originale o di bruciatore specificatamente approvato dalla nostra società. Il cliente dovrà inoltre affidare la manutenzione periodica, con frequenza almeno annuale, esclusivamente a tecnici autorizzati dalla nostra società. In questo caso viene completato un libretto particolare denominato "libretto di estensione della garanzia" contenente tutti i riferimenti necessari.

CONVENZIONE CON RIELLO SPA Le condizioni previste dalla convenzione esistente tra Riello Spa e la nostra azienda prevedono: -Accensione autorizzata da parte dei nostri Centri Assistenza Ufficiali, e successiva vidimazione della garanzia per 12 mesi, anch’essa gratuita, da parte del Bruciatorista Riello di zona; qualora invece il bruciatore non sia acquistato attraverso Esmach, i nostri Centri assistenza non sono autorizzati ad accendere il bruciatore. -Fornitura, compresa nel nostro kit, del boccaglio speciale da associare al Bruciatore, necessario per la corretta regolazione della fiamma, soprattutto per i forni a piani ed in particolar modo per quelli con profondità fino a 2 metri; tale boccaglio non è disponibile presso le agenzie Riello ma viene fornito solo dalla casa madre attraverso Esmach. In particolare, con Riello, sono state condivise le informazioni principali riguardanti la corretta taratura dei bruciatori per i forni Bongard; ed è quindi disponibile, attraverso gli ispettori di zona Riello, un servizio di individuazione del bruciatorista più idoneo per l’attività di messa a punto, in funzione della localizzazione del Cliente. Riteniamo che la situazione ideale, per il Cliente e per tutta la nostra organizzazione, sia quindi la seguente: -consigliare la stipula di un contratto di manutenzione con il Bruciatorista, per quanto riguarda il Bruciatore; infatti il Dpr 447/91 prevede la manutenzione annuale del bruciatore e il controllo della combustione con cadenza biennale, per gli apparecchi fino a 35 Kw, mentre per gli apparecchi superiori manutenzione e controllo della combustione devono avere entrambi cadenza annuale. Tale manutenzione deve essere effettuata da tecnici abilitati ai sensi della Legge 46/90. consigliare la stipula di un contratto di manutenzione sul forno, a cadenza almeno annuale, per poter ottenere i vantaggi della Garanzia Estesa Bongard, attraverso la compilazione del Libretto di garanzia che viene consegnato con la documentazione del forno.

Nota per la scelta dei bruciatori Per la scelta dei bruciatori fare riferimento al Listino Prezzi - sezione ACCESSORI forni - ove, per ogni modello di forno è indicato il tipo di bruciatore consentito con il relativo prezzo.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

VARIAZIONI CATALOGO FORNI GIUGNO 2018


ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Linea Forni Sommario: Forni a carrello rotativo Bongard

6.43 E

Forno a carrello rotativo

6.43 MG

Forno a carrello rotativo

8.43 E

Forno a carrello rotativo

8.43 MG

Forno a carrello rotativo

10.83 MG

Forno a carrello rotativo

8.64 E

Forno a carrello rotativo

8.64 MG

Forno a carrello rotativo

8.84 E

Forno a carrello rotativo

8.84 MG

Forno a carrello rotativo

12.84 MG

Forno a 2 carrelli rotativi

Forni a platea fissa (gasolio/gas) Bongard Mappa forni a piani a tubi di vapore CERVAP

1/1 versione 01 marzo 2017

FORNI A PIANI CERVAP CERVAP CERVAP GME CERVAP COMPACT CERVAP COMPACT GME CERVAP DT CERVAP XL CERVAP Serie 10

Mappa forni Cervap Forno a piani a tubi di vapore Forno a piani a tubi di vapore Forno a piani a tubi di vapore Forno a piani a tubi di vapore Forno a piani a tubi di vapore Forno a piani a tubi di vapore Forno a piani a tubi di vapore

Mappa forni elettrici a piani OMEGA

OMEGA 2 OMEGA MED ORION SOLEO SOLEO PANE-PIZZA KRYSTAL SOLEO / KRYSTAL PREMIO

Forno elettrico a piani Forno elettrico a piani Forno elettrico a piani Forno modulare elettrico Forno modulare elettrico Forno elettrico ventilato Forni modulabili ventilati elettrici Forno elettrico ventilato

Forni a platea fissa Pavailler

OPALE

Forno elettrico a platea fissa

SAPHIR

Forno elettrico a platea fissa

CYCLOTHERME

Forno ciclotermico

Forni Esmach

EF-A EF-P EF-R

Forno a piani a tubi di vapore Forno elettrico componibile Forno elettrico/gas rotativo

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

6.43 E

Forno a carrello rotativo 6.43 E è un forno elettrico a carrello rotativo destinato a panifici e pasticcerie. E’ molto compatto e trova collocazione anche negli spazi più ristretti. Garantisce una cottura omogenea ed uniforme anche dei prodotti più delicati. È dotato di Tecnologia "soft flow" per una ventilazione lenta ed efficace. Nuovo scambiatore con rendimento migliorato. Disinnesto di sicurezza su trascinamento dei carrelli. Capacità  1 carrello per teglie da mm 400x600  Produttività indicativa: 108 baguettes da 200 gr o 150 pani-

ni da 60 gr su 18 piani Principio di funzionamento: Il carrello rotativo su piattaforma girevole oppure con aggancio in alto a seconda dei modelli, è attraversato da un flusso d’aria calda. La velocità di ventilazione, la massa e l'irradiazione equilibrate garantiscono cotture ottimali. Le vaporiere (con specifiche Bongard) forniscono un vapore di qualità e in quantità sufficiente su tutta l’altezza del carrello. La ventilazione lenta diffonde un calore uniforme senza rischio di disidratare il prodotto. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - sezionatore; Camera di cottura: tutto inox - aperture di ventilazione regolabili - illuminazione alogena - trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Resistenze inox: ad alta prestazione; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - doppio vetro ventilato smontabile impugnatura ergonomica; Vaporiera: canali in ghisa micro-strutturata - iniettore multi livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati. Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli

Configurazione Sistema movimento carrello Piattaforma girevole Aggancio in alto Resistenze elettriche Accesso a sinistra Accesso a destra Accesso posteriore Lato maniglia porta e comandi Tutto a sinistra Tutto a destra Comandi Elettronico Opticom Elettromeccanico Ergocom Cappa - Estrattore Cappa con estrattore Tensione di alimentazione 400 V TRI + N 50/60 Hz 230 V MONO 50 Hz  Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

6.43 E

    

 

 

 

  

Comando Opticom

Comando Elettromeccanico

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 6.43 E

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

100

200

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

!

600

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

PD

Configurazioni possibili

Senza cappa B

PG

Con cappa 246

B

246

E 800

800

Accesso tecnico lato resistenze

Accesso tecnico lato resistenze BONGARD

G F Accesso tecnico

Accesso tecnico

!

300

!

300

A'

Caratteristiche dimensionali Profondità sulla cappa - Depth with hood

A C Con cappa

C Senza cappa

A

501

171

mm

1933

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

1603

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

1594

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2279

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1061

F

Altezza totale - Total height

mm

2362

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2200

Superficie al suolo - floor space

2

m

1,95

Peso - weight

kg

850

mm

1785

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

460

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

840

Peso totale ammesso sul piatto girevole -

kg

150

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 100 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compressa tra 800-950 m³/h.

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm Spazio tecnico minimo lato resistenze: 800 mm

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

580

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

38 kW 0.18 kW 36 kW da 10 a 12° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

1%

!

Calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico Estrazione comprese tra 800 - 950 m³/h

!

Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar.


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

6.43 MG

Forno a carrello rotativo 6.43 MG è un forno a gasolio/gas a carrello rotativo destinato a panifici e pasticcerie. E’ molto compatto e trova collocazione anche negli spazi più ristretti. Garantisce una cottura omogenea ed uniforme anche dei prodotti più delicati. È dotato di Tecnologia "soft flow" per una ventilazione lenta ed efficace. Nuovo scambiatore con rendimento migliorato. Disinnesto di sicurezza su trascinamento dei carrelli. Capacità  1 carrello per teglie da mm 400x600  Produttività indicativa: 108 baguettes da 200 gr o 150 pani-

ni da 60 gr su 18 piani

Configurazione Sistema movimento carrello Piattaforma girevole Aggancio in alto

6.43 MG

Bruciatore

Principio di funzionamento: Il carrello rotativo su piattaforma girevole oppure con aggancio in alto a seconda dei modelli, è attraversato da un flusso d’aria calda. La velocità di ventilazione, la massa e l'irradiazione equilibrate garantiscono cotture ottimali. Le vaporiere (con specifiche Bongard) forniscono un vapore di qualità e in quantità sufficiente su tutta l’altezza del carrello. La ventilazione lenta diffonde una calore uniforme senza rischio di disidratare il prodotto. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - sezionatore; Camera di cottura: tutto inox - aperture di ventilazione regolabili - illuminazione alogena - trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Scambiatore: elevata prestazione, in inox refrattario; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - doppio vetro ventilato smontabile impugnatura ergonomica; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata - iniettore multilivelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati.

Bruciatore a gas Bruciatore a gasolio

    €  €

Accesso al bruciatore a sinistra



Accesso al bruciatore a destra



Lato maniglia porta e comandi

Tutto a sinistra Tutto a destra Comandi Elettronico Opticom



Elettromeccanico Ergocom Cappa - Estrattore Cappa con estrattore Tensione di alimentazione 230 V MONO 50 Hz





  

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comando Opticom

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli

Comando Elettromeccanico

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 6.43 MG

! Spazio per accesso tecnico sopra il forno 1%

600

200

600

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

Senza cappa B

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

600

150

Con cappa 244

B

244

E 800

Spazio per accesso tecnico sopra il forno 1%

!

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

!

1%

100

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

Spazio per accesso

! tecnico sopra il forno

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Accesso tecnico lato bruciatore

175

Accesso tecnico lato bruciatore

800

BONGARD

PD-BG

PG-BG

PD-BD

PG-BD

G F Accesso tecnico

Accesso tecnico

!

171

300

A'

!

501

300

A

C

Senza cappa

Configurazioni possibili

C

Con cappa

Caratteristiche dimensionali A

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

1933

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

1603

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

1594

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2279

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1061

F

Altezza totale - Total height

mm

2430

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2200

Superficie al suolo - floor space

m2

1,95

Peso - weight

kg

850

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o Gasolio in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentaziojne con acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars

Evacuazione vapore, Ø 100 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars.

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4".

mm

1785

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

460

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

840

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

150

Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compressa tra 800-950 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 150 mm. Tiraggio compreso tra 0.1-0.2 mbars.

Boccia aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

580

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm Spazio tecnico minimo lato resistenze: 800 mm

Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

2 kW 0.18 kW 45 kW da 8 a 10° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar

!

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,2 mbar. Temperatura max: 400°C Collegamento a cura del termotecnico.

!

Calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico. Estrazione compresa tra 800 - 950 m³/h


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

8.43 E

Forno a carrello rotativo 8.43E è un forno elettrico a carrello rotativo destinato a panifici e pasticcerie. E’ polivalente,molto compatto e trova collocazione anche negli spazi più ristretti. Ideale per cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. Porta robusta con spessore da 150 mm e cerniere rinforzate. Disinnesto di sicurezza sul trascinamento dei carrelli. Capacità  1 carrello per teglie da mm 460x800 o 400x800  Produttività indicativa: 108 baguettes da 250 gr o 200 pani-

ni da 60 gr su 18 piani . 60 pani da 400 g su 15 piani.

Principio di funzionamento: Il carrello rotante su piattaforma girevole oppure con aggancio in alto, a seconda dei modelli, è attraversato da un flusso d’aria calda. La velocità di rotazione, la massa e una irradiazione equilibrate garantiscono cotture ottimali. Le vaporiere (specifiche Bongard) forniscono un vapore di qualità e in quantità sufficiente su tutta l’altezza del carrello. La ventilazione lenta diffonde un calore uniforme senza rischio di disidratare il prodotto. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - sezionatore; Camera di cottura: tutto inox - aperture di ventilazione regolabili - illuminazione alogena -trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Resistenze inox: ad alta prestazione; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - doppio vetro ventilato smontabile impugnatura ergonomica; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata - iniettore multi livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati.

Configurazione Sistema movimento carrello Piattaforma girevole Aggancio in alto Lato maniglia porta e comandi Tutto a sinistra

8.43 E

  

 

Tutto a destra Comandi Elettronico Opticom



Elettromeccanico Ergocom con timer per accensione differita Cappa - Estrattore Cappa con estrattore





Altro: Variatore 2 velocità di ventilazione Tensione di alimentazione

 €

400 V TRI + N 50/60 Hz



 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comando Opticom

Accessori Comando Elettromeccanico

Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 8.43 E

Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar.

!

!

Tiraggio compreso tra 0,1e 0,4 mbar.

1% 150

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

200

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

600

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

! evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

!

PD

PG

Configurazioni possibili

Senza cappa B

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Spazio per accesso

! tecnico sopra il forno

Con cappa B

316

316

E Spazio tecnico

BONGARD

Spazio tecnico !

300

300

A'

C C Senza cappa

500

F

A

C Con cappa

Caratteristiche dimensionali A

G

!

329

Scarico condensa H=65 mm, Ø 3/4".

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

1801

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

1973

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

1791

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2320

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1300

F

Altezza totale - Total height

mm

2388

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2200

Superficie al suolo - floor space

m2

2,30

Peso - weight

kg

940

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-950 m³/h.

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

mm

1785

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

575

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

940

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

200

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

920

Potenze di riscaldamento indicative - heating power Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power

38 kW 0.18 kW 36 kW

Incremento medio temperatura Average temperature increment

da 10 a 12° C/ min

Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

8.43 MG

Forno a carrello rotativo 8.43 MG è un forno a gasolio / gas, a carrello rotativo, destinato a panifici e pasticcerie. E’ polivalente, molto compatto e trova collocazione anche negli spazi più ristretti. Ideale per cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. Ideale per cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. Ha scambiatore posteriore che assicura la regolarità delle cotture per tutta la giornata. Porta robusta con spessore da 150 mm e cerniere rinforzate. Disinnesto di sicurezza sul trascinamento dei carrelli. Capacità  1 carrello per teglie da mm 460x800 o 400x800  Produttività indicativa: 108 baguettes da 250 gr o 200 pani-

ni da 60 gr su 18 piani . 60 pani da 400 g su 15 piani. Principio di funzionamento: Il carrello rotante su piattaforma girevole oppure con aggancio in alto, a seconda dei modelli, è attraversato da un flusso d’aria calda. La velocità di rotazione, la massa e una irradiazione equilibrate garantiscono cotture ottimali. Le vaporiere (specifiche Bongard) forniscono un vapore di qualità e in quantità sufficiente su tutta l’altezza del carrello. La ventilazione lenta diffonde un calore uniforme senza rischio di disidratare il prodotto. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - sezionatore; Camera di cottura: tutto inox - aperture di ventilazione regolabili - illuminazione alogena -trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Scambiatore: elevata prestazione in inox refrattario; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - doppio vetro ventilato smontabile impugnatura ergonomica; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata - iniettore multi livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori Programmabile; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati.

Configurazione Sistema movimento carrello Piattaforma girevole Aggancio in alto Bruciatore Bruciatore a gas Bruciatore a gasolio Accesso al bruciatore a sinistra Accesso al bruciatore a destra Lato maniglia porta e comandi Tutto a sinistra Tutto a destra Comandi Elettronico Opticom

8.43 MG

Elettromeccanico Ergocom con timer per Cappa - Estrattore Cappa con estrattore Altro: Variatore 2 velocità di ventilazione Entrata aria fresca al bruciatore Tensione di alimentazione 400 V TRI + N 50/60 Hz

    €  €

 

 

 

  €

 

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento Comando Opticom

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli.

Comando Elettromeccanico

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 8.43 MG

Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar.

1%

150

600

1%

!

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

200

B

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

!

200

600

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

Con cappa

Senza cappa

317

B

Accesso tecnico lato bruciatore

800

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

!

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

Accesso tecnico lato bruciatore

800

317

E

211

BONGARD

PD-BG

PG-BG

PD-BD

PG-BD

G Accesso tecnico

F

Accesso tecnico

!

!

329

300

500

300

A'

A

C Senza cappa

C Con cappa

Caratteristiche dimensionali A

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

2323

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

2152

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

2141

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2670

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1300

F

Altezza totale - Total height

mm

2370

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2200

Superficie al suolo - floor space

m2

2,70

Peso - weight

kg

1150

Configurazioni possibili

Scarico condensa H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro

Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o Gasolio in rame10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars

Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars.

Caratteristiche generali

Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-950 m³/h

Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

mm

1785

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

575

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

955

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

200

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0.1-0.2 mbars.

Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

920 Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm Spazio tecnico minimo lato bruciatore o batterie: 800 mm

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

2 kW 0.18 kW 60 kW da 10 a 12° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,2 mbar. Temperatura max: 400 °C.

!

calcolo del diametro a cura del ! uscita termotecnico. Estrazione comprese tra 800 - 950 m³/h


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

10.83 MG

1/1 versione 00 maggio 2015

Forno a carrello rotativo 10.83 MG è un forno a gasolio/gas a carrello rotativo destinato a panettieri, pasticceri e rosticcieri. E’ polivalente e produttivo ed è indicato per le grandi panetterie e i laboratori industriali. Le sue particolarità sono: la portata rilevante del carrello, la grande capacità, l'ottimo rendimento energetico e l'inerzia importante dovuta alla massa dello scambiatore laterale. La porta e cerniera sono rinforzati. La ventilazione lenta impedisce la disidratazione dei prodotti. Accessibilità tecnica dalla parte anteriore del forno. Capacità

Configurazione

 1 carrello per teglie fino a mm 800x1000  Produttività indicativa: da 180 a 216 baguettes da 250 gr su

18 piani. Da 108 a 135 pani da 400 gr su 15 piani.

10.43 MG

Sistema movimento carrello



Piattaforma girevole

Bruciatore

Principio di funzionamento: Il carrello rotante su una piattaforma è attraversato da un flusso d’aria calda. La velocità di ventilazione, la massa e un irraggiamento equilibrato garantiscono cotture ottimali. Le vaporiere (specifiche Bongard) forniscono un vapore di qualità e in quantità sufficiente su tutta l’altezza del carrello. La ventilazione lenta diffonde una calore uniforme senza rischio di disidratare il prodotto. Lo scambiatore massiccio permette un susseguirsi di cotture mantenendo una regolarità di prodotto ed una produttività sostenuta. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - sezionatore; Camera di cottura: tutto inox - aperture di ventilazione regolabili - illuminazione alogena - trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Scambiatore: elevata prestazione in inox refrattario; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - doppio vetro ventilato smontabile impugnatura ergonomica; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata - iniettore multi livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori Programmabile; Isolamento : con pannelli in lana di roccia incrociati.

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda carrelli.

Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Accesso frontale al bruciatore



Lato maniglia porta e comandi



Tutto a sinistra Comandi Elettronico Opticom



Elettromeccanico Ergocom con timer per partenza differita



Cappa - Estrattore



Cappa con estrattore Tensione di alimentazione 400 V TRI + N 50/60 Hz



 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comando OPTICOM

Comando Elettromeccanico

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 10.83 MG

! !

Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar.

!

1%

600

200

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

!

600

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Con cappa

Senza cappa

B

200

1%

1%

!

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

600

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

150

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

492

B

492

BONGARD

G F Spazio tecnico

Spazio tecnico

!

1 configurazione possibile

!

143 300

A'

400

A

C

Senza cappa

Caratteristiche dimensionali A

Profondità sulla cappa - Depth with hood

E C

Con cappa

mm

2062

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

1705

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

1705

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2774

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

2251

F

Altezza totale - Total height

mm

2492

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2200

Superficie al suolo - floor space

m2

3,9

Peso - weight

kg

1830

Scarico condensa H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro

Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o Gasolio in rame10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars

Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars.

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

mm

1785

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

900

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

1350

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

200

Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-1100 m³/h

Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0.1-0.2 mbars.

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

1020

Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting

2 kW

Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power

0.18 kW

Potenza di riscaldamento - heating power

110 kW

Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

da 10 a 12° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

per accesso ! Spazio tecnico sopra il forno

Calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico. Estrazione compresa tra 800 - 1100 m³/h

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,2 mbar. Temperatura max: 400 °C.


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

8.64 E

Forno a carrello rotativo di tecnologia « Soft Flow » per una cottura omogenea e di qualità. Genera una buona quantità di vapore e su richiesta. È Ergonomico e facile da pulire. È Compatto e affiancabile su tre lati. I materiali di costruzione sono nobili e duraturi. La sua sicurezza è stata controllata da APAVE (organizzazione indipendente). Capacità

Configurazione

 1 carrello per teglie da mm 600x800  Produttività indicativa: 152 baguettes da 250 su 19 piani

Sistema movimento carrello Aggancio in alto

oppure 570 piccole pezzature da 50 gr su 19 piani.  Capacità max : 300 kg

Piattaforma girevole

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli.

Lato maniglia porta e comandi Tutto a sinistra



Tutto a destra



Comandi



Elettronico Opticom

 € 

Elettronico Intuitiv Elettromeccanico Cappa - Estrattore



Cappa con estrattore Varie



Iniezione vapore ad impulsi

 €

Vaporiera rinforzata

 

Elettrovalvola in ottone Scambiatore con fondo rinforzato

 €

Finitura esterna in acciaio inox Tensione di alimentazione



400 V TRI + N 50/60 Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comandi

Elettromeccanico

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - interruttore on/ off. Camera di cottura : tutto inox -pianale con bordi rialzati a 45°- aperture di ventilazione regolabili - gestione del flusso d'aria con tecnologia "soft flow" - illuminazione alogena trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Resistenze inox: ad alta prestazione; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - sistema anti ritorno della porta doppio vetro ventilato facilmente pulibile - impugnatura ergonomica su tutta la lunghezza della porta per una migliore protezione della facciata contro gli urti; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata -moduli ’’ESG’’ in ghisa micro strutturata come optional iniettore multi-livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento : con pannelli in lana di roccia incrociati.

  

SIEMENS “Intuitiv”

Principio di funzionamento: Di costruzione solida, i materiali che costituiscono il forno sono stati selezionati allo scopo di durare anche nelle condizioni di utilizzo più intensive. La tecnologia « Soft Flow » e la possibi-lità di intensificare la produzione di vapore soddi-sfano anche i panettieri più esigenti. Il forno 8.64 E garantisce qualità e regolarità di cottura eccellenti per una vasta gamma di prodotti.

8.64 E

OPTICOM

1/1 versione 00 maggio 2015

8.64 E è un forno elettrico a carrello rotativo. E’ polivalente e molto compatto, è adatto a panifici e pasticcerie. È un forno dotato

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 8.64 E

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

150

Pozzetto di scarico ! condensa a carico del cliente

! Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

600

200 Pozzetto di scarico

! condensa a carico Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

del cliente

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Estrazione comprese tra 800 - 1100m³/h

Diametro e altezza del camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar. Collegamento a cura del termotecnico.

Senza cappa

Con cappa estrattore in opzione

497

B

B

497

E

8.64

BONGARD

F G

!

Accesso tecnico

150 300

!

Accesso tecnico

598 300

A‘ C

A C

Senza cappa

Con cappa

Caratteristiche dimensionali A

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

2330

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

1880

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

1880

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2700

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1440

F

Altezza totale - Total height

mm

2600

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2300

Superficie al suolo - floor space

m2

2,71

Peso - weight

kg

1270

mm

1900

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-1100 m³/h.

Caratteristiche generali Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

680

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

1120

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

300

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

830

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

59 kW 0.18 kW 57 kW da 8 a 10° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

8.64 MG

Forno a carrello rotativo forno dotato di tecnologia « Soft Flow » per una cottura omogenea e di qualità. Genera una buona quantità di vapore e su richiesta. È Ergonomico e facile da pulire. È economico e produce fumi di debole temperatura. È Compatto e affiancabile su tre lati. I materiali di costruzione sono nobili e duraturi. È certificato da Certigaz. La sua sicurezza è stata controllata da APAVE (organizzazione indipendente). Capacità

Configurazione

 1 carrello per teglie da mm 600x800  Produttività indicativa: 152 baguettes da 250 su 19 piani

Sistema movimento carrello Aggancio in alto

oppure 570 piccole pezzature da 50 gr su 19 piani.  Capacità max : 300 kg

Piattaforma girevole

8.64 MG

    €  €

Bruciatore Bruciatore a gas

Principio di funzionamento: Di costruzione solida, i materiali che costituiscono il forno sono stati selezionati allo scopo di durare anche nelle condizioni di utilizzo più intensive. La tecnologia «Soft Flow» e la possibilità di intensificare la produzione di vapore soddisfano anche i panettieri più esigenti. Il forno 8.64 MG garantisce qualità e regolarità di cottura eccellenti per una vasta gamma di prodotti.

Bruciatore a gasolio

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - interruttore on/off; Camera di cottura : tutto inox -pianale con bordi rialzati a 45°aperture di ventilazione regolabili - gestione del flusso d'aria con tecnologia "soft flow" - illuminazione alogena trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Riscaldamento: scambiatore ad alta prestazione in inox refrattario con fondo rinforzato; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - sistema anti ritorno della porta - doppio vetro ventilato facilmente pulibile impugnatura ergonomica su tutta la lunghezza della porta per una migliore protezione della facciata contro gli urti; Vaporiera : canali in ghisa micro strutturata - moduli ’’ESG’’ in ghisa micro strutturata come optional iniettore multilivelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento : con pannelli in lana di roccia incrociati.

Elettronico Opticom

Accesso bruciatore a sinistra



Accesso bruciatore a destra

 

Lato maniglia porta e comandi Tutto a sinistra



Tutto a destra



Comandi

Elettromeccanico Ergocom Cappa - Estrattore



Cappa con estrattore Varie



Iniezione vapore ad impulsi

 €

Vaporiera rinforzata

 

Elettrovalvola in ottone Scambiatore con fondo rinforzato

 €

Finitura esterna in acciaio inox Tensione di alimentazione



400 V TRI + N 50/60 Hz

Elettromeccanico

SIEMENS “Intuitiv”

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comandi

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli.

  € 

Elettronico Intuitiv

OPTICOM

1/1 versione 00 maggio 2015

8.64 MG è un forno a gas / gasolio a carrello rotativo. E’ polivalente e molto compatto, è adatto a panifici e pasticcerie. È un

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 8.64 MG

Calcolo del diametro a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Estraztione compresa tra 800 - 1100m³/h

!

!

!

150

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

1%

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

200

200

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

!

600

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

Con cappa

Senza cappa

(Estrattore in opzione)

B

ou

!

497

B

ou 800 !

Accesso tecnico lato bruciatore

800

497

Accesso tecnico lato bruciatore

800 8.64

Accesso tecnico lato bruciatore

F

150

G

598

A‘

A C

C

Con cappa

Senza cappa

Caratteristiche dimensionali A

BONGARD

Accesso tecnico lato bruciatore

E

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4".

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

2530

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

2080

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

2080

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

2900

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1440

F

Altezza totale - Total height

mm

2600

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2300

Superficie al suolo - floor space

m2

2,99

Peso - weight

kg

1390

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o gasolio in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 1.5-2 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-950 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0.1-0.2 mbars.

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

mm

1900

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

680

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

1120

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

300

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm Spazio tecnico minimo lato bruciatore : 800 mm

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

830

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

2,1kW 0.18 kW 70 kW da 8 a 10° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,2 mbar. Temperatura max : 400°C Collegamento a cura del termotecnico

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Calcolo del diametro a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

8.84 E

8.84 E è un forno elettrico a carrello rotativo. E’ polivalente e molto compatto, è adatto a panifici e pasticcerie È un forno dotato di tecnologia « Soft Flow » per una cottura omogenea e di qualità. Genera una buona quantità di vapore e su richiesta. È Ergonomico e facile da pulire. È Compatto e affiancabile su tre lati. I materiali di costruzione sono nobili e duraturi. La sua sicurezza è stata controllata da APAVE (organizzazione indipendente). Capacità

Configurazione

 Carrelli per teglie da mm 800x800, 700x900, 1000x600 op-

pure 2 carrelli per teglie da mm 460x660;  Produttività indicativa: 108 baguettes da 250 su 18 piani

oppure 190 baguettes da 250 gr 19 piani.

8.84 E

Sistema movimento carrello Aggancio in alto

  

Piattaforma girevole Lato maniglia porta e comandi

Principio di funzionamento

Tutto a sinistra



Di costruzione solida, i materiali che costituiscono il forno sono stati selezionati allo scopo di durare anche nelle condizioni di utilizzo più intensive. La tecnologia « Soft Flow » e la possibilità di intensificare la produzione di vapore soddisfano anche i panettieri più esigenti. Il forno 8.84E garantisce qualità e regolarità di cottura eccellenti per una vasta gamma di prodotti.

Tutto a destra



Comandi



Elettronico Opticom

 € 

Elettronico Intuitiv Elettromeccanico Ergocom Cappa - Estrattore



Cappa con estrattore

 

Iniezione vapore ad impulsi Elettrovalvola in ottone

 €

Finitura esterna in acciaio inox Tensione di alimentazione



400 V TRI + N 50/60 Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comandi

Elettromeccanico

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli.

Varie

SIEMENS “Intuitiv”

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - interruttore on/ off. Camera di cottura : tutto inox -pianale con bordi rialzati a 45°- aperture di ventilazione regolabili - gestione del flusso d'aria con tecnologia "soft flow" - illuminazione alogena trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Riscaldamento: resistenze inox ad alta prestazione; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - sistema anti ritorno della porta doppio vetro ventilato facilmente pulibile - impugnatura ergonomica su tutta la lunghezza della porta per una migliore protezione della facciata contro gli urti; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata - moduli ’’ESG’’ in ghisa micro strutturata come optional - iniettore multi-livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori Programmabile; Isolamento : con pannelli in lana di roccia incrociati.

OPTICOM

1/1 versione 00 maggio 2015

Forno a carrello rotativo

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 8.84 E

1%

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

150

Pozzetto di scarico ! condensa a carico del cliente

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

!

600

200 Pozzetto di scarico

! condensa a carico Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

del cliente

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Estrazione comprese tra 800 - 1100m³/h

Diametro e altezza del camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar. Collegamento a cura del termotecnico.

Senza cappa

Con cappa estrattore in opzione

497

B

B

497

E

8.64

BONGARD

F G

!

Accesso tecnico

150 300

!

Accesso tecnico

598 300

A‘ C

A C

Senza cappa

Con cappa

Caratteristiche dimensionali A

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

2520

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

2080

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

2080

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

3100

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1640

F

Altezza totale - Total height

mm

2600

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2300

Superficie al suolo - floor space

m2

3,41

Peso - weight

kg

1550

Altezza carrello utile max - Max rack height

mm

1900

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

880

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

1320

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

350

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-1100 m³/h.

Caratteristiche generali Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

Camera di cottura - baking chamber :

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

930

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

71kW 0.18 kW 69 kW da 8 a 10° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

8.84 MG

8.84 MG è un forno gasolio/gas a carrello rotativo. E’ polivalente e molto compatto, è adatto a panifici e pasticcerie È un forno dotato di tecnologia « Soft Flow » per una cottura omogenea e di qualità. È Economico, produce fumi di debole temperatura. Genera una buona quantità di vapore e su richiesta. È Ergonomico e facile da pulire. È Compatto e affiancabile. I materiali di costruzione sono nobili e duraturi. È certificato da Certigaz. La sua sicurezza è stata controllata da APAVE (organizzazione indipendente). Configurazione

Capacità  Carrelli per teglie da mm 800x800, 700x900, 1000x600 op-

pure 2 carrelli per teglie da mm 460x660  Produttività indicativa: 108 baguettes da 250 su 18 piani

oppure 190 baguettes da 250 gr 19 piani.

8.84 MG

Sistema movimento carrello



Aggancio in alto

   €  €

Piattaforma girevole Bruciatore Bruciatore a gas

Principio di funzionamento: Di costruzione solida, i materiali che costituiscono il forno sono stati selezionati allo scopo di durare anche nelle condizioni di utilizzo più intensive. La tecnologia «Soft Flow» e la possibilità di intensificare la produzione di vapore soddisfano anche i panettieri più esigenti. Il forno 8.84MG garantisce qualità e regolarità di cottura eccellenti per una vasta gamma di prodotti.

Bruciatore a gasolio

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili porta lama - paracolpi di protezione comandi - interruttore on/ off; Camera di cottura: tutto inox -pianale con bordi rialzati a 45°- aperture di ventilazione regolabili - gestione del flusso d'aria con tecnologia "soft flow" - illuminazione alogena Trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Riscaldamento: scambiatore ad alta prestazione in inox refrattario con fondo rinforzato; Rampa di accesso richiudibile ed estraibile; Porta: 150 mm con doppio ancoraggio - guarnizioni porta su 4 facce - cerniere rinforzate - sistema anti ritorno della porta doppio vetro ventilato facilmente pulibile - impugnatura ergonomica su tutta la lunghezza della porta per una migliore protezione della facciata contro gli urti; Vaporiera: canali in ghisa micro strutturata - moduli ’’ESG’’ in ghisa micro strutturata come optional - iniettore multi-livelli; Elettrovalvole: 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento : con pannelli in lana di roccia incrociati.

Elettronico Opticom

Accesso bruciatore a sinistra



Accesso bruciatore a destra

 

Lato maniglia porta e comandi Tutto a sinistra



Tutto a destra Comandi



Elettromeccanico Ergocom Cappa - Estrattore



Cappa con estrattore Varie



Iniezione vapore ad impulsi

 €  €

Vaporiera rinforzata Finitura esterna in acciaio inox Tensione di alimentazione



400 V TRI + N 50/60 Hz

Elettromeccanico

SIEMENS “Intuitiv”

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

Comandi

Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli

  € 

Elettronico Intuitiv

OPTICOM

1/1 versione 00 maggio 2015

Forno a carrello rotativo

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a carrello rotante 8.84 MG

!

!

150

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

1%

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

200

! 200

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

!

600

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,2 mbar. Temperatura max : 400°C Collegamento a cura del termotecnico

Con cappa

Senza cappa

(Estrattore in opzione)

B

ou

!

497

B

ou

Accesso tecnico lato bruciatore

! 800 800

800

497

Accesso tecnico lato bruciatore

8.64

Accesso tecnico lato bruciatore

F

150

G

598

A‘

A C

C

Con cappa

Senza cappa

Caratteristiche dimensionali A

BONGARD

Accesso tecnico lato bruciatore

E

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4".

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

2730

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

2280

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

2280

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

3300

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

1640

F

Altezza totale - Total height

mm

2600

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2300

Superficie al suolo - floor space

m2

3,74

Peso - weight

kg

1580

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-1100 m³/h.

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

mm

1900

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

880

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

1320

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

350

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

930

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power Potenza di riscaldamento - heating power Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

2,1 kW 0.18 kW 100 kW da 8 a 10° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Calcolo del diametro a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Estraztione compresa tra 800 - 1100m³/h

Calcolo del diametro a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbar


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

12.84 MG

Capacità

Configurazione

 2 Carrelli per teglie da mm 600x800, oppure n. 1 carrello

1000x800  Produttività indicativa: 1304 baguettes da 250 su 19 piani

oppure 1140 piccoli pani da 50gr su19 piani.

12.84 MG

Sistema movimento carrello



Aggancio in alto

   €  €

Piattaforma girevole Bruciatore

Principio di funzionamento:

Bruciatore a gas

Ultimo nato della gamma forni a carrello della serie 4, il 12.84 offre una grande capacità produttiva accogliendo contemporaneamente 2 carrelli per un carico totale max. di 600 kg (incluso peso dei carrelli). Di costruzione solida, il forno è stato progettato per durare in condizioni di utilizzo industriali particolarmente esigenti e per garantire un risultato di cottura eccellente per una vasta gamma di prodotti. Il pianale a livello pavimento, il sistema di avviamento e di arresto progressivi dei carrelli così come la tecnologia «soft flow» sono caratteristiche indispensabili che consentono grande polivalenza, regolarità di cottura e grande confort di utilizzo.

Bruciatore a gasolio



Accesso bruciatore frontale

Lato maniglia porta e comandi



Tutto a sinistra Comandi Elettronico Intuitiv che gestisce un dosatore Cappa - Estrattore



Cappa con estrattore Produzione vapore



4 file di canali

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - porta utensili - porta lama paracolpi di protezione comandi - doppio vetro con vetro temperato riflettente; Camera di cottura: tutto inox - pianale a livello pavimento che non necessita di rampa di accesso - aperture di ventilazione regolabili- illuminazione neon - trascinamento per mezzo di motoriduttore con limitatore di coppia; Riscaldamento: scambiatore ad alta prestazione in inox Refrattario; Porta: 3 guarnizioni sulla camera di cottura, 1 guarnizione "a raschietto" sulla porta - sistema di cerniera porta che evita l’usura della guarnizione "a raschietto"; Vaporiera: 4 file di canali in ghisa micro strutturata - 2 colonne ESG supplementari (come optional) - iniettori multilivelli; Elettrovalvole : 2 valvole elettriche - scarico dei vapori programmabile; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati.



2 colonne ESG

 €

Dosatore acqua

 

Iniezione vapore ad impulsi Varie



Elettrovalvola in ottone

 €

Finitura esterna in acciaio inox Tensione di alimentazione



400 V TRI + N 50/60 Hz

 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento Accessori Caratteristiche dei carrelli: vedere scheda Carrelli

Comando

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

SIEMENS

1/1 versione 00 maggio 2015

Forno a 2 carrelli rotativi 12.84 MG è un forno gasolio/gas, che può accogliere 1 o 2 carrelli per infornata. Considerando la sua grande capacità produttiva, è particolarmente adatto alle panetterie e/o pasticcerie semi-industriali e industriali. Ha il pianale a livello suolo per un facile inserimento dei carrelli. L'avvio e l'arresto della rotazione dei carrelli è progressivo. Il sistema di sollevamento del carrello è elettrico. È dotato di tecnologia « soft flow ». Produce vapore in grande quantità. Il comando Intuitiv è dotato di dosatore acqua. Lo scambiatore laterale è accessibile dalla facciata anteriore del forno. È affiancabile su 3 lati. È certificato da Certigaz. La sua sicurezza è stata controllata da APAVE (organizzazione indipendente).


Forno a carrello rotante 12.84 MG

Calcolo del diametro uscita a carico del termotecnico in base alle normative vigenti. Tiraggio compreso tra 0,1 et 0,4 mbar.

!

1%

150

!

600 !

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

200

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

1%

!

600

250

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

600

1%

!

2060

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

!

!

2060

700

Con cappa

Senza cappa

(Estrattore in opzione)

12.84

BONGARD

2770 2400 Accesso tecnico

Accesso tecnico

!

!

2060

300

2060 2760 3070

300

3070

2720

Con cappa

Senza cappa

Caratteristiche dimensionali A

Configurazione possibile

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4".

Profondità sulla cappa - Depth with hood

mm

2736

A' Profondità sulla fascia - Depth with headband

mm

2060

B

Profondità a terra - Depth on the floor

mm

2060

C

Profondità totale porta aperta - Depth (door opened)

mm

3070

E

Larghezza a terra - Width on the floor

mm

2720

F

Altezza totale - Total height

mm

2770

G

Altezza totale facciata- Total height (oven front)

mm

2400

Superficie al suolo - floor space

m2

5,6

Peso - weight

250

1580

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro.

Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o gasolio in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 1.5-2 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Tiraggio naturale tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 800-950 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0.1-0.2 mbars.

Caratteristiche generali Camera di cottura - baking chamber : Altezza carrello utile max - Max rack height

mm

1960

Larghezza carrello utili max - Max rack width

mm

870

Ø max di rotazione - maximum rotating diameter

mm

1630

Peso totale ammesso sul piatto girevole allowable weight on turnable table

kg

600

Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

Passaggio minimo per cantiere - Space required to access building site Passaggio porta - Minimum door clearance

mm

1200

Caratteristiche energetiche - Energy characteristics Potenze elettriche Potenza di collegamento - Power connecting

2,5 kW

Potenza raccordo estrattore - Exhaust fan connecting power

0.18 kW

Potenza di riscaldamento - heating power

150 kW

Incremento medio temperatura Average temperature increment Temperatura massima di utilizzo del forno Max rating temperature

+-13° C/min 280 °C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

!

Calcolo del diametro uscita a cura a cura del termotecnico in base alle normative vigenti. Estrazione compresa tra 800 - 1100m³/h

Diametro e altezza del camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0.1 e 0.2 mbar. Temperatura max: 400°C Collegamento a cura del termotecnico.


FORNI A PIANI—CERVAP Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

MAPPA FORNI CERVAP Numero Numero Sportelli piani per piano

Profondità mm.

configurazione

CERVAP

600/6

600

2

3

164 - 186 - 201 - 222 - 259

600/9

600

3

3

186 - 222 - 259

600

2

4

164 - 186 - 201 - 222 - 259

600

3

4

164 - 186 - 201 - 222 - 259

600

2

4

164 - 186 - 201 - 222 - 259

750

2

4

186 - 222 - 259

800

1

4

123 - 143

CERVAP 800/5 COMPACT GME

800

1

5

123 -143

CERVAP DT

600/6

600

2

3

184 - 205

600/8

600

2

4

169 - 184 - 205 - 242

750/6

750

2

3

184 - 205 - 242

750

2

4

184 - 205 - 242

600

3

4

184 - 205 - 242 - 257

CERVAP Serie 5

600 (*)

1

5

160 - 200

CERVAP Serie 10

600

2

5

160 - 200

600/8 600/12

CERVAP GME

600/8 750/8

1/1 versione 02 marzo 2017

Larghezza sportelli mm

modello

CERVAP COMPACT

800/4

750/8

CERVAP XL

600/12

(*) Attrezzature in fase di fine vita

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP

Forno a piani a tubi di vapore Il Cervap è un forno a gas/gasolio a piani adatto alla cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. La gamma comprende forni ad 1, 2, e 3 sportelli per piano per soddisfare tutte le esigenze, anche dei panifici con spazio ristretto. Il forno ha un ottimo rendimento energetico e garantisce cotture identiche a quelle dei forno tradizionali. Possibilità di avviamento differito. Viene consegnato in sottoinsiemi per agevolare le operazioni di montaggio. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione).

Configurazione

CERVAP

Bruciatore Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Lato impugnatura F 2 sportelli: 1 a sinistra - 1 a destra Comandi Comando Opticom a sinistra

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: da 6 a 19,1 m2;  Altezza utile per piano: 170 mm;  Numero di piani: 3 o 4;  Sportelli da 600 mm;  Numero di sportelli: da 1 a 3 per piano (vedere mappa).

 

Valvole Valvola in ciascun piano



Cappa - Estrattore Cappa con estrattore



Agganci sul forno Principio di funzionamento: Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e le camere di cottura di questo forno. L'energia prodotta dal bruciatore viene utilizzata due volte: una prima volta per riscaldare la camera di combustione attraverso la fiamma, una seconda volta per riscaldare i tubi utilizzando il gas di combustione. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Agganci interni



Agganci esterni

Elevatore integrato Elevatore integrato standard

 €

Con colonne prelaccate



Con colonne inox



Varie Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - impugnatura F” a 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore; Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20 mmilluminazione alogena. Scambiatore: 24 tubi anulari a giro semplice per metro linearecamera combustione in inox refrattario-regolatore di tiraggio. Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.

Schermatura sulla volta



Adattamento per elevatore integrato



Elettrovalvola in ottone



Iniezione vapore ad impulsi



Tensione di alimentazione  230 V MONO + N 50Hz  Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP D

!

!

H

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbar. Temperatura max : 400°C

! Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

!

300

300

! Spazio per accesso tecnico sopra il forno 1%

! evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Spazio necessario alla manutenzione dell'elevatore

VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

! Spazio per accesso tecnico sopra il forno

200 600

600

200

600

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

1%

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

F 765

300

BONGARD

440

B G

300 1555 1280 1020 750

A 440

E VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

Accesso tecnico

!

POSIZIONE DI LAVORO

319

Scarico condensa, H=200 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro. Quadro di poenza ad 1 m dal suolo. Alimentazione bruciatore a Gas con tubo galva 3/4" o gasolio con tubo in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto Ø 1/2"-12/14 mm rame, pressione : 2.5-4 bars

600

C

Modello

Potenza raccordi generali

Potenza di riscaldamento Gasolio/Gas

Cervap - 2 sportelli da 600 mm - 3 piani 600/6.164

1,0 kW

600/6.186

1,0 kW

47,7 kW 52,0 kW

600/6.201

1,0 kW

54,0 kW

600/6.222

1,0 kW

64,0 kW

600/6.259

1,0 kW

70,9 kW

Cervap - 2 sportelli 600 mm - 4 piani

Evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compressa tra 450-800 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbars. Bocca aria, inox 200 x 200 mm per bruciatore.

600/8.164

1,0 kW

64,0 kW

600/8.186

1,0 kW

68,0 kW

600/8.201

1,0 kW

72,0 kW

600/8.222

1,0 kW

76,0 kW

600/8.259

1,0 kW

82,6 kW

Cervap - 3 sportelli da 600 mm - 3 piani 600/9.186

1,0 kW

77,9 kW

600/9.222

1,0 kW

82,6 kW

600/9.259

1,0 kW

95,4 kW

Cervap - 3 sportelli da 600 mm - 4 piani 600/12.164

1,0 kW

82,6 kW

600/12.186

1,0 kW

87,2 kW

600/12.201

1,0 kW

95,4 kW

600/12.222

1,0 kW

107 kW

600/12.259

1,0 kW

118,6 kW

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico in base alle norme vigenti

BONGARD


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

Modello

A mm

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

Superficie cottura m2

Superficie a terra m2

Peso totale Forno montato, vuoto, senza zoccolo Kg

Cervap - 2 sportelli da 600 mm - 3 piani

600/6.164

2600

2160

4577

2240

2040

2230

2200

2301

6,0

5,3

2800

600/6.186

2840

2400

5076

2240

2040

2230

2200

2301

6,8

5,8

3150

600/6.201

2980

2540

5216

2240

2040

2230

2200

2301

7,3

6,1

3400

600/6.222

3220

2780

5826

2240

2040

2230

2200

2301

8,2

6,6

3600

600/6.259

3600

3160

5826

2240

2040

2230

2200

2301

9,6

7,3

4000

2/2 versione 01 gennaio 2017

Cervap - 2 sportelli da 600 mm - 4 piani

600/8.164

2600

2160

4577

2240

2040

2230

2200

2301

7,9

5,3

3750

600/8.186

2840

2400

5076

2240

2040

2230

2200

2301

9,0

5,8

4000

600/8.201

2980

2540

5216

2240

2040

2230

2200

2301

9,8

6,1

4300

600/8.222

3220

2780

5826

2240

2040

2230

2200

2301

10,9

6,6

4500

600/8.259

3600

3160

5826

2240

2040

2230

2200

2301

12,7

7,3

5000

Cervap - 3 sportelli da 600 mm - 3 piani

600/9.186

2840

2400

5076

2850

2650

2230

2200

2301

10,2

7,5

4500

600/9.222

3220

2780

5826

2850

2650

2230

2200

2301

12,3

8,5

5000

600/9.259

3600

3160

5826

2850

2650

2230

2200

2301

14,3

9,5

5500

Cervap - 3 sportelli da 600 mm - 4 piani

600/12.164

2600

2160

4577

2850

2650

2230

2200

2301

11,9

6,9

5700

600/12.186

2840

2400

5076

2850

2650

2230

2200

2301

13,6

7,5

6000

600/12.201

2980

2540

5216

2850

2650

2230

2200

2301

14,7

7,9

6400

600/12.222

3220

2780

5826

2850

2650

2230

2200

2301

16,3

8,5

6700

600/12.259

3600

3160

5826

2850

2650

2230

2200

2301

19,1

9,5

7500

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note: ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP GME

1/1 versione 01 marzo 2017

Forno a piani a tubi di vapore con piano elettrico indipendente Il Cervap GME è un forno a gas/gasolio a piani fissi adatto alla cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. La gamma comprende forni a 2 sportelli. Il piano elettrico indipendente permette di utilizzare questo forno per cotture particolari. E’ il forno più compatto della gamma con un rendimento energetico eccezionale. Possibilità di avviamento differito. Viene consegnato in sotto-insiemi per agevolare le operazioni di montaggio. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione).

Configurazione

CERVAP GME

Bruciatore Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Resistenze Accesso resistenze a destra



Accesso resistenze a sinistra



Lato impugnatura 

2 sportelli: 1 a sinistra - 1 a destra

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: da 7,9 a 15,7 m2;  Altezza utile per piano: 170 mm;  Altezza utile del piano superiore elettrico: 225mm;  Numero di piani: 4;  Sportelli da 600 o da 750 mm;  Numero di sportelli: 2 per piano.

Comandi 

Comando Opticom a sinistra Valvole



Valvola in ciascun piano Cappa - Estrattore

Principio di funzionamento:

Cappa con estrattore

Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e le camere di cottura di questo forno. L'energia prodotta dal bruciatore viene utilizzata due volte: una prima volta per riscaldare la camera di combustione attraverso la fiamma, una seconda volta per riscaldare i tubi utilizzando il gas di combustione. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Agganci sul forno

Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato, impugnatura “F” a 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore; Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20mm illuminazione alogena; Scambiatore: 24 tubi anulari a giro semplice per metro lineare camera combustione in inox refrattario - regolatore di tiraggio; Vaporiera: indipendente - 1 per piano; Piano elettrico indipendente: regolazione cielo/platea indipendente - vaporiera riscaldata elettricamente; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.



Agganci interni Elevatore integrato Elevatore integrato standard 2 vie

 €

Varie 

Adattamento per elevatore integrato Doppio comando vapore su ciascun piano + temporizzatore digitale cottura

Costruzione



 €

Tensione di alimentazione 400 V TRI + N 50Hz  Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com




Forno a piani a tubi di vapore con piano elettrico indipendente CERVAP GME

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche Scarico condensa, H=200 mm, Ø 3/4".

Potenza Potenza di riscaldamento raccordi generali Gasolio/Gas Cervap GME - 2 sportelli da 600 mm - 4 piani 600/8.164 11,9 kW 47,7 kW 600/8.186 12,6 kW 52,0 kW 600/8.201 13,3 kW 54,0 kW 600/8.222 14,1 kW 64,0 kW 600/8.259 15,6 kW 70,9 kW Cervap GME - 2 sportelli 750 mm - 4 piani 750/8.186 12,7 kW 70,9 kW 750/8.222 14,2 kW 77,9 kW 750/8.259 15,7 kW 82,6 kW Modello

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro. Quadro di poenza ad 1 m dal suolo. Alimentazione bruciatore a Gas con tubo galva 3/4" o gasolio con tubo in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto Ø 1/2"-12/14 mm rame, pressione : 2.5-4 bars

Evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compressa tra 450-800 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,2 mbars. Bocca aria, inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Modello

A mm

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

Superficie cottura m2

Superficie a terra m2

Peso totale Forno montato, vuoto, senza Zoccolo Kg

Cervap GME - 2 sportelli da 600 mm - 4 piani 600/8.164

2600

2160

4577

2240

2040

2230

2200

2301

7,9

5,3

4450

600/8.186

2840

2400

5076

2240

2040

2230

2200

2301

9,0

5,8

4700

600/8.201

2980

2540

5216

2240

2040

2230

2200

2301

9,8

6,1

5000

600/8.222

3220

2780

5826

2240

2040

2230

2200

2301

10,9

6,6

5200

600/8.259

3600

3160

5826

2240

2040

2230

2200

2301

12,7

7,3

5700

Cervap GME - 2 sportelli da 750 mm - 4 piani 750/8.186

2840

2400

5076

2520

2320

2230

2200

2301

11,1

6,6

4700

750/8.222

3220

2780

5826

2520

2320

2230

2200

2301

13,4

7,5

5200

750/8.259

3600

3160

5826

2520

2320

2230

2200

2301

15,7

8,4

5900

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP Compact

Forno a piani a tubi di vapore Il Cervap Compact è un forno a gas/gasolio a piani fissi adatto alla cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. Un solo sportello per piano. Facciata tutta in inox. È il forno più compatto della gamma. Possibilità di avviamento differito. Viene consegnato in 3 sottoinsiemi per agevolare le operazioni di montaggio. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione).

Capacità e caratteristiche

Configurazione

CERVAP COMPACT

Bruciatore Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Lato impugnatura e pulsante vapore Tutto a sinistra



Tutto a destra



Comandi

 Superficie di cottura: 3,9 m2 e 4,5 m2  1 sportello da 800 mm;  Altezza utile dei piani: 3 piani da 160 mm utili, 1 piano da

220 mm utili.

Comando Opticom a sinistra



Valvole Valvola in ciascun piano



Cappa - Estrattore

Principio di funzionamento: Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e la camera di cottura del forno. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Cappa con estrattore Agganci sul forno Agganci interni



Elevatore integrato Elevatore integrato standard

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - impugnatura ergonomica IDL 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore; Camera di cottura : suolo in materiale refrattario spessore 20 mm - illuminazione alogena; Scambiatore: 19 tubi anulari per metro lineare - camera di combustione in inox refrattario - regolatore di tiraggio; Vaporiera: indipendente - 1 per piano; Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati Vetri riflettenti.



 €

Varie Finitura in acciaio inox (solo per 123—143) Iniezione vapore ad impulsi

 € 

Tensione di alimentazione 230 V MONO + N 50Hz



 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP COMPACT

!

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

A 1%

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

!

150

!

600

150

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

G

875

600

C

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

1%

600

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

!

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbar. Temperatura max : 400°C Collegamento a cura del termotecnico

451

B

VISTA LATERALE CON ELEVATORE INTEGRATO

D

330

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

! BONGARD

600

BONGARD

G

H

F

!

!

300

300

210

Spazio necessario per il mantenimento dell’elevatore

E

VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

VISTA LATERALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

Caratteristiche energetiche

VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

800/4.123

800/4.143

Potenza generale dei collegamenti

0,7 kW

0,7 kW

Potenza di riscaldamento gasolio/gas

35 kW

40 kW

-

-

1,5 à 2°C/min

1,5 à 2°C/min

280°C

280°C

Potenza di riscaldamento elettrico Gradiente medio raggiungimento temperatura Temperatura max di utilizzo del forno

Posizione di lavoro

1539 1332 1125 915

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall’alto direttamente sul quadro. Quadro di potenza ad un metro dal suolo. Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o gasolio con tubo .in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall’alto con rubinetto di arresto Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Estrazione compresa tra 800-950 m³/h.

Evacuazione fumi, Ø 150 mm. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbars. Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Caratteristiche tecniche

Modello

Superficie di cottura

Superficie a terra

m2

m2

2301

3.9

3

135

2301

4.5

3.3

1460

A mm

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

2090

1790

3937

1540

1340

2208

2070

2300

2000

4306

1540

1340

2208

2070

Peso totale kg

Cervap Compact 123 800/4.123 Cervap Compact 143 800/4.143

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Calcolo del diametro d’uscita e collegamento a cura del termotecnico in base alle norme vigenti


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP Compact GME

1/1 versione 01 gennaio 2017

Forno a piani a tubi di vapore Il CERVAP Compact GME è un forno a gas/gasolio a piani adatto alla cottura di prodotti da panetteria e pasticceria. Camera da 800 mm ad unico sportello. Il piano elettrico indipendente consente cotture diverse e particolari. Questo forno è il più compatto della gamma. Possibilità di avviamento differito. Viene consegnato in 3 sottoinsiemi per agevolare le operazioni di montaggio. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione).

Configurazione

CERVAP COMPACT GME

Bruciatore Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Lato impugnatura e pulsante vapore Tutto a sinistra



Tutto a destra



Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: 4,9 m2 con profondità 123 cm - 5,7

m2 con profondità 143 cm;  1 sportello da 800 mm;  5 piani utili: 3 piani gasolio/gas da 160 mm - 1 piano

gasolio/gas da 220 mm - 1 piano elettrico da 220 mm.

Comandi Comando Opticom a sinistra



Valvole Valvola in ciascun piano



Cappa - Estrattore Principio di funzionamento: Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e la camera di cottura del forno. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - impugnatura ergonomica 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore; Camera di cottura: suolo in materiale refrattario spessore 20 mm di spessore - illuminazione alogena; Scambiatore: 19 tubi anulari per metro lineare - camera di combustione in inox refrattario - regolatore di tiraggio; Vaporiera: indipendente - 1 per piano; Piano elettrico indipendente: regolazione suolo/cielo indipendente - vaporiera riscaldata elettricamente; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.

Cappa con estrattore



Agganci sul forno Agganci interni



Elevatore integrato Elevatore integrato standard

 €

Varie Finitura in acciaio inox (solo per 123—143) Iniezione vapore ad impulsi

 € 

Tensione di alimentazione 230 V MONO + N 50Hz



 Standard/ Option / € Option a pagamento / Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP Compact GME

!

!

Calcolo del diametro a cura del termotecnico in base alle norme vigenti

A

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

!

! 600

150

1%

150

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

G

723

600

600

1%

!

C

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

450

B

VISTA LATERALE CON ELEVATORE INTEGRATO

454

D

!

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

BONGARD

600

BONGARD

F H

G

! 300

! 300 Spazio necessario per la manutenzione dell’elevatore

Caractéristiques énergétiques

VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

800/5.123 GME

800/5.143 GME

Potenza generale dei collegamenti

7,1 kW

7,7 kW

Potenza di riscaldamento gasolio/gas

35 kW

40 kW

10,7 kW

11,9 kW

1,5 à 2°C/min

1,5 à 2°C/min

280°C

280°C

Potenza di riscaldamento elettrico Gradiente medio raggiungimento temperatura Temperatura max di utilizzo del forno

210

E

VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

VISTA LATERALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

Posizione di lavoro

1725 1386 1179 972 765

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall’alto direttamente sul quadro. Quadro di potenza ad 1 metro dal suolo. Alimentazione bruciatore a gas con tubo in galva 3/4" o gasolio con tubo in rame10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall’alto con rubinetto di arresto Ø 3/8"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 150 mm. Estrazione compresa tra 800-950 m³/h.

Evacuazione fumi, Ø 150 mm. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbars. Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Caratteristiche tecniche

Modello

A mm

Superficie di cottura

Superficie a terra

m2

m2

2367

4.9

3

1750

2367

5.7

3.3

1860

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

1790

3937

1540

1340

2376

2266

2000

4306

1540

1340

2376

2266

Peso totale kg

Cervap Compact GME 123 800/5.123

2215

Cervap Compact GME 143 800/5.143

2425

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

Diametro e altezza camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbar. Temperatura max: 400°C Collegamento a cura del termotecnico


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP DT

1/1 versione 01 marzo 2017

Forno a piani a tubi di vapore Il CERVAP DT è un forno a gas/gasolio a piani fissi adatto alla cottura di tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. Il forno è particolarmente adatto ad un utilizzo intensivo ed ha un ottimo rendimento energetico. E’ dotato di un doppio tubo a livello dei piani di cottura . Ha doppia vaporiera. Possibilità di avviamento differito. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione). Capacità e caratteristiche

Configurazione

 Superficie di cottura: da 6,8a 14,5 m2;  Altezza utile per piano: 200 mm;  Numero di piani: 3 o 4;  Sportelli da 600 o 750 mm;  Numero di sportelli: 2 per piano.

CERVAP DT

Bruciatore Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Lato impugnatura F 

2 sportelli: 1 a sinistra - 1 a destra Principio di funzionamento Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e le camere di cottura di questo forno. L'energia prodotta dal bruciatore viene utilizzata due volte: una prima volta per riscaldare la camera di combustione attraverso la fiamma, una seconda volta per riscaldare i tubi utilizzando il gas di combustione. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Comandi Comando Opticom a sinistra



Comando Elettromecanico



Valvole 

Doppia valvola su ciascun piano Tipo di comando vapore



Comando semplice vapore Cappa - Estrattore Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - impugnatura “F” a 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore; Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20 mm - illuminazione alogena; Scambiatore: 24 tubi anulari a giro semplice per metro lineare - camera di combustione in inox refrattario - regolatore di tiraggio; Vaporiera su tutti i modelli (eccetto 3v 750): 2 per piano indipendente; Vaporiera su 3v750: composta da 4 compartimenti situati sotto il forno - 1 per piano; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.



Cappa con estrattore Agganci sul forno



Agganci interni Elevatore integrato Con colonne prelaccate

Cfr. Acc.

Varie Adattamento per elevatore integrato



Tensione di alimentazione 230 V MONO + N 50Hz



 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP DT

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto Ø 1/2"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars

Scarico condensa, H=200 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica direttamente sul quadro. Quadro di potenza ad 1 m dal suolo.

Evacuazioine vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 450-800 m³/h.

Alimentazione bruciatore a Gas con tubo galva 3/4" o gasolio in rame 10/12 con valvola di intercettazione.

Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbars. Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Caratteristiche tecniche Potenza raccordi generali Cervap DT - 2 sportelli da 600 mm - 3 piani 600/6.184 1,0 kW 600/6.205 1,0 kW Cervap DT - 2 sportelli da 600 mm - 4 piani 600/8.169 1,0 kW 600/8.184 1,0 kW 600/8.205 1,0 kW 600/8.242 1,0 kW Modello

Modello

A mm

Cervap DT - 2 sportelli da 600 mm - 3 piani 600/6.184 2840 600/6.205 2980 Cervap DT - 2 sportelli da600 mm - 4 piani 600/8.169 2600 600/8.184 2840 600/8.205 2980 600/8.242 3600 Cervap DT - 2 sportelli da 750 mm - 3 piani 750/6.184 2840 750/6.205 2980 750/6.242 3600 Cervap DT - 2 sportelli da 750 mm - 4 piani 750/8.184 2840 750/8.205 2980 750/8.242 3600

Potenza di riscaldamento Gasolio/Gas 52,0 kW 54,0 kW 64,0 kW 68,0 kW 72,0 kW 82,6 kW

Potenza raccordi generali Cervap DT - 2 sportelli da 750 mm - 3 piani 750/6.184 1,0 kW 750/6.205 1,0 kW 750/6.242 1,0 kW Cervap DT - 2 sportelli da 750 mm - 4 piani 750/8.184 1,0 kW 750/8.205 1,0 kW 750/8.242 1,0 kW Modello

Potenza di riscaldamento Gasolio/Gas 70,9 kW 77,9 kW 82,6 kW 78,0 kW 87,0 kW 95,0 kW

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

Superficie di cottura m2

Superficie a terra m2

2400 2540

5076 5216

2240 2240

2040 2040

2230 2230

2200 2200

2301 2301

6,8 7,5

5,8 6,1

2160 2400 2540 3160

4577 5076 5216 6206

2240 2240 2240 2240

2040 2040 2040 2040

2230 2230 2230 2230

2200 2200 2200 2200

2301 2301 2301 2301

8,3 9,0 10,0 11,9

5,3 5,8 6,1 7,3

2400 2540 3160

5076 5216 6206

2520 2520 2520

2320 2320 2320

2230 2230 2230

2200 2200 2200

2301 2301 2301

8,4 9,3 11,0

6,6 6,9 8,4

2400 2540 3160

5076 5216 6206

2520 2520 2520

2320 2320 2320

2230 2230 2230

2200 2200 2200

2301 2301 2301

11,1 12,3 14,5

6,6 6,9 8,4

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP XL ile onib disp eciale. p ello s d o a e M ion egn . ecuz ons e in es po di c ttiman Tem o 8 se ecniche t im min eristiche o. p tt Cara in svilup

Cervap XL modello 600/12.205

1/1 versione 01 maggio 2017

Forno a piani a tubi di vapore Il CERVAP XL è un forno a gas/gasolio a piani fissi adatto alla cottura di tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. Il forno è particolarmente adatto ad un utilizzo intensivo ed ha un ottimo rendimento energetico. Ha un’importante inerzia per la massa dei tubi. Ha doppia vaporiera per ogni piano con la possibilità di installarne una terza sotto il forno. Possibilità di avviamento differito. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione).

Configurazione

CERVAP XL

Bruciatore Bruciatore a gas

 €

Bruciatore a gasolio

 €

Lato impugnatura 2 a sinistra - 1 destra



Comandi

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: da 14,8 a 18,5 m2  Altezza utile per piano: 200 mm  Numero di piani: 4  Sportelli da 600 mm  Numero di sportelli: 3 per piano

Comando Opticom a sinistra



Valvole Valvola in ciascun piano



Vaporiera Principio di funzionamento Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e le camere di cottura di questo forno. L'energia prodotta dal bruciatore viene utilizzata due volte: una prima volta per riscaldare la camera di combustione attraverso la fiamma, una seconda volta per riscaldare i tubi utilizzando il gas di combustione. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Vaporiera rinforzata



Cappa - Estrattore Cappa con estrattore



Aggancio sul forno Agganci interni



Elevatore integrato Costruzione

Elevatore integrato standard a 3 vie

Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - impugnatura ergonomica a 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore - banco quadrato spessore 2mm; Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20 mm - illuminazione alogena; Scambiatore: 33 tubi anulari a giro semplice per metro lineare camera di combustione in inox refrattario - regolatore di tiraggio; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.

Varie Adattamento per elevatore integrato Pannelli laterali inox

 €

 €

Tensione di alimentazione 230 V MONO + N 50Hz



 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP XL

D

BONGARD

H !

!

300

300

!

1% 1%

600

200

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

!

200 !

Accesso tecnico da sopra il forno

600

600 300

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

! Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Accesso tecnico da sopra il forno

BONGARD

Accesso tecnico da sopra il forno

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente

Spazio necessario alla manutenzione dell'elevatore VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATI

!

!

Diametro e altezza del camino a cura del termotecnico in base alle norme vigenti. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbar. Temperatura max: 400°C Collegamento a cura del termotecnico

F 765

440

B

G 1555 1280 1020 750

300

A 440

E VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO Accesso tecnico

POSIZIONE DI LAVORO

!

319 600

C

Caratteristiche tecniche

Scarico condensa, H=200 mm, Ø 3/4".

Potenza Modello raccordi generali Cervap XL - 3 sportelli da 600 mm - 4 piani 600/12.184 1,0 kW 600/12.205 1,0 kW 600//12.242 1,0 kW 600/12.257 1,0 kW

Potenza di riscaldamento Gasolio/Gas

Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro. Quadro di potenza ad 1 m dal suolo.

90,0 kW 100,0 kW 124,0 kW 129,0 kW

Alimentazione bruciatore a gas con tubo galva 3/4" o gasolio in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto Ø 1/2"-12/14 mm, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 450-800 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbars. Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

Superficie di cottura m2

Superficie a terra m2

Cervap XL - 3 sportelli da 600 mm - 4 piani 600/12.184 3080 3021 600/12.205 3336 3286 600/12.242 3716 3666 600/12.257 3716 3666

5841 6097 6866 ND

2860 2860 2860 2860

2656 2656 2658 2659

2700 2700 2700 2700

2200 2200 2200 2200

2301 2301 2301 2301

13,4 14,9 17,6 18,7

8,2 8,8 9,8 9,8

Modello

A mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

Calcolo del diametro dell'uscita a cura del termotecnico in base alle norme vigenti


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP SERIE 10

1/1 versione 00 maggio 2015

Forno a piani a tubi di vapore Il CERVAP serie 10 è un forno a gas/gasolio a piani adatto alla cottura di tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. Forno ad unico sportello da 1200 mm per piano. Si adatta a tutti i laboratori anche a quelli più esigui. Il forno ha un ottimo rendimento energetico, è di facile installazione poichè viene fornito in sottoinsiemi. Possibilità di avviamento differito. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione).

camera di combustione in inox refrattario - regolatore di tiraggio; Vaporiera: posizionata sotto il forno,riscaldata con recupero dei fumi, composta da 5 compartimenti a funzionamento indipendente; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.

Configurazione

CERVAP serie 10

Bruciatore Capacità e caratteristiche

Bruciatore a gas

 Superficie di cottura: 9,6 m2 per il modello 10.16 e 12,0 m2

per il modello 10.20;  Altezza utile del piano: 175 mm;  Numero di piani: 5;  2 vie per piano da 600 mm o numero di sportelli: 1 per piano.

Bruciatore a gasolio

 €  €

Lato impugnatura Impugnatura "tira-spingi" a sinistra Impugnatura "F" a sinistra (obbligatoria con elevatore)



 €

Comandi Principio di funzionamento

Comando Opticom a destra



Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, formano lo scambiatore e le camere di cottura di questo forno. L'energia prodotta dal bruciatore viene utilizzata tre volte: una prima volta per riscaldare la camera di combustione attraverso la fiamma, una seconda volta per riscaldare i tubi utilizzando il gas di combustione, e una terza volta per riscaldamento delle vaporiere sempre attraverso il gas di combustione. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Comando elettromecanico a destra



Costruzione

Elevatore integrato standard

Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - impugnatura "tiraspingi" a 2 posizioni - vetri smontabili - cappa con estrattore; Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20 mm - illuminazione alogena; Scambiatore: 24 tubi anulari a giro semplice per metro lineare -

Valvole Valvola in ciascun piano



Cappa - Estrattore Cappa con estrattore



Agganci sul forno Agganci interni



Elevatore integrato

 €

Varie Adattamento per elevatore integrato



Tensione di alimentazione 230 V MONO + N 50Hz



 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno a piani a tubi di vapore CERVAP serie 10

Le diamètre de sortie est à déterminer par le fumiste. Prévoir tourelle d'extraction en toiture.

!

!

A

Dégagement technique au dessus du four

Le raccordement entre le té à purge et l'écoulement au sol est à la charge du client

1%

!

Evacuation condensats

LIMITE FOURNITURE DEPART USINE

!

300

Le raccordement entre le té à purge et l'écoulement au sol est à la charge du client

F

622

600

C

1%

600

200

!

200

Dégagement technique au dessus du four

600

LIMITE FOURNITURE DEPART USINE

449

B

VUE DE PROFIL AVEC ELEVATEUR INTEGRE

D

!

Dégagement technique au dessus du four

BONGARD

600

BONGARD

H

G !

!

300

300

652

Espace nécessaire à la maintenance de l'élévateur

Caratteristiche energetiche

10.16

10.20

0,8 kW

0,8 kW

Potenza di riscaldamento gasolio/gas

55 kW

68 kW

1,5 à 2°C/min

1,5 à 2°C/min

280°C

280°C

Temperatura max di utilizzo del forno

350

VUE DE FACE SANS ELEVATEUR INTEGRE

Potenza generale dei collegamenti

Gradiente medio raggiungimento temperatura

Position de Travail

E

VUE DE FACE AVEC ELEVATEUR INTEGRE

VUE DE PROFIL SANS ELEVATEUR INTEGRE

1632 11411387 897

Position de rangement

467

Scarico condensa, H=100 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro. Quadro di potenza ad 1 metro dal suolo. Alimentazione bruciatore a Gas con tubo in galva 3/4" ou Gasolio con tubo in rame 10/12 con valvola di intercettazione. Alimentazione acqua fredda sotto il bamco Ø 1/2"-12/14 mm rame, pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 450-800 m³/h. Evacuazione fumi, Ø 200 mm. Tiraggio compreso tra 0,08 e 0,12 mbars. Bocca aria inox 200 x 200 mm per bruciatore.

Modello

A mm

B mm

C mm

D mm

E mm

F mm

G mm

H mm

Superficie di cottura m2

Superficie a terra m2

Peso totale kg

4580

1810

1610

2230

2200

2301

9,6

4,2

2900/3400

5119

1810

1610

2230

2200

2301

12,01

4,8

3600/4100

Cervap Serie 10 - Modello 10.16

10.16 2630 2163 Cervap Serie 10 - Modello 10.20 10.20 2910 2443

Elementi Dimensione e peso degli elementi alla consegna

Altezza mm

Larghezza mm

Profondità mm

Peso kg

Facciata ( pacchetto n°1 + bocca) Pacchetto Vaporiera 10.16 Vaporiera 10.20

2200 1900 550 550

1418 1418 562 562

630 400 2100 2500

640 352 370 470

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

Dégagement technique

Le diamètre et la hauteur de la cheminée sont à déterminer en fonction de la puissance (Voir normes en vigueur). Tirage compris entre 0,08 et 0,12 mbar. Température maxi : 400°C A raccorder sur le four par le fumiste

Evacuation condensats

!


MAPPA FORNI OMEGA—ORION modello OMEGA 2

1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

FORNI A PIANI OMEGA—ORION

OMEGA MED

Larghezza sportelli mm

Numero sportelli

Numero piani

Profondità mm.

602/3

600

2

3

123-163-184-203-224-246

602/4

600

2

4

123-163-184-203-224-246

602/5

600

2

5

123-163-184-203-224-246

6023/3

600 (*)

3

3

123-163-184-203-224-246

603/4

600 (*)

3

4

123-163-184-203-224-246

603/5

600 (*)

3

5

123-163-184-203-224-246

802/3

800

2

3

123-163-184-203-224-246

802/4

800

2

4

123-163-184-203-224-246

802/5

800

2

5

123-163-184-203-224-246

600

2

3

123-246

600

2

4

123-163-203-246

800

2

3

246

800

2

4

203

801/3

800

1

3

123-163-184-203-224-246

801/4

800

1

4

123-163-184-203-224-246

801/5

800

1

5

123-163-184-203-224-246

configurazione

MED

602/4 802/3 802/4 ORION

MED

602/3 MED MED MED MED

MED

MED

MED

MED

MED

MED

MED MED

MED MED

(*) Attrezzature costruite come esecuzione speciale (lead time + lungo, sentire in azienda per i dettagli)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

OMEGA 2

Omega2 802/4.184 a 4 piani (banco e arresti optional)

1/5 versione 03 ottobre 2017

Forno elettrico a piani Omega 2 è un forno elettrico a piani adatto a cuocere tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. La qualità di cottura è paragonabile a quella dei forni in muratura. Possibilità di usare il numero di piani necessari alla produzione del giorno e quindi di avere pane fresco a tutte le ore del giorno. Possibilità di avvio differito. Temperatura di cottura indipendente in ogni piano con possibilità di variazione rapida delle temperature di cottura. Ottimizzazione dei consumi di energia. Forno affiancabile su un lato (opposto alla zona tecnica) e sul retro.

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: da 4,5 m2 a 22,6 m2;  Numero di piani: 3, 4, o 5;  Altezza utile del piano superiore: 225 mm;  Altezza utile dei piani inferiori: 180 mm;  Numero di sportelli: 2 o 3 sportelli da 600 o 800 mm per piano. Principio di funzionamento Le resistenze disposte in maniera ottimale nel piano, il suolo da 20 mm di spessore ed la doppia regolazione della temperatura suolo-cielo garantiscono una cottura lenta ed omogenea. Ogni piano è dotato di vaporiera elettrica indipendente che offre un vapore di qualità, sempre disponibile ed in quantità sufficiente. I piani indipendenti permettono di ottimizzare l’organizzazione della produzione. Il comando elettronico Intuitiv’ permette di programmare le ricette e di stabilire l’orario di inizio cottura, ottimizzando così in maniera autonoma il consumo globale del forno. Costruzione Facciata: tutto inox spazzolato - impugnatura ergonomica 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con aspirazione meccanica. Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20mm illuminazione interna dei piani a destra e a sinistra - resistenze elettriche inox ad alta prestazione garantite 3 anni. Vaporiera: indipendente - 1 per piano Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti. Note Oméga2 viene fornito senza elevatore integrato e senza infornatore nonché senza agganci e banco. Per eventuale ordine vedere schede elevatore integrato e infornatore.

Configurazione

OMEGA 2

Accesso resistenze/Vaporiere/Lato maniglie/lato comandi Tutto a sinistra con 2 maniglie a sinistra



Tutto a destra con 2 maniglie a destra

Comandi Comando Intuitiv Comando Opticom: (non disponibile per 600-2Vie-5 piani prof. 224-246) (non disponibile per 800-2Vie-5 piani prof.184-246) (non disponibile per 600-3Vie-5 piani prof.184) (non disponibile per 600-3Vie-4 e 5 piani prof.203-246) Comando elettromeccanico montato su fascia inox: (non disponibile per 600-2Vie-5 piani prof. 224-246) (non disponibile per 800-2Vie-5 piani prof. 184-246) (non disponibile per 600-3Vie-5 piani prof.184) (non disponibile per 600-3Vie-4 e 5 piani prof.203-246) Valvole Valvola per ciascun piano Banco Banco solo per forni con 3-4 piani Senza banco Cappa—Estrattore Cappa con estrattore Agganci sul forno Agganci interni Agganci esterni Elevatore integrato Elevatore integrato standard Varie Ottimizzatore Intuitiv Tensione di alimentazione 400V TRI+ N 50Hz

 € 

     

 €  € 

 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

P.S.: il collegamento elettrico della gamma Omega2 è diverso dalla precedente gamma Omega.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico a piani OMEGA2 !

calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico in base alle vigenti normative.

A Spazio per accesso tecnico sopra il forno

300

Evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

G

740

!

380

B

Accesso tecnico

600

C

OMEGA 2 a due vie da 600 MM D

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

!

600 300

BONGARD

BONGARD

G

F

POSIZIONE DI LAVORO

H

1620 1340 1060 780 500

!

400

!

!

300

300

3 piano 4 piano

E Spazio necessario per accesso tecnico lato resistenze

350

Spazio necessario per la manutenzione dell'elevatore

5 piano

VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

OMEGA 2 a tre vie da 600 MM !

D

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

600 300

BONGARD

BONGARD

F

G

H

1620 1340 1060 780 500

!

400

!

!

300

300

3 piano 4 piano

E Spazio necessario per accesso tecnico lato resistenze

Spazio necessario per la manutenzione dell'elevatore

5 piano VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

Scarico condensa, H=65 mm, Ø 3/4". Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro. Sezione max : 35 mm².

OMEGA 2 a due vie da 800 MM !

Alimentazione acqua fredda dall'alto con rubinetto di arresto. Ø 3/4", Pressione : 1.5-2.0 bars.

D

Spazio per accesso tecnico sopra il forno

Evacuazione vapore, Ø 200 mm.

600 300

BONGARD

F

BONGARD

G

1620 1340 1060 780 500

!

400

3 piano 4 piano

E Spazio necessario per accesso tecnico lato resistenze

5 piano VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

H !

!

300

300

Spazio necessario per la manutenzione dell'elevatore

VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

200

!

430

600


Omega2 a 2 vie da 600 mm - Dati elettrici - 3N~400V

2/5 versione 03 ottobre 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche: basate su pasta cruda fresca - idratazione 65% - infornamento manuale (considerare minimo 4 minuti tra l'infornamento di due piani)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Omega2 a 2 vie da 600 mm

Dimensioni

Dimensioni

totale

A terra

A

B

Larghezza forno + con elevatore elevatore + infornatore C

D

Altezza

a terra

totale

E

F

Peso del In facciata Superficie forno mon Superficie In facciata con di tato, vuoto A terra cottura e senza elevatore zoccolo G

H

Omega2 - 2 vie da 600 mm - 3 piani 602/3.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

4.4 m2

3.5 m2

1140 kg

602/3.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

5.9 m2

4.2 m2

1320 kg

602/3.184

2860 mm 2430 mm 4844 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

6.7 m2

4.5 m2

1490 kg

602/3.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

7.4 m2

4.9 m2

1660 kg

602/3.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

8.1 m2

5.3 m2

1780 kg

602/3.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

8.9 m2

5.8 m2

1850 kg

Omega2 - 2 vie da 600 mm - 4 piani 602/4.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

5.8 m2

3.5 m2

1440 kg

602/4.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

7.9 m2

4.2 m2

1680 kg

602/4.184

2860 mm 2430 mm 4844 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

8.9 m2

4.5 m2

1910 kg

602/4.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

9.8 m2

4.9 m2

2150 kg

602/4.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

10.9 m2

5.3 m2

2250 kg

602/4.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

11.8 m2

5.8 m2

2390 kg

7.3 m2

3.5 m2

1680 kg

Omega2 - 2 vie da 600 mm - 5 piani 602/5.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

602/5.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

9.8 m2

4.2 m2

1980 kg

602/5.184

2860 mm 2430 mm 4844 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

11.1 m2

4.5 m2

2290 kg

602/5.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

12.3 m2

4.9 m2

2590 kg

602/5.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

13.6 m2

5.3 m2

2750 kg

602/5.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2049 mm 1845 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

14.8 m2

5.8 m2

2900 kg

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ProfonditĂ


Omega2 a 3 vie da 600 mm - Dati elettrici - 3N~400V

3/5 versione 03 ottobre 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche: basate su pasta cruda fresca - idratazione 65% - infornamento manuale (considerare minimo 4 minuti tra l'infornamento di due piani)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Omega2 a 3 vie da 600 mm

ProfonditĂ

Dimensioni

totale

A terra

A

B

Larghezza forno + con elevatore elevatore + infornatore C

D

Altezza

a terra

totale

E

F

In facciata Superficie In facciata con di cottura elevatore G

Peso del forno mon Superficie tato, vuoA terra to e senza zoccolo

H

Omega2 - 3 vie da 600 mm - 3 piani 603/3.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

6.8 m2

5.7 m2

1710 kg

603/3.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

9.0 m2

6.6 m2

1980 kg

603/3.184

2860 mm 2430 mm 5076 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

10.1 m2

7.0 m2

2235 kg

603/3.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

11.2 m2

7.5 m2

2490 kg

603/3.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

12.3 m2

8.0 m2

2640 kg

603/3.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

13.5 m2

8.6 m2

2775 kg

Omega2 - 3 vie da 600 mm - 4 piani 603/4.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

9.0 m2

5.7 m2

2160 kg

603/4.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

12.0 m2

6.6 m2

2520 kg

603/4.184

2860 mm 2430 mm 5076 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

13.5 m2

7.0 m2

2865 kg

603/4.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

14.9 m2

7.5 m2

3225 kg

603/4.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

16.5 m2

8.0 m2

3410 kg

603/4.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

18.1 m2

8.6 m2

3585 kg

Omega2 - 3 vie da 600 mm - 5 piani 603/5.123

2320 mm

4304 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

11.3 m2

5.7 m2

2520 kg

603/5.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

1890mm

15.0 m2

6.6 m2

2970 kg

603/5.184

2860 mm 2430 mm 5076 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

16.9 m2

7.0 m2

3435 kg

603/5.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

18.6 m2

7.5 m2

3885 kg

603/5.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

20.6 m2

8.0 m2

4130 kg

603/5.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2669 mm 2465 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

22.6 m2

8.6 m2

4350 kg

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Dimensioni


Omega2 a 2 vie da 800 mm - Dati elettrici - 3N~400V

4/5 versione 03 ottobre 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche: basate su pasta cruda fresca - idratazione 65% - infornamento manuale (considerare minimo 4 minuti tra l'infornamento di due piani)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Omega2 a 2 vie da 800 mm

Dimensioni ProfonditĂ

totale

A terra

A

B

forno + con elevatore elevatore + infornatore C

D

Altezza

a terra

totale

E

F

In facciata Superficie In facciata con di cottura elevatore G

Peso del forno mon Superficie tato, vuoto e A terra senza zoccolo

H

Omega2 - 2 vie da 800 mm - 3 piani 802/3.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

5.9 m2

5.2 m2

1330 kg

802/3.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

7.9 m2

6.0 m2

1600 kg

802/3.184

2860 mm 2430 mm 4844 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

8.9 m2

6.4 m2

1800 kg

802/3.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

9.8 m2

6.8 m2

2030 kg

802/3.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

10.8 m2

7.3 m2

2150 kg

802/3.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

11.9 m2

7.9 m2

2260 kg

Omega2 - 2 vie da 800 mm - 4 piani 802/4.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

7.9 m2

5.2 m2

1690 kg

802/4.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

10.5 m2

6.0 m2

2100 kg

802/4.184

2860 mm 2430 mm 4844 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

11.8 m2

6.4 m2

2320 kg

802/4.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

13.0 m2

6.8 m2

2550 kg

802/4.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

14.4 m2

7.3 m2

N2740 kg

802/4.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

15.8 m2

7.9 m2

2920 kg

Omega2 - 2 vie da 800 mm - 5 piani 802/5.123

2320 mm 1890 mm 4304 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

9.9 m2

5.2 m2

2040 kg

802/5.163

2670 mm 2240 mm 4654 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

13.1 m2

6.0 m2

2550 kg

802/5.184

2860 mm 2430 mm 4844 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

14.8 m2

6.4 m2

2850 kg

802/5.203

3040 mm 2610 mm 5256 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

16.3 m2

6.8 m2

3100 kg

802/5.224

3270 mm 2840 mm 5875 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

18.0 m2

7.3 m2

3340 kg

802/5.246

3520 mm 3090 mm 6125 mm 2449 mm 2245 mm 2682 mm 2200 mm 2301 mm

19.8 m2

7.9 m2

3560 kg

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Dimensioni

Larghezza


Dimensioni dei cassoni del forno Omega2 3V600

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ProfonditĂ

Lunghezza cassone montato (L)

Lunghezza modulo premontato** (L1)

Larghezza del cassone (l)

Altezza piani inferiori (H)

Altezza piano superiore (H)

Peso di un piano inferiore*

Peso di un piano superiore*

123

1626 mm

1568 mm

1970 mm

280 mm

340 mm

285 kg

295 kg

163

1976 mm

1918 mm

1970 mm

280 mm

340 mm

355 kg

365 kg

184

2166 mm

2108 mm

1970 mm

280 mm

340 mm

410 kg

420 kg

203

2346 mm

2288 mm

1970 mm

280 mm

340 mm

440 kg

450 kg

224

2576 mm

2518 mm

1970 mm

280 mm

340 mm

246

2826 mm

2768 mm

1970 mm

280 mm

340 mm

520 kg

530 kg

* Peso del cassone con bocca, senza pavimento e senza vaporiera. ** I cassoni Omega2 3V600 vengono consegnati parzialmente montati in base alla profonditĂ per questioni di trasporto e movimentazione

Configurazione dei cassoni alla consegna

0

Cassone123

Cassone 186

0

0

Cassone 203

H Cassone 246

0

5/5 versione 03 ottobre 2017

0

Cassone 163

l Bocca L1 L modulo pre-montato

Da assemblare in cantiere

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

OMEGA MED

1/1 versione 01 gennaio 2017

Forno elettrico a piani Omega Med è un forno elettrico a piani adatto a cuocere tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. Questo forno può avere le camere superiori "MED" più alte delle camere standard adatte alla cottura di grosse pezzature. La qualità di cottura è paragonabile a quella dei forni in muratura. Possibilità di usare il numero di piani necessari alla produzione del giorno e quindi di avere pane fresco a tutte le ore del giorno. Possibilità di avvio differito. Temperatura di cottura indipendente in ogni piano con possibilità di variazione rapida delle temperature di cottura. Ottimizzazione dei consumi di energia. Forno affiancabile su un lato (opposto alla zona tecnica) e sul retro.

Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20mm nella camera classica - suolo /cielo in materiale refrattario di 20mm e lastre refrattarie di 13 mm sui lati nella camera MED illuminazione interna dei piani a destra e a sinistra - resistenze elettriche inox ad alta prestazione garantite 3 anni. Vaporiera: indipendente -1 per piano Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti. Note importanti: Il forno è fornito senza elevatore integrato, senza infornatore e senza agganci.

Configurazione Capacità e caratteristiche Superficie di cottura da 4,5 a 13 m2 Altezza utile delle camere classiche: 185 mm Altezza utile delle camere Mediterraneo: 210 mm N° di piani: 3 o 4: n° 2 piani standard classici + 1 o 2 piani Mediterraneo, a seconda dei modelli N° 3 piani Mediterraneo solo per il modello 802/3.246 Sportelli larghi 600 o 800 mm Numero di sportelli: 2 per piano Principio di funzionamento Piano classico: la considerevole potenza di riscaldamento ripartita sulle resistenze disposte in maniera ottimale nel piano, il suolo da 20 mm di spessore e la doppia regolazione della temperatura suolo-cielo, favoriscono una cottura omogenea ed un'ottima reattività. Piano « MED » : con la maggior inerzia termica e la capacità di regolazione del tasso di umidità, la camera di cottura "MED garantisce una cottura molto lenta alle grandi pezzature. Che sia classico o MED, ogni piano è dotato di una vaporiera indipendente che offre un vapore di qualità, sempre disponibile e in quantità sufficiente. Il comando elettronico Intuitiv’ permette la programmazione delle ricette e dell'orario di inizio cottura, ottimizzando così in maniera autonoma il consumo globale del forno. Costruzione Facciata: tutto inox spazzolato - impugnatura ergonomica IDL 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con aspirazione meccanica.

OMEGA MED

Accesso resistenze/Vaporiere/Lato maniglie/lato comandi Tutto a sinistra



Tutto a destra (solo per larghezza 600 4 piani)

Comandi Comando Intuitiv Ottimizzatore Intuitiv Piani di cottura Piano MED - vedere configurazioni Valvole Valvola su ciascun piano Banco Banco (salvo forni a 5 piani) Senza banco Cappa—Estrattore Cappa con estrattore Agganci sul forno Senza agganci Con agganci Elevatore integrato Elevatore integrato standard Tensione di alimentazione 400V TRI+ N 50Hz

        

 €

 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com




Forno elettrico a piani OMEGA MED NOTA BENE: Esempio riferito alle versioni: 2 camere Med + 2 camere std

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Il raccordo con il pozzetto di scarico condensa a carico cliente

evacuazione acqua condensa verso il pozzetto più vicino

Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbars

A

B

IMPORTANTE: prevedere uno spazio di 40 cm per accesso tecnico alle resistenze (laterale e posteriore)

scarichi, Ø 100 mm (50 min.). Alimentazione elettrica dall'alto direttamente sul quadro elettrico. Quadro elettrico a 1 m. da terra. Alimentazione acqua fredda dall'alto sullo stesso lato dell'accesso tecnico H=2500 mm. Ø 1/2"-12/14 mm rame, Pression: 2.5-4 bars

IMPORTANTE: Nota: Spazio tecnicominimo minimo al forno: 600 mm -Spazio tecnico latosopra resistenze :400 mm -Spazio tecnico sopra illato forno: 600 mm : 400 mm Spazio tecnicominimo mminimo resistenze

Evacuazione vapore, H=300 mm, Ø 3/4". Tiraggio compreso tra 0.1-0.4 mbars. Opzione cappa : evacuazione vapore, H=2955 mm, Ø 200 mm. Estrazione compresa tra 450-800 m³/h.

configurazione MED

Larghezza sportelli mm

Numero sportelli

Numero piani

Profondità mm

600

2

3

123-246

600

2

4

123-163-203-246

800

2

3

246

800

2

4

203

MED

MED MED MED MED

MED

MED

MED

MED

MED

MED

MED MED

MED MED

Caratteristiche Larghezza Lunghezza totale senza funzionale con elevatore Modelli impiego telai integrato (B) Omega MED - 2 camere standard + 1 camera Mediterraneo 602/3.123 4.5 m2 4.7 m2 2600 mm 4700 mm 1840 mm 602/3.246 9.0 m2 7.4 m2 4000 mm 7200 mm 1840 mm Omega MED - 2 camere standard + 2 camere Mediterraneo 602/4.123 6.0 m2 4.7 m2 2600 mm 4700 mm 1840 mm 602/4.163 8.0 m2 5.5 m2 3000 mm 5500 mm 1840 mm 602/4.203 10.0 m2 6.5 m2 3500 mm 6400 mm 1840 mm 802/4.203 13.0 m2 7.8 m2 3500 mm 6400 mm 2240 mm 602/4.246 12.0 m2 7.4 m2 4000 mm 7200 mm 1840 mm Omega MED - 3 camere Mediterraneo 802/3.246 11.8 m2 9.0 m2 4000 mm 7200 mm 2240 mm Superficie di cottura

Superficie al suolo

Lunghezza totale (A)

Piena potenza kW

Potenza allacciamento minima con Intuitiv'***

42 kW 75,5 kW

21.1 kW 36.8 kW

56 kW 69,9 kW 86,6 kW 96,2 kW 101 kW

27.8 kW 34.8 kW 41.0 kW 45.8 kW 48.0 kW

83,9 kW

41.0 kW

***valori indicativi dfa verificare con Servizio tecnico Esmach in base alla produzione

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

ORION

1/2 versione 02 Febbraio 2017

Forno elettrico a piani Orion 1 via da 800 mm è un forno elettrico a piani, adatto a cuocere tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. Questo forno può avere un piano superiore "ROC" concepito in particolar modo per la cotture di grosse pezzature. La cottura è regolare e di qualità paragonabile a quella dei forni in muratura. La temperatura di cottura è indipendente in ogni piano. Possibilità di avviamento differito con ottimizzazione dei consumi di energia. La reattività e la flessibilità del forno permette di avere pane fresco a tutte le ore del giorno. È un forno compatto affiancabile su 1 lato (opposto alla zona tecnica) e sul retro.

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: da 3 a 9,9 m2;  Numero di piani: 3, 4, o 5;  Altezza utile del piano alto classico: 225 mm;  Altezza utile del piano alto ROC: 205 mm  Altezza utile dei piani inferiori classici: 180 mm;  Larghezza della via : 800 mm  Numero di vie: 1 per piano Principio di funzionamento Piano Orion classico: la considerevole potenza di riscaldamento ripartita sulle resistenze disposte in maniera ottimale nel piano, il suolo da 20 mm di spessore e la doppia regolazio-ne della temperatura suolo-cielo, favoriscono una cottura omogenea ed un'ottima reattività. Piano Orion « ROC » : con la maggior inerzia termica e la capacità di regolazione del tasso di umidità, la camera di cottura Orion ROC garantisce una cottura molto lenta alle grandi pezzature. Che sia classico o ROC, ogni piano è dotato di una vaporiera elettrica HEXA indipendente che offre un vapore di qualità, sempre disponibile e in quantità sufficiente. Il comando elettronico Intuitiv’ permette la programmazione delle ricette e dell'orario di inizio cottura, ottimizzando così in maniera autonoma il consumo globale del forno. Costruzione Facciata: tutto inox spazzolato - impugnatura ergonomica IDL 3 posizioni - vetri smontabili - cappa con aspirazione meccanica. Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20mm nella camera classica - suolo /cielo in materiale refrattario di 20mm e lastre refrattarie di 13 mm sui lati nella camera ROC— illuminazione interna dei piani a destra e a sinistra - resistenze elettriche inox ad alta prestazione garantite 3 anni. Vaporiera: indipendente -1 per piano

Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti. Note importanti: Il forno Orion è fornito senza elevatore integrato, senza infornatore e senza agganci.

Configurazione ORION Accesso resistenze/Vaporiere/Lato maniglie/lato comandi  Tutto a sinistra  Tutto a destra Comandi Comando Intuitiv Ottimizzatore Intuitiv Piano ROC Solo sui forni a 3 e 4 piani Valvole Valvola su ciascun piano Decompressione Decompressione su ciascun piano (eccetto ROC) Banco Banco (salvo forni a 5 piani) Cappa—Estrattore Cappa con estrattore Agganci sul forno Agganci interni Agganci esterni Elevatore integrato Elevatore integrato standard Colonne verniciate Colonne inox Elevatore integrato LIFTEO Elevatore integrato manuale Kit motorizzazione Varie Iniezione vapore ad impulsi Tensione di alimentazione 400V TRI+ N 50Hz

 

 €      

 €  

 €  €  €

 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

 


Forno elettrico ORION 1 via da 800 : piani classici

Orion 1 via da 800 : piani classici Caratteristiche tecniche ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico ORION 1 via da 800 : piani classici

calcolo del diametro uscita a cura del termotecnico in base alle norme vienti.

!

!

Pozzetto di scarico condenza a carico del cliente

600

G

740

300

BONGARD

H

1620 1340 1060 780 500

803.9941

!

400

600

C

600

G

F

Accesso tecnico

D

Accesso tecnico da sopra il forno

BONGARD

!

440 380

B

3 piani 4 piani

E

Spazio necessario per accesso tecnico da lato delle resistenze

430

300

20

!

2/2 versione 02 Febbraio 2017

A

Accesso tecnico da sopra il forno

Evacuazione condensa

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!

5 piani VISTA FRONTALE SENZA ELEVATORE INTEGRATO

!

!

300

300

POSIZIONE DI LAVORO

350 Spazio necessario per la manutenzione dell’elevatore

VISTA FRONTALE CON ELEVATORE INTEGRATO

dimensioni Profondità Dimensioni

totale

A terra

A

B

Larghezza

forno + elevatore + con infornatore (agganci basculan- elevatore ti)* D C

Altezza

a terra

totale

In facciata

In facciata Con elevatore

E

F

G

H

Superficie Superficie di A terra cottura

Orion- 1 via da 800 mm - 3 piani classici 801/3.123

2270 mm 2222 mm

4281 mm

801/3.163

2680 mm 2632 mm

5061 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

3.8 m²

3.8 m²

801/3.184

2870 mm 2822 mm

5621 mm

1645 mm

1441mm

2682mm

2200 mm

2301 mm

4.3 m²

4.1 m²

801/3.203

3050 mm 3002 mm

5801 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

4.8 m²

4.4 m²

801/3.224

3280 mm 3232 mm

6401 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

5.3 m²

4.7 m²

801/3.246

3470 mm 3422 mm

6591 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

5.8 m²

5.0 m² 3.3 m²

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

2.9 m²

3.3 m²

Orion- 1 via de 800 mm - 4 piani classici 801/4.123

2270 mm 2222 mm

4281 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

3.8 m²

801/4.163

2680 mm 2632 mm

5061 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

5.1 m²

3.8 m²

801/4.184

2870 mm 2822 mm

5621 mm

1645 mm

1441mm

2682mm

2200 mm

2301 mm

5.8 m²

4.1 m²

801/4.203

3050 mm 3002 mm

5801 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

6.4 m²

4.4 m²

801/4.224

3280 mm 3232 mm

6401 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

7.1 m²

4.7 m²

801/4.246

3470 mm 3422 mm

6591 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

7.7 m²

5.0 m² 2.7 m²

Orion - 1 via da 800 mm - 5 piani classici 801/5.123

2260 mm 1830 mm

4271 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

4.8 m²

801/5.163

2670 mm 2240 mm

5051 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

6.4 m²

3.3 m²

801/5.184

2860 mm 2430 mm

5611 mm

1645 mm

1441mm

2682mm

2200 mm

2301 mm

7.3 m²

3.6 m²

801/5.203

3040 mm 2610 mm

5791 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

8.1 m²

3.8 m²

801/5.224

3270 mm 2840 mm

6391 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

8.9 m²

4.1 m²

801/5.246

3460 mm 3030 mm

6581 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm 2200 mm

2301 mm

9.7 m²

4.4 m²

* profondità richiesta per un forno con elevatore standard con agganci basculanti e un infornatore (posizione di riposo)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico ORION 1 via da 800 con 1 piano ROC

Orion 1 via da 800 con 1 piano ROC Caratteristiche tecniche Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

dimensioni Profondità Dimensioni

Larghezza

totale

a terra

forno + elevatore + infornatore (agganci basculanti)*

A

B

C

Altezza

con elevatore

A terra

generale

In facciata

in facciata con e levatore**

D

E

F

G

H

Superficie Superficie di cottura a terra

Orion - 1 via da 800 mm - 3 piani : 2 piani classici + 1 piano ROC 801/3.123

2450 mm

2402 mm

4461 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm

2200 mm

2301 mm

2.8 m²

3.5 m²

801/3.163

2870 mm

2822 mm

5251 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm

2200 mm

2301 mm

3.8 m²

4,1 m²

801/3.184

3050 mm

3002 mm

5801 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm

2200 mm

2301 mm

4.3 m²

4,4 m²

801/3.203

3280 mm

3232 mm

6031 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm

2200 mm

2301 mm

4.8 m²

4.7 m²

801/3.224

3470 mm

3422 mm

6591 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm

2200 mm

2301 mm

5.3 m²

5.0 m²

801/3.246

3770 mm

3722 mm

6891 mm

1645 mm

1441mm

2682 mm

2200 mm

2301 mm

5.8 m²

5.4 m²

* profondità richiesta per un forno con elevatore standard con agganci basculanti e un infornatore (posizione di riposo)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Tiraggio compreso tra 0,1 e 0,4 mbars. Estrazione compresa tra 450 e 800 m3/H. Prevedere camino estrazione sul tetto.

A

300

Accesso tecnico sopra il forno

430

600

Pozzetto di scarico condensa a carico del cliente.

evacuazione condensa

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Forno elettrico ORION 1 via da 800 a 1 piano ROC

G

650

accesso tecnico

C

440

B

600 agganci basculantisur sull’elevatore (Butées basculantes élévateur)

D

Accesso tecnico sopra il forno 600 300

H

2/2 versione 02 Febbraio 2017

F

G 400

690

1530 1250 970

piani 33étages 1340 1060 780

spazio necessario per la manutenzione dell’elevatore

E

spazio necessario per accesso tecnico lato resistenze

vista frontale senza elevatore integrato

vista frontale con elevatore integrato

dimensioni Profondità Dimensioni

Larghezza

totale

a terra

forno + elevatore + infornatore (agganci basculanti)*

con elevatore

A terra

A

B

C

D

E

Altezza generale In facciata F

G

in facciata con e levatore**

Superficie Superficie di cottura a terra

H

Orion - 1 via da 800 mm - 4 piani : 3 piani classici + 1 piano ROC 801/4.123

2450 mm 2402 mm

4461 mm

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

3.8 m²

3.5 m²

801/4.163

2870 mm 2822 mm

5251 mm

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

5.1 m²

4,1 m²

801/4.184

3050 mm 3002 mm

5801 mm

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

5.8 m²

4,4 m²

801/4.203

3280 mm 3232 mm

6031 mm

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

6.4 m²

4.7 m²

801/4.224

3470 mm 3422 mm

6591 mm

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

7.1 m²

5.0 m²

801/4.246

3770 mm 3722 mm

6891 mm

1645 mm 1441mm

2682 mm 2200 mm 2301 mm

7.7 m²

5.4 m²

* profondità richiesta per un forno con elevatore standard con agganci basculanti e un infornatore (posizione di riposo)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note: ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

SOLEO

Soleo M2 con supporto standard e cappa

1/5 versione 00 dicembre 2016

Soleo M4 con supporto standard e fascia

Forno modulare elettrico Soleo è un forno a piani fissi elettrici destinati a cuocere tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. A 2, 4 o 6 teglie 400 x 600, o 3 teglie 460 x 660, può essere configurato a seconda delle necessità dell’utilizzatore: numero di piani, altezza dei piani, con o senza vapore, su supporto con ruote o celletta BFA. La qualità di cottura è comparabile a quella dei forni di una volta. Lo spostamento del forno è agevolato grazie al supporto su ruote. Gode di buona produzione di vapore senza ventilazione. Possibilità di avviamento differito. Combinabile con un forno ventilato Krystal.

Capacità e caratteristiche Superficie di cottura: da 0,5 a 6,8 m2 Altezza utile di ogni piano : 180 o 240 mm Numero di piani : da 1 a 4 Principio di funzionamento L'ottima distribuzione delle resistenze, la regolazione suolocielo, il pavimento della camera di cottura di 20 mm di spessore sono i punti di forza del forno Soleo capace di competere con qualsiasi ‘grande’ forno in termini di qualità di cottura. Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - vetri smontabili— Camera di cottura standard: suolo in pietra refrattaria da 20 mm di spessore - illuminazione alogena - resistenze elettriche; Vaporiera su tutti i modelli : 1 per piano - indipendente; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.

 Nota: Il pannello comandi permette la gestione automatizzata del vapore al grado più vicino dell'umidità, della sua temperatura e della sua durata.

Configurazione Comandi Elettronico Opticom Elettromeccanico Ergocom

M2

Comando elettromeccanico senza economizzatore

€

M3 - M4 - M6

 

  €

Elementi superiori € € Cappa inox con aspiratore € € Cappa inox senza aspiratore € € Fascione Piano senza vaporiera indipendente € € Piano "basso" 180 mm € € Piano "alto" 240 mm Vaporiera Vaporiera indipendente supplementare € € (per piano) Supporti con ruote senza rastrelliera € € H 540 mm € € H 660 mm € € H 720 mm Supporti con ruote, con rastrelliera € € H 780 mm € € H 880 mm € € H 940 mm € € H 1000 mm € € H 1060 mm Armadio di fermentazione € € BFA € € Cella manuale Sistema di infornamento  € Elevatore integrato  € Infornatore-sfornatore per elevatore integrato € € Solo infornatore alluminio Tensione di alimentazione   400 TRI + N + T 50Hz  Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno modulabile elettrico Soleo

tiraggio compreso tra 450 e 800 m/h

pozzetto scarico condensa a cura e carico del cliente

!

300

300

248

accesso tecnico

1%

307

300

300

1490

340

79

280

210

280

2200

280 21

1083 verso il pozzetto più vicino

720

Scarico condensa Ø 100 mm. Alimentazione elettrica dall’alto direttamente direttamente sul quadro a 1 m da terra. Alimentazione acqua fredda per mezzo di tubo flessibile da 1,5 m da collegare a rubinetto acqua Ø 3/4". Pression : 2.5-4 bars Solo in caso di opzione vaporiera Scarico condensa con tubo in rame e tubo per alta temperatura H=700 mm da terra. Solo in caso di opzione vaporiera Opzione cappa : evacuazione vapori Ø 150 mm per M2, Ø 200mm per M3 - M4 -M6 Estrazione compresa tra 450-800 m³/h.

Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 m

Caratteristiche delle versioni M2

M3

M4

M6

Larghezza totale

980 mm

1815 mm

1730 mm

1610 mm

Larghezza utile di cottura

620 mm

1455 mm

1370 mm

1250 mm

Larghezza

Profondità totale,con o senza vapore (con cappa) Con cappa

1718 mm

1718 mm

1838 mm

2223 mm

Con fascia

1405 mm

1405 mm

1526 mm

1910 mm

Profondità utile di cottura

845 mm

845 mm

965 mm

1350 mm

Piano di cottura 180/240 mm

6,02 kW

13,92 kW

15,02 kW

17,08 kW

Vaporiera

1,00 kW

2,00 kW

2,00 kW

2,00 kW

Potenza totale delle resistenze

Potenza elettrica di un piano con riscaldamento alternato Senza vaporiera

3,18 kW

7,00 kW

7,55 kW

8,58 kW

Con vaporiera

4,18 kW

9,00 kW

9,55 kW

10,58 kW

Alimentazione elettrica (tutti i modelli)

400V TRI+N+T

400 x 600

2

4

4

6

460 x 660

1

3

4

4

460 x 760

1

3

2

3

580 x 780

1

2

2

2

GN 530 x 650 Superficie di cottura per piano

1

2

2

4

0,52 m2

1,23 m2

1,32 m2

1,69 m2

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

!


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Accessori Modulabili Soleo Cappe Cappa con estrattore senza illuminazione

M2

M3

M4

M6

Larghezza

980 mm

1816 mm

1730 mm

1610 mm

Altezza

300 mm

300 mm

300 mm

300 mm

Profondità

1430 mm

1430 mm

1550 mm

1930 mm

Potenza elettrica

155 W

155 W

155 W

155 W

peso

63 kg

93 kg

96 kg

106 kg

M2

M3

M4

M6

980 mm 300 mm 1430 mm 35 W 33 kg

1816 mm 300 mm 1430 mm 35 W 53 kg

1730 mm 300 mm 1550 mm 35 W 54 kg

1610 mm 300 mm 1930 mm 35 W 60 kg

M2

M3

M4

M6

980 mm 100 mm 1200 mm 22 kg

1816 mm 100 mm 1200 mm 37 kg

1730 mm 100 mm 1320 mm 39 kg

1610 mm 120 mm 1705 mm 45 kg

M2

M3

M4

M6

Modello Cappa decorativa senza illuminazione

Fascia decorativa 2/5 versione 00 maggio 2015

Modello

Camere di cottura

Larghezza Altezza Profondità Potenza elettrica peso

Modello Larghezza Altezza Profondità Peso

Modello Piano di cottura 180 Altezza piano

280 mm

280 mm

280 mm

280 mm

Altezza camera

180 mm

180 mm

180 mm

180 mm

Altezza utile (passaggio porta)

168 mm

168 mm

168 mm

168 mm

Peso senza vaporiera

75 kg

200 kg

210 kg

240 kg

Peso con vaporiera

95 kg

230 kg

240 kg

270 kg

Piano di cottura 240

Supporti

Piani cottura

Altezza piano

340 mm

340 mm

340 mm

340 mm

Altezza camera

240 mm

240 mm

240 mm

240 mm

Altezza utile (passaggio porta)

228 mm

228 mm

228 mm

228 mm

Peso senza vaporiera

85 kg

210 kg

220 kg

250 kg

Peso con vaporiera

105 kg

240 kg

250 kg

280 kg

Altezzada piano appoggio camera al livello d'infornamento

41 mm

41 mm

41 mm

41 mm

Modello Zoccolo paletta

M2 114 kg 38 kg

M3 213 kg 66 kg

M4 223 kg 60 kg

M6 265 kg 76 kg

Modello Dimensioni in mm (profondità x larghezza) Spessore Peso

M2

M3

M4

M6

845 x 620

845 x 1455

956 x 1370

1350 x 1250

20 mm 24 kg

20 mm 56 kg

20 mm 61 kg

20 mm 78 kg

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Accessori Modulabili Soleo Supporti senza rastrelliera per teglie Altezza

540 mm

Peso Altezza

M3

M4

M6

67 kg

102 kg

104 kg

115 kg

72 kg

108 kg

110 kg

121 kg

75 kg

118 kg

121 kg

134 kg

660 mm

Peso Altezza Peso

M2

720 mm

Supporti con rastrelliera per teglie Altezza

780 mm

M2

M3

M4

M6

100 kg

172 kg

159 kg

168 kg

105 kg

176 kg

164 kg

173 kg

108 kg

179 kg

167 kg

176 kg

111 kg

182 kg

170 kg

179 kg

113 kg

185 kg

173 kg

182 kg

Larghezza

980 mm

1816 mm

1730 mm

1610 mm

Profondità

1150 mm

1150 mm

1250 mm

1650 mm

Peso Altezza

880 mm

Peso Altezza

940 mm

Peso Altezza

1000 mm

Peso Altezza

1060 mm

Peso

Su M3 la rastrelliera è per teglie 4666

BFA

Modello Larghezza Altezza

M2 980 mm 1000 mm

M3 1816 mm 1000 mm

M4 1730 mm 1000 mm

M6 1610 mm 1000 mm

Proffondità

1420 mm

1505 mm

1630 mm

1630 mm

Capacità dell’armadio BFA (passo = 65 mm) 400 x 600

14

-

28

28

460 x 660

7

19

14

14

Numero delle porte

1

2

2

2

Potenza elettrica Temperatura Peso

Cella di lievitazione riscaldata

Modello Larghezza Altezza Proffondità Capacità della celletta (passo = 65 mm)

750 W

1200 W

1200 W

1200 W

-6 à +40°C

-6 à +40°C

-6 à +40°C

-6 à +40°C

250 kg

375 kg

325 kg

400 kg

M2 980 mm 1000 mm 1120 mm

M3 1816 mm 1000 mm 1120 mm

M4 1730 mm 1000 mm 1240 mm

M6 1610 mm 1000 mm 1630 mm

400 x 600

14

-

28

28

460 x 660

7

28

14

14

Numero delle porte

1

2

2

2

775 W

1250 W

1250 W

1250 W

Potenza elettrica Temperatura Peso Gestione umidità

20 à +40 °C 20 à +40 °C 20 à +40 °C 20 à +40 °C 225 kg

350 kg

300 kg

375 kg

Manueale

Manuale

Manuale

Manuale

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Supporti


Configurazioni possibili altezza totale 2200 mm / larghezza forno 980 mm

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Soleo M2:

Modello a 4 piani

cappa 300 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Cappa 300 mm piani340 mm (240 mm utile)

3/5 versione 00 maggio 2015

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

Modello a 3 piani

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm

780 mm

1060 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm 340 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm

540 mm

880 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm

720 mm

940 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm

660 mm

basamento1000 mm ou BFA ou étuve

altezza totale variabile / larghezza forno 980 mm

Soleo M2:

Modello a 3 piani 100 mm 280 mm 280 mm 280 mm

Fascia 100 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

780 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Modello a 2 piani 100 mm 280 mm 280 mm 780 mm

100 mm 340 mm 280 mm 280 mm

100 mm 340 mm 280 mm

780 mm

780 mm

100 mm 340 mm 340 mm 280 mm

100 mm 280 mm 280 mm

780 mm

Basamento1000 mm ou BFA ou étuve

100 mm 340 mm 280 mm Basamento 1000 mm ou BFA ou étuve

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Configurazioni possibili Soleo M3:

altezza totale 2200 mm / larghezza forno 1815 mm

cappa 300 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Cappa 300 mm piani340 mm (240 mm utile)

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

Modello a 3 piani

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm

780 mm

1060 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm 340 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm

540 mm

880 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm

720 mm

940 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm basamento1000 mm ou BFA ou étuve

660 mm

Soleo M3:

altezza totale variabile / larghezza forno 1815 mm Modello a 3 piani 100 mm 280 mm 280 mm 280 mm

Fascia 100 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Modello a 2 piani 100 mm 280 mm 280 mm 780 mm

780 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

100 mm 340 mm 280 mm 280 mm 780 mm

100 mm 340 mm 340 mm 280 mm 780 mm

100 mm 340 mm 280 mm 780 mm

100 mm 280 mm 280 mm Basamento1000 mm ou BFA ou étuve

100 mm 340 mm 280 mm Basamento 1000 mm ou BFA ou étuve

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Modello a 4 piani


Configurazioni possibili

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Soleo M4:

altezza totale 2200 mm / larghezza forno 1730 mm Modello a 4 piani

cappa 300 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Cappa 300 mm piani340 mm (240 mm utile)

4/5 versione 00 maggio 2015

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

Soleo M4:

Modello a 3 piani

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm

780 mm

1060 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm 340 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm

540 mm

880 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm

720 mm

940 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm

660 mm

Basamento 1000 mm ou BFA ou étuve

altezza totale variabile / larghezza forno 1730 mm Modello a 3 piani 100 mm 280 mm 280 mm 280 mm

Fascia 100 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Modello a 2 piani 100 mm 280 mm 280 mm 780 mm

780 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

100 mm 340 mm 280 mm 280 mm

100 mm 340 mm 280 mm 780 mm

780 mm

100 mm 340 mm 340 mm 280 mm

100 mm 280 mm 280 mm Basamento1000 mm ou BFA ou étuve

780 mm

100 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

340 mm 280 mm Basamento 1000 mm ou BFA ou étuve

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Configurazioni possibili Soleo M4:

altezza totale 2200 mm / larghezza forno 1730 mm

cappa 300 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Cappa 300 mm piani340 mm (240 mm utile)

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm

780 mm

1060 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm 340 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm

540 mm

880 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm

720 mm

940 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm

660 mm

Soleo M4:

Modello a 3 piani

Basamento 1000 mm ou BFA ou étuve

altezza totale variabile / larghezza forno 1730 mm Modello a 3 piani 100 mm 280 mm 280 mm 280 mm

Fascia 100 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Modello a 2 piani 100 mm 280 mm 280 mm 780 mm

780 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

100 mm 340 mm 280 mm 280 mm

100 mm 340 mm 280 mm 780 mm

780 mm

100 mm 340 mm 340 mm 280 mm

100 mm 280 mm 280 mm

780 mm

Piétement 1000 mm ou BFA ou étuve

100 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

340 mm 280 mm Basamento1000 mm ou BFA ou étuve

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Modello a 4 piani


Configurazioni possibili

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Soleo M6:

altezza totale 2200 mm / larghezza forno 1610 mm Modello a 4 piani

cappa 300 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Cappa 300 mm piani340 mm (240 mm utile)

5/5 versione 00 maggio 2015

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

cappa 300 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm

Soleo M6:

Modello a 3 piani

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 280 mm 280 mm 280 mm

780 mm

1060 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm 340 mm

300 mm 340 mm 340 mm 340 mm

540 mm

880 mm

300 mm 340 mm 280 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm

720 mm

940 mm

300 mm 340 mm 340 mm 280 mm 280 mm

300 mm 340 mm

660 mm

Basamento1000 mm ou BFA ou étuve

280 mm 280 mm

altezza totale variabile / larghezza forno 1610 mm Modello a 3 piani 100 mm 280 mm 280 mm 280 mm

Fascia 100 mm Piani 280 mm (180 mm utile)

Modello a 2 piani 100 mm 280 mm 280 mm 780 mm

780 mm

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

Fascia 100 mm Piani con diverse altezze 280 mm - 340 mm (180 mm - 240 mm utile)

100 mm 340 mm 280 mm 280 mm 780 mm

100 mm 340 mm 340 mm 280 mm 780 mm

100 mm 340 mm 280 mm 780 mm

100 mm 280 mm 280 mm Basamento 1000 mm ou BFA ou étuve

100 mm 340 mm 280 mm Basamento e da1000 mm ou BFA ou étuve

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note: ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Pane—Pizza

2/4 versione 00 aprile 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

FORNO Soleo

Forno modulare elettrico Il forno Soleo Pane-Pizza è un forno a piani fissi elettrici destinati a cuocere tutti i tipi di prodotti da panetteria, pasticceria e pizza nell’apposita camera indipendente. A 2 teglie 400 x 600 può essere configurato a seconda delle necessità dell’utilizzatore: numero di piani, altezza dei piani, con o senza vapore, su supporto con ruote. (vedi sezione forno Soleo) Lo spostamento del forno è agevolato grazie al supporto su ruote. Gode di buona produzione di vapore senza ventilazione. Possibilità di avviamento differito.

Capacità e caratteristiche Superficie di cottura: 0,5 m2 per camera Altezza utile di ogni piano : 180 o 240 mm per cottura pane e

pasticceria. Altezza utile 150 mm per cottura pizza. Numero di piani : da 1 a 4

Vaporiera su tutti i modelli : 1 per piano - indipendente; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti. Camera Pizza: la camera indipendente per la cottura della pizza lavora ad una temperatura max di esercizio di 400° (max consigliato 370°C), sonde alta temperatura indipendenti cielo e suolo, piano refrattario 19 mm in materiale speciale.

Principio di funzionamento e Costruzione L'ottima distribuzione delle resistenze, la regolazione suolo/ cielo, il pavimento della camera di cottura di 20 mm di spessore sono i punti di forza del forno Soleo capace di competere con qualsiasi ‘grande’ forno in termini di qualità di cottura. Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato - vetri smontabili. Camera di cottura Pane/pasticceria: suolo in pietra refrattaria da 20 mm di spessore - illuminazione alogena resistenze elettriche;

 Nota: Il pannello comandi permette la gestione automatizzata del vapore al grado più vicino dell'umidità, della sua temperatura e della sua durata.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno modulabile elettrico Soleo Pane-Pizza

Esempio di configurazione: 1 camera pane altezza utile 180 mm 1 camera pane altezza utile 240 mm 1 camera pizza altezza utile 140 mm

300 380 340 280

2180

880

300 Scarico condensa Ø 100 mm accesso tecnico

Alimentazione elettrica dall’alto direttamente sul quadro a 1 m da terra Alimentazione acqua fredda per mezzo di tubo flessibile da 1,5 m da collegare a rubinetto acqua Ø 3/4”. Pressione: 2.5-4 bars Solo in caso di opzione vaporiera Scarico condensa con tubo in rame e tubo per alta temperatura H=700 mm da terra. Solo in caso di opzione vaporiera Opzione cappa: evacuazione vapore Ø 150 mm Importante: spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 m

Caratteristiche Forno Pane/Pizza Larghezza Larghezza totale

980 mm

Larghezza utile di cottura

620 mm

Profondità totale,con o senza vapore (con cappa) Con cappa

1718 mm

Profondità utile di cottura

845 mm

Potenza totale delle resistenze Piano di cottura 180/240 mm (pane e pasticceria)

6,02 kW

Vaporiera

1,00 kW

Piano di cottura pizza 380 mm (temperatura max di lavoro 400 °C / consigliato 370 °C)

7,80 kW

Potenza elettrica di un piano pane/pasticceria con riscaldamento alternato Con vaporiera

4,18 kW

Alimentazione elettrica (tutti i modelli) N.B.: - presa elettrica unica per i piani pane - presa elettrica singola per ogni piano pizza

400V TRI+N+T

Altro Capacità teglie 400 x 600 per piano nelle camere pane/pasticceria/pizza (indicativamente n. 6 pizze Ø 30— n. 2 pizze Ø 45 nella camera pizza) Superficie di cottura per piano

2 0,52 m2

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

980


2/4 versione 00 aprile 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Configurazioni Soleo Pane-Pizza H totale mm

B

H totale mm

300 380 280

2020 1720 1350

300 380 340

2080 1780 1410

1060

1060

1060

1060

C

H totale mm

D

H totale mm

300 380 280 280

2120 1820 1450 1160

300 380 340 280

2180 1880 1510 1160

880

880

880

880

A

E

H totale mm

300 380 380 280

2060 1760 1390 1010

720

720

G

H totale mm

F

Esempio: con questa configurazione l'altezza del piano di infornamento dell'ultima camera è pari a circa 1 metro e 40 cm, mentre l'altezza del piano della prima camera è 72 cm. Serve per valutare le condizioni ergonomiche del forno.

H totale mm

300 380 380 340

2120 1820 1450 1070

720

720

H totale mm

H

300 380 380 280 280

2160 1860 1490 1110 820

300 380 380 340 280

2220 1920 1550 1170 820

540

540

540

540

N.B.: in caso di configurazioni diverse da quelle proposte, è necessario ricalcolare le altezze di infornamento risultanti

Legenda:     

Cappa 300 mm Pizza 380 mm

    

Pane 340 mm Pane 280 mm

    

Distanziale 100 mm Supporto

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Krystal

Assieme Krystal 46.4 e 46.10 con supporto standard

1/2 versione 00 maggio 2015

Forno ventilato elettrico Krystal è un forno ventilato elettrico ideale alla cottura di tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. A quattro o nove teglie 400 x 600, o 400 x 800, può essere configurato con o senza vapore a seconda delle necessità. Lo spostamento del forno è agevolato grazie al supporto su ruote. Possibilità di installazione su celletta riscaldata o BFA in alternativa ai supporti. Avviamento differito. Combinabile con un forno modulare.

Configurazione

46.4

46.9

Forno con vaporiere

€

Forno senza vaporiere

€

€ 

46.10

 €

48.4

48.9

€

€









Comandi Comando Opticom







Cappa - estrattore

Capacità e caratteristiche 46.4 e 46.9 per teglie 400 x 600 mm 48.4 x 48.9 per teglie 800 x 800 mm Numero di piani: 4, 9 o 10 in base al modello Altezza utile del forno : 600 o 800 mm

Cappa con estrattore

€

€

€

€

€

Cappa decorativa

€

€

€

€

€

Fascia vetrificata Bongard

€

€

€

€

€

Condensatore Condensatore

€

€

€

€

€

Principio di funzionamento

Condensatore a muro

€

€

€

€

€

Il prodotto viene posto su teglie o filet e successivamente infornato nel forno ventilato. L'aria calda circola omogeneamente in tutti i punti della camera di cottura grazie a dei ventilatori posti sulla parete posteriore. Un vapore di qualità ed in quantità sufficiente permette la cottura di tutti i prodotti da panetteria anche i più idratati.

Supporto Supporto semplice senza ruote H 850mm Supporto con ruote H 970 mm Supporto con rastrelliera per 9 / 18 teglie, con ruote H 970 mm oppure senza ruote H 850 mm

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

€

Costruzione Facciata: tutto in acciaio inox spazzolato e vetri. - maniglia porta ergonomica - doppio vetro. Camera di cottura: tutta inox - 4 o 9 piani - ventilazione alternata - illuminazione alogena - valvola vapore motorizzata resistenze elettriche inox blindate; Vaporiera : doppia; Isolamento: pannelli in lana di roccia incrociati Specifiche dei supporti di cottura Prodotti

Cella lievitazione con / senza ruote (H970/H850) e con o senza cassetto Tensione di alimentazione 400V TRI+N 50Hz









Piani

Piani

Scarto

Tipo di supporto

Dimensioni

Baguettes 200 g

20

4

95

5 AL 600

400 x 600 mm

46.4

Baguettes 250 g

20 45

4 9

95 100

5 AL 800 5 AL 800

400 x 800 mm 400 x 800 mm

48.4 48.9

Pains de 400 g

16 36

4 9 4 10 4 9

95 100 95 90 95 100

4 AL 800 4 AL 800 Plaques Plaques Plaques Plaques

400 x 800 mm 400 x 800 mm 400 x 600 mm 400 x 600 mm 400 x 800 mm 400 x 800 mm

48.4 48.9 46.4 46.10 48.4 48.9

Pâtisseries, viennoiseries



 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

Tipo di forno

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno ventilato elettrico Krystal

spazio tecnico ! sopra il forno

!

!

320

300

!

Estrazione comprese tra 450 e 800 m/h Pozzetto di scarico condensa a carico cliente

600

D

B

5

E G

C

F

850

Verso il pozzetto più vicino

configurazioni possibili

scarico condensa Ø 100 mm. N.B:

Alimentazione elettrica, presa a 1.5 m da terra.

LATO MANIGLIA PORTA SX — COMANDI LATO DX

Alimentazione acqua Fredda da dietro il forno (in caso di opzione vaporiera) Ø 1/2", 12-14 mm rame. Pressione : 2.5-4 bars

LATO MANIGLIA PORTA DX — COMANDI LATO DX

Evacuazione vapore H=360 mm. Ø 100 mm. Opzione cappa : evacuazione vapore Ø 150 mm. Estrazione compresa tra 450-800 m³/h. Caratteristiche

Forno con vapore Dimensioni forno

Forno senza vapore

46.4V

48.4V

46.9V

48.9V

46.4

46.10

A

Profondità sulla cappa

1465 mm

1660 mm

1465 mm

1660 mm

1465 mm

1465 mm

B

Profondità sulla fascia

1145 mm

1340 mm

1145 mm

1340 mm

1145 mm

1145 mm

C

Profondità totale porta aperta

1705 mm

1900 mm

1705 mm

1900 mm

1705 mm

1705 mm

D

Larghezza a terra

780 mm

780 mm

780 mm

780 mm

780 mm

780 mm

E

Altezza forno

530 mm

530 mm

1055 mm

1055 mm

530 mm

1055 mm

F

Altezza sulla fascia

1380 mm

1380 mm

1905 mm

1905 mm

1380 mm

1905 mm

G

Altezza sulla cappa

-

-

2200 mm

2200 mm

-

2200 mm

Superficie a terra

1,1 m2

1,1 m2

1,1 m2

1,1 m2

1,0 m2

1,0 m2

Peso totale del forno

140 kg

160 kg

220 kg

290 kg

140 kg

220 kg

850 mm

850 mm

850 mm

850 mm

850 mm

850 mm

Peso supporto semplice

18 kg

18 kg

18 kg

18 kg

18 kg

18 kg

Peso supporto con rastrelliera

26 kg

26 kg

26 kg

26 kg

26 kg

26 kg

Peso celletta sotto il forno

94 kg

94 kg

94 kg

94 kg

94 kg

94 kg

Potenza dei collegamenti

10,3 kW

10,3 kW

18,6 kW

18,6 kW

8,3 kW

18,6 kW

Potenza collegamenti cella

1,0 kW

1,0 kW

1,0 kW

1,0 kW

1,0 kW

1,0 kW

Potenza collegamento cappa

0,2 kW

0,2 kW

0,2 kW

0,2 kW

0,2 kW

0,2 kW

Acccessori Altezza supporto

Potenza

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

A

600

15

spazio tecnico sopra il forno


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Accessori Ventilato Krystal

Elementi superiori Cappa decorativa senza illuminazione

Cappa con estrattore senza illuminazione: Modello Larghezza Altezza Profondità Potenza elettrica

46 / 48 780 mm 300 mm 1520 mm 155 W

Modello Larghezza Altezza Profondità Potenza elettrica

46 / 48 780 mm 300 mm 1455 mm 35 W

2/2 versione 00 maggio 2015

Supporti Altezza : 970 mm con ruote / conrastrelliera

Altezza : 850 mm senza ruote / con rastrelliera Modello Larghezza Altezza Profondità

46 / 48 780 mm 850 mm 1110 mm

Modello Larghezza Altezza Profondità

46 / 48 780 mm 970 mm 1110 mm

Celletta Altezza : 850 mm senza ruote / senza rastreliera

Modello 46 / 48 Larghezza 780 mm Altezza 850 mm Profondità 1160 mm Capacità celletta (passo = 81 mm) 400 x 600 18 teglie Numero porte 2 Potenza elettrica 1000 W Temperatura max. +40°C

Altezza: 970 mm con ruote / con rastrelliera

Modello 46 / 48 Larghezza 780 mm Altezza 970 mm Profondità 1190 mm Capacità celletta (passo = 81 mm) 400 x 600 16 teglie Numero porte 2 Potenza elettrica 1000 W Temperatura max. +40°C

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Configurazioni possibili Krystal :

altezza totale variabile/ larghezza forno 780 mm

Elementi Cappa 300 mm Con estrattore Cappa decorativa Forno ventilato 46.4 Con vapore Senza vapore Lato maniglia / lato comandi Maniglia sinistra / comandi a sinistra Maniglia destra / comandi a destra Elementi inferiori senza ruote Altezza supporto 850 mm Altezza celletta 850 mm

altezza : 2200 mm 300 mm € €

527 mm 527 mm

€ €

Supporto o celletta senza ruote

 

€ €

Elementi Cappa 300 mm Con estrattore Cappa decorativa Forno ventilato 46.4 Con vapore Senza vapore Lato maniglia / lato comandi Maniglia sinistra / comandi a sinistra Maniglia destra / comandi a destra Elementi inferiori con ruote Altezza supporto 970 mm Altezza celletta 970 mm

altezza : 2325 mm 300 mm €

527 mm

€

527 mm €

Supporto o celletta con ruote

€  

€ €

Forno ventilato 46.9 Elementi Cappa 300 mm Con estrattore Cappa decorativa Forno ventilato 46.9 Con vapore Senza vapore Lato maniglia / lato comandi Maniglia sinistra / comandi a sinistra Maniglia destra / comandi a destra Elementi inferiori senza ruote Altezza supporto 850 mm Altezza celletta 850 mm

altezza : 2200 mm €

300 mm

€ 1055 mm € €

Supporto o celletta senza ruote

 

€ €

Elementi Cappa 300 mm Con estrattore Cappa decorativa Forno ventilato 46.9 Con vapore Senza vapore Lato maniglia / lato comandi Maniglia sinistra / comandi a sinistra Maniglia destra / comandi a destra Elementi inferiori con ruote Altezza supporto 970 mm Altezza celletta 970 mm

altezza : 2325 mm 300 mm

€ €

1055 mm

€

Supporto o celletta con ruote

€  

€ €

Forno ventilato 48.4 Elementi Cappa 300 mm Con estrattore Cappa decorativa Forno ventilato 48.4 Con vapore Lato maniglia / lato comandi Maniglia sinistra / comandi a sinistra Maniglia destra / comandi a destra Elementi inferiori senza ruote Altezza supporto 850 mm Altezza celletta 850 mm

altezza : 2200 mm 300 mm € €

527 mm 527 mm

€  

€ €

Supporto o celletta senza ruote

Elementi Cappa 300 mm Con estrattore Cappa decorativa Forno ventilato 48.4 Con vapore Lato maniglia / lato comandi Maniglia sinistra / comandi a sinistra Maniglia destra / comandi a destra Elementi inferiori con ruote Altezza supporto 970 mm Altezza celletta 970 mm

altezza : 2325 mm 300 mm € €

527 mm 527 mm

€  

€ €

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Supporto o celletta con ruote

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Forno ventilato 46.4


Soleo / Krystal

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Combinato

Modello Combinato M4 con piani misti 280 mm - 340 mm

1/1 versione 01 gennaio 2017

Forni modulabili ventilati elettrici Il forno Soleo / Krystal è un forno combinato che impiegando forni a platea fissa e termo ventilati, permette di scegliere l'ideale modalità di cottura dei prodotti, statica e ad aria calda. È un forno configurabile a seconda delle necessità del panettiera. Lo spostamento del forno è agevolato grazie al supporto su ruote. Possibilità di installazione su celletta riscaldata o BFA in alternativa ai supporti. Capacità e caratteristiche Questo forno permette di cuocere su teglie e filet 400x600 mm

Principio di funzionamento Combinazione di piani di forno modulare a dei forni ventilati per permettere la cottura, nel corso della giornata, di tutti i tipi di prodotti.

Costruzione Facciata in acciaio inox spazzolato e vetro. Resistenze elettriche in inox garantite 3 anni. Isolamento performante con pannelli in lana di roccia.

Configurazioni possibili Soleo /Krystal: altezza fissa 220 mm Combinato Soleo / Krystal 2 teglieM2 XS Identificazione moduli 300 mm 525 mm

Supporto 660 mm

300 mm

Maniglia sx/comandi a sx Maniglia dx / comandi a dx

340 mm 340 mm

Combinato con comando Opticom

Cappa 300 mm

Senza estrattore Con estrattore Forno ventilato Krystal 46.4 Con vapore Senza vapore Lato maniglia / lato comando

35 mm

Combinato Soleo / Krystal 4 teglie M4 XL

Kit Combinato M2 35 mm 525 mm Piano forno modulare Soleo 340 mm Con vapore 35 mm Senza vapore 340 mm Elementi inferiori BFA o cella Altezza supporto 660 mm 1000 mm Altezza supporto 1000 mm BFA altezza1000 mm Cella manuale altezza 1000 mm

Identificazione moduli 300 mm 525 mm

€ € € €  

€ € €    

€ € € €

35 mm

340 mm 340 mm supporto 660 mm 300 mm 525 mm 35 mm

340 mm BFA o celletta 1000 mm

Combinato con comando Opticom

Cappa 300 mm

Senza estrattore Con estrattore Forno ventilato Krystal 46.4 Con vapore Senza vapore Lato maniglia / lato comando

Maniglia sx/comandi a sx Maniglia dx / comandi a dx

€ € € €  

Kit Combinato M2 35 mm € Piano forno modulare Soleo 340 mm Con vapore € Senza vapore € Elementi inferiori Altezza supporto 660 mm € Altezza supporto 1000 mm € BFA altezza1000 mm € Celletta altezza 1000 mm €

Standard XL : per realizzare le configurazioni presentate qui sopra (maniglia porta ventilati in centro), scegliere:  1 forno con maniglia sx / comando a sx  1 forno maniglia dx / comando a dx  Obbligatorio inserire elemento isolante tra forno ventilato e camera soleo

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forni combinati Soleo / Krystal

Accesso tecnico

estrazione compresa ! tra 450 e 800 m/h

Pozzetto di ! scarico condensa a carico cliente

Verso il pozzetto più vicino

scarico condensa Ø 100 mm. Alimentazione elettrica, presa a 1.5 m da terra. Alimentazione acqua Fredda da dietro il forno (in caso di opzione vaporiera) Ø 1/2", 12-14 mm rame. Pressione : 2.5-4 bars Evacuazione vapore H=360 mm. Ø 100 mm. Opzione cappa : evacuazione vapore Ø 150 mm. Estrazione compresa tra 450-800 m³/h.

 Nota: Spazio tecnico minimo sopra il forno: 600 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

calcolo del ! diametro del camino uscita a carico del termotecnico in base alle norme vigenti


1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

PREMIO

Forno elettrico ventilato La gamma Premio è una gamma di forni ventilati elettrici destinta alla cottura di prodotti di panificazione e pasticceria. Disponibile da 4 o 10 teglie 400 x 600 mm, o 400 x 800 mm, il forno Premio è dotato in versione standard di una vaporiera. È dotato di comando Opticom con 30 ricette memorizzate e due ricette "in scorciatoia". Apertura porta in due tempi, doppio vetro ventilato. È dotato di vaporiera con valvola elettrica per l'evacuazioned el vapore (doppia iniezione solo nel modello a 10 teglie). Entrata aria fresca regolabile nella camera di cottura.

Capacità e caratteristiche 46.4, 46.10, e 64.4 per teglie 400 x 600 mm; 48.4 e 48.10 per teglie 400 x 800 mm Numero di piani: 4 o 10 in base ai modelli

Modelli

46.4 46.10 48.4

Forno Premio

€

€

€

48.10

64.4

€

€

Comandi Principio di funzionamento I prodotti da cuocere vengono depositati sui filets o teglie che verranno introdotte nel forno ventilato. L'aria calda circola in modo omogeneo in tutti i punti della camera di cottura. Un vapore di qualità e quantità suffciente permette la cottura di tutti i tipi di prodotto, anche i più idratati. Costruzione Facciata: in acciaio inox spazzolato e vetro - impugnatura porta ergonomica - porta con doppio vetro. Camera di cottura: tutta inox - 4 0 10 livelli per teglie ventilazione alternata - illuminazione alogena - valvola vapore motorizzata - resistenze elettriche inox blindate - 1 iniettore vapore (2 iniettori sul modello a 10 teglie) Isolamento: pannelli di lana di roccia incrociati.

Comando Opticom











Cappa Cappa decorativa

€

€

€

€

€

Cappa con estrattore

€

€

€

€

€

Cappa a condensazione FVE

€

€

€

€

€

Supporto con ruote o senza ruote (H 970 / H 850), con rastrelliera per 20 teglie

€

€

€

€

€

Celletta con ruote o senza

€

€

€

€

€

Supporto

Tensione d'alimentazione 400V TRI+N 50Hz









ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com




Forno ventilato Premio

PRINCIPIO EVACUAZIONE VAPORE Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Estrazione compresa tra 450 e 800 m/h.

pozzetto di scarico condensa a carico cliente

configurazioni possibili

verso il pozzetto più vicino

Modelli

46.4

46.10

64.4

48.4

Senso d'entrata

400

400

600

400

400

525 mm

1175 mm

565 mm

525 mm

1175 mm

Altezza Larghezza

48.10

780 mm

780 mm

1000 mm

780 mm

780 mm

Profondità totale (+ maniglia prota)

1065 + 45 mm

1065 + 45 mm

845 + 45 mm

1265 + 45 mm

1270 + 40 mm

Profondità totale con porta aperta

1615 mm

1615 mm

1610 mm

1815 mm

1815 mm

100 kg

216 kg

120 kg

120 kg

244 kg

4 ou 5 5 piani : 70 mm 4 piani : 93 mm 46.4

10

4

10

93 mm

85 mm

93 mm

46.10

64.4

4 ou 5 5 piani : 70 mm 4 piani : 93 mm 48.4

7.5 kW

17 kW

7.5 kW

8.5 kW

17 kW

Peso Numero dei piani di cottura Spazio tra le teglie Caratteristiche energetiche Potenze

48.10

Collegamenti elettrici: 400 V TRI + N 50Hz Gradiente medio di salita in temperatura : da 10 a 12 °C / min Temperatura massima di utilizzo del forno: 280°C Supporto con rastrelliera

Per modello 46 Senza ruote Con ruote

Capacità (teglie 400 x 600 mm) Capacità (teglie 400 x 800 mm) Spazio tra le teglie Altezza Supporto con celletta Capacità (teglie 400 x 600 mm) Capacità (teglie 400 x 800 mm) Spazio tra le teglie Altezza Numero porte Potenza elettrica Temperatura max.

20 v 67 mm 850 mm

20 v 71 mm 970 mm

Per modello 46 Senza ruote Con ruote 20 20 v v 66 mm 66 mm 850 mm 970 mm 1 1 1000 W 1000 W +50°C +50°C

Per modello 64 Senza ruote Con ruote 20 v 67 mm 850 mm

20 v 71 mm 970 mm

Per modello 64 Senza ruote Con ruote 16 16 v v 81 mm 81 mm 850 mm 970 mm 2 2 1000 W 1000 W +50°C +50°C

Per modelloe 48 Senza ruote Con ruote v 10 67 mm 850 mm

v 10 71 mm 970 mm

Per modelloe 48 Senza ruote Con ruote v v 10 10 66 mm 66 mm 850 mm 970 mm 1 1 1000 W 1000 W +50°C +50°C

 Importante : L'eventuale installazione di un sezionatore d'alimentazione elettrica è a carico del cliente

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 00 settembre 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

OPALE

Forno elettrico a platea fissa Opale è il forno ideale per la cottura tradizionale su platea, grazie alla ripartizione perfettamente omogenea del calore all’interno delle camere di cottura e alla regolazione separata delle temperature di cielo e platea. Estremamente polivalente, è adatto alla cottura di tutti i prodotti da panetteria. Possibilità di avvio cottura differita. Affiancabile su 2 lati (se necessario anche su 3) Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: la gamma include modelli da 3,55 m2 a 10,5 m2  Numero di piani: 3, 4, o 5;  Numero di bocche per piano: 2 bocche per modello Y23/ Y24; 3 bocche per Y33/34  Larghezza utile delle bocche: mm 1440 per modello Y23/ Y24; 2160 per Y33/Y34

Costruzione Facciata: tutto inox spazzolato - impugnature ergonomiche con protezione - Orologio con dispaly in tempo reale e avvio cottura programmabile 7 giorni su 7 . Camera di cottura: piastre da 20 mm di spessore Vaporiera: generatore di vapore in grado di sostenere ritmi di lavoro intensivi Isolamento: pannelli in lana di roccia da 100-140 mm di spessore a seconda delle pareti.

Principio di funzionamento Un programmatore elettronico gestisce il risparmio energetico, ottimizzando i tempi di funzionamento di ogni camera di cottura e del generatore di vapore. Questo sistema di gestione permette di limitare la potenza totale del forno, conservando un’eccellente reattività in ogni piano. L’isolamento termico è assicurato da pannelli in lana di roccia per una maggiore sicurezza e un ottimo rendimento energetico. Il generatore di vapore posizionato nella parte inferiore del forno, è riscaldato da 3 resistenze schermate in acciaio inox. La produzione del vapore è importante e sufficiente per sostenere anche i più intensivi ritmi di lavoro. Innovativo dispaly con orologio in tempo reale ad avvio programmabile, per gestire in modo efficace la cottura differita.

Configurazione

OPALE

Vedere tabella pagina successiva per caratteristiche tecniche Valvola di tiraggio su tutti i piani



Posizione orizzontale dell'estrattore



Ottimizzazione potenza

€

Tensione di alimentazione 380-415V TRI+N+T/50Hz  Standard / Option /€ Option a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com




Forno elettrico a platea OPALE Caratteristiche

OPALE

Y13

Y13

Y14

Y14

Y15

C72

D72

E72

C85

D85

E85

C72

D72

E72

C85

D85

E85

C85

D85

E85

Numero di bocche per piano

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

14

Numero di piani

3

3

3

3

3

3

4

4

4

4

4

4

5

5

5

Larghezza utile delle bocche

720

720

720

850

850

850

720

720

720

850

850

850

850

850

850

Profondità utile delle platee

1645 2060 2475 1645 2060 2475 1645 2060 2475 1645 2060 2475 1645 2060 2475

2

Superficie di cottura (m )

3,55

Dimensioni con banco (mm) : L P A

1385 1385 1385 1530 1530 1530 1385 1385 1385 1530 1530 1530 1530 1530 1530 2695 3110 3525 2570 2990 3400 2695 3110 3525 2570 2990 3400 2570 2990 3400 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250 2250

4,45

5,35

4,2

5,25

6,3

4,75

5,95 7,15

2440 2855 3270

Dimensioni P senza banco, con cappa

5,6

7

8,4

7

8,75 10,5

2440 2855 3270 2440 2855 3270

Dimensioni L - Rifinitura in mattoni

1540 1540 1540

Dimensioni A con estrattore*

2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680 2680

Potenza elettrica kW a 400 V**

21

22

1540 1540 1540

24

23

25

27

28

30

33

1695 1695 1695

31

34

38

34

39

43

Peso netto kg

1510 1710 1910 1650 1850 2050 2010 2110 2210 2100 2200 2200 2300 2510 2640

Peso netto kg rifinitura in mattoni

1910 2110 2310

AF0FSE

2410 2510 2610

Y23

Y24

2910 3040 3160

Y33

Y34

C72

D72

E72

C72

D72

E72

C72

D72

E72

C72

D72

E72

Numero di bocche per piano

2

2

2

2

2

2

3

3

3

3

3

3

Numero di piani

3

3

3

4

4

4

3

3

3

4

4

4

Larghezza utile delle bocche

1440

1440

1440

1440

1440

1440

2160

2160

2160

2160

2160

2160

Profondità utile delle platee

1645

2060

2475

1645

2060

2475

1645

2060

2475

1645

2060

2475

7,1

8,9

10,7

9,5

11,85

14,25

10,65

13,35

16,05

14,2

17,8

21,4

Dimensioni con banco (mm) : L P A

2110 2695 2250

2110 3110 2250

2110 3525 2250

2110 2695 2250

2110 3110 2250

2110 3525 2250

2830 2695 2250

2830 3110 2250

2830 3525 2250

2830 2695 2250

2830 3110 2250

2830 3525 2250

Dimensioni L - Rifinitura in mattoni

2265

2265

2265

2265

2265

2265

Dimensioni A con estrattore*

2680

2680

2680

2680

2680

2680

2680

2680

2680

2680

2680

2680

38

42

46

52

58

64

52

58

64

73

83

90

Peso netto kg

2710

2860

3010

3110

3210

3310

3400

3430

3510

3610

3710

3925

Peso netto kg rifinitura in mattoni

3510

3660

3810

3910

4010

4110

Superficie di cottura (m2)

Potenza elettrica kW a 400 V**

*Altezza con estrattore in posizione verticale, possibilità di collocarlo in posizione orizzontale **Su richiesta,possibilità di ottimizzare la potenza del forno in caso di scarsità di potenza della rete elettrica

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

AF0FSE


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

SAPHIR

1/1 versione 00 settembre 2015

Saphir a 4 piani

Forno elettrico compatto a platea fissa Saphir è un forno elettrico compatto, ideale per cotture tradizionali, su platea, di prodotti da panetteria e pasticceria. Generatore di vapore ad elevate prestazioni. Eccellente ripartizione del calore. Grazie alle ridotte dimensioni può essere installato anche in ambienti poco spaziosi. Elevatore-infornatore integrato con stazionamento in alto. Affiancabile su tre lati. Programmatore elettronico per la gestione del risparmio energetico. Possibilità di avvio differito.

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: 5,13 m2 su 4 piani - 6,41 m2 su 5 piani  Numero di piani: 4, o 5;  Numero di bocche per piano: 1  Larghezza delle bocche: mm 1345  Larghezza utile della camera di cottura: mm 1350  Profondità delle platee: mm 950

Principio di funzionamento La geometria delle resistenze rafforzata nella parte anteriore delle platee per compensare la perdita di calore causata dalla vicinanza del vetro, le piastre da 13 mm di spessore, il generatore di vapore con nuovo diffusore per una ripartizione omogenea del vapore, la valvola di tiraggio su ogni piano e il programmatore elettronico che permette la regolazione indipendente di cielo e platea, consentono cotture impeccabili in tutti i punti limitando la potenza totale del forno.

Costruzione Facciata: tutto inox spazzolato - impugnatura anti surriscaldamento a 2 posizioni - cappa retrattile con estrattore. Valvola di tiraggio indipendente su ogni piano Camera di cottura: piastre da 13 mm di spessore Vaporiera: generatore di vapore in grado di sostenere ritmi di lavoro intensivi - pulsante avvio vapore su ogni piano Isolamento: pannelli in lana di roccia da 100-140 mm di spessore a seconda delle pareti. Configurazione Numero piani Numero bocche per piano Larghezza delle bocche (mm) Larghezza utile della camera di cottura (mm) Profondità delle platee (mm) Superficie di cottura m2 Comandi a sinistra (in tutti i piani) Mniglia sportello a destra Valvola di tiraggio su tutti i piani Elevatore infornatore integrato Potenza ottimizzata Potenza rinforzata Pulsante vapore su ciascun piano Caricatore Tensione di alimentazione 380-415V TRI+N+T/50Hz  Standard / Option/€ Option a pagamento

SAPHIR 1v - 4p

SAPHIR 1v - 5p

4

5 1 1345 1350 950

5,13

6,41





















€

€











ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico a platea SAPHIR

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche

SAPHIR 1v - 4p

1v - 5p

A - Larghezza (mm)

1770

1770

B - Profondità con lacappa (mm)

1960

1960

AF0FSESAPHI

H - Profondità con infornatore (mm)

2830

2830

C - Altezza con la cappa (mm)

2250

2250

I - Altezza con elevatore stazionato in alto (mm)

2450

2450

J - Altezza passaggio libero con elevatore stazionato in alto (mm)

1850

1850

Larghezza dell’infornatore (mm)

1365

1365

Profondità dell’infornatore (mm)

1320

1320

F - Profondità della cappa (mm)

360

360

Altezza della cappa (mm)

350

350

Altezza utile dei piani inferiori (mm)

160

160

Altezza utile del piano superiore (mm)

190

190

Spessore delle piastre (mm)

13

13

K - Altezza d’infornamento del primo piano (mm)

805

520

L - Altezza d’infornamento del secondo piano (mm)

1090

805

M - Altezza d’infornamento del terzo piano (mm)

1375

1090

N - Altezza d’infornamento del quarto piano (mm)

1660

1375

O - Altezza d’infornamento del quinto piano (mm) Peso netto (kg)

-

1660

1400

1500

Allacciamento elettrico

380-415V / TRI+N+T / 50Hz

Potenza standard (kW)

29,2

Intensità standard (A)

44,4

Potenza rinfrozata con resistenze standard (kW)

40

48

Potenza rinforzata con resistenze standard (A)

61

73

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/2 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CYCLOTHERME

Forno ciclotermico a platea fissa Cyclottherme è un forno ciclotermico ad alimentazione a gas naturale, propano o gasolio. Ideale per cotture tradizionali, su platea, di prodotti da panetteria e pasticceria. Il generatore di vapore si trova nel circuito dei fumi, vicino alla camera di combustione per garantire la produzione di vapore necessaria. Sistema di generazione vapore indipendente per ogni piano. Possibilità di collegare il forno ad un unico condotto per fumi e vapore. Possibilità di avvio differito del forno. I modelli X14, X23, e X24 sono affiancabile su tre lati.

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: la gamma comprende modelli con superficie di cottura a partire da 4,7 m2 fino a 20,5 m2  Numero di piani: 3 o 4;  Numero di bocche per piano: 1, 2 o 3 in base al modello scelto.  Larghezza delle bocche: mm 720  Profondità delle platee: mm 1650, 2000 oppure 2400 mm Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei forni della gamma Cyclotherme si basa su una circolazione trasversale e continua dei fumi caldi sotto pressione intorno alle camere di cottura. Il volume dei fumi riciclati (1000 m3/ora, e per m2 di platea) apporta un’eccezionale reattività in termini di raggiungimento della temperatura. Ciò consente una partenza rapida, oltre a ottenere un maggiore risparmio energetico. Il riscaldamento diretto dei cassoni attraverso i fumi comporta una resa eccellente. Il riciclo ad anello dei fumi garantisce uno scambio di alta qualità. La turbina è utilizzata per aumentare la velocità dei fumi e per rendere più omogenea la loro temperatura. Il risultato, in termini di qualità di cottura è eccezionale.

Costruzione Facciata e rivestimento interno dei cassoni in acciaio inox valvola tiraggio al piano superiore a comando manuale - comandi vapore sia a destra che a sinistra delle camere di cottura - vetri temperati da 6 mm di spessore. Camera di cottura: piastre da 20 mm di spessore. Vaporiera: generazione di vapore indipendente in ogni piano .

Configurazione CYCLOTHERME Vedere tabella pagina successiva per caratteristiche tecniche Bruciatore Bruciatore a gas

€

Bruciatore a gasolio

€

Valvole Valvola di tiraggio su tutti i piani



Tensione di alimentazione 380-415V TRI+N+T/50Hz  Standard / Option€ Option a pagamento

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com




Forno Cyclotherme Caratteristiche

CYCLOTHERME

AF0FSC

X23

X24

F72

G72

C72

F72

G72

C72

F72

G72

C72

Numero di bocche per piano

1

1

1

2

2

2

2

2

2

Numero di piani

4

4

4

3

3

3

4

4

4

Larghezza utile delle bocche

720

720

720

1440 (720X2)

1440 (720X2)

1440 (720X2)

1440 (720X2)

1440 (720X2)

1440 (720X2)

Profondità utile delle platee

1650

2000

2400

1650

2000

2400

1650

2000

2400

4,7

5,7

6,8

7

8,5

10,2

9,3

11,3

13,6

Dimensioni con banco (mm) : L P A

1581 2785 2280

1581 3135 2280

1581 3535 2280

2304 2785 2280

2304 3135 2280

2304 3535 2280

2304 2785 2280

2304 3135 2280

2304 3535 2280

Dimensioni L - Rifinitura in mattoni

1645

1645

1645

2366

2366

2366

2366

2366

2366

3

3

3

3

3

3

3

3

3

Peso netto kg

1570

1770

2120

2850

3220

3820

3250

3620

4420

Peso netto kg rifinitura in mattoni

2120

2320

2670

3650

4020

4620

4050

4420

5220

2

Superficie di cottura (m )

Potenza elettrica kW

X33 AF0FSE

X34

G72

C72

G72

C72

Numero di bocche per piano

3

3

3

3

Numero di piani

3

3

4

4

Larghezza utile delle bocche

2160 (720X3)

2160 (720X3)

2160 (720X3)

2160 (720X3)

Profondità utile delle platee

2000

2400

2000

2400

Superficie di cottura (m )

12,7

15,3

17

20,5

Dimensioni con banco (mm) : L P A

3300 3135 2280

2304 3300 2280

3300 3135 2280

2304 3300 2280

Dimensioni L - Rifinitura in mattoni

-

-

-

-

Potenza elettrica kW

3

3

3

3

4720

5720

5120

6170

-

-

-

-

2

Peso netto kg Peso netto kg rifinitura in mattoni

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

X14


2/2 versione 01 gennaio 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Scheda tecnica

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note: ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

EF-A

1/2 versione 01 gennaio 2017

Forno a piani a tubi di vapore EF-A è un forno a gasolio (su richiesta, mediante adozione di apposita fornacella, anche combustibili solidi: legna-carbone). È adatto alla cottura di prodotti da panetteria e pasticceria, particolarmente ideale per pane casereccio e pane grosso. La gamma comprende forni ingombro ottimizzato a 3 camere sovrapposte, a 2, 3 e 4 sportelli per piano per soddisfare le esigenze, anche dei panifici con spazio ristretto. Il forno ha un ottimo rendimento energetico e garantisce cotture identiche a quelle dei forno tradizionali. Viene consegnato in sottoinsiemi per agevolare le operazioni di montaggio.

Capacità e caratteristiche  Superficie di cottura: da 6 a 21 m2;  Altezza utile per piano: 190mm prima e seconda camera/ mm 230 camera superiore  Numero di piani: 3;  Numero di sportelli: da 2-3-4 sportelli per piano da 600 mm

Configurazione

EF-A

Bruciatore Bruciatore a gasolio

  €

Fornacella laterale

  €

Comandi Principio di funzionamento: Distribuzione del calore per mezzo di tubi in acciaio speciale, ad anello chiuso, con doppia diramazione per il cielo e la platea di ogni camera. I fumi caldi generati dal bruciatore (o dal combustibile solido) trasformano l’acqua contenuta nei tubi in vapore surriscaldato che si espande uniformemente lungo l’anello e le sue diramazioni che costituiscono la superficie radiante che circonda ogni camera di cottura. La trasmissione del calore per mezzo di “tubi di vapore” risulta molto efficace in quanto sfrutta l’elevato coefficiente di scambio termico del vapore al alta temperatura. Gli elevati valori di inerzia termica permettono la cosiddetta cottura “in discesa”, a bruciatore spento, evitando continui sbalzi della temperatura.

Costruzione Facciata: acciaio inox per bocca, cappa e quadro comandi. Pannelli del bancale in lamiera verniciata. Vetri smontabili, impugnatura “F” a 3 posizioni. Cappa con estrattore; Camera di cottura: suolo in pietra refrattaria spessore 20 mm illuminazione alogena. Scambiatore: 24 tubi anulari a giro semplice per metro lineare camera combustione in inox refrattario. Isolamento: con pannelli in lana di roccia incrociati - vetri riflettenti.

Ergocom base

 

Ergocom avanzato (con orologio)

  €

Valvole Valvola evacuazione vapore manuale su ciascun piano

 

Cappa - Estrattore Cappa con estrattore

 

Agganci sul forno Agganci interni

 

Agganci esterni

 

Varie Iniezione vapore ad impulsi

 

Kit pulizia fornace (solo con fornacella)

  €

Tensione di alimentazione 230 V MONO + N 50Hz

 

 Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


FORNI A PIANI EF-A Modello

Superficie Larghezza Numero Numero Profondità Cottura sportelli Sportelli piani mm. mq mm per piano

H 230 mm

EF-A-320

6

600

2

3

3045

H 190 mm

EF-A-321

7,5

600

2

3

3445

H 190 mm

EF-A-322

9

600

2

3

3845

EF-A-330

9

600

3

3

3045

EF-A-331

11,2

600

3

3

3445

EF-A-332

13,5

600

3

3

3845

EF-A-333

15,7

600

3

3

4245

EF-A-340

12

600

4

3

3045

EF-A-341

15

600

4

3

3445

EF-A-342

18

600

4

3

3845

EF-A-343

21

600

4

3

4245

H 230 mm H 190 mm H 190 mm

H 230 mm H 190 mm H 190 mm

EFB - TABELLA RIASSUNTIVA TELAI MANUALI E CARRELLI PORTATELAI utile piano cottura misure telaio misure carrelli porta telai modello codice forno larghezza profondità larghezza lunghezza larghezza lunghezza altezza telaio EF-A/320 EF-A/330 600 1625 580 2160 AF00265004 630 2260 1830

600

2025

600

2425

600

2825

EF-A/340 EF-A/321 EF-A/331 EF-A/341 EF-A/322 EF-A/332 EF-A/342 EF-A/333 EF-A/343

580

2560

AF00265005

630

2660

1830

580

2960

AF00265006

630

3060

1830

580

3360

AF00265007

630

3460

1830

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Configurazione


2/2 versione 01 gennaio 2017

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Forno a piani a tubi di vapore EF-A

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note: ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

FORNO EF-P

Forno elettrico componibile EF-P Forno modulare a funzionamento elettrico che, grazie alle caratteristiche tecniche ed alle diverse configurazioni realizzabili può essere impiegato per la cottura di pane, pasticceria, pizza, prodotti di gastronomia. Costruzione Camere di cottura sovrapponibili - a funzionamento indipendente - costruite esternamente in acciaio inox, con piano di cottura in conglomerato refrattario e portina a battente in acciaio inox con finestra d’ispezione. Resistenze elettriche corazzate in acciaio inox. Temperatura max di utilizzo 400 °C.

-Cappa con aspiratore -Vaporiera installabile su richiesta, a funzionamento indipendente per ogni camera di cottura (al momento dell’ordine specificare su quale camera deve essere installata). - Kit ruote per cella di lievitazione e supporti - Kit portateglie - Vaporiera maggiorata

Capacità e caratteristiche delle camere dotate di serie della valvola evacuazione vapori - vengono proposte in tre modelli, con superfici di cottura pari a mq 0,88 - mq 1,07 - mq 1,50 corrispondenti rispettivamente ad una capacità di n. 3 - 4 - 6 teglie da mm 400x600. Le tre versioni possono essere allestite con altezza utile di sfornamento di 180 o 250 mm Allestimenti e/o optional -Comando digitale 2 termostati per la gestione differenziata delle temperature al cielo ed alla platea– indicata per pizzeria -Comando digitale con parzializzatore per la gestione differenziata delle potenze al cielo e alla platea con la possibilità di lavorare fino al 50% della potenza installata del forno, a seconda della tipologia di prodotto. -Cella di lievitazione costruita in aciaio inox, completa di resistenze elettriche per il riscaldamento, vaschetta acqua per l'umidificazione e griglia porta teglie. Vengono proposti due tipi di cella, con altezza mm 580 per teglie 400x600 mm oppure altezza 880 mm per teglie 400x600 mm, da scegliere in funzione della configurazione finale dell'insieme. Comando digitale. -Cavalletto di supporto in alternativa alla cella, in acciaio inox, con ripiano intermedio -Cappa tiraggio naturale

Configurazione Comandi Lato destro forno Lato sinistro forno

2TS

2TL

3TL

4TS

4TL

6TL

  € 

       €   €   €   €   €   € 

      Comando Digitale 2 termostati Comando Digitale    €   €   €   €  con parzializzatore Elementi Cella Lievitazione € € € € € €  €   €   €   €   €   €  Cavalletto supporto  €   €   €   €   €   €  Cappa Tiraggio naturale  €   €   €   €   €   €  Cappa con aspiratore  €   €   €   €   €   €  Vaporiera  €   €   €   €   €   €  Kit Ruote  €   €   €   €   €   €  Kit Portateglie nd  nd  nd  nd  nd   €  Vaporiera maggiorata       400 TRI + N + T 50Hz  Standard / Option /  € Option a pagamento /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

8TL

  €  €   €   €   €   €   €   €  


Forno elettrico componibile EF-P

CAMERE ELETTRICHE DI COTTURA MODULARI - CONFIGURAZIONI DISPONIBILI

180

620x900x180

2

400x600

250

620x900x250

2

400x600

pane-pizza

180

620x900x180

2

400x600

EF-P ZZ 250-2TS

pane-pizza

250

620x900x250

2

400x600

EF-P AS 180-2TL

pasticceria

180

820x700x180

2

400x600

EF-P AS 250-2TL

pasticceria

250

820x700x250

2

400x600

EF-P ZZ 180-2TL

pane-pizza

180

820x700x180

2

400x600

EF-P ZZ 250-2TL

pane-pizza

250

820x700x250

2

400x600

Sup.cott. H.utile mq mm.

Interno camera mm

Teglie n.

EF-P AS 180-2TS

pasticceria

EF-P AS 250-2TS

pasticceria

EF-P ZZ 180-2TS

0,55

0,55

OPTIONAL: CELLA EF-P 2T

Cella lievitazione

Cavalletto EF-P 2T

Supporto per 2T

Cappa TN EF-P 2T

Cappa di aspirazione tiraggio naturale 2T

Cappa ASP EF-P 2T

Cappa di aspirazione con aspiratore 2T

Modello

applicazione

EF-P AS 180-3T

pasticceria

EF-P AS 250-3T

pasticceria

Codice

teglie mm

180

1250x700x180

3

400x600

250

1250X700x250

3

400x600

0,88 EF-P ZZ 180-3T

pane-pizza

180

1250x700x180

3

400x600

EF-P ZZ 250-3T

pane-pizza

250

1250X700x250

3

400x600

OPTIONAL: CELLA EF-P 3T

Cella lievitazione

Cavalletto EF-P 3T

Supporto per 3T

Cappa TN EF-P 3T

Cappa di aspirazione tiraggio naturale 3T

Cappa ASP EF-P 3T

Cappa di aspirazione con aspiratore 3T

Interno camera mm

Teglie n.

teglie mm

Modello

applicazione

Codice

Sup.cott. H.utile mq mm. 180

820x1300X180

4

400x600

250

820x1300x250

4

400x600

pane-pizza

180

820x1300X180

4

400x600

pane-pizza

250

820x1300x250

4

400x600

EF-P AS 180-4TL

pasticceria

180

1250x900x180

4

400x600

EF-P AS 250-4TL

pasticceria

250

1250x900x250

4

400x600

EF-P ZZ 180-4TL

pane-pizza

180

1250x900x180

4

400x600

EF-P ZZ 250-4TL

pane-pizza

250

1250x900x250

4

400x600

EF-P AS 180-4TS

pasticceria

EF-P AS 250-4TS

pasticceria

EF-P ZZ 180-4TS EF-P ZZ 250-4TS

1,00

1,00

OPTIONAL: CELLA EF-P 4T

Cella lievitazione

Cavalletto EF-P 4T

Supporto per 4T

Cappa TN EF-P 4T

Cappa di aspirazione tiraggio naturale

Cappa ASP EF-P 4T

Cappa di aspirazione con aspiratore

Configurazione

400

teglie mm

600

Interno Teglie camera mm n.

600

400

Configurazione

600

Sup.cott. H.utile mq mm.

400

Configurazione

600

Codice

400

applicazione

400

600

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Modello


applicazione

EF-P AS 180-6TL

pasticceria

Codice

Sup.cott. H.utile mq mm. 180

Interno camera mm 1250x1300x180

Teglie n. 6

teglie mm 400x600

EF-P AS 250-6TL

pasticceria

250

1250x1300x250

6

400x600

EF-P ZZ 180-6TL

pane-pizza

180

1250x1300x180

6

400x600

EF-P ZZ 250-6TL

pane-pizza

250

1250x1300x250

6

400x600

1,60

OPTIONAL: CELLA EF-P 6T

Cella lievitazione

Cavalletto EF-P 6T

Supporto per 6T

Cappa TN EF-P 6T

Cappa di aspirazione tiraggio naturale

Cappa ASP EF-P 6T

Cappa di aspirazione con aspiratore

Modello

applicazione

EF-P AS 180-8TL

pasticceria

EF-P AS 250-8TL

pasticceria

EF-P ZZ 180-8TL EF-P ZZ 250-8TL

Codice

Sup.cott. H.utile mq mm.

Interno camera mm

Teglie n.

teglie mm

180

1250x1700x180

8

400x600

250

1250x1700x250

8

400x600

pane-pizza

180

1250x1300x180

8

400x600

pane-pizza

250

1250x1300x250

8

400x600

OPTIONAL: CELLA EF-P 8T

Cella lievitazione

Cavalletto EF-P 8T

Supporto per 8T

2,13

Cappa TN EF-P 8T

Cappa di aspirazione tiraggio naturale

Cappa ASP EF-P 8T

Cappa di aspirazione con aspiratore

Configurazione

400

Modello

600

Configurazione

400

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Forno elettrico componibile EM/C

600

OPTIONAL comuni a tutte le configurazioni: PARZIALIZZATORE EF-P Parzializzatore Kit ruote

Kit ruote

Kit portateglie

Kit portateglie

Vaporiera EF-P

Applicazione vaporiera per camera

Vaporiera maggiorata

Vaporiera maggiorata

Comandi a sinistra

Opzione comandi a sinistra

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico componibile EF-P

Caratteristiche tecniche ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico componibile EM/C

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Caratteristiche tecniche

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico componibile EF-P

Caratteristiche tecniche ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

FORNO EF-R

Forno a carrello rotativo EF-R è un forno a carrello rotativo con alimentazione a gas o elettrica destinato a panifici e pasticcerie. Capacità  1 carrello per teglie da mm 400x600 (girevole ma non

estraibile) oppure a 9 piani (girevole ed estraibile)  Passo tra le teglie cm 8

Carrello girevole estraibile Bruciatore atmosferico Resistenze elettriche

Costruzione  costruzione interna/esterna in acciaio inox  cappa aspirazione (non motorizzata)  Porta inox con vetro sp 12 e vetro esterno serigrafato.  Pannello comandi con termostato digitale e timer digitale

per tempo cottura  Vaporiera per il vapore  Montato su cella elettrica inox oppure cavalletto di supporto inox aperto  Nella versione a gas, bruciatore atmosferico ad aria aspirata (accesso posteriore a destra) Options    

Configurazione Carrello girevole non estraibile

aspiratore motorizzato per cappa Scheda digitale con 29 programmi per la cottura Cavalletto di supporto inox aperto Cella di lievitazione, elettrica, in acciaio inox

Capacità 10 teglie 400x600mm Capacità 9 teglie 400x600mm Accesso posteriore Maniglia porta e comandi lato dx Comandi lato sx Termostato e timer digitale Digitale 29 programmi Cappa - Estrattore: Cappa aspirazione Aspiratore motorizzato cappa Vaporiera di serie Tensione di alimentazione: 400 V TRI + N 50 Hz

G10T

 -

 -



E10T

 -

 

G9T

E9T

-

-

 

 -



-

                € € €

-

      €

     € € €    

€









 Standard /  Optional /  € Opzione a pagamento

MODELLI :

Descrizione

EF-R G10T

Forno a carrello rotativo, non estraibile per 10 teglie 4060, a gas, completo di bruciatore atmosferico e cappa di aspirazione a tiraggio naturale

EF-R E10T

Forno a carrello rotativo, non estraibile per 10 teglie 4060, elettrico, completo di bruciatore atmosferico e cappa di aspirazione a tiraggio naturale

EF-R G9T

Forno a carrello rotativo estraibile per 9 teglie 4060, a gas, completo di bruciatore atmosferico e cappa di aspirazione a tiraggio naturale

EF-R E9T

Forno a carrello rotativo, non estraibile per 9 teglie 4060, elettrico, completo di bruciatore atmosferico e cappa di aspirazione a tiraggio naturale

ACCESSORI - OPTION

Descrizione Aspiratore motorizzato per cappa Cavalletto di supporto aperto Cella lievitazione in acciaio inox Scheda digitale 29 programmi

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Caratteristiche tecniche ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Note:

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Esmach S.p.A. - Via Vittorio Veneto 143 - 36040 Grisignano di Zocco (VI) I Tel. +39 0444 419777 - Fax +39 0444 419708 - www.esmach.com


CATALOGO

Linea

ACCESSORI FORNI Giugno 2018


VARIAZIONI CATALOGO ACCESSORI FORNI GIUGNO 2018 Elevatore per forni Omega 2 Aggiunto Lift’evo manuale per tutti i forni a piani ad eccezione di Omega 2

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Accessori / Complementi Forni


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Accessori / Complementi Forni Sommario: Forni a carrello rotativo

CARRELLI

Carrelli per forni a carrello

TEGLIE

Teglie per forni a carrello

Forni a platea fissa

ELEVATORE INTEGRATO per forni Omega2

Lift’Evo manuale Elevatore integrato manuale per forni a piani eccetto Omega 2

INFORNATORE/SFORNATORE per forni Omega2

LIFTEO e INFORNATORE PER LIFTEO Solo per i forni Orion

ELEVATORE INTEGRATO - INFORNATORE/SFORNATORE INFORNATORE per forni SOLEO INTUITIV

Comando elettronico

OPTICOM

Comando elettronico

ERGOCOM

Comando elettromeccanico

ESMACH S.p.A. S.p.A. Tel. Tel. ++ 039 039 0444 0444 419777 419777 sales@esmach.com sales@esmach.com -- www.esmach.com www.esmach.com ESMACH


1/4 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrelli

Forni a carrello Carrelli di cottura destinati ai forni rotativi 400 x 600, 400 x 800, 460 x 800, 600 x 800, 700 x 900, 800 x 800 e 800 x 1000 Cartteristiche  Numero di ripiani: da 12 a 19 a seconda del modello e del

forno Dettagli Costruzione Su tutti i forni:  Carrello interamente in inox  Guide di scorrimento larghe 30 mm con estremità

arrotondate  Ruote: rivestimento zincato con ruote diametro 80 mm in

resina sintetica dotata di supporto e rondelle in teflon  Manutenzione = sostituzione supporto e rondelle ogni 6

mesi, ingrassaggio del perno una volta l’anno. Accessori - optional  Ruote in acciaio inox con: rivestimento inox munito di una

guarnizione teflon con foro per ingrassaggio sulla guarnizione del perno e ruota in resina sintetica dotata di un mozzo a sfere  Rotelle testate e approvate da LEMPA (secondo i criteri della norma europea EN 1673 riguardante i forni a carrello rotativo)

N.B.: Il numero di ripiani ed il tipo di supporto devono tener conto di uno sviluppo normale dei prodotti assicurando, nel corso della cottura, una buona circolazione d’aria attorno agli impasti ( vedere schema riportato qui sotto)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Carrelli per forno a carrello rotativo 6.43

Numero di piani

15

16

17

18

Passo (in mm)

108

101

95

89

 Carrello consegnato smontato, da assemblare sul posto  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 25 x 25 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm

Carrello 400x600 Numero di piani

15

16

17

18

Passo (in mm)

108

101

95

89

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'utilizzo  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 25 x 25 mm  Altezza totale carrello 1775 mm

Carrello 400x600 Numero di piani

15

16

17

18

Passo (in mm)

108

101

95

89

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'impiego  Sistema di movimento carrello attraverso aggancio sulla parte superiore  Montanti verticali 25 x 25 mm  Altezza totale del carrello : 1807 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrello 400x600


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrelli per forno a carrello fisso 8.43 FE

Carrello 400 x 800 - 460 x 800 Numero di piani

12

15

16

18

Passo (in mm)

135

108

101

90

 Carrello consegnato smontato da assemblare in loco  3 guide sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 25 x 25 mm  Altezza totale del carrello : 1820 mm

Carrello 400 x 800 - 460 x 800 Numero di piani

12

15

16

18

Passo (in mm)

135

108

101

90

2/4 versione 00 maggio 2015

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'impiego  3 guide sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 25 x 25 mm  Altezza totale del carrello : 1820 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Carrelli per forno a carrello rotativo 8.43

Numero piani

12

15

16

18

Passo (in mm)

135

108

101

90

 Carrello consegnato smontato, da assemblare sul posto  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm

Carrello 400 x 800 - 460 x 800 Numero di piani

12

15

16

18

Passo (in mm)

135

108

101

90

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'utilizzo  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale carrello 1775 mm

Carrello 400x600 Numero di piani

12

15

16

18

Passo (in mm)

131

104

97.5

86.5

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'impiego  Sistema di movimento carrello attraverso aggancio sulla parte superiore  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1789 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrello 400 x 800 - 460 x 800


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrelli per forno a carrello rotativo 8.64 Carrello 600x800 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

135

108

101

90

88

 Carrello consegnato smontato, da assemblare sul posto  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm fino a 18 piani  1831 mm a partire da 19 piani 

Carrello 600x800 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

135

108

101

90

88

3/4 versione 00 maggio 2015

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'utilizzo  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm fino a 18 piani  1831 mm a partire da 19 piani 

Carrello 600x800 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello consegnato smontato da assemblare in loco  Sistema movimento carrello con meccanismo di sollevamento, con guide di aggancio sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1881 mm

Carrello 600x800 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'impiego  Sistema movimento carrello con meccanismo di sollevamento, con guide di aggancio sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1881 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Carrelli per forno a carrello rotativo 8.84

Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello consegnato smontato, da assemblare sul posto  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm fino a 18 piani  1831 mm a partire da 19 piani 

Carrello 800 x 800 - 600 x 1000 - 700 x 900 - 2x (460 x 660) Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

135

108

101

90

88

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'utilizzo  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm fino a 18 piani  1831 mm a partire da 19 piani 

Carrello 800 x 800 - 600 x 1000 - 700 x 900 - 2x (460 x 660) Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello consegnato smontato da assemblare in loco  Sistema movimento carrello con meccanismo di sollevamento, con guide di aggancio sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1881 mm

Carrello 800 x 800 - 600 x 1000 - 700 x 900 - 2x (460 x 660) Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'impiego  Sistema movimento carrello con meccanismo di sollevamento, con guide di aggancio sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1881 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrello 800 x 800 - 600 x 1000 - 700 x 900 - 2x (460 x 660)


Carrello 700 x 900 - 2x (460 x 660) - 800 x 800 - 1000 x 800 Numero di piani

12

15

16

18

Passo (in mm)

135

108

101

90

 Carrello consegnato smontato da assemblare in loco  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale carrello 1777 mm

4/4 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrelli per forno a carrello rotativo 10.83

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Carrelli per forno a carrello rotativo 12.84

Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello consegnato smontato, da assemblare sul posto  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm fino a 18 piani  1831 mm a partire da 19 piani 

Carrello 600x800 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'utilizzo  Movimento del carrello su piattaforma girevole, con 2 guide sulla parte inferiore del carrello  Montanti verticali 30x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1775 mm fino a 18 piani  1831 mm a partire da 19 piani 

Carrello 800 x 1000 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello consegnato smontato da assemblare in loco  Sistema movimento carrello con meccanismo di sollevamento, con guide di aggancio sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1881 mm

Carrello 800 x 1000 Numero di piani

12

15

16

18

19

Passo (in mm)

144

113

105.6

93

88

 Carrello monoblocco saldato, consegnato pronto all'impiego  Sistema movimento carrello con meccanismo di sollevamento, con guide di aggancio sulla parte superiore del carrello  Montanti verticali 30 x 30 mm  Altezza totale del carrello : 1881 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Carrello 600 x 800


1/4 versione 00 maggio 2015

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

ELEVATORE integrato

Elevatore integrato per forni Omega2 L’elevatore integrato consente il carico e lo scarico delle camere di cottura. Di semplice utilizzo, poco ingombrante e facile da stazionare assicura maggior spazio di lavoro attorno al forno. Principio di funzionamento 2 colonne situate da una parte e dall’altra dei pannelli decorativi sostengono l’elevatore integrato. Una impugnatura ergonomica permette di far salire e scendere l’elevatore. Una volta posizionato l’elevatore davanti alla via, il tappeto viene azionato per poter procedere al carico e allo scarico.  Stazionamento in alto davanti alla cappa. Assicurarsi che l’altezza nel laboratorio sia sufficiente  Impugnature ergonomiche: elevazione, infornamento  Reversibilità delle impugnature (sinistra o destra) al momento del montaggio  Altezza di passaggio sotto l’elevatore in posizione elevata: superiore a 1880 mm in tutti i punti  Ingombro ridotto delle colonne di fissaggio: 2 x 100 mm di larghezza  Fermi dei ganci ribaltabili su elevatore, come standard.

Caratteristiche Realizzabile per i forni a piani Bongard a 1, 2 o 3 vie per 3, 4, 5 o 6 piani Costruzione  Cuscinetti a tenuta, (non richiedono manutenzione) per lo

scorrimento dell’infornatore  Pezzi di traslazione in acciaio inossidabile e materiali plastici  Sistema di elevazione attraverso catena e contrappesi.

Note importanti: Quando sono richiesti gli agganci sull’elevatore, il forno deve essere senza agganci.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


J

K

A

2570

L

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

D E

2360

I

C J Caratteristiche generali Facciata: 2300 mm Altezza del passaggio sotto l'elevatore in posizione alta: 1880mm Carico utile: 25 kg ripartito sull'intera superficie dell'elevatore

A

I

C

J

K

E

D

L

123

2300 mm

2 256 mm

4 461 mm

5 061 mm

4 618 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

163

2660 mm

2 626 mm

5 191 mm

5 791 mm

5 348 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

184

2850 mm

2 996 mm

5 751 mm

6 351 mm

5 908 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

203

3030 mm

2 996 mm

5 931 mm

6 531 mm

6 088 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

246

3510 mm

NA

x

x

x

1420 mm

1620 mm

2220 mm

123

2300 mm

2 256 mm

4 461 mm

5 061 mm

4 618 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

163

2660 mm

2 626 mm

5 191 mm

5 791 mm

5 348 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

184

2850 mm

2 996 mm

5 751 mm

6 351 mm

5 908 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

203

3030 mm

2 996 mm

5 931 mm

6 531 mm

6 088 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

246

3510 mm

NA

x

x

x

1840 mm

2040 mm

2640 mm

123

2300 mm

2 256 mm

4 461 mm

5 061 mm

4 618 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

163

2660 mm

2 626 mm

5 191 mm

5 791 mm

5 348 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

184

2850 mm

2 996 mm

5 751 mm

6 351 mm

5 908 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

203

3030 mm

2 996 mm

5 931 mm

6 531 mm

6 088 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

246

3510 mm

NA

x

x

x

2240 mm

2440 mm

3040 mm

123

2300 mm

2 256 mm

4 461 mm

5 061 mm

4 618 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

163

2660 mm

2 626 mm

5 191 mm

5 791 mm

5 348 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

184

2850 mm

2 996 mm

5 751 mm

6 351 mm

5 908 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

203

3030 mm

2 996 mm

5 931 mm

6 531 mm

6 088 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

246

3510 mm

NA

x

x

x

2465 mm

2665 mm

3265 mm

2850 mm

2 996 mm

5 751 mm

6 351 mm

5 908 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

Omega2 1V800

Omega2 2V600

Omega2 2V800

Omega2 3V600

Omega2 6 piani 184

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Elevatore integrato - agganci fissi sul forno

J

K

L

D E

2570

I

2360

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

A

C J

Caratteristiche generali Facciata: 2300 mm Altezza del passaggio sotto l'elevatore in posizione alta: 1880mm Carico utile: 25 kg ripartito sull'intera superficie dell'elevatore.

A

I

C

J

K

E

D

L

123

2300 mm

1 886 mm

4 292 mm

4 892 mm

4 618 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

163

2660 mm

2 256 mm

4 652 mm

5 252 mm

4 978 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

184

2850 mm

2 256 mm

4 842 mm

5 442 mm

5 168 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

203

3030 mm

2 626 mm

5 281 mm

5 881 mm

5 718 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

246

3510 mm

2 996 mm

6 131 mm

6 731 mm

6 568 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

123

2300 mm

1 886 mm

4 292 mm

4 892 mm

4 618 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

163

2660 mm

2 256 mm

4 652 mm

5 252 mm

4 978 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

184

2850 mm

2 256 mm

4 842 mm

5 442 mm

5 168 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

203

3030 mm

2 626 mm

5 281 mm

5 881 mm

5 718 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

246

3510 mm

2 996 mm

6 131 mm

6 731 mm

6 568 mm

1840 mm

2040 mm

2640 mm

123

2300 mm

1 886 mm

4 292 mm

4 892 mm

4 618 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

163

2660 mm

2 256 mm

4 652 mm

5 252 mm

4 978 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

184

2850 mm

2 256 mm

4 842 mm

5 442 mm

5 168 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

203

3030 mm

2 626 mm

5 281 mm

5 881 mm

5 718 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

246

3510 mm

2 996 mm

6 131 mm

6 731 mm

6 568 mm

2240 mm

2440 mm

3040 mm

123

2300 mm

1 886 mm

4 292 mm

4 892 mm

4 618 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

163

2660 mm

2 256 mm

4 652 mm

5 252 mm

4 978 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

184

2850 mm

2 256 mm

4 842 mm

5 442 mm

5 168 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

203

3030 mm

2 626 mm

5 281 mm

5 881 mm

5 718 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

246

3510 mm

2 996 mm

6 131 mm

6 731 mm

6 568 mm

2465 mm

2665 mm

3265 mm

2850 mm

2 256 mm

4 842 mm

5 442 mm

5 168 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

Omega2 1V800

Omega2 2V600

Omega2 2V800

Omega2 3V600

Omega2 6 piani 184

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Infornatore-Sfornatore Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Per elevatore integrato dei forni a piani CERVAP e Omega2 Destinato alla gamma completa dei forni a piani Bongard Cervap e Omega2. Permette l’ infornamento e lo sfornamento veloce e in tutta sicurezza. Ha ingombro ridotto, è di facile utilizzo ed è di semplice sistemazione.

Principio di funzionamento Adempie la funzione « infornamento e sfornamento ». Infornatore – Sfornatore fornito con tappeto. Costruzione  Struttura in inox e alluminio

Opzione  Rampa retrattile

L

P h

P L Infornatore-sfornatore, via da 600 mm con tappeto 1886 mm 600 mm 2256 mm 600 mm 2626 mm 600 mm 2996 mm 600 mm Infornatore-sfornatore, via da 750 mm con tappeto 1886 mm 742 mm 2256 mm 742 mm 2626 mm 742 mm 2996 mm 742 mm Infornatore-sfornatore, via da 800 mm con tappeto 1886 mm 790 mm 1886 mm 790 mm 2256 mm 790 mm 2626 mm 790 mm 2996 mm 790 mm 2256 mm 790 mm 2626 mm 790 mm 2996 mm 790 mm Tappeto con asta, via da 600 mm 1886 mm 600 mm 2256 mm 600 mm 2626 mm 600 mm 2996 mm 600 mm Tappeto con asta, via da 750 mm 1886 mm 742 mm 2256 mm 742 mm 2626 mm 742 mm 2996 mm 742 mm Tappeto con asta, via da 800 mm 1886 mm 790 mm 2256 mm 790 mm 2626 mm 790 mm 2996 mm 790 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

h 167 mm 167 mm 167 mm 167 mm 167 mm 167 mm 167 mm 167 mm 147 mm 167 mm 167 mm 167 mm 167 mm 147 mm 147 mm 147 mm


1/2 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

LIFTEO lo ile so patib i Orion m o C n i for con

Elevatore integrato motorizzato per forni a piani L’elevatore integrato a comando elettrico permette il carico e lo scarico delle camere di cottura, riducendo lo sforzo di sollevamento e facilitando lo spostamento dell’infornatore. Affidabile e sicuro (certificato da un organismo indipendente) è poco ingombrante e può stazionare in alto in caso di non utilizzo. L’obiettivo di Lifteo è quello di accompagnare i movimenti dell’utilizzatore che non deve fare più sforzi al momento delle operazioni di salita, discesa e posizionamento davanti al piano da infornare. Lifteo esiste anche in versione manuale per il forno Orion e può esser motorizzato a posteriori. Caratteristiche  Capacità di carico maxi 25kg di pasta Principio di funzionamento Due colonne situate da una parte e dall’altra dei pannelli decorativi sostengono l’elevatore integrato. Il movimento di elevazione di Lifteo è assistito da un motoriduttore che agisce contemporaneamente sulle 2 colonne allo scopo di garantire una posizione sempre orizzontale. L’elevatore si ferma con precisione nel punto che corrisponde al piano da infornare.  L’ elevatore viene gestito per mezzo di impugnatura collegata ad un sistema ammortizzatore che limita le vibrazioni quando arriva al piano desiderato.  Una volta posizionato l’infornatore davanti all'imboccatura, il tappeto deve essere azionato manualmente per poter procedere al carico o alla scarico.  Sull’elevatore sono presenti dei cuscinetti adattati che riducono l’attrito e guidano la traslazione dell’infornatore.  Un nuovo sistema di frenaggio e di riposizionamento dell’infornatore, situato davanti all’elevatore, permette di bloccare immediatamente il movimento dell’infornatore allo sfornamento.  La non reversibilità del motore, protetto da un limitatore di coppia, permette comunque di posizionare l’elevatore ad altezza di lavoro richiesta dal panettiere, anche se questa è tra 2 piani.

Accessori Infornatore Sfornatore Lifteo Infornatore Sfornatore classico per Lifteo manuale Costruzione  Struttura acciaio e vernice a polvere resistente  Motoriduttore con limitatore di coppia  Cuscinetti con rivestimento morbido  Nuovo dispositivo ammortizzatore  Nuovo sistema di frenatura e riposizionamento infornatore  Elevatore pre-cablato per un montaggio veloce

Note importanti:  Quando sono previsti gli agganci basculanti sull’elevatore, il forno deve essere senza agganci.  La reversibilità del comando (impugnatura destra o sinistra) non può essere fatta al momento del montaggio (salvo per Lifteo manuale)  NB: assicurarsi che l’altezza nel laboratorio sia sufficiente per permettere lo stazionamento in alto, davanti alla cappa, in caso di non utilizzo.

Modello

Lifteo (Disponibile solo per Orion)

Movimento verticale dell'elevatore  Sistema d’ammortizzazione Kit Motorizzazione €   Posizionamento dell'infornatore  Sistema di frenatura e riposizionamento infornatore  Tensione alimentation  230 V Mono  Standard / Option /  € Option payante /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Forno elettrico a piani ORION 1 VIA DA 800 con elevatore integrato Lifteo o Lifteo manuale

J

Carateristiche generali

K

A

2365 mm

Altezza passaggio sotto Superiore a l'elevatore in 1880 mm posizione alta 25 kg ripartiti Carico utile sulla superficie dell'infornatore Altezza totale con elevatore 2570 mm stazionato in alto

2570

L

D E

Facciata

C J

ORION 1V 800 con piano classico e un piano « Roc » Profondità a terra A Agganci basculanti sull'elevatore 123 2430 mm 163 2850 mm 184 3030 mm 203 3270 mm 224 3450 mm 246 3640 mm Profondità a terra Agganci fissi sull'elevatore 123 163 184 203 224 246 Profondità a terra Agganci fissi sul forno 123 163 184 203 224 246

I

C

J

K

E

D

L

1 886 mm 2 256 mm 2 626 mm 2 626 mm 2 996 mm x

4 422 mm 4 842 mm 5 281 mm 5 521 mm 6 100 mm x

5 022 mm 5 442 mm 5 881 mm 6 121 mm 6 700 mm x

4 748 mm 5 168 mm 5 718 mm 5 958 mm 6 508 mm x

1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm

1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm

2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm

A

I

C

J

K

E

D

L

2430 mm 2850 mm 3030 mm 3270 mm 3450 mm 3640 mm

2 256 mm 2 626 mm 2 996 mm 2 996 mm x x

4 596 mm 5 381 mm 5 931 mm 6 172 mm x x

5 196 mm 5 981 mm 6 531 mm 6 772 mm x x

4 748 mm 5 538 mm 6 088 mm 6 328 mm x x

1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm

1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm

2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm

A

I

C

J

K

E

D

L

2430 mm 2850 mm 3030 mm 3270 mm 3450 mm 3640 mm

1 886 mm 2 256 mm 2 256 mm 2 626 mm 2 996 mm 2 996 mm

4 422 mm 4 842 mm 5 022 mm 5 521 mm 6 100 mm 6 621 mm

5 022 mm 5 442 mm 5 622 mm 6 121 mm 6 700 mm 7 221 mm

4 748 mm 5 168 mm 5 348 mm 5 958 mm 6 508 mm 7 058 mm

1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm

1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm

2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm

ORION 1V 800 con piani classici e un piano classico alto Profondità a terra A Agganci basculanti sull'elevatore 123 2240 mm 163 2660 mm 184 2850 mm 203 3030 mm 224 3270 mm 246 3450 mm Profondità a terra Agganci fissi sull'elevatore 123 163 184 203 224 246 Profondità a terra Agganci fissi sul forno 123 163 184 203 224 246

I

C

J

K

E

D

L

1 886 mm 2 256 mm 2 626 mm 2 626 mm 2 996 mm x

4 232 mm 4 652 mm 5 101 mm 5 281 mm 5 891 mm x

4 832 mm 5 252 mm 5 701 mm 5 881 mm 6 491 mm x

4 558 mm 4 978 mm 5 538 mm 5 718 mm 6 328 mm x

1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm

1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm

2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm

A

I

C

J

K

E

D

L

2240 mm 2660 mm 2850 mm 3030 mm 3270 mm 3450 mm

2 256 mm 2 626 mm 2 996 mm 2 996 mm x x

4 401 mm 5 191 mm 5 751 mm 5 931 mm X x

5 001 mm 5 791 mm 6 351 mm 6 531 mm x X

4 558 mm 5 348 mm 5 908 mm 6 088 mm X x

1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm

1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm

2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm

A

I

C

J

K

E

D

L

2240 mm 2660 mm 2850 mm 3030 mm 3270 mm 3450 mm

1 886 mm 2 256 mm 2 256 mm 2 626 mm 2 996 mm 2 996 mm

4 232 mm 4 652 mm 4 842 mm 5 281 mm 5 891 mm 6 071 mm

4 832 mm 5 252 mm 5 442 mm 5 881 mm 6 491 mm 6 671 mm

4 232 mm 4 978 mm 5 168 mm 5 718 mm 6 328 mm 6 508 mm

1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm 1440 mm

1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm 1640 mm

2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm 2240 mm

 nota : Altezza di passaggio sotto all'elevatore in posizione alta: superiore a 1880 mm in tutti i punti Minimo ingombro delle colonne di fissaggio: 2 x 100 mm di larghezza

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

2365

I


Forno a piani Omega2 1 Via da 800mm con Elevatore integrato motorizzato Lifteo J

Caractéristiques générales

K

A

I

L

C J

Forno a piani Omega2 1 Via da 800mm con Elevatore integrato motorizzato Lifteo Profondità a terra A I C J K Agganci basculanti sull'elevatore tée basculante sur élévateur 123 2240 mm 1 886 mm 4 232 mm 4 832 mm 4 558 mm 163 2660 mm 2 256 mm 4 652 mm 5 252 mm 4 978 mm 184 2850 mm 2 626 mm 5 101 mm 5 701 mm 5 538 mm 203 3030 mm 2 626 mm 5 281 mm 5 881 mm 5 718 mm 224 3270 mm 2 996 mm 5 891 mm 6 491 mm 6 328 mm 246 3450 mm x x x x

2/2 versione 01 gennaio 2017

Profondità a terra Agganci fissi sull'elevatore 123 163 184 203 224 246 Profondità a terra Agganci fissi sul forno 123 163 184 203 224 246

2300 mm

Altezza passaggio sotto l'elevatore in 1880 mm posizione alta 12 kg ripartiti sulla superfiCarico utile cie dell'infornatore Altezza totale con elevatore stazio- 2500 mm nato in alto

2570

D E

2360

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Facciata

E

D

L

1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm

1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm

2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm

1420 mm

1620 mm

2220 mm

A

I

C

J

K

E

D

L

2240 mm 2660 mm 2850 mm 3030 mm 3270 mm 3450 mm

2 256 mm 2 626 mm 2 996 mm 2 996 mm X X

4 401 mm 5 191 mm 5 751 mm 5 931 mm X X

5 001 mm 5 791 mm 6 351 mm 6 531 mm X X

4 558 mm 5 348 mm 5 908 mm 6 088 mm X X

1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm

1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm

2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm

A

I

C

J

K

E

D

L

2240 mm 2660 mm 2850 mm 3030 mm 3270 mm 3450 mm

1 886 mm 2 256 mm 2 256 mm 2 626 mm 2 996 mm 2 996 mm

4 232 mm 4 652 mm 4 842 mm 5 281 mm 5 891 mm 6 071 mm

4 832 mm 5 252 mm 5 442 mm 5 881 mm 6 491 mm 6 671 mm

4 232 mm 4 978 mm 5 168 mm 5 718 mm 6 328 mm 6 508 mm

1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm 1420 mm

1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm 1620 mm

2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm 2220 mm

 Note : Altezza di passaggio sotto all'elevatore in posizione alta: superiore a 1880 mm in tutti i punti Minimo ingombro delle colonne di fissaggio: 2 x 100 mm di larghezza L’elevatore elettrico necessita di un collegamento elettrico separato dal forno.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Infornatore per Lifteo Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Per elevatore integrato Lifteo Assolve la funzione di « infornamento e sfornamento».

Compatibile con gli elevatori classici e l’elevatore con assistenza motorizzata. Permette l’ infornamento e lo sfornamento veloce e in tutta sicurezza. Ha Impugnatura ergonomica verticale rotativa e rotelle di guida. Ha ingombro ridotto, è di facile utilizzo ed è di semplice sistemazione.Colore nero per un design globale coerente con gli elevatori BONGARD

Costruzione Struttura in acciaio e alluminio Impugnatura ergonomica rotativa Rotelle di guida in bronzo Vernice color nero

Opzione  Rampa retrattile

Principio di funzionamento Dopo aver deposto gli impasti sul tappeto di infornamento, l’infornatore viene inserito in camera di cottura fino al bloccaggio del tappeto negli arresti situati all’estremità dell’elevatore. Quando l’infornatore viene ritirato dalla camera di cottura, il tappeto si arrotola attorno all’infornatore deponendo gli impasti sul piano. Dopo la cottura, l’ infornatore viene poi riutilizzato per raccogliere gli impasti cotti sul piano. La sua impugnatura ergonomica rotativa permette una presa agevolata dell’infornatore qualunque sia la posizione di infornamento. La proprietà rotativa dell’impugnatura preserva il polso dell’utilizzatore da sollecitazioni costrittive. Le rotelle posizionare sul fronte dell’infornatore permettono di guidare la sua traiettoria nella camera di cottura in maniera che esso rimanga sempre centrato sul piano. E’ anche dotato di un raschiatore fissato sulla parte frontale che assicura un facile sfornamento dei piccoli pani, panini tondi e pani paneo. L’ infornatore – sfornatore è fornito con tappeto.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/3 versione 01 giugno 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Lift’EVO manuale er ile p onib mma p is D la ga ni tutta ni a pia or f d i a e , d ard Bong ione di z e c ec ga 2 Ome

Elevatore integrato manuale per forni a piani L’elevatore integrato Lift’EVO consente il carico e lo scarico delle camere di cottura riducendo notevolmente gli sforzi di gestione rispetto ad un carico effettuato con pala. I vantaggi: Ambiente sicuro: sistema d’arresto Robusto ed affidabile Montaggio facile e rapido Poco ingombrante Posizione di riposo nella parte alta del forno Larghezza ridotta delle colonne di fissaggio Posizione di lavoro ergonomica

Caratteristiche Adatto al sollevamento ed infornamento fino a 25 kg di impasto alla volta Disponibile per tutta la gamma dei forni a piani Bongard, ad eccezione di Omega 2

Costruzione Strutura in acciaio e vernice a polvere resistente Sistema di arresto dell’infornatore

Principio di funzionamento 2 colonne, situate da una parte e dall’altra del forno

sostengono l’elevatore integrato. La gestione dell’elevatore è facilitata grazie a dei contrappesi situati sulle due colonne che danno equilibrio al movimento. L’elevatore si arresta con precision a livello del pavimento del piano che deve essere infornato. Quando l’infornatore è posizionato davanti alla camera, il tappeto viene azionato manualmente per procedere al carico e allo scarico del pane. Il sistema di arresto dell’infornatore consente di interrompere il movimento a fine corsa. Lift’EVO beneficia di una posizione d’arresto supplementare tra due piani che può esere regolata, al momento dell’installazione, all’altezza di lavoro desiderata dall’utilizzatore.

Note importanti:  Quando sono previsti gli agganci basculanti sull’elevatore, il forno

deve essere senza agganci.  La reversibilità del comando (impugnatura destra o sinistra) non

può essere eseguita durante il  NB: assicurarsi che l’altezza del panificio sia sufficiente per

permettere lo stazionamento in alto dell’elevatore, davanti alla cappa.

Modello

Lift’Evo manuale

 Movimento verticale dell'elevatore  Standard / Option /  € Option payante /  Non disponible

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Elevatore Lift’Evo Manuale

A Profondità del forno mm Agganci basculanti sull’elevatore 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Agganci fissi sull’elevatore 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Agganci fissi sul forno 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Profondità a terra

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

1886

4242

1441

1645

2245

2256

5026

1441

1645

2245

2626

5608

1441

1645

2245

2626

5802

1441

1645

2245

3015

6401

1441

1645

2245

3015

6596

1441

1645

2245

2256

4612

1441

1645

2245

2626

5396

1441

1645

2245

3015

5997

1441

1645

2245

3015

6191

1441

1645

2245

ND

ND

1441

1645

2245

ND

ND

1441

1645

2245

1886

4242

1441

1645

2245

2256

5026

1441

1645

2245

2256

5238

1441

1645

2245

2626

5802

1441

1645

2245

3015

6401

1441

1645

2245

3015

6596

1441

1645

2245

ORION EVO 2 X 800 A Profondità del forno mm Agganci basculanti sull’elevatore 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Agganci fissi sull’elevatore 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Agganci fissi sul forno 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Profondità a terra

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

1886

4242

2345

2549

3149

2256

5026

2345

2549

3149

2626

5608

2345

2549

3149

2626

5802

2345

2549

3149

3015

6401

2345

2549

3149

3015

6596

2345

2549

3149

2256

4612

2345

2549

3149

2626

5396

2345

2549

3149

3015

5997

2345

2549

3149

3015

6191

2345

2549

3149

ND

ND

2345

2549

3149

ND

ND

2345

2549

3149

1886

4242

2345

2549

3149

2256

5026

2345

2549

3149

2256

5238

2345

2549

3149

2626

5802

2345

2549

3149

3015

6401

2345

2549

3149

3015

6596

2345

2549

3149

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

ORION EVO 1 X 800


Elevatore Lift’Evo Manuale

2/3 versione 01 giugno 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

ORION EVO 2 X 600 A Profondità del Profondità a terra forno mm Agganci basculanti sull’elevatore 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Agganci fissi sull’elevatore 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451 Agganci fissi sul forno 120 2226 160 2640 180 2852 200 3046 220 3256 240 3451

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

1886

4242

1889

2093

2693

2256

5026

1889

2093

2693

2626

5608

1889

2093

2693

2626

5802

1889

2093

2693

3015

6401

1889

2093

2693

3015

6596

1889

2093

2693

2256

4612

1889

2093

2693

2626

5396

1889

2093

2693

3015

5997

1889

2093

2693

3015

6191

1889

2093

2693

ND

ND

1889

2093

2693

ND

ND

1889

2093

2693

1886

4242

1889

2093

2693

2256

5026

1889

2093

2693

2256

5238

1889

2093

2693

2626

5802

1889

2093

2693

3015

6401

1889

2093

2693

3015

6596

1889

2093

2693

CERVAP 600—750 Profondità a terra

A Profondità forno mm

del

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

1X750 2X600 2X750 3X600 Agganci basculanti sull’elevatore 149 2456

2256

4862

164

2596

2256

5002

186

2836

2626

5612

201

2976

2626

5752

222

3216

3015

6381

259

3596

ND

ND

Agganci fissi sull’elevatore 149 2456

2626

5232

164

2596

2626

5372

186

2836

3015

6001

201

2976

3015

6141

222

3216

ND

ND

259

3596

ND

ND

Agganci fissi sul forno 149

2456

1886

4492

164

2596

2256

5002

186

2836

2256

5242

201

2976

2626

5752

222

3216

2626

5992

259

3596

3015

6761

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

1564

1768

2368

2038

2242

2842

2322

2526

3126

2654

2858

3458

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

4243

1340

1544

2144

4823

1340

1544

2144

4613

1340

1544

2144

5193

1340

1544

2144

4243

1340

1544

2144

4453

1340

1544

2144

CERVAP DT Profondità a terra

A Profondità forno mm

del

2X600 2X750 Agganci basculanti sull’elevatore 169 2946 184 3086 205 3326 242 3706 Agganci fissi sull’elevatore 169 2946 184 3086 205 3326 242 3706 Agganci fissi sul forno 169 2946 184 3086 205 3326 242 3706

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

2256

5352

2626

5862

2626

6102

3015

6871

2626

5722

3015

6251

3015

6491

ND

ND

2256

5352

2256

5492

2626

6102

3015

6871

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

2038

2242

2842

2322

2526

3126

CERVAP RS Profondità a terra

A Profondità forno mm

del

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

1X800

1250

1454

2054

1X1200

1660

1864

2464

Agganci basculanti sull’elevatore 160 2726

ND

ND

200

ND

ND

Agganci fissi sull’elevatore 160 2726

2626

5422

200

3087

3015

6172

Agganci fissi sul forno 160

2726

ND

ND

200

3087

ND

ND

3087

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP COMPACT / COMPACT GME A I Profondità del Lunghezza Profondità a terra forno infornatore mm mm Agganci basculanti sull’elevatore 123 2240 1886 143 2450 2256 Agganci fissi sull’elevatore 123 2240 2256 143 2450 2626 Agganci fissi sul forno 123 2240 1886 143 2450 1886


2/3 versione 01 giugno 2018

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

CERVAP XT—XL Profondità a terra

A Profondità forno mm

3X600 2X750 Agganci basculanti sull’elevatore 184 2846 205 3336 220 3336 242 3716 257 3716 Agganci fissi sull’elevatore 184 2846 205 3336 220 3336 242 3716 257 3716 Agganci fissi sul forno 184 2846 205 3336 220 3336 242 3716 257 3716

del

I Lunghezza infornatore mm

C E D Prof.forno+inf. Posi- Larghezza forno Larghezza forno + zione di riposo mm elevatore mm mm

2626

5622

2626

6112

3015

6501

3015

6881

ND

ND

3015

6011

3015

6501

ND

ND

ND

ND

ND

ND

2256

5252

2626

6112

2626

6112

3015

6881

3015

6881

Larghezza totale + Accesso tecnico minimo mm

2656

2860

3460

2324

2528

3128

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Note:

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

ELEVATORE integrato

ile su urab . ig f n Co sta richie nsegna co i d i in ne Term settima 6

1/2 versione 00 maggio 2015

Forno Soleo M6 con infornatore

Elevatore integrato per forni modulari Soleo Destinato unicamente alla gamma dei forni modulari Soleo M3, M4, M6. Permette ad una sola persona di caricare la metà o la totalità di un piano , con un solo movimento. È poco ingombrante, di facile utilizzo e sistemazione

Note importanti: Per il forno modulare M2 non c’è elevatore integrato .

Principio di funzionamento Un sistema di sollevamento a catene e contrappesi permette di movimentare agevolmente questi elementi senza sobbalzi e senza grande fatica.

Esempio dell'altezza d'infornamento con 4 piani misti da 240 mm ( altezza interna utile Modello forno

M3

M4

M6

Ultimo piano

1601 mm

1601 mm

1746 mm

Terzo piano

1261 mm

1261 mm

1407 mm

Secondo piano

921 mm

921 mm

1067 mm

Primo piano

581 mm

581 mm

727 mm

Altezza minima del supporto del forno

540 mm

540 mm

686 mm

1870 mm

1970 mm

2052 mm

Spazio disponibile sotto l'infornatore in posizione alta

Costruzione  Struttura in alluminio

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Elevatore integrato per forni modulari Soleo

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

E A C

G F D

J

Caratteristiche tecniche Modelli

A

C

J

D

E

F

G

Nessun elevatore il modello M2

M2 M3

1718 mm

3093 mm

3693 mm

1371 mm

3258 mm

2015 mm + 350 mm

2320 mm

M4

1838 mm

3380 mm

3980 mm

1535 mm

3545 mm

1930 mm + 350 mm

2320 mm

M6

2223 mm

4025 mm

4625 mm

1915 mm

4190 mm

1810 mm + 350 mm

2470 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Infornatore-Sfornatore

2/2 versione 00 maggio 2015

per elevatore integrato dei forni modulari Soleo Destinato alla gamma dei forni a piani modulari Soleo. Permette l’ infornamento e lo sfornamento veloce e in tutta sicurezza. Ha ingombro ridotto, è di facile utilizzo ed è di semplice sistemazione.

Principio di funzionamento Utilizzato con elevatore integrato per forni modulabili, offre la possibilità di infornare e sfornare integralmente tutto un piano con un solo movimento. Questa funzione può essere utilizzata solo con i modelli adattati agli elevatori integrati.

Modelli

Costruzione  Struttura in alluminio  Fermo su elevatore

Nota :

Infornatore fornito con tappeto

Larghezza

Profondità

Infornatore/sfornatore per Soleo M3

1440 mm

1360 mm

Infornatore/sfornatore per Soleo M4

1355 mm

1480 mm

Infornatore/sfornatore per Soleo M6

1240 mm

1915 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Infornatore Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

per forni modulari Soleo (telaio manuale) Destinato alla gamma dei forni a piani modulari Soleo. Permette l’ infornamento e lo sfornamento integrale dei pian. Ha ingombro ridotto, è di facile utilizzo ed è di semplice sistemazione.

Principio di funzionamento

Costruzione

Adempie la funzione « infornamento e sfornamento ». Infornatore-Sfornatore fornito con tappeto.

 Struttura in inox e alluminio

Nota :

Modelli

Infornatore fornito con tappeto

Larghezza

Profondità

Infornatore M2 Soleo

610 mm

1130 mm

Infornatore M3 Soleo

720 mm

1130 mm

Infornatore M4 Soleo

675 mm

1145 mm

Infornatore M6 Soleo

610 mm

1635 mm

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Intuitiv’

ile onib e Disp nt e m a unic forni sui ma gam e d lla rie 4 Se 2 ega e Om

1/1 versione 00 maggio 2015

Comando elettronico Autentico computer di controllo, il comando Intuitiv’ costituisce un prezioso aiuto per l’utilizzatore permettendogli un'agevole conduzione del forno, conferendo grande regolarità alle cotture. Raggruppa tutte le funzionalità dei comandi Opticom ed Ergocom con più ricette e più possibilità di parametraggio Reattività 4 volte maggiore rispetto ad un comando elettronico classico Particolarmente raccomandato per cotture ripetitive a cadenza elevata

stessa cottura  Possibilità di programmare cotture a "temperatura decrescente"  2 cicli di vapore programmabili  Iniezione automatica o manuale del vapore  2 aperture valvole evacuazione vapore programmabili  1 timer cottura per piano  2 velocità di estrazione vapore dalla cappa  Regolazione temperatura in gradi ° F o ° C  Tasto di arresto cottura durante tutte le fasi  Storico degli allarmi  Programmazione di 80 ricette  Illuminazione indipendente per piano

Principio di funzionamento Una volta selezionata la ricetta, il comando permette una gestione autonoma delle cotture.

Vantaggi  Touch screen e a colori di 15 cm che offre una visualizzazione rapida e a distanza delle informazioni  Schermo facile da pulire  Disponibile in 8 lingue (FR, I, SP, D, GB, Ru, J, NL)  Di facile utilizzo  Trasferimento/salvataggio delle ricette e parametri su chiavetta USB modificabile con Excel  Possibilità di supervisione a distanza attraverso la rete Ethernet  Possibilità di installare un ottimizzatore per ridurre la potenza di collegamento del laboratorio e sfruttare i vantaggi della fascia a tariffa agevolata.  Possibilità di proteggere la modifica delle ricette

Intuitiv’ forno con carrello Tempi :  2 partenze differite per piano e per giorno  2 arresti per piano e al giorno  Possibilità di modificare l'avviamento  Possibilità di incrementare i tempi a fine cottura Cottura :  4 fasi di regolazione tempo/temperatura all'interno di una stessa cottura  2 cicli di vapore programmabili  Iniezione automatica o manuale del vapore  2 aperture valvole evacuazione vapore programmabili  2 velocità di estrazione vapore dalla cappa  Regolazione temperatura in gradi ° F o ° C  Tasto di arresto cottura durante tutte le fasi  Programmazione di 200 ricette Disponibilità Solo su forni a carrello rotativo Serie 4 e forni elettrici a piani

Oméga2

Caratteristiche Intuitiv’ per forno a piani Tempi:  2 partenze differite per piano e per giorno  2 arresti per piano e al giorno  Possibilità di modificare l'avviamento  Possibilità di incrementare i tempi a fine cottura  Ottimizzazione della salita in temperatura del forno Cottura :  4 fasi di regolazione tempo/temperatura all'interno di una

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Comando elettronico Intuitiv’ 155

212

2

Accesso alle ricette

2

Accesso alle partenze differite

3

Parametri di manutenzione

4

Illuminazione del forno

5

Cappa di estrazione

6

Permette di rendere inattivi i tasti del touch screen per poterlo pulire.

7

Permette di ritornare alla schermata precedente.

8

Partenza o messa in stand-by del piano o dei piani

3

8

6

7

5

4

Esempio di schermata di gestione di un forno a piani di 5 piani

1

8

1

Il piano 5 è in funzione: il forno è in riscaldamento e la temperatura del forno è di 73 °C. Ricetta selezionata: croissant

2

Il piano 4 è in funzione: il forno è caldo e pronto per la cottura, la sua temperatura è di 242°C. Ricetta selezionata: baguette da 250 gr

3

Il piano 3 è spento.

4

Il piano 2 è in stand-by: il piano 2 sarà pronto per cuocere la ricetta pre-programmata « baguettes » alle ore 4 del mattino.

5

Il piano 1 è in funzione: la temperatura del forno è di 252°C e la cottura è terminata Ricetta selezionata: baguette da 250 gr

2 3 4 5

7

6 Permette di attivare manualmente la cappa di estrazione. Il led verde

6

o rosso indicano se la cappa è in funzione o no 7

Permette di ritornare alla schermata precedente

8 Permette di iniettare manualmente del vapore

Esempio di schermata di gestione di un forno a carrello 1

2

1

Avvio/arresto/partenza differita

2

Illuminazione del forno

3 4

Permette l’apertura manuale delle valvole

5

Permette l’iniezione manuale del vapore acqueo

6

Accesso alle altre funzioni

7

Permette l’accesso ai comandi manuali

7

3 6

5

Permette di lanciare una cottura

4

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

1

1


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Opticom

1/1 versione 00 maggio 2015

Comando elettronico L’Opticom può essere utilizzato in modalità manuale o in modalità « ricette » Comprende tutte le funzionalità di un comando lettromeccanico unite alla possibilità di programmare parecchie ricette

1

1

Tasto avvio/arresto, illuminazione

2

Tasto on/off, selezione modalità orologio

3

Tasto funzionamento manuale

4

Tasto modifica istruzione temperatura

4

5

Tasto modifica Tempo di cottura, Regolazione ora, Orologio differito

5

6

Tasto multifunzione

7

Tasto avvio GV/PV/ Arresto estrattore

8

Tasto selezione piccola-grande ventilazione, avvio/arresto bruciatore, avvio/arresto vaporiera

9

Tasto modifiche +/-

2

3

Principio di funzionamento In modalità ‘ricetta’ : Una semplice pressione sul tasto Start/Stop e la modalità di cottura sarà lanciata in automatico.

Vantaggi  LED di grande visibilità  2 tasti specifici per l’ accesso diretto a 2 ricette  Comando compatto che integra la regolazione dei parametri -controllo del forno -facilmente pulibile  Possibilità di registrare modifiche di ricette

6

15

16

17

18

Caratteristiche Opticom per forno a piani  Regolazione e visualizzazione temperatura cielo  Regolazione e visualizzazione temperatura platea  Regolazione e visualizzazione temperatura di cottura  Regolazione e visualizzazione durata di cottura  Regolazione e visualizzazione tempo di iniezione vapore  Possibilità di apertura valvola  14 partenze differite possibili in una settimana  visualizzazione dell’ora  30 ricette pre-programmate Opticom per forni a carrello  Regolazione e visualizzazione temperatura di pre-

7

8 9

10

12

10

Tasto avvio/arresto valvola

11

Tasto accesso diretto programma 02

12

Tasto iniezione vapore

13

Tasto accesso diretto programma 01

14

Tasto start/stop ciclo, posizionamento carrello

15

Led estrattore

16

Led basso : ventilazione, bruciatore Led alto : ventilazione, vaporiera

17

Led iniezione vapore

18

Led valvola

11

13

14

riscaldamento  Regolazione e visualizzazione temperatura di cottura  Regolazione e visualizzazione durata di cottura  Regolazione e visualizzazione tempo di iniezione vapore  Possibilità di apertura valvola  14 partenze differite possibili in una settimana  Visualizzazione dell’ora  30 ricette pre-programmate

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Ergocom Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Ergocom con orologio

Ergocom senza orologio

Comando elettromeccanico Ergocom, assicurare le funzionalità necessarie alla cottura di tutti i tipi di prodotto. Si associa ad un comando elettromeccanico (pulsanti di vapore, illuminazione, valvola …) I 5 tasti e il display favoriscono un utilizzo utile ed ergonomico.

Ergocom con orologio

Principio di funzionamento

1

Dopo aver regolato tutti i parametraggi di cottura, il lancio del ciclo si effettua con una semplice pressione sul tasto « OK ». Vantaggi

2

 LED grande visibilità  Semplicità di utilizzo  Preriscaldamento ottimizzato che tiene conto della temperatura

7

8

residua del forno

6

5

4

3

Caratteristiche Ergocom con orologio:  Regolazione e visualizzazione della temperatura di cottura  Regolazione e visualizzazione della durata di cottura  Regolazione e visualizzazione del tempo di iniezione vapore (impulso o pressione prolungata)  Possibilità di apertura valvola  Da 1 a 3 avviamenti differiti possibili al giorno  Visualizzazione dell’ora Ergocom senza orologio:  Si utilizza a complemento dell’Ergocom con orologio per tutti i forni a piani elettrici  Possibilità di regolazione di una temperatura

9

10

12

11

1.Visualizzazione temperatura forno 2.Visualizzazione durata di cottura 3.LED acceso = presenza corrente settore 4.Orologio partenza differita 5.Tempo apertura valvole a fine cottura 6.Tempo di iniezione vapore 7.Timer 8.Istruzione di temperatura 9.Tasto ON (messa in funzione)/Partenza differita/OFF (messa in stand-by ) 10.Selezione parametro da modificare 11.Modifica parametri 12.Validazione e lancio di una cottura

Ergocom senza orologio

1

1.Visualizzazione temperatura forno 2.Istruzione di temperatura 3. Modifica parametri

2

3

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Esmach S.p.A. - Via Vittorio Veneto 143 - 36040 Grisignano di Zocco (VI) I Tel. +39 0444 419777 - Fax +39 0444 419708 - www.esmach.com


CATALOGO

Linea

COMPLE_ MENTARI Giugno 2018


Linea Lavaggio

Inserito filtroAnticalcare Purity Sistem Brita (specifico per gruppo ALI)

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

VARIAZIONI CATALOGO LAVAGGIO GIUGNO 2018


ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

Sommario:

Linea Lavaggio G 600 S

lavaoggetti elettronica a 4 programmi

H 600 E PLUS Iavaoggetti elettronica a 5 programmi LP1 800 Iavaoggetti elettronica a 5 programmi PURITY SISTEM Filtro anticalcare

Linea Accessori/Utilities

Vedi listino prezzi

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

G 600 S

Lavaoggetti elettronica a 4 programmi SEMPLICE ED INTUITIVA. La nuova tecnologia della serie LP permette di seguire in maniera semplice ed intuitiva tutte le fasi della lavaoggetti direttamente dal pannello di controllo. La tastiera soft-touch con il pratico pulsante multi cromatico è dotata di un display LCD che indica le temperature di lavoro, i cicli di lavaggio impostati, le funzioni attive e grazie al suo sistema di autodiagnosi a due livelli consente di segnalare in maniera precisa eventuali anomalie. L’innovativo circuito di risciacquo, la funzione energy saving (un dispositivo che ottimizza le funzioni energetiche evitando inutili sprechi) le prestazioni di alto livello e l’alta qualità dei materiali, rendono queste macchine estremamente competitive e versatili. Caratteristiche standard  Cesto 500(600)x500 mm  H utile 400 mm  Cesti/ora 50  Elevata capienza su ingombro ridotto  Versatilità di utilizzo

Dettagli

 Doppia parete  Vasca stampata  Pompa di scarico (PS) (eccetto voltaggio 400-415/3/50)  Triplo filtro pompa  Dosatore detersivo (DDE)  Possibilità aumento pressione (PAP)  Misure Euronorm(600x400 mm)  Ciclo automatico di pulizia macchina  Disponibile versione depurata a rigenerazione  Voltaggio 200-240V 50 Hz

-Pannello elettronico facile ed intuitivo - 4 cicli di lavaggio

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Lavaoggetti G 600 S

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

H 600 E Plus

Lavaoggetti elettronica a 5 programmi SEMPLICE ED INTUITIVA. La nuova tecnologia della serie LP permette di seguire in maniera semplice ed intuitiva tutte le fasi della lavaoggetti direttamente dal pannello di controllo. La tastiera soft-touch con il pratico pulsante multi cromatico è dotata di un display LCD che indica le temperature di lavoro, i cicli di lavaggio impostati, le funzioni attive e grazie al suo sistema di autodiagnosi a due livelli consente di segnalare in maniera precisa eventuali anomalie. L’innovativo circuito di risciacquo, la funzione energy saving (un dispositivo che ottimizza le funzioni energetiche evitando inutili sprechi) le prestazioni di alto livello e l’alta qualità dei materiali, rendono queste macchine estremamente competitive e versatili. Caratteristiche standard  Cesto 500(600)x500 mm  H utile 400 mm  Cesti/ora 60  Misure Euronorm  Start/stop a chiusura apertura capotta  Vasca a gradino  Pompa verticale autopulente  Bracci lavaggio/risciacquo indipendenti  Filtro vasca sdoppiato con pozzetto raccolta rifiuti e filtro pompa  Facilità di accesso per manutenzione  Tetto antisgocciolamento  Termometro vasca e boiler  Pompa di scarico (PS)  Installazione in linea o ad angolo  Sistema PLUS  Dosatore detersivo (DDE)  Voltaggio 400-415V 3N 50 Hz  Pannello elettronico facile ed intuitivo  5 cicli di lavaggio

Plus - Risciacquo a pressione stabilizzata e temperatura costante dell’acqua del boiler a 85°C. Grazie al boiler atmosferico si evita la miscelazione di acqua di rete nella fase di risciacquo. Il sistema PLUS inoltre, garantisce un maggior controllo ed il corretto dosaggio di brillantante ad ogni ciclo.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Lavaoggetti H 600 E Plus

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


1/1 versione 01 gennaio 2017

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

LP 1 800

Lavaoggetti elettronica a 5 programmi SEMPLICE ED INTUITIVA. La nuova tecnologia della serie LP permette di seguire in maniera semplice ed intuitiva tutte le fasi della lavaoggetti direttamente dal pannello di controllo. La tastiera soft-touch con il pratico pulsante multi cromatico è dotata di un display LCD che indica le temperature di lavoro, i cicli di lavaggio impostati, le funzioni attive e grazie al suo sistema di autodiagnosi a due livelli consente di segnalare in maniera precisa eventuali anomalie. L’innovativo circuito di risciacquo, la funzione energy saving (un dispositivo che ottimizza le funzioni energetiche evitando inutili sprechi) le prestazioni di alto livello e l’alta qualità dei materiali, rendono queste macchine estremamente competitive e versatili. Caratteristiche standard  Cesto 665x550 mm  H utile 805 mm  Cesti/ora 30  5 cicli di lavaggio  Porta a doppia parete  Filtro vasca sdoppiato + filtro pompa  Facilità di accesso per manutenzione  Vasca stampata  Pompa risciacquo di rete  Tetto antisgocciolamento  Pompa di scarico (PS)  Dosatore detersivo (DDE)  Voltaggio 400-415V 3N 50 Hz  Pannello elettronico facile ed intuitivo  5 cicli di lavaggio

Dettagli

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Lavaoggetti LP 1 800

ProprietĂ di Esmach SpA - riproduzione vietata

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

PURITY C STEAM

RIO IGATO OBBL

per ther Climo

IG CONS

LIATO

per i Forni

1/1 versione 00 Aprile 2018

Specfico per Gruppo Ali

Filtro anticalcare I filtri PURITY C Steam, ideati appositamente per forni a vapore e forni tradizionali di piccole e medie dimensioni, riducono la durezza temporanea dell’acqua potabile e quindi prevengono la formazione di calcare. Inoltre, il supporto del fi ltro trattiene gli ioni metallici, come il piombo e il rame, riducendo le sostanze come il cloro, che possono compromettere il gusto e l’aroma delle pietanze.

Vantaggi

Tecnologia del Sistema di filtrazione

Riduzione dei depositi di calcare e dei guasti della macchina conseguenti, così come dei costi aggiuntivi per l’assistenza e la riparazione. I fi ni ugelli del vapore non subiscono ostruzioni per periodi prolungati. • I prodotti da forno, il pesce, la carne e le verdure si cucinano al meglio: gli elementi che potrebbero alterarne il gusto e la fragranza, come il cloro, vengono rimossi per un gusto più genuino. • BRITA ha ideato un sistema di sostituzione del fi ltro di semplice gestione. • La regolazione della percentuale di miscelazione consente adattamenti specifi ci ai sistemi di iniezione diretta ed a caldaia. • Portata fi no a 300 l/h con perdita di pressione di 1 bar.

1) Pre-filtrazione Un pre-filtro trattiene le macroparticelle in modo efficace. 2) Riduzione della durezza temporanea Le resine del filtro PURITY C Steam riducono la durezza temporanea. Di conseguenza è possibile evitare la formazione di calcare indesiderata. 3) Filtrazione al carbone attivo L’acqua passa attraverso un filtro al carbone attivo che rimuove tutte le sostanze come il cloro e altri elementi organici che ne alterano il gusto e l’odore. 4) Filtrazione fine Al termine del processo di filtrazione un vello filtrante trattiene le particelle fini.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Purity C Steam

Proprietà di Esmach SpA - riproduzione vietata

Note esplicative: 1 Le capacità indicate sono state calcolate e testate sulla base del rapporto tra apparecchiature e applicazioni in uso. A causa di fattori esterni (ad esempio, la qualità variabile dell’acqua non trattata e/o il tipo di apparecchiatura), i dati possono subire variazioni rispetto a quelli indicati.

*Il Sistema di filtraggio PURITY C STEAM può essere utilizzato solo con la testa del filtro PURITY C STEAM. Come acqua di alimentazione per i sistemi di filtrazione dell’acqua BRITA, deve essere utilizzata esclusivamente acqua potabile.

ESMACH S.p.A. Tel. + 039 0444 419777 sales@esmach.com - www.esmach.com


Esmach S.p.A. - Via Vittorio Veneto 143 - 36040 Grisignano di Zocco (VI) I Tel. +39 0444 419777 - Fax +39 0444 419708 - www.esmach.com

Catalogo Esmach 2018 Italia  
Catalogo Esmach 2018 Italia  
Advertisement