__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1


Mensile di informazione, cultura, spettacolo e intrattenimento Anno 5 Numero 12 (dicembre 2009) Reg. Trib. Velletri 14/2005 del 21/06/05 direttore responsabile Fausta Dal Monte direttore editoriale FAF s.n.c. Redazione corso S. Francesco,74 - Anzio tel.06.98116079 fax 06.98128315 info@escomedia.it Stampa Artigrafiche Picene s.r.l.

E’ VIETATA LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI TESTI IMMAGINI E GRAFICA SALVO ACCORDI SCRITTI, TUTTE LE COLLABORAZIONI SONO DA CONSIDERARSI GRATUITE E NON RETRIBUITE

DICEMBRE corrado guzzanti

07

agenda

10

music

22

life

28

bere/mangiare cosmopolitan style uomo d’oltremanica escoparty settimanalmente oroscopo

32 35 36 39 44 48 50

La redazione non è responsabile per eventuali errori nelle informazioni

TROVACI SU FACEBOOK www.escocommunity.it

www.youtube.com/user/escocommunity www.myspace.com/escocommunity

EDITORIALE

Per la tua pubblicità Alessandro 06 98 11 60 79 - 339 70 19 776 commerciale@escocommunity.it

“C’è la crisi, c’è la crisi” sembra davvero un ritornello adesso. Quant’è ormai? Più di un anno mi pare che continuano a farci presente che in realtà c’è la crisi. Ovvio che ognuno di noi se ne è accorto in maniera diversa, chi l’ha davvero vissuta, chi ne è stato appena sfiorato. Pare che ora il nuove refrain sia “stiamo uscendo dalla crisi, stiamo uscendo dalla cirsi”. Qualunque cosa sia (diciamolo che di economia ne capisco quasi zero) c’è però una sensazione che mi pare di cogliere: quest’anno Natale sembra più in crisi dell’anno scorso. Magari è perché è ancora presto, o forse è solo una sensazione personale. Ma allora potete fare una cosa scacciacrisi: un’idea che a noi è venuta. Riunitevi con gli amici e decidete di non farvi il regalo! Sì, avete capito, decidete di non farvelo a vicenda, ma mettete un quota per uno e scegliete qualcosa che vi faccia divertire: un gioco della play, un gioco da tavolo, qualche bottiglia, insomma qualcosa che vi faccia godere le feste con loro. Poi tranquilli che appena finisce “la crisi” torneremo a sperperare come sempre!

Rettifica

L’aperitivo al Bar Malaga di Anzio costa 3 euro (base) 3,50 euro (l’aperitivo Malaga)e non 4 euro come scritto nel numero di Novembre 2009


Dopo 25 anni di carriera, 15 album pubblicati e oltre 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo Eros Ramazzotti è ancora tra gli artisti Italiani più seguiti e apprezzati dal pubblico italiano e internazionale! Sarà la città di Rimini ad ospitare il 21 ottobre la prima mondiale del

Corrado Guzzanti approda al Palasport di Latina con il suo «Recital». L’appuntamento è per lunedì 14 dicembre, dalle 21, in via dei Mille. Dopo anni di assenza dalle scene, lo scorso aprile è tornato con grandissimo successo a teatro Corrado

ESCO

7


Guzzanti con lo spettacolo sime novità ad altissimo contenuto satirico e politico: il ministro Tremonti in abiti settecenteschi fa un lungo monologo sullo stato dell’economia nazionale e mondiale, l’ex onorevole Fausto Bertinotti spiega a modo suo la crisi della sinistra, Antonio Di Pietro tenta di dire la sua mentre un eminente prelato, Padre Pizzarro, cerca di spiegare l’esistenza di Dio e la difficoltà di comunicazione  con i fedeli. 8 ESCO

Insomma Guzzanti si ributta a pieno sui suoi personaggi migliori, aprendosi totalmente all’attualità. Perché per chi, come lui, fa satira politica, stare al passo coi tempi è vitale come respirare. E allora un tuffo nel passato delle sue gag serve solo a riportare quello sguardo critico su cosa in realtà vediamo intorno a noi ogni giorno, ogni momento. Nessuno si può dimenticare la forza dei suoi personaggi, che davvero hanno segnato un genere di satira che è sempre

più raro vedere in televisione. Ma a teatro questa possibilità c’è data, ce l’abbiamo! E allora prendiamocela questa occasione. Ad accompagnare sul palco Corrado ci sono sua sorella Caterina Guzzanti, tra le altre nei panni di uno strepitoso ministro Gelmini, e Marco Marzocca, storica spalla di Corrado dai tempi di «Avanzi», il quale - nei panni di padre Federico - divide la scena con Corrado praticamente per tutto lo spettacolo. «Recital» è stato

ovviamente “aggiornato” sia nel testo che nei personaggi così da permettere a Corrado di essere perfettamente al passo con l’attualità politica e sociale. L’evento è organizzato dall’agenzia Ventidieci con il patrocinio del Comune e della Provincia di Latina. FRANCESCA CARPINETI www.ventidieci.it 0773.664946 0773.414521


parla con me Se i partiti non rappresentano più gli elettori, cambiamoli questi benedetti elettori! (Da Il libro de Kipli, 1992) Queste nuove forme di protesta sono tutte fasciste e reazionarie. Andrebbero curate con l’olio di ricino! (Da Il libro de Kipli, 1992) Il Papa (Giovanni Paolo II) è un immigrato che ruba il lavoro ai Papi italiani![96] (Guzzanti-Bossi, gennaio 2001) Se l’unica cosa che ho da dire di Berlusconi è che è basso non faccio bene il mio mestiere... La dittatura è un sistema per opprimere il popolo. La democrazia è un sistema per costringere il popolo a opprimersi da solo. (Fascisti su Marte, epilogo) Guardati da coloro che prima ti danno consigli e poi parlano male di te, cornuto! (da Il libro de Kipli) Volevo dire al mondo e a tutti gli amici di Intennett che in questo momento c’è una grande crisi, c’è grossa grisi, c’è molta violenza, c’è molto egoismo ... qua la gente non sa più ... quando stiamo andando su questa tera, qua la gente non sa più ... quando stiamo facento su questa tera!

Ma dove guardano ormai quegli occhi spenti che hai? Cos’è quel buio che li attraversa? Hai tutta l’aria di chi da un po’ di tempo oramai ha dato la sua anima per dispersa.

Non si uccide un dolore anestetizzando il cuore c’è una cosa che invece puoi fare se vuoi se vuoi se vuoi..

Parla con me, parlami di te io ti ascolterò vorrei capire di più quel malessere dentro che hai tu. Parla con me, tu provaci almeno un po’ non ti giudicherò perchè una colpa se c’è non si può dare solo a te. Parla con me Parla con me..

ESCO

9


1

3

mer

MUSIC

MUSIC

MUSIC

gregory’s, roma Gregory’s Midnite Jazz Orchestra

gregory’s, roma Jam Session

06/6796386 www.gregorysjazz.com

06/6796386 www.gregorysjazz.com

geronimo’s, marino El Mejunje Tributo Santana

geronimo’s, marino Revelation Tributo Genesis

geronimo’s, marino Waterline Tributo Dire Straits

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

circolo degli artisti, Roma Milow

circolo degli artisti, Roma Steve Earle

AGENDA

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

LIFE gran teatro, roma Merry Christmas Peter Pan

21:00 06/89682562 www.ilgranteatro.it

8 ESCO

2

mar

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

LIFE auditorium parco della musica, roma Mostra Mercato Caravanserraglio

06/80241281 www.auditorium.com palazzo dei congressi, roma Ascanio Celestini

18:00 www.sviluppodeipopoli.org

gio

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com gregory’s, roma Voices at Gregory’s

06/6796386 www.gregorysjazz.com alpheus, roma Sergio Coppotelli

21:30 06/5747826 www.alpheus.it doolin irish pub, latina War Gun Energia Blues

0773/662545 www.irishpubdoolin.it

LIFE ex mattatoio, aprilia Spensando Girasoli Teatro

www.exmattatoio.it alpheus, roma Catch Imprò

21:30 06/5747826 www.alpheus.it


4

ven

5

sab

6

dom

MUSIC

MUSIC

MUSIC

LIFE

circolo degli artisti, Roma Moltheni

big mama, roma Roberto Ciotti

gregory’s, roma Relaxing with Guido Giacomini

el paso, latina Cabaret Marco Capretti

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

articolo a pag 29

alpheus, roma Velvet

21:30 06/5747826 www.alpheus.it

articolo a pag 23

gregory’s, roma Emanuele Urso Quintet

06/6796386 www.gregorysjazz.com geronimo’s, marino Blackened Tributo Metallica

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com villaggio globale, roma Pure Tribe Tekno Lesson

www.vglobale.biz ex mattatoio, aprilia The Maskalzones (jazz, ska, reggae)

www.exmattatoio.it el paso, latina Live Music Easy Skankers

0773/666445 www.elasopub.com

22:30 - 06/5812551 www.bigmama.it villaggio globale, roma Dubass Sound System

www.vglobale.biz circolo degli artisti, Roma Jeffrey Lewis

21:00 - 06/70305684 www.circoloartisti.it geronimo’s, marino Moonwalkers Tributo Michael Jackson

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com gregory’s, roma Luca Velotti meets Leonardo Borghi

06/6796386 www.gregorysjazz.com alpheus, roma Serata Gorgeous I Am

21:30 - 06/5747826 www.alpheus.it

geronimo’s, marino Ut Tributo Jimi Hendrix

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com alpheus, roma Black Heart Procession

21:30 06/5747826 www.alpheus.it locanda atlantide, roma Noah and the Whale

21:00 www.locandaatlantide.it articolo a pag 25

auditorium parco della musica, roma Ludovico Einaudi “Nightbook”

0773/666445 www.elasopub.com alpheus, roma Tango Argentino

21:30 06/5747826 www.alpheus.it circolo degli artisti, Roma Comics Contest

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma Sottozero

06/80241281 www.auditorium.com

06/80241281 www.auditorium.com articolo a pag 30

jailbreak, roma Metallica Day

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it

LIFE

LIFE

palazzo dei congressi, roma Ascanio Celestini

gran teatro, roma Don Bosco Il Musical

18:00 www.sviluppodeipopoli.org

21:00 0644258270 www.ilgranteatro.it

06/6796386 www.gregorysjazz.com

articolo a pag 30

gran teatro, roma Don Bosco Il Musical

21:00 - 0644258270 www.ilgranteatro.it

ESCO 11


7

8

lun

9

mar

mer

MUSIC

LIFE

MUSIC

MUSIC

villaggio globale, roma More Fire Reggae Party

auditorium parco della musica, roma Laboratorio: con Luzzati decora il Natale

geronimo’s, marino Peter Gabriel Tribute Tributo Peter Gabriel

gregory’s, roma Jam Session con Manlio Maresca Trio

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

06/6796386 www.gregorysjazz.com

circolo degli artisti, Roma The Dodos

geronimo’s, marino Frati Battisti Tributo Lucio Battisti

www.vglobale.biz big mama, roma Riding Sixties

22:30 06/5812551 www.bigmama.it micca club, roma Bourlesque Show

21:00 www.miccaclub.com alpheus, roma Italia vs France XXL

21:30 06/5747826 www.alpheus.it jailbreak, roma Jim Morrison Birthday Party

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it stazione birra, roma Pap3ro

06/79845959 www.stazionebirra.biz circolo degli artisti, Roma Soul Drivers

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma Philip Glass “Le streghe di Venezia”

21:00 06/80241281 www.auditorium.com articolo a pag 23

12 ESCO

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma Gianmaria Testa

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE auditorium parco della musica, roma Laboratorio: costruisci il tuo teatrino

21:00 06/80241281 www.auditorium.com auditorium parco della musica, roma Incontri d’autore: Giovanni Allevi

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com alpheus, roma Paradise Lost

21:30 06/5747826 www.alpheus.it circolo degli artisti, Roma Art Brut

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

articolo a pag 22

auditorium parco della musica, roma Laboratorio: costruisci il tuo teatrino

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE stazione birra, roma Pimpiripi Live Cabaret

06/79845959 www.stazionebirra.biz


10

11

gio

ven

MUSIC

LIFE

MUSIC

jailbreak, roma WhiteSkull

stazione birra, roma Noemi + Fading Memories

ex mattatoio, aprilia Cuore di Pesce Girasoli Teatro

circolo degli artisti, Roma Rein

06/79845959 www.stazionebirra.biz

www.exmattatoio.it

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it

circolo degli artisti, Roma Calibro 35

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it doolin irish pub, latina The Green Clouds

0773/662545 www.irishpubdoolin.it big mama, roma Shaolin Temple Defenders

22:30 06/5812551 www.bigmama.it geronimo’s, marino Big Ones Tributo Aerosmith

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com gregory’s, roma Voices at Gregory’s

06/6796386 www.gregorysjazz.com villaggio globale, roma Nero su Nero

www.vglobale.biz alpheus, roma Strani Giorni

21:30 06/5747826 www.alpheus.it jailbreak, roma Cambia Musica, Salva una vita, Dona il sangue

auditorium parco della musica, roma Candido Viaggio tragicomico nel migliore dei mondi possibili

21:00 06/80241281 www.auditorium.com teatro olimpico, roma Maurizio Battista “Sempre più convinto!

www.mauriziobattista.it articolo a pag 31

el paso, latina Saloon Party The Mentos + The Joker + Chiasso

0773/666445 www.elasopub.com big mama, roma Più Bestial che Blues

22:30 06/5812551 www.bigmama.it villaggio globale, roma Puzzle Sound System

LIFE micca club, roma Velvet Cabaret

21:00 www.miccaclub.com auditorium parco della musica, roma Laboratorio: Collage

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

www.vglobale.biz ex mattatoio, aprilia Antonio Sorgentone Trio swing, blues, rock ‘n roll

www.exmattatoio.it gregory’s, roma Emanuele Urso Quintet

06/6796386 www.gregorysjazz.com geronimo’s, marino High Voltage Tributo AC/DC

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com alpheus, roma TBA

21:30 06/5747826 www.alpheus.it

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it ESCO 13


13

12

dom

sab

MUSIC

LIFE

MUSIC

LIFE

circolo degli artisti, Roma Paolo Benvegnù

grand hotel dei cesari, anzio Cena Solidale La Coccinella

auditorium parco della musica, roma De Andrè canta De Andrè

20:00 www.cooplacoccinella.org

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

auditorium parco della musica, roma Candido Viaggio tragicomico nel migliore dei mondi possibili

auditorium parco della musica, roma Candido Viaggio tragicomico nel migliore dei mondi possibili

geronimo’s, marino Ufo Rock Band Sigle Cartoni Animati

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

articolo a pag 24

geronimo’s, marino New Gold Dream Tributo Simpe Minds

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com gregory’s, roma Chiara Orlando Quintet Feat. Marco Ferri

06/6796386 www.gregorysjazz.com big mama, roma Sugar Blues

22:30 06/5812551 www.bigmama.it micca club, roma Adel’s Rockabilly

22:30 www.miccaclub.com stazione birra, roma Stef Burns + Smooth on Stage

06/79845959 www.stazionebirra.biz

articolo a pag 31

21:00 06/80241281 www.auditorium.com circolo degli artisti, Roma Wi FI Art

06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma Laura Morante legge Bei Dao

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com gregory’s, roma Relaxing with Guido Giacomini Trio

06/6796386 www.gregorysjazz.com big mama, roma MP Blues School of Musci

22:30 06/5812551 www.bigmama.it alpheus, roma Musica Controcorrente

21:30 06/5747826 www.alpheus.it auditorium parco della musica, roma Joe Bonamassa

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

14 ESCO

21:00 06/80241281 www.auditorium.com el paso, latina Cabaret Marco Tana

0773/666445 www.elasopub.com stazione birra, roma K1 Tournament Gladiators

06/79845959 www.stazionebirra.biz auditorium parco della musica, roma Alessandro Barbero “1348, la peste nera”

11:00 06/80241281 www.auditorium.com


La redazione Caporedattore

Francesca Carpineti Grafica e impaginazione

14

15

16

lun

mar

mer

MUSIC

MUSIC

MUSIC

gregory’s, roma Gregory’s Midnite Jazz Orchestra

geronimo’s, marino I Sei Ottavi Tributo Rino Gaetano

06/6796386 www.gregorysjazz.com

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

stazione birra, roma Accenture Private Party

06/79845959 www.stazionebirra.biz circolo degli artisti, Roma Club Dogo

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma The Magic I.D.

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE auditorium parco della musica, roma Gilberto Corbellini

21:00 06/80241281 www.auditorium.com auditorium parco della musica, roma Candido Viaggio tragicomico nel migliore dei mondi possibili

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

geronimo’s, marino Waterfall Tributo Eagles

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com big mama, roma Stefano Barone

22:30 06/5812551 www.bigmama.it stazione birra, roma Sytel Reply

06/79845959 www.stazionebirra.biz circolo degli artisti, Roma Modena City Ramblers

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

articolo a pag 25

LIFE gran teatro, roma Corrado Guzzanti - Recital

21:00 06/20382934 www.ilgranteatro.it auditorium parco della musica, roma Candido Viaggio tragicomico nel migliore dei mondi possibili

gregory’s, roma Jam Session

06/6796386 www.gregorysjazz.com big mama, roma Jono Manson

Federico Aggio art director

Valerio Cicco Hanno collaborato

Gaia Gualtieri Francesca Vettori Sabrina Ghio Fabio Basile Emanuela Pellegrini Angelo Rasile Laura Aggio Claudia Castaldi Alfredo Carpineti Paolo Fiorito Niko Magico Paola S.Lippi Valentina Carpineti

22:30 06/5812551 www.bigmama.it circolo degli artisti, Roma Modena City Ramblers

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma Concerto per il FAI

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE gran teatro, roma Corrado Guzzanti - Recital

21:00 06/20382934 www.ilgranteatro.it

21:00 06/80241281 www.auditorium.com ESCO 15


8 ESCO


18

17

ven

gio

MUSIC

LIFE

MUSIC

jailbreak, roma Skyclad

circolo degli artisti, Roma Marta sui Tubi

micca club, roma 5th Rome Bourlesque Festival

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

21:00 www.miccaclub.com

auditorium parco della musica, roma King’s Singers

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE

doolin irish pub, latina Made in England

21:00 06/20382934 www.ilgranteatro.it

articolo a pag 28

0773/662545 www.irishpubdoolin.it

gran teatro, roma Corrado Guzzanti - Recital

stazione birra, roma Povia

06/79845959 www.stazionebirra.biz

big mama, roma Soul Dixie

alpheus, roma Piotta

22:30 06/5812551 www.bigmama.it

21:30 06/5747826 www.alpheus.it

ex mattatoio, aprilia Davide Liddi and his Guitar

circolo degli artisti, Roma Marta sui Tubi

www.exmattatoio.it

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

geronimo’s, marino I Sei Ottavi Tributo Rino Gaetano

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

ex mattatoio, aprilia Festa di fine progetto Officine Culturali

www.exmattatoio.it micca club, roma 5th Rome Bourlesque Festival

21:00 www.miccaclub.com gran teatro, roma Corrado Guzzanti - Recital

21:00 06/20382934 www.ilgranteatro.it

geronimo’s, marino Five Againsta One Tributo Pearl Jam

gregory’s, roma Voices at Gregory’s

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

06/6796386 www.gregorysjazz.com

gregory’s, roma Emanuele Urso Quintet

jailbreak, roma Safe Rock

06/6796386 www.gregorysjazz.com

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it

el paso, latina Live Music Bone Crasher

0773/666445 www.elasopub.com big mama, roma Roberto Ciotti

22:30 06/5812551 www.bigmama.it

ESCO 17


19 sab

MUSIC

MUSIC

gregory’s, roma Alfonso Deidda Meets the Hustlers

auditorium parco della musica, roma Harlme Gospel Choir

06/6796386 www.gregorysjazz.com geronimo’s, marino O.C.M. Blues Band Tributo Robert Johnson

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com big mama, roma Anonima Armonisti

22:30 06/5812551 www.bigmama.it jailbreak, roma Belladonna

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it stazione birra, roma Altatensione Tributo Nomadi

06/79845959 www.stazionebirra.biz circolo degli artisti, Roma Sen Circus

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

LIFE micca club, roma 5th Rome Bourlesque Festival

21:00 www.miccaclub.com gran teatro, roma Corrado Guzzanti - Recital

21:00 06/20382934 www.ilgranteatro.it

18 ESCO

21

20

lun

dom

21:00 06/80241281 www.auditorium.com stazione birra, roma Lost in concerto

06/79845959 www.stazionebirra.biz auditorium parco della musica, roma Devendra Banhart

21:00 06/80241281 www.auditorium.com geronimo’s, marino Exciter’s Tributo Depeche Mode

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com gregory’s, roma Relaxing with Guido Giacomini Trio

06/6796386 www.gregorysjazz.com big mama, roma Anonima Armonisti

22:30 06/5812551 www.bigmama.it alpheus, roma Sebastian Bach

21:30 - 06/5747826 www.alpheus.it jailbreak, roma Metal Massacre

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it

auditorium parco della musica, roma Bellini Bacalov NORMA

MUSIC

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

22:30 06/5812551 www.bigmama.it

LIFE el paso, latina Kermess di Cabaret Enzo Salvi + Mariano D’Angelo

0773/666445 www.elasopub.com micca club, roma 5th Rome Bourlesque Festival

21:00 www.miccaclub.com gran teatro, roma Corrado Guzzanti - Recital

21:00 06/20382934 www.ilgranteatro.it circolo degli artisti, Roma Mercatino Vintage vs Giapponese

06/70305684 www.circoloartisti.it

big mama, roma Roberto Bille e Basecarbonio

auditorium parco della musica, roma Lemmie Battles and Virginia Mass Choir

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE teatro olimpico, roma Maurizio Battista “Sempre più convinto!

www.mauriziobattista.it articolo a pag 28


22

mar

MUSIC geronimo’s, marino Fluido Rosa Tributo Pink Floyd

23

24

MUSIC

LIFE

MUSIC

geronimo’s, marino Ligadue Tributo Ligabue

gran teatro, roma Il Mondo di Patty, il Musical più bello

jailbreak, roma Christmas Metal Party

mer

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

circolo degli artisti, Roma G Truppi + Marcosbanda + Pura Utopia

circolo degli artisti, Roma E Square Electro Christmas Party

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

auditorium parco della musica, roma Craig Adams and the Voices of New Orleans

auditorium parco della musica, roma The Anointed Pace Sisters

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE gran teatro, roma Il Mondo di Patty, il Musical più bello

21:00 0773/414521 www.ventidieci.it

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE gran teatro, roma Il Mondo di Patty, il Musical più bello

21:00 0773/414521 www.ventidieci.it

gio

21:00 0773/414521 www.ventidieci.it

25 ven

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it doolin irish pub, latina Natale al Doolin con Hot Strings

0773/662545 www.irishpubdoolin.it circolo degli artisti, Roma Serata Omogenic

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma Voices of Deliverance

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE gran teatro, roma Il Mondo di Patty, il Musical più bello

21:00 0773/414521 www.ventidieci.it

ESCO 19


26 sab

27

28

dom

lun

MUSIC

LIFE

MUSIC

MUSIC

auditorium parco della musica, roma CLAUDIO BAGLIONI Q.P.G.A.

gran teatro, roma Il Mondo di Patty, il Musical più bello

auditorium parco della musica, roma CLAUDIO BAGLIONI Q.P.G.A.

auditorium parco della musica, roma CLAUDIO BAGLIONI Q.P.G.A.

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

geronimo’s, marino Abbacadabra Tributo Abba

big mama, roma Lousiana Red

21:00 06/80241281 www.auditorium.com geronimo’s, marino Mark Hanna Rock-Blues

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

21:00 0773/414521 www.ventidieci.it auditorium parco della musica, roma Sarà come l’arca di Noè

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

villaggio globale, roma Merry Terror Xmas Party

big mama, roma Tony Cerqua Gang

www.vglobale.biz

22:30 06/5812551 www.bigmama.it

big mama, roma Blue Stuff

22:30 06/5812551 www.bigmama.it jailbreak, roma Rock ‘n Roll Christmas Party

21:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it circolo degli artisti, Roma Dente

21:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

articolo a pag 24

auditorium parco della musica, roma Ensemble elemento variabile

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

stazione birra, roma Rocking Cosplay

06/79845959 www.stazionebirra.biz

LIFE el paso, latina Cabaret Bocce Brothers

0773/666445 www.elasopub.com circolo degli artisti, Roma Air Band Contest

21:00 - 06/70305684 www.circoloartisti.it auditorium parco della musica, roma La spada di Orlando

21:00 06/80241281 www.auditorium.com 20 ESCO

22:30 06/5812551 www.bigmama.it auditorium parco della musica, roma Nikole Slak Jones & The Soul SIsters

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE gran teatro, roma Il Mondo di Patty, il Musical più bello

21:00 0773/414521 www.ventidieci.it auditorium parco della musica, roma Tradimento di Almonte e Morte di Mirone

21:00 06/80241281 www.auditorium.com


29

30 gio

31

mer

MUSIC

MUSIC

MUSIC

auditorium parco della musica, roma CLAUDIO BAGLIONI Q.P.G.A.

geronimo’s, marino Innuendo Tributo Queen

circolo degli artisti, Roma Screamadelica 2010 Capodanno al Circolo

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com

22:00 06/70305684 www.circoloartisti.it

auditorium conciliazione, roma Capodanno con noi 2 Barbarossa-Marcorè

big mama, roma Lousiana Red

geronimo’s, marino U2 Celebration HAPPY 2010

stazione birra, roma Veglione di Capodanno

21:00 06/80241281 www.auditorium.com geronimo’s, marino Innuendo Tributo Queen

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com big mama, roma Lousiana Red

22:30 06/5812551 www.bigmama.it auditorium parco della musica, roma Oscar Williams and Perfeceted Praise

22:30 06/5812551 www.bigmama.it auditorium parco della musica, roma CLAUDIO BAGLIONI Q.P.G.A.

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

ven

22:30 06/9309344 www.geronimospub.com jailbreak, roma Capodanno ROck

22:00 06/4063155 www.jailbreakrock.it gregory’s, roma Capodanno con Emanuele Urso Sextet

06/6796386 www.gregorysjazz.com

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

charro cafè, roma Capodanno 2010

LIFE

villaggio globale, roma Capodanno Brasileiro

auditorium parco della musica, roma La spada di Orlando

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

06/5783064 www.charrocafe.it

muccassassina, roma Battuage Capodanno 2010

www.muccassassina.com

www.auditoriumconciliazione.it 06/79845959 www.stazionebirra.biz auditorium parco della musica, roma Capodanno Gospel Reverendo Jessy DIxon / The Chicago Gospel Singers

21:00 06/80241281 www.auditorium.com

LIFE gran teatro, roma Antonio Albanese in “Peronaggi”

22:00 0773/414521 www.ventidieci.it

www.vglobale.biz el paso, latina Capodanno 2010 Cenone + Musica dal vivo + disco + animazione + cubiste

0773/666445 www.elasopub.com big mama, roma Happy Blues New Year 2010

con Lousiana Red & The Blues Machine 06/5812551 www.bigmama.it

ESCO 21


Mer 9 Dicembre

Art Brut

MUSIC

Circolo degli Artisti Roma 21:00 12 euro + d.p. 06/70305684 www.circoloartisti.it

22 ESCO

Tornano in Italia gli Art brut, dopo il grande successo incontrato dalla band con la pubblicazione di ‘Art Brut VS. Satan’, prodotto da Frank Black dei Pixies. Nel 2005 dopo vari strascorsi nell’underground londinese in una sola ora gli Art Brut sono stati messi sotto contratto dalla Rough Trade. Tutto dopo avere ascoltato la loro canzone ‘Formed a Band’. Dopo poco tempo è la Fierce Panda (prima etichetta di band come Coldplay e Keane) a pubblicare il loro esordio ‘Bang Bang, Rock n’ Roll’, che nel giro di pochi mesi vende oltre diecimila copie e viene ripubblicato dalla Virgin con l’aggiunta di altre canzoni. Passano pochi anni, appena due, e la band di Eddie Argos pubblica sempre per la Virgin il secondo album ‘It’s a Bit Complicated’ che esordisce nella top ten inglese rendendo gli Art Brut una delle band di punta dell’indie anglosassone. Eddie Argos è sempre più sulla breccia come leader degli Art Brut e personaggio di stile all’interno della moderna scena musicale. NME li adora e dedica al loro cantante una controversa copertina in cui Eddie Argos

mostre le proprie forme come aveva fatto poco prima Beth Ditto dei Gossip. Eddie oltre all’ironia che domostra in ogni occasione è anche un personaggio di cultura, tanto che nel 2007 l’Università di Berlino ha ospitato un reading a lui dedicato dal nome ‘The Depressive Dandy – The Lyrics Of Eddie Argos’. La band ed Eddie Argos continuano a far parlare di se per la forza dei propri live e per i progetti paralleli. Eddie oltre che negli Art Brut suona anche nei Glam Chops, band glam sulla scia dei Bay City Rollers. Ma è il 2009 l’anno della svolta per gli Art Brut. Nel giro di pochi mesi licenziano la Virgin, entrano nella scuderia della Cooking Vynil (che quest’anno ha resuscitato i Prodigy) e registrano il nuovo album ‘Art Brut VS. Satan’ negli states insieme a Frank Black dei Pixies. Il nuovo album è un ritorno all’indie punk degli esordi, ed un gradino superiore al precedente ‘It’s a Bit Complicated’. La produzione di Frank Black ha resuscitato lo spirito sovversivo ed ironico della band, e brani come ‘DC Comics and Chocolate Milkshake’ ne sono un fulgido esempio. Musicalmente gli Art Brut sono vicini agli Stranglers, gli XTC, e i

The Fall, oltre alle contaminazioni forzate con il brit pop dei Blur prima maniera e con l’aggressività misurata dei The Libertines. Nel 2005 quando gli Art Brut pubblicarono “BANG BANG ROCK & ROLL” la critica unanimamente li definì la perfetta sintesi tra il punk inglese di una volta e la melodia brit pop contemporanea. Le loro sono canzoni ‘fette-di-vita’ sono vicine tanto alla poetica rumorosa dei The Fall che alla melanconia proletaria dei Blur di ‘Parklife’. Eddie Argos, i chitarristi Ian Catskilkin e Jasper Future, il batterista Mickey B e la bassista Freddy Feedback hanno suonato ovunque ricevendo ovazioni da parte di pubblico e critica. C’ è l’irradiante batterista che suona in piedi, i due chitarristi che gareggiano intrecciando riff alla Ramones, la bassista timida come ogni bassista che si rispetti e il cantante “non-cantante” (sua descrizione) che si diverte più di qualsiasi ascoltatore. Non ci sono dubbi che Argos sia il performer più divertente del pop/rock, e gli Art Brut la indie band per eccellenza del mercato inglese. francesca carpineti


Ven 4 Dicembre

Da Sab 5 a Lun 7 Dicembre

Alpheus Roma 06/5747826 10 euro + d.p. www.alpheus.it

“Le streghe di Venezia” Auditorium Parco della Musica Roma 21:00 da 15 a 20 euro + d.p. 06/8082058 www.auditorium.com

Velvet

Riprende il tour dei Velvet, che hanno già collezionato numerose date in tutta Italia e il 4 dicembre sono attesi a Roma all’Alpheus. “Il suono è la ricerca primaria del lavoro su questo disco”, è così che i Velvet sperimentano un nuovo tipo di sound per il loro nuovo album: “Nella lista delle cattive abitudini”. Una sfida per i Velvet, dopo una lunga ricerca di nuovi movimenti, suoni, e particolari che ha portato ad uno stile differente dai loro precedenti album. Un disco differente anche nei contenuti: questi quattro ragazzi guardano al mondo con nuovi occhi, con una nuova sensibilità dopo incontri e scelte, giuste o sbagliate, che si fanno lungo il percorso della vita, ma che li hanno portati a lottare e a capire di chi potersi fidare. Non vogliono proporre delle soluzioni, ma il loro è un invito a tenere gli occhi aperti, tenendo in

Philip Glass

considerazione il fatto che non tutto ciò che vedremo ci piacerà, ma che ci potrebbe anche disgustare. Un album che si costruisce sulla rabbia verso un sistema universalmente condiviso, un sistema che ci indirizza verso la via più breve e ci abitua all’indifferenza. Tutti abbiamo una lista di cattive abitudini, che ci porta ad interessarci soltanto delle nostre strette esigenze, ma domani non possiamo fuggire su un altro pianeta, tutti dobbiamo pagare il conto. gaia gualtieri

Anni fa Philip Glass scrisse le musiche di un’opera-balletto per bambini, Le streghe di Venezia, basandosi sui testi e le immagini di Beni Montresor, l’artista veronese celebre per la sua versatilità di scenografo, scrittore e illustratore per bambini. In occasione del Natale all’Auditorium, per la rassegna Contemporanea, Musica per Roma propone in prima assoluta una nuova produzione dell’opera con i nuovi arrangiamenti musicali di Philip Glass, i testi di Vincenzo Cerami e la regia di Giorgio Barberio Corsetti. L’opera racconta la storia della “pianta-bambino”, erede legittimo del re di Venezia e della sua lotta per cercare la “piantabambina” rinchiusa nel palazzo delle Streghe di Venezia, liberarla e volare con lei verso la libertà. Uno spettacolo per adulti e bambini che vuol riflettere

su come l’infanzia e la sua innocente immaginazione, senza alcuna discriminazione, meritino sempre attenzione e rispetto, in quanto spirito ed essenza della libertà del mondo. Lo spettacolo sarà una fantasmagoria di colori, una fioritura di sorprese e la storia del bambino e dei suoi voli prenderà vita in una Venezia reale e fantastica al tempo stesso. francesca carpineti

ESCO 23


Sab 26 Dicembre

Sab 12 Dicembre

Circolo degli Artisti Roma 21:00 8 euro + d.p. 06/70305684 www.circoloartisti.it

Circolo degli Artisti Roma 21:00 12 euro + d.p. 06/70305684 www.circoloartisti.it

Dente

Amato, chiacchierato, seguito, atteso. Tutto questo e molto altro è DENTE. Nuovo e geniale cantautore che gioca con l’ironia dei gesti e delle parole per prenderti alla sprovvista e farti lo sgambetto ai sentimenti. Con il suo ultimo splendido album, “L’Amore Non è Bello” (vincitore Premio PIMI 2009 come miglior album) Dente è tornato con il suo pop stralunato e romantico. “Un Battisti post-sbronza, languido e trasognato. Un De Gregori senza barba che divide con Elliott Smith (r.i.p.) l’affitto di un appartamento in condivisione. Dente è il futuro del cantautorato in Italia. Perché riesce ad accendere il fuoco con il poco che c’è. E ci fa venire voglia di fare altrettanto. La colonna sonora per la poesia del vivere quotidiano. Semplicemente.” Rockit “Ascoltando e rigirandomi tra le mani questo cd mi è venuto in mente un 24

ESCO

Paolo Benvegnù

vecchio film con Peter Sellers, Lasciami Baciare La Farfalla. C’è la stessa soffice leggerezza, movenze beat, e la voglia di non volersi mai prendere sul serio.” Smemoranda “Un bel disco, fatto di tante piccole cose naif, testi al limite del surreale, il tutto suonato con freschezza e romantica poesia metropolitana, accompagnato da testi acuti e spiazzanti, brucianti melodie insolite che ricordano a volte le essenze più riflessive dei Baustelle e di Moltheni.” Blow Up In questo disco di canzoni sghembe, palesemente senza pretese, se non quelle di raccontare storie, di raccontarsi, così come viene, con la sua chitarra acustica, in uno stile scanzonato e fresco. Vale la pena far sapere che c’è anche un disco così. Il Manifesto francesca carpineti

Dopo oltre 120 concerti si chiude il tour di “Le Labbra”, iniziato a febbraio 2008. Tra club e festival di tutta Italia (e non solo), dal V-Day di Torino fino al primo maggio a Roma, è stato un percorso in crescendo che arriverà sabato 12 dicembre al Circolo degli Artisti di Roma per Dissolution, uno speciale evento con formazione allargata e due set completamente diversi che occuperanno entrambi i palchi del Circolo. Perchè Dissolution? Ce lo spiega lo stesso Benvegnù: “Ernesto Calindri si spegne il 9 giugno 1999, portando con se’ la Soluzione contro il logorio della Vita moderna. I Paolo Benvegnù, dopo un pellegrinaggio a Certaldo, città natale del grande attore scomparso, decidono dopo anni di riunioni bisettimanali, che la Soluzione non esiste. Esiste invece la NonSoluzione, come ebbe a dire lo Studioso Franchi. Ovvero la Dissoluzione.

Da subire, contendere, preferire, amare. Di Questo e del rapporto Extra-secolare tra Shakespeare e Andy Warhol, Godzilla e la Madonna Nera di Tegucigalpa, parleranno i Paolo Benvegnù nel Convegno AcusticoElettrico del 12 Dicembre a Roma presso il circolo degli Artisti, attraverso l’utilizzo di slides multimediali e di Viagra Femminile. Questo evento,nella capitale d’Italia in esclusiva europea, che ha così tanto fatto scalpore in Nord America, ha fatto esclamare al famoso scrittore Stephen King: ” E’ la Panacea contro l’invasione di Giovani Vampiri”. Venite tutti, perciò. Partecipate. Perchè è un evento Inutile ma sponsorizzato dalla Bayer, Ex Zyclon. Come un concerto di Ramazzotti”. federico aggio


Mar 15 e Mer 16 Dicembre

Dom 6 Dicembre

Circolo degli Artisti Roma 21:00 12 euro + d.p. 06/70305684 www.circoloartisti.it

Locanda Atlantide Roma 21:00 www.locandatlantide.it

Modena City Ramblers

I Modena City Ramblers festeggiano i tre lustri dall’uscita del loro storico primo disco “Riportando tutto a casa” con un particolare Tour che li vedrà protagonisti nei “piccoli-grandi” Club ed in alcuni teatri della penisola, grazie alla celebrazione on stage di quell’esordio tanto amato da tutti i fan della band! Un concerto che tra le altre particolarità, sarà anche evocativo di un periodo – forse l’ultimo – dove i grandi cambiamenti sembravano ancora possibili. Un salto nel passato per riprendere una scaletta impostata sui live di quel periodo, che sapevano di sudore e di Guinness, amore per l’Irlanda e voglia di cambiare quell’Italia della prima Repubblica. Per l’occasione, tra le fila dei “delinqueint ed Modna”, torna un vecchio compagno fondatore della band – Luciano Gaetani – a dar manforte nel ricreare il tipico sound del primo periodo Ramblers, quel “combat folk” ormai divenuto vera e propria definizione di stile musicale. Un’occasione per far festa

Noah and the Whale

insieme, pogare e riflettere – perché no – su come, quanto e se, siano o meno cambiate l’Italia e la sua società in questi quindici anni. La copertina del CD, vista oggi, racconta di un Paese che ha perso i suoi ultimi veri eroi – Falcone e Borsellino – ma che ha mantenuto personaggi come “il cavaliere nero” riportato sulla prima pagina de Il Manifesto; una copertina che fotografa tra le altre cose la kefiah che ti mettevi al collo, un po’ per stilosità (come accade ancor oggi con la t-shirt del Che) e un po’ con la speranza che la pace arrivasse tra due popoli, che a tutt’oggi son ben lontani da questo risultato. Ma tra gli oggetti da “riportare a casa”, c’erano anche strumenti musicali con una loro magia storica, in parte mediterranea ed in parte celtica come una fisarmonica, un bouzoki, un violino, un mandolino, un tin whistle, un organetto e una piva… mentre oggi le pive le abbiamo solo nel sacco! Senza contare la tenerezza che proviamo nel leggere quella piccola scritta sul fondo

del retro di copertina: vietato il noleggio. Già! Allora questo era quanto di più becero poteva accadere ad un CD; che beata ingenuità! Ma Riportando Tutto a Casa Tour è anche un’occasione imperdibile per riascoltare in un’unica serata tutti i vecchi classici della band, come “Quarant’anni”, dove se ne aggiungi una quindicina e aggiorni un paio di nomi, realizzi che l’attualità di quella canzone è tristemente in linea con i nostri tempi; o quella “Contessa”, che il pubblico stufo di richiederla invano in questi ultimi anni si canta da solo nella pausa pre-bis; o il “Bicchiere dell’addio”, registrato con Mister Bob Geldof, che abbiamo levato e ancora leveremo… Ognuno avrà il suo motivo per cercare nei cassetti della memoria un ricordo da abbinare ad un brano più che ad un altro; per me è “Un giorno di pioggia” perché è in un giorno che li ho conosciuti… paolo fiorito

Ricominciare. Guardare avanti e pensare che le cose andranno meglio (“You know in a year, things are gonna be better. You know, in a year, I’m gonna be happy”), Charlie Fink anima e oggi quantomai cuore dei Noah And The Whale prova ad andare avanti raccogliendo quel che rimane della fine di un sogno, ma sì sente che ha ancora negli occhi e nella testa il ricordo di quella che era la sua band, o meglio di quella che era la sua band con Laura Marling. Laura Marling faceva parte dei Noah And The Whale prima di intraprendere la sua fortunata carriera solista, ma prima ancora di questo era la ragazza di Charlie Fink che ancora oggi (o nel momento in cu ha composto questo “The First Days Of Spring”) non si arrende all’idea che tutto sia finito. Fare una canzone emozionante può essere quasi facile, fare un intero album di una classe ed eleganza così cristallina è merce rarissima che mette i Noah And The Whale tra i più alti esempi dell’indiepop anglosassone rilanciando la tradizione dei Belle & Sebastian fino ai massimi livelli: questo è un album meraviglioso. francesca carpineti

ESCO 25


gio 17 e ven 18 novembre

dal 20 al 31 dicembre

Circolo degli Artisti Roma 21:00 12 euro + d.p. 06/70305684 www.circoloartisti.it

Auditorium Parco della Musica Roma 06/8082058 www.auditorium.com

Marta sui Tubi

I Marta Sui Tubi nascono come duo, formato da Giovanni Gulino e Carmelo Pipitone. Originari di Marsala si trasferiscono per qualche anno a Bologna. Nel giro di pochi mesi passano dai primi concerti nei pub di Bologna alle registrazioni del loro albun d’esordio con Fabio Magistrali e lo pubblicano con Eclectic Circus Records a fine 2003. All’inizio del 2004 tutta la stampa musicale ha accolto il disco come un capolavoro, mentre il video di “Stitichezza Cronica” passa ripetutamente su Mtv. Nello stesso periodo la famiglia si allarga con l’inserimento alla batteria di Ivan Paolini. Per tutto l’anno i Marta sono impegnati in una fitta tournee in giro per i palchi di tutta Italia, mentre il disco “muscoli e dei” continua a riscuotere successo tra pubblico e critica, spinto anche dal secondo singolo: “Vecchi Difetti”. A coronamento di un esordio folgorante, al MEI 2004 i Marta vengono premiati come miglior gruppo indipendente italiano. Dopo oltre 100 date live, i Marta sui Tubi si fermano e, nel 2005, entrano in studio con Marco Tagliola, già produttore di artisti del calibro Di Vinicio Capossela e 28

ESCO

Roma Gospel Festival

Nada. . E’ ad ottobre 2005 che il secondo album dei Marta sui Tubi vede la luce: intitolato “C’è gente che deve dormire” (V2/Eclectic Circus) è impreziosito dalla partecipazione di diversi “nomi” della musica italiana quali: Bobby Solo, Moltheni, Paolo Benvegnù, Sara Piolanti e altri ancora.. Il disco viene anticipato dal singolo “Perchè Non Pesi Niente”, di cui viene anche realizzato un video che passa su tutte le tv musicali e lancia definitivamente questo nuovo capitolo del trio siciliano. A Maggio 2006 esce il secondo estratto dall’album: “L’Abbandono”, premiato al MEI 2006 come “Miglior Video”. Con la critica che accoglie con entusiasmo il disco ed il pubblico in crescita esponenziale, comincia il lungo tour di “C’è Gente Che Deve Dormire” che supera le 150 date: tantissimi concerti, parecchi sold-out e la certezza che i Marta sui Tubi sono una delle migliori live band in circolazione. Indimenticabile l’esibizione sottozero in Val Senales in un igloo a 3200 metri suonando strumenti scolpiti nel ghiaccio. A inizio 2008 i Marta sui Tubi aprono la loro etichetta “Tamburi Usati” e pubblicano il 4 aprile,

“Nudi e Crudi”: un DVD+CD audio che contiente le registrazioni di diversi concerti e anche il singolo “L’Unica Cosa”, anticipazione del nuovo album, accompagnato da un video passato in rotazione su tutte le tv musicali. Inaugurato da una memorabile esibizione live su Scalo76-Rai2, è partito con grande successo il tour di “Nudi e Crudi” che è continuato fino a fine estate. E’ uscito il 3 ottobre il risultato di mesi di lavoro assieme a Taketo Gohara: Il nuovo disco dei Marta sui Tubi si intitola “Sushi & Coca” sempre per “Tamburi Usati” con distribuzione Venus. Con l’inserimento nell’organico di Paolo Pischedda al piano e organo hammond, i Marta sui Tubi hanno realizzato il loro disco più ambizioso e sperimentale. Già 2 i singoli usciti: “Non Lo Sanno” e “Cinestetica”, entrambi accompagnati da relativi video, l’ultimo dei quali ha vinto il premio PVI 2008 come miglior video in assoluto. Il tour di “Sushi & Coca” cominciato lo scorso ottobre continuerà per tutto il 2009. paolo fiorito

Il Roma Gospel Festival torna anche quest’anno a proporre le atmosfere di un genere musicale molto amato in Italia. Il festival è giunto alla quattordicesima edizione, diventando un solido punto di riferimento per gli appassionati e i curiosi di questa particolare forma di blues, strettamente collegata alla più profonda devozione religiosa. Nel corso del mese di dicembre le migliori formazioni corali gospel e spiritual degli Stati Uniti porteranno la loro gioiosa carica di spiritualità per trascorrere un Natale diverso. I nomi che verranno all’Auditorium sono davvero di prim’ordine, e, per chi in questo periodo vuole sentirsi più vicino a Dio attraverso la forma d’arte più sublime, non c’è da mancare a uno dei numerosi appuntamenti al Parco della Musica. Sentire il gospel è emozionante e anche se il vostro spirito religioso non è dei più sviluppati, ascoltate lo stesso queste voci meravigliose e intense. francesca carpineti


ven 4 dicembre

Moltheni

Circolo degli Artisti Roma 21:00 12 euro + d.p. 06/70305684 www.circoloartisti.it Il 27 novembre è uscito Ingrediente Novus, una speciale raccolta totalmenteriarrangiata per festeggiare i 10 anni di carriera di uno dei cantautori rock piu’ significativi in Italia. Registrato alle Officine Meccaniche di Milano da Giacomo Fiorenza e Antonio “Cooper” Cupertino, Ingrediente Novus conterrà un CD Audio con 16 tracce completamente riarrangiate tratte dai

sei dischi pubblicati da Moltheni, molte delle quali ormai irreperibili nei negozi. Nella tracklist inoltre due brani inediti: “Petalo”, brano già molto amato dal pubblico da tempo eseguito dal vivo, e “Per Carità di Stato”, primo brano a sfondo socio-politico della sua carriera, un punto di vista decisamente insolito dell’Italia in cui viviamo. Ingrediente Novus vede la partecipazione di diversi

ospiti illustri della musica italiana: Mauro Pagani, Vasco Brondi (Le Luci Della Centrale Elettrica), Enrico Gabrielli (Mariposa, Afterhours), Massimo Martellotta (Calibro 35, Eugenio Finardi) e altri musicisti che hanno contribuito in questi anni alla produzione di Moltheni. Nella raccolta ci sarà anche un DVD contenente due concerti, uno elettrico registrato il 16 Giugno 2009 al Circolo Magnolia

di Milano e uno acustico registrato l’11 ottobre al Piccolo Teatro della Martesana in provincia di Milano. Inoltre il DVD conterrà i migliori videoclip realizzati in questi anni e un originale cortometraggio realizzato per l’occasione. FEDERICO AGGIO

ESCO 27


Sab 5 Dicembre

dom 6 dicembre

Palazzo dei Congressi Roma 18:00 www.sviluppodeipopoli.org «Si può combattere il razzismo, il degrado culturale in cui è precipitato il nostro paese, anche con il linguaggio scenico. E’ difficile trovare uno che si dichiari razzista. Anzi, la prima cosa che dice un vero razzista è ’io non sono razzista, però...’. Un fenomeno che si annida proprio nelle classi meno abbienti: quando si possiede poco, si ha paura di perderlo e gli immigrati fanno molta paura alla gente povera». “E poi ci stanno gli africani che vengono via dal piccolo Rwanda delle mille colline o dall’immenso Congo. Quelli che non ce la fanno più a morire di aids, di fame e di sterminio. I più sfortunati finiscono in galera o nei cpt, ma gli altri hanno l’opportunità di starsene per strada, le donne a battere sulla Salaria, gli uomini in giro a vendere rose e cd. E noi ci lamentiamo che non vivono secondo i nostri costumi? “(Ascanio Celestini) Non tutti i viaggi terminano con la destinazione sognata, e non tutti quelli che partono

Auditorium Parco della Musica - Roma 21:00 da 20 a 35 euro + d.p. 06/8082058 www.auditorium.com Dopo il grande successo all’Auditorium Parco della Musica dello scorso settembre torna Ludovico Einaudi  con Nightbook, l’ultimo progetto di uno dei compositori e pianisti più importanti del panorama musicale internazionale uscito a tre anni di distanza dal successo internazionale di Divenire. “Un paesaggio notturno. Un giardino rischiarato dalla luce della notte. Nel cielo scuro qualche stella, le ombre degli alberi intorno. Alle mie spalle una finestra illuminata. Quello che vedo è familiare e al tempo stesso sconosciuto. È come in un sogno, tutto può succedere.” Così, come il punto di passaggio tra la luce e il buio, tra il noto e l’ignoto, Ludovico Einaudi descrive Nightbook. La notte è una chiave. Che permette di entrare negli universi del desiderio, del sogno, del mistero. “Nightbook è un percorso, ogni brano è il capitolo di una storia, la sfaccettatura di un prisma, uno sguardo possibile sulle esperienze che appartengono al lato più onirico, più interno di noi stessi, la musica apre delle porte su mondi nascosti. Ascoltandola, ognuno può riuscire a entrare in contatto con le proprie emozioni profonde”. francesca carpineti

Ludovico Einaudi “Nightbook”

LIFE

Ascanio Celestini Sogni di Sabbia Storie Migranti

28

ESCO

riescono a realizzare il loro progetto. Per tanti migranti il miraggio diventa un incubo, una trappola da cui non riescono più a uscire. Lo raccontano i protagonisti di “Sogni di sabbia. Storie di migranti” (a cura di Sandro De Luca, Infinito edizioni 2009), libro di fotografie e testimonianze che con volti e le voci dei protagonisti ci raccontano che cosa c’è nel viaggio prima di Lampedusa. Partiti dal Congo, dal Niger, dal Mali, dal deserto del Sahara, sono tanti, sempre di più, quelli che non vedranno mai l’Europa. Perché rimangono bloccati nei Paesi del Maghreb, in un limbo da cui non riescono più a uscire. Scoprire il viaggio prima del viaggio, la loro vita prima della partenza, può aiutarci a comprendere, a smontare pregiudizi e stereotipi. Prima di diventare migranti, irregolari o clandestini, sono persone. Come noi.


Dal 5 Dicembre

Sab 12 Dicembre

Teatro Olimpico Roma www.mauriziobattista.it

Grand Hotel dei Cesari Anzio 20:00 25 euro adulti, 18 euro bambini 349/5917395 www.cooplacoccinella.org

Maurizio Battista Sempre più convinto

Nella carriera di ciascun comico ci sono confini pericolosi che è meglio non varcare. Sono sentieri che si preferisce non percorre. Non parliamo di territori geografici caldi, bensì di aree complesse, quelle che sfiorano i sentimenti e che generalmente si preferisce celare dietro dosi massicce di ironia e cinismo. Il temerario Maurizio Battista, la cui comicità è stata sempre contraddistinta da un tagliente e agguerrito sarcasmo, troverà in questo nuovo spettacolo un momento di tregua e di traboccante tenerezza? O… “Sempre più convinto” proseguirà sulla strada di sempre fatta di tante verità, forse un po’ esasperate, ma anche per questo divertenti e apprezzate dal pubblico. Di certo sappiamo che in questo nuovo spettacolo si azzarderà ad esplorare due tematiche legate alle sue passioni: quella per la sua città, Roma, e per i romani, quella nuova e travolgente esperienza emotiva con il suo cane Nerone. Roma,

Cena Solidale La Coccinella

dunque, e Nerone…un binomio dalle altalenanti corrispondenze! L’anima della romanità verrà scandagliata nelle sue molteplici sfaccettature, da quella musicale e poetica a quella storica e contemporanea. Scomoderemo anche il signor Trilussa e verificheremo le fonti della notizia di quell’unico romano che partecipò alla spedizione del Mille. Quindi, un doveroso omaggio verrà tributato ai cani: l’energia trascinante che può scatenare il rapporto con un amico a quattro zampe ha sorpreso anche Maurizio che cercherà di intervistarlo per sapere i suoi veri pensieri. Musica, monologhi, gag e filmati sono tutti gli ingredienti per una serata intensamente esilarante.

Sabato 12 dicembre presso l’elegante ristorante del Grand Hotel dei Cesari ad Anzio, ci sarà alla “Cena Solidale” organizzata dalla Coccinella in occasione del suo quinto “compleanno”. Un’occasione per ringraziare tutti i sostenitori, gli amici, i volontari e i collaboratori che in questi anni hanno contribuito al percorso di Solidarietà intrapreso da La Coccinella per aiutare bambini, ragazzi e famiglie in difficoltà. Un’occasione per condividere 5 anni di strada percorsa insieme, gli obiettivi raggiunti, nonostante tutte le difficoltà incontrate, e per dare uno sguardo al futuro. C’è ancora tanta strada da percorrere, c’è ancora tanto da crescere per poter garantire un futuro migliore a chi nasce e vive in situazioni di disagio sociale, perché tutti abbiano la possibilità di ricominciare a volare. L’ingresso è previsto dalle ore 20.00, la serata sarà accompagnata da un piacevole sottofondo musicale e ai bambini sarà

dedicata un’apposita sala con animatori professionisti per assicurare loro un sano divertimento e ai genitori un po’ di tranquillità. Ma non finisce qui… Il prezzo della cena, a persona, è di € 25,00 per gli adulti e € 18,00 per i bambini. Per informazioni e/o prenotazioni visita il sito www.cooplacoccinella. org, scrivi un’e-mail a cenasolidale@ cooplacoccinella.org o telefona al 349/5917395. La Coccinella aspetta proprio te ma tu non aspettare… i posti sono limitati. gaia gualtieri

ESCO 31


Ultimamente la Ryanair è un veicolo

Fes. Poi i modi sono due: o vi armate

menta da tenere sotto il naso, e

per scoprire città che altrimenti si

di cartina e vi buttate nella medina

vi godrete uno spettacolo dai toni

sarebbero tenute in un cassetto

a contrattare per sciarpe, spezie e

antichi e fortissimi.

per molti anni magari.

Da Orio al Serio si vola su Fes, in Marocco, e

gioielli vari, oppure vi organizzate

te, potrete acquistare qualcosa,

con una guida.

sempre contrattando (p.s. un truc-

se state attenti alle offerte potete

che se vi avventurare da soli, ci sa-

co che strafunziona per ottenere il

arrivarci spendendo meno del par-

ranno decine di guide che proveran-

proprio prezzo è fare finta di andar

cheggio dell’aeroporto.

no a coinvolgervi, quindi armatevi

via).

Fes è una delle città imperiali e per

di pazienza a rispondere no, se non

chi ama viaggiare ha il fascino di un

ne volete una.

frontiere sono davvero più semplici

L’ideale per iniziare il giro è prendere un petit taxi (sono quasi tutte “Uno” rosse) e farvi portare a Bab Bou Jeloub, la porta d’ingresso principale della città vecchia. Il taxi costa pochissimo, approfittatene. Una volta arrivati lì, buttatevi dentro e girate, girate, girate. Fermatevi alle bancarelle, annusate gli odori, contrattate soprattutto! Se ci sono due cose che non dovete perdere a Fes (e per le quali è probabile che vi servirà una guida)

da superare, allora vi sembrerà

è andare a vedere la concia e poi i

lunga l’attesa, ma avrete da compi-

laboratori di ceramica

lare un bel foglietto d’ingresso e vi

Fatevi spiegare come da generazioni, nella cooperativa dei conciatori, lavorano le pelli, passando la tradizione di padre in figlio. L’odore è fortissimo, vi daranno un po’ di

luogo non troppo turistico.

Sì, ne

vedrete in giro di occidentali magari con gli occhi smarriti nella

Medina,

ma in realtà non è luogo di massa ancora.

Approfittate e sfruttatene questa magia. L’aeroporto è bello, si vede che è nuovo, ma mettetevi l’anima in pace che per passare i controlli in dogana un pochino dovete aspettare. Soprattutto se siete abituati a girare in Europa, dove ormai per noi le

passerà il tempo.

Fuori dall’aeroporto potete pren120 dirham (circa 12 euro) arrivare al centro di

VIAGGI

dere un taxi, vi costerà

30 ESCO

Calcolate il fatto

E poi, ovviamen-

La lavorazione delle ceramiche Medina, a pochi minuti di taxi. Iniziate a capire che vi state avvicinando dal fumo nero, avviene fuori dalla

che viene dai forni che cuociono la ceramica.

Fatevi portare dalla

vostra guida in uno dei laboratori e sicuramente troverete qualcuno disposto a spiegarvi come funziona, facendovi vedere questi maestri artigiani che a mano plasmano l’argilla, cuociono, dipingono, scalpellano e compongono la ceramica.

E poi

vedete cosa ne esce fuori, i mosaici, i piatti, posaceneri, tantissime cose. Fes in due giorni la potete girare bene, potete godervela insomma. Se avete intenzione di fare una gita un po’ più lontano invece potete fare due tappe: Volubilis e Meknes. A Volubilis, per quelli di voi appassionati di arte antica, potrete


trovare una città romana per buona parte ancora in piedi, con l’arco di trionfo, il decumano massimo, moltissimi mosaici (anche qui sarete assaliti dalle guide, sbucano ad ogni angolo, ufficiali e non).

Meknes è un’altra

città imperiale, dallo stile simile a

Fes,

ma molto più ordinata; probabilmente ha meno fascino, ma non per questo ha meno luoghi di interesse, a cominciare

Moschea principale. Consigli di viaggio:

dalla

andate a bere un the alla menta (ma basta che dite the) sulla terrazza del ristorante “Le Kasbah”, appena dentro Bab Bou Jeloub a cena potete andare da Thami’s, sempre appena dentro Bab Bou Jeloub. Ce ne sono tanti attaccati, questo è quello che fa angolo sotto il tiglio: è

MAROCCO

il migliore provate l’hammam pubblico; mette un po’ soggezione farsi lavare da una persona sconosciuta, ma è un’esperienza fantastica e rilassante, non siate timidi non mangiate la frutta per strada; è buona, fa gola, ma è meglio di no!

ESCO 33


bere e mangiare 22 ESCO

Pizzeria

ristorante

Via lombardia Anzio

via dei volsci, 2 Nettuno 06.98832247

Antiche ricette napoletane

L’Uvarara

€ 24

€ 22

9

Tradizione napoletana, musica napoletana e arredamento stile partenopeo. Tra sculture di pulcinella e libri di poesie napoletane legno e mattoni ci accolgono piacevolmente Ci accomodiamo in un ambiente non piccolissimo ma ben raccolto Abbiamo provato

Prendiamo da bere Acqua e birra: non una grande scelta: le solite hineken e peroni Per antipasto ci lasciamo consigliare da Alessando, il pizzaziolo, e prendiamo la loro specialità: l’antipasto pulcinella composto da molti assaggi che cambiano di volta in volta. Noi abbiamo provato tra i tanti dei fichi fritti ottiimi, involtino di mortadella con formaggio e pere, involtino con prociutto crudo formaggio e aceto balzamico veramente ottimi Ordianiamo una pizza napoli: la pizza è veramente in stile napoletano ottima per chi apprezza la pizza alta. Il pizzaiolo ci consiglia di staccare il bordo e intingerlo all’interno dove il condimento è abbondante e ricco d’olio

(anche se da quello che ci viene detto a napoli ne mettono di più) Proviamo una provola alla griglia che fa leccare i baffi. Da non trascurare i dolci ovviamente fatti in casa e come non dirlo: dolci napoletani. Pizzeria veramente ottima e da provare, ma come notiamo dai piatti che passano sembra anche un posto dove poter gustare altre portate come ottimi primi e secondi. Ritorneremo per provare anche questi.

8+

Un ambiente intimo e accogliente adatto a cene di coppia o per piccoli gruppi. Curato nei dettagli e nei modi ricorda un ristorante di un borgo e la cucina vuole unire innovazione e tradizione. Abbiamo provato...

Ordiniamo un vino bianco Angimbè e una acqua naturale. Per antipasto prendiamo un misto di verdure composto da un tortino di carote, carote all’aceto balzamico pinoli e uva passa, e tortini di verdure vrie: Da segnalare assolutamente il tortino di carote. Optiamo per due mezzi primi: gnocchi d’autunno con carciofi carote e zucchine e una lasagna bianca ai carciofi. Dopo un antipasto indmenticabile il primo è ottimo ma non allo stesso livello, comunque ottimi. Per secondo assaggiamo un tortino con scamorca e zucchine decorato con valeriana: fenomenale da riprendere. Era ormai qualche mese che non passavamo in questo ristorante e la nostra opinione è migliorata.

Non diciamo chi siamo e paghiamo il conto. Questa è la nostra garanzia di sincerità Le foto non riguardano i posti recensiti


Il mondo festeggia Terra Madre

Enoteca

Evento promosso da slow food

Via Mazzini, 9 Anzio 06 9846269

Il 10 dicembre in Planeta tutto. il mondo, di scena Il 10 dicembre 2009, in tutto il Noto 2009, insieme a Santi territorio laziale e quindi soggetta mondo, di scena l ’edizione n. 1 Ore 20,00 “In terra di Anzio e alla stagionalità di essi con l ’ edizione n. 1 del Terra Madre Day: una giornata di piatti del Terra Madre Day: una giornata Nettuno” I ristoranti presentano i diversi di stagione in stagione. festa per alla tutti gli aderenti alla TerracenaMadre ea di festa per tutti gli aderenti prodotti locali del mare e rete di Questa è un ulteriore rete di Terra Madre e a Slow della campagna. Alcuni menù: dimostrazione di tutto ciò Slow Food soci, produttori dei Presìdi, comunit à del Food - soci, produttori dei Presìdi, Il Grecale – Riviera Zanardelli 57 continuando così a promuovere i comunit à del cibo, cuochi,cuochi,Anzio - 06.9846822 giovani e musicisti prodotti della campagna cibo, accademici, - per laziale. accademici, giovani e musicisti ANTIPASTO . Tortino di alici e Partendo da molteplici assaggi di al contempo, i 20di pesce, anni dallaantipasti nascita di daSlow per celebrare,celebrare, al contempo, i 20 cacio fiore, Brodetto composti verdure e anni dalla nascita di Slow Frutti di mare di Anzio formaggi del territorio, passando Food Internazionale, nel 1989 a Parigi. Centinaia e Food Internazionale, nel 1989 PRIMI PIATTI. Zuppa di lenticchie a delle trenette con pesto fatto a Parigi. Centinaia e centinaiagli appuntamenti di Onano con seppioline stufate al inin casa utilizzando basilico centinaia disseminati 150 Paesi deldi gli appuntamenti disseminati timo Tonnarello triglie e finocchio agricoltura biologica dell’azienda mondo, oltre 2000 comunit in 150 Paesi del mondo, cheche coinvolgeranno selvatico SECONDI. Filetto di agricola Renzetti O.àdi del Anzio, e coinvolgeranno oltre 2000 comunit fragolino in crosta di carciofi dell’abbacchio cibo e 100 mila soci, uno dei più importanti eventi à del cibo e 100 mila soci, uno Cartoccetto di occhi di canna alla romana dell’azienda Frasca dei più importanti eventi collettividi celebrazione CONTORNO. Insalata sempre di Anzio. collettivi del cibo “ buono, pulito e di celebrazione del cibo “ buono, DOLCI MISTI BEVANDE Acqua, I Cacciatori viale Matteotti 27 giusto”Vinimai realizzati su scala Nettuno globale. pulito e giusto” mai realizzati in mescita, Vini in bottiglia*, – 06.9880330 su scala globale. Info: www. *La scelta è tra le aziende Casale Crostino con salsa di aringa Info: www.terramadre.org terramadre.org del Giglio- Satrico 2008; Poggio Le affumicata e puntar elle nostrane. Volpi- Frascati 2008. Linguine con telline del litorale Anzio Ore 9,30/11,00 “Facciamo Prezzo 40,00 euro - (35,00 euro romano. Pesce di paranza con merenda” con gli alunni della IV per i soci Slow Food). vino cacchione di Nettuno doc e della scuola La Locanda dell’Orso Rosa, via rosmarino di campo Creme Brulée elementare “C.Collodi” per Pitagora 2 Anzio - 06.9819369 con mele golden val di non e gustare: • pane ricotta e 3343936953 Simone Misto di cannella Bevande escluse marmellata, • pane e olio. Seguirà antipasti della campagna laziale. Euro 50,00 (45,00 euro per i soci un confronto tra i ragazzi e i Trenette al pesto alla genovese. Slow Food). Doc Cucina e vino produttori. Si ringraziano gli amici Abbacchio alla romana. Cicoria Via del Sacro cuore 11 Anzio – di Slow Food del territorio: Il pane ripassata in padella e patate al 06.9846793 Antipasto di verdure di Lorenzo (Antichi Sapori); Ricotta forno. e specialità a KM0 e antipastini del vecchio ovile, Lido dei Pini Dolci della casa. Caffè ,Acqua, misti ricchiPrimo nostrano Gricia, Anzio; Marmellata Agrimontana; vino. Euro 30,00 (27,00 euro per i Carbonara o Matriciana L’olio il Simposio; Acqua di Nepi. soci Slow Food). Abbacchio o coniglio preparati Ore17,30-20,00 “La Sicilia dolce”: È luogo comune pensare che più tradizionalmente Dolci della casa all’Enoteca Del Gatto per soci e un alimento provenga da lontano Caffè ,Acqua, vino.Euro …in base amici Slow Food più esso sia buono o pregiato. alle scelte.. (sconto 10% per i soci degustazione della crema Ar.te. Dal 1989 questo locale ha basato Slow Food). ma. (arance-territorio-mardorle) di la sua cucina sull’esatto opposto Corrado Assenza e del Passito di , lavorando con prodotti del

Il mondo festeggia Terra Madre

Del Gatto

€6

9

Passando dalla piazza di Anzio si entra in questa enoteca che troviamo piacevolmente aperta anche di domenica (solo per il mese di Natale). Entrando si accede al mondo dello Slow Food, solo prodotti di qualità per l’enoteca più famosa del litorale. Abbiamo provato...

Ci accomodiamo in una saletta adiacente al negozio, e ordiniamo 2 bicchieri di prosecco e ribes. Ci viene accompagnato con un tris di stuzzichisini: crostino con prociutto e carciofi, scamorza con oliva all’interno e un crostino con formaggio fuso e pomodorini secchi. Non il tipo di aperitivo che ha quantità e mondanità ma un ambiente riservato dove si può degustare dell’ottimo vino con un ampissima scelta. Uscendo abbiamo comperato delle ottime bottiglie e del pate toscano: ottimo per dei pensieri di natale veramente gustosi.

ESCO 35


34 ESCO


SABRINA GHIO

E’ Natale, è Natale, si può amare di più! E’ Natale, è Natale

Si può fare di più Ma per chi??? Voglio una risposta! Perché tutti devono essere più buoni, più bravi, più altruisti e più sinceri? Fatemi capire, ma perché? Perché proprio a dicembre? Io voglio essere più buona a luglio. A luglio voglio essere più altruista. A luglio voglio addirittura fare dei fioretti. A dicembre no! Quando avevo sette anni, a scuola la mia maestra di religione, Suor Maura, faceva fare a tutti noi bambini il fioretto di non mangiare dolci. Noi dovevamo rinunciare tutto il mese di dicembre al cibo più buono per ogni bambino. Ci diceva che era un gesto nobile. Nobile un cavolo! Mi sembrava più una violenza, e così io andavo a casa e cominciava la tortura. Mia nonna stava tutto il giorno in cucina a fare crostate, ciambelloni e biscotti, e chi più ne ha più ne metta, ed io dovevo aiutarla. Sembravo un bulldog con la bavetta alla bocca davanti ad un piatto di bistecche al sangue. Più cercavo di non pensarci e più mia nonna mi veniva vicino dicendomi: “Dai, amore, non c’è nonno: lecca con il dito tutto il mascarpone che è rimasto che nonna non lo dice a nessuno!” Ed io, mentre avvicinavo la mia manina alla scodella, pronta a sporcarmi in ogni dove di mascarpone senza lasciarne un grammo neanche sul dito, venivo assalita dai sensi di colpa. Mi appariva davanti la faccia della mia maestra e, paf, come per magia, la mia forza di volontà mi faceva tirare indietro il dito... Ma tu dimmi perché a sette anni si può essere così forti. Adesso rinuncerei ad un bel pezzo di crostata solo per una fetta di Sacher. Forse è vero che era meglio quando si stava peggio. E sicuro da bambini era più semplice. Adesso abbiamo tutto e forse non

riusciamo a capire quali cose sono veramente importanti. E quindi, per questo Natale, il mio scopo sarà capire quali sono le cose che davvero contano per me. Facciamolo insieme, ognuno si impegni a capire. Quindi fermiamoci un po’ a pensare a quanto è bello vivere tutte le emozioni a pieno, senza distrarci in quello che dopo un po’ sembra solo qualcosa di futile. Pensiamo a quanto è importante la nostra famiglia e quanto possiamo dare agli altri. Non pensiamo al pacchetto, o per forza a cosa vorremmo sotto l’albero. Pensiamo a cosa dare di nostro a chi amiamo e ci ama. Pensiamo a come vogliamo sentirci non solo in questi giorni, ma nel futuro. Vogliamo amare e sentirci amati. Perché in fondo quello che diamo è nostro per sempre. Quindi non abbiamo paura di mostrare il lato più fragile e generoso di noi. P.s. vi auguro un Buon Natale, ed un inizio di 2010 all’insegna di una vita che non abbia timore di essere vissuta.

ESCO 35


36

ESCO


SONIC WAFT Un CONTEST in onore di Chris Cappell L’Associazione Culturale Notti Di Note dà il via alla II° edizione del concorso musicale “SONIC WAFT Contest – premio Chris Cappell 2010”, un format musicale creato per giovani musicisti emergenti, sia singoli che band, che non hanno in essere nessun contratto o accordo discografico o editoriale e con almeno un brano inedito all’attivo. Quest’anno il format diventa ancora più fitto con il premio “CHRIS CAPPELL”, costruito e realizzato grazie alla preziosa collaborazione della Fondazione Christian Capelluti Onlus. L’idea del “SONIC WAFT Contest – premio Chris Cappell 2010”, nasce dalla passione e dalle emozioni che scaturiscono leggendo la vita di Christian Cappelluti, giovane talento della musica, scomparso precocemente all’età di 23 anni. Una vita breve ma densa, segnata da una passione radicale per la creatività e l’espressione artistica musicale. In tal senso, si vuole dar vita ad un contesto musicale che realizzi un rinnovamento stilistico a favore delle nuove generazioni. Il concorso si articolerà in una fase pre-selettiva, con iscrizione gratuita, in cui verranno selezionati gli artisti/o band per le successive fasi selettive. L’esibizione dei partecipanti avrà luogo in diverse regioni italiane, all’interno di locali appositamente scelti dall’organizzazione. Un confronto di altissima qualità, aperto a culture diverse e generi musicali differenti dal classic-rock al pop più sofisticato,passando per il progressive e la neopsidechedelia,fino al Mississipi blues. I partecipanti saranno giudicati nel corso delle fasi selettive da una giuria di professionisti che si sono

distinti in ambito musicale e in settori affini. Pertanto, il concorso si propone come possibilità di creare e sperimentare nuovi modelli musicali fondati sulla creatività e sull’etica. Quindi, il filo conduttore dell’evento, sarà la vita di Christian. La serata finale con la cerimonia di premiazione si svolgerà ad Anzio, all’interno del consueto appuntamento estivo del SONIC WAFT Festival, assegnando al primo classificato un premio di € 3.000,00, messo a disposizione dalla Fondazione Christian Cappelluti Onlus, nonchè l’occasione di aprire il Main Concert del festival. “La Fondazione Chris Cappell dichiara Andrea Nori, presidente dell’associazione Notti di Note - rappresenta per noi il partner ideale per costruire questo nuovo progetto, al fine di diffondere il messaggio artistico/musicale attraverso il percorso professionale di Christian Cappelluti. Ed è per questo che il mio ringraziamento va a chi da sempre e in qualunque settore si adopera per realizzare obiettivi sempre nuovi e in grado di coinvolgere le persone.” A partire da questo mese fino a gennaio 2010, il bando, il regolamento e i moduli di partecipazione al concorso saranno disponibili sul sito: www. sonicwaftfestival.com Per info contattare: contest@ sonicwaftfestival.com

ESCO 39


Un rubrica di scienza, per levarvi i dubbi idioti

Gli androidi sognano pecore elettriche... Fine del mondo in mondovisione Il 21 dicembre 2012 il calendario Maya finirà. Ovviamente non succederà nient’altro. Il calendario mesoamericano ha un ciclo di 5125 anni perchè le popolazioni indigene credevano che la terra fosse stata creata nel 3000 avanti cristo, e che ogni volta che il ciclo finisce ci fosse una nuova creazione. Ma veniamo a come la terra possa venir distrutta. Partiamo dai presupposti del film (dato che è di quello in fondo che stiamo parlando): i neutrini che si formano nel sole si trasformano in microonde riscaldano il nucleo della terra e dopo tre anni di incubazione tutto il pianeta va a sfacelo.

Ok, piccolo esperimento, appoggiate la mano sul tavolo per un secondo. Fatto? Bene, nella vostra mano sono passati circa un miliardo di neutrini. E siete ancora vivi! Questa non si può considerare neppure fantascienza! I neutrini sono particelle, hanno una, seppur minima, massa e non hanno nulla a che vedere con le microonde che altro non sono che luce. Il secondo punto riguarda la composizione del nostro pianeta. Se mettete un pezzo di metallo in un forno a microonde lo vedrete scintillare fino a che non dovete buttare il forno! Il nostro pianeta è composto da un nucleo di ferro fuso che ruota dando alla terra

il campo magnetico che ci protegge dai raggi cosmici, se anche usassimo microonde per riscaldare il nucleo moriremmo prima per tumori che per esplosione della terra. Quindi come possiamo distruggere il pianeta? Allineamento planetario? Solo maree un po’ più alte; andare contro un meteorite o una cometa? Probabilemente sarebbe la fine della razza umana ma il pianeta c’è già passato senza troppi scombussolamenti. La verità è che l’unico modo per spazzare via la Terra è che sole ci inglobi... e, potete stare tranquilli, non accadrà per i prossimi 5 miliardi di anni! Alfredo carpineti


IL LOCALE

Madame Jojo’s 8 Brewer Street, W1F 0SE Soho

Tube Station: Piccadilly Circus

Questa piccola perla è un assoluto monumento a ciò che Soho era una volta, e ancora oggi è conosciuto internazionalmente come un piacevolissimo mix di cabarat, burlesque e drag shows ed è il perfetto after party per la meglio gioventù di londra. Madama Jojo’s è l’archetipo del nightclub degli anni ‘50 con i classici drappi rossi che scendono dal soffitto e i tavolini che danno sul palco. Un luogo perfetto per andare a ballare dopo una cena o il pub.

L’uomo d’oltremanica luci di natale Per voi italici ora che è dicembre inizia ufficialmente il periodo prenatalizio con addobbi e alberi montati il giorno dell’immacolata. Io invece qui in oltremanica sono già stufo perché ci sono luci e alberi già accessi da ottobre! Seriamente! Negozi vendevano presepi quando ancora avevano le decorazioni di Halloween, e non sarei stato troppo sorpreso dal vedere nelle scene della natività degli zombie (anche se tutti sanno bene che i morti tornano in vita in un’altra stagione). Passare per una qualsiasi via commerciale diventa impossibile dato le laboriose cerimonie per accendere le luci con “celebrities” che sono tornate da isole o sconosciuti che hanno

canticchiato due brani su X-Factor e ovviamente le liste di regali di natale diventano più lunghe e complicate perché non sia mai che ti dimentichi qualcuno.. E andare a comprare qualsiasi cosa diventa impossibile: persone in corsa contro il tempo come se fosse il 24, con un nervosismo che monta perché non hanno trovato quello che cercavano e con lo stress che incalza perché tutto deve essere perfetto! Insomma due mesi di scocciature senza godersi un minimo il periodo. Ma da ateo e spendaccione quale sono la cosa che mi fa più ridere è che per celebrare la ricorrenza della nascita del primo anticonsumista, uno che ripudiava ogni bene

terreno la gente faccia a gare a chi spende di più. Ovviamente far notare ciò ad un cristiano convinto è di cattivo gusto, invece spendere 80 euro per una maglietta con sopra scritto D&G no. Merry Xmas and Happy New Year! Alfredo carpineti


40 ESCO


parte 2

L’ingorgo

perfetto

di Maurizio Guarini www.maurizioguarini.it

Illustrazione di hilde capra La situazione era già un casino sotto casa mia a Trastevere, per uscire dal regolare parcheggio filo marciapiede ci mettemmo undici minuti di orologio; o almeno così disse il mio amico, nonché ex compagno di scuola, nonché attualmente autista di ford fiesta dotata di ottimo impianto di riscaldamento. Si chiamava Fabrizio, ma tutti l’avevamo sempre chiamato Cicoria, non si sapeva perché. Due automobilisti si stavano picchiando a Porta Portese dopo essersi accidentalmente sverniciati gli specchietti a vicenda. Per fortuna tra le tante ottime dotazioni di quell’autovettura c’era anche una potente autoradio dotata di mangianastro e sintonizzatore. Fu in quel modo che scoprimmo che il mio piano era già naufragato: il personale non viaggiante della

metro era sceso in sciopero furastico e tutte le fermate erano state chiuse. Dato che non si potevano controllare biglietti e abbonamenti l’azienda aveva deciso che per non incrementare la già diffusa pirateria viaria era meglio chiudere. La tipica serrata dei padroni in risposta a uno sciopero, niente di nuovo insomma; neanche per quel mezzo milione di romani, tra cui io, che contava su quel sotterraneo mezzo pubblico per raggiungere le loro svariate destinazioni. Un paio di ragazzini cercavano intanto di parcheggiare il loro scarabeo bordeaux all’interno della portiera di una ford ka blu con una signora di mezza età dentro. Dopo quarantacinque minuti che eravamo bloccati immobili all’altezza di Via dei Cerchi feci caso a un paio di faccende. Intanto la

conversazione con Cicoria languiva. Dopo aver elencato tutti i nostri ex compagni ed ex professori e averne analizzato nel dettaglio le carriere umane e professionali, dal momento del diploma ai giorni nostri, eravamo a corto di argomenti comuni. Sentivo che avrebbe voluto affrontare con me la delicata questione dello stipendio di Totti, ma già sapeva che sarebbe stato frustrante interpellarmi su quel genere di faccende, anche a scuola ero sempre stato un disadattato calcistico. D’altronde anche da parte mia davo per scontato che non potevo contare su di lui per sviscerare le impellenti necessità etiche ed estetiche che stavano a monte del movimento Dogma 95. Così va il mondo, che ci volete fare. Molto preso da queste situazioni di affettuosa incompatibilità di destini, storie personali, livelli intellettuali eccetera eccetera ci avevo messo quindi un sacco per accorgermi che dall’alto della collinetta sovrastante il Circo Massimo, con le Terme di Caracalla alla mia sinistra e l’Aventino alla mia destra, ovunque lanciassi il mio sguardo ipermetrope scorgevo solo auto ferme, immobili, ognuno nella sua rispettiva fila. Mai vista una cosa del genere: erano tutti fermi, nessuno poteva fare marcia indietro, o svicolare

di lato, o prendere una stradina secondaria o guadagnare qualche metro sul dirimpettaio di fila. Le macchine coprivano esattamente tutto l’asfalto a disposizione. L’indicatore Superficie Occupata Da Veicolo Motorizzato Ad Uso Promiscuo aveva perfettamente equiparato l’indicatore Chilometri Quadrati Di Superficie Comunale Asfaltata Calpestabile, rendendo l’equazione perfettamente bilanciata e quindi inamovibile. In altre parole: tutti erano fottutamente bloccati e i semafori erano ormai utili quanto uno spettacolo di spogliarello in un istituto per non vedenti. La situazione era leggermente angosciante, per cui resistetti finché potei, strinsi prima le mani, poi i denti, poi lo sfintere e poi alla fine salutai con tanto affetto Cicoria, ripromettendoci a vicenda una cena con tutti i compagni di classe e uscii dalla macchina, felice di sganciarmi da quella situazione paludosa, merdosa e soffocante.

Continua... ESCO 43


44

ESCO


ESCO 45


Quindi è

Natale, parole Lennon.

e ne comincia un altro. Sono

sempre, quella scritta da John

46

ESCO

e cosa avete fatto? E’ passato

un anno,

, tradotte al volo, da una delle piĂš belle canzoni di Natale di Ecco, pensando che la guerra possa essere davvero


tag yourself on

il migliore Millennio,

“over”, vi vogliamo augurare nio dal cambio

degli anni, di quelli vissuti finora. E’ passato un decen-

e sembra abbastanza sbalorditivo. Tutti eravamo molto più giovani,

alcuni di noi erano bambini. Siamo ancora qui però. E vogliamo

urlare

allo stesso modo!

ESCO 47


SETTIMANALMENTE 48 ESCO

LUNedì

martedì

mercoledì

EL MOJITERO, ROMA Messaggeria e Karaoke

rosen platz, pavona (RM) Pizza al metro

06/79847184 elmojitero.it

06/9315444 rosenplatz.it

El Paso pub, Latina Colpo di Fulmine con il Carmen Group

pirati pub, roma Dj Set in diretta radio

kirby, marino (rm) Karaoke

06/78348579 piratipub.com

kirbysgarden.it

micca club, roma Aperitivo B Dj Andrea Casella

dalle 19:00 06/87440079 miccaclub.com

Absinthe, roma Assenzio in tutte le sue varianti

06/57300144 absinthepub.com micca club, roma Funk Session Number Pne Dj Corry X

dalle 19:00 06/87440079 miccaclub.com village foschini aprilia (lt) Karaoke con Klaus

06/9268039

Animazione 0773/666445 elpasopub.com rosen platz, pavona (RM) Pizza no stop

06/9315444 rosenplatz.it micca club, roma Barbarella ed Eva Kant

dalle 19:00 06/87440079 miccaclub.com traffic, roma Lyricist loung - Rap romano Underground live show Open Mic, free style

trafficlive.org village foschini aprilia (lt) Karaoke con Klaus

06/9268039 Clipper, Anzio (Rm) Champions’ League

06/98129055


giovedì

venerdì

sabato

domenica

village foschini aprilia (lt) Karaoke con Klaus + Balli di Gruppo

village foschini aprilia (lt) Live Band + Cover e Tributi 06/9268039Reggae Night, Anzio (Rm) Disco House ‘70 ‘80

village foschini aprilia (lt) Ballo con live music

Reggae Night, Anzio (Rm) Salsa Samba Live

06/9268039

06/9873320

geronimo’s pub, marino (rm)

Alibi, Roma Gloss + Evolution

06/9268039 Reggae Night Anzio (Rm)

Dr Why 06/9873320 Makkeroni, Latina Sala 1 Salsa con dj Ivan il Samurai Sala 2 OVER 30 - revival 70/80 con dj Andrea Bruzzese

0773/480809 info@makkeroni.it 24 Mila Baci, Latina Revival dal vivo 70/80

dalle 21:00 0773/610759 24disco.it El Paso pub, Latina La Piramide gioco a quiz

Animazione 0773/666445 elpasopub.com zionyard, ANzio (Rm) Rock

328/4393246 Qube Serata Radio Rock

06/4385445 qubedisco.com charro cafe’ roma Serata Revival I mitici anni ‘80

06/5783064 www.charrocafe.it

06/9873320 geronimo’s pub, marino (rm)

dopo il concerto

Discoteca con DJ Cristiano

Rock, Ska, Punk, Wave ‘80 06/9309344 - geronimospub.com Makkeroni, Latina House Music con dj Andrea Bruzzese - Leandro Da Silva Luca Skivo

0773/480809 - info@makkeroni.it 24 Mila Baci, Latina Latino-americani

dalle 22:00 0773/610759 - 24disco.it Circolo degli Artisti, Roma OMOGENIC

La serata GLBT più Easy&Cheap della Capitale 06/70305684 - circoloartisti.it El Paso pub, Latina Musica Concerti Live

Animazione 0773/666445 elpasopub.com zionyard, ANzio (Rm) Reggae

328/4393246

dopo il concerto

Discoteca con DJ Mauro

Happy, Revival, 80s 06/9309344 geronimospub.com Makkeroni, Latina Sala 1 - Revival ‘70 ‘80 con band dal vivo Sala 2 - House + Black

0773/480809 - info@makkeroni.it Chorus Art studio nettuno (rm) Karaoke + Animazione

Centro Le Sirene (fronte Centro Velico) 348/8744252 zionyard, ANzio (Rm) Hip Hop

328/4393246

328/3650987 lalibi.it myspace.com/alibiroma Makkeroni, Latina Ogni maledetta domenica Sala 1 House Salsa con Max El Sabor Sala 2 House con dj Andrea Bruzzese - Luca Skivo

0773/480809 info@makkeroni.it El Paso, Latina Cabaret

0773/666445 elpasopub.com rosen platz, pavona (RM) Messaggeria interattiva

24 Mila Baci Latina

06/9315444 rosenplatz.it

Disco commerciale Disco House Musica dal vivo 60/70/80 dalle 21:30 0773/610759 - 24disco.it

dalle 19:00 06/87440079 miccaclub.com

Circolo degli Artisti, Roma Screamadelica

Musica dal vivo e dj set di qualità 06/70305684 - circoloartisti.it El Paso, Latina Disco 70/80

micca club, roma Micca Market

village foschini aprilia (lt) Dr why il quizzone a seguire Karaoke con Klaus

06/9268039

Animazione 0773/666445 - elpasopub.com Alibi, Roma Tommy

328/3650987 - lalibi.it myspace.com/alibiroma

ESCO 49


Niko risponde ai lettori Scrivete a nikomagico@libero.it dove siete nati, che giorno e a che ora, e poi indicate una domanda precisa Adriana ’70 di Lucca mi chiede quando potrà avere una vita sentimentale un po’ più tranquilla: in effetti, cara Adriana, hai passato anni deludenti con Nettuno in congiunzione alla tua Venere! A Dicembre però, avrai l’appoggio di Giove che ti transita sempre sulla tua Venere di nascita che ti potrà regalare un nuovo incontro fortunato e, se effettuerai anche una buona rivoluzione solare mirata favorendo la quinta o la settima casa, avrai maggiori possibilità. Per Francesco di Torino: a partire da Gennaio, Giove transiterà nella tua sesta casa, che può significare per te, un nuovo lavoro che ti potrà dare stabilità, in bocca al lupo e fammi sapere.

ariete

toro

gemelli

cancro

Sesso: con Venere in buon aspetto, chi vi ferma?! fortunati i nuovi incontri. Lavoro: voi della terza decade, sfruttate i primi giorni del mese, distrazioni per la prima e seconda decade. Salute: a beneficiare di Marte, sarà soprattutto la seconda decade, che avrà una grande energia!

Sesso: alti e bassi ma, dal 25 e per la prima decade, si prospettano dei giorni super! Lavoro: dal 5, avrete una ottima concentrazione e possibili saranno anche novità nel settore finanziario. Salute: attenzione, voi della seconda decade, a Marte che potrà rendervi nervosi e inconciliabili!

Sesso: Sesso: alti e bassi, possibili liti col partner ma è tutto passeggero, non preoccupatevi. Lavoro: attenzione alle distrazioni, cercate di non prendere decisioni affrettate ma prendetevi invece più tempo. Salute: Marte darà, specie alla seconda decade, molta grinta e forza fisica!

Sesso: Venere, non molto positiva questo mese, indica poche novità in questo settore. Lavoro: Mercurio, consiglia di essere più concentrati in quello che fate poiché sono possibili contrasti. Salute: abbastanza buona, Saturno però consiglia alla prima decade, un controllo ai denti.

leone

vergine

bilancia

scorpione

Sesso: Venere vi renderà affascinanti, potrete così conquistare tutti col vostro charme! Lavoro: ok i primi giorni del mese per la terza decade, poi possibili contrasti, quindi occhi aperti! Salute: particolare attenzione a Marte per i nati nella seconda decade, fate molto sport.

Sesso: possibili contrasti col partner, ma niente di serio, migliora dal 25 per la prima decade. Lavoro: molto proficuo dal 5 in poi, anche le finanze dovrebbero riprendersi! Salute: abbastanza buona e, voi della prima decade, con Venere positiva dal 25, regalatevi una vacanza alle terme!

Sesso: grazie a Venere, sarete in armonia col vostro partner e, per i single, si prospettano positivi incontri! Lavoro: dal 5, fate attenzione a distrazioni e inconvenienti vari dovuti a Mercurio dissonante. Salute: Marte, darà una buona carica, specie ai nati nella seconda decade.

Sesso: con Venere in buon aspetto, anche gli incontri saranno positivi! Lavoro: grazie a Mercurio positivo, gli affari ma anche l’economia dovrebbero andare a gonfie vele. Salute: fate attenzione a Marte poiché, alla seconda decade, potrà portare stress, dedicatevi allo sport.

sagittario

capricorno

acquario

pesci

Sesso: Venere, nel vostro segno, è simbolo di tanta passionalità, che aspettate? Datevi da fare, specie voi single! Lavoro: abbastanza positivo, specie i primi giorni del mese e per la terza decade. Salute: Marte, sarà positivo per i nati nella seconda decade, avrete tanta forza fisica!

Sesso: abbastanza positivo, ma ci sarà il clou a partire dal 25 e per la prima decade! Lavoro: dal 5, sono previsti miglioramenti, anche dal punto di vista delle finanze! Salute: Saturno, potrebbe richiedere, ai nati nella prima decade, un controllo ortopedico o dentistico.

Sesso: Venere vi è amica, quindi Sesso: Venere può portare positivi saranno i nuovi incontri, piccoli battibecchi col partner, ma attenzione però a piccole liti migliora dal 25 per la prima decol partner. Lavoro: Mercurio cade. Lavoro: dal 5, sono previsti è discretamente positivo, non miglioramenti, avrete anche una si prevedono quindi contrasti. buona concentrazione che vi sarà Salute: stress per la seconda di aiuto! Salute: nel complesso, decade, dite la “vostra” a chi vi è abbastanza buona, dedicatevi sta antipatico o fate sport! pure al relax totale! A cura di Niko blog.libero.it/astrologianiko tel +39 333 25 63 250

50

ESCO


Profile for federico Aggio

Esco Dicembre09  

Esco mensile di informazione cultura e spettacolo delle province di Roma e Latina

Esco Dicembre09  

Esco mensile di informazione cultura e spettacolo delle province di Roma e Latina

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded