Page 1

IL TRIMESTRALE DI

phyl C pRANIC hEAl yOUR lIFE!

SPIRITUALITà • MEDITAZIONE • BENESSERE “Poste Italiane S.p.A - Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1 - CN/FC

www.energiemagazine.it

Angelo

VaIRa mEdItAzIONE A 4 zAmpE!

i segreti della

cabala

stIamoinsieme bene I NOstRI CONsIglI pER mIglIORARE lE tUE RElAzIONI!

AstROtEst

Scopri ora

COmE stA lA tUA vENERE

NOvItà

Scuola di Cucina

dElIzIE 100% vEgAN!

ISSN 2039-4659

EIFIS EDIToRE • 09/2013 • € 4,90 30009 9 772039 465006


LIBERA IL potERE dI guARIgIonE dEL tuo coRpo!

poWER

HEALIng

DR. SHA

“Il Dr. Sha rende disponibili tecniche segrete e intuizioni che in passato erano a disposizione solamente di pochi eletti...” Dr. John Gray, autore di “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”

power healing

POWER

HEALING LE QuAttRO CHIAvI PER ENERGIZZARE CORPO, MENtE E SPIRItO

DR. ZHI GANG SHA PREfAZIONE DI DR. JOHN GRAY

0000 >

0000 >

EIFIS Editore 16/05/13 13.24

in tutte le librerie e su www.eifis.it

dR. ZHI gAng SHA pREfAZIonE dI dR. JoHn gRAY

s


IL TRIMESTRALE DI

phyl C pRANIC hEAl yOUR lIFE!

la vita è breve!

Infrangi le regole, perdona in fretta, SPIRITUALITà • MEDITAZIONE bacia lentamente,• BENESSERE ama veramente, ridi incontrollabilmente e non rimpiangere nulla che ti ha fatto

energie • 09/2013 • WWW.ENERGIEMAGAZINE.IT • EIFIS EDITORE

“Poste Italiane S.p.A - Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1 - CN/FC

www.energiemagazine.it

Angelo

VaIRa

sorridere mEdItAzIONE A 4 zAmpE!

i segreti della

cabala

stIamoinsieme bene I NOstRI CONsIglI pER mIglIORARE lE tUE RElAzIONI!

AstROtEst

Scopri ora

COmE stA lA tUA vENERE

NOvItà

Scuola di Cucina

dElIzIE 100% vEgAN!

ISSN 2039-4659

EIFIS EDIToRE • 09/2013 • € 4,90 30009 9 772039 465006


SKYMAX_DG

WE DEVELOP

SOLUTIONS!

INFORMATION TECHNOLOGY

SOLUZIONI IT A MISURA DI IMPRESA

SKYMAX DG srl via Conservatorio, 22 - 20122 Milano [Italy] t. +39 02 772 975 46 - f. +39 02 772 940 - www.skymax-dg.com

© michele piacquadio - Istockphoto.com

Offriamo servizi di progettazione hardware e software avvalendoci dell’esperienza ultra-ventennale di professionisti che provengono dai settori della robotica, mobile computing, controllo di gestione, controllo di produzione e di processo, controllo qualità, CIM (computer integrated manufacturing), CAD/ CAM/CAE, elaborazione distribuita, archiviazione documentale, data warehousing.


sommario 22

p.

28

© Istockphoto/Vizerskaya

p.

8 Glossario 9 Appunti Veggie! 10 Energy Notes 13 Una domanda a Loretta 18 L’intervista: Stephanie Tourles 22 Amici di Energie: Angelo Vaira 28 Dossier: come stanno le tue relazioni? 52 L’intervista: Hoffman Process 54 Scopriamo la Cabala 69 Pietro Leeman, alta cucina veg!

continua a seguirci su www.energiemagazine.it

80

p.

72 Energie... Marziali 76 La Frequenza del Sì 78 Easy Way Detox 80 Cucina Vegan 82 Un libro ci ispira 84 Divinità spiegata: Osiride 97 Come sta la tua Venere? 102 Oroscopo

energiemagazine.it | energie 9 | 3


contributors il nono numero di Energie è in edicola.

Nuovo numero e nuovi contributors! Esperti italiani ed internazionali ai quali vanno i nostri ringraziamenti per la loro preziosissima collaborazione. CON NOI IN QUESTO NUMERO: Laura Cigolini Gulesu, studia giurisprudenza ed è un’instancabile lettrice. Appassionata di ecosostenibilità e internazionalizzazione. Cura la rubrica “Un libro ci Ispira”.

Dede Riva Sociologa, formatrice e counselor a pratica psicodinamica – Metodo ISPA® da oltre trent’anni. Fonda nel 1983 l’ISPA, Istituto Sperimentale di Psicodinamica Applicata®, di cui è Presidente. Nel 2006 fonda l’Accademia di Scienze Olistiche®, finalizzata alla formazione della figura professionale del Facilitatore Olistico®. È membro del World Parliament of Clowns, Direttore del Master in Psicodinamica. È formatrice per la Provincia di Milano. “Per piccolo che sia, il Nuovo è più della somma di tutto l’antico. La gioia nasce dall’antico e dal Nuovo uniti.” (Dialoghi con l’Angelo)

4 | energie 9 | energiemagazine.it

Laura e Patrizia Gucciardo Due sorelle che lavorano insieme, si divertono e hanno un motto “Ora è il momento perfetto”. Appassionate di comunicazione e tematiche olistiche, abbiamo trasformato il nostro lavoro in un’avventura. Abbiamo deciso di licenziarci da due grandi aziende televisive e di mettere a frutto le meraviglie imparate negli anni. Così è nata InTouch, la nostra via per diffondere un nuovo modo di fare marketing e comunicazione. “Ho un sogno, che nel Mondo Nuovo ci sarà un undicesimo comandamento: non annoiare Te Stesso.” (Rob Brezsny)

Manuel Marcuccio Ideatore del blog www.unocookbook.com in cui presenta ricette di cucina vegan, gustose e raffinate che prendono spunto dalla tradizione per fondersi con ingredienti più inusuali, dedicate a “palati ed occhi molto esigenti”. Collabora con magazine e web in cui racconta di cucina vegan e food in modo trasversale; tiene laboratori di cucina in cui racconta come gestire una dispensa 100% vegetale. “Maybe not from the sources. You have poured yours. Maybe not from the directions. You are staring at. Twist your head around. It’s all around you. All is full of love. All around you.” (Bjork)

Silvia Bianco, esperta di Ayurveda e Yoga, ha trasformato in lavoro la sua naturale passione per le antiche medicine e filosofie orientali. Agnese Cattoretti, consulente di Fiori di Bach della Dr. E. Bach Foundation, appassionata e originale studiosa di scienze umane. e ancora: Davide Cortesi, Kris & Kris, Elisabetta Rigamonti, Emanuela Cafagna, Monica Kircheis, Marco Bertali, Marina Seganti, Lisa Paolucci.


editoriale di Loretta Zanuccoli e Antonio Ruccia

GLI Insegnamenti Antichi e la Teosofia ci insegnano che gli animali hanno un’Anima di “gruppo” e probabilmente ogni razza animale ne ha una. Quando l’Anima di Gruppo “evolve ” una parte di essa “si dissocia” e genera un’Anima Individuale; questa è ovviamente solo un’allegoria, è molto difficile rendere a parole un processo di pura Energia Spirituale. Noi umani facciamo parte della razza animale, siamo l’espressione -anima incarnata, Sé inferiore o Jivatma- di un’Anima Individuale -Monade, Sé Superiore o Atma-. Atma relaziona direttamente con la Scintilla Divina -Paramatma-, da cui proviene. Perciò la nostra esperienza, in quanto “Monade” ha fra i suoi numerosi obiettivi quello di imparare a relazionare con i livelli più fisici. Abbiamo come compito quello di imparare a relazionarci con noi stessi e con gli altri; ad un livello sempre più “alto”. Secondo la Tradizione Induista, alcune Scuole Buddhiste, le Scuole Misteriche Egizie, la metempsicosi dei Greci, secondo Platone, secondo Origene di Alessandria della Chiesa delle Origini, secondo l’Antroposofia e secondo moltissimi altri pensatori, noi umani, di vita in vita, accumuliamo “esperienze” che contribuiscono all’evoluzione del nostro Sé Superiore. Queste “esperienze” riguardano il nostro rapporto con noi stessi, con gli altri esseri umani, con tutti gli esseri senzienti e con tutta la creazione. Intrappolati nel Samsara, il ciclo di vita e di morte, ritorneremo con un corpo umano fino a quando saremo in grado di portare al nostro Sé Superiore le esperienze positive, raccolte di vita in vita, derivate dalla relazione con il tutto. Queste esperienze sono “regolate e stimolate” dalla Legge del Karma, legge di causa ed effetto, che ci guida, entro i suoi rigidi binari, alla comprensione e rispetto della Vera Natura in noi e negli altri. Diventa perciò basilare scoprire e onorare la nostra Vera Natura Divina e poi riconoscerla e rispettarla anche negli altri. Le nostre relazioni diventano così dei banchi di prova per la nostra Anima, che si allenerà alla Relazione più Alta, quella con la Scintilla Divina. Amando e rispettando noi stessi avremo gli strumenti per amare e rispettare gli altri! Il Signore Gesù Cristo diceva: “Amerai il prossimo tuo come te stesso” (Matteo 22,39) Nel Buddhismo: “Non ferire gli altri in modi dai quali anche tu ti sentiresti ferito” (UdanaVarga 5,18) Amando e rispettando noi stessi e applicando questa virtù, in eguale misura, anche agli altri, potremo completare il cammino della nostra Anima e vivere una vita di gioia. Atma Namasté a tutti voi! (Namasté significa: “riconosco, saluto e rispetto, l’Essere Supremo che è in te, il Maestro Spirituale che è in te, la tua Natura Divina”)

energiemagazine.it | energie 9 | 5


SKYMAX_DG

WE DEVELOP

SOLUTIONS!

TRAINING&CONSULTING

PER IMPRESE STRAORDINARIE CI VOGLIONO UOMINI NORMALI Tutti vogliono avere successo, anche le persone che lavorano nella tua azienda. Devi aiutarli a sviluppare il loro potenziale, a essere tutto quello che possono essere perché possono essere molto di più di quello che sono. Perché lo vogliono. Perché ti conviene. prossimi corsi:

25.settembre 2013 - Milano

Autostima & Self Empowerment Coltiva il tuo talento per ottenere performance di successo!

2.ottobre 2013 - Milano Marittima (RA)

gestire il cambiamento Strategie per trasformare il cambiamento da limite ad opportunità.

16.MAGGIO 2013 - Bergamo

Creatività per manager! Cambia punto di vista, impara a produrre nuove idee!

SKYMAX DG srl via Conservatorio, 22 - 20122 Milano [Italy] t. +39 02 772 975 46 - f. +39 02 772 940 - www.skymax-dg.com 6 | energie 9 | energiemagazine.it


Š digital vision/Thinkstock

energiemagazine.it | energie 9 | 7


glossario

{

Nelle pagine di Energie troverete spesso delle parole tecniche per alcuni sconosciute. Ecco svelato per voi il significato di alcune.

CONOSCERE

identifica una grande corrente del misticismo ebraico autonoma dall’inizio del XIII secolo d.C. soprattutto in Francia ed in Spagna. I contenuti di questa tradizione hanno talvolta origine “divinamente ispirata”. Una delle opere più celebri della dottrina Cabalistica è il Seferha-Zohar o “Libro dello Splendore”. Uno dei principi fondamentali della Kabbalah è che Dio è inaccessibile allo spirito umano, mentre sono accessibili le manifestazioni nel mondo da Lui creato, dette Sephirot.

Kama: figlio di Vishnu e Lakshmi, Dio dell’amore nella tradizione induista. Come Cupido dei Greci indossa arco e frecce fiorite. Nel suo aspetto positivo è una potenza cosmica e creatrice; nel suo aspetto negativo è la cupidigia, l’attaccamento alle cose mondane. In Kama risiede l’istinto di sopravvivenza dell’essere umano, considerato l’ostacolo principale alla liberazione dal Samsara. È uno dei sette principi che compongono l’essere umano, il corpo delle passioni e dei desideri. Nel Kamasutra, opera dedicata alla cura delle relazioni in ogni loro ambito, viene invocato Kama a proteggere la coppia e la relazione.

2

8 | energie 9 | energiemagazine.it

3

Kriyashakti:

in sanscrito identifica il potere del pensiero, una delle sette forze della Natura. è il potere della volontà che manifesta fenomeni esterni e percepibili, utilizzando la propria energia interiore. La conseguenza principale di questo potere è che il pensiero ha la tendenza a manifestarsi, già anticamente si utilizzavano tecniche di concentrazione e focalizzazione su un pensiero affinché si realizzasse. I Maestri si sono concentrati sullo studio di questo principio, al fine di trovare le migliori modalità per sfruttare appieno questo potere, in armonia con la Legge del Karma.

Kung Fu: in origine in Cinese identifica qualsiasi studio, apprendimento o pratica che richieda pazienza, energia e tempo per essere completato. Solamente nel XX secolo il termine è divenuto noto con l’accezione di arte marziale cinese, quando invece per indicare questo dovrebbe quantomeno essere accompagnato da wushu. Gli ideogrammi utilizzati per scrivere questa parola significano lavoro o sforzo e uomo o tempo, dando quindi come radice etimologica l’idea di un obiettivo raggiungibile dall’uomo tramite lo sforzo prolungato nel tempo.

4

© Thinkstock/Istockphoto

1

Kabbalah: significa “tradizione” ed


appunti veggie!

!

a cura di veggiechannel.com

La SFIDA!

Veggie Channel lancia il progetto “La sfida”: una storia in cui attraverso una corretta alimentazione vegana, esercizio fisico ed altri importanti fattori si vuole dimostrare che si possono sconfiggere anche le situazioni più difficili. Con l’aiuto di un gruppo multidisciplinare di professionisti e la scuola di tuffi Dibiasi di Roma, il protagonista si prefigge di partecipare ai campionati italiani Master. Quanti di voi potranno trarre ispirazione da questa avventura? Seguite questo ambizioso progetto su www.veggiechannel.com

98 enne vegano

Vi presentiamo un video eccezionale nel quale un celebre cardiochirurgo americano vegano di 98 anni spiega come prevenire molte malattie e mantenere una qualità di vita superiore. Racconterà di come è riuscito a compiere operazioni a cuore aperto fino all’età di 95 anni. Cerca il Dott. Ellsworth Wareham su www.veggiechannel.com

Corso PHYL

Cosa avviene durante i corsi PHYL? È possibile “toccare con mano” ciò che è intorno al nostro corpo e intervenire sulle energie che ci caratterizzano? Cerca il video “PHYL – Pranic Heal Your Life – Loretta Zanuccoli” e scoprirai la testimonianza di chi ha partecipato ad un corso base e che per la prima volta ha “sentito” … su www.veggiechannel.com

Alimentazione ed esercizio fisico

Quali sono i concetti di base per ritrovare forza, salute, consapevolezza e libertà di spirito? Scoprilo nel video “Alimentazione e esercizio fisico – Dott. Michele Riefoli” attraverso le parole di un noto nutrizionista vegano e ricercatore spirituale su www.veggiecannel.com

energiemagazine.it | energie 9 | 9


UNA manciata di news...

da tutto il mondo!

guarda che luna! È nato un nuovo interessantissimo BLOG sotto il segno dei Pesci! È il blog di Lisa Paolucci, autrice dell’agenda “Un Anno con la Luna”; è uno spazio dedicato alle fasi lunari, all’astrologia, alle curiosità legate all’incredibile potere che la Luna ha sul nostro corpo, sulla nostra mente, sulle relazioni, ma anche su piante, raccolti, lavori domestici, cucina ... www.guardacheluna.it

I want to be there! www.ricesamui.com www.termemerano.it www.atzaro.com

OPS...

è vegetariano!

Cibo, acqua, istruzione, medicine, indumenti, alberi ... sono solo alcune delle cose che è possibile donare attraverso questa Associazione O.n.l.u.s. di Milano che si occupa da oltre venti anni di supportare le attività di “Food for Life Vrindavana”. Date un’occhiata al sito per scoprire in quanti modi è possibile, anche a distanza, aiutare un bambino! www.ciboperlavita.org 10 | energie 9 | energiemagazine.it

CA! Ciao Grande FRiraziAN one da quando mi

Atma Franca Namasté! Con amm Milano Marittima, e molto fotografavi bambina sulla spiaggia di limato il dramma della di più quando, come un’eroina, hai sub liorare la condizione violenza dedicandolo alla lotta per mig uccoli femminile. Grazie. A DIO. - Loretta Zan

© Thinkstock/Istockphoto-Digital Vision

CIBO PER LA VITA

Una nuova food experience, in cui convivono ingredienti biologici ed una cucina di ispirazione mediterranea, prodotti di stagione ed un ambiente con cucina a vista, fresco, accogliente, contemporaneo. La cucina è genuina, ricercata e conquista il palato, anche di chi vegetariano non lo è mai stato. Lo chef Simone Salvini vi accompagna in un viaggio di scoperte, fatto di ricette per chi pensa alla qualità della vita in armonia con l’ambiente, la natura e tutti gli esseri viventi. www.opsveg.com


BENESSERE

energynotes

in spiaggia Dal 10 giugno al 31 agosto saranno tantissime le attività organizzate sulle spiagge della Riviera Romagnola, tra Bellaria e Riccione, dedicate al benessere naturale, ai libri, alla meditazione, all’alimentazione sana e naturale. La redazione di Energie sarà presente in 3 occasioni: 19 giugno - con Loretta Zanuccoli si parlerà di “Chakra” 15 luglio - con Elena Benvenuti si parlerà di “Meditazione” 2 agosto - serata esperienziale con Loretta Zanuccoli www.lespiaggedelbenessere.it

veganSTYLE

Chi l’ha detto che la vacanza al mare non può essere all’insegna del benessere e della cucina vegan? A Bellaria è possibile sperimentare l’incredibile mix di ospitalità, cucina vegana, tanto relax e mare a due passi! www.hluxor.it

!

Se cerchi un operatore, un corso, un evento o una spiegazione... www.cure-naturali.it

A scuola di ritreogli antichi Saprenvolsutocleg ge

Avreste sem o forma originale? testi sacri indiani nella lor , con il dott. Iacopo Oggi è possibile! A Roma e il sanscrito, Nuti, è possibile imparar rtedì presso le lezioni si tengono il ma Bibliothè.

Energia VERDE!

Vi siete mai chiesti se ciò che mangiate apporta al vostro organismo tutte le sostanze nutrienti di cui ha bisogno? Arriva in nostro aiuto il Succo di Erba d’Orzo, il vegetale in natura più ricco di vitamine, minerali, aminoacidi essenziali ed enzimi, tra cui il famoso antiossidante SOD, che contrasta l’invecchiamento cellulare. L’Erba d’Orzo è inoltre una vera e propria miniera di clorofilla, che con il suo potere antibatterico, disintossicante, immunostimolante ed alcalinizzante, evita che il pH dell’organismo viri verso l’acidità; condizione che favorisce il 90% delle patologie più comuni. www.royalgreen.it

onuti@gmail.com

op info: 06.6781427 - iac

energiemagazine.it | energie 9 | 11


Mondo!

HOLLYWOOD – USA. Da quando Yoga e meditazione sono di moda a Hollywood, sempre più star svelano i loro segreti su come eliminare lo stress o calmarsi prima di una performance. Tra loro Tina Turner particolarmente legata alla meditazione buddhista che l’ha aiutata a trovare la fiducia in se stessa ed il coraggio necessari a lasciare il suo violento ex-marito Ike Turner.

XI’AN – CINA. È stata recentemente completata la ‘Foresta dall’Ottuplice Sentiero’, la prima fase di progettazione del Famen Temple Zen Meditation Centre, a Xi’an, in Cina, dove sono ancora oggi conservate le reliquie del Buddha Sakyamuni. 1.250.000 mq per vivere il buddhismo anche attraverso gli edifici ed il paesaggio.

12 | energie 9 | energiemagazine.it

di Daniele Ruccia MUMBAI - INDIA. Il 4 maggio si è celebrata la giornata mondiale della risata. Dalla prima celebrazione nel 1998, ideata dal Dr Mandan Kataria, fondatore dello Yoga della risata, è seguita ogni anno da più di 8.000 “club” nel mondo. Per ridurre lo stress, rinforzare il sistema immunitario ed avere un umore migliore ridendoci sopra!

NEW YORK – USA. Forse è a causa di pubblicità con corpi giovani, flessibili e snelli che le persone sovrappeso non partecipano ad una delle più facili e benefiche forme di esercizio: lo yoga. Con lo “Yoga gentile” – basato su delle posture dell’Hatha Yoga modificate – proprio chi ha qualche chilo di troppo potrà trarre beneficio dagli effetti fisici e psicologici dello yoga.

© Thinkstock/IstockPhoto - Blend Images

energie dal


UNA DOMANDA A

LORETTA Loretta Zanuccoli risponde alle domande dei lettori di Energie, offrendo un nuovo punto di vista, positivo e concreto, a chi vuole sapere di più e a chi ha deciso di non fermarsi in superficie.

Scrivete le vostre domande a: l.zanuccoli@energiemagazine.it

© Hemera /Thinkstock

Carissima Loretta, ho avuto la fortunata occasione di poter partecipare alla bellissima festa di Energie che avete fatto a Milano, sono rimasta molto colpita dalle tue parole durante la conferenza PHYL, rimango però perplessa su una questione: cosa c’entra la spiritualità con la meditazione e con le tecniche energetiche? Grazie mille se vorrai rispondermi. Yvonne - Monza Carissima Yvonne, grazie per esserti interessata alle nostre attività. La spiritualità si occupa di ciò che non è materiale, di tutto ciò che ci può condurre al concetto di Dio, di “Natura Buddha” o di Natura Divina in noi e in tutto ciò che esiste. In genere quando si parla di tecniche energetiche si sottintende l’esistenza di una forma materiale e una immateriale negli esseri umani che, secondo la filosofia orientale, si chiama aura o sistema di aure chiamata anche “corpi sottili”. Le tecniche “energetiche” si occupano di spiegare e trattare la nostra struttura eterica o aura, utilizzando al meglio il Prana o Energia Vitale, l’energia che permea la nostra vita. Nella conferenza tenuta durante la Festa di Energie ho introdotto il concetto di sistema

eterico umano o aura umana proprio per fornire alle persone strumenti per conoscersi meglio, sia nella propria forma materiale sia in quella immateriale. Durante quella giornata ho parlato di come “localizzare” e “percepire” la propria aura, i chakra e la struttura energetica delle differenti parti del corpo. Ho illustrato anche alcune semplici tecniche per assorbire velocemente grandi quantità di Prana dall’ambiente che ci circonda. Partendo da questa più completa percezione e conoscenza di se stessi è possibile avviarsi in modo più sereno alla scoperta di ciò che oltre a noi è immateriale, per esempio nei nostri simili, negli animali, nelle piante, nella Terra, nel sistema solare, nella nostra galassia, fino a cercare di elaborare o addirittura comprendere o “realizzare” DIO. La meditazione, come citato nello Yoga Antico, rappresenta lo strumento indispensabile per “realizzare” la nostra “Natura Buddha” o Natura Divina, poiché ci offre l’opportunità di elevare la nostra coscienza oltre lo stato materiale o di materialità in cui viviamo la nostra vita quotidiana. La meditazione ci conduce ad uno stato interiore di pace e di calma necessario per trascendere la forma fisica e “viaggiare” nel mondo interiore, sperimentando dapprima la

Esperta di Medicina Cinese, Radioestesia, Feng Shui, Pranic Healing e PHYL®. Ha diffuso per venti anni gli insegnamenti di un moderno Maestro Spirituale, Master Choa Kok Sui. È autrice di “Chakra” per Eifis Editore. Fondatrice del metodo PHYL® - Pranic Heal Your Life e della scuola Loretta Zanuccoli Yoga System. Per Energie non poteva che essere il direttore tecnico e chi meglio di lei potrebbe rispondere alle vostre domande?

energiemagazine.it | energie 9 | 13


UNA DOMANDA A

Loretta Zanuccoli

felicità totale o Ananda, la Beatitudine ed infine l’Unione con il Tutto. Molte sono le strade per manifestare la propria spiritualità, una di queste è quella che propone la nostra Scuola PHYL® con diversi percorsi conoscitivi e la pratica di Yoga antichi come ad esempio lo Yoga dell’Anima o Raja Yoga per finalizzare la propria spiritualità in un percorso mirato al raggiungimento dell’Unione Divina. Secondo la Filosofia Orientale questo stato ci “libera” dal Samsara o “Ciclo di nascite”. Ti invio Energie di Pace, Amore, Spiritualità e Prosperità. Gentilissima Loretta Zanuccoli, leggo la vostra rivista fin dal primo numero e la trovo veramente molto interessante e utile! Leggo sempre con curiosità la pagina dedicata all’energia delle parole, ho provato a sperimentare gli esercizi che lei propone con graditi risultati. Mi sono chiesta varie volte come fanno le parole ad essere parole di potere.

Sarebbe così gentile da rispondere a questa mia curiosità? Mariarosa - Genova Carissima Mariarosa, sono felice dei risultati ottenuti utilizzando le parole di “potere” indicate in Energie. Tutte le parole, che siano scritte o dette hanno una loro energia. Questa energia dipende da molti fattori, per esempio è molto importante il significato stesso della parola, sia esso positivo o negativo, o meglio l’intenzione con cui quella data parola è stata utilizzata o viene utilizzata al presente. È importante anche da quanto tempo la parola viene utilizzata, cioè una parola detta da 100 anni ha un’energia più scarsa di una parola detta da 1000 anni. Perciò una lingua antica, come ad esempio in Sanscrito (che si presume utilizzata da almeno 4000 anni), ha parole con un enorme potere. Anche le parole in Latino e in Greco antico

NON facciamone un’abitudine Vi sfido. Siete capaci di impegnarvi a fare qualcosa (scegliete voi l’arma) per 10 minuti? Tutti i giorni per una settimana? E tutti i giorni per un mese? Se riuscite a farlo - dovrete dimostrarlo - disponete già dello strumento per cambiare la vostra vita: il potere del ritmo. È domenica sera e stiamo tornando a casa dopo aver frequentato un interessante seminario di PHYL (sostituite con Yoga, Meditazione, ginnastica o quello che più vi piace) e già pensate a come poter mettere in pratica i fantastici insegnamenti che avete appreso. La motivazione c’è tutta ed avete deciso che quello è il percorso che fa per voi. Durante il corso sembrava tutto così semplice e naturale; ci siamo persino divertiti ad applicare alcune tecniche e gongolavamo pensando a quanto la nostra vita sarebbe migliorata. Poi però dopo appena una settimana i vostri propositi sono stati fagocitati dalla quotidianità; dopo qualche settimana è come se non avessimo mai frequentato quel meraviglioso seminario.

14 | energie 9 | energiemagazine.it

hanno un grande potere, anche se queste due lingue non sono più utilizzate nella vita quotidiana. Il Sanscrito inoltre, fin dai tempi antichi, viene considerata una lingua sacra, cioè è stata utilizzata, e lo è tuttora da milioni di persone in ambito religioso. Per capirci, pensa ai mantra sacri cantati da millenni ed ancora oggi utilizzati, per esempio l’OM, l’OM MANI PADME HUM e naturalmente altre decine di mantra sacri. Queste parole hanno un’enorme quantità di energia e di energia spirituale. Le parole hanno energia anche a seconda dell’energia personale di chi le dice o le scrive. L’energia personale può essere aumentata, mentre la parola viene detta, se l’intenzione di chi le dice è amorevole, di aiuto, di nutrimento o di supporto, in questi casi il potere della parola aumenta progressivamente man mano questa viene pronunciata. La saluto con l’energia delle parole Pace, Amore e Felicità.

IL TIME MANAGEMENT

del dott. Ruccia Non disperiamo. Queste sensazioni le abbiamo vissute tutti. L’errore, comune, che tutti abbiamo compiuto, è l’aver cercato di cambiare tutto in poco tempo, volendo stravolgere le nostre abitudini per poi trovarci a rinunciare perché il progetto ci è sembrato troppo grande. Torniamo alla sfida. Se è vero che è molto difficile cambiare tutto in un giorno anche solo con un’ora di pratica alla nostra routine, è anche vero che uno spazio di 10 minuti possiamo trovarlo. Prendete un foglio e in alto scrivete quello che avete deciso di praticare per un mese a partire da oggi (una breve meditazione, un esercizio di visualizzazione, lo studio di una nuova lingua). Poi disegnate 30 grandi rettangoli e sopra appuntate la data, quindi decidete l’orario. Non vi resta che cominciare, subito, con la prima pillola di cambiamento. Quando avrete consolidato nei primi 30 giorni questa abitudine, fatevi i complimenti ed aggiungetene altri 10, e così via fino a quando, un po’ alla volta, avrete costruito la vostra pratica giornaliera.


ri P c re ev s e r en va ai ta li do u ti n c fi o o n o sc n al 15 o ENER se n t tt G emb o IE d re el e 20 10 13 %

Proprio come il colore bianco contiene tutti i colori, LoStudioBianco offre una vasta rosa di percorsi per raggiungere il proprio benessere psicofisico e spirituale grazie all’approccio olistico delle discipline orientali trattate.

Per il corpo scegliete fra i trattamenti della millenaria tradizione ayurvedica! In ogni trattamento vengono impiegati prodotti biologici accuratamente preparati e scelti appositamente per voi. Per placare la mente optate per percorsi di meditazione, giocate con le affascinanti carte dei tarocchi o abbandonatevi al magico potere dei cristalli! Le energie vanno gestite al meglio, provate le tecniche PHYL per ritrovarle e ottimizzarle. E se l’energia è importante dentro di voi, lo è anche intorno: portate in casa vostra le energie che desiderate con il Feng Shui.

Via Nino Bixio, 38 - 20129 Milano - t. 02.89696045 - m. 340.1118158 info@lostudiobianco.com - www.lostudiobianco.com


L’INTERVISTA: Stephanie

Tourles

Bellezza BIO. Stufe di non capire cosa contengono i vostri cosmetici? Ogni visita in profumeria provoca sconvolgimenti al vostro conto in banca? Imparate come realizzare cosmetici e prodotti per il corpo completamente naturali dalla Maga dei cosmetici Bio/Faidate! di Elena Benvenuti

Quando un paio di anni fa Laura mi ha regalato il primo libro di Stephanie Tourles mi sono letteralmente innamorata! Non è il solito libro di ricette impossibili da realizzare con ingredienti introvabili, tutt’altro, è un manuale semplice e i risultati sono incredibili. Alla vigilia dell’uscita in libreria in Italia di “Bellezza BIO” non potevamo non intervistarla per voi!

Ciao Stephanie! Come hai sviluppato questa tua passione per la “Bellezza Naturale”? La mia passione per la cura naturale del corpo e della pelle, grazie all’utilizzo delle erbe, è iniziata presto, negli anni ‘70, quando avevo 10 anni. Sono stata iniziata da mio nonno al mondo dei prodotti erboristici, fatti in casa e a mano. Da bambina, mentre camminavamo nella sua fattoria e nei boschi, nel Nord della Georgia

16 | energie 9 | energiemagazine.it

(USA), ascoltavo le sue spiegazioni sulle meraviglie di Madre Natura. Mi ha insegnato moltissimo sui rimedi tradizionali utilizzati dagli Indiani Cherokee e dalle popolazioni delle montagne degli Appalachi del Nord Georgia e del Nord Carolina. Ho imparato come le radici selvatiche, la corteccia, le foglie, i fiori, la linfa di pino, l’argilla, ecc. potessero curare malattie sia all’interno sia all’esterno del corpo. Mi sono innamorata dell’idea che la natura potesse fornire esattamente tutto quello di cui c’è bisogno per prendersi cura naturalmente della propria salute e della propria bellezza. Dire che sono stata “catturata” è dire poco. Ho sempre avuto una passione per i cosmetici. Mentre i miei amici andavano a fare shopping o prendevano lezioni di tennis, io stavo a casa a fare esperimenti sulla cura della pelle, a imparare a identificare le erbe nei boschi dietro casa e a riempire i miei


© Thinkstock/Digital Vision

quaderni con le mie scoperte. Più o meno a quindici anni, ho cominciato a creare a casa oli da massaggio, scrub per il viso e per il corpo, maschere, oli nutrienti per i capelli e ad usarli su chiunque me lo permettesse. Mano mano che gli anni passavano e la mia esperienza nella “cucina cosmetica”, così come la mia conoscenza di ingredienti sia naturali sia sintetici, cresceva, io cominciavo ad avvertire il bisogno di prodotti naturali, senza agenti chimici, per la cura della pelle, delle unghie, del corpo e dei piedi, opponendomi ai prodotti pieni di ingredienti chimici disponibili sul mercato. Alcune persone sviluppano infatti vere e proprie allergie, dermatiti o eczemi quando entrano in contatto con alcuni ingredienti sintetici come: profumi sintetici, coloranti, agenti detergenti come il sodium lauryl sulfate, o regolatori di consistenza e idratanti come il propylene glicol, derivato del petrolio,

conservanti come l’ethyl, il methyl o i propyl parabeni, agenti irritanti presenti con alti livelli di acido glicolico e alfa-idrossido. E sempre più persone vogliono semplicemente evitare i prodotti chimici, i profumi e i colori sintetici, così come i conservanti, o per lo meno ridurne il più possibile l’utilizzo, per ragioni di salute. Poi, dopo aver perfezionato la mia formazione, ho deciso di scrivere il mio primo libro “Organic Bodycare Recipes”. Se amate ciò che riguarda la cura naturale del corpo e della pelle e siete interessati ad imparare come creare prodotti di qualità professionale a casa, allora questo è il libro che fa per voi!

Qual è il vero significato di “Bellezza Eco-Bio”?

Se vivete in un paese in cui erbe essiccate, cereali, noci, semi, sale marino, oli vegetali, argilla in polvere e oli essenziali sono reperibili nei negozi naturali o nei mercati, allora dovreste essere in grado di trovare ciò che vi occorre per seguire le mie ricette. Io uso lo shopping online e in più coltivo alcune delle mie erbe come la menta piperita, la lavanda, la camomilla e la calendula.

La “bellezza eco-bio” si concretizza in una visione molto ampia della cura personale, partendo dai prodotti che usiamo, ai cibi

energiemagazine.it | energie 9 | 17


L’INTERVISTA: Stephanie

Tourles

introdotti nel corpo, i nostri tessuti grassi assorbono queste componenti chimiche, causando una moltitudine di problemi. La soluzione sta nell’evitare questi componenti: leggete l’etichetta e usate solo prodotti naturali e principalmente eco-bio! I Parabeni, imitatori di estrogeni e conservanti chimici presenti nella maggior parte dei prodotti per la cura personale del corpo, possono danneggiare coloro che soffrono di quella che è conosciuta come allergia al “parabeni mix”, che provoca eruzioni cutanee. Alcuni parabeni topici sono stati rilevati nei tumori al seno! Altri conservanti come il DMDM hydantoin, imidazolidinyl urea e il quaternium 15 sono molto comuni e rilasciano tracce di formaldeide nella pelle, causando dolori articolari e dermatiti da contatto. L’agente chimico triethanolamine (TEA), spesso usato come base nei detergenti e nei cosmetici per aggiustare il pH, può causare reazioni allergiche, secchezza di pelle e capelli e irritazione agli occhi. Gli aromi

artificiali sono spesso derivati dei petrolati e possono irritare la pelle, toglierle la sua naturale protezione e persino portare a disagi come mal di testa e complicazioni asmatiche. Colori sintetici come i FD&C o D&C, seguiti da un numero, possono essere cancerogeni. Lo Ftalato si può accumulare nella pelle e causare un incredibile aumento di anomalie riproduttive, è contenuto nelle lacche per capelli, nei profumi e nello smalto per unghie. La pelle è l’organo del nostro corpo più esteso e assorbe sia sostanze tossiche che benefiche, portandole in profondità nei nostri tessuti. Non ha forse senso, quindi, trattare i propri capelli e il proprio corpo con prodotti puri e benefici che vi assicurano sia la salute sia il benessere?

Le ricette del tuo libro possono aiutare a migliorare alcuni problemi della pelle e del corpo? Le mie ricette possono farvi sentire meglio in modo naturale dalla testa ai piedi! C

Detergente delicato alla lavanda ed alla rosa Questo è un detergente delicatamente profumato per coloro che non applicano tanto trucco sul viso. Non andrà a male fintanto che non lascerete entrare umidità nel contenitore; è un ottimo prodotto multiuso. Può essere usato anche come maschera facciale ed esfoliante delicato; spalmatelo sulla pelle pulita e lasciatelo asciugare per 20 minuti. INGREDIENTI: ½ tazza di argilla bianca, macinata finemente 1 cucchiaino di fiori di lavanda polverizzati 5 gocce di olio essenziale alla lavanda

1/3 tazza di farina d’avena macinata 1 cucchiaino di petali di rosa polverizzati 2 gocce di olio essenziale rosa otto oppure al geranio

CONSIGLIATO PER: tutti i tipi di pelle. - USO: quotidiano. - COSA USARE DOPO QUESTO TRATTAMENTO: astringente o tonico. - TEMPO DI PREPARAZIONE: dai 10 ai 15 minuti. - UTENSILI PER LA MISCELAZIONE: una borsa di plastica. CONSERVATO IN: barattolo di plastica o vetro, di latta o in un sacchetto di plastica. - QUANTITÀ OTTENUTA: circa 1 tazza. Mettete tutti gli ingredienti eccetto gli oli essenziali in una borsa di plastica. Sigillate l’apertura della borsa con un laccetto con l’anima di ferro o con una cerniera per chiuderla. Agitate bene per miscelare, poi aggiungete gli oli essenziali goccia a goccia, chiudete la borsa e agitate di nuovo. Versate il prodotto dentro il contenitore per la conservazione o lasciatelo nel sacchetto di plastica. Non è necessario conservare in frigorifero, ma per la massima freschezza e potenza tenetelo in un luogo fresco e asciutto e usatelo entro 6 mesi. MISCELARE IL DETERGENTE PER L’USO: Mettete due cucchiaini di detergente polverizzato in una ciotola piccola (o nel palmo della vostra mano) e aggiungete due cucchiaini di acqua, latte o panna. Agitate per miscelare fino a che si sarà formata una pasta spalmabile e lasciatela addensare per 1 minuto. CONSIGLI PER L’APPLICAZIONE: Usate un panno morbido, una salvietta detergente o le dita per applicare tutta la miscela su viso, gola e décolleté (eccetto l’area degli occhi) e massaggiate con movimenti circolari per 1 minuto. Risciacquate. Tratto dal libro “Organic Body Care Recipes” (copyright Stephanie Tourles, 2007) con il permesso di Storey Publishing. Edizione italiana: “Bellezza Bio” di EIFIS Editore.

20 | energie 9 | energiemagazine.it


in libreria

S tephanie Tourles

bellezza BIO

175 ricette per creare cosmetici e prodotti per il corpo 100% naturali

in tutte le librerie e su www.eifis.it

EIFIS Editore


L’INTERVISTA: Angelo

VAIRA

Vi insegno a capire gli animali. Angelo Vaira ci racconta come la relazione perfetta con i nostri amici parta dalla conoscenza di noi stessi. di Antonio Ruccia

Un anno fa ho adottato una cagnolina (la Polly!) e, come faccio sempre per qualsiasi cosa, ho acquistato una decina di manuali per prepararmi al meglio alla nuova situazione. I testi di riferimento sono tanti e dopo aver letto alcuni “classici” mi sono imbattuto in un libro, allora appena uscito, con un titolo che prometteva molto: “Dritto al cuore del tuo cane” ed il cui sottotitolo mi ha convinto all’acquisto “come conoscerlo, educarlo e costruire una relazione perfetta”. Finalmente avevo trovato un libro che propone un approccio diverso, che aiuta a guardare il cane da una nuova prospettiva. Dopo averlo letto avidamente ho iniziato ad applicarne tutti i consigli, ed ho avuto incoraggianti risultati nella relazione con la bouledoguina di famiglia. Immaginate la meraviglia quando facendo zapping ho trovato una trasmissione dove una signora veniva guidata in una meditazione mindfulness accanto ad un cane! Il “conduttore” della trasmissione (“Cambio cane” in onda su FOX) era Angelo Vaira, l’autore del libro di cui vi ho parlato. Non ho resistito e gli ho chiesto subito un’intervista, dalla quale sono emerse moltissime passioni in comune, come la meditazione ed una grande voglia di conoscere e sperimentare. Quando hai pensato di trasformare questa passione nel tuo lavoro? È una passione che ho avuto sin da piccolo ed è cresciuta moltissimo negli anni fino a quando ho deciso di abbandonare gli studi universitari per diventare 22 | energie 9 | energiemagazine.it


L’INTERVISTA: Angelo

VAIRA

Angelo Vaira. Autore, formatore e conferenziere, studioso di zooantropologia e neurolinguistica. Già direttore di ThinkDog, è coordinatore del Centro Studi Agevolazione delle Relazioni Umane e Animali (CSR). Pratica meditazione da diciotto anni. Nel 2003 ha preso rifugio e i Voti del Boddhisattva dal XVII Karmapa in Francia, promettendo di dedicare la sua vita a beneficio di tutti gli esseri (punto sul quale dichiara: “senza pretese, faccio solo del mio meglio”). Successivamente riceve insegnamenti e pratica con Lama Ole Nydahl, Shamarpa e Chogyal Namkhai Norbu.

energiemagazine.it | energie 9 | 23


dossier

come stanno

le tue relazioni?

Sane, problematiche, difficili, indebolite dallo stress o forti e serene? Quale che sia il nostro stile di vita, certo è che non siamo mai a lungo da soli ma viviamo in coppia, in famiglia, tra amici, colleghi e conoscenti. Seguiamo i consigli dei migliori esperti per portare l’armonia nelle nostre relazioni e vivere serenamente il rapporto con gli altri!


ENERGIE con: Hoffman

Process Partenza da saccente ed arrivo da saggio. Ribelle della famiglia di noti artisti e analisti Junghiani, nipote di Herman Hesse, ha scelto di scrivere la sua storia che si legge come l’odissea di un eroe. Con tenacia, audacia e una sana dose di follia sta migliorando l’Italia con l’unico vero modo di aiutare: una persona alla volta. Come un astuto sciamano vede le qualità positive in ognuno e con fiducia e metodo invita quella parte autentica e splendente a riprendere la felice gestione della vita. La sua bacchetta magica: il quadrinity process dell’istituto Hoffman. Dal 1990 questo ritiro di 7 giorni ha rimpatriato più di 2000 anime, inclusa la mia. Se vi incuriosisce l’idea di cambiare completamente e definitivamente la vita in meglio è con piacere che vi presento il mio non-santo preferito, Michael Wenger.

di Kris Grove

52 | energie 9 | energiemagazine.it

Nel ritiro si parla spesso dell’amore negativo. Di cosa si tratta? L’amore negativo nasce dal bisogno di una dose costante di benevolenza nei confronti del bambino che è necessaria perché possa diventare un adulto sano. Quando viene a mancare questo flusso incondizionato ecco che la nostra sopravvivenza è minacciata; creiamo uno schema che si assicura l’attenzione proprio per ottenere amore. Lo schema che abbiamo creato con una motivazione di amore, oggi ci porta ad essere rifiutati.

© Thinkstock/Stockbyte

Il mio non-santo preferito

Buongiorno Michele, come sono felice di essere qui con te! Ti va di spiegarci cosa sia l’Hoffman Process? Si tratta di un ritiro, intenso, che dura una settimana. È un percorso di scoperta di sviluppo e di ricerca personale che ci aiuta a capire quale sia il freno alla nostra evoluzione e gli schemi che, appresi come modelli durante la nostra infanzia, sono diventati tratti del nostro carattere.


ENERGIE con: Hoffman Qual è il disagio più diffuso al giorno d’oggi secondo te? È la non vicinanza a chi si ama. Le poche relazioni intime. Questo accade anche sul lavoro. È una delle maggiori difficoltà anche per quei leader che non sono intimi con se stessi e quindi non hanno un modo efficace di comunicare con i loro collaboratori. Qual è la cura secondo te? Costruire un’intimità con se stessi. Per farlo si deve andare alle origini di quando abbiamo imparato a relazionarci con noi e con gli altri, cioè durante l’infanzia. Uscire da questi schemi ci aiuta a vivere con maggiore padronanza? Sì, da un lato si prendono in considerazione le cose che non ci piacciono e che con la volontà non riusciamo a cambiare, dall’altro si riprende contatto con la nostra parte migliore. Per noi è difficile liberarci di questi schemi perché nel corso della nostra infanzia erano estremamente utili per la nostra vita e per il nostro sviluppo ma di cui oggi non riusciamo a liberarci perché biologicamente riteniamo siano ancora utili, anche se sappiamo che non lo sono. Nel processo Hoffman si parte dal presupposto che l’uomo sia fondamentalmente buono, un essere spirituale. Il lavoro sulle nevrosi viene svolto proprio pensando che siamo sani e che possiamo guardare ai nostri aspetti non sani con disinvoltura.

Tu quando hai cominciato? Ho frequentato in Austria nell’87, era il secondo ritiro organizzato in Europa. A mia sorella che lavorava nell’alta moda ho proposto di fare da organizzatrice , io mi sarei occupato,dell’insegnamento. Nell’agosto 1990 abbiamo organizzato il primo corso in Italia; da allora con noi hanno seguito il ritiro più di 2000 persone. Dopo il ritiro sono cambiate le dinamiche nella tua famiglia? Sì, molto. Fra noi fratelli c’era separazione prima; in seguito abbiamo iniziato a riprendere contatto. Destino ha voluto che mio fratello morisse, ed i miei genitori, che pure hanno frequentato il corso, hanno saputo gestire molto bene la scomparsa del figlio. Io sono cresciuto in una famiglia in cui il nonno era uno psicoanalista junghiano discepolo e contemporaneo di Jung. Mio padre era presidente della società psicologica junghiana di Basilea. La mia pro-zia era sposata con Herman Hesse e mia zia era una artista surrealista. In casa si respirava psicologia ed arte. Naturalmente io avevo rifiutato tutto ciò ribellandomi totalmente. Un giorno però è tornato a casa mio fratello dopo aver frequentato uno dei suoi soliti seminari di psicologia, ed aveva cambiato faccia. Io ho detto, ma come, in una sola settimana!? Si può comprare? Allora lo faccio anche io! Quale è la tua perla di saggezza? Se si guarda con attenzione il mondo,

Process

non si può evitare di osservare che c’è un “campo” che riunisce tutto. Lo hanno detto 100 anni fa quando hanno iniziato con la fisica quantistica. Prima lo hanno chiamato etere, nell’Hoffman viene chiamato “luce”, gli si possono dare anche altri nomi come “energia”, ci sono persone che chiamano questa cosa che unisce tutto e tutti, Dio, il Divino. Se ci si rende conto che la nostra natura è essere Uno, che l’umanità è una Unità di cui noi siamo una piccola parte, se io so di essere parte di questa unità allora non posso più fare male a nessuno. Sarebbe come se un dito della mano destra se la prendesse con un dito della mano sinistra. Se siamo un tutt’uno, quando facciamo del male ad un altro, lo facciamo a noi stessi. Se pensassimo alla crisi italiana come ad una crisi personale, che tipo di crisi sarebbe? Per cominciare non penso che ci sia una crisi italiana, ma che ci sia un problema globale e credo che anche questa in un certo senso sia una crisi di intimità. Noi stiamo trattando gli altri, il pianeta, come se fosse qualcosa di cui non dobbiamo prendere cura, è come se mettessimo sporcizia e disordine nella casa in cui viviamo. C’è però una specificità italiana, come ce ne sono per tutti gli altri paesi, che ritengo abbia a che vedere con la non perseveranza ed una certa superficialità. Appena c’è una difficoltà molti lasciano perdere; c’è una mancanza di coraggio spesso, una tendenza a prendere la via più facile.

Robert Hoffman ha cominciato 45 anni fa in California, figlio di emigrati russi ebrei, era un sarto con il dono di medium. Il primo nome del metodo è stato “psychic therapy”; il metodo ha subito molti cambiamenti anche grazie all’influenza di Claudio Naranjo (dossier sull’enneagramma - Energie #8), nel 1985 ha raggiunto la forma definitiva. Hoffman raccontava di aver appreso il metodo in un sogno. La leggenda dice che lui ed il suo psicologo, il Dott. Fisher, avevano fatto il patto di andare a trovare in sogno chi dei due sarebbe sopravvissuto all’altro. Così fu: quando morì Fisher, una notte apparve a Robert e gli parlò del metodo che poi lui elaborò e fece diventare il processo Hoffman ormai diffuso in oltre 14 paesi. A sinistra: Robert Hoffman con Michael Wenger energiemagazine.it | energie 9 | 53


Scopriamo la CABALA

CABALA, Qabala Qabbalà o kabbalah? di Loretta Zanuccoli

Tutto inizia da HaShem (Il nome di DIO nominabile nella tradizione Ebraica). Nella speranza di non offendere la sensibilità di nessuno, confidando nella comprensione dei più, dato l’esiguo spazio imposto ad ogni argomento trattato in Energie, dovendo introdurre rapidamente la Tradizione Divina d’Israele, inizieremo a parlare brevemente della Toràh per poi introdurre la Kabbalah. La Toràh “Legge o istruzione” fa riferimento ai primi cinque libri della Bibbia o Pentateuco o libro dei cinque rotoli (“pente” - cinque e “teuchos” - astuccio, ovvero un contenitore cilindrico per contenere un rotolo) e rappresenta il cuore della Bibbia ebraica e della rivelazione di DIO al suo popolo. La Toràh, rivelata a Mosè, fu trasmessa come tradizione orale fino a quando, dopo la distruzione del Secondo Tempio di Gerusalemme (avvenuta nel 70 d.C. da parte del Comandante romano Tito), temendo che gli insegnamenti andassero perduti 54 | energie 9 | energiemagazine.it

furono codificati nel Talmud. Il Talmud composto da numerose e diverse parti, esamina ogni aspetto dell’esistenza di Dio, della Creazione, delle diverse creature e dell’uomo. Vi sono anche altri scritti Sacri riassumibili in TANAKH (acronimo per Toràh – Toràh -, Profeti - Nevi’im-, Scritti – Ketuvim-). La Kabbalah (o atto di ricevere), è parte integrante della Religione Ebraica e può essere considerata un’espressione interna della Toràh. La Kabbalah potrebbe essere vista come strumento di comprensione dei comandamenti della Toràh, al fine di aiutare le persone a trascendere la loro dimensione fisica ed iniziare a comprendere ed unirsi alla loro parte più spirituale. È un sistema che fornisce spiegazioni metafisiche spaziando dalla creazione, al rapporto con Dio, fino a dare spiegazioni sul vero scopo della nostra vita. È anche lo studio di tutte le corrispondenze insite nella creazione che utilizza la numerologia per definire

le classi degli esseri invisibili che si trovano fra l’uomo e DIO. Uno dei soggetti più importanti e popolari della Kabbalah è l’Albero della Vita. Lo Zohar (libro dello splendore) viene considerato il libro dei libri della saggezza della Kabbalah, l’opera centrale della Kabbalah. È una raccolta di numerosi e vari “libri” che includono omelie, discussioni e affermazioni midrashiche su molti argomenti. Sia nello Zohar sia in altri libri sacri della tradizione Ebraica troviamo sezioni dedicate per esempio a: BA’AL SHEM. “Maestro del Nome Divino” nome attribuito a Colui che possedeva la conoscenza segreta del Tetragrammaton o “il Signore” o “l’Eterno” (secondo la tradizione, questo nome non dovrebbe essere mai pronunciato, preferendo Adonai durante le preghiere e, dovendolo proprio pronunciare, usando HaShem “il Nome”) e che grazie a tale potere operava miracoli. Troviamo


Š Thinkstock/Hemera-Istockphoto

Scopriamo la CABALA

energiemagazine.it | energie 9 | 55


Scopriamo la CABALA

Lezioni di Cabala Giuliana non ama definirsi una Cabalista ma piuttosto un’appassionata, seguendo un consiglio ha trovato la sua strada, una strada fatta di studi e ricerche, che percorre da più di trentatre anni. Chi le ha dato il consiglio? Un sogno... di Davide Cortesi

Conosco Giuliana da tantissimi anni, mi ha sempre affascinato la sua semplicità e la sua disponibilità che nascondono una profondissima conoscenza del mondo esoterico e della Cabala. Pragmatica, diretta, emiliana nel sangue e nella determinazione, non posso non intervistarla per voi! Spero che il suo messaggio e... le sue lezioni di cabala possano farvi intravedere quella luce che io ho visto ed apprezzato molti anni fa! Ciao Giuliana, se dovessi spiegare che cos’è la Cabala ai nostri lettori in modo semplice e accessibile a tutti, cosa ci racconteresti? La Cabala si pone sempre di più come uno strumento di ricerca spirituale e di auto-realizzazione. L’unico strumento di ricerca della 58 | energie 9 | energiemagazine.it

Cabala è: l’Individuo. La Cabala, viene anche chiamata “Saggezza Segreta”, in quanto ogni sperimentazione, viene condotta nella nostra interiorità. La parola Cabala, dall’ebraico “Lekabel” che significa “ricevere”, definisce le spinte alle azioni, dal desiderio di ricevere. Il Cabalista, infatti, vuole ricevere ciò che l’essere umano può ricevere. La Cabala si articola in tre settori fondamentali: 1. La Cabala Teoretica – Metafisica: tratta i misteri Divini, la struttura dei mondi Angelici, le Potenze dell’Anima, le Sephiroth. Si occupa anche dei problemi posti dalla filosofia, ed offre una struttura concettuale in cui porre ogni idea teologica. L’Albero della Vita, il glifo fondamentale del pensiero cabalistico, che rappresenta sotto forma grafica il processo

della creazione dell’Universo da parte della Divinità, può, infatti, essere considerato e utilizzato alla stregua di un perfetto strumento di “catalogazione” e “classificazione” della realtà, ma anche una minuziosa e precisa mappa dell’essere umano, considerato nella sua interezza di corpo, emozioni, mente e spirito. 2. La Cabala Pratica: è una forma di tipo teurgico-magico, con le tecniche atte ad evocare le potenze soprannaturali. Tra queste tecniche si evidenziano: uso di Nomi Divini, Talismani, Chiromanzia, Fisionomia, Astrologia. 3. La Cabala Meditativa: si colloca tra questi due opposti. Essa è basata su di una profonda conoscenza della parte Teoretica, ma presuppone anche una certa familiarità con


energie Non perdere neanche un numero di Energie

Sottoscrivi subito il tuo abbonamento e scegli un libro in regalo:

CD Musicale

Richiesta Abbonamento: Nome e Cognome Indirizzo: Via

Cap:

Città:

Provicia:

telefono:

fax:

e-mail: 1 anno a 19 €

2 anni a 35 € Numero prima uscita:_____

Arretrati: _______ 4,90 € a copia (indicare il numero della rivista arretrata richiesta)

Modalità di pagamento: • • • • • •

Assegno bancario: intestato a EIFIS Editore srl Versamento su c/c Postale: c/c nr. 42286849 intestato a EIFIS Editore srl PAYPAL da effettuare sul conto: info@eifis.it Bonifico bancario da effettuarsi presso: Banca di Credito Cooperativo Sala di Cesenatico (filiale di Cervia) IBAN: IT26 C087 9223 6010 0008 0160 927 - intestato a EIFIS Editore srl Versamento su Bancoposta: IBAN: IT73 W076 0113 1000 0004 2286 849 - intestato a EIFIS Editore srl Carta di Credito:  Visa  Mastercard - numero: __________________________ Validità (mm/aa): _______/ _______ Titolare Carta di Credito:_______________________________________________CV2_______________

Compila e invia a: abbonamenti@energiemagazine.it - fax 0544.974262

in !!!

libro regalo

ABBONATI A


Un nuovo metodo rivoluzionario per il recupero ed il trattamento specifico del diradamento e dell’alopecia

besthair

Un nuovo metodo rivoluzionario per il recupero ed il trattamento specifico del diradamento e dell’alopecia maschile e femminile! Sin dalla prima applicazione noterete: re-infoltimento, arresto della caduta, irrobustimento e aumento della consistenza. Dott. Giorgio Regis-Milano, Corso Francia, 91 - Torino t. +39 011 4475805 - www.regismilanogiorgio.it


Centopercento Veg Joia non è solo un ristorante vegetariano, è un luogo in cui il cibo diventa arte. Cenarvi è un’esperienza di autentica trasformazione in cui tutti i sensi sono coinvolti e ci si trova rapiti come dalla contemplazione di quadro o di una cattedrale. L’autore delle opere è lo chef Leemann, pioniere della cucina gourmet vegetariana, che da più di vent’anni inventa piatti per stimolare la riflessione nei suoi ospiti.

JOIA. alta cucina naturale di Antonio Ruccia fotografia di Giovanni Panarotto

Dove nasce la filosofia di Joia? Nasce dal valore della vita, dal suo senso e dall’applicazione degli strumenti che abbiamo a disposizione per evolvere e per migliorarci. Il cibo è uno di questi strumenti. Diventiamo ciò che mangiamo e, soprattutto, le scelte che facciamo ci trasformano: quindi se siamo noi a decidere cosa mangiare, siamo noi a gestire la nostra trasformazione, se invece lo fa qualcun altro sarà lui a gestirla per noi con i suoi interessi e non per i nostri. A seconda delle nostre scelte non necessariamente evolveremo. Se ad esempio mangiamo un cibo privo di violenza stimoliamo la nostra evoluzione, se invece assumiamo un cibo che la contiene tendiamo ad involvere. Il cibo pacifico naturalmente è quello vegetariano. Desidera quindi che la scelta dei vostri ospiti abbia un seguito anche quando tornano a casa? Sì, pur non volendo fare proselitismo, proponiamo uno stile alimentare che si basa su questi presupposti. L’ospite da me mangia un cibo che lo stimola in una direzione costruttiva. Anch’io non sono nato vegetariano ma avendo riscontrato così tanti benefici da quando lo sono diventato, cerco di stimolare gli altri a intraprendere questa via. Cucinare è diventata una missione e gli strumenti a mia disposizione sono il gusto, un buon piatto convince, la forma nella sua bellezza, un valore fondamentale, il bello fa sentire bene. E naturalmente la energiemagazine.it | energie 9 | 69


Centopercento Veg qualità, tutti gli ingredienti utilizzati sono biologici, ho alcuni contadini che me li forniscono direttamente e io stesso mi diverto a raccoglierne, ad esempio le erbe aromatiche, quelle spontanee, i fiori e le bacche nella loro stagione. Propone una cucina solo vegana o anche vegetariana? Entrambe. Circa il 60% dei piatti che prepariamo è vegano, il resto è vegetariano. La maggior parte dei piatti del nostro menu poi non contiene il glutine; è una scelta molto attuale perché legata a questo momento storico in cui ci sono molti problemi di intolleranze e di allergie. È una scelta solo etica o anche di salute? La salute oggi si rivela un ottimo strumento per portare le persone a questo tipo di alimentazione perché ormai è dimostrato che chi è vegetariano sta meglio. Il fatto che lo dicano molti medici fa anche sì che questa proposta sia accettata dal pubblico. Si diventa vegetariani per una scelta di salute e poi lo si rimane perché la coscienza ne viene trasformata. Quando il buddhismo approdò in Cina attorno al 400 a.C. i buddhisti si sono trovati di fronte ad uno stile alimentare che non aiutava l’evoluzione delle persone perché i cinesi amano molto mangiare e godere del cibo in generale e soprattutto della carne. Si erano quindi posti il problema di come diffondere nonostante questa difficoltà. La soluzione è stata quella di inventare degli alimenti il cui sapore fosse molto simile a quello di carne e pesce e che fossero altrettanto buoni. Nella cucina vegetariana cinese troviamo la finta carne, il finto pollo, il finto pesce, ed hanno un sapore molto simile alle pietanze che vogliono imitare. Grazie a questo le persone hanno potuto alimentarsi in modo corretto e sono cambiate permettendo al buddhismo di avere successo. L’alimentazione 70 | energie 9 | energiemagazine.it

è stata il veicolo per convincere i cinesi a diventare buddhisti. Oggi il veicolo è la salute. Le persone cercano di migliorare la loro salute e nel contempo trasformano la loro coscienza: la malattia diventa strumento di cambiamento in positivo. Da questo punto di vista ce la metteranno tutta anche i governi perché il costo della sanità sta diventando insostenibile ed è loro interesse indirizzare le persone verso una vita più sana; penso che un giorno su un certo cibo troveremo scritto come sulle sigarette “nuoce gravemente alla salute”. I piatti non sono solo buoni ma sono presentati in modo molto accattivante. Sì, hanno una forma e un nome evocativo. Parto da un’idea che l’ospite sceglie e mangia. Non si limita a mangiare del cibo ma ne assapora anche l’idea, come nel caso del piatto che ho chiamato “o mio caro pianeta”, preparato con sapori e profumi che fanno pensare alla terra. L’ospite fa una scelta di ingredienti e di senso. Se di solito il senso rimane astratto, in cucina diventa invece tangibile, una filosofia concreta, che non rimane solo intellettuale, ma che si realizza. Lo scopo è questo, far fare un’esperienza e compiere una scelta. Come è il rapporto con i collaboratori in cucina? Vediamo vari show televisivi e l’energia qui mi sembra molto diversa rispetto a quello che il pubblico si aspetta di trovare nella cucina di un ristorante. Quello che cerco di fare è che ci sia armonia tra le persone che lavorano per me, perché la qualità del cibo è anche con quale attitudine lo prepariamo, non solo dagli ingredienti che scegliamo di cucinare. Se lo prepariamo con amore trasmetterà amore, se invece è cucinato con aggressività, chi se ne nutre

Lo chef Pietro Leeman dal 1989 è titolare di “Joia” a Milano, primo ristorante vegetariano europeo, ed unico italiano, ad aver ricevuto una stella Michelin.

mangerà risentimento. È dimostrato scientificamente che pregando sull’acqua questa cambia la sua struttura. Il cibo può avere un valore terreno ma anche trascendente, è come l’Ostia consacrata in Chiesa che contiene un’energia molto diversa da quella non consacrata. Il cibo del movimento per la Coscienza di Krishna, filosofia alla quale ho aderito circa 6 anni fa, è sempre consacrato prima di essere mangiato. Questa pratica non è ancora stata inserita al Joia ma è nei miei programmi farlo. Che novità ci sono nel menu della prossima stagione? Un piatto del prossimo menu s’intitola “per Govinda”, è pensato per piacere a quella rappresentazione di Dio; considerata la protettrice delle mucche, animale sacro e amica dei vegetariani ecco perché molti ristoranti vegetariani hanno quel nome. La mucca è una delle sette madri dell’umanità e il latte è considerato un alimento insostituibile e religione liquida; quando lo si beve si entra in contatto con la dimensione spirituale.


da non perdere!

ARBOROTERAPIA con Loretta Zanuccoli

22 Giugno 2013 Appennino Tosco Romagnolo

scopri il potere curativo dell’energia degli alberi Una giornata immersi nella secolare natura dell’Appennino dove incontreremo i nostri amici alberi. Insieme impareremo a sentire e ad assorbire le loro diverse energie cercando quella più adatta ad ognuno di noi. Prepareremo insieme oli curativi che poi porteremo a casa. Mediteremo avvolti dalle energie e dagli spiriti di natura! info e iscrizioni: PHYL® - Loretta Zanuccoli Yoga System t. 0544 72215 - info@phyl.org - www.phyl.org Loretta Zanuccoli, autrice di “Chakra” - EIFIS Editore


energie... Marziali

A scuola di

KUNG FU

Entrando nella palestra dell’Associazione Italiana Kung Fu, ci si trova in un ambiente semplice: legno alle pareti e tatami a terra; uno spazio accogliente, dove si incontrano i compagni di allenamento, il proprio insegnante e le immagini dei Maestri, che hanno tramandato la conoscenza del Kung Fu tradizionale di generazione in generazione, fino a noi. a cura di Silvia Foresta

Il kung fu è un’arte marziale e come tale insegna tecniche di combattimento, ma non si trovano mattoni da spaccare nella palestra della scuola. Esiste, invece, un programma da seguire e degli esami da sostenere. Gli allievi apprendono una dopo l’altra le tecniche che vengono spiegate con metodo didattico, allo scopo di permettere a tutti di sviluppare le proprie capacità, senza paura. Sono due le discipline insegnate dalla scuola, il Tai Chi Chuan e lo Shaolin Chuan, due stili di kung fu tra loro complementari. Il patrimonio culturale tramandato da maestro ad allievo conta migliaia di tecniche, per un totale di circa duecento “Lu” (forme). In Cina le tecniche venivano insegnate in maniera apparentemente casuale, spesso in segreto, una tecnica diversa a ciascuno, perché gli allievi non potessero confrontarsi. Grazie al M° Chang oggi si segue, invece, un sistema scolastico ideato anche per noi occidentali, così che tutti possano beneficiare degli effetti positivi di queste antiche arti marziali, primo tra tutti quello del benessere fisico e mentale. La salute è, in effetti, uno dei principali obbiettivi che si possono 72 | energie 9 | energiemagazine.it


Quinn

yes!

SI! La frequenza del

di Gary Quinn

76 | energie 9 | energiemagazine.it

Gary Quinn, autore, oratore internazionale e corporate coach ha detto SÌ alla vita e SÌ ad apprendere nuove abilità che possano aiutarci a esprimere i nostri sogni e i nostri desideri, portandoci ad una vita più pacifica, felice, abbondante e piena di spirito.

Qual è il potere del SÌ? Cosa ci fa provare, ad ogni livello, sentire un SÌ? Perché è importante e perché ha valore? È solo una piccola parola, giusto? Non sembra, piuttosto, che viviamo più spesso in un mondo di NO? Qual è la differenza e come è possibile che queste due apparentemente semplici parole abbiano un così profondo e potente effetto su di noi, sulle nostre emozioni, sui nostri corpi e sul nostro spirito attraverso la nostra intera esistenza? Vivere in un mondo dei SÌ potrebbe sembrare un sogno utopico o, al meglio, una possibilità remota. È facile pensare a dei nostri bisogni e a delle nostre situazioni quotidiane che non ci portino, in qualche modo, ad un chiaro e certo SÌ. Vogliamo più di qualcosa o meno di qualcosa o, al massimo, qualcosa di differente e non otteniamo quella sensazione derivante dal SÌ da nessuna di queste cose. Il NO sembra essere molto più comune nelle nostre vite. Appena la nostra lista dei desideri

© Thinkstock/Stockbyte

ENERGIE con: Gary


ENERGIE con: Gary appare nella nostra mente, i nostri desideri diventano più chiari e i nostri sogni nascosti sono attentamente esaminati… e spesso sentiamo un NO dal nostro stesso, quieto subconscio. Viviamo in maniera del tutto autonoma rispetto all’esterno. Quello che pensiamo e proviamo colora la nostra prospettiva, la nostra esperienza e il nostro sistema di convinzioni nel mondo esterno. NO è diventato sinonimo di quella che chiamiamo “realtà”. Possiamo giustificare il NO con il pragmatismo. Essere reali … sappiamo che non possiamo avere/fare/essere qualcosa, qualsiasi cosa sia. Facciamo nostro il NO nel nostro vocabolario interiore quasi fin dalla nascita. Alcuni di questi NO vengono espressi da persone ben intenzionate che hanno profondamente a cuore la nostra salute. Alcuni di questi NO derivano dai nostri gruppi sociali e dalle culture che definiscono le regole e i principi del comportamento che ci si aspetta da noi. E poi, dopo molti anni di ben apprese ripetizioni, alla fine riusciamo a interiorizzare con successo i NO. Ad un certo punto, diventa una risposta inconscia e spontanea. Il NO porta con sé un senso di limitazione, il SÌ rappresenta un campo aperto di possibilità. Gary Quinn ha colto in maniera eloquente questo campo di possibilità nel suo nuovo libro: “La Frequenza del Sì”. In esso, ci ha offerto una guida per vivere in un mondo più vivace, illimitato e soddisfacente. Gary afferma: “Immaginate come potrebbe essere la vostra vita se voi permetteste al SÌ di guidare la giornata”. Ci offre alcuni passaggi pratici e qualche linea guida per inserire il SÌ nella nostra routine. Per prima cosa, bisogna controllare la nostra risposta a tutto. Osserviamo

Quinn

entrambi i nostri dialoghi interiori e le nostre dichiarazioni. Bisogna che ci esercitiamo a dire SÌ. Ripetiamo SÌ, SÌ, SÌ! Dobbiamo solo percepire l’energia della parola e osservare dentro di noi come questa energia ci faccia sentire, dove venga registrata nel nostro corpo. Come influisce sul nostro stato emotivo, sulle nostre azioni, sulla nostra energia e vitalità? Diciamolo ad alta voce! Ripetiamolo più volte e teniamo sotto controllo le nostre stesse reazioni, sia internamente sia esternamente. Dobbiamo imparare a sentire la differenza e ad applicare il SÌ di frequente durante il giorno. Poi, prendiamo l’iniziativa. Questo passaggio consiste nel cambiare alcune delle vecchie, radicate abitudini. Prestiamo particolare attenzione ai nostri discorsi, ascoltiamo ogni parola che pronunciamo e diamo spazio ad un momento del SÌ in più situazioni possibili durante il giorno. Se un pensiero o una risposta negativa si intromette, rimpiazziamo questi pensieri e parole con l’energia del SÌ. In questo modo possiamo afferrare i vecchi, quotidiani schemi nel dialogo che possono causare mancanze e limitazioni, e al tempo stesso possiamo riformulare i nostri discorsi per esprimere nuove attitudini e un potenziale illimitato nelle nostre vite. Al posto di un NO (non posso farlo, non posso permettermelo, non posso averlo, non posso organizzarmi e così via) mettiamo al suo posto un SÌ, anche se il SÌ potrebbe condurci in un nuovo/differente/sconosciuto reame… possiamo tutti imparare nuovi modi d’essere! Quando una di queste vecchie parole, attitudini o comportamenti saltano fuori, rimpiazziamoli immediatamente con nuove parole, pensieri o azioni. Questo passaggio richiede disciplina

GARY QUINN è un autore di best seller internazionali come “Vivere nella Zona Spirituale” e “Che gli Angeli siano con te”, life coach di molte star dello spettacolo, tra cui Roberto Benigni, Ralf Bauer, Nastassja Kinski, di uomini di affari e di importanti atleti.

e coscienza ed è il momento in cui cominciamo a porre le basi per il nuovo apprendimento e per le nuove esperienze. Il terzo passo consiste nelle affermazioni. Le Affermazioni sono semplici dichiarazioni che riflettono le nostre più profonde convinzioni. Le Affermazioni richiedono sia le parole sia la nostra forza interiore per permettere alla mente e al corpo di manifestare le prime, dando vita alle nostre affermazioni. Gary Quinn ci dà diverse Affermazioni da utilizzare in ogni ambito della nostra vita. Le sue dichiarazioni sono potenti, in grado di cambiare e rinnovare le parole per noi tutti. Queste affermazioni ci offrono una linea guida semplice per portare più amore, più energia, più coscienza, più pace nel corpo, nella mente e nello spirito delle nostre vite. Approfittate di quest’opportunità dandovi in dono “La Frequenza del Sì”! energiemagazine.it | energie 9 | 77


ENERGIE

Detox

Easy way to detox Facile eliminare le tossine, se sai come farlo.

Detox è una parola inglese che significa: detossinazione o depurazione. Si tratta di un processo vitale per il nostro corpo, così come lo è il battito del cuore. Le nostre cellule formano costantemente tossine come prodotto di scarto del metabolismo, rilasciandole nel sangue e, tempo un paio di battiti di cuore, le tossine vengono trasportate al fegato per lo smaltimento. A queste tossine, normalmente prodotte dal nostro corpo, si aggiungono quelle che ogni giorno respiriamo tramite aria inquinata, quelle causate da uno stile di vita poco sano e soprattutto quelle che passano attraverso la nostra bocca. Durante il detox si riduce la quantità di tossine introdotte nel nostro corpo, soprattutto tramite una dieta priva di sostanze intossicanti e il sostegno del nostro organo di smaltimento: il fegato. Fermando il processo d’intossicazione e introducendo significative quantità di antiossidanti, vitamine e minerali il corpo ha modo di pulire, smaltire, riparare. Alcuni dei tanti benefici del detox: • pulizia profonda dell’intero sistema digestivo • migliore processo di pulizia del sangue e riduzione del colesterolo in eccesso • pelle radiosa, occhi luminosi, unghie e capelli più forti

• • • •

riduzione dei radicali liberi drenaggio dei liquidi in eccesso capacita di pensare in modo più chiaro effetto rivitalizzante ed anti-infiammatorio grazie all’incremento di cibi crudi; ricchi di vitamine e minerali necessari alla produzione di energia • migliore qualità del sonno Quanto dura? Un detox di 10 giorni ci permette di rinnovare fino al 10% del nostro sangue. Nei primi giorni le cellule rilasceranno molte tossine, in proporzione a quante ne abbiamo accumulate, quindi potrebbe verificarsi una “crisi di guarigione”, con sintomi quali: mal di testa, nausea, gonfiore addominale, spossatezza. Pulire un sistema molto intossicato è paragonabile al pulire una stanza chiusa da molti anni, inizialmente si alza un gran polverone e ci vorrà tempo ed energia per ripulire tutto per bene, motivo per cui i sintomi si manifesteranno in proporzione alla quantità di tossine da smaltire. Bevete almeno 2 litri di acqua al giorno, per lavare via tutte le tossine e idratare ogni singola cellula! CAlessandra Porro


ENERGIE

Detox

10 step per depurarsi: 5 toxic steps

le cose da eliminare per 10 giorni 1. Sostanze eccitanti e disidratanti. Alcool, tabacco, caffé e tè nero 2. Proteine animali. Carne, pollame, pesce, uova, latte, formaggi, salumi, burro...qualsiasi prodotto di origine animale 3. La droga legale. Lo zucchero e tutte le sue declinazioni (maltosio, destrosio, sciroppo di glucosio ma anche saccarina e aspartame). 4. Farina bianca e lieviti. Per ripulire e disinfiammare l'intestino. 5. Sale marino con moderazione. Evitando prodotti industriali, confezionati taglierete molto del sale (e dello zucchero) nascosto tra gli ingredienti. A questo scopo, diventa importante abituarsi a leggere gli ingredienti contenuti in ciò che compriamo.

5 healthy steps

le sane abitudini da sposare per più di 10 giorni 1. Consumare frutta e verdura cruda come se non ci fosse un domani! Fate il pieno di vitamine, minerali e antiossidanti. 2. Cereali quotidiani. Riso integrale, farro, miglio, amaranto, quinoa, grano saraceno, polenta: fonte di fibra e vitamine B. 3. Proteine ad ogni pasto. Legumi, tofu, seitan, tempeh 4. Piccole gemme di benessere: semi e noci. Fonte di proteine ma anche omega 3, 6 e 9, dalle note proprietà anti-infiammatorie. Il perfetto detox snack. 5. Benediciamo tutto ciò che mangiamo e beviamo. A modo nostro, creiamo un nostro mantra che ci porti al qui ed ora per essere consapevoli e rilassati nel momento in cui nutriamo il nostro corpo.


LA CUCIVA VEGAN di

Uno-CookBook

Crostata di albicocche fresche & basilico di Manuel Marcuccio

80 | energie 9 | energiemagazine.it

Con l’arrivo della nuova stagione ho voglia di preparare i miei dolci con la frutta fresca. Questa crostata semi-integrale è preparata con albicocche e basilico ma puoi a tuo gusto decidere di utilizzare la frutta che preferisci come le ciliegie e lo zenzero, le fragole, i frutti rossi e la menta. Lascia marinare la frutta fresca nel succo di limone e zenzero: l’amido di mais si legherà al succo delle albicocche creando una crema dolce. è buona anche mangiata fredda per una merenda estiva e profumata da servire con una buona limonata alla lavanda o un ginger ale alla menta preparato in casa. Per altre ricette visita il mio blog www.unocookbook.com


crocchette di lupini e barbabietole su: www.energiemagazine.it

INGREDIENTI:

per il ripieno: • 750 gr di albicocche • 8 foglie di basilico • 80 gr di zucchero integrale di canna • succo di 1 limone bio • 1 pezzetto di zenzero grattugiato • 4 cucchiaini di amido di mais per la frolla: • 400 gr di farina semintegrale • 200 gr di burro di soia • 100 gr di panela (zucchero di canna integrale) • 50 ml di acqua fredda • 1/2 cucchiaio di polvere di vaniglia bourbon • 1 pizzico di sale • 1 pizzico di bicarbonato

Procedimento: Lava le albicocche e togli tutti i noccioli, tagliale a cubetti e versali in una ciotola. Aggiungi gli altri ingredienti e mescola delicatamente. Metti da parte. Setaccia la farina e versala in una ciotola. Aggiungi gli altri ingredienti e mescola prima con una forchetta poi con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Avvolgi l’impasto nella pellicola da cucina e mettilo in frigorifero per 45/60 minuti circa. Quando l’impasto sarà freddo prendilo e tagliane una piccola parte (circa 1/5). Chiudi di nuovo questa parte nella pellicola e conservala in frigorifero. Su di un piano infarinato stendi la parte restante alta circa 1 cm e ricopri una tortiera antiaderente. Crea un bordo alto circa 1cm tutto intorno alla base della crostata. Versa le albicocche a cubetti. Prendi la piccola parte di impasto dal frigorifero e stendila sottile su un piano infarinato. Taglia delle striscioline di impasto e sistemale sulla crostata incrociandole tra loro. Cuoci la crostata in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti poi abbassa a 160° e cuoci per altri 10 minuti. Lascia raffreddare la crostata completamente prima di servirla. energiemagazine.it | energie 9 | 81


UN LIBRO CI Ispira

di Laura Cigolini Gulesu

Ho’oponopono il mantra dell’amore

di Nicola Rachello (Editoriale Programma)

La storia dell’Ho’oponopono moderno ha toccato molti luoghi e molti esponenti di spicco tra cui Morrnah Simeona Maestra Superiore di Ho’oponopono che lo affronta dal punto di vista della relazione con la Divinità Interiore che è quindi strettamente collegata al processo di purificazione interiore di pensieri, parole o azioni. A lei seguirono gli allievi Dr. Hew Len e Mabel Katz che si sono alternati nel portare avanti la diffusione e l’adattamento di questa antica tecnica di origine hawaiana sciamanica. Nicola Rachello dopo avere studiato nella scuola Yosaya in Italia, improntata ad un sincretismo rispettoso e conservatore delle singole identità culturali, si è indirizzato ad una interpretazione dell’Ho’ponopono legata al Cristianesimo. Lo studio dell’autore si dirige verso un ritrovamento delle parole di Gesù portatrici di Amore, Perdono e Pace nella disciplina dell’Ho’oponopono, qualità fondamentali per potere purificarsi al meglio dalle sofferenze del passato.

SFIORATI DA UN ANGELO di Theresa Cheung (TEA Editore)

Molte vite, un solo amore di Brian Weiss (Mondadori)

I 72 NOMI DI DIO di Giuliana Ghiandelli (EIFIS Editore)

Lo scoiattolo Woody desidera aprire gli occhi agli esseri umani sulla natura e rovesciare la prospettiva di un mondo a immagine e somiglianza dell’uomo, mostrando il senso paterno dei pinguini, la concentrazione del delfino, la convivialità dei castori, la tolleranza delle scimmie bonobo.

Il Dottor Weiss, psichiatra specializzato in psicoterapia regressiva incontra spesso casi molto interessanti, ma soprattutto con profonde e antiche radici; ci racconta la storia di due giovani, che a loro insaputa stanno cercando di ritrovarsi dopo avere condiviso un amore non a lieto fine in una vita precedente.

“I 72 Nomi di Dio si ricavano dall’analisi cabalistica di tre versetti dell’Antico Testamento. Su questi Nomi si è infatti scritto molto, soprattutto in base alla teoria che li concepisce alla stregua di 72 Angeli che reggerebbero le sorti di specifiche parti del pianeta Terra, di specifici popoli, di specifici periodi dell’anno solare e di specifici individui.”

82 | energie 9 | energiemagazine.it


In vista dell’estate ho scelto per voi alcuni libri che vi accompagneranno nei vostri viaggi estivi, siano questi tra casa e l’ufficio, o nel solito luogo di vacanza, oppure alla scoperta di luoghi non ancora esplorati, o ancora “solamente” all’interno di voi stessi. Personalmente ho bisogno di essere ispirata e spronata da storie di altri “viaggiatori” prima di intraprendere il mio personale viaggio. Buona Estate a tutti e Viaggiate con curiosità ed attenzione!

EIFIS editore

Vivi con Energia!

I nostri libri ti accompagneranno in un anno pieno di Energie e Spiritualità!

spiritualità e ricerca interiore

YOGA in viaggio di Benedetta Spada

CUORE di Mayana (Sperling e Kupfer)

POWER HEALING di Dr. Sha (EIFIS Editore)

la cabala mistica di Dion Fortune (Astrolabio Edizioni)

CD e DVD

Tanti esercizi, trucchi, consigli e indirizzi utili per praticare lo yoga ovunque sei! Perché ogni giorno quando usciamo di casa iniziamo il nostro viaggio. Un libro che propone uno yoga “à porter”, un “salva vita anti panico”, un diario... € 19,00

OM

Il Guerriero di Psiche - DVD di Marco Bertali (EIFIS Editore)

La frequenza del Sì - CD AUDIO di Gary Quinn (Anima Edizioni)

Mantra of Love Deva Chant di Deva Raja (Capitanart)

The Sound of Mala OM, il Suono Sacro della Creazione cantato personalmente da Master Choa Kok Sui. CD + libro - € 19,00

www.eifis.it

energiemagazine.it | energie 9 | 83


Una giornata di

Meditazione e Relax con Loretta Zanuccoli

23 Giugno 2013

presso Hotel Miramonti - Acquapartita (FC) Dedicati una giornata per meditare, imparare tecniche di respirazione e rilassamento, aumentare il tuo livello energetico e concederti un rigenerante bagno in piscina!

info e iscrizioni: PHYL® - Loretta Zanuccoli Yoga System t. 0544 72215 - f. 0544 974262 - info@phyl.org - www.phyl.org costo di partecipazione: 80€

Riscopri il benessere e la felicità! ANNA E MIMMA CICCARESE Operatrici PHYL® Professioniste ~ Certified Pranic Healers ~ Consulenti Feng Shui Cristalloterapia ~ Trattamenti individuali ~ Sessioni individuali di meditazione Per informazioni e appuntamenti: 347.8207472 ~ 347.8075672


Dimmi come scrivi... di Eleonora Pietrogrande

scrivete a: redazione@energiemagazine.it

Che cos’è la grafologia? Scopriamolo!

Iniziamo da questo numero con un’introduzione a questa affascinante scienza che non poteva mancare su Energie! Se volessimo descrivere la grafologia in pochissime parole, potremmo definirla come l’analisi della personalità di un Individuo a partire dalla sua scrittura. Anche se, trattandosi di Esseri Umani, sappiamo che la questione è un pochino più complessa, perché entrano in gioco molti altri fattori. In Italia la grafologia si è sviluppata attraverso due grandi scuole: la scuola di Padre Girolamo Moretti ad Urbino e la scuola di Marco Marchesan a Milano. Si tratta di due scuole e due metodologie che sono allo stesso tempo diverse e affini. Le differenze sono però soltanto formali perché giungono entrambe a risultati molto simili. Inizialmente, quindi, si è trattato di pura intuizione di alcuni personaggi particolarmente illuminati, che sono riusciti ad organizzare la materia in metodologie precise, con leggi e protocolli propri. Ad esempio, si parte dal collegamento diretto tra mente e mano: attività neurologica e fisiologica sono in costante dialogo, insomma. E gli studi di Freud su conscio, subconscio e inconscio, solo per fare un esempio, sono ricorrenti nella metodologia di Marchesan, il quale è andato oltre le prime intuizioni

e ha voluto spiegare il perché e su cosa è basata la proiezione della psiche nel foglio, che ricorda il modo di comunicare dei sogni che aveva descritto proprio Freud. Il concetto di fondo è che quando smettiamo di scrivere in modo consapevole, ovvero smettiamo di badare a come scriviamo per concentrarci sul contenuto di ciò che vogliamo scrivere, è lì che la psiche inizia a proiettare i propri impulsi, e che la personalità inizia a farsi strada. La scrittura è quindi espressione proiettiva del mondo complesso della Persona, nella sua sintesi di pensiero ed emozione, di sentimento e di volontà, che esprime le caratteristiche più personali proprio nel modo di tracciare le lettere sul foglio e in come questo si diversifica rispetto al modello calligrafico che ci viene insegnato sin dai primi anni di scuola. Questa personalizzazione del tratto grafico viene prodotta da quella che Marchesan chiama “forza difformatrice”, che è un po’ come se fosse la mimica della nostra comunicazione attraverso la nostra scrittura. Osservando quali orientamenti spontanei della scrittura

ha chi scrive, si può di conseguenza arrivare a capire come funziona la sua personalità, perché la scrittura è in pratica un test psicologico naturale prodotto dall’inconscio. L’analisi della scrittura consente di ottenere informazioni valide nel lungo periodo e quindi stabili, affidabili e costanti, ma anche di cogliere il momento presente, un momento particolare o un particolare stato d’animo (es. agitazione, preoccupazione, stress). Poiché ciascuna Persona è un Essere unico, originale e irripetibile, anche la scrittura mantiene questi inconfondibili caratteri, una corrispondenza nel quale il soggetto si incontra e si riconosce: ritrova cioè la sua immagine conosciuta e quella più profonda e intima, cerca soluzioni a ciò che vuole modificare, raggiunge una maggiore conoscenza dei propri limiti e delle proprie potenzialità. Inoltre, i tratti possono essere modificati anche dal mondo circostante: la scrittura evolve nei secoli, perché evolvono le caratteristiche dell’ambiente circostante. La domanda cruciale, quindi, è: l’analisi della personalità può metterci in crisi? È vero che la crisi può avere un’accezione negativa, ma in questo caso vogliamo intendere la parola nella sua accezione molto positiva: l’opportunità di mettersi in gioco, per conoscersi meglio, in modo costruttivo. L’analisi grafologica, infatti, porta ad una conoscenza maggiore di noi stessi, costringe a “mettersi in discussione”, per comprendere e individuare meglio le nostre qualità e i punti sui quali dovremmo lavorare di più. Un’autoconoscenza, quindi, che aiuta a guidare la propria vita. energiemagazine.it | energie 9 | 87


Marketing Coach di Laura & Patrizia Gucciardo

scrivete a: redazione@energiemagazine.it

è ORA di OSARE!

Saremo ricordati come il periodo storico che ha reinventato il modo di lavorare o come chi ha ceduto al peso della crisi e delle difficoltà? Tocca a noi decidere. Il New York Times ha recentemente pubblicato un articolo dal titolo “Need a job? Invent it” sottolineando che se ieri bisognava trovare un lavoro, oggi bisogna inventarlo. Il sistemavita di ieri, che ha accompagnato i nostri genitori e nonni, sembra non esistere più. Possiamo esserne eccitati o spaventati, possiamo decidere di attingere alla nostra forza creativa o soccombere, resta indubbio che oggi abbiamo l’opportunità di reinventare noi stessi, se lo vogliamo. Se costruire il nuovo è il nostro compito, non dobbiamo commettere l’errore di utilizzare i vecchi strumenti di ieri per fare il lavoro di oggi. Servono nuovi approcci per lanciare o ri-lanciare le

OSA! IN PRATICA

nostre attività. Per questo abbiamo coniato un nuovo modello di marketing chiamato OSA! OSA! è l’acronimo che unisce gli elementi tradizionali di un piano marketing, che sono gli Obiettivi, le Strategie e le Azioni, con l’elemento che più caratterizza l’essere umano: l’immaginazione. Cosa significa? Significa utilizzare al meglio il potenziale dell’emisfero sinistro e dell’emisfero destro del nostro cervello per creare il lavoro che vogliamo. Attraverso l’utilizzo dell’emisfero sinistro ci occuperemo di analizzare la nostra attività studiando il mercato in cui lavoriamo, il pubblico a cui ci rivolgiamo, l’immagine che vogliamo comunicare dei nostri

Iniziamo. Hai bisogno di carta, penna e concentrazione. Spegni tutto intorno a te e prenditi il lusso di pensare al tuo progetto. Come ti immagini il lavoro che vuoi costruire? Quali caratteristiche e segni particolari possiede? Cosa lo rende diverso e rilevante per le persone? E soprattutto è veramente quello che vuoi fare? Ora definisci: OBIETTIVI: Quali obiettivi qualitativi e quantitativi ti poni per la tua attività e ti impegni di raggiungere? Focalizza bene gli obiettivi, definiscili in modo chiaro e misurabile perché solo se ti prefiggi una meta la puoi raggiungere. STRATEGIE: Quali strategie ti possono portare a realizzare questi obiettivi? Pensa ai tuoi punti di forza, alle opportunità che l’ambiente intorno a te ti offre, alle reti sociali che puoi

88 | energie 9 | energiemagazine.it

servizi o prodotti e attraverso l’emisfero destro disegneremo le infinite possibilità creative del nostro business perché “la logica ti può portare da A a B. L’immaginazione ti può portare ovunque” (Albert Einstein). Che l’avventura creativa inizi.

attivare offrendo un prodotto/servizio specifico. Pensa in grande, fuori dall’ordinario, dai forma alla tua idea creativa. AZIONI: Quali azioni traducono nella pratica le tue strategie? Fai un elenco delle attività che ti piacerebbe fare, non limitarti, scrivi tutto quello che la mente ti suggerisce. Ora costruisci il tuo piano di azione definendo tempi e budget a tua disposizione. Il piano sarà la tua cartina stradale per raggiungere la meta. !MMAGINAZIONE: Quali sono le strategie e le azioni che hai scritto che ti fanno più emozionare e che ti entusiasmano? Seguile, dagli corpo perché è lì la scintilla e la straordinarietà del tuo business che lo farà emergere dal gruppo.


Scopri Energie su zinio.it

Š Istockphoto /Thinkstock

ritrova il benessere psicofisico con energia! Istruttore PHYLÂŽ Operatore PHYL Professionista Trattamenti individuali Sessioni individuali di Meditazione Feng Shui info: 331.3084892


DADA e Tommaso hanno bisogno del tuo aiuto! C’è un nuovo gioco da fare tutti assieme… alla scoperta di meraviglie nascoste. Attraverso il tatto, la vista e l’intuizione Dada e i bambini scoprono un mondo “invisibile”. Lo potranno sempre vedere? Chissà se anche i grandi ne sono capaci. Vogliamo giocare anche con loro? Un momento di riscoperta da parte dei bambini di un facile e innato approccio al mondo energetico e un risveglio degli adulti come strumento per accompagnare i bimbi verso una vita di benessere. Un tappeto, un gioco, la riscoperta, il risveglio.

a chi è rivolto: a bambini e bambine dai 2 ai 7 anni accompagnati dai genitori spazio necessario: a sufficenza per poter srotolare un tappeto di 3 mt x 1.30 mt n. partecipanti: max 30 bambini per volta

Animazione a cura di Monica Kircheis: musicista diplomata in Flauto e Canto al Conservatorio di Milano e Lichtenberg in Germania. Si è occupata della formazione degli insegnanti di musica in Italia, Francia e Svizzera. È contributor della rivista Energie. Docente della Scuola Triennale PHYL®. Discepolo Diretto di GMCKS, Operatore PHYL® Professionista, consulente Feng Shui e insegnante Senior presso la Scuola PHYL® Loretta Zanuccoli Yoga System. 90 | energie 9 | energiemagazine.it

info e prenotazioni: m.kircheis@tiscali.it t. 340 4615418

www.eifis.it


Kris & Love di Kris Grove

scrivete a: redazione@energiemagazine.it

il ritorno del

Seno

Molte iniziano a sentire il forte ritorno dell’energia femminile. La nostra società sta attraversando un momento di transizione e ci troviamo a dover fronteggiare situazioni e messaggi contraddittori. La notizia di Angelina Jolie e la sua doppia mastectomia preventiva, ad esempio, mi ha fatto molto riflettere; ovviamente nessuno può giudicare la sua scelta, solo lei sa come gestire il suo corpo ed ascoltare la sua ‘intuizione femminile’. Fatta questa premessa però credo che la Jolie abbia preso questa decisione basandosi su un esame che le ha confermato di essere portatrice del gene BCRA, un gene che si ipotizza sia direttamente collegato al rischio di cancro al seno. Facendo un po’ di ricerca ho scoperto che questo gene è brevettato da un’azienda americana, la Myriad Genetics, che la prossima settimana si dovrà presentare di

fronte alla corte suprema perché non è proprio etico brevettare un gene che nasce spontaneamente nel DNA umano, che ne pensate? Tramite il loro brevetto, Myriad controlla tutte le variazioni del gene BRCA e tutti i suoi possibili utilizzi e ricerche negli Stati Uniti. Nessun ricercatore può eseguire studi né sviluppare nuovi trattamenti senza l’ok di Myriad, la quale sistematicamente rifiuta ogni autorizzazione. Penso che ci si trovi ancora una volta di fronte ad una situazione in cui la salute economica di un azienda sia palesemente anteposta a quella delle donne. Grazie al suo monopolio, Myriad nell’ultimo trimestre ha guadagnato 187 milioni di euro. Quest’anno sarà diagnosticato il cancro al seno a circa 250 milioni di donne e 40 milioni moriranno. Trovo sia necessario riflettere su questo argomento. Mia

mamma se ne andata 5 anni fa, 3 anni dopo aver subito una mastectomia che non è stata curativa. Con tutti i fiocchi rosa venduti negli ultimi 5 anni sono stati devoluti alla ricerca molti miliardi di dollari. Trovo incredibile che nonostante l’innovazione e la tecnologia si siano sviluppati a ritmi esponenziali, l’unica risposta disponibile oggi a questa malattia sia mutilare il corpo della donna eliminando proprio la parte che nutre la vita. Viviamo ancora in una società che onora il seno quasi unicamente perché provocante e sexy. Mi chiedo, se tutti noi accogliessimo il seno anche come vero simbolo di nutrizione, sia fisico sia spirituale, se la comunità medica trovasse un modo di curare senza tagliare i seni, si troverebbe finalmente un modo di non permettere alle aziende come Myriad di lucrare sulle malattie e sulla paura? Così come tagliamo le risorse della madre terra senza pensarci, così tagliamo il seno delle sue rappresentanti. Spero proprio che il desiderio di sostenibilità che ora va fortunatamente di moda si espanda al più presto raggiungendo anche l’ambiente medico tradizionale. I love boobs!

energiemagazine.it | energie 9 | 91


Le lettere di Mattia di Mattia Vlacich

scrivete a: redazione@energiemagazine.it

allo specchio

Sono una persona fortunata. Da anni meditavo riguardo alla possibilità di fare un viaggio, non solo una vacanza, ma qualcosa che mi coinvolgesse pienamente, che mi permettesse di crescere. Partire con un biglietto di sola andata e senza vincoli di tempo: il sogno di molti. Destinazione Sud America. L’ispirazione è Notas de viaje, i diari del giovane Ernesto “Che” Guevara. Ho sostituito Alberto Granado con Giulia, la Poderosa con Lola e modificato un po’ il giro, in fondo il Che aveva il vantaggio di esserci nato da queste parti, io ho bisogno di più tempo, di fare più strada avendo solo un’idea frammentaria di questo continente, figlia di libri e film che con il tempo hanno alimentato la mia voglia di scoprire questa terra così diversa eppur con molte similitudini all’Europa. Viaggio da cinque mesi ormai, ho percorso 21.000 km, visitando Uruguay, Argentina, Cile, Bolivia e Perù. Il tempo, l’agilità di Lola e la pazienza di Giulia mi hanno permesso di visitare luoghi che normalmente i turisti non possono vedere: le comunità Mapuche in Cile ed Argentina, quelle Aymara degli altopiani boliviani, gli Uros del lago Titicaca, etc. Parlando con le persone, apprendendone la storia un certo senso di disagio ha iniziato a crescere in me. Il Sud America è come uno specchio, ti mostra il lato oscuro della nostra civiltà. L’Europa si è alimentata 92 | energie 9 | energiemagazine.it

come una sanguisuga delle risorse di questa terra che ne hanno permesso il grande sviluppo economico. Le miniere di argento di Potosi hanno garantito, da sole, gli sfarzi della corona spagnola per oltre 2 secoli. 1.700 km d’argento al giorno venivano estratti dal Cerro Rico dai nativi costretti in schiavitù che passavano 6 giorni alla settimana nelle viscere della montagna senza poterne uscire. L’uso massivo della foglia di coca, prima riservato a funzioni religiose, venne promosso da Filippo II per permettere agli schiavi di sopportare le immense sofferenze dovute alle inumane condizioni di lavoro. Nelle miniere di Potosi morirono 8milioni di persone. Faccio un calcolo approssimativo: circa 100 cadaveri al giorno. Non riesco a togliermi quest’orribile pensiero dalla testa. Voragini nella terra dalle quali sono stati estratti per secoli argento, oro, stagno, rame, che hanno permesso alle industrie europee e statunitensi di creare quel benessere di cui noi tutti godiamo, ma del quale poco è filtrato al continente di provenienza.

Ottenuta l’indipendenza agli inizi del XIX secolo, oligarchie, formate generalmente da discendenti di europei, hanno governato per quasi due secoli con l’appoggio di governi occidentali interessati all’approvvigionamento di risorse naturali a basso costo più che all’esportazione di ideali di libertà e uguaglianza. Quanti dittatori abbiamo direttamente o indirettamente appoggiato per garantirci il nostro primato economico? Ora per fortuna sembra che un nuovo vento spiri su queste martoriate terre. Nuovi politici, come Mujica, Morales o Chavez hanno dato voce ad una popolazione che da troppo tempo era costretta a tacere. C’è una riscoperta delle lingue e delle tradizioni autoctone che si contrappongono al modello capitalista. La natura, pachamama, ha un valore mistico per molte culture sudamericane e lo sfruttamento delle sue risorse è oggi un argomento molto dibattuto, per la prima volta con la consapevolezza e la forza, spero, per opporsi alle pressioni straniere.


“Ritorno a Casa è una storia stupenda che vale la pena leggere!” b. k. Iyengar

RaDhanath sWaM i

Radhanath Swami

“Ritono a Casa è una storia stupenda che vale la pena leggere. Il viaggio di Radhanath Swami dal mondo esterno verso quello interiore è ispirante e affascinante. Il suo viaggio per raggiungere il regno della spiritualità, l’India, è un’avventura incredibile. La sua determinazione di ardente ricercatore della verità è evidente, e alla fine è arrivato ad assaporare l’anima faccia a faccia. Ritorno a Casa è la storia di un ricercatore che è diventato un saggio. Auspico che molti siano ispirati a sperimentare ciò che lui ha sperimentato”. B. K. IYENGAR • AutoRE

iyengar yoga: saggezza e pratica

“Ritorno a Casa è uno squarcio intimo e raro sull’iniziazione e sul processo per diventare uno swami per mezzo del fuoco del Bhakti yoga nella terra straordinaria della sacra India. Un viaggio ispirante per tutti”. yoga wave

“Un capitolo ispirante della ‘nostra storia’ di pellegrinaggio spirituale in oriente. Mostra il viaggio interiore del risveglio in un modo affascinante che lascia senza parole”. RAM DASS • aUtoRE

AUTOBIOGRAFIA DI UNO SWAMI AMERICANO www.RadhanathSwami.it

be here now

“Il viaggio di una generazione che va ad oriente attraverso una persona che ha trovato il vero obiettivo di qualsiasi ricerca. Ritorno a Casa è una delle più illustri e intime rappresentazioni della vita e delle avventure di uno swami americano, e dà l’opportunità al lettore di intraprendere una trasformazione simile”. DAVID FRALEY • aUtoRE yoga: the greater tradition

casa

Ritorno a casa SHIVA REA • AutoRE

RitoRno a

Radhanath Swami è nato a Chicago nel 1950. A diciotto anni ha deciso di intraprendere un viaggio di ricerca spirituale nel mondo durante il quale alla fine ha conosciuto il sentiero dello yoga della devozione. Attualmente viaggia in Asia, Europa ed America per insegnare la saggezza della devozione, ma spesso si trova nel suo centro a Bombay. Chiunque conosca Radhanath Swami testimonia la sua dedizione nel portare tutti più vicino a Dio. Allo stesso modo riconoscono la sua leggerezza d’animo, semplicità e senso dell’umorismo. I visitatori e gli amici sono inspirati dalla sua natura modesta e dalla sua naturale riluttanza nel prendersi il merito delle opere che lui stesso ha ispirato – sviluppare centri, distribuzioni di massa di cibo ai bambini indigenti, ospedali missionari, fattorie ecosostenibili, scuole, ashram e programmi di assistenza medica in caso di emergenze. “Sembra vedere la vita come un continuo flusso di grazia divina”, ha detto un ammiratore, “eppure non perde mai la sua umanità. La sua accessibilità lascia le persone con l’impressione che tutti, con un piccolo sforzo sincero, possono trovare il sentiero che conduce alla pace interiore e alla realizzazione di Dio”.

YoGi Mistici E MaEstRi sEnza tEMpo in Un viaGGio stRaoRDinaRio Fino al...

RitoRno a

casa

aUtoBioGRaFia Di Uno sWaMi aMERicano

Radhanath Swami

art director: davide cortesi progetto grafico: skymax_dg

ISBN 978-8875170677

www.eifis.it

ISBN 978-8875170677

in tutte le librerie e su www.eifis.it € 26.00

esecutivo_cover_Ritorno_a_Casa.indd 1

9 788875 170677 9 788875 170677

90000 > 90000 >

EIFIS Editore

In queste straord Radhanath Swam multicolori fatto d e amore. I lettori dalle periferie di sull’Himalaya, m giovane alla ricer spirituale di fama casa è l’intima de verso l’autoconsa sguardo penetran tradizioni mistich anima deve affron l’armonia interior Attraverso perico yogi elevati e ann pellegrinaggio, R raggiunge il cuor mistica dell’India cercando. Una st candore che imm che allo stesso te divertente e comm


Pensiero positivo di Antonio Ruccia

scrivete a: redazione@energiemagazine.it

felicità è...

non sentirsi in colpa! “Il Signore non si stanca mai di perdonare, siamo noi che ci stanchiamo di chiedere perdono”. Questa frase di Papa Francesco, pronunciata durante il suo primo Angelus, mi ha particolarmente colpito perché affronta un tema molto importante: il senso di colpa e il perdono. A vari livelli siamo in molti purtroppo a sentire sensi di colpa che ci portano consciamente o inconsciamente a non realizzare i nostri obiettivi. I pensieri della colpa e della frustrazione creano dei veri e propri blocchi energetici, che ci pongono in una situazione di sofferenza. Sappiamo che per avere successo dobbiamo essere ottimisti e dobbiamo focalizzarci sugli aspetti positivi della vita (senza nascondere la testa sotto la sabbia naturalmente) perché così aumentiamo il nostro livello energetico ed avremo più chance di riuscire a realizzare i nostri desideri. Se invece restiamo concentrati tutto il giorno su eventi del passato che pensiamo di non essere stati in grado di gestire, per i quali ci siamo sentiti in difetto, non faremo che alimentare questi blocchi dando loro sempre più importanza. Facile a dirsi e difficile da mettere in pratica. Senza dubbio perdonare gli 94 | energie 9 | energiemagazine.it

altri è molto difficile, ma perdonare se stessi lo è ancora di più. Quante scelte abbiamo compiuto nella nostra vita, e per ciascuna ne esiste almeno una migliore che non abbiamo fatto; se vogliamo massacrarci abbiamo solo l’imbarazzo della scelta, peccato che sia perfettamente inutile! Che senso ha rimuginare su qualcosa che è accaduto mesi o anni fa e che sicuramente abbiamo distorto nel ricordo per renderlo ancora più strumentale al nostro masochismo?! Il senso di colpa ci intralcia nel realizzare i nostri progetti; spesso siamo noi stessi a metterci i bastoni fra le ruote pensando di non meritare il benessere, di non essere degni di realizzare i nostri sogni. È bene riflettere su questi aspetti e iniziare a lavorare per scardinare tutte le convinzioni che ci impediscono di raggiungere la felicità che, come figli di Dio, tutti meritiamo.

Un esercizio per perdonarci È un esercizio che consiglio di ripetere almeno una volta al giorno fino a quando non vi sentirete più leggeri ripensando alle situazioni che oggi vi provocano disagio e frustrazione. Sedetevi in una posizione confortevole assicurandovi di non essere disturbati per qualche minuto. Fate qualche respiro profondo, quindi scrivete su un foglio di carta le situazioni che vi generano il senso di colpa. Possono essere delle scelte di cui vi siete pentiti, o delle azioni o parole che avete fatto o detto e che ancora oggi vi danno il tormento. Chiudete gli occhi e rilassatevi, quindi immaginate di avere di fronte voi stessi. Per ciascuna delle cose che avete scritto sul foglio di carta, una alla volta, immaginate di ripetervi: “io mi perdono e chiedo perdono a Dio per questo e per tutti gli errori che ho compiuto nella mia vita. Io mi perdono e trarrò insegnamento da queste esperienze per non ripetere gli stessi errori. Io sono libero e merito di essere sano e felice ogni giorno della mia vita!”


Empowerme.it di Davide Cortesi

scrivete a: redazione@energiemagazine.it

Tutti fuori dalla

comfortzone Ci lamentiamo delle cose che non cambiano mai. La sensazione è quella di vivere ogni giorno uguale all’altro. Guardiamo i problemi ma non ci muoviamo. Sveglia! Il mondo attorno a noi viaggia ad una velocità stratosferica! Usciamo dalla nostra “zona di conforto” e cominciamo a vivere davvero la nostra vita! È ora di cambiare le cattive abitudini! Cambiare è difficle, affrontare i problemi fa male e per fuggire da questa sofferenza creiamo la nostra “zona di conforto” nella quale ci sentiamo al sicuro, è la zona composta dai nostri rituali, dalle azioni e dai pensieri ripetuti, dalle abitudini, da ciò che facciamo e che sappiamo andrà sicuramente bene. Ognuna di queste azioni però appesantisce la nostra zavorra, alimenta la nostra comfort zone! Smettiamo di guardare alla nostra vita in maniera passiva, cambiamo le abitudini che ci portano a fare, ogni giorno, sempre le stesse cose, nello stesso modo, con gli stessi errori, in compagnia delle stesse persone... Anche il solo cambiare il tragitto che ogni giorno percorriamo per andare al lavoro può essere fonte di un grandissimo cambiamento nella nostra vita. Non ci credete? Provate l’esercizio che vi propongo, sfidatevi nella lista dei sì e dei no... non si perde mai!

La lista Dei sì e dei no!

Se vogliamo cambiare veramente le cose dobbiamo per prima cosa sapere cosa vogliamo cambiare! Cominciamo scrivendo due liste: una con 5 cose che vorremmo nella nostra vita e una con 5 cose che non vogliamo più!

Sì No 1_______________ 1 _______________ 2 _______________ 2 _______________ 3 _______________ 3 _______________ 4 _______________ 4 _______________ 5 _______________ 5 _______________ E ora non dobbiamo fare altro che leggere questa lista ogni giorno e impegnarci affinché il cambiamento desiderato diventi realtà! Il pensiero crea il nostro futuro! Concentratevi su un Sì e su un NO alla volta, lavorateci per una settimama poi passate a quelli successivi. Cercate di capire cosa vi allontana dai sì e cosa vi trattiene nei NO. Se ce la fate, se ve la sentite, agite un piccolo cambiamento, l’importante è iniziare! Vi accorgerete che poi non è così difficile!

energiemagazine.it | energie 9 | 95


AUTOSTIMA corso di

Una giornata per ricominciare da te! con: Elena Benvenuti e Davide Cortesi

Un percorso semplice, immediato ed efficace, adatto a tutti, per impare a: • ricaricare le “batterie dell’autostima” • lavorare sui propri punti di forza • comprendere il potere limitante dei pensieri • costruire la propria mappa del successo • utilizzare tecniche di visualizzazione e affermazione creativa.

feltre 19.ottobre CERVIA 20.ottobre

info EIFIS Editore: t. 0544.72215 - info@phyl.org

rimini - Corso BASE con Loretta Zanuccoli

Ottobre 2013

info e iscrizioni: t. 0544 72215 - info@phyl.org www.phyl.org Loretta Zanuccoli, autrice di “Chakra” - EIFIS Editore

PHYL® - LORETTA ZANUCCOLI YOGA SYS TEM


very hot!

E tu dove hai Venere? di Lisa Paolucci

Come ami? Da che relazioni sei attratto? Com’è la tua idea di Bellezza? Venere è sinonimo di Amore, Bellezza, Armonia, Gentilezza, Dolcezza, Equilibrio e Conciliazione. In un tema natale, la posizione di Venere ci parla del nostro modo di entrare in relazione con gli altri, del modo di amare e di essere amati, ci parla anche di tatto, di delicatezza e di senso estetico. Così ci domanderemo: c’è la capacità

di lasciarsi amare? E di considerare le esigenze degli altri? E di mediare? C’è la capacità di godere delle cose belle? Questa Venere ha bisogno dell’apprezzamento degli altri oppure non le interessa? In un tema femminile, la posizione di Venere è molto importante ed indica il modo di amare, le esigenze affettive, il modo in cui la donna esercita la sua femminilità ed il tipo di legami da cui è attratta. In un tema maschile,

segnalerà il tipo di donna che lo colpisce e lo affascina (insieme alla posizione della Luna). Vediamo ora, a grandi linee, come si colora diversamente Venere nei diversi segni dello Zodiaco, tenendo presente che in Toro ed in Bilancia è in Domicilio (è a casa!), in Pesci è in Esaltazione (è sempre molto a suo agio), mentre in Ariete ed in Scorpione è in Esilio (uffa che fatica!) ed in Vergine è in Caduta (arranchiamo anche qui!).

Trova la tua Venere Se non lo sai, puoi facilmente calcolarla, andando sul sito: http://www.astrologiainlinea.it/Grafica/Form_Input/Input_Dati_Tema.asp vai su “inserisci i tuoi dati” (giorno, mese, anno, orario di nascita, città italiana o estera) e poi clicca sotto su “calcola”. Per esempio: se sei nato il 25 agosto 1930 alle 18:05 a Edinburgh, come Sean Connery, Venere è in Bilancia. Segui il blog di Lisa su: www.guardacheluna.it

dopo aver calcolato la posizione della tua venere, scopri come ami!

j


OROSCOPO di Lisa Paolucci

A Maggio c’è un concentrato di pianeti nel vostro 2° settore e sarete attenti a tutto ciò che vi può portare dei vantaggi pratici (e li otterrete!): bella concretezza e ottimo fiuto per gli affari. Mese positivo e soldi in arrivo: muovetevi adesso! L’amore è leggero. Vi segnalo un aspetto importante che si verificherà attorno al 20: Urano e Plutone, due potenze così diverse ed esplosive, saranno in quadratura... attenzione agli scatti improvvisi! A Giugno il cielo si rannuvola, Mercurio e Venere vi pungolano e c’è nervosismo nell’aria, soprattutto in casa. Poi, a fine mese, anche Giove passa oltre ed elargisce i suoi favori ad altri segni: dovrete tirarvi su le maniche, ma per tipi tosti come voi, questo non è mai stato un problema, vero? Consiglio: riflettete prima di parlare!

Toro (21/4 - 20/5)

Carissimi! Ecco tre mesi per voi positivi, ove potrete produrre buoni risultati! Il mese delle rose, il vostro, si apre con una Venere strepitosa, dolcissima. Anche Mercurio e Marte sono con voi, Armonia ed Energia sono al top! Avete le idee giuste, sapete come realizzarle e lo fate! Giugno è ottimo, soprattutto per i contatti, per conoscere le gente giusta, è positivo sia per gli affari, sia per l’amore. Dal 26 del mese poi, Giove si sposta da una posizione ottima all’altra, per cui godrete del suo appoggio ancora per un anno. A Luglio qualche nuvoletta venusina vi innervosisce e provoca discussioni familiari, fino al 21, quando l’amore e la passione tornano strepitosi! Parola chiave: Marketing!

Gemelli (21/5 - 21/6)

Maggio inizia un po’ in sordina, siete riservati, riflessivi e la forma fisica non è proprio al top... forse sentite la primavera, in ogni caso il periodo che precede il vostro compleanno è il tempo dei bilanci. Poi nella 2a metà del mese qualcosa cambia, Venere e Mercurio fanno capolino in casa vostra e ritornano lo splendore e l’allegria di sempre. Siete attrattivi! Ottimi i contatti e gli scambi. Ottimo anche Giugno, voi e le vostre finanze siete protetti, l’energia è tornata! Gli affari vanno bene, guardate al vostro tornaconto e avete ragione: è probabile che tutto quello che avete chiesto in passato, ora vi venga accordato. A Luglio è bello anche l’amore e i single faranno strage di cuori! Parola chiave: Raccolto!

102 | energie 9 | energiemagazine.it

Cancro (22/6 - 22/7)

Amici del Cancro! Partite bene, Maggio favorisce le collaborazioni e il lavoro di gruppo, l’Energia è buona e potete espandervi in molti campi. Nella 2a metà del mese tenderete ad essere più riservati, meno proiettati nel mondo, ma è solo per poco tempo, perché già dai primi giorni di Giugno, Mercurio (che resterà per ben 2 mesi) e Venere entreranno in casa vostra e tornerà il buon umore. Siete pronti? Prontissimi? Sì, perché dal 26 Giugno il grande Giove farà il suo arrivo trionfante (rimarrà per 1 anno intero!) e poi da metà Luglio, ci sarà anche Marte: amore, passione, soldi, famiglia. Periodo fantastico! Ora tutto è possibile, ma veramente tutto! Parola chiave: espansione!

Leone (23/07 - 23/08)

Cari Leoncini! La 1a parte di Maggio vede passare qualche nuvoletta di pioggia (uragano?): siete nervosi e polemici, vedete tutto storto e sembra che niente s’infili. Per fortuna dura poco, perché quasi subito torna la schiarita, però siete esigenti, volete di più... A Giugno, Marte smette di stancarvi e favorisce le collaborazioni e le amicizie. I toni si smorzano. Poi a fine mese e per tutto Luglio, Venere entra in casa vostra e tornate a brillare, l’amore è molto bello e promettente. è vero, Giove ora non vi sostiene più direttamente, ma è sempre lì che veglia silenziosamente su di voi, per coccolarvi direttamente l’anno prossimo. Consiglio: prendetela maggiormente con filosofia!

Vergine (24/08 - 22/09)

Il mese delle rose inizia bene, c’è un concentrato di energie in un settore amico e vi sentite liberi, energetici, sono buoni i contatti con l’estero e favoriti i viaggi. Un po’ di tensione si registra nella 2a parte di Maggio, forse c’è un problema al lavoro, siete ambiziosi e le cose non vanno ancora come vorreste. L’amore è decisamente freddino. Poi invece, a Giugno, tornano charme e simpatia, uscite con gli amici, siete splendidi, anche se Marte vi stanca un po’. C’è però una fantastica notizia: il 26 Giove torna favorevole e ritrovate sicurezza ed ottimismo, inoltre godrete dell’appoggio di amici fidati e le collaborazioni diverranno fondamentali anche per la vostra professione! Parola chiave: Network!

© Hemera /Thinkstock

Ariete (21/3 - 20/4)


Carissimi Amici di tutti i Segni dello Zodiaco! Vediamo che cosa ci propone l’Universo nei prossimi mesi. Ecco gli eventi più eclatanti di questo periodo: l’entrata di Giove nel segno del Cancro il 26 Giugno, che non vede l’ora di accoglierlo(!!), la sosta piuttosto lunga di Mercurio, nei mesi di Giugno e Luglio, sempre nel segno del Cancro e non dimentichiamoci, attorno al 20 maggio, la quadratura tra due Titani, Urano in Ariete e Plutone in Capricorno... se ne vedranno delle belle!! I Pesci sono certamente i favoriti da queste stelle, ma anche il Cancro non scherza. Comunque sia, ognuno ha il suo giusto tempo per fare esperienza!

Bilancia (23/09 - 22/10)

Carissimi Bilancini! Maggio inizia bene, avete un “nonsoché” di magnetico e sensuale, siete profondi e l’amore è intenso per tutto il mese. è anche un buon momento per sistemare questioni ereditarie. A Giugno si nota qualche tensione, forse state trascurando il partner perché pensate un po’ troppo al lavoro? Le nuvolette si intensificano quando, a fine mese, Giove si sposta in Cancro e perdete (temporaneamente) i suoi favori. Un Luglio impegnativo, avete sempre la carriera in testa e lo stress si sente: cercate di non esagerare! Per fortuna Venere è più che benevola con voi... Consiglio: bilanciate!

Capricorno (22/12 - 20/01)

Maggio inizia al top come energie fisiche e mentali e l’amore è talmente dolce da far sciogliere anche degli iceberg (apparentemente) come voi! Poi da metà mese, i toni si attenuano e spostate l’attenzione verso la vita pratica. Concentrate le vostre energie adesso, perché poi, da Giugno, l’atmosfera cambia decisamente e si registrano tensioni in amore e con i collaboratori, siete distratti e infastiditi, ancor più a Luglio quando anche Giove si mette in opposizione. Portate pazienza, cercate di contare fino a 10 prima di parlare, perché poi potreste pentirvene. In questo punto del cielo, Giove (che comunque non è mai negativo) vi farà riflettere su eventuali insoddisfazioni nella vita di coppia. Consiglio: passeggiate all’aria aperta!

Scorpione (23/10 - 22/11)

Amici Carissimi! Maggio inizia subito con un po’ di “maretta”, c’è tensione nell’aria, litigate col partner, discutete con i collaboratori... ce n’è per tutti! Per fortuna i toni si smorzano già nella 2a parte del mese, ma non tirate troppo la corda, ne avete una sola! Giugno è positivo, le nuvole si diradano, Mercurio e Venere sono adorabili e vi portano a guardare lontano in tutti i sensi, ad aprire i vostri orizzonti, cosa che si intensificherà con Giove a fine mese: ora gli ostacoli possono essere abbattuti. I vostri progetti prendono forma e le energie fisiche e mentali sono buone. Parola chiave: Bilancio!

Acquario (21/01 - 19/02)

Amici dell’Acquario! La prima metà di Maggio è movimentata, siete un po’ (tanto) nervosi e polemici, attenzione agli scontri con i vostri cari. Per fortuna è un momento che passa subito, infatti già nella 2a metà del mese, Venere e Mercurio armonici vi mettono decisamente di buon umore: l’amore torna bello, il lavoro funziona, la creatività abbonda. Tutto bene anche a Giugno che vi vede maggiormente concentrati sul lavoro, più tranquilli e metodici. Buone le opportunità per chi ha un lavoro dipendente. Anche le energie fisiche ora sono tante! Consiglio: a Maggio scaricate le tensioni facendo un po’ di sport!

Sagittario (23/11 - 21/12)

Amici! Maggio inizia in modo tranquillo, siete pratici e metodici e maggiormente focalizzati sul lavoro rispetto alla vita affettiva: buone le opportunità per chi ha un lavoro dipendente. Forse però il vostro partner si sente trascurato e si respira aria di tensione nella 2a parte del mese. Questa situazione si protrae anche a Giugno, ma alternando litigi e riappacificazioni in camera da letto! L’eros è al top! Da Luglio poi, si noterà un grosso sollievo per lo spostamento di Giove in casa 8°, positivo per voi e per le vostre finanze: chi cerca finanziamenti sarà fortunato! A Luglio conquiste per chi è single! Consiglio: comunicate di più!

Pesci (20/02 - 20/3)

Carissimi Pesciolini! La 1° metà di Maggio fila liscia come l’olio, siete simpatici e comunicativi, pieni di idee e di energia. Le giornate scorrono veloci e movimentate. Poi la 2a parte del mese registra un po’ di discussioni in casa, ma dura un soffio. A Giugno, Venere e Mercurio sono magnifici, l’amore è passionale e le opportunità lavorative sono eccellenti: sfruttatele! Solo Marte vi stanca un po’. Anche Luglio è davvero magnifico, soprattutto nella 2a parte, non avete alcuna energia contraria! Amore, lavoro e opportunità sono lì che vi aspettano! E chi vi ferma più? Parola chiave: il Mondo!

energiemagazine.it | energie 9 | 103


MKL


a scuola di

ENERGIE

Loretta Zanuccoli Yoga System

Vuoi scoprire un nuovo modo per portare benessere nella tua vita? Vuoi migliorare il tuo stato psicofisico, portando maggiore energia al tuo corpo energetico, conoscere l’anatomia eterica e le tue potenzialità inespresse, migliorare le tue relazioni o anche solo cominciare a conoscere qualcosa in più sulla Meditazione, i Mantra, le tecniche di riequilibrio energetico? Partecipa ai nostri corsi e scoprirai un universo di cose nuove! La Scuola PHYL® Loretta Zanuccoli Yoga System propone un programma di corsi e conferenze aperti al pubblico. Si rivolge a uomini e donne di ogni età e formazione culturale, motivati ed interessati ad acquisire nuove conoscenze grazie ad un approccio olistico ed energetico per una visione ecologica del benessere ed un armonioso percorso di crescita spirituale, un nuovo stile di vita. Il percorso formativo è rivolto alla prevenzione, al mantenimento ed al recupero del benessere, nonché al miglioramento della qualità della vita, delle relazioni e delle performance nonché ad una più elevata consapevolezza Yogica. I corsi offerti dalla scuola PHYL® coprono un vasto panorama di argomenti e temi riguardanti: • tecniche e metodi per il benessere psico-fisico • meditazione e mantra • yoga e spiritualità • chakra, meridiani, anatomia e fisiologia eterica • rimedi di Bach, erboristeria, ayurveda, tarocchi • feng shui e tecniche per il potenziamento della prosperità • tecniche per l’empowerment personale ed organizzativo

Alcuni dei nostri corsi: PHYL® my Energy PHYL® percorso base PHYL® programma avanzato PHYL® benessere psicologico PHYL® energia dei cristalli PHYL® yoga dell’anima PHYL® autodifesa psichica PHYL® feng shui PHYL® yoga del successo PHYL® yoga dell’arhat PHYL® yoga brain PHYL® chiaroveggenza PHYL® yoga e management PHYL® yoga e mantra PHYL® guarigione divina PHYL® chakra e yoga PHYL® karma e regola aurea PHYL® beauty

Nella scuola i momenti di pratica sono centrali e guidati da Insegnanti altamente qualificati, per consentire agli studenti di apprendere più facilmente. La formazione di ogni Insegnante viene accuratamente seguita e aggiornata attraverso la partecipazione ad attività svolte direttamente con Loretta Zanuccoli.

La metodologia didattica è stata sviluppata da Loretta Zanuccoli e deriva da un’esperienza pluridecennale nella Medicina Cinese, Reflessologia Plantare ed Auricolare con il Prof. Nguyen Van Nghi, da studi sul corpo bioplasmico con la D.ssa Djuna Davidasvili, studi di Micromassaggio Cinese con il Dott. Albert Gourion e di Linfodrenaggio manuale con il Dott. Edgard Souroque, con lo studio del pensiero di Yogi Ramacharaka. Loretta Zanuccoli è discepolo diretto di Grand Master Choa Kok Sui. La Scuola PHYL® integra ritmi, conoscenze e modalità della vita moderna con gli antichi insegnamenti Vedici, gli insegnamenti dell’antica tradizione cinese e lo Yoga Antico. Per ulteriori informazioni e per i calendari dei corsi e degli eventi:

www.phyl.org

Sono aperte le iscrizioni per la scuola triennale!

energiemagazine.it | energie 9 | 105


PHYL® - PERCORSO BASE

Riscopri il potere che è in te, porta Energia nella tua vita! Tutto è Energia e con PHYL® imparerai a toccarla con le tue mani. PHYL® è una tecnica estremamente potente ed efficace, che utilizza il prana per armonizzare e trasformare i processi energetici del corpo; chiunque può impararla per riportare benessere nella propria vita e nelle proprie relazioni. Conoscendo PHYL®, scoprirai un metodo semplice ed efficace per ritrovare e migliorare il benessere psicofisico; lavorando a livelli emozionali ed energetici profondi imparerai a potenziare e gestire la naturale capacità del corpo di auto-ripararsi ed auto-rigenerarsi. PHYL® è molto di più di quello che ti aspetti, con PHYL® vivrai pienamente e consapevolmente tutto ciò che la vita ha da offrirti, sarai in grado di gestire meglio le tue relazioni, il tuo lavoro, gli affetti e lo stress. A chi è rivolto questo corso: a tutti.

calendario PHYL® - PERCORSO base 01 e 02 giugno 2013

Padova

PD

PHYL® Padova - t. 349 7784842 - padova@phyl.org

01 e 02 giugno 2013

Sarnes/Bressanone

BZ

PHYL® Bressanone - t. 348 7611563 - bressanone@phyl.org

08 e 09 giugno 2013

Vicente Lopez

Buenos Aires

Claudio Iannone - t. 00549 11 50565333 - claudioianno@hotmail.it

15 e 16 giugno 2013

Milano

MI

PHYL® Milano - t. 348 7611564 - milano@phyl.org

06 e 07 luglio 2013

Padova

PD

PHYL® Padova - t. 349 7784842 - padova@phyl.org

13 e 14 luglio 2013

Milano

MI

PHYL® Milano - t. 348 7611564 - milano@phyl.org

13 e 14 luglio 2013

Vicente Lopez

Buenos Aires

Claudio Iannone - t. 00549 11 50565333 - claudioianno@hotmail.it

13 e 14 luglio 2013

Piacenza

PC

Monica Kircheis - t. 340 4615418 - m.kircheis@tiscali.it

20 e 21 luglio 2013

Finale Ligure

SV

Giovanni Rotondi - t. 347 8246834 - giovanni.rotondi@libero.it

14 e 15 settembre ‘13

Rosignano Marittimo

LI

Nicoletta Crippa - t. 349 2235472 - nico.crippa@fastwebnet.it

28 e 29 settembre ‘13

Frangarto Appiano

BZ

PHYL® Bressanone - t. 348 7611563 - bressanone@phyl.org

28 e 29 settembre ‘13

Milano

MI

Antonio Ruccia - t. 348 3601574 - aruccia@gmail.com

05 e 06 ottobre 2013

Bologna

BO

Marisa Gabrielli - t. 333 2925772 - marisa.gabrielli@gmail.com

12 e 13 ottobre 2013

Bergamo

BG

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org

12 e 13 ottobre 2013

Como

CO

Monica Ballabio - t. 335 6321605 - milano@phyl.org

19 e 20 ottobre 2013

Milano

MI

PHYL® Milano - t. 348 7611564 - milano@phyl.org

19 e 20 ottobre 2013

Padova

PD

PHYL® Padova - t. 349 7784842 - padova@phyl.org

26 e 27 ottobre 2013

Frangarto Appiano

BZ

PHYL® Bressanone - t. 348 7611563 - bressanone@phyl.org

26 e 27 ottobre 2013

Torino

TO

Antonio Ruccia - t. 348 3601574 - aruccia@gmail.com

26 e 27 ottobre 2013

Saronno

VA

Giovanni Rotondi - t. 347 8246834 - giovanni.rotondi@libero.it

26 e 27 ottobre 2013

Sondrio

SO

Sentieri della Salute - t. 0342 513930 - info@ilfaro.com

new!

Le Sedi PHYL® in Italia

CERVIA (RA)

Viale Malva Nord, 28

t. 342 0430606 - info@phyl.org

MILANO

Corso Buenos Aires, 64

t. 348 7611564 - milano@phyl.org

BERGAMO

Via Tre Venezie, 2 - Dalmine (BG)

t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org

PADOVA

Galleria Venezia, 21 - Vigodarzere (PD)

t. 349 7784842 - padova@phyl.org

BOLOGNA

Via Carracci, 91

t. 347 6863989 - bologna@phyl.org

BRESSANONE

Casa San Giorgio, Sarnes 10 - Sarnes (BZ)

t. 348 7611563 - bressanone@ phyl.org

106 | energie 9 | energiemagazine.it


PHYL® - MY ENERGY

Dedicati una giornata per conoscere Te Stesso!

Hai mai pensato che il tuo benessere non dipenda solo dal corpo e dalla mente? Ti sei mai chiesto quali siano i reali confini del nostro corpo? Come possiamo migliorare la nostra vita con gli antichi insegnamenti dello yoga? PHYL® My Energy ti insegnerà a conoscere e valutare la tua energia, dandoti preziosi strumenti per migliorare la qualità della tua vita: dalla gestione dello stress, al miglioramento delle performance cognitive, dalla capacità di fare scelte importanti, alla possibilità di controllare l’energia di qualunque cosa. A chi è rivolto questo corso: a tutti.

calendario PHYL® - MY ENERGY 07 settembre 2013

Bergamo

BG PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org

PHYL® - PROGRAMMA avanzato Il programa avanzato è costituito da due sessioni: parte I e parte II. Durante il programma avanzato potrete apprendere nuove tecniche e perfezionare le vostre conoscenze del mondo eterico, apprendendo nuovi metodi che renderanno molto più veloci e risolutivi i trattamenti PHYL®. Imparerete ad utilizzare i prana colore: sei diverse frequenze dell’energia vitale per la risoluzione rapida di problematiche e disturbi. Imparerete i fondamenti per una corretta gestione eterica del sistema immunitario e una tecnica potente per avere performance incredibili utilizzabili anche nella preparazione degli atleti. Studierete alcuni chakra minori e come “comandare” l’energia dei corpi sottili e la Guarigione Carismatica. A chi è rivolto questo corso: a tutti gli studenti della scuola PHYL® – Loretta Zanuccoli Yoga System che abbiano già frequentato il percorso base.

calendario PHYL® - PROGRAMMA AVANZATO PROGRAMMA AVANZATO 1

28 e 29 settembre ‘13 Bologna

BO

PHYL® Bologna - t. 347 6863989 bologna@phyl.org

Loretta Zanuccoli

PROGRAMMA AVANZATO 1

05 e 06 ottobre ‘13 Bergamo BG

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 bergamo@phyl.org

Alessandro Micheletti

PROGRAMMA AVANZATO 2

28 e 29 settembre ‘13 Avenza

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 bergamo@phyl.org

Alessandro Micheletti

MS

calendario PHYL® - BENESSERE PSICOLOGICO 06 e 07 luglio 2013

Bergamo BG

new!

ARGENTINA

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 bergamo@phyl.org

Alessandro Micheletti

PHYL® nel MONDO Claudio Fabian Iannone t. 0054 9 11 5056 5333 - claudioianno@hotmail.it

AUSTRIA, GERMANIA, SVIZZERA

Monica Kircheis

t. +39 340 4615418 - monica.kircheis@gmail.com

FRANCIA

Daniele Ruccia

t. +33 6 50 60 53 05 - e. ruccia.daniele@gmail.com

energiemagazine.it | energie 9 | 107


PHYL® - Autodifesa Psichica Nella vita di tutti i giorni, sul lavoro, nel rapporto con i colleghi, con gli amici o meglio ancora con chi non ci è amico capita, a volte, di sentirci “risucchiati”, “svuotati” o con una sensazione di forte inferiorità, quasi dominati, oppure ci sentiamo completamente indifesi contro le loro parole o addirittura contro i loro pensieri. A molte persone è capitato di uscire di casa senza avere alcuna intenzione di comprare nulla ma poi qualche cosa ha, in una qualche misura, “forzato” la loro volontà e sono ritornati a casa con un oggetto che non era indispensabile. Vi è mai accaduto? Vi è mai successo di essere andati in un luogo, per lavoro o altro, e dopo vi siete trovati con un umore e un pensiero dominante diverso dal vostro? Oppure di essere contaminati dallo stress? Con questo Corso avete la possibilità di apprendere tecniche, facili da imparare e molto efficaci.

calendario PHYL® - CORSO AUTODIFESA PSICHICA 19 e 20 ottobre 2013

Feltre

23 e 24 novembre 2013 Bergamo

BL

Cristina Gazzi - t. 339 6805730 - crist.35@libero.it

BG

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org

PHYL® - YOGA DELL’Anima Questo Corso ci accompagnerà attraverso un percorso altamente spirituale. Saremo introdotti da Loretta Zanuccoli al metodo per migliorare la nostra vita, sia fisica sia spirituale, infatti oltre a raggiungere obiettivi spirituali elevatissimi potremo imparare ad “allenare” la nostra mente e le nostre emozioni ad un ritmo più calmo. Utilizzando la meditazione saremo in grado di gestire meglio lo stress fino ad eliminarlo, ad avere idee più chiare su quelli che sono i nostri obiettivi nella vita quotidiana e a portare più armonia nelle nostre relazioni. Impareremo ad utilizzare meglio la meditazione sia per scopi personali sia per la guarigione del pianeta Terra. Acquisiremo strumenti superiori per sperimentare la nostra natura divina e per raggiungere l’Io Superiore. Con la pratica costante degli insegnamenti che riceveremo durante questo Corso potremo, in pochissimo tempo, sperimentare l’Unione con la scintilla divina che è in noi.

calendario PHYL® - YOGA DELL’ANIMA 09 e 10 novembre 2013

Padova

PD

PHYL® Padova - t. 349 7784842 - padova@phyl.org

calendario PHYL® - yoga dell’arhat dal 15 al 17 novembre 2013

Cervia

RA

info: t. 0544 72215 - info@phyl.org

LIVELLO INTRODUTTIVO

dal 20 al 22 settembre 2013

Acquapartita

FC

info: t. 0544 72215 - info@phyl.org

TRAINING

Tutti gli stage aperti al pubblico! 22 giugno 2013

Badia Prataglia AR

info: t. 0544 72215 - info@phyl.org

ARBOROTERAPIA

23 giugno 2013

Acquapartita

FC

info: t. 0544 72215 - info@phyl.org

GIORNATA DI MEDITAZIONE

13 e 14 luglio 2013

Bergamo

BG

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org TAROCCHI PERCORSO BASE

16 ottobre 2013

Bologna

BO

PHYL® Bologna - t. 347 6863989 - bologna@phyl.org

26 e 27 ottobre 2013

Bergamo

BG

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org TAROCCHI PERCORSO

22 novembre 2013

Bergamo

BG

PHYL Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org KARMA E REGOLA AUREA

23 e 24 novembre 2013

Padova

PD

PHYL® Padova - t. 349 7784842 - padova@phyl.org

108 | energie 9 | energiemagazine.it

EFFETTI DELLA MEDITAZIONE NELLA VITA QUOTIDIANA AVANZATO

®

TAROCCHI PERCORSO BASE


PHYL® - YOGA Brain Dai Rishi indiani e da antiche filosofie orientali ci arrivano tecniche semplici e potenti che ci vengono proposte in questo corso utile, interessante e unico che ci svela il segreto del Thoppukaranam – lo yoga di Lord Ganesh. Il corso si chiama PHYL® Yoga Brain, e ci farà conoscere anche la corrispondenza dei punti energetici dell’auricoloterapia cinese. Una serata che potrà cambiare in meglio la nostra vita perché ci insegnerà come migliorare la concentrazione, l’attenzione, la memoria e la capacità di risolvere i problemi. In soli tre minuti al giorno di pratica, potremo mantenere in forma il nostro cervello assicurandone le funzionalità e difendendolo dagli effetti comuni dell’invecchiamento, come la perdita di memoria, la demenza senile ed il morbo di Alzheimer. Studi scientifici hanno dimostrato la validità di queste tecniche nel miglioramento di ritardi cognitivi e dello sviluppo e nei disturbi dell’apprendimento.

calendario PHYL® - CORSO YOGA BRAIN 03 giugno 2013 - ore 19

Piacenza

PC

Monica Kircheis - t. 340 4615418 - m.kircheis@tiscali.it

08 giugno 2013 - ore 15

Feltre

BL

Cristina Gazzi - t. 339 6805730 - crist.35@libero.it

26 giugno 2013 ore 20.30

Milano

MI

PHYL® Milano - t. 348 7611564 - milano@phyl.org

27 settembre 2013 - ore 18.30

Frangarto Appiano

BZ

PHYL® Bressanone - t. 348 7611563 - bressanone@phyl.org

09 ottobre 2013 - ore 19.30

Torino

TO

Antonio Ruccia - t. 348 3601574 - aruccia@gmail.com

18 ottobre 2013 - ore 20

Como

CO

Monica Ballabio - t. 335 6321605 - milano@ phyl.org

11 ottobre 2013 - ore 18

Bergamo

BG

PHYL® Bergamo - t. 348 7611561 - bergamo@phyl.org

25 ottobre 2013 - ore 18.30

Frangarto Appiano

BZ

PHYL® Bressanone - t. 348 7611563 - bressanone@phyl.org

www.lespiaggedelbenessere.it 19 giugno 2013 ore 21.15

Viserbella (RN) Bagno 54 Franco

Incontri serali in spiaggia “Chakra” con Loretta Zanuccoli

15 luglio 2013 ore 21.15

Riccione (RN)- Bagni 49-50 La spiaggia del benessere - Terme

Incontri serali in spiaggia “Migliora la tua vita con la Meditazione” con Elena Benvenuti

2 agosto 2013 ore 21.15

Bellaria (RN) - Paguro Beach

Serata Esperienziale con Loretta Zanuccoli

“PHYL® - Porta Energia nella tua Vita!”

PHYL® all’ISPA di Milano!

Via Gian Giacomo Mora, 11 - t. 02 8373930 - info@psicodinamicaispa.it 25 settembre 2013

A scuola di Energie - serata Vuoi scoprire un nuovo modo per portare benessere nella tua vita? Vuoi migliorare il tuo stato psico-fisico, portando maggiore energia al tuo corpo energetico, conoscere l’anatomia eterica e le tue potenzialità inespresse, migliorare le tue relazioni o anche solo cominciare a conoscere qualcosa in più sulla Meditazione, le tecniche di riequilibrio energetico? Partecipa a questa serata e scoprirai un universo di cose nuove! Break a metà serata con centrifughe per tutti!

12 ottobre 2013

Feel my Energy - Impara a sentire le tue energie - Giornata di workshop. Hai mai pensato che il tuo benessere non dipenda solo dal corpo e dalla mente? Ti sei mai chiesto quali siano i reali confini del nostro corpo? Come possiamo migliorare la nostra vita con gli antichi insegnamenti dello yoga? PHYL® My Energy ti insegnerà a conoscere e valutare con le tue mani la tua energia, dandoti preziosi strumenti per migliorare la qualità della tua vita: dalla gestione dello stress, al miglioramento delle performance cognitive, dalla capacità di fare scelte importanti, alla possibilità di controllare l’energia delle cose che ti circondano. Il corso sarà articolato in momenti di pratica e momenti di teoria.

30 novembre 2013

Rise your Energy - Aumenta le tue energie - Giornata di workshop. Vorresti imparare a ricaricare le tue “pile” interne? Vorresti poter cambiare l’esito di una giornata iniziata storta? Forse non lo sai ma dentro di te esiste una centrale energetica super intelligente che se alimentata nel modo corretto renderà le tue giornate più cariche di energia. Gestisci le tue giornate e la tua vita, diminuendo lo stress, migliorando le relazioni. Durante il corso imparerai tanti nuovi metodi semplici ed intuitivi da “portare sempre con te”!

energiemagazine.it | energie 9 | 109


Monica de Baldironi Naturopata Pranic Healer Certificato Operatore PHYL® professionista

Trattamenti per ritrovare equilibrio energetico, vitalità, tranquillità interiore e recuperare il proprio benessere. Alcuni esempi di trattamento: Antistress Sollievo nei disagi emozionali come ansia, depressione, scarsa concentrazione Adattamento nei cambi di stagione e rinforzo del sistema immunitario

SABBIATURA PULITURA SATINATURA NIKELATURA CROMATURA LUCIDA CROMATURA OPACA CROMATURA SATINATA CROMATURA SPAZZOLATA ELETTROLUCIDATURA INOX

CIVELLI GIANCARLO s.n.c. di Civelli Giulio & c.

Via Archimede, 722 21042 Caronno P.lla (VA) t. 02.9657562 - Fax 02.9659235 mail: postmaster@galvanicacivelli.com

tel. +39 347 1640538 (Milano) tel. +41 (0)78 7893058 (Lugano) m.debaldironi@tiscali.it

www.galvanicacivelli.com

modulo_Civelli.indd 1

11-06-2012 23:39:22

of f i c i n e m e ccaniche

cedar LAVORAZIONE DI LAMIERE A CNC CONTO TERZI TRANCERIA TORNERIA ASSEMBLAGGI SALDATURA MIG E TIG

per i tuoi viaggi spirituali affidati ad un professionista! Barbara Caddeo Consulente di Viaggio Travelgood

20147 Saronno [VA] T +02 96280312 F +02 96198091 cedarsnc@tiscali.it www.officinameccanicacedar.com

110 | energie 9 | energiemagazine.it

t. 334.7583613 www.barbaracaddeo.travelgood.it e: barbara.caddeo@venturatravel.it


Scientific Instruments

presentati con questa copia di energie e riceverai uno sconto del 10% su PHYL Percorso Base

sconto

-10%

ORMA srl

www.phyl.org

20158 Milano [Italy] Via Michetti, 2 Tel. +39 02.39.32.18.40 Fax +39 02.39.32.14.91 E-mail: info@ormascientific.com

fatti Trovare! promuovi la tua attivitĂ su ENERGIE! promo@energiemagazine.it

energiemagazine.it | energie 9 | 111


nel prossimo numero:

SPIRITUALITà • MEDITAZIONE • BENESSERE

Trimestrale di Meditazione, Yoga, Discipline Olistiche e Naturali, PHYL®, Benessere Direttore Responsabile Antonio Ruccia a.ruccia@energiemagazine.it Direttore Tecnico Loretta Zanuccoli Capo Redattore Elena Benvenuti e.benvenuti@energiemagazine.it in redazione: Davide Cortesi, Ambrogio Cremona Ratti, Leonardo Cigolini Gulesu, Laura Cigolini Gulesu Art Direction: Davide Cortesi Impaginazione e post produzione: Skymax-DG Fotografi: Ambrogio Cremona Ratti, Eleonora Chessa, Guendalina Sibona Distributore esclusivo per l’Italia: SO.DI.P. “Angelo Patuzzi” S.p.A. Via Bettola, 18 - 20092 Cinisello Balsamo (MI) telefono 02.660301 - fax 02.66030320 Distributore per l’estero: SO.DI.P.SpA Via Bettola 18, 20092 Cinisello Balsamo(MI) Tel +3902.66030400, Fax +3902.66030269 mail: sies@sodip.it - www.siesnet.it Stampa: D’Auria Printing - Roma Redazione: Viale Malva Nord, 28 48015 Cervia - (RA) t. 0544.72215 - f. 0544.974262 Editore: EIFIS EDITORE srl Viale Malva Nord, 28 - 48015 Cervia - (RA) t. 0544.72215 - f. 0544.974262 www.eifis.it pubblicità: promo@energiemagazine.it

redazione@energiemagazine.it Energie è un marchio registrato da EIFIS Editore srl

ISSN: 2039-4659 - ROC: 20776 Periodico trimestrale registrato presso il Tribunale di Ravenna con il n. 1361 il 18/06/10 è vietata la riproduzione, totale e parziale, del contenuto della pubblicazione senza la preventiva autorizzazione dell’Editore

112 | energie 9 | energiemagazine.it

sconfiggi

l’ANSIA!

Liberati dall’ansia con i consigli dei nostri esperti e riprendi in mano la tua vita!

alleniamo corpo e mente con il

TAI CHI

Intervista esclusiva! Master Sha

i nostri esperti:

Adalberto Fabriconi - Farmacista - Omeopata fabbriconi.a@gmail.com

Laura Cigolini Gulesu - Un libro ci ispira l.cigolini@energiemagazine.it

Agnese Cattoretti - Fiori di Bach redazione@energiemagazine.it

Laura e Patrizia Gucciardo - Marketing Coach patrizia@intouch-comunicazione.it

Ambrogio Cremona Ratti - Movienergia a.cremona@energiemagazine.it

Lisa Paolucci - Oroscopo - Lunario lisagmcks@gmail.com

Christelle Mustel - Reflessologa cmustel@hotmail.fr

Loretta Zanuccoli - PHYL - Meditazione loretta@cervia.com

Davide Cortesi - Management – Tarocchi redazione@energiemagazine.it

Marco Bertali - Psichiatra www.sos-cervello.it redazione@energiemagazine.it

Dede Riva - Psicodinamica redazione@energiemagazine.it Elena Benvenuti - Psicologa e.benvenuti@energiemagazine.it Elisabetta Rigamonti - La Macro Cuoca lamacrocucina@live.it Emanuela Cafagna - Naturopata emanuelacafagna@gmail.com Enrico Gamba - Psicologo www.enricogamba.org Giorgio Regis-Milano - Specialista in chirurgia plastica - t. 011 4475805

Marco Vittori - Naturopata - Spagyria redazione@energiemagazine.it M.Elena Frosini - Farmacista www.saluterbe.com - info@saluterbe.com Monica Kircheis - Insegnante di voce m.kircheis@tiscali.it Silvia Bianco - Esperta di Ayurveda e Yoga silel.bianco@gmail.com Rosa Francesca Novi - Endocrinologa rosafrancesca.novi@unito.it

Le informazioni contenute in Energie hanno intento educativo. Non intendono sostituire i consigli di un professionista sanitario. Si raccomanda al lettore di utilizzare il discernimento.


ie er b r li le e tu tt in

BENEDETTA SPADA

tanti esercizi, trucchi, consigli e indirizzi utili per praticare lo yoga ovunque sei! Un manuale facile per tutti, propone uno yoga “salva vita - anti panico”, un diario dove poter trovare indirizzi speciali per una vita felice in movimento. Una serie di esercizi da ripetere in metro, in treno, in aereo, in hotel; una serie di varianti utili per ogni occasione, per ridurre lo stress, per essere più liberi, per vivere al meglio il viaggio che stiamo vivendo, qualunque sia!

acquistalo su

www.eifis.it

Scopri il tuo yoga à porter!

photo: Benedetta Spada © Tommaso Riva - www.tommasoriva.com

yoga in viaggio


Acquista online i nostri libri • CD • DVD • Corsi Scopri un mondo di Energie su:

www.eifis.it

Energie Magazine 9-2013 DEMO - ANTEPRIMA  

Spiritualità, meditazione, benessere. Versione dimostrativa del numero 9/2013. Per richiedere la vostra copia scrivete a ordini@eifis.it

Advertisement