Issuu on Google+

Spediz. in abb. post. 45% - Art. 2 Comma 20/B - legge 662/96 - Fil. Bologna - Tax percue (Tassa riscossa) - CMP2 Roserio - MI - N. 8 settembre 2009

settembre 2009

SETTER – POINTER: LA GRANDE SAGA SCHNAUZER MANTOVA, LE RAZZE ITALIANE GRANDE CINOFILIA A LAGO LACENO BOVARO DEL BERNESE Copertina 9-2009.indd 1

26/08/2009 8.21.56


s

somma

IL DIALOGO UNIL TRAGUARDO DIALOGO DAUN CONQUISTARE TRAGUARDO DA CONQUISTARE Il grande sconcerto della Gente della cinofilia per i gravi episodi di cui è rimasto vittima il vice Presidente ENCI Francesco Balducci non possono e non devono Il grande sconcerto Gentecomponenti della cinofilia peruniverso i gravi episodi di cui è rimasto interrompere il dialogo fradella le diverse di un in cui l’animosità vittima il vice Presidente ENCI Francesco Balducci non possono e non devono rischia di far velo alla passione, alla competenza ed all’intelligenza di quanti hanno il dialogo le diverse componenti di un universo responsabile in cui l’animosità come interrompere riferimento emotivo e difralavoro il cane. Espressa una solidarietà rischia di far velo alla passione, alla competenza ed all’intelligenza di quantiehanno ed unanime al vice Presidente è giunto il tempo di rivitalizzare il dialogo come riferimento emotivo e di lavoro il cane. Espressa una solidarietà responsabile soprattutto, continuando a condannare quanto accaduto, adoperarci perché non ed unanime al vice Presidente è giunto il tempo di rivitalizzare il dialogo e avvenga più. soprattutto, continuando a condannare quanto accaduto, adoperarci perché non Le discussioni, le divergenze, le polemiche non devono sporcarsi di sangue. avvenga più.è perché ignoti o presunti tali hanno seminato odio, fatto crescere Quanto accaduto Le discussioni, le divergenze, le polemiche devono di ponti. sangue. le divisioni, elevato trincee ed impedito di operarenon a chi stava sporcarsi costruendo è perché ignoti o presunti tali hanno fatto un crescere Vista Quanto vana laaccaduto loro opera disgregatrice sono ricorsi alla seminato violenza. odio, Bruciare le divisioni, elevato trincee ed impedito di operare a chi stava costruendo ponti. furgone, che significa strumento di lavoro ( è accaduto la notte fra il 24 e il 25 Vista vanaseguire la loro alle operafiamme disgregatrice sono ricorsi alla violenza. giugno) e far l’aggressione che avrebbe potuto Bruciare avere un furgone, che significa strumento di lavoro ( è accaduto la notte fra il 24 e il 25 conseguenze ben più gravi, significa tentare di alimentare nel mondo della cinofilia giugno) e far seguire alle fiamme l’aggressione che avrebbe potuto il seme della violenza. Non era mai accaduto nonostante sconsiderate minacce avere conseguenze gravi,più. significa tentare di alimentare nel mondo della cinofilia verbali e mi auguroben nonpiù accada il seme della violenza. Non era mai dimostra accadutoche nonostante sconsiderate La solidarietà al vice Presidente dell’ENCI ciascun cinofilo vero siminacce è verbali e mi auguro non accada più. sentito un Francesco Balducci. Significa ripudiare ogni forma di violenza La solidarietà al vice dell’ENCI dimostra ciascun vero si è riconfermare la propria fedePresidente nel dialogo e continuare nella che fiducia versocinofilo gli organi sentito un Francesco Balducci. Significa ripudiare ogni forma di violenza istituzionali. riconfermare la propria nel dialogo continuare nella fiducia verso La cinofilia, e lo ricordo confede orgoglio, è unae grande immensa vocazione cheglisiorgani istituzionali. realizza nella passione o nel lavoro o in entrambi. Ecco perché il Consiglio ha La cinofilia, e elonericordo con orgoglio, è una grande immensa vocazione che si grandi responsabilità è pienamente consapevole. realizza nella passione o nel lavoro o in Ecco perché il Consiglio L’ENCI ha oltre cento anni e questo significa un entrambi. prestigio cresciuto nel tempo, una ha grandi responsabilità e ne è pienamente consapevole. tradizione di impegno al servizio della Collettività dei cinofili e della Società civile. L’ENCI ha oltre cento anni e questo significa un prestigio cresciuto nel per tempo, Custodisce e alimenta grandi valori divenuti patrimonio di tutti proprio il una tradizione di impegno al servizio della Collettività dei azzerare cinofili eun della Società civile. sacrificio di molti. La violenza nega questo impegno per patrimonio Custodisce e alimenta grandi valori divenuti patrimonio di tutti proprio per il fatto anche di partecipazione e di presenza nella Società. sacrificiodistillate di molti. ogni La violenza questo Le calunnie giorno nega tentano di impegno vanificareperil azzerare lavoro un di patrimonio tanti fatto anche di partecipazione e di presenza nella Società. appassionati ma avvelenano anche la fatica di quanti operano seriamente e Le continuare calunnie distillate ogni di vanificare il lavoro di tanti vogliono a lavorare con giorno lo stessotentano impegno. appassionati ma avvelenano anche la fatica di quanti e Ecco perché il mio vuol essere un richiamo al dialogo, un ritornooperano a quella seriamente serenità continuare lo stesso impegno. che levogliono fiamme su un furgonea lavorare o i colpi dicon pietra non possono cancellare. Ecco perché il mio vuol essere un richiamo al dialogo, un ritorno a quella serenità che le fiamme su un furgone o i colpi di pietra non possono cancellare.

2

INC articoli set09.indd 2

Domenico Attimonelli Presidente ENCI Domenico Attimonelli Presidente ENCI

30/07/2009 12.33.59


sommario

sommario

i nostri

Cani

11 8

Anno 54 55 num. num. dicembre 2008 settembre 2009

Notizie ENCI

Il collo fa lo stile Gabriele Pettinaroli La saga dei campioni Marco Ragatzu

4

Se è bello in testa Franco Gasco

10 15

Pointer show a Roccaraso Gianni Bernabè

Campionato per delegazioni su quaglie Angelo Bonacina

21

Bergamaschi sull’adamello Luigi Guidobono Cavalchini

A

Razze italiane superstar Jolanda Furiosi Vandoni

24

Il Mastino degli Aragonesi Paola Longo Lo Shiba non è un Akita Elettra Grassi Le colpe dei padroni Vittorino Meneghetti

51

Due cani salvano due donne e un bimbo

28 32

5

13

20 22

Saturno e King ai sette cieli Lidio Riva Il dogo ai tempi di carosello Massimo Inzoli Lo svizzero dai tre colori Silvana Vogel Tedeschi

26 30

Il Bracco Italiano sul Rubicone Giovanni Garoia Vamos, Zar e Lem poi tutti gli altri Maurizio Meneguzzo

53

34

52

54

Colpi di Calore Gabriella Fiecchi

CHI E DOVE

Il calendario 35 I successi 55 I campioni 65 I club 71 Gli Allevatori 74 SCRIVERE SU I NOSTRI CANI LA COLLABORAZIONE È APERTA A TUTTI E LIMITATA AD ARGOMENTI IN SINTONIA COL PERIODICO. PER L’INVIO DI TESTI E FOTOGRAFIE PRENDERE ACCORDI CON LA REDAZIONE. TEL. 02/70020358 - E MAIL redazione@enci.it 3

INC articoli set09.indd 3

26/08/2009 8.03.32


L’ENCI organizza:

PROVE PER RAZZE DA FERMA IN POLONIA 2009 Località: LOMZA - Segreteria e raduno: Hotel ZBYSZKO in NOWOGRAD (Km 15 da Lomza)

DATA TIPOLOGIA DETTAGLI dal 9 ottobre al 14 ottobre 2009 Caccia a Starne Inglesi CAC, CACIT Prove miste dal 12 ottobre al 17 ottobre 2009 Grande Cerca 12/13/14: Prove miste CAC, CACIT 15: EUROCOPPA 16/17: Prove miste dal 15 ottobre al 20 ottobre 2009 Caccia a Starne Continentali CAC, CACIT Prove miste dal 19 ottobre al 24 ottobre 2009 Grande Cerca CAC, CACIT 19 speciale pointer + giovani 20 speciale setter + femmine 21 speciale pointer + giovani 22 speciale setter + femmine 23 speciale pointer + giovani 24 speciale setter + femmine dal 26 ottobre al 31 ottobre 2009 Grande Cerca CAC, CACIT Prove miste L’ENCI si riserva la facoltà di apportare al programma tutte le modifiche che si renderanno necessarie. Il costo riferito all’iscrizione dei cani alle prove è di Euro 45,00 a soggetto. Modalità di pagamento: • non è previsto il versamento di acconti; • gli interessati dovranno provvedere al versamento complessivo di quanto dovuto entro il 20 novembre 2009; • tutti i partecipanti dovranno sottoscri-

vere su apposito modulo reperibile presso la Segreteria operativa in Polonia, l’impegno a versare direttamente all’ENCI, l’importo delle iscrizioni alle prove in Polonia; in caso di mancato pagamento nei termini stabiliti, è prevista l’esclusione alla partecipazione alle prove per le razze da ferma, sul territorio nazionale e nelle prove organizzate all’estero con qualifiche italiane. Regolamento Eurocoppa: Anche per il 2009, si disputerà l’Eurocoppa

IL DR. BOSIO NEL CONSIGLIO DIRETTIVO Ai sensi dell’art. 12 dello Statuto, il dr. Giancarlo Bosio è stato nominato nel Consiglio Direttivo dell’ENCI quale rappresentante del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Il Dr. Bosio sostituisce il Sig. Marco Ciarafoni al quale va il ringraziamento dell’Ente per l’attività fino ad oggi svolta. Si inviano al Dr. Bosio i migliori auguri di buon lavoro per una proficua collaborazione con l’ENCI

Il Direttore Generale Fabrizio Crivellari

AGGRESSIONE AL VICE PRESIDENTE: L’ENCI SI COSTITUIRÀ PARTE CIVILE L’ENCI si costituirà parte civile contro gli aggressori del Vice Presidente Francesco Balducci. La decisione è stata presa all’unanimità dal Consiglio Direttivo del 15 luglio u.s. che ha sottolineato come il grave episodio sia mirato a colpire il prestigio istituzionale dell’ENCI. “Si è trattato – ha detto il Presidente Attimonelli - di un fatto delinquenziale che avrebbe potuto avere gravissime conseguenze e non trova riscontro nella lunga storia della cinofilia italiana, caratterizzata dalla vivacità del dibattito e della legalità dei comportamenti”. L’aggressione è avvenuta il 26 di giugno quando uno sconosciuto ha colto Francesco Balducci alle spalle colpendolo violentemente alla testa con un sasso. Il delinquente è poi fuggito su un’auto guidata da un complice. La polizia sta svolgendo ancora accertamenti. Nei giorni scorsi a Francesco Balducci sono giunti messaggi di solidarietà e stima da gruppi cinofili italiani ed esteri e dall’intera collettività cinofila.

nella giornata del 15 ottobre 2009. Il Trofeo è aperto ai soggetti delle razze da ferma inglesi, registrati ad un Libro genealogico riconosciuto dalla F.C.I., nati dopo il 1 gennaio del secondo anno antecedente la prova (per il 2009 i cani dovranno essere nati dopo il 1 gennaio 2008). Al proprietario del soggetto che otterrà il CACIT, l’ENCI assegnerà un premio, consistente in una Coppa. Il proprietario vincitore di due Trofei, anche non consecutivi, acquisirà di diritto il possesso del “Challenge”.

LA TRAGEDIA DI ACIREALE: PARLA IL PRESIDENTE ENCI “Il dramma e la morte del piccolo Giuseppe Azzarello di Acireale addolorano tutti, ma devono porre anche gravi problemi di coscienza di cui non si può far carico solo al legislatore.” Lo ha dichiarato il presidente dell’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) di viale Corsica 20 a Milano, dott. Domenico Attimonelli. L’ENCI chiede - una volta ancora - misure serie ed incisive per evitare il randagismo, la speculazione sui cani e l’atroce pratica dei combattimenti tra animali. I tecnici dell’ENTE a cui fanno capo allevatori ed amanti di oltre 400 razze pure e tutto l’intero “popolo” di una cinofilia che guarda al cane con passione e razionalità, sono a disposizione per quanto possa essere utile e necessario a prevenire vicende drammatiche come quella che vive oggi la famiglia Azzarello. “Dalla vicenda – conclude il presidente - deve nascere un proposito e la speranza che proprio all’inizio delle vacanze, chi si appresta a partire non abbandoni il proprio cane o comunque animali che hanno fatto parte della sua vita e della sua famiglia per tanto tempo”. Domenico Attimonelli

AVVISO

“Si avvisa che, essendo le raccomandate a.r. ritornate con motivazione “trasferito”, in applicazione dell’art. 39.3 del Regolamento di attuazione dello Statuto Sociale ENCI presso la Segreteria della Commissione di Disciplina di 1a Istanza sono state depositate lettere di deposito atti relative ai procedimenti disciplinari n. 31/08 e n. 92/08 nei confronti di NONIS MANLIO”. Il Segretario Istruttore avv. Giorgio Griffa

4

INC articoli set09.indd 4

26/08/2009 8.03.33


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Criteri di giudizio dello Schnauzer

SE È BELLO IN TESTA Il corretto indice cefalico, il labbro, i denti, la posizione degli occhi...

La testa è composta da due regioni, una la regione craniana o cranio e l’altra la regione facciale o muso . La testa di uno di uno schnauzer , per maggior esemplificazione va paragonata ad un mattone posto in posizione verticale con la faccia più lunga ma meno larga posata sul terreno; questo paragone serve per esprimere la costruzione stretta ed allungata della testa che deve eguagliare come lunghezza i 4/10 dell’altezza del garrese. Una testa cosi costruita risponde al concetto costituzionale di mesocefalo. (Gli altri due tipi costituzionali sono il brachicefalo e il dolicocefalo).

Fig. 1 (mattone)

Nella fase di giudizio è importante osservare attentamente le proporzioni della testa rispetto all’ intero soma ed a ogni sua singola parte; ciò in quanto la testa rappresenta un carattere di tipo inconfondibile accompagnato ad una eleganza e a un pregio di costruzione che in un cane di eccellenza non può e non deve mai mancare.

5

INC articoli set09.indd 5

26/08/2009 8.03.34


Ovviamente a parità di razza (riesen, medio o zwerg) un soggetto al limite superiore della taglia presenterà un testa più lunga rispetto ad un soggetto ai limiti inferiori della taglia (ciò vale sopra tutto per i riesen). Il rapporto dei 4/10 con il garrese deve sempre essere presente. Oggi purtroppo certi allevatori ricercano teste più lunghe e appariscenti perché ritenute più eleganti ed espressive, ma in tale guisa si può sconfinare nell’ipertipo fino a raggiungere teste dolicocefale nelle quali l’indice cefalico totale scende sotto il valore di 50; le teste mesocefale avendo la larghezza della testa uguale a circa la metà della lunghezza totale hanno come indice cefalico un valore circa uguale a 50. Indice cefalico tot. =

largh.testa x 100 lungh.

Queste prime note introduttive sono molto importanti in quanto per dirla come il Maestro Solaro “… la testa deve essere considerata quale indice principale della razza… la testa fa la razza”. Esaminando la testa di un qualsivoglia schnauzer conviene soffermarsi innanzi tutto sui profili ovvero le linee di contorno che sono lo sviluppo, nel senso della lunghezza, dei bordi della testa dell’animale; questi nel caso specifico devono essere ortoidi ovvero a sviluppo rettilineo.

confluire sulla cosiddetta linea degli occhi. Torneremo più avanti a spiegare cosa si intende per linea degli occhi. L’asse longitudinale superiore del cranio è dato da una retta immaginaria, che parte dal centro della squama occipitale, punto craniometrico definito come “inion” e va a confluire sul punto della sutura dell’ osso frontale con l’osso nasale; tale punto craniometrico viene definito come “nasion”. A tal proposito conviene aprire una parentesi sul fatto che in passato alcuni cinologi definirono lo schnauzer un soggetto con assi longitudinali superiori del cranio e del muso come tendenzialmente divergenti. Non ci è dato di sapere se veramente i soggetti esaminati in quel tempo presentavano tale costruzione della testa; certo è che allora come oggi alcuni soggetti presentano bozze frontali più o meno rilevate e ciò visualmente caratterizza una forma degli assi su detta come appena divergente. In tali casi bisogna prestare molta attenzione alla posizione del punto craniometrico “nasion” in quanto se la sutura dell’osso frontale con l’osso nasale appare rilevata allora il difetto è presente.

Ne discende che i profili sono strettamente collegati con il comportamento degli assi longitudinali superiori del cranio e del muso.

Fig. 3 (bozze frontali)

Fig. 2 (parallelismo)

Sempre nel nostro caso, ai profili ortoidi corrispondono assi longitudinali superiori del cranio e del muso paralleli; l’asse longitudinale superiore del muso è rappresentato da una retta che scorrendo sul margine superiore del muso, con inizio dal margine supero anteriore del tartufo, va a

Ma nei casi in cui le bozze frontali sono appena accennate siamo ancora in linea con il parallelismo degli assi. L’elemento discriminante per ragionare in termini corretti sul parallelismo degli assi superiori del cranio e del muso ci è dato dallo “stop” che nel caso di regolarità degli assi è sempre marcato mentre nei casi anomali la sua evidenza è appena marcata. Altro profilo da valutare è quello antero labiale che nello schnauzer è rappresentato dal piano tangente il margine anteriore delle labbra che deve toccare anche il margine anteriore del tartufo. Tenendo la canna nasale in posizione orizzontale la tangente del margine anteriore del tartufo deve essere perpendicolare ad essa.

Fig. 4 (tartufo-labbro)

Il profilo inferiore della testa è dato dalla mandibola che deve avvicinarsi alla linea retta mentre quello posteriore è rappresentato da una piccola corda convessa, rappresentata dall’occipite, che permette un elegante inserimento del cranio al margine superiore del collo quando viene visto lateralmente. A proposito ancora di profili bisogna puntualizzare che la rima buccale dello schnauzer avviluppa la mascella e la mandibola con corda corta tanto che la commessura labiale è appena visibile; le labbra devono essere in tutte la razze schnauzer sempre molto scure, cioè ben pigmentate, e mai lasse. Le due mascelle devono essere di uguale lunghezza (ortognatismo) e nello specifico i denti devono avere una chiusura a forbice ben stretta. Quanto detto significa che le facce interne degli incisivi superiori devono coprire le facce esterne degli incisivi inferiori. Su tale punto è bene fare una precisazione; durante i giudizi mi è capitato, alcune volte, di notare come alcuni soggetti presentassero una chiusura a forbice che ho definito “forbice al limite”. Ciò in quanto le facce interne degli incisivi superiori coprivano appena le cuspidi esterne degli incisivi inferiori. Quanto sopra può essere accettato in soggetti pienamente adulti. In soggetti giovani, che col tempo consumeranno il “fiordaliso”, tale postura dentale può condurre a una chiusura a tenaglia, per cui la situazione va evidenziata e relazionata in fase di giudizio. Per le razze schnauzer è richiesto dallo standard la completezza della tavola dentaria cioè devono esserci 42 denti. Alcuni soggetti, all’invero pochi, presentano i PM1 appena visibili mentre altri al posto del 1° premolare presentano un

6

INC articoli set09.indd 6

26/08/2009 8.03.37


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

vuoto. Ciò può dipendere da mancanza del dente su detto ma nei maggior casi non si tratta di mancanza ma di non fuoriuscita del dente. Alla bisogna è necessario constatare, facendo una leggera pressione con il pollice, in loco e avvertire se si sente o meno la cuspide. E’ pertanto opportuno che i proprietari dei soggetti accertino personalmente lo stato delle cose e se necessario si rechino da un veterinario che praticherà una piccola incisione per favorire l’uscita del dente. Esaminati i profili passiamo ora a soffermarci sul concetto delle proporzioni diametriche che sono il rapporto tra lunghezza e larghezza di una particolare regione del cane. Nello schnauzer vige il rapporto 1/1 tra lunghezza del cranio e del muso mentre la larghezza della testa deve essere la metà della lunghezza totale. Detto questo non resta che passare a analizzare le principali misure della testa: Lunghezza totale della testa è data dalla retta che parte dall’apofisi occipitale esterna e raggiunge il margine supero anteriore del tartufo. Lunghezza del cranio è data dalla retta che ha origine dall’apofisi occipitale esterna e perviene alla linea nasale degli occhi. Lunghezza del muso è data dalla linea che parte dalla linea nasale degli occhi e confluisce sul margine supero anteriore del tartufo. Larghezza del cranio è data dalla distanza esistente tra il margine esterno di una arcata zigomatica e l’altra. Larghezza del muso è data dalla distanza esistente tra un margine della faccia laterale del muso e l’altra; la misura viene eseguita a metà della lunghezza del muso. Altezza o profondità del muso è eseguita partendo dal profilo superiore della canna nasale sino ad arrivare alla commessura labiale, che nel nostro caso essendo poco visibile viene sostituita dal profilo inferiore della mandibola. Perimetro della testa eseguito misurando la testa a livello delle arcate zigomatiche.

che visto superiormente il cranio ha la forma di un rettangolo con i bordi leggermente ricurvi e deve presentarsi piatto cioè senza pliche o contorni arrotondati qualora lo si esamini di fronte; ciò è dato dallo sviluppo in alto dei due muscoli temporali. L’apofisi occipitale deve essere appena rilevabile in quanto se troppo saliente oltre a modificare l’aspetto e la forma del cranio da una visione d’insieme della testa che stona con l’insieme dei profili specialmente vista di lato . La sutura metopica divide sagittalmente i due seni frontali, inizia dal punto craniometrico nasion e scompare a metà cranio ; nello schnauzer è appena visibile anche perché le folte sopracciglia la coprono parzialmente. L’arcata zigomatica situata sul piano parallelo al piano sagittale non deve presentare salienze per cui è ricercata una guancia piatta. Il muso deve essere ben inserito nel cranio senza lasciare dei vuoti sotto orbitali che ne falsano l’aspetto e l’espressione; non sempre è facile, dato l’aspetto “barbuto” degli schnauzer, avere consapevolezza di tale anomalia ma il contatto manuale, che dovrebbe sempre essere effettuato, ne rileva subitamente l’apparenza. Già abbiamo detto delle bozze frontali e non ci ripeteremo. L’elemento però più importante nella valutazione di una testa è il “concetto di espressione di razza”. Non è facile definire tale concetto, in quanto esso è l’insieme di tante caratteristiche o qualità che ne determinano il valore. La forma, il portamento delle orecchie, la posizione degli occhi,la forma degli occhi, i profili e i contorni, le masse muscolari e le salienze ossee sono tutti elementi che concorrono a dare quell’espressione di razza tanto ricercata in un soggetto di classe. L’elemento comunque che caratterizza enormemente l’espressione è dato dagli occhi che vanno valutati come forma, posizione e colore.

In fase di giudizio tali misure saltano all’occhio del giudice senza bisogno di misurazioni particolari, solo in fase di indagine selettiva (selezione) si usa misurare alcune parti anatomiche per meglio sincerarsi sui corretti rapporti ma principalmente per creare una scheda di riferimento. Entrando ora più nello specifico dell’esame della testa cioè nel descrivere quello che l’occhio del giudice vede in fase di giudizio, ritornando all’esemplificazione del mattone già detta in precedenza noteremo

Fig. 5 e 6 (posizione occhi)

8

L’occhio dei nostri schnauzer hanno da essere scuri, di forma ovaleggiante o a mandorla, inseriti nel muso in posizione semi-laterale Per meglio definire tale posizione dobbiamo fare riferimento all’asse palpebrale che è determinato dalla retta che taglia in due parti uguali l’occhio e che partendo dall’angolo temporale va a confluire sull’angolo nasale. L’asse palpebrale degli schnauzer forma con l’orizzonte astronomico un angolo che va dai 20° ai 30° mentre con l’asse longitudinale mediano della testa forma un angolo che per differenza di quanto detto sopra va dai 70° agli 80° Altro elemento che influenza di molto l’espressione è dato dalla distanza degli occhi tra loro per cui nelle nostre razze deve essere tale da permettere una canna nasale superiore ben inserita e piena nel cranio con seni frontali di dimensioni medie . In ultima analisi è sempre da ricercarsi un colore dell’iride il più scuro possibile in relazione al colore del mantello per cui un mantello nero deve possedere un iride molto scuro. Nel valutare l’espressione dei nostri cani non bisogna dimenticare la regione temporale che riceve i padiglioni delle orecchie che sono anch’esse una nota di tipo. L’orecchio va valutato come forma, come lunghezza e come portamento. L’attaccatura ha da essere alta , alla squama dell’ osso temporale, la lunghezza deve arrivare alla commessura e la forma (ormai non è più accettabile un soggetto con orecchio amputato) deve essere triangolare (come un triangolo isoscele) con l’apice inferiore appena arrotondato e con portamento semipendente tale che la ribattitura del margine anteriore dell’orecchio sfiori o tocchi la guancia, donando così al ns. schnauzer un aspetto espressivo tipico della razza, piacevole dolce fiero e intelligente che ben si confà con uno sguardo vigile ed attento. Ciò in quanto in fase di attenzione le orecchie non devono mai essere totalmente pendenti o svolazzanti e tanto meno “a tetto” come certi levrieri; in simili casi il soggetto si presenta come in stato di ansia e di disagio con un aspetto da sottomesso che nulla ha a che vedere con il carattere dei ns. schnauzer. Franco Gasco Illustrazioni di A. Midulla

7

INC articoli set09.indd 7

26/08/2009 8.03.37


BASTIA UMBRA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE GRUPPO CINOFILO PERUGINO Via Settevalli, 133 - R 06129 Perugia Tel e fax: 075/505.6986 - 075/5000.434 g.cinofiloperugino@tiscali.it

SABATO 17 OTTOBRE 09 CAC/CACIB

2 CACIB IN UN WEEK-END

La CINOFILIA per l’ABRUZZO

ESCLUSIVAMENTE PER L’ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI SABATO 17/10/2009 L’ENCI HA CONCESSO MOSTRE SPECIALI PER TUTTE LE RAZZE L’ESPOSIZIONE SI SVOLGERA’ AL COPERTO, NEI PADIGLIONI DEL CENTRO FIERISTICO “UMBRIAFIERE” DI BASTIA UMBRA (PERUGIA) - AMPIO PARCHEGGIO, BAR, RISTORANTE E SERVIZI VARI

Alessandra Giuseppe 2º gruppo: mastino napoletano (ms), perro dogo mallorquin (ms), tosa (ms), cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di ciarplanina (ms), leonberger (ms), bovaro del bernese (ms), bovaro dell’appenzell (ms) 9º gruppo: barboni (ms) Argente Del Castillo Adrian (E) 6º gruppo: segugi e cani per pista di sangue (escluso segugio italiano a pelo forte, segugio italiano a pelo raso, bassethound, dalmata) (ms: billy, black and tan coonhound, bloodhound chien de saint-ubert, foxhound, foxhound americano, francais blanc e noir, francais blanc e orange, francais tricolore, grand anglo francais blanc et noir, grand anglo francais blanc et orange, grand anglo francais tricolore, grand bleu de gascogne, grand gascogne saintongeois, grand griffon vendeen, otterhound, poitevin, anglo francais de petite venerie, ariegeois, beagle harrier, briquet griffon vendeen, chien d’artois, dunker, griffon bleu de gascogne, griffon fauve de bretagne, griffon nivernais, haldenstovare, hamilton stovare, harrier, hyghenhund, petit bleu de gascogne, petit gascon saintongeois, porcelaine, sabueso espagnol, schiller stovare, segugi svizzeri, segugio austriaco nero focato, segugio della bosnia a pelo duro, segugio della stiria a pelo ruvido, segugio della transilvania, segugio dell’istria a pelo duro, segugio dell’istria a pelo raso, segugio ellenico, segugio finlandese, segugio polacco, segugio posavatz, segugio serbo, segugio tirolese, segugio tricolore jugoslavo, segugio yugoslavo da montagna, slovensky kopov, smaalandsstovare, basset blue de gascogne, basset d’artois, bassett artesian normand, bassett fauve de bretagne, beagle, drever, grand basset griffon vendeen, petit basset griffon vendeen, piccolo segugio della svizzera, segugio della westfalia, segugio tedesco, alpenlaendische dachsbracke, bayerischer gebirgsschweisshund, hannoverischer schweisshund, rhodesian ridgeback) 8º gruppo: labrador retriever (ms) Barbati Abele 4º gruppo: bassotti (ms: bassotti tedeschi) Biondolillo Francesco 2º gruppo: rottweiler (ms) Bister Soile (FIN) 1º gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso australian shepherd, bearded collie, cane da lupo cecoslovacco, cane da pastore belga, cane da pastore di beauce, cane da pastore di brie, cane da pastore maremmano abruzzese, pastore svizzero bianco, pastore tedesco, bovaro delle fiandre) (ms: bobtail, border collie, cane da pastore bergamasco, cane da pastore dei pirenei, cane da pastore dei pirenei a faccia rasa, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese a pelo lungo, cane da pastore scozzese shetland) 5º gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo (escluso alaskan malamute, samoiedo, siberian husky, volpino italiano, akita, chow-chow, shiba) (ms: groenlandese, cane da orso della carelia, jamthund, laika della siberia occidentale, laika della siberia orientale, laika russo-europeo, norsk elghund grigio, norsk elghund nero, norsk lundehund, spitz finnico, lapinkoira, hokkaido, cirneco dell’etna) Capra Ernesto 5º gruppo: volpino italiano 6º gruppo: segugio italiano a pelo forte (ms), segugio italiano a pelo raso (ms), bassethound (ms), dalmata (ms) Castells Liadosa Alfonso (E) 1º gruppo: australian shepherd, bearded collie, cane da lupo cecoslovacco (ms), cane da pastore belga (ms), cane da pastore di beauce (ms), cane da pastore di brie (ms), pastore svizzero bianco, pastore tedesco (ms), bovaro delle fiandre (ms) 3º gruppo: american staffordshire terrier (ms), bull terrier inglese taglia normale (ms), staffordshire bull terrier (ms) Ceccarelli Maria 8º gruppo: chesapeake bay retriever (ms), curly-coated retriever (ms), flat coated retriever (ms), golden retriever (ms), nova scotia duck tolling retriever (ms), kooikerhondje, american water spaniel (ms), barbet (ms), cao de agua pelo a boccoli (ms), cao de agua pelo ondulato (ms), irish water spaniel (ms), lagotto romagnolo (ms), perro de agua espanol (ms), spaniel olandese (ms) Foss Bjorg (N) 10º gruppo: levrieri (escluso levriero afgano, whippet) (ms: barzoi, saluki, deerhound, irish wolfhound, azawakh, galgo espanol, greyhound, levriero polacco, magyar agar, piccolo levriero italiano, sloughi) Gatti Franco 3º gruppo: terrier (escluso irish terrier, kerry blue terrier, manchester terrier, scottish terrier, sealyham terrier, west highland white terrier, american staffordshire terrier, bull terrier inglese taglia normale, staffordshire bull terrier, yorkshire terrier) (ms: airedale terrier, bedlington terrier, border terrier, deutscher jagdterrier, fox terrier a pelo liscio, fox terrier a pelo ruvido, irish glen of imaal terrier, irish soft-coated wheaten terrier, lakeland terrier, parson russell terrier, terrier brazileiro, welsh terrier, australian terrier, cairn terrier, dandie dinmont terrier, jack russell terrier, norfolk

terrier, norwich terrier, skye terrier, terrier boemo, terrier giapponese, bull terrier inglese, australian silky terrier, english toy terrier black and tan) 5º gruppo: akita (ms), chow-chow (ms), shiba (ms) 9º gruppo: cavalier king charles spaniel (ms), king charles spaniel (ms), epagneul nano continentale (ms), russian toy (ms) Gorjao Henriques Luis (P) 2º gruppo: boxer (ms) Imbimbo Nicola 1º gruppo: cane da pastore maremmano abruzzese (ms) 2º gruppo: dansk-svensk gardshund, affenpinscher (ms), pinscher (ms), pinscher austriaco a pelo corto (ms), smoushound olandese, terrier nero russo (ms), zwergpinscher (ms), brhoholmer, cimarron uruguayo, shar pei (ms), cane da montagna dei pirenei (ms), cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, hovawart (ms), landseer, rafeiro do alentejo, tornjak, cao fila de sao miguel, bovaro dell’entlebuch (ms), grande bovaro svizzero (ms) Lehtinen Hans (FIN) 5º gruppo: samoiedo (ms), siberian husky (ms) 9º gruppo: bouledogue francese (ms), carlino (ms) Mentasti Gianercole 3º gruppo: kerry blue terrier (ms), scottish terrier (ms), sealyham terrier (ms), west highland white terrier (ms) 7º gruppo: setter gordon (ms), setter inglese (ms), setter irlandese rosso (ms), setter irlandese rosso-bianco (ms) 8º gruppo: clumber spaniel (ms), cocker americano (ms), cocker spaniel inglese (ms), field spaniel (ms), spaniel tedesco (ms), springer spaniel inglese (ms), sussex spaniel (ms), welsh springer spaniel (ms) Murante Gioacchino 3º gruppo: irish terrier (ms), manchester terrier (ms), yorkshire terrier (ms) 7º gruppo: cani da ferma (escluso epagneul breton, setter gordon, setter inglese, setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco) (ms: bracco francese tipo gascogne, bracco francese tipo pirenei, bracco italiano, bracco ungherese a pelo corto, bracco ungherese a pelo duro, cane da ferma tedesco a pelo corto, cane da ferma tedesco a pelo duro, weimaraner, griffone a pelo duro (korthals), spinone italiano, pointer inglese) 9º gruppo: bichon a poil frise (ms), bichon havanais (ms), bolognese, coton de tulear (ms), maltese, piccolo cane leone (ms), kromforhlander (ms), griffone belga (ms), griffone di bruxelles (ms), piccolo brabantino (ms), chinese crested dog (ms), lhasa apso (ms), shih tzu (ms), tibetan spaniel (ms), tibetan terrier (ms), pechinese (ms) Nataletti Valerio 9º gruppo: boston terrier (ms), chihuahua (ms), chin (ms) 10º gruppo: levriero afgano (ms), whippet (ms) Naveda Carrero Juan (E) 2º gruppo: riesenschnauzer (ms), schnauzer medio (ms), zwergschnauzer (ms), bulldog (ms) 5º gruppo: alaskan malamute (ms) Nurra Pietro Antonio 7º gruppo: epagneul breton (ms) Parmiciano Vincenzo 2º gruppo: dogue de bordeaux (ms), mastiff (ms), mastino dei pirenei (ms), tibetan mastiff (ms) Schaffner Nicole (F) 2º gruppo: bullmastiff (ms), dogo argentino (ms), dogo canario (ms), fila brasileiro (ms), cane di san bernardo (ms), mastino spagnolo (ms) Vandoni Guido 2º gruppo: alano (ms), cane corso (ms), terranova (ms) Zanieri Barbara 2º gruppo: dobermann (ms) Raggruppamenti 1- Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) Alessandra Giuseppe 2- Cani di tipo pinscher e schnauzermolossoidi e cani bovari svizzeri Naveda Carrero Juan (E) 3- Terrier Mentasti Gianercole 4- Bassotti Alessandra Giuseppe 5- Cani tipo spitz e tipo primitivo Lehtinen Hans (FIN) 6- Segugi e cani per pista di sangue Capra Ernesto 7- Cani da ferma Murante Gioacchino 8- Cani da riporto cani da cerca cani da acqua Imbimbo Nicola 9- Cani da compagnia Nataletti Valerio 10- Levrieri Lehtinen Hans (FIN) Raggruppamento Razze Italiane Murante Gioacchino Coppie Gatti Franco Gruppi di Allevamento Mentasti Gianercole Best in Show Argente Del Castillo Adrian (E)

ISCRIZIONI: 1° CHIUSURA 18.09.2009 - 2° CHIUSURA 28.09.2009 (con maggiorazione del 30%) Le iscrizioni ed i relativi pagamenti devono essere inviati unicamente a : Kalliste’ Casa Editrice - Via Tommaso Ferreri 73G - 10070 Barbania (TO) Tel. 011/9242660 Fax 011/9243916 - info@miglioredirazzareport.it - kallistecasaeditrice@virgilio.it I pagamenti dovranno pervenire a mezzo vaglia postale, intestati a: Kalliste’ Casa Editrice - Via Tommaso Ferreri 73G - 10070 Barbania (TO) Tel. 011/9242660 Fax 011/9243916 info@miglioredirazzareport.it - kallistecasaeditrice@virgilio.it Iscrizioni On-line e pagamento con carta di credito su: www.miglioredirazzareport.it - www.canitalia.it Per le iscrizioni a mezzo fax si consiglia di chiedere conferma della regolare ricezione DIRETTAMENTE a Kalliste’ Casa Editrice Le iscrizioni incomplete e/o non accompagnate dalla prova di avvenuto pagamento saranno cestinate senza preavviso. Le iscrizioni dovranno essere corredate della dichiarazione di iscrizione all’ANAGRAFE CANINA REGIONALE con l’indicazione del codice identificativo denunciato presso la stessa anagrafe. Per essere ammessi all’Esposizione i cani devono essere muniti del certificato attestante l’avvenuta vaccinazione antirabbica, cimurro, epatite infettiva, parvovirosi e leptospirosi, di data non inferiore a 30 giorni e non superiore a 12 mesi dalla data dell’Esposizione.

INC articoli set09.indd 8

26/08/2009 8.03.38


BASTIA UMBRA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE GRUPPO CINOFILO PERUGINO Via Settevalli, 133 - R 06129 Perugia Tel e fax: 075/505.6986 - 075/5000.434 g.cinofiloperugino@tiscali.it

DOMENICA 18 OTTOBRE 09 CAC/CACIB

2 CACIB IN UN WEEK-END

La CINOFILIA per l’ABRUZZO

Per il Ring d’Onore – Best in Show è prevista la presenza di alcune delle massime cariche dell’ENCI e di alcune Autorità Civili in rappresentanza della Regione Umbria e della Regione Abruzzo L’ESPOSIZIONE SI SVOLGERA’ AL COPERTO, NEI PADIGLIONI DEL CENTRO FIERISTICO “UMBRIAFIERE” DI BASTIA UMBRA (PERUGIA) - AMPIO PARCHEGGIO, BAR, RISTORANTE E SERVIZI VARI

Alessandra Giuseppe 1° gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso bobtail, cane da pastore di brie, cane da pastore maremmano abruzzese, pastore tedesco, bovaro delle fiandre) (ms: border collie) 5° gruppo: volpino italiano, shiba, basenji Argente Del Castillo Adrian (E) 5° gruppo: siberian husky 7° gruppo: setter gordon, setter inglese (ms), setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco Barbati Abele 7° gruppo: cani da ferma (escluso setter gordon, setter inglese, setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco) Bister Soile (FIN) 2° gruppo: dansk-svensk gardshund, affenpinscher, pinscher, pinscher austriaco a pelo corto, smoushound olandese, zwergpinscher, alano, brhoholmer, cimarron uruguayo, ciobanesc romanesc de bucovina, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, cane di san bernardo, hovawart, landseer, leonberger, rafeiro do alentejo, tornjak, cao fila de sao miguel, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 5° gruppo: samoiedo Capelli Francesco Paolo 1° gruppo: pastore tedesco (ms) Capra Ernesto 5° gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo (escluso alaskan malamute, samoiedo, siberian husky, volpino italiano, shiba, basenji) (ms: chow-chow) 8° gruppo: chesapeake bay retriever, curly-coated retriever, flat coated retriever, golden retriever, nova scotia duck tolling retriever, kooikerhondje, lagotto romagnolo Castells Liadosa Alfonso (E) 2° gruppo: dobermann, rottweiler 3° gruppo: american staffordshire terrier, staffordshire bull terrier Ceccarelli Maria 1° gruppo: cane da pastore maremmano abruzzese 8° gruppo: cani da riporto cani da cerca cani da acqua (escluso chesapeake bay retriever, curly-coated retriever, flat coated retriever, golden retriever, labrador retriever, nova scotia duck tolling retriever, kooikerhondje, lagotto romagnolo) (ms: cocker spaniel inglese) Foss Bjorg (N) 10° gruppo: levriero afgano (ms), irish wolfhound, sloughi (ms), whippet (ms) Gatti Franco 3° gruppo: yorkshire terrier (ms) 9° gruppo: barboni (ms), chihuahua Giorgi Arianna 4° gruppo: bassotti tedeschi kaninchen a pelo corto (ms), bassotti tedeschi kaninchen a pelo lungo (ms), bassotti tedeschi nano a pelo corto (ms), bassotti tedeschi nano a pelo lungo (ms), bassotti tedeschi standard a pelo corto (ms), bassotti tedeschi standard a pelo lungo (ms) Guidobono Cavalchini Luigi 4° gruppo: bassotti tedeschi kaninchen a pelo duro (ms), bassotti tedeschi nano a pelo duro (ms), bassotti tedeschi standard a pelo duro (ms) Imbimbo Nicola 2° gruppo: bullmastiff (ms), dogue de bordeaux (ms), mastiff (ms), mastino napoletano, bovaro del bernese, bovaro dell’appenzell Lehtinen Hans (FIN) 5° gruppo: alaskan malamute 8° gruppo:

labrador retriever 9° gruppo: bichon a poil frise, bichon havanais, coton de tulear, piccolo cane leone, boston terrier, griffone belga, griffone di bruxelles, piccolo brabantino, chinese crested dog, lhasa apso, shih tzu, tibetan spaniel, tibetan terrier, chin Mentasti Gianercole 1° gruppo: bobtail (ms) 6° gruppo: segugio italiano a pelo forte, segugio italiano a pelo raso, bassethound, dalmata Murante Gioacchino 6° gruppo: segugi e cani per pista di sangue (escluso segugio italiano a pelo forte, segugio italiano a pelo raso, bassethound, dalmata) Nataletti Valerio 9° gruppo: bolognese, maltese, kromforhlander, carlino, cavalier king charles spaniel, king charles spaniel, pechinese, epagneul nano continentale, russian toy 10° gruppo: barzoi (ms), saluki (ms), deerhound (ms), azawakh (ms), galgo espanol (ms), greyhound (ms), levriero polacco (ms), magyar agar (ms), piccolo levriero italiano Naveda Carrero Juan (E) 2° gruppo: dogo canario (ms), fila brasileiro (ms), perro dogo mallorquin (ms), tosa (ms), cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di ciarplanina (ms), mastino dei pirenei (ms), mastino spagnolo (ms), terranova, tibetan mastiff (ms) Sandahl Dodo (S) 3° gruppo: terrier (escluso american staffordshire terrier, staffordshire bull terrier, yorkshire terrier) Schaffner Nicole (F) 2° gruppo: boxer, cane corso, shar pei Vandoni Guido 1° gruppo: cane da pastore di brie (ms), bovaro delle fiandre (ms) 2° gruppo: terrier nero russo, bulldog, dogo argentino 9° gruppo: bouledogue francese Zanieri Barbara 2° gruppo: riesenschnauzer, schnauzer medio, zwergschnauzer Raggruppamenti 1- Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) 2- Cani di tipo pinscher e schnauzermolossoidi e cani bovari svizzeri 3- Terrier 4- Bassotti 5- Cani tipo spitz e tipo primitivo 6- Segugi e cani per pista di sangue Adrian (E) 7- Cani da ferma 8- Cani da riporto cani da cerca cani da acqua 9- Cani da compagnia 10- Levrieri Raggruppamento Razze Italiane Coppie Gruppi di Allevamento Best in Show

Vandoni Guido Alessandra Giuseppe Sandahl Dodo (S) Naveda Carrero Juan (E) Lehtinen Hans (FIN) Argente Del Castillo Mentasti Gianercole Murante Gioacchino Lehtinen Hans (FIN) Foss Bjorg (N) Alessandra Giuseppe Barbati Abele Capra Ernesto Lehtinen Hans (FIN)

ISCRIZIONI: 1° CHIUSURA 18.09.2009 - 2° CHIUSURA 28.09.2009 (con maggiorazione del 30%) Le iscrizioni ed i relativi pagamenti devono essere inviati unicamente a : Kalliste’ Casa Editrice - Via Tommaso Ferreri 73G - 10070 Barbania (TO) Tel. 011/9242660 Fax 011/9243916 - info@miglioredirazzareport.it - kallistecasaeditrice@virgilio.it I pagamenti dovranno pervenire a mezzo vaglia postale, intestati a: Kalliste’ Casa Editrice - Via Tommaso Ferreri 73G - 10070 Barbania (TO) Tel. 011/9242660 Fax 011/9243916 info@miglioredirazzareport.it - kallistecasaeditrice@virgilio.it Iscrizioni On-line e pagamento con carta di credito su: www.miglioredirazzareport.it - www.canitalia.it Per le iscrizioni a mezzo fax si consiglia di chiedere conferma della regolare ricezione DIRETTAMENTE a Kalliste’ Casa Editrice Le iscrizioni incomplete e/o non accompagnate dalla prova di avvenuto pagamento saranno cestinate senza preavviso. Le iscrizioni dovranno essere corredate della dichiarazione di iscrizione all’ANAGRAFE CANINA REGIONALE con l’indicazione del codice identificativo denunciato presso la stessa anagrafe. Per essere ammessi all’Esposizione i cani devono essere muniti del certificato attestante l’avvenuta vaccinazione antirabbica, cimurro, epatite infettiva, parvovirosi e leptospirosi, di data non inferiore a 30 giorni e non superiore a 12 mesi dalla data dell’Esposizione.

INC articoli set09.indd 9

26/08/2009 8.03.39


Principi di selezione del Pastore Tedesco

IL COLLO FA LO STILE Se ben proporzionato aggiunge alle molte doti anche funzionalità e distinzione

Un collo corto, poco slanciato, è tipico delle razze brachimorfe a cui dona un aspetto potente, congeniale a queste razze, e un gesto limitato dell’ anteriore, adatto alla loro andatura. Il Solaro sostiene che il collo corto del trottatore è corto perché la sua andatura è composta di passi che non hanno lo slancio necessario al galoppatore. Commentando il trotto del bracco italiano, Solaro sottolineava che la particolare anatomia del dorso favorisce il portamento eretto della testa consentendogli una ricerca del selvatico rallentata ed attenta: questa costruzione in lui diviene un pregio. La selezione del pastore tedesco, trottatore per eccellenza, richiede invece un movimento dinamico, ampio, radente e resistente che solo un bilanciere cefalico, opportunamente adatto, può assecondare e favorire. I principi della cinognostica affermano che la lunghezza del collo debba essere pari ai 4/10 dell’ altezza al garrese e, poiché tale misura compete, come principio di riferimento, anche alla valutazione della lunghezza della testa, ne consegue che la lunghezza è uguale a quella del collo. Considerando la provenienza genealogica di un collo ben costruito nella razza del cane da pastore tedesco, possiamo affermare che la lunghezza ideale proviene dal ceppo di Canto v. d. Wienerau, mentre la

L’Importanza della lunghezza e della forma del collo nel cane da Pastore Tedesco Mentre i principi della cinognostica, legati alle regole della fisica, rimangono immutati, le deduzioni anatomiche su una razza, consentono le riletture suggerite dalla maggior attenzione maturata nel tempo. Nel cane da pastore tedesco, l’esperienza, arricchita dalle notevoli osservazioni dei

soggetti nelle migliori esposizioni, permette di affermare che un’ elegante sortita di collo giova anche ad una razza da lavoro aggiungendo funzionalità e distinzione. Un collo corto, al contrario, limita la mobilità della scapola costringendo il cane a passi più brevi, negandogli quella distinzione che deve accompagnarsi ad una razza il cui concetto biologico è pur sempre forgiato da una costruzione mesomorfa.

10

INC articoli set09.indd 10

26/08/2009 8.03.39


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

migliore inclinazione , 45 gradi riferiti alla linea orizzontale, da Quanto v. d. Wienerau. Esempi di “colli di giusta lunghezza”

Un collo asciutto, privo di giogaia e robusto, completa l’ immagine di una regione adatta ad una razza da lavoro dinamica ma, al tempo stesso, piacevole e distinta. Attuali esagerati eccessi della testa e conseguenti sviluppi ossei e muscolari che si collegano al collo sono a carico, spesso, dei soggetti provenienti da Ursus v. Batu.

Esempio di corretta inclinazione

Ursus v. Batu.

La sortita e la lunghezza del collo non ideale fu da me individuata anche a carico di altre genealogie.

I molti soggetti provenienti da Mutz v. Pelztierfarm tendono ad avere un collo relativamente corto che toglie distinzione e mobilità dell’arto anteriore. Esempi di colli relativamente corti La linea superiore del collo lievemente arcuata, conferisce classe e distinzione.

LEX dell´Isola dei Baroni

Un profilo superiore leggermente arcuato, che parte dalla zona occipitale e delicatamente scompare evita di conferire al collo l’ aspetto di collo di cigno che sarebbe difettoso la costruzione corretta invece è il frutto di un forte aggancio dei muscoli che dipartono da questa zona permettendo una mobilità elastica.

giudici, diversamente è facile perdere nella razza la necessaria classe e distinzione e lo slancio del suo movimento. Il rapporto della lunghezza della scapola e dell’omero Avendo avuto la volontà l’occasione di verificare le lunghezze di scapola e omero misurando accuratamente scapola e omero in cani deceduti, desidero aggiungere alcune osservazioni sull’ angolazione dell’anteriore. La lunghezza dell’ omero pari a quella della scapola è una caratteristica di molte razze tra cui il boxer, il rottweiler ed il riesenschnauzer mentre nel pastore tedesco, su sei soggetti misurati, ho verificato che l’ omero è di circa 2 cm più lungo della scapola.

Mandy dell´Isola dei Baroni

QUANTO v. d. Wienerau

8

Alcuni anni or sono, in occasione di un raduno in Baviera, vidi presentare in Classe Giovani il poi diventato Auslese Yago v. Wildsteiger Land giudicato dal Giudice Erwin Wieser, che lo piazzò al diciottesimo posto lasciando molti perplessi. Io allora mi convinsi della bontà della mia valutazione cinognostica: prima dell’ inizio dell’esposizione, avevo evidenziato questa carenza di Yago che era invece sfuggita al suo allevatore Martin Gobel e a molti esperti che non avevano dato la giusta importanza al difetto. Dopo questo episodio, però a maggior parte degli esperti iniziava a valutare con il giusto peso questa regione dandole la giusta importanza: si inizia a esaminare con attenzione la sua direzione, la lunghezza il profilo superiore e l’ asciuttezza dell’ insieme. Questo difetto di Yago era retaggio del ceppo proveniente da Mutz, raccolto in linea materna, e poi trasferito al suo più celebre figlio, il Sieger Ulk v. Arlett, il quale, a sua volta, ha tramandato ancora tale caratteristica nel figlio Sieger Rikkor v. Bad Boll. Giudicando in Italia e in più parti del Mondo, ho avuto occasione di apprezzare cani con ottimo movimento e classe perché dotati di un collo lungo e correttamente portato. Un pregio che dovrebbe essere tenuto in considerazione ed apprezzato dagli attuali

Solo in una femmina, non dotata di certificato d’ origine e di dubbia qualità l’omero era di uguale lunghezza della scapola. Per questo motivo è bene porre la giusta attenzione quando si analizzano ed apprezzano le lunghezze ideali di queste ossa durante i giudizi, senza farsi influenzare da atavici preconcetti. L’eccessiva angolazione del posteriore Altro problema che mi preme portare all’attenzione degli allevatori è l’ eccessiva angolazione del posteriore del pastore tedesco, influenzata soprattutto dal ceppo proveniente da Canto v.d. Wienerau. Questo difetto, causato dalla maggiore lunghezza della tibia nei confronti del femore che, invece, nei soggetti con ottimale movimento e spinta costante ed efficace, è di uguale lunghezza. Quando la tibia è più lunga del femore il cane presenta un garretto, in posizione piazzata, non perpendicolare al terreno ma sotto di sé generando garretti oscillanti che disperdono l’efficacia della spinta, rendendo il cane meno resistente, più facilmente affaticabile a causa della sproporzionata angolazione e limitato nella potenza nel salto. Questo eccesso di angolatura, in ogni caso, non deve essere considerato difetto in un cucciolo o in cucciolone fino dopo il superamento dell’anno di età, fino a che, cioè, possa considerarsi terminato lo sviluppo delle ossa lunghe poiché tali ossa non sempre si sviluppano con gli stessi tempi. Anche la posizione della groppa sarà definitiva e consolidata dopo che il cane avrà superato due o più anni d’età e cioè quando avrà terminato lo sviluppo dei diametri trasversali. Gabriele Pettinaroli

11

INC articoli set09.indd 11

26/08/2009 8.03.39


INC articoli set09.indd 12

26/08/2009 8.03.40


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Presenza record e grande successo del raduno a Volta Mantovana

Razze italiane superstar Oltre seicento gli esemplari iscritti. Pubblico entusiasta, giudizi condivisi

Gli applausi a conclusione di una giornata da ricordare hanno decretato il successo del Raduno a Volta Mantovana delle Razze Italiane. Ciascuna con i meravigliosi esemplari in concorso ha scritto un’altra pagina di un albo d’oro che l’intervento dell’ENCI e l’impegno degli allevatori continuano ad impreziosire. Ha vinto la cinofilia vera e autentica che lascia spazio alla tecnica, all’impegno e al lavoro e neppur un sospiro a polemiche vuote e cattive. Tutto si è svolto nella splendida cornice dei giardini di Palazzo Gonzaga. I cancelli una volta ancora sono stati aperti dall’Amministrazione comunale di Volta Mantovana attenta agli eventi e capace di discernere quali siano validi ed abbiano un significato non solo effimero. Nei giardini fatti costruire nella metà del 1400 da Ludovico Gonzaga e dalla moglie Barbara di Brandeburgo si sono confrontati 639 cani di cui 75 Bracchi, 67 Spinoni, 71 Corso, 66 Lagotto, e via via esemplari di tutte le razze italiane. A dare ulteriore significato alla manifestazione nei ring soli giudici italiani. Ciascuno di loro (Giuseppe Colombo Manfroni, Mariano Di Chicco, Franco Ferrari, Giuseppe Grami­ gnoli, Giuseppe Mozzi, Valerio Nataletti, Luigi Nerilli) ha contribuito a fare in modo che domenica 14 giugno continui ad essere una giornata da ricordare ed insieme ai giudici un grazie al Gruppo Cinofilo Virgiliano sotto la regia del presidente Zefferino Riccardi. Con loro va accomunato nel successo tutto il Consiglio direttivo ed il dott. Stefano Lui. I contenuti tecnici

BEST IN SHOW

1° Piccolo Levriero Italiano Serenatarap dei Raggi di Luna prop. All. dei Raggi di Luna 2° Mastino Napoletano Masaniello del Nolano prop. All. del Nolano 3°Spinone Italiano roano marrone Primo dell’Adige prop. All. dell’Adige di M.G. Poli

della manifestazione sono indubbi, il significato dell’iniziativa palese. È importante continuare su una strada dove estetica e tecnica si armonizzano negli esemplari delle razze italiane. Vederli nei ring è una grande emozione specialmente per chi conoscendone la storia non riesce ad astrarsi dalla sua suggestione perché il Bracco italiano reca in sé il fascino di una aristo-

crazia dell’800; il Segugio sembra creato nella galleria del vento e non plasmato in secoli e secoli dietro la corsa verso la selvaggina più nobile. E insieme a loro tutti gli altri cani. Ecco perché Volta Mantovana acquista un significato grande per gli allevatori e per l’ENCI e l’applauso del pubblico ha accomunato tutti. Jolanda Furiosi Vandoni

I migliori gruppi

13

INC articoli set09.indd 13

26/08/2009 8.03.43


45ª ESPOSIZIONE NAZIONALE CANINA

FAENZA (RA) 4 OTTOBRE 2009

CAC

presso Centro Fieristico Provinciale Via Risorgimento 3 - Faenza (RA)

Con il Patrocinio del Comune di Faenza

organizzazione: Gruppo Cinofilo Ravennate Via Carso 1 – 48100 Ravenna - tel. 0544/400130 – fax 0544/406296 www.gruppocinofiloravennate.it – e mail: gruppocinofilora@libero.it

Bottero Amedeo 2º gruppo: alano 7º gruppo: cani da ferma (escluso setter inglese, setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco) 10º gruppo: levrieri Brandi Vincenzo Cesare 7º gruppo: setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco Calace Carlo 2º gruppo: affenpinscher, pinscher austriaco a pelo corto, riesenschnauzer, schnauzer medio, zwergschnauzer Di Matteo Domenico 7º gruppo: setter inglese Ferrari Franco 1º gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso bearded collie, bobtail, border collie, cane da lupo cecoslovacco, cane da pastore belga, cane da pastore bergamasco, cane da pastore di brie, cane da pastore maremmano abruzzese, cane da pastore scozzese a pelo lungo, pastore tedesco) 2º gruppo: dansk-svensk gardshund, dobermann, pinscher, smoushound olandese, terrier nero russo, zwergpinscher, boxer, bullmastiff, cane corso, cimarron uruguayo, dogo argentino, dogo canario, dogue de bordeaux, fila brasileiro, mastiff, mastino napoletano, perro dogo mallorquin, shar pei, tosa, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di ciarplanina, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, cane di san bernardo, landseer, leonberger, mastino dei pirenei, mastino spagnolo, rafeiro do alentejo, tibetan mastiff, tornjak, cao fila de sao miguel Gabrielli Mondo M.Teresa 4º gruppo: bassotti 6º gruppo: segugi e cani per pista di sangue 9º gruppo: bichon a poil frise, bichon havanais, coton de tulear, maltese, piccolo cane leone, kromforhlander, piccolo brabantino, shih tzu, tibetan spaniel, tibetan terrier, king charles spaniel, russian toy Marchese Maria Luisa 9º gruppo: bouledogue francese, barboni, cavalier

king charles spaniel, pechinese (ms) Mentasti Gianercole 2º gruppo: brhoholmer, bulldog, rottweiler, hovawart, terranova, bovaro del bernese, bovaro dell’appenzell, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 3º gruppo: terrier 9º gruppo: bolognese, boston terrier, griffone belga, griffone di bruxelles, lhasa apso, chihuahua Milosevic Dario (HR) 8º gruppo: cani da riporto cani da cerca cani da acqua Pennington Alicia (GB) 1º gruppo: border collie 9º gruppo: carlino (ms), chinese crested dog, chin (ms), epagneul nano continentale Poggesi Arnetoli Manola 1º gruppo: bearded collie, bobtail, cane da lupo cecoslovacco, cane da pastore belga, cane da pastore bergamasco, cane da pastore di brie, cane da pastore maremmano abruzzese, cane da pastore scozzese a pelo lungo, pastore tedesco 5º gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo Raggruppamenti 1 - Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) Mentasti Gianercole 2 - Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri Ferrari Franco 3 - Terrier Gabrielli Mondo M.Teresa 4 - Bassotti, segugi e cani per pista di sangue Poggesi Arnetoli Manola 5 - Cani di tipo spitz e di tipo primitivo Poggesi Arnetoli Manola 6 - Cani da ferma, cani da riporto, da cerca e da acqua Bottero Amedeo 7 - Cani da compagnia Mentasti Gianercole 8 - Levrieri Gabrielli Mondo M.Teresa Coppie Gabrielli Mondo M.Teresa Gruppi di Allevamento Poggesi Arnetoli Manola Best in Show Ferrari Franco

ISCRIZIONI: c/o Gruppo Cinofilo Ravennate - 1° Chiusura 14 settembre 2009 – 2° chiusura 24 settembre 2009 (con maggiorazione) on line: www.miglioredirazzareport.it o www.canitalia.it - PAGAMENTI INTESTATI A: Gruppo Cinofilo Ravennate Bonifico Bancario: Banca di Credito Cooperativo Ravennate Imolese - Iban – IT 63G0854213103036000111460 - c/c Postale n. 69687085 - Vaglia postale Le iscrizioni dovranno essere corredate della dichiarazione di iscrizione all’ANAGRAFE CANINA REGIONALE con l’indicazione del codice identificativo denunciato presso la stessa anagrafe. Le iscrizioni inviate tramite fax o e-mail devono recare la copia dell’avvenuto pagamento.

CITTA’ DI RIVAROLO XI ESPOSIZIONE NAZIONALE CANINA DEL CANAVESE (EX IVREA) CANAVESE 25 OTTOBRE 2009 CAC

SPECIALI RAZZE SHETLAND e BLOODHOUND “TROFEO SABAUDO” Nuovo Centro Fieristico - Via Montenero, 12 - RIVAROLO CANAVESE

Albrigo Anna 1° gruppo: cane da pastore maremmano abruzzese Capra Ernesto 3° gruppo: terrier (escluso fox terrier a pelo liscio, fox terrier a pelo ruvido) 8° gruppo: chesapeake bay retriever, golden retriever, nova scotia duck tolling retriever, field spaniel, kooikerhondje, spaniel tedesco, springer spaniel inglese, sussex spaniel, welsh springer spaniel, american water spaniel, barbet, cao de agua, irish water spaniel, lagotto romagnolo, spaniel olandese Ferrari Franco 1° gruppo: australian shepherd, bobtail, cane da pastore australiano kelpie, cane da pastore dei pirenei, cane da pastore dei pirenei a faccia rasa, cane da pastore di beauce, cane da pastore di brie, cane da pastore polacco di vallee, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese a pelo lungo, cane da pastore scozzese shetland (ms), pastore svizzero bianco, pastore tedesco, romanian carpathian sheperd dog, romanian mioritic sheperd dog, australian cattledog, australian stumpy tail cattle dog, bovaro delle fiandre 2° gruppo: dansk-svensk gardshund, affenpinscher, pinscher, pinscher austriaco a pelo corto, smoushound olandese, zwergpinscher, boxer, brhoholmer, cimarron uruguayo, cane da pastore di ciarplanina, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, rafeiro do alentejo, tornjak, cao fila de sao miguel Garcia Parrondo Rafael (E) 5° gruppo: alaskan malamute, groenlandese, samoiedo, siberian husky, cane da orso della carelia, spitz finnico, akita, akita americano, chow-chow, eurasier, shiba, spitz giapponese, basenji, canaan dog Kavcic Blaz (SLO) 1° gruppo: bearded collie, border collie, cane da lupo cecoslovacco, cane da lupo saarloos, cane da pastore belga, cane da pastore catalano, cane da pastore croato, cane da pastore della russia meridionale, cane da pastore di picardia, cane da pastore di tatra, cane da pastore mallorquin, cane da pastore olandese, cao da sierra de aires, komondor, kuvasz, mudi, puli, pumi, schapendoes, schipperkee, slovensky cuvac, welsh corgi pembroke, welsh corgie cardigan, bovaro delle ardenne 7° gruppo: cani da ferma (escluso bracco italiano, spinone italiano) Kavcic Marija (SLO) 2° gruppo: dobermann, riesenschnauzer, schnauzer medio, terrier nero russo, zwergschnauzer, bulldog, dogue de bordeaux, perro dogo mallorquin, leonberger, terranova, bovaro del bernese, bovaro dell’appenzell, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 5° gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo (escluso alaskan malamute, groenlandese, samoiedo, siberian husky, cane da orso della carelia, spitz finnico, akita, akita americano, chow-chow, eurasier, shiba, spitz giapponese, basenji, canaan dog) 10° gruppo: levriero afgano, deerhound, azawakh, galgo espanol, levriero polacco, magyar agar, sloughi

Mannucci Massimiliano 6° gruppo: segugi e cani per pista di sangue (ms: bloodhound chien de saint-ubert) 7° gruppo: bracco italiano, spinone italiano 10° gruppo: barzoi, saluki, irish wolfhound, greyhound, piccolo levriero italiano, whippet Marengoni Alberto 4° gruppo: bassotti Merati Lorena 1° gruppo: cane da pastore bergamasco 2° gruppo: mastino napoletano 3° gruppo: fox terrier a pelo liscio, fox terrier a pelo ruvido 9° gruppo: barboni Navarro Guisado Carmen (E) 8° gruppo: curly-coated retriever, flat coated retriever, labrador retriever, clumber spaniel, cocker americano, cocker spaniel inglese, perro de agua espanol 9° gruppo: bichon a poil frise, bichon havanais, bolognese, coton de tulear, maltese, piccolo cane leone, kromforhlander, boston terrier, bouledogue francese, carlino, griffone belga, griffone di bruxelles, piccolo brabantino, chinese crested dog, lhasa apso, shih tzu, tibetan spaniel, tibetan terrier, chihuahua, cavalier king charles spaniel, king charles spaniel, chin, pechinese, epagneul nano continentale, russian toy Vecchi Mario 2° gruppo: alano, bullmastiff, cane corso, dogo argentino, dogo canario, fila brasileiro, mastiff, rottweiler, shar pei, tosa, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di karst, cane di san bernardo, hovawart, landseer, mastino dei pirenei, mastino spagnolo, tibetan mastiff Raggruppamenti 1 - Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) Kavcic Marija (SLO) 2 - Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri Kavcic Blaz (SLO) 3 - Terrier Capra Ernesto 4 - Bassotti, segugi e cani per pista di sangue Ferrari Franco 5 - Cani di tipo spitz e di tipo primitivo Capra Ernesto 6 - Cani da ferma, cani da riporto, da cerca e da acqua Kavcic Blaz (SLO) 7 - Cani da compagnia Kavcic Marija (SLO) 8 - Levrieri Navarro Guisado Carmen (E) Coppie Capra Ernesto Gruppi di Allevamento Navarro Guisado Carmen (E) Best in Show Ferrari Franco

Iscrizioni: Gruppo Cinofilo Canavesano il Castello, Via Torino 354, Ivrea - c/c postale 39303102 - Fax: 0125/ 638814 - Telefono: 0125/714330 Iscrizioni on line: www.canitalia.it - www.miglioredirazzareport.it - 1ª chiusura: 5 OTTOBRE 2009 - 2ª chiusura con maggiorazione del 30%: 15 OTTOBRE 2009 USCITA SENZA CAUZIONE, PARCHEGGIO GRATUITO E RISTORAZIONE IN LOCO.

INC articoli set09.indd 14

26/08/2009 8.03.43


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Roccaraso, i grandi appuntamenti della cinofilia

LA SAGA DEI CAMPIONI

Kapò e Re in trono. Primeggiano anche Oddo delle Piagge e Politium Bruno. Ottima la giuria di Marco Ragatzu

Oddo delle Piagge Campione Sociale 09 in Caccia a Starne

Saliamo in alto. Abbiamo lasciato le prove nelle ampie pianure sul livello del mare per ascendere agli altipiani di montagna, con le manifestazioni Classiche a quaglie della seconda fase del circuito Enci che da anni costituiscono preponderante parte delle prove cinotecniche del nostro Paese. Cambia l’altitudine, e da ciò ne deriva il diverso ambiente: il mare verde si trasforma in estensioni di pascoli ancora colorati dai caratteristici fiori di alta montagna, le temperature si mantengono in condizioni accettabili, e la ventilazione è più presente a vantaggio delle prestazioni manifestate dai cani e del lavoro dell’uomo. Tra le tappe programmate, per motivi logistici purtroppo è mancato il famoso Campo Felice così come Lago Laceno per motivi solidali nei confronti di Francesco Balducci, edizioni dirottate a Roccaraso. Si parte nei giorni 1 e 2 giugno con Rieti ad opera del Gruppo cinofilo Sabino, seguito dalla rinomata località di Montepetrano che quest’anno ha visto l’organizzazione da parte del Gruppo Cinofilo Cagliese nei giorni 5, 6, e 7 giugno. Ancora Colfiorito che dopo aver ospitato l’attitudinale di Eccellenza che abbiamo trattato nello

Politium Bruno Campione Sociale 09 a beccacce

15

INC articoli set09.indd 15

26/08/2009 8.03.43


scorso numero si ripropone nelle date del 13, e 14 giugno con le Classiche organizzate dal Gruppo Cinofilo Perugino, e da qui inizia la “Saga” di Roccaraso, nella splendida località sopra la Piana delle cinque miglia, dove dal 20 giugno al 12 luglio, quasi ininterrottamente si sono svolte numerose prove Classiche, che si chiudono con gli indimenticabili eventi del “Setter Day” e del “Pointer Day”. 11 luglio, mattinata eccezionale quella che vede l’edizione 2009 della festa dedicata al setter: sole e ventilazione con temperatura ideale sino al primo pomeriggio, quando le nubi coprono il cielo sino a ridurre la luminosità e rovesciare incredibili quantità di acqua con pioggia torrenziale. Una cospicua partecipazione con molti risultati, e tanti di questi alla massima qualifica. Di scena le selezioni per le nomine dei vari Campionati Sociali della razza setter, nelle discipline a beccacce, di montagna, a beccaccini, di caccia pratica, caccia a starne, e grande cerca. A queste si aggiungono anche le nomine specifiche per setter gordon e setter irlandesi. Ma il momento più eclatante è la prova di Eccellenza, dalla quale i primi tre classificati hanno accesso al “Master” finale insieme a quei setter che nel corso della stagione hanno ottenuto i migliori risultati nelle prove classiche e a starne durante il circuito dell’anno in corso. Per i Campionati sociali questi gli Esperti chiamati a verificare: in grande cerca Oscar Monaco, Paolo Berlingozzi, Dusko Sormaz, e Francesco Balducci; per la caccia a starne ancora Oscar Monaco, Giuseppe Bonacina, Paolo Berlingozzi, e Diego Pola; in caccia pratica Ermenegildo Bonfante, Riccardo Rosa, Marco Ragatzu, e Castaldi; nella disciplina a beccacce Adelchi Bortot, Donatucci, e Tullio Moretti. E’ il setter Beckam di Cantoni che guadagna il titolo sociale in grande cerca, mentre in caccia a starne il Campione Sociale 2009 è Oddo delle Piagge. La Caccia pratica vede primeggiare Mailo di Mori, mentre nelle prove a beccacce è Politium Bruno di Macaluso, e Ermes di Marchetti a beccaccini. La montagna è specialità che favorisce come Campione Sociale Raf di Caldinelli. Nei gordon e setter irlandesi troviamo rispettivamente Camustear Lady Hawk di Verzellotti, e Wolvic du Val de Loue di Calastri. Doverosa la menzione per le femmine che vedono come regine P.Ara di Testa in grande cerca, Persia di Moretti in caccia a starne, e Inca del Zagni’s in caccia pratica. Al termine delle verifiche morfofunzionali per i Campionati Sociali, ha inizio la prova di Eccellenza che vede ben 27 coppie di setter, giudicati da Balducci, Nobile, Tortora, Pacioni, e Rago. Qui il trono è guadagnato con la certificazione da Palaziensi’s Amico condotto da Testa, che anticipa gli altri dieci cani classificati, dei quali sei all’Eccellenza e quattro al MB. Si giunge così alla prestigiosa finale. Arduo il compito di Pedrazzetti, Zanetti, e Coti Zelati nel verificare per decretare il miglior setter del 2009. Ancora una volta, per la quinta consecutiva, Kapò primeggia su tutti gli altri condotto da Scipioni.

Il parere di Francesco Balducci

“Una vittoria SIS” Libero Zagni consegna alla presenza del Presidente Sis Balducci il premio al suo conduttore Richard Simeon

Il nome legato oramai da anni alla razza setter in Italia, colui che ha accettato l’o­nere di essere con­siderato quale riferimento della selezione zootecnica del cane da ferma in generale, e che si adopera costantemente in ambito cinotecnico estendendo le sue forze a tutte le razze canine: Francesco Balducci. Rappresenta da tempo la razza più diffusa in ambito venatorio nel nostro Paese, la seconda in assoluto che vanta il maggior numero di nascite all’anno, per la quale sono necessari incredibili sforzi e tanto serio lavoro, atti al suo mantenimento e miglioramento. A tal scopo sono indispensabili oculati strumenti a permettere probanti verifiche di quanto ottenuto per tornare a produrre. “Setter Day”, un appuntamento diventato imperdibile, la data che ogni anno i setteristi attendono con ansia. Ecco l’impressione di Francesco Balducci al termine dell’edizione 2009 del prestigioso Master: “Sono entusiasta e soddisfatto di quanto ottenuto. E’ un duro lavoro, molto complesso e per il quale sono state apportate diverse modifiche affinché il risultato finale potesse garantire il raggiungimento degli scopi che ci siamo prefissi. Ho la fortuna di poter contare sulla collaborazione fattiva di quanti si impegnano costantemente tra le fila della Sis, e anche dei numerosi allevatori, proprietari, e conduttori. I cambiamenti apportati sono centratissimi, e pur tenendo conto che quanto si è ottenuto è sicuramente positivo, ci troviamo nella condizione di migliorare ancora modificando i parametri di accesso al test, nel doveroso mantenimento della attendibilità dei giudizi ma nell’opportuna riduzione della eventuale soggettività nelle verifiche funzionali. Tutto ciò per conservare la necessaria predominanza del rendimento con l’occhio rigorosamente rivolto al tipo”. E a proposito invece del risultato globale della giornata: “Più che positiva! Il numero dei partecipanti alla prova di Eccellenza testimonia, visti anche i paletti di accesso, l’alta media qualitativa dei rappresentanti della razza setter. Ben ventisei turni, dai quali si sono ottenuti tangibili risultati che attestano la costante ascesa qualitativa. Il punto della situazione definisce consolidato il miglioramento del setter in Italia, che oramai da anni si manifesta con rappresentanti di alto grado qualitativo, sia sotto l’aspetto funzionale che morfologico”.

16

INC articoli set09.indd 16

26/08/2009 8.03.45


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

Balducci, Scipioni, Kapò e Bietolini

8

Ademaro Scipioni e il Campione

CINQUE VOLTE KAPÒ

Tante sono le edizioni in cui ha trionfato il fuoriclasse Lo spettacolo cinofilo italiano, al quale abbiamo modo di assistere nei più esaltanti teatri di tutta Europa, vede in scena numerosi protagonisti di eccellenza. Uomini che lasciano indelebile impronta nella storia della cinofilia e nella salvaguardia delle razze canine. Tra i “Grandi”, un professionista che da anni emerge grazie ai risultati che i suoi allievi ottengono costantemente, un punto di riferimento che con serietà e discrezione manifesta la sua attendibile opinione. Ademaro Scipioni, setterman, cinofilo di spicco, che ancora una volta sale dignitosamente il gradino più alto del podio. Durante la proclamazione del risultato finale del “Master”, Ademaro mantiene la discrezione che lo contraddistingue, in silenzio e ultimo oltre la numerosa folla in ascolto, attende il verdetto. Reagisce a pugni stretti e si lascia trasportare dalla gioia, quando per la quinta volta consecutiva viene impiombato nell’albo dei vincitori il “suo” Kapò! Sorride rispondendo alla domanda scontata. In una parola definisci Kapò: “Leggenda! Ma non soltanto perché mai nessuno si è manifestato come lui per cinque volte consecutive, ma per l’insieme dei costanti risultati, incredibili e di tangibile qualità, che questo cane ha saputo regalare a chi ammira il setter. Ciò lo rende di sicuro leggendario. Indiscuti­bil­mente. Non è un cane piatto, non lo è mai stato, ma si è sempre dimostrato in azione e all’altezza dei compiti per i quali è stato chiamato in causa. Continuamente sorprendente, e capace di fare prestazioni spettacolari in grande cerca, per poi piegarsi a rispondere alla nota della Classica a quaglie che prevede un compito nettamente differente. E’ difficile che i grandi Trialer siano anche insuperabili a quaglie, o viceversa, ma lui si è manifestato grande ed indiscusso in ambedue le posizioni. E’ dotato di spiccato raziocinio e oltre a possedere ottime qualità, è stato capace di trasmettere alla progenie. Le sue qualità di riproduttore sono testimoniate dalla partecipazione al Master, (su dodici soggetti presenti), di due figli, Olaf e Unno”.

Il parere di Pedrazzetti Nel merito delle Classiche a quaglie, del circuito svoltosi La relazione del Master ed appena terminato per le prove di montagna, ma in generale dell’attuale situazione generata dall’evolvere delle numerose verifiche espletate con questa particolare nota di concorso, e focalizzando anche sullo stato di salute dei partecipanti e sull’utilità di tali test, ecco l’opinione di Roberto Pedrazzetti, noto Esperto Giudice d’oltralpe che viene chiamato in causa costantemente nelle manifestazioni di rilievo del nostro Paese. “Un contesto di indubbie qualità e tangibili risultati zootecnici, che però dovrebbe ritrovare una più ade­guata collocazione e idoneo abito. Il rischio possibile è che la Classica a quaglie venga modificata indebitamente in una sorta di Grande cerca a quaglie…”, (il riferimento è chiaramente rivolto alle razze inglesi), “…dobbiamo ritornare al mantenimento degli specifici presupposti che riguardano l’estensione di cerca ai lati e la loro profondità di azione, oltretutto mantenendo la debita attenzione alle partenze che risultano fondamentali. Ma il contesto generale vede comunque, grazie anche alle opportune indicazioni degli Esperti, un ottimo risultato che consente di verificare il materiale zootecnico derivante dalla selezione di allevamento. Queste manifestazioni, pur svolgendosi con l’ausilio di un surrogato, costituiscono uno strumento di grande utilità, che non deve essere relegato esclusivamente al soggetto esaminato, ma alla razza in generale. Si tratta di una verifica del livello qualitativo del materiale a disposizione per l’allevamento, con chiaro riferimento alle doti di stile verificabili nelle meccaniche e negli atteggiamenti di presa di punto. Ciò riveste fondamentale importanza per i vari Club che tutelano e salvaguardano le razze canine da ferma, e tale strumento permette di monitorare l’andamento generale nella selezione zootecnica, che contribuisce al raggiungimento degli scopi prefissi”.

17

INC articoli set09.indd 17

26/08/2009 8.03.47


Libero Zagni: la montagna esalta i veri campioni Noto allevatore italiano dal lavoro del quale sono nati numerosi soggetti di spicco, presente da sempre nelle più rilevanti platee internazionali e nelle diverse discipline: Libero Zagni. Costantemente pronto alla battuta ironica, sorridente e schietto, ma dietro l’aspetto di “grande” simpaticone si cela l’esperienza di chi “mastica” cani da sempre, e la competenza nata da un continuo lavoro nella selezione del cane da ferma inglese. Degno di considerazione il suo punto di vista in merito alle prove Classiche di montagna: “Le prove a quaglie rappresentano importanti verifiche per i cani da ferma. Meccaniche di galoppo, stile di razza nei movimenti piuttosto che nelle prese di punto, capacità di apprendere l’addestramento che la mano dell’uomo è capace di infondere, ecco quanto di indispensabile si può testare in queste occasioni, fattori che rappresentano importanti basi, che non devono essere lasciate in secondo piano. Oltre a ciò, le Classiche rivestono basilare importanza in quanto ritraggono una imperdibile vetrina, attraverso la quale è possibile assistere alle prestazioni di quei cani che normalmente sono impegnati in lungo ed in largo per l’Europa, per i quali senza tali occasioni sarebbe troppo impegnativo godere delle loro spettacolari esibizioni. In merito alle prove di montagna la più ovvia considerazione è da relegarsi, visto il periodo particolarmente caldo, alle possibilità concesse da queste altitudini, che garantiscono temperature accettabili e buona ventilazione, condizioni che sicuramente aiutano il cane durante il lavoro nel quale questi viene chiamato a rispondere. Quella trascorsa e oramai terminata, è stata una buona stagione dal punto di vista globale, durante la quale ho avuto modo di assistere a numerose ottime prestazioni. Tra i cani da me allevati e presentati, Kos del Zagni’s è stato l’allievo che ha ottenuto i migliori risultati.

Kos del Zagni’s

Michele Mainardi, 15 anni già cammina nel futuro Abbiamo già trattato in merito ai giovani protagonisti della cinofilia ufficiale, e crediamo opportuno tornare in argomento con sincera soddisfazione Michele Mainardi compie quindici anni. Giovane cinofilo di Misano Adriatico in quel di Rimini, che coltiva la sua passione per i cani oramai da tempo. Lo scorso anno è stato protagonista nel Campionato Italiano Fidasc con il breton Ricky a Colfiorito, risultato che segue una lunga serie di riconoscimenti e anticipa quelli ottenuti durante la stagione 2009. Si avvicina a Libero Zagni e ai setter inglesi, per approfondire le spontanee qualità di cinofilo e coltivare l’esperienza che gli consente di guadagnare una seria considerazione da parte dei più “anziani”. Eccolo di nuovo partecipe all’edizione dell’anno in corso per lo stesso Campionato, al quale accede con Inca del Zagni’s per ottenere la massima qualifica. Ha appena terminato il primo anno di Maturità Tecnica, (chiaramente ammesso al secondo con ottimi voti), e si presenta all’opera anche al “Setter Day” per condurre i setter del noto allevatore modenese: con Ecos del Zagni’s ottiene l’Eccellente, mentre con Faster del Zagni’s il CQN. Bèh, cosa dire di tutto ciò se non raddoppiare oggi gli auguri per il compleanno e una dignitosa carriera cinofila a questo giovane, che rappresenta parte del futuro del nostro meraviglioso mondo.

Michele Mainardi con Inca del Zagni’s.tif

18

INC articoli set09.indd 18

26/08/2009 8.03.49


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Lombardi e Picenum Re sul trono di Roccaraso Nomen Omen: Picenum Re! Potevate anche non considerare scontato l’epilogo del “Master” dei pointer che di fatto è rappresentato dalla prova di Eccellenza che ha chiuso la stagione delle Classiche a quaglie 2009, ma a Roccaraso in occasione di questa manifestazione è proprio il Re che sale sul trono. Bellissimo pointer alle redini di un altrettanto eccelso conduttore, Rudy Lombardi. In virtù del tangibile risultato, dalla voce del simpatico romagnolo il ritratto di questo giovane protagonista: “La sua più grande prerogativa è la compostezza dei movimenti che esprimono insieme armonia e impetuosità. Potresti paragonare il Re a Moser, quando saliva in bici era insuperabile per la sua forza e l’armoniosità delle sue pedalate, nessuno, in qualsiasi occasione gli stava dietro. E’ una affettatrice! Parte con un ritmo, equilibrato e potente, e lo mantiene in ogni occasione, e poi è anche concreto. Bravo a starne, e di pari qualità a quaglie. Ecco il mio pallino: io non coprirò mai con un cane che non è anche bravo a quaglie. Lui è così! Pensa, per uno scarto di soli cinquanta giorni non ha potuto partecipare al Derby, è entrato subito nella fossa dei leoni e nessuno lo ha sbranato. Il fratellastro, Saturno, nato solo dodici ore dopo di lui, mantiene gli stessi livelli qualitativi. Vedi, ciò che ha fatto al Master è stato soltanto manifestare se stesso, ed io ne sono fiero e felice per il suo proprietario, la Dottoressa Elisabetta Bucalossi che ha creduto in noi.”

POINTER SHOW A ROCCARASO Girandola con i suoi campioni e Lombardi con Picenum Re mattatori del grande incontro

Betti Bucalossi con Picenum Re e Saturno

Lo scoro 12 Luglio nello splendido scenario dell’Aremogna a Roccaraso si è tenuta la giornata dedicata ai Pointers a chiusura dell’estenuante ma esaltante  circuito di prove classiche a quaglie iniziato ai primi di Maggio. Ricco di eventi il menù del giorno, ad iniziare dalla passerella del Trofeo Scuderie. Il Pointer Club ha monitorato tutti i risultati conseguiti dai pointers nelle prove a grande cerca e caccia a starne dell’anno precedente e sommando i risultati conseguiti ha poi reso merito ai conduttori premiandoli proprio in questa giornata speciale. Vince nella grande cerca Stefano Girandola seguito da Pezzotta e Eschini mentre nella caccia a starne Luigi Maggiolo precede

Pioppi e Nunziata. Sul ring allestito attiguo al campo prove sono sfilati tutti i dresseurs con i loro pointers, presentati singolarmente dagli speackers Pino Dellatorre  e Franco Zurlini. Affollatissimo il bordo ring, interessato anche a contemplare quei pointers che non correndo le prove a quaglie non sono di facile visione, almeno per chi non segue le tournè polacche, andaluse o in altri paesi europei. Oltre ai risultati ottenuti dai soggetti interessante anche la parte zootecnica in cui l’Avv. Zurlini si cimenta evidenziando pregi e difetti morfologici dei vari campioni. Ciliegina sulla torta la presenza del dresseur francese Boneterre, che fa scendere in passerella tutta la sua bella squadra di pointers, capitanata dalla vincitrice di Coppa Europa la leggiadra Bouleria du Mas du Zouave. Tutto il Direttivo del Club e molti volontari si prodigano per la precisa e ottima riuscita della mattinata che dopo un brindisi augu-

rale termina col pranzo tutto Napoli con Mozzarelle, pomodorini e peperoni. E’ un clima veramente da grande famiglia. Al pomeriggio prova d’Eccellenza, 13 coppie di pointer si danno battaglia sul campo e dopo un inizio stentato a causa dell’afa e della scarsa ventilazione, i turni diventano sempre più interessanti. Su tutti non può brillare che un Re, ed è lui che stacca il cartellino: Picenum Re allevato da Amerigo Procaccini di proprietà di Betty Bucalossi e magistralmente condotto dal romagnolissmo Rudy Lombardy, tira un turno impeccabile coronandolo con un punto come si conviene ad un pointer, seguiranno nell’ordine Nico condotto da Eschini, Bonfantes Nadir di Testa e altri cinque classificati. Al termine dopo premiazioni, applausi e saluti tutti in macchina chi con tanti o pochi chilometrici sul groppone, ma con intesta quei pointers che tanto ci danno e tanto ci fanno sognare. Gianni Bernabè

Scuderia Girandola

19

INC articoli set09.indd 19

26/08/2009 8.03.50


CLASSIFICHE 05/06/09 Monte Petrano Libera Continentali Italiani – Giudici Gaggi e Arcangeli 1° Eccellente Xeres delle Terre Alliane BI cond. Rebaschio Libera Continentali – Giudici Gaggi e Evangelisti 1° Eccellente CAC Gea dell’Isola K cond. Benetti 2° Eccellente Pongo dei Monti Sicani EB Cond. Lascialfari 3° Eccellente Gogi del Rade Savic K Cond. Scarpecci Giovani Setter – Giudici Frangini e Arcangeli 1° MB Palianensi’s Shon Cond. Tarantino Giovani Pointer – Giudici Frangini e Arcangeli 1° Eccellente Ajazzera Cond. Pioppi Libera Setter – Giudici Gardini e Evangelisti 1° Eccellente CAC Olaf Cond. Scipioni 2° Eccellente r.CAC Unno di Val di Chiana Cond. Scipioni 3° Eccellente Inò di Gruma Cond. Zaniboni Eccellente Nico Cond. Storaci Eccellente Pividori’s Raul Cond. Testa Libera Pointer 1° Eccellente Aron Cond. Mazzonetto 06/06/09 – Monte Petrano Libera Epagneul Breton – Giudici Frangini/ Arcangeli/Evangelisti 1° Eccellente Niky Cond. Lascialfari 2° MB Zeta Cond. Cortesi Libera Continentali – Giudici Gardini/ Bovicelli/Evangelisti 1° Eccellente Frenk EB Cond. Lascialfari Libera Pointer – Giudici Procaccini/Arcangeli 1° Eccellente CAC Fiano del Volturno Cond. Iazzetta 2° Eccellente Chicco dei Dipinti Cond. Testa Libera Setter – Giudici Frangini/Procaccini/ Evangelisti 1° Eccellente CAC Valentino Cond. Moretti 2° Eccellente r.CAC Oddo delle Piagge Cond. Nunziata 3° MB Tevere Cond. Cecchetti 07/06/09 – Monte Petrano Libera Setter – Giudici Arcangeli/Bovicelli/ Pacioni 1° Eccellente Unno di Val di Chiana Cond. Scipioni 2° MB Fuego Cond. Castellucci Libera Pointer – Giudici Gaggi/Bovicelli/Pacioni 1° Eccellente Fiano del Volturno Cond. Iazzetta 2° Eccellente Lucanie Priamo Cond. Testa 3° Eccellente Eugubium Vinci Cond. Moretti MB Alex Cond. Iazzetta 13/06/09 - Colfiorito Libera Inglesi – Giudici Evangelisti/Bovicelli/ Grecchi 1°MB Budek ST Cond. Corbelli 2° MB Luragano ST Cond. Lappoli Libera Pointer – Giudici Attimonelli/Balducci/ Pacioni 1° Eccellente Naomi Cond. Pioppi 2° Eccellente Bonfante’s Nadir Cond. Testa Libera Setter – Giudici Spezia/Berlingozzi/Luconi 1° Eccellente CAC Kapò Cond. Scipioni 2° Eccellente r.CAC Peirò Cond. Lombardi 3° Eccellente Vega Cond. Scipioni Eccellente Palianensi’s Inò Cond. Baraghini Eccellente Lindo Cond. Moretti Giovani Setter – Giudici Berlingozzi/Spezia/ Luconi 1° MB Lupo Cond. Baraghini 2° MB Lapo Cond. Scudiero 14/06/09 - Colfiorito Giovani Setter – Giudici Berlingozzi/Bovicelli/ Evangelisti 1° MB Camoliensi’s Barny Cond. Nunziata 2°MB Lea Cond. Giavarini 3° B David Cond. Chianella Libera Setter – Giudici Balducci/Berlingozzi/ Pacioni 1° Eccellente CAC Babette Cond. Baraghini

2° Eccellente r.CAC Peirò Cond. Lombardi 3° Eccellente Varaschini’s Das Cond. Bietoloni Eccellente Chicca Cond. Giavarini Eccellente Rivaldo Cond. Lombardi Libera Inglesi – Giudici Evangelisti/Grecchi 1° Eccellente Cucca’s Hilton Cond. ST Cond. Bordoni 2° MB Das ST Cond. Pascoli 3° MB Zara ST Cond. Mignini MB Geff ST Cond. Cacciamani B Eolo PT Cond. Secondari 20/06/09 - Roccaraso Libera Setter– Giudici Di Pinto/Grasso/ Lombardi 1° Eccellente CAC Palianensi’s Inò Cond. Baraghini 2° Eccellente Dakar del Sole Cond. Lombardi 3° MB Edbel Baldo Cond. Giavarini MB Vento Cond. Targetti MB Chicca Cond. Giavarini Libera Pointer – Giudici Monaco/Rosa/Di Pinto 1° Eccellente CAC Vasco del Frangio Cond. Testa 2° Eccellente Picenum Re Cond. Lombardi Giovani Setter – Giudici Lombardi/Monaco 1° Eccellente Trelle’s Lady Cond. Maffezzoni 2° MB Lea cond. Giavarini 21/06/09 Roccaraso Libera Pointer – Giudici Di Pinto/Lombardi 1° Eccellente Zante Cond. Cantoni 2° Eccellente Azor di Cefalon Cond. Eschini Libera Setter – Rosa/Grasso/Monaco 1° Eccellente CAC Olaf Cond. Scipioni 2° Eccellente Beckam Cond. Cantoni 3° Eccellente Palianensi’s Inò Cond. Baraghini 04/07/09 Roccaraso Giovani Setter – Giudici Balducci/Riva/Verdiani 1° Eccellente Lucifero del Sole Cond. Scudiero 2° MB Lapo Cond. Scudiero Libera Setter – Giudici Balducci/Riva/Verdiani 1° Eccellente CAC Kapò Cond. Scipioni 2° Eccellente r.CAC Paiper Cond. Lombardi 3° Eccellente 2^r.CAC Peirò Cond. Lombardi Eccellente Nencini’s Ginepro Cond. Bruni Davide Eccellente Vega Cond. Scipioni Libera Pointer – Giudici Attimonelli/Nerilli/ Spezia 1° Eccellente CAC King Vonder Postchwaige Cond. Nardi 2° Eccellente r.CAC Chicco dei Dipinti Cond. Testa 3° Eccellente Cesare dei Mascii Cond. Bruni Eccellente Bonfante’s Nadir Cond. Testa MB Lucanie Priamo Cond. Testa 05/07/09 Roccaraso Libera setter – Giudici Attimonelli/Nerilli/ Spezia 1° Eccellente Furore Kong Cond. Targetti 2° eccellente Unno di Val di Chiana Cond. Scipioni 3° MB Babebe Cond. Baraghini MB Bric Cond. Iazzetta Libera Pointer – Giudici Riva/Verdiani 1° Eccellente Rolan Cond. Testa 2° Eccellente Fiano del Volturno cond. Iazzetta 3° Eccellente Caster del Sergiadae cond. Testa Eccellente King Vonder Postchwaige Cond. Nardi Eccellente Vasco del Frangio Cond. Testa 07/07/09 Libera setter – Giudici Castaldi/Nerilli/Rosa 1° Eccellente CAC Orio cond. Lombardi 2° Eccellente r.CAC Lindo cond. Moretti 3° Eccellente Inò di Gruma cond. Zaniboni Eccellente Paiper cond. Lombardi Eccellente Beckam Cond. Cantoni Libera Pointer – Castaldi/Nerilli/Rosa/Verdiani 1° Eccellente CAC Picenium Re cond. Lombardi 2° MB Dama Cond. Iazzetta 08/07/09 - Roccaraso Libera setter – Giudici Bonfante/Caschera/ Pacioni/Riva 1° Eccellente Olaf Cond. Scipioni 2° Eccellente Beckham Cond. Cantoni 3° Eccellente Palaziensi’s Amico Cond. Testa

Eccellente Eco del Cilento Cond. Testa Eccellente Vento detto Pedro Cond. Cavaliere Giovani setter – Giudici Castaldi/Rosa/ Verdiani 1° Eccellente Bull delle Panestelle Cond. Moretti 2° MB Lady Cond. Giavarini 09/07/09 - Roccaraso Libera continentali – Giudici Bianconi/Di Pinto 1° Eccellente CAC Pongo dei Monti Sicani EB Cond. Lascialfari 2° Eccellente Bauc del Garincos K Cond. Scarpecci 3° Eccellente Gala K Scarpecci MB Baldo de Keranlouan EB Cond. Lascialfari Giovani setter – Giudici Pacioni/Sormaz 1° Eccellente Raiano Alvaro Cond. Scudiero 2° Eccellente Lapo Cond. Scudiero 3° Eccellente Assur di Gruma Cond. Zaniboni Eccellente Lucifero del Sole Cond. Scudiero MB Grandsoleil della Serpentari Cond. Borrello Libera pointer 1° Eccellente CAC Rolan Cond. Testa 2° Eccellente r.CAC Picenum Re Cond. Lombardi 3° Eccellente 2^r.CAC Vasco del Frangio Cond. Testa Eccellente Uragano di Monte d’Arma Cond. Eschini Eccellente Pablo Cond. Bariola Giovani pointer – Giudici Procaccini/Verdiani 1° Eccellente Axel degli Uccellini Cond. Taccon Libera setter – Giudici Di Pinto/Pacioni/ Sormaz 1° Eccellente CAC Inò del Gruma Cond. Zaniboni 2° Eccellente r.CAC Radenti’s Birbone Cond. Baraghini 3° Eccellente Saul del Frangio Cond. Cantoni Eccellente Elfo Cond. Lombardi Eccellente Vega Cond. Scipioni 10/07/09 – Roccaraso Giovani setter – Giudici Verdiani/Pacioni/ Bonfante 1° Eccellente Raiano Alvaro Cond. Scudiero 2° Eccellente Bull Cond. Moretti 3° Eccellente Lapo Cond. Scudiero Eccellente Lucifero del Sole Cond. Scudiero Eccellente Assur di Gruma Cond. Zaniboni Libera pointer – Giudici Bonfante/Monaco/ Pedrazzetti 1° Eccellente Pablo Cond. Bariola 2° Eccellente Mary Cond. Cantoni 3° Eccellente Sola Cond. Morandin Eccellente Vasco Cond. Testa Eccellente Dero Cond. Lombardi Libera setter – Giudici Berlingozzi/Tortora/ Caschera 1° Eccellente Eros Cond. Lombardi 2° Eccellente Dakar Cond. Lombardi 3° Eccellente Babette Cond. Baraghini Eccellente Ivan Cond. Mazzonetto CQN Faster del Zagni’s Cond. Mainardi Giovani pointer – Giudici Bonfante/Verdiani 1° Eccellente Alex della Galluccia Cond. Taccon 2° Eccellente Gilda Cond. Cafiero Libera continentali – Giudici Moretti/Sormaz 1° Eccellente CAC Dero di Casa Bosco EB Lascialfari 2° Eccellente r.CAC Kipp K Cond. Scarpecci 3° Eccellente Bauk del Garincos K Cond. Scarpecci Eccellente Frenk EB Cond. Lascialfari CQN Gala K Cond. Scarpecci Giovani continentali 1° MB Quark della Magna Sila K Cond. Scarpecci 11/07/09 – Roccaraso Setter Day Prova di Eccellenza 1° Eccellente CAC Palaziensi’s Amico Cond. Testa 2° Eccellente Gil Cond. Bietoloni 3° Eccellente Inò di Gruma Cond. Zaniboni Eccellente Palaziensi’s Inò Cond. Baraghini Eccellente Olaf Cond. Scipioni 12/07/09 – Roccaraso Pointer Show Prova di Eccellenza 1° Eccellente CAC Picenum Re Cond. Lombardi 2° Eccellente Niko V.D. Cond. Eschini 3° Eccellente Bonfante’s Nadir Cond. Testa Eccellente Mary Cond. Cantoni Eccellente Pablo Cond. Bariola

20

INC articoli set09.indd 20

26/08/2009 8.03.50


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Campionato per delegazioni su quaglie SOCIETÀ ITALIANA SETTER

ottimali per tutti e la musica è cambiata, si termina con trentaquattro cani in classifica.

1ª classificata la delegazione di Genova

Complessivamente, come segnalato da Beppe Bonacina, una gara dai contenuti tecnici importanti, dalla qualità dei galoppi e portamenti alla espressione in ferma e non per ultimo la geometrica preparazione per la nota delle quaglie. Su tutti Domino setter, condotto da Ariela Ferraro, turno estremamente pulito (come si dice in gergo) con un punto espressivo ottimamente risolto. Al secondo posto Palaziensis Vox di Zagni piena eccellenza anche per lui. Al trezo posto Grassi con Asso un eccellente scaturito dall’impegno e dalla concentrazione in condizioni difficili (in mattinata). Fuori classifica parecchi eccellenti. Sabato 6 giugno in quel di Fucecchio si è disputato il Campionato per Delegazioni SIS su quaglie. Che gli associati della Società Italiana Setter gradissero questi campionati lo si sapeva ma arrivare a circa centoventi iscrizioni è stata una piacevole e gratificante sorpresa. Presenti quasi tutte le delegazioni del nord e del centro, assenza giustificata visto la lontananza, quelle del sud e isole. La nota del campionato è naturalmente “l’attitudinale” da disputarsi su un terreno perfetto per dimensioni, fondo e vegeta-

zione ottimamente curato e gestito dalla locale sezione cacciatori che si è prodigata per una perfetta e riuscitissima manifestazione. Alle otto il via, terna giudicante composta da Giuseppe e Angelo Bonacina e da Maurizio Crudeli che in perfetta armonia e sintonia hanno messo tutti i concorrenti nelle condizioni migliori. In mattinata il vento mutevole e la pioggia hanno condizionato il lavoro dei cani. Pochi i turni completi all’eccellenza, ed altrettanti con discrete prestazioni. Nel pomeriggio condizioni atmosferiche

Classifica a squadre: 1° delegazione Genova 2° delegazione Palladio 3° pari merito le delegazioni di Massa e Frosinone Presente il Presidente Francesco Balducci visibilmente soddisfatto per la buona riuscita di questo che ormai è diventato un tradizionale e prestigioso appuntamento cinofilo nonché, visto il pubblico presente, momento di aggregazione necessario per gli obbiettivi prefissati dalla Società Italiana Setter. Angelo Bonacina

A sin. Francesco Balducci, a des. Giuseppe Bonacina alla premiazione

Gruppo di Setter Irlandesi

21

INC articoli set09.indd 21

26/08/2009 8.03.52


In Campania, a Laceno e Roccaraso, giorni di cinofilia autentica

Saturno e King ai sette cieli Conferme anche per i fuoriclasse condotti da Lombardi, Targetti, Scudiero e Testa. Esemplare l’organizzazione diretta da Vincenzo Rago Quattro giorno di prove (4 e 5 luglio a Laceno e 7 e 8 luglio a Roccaraso) alla presenza del presidente e vice presidente Enci dott. Domenico Attimonelli e Francesco Balducci, del giudice Artemio Spezia e del consigliere nazionale Luigi Nerilli hanno confermato la validità della cinofilia più autentica. La manifestazione, cui hanno partecipato quasi tutti gli addestratori, ha avuto una buona presenza di pubblico competente, attento ed educato che ha seguito trepidante le varie fasi delle prove. Come sempre impeccabile l’organizzazione di queste manifestazioni seguite dall’ormai collaudatissimo “Team” agli ordini dell’infaticabile Vincenzo Rago presidente regionale della Campania e ben noto per iniziative intelligenti e che mirano a divulgare la cinofilia più autentica e d’avanguardia.. Il campo di Laceno, ancora una volta, è apparso in ottime condizioni, dimostrando che su questo terreno i cani si esprimono al meglio facilitando gli incontri per numero e qualità di ferme realizzate. In ogni prova numerosi sono stati i punti realizzati e nella prova riservata ai setter ben undici soggetti si sono classificati . Per quanto riguarda i pointer, pur avendo potuto realizzare numerosi punti, a causa delle mutevoli condizioni meteorologiche, la classifica finale è stata un pò più scarna. La giornata inizia molto bene con la prova dei giovani setter che ha visto due soggetti in classifica e precisamente Lucifero del Sole e Raiano Dallas condotti da Scudiero e che hanno messo in mostra stile e concentrazione il primo mentre il secondo classificato deve meglio adattarsi alla nota di questo concorso. Per quanto riguarda i giovani pointer nessun soggetto in classifica. La libera setter ha avuto una buona partecipazione di concorrenti e una nutritissima classifica che ha visto l’assegnazione del CAC a Kapò condotto da Scipioni seguito dalle due riserve assegnate rispettivamente a Piper e Peirò condotti da Lombardi, cui hanno fatto seguito ben 6 Ecc. e due M.B. La prova riservata ai pointer ha visto la riconferma di King di Nardi nelle passate sta-

gioni già interprete di notevoli prestazioni che si è visto assegnare il CAC, alla riserva Chicco dei Dipinti condotto da Testa. Il secondo giorno di prove, causa le mutate condizioni meteorologiche, scrosci di pioggia e vento mutevole, la prova setter ha visto al primo Ecc. Furore Kong condotto da Targetti. La prova pointer è stata vinta con un turno bellissimo e con un’ottima prestazione da Roland di Testa. Lunedì 6 pausa di trasferimento della carovana in quel di Roccaraso ed il giorno 7, sotto uno splendido sole, iniziano le prove. Il giorno 7 luglio, prima prova dei gruppi

cinofili campani a Roccaraso, vede un nutritissimo elenco di iscritti nella prova riservata ai setter, ben 24 coppie, mentre la prova pointer vede la presenza di 12 coppie. La giornata è stata caratterizzata da vento costante che ha permesso ai cani di esprimersi al meglio delle loro possibilità durante i turni. La manifestazione, iniziata con le prove giovani, è stata poi seguita dalla prova libera setter e quindi dalle prove riservate ai pointer. Soddisfacente la presenza di pubblico accorso nonostante i giorni feriali e, come a Laceno, numerosi i punti realizzati dai concorrenti In questi giorni abbiamo potuto assistere a turni effettuati a ritmi sostenuti il che ha permesso prestazioni al cardiopalma tra la soddisfazione di concorrenti, giudici e pubblico.

Le numerose prove classiche corse durante le precedenti settimane hanno permesso ai cani di arrivare a questo appuntamento ben rodati avendo avuto la possibilità di assimilare molto bene la nota del concorso. Il vento ha poi favorito prestazioni ad alto ritmo con turni tiratissimi e con soggetti che si scambiavano il terreno con regolarità. La prova riservata ai setter ha visto l’assegnazione al primo Ecc. CAC di Orio condotto da Lombardi, alla riserva Lindo condotto da Moretti. Dieci gli Ecc. e due i M.B. Ancora una volta la conferma del momento favorevole che stanno attraversando i setter. La prova pointer ha visto una bella prestazione di Picenum Saturno, new entry alle classiche a quaglie, che si è qualificato al primo Ecc. CAC, ben condotto da Lombardi. Il giorno 8 si è celebrato il 50° anniversario dell’istituzione delle prove classiche a Roccaraso iniziate dai compianti d’Amico e De Cecco che le hanno sostenute nel tempo assieme con il maestro Goffredo De Matteis presente quest’anno sul campo e che ha ricordato questo appuntamento con parole toccanti. Il giorno 8, nella prova giovani setter, al primo Ecc. Bul condotto da Moretti, mentre la prova libera setter ha visto vincitore col primo Ecc. Olaf di Scipioni seguito da sette Ecc. e tre al M.B. Meglio sono andate nel pomeriggio le prove riservate ai pointer che hanno visto la riconferma a primo Ecc. CAC Vasco del Frangio di Testa, già interprete negli anni scorsi di queste prove, al secondo, con la riserva di CAC, la vecchia gloria Fiano del Volturno condotto dal giovane Iazzetta, mentre alla seconda riserva è andato a Dero di Lombardi. Nutrita la schiera dei giovani presentati, alcuni dei quali ben promettenti ma che vorremmo vedere più avanti quando le loro prestazioni avranno una maggior continuità, pur intravedendo sin d’ora qualità stilistiche interessanti. Il Trofeo del cinquantenario è stato assegnato al pointer Vasco del Frangio di Testa mentre il trofeo Tullio Piersante, quale miglior pointer presentato, è stato assegnato a Picenum Saturno condotto da Lombardi. Lidio Riva

22

INC articoli set09.indd 22

26/08/2009 8.03.53


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

LACENO - 4 LUGLIO 2009 CLASSIFICHE SETTER - Giuria: BALDUCCI – RIVA - VERDIANI GIOVANI: 1° Ecc. LUCIFERO DEL SOLE Cond. Scudiero 2° M.B. LAPO Cond. Scudiero LIBERA: 1° Ecc. CAC KAPO‘ Cond. Scipioni 2° Ecc. R.CAC PIPER Cond. Lombardi 3° Ecc. 2°RCAC PEIRO’ Cond. Lombardi Ecc. DAKAR Cond. Lombardi Ecc. VEGA Cond. Scipioni POINTER - Giuria: ATTIMONELLI-NERILLI-SPEZIA LIBERA: 1° Ecc. CAC KING Cond. Nardi 2° Ecc. R.CAC CHICCODEI DIPINTI Cond. Testa 3° Ecc. CESARE DEI M Cond. Bruni Ecc. BONFANTE’S NADIR Cond. Testa M.B. LUCANIAE PRIAMO Cond. Testa LACENO - 5 LUGLIO 2009 CLASSIFICHE SETTER - Giuria: ATTIMONELLI-NERILLI-SPEZIA LIBERA: 1° Ecc. FURORE KONG Cond. Targetti 2° Ecc. UNNO DI VAL DI CHIANA Cond. Scipioni 3° M.B. BABETTE Cond. Baraghini M.B. BRIK Cond. Iazzetta POINTER LIBERA: 1° Ecc. ROLAN Cond. Testa 2° Ecc. FIANO Cond. Iazzetta 3° Ecc. CASTER Cond. Testa Ecc. VASCO Cond. Testa Ecc. ALEX Cond. Iazzetta

INC articoli set09.indd 23

8

ROCCARASO - 7 LUGLIO 2009 CLASSIFICHE SETTER - Giuria: NERILLI – ROSA- VERDIANI LIBERA: 1° Ecc. CAC ORIO Cond. Lombardi 2° Ecc. R.CAC LINDO Cond. Moretti 3° Ecc. INO’ DI GRUMA Cond. Zaniboni Ecc. OLAF Cond. Scipioni Ecc. LAPO Cond. Targetti POINTER - Giuria: BONFANTE - CASCHERA – RIVA GIOVANI: NESSUN CLASSIFICATO LIBERA: 1° Ecc. CAC PICENUM SATURNO Cond. Lombardi 2° M.B. DARMA Cond. Iazzetta ROCCARASO - 8 LUGLIO 2009 CLASSIFICHE SETTER GIOVANI: Giuria: CATALDI-ROSA-VERDIANI 1° Ecc. BUL DELLE PASTENELLE – MORETTI 2° M.B. LADY LIBERA: Giuria: CASCHERA-PACIONI-RIVA 1° Ecc. OLAF Cond. Scipioni 2° Ecc. BECHAM Cond. Cantoni 3° Ecc. PALAZIENSI’S AMICO Cond. Testa Ecc. DAKAR Cond. Lombardi Ecc. KAPO’ Cond. Scipioni POINTER - Giuria: CATALDI-NERILLI-VERIDIANI LIBERA: 1° Ecc. CAC VASCO DEL FRANGIO Cond. Testa 2° Ecc. R.CAC FIANO DEL VOLTURNO Cond. Iazzetta 3° Ecc. 2°R.CAC DERO Cond. Lombardi Ecc. MARI Cond. Cantone Ecc. AZOR DI CEFALONIA Cond. Eschini

26/08/2009 8.03.53


Grande successo del Raduno sociale a Vezza d’Oglio

BERGAMASCHI SULL’ADAMELLO Tre giorni di dibattito e confronti su una razza che ha la suggestione della storia e il fascino dell’attualità

Andiamo è tempo di migrare, a fine giugno pastori e mandriani raccolgono il loro bestiame e si spostano sull’alpe in cerca di pascoli freschi. Come è nelle sue tradizioni ormai consolidate, la S.A.B. Società Ama­ tori del Cane da Pastore Bergamasco, ha organizzato il raduno sociale in un incontaminato ambiente alpino dal 3 al 5 luglio a Vezza d’Oglio ai piedi dell’Adamello. Gli appassionati di questa nostra razza sono arrivati da tutto il mondo per partecipare al workshop e raduno del Pastore Bergamasco, la partecipazione è stata superiore alle aspettative e così pure i consensi e gli elogi per questi tre giorni intensi di contenuti tecnici e di intrattenimenti a differenti tematiche. In auto dal Nord Europa, Norvegia, Svezia, Finlandia, dalla Germania e dalla Svizzera con camper attrezzati e con cani al seguito, ma alcuni allevatori sono arrivati anche dalla Gran Bretagna e dagli USA spinti dalla passione

per la razza. Venerdì 3 luglio si è svolto il convegno tecnico con il patrocinio e il contributo dell’ENCI, alcune relazioni sono state tenute da docenti dell’Univesità di Milano, gli argomenti trattati sono stati i seguenti: Tipicità e costruzione, Prevenzione delle patologie ereditarie, Caratteristiche del mantello, I colori del mantello e loro trasmissione genetica, Cura del mantello, Come migliorare i contatti internazionali, Database genealogico (Breedmate), ed in chiusura interventi programmati sulla situazione del Bergamasco nel mondo. Le relazioni sono state presentate anche in lingua inglese e proiettate in contemporanea nelle due lingue in modo tale da dare la possibilità di seguire a tutti i partecipanti. Diversi gli interventi e l’interesse dimostrato in particolar modo dagli allevatori stranieri. In due lingue sono stati anche stampati gli atti del convegno che

sono stati messi a disposizione degli intervenuti. Seguirà la produzione di un DVD che verrà inviato a chi lo richiederà (segreteria@pastore-bergamasco.net). In un processo generale di globalizzazione è di estrema importanza che gli allevatori di tutto il mondo condividano i medesimi obiettivi di selezione ed abbiano una medesima immagine del tipo ideale della razza, specie in quei paesi non membri della F.C.I. in cui gli standard non sono quelli del Paese d’origine della razza, ma sono rifatti e rimodellati con punti spesso discutibili. Si sono poi illustrati con chiarezza i meccanismi genetici di trasmissione dei differenti colori del mantello, argomento di non facile comprensione, ma illustrato con chiarezza e in modo esaustivo dal dott. Stefano Marelli. La prevenzione delle Patologie ereditarie, illustrata dal dott. Roberto Grassi ha messo in evidenza l’esigenza di maggiori controlli

24

INC articoli set09.indd 24

26/08/2009 8.03.54


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

anche nel Bergamasco, pur non presentando la razza problemi particolari; la possibilità di lettura del libro genealogico dell’ENCI on line, senz’altro rappresenta un importante traguardo e uno stimolo per gli allevatori ad effettuare i controlli sui propri riproduttori che sono poi resi visibili a tutti. Speriamo quindi che l’impegno preso da alcuni allevatori di aumentare i controlli possa servire da stimolo anche ad a altri. Per quanto riguarda il mantello è stato accolto e promosso un messaggio molto chiaro, il pelo deve essere di giusta qualità e il mantello non deve essere lasciato incolto ad abbundantiam, ma deve subire una cura periodica, un grooming che deve iniziare già dai primi mesi di vita ed in ogni caso il mantello non deve in nessun caso essere di impedimento ai movimenti sciolti del Bergamasco e deve in primo luogo salvaguardare il benessere dei nostri cani. Lo standard infatti non dice che il mantello deve toccare terra e che più lungo e abbondante è meglio è; lo show sui rings specie dei Best vuole la sua parte, ma non bisogna esagerare. La giornata di sabato è stata interamente dedicata al festival del Bergamasco, prima una rapida visita culturale alle incisioni rupestri dei Camuni di Capo di Ponte, dove grafiti del Neolitico che risalgono a 7000 anni a.c. già raffiguravano dei cani stilizzati oltre che effigi di quella dura vita primitiva. Per poi spostarsi all’Alpe in Val Grande a 1800 m di altezza nel Parco Naturale dello Stelvio, ai confini con quello dell’Adamello in un ambiente immacolato ricco di malghe che durante la stagione estiva accolgono mandriani e pastori seguendo le tradizioni secolari, dove il Gruppo Alpini ci ha accolto con un’ottima polenta e latte. Qui i Bergamaschi si sono sentiti particolarmente a loro agio in un ambiente a loro famigliare di cui hanno memoria nel loro DNA. Pacì e Fabrizio hanno dimostrato, tra gli applausi generali, come si conduce un gruppo di pecore e successivamente altri soggetti hanno dato dimostrazione delle loro capacità e dell’addestramento ricevuto o semplicemente hanno voluto avere conferma delle attitudini naturali dei propri cani. E’ seguita poi l’Agility, organizzata da Elisa, dove i Bergamaschi hanno dato prova della propria duttilità. A sera la cena sociale sempre all’alpe in un agriturismo tutto per noi dove non è mancata l’allegria. Alla domenica il Raduno Ufficiale ENCI con 37 cani iscritti e giudice la tedesca Ingrid Weininger specialista della razza. BOB la femmina iscritta in libera Monella allevata da Fabrizio Nava e di proprietà di Pietro Cattaneo BOS Aldo dei Pitoti, maschio iscritto in classe giovani da Elisa Pietta e di proprietà di Giovanna Bomas­ sina. Belli e apprezzati i ricchi premi con

8

BOS Aldo dei Pitoti

bassorilievi della testa di Bergamasco scolpiti su legno ed altri in metallo. Una medaglia commemorativa per i 60 anni della S.A.B. 1949-2009 a tutti i partecipanti al convegno e al raduno. E’ stata una manifestazione veramente al

di sopra di ogni aspettativa per la scelta dei luoghi, l’organizzazione e la partecipazione internazionale che fa bene sperare per il futuro della nostra razza e per la sua diffusione nel mondo. Luigi Guidobono Cavalchini

BOB Monella

25

INC articoli set09.indd 25

26/08/2009 8.03.57


Un delizioso ricordo del “signore della pampa”

IL DOGO AI TEMPI DI CAROSELLO I primi esemplari in Italia quando la RAI aveva due soli canali e Lauzi cantava…

Navigando su internet si possono fare delle scoperte interessanti. Delle piccole perle possono essere a portata di mano e solo magari un po’ di fortuna può fare si che certi sogni si realizzino. Ho digitato la parola “dogo” su ebay in un momento libero e , tra i tanti risultati , eccone uno che attira la mia attenzione, in quanto si trattava di un vecchio numero della rivista Epoca del 1976, edita dalla Mondadori. Sul momento non capisco l’attinenza con la mia razza, poi leggendo con attenzione la descrizione dell’oggetto, trovo scritto: Dogo, l’incredibile mostro !! Sono quegli attimi in cui ti si accende una lampadina nella testa. Effettivamente comincio a ricordare di un articolo uscito negli anni 70, che presentava il Dogo Argentino come una sorta di Frankenstein creato in laboratorio. Trepidante compro l’oggetto senza esitare e ne aspetto con impazienza l’arrivo. Finalmente, dopo alcuni giorni, ecco arrivare il tanto agognato numero di Epoca. Apro la busta e con le mani tremanti comincio a sfogliare. Mi trovo sbalzato in un altro mondo, un mondo di più di trent’anni fa , quando l’Italia stava preparando la sua selezione olimpica per partecipare alle Olimpiadi di Montreal. Erano gli anni della strage del Circeo, in cui la società, che si era scoperta borghese, temeva la violenza proletaria di allora. Le pubblicità mi fanno sorridere. Un Bulova Computron a led rossi faceva capolino tra le pagine, come ultimo ritrovato della moderna orologeria. La Grundig presentava un nuovo modello di televisione a colori che “ormai era presente in più di 300,000 famiglie Italiane”. La televisione, allora relegata ai due soli canali nazionali RAI, proponeva in prima serata Bim Bum Bam con Bruno Lauzi ed una

Lilli Carati diciannovenne faceva l’occhiolino con una posa sexy in un trafiletto sulle nuove starlette nostrane. Un tuffo indietro nel tempo di trentatré anni, che mi ha fatto leggere ed apprezzare l’articolo sulla mia amata razza con un profumo ed una consapevolezza diverse. Un articolo meno semplicistico e scolastico di quanto si potrebbe essere portati a credere, vista la sua pubblicazione in una rivista di costume e politica e non in un giornale di settore. D’altronde la penna a firma dell’articolo era quella del giornalista Ariberto Segàla, uno dei più noti professionisti del tempo, che ha avuto una brillante carriera letteraria fino ad essere, per dare un idea, membro della giuria del Premio Stresa di Narrativa. Forse aveva più consapevolezza della razza il giornalista di allora, rispetto ai nostri contemporanei, che ormai, invece di trattare nelle riviste specialistiche argomenti interessanti, fanno dei tristissimi confronti prestazionali tra razze diverse, con tanto di pagelle, come se fosse un paragone tra una BMW M5 ed una Mercedes E 63 AMG. L’articolo raccontava la storia personale con il Dogo di Giuseppe Citterio, industriale della Brianza, che in quegli anni settanta importò i primi soggetti in Italia, con la speranza di allevarli tra le verdi colline brianzole. La prima parte narra di come sentì per la prima volta parlare del Dogo. Era il 1973, in una serata nebbiosa, di quelle che sono solite aversi in quelle sponde del Tamigi, una tavolata di Italiani si era riunita in un ristorante di Londra :“ Il Cucciolo”. Mentre Citterio, insieme ad altri amici, decanta a tavola le virtù di quella o di quest’altra razza per arrivare ad una razza perfetta, che fosse sintesi di forza,

26

INC articoli set09.indd 26

26/08/2009 8.03.58


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

coraggio e bellezza, ecco aprire bocca il cameriere, un Argentino trapiantato in Inghilterra per questioni di lavoro. Questi si intromette nella conversazione e dice senza esitazione: “la razza perfetta di qui si parla qui a tavola già esiste e si chiama Dogo Argentino”. A quel punto il Citterio , incuriosito dal racconto di Marcelo Soarlata ,che racconta le virtù di tenacia e resistenza del dogo, chiede a questi i suoi dati per rimanere in contatto e magari tentare di importare qualche soggetto di questa razza esotica. Nulla ricevendo nei mesi successivi, da buon Brianzolo caparbio, prende forza e coraggio e si imbarca alla volta del Sudamerica. Li rimane un mese , noleggia un piccolo Chessna e gira in lungo ed in largo l’Argentina per selezionare i capostipiti con cui cominciare l’allevamento in Italia di questa nuova razza, affascinante ed esotica. Bravissimo a questo punto il giornalista, che si impelaga, uscendo però vincitore da quest’ingrato compito, in una descrizione sommaria, ma adesa allo spirito della razza, di Indio , uno dei primi stalloni da lui importati, che proveniva direttamente dall’allevamento del Chubut di Agustin Nores Martines.

Voglio citare testualmente:” <<Mi aspetti – disse Citterio – ora vado a prendere Indio>> Quando è tornato tratteneva per il guinzaglio un animale incredibile, che le fotografie non possono rendere pienamente, un cane, cioè, diversissimo da tutte le razze esistenti: un locomotore, si sarebbe detto, tanto perfetto era l’innesto tra il capo ed il collo poderoso. Sembrava senza collo, ma sembrava soltanto, perché in realtà, il collo c’era, solo era così massiccio che già pareva parte del corpo.

8

“Tocchi, tocchi i muscoli delle cosce”. Con prudenza ho allungato la mano. Sotto le dita non ho avvertito la solita carne, ma un fascio di fili di ferro, chiusi in un astuccio di caucciù. Mancava, se così si può dire, anche la solita schiena da cane: al suo posto c’era una linea unica, che, dalla sommità del cranio, scendeva obliquamente, come nei tori, fino all’attaccatura della coda.” Pochi concetti, ma efficaci, per descrivere un Dogo Argentino, un cane solido che doveva prima di tutto esprimere potenza allo stato puro. Certo è, che il buon Indio del Chubut (che vediamo ritratto in foto inedite di Sergio Del Grande, famoso fotografo scomparso che ha dato volto ai grandi eventi degli anni ‘60 e ‘70) era un cane non di grande taglia e meno raffinato di quelli che vediamo ai giorni nostri. La testa, seppur con una espressione dura , data da un occhio ben triangolare, non possedeva i profili ed i volumi dei dogo moderni e nemmeno la pienezza di muso che vorremmo nei nostri cani. Aveva però un qualcosa di rustico, nevrile e che trasmetteva una grande energia. Nella foto è evidente un torace ben disceso (nelle intenzioni del creatore della razza, Antonio Nores Martines, arrivava: “ almeno al livello dei gomiti”) ed una eccellente muscolatura, e la stessa immagine lasciava intravedere una dorsale solida con quel profilo orizzontale , che spesso ormai è caduto nel dimenticatoio a favore di posteriori alti e dorsali deboli. Lungi da me però fare in quest’occasione un paragone tra nuovo standard e vecchio standard. Disquisizione che voglio lasciate per un occasione più opportuna, in un prossimo futuro. Con questo mio articolo, forse nostalgico, voglio soltanto riportare alla memoria di oggi dei tempi che furono e che non torneranno più. Altri dogos, forse non eleganti cani da esposizione, ma veri “Signori della Pampa”. Massimo Inzoli

ELEMENTI DI PSICOLOGIA CANINA aspetti cognitivi, relazionali ed emotivi

Relatore dott.ssa Renata Fossati 24-25 ottobre 2009 Darfo Boario Terme (BS) Info e iscrizioni stage: fossatirenata@fossatirenata.it Cell. 3471141865 - Tel. e fax 0364532877

27

INC articoli set09.indd 27

26/08/2009 8.03.58


Il prezioso lavoro del Club per diffondere la razza

IL MASTINO DEGLI ARAGONESI La taglia imponente è un freno per chi non abbia spazi in cui alloggiarlo

utili per questa operazione furono soprattutto i racconti dettagliati dei vecchi pastori. Solo dal 1977 la costituzione di un club di appassionati consentì il pieno recupero di questo mastino grazie anche alla stesura definitiva delle caratteristiche standard approvate ed entrate in vigore nel 1982. Oggi il mastino dei Pirenei è apprezzato ben oltre i confini della Spagna con club di appassionati diffusi anche in altri Paesi. Nel 2002 il Governo d Aragona ha riconosciuto ufficialmente la specie come unica razza autoctona e pertanto il mastino dei Pirenei può essere considerato un simbolo del territorio di Aragona.

Le caratteristiche

Le origini del mastino dei Pirenei risalgono molto indietro nel tempo; la razza era stata selezionata per la guardia alle pecore durante la transumanza con la quale i pastori usavano trasferire le greggi attraverso i monti del nord della Spagna. I diversi sistemi di transumanza, dovuti alle diverse caratteristiche del territorio, hanno inciso sull’evoluzione di questo cane. Proba­ bilmente la razza ha origine da un unico ceppo da cui sarebbero poi derivati il mastino spagnolo e quello dei pirenei. Il nostro molosso è stato per lungo tempo fedele e impavido accompagnatore dei pastori che aveva il compito di difendere dall’attacco dei lupi. I pastori a loro volta proteggevano i propri cani con un particolare collare di ferro con punte affilate in uso in tutta la regione dei

Pirenei. Nelle terre d’Aragona questo collare, al quale a seconda della valle e della lingua veniva dato un nome diverso, è chiamato carlanca. Con la fine della guerra civile spagnola e la scomparsa dei lupi questo mastino per un certo periodo fu utilizzato come eccellente guardiano delle campagne; con il passare del tempo rappresentò sempre più un lusso al quale si poteva anche rinunciare. Gli incroci scorretti, al quale fu sottoposto in epoca più recente, misero in pericolo il patrimonio genetico di questa specie che ha rischiato di estinguersi. Fortunatamente all’inizio degli anni Settanta Raphael Malo Alcrudo, Daniel Llorens e James Grauss decisero di recuperare questa razza attraverso una selezione di mastini che possedevano caratteristiche più vicine a quelle originarie;

Il mastino dei Pirenei è un cane di grande mole per il quale non esiste un limite massimo di taglia; è necessario che sia bello e armonioso ed abbia movimenti corretti. Il limite minimo di taglia per i maschi è di 77 cm al garrese mentre per le femmine di 72 cm; gli arti sono forti e muscolosi e possono essere muniti di speroni; l’assenza degli speroni non rappresenta un difetto sebbene la loro presenza, soprattutto se sono doppi, è particolarmente apprezzata. È intelligente, potente e muscoloso, rustico ma anche nobile e maestoso; non richiede attenzioni specifiche anche se sarebbe opportuno lasciarlo in spazi aperti dove poter scorazzare senza pericolo; per i cuccioli, tuttavia, occorre fare attenzione perché salti eccessivi, cadute e scivolate potrebbero compromettere le articolazioni ancora in fase di sviluppo. L’appartamento non è in ogni caso habitat naturale di questo animale che deve vivere all’aperto. Il mastino dei Pirenei è un cane che non disdegna la compagnia di altri cani, può vivere tranquillamente anche in branco senza mostrare segni di aggressività con soggetti dello stesso sesso, tranne – ovviamente - in presenza di una cagna in calore.

28

INC articoli set09.indd 28

26/08/2009 8.04.00


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

Il mantello ruvido, non lanoso e lungo soprattutto sul collo, sulle spalle, sul ventre, sulla coda e sugli arti, non necessita di cure particolari e di bagni frequenti ma solo di periodiche spazzolate per evitare la formazione di nodi, soprattutto nel periodo della muta quando il nostro molosso tende a perdere moltissimo sottopelo. Il colore è bianco ma con maschera ben definita e macchie preferibilmente dello

stesso colore della maschera distribuite sul corpo irregolarmente. I colori delle macchie su fondo bianco possono essere grigio, giallo oro, sabbia, marrone, nero, marmorizzato. Un elemento negativo nel giudizio sulla qualità della razza è rappresentato dall’assenza della maschera e di macchie alle orecchie, dalla presenza di un mantello completamente bianco o ancora dall’assenza di premolari così come sono

8

considerati difetti gravi il prognatismo, (l’enognatismo (difetto da Squalifica) tartufo e le mucose depigmentate. Come tutte le razze di taglia gigante con elevato ritmo di crescita il cucciolo del mastino dei Pirenei (dal momento della nascita sino al dodicesimo/quindicesimo mese può incrementare il peso di circa cento volte) non deve assolutamente essere sovralimentato. Diete troppo spinte, iperintegrazioni ed in particolare l’eccesso di calcio giocano un ruolo importante nella manifestazione di patologie muscolo-scheletriche come la displasia dell’anca e dei gomiti o le osteocondrosi malattie che tuttavia riconoscono una componente genetica non trascurabile… Attento e vigile guardiano della proprietà, consapevole della sua forza e della sua agilità questo mastino è un cane affettuoso, ma allo stesso tempo pronto a mettere in fuga chi viola la riservatezza dei proprietari così come i suoi antenati nelle valli della catena dei Pirenei erano abituati a fare contro i lupi che attaccavano i pastori e le greggi. Paola Longo La razza in Italia è tutelata dal CLUB ITALIANO DEL MOLOSSO C/O PARMICIANO VIA R.SELLARO PICCOLO 10 80048 SANT’ANASTASIA (NA) tel. 081-5316851

OPINIONI SUL PICCOLO LEVRIERO ITALIANO

GARRESE E LINEA DORSALE Con pochissime parole e qualche fotografia vorrei stimolare l’attenzione di giudici ed allevatori su un difetto di costru-

zione a mio parere grave, non solo per la quantità di angoli e raggi ossei coinvolti ma anche per la preoccupante diffusione in tutta Europa. Per spiegarlo citerò brevemente lo standard su due punti, molto sintetici quanto molto precisi nel loro significato cinotecnico: l’aggettivo “pronunciato”, riferito al garrese e la definizione “di lepre” riferita al piede impongono una particolare angolatura dell’anteriore, tali che, nonostante un piede corretto e una giusta flessione del pastorale il punto del garrese sia sempre più alto, o quanto meno sulla stessa linea della dorsale e comunque più alto della groppa. E questo avviene con una corretta angolazione del posteriore. Ho volutamente scelto delle fotografie che indigneranno qualche integralista del­ l’unicolore per due motivi: per attirare

l’attenzione del lettore e per evitare di usare fotografie che nel piccolo mondo del Piccolo potrebbero essere riconosciute. Alberto Lamperti

29

INC articoli set09.indd 29

26/08/2009 8.04.01


Perché ha successo il Bovaro del Bernese

LO SVIZZERO DAI TRE COLORI

È allegro, estroverso, ama lavorare e rendersi utile. Mal sopporta la solitudine

In patria lo chiamano affettuosamente “Bäri”, piccolo orso, e nell’immaginario collettivo svizzero ha assunto il ruolo di cane nazionale per eccellenza, come un tempo era il Cane di San Bernardo. Nel momento di massima popolarità di questo ultimo, accadeva che l’umile cane di fattoria, non ancora chiamato Bovaro del Bernese e dai colori fino ad allora non ben definiti, fosse spacciato per San Bernardo, per far fronte all’elevata richiesta che gli allevatori non riuscivano a soddisfare. Del resto una certa parentela fra i due esiste, molti secoli fa nell’Europa centrale si trovava un gruppo di cani di grande taglia, che gli studiosi definiscono “razza collettiva dei grandi cani delle Alpi”, ricco serbatoio di razze dal quale furono selezionati Bovari Svizzeri, Hovawart, Rottweiler e, più avanti, il cane di San Bernardo e il Leonberger. Attenzione però, in Svizzera non amano definirlo un molossoide, anzi preferiscono evidenziare il fatto che i Bovari Svizzeri, sono così speciali da occupare una sezione a parte (la sezione 3) all’interno del Gruppo 2 nella classificazione FCI.

Il Bovaro del Bernese è per gli svizzeri come la cioccolata ed i formaggi, immagine rassicurante ed espressione di una solida tradizione, simbolo di qualità genuine e fiero sentimento di appartenenza ad una piccola ed operosa nazione nel cuore dell’Europa. Evoca montagne, valli, malghe e fattorie, ricorda la vita contadina, vissuta con orgoglio e quotidiana diligenza. Dopo 100 anni di allevamento in purezza, “Bäri” è riuscito ad imporre il suo fascino anche all’estero, è conosciuto ed allevato in tutto il mondo e la sua popolarità è in aumento ovunque. Piace molto anche in Italia, dove risultano iscritti al ROI quasi un migliaio di soggetti all’anno e dove la qualità dell’allevamento ha raggiunto risultati tali da sostenere benissimo il confronto con le altre nazioni europee. Nel nostro paese il Bovaro del Bernese è allevato bene ed è tutelato altrettanto bene dalla minaccia dell’effetto moda. Crescere un cucciolo è abbastanza impegnativo, il primo anno di vita richiede attenzioni particolari e limitazioni, poiché la crescita troppo veloce può creare qualche problema. Sono vietati i salti, le scale, il movimento sconsiderato e brusco, deleterio per le giovani articolazioni. Vietato il soprappeso, l’alimentazione incontrollata, raccomandati il controllo regolare del peso e l’utilizzo dei mangimi specifici per cuccioli di grande taglia, senza altre integrazioni ed il movimento non traumatico su terreni naturali: terra, erba, ghiaia, sabbia, neve. In casa basteranno alcuni tappeti nei punti di passaggio per evitare gli scivoloni. Il suo aspetto da adulto è veramente attraente, semplicemente perfetto l’accostamento dei tre colori e la morbidezza del lungo mantello che veste la struttura robusta e armonica. Ciò che piace ancora di più è la sua grande capacità di adattamento alle varie situazioni, unita alle sue impareggiabili doti di cane di famiglia. È un cane adatto per molti, ma non proprio per tutti, adora sentirsi integrato nelle famiglie numerose, dove c’è sempre qualcuno in casa e qualcuno di passaggio, come una volta nelle fattorie. Oggi si trova bene anche in città, purché gli si possa offrire di vivere in una casa con il giardino, nel quale potersi muovere liberamente e non gli si neghi di entrare almeno in alcune stanze, per sentirsi inserito nella “sua” famiglia, che è oggetto del suo smisurato affetto. Come il suo antenato che lavorava nelle fattorie del Cantone di Berna, anche il Bovaro del Bernese che vive attualmente inserito nella realtà odierna, è un cane vivace e intelligente, dotato di una natura affabile e molto sensibile, a volte anche troppo. Della vita in fattoria ha conservato lo spirito rustico e genuino e la disposizione a seguire il padrone ovunque. Ama lavorare e rendersi utile; è allegro ed estroverso; dolce e tollerante con i bambini; sopporta male la solitudine ed è inadatto a vivere in box o legato alla catena.

30

INC articoli set09.indd 30

26/08/2009 8.04.01


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

Vivere con il Bernese è una gioia immensa, perché la presenza di questo magnifico bovaro riempie la vita di chi ha deciso di godere della sua compagnia. È socievole, buono e affezionato, ma questo antico cane di utilità non si lascerà trasformare in un morbido orsacchiotto: è un montanaro di carattere, dalla personalità forte ed energica, che spesso ha una buona dose di testardaggine. Per educarlo, la durezza si rivela sempre controproducente; si ottiene molto di più con le buone maniere e facendo leva sull’aspetto relazionale affettivo, senza tuttavia rinunciare alla leadership. Educarlo è indispensabile, se si pensa alla stazza che raggiunge da adulto ed al peso, che per i maschi supera facilmente i 50 kg. Non è con la forza che riusciremo a tenerlo, ma con l’autorevolezza che scaturisce da un atteggiamento coerente, chiaro ed al tempo stesso amichevole.

8

librio psichico, se desideriamo offrirgli una vita felice. Irrinunciabile la bella passeggiata quotidiana: è adatta a tutti, pur di adeguarla all’età e alle condizioni fisiche del cane, è un rito che ogni giorno si rinnova con il proprietario, rafforzando il vincolo fra i due ed il piacere di entrambi. Quasi tutti gli sport, meno l’agility, sono praticabili da un Bernese in buona forma. Oltre a ciò, i proprietari più attivi troveranno in lui un ottimo compagno per seguirli nello jogging, nei percorsi in bicicletta, nelle passeggiate a cavallo, sulle piste di fondo e naturalmente nelle gite in montagna. Fra le attività tradizionali, non dimentichiamo il traino che era ed è un’attività molto adatta alle caratteristiche del Bernese. Si tratta di una delle mansioni più collaudate nel tempo ed è riproponibile anche oggi per mantenere in forma i cani di grande taglia; i nostri bovari imparano in fretta a tirare il carretto e si dedicano con grande impeto a questo compito, distinguendosi per la loro forza. In molti paesi il traino è praticato come sport e come attività folcloristica, nell’ambito dei club di razza; ora è proposta anche in Italia dal GR.A.B.BER., Delegazione Regionale Veneto del C.I.A.B.S., che organizza lezioni di traino, passeggiate, gite e sfilate in costume con i carrettini. I Bernesi si divertono molto ed il successo di queste attività è evidenziato dall’entusiasmo e dagli applausi degli spettatori. È di certo un modo per tenere vivo il ricordo delle antiche tradizioni. Silvana Vogel Tedeschi silvana.vogel@ciabs.it In Italia la razza è tutelata dal C.I.A.B.S. Club Italiano Bovari Svizzeri Segreteria c/o Tiziana Olivotto - Via Meassa 270 – 32100 Belluno Tel 348.6628862, fax 0437.374509 - www.ciabs.it; info@ciabs.it

Il vantaggio di avere un Bernese educato ad interagire correttamente negli spazi pubblici è grande, potrà seguirci ovunque e la presenza di questi docili cagnoni, ben gestiti dai loro proprietari, migliorerà la percezione del cane da parte dei cittadini ed aiuterà, forse, a rimuovere certi atteggiamenti di intolleranza e cinofobia. Per il Bovaro del Bernese questo compito è più facile che per altri, se già molti passanti si fermano per la strada ad ammirarlo, a chiedere di che razza è questo bellissimo cagnone tricolore, con lo sguardo schietto e l’espressione da buono. Il mantello lungo, folto e lucente non richiede particolari artifici per mantenere il suo aspetto splendido, bastano lo sforzo minimo di una spazzolatura quotidiana e qualche shampoo nell’arco dell’anno per tenerlo sano e pulito. La razza ha un aspetto naturale e non necessita di particolari interventi di toelettatura: sarà sufficiente accorciare il pelo attorno ai piedi per arrotondarli e sfoltire il pelo sulle orecchie per valorizzare la forma della testa. Con questi piccoli accorgimenti il bovaro potrà essere presentato in esposizione con un mantello dall’aspetto curato e piacevole, senza apparire artefatto. Vivere con un Bernese significa anche essere consapevole che è un cane da lavoro che nella maggioranza dei casi il lavoro lo ha perso, sostituito dalle macchine ed apparecchiature varie, che oramai sono presenti in tutte le fattorie. Tuttavia, ha bisogno di movimento per mantenersi sano e dovremo noi proporgli delle attività che gli consentano di mantenere l’efficienza fisica e l’equi-

31

INC articoli set09.indd 31

26/08/2009 8.04.02


Un equivoco in cui troppi ancora cadono

LO SHIBA NON È UN AKITA

Come si differenziano la due razze. Quali sono le diversità di costruzione, l’aspetto generale, le angolazioni e l’andatura

Uno dei luoghi comuni che più mi infastidisce è quello che descrive “lo Shiba come un piccolo Akita”. Non sono permalosa (forse un po’ si) , e non temo crisi d’identità (l’ego dello Shiba e dello shibista tende ad essere smisurato). Però è vero che questo luogo comune crea una forte ed errata immagine di entrambe le razze. La cosa più irritante è che questa “visione” delle due razze è prettamente del sud Europa. Quando ho chiesto ai nordici, ovvero allo “ Shibismo” leader in Europa, come avessero risolto questo problema. La risposta è stata di attonita incredulità: “ma davvero c’è chi pensa questo!??!” Ebbene si, capita! Essendo lo Shiba una razza in crescita ed essendo storica in Italia una “colonia” di Akita e Akitisti, comincia a sentirsi l’esigenza di un raffronto fra le 2 razze, quella storicamente radicata in Italia (Akita) e quella “nuova” (Shiba). Si tenga presente che la prospettiva del raffronto è, ovviamente, Shiba-centrico. Gli akitisti , mi perdoneranno per questo, ne sono certa! E’ pur vero che l’esigenza di parlare in ottica Akita è probabilmente minore, in quanto l’Italia da sempre è paese leader della razza in occidente. Sia storicamente che morfologicamente che geneticamente lo Shiba e l’Akita sono inaccomunabili. Persino le funzioni definite nello standard sono differenti e assai lontate: l’Akita è un “working dog”, ovvero è un cane da lavoro, lo Shiba è “hunting”, ovvero è un cane da caccia, come tutte le altre razze native. Lo Shiba è la razza asiatica più antica,

l’Akita quella nativa giapponese più recente. Lo Shiba è la razza che meno ha avuto cambiamenti dalle glaciazioni ad oggi, così come le altre native(Shikoku, Kyushu, ecc.), l’Akita ha avuto una storia recente travagliata e complessa fatta di molte “evoluzioni”. Il Tipo dello Shiba è arrivato a noi attraverso un’opera di pura conservazione. Il tipo dell’Akita è frutto delle vicissitudini e delle scelte operate nella storia più recente. Geneticamente sono le 2 razze native più distanti. Per esempio l’unico colore che Akita e Shiba hanno in comune è il rosso. Non esiste il nero né il gene Tan nell’Akita, così come non esiste il tigrato nello Shiba. Persino il bianco nelle 2 razze è differente: lo Shiba non è bianco, semplicemente il rosso è così diluito da amalgamarsi all’urajiro.Spesso lo Shiba “cream”, come viene correttamente definito all’estero, ha le orecchie rossastre e non manca mai di normo pigmentazione nera. Lo Shiba “cream” in realtà è geneticamente rosso. L’Akita è veramente bianco solido. Le morfologie sono profondamente differenti. La testa dello Shiba è un gioco di linee continue e pulite. La testa dell’Akita, all’opposto, è formata da linee spezzate e marcate. La testa dell’Akita ha profili e proporzioni più corte, anche se sempre mesocefalo. La testa dello Shiba ha un andamento nettamente lupoide, con linee allungate, pulite, continue. La testa dello Shiba è un gioco di triangoli: triangolare la testa vista dall’alto, triangolare con forte inclinazione l’occhio, triangolare l’ampia fronte piatta. L’occhio dell’Akita è più frontale di quello dello Shiba, che invece è più grande e inclinato.

Le orecchie dello Shiba, essendo rapportate all’inclinazione degli occhi, sono quindi più alte e piccole.La punta del muso dell’Akita è a sezione più tendente allo squadrato, mentre lo Shiba ha muso pieno e stondato sotto il tartufo. Il collo dell’Akita è più potente e corto. Le costruzioni sono a dir poco opposte. L’Akita ha un baricentro molto più alto dello Shiba. Il rapporto gomito terra è nettamente maggiore del garrese gomito. Lo Shiba può tendere allo 1:1. Il tronco dello Shiba ha forme più allungate. Dello Shiba si dice: “tronco lungo rene corto”. L’Akita ha tronco nettamente raccolto sulle proporzioni generali. La top line dello Shiba è perfettamente parallela alla linea d’orizzonte. L’Akita ha dorsale contro inclinata che risale al garrese. La cassa toracica dello Shiba è ellittica “a uovo”. L’Akita tende ad essere più piatta ed “un’andamento più breve”. Lo Shiba è più angolato dell’Akita. Il movimento dello Shiba ha forte presa sul terreno e ricorda un 4X4, ovvero è a “4 zampe motrici”. Il collo in movimento è inclinato di 45-55 gradi circa, la testa protende in avanti da buon segugio. Il bilanciamento della figura nello Shiba è fatto per la caccia di altura, scogliera, terreni accidentati e boschivi. La struttura è elastica e solida da buon saltatore. Pertanto non può mai essere pesante né linfatico o nevrile. Spesso lo Shiba di buona selezione da giovane appare un po’ “smilzo”. In movimento, nello Shiba, la dorsale mantiene il parallelismo con l’orizzonte. L’ampiezza del movimento è media, mai troppo aperta e volante, né rigida e corta. E’ un movimento brillante ed elegante. Il

32

INC articoli set09.indd 32

26/08/2009 8.04.02


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

A

8

B

Immagine A, Akita, Immagine B, Shiba, studio di movimento movimento dell’Akita è un incedere a trazione posteriore con movimento “risalente”. L’Akita necessita di più spazio per acquisire velocità e stabilità di andatura. E’ un movimento “d’imperio”, maestoso. L’aspetto generale dello Shiba è di estrema naturalezza, il look, le proporzioni, il tipo è quello di un canide ancestrale, piccolo predatore della boscaglia montuosa. L’Akita esprime austerità e impone la propria presenza. L’espressione dell’Akita è di

ieratica dignità e distacco. Lo Shiba ha espressione arrogante se non presuntuosa, dagli occhi traspare impeto e furbizia. Se l’Akita esprime sempre austera regalità, lo Shiba esprime sempre pura, sobria, nobiliare eleganza. Costruzioni e movimento sono diversi, come diversa è il tipo e lo stile espresso nelle 2 razze. Il portamento della testa nell’Akita è alto. L’Akita anche in movimento affronta l’estraneo, incedendo con forte impatto frontale. Lo Shiba protende

A1

la testa in cerca di emanazione del selvatico. Trovata la traccia, immediatamente abbasserà la testa per meglio seguire la traccia, similmente ai segugi occidentali. La testa alta nello Shiba è un’anomalia spesso data dallo stile di Handling in relazione allo show. La top line nell’Akita è leggermente contro inclinata: dalla punta delle anche, leggermente sopraelevate, al garrese l’andamento non è perfettamente parallelo alla linea d’orizzonte ma risalente. Top Line dello Shiba rimane piatta e

B1

Studio di testa: foto A1, Akita, foto B1, Shiba 33

INC articoli set09.indd 33

26/08/2009 8.04.03


in linea con l’orizzonte. Se il pelo è di perfetta tessitura è ben visibile il “ventaglio” sul garrese. Il tronco nello Shiba si apre durante il movimento. Il tronco nel’Akita rimane compatto. Pertanto l’allungo degli arti anteriori è maggiore nello Shiba così come nel posteriore. Il movimento dell’Akita, prende velocità e regolarità sulla distanza con lento accrescimento di potenza. E’ un movimento di forte regolarità e resistenza. Lo Shiba è immediatamente regolare nel movimento che

esprime elasticità ed efficienza nei repentini cambi di direzione. Ha forte presa di terreno. Evidenti le linee spezzate dell’Akita e continue dello Shiba, soprattutto all’altezza dell’arcata zigomatica. Occhio più piccolo e meno inclinato, maggiore stop e posizione più sub frontale nell’Akita. Il disegno nello Shiba dell’occhio è di un triangolo scaleno, ben evidenti devono essere le differenze nei lati. Essendo l’occhio più grande nello Shiba è più fre-

quente il difetto grave di occhio mal disegnato o tondeggiante. Orecchie più distanziate ed inclinate nell’Akita, nello Shiba orecchie più erette e con posizione più alto. Una fronte insufficiente nello Shiba porta ad una testa lupina. Guance più ampie e tondeggianti nell’Akita, nello Shiba permangono i giochi di triangolarità. Guance che escono leggermente dai profili del collo. Elettra Grassi

IL BRACCO ITALIANO SUL RUBICONE La decima Esposizione di Savignano caratterizzata da successo

C’è tutto un mondo di manifestazioni cinofile al di fuori dei circuiti principali, spesso in località decentrate e con piccoli numeri, ma che sono determinanti per avvicinare la gente alla cinofilia: sono le esposizioni regionali. Esse soffrono di un vizio di origine che purtroppo ne impedisce lo sviluppo: non danno qualifiche utili per ottenere qualche titolo ufficiale, per cui, spesso, nascono e quasi subito spariscono. Non è il caso, però, della esposizione regionale di Savignano sul

numeroso pubblico di appassionati e di curiosi. Il Gruppo Cinofilo Forlivese ha voluto, in occasione del decennale, premiare con una targa ricordo il lavoro del Presidente della Gaio e Sabino, Domeniconi e di tutti i suoi preziosi ed appassionati collaboratori. Giovanni Garoia

CIRCOLO CINOFILO VICENTINO (delegazione provinciale E.N.C.I.) presso il Centro Cinofilo Cusinato di pove del grappa (VI) organizza :

Esposizione Regionale Canina “del Monte Grappa” Domenica 4 ottobre 2009

BEST IN SHOW Giudice Pier Secondo Zacco 1° Carburo Bracco italiano b.a. 2° Ratatouille Blue di Cambiano Pastore scozzese a pelo lungo 3° Black Clouds Quark Terranova nero

Rubicone, storica cittadina della provincia di Forlì-Cesena, che è giunta quest’anno alla decima edizione, segno dell’interesse che in questa parte di Romagna suscita il mondo della cinofilia. Organizzata dal Gruppo Cinofilo Forlivese all’interno delle manifestazioni di inizio estate promosse dalla Associazione Gaio e Sabino per Savignano, ha assunto ormai il carattere di evento tradizionale e porta, soprattutto al momento del Best in Show, attorno al ring d’onore un

(ingresso libero per il pubblico) Programma: 8.00 - 9.45: iscrizioni (Per velocizzare i tempi il giorno dell’iscrizione è consigliato presentarsi con il modulo di iscrizione già compilato) inizio giudizi 15.00 Raggruppamenti e Best in Show Giuria: F. ASNAGHI Gruppo 3: TERRIER Gruppo 4: BASSOTTI Gruppo 8: CANI DA RIPORTO,CANI DA CERCA,CANI DA ACQUA Gruppo 10: LEVRIERI G. BIASIOLO Gruppo 1: CANI DA PASTORE E BOVARI Gruppo 5: CANI DI TIPO SPITZ E DI TIPO PRIMITIVO Gruppo 6: SEGUGI E CANI PER PISTA DI SANGUE Gruppo 7: CANI DA FERMA M. DI CHICCO Gruppo 2: CANI DI TIPO PINSCHER E SCHNAUZER, MOLOSSOIDI E BOVARI SVIZZERI A. LORENZON Gruppo 9: CANI DA COMPAGNIA Omaggio di partecipazione per tutti, Prestigiosi premi ai raggruppamenti con prodotti tipici locali: olio di oliva, formaggi e salumi del Grappa Al 1° class. del Best in Show: viaggio e soggiorno per 2 persone a Birmingham -UK- in occasione del Cruft 2010

Per ulteriori informazioni e modulo iscrizioni: www.circolocinofilo.it & www.cusinatonline.it - tel e fax : 0424 550150 L’Esposizione Regionale Canina è aperta a tutti i cani di razza in possesso di pedigree ed iscritti all’anagrafe regionale canina. La gara si svolgerà ai sensi dei regolamenti E.N.C.I. in vigore.

34

INC articoli set09.indd 34

26/08/2009 8.04.03


Calendario montaggio set09.indd 35

24/08/2009 9.19.12

ESPOSIZIONI da Ottobre 2009 a Marzo 2010 PROVE Ottobre-Novembre-Dicembre 2009


Fidc Di Arezzo Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-23389 fax 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-323784 fax 0575-23389

8 ROMA

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Società Amatori English Springer Spaniel Via Ificrate 39 Roma 00124 RM tel. 06-5053987 fax 06-5053987 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

14-15 LAJATICO (PI)

tipo a + brevetto di riporto dall'acqua -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Fidc Sez. Prov. Cacciatori Via Crispi,49 Pisa 56100 PI tel. 050-20331 fax 050-20331 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI tel. 050-20088 fax 050-20088

20-21 BIELLA

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Biella - Gruppo Cinofilo Biellese C/O G. Mello Grand Via Bengasi 5 Biella 13900 BI tel. 015-20877

2° tel. 015-8491729 fax 015-8491729

21-22 PISA

tipo a + brevetto di riporto dall'acqua -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Fidc Sez. Ansa Dell' Arno C/O Francesco Camiolo Via Meliani 15 Cascina - Titignano 56023 PI tel. 347-7050494 fax 050-772791 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI tel. 050-20088 fax 050-20088

28-29

CANDIA LOMELLINA (PV)

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Sedriano - Gruppo Cinofilo Sedrianese C/O Mario Giussani Via Fiume 23 Sedriano 20018 MI tel. 02-90110440 fax 02-90110440 in collabor. con Pavia - Societa' Cinofila Pavese Viale Repubblica 34 Pavia 27100 PV tel. 0382-26123 fax 0382-20287

DICEMBRE 6 ROMA

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Società Amatori English Springer Spaniel Via Ificrate 39 Roma 00124 RM tel. 06-5053987 fax 06-5053987 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM

tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

12-13

SALERNO

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac -- springer spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel Napoli - Gruppo Cinofilo Partenopeo Via Chiaia 164 Napoli 80121 NA tel. 081-405155 fax 081-401215 in collabor. con Salerno - Gruppo Cinofilo Salernitano C/O Rago Vincenzo Contrada Ferfaone Eboli 84025 SA tel. 0828-363680 fax 0828-363680

19-20

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

tipo a - finale 46° camp. it. -cocker spaniel inglesi cac cacit e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac cacit Fidc Di Arezzo Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-23389 fax 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-323784 fax 0575-23389

26-27-28

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac cacit e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac cacit Fidc Di Arezzo Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-23389 fax 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-323784 fax 0575-23389

29

24/08/2009 9.19.12

Calendario montaggio set09.indd 36


Calendario montaggio set09.indd 37

24/08/2009 9.19.12

28

LAJATICO (PI)

10-11

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Springer Spaniel Club D'Italia C/O Cupini Andrea Via Leonardo Da Vinci 155 Pietrasanta 55045 LU

PADOVA

C/O Tabo' G. Batta Via S. Bartolomeo Di Sori 6 Sori 16030 GE tel. 0185-700470 fax 0185-700470

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac cacit LOCALITA' COMUNICATA BOLGHERI Club Italiano Spaniel

LIVORNO

3-4

OTTOBRE

PROVE PER SPANIEL

NOVEMBRE

PROVE PER RETRIEVER

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Società Amatori English Springer Spaniel Via Ificrate 39 Roma 00124 RM tel. 06-5053987 fax 06-5053987 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-

ROMA

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac cacit e rimanenti spaniel -- springer 18-19-20 spaniel inglesi cac cacit IL GIORNO 10 ORGANIZZAZIONE A PESSINA CREMONESE (CR) CURA DELL'ARCICACCIA su lepre cac Sips Cremona C/O Pescatori Renato PROVINCIALE IL GIORNO 11 ORGANIZZAZIONE A Via Roma 11 Corte De' Cortesi CURA DELL'ARCICACCIA 26020 CR NAZIONALE tel. 0372-95433 Arcicaccia Nazionale fax 0372-95433 Largo Nino Franchellucci, 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 fax 06-40800345 Arcicaccia Fed. Prov.Le Di Pisa Via Barca Di Noce 79 San Frediano A Settimo 56026 PI tel. 050-740921 14-15 fax 050-740921 NOVARA in collabor. con Pisa - Gruppo internaz. cac cacit Cinofilo Pisano Novara - Gruppo Cinofilo Novarese Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI E Del Sesia tel. 050-20088 Via San Pietro 16 fax 050-20088 Novara 28100 NO tel. 0321-467466 11 fax 0321-467566

finale campionato italiano -- su lepre cac cacit coppie ALTRA LOCALITA' COMUNICATA COLLACCHIONI Fidc Di Arezzo Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-23389 fax 0575-403702 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-323784 fax 0575-23389

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

14-15

tipo a 12° coppa toscana -- cocker spaniel inglesi cac cacit e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac cacit

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

7-8-9

tipo a -- 7 cocker spaniel inglesi cac cacit - springer spaniel inglesi cac cacit -- 8 cocker spaniel inglesi cacit di san marino cac cacit springer spaniel inglesi cacit di san marino cac cacit Ravenna - Gruppo Cinofilo Ravennate Via Carso 1 Ravenna 48100 RA tel. 0544-400130 fax 0544-406296

DOVADOLA (FC)

7-8

NOVEMBRE

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac -- springer spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel Sedriano - Gruppo Cinofilo Sedrianese C/O Mario Giussani Via Fiume 23 Sedriano 20018 MI tel. 02-90110440 fax 02-90110440 in collabor. con Pavia - Societa' Cinofila Pavese Viale Repubblica 34 Pavia 27100 PV tel. 0382-26123 fax 0382-20287

CANDIA LOMELLINA (PV)

24-25

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac cacit e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac cacit Springer Spaniel Club D'Italia C/O Cupini Andrea Via Leonardo Da Vinci 155 Pietrasanta 55045 LU

VICENZA

17-18

5300386 fax 06-45497411

3 - Piegarlo longitudinalmente

1 - Sfilare dalla rivista l’inserto

Come allestire il calendario

Il prossimo calendario delle manifestazioni sarà pubblicato sul numero di Dicembre e comprendrà le esposizioni da Gennaio a Giugno 2010 e le prove di Gennaio, Febbraio, Marzo 2010.

4 - Spillarlo nel centro

2 - Tagliarlo come nell’illustrazione

Il calendario aggiornato quotidianamente è disponibile sul sito www.enci.it (manifestazioni, calendario)


2

da Ottobre 2009 a Marzo 2010

(aggiornato al 16 luglio ’09)

calendario esposizioni

OTTOBRE 1 ROMA RADUNO Rottweiler Club Casella Postale 42/A Pavia Ferroviaria 27100 PV tel. 0382-574757 2° tel. 2° N. FAX 0382-565938 fax 02-700447327

3 COSTA MERLASSINO (AL) RADUNO Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE tel. 0185-234038 fax 0185-232438 Gruppo Cinofilo Val Borbera C/O Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia, 54 Vado Ligure 17047 SV tel. 019/881139 fax 019/884282 Cieb Delegazione Liguria C/O Arata Francesco Via S.G. Battista 24-11 Sestri Ponente 16154 GE tel. 010-6044427 fax 010-6044427

MEZZANO (FE) RADUNO

Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE tel. 0532-909543 fax 0532-909543 Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC tel. 0523-338466 fax 0523-336380

OSTIA ANTICA (RM) RADUNO

Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC tel. 0523-852081 fax 0523-246294

4 FAENZA (RA) ESPOSIZIONE NAZIONALE Gruppo Cinofilo Ravennate Via Carso 1 Ravenna 48100 RA tel. 0544-400130 fax 0544-406296

ABANO TERME BAGNI (PD) RADUNO Club Briards & Amici Via Pontemanco 9 Due Carrare 35020 PD tel. 049-5290253 fax 049-5290253

ARENA PO (PV) RADUNO Kurzhaar Club D'Italia C/O Guarnieri Alfio Via Chiesa Nuova 137 Rieti 02100 RI tel. 0746-755157 fax 0746-755157

CECCANO (FR) RADUNO

Societa' Italiana Collies C/O Cazzaniga Gabriella Via Ugo Bassi 17/B Monza 20052 MI tel. 039-740005 fax 02-3451133

GROSSETO RADUNO

Raduno per Labrador e Golden Retriever Retriever'S Club Italiano C/O Roche Sammaruca Stefania Via Susa 18/Ter Bussoleno 10053 TO tel. 347-3780393 fax 0122-48455

ISOLE TREMITI (FG) RADUNO

Club Italiano San Bernardo C/O Gaino Laura Via Salvadeo 78/B Tromello 27020 PV tel. 0382-868514 fax 0382-86566

FOGGIA ESPOSIZIONE REGIONALE

Gruppo Cinofilo Dauno C/O General Ricambi Corso Del Mezzogiorno 18/24 Foggia 71100 FG

NOVEMBRE

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -per terrier cac tipo a LOCALITA' COMUNICATA LA TOLLARA Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL tel. 0131-772837 2° tel. 0131-790350 fax 0131-772275

Via Castel Fusano 152 26 Roma 00010 RM MONTECAROTTO (AN) in collabor. con Roma - Kennel Club per bassotti cac -- in tana artific.su Colosseo volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana C/O Villa Andreina artific. su volpe (fbja) -- in tana Via Di Saponara 701 artif.su coniglio nani kan(kbja) -Roma 00125 RM per terrier cac tipo a tel. 06-52310302 Iesi - Gruppo Cinofilo Della 2° tel. 333-5300386 Vallesina fax 06-45497411 Via Dei Mugnai 5/Bis FELINO (PR) Jesi 60035 AN per bassotti cac -- in tana artific.su tel. 0731-207720 volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana fax 0731-207720 artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -31 ott. 1 nov. per terrier cac tipo a + bhfk95 CARPANETO PIACENTINO (PC) LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO IL per bassotti cac -- in tana artific.su LUNEDI' PRIMA DELLA PROVA volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana CHIEDERE CONFERMA ISCRIZIONI artific. su volpe (fbja) -- in tana AL 335/5683285 artif.su coniglio nani kan(kbja) oppure 338/391678 LOCALITA' COMUNICATA CIMAFAVA Fidc Di Parma Amici Bassotto Club C/O Palladini Piazza Lago Balano 9 Antonio Parma 43100 PR Localita' Cimafava 28 Carpaneto Abc Sezione Parma Piacentino 29013 PC C/O Candian Marco tel. 0523-852081 Parma 43100 PR 2° tel. cimafava@cimafava.it tel. 0521-835019 fax 0523-246294 fax 0521-236500 in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR 8 in collabor. con Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio MONTECAROTTO (AN) per bassotti cac -- in tana artific.su Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -29 per terrier cac tipo a ALESSANDRIA (AL) Iesi - Gruppo Cinofilo Della Vallesina Via Dei Mugnai 5/Bis Jesi 60035 AN tel. 0731-207720 fax 0731-207720

22 ROMA

per bassotti cac -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) INFO C/O SIG.RA PARISI E SIG. DE VITA tel. 06/50539987 - cell. 347/4843645 Azienda Cicnica Corona Centro Naturalistico Cinofilo Pet Dimension

DICEMBRE

5-6

CARPANETO PIACENTINO (PC9

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) LOCALITA' COMUNICATA CIMAFAVA Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC tel. 0523-852081 2° tel. cimafava@cimafava.it fax 0523-246294

13

ROMA

per bassotti cac -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) INFO C/O SIG.RA PARISI E SIG. DE VITA tel. 06/50539987 - cell. 347/4843645 Azienda Cicnica Corona Centro Naturalistico Cinofilo Pet Dimension Via Castel Fusano 152 Roma 00010 RM in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

PROVE PER RAZZE DA SEGUITA

NOVEMBRE

12-13

MORNICO AL SERIO (BG)

su lepre cac Sips Bergamo C/O Morganti Riccardo C.Na S. Rocco 132 Romano Di Lombardia 24058 BG tel. 0363-912321 fax 0363-912321

27

24/08/2009 9.19.12

Calendario montaggio set09.indd 38


Calendario montaggio set09.indd 39

24/08/2009 9.19.12

26

selezione Sas Siracusa C/O Zappala' Corrada Via Del Biancone (C.Da Isola) 1 Siracusa 96100 SR tel. 0931-721291 2° tel. 3288174702 fax 0931-464855

SIRACUSA

selezione Sas Tricolore C/O Menozzi Renzo Via Formentini 3 Massenzatico 42010 RE tel. 0522-950102 fax 0522-950102

MASSENZATICO (RE)

19

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal3 Bci Gruppo Prealpina C/O Turri Silvana Via Dolomiti 1 Arona 28041 NO tel. 0322-44704 fax 0322-44704

BORGO TICINO (NO)

13

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v ALTRE INFO C/O info@ rottweilertoscana.com Rci - Sezione C/O Daveri Luca Localita' Podere Foresti S.N.C. Castelfranco Di Sopra 52020 AR tel. 055-965699

CASTELFRANCO DI SOPRA (AR)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Tricolore C/O Menozzi Renzo Via Formentini 3 Massenzatico 42010 RE tel. 0522-950102 fax 0522-950102

MASSENZATICO (RE)

ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Delle Alpi C/O Bruno Raffaele Corso Piemonte 2 A Venaria 10078 TO tel. 339-8561985 2° tel. 3355758938 fax 011-202155

ROMA

25

volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -per terrier cac tipo a + bhfk95 Como - Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 CO tel. 031-571037 fax 031-573300

OTTOBRE

per bassotti cac -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) INFO C/O SIG.RA PARISI E SIG. DE VITA tel. 06/50539987 - cell. 3 347/4843645 Azienda Cicnica Corona Centro ROMA Naturalistico Cinofilo Pet Dimension per bassotti cac -- in tana artif.su Via Castel Fusano 152 Roma coniglio nani kan(kbja) 00010 RM INFO C/O SIG.RA PARISI E SIG. DE in collabor. con Roma - Kennel Club VITA tel. 06/50539987 - cell. Colosseo C/O Villa Andreina 347/4843645 Via Di Saponara 701 Azienda Cicnica Corona Centro Roma 00125 RM Naturalistico Cinofilo Pet Dimension tel. 06-52310302 Via Castel Fusano 152 Roma 2° tel. 333-5300386 00010 RM fax 06-45497411 in collabor. con Roma - Kennel Club FELINO (PR) Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana RM artific. su volpe (fbja) -- in tana tel. 06-52310302 2° tel. 333artif.su coniglio nani kan(kbja) -5300386 per terrier cac tipo a + bhfk95 fax 06-45497411 LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO IL LUNEDI' PRIMA DELLA PROVA 11 CHIEDERE CONFERMA ISCRIZIONI ALESSANDRIA AL 335/5683285 oppure per bassotti cac -- in tana artific.su 338/391678 volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana Fidc Di Parma artific. su volpe (fbja) -- in tana Piazza Lago Balano 9 Parma artif.su coniglio nani kan(kbja) -43100 PR per terrier cac tipo a tel. 0521-968392 fax 0521-964341 LOCALITA' COMUNICATA LA Abc Sezione Parma TOLLARA C/O Candian Marco Alessandria - Gruppo Cinofilo Parma 43100 PR Alessandrino tel. 0521-835019 Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano fax 0521-236500 Fubine 15043 AL in collabor. con Parma - Gruppo tel. 0131-772837 Cinofilo Parmense 2° tel. 0131-790350 Via Federico Ii 11/C fax 0131-772275 Parma 43100 PR in collabor. con Amici Bassotto Club 18 C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto MOZZATE (CO) per bassotti cac -- in tana artific.su Piacentino 29013 PC

PROVE IN TANA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Conca D'Oro C/O Anello Sergio Via Olanda 38 Palermo 90146 PA tel. 091-516144 / 960070 2° tel. 339-8467232 fax 091-516144 / 960070

PALERMO

27

Societa' Italiana Alani C/O Marchese Maria Luisa Via S. G. Bosco 69 Novi Ligure 15067 AL tel. 0143-743621 fax 0143-743364

Club Italiano Schnauzer & Pinscher C/O Pentenero Giovanni Str. Val Pattonera 21 Torino 10133 TO tel. 011-6611193 fax 011-740085

MESSINA RADUNO

ANGUILLARA SABAZIA (RM) RADUNO

18

Raduno per Golden e Labrador Retriever'S Club Italiano C/O Roche Sammaruca Stefania Via Susa 18/Ter Bussoleno 10053 TO tel. 347-3780393 fax 0122-48455

CESENA (FC) RADUNO

Reggio Calabria - Gruppo Cinofilo Reggino C/O F.I.D.C. Via 3 Settembre 26/B Reggio Calabria 89121 RC tel. 0965-332599 fax 0965-332599

MESSINA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

24

Gruppo Cinofilo Capitolino Via Edoardo D'Onofrio 59 Roma 00155 RM tel. 06-45476278 2° tel. 3487702140 fax 06-45476278

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

Livorno - Sezione Di Cecina Via L. B. Vico 5 Cecina 57023 LI tel. 0586-685671 2° tel. 3476312651 fax 0586-685671

CECINA (LI) ESPOSIZIONE REGIONALE

Treviso - Gruppo Cinofilo Trevigiano

TREVIGNANO (TV) RADUNO

31

Circolo Del Pastore Maremmano Abruzzese C/O Grasso Antonio Via S. Barbara 86/A Ariano Irpino 83031 AV tel. 334-1012495 fax 0825-472411

ORVIETO (TR) RADUNO

Campionato Sociale Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC tel. 0523-852081 fax 0523-246294

CESENA (FC) RADUNO

Club Italiano San Bernardo C/O Gaino Laura Via Salvadeo 78/B Tromello 27020 PV tel. 0382-868514 fax 0382-86566

CARBONERA (TV) RADUNO

Montalto Dora - Gruppo Cinofilo Canavesano Il Castello C/O Gianotti Alessandra Via Aosta 41 Montalto Dora 10016 TO tel. 0125-650066 2° tel. 0125714330 fax 0125-711711

RIVAROLO CANAVESE (TO) ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Peloritano Via Baglio 2/G Messina 98124 ME tel. 090-2923822 fax 090-2923822

MESSINA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

25

SASSARI RADUNO Sas Sassari C/O Cappai Massimo Via Umberto 32 Sorso 07037 SS tel. 079-353073 2° tel. 380-9353073 fax 079-353073

Club Italiano Razze Nordiche C/O Buratti Pierluigi Via Bibbiano 24 Montecchio Emilia 42027 RE tel. 0522-865259 fax 0522-865259

MESSINA RADUNO

Sas Akragas C/O Vutera Vincenzo Via Matteo Cimarra 16 Agrigento 92100 AG tel. 0922-603851 2° tel. 3383135378 fax 1782279944

LICATA (AG) RADUNO

Gruppo Cinofilo Perugino Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG tel. 075-5056986 fax 075-5056986

BASTIA UMBRA (PG) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

17-18

Bci Gruppo Quattro Mori C/O Paroli Giacomo Via Mayer 67 Livorno 57125 LI tel. 0586-882553 fax 0586-882553

LIVORNO RADUNO

Club Amatori Cani Dei Pirenei C/O Cardini Lazzeri Via Lungomonte 3 Calci 56011 PI tel. 050-936017 fax 050-936017

CALCINAIA (PI) RADUNO

Gruppo Cinofilo Etneo C/O Servizio Veterinario Via Padre Secchi 16 Catania 95122 CT tel. 095-2545385 fax 095-2545385

CATANIA ESPOSIZIONE NAZIONALE

11

Gruppo Cinofilo Vicentino Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 VI tel. 0444-291142 fax 0444-291142 Centro Cinofilo Cusinato Via Ca' Morolazzaro 27/I Pove Del Grappa 36020 VI tel. 335432285

POVE DEL GRAPPA (VI) ESPOSIZIONE REGIONALE

tel. 0881-638237 fax 0881-638237

3


4

Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 TV tel. 0422-235998 fax 0422-210180 Kci Delegazione Veneta C/O Ing. Antonino Cipriano Ferriani Corso Porta Borsari 15 Verona 37121 VR tel. 045- 8008461 fax 045- 8008461

VARESE RADUNO Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Club Italiano Schnauzer & Pinscher C/O Pentenero Giovanni Str. Val Pattonera 21 Torino 10133 TO tel. 011-6611193 fax 011-740085

VARESE RADUNO Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Societa' Italiana Amatori Yorkshire Terrier C/O Tomaselli Antonella C/O Pagani - Via Del Pozzo Rosso 35/D San Mauro A Signa 50050 FI tel. 055-8738139

VARESE RADUNO Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Club Italiano Amatori Bovari Svizzeri C/O Dorelli Antonella Via Castellazzo 57 Gattinara 13045 VC tel. 0163-835627 fax 0163-835627

VARESE RADUNO

Raduno per soli Jack Russel Terrier. Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Societa' Italiana Terriers C/O

Mariani Manuela Via Antonio Canova 224 Firenze 50142 FI tel. 055-7878070 fax 055-7878070

31 ott. 1 nov. VARESE ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083

NOVEMBRE 1 VARESE RADUNO Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Bobtail Italiano C/O Crepaldi Simonetta Via Campagna Vecchia 48 Porto Viro 45014 RO tel. 0426-320057 fax 0426-320057

VARESE RADUNO Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Club Amatori Pastori Belgi C/O Berruto Liliana Strada Giordanetto 6 Bricherasio 10060 TO tel. 338-3285816 fax 0121-393876

VARESE RADUNO

Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Societa' Italiana Collies C/O Cazzaniga Gabriella Via Ugo Bassi 17/B Monza 20052 MI

tel. 039-740005 fax 02-3451133

VARESE RADUNO Raduno per soli Labrador Retriever. Varese - Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 VA tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Retriever'S Club Italiano C/O Roche Sammaruca Stefania Via Susa 18/Ter Bussoleno 10053 TO tel. 347-3780393 fax 0122-48455

6 MONTODINE (CR) RADUNO CAC valido ai fini del campionato italiano di bellezza solo per la razza Setter inglese Sis Delegazione Di Bergamo C/O Bombardieri Giuliano Via Ricchetti 12 Ponteranica 24010 BG tel. 035-526749 fax 035-687892

7-8 RIETI ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

Gruppo Cinofilo Sabino Via Pennina 28 Rieti 02100 RI tel. 0746-271750 fax 0746-271750

8 MARCIANISE (CE) RADUNO

Rci - Sezione C/O Fretta Giuseppe Via Lecco 12 Marcianise 81025 CE tel. 0823-828164 fax 0823-828164

14-15 GENOVA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 GE tel. 010-3620071 fax 010-3107816

ALBESE (CO)

DICEMBRE

tel. 338-8690175 fax 078-9645394

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga ALTRE INFO C/O allevamentodeigigli@tiscali.it Capb - Sezione Sardegna C/O Melloni Alessandro Cagliari 09100 CA tel. 335-1251422

CAGLIARI

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal3 Bci Gruppo Abruzzese C/O Pompei Marco V.Le Europa 35 Teramo 64100 TE tel. 0861-411710 fax 0861-411710

CARONNO VARESINO (VA)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Valpadana C/O Bricchi Luigi Via Bondiocca 7/A Castelvetro Piacentino 29010 PC tel. 0523-824298 2° tel. 333-8565829 fax 0523-823351

CASTELVETRO PIACENTINO (PC)

7-8 PORDENONE

5-6

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v 5 Sas Lario C/O Pensato Michele Via Donatello 14 Albiolo 22070 CO ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) tel. 031-452424 fax 031-452424

BRESCIA (BS)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Valdoglio C/O Coelli Claudio Via Chiusure 29 Brescia 25127 BS tel. 030-317784 2° tel. 335201663 fax 030-310164

SCAFATI (SA) cac -- esordienti -- avviamento -selezione ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh Bci Gruppo Degli Arechi C/O Galdi Sas Pordenone Bruno C/O Mastrochicco Ennio Via Macchia Morese 10 Via Bellasio 64 Montecorvino - Pugliano 84090 SA Cordenons 33084 PN tel. 393-0863804 tel. 0434-44312 fax 0825-781585 2° tel. 348-7988441 fax 0434-44312 MARCIANISE (CE)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Tre Valli C/O Sesto Cristian Via Per Mombelli 48 Cittiglio 21033 VA tel. 0332-626190 fax 0332-626190

12

LASTRA A SIGNA (FI)

ztp Rottweiler Club Casella Postale 42/A Pavia Ferroviaria 27100 PV tel. 0382-574757 2° tel. 2° N.FAX 0382-565938 fax 02-700447327

ANGRI (SA)

DRUENTO (TO)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Faito C/O Ambrosio Giuseppe Via Marra 83 Boscoreale 80041 NA tel. 081-7540269 2° tel. 3395267971 fax 081-7540269

12-13

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v ALTRE INFO C/O info@ monacosportdogsteam.it Rci - Sezione C/O Monaco Enzo Via Dr. Zappala' 150 Trecastagni 95039 CT tel. 095-7896019 2° tel. 349-8398457

OLBIA (SS)

esordienti -- avviamento -- ipo1 --

CATANIA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- GANZIRRI (ME) ipo2 -- ipo3 -- ipo-v esordienti -- avviamento -- ipo1 -Rci - Sezione C/O Fretta Carlo ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Via Lecco 12 Marcianise 81025 CE Sas Manlio Schipani tel. 0823-828164 2° tel. 329C/O Morabito Antonino 4283298 C.Da Serri 1 fax carlofret@libero.it Ganzirri 98165 ME tel. 090-391267 VERONA 2° tel. 333-7246385 fax 090-391267 esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per hovawart Hovawart Club Italia C/O Ragona Ylenia Via Circonvallazione Nuova 1 Castelspina 15070 AL tel. 0131-700138 fax 0131-1920922

CIGOGNOLA (PV)

cac cacit - ii° trofeo bende -esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga INFO C/O TINA MAZZEI 333/2328158 mazzeitina@libero.it Capb - Sezione Lombardia C/O Molinero Alfredo Via Cimabue 1/A Torino 10137 TO tel. molineroal@libero.it

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal1 per zwergschnauzer e schnauzer -cal2 per schnauzer e riesenschnauzer Cis&P Delegazione C/O Pirisi Vittorio Loc. Burrasca 13 Loiri Porto San Paolo 07020 SS

25

24/08/2009 9.19.12

Calendario montaggio set09.indd 40


Calendario montaggio set09.indd 41

24/08/2009 9.19.13

24

esordienti -- avviamento -- ipo1 --

FIORANO MODENESE (MO)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Gorizia C/O Piccioni Roberto Via D'Annunzio 113 Ronchi Dei Legionari 34077 GO tel. 335-6553295

GORIZIA

21-22

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga Capb Sezione Brescia C/O Loviselli Damiano

BRESCIA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Rci - Sezione C/O Ciarrocchi Fabrizio Via Delle Grotte 31 Ariccia 00040 RM tel. 338-5663298 2° tel. fabrciar@tin.it

ROMA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Veretium C/O Parodi Mariano Reg. Poggi Di Leca 48/A Albenga 17031 SV tel. 348-8296282 fax 0182-660267

BORGIO VEREZZI (SV)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Valdarno C/O Ermini Lucia Via Botriolo 39 Terranuova Bracciolini 52028 AR tel. 055-9149279 2° tel. 329-0704686

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh -- cal1 per zwergschnauzer e schnauzer -- cal2 per schnauzer e risenschnauzer ISCRIZ. C/O CIPRIANO SILVANA-VIA COMO 38 - 21017 SAMARATEtel. 0331/222772 347/2938366 MAIL ciprianosilvana@yahoo.it Cis&P Delegazione Rancio Valcuvia C/O Cesare Norberto Pascolo Via Valganna Rancio Valcuvia 21030 VA

VARESE

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- brevetto enci 2 Aiad Sezione Pianeta Dobermann C/O Benedetti Demis Via Canove 2 San Giorgio In Salici 37060 VR tel. 338-9772523 fax 045-5142266

LUGAGNANO (VR)

Sas Romeo Cantergiani C/O Benassi Tonino V.Nicchio 37 Maranello 41053 MO tel. 0536-948442 2° tel. 340-6185820 fax 0536-943330

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Montepellegrino C/O Iacono Massimo Via Alla Falconara 17 Palermo 90136 PA tel. 091-315068 2° tel. 3355684774 fax 091-315068

PALERMO

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Castel Del Monte C/O Ciciriello Olimpio Via Galleria Boccaccio 8 Andria 70031 BA tel. 0883-553722 fax 0883-553722

ANDRIA (BA)

28-29

resistenza Sas Siracusa C/O Zappala' Corrada Via Del Biancone (C.Da Isola) 1 Siracusa 96100 SR tel. 0931-721291 2° tel. 3288174702 fax 0931-464855

SIRACUSA

28

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Bassa Friulana C/O De Din Michele Via Dell'Olmo 29/2 Varmo 33030 UD tel. 0432-775002 2° tel. 347-5989304 fax 0432-825066

RONCHIS (UD)

ROMA

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga Capb Sezione Alfa 21 C/O Caldora Paolo PONTECAGNANO (SA) Via Colonnetta 4 selezione Montopoli Di Sabina 02034 RI Sas Picentia C/O Vicinanza Marcello tel. 348-3353807 2° tel. Via Manfredonia 8 paolocaldora@tiscali.it Pisticci Scalo 75015 MT tel. 0835-462393 27-28 2° tel. 338-3527084

Brescia 25100 BS tel. 347-0655640 2° tel. info@cacib.it

TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR) ipo2 -- ipo3 -- ipo-v

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh LOCALITA' COMUNICATA SAN MARTINO Sas Pescara C/O Angelozzi Marco Viale Dell'Unita' Italia 537 Chieti Scalo 66013 CH tel. 0871-551365 2° tel. 328-7509067 fax 0871-1587741

CHIETI

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh LOCALITA' COMUNICATA CASEMURATE Sas Cervese C/O Murroni Diana Via Pinarella 281 Pinarella - Cervia 48015 RA tel. 0544-987896 2° tel. 335-7212307 fax 0544-987179

RAVENNA

14-15

Gruppo Cinofilo Pordenonese

VERONA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

5

DICEMBRE

Club Italiano Bracco Francese C/O Ragatzu Marco Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione 58016 GR

CORLEONE (PA) RADUNO

29

Gruppo Cinofilo Cremonese Via Montello 52 Crema 26013 CR tel. 0373-257601 fax 0373-257601

CREMONA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

28-29

Bci Gruppo Della Tuscia Mario Venanzi C/O Underground Piazza Della Rocca 34 Viterbo 01100 VT tel. 0761-342987 2° tel. 335-5377187

VITERBO RADUNO

Gruppo Cinofilo Dauno Via Antonio Regina 3 Foggia 71100 FG tel. 0881-638237 fax 0881-638237

FOGGIA ESPOSIZIONE NAZIONALE

22

Sas Valpadana C/O Bricchi Luigi Via Bondiocca 7/A Castelvetro Piacentino 29010 PC tel. 0523-824298 fax 0523-823351

CASTELVETRO PIACENTINO (PC) RADUNO

Latina - Gruppo Cinofilo Pontino Via Appia 2 Incrocio Via Scalette Terracina 04019 LT tel. 0773-709142 fax 0773-703683

TERRACINA (LT) ESPOSIZIONE NAZIONALE

15

Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 CO tel. 031-571037 fax 031-573300 Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC tel. 0523-852081 fax 0523-246294

ERBA (CO) RADUNO

12

Gruppo Cinofilo Veronese Luigi Delaini Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR tel. 045-8200566 fax 045-8202717 Associazione Cinofila Triestina Casella Postale N.855 Trieste Centro 34100 TS tel. 040-362902 fax 040-3726651

VERONA ESPOSIZIONE NAZIONALE

7

Retriever'S Club Italiano C/O Roche Sammaruca Stefania Via Susa 18/Ter Bussoleno 10053 TO tel. 347-3780393 fax 0122-48455

RIMINI RADUNO

Gruppo Cinofilo Veronese Luigi Delaini Via Del Perlar 70 Verona 37135 VR tel. 045-8200566 fax 045-8202717

VERONA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

6

Casella Postale 190 Pordenone 33170 PN tel. 0434-366726 fax 0434-366726 Gruppo Cinofilo Veronese Luigi Delaini Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR tel. 045-8200566 fax 045-8202717

Gruppo Cinofilo Bresciano Via Della Volta 37 - Cascina Dossa Brescia 25124 BS tel. 030-3542540 fax 030-3542620

MONTICHIARI (BS) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

9-10

GENNAIO 2010

Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 3487702140 fax 06-40800345

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

27

Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 CO tel. 031-571037 fax 031-573300

ERBA (CO) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

12-13

Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 CO tel. 031-571037 fax 031-573300 Club Italiano Amatori Bovari Svizzeri C/O Dorelli Antonella Via Castellazzo 57 Gattinara 13045 VC tel. 0163-835627 fax 0163-835627

ERBA (CO) RADUNO

Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 CO tel. 031-571037 fax 031-573300 Dogo Argentino Club Italia C/O Bueti Serafino Loc. Bibbiano 1/2 Colle Di Val D'Elsa 53034 SI tel. 0577-959710 fax 0577-959710

ERBA (CO) RADUNO

5


6

23-24 MILANO ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Milanese Carlo Speroni Viale Premuda 21 Milano 20129 MI tel. 02-76008814 fax 02-76015892

30-31 PADOVA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Padovano Via Turazza 19 Padova 35100 PD tel. 049-774295 fax 049-776181

FEBBRAIO 7 BIELLA ESPOSIZIONE NAZIONALE Gruppo Cinofilo Biellese C/O G. Mello Grand Via Bengasi 5 Biella 13900 BI tel. 015-20877 2° tel. 0158491729 fax 015-8491729

FORLI' ESPOSIZIONE NAZIONALE Gruppo Cinofilo Forlivese Via E.Locchi 5/E Forli' 47100 FC tel. 0543-704441 fax 0543-704442

13-14 AREZZO ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR tel. 0575-323784 fax 0575-23389

14 CATANIA RADUNO

Bci Gruppo Del Gattopardo C/O Pipitone Anna P.Le Rosa Dei Venti 20 - C.Da Ciachea Carini 90044 PA tel. 091-8691622

27-28

13

Bessega Mariarosa Via 1° Trav. Spiana 21 Verona 37138 VR tel. 030-969669 2° tel. 3472738360 fax 030-969669

2 Aiad Sezione Catania C/O Catera Emanuele Via Vecchia Ognina 142/B Catania 95121 CT tel. 347-5919076

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh -- cal2 per cane corso ALTRE INFO C/O segreteriasacc@ libero.it - www.canecorsoitaliano.it Sacc - Sezione Puglia C/O Giannuli Roberto Bari 70100 BA tel. 335-8446984

BARI

8

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga ALTRE INFO C/O info@casacaniglia. com Capb - Sezione Adriatica C/O Caniglia Claudio Frazione Varano 244 Ancona 60129 AN tel. 071-2868238 2° tel. 3483368933 fax 071-2917014

ANCONA (AN)

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga Capb Sezione Milano C/O Monti Ivano Via Sabotino 28 Seveso 20030 MI tel. 338-7075115

CESANO MADERNO (MI)

GRUGLIASCO (TO)

-- esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per pastore belga Capb - Sezione Valpellice C/O Forestieri Salvatore Via Sala 21 Cantalupa 10060 TO tel. 333-3275723

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- brevetto enci

CATANIA

trofeo gambino -- esordienti -avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Siracusa C/O Zappala' Corrada Via Del Biancone (C.Da Isola) 1 Siracusa 96100 SR tel. 0931-721291 2° tel. 328-8174702 fax 0931-464855

SIRACUSA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Acquasanta C/O Mariotti Luigi Via Monte Nero 9/19 Genova 16139 GE tel. 010-8317545 2° tel. 3498051489 fax 010-8317545

RIVALTA BORMIDA (AL)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Del Seprio C/O Castelli Maurizio Via Rimembranze 28 Limido Comasco 22070 CO tel. 031/938450 - 0331-833202 2° tel. 339-5711070 fax 031-938450

CARBONATE (CO)

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh Sas Grifone C/O Rescio Leonardo Via Pietro Aldi 19 Grosseto 58100 GR tel. 335-8748264 fax 0564-445669

ORTE (VT)

SALA CONSILINA (SA)

PALERMO

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Lupi Valle Di Diano C/O Ignoto Raffaele Via Grottelle 4 Montesano Sulla Marcellana 84033 SA tel. 0975-861319 2° tel. 3288927056

campionato di lavoro -- esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -ipo3 -- ipo-v -- cal3 Bci Gruppo Albese C/O Santoro Benedetto Via G. Bruno 96/A Torino 10134 TO tel. 011-3185700 fax 011-3185700 Bci Gruppo Solaro E Torino C/O Tamagnone Piera C/O Agga S.R.L. Via C. Corradino 2 Moncalieri 10024 TO tel. 011-6677202 fax 011-6679404 cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal1 per zwergschnauzer e schnauzer -cal2 per pastore belga, schnauzer e riesenschnauzer ALTRE INFO C/O MURATORE 3398625040 Capb - Sezione Mediterranea C/O Bianco Gianluca Via Delle Agave 64 Mazara Del Vallo 91026 TP tel. 349-1421468 2° tel. 328-3680157

NOVEMBRE 7 FIORANO MODENESE (MO)

MARCIANISE (CE)

resistenza Sas Romeo Cantergiani C/O Benassi Tonino V.Nicchio 37 Maranello 41053 MO tel. 0536-948442 fax 0536-943339 Gruppo Cinofilo Cagliaritano C/O Armeria Grassi Via Baylle 26 Cagliari 09124 CA tel. 070-666976 fax 070-666976

CAGLIARI ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

20-21

Gruppo Cinofilo Pistoiese Corso A Gramsci 77 Pistoia 51100 PT tel. 0573-26324 2° tel. c/o Acerbi 0368-3827546 fax 0573-26324

PESCIA (PT) ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO tel. 059-211062 fax 059-214043

REGGIO EMILIA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

14

REGGIO EMILIA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE tel. 0522-282932 2° tel. 0522-798728 fax 0522-320427

ANCONA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Anconitano Via Di Vittorio 104 - Baraccola Ovest Ancona 60131 AN tel. 071-2864358 fax 071-2901180

28 LAVAGNA (GE) RADUNO Bci Gruppo Della Lanterna C/O Adorno Roberto Via Montalegro 34 Int. 6 Genova 16145 GE tel. 010-3620729 fax 010-3620729

MARZO 6 SAN BERNARDINO - BRIONA (NO) RADUNO Club Italiano Spinoni C/O Lozza Marco Via Cavour 15 Varese 21100 VA tel. 0332-285189 fax 0332-283328

6-7 GONZAGA (MN) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

7-8

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas San Giorgio - Montichiari C/O

MONTICHIARI (BS)

resistenza Club Cane Lupo Cecoslovacco C/O Caselli Fabio Via Firenze 31 Reggio Emilia 42100 RE tel. 0522-294841 fax 0522-294841

REGGIO EMILIA

ztp Rottweiler Club Casella Postale 42/A Pavia Ferroviaria 27100 PV tel. 0382-574757 2° tel. 2° N.FAX 0382-565938 fax 02-700447327 Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC tel. 0523-326350 fax 0523-319560

Avellino - Gruppo Cinofilo Irpino Via Pironti 5 Avellino 83100 AV tel. 0825-36007 fax 0825-36007 Salerno - Gruppo Cinofilo Salernitano C/O Rago Vincenzo Contrada Ferfaone Eboli 84025 SA tel. 0828-363680 fax 0828-363680

EBOLI (SA) ESPOSIZIONE NAZIONALE

27

Gruppo Cinofilo Virgiliano 21 Via Pietro Verri 33 Mantova 46100 PIACENZA MN ESPOSIZIONE NAZIONALE tel. 0376.558272 fax 0376.558272

7 PARMA ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR tel. 0521-944580 fax 0521-944580

CAGLIARI RADUNO

Bci Gruppo Karalis C/O Batetta Donatella Via Keplero 74 Cagliari 09131 CA tel. 070-505697

23

24/08/2009 9.19.13

Calendario montaggio set09.indd 42


Calendario montaggio set09.indd 43

24/08/2009 9.19.13

22

REGGIO EMILIA

24-25

resistenza Sas Matera C/O Antezza Giovanni Via Virgilio Snc Matera 75100 MT tel. 0835-387087 2° tel. 333-6579353 fax 0835-387087

MATERA

24

tel. 0437-940221 2° tel. 335-8416037 fax 0437-942176

VICENZA

23-24-25

cac cacit - i° selezione capb-fmbb

OSASCO (TO)

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal1 + cal2 per cane lupo cecoslovacco Centro Cinofilo La Galda Vailate 26019 CR in collabor. con Club Cane Lupo Cecoslovacco C/O Caselli Fabio Via Firenze 31 Reggio Emilia 42100 RE tel. 0522-294841 fax 0522-294841

VAILATE (CR)

cac -- esordienti -- avviamento -17-18 ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal1 VERONA +cal2 per cane lupo cecoslovacco esordienti -- avviamento -- ipo1 -- Gruppo Cinofilo Sportivo Crostolo C/ ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal1 per O Sig. Righi Rolando zwergschnauzer e schnauzer -- cal2 Reggio Emilia 42100 RE per schnauzer e riesenschnauzer tel. 333-3097595 ISCRIZ. C/O SPADA ARTURO-VIA in collabor. con Club Cane Lupo CORRUBIOLI 1-37050 ALBARO Cecoslovacco C/O Caselli Fabio (VR)- tel/fax 045/7020550 Via Firenze 31 Reggio Emilia Cis&P Delegazione Tre Venezie C/O 42100 RE Residori Walter tel. 0522-294841 Via Nuova 23 Caselle Di fax 0522-294841 Sommacampagna 37060 VR LENTATE SUL SEVESO (MI) tel. 045-8580848 2° tel. 338esordienti -- avviamento -- ipo1 -9506552 ipo2 -- ipo3 -- ipo-v ALTRE INFO C/O michela. 18-19 tagliabue@fondiaria-sai.it Rci - Sezione C/O Tagliabue Michela VILLASTELLONE (TO) esordienti -- avviamento -- ipo1 -- Via Don Minzoni 38 Bresso 20091 MI ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Rci - Sezione C/O Franchini Antonio tel. 338-2694204 fax 011-6533663 Via Togliatti 14 Torino 10135 TO tel. 011-346670 2° tel. 33931 ott. 1 nov. 4806772

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- brevetto enci 2 Aiad Sezione "Penisola Sorrentina" C/O De Cenzo Aristide Via Padre Kolpe 15 Castellammare Di Stabia 80053 NA tel. 081-8727290

SANT'ANTONIO ABATE (NA)

11

Padova 35100 PD tel. 049-8033850 2° tel. citton@sinaco.it fax 049-8033852

cac - campionato sociale di addestramento 2009 -- ipo3 LOCALITA' COMUNICATA ZANE' Sas Vicenza C/O Faccin Giambattista MAERNE (VE) Via Vegre 54b Zane' 36010 VI cac -- esordienti -- avviamento -tel. 0445-314019 ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 fax 0445-319468 per pastore belga Sas Regione Veneto C/O Menegon Capb - Sezione Triveneto C/O Citton Antonio Ezechiele Via Col Di Lana 56 Via Forcellini 172 Belluno 32100 BL

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Milano Parco Lambro C/O Pirola Renzo Via S. Caterina Da Siena 5 Lissone 20035 MI tel. 039-461104 fax 039-461104

CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)

10-11

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas San Giusto C/O Di Domenico Attilio Via C. Colombo 2 San Canzian D'Isonzo - Pieris 34075 GO tel. 0481-769970

BASOVIZZA (TS)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Castelli Romani C/O Mazzolini Marco Via S.B. Platani 102 Roma 00133 RM tel. 06-2055276 2° tel. 348-2803188

ZAGAROLO (RM)

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal1 +cal2 per cane lupo cecoslovacco G.S.C.-C.U.D. Sezione Ravenna C/O Scoccia Giacomo Ravenna 48100 RA tel. 0544-414156 2° tel. 347-5493959 fax 0544-414156 in collabor. con Club Cane Lupo Cecoslovacco C/O Caselli Fabio Via Firenze 31 Reggio Emilia 42100 RE tel. 0522-294841 fax 0522-294841

RAVENNA

3-4

tel. 071-9068155 fax 071-9068155

Gruppo Cinofilo Livornese C/O Rosini Ivano C.P. 461 Livorno 57122 LI tel. 0586-427210 fax 0586-427210 Livorno Sezione Di Venturina Via Pisa 39 Venturina 57029 LI tel. 0565-252096 2° tel. 3473017696

VENTURINA (LI) ESPOSIZIONE REGIONALE

per le razze appartenenti ai gruppi 4° - 6° - 7° - 8° - 10° Gruppo Cinofilo Trentino Via L.M.O.Gino Buccella 22 Trento 38100 TN tel. 0461-933393 fax 0461-933393

RIVA DEL GARDA (TN) ESPOSIZIONE REGIONALE

Societa' Cinofila Laus Pompeja Via Dosso 7 - Fr. Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO tel. 0377-802499 fax 0377-802499

LODI ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Salernitano C/O Rago Vincenzo Contrada Ferfaone Eboli 84025 SA tel. 0828-363680 fax 0828-363680

EBOLI (SA) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

28

da Ottobre a Dicembre 2009

(aggiornato al 16 luglio ’09)

calendario prove

-- 31 continentali cac -- 1 inglesi

BARGAGLI (GE)

31 ott. 1 nov.

OTTOBRE

PROVE CACCIA SU STARNE PER RAZZE DA FERMA

cac 1° trofeo citta' di brescia -campionato sociale di coursing Associazione Italiana Amatori Levrieri Afghani C/O Bergamini Elena Via Repubblica 4 Peschiera Del Garda 37019 VR tel. 349-3600028 2° tel. 045-7550434 fax 045-7550434 in collabor. con Club Del Levriero C/ O Leandri Leandro Via Rossignano 14 Spinea 30038 VE tel. 041-992692 fax 041-992692

SOIANO DEL LAGO (BS)

22

NOVEMBRE

racing Club Del Levriero C/O Leandri Leandro Via Rossignano 14 Spinea 30038 VE tel. 041-992692 fax 041-992692

POIANELLA - BRESSANVIDO (VI)

25

cac cacit Club Del Levriero C/O Leandri Leandro Via Rossignano 14 Spinea 30038 VE tel. 041-992692 fax 041-992692

PASSIRANO (BS)

11

OTTOBRE

CORSE AMATORIALI PER LEVRIERI

7


8

DICEMBRE

PROVE DI AGILITY

OTTOBRE

cac Viale Volontari Della Liberta' 47/A Crescenza Roma 00010 RM ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Udine 33100 UD tel. 06-3330228 2° tel. info@ QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0432-548928 massimoperla.org ITALIANO fax 0432-490293 fax 06-33224743 ALTRE INFO info@ in collabor. con Roma - Kennel Club gruppocinofilogenovese.itColosseo C/O Villa Andreina gruppocinofilo.ge@alice.it-www. Via Di Saponara 701 Roma 00125 gruppocinofilogenovese.it RM Genova - Gruppo Cinofilo Genovese tel. 06-52310302 2° tel. 333Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 5300386 16129 GE fax 06-45497411 tel. 010-3620071 3 CUVEGLIO (VA) fax 010-2926833 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ ROMA jumping 2 -- agility/jumping 3 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ Varese - Gruppo Cinofilo Varesino jumping 2 -- agility/jumping 3 -Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa prove non omologate Indiana Kayowa C/O Massimo Perla Varese 21100 VA 2-3-4-5 tel. 0332-229600 V. Due Ponti -Ang. V.Casale D. GONNOSCODINA (OR) fax 0332-821083 Crescenza Roma 00010 RM - trofeo alectoris barbara - su tel. 06-3330228 2° tel. info@ pernice sarda -- continentali cac massimoperla.org 10 cacit -- inglesi cac cacit fax 06-33224743 ALTRE LOCALITA' COMUNICATE in collabor. con Roma - Kennel Club ROMA (RM) cac -- agility/jumping 1 -- agility/ GONNOSTRAMATZA - MASULLAS Colosseo C/O Villa Andreina jumping 2 -- agility/jumping 3 -ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Via Di Saponara 701 Roma 00125 prove non omologate QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO RM Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca ITALIANO tel. 06-52310302 2° tel. 333Via Del Foro Italico 564 Roma Nuoro - Gruppo Cinofilo Nuorese C/ 5300386 00197 RM O Capelli G. fax 06-45497411 tel. 339-1559343 Via Carloforte 21 Nuoro 08100 NU CUVEGLIO (VA) in collabor. con Roma - Kennel Club tel. 0784-200521 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ Colosseo C/O Villa Andreina fax 0784-200521 jumping 2 -- agility/jumping 3 Via Di Saponara 701 Roma 00125 Varese - Gruppo Cinofilo Varesino RM 9-10-11-12 Via Provinciale 126 Fraz. Rasa tel. 06-52310302 2° tel. 333Varese 21100 VA GONNOSCODINA (OR) 5300386 tel. 0332-229600 - su pernice sarda -- continentali fax 06-45497411 fax 0332-821083 cac cacit -- inglesi cac cacit ALTRE LOCALITA' COMUNICATE 10 GONNOSTRAMATZA - MASULLAS 3-4 CAGLIARI ZONA DESIGNATA DA ENCI PER cac -- agility/jumping 1 -- agility/ QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO FAENZA (RA) cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -ITALIANO prove libere -- prove non omologate Sassari - Gruppo Cinofilo Sassarese jumping 2 -- agility/jumping 3 Antonio'S Agility School Polisportiva Via E.Costa 68 Sassari 07100 SS Ravenna - Gruppo Cinofilo Ravennate Cinofila tel. 079-238031 Via Carso 1 Ravenna 48100 RA Via Tasso 11 Assemini 09032 CA fax 079-238031 tel. 0544-400130 tel. 070-941929 2° tel. 338fax 0544-406296 2913387 11-12 fax 070-941929 PASIAN DI PRATO (UD) in collabor. con Cagliari - Gruppo 4 Cinofilo Cagliaritano C/O Armeria ROMA Grassi cac - caciag -- agility/jumping 1 -- Via Baylle 26 Cagliari 09124 CA agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 tel. 070-666976 -- prove non omologate fax 070-666976 Indiana Kayowa C/O Massimo Perla V. Due Ponti -Ang. V.Casale D. -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO ALTRA LOCALITA' COMUNICATA MARTIGNACCO Udine - Gruppo Cinofilo Friulano

NOVEMBRE

di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac -- su cinghiale (saupr) cac -- di traccia su sangue artific. (schwhk) cac or -- di seguita alla voce su trac. lepre (sp) cac -- di cerca nel bosco (st) cac -- prova multipla (vp) cac cacit -- di caccia pratica (was)

CARPANETO PIACENTINO (PC)

31 ott. 1 nov.

24 su cinghiale (saupr) cac - per terrier - c - -- 25 di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac Azienda Cicnica Corona Via Castel Fusano 152 Roma 00010 RM tel. 06-5053987 2° tel. 347-4843645 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

ROMA

24-25

Nucleo Cinofilo Da Soccarso "Argo" 24 Via R. Ruggeri,91 REGGIO EMILIA Casnigo 24020 BG tel. 035-740478 fax 035-713946 su cinghiale (saupr) cac -- per terrier cac - c Fidc Di Parma 10-11 Piazza Lago Balano 9 Parma 43100 PR BOLZANO * BOZEN tel. 0521-968392 operativa abilitazione di unita' cinofile da impiegare per la ricerca fax 0521-964341 Abc Sezione Parma in superficie C/O Candian Marco Unità Cinofile Da Soccorso Parma 43100 PR Dolomiten - R Via G. Pascoli 17 San Giacomo Di tel. 335-5683285 2° tel. 0521-236500 Laives * St.Jakob Bei Boz 39050 in collabor. con Parma - Gruppo BZ Cinofilo Parmense 2° tel. 347-2667675 Via Federico Ii 11/C fax 0471-408071 Parma 43100 PR tel. 0521-944580 fax 0521-944580 in collabor. con Reggio Emilia Gruppo Cinofilo Reggiano 11 Via Pariati 28 SIRACUSA Reggio Emilia 42100 RE tel. 0522-282932 2° tel. 0522-798728 fax 0522-320427 operativa abilitazione di unita' cinofile da impiegare per la ricerca in superficie Centro Cinofilo Aretuseo Via Del Biancone 1 Siracusa 96100 SR tel. 0931-721291

PROVE DI TRACCIA IN SUPERFICIE E RIPORTO

OTTOBRE 4 ROMA

di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac -- su cinghiale (saupr) cac -- di traccia su sangue artific. (schwhk) cac -- per terrier - c Azienda Cicnica Corona Via Castel Fusano 152 Roma 00010 RM tel. 06-5053987 2° tel. 347-4843645 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

cac -- di riporto dall'acqua (wa-t) cac Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC tel. 0523-852081 fax 0523-246294

NOVEMBRE

2

SEZZADIO (AL)

brev. cane limiere prelievo cinghiale per segugi e alpenlaendische dachsbracke Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO tel. 0321-824241 fax 0321-824241

PROVE DI UTILITA' E DIFESA

OTTOBRE

3

RIVALTA BORMIDA (AL)

resistenza Sas Acquasanta C/O Mariotti Luigi Via Monte Nero 9/19 Genova 16139 GE tel. 010-8317545 2° tel. 349-8051489

BARI

esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal3 Bci Gruppo Della Valle Dell'Ofanto C/O Faccilongo Anna Via Napoli 329/E Bari 70123 BA tel. 080-5740466

CHIARAVALLE (AN)

cac -- esordienti -- avviamento -ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh -- cal2 per cane corso ALTRE INFO C/O www. canecorsoitaliano.it Sacc - Sezione Marche C/O Barbanera Daniele Via Della Nevaia 3 Polverigi 60020 AN

21

24/08/2009 9.19.13

Calendario montaggio set09.indd 44


Calendario montaggio set09.indd 45

24/08/2009 9.19.13

20

cac -- 3 classe debuttanti - classe 1 - classe 2 -- 4 classe 3 A.C.S. Balla Coi Lupi C/O Bagnara Michele Via Europa 9 Vicenza 36100 VI tel. 348-7157315 fax 0444-284792 in collabor. con Vicenza - Gruppo Cinofilo Vicentino Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 VI tel. 0444-291142 fax 0444-291142

LONGARE (VI)

3-4

OTTOBRE

PROVE DI OBEDIENCE

cant -- tlg per border collie Associazione Cinofila Cani Da Lavoro Su Bestiame Vicolo San Carlo 1 Bergamo 24122 BG

SAN CANZIAN D'ISONZO PIERIS (GO)

25

OTTOBRE

TORINO

28-29

cac -- classe debuttanti -- classe 1 -- classe 2 -- classe 3 G.S.C.-C.U.D. Sezione Ravenna C/O Scoccia Giacomo Via Pile Ravenna 48100 RA tel. 0544-414156 2° tel. 347-5493959 fax 0544-414156 in collabor. con Ravenna - Gruppo Cinofilo Ravennate Via Carso 1 Ravenna 48100 RA tel. 0544-400130 fax 0544-406296

RAVENNA

14

cac -- classe debuttanti -- classe 1 -- classe 2 -- classe 3 Gruppo Amici Razze Utilita' Strada Moncalieri 60/A-Tetti Neirotti Rivoli 10098 TO tel. 011-9593725 fax 1786085662

RIVOLI (TO)

1

PROVE DI LAVORO PER NOVEMBRE CANI SU OVINI

OTTOBRE

PROVE DI PROTEZIONE CIVILE

cac -- classe debuttanti -- classe 1 -- classe 2 -- classe 3 ALTRE INFO C/O SIG.RA FALCO LINA 333-5981395 Gruppo Sportivo Cinofilo Settimese Via Castiglione 73 Settimo Torinese 10036 TO tel. 348-2688535 fax 011-250276 22-23 in collabor. con Torino - Gruppo 17-18 Cinofilo Torinese CAVAION VERONESE (VR) TORINO Via Mantova 19 Torino 10153 TO su beccacce -- 22 inglesi + oaks cac -- 23 continentali + oaks cac cac -- classe debuttanti -- classe 1 tel. 011-857639 fax 011-2484401 -- classe 2 -- classe 3 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Club Cinofilo Torinese Strada Campagnola Grugliasco ITALIANO 10095 TO Club Cinofilo Montagne Veronesi tel. 011-6968485 Via Dei Capitelli 30 Piovezzano fax 011-6968485 Pastrengo 37010 VR in collabor. con Torino - Gruppo tel. 045-6770147 Cinofilo Torinese in collabor. con Verona - Gruppo Via Mantova 19 Cinofilo Veronese Luigi Delaini 3-4 Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR Torino 10153 TO FIORANO AL SERIO (BG) tel. 011-857639 operativa abilitazione di unita' fax 011-2484401 cinofile da impiegare per la ricerca in superficie

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac + spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac setter gordon cac - setter irlandese rosso cac - setter irlandese rossobianco cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Frosinone Gianfranco Chiappini Via Lago Maggiore 84 Frosinone 03100 FR in collabor. con Frosinone - Gruppo Cinofilo Frosinone Via Ss 214 N. 12 Frosinone 03100 FR tel. 0775-824126 fax 0775-824126

FROSINONE

20

su beccacce -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Consiglio Siciliano Della Caccia Pesca, Ambiente, Cinofilia E Sport Piazza Tommaso Natale 98 Palermo 90148 PA in collabor. con Palermo - Kennel Club Palermo Via Catania 37 Palermo 90141 PA tel. 091-300612 fax 091-300612

CAMPOFIORITO (PA)

19-20

SAN MARIANO (PG)

RIVOLI (TO)

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove libere -- prove non omologate

7

17

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove non omologate Capb - Sezione Umbria

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Centro Cinofilo San Michele Via Calestra 3 San Michele Di Tiorre 43030 PR tel. 339-4003392 in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR tel. 0521-944580 fax 0521-944580

SAN MICHELE DI TIORRE (PR)

NOVEMBRE

24-25

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove libere -- prove non omologate Gruppo Amici Razze Utilita' Strada Moncalieri 60/A-Tetti Neirotti Rivoli 10098 TO tel. 011-9593725 fax 1786085662

RIVOLI (TO)

18

cac - caciag -- agility/jumping 1 -agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 NELL'AMBITO DELL'ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG tel. 075-5056986 fax 075-5056986

BASTIA UMBRA (PG)

17-18

Gruppo Amici Razze Utilita' Strada Moncalieri 60/A-Tetti Neirotti Rivoli 10098 TO tel. 011-9593725 fax 1786085662

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove libere -- prove non omologate Antonio'S Agility School Polisportiva Cinofila Via Tasso 11 Assemini 09032 CA tel. 070-941929 2° tel. 3382913387 fax 070-941929 in collabor. con Cagliari - Gruppo Cinofilo Cagliaritano C/O Armeria Grassi Via Baylle 26 Cagliari 09124 CA tel. 070-666976 fax 070-666976

CAGLIARI

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove non omologate Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca Via Del Foro Italico 564 Roma 00197 RM tel. 339-1559343 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 3335300386 fax 06-45497411

ROMA

11

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Club Cinofilo Valle Aurina C/O Heidi Mair Bolzano * Bozen 39100 BZ in collabor. con Bolzano - Gruppo Cinofilo Adis Casella Postale 270 Bolzano 39100 BZ tel. 0471-976431 fax 0471-976431

GAIS (BZ)

10-11

cac - caciag -- agility/jumping 1 -agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove non omologate Indiana Kayowa C/O Massimo Perla V. Due Ponti -Ang. V.Casale D. Crescenza Roma 00010 RM tel. 06-3330228 2° tel. info@ massimoperla.org fax 06-33224743 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701

ROMA

8

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove non omologate Associazione Sportiva Dogland C/O Accatino Massimo Via Frugarolo Ang. Via Bolla Spinetta Marengo 15047 AL tel. 0131-618511 in collabor. con Alessandria Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

SPINETTA MARENGO (AL)

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove non omologate Indiana Kayowa C/O Massimo Perla V. Due Ponti -Ang. V.Casale D. Crescenza Roma 00010 RM tel. 06-3330228 2° tel. info@ massimoperla.org fax 06-33224743 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 3335300386 fax 06-45497411

ROMA

San Mariano Di Corciano 06070 PG X Center School Agility Dog Via Del Mulino 3 San Mariano Corciano 06070 PG tel. 075-774500 2° tel. 3356611640 fax 075-774500

9


10

DICEMBRE

8 ROMA

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove non omologate Indiana Kayowa C/O Massimo Perla V. Due Ponti -Ang. V.Casale D. Crescenza Roma 00010 RM

ROMA

12

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ VERONA jumping 2 -- agility/jumping 3 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca jumping 2 -- agility/jumping 3 Verona - Gruppo Cinofilo Veronese Via Del Foro Italico 564 Roma 00197 RM Luigi Delaini Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR tel. 339-1559343 tel. 045-8200566 fax 045-8202717 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 6 Roma 00125 RM AOSTA tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

5-6

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca Via Del Foro Italico 564 Roma 00197 RM tel. 339-1559343 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 fax 06-45497411 2° tel. 333-5300386

Roma 00125 RM ROMA tel. 06-52310302 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ 2° tel. 333-5300386 jumping 2 -- agility/jumping 3 5 fax 06-45497411 Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca Via Del Foro Italico 564 Roma AOSTA SPINETTA MARENGO (AL) 00197 RM cac -- agility/jumping 1 -- agility/ cac -- agility/jumping 1 -- agility/ tel. 339-1559343 jumping 2 -- agility/jumping 3 jumping 2 -- agility/jumping 3 -in collabor. con Roma - Kennel Club Funny Dog C/O Ascenzi Sergio prove non omologate Colosseo C/O Villa Andreina Associazione Sportiva Dogland C/O Frazione Fochat 23 Via Di Saponara 701 Sarre 11010 AO Accatino Massimo Roma 00125 RM tel. 0165-257439 Via Frugarolo Ang. Via Bolla tel. 06-52310302 2° tel. sergioascenzi@libero.it Spinetta Marengo 15047 AL 2° tel. 333-5300386 fax 0165-257439 tel. 0131-618511 fax 06-45497411 in collabor. con Aosta - Gruppo in collabor. con Alessandria Cinofilo Valle D'Aosta Gruppo Cinofilo Alessandrino 7 Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Via Challand 19 Aosta 11100 AO Fubine 15043 AL ROMA tel. 0165-43267 fax 0165-34896 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ tel. 0131-772837 2° tel. 0131-790350 jumping 2 -- agility/jumping 3 ROMA fax 0131-772275 Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca Via Del Foro Italico 564 14 Roma 00197 RM tel. 339-1559343 AOSTA in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411 cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Funny Dog C/O Ascenzi Sergio Frazione Fochat 23 Sarre 11010 AO tel. 0165-257439 2° tel. sergioascenzi@libero.it fax 0165-257439 in collabor. con Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta Via Challand 19 Aosta 11100 AO tel. 0165-43267 fax 0165-34896

15 AOSTA cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Funny Dog C/O Ascenzi Sergio Frazione Fochat 23 Sarre 11010 AO tel. 0165-257439 2° tel. sergioascenzi@libero.it fax 0165-257439 in collabor. con Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta Via Challand 19 Aosta 11100 AO tel. 0165-43267 fax 0165-34896

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Funny Dog C/O Ascenzi Sergio Frazione Fochat 23 Sarre 11010 AO tel. 0165-257439 2° tel. sergioascenzi@libero.it fax 0165-257439 in collabor. con Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta Via Challand 19 Aosta 11100 AO tel. 0165-43267 fax 0165-34896

su beccacce -- continentali cac cacit + spec. epagneul breton, cac cacit -- inglesi cac cacit +spec. setter inglese, cac cacit Prove Speciali setter inglese cac

BURGIO (AG)

11-12-13

su beccaccini -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Novara - Gruppo Cinofilo Novarese E Del Sesia Via San Pietro 16 Novara 28100 NO tel. 0321-467466 fax 0321-467566

GARBAGNA NOVARESE (NO)

-- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Novara - Gruppo Cinofilo Novarese E Del Sesia Via San Pietro 16 Novara 28100 NO tel. 0321-467466 fax 0321-467566

CARPIGNANO SESIA (NO)

11

Contrada Ferfaone Eboli 84025 SA Via 3 Settembre,26/B Reggio tel. 0828-363680 Calabria 89100 RC fax 0828-363680 tel. 0965-332599 fax 0965-332399 Sis Delegazione Reggio Calabria C/ 6 O Tortora Natale SEGNI (RM) Via San Francesco Da Paola 51 Reggio Calabria 89127 RC tel. 0965-898236 fax 0965-810215 in collabor. con Reggio Calabria Gruppo Cinofilo Reggino C/O F.I.D.C. Via 3 Settembre 26/B Reggio Calabria 89121 RC tel. 0965-332599 fax 0965-332599 inglesi cac spec.li setter irlandese rosso e rosso bianco, cac Prove Speciali setter irlandese rosso cac - setter irlandese rossobianco Red Setter Club Via S. Eurosia, 80 Breganze 36042 VI tel. 0445-874580 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 3335300386 fax 06-45497411

6-7-8 ROMA

su beccacce -- 6 continentali cac inglesi cac -- 7 continentali cac inglesi cac -- 8 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345

8 RIETI

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Rieti - Gruppo Cinofilo Sabino Via Pennina 28 Rieti 02100 RI tel. 0746-271750 fax 0746-271750

REGGIO CALABRIA

cac su beccacce ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Reggio Calabria

cacit - epagneul breton cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Consiglio Siciliano Della Caccia Pesca, Ambiente, Cinofilia E Sport Piazza Tommaso Natale 98 Palermo 90148 PA Associazione Beccacciai E Perniciai Piazza Tommaso Natale 98 Palermo 90148 PA tel. 091-7524121 fax 091-6916870 in collabor. con Agrigento - Gruppo Cinofilo Agrigentino C/O Consiglio Siciliano Caccia-Pesca-AmbienteCinofilia Via Oberdan 10 Casteltermini 92025 AG tel. 0922-913248 fax 0922-913248

12-13

MASERADA SUL PIAVE (TV)

-- 12 continentali cac cacit -- 13 continentali (italiani) cac cacit inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Enalcaccia Di Treviso Via Filippini 22 Treviso 31100 TV tel. 0422/545237 fax 0422-545237 in collabor. con Treviso - Gruppo Cinofilo Trevigiano Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 TV tel. 0422-235998 fax 0422-210180

15-16

LECCE

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Lecce - Gruppo Cinofilo Terra D'Otranto Via B.Croce 23 Lecce 73100 LE tel. 0832-372200 fax 0832-372200

19

24/08/2009 9.19.14

Calendario montaggio set09.indd 46


Calendario montaggio set09.indd 47

24/08/2009 9.19.14

18

DICEMBRE

fax 0332-283328 in collabor. con Treviso - Gruppo Cinofilo Trevigiano 1-2-3-4 Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 TV tel. 0422-235998 MASSERANO (BI) BUCCINASCO (MI) fax 0422-210180 1 continentali cac -2 continentali continentali cac spec. kurzhaar, cac in collabor. con Pointer Club D'Italia cac -- 3 inglesi cac -- 4 inglesi + Prove Speciali cane da ferma C/O Spezia Artemio prove di brevetto di riporto cac tedesco a pelo corto cac Via X Giugno 19 Biella Gruppo Cinofilo Biellese C/O Sedriano - Gruppo Cinofilo Piacenza 29100 PC G. Mello Grand Sedrianese tel. 0523-338466 Via Bengasi 5 Biella 13900 BI C/O Mario Giussani fax 0523-336380 tel. 015-20877 2° tel. 015Via Fiume 23 8491729 CATANZARO Sedriano 20018 MI fax 015-8491729 cac su beccacce tel. 02-90110440 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER fax 02-90110440 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO in collabor. con Kurzhaar Club 4-5-6 ITALIANO D'Italia C/O Guarnieri Alfio CHIARAMONTE GULFI (RG) Catanzaro - Gruppo Cinofilo Via Chiesa Nuova 137 su beccacce -- continentali cac Catanzarese P.Colacino C/O Sezione Rieti 02100 RI cacit -- inglesi cac cacit Provinciale tel. 0746-755157 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Vico Iv Raffaelli 62 Catanzaro fax 0746-755157 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO 88100 CZ ITALIANO tel. 0961-723013 29 Ragusa - Gruppo Cinofilo Ragusano fax 0961-723013 Via Giardina 9 Modica 97015 RG SEGNI (RM) FERRARA tel. 0932-752106 su beccacce -- continentali cac -- continentali cac -- inglesi cac + fax 0932-752106 spec. bracco italiano, cac prova di brevetto di riporto Prove Speciali bracco italiano cac continentali inglesi ZONA DESIGNATA DA ENCI PER 5-6 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO MASERADA SUL PIAVE (TV) QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO -- 5 continentali spec. kurzhaar, ITALIANO Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino cac - trofeo bortolani cac - inglesi LOCALITA' COMUNICATA JOLANDA L.Go Nino Franchellucci 65 Roma spec. pointer inglese, cac cac -- 6 DI SAVOIA 00155 RM continentali spec.li spinoni e bracco Sis Delegazione Ferrara Rovigo C/O tel. 06-4067413 italiano, cac cac - inglesi cac cacit Ossi Sergio 2° tel. 348-7702140 Prove Speciali 5 pointer inglese cac Via Massa Fiscaglia 487 Villanova fax 06-40800345 - cane da ferma tedesco a pelo Di Denore 44100 FE in collabor. con Societa' Amatori corto cac - 6 spinone italiano cac - tel. 0532-427734 2° tel. 349Bracco Italiano bracco italiano cac 7927318 Via Dosso 7 Mirabello Senna ZONA DESIGNATA DA ENCI PER fax 0532-427734 Lodigiana 26856 LO QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO in collabor. con Ferrara - Gruppo tel. 0377-801022 ITALIANO Cinofilo Ferrarese fax 0377-802234 Kci Delegazione Veneta C/O Via F.Lli Aventi 35 CAMPOBASSO Giuseppe Spiazzi Ferrara 44100 FE su beccacce -- continentali cac -Via Benedettine 1 tel. 0532-909543 inglesi cac Verona 37132 VR fax 0532-909543 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 045-974753 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO fax 045-974753 5-6-7-8 ITALIANO Sabi Sezione Treviso C/O Vialetto SALERNO Campobasso - Gruppo Cinofilo Giuseppe -- continentali cac cacit -- inglesi Pentro C/O Nerilli Luigi Via Canova 2 Treviso 31100 TV cac cacit Via Monforte 4 Campobasso tel. 0424-590008 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER 86100 CB fax 0424-827366 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0874-311373 in collabor. con Club Italiano ITALIANO fax 0874-311373 Spinoni C/O Lozza Marco Salerno - Gruppo Cinofilo Via Cavour 15 Varese 21100 VA Salernitano C/O Rago Vincenzo tel. 0332-285189

C/O Fidc -Vico Pantusa 4/A Crotone 88900 KR tel. 0962-24302 fax 0962-24302

prova regionale - debuttanti agility/jumping junior - agility/ jumping senior Associazione Sportiva Dog Energy Leno C/O Rossi Sabrina Cascina Boschetti 8 Leno 25024 BS tel. 347-4917397 in collabor. con Brescia - Gruppo Cinofilo Bresciano Via Della Volta 37 - Cascina Dossa Brescia 25124 BS

VEROLANUOVA (BS)

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove non omologate Indiana Kayowa C/O Massimo Perla V. Due Ponti -Ang. V.Casale D. Crescenza Roma 00010 RM tel. 06-3330228 2° tel. info@massimoperla.org fax 06-33224743 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

ROMA

13

cac -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 Associazione Sportiva Dog Energy Leno C/O Rossi Sabrina Cascina Boschetti 8 Leno 25024 BS tel. 347-4917397 in collabor. con Brescia - Gruppo Cinofilo Bresciano Via Della Volta 37 - Cascina Dossa Brescia 25124 BS tel. 030-3542540 fax 030-3542620

VEROLANUOVA (BS)

3 inglesi campionato del club speciale pointer inglese, cac - carlo zironi - cac -- 4 inglesi campionato del club - campionato dei campioni spec. pointer inglese, cac cac Prove Speciali 3 pointer inglese cac - 4 pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC tel. 0523-338466 fax 0523-336380 in collabor. con Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE tel. 0532-909543 fax 0532-909543 2° tel. 338-2141637

FERRARA

3-4

-- continentali cac spec. epagneul breton, cac Prove Speciali epagneul breton cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Cieb Delegazione Liguria C/O Arata Francesco Via S.G. Battista 24-11 Sestri Ponente 16154 GE tel. 010-6044427 fax 010-6044427 in collabor. con Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE tel. 0185-234038 fax 0185-232438

CANTALUPO LIGURE (AL

3

OTTOBRE

PROVE DI CACCIA SU SELVAGGINA NATURALE PER RAZZE DA FERMA

tel. 06-3330228 tel. 030-3542540 2° tel. info@massimoperla.org fax 030-3542620 fax 06-33224743 in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM tel. 06-52310302 2° tel. 333-5300386 fax 06-45497411

-- 8 continentali cac - inglesi cac -9 continentali cac - inglesi spec. setter tutti, cac cac Prove Speciali 9 setter inglese cac - setter gordon cac - setter irlandese rosso cac - setter irlandese rosso-bianco cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER

FERRARA

8-9

su selvatico abbattuto -continentali cac spec. kurzhaar, cac MANCANO BENESTARE CCR E DELEGAZIONE Kurzhaar Club D'Italia C/O Guarnieri Alfio Via Chiesa Nuova 137 Rieti 02100 RI tel. 0746-755157 fax 0746-755157

ARENA PO (PV)

5

su selvatico abbattuto e prova di brevetto di riporto -- continentali cac -- inglesi cac + spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac setter gordon cac - setter irlandese rosso cac - setter irlandese rossobianco cac Sis Delegazione Frosinone Gianfranco Chiappini Via Lago Maggiore 84 Frosinone 03100 FR in collabor. con Frosinone - Gruppo Cinofilo Frosinone Via Ss 214 N. 12 Frosinone 03100 FR tel. 0775-824126 fax 0775-824126

FROSINONE

4

continentali cac -- inglesi cac + prova di brevetto di riporto Catanzaro - Gruppo Cinofilo Catanzarese P.Colacino C/O Sezione Provinciale Vico Iv Raffaelli 62 Catanzaro 88100 CZ tel. 0961-723013 fax 0961-723013

CATANZARO

11


12

-- 17 inglesi cac cacit -- 18 continentali turni in coppia + spec. griffone korthals, cac cacit cac Prove Speciali 18 griffone a pelo duro (korthals) cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO

CANTALUPO LIGURE (AL)

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 3487702140 fax 06-40800345

Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE tel. 0185-234038 fax 0185-232438

22 RIVERGARO (PC) su selvatico abbattuto -- inglesi cac spec. setter inglese, cac Prove Speciali setter inglese cac Sis Delegazione Di Piacenza C/O Cammi Angelo Via Caracciolo 2 Piacenza 29100 PC tel. 0523-457605 in collabor. con Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC tel. 0523-326350 fax 0523-319560

23

GARBAGNA NOVARESE (NO)

prova valida per l'iscrizione in classe lavoro in esposizione -- continentali cac su selvatico abbattuto - spec. weimaraner Weimaraner Club D'Italia C/O Raimondi Cominesi Dario Via Cavour 70 Lodi 26900 LO tel. 0371-420408 fax 0371-422472

FIRENZUOLA (FI)

24

su beccaccini -- continentali cac 17-18 cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER MODICA (RG) QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO su selvatico abbattuto -ITALIANO continentali cac -- inglesi cac Ragusa - Gruppo Cinofilo Ragusano Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci Via Giardina 9 Modica 97015 RG Via S. Del Piombo 19 Milano tel. 0932-752106 20149 MI fax 0932-752106 tel. 02-48519214 ROMA fax 02-48519214 in collabor. con Novara - Gruppo Cinofilo Novarese E Del Sesia Via San Pietro 16 Novara 28100 NO tel. 0321-467466 fax 0321-467566

QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO continentali cac + spec. kurzhaar, ITALIANO cac -- inglesi cac LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Prove Speciali cane da ferma INDIRIZZO MAIL gcinofilo@ tedesco a pelo corto cac ferrarese@tin.it Kci Delegazione Lazio C/O Guarnieri Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Alfio Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 Via Chiesa Nuova 137 Rieti 02100 FE RI tel. 0532-909543 2° tel. 338tel. 0746-755196 2141637 fax 0746-496037 fax 0532-909543 in collabor. con Rieti - Gruppo Cinofilo Sabino Via Pennina 28 Rieti 02100 RI 9-10 tel. 0746-271750 SUZZARA (MN) fax 0746-271750 -- 9 inglesi cac -- 10 continentali cac 16 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO SOMMACAMPAGNA (VR) inglesi cac ITALIANO Mantova - Gruppo Cinofilo Virgiliano Fidc Di Pescantina Via Madonna 22 Pescantina Segr. Raduno C/O Strada Prov. 37026 VR Ovest 29 Mantova 46100 MN in collabor. con Verona - Gruppo tel. 0376.558272 Cinofilo Veronese Luigi Delaini fax 0376.558272 Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR

10 CIGLIANO (VC) continentali cac -- inglesi cac A.N.U.U. Di Torino Via Lanzo 1 La Cassa 10040 TO tel. 011-261763 fax 011-261763 in collabor. con Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC tel. 0161-210605 fax 0161-210605

10-11 LAJATICO (PI) 10 continentali spec. epagneul breton, cac cac -- 11 inglesi + prove di brevetto di riporto cac Prove Speciali 10 epagneul breton cac Pistoia - Gruppo Cinofilo Pistoiese Corso A Gramsci 77 Pistoia 51100 PT tel. 0573-26324 2° tel. c/o Acerbi 0368-3827546 fax 0573-26324

11

LEONESSA (RI)

su selvatico abbattuto --

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Roma

NETTUNO (RM)

28-29

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Marsala - Gruppo Cinofilo Marsalese C.Da S. Silvestro Via Favara 452/B Marsala 91025 TP

SALEMI (TP)

27-28-29

Piacenza 29100 PC tel. 0532-427734 2° tel. 349tel. 0523-338466 7927318 fax 0523-336380 fax 0532-427734 in collabor. con Alessandria in collabor. con Ferrara - Gruppo Gruppo Cinofilo Alessandrino Cinofilo Ferrarese Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 Fubine 15043 AL FE tel. 0131-772837 2° tel. 0131tel. 0532-909543 790350 fax 0532-909543 fax 0131-772275 CATANZARO in collabor. con Rapallo - Gruppo su beccacce -- continentali cac -Cinofilo Tigullio E Grande Genova inglesi cac Via Zignago 22 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Rapallo 16035 GE QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0185-234038 ITALIANO fax 0185-232438 Catanzaro - Gruppo Cinofilo Catanzarese P.Colacino 21-22 C/O Sezione Provinciale Vico Iv Raffaelli 62 Catanzaro SALERNO 88100 CZ -- continentali cac cacit -- inglesi tel. 0961-723013 cac cacit fax 0961-723013 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO 24-25-26-27-28 ITALIANO Salerno - Gruppo Cinofilo GESTURI (CA) Salernitano C/O Rago Vincenzo cac camp. it. fidasc Contrada Ferfaone Eboli 84025 SA ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 0828-363680 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO fax 0828-363680 ITALIANO ALESSANDRIA Cagliari - Gruppo Cinofilo Cagliaritano C/O Armeria Grassi Via Baylle 26 Cagliari 09124 CA tel. 070-666976 fax 070-666976 -- 21 inglesi cac cacit -- 22 continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA LA TOLLARA Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

FERRARA

su beccaccini -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA JOLANDA DI SAVOIA Sis Delegazione Ferrara Rovigo C/O Ossi Sergio Via Massa Fiscaglia 487 Villanova Di Denore 44100 FE

Via Troilo Il Grande,11 Roma 00131 RM tel. 06-41404947 2° tel. 06-41404948 fax 06-41404948 in collabor. con Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345

CANTALUPO LIGURE (AL)

-- 28 continentali cac cacit -- 29 inglesi + brevetto di riporto cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Circolo Novese Amatori Cani Da Ferma C/O Lodola Luciano Via Ovada,33 Novi Ligure 15067 AL tel. 0143-743972 in collabor. con Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE tel. 0185-234038 fax 0185-232438

ALESSANDRIA

-- 28 inglesi cac cacit -- 29 continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA LA TOLLARA Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL tel. 0131-772837 2° tel. 0131-790350 fax 0131-772275

CROTONE

cac su beccacce ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Crotone Vico Pantusa,4 Crotone 88900 KR tel. 0962-24302 fax 0962-24302 in collabor. con Crotone - Gruppo Cinofilo Crotonese

17

24/08/2009 9.19.14

Calendario montaggio set09.indd 48


Calendario montaggio set09.indd 49

24/08/2009 9.19.14

16

su beccaccini -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Pavia - Societa' Cinofila Pavese Viale Repubblica 34 Pavia 27100 PV

CASTELLARO DE' GIORGI (PV)

su beccacce -- continentali cac spec. bracco italiano, cac Prove Speciali bracco italiano cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345 in collabor. con Societa' Amatori Bracco Italiano Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO tel. 0377-801022 fax 0377-802234

SEGNI (RM)

15

inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA PARCO NAZIONALE DELLA SILA Cieb Delegazione Calabria C/O Garro Pietro Via S. Nicola 2 Aprigliano 87051 CS tel. 329-6302141 2° tel. 0984422936 fax 0984-412218 in collabor. con Rende - Gruppo Cinofilo Rendese Via Della Resistenza 210-Pal. Iacoe Rende 87036 CS tel. 0984-846482 fax 0984-847234

PASIAN DI PRATO (UD)

21

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Trapani - Gruppo Cinofilo Trapanese C/O Todaro Nicola Via Citrolo 13 Paceco 91027 TP

SALEMI (TP)

20-21-22

-- continentali cac spec. kurzhaar, cac Prove Speciali cane da ferma tedesco a pelo corto cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Kci Delegazione Piemonte C/O Gianmarco Barzanò Via Leopardi 9 Romentino 28068 NO tel. 348-5251299 2° tel. 024598769 fax 02-4598769 in collabor. con Novara - Gruppo Cinofilo Novarese E Del Sesia Via San Pietro 16 Novara 28100 NO tel. 0321-467466 fax 0321-467566

CARPIGNANO SESIA (NO)

su beccacce -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO ISCRIZIONI C/ GRUPPO CINOFILO ALESSANDRINO Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19

CANTALUPO LIGURE (AL)

continentali cac spec. epagneul breton, cac Prove Speciali epagneul breton cac Cieb Delegazione Friuli Venezia Giulia C/O Colo Walter Viale Della Libertà 75 Pordenone 33170 PN tel. 0434-544138 fax 0434-542270

MONTEREALE VALCELLINA (PN)

-- continentali cac spec. kurzhaar, cac Prove Speciali cane da ferma 16-17 tedesco a pelo corto cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER IMPERIA QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO su beccacce -- continentali cac -ITALIANO inglesi cac Kci Delegazione Friuli Venezia Giulia ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO C/O Mion Flavio Via Casali 34 - Passon Pasian Di ITALIANO Imperia - Gruppo Cinofilo Imperiese Prato 33037 UD C/O Fidc Sez Prov.-Via Des Geneys tel. 0434-621447 fax 0434-610273 22 Imperia 18100 IM in collabor. con Udine - Gruppo tel. 0183-293770 2° tel. 0183Cinofilo Friulano 293241 Viale Volontari Della Liberta' 47/A fax 0183-291900 Udine 33100 UD tel. 0432-548928 20 fax 0432-490293

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Potenza - Gruppo Cinofilo Lucano C/O Apa Via Dell'Edilizia Potenza 85100 PZ tel. 347-7481828 2° tel. 0971470000 fax 0971-470405

POTENZA

15-16

tel. 0382-26123 fax 0382-20287

su selvatico abbattuto -continentali cac -- inglesi cac Siracusa - Gruppo Cinofilo Siracusano C/O Melluso Sergio Viale Epipoli 55 Siracusa 96100 SR

SIRACUSA

-- 24 continentali cac cacit -- 25 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pavia - Societa' Cinofila Pavese Viale Repubblica 34 Pavia 27100 PV tel. 0382-26123 fax 0382-20287

VISTARINO (PV)

-- 24 inglesi cac cacit -- 25 continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sedriano - Gruppo Cinofilo Sedrianese C/O Mario Giussani Via Fiume 23 Sedriano 20018 MI tel. 02-90110440 fax 02-90110440 in collabor. con Desio - Gruppo Cinofilo Desiano Via F.Carcano 2-Ang.Viale Monte Rosa Milano 20149 MI tel. 02-48020407 fax 02-4980614

ARLUNO (MI)

24-25

beccaccini -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Desio - Gruppo Cinofilo Desiano Via F.Carcano 2-Ang.Viale Monte Rosa Milano 20149 MI tel. 02-48020407 fax 02-4980614

MILANO

TREVIGNANO (TV) CROTONE

su beccaccini -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit

VERCELLI

su selvatico abbattuto -continentali cac spec. bracco italiano, cac Prove Speciali bracco italiano cac Societa' Amatori Bracco Italiano Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO tel. 0377-801022 fax 0377-802234

CAGLI (PU)

su beccaccini -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit Prove Speciali cane da ferma tedesco a pelo duro ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Club Del Beccaccino C/O Dr.

PAVIA

su selvatico abbattuto -continentali cac spec. kurzhaar, cac Prove Speciali cane da ferma tedesco a pelo corto cac Fidc Sez. Treviso Galleria Rialto, 14 Treviso 31100 TV tel. 0422-540319 2° tel. 043821696 fax 0422-540319 Kci Delegazione Veneta C/O Giuseppe Spiazzi Via Benedettine 1 Verona 37132 VR tel. 045-974753 fax 045-974753

31 25 continentali cac -- inglesi cac Fidc Di Crotone Vico Pantusa,4 Crotone 88900 KR tel. 0962-24302 fax 0962-24302 in collabor. con Crotone - Gruppo Cinofilo Crotonese C/O Fidc -Vico Pantusa 4/A Crotone 88900 KR tel. 0962-24302 fax 0962-24302

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO tel. 059-211062 fax 059-214043

PIANDELAGOTTI (MO)

30

ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC tel. 0161-210605 fax 0161-210605

continentali cac + spec. spinoni italiani, cac Prove Speciali spinone italiano cac Cisp Delegazione Toscana C/O M. G. Poli Via Enzi,3 San Miniato 56028 PI tel. 0571-408055 fax 0571-401201 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI tel. 050-20088 fax 050-20088

LAJATICO (PI)

-- 24 continentali cac cacit -- 25 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Milano - Kennel Club Giulio Colombo Via Edison 5 Burago Di Molgora 20040 MI tel. 039-667659 fax 039-6854031

CANTALUPO LIGURE (AL)

tel. 333-7533184 fax 0931-493844

13


14

Massimo Marracci Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Pavia - Societa' Cinofila Pavese Viale Repubblica 34 Pavia 27100 PV tel. 0382-26123 fax 0382-20287

NOVEMBRE

QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO tel. 059-211062 fax 059-214043

6-7 SUZZARA (MN)

-- 6 inglesi cac -- 7 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO 1 Anlc ACRI (CS) Via Fiume, 23 Sedriano 20018 MI cac su beccacce tel. 02-90110440 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER in collabor. con Mantova - Gruppo QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Cinofilo Virgiliano ITALIANO Segr. Raduno C/O Strada Prov. Anlc Ovest 29 Mantova 46100 MN Via Fiume, 23 Sedriano 20018 MI tel. 0376.558272 tel. 02-90110440 fax 0376.558272 in collabor. con Rende - Gruppo Cinofilo Rendese Via Della Resistenza 210-Pal. Iacoe 7 Rende 87036 CS BORSO DEL GRAPPA (TV) tel. 0984-846482 su selvatico abbattuto -fax 0984-847234 continentali cac spec. epagneul breton, cac Prove Speciali epagneul breton cac 3-4 Cieb Delegazione Veneta C/O MASSERANO (BI) Piazzon Mario 3 continentali cac -- 4 inglesi + Via Giugno 5 Villaverla 36030 VI brevetto di riporto cac tel. 0445-855600 Biella - Gruppo Cinofilo Biellese C/O fax 0445-855600 G. Mello Grand Via Bengasi 5 Biella 13900 BI 7-8 tel. 015-20877 2° tel. 0158491729 NETTUNO (RM) fax 015-8491729 -- 7 inglesi cac -- 8 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO 6 ITALIANO VERCELLI Fidc Di Roma inglesi cac Via Troilo Il Grande,11 Roma LOCALITA' COMUNICATE CASTEL 00131 RM MERLINO - BOARONE tel. 06-41404947 2° tel. 06Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese 41404948 Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC fax 06-41404948 tel. 0161-210605 in collabor. con Roma - Gruppo fax 0161-210605 Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma PIANDELAGOTTI (MO) 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 3487702140 su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER

fax 06-40800345

CANTALUPO LIGURE (AL) -- 7 continentali cac cacit -- 8 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE tel. 0185-234038 fax 0185-232438

ALESSANDRIA -- 7 inglesi cac cacit -- 8 continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Torino - Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 TO tel. 011-857639 fax 011-2484401

COSENZA

su beccacce -- continentali cac -inglesi cac LOCALITA' COMUNICATA PARCO NAZIONALE DELLA SILA ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Rende - Gruppo Cinofilo Rendese Via Della Resistenza 210-Pal. Iacoe Rende 87036 CS tel. 0984-846482 fax 0984-847234

ACRI (CS)

continentali cac -- inglesi cac Fidc Di Cosenza Via Sabotino 58/C Cosenza 87100 CS tel. 0984-26441 fax 0984-794077

8 ORVINIO (RI)

4° memorial giorgio tassara - su selvatico abbattuto -- continentali (italiani) Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 2° tel. 3487702140 fax 06-40800345

SEGNI (RM)

13

continentali cac A.N.U.U. Di Torino Via Lanzo 1 La Cassa 10040 TO tel. 011-261763 fax 011-261763 in collabor. con Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese

CIGLIANO (VC)

su beccaccini -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC tel. 0161-210605 fax 0161-210605

VERCELLI

14

inglesi cac spec. setter irlandese VERCELLI rosso e rosso e rosso bianco continentali cac Prove Speciali setter irlandese rosso cac - setter irlandese rosso- LOCALITA' COMUNICATE CASTELMERLINO-BOARONE bianco cac Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese Red Setter Club Via S. Eurosia, 80 Breganze 36042 Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC tel. 0161-210605 VI fax 0161-210605 tel. 0445-874580 in collabor. con Roma - Kennel Club GARBAGNA NOVARESE (NO) Colosseo C/O Villa Andreina su beccaccini -- continentali cac Via Di Saponara 701 Roma 00125 cacit -- inglesi cac cacit RM ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 06-52310302 2° tel. 333QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO 5300386 ITALIANO fax 06-45497411 Club Del Beccaccino C/O Dr. Massimo Marracci CAPRACOTTA (IS) Via S. Del Piombo 19 Milano 20149 MI tel. 02-48519214 fax 02-48519214 in collabor. con Novara - Gruppo Cinofilo Novarese E Del Sesia Via San Pietro 16 Novara 28100 NO tel. 0321-467466 fax 0321-467566 su beccacce -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Anlc Via Fiume, 23 Sedriano 20018 MI tel. 02-90110440 in collabor. con Campobasso Gruppo Cinofilo Pentro C/O Nerilli Luigi Via Monforte 4 Campobasso 86100 CB tel. 0874-311373 fax 0874-311373

12 FINALE LIGURE (SV)

su beccacce -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Finale Ligure - Gruppo Cinofilo Finalese Via Arnaldi 3 Finale Ligure Borgo 17024 SV tel. 019-691293 fax 019-691293

12-13 COSENZA

continentali cac -- inglesi cac Fidc Di Cosenza Via Sabotino 58/C Cosenza 87100 CS tel. 0984-26441 fax 0984-794077

Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC tel. 0161-210605 fax 0161-210605

14-15

ARLUNO (MI)

-- 14 continentali cac cacit -- 15 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Milano - Gruppo Cinofilo Milanese Carlo Speroni Viale Premuda 21 Milano 20129 MI tel. 02-76008814 fax 02-76015892 in collabor. con Milano - Kennel Club Giulio Colombo Via Edison 5 Burago Di Molgora 20040 MI tel. 039-667659 fax 039-6854031

ALESSANDRIA

-- 14 inglesi cac cacit -- 15 continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUUNICATA LA TOLLARA Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

FIRENZUOLA (FI)

ix coppa italia -- 14 prova di brevetto di riporto dall'acqua continentali + pomeriggio prove di brevetti di riporto cac -- 15 su selvatico abbattuto continentali cac Arcicaccia Nazionale Largo Nino Franchellucci, 65 Roma 00155 RM tel. 06-4067413 fax 06-40800345 in collabor. con Club Italiano Bracco Francese Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione 58016 GR

COSENZA

su beccacce -- continentali cac --

15

24/08/2009 9.19.15

Calendario montaggio set09.indd 50


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Lo psicologo aiuta a comprendere l’aggressività

Le colpe dei padroni Alcuni accorgimenti base. Come evitare le risse fra cani. L’importanza della cultura cinofila

Agli inizi del 2009 è stata eliminata la lista “nera” delle razze dei cani aggressivi/pericolosi. Finché è rimasta in vigore, non sono comunque diminuiti i casi di cani morsicatori e dubito diminuiranno con la nuova ordinanza, che ha cambiato il termine di cani “pericolosi” in “cani impegnativi”. Non è sicuramente cambiando un aggettivo che si potrà risolvere il problema delle aggressioni, anche se le statistiche ci informano che la percentuale di mortalità per morsi di cani è irrilevante rispetto agli incidenti automobilistici. Ma sicuramente è indispensabile fare concretamente qualcosa per cercare di eliminare o perlomeno ridurre al minimo il rischio di aggressioni. La nuova ordinanza prevede che il medico veterinario libero professionista informi i proprietari di cani in merito alla disponibilità dei percorsi formativi e, nell’interesse della salute pubblica, segnali ai servizi veterinari (A.S.L.) la presenza di cani “impegnativi” tra i suoi assistiti, ma di fatto, stiamo ancora aspettando che il Ministero della Salute e Delle Politiche Sociali stabilisca i criteri e le linee guida per la programmazione di corsi per il recupero di questi cani (Ved. Comma 4). Entrando nello specifico dell’aggressività dei cani dobbiamo considerare che quando è rivolta verso i propri conspecifici è un elemento naturale della psiche del cane, solitamente tollerabile e gestibile purché non raggiunga livelli patologici in grado di mettere in seria difficoltà i rapporti con gli altri soggetti. Invece le eventuali manifestazioni di aggressività verso l’uomo possono essere determinate da errori selettivi, cioè accoppiamenti tra soggetti non equilibrati ed eccitabili. È comunque importante ricordare che dietro il morso di un cane spesso c’è un rapporto gerarchico non corretto ed un comportamento sbagliato da parte dell’uomo. È tuttavia possibile in questi casi correggere e controllare con una adeguata educazione fin da cuccioli, eventuali manifestazioni non desiderate. Sono di attualità nella cronaca di tutti i giorni notizie che parlano di cani aggressivi e normalmente il capro espiatorio di

tutto ciò viene identificato in soggetti molossoidi descritti e colpevolizzati come aggressivi e pericolosi con persone e cani. Ma come già specificato, il concetto di aggressività nel mondo animale è del tutto naturale ed istintivo; in natura tutti gli animali di branco hanno un atteggiamento aggressivo nei confronti dei propri simili per stabilire la gerarchia. Questo regola il rapporto sociale degli animali stessi. Invece per gli episodi di aggressione alle persone è spesso colpa dei proprietari che involontariamente non intervengono in maniera corretta e con una adeguata educazione fin da cuccioli, oppure per incuria, come ad esempio quella di lasciare il cancello aperto del giardino o del cortile, come spesso è purtroppo accaduto. Nella mia quarantennale esperienza di addestratore cinofilo sul campo ho rilevato una percentuale di cani “potenzialmente aggressivi” tra soggetti di razze insospettabili, che non solo non rientravano nella lista dell’Ordinanza ma che sono anche considerate dall’opinione pubblica, tra le più affettuose e affidabili, come cani da famiglia. Ritengo quindi che sarebbe molto utile, imporre una cultura cinofila ai neo proprietari di cani di qualunque tipo, tramite corsi cane-padrone per la gestione ed il controllo per una serena convivenza. Un altro problema che coinvolge i proprietari di cani e la loro aggressività sono le risse al parco o nelle aree cani, mi permetterò in questo caso di dare alcuni consigli per evitare queste spiacevoli situazioni. La prima cosa importante è quella di far socializzare il cucciolo fin da piccolo (dai 60 ai 120 gg. di vita) ed abituarlo ai contatti sociali con i propri simili: quindi va portato spesso fuori, ai giardini e nei punti di ritrovo con altri cani e proprietari, per farlo giocare. Questa fase di socializzazione se effettuata con regolare costanza può risolvere al 90% il problema delle risse quando il cane diventerà adulto. Vediamo ora qual è l’atteggiamento ideale per non far scatenare le risse: una pessima abitudine è quella di lanciare oggetti al proprio animale (pallina, legnetto, etc.)

alla presenza di altri cani perché questa manovra può scatenare forme competitive e di gelosia, Inoltre nella malaugurata ipotesi che l’oggetto lanciato venga raggiunto prima da un altro cane, questo diventa spesso motivo di rissa. Il comportamento da tenersi deve essere di assoluta neutralità, lasciando cioè che i cani si annusino e giochino tra loro rincorrendosi. Non deve esserci quindi la possibilità di creare competizione, come invece avverrebbe con il lancio degli oggetti; se si vuole giocare con il proprio cane con queste modalità è consigliabile farlo in luoghi appartati. Un gioco interessante che serve a “scaricare” mentalmente e fisicamente il cane, oltre che farlo divertire, è quello delle due palline o di due oggetti simili che devono essere assolutamente identici nella forma e nel colore: si lancia la pallina facendola riportare e si rilancia l’altra pallina, sempre con la stessa sequenza (lancio-riportolancio). Questo gioco “finalizzato” impegna il cane in un processo mentale molto semplice e serve a scaricare le tensioni emotive accumulate. Nella sgradevole situazione di una rissa, la cosa migliore per sedare lo scontro è quella di applicare un’azione combinata - i due proprietari devono cioè “lavorare” in sincronia – che è quella di afferrare le zampe posteriori o la parte inguinale del cane e contemporaneamente sollevarlo verso l’alto; questo serve nella maggioranza dei casi, ed appena si riesce a separarli devono essere messi immediatamente al guinzaglio. Un’altra strategia per sedare le risse, ma non sempre attuabile per ovvi motivi è quella di annaffiare in maniera decisa i cani con un getto d’acqua o in alternativa con dei secchi d’acqua. Anche in questo caso l’azione deve essere sincronizzata e l’acqua deve colpire entrambi i cani. Naturalmente come in ogni cosa, dovrebbe prevalere il buon senso: bisogna assolutamente evitare di eccitare ed istigare i cani fra di loro all’aggressione. Vittorino Meneghetti www.vittorinomeneghetti.it

51

INC articoli set09.indd 51

26/08/2009 8.21.24


Successo della 15° edizione del trofeo Zilio

VAMOS, ZAR E LEM POI TUTTI GLI ALTRI La prova ha riconfermato la validità di numerosi campioni

Lem di Valbisca

Grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale di Recoaro Terme e alla collaborazione del Comprensorio Alpino anche quest’anno il meraviglioso terreno di Recoaro Mille ha richiamato un nutrito numero di concorrenti alla disputa della terza e ultima prova dell’ambito Trofeo “E. Zilio”. Come da tradizione, infatti, nel mese di maggio si è svolta la terza ed ultima prova del prestigioso Trofeo, organizzato dalla FIDC di Castelgomberto e dal Circolo Cinofilo Vicentino, con sponsor della manifestazione la Nova Foods di Castel­ gomberto, azienda leader nel settore alimentare per piccoli animali. Sabato 9 maggio 2009 è il turno delle razze continentali, con buona presenza di con-

correnti nelle razze italiane, dove il giovane Bolcato la fa da padrone piazzando ai primi quattro posti i suoi soggetti. Vince la prova Vamos, bracco italiano, con la qualifica di eccellente. Importante anche la presenza dei continentali esteri, con molti soggetti importanti e qualificati ancora a contendersi il Trofeo. Su tutti si impone con eccellente Rok, epagneul breton di Callegaro. Unica nota negativa in questa categoria l’assenza di soggetti giovani. Domenica 10 maggio la prova interessava le razze inglesi, con un numero importante di partecipanti provenienti un po’ da tutto il Nord Italia e anche dall’estero. Nella prova giovani si è imposto con eccellente il setter inglese Fior, condotto dal giovane Marco Campi, alle prime esperienze in campo cinofilo. Nella libera ottimi e blasonati i soggetti presentati; si è imposto con la qualifica di eccellente Nik, setter inglese di Pasotti. Altri risultati poi nel dettaglio. Da sottolineare anche in questi due giorni di prove la presenza importante di pubblico, che ha potuto apprezzare il lavoro dei cani presenti sul terreno quasi come si fosse allo stadio seduti in tribuna, vista la conformazione del terreno stesso. Giudice in questi due giorni di prove Marco Piva, al quale vanno i nostri ringraziamenti per la disponibilità e competenza dimostrata. Al ter-

Vamos di Bolcato

mine di questo trittico di prove (due di caccia su selvaggina e un’attitudinale su quaglie) risultano vincitori della 15° edizione del Trofeo “E.Zilio” i seguenti soggetti:

Continentali italiani 1° VAMOS 2° SIRIO 3° BIMBO DI C.C. Continentali esteri

BI BI BI

PROP. E COND. BOLCATO PROP. E COND. BOLCATO PROP. E COND. BOLCATO

1° ZAR DI PONTEROTTO 2° MINA 3° USMAEL DI KERANLOUN Inglesi

EB PROP. BORDIN COND. TURATO K PROP. E COND. CAZZOLA EB PROP. E COND. LANZI – SALETTI

1° LEM DI VALBISCA 2° FIGARO 3° FANTOMAS

ST PROP. E COND. VALENTIC ST PROP. E COND. MANSI ST PROP. E COND. SORSOLI

52

INC articoli set09.indd 52

26/08/2009 8.21.25


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009 Mai come quest’anno la classifica finale è stata indefinita fino all’ultimo, combattuta e contesa fino alla fine tanto che è stata risolta in pochi punti di differenza tra i primi classificati. Doveroso ringraziare tutti quelli che in qualche modo con il loro aiuto fanno di questa manifestazione la più importante nel panorama cinofilo non solo vicentino. Alla Nova Foods di Castelgomberto per tutto quello che mette a disposizione perché questo appuntamento si possa ripetere anno dopo anno.

8

Zar di Ponterotto

CLASSIFICHE PROVA ATTITUDINALE DI RECOARO MILLE Giudice Piva Marco Libera continentali italiani 1 ECC VAMOS 2 MB BIMBO DI CASCINA CROCE 3 MB ARNO DEL GUA’ Libera continentali esteri 1 ECC ROCK 2 ECC ZAR DI PONTEROTTO 3 ECC TEDDY Giovani inglesi 1 ECC FIOR 2 MB GIAN 3 MB DIVA Libera inglesi 1 ECC NIK 2 ECC FIGARO 3 ECC ATTILA DEL F.F.

BI BI BI

BOLCATO BOLCATO BOLCATO

EB CALLEGARO EB TURATO K GUGLIELMIN ST CAMPI ST VALENTIC ST PIERI ST PASOTTI ST MANSI ST CASTELLAN

Maurizio Meneguzzo

Due cani salvano due donne e un bimbo I cani da salvataggio in acqua sono diffusi su tutto il territorio nazionale. Il loro addestramento è lungo e meticoloso poiché delicato è il compito al quale sono chiamati. Importante è specificare che si tratta di coadiutori dei bagnini, tutti volontari, con i quali sorvegliano le spiagge svolgendo un prezioso lavoro. Vengono impiegati solo in coppia con il loro conduttore e mai lanciati in acqua da soli. Un Terranova e un Labrador, insieme a tre volontari, hanno salvato dall’annegamento due donne albanesi e il figlio di 11 mesi di una di loro. E’ avvenuto sul litorale di Marina di Vecchiano, nel pisano. Le due donne e il bimbo erano a circa 70-80 metri dalla spiaggia e, stando alla ricostruzione dei volontari intervenuti, a un certo punto sono stati risucchiate da un mulinello e hanno cominciato a urlare chiedendo aiuto. I tre volontari insieme ai due cani, Lady, una femmina Labrador e Zoe, un maschio Terranova, si sono subito tuffati e sono riusciti a prendere i tre e a riportarli in spiaggia sani e salvi. I cani e i volontari sono del gruppo Glap (Gruppo lavoro in acqua pisano), un’associazione specializzata nel salvataggio in acqua. da Il Messaggero

53

INC articoli set09.indd 53

26/08/2009 8.21.26


I pericoli in agguato con il sole di settembre

Colpi di Calore

Alcuni accorgimenti possono evitare inconvenienti anche gravi. Mai sottovalutare i sintomi. La necessità di interventi tempestivi Le ultime giornate di sole invitano alle uscite ma, come sempre, bisogna tenere presente qualche insidia che può rovinare il piacere di camminare, perlustrare, immergersi nella Natura. Ecco è proprio la prolungata attività fisica con il caldo che, provocando abbondante sudorazione e quindi perdita di sali,può portare a quel particolare malore noto come “colpo di calore”. E’ un evento estremamente frequente in tutti ed a tutte le età se non si fa attenzione a reintegrare ,o meglio ancora a prevenire, bevendo abbondantemente liquidi meglio se addizionati di quelle particolari bustine del commercio a base di sali di sodio, potassio ecc. Oppure più semplicemente portarsi appresso quelle bibite, studiate appositamente per gli sportivi, che si trovano in tutti supermercati, che hanno oltre ai sali anche le famose” maltodestrine”, gli zuccheri che” nutrono” i muscoli nel movimento e sono a rapido assorbimento. Ma come si manifesta il colpo di calore e come provvedere? Avete presente quegli atleti che crollano appena tagliato il traguardo dopo aver corso a lungo e non solo sotto il sole? Loro appunto, per lo più, spinti dalla voglia di vincere , hanno trascurato i segnali del loro corpo come debolezza, crampi, mancamento di respiro, affanno, palpitazioni ecc che segnalavano la necessità di liquidi, Sali, zuccheri. Se non si provvede rapidamente la situazione può aggravarsi in modo anche notevole perché è coinvolto tutto l’organismo. Per soccorrere un infortunato, in mancanza di altro, dargli da bere, a piccoli sorsi ,ma abbondantemente acqua, sale da cucina e zucchero. Sembra una mistura disgustosa che invece verrà bevuta con piacere, quasi avidità, stante le esigenze del momento. Assolutamente controindicato somministrare alcolici. Naturalmente portare la persona all’ombra, in luogo fresco e ventilato, slacciare gli abiti, La stessa cosa va attivata per chi è colpito dal cosiddetto “colpo di sole”che si manifesta quando la zona ad essere troppo esposta al sole è la testa ed i sintomi sono dovuti alla infiam-

mazione del cervello ed in particolare delle meningi (le membrane che rivestono il cervello). I sintomi che per primi compaiono sono mal di testa,nausea fino al vomito, torpore, disturbi alla vista, battito del cuore accelerato, agitazione, scosse muscolari fino alle convulsioni. Bisogna rapidamente bagnare testa e nuca con acqua fredda e se possibile applicare ghiaccio o le borsine fredde (quelle a rapida attivazione) su fronte e nuca. Portare poi, appena possibile il malcapitato al Pronto Soccorso per controllare che il meningismo venga ben superato. Comunque la cosa apparentemente più banale da fare è proteggersi dal sole con abiti e cappelli a larghe tese e con la nuca coperta oltre che per evitare scottature anche per prevenire reazioni cutanee - dai banali eritemi solari ai drammatici melanomi -. Creme apposite con filtri elevati sono una saggia precauzione espressione di preparazione e consapevolezza e non, come dicono alcuni, di mollezza. Anche le pelli più robuste e cotte dal sole, anzi proprio quelle, sono più esposte a degenerazioni e danni seri. In questa occasione ci spetta segnalare il dovere di pensare anche ai nostri amici accompagnatori cani. Infatti in natura gli animali nelle ore calde stanno al riparo e non vengono portati a correre per accompagnare cacciatore e allevatore quando a questi aggrada. Anche loro sono sensibili all’eccessiva esposizione solare che può provocare scottature, dermatiti, fino a veri e propri tumori alla pelle. Ma non crediamo di proteggerli con i nostri prodotti solari perchè gli animali hanno un pH cutaneo diverso dal nostro (cane ph 7,5 uomo ph 5,5). Risultando inadeguate le creme per uso umano, è stato realizzato un trattamento di protezione solare appositamente per uso veterinario che è reperibile ,da qualche mese, nelle farmacie e negozi specializzati in due formulazioni: crema dermatologica, che fa da filtro contro i raggi solari per la protezione della cute, e lozione spray per proteggere il mantello. La lozione spray ad effetto barriera sui

raggi solari, in quanto contiene filtri UVB, idratante, in particolare sul mantello, riduce la disidratazione e la fragilità del pelo come ci spiega la dottoressa Cristina Gallo della Divisione Veterinaria di Bayer Health Care. La crema, che contiene biossido di titanio, ha effetto barriera più intenso sulla cute contro le radiazioni aggressive (UV-A) che penetrano più in profondità. Tale protezione è particolarmente indicata per gli animali che hanno zone senza o con poco pelo, più soggetti a scottature. L’utilizzo di questi prodotti non deve comunque incoraggiare la prolungata esposizione al sole che dovrebbe sempre avvenire nelle ore meno calde della giornata. .L’eccessiva esposizione ai raggi solari, soprattutto alle radiazioni ultraviolette ,possono provocare negli animali domestici, in particolare in quelli a pelo corto e cute chiara, arrossamenti e lesioni cutanee del tutto simili a quelle umane. Le zone più colpite sono quelle meno protette dal pelo, come la regione intorno al muso, le orecchie, le palpebre che possono arrossarsi, ma anche subire modificazioni strutturali con la comparsa di vere e proprie dermatiti. Nei casi di prolungate esposizioni, si sono riscontrate anche lesioni più gravi, vere e proprie trasformazioni tumorali causate dalla penetrazione prolungata dei raggi ultravioletti, in particolare gli UVB, che sono in grado di alterare la struttura del DNA cellulare. Sono riportati in letteratura casi di dermatite solare che possono degenerare nel tumore squamocellulare, soprattutto nei cani Dalmata e Bull terrier. L’esposizione solare può anche far peggiorare molte malattie autoimmuni, come lupus cutaneo, dermatomiosite ecc. Altra avvertenza per animali ed uomini sapere che taluni farmaci, in particolare antibiotici, in caso di prolungata esposizione ai raggi solari potrebbero indurre una reazione dermatologica di foto-tossicità. Quindi verificare, è scritto sul “bugiardino” se il prodotto che si sta utilizzando rientra in questa tipologia . Gabriella Fiecchi Cardiologo in Milano

54

INC articoli set09.indd 54

26/08/2009 8.21.26


Per essere inseriti nella rubrica occorre aver conseguito questi risultati:

ESPOSIZIONI INTERNAZIONALI Best in show: 1°, 2°, 3° classificato Raggruppamento: 1°, 2°, 3° classificato RADUNI DI RAZZA 1°, 2° miglior maschio, miglior femmina, migliore di razza Inviare a redazione@enci.it

NIPPON SUN DAISHIKIKO Akita Inu Expo di Portorose del 6 /6/2009 3° classificato BIS giovanissimi Giudice: M.A. Martinez (ARG) Allevatore e proprietario: Nippon Sun Kennel

Giudice: Hans Mueller

Expo di Portorose (SLO) del 7/6/2009 1° classificato del Best in Show

Giudice: M.A. Martinez Allevatore e proprietario: Terra dei Templari Kennel

CHILLA DEL CASTELLO DELLE ROCCHE Alano Campionato di Club Sloveno del 17/1/2009 2° classificata del Best in Show

successi

ROBBIE WILLIAMS DELLA TERRA DEI TEMPLARI Basset Hound Expo Portorose (SLO)del 6 /6/ 2009 1° classificato del Best in Show

JAMIE LEE DEI MONTI DEL KERATON Alano blu Special Show SKVPM di Lubiana del 17/1/2009 3° classificato del Best in Show

Giudice: Milan Krinke (CZ) Allevatore: All. del Castello Delle Rocche di A. Malaguti Proprietario: Maurizio Setaro

Giudice: Stefan Sinko (SLO) Proprietaria: Lorella Toti

MATIFU VON AIDA Beagle Expo di Umago (Croazia) 10 /5/2009 2° classificata del gruppo 6 Giudice: Ann Beatriz Knoll

Expo di Portorose (SLO) 6/6/ 2009 3° classificata del gruppo 6 Giudice: Karl P. Reisinger

Expo di San Marino del 14/6/ 2009 3 classificato del gruppo 6 Giudice: Rita Kadilke Skadina (LT) Allevatore: Matus Gabor Proprietario: All. Civitas Tergesti di P. Nuciari 55

INC successi set09.indd 55

28/07/2009 15.20.31


i successi all’estero ASTRO Pointer inglese Expo di Montecarlo del 11/4/2009 1° classificato del gruppo 7 Giudice: M.J. Le Magnan (F)

EXPO di KLAGENFURT(AUSTRIA) del 13/14 Giugno 2009 3° Classificato del Gruppo 7

GERRO VOM PHILIPPSHOF Pastore Belga Groenendael Expo di Neumunster (D) del 6/6/2009 BOB - Campione di Club Giudice: Frau Kitty Sjong (DK) Proprietario: Allev. di Torre D'Arese di B. e E. Poledri

Giudice: Dr. Otto Schimpf (Austria) Allevatore: Gian Paolo Spada Proprietario: Claudio Barzaghi

AIMONE DO LUSIADAS Cao de Agua Portugues pelo a bioccolo Expo di Portoroz del 7/6/2009 1° classificato del gruppo 8 Giudice: Raisinger (A) Proprietario ed allevatore: F. Bazzani all. Do Lusiadas

T. TIFFANI VOM ZERBSTER SCHLOSS Australian Silky Terrier Special-Terrier Luxembourg del 26/4/2009 1° classificato BIS Toy Terrier Giudice: Gitty Schwab (Lux) Allevatore: I. Hoehne Proprietario: S. Valiati-All.Alibi

APOLLO DELL'IMPERO Bassotto standard p/c Expo di Port Roze (SLO) del 14/6/2009 3° classificato gruppo 4 Giudice: Zelijko Gajic (SLO) Proprietario: Patrizia Bolle Allevatore: All. dell’Impero di R. Tango

56

INC successi set09.indd 56

28/07/2009 15.20.32


i successi all’estero VALCHIRIA DELL’ALTA VIA Pastore Belga Malinois Nazionale d'allev. di Deurne (NL) del 16/5/2009 miglior femmina CAC Giudice: M. France Varlet Allevatore: Laura Vassallo Proprietario: Raffaella Silbernagl

DIKAYA STAYA VOLYA Cane da pastore del Caucaso Expo di San Marino del 24/5/2009 I° classificata BIS giovani Giudice: Liliane De Ridder Allevatore: Dykaya Staya Kennel Proprietario: Bertolini Giusy

NIKOLETTA DI CASA MAINARDI Bassotto nano p/d Expo di San Marino 23/5/2009 1° classificato gruppo 4 Giudice: Manola Poggesi Allevatore e proprietario: Manuela Nardi

VELVET IN BLUE DE CATHYJA Pastore Scozzese p/l British Shepherd's Breeds di Kiev (Ukraina) del 25/4/2009

THICKISH NEWFOUNDLAND Q. P. QUINN Terranova Expo di Umag (Croazia) del 9/5/2009 1° classificato del gruppo 2 Giudice: Sinisa Cujan

Expo di Umag (Croazia) del 10/5/2009 2° classificato del gruppo 2

Giudice: Mladen Ergegovic Allevatore: Thickish Newfoundland Proprietario: Roberta Borelli

Best Dog Ukrainian Club Winner 2009 Giudice Victor Shiyan (UA) Expo di Kiev (Ukraina) del 26/4/2009 2° classificato del gruppo 1 Giudice Vitaliy Hizhnyak (UA) Allevatore: Ragueneau Proprietario: Lisa Ricciardi

NARCISO DI CASA MAINARDI Bassotto nano p/d Expo di St Gallen (CH) 16/5/2009 3° Classificato del gruppo 4 Giudice: Hiddes (NL) Allevatore e proprietario: Manuela Nardi 57

INC successi set09.indd 57

28/07/2009 15.20.33


i successi all’estero

PEPPINO CANLUNGO Bassotto standard p/d 2° classificato del gruppo 4 Expo di Klagenfurt del 13/6/2009 Giudice: D. Svegelj Znidarcic Allevatore: F. Giacometti Steffen Prorpietario: Marina Rondini

OLA DELL'IMPERO Bassotto kaninchen p/r Expo di St. Gallen(CH) del 16/5/2009 2° classificato del gruppo 4

ZEUDI DELLA BAIA AZZURRA Alano tigrato Raduno di Brandenburg (D) del 27/6/2009 1° classificato del Best in Show Giudice: Joao Vasco, Pocas Belmonte Allevatore e proprietario: Patrizio Donati

Giudice: J. Hiddes (NL) Allevatore: All. dell'impero di Rocco Tango Proprietario: Andrea Bollatino

THIAGO DELLA BAIA AZZURRA Alano nero Raduno di Razza – Expo di Gardelegen (D) del 26/6/2009 2° classificato del Best in Show KANON KELEE THIDALIUM Giudice: Ksenija Oseli (SLO) Jack Russell terrier Raduno di Razza - Expo di Brandenburg Expo di San Marino del 23/5/2009 (D) del 27/6/2009 3° classificato BIS juniores 2° classificato del Best in Show Giudice: Sergio Pierluigi Allevatore: Thidalium Propietario: M. Cristina Garbarino

Giudice: J.Vasco Pocas (P) Allevatore: Patrizio Donati Proprietario: Alessio Panichi

58

INC successi set09.indd 58

28/07/2009 15.20.34


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

Consiglio direttivo del 7 luglio 2008 Concessione nuovi affissi

Alfano Aniello “della Torre di Velia” Alano Via Stampella 4 - 84046 Ascea (SA) Andrei Irene “Golden Walnut” (P) Labrador Via Podere S. Ilda 210 - 56045 Pomarance (PI) Argentiere Luigi “del Fracta” Setter Inglese Via Roma 205 - 80027 Frattamaggiore (NA) Baiocco Laura “Black Desire” (P) Barbone Via Matteo Ricci 15 - 62012 Civitanova Marche (MC) Bertolini Elena “Ca’ Frosco” (P) Borzoi Via Ca’ Frosco 52 - 24030 Pontida (BG) Bettelheim Cinzia “Lovelysprites” (P) Chihuahua Via Brociadour 2 - 33081 Aviano (PN) Bianchini Antonello “dell’Ordine della Fenice” Pastore Tedesco Via Ivo Morselli 1 - 41030 Rovereto sulla Secchia (MO) Biasetti Sauro “di Casa Biasetti” Labrador Via Roma 80 - 13853 Lessona (BI) Bottaro Donatella “dei Pretoriani di Cures” Rottweiler Via dell’Arci snc - 02036 Passo Corese (RI) Brandonisio Michele & Inzoli Massimo “Canes Pugnaces” (P) Dogo Argentino Via Don Mancini 12 - 70042 Mola di Bari (BA) Calza Chiara “di Fortumbel” Pastore Tedesco Via San Pietro 69 – Fr. Belforte - 46010 Gazzuolo (MN) Comandi Enrico “Mangollo” (P) Bulldog Via Strada della Paneretta 22 - 50021 Barberino Val d’Elsa (FI) Contardi Maria Cristina “delle Perle del Tirreno” Alano S.S. Lucia snc - 00053 Civitavecchia (Roma) Del Gaudio Fabio Diego “Bullpassion” (P) Bullmastiff Via Beretta 7 - 28019 Suno (NO) Del Zotto Giorgio “Ros Furlans” Setter Irlandese Via Deganutti 34 - 33042 Buttrio (UD) Filazzola Nicola “Made in Canada” (P) Australian Shepherd Via Giovanni Falcone 103 - 75013 Ferrandina (MT) Floridia Roberto “Night Fall King” (P) Bullmastiff Via S. Anna 83 - 97100 Ragusa Gardin Erica “Britishpride” (P) Labrador Via Ceresane 34 - 13888 Mongrando (BI) Grossi Gilberto “Providenceland” (P) Terranova Via Filippo Anivitti 54 - 00178 Roma Ierardi Cristian “Crianvier” (P) Bulldog Inglese Via Scaja 5 - 80016 Marano di Napoli (NA) Lanzoni Roberto Gerolamo “of Drover’s Run Horse Ranch” Australian Cattle Dog Via Castelfidardo 12 - 24030 Mapello (BG) Lazzeri Lorenzo & Papini Claudia “Magic Shamrock” (P) Barbone Via G. Raddi 6 - 50126 Firenze Manca Ettore & Imbriani Patrizio Giorgio “of Royal Musketeers” Rottweiler Corso Umberto I 219 - 73047 Monteroni (LE) Pagin Maurizio & Bini Francesco “Vom Schwarzenquelle” Drahthaar Via G. Rossini 7 - 35010 Villafranca Padovana (PD) Pavone Francesco “dei Fragiuelepav” Golden Retriever Via Montevago 15 - 95024 Acireale (CT) Pegorari Carlotta “Leongolden” (P) Golden Retriever Via Palazzo Superiore 5 - 45030 Occhiobello (RO) Plati Bruno “Quintinosella” (P) Border Collie Via Montanara 7 - 20019 Settimo Milanese (MI)

59

INC articoli set09.indd 59

26/08/2009 8.21.40


Ricca Angelo & Pedrali Lorenzo Via Vittorio Veneto 65 – Frontignano - 25030 Barbariga (BS) Riccato Sergio Via Pradespin 31 - 45026 Lendinara (RO) Rocchini Claudio Via Armando Diaz 29 - 20010 Bareggio (MI) Rossini Alessandra Via Case Nuove 25 - 27039 Sannazzaro de’ Burgondi (PV) Rucci Fabio Via Spataro 29 - 66054 Vasto (CH) Sansolino Nicola Via Canarini 26 - 74020 Leporano (TA) Schiavi Emidio & Papa Nadya Via A. Volta 20 - 22070 Solbiate Comasco (CO) Speranza Michele Via Giuseppe Berto 33/N - 00142 Roma Suman Samanta Via Ugo Foscolo 7 - 20012 Cuggiono (MI) Venezia Renato Via Libertà 426 - 81024 Maddaloni (CE) Vitali Silvano Via Molino Nuovo - 28071 Borgolavezzaro (NO) Zaccarino Leonardo Via San Giorgio 7 - 22040 Lurago d’Erba (CO) Zaghini Federica Via alla Pergolina 5 - 38070 Ranzo di Vezzano (TN)

“del Torrente”

Pastore Tedesco

“di Casa Serman”

Pastore Tedesco

“di Rocchini”

Drahthaar

“della Dea Minerva”

Chihuahua

“East Cost-Red” (P)

American Staff. Terrier

“di Torre Saturo”

Pastore Tedesco

“Offshore’s” (P)

Spitz

“Kristilend” (P)

Bassotto

“del Magico Angelo”

West Highlan W.T.

“della Torre Artus”

Boxer

“di Casa Eleonore”

Alano

“di Casa Zaccarino”

Rottweiler

“Kickapoo Bears”

Terranova

MODIFICHE SU AFFISSI GIÀ APPROVATI Associazione in affisso Francesco Alberti, titolare dell’affisso “del Malvaldo”, chiede di associare nello stesso la moglie Loredana Dell’Oste. Cinzia Maria Aymaretti, titolare dell’affisso “del Gran Pamir”, chiede di associare nello stesso la figlia Emanuela Camia. Igino Crescimbeni, titolare dell’affisso “di Casa Gino”, chiede di associare nello stesso il figlio Mauro Crescimbeni. Giulio Giaconi e Giuliano Giaconi, titolari dell’affisso “del Brando”, chiedono di associare nello stesso Fabrizio Gori. Cambio firmatario Roberto Cuccu e Piero Sanna, soci nell’affisso “degli Asfodeli”, chiedono che i poteri di firma vengano trasferiti da Piero Sanna a Robero Cuccu. Rinuncia Quota affisso Ellida Frilli, socio fondatore dell’affisso “di Casa Fox”, chiede di rinunciare alla quota nel suddetto affisso. Andrea Bardelli, socio dell’affisso “Felmor”, chiede di rinunciare alla quota nel suddetto affisso. Successione d’affisso Ludovica Valcarenghi, associata nell’affisso “di Valmarco”, chiede di ereditare il predetto affisso di cui era titolare il padre Marco Valcarenghi. Christian Donati chiede di ereditare l’affisso “di Via Croce” di cui era titolare il padre Walter Donati. Cesare Calcinati, socio fondatore dell’affisso “di Villahermosa”, chiede di ereditare la quota di Antonio Soranna, rimanendo unico intestatario del suddetto affisso. Maria Cristina Tacconi, socio fondatore dell’affisso “del Bosco di Giano”, chiede di ereditare la quota di Ethel Lucovich. Trascrizione affisso Claudio Palchetti, titolare dell’affisso “dei Georgofili” rilasciato dalla Federacion Cinolofica Argentina (FCA) chiede la trascrizione dello stesso in Italia.

60

INC articoli set09.indd 60

26/08/2009 8.21.40


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

Consiglio direttivo dell’1 ottobre 2008 Concessione nuovi affissi

Avigni Alessandro Via Londonio 47 - 21100 Varese (VA) Barbieri Marco & Pasquali Oriana Via F. Furini 36/30 - 27058 Voghera (PV) Bini Massimo Via Cascina Vacca - 28060 San Pietro Mosezzo (NO) Borgonovi Luca Via Monsignore di Sotto 2 - 44040 Pilastrello di Cento (FE) Bottini Fulvia Str. Gozo Inferiore 119 - 18038 Sanremo (IM) Bruno Raffaele Corso Piemonte 2 - 10078 Venaria Reale (TO) Busato Sabrina & Danesin Cristiano Paolo Via Frapiero 15 - 35020 Correzzola (PD) Carlini Giovanna Via dell’Oliuzzo 30 - 50143 Firenze (FI) Carone Gemma C.da Peroscia 16 - 70043 Monopoli (BA) Cassin Francesca Via C. Ferrari 4 - 23811 Ballabio (LC) Cavalli Gianni Via Tortona 44 - 15045 Sale (AL) Ciarrocchi Fabrizio Via delle Grotte 31 - 00040 Ariccia (Roma) Costantino Santo S.S. Ionica 1° Tratto 18 - 89131 Reggio Calabria (RC) Crinò Stefano & Silvestro Francesco Andronico Santo & Doria David & Scipilliti Giuseppe C.da Marotta Curcuraci - 98158 Messina Crippa Marica Via Nicorvo 9 - 26866 Sant’Angelo Lodigiano (LO) Di Petta Gloria Via XXIV Maggio 12 - 56025 Pontedera (PI) Fabiani Banduccio Via Torricelli 24 - 56010 Campo San Giuliano Terme (PI) Ferrari Sara Via Roma 18 - 46031 Bagnolo San Vito (MN) Galelli Emilio Mario Via Zaccarina 23 - 27030 Zinasco Vecchio (PV) Gargiullo Rocco Cosimo Via Kennedy 5 - 87075 Trebisacce (CS) Giammiro Cesare Via Nazionale 48 - 64010 Villa Passo (TE) Giulietti Simone & Montesi Silvana Loc. Rondinella 7 - 60041 Sassoferrato (AN) Iorio Giuseppe Via G. di Vittorio 20 - 81055 San Maria Capua Vetere (CE) Lo Giudice Mario Piazza Roma 9 - 98036 Graniti (ME) Lorenzato Devis & Bertapelle Lisa Via Papa Paolo VI 68 - 36022 Cassola (VI) Mangano Alessandro C.da Rocce Catalano snc - 90030 Bolognetta (PA) Monaghè Alberto Via Belvedere 52 - 27040 Montalto Pavese (PV)

“Paha Sapa Mals” (P)

Alaskan Malamute

“Vogue’s Made” (P)

Carlino

“del Diryo”

Cane Corso

“del Centro Nord”

Setter Inglese

“della Luna Blu”

Shetland

“del Casato Reale”

Rottweiler

“MacAnam” (P)

Jack Russel Terrier

“del Basset Sound”

Basset Hound

“Gemmissima” (P)

Chihuahua

“Fransin” (P)

Beagle

“di Girsal”

Boxer

“Vom Alten Zen”

Rottweiler

“Satianda” (P)

Pointer

“del Tridente dello Stretto”

Rottweiler

“Crigilab” (P)

Labrador

“Holy Fire’s” (P)

Siberian Husky

“della Repubblica Pisana”

Jack Russel Terrier

“del Drago d’Oro”

Carlino

“dell’Emilius”

Pastore Tedesco

“di Casa Gargiullo”

Pastore Tedesco

“Bear-Pak Mals” (P)

Alaskana Malamute

“Waterbabies” (P)

Golden Retriever

“dei Borboni”

Dobermann

“du Feiu”

Pointer

“Angel della Gioiosa”

Bulldog Inglese

“dell’Ogliastro”

Cane Corso

“della Costa del Vento”

Schnauzer

61

INC articoli set09.indd 61

26/08/2009 8.21.41


Mori Massimo Via Aramis Guelfi 6 - 57128 Livorno Moschini Annalisa Strada Bocca d’Enza - 43055 Mezzano Inferiore (PR) Natalini de Pompeis Daniela Via Gesù Nazzareno - 01100 Viterbo (VT) Pavesi Tullio Via Donizzetti 43 - 24040 Misano di Gera d’Adda (BG) Petti Gennaro Via Ferrovia 18 - 83028 Serino (AV) Prinzo Sarah Gilda Via F. Filzi 15 - 20124 Milano Quartiglia Riccardo Via Versilia snc - 64026 Roseto degli Abruzzi (TE) Rosati Bruna Via Casali Bacezza Case Sparse 31 - 16043 Chiavari (GE) Scarpetta Giorgio Via SS. Annunziata 9 - 62010 Montecosaro (MC) Soldini Luca Via Vittorio Veneto 78 - 48100 Milano Marittima (RA) Tortrino Chiara Via Costa di Cornia 139 - 16047 Moconesi (GE) Trinchese Felice Via Comunale 243 - 44012 Gavello di Bondeno (FE) Tumolillo Giovanni & Ceccarelli Maria Vico Salata all’Olivella 19 - 80135 Napoli Vaccari Elena Via Rua Pioppa 143 - 41100 Modena Zanni Massimo Via Cao del Prà 34/B - 37060 Lugagnano di Sona (VR) Ziliani Filippo Via Villini 17/B - 15061 Arquata Scrivia (AL)

“Mori’s-MG” (P)

American Staff. Terrier

“Hailhare” (P)

Whippet

“dei Vurria Vasà”

Bulldog Inglese

“delle Fornasette”

San Bernardo

“Team Gaudi”

Pastore Tedesco

“Principessa Clotilde”

Carlino

“Sea Bay” (P)

Terranova

“Dragon Little”

Bassotto

“di Montecosaro”

Setter Inglese

“di Soldini”

Kurzhaar

“dei Dogue delle Cave”

Dogue de Bordeaux

“di Casa Trinchese”

Labrador

“di Tubran”

Cocker Spaniel

“delle Rose & Bambù”

Bassotto

“Gilascrum” (P)

Bull Terrier

“Ziliani” (P)

Setter Inglese

MODIFICHE SU AFFISSI GIÀ APPROVATI Modifica nome affisso Alberto Casarini e Barbara Dagnino titolari dell’affisso “Allisonblu” chiedono di modificare il nome in “degli Allisonblu”. Giacomo Cosmello titolare dell’affisso “Black Harmony’s”chiede di modificarne il nome in “Black Harmony”. Associazione in affisso Patrizio Donati, titolare dell’affisso “della Baia Azzurra”, chiede di associare nello stesso Oseli Ksenija. Ettore Binini, titolare dell’affisso “del Bianello”, chiede di associare nello stesso la figlia Simona Binini. Rinuncia Quota affisso Maria Ivana Alberti, socia fondatore dell’affisso “dei Draghi”, rinuncia alla quota nel suddetto affisso in favore di Giuseppe Aiardi, già associato nello stesso, che ne acquista la relativa quota. Cambio Firmatario Angelo Casiraghi e Enzo Casiraghi, soci nell’affisso “del Tirso”, chiedono che i poteri di firma vengano trasferiti da Angelo Casiraghi a Enzo Casiraghi. Successione d’affisso Maria Cristina Tacconi, socia fondatore dell’affisso “del Bosco di Giano”, chiede di ereditare la quota di Ethel Lucovich, rimanendo unico intestatario del suddetto affisso. Caterina Benevento, socia fondatore dell’affisso “della Guapparia”, chiede di ereditare la quota di Giovanni Giani, rimanendo unico intestatario del suddetto affisso.

62

INC articoli set09.indd 62

26/08/2009 8.21.41


i nostri

Cani

Anno 55 num. settembre 2009

8

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI EBOLI (SA) DEL 29 MARZO 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Cassio Di Lucus Angitiae Pastore maremmano abruzzese Prop. Segato 2° Magghie Del Ceresio Pastore tedesco Prop. Angelo Di Canto (Giudice Jo Schoepers) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Hard Del Roxius Boxer fulvo Prop. Giacomo Pane 2° Oracle Heart Brakers Terranova Prop. All. Oracle (Giudice Giulio Bezzecchi) Terrier 1° SweetyBlueMr.Exlusive Yorkshire Prop. Antonella Meucci 2° DybullCapeFearWarrior American staffordshire Prop. All. The Only One Dog (Giudice Catherine Le Bret) Bassotti 1° FruitJoy Della Corte Dei Barbagrigia nano p/c Prop. Rino Iovolella 2° Loira Del Lago Prile

standard p/d Prop. Annaluce Saletti (Giudice Valerio Nataletti) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° PaecefulEveningOfWolfPoint Akita americano Prop. Serban Radu 2° Are You In Alaskan Malamute Prop. Vincenzo Bompadre (Giudice Valeria Rodaro ) Segugi e cani per pista di sangue 1° SnoopyKidAlCapone Beagle Prop. All. dell’Isola di Ios 2° Daumont KnighthOfGold Dalmata Prop. All. Daumont (Giudice Asensi Peinado ) Cani da ferma 1° Avair Cane da ferma tedesco p/d Prop. Luca soldini 2° Norma Della Magna Sila Setter irlandese Prop. All. Magna Sila (Giudice Luigi Nerilli ) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° Gastone

Lagotto romagnolo Prop. Il Granaio dei Malatesta 2° Carfi Michael Cocker americano nero Prop. Pierluigi Giglio (Giudice Jo Schoepers) Cani da compagnia 1° Ohara DelPoderuzzoNellaTerraDiMezzo Carlino fulvo Prop. All. del PoderuzzoNellaTerraDiMezzo 2° Shantaram Ada Barbone toy nero Prop. Alessandra Giuliani (Giudice Valerio Nataletti) Levrieri 1° Amir Asis Azawakh Prop. Francesca Zampini 2° Xantudd’sDeeJay Afgano Prop. All. Xantudd’s (Giudice Peinado Asensi) Best in Show (Giudice Mario Migliarini ) Cassio Di Lucus Angitiae Pastore maremmano abruzzese Riserva Best in Show Hard Del Roxius Boxer fulvo

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI TERNI DEL 4-5 APRILE 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Propwash Snooker Australian Shephed Prop. Leslie Frank 2° Asher Aristoteles Pastore svizzero Prop. Claudia Ambrogioni (Giudice Ann Ingram) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Hard Del Roxius Boxer fulvo Prop. Giacomo Pane 2° DreamkissTrumpCard Zwergschnauzer nero Prop. T. Kaptsova (Giudice Stephan Sinko) Terrier 1° Tamzin Theadora Scottish Prop. Josip Skavic 2° Balboa Saturnia Kerry blue Prop. Dante Daulysan (Giudice Andrew H. Brace) Bassotti 1° Gabrielgarko del Wanhelsing Nano p/d Prop. All. del Wanhelsing di F. Friggione

2° Helsingvon del Wanhelsing Kaninchen p/d Prop. All. del Wanhelsing di F. Friggione (Giudice Francesco Balducci) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° SnoQuest’sKingOfLandWord Alaskan Malamute Prop. I. Calleja & G. Ciappara 2° MelodrDon’tStopMeNow Akita americano Prop. Sasa Bojanic (Giudice Nicola Imbimbo) Segugi e cani per pista di sangue 1° AfterglowBonapetiteDecharlen Basset Griffon Vendeen Prop. Natalija Kalekac 2° RobbieWilliams DellaTerraDeiTemplari Bassethound Prop. M. Ansoldi Terra dei Templari Kennel (Giudice Ann Ingram) Cani da ferma 1° Ludstar Resolute Setter Gordon Prop. All.Ludstar 2° Weimaranus Quest For Adventure Weimaraner Prop. Silvia Fanetti (Giudice Luigi Nerilli) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° Gastone

Lagotto romagnolo Prop. Il Granaio dei Malatesta di M. Benelli 2° TweedledumHeavilyHopped Labrador choccolate Prop. R. Agostini – Rosemade (Giudice Giuseppe Colombo Manfroni) Cani da compagnia 1° SilkwindMonnlightAtZahir Barbone toy nero Prop. All. To Shantaram di A. Giuliani 2° Anjos Armani Carlino fulvo Prop. Anthony Spitery (Giudice Andrew H. Brace) Levrieri 1° SerenataRap Dei Raggi di Luna Piccolo levriero italiano Prop. All. dei Raggi di Luna di Anconetti & C. 2° FionnClannParamountAtSobers Greyhound Prop. All. Sobers –Ahrens & Primavera (Giudice Stephan Sinko) Best in Show (Giudice Bo Bengtson) Sno Quest’s King Of Land Word Alaskan Malamute Riserva Best in Show Tamzin Theadora Scottish terrier

63

INC articoli set09.indd 63

26/08/2009 8.21.41


ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI PORTO CERVO DEL 11-12 APRILE 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Cassio Di Lucus Angitiae Pastore maremmano abruzzese Prop. Gabriella Segato 2° Do di Aurelius Victor Pastore tedesco Prop. Paolo Scala (Giudice Francesco Balducci) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° RothormJyDreamZephyr Cane Corso Prop. M. Fernandez Samon 2° Bora Rottweiler Prop. Fabrizio Ciarrocchi (Giudice Rita K.Skadina) Terrier 1° Qoccle’s Dimmidisi Yorkshire Prop. Nicoletta Pollini 2° Baffy Staffordshire bull Prop. All. delle Tre Furie (Giudice Giuseppe Alessandra) Bassotti 1° Pretty Woman Del Gotha kaninchen p/d Prop. All. del Gotha 2° Marilin Dolce Marilin

nano p/l Prop. All. del Dolce Tormento (Giudice Massimiliano Mannucci) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° MelodorBurnTheWitch Akita americano Prop. C. Mc Lean 2° Abdiscovery’sOnCoverOnTheMagazine Siberian Husky Prop. Curzio Pratillo (Giudice Rita K. Skadina ) Segugi e cani per pista di sangue 1° PincalongaDanimarcaXCarboncopy Bassethound Prop. Carboncopy Kennel 2° Giro Segugio svizzero del Giura Prop. Marco Scanu (Giudice Giulio Bezzecchi) Cani da ferma 1° Ludstar Zeus Setter Gordon Prop. Gabriella Segato 2° Garrincos Arci Cane da ferma tedesco p/c Prop. Massimiliano Meloni (Giudice Francesco Balducci) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° BigRiverHelloKitty Golden retriever

Prop. all. San Nicolò 2° Gastone Lagotto romagnolo Prop. Il Granaio dei Malatesta (Giudice Giuseppe Alessandra) Cani da compagnia 1° Nottinghill Kubo Carlino fulvo Prop. Monica Giangrasso 2° Cherish RainAndThunder Barbone toy nero Prop. Mara Gordini (Giudice Giuseppe Alessandra) Levrieri 1° Amirasis Azawakh Prop. Francesca Zampini 2° Brando Cosmo Piccolo levriero italiano Prop. Francesca Valletta (Giudice Giulio Bezzecchi) Best in Show (Giudice Kari Jarvinen ) 1° Melodor Burn The Witch Akita americano Riserva Best in Show Cassio Di Lucus Angitiae Pastore maremmano abruzzese

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI SAN REMO DEL 19 APRILE 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° HoInMenteTe Del Cuore Impavido Bearded collie Prop. All. del Cuore Impavido di Ripoli 2° Grando Junior di Casa Ines Pastore tedesco Prop. Mauro Pasqualino (Giudice Mario Migliarini) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Masino Mastino napoletano Prop. Luca Parravicini 2° Oriente Dei Cinegeti Alano fulvo Prop. Ilaria Tonon (Giudice C. P. Stavarache) Terrier 1° VelvetyIWantItAll Bedlington Prop. Annalisa Gemmari 2° Lievore’s Edition IliOfFianna American Staffordshire Prop. All. Lievore’s Edition di Lievore (Giudice Brenda Banbury) Bassotti 1° Calabra Del Gotha Nano p/d Prop. All. del Gotha di Vincenti e Bauchal 2° E Mail Del Conte Verde

Nano p/c Prop. All. del Conte Verde di Comba (Giudice Gioacchino Murante) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° C’Kolima Des Garriguess DuLoupDesCanebas Siberian Husky Prop. Michel Cayol 2° The Escalibur Alaskan Malamute Prop. Biagiotti Manrique (Giudice Pier Luigi Buratti) Segugi e cani per pista di sangue 1° ShanganiUmvutchaLonzo Rhodesian Ridgeback Prop. Irina Koulajko 2° LaGrandineDiQuell’agosto Delle Crose Dalmata Prop. Alessando Gionfriddo (Giudice C.P. Stavarache) Cani da ferma 1° Artù Di Apollo Cane da ferma tedesco p/d Prop. Livio Garro 2° Vae Victis History Cane da ferma tedesco p/c Prop. Giulio M. Modorati (Giudice Brenda Banbury ) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° HeatherbourneSpitfire

Labrador retriever Prop. Franco Barberi 2° Carmencita Della Taparina Lagotto romagnolo Prop. Mauro Mattiello (Giudice Annukka Paloheimo) Cani da compagnia 1° So SpecialForussi Papillon Prop. Luca Sciuttini 2° HappidaleFaireNice Lhasa Apso Prop. Silvia Ghini (Giudice Claudine Metans) Levrieri 1° FlanaghanFromGramam’Sark Levriero irlandese Prop. Diot Cardon 2° SerenataRap Dei Raggi di Luna Piccolo levriero italiano Prop. All. dei Raggi di Luna di Anconetti Caldarone (Giudice Pier Giovanni Staderini) Best in Show (Giudice Lisbeth Mach) Flanaghan From Gramam’ Sark Levriero irlandese Riserva Best in Show Ho In Mente Te Del Cuore Impavido Bearded collie

64

INC articoli set09.indd 64

26/08/2009 8.21.41


Campioni in www.enci.it Da ottobre i campioni saranno sul sito ENCI in questo modo si avrà un'informazione più diffusa.

BYYOURSIDEFORFABERJANUS Prop. BONI ALESSANDRO

SCHNAUZER MEDIO PEPE SALE LO0764289 RUFUS LILO F 15/10/2006 Da RUFUS HURRICANE e da RUFUS GUENDA Prop. CANU AMBRA Allev. PENTENERO GIOVANNI

SCHNAUZER MEDIO NERO CAMPIONI INTERNAZIONALI DI BELLEZZA SCHNAUZER MEDIO NERO LO03156826 BECLAU BLACKLADYBIKIN F 04/05/2003 Da BECLAU BALLSY e da BECLAU BARBARA Allev. e Prop. ALLEVAMENTO BECLAU

LEVRIERO AFGANO LO0614903 KOUROS INFINITEVOLTE F 15/07/2005 Da XENOS MARNERO e da KOUROS CONFUSAEFELICE Prop. FASSINA PIER ANGELO Allev. D'ANDREA SIMONA

SHAR PEI

CAMPIONI INTERNAZIONALI DI LAVORO SETTER INGLESE

LO0650707 FULLER M 20/10/2005 Da CANAS RONTU THE RED LION e da PENELOPE DEI SILVANBULL Prop. MICHELONI FAUSTO MORENO Allev. PAGANI FILIPPO

IRISH WOLFHOUND LO08278 BALOO DEI MANGIALUPI M 03/06/2007 Da PITLOCHRY'S ZARDOZ e da DONA FLOR DEI MANGIALUPI Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DEI MANGIALUPI LO0732975 VENANZIO DEI MANGIALUPI M 09/10/2006 Da PITLOCHRY'S ZARDOZ e da YOLANDEDEFOIX DEI MANGIALUPI Prop. FURRER MONICA CRISTINA Allev. ALLEVAMENTO DEI MANGIALUPI

BEAGLE LO0728336 JACK DANIEL M 23/08/2006 Da BASIC DRIVE'S A SUNNY DAY e da DORIS DEL PESCO Prop. CASTIGLIONI ROBERTO Allev. BARBAGLIA FABIO LO0752011 VULCY DELL'ETRURIA 2000 M 15/10/2006 Da DARAGOJ CRYSTAL RAIN e da NORCHIAETRURIA DEI SETTE CAMINI Allev. e Prop. PIERACCI PAOLO

LO0788113 OLIVER DEL GRANDE MORO M 05/02/2007 Da LANCILLOTTO DEL GRANDE MORO e da TACILLAN KEY GRANDE MORO Prop. CECCUCCI ANNA LAURA Allev. MOROCUTTI ANTONINO

ZWERGSCHNAUZER PEPE SALE LO0855158 ILLAS NINA MORIC F 09/06/2007 Da ILLAS ENRICOOTTAVO e da ILLAS MISSITALIA Prop. STANISLAO FRANCESCO Allev. CAPOMAGI FRANCO

ZWERGSCHNAUZER NERO ARGENTO LO075346 SCEDIR GEENADAVIS F 07/07/2006 Da SCEDIR FREDDYMERCURY e da SCEDIR JODIEFOSTER Prop. FABEROVA V ZABEHLICKEHO RADMILA Allev. FERRARI FABIO

ZWERGSCHNAUZER BIANCO

LO05100826 GIADA DI POGGIO DEL SOLE F 30/03/2005 Da MADE IN SPAIN MIL-MEGAS e da BETTINA DI POGGIO DEL SOLE Allev. e Prop. RANIOLO SALVATORE

HOVAWART

LO0792485 OCEANO M 26/02/2007 Da TOBIA e da UKULELE DES ILES DU LAGON BLEU Prop. ROMBOLA' ELISABETTA Allev. LOVATI STEFANO

DEERHOUND

BOVARO DELLE FIANDRE

LO024848 CUBA F 20/02/2001 Da BILL e da TRUEBA DELL'OLTREPO' Prop. BARZAGHI VITTORIO Allev. CAPELLI ANTONIO

LO0728819 GINEVRA F 02/09/2006 Da BEMEROTH e da BETELGELISE Prop. ORSI ELIANA Allev. GERMANI ENEREO

LO0849827 FERROEFUOCO BAGHEERA F 29/09/2007 Da GRANDEMEZZANO e da IRONDARK Prop. SALI MONICA Allev. ALLEVAMENTO FERROEFUOCO

CAMPIONI ITALIANI PROCLAMATI DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 4/6/2009 CAMPIONI DI BELLEZZA BULLDOG

LO0353796 BIRBA F 05/01/2003 Da FERENTUM PUMA e da ARABELLA Prop. CAPPARELLA MAURIZIO Allev. DE SIMONI LUIGI LO0488506 FERENTUM IRA F 03/03/2004 Da FERENTUM VEIO e da FERENTUM INA Prop. FANTI STEFANO Allev. MASSIMINO LUCA LO03121369 NELLA F 01/05/2003 Da PIPPO e da LARA Allev. e Prop. ANDRETTA IVO LO0673527 URANO M 03/01/2006 Da DICK e da ORA Allev. e Prop. BERTAGNA ROBERTO

LO06106501 BUCK AND SONS ACCACINQUENNEUNO F 23/05/2006 Da KELLOE GOLDEN PRIDE e da BUCK AND SONS EVITAPERON Allev. e Prop. MARTININI LUANA LO0873104 BUCK AND SONS HAITI F 29/09/2007 Da BUCK AND SONS CABALLERO e da BUCK AND SONS NOVALGINA Allev. e Prop. MARTININI LUANA LO08105216 MELLOWMOOD FULL MONTY M 04/09/2005 Da ICEGLINT I'M EDWARD e da NIGHTRANGER ICE ICE BABY FOR MELLOWMOOD Prop. PORTA FRANCO Allev. LEES DENISE

SPINONE ITALIANO BIANCO ARANCIO

BARBONI NANO NERO LO083 WISHING THE MOON DELLA BAIA DEGLI ANGELI F 12/09/2006 Da CASPLAN LINE'S BLUE BAYKAL e da ZAFFIRO DELLA BAIA DEGLI ANGELI Prop. COSTA ALESSIA Allev. MANZINI LAURA

DALMATA

BARBONI MINIATURA TOY NERO

LO0715464 ARTIK DELLA BELCORA M 25/07/2006 Da SPOTNIK'S BLOCK BUSTER e da LUDMILLA DELLA BELCORA Allev. e Prop. PEDERCINI PIA LO0810391 MERCANTEDISTELLE DELLE CROSE M 02/04/2007 Da SAUDE DI BOEZIA FILOTTO e da GIUDITTA DELLE CROSE Prop. TRITTO ANNA Allev. PESSINA BONINO RENATA LO05106808 UNITED SPOTS OLYMPIA F 16/04/2005 Da GWYNMOR QUALITY LABEL e da ELARIDGE TOUCH OF CLASSE Prop. SANGUINETTI FEDERICO Allev. MATHIS COLOMBO FIORELLA

LO06121463 CHERISHHRAINANDTHUNDER M 18/03/2006 Da SOLNES RAIN DANCE e da MIRROR IMAGE OF NYANJA Allev. e Prop. GORDINI MARA

BARBONI MINIATURA TOY ALBICOCCA LO0857285 KARBITS I LOVE ROCK 'N ROLL M 21/11/2006 Da BRUNCVIK Z FLEMINGOVA PARKU e da MASQUERADE OF LOVELY CHILDREN Prop. ALLEGRI GABRIELLA Allev. BENKER KARIN

RIESENSCHNAUZER NERO LO05134383 FABERJANUS DESIRE F 30/05/2005 Da INVICTA APOCALYPSENOW e da INVICTA

campioni

LO0631312 GOOD FORTUNE MORE SURPRISES F 07/11/2002 Da GOOD FORTUNE GOOD N PLENTY e da DYNAMITES MISS SCARLET Prop. ZARO GABRIELLA Allev. DILLARD DIANE LO0631301 GOOD FORTUNE MS MOXIE F 08/09/2004 Da TUCK 'N ROLLS ITS ALL GOOD e da GOOD FORTUNE FAR EAST FOLLY Prop. ZARO GABRIELLA Allev. ZAIC CHERYL

BULLMASTIFF

CANE DA PASTORE BERGAMASCO LO0595165 CAMILLA F 09/03/2005 Da PACI' DI VALLE SCRIVIA e da BIRBA Prop. MARCHETTI MARIA EMILIA Allev. CAPRIOLI GIANLUCA

VOLPINO ITALIANO

LO084779 ELVIS DEL COLLE DEGLI ULIVI M 01/05/2007 Da GEO e da PILU' Allev. e Prop. FRANCINI ROBERTO LI0912554 GIO' IL BELLO M 12/08/2007 Da e da Allev. e Prop. CAIANI LUISA ANNA MARIA LO08139696 MILO M 10/05/2007 Da ERCOLE DELL'OASI DEL VOLPINO ITALIANO e da FLAY DELL'OASI DEL VOLPINO ITALIANO Prop. MACCHIONE VINCENZO Allev. NARDUZZI PAOLA LAURA

BOLOGNESE LO08109004 AMBROGIO M 13/09/2007 Da PICCOLO CONTRADA DEL FIORANO e da VANESSA Allev. e Prop. BERTACCHE VIVIANA LO08131168 VIRGIL DENAJWEN M 25/09/2007 Da VILIK JIZERSKA PROTEZ e da NATALKA DENAJWEN Prop. TOSELLI GABRIELE Allev.VOLSICKY JIRI

SEGUGIO ITALIANO A PELO FORTE LO02119341 DORA DI POMPIANO F 25/05/2002 Da FARO DI POMPIANO e da STELLA DI POMPIANO Prop. PAVESI ROBERTO Allev. ZANARDI PIETRO LO02119345 NAPOLEONE DI POMPIANO M 25/05/2002

65

INC campioni set09.indd 65

28/07/2009 14.47.06


i campioni CHIHUAHUA A PELO LUNGO

BEARDED COLLIE

LO03148162 BELLA ISOLA CASAZZA F 06/09/2003 Da CICCIO DI MONTE ERICE e da ANU ISOLA CASAZZA Prop. GIARRIZZO GAETANI EMANUELE GIACOMO Allev. DI CARLO MAURIZIO

ES094248 ASHAKA SWANKY PANTS M 03/12/2006 Da e da Allev. e Prop. ARMAS JOSE' LO0712417 WORLDNEWS DI SAN GIMIGNANO F 29/07/2006 Da GUICHON'S ROCK YOUR WORLD e da MISTY MEADOW'S FLASHNEWS Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DI SAN GIMIGNANO

CANE DA PASTORE MAREMMANO ABRUZZESE

LHASA APSO

LO0912914 DOUBLE SCOTCH QUE SERA SERA F 01/10/2007 Da DOUBLE SCOTCH BLUE JOLLY JOKER e da FIRSTPRINZEBEARS CONYISLAND Prop. GALLESIO GIOVANNI Allev. MUZSLAI ILDIKO LO0851203 HO IN MENTE TE DEL CUORE IMPAVIDO M 31/05/2007 Da POTTERDALE MIAMI STAR e da FORST PRIZE BEARS DENVER Allev. e Prop. RIPOLI FILIPPO

Da FARO DI POMPIANO e da STELLA DI POMPIANO Prop. PAVESI ROBERTO Allev. ZANARDI PIETRO

CIRNECO DELL'ETNA

LO0681215 DARKAN M 05/02/2006 Da ALVISE e da URANIA Prop. DI BASTIANO ALFREDO Allev. ANGELUCCI OTTAVIA

BRACCO ITALIANO BIANCO ARANCIO LO02152736 POLCEVERA'S ASIA F 29/05/2002 Da PEVER DEL BOSCACCIO e da DIVA Prop. NENCINI MORENO Allev. ALLEVAMENTO POLCEVERA'S LO0646986 POLCEVERA'S MORENA F 06/10/2005 Da PAUSO DEI BRICCHI e da BECA Prop. SCEVI MASSIMO Allev. ALLEVAMENTO POLCEVERA'S LO043529 SATURNINO DI CASCINA CROCE M 15/09/2003 Da RODI DI CASCINA CROCE e da MIRA DI CASCINA CROCE Prop. GRITTI CLAUDIO Allev. GRITTI RENATO LO06107531 TEX DEI SANCHI M 08/05/2006 Da PEPE DEI SANCHI e da TUNGA DEI SANCHI Prop. ZIRON GIORGIO Allev. SANCHI ANTONIO LO03108424 WINNIE DELLE TERRE ALLIANE F 09/05/2003 Da OMAR e da GIAVA DELLE TERRE ALLIANE Allev. e Prop. PERANI GIANCARLO

BRACCO ITALIANO ROANO MARRONE LO05549 SISSI DI CASCINA CROCE F 10/05/2004 Da PICASSO DI CASCINA CROCE e da RAMONA Allev. e Prop. GRITTI RENATO

CHOW-CHOW NERO LO06126911 ATLANTICBLACK M 21/05/2006 Da NATURALGIFT DEI LEONI IMPERIALI e da U'FEI BLUE DU LEE-DOU DES THITOUNES Prop. GIUSTINIANI DARIO Allev. D'AMATO GERARDO

CHIN LO0828667 HIROSHITO DEL FIOR DI PESCO M 02/08/2007 Da HOMERBRENT OTO AT DEKOBRAS e da MICHIKO DEL FIOR DI PESCO Allev. e Prop. PIOVANO MARCO

PECHINESE LO05109619 BRIDGET F 11/03/2005 Da DELWIN'S SILVERY MOON e da TSEISSI Allev. e Prop. ARVEDA FRANCA LO0648011 M AND M'S MINSTREL M 05/07/2005 Da BONSAI'S MINSTREL e da FOURWINDS ROMAINE EMPRESS AT M&M Allev. e Prop. MARIANI MASSIMILIANO

SHIH TZU LO07100578 OPIUM DI CASA CORSINI M 17/07/2007 Da WAFER'S CONSTANT CRAVING e da LARISSA DI CASA CORSINI Prop. FALCIER MARIA ANTONIA Allev. CORSINI ROSSANA VILLANI

SAMOIEDO LO0824944 SWEETXEVALIER M 29/03/2007 Da HUMORESQUE SNOWY XEVALIER e da SWEETMELODY DI CASA KALY Allev. e Prop. MAZZETTO ROBERTO

CHIHUAHUA A PELO CORTO LO08144360 BE THE BEST DE ARLEJO F 24/11/2006 Da CONGO DE ARLEJO e da FRIDA DE ARLEJO Prop. ALESSANDRA GIUSEPPE Allev. ARMAS LESTA JOSE' SANTIAGO

LO0871355 BREAKTHRU M 24/08/2007 Da AKINDOFMAGIC e da HAPPYDALE FIRE'NICE Allev. e Prop. GHINI SILVIA LO0755541 HAPPYDALE FIRE'NICE F 04/09/2006 Da HAPPYDALE FIREFOX e da HAPPYDALE PRETTYGIRL Prop. GHINI SILVIA Allev. DI CORI PATRIZIA

LEVRIERO AFGANO LO0764255 WAY UP MIDNIGHT SNOWSTORM M 03/11/2006 Da VODKANOICE e da HERETHERENEVERYWHERE Prop. BIANCHINI CESARE Allev. DELLA ROCCA AGNESE

ALANO FULVO LO0783537 ORIENTE DE' CINEGETI M 07/01/2007 Da MAMBO DE'CINEGETI e da CESIRA DE' CINEGETI Prop. TONON ILARIA Allev. SALMOIRAGHI MARINA LO05137282 TABATA-F DELLA BAIA AZZURRA F 08/08/2005 Da RUSSELL YANKARI e da QUEBA-F DELLA BAIA AZZURRA Prop. ROSSI BEATRICE Allev. DONATI PATRIZIO

ALASKAN MALAMUTE ES0942298 THE ESCALIBUR (MARTINEZ) M 29/04/2006 Da SILVERICE DANCING INT THE DARK e da ABRA CADABRA (MARTINEZ) Prop. MANRIQUE MOHENO JUAN PABLO Allev. MARTINEZ HEREDIA ARMANDO

CARLINO NERO LO0699922 GIO.DO.GIO MOSCHINO M 18/03/2006 Da GIO.DO.GIO BEAUTIFULBLACKPUG e da ELISA DELL'AMBRA DORATA Prop. TAFI LUCA Allev. SOFFIENTINI SERGIO

AKITA LO0620403 DEI LAGHI TAILLY UN MEI-GO NABUCCODONOSOR M 07/08/2005 Da V'KOTOKAZE DE LA VALLEE DES DRAGONS SACRES e da TAIWANOMONGATAR Prop. ROSSI PIER GIUSEPPE Allev. VECCHIO DEBORA LO0719907 DEI LAGHI TAILLY ZIAMU NO SAKURAMBO F 10/08/2006 Da V'KOTOKAZE DE LA VALLEE DES DRAGONS SACRES e da SHUNGOOKINAWA Allev. e Prop. VECCHIO DEBORA

SALUKI LO0835891 EMSAL DEL CONTEVERDE M 20/06/2007 Da DABKA'S DOMINIQ e da AZIZ SAMIMI Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DEL CONTEVERDE LO0753592 KAN-YA-MA-KAN HANA F 06/11/2006 Da KAN-YA-MA-KAN FERIDAN e da BAGHDAD LETS DANCE Allev. e Prop. FORSONI ROBERTO

SIBERIAN HUSKY ES0751954 TOKIMA'S NORTHWEST PASSAGE M 08/01/2005 Da e da Allev. e Prop. NEMANIC GREGOR E GOLOB MAJA LO0557630 TUKIAK DELLA FARHA M 11/01/2005 Da ALGUSK ADRIANO e da FIRELIGHT DELLA FARHA Allev. e Prop. BENOTTI MAURIZIO

COTON DE TULEAR LO08116673 COTONBRIE BELLABELINDA F 15/11/2007 Da COTONBRIE TUTANKHAMEN e da COTONBRIE UNEPETITEFOLIE Prop. SCHERLICH ANGELONI ILLIRIA Allev. DE LUCA FRANCO LO056898 LILYLAVIENROSE F 24/02/2004 Da RIFELIN LION KING e da COTONBRIE OTIS Prop. BELCHEVA YANKA NIKOLOV Allev. DE LUCA FRANCO

AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIER LO0534670 CONQUISTATORELATINO DEI REALI DI SPAGNA M 20/08/2004 Da FULL e da DE PACO XZ GALLANTLADY Prop. PAPA FRANCESCO Allev. SPAGNA ROSARIO JARI LO05104010 CUDA'S SIXONENINE M 31/05/2005 Da CUDA'S ELTOROLOCO e da INDI IN DIVA STING Prop. GIOVANNINI ALESSANDRA Allev. CUDA ANTONIO LO0668004 LOBOTOWN ALICE F 30/11/2005 Da ROYAL COURTS WHITE ROCK DOUBLE e da CORALRIVER Prop. FUGGIANO FABIO Allev. CORRADA ERMANNO

ICELAND DOG- CANE DA PASTORE DI ISLANDA LO0742739 SURTSEY'S OGGVA F 14/09/2006 Da SURTSEY'S LUBBI LETTIR LOKI e da ISHUNDUR'S GAEFA Prop. FAGGIONATO VALENTINA Allev. OLSEN WILFRED ULRIKKE

BORDER COLLIE LO084096 MOIJTO KNUT M 21/03/2007 Da BORDERBAY MOONLIGHTNIGHT e da PICPOKEYSHARI Prop. CALCAGNO MARIA Allev. GRAZIOLI PAOLA

AZAWAKH LO0791779 AIDA DEI RUFOLO F 08/10/2006 Da SARAN KEL DAHOUSSAHAQ e da MA'DZARRA KEL AFARA-HEWHIN Prop. CHINI LORENZA Allev. ALLEVAMENTO DEI RUFOLO

SHAR PEI LO0573784 ANGELIKA DELLA PAGODA BLU F 04/02/2005 Da TZO WEN'S SPONGE e da AISCHIA Prop. PIZZAMIGLIO ISABELLA Allev. PENZO CINZIA LO0721114 BEA DEL SETTIMO SIGILLO F 29/07/2006 Da SHENANIGANS UOMO BELLO e da TRINI DEL SETTIMO SIGILLO Prop. CARRARA LUCIA Allev. GALLUCCIO CARMELINA

NOVA SCOTIA DUCK TOLLING RETRIEVER LO0859799 KITIMAT ROYAL GALA M 25/03/2007 Da SIPHRA'S FIRE AT KITIMAT e da WESTERLEA'S KITIMAT COLLECTION Prop. ANGHILERI CARLA Allev. TOUMINEN MIRJA LO073300 KURUK DELLA TERRA SELVAGGIA M 21/05/2006 Da SCOT HAY OF CLAN BUCHANAN e da BABYDOG Prop. GARUTTI MARCO Allev. FREGNI FAUSTO

66

INC campioni set09.indd 66

28/07/2009 14.47.06


i campioni CANE DA PASTORE DEL CAUCASO LO0664712 PERLA DELLE COLLINE DI MARANELLO F 06/01/2006 Da LINUS DELLE COLLINE DI MARANELLO e da GEMMA DELLE COLLINE DI MARANELLO Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DELLE COLLINE DI MARANELLO

CANE DA LUPO CECOSLOVACCO LO0639225 DAHLIA F 28/07/2005 Da INDUK PASSO DEL LUPO CH e da DAUNA Prop. CASAROTTI VALENTINA Allev. TANDA BOLDRINI ILARIA

CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE LO0942049 ABRAY IZ USADBY FROLKINYH M 08/11/2003 Da TURKMEN-KALA ALAMAT CHRUS e da TURKMEN-KALA MALIKA Prop. ALBANESE ALESSANDRO Allev.S. FROLKIN LO066351 CHARRA BARONAS F 03/03/2004 Da SAPFIR IZ EVDOKIMOVOI STOROZHKI e da TEDZHEN IZ EVDOKIMOVOI STOROZHKI Prop. SCUDERI AGATINO Allev. VYTAUTAS VENCKUS

LO0391307 CASTER DEL SARGIADAE M 15/05/2003 Da RIBOT DELLA NOCE e da MIA DI GROPPO Prop. PARPAJOLA LUIGI Allev. MARELLI SILVIO LO0659331 RAJA VON DER POSTSCHWAIGE F 14/05/2004 Da FAUNELLO VON DER POSTCHWAIGE e da GITTE VON DER POSTSCHWAIGE Prop. BARSOTTI PAOLO Allev. WERCHAU KLAUS ULRICH LO0625590 ZORA DELLA CERVARA F 12/08/2005 Da COCHI DELL'ALTA VAL BISAGNO e da RINA DI GROPPO Allev. e Prop. MACCHIAVELLI CLAUDIO

LO0723221 BEN DEGLI INGAUNI M 29/08/2006 Da R'VAMPIRE DU MAS D'EYRAUD e da VIOLETTE DE ROZENN BRUG Allev. e Prop. SORACE MARCO LO0746982 RENE' F 05/10/2006 Da PIU' e da NURAS Prop. GENTILIN MARCELLO Allev. MOSCONI VITTORIO

SETTER INGLESE

DEUTSCHER JAGDTERRIER

LO098601 CELTIC TWILIGHT DE GABRITHO M 24/01/2007 Da MELODOR CATCH ME IF YOU CAN e da SASQUEHANNA AKIMA DE GABRITHO Prop. VECCHIATTI ANGELO Allev. THOMA GABRIELE

LO0370378 CINA F 07/03/2003 Da FIERO e da STELLA DI RICCAGIOIA Allev. e Prop. ZAMPOLLO TIZIANO LO0370375 CONAD M 07/03/2003 Da FIERO e da STELLA DI RICCAGIOIA Prop. CAPELLI GONARIO Allev. ZAMPOLLO TIZIANO LO0461571 CRIS M 10/10/2003 Da ILIO e da STELLA DI RICCAGIOIA Prop. CAPELLI GONARIO Allev. ZAMPOLLO TIZIANO LO05133201 DESIANENSIS BOSE M 01/05/2005 Da ASTON DEL ZAGNIS CH e da DESIANENSIS IRMA Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DESIANENSIS LO0515086 EROS DELLA BASSANA M 21/06/2004 Da TEO DELLA BASSANA e da ARTA DELLA BASSANA Prop. CECCHERINI GIAN LUCA Allev. LUI STEFANO LO0686883 FALCO M 15/02/2006 Da ZAMOR e da ARA Prop. VIZZARI SANTO Allev. GHIRARDI ARTURO LO06112378 GIUDA M 18/05/2006 Da FIUME e da KIRA Prop. GECCHELE MATTIA Allev. BALTIERI PIETRO LO0541543 INDIRA DEI LADERCHI F 02/10/2004 Da RADENTIS NOMAR e da ASIA DEI LADERCHI Allev. e Prop. DE GIOVANNI ROBERTO LO05137272 JOBLAK M 23/06/2005 Da PEPE e da RENA DI SAN FELICE Allev. e Prop. LEANDRI ALFREDO LO07103819 KAFIR M 10/07/2006 Da FREON e da ALFIA Prop. GERBI RENZO Allev. MANCIN IVANO LO06119137 ORO DELLA BASSA REGGIANA M 30/04/2006 Da POETA DELLA BASSA REGGIANA e da VANDA DELLA BASSA REGGIANA Allev. e Prop. VALERIO ANTIMO LO0154695 SOIA DI RICCAGIOIA F 01/11/2000 Da FRANCINI'S LUCA e da JUMA Prop. MANCIN ANTONIO Allev. DI VITO GIANLUIGI LO0465317 TEA F 06/01/2004 Da RADENTIS NOMAR e da MIRA DI GRUMA Prop. BUGLIANI LORIS Allev. VIGNALI ATTILIO LO0327488 ZEUS M 10/09/2002 Da DIDAN DEL DIANELLA e da VANDA DEL DIANELLA Prop. TOGNETTI GIAN FRANCO Allev. VETTORI MAURIZIO

JACK RUSSELL TERRIER

COCKER SPANIEL INGLESE ALTRI COLORI

PARSON RUSSELL TERRIER LO094601 PUMPKIN F 14/03/2007 Da REDNOCK SIMPLY SPENDID e da BOUGANVILLE DI SOPRAVENTO Prop. BERGERRE MICHELLE Allev. BORGHI LEDA

AUSTRALIAN SHEPHERD LO0887694 CRAZY LOVE OF CRYSTAL LAKE F 22/04/2007 Da NOWAGGA'S CALL ME TAZZ e da UKRAINE BLUE LOLA OF CRYSTAL LAKE Prop. TACITI LUCA Allev. GAILLIAERT M. DI TOMMASO S. & G. LO0781955 FOOTLIGHTS DEL WHYMPER DELLE G.JORASSES M 01/04/2007 Da PROPWASH WISHING YOU WERE HERE e da ALICESRESTAURANT DEL WHYMPER DELLE G. JORASSES Prop. SCHAFFLICK CARMEN Allev. LOVATI GABRIELLA EBE PAOLA

CANE CORSO LI0699887 BYRON M 03/03/2006 Da ROY e da AGATA Allev. e Prop. MAURO FRANCESCO LO0750008 EDOARDO DEL ROSSO MALPELO M 31/10/2006 Da RUGANTINO e da MALU' DEI MARTINOTTI Prop. BRATTI GIULIA Allev. TANZARELLA SIMONA LI0625188 LEO DELLA NEVAIA M 26/08/2005 Da TABACCO DEGLI ELMI e da ELSA Prop. LEONARDI LEONARDO Allev. BIGOZZI ALESSANDRO LO0953181 MARTA DELLA PORTA DIPINTA F 25/09/2006 Da CHENO' CH CHMUNDIAL e da PAOLINA Allev. e Prop. DI CHICCO MARIANO

AKITA AMERICANO

LO0782307 LANTAKA KEY WEST F 23/12/2006 Da MYRMIDON JACK PETE e da MYRMIDON JACK DEKKA Allev. e Prop. ALLEVAMENTO LANTAKA

CAMPIONI ITALIANI DI LAVORO POINTER INGLESE LO0340500 ASTER DEGLI UBERTI M 26/02/2003 Da ZILL e da AMICA DEGLI UBERTI Prop. LILLAZ FRANCO Allev. REGGIANI DONATO

LO0436434 STITCH M 12/10/2003 Da YURI DELLA GIULIANA e da MIA DELLA MARCIOLA Prop. LEONE DE MAGISTRIS ILARIA Allev. VICARI MASSIMO

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO DURO LO06107957 IVNA BRESKA ZELINA F 01/07/2005 Da IGOR V. G. e da BIBA Prop. ELLERO SILVIA Allev. BUGARIN MILIVOJ LO08675 TERI DIVLJE SRCE M 29/05/2006 Da MITA "CRNI GROM" e da FOSKA DIVLJE SRCE Prop. ZUCCHIATTI MAURIZIO Allev. RUDIC PETAR

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO LUNGO LO091525 NERA OD BACURINA F 16/12/2005 Da TOM DEL CHISOLA e da BRITA Prop. VENTURELLI CESARE Allev. BACURIN NENAD

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO CORTO LO0590691 ARDRUBER VANNA F 16/07/2004 Da ARDRUBER ZORAN e da OLIVA Allev. e Prop. SICILIANI BENEDETTO LO99162485 CUSTER M 21/04/1999 Da FIDO e da SAMBA Prop. VELLER LUCA Allev. COLOGNESI CARLO LO06101252 HUBER DELLA GUARDIOLA M 26/04/2006 Da ARNO e da EVA Prop. NOLANI MARIO Allev. AROLDI STEFANO LO03157901 REB DEL SAVIO M 16/07/2003 Da URGO' DI SAN FIORANO e da CORA DEL SAVIO Prop. BARONTI ANDREA Allev. MOLESI FLORIANO LO0697522 TILLI M 09/04/2006 Da ARNO DEL SAVIO e da VIOLA Allev. e Prop. BERETTA ENRICO

LABRADOR RETRIEVER LO0735087 ELDORADO M 17/09/2006 Da GREENBRIAR CAFFREY OF MORAYGLEN e da GILDA DI CASA PARAPORTI Allev. e Prop. GUARDAMAGNA PAOLO LO0817192 STARCREEK DEVERON M 15/03/2004 Da BRINGWOOD BOBBY OF BRINDLEBAY e da STARCREEK ZALLY Prop. FUSAROLI ISABELLA Allev. BOLLEN SAPION STEFAN E ANNICQ

BASSOTTI TEDESCHI A PELO DURO LO99196013 RAMON M 24/08/1999 Da TIGER e da TITTY Prop. MELONI STEFANO Allev. ALESSANDRONI GIULIANO

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO DURO LO0852620 FAUVE DELLA VAL VEZZENO F 29/06/2007 Da MOUNT'S FOKUSTAX CH e da DALIA DELLA VAL VEZZENO Prop. PARMEGGIANI CECILIA Allev. PALLADINI ANTONIO

BRACCO ITALIANO BIANCO ARANCIO

EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO

LO0691898 AGAMENNONE DI CASCINA CROCE M 01/03/2006 Da XERES DELLE TERRE ALLIANE e da TINA DI CASCINA CROCE Allev. e Prop. GRITTI RENATO

LO05105165 AXEL M 03/06/2005 Da IZNIK DE KERANLOUAN e da SISI DE KERANLOUAN Prop. RIVERSO DOMENICO Allev. PARIS GIORGIO

LO05549 SISSI DI CASCINA CROCE F 10/05/2004 Da PICASSO DI CASCINA CROCE e da RAMONA Allev. e Prop. GRITTI RENATO

BRACCO ITALIANO ROANO MARRONE

67

INC campioni set09.indd 67

28/07/2009 14.47.06


i campioni PARSON RUSSELL TERRIER LO0972537 TERRY F 25/10/2007 Da DARTAGNAN DI SOPRAVENTO e da ALICE DEI GAGLIARDI Prop. MANGANO GIANLUCA Allev. MANZOTTI ANTONIO

Da RIBOT DELLA NOCE e da MIA DI GROPPO Prop. PARPAJOLA LUIGI Allev. MARELLI SILVIO LO0390655 CLASTIDIUM VERON M 20/04/2003 Da RIBOT DELLA NOCE e da CLASTIDIUM ADUA Prop. FESTA LORENZO Allev. RAVETTA FRANCESCO

CAMPIONI ITALIANI ASSOLUTI POINTER INGLESE

CAMPIONI SOCIALI GOLDEN RETRIEVER

LO00109095 MAL M 25/03/2000 Da DUCA e da MUTINENSIS RITA Prop. FULGENZI GIANNI Allev. ZOBOLI BRUNELLO

EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO0385096 CONTROVENTO DI S.IACOPO M 10/05/2003 Da AGA e da LEA Prop. QUARTIERI ORFEO MORENO Allev. NOBILE ADRIANO

EPAGNEUL BRETON ALTRI COLORI LO03158909 DOLLY F 22/06/2003 3 Da ARTU' e da RAYA Prop. DEL RIO MARCELLO Allev. PICCIOLI WALTER

GRIFFONE A PELO DURO (KORTHALS) LO063661 ACAULIS PILAR F 21/06/2005 Da TROY DE LA REOTE e da ACAULIS CLEO Allev. e Prop. SIRONI STEFANO

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO DURO LO0798381 MY BELLINE N.Y. DELLE MAGICHE EMME F 16/04/2007 Da LUDOVICO DEI MAMALGIO e da MOONDANCE DELLE MAGICHE EMME Prop. ORSI STEFANIA Allev. ROMANO MARIA ANTONIETTA

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO CORTO LO0789770 OLIVERDACHS DEL WANHELSING M 13/03/2007 Da GERMANDACHS ROSENKAVALIER e da BYCONTEVERDEBRITNEY Prop. JACI ORTENSIA Allev. FRIGGIONE FRANCESCA

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO DURO LO0872630 ROBESPIERRE DI PONTECAPELLO M 10/06/2007 Da RISCOSSA DELL'ONNORAS e da SAMBA Prop. BESSEGHINI GIORGIO Allev. PANAITESCU GABRIELA

SPINONE ITALIANO BIANCO ARANCIO LO0488506 FERENTUM IRA F 03/03/2004 Da FERENTUM VEIO e da FERENTUM INA Prop. FANTI STEFANO Allev. MASSIMINO LUCA

BRACCO ITALIANO BIANCO ARANCIO LO02152736 POLCEVERA'S ASIA F 29/05/2002 Da PEVER DEL BOSCACCIO e da DIVA Prop. NENCINI MORENO Allev. ALLEVAMENTO POLCEVERA'S LO043529 SATURNINO DI CASCINA CROCE M 15/09/2003 Da RODI DI CASCINA CROCE e da MIRA DI CASCINA CROCE Prop. GRITTI CLAUDIO Allev. GRITTI RENATO LO03108424 WINNIE DELLE TERRE ALLIANE F 09/05/2003 Da OMAR e da GIAVA DELLE TERRE ALLIANE Allev. e Prop. PERANI GIANCARLO

BRACCO ITALIANO ROANO MARRONE LO05549 SISSI DI CASCINA CROCE F 10/05/2004 Da PICASSO DI CASCINA CROCE e da RAMONA Allev. e Prop. GRITTI RENAT

SALUKI LO04102652 ISMETHBABNUR F 11/04/2004 Da BASHIRMUSTAHAB e da EMINA-S-SUADA' Prop. MITOLO ANNA Allev. GUADALUPI BARBARA

CAMPIONI TRIALLER POINTER INGLESE LO0391307 CASTER DEL SARGIADAE M 15/05/2003

LO0397848 ROYAL CREST GOLD-N HEARTTOHEART M 15/03/2003 Da ROYAL CREST GOLD-N LUXURYEDITION e da ROYALCRESTBALLISTICZGAZGA Allev. e Prop. FIORENTINI COLORADO R.

SPRINGER SPANIEL INGLESE LO03103462 LU DELLA BANDA ALATA M 17/04/2003 Da PRIC DI VALMARCO e da MORA DELLA BANDA ALATA Prop. LAIMER THERESIA Allev. ALLEVAMENTO DELLA BANDA ALATA LO05109387 URCA DELLA BANDA ALATA F 14/04/2005 Da PRIC DI VALMARCO e da OMA DELLA BANDA ALATA Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DELLA BANDA ALATA

DALMATA LO05132951 DAUMONT IHADADREAM-BF F 22/05/2005 Da STARSWEPT COFFEE CLUB e da ELARIDGE END OF THE RAINBOW Prop. CAMPACI ERICA Allev. VETTORI GABRIELE LO0586572 ILMIORACCONTODINVERNO DELLE CROSE F 28/01/2005 Da DALMINO FALCON FIRE e da FATTAPERVINCEREFOSCA DELLE CROSE Allev. e Prop. PESSINA BONINO RENATA LO0710366 LAGRANDINEDIQUELLAGOSTO DELLE CROSE F 30/08/2006 Da ERCOLE DELLE CROSE e da ZILLA DELLE VALLI Prop. GIONFRIDDO ALESSANDRO Allev. PESSINA BONINO RENATA LO0159613 LORENZPRIDEMIRMAS M 28/07/2000 Da SALSUSA STARTREKKER OF THEAKSTON e da FAIRY SPOTS AMAZING GRACE Allev. e Prop. MELI MASSIMO LO0810391 MERCANTEDISTELLE-BF DELLE CROSE M 02/04/2007 Da SAUDE DI BOEZIA FILOTTO-BF e da GIUDITTA DELLE CROSE Prop. TRITTO ANNA Allev. PESSINA BONINO RENATA

BULLMASTIFF LO0731451 I BRAVI RAGAZZI MEGATON M 14/08/2006 Da OAKRIDGE MEGA WATT e da MOLLY DEI SILVANBULL Prop. LAPIANA LORENZO Allev. FURLON NADIA

SCHNAUZER MEDIO PEPE SALE LO0764289 RUFUS LILO F 15/10/2006 Da RUFUS HURRICANE e da RUFUS GUENDA Prop. CANU AMBRA Allev. PENTENERO GIOVANNI

LEVRIERO AFGANO LO0887705 AGHA DJARI'S REVENGE OF XENOS M 28/03/2005 Da XENOS COMMENT e da AGHA DJARI'S FOREVER IN MY HEART Prop. BONGIOVANNI ROBERTO Allev. BOIECK STEFAN & AHREND N. LO0681370 KHANDHU SKEETA RITA F 09/09/2005 Da KHANDHU AMORE AMALFI e da KHANDHU RENDEZVOUS Prop. BONGIOVANNI ROBERTO Allev. FASSIO DURANDO MARIA TERESA Allev. HEWITT PE

LO0866243 BOND M 05/10/2005 Da PASCAL e da SALLYBROWN Prop. CUSINATO SAMUEL Allev. TORSANI DANIELA LO08122022 CESARE M 05/04/2004 Da CHENO' e da JENIN HAREDOM Prop. DI CHICCO MARIANO Allev. MAGGIOLI CRISTINA LI06114171 DEMON M 12/03/2006 Da KIMBA e da GINA Prop. GIANNULI FRANCESCO Allev. PALAZZO NICOLA LI05132271 DIVA F 30/04/2005 Da ARES DEI SILVANBULL e da JENNIFERLOPEZ Allev. e Prop. FOTI FABIO LO0623545 ROMINA DELLA PORTA DIPINTA F 11/10/2005 Da ARES DEI SILVANBULL e da MARAIA DELLA PORTA DIPINTA Allev. e Prop. DI CHICCO MARIANO LI061721 VIKTOR DELLA PORTA DIPINTA M 01/09/2005 Da DIRO e da ABUJA CACOBES Prop. PROVENZANO DIEGO Allev. DI CHICCO MARIANO LI0449673 ZACCARIA DEL ROSSO MALPELO M 01/01/2004 Da DEI DAUNI CONAN CH e da GILDA Prop. BALDASSARRI LUCIO Allev. TANZARELLA SIMONA

CAMPIONI RIPRODUTTORI POINTER INGLESE LO02130028 MORO DELLA RIVAZZA M 17/05/2002 Da ATOM DELLA RIVAZZA e da DADA DELLA RIVAZZA Prop. BEZZI WILLIAM Allev. MARETTI ALVARO

SETTER INGLESE LO02108880 KURT M 20/03/2002 Da TARO DEI FELINI e da BORA DI VAL DI CHIANA Allev. e Prop. SORBELLI AGOSTINO LO018655 LUNA F 01/06/2000 Da ZORRO e da GRETA Allev. e Prop. MORI MARCO

BORDER TERRIER LO04120315 ORENBERG DANCER IN THE DARK M 20/06/2003 Da ORENBERG KNIGHT ERRANT e da ORENBERG STARRY NIGHT Prop. LUE' MARCO Allev. GILLAM M

TERRANOVA NERO LO0557045 ABIGAIL FOR SHADOW'S ETERNITY F 26/02/2004 Da BEARLESS BEAR'S ZABOR ALWAYS I.Y. MIND e da KENDIAN'S IN YOUR EYES Prop. SANTI MICHELA Allev. ZIERLINGER MANUELA LO06132062 BJORNEBANDENS STOMPIN' AT THE SAVOY M 17/10/2005 Da POUCH COVE RAISES THE BAR e da SPRING CREEK'S DOLCE STIL NUOVO Prop. SANTI MICHELA Allev. WESSELTOFT WINNIE

CANE DI SAN BERNARDO A PELO CORTO LO0491826 KJENSLIA'S DIDO F 03/02/2003 Da LUFFARS THOR e da SANKT-CARDIS THYRA Prop. FRANCHINA GIUSEPPE Allev. FRANCHINA GIUSEPPE Allev. PETTERSON JANNE

MASTINO DEI PIRENEI

CANE CORSO

LO01168754 MURTOI'S IABADABADU M 28/07/2001 Da YUMBO DE LA TAJADERA DEL TIO ROY e da NUBE DE LA TAJADERA DEL TI ROY Allev. e Prop. MURA MILENA

LI0635597 ANITA F 05/09/2005 Da NIK e da DEA Allev. e Prop. MANGANO ALESSANDRO

LO05117103 MARYBEL FASHIONGUY M 03/06/2005 Da JOYOUS NOTHING TO DECLARE e da

GOLDEN RETRIEVER

68

INC campioni set09.indd 68

28/07/2009 14.47.06


i campioni PINKERLY JACKIEBROWN Allev. e Prop. VIGGIANIELLO MARIA DEL MAR

BOXER TIGRATO LO0213813 BIA DELLE TERRE MAGICHE F 12/12/2001 Da DYLAN DEI CENTURIONI e da GIOIA DELLA TERRA DEL SOLE Allev. e Prop. DERIU MAURIZIO LO0662316 ZHIROFF DEL ROLANUS M 18/11/2005 Da BALU VOM HAUSE ROMEO e da SISSI DEL ROLANUS Prop. LORUSSO ROSA Allev. ALLEVAMENTO DEL ROLANUS

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO CORTO LO9993586 ORLOF DU VAL DE ROC-BRUN M 26/12/1998 Da DIXYE DEL GOTHA e da JAVA DU VAL DE ROCBRUN Prop. BALDASSARE SIMONETTA Allev. GALLONE DENISE

IRISH WOLFHOUND LO02117115 YOLANDEDEFOIX DEI MANGIALUPI F 21/03/2002 Da MAOL-CU LANCELOT OF CUROI DTCH LUX e da HIBECK LADY FELICITY Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DEI MANGIALUPI

BEAGLE LO06116311 JANFREY OFFICER M 01/10/2005 Da DUFOSEE ARCHER e da DUFOSEE PETRINA Prop. FAION VALTER Allev. MAY J K

BARZOI LO0331444 RASSVETSVETLEYSHIYMIRAGE M 21/10/2002 Da MALJUTA IZ ZOLOTOI SVORY e da VESNA IZ ZOLOTOI SVORY Allev. e Prop. LAZAREVA MARIA

ALANO NERO LO04135688 UMAAKYA DE LA BENJAMINE-N F 08/12/2003 Da SHAMACO DE LA BENJAMINE e da SHAMBALA D'OCHRETOLIEVALTT Prop. MOLINARI LILIANA Allev. MAUNDER PORTRON VERONIQUE

ALANO ARLECCHINO LO05119095 VINCENTVANGOGH-A DEL GIARDINO DEI CAPOVILLA M 01/07/2005 Da STRAWINSKY DEL GIARDINO DEI CAPOVILLA e da MORGANA Allev. e Prop. CAPOVILLA ANTONIO

AKITA LO0223127 SHUNGOOKINAWA F 13/10/2001 Da BENIHIRYUU GO SHIRAI e da UMINOTORITON DELLE BIANCHE VALLATE Allev. e Prop. VECCHIO DEBORA

SIBERIAN HUSKY LO0486718 SWEEPS DEL KARRACES M 26/09/2003 Da DHARMAN DE GARCIMEN e da PRISCILA DEL KARRACES Prop. MASELLIS PIERANGELO Allev. PAGANO ANTONIO Allev. BERNARDOS CARRACEDO

DOGO ARGENTINO LO0399585 INCUBO DEI FALCHI BIANCHI M 21/04/2003 Da AUDACITY ALEF e da TONKA Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DEI FALCHI BIANCHI

CANE DA LUPO CECOSLOVACCO LO05117262 BENHUROLIMPALUS M 17/02/2005 Da ARIMMINUM LASTNAVARRE e da HAZENA Allev. e Prop. CORIDDI SIMONA LO0262878 COSMO DANIEL ELITE DOROTEA F 27/10/2001 Da IRISLORIS e da AJSA ZE SOUCKOVA DVORA Allev. e Prop. CIOTTI DANIELA

CANE CORSO LO0730108 DIRO M 15/02/2003

Da TIMON DELLA PORTA DIPINTA e da CIRCE Prop. DI CHICCO MARIANO Allev. DE STASIO MARINA LI0214018 ZAMPA M 23/09/2001 Da TOBIA e da MOIRA DELLA PORTA DIPINTA Prop. BIGOZZI ALESSANDRO Allev. D'ORSI PIETRO

JACK RUSSELL TERRIER LO0762784 LAPO M 08/04/2006 Da MISTERGINGOLS e da HYROSHIMA Prop. MESSINA GIUSEPPE Allev. AMICUCCI ANTONIO LO0559639 TIROAN/JR FRIAR TUCK M 05/06/2003 Da MALUNG/JR MEBAN e da TIROAN/JR QUANABA AUST Prop. D'AMICO VALENTINA Allev. ALLEVAMENTO LANTAKA Allev. PRICE C A

GIOVANI PROMESSE ENCI KERRY BLUE TERRIER LO08116625 BALBOA BRIGANTE M 14/12/2007 Da UNKAS BRAUDAG e da BALBOA MYSTICTABU Prop. DE ANGELIS ALFREDO Allev. TASSELLI ROBERTO

CAIRN TERRIER LO08119979 GINEVRA DEI GRANDI FIUMI F 25/01/2008 Da GIORSAL GERONIMOSTILTON e da OL'KYARNROWEN'S GREATEST LOVE OF ALL Allev. e Prop. ZANUSSI CARLA

COCKER SPANIEL INGLESE FULVO LO0912841 PACHOULIBYALMALEO M 02/03/2008 Da LOS OMBUES WARRIOR e da REDARMONYXANIA Prop. FRANZONI LAURA Allev. CHIRIVI MASSIMO

CANE DA PASTORE BELGA GROENENDAEL LO0941602 DESY DEL FESTOSO F 20/04/2008 Da TUONODEL FESTOSO e da HAIDY DEL FESTOSO Prop. STEFANI MAURIZIO Allev. GUIN RENATO

BOBTAIL LO08128825 D.J. DOLCEVITA GOLDEN YEARS M 23/12/2007 Da SNOWDOWNE'S BOLD E BOUNTIFUL e da ENVYMEDOLCEVITA Prop. CARINI CRISTIANO Allev. RIGOLDI MONICA

EPAGNEUL BRETON ALTRI COLORI LO0918996 WENDY F 16/02/2008 Da UNICO e da DIANA Allev. e Prop. GRAVAGNOLI LUIGI

WEIMARANER A PELO CORTO LO08105773 DIEGO ARMANDO DE LA VEGA M 18/08/2007 Da ITALIAN LOVE IMPERIUM STAR e da ASTRID Allev. e Prop. FANETTI GALLUCCI SILVIA

CURLY-COATED RETRIEVER LO0950847 MIDDOG'S ANDROMEDA F 25/03/2008 Da ANATNAQ ARTHUR JDGCH e da AARGOLD'S BROWNCURLED SANDPIPER Prop. SPROVIERI ALESSIA Allev. JUDITH MITTERER

GOLDEN RETRIEVER LO08134889 BIG RIVER HELLO KITTY F 01/04/2008 Da BIG RIVER TITO e da DELLA FIUMANA'S ELEONORA Prop. AZIENDA AGR.S.NICOLO' DI KARABCSEVSZKY A Allev. RIMOLDI LUIGI

SETTER IRLANDESE ROSSO LO084570 MERAVIGLIA DELLA MEZZA LUNA F 08/12/2007 Da FIGO DELLA MEZZA LUNA e da BIMBA DELLA MEZZA LUNA Prop. GRECO ANDREA Allev. UNGARO BARTOLI PETRELLI MARIA ROSELLA

LABRADOR RETRIEVER LO08112736 SNOW MEN FRIEND DEI DUE MARI M 10/12/2007 Da FOLLIES STORM PETREL INT CH e da DONNARACHELE FRIEND DEI DUE MARI Prop. MILANO VENTURINO Allev. GALIANO FRANCO

KING CHARLES SPANIEL RUBY LO08115931 OTTONE-RU DEI COMTE D'EAU M 23/12/2007 Da SOCRATE DES TROIS MAILLETS e da UKRAINIA DES TROIS MAILLETS Prop. MORETTI ENRICA Allev. CONDO' PIETRO PAOLO

BOXER FULVO

BOVARO DEL BERNESE

LO08112591 LACOST F 29/10/2007 Da ENEA DI MONTE GESSO e da ASPIRINA Prop. CROTTI SIMONETTA Allev. PEZZANI ALFREDO

LO08129815 FRANKIEHINRGMC M 06/04/2008 Da HERMANGRUVER e da DARKPRIMROSE DEGLI ANTICHI MULINI Prop. D'AGOSTINO ANGELO Allev. PIETRINI ALBERTO

BOXER TIGRATO LO0897005 URSULA DEI ROERI F 03/11/2007 Da FRANK DEI ROERI e da FANNY DEI ROERI Prop. FELTRIN GIANFRANCO Allev. BARBERO SERGIO

MALTESE

RHODESIAN RIDGEBACK

LO0849499 SINPHONY OF VENICE RUBLO M 14/09/2007 Da SINPHONY OF VENICE MYSTERY NAPOLEON e da SINPHONY OF VENICE HOPE Prop. FARRONATO ELDA LUIGIA Allev. GIALLOMBARDO LUCIANA

STAFFORDSHIRE BULL TERRIER LO0871542 ANXANUM DEA F 20/08/2007 Da ANXANUM AL CAPONE e da AGATASAMNIUM Prop. BURATTI GIANCARLO Allev. ROMAGNOLI LUCIO LO08123806 KING OF CAVE GUARDIANS M 26/12/2007 Da GORDONSTAR e da GRACE Allev. e Prop. ROMANELLI MARIO LO0897032 LACIGALE DEI SORRISI DI PEPPER'S F 12/10/2007 Da RUBBERSOUL e da ARIESMYSKY Prop. CARRINO ANTONIO Allev. VAUDANO CRISTINA

EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO0880760 DEN DI VAL GROSSA M 05/03/2008 Da TROY DES SOURCES CLAIRES e da ASTRA Prop. BO DANILO

LO08144041 AIDEETOSCAYECABEL F 22/01/2008 Da ASALI NYANGANI e da CHALICESTOSCANAAVANE Prop. GRECO LAURA Allev. GARAGNANI FRANCESCA LO0974585 ARESVUMA KABIRI NGUVU M 11/03/2008 Da TRENDSETTER MARIADAD SIMBA e da HARMAKHIS WISDOM DAKSHAOFARESVUMA Prop. CAPRA RENATA Allev. MALINNIKOVA SVETLANA LO08117507 HARMAKHIS WISDOM LAMIA F 27/05/2008 Da SARULA LUPANI BIKO e da BASHA Prop. PUDDU SIMONE Allev. VENTURELLI SARA

BASSOTTI TEDESCHI A PELO CORTO LO0918207 BIJON F 09/03/2008 Da PEDRO DU VAL DE ROC-BRUN e da GINGER Allev. e Prop. DE GALEAZZI LAURA LO0949952 FRUITJOY DELLA CORTE DEI BARBAGRIGIA F 12/06/2008 Da BAUCHAL'S MACDONALD e da BAUCHAL'S INVICTA Allev. e Prop. IEVOLELLA PELLEGRINO

69

INC campioni set09.indd 69

28/07/2009 14.47.06


i campioni BASSOTTI TEDESCHI A PELO DURO LO08136957 X-FACTOR DI CASA MAINARDI M 25/04/2008 Da NARCISO DI CASA MAINARDI e da DEMETRA DI CASA MAINARDI Allev. e Prop. NARDI MANUELA

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO CORTO LO0877471 E-MAIL DEL CONTEVERDE F 07/11/2007 Da OFF LIMITS DEL GOTHA e da AERIS Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DEL CONTEVERDE

BULLDOG LO0956337 JAMINIC REVOLUTION M 27/12/2007 Da JAMINIC SPECIFICATION e da JAMINIC BRITISH CLASSIC FOR BULLTANNIA Prop. TROTTA LUCIA Allev. GEE J. & M. T.

CANE DA PASTORE SCOZZESE A PELO LUNGO LO08132878 ROMANTICABLU DI CAMBIANO F 15/02/2008 Da RINEWELD SCOUT OF BLUE SERENADE e da NOBILDONNANERA DI CAMBIANO Prop. COZZA VERONICA Allev. GARABELLI MARIA TERESA

BEAGLE LO0913149 GAIA LAVINIA I BS F 23/01/2008 Da ENEA e da LEILA Allev. e Prop. ESPOSITO CARMELA

PASTORE TEDESCO LO0846980 GRANDO JUNIOR DI CASA INES M 02/10/2007 Da XENTO VOM ELZMUNDUNGSRAUM e da GHERLA Prop. PASQUALINI MAURO Allev. GAZZETTA FAUSTO

BARBONI GRIGIO LO0913562 ART ATTACK TWICE AS NICE F 04/02/2008 Da HOYANTA SILVER GO FOR THE GOLD e da NICE AND NOBLE VOM STRAHLENDEN STER Prop. BUSSI SIMONETTA Allev. ANNELI SUSI NILSSON SVEN-ERIK

RIESENSCHNAUZER NERO LO0890133 BONNIE DEI DEMONI NERI F 07/09/2007 Da ULISSE e da SELLY Prop. SANSONE CIRO Allev. ALLEVAMENTO DEI DEMONI NERI LO0925746 NINJA F 09/04/2008 Da SKIPPER DU BUJOL e da CRISTAL-N DEI DEMONI NERI Prop. MENICHETTI FOSCO Allev. LANGER URI

SCHNAUZER MEDIO PEPE SALE LO0919397 KAREN BLIXENDI CASA GIUFFRIDA F 02/03/2008 Da VICTOR DI CASA GIUFFRIDA e da ACROSSTHEUNIVERSE DI CASA GIUFFRIDA Allev. e Prop. GIUFFRIDA GIUSEPPE

SCHNAUZER MEDIO NERO LO0916145 TERENCE HILL DEL GRANDE MORO M 02/04/2008 Da HOGAN DEL GRANDE MORO e da LINDAEVANGELISTA DEL GRANDE MORO Prop. GODI MASSIMO Allev. MOROCUTTI ANTONINO

ZWERGSCHNAUZER NERO ARGENTO LO0925954 SCEDIR RAYCHARLES-NA M 06/04/2008 Da ART DECO Z DIXIE e da SCEDIR FLORENCEGRIFFITH Prop. STANISLAO FRANCESCO Allev. FERRARI FABIO

ZWERGPINSCHER LO08147093 DUX II째 DI KRISTIANDEN M 26/01/2008 Da JOKER SHOW LUCKY L.MAX e da SELENE DI KRISTIANDEN Prop. DI BELLA LORENZO Allev. VEZZOLI ISMAELE

HOVAWART LO0897541 ZENITH M 29/01/2008

Da ATREJU VON DEN GRANDER TANNEN e da BRUNILDE Prop. MONTAGNA IVANA Allev. BIACCA CINZIA

Da OBELIX VOM HAUS WAGNER e da INSONNIAD'AMOREDELPERIODOBLU Prop. CROTTI PAOLA Allev. BALDUZZI PATRIZIA

BARZOI

CARLINO NERO

LO08114344 FENIX-JASNISOKOL M 07/12/2007 Da RUSSKAYA VOLNITSA MONOMAH e da ROSINKA Allev. e Prop. BOURDELEVA LIOUDMILA LO095447 RUSSKIY AZART LOVELAS M 09/04/2008 Da RASSVETSVETLEYSHIYMIRAGE e da RUSSKIY AZART ELITA Prop. BARISON MARIA GRAZIA Allev. LAZAREVA MARIA LO08147493 RUSSKIY AZART MILLENIYA F 20/02/2008 Da SOLOVYEV LANDYSH FOR RUSSKIY AZART e da RAZGULJAI TY TSARITSA Allev. e Prop. LAZAREVA MARIA

LO0910772 BLACK BOMBA M 15/03/2008 Da DUST DIAMOND DEI PICCOLI PAGLIACCI e da CRUDELIADEMON Prop. ALBANI RENATO Allev. BARLETTA SIGFRIDO LO08137641 FORD DEL NETTUNO M 03/01/2008 Da GIO.DO.GIO SHARKTALE e da AMOURAMOUR DEL NETTUNO Allev. e Prop. BARAVELLI FRANCO

MASTINO NAPOLETANO LO08143246 FRANKIE DEI DI PALMA M 19/12/2007 Da DANTE e da MASINA Allev. DI PALMA ORLANDO

CANE DA PASTORE MAREMMANO ABRUZZESE LO098497 BALDASSARRE DI CASA CARUSO M 06/12/2007 Da FIOCCO DI LUCUS ANGITIAE e da CIANCIOSA Prop. DI COLA AGOSTINO Allev. CARUSO GUGLIELMO

PECHINESE LO092836 ERAGON M 07/02/2008 Da MATHIAS ORIENTE EXPRESS e da GINGER Allev. e Prop. ARVEDA FRANCA LO092838 SAPHIRA F 07/02/2008 Da MATHIAS ORIENTE EXPRESS e da GINGER Allev. e Prop. ARVEDA FRANCA

CHIHUAHUA A PELO CORTO LO07100185 SWEET INDEED THEDREAMERMINSTREL M 28/04/2007 Da ORMESTEX MINSTREL e da SWEET INDEED ATIMEFORDANCING Prop. GASPARINI ADALBERTO Allev. DEPAU FEDERICA

CHIHUAHUA A PELO LUNGO LO0888305 MARI CRUZ DI RIO GALERIA F 11/04/2008 Da SOUTH FORK'S THE BEAT GOES ON e da NAOMYCAMPBELL Prop. ARCAMONE MALASPINA AMBRA Allev. TARTARO PAOLO

LHASA APSO

SIBERIAN HUSKY LO0851313 MOONLIGHT SHADOW AT THUNDERROAD F 05/10/2007 Da ZIEMABORA'S THE AMERICAN IDOL e da NAKEGAROSIBERIA Prop. COTTAFAVI CARLO Allev. DI LEVA MARTINO IVAN

CHINESE CRESTED DOG LO0938841 ALEN M 22/01/2008 Da APRIORI VIP BILMAN'S LIONET e da MIDNAIT MIJUZIK ANGELICA Prop. MASCOTTO LUANA Allev. BUTORYGINA I.

BORDER COLLIE LO0897199 PASSION FRUIT DI SUTRI F 10/12/2007 Da BORDERBAY BLACKBEAR e da BORDERBAY KUKLA Allev. e Prop. D'ATANASIO ALESSANDRA

SHAR PEI LO0967632 MIKYPONG LILY BEE F 30/11/2007 Da KHAMBALIQ LIFEDYNASTY e da KHAMBALIQ GINSENG Allev. e Prop. SIGNORINI MICAELA

CANE DA LUPO CECOSLOVACCO LO08121490 A'NEFTIRUNNINGWOLF F 10/01/2008 Da BYRON PASSO DEL LUPO e da ASHOKA Prop. PISCULLI MICHELE Allev. LUBRANO RICCARDO LO0911651 ESTHER OLIM PALUS F 09/12/2007 Da GORBI ZLATA' PALZ e da AIDA Allev. e Prop. CORIDDI SIMONA

JACK RUSSELL TERRIER LO099128 WAIKIKI BEACH DI SUTRI M 14/04/2008 Da LITLNAPOLEON LUCKYS BOY e da LAVIEENROSEASUTRI Allev. e Prop. D'ATANASIO ALESSANDRA

LO0844263 CHIMMOFAFA' F 10/02/2008 Da STRANGERONATRAIN DELL'ALBERICO e da SENZAESCLUSIONEDICOLPI DELL'ALBERICO Allev. e Prop. FREDDI MONTEFORTE ANGELA LO0844265 KISSES AND BITES M 10/02/2008 Da STRANGERONATRAIN DELL'ALBERICO e da SENZAESCLUSIONEDICOLPI DELL'ALBERICO Allev. e Prop. FREDDI MONTEFORTE ANGELA

CAMPIONI ITALIANI DI COURSING GREYHOUND

LEVRIERO AFGANO

LEVRIERO AFGANO

LO0891874 DIETINGER'S BJTHEE MUSTAFA M 06/09/2007 Da KATUUMBAELTAZMANDEVIL DEL GRAN PAMIR e da KOUROS PENSIEROSTUPENDO Prop. DAL CERO RENATO Allev. DIETINGER LAURA

TIBETAN SPANIEL LO08133705 HEERA M 06/01/2008 Da DRAGPA e da GELEG OF TSUG LAG KHAN Prop. GRAZIANO ROBERTA Allev. BENOIT ANNEKE

ALANO NERO LO08104562 QUEENBABY DEGLI ANELLI DI ANAN F 27/02/2008 Da LOUISDAVID DEGLI ANELLI DI ANAN e da CHIMONO DEGLI ANELLI DI ANAN Prop. POLI DONATO Allev. MOLINARI LILIANA

ALANO BLU LO0929172 DYLAN DOG DEGLI ANGELI DI PENNY M 11/03/2008

LO06845 SANSONE DELLA CAVEJA M 26/05/2005 Da BIG DES TROIS CHENES e da CARMEN DELLA COSTA MARENGA Prop. VERLICCHI DANIELE Allev. GRANDI GILBERTO LO0669890 MOONLIGHTCLOUD DEL GRAN PAMIR F 10/09/2005 Da SIYAH-OF-GRAN-PAMIR DE LA VALLEE DE LA VEZERE e da RALAN-EYLGAH DE LA VALLEE DE LA VEZERE Prop. AZZOLINI TIZIANA Allev. AYMARETTI CAMIA CINZIA

SALUKI LO04102652 ISMETHBABNUR F 11/04/2004 Da BASHIRMUSTAHAB e da EMINA-S-SUADA' Prop. MITOLO ANNA Allev. GUADALUPI BARBARA

CAMPIONE ITALIANO DI MONDIORIN CANE DA PASTORE BELGA MALINOIS LO0561246 UNIC DE VULCAIN M 11/05/2003 Da OSCAR DE VULCAIN e da OSSMONE DE VLCAIN Prop. GIORDANO ORNELLA Allev. THIBAULT ROLAND

70

INC campioni set09.indd 70

28/07/2009 14.47.06


CLUB ITALIANO DEL MOLOSSO XXVI° Raduno Club Italiano del Molosso Carpegine (RE) 10 Maggio 2009

Un vecchio tormentone dei favolosi anni 60 recitava “ Per quest’anno non cambiare stessa spiaggia stesso mare” infatti, il Club anche per il suo 26° raduno si avvale nuovamente della fattiva collaborazione, ormai consolidata, con l’amico Matttioli Fausto & Company a cui vanno i nostri ringraziamenti. Così come nelle precedenti edizioni, il Presidente Vincenzo Parmiciano, per il pomeriggio del sabato, ha indetto la convocazione del Consiglio Direttivo del Club, avendo all’ordine del giorno importanti argomenti tra cui la realizzazione del Calendario per il 2010, che a breve verrà reso pubblico. La grande chiacchierata cinofila che và avanti ad oltranza fino alle due, poi resici conto che l’indomani ci attendeva una giornata di grosso impegno, si và tutti al meritato riposo.

Risultati Migliori di Razza • Fila Braisileiro DIANA all. e prop. Serafino Guidone. • Dogue de Bordeaux HIRON DELLE QUERCE ROSSE all. Querce Rosse prop. Stefano Fortini. • Bullmastiff GREEN DRAGON KIR ROYAL all. Green Dragon prop. Maurizio Guidotti. • Mastiff CARLOMAGNO DEL FRACASSO all. del Fracasso prop. Massimiliano Bovini. • Tosa BHINA TOSAKENGOLDS all. e prop. Daniele Dissoni • Cane da Pastore di Ciarplanina NINA DEL MONTE FRONDOSO all. Monte Frondoso prop. Maurizio Guidotti. • Tibetam Mastiff SENG KHRI BASHA all. Marton, prop. Luigi Gatti. Campionato Sociale Altro importantissimo appuntamento del Club in abbinamento al Raduno è il Campionato Sociale. Un ambito titolo a cui aspirano i soggetti in possesso dei requisiti richiesti dal Club. Giudice unico Antonio Di Lorenzo CAMPIONI SOCIALI CIM 2009 Dogue de Bordeaux Maschio TIAWNEE ONE KEEP WITH CASCOB All. Foster. Prop. Corrado Basile. Femmine JOO JUSTINE. All. Schreber. Prop. Dogue della Valle di Mandara. Bullmastiff Maschio I BRAVI RAGAZZI MEGATON All. I Bravi Ragazzi. Prop. Lorenzo Lapiana. Femmine GREEN DRAGON GALADRIEL. All. Green Dragon Prop. Maurizio Guidotti. BEST IN SHOW GREEN DRAGON KIR ROYAL Bullmastiff - Allevatore All. Green Dragon , prop. Maurizio Guidotti Pasquale Rusciano

CLUB ITALIANO DEL MOLOSSO C/O PARMICIANO VIA R.SELLARO PICCOLO 10 80048 SANT'ANASTASIA (NA) tel. 081-5316851

Giuria del Raduno • Dall’Italia: Paola Picara Watten e Antonio Di Lorenzo; • Dalla Germania: Christofer Habib La Villa Parco della Pace messaci gentilmente a disposizione dal comune di Carpegine offriva anche una vasta area all’ombra che ci permetteva di ripararci dal sole cocente. Un particolare ringraziamento và al Sindaco del Comune di Carpegine, che oltre a dimostrare la sua disponibilità presenziando l’esposizione, ha altresì contribuito con l’assegnazione di alcuni premi.

1-2-3 e 4 al BIS

Coppie

Gruppi

La seconda mostra speciale dell’anno 2009 si è tenuta il 1° maggio nel corso dell’expo internazionale di Alessandria in un verde contesto decisamente piacevole che ci ha permesso di fare un pic-nic tutti insieme dopo lo svolgimento dei giudizi. Speravamo in un ring più spazioso... Giudice unico sia per i Pastori che per i Montagna Adriana Griffa che ha svolto un attento e scrupoloso lavoro di giudizio approcciandosi, come sempre, con estrema dolcezza a tutti i soggetti presenti. CANE DA PASTORE DEI PIRENEI A PELO LUNGO LIBERA MASCHI 1 CAC CACIB CANOUX DELL’ANTY All.All.to dell’Anty Prop. Taramasco Laura CAMPIONI FEMMINE 1 R/CACIB VANNEA DU MAS DE L’ESCARENE All. Macchi Antonio Prop. Lomi Antonia LIBERA FEMMINE 1 CAC CACIB BOB AKELEINA All. Monzio Compagnoni Nadia Prop.Gallotta Giuseppe INTERMEDIA FEMMINE 1 R/CAC ASIAK All. / Prop. Pelizzoni Luigia GIOVANI FEMMINE 1 MP BINKI All./ Prop. Lomi Antonia

club

La domenica cinofila Inutile nasconderci dietro il tradizionale dito, l’attuale crisi mondiale colpisce inesauribilmente anche la cinofilia, con un calo di iscrizioni facilmente verificabili in tante expo sia Nazionali che Internazionali. Comunque sia, ben 160 soggetti si sono ritrovati iscritti al catalogo, a conferma, nel caso ci fosse bisogno, che il nostro Club resta e rimarrà un importante punto fermo per tutti. Quello di quest’anno è stato anche il primo Raduno che ha registrato l’assenza del nostro Presidente Onorario, nonché fondatore del C.I.M., Piarangelo Furia, il quale per motivi personali è stato costretto suo malgrado a disertare il raduno. A lui vanno i nostri saluti, con la certezza di rivederlo presto e pimpante come sempre al centro del ring. L’altra grossa novità, per questa edizione, consisteva nel vedere per la prima volta presenti ad un Raduno le razze appena inserite dall’ENCI alla tutela del Club. Ahimè, però, di queste new entry è stato possibile ammirare solo i Cani da Pastore di Ciarplanina, mentre, non erano presenti i Dogo Canario ed i Perro Dogo Mallorquin (Ca de Bou), avremo senz’altro modo di conoscerli meglio grazie ad un programma di divulgazione messo in atto dal Consiglio.

CLUB AMATORI CANI DEI PIRENEI

Tra i partecipanti vi erano presenti soggetti di elevata qualità cinotecnica, alcuni di essi di assoluto livello mondiale.

CANE DA MONTAGNA DEI PIRENEI CAMPIONI MASCHI 1 R/CACIB VARRON DELLA PONTANARA All. Cenacchi Silvana Prop. Bastianello Alessandra LIBERA MASCHI 1 CAC CACIB BOB EDWIN DELLA VIA DELLE GALLIE All.Charles Elena Prop. Trada Claudio 2 R/CAC BOURBON DU ROYAUME D’URSITA All. Vespa Elena Prop. Romersa Adriano 3 ECC POLIGNAC DI LUNGOMONTE All. All. to di Lungomonte Prop. Panichi Giancarlo INTERMEDIA MASCHI. 1 ECC BASTIEN All./Prop. Buselli M. JUNIORES MASCHI 1 MP DAGOBERT DU PIC DU PATOU DE L’HOURQUETTE LIBERA FEMMINE 1 CAC CACIB ASIA MARQUISE DE FARBROUK All.Pollara Gb. Prop. All.to Marquise de Farbrouk di Pollara 2 R/CAC RCACIB MARGOT LE FLEUR All.Rainelli Gianluca Prop Germani Laura 3 ECC AMIENS All/ Prop. Buselli Monia INTERMEDIA FEMMINE 1 ECC CALINE DELA ROCCA DEI PATOUS All. All.to della Rocca dei Patous Prop Bolognesi Massimo 2 ECC BRIENNE CHATELAINE All. Buselli Monia Prop. Marani Giuliano 3 ECC CHARMEUSE DELLA ROCCA DEI PATOS All. Giraldi Lucia Prop. Roldi Giuseppe GIOVANI FEMMINE 1 ECC MIGLIOR FEMMINA QUINA DI LUNGOMONTE All. All.to di Lungomonte Prop. Muraca Rocco 2 ECC DUNA All./Prop. Borra Massimo 3 ECC DIVA DE BRUMES DE LA COMTEE All. Lecomte Aurelia Prop. Moro Nicoletta. Giuliano Marani

CLUB ACP c/o R. LAZZERI CARDINI Via Lungomonte 356011 CALCI (PI) Tel/Fax 050936017 71

INC club set09.indd 71

28/07/2009 15.21.15


i club SHAR PEI CLUB ITALIANO Raduno di Galatina (LE) 1 maggio 2009

Giudice Tim Ball (GB) BOB Alice del Settimo Sigillo- All. e prop. All. del Settimo Sigillo di C. Galluccio BOS Stoney Big Deli – All. Stoney Bonnie, prop. All. Del Settimo Sigillo di C. Galluccio

Consiglio Direttivo Giuseppe Colombo Manfroni Presidente Riccardo Soderi Vicepresidente Abele Barbati Rappr. ENCI Claudio Cortesi Alessandro Evangelisti Ambrogio Fossati Flavio Fusetti Giovanni Grecchi Claudio Gritti Collegio Sindacale Giovanni Barbieri Giovanni Capone Mauro Nerviani Claudio Uggetti (supplente) Collegio dei Probiviri Giovanni Pellegrino Ernesto Toselli Sonia Vignati Carlo Orlandi (supplente) Giancarlo Perani (supplente)

BOB e BOS Galatina SPECIALE PALERMO Il giorno 5 luglio u.s. nella bellissima terra Siciliana si è svolta la speciale shar pei, con giudice la Professoressa Sonia Bellan Falletti MASCHI Libera: 1 ecc. BOS - CACIB -  CAC:  Big Foot dei Sikani all. Caruso Elisabetta - Prop. Serrago Roberto  FEMMINE: Libera: 1 ecc. BOB - CACIB - CAC: Khambaliq Giuditta all. Pizzamiglio - prop. Caruso Elisabetta

Comitato tecnico Mauro Bellodi Marco Boccetti Roberta Ciampolini Dal direttivo vengono assegnate diverse competenze come a margine indicate: Rapporti con l’ENCI: G. Colombo Manfroni, R. Soderi Rapporti con l’estero: A. Evangelisti, G. Grecchi con l’aiuto come interprete e segretario del socio Alessandro Grecchi Gestione pubblicazioni: Notiziario: G. Colombo Manfroni Annuario: C. Gritti, R. Soderi Reportage: M. Nerviani Organizzazione Manifestazioni: G. Grecchi Segreteria Informatica: F. Fusetti Rapporto con i Delegati: F. Fusetti, A. Fossati Collegamento con il Comitato Tecnico: Colombo Manfroni G. Rilevazioni biometriche in appoggio al Comitato Tecnico: Roberto Lanari Gestione aspetti amministrativi: C. Cortesi Il C.D. ha inoltre costituito una Commissione per la realizzazione di un nuovo sito internet nelle persone di Valerio Santini, Mauro Nerviani, Flavio Fusetti. Il sito (ilbraccoitaliano.org), seppure incompleto, è già in rete e con questo si può contattare la Società.

BOB e BOS Palermo

SHAR PEI CLUB ITALIANO C/O BECHERONI VIA DELLA BISCIA 153 35136 PADOVA Tel. 049-8716909 Fax. 049-3006989

SOCIETA' AMATORI BRACCO ITALIANO

Nuovo organigramma della Società Amatori Bracco Italiano A seguito dell’Assemblea elettiva del 1 marzo 2009 e successiva riunione del Consiglio Direttivo gli organi sociali della SABI per il triennio 2009-2011 risultano così composti:

SOCIETA' AMATORI BRACCO ITALIANO VIA DOSSO 7 26856 MIRABELLO SENNA LODIGIANA Tel. 0377-801022 Fax. 0377-802234

AMICI BASSOTTO CLUB SEGNALAZIONE : mi sembra doveroso segnalare che il soggetto OLIVERDACHS DEL WANHELSING nano a pelo corto di proprietà della sig. Silvana Iaci presentato in classe giovani abbia ottenuto la qualifica di primo eccellente CAC anziché di molto buono come precedentemente scritto Chiedo scusa pertanto alla proprietaria di questo soggetto per l’ errore involontariamente commesso

AMICI BASSOTTO CLUB RADUNO DI MASTRATI (Caserta) 25 MAGGIO 2009 Per la seconda volta si è svolto a Mastrati un paesello posto sulle colline che separano la regione Campania dalla regione Abruzzo il raduno dedicato ai bassotti che vivono nel Sud d’Italia. Ospiti della principessa Giulia Ferrara Pignatelli, il raduno ha visto la presenza di oltre 70 soggetti, un numero veramente elevato per le manifestazioni che si svolgono in queste zone. L’ospitalità della Principessa è stata veramente eccezionale e nessun regalo può compensare l’ospitalità che ci è stata data I giudici sono stati Arianna Giorgi e Maria Grazia Miglietta Questi i risultati BASSOTTO TEDESCO STANDARD A PELO CORTO MASCHI CLASSE LAVORO 1°CAC EVANDRO DEL CONTEVERDE – All.re All.to del Conteverde – Prop. All.to del Conteverde 2°ECC AMBROGIO – All.re Anicini Flavia – Prop. Anicini Flavia MASCHI CLASSE INTERMEDIA 1°ECC ELLIOT DEL CONTE VERDE – All.re All.Del Conteverde – Prop. All.Del Conteverde MASCHI CLASSE VETERANI 1° CYRANO DE BERGERAC All.re Porta Euro – Prop. Saiu Giovanna FEMMINE CLASSE LAVORO 1° CAC EXTREME DEL CONTEVERDE – All.re All.to del Conteverde – Prop. All.to del Conteverde 2° R/CAC UNDEMILA DI CASA CERVI – All.re Cervi Mario – Prop. Lancelloti Paola FEMMINE CLASSE INTERMEDIA 1°ECC EGERIA DEL CONTEVERDE All all del Conteverde – Prop. All.Del Conteverde CLASSE LIBERA 1° CAC ANGEL DIVA NOIR All.re Zsolt Bencsik – Prop. Porta Euro CLASSE INTERMEDIA 1° R/CAC MAYA All.re Anicini flavia – Prop. Anicini flavia BASSOTTO TEDESCO STANDARD A PELO LUNGO MASCHI CLASSE LIBERA 1° CAC BOB ARES DEL FICO D'INDIA – All.re Piazza Giuseppa – Prop. Piazza Giuseppa 2°ECC ALIBABA' DEL DOLCE TORMENTO All.re Cervera Patrizia – Prop. Rossano Luigi FEMMINE CLASSE LAVORO 1° CAC DOMITILLA DEL FICO D' INDIA – All. re Piazza Giuseppa – Prop. Lancellotti Paola CLASSE LIBERA 1°CAC ADONELLA DEL DOLCE TORMENTO All.re Patrizia Cervera – Prop. All.to del Dolce Tormento BASSOTTO TEDESCO STANDARD A PELO DURO MASCHI CLASSE CAMPIONI 1°ECC PIU' BELLO DELLA VAL VEZZENO – All.re Palladini Antonio – Prop. Saiu Giovanna CLASSE LAVORO 1° CAC NAPOLEONE DETTO UGO – All.re Saletti Annaluce – Prop. Saletti Annaluce 2° R/CAC FERENTUM COSIMO – All.re Massimino Luca – Prop. Massimino Luca

72

INC club set09.indd 72

28/07/2009 15.21.16


i club CLASSE INTERMEDIA 1° CAC BOB HERCULE POIROT DELLA VAL VEZZENO – All.re All.to della Val Vezzzeno – Prop. All.to della Val Vezzzeno CLASSE GIOVANI 1°ECC BAMBU' DI POGGIO PETROIO – All.re All.to di Poggio Petroio – Prop. All.to di Poggio Petroio CLASSE JUNIORES 1° MP ZAFFERANO DELLA VAL VEZZENO – All.re Palladini Antonio – Prop. Fani Gabriele FEMMINE CLASSE LAVORO 1°CAC DOLCEROSSA DELLA VAL VEZZENO – All.re All.to della Val Vezzeno di Antonio Palladini – Prop. Porta Lucia 2° R/CAC EDERA DELLA VAL VEZZENO – All. re Palladini Antonio – Prop. Caprioglio Paolo CLASSE LIBERA 1° CAC CILIEGINA DELLA VAL VEZZENO – All.re All.to della Val Vezzeno – Prop. All.to della Val Vezzeno BASSOTTO TEDESCO NANO A PELO CORTO MASCHI CLASSE CAMPIONI 1°ECC GIACOMO DEL CAVIANO – – All.re Battilani Maria – Prop. All,to Del Caviano 2°ECC PHILADELPHIA DEL GOTHA – All.re All.Del Gotha – Prop. All.Del Gotha CLASSE LIBERA 1°CAC ERMITAGE DELLA CORTE DEI BARBAGRIGIA – All.re Levolella Pellegrino – Prop. Vellekop Jozina Martina CLASSE GIOVANI 1° ECC CIRO' – All.re Giulia Ferrara Pignatelli – Prop. Giovagnoni Anna Maria CLASSE VETERANI 1° ECC MAGIC NERONE – All.re G.Borin – Prop. Rosemarie Villa FEMMINE CLASSE CAMPIONI 1° ECC BOB BAUCHAL'S OLTRAGGIO AL PUDORE – All.re All.Bauchal's – Prop. All.to del Gotha CLASSE LAVORO 1° CAC E-MAIL DEL CONTEVERDE – All.re All.Del Conteverde – Prop. All.Del Conteverde 2° R/CAC KARTIKA – All.re Baria Maurizio – Prop. Zielo Cecconi Rosetta CLASSE INTERMEDIA 1° R/CAC MIRTILLA FELICINI – All.re Baria Maurizio – Prop. Belli Annalisa CLASSE LIBERA 1° CAC PAELLA DEL GOTHA – All.re All.to del Gotha – Prop. All.to del Gotha 2° ECC PETITE NOISETTE – All.re Baria Maurizio – Prop. Maffei Gloria CLASSE PUPPY 1° MP ROYAL DARK QUEEN VOM DRILAND – All.re Brunstering Anja – Prop. Battilani Maria BASSOTTO TEDESCO NANO A PELO LUNGO MASCHI CLASSE LIBERA 1° CAC BOB CAELISTIS RENDEZ-VOUS All. della Luna Caprese – Prop. All. della Luna Caprese CLASSE JUNIORES MP CHICCO DI CASA EDO All.re Napolitano Raffaele – Prop. Uccello Simona M CHICO DI CASA EDO Napolitano Raffaele – Prop. Palmieri Patricia FEMMINE CLASSE LIBERA 1° CAC HELLO COCCINELLA DEL RAFFA-

ELLO – All.re All. del Raffaello – Prop. Majone Renzo 2° R/CAC HELLO HONEY DEL RAFFAELLO – All.re All. del Raffaello – Prop. Majone Renzo CLASSE JUNIORES 1°MP CONNY DI CASA EDO All.re Napolitano Raffaele – Prop. Fraschetti Maria BASSOTTO TEDESCO NANO A PELO DURO MASCHI CLASSE LAVORO 1° CAC VENTO DI PASSIONE – All.re Cinelli Costanza – Prop. Cinelli Costanza 2°MB BRAVEHEART VIT DE MARKIESENSTAD All.re Cinelli Luigi – Prop. Cinelli Luigi CLASSE LIBERA 1°ECC LIGETFALVI ERIK – All.re Sandor Laszlone – Prop. All.to casa degli Orsi 2°ECC QUIZ DEL GOTHA – All.re All.to del Gotha – Prop. All.to del Gotha CLASSE GIOVANI 1°ECC MAGIC DREAM DELLE MAGICHE EMME – All.re All.to delle Magiche Emme – Prop. All.to delle Magiche Emme CLASSE JUNIORES MP FILIPPO DI MARPAL – All.re All. Marpal – Prop. D'Angelo Mariasunta FEMMINE CLASSE LAVORO 1° CAC MISKOLGI DACOS VIRAG – All.re Halasz Attiliane – Prop. All.to della Casa degli Orsi CLASSE INTERMEDIA 1° R/CAC CATULLUS NORINDA – All.re Pecky Tunde – Prop. All.to La Casa Degli Orsi 2°ECC RACHELE – All.re All.to dell'Antica Palude – Prop. All.to dell'Antica Palude CLASSE LIBERA 1° CAC ODETTE – All.re Macicone Edmondo – Prop. Macicone Edmondo CLASSE GIOVANI 1°ECC MACISTINA DELLA MAGICHE EMME – All.re All.to Delle Magiche Emme – Prop. All.to Delle Magiche Emme CLASSE JUNIORES MP BONITA DELL'ANTICA PALUDE – – All.re All.to della Antica Palude – Prop. Vianello Silvia CLASSE PUPPY CASSANDRA DELL'ANTICA PALUDE –All.re All.to Dell'Antica Palude – Prop. All.to Dell'Antica Palude CLASSE VETERANI 1°ECC) ISTHAR DEL GOTHA – All.re All.Del Gotha – Prop. All.to Dell'Antica Palude BASSOTTO TEDESCO KANINCHEN A PELO CORTO MASCHI CLASSE CAMPIONI 1°ECC GIULIO DELL'IMPERO – All.re Tango Rocco – Prop. Marinelli Giovanni CLASSE GIOVANI 1°ECC CYNAR – All.re Ferrara Pignatelli Giulia – Prop. Sorani Marina 2°ECC BORYS ZIELONE MCHY All.re R&A Kordos – Prop. Marinelli Giovanni CLASSE JUNIORES MP SUNDSDAL'S PACO RABAMME All.re Sundsdal Gitte – Prop. Battilani Maria CLASSE PUPPY MP RASCAL VOM DRILAND – All.re Brunstering Anja – Prop. Battilani Maria FEMMINE CLASSE CAMPIONI 1°ECC OLGA – All.re Borsati Luca – Prop. Belli Annalisa CLASSE INTERMEDIA 1° R/CAC SLOOTAHKEL DEL WANHELSING

– All.re All.to del Wanhelsing – Prop. Scarlato Mauro CLASSE LIBERA 1° CAC THE DARK SIDE OF THE MOON – All. re Bertolini Antonella – Prop. All.to del Caviano 2°ECC) GIADA DEL PERUGINO – All.re All.to del Perugino – Prop. Marinelli Giovanni CLASSE GIOVANI 1°ECC BOB CINDERELLA –All.re Bottani Giuseppina – Prop. All,to Del Caviano 2°ECC WISTERIA DELLO SPICCHIO – All.re All. de Lo Spicchio – Prop. All. de Lo Spicchio CLASSE VETERANI 1°ECC ELENA AUS KONNY'S BANDE – All.re W.Brandt – Prop. Rosemarie Villa BASSOTTO TEDESCO KANINCHEN A PELO LUNGO MASCHI CLASSE LIBERA 1° CAC AXEL DI CASA EDO – All.re Napolitano Raffaele – Prop. Candigliotta Salvatore Alfredo CLASSE GIOVANI 1°ECC BOB BLUE ANGELA DEL DOLCE TORMENTO – All.re All.to Del Doce Tormento – Prop. All.to Del Doce Tormento BASSOTTO TEDESCO KANINCHEN A PELO DURO MASCHI CLASSE LIBERA 1° CAC CIRO IL NAPOLETANO – All.re Cinquepalmi Mauro – Prop. Salomone Donato CLASSE GIOVANI 1°ECC BOB ZUCCHERO All.re Cinelli Costanza – Prop. Cinelli Costanza 2°ECC APRITISESAMO DELLA TAVOLA ROTONDA All.re All.to della Tavola Rotonda – Prop. All.to della Tavola Rotonda FEMMINE CLASSE GIOVANI 1°ECC MADE IN ITALY DELLE MAGICHE EMME – All.re All.to delle Magiche Emme – Prop. All.to delle Magiche Emme 2°ECC ALCHIMIA DELLA TAVOLA ROTONDA – All.re All.to della Tavola Rotonda – Prop. Cucchiarelli Carla RING D’ONORE JUNIORES 1°FILIPPO DI MARPAL N/D 2°SUNSDAL’S PACO RABANNE K/C 3°ZAFFERANO DELLA VAL VEZZENO S/D GIOVANI 1° MACISTINA DELLE MAGICHE EMME N/D 2°BLUE ANGELA DEL DOLCE TORMENTO K/L 3°CINDERELLA K/C BIS 1°BAUCHAL’S OLTRAGGIO AL PUDORE N/C 2°HERCULE POIROT DELLA VAL VEZZENO S/D 3°ZUCCHERO K/F

AMICI BASSOTTO CLUB C/O PALLADINI A LOC.CIMAFAVA 28 29013 CARPANETO PIACENTINO Tel. 0523-852081 Fax. 0523-246294

73

INC club set09.indd 73

28/07/2009 15.21.16


Copertina 9-2009.indd 3

30/07/2009 11.23.07


Copertina 9-2009.indd 4

30/07/2009 11.23.26


INC settembre 2009