{' '} {' '}
Limited time offer
SAVE % on your upgrade.

Page 1

AN TEP RIM A

NICOLAS PETRIMAUX


SCRITTO E DISEGNATO DA

NICOLAS PETRIMAUX EDITOR OLIVIER JALABERT JULIA SOUCHAL SUPERVISIONE ITALIANA DAVIDE G.G. CACI TRADUZIONE LUCA BLENGINO


ATto


Per Anne, che ha provocato il mio ingresso nell’Atelier BD della Maison des Arts d’Evreux. Oggi tieni tra le mani il frutto di un percorso che hai iniziato al mio fianco. Grazie infinite a te, sorella mia... ...e tante scuse in anticipo a mia mamma per tutte le parolacce che mi è toccato scrivere per raccontare questa storia.


Così andrà bene?

Abbiamo finito le tazze.

Sì, grazie.


Allora le spiace se continuiamo?

Oh...

Mi scusi, in effetti sembra davvero forte. Ecco...

Potrebbe aggiungerci un goccino di latte?

O allungarmelo un po'?

Magari con un pochino di zucchero, se possibile?

E un cucchiaino?


Eddy Vox, venerdì 10 ottobre 1987, 19:45. Prosecuzione del colloquio con il signor Henri Jackson.

Ricapitoliamo. Diceva che è stato assunto alla Robotop nell'aprile dell'81... è corretto?

Assolutamente. Era un lunedì, se la memoria non mi inganna.

Jacques è sempre stato un tipo discreto, mai una noia! Gli altri dovrebbero già averglielo detto! Dei... comportamenti anomali? Ma no! Mai nella vita! Mi parli di lui.

All'epoca manifestava già dei comportamenti anomali?

Jacques è innocente. Ma come si può pensare che sia il responsabile degli avvenimenti di stamattina? È da pazzi!

Abbiamo più di una ragione per dubitarne, signor Jackson! Il vostro collega ci ha lasciato un discreto numero di cadaveri sul groppone.

Proprio non capisco perché ce l'abbiano tutti con lui. E nemmeno di cosa lo stiate accusando.

Lo... sta accusando di essere un assassino?

È ridicolo.

Non lui...


...non Ramirez.

Alla Robotop tutti gli vogliono bene...

...è un tizio talmente mite...

E le dirò di più...

È l'unico che non passa il suo tempo a lagnarsi di tutto e tutti...

Mica come Baxter, Williams...

...o CALAGAN!

Questo è senz'altro per via del fatto che è muto, signor Jackson...

C'è una cosa che deve sapere, ispettore: nel nostro campo, è lui il numero uno!

Una condotta esemplare!

Be', sì, questo va detto! Ma bisogna proprio dire che con lui...

...ci si sente sempre ascoltati. Laggiù tutti vorremmo poter fare altrettanto per lui... sdebitarci.

Del resto, lei cosa potrebbe rimproverare a uno che svolge il suo lavoro alla perfezione e senza mai fare storie?


Non è mai stato eletto, nemmeno una volta, impiegato del mese.

E vuole sapere qual È il colmo?

E così ingiusta... Non è una roba da pazzi? Scommetto che si sta chiedendo perché, vero? Be', la risposta è semplice...

...La colpa è di Sanchez, il nostro capo. Un verme di prima categoria, quello!

Jacques si è sempre rivelato molto più competente di lui.

Sanchez non l'ha mai sopportato! Avrebbe fatto di tutto per spingerlo a fare un passo falso...

Con un motivo abbastanza solido, avrebbe potuto licenziarlo dalla Robotop. È una cosa inconcepibile!

insomma...

Non trova?

Ispettore, può credermi se le dico che in ogni singolo giorno di lavoro...

...Jacques è sempre stato un uomo irreprensibile. E, per dirla tutta...


...nessuno sa riparare un aspirapolvere come lui.


SCRITTO E DIRETTO DA

NICOLAS PETRIMAUX TRADOTTO E ADATTATO DA

LUCA BLENGINO


MUTO COME UNA TOMBA


ASPETTI!! ASPETTI!! Mi ascolti, una buona volta! Non ci siamo proprio, caro lei! Il mio responsabile aspettava il vostro tecnico proprio oggi... ah, sì!

Ho avuto conferma dell'appuntamento via fax! E inoltre... qui la situazione comincia davvero a essere preoccupante! Sono due giorni che in tutti gli uffici si sente questo odore di gas!

Le confesso che non siamo affatto tranquilli!

sì.

D'accordo. Attendo.

sì.

sì. ...

AH!

sì...

Ehm... aspetti un attimo, torno subito da lei.

Ehi... si può sapere che state facendo, ragazzi?


Non sai che ti stai perdendo, Henri!

D'accordo, Patrick! via! Si arrangi come vuole, ma il mio superiore vuole qui un tecnico domattina presto.

ecco! Cos'è che mi sto perdendo?

Non puoi capire, Henri...

Jacques sta riparando il tuo AV-700 a occhi bendati!


Ben fatto, Jacques!

Buon Gesù!

ah ah ah!

Non ci posso credere...

Non è possibile.

Mi dovete 20 bigliettoni, ragazzi!

Il filtro del Super AV-700 è un vero incubo, ci vuole una precisione estrema per rimpiazzarlo senza danneggiare la valvola retrostante...

Io... io non so proprio cosa dire, Jacques!

Sei un vero mago!

Ci penso io a riportarlo indietro, non preoccuparti.

Be', io ho una riunione giù al marketing con Dave e Bob.

A dopo, gente!


Oh, Bradley! Potresti occuparti di presentare la richiesta del C.E. per l'uscita minigolf del mese prossimo?

No problem!

Ad ogni modo, grazie per essertene occupato! Oh, ma sai, l'idea è di Jacques!

EHI! EHI! EHI!

È così creativo! Non trovi?

DOVE VE LA STATE SVIGNANDO COSì, RAGAZZI?

Ah, Sanchez! Be', in riunione... perché?

Mica avete visto testa-riccia da qualche parte, per caso?

Jacques? Certo! È nel suo ufficio. C'è qualche problema, capo?

RAMIREZ! Vieni un po' qua, ragazzo.

Bene.

Lo sai che il presidente presenterà il Vacuumizer-2000 alla stampa domattina?

Dovremo fare la dimostrazione con il prototipo che ci hanno spedito stamattina.

Immagino di sì!

Peccato che i tizi della fabbrica abbiano fatto un gran bordello, e tutti gli apparecchi prodotti finora hanno un difetto di funzionamento. Capirai che è estremamente prezioso, visto che non ne abbiamo altri...


QUINDI...

Pensa un po' a che faccia farebbe il boss se si rompesse proprio durante la presentazione. Sarebbe un casino, giusto?

Assicurati semplicemente che questo bestione funzioni correttamente.

Quindi conto su di te, Jacques! Non mandare tutto in vacca!

Ah! un Momento!

Non ho ancora finito con te.

Quando hai sistemato quello... Qualcosa che spacchi, insomma! ...Fila subito alla sala riunioni per preparare la presentazione.

Insomma... arrangiati. Mica ti paghiamo per cazzeggiare.

ah ah!

Ah, giusto!

Dimenticavo!

Prima di cominciare... Cerca di mettere in piedi qualcosa di carino!

Una roba sobria, che metta il prodotto in primo piano!

C'è una consegna da ricevere nella hall del servizio clienti.

Pensaci tu.


Sbaglio o domani ti sei preso la giornata libera? E bravo, furbacchione!

Ti auguro un felice week-end, Ramirez!

Ah ah! Imbecille!

Così impari a prenderti i venerdì di ferie!

Guarda, Polo!! Eccola là! La Robotop! Fermati! Non ce la faccio più... Piscerai più tardi, Raymond! Sono le cinque passate, non voglio che quei cazzoni mi sbattano la porta sul naso!

In effetti... visto che ci siamo...

Ho capito, Polo! Ma sciropparsi ottocento miglia per riportare il tuo mixer al servizio clienti... cioè... voglio dire...

abbiamo sprecato talmente tanta benzina che avresti potuto comprartene uno nuovo.

BE', CHE C'è?

Mica è colpa mia se le loro cagate finiscono in panne dopo appena sei mesi...


Ti vendono una baracca a un prezzo da ladri, e la terza volta che la usi ti ritrovi a mixare con i tuoi cojones!

Non è quello il punto, Raymond! è una questione di principio!

Ne ho abbastanza di quelli là che continuano a prenderci per fessi. Ma questa volta mi sentono, capito?!

Ma non arrabbiarti! È solo che lo trovo un po' eccessivo.

Eccessivo?!

TI HANNO FOTTUTO ALLA GRANDE, POLO!

Eccessivo?!

Oh, ma che fai?! Sei rincoglionito o cosa? Metti via il ferro!

Ma lo sai quanto mi è costata, questa merda?

70 VERDONI.

Lascia fare a me.

Non dovrebbe tardare molto, signore.

Un responsabile sta scendendo per firmare la ricevuta di consegna.

Non ho tutto il pomeriggio.

... Ah, parli del diavolo...

Be'? Troppa fatica rispondere? Oh! lo scusi... è muto! Ma andrà benissimo così.

Tenga pure la copia.

Eccoti, Jacques! Mi servirebbe una firmetta.

Raymond, guarda quel tizio.

Eccola... e un bel timbro lì sopra! vuole una copia o va bene così?

Eh? Chi?


Oh, mi scusi! non potevo sapere... Ehm... signori? Non potreste venire un po' più avanti, per favore?

No... non è possibile...

NO! È lui...

Sto sognando...

Ma... ma dove vai?

Signori... per favore!

tocca a te, polo!

Lascia perdere, Raymond, vieni via! Schiodiamo!

Ma... ma insomma, che stai dicendo?

MA LO FAI APPOSTA?!

È lui! E può darsi che ci abbia visti!

Siamo fottuti.

CO... COSA?!

Abbiamo fatto tutta questa strada per niente?!

Sei orbo?!

Uh, direi di no... ma vuoi spiegarti, una buona volta?


Là. guarda. è lui! "Lui" chi?

Il fattorino?

No. L'altro.

Non hai notato quel piccolo dettaglio sul petto? Niente che ti abbia messo la pulce nell'orecchio?

MADRE DE DIOS!

È lui!

È un'ora che te lo dico...

Siamo nella merda, Polo. Dobbiamo avvertire subito il mio ragazzo.

Profile for Edizioni Star Comics

FATE FUORI RAMIREZ Atto I - Preview  

Falcon City, Arizona. Jacques Ramirez lavora alla Robotop, una azienda che produce elettrodomestici. Impiegato modello, è rapido, capace e n...

FATE FUORI RAMIREZ Atto I - Preview  

Falcon City, Arizona. Jacques Ramirez lavora alla Robotop, una azienda che produce elettrodomestici. Impiegato modello, è rapido, capace e n...

Advertisement