Page 1


LIBRO I


60 d.C.: Nerone è imperatore da sei anni e l’Impero Romano si estende dalla Giudea a Sud, fino a una selvaggia landa chiamata Britannia a nord, dove viene praticata una strana religione detta Druidismo.

L’Impero Romano è retto dalla potenza del suo esercito e dall’ingegno dei suoi architetti. È un mondo a predominio maschile, dove nemmeno le donne di nobili origini possono votare o avere proprietà. Tuttavia, un gruppo di donne occupa il cuore dell’Impero e della società.


Le Vestali.

Una casta di donne riverite e intoccabili, apparentemente dotate di poteri “magici”.

Le vestali vengono reclutate presso le famiglie altolocate prima di raggiungere la pubertà e devono rispettare un voto di castità lungo trent’anni.

Il loro compito principale è quello di custodire la fiamma eterna, poiché la catastrofe si abbatterebbe su Roma se mai il sacro fuoco di Vesta si spegnesse.


Ma le vestali non si limitano a vegliare sulla fiamma sacra di Roma. Essendo pure e incorruttibili, sono anche incaricate di occuparsi di lasciti e testamenti, oltre che di custodire oggetti sacri.

Il loro potere è tale che possono offrire la grazia a uno schiavo condannato semplicemente toccandolo. Sono il cuore della vita religiosa.

Tutto questo le pone in una posizione unica e privilegiata, al punto che anche gli Imperatori devono a volte sottomettersi alla loro sacra autoritĂ .

A capo di questa potente organizzazione siede Rubria, la Vestalis Maxima, o Somma Vestale‌


PRIMA LEGIONE ITALICA, ETRURIA.

se mi scoprono, l’imperatore mi farà crocifiggere.

o forse frustare a sangue e poi cucire in un sacco insieme a un cane, un gallo, una vipera e una scimmia.

le scimmie sono bestie molto rare da trovare di questi tempi.

alquanto improbabile, centurione.


somma vestale rubria, tu mi chiedi di violare il codice sacro dell’esercito romano.

quella povera ragazza è una vergine innocente. e questa mostruosa setta etrusca ha dei piani abominevoli in serbo per lei…

tu e tre uomini, nulla di più… equivale a disertare.

perché non chiedi aiuto a nerone?

antonio axia, in tutta roma nessuna donna detiene un potere pari a quello delle vestali, ma buona parte di quel potere è di natura… mistica. preferirei che nerone non venisse a sapere che siamo state tanto avventate da perdere una delle nostre sorelle.

questa ragazza. questa… vestale. se non riceve aiuto… morirà?

la attende un destino peggiore della morte. molto peggiore.

perché io, rubria?

gli dèi, antonio…


“…ci hanno guidate fino a te…”

ti offriamo una moglie molto speciale…

signore della caverna…

i-io sono drusa, una vestale di nobili natali. non p-potete fare questo a una come… come…

che la fiamma eterna mi protegga…

tre dei miei migliori legionari mi hanno accompagnato.


probabilmente non rivedranno mai più roma.

profanatori!

c’è uno strano fetore che mi dà alla testa.

mi fa quasi dimenticare perché sto facendo tutto questo.

orkus avrà comunque una sposa stanotte. …!

poi ricordo.

romano, mi hai salvata…


tieni, copriti… c-chi… sei?

axia, centurione della prima legione italica.

p-parlavano con… quel mostro. s-stavano per… per…

shh. qui non siamo in gallia, ragazza. siamo in italia. qui non ci sono mostri. poi sento di nuovo quell’odore. per mitra…

sterco…

lo sterco caldo di una bestia.

che vesta… d-dea della terra e della casa… ci salvi…!

“dicono ci siano delle strane esalazioni laggiù…”

BRITANNIA vol. 1 - Preview  
BRITANNIA vol. 1 - Preview  

AI MARGINI DEL MONDO CIVILIZZATO, IL PRIMO INVESTIGATORE DELLA STORIA STA PER FARE UNA DIABOLICA SCOPERTA... Dominato dal Fato. Manipolato d...

Advertisement