Page 1


BLOODSHOT ERA L’ARMA VIVENTE PERFETTA,

una macchina assassina quasi indistruttibile, potenziata da miliardi di naniti che vivevano nel suo sangue e che gli conferivano capacità incredibili. Era stato sottoposto a lavaggio del cervello e inviato in migliaia di operazioni clandestine dall’organizzazione paramilitare nota come Progetto Spirito Nascente. Di recente, Bloodshot e la squadra Bloodshot (un gruppo di suoi simili provenienti dalle guerre del passato) sono fuggiti da un’isola che il PSN aveva trasformato in una letale zona di collaudo per la sua ultima arma: Deathmate. Bloodshot ha scoperto che Deathmate era la sua compagna di un tempo, Kay McHenry, ed è riuscito a liberarla dalla morsa del PSN. Tornato sulla terraferma, Bloodshot ha scoperto che il PSN ha diffuso miliardi di naniti su Manhattan, trasformando i civili in micidiali macchine assassine semplicemente premendo un pulsante. Bloodshot e Kay hanno unito le forze con Unity e sono riusciti a sconfiggere il PSN e a salvare la popolazione civile. Durante lo scontro finale, Deathmate ha ucciso il capo del PSN, Morris Kozol. Bloodshot, alias Ray Garrison, e il suo vero amore Magic sono ora liberi da Kozol e dal PSN e sembra che possano riprendere la loro vita insieme dopo il caos che ha sconvolto New York City...

DOPO IL DISASTRO JEFF LEMIRE storia RENATO GUEDES disegni ANDREW DALHOUSE colori

FABIO AMELIA - ARANCIA STUDIO lettering FIORENZO DELLE RUPI - ARANCIA STUDIO traduzione DANNY KHAZEM e WARREN SIMONS supervisione USA


0

JEFF LEMIRE RENATO GUEDES ANDREW DALHOUSE


…deve ancora riprendersi dopo l’ondata di attacchi che ha colpito new york city, dove un terrificante virus si è diffuso per le vie di manhattan.

la nazione, come peraltro il mondo intero, cerca ancora di trovare un senso a ciò che è successo. e di capire, cosa ancora più terrificante, se può accadere o accadrà di nuovo.

nuovi dettagli sembrano emergere di minuto in minuto sulle origini del virus, ma il nome progetto spirito nascente sembra essere l’unica costante.

l’fbi prosegue le incursioni contro le basi e le cellule clandestine di questi misteriosi produttori di armi.

chi e cosa rappresenti il progetto spirito nascente è diventato oggetto di molte discussioni, ma l’organizzazione sembra avere saldi legami con il governo degli stati uniti e il settore finanziario. ancora più enigmatica è l’identità del piccolo gruppo di uomini caratterizzati dagli stessi tratti particolari dei contaminati, la pelle bianca e gli occhi rossi, ma che sembrano avere collaborato con il g.a.t.e. per fermare gli attacchi.

chi erano questi uomini? in che modo erano collegati al progetto spirito nascente e al virus? e dove si trovano ora?


QUARTIERE GENERALE DEL G.A.T.E. LA SQUADRA BLOODSHOT… O ALMENO QUEL CHE NE RIMANE.

dove siamo finiti stavolta? di nuovo agganciati a qualche fottuta macchina in qualche fottuto laboratorio. è sempre la stessa fottuta storia.

ci sono delle signore.


modera il linguaggio, vietman.

oh, non c’è problema, winston. ho sentito di peggio, credimi.


winston? chi sarebbe questo “winston”?

{ehm} a quanto pare il mio vero nome sarebbe winston grover. l’agente capshaw è riuscita a recuperare il mio file di quando mi arruolai, nel trentotto.

ci sto lavorando. stiamo ancora esaminando tutto ciò che abbiamo recuperato dopo gli attacchi al progetto spirito nascente.

il suo file? e il mio, allora? anch’io voglio sapere chi ero!

se i vostri file esistono ancora, li troveremo.

io non voglio saperlo. questa per me… per tutti e tre… è un’occasione per voltare pagina, da?


stai sognando, amico. questo è ciò che siamo ora. non torneremo mai normali.

questi aggiornamenti ai vostri naniti daranno a tutti e tre la capacità di cambiare aspetto, proprio come può fare ray garrison. se non altro, è un inizio.

credetemi, a nessuno di voi conviene farsi vedere in pubblico con la pelle bianca e gli occhi rossi, almeno per un bel po’ di tempo.

e dovremmo credere che voi del governo ci lascerete andare così?

già, anche a me riesce difficile credere che ci lascerete liberi dopo tutto questo tempo… dopo tutto quello che abbiamo visto e fatto.

sicuramente vi terremo d’occhio, su questo non ci piove. ma avrete la vostra libertà. vale sia per voi tre che per ray garrison.


oh, ciao, bello.


{gwiii gwiii}

sei un bravo cagnolino tu, vero?

vieni qui, bello.

eccoti qua. lo sapevo che bloodhound ti avrebbe trovato. quel cane ha un fiuto infallibile.

ciao, ray.

che succede, magic? c’è qualcosa che non va?


tu dici? senti, se si tratta di kay…

niente.

…insomma, ne abbiamo già parlato, magic. non so in che altro modo dirtelo. io voglio stare con te.

lo so che me l’hai detto, ma…

niente ma. lei non significa nulla per me, magic. non più. e tu per me sei tutto.

magic?!

uh huh.

come, anche tu?

Profile for Edizioni Star Comics

BLOODSHOT REBORN vol. 6 - Preview  

Dopo gli eventi di New York e la diffusione del virus nanita le vite di molti sono state sconvolte: scopriremo quali svolte inattese aspetta...

BLOODSHOT REBORN vol. 6 - Preview  

Dopo gli eventi di New York e la diffusione del virus nanita le vite di molti sono state sconvolte: scopriremo quali svolte inattese aspetta...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded