Page 1

ENGLISH TEXT ISSN: 1127-0470

ZOOM

DETTAGLI FASHION PER LA MAGLIA

MODA JACQUARD E 3D PER L’A-I 2012/13 STILISTA

MERCEDES CASTRO OSSERVATORIO

CONSUMATORI

2020

ALL’INTERNO/INSIDE

Knitwear On Stage

20172 9 771127 047001

COPERTINA 172.indd 1

FASHION SHOWS FROM MILAN, PARIS, NEW YORK, LONDON, BERLIN, BARCELONA, MADRID, THE DESIGNERS’ KNITS FOR A-W 2012/13

Milano, Parigi, New York, Londra, Berlino, Barcellona, Madrid

Da

le proposte in maglia degli stilisti per l’A-I 2012/13 From Milan, Paris, New York, London, Berlin, Barcelona, Madrid the designers’ knits for

A-W 2012/13

JAMES LONG

MARK FAST

SPECIALE SFILATE DA MILANO, PARIGI, NEW YORK, LONDRA, BERLINO, BARCELLONA, MADRID, LE PROPOSTE IN MAGLIA DEGLI STILISTI PER L’A-I 2012/13

28/03/12 10.12


ZINCO IN ON 185.indd 1

17/02/12 10.59


ZINCO IN ON 185.indd 2

17/02/12 11.00

MAGLIERIE PIEROTTI SRL - via Campagna, 52 - 41126 Cognento (MO) - Italia - tel. +39 0592922163 - fax +39 0592922162 - maglieriepierottisrl@virgilio.it - www.zinco.com


KAOS 172.indd 1

26/03/12 14.49

distribuito da KAOS SPA - centergross - funo (bo) - t. 051 6649011 - f. 051 861016 - kaosspa.net


KAOS 172.indd 2

26/03/12 14.50


LISANZA 184.indd 1

04/01/12 11.24

lisanza spa - via angera, 60 - 21018 sesto calende (va) - italy - tel. +39 0331977221 - fax +39 0331977348 - info1@lisanza.it - www.lisanza.it


LISANZA 184.indd 2

04/01/12 11.25


filpucci.it


18

Maggio 2012 n. 172

Sommario Attualità

24

16

10 36 82 120 158 178 184 202 224

Osservatorio - Consumatori 2020 Stilista - Mercedes Castro Stilisti emergenti - Kim Traeger Collezioni novità Slow fashion Incontri moda - Gotha Fibre & filati HSG Cotonificio Roberto Ferrari Eventi - Steiger Fashion Saloni

Moda 18 24 28 38

38

Catherine André - Energy knit Zinco In On - Winter dream Freddy the Club - Everglades hideout Close up Zoom sui dettagli fashion della maglieria a-i 2012/13

Speciale sfilate 51 53 83 121 159 179 185

Da Milano, Parigi, New York, Londra, Berlino, Barcellona, Madrid

203 222

51

From Milan, Paris, New York, London, Berlin, Barcelona, Madrid the designers’ knits for

A-W 2012/13

le collezioni donna degli stilisti per l’autunno-inverno 2012/13 Milano - Milano Moda Donna Parigi - Collections de Prêt-à-Porter Paris New York - Mercedes-Benz Fashion Week Londra - London Fashion Week Berlino - Mercedes-Benz Fashion Week Barcellona - 080 Barcelona Fashion The Brandery Madrid - Mercedes-Benz Fashion Week Directory sfilate

JAMES LONG

le proposte in maglia degli stilisti per l’A-I 2012/13

Knitwear On Stage

Knitwear On Stage: tutte le sfilate degli stilisti! SOMMARIO 172.indd 1

11/04/12 17.46


Prodotto in Italia da Bergianti & Pagliani srl - t. +39 059 686818 - info@lafabbricadellino.com - www.lafabbricadellino.com

FABBRICA LINO 185.indd 1

27/02/12 10.40


FABBRICA LINO 185.indd 2

27/02/12 10.40


osservatorio

Uno sguardo al futuro attraverso gli studi degli istituti di ricerca per capire esigenze e desideri dei consumatori di domani di Mariacristina Righi

CONSUMATORI

2020

OSSERVATORIO_172.indd 2

29/02/12 11.58


In apertura, outfit Liapull per la primavera-estate 2012 (ph. Yuri Catania). Qui a fianco, cardigan con maniche a pipistrello per la p-e 2012, Coragroppo. A destra, pull in cachemire Cristiano Fissore 1977 per l’autunno-inverno 2012/13. Sotto, gilet in maglia Bark per la p-e 2012.

I

l nuovo consumatore post-crisi è il soggetto privilegiato degli studi realizzati da tutti gli istituti di ricerca. La società RISC per le sue ricerche di mercato intervista una media di 35.000 persone per interpretare i trend di consumo nel mondo. Proprio RISC rappresenta un osservatorio per capire cosa sia cambiato e cosa stia cambiando negli ultimi 25 anni. Prima di guardare al futuro bisogna guardare cosa è successo nel passato. Veniamo da un periodo di riaffermazione del potere individuale che segue il desiderio di sviluppo personale. Gli anni Novanta sono stati gli anni dei coach, dell’ingegneria genetica, dell’innovazione e della sperimentazione. In questo scenario si inserisce l’11 settembre, che porta terrore e paura, quindi gli anni che seguono immediatamente saranno anni di chiusura. Nel 2004 assistiamo a un aumento di consapevolezza del bisogno degli altri. Lo tsunami e l’uragano Katrina rendono tutti consapevoli dell’incapacità generale di rispondere agli imprevisti. Oggi dove ci troviamo? In una sorta di altruismo individualista, che cerca di combinare i bisogni individuali con quelli collettivi. C’è una consapevolezza generale del rischio (pandemie, disastri, terrorismo) e la popolazione invecchia. Una persona su 10 ha oltre 60 anni e nel 2050 il rapporto sarà di uno a 5, rappresentando l’80% della popolazione dei paesi sviluppati. Oggi il 64% dei senior vive nelle nazioni più sviluppate, mentre i paesi emergenti hanno una popolazione più giovane che poi anche qui si stabilizzerà entro il 2050. Il consumo ormai è globale: ovunque nel mondo troviamo gli stessi simboli di consumo e gli stessi prodotti. Questo significa che la possibilità di accesso ai consumi globali aumenta. In Cina cresce ogni giorno la percentuale di popolazione

OSSERVATORIO_172.indd 3

ricca. Anche la tecnologia ormai è ovunque. Siamo partiti nel 1984 con i primi portatili, Internet è del 1990, l’e-commerce del 1995. Oggi ci sono 1,6 miliardi di persone collegate alla rete ogni giorno nel mondo, così il prezzo della tecnologia crolla sempre di più e sempre più consumatori vi accedono.

EUROPA 2020

Giorgio Borgognoni, esperto di marketing e consulente di molte società in più settori, ha partecipato ai forum di discussione di Europa 2020 per quanto riguarda il settore manifatturiero. Con lui abbiamo fatto un primo punto sui consumatori del 2020. “Dalle discussioni del forum emergono delle linee chiare che definiscono il consumatore, l’evoluzione della domanda, la trasformazione della distribuzione, l’emergere di una nuova cultura del marketing e della comunicazione -spiega Giorgio Borgognoni- Il driver più interessante è che la popolazione invecchia anagraficamente, ma la gente non lo accetta: il cinquantenne di oggi si comporta come il trentacinquenne di vent’anni fa, così il sessantenne come il quarantenne degli anni Ottanta e così via. Nessuno accetta più serenamente di invecchiare, tutti vogliono restare giovani assumendo i comportamenti e gli stili di vita dei giovani. Ciò rappresenta una grandissima opportunità per il ciclo di vita dei consumi, che tende ad allungarsi in moltissime classi merceologiche non di sussistenza, intercettando per periodi temporali molto più lunghi le classi di reddito più capienti. È noto che dai 38 anni in su la capacità di spesa (per bisogni non primari) è elevata e tende a crescere fino ai 55/58 anni. Il consumatore non è più uno, bensì trino, o forse ne esistono tanti altri che non abbiamo ancora ben fotografato. E questo è il secondo driver rivoluzionario. Ognuno di loro

29/02/12 11.58


osservatorio ha esigenze specifiche e si rivolge a un canale distributivo diverso. La distribuzione, in particolar modo quella tessile, è cambiata. Dieci anni fa trionfava il multimarca, oggi dominano i monomarca. Abbigliamento esterno, intimo, calzature, il mondo dello sport sono nelle mani di pochi dealer che gravitano nell’ambito del franchising. Il multimarca si è spostato verso la GDO specializzata, il cosiddetto negozio di quartiere da poco è sbarcato su Internet dove la crescita è prevista in modo esponenziale. Tale processo di franchising, GDO, Internet è appena partito e ritengo che fino al 2020 toglierà costantemente spazio alla distribuzione tradizionale. Per le aziende che investono su innovazione, prodotti, qualità, notorietà è un bene, per gli altri, in particolar modo per tutti quelli che sbandierano ancora il concetto del miglior rapporto qualità-prezzo è un male, perché la leva prezzo ormai è prevalentemente in mano ad altri attori produttivi (l’industria cinese, quella indiana, etc). La concentrazione distributiva è da sempre un grosso vantaggio per i bravi, ma un inferno per i furbi con strategie di breve durata. La comunicazione tradizionale dovrà cominciare a lavorare sulla reputazione prima ancora che sulla notorietà dei marchi. Oggi tutte le tipologie di consumatore, quando devono comprare qualcosa, vanno su internet e vedono cosa suggeriscono gli altri (consumatori) e cosa consigliano. Questa è la rivoluzione del marketing di Guerriglia. Le aziende tendono a suddividere gli investimenti, ma commettono un errore enorme, perché la notorietà senza reputazione è inutile, e la reputazione si crea partendo sempre da una solida notorietà. Ciò vuol dire che gli investimenti nel canale internet devono aggiungersi a quelli tradizionali in una logica 1 a 10 rigida”. Ma cosa ci aspetta nel prossimo futuro?

Qui a fianco, maglia con scollatura posteriore di Beach & Cachemire by Patanè. In basso a sinistra, giacca in maglia Bark. A destra, Giorgio Borgognoni, esperto di marketing e consulente di numerose società in diversi settori.

“L’avvento degli Avatar, per esempio. In pochi anni l’uso massiccio di Internet costringerà le aziende ad avere giorno e notte un presidio attivo in rete. Persone reali o Avatar (virtuali) che rispondano ai clienti in tempo reale, fugando ogni dubbio, rassicurando i clienti, spiegando il funzionamento dei prodotti più complessi. Le persone non hanno voglia di leggere i cossiddetti FAQ, libretti di istruzioni multilingue per utilizzare una lavatrice, o aspettare il giorno dopo per avere una risposta. Gli Avatar, utilizzando le logiche della PNL, le tecniche delle intelligenze artificiali e dell’empowering, saranno la risposta più economica per tutti coloro che vorranno sfruttare al massimo la potenzialità di internet e dei social network”.

ALTRUISMO INDIVIDUALISTA

Dallo studio RISC emergono le macrotendenze che ridefiniranno i consumi per il prossimo futuro, ma anche le relazioni che i consumatori hanno con i brand. Lo scenario generale, il contesto globale, è quello di un altruismo individualista. E le scelte dei consumatori sono, consciamente o inconsciamente, influenzate dal contesto, dallo scenario generale. In un mondo a rischio permanente di cambiamenti demografici profondi, tecnologia onnipresente e globalizzazione crescente, i consumatori vogliono mantenere il controllo sulle cose e riprendere l’iniziativa. Vogliono essere ascoltati, capiti, sorpresi e rassicurati nelle loro scelte. E si stanno focalizzando sempre più sugli aspetti essenziali della vita. Non vogliono consumare di più, ma meglio. Questo trend cambia i termini del rapporto che il consumatore ha con il mondo, i brand e il business di domani. Appare un nuovo significato per soddisfazione, che rivela la ricerca dei consumatori di esperienze che li arricchiscano e stimolino in loro stessi una trasformazione, una crescita interiore, il desiderio di imparare e la necessità di comunicare e connettersi con gli altri. Con una ricerca iniziata negli Stati Uniti nel 2004, RISC ha osservato un cambiamento nell’atteggiamento degli intervistati nei confronti di indipendenza, fiducia in se stessi e bisogno degli altri. La tendenza va sempre più in direzione della collaborazione con l’uso delle tecnologie per coordinare gli aiuti e raccogliere fondi, soprattutto nelle situazioni di rischio. L’altruismo individualista è un ossimoro, ma spiega il fenomeno che definirà il prossimo futuro. Si tratta di un’opposizione tra espressione individuale e appartenenza a un gruppo, affermazione di se stessi e conformismo.

MEGATREND PER IL FUTURO

In questo contesto globale di altruismo individualista si affermano quattro megatrend.

OSSERVATORIO_172.indd 4

29/02/12 11.58


osservatorio Alvin Toffler, nella sua opera visionaria Future Shock, pubblicata negli anni Settanta, prevedeva un mondo caratterizzato dall’eccesso di informazioni e dall’importanza crescente dell’informazione come forma di scambio. Come reazione, Toffler prevede l’evoluzione di un archetipo chiamato Specialist, ma non il suo ruolo sempre più importante nell’interdipendenze via internet e nel generare nuove forme di scambio sociale. Gli individui oggi cercano modi di interazione che permettano loro di essere se stessi, sempre tenendo come riferimento il gruppo, combinano indipendenza e interdipendenza. Questo interessa tutti quelli che cercano sostegno e ispirazione attraverso l’interazione sociale. I paesi driver di questo megatrend sono USA, Francia, Italia, Spagna, Brasile e Cina, soprattutto per la fascia di età degli under 35. Gli status diventano sempre più differenti, sofisticati e discreti. Lo vediamo in marchi di lusso no-logo come Martin Margiela, che oggi aprono negozi anche a Mosca e San Pietroburgo. Valorizzazione delle risorse personali Significa valorizzare tutte le aree della vita, in particolare quelle legate alle relazioni sociali (famiglia, amici), in un ecosistema personale dal perimetro flessibile. Questo trend è accompagnato dalla ricerca di qualità in prodotti o servizi perfettamente adattati alle vite dei consumatori. Tutti i segmenti della popolazione sono interessati da questo megatrend e ci sono iniziative che lo traducono perfettamente. L’evoluzione di strutture per il risparmio di energia come Hisaver o website come Supercook.com (ricette basate su ingredienti che si hanno in casa) sono segnali di un passaggio verso uno sfruttamento delle risorse più efficace e valorizzato. Si sta affermando anche una reazione dei consumatori verso le imposizioni con un maggiore controllo degli strumenti utilizzati nella vita quotidiana. La società sciopera ancora Dopo un decennio segnato dall’interesse verso la partecipazione sociale decisamente in calo, gli individui sono di nuovo pronti a farsi coinvolgere e a collaborare per difendere i propri interessi, personali e collettivi. Il bisogno di collaborazione e cooperazione sta rinnovando le forme tradizionali di responsabilità sociale, come è stato per esempio dimostrato nella campagna elettorale di Barack Obama. Questo trend interessa giovani dall’elevato livello di istruzione, ma anche i senior alla ricerca di maggiore impegno e responsabilità. I paesi leader in questo megatrend sono Stati Uniti, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Brasile. Questo megatrend ha molte forme e diverso impatto sulla società. Per esempio, lo troviamo nelle azioni contro la politica dei

OSSERVATORIO_172.indd 6

In alto, cappa plissé Pierantonio Gaspari. Qui a fianco, outfit Tricot Chic, tutto per la primavera-estate 2012.

prezzi dei reggiseni Marks & Spencer nel Regno Unito (i prezzi sono più alti nelle taglie grandi), in risposta a una petizione firmata da 13.000 persone sui social network. Da Marks & Spencer sono arrivate pubbliche scuse attraverso una campagna mirata. Ispirazione sociale La costante ricerca degli individui nel distinguersi da tutti gli altri li porta a cercare di farsi riconoscere come trendsetter o esperti, in modo da diventare almeno una volta nella vita delle fonti di ispirazione. Il futurologo

Oltre l’anima Questo trend rappresenta la ricerca collettiva di maggior significato nelle cose, oltre che il bisogno di fuggire dalla vita quotidiana. Presuppone l’arricchimento attraverso viaggi ed esperienze in grado di spingere verso la trasformazione personale, la conoscenza di se stessi e la crescita interiore. C’è anche una ricerca attiva in direzione della creatività come parte di un desiderio di apprendere. Questo concetto si allarga alla multicultura, all’apertura verso altre culture e civiltà, oltre che al diverso in senso più ampio. Interessa i più giovani e colti in Francia, Italia, Spagna, Brasile, Russia e India. L’interesse verso l’arte tribale e primitiva, verso la musica etnica fa parte di questo trend. Le conseguenze di questi megatrend, il loro impatto sulla società porteranno a un nuovo comportamento di consumo e per raggiungere i nuovi consumatori le aziende dovranno cambiare i consueti strumenti di comunicazione. Nello scenario dell’altruismo individualista i consumatori più che prodotti cercano esperienze che possano portare un valore aggiunto alle loro vite, che possa anche durare nel tempo. I produttori vincenti saranno quelli che sapranno rispondere a queste richieste, non solo per primi, ma anche in modo chiaro, onesto e deciso.

UNO SGUARDO AL 2020

All’incontro Lycra Fiber Moves di Barcellona, Fernando Souza dell’istituto di ricerca Deloitte ha presentato un’analisi previsionale sullo scenario mondiale del 2020. I punti chiave sono: • il cambiamento della struttura globale dell’economia determinato dalla crisi e dal

29/02/12 11.59


CARIAGGI 165.indd 1

14/07/10 14.21


osservatorio luppo rappresenta la più grande opportunità di crescita per l’industria 3. I trend hanno un impatto sui consumatori, su tutti i mercati e su tutti i segmenti. Il senso dei valori è però diverso ed essi sono in costante evoluzione 4. La decisione per l’industria e la distribuzione di scegliere come entrare nella testa dei consumatori ed elaborare tutte le strategie aziendali di conseguenza 5. La sostenibilità come leva primaria per spingere i prodotti e il business con modelli innovativi 6. Ripensare come arricchire e proteggere i marchi in un mondo sempre più connesso 7. Trasformare il modo di coinvolgere i consumatori in ogni tappa del loro percorso d’acquisto 8. Impegnarsi attivamente con i governi per dare vita a regole più serie e mirate

riequilibrio della crescita • la ripresa dell’economia globale, con la Cina che va verso il consumismo e l’Europa che combatte contro il disequilibrio • i cambiamenti dei consumi, che prevedono una percentuale di crescita e il massiccio incremento della classe media nei paesi emergenti • i cambiamenti demografici che riguardano i consumatori, con il crollo delle nascite che accompagna il progressivo sviluppo dei paesi: per il 2020 il fenomeno interesserà anche quelli che oggi sono paesi emergenti e che attualmente non sono a crescita zero • la popolazione invecchia in gran parte del mondo, quindi cresce l’esigenza di servizi per consumatori anziani • i mercati emergenti, dove la popolazione è più giovane, diventano un’opportunità • cambiano i consumi di cibo e le abitudini alimentari per la nuova classe media nei paesi emergenti • la crescita dei prezzi del cibo, la scarsità alimentare nei paesi più poveri, i cambiamenti nelle abitudini dei consumatori • il focus sulla sicurezza e salubrità del cibo, con la richiesta di maggiore trasparenza, l’importanza delle etichette e il cambiamento nelle dinamiche di mercato per quanto riguarda il cibo • la sfida delle risorse disponibili, l’impatto del clima, i prezzi dell’energia sempre più alti, la richiesta di fonti alternative di energia, la necessità di una produzione più responsabile • lo sviluppo sostenibile diventa un imperativo nella produzione e nei consumi con consumatori sempre più scettici e confusi, meno tolleranti e alla ricerca di una maggiore trasparenza • la crescita del consumo responsabile e sostenibile, grazie all’aumento generale di consapevolezza ed educazione alla cultura

OSSERVATORIO_172.indd 8

sostenibile, un senso di appartenenza a una nazione/città, il cambiamento verso tutto ciò che è socialmente accettabile. Lo stile di vita tende sempre più alla frugalità, anche a causa degli alti costi delle risorse • il ruolo critico dell’industria con uno spostamento radicale verso modelli più sostenibili e il bisogno di una collaborazione più stretta con la catena del valore. I consumatori si impegnano a cambiare le abitudini di comportamento verso una direzione più sostenibile, che diventa anche la leva per l’innovazione • la collaborazione con i governi e il ruolo dell’industria nella politica, la necessità di regole e politiche più serie. La politica dovrebbe incoraggiare la popolazione a consumare in modo differente. I modelli di collaborazione pubblico/privato vanno modificati • la rivoluzione tecnologica interessa la comunicazione, lo shopping e il modo di socializzare. Accelera l’evoluzione tecnologica e l’adattamento e l’accettazione dei consumatori. La tecnologia è un fenomeno di moda • la rivoluzione sociale, politica ed economica che dipende dalla tecnologia e facilita gli scambi sociali. Il consumatore riacquista potere • The Mobile Consumer, cioè un consumatore sempre più tecnologico, multicanale, in grado di integrare più esperienze di consumo

Sopra, abito e cardigan Momonì, qui a fianco un look di Azizi, tutto per la primavera-estate 2012.

IL CONSUMATORE DEL 2020

Fernando Souza ha segnalato una serie di caratteristiche che distingueranno o influenzeranno il consumatore del 2020: 1. I mercati dei paesi del mondo più sviluppati presenteranno ancora le maggiori opportunità, ma sono in fase di grande cambiamento 2. La classe media dei mercati in via di svi-

29/02/12 11.59


Ă t i v i t a e Cr

sales.office@ferraricotonificio.it

COT_FERRARI_171.indd 1

09/02/12 17.03


CATHERINE ANDRÉ

C_ANDRE R171.indd 1

07/02/12 10.45


Energy knit Colori vitaminici, tagli decisi e dettagli preziosi per la lana piĂš cool Autunno-inverno 2012/13 In questa pagina, look a strati con T-shirt, gilet lungo in mohair fermato in vita dalla cintura in pelle, giacca in maglia con degradĂŠ cromatico e pantaloni di tweed. Nella pagina a fianco, motivo pied-de-coq e tagli al vivo a contrasto per il cappotto in lana da indossare con il collo-cappuccio tricot.

C_ANDRE R171.indd 2

07/02/12 10.45


CATHERINE ANDRÉ

In questa pagina, lungo cappotto in lana bicolore con motivo di stelle e orli al vivo. Nella pagina a fianco, pied-de-coq per la giacca e per la gonna a ruota. Stola bicolore con nappine.

C_ANDRE R171.indd 3

07/02/12 10.45


C_ANDRE R171.indd 4

07/02/12 10.45


CATHERINE ANDRÉ

In questa pagina, sul maxipull in lana e alpaca con collo ampio e maniche a coste, l’abito in viscosa stampata stretto in vita da un obi di pelle. Nella pagina a fianco, mix di materiali preziosi -merino, kid mohair, baby alpaca e seta- per l’abito mosso da giochi di punti e colori.

C_ANDRE R171.indd 5

07/02/12 10.45


C_ANDRE R171.indd 6

07/02/12 10.45

CATHERINE ANDRÉ - 20 Rue du Rajol - 12100 Millau - Francia - tel. +33-5-65609900 - fax +33-5-65609901 - www.catherineandre.com Resp. diffusione ITALIA: Elisabetta Nusperli - via Matteotti 9 - Vanzago (MI) - tel. e fax 02 293540125


ZINCO IN ON

In questa pagina. Giacca a punto riso in cachemire-lana su finezza 3, color castagna con maxi bottone e revers, su top in jersey di Jersey Lomellina profilato con una puntina. Nella pagina accanto. Gilet al ginocchio in merinos traforato grigio antracite, stretto in vita da una cintura.

ZINCO IN ON R185.indd 1

14/02/12 17.21


Nasce una nuova linea di maglieria calata coordinata al bodywear, realizzata in filati preziosi. Autunno-inverno 2012/13

WINTER DREAM ZINCO IN ON R185.indd 2

14/02/12 17.21


ZINCO IN ON

In questa pagina. Miniabito in cachemirelana color avorio con maniche a tre quarti e collo a ciambella. Nella pagina accanto. Cappotto al ginocchio in cachemire-lana su finezza 5, con bottoni incrociati e tasche lavorate al puntino.

ZINCO IN ON R185.indd 3

14/02/12 17.22


ZINCO IN ON R185.indd 4

14/02/12 17.22

MAGLIERIE PIEROTTI SRL - via Campagna, 52 - 41126 Cognento (MO) - Italia - tel. +39 0592922163 - fax +39 0592922162 - maglieriepierottisrl@virgilio.it - www.zinco.com


FREDDY THE CLUB

EVERGLADES HIDEOUT DNA sportivo con côté glam per l’easywear più raffinato Primavera-estate 2012 FREDDY THE CLUB R171.indd 1

22/02/12 14.06


BLUSA IN VISCOSA AZZURRO GHIACCIO CON VOLANT E CAPPUCCIO SUL CARDIGAN IN TESSUTO TENCEL CON PROFILI SFRANGIATI E SUI PANTALONI IN COTONE STRETCH CON TASCHE LATERALI. COLLANA CROCHET REALIZZATA A MANO CON FILO DI PURO COTONE. NELLA PAGINA ACCANTO. CACHE-CŒUR IN SETA STROPICCIATA SULLA CANOTTA IN JERSEY DI VISCOSA STAMPATA E SUI PANTALONI AMPI IN COTONE-VISCOSA.

FREDDY THE CLUB R171.indd 2

22/02/12 14.06


FREDDY THE CLUB

FREDDY THE CLUB R171.indd 3

22/02/12 14.06


LEGGERISSIMO COTONE-VISCOSA PER LA TUNICA A PALLONCINO CON SCOLLATURA DRITTA E MANICHE A TRE QUARTI. SHOPPER IN PURO LINO E SANDALI CROCHET REALIZZATI A MANO IN PURO COTONE.

FREDDY THE CLUB R171.indd 4

22/02/12 14.06


FREDDY THE CLUB

FREDDY THE CLUB R171.indd 5

22/02/12 14.06


SOTTO LA GIACCA IN PELLE, L’ABITO IN JERSEY DI VISCOSA ELASTICIZZATA INDOSSATO SOTTO ALLA CAMICIA IN PURO COTONE. CALOTTA E SANDALI HAND MADE IN CROCHET DI PURO COTONE. NELLA PAGINA ACCANTO. CANOTTA A TRAPEZIO IN JERSEY DI VISCOSA CON PANTALONI AMPI IN PURO LINO. BERRETTO CON VISIERA E SCIARPA HAND MADE IN PURO COTONE.

FREDDY spa - VIA SAN RUFINO 31M - 16043 CHIAVARI (GE) - ITALIA - TEL. +39-018559101 - FREDDYINFO@FREDDY.IT - WWW.FREDDY.COM

FREDDY THE CLUB R171.indd 6

22/02/12 14.06


Prodotto e distribuito da CREAZIONI ROSANNA & CO SRL - via B. Franklin, 3 - 41012 Carpi (MO) - Italia tel. +39 059697233 - fax +39 059696840 - info@rosannaeco.it - www.rosannaeco.it

ROSANNA ALPI 172.indd 1

27/03/12 12.01


ROSANNA ALPI 172.indd 2

27/03/12 12.01


stilista

MERCEDES CASTRO

MAGIE IN MAGLIA Moda come linguaggio per esternare i sentimenti più profondi. Le opere d’arte di una virtuosa della maglia che ama i colori e si ispira alle grandi opere letterarie di Monica Lugli

S

i può dire che la spagnola Mercedes Castro sia nata e cresciuta in mezzo a lane, gomitoli, aghi e ferri. Una passione che non l’ha più abbandonata, nemmeno quando, dopo gli studi, ha iniziato la sua carriera lavorativa in tutt’altro campo. Mercedes ha sempre realizzato personalmente tutti i suoi capi tricot, e pian piano ha sperimentato nuove tecniche, affinato la sua abilità, ricercato nuovi punti, strutture inedite, quei piccoli particolari che fanno di un capo in maglia un capolavoro. Originaria di Pontevedra, in Galizia, Mercedes Castro ha dato una svolta alla sua vita quando nel 2007 ha deciso di inseguire il suo sogno, la moda, lasciando il suo lavoro nel campo amministrativo. Dopo aver frequentato l’ESDEMGA (Estudios Superiores en Deseño téxtil e moda de Galiza), Mercedes Castro ha iniziato il suo percorso nella moda, continuando a tricottare i capi a mano, tecnica che ha rappresentato un ritorno alle origini, in quanto i corsi scolastici prediligevano altre tecniche. Nel corso degli anni la stilista ha approfondito il suo know-how nel settore maglieria, ma il colore resta la nota distintiva di tutto il suo lavoro.

STILISTA 172.indd 1

Mercedes Castro ama i colori vivaci e ha una forte sensibilità nell’accostarli e nel dar loro il giusto risalto sul capo in maglia. La sua maggiore fonte di ispirazione sono le opere letterarie, perché la moda per lei è un linguaggio, una forma di espressione che fa emergere la sensibilità più profonda del creatore. La collezione uomo e donna per il prossimo autunno-inverno, presentata con un’acclamata sfilata alla Mercedes-Benz Fashion Week di Madrid, vede la predominanza di colori densi e forti sapientemente mixati fra loro, linee creative che rendono i capi simili a sculture, tricot accostati al jersey con maestrìa. Le linee sono perlopiù oversize ma molto equilibrate, o bilanciate con l’uso dei colori, con i motivi o la sovrapposizione di capi diversi. Importanti i particolari come le scollature, i grafismi, il jacquard, i punti che danno movimento ai capi. MERCEDES CASTRO Pontevedra (Spagna) - tel. + 34-657647767 mcastro444@hotmail.com http://nevergiveupmercedescastro.blogspot.com/ https://www.facebook.com/pages/ Never-Give-Up-Mercedes-Castro/279515138784920

21/03/12 12.39


In queste pagine, nelle foto di Ugo Camera, Mercedes Castro e alcuni outfit della collezione autunnoinverno 2012/13 in passerella a Madrid.

STILISTA 172.indd 2

21/03/12 12.40


close up

Mark Fast

Issey Miyake

Zoom sui dettagli fashion del prossimo autunno inverno. Il tricot pi첫 cool in 6 temi

A.F. Vandevorst

DETTAGLI_neckline_172.indd 2

Laura Biagiotti

28/03/12 12.25


Sita Murt

DETTAGLI_neckline_172.indd 3

Mercedes Castro

NECKLINES

Issey Miyake

VPL by Victoria Bartlett

28/03/12 12.25


close up

Missoni

Felder Felder

DETTAGLI_fur_172.indd 2

Sita Murt

Mark Fast

26/03/12 17.50


DETTAGLI_fur_172.indd 3

Gareth Pugh

Custo Barcelona

Michael Kors

FUR EFFECT

Mark Fast

26/03/12 17.50


close up

Angelo Marani

Iceberg

DETTAGLI_savile_172.indd 2

Mercedes Castro

Junko Maeda

26/03/12 17.52


Missoni

DETTAGLI_savile_172.indd 3

A.F. Vandevorst

Missoni

SAVILE ROW

Angelo Marani

26/03/12 17.52


close up

Tsumori Chisato

Amaya Arzuaga

DETTAGLI_intarsia_172.indd 2

Mila Schรถn

Jo No Fui

26/03/12 17.50


INTARSIA Chanel

Vivienne Westwood

DETTAGLI_intarsia_172.indd 3

JC de Castelbajac

Amaya Arzuaga

26/03/12 17.50


close up

Tsumori Chisato

James Long

DETTAGLI_yarn_172.indd 2

Massimo Rebecchi

Michael Kors

26/03/12 17.52


YARN MIX Cant達o

Mercedes Castro

DETTAGLI_yarn_172.indd 3

Ermanno Scervino

Miriam Ponsa

26/03/12 17.52


close up

Balenciaga

Tsumori Chisato

DETTAGLI_cut_172.indd 2

Balenciaga

Unique

26/03/12 17.49


DETTAGLI_cut_172.indd 3

Stella McCartney

Acne

Véronique Leroy

CLEAN CUT

Véronique Leroy

26/03/12 17.49


collezione autunno inverno 2013/14


Milano, Parigi, New York, Londra, Berlino, Barcellona, Madrid Da

le proposte in maglia degli stilisti per l’A-I 2012/13

Milan, Paris, New York, London, Berlin, Barcelona, Madrid the designers’ knits for

A-W 2012/13

KOS cop 172.indd 1

JAMES LONG

From

26/03/12 17.39


moda donna

Foto Ugo Camera

MILANO SFIL_MILANO 172.indd 1

>ANGELO MARANI >ANTEPRIMA >BLUGIRL >BYBLOS >C’N’C COSTUME NATIONAL >DSQUARED2 >ELENA MIRÒ >EMPORIO ARMANI >ENRICO COVERI >ERMANNO SCERVINO >ICEBERG

>JO NO FUI >JUST CAVALLI >KRISTINA TI >KRIZIA >LAURA BIAGIOTTI >MASSIMO REBECCHI >MAURIZIO PECORARO >MILA SCHÖN >MISSONI >PHILIPP PLEIN >UMA WANG

26/03/12 10.50


ANGELO MARANI L’ISPIRAZIONE VIENE DAGLI ARAZZI ANTICHI, DALLE PELLI DI LEOPARDO E DAI TESSUTI SARTORIALI, INSIEME IN UN MIX SPUMEGGIANTE THE INSPIRATION COMES FROM ANTIQUE TAPESTRIES, LEOPARD FUR AND SARTORIAL FABRICS, BLENDED TOGETHER IN A SCINTILLATING MIX

SFIL_MILANO 172.indd 2

26/03/12 10.50


ANTEPRIMA UNDERSTATEMENT NEI COLORI SOBRI, INNOVAZIONE NELLE LINEE E NEI GIOCHI DI PUNTI CHE MUOVONO LE SUPERFICI DEI CAPI UNDERSTATEMENT IN TERMS OF SOBER COLORS, INNOVATION IN THE STYLING AND PLAYS OF FANCY STITCHES THAT ANIMATE THE SURFACES OF THE GARMENTS

SFIL_MILANO 172.indd 3

26/03/12 10.50


BLUGIRL UNA MODERNA REGINA DELLE NEVI CHE AMA ACCENDERE IL BIANCO OTTICO CON BAGLIORI ARGENTEI. ROSSO, BLU E VERDE VESTONO UNA PREP GIRL SUPERCHIC A MODERN QUEEN OF THE SNOW WHO IS FOND OF BRIGHTENING OPTICAL WHITE WITH SILVERY HIGHLIGHTS. RED, BLUE AND GREEN ADORN A PREPPY, SUPER-CHIC GIRL

SFIL_MILANO 172.indd 4

26/03/12 10.50


SFIL_MILANO 172.indd 5

26/03/12 10.50


BYBLOS RILIEVI, EFFETTI PLISSÉ, SUPERFICI MATELASSÉ: I VIRTUOSISMI IN MAGLIA DI MANUEL FACCHINI CHE ALTERNA LINEE OVERSIZE A SILHOUETTE SIRENA RELIEF WORK, PLISSÉ EFFECT AND MATELASSÉ SURFACES: THE KNIT VIRTUOSITY OF MANUEL FACCHINI WHICH ALTERNATE OVERSIZE STYLING WITH MERMAID SILHOUETTES

SFIL_MILANO 172.indd 6

26/03/12 10.50


C’N’C COSTUME NATIONAL CONTRASTI DI MATERIALI E PROPORZIONI IN QUESTA COLLEZIONE CHE PUNTA SULLE NUANCE DEL VINO E DEL MIRTILLO, ACCOSTANDO CON SAPIENZA PELO, RASO E MAGLIA CONTRASTS IN TERMS OF MATERIALS AND PROPORTIONS IN THIS COLLECTION WHICH FOCUSES ON TONES OF WINE AND BLUEBERRY, MASTERFULLY COMBINING FUR, SATIN AND KNIT

SFIL_MILANO 172.indd 7

26/03/12 10.51


DSQUARED

2

UN LOOK AMERICAN WOMAN QUELLO PROPOSTO DAI GEMELLI CATEN, CHE DANNO ALLA MAGLIA UN RUOLO ESSENZIALE IN OUTFIT FEMMINILI E CREATIVI AN AMERICAN WOMAN LOOK IS WHAT IS BEING SHOWN BY THE CATEN TWINS WHO ASSIGN A LEADING ROLE TO KNITS IN FEMININE, CREATIVE OUTFITS

SFIL_MILANO 172.indd 8

26/03/12 10.51


ELENA MIRÒ

PAROLA D’ORDINE: CINTURA E PELLICCIA, PER CAPI OVERSIZE, REALIZZATI CON FILI GROSSI E ASPETTI MÉLANGE HERE THE BYWORDS ARE BELTS AND FUR, FOR OVERSIZE GARMENTS MADE FROM COARSE YARNS FEATURING SOFTLY HEATHERED EFFECTS

SFIL_MILANO 172.indd 9

26/03/12 10.51


EMPORIO ARMANI SOTTILI FILI LUCENTI SU TULLE IMPALPABILE PER LA T-SHIRT DA SERA SI FANNO GROSSI E RICCI PER LE GIACCHE EFFETTO PELLICCIA FINE SHIMMERING THREADS AGAINST IMPALPABLE TULLE FOR THE EVENING T-SHIRTS GROW LARGE AND RICH FOR FUR-EFFECT JACKETS

SFIL_MILANO 172.indd 10

26/03/12 10.51


SFIL_MILANO 172.indd 11

26/03/12 10.51


ENRICO COVERI UN MARE DI MAXI PAILLETTES PER FIORI COLORATISSIMI O RAMAGE CHE SEMBRANO USCIRE DAGLI ABITI CON FONDO A CONTRASTO A SEA OF MAXI-SEQUINS FOR BRIGHTLY COLORED FLOWERS AND FOLIAGE THAT SEEM TO LITERALLY EMERGE FROM THEIR CONTRASTING BACKGROUNDS

SFIL_MILANO 172.indd 12

26/03/12 10.51


ERMANNO SCERVINO CHIC CON NONCHALANCE PER QUESTO STILISTA CHE ALLE GONNE BON TON ACCOSTA TRICOT DI GUSTO SPORTIVO ABBINATI ALLA PELLICCIA, CON GIOCHI DI PUNTI E ARABESCHI IN LANA COTTA CHIC WITH NONCHALANCE FOR THIS TALENTED DESIGNER WHO COMBINES HIS LADYLIKE SKIRTS WITH SPORTY TRICOT ITEMS TRIMMED WITH FUR AND FEATURING PLAYS OF FANCY STITCHES AND ARABESQUE PATTERNS IN BOILED WOOL

SFIL_MILANO 172.indd 13

26/03/12 10.52


ICEBERG DECORATA E DECORATIVA LA MAGLIERIA DI PAOLO GERANI, CHE SI ISPIRA AI MOTIVI ETNICI, ALLE GEOMETRIE E ALLA GRAPHIC ART DECORATED AND DECORATIVE, THE KNITS BY PAOLO GERANI, WHO HAS DRAWN INSPIRATION FROM ETHNIC MOTIFS, GEOMETRIC PATTERNS AND THE REALM OF GRAPHIC ART

SFIL_MILANO 172.indd 14

26/03/12 10.52


SFIL_MILANO 172.indd 15

26/03/12 10.52


JO NO FUI ALESSIA GIACOBINO SPERIMENTA L’ACCOSTAMENTO DI MATERIALI, COLORI E LINEE. IL RISULTATO È UNA COLLEZIONE ALLEGRA E VERSATILE, IN CUI LA MAGLIA HA UN RUOLO DI PRIMO PIANO ALESSIA GIACOBINO IS EXPERIMENTING WITH UNUSUAL COMBINATIONS OF MATERIALS, COLORS AND LINES. THE RESULT IS A PLAYFUL, VERSATILE COLLECTION IN WHICH KNITS PLAY A ROLE OF ABSOLUTE PRIMARY IMPORTANCE

SFIL_MILANO 172.indd 16

26/03/12 10.52


JUST CAVALLI RILIEVI, GEOMETRIE E COLORE SONO I CODICI DEL TRICOT NELLA SECONDA LINEA DISEGNATA DA ROBERTO CAVALLI, CHE ACCOSTA LA MAGLIA AL GLITTER E ALLA VERNICE RELIEF WORK, GEOMETRIC PATTERNS AND COLOR ARE THE CODES OF THE TRICOT IN THE SECOND LINE DESIGNED BY THE TALENTED ROBERTO CAVALLI, WHO EMBELLISHES HIS KNITS WITH GLITTER AND GLOSSY PATENT LEATHER

SFIL_MILANO 172.indd 17

26/03/12 10.52


KRISTINA TI COLORI NATURALI E SPENTI NELLA PALETTE CROMATICA DI CRISTINA TARDITO, CHE PUNTA SU TITOLI GROSSI E ASPETTI HAND-MADE, MA ANCHE SU DELICATI EFFETTI UNCINETTO E PICCOLI JACQUARD NATURAL, SUBDUED COLORS FOR THE CHROMATIC PALETTE OF CRISTINA TARDITO, WHO FOCUSES ON COARSE COUNTS AND HANDMADE LOOKS, AS WELL AS DAINTY CROCHETED EFFECTS AND TINY JACQUARD PATTERNS

SFIL_MILANO 172.indd 18

26/03/12 10.53


KRIZIA GLI ANIMALI FEROCI, TEMA CARO A MARIUCCIA MANDELLI, DECORANO LE MAGLIE CHE SFOGGIANO I COLORI CALDI DELLE SPEZIE, LINEE COMODE E DETTAGLI IPERFEMMINILI FEROCIOUS ANIMALS, A FAVORITE THEME WITH MARIUCCIA MANDELLI, DECORATE THESE SWEATERS WHICH BOAST WARM SPICE COLORS, COMFORTABLE STYLING AND HYPER-FEMININE DETAILS

SFIL_MILANO 172.indd 19

26/03/12 10.53


LAURA BIAGIOTTI L’ACCENTO È SUI COLLI IMPORTANTI, SUI VOLUMI OVER, SUGLI INSERTI E LE APPLICAZIONI PREZIOSE, SULLE CAPPE DI PELLICCIA DOPPIATE IN MAGLIA CHE AVVOLGONO I CAPISPALLA HERE THE ACCENT IS ON THE IMPORTANT COLLARS, OVERSIZE VOLUMES, THE INSETS AND LUXURIOUS APPLICATIONS, THE FUR CAPES BONDED WITH KNIT MATERIAL THAT ENFOLD THE COATS

SFIL_MILANO 172.indd 20

26/03/12 10.53


MASSIMO REBECCHI RIGOROSA E ROMANTICA QUESTA DONNA CHE INDUGIA SUI TRAFORI EFFETTO RICAMO, SUI JACQUARD EFFETTO TESSUTO, SUGLI UNITI DELICATI E I MÉLANGE DORATI RIGOROUS AND ROMANTIC, THIS WOMAN HAS A WEAKNESS FOR EMBROIDERYEFFECT OPENWORK, FABRIC-LIKE JACQUARDS AND DELICATE SOLID TONES AND GILDED HEATHERED KNITS

SFIL_MILANO 172.indd 21

26/03/12 10.53


MAURIZIO PECORARO COLORI PROFONDI E SCINTILLANTI DI PAILLETTES SU BLUSE MORBIDE E GONNE AMPIE. DECORI COME GIOIELLI INCORNICIANO LE SCOLLATURE DEEP AND COLORS SHIMMERING WITH SEQUINS ON SOFT BLOUSES AND FULL SKIRTS. JEWELLIKE DECORATIONS FRAME THE NECKLINES

SFIL_MILANO 172.indd 22

26/03/12 10.53


MILA SCHÖN PULIZIA DI LINEE E PROPORZIONI MISURATE PER UNA COLLEZIONE GIOCATA SULLE GEOMETRIE E SUI CONTRASTI DI COLORI DENSI CLEAN LINES AND MEASURED PROPORTIONS FOR A COLLECTION BASED ON GEOMETRIC EFFECTS AND CONTRASTS OF DENSE COLORS

SFIL_MILANO 172.indd 23

26/03/12 10.53


MISSONI MAGLIA PROTAGONISTA ASSOLUTA DELLA COLLEZIONE, CON MOTIVI RICERCATI E ORIGINALI ACCOSTAMENTI CON ALTRI MATERIALI, PER UNO STILE URBANO CON RICHIAMI TRIBALI KNITS ARE THE ABSOLUTE PROTAGONIST OF THIS STUNNING COLLECTION FEATURING SOPHISTICATED, ORIGINAL MOTIFS AND COMBINATIONS WITH OTHER MATERIALS FOR AN URBAN STYLE WITH A TRIBAL FLAIR

SFIL_MILANO 172.indd 24

26/03/12 10.53


SFIL_MILANO 172.indd 25

26/03/12 10.54


MISSONI SFIL_MILANO 172.indd 26

26/03/12 10.54


SFIL_MILANO 172.indd 27

26/03/12 10.54


PHILIPP PLEIN LOOK AGGRESSIVO E CHIC PER LE CREAZIONI DEL DESIGNER TEDESCO, CHE AGGIUNGE ALLA MAGLIA UN TOCCO GLAM CON LA PRESENZA DI PELLICCIA, PELLE E TESSUTI IMPALPABILI AN AGGRESSIVE YET CHIC LOOK DISTINGUISHES THE CREATIONS OF THIS GERMAN DESIGNER, WHO IMBUES HIS KNITS WITH A GLAM TOUCH THANKS TO THE USE OF FUR, LEATHER AND DIAPHANOUS FABRICS

SFIL_MILANO 172.indd 28

26/03/12 10.54


UMA WANG È UNA MODA CONCETTUALE QUELLA PROPOSTA DALLA STILISTA CINESE, CHE PUNTA SU POCHI COLORI, LINEE MINIMAL E C0NTRASTI DI MATERIALI THIS GIFTED CHINESE DESIGNER TAKES A CONCEPTUAL APPROACH TO FASHION, FOCUSING ON JUST A FEW COLORS, MINIMAL STYLING AND BEGUILING CONTRASTS OF MATERIALS

SFIL_MILANO 172.indd 29

26/03/12 10.54


stilistiemergenti

Nelle foto, la sfilata di diploma del neostilista Kim Traeger alla Central Saint Martin di Londra. Le trame e i rilievi dei capi rievocano la favola surreale tema della sfilata: un coniglio ricoverato in ospedale dopo essere stato investito da un’auto.

KIM TRAEGER

Il coraggio del coniglio

Il visionario designer danese, fresco di diploma alla Central Saint Martin di Londra, ha stupito tutti con una collezione audace, presentata con una storia surreale che ha un coniglio per protagonista di Monica Lugli

I

l fil rouge della collezione è una favola un po’ surreale, con qualche risvolto splatter ma a lieto fine: racconta di un coniglio investito da un’auto mentre tenta di attraversare la strada di notte. Quando il coniglio si rialza, stordito e con gli intestini fra le zampe, si accorge di essere un coniglio pasquale. Lo seguiamo poi nel ricovero in ospedale, dove viene rimesso insieme, e nel successivo recupero della libertà nella foresta. Tutto questo è stato raccontato da Kim Traeger nel corso di una sfilata decisamente innovativa, che ha coronato il suo corso di studi alla prestigiosa Central Saint Martin di Londra. Nato in Danimarca, dopo aver servito nell’esercito e lavorato in un asilo, decide di inseguire il suo sogno di lavorare nel mondo della moda e parte per Londra. Qui compie gli studi focalizzandosi su tagli audaci, su un innovativo uso del tessuto e su punti iperartigianali nella maglieria. “Nella mia sfilata” ha detto Kim Traeger in un’intervista “il colore bianco domina perché riconduce all’atmosfera ospedaliera, il tessuto

STIL_EMERG traeger 172.indd 1

è tagliato, ricomposto e sovrapposto, ma la silhouette resta essenziale, pulita,e questo anche grazie al bianco. Il mio campo di sperimentazione preferito è la maglieria, e durante il mio corso alla Central Saint Martin ho avuto modo di esercitarmi a fondo, imparando molte cose. La maglieria ti offre l’opportunità di variare, di fare sempre cose nuove, utilizzare tecniche sempre diverse”. Per Kim Traeger futuro significa innovazione, con un occhio attento alla creatività e un altro alla vendibilità: un capo di vestiario ha un senso se propone qualcosa di inedito; tuttavia, la ricerca e l’inventiva non devono mai prescindere dai gusti dei consumatori. Bello e vendibile, pare essere il motto di Kim Traeger, che ha in progetto di fondare un proprio brand per poter decidere in prima persona, e proporre collezioni che rappresentano l’essenza del suo stile. Info: Kim Traeger - kim@kimtraeger.com - www.kimtraeger.com

20/03/12 17.45


Foto Ugo Camera

collections de prêt-à-porter Paris

PARIGI SFIL_PARIGI 172.indd 1

>A.F.VANDERVORST >AGANOVITCH >ALLUDE >AMAYA ARZUAGA >BALENCIAGA >CACHAREL >CHANEL >CHLOÉ >DEVASTEE >GARETH PUGH >GIAMBATTISTA VALLI >GUY LAROCHE >HEXA BY KUHO >HUSSEIN CHALAYAN >ISSEY MIYAKE >JC DE CASTELBAJAC

>JUNKO MAEDA >MAISON MARTIN MARGIELA >NINA RICCI >PAUL & JOE >PEACHOO+KREJBERG >RICK OWENS >ROCHAS >RUE DU MAIL (BY MARTINE SITBON) >SACAI >STELLA MCCARTNEY >TSUMORI CHISATO >VANESSA BRUNO >VERONIQUE LEROY >VIVIENNE WESTWOOD >YOHJI YAMAMOTO

11/04/12 15.41


A.F. VANDERVORST IL DUO BELGA GIOCA CON I VOLUMI, GLI ELEMENTI DECORATIVI, I CONTRASTI FRA TITOLI GROSSI E SOTTILI, PER LOOK RAFFINATI DAI COLORI DISCRETI THE DYNAMIC BELGIAN DUO IS PLAYING WITH VOLUMES, DECORATIVE ELEMENTS AND CONTRASTS BETWEEN COARSE AND FINE COUNTS FOR SOPHISTICATED LOOKS IN DISCREET COLORS

SFIL_PARIGI 172.indd 2

11/04/12 15.41


AGANOVITCH UNA MAGLIERIA PROTETTIVA E OVERSIZE, CHE SI FA NOTARE GRAZIE AI PUNTI IN RILIEVO, ALLE RIGHE E AI CONTRASTI CROMATICI PROTECTIVE, OVERSIZE KNITS WHICH STAND OUT THANKS TO THE TEXTURED STITCHES, THE STRIPES AND CLEVER CHROMATIC CONTRASTS

SFIL_PARIGI 172.indd 3

11/04/12 15.41


ALLUDE IL BRAND TEDESCO SPECIALIZZATO IN CACHEMIRE PRESENTA UNA COLLEZIONE CHE SI ILLUMINA DI RIFLESSI, SCHERZA CON I MOTIVI OPTICAL E GIOCA CON LE LINEE E I COLORI THIS GERMAN BRAND SPECIALIZING IN CASHMERE IS PRESENTING A COLLECTION THAT HAS BEEN BRIGHTENED BY HIGHLIGHTS, PLAYING WITH OPTICAL MOTIFS AND MASTERFUL USE OF STYLING AND COLOR

SFIL_PARIGI 172.indd 4

11/04/12 15.42


SFIL_PARIGI 172.indd 5

11/04/12 15.42


AMAYA ARZUAGA LA DESIGNER SPAGNOLA LAVORA SAPIENTEMENTE IL MOHAIR DONANDOGLI MOVIMENTO CON GRAFISMI E VOLUMI OVER, E SCEGLIE L’INSERTO COME MOTIVO ORNAMENTALE THIS TALENTED SPANISH DESIGNER CRAFTS MOHAIR MASTERFULLY, IMBUING IT WITH THE ANIMATION OF GRAPHIC FEATURES AND OVERSIZE VOLUMES, WHILE FOCUSING ON INSETS AS A HALLMARK ORNAMENTAL MOTIF

SFIL_PARIGI 172.indd 6

11/04/12 15.42


BALENCIAGA SUPERFICI RICCHE, LUCENTI, LAVORATE SONO IL SEGNO DISTINTIVO DELLA MAISON E DEL DESIGNER NICOLAS GHESQUIÈRE, CHE COMPLETA I LOOK CON PARTI BASSE AMPIE E LINEARI SURFACES THAT ARE RICH, LUSTROUS AND QUITE FANCY ARE THE SIGNATURE ELEMENTS OF THIS FASHION HOUSE AND THE DESIGNER, NICOLAS GHESQUIÈRE, WHO COMPLETES THE LOOKS WITH LARGE AND LINEAR LOWER PARTS

SFIL_PARIGI 172.indd 7

11/04/12 15.42


CACHAREL DAWEI SUN E LING LIU SCELGONO I TONI FREDDI DELLA CARTA DA ZUCCHERO, DEL FIORDALISO E DELLA PERVINCA PER PULL E ABITI DALLE LINEE AVVITATE E FEMMINILI DAWEI SUN AND LING LIU ARE SHOWING THE COOL TONES OF AVIATION BLUE, CORNFLOWER BLUE AND PERIWINKLE FOR SWEATERS AND DRESSES WITH TAILORED, FEMININE STYLING

SFIL_PARIGI 172.indd 8

11/04/12 15.43


CHANEL VIRTUOSISMI IN MAGLIA SUI CAPI CHE SI COPRONO DI GAMME CROMATICHE RAFFINATE, LAVORAZIONI ARDITE E SI ILLUMINANO DI ACCENTI BRILLANTI PER LA SERA KNIT VIRTUOSITY FOR THESE GARMENTS WHICH BOAST A SOPHISTICATED CHROMATIC RANGE AND BOLD STITCH WORK, LIGHTING UP WITH BRILLIANT HIGHLIGHTS FOR THE EVENING

SFIL_PARIGI 172.indd 9

11/04/12 15.43


CHLOÉ IL FIL ROUGE DELLA COLLEZIONE È L’ACCOSTAMENTO DI MATERIALI TRADIZIONALI AD ALTRI MAN MADE, PER OUTFIT CREATIVI, CON UN TOCCO DI RAFFINATA FEMMINILITÀ THE LEITMOTIF OF THIS STUNNING COLLECTION IS THE COMBINATION OF TRADITIONAL MATERIALS WITH MAN-MADE ONES FOR CREATIVE OUTFITS REVEALING A SOPHISTICATED FEMININE PANACHE

SFIL_PARIGI 172.indd 10

11/04/12 15.43


DEVASTEE UN MONDO DI ECTOPLASMI E TESCHI POPOLA LA MAGLIERIA DI OPHELIE KLERE E FRANÇOIS ALARY, IN UN MOOD DARK MA IRONICO AN EERIE WORLD OF ECTOPLASM AND SKULLS HAUNT THE KNITS OF OPHELIE KLERE AND FRANÇOIS ALARY, FOR A DARK MOOD THAT IS LARGELY TONGUE-INCHEEK

SFIL_PARIGI 172.indd 11

11/04/12 15.43


GARETH PUGH SPERIMENTATORE DI NUOVE LAVORAZIONI E VOLUMI INEDITI, LO STILISTA INGLESE CI PORTA IN UN MONDO FATATO, IN CUI LE DONNE SI COPRONO DI FRANGE E LUNGHE PIUME AN ENTHUSIASTIC PIONEER OF NEW STITCH WORK AND UNEXPLORED NEW VOLUMES, THIS CLEVER ENGLISH DESIGNER TAKES US THROUGH AN ENCHANTED WORLD IN WHICH THE WOMEN ARE SWATHED IN FRINGE AND LONG FEATHERS

SFIL_PARIGI 172.indd 12

11/04/12 15.43


GIAMBATTISTA VALLI UN TRICOTAGE DECISO, DAI TITOLI GROSSI E DALLA LAVORAZIONE EFFETTO STUOIA. I CAPI SI ACCOSTANO AL CORPO CON GRAZIA, IL PUNTO VITA È EVIDENZIATO CON PICCOLE CINTURE A DECISIVE APPROACH TO TRICOT, FEATURING COARSE COUNTS AND BASKET-WEAVE EFFECT STITCH WORK. THESE GARMENTS CONTOUR THE BODY WITH GRACE, WHILE THE WAIST IS HIGHLIGHTED BY LITTLE BELTS

SFIL_PARIGI 172.indd 13

11/04/12 15.43


GUY LAROCHE COLORI AUTUNNALI E LUMINOSISSIMI PER CAPI PREZIOSI GRAZIE A MICRO PLISSÉ, CASCATE DI PAILLETTES, TRAME CREATIVE LUMINOUS AUTUMNAL COLORS DISTINGUISH THESE LUXURIOUS GARMENTS THANKS TO MICRO PLISSÉ WORK, CASCADES OF SEQUINS AND CREATIVE WEAVES

SFIL_PARIGI 172.indd 14

11/04/12 15.44


HEXA BY KUHO IL DESIGNER COREANO KUHO JUNG PROPONE UNO STILE MINIMAL D’AVANGUARDIA, CON UN PROFONDO STUDIO DELLE PROPORZIONI THE BRILLIANT KOREAN DESIGNER, KUHO JUNG, IS SHOWING A CUTTING-EDGE MINIMAL STYLE, BASED ON EXTENSIVE RESEARCH INTO PROPORTIONS

SFIL_PARIGI 172.indd 15

11/04/12 15.44


HUSSEIN CHALAYAN GRANDE MAESTRIA NELLA SCELTA DEI COLORI, DELLE GEOMETRIE E DELLE LINEE. PER CAPI SOLO APPARENTEMENTE SEMPLICI GREAT MASTERY IN THE SELECTION OF COLORS, GEOMETRIC EFFECTS AND STYLING FOR GARMENTS THAT ARE ONLY APPARENTLY SIMPLE

SFIL_PARIGI 172.indd 16

11/04/12 15.44


ISSEY MIYAKE PATCHWORK DI MATERIALI SAPIENTEMENTE MIXATI PER UN RISULTATO DI ALTISSIMA CREATIVITÀ PATCHWORKS OF MATERIALS MASTERFULLY MIXED FOR A RESULT DISPLAYING SUPREME CREATIVE VIRTUOSITY

SFIL_PARIGI 172.indd 17

11/04/12 15.44


JC DE CASTELBAJAC FANTASIE E COLORI SONO I PUNTI FORTI DELLO STILISTA FRANCESE CHE MIXA PATTERN GEOMETRICI A SUGGESTIONI FOLK PER LOOK DI GRANDE ORIGINALITÀ PATTERNS AND COLORS ARE THE STRONG POINTS OF THIS SKILLED FRENCH DESIGNER WHO MIXES GEOMETRIC MOTIFS WITH FOLK INSPIRATION FOR LOOKS DISPLAYING ENORMOUS ORIGINALITY

SFIL_PARIGI 172.indd 18

11/04/12 15.44


MAISON MARTIN MARGIELA CONCETTUALE E SPIRITUALE LO STILE DEL DESIGNER BELGA CHE, COME UN PITTORE, CON POCHI TRATTI DECISI CARATTERIZZA UN LOOK CONCEPTUAL AND SPIRITUAL AT THE SAME TIME, THE STYLE OF THIS AMAZING BELGIAN DESIGNER WHO, LIKE A PAINTER, MANAGES TO CHARACTERIZE A LOOK IN A FEW DEFT BRUSHSTROKES

SFIL_PARIGI 172.indd 19

11/04/12 15.44


JUNKO MAEDA LA DESIGNER GIAPPONESE HA UNA PREDILEZIONE PER LA MAGLIA, CHE ESPRIME NELLO STILE BON TON, NELLA SCELTA CROMATICA, NEI PUNTI E NELLE LINEE THIS REMARKABLE JAPANESE DESIGNER IS ESPECIALLY FOND OF KNITS WHICH SHE EMPLOYS IN A LADYLIKE MANNER, IN HER CHROMATIC SELECTIONS, HER STITCHES AND STYLING

SFIL_PARIGI 172.indd 20

11/04/12 15.45


SFIL_PARIGI 172.indd 21

11/04/12 15.45


NINA RICCI PETER COPPING CI PROPONE UNA DONNA DINAMICA MA RICERCATA, CHE AMA OUTFIT SUPERFEMMINILI, PER UNO CHIC QUOTIDIANO PETER COPPING IS SHOWING A DYNAMIC BUT VERY SOPHISTICATED WOMAN WHO IS FOND OF SUPER-FEMININE OUTFITS FOR A CHIC APPROACH TO EVERYDAY DRESSING

SFIL_PARIGI 172.indd 22

11/04/12 15.45


PAUL & JOE SOPHIE ALBOU SI ISPIRA ALLA GIUNGLA CON VISIONI DI ANIMALI FEROCI, ALLA GRAN SERA CON BAGLIORI D’ORO, ALL’EVERYDAY CON TRICOT CONFORTEVOLI E COCOONING SOPHIE ALBOU DRAWS INSPIRATION FROM THE JUNGLE, WITH VISIONS OF FEROCIOUS ANIMALS, FROM GALA EVENING LOOKS WITH GOLDEN HIGHLIGHTS AND FROM EVERYDAY DRESSING WITH COMFORTABLE TRICOT PERFECT FOR COCOONING

SFIL_PARIGI 172.indd 23

11/04/12 15.45


PEACHOO+ KREJBERG EROINE DI UN’ERA POST ATOMICA, LE DONNE DI PEACHOO DATWANI E ROY KREJBERG AMANO LE TRAME SGRADATE, GLI ORLI SFRANGIATI, LE ASIMMETRIE DI CAPI SARTORIALI CHE SEMBRANO LUSSUOSE CORAZZE LIKE HEROINES OF A POST-ATOMIC AGE, THE WOMEN OF PEACHOO DATWANI AND ROY KREJBERG ARE CRAZY ABOUT NUANCED WEAVES, FRAYED HEMS AND ASYMMETRICAL SARTORIAL GARMENTS THAT RESEMBLE LUXURIOUS CARAPACES

SFIL_PARIGI 172.indd 24

11/04/12 15.45


RICK OWENS RIGORE MONACALE NELLE LINEE E NEI COLORI PER IL DESIGNER AMERICANO CHE NON NASCONDE LA SUA PASSIONE PER I TESSUTI PREZIOSI, LE COSTRUZIONI ARDITE E I DETTAGLI DI STILE MANIACAL RIGOR CHARACTERIZES THE STYLING AND COLORS OF THIS AMERICAN DESIGNER WHO DOESN’T CONCEAL HIS PASSION FOR LUXURIOUS FABRICS, BOLD CONSTRUCTIONS AND STYLISH DETAILING

SFIL_PARIGI 172.indd 25

11/04/12 15.46


ROCHAS I MOTIVI JACQUARD CARATTERIZZANO I CAPI DISEGNATI DA MARCO ZANINI, CHE PUNTANO SU VOLUMI COMODI MA EQUILIBRATI E PICCOLI DETTAGLI COME LE CINTURE SUL PUNTO VITA LOVELY JACQUARD MOTIFS CHARACTERIZE THE GARMENTS DESIGNED BY MARCO ZANINI, ITEMS THAT FEATURE COMFORTABLE, BUT WELL-BALANCED VOLUMES AND LITTLE DETAILS LIKE THE BELTS AT THE WAIST

SFIL_PARIGI 172.indd 26

11/04/12 15.46


RUE DU MAIL (BY MARTINE SITBON) UN MIX DI ROCK E ROMANTICISMO CARATTERIZZA QUESTA COLLEZIONE, APPREZZATA DALLE DONNE AMANTI DI UNO STILE DECONTRACTÉ MA SEMPRE MODERNO A MIX OF ROCK AND ROMANTICISM CHARACTERIZE THIS OUTSTANDING COLLECTION, HIGHLY APPRECIATED BY WOMEN ON THE LOOKOUT FOR A DECONSTRUCTED STYLE THAT IS STILL ALWAYS MODERN

SFIL_PARIGI 172.indd 27

11/04/12 15.46


SACAI LA DESIGNER CHITOSE ABE SPERIMENTA DIVERSI MATERIALI ABBINANDOLI PER CREARE SCULTURE INDOSSABILI; LA MAGLIA SI COMBINA CON VOLUTE DI TESSUTO QUASI SCULTOREE THE TALENTED DESIGNER, CHITOSE ABE, ENJOYS EXPERIMENTING WITH VARIOUS MATERIALS, COMBINING THEM TO CREATE WEARABLE SCULPTURES; THE KNITS ARE COMBINED WITH ALMOST SCULPTURAL ROLLS OF FABRIC

SFIL_PARIGI 172.indd 28

11/04/12 15.46


SFIL_PARIGI 172.indd 29

11/04/12 15.47


STELLA MCCARTNEY MIX DI MATERIALI PER ABITINI ATTILLATI, PROPORZIONI PIÙ EQUILIBRATE NEI PULL CON MOTIVI A INTARSIO E NEI TAILLEUR IN MAGLIA MIXES OF DIFFERENT MATERIALS FOR TAILORED LITTLE DRESSES, MORE BALANCED PROPORTIONS FOR THE SWEATERS WITH INTARSIA MOTIFS AND IN THE KNIT SUITS

SFIL_PARIGI 172.indd 30

11/04/12 15.47


TSUMORI CHISATO LA SCELTA CADE SU UNA PALETTE DI COLORI VIVACI TIPICAMENTE ESTIVI, MA LA STILISTA NIPPONICA RIEVOCA L’INVERNO CON STAMPE E RICAMI ISPIRATI ALLO SCI THE SELECTION HAS FALLEN TO A PALETTE OF LIVELY, TYPICALLY SUMMERY COLORS, BUT THIS JAPANESE DESIGNER EVOKES WINTER WHEN IT COMES TO THE PRINTS AND EMBROIDERY INSPIRED BY THE WORLD OF SKIING

SFIL_PARIGI 172.indd 31

11/04/12 15.47


VANESSA BRUNO GIOCA CON LE SOVRAPPOSIZIONI QUESTA COLLEZIONE CHE VEDE LE MAGLIE SU GIROCOLLO IN TRICOT O IN SETA, O ANCORA SU MONACALI CACHE-CŒUR DI CHIFFON THIS MEMORABLE COLLECTION PLAYS WITH LAYERED EFFECTS, FEATURING ROUND-NECKED SWEATERS IN TRICOT OR IN SILK OR EVEN FEATURING CHASTE CACHE-CŒUR IN CHIFFON

SFIL_PARIGI 172.indd 32

11/04/12 15.47


VERONIQUE LEROY IMPAZZANO LE GONNE A TUBO SU CAPISPALLA IN MAGLIA AMPI E CORTI, SPESSO DOPPIATI IN TESSUTO TECNICO E IMPREZIOSITI DA DETTAGLI METALLICI THE WOMEN ARE CRAZY ABOUT THIS ROOMY, SHORT KNITS, FREQUENTLY BONDED WITH HIGH-TECH MATERIALS AND EMBELLISHED WITH METALLIC DETAILS

SFIL_PARIGI 172.indd 33

11/04/12 15.47


VIVIENNE WESTWOOD GIOCA CON LE PROPORZIONI LA COLLEZIONE DELL’ECLETTICA STILISTA BRITANNICA, CHE ALLUNGA MAGLIE E CAPPOTTI, ACCORCIA ABITI E PANTALONI, PROPOSTI IN COLORI TENUI O LUMINOSI THIS COLLECTION BY THE ECLECTIC BRITISH DESIGNER PLAYS WITH PROPORTION, ELONGATING SWEATERS AND OVERCOATS, SHORTENING DRESSES AND PANTS, SHOWN IN SUBTLE OR LUMINOUS COLORS

SFIL_PARIGI 172.indd 34

11/04/12 15.48


YOHJI YAMAMOTO ASIMMETRICI E AVVOLGENTI, DRAPPEGGIATI INTORNO AL CORPO COME CHITONI, MAGLIE, ABITI, CAPPE GIOCANO CON LE PROPORZIONI E I DETTAGLI ORNAMENTALI ASYMMETRICAL AND PROTECTIVE, DRAPED ABOUT THE BODY LIKE GREEK GARB, THESE SWEATERS, DRESSES AND CAPES PLAY WITH PROPORTIONS AND ORNAMENTAL DETAILING GALORE

SFIL_PARIGI 172.indd 35

11/04/12 15.48


capsule collection

CHRISTIES

SILHOUETTE PERFETTE Shape Dress propone una decina di abiti shaping per vestire alla

perfezione di giorno e di sera. Una nuovissima capsule collection al debutto con l’autunno-inverno 2012/13

Nelle foto, Alessandro Oddolini di Christies e alcuni modelli della collezione Shape Dress per l’autunno inverno 2012/13.

I

l fenomeno shapewear allarga sempre più i suoi confini per a r r i v a re a n c h e a l m o n d o dell’abbigliamento esterno grazie a Christies, che per l’autunnoinverno 2012/13 lancia una capsule collection che valorizza il corpo femminile e si caratterizza per innovazione tecnologica e stilistica,

vestibilità e comfort. “Shape Dress è una collezione di abiti night and day, da indossare di giorno come di sera per un party o un aperitivo - spiega Alessandro Oddolini di Christies - La grande novità sta nei tagli e nella costruzione, in grado di modellare il corpo, ma soprattutto nel tessuto molto particolare e morbido, con Lycra, doppiato, incollato a caldo con micropunti di colla, altamente traspirante, dalla grande vestibilità e dall’effetto shaping decisamente sostenuto. Si tratta di un’autentica novità, perché è la prima volta che viene proposta una linea

CAPSULE C Christies 172.indd 1

di abiti veri e propri, realizzati con un tessuto veramente shaping. Abbiamo già effettuato numerosi test nelle boutique di abbigliamento con risultati molto positivi”. Shape Dress è una linea minimal chic che unisce grande praticità, alto comfort ed effetto shaping per un fit perfetto. Dieci abiti dall’eleganza misurata, in grado di rimodellare la silhouette con un’azione contenitiva e un leggero supporto. Non si stirano e sono l’ideale per il viaggio, perché escono perfetti dalla valigia. Forme pulite per i diversi modelli, dal tubino con scollatura a V all’abito bustier, fino a quello con scollatura all’americana o a barchetta e con maniche a sbuffo, in colori classici come nero, grigio e bordeaux, o più decisi come fuchsia e bluette, o bicolori a contrasto: nero all’esterno e fuchsia all’interno e viceversa, bluette all’esterno e nero all’interno e viceversa.

11/04/12 16.21


CAPSULE C Christies 172.indd 2

11/04/12 16.21

CHRISTIES - piazza Guido Rossa, 31 - Quistello (MN) - tel. +39-0376618905 - fax +39-0376619670 - www.christieslingerie.it


collezioninovità ILLUDIA WOMEN ONLY

Twenty Easy by Kaos

Con la collezione autunno-inverno 2012/13 ILLUDIA, il cult-brand dedicato alle ragazzine, lancia una minicollezione tutta rivolta alla donna. La proposta moda più articolata sviluppa la filosofia del marchio nel mondo del womenswear. Protagonista è la maglieria che interpreta le molte fonti d'ispirazione: il romantico-rétro, il contemporaneo-design, l'eclettico-creativo. I miniabiti in seta, quelli in maglia dal gusto radical-chic e dallo stile vintage, i vestiti al ginocchio sono impreziositi da applicazioni di volant, pizzo, seta, chiffon e paillettes. Le gonne gitane in tinta unita sono abbinate a capi in maglia basic proposte con cinturine di cuoio. I legging e i pantaloni a sigaretta sono abbinati a giacche con tagli maschili, cardigan in maglia, pull e maxipull a righe oppure in tinta unita con dettagli fashion. La palette della collezione Illudia varia dal nero, bianco e grigio al bluette, cipria, beige e avorio. Info: Keyart Spa - tel. +39 059643213 Showroom Milano tel. +39-0289050981 www.keyartspa.com - www.illudia.it

TWENTY EASY by KAOS STILE YOUNG

Twenty Easy by Kaos

L'ultima nata in casa Kaos, cioè TWENTY EASY registra già grandi successi, grazie alla sua immagine davvero cool. La collezione è dedicata al mondo delle giovani donne che amano abbinare capi casual a più romantici top plissé, abitini in seta stampata a giacche in maglia di taglio bon-ton, fino a look in stile neohippie. Tanta maglieria dona ancora più comfort a forme già fluide in toni pastello alternati a più decise stampe e fantasie geometriche. Una collezione solare per spiriti liberi che come le ragazze della campagna primavera-estate 2012 amano vestire le ultimissime tendenze a un nice price. Info: Kaos - tel. +390516649011 www.kaosspa.net

C_NOV 172.indd 1

Illudia

Schneiders by Peter Pilotto

SCHNEIDERS BY PETER PILOTTO TRADIZIONE E AVANGUARDIA

Quando la tradizione incontra l'avaguardia nasce una collezione come SCHNEIDERS BY PETER PILOTTO. Un progetto in collaborazione fra il marchio londinese di design ultracontemporaneo Peter Pilotto e lo storico marchio di abbigliamento outdoor Schneiders Salzburg. Sono due mondi che entrano in collisione secondo Peter Pilotto, che insieme a Christopher de Vos, dirige il marchio che porta il suo nome, oggi fra i brand più famosi sulla scena internazionale. E a intrigare Alfons Schneider, presidente del gruppo Schneiders, in cerca di nuovi stimoli è stato proprio l’evidente contrasto fra la consolidata azienda austriaca e la coppia creativa londinese. Una partnership naturale, viste le radici austriache che accomunano i due marchi. Peter Pilotto, infatti è originario del Tirolo. I due designer Peter Pilotto e Christopher de Vos nel 2007 creano il loro brand Peter Pilotto e si fanno notare da subito per il particolarissimo senso del colore e per le stampe grafiche. Nel 2009 vincono il British Fashion Award per i migliori talenti emergenti. Ora le loro creazioni vengono proposte nelle boutique più esclusive del mondo e sono indossate da celebrities come Claudia Schiffer, Gwyneth Paltrow, Samantha Cameron, Jessica Alba, Kate Bosworth, Carey Mulligan o Rose Byrne. Info: Showroom Cashmere - tel. +39-02 48010299 - www.schneiders.com

20/03/12 12.57


Foto Ugo Camera

mercedes-benz fashion week

NEW YORK SFIL_NY 172.indd 1

>3.1 PHILLIP LIM >A DÉTACHER >ANNA SUI >CHARLOTTE RONSON >CUSTO BARCELONA >DIESEL BLACK GOLD >DOO.RI >JEREMY SCOTT >MARA HOFFMAN >MARC JACOBS >MICHAEL KORS >NICHOLAS K

>OHNE TITLE >OSCAR DE LA RENTA >PARKCHOONMOO >RAG&BONE >RALPH LAUREN >REBECCA TAYLOR >RODARTE >TESS GIBERSON >THEYSKENS’ THEORY >TRACY REESE >VPL BY VICTORIA BARTLETT >Y-3

27/03/12 11.14


3.1 PHILLIP LIM IL DESIGNER TAILANDESE PUNTA SU TAGLI INEDITI E SCOLLI MORBIDI E MOVIMENTATI, PER CAPI CHE CONIUGANO COMFORT A INNOVAZIONE THIS GIFTED THAI DESIGNER TENDS TO FOCUS ON UNPRECEDENTED CUTS AND SOFT, ANIMATED NECKLINES FOR GARMENTS THAT COMBINE COMFORT AND INNOVATION

SFIL_NY 172.indd 2

26/03/12 11.53


SFIL_NY 172.indd 3

26/03/12 11.53


A DÉTACHER MONA KOWALSKA SCEGLIE UN ORIENTAL STYLE FATTO DI LINEE CREATIVE CHE TRASFORMANO CON ESTRO LA SILHOUETTE. LA PALETTE CROMATICA CONIUGA TONI SOBRI A INCURSIONI DI COLORI ACCESI MONA KOWALSKA IS FOND OF AN ORIENTAL STYLE COMPOSED OF CREATIVE LINES THAT WHIMSICALLY TRANSFORM THE SILHOUETTE. THE CHROMATIC PALETTE INTERSPERSES BRIGHT COLORS WITH UNDERSTATED ONES

SFIL_NY 172.indd 4

26/03/12 11.53


ANNA SUI UN VIAGGIO CREATIVO E RICCO DI SUGGESTIONI CHE UNISCE ISPIRAZIONI VINTAGE ED ETNICHE. VINCONO I MIX DI PATTERN E LE TEXTURE A CONTRASTO A CREATIVE JOURNEY RICH IN EVOCATIVE INSPIRATIONS, BRINGING TOGETHER VINTAGE AND ETHNIC REFERENCES. THERE’S A CELEBRATION OF MIXED PATTERNS AND CONTRASTING TEXTURES SFIL_NY 172.indd 5

26/03/12 11.53


CHARLOTTE RONSON FANTASIE GEOMETRICHE, MACRO RIGHE E MOTIVI TRIDIMENSIONALI DEFINISCONO UNA MAGLIERIA CHE ESALTA LA SILHOUETTE, IN OUTFIT PERFETTI PER L’INVERNO GEOMETRIC PATTERNS, MACRO-STRIPES AND THREE-DIMENSIONAL PATTERNS DISTINGUISH KNITS THAT SHOW OFF THE FIGURE IN OUTFITS PERFECT FOR THE WINTER

SFIL_NY 172.indd 6

26/03/12 11.53


DIESEL BLACK GOLD SOPHIA KOKOSALAKI PRESENTA UNA SERIE DI LOOK REALIZZATI CON SOVRAPPOSIZIONI CREATIVE, PER UN’ATTITUDINE URBANA INEDITA E SOFISTICATA SOPHIA KOKOSALAKI IS PRESENTING A SERIES OF LOOKS BASED ON CREATIVE LAYERING FOR AN UNPRECEDENTED, SOPHISTICATED URBAN ATTITUDE

SFIL_NY 172.indd 7

26/03/12 11.54


CUSTO BARCELONA LA PAROLA D’ORDINE È MOVIMENTO PER LA PASSERELLA DI CUSTO DALMAU: FRANGE, PATCHWORK, APPLICAZIONI E ACCESSORI CONCORRONO A CREARE UNO STILE DINAMICO E CREATIVO THE BYWORD IN THE CASE OF THE CUSTO DALMAU COLLECTION IS MOVEMENT: DANCING FRINGE, PATCHWORK, APPLICATIONS AND ACCESSORIES CONSPIRE TO CREATE A DYNAMIC, CREATIVE LOOK

SFIL_NY 172.indd 8

26/03/12 11.54


SFIL_NY 172.indd 9

26/03/12 11.54


DOO.RI LA STILISTA DI ORIGINE COREANA SPERIMENTA CON LINEE E TEXTURE DISEGNANDO DRAPPEGGI E PLISSÉ ARTISTICI. IL FOCUS È SU COLLI E MANICHE THIS PROMISING KOREAN DESIGNER ENJOYS EXPERIMENTING WITH LINES AND TEXTURE, FASHIONING ARTISTIC DRAPED AND PLISSÉ EFFECTS. THE FOCUS IS ON THE COLLARS AND SLEEVES

SFIL_NY 172.indd 10

26/03/12 11.54


SFIL_NY 172.indd 11

26/03/12 11.54


JEREMY SCOTT UNA PASSERELLA DIGITAL POP INVASA DA EMOTICON E ICONE DEI CARTOON PIÙ IRRIVERENTI, PER CAPI MULTICOLOR E DIVERTENTI A DIGITAL POP COLLECTION PERMEATED WITH EMOTICONS AND ICONS OF THE MOST IRRIVERENT CARTOONS FOR PLAYFUL, MULTICOLOR GARMENTS WITH OOMPH GALORE

SFIL_NY 172.indd 12

26/03/12 11.54


SFIL_NY 172.indd 13

26/03/12 11.55


MARA HOFFMAN I MOTIVI ISPIRATI AL MESSICO SONO RIPROPOSTI IN CHIAVE URBANA, GRAZIE A LOOK ATTUALI E SOFISTICATI PATTERNS INSPIRED BY MEXICO HAVE BEEN REVAMPED AND IMBUED WITH AN URBAN FLAIR THANKS TO VERY CONTEMPORARY, SOPHISTICATED LOOKS

SFIL_NY 172.indd 14

26/03/12 11.55


SFIL_NY 172.indd 15

26/03/12 11.55


MARC JACOBS UN MOOD DAL SAPORE RÉTRO PER LOOK CARATTERIZZATI DA MAXI COPRISPALLE AVVOLGENTI, MAGLIE TRICOT E GONNE IMPREZIOSITE DA MOTIVI SOFISTICATI E LUREX A MOOD WITH A RETRO APPEAL FOR LOOKS CHARACTERIZED BY PROTECTIVE MAXI-COATS, TRICOT SWEATERS AND SKIRTS EMBELLISHED BY SOPHISTICATED MOTIFS AND SPARKLING LUREX

SFIL_NY 172.indd 16

26/03/12 11.55


SFIL_NY 172.indd 17

26/03/12 11.55


MICHAEL KORS UNA MAGLIERIA AMPIA E AVVOLGENTE MOVIMENTATA DA FRANGE, TRECCE E GROSSI TITOLI. LA SILHOUETTE PONE L’ACCENTO SUL PUNTO VITA ROOMY, PROTECTIVE KNITS ANIMATED BY SWAYING FRINGE, CABLE-STITCH WORK AND COARSE COUNTS. THE SILHOUETTE PLACES THAT ACCENT ON THE WAISTLINE

SFIL_NY 172.indd 18

26/03/12 11.55


NICHOLAS K SCOLLI AMPI E MORBIDI CHE DIVENTANO CAPPUCCI, VOLUMI CONFORTEVOLI DEFINITI DA DRAPPEGGI: IL MARCHIO DI NICHOLAS E CHRISTOPHER KUNZ PROPONE UNA MAGLIERIA RICERCATA E PARTICOLARE LARGE, SOFT NECKLINES THAT FORM PROTECTIVE HOODS, COMFORTABLE VOLUMES DEFINED BY DRAPING: THE BRAND OF NICHOLAS AND CHRISTOPHER KUNZ FEATURE SOPHISTICATED, HIGHLY UNIQUE KNITS

SFIL_NY 172.indd 19

26/03/12 11.55


OHNE TITLE FLORA GILL E ALEXA ADAMS PROPONGONO MOTIVI GEOMETRICI ACCOSTATI IN MODO INEDITO E GIOCATI SUI TONI BIANCO, NERO E BLU FLORA GILL AND ALEXA ADAMS ARE SHOWING GEOMETRIC PATTERNS ARRANGED IN AN UNPRECEDENTED WAY AND FEATURED IN TONES OF BLACK, WHITE AND BLUE

SFIL_NY 172.indd 20

26/03/12 11.55


SFIL_NY 172.indd 21

26/03/12 11.56


OSCAR DE LA RENTA UN’ALLURE CHIC E GLAMOUR FATTA DI COLORI SOFT E RICERCATI, LINEE SARTORIALI E ACCESSORI GIOIELLO. MAGLIE, MANTELLINE E COPRISPALLE COMPLETANO I LOOK CON ELEGANZA A CHIC, GLAMOROUS ALLURE COMPOSED OF SOFT, SOPHISTICATED COLORS, SARTORIAL STYLING AND JEWEL ACCESSORIES. SWEATERS, LITTLE CAPES AND COATS COMPLETE THIS DELIGHTFUL LOOK WITH ELEGANCE

SFIL_NY 172.indd 22

26/03/12 11.56


SFIL_NY 172.indd 23

26/03/12 11.56


PARKCHOONMOO LA STILISTA COREANA SCEGLIE UNA PALETTE ESSENZIALE MOVIMENTATA DA TESSUTI SOVRAPPOSTI, SUPERFICI LAVORATE, INSERTI IN PELLICCIA E TAGLI PARTICOLARI THIS TALENTED KOREAN DESIGNER IS FEATURING AN ESSENTIAL CHROMATIC PALETTE ANIMATED BY LAYERED FABRICS, FANCY SURFACES, LUXURIOUS FUR INSETS AND DISTINCTIVE CUTS

SFIL_NY 172.indd 24

26/03/12 11.56


RAG&BONE MARCUS WAINWRIGHT E DAVID NEVILLE ACCOSTANO COSTRUZIONI GEOMETRICHE A TRAFORI, TRASPARENZE E INSERTI DI RASO E PELLE IN CAPI DI GRANDE IMPATTO MARCUS WAINWRIGHT AND DAVID NEVILLE COMBINE GEOMETRIC CONSTRUCTIONS WITH OPENWORK, TRANSPARENT EFFECTS AND INSETS OF SATIN AND LEATHER FOR GARMENTS WITH LOTS OF DRAMATIC OOMPH

SFIL_NY 172.indd 25

26/03/12 11.56


RALPH LAUREN ABBINAMENTI RICERCATI DI FANTASIE E MATERIALI DVERSI PER LOOK SOFISTICATI NELL’INCONFONDIBILE STILE DEL MARCHIO SOPHISTICATED COMBINATIONS OF DIFFERENT PATTERNS AND MATERIALS FOR REFINED LOOKS IN THE UNMISTAKABLE STYLE OF THIS ACCLAIMED BRAND

SFIL_NY 172.indd 26

26/03/12 11.56


RODARTE KATE E LAURA MULLEAVY SCELGONO CARDIGAN E CROPPED PULL CON MAXI TRECCE E LAVORAZIONI TRICOT IN OUTFIT MODERNI E INUSUALI KATE AND LAURA MULLEAVY ARE SHOWING CARDIGANS AND CROPPED SWEATERS WITH MAXI-CABLED WORK AND TRICOT KNITS IN UNUSUAL, HIGHLY MODERN OUTFITS

SFIL_NY 172.indd 27

26/03/12 11.56


REBECCA TAYLOR UNA RAGAZZA GIOVANE E FEMMINILE CHE USA LA MAGLIA COME CAPO CHIAVE DEL SUO LOOK. LE PROPOSTE ESIBISCONO LAVORAZIONI E TAGLI RICERCATI A YOUNG AND FEMININE WOMAN WHO LIKES TO SPORT SWEATERS AS THE KEY ITEM OF HER DISTINCTIVE LOOK. THESE FASHION DISPLAY SOPHISTICATED WORKMANSHIP AND STYLING

SFIL_NY 172.indd 28

26/03/12 11.57


SFIL_NY 172.indd 29

26/03/12 11.57


TESS GIBERSON VOLUMI MAXI, LAVORAZIONI TRICOT E TRAFORI ARTISTICI CONTRADDISTINGUONO UNA MAGLIERIA SOBRIA E DALLE LINEE MAI BANALI MAXI-VOLUMES, TRICOT WORKMANSHIP AND ARTISTIC OPENWORK DISTINGUISH UNDERSTATED KNITS WITH STYLING THAT’S NEVER PREDICTABLE

SFIL_NY 172.indd 30

26/03/12 11.57


THEYSKENS’ THEORY IL DESIGNER BELGA OLIVIER THEYSKENS OPTA PER UNA PALETTE GIOCATA SUI TONI DEL GRIGIO PER MAGLIE MORBIDE E DAGLI EFFETTI SEE-THROUGH THE TALENTED BELGIAN DESIGNER, OLIVIER THEYSKENS, HAS OPTED FOR A CHROMATIC PALETTE FEATURING GREY TONES FOR SOFT KNITS WITH ALLURING SEE-THROUGH EFFECTS

SFIL_NY 172.indd 31

26/03/12 11.57


TRACY REESE COLORI BRILLANTI E DECISI PER LE MAXI MAGLIE IN TINTA UNITA CHE SONO ABBINATE TONO SU TONO A PATTERN ASTRATTI E CREATIVI BRILLANT, BRIGHT COLORS FOR THESE MAXISWEATERS IN SOLID TONES WHICH ARE COMBINED IN A TONE-ON-TONE MANNER WITH CREATIVE ABSTRACT PATTERNS

SFIL_NY 172.indd 32

26/03/12 11.57


Y-3 LE CREAZIONI DI YOHJI YAMAMOTO ESIBISCONO DRAPPEGGI ED EVOLUZIONI IN LOOK CHE VEDONO LA MAGLIA PROTAGONISTA THE CREATIONS DESIGNED BY YOHJI YAMAMOTO DISPLAY LOTS OF DRAPED EFFECTS AND EVOLUTIONS IN LOOKS FEATURING KNITS AS THE UNCONTESTED PROTAGONIST

SFIL_NY 172.indd 33

26/03/12 11.57


VPL BY VICTORIA BARTLETT LA MAGLIA È IL MATERIALE D’ELEZIONE DI CAPI SCULTURA CHE VALORIZZANO LA SILHOUETTE GRAZIE A COSTRUZIONI ARDITE E ARTISTICHE KNITS ARE THE PREFERRED MATERIAL FOR THIS SCULPTURAL GARMENTS THAT MANAGE TO ELEGANTLY SHOWCASE THE SILHOUETTE THANKS TO BOLD, ARTISTIC CONSTRUCTIONS

SFIL_NY 172.indd 34

26/03/12 11.57


SFIL_NY 172.indd 35

26/03/12 11.58


VPL BY VICTORIA BARTLETT SFIL_NY 172.indd 36

26/03/12 11.58


SFIL_NY 172.indd 37

26/03/12 11.58


slowfashion

Maria Vittoria Atelier

MARIA VITTORIA ATELIER COLLEZIONI BESPOKE

Su misura è la parola d ordine del 2012 per MARIA VITTORIA ATELIER. Maria Vittoria infatti crea collezioni esclusive dove è l’abito che si adatta al corpo e mai viceversa. Infatti in atelier riceve solo su appuntamento, senza limiti di orari e di giorni. Info: Maria Vittoria Atelier - via Emilia Ovest, 330 Modena - tel. +39-335309310

Le Troisième Songe

LE TROISIÈME SONGE IL SOGNO DI MARIA CRISTINA

Dopo l’architettura ed il design di gioielli è la moda il terzo sogno di Maria Cristina. Infatti la collezione si chiama LE TROISIÈME SONGE, cioè il terzo sogno e nasce inizialmente per proporre una linea premaman innovativa, moderna ed elegante. Ma nel tempo si sviluppa in una linea prêt-à-porter più completa destinata a tutte le donne, visto che gli abiti proposti hanno una vestibilità adatta a tutti i corpi femminili. La linea Le Troisième Songe è una collezione di prêt-à-porter di ricerca che non diventa mai troppo di tendenza ma piuttosto elaborazione di un concetto sartoriale e classico dell’abito e del vestire con un linguaggio assolutamente moderno. La stessa ricerca viene applicata sulla scelta dei tessuti e su quella di un tema per ogni collezione per esprimere con grande chiarezza la filosofia dell’azienda. Pezzo forte della produzione sono gli abiti e i capispalla più abiti da sposa solo su misura, tutti prodotti rigorosamente in Italia. Le piccole dimensioni dell’azienda consentono a Le Troisième Songe una grande flessibilità in termini di quantitativi d’ordine, scelta e combinazione dei materiali, nonché dei tempi di consegna. Info: Le Troisième Songe - tel./fax +39 02475184/3409585805 www.letroisiemesonge.com

SLOW FASHION 172.indd 1

Un1Co

UN1CO - DI NOME E DI FATTO

Dalla moda al complemento d’arredo per un risultato finale davvero unico o meglio UN1CO. Il nuovo concept store, inaugurato a Bologna da pochi mesi e nato dalla mente vulcanica e creativa di Giorgia Schvili, è davvero unico di nome e di fatto. Giorgia ha dato vita a questo spazio originale, che ha definito idee in cantiere, insieme al figlio Alessandro, che ha curato tutto l’interior design. Da Un1Co si trovano pezzi unici (ovviamente), che passano dall’abbigliamento agli accessori, dall’arredamento alle idee uniche sempre all’insegna dell’originalità. Un1Co è unico perché non esiste a Bologna un posto dove incontrarsi, leggere il giornale, magari anche prendere un caffè, mentre si guardano, provano (e volendo anche acquistano) collezioni e oggetti. Insomma un luogo in cui sentirsi ospite e non cliente. Info: Un1Co - via Baruzzi 1/2 - Bologna tel. +39-0510952380

MADAMA KNIT KNITTER MECENATI

Sono da poco partiti (e proseguiranno fino a dicembre) gli appuntamenti a ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria di MADAMA KNIT, laboratorio di lavoro a maglia, socialità e creatività, a Palazzo Madama, in piazza Castello a Torino. Madama Knit ritorna per la sua quarta edizione con obiettivi ambiziosi: da comunità che fruisce il museo e partecipa attivamente alla sua vita, le knitter diventano mecenati producendo una linea di prodotti in lana che saranno venduti e con i ricavati rifinanzieranno la stessa attività e le tante iniziative proposte da Palazzo Madama. La linea di prodotti Madama Knit sarà in vendita nei bookshop della Fondazione Torino Musei. Si rinnova il sostegno di Coats Cucirini, parte del gruppo Coats che quest’anno (oltre a mettere a disposizione delle knitter i filati) assume la direzione artistica del progetto. I partecipanti avranno così l’occasione di condividere la loro passione e il proprio sapere, lavorando esclusivi modelli a maglia con le lane Rowan, Schachenmayr Smc, Smc Select e Anchor Style. Altra importante novità della nuova edizione di Madama Knit è il coinvolgimento nel progetto di tutto lo staff del museo: ogni incontro sarà un’occasione per i partecipanti per conoscere, fare domande e confrontarsi con tutti i curatori di Palazzo Madama. Info: Madama Knit - tel. +39-0114429911 http://madamaknit.blogspot.com/ Madama Knit a Torino

20/03/12 16.34


Foto Ugo Camera

london fashion week

LONDRA SFIL_LONDRA 172.indd 1

>ACNE >ASHISH >CLEMENTS RIBEIRO >FAM IRVOLL >FELDER FELDER >HOUSE OF HOLLAND >J.W.ANDERSON WOMEN >JAMES LONG >JONATHAN SAUNDERS >MARK FAST >MEADHAM KIRCHHOFF >MOSCHINO CHEAP AND CHIC >PRINGLE OF SCOTLAND >UNIQUE

26/03/12 11.16


ACNE IL BRAND SVEDESE SPERIMENTA L’ACCOSTAMENTO DI MATERIALI DIVERSI E L’USO DI PUNTI PARTICOLARI PER UNA MAGLIERIA COCOONING, DA MODELLARE CON ALTE CINTURE THIS SWEDISH BRAND LIKE TO EXPERIMENT WITH COMBINATIONS OF DIFFERENT MATERIALS AND THE USE OF SPECIAL STITCHES FOR KNITS DESIGNED FOR COCOONING, TO BE SHAPED WITH WIDE BELTS

SFIL_LONDRA 172.indd 2

26/03/12 11.16


CLEMENTS RIBEIRO IL DUO ANGLO-PORTOGHESE ESPLORA IL POSTMODERNISMO IN QUESTA COLLEZIONE DAI COLORI DECISI, GLI ACCOSTAMENTI CORAGGIOSI, DALLA GRANDE FEMMINILITÀ THIS DYNAMIC ANGLO-PORTUGUESE DUO IS EXPLORING POSTMODERNISM IN THIS COLLECTION DISTINGUISHED BY CRISP COLORS AND BOLD COMBINATIONS BRIMMING WITH FEMININITY

SFIL_LONDRA 172.indd 3

26/03/12 11.16


ASHISH ASHISH GUPTA CITA LA SPRAY ART, IL MISTICISMO ORIENTALE E IL MONDO DELLO SPORT, IN UNO STILE ALLEGRO E NEW AGE ASHISH GUPTA DRAWS INSPIRATION FROM SPRAY ART, ORIENTAL MYSTICISM AND THE WORLD OF SPORTS IN A PLAYFUL, NEW AGE STYLE

SFIL_LONDRA 172.indd 4

26/03/12 11.16


SFIL_LONDRA 172.indd 5

26/03/12 11.16


FAM IRVOLL BIZZARRI ANIMALI E COLORI VIVACI POPOLANO IL MONDO DI QUESTA STILISTA NORVEGESE CHE PROPONE UNO STILE ALLEGRO E RILASSATO BIZARRE ANIMALS AND LIVELY COLORS POPULATE THE WORLD OF THE NORWEGIAN DESIGNER WHO IS SHOWING A PLAYFUL, RELAXED SORT OF COLLECTION

SFIL_LONDRA 172.indd 6

26/03/12 11.17


FELDER FELDER PER ANNETTE E DANIELA FELDER L’ISPIRAZIONE VIENE DAL GRUNGE E DALLE FOTO DI RYAN MCGINLEY: TANTO COLORE E UNA FORTE PRESENZA DI ELEMENTI DECORATIVI FOR ANNETTE AND DANIELA FELDER THEIR MAIN INSPIRATION COMES FROM THE WORLD OF GRUNGE AND PHOTOGRAPHS BY RYAN MCGINLEY: COLOR GALORE AND ALSO LOTS OF LOVELY DECORATIVE ELEMENTS

SFIL_LONDRA 172.indd 7

26/03/12 11.17


HOUSE OF HOLLAND MARK HOLLAND STRIZZA L’OCCHIO ALLO SPORTSWEAR E AGLI ANNI SETTANTA CON CAPI COLORATISSIMI DOVE I PATTERN ASSUMONO UN’IMPORTANZA VITALE MARK HOLLAND LIKES TO FLIRT WITH THE WORLD OF SPORTSWEAR AND THE SEVENTIES, PRODUCING BRIGHTLY COLORED CLOTHES WHERE THE PATTERNS PLAY A VERY VITAL ROLE

SFIL_LONDRA 172.indd 8

26/03/12 11.17


J.W. ANDERSON WOMEN TANTO TRICOT NELLA COLLEZIONE DI QUESTO GIOVANE IRLANDESE CHE AMA I TITOLI GROSSI, I MOTIVI GEOMETRICI E I PROFILI A CONTRASTO TRICOT GALORE IN THE COLLECTION OF THE PROMISING YOUNG IRISH DESIGNER WHO IS FOND OF COARSE COUNTS, GEOMETRIC MOTIFS AND CONTRASTING TRIM

SFIL_LONDRA 172.indd 9

26/03/12 11.17


JAMES LONG UNO STILE RICCO E IPERDECORATO QUELLO PROPOSTO DAL DESIGNER BRITANNICO, CHE COME UN PITTORE ILLUMINA LE SUE OPERE CON SPRUZZATE D’ORO E D’ARGENTO A RICH AND HYPER-DECORATED STYLE IS BEING SHOWN BY THIS BRITISH DESIGNER WHO LIKE A PAINTER ILLUMINATES HIS WORKS WITH SPLASHES OF GOLD AND SILVER

SFIL_LONDRA 172.indd 10

26/03/12 11.17


JONATHAN SAUNDERS PATTERN E COLORI SONO IL MARCHIO DI FABBRICA DELLO STILISTA SCOZZESE, CHE SI AFFIDA A RIGHE E CHECK E LI ABBINA AI FIORI E ALLA GRISAGLIA PATTERNS AND COLORS ARE THE DISTINCTIVE HALLMARK OF THE REMARKABLE SCOTTISH DESIGNER WHO HAS USED STRIPES AND CHECKS COMBINED CREATIVELY WITH OPENWORK AND GRISAILLE

SFIL_LONDRA 172.indd 11

26/03/12 11.17


MARK FAST IL VIRTUOSO DELLA MAGLIA ESPLORA IL MONDO DEL BATAKARI, IL TESSUTO TRADIZIONALE GHANESE, A CUI SI ISPIRA PER IMPREZIOSIRE I SUOI ABITI, VERE E PROPRIE OPERE D’ARTE THIS VIRTUOSO OF KNITS IS EXPLORING THE WORLD OF BATAKARI, THE TRADITIONAL FABRIC FROM GHANA, SERVING AS THE INSPIRATION FOR HIS CREATIONS, GENUINE WORKS OF ART

SFIL_LONDRA 172.indd 12

26/03/12 11.18


SFIL_LONDRA 172.indd 13

26/03/12 11.18


MARK FAST SFIL_LONDRA 172.indd 14

26/03/12 11.18


SFIL_LONDRA 172.indd 15

26/03/12 11.18


MEADHAM KIRCHHOFF PER EDWARD MEADHAM E BENJAMIN KIRCHHOFF LA MODA È DIVERTIMENTO, IMMAGINAZIONE, COLORE E LIBERTÀ DI ESPRIMERE SE STESSI FOR EDWARD MEADHAM AND BENJAMIN KIRCHHOFF FASHION IS ALL ABOUT PLAY, IMAGINATION, COLOR AND THE FREEDOM TO EXPRESS ONESELF

SFIL_LONDRA 172.indd 16

26/03/12 11.18


MOSCHINO CHEAP AND CHIC ROSSELLA JARDINI GIOCA CON I PUNTI E CON I COLORI E REALIZZA PATCHWORK, RICAMI EFFETTO UNCINETTO, TRAFORI IPERFEMMINILI IN COLORI LUMINOSI E ROMANTICI ROSSELLA JARDINI LIKES TO PLAY WITH STITCHES AND COLORS TO COME UP WITH PATCHWORK, EMBROIDERED-EFFECT CROCHET WORK AND HYPER-FEMININE OPENWORK IN LUMINOUS, ROMANTIC COLORS

SFIL_LONDRA 172.indd 17

26/03/12 11.19


PRINGLE OF SCOTLAND ALISTAIR CARR SI RIVOLGE A UNA DONNA CHE AMA IL BRITISH STYLE RIVISITATO CON PICCOLI DETTAGLI FEMMINILI E FASHION: RILIEVI, RUCHE, DRAPPEGGI, PATTERN INEDITI NELLA MAGLIA ALISTAIR CARR IS CATERING TO A WOMAN WHO IS FOND OF A REVAMPED BRITISH STYLE FEATURING FEMININE, FASHIONABLE DETAILS: RELIEF EFFECTS, RUFFLES, DRAPES AND UNPRECEDENTED PATTERNS IN THE REALM OF KNITS

SFIL_LONDRA 172.indd 18

26/03/12 11.19


UNIQUE ASPETTI HAND-MADE NEL TRICOT DISEGNATO DA EMMA FARROW, CHE SI RIFA ALLO STILE MILITARE VINTAGE E AI BEATNIK HANDMADE EFFECTS ADD APPEAL TO THE TRICOT ITEMS DESIGNED BY EMMA FARROW, WHO DRAWS INSPIRATION FROM THE VINTAGE MILITARY CLOTHING AND THE BEATNIKS

SFIL_LONDRA 172.indd 19

26/03/12 11.19


incontrimoda In questa pagina, tre proposte Gotha per la primaveraestate 2012 (ph. Alessio Bolzoni).

gotha

SUN LOVER Fili preziosi, piccoli punti, colori solari per la maglieria della primaveraestate 2012

G

otha è una collezione dallo stile semplice e raffinato, che punta sulla qualità e sui dettagli per un’allure minimal chic. Lino, seta, cotone, impreziositi con interventi di fibre man-made o con lavorazioni particolari, sono i filati di punta per i capi in maglia della collezione per la primaveraestate 2012. Tuniche asimmetriche, minicanotte, cardigan oversize sono studiati per essere indossati con un suggestivo gioco di sovrapposizioni, su top impalpabili in georgette di seta e con pantaloni o shorts in materiali freschi e confortevoli come il Tencel o il Lyocell in mista con la seta. La maglieria sfoggia lavorazioni che la rendono preziosa, come gli effetti 3D, i punti canovaccio, i motivi jacquard tono su tono, gli esclusivi crêpe lavorati a punto sabbia. Raffinatissimi i colori, che partono dai neutri chiari delle ciprie per arrivare ai toni densi e solari del tramonto. VIDIEFFE spa viale Europa 91/101 - Campogalliano (MO) Italia - tel. +39 059520511 - info@gotha.it www.gotha.it

INCO MODA gotha 172.indd 1

27/03/12 15.18


Foto Ugo Camera

mercedes-benz fashion week berlin

BERLINO SFIL_BERLINO 172.indd 1

>ISSEVER BAHRI >KILLIAN KERNER >PERRET SHAAD >SCHUMACHER

26/03/12 11.23


ISSEVER BAHRI PER DERYA ISSEVER E CIMEN BACHRI LA MAGLIERIA SI ESPRIME CON EFFETTI OPTICAL E ABBINAMENTI SOFISTICATI PER UNO STILE URBAN-CHIC FOR DERYA ISSEVER AND CIMEN BACHRI THESE KNITS ARE EXPRESSED IN OPTICAL EFFECTS AND SOPHISTICATED COMBINATIONS CONSPIRING TO CREATE AN URBAN-CHIC STYLE

SFIL_BERLINO 172.indd 2

26/03/12 11.23


KILIAN KERNER MÉLANGE GIOCATI SUI TONI DEL ROSSO E DEL MARRONE PER MAGLIE E CARDIGAN AMPI DAL DESIGN PULITO ED ESSENZIALE HEATHERED EFFECTS EXPRESSED IN TONES OF RED AND BROWN FOR STUNNING SWEATERS AND LARGE CARDIGANS BOASTING CLEAN, ESSENTIAL STYLING

SFIL_BERLINO 172.indd 3

26/03/12 11.24


PERRET SHAAD COSTRUZIONI SARTORIALI E DESIGN RICERCATO PER JOHANNA PERRET E TUTIA SCHAAD CHE PRESENTANO CAPI ORIGINALI RICCHI DI MOVIMENTO SARTORIAL CONSTRUCTIONS AND SOPHISTICATED DESIGN DISTINGUISHED THE CREATIONS OF JOHANNA PERRET AND TUTIA SCHAAD WHO ARE SHOWING ORIGINAL GARMENT WITH LOTS OF ANIMATION

SFIL_BERLINO 172.indd 4

26/03/12 11.24


SCHUMACHER LA PASSERELLA DI DOROTHEE SCHUMACHER È GIOCATA SU CONTRASTI MATERICI E OUTFIT D’IMPATTO COSTRUITI TON-SUR-TON THE LOVELY COLLECTION OF DOROTHEE SCHUMACHER IS BASED ON MATERIC CONTRASTS AND DRAMATIC OUTFITS BOASTING SUBTLE TONE-ON-TONE CONSTRUCTION

SFIL_BERLINO 172.indd 5

26/03/12 11.24


fibre&filati In questa pagina, alcune proposte HSG Cotonificio Roberto Ferrari per l’ autunnoinverno 2013/14.

HSG COTONIFICIO ROBERTO FERRARI BEST SELLER D’INVERNO Presentata con successo la nuova collezione autunno-inverno 2013/14, molto ricca dal punto di vista dei contenuti tematici e della varietà di offerta

P

resentata all’ultima edizione di Filo a Milano, la nuova collezione invernale proposta da HSG Cotonificio Roberto Ferrari ha riscosso un grande successo, grazie alle tante novità in campionario, tutte all’insegna dell’innovazione e della qualità. Tra le novità spicca Jasper, una nuova mista laniera composta da merino extrafine, viscosa e lino. Un connubio di fibre all’avanguardia, che accanto alla morbidezza delle lane extrafine ottiene coloriture imitazione Shetland, grazie alla presenza di lino greggio che dona all’articolo una brinaura superficiale per un’allure molto femminile. Altra novità di rilievo è Agora, un fiammato a base lana merinos extrafine e angora. Completano l’offerta a contenuto laniero miste di lana/nylon con effetti fiammati in coloriture mélange, sia per maglieria sia per tessitura, disponibili a stock service. Tra le proposte a base viscosa spicca Sfarzoso, una mista mélange di viscosa e lurex proposta sia con base oro sia argento, e l’articolo Holmes, un effetto di bottonatura irregolare ottenuta “strappando” un nastro di lana a contrasto di colore. I bottonati, presenti anche nella collezione invernale e sempre di grande tendenza, sono offerti in diverse versioni: filati con base viscosa-poliestereseta o cotoni sempre con bottoni di seta. Infine i nostri filati basici di cotone e viscosa mélange e viscose mélange presenti in diverse titolazioni e sempre a stock service, fiore all’occhiello della produzione Cotonificio Ferrari. HSG COTONIFICIO ROBERTO FERRARI via Marzaghette 7 - 25030 Adro (BS) - Italia tel. +39 0307458830 - sales.office@ferraricotonificio.it

FIBRE&FILATI 172.indd 1

27/03/12 11.09


Foto Ugo Camera

080 barcelona fashion the brandery

BARCELLONA SFIL_BARCELLONA 172.indd 1

>Aldo Martins >Celia Vela >Custo line >DESIGUAL >Escorpion >ian mosh >MeSscalino >Miriam ponsa >Yerse

26/03/12 11.26


ALDO MARTINS UNA SQUAW METROPOLITANA, CHE AMA I MAXI CARDIGAN E LE MAGLIE CREATIVE, DA INDOSSARE A STRATI. GLI OUTFIT SONO RICCHI DI DETTAGLI E ACCESSORI A CHIC METROPOLITAN SQUAW WHO IS FOND OF MAXI-CARDIGANS AND CREATIVE SWEATERS TO BE WORN IN LAYERS. THE OUTFITS ARE RICH IN DETAILING AND ACCESSORIES

SFIL_BARCELLONA 172.indd 2

26/03/12 11.26


SFIL_BARCELLONA 172.indd 3

26/03/12 11.26


CELIA VELA COSTRUZIONI ARDITE E MULTIFORMI PER LOOK CREATIVI CHE RIEVOCANO L’ORIENTE. LA MAGLIERIA È DRAPPEGGIATA E SOVRAPPOSTA, LE SUPERFICI LAVORATE E RICCHE DI TRAFORI BOLD, MULTIFARIOUS CONSTRUCTIONS FOR CREATIVE LOOKS THAT EVOKE THE ORIENT. THE KNITS ARE DRAPED AND LAYERED FEATURING FANCY SURFACES RICH IN OPENWORK

SFIL_BARCELLONA 172.indd 4

26/03/12 11.26


SFIL_BARCELLONA 172.indd 5

26/03/12 11.27


CUSTO LINE LA SECONDA LINEA DI CUSTO DALMAU, PRESENTATA A THE BRANDERY DI BARCELLONA, ESPRIME TUTTO IL GUSTO CREATIVO DELLO STILISTA: LARGO A MIX DI PATTERN E STAMPE ABBINATI CON ESTRO THE SECOND LINE DESIGNED BY CUSTO DALMAU, PRESENTED AT THE BRANDERY SHOW IN BARCELONA, CONVEYS ALL THIS TALENTED MAN’S FLAIR FOR STYLE: MAKE WAY FOR MIXES OF PATTERNS AND PRINTS COMBINED WITH PANACHE

SFIL_BARCELLONA 172.indd 6

26/03/12 11.27


SFIL_BARCELLONA 172.indd 7

26/03/12 11.27


DESIGUAL IL MARCHIO SPAGNOLO NON DISATTENDE LE ASPETTATIVE E PRESENTA UNA COLLEZIONE RICCA DI COLORE ESPRESSO IN MIX-AND-MATCH CREATIVI THIS SPANISH BRAND DOESN’T DISAPPOINT IN TERMS OF EXPECTATIONS, PRESENTING A COLLECTION RICH IN COLOR EXPRESSED IN A CREATIVE MIX-AND-MATCH WAY

SFIL_BARCELLONA 172.indd 8

26/03/12 11.27


SFIL_BARCELLONA 172.indd 9

26/03/12 11.27


ESCORPION LA MAGLIERIA SI COLORA DI TINTE UNITE BRILLANTI CHE ACCENDONO LA STAGIONE INVERNALE MA ANCHE SFUMATURE SOBRIE E RICERCATE. I VOLUMI SONO AMPI E LE VESTIBILITÀ CONFORTEVOLI THE KNITS FEATURE LOTS OF BRILLIANT COLORS WHICH BRIGHTEN UP THE WINTER SEASON; THERE ARE ALSO UNDERSTATED, SOPHISTICATED TONES. THE VOLUMES ARE ROOMY AND THE FITS COMFORTABLE

SFIL_BARCELLONA 172.indd 10

26/03/12 11.27


MIRIAM PONSA LA STILISTA CONOSCIUTA PER L’USO DELLE TEXTURE E DELLE LAVORAZIONI ARTIGIANALI PROPONE UNA COLLEZIONE DECLINATA IN TONI SOBRI E DAI VOLUMI OVERSIZE KNOWN FOR HER USE OF TEXTURE AND ARTISANAL WORKMANSHIP, THIS DESIGNER IS SHOWING A COLLECTION FEATURING UNDERSTATED COLORS AND OVERSIZE VOLUMES

SFIL_BARCELLONA 172.indd 11

26/03/12 11.28


IAN MOSH IL BRAND FONDATO DA OLATZ IRUARRIZAGA HA UNO SPIRITO NAÏF E RICERCATO. SFILANO MAXI MANTELLE PATCHWORK, CARDIGAN LAVORATI E MAGLIE RICCHE DI PARTICOLARI THE BRAND FOUNDED BY OLATZ IRUARRIZAGA DISPLAYS A NAÏF, SOPHISTICATED SPIRIT, FEATURING LOTS OF MAXI-CAPES, FANCY CARDIGANS AND RICHLY DETAILED SWEATERS

SFIL_BARCELLONA 172.indd 12

26/03/12 11.28


SFIL_BARCELLONA 172.indd 13

26/03/12 11.28


MESSCALINO LO STILE È DEFINITO DALLE EVOLUZIONI DELLA MAGLIA REALIZZATA CON SCOLLI PARTICOLARI, TRAME INTRICATE E COMBINAZIONI DI MOTIVI RICERCATI THIS STYLE IS DEFINED BY THE EVOLUTION OF THE SWEATERS SPORTING VERY SPECIAL NECKLINES, INTRICATE WEAVES AND SOPHISTICATED COMBINATIONS OF MOTIFS

SFIL_BARCELLONA 172.indd 14

26/03/12 11.28


SFIL_BARCELLONA 172.indd 15

26/03/12 11.28


YERSE ISPIRAZIONE SEVENTIES RILETTA IN CHIAVE CONTEMPORANEA PER IL MARCHIO FONDATO DA LLUÍS GENERÓ I DOMÈNECH, CHE PROPONE MAXI PULL E CARDIGAN DALLE SUPERFICI TRICOT E LAVORATE A REVAMPED SEVENTIES INSPIRATION IMBUED WITH A CONTEMPORARY ALLURE FOR THIS BRAND FOUNDED BY LLUÍS GENERÓ I DOMÈNECH, SHOWING LOTS OF MAXI-SWEATERS AND CARDIGANS WITH TRICOT AND FANCY SURFACES

SFIL_BARCELLONA 172.indd 16

26/03/12 11.28


SFIL_BARCELLONA 172.indd 17

26/03/12 11.28


eventi

STEIGER FASHION PORTE APERTE ALLE NOVITÀ

P

di Monica Lugli

In questa pagina, alcuni momenti dell’open house Steiger Fashion fotografati da Roberto Pagliani. Qui sopra e in basso, i nuovi campioni realizzati dal centro servizi Steiger Fashion. A destra, la presentazione delle nuove macchine.

orte aperte da Steiger Fashion di San Martino in Rio per la presentazione dei nuovi modelli di macchine e dei nuovi campioni realizzati dallo studio stilistico dell’azienda. Il 2 e 3 marzo scorso, alla presenza di alcuni dirigenti Steiger e Cixing e delle autorità locali, un gran numero di visitatori ha affollato le sale allestite per l’evento: clienti provenienti non solo dall’EmiliaRomagna, ma anche da altre regioni del Nord, Centro e Sud Italia nonché da alcuni Paesi esteri. Per quanto riguarda Steiger è stata presentata al mercato italiano l’intera gamma di macchinari Gemini, Libra e New Aries attualmente in produzione, tra i quali -in anteprima per il mercato italiano- il modello New Aries 3.130 con press-jack e 32 guidafili motorizzati di cui alcuni con opzione automatica pop-up, particolarmente apprezzati per tessiture a intarsio, vanisé e in trama. L’evento è stato l’occasione per introdurre, in anteprima assoluta per il mercato italiano, la nuova gamma di macchine HP di Cixing con programmazione CKS, di cui Steiger Fashion cura l’importazione, la distribuzione e il servizio post vendita in Italia. Steiger Fashion è la filiale italiana delle aziende costruttrici Steiger e Cixing, che

EVENTI steiger 172.indd 1

Affluenza e interesse per le nuove macchine per maglieria Steiger e Cixing e per i nuovi campioni moda, presentati in azienda lo scorso marzo

opera come centro servizi post-vendita in grado di offrire inoltre un servizio qualificato di consulenza stilistica, programmazione e realizzazione campionatura secondo le ultime tendenze moda, dall’idea alla realizzazione del primo telo. Presso la sede di San Martino in Rio sono disponibili il magazzino centrale ricambi, corsi di programmazione e uno showroom permanentemente attrezzato con le macchine Steiger e Cixing in diversi modelli e finezze. Un centro che risponde in modo efficace e mirato alle molteplici esigenze dei clienti, per un rilancio della maglieria a supporto degli investimenti in rettilinee degli operatori del settore. STEIGER FASHION srl viale della Resistenza 44 San Martino in Rio (RE) - Italia tel. +39 0522638739 - fax +39 0522636192 info@steiger-fashion.it

22/03/12 10.43


Foto Ugo Camera

mercedes-benz fashion week madrid

MADRID SFIL_MADRID 172.indd 1

>ÁGATHA RUÍZ DE LA PRADA >AMAYA ARZUAGA >JESÚS DEL POZO >KINA FERNÁNDEZ >LEONARDO CANO >MERCEDES CASTRO >SHEN LIN >SITA MURT >TCN

26/03/12 11.31


ÁGATHA RUÍZ DE LA PRADA LA STILISTA DEL COLORE PRESENTA UNA COLLEZIONE CHE VEDE LA MAGLIERIA PROTAGONISTA: VOLUMI OVERSIZE PER LE TINTE UNITE, EFFETTI OPTICAL PER I MOTIVI BICOLOR THE DESIGNER OF COLOR IS SHOWING A COLLECTION THAT CLEARLY FEATURES KNITS: OVERSIZE VOLUMES FOR THE SOLID COLORS; OPTICAL EFFECTS FOR THE TWO-TONE MOTIFS

SFIL_MADRID 172.indd 2

26/03/12 11.31


SFIL_MADRID 172.indd 3

26/03/12 11.31


ÁGATHA RUÍZ DE LA PRADA SFIL_MADRID 172.indd 4

26/03/12 11.31


SFIL_MADRID 172.indd 5

26/03/12 11.31


AMAYA ARZUAGA VOLUMI MARCATI, PLISSÉ GEOMETRICI, CROCHET ARTIGIANALI E MATERIALI A CONTRASTO PER UN DÉFILÉ GIOCATO SU TONI ESSENZIALI EMPHASIZED VOLUMES, GEOMETRIC PLISSÉ EFFECTS, ARTISANAL CROCHET WORK AND CONTRASTING MATERIALS FOR A COLLECTION BASED ON STARK, ESSENTIAL TONES

SFIL_MADRID 172.indd 6

26/03/12 11.31


JESÚS DEL POZO COSTRUZIONI CUTTING-EDGE E TESSUTI ULTRA SOFT, PER LOOK SOFISTICATI CHE AMANO LE LUNGHEZZE OVERSIZE CUTTING-EDGE CONSTRUCTIONS AND ULTRA-SOFT FABRICS FOR SOPHISTICATED LOOKS THAT TEND TO FEATURE OVERSIZE LENGTHS

SFIL_MADRID 172.indd 7

26/03/12 11.31


KINA FERNÁNDEZ UNA DONNA MODERNA E RICERCATA CHE PREDILIGE CONFORTEVOLI TURTLE-NECK, CARDIGAN OVER E MAGLIE DAI DETTAGLI SFIZIOSI A MODERN AND SOPHISTICATED WOMAN WHO IS ESPECIALLY FOND OF COMFORTABLE TURTLENECKS, OVERSIZED CARDIGANS AND SWEATERS WITH WHIMSICAL DETAILS

SFIL_MADRID 172.indd 8

26/03/12 11.31


SFIL_MADRID 172.indd 9

26/03/12 11.32


LEONARDO CANO PER IL CREATIVO SPAGNOLO LA MAGLIA È UN TERRITORIO DI SPERIMENTAZIONE: I CAPI SONO SCULTURE CHE ESIBISCONO MACRO RILIEVI, RUCHES, TRASPARENZE E SILHOUETTE ARDITE FOR THIS TALENTED SPANISH DESIGNER KNITS REPRESENT A REALM FOR EXPLORING: THE GARMENTS ARE LIKE SCULPTURES THAT REVEAL MACRO-RELIEVES, RUFFLES, TRANSPARENCY AND BOLD SILHOUETTES

SFIL_MADRID 172.indd 10

26/03/12 11.32


SFIL_MADRID 172.indd 11

26/03/12 11.32


MERCEDES CASTRO LA MAGLIERIA AVVOLGE IL CORPO COME UN BOZZOLO MULTICOLOR ED ESIBISCE MIX DI LAVORAZIONI E MOTIVI A CONTRASTO DI GRANDE IMPATTO CREATIVO THESE KNITS WRAP ABOUT THE BODY LIKE A GLORIOUSLY MULTICOLOR COCOON, DISPLAYING A MIX OF FANCY STITCHES AND CONTRASTING MOTIFS OF ENORMOUS CREATIVE IMPACT

SFIL_MADRID 172.indd 12

26/03/12 11.32


SFIL_MADRID 172.indd 13

26/03/12 11.32


SHEN LIN IL DESIGN RICERCATO DELLA CREATIVA TAIWANESE ROMPE LE REGOLE SARTORIALI CONSUETE, IN LOOK D’EFFETTO CHE PUNTANO SUI DETTAGLI THE SOPHISTICATED CREATIONS OF THIS TALENTED TAIWANESE DESIGNER BREAK THE ESTABLISHED SARTORIAL RULES WITH DRAMATIC LOOKS THAT FOCUS ON DETAILS

SFIL_MADRID 172.indd 14

26/03/12 11.32


TCN TOTÓN COMELLA VESTE UNA DONNA DINAMICA E COSMOPOLITA CHE AMA I LOOK RICERCATI COSTRUITI DA CAPI SOVRAPPOSTI TOTÓN COMELLA CATERS TO A DYNAMIC, COSMOPOLITAN SORT OF WOMAN WHO PREFERS SOPHISTICATED LOOKS COMPOSED OF LAYERED GARMENTS

SFIL_MADRID 172.indd 15

26/03/12 11.33


SITA MURT COLORI NATURALI E DELICATI PER MAGLIE E CARDIGAN DAL DESIGN RICERCATO. FRANGE, RILIEVI, COLLI E PROFILI SONO DISEGNATI PER CREARE MOVIMENTO NATURAL, DELICATE COLORS FOR SWEATERS AND CARDIGANS BOASTING SOPHISTICATED DESIGNS. FRINGE, RELIEF EFFECTS, COLLARS AND TRIM HAVE BEEN DESIGNED TO CREATE MOVEMENT

SFIL_MADRID 172.indd 16

26/03/12 11.33


SFIL_MADRID 172.indd 17

26/03/12 11.33


SITA MURT SFIL_MADRID 172.indd 18

26/03/12 11.33


SFIL_MADRID 172.indd 19

26/03/12 11.33


MILANO MODA DONNA ANGELO MARANI Correggio (I) - tel. +39-05227400 www.angelomarani.it ANTEPRIMA Milano (I) - tel. +39-0289077817 www.anteprima.com BLUGIRL Carpi (I) - tel. +39-059637511 www.blufin.it BYBLOS Bussolengo (I) - tel. +39-0456719811 www.byblos.it C’N’C COSTUME NATIONAL Milano (I) - tel. +39-02838441 www.costumenational.it DSQUARED2 Milano (I) - tel. +39-02976951 www.dsquared2.com ELENA MIRÒ Alba (I) - tel. +39-0173299333 www.elenamiro.it ENRICO COVERI Firenze (I) - tel. +39-055264410 www.coveri.com ERMANNO SCERVINO Grassina (I) - tel. +39-05564924 www.ermannoscervino.it ICEBERG S. Giovanni (I) tel. +390541959111 www.iceberg.com JO NO FUI Viserba (I) - tel. +39-0541736271 www.jonofui.it JUST CAVALLI Osmannoro (I) - tel. +39-05532421 www.robertocavalli.com KRISTINA TI Trofarello (I) - tel. +39-0116483911 www.kristinati.com KRIZIA Milano (I) - tel. +39-02620261 www.krizia.it LAURA BIAGIOTTI Milano (I) - tel. +39-0276021918 www.laurabiagiotti.it MASSIMO REBECCHI Riccione (I) - tel. +39-0541655011 www.massimorebecchi.it MAURIZIO PECORARO Milano (I) - tel. +39-0254118933 www.mauriziopecoraro.it MILA SCHÖN Milano (I) - tel. +39-0276013707 www.milaschon.com MISSONI Sumirago (I) - tel. +39-0331988000 www.missoni.it PHILIPP PLEIN Milano (I) - tel. +39-02870857 www.philipp-plein.com UMA WANG Shanghai (PRC) - tel. +86-21-62622032 www.umawang.com

DIRECTORY_sfi_colophon 172.indd 1

COLLECTIONS DE PRÊT-À-PORTER PARIS a.F. VANDEVORST Anversa (B) - tel. +32-3-2013090 www.afvandevorst.be aLLUDE Monaco (D) - tel. +49-89-21117272 www.allude-cashmere.com aMAYA ARZUAGA Madrid (E) - tel. +34-914-262815 www.amayaarzuaga.com CACHAREL Milano (I) - tel. +39-0276059227 www.cacharel.fr CHLOÉ Parigi (F) - tel. +33-1-47239285 www.chloe.com DEVASTEE Parigi (F) - tel. +33-1-42740176 www.devastee.free.fr DRIES VAN NOTEN Parigi (F) - tel. +33-1-42744407 www.driesvannoten.fr GARETH PUGH Parigi (F) - commercial@garethpugh.net GUY LAROCHE Parigi (F) - tel. +33-1-40696800 www.guylaroche.com Hexa by kuho New York (USA) tel. +1-212-4148882 www.hexabykuho.com HUSSEIN CHALAYAN Londra (GB) - sales@chalayan.com www.chalayan.com ISABEL MARANT Parigi (F) - tel. +33-1-49237540 www.isabelmarant.com ISSEY MIYAKE Tokyo (J) - www.isseymiyake.com JC de CASTELBAJAC Parigi (F) - tel. +33-1-55341010 www.jc-de-castelbajac.com JUNKO MAEDA Nagoya (J) - tel. +81-52-2620141 www.junkomaeda.com LOUIS VUITTON Parigi (F) - tel. +33-1-42681010 www.louisvuitton.com MAISON MARTIN MARGIELA Milano (I) - tel. +39-0284800793 www.margiela.com NINA RICCI Parigi (F) - tel. +33-1-40886439 www.ninaricci.com ODEEH Giebelstadt (D) - tel. +49-93349700980 www.odeeh.com PAUL & JOE Parigi (F) - tel. +33-1-42742468 www.paulandjoe.com PEACHOO+KREJBERG Parigi (F) - tel. +33-1-45560381

www.peachoo-krejberg.com RICK OWENS Milano - commercial@rickowens.eu RUE DU MAIL Parigi (F) - tel. +33-1-42601920 commercial@ruedumail.com SACAI Tokyo (J) - www.sacai.jp SONIA RYKIEL Parigi (F) - tel. +33-1-49546000 www.soniarykiel.fr STELLA MCCARTNEY Londra (UK) - www.stellamccartney.com TSUMORI CHISATO Parigi (F) - tel. +33-1-55283443 www.tsumorichisato.com VANESSA BRUNO Parigi (F) - tel. +33-1-40267065 www.vanessabruno.com VERONIQUE LEROY Parigi (F) - tel. +33-1-42683888 VIVIENNE WESTWOOD Londra (UK) - tel. +44-207-9244747 www.viviennewestwood.com

NEW YORK FASHION WEEK 3.1 PHILLIP LIM New York (USA) - tel. +1-212-3546540 www.31philliplim.com A DETACHER New York (USA) - tel. +1-212-6253380 www.adetacher.com ANNA SUI New York (USA) - www.annasui.com CHARLOTTE RONSON New York (USA) - tel. +1-212-9418188 www.charlotteronson.com CUSTO BARCELONA Barcellona (E) - tel. +34-900800427 www.custo-barcelona.com DOO-RI New York (USA) - sales@doori-nyc.com www.doori-nyc.com JEREMY SCOTT New York (USA) - www.jeremyscott.com MARC JACOBS New York (USA) - tel. +1-212-3430222 www.marcjacobs.com NICHOLAS K New York (USA) - tel. +1-212-5328988 www.nicholask.com PARKCHOONMOO New York (USA) - tel. +1-6465465558 www.demoo.com RAG & BONE New York (USA) - tel. +1-212-2788214 www.rag-bone.com RALPH LAUREN New York (USA) - www.ralphlauren.com REBECCA TAYLOR New York (USA) - www.rebeccataylor.com RODARTE New York (USA) - www.rodarte.net TESS GIBERSON

30/03/12 16.26


Maggio 2012 • n°172 trimestrale di moda e tendenze per la maglieria, confezione in maglia uomo-donna-bambino e filati.

New York (USA) - tel. +1-212-2261932 www.tessgiberson.com TRACY REESE New York (USA) - tel. +1-212-3989300 www.tracyreese.com VPL VICTORIA BARTLETT New York (USA) - tel. +1-646-9126141 www.vplnyc.com Y-3 saleseurope@adidas.com www.adidas.com

LONDON FASHION WEEK ACNE Londra (UK) - tel. +44-207-6130275 www.acnestudios.com ASHISH Londra (UK) - tel. +44-795-8325702 www.ashish.co.uk CLEMENTS RIBEIRO Londra (UK) - tel. +44-203-2274970 www.clementsribeiro.com FAM IRVOLL Oslo (N) - tel. +47-924-23773 www.famirvoll.com FELDER FELDER Londra (UK) - tel. +44-207-78517140 www.felderfelder.com HOUSE OF HOLLAND Londra (UK) - tel. +44-207-0332700 www.houseofholland.co.uk J.W. ANDERSON WOMEN Londra (UK) - tel. +44-203-2274970 www.j-w-anderson.co.uk JAMES LONG Londra (UK) - tel. +44-208-5330747 www.jameslonguk.com JONATHAN SAUNDERS Londra (UK) - tel. +44-207-8338448 www.jonathansaunders.com MARK FAST Londra (UK) - tel. +44-753-0226315 www.markfast.net MEADHAM KIRCHHOFF Londra (UK) - tel. +44-203-2274984 www.meadhamkirchhoff.com MOSCHINO CHEAP AND CHIC Milano (UK) - tel. +39-026787731 www.moschino.com PRINGLE OF SCOTLAND Londra (UK) - tel. +44-207-2591660 www.pringlescotland.com UNIQUE Londra (UK) - tel. +44-207-2912112 www.topshop.com

MERCEDES-BENZ FASHION WEEK BERLIN ISSEVER BAHRI Berlino (D) - sales@isseverbahri.com www.isseverbahri.com KILIAN KERNER Berlino (D) - tel. +49-30-55129859

DIRECTORY_sfi_colophon 172.indd 2

www.kiliankerner.de PERRET SCHAAD Berlino (D) - tel. +49-30-74749957 www.perretschaad.com SCHUMACHER Mannheim (D) - tel. +49-621-127250 www.dorothee-schumacher.com

080 BARCELONA FASHION - THE BRANDERY ALDO MARTINS Barcellona (E) - tel. +34-938-054042 www.aldomartins.com CELIA VELA Figueres (E) - tel. +34-972-674617 www.celiavela.com CUSTO LINE Barcellona (E) - tel. +34-900800427 www.custo-barcelona.com DESIGUAL Barcellona (E) - tel. +34-93-3043164 www.desigual.com ESCORPION Barcellona (E) - tel. +34-93-8030500 www.escorpion.com IAN MOSH Barcellona (E) - tel. +34-944-606557 www.ianmosh.com MESSCALINO Barcellona (E) - tel. +34-93-8045306 www.messcalino.es MIRIAM PONSA Barcellona (E) - tel. +34-938721758 www.miriamponsa.com YERSE Barcellona (E) - tel. +34-93-7451700 www.yerse.com

MERCEDES-BENZ FASHION WEEK MADRID ÁGATHA RUIZ DE LA PRADA Madrid (E) - moda00@tin.it www.agatharuizdelaprada.com AMAYA ARZUAGA Madrid (E) - tel. +34-91-3105277 www.amayaarzuaga.com JESÚS DEL POZO Madrid (E) - www.jesusdelpozo.com KINA FERNÁNDEZ La Coruña (E) tel. +34-981-262200 www.kinafernandez.es MERCEDES CASTRO Pontevedra (E) tel. +34-657647767 mcastro444@hotmail.com SITA MURT Barcellona (E) - tel. +34-93-8037411 www.sitamurt.com TCN Barcellona (E) tel. +34-93-7951114 www.tcn.es

redazione, amministrazione, pubblicità, abbonamenti publishing, administrative, advertising, subscriptions dept. 41124 Modena (Italy) - via Giardini, 476/N tel. +39 059342001 - fax +39 059351290 info@editorialemoda.com www.maglieriaitaliana.com

Direttore Editoriale - Publisher ETTORE ZANFI Redazione - Editorial Staff MONICA LUGLI mlugli@editorialemoda.com

MARIACRISTINA RIGHI

mcrighi@editorialemoda.com

Hanno collaborato - Contributors ANDREA LATTANZI - LUCIA NAVA Pubblicità - Advertising Dept. MARIA PIA ARMILLI mparmilli@editorialemoda.com

LUIGI FRATERRIGO GAROFALO lfraterrigo@editorialemoda.com

Milano: redazione - pubblicità Editorial Staff - Advertising Dept. GISELLA CICOGNANI cicognani@fastwebnet.it

Foreign adv sales Spain, Portugal

FERNANDO CID OSORO fernandocid@blint.es Northern and Central Europe

SABINE DUSSEY

sabine.dussey@dussey.de Eastern Europe and other countries

ANDREA LATTANZI

alattanzi@editorialemoda.com

Ufficio Tecnico - Technical Dept. FABRIZIO VENTURI fventuri@editorialemoda.com

Grafica - Graphic MARCO MONZONI

mmonzoni@editorialemoda.com

Diffusione e Abbonamenti Circulation and Subscription Dept. MELISSA BOSI mbosi@editorialemoda.com

Amministrazione Administrative Dept.

amministrazione@editorialemoda.com

Collaboratori - Contributors GERALD D. SIMMS (English text) ERIKA GIUBERTONI (grafica) Reg. Trib. Civ. e Pen. Modena n. 492 del 17/12/1969 Nr. Registro R.O.C. N. 158871

Direttore Resp. - Editor in Chief ETTORE ZANFI Proprietà - Property of: EDITORIALE MODA srl - Modena Stampato da - Printed in Italy by: Nuovagrafica - Carpi (MO) ISSN: 1127-0470 La riproduzione degli articoli e delle fotografie è permessa solo su autorizzazione scritta citando la fonte. Il materiale fotografico pubblicitario o promozionale sarà restituito se richiesto entro 60 gg.

Questa rivista Le è stata inviata tramite abbonamento: l’indirizzo in nostro possesso verrà utilizzato, oltre che per l’invio della rivista, anche per l’inoltro di altre riviste e di proposte di abbonamento. Ai sensi della legge 196/03 è Suo diritto richiedere la cessazione dell’invio e l’aggiornamento dei dati in nostro possesso.

30/03/12 16.26


saloni WHO’S NEXT Grandi novità Il salone parigino si prepara ad affrontare i cambiamenti previsti per l’edizione di fine giugno Who’s Next Prêt-à-Porter Paris si prepara ad affrontare uno dei più grandi cambiamenti nella sua storia. Per la prima volta, infatti, il salone parigino sarà organizzato a fine giugno (dal 30 giugno al 3 luglio) anziché all’inizio di settembre. Ma questa non sarà l’unica novità in programma. “Dal momento dell’acquisizione di Sodes -che organizzava i saloni Prêt-à-Porter Paris- da parte di Wsn Developpement i cambiamenti che vedranno la luce quest’anno saranno numerosi - commenta Boris Provost, direttore della comunicazione e dello sviluppo internazionale per Who’s Next - La nuova entità Who’s Next Prêt-à-Porter Paris si presenta con un’offerta globale di 2500 marchi, dal prêt-à-porter agli accessori, dall’uomo alla donna, bambino compreso, accessibile con un unico pass. I sei universi segmentano l’offerta in aree di mercato e sono pensati come un percorso evolutivo per il buyer. Rinforzeremo la comunicazione internazionale per raggiungere il nostro obiettivo, cioè la presenza al salone del 50% di visitatori stranieri entro due anni. Le date anticipate ci permettono di attirare più buyer internazionali, in particolare quelli che vengono a Parigi per le due fashion week: uomo e haute couture, la prima immediatamente prima di Who’s Next e la seconda subito dopo”. Ma le novità non sono ancora finite. Fin dalla sua nascita nel 1994 Who’s Next ha sempre valorizzato i nuovi talenti. È quindi naturale che l’associazione Cool Hunter Italy si sia rivolta a un salone così importante in Europa per supportare l’internazionalizzazione dei suoi giovani fashion designer. Cool Hunter Italy affianca i giovani creatori di età non superiore ai 35 anni e con una produzione di abbigliamento o accessori moda made in Italy. Who’s Next Prêtà-Porter Paris e Cool Hunter Italy hanno deciso di organizzare un concorso per aiutarli a entrare nel mercato internazionale.

Immagine di Tissu Premier che insieme a Collections, la nuova versione di Inter-Sélection, darà vita a Fast Fashion Lille.

SALONI_172.indd 2

Un momento dell’ultima edizione di Who’s Next a Parigi.

La competizione si svolgerà in occasione di Cool Hunter Italy Trade Show, il salone promosso da Cool Hunter Italy interamente dedicato ai giovani stilisti. La prima edizione è in programma al Palazzo delle Stelline di Milano dal 22 al 24 settembre, durante la fashion week. Una giuria di esperti designerà il fortunato eletto. Al vincitore sarà offerto uno stand all’edizione di gennaio 2013 di Who’s Next Prêt-à-Porter Paris. L’Italia tra l’altro è da sempre il primo paese per numero di visitatori ed espositori di Who’s Next Prêt-à-Porter Paris che da parte sua è in ottimi rapporti con la Camera Italiana dei Buyer e con la Camera Nazionale della Moda. Proprio per rafforzare questi legami Who’s Next Prêt-à-Porter Paris intende valorizzare i giovani creatori italiani attraverso la collaborazione con Cool Hunter Italy, partner esclusivo dell’associazione italiana degli agenti e dei distributori di moda Assomoda. Info: Saloni francesi in Italia tel. 024343531 - www.whosnext.com

LILLE Un polo per il fast fashion La nuova versione di Inter-Sélection va ad affiancare Tissu Premier Nuovo nome, nuove date e nuova location per Inter-Sélection. Eurovet ha infatti creato un nuovo salone in programma per la prima volta il 13 e 14 giugno al Grand Palais di Lille, in contemporanea con Tissu Premier, e con un’edizione invernale il 27 e 28 novembre. Il nuovo salone Collections, che prende il posto di Inter-Sélection, è un’evoluzione del Fast Fashion Tour, un roadshow lanciato per la prima volta da Eurovet a Londra il 7 e 8 novembre 2011 e già in programma il 23 e 24 ottobre di quest’anno sempre a Londra, con l’obiettivo di raggiungere i mercati tedesco, spagnolo e italiano. Questi appuntamenti sono stati studiati per rispondere a una precisa richiesta del mercato. A Lille il nuovo salone presenterà collezioni private label e blank label di abbigiamento e accessori. Una selezione mirata ai buyer di centrali d’acquisto, department store, e-commerce. La coincidenza con Tissu Premier, il salone dei tessuti, rende Lille il polo più importante per la grande distribuzione del Nord Europa: i due saloni insieme porteranno il nome di Fast Fashion Lille. Info: Eurovet tel. +33-147563232 - www.eurovet.fr

27/03/12 16.25


Maglieria Italiana.indd 1

30/03/12 12:12

WWW.PITTIMMAGINE.COM T +39 055 36931 F +39 055 3693200 ďŹ lati@pittimmagine.com

photo.Peppe Tortora styling.Valentina Ilardi design.Laboratorium MMXII


PROSSIMAMENTE > GLOBAL SOURCING GARMENTS & TEXTILES

saloni

Dove: Asia WorldExpo - Hong Kong Quando: 27-30 aprile 2012 Cosa c’è: abbigliamento e accessori in sourcing Info: www.chinasourcingfair.com/cydn

> DENIM BY PREMIERE VISION

Dove: La Halle Freyssinet - Parigi Quando: 23-24 maggio 2012 Cosa c’è: tessuti denim per l’industria del settore Info: Première Vision - tel. +39-024691286 www.denimbypremierevision.com

> MODAPRIMA

Dove: Firenze - Stazione Leopolda Quando: 26-28 maggio 2012 Cosa c’è: maglieria, confezione, accessori Info: Pitti Immagine - tel. +39-05536931 www.pittimmagine.com

> FAST FASHION LILLE COLLECTIONS

Dove: Lille - Grand Palais Quando: 13-14 giugno 2012 Cosa c’è: maglieria, confezione, accessori Info: Eurovet - tel. +33-1-47563232 www.collectionsfastfashionlille.com

> FAST FASHION LILLE TISSU PREMIER

Dove: Lille - Grand Palais Quando: 13-14 giugno 2012 Cosa c’è: tessuti, passamanerie, accessori Info: Maria Grazia Bozzoli - tel. +39-3386078562 www.tissu-premier.com

> PITTI IMMAGINE UOMO

Dove: Firenze - Fortezza da Basso Quando: 19-22 giugno 2012 Cosa c’è: abbigliamento, accessori uomo Info: Pitti Immagine - tel. +39-05536931 www.pittimmagine.com

> WHITE HOMME

Dove: Milano - via Tortona Quando: 24-26 giugno 2012 Cosa c’è: abbigliamento e accessori uomo Info: M SEVENTY - tel. +39 02 3459278 www.whiteshow.it

> WHO’S NEXT

Dove: Hong Kong Convention & Exhibition Centre Quando: 30 giugno - 3 luglio 2012 Cosa c’è: abbigliamento e accessori Info: Saloni francesi - tel. +39-024343531 www.whosnext.com

> HONG KONG FASHION WEEK

Dove: Hong Kong Convention & Exhibition Centre Quando: 3-6 luglio 2012 Cosa c’è: abbigliamento e accessori per uomo, donna e bambino Info: HKTDC Milano - tel. +39-02865405 www.hktdc.com

Knitwear Solutions avrà un suo spazio dedicato, nello spirito dell’Atelier Denim. Qui sopra, l’Atelier Denim al salone Première Vision dello scorso febbraio.

KNITWEAR SOLUTIONS La maglieria creativa

La maglieria è sempre più un caposaldo delle collezioni di moda: rappresenta una percentuale tra il 20 e il 40% dell’offerta per i brand del prêt-à-porter. Finora Première Vision non ha mai dedicato spazio al settore della maglieria rettilinea, che mancava totalmente in questo salone internazionale del tessuto per l’abbigliamento. Knitwear Solutions è la risposta concreta di Première Vision al mercato della maglieria rettilinea. Knitwear Solutions riunirà i differenti attori che concorronoall’offerta prodotto della maglieria rettilinea, dai knitter ai filatori, dagli studi stilistici (presenti anche a Indigo) ai produttori di macchine da maglieria, dagli esperti al servizio dei buyer fino a responsabili prodotto e stilisti che si occupano delle collezioni di maglieria rettilinea. A Knitwear Solutions saranno presentate anche idee prodotto, come pull e prodotti collegati. La prima edizione è in programma dal 19 al 21 settembre al Parc des Expositions Paris-Nord Villepinte. Il progetto avrà uno spazio specifico con il suo forum e un’identità forte nello stesso spirito dell’Atelier Denim. Info: Première Vision/Nathalie Galup tel. +39-024691286 - www.premierevision.com

MODAPRIMA Seconda prova fiorentina

Secondo appuntamento, in programma dal 26 al 28 maggio per Modaprima, il salone di riferimento del fast fashion di qualità, abbigliamento e accessori uomo e donna, organizzato alla Stazione Leopolda di Firenze da Pitti Immagine. Il salone presenterà le collezioni primavera-estate 2013 con un focus sui bestseller per le collezioni autunno-inverno 2012/13. Per la prima volta a Firenze saranno esposti 150 marchi, tra le migliori aziende italiane e sono attesi 1.600 i buyer con oltre 700 presenze dall’estero, da circa 50 paesi. Il bilancio dell’edizione dello scorso novembre (la 71ª e prima a Firenze) è stato più che positivo, con una reazione favorevole nei confronti della nuova location, dopo il trasferimento da Milano. Info: Pitti Immagine - tel. +39-05536931 - www.pittimmagine.com Un momento dell’ultima edizione di Modaprima, al debutto nella sede fiorentina.

> BREAD & BUTTER

Dove: Berlino - Tempelhof Airport Quando: 4-6 luglio 2012 Cosa c’è: abbigliamento e accessori Info: Bread & Butter - tel. +49-30-40044-0 www.breadandbutter.com

SALONI_172.indd 3

27/03/12 16.25


Innovazioni e prospettive 14

Expofil_Magliera_195x275_IT.indd 1

19-21 Settembre 2012 / Filati e fibre all’origine della creazione Parigi - Parc des Expositions Paris Nord Villepinte www.expofil.com

21/03/12 14:41


L-BANNERS - TELESCOPIC DISPLAYS ESPOSITORI TELESCOPICI

FABRIC POSTERS POSTER IN TESSUTO

FOLDED BOXES with MAGNETIC CLOSURE SCATOLE PIEGHEVOLI A CALAMITA

www.logostil.it TNT SHOPPERS

COTTON SHOPPERS

SHOPPERS IN TNT

SHOPPERS IN COTONE

LOGOSTIL 172.indd 1

02/04/12 15.16


COUNTER MINI BANNERS ESPOSITORI DA BANCO

LABELS & HANG-TAGS ETICHETTE E CARTELLINI

TNT GARMENT BAGS COPRIABITI IN TNT

CONCEPT RESEARCH STYLE SOLUTIONS CREATIVITY INNOVATION RESTYLING GRAPHIC DESIGN TECHNOLOGY VIA N. PONENTE, 38/2 - 41012 CARPI (MO) - ITALIA TEL. +39 059 6550273 - FAX +39 059 685494

INFO@LOGOSTIL.IT PVC BAGS

COTTON POUCHES

BORSE IN PVC

SACCHETTI IN COTONE

LOGOSTIL 172.indd 2

02/04/12 15.17


EDMODA_servizi_pubb.indd 2

16/04/12 14.57

Giacchino SWAMI - immagine tratta da servizio redazionale pubblicato su Intimo pi첫 mare n.184


immagine

creatività

stampa

Contattaci per la realizzazione di cataloghi look-book houseorgan (stampa digitale, offset, roto-offset)

restyling immagine coordinata packaging cartelli vetrina espositori da banco poster su tessuto, carta e affissioni pagine pubblicitarie per i media di tutto il mondo web design web marketing newsletter gestione delle campagne online social media communication

Troverai il meglio della professionalità e della grande esperienza del nostro team un solo interlocutore responsabile preventivi sempre precisi e senza sorprese la qualità richiesta e garantita dal controllo di lavorazione in ogni singolo passaggio una consegna sempre puntuale e in tempi brevissimi

Professionalità e competenza ci consentono di soddisfare le richieste dei nostri clienti. t. 059 342001 ezanfi@editorialemoda.com www.editorialemoda.com

EDMODA_servizi_pubb.indd 3

16/04/12 14.57


abbonamenti subscriptions abboname ENGLISH TEXT

www.intimopiumare.com

OSSERVATORIO

Consumatori 2020 Stilisti

FELDER FELDER LAURA ASHLEY WHAT KATIE DID

MODA TREnD LOUnGEWEAR A-I 2012/13 Tricot, Prints, Outer-homewear, nightdress, Cocoon, Tartan, Checks&Stripes

SPECIALE UOMO

PARIGAMBA TARTAN H01 HOM

20185 9 771127 049005

un mercato di nicchia che sta crescendo

COPERTINA 185.indd 1

24/02/12 14.08

INTIMO PIÙ MARE

La rivista leader del settore. Un indispensabile strumento di lavoro per i vostri acquisti e per individuare le tendenze più innovative e più commerciali del settore. Un panorama completo sulle collezioni di abbigliamento intimo, mare e calze per donna e uomo, degli stilisti e delle aziende. I reportage dai saloni e dalle passerelle internazionali. L’economia dei mercati. I trend che fanno moda.

5 edizioni all’anno

Gennaio, Marzo, Giugno, Settembre, Novembre Prezzo copia singola:  20,00 The leading trade magazine. An indispensable professional tool for purchase which helps you in recognizing the most innovative and commercial trends in the sector. Detailed information regarding intimate apparel, swimwear and hosiery collections for both women and men of designers and trade companies. Reportages from international fairs and fashion catwalks. Financial columns and the latest fashion trends.

incontri di Mariacristina Righi

HOM UN UOMO DI

SUCCESSO Il brand nato a Marsiglia nel 1968 è in decisa crescita su tutti i mercati con un pubblico di consumatori fedeli

L

a storia rivoluzionaria di Hom nel mondo dell’underwear maschile, partita da Marsiglia in un anno così speciale come il 1968, prosegue con successo e con tappe di grande vivacità, anche in un momento congiunturale come quello attuale, sicuramente non particolarmente brillante. “Noi però abbiamo registrato risultati decisamente incoraggianti - commenta Antonio Lilliu, direttore commerciale Hom Germania e Italia - Abbiamo infatti chiuso il 2011 con un 37% in più rispetto al 2010. Abbiamo acquisito anche 40 nuovi clienti, tutti con un buon potenziale di crescita. Questo aspetto è importante al momento della valutazione dei nuovi clienti. Non si tratta solo di vendere ma di valutare le potenzialità più o meno alte di sell-out. Questi risultati ci incoraggiano a prevedere per il 2012 una crescita ulteriore del 25%”. Hom dunque con i suoi risultati molto buoni, si configura in controtendenza rispetto alla media del settore e anche indipendentemente dalla congiuntura negativa. “Andando nello specifico dei diversi paesi vediamo che Francia, Italia e Germania sono cresciute - continua Lilliu - Questi due ultimi paesi sono tra gli obiettivi principali del nostro piano di sviluppo”. Hom si rivolge a negozi di intimo specializzati, che vendono collezioni uomo e donna, ma anche a negozi di abbigliamento maschile, classico o di tendenza, dove intimo e beachwear rappresentano una sezione importante. “La collezione mare rappresenta una parte ingente del fatturato - continua Lil-

NEW YORK STORIES Un loft a Meatpacking. Tre ragazzi e i loro look per le ore del relax, dall’under al loungewear. La parola chiave è understatement e definisce i canoni dello stile per l’autunno-inverno 2012/13 SCHIESSER REVIVAL Ha un’aria rétro il pigiama con short in puro cotone, perché questa linea reinterpreta grandi classici della tradizione Schiesser.

RED NOSTRO uomo 185.indd 1

27/02/12 10.28

RED NOSTRO uomo 185.indd 2

specialecasa

27/02/12 10.28

INCONTRI_HOM_185.indd 2

24/02/12 18.25

trendlingerie2012/13

di Andrea Lattanzi Barceló

TARTAN & FOLK

L HOME EVOLUTION

la magnifica Fortezza da Basso a Firenze ha ospitato di recente la quinta edizione di Immagine Italia & Co. Un appuntamento imperdibile nato per valorizzare l’eccellenza in materia di biancheria per la casa, nautica, spa, tessile per l’arredamento, moda intima e lingerie, e che diventa sempre più internazionale.

8

9

3

2

1

LA PREZIOSITÀ DEL TEMPO

Questo il tema dell’edizione 2012 di Immagine Italia &Co: il tempo come bene di lusso supremo nell’era frenetica che attraversiamo, un susseguirsi ininterrotto di impegni, ruoli, responsabilità. La felicità si nasconde nella qualità del nostro tempo libero e nella nostra capacità di goderne a pieno. La moda, immersa da sempre nella corrente dei tempi, interpreta e trasmette la loro specificità. Compito di chi fa tendenza nella moda, dalla ricerca, al marketing, alla produzione è cogliere questa specificità e rispondere tempestivamente alle necessità in essere, e anche questo riguarda il tempo e la sua gestione.

1 SAVE THE QUEEN! MOON 2 TCN 3 FIORI DI CHIARA 4 CASA DI STELLA 5 PEPITA 6 PEPITA 7 BLANCHE FLEUR

8 SWAMI 9 TAUBERT 10 MISS BISBIGLI 11 ZIMMERLI 12 CASA DI STELLA 13 PLUTO ON THE MOON

11

I TREND PER LA CASA

12

Naturalezza e comodità sono i concetti che ispirano la biancheria per la casa nella prossima stagione. Le tonalità sono romantiche, tenui, discrete e invitano al relax. I materiali più amati per la tavola rimangono il raso, il lino, il cotone satin e la fiandra jacquard. Interessanti le proposte in tessuti ecofriendly e pvc intrecciato, mentre i colori di tendenza sono l’avorio, le sfumature del beige e del marrone, le tinte corda e panna, senza rinunciare al blu e alle tonalità classiche del grigio e del rosa. I temi floreali, geometrici e multi righe si combinano volentieri ai colori. Anche in camera da letto dominano i colori tenui come il grigio perla, il nocciola, l’arancio e il rosa antico. Gli amanti delle tonalità più forti troveranno un’ampia scelta nella gamma dei viola, fucsia, azzurro e rosso, ma troviamo proposte anche nel bianco classico e nel più sofisticato nero. Fra i tessuti dominano il raso cotone, raso satin, percalle, cotone e i rigati in raso e tinto filo. Fra le stampe ritroviamo rigati e i motivi floreali. La bian-

5 issues per year

January, March, June, September, November

10

4

7

13

5

6

Materiali di qualità, design raffinato e un amore tutto artigianale per i dettagli, sono questi i valori che continuano a fare della biancheria per la casa un vanto del made in Italy

www.intimopiumare.com

SPECIALE_CASA_185.indd 2

23/02/12 09.33

TREND_LINGERIE 185.indd 1

27/02/12 10.59

TREND_LINGERIE 185.indd 2

27/02/12 10.59

BEACHWEAR ON STAGE Tutto il beachwear del mondo. Oltre 300 pagine di sfilate, per informare gli operatori professionali del settore. Dalle passerelle mondiali, le sfilate di moda mare dei più quotati stilisti internazionali e delle maggiori aziende produttrici.

1 edizione all’anno

Novembre Prezzo copia singola:  30,00

All the beachwear in the world. More than 300 pages of fashion shows, providing information for industry members throughout the field. From all over the world, the most talked-about beach- and swimwear fashion shows presented by the best-known designers and most important producers.

1 issue per year

November

www.beachwearonstage.com ENGLISH TEXT

BAÑO LENCERÍA ÍNTIMA

REPORTAJES

Al hilo de...

La moda española busca su lugar en el mundo En Profundidad

Lo último en materia de Shapewear DESFILES

El prêt-à-porter de los grandes diseñadores

PROMISE

Gennaio, Aprile, Settembre Prezzo copia singola:  20,00

TENDENCIAS

ÍNTIMO: OTOÑO-INVERNO

2012-2013

20063 9 772013 208001

COMPANIES

Rosanna Ansaloni, diseñadora de las colecciones de intimo y baño Twin-set Simona Barbieri.

16/01/12 13.02

January, April, September

RADIO DAYS

E

ste verano las colecciones Twin-set Simona Barbieri, firma de culto entre las fashionistas de todo el mundo, se han convertido en un auténtico total look. El año pasado fue lanzada la primera colección completa de lencería y beachwear, a la venta en las boutiques a partir de la primavera-verano 2011. El debut fue un éxito y ahora se prepara a superar las cifras del 2011 con la nueva colección primavera-verano 2012, presentada en las ferias más importantes del sector, Mode City en París y Mare d’Amare en Florencia. Detrás de este resultado está Rosanna Ansaloni, un nombre que en el sector es una garantía, con un curriculum prestigioso y una esperiencia de más de diez años. “Hace un año comenzó el proyecto de las colecciones de ropa interior y trajes de baño - explica Rosanna Ansaloni- Acepté con entusiasmo este nuevo desafío porque vi mucho potencial en la marca Twin-Set Simona Barbieri, con margen para crecer y espacio en el mercado. Ya los primeros datos sobre las ventas para la primavera-verano 2012 nos señalan que el beachwear y la lencería han redoblado las cifras del 2011. El éxito depende seguramente del estilo de la colección: joven, romántica, actual que puede ser llevado por todas las mujeres, de todas las edades y todas las tallas”. En pocas palabras, el perfecto estilo Twin-Set Simona Barbieri. El trabajo de equipo es muy importante en la creación de las colecciones Twin-set Simona Barbieri:“Tenemos una relación excelente con Simo-

Una Femme Fatale sofisticada, misteriosa y muy retro. Es la mujer Promise de la próxima temporada fría. Otoñoinvierno 2012/13

En esta página. Conjunto de sujetador y braguita con flores bordadas sobre tul y un lacito entre las copas En la página de al lado. Body con aros, puntillas en el escote, encaje y transparencias ultra femeninas.

PROMISE blint R_63.indd 2

11/01/12 18:04

PROMISE blint R_63.indd 3

11/01/12 18:04

ENQUENTROS_TWINSET_63.indd 2

De izquierda a derecha: tres propuestas de la colección beachwear verano 2012 Twin-set Simona Barbieri.

11/01/12 17:58

Dolce & Gabbana

DESFILES 2012 Desde las pasarelas internacionales llega el prêt-à-porter para la próxima primavera-verano. Inspirado en la lingerie y en la corsetería, es un viaje en el tiempo. La moda baño celebra siluetas d’antan y estampados de inspiración vintage

SFILATE apertura 63.indd 1

ABBONAMENTI 172.indd 2

TWIN-SET SImoNa BaRBIERI TOTAL LOOK FASHIONISTA

A partir de este año las fans de esta marca podrán contar con un look completo, desde la lencería hasta la moda baño. Hemos conversado con Rosanna Ansaloni, diseñadora de ambas colecciones

The leading trade magazine in Spain. An indispensable professional tool for your purchase, which helps you to discover the spanish market and the most innovative and commercial trends. Detailed information regarding intimate apparel, swimwear and hosiery collections for both women and men of designers and trade companies. Reportages from international fairs and fashion catwalks.

3 issues per year

www.blint.es

ENCUENTROS MODA

3 edizioni all’anno

Avance Moda

COVER 63.indd 1

BLINT INTERNATIONAL La rivista leader del settore in Spagna. Strumento di lavoro indispensabile per i vostri acquisti, per conoscere il mercato spagnolo e le sue tendenze più innovative e commerciali. Panorama completo sulle collezioni di abbigliamento intimo, mare e calze per donna e uomo, degli stilisti e delle aziende con reportage dai saloni e dalle passarelle internazionali. L'economia del mercato.

TENDENCIAS

01/12/11 14.36

AVES DEL PARAISO Únicas, sofisticadas y libres. Mujeres audaces, aMantes de las siluetas retro que esculpen y estilizan. para ellas, la Moda íntiMa se inspira en los años del charlestÓn y del jazz con sus pluMas, encajes y colores inesperados.

BYBLOS UNDERWEAR. Push-upGEMMA. imbottito Culotte e culotte alta alta con moldeadora con applicazioni di pizzo varillas y sujetador a contrasto. Cappello push-up preformado con pietre Borsalino. haciendo juego. Piume Mazzanti Piume. Tocado Mazzanti Collana Creare Ricreare. Piume. Clutch bag Clutch bag Jimmy Choo. Baldini.

REDAZ NOSTRO 63.indd 2 Servicio fotográfico realizado por la redacción – Fotos Lorenzo Corsiani – dirección artística Daniela Pelagalli estilismo Linda Calugi – hair&make-up Alessio Giovannelli.

REDAZ NOSTRO 63.indd 1

13/01/12 12.28

SELMARK. Sujetador bustier push-up con varillas y braguita de tul bordado. Sombrero Borsalino.

REDAZ NOSTRO 63.indd 8

13/01/12 12.29

13/01/12 12.28

11/04/12 14.34


amenti subscriptions abbonamenti sub ENGLISH TEXT ISSN: 1127-0470

ZOOM

DETTAGLI FASHION PER LA MAGLIA

MODA JACQUARD E 3D PER L’A-I 2012/13 STILISTA

MERCEDES CASTRO OSSERVATORIO

CONSUMATORI

2020

ALL’INTERNO/INSIDE

Knitwear On Stage

FASHION SHOWS FROM MILAN, PARIS, NEW YORK, LONDON, BERLIN, BARCELONA, MADRID, THE DESIGNERS’ KNITS FOR A-W 2012/13

20172 9 771127 047001

Da Milano, Parigi, New York, Londra, Berlino, Barcellona, Madrid

L'unica rivista specializzata in maglieria e filati. Oltre 250 pagine dedicate in esclusiva alla maglieria. Un panorama completo sulle collezioni di maglieria donna e uomo, le sfilate degli stilisti, i filati e colori, le tendenze moda, le principali fiere italiane ed estere del settore. All’interno KNITWEAR ONSTAGE, la sezione di Maglieria Italiana dedicata alle sfilate degli stilisti affermati ed emergenti. Dalle più importanti passerelle del mondo, le collezioni donna e uomo per la stagione successiva. Due edizioni sfilate DONNA: giugno e novembre Due edizioni sfilate UOMO: febbraio e settembre

stilista

ZINCO IN ON

MERCEDES CASTRO

MAGIE IN MAGLIA Moda come linguaggio per esternare i sentimenti più profondi. Le opere d’arte di una virtuosa della maglia che ama i colori e si ispira alle grandi opere letterarie di Monica Lugli

S

i può dire che la spagnola Mercedes Castro sia nata e cresciuta in mezzo a lane, gomitoli, aghi e ferri. Una passione che non l’ha più abbandonata, nemmeno quando, dopo gli studi, ha iniziato la sua carriera lavorativa in tutt’altro campo. Mercedes ha sempre realizzato personalmente tutti i suoi capi tricot, e pian piano ha sperimentato nuove tecniche, affinato la sua abilità, ricercato nuovi punti, strutture inedite, quei piccoli particolari che fanno di un capo in maglia un capolavoro. Originaria di Pontevedra, in Galizia, Mercedes Castro ha dato una svolta alla sua vita quando nel 2007 ha deciso di inseguire il suo sogno, la moda, lasciando il suo lavoro nel campo amministrativo. Dopo aver frequentato l’ESDEMGA (Estudios Superiores en Deseño téxtil e moda de Galiza), Mercedes Castro ha iniziato il suo percorso nella moda, continuando a tricottare i capi a mano, tecnica che ha rappresentato un ritorno alle origini, in quanto i corsi scolastici prediligevano altre tecniche. Nel corso degli anni la stilista ha approfondito il suo know-how nel settore maglieria, ma il colore resta la nota distintiva di tutto il suo lavoro.

Nasce una nuova linea di maglieria calata coordinata al bodywear, realizzata in filati preziosi. Autunno-inverno 2012/13

In questa pagina. Giacca a punto riso in cachemire-lana su finezza 3, color castagna con maxi bottone e revers, su top in jersey di Jersey Lomellina profilato con una puntina. Nella pagina accanto. Gilet al ginocchio in merinos traforato grigio antracite, stretto in vita da una cintura.

WINTER DREAM

ZINCO IN ON R185.indd 1

14/02/12 17.21

ZINCO IN ON R185.indd 2

14/02/12 17.21

Mercedes Castro ama i colori vivaci e ha una forte sensibilità nell’accostarli e nel dar loro il giusto risalto sul capo in maglia. La sua maggiore fonte di ispirazione sono le opere letterarie, perché la moda per lei è un linguaggio, una forma di espressione che fa emergere la sensibilità più profonda del creatore. La collezione uomo e donna per il prossimo autunno-inverno, presentata con un’acclamata sfilata alla Mercedes-Benz Fashion Week di Madrid, vede la predominanza di colori densi e forti sapientemente mixati fra loro, linee creative che rendono i capi simili a sculture, tricot accostati al jersey con maestrìa. Le linee sono perlopiù oversize ma molto equilibrate, o bilanciate con l’uso dei colori, con i motivi o la sovrapposizione di capi diversi. Importanti i particolari come le scollature, i grafismi, il jacquard, i punti che danno movimento ai capi. MERCEDES CASTRO Pontevedra (Spagna) - tel. + 34-657647767 mcastro444@hotmail.com http://nevergiveupmercedescastro.blogspot.com/ https://www.facebook.com/pages/ Never-Give-Up-Mercedes-Castro/279515138784920

STILISTA 172.indd 1

21/03/12 12.39

le proposte in maglia degli stilisti per l’A-I 2012/13

From Milan, Paris, New York, London, Berlin, Barcelona, Madrid the designers’ knits for

A-W 2012/13

COPERTINA 172.indd 1

JAMES LONG

MARK FAST

SPECIALE SFILATE DA MILANO, PARIGI, NEW YORK, LONDRA, BERLINO, BARCELLONA, MADRID, LE PROPOSTE IN MAGLIA DEGLI STILISTI PER L’A-I 2012/13

MAGLIERIA ITALIANA

28/03/12 10.12

4 edizioni all’anno

the designers’ knits for

A-W 2012/13

JAMES LONG

From Milan, Paris, New York, London, Berlin, Barcelona, Madrid

KOS cop 172.indd 1

26/03/12 17.39

www.maglieriaitaliana.com

UNA MODERNA REGINA DELLE NEVI CHE AMA ACCENDERE IL BIANCO OTTICO CON BAGLIORI ARGENTEI. ROSSO, BLU E VERDE VESTONO UNA PREP GIRL SUPERCHIC A MODERN QUEEN OF THE SNOW WHO IS FOND OF BRIGHTENING OPTICAL WHITE WITH SILVERY HIGHLIGHTS. RED, BLUE AND GREEN ADORN A PREPPY, SUPER-CHIC GIRL

SFIL_MILANO 172.indd 4

26/03/12 10.50

26/03/12 10.50

CUSTO BARCELONA LA PAROLA D’ORDINE È MOVIMENTO PER LA PASSERELLA DI CUSTO DALMAU: FRANGE, PATCHWORK, APPLICAZIONI E ACCESSORI CONCORRONO A CREARE UNO STILE DINAMICO E CREATIVO THE BYWORD IN THE CASE OF THE CUSTO DALMAU COLLECTION IS MOVEMENT: DANCING FRINGE, PATCHWORK, APPLICATIONS AND ACCESSORIES CONSPIRE TO CREATE A DYNAMIC, CREATIVE LOOK

SFIL_NY 172.indd 8

SFIL_MILANO 172.indd 5

26/03/12 10.50

26/03/12 11.54

SFIL_NY 172.indd 9

26/03/12 11.54

Foto Ugo Camera

February, June, September, November

SFIL_MILANO 172.indd 1

BLUGIRL

>JO NO FUI >JUST CAVALLI >KRISTINA TI >KRIZIA >LAURA BIAGIOTTI >MASSIMO REBECCHI >MAURIZIO PECORARO >MILA SCHÖN >MISSONI >PHILIPP PLEIN >UMA WANG

mercedes-benz fashion week

4 issues per year

le proposte in maglia degli stilisti per l’A-I 2012/13

>ANGELO MARANI >ANTEPRIMA >BLUGIRL >BYBLOS >C’N’C COSTUME NATIONAL >DSQUARED2 >ELENA MIRÒ >EMPORIO ARMANI >ENRICO COVERI >ERMANNO SCERVINO >ICEBERG

NEW YORK

Milano, Parigi, New York, Londra, Berlino, Barcellona, Madrid

Da

Foto Ugo Camera

E ’INT ALL SIDE IN

moda donna

The only magazine specialized in knitwear and yarns. More than 250 pages dedicated exclusively to knitwear. Complete and detailed information on knitwear collections for both women and men, on designer fashion shows, on yarns and colours, fashion trends, on main Italian and foreign fairs of the sector. Inside, the KNITWEAR ONSTAGE section, dedicated to fashion shows of important and nascent designers. The collection of both women and men of next season from the most important fashion shows of the world. 2 issues dedicated to women fashion shows: June/November 2 issues dedicated to men fashion shows: February/September

RNO

MILANO

Febbraio, Giugno, Settembre, Novembre Prezzo copia singola:  15,00

>3.1 PHILLIP LIM >A DÉTACHER >ANNA SUI >CHARLOTTE RONSON >CUSTO BARCELONA >DIESEL BLACK GOLD >DOO.RI >JEREMY SCOTT >MARA HOFFMAN >MARC JACOBS >MICHAEL KORS >NICHOLAS K

>OHNE TITLE >OSCAR DE LA RENTA >PARKCHOONMOO >RAG&BONE >RALPH LAUREN >REBECCA TAYLOR >RODARTE >TESS GIBERSON >THEYSKENS’ THEORY >TRACY REESE >VPL BY VICTORIA BARTLETT >Y-3

SFIL_NY 172.indd 1

27/03/12 11.14

Moda, tendenze, sfilate, interviste, dossier economici, reportage, saloni, distribuzione, consumi,fashion, trends, fashion SHOWS, interviews, economical reports, reportage, exhibitions, retail,

market reports

Label - Packaging - Shopper - Poster - Accessori RICERCA, STILE, PROGETTAZIONE GRAFICA via Nuova Ponente 38/2 - 41012 Carpi (MO) - Italy tel. +39 059 6550273 - fax +39 059 685494 info@logostil.it vendite@logostil.it commerciale@logostil.it www.logostil.it

ABBONAMENTI 172.indd 3

11/04/12 14.35


abbonamenti subscriptions abboname ABBONAMENTO SOLO PER L’ITALIA: .................................................................................................................. Società / Company name .................................................................................................................. Nome e Cognome / Name and Surname .................................................................................................................. Ruolo / Position .................................................................................................................. Indirizzo / Address

Visita www.editorialemoda.com oppure compila il modulo e invialo per posta o fax a: EDITORIALE MODA SRL via Giardini, 476/N - 41124 Modena - Italy tel. +39 059342001 - fax +39 059351290 abbonamenti@editorialemoda.com PAGAMENTO ANTICIPATO TRAMITE: Bonifico bancario IBAN: IT34 X 05034 12903 000000004952 CCP n. 11238417 - EDITORIALE MODA srl (allegare ricevuta) Carta di credito:

.................................................................................................................. CAP / Zip Code .................................................................................................................. Città / Town

VISA

Mastercard

Scadenza

N° Security Code ULTIME 3 CIFRE SUL RETRO, A DESTRA

Nome e cognome titolare della carta

.................................................................................................................. Provincia / Country

Firma

.................................................................................................................. Tel. / Phone .................................................................................................................. Cell. / Mobile

SUBSCRIPTION ONLY FOR ABROAD:

.................................................................................................................. Fax

Fill in the form and send it by mail or fax to: A.I.E. - AGENZIA ITALIANA DI ESPORTAZIONE SPA via A. Manzoni, 12 - 20089 Rozzano (MI) - Italy tel. +39 025753911 - fax +39 0257512606 - info@aie-mag.com

.................................................................................................................. E-mail

PAYMENT IN ADVANCE BY:

.................................................................................................................. Web .................................................................................................................. P. IVA / Codice Fiscale / Company VAT .................................................................................................................. Data / Date

C.C.P. 48 42 22 08

Diners Club International

Cheque

Carta Sì Visa-Access-Eurocard-Mastercard

International money order

Bank Americard VISA

American Express Card

Bank transfer IBAN: IT13 Q 05584 33580 000000001362

N° Expiry date

Negozio / Indipendent Retailer Buyer Grande Magazzino / Dept. Store Grossista / Wholesaler

Security Code

Fabbricante / Manufacturer Rappresentante / Agent Designer Altro / Other ______________

Name of card holder

Signature

DAL N° STARTING FROM N°

Italia

Europe

E 60,00

E 160,00

E 30,00

E 40,00

E 90,00

E 190,00

America

Africa Asia Oceania

MI 172

DESIDERO SOTTOSCRIVERE UN ABBONAMENTO ANNUO A: I WOULD LIKE TO ORDER A YEARLY SUBSCRIPTION TO (PRIORITY MAIL ONLY):

E 170,00 E 210,00

5 edizioni all’anno / 5 issues per year

E 40,00

E 45,00

1 edizione all’anno / 1 issue per year

E 200,00 E 240,00

6 edizioni all’anno / 6 issues per year

E 50,00

E 90,00 E 50,00 (only Spain)

E 100,00 E 105,00

E 60,00

E 100,00

E 108,00 E 115,00

3 edizioni all’anno / 3 issues per year

4 edizioni all’anno / 4 issues per year

ABBONAMENTI 172.indd 4

I suoi dati fanno parte dell’archivio elettronico dell’Editoriale Moda S.r.l., nel rispetto della L. 196/03. Non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi. E’ nel suo diritto richiedere la cessazione dell’invio e/o l’aggiornamento dei dati in nostro possesso. Se non desidera ricevere ulteriori comunicazioni, barri la casella Your personal/company information is part of AIE Spa’s electronic data base and, as such, handled in full compliance with Italian Law 196/03 (the so-called privacy law). This information will not be the object of communications nor will be shared with third parties. You have the right to request that we stop sending communications and/or updating the data in our possession. If you do not wish to receive any further communications, please check the box

11/04/12 14.35


amenti subscriptions abbonamenti sub

A

e

e

o

Our magazine distributors worldwide SOLE AGENT FOR DISTRIBUTION AND SUBSCRIPTIONS ABROAD: A.I.E. - AGENZIA ITALIANA DI ESPORTAZIONE SPA via A. Manzoni, 12 - 20089 Rozzano (MI) - Italy - tel. +39 02 5753911 - fax +39 02 57512606 - info@aie-mag.com - www.aie-mag.com

ARGENTINA

YORK AGENCY S.A. ALSINA 739 - 1087 - BUENOS AIRES TEL. +54 (0) 11 43315051/2/3 FAX +54 (0) 11 43315324 hans.spies@yorkagency.com.ar

AUSTRALIA

EUROPRESS DISTRIBUTORS PTY.LTD. PRIVATE BAG 11 - 3/123 MC EVOY STREET NSW 2015 ALEXANDRIA TEL. +61 (0) 2 96984922 FAX +61 (0) 2 96987675 info@europress-australia.com

BELGIUM

PARTNER PRESS CORPORATE RUE CH PARENTESTRAAT 11 1070 BRUXELLES TEL. +32 (0) 2 5564148 FAX +32 (0) 2 5224583

BRAZIL

GUELFI REPRESENTACÕES LTDA. RUA CHICO PONTES, 1500 MART CENTER 2 LJ 216/217 VILA GUILHERME 02067-002 SAO PAULO SP TEL. +55 (0) 11 69092348 FAX +55 (0) 11 69093810 guelfirevistas@uol.com.br MAGAZINE EXPRESS LTDA. AVENDIA DR. GASTAO VIDIGAL, 620 - SALA 1 CEP 05314-000 LEOPOLDINA SÃO PAULO TEL. +55 (0) 11 36446008 FAX +55 (0) 11 36447722 magexpress@magexpress.com

CANADA

SPEEDIMPEX CANADA INC. UNIT 6 - 1040 MARTIN GROVE ROAD M9W 4W4 ONTARIO - TORONTO TEL. +1 (0) 416 741 75 55 FAX +1 (0) 416 741 46 34 mail@speedimpex.ca

CIPRO

HELLENIC DISTRIBUTION AG. LTD. LE MESOS AVENUE 204 LATSIA - P.O. BOX 24508 NICOSIA TEL. +357 22 878500 FAX +357 22 489131 hell@hellenicsmag.com

COLOMBIA

REVISTAS TECNICAS EDIFICIO CAMACOL OFICINA 1006 CALLE 49/B N° 63-21 APARTADO AEREO 52621 MEDELLIN TEL. +57 (0) 4 2304948 FAX +57 (0) 4 2305112 revistastec@une.net.co

FINLAND

SUOMALAINEN KIRJAKAUPPA OY P.O. BOX 2 - 01641 VANTAA TEL. +358 (0) 9 8527880 FAX +358 (0) 9 8527990 elina.saksa@somalainenkk.fi

ABBONAMENTI 172.indd 5

FRANCIA

INTERNATIONALE PRESS SERVICE IPS SARL 189 RUE D’AUBERVILLIERS 75018 PARIS TEL. +33 1 46076390 FAX +33 1 46076590 nmebarek@ipsdiffusion.fr

GERMANY

MODE...INFORMATION GMBH PILGERSTR., 20 51491 OVERATH TEL. +49 (0) 2206 6007770 FAX +49 (0) 2206 600790 sales@modeinfo.com

GREECE

GEORGE KOMNINOS EUROPEAN PRESS AG. SARDEON, 31 NEA FILADELFIA 143 41 ATHENS TEL./ FAX +30 (0) 1 2517000 HELLENIC DISTR. AGENCY LTD. 51, HEPHAESTOU STREET 19400 - KOROPI TEL. +30 (0) 2112114300 FAX +30 (0) 210 9936043 l.koutzavekiari@hdaath.gr MANOS KOMNINOS INTER FASHION EXPRESS 5 SARANTAPIHOU STR. & 33 AGIOU ISIDOROU STR. 11471 ATHENS TEL. +30 (0) 1 3639827 FAX +30 (0) 1 3639443 m.komninos@ifashionexpress.gr

HONG KONG

FASHION CONSULTANT LTD 20/FC. FLAT B, CAUSEWAY TOWER 16-22, CAUSEWAY ROAD HONG KONG TEL. +852 25761737 FAX +852 28950062 awoun@fchk.com FOREIGN PRESS DISTRIBUTORS LTD UNIT 4&6, 7/F, BLOCK A, TONIC INDUSTRIAL CENTRE, 26, KAI CHEUNG ROAD KOWLOON BAY HONG KONG TEL. +852 25664885 FAX +852 27998840 karen@foreignpress.com.hk

INDIA

A.M. DISTRIBUTORS H-28 SECTOR - 12 NOIDA 201301 GAUTAM BUDH NAGAR TEL. +91 120 4529343 FAX +91 120 4581613 amdistributors@rediffmail.com

9-7, TAKENOZUKA 6-CHOME ADACHI-KU, TOKYO 121 TEL. +81 (0) 3 860 8775 FAX +81 (0) 3 860 8780 kawabe-company@gol.com M & N PLANNING DORUMI HIGASHI-NAKANO, 302 4-35-3, KITA - SHINJUKU SHINJUKU-KU - TOKYO 169 TEL. +81 (0) 3 33635728 FAX +81 (0) 3 33635729

FERNANDO MACHADO & CIA LDA. 15, RUA DAS CARMELITAS 4050 PORTO TEL. +351 (0) 2 3389743 FAX +351 (0) 2 3320097 livfmachado@mail.telepac.pt

MARIA ORLANDA R. ESPINHOJ RUA M. HERMINIOS 27 R/C DTO. NASCENTE TAIYO TRADING CO. LTD. APARTADO 19 MIKI BLDG. - 2-12-12, SHIBUYA 6201 909 COVILHA SHIBUYA-KU - TOKYO 150-002 TEL. +351 275 084670 TEL. +81 (0) 3 34067221 FAX +351 275 084670 FAX +81 (0) 3 54859333 modaeuropa@gmail.com infopro@next-eye.net

KOREA

J.E. BOOKS CORP. JEONG EUN BOOKS CORPORATION P.O.BOX 184 SONGPA POST OFFICE SEOUL TEL. +82 (0) 2 4208272 FAX +82 (0) 2 4208275 jeongeun@jeongeun.com UPA - UNIVERSAL PUBLIC. AGENCY UPA BUILDING NO. 2 - 44 DAEHAK-RO JONGNO-GU SEOUL TEL. +82 (2) 36720044 FAX +82 (2) 36721222 cawendy@upa.co.kr WORLD MAGAZINES CO. LTD. YUJIN BLDG. 101, 13-7 NONHYUN-DONG, KANGNAM-GU 135-010 SEOUL TEL. + 82 2 5299123 FAX + 82 2 5299124 world@worldmag.co.kr

LEBANON

MESSAGERIES DU MOYEN ORIENT DE LA PRESSE ET DU LIVRE B. P. 11-6400 - BEYROUTH TEL. +961 1 487999 FAX +961 1 488882 pressemm@mmopl.com

NEW ZEALAND

THE FASHION BOOKERY UNIT C15/8 HENRY ROSE PLACE ALBANY P.O. BOX 35-621 BROWNS BAY - AUCKLAND 10 TEL. +64 (0) 9 4155660 FAX +64 (0) 9 4155650 norma@tfb.co.nz

POLAND

JAPAN

POL-PERFECT SP Z.O.O. UL. STAGIEWNA 2C - 03-117 WARSZAWA TEL. +48 (0) 225193951 FAX +48 (0) 225193950 polperfect@polperfect.com

KAWABE CO. INC. C/O OAK BLDG. 401

MODA I WIEDZA UL. PIASKOWA 1 05-840 BRWINOW K/WARSZAWY TEL. +48 (0) 22 7294156 FAX +48 (0) 22 7295581 elzbieta.olszewska@ modaiwiedza.com.pl

KAIGAI INC. 5-30 HIROSHIBA CHO SUITA SHI - OSAKA 564 TEL. +81 (0) 6 63855231 FAX +81 (0) 6 63855234 hino@kaigai-inc.co.jp

PORTUGAL

SYRIA

KAYYAL TRADING CO. P. O. BOX 1850 - DAMASCUS TEL. +963 11 2311542 FAX +963 11 2313729 jk@kayyal.com

SOUTH AFRICA

ISS P.O. BOX 41095 2024 CRAIGHALL TEL. +27 (0) 11 6466558 FAX +27 (0) 11 6466565 isscc@icon.co.za

SPAIN

PROMOTORA DE PRENSA INTERNAC. S.A. AUSIAS MARC 124 08013 BARCELONA TEL. +34 (0) 93 2451464 FAX +34 (0) 93 2654883 inter@promopress.es

SWEDEN

PRENAX AB BOX 1080 - 164 25 KISTA TEL. +46 (0) 8 56410100 FAX +46 (0) 8 56410109 mail@prenax.se UTLANDSK FACKLITTERATUR C/O I.B. CEYHAN ESKADERVAGEN 32, 4 TR. 183 54 TABY TEL. +46 (0) 8 7562968 FAX +46 (0) 8 7560160 ib.ceyhan@swipnet.se

SWITZERLAND

KARGER LIBRI AG. ALLSCHWILERSTRASSE 10 4055 BASEL TEL. +41 61 3061500 FAX +41 61 3061234 journals@libri.ch

TEL. +66 2 7159000 FAX +66 2 7159197 nisana_L@asiabooks.com

THE NETHERLANDS

SWETS INFORMATION SERVICES BV P.O. BOX 830 - 2160 SZ LISSE TEL. +31 (0) 252 435111 FAX +31 (0) 252 415888 info@nl.swets.com

TURKEY

KULTUR PAZARLAMA P.O. BOX 1191 - 80007 KARAKOY - ISTANBUL TEL. +90 (0) 212 2475855 FAX +90 (0) 212 2342310 kultur@kulturpazarlama.com YAB - YAY DAGITIM BESIKTAS BARBAROS BULVARI PETEK APT. N° 61 - KAT 3D. 3 BESIKTAS - ISTANBUL TEL. +90 (0) 212 2583913 FAX +90 (0) 212 2598863 yabyay@isbank.net.tr

UNITED KINGDOM

COMAG SPECIALIST DIVISION TAVISTOCK WORKS TAVISTOCK RD. WEST DRAYTON UB7 7QX MIDDLESEX TEL. +44 1895 433800 FAX +44 1895 433801

U.S.A.

EBSCO SUBSCRIPTION SERVICES P.O.BOX 1943 AL 35201-1943 BIRMINGHAM TEL. +1 (205) 9911234 FAX +1 (205) 9803770 szielinski@ebsco.com SPEEDIMPEX USA, INC. 35-02 48TH AVENUE, 11101 LONG ISLAND CITY, N.Y. TEL. +1 (0) 718 3927477 FAX +1 (0) 718 3610815 infony@speedimpex.com AROUND THE WORLD, INC. AMI-JAY INC. 28 WEST 40TH ST. NEW YORK CITY 10018 NEW YORK TEL. +1 212 575 8543 FAX +1 212 575 8552 amijayinc@hotmail.com

TAIWAN

SUPER TEAM INT. CO., LTD. NO.13 ALLEY 58, LANE 278, YONG JI. ROAD - TAIPEI TEL. +886 (0) 2 27685950 FAX +886 (0) 2 27654993 superten@ms15.hinet.net

THAILAND

ASIA BOOKS CO. LTD. NO. 65/66, 65/70 FL 7, CHAMNAN PHENCHATI BUSINESS CENTRE RAMA 9 RD. - 10110 HUAYKWANG BANGKOK

For other countries not mentioned here contact:

A.I.E.

Agenzia Italiana di Esportazione SpA tel. +39 02 5753911 fax +39 02 57512606 info@aie-mag.com

11/04/12 14.35


annuncieconomici Questa rubrica consente agli abbonati e agli inserzionisti di inserire un annuncio gratuito all'anno nella rivista. Ai sensi della Legge Biagi (d.lgs. n. 276 del 10/9/03) è vietata la pubblicazione di ricerche di personale anonime. Gli annunci che contengono riferimenti a persone fisiche devono obbligatoriamente riportare il nome dell’azienda o in alternativa un numero telefonico di rete fissa presente sugli elenchi, che renda riconoscibile l’azienda stessa. Gli annunci di diversa natura (acquisto/vendita attività, macchine, stock, ecc.) possono essere redatti anche in forma anomima; in questo caso, le risposte arriveranno al nostro Ufficio Annunci e Vi saranno inoltrate successivamente (questo servizio prevede un rimborso spese di e 93,60 IVA compresa da allegare all’annuncio). Non si accettano messaggi pubblicitari fra gli annunci. Per informazioni diverse su questa rubrica contattare 059 342001 o inviare e-mail a abbonamenti@editorialemoda.com Laboratorio di maglieria artigianale con produzione medio fine in proprio e per conto terzi si offre per produrre piccoli quantitativi di twin set - tailleur e altre cose particolari anche con inserti di materiali naturali, pietre, perle, in maglia di lana e cotone realizzati con disegni e modelli propri o forniti dal cliente. Rivolgersi a: ATELIER MUSER di Muser Tiziana Via Div.ne Garibaldi, 1/11 - 33028 TOLMEZZO (UD) Tel./Fax 043343925 - t.muser@tiscalinet.it Sunhouse snc con pluriennale esperienza nella progettazione collezioni di maglieria offre consulenze. Info: f24@sunhouse.it Acquistiamo a stock capi di abbigliamento firmato intimo, mare e accessori da boutique. Massima riservatezza. Pagamento contanti. Rivolgersi a: STOCK EXPORT MODA via del Commercio, 20 60100 Ancona (Italia) tel. 336631515 - fax 0712861001 videotelefono 3400907457 tel. estero 0057/31036 62399 Cartagena (Colombia) stockexportmoda@hotmail.com General Manager: Marius Buratti Azienda produttrice di maglieria dal 1980 si offre per la produzione conto terzi di maglieria calata e non, su macchine SHIMA fin -5-812-16 e SHIMA NEW SES SWG per la realizzazione di capi WHOLEGARMENT (senza cuciture) in fin 16. Realizza inoltre collezioni uomo/donna (anche taglie forti) in filati pregiati. Offre servizio di programmazione e sviluppo prototipi. Per informazioni: tel. 0523379213 fax 0523370512 - paolacrd@yahoo.it Stilista di abbigliamento donna, specializzata nel settore maglieria esterna, dispone di macchine Protti in finezza 8-12 per creazione e sviluppo campionario. Info: Tel./Fax 0916886546 - cell. 3332981904 Cerco produttori di maglieria e/o confezione donna casual in taglie conformate in filati e tessuti pregiati ed economici per l’esportazione in Germania. Rivolgersi a: PRIMA MODA di Dallolio Vanda Tel. 053551625 - info@agenziaprimamoda.it

Laboratorio maglieria artigianale Milano esegue sia lavori con ogni tipo di filato che campionari e produzioni. Contattare: tel. 023313797 oppure lemagliedimrt@email.it Acquisto rimanenze di negozio o di fabbrica inerenti alla maglieria. Pagamento in contanti, massima serietà ed esperienza. Contattare: imercantideuropa@alice.it Cell. 3474536367 - fax 069487427 Causa inutilizzo vendiamo • macchina maglieria rettilinea IMMEA64 spec. fin. 21/2x120 con motore tirapezzi e cambiacolori 4 guidafili • paraffinatore industriale 1 testa • rimaglio exacta ultravision per produz. 21/2 3

Azienda di rappresentanze e distribuzione con sede in Campania offre consulenza e servizi ad aziende desiderose di creare una rete vendita in Campania. Massima professionalità.

Info: Tel. 042432938 (dalle 08.00 alle 12.00)

Per informazioni: GEDO RAPPRESENTANZE srl Cell. 3406415199 - 3389347216 - gedosrl@live.it

Informazioni: fax 0573779595 s.ferrari@glamour-line.com

Siamo rappresentanti sulla piazza di Roma e Lazio da diversi anni, pertanto siamo alla ricerca di una ditta di maglieria da donna livello medio, classica/giovanile.

Maglificio Sartoria Casserà Antonio, produzione maglie e ricami artigianali da oggi realizza la tua coppola in maglia.

Contattare: Cell. 330734103 Società produttrice dal 1991 di capi di maglieria in cashmere (filati e produzione italiana) cerca contatti con case di rappresentanza e agenti per il mercato italiano e estero. Per informazioni: RICCARDO CAVICCHI Cell. 3486608806 - riccardo.cavicchi@gmail.com www.francescamaffei.it

Primaria azienda, specializzata nella produzione di maglieria, cerca rappresentanti per collezione bambina/o, ingrosso e dettaglio.

Info: via Vittorio Veneto, 10 - Petralia Sottana (PA) mail: info@coppoleemaglie.it web: www.coppoleemaglie.it Maglificio con esperienza ventennale, acquisita collaborando con i più importanti marchi del settore, offre al cliente un servizio di qualità, sviluppo e realizzazione di quanto richiesto dal mercato della moda come intarsi, qualsiasi disegno jacquard o semplici prodotti medio fini. Info: Tel. 0438/470061 - Fax 0438/479346 info@euromagliasrl.com

Per la pubblicazione del proprio annuncio su Maglieria Italiana compilare in stampatello il presente tagliando ed indirizzare a:

EDITORIALEMODA - via Giardini, 476/N - 41124 MODENA tel. 059342001 - fax 059351290 - abbonamenti@editorialemoda.com Nome dell’abbonato ................................................................................................................ .................................................................................................................................................... abbonamento effettuato il ....................................................................................................... Indirizzo .................................................................................................................................... CAP ...................... Città ....................................................................................... Prov. (........) Tel. ...................................................................... Fax ............................................................... Testo ......................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... .................................................................................................................................................... P.S. Se richiesto in lingua estera allegare la traduzione. Indicare se le risposte devono essere inviate a Editoriale Moda (in questo caso allegare assegno di Euro 93,60 IVA compresa quale rimborso spese; sarà rilasciata regolare fattura quietanziata). MI 172 I suoi dati fanno parte dell’archivio elettronico dell’Editoriale Moda S.r.l., nel rispetto della L. 196/03. Non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi. È nel suo diritto richiedere la cessazione dell’invio e/o l’aggiornamento dei dati in nostro possesso. Se non desidera ricevere ulteriori comunicazioni, barri la casella

A_ECONOMICI 172.indd 2

12/04/12 09.46


ENGLISH TRANSLATION

OBSERVATORY

on page 10

CONSUMERS 2020 A look at the future by means of the studies conducted by research instutes in order to better understand the needs and desires of tomorrow’s consumers The new post-crisis consumer is the subject of all the studies conducted by the research institutes. For its market research activities the RISC Company interviews on the average some 35,000 people in order to get a handle on consumption trends throughout the world. For this reason RISC represents an invaluable vantage point from which to better understand what has changed over the course of the last 25 years and what is still undergoing change. Before taking a look at the future, it is necessary to cast an eye backward and examine what has gone before. We are emerging from a period which has seen the affirmation of the power of individuals who tend to pursue the path of self-fulfillment. The Nineties were the years of fitness and other sorts of coaches, genetic engineering, and experimentation. This scenario also includes the tragic events of 11 September which ushered in terror and fear, meaning that the years immediately in the wake of this event saw a hunkering down and lack of openness. In 2004 we witnessed a rise in awareness regarding the needs of others. Tsunamis and Hurricane Katrina made everyone painfully aware of human vulnerability and the inability to respond to unforeseen natural disasters. At what point are we today? We have reached a sort of individualistic altruism which strives to combine individual needs with those of society at large. There’s a widespread sense of looming dangers (pandemics, natural disasters and terrorism) as the population tends to get older. One out of ten people is over 60 years of age and by the year 2050 it will be one in five and fully 80% of the population in the developed industrialized world. Today 64% of the seniors live in the developed world, while the emerging countries have a more youthful population but this imbalance should stabilize by 2050. Consumption is by now a global phenomenon. Everywhere in the world we find the same symbols of consumption and the same products. This means that the opportunity for accessing products is increasing globally. In China the percentage of wealthy people is on the rise every day. By this point advanced technology is also available everywhere. We got started in 1984 with the first portable computers; the boom in access to the Internet began in 1990 and e-commerce became popular in 1995. Today there are some 1.6 billion people connected everyday throughout the world and we are witnessing a drop in the prices of technology as more people gain access to it. EUROPE 2020 Giorgio Borgognoni participated in the Europe 2020 discussion forums regarding the outlook for the manufacturing sector. We were able to get his take on consumer behavior in 2020. “The discussions at the forum saw the emergence of some clear trends that describe the consumer, the directions in demands, the transformation of the distribution sector culture”, and the emergence of a new marketing and communication explained Giorgio Borgognoni. “The most significant driver is the fact that the population is getting older in terms of actual age, although people are reluctant to accept this fact. Today’s fifty-five-year-old behaves like a thirty-five-year-old of twenty years ago, while today’s sixtyyear-olds are behaving like the forty-year-olds of the Eighties and so on. No one blithely accepts the fact of getting old; everyone wants to stay young by embracing the behaviors and lifestyles of the young. This opens up enormous opportunities in terms of the life cycle of consumption behaviors which are tending in many

INGLESE 172.indd 1

product categories that go beyond mere sustenance to involve considerably longer periods of times for those with higher incomes. It has been observed that from the age of 38 and upwards the amount of money spent (for non-essential items) is high and, indeed, continues to grow until the age of 55/58. Today’s consumer is no longer a single, monolithic figure but rather, like the trinity or perhaps even more multifarious in his as yet unexplored behaviors. And this is the second revolutionary driver. Each one of these aspects of personality has specific needs and seeks our different distribution channels. The distribution sector, in particular, the textile sector, for its part, has also changed. Ten years ago one saw the triumph of the multi-brand outlets; today it’s the turn of the single-brand stores. Outerwear, knitwear and sportswear items are to varying degrees in the hands of just a few dealers who tend to operate most extensively in the area of franchising. Multi-brand business has been transferred to the realm of the specialized large-scale distributors, the so-called neighborhood store and has recently found its way onto the Internet where it is expected to grow in an exponential manner. That large-scale franchising process and the Internet have just got started and I feel that they will continue to constantly eat away at the share held by traditional distribution channels. For the manufacturers who invest in innovation, products, quality and name recognition this represents an advantage, for the others, especially those that count on the standard enticement of a good price-quality ratio (with the emphasis clearly on price) it does not bode well because the price lever is primarily in the hands of other players on the manufacturing landscape (the Chinese and Indian manufacturers, for example). An increase in the number of stores has always represented a positive development for skilled sellers, but a disaster for the sort of wise guys counting on shortterm strategies. Traditional communication should start working on building reputation before developing the name recognition of the brands. Today, all the categories of consumers, when they have to buy something, go onto the Internet in order to check out what the other consumers have to say and what they recommend. Facebook, with its brutally frank appraisals, has the ability to destroy a brand within just a couple of days and to create a sparkling success in an instant. This is the revolution on the guerilla marketing front. The manufacturers tend to sub-divide their investments but they still make an enormous error because name recognition without a positive reputation is useless. But a reputation is always built on a solid foundation of name recognition. This means that investments in the Internet channel must be coupled with traditional ones on a rigidly enforced 1 to 10 basis. In other words if the Internet channel is increased I definitely have to also make increases in the traditional areas as well”. But what can we look forward to in the near future? “The advent of Avatars, for example. In the space of just a few years the extensive use of the Internet will force manufacturers to have an active site, day and night, on the Internet. Real people or Avatars (virtual people) who answer customer queries in real time, dispelling all doubts, reassuring consumers, explaining how even the most complicated products work. People don’t want to bother with reading the so-called FAQ, multi-language instruction manuals explaining how to turn on a washing machine, and they don’t want to have to wait a whole day for an answer. Avatars taking advantage of PNL, artificial intelligence techniques and empowering will be the most economical answers for all those who want to fully exploit the potential of the Internet and the social networks”. INDIVIDUALISTIC ALTRUISM The RISC study has revealed the macro-trends which will most markedly redefine consumption behavior in the near future, as well as defining the relations the consumers have with the brands. The

29/03/12 17.38


ENGLISH TRANSLATION

general scenario, the global context, is one of individualistic altruism. And consumer behavior patterns, consciously or unconsciously, are influenced by the context, by this general scenario. In a world permanently under threat from profound demographic changes, omnipresent technology and growing globalization, consumers want desperately to keep control over things, express their own individual creativity and once again gain the initiative. They want to be listened to, understood, not surprised and reassured in the choices they make. And they are increasingly focusing on the basic essentials in life. They are striving to achieve a harmonious reconciliation between their own desires and those of their community and the society at large. They don’t want to consume more, but better and more wisely. This trend changes the terms of the relationship that the consumer has with the outside world, the brands and business of tomorrow. An important new variable is appearing on the horizon, a variable having to do with the consumer’s quest for experiences that enrich them and stimulate a transformation in their being, inner growth, if you will, the desire to learn and the need to communicate and connect with other people. By means of a study initiated in the United States in 2004, RISC has observed a significant change in the attitude of those interviewed in regard to independence, faith in oneself and the need for other people. The trend is increasingly toward collaborations with the use of the latest technologies to coordinate assistance efforts and collect money, especially in high-risk situations. Individualist altruism is an oxymoron but it explains the phenomenon that will define the near future. We are talking about a contradiction between the expression of an individual’s belonging to a group, self-fulfillment and conformity. MEGATRENDS FOR THE FUTURE In this global context of individualistic altruism one is witnessing the emergence of four megatrends. Making the most of personal resources This means making the most of all the areas of one’s life, especially those associated with social relations (family and friends) in a sort of personal ecosystem featuring flexible parameters. This trend is distinguished by a quest for quality in products or services which are perfectly suited to the lives of the consumers. All the segments of the population are touched by this megatrend and there are initiatives that express it perfectly. The evolution in ways and means for the saving of energy, like Hisaver, or websites like Supercook. com (recipes based on ingredients that one generally already has in the home) are indicators of a movement toward a more effective and wiser utilization of resources. One is also observing a reaction on the part of consumers toward impositions involving greater control over the tools used in everyday life. The strike phenomenon will resurface In the wake of a decade marked by a definite drop in interest in social participation, individuals are once again ready to get involved and work together to defend their own personal interests and those of the group as a whole. The need to collaborate and cooperate is revamping traditional forms of social responsibility, as was amply demonstrated, for example, in the electoral campaign waged by Barack Obama. This trend involves highly educated young people as well as senior citizens in quest of greater commitment and responsibility. The nations on the forefront of this megatrend are the United States, France, Germany, Spain, the United Kingdom and Brazil. This particular megatrend has a number of different manifestations and ways of impacting society. For example, we find it in the initiatives undertaken against the bra price policies implemented by Marks & Spencer in the United Kingdom (the prices are higher for the larger sizes) in the form of a petition signed by some 13,000 people on the social networks. Marks & Spencer has apologized publicly in the form of a dedicated advertising campaign.

INGLESE 172.indd 2

Social inspiration The constant effort of the part of individuals to distinguish themselves from other people leads them attempt making a name for themselves as trendsetters or fashion experts in order to feel like sources of inspiration at least one time in their life. The acclaimed futurologist, Alvin Toffler, in his visionary work, Future Shock, published back in the Seventies, forecast a world characterized by the excess of information and the growing importance of information as a means of exchange. As a reaction Toffler foresees the evolution of an archetype called Specialist, but with an increasingly important role to play in the context of the interdependence between the Internet and the need to generate new forms of social exchange. Today individuals seek out means of interaction that enable them to be themselves, but always based on feedback from the group. The combine independence and interdependence. This sort of strategy is employed by all those who seek support and inspiration by means of social interaction. The driver countries, the ones in the forefront in this megatrend are the United States, France, Italy, Spain, Brazil and China, especially in regard to the under-35 age bracket. The status symbols become increasingly different, sophisticated and discreet. We see them in the form of the luxury no-logo brands like Martin Margiela, a firm currently opening stores as far afield as Moscow and Saint Petersburg. Beyond the soul This trend involves the collective quest for greater meaning in the material world, not to mention the need to escape the dull inauthenticity of everyday life and reconnect with the authenticity of other people. It involves fulfillment by means of travel and experiences capable of leading to a personal transformations, the awareness of oneself and inner growth and development. There is also an active quest in the direction of creativity as part of an overarching desire to learn. This concept expands and extends in the direction of a multicultural approach, sensitivity to other ethnic groups, cultures and civilizations, not to mention reaching out to those who are different. This sort of attitude is most commonly found in the young and better educated classes in France, Italy, Spain, Brazil, Russia and India. Interest in primitive tribal art and ethnic music is an example of how this trend manifests itself. The consequences of these megatrends, the social impact, will inevitably lead to new behaviors on the part of consumers and in order to reach these new customers the manufacturers will have to change their usual tools in the area of communication. In the individualistic altruism scenario, more than mere products, consumers are on the lookout for experiences that can lead to an authentic added value in their life. The successful products will be those capable of satisfying this sort of need, and not simply as the first ones to do so, but in an unequivocal, honest and decisive manner. A LOOK AT 2020 At the Lycra Fiber Moves event in Barcelona Fernando Souza from the Deloitte Research Institute presented a forecast of the worldwide scenario in 2020. The key points were: • the change of the global structure of the economy brought about by the current crisis and new equilibrium of growth that emerges • the recovery of the global economy with China moving more toward a consumer-based economy and Europe struggling to combat imbalances • the changes in consumer behavior that involve a growing percentage of people and the enormous increase in the middle class in the emerging countries, demographic changes that effect consumers • a drop in the birth rate leading to progressive development in countries where this occurs. In other words, by 2020 this drop will effect the countries that are currently emerging and have not yet achieved zero growth. This factor will lead to families in which both parents work, limited time and an increase in expenditures • the population is aging in much of the world meaning there will

29/03/12 17.38


ENGLISH TRANSLATION

be a growing need for services catering to older consumers • the emerging markets where the population is younger will offer new opportunities • food consumption habits will change as will eating habits due to the growth of the middle class in emerging countries and the increasing problem of obesity • the increases in food prices with associated problems in the poorest countries and changes in consumer behavior • the focus on safety and wholesomeness in regard to food with the demand for greater transparency, the importance of proper labeling and the change in market dynamics regarding food • the challenge of available resources, the impact of climate, the increasingly high cost of energy, the need for alternative sources of energy, the necessity for responsible production • sustainible development will become imperative in the areas of production and consumption with increasingly skeptical, confused consumers who will be less tolerant and determined to obtain greater transparency • the growth of responsible, sustainable consumption thanks to a general increase in awareness and education regarding the culture of sustainability, a sense of belonging to one nation / city, a change toward everything which is socially acceptable. Lifestyles will tend to focus more and more on frugality, largely due to the cost of resources • the critical role of industry with the radical shift toward more sustainable models and the need for closer collaboration with the value chain. Consumers will become politically involved in changing behaviors in a more sustainable direction which will also serve as an incentive to greater innovation • collaboration with governments and the role of industry in the realm of politics, the necessity for rules and more rigorously responsible policies. Politicians should encourage citizens to consume in a different way. The models of public / private collaboration must be changed • the technological revolution will impact communication / advertising, shopping and the way people socialize. The technological evolution will accelerate as will acceptance on the part of consumers. Technology is a fashion phenomenon • the social, political and economic revolution which depends on the facility of social exchanges. The consumer will regain power • The Mobile Consumer, i.e. an increasingly technological, multichannel consumer capable of integrating a multitude of consumption experiences THE CONSUMATOR IN 2020 Fernando Souza pointed out a series of characteristics that will distinguish or will influence consumers in 2020 1. The markets of the most developed countries in the world will offer more opportunities although they are undergoing enormous changes 2. The middle class in the developing markets will represent the greatest opportunity to manufacturers for growth 3. The trends have an impact on consumers in all the markets and in all product segments. The sense of values and value, however, are different an in a state of flux 4. The decision on the part of manufacturers and distributors regarding how to get into the heads of consumers and continue along that path 5. Sustainability as the primary incentive for promoting products and business with highly innovative models 6. Rethink the best ways of enhancing and defending brands in a world that is increasingly connected 7. Transforming the way of getting consumers involved during every phase of the shopping and purchasing process 8. Getting actively involved with the government in order to bring about more effective, specific rules

INGLESE 172.indd 3

FASHION DESIGNER

on page 34

MERCEDES CASTRO Knit magic Fashion as a language for expressing the profoundest feelings. The works of art by a knit virtuoso who loves color and draws inspiration from the great works of literature One could say that Spain’s Mercedes Castro was born and raised in the midst of skeins of wool and knitting needles and this instilled her with a passion that has never left her, not even, upon completion of her studies, when she began her professional career in an entirely different field. Mercedes has always made all her own knit clothing and gradually she began experimenting with new techniques, sharpening her skill, exploring new stitches and unprecedented structures, those little details that transform a knit garment into a veritable masterpiece. Originally from Pontevedra, in Galizia, Mercedes Castro’s life took an abrupt turn in 2007 when she decided to finally pursue her dream, the world of fashion, abandoning her job in the administrative field. Once she had finished the program of studies offered at the ESDEMGA (Estudios Superiores en Deseño téxtil e moda de Galiza), Mercedes Castro was ready to begin her new career in the field of fashion, continuing to hand-knit garments, a practice that represented a return to her roots, despite the fact that her academic courses emphasized other techniques. Over the course of the years this talented designer refined and extended her know-how in the knit sector, but color has always remained the distinctive hallmark of all her work. Mercedes Castro is especially fond of bright colors and has an uncanny ability knack for combining them in ways that most effectively showcase her knit items. Her major source of inspiration happens to be works of literature, a form of expression that brings out the deepest feelings of this knit artist. The men’s and women’s collection for the upcoming fall-winter season, presented by means of an acclaimed fashion show at the prestigious Mercedes-Benz Fashion Week in Madrid, features a predominance of dense, powerful tones that have been masterfully mixed and matched, creative styling that renders the garments similar to sculpture and tricot combined with jersey in exemplary fashion. The lines are for the most part oversize but very well proportioned, or balanced with the use of colors, motifs and the layering of different garments. The details play an important role, special flourishes like original necklines, graphic effects, jacquard work and stitches that imbue the pieces with an animated flair. EMERGING DESIGNERS

on page 82

KIM TRAEGER The bunny’s courage This visionary Danish designer, who just graduated from Central Saint Martins in London, has amazed the fashion world with a bold collection, presented in a surreal story about a bunny The leitmotif of the collection is its surreal, rather fairy-tale character, with a few touches of splatter but with a happy ending. It tells the story of a rabbit hit by a car one night while trying to cross the road. When the rabbit gets up, stunned and with its intestines hanging out from between its legs, it realizes that it is an Easter Bunny. The story continues with his trip to the hospital where he is put back together and later he is able to escape back to the forest. This tale is recounted by Kim Traeger during the course of a surreal fashion show that marked the end of his program of studies at the prestigious Central Saint Martins in London. Born in Denmark, after serving in the army and working in a daycare center, he decided to pursue his dream of working in the world of fashion, setting off for London. He went to school, focusing on bold cuts, the innovative use of fabric and hyper-artisanal stitches for his

29/03/12 17.38


ENGLISH TRANSLATION

knits. “In my fashion show”, Kim Traeger explained in an interview, “the color white dominates because it evokes the atmosphere of a hospital; the fabric is cut and then put back together and layered, but the silhouettes remain essential and clean, an effect that is only enhanced by the predominance of white. My favorite field of experimentation is knits and during my course at Central Saint Martins I had an opportunity to get lots of practical experience, learning all sorts of things. Knits offer you an opportunity to vary your work, always trying something new, utilizing techniques that are always different”. For Kim Traeger the future means innovation, with an astute eye on creativity and commercial potential: his garments have meaning to him if they represent something unprecedented; nevertheless, the quest for something new and invention should never depart from the tastes of the consumers. ‘Beautiful and sellable’ would seem to be the motto of Kim Traeger, who is planning on establishing his brand in order to be able to make his own decisions and freely express the spirit of his style. EXHIBITIONS

on page 226

WHO’S NEXT - PRÊt-À-porter paris Major new developments The Paris fair is gearing up to deal with the expected changes in the June edition Who’s Next Prêt-à-Porter Paris is ramping up to deal with one of the most important changes in its history. For the first time ever this Paris show will be held the end of June (from 30 June to 3 July) instead of the beginning of September. But this isn’t the only change one can expect. “Since Sodes - which organizes the Prêt-à-Porter Paris fairs - was purchased this year by Wsn Development, one once can expect to witness a whole raft of changes”, commented Boris Provost, the head of communication and international development for Who’s Next. “The newly created Who’s Next Prêt-à-Porter Paris show will be offering a global selection including some 2,500 brands, from prêt-à-porter and accessories, to men’s, women’s and children’s fashions, all available with a single pass. The six universes segment the selection into market areas and have been designed like an evolving course for the buyers. We will be beefing up communication efforts on the international front in order to obtain our goal, i.e. fair composed of 50% foreign buyers within the space of two years. The earlier scheduling of the even enables us to better attract foreign buyers, in particular those who come to Paris for the two fashion weeks: men’s and haute couture, the former taking place just before Who’s Next and the latter just after it”. But that’s not all the new things in store. Ever since it was first created back in 1994 Who’s Next has always showcased new talents. So it’s only natural that the Cool Hunter Italy association has gotten involved with such an important fair on a European scope in order to foster the internationalization of its up-and-coming young designers. Cool Hunter Italy supports young designers up to the age of 35 who can boast a collection of clothing or accessories designed and manufactured domestically in Italy. Who’s Next Prêt-à-Porter Paris and Cool Hunter Italy have decided to hold a competition designed to help launch them into the international marketplace. The competition will be held at the Cool Hunter Italy Trade Show, the fair promoted by Cool Hunter Italy and completely devoted to young designers. The first session is slated to be held at the Palazzo delle Stelline in Milan from 22 to 24 September, during the city’s big fashion week. A panel of experts will select the lucky winner. This fortunate young talent will be given his or her own stand at the January 2013 edition of Who’s Next Prêt-à-Porter Paris. Italy happens to have always been the most numerously represented nation in terms of both buyers and exhibitors at Who’s Next Prêtà-Porter Paris which, for its part enjoys excellent relations with the

INGLESE 172.indd 4

Italian Chambers of Buyers and the National Chamber of Fashion. Info: www.whosnext.com COLLECTIONS A center for fast fashion The new version of Inter-Sélection will be held along with Tissu Premier A new name, new dates and a new location for Inter-Sélection. As a matter of fact, Eurovet has created a whole new fair slated to be held for the first time on 13 and 14 June at the Grand Palais in Lille, at the same time as Tissu Premier, and repeated with a winter session on 27 and 28 November. The new Collections fair which will replace Inter-Sélection, is an outgrowth of the Fast Fashion Tour, a roadshow launched for the first time in London on 7 and 8 November 2011 in London and already slated to be held on 23 and 24 October this year again in London, with the goal of reaching the German, Spanish and Italian markets. These shows have been designed to meet a specific market demand. In Lille the new fair will be presenting private label and blank label collections of clothing and accessories. A focused selection catering to the buyers of purchase offices, department stores and e-commerce operations. The fact that it has been scheduled to coincide with Tissu Premier, the fabric fair, makes Lille the most important hube for large-scale distributors in all of Northern Europe: these two fairs will go by the name of Fast Fashion Lille. Info: www.eurovet.fr KNITWEAR SOLUTIONS Creative knitwear Knits are increasingly constituting a crucial cornerstone of the fashion collections: they generally represent somewhere between 20 and 40% of the selection offered by the prêt-à-porter brands. Up until now Première Vision has never devoted a space to knits, a category that was totally lacking at this international fair for fashion fabrics. Knitwear Solutions is the concrete response on the part of Première Vision, addressing the knit market. Knitwear Solutions will be bringing together the different players who contribute to the production of knit fabrics, from the knitters and yarn spinners to the style studios (also present at Indigo) to the manufacturers of knitting machines, from the experts in buyers service to the product managers and designers who handle the collections of rectilinear knits. At Knitwear Solutions one will also find a host of product ideas, like sweaters and associated products. The first edition is slated to be held from 19 to 21 September at the Parc des Expositions Paris-Nord Villepinte facility. The project will have a specific space with its own forum and strong identity in the spirit of the Atelier Denim. Info: Première Vision/Nathalie Galup - www.premierevision.com MODAPRIMA Second Florentine effort The second session of Modaprima is scheduled to take place from 26 to 28 May; this fair is the main trade show for quality men’s and women’s fast fashion clothing and accessory products. It will be presented at the Leopold Station in Florence by Pitti Immagine. The fair will be presenting the spring-summer collections for 2013, with a special focus on the bestsellers for the fall-winter 2012/13 collections. For the first time Florence will be hosting some 150 brands, including the best Italian manufacturers. They are also expecting some 1,600 buyers from around 50 different countries. The results achieved by last November’s session (the 71st and first one for Florence) were more than positive, with a favorable reaction to the new location after the move from Milan. www.pittimmagine.com

29/03/12 17.38


ZEGNA BARUFFA LANE BORGOSESIA S.p.A. FILATURA IN VALLE MOSSO - ITALY

[since 1850]

WWW.BARUFFA.COM

BIELLA, NEW YORK, PARIGI, TOKYO, SHANGHAI, HONG KONG


boutique&oltre fiorucci lancia il pocket store con Ikea

Al via Fiorucci Pocket Store, progetto retail in collaborazione con Ikea. Una nuova scommessa per Fiorucci, che vuole ricreare uno spazio magico dove far incontrare fashion e lifestyle. Per questo progetto Ikea ha messo a disposizione tutto il suo know-how sviluppando insieme a Fiorucci un concept originale cool e democratico. Il progetto prevede la creazione di due differenti tipologie: un Pocket Store che offre soluzioni modulabili per piccoli spazi e un Concept Store con idee di arredamento pensate per ambienti più grandi (fino a 200 metri quadrati). L’obiettivo di questo progetto retail è di raggiungere un totale di venti aperture all’anno coinvolgendo anche i mercati stranieri, come Russia, Medio Oriente e Asia. Il primo Fiorucci Pocket Store aprirà a Capri a Pasqua.

L’interno del nuovo concept Replay OneOff a Hong Kong.

REPLAY ONEOFF Denim couture a Hong Kong

Il noto brand di jeans- e casualwear lancia un progetto unico per i suoi concept store. Si tratta di Replay OneOff, che parte dalla creazione di un tailored store di 120 metri quadrati, un negozio che mette la creatività al primo posto: un contenitore unico con un visual merchandising studiato per una moda su misura, un lifestyle contagioso e per ospitare contenuti fashion in continua evoluzione. La scelta di Hong Kong, e del prestigioso Hysan Place, non è casuale: una città che vive, si muove, cambia continuamente, in cui un fenomeno cool è immediatamente recepito dall’intera comunità fashion. Con OneOff Replay intende comunicare l’esclusività e l’individualità del prodotto, in un ambiente mix-and-match, in cui ogni elemento giunge da un luogo diverso: le pareti dall’America, il pavimento dall’India, gli arredi dall’Italia. In vendita le collezioni Replay, We Are Replay, Red Seal by Replay, White Seal by Replay. Replay OneOff - Hysan Place - Causeway Bay - Hong Kong L’interno del primo punto vendita Mango a Monaco.

Il progetto realizzato da Fiorucci con Ikea.

BENETTON - Megastore a Lubiana

È il più grande store dell’insegna veneta nell’Europa orientale. Un avveniristico edificio ospita il Benetton Megastore di Lubiana, in Slovenia, presso un importante parco commerciale, il BTC Trgovina - Spanka Cesta. Il punto vendita ha sede nella porzione di testa di un edificio già esistente, recuperato e ristrutturato con una facciata in vetro. Al piano terra trovano posto le collezioni uomo e donna, mentre al secondo piano, ricavato con la costruzione di un soppalco, sono esposte le linee Benetton bambino e Sisley. La presenza del gruppo veneto con un prestigioso megastore è la prova dell’importanza del mercato sloveno, in cui Benetton è presente con circa trenta punti vendita nei principali centri. Benetton Megastore - BTC Trgovina - Spanka Cesta - Lubiana (Slovenia)

Il megastore Benetton a Lubiana.

BOUTIQUE OLTRE 172.indd 1

MANGO opening NEL PRINCIPATO

Il retailer spagnolo apre un punto vendita in uno dei templi europei dello shopping di lusso: il Principato di Monaco. Qui, in una delle zone commercialmente più importanti, Mango è da poco presente con un punto vendita di 133 metri quadrati. Due ampie vetrine fanno da cornice alla porta d’ingresso, e mostrano tutto l’interno del negozio, il primo aperto nel Principato, che sfoggia un arredamento in cui la funzionalità si mixa con l’estetica wabi (per i giapponesi, oggetti e spazi di assoluta semplicità). Nell’arredamento predominano i toni chiari del sabbia per pareti e mobili, che si combinano con elementi in pietra naturale. I capi sono appesi, indossati da manichini o in alternativa appoggiati su grandi tavoli e ripiani in legno chiaro. Mango - 7 Rue Grimaldi - Monaco

20/03/12 14.24

Maglieria Italiana - 172  

L'unica rivista specializzata in maglieria e filati. Oltre 250 pagine dedicate in esclusiva alla maglieria. Un panorama completo sulle colle...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you