Page 1

B RA C C IA LIN I T U A Borsa a tracolla in ecopelle della linea Icons


www.braccialini.it


EDITORIALE

THINK PINK!

Sarà forse per imporci una sferzata d’ottimismo e filtrare il mondo attraverso i famosi occhiali rosa evocati da Audrey Hepburn nel film Sabrina, sta di fatto che la prossima stagione segna proprio il ritorno trionfale di questo colore, associato tradizionalmente alla delicatezza e alla positività: bijoux, abiti e accessori lo adottano senza riserve in tutte le sue sfumature, dal cipria al pastello al ciclamino al fucsia, magari abbinandolo alla intramontabile freschezza di un look floreale o a vezzose nappine in ricordo dei Roaring Twenties. Restando in tema di ottimismo, l’uomo sceglie per sé il colore turchese, immediato richiamo all’ancestrale armonia dell’acqua. Quanto alle incognite che ci riservano i nostri tempi tanto incerti, ci pensano i gioielli fantasia a proteggerci dai colpi del destino e dalla malasorte, declinando in ogni possibile variante il tema del cosiddetto “occhio greco”, già potente amuleto al tempo degli antichi Egizi e approdato al terzo millennio senza nulla aver perso della sua funzione protettiva.

Perhaps it is to boost our optimism and help us view the world through the famous rose-colored glasses mentioned by Audrey Hepburn in the film Sabrina: the fact is that this color is making a big return this season. Traditionally associated with delicacy and positivity, we will see pink on costume jewellery, clothing and accessories in all its shades, from powder and pastel pink to cyclamen and fuchsia, sometimes combined with the timeless freshness of floral patterns or pretty tassels reminiscent of the Roaring Twenties. Speaking of optimism, men will opt for turquoise, an immediate reminder of water and its ancestral harmony. To face the unknown of these uncertain times, fancy jewellery will protect us from harm and bad luck, with endless variants of the so-called “Greek eye”, a powerful amulet in ancient Egypt and still a lucky charm that hasn’t lost any of its protective properties.

VISION

65


APPEAL

PI NK L ADY 6

7

1

2

66

5

3

4

1 Dodo - bracciale con elementi in oro rosa 9 carati e rubini / bracelet with 9 carat rose gold and rubies elements | 2 Jacquemus - cintura marsupio / belt bag | 3 Off-White by Virgil Abloh - stivaletto / ankle boot | 4 Ops!Object bracciale in silicone e acciaio / steel and silicone bracelet | 5 Michael Kors - orologio in acciaio placcato oro con cinturino in pelle / gold plated steel watch with leather strap | 6 Balmain - giacca oversize / blazer oversize | 7 Annakiki SS 2019

VISION


Collana Raja


APPEAL

LET TER ING 1 6

7

2

68 5

3

4

1 Rue des Mille - collana in argento galvanizzato oro rosa con zirconi / rose gold galvanized silver necklace with zircons | 2 Brosway - orecchini in acciaio e pvd oro rosa / steel earrings with rose gold pvd finishing | 3 Givenchy - sneaker | 4 Chiara Maci per Bronzallure Milano - bracciale in goldenrosè® placcato oro rosa e cubic zirconia / rose gold plated goldenrosè® bracelet with cubic zirconia | 5 Chanel - clutch | 6 At-Insight - abito / dress | 7 Balenciaga SS 2019

VISION


BODONIDESIGN

nel Cerchio dei Tuoi Affetti

i Nostri Prodotti Nascono “nel cerchio dei nostri affetti....“ ...Happy Family www.happyfamilygioielli.it


APPEAL

FLOWER S 6

1

7

2

70

3 5

4

1 Ottaviani - orecchini con paillettes, cristalli e perline / earrings with paillettes, crystals and small pearls | 2 Yunik orologio con quadrante in vetro di Murano e cinturino in pelle / watch with Murano glass dial and leather strap | 3 Tabitha Simmons - sabot alto / mules high heel | 4 Artlinea - anello in argento con smalti colorati / silver ring with coloured enamels | 5 Dolce&Gabbana - borsa / bag | 6 Costarellos - abito / dress | 7 Dolce&Gabbana SS 2019

VISION


L’ I N T E R VI STA

LEBO L E GIOIELLI / di Antonella Garello

na storia di famiglia, creatività e successo, in continua evoluzione: Barbara Lebole, responsabile vendite, marketing e comunicazione di Lebole Gioielli, ha presentato a Milano il nuovo brand In Lebole, illustrandone finalità e progetti.

Collana The Tag - Fiore: in questa collezione, che richiama la moda e le produzioni industriali, le etichette dei vestiti vengono montate in ottone galvanizzato oro e pietre colorate.

72

A sinistra: orecchino singolo in argento galvanizzato oro e decapato nero con un particolare procedimento. Collezione Gotico Snake di Lebole Gioielli.

Partiamo dal lancio del vostro nuovo brand, In Lebole. Non rischia di creare confusione? Al contrario. Abbiamo voluto differenziare chiaramente due produzioni - Lebole Gioielli e, appunto, In Lebole - caratterizzate dalla medesima creatività e accuratezza, ma realizzate con differenti materiali e tecniche e dunque con prezzi molto diversi: sotto i 50 euro per In Lebole, tra i 100 e i 450 euro per Lebole Gioielli. Quindi In Lebole sarà il brand di riferimento per collezioni particolari? In Lebole comprenderà le tre collezioni meno costose, con gioielli più veloci, ripetibili, destinati a un pubblico più ampio: The Circle, gli orecchini tondi realizzati col dischetto metallico dei tappi di champagne; The Tag, i gioielli basati su due etichette di vestiti accoppiate tramite vulcanizzazione; The Shape, anche in questo caso sagome ricamate a telaio ma imbottite, a creare gioielli tridimensionali. Prevedete iniziative ad hoc? Certamente. Stiamo organizzando le “Lebole Week”, che coinvolgeranno a rotazione tutti i nostri punti vendita, con vetrofanie dedicate e una promozione decisamente accattivante: per ogni paio di orecchini In Lebole acquistati, il cliente riceverà in dono una collanina della collezione The Shape, imbottita con gommapiuma e sale, che tradizionalmente scaccia la negatività e porta fortuna. Abbiamo studiato anche un pay off dedicato, “Ho un debole per la donna In Lebole”. Pay off che declina al femminile quello, celeberrimo, che negli anni ’60 contribuì al successo degli abiti Lebole... Mio nonno, Mario Lebole, ebbe la doppia intuizione di rendere accessibile a tutti l’abito intero maschile e di pubblicizzarlo sia con campagne stampa sia nel mitico “Carosello” televisivo. Una scelta, quest’ultima, che non era affatto normale per il settore dell’abbigliamento in quegli anni. In Lebole segue un po’ la stessa filosofia: orecchini dal design inconfondibile ma a un prezzo accessibile a tutti, ampiamente pubblicizzati sulle testate di riferimento e anche tramite canali ancora poco sfruttati dal mondo del gioiello e del bijou. Per esempio saremo presenti nel prossimo catalogo Esselunga. Per noi la comunicazione è stata e resta fondamentale. Come nascono le vostre collezioni? In realtà né io né mia mamma pensavamo ai gioielli: gestivamo, e con soddisfazione, un negozio di antiquariato in centro ad Arezzo.

VISION


L’ I N T E R VI STA

Orecchini asimmetrici della collezione The Circle - Japan, realizzati con capsule piatte stampate su banda stagnata, montati in ottone galvanizzato oro e pietre naturali.

Durante un viaggio in Giappone mia mamma acquistò sete antiche e Paolo Perugini, l’artista che al momento ospitavamo in negozio con una personale, propose di rivestire con quelle stoffe meravigliose piccole sagome di legno, tramite un particolare procedimento, creando orecchini asimmetrici. Il successo fu travolgente. Ancora oggi mia mamma disegna tutti i pezzi In Lebole, mentre, per quanto riguarda Lebole Gioielli, le creazioni sono perlopiù il frutto del continuo dialogo tra lei e Paolo Perugini. Alcune collezioni sono disegnate dallo stesso Perugini. Ma ogni nostra collezione ha una storia da raccontare. In che senso? Nessuno inventa dal nulla. L’ispirazione può venire da un viaggio, da una vicenda personale, o da esperienze e sensazioni sedimentate: ogni nostro gioiello è in qualche modo legato al nostro vissuto e merita di essere spiegato e raccontato. Quanto la lunga esperienza nel mondo dell’antiquariato ha influito su questa vostra nuova attività? L’attenzione all’arte in ogni sua forma, da quella antica a quella contemporanea, ha sicuramente influito sul nostro sguardo, affinato il gusto, ampliato orizzonti e curiosità. Tuttavia, cambiare completamente settore, modalità di lavoro e distribuzione per entrare in logiche di mercato completamente differenti ci ha dato una libertà totale e una ricchezza di stimoli sempre nuovi. Non abbiamo mai guardato al passato, magari rimpiangendo i “tempi d’oro” pre-crisi, né siamo mai state legate al mondo un po’ paludato della gioielleria classica, che solo raramente sa liberarsi dai vecchi schemi. E, naturalmente, i bijoux consentono una maggiore libertà creativa, proprio in considerazione dei materiali e dei costi di lavorazione. A proposito di lavorazione, la produzione è effettivamente “Made in Italy”? Totalmente. Avendo base ad Arezzo, possiamo avvalerci di una serie di laboratori orafi del distretto, riuscendo inoltre ad avere il controllo su ogni fase della lavorazione. Avete in programma un’espansione anche all’estero? Per ora continueremo a concentrarci sull’Italia, dove stiamo raccogliendo grosse soddisfazioni, ma a fronte di un impegno che assorbe tutte le nostre energie: nel 2018 abbiamo registrato un aumento del fatturato del 45% sull’anno precedente e ad oggi siamo presenti su tutto il territorio nazionale con 480 negozi, perlopiù gioiellerie. L’estero al momento non può rientrare nelle nostre priorità. English version: see page 107

Qui sopra, dalla collezione The Tag, etichette ricamate montate in ottone galvanizzato oro e pietre naturali colorate. L’immagine sulla sinistra raffigura il fronte dell’orecchino, quella destra il retro.

VISION

73


ON STAGE

shock and pop / di Domenico Festa Artwork Laura Sala

VISION


77

In apertura: Collana AntĂşra Accessori in resina e ottone della collezione Primavera/Estate 2019. Pagina a fianco: borse marsupio di Cosmo Petrone realizzate con pelli naturali fiorentine a taglio vivo ed elemento gioiello personalizzabile. In questa pagina: dalla collezione Resina di Sharra Pagano, collana Acquamarine in resina. Opening page: resin and brass necklace by AntĂşra Accessori from the Spring/Summer 2019 collection. Opposite page: pouch bags by Cosmo Petrone made with natural row cut Florentine leathers and customizable jewelry element. This page: from the Resina collection by Sharra Pagano, Acquamarine resin necklace.

VISION


Pagina precedente: bracciale Pentagono in resina di Angela Caputi. In questa pagina: orologio di Picto con cassa in acciaio e cinturino in silicone. Previous page: resin Pentagono bracelet by Angela Caputi. This page: Watch by Picto with steel case and silicone strap.

79

VISION


EVENTS

TARÌ :

A NEW DEA L / di Serafina Miano

A destra: portachiavi/ charm da borsa della collezione Strange Fruit Pomegranate di Namida in ottone galvanizzato con granato e perla barocca.

80

N

on memorabile quanto a partecipazione di visitatori e buyer, l’edizione primaverile del Tarì Mondo Prezioso (8-11 marzo), ha tuttavia rappresentato un momento strategico, suggellando la recente collaborazione tra il Tarì e Bologna Fiere. Lo testimonia l’incontro tra i presidenti dei due enti fieristici, Vincenzo Giannotti e Gianpiero Calzolari, avvenuto durante i giorni della manifestazione. La sinergia nata tra i due poli darà il via allo sviluppo di progetti comuni: è il caso dell’esposizione Living coral, living bijoux, inaugurata durante questa edizione del Tarì Mondo Prezioso e allestita, al termine della fiera, anche al Cosmoprof di Bologna. Il vero focus della manifestazione rimane comunque il mondo bijoux, che quest’anno è stato affiancato da due nuove aree dedicate al living e alla tecnologia. Tra le attività in programma ha suscitato interesse l’iniziativa Jewel Hunting, nell’ambito del consolidato progetto Pillole di Formazione, animato dalla partecipazione di 4 influencer che hanno approfondito il tema di una efficace comunicazione sui social media. È già stato fissato il prossimo appuntamento in programma, quello con la gioielleria, al Tarì Mondo Prezioso dal 3 al 6 maggio.

In alto: anelli in argento rodiato e argento placcato oro con pietre incastonate a mano. Collezione Hidden Treasures di Ti Sento - Milano.

Not memorable in terms of visitor and buyer participation, the spring edition of Tarì Mondo Prezioso (March 8-11) was however a key moment that sealed the recent partnership between Tarì and Bologna Fiere, as the respective Presidents, Vincenzo Giannotti and Gianpiero Calzolari, met during the event. The synergy created between these two trade-fair organisations will lead to the development of joint projects; this was the case for Living coral, Living bijoux exhibition, unveiled during the latest Tarì Mondo Prezioso and set up, at the end of the show, at Cosmoprof in Bologna as well. The real focus of the event is still the world of costume jewellery, which was expanded this year with two new areas dedicated to home design and technology. One of the activities of greatest interest was Jewel Hunting, as part of the tried and tested “Pillole di Formazione” training project, led by 4 influencers who talked about effective communication on social media. The next event, which will feature fine jewellery, has already been scheduled to take place on May 3 to 6 at Tarì Mondo Prezioso.

VISION


TREND

TAS S EL 1

4

82

2 5

3

1 Nuvole Design - orecchini in bronzo e cristalli / bronze and crystal earrings | 2 Bijou Brigitte - orecchini in metallo dorato con nappa / gold plated metal earrings with tassel | 3 Keep Out - collana Catalina in tessuto con elementi in argento / Catalina fabric necklace with silver elements | 4 Lebole Gioielli - mono orecchino Parlez pour moi in argento dorato e decapato nero / Parlez pour moi gold plated and black pickled silver mono earring | 5 Playcharms - bracciale componibile con cordino, nappa ed elementi in argento placcato / composable bracelet with cord, tassel and plated silver elements

VISION


TREND

AMU L ETS 4

3

83 5

2

1

1 Gerba - bracciale Cuba della collezione Colored con elementi in argento e vetro di Murano / Cuba bracelet with silver and Murano glass elements from the Colored collection | 2 Morellato - orologio Drops in acciaio con cristalli / Drops steel watch with crystals | 3 Guendalina - mono orecchino in argento placcato oro rosa con occhio in madreperla e smalto. Collezione Young / rose gold plated silver earring with mother-of-pearl and enamel eye. Young collection | 4 Swarovski - orecchini Lucky Goddess placcati oro con cristalli Swarovski / gold plated Lucky Goddess earrings with Swarovski crystals | 5 Kurshuni - anello in argento placcato oro rosa con cubic zirconia / rose gold plated silver ring with cubic zirconia

VISION


APPEAL

TUR QUO ISE 7

6

1

84

2

5

3 4

1 Antracite - bracciale Fiji in argento invecchiato con diaspro paesaggio e houlite turchese / Fiji vintage effect silver bracelet with landscape jasper and turquoise howlite | 2 Hermès - cintura / belt | 3 Hermès - zaino / backpack | 4 Homo Italia - bracciale Millerighe con turchese e madreperla / Millerighe bracelet with turquoise and mother-of-pearl | 5 Nelson Gioielli - anello Bastille in argento con turchese venato / Bastille silver ring with veined turquoise | 6 Loro Piana - costume da bagno / swim shorts | 7 Hermès SS 2019

VISION


MEN

MIX MATCH

Collana con pendente in caucciù nero, oro bianco e diamanti neri di Kria Uomo. Necklace with pendant in black caoutchouc, white gold and black diamonds by Kria Uomo.

86

Anello di Ottaviani in acciaio con microborchie. Steel ring by Ottaviani with micro studs.

Bracciale della linea Add di leBebé Gioielli in titanio con elementi e charm in argento. Titanium bracelet from the Add line by leBebé Gioielli with silver elements and charms.

Steel Black Watch di ICE-Watch: movimento al quarzo, vetro minerale, cinturino in silicone. ICE-Watch Steel Black Watch: quartz movement, mineral glass, silicone strap.

Bracciale in acciaio e PVD nero e rosé della collezione Premiere di Bliss. Steel bracelet with black and rose PVD from the Premiere collection by Bliss.

VISION


orafoitaliano.it/vision

VISION

87

Profile for Edifis

Vision - Orafo Italiano 05-06 2019  

Vision - Orafo Italiano 05-06 2019  

Profile for edifis