Page 1

T R O N

2 0 1 9

N

L

O ICE

IE SC

CO

I TIF

O

★ ★★ ★★ ★ ★ ★ ★★ ★★


Care ragazze e cari ragazzi, il Tron vi saluta e vi augura un sereno anno scolastico. Vi diamo qui di seguito alcune notizie che riteniamo utili per capire cosa è la nostra scuola. Per ulteriori informazioni potete rivolgervi alla segreteria oppure, per chi utilizza Internet, direttamente al sito del nostro Liceo:

www.tron.gov.it COSA È IL TRON Il Liceo Scientifico Tron nasce negli anni sessanta e si sviluppa nel tempo in sintonia con le innovazioni culturali, metodologiche e didattiche più attuali; l’obiettivo primo è essere scuola viva, moderna e aperta verso la nuova Europa, dove si possa apprendere con serietà e serenità. Il Tron è situato nel “Campus” di Schio in via Luzio 4, nel Quartiere di SS. Trinità. È una struttura agile e funzionale con locali e laboratori moderni e riccamente dotati. Nel Liceo è attivo un efficiente sistema informatico (intranet, internet, WiFi) per snellire le procedure comunicative, gestionali e per una didattica aggiornata ed efficace. Il Liceo collabora costantemente con scuole, università e centri di ricerca locali, italiani ed europei. Attualmente il Liceo Tron ha 1070 allievi, suddivisi in 45 classi, 92 docenti, 4 assistenti tecnici, 9 assistenti amministrativi, 15 collaboratori scolastici. Dirigente Scolastico: Collaboratori del Dirigente Scolastico: Collaboratore Vicario Collaboratore Dir. Servizi Generali e Amministrativi Funzioni strumentali Area 1: Didattica: organizzazione e nuove metodologie Area 2: Qualità e innovazione Area 3: Orientamento, inserimento e formazione Coordinatori di Dipartimento Dipartimento di Materie Letterarie Dipartimento di Lingue Straniere Dip. di Storia e Filosofia, Diritto ed Economia Dip. di Matematica e Informatica Dipartimento di Fisica Dipartimento di Disegno e Storia dell’Arte Dipartimento di Religione Dipartimento di Scienze Naturali Dipartimento di Scienze Motorie Referenti di Indirizzo Scientifico Moderno Scientifico 2a Lingua Comunitaria Scientifico Opzione Scienze Applicate Scientifico Orientato allo Sport Scientifico Sportivo

Silvio Grotto Giorgio Pizzolato Massimo Chilese Anna Altamura M. Cristina Dalla Vecchia Eliana Cunegato Eva Biotto Rita Patrizia Rossato Silvia Drago Giovanni De Munari Sabrina Zambon Anna Bettale Giorgio Bernardi Paola Maso Alessandra Cosani Marita Faccin Massimo Chilese Alessandra Sala Silvio Scortegagna Raffaella Cecchetto Paola Dal Soglio

Componenti del Consiglio di Istituto Genitori Stefano Beggiato, Andrea Bertoldo, Chiara Cecconello, Gigliola Pettinà Studenti

Stefano Bonetto (4IA) Marta Rigon (4IA) Alessandro Nardi (4IC) Giorgia Bertoldo (4IC)

Docenti

Annalisa Borga Gianna Cappozzo Giovanni De Munari Silvia Drago Alberto Marcolongo Marco Mondin Giorgio Pizzolato Patrizia Rossato

ATA Antonella Dal Castello Devid Lucchin Comitato dei Genitori Presidente Luca Agosti Componenti Gigliola Pettinà Michela Maule Roberto Bonaguro Consulta prov.le Studenti Stefano De Stefano (5IA) Beatrice Rosa (4PA)

Liceo Scientifico Statale “Nicolò Tron”

Via Luzio, 4 | 36015 SCHIO (VI) | Tel. +39 0445 521715 | Fax +39 0445 529149 | info@tron.gov.it | www.tron.gov.it


IL TRON: UNA CHIAVE PER APRIRE TANTE PORTE • • • • •

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

Formazione culturale ampia ed equilibrata Formazione scientifica di eccellenza Padronanza delle lingue straniere Competenze informatiche Capacità di studiare e lavorare in gruppo

DIDATTICA AL TRON: TRADIZIONE E INNOVAZIONE • • • • • • •

Centralità dello studente protagonista del suo apprendimento Didattica delle competenze consolidata nel tempo Apprendimento attraverso l’integrazione dell’analisi teorica con la pratica sperimentale Consolidamento e monitoraggio in itinere delle competenze: l’alunno è accompagnato nel suo percorso scolastico Didattica innovativa con laboratori e aule multimediali, lavagne interattive, videoproiettori Attenzione al territorio e alla cultura locale Apertura all’Europa

LO STUDENTE CHE SI ISCRIVE … • • •

Cerca una preparazione adeguata per l’università, ma anche spendibile subito nel mondo del lavoro Dimostra interesse per le materie dell’area scientifica e attitudine per la matematica Desidera acquisire una buona formazione culturale anche sul versante umanistico

LO STUDENTE CHE ESCE … • • •

Affronta con alta probabilità di successo i test di ammissione nelle facoltà a numero chiuso Affronta con successo gli studi superiori in qualsiasi facoltà universitaria, particolarmente in quelle scientifiche e di ingegneria La preparazione e le competenze acquisite nel quinquennio liceale gli consentono anche di inserirsi con facilità nel mondo del lavoro

IL TRON TI ACCOGLIE Il Tron accompagna lo studente e lo segue nel suo percorso: • accogliendolo e cercando di facilitarne l’inserimento nel primo anno (uscita sul territorio e festa dello sport, presenza di studenti e di insegnanti tutor) • seguendolo, per aiutarlo a riflettere sul suo percorso, con attività di orientamento post diploma • aiutandolo nella sua preparazione scolastica con attività di recupero, sportelli, interventi personalizzati • offrendogli la possibilità di borse di studio se meritevole • valorizzando le eccellenze

ORARIO: le lezioni iniziano alle 8.05


scientifico sia in quello umanistico. Favorisce l’acquisizione di competenze proprie della ricerca scientifica e tecnologica, assicurando la padronanza di linguaggi e metodologie.

LICEO SCIENTIFICO

LS LICEO SCIENTIFICO MODERNO (autonomia)

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

In particolare, grazie a un'impostazione attenta alle indicazioni europee in materia di apprendimenti, questo indirizzo Il percorso Liceo Scientifico Moderno offre una formazione completa, di ampio respiro propone: culturale, sia nell’ambito scientifico sia in quello umanistico. Favorisce l’acquisizione di competenze ricercal’inserimento scientifica e tecnologica, assicurando la padronanza di ∗ nelproprie primodella biennio dell’informatica; linguaggi e metodologie. ∗ nel grazie quarto e nel quintoattenta annoalle una personalizzazione del di apIn particolare, a un’impostazione indicazioni europee in materia prendimenti, questo indirizzo propone: percorso di studio da parte dello studente con la possibi- nel primolità biennio l’inserimento dell’informatica; di scegliere tra un approfondimento di scienze natu- nel quarto e nel quinto anno una personalizzazione del percorso di studio da parte dello rali, diritto ed economia, scienze dell’uomo e della sociestudente con la possibilità di scegliere tra un approfondimento di scienze naturali, diritto tà. scienze dell’uomo e della società. ed economia, Il corsoIlprevede obbligatoria della patente ECDL. della patente corsol’acquisizione prevede l’acquisizione obbligatoria ECDL. I biennio

II biennio

Classi

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura latina

3

3

3

2

2

Lingua e cultura straniera

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

Filosofia

3

2

2

Storia e geografia

3

3

Elementi di informatica

2

2

Scienze naturali (biologia, chimica e scienze della terra)

2

2

3

3

3

Fisica

2

2

3

3

3

Matematica

4

4

4

4

4

Disegno e storia dell’arte

2

2

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

2

2

* Disciplina a scelta Religione cattolica o attività alternativa

TOTALE SETT.

1

1

1

1

1

28

28

30

30

30

* approfondimento di scienze naturali / diritto ed economia / scienze dell’uomo e della società.

A (e tu so

A de de

A sc te

EL st sc za (m st pr

* na zi in no la m do m le zi eu

* di vi ch

* m di pr po am


l’apprendimento della lingua tedesca con soggiorni all’estero e di conseguire una certificazione linguistica riconosciuta livello universiLS CON SECONDA LINGUA COMUNITARIAa(autonomia) O tario.

LICEO SCIENTIFICO ★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

La presenza inpercorso questo indirizzo due lingue Questo introduce una secondadi lingua straniera (tedesco). Nel secondo biennio glipermette studenti avrannoun la possibilità di proseguistraniere e del latino potenziare l’apprendimento della lingualinguistiche tedesca con soggiornied all’estero mento delle competenze e- e di conseguire una certificazione linguistica riconosciuta a livello unispressive che, versitario.insieme alla componente scientifica,in questo completano formazione liceale dello La presenza indirizzo di duela lingue straniere e del latino permette un potenziamento delle competenze linguistiche ed espressive che, insieme alla componente scientistudente. fica, completano la formazione liceale dello studente. Il corso prevede l’acquisizione della patente europea ECDL. Il corso prevedeobbligatoria l’acquisizione obbligatoria

la patente europea ECDL.

I

II

biennio

biennio

del-

Classi

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura latina

3

3

3

2

2

Lingua e cultura inglese

3

3

3

3

3

2^ lingua comunitaria

3

3

2

2

Storia

2

2

2

Filosofia

2

2

3

Storia e geografia

3

2

Scienze naturali

2

2

2

3

3

2

3

3

4

Fisica Matematica e informatica (ECDL)

5

4

4

4

4

Disegno e storia dell’arte

2

2

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o att. altern.

1

1

1

1

1

28

28

30

30

30

TOTALE SETT.


riflessione sul metodo delle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire LS SCIENZE APPLICATE la ricerca scientifica. O LICEO SCIENTIFICO ★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

Matematica, informatica, fisica, chimica, bioIl percorso Liceo - Scienze Applicate pone particolare attenzione all’analisi critilogia eScientifico scienze della terra vengono studiate ca dei fenomeni considerati; stimola la riflessione sul metodo delle procedure sperimentali ed approfondite mediante l’utilizzo costante di e la ricerca di strategie atte a favorire la ricerca scientifica. moderni e attrezzati laboratori. Matematica, informatica, fisica, chimica, biologia e scienze della terra vengono studiate ed approfondite mediante l’utilizzo costante di moderni e attrezzati laboratori. dato spazio disciVieneViene dato spazio all’informatica comeall’informatica disciplina, sia curando glicome aspetti culturali e tecnologici,plina, che operativi. sia curando gli aspetti culturali e tecnoIl corso prevede l’acquisizione obbligatoria della patente europea ECDL.

logici, che operativi.

Il corso prevede l’acquisizione obbligatoria della patente europea ECDL. I

II

biennio

biennio

Classi

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura straniera

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

Filosofia

2

2

2

Storia e geografia

3

3

Scienze naturali (biologia, chimica e scienze della terra)

3

4

5

5

5

Fisica

2

2

3

3

3

Matematica

5

4

4

4

4

Informatica

2

2

2

2

2

Disegno e storia dell’arte

2

2

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

27

27

30

30

30

TOTALE ORE SETTIMANALI


LS SCIENTIFICO SPORTIVO

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

Il percorso sportivo permette di approfondire le scienze motorie e sportive e le discipline sportive all’interno di un quadro culturale che favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri delle scienze matematiche, fisiche e naturali nonché dell’economia e del diritto. Guida lo studente a sviluppare le conoscenze e a maturare le competenze necessarie per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, l’attività motoria e la cultura dello sport. Assicura le pari opportunità di tutti gli studenti, compresi quelli che si trovano in condizione di disabilità. Il corso prevede l’acquisizione obbligatoria della patente europea ECDL. Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì con inizio alle ore 8.05.

Piano di studi I

II

biennio

biennio

Classi

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura straniera

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

Filosofia

2

2

2

Storia e geografia

3

3

Matematica

5

5

4

4

4

Fisica

2

2

3

3

3

Scienze naturali (biologia, chimica e scienze della terra)

3

3

3

3

3

3

3

3

Diritto ed economia dello sport Discipline sportive

3

3

2

2

2

Scienze motorie e sportive

3

3

3

3

3

Religione cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

27

27

30

30

30

TOTALE ORE SETTIMANALI

Discipline caratterizzanti

L’opzione di Scientifico Orientato allo Sport non viene più attivata per le nuove classi prime a partire dall’a.s. 2018/19.


Assi culturali e competenze chiave di cittadinanza

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

Ogni disciplina è inserita in un asse culturale ed è portatrice di aspetti peculiari della formazione liceale, in molti casi simili, in molti altri diversi, ma tutti essenziali per una crescita organica della persona. Obiettivo comune di tutte le discipline e delle attività di ampliamento dell’offerta formativa è lo sviluppo delle otto “competenze – chiave di cittadinanza”: · Competenza alfabetica funzionale · Competenza multilinguistica · Competenza matematica e competenza in scienze, tecnologie e ingegneria · Competenza digitale · Competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare · Competenza in materia di cittadinanza · Competenza imprenditoriale · Competenza in materia di consapevolezza ed espressioni culturali

Protocolli d’intesa con MIUR e Federazioni Sportive Al fine di favorire la diffusione di alcuni valori indispensabili nello sport come in ogni contesto civile (il rispetto delle regole, dell’ambiente, dei compagni e degli avversari, la consapevolezza d’una sana occupazione del tempo libero a contatto diretto con la natura e negli impianti sportivi l’aspirazione al benessere psicofisico e alla gioia di vivere; il valore della cittadinanza e della solidarietà), il Liceo Tron collabora con le associazioni sportive locali in applicazione dei protocolli di intesa tra MIUR e CONI, FIN (Federazione Italiana Nuoto), FISO (Federazione Italiana Sport Orientamento), FIV (Federazione Italiana Vela), FiBIS (Federazione Italiana Biliardo Sportivo), tra MIUR e CAI (Club Alpino Italiano) e tra Ufficio Scolastico Regionale Veneto, Regione Veneto e FIR (Federazione Italiana Rugby) Comitato Veneto.

Studente atleta di alto livello Programma di eccellenza che coinvolge tutti gli studenti-atleti che praticano attività sportiva agonistica di alto livello, promosso dal MIUR in collaborazione con CONI, Lega Serie A e CIP. Esso permette di utilizzare forme di flessibilità didattica in applicazione del D.M. 935/2015.


CERTIFICAZIONI

Oltre i programmi... cosa si fa al TRON

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO:

percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento L’alternanza scuola lavoro integra il percorso curricolare del triennio con attività formative legate al mondo del lavoro, anche con finalità orientative. La durata del percorso è stabilita dal MIUR con specifica normativa. OBIETTIVI: · Acquisizione di nuove competenze spendibili anche nel mercato del lavoro · Valorizzazione di vocazioni personali, interessi e stili di apprendimento personali · Collegamento con la realtà economica e produttiva del territorio. Viene svolta attraverso: · Moduli didattici disciplinari · Interventi formativi sulle tematiche della sicurezza negli ambienti di lavoro · Incontri con esperti e rappresentanti del mondo del lavoro · Visite aziendali · Certificazioni linguistiche avanzate e certificazioni informatiche · Partecipazione a progetti che richiedano competenze riconducibili al mondo del lavoro · Stage presso Aziende ed Enti pubblici con un attento coordinamento e monitoraggio degli stessi.

Salute e Benessere a Scuola Progetto Salute: collaborazione con esperti (in particolare con l’Azienda ULSS 7) per approfondire temi di educazione alla salute previsti nella programmazione didattica: · Educazione alimentare · Educazione alla sessualità · Prevenzione dipendenze · Donazioni: una scelta consapevole.


LICEO SCIENTIFICO

Oltre i programmi... cosa si fa al TRON

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

Ampliamento dell’offerta formativa a.s. 2019 / 2020 OBIETTIVO FORMATIVO

Sviluppo delle competenze linguistiche, comunicative e rafforzamento della cultura umanistica

PROGETTO

Media latinitas: Immersi nel mondo romano e medievale, i ragazzi vengono guidati nella lettura, analisi e trascrizione di testi epigrafici e librari in latino. Dialogo con l’autore: L’attività offre ai ragazzi la possibilità di soddisfare curiosità, approfondire tematiche, confrontarsi direttamente con gli scrittori per allargare conoscenze, per rafforzare il piacere della lettura, perché attraverso la conoscenza di testi e persone aumenta il valore culturale e umano di ciascuno. Il quotidiano in classe: Lettura e analisi di articoli tratti da quotidiani forniti settimanalmente in classe per interessare i ragazzi all’attualità. Biblioteca: Promozione di iniziative culturali, lezioni-concerto, attivazione e potenziamento dei contatti con altre scuole e con associazioni per la promozione e lo sviluppo della lettura nelle scuole. Circolo di lettura: inserito nel progetto Biblioteca, permette ad un gruppo di alunni del liceo di condividere la passione per la lettura e per la cultura. Giornalino scolastico (L’ Asino Rosa): Cultura, attività, sondaggi, vita scolastica e rapporti con scuole partner, recensioni, giochi e molto altro a cura della redazione studentesca. Per imparare come lavora una vera redazione. Olimpiadi dell’italiano: Gare per stimolare la curiosità sugli aspetti della lingua e della grammatica italiana con modalità diverse rispetto alla lezione tradizionale. Olimpiadi della filosofia: stimolo alla riflessione filosofica, in particolare per gli alunni delle classi quinte. Cartoline della Grande Guerra: analisi del periodo storico tramite le cartoline, realizzazione di una mostra evento. Teatro in tedesco: spettacolo-laboratorio teatrale interattivo e workshop con l’attrice tedesca, per stimolare la curiosità, la creatività e la motivazione degli alunni nello studio della lingua. Certificazione latina “Probat”: La prova di certificazione PROBAT misura la competenza ricettiva di un brano latino, del quale non viene richiesta la traduzione ma la comprensione analitica e globale. Certificazioni europee (in lingua inglese): La scuola propone per gli studenti del 4° e 5° anno il conseguimento di certificazioni linguistiche per l’inglese (F.C.E. Università di Cambridge); il liceo Tron è sede di esami. Mobilità internazionale: Accoglienza di studenti stranieri e possibilità di frequentare un periodo di studio in una scuola all’estero. Certificazione lingua tedesca: Conseguimento della certificazione linguistica del Goethe Institut (Zertifikat Deutsch ZD livello B1 Goethe Institut). Il tedesco incontra le scienze: Il progetto si propone di creare un collegamento tra le cosiddette materie MINT (Italiano STEM - scienze, tecnologia, ingegneria e matematica) e la lingua tedesca. Prevede workshop, lezioni frontali, lavoro a gruppi. Viaggi studio: Soggiorni di studio per l’approfondimento della lingua inglese di due settimane nel Regno Unito con la presenza di docenti del Tron. Tron English Campus: Settimana intensiva di inglese con insegnanti madrelingua che coinvolgono i ragazzi in attività creative e stimolanti. CLIL: Moduli disciplinari con uso veicolare della lingua straniera. People to People: Il progetto offre la possibilità di ospitare nel mese di luglio alcuni studenti statunitensi dello Student Ambassador Program in visita in Europa. Scambi culturali: Scambi di una settimana con il “Gymnasium Seligenthal” di Landshut (D) e con il “Liceo Tancsics” di Kaposvar (H) per l’ampliamento dell’orizzonte culturale degli studenti e il miglioramento delle competenze linguistiche.


Oltre i programmi... cosa si fa al TRON OBIETTIVO FORMATIVO

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

PROGETTO

Sviluppo delle competenze scientifiche e logico matematiche

Olimpiadi e giochi matematici: Allenamenti pomeridiani e gare di gruppo per migliorare la conoscenza della matematica affrontando problemi concreti e problemi logici non standard. Fisica delle giostre: Permette agli studenti di verificare le leggi della fisica in situazioni non accessibili nell’ordinaria attività laboratoriale scolastica, visitando un ambiente lavorativo, dove teoria e pratica si fondono. Olimpiadi di fisica, chimica e scienze naturali: Gare per confrontarsi con problemi di Fisica, Chimica e Scienze naturali diversi da quelli normalmente svolti durante il corso di studi, al fine di motivare l’interesse e l’impegno degli studenti che manifestano particolari inclinazioni per questa materia. Acustica nelle aule scolastiche: Il progetto coinvolge alcuni docenti di fisica, un gruppo di alunni di quarta e si avvale anche della collaborazione di esperti esterni e di un’azienda che opera nel settore. Si propone di: - Caratterizzare dal punto di vista acustico alcune aule del liceo; - Effettuare misure di acustica ambientale con strumentazione dedicata; - Individuare, sperimentare e mettere in atto soluzioni che migliorano dal punto di vista acustico alcuni locali indagati. Biliardo & Scuola: Per motivare allo studio delle materie scientifiche il progetto propone il biliardo sportivo come strumento didattico, legandolo al concetto di “problem solving” e dando la possibilità, attraverso il gioco impostato in modo scientifico, con l’utilizzo delle componenti essenziali della matematica e della fisica, di recuperare la distanza tra scienza e realtà. Biotecnologie: Nell’ottica di promuovere lo sviluppo di conoscenze e competenze relative alle nuove tematiche legate alla genetica e alle biotecnologie gli insegnanti operano in collaborazione anche con Università ed enti esterni che possono fornire strumentazioni, protocolli ed esperti all’avanguardia in tali settori. Il progetto permette agli studenti di sperimentare direttamente attraverso attività laboratoriali hands-on, eventuali abilità e verificare e/o scoprire interessi o attitudini e come tale risulta utile nell’attività di orientamento in uscita. Corso di scacchi: apprendimento dei principi fondamentali del gioco degli scacchi ed organizzazione di un torneo. Attività integrative di matematica e fisica: incontri con esperti esterni per stimolare il dialogo con gli alunni e incentivare lo studio delle discipline. La fisica a teatro: incontro sulla fisica, in modalità teatrale, per promuovere la cultura scientifica e l’interdisciplinarietà.

Sviluppo delle competenze musicali ed artistiche

Teatro Scuola e laboratorio di lettura Vagula Vox: Approfondimento delle conoscenze e della capacità di lettura di uno spettacolo teatrale assistendo a spettacoli teatrali in italiano e in lingua inglese e laboratorio di lettura ad alta volce, per imparare ad usare la voce come strumento musicale, acquisire nuove tecniche espressive, sviluppare il dialogo tramite la lettura a due voci. “Il Tron è all’opera”: Possibilità di assistere alla prova generale di un melodramma presso il Teatro filarmonico di Verona. Tron Esemble: Incontri di pratica musicale in gruppo per i ragazzi che hanno già un’esperienza di base, gestiti da un giovane direttore d’orchestra. Corale del Tron: Gruppo corale d’Istituto per ragazzi appassionati al canto, al fine di affinare le abilità tecnico-espressive vocali e musicali attraverso la pratica del canto in un contesto di gruppo. Musica e letteratura: Lezioni concerto, per arricchire il panorama umanistico del corso di studi con alcuni elementi di cultura musicale.


LICEO SCIENTIFICO

Oltre i programmi... cosa si fa al TRON OBIETTIVO FORMATIVO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

PROGETTO

Sostenibilità ambientale e apertura al territorio

A scuola di natura: La certificazione EMAS è uno strumento volontario creato dalla Comunità europea per valutare e migliorare le prestazioni ambientali. Si traduce nell’impegno di rispettare e valorizzare l’ambiente attraverso un proprio sistema di gestione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è gestito da un gruppo di studenti della scuola e da alcuni docenti che per la sua corretta applicazione svolgono le seguenti attività: - Promuovere attività curricolari ed extracurricolari per studenti finalizzate alla conoscenza del proprio ambiente; Gestire e controllare attraverso monitoraggi i consumi di risorse della scuola; -  - Coinvolgere tutta la popolazione scolastica verso comportamenti appropriati per prevenire l’inquinamento e per ridurre l’impatto ambientale diminuendo il consumo di risorse. Metaitalia - sulle tracce di A. Rossi: Progettazione e realizzazione di un fascicolo-mappa di interesse storico-paesaggistico ad uso della cittadinanza.

Educazione motoria ed ad uno stile di vita sano

C.S.S. TRON - Centro sportivo scolastico Tron: Attività sportive pomeridiane con l’organizzazione di tornei interni e la partecipazione a gare comunali, provinciali e nazionali delle varie discipline sportive (atletica, giochi di squadra, sci…); significativi i risultati ottenuti a livello locale e nazionale. Baskin: Unisce ragazzi diversamente abili con ragazzi normalmente abili per fornire una vera integrazione sportiva attraverso proposte di aiuto e socializzazione incrociate. Crea i presupposti per dare una prospettiva sportiva da proseguire anche al termine del percorso scolastico essendo il Baskin uno sport consolidato e organizzato.

Sviluppo delle competenze digitali e uso consapevole dei social network

Gare di informatica: Competizioni singole e a squadre, rivolte agli alunni dell’indirizzo Scienze applicate, legate al mondo dell’informatica per ampliare le competenze degli allievi più interessati e con spiccate attitudini per le discipline scientifiche. ECDL: La patente Europea del computer (Nuova ECDL) è obbligatoria per tutti gli studenti del Liceo Tron. Questa certificazione è riconosciuta dalla maggior parte delle facoltà universitarie al fine di ottenere crediti. Il Liceo Tron è test center ECDL. Tron Web: Il Tronweb è formato da ragazzi di vari indirizzi che gestiscono corsi di autoformazione sui temi della programmazione web, realizzano software e pubblicano lavori sul sito www.tronweb.it che gestiscono in modo autonomo e riprogettano annualmente.

PER LA SCUOLA - COMPETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO

I N V E S T I A M O

N E L


Oltre i programmi... cosa si fa al TRON OBIETTIVO FORMATIVO

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

PROGETTO

Cittadinanza attiva e democratica, interculturalità, solidarietà, competenze giuridico economiche, autoimprenditorialità

Euromaster e concorsi europei: Concorsi di approfondimento su tematiche europee attraverso incontri con funzionari del Parlamento Europeo e lavori di gruppo. Alla scoperta dell’Europa: le vie dell’Oriente: Conoscenza del mondo romeno e dei suoi rapporti con l’Italia. Cittadinanza attiva, Peer tutoring: Il progetto “Cittadinanza attiva, partecipazione studentesca” si rivolge in particolare agli studenti delle classi terze e quarte proponendo iniziative formative ed attività sui temi della legalità, della partecipazione democratica, del volontariato. Educazione alla legalità: A partire dall’analisi dei fenomeni criminosi e corruttivi, con riferimento ai valori della Costituzione e alla testimonianza di persone significative, i ragazzi sono stimolati a riflettere e a formulare proposte a sostegno della cultura della legalità. Elementi di diritto ed economia dello sport: Il modulo di “Diritto ed economia dello sport” consente agli studenti di conoscere il fenomeno sportivo anche dal punto di vista giuridico ed economico. In particolare verranno approfondite quelle che sono le peculiarità dell’ordinamento giuridico sportivo: la sua struttura organizzativa, i soggetti che vi operano, la gestione delle società sportive e le opportunità lavorative ed economiche che offre il mondo dello sport. Italiano L2: Lezioni di italiano e supporto didattico per studenti stranieri.

Attività di orientamento

Orientamento in entrata e accoglienza: Attività di presentazione dell’Istituto, volte a favorire una scelta consapevole ed equilibrata da parte dei ragazzi delle scuole medie, che vedono il coinvolgimento di docenti e studenti del Tron in funzione di tutor . Alunni tutor e docenti vengono coinvolti anche in attività di accoglienza per gli alunni delle classi prime (uscita sul territorio, giornata dello sport…) al fine di favorirne l’inserimento nella nuova realtà scolastica. Orientamento in uscita: Conferenze, incontri e attività volte a favorire nello studente la consapevolezza di sé, della realtà sociale, economica ed occupazionale attuale al fine di favorire un orientamento consapevole per la scelta universitaria o per il mondo delle professioni.

COMITATO STUDENTESCO È attivo il Comitato Studentesco che si articola anche per gruppi di lavoro: comitato feste, gruppo security…

COMITATO GENITORI Sostiene e finanza alcune attività e favorisce il dialogo tra le famiglie e la scuola.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali Direzione Generale per interventi in materia di Edilizia Scolastica per la gestione dei Fondi Strutturali per l’Istruzione e per l’Innovazione Digitale Ufficio IV

O (FSE-FESR)

V O S T R O

F U T U R O


Dove e come si studia

LICEO SCIENTIFICO

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

Laboratori di informatica

I laboratori di informatica sono 3, di recente ammodernamento e sono attrezzati con computer multimediali in rete con i server della scuola. Ogni laboratorio ha 30/32 postazioni dalle quali è possibile accedere ad internet e alla rete didattica. Qui si impara ad utilizzare il computer realizzando programmi e usando pacchetti applicativi per videoscrittura, elaborazione dati, applicazioni matematiche, grafiche, etc..

Laboratori di chimica

l laboratori di chimica sono 2 di cui il principale costituito da 8 unità ad isola, per un totale di 32 postazioni e il secondo da classici banchi a pettine con 24 postazioni. Qui si studiano le proprietà chimiche e fisiche di elementi e composti. Vengono, inoltre, effettuate reazioni e preparazioni a scopo sia di consolidamento di quanto studiato, sia di apprendimento di nuove conoscenze e abilità.

Laboratorio di biologia

Il laboratorio di biologia è costituito da 10 banconi per un totale di 30 postazioni. Viene utilizzato per le attività relative alle scienze naturali. È dotato di microscopi, uno per ogni gruppo di studenti e uno centrale collegato ad un monitor o alla LIM, collezioni naturalistiche e strumenti necessari per lo svolgimento di semplici esperienze.

Laboratori di fisica e aula di fisica

Il liceo ha 2 laboratori e un’aula di fisica. Entrambi i laboratori sono dotati di banconi attrezzati per un totale di 30 postazioni ciascuno. Vengono utilizzati per eseguire esperienze di tipo qualitativo e quantitativo di meccanica, termodinamica, ottica ed elettromagnetismo, alcune delle quali mediante sistema automatico di acquisizione dati. Sono dotati di computer e LIM sia per il trattamento informatico dei dati, sia per interagire con applet di fisica reperibili nel web.

Laboratorio linguistico

Appartiene all’ultima generazione dei laboratori digitali: è dotato di 30 postazioni comprensive di tastierino digitale interattivo per ogni studente e monitor condiviso per ogni coppia di studenti. L’apprendimento delle lingue qui può avvenire mediante l’utilizzo integrato di file video e musicali, film, DVD, CD-rom, Internet. Il laboratorio consente di far lavorare gli alunni in coppia, in gruppi di diverse dimensioni, con fonti audio diverse per i diversi gruppi, senza che gli studenti si debbano muovere dalla propria postazione.

Biblioteca

La biblioteca è dotata di oltre 13000 volumi, una trentina di riviste in abbonamenti, CD-ROM e DVD. Per le opere anteriori al 2007 è dotata di un catalogo per autori e per soggetti e di un catalogo per opere di autori vicentini e per argomenti vicentini. Dal 2007 aderisce alla Rete Biblioteche scolastiche di Vicenza sia per quanto riguarda l’OPAC sia per il servizio di prestito interbibliotecario con le biblioteche pubbliche e scolastiche della provincia. L’attuale sede, arredata nel 2006, dà spazio a dodici utenti in letture e a tre postazioni computer.

Palestra

La palestra è attrezzata per ogni attività sportiva scolastica ed è integrata da una piattaforma polivalente esterna per la pallacanestro, la pallavolo e il calcetto.

Sala intrattenimento

È un’aula multifunzionale, destinata alle riunioni del Consiglio di Istituto, a quelle di studenti e genitori e al ricevimento di ospiti.

Aula magna

L’aula magna è dotata di proiettore fisso e impianto audio e può accogliere fino a 250 persone. Cablata con terminali in rete Intranet ed Internet, è utilizzata per riunioni collegiali, audizioni, proiezioni, conferenze, convegni ed iniziative culturali aperte alla comunità scolastica e al territorio.

Aule didattiche

Il Tron ha 36 aule didattiche, tutte dotate di computer, videoproiettore, LIM (Lavagna Interattiva Multimediale), casse acustiche e connessione a Internet.

Centro Servizi del Campus: Il Liceo Tron può usufruire degli spazi del C.S.C., realizzato dal Comune di Schio (sale studio, Informagiovani, sale multimediali, sala biliardo, sale ristoro e ricreative) e dei laboratori innovativi (fisiologia e sport, fisica e sport, robotica educativa).


LICEO SCIENTIFICO

Laboratori innovativi

O

★★★★ ★ ★ ★ ★★★★★

PER LA SCUOLA - COMPETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO (FESR)

Progetto “DE MOTU LAB”

Progetto “CAMPUS DELLO SPORT, INSIEME”

Codice progetto n. 10.8.1.B1-FESRPON-VE-2018-53 Asse II - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Obiettivo specifico - 10.8 - Azione 10.8.1.B1 Avviso 37944 del 12-12-2017 FESR Laboratori innovativi

Codice progetto n 10.8.1.A5-FESRPON-VE-2017-4 Asse II - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Obiettivo specifico - 10.8 - Azione 10.8.1 Avviso 1479 del 10-02-2017 FESR Laboratori sportivi, musicali e coreutici

Fisiologia e sport Attività sportiva e Fisica Robotica educativa Nuove strumentazioni di laboratorio per rilevazione e analisi dei dati relativi alla pratica sportiva, dal punto di vista delle scienze motorie, delle scienze e della fisica - rilevatori del gesto atletico, modulo consumo ossigeno, analisi posturale; attrezzatura per moduli didattici legati alla robotica e all’elettronica.

Impianti ed attrezzature per l’apprendimento di Scienze Motorie e Discipline Sportive Acquisto ed installazione di attrezzature per l’atletica leggera, per la sicurezza in palestra, per il baskin, per il tennis tavolo e per il biliardo sportivo (in applicazione del progetto “Biliardo & Scuola” – FIBIS CONI). Saranno utilizzate dal Liceo Sportivo, ma anche dagli altri studenti del Tron e del Campus.

PER LA SCUOLA - COMPETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO (FSE)

Progetto “DIGITAL TRON” Codice progetto n. 10.2.2A-FdRPOC-VE-2018-29 Asse I - Fondo Sociale Europeo (FSE) Obiettivo specifico - 10.2 - Azione 10.2.2 Avviso 2669 03-03-2017 FSE Pensiero computazionale e cittadinanza digitale

Tron Web • Tron Image • Tron Coding • Tron News Corsi pomeridiani per sviluppare le competenze digitali degli studenti con laboratori creativi e metodologie di tipo attivo e collaborativo. Si svilupperanno, in particolare: pensiero computazionale e coding, simulazione di modelli scientifici, legati soprattutto alla fisica; potenziamento del progetto Tron Web, con realizzazione di app specifiche; fotografia e video making; realizzazione del giornalino scolastico in formato digitale.

Progetto “AMBASCIATORI DIGITALI DEL NOSTRO PATRIMONIO. EREDITARE DAL PASSATO, TRASMETTERE AL FUTURO” Codice progetto n. 10.2.5C-FSEPON-VE-2018-1 Asse I - Fondo Sociale Europeo (FSE) Obiettivo specifico - 10.2 - Azione 10.2.5 Avviso 4427 del 2-5-2017 FSE Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico

Scuola capofila: Liceo Martini di Schio. Altre scuole partecipanti: Liceo Zanella, IPS Garbin, ITCG Pasini. Il Tron propone: L’esperienza industriale e il giardino Jacquard; Adotta uno scledense famoso: Nicolò Tron; Sulle orme della Grande Guerra.

INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO


Stampa: Tipolitografia Veronese SCHIO Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali Direzione Generale per interventi in materia di Edilizia Scolastica per la gestione dei Fondi Strutturali per l’Istruzione e per l’Innovazione Digitale Ufficio IV

PER LA SCUOLA - COMPETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO (FSE-FESR)

ENIS

European Network of Innovative Schools

L i c e o S c i e n t i f i c o S t a t a l e N . Tr o n Q u a l i t à nella didattica, nell’organizzazione, nella sostenibilità, nella innovazione.

Via Luzio, 4 I-36015 Schio/Vicenza Te l . + 3 9 0 4 4 5 5 2 1 7 1 5 E - m a i l : i n f o @ t r o n . g o v. i t h t t p : w w w. t r o n . g o v. i t

OPUSCOLO LICEO SCIENTIFICO "N. TRON" 2019  
OPUSCOLO LICEO SCIENTIFICO "N. TRON" 2019  
Advertisement