Page 1

Le memorie di un territorio che non ti aspetti – Carpino e Cagnano Varano

Il racconto di un territorio

Gafjë, strettëlë, vucculë e vucculicchjë.Può una visita in un piccolo centro storico pugliese trasformarsi in una sorpresa? La memoria si tramanda nei centri storici e si fissa nei nomi dei luoghi, rigorosamente in dialetto. Progetto Principi Attivi by Gargano System Il golfo di Uria – Cagnano Varano

Nasconde gelosamente una città e regala tramonti indimenticabili. Sulle sponde del Lago di Varano si stratificano secoli di civiltà garganica, dalle necropoli daunie di Monte Civita alle caverne dei pescatori di Bagno. Tutto al sicuro tra masserie fortificate e una cittadella militare abbandonata. Il Gargano mi piace. È così

Guida turistica Regione Puglia

silenzioso o, meglio, è così

Domenico Sergio Antonacci

solitario. Non una terra abbandonata ma una terra ancora da scoprire…

Tel. 393 1753151 info@amaraterra.com

Roberto Roversi

www.amaraterra.com


Il Gargano è il monte più vario che si possa immaginare. Ha nel suo cuore la Foresta Umbra,con faggi e cerri che hanno 50 metri d'altezza e un fusto d'una bracciata di 5 metri, e l'età di Matusalemme;

con alberi, aceri, tassi; con un rigoglio, un colore, l'idea che le

#GargaKnow, il racconto di un territorio Guidare viaggiatori e turisti vuol dire raccontare un territorio, trasmetterne la conoscenza con la sua storia e le trasformazioni del suo paesaggio e delle sue tradizioni. Gargaknow è originalità, passione e luoghi segreti del promontorio del Gargano.

L’hashtag #GargaKnow sarà il filo rosso tra mondo virtuale e reale, permettendo un’interazione che porterà a costruire insieme un racconto del territorio del Gargano.

stagioni si siano incantate in sull'ora di sera; con caprioli,

lepri, che vi scappano di fra i piedi; con ogni gorgheggio,gemito,pigolìo di uccelli.. Giuseppe Ungaretti

Sui tratturi del Gargano - Carpino e Cagnano Varano Dalla produzione dei formaggi al pascolo con le capre garganiche e le vacche podoloche; un'esperienza unica lungo un tratturo collinare di 7km che collega Carpino a Cagnano Varano; una volta in cima sarà la vista panoramica dal Lago di Varano alla Foresta Umbra a ristorare anima e il corpo. Il fosso dei mulini – Vico del Gargano e Rodi Garganico

Tra gli agrumeti un tempo fonte di ricchezza per il commercio oltre oceano un paesaggio inconsueto per il Gargano, fatto di sorgenti, corsi d'acqua, fontane e mulini. Un paesaggio forse trascurato ma con una lunga storia da raccontare. Il carsismo e il cuore del promontorio – San Nicandro G.co Per conoscere le viscere della "montagna sacra" non resta che entrarvici. Dalla grotta di Pian della Macina, tra le più concrezionate del Gargano, alla dolina Pozzatina, una delle formazioni carsiche più grandi d'Europa. A cura del Team ArcheoSpeleologico ARGOD.

Una lunga storia tra i due laghi - San Nicandro Garganico Invasioni di pirati ottomani, città fondate da popoli d'oltremare e culti religiosi in grotte sacre. Il romanico pugliese a Devia e l'architettura militare di Torre Mileto. Non vi basta? A cura di ATS ArgodPenelope. Gli altri itinerari su www.amaraterra.com

Gargaknow, il racconto di un territorio - Brochure  

Itinerari turistici inediti del Gargano

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you