Issuu on Google+

LONGLAKE FESTIVAL LUGANO 28.06 > 22.07.12 OF T HE F EST IVAL S L A V I T S FE

TH

E

MILY

FA ANO LUG TIVAL FES

LU FESGANO TIVA WO RDS L

Eve Free! nts !


LONGLAKE FESTIVAL LUGANO

LUGANO INTERNATIONAL FESTIVAL LUGANO BUSKERS FESTIVAL LUGANO URBAN ART FESTIVAL LUGANO FAMILY FESTIVAL ESTIVAL JAZZ LUGANO LUGANO WORDS FESTIVAL


CONTACTS Per informazioni generali e comunicazioni sul luogo dell’evento in caso di pioggia:

For further information in case of uncertain weather conditions: Sportello Foce Via Foce 1, 6900 Lugano lu-ve 08:00-19:00, sa-do 10:00-19:00 Tel. +41 (0)58 866 48 00 sportello.foce@lugano.ch

estiva Lugano e LongLa delle manifestazioni ideate e o zate dal Dicastero Giovani ed E e dal Dicastero Turismo della C Lugano con il supporto di Sote Organizzazione Tempo Libero e di Lugano NetWork.

estiva Lugano and Long are organised by Youths and Ev partment and Turism Departm ported by Sotell and Lugano N

Web www.longlake.ch facebook.com/longlakefestival twitter.com/longlakelugano TUTTI I GIORNI Dal 28.06 al 22.07 Dicastero Giovani ed Eventi, CittĂ  di Lugano Via Trevano 55, CH-6900 Lugano Tel. +41 (0)58 866 48 00 www.agendalugano.ch eventi@lugano.ch

Dal 18.07 al 22.07 LUGANO CENTRO

DURANTE TUTTO IL PERIODO Dal 28.06 al 22.07

TUTTI I GIORNI Dal 28.06 al 22.07

DAL 05.07 AL 07.07 Lugano, PIAZZA RIFORMA

TUTTI I GIORNI Dal 28.06 al 17.07


ESTIVA LUGANO 01.05 > 27.06.12 PART #1 LONGLAKE FESTIVAL LUGANO 28.06 > 22.07.12 ESTIVA LUGANO 23.07 > 07.10.12 PART #2

LONGLAKE FESTIVAL LUGANO

LongLake Festival Lugano Oltre 200 eventi gratuiti e aperti a tutti Il festival internazionale LongLake, alla sua seconda edizione, torna con una programmazione ancora più ricca e condensata: quest’estate si presenta con oltre 200 manifestazioni in 25 giorni. Un evento imperdibile che muove le vie e le piazze cittadine proponendo animazioni, spettacoli di teatro e danza, concerti e attività, anche per i bambini. Sono sei i festival creati a garanzia di una più ampia scelta. Quello più ricco è Lugano International Festival che offre una grande gamma di proposte che vanno dalla musica pop a quella classica, dal teatro al cinema, al cabaret, fino ai corsi intensivi offerti dalle masterclass. Intensa è la presenza di ospiti di fama internazionale.

LongLake Festival Lugano Over 200 free events Lugano’s International LongLake Festival is back again with over 200 events over 25 days. A happening no to be missed that will enliven the streets and squares of the city. To better acquaint yourself with the ongoing events, the LongLake Festival has been split into six thematic festivals: Lugano International Festival offers a rich programme with pop and classical music concerts, theatre, movie and cabaret shows, master classes and many internationally renowned guests.


Lugano Urban Art Festival è un cantiere di iniziative artistiche diverse che spaziano in ambiti sperimentali, tramite i quali mette i cittadini in relazione con il contesto urbano. Estival Jazz Lugano, il terzo Festival presente, propone il meglio della musica contemporanea con artisti e complessi di fama mondiale. Mentre il Lugano Buskers Festival rende omaggio all’arte di strada che, pur nell’essenzialità dei mezzi, dà vita a performance di notevole qualità. La musica tocca molti generi: folk, rock, jazz, indie e classica; le altre espressioni artistiche, variano dalle animazioni al teatro, dalle marionette alle performance artistiche più originali e innovative. Lugano Words Festival, il filone dedicato alle “parole”, dà voce a scrittori e letterati proponendo recital e incontri nella magnifica cornice del Parco Ciani e nei suggestivi spazi

dell’Ex-Macello Pubblico. Infine, Lugano Family Festival, prevede ogni giorno spettacoli incantevoli e animazioni divertenti per le famiglie e i più piccini. Oltre alla molte proposte festivaliere in programma anche tante ondate di eventi collaterali Waves!

Lugano Urban Art Festival proposes a variety of arts initiatives aimed at connecting the residents with the urban background. Estival Jazz Lugano brings forth some of the best jazz musicians on the world scene. Lugano Buskers Festival pays homage to street art proposing folk, rock, jazz, indie and classical concerts, theatre and puppet shows as well as other original and innovative artistic performances. Lugano Words Festival gives voice to writers and scholars by proposing recitals and meetings in the beautiful framework of the Parco Ciani and in the evocative space of the Ex-Macello Pubblico (former public slaughterhouse). Last but not least,

the Lugano Family Festival, with a wide choice of events for families and children. Besides the events scheduled within the six thematic festivals there are plenty of sideWaves happening around the city!

LongLake vuole essere un contributo alla speranza che anima molti di vivere al meglio la Città, dal migliaio di artisti che si esibiscono pressoché ininterrottamente per un mese, a chi con passione progetta e offre spettacolo e cultura per tutti, sino alle centinaia di giovani che lavorano a questo grande progetto. Dicastero Giovani ed Eventi e gli altri enti organizzatori

LongLake is the answer to all those who wish a city to enjoy, from the about thousand artists performing throughout 1 month, to those who passionately plan and offer shows and cultural events for all, to the hundreds of young people working hard for this big challenge to come true. Youth and Events Department and other organizing bodies


COORDINATORE DEL FESTIVAL

DICASTERO GIOVANI ED EVENTI Il Dicastero Giovani ed Eventi (DGE) dal 1993 è attivo nel settore degli eventi e nei servizi del tempo libero e del lavoro, portando avanti con passione un mandato sincero e impegnativo: cogliere sollecitazioni, richieste, proposte dal mondo giovanile e creativo, sostenendone la concretizzazione. Con energia il team di lavoro, oltre 160 collaboratori tra giovani e meno giovani, anche grazie a Sotell (Servizi Organizzazione Tempo Libero e Lavoro) e Progetto Lavoro, rendono possibili oltre

720 eventi l’anno, consolidando una rete di collaborazioni che ad oggi coinvolge più di 2’000 soggetti in quasi tutte le realtà artistiche e culturali del territorio. Concerti, proiezioni cinematografiche, concorsi, piccole esposizioni, fiere, performance artistiche, corsi, installazioni, spettacoli teatrali, punti di ristoro, animazioni e laboratori di vario genere: una proposta dinamica e multiforme che è frutto di una motivazione costante, volta a dare la possibilità di scegliere tra diverse iniziative di qualità, vicine alle esigenze di chi vuole vivere la Città.

COORDINATOR OF THE FESTIVAL

Youth and Events Department The Dicastero Giovani ed Eventi (The Youth and Events Department) has been organizing events and managing employment and free time projects since 1993. The Department’s mission is to catch and implement the spurs, wishes and proposals coming from the youngest and creative part of the population. Thanks to the energy and enthusiasm of its staff of over 160 people of all ages and to the cooperation with Sotell and Progetto Lavoro, the DGE contributes to the realization of more

than 720 events every year, consolidating in the meanwhile a network of over 2.000 people, involving them in almost all local artistic and cultural activities. Concerts, screenings, contests, small exhibitions, fairs, artistic performances, master classes, arts installations, theatrical shows, rest stops, cultural activities and various workshops are the dynamic and diversified proposals fruit of the constant wish to offer a wide choice of quality events responding to the needs of all those who want to live the City.


INGRESSO entry

TELEFONO TELEPHONE

E-MAIL- SITO E-MAIL - WEB

ORGANIZZATORE ORGANIZER

FESTIVAL

PROMOTORI E PARTNER

LUGANO INTERNATIONAL FESTIVAL

DGE

sportello.foce@lugano.ch longlake.ch

058 866 48 00

LUGANO BUSKERS FESTIVAL

DGE

sportello.foce@lugano.ch luganobuskers.ch

058 866 48 00

LUGANO URBAN ART FESTIVAL

DGE

aul@lugano.ch arteurbana.ch

058 866 48 00

LUGANO FAMILY FESTIVAL

DGE

sportello.foce@lugano.ch longlake.ch

058 866 48 00

LUGANO WORDS FESTIVAL

DGE

sportello.foce@lugano.ch longlake.ch

058 866 48 00

ESTIVAL JAZZ LUGANO

Estival Jazz

info@estivaljazz.ch estivaljazz.ch

TICINO MUSICA

Ticino Musica

ticinomusica@bluewin.ch 091 980 09 72 ticinomusica.com

CINEMA AL LAGO (CaL)

CaL, Helviet Cinema

cinemaopenair.ch

CERESIO ESTATE

Ceresio Estate

info@luganoturismo.ch luganoturismo.ch

058 866 66 00 058 866 49 60

FREE

RITMO COSTANTE

DGE

eventi@lugano.ch facebook.com/ ritmocostante

058 866 60 54

FREE

FREE FREE FREE FREE FREE FREE

WAVES

Promotor:

Dicastero Giovani ed Eventi, lugano.ch Sotell, sotell.ch Lugano NetWork, luganonetwork.ch

Partner generali:

Dicastero Turismo Servizi e Dicasteri della CittĂ  di Lugano

Partner tecnici:

Irradia, EMME, K-Sound

FREER-Y CHARGE ENT ENTRRYGE CHA

Media Partner:

RSI Rete Uno Corriere del Ticino Extra


CALENDARIO/INDICE

LUGANO INTERNATIONAL FESTIVAL

LUGANO BUSKERS FESTIVAL

LUGANO URBAN ART FESTIVAL

LUGANO FAMILY FESTIVAL

ESTIVAL JAZZ LUGANO

LUGANO WORDS FESTIVAL

WAVES

28.06 Giorni pieni di caverne e di tigri

18:30 Parco Ciani-Park&Read

14

28.06 Ricordi di viaggio

20:30 Rivetta Tell

14

28.06 Martha Argerich Presents Project

20:30 Teatro Foce

14

28.06 Thomaten und Beeren

21:00 Parco Ciani

15

28.06 Mission Impossible - Protocollo fantasma

21:45 Lido di Lugano

15

28.06 Nada

22:00 Piazza Manzoni

15

28.06 Alma Latina

22:00 Rivetta Tell

16

28.06 Seacreative (28.06 - 01.07)

Tutto il giorno Parete fronte Foce

16

28.06 Inside Out Project di JR (28.06 - 31.08)

Tutto il giorno Scalinata degli Angioli

16

29.06 Une vie de chat

16:00 Ex Macello

17

29.06 La responsabiltà della parola

18:30 Parco Ciani - Park&Read

17

29.06 Le Voyage Extraordinaire

20:30 Rivetta Tell

17

29.06 Titus Miecznikowski e Márta Gulyás

20:30 Teatro Foce

18

29.06 Giochintavola

20:30 Belvedere

19

29.06 Vestigia

21:00 Teatro delle Radici

18


Sito web / Website Promotori / Promoters Luogo alternativo in caso di pioggia / Alternative location in case of rain

29.06 Santino Caravella

21:30 Parco Ciani

18

29.06 Benvenuti al Nord

21:45 Lido di Lugano

19

29.06 Back to the ‘80s

22:00 Rivetta Tell

19

29.06 Malika Ayane

22:00 Piazza Manzoni

19

30.06 Nat e il segreto di Eleonora

16:00 Ex Macello

19

30.06 Inaugurazione Tunnel Pedonale di Besso

18:00 Sottopassaggio di Besso

22

30.06 Filò, viaggio di uno Zanni all’inferno

18:30 Parco Ciani - Park&Read

22

30.06 Pavel Runov

20:30 Teatro Foce

22

30.06 Giochintavola

20:30 Belvedere

22

30.06 Quintetto Andersen

20:30 Rivetta Tell

23

30.06 Vestigia

21:00 Teatro delle Radici

24

30.06 Non ce la faccio più

21:30 Parco Ciani

23

30.06 Quasi amici - Intouchables

21:45 Lido di Lugano

19

30.06 Caparezza

22:00 Piazza Manzoni

23

30.06 Hip Hop

22:00 Rivetta Tell

24

01.07 Quintetto Bibiena

11:00 Parco Ciani

24

01.07 Il cowboy con il velo da sposa

16:00 Ex Macello

24

01.07 Nel regno della parola

18:30 Parco Ciani - Park&Read

25

01.07 CantaFavole

20:30 Rivetta Tell

25

01.07 Per Giorgio Gaber

20:30 Parco Ciani

25

01.07 Proiezione della finale degli Europei 2012

20:45 Mojito

24

01.07 Vestigia

21:00 Teatro delle Radici

25

01.07 Milonga

21:30 Rivetta Tell

26

01.07 Immaturi - il viaggio

21:45 Lido di Lugano

26

02.07 Il mio vicino Totoro

16:00 Ex Macello

26

02.07 Introduzione alla Divina Commedia

18:30 Parco Ciani - Park&Read

26

02.07 Pollicino

20:30 Rivetta Tell

27

02.07 Vision du Réel - KOVASIKAJUTTU

20:30 Ex Macello

27

02.07 Michel Tirabosco Trio

21:00 Parco Ciani

27

02.07 Sherlock Holmes - Gioco di ombre

21:30 Lido di Lugano

26


CALENDARIO/INDICE 03.07 Laboratorio di lettura (03 - 04.07)

10:30 Ex Macello

28

03.07 Laboratorio di costumi (03 - 04.07)

10:30 Ex Macello

28

03.07 Rübezahl

16:00 Parco Ciani-Park&Read

28

03.07 Cosa ti muove - F. Stroppini e Z. Gabaglio

18:30 Parco Ciani-Park&Read

29

03.07 Il mio Coppi

20:30 Teatro Foce

29

03.07 I Maghi della Storia

20:30 Rivetta Tell

29

03.07 Vision du Réel - La fabbrica è piena

20:30 Ex Macello

30

03.07 Domingo Porteño

21:00 Parco Ciani

30

03.07 The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 1

21:30 Lido di Lugano

30

04.07 Le petit prince

16:00 Parco Ciani - Park&Read

31

04.07 La porta della libertà

18:30 Parco Ciani - Park&Read

31

04.07 Vision du Réel - 900 DAGEN

19:00 Ex Macello

31

04.07 Bolle di sapone

20:30 Rivetta Tell

32

04.07 Il custode

20:30 Teatro Foce

32

04.07 Franco Maggio Ormezowsky e Barbara Lunetta

20:30 Ex Municipio Castagnola

32

04.07 Daniele Stefani

21:00 Parco Ciani

33

04.07 Cosa ti muove - Erik Bernasconi

21:30 Ex Macello

33

04.07 Midnight in Paris

21:30 Lido di Lugano

31

04.07 La stanza nel verde (04 - 14.07)

Tutto il giorno Parco Ciani

33

05.07 Knitta Please (05.07 - 31.08)

Tutto il giorno Hotel Walter au Lac

34

05.07 Oh, the Places You’ll Go!

16:00 Parco Ciani - Park&Read

34

05.07 L’incendio della montagna blu

18:30 Parco Ciani - Park&Read

34

05.07 L’albero delle bolle

20:30 Rivetta Tell

35

05.07 Oleksandr Semchuk e Leonardo Zunica

20:30 Teatro Foce

35

05.07 Giovani autori si raccontano

20:30 Ex Macello

35

05.07 Estival Jazz XXXIV edizione

20:45 Piazza Riforma

36

05.07 Erodiade

21:00 Parco Ciani

36

05.07 The Iron Lady

21:30 Lido di Lugano

36

05.07 In Statu Nascenti (05 - 07.07)

22:00 Parco Ciani - Park&Read

37

05.07 Alma Latina

22:00 Rivetta Tell

37


Sito web / Website Promotori / Promoters Luogo alternativo in caso di pioggia / Alternative location in case of rain

06.07 La hormiguita viajera

16:00 Parco Ciani - Park&Read

37

06.07 Rico Maggi e Claudia Scholz

18:30 Parco Ciani - Park&Read

38

06.07 Cyprien Katsaris

20:30 Teatro Foce

38

06.07 Giardino di carta

20:30 Rivetta Tell

38

06.07 Estival Jazz XXXIV edizione

20:45 Piazza Riforma

39

06.07 Tosca - Opera di Giacomo Puccini

21:30 Lido di Lugano

39

06.07 Antonio Covatta

21:30 Parco Ciani

39

06.07 The fabulous ‘50s

22:00 Rivetta Tell

42

07.07 MUMMENSCHANZ (07 - 08.07)

09:00 Ex Macello

42

07.07 Esposizione Daily Pain (07 - 22.07)

18:00 Lab_Comacina

42

07.07 L’homin sulvadi

16:00 Parco Ciani - Park&Read

43

07.07 Lune

18:30 Parco Ciani - Park&Read

43

07.07 Christian Bellisario

20:30 Teatro Foce

43

07.07 Piume

20:30 Rivetta Tell

44

07.07 Estival Jazz XXXIV edizione

20:45 Piazza Riforma

44

07.07 Job o la tortura dagli amici

21:30 Parco Ciani

44

07.07 Quasi amici - Intouchables

21:30 Lido di Lugano

45

07.07 Hip Hop

22:00 Rivetta Tell

45

08.07 MUMMENSCHANZ

09:00 Ex Macello

45

08.07 Complesso di ottoni Brass Band 96

11:00 Parco Ciani

46

08.07 Open Gallery #3

15:00 Gallerie di Lugano

46

08.07 Il gatto con gli stivali e “E poi? E poi? E poi?”

16:00 Parco Ciani - Park&Read

46

08.07 Maratona Torino Film Fest

17:00 Ex Macello

47

08.07 Donna o artista?

18:30 Parco Ciani - Park&Read

47

08.07 Edgar Moreau e Andrea Carcano

20:30 Teatro Foce

47

08.07 Il Bau Baule

20:30 Rivetta Tell

48

08.07 Niccolò Lavelli

21:00 Parco Ciani

48

08.07 Milonga

21:30 Rivetta Tell

48

08.07 Hugo

21:30 Lido di Lugano

46

09.07 Blood Red Riding Hood

18:30 Ex Macello

49


CALENDARIO/INDICE 09.07 Fiabe senza frontiere

20:30 Rivetta Tell

49

09.07 Igor Levit

20:30 Teatro Foce

49

09.07 Note Noire Quartet

21:00 Parco Ciani

50

09.07 Medianeras

21:30 Lido di Lugano

49

Tutto il giorno Ex Municipio Castagnola

50

09.07 Z›ACT! (dal 09 al 20.07)

10.07 Tutti i modi (leciti) per ingannare il cervello

18:30 Parco Ciani - Park&Read

50

10.07 Favole e Musica

20:30 Rivetta Tell

51

10.07 Giora Feidman

20:30 Teatro Foce

51

10.07 Niccolò Agliardi

21:00 Parco Ciani

51

10.07 LABOttega

21:00 Piazzetta San Carlo

52

10.07 Musica nel Buio presenta Buster Keaton

21:30 Piazza Cioccaro

52

10.07 Once upon a time in Anatolia

21:30 Lido di Lugano

52

11.07 Cosa ti muove - Mohammed Soudani

18:30 Parco Ciani - Park&Read

53

11.07 Mr Booh

20:30 Rivetta Tell

53

11.07 HAHN-BIN

20:30 Palazzo dei Congressi, sala A

53

11.07 La Morsa

20:30 Teatro Foce

54

11.07 Gionata

21:00 Parco Ciani

54

11.07 Musica nel Buio presenta Buster Keaton

21:30 Piazza Cioccaro

54

11.07 Men in Black 3

21:30 Lido di Lugano

55

12.07 Nell’arte, vivendo e Apocalisse amore

18:30 Parco Ciani - Park&Read

55

12.07 Omaggio a J. Cage

20:30 Teatro Foce

55

12.07 Aussi pour les petits

20:30 Rivetta Tell

56

12.07 Serata Cabaret

21:30 Parco Ciani

56

12.07 Il monello

21:30 Piazza Cioccaro

56

12.07 American Pie: ancora insieme

21:30 Lido di Lugano

57

12.07 Alma Latina

22:00 Rivetta Tell

57

12.07 Officina Zoè

22:00 Piazza Manzoni

57

13.07 Bikes & Colors (13 - 15.07)

15:00 Piazza Indipendenza

57

13.07 L’ombrello di Beatocello

18:30 Ex Macello

58

13.07 Circo Scatola

20:30 Rivetta Tell

58


Sito web / Website Promotori / Promoters Luogo alternativo in caso di pioggia / Alternative location in case of rain

13.07 Non sense

21:00 Teatro Foce

58

13.07 A cuor contento tour

21:00 Parco Ciani

59

13.07 Benvenuti al nord

21:30 Lido di Lugano

59

13.07 Agrodolce

21:30 Piazza Cioccaro

59

13.07 Mardi Gras.bb

22:00 Piazza Manzoni

60

13.07 Boogie Woogie

22:00 Rivetta Tell

60

14.07 Ci sono onde che mai arriveranno a riva

18:30 Parco Ciani - Park&Read

60

14.07 Jojo e Molly

20:30 Rivetta Tell

61

14.07 Christine Walevska e Andrea Carcano

20:30 Teatro Foce

61

14.07 Il canto delle muse

21:00 Parco Ciani

61

14.07 La guerra lampo dei fratelli Marx

21:30 Piazza Cioccaro

62

14.07 Quasi amici - Intouchables

21:30 Lido di Lugano

62

14.07 The Vad Vuc

22:00 Piazza Manzoni

62

14.07 Presentazione di “Stanza nel verde”

22:00 Parco Ciani

62

14.07 Hip Hop

22:00 Rivetta Tell

63

15.07 Quartetto Arquà

11:00 Parco Ciani

63

15.07 “Il contrabbasso”di Patrick Süskind

18:30 Parco Ciani - Park&Read

63

15.07 Rifiuti a manovella

20:30 Rivetta Tell

64

15.07 Milonga

21:30 Rivetta Tell

64

15.07 Virtuosistiche follie

21:00 Parco Ciani

64

15.07 Opera a Lugano

21:00 Aula Magna del Conservatorio 65

15.07 Le vacanze di Monsieur Hulot

21:30 Piazza Cioccaro

65

15.07 Miracolo a Le Havre

21:30 Lido di Lugano

65

15.07 Rodrigo Leão

22:00 Piazza Manzoni

66

16.07 Cerimonia di apertura dei corsi di perfezionamento 09:30 Aula Magna del Conservatorio 66 16.07 Kinshasa Symphony

18:30 Ex Macello

66

16.07 Nena

20:30 Rivetta Tell

67

16.07 Wieland Kuijken

20:30 Teatro Foce

67

16.07 Pierre Omer & The Stewarts Garages Conspiracy Crew 21:00 Parco Ciani

67

16.07 Recital di viola e pianoforte

21:00 Aula Magna del Conservatorio 68


CALENDARIO/INDICE 16.07 A separation

21:30 Lido di Lugano

68

16.07 Dente

22:00 Piazza Manzoni

68

Tutto il giorno Piazza Riforma

69

16.07 Surfin’ Grass (16.07 - 31.08) 17.07 Longleic butic (17 - 21.07)

15:00 Parco Ciani

69

17.07 Prima di notte

18:30 Parco Ciani - Park&Read

69

17.07 Arturo lo chef

20:30 Rivetta Tell

70

17.07 Recital di flauto e pianoforte

21:00 Aula Magna del Conservatorio 70

17.07 Beppe Gambetta Trio

21:00 Parco Ciani

70

17.07 Posti in piedi in paradiso

21:30 Lido di Lugano

71

17.07 Oquestrada

22:00 Piazza Manzoni

71

18.07 Some freaks in the streets

18:30 Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani 71

18.07 A Little Nightmare Music

20:30 Palazzo dei Congressi, sala A

72

18.07 Dove volano i bauli

20:30 Rivetta Tell

72

18.07 Concerto per clarinetto, fagotto e pianoforte

21:00 Aula Magna del Conservatorio 72

18.07 Trio Ambassador

21:00 Piazzetta San Carlo

73

18.07 Drive

21:30 Lido di Lugano

71

19.07 Seminario del concerto serale di percussioni

11:00 Aula Magna del Conservatorio 73

19.07 Some freaks in the streets

18:30 Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani 73

19.07 Quartetto Ulisse con Christian Bellisario

20:30 Ex Municipio Castagnola

74

19.07 GOMA: Atari Slapstick

20:30 Rivetta Tell

74

19.07 Alma Latina

21:00 Piazza Dante

74

19.07 Recital di violino e pianoforte

21:00 Aula Magna del Conservatorio 75

19.07 Quartetto di percussioni

21:00 Piazzetta San Carlo

75

19.07 The Zen Circus

23:00 Piazza Manzoni

75

19.07 Paradiso amaro - The descendants

21:30 Lido di Lugano

73

20.07 Some freaks in the streets

18:30 Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani 76

20.07 Puppetshow

20:30 Rivetta Tell

76

20.07 Ludobus (20 - 22.07)

20:30 Villa Ciani

76

20.07 Suzanne Ramon e Jean DubĂŠ

20:30 Teatro Foce

77

20.07 Lugano Ride

21:00 Piazza Castello

77


Sito web / Website Promotori / Promoters Luogo alternativo in caso di pioggia / Alternative location in case of rain

20.07 Gypsy Party

21:00 Piazza Rezzonico

77

20.07 Quintetto di fiati in residence

21:00 Hotel Bellevue au Lac

78

20.07 Recital di violoncello e pianoforte

21:00 Aula Magna del Conservatorio 78

20.07 The hunger games

21:30 Lido di Lugano

77

21.07 Masterclass con S. Ramon

10:00 Ex Municipio Castagnola

78

21.07 Gruppo Mandolinistico Gandria

11:00 Parco Ciani

79

21.07 Recital di chitarra

11:00 Chiesa di S. Rocco

79

21.07 Porte aperte alla galleria Vedeggio-Cassarate

10:00 Galleria Vedeggio-Cassarate

79

21.07 Some freaks in the streets

18:30 Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani 82

21.07 Strange comedy

20:30 Rivetta Tell

82

21.07 Ludobus (20 - 22.07)

20:30 Villa Ciani

82

21.07 Asasello Quartett e Edna Stern

20:30 Teatro Foce

83

21.07 Hip Hop

21:00 Piazza Rezzonico

83

21.07 Opera a Lugano: L’occasione fa il ladro

21:00 Palazzo dei Congressi

83

21.07 Joan As Police Woman

21:30 Parco Ciani

84

21.07 Quasi amici - Intouchables

21:30 Lido di Lugano

79

22.07 Italian Saxophone Quartet

11:00 Parco Ciani

84

22.07 Some freaks in the streets

12:30 Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani 84

22.07 Teatrino dei piedi

20:30 Rivetta Tell

85

22.07 Ludobus

20:30 Villa Ciani

85

22.07 Hephzibah Trio

20:30 Teatro Foce

85

22.07 Milonga

21:30 Rivetta Tell

86

22.07 Orchestra Mandolinistica di Lugano

21:00 Piazzetta San Carlo

86

22.07 Concerto di musica da camera

21:00 Chiesa di S. Maria degli Angeli 86

22.07 The Artist

21:30 Lido di Lugano

85

Programma completo Cinema al Lago

88-89

Programma completo Ceresio Estate

90-91

Preview Estiva Lugano PART #2

92-93


gi 28.06 18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Giorni pieni di caverne e di tigri Park&ISI con Fabio Pusterla: racconti, letture poetiche e qualche sorpresa L’autore proporrà alcuni suoi testi poetici, editi e inediti, introducendoli e narrando la situazione concreta da cui nascono. Si cercherà di suggerire il percorso di scrittura che, a partire dalla realtà quotidiana, dal ricordo, dalla concreta percezione della realtà e dalla meraviglia, conduce all’elaborazione poetica e alla rappresentazione linguistica. Le letture poetiche si alterneranno così alla narrazione, alla testimonianza e alla riflessione.

The author will read some of his poetry works, revealing the situation they originated from in order to explain the writing process that transforms actual everyday occurrences, memories, perceptions into poetry. Poetry readings will alternate with narration and musing.

20:30, Rivetta Tell Ex Macello

Family Festival Bambini | Teatro

Ricordi di viaggio Spettacolo comico e poetico, dai 4 anni A partire da uno studio su “Il Piccolo Principe” di SaintExupéry lo spettacolo proposto dal Teatro Blu riflette sul profondo significato del viaggio come percorso di crescita. La protagonista di oggi è una ragazzina che, stufa dell’isola su cui abita, inizia un viaggio a bordo della sua piccola barca alla ricerca dell’isola più bella di tutte. Naviga a lungo senza trovarla, finché realizza che la più bella è proprio la sua.

Taking the cue from the “Little Prince”, today’s show dwells on the deep meaning of travelling as a growth experience. The story: a young girl tired of the island she lives on decides to leave on her small boat in search of the most beautiful island of all. She sails for a long time without finding it, until she realizes that the most beautiful island is the one she lived on. www.teatroblu.it

14

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Masterclass

Martha Argerich Presents Project Concerto dei partecipanti alla Masterclass Al termine delle Masterclass tenute quest’anno dai professori Gabriele Baldocci, Lilya Zilberstein, Lyda Chen, Alan Weiss e Jura Margulis, i giovani pianisti argentini premiati con la borsa di studio del Martha Argerich Presents Project si esibiranno questa sera per il pubblico del Teatro Foce.

At the end of the master classes held by professors Gabriele Baldocci, Lilya Zilberstein, Lyda Chen, Alan Weiss and Jura Margulis, the young Argentinean pianists awarded with Martha Argerich Presents Project scholarship will perform tonight at the Teatro Foce. www.marthaargerich presents.com


21:00, Parco Ciani Palazzo dei Congressi, sala A

International Festival Musica Pop

Thomaten und Beeren Thomas Kuravli e Ben Stokvis (chitarra acustica, batteria, tastiera elettronica, fisarmonica) Definiscono la loro musica “junknonsense-fun-pop”, genere inedito che ben trasmette la volontà della band svizzera di fare qualcosa di completamente diverso dagli altri. I due ragazzi che la compongono, Thomas Kuravli e Ben Stokvis, una volta sul palco regalano al pubblico uno show esilarante ricco di sketch e autoironia, con alcuni brani cantati addirittura usando un linguaggio di loro invenzione.

This Swiss band, actually a duo, describes its music genre as “junk-nonsense-fun-pop”, conveying its ambition to do something totally different from anyone else. On stage, Thomas Kuravli and Ben Stokvis give their audience a hilarious, self-ironic show even singing in an own made language. www.thomatenundbeeren.ch

21:45, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

Mission Impossible Protocollo fantasma di Brad Bird, USA 2011, 133’, ITA Questa sera verrà proiettato il quarto capitolo della saga Mission Impossibile. L’agente segreto Ethan Hunt e la sua squadra vengono arrestati con l’accusa di essere responsabili di un attentato terroristico in Russia. Una volta fuggiti dovranno provare la loro innocenza e sventare un attacco nucleare che minaccia di scatenare la terza guerra mondiale. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s open air movie is “Mission Impossible 4 - Ghost Protocol”. The agent Ethan Hunt and his team get arrested falsely charged of being responsible of a terrorist attack in Russia. After escaping Ethan will have to prove his innocence and head off a nuclear war. Paying event.

22:00, Piazza Manzoni Palazzo dei Congressi, sala A

International Festival Musica Pop

Nada Nada Malanima, in arte semplicemente Nada, debutta giovanissima: a soli 15 anni è sul palco di Sanremo con “Ma che freddo fa”, per poi vincere il Festival due anni dopo, nel 1971. Col tempo si avvicina a sonorità sempre più rock, che l’accompagneranno per tutta la carriera e che sono ben presenti in “VAMP”, il suo ultimo album uscito nel 2011. Sul palco esprime tutta se stessa e conquista il pubblico con esibizioni forti e di grande carattere.

Nada Malanima, simply known as Nada, performs on the stage of the Sanremo Festival when she is just 15 and wins the singing contest only two years later, in 1971. As she grows as an artist she draws ever closer to rock sounds that accompany her all over her career as in “VAMP”, her most recent album released in 2011. www.nadamalanima.it

www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago

15


gi 28.06 22:00, Rivetta Tell Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

tutto il giorno, Parete fronte Foce

Urban Art Festival Street Art

tutto il giorno, Scalinata degli Angioli

Urban Art Festival Installazione

Alma Latina

Seacreative

Inside Out Project di JR

Serata di balli latino americani con animazione e tanta musica

dal 28.06 al 01.07

dal 28.06 al 31.08

Da giovedì 28 giugno a domenica 1 luglio è possibile ammirare Fabrizio Sarti, in arte Seacreative, ridare vita alla parete di fronte all’entrata del Teatro Foce, muro che per il logorio del tempo e il vandalismo di alcuni necessita di cure immediate. Grazie a lui, strani volti, espressioni stupite e assenti popolano già le pareti di molte città e questa estate approderanno anche a Lugano.

Iniziativa del giovane artista francese JR, Inside Out è un progetto su scala mondiale che trasforma messaggi d’identità personale in opere d’arte. Le persone sono invitate a creare dei ritratti fotografici in bianco e nero con lo scopo di scoprire, rivelare e condividere storie di persone provenienti da tutto il mondo. A Lugano i ritratti fotografici sono esposti lungo la Scalinata degli Angioli.

Ad inaugurare questa prima serata danzante sarà la musica di DJ Leito, che per l’occasione selezionerà i migliori brani latini. Durante l’evento sarà inoltre possibile assistere alle performances del gruppo “The Morenay Style” e Debby Alberti, ballerina del gruppo internazionale “Flamboyan Dancers”, che non mancheranno di far ballare il pubblico presente.

Latin dance nights opening with DJ Leito and a selection of the best Latin songs. During the evening, performances of The Morenay Style group and Debby Alberti, dancer of the Flamboyan Dancers international group, who’ll challenge the public to dance.

From Thursday 28 June to Sunday 1 July it will be possible to watch Fabrizio Sarti, aka Seacreative, give new life to the wall worn out by time and acts of vandalism in front of the Foce theatre. His odd faces, amazed and absent looks already cover the walls of many cities... from this summer Lugano will be one of them!

facebook.com/ritmocostante www.seacreative.net

Inside Out is a world-scale art project of the French street artist JR that transforms messages of personal identity into art works. Everyone will be challenged to use black and white photographic portraits to discover, reveal and share the untold stories and images of people around the world. In Lugano, the portraits are exhibited along the Scalinata degli Angioli. www.insideoutproject.net www.jr-art.net

16


ve 29.06 16:00, Ex Macello

Family Festival Bambini | Cinema

Une vie de chat di Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol, Francia 2010, 70’, VO Francese, overvoice italiano. Non è perché è una favola che non esiste Il gatto Dino ha una doppia vita. Di giorno vive con Zoé, figlia di Jeanne, capitano di polizia. Di notte sale sui tetti di Parigi con Nico, un abile ladro di buon cuore. Un giorno Dino dona a Zoé un braccialetto che l’assistente di Jeanne riconosce come parte del bottino di una rapina. Zoé decide di seguire di nascosto Dino e incappa così nella gang di Victor Costa e scopre che la sua baby-sitter fa parte della banda!

“A cat in Paris”: Dino is a cat leading a double life. By day he lives with Zoe, a little girl whose mother is a detective in Paris. At night he sneaks out to work with Nico, a slinky cat burglar. The cat’s two worlds collide when Zoe decides to follow Dino on his night adventure...

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Teatro | Musica

La responsabilità della parola

Le Voyage Extraordinaire

Per l’occasione lo scrittore Eraldo Affinati propone un momento di riflessione attraverso i suoi scritti “La Città dei Ragazzi” (Mondadori 2008), “Peregrin d’amore. Sotto il cielo degli scrittori d’Italia” (Mondadori 2010), “Italiani anche noi. Corso di italiano per stranieri” (libro della Scuola Penny Wirton) e le sue esperienze, ponendo l’accento sulla forza della “parola” nel processo di responsabilizzazione sociale.

Regia di Jean-Daniel Uldry, in lingua originale francese

A moment of reflection with the Italian writer Eraldo Affinati, his works and experiences, focussing on the strength of “words” in social responsibility assumption process. www.eraldoaffinati.it

La Compagnie des Sept Lieux presenta l’operetta “Le Voyage Extraordinaire” musicata da Offenbach, adattamento dall’opera incantata “Le Voyage dans la Lune”, a sua volta tratto da un famoso romanzo di Giulio Verne. La trama, ricca di situazioni divertenti, narra di come un giovane principe poco propenso ad accettare la corona del padre, deluso dal mondo dei “grandi” sogni di viaggi e di avventure: la sua destinazione sarà la Luna, dove scoprirà anche l’amore.

The Compagnie des Sept Lieux presents Offenbach’s operetta “Le Voyage Extraordinaire”. The story, full of funny situations, tells about a young prince unwilling to accept the crown his father is offering him. He dreams about travelling and adventures, destination: the Moon, where he’ll find love. www.compagnie-dessept-lieux.ch 17


ve 29.06 20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Cellolove

Tytus Miecznikowski e Márta Gulyás Tytus Miecznikowski (violoncello) e Márta Gulyás (pianoforte) Sono due artisti d’eccezione e questa sera propongono un programma sulla musica ungherese per violoncello e pianoforte. Lui è Tytus Miecznikowski, già enfant prodige del violino, ha studiato violoncello all’Accademia di Budapest e al Conservatorio di Berna, mentre la pianista Márta Gulyás è professoressa di musica da camera alle Accademie di Budapest e a Madrid.

Two extraordinary artists are proposing Hungarian works for cello and piano. Tytus Miecznikowski studied at the Budapest Academy and at the Bern Conservatory, while Márta Gulyás is a chamber music professor at Budapest and Madrid’s Academies. www.cellolove.ch

18

21:00, Teatro delle Radici

International Festival Teatro

21:30, Parco Ciani Ex asilo Ciani

International Festival Cabaret

Vestigia

Santino Caravella

Cristina Castrillo (drammaturgia e regia). Concerto tascabile

Un vero e proprio “one man show”, capace di dipingere la vita di tutti i giorni in maniera frizzante, ironica e mai volgare grazie ad un umorismo tagliente che gli è valso parecchi premi in tutta Italia. Nato a Foggia nel 1983 e residente a Roma, Santino Caravella fa parte del laboratorio dei celebri Zelig e Colorado Café. Gli spettacoli del giovane comico sono noti per la sua bravura nel saltare da un tema all’altro con ritmo incalzante, dando vita ad esilaranti sketch.

Il vestigio è l’impronta lasciata nel terreno da un uomo, segno tangibile del suo passaggio ed indelebile come il ricordo. Lo spettacolo riprende questo concetto: il palco viene invaso da scarpe, accatastate o allineate su un percorso preciso, che diventano testimoni delle storie dei cinque personaggi in un’introspezione che prende vita tra recita e canto.

Vestige are the traces left on the ground by a human being. A tangible sign of his passing and everlasting as a memory. The show draws on this concept: the stage is invaded by shoes, piled or lined up on a defined course. The shoes become the witnesses of the 5 stories in a self-examination process through acting and singing. www.teatrodelleradici.net

Santino Caravella is a true one man show capable of depicting everyday life in a sparkling and ironic way with a sharp humour that earned him many awards all over Italy. Born in 1983 in Foggia, this young comedian is wellknown for his ability to switch from one theme to another at a pressing rhythm generating belly-bouncing laughs.


sa 30.06 22:00, Rivetta Tell Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica Soul

16:00, Ex Macello

Family Festival Bambini | Cinema

Back to the ‘80s

Malika Ayane

Nat e il segreto di Eleonora

con DJ Alexxio

L’eccezionale timbro di voce ha reso Malika Ayane una cantante unica nel panorama soul italiano. Lanciata da Caterina Caselli, il suo album più recente, “Grovigli”, ha visto la collaborazione di Paolo Conte e Cesare Cremonini. Un successo sempre più contagioso, confermato dai sold out dei suoi ultimi concerti.

di Dominique Monféry, Francia 2009, 74’, ITA

Un tuffo nel passato per ritornare a ballare la fantastica musica revival degli anni ’80. A ricreare l’atmosfera tipica e lanciare i migliori successi DJ Alexxio, già conosciuto per aver partecipato a moltissime serate simili al Living Room di Lugano.

A dive into the past with DJ Alexxio who’ll recreate the fantastic atmosphere of the ‘80s. In collaboration with Ritmo Costante. facebook.com/ritmocostante Oggi anche: Giochintavola: punto di ritrovo con giochi di carte e da tavolo 20.30, Belvedere In caso di pioggia: Ex Asilo Ciani

Gifted with an extraordinary vocal timbre, Malika Ayane is an outstanding soul singer of the Italian music scene. Her career started off thanks to the commitment of Caterina Caselli, while Paolo Conte and Cesare Cremonini collaborated at her most recent album “Grovigli”. Her last concerts were sold out as a clear sign of her growing success. www.malikaayane.com Oggi anche: CINEMA AL LAGO Benvenuti al Nord, 110’, ITA st.d/f 21:45, Lido di Lugano

Non è perché è una favola che non esiste Quando muore la zia Eleonora, la famiglia di Natanaël eredita una casa sulla scogliera, nella casa quale si trasferisce per le vacanze estive. “Nat” scopre di aver ricevuto in dono una biblioteca piena dei testi originali di quelle favole che la zia era solita raccontargli. Ma Nat non sa ancora leggere e di tutti quei libri non sa che farsene, finché non scopre che questi nella notte si animano e che i loro personaggi escono dalle pagine e prendono vita.

“Eleanor’s secret”. The story tells about Nat who, after moving to aunt Eleanor’s home, discovers an enchanted library where the characters of his favourite tales come to life. Oggi anche: CINEMA AL LAGO Quasi amici - Intouchables, 112’, ITA 21:45, Lido di Lugano

19


IB/12_11 Annuncio 91x88 cmyk_IB 22.03.12 11:19 Pagina 1

Un gioiello

naturale

Info Isole di Brissago: Tel. +41 091 791 43 61 decs-isole.brissago@ti.ch www.isolebrissago.ch


10

95

75

25 5 0


sa 30.06 18:00, Sottopassaggio pedonale di Besso

Urban Art Festival Vernissage

Words Festival Teatro

Inaugurazione Tunnel Pedonale di Besso

Filò, viaggio di uno Zanni all’inferno

Arte Urbana Lugano ha il piacere di inaugurare oggi il “nuovo” Sottopassaggio di Besso. Per festeggiare la fine dei lavori di realizzazione del progetto vincitore “(S)guardo Lugano” di Sophie Maffioli, Paola Tallarico e Ivana Vujovic, sarà offerto un ricco aperitivo con il concerto del trio Frank Salis H3O.

di Silvio Castiglioni, ispirato al poema di Andrea Zanzotto, una produzione Celesterosa

Arte Urbana Lugano has the pleasure to open officially the “new” underpass in Besso. A rich aperitif and the concert with the Frank Salis H3O trio will be offered to celebrate the conclusion of the works of the winning project of the “(S)guardo Lugano” contest by Sophie Maffioli, Paola Tallarico and Ivana Vujovic. www.arteurbana.ch www.franksalis.com Oggi anche: Giochintavola: punto di ritrovo con giochi di carte e da tavolo 20.30, Belvedere In caso di pioggia: Ex Asilo Ciani

22

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

A meno di un anno dalla morte del poeta Andrea Zanzotto, l’associazione studentesca dell’USI Il Letterificio gli rende omaggio con questo spettacolo di Silvio Castiglioni, in cui il Filò del poeta si fonde al Filò dell’attore. Finito il Filò degli attori inizierà quello delgli spettatori: dopo lo spettacolo verrà infatti servito del tastasàl (carne di maiale profumata con aglio, vino bianco, pepe, sale e rosmarino).

Less than a year after the death of the poet Andrea Zanzotto, the student’s association “Il Letterificio” celebrates him with today’s show where the poet’s Filò merges with the actor’s Filò and in the end it will be the turn of the audience’s Filò. After the show tasting of the tastasàl. www.silviocastiglioni.com/ spettacoli/filo

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

Pavel Runov Affascinato dal magico suono della fisarmonica del padre, Pavel Runov inizia il suo percorso di studi a soli sette anni, ottenendo nel corso della carriera numerosi riconoscimenti a livello internazionale. Nel concerto di questa sera interpreterà brani di Bach, Beethoven, Vivaldi, Mozart, Paganini, Liszt, Rossini e Piazzolla.

Captivated by the magic sound of his father’s accordion, Pavel Runov starts his music lessons at the early age of 7. Over his career he earned several international awards. Tonight he will perform works by Bach, Beethoven, Vivaldi, Mozart, PaganiniLiszt, Rossini and Piazzolla. www.pavelrunov.com


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini | MUSICA

21:30, Parco Ciani Ex Macello

International Festival Teatro comico

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica Rap

Quintetto Andersen

Non ce la faccio più

Caparezza

Fiabe musicali

Enzo Jannacci (regia), Andrea Bove e Enzo Limardi (interpreti)

Non ha bisogno di presentazioni Caparezza, al secolo Michele Salvemini. Scrive testi divertenti e provocatori in modo intelligente e ironico. Fa tappa a Lugano per promuovere il suo ultimo lavoro, uscito nel 2011, dal titolo “Il sogno eretico”. Nei suoi concerti la musica si alterna a sketch esilaranti, caratterizzati da un sarcasmo pungente. Godetevi lo spettacolo!

Fondendo musica e narrazione, il Quintetto Andersen ridà vita ad alcune delle più popolari fiabe per bambini, impreziosite da elementi teatrali e scenografici e dalla voce narrante di Claudio Moneta. Questa sera prenderanno vita la storia di “Ciro il maialino panciuto”, che vivrà una giornata speciale grazie alla visita di due amici, e la celebre fiaba dei fratelli Grimm “I musicanti di Brema”.

The Andersen Quintet gives live to some of the most popular fairy tales by combining music and narration, enriched by some choreographic elements and Claudio Moneta’s narrating voice. Tonight they will perform “Lupin, the pot-bellied pig”, who’s day is cheered up by the visit of two friends, and the Grimm Brothers’ famous “Town musicians of Bremen”.

Le peripezie esilaranti di due meridionali che intraprendono un viaggio di 1’200 chilometri sino al nord Italia. Questo è quanto ci propone il grande Enzo Jannacci in uno spettacolo interpretato da Andrea Bove ed Enzo Limardi. I due comici arrivano a Lugano dai palchi di “Zelig” e “Colorado Cafè”, e con le loro gag descrivono differenze e luoghi comuni che rendono unico il sud del paese.

The hilarious vicissitudes of two Southern Italians on a 1’200 km long trip to Northern Italy. This is the proposal of the great Enzo Jannacci in a show performed by Andrea Bove and Enzo Limardi, who describe differences and commonplaces that make the Southern part of the country unique.

Caparezza - aka Michele Salvemini - and his amusing and sharp-tongued texts need no introduction. The tour promoting his new release “Il sogno eretico” (2011) brings him back to Lugano for one of his concerts alternating music and funny sketches. Enjoy the show! www.caparezza.com

www.quintettoandersen.com

23


sa 30.06

do 01.07

22:00, Rivetta Tell Metrò Club

11:00, Parco Ciani Teatro Foce

Waves Danza | Ritmo Costante

International Festival Classica | Matinée

Hip Hop

Quintetto Bibiena

con DJ ALA

Giampaolo Pretto (flauto), Paolo Grazia (oboe), Alessandro Carbonare (clarinetto), Roberto Giaccaglia (fagotto) e Stefano Pignatelli (corno)

Prima serata hip hop dell’estate con DJ ALA, già partecipe alla rassegna di Dance Your Night e ospite di molti locali del territorio. Rivetta Tell si scatenerà con i suoi beat!

After the Dance Your Night shows, DJ ALA is ready to open the hip hop summer nights. Rivetta Tell will go wild with his beat sounds!

Nato nel 1993 e affermatosi negli anni come uno degli ensemble cameristici più innovativi d’Europa, il Quintetto Bibiena è celebre per la sua estrema attenzione e cura del suono e per considerare l’aspetto teatrale come parte integrante della performance.

facebook.com/ritmocostante Oggi anche Vestigia 21:00, Teatro delle Radici

Founded in 1993, the Bibiena Quintet asserted itself as one of the most innovative chamber ensembles in Europe and is renowned for its great attention to sound and to the theatrical aspect during their concerts. web.tiscali.it/bibiena Oggi anche Proiezione della finale degli Europei 2012 20:45, Mojito

24

16:00, Ex Macello

Family Festival Bambini | Cinema

Il cowboy con il velo da sposa di David Swift, USA 1961, 124’, ITA Non è perché è una favola che non esiste Le gemelline Sharon e Susan sono cresciute senza mai conoscersi: i loro genitori si sono separati quando avevano un anno. Susan vive col padre Mitch in California, mentre Sharon vive con la madre Margaret a Boston. Casualmente si incontrano al campeggio estivo e per far tornare insieme i loro genitori decidono di scambiarsi i ruoli… ma Mitch sta per risposarsi. Dopo tante (dis)avventure riescono a riunire la famiglia.

“The Parent Trap”: Susan and Sharon are two twin sisters who grew up unaware of each other after their parents divorced. The sisters meet accidentally at a summer camp and decide to switch places to know the parent they never met and ultimately reunite their family.


18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

20:30, Parco Ciani Teatro Foce

Family Festival Animazione

International Festival Tributo

Nel regno della parola

CantaFavole

Per Giorgio Gaber

Park&ISI con Antonella Anedda

dai 5 anni

Antonella Anedda, poeta, saggista e professoressa della Facoltà di scienze della comunicazione dell’Istituto di studi italiani dell’USI, incontrerà oggi il pubblico nel suggestivo contesto del Park&Read. In passato ha pubblicato volumi di poesia, saggi e tradotto brani classici e moderni per numerosi editori. I suoi scritti sono tradotti in varie lingue e il suo “Dal balcone al corpo”, è stato premiato nel 2007 con il Premio Napoli come libro dell’anno.

Questo spettacolo è il frutto di una lunga ricerca sul lavoro dei cantastorie antichi, ri-proposti in chiave moderna per i più piccini. Luminarie circensi, tanti strumenti musicali e teli dipinti a quadri dalla pittrice Alessia Bussini per seguire le vicende narrate. Un cantastorie che suona, recita, canta le fiabe della tradizione italiana e non, con l’aiuto di chitarre, sax, flauti, organetto e chincaglierie varie. Storie note e meno note, pescate qua e là tra le varie tradizioni orali.

Davide Giandrini (chitarra e voce), Giovanni Rosina (pianoforte elettrico), Dario Barbuto (batteria) e Jorge Machado (basso elettrico)

Words Festival Incontri & letture

Antonella Anedda, poet, essayist and lecturer at the Faculty of Communication Sciences in Lugano will meet the audience in the wonderful Park&Read set. Oggi anche Vestigia 21:00, Teatro delle Radici

The show is the fruit of a long research on ancient balladeers, today proposed in a modern way. Circus lights, lots of music instruments, painted cloths and a balladeer playing music and narrating known and less known tales from the Italian and other countries’ tradition. www.kosmocomicoteatro.it

Lo spettacolo “Per Giorgio Gaber” propone brani originali e ripercorre le canzoni e i monologhi più divertenti e rappresentativi come “La libertà”, “Destra - Sinistra” e “Barbera e champagne”. Inoltre si arricchisce di alcuni aneddoti tratti dagli incontri tra Giandrini e Gaber, che evidenziano anche il talento umano di uno dei maggiori artisti del palcoscenico degli ultimi quarant’anni. Dal 2003 lo spettacolo è stato replicato oltre 150 volte.

The “Per Giorgio Gaber” show is a selection of Gaber’s original songs, monologues and anecdotes drawn from his encounters with Giandrini, highlighting also the humanity of one of the greater stage artists over the last 40 years. www.davidegiandrini.it

25


do 01.07

lu 02.07

21:30, Rivetta Tell Metrò Club

16:00, Ex Macello

Waves Danza | Ritmo Costante

Milonga

Il mio vicino Totoro

con Martin Wüthrich

di Hayao Miyazaki, Giappone 1988, 86’, ITA

Le serate di Milonga proposte nel Foyer del Foce nel corso di questa primavera riprendono in estate a Rivetta Tell. Come di consueto l’insegnante sarà Martin Wüthrich della New Style Dance, che saprà ricreare l’ambiente giusto e il fascino delle milonghe argentine, proponendo brani tradizionali e moderni.

Milonga’s nights are back in Rivetta Tell. Martin Wüthrich and his New Style Dance school will recreate the true Argentinean milonga atmosphere and charm with traditional and modern music. facebook.com/ritmocostante Oggi anche: CINEMA AL LAGO Immaturi - il viaggio, 114’, ITA 21:45, Lido di Lugano

26

Family Festival Bambini | Cinema

Non è perché è una favola che non esiste La storia è ambientata nell’hinterland della Tokyo degli anni ‘50. Le sorelline Satsuki e Mei (la prima di 11 anni e la seconda di 4) si stanno trasferendo col padre da lì a Matsu no Gô, villaggio di campagna. Il trasferimento serve per andare a vivere più vicini alla loro mamma che è ricoverata in ospedale. Inizia così il loro viaggio alla scoperta di un mondo nuovo, ma soprattutto alla scoperta della natura.

“My neighbour Totoro”: Satsuki and her younger sister Mei, move into a house in the country with their father to be closer to their hospitalized mother. Satsuki and Mei discover that the nearby forest is inhabited by magical creatures called Totoros.

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Introduzione alla Divina Commedia Park&ISI con Carlo Ossola: letture con Pamea Villoresi Carlo Ossola, celebre critico letterario e professore, introdurrà i presenti all’opera dantesca con una chiave di lettura personale, affascinante, e fortemente orientata al Paradiso. Il suo intervento si baserà sulla sua ultima fatica “Introduzione alla Divina Commedia” (Marsilio Editori, 2012) e vedrà la partecipazione di Pamela Villoresi.

Carlo Ossola, renowned literary critic and professor will introduce the audience to Dante’s work with a personal and intriguing reading key strongly oriented towards Paradise. His lecture will be based upon his last work “Introduzione alla Divina Commedia”(Marsilio Editori, 2012). Oggi anche: CINEMA AL LAGO Sherlock Holmes - Gioco di ombre, 128’, ITA 21:30, Lido di Lugano


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Animazione

Pollicino dai 6 anni In un momento moralmente ed economicamente difficile due genitori decidono di abbandonare i propri figli non avendo più di che sfamarli. Tra di loro ce n’è uno piccolo piccolo, Pollicino, apparentemente il più indifeso. Invece sarà proprio lui a prendere in mano il proprio destino e quello dei suoi fratellini, affrontando l’Orco e la paura, per condurli a casa.

In difficult economic times, two parents decide to abandon their children as they don’t have enough resources to feed them. Amid them, Thumbling, the smallest one of all, who will take the courage to face the bogeyman and bring his brethren back home. www.kosmocomicoteatro.it

20:30, Ex Macello

International Festival Cinema

Visions du Reél KOVASIKAJUTTU (The Punk Syndrome) di Jukka Kärkkäinen e J-P Passi Finlandia – 2012 – 90’– VO Finlandese, st. e Gli autori lo descrivono come un film sulla più “kick-ass punk rock band” della Finlandia, un gruppo speciale perché composto da musicisti con handicap mentali. Il film segue il percorso dei Pertti Kurikan Nimipäivät dall’anonimato alla popolarità, marcato dalla lotta, dagli innamoramenti e dal duro lavoro. A Visions du Réel ha vinto il premio speciale per il lungometraggio più innovativo della Competizione Internazionale. Proiezione alla presenza degli organizzatori di Visions du Réel.

4 mentally disabled musicians form Pertti Kurikan Nimipäivät, Finland’s famous “kick-ass punk rock band”. The movie goes through their private lives from anonymity to fame.

21:00, Parco Ciani Teatro Foce

International Festival Classica

Michel Tirabosco Trio Michel Tirabosco (flauto di pan), Franck Cottet-Dumoulin (contrabbasso) e Jean-Marie Reboul (pianoforte) Michel Tirabosco, cresciuto in una famiglia di artisti, inizia a suonare il flauto di Pan all’età di sette anni. Dopo essersi distinto e diplomato con lode al Conservatoire Supérieur de Genève, calca immediatamente palcoscenici internazionali con concerti in tutta Europa e Stati Uniti. Con il suo trio interpreterà questa sera brani di Galliano, Piazzola, Nin, Brahms e Bartòk.

Michel Tirabosco started playing pan flutes at 7. After graduating with distinction at the Geneva Higher Conservatory he started an international career with concerts all over Europe and the US. At tonight’s concert, Michel Tirabosco’s trio will perform works by Galliano, Piazzola, Nin, Brahms and Bartòk. www.micheltiraboscotrio.com

www.visionsdureel.ch 27


ma 03.07 10:30, Ex Macello

Words Festival Masterclass

Words Festival Masterclass

16:00, Parco Ciani - Park&Read Foyer del Teatro Foce

Family Festival Incontri & letture

Laboratorio di lettura

Laboratorio di costumi

Rübezahl

con Daniela Morelli

con Marco Ferrara

Fiabe da tutto il mondo

Il laboratorio dura 2 giorni ed è incentrato sulla lettura del romanzo di Daniela Morelli, “La porta della libertà”, condotto dalla stessa autrice che risponderà a domande e curiosità dei giovani lettori. L’incontro permetterà inoltre di scegliere i brani che daranno vita al recital previsto il 4 luglio al Parco Ciani (v. pag. 31). Iscrizioni entro il 30.06 a eventi@lugano.ch

Il laboratorio dura 2 giorni e vede come protagonisti i bellissimi costumi di carta di Marco Ferrara. I giovani che prenderanno parte all’appuntamento avranno la possibilità di lavorare con l’artista e vedere della semplice carta stampata prendere la forma di veri e propri personaggi. Iscrizioni entro il 30.06 a eventi@lugano.ch

I sei appuntamenti della rassegna offrono ai bambini la possibilità di diventare grandi con le storie che tutti conosciamo, e ai grandi di ritornare bambini. La lettura di oggi, di Markus Zohner in lingua tedesca, è dedicata a Rübezahl, figura mitologica di numerose leggende e racconti di folclore. A volte rappresentato come uno gnomo, altre sotto le sembianze di un gigante, protegge le montagne e i boschi in cui vive. La merenda è offerta.

The workshop is centred on the reading of Daniela Morelli’s novel “La Porta della libertà” by the writer herself. After the reading she will answer the questions of her young readers and select the passages for the recital at Parco Ciani on 4 July.

28

10:30, Ex Macello

The workshop concerns Marco Ferrara’s beautiful costumes. The partakers of the workshop will have the opportunity to work with the artist and see how plain printed paper is transformed into factual personalities.

Six fairy tales from all over the world will help children grow up and adults go back to childhood. Today’s reading, performed by Markus Zohner in German, is dedicated to Rübezahl, a mythological character in many German folktales and legends. Free snack after the reading!


18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Cosa ti muove F. Stroppini e Z. Gabaglio Che cosa muove, nutre, stimola il lavoro di un artista? Che cosa ha fatto sì che prendesse quella strada? Cosa osserva, come guarda il mondo? Incontro con lo scrittore Flavio Stroppini e il violoncellista Zeno Gabaglio Nell’incontro di oggi Stroppini e Gabaglio propongono un momento in cui scompongono per il pubblico le fasi di costruzione del loro lavoro insieme, raccontando la loro ricerca della lettura scenica a partire dai testi del libro “Pellegrino di Cemento. Le voyage d’Orient a 100 anni da Le Corbusier”, scritto da Stroppini mentre ripercorreva il viaggio tra est Europa e Italia compiuto dal celebre architetto.

What is it that stirs, feeds and inspires the work of an artist? Meeting with the writer Flavio Stroppini and cellist Zeno Gabaglio.

20:30, Teatro Foce

International Festival Teatro

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Animazione

Il mio Coppi

I Maghi della Storia

con Pamela Villoresi

dai 6 anni, di e con il Mago Pancione

Pamela Villoresi interpreta Maria, sorella dello storico ciclista Fausto Coppi che affronta le sue ultime ore di vita, in quella che per il “fragile airone” rappresenta l’estrema prova prima di prendere il volo per il definitivo viaggio. Maria ci fa riscoprire l’uomo Fausto, raccontandoci la sua infanzia ed il suo mondo fatto di malinconia e sacrifici, in un periodo in cui l’intera nazione si stava ricostruendo dopo la devastante guerra.

Pamela Villoresi plays Maria, the sister of the legendary Fausto Coppi. He is facing his last ordeal before spreading his wings on his last trip. Maria makes us rediscover the man Fausto, telling us about his childhood and his world of melancholy and sacrifices in Italy’s postwar period. www.pamelavilloresi.it www.ilmiocoppi.it

Il Mago Pancione racconterà le vicende dei grandi Maghi della storia che spesso hanno influenzato magicamente il Potere: dal primo mago di sempre, Tettetà di Tattuseneferù vissuto nel 2000 a.C, a Hanussen fino a Maskeline. Il Mago Pancione riproporrà i loro esperimenti più famosi e coinvolgerà tutti i presenti con divertenti e misteriose Magie.

The Pot Belly Wizard will tell the stories of great Wizards in history who magically influenced the Power: from the first wizard ever, Tettetà from Tattuseneferù, who lived in 2000 B.C., to Hanussen and down to Maskeline. The Pot Belly Wizard will retry their most famous experiments involving everybody in funny magical rituals. www.magopancione.com

29


ma 03.07 20:30, Ex Macello

International Festival CINEMA

21:00, Parco Ciani Metrò Club

International Festival Classica

Visions du Réel

Domingo Porteño

“Nous Jours, absolument, doivent être illuminés” (Our days, absolutely, have to be enlightened) di Jean-Gabriel Périot, Francia - 2012 - 22’. Il film cattura con commovente poetica un momento di vita degli abitanti di Orléans riunitasi alle carceri per ascoltare, attraverso i due amplificatori posizionati vicino al muro, un concerto dei detenuti. Migliore cortometraggio della Competizione Internazionale a Visions du Réel.

Thomas Guggia (bandoneon), Andrea Bregonzio (contrabbasso), Thomas Egli (percussioni e batteria), Irina Roukavitsina (violino) e Gioacchino Balestrieri (pianoforte)

“La fabbrica è piena – Tragicommedia in otto atti” (The factory is full - tragicomedy in eight acts) di Irene Dionisio, Italia - 2011 - 55’- VO Italiano, st. e. Lo storico stabilimento della Fiat Grandi Motori di Torino, deve venir demolito per costruire un centro commerciale. La fabbrica, abitata da due senzatetto rumeni e un vecchio operaio, diventa luogo di racconto di vite particolari. Proiezione alla presenza della regista. www.visionsdureel.ch 30

Rifacendosi al quintetto “originale” di Astor Piazzolla, nel 2010 nascono i Domingo Porteño. Le esperienze dei cinque musicisti nei diversi generi musicali (classico, jazz, e pop) si fondono dando vita ad un mix unico, ad una musicalità frizzante e libera, dove un’aria latina con aromi di Tango rimane sempre legata al desiderio di autenticità originario.

The Domingo Porteño quintet was founded in 2010 in honour to Astor Piazzolla. The varied experiences of the five musicians (from classical to jazz and pop music) merge into a unique mix, a lively and free musicality with an ever-present Tango pulse.

21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 1 di Bill Condon, USA 2012, 117’, ITA Questa sera verrà proiettata la prima parte del quarto film della fortunata serie “Twilight”, con Bella ed Edwars che scopriranno in luna di miele di aspettare una bambina. Durante la gravidanza i due dovranno affrontare le conseguenze del loro matrimonio e la tumultuosa nascita della figlia, che porterà a sviluppi imprevedibili e sconvolgenti per Jacob Black. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s open air film is Breaking Dawn - Part 1. Bella and Edward are on their honeymoon when they discover that Bella is pregnant. The foetus is growing at an accelerated pace and everyone fears for Bella’s life. Will she go ahead with her pregnancy, whatever the cost? Paying event. www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago


me 04.07 16:00, Parco Ciani - Park&Read Foyer del Teatro Foce

Family Festival Incontri & letture

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Le petit prince

La porta della libertà

Fiabe da tutto il mondo

Incontro con l’autrice Daniela Morelli, legge Pamela Villoresi, modera Letizia Bolzani

I sei appuntamenti della rassegna offrono ai bambini la possibilità di diventare grandi con le storie che tutti conosciamo, e ai grandi di ritornare bambini. Letta in francese da Alexandra Nivon, la fiaba di oggi è dedicata al celebre racconto “Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry, la storia del pilota d’aereo e del giovane principe che non manca mai di appassionare e commuovere. La merenda è offerta.

Six fairy tales from all over the world will help children grow up and adults go back to childhood. Today’s reading, performed by Alexandra Nivon in French, is dedicated to Antoine de Saint-Exupéry’s famous tale “The little prince”. Free snack after the reading! Oggi anche: CINEMA AL LAGO Midnight in Paris, 90’, ITA 21:30, Lido di Lugano

In seguito ai due laboratori iniziati il 3 luglio all’Ex Macello Pubblico, oggi è previsto l’interessante appuntamento con Daniela Morelli, autrice del romanzo “La porta della libertà”. Il libro narra dell’amore tra Giordano e Rachele e della loro continua ricerca della libertà, temi che saranno il filo conduttore dell’incontro, che vede la partecipazione di Pamela Villoresi ed è moderato da Letizia Bolzani.

After the two workshops on 3 July at the Ex Macello Pubblico, today we meet Daniela Morelli, author of “La porta della libertà”. The novel tells about the love between Giordano and Rachele and their quest for freedom. The theme will be the leading thread of the evening led by Letizia Bolzani and the actress Pamela Villoresi.

19:00, Ex Macello

International Festival Cinema

Visions du Réel - 900 DAGEN (900 DAYS) di Jessica Gorter Olanda, Russia – 2011 – 77’– VO Russo, st. e Un film che lascia la parola ai ricordi dei sopravvissuti dell’Assedio di Leningrado. I protagonisti svelano le loro sofferenze troppo spesso oscurate dal mito creato appositamente dalle autorità. Una sconvolgente riflessione sulla nozione di verità storica e su come la memoria e la sofferenza personale si confrontino con la censura. Vince diversi riconoscimenti internazionali e la Menzione Speciale per il Concorso Internazionale Lungometraggi a Visions du Réel.

The blockade of Leningrad by Hitler’s armies during World War II: 900 days, over a million civilian victims. The film, based on the last survivor’s accounts, suggests a reflection on the meaning of historical truth and censorship. www.visionsdureel.ch

31


me 04.07 20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Animazione

20:30, Teatro Foce

International Festival Teatro

Bolle di sapone

Il custode

Pallina farà divertire i bambini e gli adulti presenti coinvolgendoli con la magia delle bolle di sapone: miriadi di minuscole bolle, bolle giganti, bolle magiche rimbalzanti, bolle di sapone da soffiare e da scoppiare, bolle per stupirsi e divertirsi… e addirittura la bolla di sapone capace di contenere un bambino oppure un adulto!

Luca Spadaro (regia), Mirko D’Urso, Silvia Pietta e Massimiliano Zampetti (interpreti)

Pallina will entertain children and adults enchanting them with the magic of soap bubbles. Thousands and thousands of bubbles, tiny or gigantic, magical bouncing bubbles, soap bubbles to blow and to burst, bubbles that will surprise and amuse... and even a bubble that can enclose a child or an adult! www.bulabula.it

Dentro una stanza piena di oggetti e carabattole, tre persone si troveranno a convivere per quindici giorni. In questo micromondo si scateneranno conflitti e alleanze, si alterneranno sogni e disillusioni, si faranno progetti per il domani e ci si lamenterà dell’oggi. Una commedia esilarante dietro cui si nasconde un dramma antico che ci mostra come la violenza sia la strada più breve per fare incontrare due uomini.

In the microcosm of a rubbishstrewn room, three characters will have to cope with conflicts and alliances, dreams and disenchantment. They’ll make plans for the future and complain about the present. A funny comedy hiding an old drama showing us how violence is the shortest way to make two persons meet. www.teatrodemergenza.com

32

20:30, Ex Municipio Castagnola

International Festival Classica | Cellolove

Franco Maggio Ormezowsky e Barbara Lunetta Franco Maggio Ormezowski (violoncello) e Barbara Lunetta (pianoforte) Le Sonate di Boccherini, Beethoven e Shostakovich prenderanno vita questa sera attraverso l’interpretazione del violoncellista Franco Maggio Ormezowski e della pianista Barbara Lunetta. Violoncellista dallo straordinario suono e dalla tecnica impeccabile, vanta una carriera ricca di successi internazionali e registrazioni per la BBC, ORTF e la RTSI.

Cellist Franco Maggio Ormezowski and pianist Barbara Lunetta will perform Boccherini, Beethoven and Shostakovich’s Sonatas. First-choice cellist with flawless technique and extraordinary tone, Franco Maggio Ormezowsky’s career is rich of remarkable international achievements and recordings for BBC, ORTF and RTSI. www.cellolove.ch www.harmoniaconcerts.com


21:00, Parco Ciani Metrò Club

International Festival Musica Pop

Daniele Stefani Cantautorando: rassegna dedicata ai giovani cantautori italiani Sempre con la sua inseparabile chitarra, Daniele Stefani scrive e compone canzoni dai suoni pop e rock. Il singolo “Un giorno d’amore” del suo primo album “Amanti Eroi” diventa presto una hit e a distanza di tempo viene inserito nei brani di repertorio del film “Gomorra”. Seguono altri due Cd, il secondo “Adesso o mai”, lo rende popolare in America Latina, mentre il terzo “Punto di partenza” dà il via a un lavoro di ricerca che lo porta a nuove collaborazioni, come quella con Niccolò Fragile.

A life for music: this is Daniele Stefani, pop and rock songwriter and composer. The single “Un giorno d’amore” from his 1st album quickly becomes a hit. With the 2nd one his fame crosses the borders to Latin America, while the 3rd one is a start into a research that brings him towards new collaborations.

21:30, Ex Macello

tutto il giorno, Parco Ciani

Words Festival Incontri & letture

International Festival Masterclass

Cosa ti muove Erik Bernasconi

La stanza nel verde dal 04.07 al 14.07

Che cosa muove, nutre, stimola il lavoro di un artista? Che cosa ha fatto sì che prendesse quella strada? Cosa osserva, come guarda il mondo? Incontro con il regista Erik Bernasconi Il regista ticinese Erik Bernasconi propone un approfondimento cinematografico che, attraverso il dialogo con il pubblico, la visione di suoi cortometraggi e di quelli che sono rappresentativi per la sua personale ricerca, racconta ciò che lo muove.

What is it that stirs, feeds and inspires the work of an artist? Why did he take that course? What does he observe, in which way does he look at the world? By showing some of his most representative short movies and discussing with the audience director Erik Bernasconi will propose an in-depth cinematographic analysis explaining what stirs him.

con Marcello Chiarenza Il Parco Ciani ospita un laboratorio animato dall’artista e scenografo Marcello Chiarenza. Dopo il successo del progetto artistico “Velieri dell’Aria” dello scorso anno, in questa edizione verranno elaborate nuove installazioni che renderanno il Parco Civico un habitat fatto di poetica e leggerezza, uno spazio nello spazio, un rifugio concepito come hortus conclusus. Il laboratorio si concluderà il 14 luglio con l’inaugurazione del progetto (v. pag 62).

After last year’s success with the “Velieri dell’aria” project, this summer the artist and scene designer Marcello Chiarenza will engage in a new undertaking with installations that will transform the Parco Ciani into a place full of poetry and lightness, a space in the space, a refuge conceived as hortus conclusus.

www.danielestefani.com 33


gi 05.07 tutto il giorno, Hotel Walter au Lac

Urban Art Festival Installazione

Knitta Please di Magda Sayeg

16:00, Parco Ciani - Park&Read Foyer del Teatro Foce

Family Festival Incontri & letture

Oh, the Places You’ll Go!

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

L’incendio della montagna blu

Fiabe da tutto il mondo dal 05.07 al 31.08 La rivendicazione dell’uncinetto sul lungolago di Lugano Magda Sayeg, una delle artiste promotrici del “Guerrilla Crochet”, vestirà alcuni balconi dell’Hotel Walter au Lac con il progetto “Knitta Please”. Durante il Longlake Festival, dal 5 all’8 luglio, sarà possibile vedere la nascita di una delle sue installazioni all’uncinetto proprio sul lungolago. Una volta installata, l’opera rimarrà visibile fino al 31 agosto.

Magda Sayeg, one of the promoters of the “Guerilla Crochet”, will dress up some balconies of the Hotel Walter au Lac within the “Knitta Please” project. From 5 to 8 July, it will be possible to watch her at work knitting along Lugano’s lakeside. Once completed, the work will stay visible until the end of the summer. www.magdasayeg.com 34

I sei appuntamenti della rassegna offrono ai bambini la possibilità di diventare grandi con le storie che tutti conosciamo, e ai grandi di ritornare bambini. La lettura di oggi, di Maura Frölich in lingua inglese, è dedicata ad un racconto di Dr. Seuss, in cui il lettore diventa il personaggio principale del libro e si confronta con le difficoltà della vita. La merenda è offerta. In collaborazione con la Biblioteca dei Ragazzi.

Six fairy tales from all over the world that will help children grow up and adults go back to childhood. Today’s reading, performed by Maura Frölich in English, is based upon a story by Dr. Seuss whose main character is the reader himself coping with life problems. Free snack after the reading!

Incontro con l’autore Giuseppe Curonici Il protagonista della lettura di oggi è Firmat, un uomo che nello stesso momento si trova al centro di due avventure. Da una parte vive un amore infelice con una donna per lui irraggiungibile, mentre dall’altro finisce raggirato da loschi figuri che lo coinvolgono in una truffa milionaria. Firmat impara che i pericoli maggiori non vengono dal mondo esterno, ma dalla propria vita interiore. La “montagna” è un simbolo, un’immagine di purezza, giustizia e amore.

The central character of today’s reading is Firmat, the double victim of an unhappy love affair and of a scam. Firmat learns that the greatest dangers don’t come from the external world, but from inner life. The “mountain” is a symbol, a representation of purity, justice and love.


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Teatro

L’albero delle bolle di C. Boschetti, C. Brogliato e L. Chieregato, regia di Claudio Orlandini Lola, una piccola bolla di sapone, nasce tra i rami e le foglie di un comunissimo albero di mele, popolato da mele canterine e da un simpatico bruco un po’ pauroso. La bolla Lola si affeziona velocemente a tutti gli abitanti dell’albero, ma Sotuttoio, la voce della pianta, le svela il suo destino: lei dovrà partire e raggiungere la sua Città delle Bolle. Il cattivo Mister Trappola cattura Lola e costringe gli abitanti dell’albero a correre in suo aiuto, fino al colpo di scena finale.

Lola is a tiny soap bubble born among the branches and leaves of a common apple tree. Bubble Lola quickly becomes very fond of the inhabitants of the tree. But the evil Mr Trap abducts her, compelling the inhabitants of the tree to rush to her aid. www.comteatro.it

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

20:30, Ex Macello

International Festival Cinema

Oleksandr Semchuk e Leonardo Zunica

Giovani autori si raccontano

Oleksandr Semchuk (violino) e Leonardo Zunica (pianoforte)

Incontro con tre giovani cineasti sulle loro esperienze artistiche, ogni artista presenterà un suo lavoro

Formatosi con Yehudi Menuhin, Tibor Varga, Viktor Tretiakov e Alberto Lysy, il violinista ucraino Oleksandr Semchuk ha intrapreso una brillante carriera concertistica internazionale. Il suo grande impegno profuso nell’insegnamento del violino è stato ripagato dagli oltre quaranta premi vinti dai suoi allievi in importanti competizioni internazionali. Insieme con il pianista Leonardo Zunica interpreterà questa sera musiche di K. Szymanowsky, M. Ravel, B.Britten e di H. Wieniawski.

After studying with Yehudi Menuhin, Tibor Varga, Viktor Tretiakov and Alberto Lysy, Ukranian violinist Oleksandr Semchuk started a brilliant international concert career. Tonight, together with pianist Leonardo Zunica, he will play works by K.Szymanowsky, M.Ravel, B.Britten and H.Wieniawski.

Olmo Cerri, giovane regista ticinese, presenta il documentario “Al film dal Nicolin”. Anna Franceschini, regista e videoartista italiana, presenta “Nothing is more mysterious. A fact that is well explained”. Anna Diosinio, regista torinese, presenta il cortometraggio documentario “Sur les traces de Lygia Clark”, realizzato insieme a Paola Anziché.

Olmo Cerri, a young director from Ticino, presents “Al film dal Nicolin”. Anna Franceschini, Italian director and video artist, presents “Nothing is more mysterious. A fact that is well explained”, while Anna Diosinio, Turinese director, presents the short film “Sur les traces de Lygia Clark”, realized together with Paola Anziché.

35


gi 05.07 20:45, Piazza Riforma

Estival jazz Musica Jazz

Estival Jazz XXXIV edizione La manifestazione, che è ormai parte integrante dell’estate luganese e che grazie alla sua lunga tradizione è diventata di fatto l’appuntamento musicale più prestigioso a Sud delle Alpi, continua a celebrare il Jazz. Il 5 luglio saliranno sul palco: Lizz Wright and Raul Midón, Amadou & Mariam e Sheila E.

A tradition for over 3 decades and an integral part of the Lugano summer, Estival Jazz is de facto the most prestigious music festival on the south side of the Alps. Performing on stage on 5 July: Lizz Wright and Raul Midón, Amadou & Mariam, Sheila E. www.estivaljazz.ch Estival Eventi

21:00, Parco Ciani Metrò Club

International Festival Teatro

21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

Erodiade

The Iron Lady

con Iaia Forte

di Phyllida Lloyd, Gran Bretagna 2011, 104’, ITA

L’opera di Testori è una storia di emozioni forti. Erodiade è la madre di Salomè, nota per aver spinto la figlia fra le braccia di Erode per sedurlo e per averle chiesto la testa di Giovanni Battista, colpevole di aver rifiutato l’amore della regina. Iaia Forte interpreta la protagonista e mette in scena una donna combattuta e ricca di contraddizioni, unica nel suo genere.

Testori’s play “Herodias” is a story filled with strong emotions. Herodias, the mother of Salome, pushes her daughter into Herod’s arms and asks her for the head of John the Baptits, guilty of refusing her love. Iaia Forte plays the main character bringing on stage a woman torn and full of contradictions, unique in her kind.

Questa sera la proiezione sarà dedicata a Margaret Thatcher, ex Primo Ministro britannico ormai ottantenne che, nel momento in cui decide di sgombrare il guardaroba del defunto marito, viene travolta dai ricordi. La confusione aumenta sempre di più, tanto da preoccupare seriamente lo staff e la figlia dell’anziana donna. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s open air movie portrays Margaret Thatcher, Britain’s former Prime Minister by now in her 80ies. When she starts emptying the wardrobe of her late husband she’s overwhelmed by memories. As mess grows worse, her daughter and staff get seriously worried. Paying event.

www.pigrecodelta.it www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago

36


ve 06.07 22:00, Parco Ciani - Park&Read

Urban Art Festival Proiezione video

22:00, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Waves Danza | Ritmo Costante

16:00, Parco Ciani - Park&Read Foyer del Teatro Foce

Family Festival Incontri & letture

In Statu Nascenti

Alma Latina

La hormiguita viajera

dal 05.07 al 07.07

Serate di balli latino americani con animazione e tanta musica

Fiabe da tutto il mondo

Una parete come schermo L’opera video “In Statu Nascenti” nasce dalla fusione del video “Flusso” (2008) di Matteo Emery e del video “Soap Opera” (2012) di Mya Lurgo. I due lavori, assemblati e rielaborati, uniscono differenti operazioni artistiche e approcci di vita. La proiezione avrà luogo nel Parco, sulla parete della Biblioteca Cantonale e sarà visibile dal Park&Read.

“In Statu Nascenti” stems from the blend of Matteo Emery’s video “Flusso” (2008) and “Soap Opera” (2012) a video by Mya Lurgo. The two works, assembled and reprocessed, combine dissimilar creative and life approaches. The new video will be showed on a wall at the Parco Ciani and will be visible from the Park&Read area. www.matteoemery.jimdo.com www.myalurgo.ch

Salsa e bachata saranno le musiche campionate da DJ Medina ospite di questo secondo appuntamento all’insegna del ritmo latino, che grazie alla sua notorietà ed esperienza riprodurrà in musica un “caldo” clima caraibico. Animazione ed esibizioni proposte dal gruppo “The Morenay Style” e Debby Alberti dei “Flamboyan Dancers”.

Dj Medina is ready to make you dance with Salsa and Bachata sounds recreating a “hot” Caribbean atmosphere. Performances and entertainment with The Morenay Style and Debby Alberti of the Flamboyan Dancers. facebook.com/ritmocostante

I sei appuntamenti della rassegna offrono ai bambini la possibilità di diventare grandi con le storie che tutti conosciamo, e ai grandi di ritornare bambini. La lettura di oggi, di Victoria Diaz Pedrozzi in lingua spagnola, è dedicata ad una fiaba di Constancio Vigil. Protagonista è una piccola formica esploratrice che, dopo essersi persa, vive una serie di avventure incredibili per ritrovare la via del suo formicaio. La merenda è offerta. In collaborazione con la Biblioteca dei Ragazzi.

Six fairy tales from all over the world will help children grow up and adults go back to childhood. Today’s reading, performed by Victoria Diaz Pedrozzi in Spanish, is “La hormiguita viajera”. After getting lost, a small scout ant goes through some incredible adventures in the attempt to find her way back. Free snack after the reading!

37


ve 06.07 18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Rico Maggi e Claudia Scholz PR - Parc Relations Rico Maggi (economista) e Claudia Scholz (architetto) I parchi rappresentano luoghi pubblici determinanti per la qualità di vita in una città. Proprio per questo le relazioni complesse tra i vari gruppi di utenti e il rapporto che le persone hanno con il parco hanno suscitato l’interesse di Rico Maggi e Claudia Scholz. Coinvolti in una ricerca sulla qualità urbana di Lugano, l’economista e l’architetto si confronteranno in un dibattito pubblico che si svilupperà grazie ad una passeggiata virtuale attraverso il Parco Ciani.

Parks are crucial to a city’s quality of life. The composite relationships among diverse groups of users and people’s liaison with the park itself have aroused the interest of the economist Rico Maggi and architect Claudia Scholz. Today they will take us on a virtual trip across the Parco Ciani. www.urbanrelation.org 38

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini | Teatro

Cyprien Katsaris

Giardino di carta

La sua carriera internazionale vanta esecuzioni con le più importanti orchestre del mondo, tra cui la Filarmonica di Berlino, le Orchestre sinfoniche di Filadelfia, Cleveland, Washington, Detroit, Montreal, Toronto, ecc. Ha ridato vita ad opere dimenticate e ha tenuto concerti in occasione dei giochi olimpici di Pechino. Il suo programma a sorpresa offrirà musica di Chopin, Liszt, Schubert e Bach.

di e con Santuzza Oberholzer e Vicky De Stefanis

Pianist Cyprien Katsaris has played with the most prestigious orchestras worldwide such as the Berlin Philharmonic Orchestra, the Symphony Orchestras of Philadelphia, Cleveland, Washington, Detroit, Montreal, Toronto and many others. He gave new life to forgotten works and held concerts at the Beijing Olympic Games. His surprise program will propose works by Chopin, Liszt, Schubert and Bach. www.cyprienkatsaris.net

Fiaba ecologica con personaggi canterini costruiti in carta e PET Il mondo è un giardino felice per i piccoli bruchi, le pecore e il pastore, che vivono contenti. Solo l’airone disturba facendo il nido dove non dovrebbe. La pace viene turbata dal malvagio Pet, che con le sue costruzioni abusive avvelena l’acqua. Gli animali, con l’aiuto del pastore, lottano insieme per ristabilire l’armonia perduta. Spettacolo quasi senza testo, i protagonisti comunicano con suoni e canti.

Earth is a cheerful garden where animals, from small worms to sheep and the shepherd live happily. However, the harmony is broken by evil Pet, a heron who built his nest where he shouldn’t, poisoning the water. The animals ally with the shepherd and fight together to restore peace. www.teatro-fauni.ch


20:45, Piazza Riforma

Estival jazz Musica Jazz

21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

Estival Jazz XXXIV edizione

Tosca – Opera di Giacomo Puccini

Continua Estival Jazz Lugano, una manifestazione che è ormai parte integrante dell’estate luganese. Il 6 luglio saliranno sul palco: Dr. John and The Lower 911 feat Jon Cleary, Stomping and Singin’ The Blues with the David Murray Big Band & Macy Gray e Rubén Blades accompanied by Roberto Delgado Orchestra from Panama.

di Antonio Pappano, UK 2011, 145’, ITA, st. d

A tradition for over 3 decades and an integral part of the Lugano summer, Estival Jazz is de facto the most prestigious music festival on the south side of the Alps. Performing on stage on 6 July: Dr. John and The Lower 911 feat Jon Cleary, Stomping and Singin’ The Blues with the David Murray Big Band & Macy Gray, Rubén Blades accompanied by the Roberto Delgado Orchestra from Panama. www.estivaljazz.ch Estival Eventi

Questa sera verrà proiettata una delle opere di Puccini più popolari, servita da un cast d’eccezione e prodotta da Jonathan Kent. In una minuziosa ricostruzione storica della Roma del 1800, viene sottolineato l’amore di Tosca, l’idealismo del suo amante Cavaradossi, e l’ossessione omicida del malvagio capo della polizia Scarpia. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s open air movie is dedicated to one of Puccini’s most popular operas, the Tosca. It tells about Tosca’s love, the idealism of her lover Cavaradossi and the murderous obsession of Scarpia, the wicked police chief, in the meticulously reconstructed setting of 18thcentury Rome. Paying event.

21:30, Parco Ciani Palazzo dei Congressi, sala B

International Festival Cabaret

Antonio Covatta La comicità di Antonio Covatta è unica e permeata da uno spiccato senso critico nei confronti della società e dei mezzi di comunicazione di massa. La sua carriera ha inizio al Club Instabile di Genova, in quella “palestra della risata” in cui si fecero le ossa grandi nomi come Antonio Ricci e Beppe Grillo. Lo spettacolo che propone si compone di due parti: la prima caratterizzata da rapide battute e citazioni musicali, mentre nella seconda coinvolge il pubblico con un approccio più interattivo.

Antonio Covattas’ comic spirit is unique and pervaded by a remarkable sense of critics towards society and mass communication media. In the first part of the show you can enjoy Covatta’s quick jokes and musical quotes, while in the second he involves the public with a more interactive approach. www.covatta.it

www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago 39


ve 06.07

sa 07.07

22:00, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

09:00, Ex Macello

Waves Danza | Ritmo Costante

International Festival Masterclass

18:00, Lab_Comacina

Urban Art Festival Mostra

The fabulous ‘50s

MUMMENSCHANZ

Esposizione Daily Pain

con DJ Crac’Rabbeat

con Floriana Frassetto

dal 07.07 al 22.07

DJ Crac’Rabbeat, noto DJ del Living Room Club di Lugano, avrà il piacere di far rivivere i magici ritmi degli anni ‘50, scegliendo pezzi rock’n’roll, rock e soul!

Floriana Frassetto, artista e membro fondatore del gruppo “MUMMENSCHANZ”, in occasione del LongLake Festival mette a disposizione la sua esperienza, maturata in oltre 40 anni di successi internazionali. Una masterclass di due giorni permetterà infatti ai partecipanti di venir introdotti all’arte della pantomima e di lavorare al suo fianco nella realizzazione di straordinarie maschere partendo da materiali d’uso comune. Iscrizioni entro il 30.06 a eventi@lugano.ch

L’illustrazione di Antoine Déprez

Crac’Rabbeat, famous DJ from the Living Room Club in Lugano, will make you rediscover the rhythms of the ‘50s with rock’n’roll, rock and soul tunes. facebook.com/ritmocostante

Floriana Frassetto, artist and founding member of “MUMMENSCHANZ” will share the experience accrued in over 40 years of worldwide successes. In a 2-day master class she will introduce participants to the art of pantomime and help them create art works from the most common materials.

Il lavoro di Déprez si concentra sull’illustrazione: esso raffigura dei mondi incantati, dai tratti morbidi e ben definiti. I suoi personaggi sono spesso solitari e irriverenti, ma quasi sempre protagonisti delle sue immagini; essi sbucano da fondi scuri grazie a colori accesi e sgargianti. Vernissage il 7 luglio dalle 18:00. Orari d’apertura: da martedì a domenica, dalle 15:00 alle 20:00.

Déprez’s work is centred on illustration and portrays enchanted worlds with smooth and clearly defined strokes. His characters are often lone and irreverent, but still have the central role in his paintings. They come out from dark backgrounds thanks to bright and gaudy colours. Vernissage: 7 July from 6 pm. Opening hours: from Tuesday to Sunday, from 3 to 8 pm.

www.mummenschanz.com www.antoinedeprez.com 42


16:00, Parco Ciani - Park&Read Foyer del Teatro Foce

Family Festival Incontri & letture

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Cellolove

L’homin sulvadi

Lune

Christian Bellisario

Fiabe da tutto il mondo

Park&ISI con Corrado Bologna

Assolo per l’ultimo secolo

I sei appuntamenti della rassegna offrono ai bambini la possibilità di diventare grandi con le storie che tutti conosciamo, e ai grandi di ritornare bambini. La lettura di oggi, di Annina Sedlᡠcek in lingua romancia, è dedicata alla fiaba “L’homin sulvadi” di Anna Engi, scrittrice ai più conosciuta come Nann’Engel. La merenda è offerta.

Corrado Bologna, docente di Letteratura Medievale e Umanistica presso l’Istituto di studi italiani dell’USI, nel suggestivo contesto del Park&Read condurrà i presenti attraverso un affascinante percorso riflessivo sulla rappresentazione della Luna nella letteratura e in altre forme d’arte.

Con la voce intima del suo violoncello, Christian Bellisario interpreterà questa sera rare pagine per violoncello solo composte tra il 1850 e i nostri giorni: la Sonate di Eugène Ysaÿe, la Suite di Paul Tortelier, l’Invenzione di Angelo Bellisario, ecc

Six fairy tales from all over the world will help children grow up and adults go back to childhood. Today’s reading, performed by Annina Sedlᡠcek in Romansh, is dedicated to the tale “L’homin sulvadi”, written by Anna Engi, better known as Nann’Engel. Free snack after the reading!

Corrado Bologna, lecturer in Medieval Literature at the Institute of Italian Studies of the Università della Svizzera Italiana, will lead the audience through the fascinating representations of the Moon in literature and other forms of art.

With the intimate voice of his cello, Christian Bellisario will play some rare pages for cello solo composed from 1850 to present days: the Sonate by Eugène Ysaÿe, the Suite by Paul Tortelier, l’Invenzione by Angelo Bellisario and other works. www.cellolove.ch www.bellisario.info

43


sa 07.07 20:30, Rivetta Tell Ex Macello

Family Festival Teatro

Piume Spettacolo di narrazione e canto di e con Santuzza Oberholzere Vicky De Stefanis Il Teatro dei Fauni propone questa sera la storia di un ragazzo che vive sulle rive del lago Ipavu, in Brasile, e altri racconti di piume e pennuti. Gli uccelli, dai pappagalli alle colombe, sino ad arrivare ai falchi, hanno infatti un ruolo centrale nello spettacolo di narrazione e canto, in cui la comunità dei pennuti diventa una parodia dell’umanità.

Tonight, the Teatro dei Fauni will stage the story of a boy living on the Ipavu lakeside in Brasil and other tales about feathers and feathered beings. Birds, from parrots to doves and hawks, have actually an essential role in the show, where the feathered community becomes a parody of human society. www.teatro-fauni.ch

20:45, Piazza Riforma

Estival jazz Musica Jazz

21:30, Parco Ciani Teatro Foce

International Festival Teatro

Estival Jazz XXXIV edizione

Job o la tortura dagli amici

La manifestazione, che è ormai parte integrante dell’estate luganese e che grazie alla sua lunga tradizione è diventata di fatto l’appuntamento musicale più prestigioso a Sud delle Alpi, continua a celebrare il Jazz. Il 7 luglio saliranno sul palco: Michel Camilo “Mano Mano” Trio, Mory Kante e Chic feat Nile Rodgers.

Andrea Maria Carabelli (regia e interpretazione), Matteo Bonanni (interprete)

A tradition for over 3 decades and an integral part of the Lugano summer, Estival Jazz is de facto the most prestigious music festival on the south side of the Alps. Performing on stage on 7 July: Michel Camilo “Mano a Mano” Trio, Mory Kante, Chic feat Nile Rodgers. www.estivaljazz.ch Estival Eventi

L’eterna lotta tra il bene e il male vista dagli occhi di Giobbe, personaggio biblico costretto a riflettere sul senso della vita dalla sua camera d’ospedale. Il suo dolore si rivela essere un percorso verso la verità e la redenzione, tragitto disturbato ad ogni passo dal diavolo, che lo contrasta mettendogli contro i suoi stessi amici.

The eternal struggle between good and evil seen through the eyes of Job, biblical figure forced to question himself on the meaning of life from his hospital room. His suffering proves to be a walk toward truth and salvation, a route constantly challenged by Satan, who thwarts him by turning his friends against him. www.incamminati.it www.andreacarabelli.it

44


do 08.07 21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

Quasi amici - Intouchables Di Olivier Nakache & Eric Toledano, Francia 2011, 112’, ITA Questa sera verrà proiettata la storia vera di Philippe, un ricco aristocratico rimasto paraplegico dopo un incidente, e di Driss, un ragazzo appena uscito di prigione che finisce per fargli da badante. L’improbabile coppia ha commosso e divertito milioni di spettatori, diventando il secondo film francese più visto di sempre. Ingresso a pagamento, info e programma completo a pp. 88-89

Tonight’s open air cinema is showing “The Intouchables”, the true story of the unlikely friendship between Philippe, a rich aristocrat confined to home after an accident, and Driss, a young man just released from prison. The movie has become France’s second highest-grossing movie ever. Paying event.

22:00, Rivetta Tell Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

09:00, Ex Macello

International Festival Masterclass

Hip Hop

MUMMENSCHANZ

con DJ Dynasty

con Floriana Frassetto

DJ Dynasty, DJ fisso al Club One di Lugano, sarà il protagonista di questa seconda serata all’insegna dell’hip hop. Le sonorità dancehall caratterizzeranno l’appuntamento e animeranno la piazza!

Seconda giornata della masterclass di Floriana Frassetto dedicata all’arte delle maschere. L’artista di fama internazionale lavorerà con i partecipanti nella realizzazione di opere a partire da materiali d’uso comune, condividendo anche la sua esperienza e creatività nell’arte della pantomima. Iscrizioni entro il 30.06 a eventi@lugano.ch

DJ Dynasty, from Club One in Lugano, will play dancehall tracks that will liven up the public. facebook.com/ritmocostante

Second appointment with Floriana Frassetto’s master class devoted to mask making art. The internationally renowned artist will help participants create art works from the most common materials, sharing her experience and creativity in the art of pantomime. www.mummenschanz.com

www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago 45


do 08.07 11:00, Parco Ciani Teatro Foce

15:00, Gallerie di Lugano

International Festival Classica | Matinée

Urban Art Festival Evento

Complesso di ottoni Brass Band 96

Open Gallery # 3

16:00, Parco Ciani - Park&Read Foyer del Teatro Foce

Family Festival Incontri & letture

Il gatto con gli stivali e “E poi? E poi? E poi?”

Scoprire l’arte nella tua città Il complesso di ottoni Brass Band 96 si ispira ad analoghe formazioni anglosassoni ma ha voluto sviluppare una propria identità attraverso proposte musicali che spesso coinvolgono attori, testi letterari ed anche strumenti fuori organico. Il programma offerto oggi presenta una carrellata su i più diversi generi musicali, dall’opera lirica al balletto, dalla musica jazz alle colonne sonore.

The Brass Band 96 was inspired by the English brass culture but decided to build up its own identity through musical performances often involving other characters such as actors, literary works or instruments usually not belonging to this genre. Tonight they will perform a variety of pieces ranging from opera to ballet and from jazz to film soundtracks. www.brassband96.it www.gianmariabonino.it

46

Fiabe da tutto il mondo Le gallerie d’arte e i musei della città apriranno le loro porte al pubblico gratuitamente, permettendo così a tutti di scoprire i luoghi della città dove l’arte è protagonista e di partecipare ai numerosi eventi gratuiti organizzati per l’occasione. La lista delle gallerie partecipanti è visibile su www.longlake.ch.

Open doors for free to Lugano art galleries and museums in order to discover the places in town where art is the protagonist and participate to the many free events specially organized for the occasion. The list of all the art galleries is on www.longlake.ch www.arteurbana.ch Oggi anche: CINEMA AL LAGO Hugo, 126’, ITA 21:30, Lido di Lugano

I sei appuntamenti della rassegna offrono ai bambini la possibilità di diventare grandi con le storie che tutti conosciamo, e ai grandi di ritornare bambini. Le fiabe di oggi, lette e recitate da Lucia Pedrazzetti, sono dedicate al celebre “Il gatto con gli stivali” di Charles Perrault e a “E poi? E poi? E poi?” di Roberto Piumini. La merenda è offerta. In collaborazione con la Biblioteca dei Ragazzi.

Six fairy tales from all over the world that will help children grow up and adults go back to childhood. Today’s stories, read and played by Lucia Pedrazzetti, are the famous “Puss in boots”, by Charles Perrault and “E poi? E poi? E poi?” by Roberto Piumini. Free snack after the reading!


17:00, Ex Macello

International Festival Cinema

Maratona Torino Film Fest Lugano ospita un momento di grande cinema con la proiezione in successione di tre documentari presentati nella sezione “Italiana.Doc” all’ultimo Torino Film Festival: “Freakbeat” di Luca Pastore (Italia, 2011, VO Ita, st. e), “L’Orogenesi” di Caldwell Lever (Italia, USA, 2011, VO Ita, st. e) e “Palazzo delle Aquile” di Stefano Savona, Alessia Porto, Ester Sparatore (Francia, Italia, 2011, VO Italiano, Siciliano, st. f ). Saranno presenti gli organizzatori del Festival.

A marathon movie screening with a succession of 3 documentary films showed at the last Turin Film Festival: “Freakbeat”, “L’Orogenesi” and “Palazzo delle Aquile”, all from the “Italiana.Doc” section. www.torinofilmfest.org

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Donna o artista? Elena Pontiggia insegna Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Brera, si occupa dell’arte italiana e internazionale fra le due guerre e del rapporto fra modernità e classicità. Oggi incontrerà il pubblico accompagnata dalla pittrice Letizia Fornasieri. Artista affermata, il suo quadro “Milano-Tram” fa parte della collezione della Camera dei Deputati del Parlamento Italiano, mentre nella Chiesa di Gesù a Nazaret di Milano è esposto il suo imponente “Via Crucis”.

Elena Pontiggia teaches Contemporary Art History at Brera Academy. Her work focusses on Italian and international art between the two World Wars and the relationship between modernity and classical spirit. She will meet the audience together with the renowned painter Letizia Fornasieri. www.letiziafornasieri.it

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Cellolove

Edgar Moreau e Andrea Carcano Edgar Moreau (violoncello) e Andrea Carcano (pianoforte) Edgar Moreau è un giovanissimo talento del violoncello. Nato nel 1994 a Parigi, ha iniziato lo studio dello strumento alla tenera età di quattro anni, frequentando dieci anni più tardi il Conservatorio della capitale francese. Vero e proprio prodigio con il suo David Tecchler costruito nel 1711, sarà accompagnato nell’esibizione al Teatro Foce da Andrea Carcano, pianista milanese dalla grande esperienza.

Edgar Moreau, a very young talented cellist, was born in Paris in 1994 and started studying cello at 4. At 13 he was admitted to the Paris Conservatoire. A true genius with his David Tecchler dated 1711, at tonight’s concert Edgar Moreau will be accompanied by pianist Andrea Carcano. www.cellolove.ch

47


do 08.07 20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Animazione

21:00, Parco Ciani Ex asilo Ciani

International Festival Musica Pop

Waves Danza | Ritmo Costante

Il Bau Baule

Niccolò Lavelli

Milonga

Storie di lana

Cantautorando: rassegna dedicata ai giovani cantautori italiani

con Martin Wüthrich

La signora Felicità e il suo amico baule sono i protagonisti del gioco teatrale di oggi, che vuole stimolare l’attenzione, la curiosità e la fantasia dei bambini con un linguaggio scandito da suoni, gesti e manipolazione di oggetti di lana. Dal baule usciranno fili, gomitoli e calze sino ad arrivare a “mamma pecora”, in un gioco di colori, profumi e morbide magie.

Mrs Happiness and her friend Trunk are the main characters of today’s theatre game that will stimulate the children’s interest and imagination through a language made of sounds, gestures and the manipulation of woollen items. www.stagephotography.com

La sua voce e il pianoforte. È così che Niccolò Lavelli inizia la sua avventura di cantautore nel 2008. Nel novembre 2011 prende vita il suo primo EP “Giuda” e nel 2012 arriva il punto di svolta: inizia la collaborazione con lo studio di registrazione Blend Noise di Milano, insieme lavorano su un nuovo concetto musicale che fonde eleganza cantautorale e ricerca di nuovi suoni e atmosfere, creando inedite vibrazioni ed energie.

Niccolò Lavelli starts his career as a songwriter in 2008. In 2011 he releases his first EP “Giuda” and in 2012, the turning point: a work on a new musical concept that blends his song writing elegance with new sounds and atmospheres in collaboration with Blend Noise recording studio. www.niccololavelli.viinyl.com

48

21:30, Rivetta Tell Metrò Club

Secondo appuntamento con le serate all’insegna dei ritmi argentini. Tre ore ininterrotte di tango per assaporarne la magia. Sarà presente Martin Wüthrich, responsabile della scuola di danza New Style Dance, ballerino professionista e insegnante di tango, che per l’occasione sceglierà brani tradizionali e moderni.

Three hours to discover the magic of tango. Martin Wüthrich, professional dancer, tango teacher and manager of the New Style Dance will pick traditional and modern tracks. facebook.com/ritmocostante


lu 09.07 18:30, Ex Macello

Words Festival Teatro

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival bambini | Teatro

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

Blood Red Riding Hood

Fiabe senza frontiere

Igor Levit

Blood drops n. 31, 30 e 29 . Gabriele Marangoni (fisarmonica, iPad) e Markus Zohner (interprete)

Teatro di narrazione

Pianista russo nato nel 1987 e recentemente nominato “New Generation Artist” dalla BBC, Igor Levit si è laureato con il punteggio più alto mai assegnato alla Hochschule für Musik di Hannover. Questa sera propone un recital pianistico di particolare impegno: le Variazioni Diabelli op.120 di Beethoven, e le 36 Variazioni di Frederic Rzewski su “The People United Will Never Be Defeated” composte sulla canzone ¡El pueblo unido, jamás será vencido! del compositore cileno Sergio Ortega.

Progetto sperimentale sulla simbologia di Cappuccetto Rosso. Le particolari performance teatrali e musicali proposte, lavorano su due livelli di percezione: quello uditivo e quello visivo. Questo permette allo spettatore di crearsi una propria opera d’arte, figlia del soggettivo pensiero associativo. Il progetto artistico è diviso in 33 “blood drops” legate tra loro da un percorso di ricerca, delle quali questa sera verrano rappresentate la n. 31, 30 e 29.

Experimental project on Red Riding Hood’s symbology based on music and theatre performances that stimulate the auditive and visual perception. This leads the spectator to create his own art work as the consequence of a subjective process of association. www.zohnertheater.ch

Ispirato alle fiabe dei fratelli Grimm, l’appuntamento di questa sera prevede alcuni racconti sulle tematiche della tolleranza e del confronto multietnico. Grazie a fiabe come “I tre linguaggi” oppure “L’ignorante”, si vedrà come la diversità rappresenti un arricchimento continuo per tutti, stimolando così lo spirito di accoglienza verso gli stranieri vicini a noi.

Inspired by the tales of the Grimm Brothers, tonight’s show will include 5 stories on the theme of tolerance and multiethnic confrontation. Fairy tales like “The three languages” or “The ignorant” will make you realize how diversity can be enriching and encourage hospitality. www.nicolasjoos.it Oggi anche: CINEMA AL LAGO Medianeras, 95’, SP st. d/f 21:30, Lido di Lugano

Recently appointed BBC’s New Generation Artist, the Russian-born 25 year old pianist Igor Levit graduated at the Hochschule für Musik in Hannover with the highest grades in the history of the college. At tonight’s concert he’ll perform Diabelli Variations op. 120 by Beethoven and Frederic Rzewski’s 36 Variations on “The People United Will Never Be Defeated!”. www.igorlevit.com 49


lu 09.07 tutto il giorno, Ex Municipio Castagnola

International Festival Teatro | Masterclass

Z›ACT! Markus Zohner Accademia per la Creazione Teatrale dal 09.07 al 20.07 Z›ACT! Markus Zohner Accademia per la Creazione Teatrale a Lugano offre corsi intensivi con maestri altamente qualificati provenienti da tutta Europa. I corsi verteranno su linguaggio del corpo e pantomima, gioco teatrale, improvvisazione teatrale, danza, lavoro su corpo, voce e canto armonico. Informazioni e iscrizioni: zact@zohnertheater.ch

The Markus Zohner Academy for Creating Theatre in Lugano offers intensive courses with highly qualified teachers from all over Europe. The courses will focus on body language and pantomime, theatre games, improvisation, dance, work on body, voice and harmonic singing. www.zact.zohnertheater.ch

ma 10.07 21:00, Parco Ciani Metrò Club

International Festival Musica Pop

Note Noire Quartet Ruben Chaviano (violino), Roberto Beneventi (fisarmonica), Tommaso Papini (chitarra) e Mirco Capecchi (contrabbasso) Lo spettacolo propone i suoni delle tradizioni zingare che percorrono l’Europa: le czardas ungheresi, il valse musette, lo swing, le hora rumene, canti albanesi e molte altre. Un panorama musicale eterogeneo che si estende dalla Francia ai Balcani fino all’Est europeo, amalgamato in una sonorità tipica dello swing manouche francese, in omaggio al musicista Django Reinhardt e al suo popolo, gli zingari.

A concert with gypsy traditional music: Hungarian czardas, valse musette, swing, Romanian horas, Albanian songs and much more. A mixed repertoire ranging from France to the Balkans merged in the typical French manouche swing. A homage to Django Reinhardt. www.facebook.com/notenoire

50

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Tutti i modi (leciti) per ingannare il cervello con Giovanni Pellegri È possibile ingannare il nostro cervello? “Sì” è la risposta di Giovanni Pellegri, neurobiologo impegnato nella promozione della ricerca scentifica presso l’USI e conduttore del programma della RSI “Il Giardino di Albert”. Lo si può fare giocando, con mille illusioni o percezioni distorte. Un modo semplice per scoprire qualcosa di più su noi stessi e sul nostro cervello.

Can our brain be cheated? Giovanni Pellegri, neurobiologist, teacher at USI and host at a Discovery TV program says “Yes”. It can be done by playing with thousands of illusions or distorted perceptions. A simple way to find out more about ourselves and our brain.


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Teatro

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

21:00, Parco Ciani Ex asilo Ciani

International Festival Musica Pop

Favole e Musica

Giora Feidman

Niccolò Agliardi

Teatro di narrazione

Giora Feidman (clarinetto), Konstantin Ischenko (fisarmonica), Christoph Peters (chitarra) e Simon Ackermann (contrabbasso)

Cantautorando: rassegna dedicata ai giovani cantautori italiani

Tutti i bambini saranno invitati a partecipare attivamente, interagendo tra di loro per rielaborare alcune delle favole più belle di Esopo, come “la gallina dalle uova d’oro” e “il corvo e la volpe” a tempo di musica.

All children will be invited to actively participate in the “remake” of some of Aesope’s most beautiful fables such as “The goose that laid the golden eggs” and “The fox and the crow” in the beat of music.

Giora Feidman è il Re del Klezmer. Il clarinettista argentino vanta un curriculum incredibile: all’età di 20 anni è il più giovane ad aver mai suonato nell’Israel Philarmonic Orchestra, nel 1993 la sua interpretazione della colonna sonora per il film “Schindler’s List” è stata premiata con l’Oscar, mentre nel 2005 è stato invitato dal Papa a suonare davanti a mezzo milione di persone.

www.nicolasjoos.it

Argentine-born Giora Feidman is the king of Klezmer. At 20 he was the youngest musician ever to play in the Israel Philharmonic Orchestra. In 1993 his interpretation of “Schindler’s List” soundtrack was awarded an Oscar and in 2005 he was invited by the Pope to play in front of an audience of half a million people.

Una carriera iniziata nel ’99 e ricca di successi: nel 2008 l’album “Da casa a casa” vince il Premio Lunezia Nuove Stelle per il valore musicale letterario e firma il testo di “Primavera in anticipo” di Laura Pausini, nomination ai Latin Grammy Awards come miglior canzone dell’anno e ASCAP AWARD come miglior ballad pop a Los Angeles nel 2010. Ha inoltre partecipato al progetto “Domani 21.4.2009” Artisti uniti per L’Abruzzo.

Agliardi started his successful career in 1999. In 2008 he earned the Lunezia Nuove Stelle Award with the album “Da casa a casa”, while the song “Primavera in anticipo”, written for Laura Pausini, was nominated at the Latin Grammy Awards and won the ASCAP AWARD in 2010 as best pop ballad. www.niccololavelli.viinyl.com

www.giorafeidman-online.com 51


ma 10.07 21:00, Piazzetta San Carlo

Waves Musica

LABOttega Fabrizio Pontiggia (tromba), Alan Rusconi (sax soprano), Claudio Piacente e Davide Paterlini (sax tenore), Giuliano Ros (basso elettrico), Irene Ferrarese (arpa), Alessandro Nespoli (batteria), Donato Matola (chitarra), Douba Dembélé (djembé) Laboratorio di improvvisazione musicale creato da Claudio Pontiggia nel 2006, con lo scopo di riunire musicisti ticinesi e della provincia di Como in una vera e propia officina della musica. La formazione, con grande entusiasmo, propone un ventaglio di stili musicali molto ampio e variegato.

A music improvisation workshop created by Claudio Pontiggia in 2006 with the aim of bringing together musicians from Ticino and the province of Como, that offers a wide range of music styles. www.retrobottega.ch

21:30, Piazza Cioccaro Metrò Club

International Festival Cinema muto

Waves Cinema al Lago

Musica nel Buio presenta Buster Keaton

Once upon a time in Anatolia

Tre cortometraggi del 1921 di Buster Keaton musicati dal vivo da Musica nel Buio, per la rassegna “Il comico siamo noi. L’assurdo nel quotidiano“

Di Nuri Bilge Ceylan, Turchia 2011, 157’, in lingua originale (sottotitoli in tedesco e francese)

“The Goat” - il capro espiatorio: Keaton viene scambiato per un assassino, l’equivoco lo costringe ad una fuga ricca di episodi divertenti. “The Playhouse” - Il teatro: nel teatro pubblico e musicisti dell’orchestra hanno il volto di Keaton, mentre la realtà circostante muta continuamente in un turbinio di gags. “The Boat” - La barca: Keaton costruisce una barca in casa, che una volta finita non passa dalla porta. Abbatte i muri e senza più dimora decide di partire per mare. Ma arriva una tempesta...

Musica nel Buio will set to music three 1921 short movies by Buster Keaton: The Goat, The Playhouse and The Boat. www.marcodalpane.com

52

21:30, Lido di Lugano

Stasera verrà proiettata la storia di un commissario ed i suoi poliziotti, un procuratore, un medico ed un sospettato di omicidio che nella notte viaggiano nella provincia dell’Anatolia alla ricerca di un cadavere sepolto. Vagano a lungo senza risultati, ma infine trovano il corpo che riportano alla moglie per l’identificazione. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

In tonight’s movie a police superintendent, his officers, a doctor, a prosecutor, grave diggers, gendarmerie forces and two brothers homicide suspects are driving around in the rural surroundings of the Anatolian town Keskin in search of a buried body. After a night long search they eventually find the corpse. Paying event. www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago


me 11.07 18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Cosa ti muove Mohammed Soudani Che cosa muove, nutre, stimola il lavoro di un artista? Che cosa ha fatto sì che prendesse quella strada? Cosa osserva, come guarda il mondo? Incontro con il regista Mohammed Soudani Nato nel ’49 in Algeria, Mohammed Soudani, arriva in Svizzera nel ’72. Lavora inizialmente come cameraman e successivamente come direttore della fotografia. Passa alla regia nel ’97, firmando il suo primo lungometraggio “Waalo Fendo, là dove la terra gela”. Da allora ha realizzato diversi lungometraggi e documentari, collaborando anche con la RSI. Mohammed Soudani incontrerà il pubblico per dialogare e raccontare cosa lo alimenta nel suo lavoro.

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Animazione

20:30, Palazzo dei Congressi, sala A

International Festival Classica

Mr Booh

HAHN-BIN

L’improvvisamatto

Nei due anni successivi al suo debutto alla Carnegie Hall, il “prodigioso” (The New Yorker) fenomeno del violino HAHN-BIN è diventato una forza rivoluzionaria nel panorama musicale con il suo modo estroso e provocatorio di trasformare la musica classica in un’esibizione artistica.

Mr Booh è il protagonista di uno show esilarante. Durante lo spettacolo interagisce con il pubblico e con tanta simpatia lo coinvolge in divertentissime gag. La sua forza è il contatto con gli spettatori, con cui crea un feeling esplosivo grazie alla sua mimica e ad una vocalità strabiliante.

Mr Booh is the main character of a side-splitting show in which he interacts with the audience involving it in funny gags. His strength is his ability to establish an astonishing feeling with the public thanks to his mimics and extraordinary vocal character. www.bulabula.it

In the two short years following his groundbreaking Carnegie Hall debut, the “prodigious” (The New Yorker) violin phenomenon HAHN-BIN has become a revolutionary force in music with his “dazzling, genuinely provocative takes on classical music as performance art” (The New York Times). www.hahn-bin.com

What is it that stirs, feeds and inspires the work of an artist? Meeting with Mohammed Soudani, Swiss-Algerian director and director of photography. 53


me 11.07 20:30, Teatro Foce

International Festival Teatro

21:00, Parco Ciani Ex Macello

International Festival Musica Pop

La Morsa

Gionata

Arturo Cirillo (regia). Sandro Lombardi, Sabrina Scuccimarra e Arturo Cirillo (interpreti)

Eclettico musicista e cantautore di Lugano, esordisce nel 2001 e ha all’attivo sei album e il premio miglior videoclip italiano al MEI 2002. La sua musica sta nel solco del rock indipendente made in Italy, con l’aggiunta di un tocco d’elettronica artigianale e un certo gusto per sonorità acustiche. Tutto quanto al servizio di testi che giocano con il surreale, ma che quando prendono una posizione lo fanno in modo chiaro e diretto.

La Compagnia Sandro Lombardi propone il celebre “epilogo in un atto” di Luigi Pirandello, “La Morsa”, uno sguardo particolare sulla tragedia familiare del tradimento. Lo spettacolo vuole dipingere l’ipocrisia della media borghesia italiana.

The Theatre Company Sandro Lombardi proposes the famous one-act play “The Vise” by Luigi Pirandello, a special look at the tragedy of adultery depicting the hypocrisy of the Italian middle class. www.lombarditiezzi.it

Gionata, an eclectic musician and songwriter from Lugano, started out in 2001 and since then released 6 albums and was awarded the prize for the best Italian videoclip at MEI 2002. His music is a mix of Italian rock with a touch of home-made electronic sounds and a liking for acoustic melodies to accompany his pretty surreal lyrics. www.myspace.com/ gionataspace

21:30, Piazza Cioccaro Metrò Club

International Festival Cinema muto

Musica nel Buio presenta Buster Keaton “The Navigator” (USA, 1924, 68’) musicato dal vivo da Musica nel Buio, per la rassegna “Il comico siamo noi. L’assurdo nel quotidiano” Il percorso dalla solitudine alla solidarietà di un uomo e una donna che, per un complotto di spionaggio, si ritrovano ad essere gli unici due passeggeri a bordo di una nave alla deriva nell’oceano. Tra mille imprevisti cercheranno di sopravvivere alla situazione, alla fame, alle intemperie e all’attacco di un villaggio di cannibali in cui successivamente sono costretti, loro malgrado, a sbarcare.

Due to a spy plot, a man an a woman find themselves trapped on an empty passenger ship drifting out into the ocean. They’ll have to survive hunger, bad weather and the attack of cannibals from a village where, willingly or not, they will be forced to land. www.marcodalpane.com

54


gi 12.07 21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

Men in Black 3 di Barry Sonnenfeld, USA 2012, 100’, ITA Questa sera verrà proiettato il terzo capitolo della trilogia di “Men in Black”, che vedrà nuovamente impegnati i mitici agenti J e K. Con la vita di K ed il destino del pianeta in grande pericolo, J dovrà compiere un viaggio a ritroso nel tempo fino agli anni sessanta per salvare il giovane partner ed evitare la distruzione dell’umanità. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight the legendary agents J and K are back in action in “MIB 3”. J must take a trip in the past to save K’s life and head off the destruction of the world. Paying event. www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Nell’arte, vivendo e Apocalisse amore Reading di poesia con Davide Rondoni Davide Rondoni ha pubblicato diversi volumi di poesia. Collabora a programmi televisivi e quotidiani, è autore di teatro e traduttore, dirige diverse collane e ha fondato il centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna. Con il suo “Nell’arte, vivendo” viaggia attraverso l’arte del passato e del presente con testi in versi e in prosa, mentre in “Apocalisse amore” si muove veloce nei più disparati luoghi della terra con il suo vigoroso realismo.

Davide Rondoni is a writer, a poet and a journalist. He collaborates on TV shows, writes for the theatre, is active as a translator and is the founder of the Contemporary Poetry Centre at the Bologna University. www.daviderondoni.com

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

Brake Drum Percussion e Marco Dalpane: omaggio a J. Cage Pietro Bertelli, Enrico Bertelli e Luca Carrara (percussioni); Marco Dalpane (pianoforte, pianoforte preparato, toy piano, percussioni) Nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita del compositore americano John Cage, i Brake Drum Percussion con il pianista Marco Dalpane presentano brani composti dal 1940 al 1990: Suite for Toy Piano, considerata una delle sue opere più vitali e allegre, Credo in US la cui partitura prevede l’impiego di un giradischi o di una radio, ecc.

In the 100th anniversary of John Cage’s birth, the Brake Drum Percussion with pianist Marco Dalpane will perform works Cage composed between 1940 and 1990: Suite for Toy Piano, deemed as one of his most cheerful compositions, Credo in US whose score foresees the use of a record player or a radio set. www.brakedrumpercussion.com www.marcodalpane.com 55


gi 12.07 20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Concerto

International Festival Teatro comico

21:30, Piazza Cioccaro Metrò Club

International Festival Cinema comico

Aussi pour les petits

Cabaret

Il monello

Sylvie Bourban (cantautrice), Hannes Bürgi (pianoforte), Petros Klampanis (contrabbasso) e Nicolas Bertholet (Tip Tap)

con Margherita Coldesina e Davide Gagliardi

di Charlie Chaplin (USA 1921, 68’, ITA) per la rassegna “Il comico siamo noi. L’assurdo nel quotidiano”

Nel titolo del suo ultimo album, “Aussi pour les petits”, c’è tutta l’essenza di Sylvie Bourban. Con la sua musica jazz si rivolge sia ai più piccoli, che a tutti gli adulti che hanno saputo custodire la semplicità di quando erano bambini. Nel concerto spettacolo di oggi dedicato alle famiglie si esibirà accompagnata dai suoi musicisti provenienti da tutto il mondo.

Sylvie Bourban’s spirit is very well depicted in the title of her last album “Aussi pour les petits”. Her jazz applies both to the youngest ones and to the adults who were able to preserve the simplicity of their childhood. At today’s concert she will be accompanied by musicians coming from all over the world. www.sylviebourban.com 56

21:30, Parco Ciani Ex Macello

Alle volte il mondo del teatro e dello spettacolo si diverte a prendersi in giro in modo interessante e sarcastico. È il caso dello show che propongono Margherita Coldesina, fondatrice del movimento “Femme Théâtrale”, e Davide Gagliardi, attore e speaker radiofonico. I due saranno protagonisti di una spumeggiante serata all’insegna dell’autoironia che farà emergere la natura stravagante del loro stesso lavoro.

Sometimes the world of the showbiz enjoys making fun of itself in an interesting and sarcastic way. It’s the case of the show performed by Margherita Coldesina, founder of the “Femme Théatrale” movement and Davide Gagliardi, actor and radio speaker. A sparkling show filled with self-irony. www.femme-theatrale.ch www.davidegagliardi.ch

Tanto possiamo imparare da questi clown, dal rapporto plastico e creativo che hanno con gli oggetti e dall’urto elastico che l’irruzione della strana realtà e dell’ancora più strana umanità causa su di loro. La proiezione di questa sera propone il capolavoro di Charlie Chaplin in cui, nelle vesti del mitico Charlot, trova casualmente un bambino abbandonato che finisce per crescere come se ne fosse il padre.

Tonight’s movie is Charlie Chaplin’s masterpiece “The Kid”. The actor, in the role of Charlot, finds an abandoned kid and takes care of him as if he was his own child.


ve 13.07 22:00, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Waves Danza | Ritmo Costante

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Pizzica

15:00, Piazza Indipendenza

Urban Art Festival Iniziativa

Alma Latina

Officina Zoè

Bikes & Colors

Serata di balli latino americani con animazione e tanta musica

Cinzia Marzo (voce, flauti, tamburello), Donatello Pisanello (organetto diatonico, chitarra, mandola, armonica), Lamberto Probo (tamburello, tamborra, percussioni salentine varie), Silvia Gallone (tamburello, voce), Giorgio Doveri (violino, mandola), Luigi Panico (chitarra, mandola, armonica)

dal 13.07 al 15.07

In questo terzo appuntamento con la rassegna dedicata ai ritmi latini, le musiche di DJ Leito porteranno i presenti a scatenarsi sulla pista da ballo, salseri e non. Saranno presenti maestri di latino e performers che faranno ballare tutti i presenti.

DJ Leito will set the dance floor on fire with his music. Performers and latino dance teachers will enliven the event. facebook.com/ritmocostante Oggi anche: CINEMA AL LAGO American Pie: ancora insieme, 113’, ITA 21:30, Lido di Lugano

Per chi ama la pizzica salentina gli Officina Zoè sono tra i più grandi interpreti di questo genere musicale. Una tradizione antica fatta di ritmi serrati che fanno ballare appassionati e non. Impossibile non lasciarsi andare! Organizzato con l’associazione Aurofonie.

The Officina Zoè are among the greater interpreters of thie pizzica salentina. An old tradition of driving rhythms making everybody dance. Impossible not to move!

Diventa artista con la tua bici Dal 13 al 15 luglio, dalle 15:00 alle 22:00, Piazza Indipendenza verrà trasformata in una tela, un percorso stradale che i ciclisti potranno percorrere lasciando una traccia colorata sul suolo. I partecipanti all’evento, dedicato in particolare ai bambini, potranno seguire il percorso con le proprie biciclette o con quelle messe a disposizione dal Dicastero Giovani ed Eventi.

From 13 to 15 July, 3 - 10 pm, Piazza Indipendenza will turn into a canvas, a roadway where bikers will ride leaving a colourful track on the ground. Participants will be able to use either their own bikes or those provided by the Dicastero Giovani ed Eventi. www.arteurbana.ch

www.officinazoe.com

57


ve 13.07 18:30, Ex Macello

International Festival Classica | Cellolove | Cinema

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini | Teatro

21:00, Teatro Foce

International Festival Classica

L’ombrello di Beatocello

Circo Scatola

Non sense

di Georges Gachot, Svizzera 2012, 82’, VO D, CHD, F, E, Khmer, st. f

Bernard Stöckli (regista), Luzia Bonilla e Mario Camani (interpreti)

Aurofonie presenta Note al tramonto. Luigi Maio (attore), Ensemble Borromini

Dal 1996 il regista Georges Gachot segue l’incredibile storia del medico e violoncellista svizzero Beat Richner, impegnato da anni nei suoi ospedali pediatrici in Cambogia. Il film traccia il percorso umanitario e artistico del dottore, in una storia che vede intrecciarsi il vissuto di un paese reduce dalla guerra con la passione per la musica.

Nello spettacolo di Luzia e Mario, quasi tutto esce da una scatola. In un’atmosfera magica e piena di sorprese, i due giocolieri clown propongono numeri particolari: volteggi di anelli, acrobazie aeree e al suolo, le evoluzioni di uno strano cappello, la danza di una sfera di cristallo e molto altro ancora rendono il “Circo Scatola” uno spettacolo adatto ad ogni età.

Since 1996 film director Georges Gachot has been following the story of doctor and cellist Beat Richner and his children’s hospitals in Cambodia. It portrays the humanitarian and artistic commitment of this Swiss aged 64, in an outstanding story marked by his encounter with a country emerging from war and his passion for music.

In Mario and Luzia’s show nearly everything comes out a box. In an atmosphere full of magic and surprises, the two juggling clowns will perform some particular numbers: ring-vaults, ground acrobatics, the dance of a crystal globe and much more… A show for every age. www.luziaemario.ch

www.cellolove.ch www.beat-richner.ch

Luigi Maio è considerato l’inventore del Teatro Musicale da Camera. Sul tema “Le Follie nella Musica”, unisce questa sera i testi di due autori apparentemente distanti come Marcello Panni e William Walton in uno spettacolo tra musica e teatro. Il risultato è un unico e divertentissimo agire scenico fatto di giochi di parole, assonanze e continue ironie.

Luigi Maio is considered the inventor of the Chamber Music Theatre. In keeping with the theme “Madness in Music”, tonight he will present the texts of two apparently very different authors such as Marcello Panni and William Walton in a performance in-between music and theatre. The result is a unique and witty show made of puns, assonances and irony. www.aurofonie.ch

58


21:00, Parco Ciani Metrò Club

International Festival Musica

21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

21:30, Piazza Cioccaro Palazzo dei Congressi, sala B

International Festival Cabaret

A cuor contento tour

Benvenuti al nord

Agrodolce

Giovanni Lindo Ferretti

di Luca Miniero, Italia 2012, 110’, ITA (sottotitoli in tedesco e francese)

con Claudio Batta

Giovanni Lindo Ferretti porta a Lugano il suo tour “A cuor contento”. Nel nuovo spettacolo, lasciando da parte il ruolo di narratore che lo ha contraddistinto negli ultimi anni, Giovanni Lindo torna a raccontarsi esclusivamente con le canzoni: brani dagli anni ottanta ad oggi, trent’anni di repertorio, a partire dai CCCP Fedeli alla Linea, passando attraverso C.S.I. e P.G.R. fino ad arrivare agli ultimi progetti solisti.

Giovanni Lindo Ferretti brings to Lugano his “A cuor contento” tour. Leaving aside the narrator’s role that distinguished him in the last years, in todays show he focuses on his songs from the ‘80s until today. facebook.com/ GiovanniLindoFerretti

Questa sera verrà proiettato il sequel di “Benvenuti al sud”, successo diretto da Luca Miniero nel 2010. La storia ruota ancora attorno ad Alberto e Mattia, quest’ultimo costretto a trasferirsi per lavoro dalla provincia di Palermo a Milano. Il primo impatto con il capoluogo lombardo è terribile, ma con il tempo i pregiudizi inizieranno a sciogliersi. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s movie is the sequel of “Benvenuti al sud” directed by Luca Miniero in 2010. The story tells about Alberto and Mattia. The latter has to move from Palermo to Milan for professional reasons. The first impact with Milan is dreadful, but as time goes by, prejudices will gradually loose up. Paying event.

Claudio Batta è noto al pubblico soprattutto per il personaggio “Capocenere”, il divertente enigmista che interpreta sul palco di Zelig, dove negli ultimi anni si è confermato un comico dal talento innato. Questa sera presenta “Agrodolce”, un’esilarante spettacolo che passa in rassegna con pungente ironia le abitudini alimentari degli italiani, non sempre consci di quanto poco si sappia del cibo che ingeriamo.

“Agrodolce” (Sweet-andsour) is a funny show where stand-up comedian Claudio Batta dissects Italian’s eating habits with cutting irony. www.claudiobatta.it

www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago 59


ve 13.07 22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica Pop

Waves Danza | Ritmo Costante

Mardi Gras.bb

Boogie Woogie

Jochen Wenz (voce, chitarra), Uli Krug (basso, sousafono), Florian Schlechtriemen (rullante, percussioni), Javier de la Poza (grancassa, percussioni), Mathias Demmer (sassofono, clarinetto), Hans Martin Eberhardt (sassofono baritono), Chris Bishop (tromba, flicorno), Robert Solomon (trombone), Mahmut Altunay (DJ)

con DJ Doctor Boogie

Devono il loro nome al celebre carnevale di New Orleans, patria del blues che ha ispirato Uli Krung al momento della formazione della band ad inizio anni ‘90. Propongono un sound unico, che miscela tantissimi generi diversi.

Their name recalls the famous carnival of New Orleans, the homeland of the blues that inspired Uli Krung when he was founding the band in the early ‘90s. Their sound is a unique blend of many genres. www.mardigrasbb.com

60

sa 14.07 22:00, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Le note ritmate del blues, i vestiti e le acconciature anni ‘50 ci riporteranno ad assaporare tutta l’energia della musica di quei tempi memorabili. Grazie all’energia del DJ Doctor Boogie e agli allievi di danza di Susy Boogie la serata riserberà molte sorprese!

Blues rhythms, clothes and hairstyle of the ’50’s will take us back in time and make us experience the energy of that period. An evening full of surprises with DJ Doctor Boogie and Susy Boogie’s dance students. facebook.com/ritmocostante

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

Ci sono onde che mai arriveranno a riva Letture di poesie e pagine narrate con Antonio Ballerio Antonio Ballerio propone un percorso letterario che ha come argomento principale il mare. Elemento affascinante, a tratti misterioso e oscuro, ha conquistato da sempre l’immaginazione di scrittori e lettori. Attraverso poesie e narrazioni, da “La Tempesta” a “Moby Dick”, passando per “Tifone” e “Martin Eden”, il pubblico del Park&Read sarà condotto in un viaggio in compagnia dei principali autori che hanno affrontato l’argomento.

Antonio Ballerio proposes a literary journey on the “Sea” theme. Enchanting, sometimes mysterious and obscure, the sea has always captured the imagination of both writers and readers. Today’s reading will take us on a journey in the company of major authors who have written on this subject.


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini | Teatro

Jojo e Molly Terra e Laghi – Festival di Teatro nell’Insubria VI edizione

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Cellolove

Christine Walevska e Andrea Carcano Christine Walevska (violoncello) e Andrea Carcano (pianoforte)

21:00, Parco Ciani Ex-Municipio Castagnola

International Festival Classica

Il canto delle muse Aurofonie presenta Note al tramonto. Emanuele Ferrari (pianoforte e percorso artistico)

Teatro del Cerchio Dove porterà, il nostro eroe, la sorte questa volta? Dopo le esperienze “al mare” e “in montagna”, questo nuovo capitolo vedrà il nostro protagonista per la prima volta deciso a fare un viaggio all’estero, destinazione: gli Stati Uniti d’America. Ma prima di partire incontrerà una bella ballerina, Molly, rimasta sola e senza partner con cui ballare. Dopo aver vissuto momenti di fama, adesso è costretta a vivere e ballare per strada cercando di racimolare qualche spicciolo per sopravvivere.

After the “sea” and “mountains” experiences, our hero decides to go abroad for the first time. Destination: the USA. But before leaving he meets Molly, a former famous dancer now forced to perform on the streets to scrape together some money.

Già graditissima ospite della scorsa edizione, la violoncellista americana Christine Walevska torna per uno straordinario recital con Andrea Carcano al pianoforte. Con il suo straordinario strumento costruito a Cremona nel 1740 da Carlo Bergonzi, interpreterà per noi la seconda Sonata di Brahms, la Sonata di Debussy e quella di Franck.

A highly appreciated guest last year, cellist Christine Walevska returns for an exceptional recital with Andrea Carcano at the piano. She will play Brahms’ second Sonata and Sonatas by Debussy and Franck on her extraordinary cello built in Cremona in 1740 by the lutist Carlo Bergonzi. www.cellolove.ch www.christinewalevska.com

La lezione-concerto rappresenta un nuovo modo di proporre la musica che unisce l’emozione del concerto, il fascino della scoperta e il ritmo di uno spettacolo. Sul tema “Le Follie nella Musica”, Emanuele Ferrari eseguirà le Variazioni Abegg op. 1 di Schumann, dopodiché il pezzo sarà illustrato mettendone in luce il senso, la bellezza e i misteri, così da risultare arricchito e completamente comprensibile ad un secondo ascolto.

In keeping with the theme “Madness in Music”, Emanuele Ferrari will perform Schumann’s Variations Abegg op. 1 in a concert-lesson where the work, after being played, will be explained highlighting its meaning, beauty and mysteries as to make it fully understandable to a second listening. www.aurofonie.ch

www.teatrodelcerchio.it 61


sa 14.07 21:30, Piazza Cioccaro Metrò Club

International Festival Cinema comico

La guerra lampo dei fratelli Marx di Leo McCarey (USA 1933, 70’, ITA) per la rassegna “Il comico siamo noi. L’assurdo nel quotidiano” Tanto possiamo imparare da questi clown, dal rapporto plastico e creativo che hanno con gli oggetti e dall’urto elastico che l’irruzione della strana realtà e dell’ancora più strana umanità causa su di loro. La pellicola di questa sera propone una serie esilarante di gag che vede i fratelli Marx nei panni di Pinky e Chicolini, due spie alle costole del dittatore dell’immaginario paese di Freedonia.

Tonight’s movie is “Duck Soup”, a hilarious series of gags played by the Marx brothers in the roles of Pinky and Chicolini, two spies who tail the dictator of the imaginary country of Freedonia. Oggi anche: CINEMA AL LAGO Quasi amici - Intouchables, 112’, ITA 21:30, Lido di Lugano

62

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica Folk

The Vad Vuc Cerno (voce, chitarra, mandola, mandolino), Büti (fisarmonica, tromba, piano), Sebalter (violino, mandola, mandolino), Q (sax, flauti, cori), Seba (trombone, bombardino, cucchiai), Boss (susafono, piano, basso), Jacky (basso, banjo, cori) e Miske (batteria, percussioni) Con il loro “skauntry irish folk” e tantissimi successi, i Vad Vuc promettono di contagiare Piazza Manzoni grazie ad uno stile inimitabile. Oltre 300 concerti in 9 anni e più di 25’000 album venduti fanno di loro uno dei gruppi ticinesi di maggior successo.

With their “skauntry irish folk” and countless successes, the Vad Vuc promise to win over Piazza Manzoni with their unique style. More than 300 concerts in 9 years and over 25’000 albums sold make them one of the most successful bands from Ticino. www.vadvuc.ch

22:00, Parco Ciani

International Festival Masterclass

Presentazione di “Stanza nel verde” con Marcello Chiarenza Serata conclusiva del laboratorio a cura dell’artista e scenografo italiano Marcello Chiarenza. Il risultato del lavoro svolto nei giorni precedenti sarà visibile al pubblico in un suggestivo spettacolo con giochi di luce e accompagnamento musicale. Dopo quaesta serata inaugurale, le installazioni si potranno ammirare ancora per qualche settimana.

Last workshop day and presentation of the installations. At the opening ceremony Chiarenza and the workshop participants will put on the works they created in the previous days. The presentation will be accompanied by music and an evocative lightshow.


do 15.07 22:00, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Waves Danza | Ritmo Costante

11:00, Parco Ciani Teatro Foce

International Festival Classica | Matinée

Hip Hop

Quartetto Arquà

con DJ ALA e “Cugi Musik”

Enrico Filippo Maligno (violino), Giacomo Catana (violino), Marco Nason (viola), Irene Zatta (violoncello)

Terzo appuntamento hip hop dell’estate con DJ ALA e il giovane duo “Cugi Musik”, nome d’arte di Alexandru Vasilescu ed Egzon Berisha. Per l’occasione Beri presenterà il suo ultimo progetto, “The Genius”, caratterizzato da sonorità swag elettroniche e uno stile rap nuovo, veloce e coinvolgente.

Third hip hop night with DJ ALA and the “Cugi Musik” duo, aka Alexandru Vasilescu and Egzon Berisha. On this occasion Beri will present his last project called “The Genius”, characterized by electro swag sounds and a new, fast and captivating rap style. facebook.com/ritmocostante

Nato presso la Scuola di Musica di Fiesole, il Quartetto Arquà ha suonato in diretta RAI Radio Tre, ai Concerti del Quirinale e ha ottenuto il primo premio in diversi concorsi internazionali. Ai loro strumenti è affidata oggi l’interpretazione del Concertino di Stravinskij, del Quartetto in Sol maggiore K387 di Mozart e del Quartetto in Mi minore op 44 n°2 di Mendelssohn.

The Arquà Quartet was founded at the Scuola di Musica di Fiesole by four young musicians who shared a passion for chamber music. Tonight, the internationally renowned quartet will perform Stravinsky’s Concertino, Mozart’s Quartet in G major K387 and the Quartet in E minor Opus 44 No. 2 by Mendelssohn. facebook.com/quartettoarqua

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Incontri & letture

“Il contrabbasso” di Patrick Süskind interpretato da Daniele Bernardi Un contrabbassista, solo nel suo appartamento, parla ad un interlocutore immaginario descrivendo la sua condizione umana di frustrato e reietto. “Il contrabbasso” di Süskind è un’impressionante invettiva scagliata da un uomo qualunque contro l’arroganza delle istituzioni. I temi di questa lettura scenica, presentata da Daniele Bernardi, descrivono l’emarginazione e l’isolamento dell’uomo nel mondo moderno, le cui caratteristiche dominanti sono l’arrivismo e la prevaricazione.

A double bass player alone in his apartment speaks to an imaginary person describing his condition as an outcast. “The Double Bass” is a critic towards the arrogance of institutions, an account of human seclusion in modern world, whose main characteristics are social climbing and abuse of office.

63


do 15.07 20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Animazione e narrazione

Waves Danza | Ritmo Costante

21:00, Parco Ciani Teatro Foce

International Festival Classica

Rifiuti a manovella

Milonga

Virtuosistiche follie

Terra e Laghi – Festival di Teatro nell’Insubria VI edizione

con Martin Wüthrich

Aurofonie presenta Note al tramonto. Davide Cabassi (pianoforte), Enrico Fagone (contrabbasso), Marco Pierobon (tromba)

Compania Piacenza Kultur Dom, dai 5 anni La storia narra di un bidone della spazzatura, Arturo Polimero, e del suo increscioso contenuto. A causa della sua golosità viola “la Regola del Riciclaggio”. Il Re degli Spazzini lo condanna a vagare nel bosco fino a quando non incontrerà il Totem del Riciclaggio. Solo risolvendo i suoi indovinelli potrà tornare alla sua vita. Nel bosco incontrerà un bambino che lo aiuterà e, insieme, affronteranno diverse avventure.

A greedy waste bin named Arthur Polymer infringed the “Recycling rule”. King Dustman condemns him to roam in the woods until he finds the Recycling Totem. Only after his riddles have been solved will he be allowed to go back home. In the woods he comes across a child who will help him. www.acpkd.it 64

21:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Gli appuntamenti primaverili dedicati alla Milonga nel Foyer del Foce, quest’estate si rinnovano a Rivetta Tell. Riconfermato anche l’insegnante, Martin Wüthrich della New Style Dance, che con brani tradizionali e moderni trasmetterà la sua esperienza e il fascino delle milonghe latine ai presenti.

Milonga’s nights are back in Rivetta Tell. Martin Wüthrich and his New Style Dance school will recreate the true Argentinean milonga atmosphere and charm with traditional and modern music. facebook.com/ritmocostante

Sul tema “La Follia nella Musica”, il concerto di pianoforte, contrabbasso e tromba di questa sera propone al pubblico un viaggio musicale da Bottesini a Piazzolla, passando per Stravinskij, brani che esaltano le caratteristiche musicali dei tre interpreti.

In keeping with the theme “Madness in Music”, tonight’s concert for piano, double bass and trumpet suggests a musical journey that will take us from Bottesini to Piazzolla and Stravinskij, exalting their musical features. www.aurofonie.ch


21:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

Opera a Lugano Concerto di apertura del Festival Ticino Musica 2012 L’Opera studio internazionale “Silvio Varviso” eseguirà “L’occasione fa il ladro” di Gioachino Rossini. Umberto Finazzi, direzione musicale; Laura Cosso, regia; Claudio Cinelli, scenografia e costumi. Concerto a pagamento, info sul sito www.ticinomusica.com

Opening concert of the Ticino Musica 2012 Festival. The Opera international study “Silvio Varviso” performs Gioachino Rossini’s “L’occasione fa il ladro”. Umberto Finazzi, musical direction; Laura Cosso, direction; Claudio Cinelli, set design and costumes. Paying concert, for more info: www.ticinomusica.com www.ticinomusica.com Ticino Musica

21:30, Piazza Cioccaro Metrò Club

International Festival Cinema comico

Le vacanze di Monsieur Hulot Di Jacques Tati (Francia 1953, 96’, ITA) per la rassegna “Il comico siamo noi. L’assurdo nel quotidiano” Tanto possiamo imparare da questi clown, dal rapporto plastico e creativo che hanno con gli oggetti e dall’urto elastico che l’irruzione della strana realtà e dell’ancora più strana umanità causa su di loro. La pellicola di questa sera vede come protagonista Monsieur Hulot che, durante le vacanze al mare, provoca un disastro dopo l’altro. Nonostante questo, alla fine gli altri villeggianti lo apprezzano per aver movimentato le loro giornate.

Tonight’s movie shows Monsieur Hulot’s holidays at a seaside resort where accidents and misunderstandings follow him wherever he goes. The peace and quiet of the hotel guests don’t last very long with Hulot around, because although his intentions are good, they always turn out catastrophically.

21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

Miracolo a Le Havre Di Aki Kaurismäki, Finlandia, Francia, Germania 2011, 102’, ITA Questa sera verrà proiettata la commedia con protagonista Marcel Marx, un ex scrittore che si trasferisce nella città portuale di Le Havre, dove svolge l’onorevole professione di lustrascarpe. La sua routine e quella della moglie viene però stravolta dall’arrivo di Idrissa, un bambino immigrato dall’Africa che i due aiutano a raggiungere la madre in Inghilterra. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s open air screening proposes “A Miracle in Le Havre”. Marcel Marx, a former writer, moves to Le Havre and gains his living shining shoes. His routine and that of his wife will however be upset by Idrissa, a young illegal immigrant that the couple will help reunite with his mother in Great Britain. Paying event. www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago 65


do 15.07

lu 16.07

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

09:30, Aula Magna del Conservatorio

International Festival Musica Pop

Rodrigo Leão Considerato uno dei compositori di maggior spicco in Portogallo, Rodrigo Leão è un virtuoso del piano artistico e della tastiera elettronica che con la sua musica trascina l’ascoltatore in un nostalgico viaggio interiore tra sogno e realtà. Fondatore di gruppi di fama internazionale come i Sétima Legião e i Madredeus, propone un suono misterioso e affascinante che invita il pubblico all’esplorazione dei propri ricordi.

Rodrigo Leão is one of the most prominent Portuguese composers. With his last album “Cinema” he topped the charts in his country. Leão is a piano and electronic keyboard virtuoso, whose music leads the audience through a nostalgic inward journey between dream and reality. He is the founder of internationally renowned groups such as Sétima Legião and the Madredeus. www.rodrigoleao.pt

Waves Classica

Cerimonia di apertura dei corsi di perfezionamento Festival Ticino Musica Durante la cerimonia inaugurale verrà fatta un’introduzione al Festival e verrenno presentati i docenti. Concerto a entrata libera.

Introduction of the Festival and of the teachers during the opening ceremony. Free entry concert. www.ticinomusica.com Ticino Musica

18:30, Ex Macello

International Festival Classica | Cinema

Kinshasa Symphony Di Claus Wischmann e Martin Baer, Germania 2010, 95’, VO F, Lingala. st. f La musica è dentro di noi e ci aiuta a vivere se le diamo ascolto. L’”Orchestre Symphonique Kimbanguiste” è attiva da oltre quindici anni. Inizialmente poche dozzine di dilettanti si passavano i pochi strumenti che avevano a disposizione... Oggi ci sono oltre duecento musicisti sulla scena quando la Kinshasa Symphony dà un concerto. Questa toccante pellicola ci dice tutta la straordinaria gioia del suonare e cantare insieme in una Sinfonia.

Music is inside us and helps us live if we listen to it. The “Orchestre Symphonique Kimbanguiste” started out about 16 years ago with few instruments and 10 amateur musicians… Today there are over 200 musicians on stage at their concerts. A moving film about the joy brought by playing and singing together in a Symphony. www.kinshasa-symphony.com

66


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini | Teatro

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Cellolove

Nena

Wieland Kuijken

Terra & Laghi - Festival di Teatro nell’Insubria VI edizione, dai 3 anni

Questa sera Wieland Kuijken completerà il progetto iniziato nella prima edizione del LongLake Festival, l’esecuzione delle Suites di Bach. Con tutte le peculiari accentuazioni e nuance dell’arco “alla gamba” (tenuto con il palmo della mano destra rivolto verso l’alto) interpreterà la terza Suite, la quarta Suite ed infine la famosa sesta Suite in re maggiore, per violoncello piccolo “à cinq cordes”.

All’insoddisfazione dei bambini d’oggi che tutto vogliono e che tutto possiedono, Nena risponde con la sua disarmante semplicità sussurrando ai bambini che pur non possedendo giocattoli ci si può divertire con la fantasia. Nena gioca con il suo pubblico, attribuisce ruoli ai suoi spettatori, li investe di una parte, li trascina in prima persona nel sogno e dà loro la possibilità di creare, di tuffarsi a capofitto in un mondo fantastico.

Nena’s reply to today’s dissatisfied children, who claim and have everything, is disarmingly simple: you don’t need toys to have fun, just use your imagination. Nena plays with her audience, assigns roles, carrying the spectators into the dream, plunging them into a fancy world.

Tonight Wieland Kuijken will accomplish the project started at last year’s LongLake Festival by performing Bach’s Third Suite, Fourth Suite and the famous Sixth Suite in D major composed specifically for a fivestringed violoncello piccolo. www.cellolove.ch

21:00, Parco Ciani Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica Folk

Pierre Omer & The Stewarts Garages Conspiracy Crew Pierre Omer (voce, chitarra, pianoforte, fender rhodes, fisarmonica), Roland Bucher (batteria), Christian Aregger (banjo, chitarra), Rob (basso) e Julien (batteria, effetti) Dopo due album, uno da solista e l’altro in duo, Pierre Omer si è cimentato per la prima volta con un’intera band nella produzione del suo ultimo lavoro, “Stewarts Garages Conspiracy”. L’artista nato a Londra ha abbandonato le atmosfere cupe del Folk-Noir per aprirsi a nuovi orizzonti musicali, tutti da scoprire nel concerto di questa sera.

After two albums, as a soloist and in a duo, in his most recent work Pierre Omer works for the first time with a band. The London-born artist leaves the dark shores of Folk-Noir and opens clearly to new musical horizons… to be discovered at tonight’s concert.

www.teatroblu.it www.pierreomer.com 67


lu 16.07 21:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

Recital di viola e pianoforte Festival Ticino Musica Hariolf Schlichtig (viola) e Yumi Sekija (pianoforte) In programma questa sera il recital di viola e pianoforte che prevede l’esecuzione della Sonata op. 25-4, della Sonata op. 11-4 e della Sonata 1939 di Paul Hindemith. Concerto a pagamento, info sul sito www.ticinomusica.com

Tonight’s program: Viola and piano recital, performing Paul Hindemith’s Sonata op. 25-4, Sonata op. 11-4 and Sonata 1939. Paying concert, for more info: www.ticinomusica.com www.ticinomusica.com Ticino Musica

21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica Indie Pop

A separation

Dente

Di Asghar Farhadi, Iran 2011, 123’, in lingua originale (sottotitoli in tedesco e francese)

Lui è Giuseppe Peveri, alias Dente, ed ama descrivere in musica la vita di tutti i giorni con uno stile unico e ironico. Dopo aver mosso i primi passi nelle band Quic e La Spina, intraprende la carriera da solista con un sound tra l’indie e il pop. Riscuote immediatamente un grande successo, tanto da venir paragonato a grandi come Lucio Battisti e Francesco De Gregori.

Questa sera verrà proiettata la pellicola con protagonisti Nader e Simin, una coppia iraniana che ha ottenuto il visto per lasciare il paese con la figlia Termeh. Al momento della partenza, però, Nader cambia idea perché afflitto dall’idea di abbandonare il padre affetto da Alzheimer. Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

The story proposed tonight at the Lugano open air movie is that of Nader and Simin, an Iranian couple who receives the visa to leave the country with their daughter Termeh. But just before leaving, Nader changes his mind, afflicted with the idea of quitting his father who suffers from Alzheimer. Paying event.

Giuseppe Peveri, aka Dente, uses music with a unique and ironic style to describe everyday life. After starting out with the Quic and La Spina bands, he takes up a soloist career with a sound in-between indie and pop. The success is immediate and so great that he is compared to renowned Italian artists such as Lucio Battisti and Francesco De Gregori. www.amodente.it

www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago

68


ma 17.07 tutto il giorno, Piazza Riforma

Urban Art Festival Installazione

15:00 - 22:00, Piazza Manzoni

Urban Art Festival Bancarella

18:30, Parco Ciani - Park&Read Teatro Foce

Words Festival Teatro

Surfin’ Grass

Longleic Butic

Prima di notte

dal 16.07 al 31.08

dal 17.07 al 21.07

Il verde in città

Souvenir d’autore

Di Alberto Nessi. Luca Spadaro (regia), Antonio Ballerio, Silvia Pietta, Massimiliano Zampetti, Vito Gravante, Mirko D’Urso (interpreti)

“Surfin’ Grass”, progetto artistico di Saul Savarino, prevede l’installazione di panchine mobili fatte con porzioni di prato recuperate da spazi edificati. Utilizzando come location il salotto buono di Lugano, l’artista vuole dare a cittadini e turisti la possibilità di fermarsi un attimo per rilassarsi, sedersi o sdraiarsi su un tappeto verde riflettendo sui cambiamenti che ci circondano.

La Longleic Butic è un atelier d’illustrazione all’aperto travestita da negozietto di souvenir, un po’ kitsch, come se ne trovano in tutti i luoghi turistici del mondo. La differenza è però che tutti gli articoli che si trovano alla Longleic Butic sono realizzati dagli illustratori in versione unica e d’autore. Antoine Déprez e Ursula Bucher vi aspettano.

“Surfin’ Grass” is an art project by Saul Severino. It consists of mobile benches made of sods of grass reclaimed from built spaces and installed downtown Lugano. The artist’s intent is to give citizens and tourists the opportunity to relax, to sit or stretch out on a green carpet thinking about the changes around us. www.saulsavarinocrs.com

The Longleic Butic is an open air illustration atelier dressed up as a souvenir shop as those you see in all tourist places over the world. The difference, though, is that all the items you’ll find in the Longleic Butic are realized by the illustrators themselves and are all single, original specimens. Antoine Déprez and Ursula Bucher are eager to welcome you.

Viene definito un “dramma sonoro”, in cui l’importanza delle parole viene amplificata dalla voce dei luoghi visitati dal protagonista. “Prima di notte” narra di un uomo che, tornato dopo tanto nella sua città di confine della Svizzera italiana, la trova profondamente diversa da come l’aveva lasciata. Ne visita quattro luoghi, muovendosi tra suoni e silenzi.

Defined as a “sonorous drama” where the meaning of words is amplified by the voice of the places visited by the protagonist, “Before nightfall” tells about a man back to his deeply changed hometown on the Swiss-Italian border after a long period away. He visits 4 sites, moving amid sound and silence. www.teatrodemergenza.com

www.antoinedeprez.com www.illulla.blogspot.com 69


ma 17.07 20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival BAmbini | Teatro

Arturo lo chef Terra & Laghi - Festival di Teatro nell’Insubria VI edizione Teatro del Sangro Arturo è un giovane abruzzese che ci racconta la sua storia. Sogna di diventare un grande chef e di lasciare il suo piccolo paese. Con ironia e semplicità, frenato dai genitori ma spinto dalla sua grande passione per i fornelli, arriva a lavorare per uno dei più famosi ristoranti di Los Angeles. Per lui inizia una nuova vita, fatta di sogni, problemi, sconfitte e trionfi, raccolti in uno spettacolo che ben rappresenta la vita dei giovani cuochi d’oggi.

Arturo is a young Italian who’s dream is to become a great chef and leave his village. Held back by his parents, though urged by his great passion for cooking, he succeeds in getting a job in one of Los Angeles’ most famous restaurants. A new life begins for him. www.teatrodelsangro.it 70

21:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

Recital di flauto e pianoforte Festival Ticino Musica János Bálint (flauto) e Ulrich Koella (pianoforte) In programma questa sera la Sonatina in sol magg. op. 100 di Antonin Dvorak, la Sonata di Jindrich Feld e la Sonata in mib magg. op. 18 di Richard Strauss. Concerto a pagamento, info sul sito www.ticinomusica.com

Tonight’s program: Antonin Dvorak’s Sonatina in G major op. 100, Jindrich Feld’s Sonata and Richard Strauss’Sonata in E-flat major op. 18.Paying concert, for more info: www.ticinomusica.com www.ticinomusica.com Ticino Musica

21:00, Parco Ciani Teatro Foce

International Festival Classica

Beppe Gambetta Trio Beppe Gambetta (chitarra, voce), Riccardo Barbera (contrabbasso) e Marco Fadda (percussioni) Beppe Gambetta porta sul palcoscenico il racconto della sua esperienza musicale vissuta on the road negli Stati Uniti e in Europa da più di 20 anni. Ci racconterà del primo importante progetto “Dialogs”, incontro con i maestri tradizionali della chitarra acustica americana; ci illustrerà diverse scene musicali: quella californiana, quella del folk revival sulla costa est, quella delle minoranze francofone in Louisiana, e l’eredità musicale degli emigranti italiani.

Beppe Gambetta brings on stage his 20 years on the road experience across Europe and the US. He’ll tell us about “Dialogs”, stemmed from the encounter with some US acoustic guitar icons, highlighting various American and European musical scenes. www.beppegambetta.com


me 18.07 21:30, Lido di Lugano

Waves Cinema al Lago

22:00, Piazza Manzoni Centro Esposizioni, MAC 3

International Festival Musica POP

Posti in piedi in paradiso

Oquestrada

Di Carlo Verdone, Italia 2012, 120’, ITA

Miranda (voce), Lima (chitarra portoghese), Zeto (chitarra portoghese, chitarra, violino e voce), Marina Henriques (fisarmonica), Pablo (contrabbasso), Sandro Manuel (tromba)

Questa sera verrà proiettata la storia di Ulisse, Fulvio e Domenico, tre padri separati costretti a versare quasi tutti i loro guadagni in alimenti e spese di mantenimento per ex mogli e figli. Dopo un incontro casuale, i tre decidono di vivere insieme per dividere le spese, ma presto la loro vita cambierà con l’entrata in scena di Gloria... Ingresso a pagamento, info e programma completo pp. 88-89

Tonight’s open air movie tells about Ulisse, Fulvio and Domenico, three separated fathers forced to pay nearly all their incomes in alimonies for their ex-wives and children. After a chance encounter, the three men decide to set up home together to share expenses. But their lives will dramatically change with the arrival of Gloria… Paying event. www.cinemaopenair.ch Cinema al Lago

Hanno dato nuova vita al Fado, musica popolare portoghese espressione della piccola malavita urbana. Il loro nome deriva da “orquestra” (orchestra) e “estrada” (strada), a rispecchiare un genere tra festa e malinconia che ha lasciato il segno già dall’album d’esordio “Tasca Beat”, definito come uno dei migliori del 2009 in Portogallo.

They gave a boast to Fado, the Portuguese folk music. Their name, the combination of “orquestra” (orchestra) and “estrada” (street), reflects a genre amid rejoicing and melancholy that already left its mark with their first album “Tasca Beat”, described as one of the best ones released in Portugal in 2009. www.oquestrada.com www.jaro.de

18:30 - 00:00, Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani, Piazza Manzoni

Buskers Festival Street buskers

Some freaks in the streets 4a edizione - Dal 18.07 al 22.07 Apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si compone e scompone senza un vero perchè in un’armonia artistica di bellezza e pienezza. Per le strade di Lugano stasera: Corto mobile, Julot, Dado, Errichetta Underground, Bängditos Theater e altri artisti. Luoghi alternativi in caso di pioggia: Foce, Ex Macello.

The Lugano lakeside will be home to the 4th Buskers Festival, featuring street artists coming from all over the world. Performing tonight: Corto mobile, Julot, Dado, Errichetta Underground, Bängditos Theater and many others. Alternative locations in case of rain: Foce, Ex Macello. www.luganobuskers.ch Oggi anche: CINEMA AL LAGO Drive, 100’, ITA 21:30, Lido di Lugano

71


me 18.07 20:30, Palazzo dei Congressi, sala A

International Festival Classica

A Little Nightmare Music Aleksey Igudesman (violino) e Hyung-ki Joo (pianoforte) Il russo Igudesman e l’anglocoreano Joo hanno da sempre avuto un sogno nel cassetto: presentare la musica classica con ilarità. I due ci sono decisamente riusciti: stravolgono le regole della classica con geniali sketch musico-teatrali raggiungendo gli oltre 15 milioni di fans su Youtube e riempiendo interi stadi con i loro concerti.

Aleksey Igudesman and Hyung-ki Joo have always had a mutual dream: play classical music with mirth. They definitely succeeded by subverting all classical music rules. They have over 15 million fans on Youtube and attract crowds in the stadiums with their inspired theatrical concerts. www.igudesmanandjoo.com

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Street buskers

Dove volano i bauli L’evento è inserito nel Lugano Buskers Festival Unitevi ad Annina Sedlácek in un viaggio magico ed indimenticabile a bordo del suo baule volante. L’artista engadinese, diplomata alla Scuola Teatro Dimitri di Verscio, si ispira alla celebre fiaba dello scrittore danese Hans Christian Andersen per narrarvi la storia del figlio di un ricco signore che, dopo aver speso tutto quando in suo possesso, parte a bordo di un baule per un’avventura che lo condurrà in terre lontane.

Join Annina Sedlácek on a magical and unforgettable journey on her flying trunk. Inspired by Hans Christian Andersen’s famous fairy tale, she tells us the story of a rich man’s son who, after spending all his fortune, takes off on a trunk that will take him on an adventurous trip far away. homepage.swissonline.ch/ ~sedlacek/annina

72

21:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

Concerto per clarinetto, fagotto e pianoforte Festival Ticino Musica Karl Leister (clarinetto), Gabor Meszaros (fagotto) e Andrea Dindo (pianoforte) In programma questa sera Lieder (Der Neugierige, Lob der Thränen, Ständchen) di Franz Schubert, Rondò ungherese per fagotto e pianoforte di Carl Maria von Weber, Lieder ohne Worte (Mendelssohn for the Clarinet von Thea King + Alan Frank) di Felix Mendelssohn-Bartholdy e Trio di Joseph Kreutzer. Concerto a pagamento, info sul sito www.ticinomusica.com

At tonight’s concert: Franz Schubert’s Lieder, Carl Maria von Weber’s Hungarian Rondò for bassoon and piano, Felix Mendelssohn’s Lieder ohne Worte and Joseph Kreutzer’s Bartholfy and Trio. www.ticinomusica.com Ticino Musica


gi 19.07 21:00, Piazzetta San Carlo Hotel Bellevue au Lac

Waves Classica

Trio Ambassador

11:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

18:30 - 00:00, Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani, Piazza Manzoni

Buskers Festival Street buskers

Seminario di presentazione del concerto serale di percussioni

Some freaks in the streets

Alessia Pallaoro (violino), Barbara Misiewicz (violoncello) e Momir Novakovic (fisarmonica)

Festival Ticino Musica

In programma Astor Piazzolla - Quattro stagioni, Libertango, Adios Nonino e Oblivion. Concerto a entrata libera.

In programma oggi Ensemble K-TZ - Musica para percussão, Carlos Tort, Francisco Abreu, João Catalão e Luciano Zampar. Concerto a entrata libera.

Apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si compone e scompone senza un vero perchè in un’armonia artistica di bellezza e pienezza. Per le strade di Lugano stasera: Goma, Funny Bones, Alex Barti, Heymoonshaker, Dimitor Gemonov e altri artisti. Luoghi alternativi in caso di pioggia: Foce, Ex Macello.

Festival Ticino Musica

Tonight’s program: Astor Piazzolla - Quattro stagioni, Libertango, Adios Nonino, Oblivion. Free entry. www.ticinomusica.com Ticino Musica

Tonight’s program: Ensemble K-TZ - Musica para percussão, Carlos Tort, Francisco Abreu, João Catalão, Luciano Zampar. Free entry. www.ticinomusica.com Ticino Musica

4a edizione - Dal 18.07 al 22.07

The Lugano lakeside will be home to the 4th Buskers Festival, featuring street artists coming from all over the world. Performing tonight: Goma, Funny Bones, Alex Barti, Heymoonshaker, Dimitor Gemonov and many others. Alternative locations in case of rain: Foce, Ex Macello. www.luganobuskers.ch Oggi anche: CINEMA AL LAGO Paradiso amaro - The descendants, 115’, ITA 21:30, Lido di Lugano

73


gi 19.07 20:30, Ex Municipio Castagnola

International Festival Classica

Quartetto Ulisse con Christian Bellisario Fiore Wiedmann (violino), Vito Gatto (violino), Susanna Tognella (viola), Chiara Torselli (violoncello) e Christian Bellisario (violoncello) Scritto dall’austriaco Franz Schubert pochi mesi prima della sua scomparsa, il Quintetto in do maggiore op.163 è considerata “…opera semplicemente perfetta: perfetta in bellezza, ma anche nel senso formale e organico, frutto divino di una comunione mistica del principio formale classico e romantico, inesplicabile nella sua unicità e incomparabile”.

Written by Franz Schubert a few months before his death, the String Quintet in C major op. 163 is considered as one of the greatest chamber music compositions ever written: “...the divine fruit of a mystical communion of the principle of classical and romantic form, inexplicable and unequalled in its uniqueness”.

74

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Street buskers

21:00, Piazza Dante Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

GOMA: Atari Slapstick

Alma Latina

L’evento è inserito nel Lugano Buskers Festival

Serate di ballo latino americani con animazione e tanta musica

Il comico e giocoliere Juan Manuel Gomez presenterà il suo nuovo show “GOMA: Atari Slapstick”, spettacolo comico di strada, con un originale e incredibile spettacolo finale di giocoleria (sette palle e cinque fiaccole infuocate). Goma materializza sulla strada la sua immaginazione facendo del senso dell’umorismo e dell’improvvisazione il suo personale linguaggio per dialogare con il pubblico.

Nel corso di questo quarto appuntamento sarà possibile partecipare alla lezione di ballo con Laura Galli della scuola Voglia di Ballare, insieme alla musica di DJ Medina. Durante l’evento sarà inoltre possibile ammirare le performances del gruppo “The Morenay Style” e Debby Alberti. Il divertimento è garantito!

J.M. Gomez is a comedian and juggler staging “GOMA: Atari Slapstick”, his new street show with an original and astonishing ending: a juggling number with 7 balls and 5 burning torches. Goma materializes his imagination transforming his sense of humour and improvisation skills into a personal language to interact with the audience. www.halfshower.com

Tonight you’ll have the opportunity to attend the dance lesson of Laura Galli, teacher of the “Voglia di Ballare” dance school with the music of DJ Medina. During the evening don’t miss the performances of The Morenay Style group and that of Debby Alberti! facebook.com/ritmocostante


21:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

Recital di violino e pianoforte

21:00, Piazzetta San Carlo

Waves Classica

In programma questa sera la Sonata op. 12 n. 3 in mib magg. di Ludwig van Beethoven, Rapsodia n. 1 di Béla Bartók e la Sonata op. 80 in fa minore di Sergei Prokofiev. Concerto a pagamento, info sul sito www.ticinomusica.com

Tonight’s program: Ludwig van Beethoven’s Sonata op. 12 n.3 in E-flat major, Béla Bartók’s Rapsodia n.1 and Sergei Prokofiev’s Sonata op. 80 in F minor. Paying concert, for more info: www.ticinomusica.com www.ticinomusica.com Ticino Musica

Buskers Festival Musica Punk Rock

Quartetto di percussioni

The Zen Circus

Festival Ticino Musica

Appino (voce e chitarra), Karim Qqru (batteria), Ufo (basso)

Festival Ticino Musica Marco Rizzi (violino) e Duncan Gifford (pianoforte)

23:00, Piazza Manzoni Teatro Foce

Ensemble K-TZ - Musica para percussão, Carlos Tort, Francisco Abreu, João Catalão e Luciano Zampar In programma questa sera J. Catalão - Boa Vista, C. Contreras - Imogen, L. Zampar - O Fim do Inícius Revèn, C. Debussy Children’s Corner, L. Zampar - Diferença e Repetiçao, M. Guimarães - O ovo da Serpente, O. Lacerda - Fuga Proverbial, M. Nascimento / M. A. Guimarães - Dança dos Meninos. Concerto a entrata libera.

Tonight’s program: J. Catalão - Boa Vista, C. Contreras Imogen, L. Zampar - O Fim do Inícius Revèn, C. Debussy - Children’s Corner, L. Zampar - Diferença e Repetiçao, M. Guimarães - O ovo da Serpente, O. Lacerda - Fuga Proverbial, M. Nascimento / M. A. Guimarães Dança dos Meninos. Free entry.

Gli Zen Circus, sette album all’attivo e quasi mille concerti in tutto il mondo, da oltre dieci anni uniscono e al contempo dividono il pubblico. Ad un tipico sound punk rock di stampo americano uniscono il moderno cantautorato italiano, ottenendo dal 2009 un incredibile successo di pubblico e critica. Forti di un’identità unica, sono oggi i portabandiera indiscussi della musica italiana libera da vincoli: zero pose, zero hype ma tanto tanto sudore.

The Zen Circus - 7 albums released and almost 1000 concerts all over the world have been dividing and uniting the public for over 10 years. Their sound, a mix of American style punk rock and modern Italian songwriter’s music, has earned them great success both from public and critics. www.thezencircus.com

www.ticinomusica.com Ticino Musica 75


ve 20.07 18:30 - 01:00, Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani, Piazza Manzoni

Buskers Festival Street buskers

Some freaks in the streets 4a edizione - Dal 18.07 al 22.07 Per le strade di Lugano stasera: The Wife, The Woman & The Thieves, The Bloody Målmør, Diving For Sunken Treasure, Old Fish Jazzband, Peter Weyel e altri artisti. Luoghi alternativi in caso di pioggia: Foce, Ex Macello. Alle 23:00 in Piazza Manzoni si esibirà Reverend Beat-Man (in caso di pioggia: Foce).

Performing tonight: The Wife, The Woman & The Thieves, The Bloody Målmør, Diving For Sunken Treasure, Old Fish Jazzband, Peter Weyel and many others. Alternative locations in case of rain: Foce, Ex Macello. At 23:00 in Piazza Manzoni will perform Reverend Beat-Man (in case of rain: Foce). www.luganobuskers.ch

76

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Street buskers

20:30, Villa Ciani Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini

Puppetshow

Ludobus

Performance di marionette per tutte le età. L’evento è inserito nel Lugano Buskers Festival

dal 20.07 al 22.07

La marionetta di Alex Barti delizia il pubblico suonando il pianoforte, ballando come una rockstar, coinvolgendo tutti con i suoi balletti e cantando al suono della sua chitarra da flamenco mentre fa roteare gli occhi alle sue donne. Il tutto condito dai bisticci tra le marionette e il burattinaio.

Alex Barti, a puppet musician, charms the audience by playing the piano, dancing like a rock star and flirting with the ladies. The show is often interrupted by the constant bickering between him and the puppet master. www.luganobuskers.ch

Serate di giochi con il Ludobus Macramé Il Ludobus Macramé propone gli indimenticabili giochi della tradizione. Giochi senza tempo, che sono tramandati di generazione in generazione, e che sono ancora capaci di stupire e divertire i bambini di ogni età.

Ludobus Macramé present traditional and timeless games handed down from generation to generation and still able to enchant and amuse children of all ages. www.animazionemacrame. blogspot.com


20:30, Teatro Foce

International Festival Classica | Cellolove

Suzanne Ramon e Jean Dubé Con il suo superbo violoncello Andreas Guarneri del 1690, la violoncellista francese Suzanne Ramon ha inciso per la Arkes Records tutto il principale repertorio del violoncello. In duo con lo straordinario pianista francese Jean Dubé, interpreterà oggi la Sonata in la minore op. 36 di E. Grieg (1883), i Phantasiestücke op. 73 di R. Schumann (1849) e la Suite Yiddish di Serge Kaufmann (1930 – vivente) nelle sue tre parti: Chant-Psalmodie et Prière.

French cellist Suzanne Ramon has recorded for Arkes Records all the main repertoire for cello with her superb 1690 Andrea Guarneri. Tonight, she will perform in a duo with the outstanding French pianist Jean Dubé the Grieg Sonata in la minor op. 36, Schumann’s Phantasiestücke op. 73 andKaufmann’s Suite Yiddish.

21:00, Piazza Castello

International Festival Cabaret

21:00, Piazza Rezzonico Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

Lugano Ride

Gypsy Party

festeggia 10 anni di risate d’autore

con DJ Alexxio

Ritorna uno degli “appuntamenti di piazza” più attesi e seguiti dal pubblico Ticinese e Insubrico amante del cabaret d’autore. I personaggi noti della comicità italiana e i protagonisti dei più affermati show televisivi italiani, saliranno questa serta sul palco di Piazza Castello.

Durante questa serata DJ Alexxio proporrà il meglio delle musiche balcaniche e gypsy dando vita ad un vero e proprio Gypsy Party in Piazza Rezzonico. Balkan Beats, Gypsypunk, Klezmer e Zigano Vibes e tanto altro ancora!

Lugano ride, an appointment eagerly anticipated by all those who love stand-up comedies, is back again. Some of the most renowned Italian comedians will perform on stage in Piazza Castello. www.compagniadella comunicazione.com Compagnia della Comunicazione SA

DJ Alexxio will select the best of Balkan and Gypsy music for a true Gypsy Party in Piazza Rezzonico. Balkan Beats, Gypsypunk, Klezmer, Zigano Vibes and much more… facebook.com/ritmocostante Oggi anche: CINEMA AL LAGO The hunger games, 142’, ITA 21:30, Lido di Lugano

www.cellolove.ch www.suzanneramon.com www.jeandubepiano.org 77


ve 20.07 21:00, Hotel Bellevue au Lac

Waves Classica

sa 21.07 21:00, Aula Magna del Conservatorio

Waves Classica

Quintetto di fiati in residence

Recital di violoncello e pianoforte

Festival Ticino Musica

Festival Ticino Musica

Ensemble pentaTon: Aniela Stoffels (flauto), Dominique Steiner (oboe), Martin Hüsler (clarinetto), Ramon Imlig (corno) e Philipp Hösli (fagotto)

Victor Julien-Laferrière (violoncello), Caroline Palmer (pianoforte)

In programma questa sera il Quintetto in mi min op. 67 n. 2 di Franz Danzi, Antiche Danze Ungheresi di Ferenc Farkas e il Quintetto op. 43 di Carl Nielsen. Concerto a entrata libera.

Tonight’s concerts: Franz Danzi’s Quintetto in E minor op. 67 n.2, Ferenc Farkas’ Ancient Hungarian Dances and Carl Nielsen’s Quintetto op. 43. Free entry. www.ticinomusica.com Ticino Musica

In programma questa sera il concerto dedicato al concorso internazionale “Primavera di Praga”. Verranno eseguite la Sonata di Claude Debussy, la Sonata op. 65 di Benjamin Britten, la Suite italienne (da Pulcinella) di Igor Stravinsky e la Sonata di Sergei Prokofiev. Concerto a entrata libera.

Tonight’s concert: Claude Debussy’s Sonata, Benjamin Britten’s Sonata op. 65, Igor Stravinsky’s Suite Italienne (from Pulcinella) and Sergei Prokofiev’s Sonata. The concert is devoted to the Prague Spring International Competition. Free entry. www.ticinomusica.com Ticino Musica

10:00, Ex Municipio Castagnola

International Festival Classica | Masterclass

Masterclass con S. Ramon Nel 1964 la giovane Suzanne Ramon ottenne il Premier Prix de Violoncelle al Conservatorio di Parigi al termine dei suoi studi con uno tra i più grandi didatti del violoncello, André Navarra. Aperta al pubblico, Suzanne Ramon terrà oggi una Masterclass rivolta a sei giovani violoncellisti iscritti all’Higher Education Project della Nicolò Paganini Legacy Performance High School. In programma musica di Schubert, Brahms, Bach, ecc. In collaborazione con Paganini Legacy. Iscrizioni sul sito www.paganinilegacy.com

In 1964 Suzanne Ramon won the Premier Prix de Violoncelle at the Paris Conservatory after studying with André Navarra, one of the greatest cello teachers. Today Suzanne Ramon will hold a master class with 6 young cellists enrolled at the Higher Education Project of the Nicolò Paganini Legacy Performance High School. On program: works by Schubert, Brahms, Bach… www.cellolove.ch

78


11:00, Parco Ciani Teatro Foce

Waves Folclore

Gruppo Mandolinistico Gandria Mo. Stefano Bazzi Il Gruppo Mandolinistico Gandria è stato fondato nel 1976 da un gruppo di amici accomunati dalla passione per la musica e dalla volontà di mantenere viva e divulgare la tradizione mandolinistica ticinese. Il Gruppo si compone di una ventina di elementi e il suo repertorio attinge a brani di musica classica e folcloristica.

Founded in 1976 by a group of friends sharing the passion for music and the wish to preserve and spread the local mandolin tradition, the Gruppo Mandolinistico Gandria counts about twenty musicians. Their repertoire draws from both classic and folk music. www.mandolinigandria.ch Oggi anche: CINEMA AL LAGO Quasi amici - Intouchables, 112’, ITA 21:30, Lido di Lugano

11:00, Chiesa di S. Rocco

Waves Classica

Recital di chitarra Festival Ticino Musica Lorenzo Micheli (chitarra) In programma questa sera Mario Castelnuovo-Tedesco - Caprichos de Goya op. 195; Ferdinand Rebay - 10 Variazioni su una sarabanda di G.F. Händel; Mario Castelnuovo-Tedesco - Sonata op. 77; Alexandre Tansman - Variazioni su un tema di Scriabine e Miguel Llobet Variazioni su un tema di F. Sor. Concerto a entrata libera.

Tonight’s program: Mario Castelnuovo-Tedesco Caprichos de Goya op. 195; Ferdinand Rebay - 10 Variazions on a sarabande by G.F. Händel; Mario Castelnuovo-Tedesco - Sonata op. 77; Alexandre Tansman - Variations on a theme by Scriabine; Miguel Llobet - Variations on a theme by F. Sor. Free entry. www.ticinomusica.com Ticino Musica

10:00 - 16:00, Galleria VedeggioCassarate

Waves Evento

Porte aperte alla Galleria Vedeggio-Cassarate In vista dell’imminente apertura della galleria, la giornata di festa permette alla popolazione di conoscere in modo piacevole l’importante opera viaria. Sul lato Vedeggio sono previste una serie di attività tra cui divertimenti per bambini, la presentazione dei mezzi di pronto intervento, ristorazione e un intrattenimento musicale. Sul lato Cassarate animazione per i più piccoli e presenza del carrozzone informativo PVP (Piano Viabilità del Polo luganese). Partecipazione del Ludobus Macramè.

Children entertainment, music, food, the presentation of the rapid deployment forces and much more in view of the forthcoming opening of the Vedeggio-Cassarate tunnel. www.ti.ch/dt Dipartimento del territorio

79


www.alprose.ch


sa 21.07 18:30, Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani, Piazza Manzoni

Buskers Festival Street buskers

Some freaks in the streets 4a edizione - Dal 18.07 al 22.07 Per le strade di Lugano stasera: Electric Circus, Suicidal Lifestyle, One Million Dollar Band, Chris Lynam, Nadine Carina e altri artisti. Luoghi alternativi in caso di pioggia: Foce, Ex Macello. Alle 23:00 in Piazza Manzoni si esibiranno i Black Lips (in caso di pioggia: Foce).

Performing tonight: Electric Circus, Suicidal Lifestyle, One Million Dollar Band, Chris Lynam, Nadine Carina and many others. Alternative locations in case of rain: Foce, Ex Macello. At 23:00 in Piazza Manzoni will perform the Black Lips (in case of rain: Foce).

20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Street buskers

Family Festival Bambini

Strange comedy

Ludobus

In scena due ex artisti del Cirque due Soleil e del Cirque Ingenieux Performers. L’evento è inserito nel Lugano Buskers Festival

dal 20.07 al 22.07

Un addetto ai bagagli dell’aeroporto e una hostess decidono di mettere su uno spettacolo di varietà circense. Uno spettacolo di giocoleria, teatro di figura, Rolla Bolla e comicità fisica. Il duo è apparso in tutta Europa con il Cirque du Soleil. 60 minuti ininterrotti di sorprese e gag comiche e acrobatiche.

Il Ludobus Macramé propone gli indimenticabili giochi della tradizione. Giochi senza tempo, che sono tramandati di generazione in generazione, e che sono ancora capaci di stupire e divertire i bambini di ogni età.

Un airport baggage employee and a hostess decide to set up a circus show. The duo performed all over Europe with the Cirque du Soleil. A 60 minutes show crammed with comic and acrobatic gags.

www.luganobuskers.ch www.strangecomedy.com

82

20:30, Villa Ciani Ex asilo Ciani

Serate di giochi con il Ludobus Macramé

Ludobus Macramé present traditional and timeless games handed down from generation to generation and still able to enchant and amuse children of all ages. www.animazionemacrame. blogspot.com


20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

Asasello Quartett e Edna Stern

21:00, Piazza Rezzonico Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

Hip Hop

21:00, Palazzo dei Congressi

Waves Classica

Opera a Lugano: L’occasione fa il ladro

con DJ Marco Rostislav Kozhevnikov (violino), Barbara Kuster (violino), Justyna Sliwa (viola), Wolfgang Zamastil (violoncello) e Edna Stern (piano) Sinfonia in miniatura, ammirata per lo straordinario equilibrio, di forma e di ruoli tra gli strumenti, il quintetto con pianoforte op. 34 di Johannes Brahms, pubblicato nel 1865, è un brano fondamentale del repertorio cameristico. L’Asasello Quartett e Edna Stern al pianoforte ci proporranno inoltre il concerto in re minore BWV 1052 di Bach e il quartetto per archi op. 13 di Mendelssohn composto nel 1927.

Besides the Quintet with piano op. 34 by Brahms, published in 1865, a central piece of the chamber music repertoire, the Asasello Quartet, with Edna Stern at the piano will also perform the Concert in D minor BWV 1052 by Bach and the Strings Quartet op. 13 by Mendelssohn.

Festival Ticino Musica Ospite di questa serata DJ Marco, membro dei Ciemme e DJ fisso al Club One di Lugano, che con l’aiuto di breakers e ballerini creerà una jam sessions per tutti i gusti!

DJ Marco, member of the Ciemme band and permanent DJ of Club One in Lugano, is tonight’s special guest performing a jam session with breakers and dancers. facebook.com/ritmocostante

Opera studio internazionale “Silvio Varviso”. Umberto Finazzi (direzione musicale), Laura Cosso (regia), Claudio Cinelli (scenografia e costumi) In programma questa sera l’opera di Gioachino Rossini, “L’occasione fa il ladro”. Concerto a pagamento, info sul sito www.ticinomusica.com

Tonight’s concert: “L’occasione fa il ladro” by Gioachino Rossini. Paying concert, for more info: www.ticinomusica.com www.ticinomusica.com Ticino Musica

www.asasello-quartett.ch www.ednastern.com 83


sa 21.07

do 22.07

21:30, Parco Ciani Centro Esposizioni, MAC 3

11:00, Parco Ciani Teatro Foce

Buskers Festival music pop-rock

Joan As Police Woman Cresciuta nel Connecticut con il violino sottobraccio e la musica nel sangue, Joan Wasser ha visto la consacrazione definitiva con l’ultimo album “The Deep Field”, accolto con una miriade di consensi da pubblico e critica. Nota dal 2002 con lo pseudonimo di “Joan As Police Woman”, il suo nuovo disco è senza ombra di dubbio il più estroverso e gioioso mai prodotto dall’artista, di scena questa sera al Parco Ciani.

Joan Wasser was raised in Connecticut on music and violin. Her last album “The Deep Field”, the most extroverted and joyful she has ever produced, has earned her final accolade and a multitude of consents both from the public and critics. Joan Wasser, aka “Joan As Police Woman”, will perform tonight at Parco Ciani. www.joanaspolicewoman.com

International Festival Classica | Matinée

Buskers Festival Street buskers

Italian Saxophone Quartet

Some freaks in the streets

Federico Mondelci (sax soprano), Marco Gerboni (sax contralto), Mario Marzi (sax tenore) e Massimo Mazzoni (sax baritono)

4a edizione - Dal 18.07 al 22.07

Con un repertorio che spazia dalla musica jazz a quella classica, l’Italian Saxophone Quartet, nato nel 1982, ha al suo attivo più di 1’000 concerti in tutto il mondo. Ospite ricorrente sulla scena americana, proporrà al pubblico di LongLake il programma “Saxfollia” con brani di D. Scarlatti, W.A.Mozart, J. Françaix, S. Barber, S. Joplin, G.Gershwin e A. Piazzolla.

The 4 sax virtuoso, with a repertoire ranging from jazz to classical music have performed over 1,000 concerts all over the world since the Quartet’s foundation in 1982. Tonight they will perform “Saxfollia” with works by D.Scarlatti, W.A.Mozart, J.Françaix, S.Barber, S.Joplin, G.Gershwin and A.Piazzolla. www.italiansaxophonequartet.com

84

12:30 - 21:30, Mojito, Rivetta Tell, Parco Ciani, Piazza Manzoni

Apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si compone e scompone senza un vero perchè in un’armonia artistica di bellezza e pienezza. Per le strade di Lugano stasera: The Wife, The Woman & The Thieves, I Camillas, Maurangas, Babylou and The Balkan Lovers e altri artisti. Luoghi alternativi in caso di pioggia: Foce, Ex Macello.

The Lugano lakeside will be home to the 4th Buskers Festival, featuring street artists coming from all over the world. Performing tonight: The Wife, The Woman & The Thieves, I Camillas, Maurangas, Babylou and The Balkan Lovers and many others. Alternative locations in case of rain: Foce, Ex Macello. www.luganobuskers.ch


20:30, Rivetta Tell Ex asilo Ciani

Family Festival Street buskers

20:30 - 23:00, Villa Ciani Ex asilo Ciani

Family Festival Bambini

20:30, Teatro Foce

International Festival Classica

Teatrino dei piedi

Ludobus

Hephzibah Trio

L’evento è inserito nel Lugano Buskers Festival

dal 20.07 al 22.07

Jan Pálenícek (violoncello), Jana Nováková (violino) e Jitka Cechová (pianoforte)

Veronica Gonzalez ha due piedi come quasi tutte le persone di questo mondo… Ma i suoi sono speciali: si trasformano in buffi personaggi ogni volta che li alzaverso il cielo. Queste marionette di carne ed ossa interpretano a ritmo di musica storie piene di fantasia, poesia e umore.

Veronica Gonzalez has two feet as most people do. But her feet are very special: they turn into funny figures each time she lifts them up towards the sky. These flesh and blood puppets give life to stories full of imagination, poetry and humour in the beat of music. www.teatrinodeipiedi.it Oggi anche: CINEMA AL LAGO The Artist, 100’, film muto 21:30, Lido di Lugano

Serate di giochi con il Ludobus Macramé Il Ludobus Macramé propone gli indimenticabili giochi della tradizione. Giochi senza tempo, che sono tramandati di generazione in generazione, e che sono ancora capaci di stupire e divertire i bambini di ogni età.

Ludobus Macramé present traditional and timeless games handed down from generation to generation and still able to enchant and amuse children of all ages. www.animazionemacrame. blogspot.com

Nell’interpretazione dell’Hephzibah Trio ascolteremo due capolavori del repertorio per trio con pianoforte: il Trio in mi bemolle maggiore op. 100 di Franz Schubert, ed il Trio in sol minore op.15 di Bedrik Smetana. Secondo dei due trii composti da Franz Schubert, l’opera 100 racchiude pagine di straordinario stile ed eleganza. Apprezzato da Franz Liszt, il Trio di Smetana si avvale di una scrittura rapsodica, appassionata, ma sempre composta e nobile.

The Hephzibah Trio will perform two masterpieces of the piano trio repertoire: the Trio in E flat major op. 100 by Franz Schubert and the Trio in G minor op.15 by Bedrik Smetana.

85


do 22.07 21:30, Rivetta Tell Metrò Club

Waves Danza | Ritmo Costante

Milonga Ultimo appuntamento con la Milonga a Rivetta Tell Martin Wüthrich della New Style Dance porterà il sapore e fascino delle milonghe argentine sul Lungolago, proponendo brani tradizionali e moderni.

Last Milonga night at the Rivetta Tell. Martin Wüthrich and his New Style Dance school will recreate the true Argentinean milonga atmosphere and charm with traditional and modern music.

21:00, Piazzetta San Carlo

Waves Folclore

Orchestra Mandolinistica di Lugano

21:00, Chiesa S. Maria degli Angeli

Waves Classica

Concerto di musica da camera Festival Ticino Musica

Mo. Nicola Bühler L’Orchestra Mandolinistica di Lugano è nata nel 1990 ed è stata diretta dal Mo. Mauro Pacchin per ben vent’anni, ruolo che ha poi passato al Mo. Nicola Bühler. Il suo vasto repertorio comprende musica folcloristica ticinese e non solo, composizioni originali per orchestra a plettro e brani di musica classica. Dalla sua fondazione ha eseguito più di 360 concerti in patria e all’estero.

facebook.com/ritmocostante

The orchestra repertoire includes regional folk music, original compositions for mandolin and classic works. Since its debut in 1990, the Orchestra Mandolinistica has performed over 360 concerts in Switzerland and abroad. www.oml.ch

Ingo Goritzki (oboe), Yeon-Hee Kwak (oboe), Gabor Meszaros (fagotto), Mauro Valli, (violoncello) e Christof Winker (pianoforte e clavicembalo) In programma questa sera la Triosonata per due oboi, fagotto e basso continuo di Johann Christoph Pepusch, le 4 Invenzioni per due oboi di Isang Yun, la Fantasia per clavicembalo di Johann Sebastian Bach, la Sonata per fagotto e basso continuo di Johann Friedrich Fasch e la Triosonata n. 2 per due oboi, fagotto e basso continuo di Jan Dismas Zelenka. Concerto a entrata libera.

Tonight music from the opus of Johann Christoph Pepusch, Isang Yun, Johann Sebastian Bach, Johann Friedrich Fasch and Jan Dismas Zelenka. Free entry. www.ticinomusica.com Ticino Musica

86


PA R K

&READ

Da aprile sarà aperto i venerdì, i weekend e i festivi dalle 11:00 alle 17:00. i Il mese di maggio aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. i Durante i mesi di giugno, luglio, agosto aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00. i Eventi diversi che potete trovare su www.agendalugano.ch e www.ilfoce.ch. i Info: 058 866 48 02 / info@agorateca.ch

Lungolago ~ Lugano Orari di apertura 08:01 - 00:59

k.com oo

ojito.lu /m

STAGIONE 2012

faceb

Dicastero Giovani ed Eventi Città di Lugano

no ga

FOCE


Biglietto d’entrata Fr. 15.Coop Supercard Night Fr. 10.(presentare la Supercard) LuganoCard Fr. 10.(presentare la LuganoCard) Prevendita dal 16 giugno 2012: Lugano Turismo Palazzo Civico, Riva Albertolli, 6900 Lugano Ticketcorner, Coop City Tickets online: www.cinemaopenair.ch La cassa serale e le porte sono aperte dalle ore 20.30 La proiezione avrà luogo al Lido con qualsiasi tempo. ‘Teniamo pronto per voi uno stock di ombrelli.’ Cinema al Lago CL SA in collaborazione con Helviet Cinema

88


CINEMA AL LAGO LUGANO 20.06 21.06 22.06 23.06 24.06 25.06 26.06 27.06

21.45 21.45 21.45 21.45 21.45 21.45 21.45 21.45

28.06 29.06 30.06 01.07 02.07 03.07 04.07 05.07 06.07 07.07 08.07 09.07 10.07 11.07 12.07 13.07 14.07 15.07 16.07 17.07 18.07 19.07 20.07 21.07 22.07

21:45 21:45 21:45 21:45 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30 21:30

23.07 24.07 25.07 26.07

21.30 21.30 21.30 21.30

Quasi amici - Intouchables Biancaneve - Mirror mirror Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può! The hunger games The Artist Shame Millennium - Uomini che odiano le donne The best exotic Marigold Hotel LONGLAKE START Mission Impossible - Protocollo Fantasma, USA 2012 Benvenuti al nord, I 2012 Quasi amici - Intouchables, F 2011 Immaturi - il viaggio, I 2011 Sherlock Holmes - Gioco di ombre, USA 2011 The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 1, USA 2012 Midnight in Paris, E/USA 2011 The iron lady, GB 2011 Tosca - Opera di Giacomo Puccini, GB 2011 Quasi amici - Intouchables, F 2011 Hugo, USA 2011 Medianeras, ARG 2011 Once upon a time in Anatolia, TR 2011 Men in black 3, USA 2011 American Pie: ancora insieme, USA 2012 Benvenuti al nord; I 2012 Quasi amici - Intouchables, F 2011 Miracolo a Le Havre, SF/F 2011 A separation, IR 2011 Posti in piedi in paradiso, I 2012 Drive, USA 2011 Paradiso amaro - The descendants, USA 2011 The hunger games, USA 2012 Quasi amici - Intouchables, F 2011 The Artist, F 2011 THE END OF LONGLAKE La mia vita è un zoo - We bought a zoo The best exotic Marigold Hotel The amazing spider-man Benvenuti al nord - Coop Supercard Night

Ita Ita Ita Ita Muto Ita Ita Ita

- - - - - - - -

112’ 106’ 87’ 142’ 100’ 101’ 158’ 124’

Ita Ita Ita Ita Ita Ita Ita Ita Ita Ita Ita Sp Orig Ita Ita Ita Ita Ita Orig Ita Ita Ita Ita Ita Muto

- d/f - - - - - - d/f - - d/f d/f - - d/f - - d/f - - - - - -

133’ 110’ 112’ 114’ 128’ 117’ 90’ 104’ 145’ 112‘ 126’ 95’ 157’ 100’ 113’ 110‘ 112’ 102’ 123’ 120’ 100’ 115’ 142’ 112’ 100’

Ita Ita ItA ItA

- - - d/f

123’ 124’ 120’ 110’ 89


CERESIO ESTATE 2012 Gi 05.07 - Do 16.09 36° edizione della rassegna di musica classica L’entrata a tutti i concerti è gratuita

Gi 05.07

Me 08.08 Ore 20:45

Ma 10.07

Sa 11.08 Ore 20:45

Ore 20:45 MOSAICO BAROCCO E OLTRE... MELIDE, Chiesa Ss. Quirico e Giulitta 

Ore 20:45 SUGGESTIONI DALL’AMERICA LATINA MONTAGNOLA, Scuola Americana, Teatro Palmer

Sa 14.07 Ore 20:45

PIZZICANDO I Con Andrea Dieci, chitarra AGRA, Chiesa S. Tommaso

Me 18.07 Ore 20:45

MUSICA NELL’ARIA I ACCADEMIA DELL’ANNUNCIATA MONTAGNOLA, Cortile Centro Scolastico (In caso di pioggia: GENTILINO, Chiesa S. Abbondio)

Me 25.07 Ore 20:45

IMPROVVISAZIONI BAROCCHE E ODIERNE VICO MORCOTE, Chiesa Ss. Fedele e Simone

Ma 31.07

Ore 20:45 GESTI SONORI DAL BRASILE MORCOTE, Sala comunale

Do 05.08

Ore 20:45 LA FARFALLA AZZURRA Lieder su testi di H. Hesse GENTILINO-MONTAGNOLA, Chiesa Sant’Abbondio 90

2 x VARIAZIONI GOLDBERG PAMBIO, Chiesa S. Pietro

PIZZICANDO II Con Elisa Netzer, arpa CARABBIA, Chiesa S. Siro

Ma 14.08

Ore 20:45 MUSICA NELL’ARIA II BLECHBLAESER-QUINTETT  MONTAGNOLA, Cortile Centro Scolastico (In caso di pioggia: GENTILINO, Chiesa Sant’Abbondio)

Me 22.08 Ore 20:45

LA DIVINA ARMONIA DIE BAROCKE QUERFLOETE CASLANO, Chiesa S. Cristoforo

Do 26.08

Ore 20:45 MUSICA NELL’ARIA III BLAESER-QUINTETT BISSONE, Chiesa S. Carpoforo

Ve 31.08 Ore 20:45

TANGOBAROCK GANDRIA, Chiesa S. Vigilio

Ma 04.09

Ore 20:45 REQUIEM PER GIOVANNI GABRIELI CONCERTO SCIROCCO MORCOTE, Chiesa S. Maria del Sasso


Do 09.09

Ore 20:45 DALLA SVIZZERA VERSO LA NORVEGIA QUARTETTO BERNINA CAMPIONE D’ITALIA, Chiesa S. Zenone

Do 16.09

I MISTERI DEL ROSARIO MUSICA ANTIQUA ROMA CARONA Ore 15:00 Chiesa S. Maria Assunta (Torello) Ore 18:00 Santuario Madonna d’Ongero Ore 20:45 Chiesa S. Marta (In caso di pioggia l’intero evento si terrà nella Chiesa S. Marta)

Comitato Ceresio Estate Lucienne Rosset, Michele Patuzzi & Stefano Bazzi c/o Lugano Turismo 6900 Lugano INFO Tel. +41 58 866 66 00 Tel. +41 58 866 49 60 Fax +41 58 866 66 09 info@luganoturismo.ch www.lugano-tourism.ch 91


WHAT’S NEXT>

Quando il lungolago di Lugano chiude al traffico, tutti i venerdì e i sabati (dalle 20:30 alle 24:00), le piazze e il Parco Ciani si animano di concerti e spettacoli per tuttii gusti e tutte le età. All’interno della programmazione di Estiva Lugano, il Dicastero Giovani ed Eventi, organizza 6 weekend, dal 27.07 al 02.09, proponendo 45 eventi di vario genere.

RACCONTAMI UN MITO 28.07 | 04.08 | 11.08 | 18.08 | 25.08 | 01.09 Ogni sabato sera dal 28.07 al Park&Read, un percorso di sei incontri per riscoprire la forza e bellezza dei racconti mitologici, che affascinano non solo i bambini ma gli adulti.

SPETTACOLI PER TUTTI 27.07 | 03.08 | 10.08 | 17.08 | 24.08 | 31.08

IEW PREV NG O THE LMER M U S

Piacere per gli occhi e per il buon umore con vivaci produzioni che spaziano dal teatro, alle acrobazie, al circo, al teatro di strada: Pigiami, Dinner for Two, Turanà Turanà, Bus Stop, Il Draaago, Opéra Mobile.

CONCERTI MATINÉE AL PARCO CIANI 29.07 | 05.08 12.08 | 19.08 26.08 | 02.09 Concerti di musica classica la domenica mattina alle 11:00 al Parco Ciani (fino al 2 settembre).

92


ESTIVA LUGANO 23.07 > 07.10.12 PART #2

CONCERTI IN PIAZZA MANZONI 03.08 | 04.08 | 10.08

RITMO COSTANTE 27.07 | 03.08 10.08 | 17.08 | 24.08 | 31.08 | 01.09

11.08 | 17.08 | 18.08 | 25.08 Lugano offrirà un’attrazione musicale internazionale di alto profilo con ospiti quali i Mercadonegro (latino), i Sinplus (rock), gli Skarface (ska), il Silvan Zingg Trio (boogie woogie) e altre sorprese.

Serate di danza con dj, animazioni e scuole di ballo: a Rivetta Tell di venerdì Alma Latina (27.07-10.08 -21.08) e Milonga (03.08-17.08 -31.08). Serata Hip Hop il 1 settembre con la Ti-Beat Fellas Crew.

CABARET E TEATRO

CONCERTI A RIVETTA TELL E AL PARCO CIANI

04.08 | 11.08 | 18.08 | 25.08 | 01.09

28.07 | 04.08 11.08 | 18.08 | 25.08 | 31.08 Un programma diversificato per l’attento pubblico che potrà scegliere tra 8 concerti, dei quali anticipiamo quelli di Folco Orselli - blues cantautoriale (28.07), Swing Power - swing della tradizione italiana (28.07), Quemando Palabras nuovo folk, CH-Ecuador (24.08).

Proposte di cabaret (in collaborazione con Risate sul Lungolago) e teatrali nel Parco Ciani, tra cui Modì, musica(l) di Gipo Gurrado sulla vita di Modigliani (25.08) e tra, gli ospiti d’eccezione, il mentalista Federico Soldati (11.08).

.ch integrale .estivalugano Il programma su www 93


ZU RIG O

o 6

VIAL E ST

LE CAN TON A

VIA BALESTRA

CORSO ELVEZIA

VIA

VIA

AR TT GO

VIA C ARLO

EFA

MAD

NO

ERNO

FRA NS

VIA F. PE

CIN I

LLI

VIA VIA SAN GOTTARDO

DO

N SA

1

30

VIA PRETOR

27

28 17

LL

TE TTA

31

RIVE

AG O

15

32

NAS S

A

11

20 5

PIAZZA MANZONI

30

37

GO L

18

4

Centro

LU N

2

12

29

19

23

26

25 PIAZZA RIFORMA

33

EO O CATTAN VIALE CARL

IO

VIA LUVINI

7

24

36

La chiusura al traffico del lungolago è prevista ogni venerdì e ogni sabato sera dalle 20:30 alle 24:00 dal 15 giugno al 1° settembre, con chiusura straordinaria il 5 luglio e il 1° agosto. VIA

FFS STAZIONE

10 16

Lakefront will be closed to traffic on Fridays and Saturdays from June 15th to September 1st from 08:30 pm to midnight. Extraordinarily closure on July 5th and August 1st.


NTA

VIA LA SA

DEI VIALE

O E FILIP VIA GIACOM

FAGGI

8

PO CIANI

Cassarate

34

AGNOLA VIALE CAST

13 22

IL FOCE

9

21

Servizio di trasporto TPL ogni venerdì e sabato dalle 23:55 alle 02:30 (CHF 1.- acquisto biglietti dal conducente).

Centro Esposizioni, MAC 3

4

Chiesa di S. Maria degli Angeli

5

Chiesa di S. Rocco

6

Cittadella

7

Ex asilo Ciani

8

Ex Macello Pubblico

9

Ex Municipio di Castagnola

10

Galleria Vedeggio-Cassarate

11

Hotel Bellevue Au Lac

12

Hotel Walter Au Lac

13

Lab_Comacina

14

Lido di Lugano

15

Lungolago

16

Metrò Club

17

Mojito Tropical Lounge

18

Museo d’Arte Moderna

19

Palazzo dei Congressi

20

Parco Ciani

21

Parco Ciani – Park&Read

22

Parete - fronte Foce

23

Piazza Castello

24

Piazza Cioccaro

25

Piazza Dante

26

Piazza Indipendenza

27

Piazza Manzoni

28

Piazza Rezzonico

29

Piazza Riforma

30

Piazzetta San Carlo

31

Riva Albertolli

32

Rivetta Tell

33

Scalinata degli Angioli

34

Teatro delle Radici

35

Teatro/Foyer Foce

36

Sottopassaggio pedonale di Besso

37

Villa Ciani

RA IE

14

Belvedere

3

V RI

LIDO DI LUGANO

Aula Magna del Conservatorio

2

A VI

PARCO CIANI

35

3

1


CREDITS direzione generale / general manager Claudio Chiapparino Michela Poretti, Elisa Gerevini coord. organizzazione / coord.& organization Marco Nevano e Irradia direzione tecnica / technology infrastructure management Simone Quadri, Gianluca Terziroli servizi logistici / logistics Stefania Mannini, Federica Trevisan coord. redazione opuscolo / editorial coordination Iris Rutari, Salvatore Vitale traduzione / translation Claudio D’Agostino, Sabrina Perucchi, Filippo Morandi marketing / marketing Stefano Auguet distribuzione / distribution Elena Jermini grafica / graphics Margherita Cascio servizi video e foto / photo & video Indusha Neelakandan informatica e social network / IT & social networks La lista completa dei collaboratori è consultabile sul magazine e sul sito di approfondimento del LongLake Festival . Gli organizzatori ringraziano tutti i partner che contribuiscono al LongLake Festival. Gli eventi sono gratuiti e la Città di Lugano copre la maggior parte delle spese e genera un indotto per l’economia locale. Le spese di risorse umane sono garantite dai fondi per la promozione del lavoro (Lugano NetWork). Un’altra piccola parte di spese è coperta da alcuni punti di intrattenimento sul lungolago come il Mojito, gestito da Sotell, che dà lavoro a oltre 60 persone nei tre mesi di apertura e versa tutti gli utili per l’organizzazione degli eventi del Festival LongLake.

The organizers wish to thank all partners contributing to the LongLake Festival project. The costs of the free events are covered by the City of Lugano as the festival generates a return on investment in local businesses. Staff costs are covered by employment promotion funds (Lugano NetWork). Some drink stalls on the lakeside also contribute to cover part of the costs. One of them is the Mojito, managed by Sotell. It employs over 60 people during the summer months and all its income is reinvested in the organization of the LongLake Festival events.

Chi fosse interessato a versare un contributo al Festival può farlo sul conto Sotell (Intestazione del conto corrente postale SOTELL – Gestione Eventi, 6900 Lugano, IBAN CH98 0900 0000 6521 2317 4) con la dicitura “Amici LongLake”. Tutti i fondi vengono utilizzati da Sotell, associazione no profit, per il lavoro dei giovani senza impiego nell’ambito del Festival e per l’organizzazione dei numerosi eventi.

Those who wish to make a money contribution to the Festival can make a deposit on Sotell’s account (Heading of the postal current account: SOTELL - Gestione Eventi, 6900 Lugano, IBAN CH98 0900 0000 6521 2317 4) with the caption “Amici LongLake”. All the funds are used by Sotell, a non-profit organization promoting the employment of young unemployed people within the Festival and in the organization of many other events.


CONTACTS LONGLAKE FESTIVAL LUGANO Per informazioni generali e comunicazioni sul luogo dell’evento in caso di pioggia:

For further information in case of uncertain weather conditions:

Sportello Foce Via Foce 1, 6900 Lugano lu-ve 08:00-19:00, sa-do 10:00-19:00 Tel. +41 (0)58 866 48 00 sportello.foce@lugano.ch Web

estiva Lugano e LongLake sono delle manifestazioni ideate e organizzate dal Dicastero Giovani ed Eventi e dal Dicastero Turismo della Città di Lugano con il supporto di Sotell (Servizi Organizzazione Tempo Libero e Lavoro) e di Lugano NetWork.

estiva Lugano and LongLake are organised by Youths and Events Department and Turism Department, supported by Sotell and Lugano NetWork.

www.longlake.ch CONTACTS facebook.com/longlakefestival twitter.com/longlakelugano Per informazioni generali e comuniIl LongLake FESTIVAL Lugano TUTTI I GIORNI cazioni sul luogo dell’evento in caso è ideato e organizzato dal Dicastero Dal 28.6 Giovani al 22.7ed Eventi della Città di di pioggia: Lugano con il supporto di Sotell Dicastero Giovani ed Eventi, Città di Lugano For further information in case of (Servizi Organizzazione Tempo Libero Trevano 55, CH-6900 Lugano eVia Lavoro) e di Lugano NetWork. uncertain weather conditions: Dal 18.07 al 22.07 Tel. +41 (0)58 866 48 00 LUGANO CENTRO The LongLake FESTIVAL Sportello Foce www.agendalugano.ch Lugano Via Foce 1, 6900 Lugano is organised by Youths eventi@lugano.ch lu-ve 08:00-22:00 and Events Department and 10:00-22:00 supported by Sotell and LuganoTUTTO IL sa-do DURANTE PERIODO NetWork. Dal 28.6 al 22.7 Tel. +41 (0)58 866 48 00 sportello.foce@lugano.ch Web TUTTI I GIORNI www.longlake.ch Dal 28.6 al 22.7 facebook.com/longlakefestival twitter.com/longlakelugano 05.07-07.07 Lugano, PIAZZA RIFORMA

TUTTI I GIORNI Dal 28.6 al 17.7

Dicastero Giovani ed Eventi, Città di Lugano Via Trevano 55, CH-6900 Lugano Tel. +41 (0)58 866 48 00 www.agendalugano.ch eventi@lugano.ch


LUG FESTANO UR IVAL BAN ART

faceb ook.c longla kefesom/ tival

w

w

.lo w

om/ twitter.c lugano longlake

l g n

a

h .c e k

S

ER

SK

BU NO L GA VA LUESTI F

ESTIV

AL JA

LUG FESTANO INTE IVAL RNAT IO

ZZ LU

NAL

i o vent ster Dicavani ed Eno Gio di Luga Città

GANO


Booklet - LongLake Festival Lugano 2012