Issuu on Google+


C

E N T R O

S

P O R T I V O

I

T A L I A N O

Valle Camonica Indirizzi CSI Vallecamonica - Via San Martino 44 25040 Plemo di Esine (Bs) Telefono 0364.466161 - 0364.466376 Fax 0364.360500 Sede di Edolo 0364.71379 E-mail: info@csivallecamonica.it Presidente CSI Vallecamonica Claudio Ceccon E-mail: ceccon.claudio@libero.it Consulente ecclesiastico don Battista Dassa E-mail: francobattista@tele2.it Designatori arbitrali Calcio: Menolfi Bortolo 3473441353 AttivitĂ  Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197 Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.net Sito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.it Sito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

Riferimenti per i versamenti UBI Banca di Valle Camonica Filiale di Breno Codice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006 Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate Camuno Codice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300 Conto Corrente Postale N° 14023212 Intestare tutti i pagamenti a: Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

PPE O C SOLOE TENDE N O N ANCH E MA DA SOL

www.olimpiacoppe.com olimpiacoppe@libero.it


11

MAG G I O

2 0 1 1

In Terra Santa nel giorno di Giovanni Paolo II Spostata al 22 ottobre la maratona pellegrinaggio Betlemme-Gerusalemme Presentata a Bruxelles, presso la Sala Stampa del Parlamento Europeo l’ottava edizione dei JPII GAMES, il progetto nato con l’idea di promuovere in Terra Santa una cultura della pace e del dialogo attraverso lo sport. Grande occasione di incontro e grande novità. Vista la recente beatificazione di Papa Giovanni Paolo II a cui i “JP II Games” sono dedicati, è stato oggi annunciato che l’evento si svolgerà il 22 ottobre e non più il 19 maggio. Scelta questa motivata dal fatto che il 22 ottobre ricorre l’elezione a Pontefice di Giovanni Paolo II e che quest’anno per la prima volta il Pontefice verrà festeggiato, in quella data, come beato. I “JP II Games” sono una manifestazione importantissima che il CSI organizza ogni anno, da ben otto anni, in Terra Santa, in collaborazione con l’Opera Romana Pellegrinaggi. Alla storica corsa, che si corre da 8 anni da Betlemme a Gerusalemme, prevista quindi, per il 22 ottobre, si affiancano attività e competizioni sportive con l’obiettivo di parlare di pace partendo dallo sport. Come ha infatti dichiarato Massimo Achini, Presidente del CSI: “Questa iniziativa rafforza a livello internazionale l’idea dello sport come mezzo di pace, integrazione e coesione sociale nei Paesi colpiti da conflitti. L’aiuto delle Istituzioni Europee ci darà la possibilità di far crescere ulteriormente il valore della Maratona di pace e delle altre attività ad essa collegate”. La Corsa della Pace come ogni anno partirà da Betlemme e arriverà a Gerusalemme passando

per il check point, il luogo che segna la divisione tra i due territori. La corsa è l’unica occasione dell’anno in cui i palestinesi possono entrare in Israele senza controllo dei documenti. Ed è proprio su questo importantissimo punto che è intervenuto il padrone di casa, il Capodelegazione PPE al Parlamento Europeo, Mario Mauro che ha dichiarato: “Il numero dei partecipanti delle passate edizioni della Corsa della Pace forse potrà sembrare risibile, ma considerate le difficoltà che le autorità israeliane creano per concedere le varie autorizzazioni anche a noi europarlamentari durante le missioni ufficiali in Terra Santa, credo di poter affermare che la valenza politica dell’iniziativa portata avanti dal CSI e dall’ORP sia grandissima”. Ed è per questo, ha aggiunto; “Che mi impegnerò in prima persona, insieme al vicepresidente del Parlamento Europeo e co-direttore del Centro Meseuro, On. Gianni Pittella, per coinvolgere il maggior numero possibile di colleghi europarlamentari, non solo italiani ma anche stranieri. Mi auguro fortemente che,

1

grazie all’apporto fornito dalle Istituzioni Europee, l’edizione 2011 della Corsa della Pace possa aprire nuovi canali per favorire i negoziati di pace tra Israele e Palestina”. Alle sue parole hanno fatto eco quelle del Consulente Ecclesiastico Nazionale del CSI, Monsignor Claudio Paganini: “Correre quella Maratona è un’esperienza unica. Lungo quel percorso si percepiscono tante cose: in primis il dolore e la sofferenza generata dal lungo conflitto che affligge i popoli israeliano e palestinese. E con l’aiuto del Parlamento Europeo un numero sempre maggiore di partecipanti potrà rendersi conto di quanto sia doveroso impegnarsi per garantire la pace in Terra Santa”. A chiudere la conferenza don Marco Vianello, assistente spirituale dell’Opera Romana Pellegrinaggi: “Alla luce di quanto visto a Roma nei giorni scorsi per la beatificazione di papa Giovanni Paolo II, lo slittamento della data della Maratona al 22 ottobre, anniversario proprio della sua elezione a pontefice, non fa che ampliare il valore dell’iniziativa”.


Spazio autismo: un progetto per la Vallecamonica Il prossimo 29 maggio inaugurato a Cividate uno spazio per i bimbi autistici Il progetto “Spazio Autismo”, messo in cantiere dalla Sol.Co. Camunia, da settembre diventerà una realtà per la Vallecamonica. Lo “Spazio” nasce per dare risposta ad un bisogno da tempo sentito e mai pienamente considerato: supportare e sostenere i bambini autistici e le loro famiglie durante il percorso di crescita e vita, in sinergia con la Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, la scuola, le realtà territoriali. In base ai dati forniti dalla Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza si rileva che in Valcamonica sono presenti 27 di bambini e ragazzi (0-18 anni) con diagnosi di disturbi pervasivi dello sviluppo, nello specifico: 22 maschi e 5 femmine, così distribuiti per fasce di età: 6 bambini nati fra il 1994 e il 1990, 9 bambini nati fra il 1998 e il 1995, 6 nati bambini fra il 2003 e il 1999, 6 nati bambini fra il 2008 e il 2004. La distribuzione territoriale è così rappresentata: 11 bambini residenti in bassa Valle, 4 bambini in alta Valle, 12 bambini in media Valle. I genitori di bambini e ragazzi autistici riportano con forza la loro esigenza di sentirsi “in carico” a qualcuno, di essere supportati e aiutati durante tutto il percorso di vita dei loro figli. Spesso infatti riportano esperienze di frammentarietà e disomogeneità degli interventi che incidono pesantemente sulla loro percezione della qualità delle proposte stesse. Rilevato questo importante bisogno, partendo dall’esistente - servizi sanitari e socio-assistenziali, scuole, offer-

ta ludico-ricreativa, ecc -, attraverso questo progetto si vuole creare una rete di collegamento tra le varie realtà; lo scopo è garantire omogeneità dell’offerta sul territorio e continuità degli interventi durante tutto il ciclo di vita delle persone autistiche. Per questo si è pensato anche ad un luogo fisico che, per la sua strutturazione, diventi da subito accogliente per i bambini e i ragazzi autistici. Un luogo dove potranno essere realizzate anche attività individualizzate, ma con l’obiettivo, data una reale e approfondita conoscenza delle caratteristiche di quel singolo bambino, di realizzare progetti con tutto il contesto di vita dello stesso, in un’ottica di integrazione delle risorse. Lo Spazio autismo, che ha trovato sede in Via Cortiglione a Cividate Camuno nei locali messi a disposizione gratuitamente dall’Amministrazione Comunale, offrirà interventi specialistici e consulenza, con l’obiettivo di creare intorno al bambino e alla sua famiglia una rete di sostegno professionale; sarà inoltre il luogo dove le famiglie, gli insegnanti, gli educatori si potranno incontrare e formare. All’interno dello spazio lavorerà un’équipe composta da 3 educatori

2

professionali e da una psicologa con ruolo di coordinamento; responsabili della gestione operativa del progetto e del servizio sono le Cooperative “Azzurra”, “Arcobaleno” e “Il Cardo”. Fin dall’inizio una delle priorità del progetto è stato il coinvolgimento del territorio. Lo “Spazio Autismo”, oltre a fornire un sostegno e un servizio ai minori autistici e alle loro famiglie, offre a tutta la popolazione l’occasione e la possibilità di conoscere, condividere, contribuire ad un processo di miglioramento e cambiamento culturale profondo e nuovo per la Valle. Il progetto, a sperimentazione biennale, è stato avviato a settembre 2010 e prevede un costo totale di 220.00 euro, ha ottenuto da Fondazione Cariplo un finanziamento di € 100.000 attraverso il bando “Progetti Emblematici Minori” mentre altri donatori sono i Comuni,l’ Anfass, le Scuole e Cassa Padana. Tutti possono contribuire alla realizzazione del progetto versando i contributi e le donazioni sul seguente codice IBAN: IT35 H083 4054 4400 0000 0302 158.

5 per mille Da oltre trent’anni il CSI di Vallecamonica contribuisce alla crescita educativa di numerosi bambini e ragazzi sul nostro territorio per questo invita tutti a sostenerlo versando il 5 per mille al Centro Sportivo Italiano Comitato Vallecamonica: 90002580174


11

MAG G I O

2 0 1 1

Si scaldano le ruote del campionato di speed down Prende il via da Malegno il circuito provinciale delle discese con i brusì Si scaldano le ruote dei mezzi senza motore per la partenza del campionato provinciale di speed down organizzato dal CSI di Vallecamonica. L’esordio del circuito che vede al via brusì, kart e caisse a savon rigorosamente spinti dalla sola forza di gravità è programmato per domenica 15 maggio a Malegno, uno dei tradizionali appuntamenti del campionato CSI. Il programma della manifestazione organizzata dal Team Missili in collaborazione con l’Oratorio e il patrocinio dell’Amministrazione comunale prevede il ritrovo alle ore 8 quindi prima discesa di prova alle ore 9,30 seguita dalla prima manche della gara. Nel pomeriggio, dopo il pranzo presso l’oratorio del paese, si riprende alle ore 14,30 con altre due discese cronometrate e al termine le

premiazioni. Il calendario dello speed down prosegue poi con la trasferta fuori regione in Alto Adige a Cortaccia sulla strada del vino (in tedesco Kurtatsch an der Weinstraße), comune di 2.233 abitanti della Provincia Autonoma di Bolzano. La prova, organizzata dalla società bolzanina impegnata nel circuito provinciale di speed down, è in programma domenica 5 giugno. Il campionato provinciale proseguirà poi domenica 26 giugno a Gavardo, quindi domenica 10 luglio Ossimo,la prova di Lumezzane domenica 21 agosto, per concludere con l’ ultima tappa in Vallecamonica a Cerveno in calendario domenica18 settembre. Al via del campionato provinciale sono previsti più o meno gli stessi concorrenti dello scorso anno che in totale superano le cento unità,

3

con diversi equipaggi di altre regioni attirati dalle gare bresciane e camune che possiedono indubbio fascino e certezza di ottima organizzazione. Su sei gare i concorrenti sommeranno i migliori cinque risultati, a parità di punteggio prevarrà chi ha ottenuto il punteggio più alto nella sua ultima gara. Non sono previste variazioni al regolamento in vigore che si può visionare sul sito Internet del CSI di Vallecamonica. Per partecipare è necessario il tesseramento alla disciplina SPD. Previste premiazioni per categoria ad ogni gara ed anche una premiazione finale per chi avrà partecipato ad almeno cinque gare. Il costo dell’iscrizione al campionato è di 60 euro per gli adulti e 42 per i piloti minorenni, iscrizione da effettuare presso la segreteria del CSI a Plemo e non sul campo di gara.


Il bigliardino in televisione: uno sport divertente per tutti Premiate in diretta televisiva le otto formazioni iscritte al campionato Dopo le big tocca ora alle attività sportive più giovani e con meno storia e praticanti alle spalle calcare la scena della trasmissione televisiva curata dal CSI di Vallecamonica in onda sull’emittente locale PiùValli Tv. La settima puntata di “Qui CSI” ha così visto protagonista il bigliardino, ultimo attivato tra gli sport promossi dal CSI camuno sul territorio. In studio i rappresentanti delle otto società sportive che hanno dato vita al primo campionato ufficiale dopo l’esperimento riuscito dello scorso anno, con loro anche il responsabile di settore Giuseppe Moscardi che ha seguito per tutta la stagione l’evolversi del torneo. Il responsabile ha espresso la propria soddisfazione per come è andata la stagione anche se i partecipanti sono stati inferiori rispetto alle

aspettative. Uno sport popolare, adatto a tutte le età e appassionante che si trova in tutti gli oratori, “Chi non si è mai fermato davanti ad un tavolo da gioco per fare due tiri”. Per scoprire i dettagli di questa attività sportiva e l’andamento della stagione Daniela e Ambrogio hanno intervistato a turno i rappresentanti delle società presenti in studio. Spazio iniziale riservato alla Polisportiva Cedegolo con i campioni appena riconfermati dopo il successo dello scorso anno. Alberto Gazzoli ha sottolineato la difficoltà a riconfermare il titolo ma soprattutto l’amicizia nata con gli atleti delle altre società sportive. “Non è per niente uno sport da bar, è fantastico e gli oratori dovrebbero promuoverlo e sostenerlo”. Difficile riuscire a far allenamento per gli

4

impegni di lavoro e di studio dei componenti della formazione composta da quindici atleti; maggiore pubblicità per questo sport per aumentare le adesioni è questo il consiglio della Polisportiva Cedegolo al CSI camuno per l’attività di bigliardino. Al loro esordio nel campionato i ragazzi del Cral Tassara hanno centrato un ottimo secondo posto, quindi non può essere che positivo il giudizio sulla stagione; la fortuna della formazione brenese è di avere a poca distanza i “cugini” di Niardo per potersi allenare due volte la settimana mischiando le squadre ma non scoprendo mai i segreti e le tattiche vincenti. Al campionato 2011 l’Oratorio Piamborno si è presentato con due formazioni peggiorando un pò la posizione rispetto allo scorso anno ma con tanto entusiasmo in più. Purtroppo nonostante il coinvolgimento dell’Oratorio


11

MAG G I O

2 0 1 1

all’appello mancano i giovani da qui l’invito del responsabile ad avvicinarsi a questo sport, per i suggerimenti al CSI tutto rimandato alla riunione di programmazione di settembre. L’unica società capace di coinvolgere i ragazzi è stato l’Oratorio Breno che ha presentato al via del torneo una formazione juniores; una squadra giovane che pur arrivando ottava è riuscita a divertirsi e per questo chiede ai ragazzi di altri paesi di impegnarsi in questa attività sportiva. Ultimo a prendere la parola tra i rappresentati dei gruppi sportivi Dino Turelli, Presidente del Niardo Volley, impegnato a promuovere il bigliardino all’interno dell’Oratorio. L’intenzione della formazione di Niardo è quella di portare i ragazzi ad affrontare questa esperienza perché l’atmosfera intorno al bigliardino è bellissima, con il fair play che spinge i giocatori ad applaudire le giocate spettacolari degli avversari. “Il bigliardino è così lo dice anche il CSI, non serve esser forti, lo possono far tutti” così è stata riassunto in maniera perfetta dalla canzone composta da Lucia per la trasmissione il mondo del bigliardino CSI. La diretta televisiva è stata anche l’occasione per dare vita alla cerimonia di premiazione ufficiale del campionato 2011 di bigliardino con le otto formazioni che sono sfilate davanti alle telecamere per ricevere dal presidente Claudio Ceccon e dal responsabile di settore Giuseppe Moscardi i riconoscimenti messi in palio dal CSI. La voglia di cercare nuove discipline sportive da inserire tra gli sport promossi dal CSI camuno viene sulla spinta delle società sportive che chiedono di esplorare sport minori ma diffusi nella nostra zona. Così è stato per lo speed down, per il bigliardino e si spera in futuro per il calcio a cinque. La prima riunione di

programmazione per il calcetto, ha ricordato il Presidente Claudio Ceccon, è andata praticamente deserta ma la volontà dell’associazione è quella di proporre, se non per questa estate, per il mese di settembre prima dell’inizio dei campionati di calcio, alcuni tornei promozionali di questa disciplina sportiva. Insieme al calciobalilla protagoniste della trasmissio-

5

ne anche due società sportive iscritte all’attività polisportiva del CSI di Vallecamonica; l’Aido Artogne ha portato in studio la formazione under 12 di pallavolo che non ha attraversato una buonissima stagione sportiva ma che, dal punto di vista associativo, ha pienamente soddisfatto le allenatrici e il Presidente. Le animatrici dell’Artogne hanno illustrato il tipo


ne che ha chiesto, per migliorare la proposta sportiva del CSI, di dare un peso diverso alla partecipazione e ai risultati sportivi. Le due formazioni si sono sfidate nei giochi previsti dalla scaletta della trasmissione; hanno scoperto i segreti e la storia del calciobalilla con le domande del quiz, si sono sfidate dal vivo in due incontri di bigliardino, disegnato lo sport pro-

tagonista della puntata, cantato e si sono sfidate nel lancio del “dadone” dove le ragazze di Artogne hanno avuto un pizzico di fortuna in più degli avversari aggiudicandosi il buono di Nica. A chiudere il ciclo di trasmissioni televisive sarà lo speed down invitato negli studi di PiùValli Tv venerdì 10 giugno sempre a partire dalle ore 19,45.

Grazie a tutti di allenamento proposto alle ragazze e suggerito al CSI di organizzare i meeting polisportivi regionali quando l’anno scolastico è terminato per evitare disagi alle atlete. Insieme all’Artogne ha preso parte alla trasmissione la formazione di calcio under 12 della Polisportiva Gianico, una società sportiva molto attenta alla promozione dell’attività giovanile con l’ottanta per cento degli atleti tesserati impegnati nelle categorie giovanili. Soddisfatto per l’andamento della stagione il responsabile della formazio-

Sono l’allenatore del G.S.O. Piamborno Sandrini Serrande della categoria Juniores, vorrei con queste righe fare alcuni ringraziamenti agli organizzatori, a chi ha preparato i calendari, chi ha controllato i referti, agli arbitri, alla redazione del giornalino, agli allenatori e giocatori di tutte le squadre per il loro comportamento educato e civile, ai miei ragazzi

6

per tutto quello che mi hanno dato. Da tempo che ero lontano dal calcio e secondo il mio punto di vista si è migliorati parecchio sul piano comportamentale. Ai miei colleghi che si giocano la fase finale un in bocca al lupo e che vinca il migliore. A tutti un grazie per il lavoro svolto e un arrivederci all’anno prossimo. Mondinini Roberto


11

MAG G I O

2 0 1 1

Un’amichevole finale tra allieve di Malegno e Cividate La finale per il terzo posto del torneo allieve rafforza l’amicizia tra le due squadre Domenica 1 maggio si sono svolte a Darfo le finali della categoria Allieve. Noi della società U.S. Malegno abbiamo avuto l’onore di poter disputare la finale per il 3°- 4° posto con la Sial Camuna Cividate. Entrambe le squadre è il primo anno che militano in questa categoria e giungere a poter disputare questa partita è stato un grande risultato, per noi ulteriormente premiato dalla conquista del 3° posto. Questa finale inoltre ha siglato l’amicizia che con il Cividate ci lega ormai da tempo. Amicizia che, a dispetto di tutti i rigidi campanilismi e sicuramente agevolata dagli allenatori entrambi esterni ai due paesi, caratterizza le allieve di Malegno e Cividate. Trovarci quindi in finale insieme è sta-

to doppiamente entusiasmante. Prima dell’incontro, infatti, tra allenatori abbiamo ripercorso con piacere il cammino di questo anno sportivo. Abbiamo ricordato la prima amichevole fatta ad ottobre dove il caos regnava in entrambi i campi e l’idea di arrivare a disputare una finale insieme era lontana da ognuno. Ci siamo complimentati per i miglioramenti fatti, forse anche grazie alle nostre numerose partite amichevoli, nelle quali abbiamo potuto verificare le capacità di ogni squadra, oltre che far divertire le nostre ragazze. C’è stato anche lo spazio per azzardare un pronostico della partita che stavamo per disputare, oltre che naturalmente il darci appuntamento per un’amichevole prima dell’estate. Con il fischio

7

d’inizio del primo arbitro De Bellis, al quale vanno i miei più sentiti complimenti per l’impeccabile arbitraggio, il gioco è iniziato. Più che la tensione per la finale, nella mie ragazze ho fin da subito percepito la voglia di fare bene, di giocare con impegno e divertimento. Forse abbiamo vinto la partita proprio perché abbiamo semplicemente sbagliato meno delle nostre compagne di gioco, che ancora una volta sono state degne corrette amiche, perché la parola avversarie poco mi piace. Naturalmente al termine dell’incontro i complimenti sono venuti spontaneamente da entrambe le parti, a conferma che questa è stata per tutti noi un’amichevole finale. Ma Zio Volley – U.S. Malegno


L’imbattibile Cevo Sport conquista il titolo femminile Le finali del calcio femminile ospitate dal Gruppo Sportivo di Ono S. Pietro Era facile prevedere il successo del Cevo Sport nel campionato femminile di calcio del CSI di Vallecamonica; la formazione allenata da Agostino Cesarini infatti ha concluso imbattuta la prima fase del torneo realizzando 133 reti e subendone solo 22 e dopo aver passato in maniera brillante gli scontri ad eliminazione diretta. Cevo Sport quindi naturale candidata al titolo se si aggiungono a questi brillanti risultati le difficoltà della Nica Sport approdata alla finale con parecchi problemi legati agli infortuni delle proprie giocatrici. Il peso del pronostico ha un pò frenato le ragazze del Cevo Sport che pur tenendo saldamente in mano le redini del gioco nel primo tempo non sono state molto precise sprecando parecchie opportunità da gol. La Nica Sport ha pensato soprattutto a difendersi con ordine lasciando isolata in attacco Roberta Bonicelli; l’equilibrio si spezza al 10 minuto con un preciso calcio di punizione battuto dal capitano del Cevo Sport Silvia Zonta. Con qualche azione insidiosa in contropiede la Nica Sport attacca alla ricerca del pareggio affidandosi ai tiri dalla distanza ma con poca precisione mentre le avversarie si affidano al possesso palla e falliscono le buone occasioni create. Il raddoppio meritato arriva allo scadere grazie a Sara Gelfi pronta a deviare in rete da pochi passi. Rotto il ghiaccio nella seconda frazione di gioco il dominio del Cevo Sport è ancora più evidente e le avversarie trovano grandi difficoltà ad uscire dalla propria metà cam-

Cevo Sport - Prima classificata campionato Open Femminile

Nica Sport - Seconda classificata campionato Open Femminile

8


11

MAG G I O

2 0 1 1

po. Già al terzo minuto Cevo Sport in gol con un bel diagonale di Anita Moscardi quindi quarta realizzazione siglata dall’attaccante Jessica Simonetti. Ad interrompere il dominio del Cevo Sport arriva meritata la rete della bandiera della Nica Sport messa a segno da Roberta Bonicelli; buon momento delle ragazze della Sacca che per alcuni minuti sembrano in grado di ritornare in partita ma è un’illusione perché le avversarie riprendono a macinare gioco e a creare occasioni da gol. Allo scadere arrivano altre due reti per arrotondare il punteggio del Cevo Sport , autrici ancora il capitano Silvia Zonta su calcio di punizione e Anita Moscardi. Poco da dire sul successo del Cevo Sport apparsa squadra superiore a tutte quelle iscritte al campionato; forte in ogni reparto la formazione di Breno ha solo il difetto in alcuni tratti dell’incontro di badare più alla giocata spettacolare che alla concretezza sprecando parecchie opportunità per segnare. La Nica Sport ha fatto il possibile con le forze a disposizione e contro un’avversaria così forte. Molto più emozionante ed equilibrata la finale per il terzo posto che ha visto di fronte Berzo Monte e Vezza d’Oglio; le ragazze di Berzo confermano di essere la rivelazione del campionato 2010 conquistando la terza piazza dopo aver concluso al quinto posto la prima fase eliminatoria. Lo zero a zero del primo tempo testimonia l’equilibrio del confronto, con il Berzo Monte sfortunato su un paio di occasioni respinte dal palo mentre il Vezza impegna diverse volte il portiere avversario. Nella ripresa è il Vezza a colpire la traversa e ad impensierire ancora il numero uno del Berzo Monte; la rete messa a segno al diciottesimo da Elisabetta Boninchi sembra spezzare l’equilibrio a fa-

Impresa edile Bernardi Berzo Monte - Terza classificata campionato Open Femminile

vore del Vezza. L’illusione dura solo due minuti con il Berzo Monte che riversandosi in attacco raggiunge il pareggio grazie al capitano Barbara Gnani; tre minuti più tardi arriva il

raddoppio di Isabel Serini che regala il terzo posto al Berzo Monte. Al Vezza manca il tempo per recuperare lo svantaggio e devo così accontentarsi della quarta posizione.

Il borgo antico Vezza d’Oglio - Quarta classificata campionato Open Femminile

9


Ad Angone Mella e Cocchetti staccano tutti Bilancio positivo per la manifestazione organizzata dal G.S.A. di Angone Scampagnata baciata dal sole e sorridono gli animatori del Gruppo Sportivo di Angone per il bilancio positivo della camminata intitolata alla memoria di Mauro Abondio. Trecento appassionati si sono presentati per l’iscrizione alla manifestazione podistica nella piazzetta della frazione darfense, un record per la prova inserita da alcuni anni nel calendario della Coppa Camunia del CSI di Vallecamonica. Si conferma così l’ottimo momento del podismo camuno aiutato, nelle ultime prove dal bel tempo che favorisce la partecipazione dei numerosi camminatori. A contendersi il primo podio della mattinata sono stati gli atleti della categoria polisportivo impegnati in un tracciato di circa un chilometro ricavato all’interno del paese. Il più rapido tra i maschi è stato ancora una volta il portacolori del G.S. Ceto/Nadro Pietro Macri che ha preceduto Omar Rossati, Aido Artigne, e Elacthar Sapoin, A.S. Cimbergo. La polisportiva Oratorio Piancamuno ha piazzato sul gradino più alto del podio femminile Sara Campagnoni, seconda piazza per la

Coppa Camunia 2010/2011 La Scampagnata Angone

10

Categoria Polisportivo M

1 2 3 4 5 6 7

Macri Pietro G.S. Ceto Nadro Rossati Omar Aido Artogne Orsatti Nicola Pol. Orat.Piancamuno Spandre Giovanni Aido Artogne Pancrazio Pietro G.S. Ceto Nadro Bonavetti Mario Polisportiva Edolese Benaglia Marco Pol. Orat. Piancamuno

1 2 3 4 5 6 7 8

Campagnoni Sara Pol. Orat. Piancamuno Tottoli Anna G.S.O. Darfo Ducoli Irene G.S.O. Corna Poiatti Elena Pol. Orat.Piancamuno Noris Nicole Pol. Orat. Piancamuno Ramazzini Alessia Pol. Orat. Piancamuno Cancelli Nicol Pol. Orat. Piancamuno Rebuffoni Gaia G.S. Ceto Nadro

1 2 3 4

Vladu Alberto Aido Artogne Ottelli Stefano Aido Artogne Dell’Osto Matteo Aido Artogne Cancelli Pavel Pol. Orat. Piancamuno

1 2 3 4 5 6 7 8

Pietroboni Dea G.S. Ceto Nadro Spandre Anna Aido Artogne Eterovich Federica Polisportiva Edolese Bonavetti Eva Polisportiva Edolese Recaldini Greta A.S. Cimbergo Maffolini Luisa Pol. Orat. Piancamuno Petnga Andrea Aido Artogne Ferri Stefania Podistica Valle Adamè

Categoria Polisportivo F

Categoria Ragazzi M

Categoria Ragazze F


11

MAG G I O

2 0 1 1

1 2 3 4 5

Categoria Allievi

Monella Michael Podistica Valle Adamè Crotti Gianpaolo Podistica Valle Adamè Lorenzetti Antonio Aido Artogne Spandre Antonio Aido Artogne Festa Elia Polisportiva Edolese Categoria Allieve

1 Nolaschi Claudia Podistica Valle Adamè 2 Pelamatti Simona C.G. Pisogne 3 Eterovich Francesca Polisportiva Edolese Categoria Amatori M

1 Pasinetti Germano Podistica Valle Adamè 2 Beltrami Maurizio U.S.O. Angolo 3 Poiatti Stefano Pol. Orat. Piancamuno 4 Bertoni Massimo C.G. Pisogne 5 Recaldini Daniele A.S. Cimbergo 6 Bezzi Mauro Polisportiva Edolese 7 Fedriga William Pol. Orat. Piancamuno 8 Gabrieli Gianpiero C.G. Pisogne 9 Spatti Diego GSO Gratacasolo 10 Bettoni Francesco C.G. Pisogne 11 Botticchio Giovanni C.G. Pisogne 12 Moretti Giancarlo A.S. Cimbergo 13 Rebuffoni Germano Podistica Valle Adamè 14 Cotti Piccinelli Denis C.G. Pisogne 15 Damiolini Giovanni Podistica Valle Adamè 16 Stefani Paolo U.S. Losine 17 Faccoli Massimo U.S. Losine 18 Camossi William GSO Gratacasolo 19 Placanica Matteo GSO Gratacasolo 20 Ghirardelli Mauro GSO Gratacasolo 21 Bonomelli Barnaba Podistica Valle Adamè 22 Cominelli Francesco G.S.O. Darfo 23 Putelli Gabriele U.S. Losine 24 Pagliuchi Michele Pol. Orat. Piancamuno 25 Gandossi Mauro Pol. Orat. Piancamuno 26 Fedriga Raniero GSO Gratacasolo 27 Spadacini Giuseppe GSO Gratacasolo 28 Petenzi Renato C.G. Pisogne 29 Maffessoli Massimo Podistica Valle Adamè 30 Camossi Mario Pol. Orat. Piancamuno 31 Muscio Pierino Polisportiva Edolese 32 Gelmi Gilberto Podistica Valle Adamè 33 Carrara Roberto Aido Artogne 34 Ferrari Luciano GSO Gratacasolo 35 Amanzio Giovanni GSO Gratacasolo

darfense Anna Tottoli mentre al terzo posto si classifica Irene Ducoli, Oratorio Corna. Più lungo il tracciato dei ragazzi dove si mette in evidenza l’atleta dell’Aido Artogne Alberto Vladu dominatore della gara davanti a Amehd Elacthar mentre al terzo posto si classifica Matteo Spagnoli, Aido Artogne. Tra le ragazze ad Angone successo della portacolori del G.S. Ceto/Nadro Dea Petroboni con Anna Spandre, Aido Artogne, e l’edolese Federica Eterovich. Solita corsa solitaria per Michael Monella, Podistica Valle Adamè, nella prova degli allievi, a tenergli testa è il solo Gianpaolo Crotti; la gara delle allieve invece registra il successo della bravissima Claudia Nolaschi, Podistica Valle Adamè. Non ha dovuto lottare per ottenere il successo nella Scampagnata di Angone Fabio Mella; in testa fin dal via il portacolori della Legnami Pellegrinelli ha tagliato per primo il traguardo con un ampio margine di vantaggio sul compagno di società Pierluca Armati che batte dopo un lungo sprint Ivan Bressanelli, A.S. Cimbergo. Nelle diverse categorie del CSI si mettono in evidenza tra gli amatori Germano Pasinetti, Podistica Valle Adamè, nei senior Luca Finazzi, Polisportiva Oratorio Piancamuno, e nei veterani il solito Pietro Romelli, Centro Giovanile Pisogne. Anche in campo femminile predomino indiscusso di Maria Cocchetti, Atletica Paratico,

11


36 Franceschinelli Marco G.S.O. Darfo 37 Ghirola Giuseppe G.S.O. Darfo 38 Polonioli Giuseppe A.S. Cimbergo 39 Orsatti Roberto Pol. Orat. Piancamuno Categoria Veterani M

1 Romelli Pietro C.G. Pisogne 2 Taboni Angelo Podistica Valle Adamè 3 Pedretti Giovanni A.S. Cimbergo 4 Marsegaglia Pietro Polisportiva Edolese 5 Bianchi Stefano Podistica Valle Adamè 6 Tottoli Luca G.S.O. Darfo 7 Quetti Silvano Aido Artogne 8 Romele Adamo Aido Artogne 9 Patroni Gabriele GSO Gratacasolo 10 Martinelli Gerardino Aido Artogne 11 Giorgi Pedro Corrado U.S. Losine 12 Sangalli Francesco Pol. Orat. Piancamuno 13 Del Vecchio Alessandro U.S.O. Angolo 14 Martinazzoli Annibale A.S. Cimbergo 15 Bendotti Angelo C.G. Pisogne 16 Staffoni Maffeo Aido Artogne 17 Zucchi Gianfranco Podistica Valle Adamè 18 Rinaldi Ivano C.G. Pisogne 19 Radici Martino Podistica Valle Adamè 20 Campagnoni Maurizio Pol. Orat. Piancamuno 21 Paini Alberto Podistica Valle Adamè 22 Tarantino Vittorio Aido Artogne 23 Poni Claudio C.G. Pisogne 24 Pessognelli Bortolo U.S. Losine 25 Lorenzetti Martino Aido Artogne 26 Magri Fausto Dino C.G. Pisogne 27 Felloni Pietro Pol. Orat. Piancamuno 28 Burlotti Mario C.G. Pisogne

che coglie così il terzo successo consecutivo nelle camminate organizzate in Vallecamonica. La recente vincitrice del Trofeo Fiora precede ad Angone Lucrezia Filippini, A.S. Cimbergo, e Stefania Cotti Cottini, Aido Artogne.

1 2 3 4 5 6

Categoria Senior M

Finazzi Luca Pol. Orat.Piancamuno Santicoli F. C.G. Pisogne Bolognini Filippo Polisportiva Edolese Cantoni Fabio Aido Artogne Bonomelli Franco Podistica Valle Adamè Ravelli Fulvio Aido Artogne Categoria Amatori F

1 Filippini Lucrezia 2 Richini Daniela 3 Bianchini Tiziana

12

A.S. Cimbergo GSO Gratacasolo G.S.O. Corna


11

MAG G I O

2 0 1 1

Sul podio della manifestazione podistica anche Daniela Richini, G.S.O. Gratacasolo, nella categoria amatori, la senior Giovanna Monella, Podistica Valle Adamè, e la veterana Carla Tomasi, Polisportiva Edolese. Nel giorno della festa della mamma gli organizzatori hanno voluto premiare anche la darfense Tiziana Bianchini, prima mamma atleta giunta al traguardo. Tra i gruppi invece il più numeroso ancora una volta è stato l’Aido Artogne che capeggia anche la classifica di società della Coppa Camunia 2010/2011. Mischiato tra i numerosi partecipanti anche il parroco di Angone don Battista Dassa reduce da una camminata di due giorni attraverso l’intera Vallecamonica. Il consulente del CSI camuno ha dovuto affrettare il passo per poter celebrare in orario la S. Messa dello sportivo nella piazzetta del paese al termine delle premiazioni. Una mattinata da ricordare per i tanti volontari del Gruppo sportivo di Animazione di Angone impegnati insieme al Gruppo darfense della Protezione civile. Il circuito podistico del CSI di Vallecamonica risale ora la valle per la camminata in programma a Cimbergo domenica 15 maggio; la nona edizione della “Corsa ai piedi del Pizzo Badile”, organizzata dall’A.S. Cimbergo, prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore 8 all’ingresso del paese dove, un’ora più tardi, si svolgeranno le prove riservate alle categorie giovanili. Per gli adulti la partenza è fissata alle ore 9.15 con l’arrivo, dopo un suggestivo tracciato di sei chilometri nei boschi del paese, nel centro di Cimbergo.

4 Pedretti Luisella Podistica Valle Adamè 5 Caldara Maria G.S.O. Darfo 6 Derrigo Vera Aido Artogne 7 Varischetti Nicoletta G.S.O. Corna 8 Delvecchio Lucia Polisportiva Edolese 9 Franzini Silvia Polisportiva Ossimo 10 Botticchio Maddalena G.S.O. Darfo 11 Rigamonti Lina C.G. Pisogne 12 Tosa Paola Podistica Valle Adamè 13 Fontana Antonella G.S.O. Darfo 14 Gelfi Gherda Podistica Valle Adamè 15 Felloni Alessandra Pol. Orat. Piancamuno Categoria Senior F

1 2 3 4 5

Cotti Cottini Stefania Aido Artogne Turelli Tiziana Aido Artogne Monella Giovanna Podistica Valle Adamè Cape Barbara Podistica Valle Adamè Bezzi Jessica Polisportiva Edolese

1 2 3 4 5 6

Tomasi Carla Polisportiva Edolese Carboniero Annarosa Polisportiva Ossimo Quetti Gabriella G.S.O. Darfo Broggi Miriam U.S.O. Angolo Barbieri Giovanna A.S. Cimbergo Nezosi Ester C.G. Pisogne

Categoria Veterani M

Classifica di società

13

1

Aido Artogne

13.851

2

Pol. Oratorio Piancamuno

12.667

3

Podistica Valle Adamè

11.870

4

Polisportiva Edolese

11.464

5

C.G. Pisogne

9.022

6

A.S. Cimbergo

5.447

7

GSO Gratacasolo

3.456

8

G.S.O. Darfo

3.210

9

U.S.O. Angolo

2.558

10

G.S. Ceto Nadro

2.547

11

U.S. Losine

2.136

12

G.S.O. Corna

2.076

13

Atletica Esine 77

1.962

14

Polisportiva Ossimo

989


Finisce con una festa la stagione delle bocce CSI La Polisportiva Edolese precede in classifica le due terne del G.S. Piancogno Chiude i battenti la stagione delle bocce targate CSI Vallecamonica e lo fa, come da tradizione, con la festa delle premiazioni ospitata dal bocciodromo di Rogno. Presenti per il torneo a terne, formate con un sorteggio, tutte le società sportive e quarantacinque atleti in una sfida appassionante che è durata per l’intero pomeriggio. Non ci poteva essere quindi chiusura migliore per una stagione molto positiva, come ha sottolineato il responsabile di settore Gigi Festa. Sono state 18 le formazioni impegnate nel campionato 2010/2011, un’ottantina complessivamente gli atleti iscritti con l’esordio delle formazione di Paspardo tesserata per la Polisportiva Edolese. Torneo emozionante che ha visto le prima cinque squadre racchiuse in soli quattro punti; a spuntarla è stata la compagine della Polisportiva Edolese, formata da Giacomini, Cerqui e Damiolini, con un punto di vantaggio sulla GSA Security di Piancogno, composto da Camossi, Domenighini e Sergio, a completare il podio la Camuna Colori, altra terna del G.S. Piancogno formata da Cretti,Franzoni e Baisotti. A consegnare le medaglie d’oro e i trofei messi in palio dal CSI di Vallecamonica il coordinatore dell’attività sportiva Giuseppe Moscardi che ha voluto ringraziare tutti gli atleti e le società partecipanti per l’impegno e lo spirito con il quale hanno affrontato la stagione. Ha proseguito nei ringraziamenti Gigi Festa ricordando i gestori degli impianti di Rogno, Edolo e Cogno sempre disponibili per le

Studio Tecnico Giacomini - Polisportiva Edolese - Prima classificata

GSA Security - G.S. Piancogno - Seconda classificata

14


11

MAG G I O

2 0 1 1

iniziative del Csi e la società sportiva di Piancogno, Polisportiva Edolese e Unione Sportiva Edolo per aver contribuito a ridurre i costi del campionato. Un pensiero anche per gli atleti morti negli anni scorsi ed in particolare per Pietro, tesserato con al Polipsortuva Edolese, recentemente scomparso. Non poteva mancare, nel giorno dedicato alla mamme, un augurio alle donne/mamme che partecipano al campionato del CSI camuno.La giornata di festa è terminata con il pranzo presso il bocciodromo di Rogno. Se finiscono gli impegni agonistici con il CSI il mese di mag-

gio propone per gli appassionati delle bocce altri appuntamenti importanti; domenica 15 maggio è in programma la gita/gemellaggio con gli amici della Val di Sole. Un’iniziativa che dura da parecchi anni con il CSI di Vallecamonica in trasferta nel mese di maggio a Vermiglio per confrontarsi con gli atleti trentini sul campo da bocce e seduti intorno al tavolo per rafforzare l’amicizia. Toccherà poi al gruppo della Val di Sole restituire la visita a Natale per la partecipazione al tradizionale torneo natalizio di Edolo. Domenica 22 maggio invece il gruppo sportivo di Cogno promuove

Camuna Colori - G.S. Piancogno - Terza classificata

un torneo a terne riservata ai giocatori del CSI camuno; le iscrizioni devono essere effettuate entro martedì 17 maggio, la formula di svolgimento sarà definita in base alle adesioni raccolte dagli organizzatori. Non è stato ancora definito il torneo di Edolo che si dovrebbe svolgere alla fine di maggio. Dopo una stagione così intensa gli appassionati delle bocce si godranno alcuni mesi di riposo per ripresentarsi a settembre quando la commissione tecnica sarà impegnata a programmare la nuova stagione sportiva.

15


I Presidenti lombardi discutono della società in rete Convention dei Presidenti di società sportive del CSI lombardo domenica 22 maggio Il Consiglio regionale del CSI Lombardia ha organizzato per il prossimo 29 maggio la Convention dei Presidenti di società sportive e di Comitato e i loro famigliari. Presentando la Convention il Presidente regionale Giuseppe Valori ha sottolineato come “L’occasione è da ritenersi particolarmente interessante per i quadri Dirigenti dei Comitati, proprio per i qualificati interventi del mattino che introdurranno ad alcuni temi importanti nell’ambito associativo. Vi ricordo che la data è stata studiata non solo per i Dirigenti ma anche per le loro famiglie perchè, confidando nella bontà di Dio, potremo trascorrere una bella giornata, insieme alle nostre famiglie che si concluderà con la S. Messa nella quale ricorderemo i tanti amici del CSI. Sono consapevole della concomitanza con l’impegno del 28 di maggio a Roma e dei numerosi appuntamenti che ci coinvolgono durante il mese di maggio, non possiamo però perdere questa occasione che dovrebbe diventare un appuntamento annuale piacevole per i vostri Dirigenti e per i loro cari.” Il programma della giornata prevede alle ore 9.00 il ritrovo e conferma iscrizioni presso la parrocchia S.M. Kolbe viale Aguggiari, 144 - Varese. “La società sportiva in rete, la rete interna: uguali e diversi, fare squadra per il bene dei giovani” è il tema della relazione della D.ssa Todaro Lucia, psicopedagogista. Alle ore 10,45 l’intervento di Falabretti

Don Michele, Responsabile Pastorale Giovanile e Consulente CSI Bergamo sul tema “La rete educativa: nel territorio, nella chiesa, nella scuola, nella società civile”. Dopo il pranzo alle ore 14,30 partenza in bus per il Sacro Monte di Varese per la camminata/pellegrinaggio al Sacro Monte, guidata da Mascetti Don Basilio, Consulente regionale CSI. Nella Basilica sarà quindi ce-

lebrata alle ore 17.45 la S. Messa quindi, al termine, il ritorno in bus alla Parrocchia di Varese. Per questioni organizzative, le adesioni dovranno arrivare entro il 15 maggio 2011 alla segreteria del CSI Lombardia tel 039/6057191 fax 030/5109173 mail: csi.lombardia@csi.lombardia. it. La quota di partecipazione è stata fissata in € 15,00 e deve essere versata all’arrivo.

Rettifica date di svolgimento fasi regionali Le date di svolgimento della 1° fase del raggruppamento Allievi e Juniores, vengono posticipate, pertanto le partite si disputeranno secondo il seguente calendario: · 1ª fase 22 - 28 - 29 maggio 2011 (con partite casalinghe ospitate a turno dalle squadre iscritte) · 2ª fase 5 giugno 2011 (ospitati dalle squadre che offrono la loro disponibilità) · Finale Regionale residenziale 11 e 12 giugno 2011. Spostamento date categoria calcio a 7 femminile Sentiti i Comitati interessati, preso atto che la prima data utile per la disputa delle fasi regionali della categoria può essere anticipata al 22 maggio, si spostano le date di svolgimento del campionate regionale secondo il seguente calendario: · 1ª fase 22 - 28 - 29 maggio 2011 (con partite casalinghe ospitate a turno dalle squadre iscritte) · 2ª fase 5 giugno 2011 (ospitati dalle squadre che offrono la loro disponibilità) · Finale Regionale residenziale 11 e 12 giugno 2011. Lo spostamento si giustifica con la necessità di disporre di date utili per l’eventuale svolgimento della manifestazione nazionale.

16


11

MAG G I O

2 0 1 1

In premio un buon gelato per le under 10 di Piancamuno L’ultimo incontro di campionato termina con la vittoria per 2 set a1 del Ceto/Nadro Domenica 8 maggio, giornata speciale perché dedicata a tutte le mamme del mondo, ci siamo ritrovati in palestra a Pian Camuno per disputare la nostra ultima partita della stagione sportiva 2010-11. Le nostre atlete hanno cominciato ad appassionarsi al gioco della pallavolo, pardon Minivolley, solamente da settembre e per non metterle in difficoltà abbiamo deciso di iscriverci al campionato Under 10 a partire dal mese di febbraio 2011; purtroppo il calendario non è stato benevolo nei nostri confronti perché in 9 partite abbiamo incontrato le prime otto squadre del campionato e per le piccole del Pian Camuno è stato molto difficile non lasciarsi andare di fronte a delle avversarie più grandi di loro, difatti le nostre atlete sono per la maggior parte nate nell’anno 2002 e le altre nell’anno 2003. La voglia di imparare non ha in alcun modo fermato il cammino di queste piccole atlete in erba e, con costanza e testardaggine, sono riuscite ad arrivare in fondo al campionato conquistando ad ogni partita un punticino importante ai fini della classifica, che vi posso assicurare seguono costantemente e con interesse! Domenica il ritrovo in palestra e, finita la partita delle under 14, subito in campo con i preparativi: raccogliere i palloni, tirare le righe, sistemare l’altezza della rete e poi finalmente si comincia! La partita comincia e le bimbe in campo danno il loro meglio da entrambe le parti, i primi due set sono vinti dal-

la squadra del Ceto Nadro ed eccoci al terzo ed ultimo set di questo campionato: le squadre in campo pronte a ricominciare e gli spettatori pronti a fare il tifo per le proprie favorite: parte bene il Pian Camuno che sul cambio campo è in vantaggio e questo vantaggio lo mantiene costantemente nel continuo della partita fino ad aggiudicarsi il 25° punto! Non vi dico la felicità e la contentezza delle bimbe in campo e dei genitori sugli spalti: l’aver vinto questo ultimo set, dell’ultima partita è stato come aver virtualmente vinto una partita: la contentezza e la felicità sul volto delle nostre piccole atlete è stata una ricompensa immensa di tutto

17

il lavoro svolto in palestra. Il dopo partita è stato festeggiato con la merenda in palestra per tutte le atlete e per le giocatrici del Pian Camuno è continuato in gelateria, difatti prima dell’inizio della partita gli allenatori avevano scommesso un buonissimo gelato se le bimbe fossero riuscite a vincere un set! E’ stato un piacere enorme pagare la scommessa persa! Gli allenamenti continuano e adesso aspettiamo con trepidazione il giorno della Festa Finale dove di sicuro sarà la voglia di giocare e di divertirsi a fare da padrona. Polisportiva Oratorio Pian Camuno


Due giorni di festa a Piamborno per il polisportivo Sabato 21 e domenica 22 maggio l’Oratorio di Piamborno ospita la festa finale Sabato 21 e domenica 22 maggio presso l’Oratorio di Piamborno si concludono i tornei di calcio, minivolley e pallavolo Under 8, 10, 12 e 14. Le squadre Under 12 e 14 saranno impegnate sabato pomeriggio e sera, dalle ore 15.30, in un torneo multidisciplinare, mentre le squadre Under 8 e 10 dei più piccoli disputeranno le ultime attività della stagione sportiva domenica pomeriggio dalle ore 13.30. Programma Under 12 / 14 – Saba-

to 21 Maggio 15.30 Accoglienza presso l’Oratorio di Piamborno 16.00 SPORT4: torneo multidisciplinare a squadre 19.30 Pasta … e vai: cena per tutti. Verranno raccolte offerte libere da devolvere ad “Operation Smile”. 20.30 Animazione musicale 21.30 Momento dello spirito: preghiera guidata da Don Battista 21.45 Premiazioni 23.00 Conclusione e saluti

18

Programma Under 8 / 10 – Domenica 22 Maggio 13.30 Accoglienza presso l’Oratorio di Piamborno 14.00 SPORT4: torneo multidisciplinare a squadre 16.00 Merenda per tutti. Verranno raccolte offerte libere da devolvere ad “Operation Smile”. 16.30 Momento dello spirito: preghiera guidata da Don Battista 16.45 Premiazioni 17.30 Conclusione e saluti


11

MAG G I O

2 0 1 1

Commissione attività giovanile Comunicato N° 24 del 9 Maggio 2011

Under 10 - Calcio

Risultati 15ª Giornata

Risultati 14ª Giornata Polisportiva Gratacasolo

Under 12 - Calcio

G.S.O. Breno

6 - 1 1 - 4 2 - 2

Polisportiva Gratacasolo GSO Darfo Specialtermica G.S.O. Breno B U.S. Berzo Monte G.S.O. Piamborno Oratorio Malegno 2000 Autotrasporti Nostrani

Risultati 15ª Giornata Berzo Monte - Cedegolo Borno Ferr. Stella Alpina Polisportiva Gianico U.S. Losine G.S.O. Breno Oratorio D. Bosco Gorzone UGF Assicurazioni

L.P. Assic. Or. Bienno N.P. Lav. Mec. Alessandri 0 - 5 Polisportiva Gratacasolo 0 - 5 Profumeria Ghitti Darfo 1 - 1 Darfo Macc. Agr. Miclini 1 - 1 G.S. Ceto Nadro 0 - 7 MO.BI Motor Niardo N.P.

0 - 7 0 - 4 1 - 2 1 - 7 0 - 2 2 - 3 0 - 0 3 - 1 0 - 8 2 - 4

Polisportiva Gianico 2000 4 - 0 Unione Sportiva Edolo 2 - 1 Falegnameria Savardi N.P. G.S.O. Breno A N.P. Oratatorio Erbanno N.P. Braone Under 12 0 - 2 Polisportiva Gianico 1 - 3

2 - 0 5 - 3 0 - 0 3 - 1

3 - 0 0 - 3 3 - 3 0 - 4

SPOSTAMENTI GARA RICHIESTA CONSENSUALE

CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra PIS G.S. Ceto Nadro 40 Lav. Mec. Alessandri 41 Polisportiva Gratacasolo 39 Profumeria Ghitti Darfo 30 MO.BI Motor Niardo 21 Berzo Monte - Cedegolo 31 Darfo Macc. Agr. Miclini 19 Polisportiva Gianico 12 G.S.O. Breno 26 U.S. Losine 15 L.P. Assic. Or. Bienno 28 UGF Assicurazioni 18 Oratorio D. Bosco Gorzone 6 Borno Ferr. Stella Alpina 9

NI PPIS 14 14 14 13 14 11 14 14 13 13 12 2 14 13 14 10 13 8 13 13 13 0 12 10 6 6 12 5

L’incontro N° 1221 (G.S.O. Breno B - Falegnameria Savardi) è stato spostato, su richiesta della squadra (Falegnameria Savardi) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 07/05/2011 alle ore 19,00 presso il campo di Breno

PPM PUNTI 25 79 25 79 17 67 18 62 21 55 15 48 11 43 21 43 4 38 8 36 3 31 -5 23 3 15 -5 9

CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra Polisportiva Gratacasolo Falegnameria Savardi Polisportiva Gianico Oratorio Malegno 2000 G.S.O. Breno A G.S.O. Breno B GSO Darfo Specialtermica Braone Under 12 Autotrasporti Nostrani U.S. Berzo Monte Oratatorio Erbanno Polisportiva Gianico 2000 G.S.O. Piamborno Unione Sportiva Edolo

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 8 - Calcio Risultati 14ª Giornata G.S.O. Breno 03-04 Darfo Macelleria Pagani Or. SG.Bosco Bienno

Polisportiva Gianico G.S. Borno F2torneria Polisportiva Gratacasolo

1 - 1 1 - 3 1 - 2 0 - 3 0 - 1 0 - 2 2 - 0 0 - 0 1 - 2

PIS 40 34 38 29 28 24 20 17 22 29 30 14 18 5

NI PPIS 14 14 13 12 13 8 14 14 13 12 13 13 14 14 14 13 14 12 11 11 13 9 14 11 12 9 6 5

PPM PUNTI 23 77 24 70 20 66 22 65 23 63 21 58 23 57 21 51 14 48 -1 39 -1 38 9 34 -5 22 -3 7

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

19


CLASSIFICA POLISPORTIVA

Under 14 - Calcio

Squadra Immobiliare La Rocca Niardo Volley Nelle G.S. Darfo Verde Niardo Volley Cocci G.S.O. Breno 2001 Pantere Rosa Pietroboni Serramenti U.S. Sacca G.S. Darfo Blu U.S. Montecchio Blu G.S.O. Breno 2002 Volley Bienno 2001 Magic Cogno AIDO U.10 Sial Camuna Volley Le Pesti Bienno Polisportiva Ossimo Pol. Oratorio Piancamuno U.S. Montecchio Rosso Immobiliare Eden Esine Ristorante Iscla

Risultati 15ª Giornata Cassa Padana

Guerini Elio Aido Artogne 1 - 3 1 - 0 0 - 1

Macellaio da Mirko Guerini Elio Aido Artogne Polisportiva Gianico G.S.O. Darfo Riparauto

U.S.O. Angolo N.P. U.S. Berzo Monte 2 - 1 0 - 0 5 - 1 Cassa Padana 2 - 2 3 - 0 1 - 2 Pizza Pizza Marescià 1 - 3 0 - 2 1 - 6

Risultati 16ª Giornata

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Guerini Elio Aido Artogne Polisportiva Gianico U.S. Berzo Monte Cassa Padana Pizza Pizza Marescià Macellaio da Mirko G.S.O. Darfo Riparauto U.S.O. Angolo

PIS 43 34 41 37 37 32 13 1

NI PPIS 15 15 16 14 16 14 16 14 15 8 15 12 16 16 15 11

PPM PUNTI 15 73 15 63 7 62 8 59 14 59 13 57 15 44 15 27

PIS 37 35 36 34 32 34 26 33 25 39 19 32 25 14 20 18 17 7 20 8 7

NI PPIS 13 13 13 13 13 11 13 12 13 12 13 11 13 13 14 13 12 12 13 10 14 14 13 7 13 6 13 11 12 12 13 6 8 2 9 9 8 5 8 8 13 4

PPM PUNTI 25 75 25 73 23 70 24 70 25 69 20 65 25 64 18 64 25 62 9 58 24 57 17 56 18 49 16 41 6 38 10 34 12 31 14 30 0 25 -3 13 -1 10

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 12 - Minivolley

Comunicazioni

Risultati 15ª Giornata Faliselli Serramenti

U.S. Sacca

3 - 0

75 - 64

Cogno 99 Polisportiva Gratacasolo U.S. Sacca C.Moto Camuno Sellero G.S.O. Piamborno PAC spa SIAL Camuna Volley

AIDO Zani Impresa Edile G.S.O. Breno 2000 COGIM srl Borno U.S. Malegno Pietroboni Serramenti Faliselli Serramenti Immobiliare Eden Esine

3 - 0 1 - 2 2 - 1 3 - 0 3 - 0 3 - 0 2 - 1

75 - 24 50 - 73 67 - 70 76 - 62 75 - 36 75 - 0 73 - 67

Risultati 16ª Giornata

Si raccomanda a tutte le categorie di pallavolo e calcio polisportivo il recupero delle partite non giocate entro il 15.05.2011 e la consegna dei referti entro il 16.05.2011

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra PAC spa Cogno 99 G.S.O. Breno 2000 U.S. Malegno C.Moto Camuno Sellero COGIM srl Borno Pietroboni Serramenti Polisportiva Gratacasolo SIAL Camuna Volley Immobiliare Eden Esine G.S.O. Piamborno U.S. Sacca AIDO Zani Impresa Edile Faliselli Serramenti

Under 10 - Minivolley Risultati 13ª Giornata Magic Cogno

Ristorante Iscla

2 - 1

74 - 72

Magic Cogno G.S.O. Breno 2001 U.S. Montecchio Blu Sial Camuna Volley U.S. Sacca Niardo Volley Nelle AIDO U.10 Le Pesti Bienno Pol. Oratorio Piancamuno

Immobiliare La Rocca 0 - 3 Polisportiva Ossimo 1 - 2 Niardo Volley Cocci 3 - 0 Volley Bienno 2001 N.P. G.S. Darfo Blu 2 - 1 Ristorante Iscla 3 - 0 G.S. Darfo Verde 0 - 3 Immobiliare Eden Esine 3 - 0 Pietroboni Serramenti 1 - 2

41 - 75 69 - 74 75 - 39

Risultati 14ª Giornata

76 - 75 75 - 53 43 - 75 75 - 58 58 - 67

PIS 47 47 42 38 37 37 34 38 25 41 5 25 18 22

NI PPIS 16 16 16 16 16 16 16 16 16 15 16 15 16 15 16 15 16 15 16 12 16 16 16 16 16 13 16 1

PPM PUNTI 25 88 21 84 24 82 25 79 24 76 23 75 25 74 6 59 12 52 -5 48 23 44 1 42 9 40 -5 18

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

20


11

MAG G I O

2 0 1 1

Under 12 - Pallavolo

Under 14 - Pallavolo

Risultati 11ª Giornata Immobiliare Alpimmobil

Bolle di Sapone Niardo N.P.

Bolle di Sapone Niardo

U.S. Montecchio

1 - 2

67 - 64

Pietroboni Serramenti U.S. Montecchio Immobiliare Alpimmobil G.S. Darfo

CISSVA Capo di Ponte Volley Berzo White Angels Blue Angels Volley Berzo COGIM srl Borno

0 - 3 0 - 3 0 - 3 1 - 2

30 - 75 67 - 78 39 - 75 48 - 74

Risultati 15ª Giornata Risultati 16ª Giornata

Risultati 16ª Giornata

PIS 47 43 35 35 32 19 21 21 33 18

NI PPIS 16 16 15 15 16 16 16 16 16 14 14 14 16 13 14 9 16 2 15 8

G.S. Darfo Polisportiva Edolese

2 - 1 0 - 3

70 - 67 62 - 75

G.S. Darfo Superstar Niardo Volley G.S.O. Breno 97/98 Polisportiva Edolese Polisportiva Gratacasolo Or.Bienno Avanzini Irrig.

ASC 14 G.S.O. Breno 98/99 U.S. Sacca Unica Volley SOLIND FEDABO srl Malegno Pol. Oratorio Piancamuno

3 - 0 3 - 0 3 - 0 3 - 0 2 - 1 1 - 2

75 - 45 75 - 50 75 - 65 75 - 46 73 - 65 49 - 71

Pol. Oratorio Piancamuno

Superstar Niardo Volley

3 - 0

76 - 62

Risultati 17ª Giornata

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra CISSVA Capo di Ponte Blue Angels Volley Berzo Pietroboni Serramenti Volley Berzo White Angels COGIM srl Borno Bolle di Sapone Niardo G.S. Darfo 3D Niardo Volley U.S. Montecchio Immobiliare Alpimmobil

Pol. Oratorio Piancamuno G.S.O. Breno 97/98

PPM PUNTI 25 88 20 78 25 76 25 76 24 70 25 58 23 57 24 54 16 51 0 26

Risultati 18ª Giornata

SPOSTAMENTI GARA RICHIESTA CONSENSUALE

L’incontro N° 2384 (G.S. Darfo - SOLIND) è stato spostato, su richiesta della squadra (SOLIND) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 17/05/2011 alle ore 18,00 presso la palestra di Bienno

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra PIS Pol. Oratorio Piancamuno 51 COGIM srl Borno 46 Superstar Niardo Volley 45 ASC 14 40 G.S. Darfo 40 FEDABO srl Malegno 36 Pietroboni Serramenti 37 Volley Berzo GoldenAngels 40 G.S.O. Breno 97/98 35 Polisportiva Gratacasolo 41 AIDO STARS Artogne 29 Or.Bienno Avanzini Irrig. 40 U.S. Sacca Unica Volley 33 Polisportiva Edolese 40 SOLIND 37 G.S.O. Breno 98/99 13

NI PPIS 18 18 16 16 18 16 17 16 17 15 17 17 17 14 16 15 17 15 17 14 17 16 17 10 17 13 17 4 17 6 17 11

PPM PUNTI 9 78 15 77 15 76 15 71 13 68 15 68 15 66 8 63 12 62 7 62 15 60 10 60 13 59 -3 41 -3 40 13 37

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 8 - Minivolley Risultati 13ª Giornata Pol. Edolese Scooby Dhoo Bienno

21

Promesse Cogno N.D. G.S.O. Breno 1 - 2

49 - 71


Commissione tecnica pallavolo Comunicato N° 21 del 9 Maggio 2011

Allieve

CLASSIFICA FINALE 1° classificata 2° classificata 3° classificata 4° classificata 5° classificata 6° classificata 7° classificata 8° classificata 9° classificata 10° classificata 11° classificata 12° classificata

Adamello Volley Malonno Credito Coop. Borno Ma.Zio Volley Sial Camuna G.S. Darfo Unica Volley Carige Assicurazioni Volley S.Ambrogio Gorzone La Spesa Da Adalgisa Pol Gianico A Pol Gianico B Pol. Cedegolo

Farmacia Dott. Vespa G.S.O. Breno

P.ti Partite P.ti fair play 52 18 2.8889 43 18 2.3889 33 18 1.8333 32 18 1.7778 24 16 1.5 20 16 1.25 12 16 0.75 10 16 0.625 0 16 0

Aido Nuova Metal A.S.C. Capodiponte

2 - 0 50 - 24 2 - 3 109 - 101

CLASSIFICA Squadra A.S.C. Capodiponte Farmacia Dott. Vespa G.S.O. Breno Aido Nuova Metal G.S.O. Piamborno

P.ti Partite P.ti fair play 45 16 2.8125 40 16 2.5 33 16 2.0625 30 16 1.875 29 16 1.8125 28 16 1.75 26 16 1.6251 17 16 1.0625 17 16 1.0625 16 16 1 3 16 0.01875 3 16 0.01875

P.ti 5 4 3 1 0

G 2 2 2 3 1

V 2 2 1 0 0

P N 0 0 0 0 1 0 3 0 1 0

F 6 5 5 2 0

S 2 0 5 8 3

PR 176 125 218 172 48

PS 159 72 199 234 75

Mista Amatori Semifinali andata

Planet Pub Demo ASD Volley Pisogne

Juniores Femminile

1° classificata 2° classificata 3° classificata 4° classificata 5° classificata 6° classificata 7° classificata 8° classificata 9° classificata

Squadra 1° cl Sial Camuna Volley 2° cl Unica Volley 3° cl GSO S. Zenone Gratacasolo 4° cl G.S. Darfo 5° cl Farmacia dott. Vespa 6° cl A.S.C. Capodiponte 7° cl G.S.O. Breno 8° cl AIDO Nuova Metal 9° cl G.S.O. Piamborno

Risultati 3ª Giornata

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra 1° cl Adamello Volley Malonno 2° cl Credito Coop. Borno 3° cl Ma.Zio Volley 4° cl G.S. Darfo 5° cl Unica Volley 6° cl Sial Camuna Volley 7° cl Carige Assicurazioni 8° cl Volley S.Ambrogio Gorzone 9° cl Pol. Gianico A 10° cl La Spesa Da Adalgisa 11° cl Pol Gianico B 12° cl Pol. Cedegolo

CLASSIFICA FAIR PLAY

CLASSIFICA FINALE

Sial Camuna Volley GSO S. Zenone Gratacasolo Unica Volley G. S. Darfo Farmacia dott. Vespa A.S.C. Capodiponte G.S.O. Breno AIDO Nuova Metal G.S.O. Piamborno

22

Mobili Polonioli Volley Berzo

1 - 3 3 - 0

77 - 98 75 - 50


11

MAG G I O

2 0 1 1

Open Femminile Semifinali

Volley Berzo Unica Volley Niardo Volley Finali

Niardo Volley Cavour Volley Volley Berzo

Open Mista

3 - 0 3 - 0 0 - 3

1° classificata 2° classificata 3° classificata 4° classificata

75 - 54 76 - 65 66 - 75

Il giorno 15/05/2011, con il patrocinio della soc. sportiva A.S.C. Capodiponte presso il palazzetto di Capodiponte si svolgeranno le finali di categoria con il seguente programma: finale 3° - 4° posto ore 18.30 (al meglio dei 3 set) Cavour Volley - Niardo Volley finale 1° - 2° posto ore 20.00 ( al meglio dei 5 set) Volley Berzo - Unica Volley

1° cl 2° cl 3° cl 4° cl

Ottica Nodari Piamborno C.G. Rogno

3 - 0 3 - 0

P.ti 5 4 3 0 0

G 2 2 2 1 1

V 2 1 1 0 0

P N 0 0 1 0 1 0 1 0 1 0

F 6 5 3 1 0

S 2 3 4 3 3

Finali 75 - 46 75 - 52

PR 164 179 147 76 46

PS 150 141 151 95 75

Torneo di primavera Itas Ass. Edolo

Darfo Volley

0 - 3

52 - 75

G.S.O. Piamborno

Itas Ass. Edolo

0 - 3

55 - 75

Risultati 6ª Giornata

CLASSIFICA Squadra Darfo Volley Itas Ass. Edolo RTM Rogno G.S.O. Piamborno

P.ti 15 11 7 0

G 5 6 5 6

V 5 4 2 0

P 0 2 3 6

N 0 0 0 0

F S 15 0 12 8 8 9 0 18

PR 376 433 362 324

0 - 3 0 - 75 3 - 0 76 - 63

Il giorno 15/05/2011, con il patrocinio della soc. sportiva A.S.C. Capodiponte presso il palazzetto di Capodiponte si svolgeranno le finali di categoria con il seguente programma: finale 1° - 2° posto ore 16.00 ( al meglio dei 5 set) GS Darfo - Sial Camuna Volley

Open Maschile

Risultati 5ª Giornata

P.ti Partite P.ti fair play 44 16 2.75 41 16 2.5625 31 16 1.9375 24 16 1.5

GSO S. Zenone Gratacasolo Sial Camuna Volley GS Darfo Ristorante Al Ponte

CLASSIFICA Squadra Sial Camuna Volley SVTM Easy Volley C.G. Rogno Pol. Gratacasolo Ottica Nodari Piamborno

Squadra ITAS ASS. Edolo Pol. Gratacasolo G. S. O. Corna Eredi Bellini Bienno

Top Junior

Torneo di primavera Sial Camuna Volley SVTM Easy Volley

ITAS ASS. Edolo Pol. Gratacasolo G. S. O. Corna Eredi Bellini Bienno

CLASSIFICA FAIR PLAY

Semifinali

Risultati 2ª Giornata

CLASSIFICA FINALE

PS 247 413 382 453

23


Commissione tecnica calcio Comunicato N° 28 del 9 Maggio 2011

Finali campo di Gorzone

Allievi Officine Video - Gorzone G.S.O. Breno

U.S. Vezza D’Oglio Autofficina Troletti

5 - 7 3 - 6

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra Officine Video - Gorzone U.S. Vezza D’Oglio Autofficina Troletti G.S.O. Breno Pol. Oratorio Piancamuno U.S. Sacca Priuli G.S. Darfo

F.Play 2,80 2,13 1,48 0,89 0,74 0,44 0,00

P.ti 42,0 38,0 27,0 23,0 13,0 14,0 0,0

2747 Do 2748 Do

Inc. Bon. Pen. PD 15 0 0 0 17 0 0 3 17 0 0 3 17 0 0 13 14 0 0 4,5 14 0 0 13 14 0 0 0

Open a 6

PFP 0 1,8 1,8 7,8 2,7 7,8 0

Tipografia Brenese Bar Gelateria Merice U.S.O. Angolo Terme Auditerm Srl Angolo

Classifica Finale

Juniores

CLASSIFICA FAIR PLAY P.ti 44,0 49,0 42,0 35,0 27,0 22,0 15,0 15,0 14,0 12,0

Inc. Bon. Pen. PD 20 0 0 7 20 0 0 21,5 20 0 0 11 20 0 0 9 18 0 0 1,5 18 0 0 3,5 18 0 0 4,5 18 0 0 7 18 0 0 5,5 18 0 0 4,5

- - - -

3 2 4 3

2733 Ve 2734 Ve

O.L.C. Laini Tipografia Brenese 13/05/11 21.00 Vecchie Glorie Bar Gelateria Merice 13/05/11 21.00

2735 Ve 2736 Ve

Tipografia Brenese O.L.C. Laini 20/05/11 20.00 Bar Gelateria Merice Vecchie Glorie 20/05/11 20.00

4 5 6 5 4 8 4 4

- - - - - - - -

3 1 7 2 0 5 4 0

Open a 7

CG Gorzone Non Solo Pizza 2 - 6 C.G. Rogno Firat 6 - 7

Squadra F.Play CG Gorzone Non Solo Pizza 1,99 Pol. Gratacasolo 1,81 G.S. Darfo 93 1,77 C.G. Rogno Firat 1,48 Pol. Gianico 1,45 G.S. Darfo 94-95 1,11 U.S.O. Oratorio Angolo 0,68 RealCividate ForgeFedriga 0,60 G.S.O. Breno 0,59 Sandrini Serrande 0,52

4 2 3 1

Semifinale Ritorno

U.S. Vezza D’Oglio Officine Video - Gorzone Autofficina Troletti G.S.O. Breno

G.S. Darfo 93 Pol. Gratacasolo

La Baita & La Contabile Pol. Gratacasolo 1 Vecchie Glorie O.L.C. Laini

Semifinale Andata

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

1ª 2ª 3ª 4ª

Pol. Gratacasolo G.S. Darfo 93 15/05/11 16.00 CG Gorzone C.G. Rogno Firat 15/05/11 17.00

Vibi Elettrorecuperi Il Monticolo Vacanze Agip Franco U.S.- Malegno Termoidraulica GMF Ag. Alpimmobil Edolo Romec Tes Tosana Sonico

PFP 4,2 12,9 6,6 5,4 0,9 2,1 2,7 4,2 3,3 2,7

Quarti Andata

2737 Sa 2738 Gi 2740 Ve

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

24

L’Angolo Fiorito ODB Toro Assicurazioni I.M.G. Rogno Silvio Fedriga Tor Metal Cividate C. Calcio Bar la Piazzetta C.G.Rogno U.S. Cemmo

Agip Franco Il Monticolo Vacanze 14/05/11 16.30 Termoidraulica GMF U.S.- Malegno 12/05/11 20.30 Romec Vibi Elettrorecuperi 13/05/11 21.00


11

MAG G I O

2 0 1 1

Classifica finale

Quarti Ritorno

2741 Sa 2742 Gi 2744 Sa

Il Monticolo Vacanze Agip Franco 21/05/11 15.30 U.S.- Malegno Termoidraulica GMF 19/05/11 21.00 Vibi Elettrorecuperi Romec 21/05/11 15.30

1ª 2ª 3ª 4ª

Cevo Sport CPM Nica Sport Impresa Edile Bernardi Borgo Antico Vezza

Open a 7 Nazionale Amici di Teo e Rami Lages

GSA Autofficina Troletti G.S. Borno

Top Junior

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra Amici di Teo e Rami G.S. Borno In2design-Siderval Darfo Lages Agriturismo Roncadizza GSA Autofficina Troletti Cividate Iunaited G.S.O. Ono S. Pietro Bar H Col Vernici Vallecamonica

F.Play 1,90 1,27 1,04 0,98 0,86 0,71 0,53 0,33 0,05 -0,81

P.ti 49,0 34,0 23,0 34,0 25,0 31,0 23,0 26,0 3,0 20,0

Angolo Calcio

2 - 0 5 - 2

Inc. Bon. Pen. PD 20 0 0 18,5 20 0 0 14,5 18 0 0 7 20 0 0 24 18 0 0 16 20 0 0 28 18 0 0 22,5 18 0 0 33,5 18 0 0 3,5 18 0 1 56

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra G&G Erbanno Elettrotecnica G.S. Fettolini Group Angolo Calcio G.S.Ono S. Pietro Lei&Lui Italmark Pisogne Pasticceria Formis Demo Carburanti Adamello Darfo Rondini Casa e Giardino U.S. Sacca U.S. Malegno

PFP 11,1 8,7 4,2 14,4 9,6 16,8 13,5 20,1 2,1 33,6

Finali campo di Pisogne GSA Autofficina Troletti G.S. Borno 14/05/11 20.30 Lages Amici di Teo e Rami 14/05/11 21.30

Open Femminile Il Borgo Antico Vezza Cevo Sport CPM

Impresa Edile Bernardi Nica Sport

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra Cevo Sport CPM Il Borgo Antico Vezza Nica Sport Impresa Edile Bernardi G.S.O. San Zenone Termoid Degani Pisogne G.S.O. Ono S. Pietro

F.Play 2,98 2,12 1,98 1,22 1,14 0,46 0,00

P.ti 45,0 37,0 34,0 21,0 16,0 7,0 0,0

1 - 2 6 - 1

Inc. Bon. Pen. PD 15 0 0 0,5 17 0 0 1,5 17 0 0 0,5 17 0 0 0,5 14 0 0 0 14 0 0 1 14 0 0 0

F.Play 2,32 2,20 1,58 1,49 1,26 1,21 0,61 0,58 0,34 0,29 0,29

P.ti 50,0 49,0 40,0 45,0 35,0 38,0 13,0 16,0 11,0 12,0 15,0

4 - 5

Inc. Bon. Pen. PD 21 0 0 2 20 0 0 8,5 20 0 0 14 21 0 0 23 20 0 0 16,5 20 0 0 23 20 0 0 1,5 20 0 0 7,5 20 0 0 7 20 0 0 10,5 20 0 0 15,5

PFP 1,2 5,1 8,4 13,8 9,9 13,8 0,9 4,5 4,2 6,3 9,3

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputatiBon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

2745 Sa 2746 Sa

G&G Erbanno

PFP 0,3 0,9 0,3 0,3 0 0,6 0

25


Commissione disciplinare Comunicato N° 28 del 9 Maggio 2011

Incontri non omologati

Open a 7

CALCIO UNDER

Ammonizione Abondio Luca (ODB Toro Assicurazioni) [ Inc. n. 2681] Belleri Andrea (Romec) [ Inc. n. 2687] Corcione Nicola (U.S.- Malegno) [ Inc. n. 2683] D’amico Simone (L’Angolo Fiorito) [ Inc. n. 2688] Gheza Stefano (Silvio Fedriga Tor Metal) [ Inc. n. 2683] Guerini Andrea (U.S.- Malegno) [ Inc. n. 2683] Ikanovic Goran (L’Angolo Fiorito) [ Inc. n. 2688] Palazzini Luca (Silvio Fedriga Tor Metal) [ Inc. n. 2683] Piras Achille (C.G.Rogno) [ Inc. n. 2687] Salvetti Giacomo (Cividate C. Calcio) [ Inc. n. 2684] Espulsione Temporanea - cartellino azzurro Ottelli Adriano (Agip Franco) [ Inc. n. 2682] Squalifica Menolfi Fausto (Cividate C. Calcio) [ Inc. n. 2684] Squalifica di 2 gg - espulso per insulti Ottelli Adriano (Agip Franco) [ Inc. n. 2682] Squalifica di 1 gg - somma ammonizioni Palazzini Luca (Silvio Fedriga Tor Metal) [ Inc. n. 2683] Squalifica di 1 gg - somma ammonizioni Piccinelli Manuel (L’Angolo Fiorito) [ Inc. n. 2688] Squalifica di 2 gg - espulso per comportamento irriguardoso Putelli Daniele (Cividate C. Calcio) [ Inc. n. 2684] Squalifica di 3 gg - espulso per insulti e comportamento offensivo

1327 Berzo Monte - Cedegolo - L.P. Assic. Or. Bienno Calcio Under 10 (Girone Unico) Non Pervenuto 1325 UGF Assicurazioni - MO.BI Motor Niardo Calcio Under 10 (Girone Unico) Non Pervenuto 1219 G.S.O. Piamborno - Oratatorio Erbanno Calcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto 1220 U.S. Berzo Monte - G.S.O. Breno A Calcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto 1221 G.S.O. Breno B - Falegnameria Savardi Calcio Under 12 (Girone Unico) Non Pervenuto 2715 Macellaio da Mirko - U.S.O. Angolo Calcio Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto

Provvedimenti CALCIO Juniores Ammonizione Bassi Paolo (CG Gorzone Non Solo Pizza) Faustinoni Andrea (G.S. Darfo 93) Paterini Michele (CG Gorzone Non Solo Pizza) Squalifica Paterini Michele (CG Gorzone Non Solo Pizza) Squalifica di 1 gg - somma ammonizioni Trastu Alessandro (Pol. Gratacasolo) Squalifica di 2 gg - espulso per proteste

[ Inc. n. 2700] [ Inc. n. 2700] [ Inc. n. 2700]

Open a 7 Nazionale

[ Inc. n. 2700] [ Inc. n. 2699]

Ammonizione Furloni Christian (G.S. Borno) [ Inc. n. 2704] Pedersoli Samuele (GSA Autofficina Troletti) [ Inc. n. 2703] Pedersoli Sergio (GSA Autofficina Troletti) [ Inc. n. 2703] Serini Massimiliano (G.S. Borno) [ Inc. n. 2704] Sorlini Dario (Lages) [ Inc. n. 2704] Zanardini Stefano (Lages) [ Inc. n. 2704] Espulsione Temporanea - cartellino azzurro Schiavini Mauro (G.S. Borno) [ Inc. n. 2704] Squalifica Furloni Christian (G.S. Borno) [ Inc. n. 2704] Squalifica di 1 gg - somma ammonizioni

Open a 6 Ammonizione Laini Antonio (U.S.O. Angolo Terme) Salvetti Andrea (Tipografia Brenese) Turetti Diego (Vecchie Glorie) Squalifica Laini Antonio (U.S.O. Angolo Terme) Squalifica di 1 gg - somma ammonizioni

[ Inc. n. 2672] [ Inc. n. 2670] [ Inc. n. 2672] [ Inc. n. 2672]

26


11

MAG G I O

2 0 1 1

Silvio Fedriga Tor Metal (G.S.O. Piamborno) Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione Cividate C. Calcio (G.S.O. S. Stefano Cividate) Cividate C. Calcio (G.S.O. S. Stefano Cividate) Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta L’Angolo Fiorito (Oratorio Don Bosco Gorzone) Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta

Open Femminile Ammonizione Serini Isabel (Impresa Edile Bernardi)

[ Inc. n. 2724]

Top Junior Ammonizione Silini Dario (Angolo Calcio)

[ Inc. n. 2688 ]

[ Inc. n. 2727] G.S. Borno (G.S. Borno Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 2704 ] G.S. Borno (G.S. Borno Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 2704 ] Ammenda di euro 6,50 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

Mista Amatori

CALCIO UNDER

Ammonizione Degani Pietro (Planet Pub Demo) [ Inc. n. 2694] proteste Squalifica Lorenzi Renato (Planet Pub Demo) [ Inc. n. 2694] Squalifica di 2 gg - Comportamento offensivo e proteste

Under 10 - Calcio Borno Ferr. Stella Alpina (G.S. Borno Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 1322 ] Ammenda di euro 5,00 - Rapporto o referto di gara incompleto che non impedisce l’omologazione del risultato

Sanzioni CALCIO

PALLAVOLO

Juniores

Top Junior

[ Inc. n. 2700 ] [ Inc. n. 2699 ]

GSO S. Zenone Gratacasolo (G.S.O. S. Zenone) [ Inc. n. 2707 ] Mancata presentazione negli incontri ad eliminazione diretta

Open a 6

Delibere

U.S.O. Angolo Terme (U.S. Oratorio Angolo Terme) [ Inc. n. 2672 ] Ammenda di euro 13,00 - Quarta ammonizione

Delibera N°

1/29

A seguito della mancata presentazione alla gara di semifinale n° 2707 cat. Top Junior da parte della squadra GSO S. Zenone Gratacasolo in base all’ articolo G5 delle norme per le attività sportive la CTPV delibera quanto segue: esclusione dal campionato e incameramento della cauzione per la sopracitata squadra

Open a 7 Agip Franco (G.S. Oratorio Corna) Agip Franco (G.S. Oratorio Corna) Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione

[ Inc. n. 2684 ] [ Inc. n. 2684 ]

Open a 7 Nazionale

PALLAVOLO

CG Gorzone Non Solo Pizza (Oratorio Gorzone) Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione Pol. Gratacasolo (Pol. Gratacasolo Ass.Sp.Dil.) Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta

[ Inc. n. 2683 ]

[ Inc. n. 2682 ] [ Inc. n. 2682 ]

27


In Terra Santa la maratona vuole far correre la pace Il punto settimanale di Massimo Achini - Presidente Nazionale CSI Si corre il 22 ottobre. Sino a ieri sembrava impossibile, oggi è realtà. L’ottava edizione della “Maratona/pellegrinaggio” dedicata a Giovanni Paolo II, che si corre in Terra Santa, si svolgerà proprio nel giorno scelto dalla Chiesa come data di celebrazione del nuovo Beato. Quel giorno, fra poco più di 5 mesi, tanti (ma proprio tanti) di noi saranno in Terrasanta. Come sempre si partirà dalla Piazza di Betlemme e dopo circa 12 chilometri si raggiungerà Gerusalemme. Come sempre si passerà sotto il check-point. Come sempre a correre insieme saranno italiani, israeliani e palestinesi. Come sempre dobbiamo ringraziare il Pontificio Consiglio per i Laici del Vaticano, che sostiene con entusiasmo l’iniziativa e che ci incoraggia a farla crescere negli anni. Come sempre partecipa-

CSI Insieme Direttore responsabile Marco Filippi Pioppi Impaginazione Giuliano Ganassi Stampa Tipografia Camuna Breno E-mail info@csivallecamonica.it Sito internet www.sportgio.net

re alla Maratona sarà un’emozione unica che si rinnova anno dopo anno. Non a caso nel tempo hanno partecipato grandi campioni e grandi rappresentanti delle istituzioni ecclesiali e sportive, come il cardinale Ruini, Monsignor Clemens, segretario generale del Pontificio Consiglio per i Laici, Gianni Petrucci, presidente del Coni, campioni come Andrea Zorzi, Moreno Argentin, Demetrio Albertini, Giovanna Trillini. Ad ottobre ci saranno importanti novità. Da tempo stiamo lavorando per fare di questa “Maratona/pellegrinaggio” un’occasione per un grande summit mondiale sulla “pace attraverso lo sport”. I risultati si vedono. Intanto si “allarga” la famiglia sportiva. La Maratona si è trasformata in veri e propri “Giochi” dedicati a Giovanni Paolo II. Tante Federazioni hanno dato la loro adesione e stanno lavorando per organizzare in quella occasione triangolari Italia-Israele-Palestina. Si va dalla ginnastica, alla pallavolo, alla pallacanestro, al tennistavolo, alle bocce, al calcio con la Figc e la Lega Pro, al ciclismo, alle tante altre Federazioni che stanno confermando la loro partecipazione. Ed anche il mondo delle Istituzioni si “allarga”. Martedì abbiamo presentato l’iniziativa al Parlamento Europeo che ha confermato la propria partecipazione con gli Onorevoli Pittella e Mauro, che hanno già ritirato il pettorale e che stanno coinvolgendo tanti europarlamentari. Il Generale Gianni Gola (ex presidente mondiale del Consiglio Internazionale dello Sport

28

Militare) ha già dato la sua disponibilità e con entusiasmo sta lavorando per questa iniziativa. Il Vicepresidente del Cio, Mario Pescante, si sta impegnando in prima persona per valorizzare l’evento e fare sinergia con quanto il Cio realizza nei territori palestinesi e israeliani. Il presidente del Coni, Gianni Petrucci lo scorso anno ha vissuto per la seconda volta la Maratona ed è sempre entusiasta di mettersi al servizio di questa iniziativa. Ora la palla passa a ciascuno di noi. Parlarne oggi serve per esserci domani. Bloccate la vostra agenda sin da ora. Nei giorni a cavallo del 22 ottobre tutto il “popolo dello sport” è convocato per la “Maratona” dedicata a Giovanni Paolo II. Vi aspettiamo.

Orari di segreteria Maggio Sede di Plemo Lunedì dalle 20 Giovedì dalle 17 Venerdì dalle 20 Sabato dalle 15

alle 22 alle 20 alle 22 alle 18

Sede di Edolo Lunedì dalle 20

alle 21

Recapiti CSI Vallecamonica Via San Martino 44 25040 Plemo di Esine (Bs) Tel. 0364.466161 - 0364.466376 Fax 0364.360500 Sede di Edolo 0364.71379


Info: 0364 591062

www.nicaonline.it SPORT|PUBBLICITA’

sviluppiamo le vostre idee

ARTOGNE, 25040 (BS) - Via Fornaci, 56 MALONNO, 25040 (BS) - Via Vallecamonica, 20

s.p.a.



CSI Insieme 29 - 2011