Page 1

SPECIALE Settimanale sportivo Mercoledi 16 Maggio 2018 Numero 14 - Anno 01 www.football-magazine.it redazione@football-magazine.it pubblicita@football-magazine.it

BNL D’ITALIA

football

DENTRO

FUORI


2 FOOTBALL MAG

INTERNAZIONALI D’ITALIA BNL 2018 WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

DAGLI ANNI ’30 AI GIORNI NOSTRI, TUTTE LE TAPPE CHE HANNO PORTATO IL GRANDE TENNIS NELLA CAPITALE

----------

.

----------


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

LA STORIA La storia degli Internazionali d’Italia è cominciata nel 1930 presso il Tennis Club Milano di via Arimondi, grazie al lavoro e alla passione del conte Alberto Bonacossa. Nel 1935 il torneo prese definitivamente possesso dell’impianto in cui ancora oggi si svolge, il Foro Italico, costruito a partire dal 1928 su progetto dell’architetto Del Debbio, per spostarsi da allora in tre sole occasioni, una comune ai tornei maschile e femminile, nel 1961, quando il torneo si disputò allo Sporting di Torino nell’ambito delle celebrazioni del Centenario dell’Unità d’Italia, le altre due solo per il torneo femminile, che nel corso degli anni Ottanta trovò momentanea collocazione prima a Perugia poi a Taranto. Cinque i vincitori italiani in campo maschile, per sei titoli conquistati (otto invece i finalisti per dieci finali disputate), tre le vincitrici in campo femminile (con quattro finali tutte giocate dalla Valerio). Uberto de Morpurgo, Emanuele Sertorio, Giovanni Palmieri e Giorgio de’ Stefani furono i primi protagonisti italiani del torneo maschile che si inaugurò con la vittoria di William “Bill” Tilden, giunto a Milano ormai trentasettenne e con alle spalle un grandioso palmares che contava sette vittorie in Davis, sette a Forest Hills e 2 a Wimbledon. De Morpurgo, finalista in quella prima occasione, finì battuto con un secco 61 61 62. Così, la prima vittoria italiana porta la firma di Emanuele Sertorio (1933) sul francese Legeay per 63 61 63. L’anno successivo fu la volta della prima finale tutta italiana che vide di fronte Giovanni Palmieri e Giorgio de’ Stefani. Finì con Palmieri (poi finalista anche nel 1935) vittorioso per 63 60 75. La lunga sosta bellica (dal 1936 al 1949 i campionati non furono disputati) consegnò il torneo nelle mani dei più importanti tennisti degli anni Cinquanta: Drobny (3 titoli), Sedgman, Patty. L’unico italiano a inserirsi fu Gianni Cucelli, finalista nel 1951 e battuto da Drobny 61 108 60. Fu nella seconda metà del decennio che il tennis italiano riprese vigore grazie a Gardini, Merlo e Pietrangeli. I primi due furono protagonisti nel 1955 della seconda finale tutta italiana nella storia

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

degli Internazionali: la vinse Gardini su Merlo costretto al ritiro per crampi. L’avvento di Pietrangeli inizia nel 1957: prima finale e prima vittoria, ancora una volta su Merlo (86 62 64) nella terza e ultima finale tutta italiana. Pietrangeli fu nuovamente finalista nel 1958, battuto da Rose, vinse la prova torinese del 1961 su Laver (68 61 61 62) e giocò la sua ultima finale romana nel 1966, contro Tony Roche. Dieci anni più tardi, il Foro tornò a parlare la lingua del nostro tennis grazie a Panatta, vincitore nel 1976 sull’argentino Vilas per 26 76 62 76. Panatta inaugurò di fatto un triennio di grande tennis italiano che vide nel 1977 finalista Zugarelli (superato da Gerulaitis) e nel 1978 di nuovo Adriano in finale, battuto solo al quinto set da Bjorn Borg (16 63 61 46 63). Fu quella l’ultima finale italiana al Foro, che per tutti gli anni Ottanta e Novanta divenne proprietà di sudamericani (sette vittorie, con Vilas, Clerc, Gomez, Mancini, Rios e Kuerten), statunitensi (quattro vittorie, con Arias, Courier e Sampras), austriaci (tre vittorie, tutte di Muster), spagnoli (Sanchez e Corretja) e svedesi (Wilander e Norman) con due vittorie. La finale del 2001 è andata allo spagnolo Juan Carlos Ferrero, mentre nel 2002 André Agassi ha finalmente conquistato per la prima volta il titolo che mancava al suo straordinario palmares. Un vincitore a sorpresa nel 2003, l’arcigno spagnolo Felix Mantilla, primo giocatore dal 1963 capace di aggiudicarsi il torneo senza essere compreso tra le teste di serie. Un successo maturato battendo in finale lo svizzero Roger Federer, favorito della vigilia. Nel 2004 la coppa degli Internazionali resta in Spagna, ma cambia padrone: Carlos Moya batte in finale l’argentino David Nalbandian e si aggiudica il Telecom Italia Masters. Indimenticabile la finale del 2005, vinta ancora una volta da uno spagnolo, Nadal, sull’argentino Coria: cinque tiratissimi set, oltre 5 ore di lotta, 3.600.000 telespettatori. Ma ancor più indimenticabile è la finale del 2006, in cui Nadal fa il bis, ancora una volta al tie-break del quinto set, ai danni del numero 1 del mondo Federer dopo avergli annullato due match-poin-

----------

.

----------

FOOTBALL MAG 3

ts. Queste due finali sono rispettivamente prima e seconda nella classifica delle più lunghe: 5 ore e 14 minuti quella del 2005, 5 ore e 6 minuti quella del 2006. Più breve, ma altrettanto significativa, la terza vittoria consecutiva di Nadal nel 2007 ai danni del cileno Gonzalez. Il 2008 ha visto invece brillare Novak Djokovic, primo serbo a vincere al Foro Italico. Il tennista di Belgrado ha battuto in finale lo svizzero Stanislas Wawrinka. Nel 2009 e nel 2010 riecco Nadal: il mancino spagnolo ha così raggiunto quota cinque titoli al Foro Italico, record del torneo. Nel 2011 il bis di uno scatenato Djokovic, capace di travolgere in finale proprio il mancino spagnolo. Nel 2012, infine, la rivincita di Rafa nella finale posticipata al lunedì per la pioggia. Nel 2013 il settimo sigillo di Nadal. Il mancino di Manacor ha travolto in finale Roger Federer con il netto punteggio di 6-1, 6-3 in poco più di un’ora. Nessuno, sinora, ha mai vinto quanto Rafa al Foro Italico. Gli ultimi due anni gli Internazionali BNL d’Italia sono stati terra di conquista per Novak Djokovic. L’indiscusso numero uno del tennis mondiale ha fatto tris nel 2014, superando in finale il sette volte re di Roma Rafael Nadal (già sconfitto nel match-clou del 2011). E si è confermato con il poker del 2015, quando in finale ha dato l’ennesimo dispiacere romano a Roger Federer, che per la quarta volta in carriera si è visto sfuggire il titolo del Masters 1000 capitolino. Il 2016 è l’anno di Andy Murray, che nel giorno del suo 29° compleanno vince per la prima volta in carriera gli Internazionali Bnl d’Italia. Lo scozzese, batte in finale il numero uno al mondo e campione uscente a Roma, Novak Djokovic, con il punteggio di 6-3, 6-3 in un’ora e 35 minuti. Con questo successo, Murray mette fine al duopolio nell’albo d’oro, degli ultimi 11 anni, della coppia Nadal-Djokovic. Nel 2017 arriva una sorpresa assoluta, Sascha Zverev, in un’ora e 21 minuti strapazza Novak Djokovic (6-4 6-3 il punteggio), e centra il suo primo grande torneo, entrando nella top ten del ranking e diventando il primo giocatore nato negli anni Novanta a vincere un Masters 1000.


4 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

In campo femminile si deve invece alla milanese Lucia Valerio il primo successo per i nostri colori. Finalista nel torneo inaugurale del 1930, battuta dalla spagnola de Alvarez, Lucia conquistò il titolo nel 1931 superando la statunitense Andrus 26 62 60 e fu di nuovo finalista in altre tre edizioni, nel 1932, nel 1934 e nel 1935. Alla ripresa, dopo la guerra, subito un titolo italiano grazie ad Annelies Bossi (sulla tedesca Curry, 64 64) poi una lunghissima attesa, addirittura 35 anni, prima di rivedere un’italiana sul podio più alto, grazie a Raffaella Reggi vincitrice nell’edizione del 1985 a Taranto. In campo maschile il record di vittorie appartiene con tre successi a Drobny, Mulli?gan e Muster. In campo femminile svetta invece Chris Evert con cinque titoli, seguita da Gabriela Sabatini e Conchita Martinez con 4.

2004, battendo in finale l’americana Jennifer Capriati, che quella 2005, in cui ha superato la svizzera Schnyder. Nel 2006 si è invece registrato il ritorno della Hingis, che aveva già vinto nel 1998, e nel 2007 la consacrazione della serba Jelena Jankovic. La stessa Jelena Jankovic si è ripetuta nel 2008 battendo in finale la giovane francese Alize Cornet. Nel 2009 la “regina” del Foro Italico è stata Dinara Safina, che in una finale tutta russa ha sconfitto Svetlana Kuznetsova, conquistando così uno dei successi più prestigiosi della sua carriera. Infine lo scorso anno ecco la sorpresa spagnola: titolo a Maria Jose Martinez Sanchez. Sempre nel 2010 ecco anche un po’ di azzurro: Flavia Pennetta, in coppia con l’argentina Gisela Dulko, ha vinto il titolo di doppio.

Nel 2002 il torneo è stato vinto da Serena Williams in finale sulla belga Henin, mentre un’altra belga, Kim Clijsters, si è imposta nel 2003 dopo un’appassionante rimonta sulla francese Amelie Mauresmo. La campionessa francese, dopo tre finali perse (2000,2001 e 2003), si è aggiudicata sia l’edizione

Le ultime due edizioni del torneo hanno incoronato regina Maria Sharapova, che nel 2011 ha sconfitto in finale Samantha Stosur, finalista l’anno prima al Roland Garros, e nel 2012 la cinese Na Li, a sua volta finalista nella stagine precedente agli Australian Open. Nel 2012 anche un successo azzurro:

----------

.

----------

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

Sara Errani e Roberta Vinci hanno conquistato il titolo di doppio battendo in finale le russe Ekaterina Makarova e Elena Vesnina per 62 75. Non è una sorpresa, ma una conferma: ormai sono una delle coppie più forti del mondo e concludono un torneo straordinario senza smarrire nemmeno un set. Infine nel 2013 il trionfo di Serena Williams. La statunitense, numero uno del mondo, ha battuto nettamente in finale una delle pretendenti al suo trono, la bielorussa Victoria Azarenka: 6-1, 6-3 il punteggio in favore della campionessa americana. Nel torneo di doppio la coppia azzurra Errani – Vinci non è riuscita a confermare il titolo conquistato 12 mesi prima. La vittoria è andata alla coppia asiatica formata da Shuai Peng e da Hsieh Su-wei. Quella del 2014 è stata l’edizione di Sara Errani anche se è mancato l’”happy end” della conquista del titolo. La romagnola ha battuto Makarova, Li Na e Jankovic – in pratica due top-ten, la cinese e la serba, ed una in procinto di diventarlo, la russa – ma sul più bello, a metà del primo set della finale, si è


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

infortunata alla coscia sinistra: le lacrime e l’orgoglio di restare in campo fino all’ultimo “quindici” ma anche l’impossibilità di difendersi contro Serena Williams che ha firmato il tris agli Internazionali. Nel 2015 terzo sigillo per Maria Sharapova: in finale la russa ha battuto in rimonta la spagnola Carla Suarez Navarro confermandosi ancora una volta “signora del rosso”. Nel 2016 Serena Williams torna ad essere la regina del tennis femminile, sconfiggendo l’altra statunitense Madison Keys con il punteggio di 7-6, 6-3. Nel 2017 è Elina Svitolina la nuova regina di Roma. La 22enne ucrain si aggiudica la finale femminile superando in tre set in rimonta la romena Simona Halep con il punteggio di 4-6 7-5 6-1. Nell’albo d’oro del torneo, la Svitolina succede alla statunitense Serena Williams, vincitrice dell’edizione 2016.

CURIOSITA’

Quali giocatori italiani hanno vinto il torneo? Tra gli uomini hanno alzato il trofeo al Foro Italico Emanuele Sertorio (1933), Giovanni Palmieri (1934), Fausto Gardini (1955), Nicola Pietrangeli (1957, 1961) e Adriano Panatta (1976). L’ultima gioia in doppio risale al 1991, quando Omar Camporese al fianco di Goran Ivanisevic è entrato nell’albo d’oro Chi ha vinto più finali? Neanche a dirlo, il dominatore della terra rossa Rafa Nadal nel corso degli anni ha dettato legge anche al Foro Italico. Sette vittorie per l’attuale leader della

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

classifica Mondiale: dal 2005 al 2007, nel 2009, nel 2010, nel 2012 e nel 2013. Nel 2011 e nel 2014 a rovinargli la festa è stato Djokovic, che lo ha sconfitto proprio in finale. Il serbo ha vinto il titolo anche nel 2008, quando ha battuto all’ultimo atto del torneo Wawrinka. Negli ultimi anni, invece, Djokovic si è fermato sul più bello: nel 2016 contro Murray, nel 2017 contro Zverev. Quante tenniste italiane hanno trionfato a Roma? La prima giocatrice italiana a festeggiare il titolo degli Internazionali è stata Lucia Valerio nel 1931. Dopo di lei ci sono riuscite Annelies Bossi nel 1950 e Raffaella Reggi nel 1985 (nell’edizione di Taranto). L’ultimo successo in doppio risale al 2012 con la coppia Vinci-Errani. Quali giocatori italiani saranno in tabellone quest’anno? Tra gli uomini Fabio Fognini (unico ad accedere direttamente senza wild card), Andreas Seppi e Matteo Berrettini, Marco Cecchinato (che ha preso il posto di Paolo Lorenzi, alle prese con problemi fisici) e Lorenzo Sonego, vincitore del torneo delle pre-qualificazioni. Le quattro wild card per le qualificazioni, invece, tutte assegnate attraverso le pre-qualificazioni, sono andate a Filippo Baldi, Salvatore Caruso, Liam Caruana e Andrea Pellegrino.

LE QUOTE L’ultima volta che ha perso un set sulla terra è stato circa un anno fa. Proprio agli Internazionali di Roma dove

----------

.

----------

FOOTBALL MAG 5

Rafa Nadal si presenta dopo un inizio di 2018 condotto a ritmo incredibile. Fino a oggi il maiorchino ha perso solo un match ufficiale, nei quarti di finale all’Australian Open, a gennaio. Al Foro Italico - dove non trionfa dal 2013 - arriva da numero uno del mondo e da numero uno nelle scommesse, dato a 1,65 sul tabellone dei bookmakers. Nel caso, si tratterebbe dell’ottavo successo, con il quale consoliderebbe il suo record di più vincente di sempre a Roma. A insidiarlo ci sarà proprio Dominic Thiem, secondo favorito a quota 5,00. Assieme a lui, identica l’offerta, il campione uscente Alexander Zverev. Roger Federer ed Andy Murray non ci saranno, ci sarà invece Novak Djokovic, che cerca disperatamente di uscire da un periodo calante durato troppo a lungo. Il serbo ha dato qualche segnale di ripresa, battendo Nishikori a Madrid. È piazzato subito dietro i primi tre, a 7,50. Alta anche l’offerta su Fabio Fognini: si gioca a 35 la sua vittoria, che riporterebbe il titolo in Italia dopo 42 anni. L’ultimo a riuscirci fu Adriano Panatta nel 1976. In campo femminile la principale favorita è Simona Halep. La rumena, finalista nella passata edizione è pagata 3 volte la posta. Subito dietro la rumena per i bookmaker ci sono Garbine Muguruza 4.00 e la campionessa in carica Elina Svitolina 4.50. Stuzzica sicuramente la quota per una delle possibili outsider come Jelena Ostapenko, pagata 9.00. La stessa quota che vede Vika Azarenka vincente. E’ data ad 8 il ritorno al successo di Maria Sharapova, mentre a 13 altra possibile outside come l’ex numero uno del mondo Angelique Kerber.


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

FOOTBALL MAG 7

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

SERIE A Lazio-Inter vale una stagione, 1-1 a 6.50 Ultimo giro di lancette in Serie A. All’Olimpico Lazio e Inter si giocano l’ultimo posto Champions, biancocelesti favoriti a 2.40, la vittoria dell’Inter a 2.90, X a 3.50. Per la lotta per non retrocedere il Crotone rischia tutto contro il Napoli Classifica

Prossimo Turno

Statistiche Pronostici Italia - Serie A

Lazio - Inter 1X2 ESITO: X

3.50

1.55

1.55

1.50

Italia - Serie A

Milan - Fiorentina 1X2 ESITO: GOL Italia - Serie A

Marcatori

Spal - Sampdoria 1X2 ESITO: 1 Italia - Serie A

Sassuolo - Roma 1X2 ESITO: 2 Italia - Serie A

Genoa - Torino 1X2 ESITO: X

3.50

Quota totale 44.00 Importo scommesso 5.00 Possibile vincita 220 €


8 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

SERIE B Frosinone-Foggia 1, Novara-Entella 1 Ultimi 90° in Serie B. Il Frosinone è padrone del suo destino: se batte il Foggia si prende il secondo posto che vale la Serie A. Parma e Palermo sperano ancora, Novara-Entella sarà scontro diretto: l’Entella deve solo vincere, 1 a 1.90

Classifica

Prossimo Turno

Statistiche Pronostici Italia - Serie B

Cittadella - Pro Vercelli 1X2 ESITO: 2

2.45

1.50

2.40

1.30

1.95

Italia - Serie B

Spezia - Parma 1X2 ESITO: 2 Italia - Serie B

Marcatori

Venezia - Pescara 1X2 ESITO: 1 Italia - Serie B

Frosinone - Foggia 1X2 ESITO: 1 Italia - Serie B

Novara - Entella 1X2 ESITO: 1

Quota totale 22.00 Importo scommesso 5.00 Possibile vincita 110 €


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

LEGA PRO - GIRONE A

LEGA PRO - GIRONE C

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

LEGA PRO - GIRONE B

FOOTBALL MAG 9


10 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

LA LIGA Villarreal-Real Gol, Atletico e Barça 1

Ultima giornata anche in Spagna, verdetti già emessi, restano solo da giocare senza pensieri gli ultimi 90°. Il Real fa visita al Villarreal, gara dal Gol sicuro, Atletico e Barça ricevono Eibar e Real Sociedad per regalare le ultime emozioni Classifica

Prossimo Turno

Statistiche Pronostici Spagna-Liga

Siviglia - Alaves 1X2 ESITO: 1

1.50

1.80

1.35

Valencia - Dep. La Coruna 1X2 ESITO: 1

1.50

Spagna-Liga

Malaga - Getafe 1X2 ESITO: OVER 2.5 Spagna-Liga

Marcatori

Villarreal - Real Madrid 1X2 ESITO: OVER 2.5 Spagna-Liga

Spagna-Liga

Las Palmas - Girona 1X2

ESITO: X 3.50 Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

19.00 5.00 95 €


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

SEGUNDA DIVISION

SEGUNDA B-I

SEGUNDA B-II

SEGUNDA B-III

FOOTBALL MAG 11


12 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

LIGUE 1 Tutto in gioco, chi andrà in Champions? Continua fino all’ultima giornata la corsa per il secondo posto. A 90° dal termine il Monaco è avanti a tutti, Lione e Marsiglia si giocano tutto fino all’ultimo secondo. Ostacolo Balo per il Lione, l’Om ospita l’Amiens, il Monaco a Troyes Classifica

Prossimo Turno

Statistiche Pronostici Francia-Ligue 1

Lione - Nizza 1X2 ESITO: 1

1.55

1.25

1.50

3.20

Francia-Ligue 1

Marsiglia - Amiens 1X2 ESITO: 1 Francia-Ligue 1

Marcatori

Troyes - Monaco 1X2 ESITO: 2 Francia-Ligue 1

Nantes - Strasburgo 1X2 ESITO: X Francia-Ligue 1

Caen - Psg 1X2 ESITO: X

6.00

Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

55.00 5.00 280 €


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

LIGUE 2

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

FOOTBALL MAG 13

NATIONAL

VUOI ABBONARTI A FOOTBALL MAG? SCRIVI A PUBBLICITA@FOOTBALL-MAGAZINE.IT

via Rapagnano n 90 (Roma) service@planetservice.com 06-8810252


14 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

BRASILEIRAO Flamengo-Vasco Over, Corinthians 2

Nella 6° giornata del Brasileirao occhi puntati su Flamengo-Vasco da Gama, padroni di casa favoriti a 1.95, segno 2 a 4.00. Segno 2 per il Corinthians in casa del Recife. Il riscatto dell’International contro la Chapecoense vale 1.90

Classifica

Prossimo Turno

Statistiche Pronostici Spagna-Liga

Flamengo - Vasco da Gama 1X2 ESITO: OVER 2.5

1.75

Spagna-Liga

Palmeiras - Bahia 1X2 ESITO: 1

1.33

3.10

2.20

Spagna-Liga

Marcatori

Sao Paolo - Santos 1X2 ESITO: X Spagna-Liga

Paranà - Gremio 1X2 ESITO: 2 Spagna-Liga

Sport Recife - Corinthians 1X2

ESITO: 2 2.70 Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

42.00 5.00 210 €


0774 360115 -

METRAGGI CARTA EFFETTIVI - LE IMMAGINI SONO PURAMENTE INDICATIVE


16 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

EREDIVISIE

LIGA PORTUGAL

SÃœPER LIG

SUPER LEAGUE

SUPER LEAGUE

BUNDESLIGA

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

PREMIER LEAGUE

SUPER LEAGUE

SERIE A

MAJOR LEAGUE SOCCER

FOOTBALL MAG 17


18 FOOTBALL MAG

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

EUROPA LEAGUE - FINALE

CALCIO SCUDETTO 2018/2019

Juve sempre avanti a 1,65, il Napoli secondo a 5,00

Garcia sfida Simeone, Atletico super favorito

I Colchoneros partono da favoriti per la vittoria dell’Europa League, ma non dovranno sottovalutare l’OM. Segno 2 a 1.95, segno 1 a 5.50 mentre il pari si gioca a 3.65

Ci siamo, questa sera al Parc Olympic Lyonnais di Lione, Atletico Madrid e Marsiglia si contenderanno l’Europa League 2018. In semifinale, i Colchoneros hanno avuto ragione dell’Arsenal vincendo il ritorno a Madrid per 1-0 dopo l’1-1 dell’andata. Al Marsiglia è servito il gol di Rolando nei tempi supplementari per superare il Salisburgo. Sarà una finale che vedrà anche un po’ Italia visto che entrambi gli allenatori hanno avuto un passato nella nostra Serie A. Il Cholo, prima da giocatore di Inter e Lazio poi da tecnico del Catania, e Rudi Garcia da mister della Roma. I favori del pronostico sono tutti per l’Atletico. Guardando la lavagna dei principali bookmakers salta all’occhio la distanza tra le due formazioni: gli spagnoli vengono offerti mediamente intorno all’1,40 mentre i francesi inseguono stabilizzandosi a quota 3.00. Come arriva il Marsiglia La rimonta subita dal Guingamp

da 0-2 a 3-2 è stata una grande batosta per i transalpini, salvo poi trovare la rete del 3-3 all’81’ con Thauvin. La lotta per il terzo posto, valido per la qualificazione alla prossima Champions League, continuerà all’ultima giornata nel duello a distanza col Lione. Come arriva l’Atletico Madrid Giochi fatti in campionato per la banda di Simeone: grazie alla vittoria esterna sul Getafe, l’Atletico è matematicamente secondo in classifica. Il Real Madrid, terzo, non può più superarlo, in virtù degli scontri diretti. Gli uomini di Simeone partono leggermente favoriti, proprio per questo motivo, avendo la testa sgombra da tutto ciò che non concerne l’Europa League. Precedenti Un solo precedente tra le due squadre che risale alla fase a gironi della Champions League 2008/09, quando l’Atletico sconfisse il Marsiglia per 2-1 in casa, pareggiando successivamente 0-0 allo Stade Velodrome.

MARSIGLIA ATL. MADRID

GOL FATTI

22

17

11

4

GOL SUBITI

TIRI TOTALI

188 99

TIRI IN PORTA

62 45

Neanche il tempo di festeggiare che i bookmaker d’oltremanica pensano già al possimo anno, iniziando a quotare in modo più concreto la vincente della stagione 2018/2019. Secondo i quotisti infatti sono ancora una volta i bianconeri ad essere i favoriti alla vittoria finale: sul tabellone, la squadra di Allegri è data a 1,65, con il Napoli secondo a 5,00. Un gradino più in basso troviamo Roma e Inter, rispettivamente a quota 7.50, segue il Milan a 12.00. Dopo di loro l’abisso con la Lazio a 75 poi Atalanta, Fiorentina e Torino a quota 250 e 500.

CALCIOMERCATO

Jorginho verso la Premier, il sì a Guardiola è a 1,33 La Premier League è sempre più vicina, almeno stando alla stampa inglese: Jorginho sarà il protagonista del prossimo derby di mercato tra il Manchester City di Guardiola, e il Manchester United di Mourinho, che pure non avrebbe problemi a presentare un’offerta dai 60 milioni di euro in su. In attesa di ulteriori sviluppi, i bookmaker non hanno dubbi e puntano sui Citizens: l’arrivo di Jorginho al Manchester City è dato appena a 1,33 sulle lavagne d’oltremanica, mentre lo United è offerto a 9,00. In lista anche Liverpool e Chelsea, piazzate rispettivamente a 17,00 e 34,00. Comunque vada, l’addio al Napoli sarebbe l’ipotesi più probabile, visto che un altro anno con i partenopei si gioca a 4,50.


MERCOLEDI 16 MAGGIO 2018

FOOTBALL MAG 19

WWW.FOOTBALL-MAGAZINE.IT

Pronostici - MISTA MULTIPLA

Pronostici - MISTA MULTIPLA

Pronostici - MISTA MULTIPLA

Italia - Serie A

Italia - Serie A

Italia - Serie B

Genoa - Torino 1X2 ESITO: X

3.25

Italia-Serie A

Spal - Sampdoria 1X2 ESITO: 1

1.70

3.55

Francia - Ligue 1

Sassuolo - Roma 1X2 ESITO: 2

1.50

1.45

Francia - Ligue 1

Lione - Nizza 1X2 ESITO: 1

1.55

1.55

Brasile - Brasileirao

Spezia - Parma 1X2 ESITO: 2

1.50

Valencia - Dep. La Coruna 1X2 ESITO: 1

Venezia - Pescara 1X2 ESITO: 1

2.70

1.60

Italia - Serie A

Spagna-Liga

Lione - Nizza 1X2 ESITO: 1

1.75

Italia - Serie B

Francia - Ligue 1

Troyes - Monaco 1X2 ESITO: 2

Italia - Serie B

Italia-Serie A

Udinese - Bologna 1X2 ESITO: X

Empoli - Perugia 1X2 ESITO: 1

1.47

Lazio - Inter 1X2 ESITO: GOL

Spagna-Liga

Italia - Serie A

Quota totale 20.00 Importo scommesso 5.00 Possibile vincita 100 €

Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

Pronostici - MISTA MULTIPLA

Pronostici - SPAGNA MULTIPLA

Pronostici - FRANCIA MULTIPLA

Spagna - Liga

Spagna - Liga

Francia-Ligue 1

Flamengo - Vasco da Gama 1X2 ESITO: 1 1.90 Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

Barcellona - Real Sociedad 1X2 ESITO: 1h

49.00 5.00 240 €

1.50

Spagna - Liga

Leganes - Betis 1X2 ESITO: 2

Las Palmas - Girona 1X2 ESITO: 1 3.50

Siviglia - Alaves 1X2 ESITO: 1

1.50

Spagna - Liga

2.30

Spagna - Liga

Celta Vigo - Levante 1X2 ESITO: GOL

1.95

Francia - Ligue 1

Villarreal - Real Madrid 1X2 ESITO: GOL

1.63

1.25

Francia - Ligue 1

Nantes - Strasburgo 1X2 ESITO: 1 1.95 Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

16.00 5.00 80 €

Athletic Bilbao - Espanyol 1X2 ESITO: X

1.50

Tolosa - Guingamp 1X2 ESITO: UNDER 2.5

3.70

Atl. Madrid - Eibar 1X2 ESITO: 1 1.57 Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

Nantes - Stasburgo 1X2 ESITO: 1

21.00 5.00 105 €

Dijon - Angers 1X2 ESITO: GOL

Pubblicità & Abbonamenti Mobile: + 39 331 7235387 Email: pubblicita@football-magazine.it

2.00

1.63

Metz - Bordeaux 1X2 ESITO: 2 1.65 Quota totale Importo scommesso Possibile vincita

mag

Direttore Responsabile Cristiano PECONI @cristianopeconi

1.63

Francia-Ligue 1

VUOI ABBONARTI A FOOTBALL MAG? SCRIVI A PUBBLICITA@FOOTBALL-MAGAZINE.IT

football

Francia-Ligue 1

Spagna - Liga

Redazione Via Cassia 1280, 00189 Roma Email: redazione@football-magazine.it

1.70

Francia-Ligue 1

Spagna - Liga

Marsiglia - Amiens 1X2 ESITO: 1

Saint Etienne - Lille 1X2 ESITO: GOL

17.00 5.00 90 €

Francia-Ligue 1

Spagna - Liga

Malaga - Getafe 1X2 ESITO: UNDER 2.5

Milan - Fiorentina 1X2 ESITO: GOL 1.55

Stampa DB Stampa Via Francesco da Barberino, 116 Roma Email: dibiagiostampa@gmail.com

14.00 5.00 75 €


I NOSTRI PARTNER RISTORANTE LO SPARTITO (VIA PIETRO DE COUBERTIN 12, ROMA AUDITORIUM)

DOMINO CAFÉ (PIAZZA DELLA VISIONE 19B, ROMA)

PASTICCERIA FORATTINI (VIA DEL TORRACCIO DI TORRENOVA 209, ROMA)

LA TERRAZZA DEL GIANNICOLO (PIAZZALE GIUSEPPE GARIBALDI, ROMA)

BAR MIMMO (VIA POSEIDONE 54, ROMA)

BAR BIG BANG (VIA TRINCEA DELLE FRASCHE 112, FIUMICINO ROMA)

BAR FUORISERIE (PIAZZA MAZZINI 2, PALOMBARA SABINA)

BAR MANCA (VIA PESCOSOLIDO 34, ROMA)

PAUSA CAFFÈ (VIA SALARIA KM 24,800 MONTEROTONDO RM)

FORNO PANE AL PANE (VIA MAGNANO IN RIVIERA 38, ROMA)

BIKE BAR (VIA DI SELVA CANDIDA 473, ROMA)

CAFFÈ ARIOSTO (VIA LUDOVICO ARIOSTO 5, POMEZIA RM)

MAI DIRE GAMES, CORSO UMBERTO 113 MONTELIBRETTI (RM)

LIKE BISTRÒ (VIALE ANGELICO 287/289, ROMA)

HACIENDA OASI LUNGOMARE DI LEVANTE 22 - FREGENE

GOLD CAFÈ - VIA ROMA 273 MONTELIBRETTI (RM)

MAMANERO CAFE’ VIA VALMAIRA N.87 ROMA

BAR DA POLDO, VIA DOMENICO CAVALCA 35

www.mamanero.it Via Rapagnano 90, Tel. 06-8810252 - Email: amministrazione@planetservizi.com

Football Mag 14  

16/05/2018

Football Mag 14  

16/05/2018

Advertisement