Issuu on Google+

GRATIS

PIANO&JAZZ

a pag. 12

SPORT •

INTERVISTA A BOLLANI SOLD OUT PER PINO DANIELE

PERSONAGGI

a pag. 14

FRANCO EROTICO "NON PROVATE A FERMARMI" Anno XVII - n. 34 • 5 - 11 Settembre 2013

settimanale gratuito delle isole di Ischia e Procida • www.corrieredellisola.com

ADI PRECARIATO SCUOLA Tra poche settimane incomincia l’anno scolastico, ma sono ancora tanti i problemi da risolvere

PRIMO PIANO UNA QUESTIONE DI UOMINI UNA QUESTIONE MORALE

a pag. 2

EVENTI

a pag. 8-10

DI VINO, DI MARE E DI ZOLFO COCKTAIL SOTTO LE STELLE

SPORT

a pag. 16

CONFERME SOLO CONFERME CON SCHETTER L'ISCHIA ANCORA PIù FORTE


2

• primo piano

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

È tempo di riflessioni ed analisi

Una questione di Uomini

Una Questione Morale

• di Giovanni Cavalcanti

è

in questi giorni, dopo la scomparsa del Vescovo Strofaldi, che torna alla mente spesso anche l’operato di un grande della storia recente, Gio-

vanni Paolo II. In numerosi suoi discorsi ci teneva a ripetere spesso che l’azione di ogni persona, e di Cristo nella sua missione salvifica, per essere efficace deve avere “l’Uomo al centro”. Oggi la riflessione dovrebbe pro-

prio puntare a valutare le azioni e gli uomini di questo nostro tempo. Nella pubblica amministrazione spesso l’alienare le proprie azioni riguardo quello che può essere il perseguimento del bene comune risulta essere quasi automatico

causando delle problematiche e ripercussioni sulla cittadinanza e su diverse generazioni presenti e future che, a catena, minano costantemente la stabilità dello Stato e degli individui che lo abitano, appunto l’Uomo. Ma chi è la causa di tutto ciò se non l’uomo stesso? Ischia Ambiente, Ischia Risorsa Mare, le Nuove Terme Comunali (sul versante orientale), la Pegaso, passando per Lacco Ameno Servizi (sul versante nord occidentale), sono solo alcune aziende, quelle più vicine a noi, che in Italia sono state, e lo sono ancora, gestite in maniera non del tutto “redditizio”, diciamo così, destando in molti casi anche più di un sospetto sul corretto operato di chi le ha gestite fino a oggi. Non possiamo dimenticarci dell’EAV bus e della Caremar, che seppur Regionali non sono poi così lontane dagli ischitani e da quelle attività produttive dell’isola che, mai come in questo periodo, in termini di disservizi ne hanno risentito gravemente. I numerosi valzer di numeri, di accuse e di giustificazioni fra i tifosi e gli schieramenti di uno o dell’altro personaggio in questione, vanno a nebulizzare sempre più le diverse faccende al punto che il cittadino non riesce a capire mai la verità da che parte sta. La cosa più regolare potrebbe essere quella di attendersi da persone terze un’approfondita analisi così da comprendere meglio se ci sono responsabilità gravi ripianabili chiedendo il conto a quegli uomini a cui imputare i danni causati agli enti proprietari. Ma con le problematiche, che con macroragionamenti possiamo immaginare creati dalle numerose, “Nuove Terme Comunali”, “EAV bus” (e chi più

ne ha più ne metta), rallentano considerevolmente l’operato dei terzi nel far luce su situazioni in ombra. A pagarne e direttamente, non sono quasi mai chi i danni li ha creati, ma gli enti proprietari (le Amministrazioni e quindi noi), o in alcuni casi anche gli stessi fornitori degli enti e di queste strutture a partecipazione pubblica. A causa di gestioni allegre anche lautamente compensate (primo grave nodo) motivate dalle grandi responsabilità assunte (di cui nessuno ad oggi ne ha mai risposto in prima persona), gli enti sono in grave crisi economica. Questa crisi mette in moto tutta una serie di riscossioni e aumento tasse a cittadini e ad aziende che, colpite dalla congiuntura economica storica, ritardando i pagamenti delle imposte. Dal cilindro ultimamente si stanno tirando fuori sempre nuove tasse (l’imposta di soggiorno una di queste) a cui quando capita ci si cambia magicamente nome, dove sempre e solo alla cittadinanza la si richiede per coprire i buchi creati in modo irresponsabile. E’ un meccanismo che si morde la cosa e che, ormai l’abbiamo capito, non potrà reggere per molto tempo ancora. A tal proposito poi la domanda che ci si pone è sempre la stessa: come uscirne? Tornare alla questione Uomini! L’uomo al centro anche di una qualsiasi delle nostre azioni quotidiane, sapendo che anche una sola di queste può scaturire degli effetti (in positivo e in negativo) sulle persone della propria comunità, dalla più ristretta alla più allargata. In un unico concetto, fare delle nostre azioni “Una questione morale”.

EDITORIALE

Realizzare il futuro • di Graziano Petrucci

«S

alve. Vorrei tornare a casa!». « Non può, almeno fino al 2 settembre». Potrebbe essere questa la scena che ritrae il turista mentre sul porto cerca di scappare dall’isola simile ad Alcatraz. Dopo il periodo di detenzione, schiavo del mare cristallino, dei panorami mozzafiato, del caos di

agosto, di frittatine e ombrelloni, di baby -e non solo - orde di sciacalli, di tassisti vampiri, dell’immondizia, la mancanza di mezzi per la terraferma gli deve essere sembrata eccessiva conseguenza del modo raffazzonato con cui facciamo turismo. Un cartello sospeso sui vetri delle biglietterie è il simbolo che qualcosa s’è inceppato, oltre alle corse! Che le incapacità che tengono i fili dell’organizzazione non

CORRIERE DELL’ISOLA è un settimanle distribuito gratuitamente ogni giovedì ad Ischia e Procida.

DIRETTORE RESPONSABILE Diego Mattera d.mattera@corrieredellisola.com

Registrazione al tribunale di Napoli n. 4816 del 20/11/1996

www.corrieredellisola.com redazione@corrieredellisola.com tel. +39 08119503495

smettono di creare nodi faticosi da sciogliere. A tutti i livelli. Questa immagine negativa, assieme alle altre, ci fa apparire galera da cui fuggire può diventare difficile. La scena, però, rappresenta solo una parte di questo lungometraggio di insuccessi. C’è qualcuno che si dice stupito della nostra Alcatraz, nella mail inviata e pubblicata sul Corriere Della Sera, e di quanto sia vivibile anche in

agosto. Siamo affezionati a questa prigione, ammettiamolo. Tanto da non riuscire a vedere, specie quando ci sono i complimenti di mezzo, le sue brutture. L’ideale sarebbe sforzarsi di guardare la realtà. Capire che ci sono cose che non funzionano ma anche altre di cui andare fieri. Che le critiche, come i complimenti, devono stimolare a far meglio, non a scappare o crogiolarsi nell’effimero. Che per

SOCIETA’ EDITRICE Nuvola Grafica Via M. Schioppa 78 - Forio (NA) PROGETTO GRAFICO, IMPAGINAZIONE E STAMPA Nuvola Grafica www.nuvolagrafica.it

Collaborano con la redazione: Stefano e Pancrazio Arcamone, Pietro Di Meglio, Giovanni Cavalcanti, Iacopo Ielasi, Francesco Castaldi, Paola Casulli, Graziano Petrucci, Claudio Iacono, Alessandro De Cesaris, Elvira Agnese, Alessandra Vuoso, Isabella Puca Foto: F. Trani, L. De Luise, Rossella Pisano

tenere il giusto equilibrio, dobbiamo saper ascoltare chi mitraglia le prime o sventaglia i secondi. Un nuovo futuro potrebbe spiegarsi su questa fantastica prigione. Se solo fossimo in grado di sviluppare le nostre connessioni mentali, come quelle con la terraferma, sarebbe meglio.

CONCESSIONARIA PER LA PUBBLICITA’ Nuvola Grafica Via Mons. Schioppa 78 • 80075 Forio (NA) Tel. +39 081 19503495 corrieredellisola@nuvolagrafica.it commerciale@corrieredellisola.com


redazione@corrieredellisola.com

3

PRIMO PIANO •

5 - 11 Settembre 2013

TUTTI A SCUOLA CON PRIMA PARTE

ACE DETERSIVO LIQUIDO PER LAVATRICE • COLORE • IGIENIZZANTE 25 LAVAGGI X 3

LATTE FRESCO • INTERO ALTA QUALITÀ • PARZIALMENTE SCREMATO LT 1

6 99

0 95 € 4,75 al Kg

KRAFT SOTTILETTE LE CLASSICHE GR 200

offerte valide dal 6 al 16 settembre 2013

0 90 www.mydeco.it

TUTTE LE DOMENICHE SIAMO APERTI 8:30 - 13:00

CASAMICCIOLA TERME VIA CUMANA, 19 - Tel. 081.3330145 FORIO CORSO FRANCESCO REGINE,34 - Tel. 081.998060 FORIO VIA M. D’AMBRA, 30 - Tel. 081.908599 BARANO VIA DUCA DEGLI ABRUZZI, 69 (LOC. FIAIANO) - TEL. 081.989070 Forio • Via Monterone, 31 80075 Forio d’Ischia (NA) – Tel. 081-997802

Forio • Via Matteo Verde 37 (zona Mercato) 80075 Forio D’ischia (NA) - Tel 081-997231

Lacco Ameno • Via Barente, 11 80076 Lacco Ameno (NA) - Tel. 081-980329

Casamicciola • Via Cumana, 19 80074 Casamicciola T. (NA) – Tel. 081-3330145

Barano • FIAIANO • via Duca degli Abruzzi 69 80070 Barano d’Ischia (NA) – Tel. 081-989070

Forio • via F.Regine 34 (vicino cinema delle vittorie) 80075 Forio D’ischia (NA) – Tel. 081-998060

Barano • Via Corrado Buono 14 80070 Barano D’ischia (NA) - Tel 081-905627

Forio • loc. PANZA • via M. D’Ambra 30 80075 Forio D’ischia (NA) - Tel 081- 908599

Barano • Via Duca degli Abruzzi, 70 80070 Barano d’Ischia (NA) • Tel. 081-19368900 Forio - Via Monterone 8 80075 Forio (Na) Tel. 081-19368246


4

• SPECIALE PRECARI SCUOLA

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

Tra poche settimane incomincia l’anno scolastico, ma sono ancora tanti i problemi da risolvere

A SCUOLA DI PRECARIATO

• di Francesco Castaldi

T

ra poco meno di due settimane il suono della campanella sancirà l’inizio del nuovo anno scolastico. Un anno che, già prima di cominciare, presenta una serie di problemi che gli impediscono di decollare. Com’è ben noto, il settore scuola pubblica nel nostro paese è tra i meno valorizzati in assoluto, se escludiamo per un attimo l’impellente crisi del sistema sanitario. E poco importa che lo scorso 26 agosto il Consiglio dei Ministri presieduto

da Enrico Letta abbia approvato il cosiddetto decreto “Salva Precari”: non sarà certamente un semplice «riordino dei contratti a termine del settore pubblico» a risolvere le spinose problematiche relative all’impiego nel mondo della scuola. Questa “riserva di concorso”, di cui tanto si parla negli ultimi giorni, garantirebbe a 50.000 precari “virtuosi” che risulteranno idonei di accedervi mediante bandi e concorsi pubblici. E intanto cresce di ora in ora l’esasperazione degli oltre 150.000 precari che, stufi delle proprie mediocri condizioni

lavorative, già negli scorsi giorni hanno deciso di scendere in piazza per tutelare i propri diritti e gridare il proprio amaro dissenso. Volendoci riferire agli ultimi dati raccolti, circa il 20% del personale didattico (docenti, collaboratori e tecnici) risulta impelagato nella procellosa tormenta del precariato. Il ministro della Pubblica Istruzione, Maria Chiara Carrozza, per far fronte alla sempre più deleteria ed intollerabile questione relativa all’occupazione nel comparto scuola, ha annunciato che nel prossimo triennio ci saranno 44.000 nuove

assunzioni “di ruolo”. A guidare con maggior vigore e determinazione la protesta contro i tagli orizzontali promossi dagli ultimi esecutivi che hanno amministrato il Belpaese sono i docenti del coordinamento romagnolo che, in un eloquente comunicato stampa diffuso nelle scorse ore, fanno sapere che se lo Stato dovesse decidere di non perseguire le istanze volte ad un sostanziale rinnovamento del settore scuola, saranno costretti ad attuare «una politica di non collaborazione: non compiremo, cioè, tutte quelle attività non previste dal contratto nazionale […] come il ricevimento settimanale con i genitori, la sostituzione dei colleghi assenti, il coordinamento di classe o le uscite didattiche. Lo Stato ci usa come cavie, come banco di prova per togliere diritti ai lavoratori. Ma se ora non ci restituisce i nostri – si legge nella nota – metteremo di fingere di averli. Cominceremo con la manifestazione del 4 e poi vedremo. Noi abbiamo scelto questo mestiere e continueremo con ogni mezzo lecito a nostra disposizione, a difenderlo». Nella Capitale, intanto, aumentano i fermenti, con gli insegnanti del Coordinamento Precari Scuola di Roma che il prossimo 4 settembre, alle ore 15.00, attuerà un presidio in via Panciani «[…] dobbiamo dimostrare con la

nostra presenza e la nostra determinazione nelle lotte che ogni anno lo Stato stipula con noi precari più di 100.000 contratti a tempo determinato e che, quindi, noi siamo essenziali alla scuola, che senza di noi le scuole non funzionano […]. Se non vogliamo essere prima oscurati e poi usati e gettati da uno Stato che dimostra di non avere alcun interesse né per la nostra dignità né per il nostro lavoro, né tantomeno per le sorti dell’istruzione pubblica, dobbiamo farci sentire con forza […]». In Campania il “quadro clinico” della scuola pubblica italiana si fa sempre più preoccupante: al dilagante fenomeno dell’assenteismo scolastico, infatti, si accompagna anche quello relativo all’edilizia scolastica, sempre più carente anche nel resto del Mezzogiorno. Si preannuncia un autunno caldissimo, con manifestazioni e sit-in che stimoleranno anche quest’anno “l’inizio delle ostilità” tra studenti, docenti e collaboratori scolastici da un lato e Governo dall’altro, sperando che qualcosa possa finalmente cambiare. E mai come in questi casi vale la frase, divenuta quasi proverbiale, che Aiello Raffaele, il disincantato ragazzino protagonista del best seller di Marcello D’Orta, scrive alla fine del suo tema: «Io speriamo che me la cavo».

centro autorizzato

Centro riparazioni orologi Antichi e moderni Cambio batterie di ogni tipo Originali

Nuovo punto in via Michele Mazzella SIAMO ANCHE IN

Via Regina Elena, 130 Barano d’Ischia

info e contatti tel 081905612 | 347 1646471


redazione@corrieredellisola.com

5

SPECIALE PRECARI SCUOLA •

5 - 11 Settembre 2013

La “giungla burocratica” degli outsider della scuola

IO, PRECARIO

• di Elvira Agnese

«V

iviamo in uno stato di tensione costante, come lupi in una foresta piena di cacciatori». Così esordisce A.C., classe 1980, uno dei 150 mila precari e più, che da anni combattono per ottenere il tanto am-

bito posto fisso nella scuola pubblica. Ormai una chimera. Ci racconta del suo curriculum di tutto rispetto, della sua voglia di imparare e di migliorare la sua preparazione in attesa del fatidico giorno in cui finalmente potrà smettere di essere sballottato in giro per l’Italia e cominciare a fare affidamento sul lavoro per poter

organizzare finalmente la sua vita. A. consegue la laurea nel 2004 (sono passati quasi 10 anni), e subito dopo accede alle prove SICSI, classe A052. Ottiene ottimi risultati, ma quelli che lo attendono sono due anni di esami e centinaia di ore di tirocinio, che termineranno nel 2006. Proprio ad ottobre 2006 comincerà la trava-



gliata avventura che vive ancora oggi a distanza di 7 anni. «Da quel momento ad oggi solo supplenze nelle scuole pubbliche (niente incarichi annuali), tranne un paio di supplenze annuali in un paio di scuole paritarie. Nel frattempo conseguo l'abilitazione all'insegnamento di sostegno, che si rivela abbastanza inutile sotto il profilo occupazionale». Nel 2009/10 invece non lavora per niente, un disoccupato in piena regola per effetto residuo dei tagli alla scuola voluti dal Ministro Fioroni. Il passaggio del testimone da Fioroni alla Gelmini non riserverà niente di meglio, anzi. «Nel periodo gelminiano nasce l'impossibilità di cambiare provincia, pena l'inserimento in coda, cosa che impedisce a me e a molti altri precari di trovare luoghi ove godere di maggiori opportunità di occupazione». Sempre nell'era Gelmini, come ricorderemo, diminuiranno ancora di più le possibilità di supplenza nelle scuole pubbliche a causa di nuovi tagli (150.000 unità di personale della scuola in meno in tre anni; aumento del numero minimo e massimo di alunni per classe, soprattutto in quelle iniziali, soppressione di diversi istituti). Per fortuna almeno il provvedimento gelminiano sulle "code" risulterà incostituzionale, migliorando in un certo verso la disastrosa situazione. L’inserimento nelle graduatorie di

Parma apre così in lui una speranza, ma la fuga degli studenti dal liceo classico porta ad un restringimento delle cattedre, e addio Emilia Romagna. A. è quindi costretto a restare nella provincia di Napoli, tirando avanti di supplenze brevi laddove serviva. Ma A., così come moltissimi altri precari che combattono per una cattedra, non se ne sta certo con le mani in mano e nel frattempo, per raggiungere un punteggio sempre più alto in graduatoria, consegue vari master. «Partecipo al concorso bandito da Profumo, con buoni risultati; tuttavia per ora sono state offerte solo 3 cattedre di ruolo di A052 ( delle 22 promesse); sulle altre classi di concorso non è molto diverso». Così A.C. resta in attesa di un ruolo. A. potrebbe chiamarsi Antonio, Andrea, Antimo, ma quel che importa è che racconta la storia anche di tante Anna, Alessandra: chi è lui davvero non conta. La sua è la storia di centinaia di migliaia di giovani che hanno studiato con tanto impegno e dedizione, che hanno dedicato la loro vita ad un lavoro che oggi in Italia un giovane non dovrebbe voler più fare. Anche solo perché scegliere l’insegnamento oggi significa optare per pochi spiccioli e tanta fatica, per un lavoro sempre più spesso bistrattato e con enormi responsabilità, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni.

    

Prodotti da Sudamerica, Asia, Africa, Europa dell'Est...    

Crackers di mango sunflower

bibite FOCO

Preparato per Pancake di Aunt Jemina

(aloe vera, latte di melone, lychee, cocco)

Gallette di Riso Real Thai

Riso Basmati Himalayan

VIENI A TROVARCI

Preparato per Tortillas ITza

Dolce sesamo Halawa

Fanta all'Uva

Unico rivenditore a Ischia

Ingredienti per Sushi

to sortimen Vasto as e Indian ! di spezie am Masala, r omo, Ga Cardam cuma, r u Curry, C e in polver Cumino

Vasto Assortimento di Salse da tutto il mondo! Spaghetti di Soia Lungkow, Shirataki Messicana, Greca, Inglese...

Cell. 349 6181619 - 388 1934316 Via delle Terme, 104 (S.Ciro) 80077 ISCHIA


6

• ISOLA

MOSTRA FOTOGRAFICA DI JEAN MARIE MANZONI

BAGNINO SALVA TURISTA RUSSO

Un bagnino ha salvato un turista russo che aveva accusato un malore nello specchio d’acqua della baia di Citara. Attimi di paura sul lido foriano: l’uomo, infatti, ha seriamente rischiato di annegare. Vito Savio – questo il nome dell’intrepido guardaspiaggia – accortosi repentinamente che l’uomo si trovava in seria difficoltà, s’ è gettato in mare, riuscendo a riportarlo a riva. Trasportato immediatamente presso il nosocomio, al turista è stata ritrovata dell’acqua nei polmoni. Benché non sia in pericolo di vita, il quadro clinico dell’uomo resta abbastanza grave.

ANDAR PER CANTINE

“Andar per Cantine”, manifestazione promossa ed organizzata dalla Pro Loco Panza un appuntamento che coniugherà ancora una volta escursioni e visite guidate a serate spettacolo in piazza e non solo. Sarà un vero e proprio tuffo nelle tradizioni e nella natura dell’isola d’Ischia. Il teaser della manifestazione http://youtube/ZZSa-auPAMc

5 - 11 Settembre 2013

BOMBARDAMENTO SETTEMBRE 1943:

Sabato 7 settembre dalle ore 19:00 alle 23:00, presso la Galleria Ielasi in via Giovanni da Procida a Ischia Ponte, vernissage della mostra fotografica di Jean Marie Manzoni. La mostra resterà aperta fino al 30 settembre, dal lunedì al sabato dalle ore 18:00 alle 21:00.

FORIO COMMEMORA I SUOI CADUTI

Si svolgerà presso la Basilica Pontificia di S. Vito m. una commemorazione in occasione del 70° anniversario del bombardamento che avvenne a Forio nella notte tra l’8 e il 9 settembre 1943. Domenica 8 settembre 2013, infatti, a partire dalle ore 19.00, vi sarà una solenne Celebrazione Eucaristica in ricordo delle vittime di quel folle gesto che segnò per sempre le vite di coloro che sopravvissero. L’iniziativa è promossa congiuntamente dal Comune di Forio, dalla Parrocchia di San Vito e dal Centro di Ricerche Storiche fondato nel 1977 dall’avvocato foriano Nino d’Ambra. La Santa Messa sarà successivamente seguita dal ricordo delle 13 vittime civili e dall’omaggio alla lapide marmorea collocata nel sagrato della Basilica. Significativo la frase scelta per ricordare quell’8 settembre che, per ironia della sorte, coincide con l’armistizio stipulato tra Badoglio ed  Eisenhower: “… perché alto e forte si levasse nei secoli il grido dei foriani contro la follia della guerra”.

SETTEMBRE ALL’OSSERVATORIO

Venerdì 6 Settembre Ore 20.30 Inaugurazione delle mostre: “Biodiversità marina ed educazione ambientale” a cura dell’Associazione Oceanomare Delphis Onlus “Gli alberghi e le spa più belle del concorso PIDA 2013” a cura dell’Associazione PIDA Ore 21.30 Concerto del duo chitarristico Colombo – Di Pinto Suite in Do Martedì 10 Settembre – Ore 21 Presentazione del libro di Giovanni Angelo Conte Calzini di polvere a cura di Ciro Cenatiempo

www.corrieredellisola.com

Dal 7 al 9 settembre sulla Spiaggia dei Pescatori alla Mandra

FESTA DEI POPOLI DEL MEDITERRANEO

Dal 7 al 9 settembre sulla Spiaggia dei Pescatori, località Mandra, si terrà il Festival dei Popoli. Il programma della X edizione del Festival, organizzato dall’Associazione Culturale Largo dei Naviganti con il patrocinio del Comune d’Ischia, è il seguente. Sabato 7 settembre: ore 19.00 sfilata del gonfalone accompagnato dai Saraceni e dai contradaioli in abiti tipici, con partenza dal Piazzale Aragonese, via Luigi Mazzella, via Pontano, Spiaggia dei Pescatori fino alla Torre del Molino; ore 21.00 a grande richiesta recital musicale dello spettacolare Gruppo Folkloristico della “Città di Agerola”. Domenica 8 settembre: S. Messa in onore della B.V. Maria “Bambinella” con canti della Corale del Buon Pastore; processione per le viuzze del borgo; degustazione di dolci tipici ischitani; ore 21.30 recital dell’inimitabile e famoso artista, “mandraiuolo” d’adozione Vittorio Marsiglia. Lunedì 9 settembre: ore 20.30 rappresentazione scenografica di attacco saraceno alla Marina della Mandra; a seguire recital musicale del novello Gruppo Folkloristico di Fontana “Mar’ecoppe”; spettacolo di fuochi e colori di mare. Durante le tre serate lo stand gastronomico sarà coordinato da Luigi Sasso, Cristofaro e i loro collaboratori con salsicciata e sorprese culinarie, il tutto accompagnato da vino locale e bibite.


redazione@corrieredellisola.com

Venerdì 6 settembre ore 21.00 – Piazzale Aragonese, Ischia Ponte

DI VINO, DI MARE E DI ZOLFO

CANTATA IN MEMORIA DEI FRATELLI SANFILIPPO

C

histo è ‘o bicchiere mio, chi beve ‘a sto bicchiere, arrassusia, ‘nschitto l’afferra freva e sfrennesia p”a chiù bella d”e belle ‘ncurunata.

colpiti dalla crittogama. La vicenda è riportata da Giuseppe D’Ascia nella sua monumentale « Storia di Ischia». Il capitolo intitolato ai tre Liparoti è un vero e proprio atto di accusa nei confronti dei ricchi possidenti isolani, colpevoli di non aver pagato il dovuto ai Sanfilippo, dopo che la solforazione ebbe sortito i suoi effetti, mentre la comunità tutta aveva preferito affidare alla devozione religiosa, ai

Lo spettacolo è un omaggio ai Fratelli Sanfilippo, che intorno alla metà dell’Ottocento introdussero a Ischia il metodo della solforazione, salvando così interi vigneti

7

EVENTI •

5 - 11 Settembre 2013

botti e alle processioni, le speranze della guarigione per le viti. Composta per il gemellaggio tra Ischia e Leni, la performance è una «Cantata», genere celebrativo, ma soprattutto inclusivo di linguaggi diversi. L’azione drammatica si sostiene sull’intreccio di più linee espressive - la musica, l’invenzione teatrale, l’immagine, la poesia, la letteratura di viaggio e la narrazione orale.

Sono strumenti che concorrono a tessere la trama di un tempo doppio, quello ciclico delle stagioni e quello lineare e oscillante, percorso sulle rotte dell’approdo e della partenza. Voci strappate ai diari di Berkeley, di Nicolovius e dei coniugi Bret Harte dialogano con i contadini di Piano Liguori, uomini e donne di oggi, legati all’ultimo avamposto di un’isola che sa resistere al travestimento

della propria identità e testimoni, attraverso il mezzo audiovisivo, di un passato che ci sembra remoto. È un gioco di specchi, nel quale lo sguardo dell’altro diventa sguardo su se stessi, disvelamento dei cliché e dei fingimenti oleografici. La finzione teatrale si risolve in una lingua ischitana reinventata, capace di includere i versi incisi sulla coppa di Nestore, come le intuizioni poetiche di Capote, per ripercorrere il fiume di vino che spilla dalle colline, fino ad esaurirsi nell’implacabile siccità della malattia. Legno, ferro e aria, le materie vive dell’ordito musicale, dove il suono è sublimazione alchemica della parola, geometria che si disperde nel momento stesso in cui si rivela, fiato disteso e tempo sincopato dell’affanno. La cantata è una festa, una festa teatrale che riscopre le radici di una ritualità mai perduta nei ritmi, ora solenni, ora gioiosi, della banda. La banda delle processioni, dei matrimoni, dei funerali, di tutte quelle occasioni in cui il vissuto del singolo è il vissuto di tutti.

GEMELLAGGIO CON IL COMUNE DI LENI, ISOLA DI SALINA

PROGRAMMA GIOVEDI 5 SETTEMBRE 2013 ORE 21,00 - FORIO - PIAZZA DEL MUNICIPIO “AMORE E PSICHE” di Apuleio Laboratorio Teatrale della Compagnia “Piccolo Borgo Antico” di Pianoconte di Lipari Regia: Tindara Falanga VENERDI 6 SETTEMBRE 2013 ORE 9,30 - ISCHIA Omaggio alla “Madonna del terzito” presso l’omonima edicola votiva ubicata ad angolo tra via Nuova dei Conti e via Quercia ORE 10,00 - ISCHIA presso la sala del consiglio comunale Cerimonia di gemellaggio. A seguire si terrà la conferenza sul tema "La vicenda dei fratelli Sanfilippo: innovatori ed imprenditori senza tempo. la viticultura ischitana tra passato e presente". ORE 21.00 – PIAZZALE ARAGONESE, ISCHIA PONTE DI VINO, DI MARE E DI ZOLFO. CANTATA IN MEMORIA DEI FRATELLI SANFILIPPO. Drammaturgia e regia di Salvatore Ronga Musiche di Antonio Monti Interpreti: Marina Ascione, Giovangiuseppe D’Ambra, Lorenza Romano, Roberto Scotto Pagliara. Coro: Daniele Boccanfuso, Emanuele Barbaruolo, Davide Cipolletta, Irene Esindi, Alessia Fondicelli, Giovanni Lamanna, Stanislao Morgera, Eleonora Onorato, Livia Pacera, Bianca Pascale, Ilaria Postiglione, Vittoria Schiano Di Zenise, Alessandra Toscano, Marilena Trofa Edizione e montaggio dei contributi audio-visivi di Claudio Iacono Con la partecipazione della Banda Musicale Eurythmia diretta dal Maestro Raffaele Ungaro

ORGANIZZA DA NOI LE TUE FESTE... BUFFET ANCHE DA ASPORTO!!

NOVITà

T YOGUR PER UNA

IOSA

IZ PAUSA DEL

è da ora possibile acquistare presso di noi i biglietti per le partite casalinghe dell'ischia calcio!


8

• PERCORSI TERMALI E NATURALI

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com


redazione@corrieredellisola.com

9

EVENTI •

5 - 11 Settembre 2013

Mercoledì 11 settembre, ore 21:00, piazza Santa Restituta Lacco Ameno

COCKTAIL SOTTO LE STELLE

A

dodici anni dalla prima edizione, Cocktail Sotto le Stelle – evento patrocinato dal Comune di Lacco Ameno e dall’A.I.B.E.S (Associazione Italiana Barman E Sostenitori) – è ancora capace di offrire un ricco e articolato programma. Una miscela di musica, folklore, spettacolo e la sfida che, ancora una volta, premierà il Cocktail dell’Estate 2013. A presentare quest’edizione, ancora una volta, il suo ideatore Rocco Di Costanzo in compagnia del

Direttore Guerino Cigliano. La giuria della gara sarà composta dal presidente Vincenzo Calise più otto giudici, alcuni dei quali saranno scelti fra il pubblico, che degustando i vari Cocktail preparati dai concorrenti, daranno ad ognuno un punteggio che andrà da 1 a 30. Il podio sarà composto dai primi tre classificati e da un quarto che sarà premiato per la tecnica di decorazione del suo cocktail. Il premio che spetterà al vincitore sarà messo in palio dall’azienda Amarischia, dal

Bar Le Petit’ Cafè e dal negozio “Nu poc’ e Ischia”. A tutti gli altri partecipanti verrà consegnato un riconoscimento by Keramos Ceramiche, Casamicciola Terme, e Villa Banfi. Keramos Ceramiche offrirà anche il Premio alla Carriera, assegnato quest’anno al Barman Cenzino Di Meglio. I barman dovranno cimentarsi anche in una ricetta inedita e fuori concorso, realizzando un cocktail after dinner con i prodotti Amarischia. L’azienda omaggerà i partecipanti con

un ricettario. L’ospite che gentilmente presenzierà per intrattenere con la sua voce il pubblico, sarà il maestro tenore Nello Di Maio e i suoi ragazzi, e ancora il maestro Giuseppe Mango e Ilenia Di Maio, che apriranno la serata con musica e canzoni degli anni 70 e 80. Ad arricchire lo scenario di una splendida Piazza Santa Restituta, ci saranno ancora una volta gli Chef intagliatori Giovanni Marna, Giuseppe D’Acunto e Filippo Mattera che, accompagnati dal loro team, metteranno

insieme meravigliose sculture e composizioni vegetali. La serata si chiuderà con la musica di DJ Igor Monti e uno spettacolo di fuochi d’artificio. [M.S.] I BARMAN CHE PARTECIPERANNO ALLA MANIFESTAZIONE Ciro Pitone, Hotel Continental; Ambrogio De Siano, Hotel San Montano; Mario Mellusi, Hotel Manzi; Raffaele Costa, Hotel Moresco; Gerardo Mattera, Hotel Augusto; Gabriele

Carcaterra, Hotel Cristallo Palace; Gennaro Taliercio, L’Albergo della Regina Isabella; Ivan Calvani, Hotel Re Ferdinando Ischia; Salvatore Colella, Hotel Romantica Sant’Angelo; Simone Foscardi, Bar Calise; Pierluigi Castaldi, La Scogliera; Aniello Lupa, Grand Hotel Excelsior; Nico Vitiello, Hotel Miramare e Castello; Miriam Calise, IPSSAR Telese; Carmen Lucido Balestieri, Grand Hotel Excelsior; Anna Di Costanzo, Bar Le Petit Cafè.

 

  

  

                                                     

per informazioni ed iscrizioni la segreteria  aperta dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 20.00


10

• EVENTI

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

COMPRO ORO ARGENTO e DIAMANTI PAGAMENTO IMMEDIATO AL PREZZO PIÙ ALTO QUOTAZIONI GIORNALIERE

MAXI PROMO

SOSTITUZIONE

BATTERIE

Tutti i formati

OROLOGI

solo

Via Prov. Panza, 14 (loc. Monterone) - 80075 Forio (NA) tel 081. 998610

cafèflorio

da noi il caffè è un piacere • gelati in coppa • • aperitivi •

ECOGEA Servizi per l’ambiente

Corso Francesco Regine, 95 • 80075 Forio . Ischia mob. 347 1870278 • mob. 327 1726112 • afloris@yahoo.it

da

PREVENTIVO GRATUITO La nostra azienda specializzata già da anni nel settore degli espurghi e disostruzione di tubazioni ampliando sempre più la propria offerta si occupa inoltre di:

• • • • •

Raccolta di pneumatici Ritiro ferro Ritiro Rifiuti di giardinaggio Ritiro Rifiuti ingombranti Ritiro di rifiuti inerti

via Duca degli Abbruzzi,64 - Barano d’Ischia | tel. 081903054 - 3289370566 ecogea.srl@libero.it | www.ecogeasrl.com


redazione@corrieredellisola.com

11

EVENTI •

5 - 11 Settembre 2013

Da Pompei al Museo Nazionale, la Campania apre le porte dei suoi tesori artistici e culturali

Arte al chiaro di luna

C

hi di voi non vorrebbe vivere la sorprendente avventura di Larry Daley, il custode notturno del Museo di Storia naturale di New York, interpretato da Ben Stiller nella commedia “Una notte al Museo”? Ebbene, chissà che questo non possa accadere prossimamente! “Una notte al Museo” è l’iniziativa ideata dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo; il progetto,

partito l’ultimo week end di luglio 2013, prevede l’apertura serale, ogni ultimo sabato del mese, dalle 20:00 alle 24:00, di 38 importanti luoghi della cultura, tra musei e aree archeologiche statali. In Campania sarà possibile, ad esempio, animare le strade di Pompei rischiarate dalla luce della luna; visitare il Museo Archeologico Nazionale di Napoli dove sono custoditi pezzi di grande valore come l’Ercole Farnese, il Doriforo, il

Mosaico della Battaglia di Isso; fruire del circuito museale della Reggia di Caserta. L’iniziativa è un progetto pilota che si rifà a quello veterano, patrocinato dall’Unesco, della “Notte Europea dei Musei”. L’obiettivo è quello di farlo diventare un appuntamento fisso, come già accade in molti altri Paesi europei, per incentivare e valorizzare, per mezzo di un evento unico, inusuale e suggestivo, la scoperta del proprio Patrimonio Culturale.

Parafrasando Massimo Bray, Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, in tal maniera si vuole inoltre «richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza di questi luoghi, quali riferimenti essenziali per la promozione dei territori e dunque significativi veicoli di sviluppo economico». Le aperture saranno assicurate per i musei fino a dicembre 2013, per i siti archeologici soltanto fino a settembre 2013.

E’ davvero un’occasione da non perdere per conoscere ed apprezzare, in maniera inaspettata ed emozionante, parte del nostro patrimonio culturale, il più ricco e straordinario del mondo. L’iniziativa è un progetto pilota realizzato con l’obiettivo di diventare un appuntamento fisso e stabile per rendere la fruizione della cultura più ampia possibile e per offrire ai turisti un’opportunità in più e indimenticabile. Il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Massimo Bray è favorevole all’iniziativa che avvicina i nostri musei agli standard europei e che «intende richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza di questi luoghi, quali riferimenti essenziali per la promozione dei territori e dunque significativi veicoli di sviluppo economico». Nella notte compresa tra il 19 ed il 10 maggio, infatti, Gallerie, Biblioteche, Musei statali e privati e Siti Archeologici saranno aperti al pubblico. Si avrà la possibilità di entrare nei musei statali dalle ore 20.00 alle 2.00 con ingresso “spaventosamente gratuito”! E’ il quarto anno che l’Italia abbraccia l’iniziativa “Notte

Europea dei Musei”, nata in Francia nel 2005 con il patrocinio dell’Unesco, figurando così fra i 40 Paesi che hanno deciso di incentivare e valorizzare, per mezzo di un evento unico, inusuale e suggestivo, la scoperta del proprio Patrimonio Culturale. Il tutto arricchito di visite guidate, concerti e gradite degustazioni. In Campania sarà possibile, ad esempio, animare le strade di Pompei rischiarate dalla luce della luna o visitare il Museo Archeologico Nazionale di Napoli dove sono custoditi pezzi di grande valore come l’Ercole Farnese, il Doriforo, il Gruppo dei Tirannicidi e dei Gàlati, il Mosaico della Battaglia di Isso e molti altri. Per maggiori informazioni riguardo ai Musei, ai siti ed alle Gallerie che saranno aperti, potete consultare il sito www. beniculturali.it/nottedeimusei2012 E’ davvero un’occasione da non perdere per conoscere ed apprezzare in maniera inaspettata ed emozionante parte del nostro Patrimonio Culturale, il più ricco e straordinario del mondo.

Il Brigante ristorante - pizzeria - rosticceria - girarrosto

Specialità Ischitane

Coniglio all’Ischitana per cinque persone a soli 25 euro* Formula Pizza a volontà per soli 10 euro, con inclusa una bevanda analcolica

Mega Bistecca da 450gr.** A soli 18 euro Ogni quindici pizze da asporto in regalo due pizze da consumarsi al tavolo *Non include eventuale primo di pasta ** Il peso può variare dai 450gr ai 600 gr. a seconda del taglio. ***L’offerta è valida solo per la “tavolata tutto pizza” e solo nei week end, per info rivolgersi al personale

disponibile per piccole cerimonie, fino a 90 persone

Anche pranzo da asporto Via Angelo Migliaccio (loc. Toccaneto)

Info e prenotazioni 347.5147073


12

• PIANO&JAZZ

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

Genialità, estro, simpatia e un solo piano

Stefano Bollani

• di Isabella Puca • foto di Enzo Rando

U

n pianoforte solo al centro del palco dell’arena del Negombo. Si presenta così la cornice di uno degli appuntamenti più attesi di questa edizione di Piano&Jazz, un’essenzialità che non lascia presagire nulla riguardo ai toni che assumerà la serata una volta calato il tramonto. Tra applausi scroscianti, Stefano Bollani, in camicia a pois colorati e jeans, sale

sul palco con due fogli tra le mani. Si siede al pianoforte, scruta i fogli come a dover trovare il punto da cui partire, e inizia il suo concerto con un unico e divertente “Buonasera”. Per due ore, tutto il corpo accompagna le sue dita sui tasti, melodie riprese dalla tradizione napoletana, reinterpretate ad hoc, Carosone, Daniele e altri risuonati con un’energia pari a quella di un’orchestra di almeno venti componenti. Uno spettacolo che emoziona e diverte, con le imitazioni di Enzo Jannacci e

Concato e l’estro unico dell’ artista. Stefano Bollani, compositore, pianista e cantante italiano di musica jazz, è da tempo affezionato all’isola d’Ischia, inoltre, l’edizione 2013 dell’Ischia Global l’ha visto vincitore dello Special Music Performance, «a Ischia mi ci trovo bene e ci vengo con piacere – racconta Bollani – al di là dei posti in cui suono o alloggio però non l’ho ancora visitata tutta». Conosciuto in tutto il mondo per la sua musica e la sua personalità, ha conseguito nel 2011

NUOVA APERTURA - BAMBINI Via delle Terme 26 (traversa Scaglione) tel. 081 992576

il Los Angeles Excellence Award per la cultura italiana nel mondo, «in ogni posto trovo un pubblico diverso. Alcune città, come Parigi o Tokyo, sono abituate al jazz e c’è gente “pericolosa”. Sono città abituate alla quotidianità della musica, magari la sera prima hanno visto un’altra cosa e quella sera stessa hanno scelto te invece che un altro. La gente qui a Ischia invece la trovo rilassata e divertita, forse perché è in vacanza!». Stefano Bollani inizia a suonare il pianoforte a soli sei

0-12

anni, esordendo professionalmente a quindici e, dopo un’esperienza come turnista nella musica pop, si afferma nel jazz collaborando con grandissimi musicisti su palchi tra i più prestigiosi al mondo, «che cos’è il jazz? Beh, è una domanda molto difficile. Quando sei solo con il pianoforte cerchi di essere sempre te stesso, sempre presente e sempre diverso. Per me il jazz è improvvisazione, è gioco. Ecco mi diverte giocare con il pubblico. A un certo punto della serata chiedo loro dei titoli di canzoni e poi improvviso, creando dei medley con quei brani», e durante in concerto anche l’arena del Negombo ha avuto il suo medley, tra Haidi, Ufo Robot, Quann’ chiove e Mafalda, scritta per Fred Bongusto, che ha concluso le due ore di musica. Ma Bollani non è solo piano, troviamo infatti in lui cultura e divertissement, «dal 29 settembre ritorno in tv su rai 3 con sei puntate di musica, cultura e tanti ospiti. Giocheremo, parleremo di musica ma soprattutto faremo musica inedita, con jam session con gli ospiti che saranno molti e presi da diversi mondi musicali». E alla domanda riguardo a un prossimo appuntamento sull’isola risponde così: «Beh, dipende dalla bontà degli organizzatori ma tanto, io, ci vengo lo stesso e giacché mi trovo in vacanza, fatemi suonare!».


redazione@corrieredellisola.com

13

PIANO&JAZZ •

5 - 11 Settembre 2013

Paoli, Rea ,De Crescenzo, per una manifestazione d’incredibile successo

SOLD OUT PER Pino DanielE

L

a musica regala emozioni imprevedibili e Piano&Jazz ha letteralmente catapultato Ischia in una settimana di musica che ha accompagnato e reso indimenticabile la fine dell’estate 2013. Gli appuntamenti non hanno deluso il pubblico entusiasta della manifestazione che, in queste sere più che mai, ha avvicinato l’isola alla terraferma, ormai abituata ai concerti. Tra le più emozionanti l’esibizione di Gino Paoli accompagnato al

pianoforte da Danilo Rea che per il secondo anno consecutivo non ha deluso il pubblico, regalando brividi unici. Arie da International jazz e canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana, sono state rese dalla perfezione musicale di Rea e dall’inconfondibile voce di Gino Paoli per una serata davvero straordinaria. Coinvolgente poi l’”Essenze Jazz” di Eduardo De Crescenzo, uno dei cantautori più amati in Italia che, dopo cinque anni, ritorna in tour seguito dal suo

pubblico affezionato che da sotto al palco lo ha accompagnato cantando a squarciagola i suoi intramontabili pezzi. L’evento più annunciato è stato quello che ha poi chiuso la rassegna musicale. Sul palco, nella serata di sabato, dopo anni di assenza dall’isola, Pino Daniele accompagnato da Tullio De Piscopo alla batteria, Rino Zurzolo al basso, Elisabetta Serio alle tastiere e Phil Palmer alla chitarra. Il sold out era stato annunciato già qualche ora prima dell’inizio

del concerto per quello che è stato atteso come l’evento dell’estate e che prima di iniziare, era stato accompagnato da voci negative, smentite sin dall’inizio dall’organizzazione. Pino Daniele, con una buona energia, ha interpretato molti dei suoi pezzi più celebri da Napul’è a Quann chiove, da Je so’ pazz a Yes I know my way, suonando, come solo un grande musicista sa fare, le sue chitarre e non deludendo nessuna delle aspettative, regalando brividi unici a chi da

anni sognava di vedere un suo concerto qui sull’isola. «Sono molto affezionato all’isola!» - saluta così la folla che lo acclama a gran voce e che, presa dall’entusiasmo, lascia i posti a sedere per applaudire e cantare i suoi pezzi più blues and jazz. Standing ovation anche per Tullio De Piscopo, che in total red alla batteria, ha letteralmente mandato il pubblico in visibilio, per un Rino Zurzolo al basso e contrabbasso in splendida forma e per Phil Palmer, special guest

della serata, con cui scherza Pino Daniele amico di grandi musicisti. Il post evento è stato accompagnato da commenti fortemente positivi da parte di chi c’era e da chi avrebbe voluto esserci, decretando così l’enorme successo della manifestazione che si spera possa diventare un appuntamento fisso dell’estate ischitana ma soprattutto per gli isolani. Isabella Puca Foto Enzo Rando

Agenzia ufficiale TRENITALIA

Last Minute | Crociere | Tours | Viaggi di Nozze | Voli Low Cost

NUOVA SEDE ISCHIA PORTO (NA) | Via Iasolino, 32 tel . 081 3334560 | www.laurotour.com | info@laurotour.com


14

• PERSONAGGI

www.corrieredellisola.com

5 - 11 Settembre 2013

Intervista all’istrionico Franco Erotico

“NON PROVATE A FERMARMI”

• di Graziano Petrucci

è

sulla scena da più di vent’anni. Ieri con la band “Pulse”, oggi collabora con Antonio D’Orio: «è bravissimo – dice – sempre un passo avanti». Si sente «comunicatore di emozioni» e «prodotto nostrano da assaporare, almeno una volta». Ama la vita e si mostra per ciò che è. Usa la sua arte, per veicolare un messaggio. Per qualcuno è stravagante. Per altri è un po’ guru e un po’ psicologo ma non si sente salvatore d’anime. Segue la filosofia della comunicazione sincera.

Socievole, spiana il sorriso a chiunque. Non si ferma alla superficie. È pronto a confrontarsi con giovani e meno giovani perché «il divario generazionale è solo sulla carta». È alle prese col “Franco Erotico Show” e ogni volta è sold out. Non provate a fermarlo. Non ci riuscireste. Chi è Franco “Erotico “? «Bella domanda. Franco “Erotico” è un verme che scava per cercare la luce». Cioè? «Tutti cerchiamo la luce, no? Che sia l’equilibrio psico fisico o l’armonia, tutti scaviamo. Credo che il verme sia

una giusta rappresentazione. Stare coi piedi per terra, restare umili, evitare di sentirsi migliori degli altri poi è fondamentale». Da quanto esiste e perché “ Franco Erotico”? «Chi mi conosce sa che sono sempre stato me stesso. Forse ho un influsso sulle persone. Le rendo partecipi e spesso le faccio riflettere». Cos’è la vita per te? «È un minestrone e non può essere “ unidirezionale”. Più cose accadono, più si è aperti all’esperienze, più ci si forma e si accresce l’autostima. Bisognerebbe avere una visione più ampia, vivere con

fluidità. In fondo la vita non è bianca o nera ma multicolore. Ognuno deve vivere la propria senza dare fastidio al prossimo». Ti senti anticonformista? «In realtà no. Faccio le mie cose e non do fastidio. Respiro, mi emoziono, sorrido, piango. Sono una persona con le sue paure, le sue contraddizioni, le sue certezze. Che usa la profondità in tutte le cose che fa. Questo per me significa essere immortali. Mi sento invece camaleontico: mi adeguo e accetto le motivazioni pure negative che incontro. Nel rispetto degli altri, le considero sfide». Che riscontri hai dalla gente? «Ho sempre avuto riscontri positivi. Se ti comporti bene, l’energia torna positivamente. Al contrario, tendi a isolarti e fai terra bruciata intorno. Credo poi che molti siano condizionati dal ruolo e dal posto in cui viviamo. Mi vedono come uno specchio ed esorcizzano il mio modo di pormi spensierato. Vorrebbero fare lo stesso ma non hanno il coraggio». Come’è cambiata l’isola in questi anni? «Chi ha vissuto gli anni ’80, la mia generazione per intenderci, era più genuino ma oggi è fermo a schemi

non più validi e non sa confrontarsi con i giovani che, invece, vedo un po più coscienti grazie a nuovi modi di esprimersi. Sanno che il mondo non è fermo. Tra i primi e i secondi c’è un divario enorme». Cosa pensi del social network? «Tutti si sentono protagonisti ma è una cosa effimera. Essere spettatori della propria vita è un conto, altro è viverla pagandone le conseguenze. Se ti mascheri dietro un finto personaggio, si vede. In questo quadro aumenta la solitudine e chi è più sensibile, al primo ostacolo nella vita reale, crolla». Nel video su youtube, “Boogeyman”, canti dell’uomo nero. Chi è l’uomo nero nella società isolana? «È il degrado sociale, fisico e psicologico delle persone. La paura di mettersi in gioco. La paura di conoscersi. E io non ho paura dell’uomo nero. Anzi». Qual è il filo conduttore dei tuoi show? «Ogni spettacolo è un viaggio a se. In questi venti anni ho sempre cercato di trasmettere messaggi positivi, stimolare la voglia di capirsi. Solo mettendosi in discussione si può abbattere il nostro provincialismo».

Con “Extra Small x3” la convenienza non si ferma mai!

PENSIERI

EXTRA SMALL

Minuti verso tutti

150

SMS verso tutti i cellulari

150

x3

x3

= 450 = 450

Minuti e SMS verso 1 numero PosteMobile

ZA SENMITI LI

1GB

Traffico Internet Costo mensile

x3

Per 10 anni! 12€

9€

Tariffe valide per il traffico nazionale, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo.

MS ATE, S CHIAM NET E INTER A SOLI MESE 9€ AL

La promozione è valida per tutti i Clienti che attivano il Piano “0 Pensieri Extra Small” su una nuova SIM Ricaricabile entro il 30 settembre 2013 richiedendo la portabilità del proprio numero di cellulare. La promozione che triplica i minuti e gli SMS verso tutti inclusi nel Piano sarà valida in caso di rinnovo del Piano. I minuti e gli SMS inclusi nell’offerta non sono utilizzabili per i servizi a sovrapprezzo, servizi di notifica, servizi di gestione chiamate. Il costo mensile del Piano viene addebitato sul credito residuo. Il costo in promozione avrà una durata di 10 anni al termine dei quali verrà applicato il costo standard del Piano “0 Pensieri Extra Small” di 12€ al mese. In caso di mancato rinnovo dell’offerta per credito insufficiente, la tariffa è di 16 cent/min per le chiamate, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo, di 12 cent per gli SMS e di 2,5€/giorno per la navigazione e include 250 MB di Internet. I MB di navigazione sono validi per gli accessi dall’apn wap.postemobile.it sul territorio nazionale. I MB di navigazione inclusi e non utilizzati nel periodo di riferimento andranno persi. Superata la soglia di 1 GB/mese il costo di navigazione è di 50 cent/MB con tariffazione in base ai reali KB consumati. La velocità di connessione è fino a 14.4 Mbps e dipende dalla copertura, dal grado di congestione della rete e dal terminale utilizzato. L’offerta è attivabile anche da Kipoint. Informazioni su tariffe, servizi, promozioni, copertura e recesso al 160 gratuito dai numeri PosteMobile e dalla rete fissa Telecom Italia e su postemobile.it

sottoscrivi il tuo contratto postemobile nel punto

OFFERTA EXTRA SMALL X3

www.postemobile.it 160

Via Mons. Schioppa 60/62 80075 Forio tel.. +39 081 998891 ki183@kipointspa.it


Clematis Nails

redazione@corrieredellisola.com

5 - 11 Settembre 2013

Centro estetico, ricostruzione unghie e dimagrimento

Offerta COLATA DI GEL (con manicure) € 20 SMALTO SEMIPERMANENTE (con manicure) € 15

Vendita prodotti per le unghie, prodotti di bellezza Clematis Nails piazza Marina 33 (il vicoletto di fianco al Capriccio, negozio di giocattoli) Casamicciola Terme tel. 081900804 _ 3476632577

DOLCE COME LO ZUCCHERO... MORBIDO COME LA SETA Hala Schekar Centro qualificato per il Trattamento epilatorio orientale a base di Zucchero

gioielleria

TRÈSOR

COMPRO ORO ARGENTO DIAMANTI Con pagamento in contanti al miglior prezzo

Via Cumana (Perrone) _ CASAMICCIOLA TERME Per informazioni e valutazioni 081.900733

15


16

• SPORT

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

L’Ischia si conferma una delle compagini meglio attrezzate della categoria

CONFERME, SOLO CONFERME

L

a settimana appena trascorsa ha mostrato quanto l’Ischia sia una delle compagini meglio attrezzate anche in questa stagione. E se la Coppa Italia ha offerto un dato relativo, per l’aver strapazzato un avversario giovane ed in grossa difficoltà in fase difensiva, di ben altro spessore è stato l’impegno di Messina, alla prima giornata del Campionato. Dopo aver chuso a punteggio pieno il gironcino N della competizione nazionale, la squadra di Campilongo, infatti,

ha esordito in campionato al “San Filippo” contro il Messina di Catalano, nella gara che segna il ritorno dei gialloblù nel mondo professionistico dopo ben quindici anni di assenza. I gialloblù son tornati a casa con un punticino e tanti rimpianti per non aver concretizzato le tante palle gol create. Nella prima frazione di gioco, l’Ischia ha sofferto il Messina e l’emozione del debutto in un campo affatto semplice. Mister Campilongo, però, è corso immediatamente al riparo, ridisegnano la squadra con

un atteggiamento più accorto rispetto al 4-3-3 iniziale. È soprattutto nella ripresa che l’Ischia, ripreso coraggio e tornata al modulo consueto, ha creato i maggiori pericoli. Masini e Di Nardo, che sugli sviluppi di un angolo ha calciato a botta sicura da due passi dall’estremo difensore avversario, hanno fatto venire un bello spavento ai supporters locali. Il Messina, però, è riuscito a cavarsela, anche grazie ad un Lagomarsini in giornata di grazia.

artu

Conseguito un buon pareggio su un campo non semplice e contro una signora squadra, anche essa in lotta per una delle otto posizioni valide per accedere alla Lega Pro Unica, l’Ischia adesso si deve concentrare sulla prima gara casalinga del campionato. Domenica al “Mazzella” arriverà il Gavorrano, battuto in casa domenica scorsa dal Melfi con il pesante passivo di 4 a 0. Potrebbe essere una ghiotta occasione per festeggiare la prima vittoria del campionato, a patto però di non sottovalutare impegno ed avversario, ma con Campilongo in panchina sappiamo bene quanto la concentrazione e la tensione della squadra siano tenute sempre a livelli importanti. Non solo dal campo, ma per i tifosi un’emozione è giunta anche dal calciomercato. Proprio al gong che segna la chiusura delle trattative, l’Ischia ha piazzato un colpo di mercato acquistando l’attaccante esterno Schetter. Antonio Schetter, napoletano, ha fatto il suo esordio con la Sangiuseppese, in serie D, nel 1999. Con i campani due gol in due stagioni con 21 presenze totali, prima della grande occasione in serie B con l’Empoli, dove però non ha la pos-

Laboratori&Workshop Orientamento 2013/2014

Sabato 28 Settembre Ristorante Sole a Mezzanotte via Leonardo Mazzella (interno parcheggio) ore 18:30

L’Artù promuove l’espressività artistica in ogni sua forma, dal teatro alla scrittura creativa; dall'arte visiva alla fotografia.

TEATRO

FOTOGRAFIA

SCRITTURA CREATIVA

BARCA DI SANT’ANNA

sibilità di mettersi in mostra. Torna alla Sangiuseppese dove in pochi mesi mette a segno 3 gol in 14 gare. La consacrazione nel 2002/03 con la Viribus Unitis, in serie D: 7 gol in 27 partite lo proiettano verso il calcio che conta, in C2 con la Cavese. A Cava dei Tirreni ottiene la promozione in Prima Divisione, dove colleziona 28 presenze e 5 gol, sempre con la casacca biancoblu. Poi il grande salto nella cadetteria con il Messina: 30 presenze e 2 gol prima del ritorno in Prima Divisione con la Cavese: altre tre stagioni per un totale di 91 presenze e 12 gol. In crescendo la stagione 2011-2012, sempre in Prima Divisione, ma con la casacca del Barletta: 29 presenze e 8 gol. Poi il trasferimento alla Nocerina, dove è solo di passaggio: Schetter va a Latina dove contribuisce alla storica promozione in serie B della società nerazzurra e alla conquista della Coppa Italia di Lega Pro. “Adesso l’Ischia ha veramente tutte le carte in regola per essere grande protagonista anche nella Seconda Divisione della Lega Pro”. Così Nicola Crisano, direttore sportivo dell’Ischia Isolaverde Calcio, commenta l’acquisto di Antonio Schetter, trentunenne esterno d’attacco provenien-

FUMETTO

CERAMICA

info 349.6767679 www.artuweb.it_info@artuweb.it

te dal Latina, società con la quale nella scorsa stagione ha conquistato la promozione in serie B. Un grande colpo di mercato, non c’è dubbio: indipendentemente dalle sue qualità tecniche, fuori discussione, ci troviamo di fronte ad un giocatore che vanta grandissima esperienza. Crisano, che ha portato a termine la trattativa nella tarda serata di ieri, ringrazia Raffaele Carlino “per questo ennesimo grande regalo che il presidente ha voluto fare alla tifoseria gialloblu e che - ripeto - consente all’Ischia di essere ancor più competitiva in un campionato particolarmente impegnativo come quello di Seconda Divisione”. Mentre mister Campilongo lavora per costruire le fortune della squadra, ci auguriamo che anche la società si attivi per colmare quelle lacune ancora presenti, nonostante l’arrivo del segretario Pino Iodice. Tra problematiche per i biglietti, annunci autocelebrativi e tanto altro ancora, la strada da percorrere per giungere non solo formalmente nel mondo professionistico è ancora davvero tanta.


redazione@corrieredellisola.com

5 - 11 Settembre 2013

SPORT •

17

XXX

Se non hai mai assaggiato

la nostra

vuol dire che non sei un vero

acceso dalle 12 alle 24

Su prenotazione la nostra specialitĂ : Prova il vero coniglio all'ischitana Ischia Porto, Via iasolino 37 (adiacente biglietteria traghetti) |FORNO A LEGNA acceso dalle 12 alle 24 | Info 3452232361


18

• MARKETTE&RUBRICHE

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

LA CONFESERCENTI ISOLA D’ISCHIA, SODALIZZA CON LA ONLUS “NUOVI ORIZZONTI”

“BURRACO” SOLIDALE

N

ella splendida cornice del Hotel Terme “La Romantica” di S. Angelo, si è svolto il primo torneo ufficiale di Burraco, organizzato dalla Confesercenti Isola D’Ischia. Fortemente voluto dal presidente Francesco Pezzullo, dal direttore Claudio Cigliano e organizzato da Umberto L. Amore ufficio stampa, per portare all’attenzione, sia dei cittadini sia delle autorità, una realtà molto importante per il territorio e tutta la nostra società: l’Associazione Onlus NUOVI ORIZZONTI in Via Purgatorio 33 a Forio . Nuovi Orizzonti è una Comunità

Internazionale fondata da Chiara Amirante e diffusa in molti paesi, impegnata nel disagio sociale. È stata riconosciuta dalla Santa Sede come Associazione Internazionale Privata di Fedeli. In Italia si configura giuridicamente anche come Associazione di Volontariato ONLUS. La storia di Chiara e di chi con lei ha iniziato questa avventura ha destato quasi subito il grande interesse della gente comune ma soprattutto dei Mass Media; infatti, con sempre maggior insistenza, la loro presenza e le loro testimonianze sono state oggetti di  trasmissioni TV ospitate sia nei

palinsesti nazionali di RAI e Mediaset sia in Canali locali. Le testimonianze dei ragazzi che vivono in comunità, fatte di un passato di morte e di inferno e di un presente di resurrezione e di gioia, suscitano nei Media sconcerto, domande, riflessioni e un vasto eco di ammirazione e di consensi.

Gli anni ‘90 sono il periodo iniziale in cui Chiara Amirante inizialmente va’ da sola in nelle zone calde delle città di Dublino e Roma incontrando i ragazzi e le ragazze di strada del “popolo della notte”. In questi primi anni organizza e struttura delle “equipe di strada” (gli Angeli nella Notte) e le prime missio-

ni di strada locali con gruppi di volontari che iniziano a seguirla in questa nuova avventura. La Comunità Nuovi Orizzonti si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale, realizzando azioni di solidarietà a sostegno di chi vive situazioni di grave difficoltà. Per questo, svolge la sua attività avendo presenti tutte le realtà di emarginazione sociale, con particolare attenzione al mondo giovanile, proponendo specifici interventi innovativi e un proprio programma di ricostruzione integrale della persona che unisce elementi psicologici, spirituali e umani. Inoltre propone i valori della solidarietà, della condivisione, della spiritualità, della cooperazione come elementi essenziali per una piena realizzazione dell’uomo. Questo primo torneo di Burraco, affermano Pezzullo e Cigliano, gioco che ormai vanta una moltitudine incredibile di appassionati, è solo un primo passo per avvicinarsi e sostenere sempre di più il “sociale” e in modo particolare “Nuovi Orizzonti” che ci onora e aiuta con la sua presenza sul nostro territorio. Il torneo ha visto sfidarsi 24 coppie, iniziato alle h. 21,00 dopo un piacevole buffet, ha calato il sipario ben dopo la mezzanotte e premiando ben otto coppie. Premi importanti e molto apprezzati, sono stati offerti dagli sponsor isolani: Scaglione Abbigliamento, Le Gemme, La Conchiglia, Yamamay Beauty, Lacoste di Petra Braun, L’Arcobaleno di Rosaria, Pithos Ceramiche, Il Pizzicotto pizzeria, Enoteca Me Gusta, Calzature Di Meglio, Ischia Sapori Villa Spadara e Nino Calise Pour Photo.

INCANTO ERRANTE a cura di Paola Casulli

Per amica silentia lunae

Leonid Tishkov, il fotografo che raccontò la luna

U

n chiarore che cade dall’alto. Può esserlo quello della luna quando, appena spuntata, ricopre le cose del mondo con il suo linguaggio

etereo lì dove invece, prima, lo spazio ha subito l’alterazione luminosa del sole. Ma non sempre è così. Da quando un artista romantico, un fotografo innamorato

del pittore surrealista Magritte, ha deciso di costruire una luna tutta sua e di trasportarla con sé nei luoghi più remoti e affascinanti della terra, questi risplendono di luce lunare anche dal fondo di crateri spenti, rocce sedimentate, strade, tetti e grattacieli. Onde marine, scogliere, ponti e fiumi. Luoghi che, concepiti come palcoscenici di un teatro, subiscono la luce carezzevole, senza fuoco e più indulgente di una luna, anzi di una mezzaluna, artificiale. L’ideatore di questa suggestione è il fotografo russo Leonid Tishkov. Tishkov costruisce la mezzaluna luminosa, alta circa 2mt. nel 2005 in occasione di un festival di arte contemporanea. L’adagia sul terrazzo del suo studio a Londra e si accorge subito del fascino della sua creatura. Ogni passante ne rimane colpito, come affascinato. Resta a guardarla per

interi minuti. Stabilisce così di portarla in viaggio con sé, ovunque egli si rechi. Decide di prendersi cura di lei. Giorno e notte. Ogni scatto fotografico, da quel momento, non escluderà la presenza della sua silente e luminosa amica. “Private moon” è il titolo del suo progetto. Dalla Russia all’Inghilterra, dalla Francia a Singapore. Dal Giappone a Taiwan, fino alla Nuova Zelanda e all’Artico. Un lungo percorso meditativo. Un poema visuale, come lo definisce lo stesso artista, che racconta la storia di un uomo che incontrò la luna e

visse il resto della sua vita con lei. La gigantesca falce diventerà, da semplice installazione mobile, una presenza magica che donerà ad ogni luogo visitato una fiaba da raccontare sottovoce. Mai opulenta, questo spicchio luminoso, fotografato negli angoli più distanti e selvaggi del pianeta, risveglia la potenza primordiale, la nostalgia per la perfetta armonia che aveva l’uomo con la sua terra e con la sua… amica luna.


redazione@corrieredellisola.com

5 - 11 Settembre 2013

“Nella vita di coppia è facile diventare sposi, difficile, ma meraviglioso, diventare complici, amici, amanti, compagni di viaggio... Il nostro augurio per voi è che tutto ciò possa avverarsi! Da tutto lo staff del Corriere dell’Isola,

Auguri ad Oreste e Alba che il 5 settembre coroneranno il loro sogno d’amore!”

BY NIGHT a cura di Franco Trani •

19


20

• BY NIGHT a cura di Franco Trani

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

Servizio catering per

buffet, comunioni, compleanni, battesimi e cresime

CONSEGNE A DOMICILIO Aperti anche a Pranzo Via Cumana, 59 Casamicciola Terme

tel 081.995099


redazione@corrieredellisola.com

5 - 11 Settembre 2013

BY NIGHT a cura di Franco Trani •

YOUVSFOOD Tu... 4 Mega Hamburger... 20 minuti

Via Salvatore Girardi, 35 Casamicciola Terme I info e prenotazioni 081.900534

I

Il Signore degli Agnelli

21


22

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com


redazione@corrieredellisola.com

ANNUNCI •

5 - 11 Settembre 2013

ANNUNCI GRATUITI CASA • Forio San Francesco a pochi passi dalla spiaggia villetta indipendente con soggiorno,cucina,tre camere due bagni,patio e giardino ottime finiture termoautonomo €1000,00 mensili • Forio decentrato, casa al piano terra con ingresso indipendente composta da ampio soggiorno con cucina a vista, 4 camere, 2 bagni di cui uno con vasca idromassaggio, terrazzo panoramico, termoautonomo e parcheggio privato. Ottimo stato euro 1000,00 mensili 3394820890 • Cercasi appartamento a Forio in affitto annuale, 1 stanza, cucina e bagno, raggiungibile in auto. Tel 347 480 88 02 • Casamicciola, Piazza Bagni, fittasi annuale miniappartamento, ingresso, angolo cottura, letto, bagno, adiacente supermercato e negozi, zona tranquilla. € 330 mensili. Tel 333 4490472, 3293534423 • Affittasi negozio Ischia Porto, 40 mq venduto, 40 magazzino. Centralissimo e nuovissimo adatto per pizzeria, friggitoria, con impianto ai carboni attivi. Info 3381671898 • FITTASI TERRENO USO DEPOSITO CON CAPANNONE, ACCESSO CARRABILE, DOTATO DI LUCE E ACQUA, LOCALITA’ BARANO, ZONA VATOLIERE TEL. 333 3083907 • Affittasi annuale, località Fontana, appartamento con 2 camere da letto, un bagno, cucina, tutto arredato con terrazzino confortevole, per Info: 081 999646 • Vendesi Forio (S.M. al Monte) appartamento di 65 mq , 3 stanze letto, soggiorno\cucina, bagno, terrazzo panoramico e cisterna di 30 mc terreno di 1000 mq. con piante da frutto tel. 3472256745 • Forio - Fittasi annuale appartamento composto da 1 stanza letto – 1 stanzetta – cucina abitabile – bagnoterrazzo –parcheggio auto/ moto – climatizzatore- riscaldamento indipendente – Arredato in ottime condizioni. Euro 500,00 mensili.Per info cell. 3332286532. • VENDO APPARTAMENTO + GARAGE A PADOVA ZONA CENTRO DI MQ.110 OTTIME CONDIZIONI LUMINOSISSIMO. INGRESSO, 3 CAMERE DA LETTO, AMPIA CUCINA, SOGGIORNO, BAGNO, RIPOSTIGLIO, 2 VERANDE. TRATTATIVA PRIVATA NO AGENZIA. PREZZO E.139.000,00 TRATT. 3465650621 DALLE 20,00 ALLE 22,00 • Privato fitta annualmente da inizio ottobre villa indipendente, signorile a Fiaiano vicino Deco’:villa ottimamente rifinita,130 mq.,2 bagni, 3 stanze da letto, cucina,ampio salone con camino,soleggiata,giardino curato,terrazzo coperto,solarium,2 posti auto privati,cancello automatico. Solo referenze dimostrabili.900euro mensili

3478437122serali • VENDESI attività di estetica ben avviata, centralissima e nuovissima, locale in ottimo stato comprensivo dell’arredo, del pacchetto clienti e dell’esclusiva su alcuni marchi molto conosciuti e redditizi. Ottimo prezzo. INFO 3476632577 no perditempo • Vendesi Forio (S.M. al Monte) appartamento di 65 mq, 3 stanze letto, soggiorno\cucina, bagno, terrazzo panoramico e cisterna di 30 mc terreno di 1000 mq. con piante da frutto tel. 3472256745 • Affitto annuo semi-arredato appartamento su due livelli in zona Forio. Composto da 1 camera da letto, 1 cameretta, 2 bagni, cucina, salone e terrazzino. Per info 3334223730. • Barano d’Ischia, affittasi miniappartamento composto da ingresso, cucina, camera matrimoniale, bagno e balcone; dotato di impianto di riscaldamento per il periodo invernale. Parcheggio, fermata autobus e negozi ubicati a circa 250 mt di distanza a piedi. € 350/mese, spese escluse. Privato fitta annualmente appartamento 120mq. Composto da 3 camere da letto 2 bagni grande zona cucina soggiorno e salotto. Spazi esterni e posti auto. Completamente arredata e accessoriata , termoautonoma. Euro 900 solo referenziati e dimostrabili. Tel. 3271568929. Zona Fiaiano. • Vendesi Forio (S.M. al Monte) appartamento di 65 mq, 3 stanze letto, soggiorno\cucina, bagno, terrazzo panoramico e cisterna di 30 mc terreno di 1000 mq. con piante da frutto tel. 3472256745 • Forio: Fittasi annuale appartamentino gia’ arredato in ottime condizioni – composto da 1 Stanza da letto – cucina abitabile – terrazzo – bagno – condizionatore – Parcheggio auto /scooter – Euro 400,00 mensili . per info tel. Cell. 333 2286532. • ISCHIA PORTO ZONA SUPERMERCATO CHIOCCA FITTASI ANNUO MINIAPPARTAMENTI PER 1-2 PERSONE TOTALMENTE RISTRUTTURATI COMPOSTI DA INGRESSO CON ANGOLO COTTURA, CAMERA DA LETTO E BAGNO. PREZZO A PARTIRE DA € 400,00 MENSILI PER INFORMAZIONI 3283508730 (ORARIO UFFICIO) • Privato fitta annualmente da inizio ottobre villa indipendente, signorile a Fiaiano vicino Deco’:villa ottimamente rifinita,130 mq.,2 bagni, 3 stanze da letto, cucina,ampio salone con camino,soleggiata,giardino curato,terrazzo coperto,solarium,2 posti auto privati,cancello automatico. Solo referenze dimostrabili. 900euro mensili 3478437122 serali • Casamicciola Terme, piazza marina, alle spalle del BAR

23

inviaci i tuoi annunci a annunci@corrieredellisola.com

CALISE, fittasi appartamento, da subito fino a tutto giugno o anche solo per breve periodo invernale o estivo, composto da 1 camera matrimoniale, 2 camere singole, cucina, 1 bagno, salone/salapranzo + terrazzo con tavolo e salottino esterno. Max 4 persone, si accettano anche single. Prezzo da concordare. Per info cell. 3290268186 • Forio, decentrato casa piano terra con ingresso indipendente composto da : ampio soggiorno con cucina a vista , 4 camere, 2 bagni di cui uno con vasca idromassaggio ,panoramico ingresso autonomo e parcheggio privato €900,00 mensili 3394820890 • Forio localita’ cuotto, villino indipendente panoramico composto da ampio soggiorno con angolo cottura , 2 camere bagno , terrazzo e posto auto . Termoautonomo €650,00 mensili 3394820890 • Ischia portò centralissima fittasi a pendolari da settembre a giugno euro 700 mensili tel. 0586800645/ 3487724474 LAVORO • Si ricerca una ragazza / un ragazzo disponibile a insegnare il greco quotidianamente a livello di doposcuola, insieme ad altre materie. Si garantisce massima serietà. ischiacompiti@gmail.com • Si ricerca insegnante coordinatore per doposcuola. Sono richieste la conoscenza delle lingue inglese e tedesca e della matematica al livello delle scuole medie. E’ fondamentale la capacità di relazionarsi con il pubblico. Contattare ischiacompiti@ gmail.com fornendo una breve descrizione di sè e degli obiettivi ricercati. • Donna 33enne cerca lavoro come babysitter per orari pomeridiani e serali. Tel. 347-6088926 • La new impiantistica azienda che opera da anni nel settore delle energie rinnovabili e dell’ impiantistica elettrica per ampliare la propria rete di vendita cerca nuovi agenti commerciali. Inviare curriculum all’indirizzo info@newimpiantistica.it oppure contattare lo 081905639. • RAGAZZA 31 ENNE CERCA LAVORO COME BABY SITTER, COLLABORATRICE DOMESTICA, LAVAPIATTI, AIUTO CUOCO, CAMERIERA AI PIANI, CAMERIERA DI SALA, RECEPTIONIST, BADANTE PER ANZIANI PIU’ O MENO AUTOSUFFICIENTI ANCHE NOTTE E GIORNO. SERIA, AFFIDABILE, E AUTOMUNITA. TEL. 3336381526 ANNA • Uomo 54 enne bisognoso e volenteroso di lavorare cerca lavoro come autista, assistenza anziani o come contabile chiamare al numero 338/8076958 • signora 38 enne seria e affidabile cerca lavoro solo nelle ore pomeridiane e serali come pulizie, baby sitter, assistenza anziani e amma-

lati, persone disabili o anche soltanto come compagnia a prezzi modici chiamare al 338/7864689 • Ricerchiamo insegnante di lingua russa che sappia parlare italiano per insegnamento a ragazzi di scuole superiori e adulti. Contattare per favore ischiacompiti@gmail.com • Ragazza seria e volenterosa laureata in campo turistico con conoscenza lingua inglese cerca lavoro come segretaria,commessa e ricevimento alberghi. 3476453132. AUTO E MOTO • VENDO FORD FIESTA COLOR NERO METALLIZZATO ANNO 2005 IN BUONE CONDIZIONI GOMME NUOVE €3.500,00 CELL.3475532887 • vendesi SCOOTER PIAGGIO FREE 50 come nuovo con bauletto perfettamente funzionante ritargato secondo ultime disposizione, collaudo effettuato settembre 2012, colore rosso – prezzo 500 euro – no perditempo 3407060721 • GOLF BIANCA serie IV 98 - 60.000km. - buono stato - VENDESI - 3405442384 • Vendo Ducati Monster S2R 800cc Nera anno 2007 COME NUOVA usata solo periodi estivi. Vendo causa inutilizzo € 5700,00 3929733181 • Vendo Beverly 200 anno 2004,km 15.000 circa colore grigio completo di bauletto e parabrezza documenti in regola ottimo stato euro 600 Info. 3476183831 Pietro • Fiat 600 blu metallizzata poki km 1.350 - 340 0885691 non esitate a kiamare per vederla • Vendo furgoncino particolare 4 ruote due posti con cassone diesel guida senza parente veramente bello 340 0885691 • Vendo causa trasferimento GRANDE PUNTO ROSSA 1,9 Multijet DIESEL 130 CV SPORT 3 porte del 2007-km.30.000. Uniproprietario. Tenuta in garage come nuova da appassionato. Clima, autoradio con CD e Mp3 con comandi al volante e pluriaccessoriata. Vivavoce bluetooth con comandi vocali. Posteriore sdoppiabile e ribaltabile. Vetri elettrici. Fendinebbia.Trattativa riservata. Tel. 347 61 60 204. lezioni • Ingegnere impartisce lezioni di: matematica, geometria, chimica , fisica ed elettrotecnica. Per info contattare il n° 3291797132 • Insegnante qualificato impartisce lezioni di Greco, Latino, Italiano, Inglese, Storia e Filosofia. Anche a domicilio. 338 2795943 • Si impartiscono lezioni di matematica, geometria, fisica, informatica, elettrotecnica, elettronica per studenti di scuola media superiore e università. Cell. 3381675003 • Laureata in economia impartisce lezioni di economia azienddale a ragioneria per studenti scuole superiori e

universitari. massima serieta’ prezzi modici risultati Garantiti info 320/2339427 • Madre lingua tesesca impartisce lezioni di tedesco massima serieta’ prezzo modico 368/3848602 • Insegnante qualificato impartisce lezioni di Greco, Latino, Italiano, Inglese, Storia e Filosofia. Anche a domicilio. 338 2795943 • Si ricerca una persona per l’insegnamento della lingua spagnola (ed eventualmente altre materie ) in ambito di doposcuola. Si garantisce e si richiede massima serietà. Per informazioni e contatti : doposcuolaischia@libero.it • Laureata in lettere moderne impartisce lezioni private a bambini/e di scuole elementari e a ragazzi/e di scuole medie e superiori. 081 980381 • Si impartiscono accurate lezioni di lingua e letteratura inglese, tedesca, francese a studenti di ogni grado e a lavoratori che intendono imparare o perfezionare le suddette lingue.Massima serietà 081/905400 - 3475546838 • LAUREANDO IN LETTERE E FILOSOFIA IMPARTISCE ACCURATE LEZIONI DI ITALIANO, STORIA, GEOGRAFIA E SCIENZE PER STUDENTI DI SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE. MASSIMA SERIETÀ. PER INFO 3339807687 (FRANCESCO) • Insegnante di inglese qualificata (CELTA, Università di Cambridge) impartice lezioni di inglese private per bambini, ragazzi, studenti e adulti; anche a domicilio. Parla l’inglese, l’olandese, il tedesco, un po di francese e l’italiano. Info: 333.424.61.24 • Ragazza laureata impartisce lezioni private ad alunni di scuola elementare e media inferiore per preparazione alle interrogazioni e alle verifiche scritte e spiegazione delle lezioni poco chiare, con particolare attenzione alla lingua inglese. 3476453132. • LAUREANDO IN LETTERE E FILOSOFIA IMPARTISCE ACCURATE LEZIONI DI ITALIANO, STORIA, GEOGRAFIA E SCIENZE PER STUDENTI DI SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE. MASSIMA SERIETÀ. PER INFO 3339807687 (FRANCESCO). VARIE • Vendo articoli prima infanzia in buone condizioni e a prezzi interessanti. Culle, culle da campeggio, passeggini, carrozzine, seggioloni, vestitini e altri articoli ancora Per contatti e ulteriori informazioni telefonare al numero 3394777489 • Vendo elettrodomestici e per l’arredamento della casa: lavatrice, lavastoviglie, tavolo con sedie, letto a rete, armadio, comodini, comò, divano letto, poltrone e complementi d’arredo come lampade e altro ancora. Tutti gli articoli sono poco usati. Per contatti e ulteriori informazioni telefonare al numero

33947777489 • Causa errato acquisto, vendo macchina per cucire Necchi 422, 8 mesi ma mai usata, ancora col suo imballaggio. Prezzo: 380 € Telefono 3332125875. • Vendo per motivo inutilizzo mountain bike N26, anno 2009, colore grigio metallizzato, con rapporti shimano. Ottime condizioni. 3662915547 • Vendesi STAMPANTE PER NAIL ART MYNAIL PROFESSIONAL V7.1, la migliore sul mercato, comprensiva di accessori, in ottimo stato perchè usata poco. • Vendesi PRESSOTERAPIA DRENAPRESS della KIMED AESTHETICS in ottimo stato con memoria per impostare fino a 100 programmi tra quelli fissi e quelli programmabili dall’utente. Prezzi molto interessanti, INFO 3476632577 NO PERDITEMPO Vendo PS3 slim condizioni perfette con 4 giochi (sport champion + move e telecamera, street fighter 4 e alrti due giochi) completo di controller. 250€ info 3202734931 • Cerco in fitto attrezzatua per autoprodurre pellets o cippato. Qualsiasi informazione è comunque gradita. 3474948056 • VENDO MATERASSO LETTO SINGOLO MARCA “SIMONS” OTTIME CONDIZIONI. EURO 59,00. cell. 3408772305 • Vendo articoli x bimbi in ottimo stato prezzo modico: seggiolone pappa, seggiolino auto 0-18 kg, triciclo, marsupio, scalda biberon ed altro. Tel. 3397860260. Vendo anche set coltelli professionali mai usato. VENDO SPLENDIDO TV LG 37 POLLICI FULL HD MODELLO SL 8000 200 HZ ancora in garanzia( estensione di 2 anni) 4 ingressi hdmi legge divx foto e filmati ha anche il bluethoot € 250,00 No perditempo X contatti 3393717735 • Vendo rete pieghevole con materasso, singola, Euro 40, tel. 3477960411 • Causa trasloco, vendo a Forìo,seguenti mobili acquistati agosto 2012: camera da letto, composta da: 1) armadio bianco, tre ante scorrevoli, anta centrale con specchio, misure cm. 220x240x60;2) testiera letto matrimoniale in ferro battuto bianca antichizzata; 3) materasso matrimoniale nuovo; 4) rete matrimoniale con doghe in legno. Completa Euro 900, possibilità vendita anche pezzi singoli, come segue: armadio 500 Euro, testiera 250 euro, rete150 euro, materasso 150 euro. Inoltre: Tavolo legno nuovo, cm 100x100 allungabile, Euro 50; Rete singola nuova pieghevole con materasso, Euro 30. Tel. 3477960411 • Vendesi ulivi secolari prezzo interessante 3271568921


24

• PRIMO PIANO

5 - 11 Settembre 2013

www.corrieredellisola.com

...specialisti nel fresco

Con l'acquisto di una Mortadella Cuor di paese ricevi in omaggio 24 lattine di birra

Dreher da 33 cl Promozione valida fino ad esaurimento scorte.

centro servizi vendite Trav. Michele Mazzella 234/b tel e fax 081902756 - 0819761072 - 0819760477 - www.laraspata.it - info@laraspata.it


Corriere dell'Isola n. 34 2013