Page 1

M ensile d i C ul t ur a e Tu r i s m o d el l e Ma r c h e

Contiene I.P.

www.corriereproposte.it

GENNAIO 2012/01 Sapori e colori d’inverno Ad Ostra Vetere si aprono le cantine

Antiquariato di qualità

L’Antico e le Palme a San Benedetto del Tronto

Lirica d’eccellenza

“Le Nozze di Figaro” alle Muse di Ancona

Civitanova danza tutto l’anno

9

772036 224002

01

Poste Italiane S.P.A. - Spedizione in abbonamento postale d.l. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, Macerata

“Giselle” inaugura la quindicesima edizione

€ 2,00


Scopri tutti i prodotti che Volkswagen Financial Services ha ideato per te.

Dall’idea che ha rivoluzionato

Nuovi motori turbo a iniezione

il mondo dell’automobile, nasce

diretta TSI e TDI common rail

il Maggiolino del 21° secolo.

fino a 200 CV, cambio DSG

Ispirato alle linee dell’originale,

ed esclusivo Fender Sound System

ma con il carattere dinamico

da 400 Watt con subwoofer.

di una vera sportiva.

Il Maggiolino è tornato.

www.volkswagen.it

Valori massimi: consumo di carburante ciclo comb. 7,7 l/100 km - CO2 179 g/km.

Volkswagen raccomanda

Scoprila in anteprima da:

ViaVai

Civitanova Marche - Via De Amicis, 86/88

spa

Ufficio Vendite Tel. 0733.770588 - Service Tel. 0733.771312 Magazzino Ricambi: Tel. 0733.770545 - Fax 0733.775169 www.viavaispa.it • e-mail: volkswagen@viavaispa.it


Gennaio 2012

Sarò breve di Stefano Greco

L’industria del turismo uno dei rimedi per combattere la crisi

Corriere Proposte

Mensile di Cultura e Turismo delle Marche Anno 14° - n° 1 - Gennaio 2012 Editore: Fisal Edizioni - Fermo Autorizzazione Tribunale di Fermo n. 5/99 del 1/6/1999 Direttore Responsabile: Alessandro Sabbatini Redazione: Alida Capecci, Mariateresa Ferroni, Paolo Galletti, Francesca Pasquali Grafica: Marco Borzacchi Impaginazione: Andrea Ferracuti Pompa Stampa: Bieffe - Recanati Amministrazione: Viale Trento, 5 - 63900 Fermo Direttore Amministrativo: Gianfranco Sabbatini Hanno collaborato: Andrea Braconi, Pier Luigi Cavalieri, Luca Celidoni, Chiara Giacobelli, Beatrice Giongo, Stefano Greco, Barbara Mancia, Carmela Marani, Simona Marini, Alessandro Piccinini Chiuso in redazione il 22 dicembre 2011

S a r ò

b r e v e

E’stato un Natale piuttosto strano, se vogliamo più carico di speranze rispetto al passato. Per la maggior parte delle persone il pensiero ricorrente è stato per questa maledetta crisi finanziaria che ci attanaglia da qualche anno e che secondo qualcuno avrà ripercussioni più pesanti proprio nel 2012. Non è questa ovviamente la sede adatta per fare ragionamenti di carattere finanziario, ma un ragionamento più generale ci sentiamo in dovere di farlo. L’Italia in generale e le Marche in particolare debbono scommettere fortemente sulla capacità di creare reddito da parte del turismo. Sbandieriamo a tutti il nostro patrimonio artistico (il 40% circa di quello mondiale) ma nei fatti investiamo su di esso in maniera del tutto insufficiente. E’ necessaria un’inversione di tendenza che ci permetta di valorizzare appieno tutte le risorse di cui disponiamo e che faccia del turismo un motore della nostra economia. Le Marche sono probabilmente una delle regioni che hanno assorbito meglio i contraccolpi della crisi se è vero che da qualche anno i dati marcano una sostanziale tenuta del flusso turistico, ma occorre maggiore gioco di squadra tra enti e privati per dare al turismo l’impulso giusto.

3

Per comunicazioni Tel. 0734.223110 Fax 0734.220161 Web www.corriereproposte.it E-mail redazione@corriereproposte.it Corriere Proposte Indirizzo Corriere Proposte Viale Trento, 5 - 63900 Fermo

In copertina: Cyrano di Bergerac, con Alessandro Preziosi. Ascoli Piceno, Teatro Ventidio Basso, 14 e 15 gennaio Prima nazionale, al termine di una residenza di allestimento - foto Archivio Amat


Gennaio 2012

sommario

Sommario n. 01/2012

44

Rievocazioni della Natività

06

Presepi artistici

08

Opere d’arte religiosa A Ripe San Ginesio continua fino all’8 gennaio la Mostra Nazionale dei Presepi. Presso la Sala Espositiva Ex Anagrafe di Loreto si può visitare lo stupendo Presepe monumentale di Francesco Artese, ambientato nel paesaggio lucano con i personaggi tipici della civiltà contadina

Feste popolari

12

Tradizioni e cantine Gennaio si apre con le feste della Befana e con i caratteristici canti della pasquella, testimonianze vive della cultura popolare marchigiana. Da non perdere la Rassegna della Pasquella di Montecarotto, storica manifestazione che raccoglie nel centro della Vallesina gruppi di autentici portatori della tradizione, provenienti da tutte le Marche e da altre regioni italiane. A fine mese tutti a Ostra Vetere per “Montenovo in Festa”, con le cantine aperte nel borgo medievale

Mostre mercato

25

Mostre d’Arte

27

L’antiquariato in mostra Appuntamento A San Benedetto del Tronto dal 6 all’8 gennaio con l’edizione “Speciale Epifania” di L’Antico e le Palme. Protagonisti dell’evento, che si svolgerà in Corso Moretti e sulla Rotonda Giorgini, una ristretta ma accurata selezione di espositori dei settori di antiquariato, collezionismo e modernariato


Gennaio 2012

sommario

Sommario n. 01/2012

5

Musica Classica

33

Mozart per le Muse Si apre la Stagione Lirica di Ancona con l’opera “Le Nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart, con la regia, le scene e i costumi di Pier Luigi Pizzi, nel nuovo allestimento della Fondazione Teatro delle Muse

Musica

40

Tolentino a Cinquestelle Le stelle della musica jazz e classica, della letteratura, dell’arte contemporanea e del teatro interattivo si danno appuntamento a Tolentino

Teatro e danza

50

Prosa e danza Civitanova ospita la quindicesima edizione della rassegna invernale Civitanova Danza tutto l’anno con un cartellone di cinque imperdibili spettacoli nei teatri della città. Si parte il 25 gennaio con “Giselle” dello Slovak National Theatre. Ad Ascoli Piceno Alessandro Preziosi dirige e intepreta il “Cyrano” di Edmond Rostand in prima nazionale

Teatro ragazzi

74

Altri Eventi

76

Le Marche: una storia di città

78

Monteprandone

Marche da scoprire

80

Libri e Cultura

81

L’arte del restauro del libro antico a Urbino


Presepi viventi 1 Domenica Presepe vivente di Candia

rievocazioni della natività

personaggi in costume, ricostruzione degli ambienti tipici della Palestina di 2000 anni fa ANCONA Località Baraccola, Selva di San Raimondo dalle ore 16.30 Tel. 071.804108

6

Presepe vivente di Pietralacroce

Presepio vivente

MORROVALLE (MC) Centro storico dalle ore 16 alle 20 Tel. 0733.222913

Presepe vivente

Rappresentazione con 80 figuranti in costumi d’epoca SASSOFERRATO (AN) Frazione Coldellanoce dalle ore 17.30

3ª edizione con 150 figuranti ANCONA Forte Altavilla dalle ore 17 Tel. 337.654328 (Rossano)

Presepe vivente

Presepe Vivente

5 Giovedì Presepio Vivente Opera Salesiana

rappresentazione teatrale della Natività con oltre 100 personaggi in costume BARBARA (AN) Giardini di Luna dalle ore 17 Tel. 335.6357786 - 071.9674212

Presepe vivente

nella città sotterranea CAMERANO (AN) dalle ore 17 Tel. Comune 071.7303058

Presepe vivente

CUPRAMONTANA (AN) Grotte di Santa Caterina dalle ore 16 alle 20 Tel. Comune 0731.786833

USSITA (MC) Museo Alfani dalle ore 17.30 Tel. Comune 0737.99124

ANCONA Coop di Corso C. Alberto ore 16.00 Tel. 071.2222921 - 071.2222923

Presepe Vivente

personaggi in costume e animali (tra cui 4 cammelli) dislocati lungo l’ampio percorso, assaggi di prodotti tipici locali dolci e salati TREIA (MC) Località Fontevannazza dalle ore 14,30 Tel. 337.648805

6 Venerdì Rievocazione della Natività

Presepe vivente 29ª edizione FABRIANO (AN) Castello di Precicchie dalle ore 19 www.castelloprecicchie.it

in costume medievale ACQUAVIVA PICENA (AP) Centro storico dalle ore 15 alle 20 Tel. 0735.764115

8° Presepe Vivente

Presepe vivente di Candia

percorso nel vecchio incasato con la ricostruzione degli ambienti della Palestina ai tempi di Gesù GROTTAMMARE (AP) Vecchio incasato dalle ore 16 Tel. 334.1699086 www.presepeviventegrottammare.it

personaggi in costume, ricostruzione degli ambienti tipici della Palestina di 2000 anni fa ANCONA Località Baraccola, Selva di San Raimondo dalle ore 16.30 Tel. 071.804108

Presepe Vivente

rappresentazione teatrale della Natività con oltre 100 personaggi in costume BARBARA (AN) Giardini di Luna dalle ore 17 Tel. 335.6357786 - 071.9674212

Presepio vivente

18° Presepe vivente di Pievefavera

MALTIGNANO (AP) Località Caselle dalle ore 17 alle 20 Tel. 338.5757548 MONSAMPOLO DEL TRONTO (AP) Centro storico dalle ore 17 newgenerationmsp.blogspot.com

Presepe Vivente

Presepe Vivente

CALDAROLA (MC) Castello di Pievefavera dalle ore 15.30

L’arrivo dei Magi

150 figuranti in costume, castagne e vin brulé, area sosta per i camper. Ingresso ad offerta MONSANO (AN) Santuario Santa Maria Fuor di Monsano dalle ore 17 alle 20 Tel. 338.2760515

12 figuranti con indosso i preziosi abiti creati da Anna Lorenzetti. Regia di Cecilia Raponi CAMERATA PICENA (AN) Piazza V. Veneto dalle ore 10.30 Tel. Comune 071.947031

Presepe vivente

con corteo dei Re Magi da Piazza Vittorio Emanuele II al Convento San Giacomo CINGOLI (MC) Convento San Giacomo dalle ore 15 Tel. 0733.602444

con arti e mestieri antichi. Ingresso gratuito MONTEFANO (MC) Località Montefanovecchio dalle ore 16 Tel. Comune, tel. 0733.852930

Presepe Vivente


Presepe vivente

Presepe vivente

2° Presepe Vivente dei Bambini

Presepe vivente

FABRIANO (AN) Località Vallin dalle ore 16,30

Presepe vivente 29ª edizione

FABRIANO (AN) Castello di Precicchie dalle ore 19 www.castelloprecicchie.it

Presepe vivente nel medioevo

figuranti in costume medievale rievocano la nascita di Gesù in luoghi suggestivi del centro storico FERMO C.so Cefalonia e vie del centro ore 17 Tel. Comune 0734.284345 www.fermocultura.it

Presepe vivente

figuranti in costume nei suggestivi ambienti della Gola GENGA (AN) Gola di Frasassi dalle ore 15.30 info@presepedigenga.it www.presepedigenga.it

L’arrivo dei Magi

e Presepe medievale. Corteo storico GRADARA (PU) Centro storico dalle ore 16 Tel. 0541.964115 www.gradara.org

8° Presepe Vivente

percorso nel vecchio incasato con la ricostruzione degli ambienti della Palestina ai tempi di Gesù GROTTAMMARE (AP) Vecchio incasato dalle ore 16 Tel. 334.1699086 www. presepeviventegrottammare.it

Presepe Vivente

MALTIGNANO (AP) Località Caselle dalle ore 17 alle 20 Tel. 338.5757548

Presepepaese

presepio vivente per le antiche vie del Castello di Mondolfo MONDOLFO (PU) Castello dalle ore 17,30 Tel. 0721.957257

Presepio vivente

MONTE URANO (FM) Piazza della Libertà dalle ore 17 alle 18 Tel. 0734.848723 MONTECASSIANO (MC) Vie del centro dalle ore 15 Tel. Comune 0733.299811

Presepe vivente

con arti e mestieri antichi. Ingresso gratuito MONTEFANO (MC) Località Montefanovecchio dalle ore 16 Tel. Comune, tel. 0733.852930

Presepe vivente

MONTELUPONE (MC) Abbazia di S. Firmano ore 15

Il Natale in un quadro d’Autore

introduzione all’opera e rappresentazione vivente a cura del Circolo Culturale “La Gioconda” OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 21.15 Tel. 071.7989080

Presepe vivente

negli angoli più suggestivi del paese PIORACO (MC) Centro storico dalle ore 16 Tel. 0737.42550

53° Presepio vivente delle Marche SAN SEVERINO MARCHE (MC) Castello al monte ore 14.30 Tel. 347.5025433

La venuta dei Magi

SANT’ELPIDIO A MARE (FM) Perinsigne Collegiata ore 15

Presepe Vivente

personaggi in costume e animali (tra cui 4 cammelli) dislocati lungo l’ampio percorso, assaggi di prodotti tipici locali dolci e salati TREIA (MC) Località Fontevannazza dalle ore 14,30 Tel. 337.648805

7 Sabato Presepe vivente dei bambini

FALCONARA ALTA (AN) Parrocchia Visitazione B.V.Maria dalle ore 20 alle 22

Il Natale in un quadro d’Autore

MONSAMPOLO DEL TRONTO (AP) Centro storico dalle ore 17 newgenerationmsp.blogspot.com

introduzione all’opera e rappresentazione vivente a cura del Circolo Culturale “La Gioconda” OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 21.15 Tel. 071.7989080

Presepe Vivente

Presepe Vivente dei Bambini

150 figuranti in costume, castagne e vin brulé, area sosta per i camper. Ingresso ad offerta MONSANO (AN) Santuario Santa Maria Fuor di Monsano dalle ore 17 alle 20 Tel. 338.2760515

Presepe Vivente

MONTALTO DELLE MARCHE (AP) Località Porchia dalle ore 17

SARNANO (MC) Borgo Medievale dalle ore 16 alle 19 Tel. 388.0488228

8 Domenica Presepe vivente di Candia

personaggi in costume, ricostruzione degli ambienti tipici della Palestina di 2000 anni fa ANCONA Località Baraccola, Selva di San Raimondo dalle ore 16.30 Tel. 071.804108

rievocazioni della natività

CUPRAMONTANA (AN) Grotte di Santa Caterina dalle ore 16 alle 20 Tel. Comune 0731.786833

7


Presepe Vivente

rappresentazione teatrale della Natività con oltre 100 personaggi in costume BARBARA (AN) Giardini di Luna dalle ore 17 Tel. 335.6357786 - 071.9674212

Presepe vivente

nella città sotterranea CAMERANO (AN) dalle ore 17 Tel. Comune 071.7303058

Presepe Vivente

CINGOLI (MC) Convento San Giacomo dalle ore 15.30 Tel. 0733.602444

Presepe vivente dei bambini

FALCONARA ALTA (AN) Parrocchia Visitazione B.V.Maria dalle ore 17,30 alle 20

presepi artistici

Presepepaese

8

presepio vivente per le antiche vie del Castello di Mondolfo MONDOLFO (PU) Castello dalle ore 17,30 Tel. 0721.957257

Presepe Vivente

150 figuranti in costume, castagne e vin brulé, area sosta per i camper. Ingresso ad offerta MONSANO (AN) Santuario Santa Maria Fuor di Monsano dalle ore 17 alle 20 Tel. 338.2760515

Presepe Vivente

MONTALTO DELLE MARCHE (AP) Località Porchia dalle ore 17

Presepe vivente

con arti e mestieri antichi. Ingresso gratuito MONTEFANO (MC) Località Montefanovecchio dalle ore 16 Tel. Comune, tel. 0733.852930

Il Natale in un quadro d’Autore

introduzione all’opera e rappresentazione vivente a cura del Circolo Culturale “La Gioconda” OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 21.15 Tel. 071.7989080

Presepi artistici Presepi in un paese da presepio oltre 20 presepi esposti nelle cantine e stalle del borgo ACQUASANTA TERME (AP) Località Quintodecimo Orario: tutti i giorni 10-19 Fino al 10 Gennaio digilander.libero.it/quintox/Quintodecimo.htm

La via dei Presepi

percorso itinerante ACQUAVIVA PICENA (AP) Centro storico Fino al 6 Gennaio Tel. 0735.764115

L’Arte del Presepe

5ª Mostra di Presepi Artistici ANCONA Mole Vanvitelliana Orario: ore 10-12,30 e 15,30-19,30. Lunedì chiuso Fino al 9 Gennaio Tel. 071.2222481

Presepi al castello

ARCEVIA (AN) Vie del centro Fino all’8 Gennaio Tel. Comune 0731.984561

Presepe artistico di Anna Lorenzetti

CAMERATA PICENA (AN) Grotte Castellane Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 071.947031

Sulle vie del Presepe

rappresentazioni della Natività allestita CARPEGNA (PU) vie del paese Fino al 6 Gennaio

Maxi presepe all’aperto

circa 4000mq con pupazzi meccanici che

illustrano tutti gli antichi mestieri CASTEL DI LAMA (AP) Centro Fino al 15 Gennaio

Il presepio in grotta

CASTELPLANIO (AN) Cantina Grotta di Dalmazio Fino al 6 Gennaio Tel. Comune, tel. 0731.813401

Presepe meccanico

CASTELSANTANGELO SUL NERA (MC) Piazza del vecchio comune Fino al 6 Gennaio

Cingoli Presepi 2011

mostra nel centro storico Giorni di apertura: 1,6,7,8 gennaio CINGOLI (MC) Orario:16-19.30

Presepe in famiglia

CIVITANOVA MARCHE (MC) Località Santa Maria Apparente Fino al 8 Gennaio Tel. 333.2964185

Grande Presepe Francescano

meccanizzato. L’arte del presepio con movimenti, riproduzioni dei mestieri dell’epoca COLMURANO (MC) ex teatrino parrocchiale Orario: 10-12.30 e 14.30-19.30 Fino all’8 Gennaio Tel. 0733.508283

Presepio poliscenico di arte spagnola “Paolo Fontana”

19 scene riguardanti alcuni dei momenti più salienti della vita di Gesù Cristo. Ammodernamento della scena “Fuga in Egitto” CUPRA MARITTIMA (AP) Chiesa della


SS.Annunziata , Vecchio incasato Orario: feriale 15-17 e festivo 15-19 Fino all’8 Gennaio Tel. 0735.778057 www.presepiocupra.com

Mostra di mini presepi

Visitate il Presepe

FORCE (AP) Chiesa S. Francesco Orario: 17-20 Fino al 30 Gennaio

Tradizionale presepio artistico FALERONE (FM) Sotterranei ex Convento di San Pietro Fino al 31 Gennaio

Presepio francescano

ispirato al Presepio di Greccio FERMO Chiesa di San Francesco Fino all’8 Gennaio Tel. Comune 0734.284345 www.fermocultura.it

Svicolando tra i presepi

gara di presepi allestiti nei portoni, finestre e cortili delle vie della contrada San Martino FERMO Fino all’8 Gennaio www.fermocultura.it

Presepi artistici

FERMO Piccole cisterne (adiacenze Piazza del Popolo) Orario: festivi 10-12.30 e 16-20; festivi e prefestivi 16-20 Fino all’8 Gennaio Tel. 335.282206 www.fermocultura.it

Il presepe di San Giovanni Bosco FERMO Parrocchia San Giovanni Bosco Orario: festivi 10-20; feriali 18-20 Fino all’8 Gennaio Tel. Comune 0734.284345 www.fermocultura.it

Presepiando

FERMO Sede Contrada Pila Orario: 10-13 e 16.30-19 Fino all’8 Gennaio Tel. 339.6134573-339.3594257 www.fermocultura.it

Il Presepe di Natale

FERMO Chiesa del Monastero delle Clarisse Cappuccine Fino al 6 Gennaio www.fermocultura.it

Presepi artistico in legno

FILOTTRANO (AN) Largo dell’Ex Ospedale Monumento Nembo Fino al 15 Gennaio

Presepe artistico Presepe artistico

GROTTAZZOLINA (FM) Largo Cavallotti Orario:dal lunedì al sabato 18.30-19.30; festivi 15.30-19 Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0734.639098

Il presepe della pace

JESI (AN) Chiesa di San Savino Orario: tutti i giorni 17-20 Fino al 6 Gennaio Tel. 334.7520367

Presepe artistico

presepi artistici

Comitato Presepe Rocca Priora FALCONARA MARITTIMA (AN) Grotte del Castello di Falconara Alta Orario: Prefestivi e festivi 9-12.30 e 15.3019.30. Feriali Lun-Merc-Ven 15.30-20.00 Mart/Giov 17.00-20.00 Fino all’8 Gennaio Tel. 071.91771 333.8492836

FILOTTRANO (AN) Chiesa di San Michele Fino al 15 Gennaio

Presepe tradizionale meccanico

9

Presepio artistico

JESI (AN) Chiesa Santa Lucia Orario: 15.30-19.30 Fino al 6 Gennaio realizzato dal Maestro Francesco Artese LORETO (AN) Sala espositiva ex anagrafe, Corso Boccalini Orario: 9-12.30 e 16.30-19.30 Fino al 15 Gennaio Tel. Comune 071.7505660 della Santa Casa LORETO (AN) Piazza Giovanni Paolo II Orario: tutti i giorni 9-12.45 e 15-19 Fino al 6 Gennaio Tel. 337.654402

Presepe artistico meccanico LORETO (AN) Piazza Giovanni XXIII Orario: tutti i giorni 9-13 e 15-20 Fino al 16 Gennaio Tel. 330.549967 (Cesare)

Mostra dei Presepi

MERCATELLO SUL METAURO (PU) Palazzo Gasparini Orario :feriali 16-18; festivi 10-12 e 16-18 Fino al 6 Gennaio Tel. 346.5148444 www.comune. mercatellosulmetauro.pu.it

Presepi Artistici

MOGLIANO (MC) Chiesa di S. Maria in Piazza, SS. Crocifisso e San Giuseppe Fino al 6 Gennaio Tel. 0733.557730

Presepi ipogeii

12ª Mostra di arte presepiale di Luigi Girolami MONSAMPOLO DEL TRONTO (AP) Via del Castello Orario: 15-19 Fino al 8 Gennaio Tel. Su prenotazione 349.3907886 (Luigi)


Presepe artistico

MONTECASSIANO (MC) Vie del centro Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0733.299811

Presepe meccanizzato

MONTEFANO (MC) Via Roma - ex Mattatoio Comunale Apertura 1, 2, 6, 8, 9, 15 e 16 gennaio Tel. 0733. 852930

presepi artistici

Presepe artistico stabile

10

Museo Internazionale del Presepe

600 presepi provenienti da ogni parte del mondo realizzati con le più svariate tecniche artigiane. Inoltre stampe, cartoline e raccolte raffiguranti la natività MORROVALLE (MC) Vicolo Bonarelli Orario: 10-12 e 15-20 Fino al 6 Gennaio Tel. 0733.222913

Presepi artistici

a cura del maestro d’arte Raffaele Morelli MONTEFELCINO (PU) Teatro Sacro Cuore Orario: 15-19 Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0721.743039

OSIMO (AN) Abbadia, Campocavallo, Padiglione, Centro Missionario Dal 24 Dicembre al 08 Gennaio

Presepi per le vie del paese

OSIMO (AN) Chiesa di San Marco, Via Matteotti 86 Orario: festivi 9-13 e 16-20; feriali 17-20 Fino al 15 Gennaio Tel. 071.715327

MONTEFIORE DELL ASO (AP) Fino al 6 Gennaio Tel. Comune, 0734.938103

Presepe Artistico

MONTELUPONE (MC) Chiesa San Francesco Orario: 9-12 e 16-19,30 Apertura 1, 6, 7 e 8 gennaio

Presepe meccanico dei Frati Minori MONTEPRANDONE (AP) Chiostro Santuario San Giacomo della Marca Fino al 17 Gennaio

Tradizionale presepe

Il Presepe in Grotta

Il Presepe in movimento

OSTRA (AN) Località Vaccarile Chiesa San Pietro Apostolo Orario: giorni festivi 10,45/12,15 e 15/19; pre-festivi 15/19 Fino al 15 Gennaio www.presepevaccarile.it

Presepi in mostra

con statue a grandezza naturale MONTEPRANDONE (AP) Via Limbo Fino all’8 Gennaio

terza edizione. Mostra di presepi artigianali PESARO Palazzo Gradari, Via Rossini Fino al 7 Gennaio Tel. 0721.387741-358

3° Concorso Piccoli Presepi

Il Borgopresepe

MORRO D ALBA (AN) Museo Utensilia Fino al 6 Gennaio Tel. 0731.63000

presepe itinerante nel Castello PESARO Castello di Fiorenzuola di Focara Fino al 31 Gennaio

Tesori di Basilicata: la Sacra Famiglia Il presepe artistico monumentale di Francesco Artese Fino al 15 gennaio sarà possibile ammirare a Loreto lo straordinario presepe monumentale del maestro Francesco Artese, ambientato nel paesaggio lucano e con i personaggi tipici della sua civiltà contadina. Il tema della Natività costituisce da oltre trent’anni il costante richiamo dell’opera di questo artista, da quando giovanissimo ha iniziato ad esporre nelle più importanti città del mondo: da New York a  Washington, da Roma a Spoleto, alle più importanti città europee, fino al grande lavoro per il Museo della Natività di Betlemme, commissionatogli dall’UNESCO nel 1999. Con questo omaggio alla Madonna di Loreto ed alla comunità di Loreto, la Basilicata si presenta attraverso la straordinaria installazione artistica del maestro Artese. La terra lucana è lo sfondo e la culla che accoglie il Mistero dell’Incarnazione. Il maestro interpreta questo spaccato del paesaggio in una prospettiva peculiare, che vede lo sfondo dei Sassi di Matera arricchirsi di espressioni monumentali ed artistiche presenti sul territorio lucano. Nella grande scena monumentale sono individuabili la S.S. Trinità di Venosa, la “casa con gli occhi” di Aliano e le cantine di Barile. L’opera, unica nel suo genere, è stata realizzata in sei mesi, e ha una grandezza di circa 40 mq ed un’altezza di oltre 4 metri.

Loreto (AN) Sala Espositiva Ex-Anagrafe Fino al 15 gennaio


Il presepe tradizionale

Il Mondo dei Presepi

di Angelo Medaglia - 45°edizione PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Chiesa S.S. Annunziata Orario: feriali ore 16-20, 9-13 e festivi ore 15-20 Fino al 23 Gennaio Tel. 0734.908263

a cura della Pro Loco SAN SEVERINO MARCHE (MC) Chiesa San Giovanni Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0733.638414

mostra-concorso con olre 40 presepi PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Villa Baruchello Orario: feriali 15/19,30; festivi 10/12 e 15/20 Fino all’8 Gennaio

Un piccolo mondo per la pace nel mondo Presepe artigianale artistico di Gianfranca Sabbatini POTENZA PICENA (MC) Sala Mostre “U. Boccabianca” Fino al 10 Gennaio Tel. 0733.671839

Presepe artistico totalmente meccanizzato. Realizzato da Leandro Messi RECANATI (MC) Chiesa di San Vito Orario: 10-12 e 16-20 Fino all’8 Gennaio

Presepe all’aperto RIPATRANSONE (AP) Giardino Ex Acli Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0735.9171

Mostra manufatti di presepi 20ª edizione RIPATRANSONE (AP) Palazzo del Podestà Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0735.9171

Presepe movimentato di Luciano Voltattorni RIPATRANSONE (AP) Contrada San Rustico Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0735.9171

Mostra Nazionale Presepi scenografie dei maggiori presepisti italiani negli angoli più suggestivi del centro storico RIPE SAN GINESIO (MC) Orario: festivi 10-12,30 e 15-19; prefestivi 15-19; feriali solo per gruppi su prenotazione. Fino al 8 Gennaio Tel. 349.7586867 - 347.1440291 0733.500102 www.presepiripe.it

Presepe artigianale ROTELLA (AP) Piazza Municipio Fino al 6 Gennaio

SANT ANGELO IN VADO (PU) Centro storico Fino al 6 Gennaio Tel. 0722.88254

Il presepe cittadino Presepe artistico permanente con nuove scene animate SANT ELPIDIO A MARE (FM) Via Boccette Orario: ore 10-12.30 e 16-19.30 Apertura: 1-6-8 gennaio

15ª Mostra minipresepi SASSOFERRATO (AN) Sede UNITALSI Orario: 15-19 Fino all’8 Gennaio Tel. Comune 0732.9561

Il mio presepe SENIGALLIA (AN) Centro sociale Molinello Fino all’8 Gennaio Tel. 071.6629328

Paese Presepio presepi di diverse dimensioni nei luoghi più suggestivi del centro storico SERRA SAN QUIRICO (AN) Orario: ore 16-19 Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0731.8181

Grande presepio meccanico effetti speciali e riproduzione delle scene d’epoca SERRUNGARINA (PU) Locali parrocchiali Fino al 6 Gennaio

Presepe artistico SERVIGLIANO (FM) Locali parrocchiali Fino all’8 Gennaio Tel. 0734.759119 (Luigina)

Presepe cittadino TOLENTINO (MC) Colonnato del Palazzo Comunale Fino al 6 Gennaio

Le vie dei presepi natività realizzate da artigiani locali con i più disparati materiali provenienti da tutta Italia URBINO Centro storico Orario:10-13 e 15-19 Fino al 6 Gennaio Tel. 0722.2631

presepi artistici

Presepi in Villa

Sant’Angelo in.... Presepe

11


Gennaio 2012

Coccolati e viziati in un’oasi di relax A sorprendere i nostri Ospiti non saranno solo le stupende colline marchigiane, il meraviglioso agriturismo con il suo parco, le coccole del centro benessere o la cucina del nostro cuoco, ma sicuramente saranno i nostri più accurati servizi associati al calore e alla disponibilità del personale. “L’Agriturismo Antico Uliveto” ha pensato a te che desideri una vacanza da sogno, dove tutto sia bene organizzato e funzionale, per questo non potevano mancare: l’ampio parcheggio, il servizio colazione in camera, la spiaggia convenzionata con servizio navetta, servizio baby-sitter, quotidiani italiani, esteri e guide sugli itinerari più belli delle Marche disponibili nella hall. “L’Agriturismo Antico Uliveto”, può essere anche un luogo ideale per sfilate di moda, sia all’interno delle sale sia nel parco e i suoi giardini, e ipotetico ambiente per servizi fotografici. La Locanda “I piaceri della carne” offre a tutti i suoi ospiti una cucina solidamente legata al nostro territorio. Nelle accoglienti sale interne delizieremo il Vostro palato con prodotti tipici marchigiani sapientemente preparati secondo la nostra tradizione. Troverete una calda ed accogliente atmosfera in cui gli arredi e l’imponente braciere contribuiscono a creare quella cornice ideale per apprezzare la genuinità dei cibi ed il gusto naturale dei prodotti tipici: la pasta fatta con le uova delle nostre galline e rigorosamente tirata a mano, la nostra carne cotta alla brace, focaccia, pane e pizza cotti nel vero forno a legna. Ambiente ideale per banchetti e ricevimenti o cene di gala, la Locanda “I piaceri della carne” dispone anche di una sala più riservata per un pranzo di lavoro o una cena romantica. “L’Agriturismo Antico Uliveto” dispone di 20 camere, di cui 2 Suite, 6 Deluxe e 12 Superior, tutte concepite per soggiorni all’insegna del lusso e del comfort dove nulla è lasciato al caso, dall’accurata scelta degli arredi, alle

accese cromie delle pareti e dei tessuti. All’interno dell’Agriturismo troviamo una Sala Congressi dotata delle più moderne attrezzature, videoproiettore, maxischermo, lavagna a fogli mobili oltre che ad un impianto wireless professionale. Ideale per meeting aziendali, riunioni, work shop, può contenere fino a 130 persone. Il Centro Benessere “Shusa” è un’oasi di vero relax dove l’ospite può rigenerarsi in un percorso di bellezza completo che coinvolge e risveglia tutti i sensi. La struttura è il risultato di un’accurata ricerca che, con i suoi giochi di colori pastello e i suoi percorsi emozionali, crea una vera percezione di armonia e conduce al massimo coinvolgimento interiore. Qui, antiche tecniche orientali si fondono con la nuova tecnologia dando origine ad un’atmosfera dove recuperare ritmi e tempi dimenticati. Nel Centro Benessere “Shusa”, dotato di bagno romano, palestra attrezzata, stanza del sale, stanza della Vinoterapia e piscina, è inoltre, a disposizione dell’ospite un’équipe di medici qualificati. Così tra colori e suoni, cortesia e professionalità troverete la risposta giusta ad ogni tipo di esigenza. Agriturismo Antico Uliveto Via Palazzo Rosso, 1 62018 Porto Potenza Picena (MC) Tel. 0733.880752 - Fax 0733.686771 info@anticouliveto.com

feste popolari

Le intriganti offerte dell’Agriturismo Antico Uliveto

13


Comune C o di

OSTRA VETERE O

Regione

Marche Provincia di

Ancona

Associazione Nazionale

I Borghi del Gusto

14ª EDIZIONE

Club di Cultura Enogastronomia

Viandanti del Gusto Associazione Nazionale

Città dell’Olio

Associazione Nazionale

Città del Pane

Associazione Nazionale

Città del Vino

Touring Club Italiano

Festival delle Cantine nel Borgo Medioevale www.comune.ostravetere.an.it www.ostravetere.com

Ostra Vetere 27 | 28 | 29| GENNAIO | 2012 CENTRO STORICO

INFO-LINE: Ufficio Cultura e Turismo Tel. 071.965053 - Fax 071.964352 e-mail: seg.ostravetere@provincia.ancona.it


Gennaio 2012

Eventi

Sapori autentici e calde atmosfere per Montenovo in Festa Montenovo in Festa – Festival delle cantine nel Borgo Medioevale si svolgerà a partire da venerdì 27 gennaio, sabato 28 gennaio fino ad arrivare a domenica 29 gennaio nell’affascinante cornice del centro storico di Ostra Vetere, con inizio dalle ore 17 del venerdì e del sabato e dalle 11 della domenica con cantine aperte anche per il pranzo. Un’iniziativa in cui protagoniste saranno le Associazioni locali con le loro cantine a cominciare da quella de “La Legnaia”, “Piazza Padella”, “Pozzo DiVino”, la “Bottega del Birocciaro”, “I Coridori”, “Nojà de Montenovo”, “La Bottega del Signorì”, “La cantina dei Gemellaggi”, “La vecchia Via”, “La cantina della Rotola”, “Dalla Passera Traversa”, “La Locanda de Zio Mario”, “La Cantina del Sor Abate” e altri gruppi spontanei che animeranno le vecchie cantine del centro storico con degustazioni di piatti tipici della cucina locale e marchigiana. In particolare il centro storico sarà illuminato anche da fiaccole lungo le vie e, con l’aiuto di antiche insegne, il visitatore troverà indicate le strade per quelle cantine dove potrà rifocillarsi, centellinando bevande ed assaporando carni alla brace, fagioli con cotiche, trippa, gnocchi al sugo di papera, stoccafisso, dolci tradizionali, ecc., su tavole imbandite dal gusto arcaico. La vita del borgo medioevale sarà poi animata da esposizioni, mostre-mercato di prodotti tipici, di artigiani e commercianti che proporranno particolari manufatti da botteghe di antichi mestieri, da mostre di antiquariato e d’arte. Una manifestazione che per tre giorni coinvolgerà interamente Ostra Vetere, l’antica Montenovo, in un carosello di intrattenimenti vari, con gruppi folkloristici itineranti e menestrelli, quali i gruppi folk “La Raganella”, “La Damigiana”, “La Martinicchia”, spettacoli circensi, di giocoleria e gruppi di sbandieratori, che riempiranno il bellissimo ed antico borgo medioevale. Tutto ciò farà da contorno all’attività frenetica dei cantinieri lieti di accogliere quanti vorranno “magnà e bè n’tè le cantine come nà volta” tra profumo di botti ed abboccati vini riassaporando gli antichi piaceri “de

feste popolari

Tre giorni da vivere intensamente a Ostra Vetere tra gusto, musiche e balli

15

Montenovo” sempre più preziosi alla memoria. Un festival delle cantine, a cui l’Amministrazione comunale di Ostra Vetere, e in particolare gli Assessorati alla Cultura e Turismo partecipa con entusiasmo facendo da supporto ad una iniziativa che valorizza e promuove territorio, enogastronomia, tradizioni, storia e prodotti locali. Verrà predisposta, per l’occasione, una vasta area per parcheggio camper. Ostra Vetere (AN), centro storico 27, 28 e 29 gennaio Ufficio Cultura e Turismo, tel. 071.965053


Gennaio 2012

Eventi

Ad Offida è già carnevale Ad Offida il Carnevale è qualcosa di più che in altri luoghi. E’ la festa per antonomasia, quella che coinvolge tutti ma proprio tutti, gli offidani. Tra gli incantevoli luoghi della cittadina che può fregiarsi del titolo di uno dei Borghi Più Belli d’Italia si comincia a respirare un’atmosfera particolare e coinvolgente già molto tempo prima delle date canoniche di Carnevale. Si parte, infatti, il 17 gennaio con la sfilata delle Congreghe cittadine che storicamente rappresentano l’anima del Carnevale. La giornata vede sfilare in città le tredici congreghe: la più antica, quella del Ciorpento (chiara l’allusione sessuale), alla quale seguono la Ciuvetta, la Gabbia, la Mangusta, la Pitona, la Guazza, l’Allegra Nobiltà, i Tirolesi, il Gancio, le Rondinelle, gli Orsi e Mescal. Ognuno di esse ha uno slogan, ognuno una filosofia, tutti accomunati dalla voglia di celebrare nella maniera migliore possibile la festa del divertimento. Dopo la sfilata, ovviamente, tutti i membri delle congreghe e tanti aggregati si ritrovano a cena. Domenica 5 febbraio tutti insieme appassionatamente, offidani e non, visto che ad Offida accorrono anche tanti abitanti degli altri centri della Vallata del Tronto, per festeggiare la Domenica degli Amici, dove sono ancora protagoniste le congreghe, ma anche, come si deduce dal nome stesso, tanti gruppi di amici che si riuniscono nei ristoranti. La Domenica degli Amici è una vera e propria prova generale del Carnevale, visto che la città si riempie quasi con lo stesso numero di visitatori nei giorni clou. Sabato 11 è protagonista la Pro Loco, una delle anime del Carnevale offidano, con il Veglione del Socio, in programma ovviamente negli spazi dello storico Teatro Serpente Aureo. Il Giovedì grasso si inizia ad entrare nel clou delle manifestazioni con il Carnevale in maschera per i bambini sempre al Serpente Aureo, con tanto di concorso e premiazioni per la maschera più originale. Giovedì sera tornano nuovamente in piazza tutte le congreghe con una sfilata che di fatto apre le porte a lu bov fint (foto in alto), la celebre corrida che vede gli offidani correre impazziti dietro al bue di cartapesta. Questo è l’evento che sintetizza il Carnevale offidano, quello che meglio rende

feste popolari

La magica atmosfera pervade la bellissima cittadina dal 17 gennaio

17 la straordinaria atmosfera che si respira in città. Migliaia di persone fanno festa riempiendo piazze e vicoli, per un evento che richiama in città anche tanti turisti. Sabato, domenica e lunedì sarà ancora tempo di veglionissimi al Teatro Serpente Aureo: sabato tutti rigorosamente eleganti per il veglione di gala, domenica tutti rigorosamente in maschera, mentre lunedì sarà dedicato al veglione delle congreghe che affolleranno all’inverosimile il teatro. Martedì pomeriggio grande chiusura con il botti, pardon con il fuoco: il giorno del martedì grasso è dedicato infatti ai ‘vlurd (foto in basso), lunghi fasci di canne che vengono trasportati in spalla e che verranno bruciati nel gigantesco falò in Piazza del Popolo. La suggestiva sfilata e il grande falò chiudono di fatto il Carnevale nel tardo pomeriggio. L’ultimo atto del Carnevale si consuma in piena Quaresima con la Notte de la Meretta, quando in teatro verranno premiati i gruppi più originali che avranno sfilato al Carnevale di Offida.


Feste popolari e rievocazioni 1 Domenica Tombolone a Palazzo

La pasquella

CARPEGNA (PU) Palazzo dei Principi ore 21 Tel. 0722.77326

manifestazione della tradizione contadina con canti e balli CASTELSANTANGELO SUL NERA (MC) Piazza del ponte ore 16

Ricca tombola

Ricca tombola

CINGOLI (MC) Circolo cittadino ore 21 Tel. 0733.602444

Il Paese di Babbo Natale CUPRAMONTANA (AN) Piazza IV Novembre ore 16 Tel. Comune, 0731.786833

feste popolari

Merenda sul ghiaccio

18

con the, cioccolata calda e sfilata per cani e gatti MAIOLATI SPONTINI (AN) Moie, Piazza Kennedy dalle ore 16 www.promaiolatispontini.it

2 Lunedì Festa Nazionale della Befana

giochi, sfilate delle befane, punti ristoro, musica, animazioni, visite guidate ai beni culturali URBANIA (PU) Centro storico Tel. 0722.313140 - 317211 www.labefana.com

3 Martedì Festival del cibo x strada

cibi del mondo in versione street food PESARO Piazza del Popolo dalle ore 16

Festa Nazionale della Befana

giochi, sfilate delle befane, punti ristoro, musica, animazioni, visite guidate ai beni culturali URBANIA (PU) Centro storico

4 Mercoledì Festival del cibo x strada

cibi del mondo in versione street food PESARO Piazza del Popolo dalle ore 16

Festa Nazionale della Befana

giochi, sfilate delle befane, punti ristoro, musica, animazioni, visite guidate ai beni culturali URBANIA (PU) Centro storico Tel. 0722.313140 - 317211 www.labefana.com

Cioccolata calda

con la musica degli Zampognari USSITA (MC) Parco Ruggeri ore 17 Tel. Comune 0737.99124

5 Giovedì Notte Bianca di Porta Maggiore

negozi aperti, saldi, degustazioni e musica con Tony Esposito a Piazza Immacolata ASCOLI PICENO Quartiere di Porta Maggiore dalle ore 19

CINGOLI (MC) Circolo cittadino ore 21 Tel. 0733.602444

Prosciutto e uova verdi

Lettura musicata a cura dell’Associazione Artemusica FALCONARA MARITTIMA (AN) Sala Mercato, Zona Pedonale Via Nino Bixio ore 16.30

Befana dei bambini

FORCE (AP) Sala Rame ore 16

Epifania in famiglia

GROTTAZZOLINA (FM) Dancing J. Lennon ore 21 Tel. Comune 0734.639098

Canto della Pasquella

Rievocazione dell’antico canto della Pasquella con circa 30 pasquellanti con suonatori di organetto, fisarmonica chitarra e piatti lungo le vie di Piediripa e Macerata, raccogliendo fondi per l’Istituto Bignamini di Falconara MACERATA

La Pasquella

canti rituali marchigiani del gruppo spontaneo “I Pasquellari” per le strade del centro storico e delle campagne e Teatro La Fortuna MONTE SAN VITO (AN) dalle ore 15 alle 24 Tel. Comune, 071.748931

Aspettando la Befana

letture e animazione aspettando la befana PERGOLA (PU) Libreria Guidarelli, Corso Matteotti dalle ore 20 Tel. 333.4057338 www. magicomondodibabbonatale.it

La Befana scende alle cinque torri musica, mercatino di prodotti tipici, castagne e vin brulé PESARO dalle ore 14 Tel. 0721.455734

Festival del cibo x strada

cibi del mondo in versione street food PESARO Piazza del Popolo dalle ore 16

Arriva la befana

Spalm Beach Cioccolato per tutti, Mostra del Giocattolo d’epoca (A.I.G.C.E.), animazione con artisti da strada e spettacoli itineranti - fino a notte PORTO RECANATI (MC) Scuola Diaz Tel. Comune 071.759971


Arriva la Befana

La Pasquella

La Pasquella ad uso delle Suore

6 Venerdì Degustando

un’occasione per accompagnare, anche cantando, i suonatori di musica popolare per le vie del centro storico SERRA DE CONTI (AN) Centro storico dalle ore 20.30

Arriva la befana

al Ponte del Diavolo armata di corda e scopa con un carico di dolciumi (ore 18). Alle ore 20,30 Veglione della Befana” al ristorante “Chiaroscuro” a cura dell’associazione culturale “I Ponti del Diavolo” TOLENTINO (MC) Ponte del diavolo ore 18

Festa Nazionale della Befana

giochi, sfilate delle befane, punti ristoro, musica, animazioni, visite guidate ai beni culturali della città URBANIA (PU) Centro storico Tel. 0722.313140 - 317211 www.labefana.com

Le acrobazie della Befana arrivo della Befana e distribuzione di dolciumi e biscotti USSITA (MC) Piazza Cavallari ore 17 Tel. Comune 0737.99124

tradizionale rito per le vie del borgo VISSO (MC) dalle ore 18

percorso enogastronomico con salsicce, fagioli con le cotiche, arrosticini, vini e dolci tipici acquavivani ACQUAVIVA PICENA (AP) Centro storico intera giornata Tel. 0735.764115

Festa dei Magi

incontro multietnico per ragazzi e famiglie ARCEVIA (AN) Oratorio Parrocchiale ore 15,30

La Befana in piazza

in mattinata Befane volanti da Palazzo dei Capitani e doni ai più piccoli ASCOLI PICENO Piazza del Popolo ore 11

feste popolari

dolci e gadget distribuiti a tutti i bimbie PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Via Cesare Battisti dalle ore 17 Tel. 0734.908263 - prenotazioni 347.7704366

Festa della Befana

giochi, musica, dolci e... divertimento per adulti e bambini. Premiazione della letterina a Babbo Natale, laboratorio delle “scopette” CAMERATA PICENA (AN) Piazza Arti e mestieri dalle ore 15,30 Tel. Comune 071.947031

La festa del torrone

CAMERINO (MC) Centro storico ore 16.30 Tel. Comune 0737.634711

19

A Montecarotto torna la Pasquella La Rassegna della Pasquella, storica manifestazione fondata sul recupero e sulla rivitalizzazione di una delle testimonianze vive della nostra cultura popolare, si svolgerà, come da tradizione, venerdì 6 gennaio a Montecarotto. Gruppi di autentici portatori della tradizione, provenienti da tutte le Marche e da altre regioni italiane, arriveranno dalle 8 del mattino, accolti e “presi in carico” da altrettanti accompagnatori locali e da loro “presentati” casa par casa, in tutte le zone della campagna e del paese, dove porteranno, alla maniera di una volta, il canto augurale della Pasquella. La gente accoglierà con simpatia tutti i gruppi, “ripagandoli” con generose offerte di denaro e soprattutto con abbondanti libagioni. Dopo la questua del mattino, i gruppi si ritroveranno in Piazza del Teatro dove, dalle 12.30 alle 13, daranno vita allo spontaneo e gioioso “concerto popolare”. Nel pomeriggio, dalle 15.30, in Piazza del Teatro, Gastone Pietrucci, coordinato da Giorgio Cellinese, presenterà la rassegna di canti e danze della tradizione popolare “La Pasquella in Piazza”, con l’esibizione di tutti i gruppi presenti. Dalle 18 alle 20 ci sarà l’esibizione estemporanea dei gruppi tra la gente, in piena libertà, riscaldati da caldarroste e “vin-brulè”. Questo momento comunitario e “libero” dei pasquellari darà modo al pubblico di ascoltarli nelle condizioni ideali, dal vivo, in un’atmosfera serena, divertente e coinvolgente. Grazie al lavoro di Gastone Pietrucci e de La Macina, assistiamo da alcuni anni ad una nuova “rinascenza” del fenomeno ed al proliferare di iniziative ad esso collegate.

Foto: Elio Sebastianelli

Ventottesima edizione della rassegna dei questuanti che fanno festa

Montecarotto (AN) centro storico 6 gennaio Tel. 0731.4263


Gennaio 2012

Epifania

Arrivano le Befane!

feste popolari

Spettacolo mozzafiato ad Osimo in Piazza del Comune “Arrivano le Befane” è il titolo dell’evento spettacolo realizzato dalla Compagnia dei Folli e dalla Compagnia Eventi Culturali/Teatri Comunicanti. Il pubblico attende, come si faceva un tempo nelle case, l’arrivo della simpatica vecchia. La piazza è la casa prescelta per l’incontro e, vista la numerosità della famiglia, le Befane in arrivo sono più di una. Il gruppo di Befane volanti viene avvistato e seguito da una speciale torre di controllo dove opera un misterioso Professore che ne dà passo passo i termini dell’avvicinamento. A terra ci si adopera affinché l’impatto sia il meno doloroso possibile; si misurano le radiazioni, le pulsazioni, si avvista, si scruta, si segnala. È una notte incantata quella in cui le Befane arrivano, accadono fenomeni straordinari; traiettorie pirotecniche solcano il cielo, la Piazza si oscura, poi si riaccende, profili di Befane vengono avvistati un po’ ovunque, appare una gigantesca sagoma con occhi mobili, cresce l’attesa, finché le Befane finalmente arrivano. Ecco la parte più spettacolare dell’evento, tante Befane simultaneamente riempiono la Piazza; sono scatenate, con scope e sacchi in spalla pieni di doni, mostrano le loro nere facce, i contorti nasi e pian piano scendono tra mille braccia alzate che aspettano. Scendono calandosi con funi dalle finestre delle case circostanti, alcune sono in sospensione su cavi d’acciaio, altre a terra su trampoli.

Osimo (AN) Piazza del Comune 6 gennaio Tel. 0736.352211 www.compagniafolli.it

20 La Befana al Ponte del Diavolo

Festa Nazionale della Befana

Giovedì 5 gennaio alle 18 la Befana si calerà dal Ponte del Diavolo di Tolentino creando una particolare suggestione. Armata di corda e scopa con un carico di dolciumi, scenderà, volando sopra le acque del fiume Chienti, con l’ausilio dei vigili del fuoco di Tolentino e Macerata. Ad allietare il suo arrivo ci sarà il gruppo di Pollenza “I ruspanti”. I cantori insieme alla Befana raggiungerann in corteo Piazza della Libertà per continuare a salutare i più piccoli. La “vecchietta” con il carico di doni la sera del 5 gennaio si recherà al ristorante Chiaroscuro di Belforte del Chienti per distribuire ai bambini i regali offerti dall’associazione “I Ponti del Diavolo” e dal Consiglio di contrada Pianciano - Ributino - Ancaiano - Calcavenaccio - Parruccia durante il Veglione della Befana. Seguirà poi venerdì 6 gennaio alle 16 la partenza al Ponte del Diavolo del Corteo delle Befane per il raduno in Piazza della Libertà, dopo una breve tappa alla casa di riposo per salutare gli anziani. Di Befane ce ne saranno per tutti i gusti: in Piazza della Libertà ci sarà anche quella equilibrista che scenderà dal municipio per la distribuzione di dolciumi con l’ausilio dei vigili del fuoco.

Il programma della Festa Nazionale della Befana di Urbania prende il via il 2 gennaio con l’inaugurazione della nuova Casa, appositamente realizzata su progetto del decoratore e scenografo Loris Grini, e la consegna ufficiale delle chiavi della città alla Befana invitando i presenti a seguirla per tutti i giorni della festa in una cittadina davvero trasformata. Per cinque giorni, infatti, il Viale dei Balocchi, la Piazza del Cioccolato, l’Emporio della Befana e tutte le vie del suggestivo centro storico saranno riempite con centinaia e centinaia di Calzette Colorate, Befane Volanti, Sfilata di Befane (ce ne saranno più di 50), la Calza più lunga del mondo e ancora giochi, musiche, spettacoli, laboratori per bambini al Palabefana e tanti stand di enogastronomia con specialità locali e regionali. Tra gli eventi più attesi della tradizionale festa c’è la discesa volante della Befana, tutti i pomeriggi in due appuntamenti alle ore 16 e alle ore 17 dalla Torre Campanaria e dal campanile del Duomo per dare il benvenuto al pubblico con un volo di 36 metri accompagnato da musica, giochi di luce e fuochi d’artificio.

Tolentino (MC), 5 e 6 gennaio

Urbania (PU), centro storico, dal 2 al 6 gennaio Tel. 0722.313140 - 317211 – www.labefana.com


musica, giochi e animazione CAMPOFILONE (FM) Palestra comunale ore 16 Tel. Comune 0734.932951

Arriva la Befana

CARPEGNA (PU) Pieve di San Giovanni Battista ore 15.30 Tel. 0722.77326

Canto della Pasquella

Rievocazione dell’antico canto della Pasquella con circa 30 pasquellanti con suonatori di organetto, fisarmonica chitarra e piatti lungo le vie di Piediripa e Macerata MACERATA

Arrivo della Befana dal Cielo

CASTELRAIMONDO (MC) Piazza della Repubblica ore 17.30 Tel. 0737.642316

tre vecchine con la loro scopa scenderanno dal cielo in elicottero e recheranno doni ai bambini di Piediripa. Banda da parata “Città di Petriolo” MACERATA Località Piediripa ore 12

I regali della Befana

Incontro con la Befana

Arriva la Befana dal Cassero

CASTELSANTANGELO SUL NERA (MC) Capannaccio ore 16

Festa della Befana

CHIARAVALLE (AN) Corso Matteotti, Piazza Risorgimento e vie limitrofe Tel. Comune, 071.9499241

Ricca tombola

CINGOLI (MC) Circolo cittadino ore 21 Tel. 0733.602444

La Befana

CIVITANOVA MARCHE (MC) Piazza XX Settembre ore 16 Tel. 0733.822213

Arrivo della Befana

con distribuzione di dolciumi CORRIDONIA (MC) Piazza del Popolo dalle ore 16 Tel. Comune 0733.439901

Il Paese di Babbo Natale

Epifania in compagnia, a cura dell’Oratorio CUPRAMONTANA (AN) Piazza IV Novembre ore 17 Tel. Comune, 0731.786833

Festa della Befana

caramelle e dolciumi per tutti i bambini FERMIGNANO (PU) Piazza Garibaldi

16° Congresso delle Befane FERMO Piazza del Popolo dalle ore 15

Corsa delle Befane e tombolata FILOTTRANO (AN) Piazza Mazzini dalle ore 17 Tel. Comune 071.72278211 Forum Shopping

Spettacoli, animazioni, degustazioni. Tradizionale “Befana di Piancerreto” a spasso per le vie della città con arrivo in Corso Garibaldi alle ore 17; ore 17,30 “Snow&Show”, ore 18,30 estrazione lotteria della Befana, negozi aperti FOSSOMBRONE (PU) dalle ore 16 alle 20

in compagnia del gruppo “Barboni animati” MAIOLATI SPONTINI (AN) Moie, Piazza Kennedy dalle ore 16

Festa della Befana

animazione per bambini, rinfresco e consegna regali MONTE GRIMANO TERME (PU) Palestra Comunale Tel. Comune, 0541.970125

Befana a San Filippo

MONTE SAN GIUSTO (MC) Piazza Aldo Moro dalle ore 17 Tel. Comune 0733.839011

Arriva la Befana

canti rituali marchigiani del gruppo spontaneo “I Pasquellari” per le strade del centro storico e delle campagne MONTE SAN VITO (AN) Località Borghetto, Sala della Comunità dalle ore 16,30 Tel. Comune, 071.748931

La festa dei doni

Befane in piazza, divertimento e gioco per tutti i bambini, estrazione lotteria. In caso di pioggia rinvio all’8 gennaio MONTE URANO (FM) Piazza della Libertà dalle ore 15 Tel. Comune, 0734.848723

28ª Rassegna Nazionale della Pasquella

canto rituale di questua portato casa per casa. Musica popolare con gruppi pasquellanti MONTECAROTTO (AN) Centro storico intera giornata Tel. 0731.89131 www.lamacina.net

Arriva la Befana

MONTEFANO (MC) Centro storico ore 17.00 Tel. Comune, tel. 0733.852930

La carrozza della Befana

GABICCE MARE (PU) Casa delle Favole del Mare ore 16 Tel. 0541.820614

ore 11 Parrocchia Sacro Cuore, ore 12 Parrocchia Regina Pacis MONTEPRANDONE (AP) Località Centobuchi Tel. Comune 0735.71091

Festa della Befana

La Befana...in elicottero

Arriva la Befana

spettacolo discesa della befana dalla Torre civica e dono di calze ai bambini LORETO (AN) Centro storico dalle ore 15 Tel. Comune 071.750561

Calze e doni per i bambini delle scuole materne ed elementari MORROVALLE (MC) Borgo Pintura, Campo sportivo ore 11 Tel. Comune 0733.223101

feste popolari

Festa della Befana

21


Arrivano le Befane

per i più piccini. Simpatiche befane, calze piene di sorprese e proiezione cinematografiche gratuite NUMANA (AN) Cinema Italia dalle ore 15,30

Befane in piazza

con regali per tutti i bambini OFFIDA (AP) Piazza del Popolo dalle ore 16

Arrivano le befane

feste popolari

a cura della “Compagnia dei Folli” (Ascoli Piceno) e i “Teatri comunicanti” (Porto Sant’Elpidio). Attori su trampoli, giochi pirotecnici, animazioni, videoproiezioni, fumi, canzoni, apparizioni, e figure volanti in sospensione su cavi d’acciaio e su mongolfiera OSIMO (AN) Piazza Boccolino ore 17 Tel. 0734.902107 - 0736.352211 www. eventiculturali.org

22

Nel magico mondo di Babbo Natale

dalle ore 10 alle 12 “Vieni a scoprire se è passata la Befana”, dalle ore 15,30 alle 18,30 animazione, letture, giochi e attività PERGOLA (PU) Libreria Guidarelli, Corso Matteotti Tel. 333.4057338

La Befana scende alle cinque torri

Arriva la Befana

dolci e gadget distribuiti a tutti i bimbi a cura del G.C. Mountain Bike PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Via Cesare Battisti dalle ore 17 Tel. 0734.908263 - prenotazioni 347.7704366

Befana dei bambini

RIPATRANSONE (AP) Biblioteca comunale ore 15.30 Tel. Comune 0735.9171

Arecala la befana de lu campanò

atletiche Befane scenderanno dalla Torre distribuendo caramelle e piccoli doni per i bimbi SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Piazza Sacconi ore 17.30 Tel. Comune 0735.794247

Le Befane in piazza

SAN SEVERINO MARCHE (MC) Piazza del Popolo dalle ore 16.30 Tel. Comune 0733.638414

Festa della Befana

SASSOFERRATO (AN) Palazzetto dello sport ore 16.30 Tel. Comune 0732.9561

Festa della Befana SERRA SAN QUIRICO (AN) Teatro Parrocchiale ore 16 Tel. Comune 0731.8181

La Befana vien di...

SERRA SANT ABBONDIO (PU) dalle ore 15

musica, mercatino di prodotti tipici, castagne e vin brulé PESARO dalle ore 14 Tel. 0721.455734

Festa della Befana con Recital

Festival del cibo x strada

PESARO Circolo ARCI ore 10 Tel. 0721.387190

partenza del corteo dal Ponte del Diavolo alle 16 e poi tappa alla casa di riposo a cura dell’associazione culturale “I Ponti del Diavolo”. Arrivo in Piazza delle Libertà con befana equilibrista che scenderà dal municipio TOLENTINO (MC) Piazza della Libertà

Festa della Befana

Festa Nazionale della Befana

cibi del mondo in versione street food PESARO Piazza del Popolo dalle ore 16

La Befana vien di giorno

dono dolciumi e animazione per bambini PIEVEBOVIGLIANA (MC) Piazza Vittorio Veneto dalle ore 15.30

La befana incontra i bambini

PIOBBICO (PU) Oratorio Don Bosco ore 15 Tel. Comune 0722.986225

La Pasquella

Canti tipici popolari eseguiti da: “I Pasquellanti di Porto Recanati” del gruppo musicale folkloristico “La Fiumarella”. PORTO RECANATI (MC) Chiesa del Preziosissimo Sangue ore 15.30 Tel. 071.759971

Festa della Befana

PORTO SAN GIORGIO (FM) Palestra Ex Scuola Media Nardi dalle ore 15 Tel. Ufficio Cultura, 0734.680256

SERRUNGARINA (PU) Salone “La Barca”, Tavernelle ore 17

Raduno delle Befane

giochi, sfilate delle befane, punti ristoro, musica, animazioni, visite guidate URBANIA (PU) Centro storico Tel. 0722.313140 - 317211

Arriva... arriva la Befana URBISAGLIA (MC) Centro storico primo pomeriggio

Grande festa dell’Epifania

giochi e tanto divertimento aspettando la Befana con la consegna dei regali USSITA (MC) Auditorium comunale ore 16 Tel. Comune 0737.99124

7 Sabato Epifania in festa!

CINGOLI (MC) Piazza Vittorio Emanuele II ore 17 Tel. 0733.602444


FERMIGNANO (PU) Ex Stazione ferroviaria ore 15.30 Tel. 0722.330523

La Befana scende alle cinque torri

musica, mercatino di prodotti tipici, castagne e vin brulé PESARO dalle ore 14 Tel. 0721.455734

Festival del cibo x strada

cibi del mondo in versione street food PESARO Piazza del Popolo dalle ore 16

Veglionissimo del Cacciatore

SERRUNGARINA (PU) Bocciodromo ore 20,30

Punch, frittelle e musica

USSITA (MC) Parco Ruggeri ore 17.30 Tel. Comune 0737.99124

8 Domenica 4ª Tombolona

e arrivo della Befana. Magnifici premi e doni per tutti i bambini presenti FILOTTRANO (AN) Locali ACLI dalle ore 15

Forum Shopping

Spettacoli, animazioni, degustazioni, negozi aperti FOSSOMBRONE (PU) Centro storico dalle ore 16 alle 20

Spettacolo su ghiaccio della scuola di pattinaggio di Jesi. Animazione con “Rana Rina” MAIOLATI SPONTINI (AN) Moie, Piazza Kennedy ore 17 www.promaiolatispontini.it

A Monsano la Pasquella dalle ore 9 canto rituale della Pasquella nel centro storico, pranzo conviviale presso il Palatenda ed esibizioni di cantori popolari; alle ore 16 i gruppi propongono il loro repertorio musicale per le vie del centro MONSANO (AN) Centro storico Tel. 339.3923114 www.gruppofolkvincanto.it

Nel magico mondo di Babbo Natale grande festa finale PERGOLA (PU) Libreria Guidarelli, Corso Matteotti Tel. 333.4057338

Festa dell’arte cristiana PESARO Piazza del Popolo intera giornata Tel. 0721.202145

La Pasquella Canti tipici popolari eseguiti da: “I Pasquellanti di Porto Recanati” del gruppo musicale folkloristico “La Fiumarella”. PORTO RECANATI (MC) Chiesa S. Giovanni Battista e Casa di Riposo “R. Gervasi” ore 15.30 Tel. 071.759971

13 Venerdì Festa del Nino

MONDAVIO (PU) Sant’Andrea di Suasa

Sagra del Baccalà

MONTELPARO (FM) Palasport Tel. 0734.780175 (pren. biglietti obbligatoria)

La grande maialata

4ª edizione della festa durante la quale sarà possibile rivivere antichi riti e tradizioni quali la pista del maiale fatta in casa con degustazione di tutte le parti del maiale POGGIO SAN MARCELLO (AN) dalle ore 18 Tel. Comune 0731.813446

14 Sabato Festa del Nino

MONDAVIO (PU) Sant’Andrea di Suasa

Sagra del Baccalà

MONTELPARO (FM) Palasport Tel. 0734.780175 (pren. biglietti obbligatoria)

La grande maialata

4ª edizione della festa durante la quale sarà possibile rivivere antichi riti e tradizioni quali la pista del maiale fatta in casa con degustazione di tutte le parti del maiale POGGIO SAN MARCELLO (AN) dalle ore 15 Tel. Comune 0731.813446

15 Domenica La pista di maiale

laboratorio e degustazioni CUPRAMONTANA (AN) Grotte del Convento di Santa Caterina ore 15 Tel. 0731.786833

Festa di Sant’Antonio

mercatino di prodotti tipici, benedizione degli animali in Piazza della Madonna e distribuzione del vin brulé e dei cantucci LORETO (AN) Centro storico intera giornata Tel. 071.977748

Festa del Nino

MONDAVIO (PU) Sant’Andrea di Suasa

Festa di Sant’Antonio Abate

Funzioni religiose, distribuzione dei pani benedetti, momenti ricreativi e gastronomici MONTE URANO (FM) Quartiere Tenna e Quartiere San Pietro Tel. 0734.848723

Sagra del Baccalà

MONTELPARO (FM) Palasport Tel. 0734.780175 (pren. biglietti obbligatoria)

Stradomenica

mercato di Piazza Carducci, mercatino dell’antiquariato, negozi, bar, ristoranti aperti in centro, al mare e a Baia Flaminia, luoghi della cultura gratuiti o a prezzi promozionali PESARO Centro storico, zona mare e Baia Flaminia Tel. 0721.387358

feste popolari

Castagne, rotaie e vin brulè

23


Festa di Sant’Antonio Abate

Celebrazione della Santa Messa, benedizione degli Animali, concorso “Tale e Quale”. Pranzo presso i ristoranti convenzionati PIOBBICO (PU) Viale dei Caduti ore 10 Tel. Comune, 0722.986225

La grande maialata

4ª edizione della festa durante la quale sarà possibile rivivere antichi riti e tradizioni quali la pista del maiale fatta in casa con degustazione di tutte le parti del maiale POGGIO SAN MARCELLO (AN) intera giornata Tel. Comune 0731.813446

feste popolari

La Pasquella

24

Canti tipici popolari eseguiti da: “I Pasquellanti di Porto Recanati” del gruppo musicale folkloristico “La Fiumarella”. PORTO RECANATI (MC) Chiesa Sacro Cuore di Gesù e Maria - Scossicci ore 15.30

20, 21 e 22 Gennaio Maial fest

ASCOLI PICENO Centro storico Tel. Comune 0736.2981

22 Domenica 12ª Benedizione degli Animali

dimostrazioni cinofile di soccorso e ricerca persone, sfilate di cani, dimostrazione per la ricerca di tartufi, benedizione FERMIGNANO (PU) Centro storico dalle ore 10 Tel. Pro Loco, 0722.330523

Festa di Sant’Antonio Abate

Solenne processione con la statua del santo, benedizione degli animali accompagnata dal Corpo Bandistico “Città di Grottazzolina” GROTTAZZOLINA (FM) Piazza Umberto I ore 9

Festa di Sant’Antonio Abate benedizione degli animali

e pigiatura uva per il vino santo RIPATRANSONE (AP) Piazza Ascanio Condivi ore 12 Tel. Comune 0735.9171

23 Lunedì Festa di Sant’Antonio Abate con benedizione degli animali MONTE SAN GIUSTO (MC) Piazza Aldo Moro ore 18 Tel. Comune 0733.839011

27 Venerdì Montenovo in festa Festival delle cantine nel borgo medievale con gastronomia, spettacoli, mostre mercato e gruppi folkloristici itineranti OSTRA VETERE (AN) Centro storico dalle ore 17 Tel. 071.965053 www.ostravetere.com

28 Sabato Sagra del Maiale MONTE GRIMANO TERME (PU) Tel. 0541.970556

Montenovo in festa Festival delle cantine nel borgo medievale con gastronomia, spettacoli, mostre mercato e gruppi folkloristici OSTRA VETERE (AN) Centro storico dalle ore 17 Tel. 071.965053 www.ostravetere.com

29 Domenica Sagra del Maiale MONTE GRIMANO TERME (PU) Tel. 0541.970556

Montenovo in festa Festival delle cantine nel borgo medievale con gastronomia, spettacoli, sbandieratori, artisti di strada e gruppi folkloristici itineranti, mostre mercato. Cantine aperte anche a pranzo OSTRA VETERE (AN) Centro storico dalle ore 11 Tel. 071.965053 www.ostravetere.com

Jeme a cantà Sant’Antonie Ad Acquaviva Picena i cantori di Sant’Antonio rinnovano una tradizione centenaria I riti dei Canti di Questa sono piuttosto diffusi nella campagna Picena. Uno su tutti, quello dedicato a Sant’Antonio Abate è strettamente collegato alla funzione del Santo di protettore delle bestie e dunque spesso invocato per salvaguardare la salute di quelle che costituivano spesso un mezzo di sostentamento per l’intero nucleo familiare. “Jeme a cantà Sant’Antonie” è un evento che si svolge ad Acquaviva Picena da oltre 25 anni ed è promosso dall’Associazione Culturale San Francesco. A partire da martedì 10 gennaio numerosi volontari iniziano a girare le vie del borgo per poi spingersi nelle case di campagna a portare il canto di Sant’Antonio con tanto di strumenti tradizionali. Ogni tappa è una festa e normalmente ogni famiglia che riceve i cantori regala beni in natura: uova, polli, salami, lonze, formaggio. Non mancano, ovviamente le offerte in denaro. Ad Acquaviva la tradizione come detto si perpetua da oltre un quarto di secolo, ma è il caso di dire che affonda le radici nella notte dei tempi, perché in maniera del tutto spontanea i cantori giravano nelle campagne anche due secoli fa. La questa dura normalmente una settimana. Tutti i beni e le somme di denaro raccolte vengono convogliati in una grande pranzo organizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale e riservato agli anziani del paese. Acquaviva Picena (AP), dal 10 gennaio


Mostre mercato ACQUAVIVA PICENA (AP) Palazzo ex suore di Sant’Anna Orario 15-19 Tel. 0735.764115

Tuttounaltronatale

oggetti e progetti del commercio equo-solidale PESARO Locali dell’ex cubo Orario: 9-13 e 15.30-20

Fino all’8 Gennaio Mercatino di Natale

in casette di legno ASCOLI PICENO Piazza Arringo Tel. 0736.256956 www.mercatiniantiquari.com

Mostra del Libro

e mercatino equo-solidale MONTECAROTTO (AN) Via XX Settembre

Mercatini dell’Epifania

USSITA (MC) Parco Ruggeri intera giornata Tel. Comune 0737.99124

6 Venerdì Il vecchio e l’antico

antiquariato, modernariato, collezionismo e artigianato artistico CASTELRAIMONDO (MC) Corso Italia intera giornata Tel. 338.3175717 - 0737.642316

La dispensa in piazza

mostra dei prodotti tipici, artigianato, degustazioni e laboratori di cucina SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Viale S. Moretti e Piazza Matteotti dalle ore 14.30 Tel. 0735.780823

L’antico e le palme

speciale Epifania. Antiquariato e collezionismo SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Corso Matteotti e Rotonda Giorgini dalle ore 15 Tel. 0736.256956 www.lanticoelepalme.it

7 Sabato e 8 Domenica Mercatino di Corso Carlo Alberto

artigianato, collezionismo, alimentari ANCONA Corso Carlo Alberto ore 9-19 Tel. 328.9849109

Fiera mercato antiquariato e mercatino dei piattelletti FANO (PU) Zona Pincio intera giornata Tel. 0721.887442

La dispensa in piazza

mostra dei prodotti tipici, artigianato, degustazioni e laboratori di cucina

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Viale S. Moretti e Piazza Matteotti intera giornata Tel. 0735.780823

L’antico e le palme

speciale Epifania. Antiquariato e collezionismo SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Corso Matteotti e Rotonda Giorgini Orario 8-20 Tel. 0736.256956 www.lanticoelepalme.it

7 Sabato Mercatino del Biologico vendita di prodotti biologici direttamente dai produttori ANCONA Piazza Roma ore 8-13 Tel. Comune 071.2223116

8 Domenica Antico

mostra scambio antiquariato, modernariato, collezionismo e artigianato artistico FABRIANO (AN) Centro storico ore 8-20 Tel. 338.3175717

Il Barattolo

artigianato artistico, piccolo antiquariato, modernariato, hobbystica, collezionismo MACERATA Portici del centro storico, Piazza Libertà e Piazza C.Battisti dalle ore 10 alle 20 Tel. 0733.232761 www.ilbarattolo.com

Artigiana...ndo vai

Mercatino di artigianato, bigiotteria, decoupage, oggettistica varia e tipicità alimentari PORTO RECANATI (MC) Piazza Borgo Marinaro dalle ore 14 alle 20 Tel. 377.5061522 - 333.6949131

Antico al porto

mercato dell’antiquariato e artigianato artistico PORTO RECANATI (MC) Corso Matteotti (cortile ex scuola Diaz) intera giornata Tel. Comune 071.759971

14 Sabato Mercatino del Biologico

prodotti biologici direttamente dai produttori ANCONA Piazza Roma ore 8-13 Tel. Comune 071.2223116

L’altro mercatino

mostra mercato da agricoltura biologica ANCONA Arco di Via Marconi ore 9-13 Tel. Comune 071.2223116

14 Sabato e 15 Domenica Passeggiando per il Corso

artigianato, cultura, spettacolo e gastronomia ANCONA Corso Carlo Alberto dalle ore 9 alle 20 Tel. 339.2046464

mostre mercato

Fino al 6 Gennaio Mostra mercato delle Pagliarole

25


Mercatino dell’antiquariato collezionismo e modernariato ASCOLI PICENO Centro storico Orario 10-20 Tel. 0736.256956 www.mercatinoascolipiceno.it

Non Solo Sposi - Casa In

fiera degli sposi, arredo casa. Ore 17,30 eventi, sfilate PESARO Quartiere Fieristico Campanara ore 14,30-20,30 Tel. 0721.201811 www.nonsolosposi.com

mostre mercato

15 Domenica Mercatino al Riò de j Archi

26

antiquariato, modernariato, collezionismo, artigianato qualificato ANCONA Via Marconi dalle ore 9 alle 20 Tel. 328.9849109

3ª Fiera dei Tesori

mercatino di prodotti tipici eno-gastronomici e di artigianato, benedizione degli animali e distribuzione del vin brulé e dei cantucci LORETO (AN) Centro storico intera giornata Tel. 071.977748

Soffitta in piazza

Mercatino di oggettistica varia, artigianato, bigiotteria, e tipicità alimentari OSIMO (AN) Piazza Boccolini ore 8 - 20 Tel. 377.5061522 - 333.6949131

Mercanti in Pesaro

antiquariato, modernariato e collezionismo PESARO Piazza del Popolo e Via Rossini dalle ore 8,30 alle 19 Tel. 0541.827254 www.promo-d.com

21 e 22 gennaio Non Solo Sposi - Casa In

fiera degli sposi, arredo casa. Ore 17,30 eventi, sfilate PESARO Quartiere Fieristico Campanara ore 14,30-20,30 Tel. 0721.201811 www.nonsolosposi.com

22 Domenica Artigiana...ndo vai

antiquariato, modernariato, collezionismo, artigianato artistico, oggettistica e tipicità alimentari CIVITANOVA MARCHE (MC) Piazza XX Settembre dalle ore 8 alle 20 Tel. 377.5061522 - 333.6949131

Mostra mercato dei prodotti tipici PORTO RECANATI (MC) Corso Matteotti (cortile ex scuola Diaz) intera giornata Tel. Comune 071.759971

Antiquariato alla Vecchia Filanda antiquariato, modernariato e collezionismo SENIGALLIA (AN) Piazza Garibaldi dalle ore 8 alle 18 Tel. 0541.827254

27, 28 e 29 gennaio Ancona Sposi

esposizione di prodotti di aziende marchigiane ANCONA Piazza Pertini dalle ore 17 Tel. Comune 071.2223116

28 Sabato Mercatino del Biologico

prodotti biologici direttamente dai produttori ANCONA Piazza Roma ore 8-13 Tel. Comune 071.2223116

Mercatino di antiquariato

L’altro mercatino

17 Martedì Fiera di Sant’Antonio Abate

28 e 29 gennaio Mercatino dell’antiquariato, collezionismo e modernariato

e artigianato artistico SERRAPETRONA (MC) Località Caccamo dalle ore 8 alle 20 Tel. 338.3175717

CHIARAVALLE (AN) Corso Matteotti, Viale Montessori intera giornata

21 Sabato Mercatino del Biologico

prodotti biologici direttamente dai produttori ANCONA Piazza Roma ore 8-13 Tel. Comune 071.2223116 Tel. 0721.201811 www.nonsolosposi.com

mostra mercato da agricoltura biologica ANCONA Arco di Via Marconi ore 9-13 Tel. Comune 071.2223116

Artigianato artistico, idee regalo, addobbi natalizi, piccolo antiquariato e collezionismo ANCONA Piazza Cavour Orario 9-20 Tel. 0736.256956 www.mercatiniantiquari.com

29 Domenica Mercatino dell’antiquariato SAN SEVERINO MARCHE (MC) Piazza del Popolo intera giornata Tel. Comune 0733.637608

Mostre Mercato

Tutti gli aggiornamenti su: www.corriereproposte.it


Mostre d’arte Personale di Davide Biondi

Mostra fotografica

Alla mensa del Signore

Roberto Papini opere 1952-2011

Capolavori dell’Arte Europea da Raffaello a Tiepolo. Mostra di pittura antica sul tema dell’Eucarestia. A cura di Giovanni Morello ANCONA Mole Vanvitelliana Orario: mercoledì, venerdì, sabato, domenica ore 10-13 e 15.30-19, martedì e giovedì: 15.30-19 (lunedì chiuso) Fino all’8 Gennaio Tel. 071.206843

Dusa Arbjana

suggestioni transadriatiche nella scultura contemporanea dal Premio Mannucci ANCONA Museo Archeologico delle Marche Orario: dal martedì alla domenica 8.30-19.30 Fino all’8 Giugno Tel. 071.202602

Le mouvement sculpté

Il Movimento del corpo, la forza, la dolcezza, lo scatto, la sensualità, la calma. 18 opere provenienti dal Louvre di Parigi ANCONA Museo Omero Orario: dal martedì al sabato 9-13 e 15-19; domenica 16-19.30 Fino al 30 Aprile Tel. 071.2811935 www.museoomero.it

La cattedrale di Ancona

Pienezza dei sensi, stupore dell’anima ANCONA Pinacoteca civica “F. Podesti” Dal 10 Dicembre all’8 Gennaio Tel. 071.2811935 www.museoomero.it

Gianluca Costantini - Abra Kadabra - Atto 3

Tre artisti e il sacro, la magia, il mistico. La galleria sarà chiusa dall’1 al 3 gennaio ANCONA Quattrocentometriquadri Gallery, Via Magenta 15 Orario: dal giovedì al venerdì ore 19-20.30 e in altri orari su appuntamento. Fino al 15 Gennaio Tel. 393.4522197 - 338.2430040 www.quattrocentometriquadri.eu

Gestualità materica

personale di pittura del pittore Mauro Malafronte ANCONA Marina di Montemarciano Essentia Relais Hotel Fino all’8 Gennaio

Classici illustrati di Mauro Cicaré ANCONA Teatro delle Muse. Musecaffè Orario: dal giovedì al venerdì, ore 19-20.30 e in altri orari su appuntamento. Fino al 6 Gennaio Tel. 320.0196321 www.anconacultura.it

a cura del Circolo Fotografico “Pane e Tulipani” ANCONA Informagiovani, Corso Garibaldi Fino al 15 Gennaio a cura di Marilena Pasquali ANCONA Museo Omero alla Mole Vanvitelliana Orario: dal martedì alla domenica ore 16- 19 Fino al 31 Gennaio Tel. 071.2811935 www.museoomero.it

La storia d’Italia per oggetti

Mostra sul design 1861-1961 ANCONA Mole Vanvitelliana Orario: dal martedì alla domenica ore 16-20 lunedì chiuso Fino al 31 Gennaio Tel. 071.2802979 www.poliarte.net

Insieme alla Mole

mostra di modellismo, collezionismo e pittura Pro Telethon ANCONA Mole Vanvitelliana Orario: 10-12.30 e 15.30-19.30 (lunedì chiuso) Fino al 9 Gennaio Tel. 071.2222481

HanCing

mostra pensile di artigianato artistico della provincia di Ancona ANCONA Atelier Arco Amoroso Orario: 16.30-19.30 Fino all’8 Gennaio Tel. 071.28608213

Opere di Walter Angelici ANCONA Galleria Puccini Orario: tutti i giorni ore 18-19.30 Fino al 5 Gennaio Tel. 366.7184670

Alchemica Imago

personale di Patrizia Calovini ANCONA Galleria Puccini Orario: tutti i giorni 18-19.30 Fino al 15 Gennaio Tel. 366.7184670

Heresy

residenza artistica e performance teatrale ANCONA Quattrocentometriquadry Gallery Via Magenta Fino al 4 Febbraio Tel. 393.4522197 - 338.2430040

Video performance

installazioni e animazioni di Cristiano Carloni e Stefano Franceschetti ANCONA Atelier Arco Amoroso Orario: 18.30-20.30 Dal 28 Gennaio al 12 Febbraio www.videodromo.it

Paesaggi d’Italia

ASCOLI PICENO Galleria Arte Contemporanea Orario: 10-19 Fino al 6 Gennaio Tel. 0736.298213

mostre d’arte

ACQUAVIVA PICENA (AP) Chiesa San Rocco Fino all’8 Gennaio Tel. 0735.764115 - 335.370870

27


Gennaio 2012

Mostre

Roberto Papini, opere 1952-2011

mostre d’arte

Alla Mole Vanvitelliana un omaggio al novantenne artista anconetano

28

La mostra allestita nei nuovi spazi del Museo Omero, è un doveroso omaggio a Roberto Papini e alla sua poderosa attività. Si tratta della prima antologica dedicata al novantenne artista anconetano che espone circa 80 opere selezionate dalla curatrice Marilena Pasquali per coprire l’intero arco temporale del suo lavoro, offrendone un ampio spaccato, esplorandone il percorso espressivo, mettendone a fuoco caratteri, sviluppi e approdi. Questa mostra consente di conoscere un pittore appartato ed impegnativo le cui opere, molte delle quali esposte per la prima volta, catturano sguardo e mente in particolare per la loro stratificazione visiva e semantica. La sua esplicita presa di posizione extra-artistica e l’indifferenza verso una catalogazione storico-critica del suo lavoro, muove in lui da una convinzione che tutte le sue opere valgano principalmente in quanto manifestazioni di una spiritualità mai distratta che alimenta pensiero e fede anche attraverso le immagini, come luogo di meditazione e crescita.

Ancona, Mole Vanvitelliana, fino al 13 gennaio Orario: da mart. a dom. 16/19 Tel. 071.2811935 info@museoomero.it

Angeli

Opere di De Carolis

Pittori del Novecento

Il barocco è l’epoca degli angeli: fra Seicento e Settecento una moltitudine di figure alate invade le chiese della penisola. portando una nota di letizia all’interno delle austere aule sacre. Plasmati nello stucco dalle mani di famosi scultori; intagliati nel legno da abilissimi artigiani; scolpiti in pietre rare o più comuni: angeli o cherubini echeggiano tra le nuvole, scherzano dai timpani degli altari, scendono lungo le colonne sorridendo ai fedeli. In esposizione presso l’affascinante chiesa del Lago del Forte Malatesta fino all’8 gennaio verranno presentate antiche sculture lignee di angeli dal XVI al XIX secolo. Opere d’arte e di alto artigianato che hanno per oggetto l’iconografia di angioletti dorati che impreziosivano chiese e abbellivano dimore. (Stefano Papetti) La mostra è visitabile sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle 10 alle 19; martedì e giovedì dalle 10 alle 13; mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18; chiusa il lunedì.

La mostra Adolfo De Carolis xilografo nasce dalla collaborazione tra il Comune di Montefiore dell’Aso e quello di Carpi. Nella terra del maestro incisore Ugo Da Carpi ha sede infatti la prestigiosa biennale di xilografia che dedica la sua XV edizione ad Adolfo De Carolis. La collaborazione intrapresa tra i due comuni ha permesso l’organizzazione di un articolato programma di iniziative, di cui fa parte l’esposizione Adolfo De Carolis xilografo aperta fino al 12 febbraio. Accanto alle numerose opere esposte a Carpi sarà possibile ammirare per la prima volta l’importante donazione effettuata dagli eredi di Donella De Carolis (prima figlia del maestro) al Polo Museale di San Francesco e alla Comunità di Montefiore dell’Aso il 19 marzo 2011. La donazione, che apre un nuovo capitolo per lo studio dell’opera del maestro, è composta da 128 legni, disegni su carta, una scatola con foto grandi delle opere dell’artista, cartoline ed una tavolozza da pittore.

Ascoli Piceno Forte Malatesta Fino all’8 gennaio Tel. 0736.256956

Montefiore dell’Aso (AP) Polo Museale di San Francesco Fino al 12 febbraio Tel. 0734.938743

Il Centro Arti Visive Pescheria propone un’altra collezione privata di pittori del ‘900. La programmazione del Centro ha evidenziato alcune linee guida che hanno delineato l’identità dell’Istituzione, permettendone una riconoscibilità forte e precisa. “I nomi dei protagonisti di questa mostra sono quelli ben noti, a partire da Giuseppe Vaccai che alla data 1867 ci dà un’immagine del porto di Pesaro com’era, nell’enorme luce di una mattina feriale, e spalanca le porte al secolo successivo, a molte altre vedute di mare. Poi, Achille Wildi, Alessandro Gallucci, Enzo Bonetti, Fernando Mariotti, Nino Caffè, Tullio Zicari, Aldo Pagliacci, Giancarlo Scorza, Cesarina Zanucchi, Nanni Valentini. Non sono tutti ma solo alcuni, e soltanto nati a Pesaro, e radicati qui per storia, esperienza, affetti”, scrive Grazia Calegari, curatrice della mostra. Saranno più di trenta le opere esposte. L’esposizione, ad ingresso gratuito, è visitabile dalle 10 alle 12 e dalle 17.30 alle 19.30 (chiuso il lunedì). Pesaro Centro Arti Visive Pescheria Fino al 29 gennaio Tel. 0721.387651 - 387653


ASCOLI PICENO Forte Malatesta Orario: 9-13 e 16-19 Fino al 15 Gennaio Tel. Comune 0736.2981

Carta aah

se fosse commestibile. Opere di Natan Kaaren e Catharina Sonn-Kaaren ASCOLI PICENO Libreria Rinascita Fino al 2 Gennaio Tel. 0736.259653

Campi visivi

Il “paesaggio” rurale da Licini a Pericoli ASCOLI PICENO Palazzo dei Capitani Orario: 9.30-13 e 15.30-19 Fino al 15 Gennaio Tel. 0736.403949 - 392212

Autoritratto: il volto e il risvolto dell’animo a cura dei giovani creativi dei corsi di pittura dell’Arca dei folli, diretti dall’artista Annunzia Fumagalli CUPRA MARITTIMA (AP) L’arca dei folli Fino al 6 Gennaio www.arcadeifolli.com

Tallone editore

il design della letteratura attraverso la ricerca tipografica FABRIANO (AN) Museo della Carta e della Filigrana Fino al 15 Gennaio Tel. 0732.22334 www.museodellacarta.com

Paper emotions

Angeli

opere su carta dell’artista Hu Youben FABRIANO (AN) Museo della Carta e della Filigrana Fino al 15 Gennaio Tel. 0732.22334 www.museodellacarta.com

Mirko. Nel tempo e nel mito

Piceni e Celti lungo le rive del Giano

sculture lignee di angeli dal XVI al XIX secolo ASCOLI PICENO Forte Malatesta Fino all’8 Gennaio Tel. 0736.256956 esposizione di 260 opere di Mirko Basaldella CAGLI (PU) Palazzo Berardi Mochi Zamperoli Orario: da mercoledì a venerdì 10-13; sabato, domenica, festivi 10.30-13 e 15-19. Fino all’8 Gennaio Tel. 0721.780773

Animali nell’arte

mostra pittorica CAMERANO (AN) Palazzo comunale, Sala degustazione Fino al 22 Gennaio Tel. Comune 071.7303058

Disegnare a Roma e a Venezia

i disegni seicenteschi della Collezione Carsidoni CAMERINO (MC) Palazzo Arcivescovile Orario: 10-13 e 15-18 (sabato, domenica e festivi) Fino all’8 Gennaio Tel. 0737.634711

La nostra terra

mostra fotografica ed esposizione di attrezzi e arnesi d’altri tempi. Aperta l’1, 6 e 8 gennaio CASTELPLANIO (AN) Museo di Palazzo Fossa Mancini Orario: 17-20 Tel. 0731.813401

L’arte si fa presepe

mostra di pittura, fotografia e scultura CINGOLI (MC) Piazza Mazzini Orario: 17-19.30 Fino all’8 Gennaio Tel. 0733.616739 - 333.7484476

Le madri

bassorilievi dell’artista Gregorio Garziani COLLI DEL TRONTO (AP) Palazzotto Collina Orario: martedì e venerdì 16-19; sabato e domenica 10-12 e 16-19 Fino al 20 Gennaio

La Parrocchia dei Santi Pietro, Paolo e Donato di Corridonia

e le sue confraternite CORRIDONIA (MC) Chiesa di San Francesco e Palazzo Persichetti-Ugolini Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0733.433346

mostra archeologica di reperti provenienti da scavi, raccolte di superficie e rinvenimenti FABRIANO (AN) Pinacoteca civica Orario: dal martedì alla domenica 10-13 e 16-19 Fino al 20 Aprile Tel. 0732.250658

Hymalaya

opere di Roberto Moschini e Bharat Pant FABRIANO (AN) Museo della carta e della filigrana Orario: da martedì a domenica 9-13 e 14.30-18.30 Fino al 15 Gennaio Tel. 0732.22334

La bellezza salverà il mondo

opere d’arte sacra dedicate al Natale fabrianese 2011. A cura di Fabrizio Moscè con InArte FABRIANO (AN) Oratorio di S.Maria del Gonfalone Orario: da martedì a sabato 10-13 e 15-19 Fino al 6 Gennaio

Alle soglie del Duecento: patti tra uomini e privilegi imperiali Esposizione di documenti originali tratti dall’Archivio storico del Comune di Fabriano FABRIANO (AN) Biblioteca Pubblica Romunaldo Sassi Orario: da martedì a sabato 10-13 e 15-19 Fino al 16 Gennaio

Personale di Gianfranco Straino FABRIANO (AN) Loggiato Palazzo Vescovile Orario: tutti i giorni 10-12 e 16-19 Fino all’8 Gennaio

Notte tricolore del volontariato mostra fotografica FABRIANO (AN) Locali Banca Popolare di Ancona Fino al 30 Gennaio

mostre d’arte

Personale di Antonio Pedretti

29


Un foglio di carta lungo il Nilo

La luce delle Marche

Romano Ronchi presenta Ronchi il folle

Christmas Tree d’Artista I e II

dall’omonimo libercolo edito in Baraccaccia. FABRIANO (AN) Nuova Galleria delle Arti Fino all’8 Gennaio

mostra cura di Jack Fisher FRONTONE (PU) Castello Fino all’8 Gennaio Tel. 339.4918011 - 339.6218128

L’architettura molecolare

Il Risorgimento invisibile

mostre d’arte

70 opere a testimoniare Fabriano FABRIANO (AN) Pinacoteca Civica B. Molatoli Orario: da martedì a domenica 10-13 e 16-19 Fino al 15 Gennaio

30

9 fotografi raccontano il loro territorio FERMO Villa Vitali Dal 28 Gennaio al 25 Febbraio Tel. 347.5789593 www.fermocultura.it

di Pierluigi Nervi a Fano FANO (PU) Galleria Carifano Orario: da martedì al venerdì 16-19.30; sabato e festivi 10-12.30 e 16-19.30 Fino al 29 Gennaio Tel. 199.151123

le figure femminili del Risorgimento GRADARA (PU) Palazzo Rubini Vesin Orario: festivi e prefestivi 15-18.30 Fino all’8 Gennaio Tel. 0721.1836768

Benedetti teatri

mostra di pittura GRADARA (PU) Palazzo Rubini Vesin Orario: prefestivi e festivi 15-18.30 Fino al 23 Gennaio Tel. 0541.964673

mostra fotografica attraverso i teatri del fermano FERMO Teatro dell’Aquila, Sala Rollina Fino al 10 Gennaio Tel. 0734.284452 www.fermocultura.it

Natale in gioco

Menù del cenacolo quotidiano

La libertà dello sguardo

mostra sui giochi di carte FERMO Biblioteca civica R. Spezioli Orario: lunedì al venerdì 8.30-13.30; 15.3018.30; sabato 8.30-13.30 Fino al 10 Gennaio Tel. Comune 0734.284345

mostra di Andrea Crostelli GROTTAMMARE (AP) Galleria Opus Piazza Raffaello Sanzio Orario: dal lunedì al venerdì 10-18, sabato e festivi su appuntamento Fino al 14 Gennaio Tel. 0735.366188

Ieri e Oggi

Puro olio extra fine

esposizione di racconti fotografici di premiati autori italiani che hanno partecipato alle varie edizioni del Premio Racconto e Reportage di Fermo. Mostra fotografica in occasione del 50° dalla nascita del Fotocineclub di Fermo FERMO Chiostro dei Carmelitani Orario: 16-20 Fino all’8 Gennaio Tel. 338.8869530 www.fermocultura.it

Una scuola per fare gli italiani

istruzione, educazione popolare e costruzione dell’identità nazionale dopo l’Unità d’Italia FERMO Sala Gialla di Palazzo dei Priori Fino all’11 Gennaio Tel. 0734.284318

Le spedizioni Amundsen-Scott al Polo sud cronologia, errori, gesti eroici FERMO Musei Scientifici, Villa Vitali Fino al 20 Gennaio Tel. 0734.226166

di Giuseppe Rosetti detto Pirò. Esposizione aperta il 6-7-8 gennaio GROTTAMMARE (AP) Museo Illustrazione Comica Orario: 16-19 Fino all’8 Gennaio Tel. Comune 0735.739230

Il Palazzo dell’Appannaggio e la sua corte Mostra storico-documentaria JESI (AN) Liceo Classico Vittorio Emanuele II Orario: scolastico e sabato pomeriggio 17.30-19.30 Fino al 18 Febbraio Tel. 0731.208151

Mostra di pittura e scultura

JESI (AN) Palazzo dei Convegni Orario: 10-13 e 16-19; domenica 17-20 Fino all’8 Gennaio

Mostra collettiva di pittura

il mercato coperto degli artisti FERMO Piazzale Azzolino, ex mercato coperto Fino al 22 Gennaio Tel. 333.8700369

di Monica Giorgio e Simone Salimbeni JESI (AN) Palazzo dei Convegni Orario: 10-13 e 16-19; domenica 10-13 e 17-20 Dal 14 al 22 Gennaio Tel. 0731.538420

Il fiuto del rifiuto

Strumenti di lavoro

Intanto

Mostra di oggetti d’arte e complementi d’arredo realizzati con materiali di recupero FERMO StudioTA Orario: 17.30-19 Fino al 10 Gennaio Tel. 0734.073719

e materiale metrico. In occasione del Bicentenario Camera di Commercio Macerata MACERATA Sede in via Tommaso Lauri Fino al 13 Gennaio Tel. 0733.256386 www.comune.macerata.it


in occasione del Bicentenario Camera di Commercio Macerata MACERATA Galleria Galeotti, Piazza V.Veneto 1 Fino all’8 Gennaio Tel. 0733.256386

La collezione Bonfigli

Mostra di pittura

Esposizione delle opere eseguite dagli allievi della scuola di pittura “Laboratorio dell’arte” MORROVALLE (MC) Palazzo Lazzarini Orario: sabato, domenica e festivi 16-19 Fino al 29 Gennaio Tel. 0733.223437

e le origini della pinacoteca civica MACERATA Musei civici di Palazzo Buonaccorsi Orario: 10-18 (chiuso il lunedì) Fino al 10 Gennaio Tel. 0733.256386

Gattonando tra gli alberi

Arte da abitare

Christmas Tree d’Artista III

arazzi e intrecci d’autore MACERATA Museo della Tessitura Orario: venerdì 10-12.30; sabato e domenica 17-19.30 Fino all’8 Gennaio Tel. 0733.232527 - 328.4651371

Manifesti e documenti storici in occasione del Bicentenario Camera di Commercio Macerata MACERATA Galleria Mirionima Fino al 15 Gennaio Tel. 0733.256386

Paris 2010 - Urban Attitude

mostra sul concetto dell’architettura nelle periferie urbane MACERATA Palazzo Floriani Orario: 10-19 (chiuso il fine settimana) Fino al 16 Gennaio Tel. 0733.237057 www.camillaboemio.com

Sguardo ad Oriente

mostra fotografica di Cristina Garzone MONTE URANO (FM) Palazzo comunale, Sala delle Riunioni Fino all’8 Gennaio Tel. 0734.848723

Mostra fotografica

a cura del “Circolo Fotografico La Felce” MONTEFELCINO (PU) Palazzo del Feudatario Orario: 15-19 Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0721.743039

Mostra di ricami e lavori

MONTEFELCINO (PU) Palazzo del Feudatario Orario: 15-19 Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0721.743039

Adolfo De Carolis e la Xilografia MONTEFIORE DELL ASO (AP) Polo Museale San Francesco Fino al 12 Febbraio Tel. 0734.938743

Damiano & Luzi. 19 opere a 4 mani e altri dipinti PEDASO (FM) Galleria Marcantoni, Via Manzoni Dal 6 al 29 gennaio; orario: tutti i giorni 16-20 Tel. 0734.933178 www.galleriamarcantoni.it PERGOLA (PU) Sponge Living Space Orario: su appuntamento Fino al 15 Gennaio Tel. 339.4918011 - 339.6218128

Sguardo e destino

Viaggio tra i tesori della marchesa Vittoria: dipinti, intagli e arredi dalle collezioni Mosca PESARO Musei Civici, Piazza Toschi Mosca Fino al 15 Gennaio Tel. 0721.387541

Via Curiel 8

un film d’animazione di Mara Cerri e Magda Guidi PESARO Centro arti visive Pescheria Fino al 15 Gennaio Tel. 0721.387651 www.centroartivisivepescheria.it

Arte a Pesaro

I protagonisti del Novecento. Opere scelte dalla collezione Montesi PESARO Centro arti visive Pescheria Fino al 29 Gennaio Tel. 0721.387651 www.centroartivisivepescheria.it

Tra sacro e profano

personale di dipinti, disegni e incisioni di Federica Giommi PIOBBICO (PU) Castello Brancaleoni Orario: 9-12 e 15-16 Fino al 15 Gennaio Tel. Comune 0722.986225

Poker d’arte

mostra con opere di Nazzareno Angeletti, Maria Teresina Angeletti, Roberto Pisani e Patrizia Poloni POLLENZA (MC) Palazzo Cento Orario: feriale 17-20; festivo 10-12 e 17-20 Fino al 6 Gennaio

Mostra di pittura

PORTO POTENZA PICENA (MC) Sala mostre Piazza della Stazione Orario: feriali 20-23; Sabato e festivi 16-23 Fino all’8 Gennaio Tel. Pro Loco, 0733.687927

Artisti piceni alla Biennale di Venezia Circa trenta artisti piceni, selezionati dal critico d’arte Walter Scotucci, stanno esponendo loro opere nella mostra allestita presso la Sala Nervi del Padiglione delle Esposizioni di Torino, inaugurata il 17 dicembre ed aperta fino al 30 gennaio, ultimo atto del Padiglione Italia della Biennale di Venezia curata da Vittorio Sgarbi. Un’occasione unica per gli artisti di casa nostra per avere ampia visibilità in un contesto importante come la Biennale di Venezia.

mostre d’arte

Collezione opere d’arte

31


Mostra del Giocattolo d’epoca

Io, io, io...e gli altri?

Dante Montanari

Minimalemare

mostre d’arte

PORTO RECANATI (MC) Palestra Diaz Fino al 6 Gennaio Tel. 071.759971

32

mostra sui diritti dei bambini e delle bambine SANT ELPIDIO A MARE (FM) Loc. Castellano, Sala Pubblica Fino al 6 Gennaio

L’essenziale poesia del paesaggio. Mostra di opere paesaggistiche PORTO SANT’ELPIDIO (FM) La piccola Orario: tutti i giorni ore 18-20 Fino al 19 Febbraio Tel. 0734.908263 www.elpinet.it

mostra fotografica di Giovanni Ghiandoni SENIGALLIA (AN) Marcheshire Gourmet Fino al 6 Gennaio Tel. 071.6607858

Silicio Inside

lavoro fotografico di Paolo Monina SENIGALLIA (AN) Galleria Portfolio Orario: 10.30-12.30 e 16.30-20. Domenica 16.30-20 Fino al 18 Gennaio Tel. 071.64721 www.galleriaportfolio.it

Appunti di viaggio

l’utilizzo del Silicio nell’Industria Marchigiana. Curata dall’Associazione “Il paesaggio dell’eccellenza” con l’Università di Camerino. Info e prenotazioni visite guidate: RECANATI (MC) Galleria Guzzini Orario: martedì e mercoledì 10-12; sabato e domenica 16-19 Fino al 30 Aprile Tel. 334.9157632

dopoDOMANI#1

arte in circol(o)azione. Videoinstallazioni di Valentina Olivi accompagnata da concerti, dj-set, spettacoli e aperitivi SENIGALLIA (AN) Gratis Club, Viale Bonopera Fino al 6 Gennaio www.gratisclub.it

Presenze

Visioni oniriche nei luoghi dell’infinito RECANATI (MC) Palazzo Bello, Villino degli Artisti, Contrada S. Agostino Orario: 17.30-20 Fino al 29 Gennaio Tel. 071.7573333 antonietti.g@libero.it

Omaggio dell’arte alla libertà di espressione

Macerata inBlu

mostra di opere contemporanee SENIGALLIA (AN) Chiesa dei cancelli Dal 6 al 29 Gennaio

Mostre Mercato

Oltre 40 pannelli storici dedicati ai 25 anni del settimanale Emmaus e al 35° anniversario dell’emittente radiofonica Radio Nuova TuttiPalazzo gli aggiornamenti su: RECANATI (MC) comunale Dal 6 all’8 Gennaio

I gatti e i legni opere lignee di Franco Luciani e dipinti di Tiziana Di Lorenzo SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Palazzina Azzurra Orario: 10-13 17-20 (lunedì chiuso) Fino all’11 Tutti Gennaiogli aggiornamenti Tel. Comune 0735.794247

A carte ri-scoperte

1817-1870 Tolentino e il Risorgimento. www.corriereproposte.it

Mostra documentaria TOLENTINO (MC) Palazzo Parisani-Bezzi Orario: tutti i giorni 10.30-13 e 15.30-18.30 (lunedì chiuso) Fino all’8 Gennaio

Feste Popolari Visual Powder 1

su:

Renato Pizzi retrospettiva dedicata al pittore settempedano morto nel 1996 SAN SEVERINO MARCHE (MC) Via Ercole Rosa Orario: feriali 17-20, festivi 9.30-13 e 17-20 Fino all’8 Gennaio

rassegna di Video Arte a cura di Massimo Vitangeli. Artista Dario Picariello www.corriereproposte.it TOLENTINO (MC) Galleria Sangallo Orario: dal martedì alla domenica 17-20 Dal 13 al 25 Gennaio Tel. 0733.901365 - 339.6733590 www.tolentinoacinquestelle.it

La Materia dell’Idea

I riti della Passione

Il paesaggio nell’arte

personale di pittura di Vincenzo Tomassini Tutti gli aggiornamenti SAN SEVERINO MARCHE (MC) Palazzo comunale, Sala Stemmi Orario: 16.30-19 Fino al 6 Gennaio Tel. Comune 0733.641303

su:

mostra di pittura di Albano Aniballi TOLENTINO (MC) Galleria Sangallo Orario: dal martedì alla domenica 17-20 Dal 27 Gennaio all’8 Febbraio www.corriereproposte.it Tel. 0733.901365 - 339.6733590 www.tolentinoacinquestelle.it

Personale di Amir Yeke URBINO Teatro Sanzio Fino al 12 Gennaio

Tutti gli aggiornamenti su: www.corriereproposte.it


Musica classica Banda Musicale Città di Ancona, eseguito dall’Orchestra Fiati di Ancona, direttore M. Burani,presenta Roberto Cardinali ANCONA Teatro delle Muse ore 18.00 Tel. 071.2222430

Concerto di Capodanno

ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 21.15 Tel. Comune 0736.2981

19° Gran concerto di Capodanno del Corpo Bandistico “Ugo Bottacchiari” CASTELRAIMONDO (MC) Cinema Teatro Manzoni ore 17.30 Tel. 0737.642316

Concerto di Natale

CIVITANOVA MARCHE (MC) Civitanova Alta, Teatro A. Caro ore 17

Concerto di Capodanno

Banda di Macerata e Fondazione Orchestra Filarmonica Marchigiana MACERATA Teatro Lauro Rossi ore 21,30 Tel. 0733.256386 - 0733.230735

Concerto di Capodanno

MONTECASSIANO (MC) Cineteatro Camillo Ferri ore 18 Tel. Comune 0733.299811

Happy New Year

Christmas jazz quartet OSIMO (AN) Teatro La Nuova Fenice ore 17.30 Tel. Comune 071.724971

Concerto di Capodanno

Orchestra Sinfonica “G. Rossini”, Roberto Parmeggiani direttore, Roberto Cappello pianoforte solista PESARO Teatro Rossini ore 12 Tel. 0721.387620 www.orchestrarossini.it

Capodanno d’in...canto

Concerto di Capodanno

Concerto lirico sinfonico di Capodanno

Concerto di Capodanno

Concerto del coro Antonio Bizzarri ed orchestra CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 17.30 Tel. 0733.433346

Musiche di Bizet, Mascagni, Verdi e Puccini FABRIANO (AN) Teatro Gentile ore 17 Tel. 0732.709319 - 709223 www.iconcertidelgentile.tk

Concerto di Capodanno

a cura dell’Ass. “Quelli che non solo gospel” PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. Ufficio Cultura, 0734.680256 Beatrice Bellabarba trio RIPATRANSONE (AP) Palazzo Bonomi Gera, Salone delle Feste ore 17.30 Tel. Comune 0735.9171

Concerto di Capodanno

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Teatro Concordia ore 17 Tel. Comune 0735.794247

Roberto Parmeggiani direttore, Roberto Cappello Concerto di Capodanno pianoforte solista, Orchestra Sinfonica G. Orchestra G. Tartini diretta dal M° Cipriani Rossini. Musiche di Cajkovskij SENIGALLIA (AN) Rotonda a Mare ore 17 FANO (PU) Teatro della Fortuna ore 17 2 Lunedì Tel. 0721.800750 www.teatrodellafortuna.it

Concerto di Capodanno

Musiche di J. Strauss, G. Rossini, P. Cajkovskij. Direttore Davide Crescenzi FERMO Teatro dell’Aquila ore 17.30 Tel. 0734.284295 - 347.6529970 www.fermocultura.it

Lezione-concerto

di musica contemporanea per sax “Solo Berio e Scelsi” a cura del maestro Marco Cervellini CARPEGNA (PU) Ente Parco ore 21 Tel. 0722.77326

Gospel di Capodanno

3 Martedì Jericho Gospel Chorus

Coro Equi-Voci in concerto GUALDO (MC) Chiesa Madonna delle Grazie ore 18

9ª Rassegna Natalizia di Corali e Bande ASCOLI PICENO Palazzo dei Capitani, Sala dei Savi ore 18

Concerto di Capodanno

Concerto di inizio anno

Banda Musicale cittadina JESI (AN) Teatro G. B. Pergolesi ore 17.30 Tel. 0731.202944 www.fondazionepergolesispontini.com

Corale Polifonica Cento Torri 9ª Rassegna Natalizia di Corali e Bande ASCOLI PICENO Chiesa Cuore Immacolato di Maria ore 21

musica classica

1 Domenica Concerto di Capodanno

33


Gennaio 2012

Concerti

Civitanova Classica: spazio ai giovani Concerto di Giulio De Padova e Umberto Jacopo Laureti

musica classica

Civitanova Classica 2011/2012 prosegue il suo percorso artistico con lo Spazio Giovani. Il secondo concerto della rassegna ideata e diretta dal Maestro Lorenzo Di Bella, sarà infatti dedicato alle più brillanti promesse del domani, seguendo la formula vincente degli scorsi anni di alternare grandi nomi del panorama musicale internazionale ai nuovi talenti. Protagonisti della serata di sabato 21 gennaio alle ore 21.30, i due talentuosi pianisti Giulio De Padova e Umberto Jacopo Laureti (foto), che si esibiranno nella calda e suggestiva cornice della Sala Lettura della Biblioteca “S. Zavatti” di Civitanova Marche. Musiche di Clara e Robert Schumann, Liszt e Bach/Busoni. Ingresso libero.

34

Civitanova Marche (MC), Sala Lettura della Biblioteca “S. Zavatti” 21 gennaio - Tel. 348.3442958 - www.civitanovaclassica.it

A Porto San Giorgio musica e progetti benefici Serata di spettacolo e solidarietà al Teatro Comunale

“Duemila12, un Anno di Musica e Danza” è il titolo dello spettacolo che l’Associazione Massimiliano Biondi-Onlus organizza per sabato 14 gennaio, presso il Teatro Comunale di Porto San Giorgio alle ore 21,15.Sul palco una combinazione tra armonia della musica e grazia della danza per una serata a scopo benefico. Diverse le novità di questa quinta edizione. A partire dall’esibizione di Andrea Strappa (diplomato in Pianoforte, Composizione e Musica Elettronica) e Gloria Strappa (diplomata in Pianoforte e Canto) per la parte musicale. La parte della danza è affidata alla Giselle Danza e Musica Academy, fondata e diretta dal 1993 da Lola e Joe Artid Fejzo. Durante la serata verranno dati aggiornamenti sul progetto “Max for Brasilia” con cui è stato attivato a Brasilia il Doposcuola Massimiliano Biondi, in collaborazione con l’Associazione “Condividere” Onlus” e presentata la nuova sinergia accesa con Amref per il progetto “Max Water Point” finalizzato alla realizzazione di un pozzo di superficie a favore di una comunità rurale del distretto di Kitui, in Kenya. Per sostenere l’Associazione Massimiliano Biondi Onlus è possibile inviare un contributo a: Associazione Massimiliano Biondi - ONLUS Codice IBAN: IT 11 M 06080 69450 000000021480: C/O CARISAP,  Agenzia n. 23 - Fermo

Rivivere l’Ottocento di Franz Liszt Conferenza-concerto del pianista Piero Di Egidio

La sezione “Musica classica” di Tolentino@Cinquestelle esordisce il 22 gennaio alle ore 17,30 con la conferenza-concerto del pianista Piero Di Egidio, intitolata “L’Ottocento di Franz Liszt fra appunti di viaggio, suggestioni letterarie e rivoluzioni musicali”. In programma l’esecuzione di alcune delle sue più importanti pagine alternate al racconto di episodi relativi alla biografia di Franz Liszt, vero e proprio protagonista totemico, anche dal punto di vista del gossip dell’epoca, dell’800 musicale europeo. Piero Di Egidio interpreterà: “Vallée d’Obermann”, “Tre Sonetti del Petrarca (47,104,123)”, “Après une lecture de Dante - Fantasia quasi Sonata”. Ma non c’è solo aneddotica, c’è vera suggestione letteraria e soprattutto una straordinaria conoscenza dell’armonia e della costruzione della musica in Franz Liszt: un substrato francamente molto concreto e ancor oggi perdutamente affascinante. L’ingresso è libero.

Tolentino (MC) Palazzo Parisani Bezzi 22 gennaio Tel. 0733.901365 - 901326 339.6733590 www.tolentinoacinquestelle.it


4 Mercoledì Concerto corale

Pasquella di Natale

Budapest Symphony Orchestra

Concerto natalizio

Carlo Pari pianoforte, Federico Mondelci direttore. Musiche di Glinka, Cajkovskij. 52ª Stagione Concertistica PESARO Teatro Rossini ore 21 Tel. 0721.32482 www.enteconcerti.it

Banda Musicale Cittadina “R. Zappi” MONTE SAN VITO (AN) Teatro La Fortuna ore 21 Tel. Comune, 071.748931

Angelus ad Virginem

Fermano Incanto

5 Giovedì Concerto della corale “Brunella Maggiori”

Te Deum

New vocal Ensemble SENIGALLIA (AN) Chiesa della Croce ore 18

ARCEVIA (AN) Località Castiglioni, Chiesa S. Agata ore 21 Tel. Comune 0731.984561

Aspettando la Befana

concerto della Filarmonica Filippini ARCEVIA (AN) Teatro Misa ore 21

Concerto corale

Coro San Bartolomeo. 9ª Rassegna Natalizia di Corali e Bande ASCOLI PICENO Villaggio Santa Marta ore 16

Minifestival cameristico

concerto del pianista Rodolfo Leone GRADARA (PU) Teatro comunale ore 21.15 Tel. 0541.964115 www.gradara.org

Concerto

della Corale Santa Lucia JESI (AN) Chiesa di San Giuseppe ore 21

Corale “P.L. da Palestrina” di Fermo e Coro “Shalom” di P.S.Giorgio MORESCO (FM) Chiesa SS. Lorenzo e Nicolò ore 21 Tel. 0734.967026 - 328.7466547 di Charpentier. A cura del Coro Voci Libere MORROVALLE (MC) Trodica, Chiesa dell’Emmanuele ore 21.15 Tel. Comune 0733.223101

Concerto di Epifania

SALTARA (PU) Chiesa S. Giovanni A. ore 21 Tel. Comune 0721.879923

Concerto

della Scuola Cantorum della Cattedrale di Urbino URBINO Chiesa SS. Annunziata ore 21

6 Venerdì Concerto dell’Epifania

A cura della Banda Musicale “Città di Camerino” CAMERINO (MC) Teatro F. Marchetti ore 18.30 Tel. Comune 0737.634711

La Concertistica di Fermo entra nel vivo Gli appuntamenti di gennaio Gennaio è un mese denso di appuntamenti per la Stagione Concertistica fermana. Primo evento il tradizionale Concerto di Capadanno che si terrà l’1 gennaio 2012 al Teatro dell’Aquila alle 17,30: un vero e proprio “Gran Concerto di Capodanno” con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Davide Crescenzi. In programma pagine dal ritmo trascinante, coinvolgente e spumeggiante per brindare al nuovo anno. Non mancheranno i suggestivi valzer, le trascinanti polke e i più bei brani di Johann Strauss, ma anche romanze tratte dalle più celebri opere della grande tradizione ottocentesca con voci incantevoli, per concludere con l’immancabile “Marcia di Radetszki”. Ancora un appuntamento di grande rilievo l’8 gennaio nella Sala dei Ritratti con due giovani, talentuosi fermani, il violinista Diego Massimini e il pianista Davide Martelli con un programma che farà vibrare la platea. Come pure straordinario è il concerto del 15 gennaio sempre alla Sala dei Ritratti con la presenza di Simonide Braconi, prima viola dell’Orchestra della Scala che, accompagnato al pianoforte da Marco Sollini farà apprezzare al pubblico le peculiarità della viola. Ancora una grande artista sarà protagonista del concerto del 22 gennaio. Si tratta della pianista giapponese Mami Hagiwara, vincitrice del Premio Ginevra. Mozart, Debussy Ravel e Chopin gli autori dei brani in programma. Il mese si chiude con il concerto per pianoforte di Peter Balatoni alla Sala dei Ritratti, domenica 29 gennaio. Inizio concerti: ore 17.30. (Carmela Marani) Tel. 0734.284295 - 347.6529970

musica classica

Coro Folkloristico “Gli Amici del Vernacolo”. 9ª Rassegna Natalizia di Corali e Bande ASCOLI PICENO Circolo Santori di Brecciarolo

con le musiche della Junior Band “Ottavio Bartolini” MONTE SAN GIUSTO (MC) Vie del paese dalle ore 17 Tel. 349.2509005

35


Concerto dell’Epifania

a cura dell’Associazione Corale Padre Pier Battista da Falconara FALCONARA MARITTIMA (AN) Parrocchia Sant’Antonio di Padova ore 18.45

Fermano Incanto

Coro “Cantate Domino” di Torre di Palme FERMO Torre di Palme, Chiesa S. Agostino ore 21.15 Tel. 0734.967026 - 328.7466547

In Epiphania Domini

Coro Cardinal Petrucci di Jesi. Direttore all’organo: M. Martelli. JESI (AN) Chiesa di S. Giovanni Battista ore 11 Tel. 0731.58724

musica classica

Fermano Incanto

36

Coro La Ginestra di Amandola e Corale “Rosati” di S.Elpidio a mare MONTEFORTINO (FM) Chiesa S. Agostino ore 17 Tel. 0734.967026 - 328.7466547

Concerto della corale Musica Nuova

MONTEMARCIANO (AN) Chiesa parrocchiale, Località Marina ore 21.30 Tel. 071.9163327

Gran concerto dell’Epifania SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Palanatale, Piazza Mar del Plata ore 17 Tel. 333.5099339

Rassegna corale

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Chiesa San Pio X ore 18.15 Tel. 328.5748122

7 Sabato Una serata all’opera

CAMERANO (AN) Chiesa Immacolata Concezione ore 21.15 Tel. Comune 071.7303058

La Traviata

con Stefania Murino (soprano), Agusto Celsi (tenore), Luigi Cirillo (baritono) e Pier Luca Trucchia (tenore) CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 21 Tel. 0733.433346

Fermano Incanto

Coro degli “Alleluja” di Lapedona, Corale polifonica “Città di Porto San Giorgio” e Coro “Crux Fidelis” di Francavilla d’Ete LAPEDONA (FM) Chiesa S. Lorenzo ore 21 Tel. 0734.967026 - 328.7466547

Picenincoro

Corale Polifonica “Cento Torri” di Ascoli Piceno MONTEDINOVE (AP) Chiesa S. Tommaso ore 18.30 Tel. 0734.967026 www.corimarche.it

Suonoitalianao 1

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore e violoncello solista Enrico Bronzi. Musiche di Boccherini, Colasanti, Cajkovskij OSIMO (AN) Teatro La Nuova Fenice ore 21 Tel. Comune 071.724971

Galà di Buon Anno

RIPATRANSONE (AP) Palazzo Bonomi Gera, Salone delle Feste ore 18.30 Tel. Comune 0735.9171

Concerto dell’Epifania

Corpo Filarmonico Francesco Adriani. Musiche di Vincenzo Bellini, Franz Schubert, Giuseppe Verdi, Dmitri Sostakovic, Vasco Rossi, Carlos Santana, Nomadi e Domenico Modugno SAN SEVERINO MARCHE (MC) Teatro Feronia ore 21 Tel. Comune 0733.641317

Puer natus est

Natale in...musica. Corale Vocinsieme Sant’Elpidio a Mare, Corale Santo Stefano Potenza Picena e Corale San Francesco Montelupone SANT ELPIDIO A MARE (FM) Chiesa San Giovanni ore 21.30 Tel. 0734.8196204 - 810008

Chitarmonia Orchestra di chitarre delle Marche. Direttore Gagliardini Gianluca. Musiche di Charlton, Machado, Kleynjans, Joplin e Sparks SANTA MARIA NUOVA (AN) Località Collina, Auditorium Divina Pastora ore 21.15 Tel. Comune 0731.249702

Concerto per l’Epifania Corale “F. Tomassini” di Serra dé Conti SENIGALLIA (AN) Auditorium San Rocco ore 18

The Friends concerto gospel SENIGALLIA (AN) Teatro la Fenice ore 21 La Boheme SERVIGLIANO (FM) Teatro comunale ore 21.30

8 Domenica Roberto Citeroni quartet concerto jazz ARCEVIA (AN) Teatro Misa ore 17 Tel. Comune 0731.984561

Concerto corale Coro La Piccozza. 9ª Rassegna Natalizia di Corali e Bande ASCOLI PICENO Circolo Borgo Solestà ore 16

Gino Brandi in concerto CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 17.30 Tel. 0733.433346


E te lo vojo dì

con Diego Massimini e Davide Martelli FERMO Sala dei ritratti ore 17.30 Tel. 0734.284295 - 347.6529970

Lorenzo Baci al pianoforte e Mauro Pierfederici (voce recintante) SENIGALLIA (AN) Auditorium San Rocco ore 21

Picenincoro

12 Giovedì Renzetti dirige Cajkovskij

Corale “Riviera Palme” di S. Benedetto del Tronto e Corale “Beata Assunta” di Force FORCE (AP) Chiesa S. Francesco ore 18 Tel. 0734.967026 www.corimarche.it

Natale in Collegiata Recital conclusivo della rassegna musicale. Cappella Musicale Cattedrale San Benedetto del Tronto, direttore Massimo Malavolta MONDOLFO (PU) Insigne Collegiata di S.Giustina ore 17

Concerto per oboe e pianoforte Francesco Di Rosa oboe solista dell’Accademia di Santa Cecilia, Andrea Strappa pianoforte. Musiche di Strappa, Poulenc, Saint Saens. XVI Stagione Concertistica MONTEGRANARO (FM) Officina delle Arti, Polo Scolastico di Santa Maria ore 17.15 Tel. Biblioteca Comunale 0734.890554

The friends concerto gospel OSIMO (AN) Teatro La Nuova Fenice ore 17.30 Tel. Comune 071.724971

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore Donato Renzetti. Musiche di Boccadoro, Grieg e Cajkovskij JESI (AN) Teatro G. B. Pergolesi ore 21 Tel. 0731.202944 www.fondazionepergolesispontini.com

13 Giovedì Renzetti dirige Cajkovskij

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore Donato Renzetti. Musiche di Boccadoro, Grieg e Cajkovskij MACERATA Teatro Lauro Rossiore 21 Tel. 0731.202944 www.fondazionepergolesispontini.com

14 Sabato Concerto natalizio

La bella addormentata

della Corale Santa Lucia JESI (AN) Teatro Contardi-Ferrini ore 16 www.corale-santalucia.it

Musiche di Cajkovskij. Coreografie di Marius Petipa. Balletto di Mosca, solisti principali Anna Ivanovna e Aleksander Alikin. 52ª Stagione Concertistica PESARO Teatro Rossini ore 18 Tel. 0721.387620 - 32482

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore Donato Renzetti. Musiche di Boccadoro, Grieg, Cajkovskij PESARO Teatro Rossini ore 21 Tel. 0721.387621 - 32482

Renzetti dirige Cajkovskij

Danza, classica e jazz a Pesaro Pregevoli contaminazioni per la Stagione Concertistica Grande appuntamento con la danza nella Stagione Concertistica di Pesaro. Domenica 8 gennaio alle 18 al Teatro Rossini arriva uno dei balletti più amati del Romanticismo: “La bella addormentata” di Ciajkovskij. Protagonista una prestigiosa compagnia russa apprezzata nel mondo per la perfetta realizzazione delle pagine più significative del repertorio del proprio Paese. Sabato 14 gennaio alle 21 l’Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Donato Renzetti (foto) propone un viaggio tra il patetico romanticismo russo di una delle sinfonie più celebri del repertorio e le suggestioni nordiche delle musiche di scena per il dramma di Ibsen. All’inizio, nello stile di un’ouverture barocca, la pagina scritta da Boccadoro per i giardini della reggia di Venaria. Domenica 29 gennaio alle 18 l’Orchestra Sinfonica G. Rossini, diretta da Salvatore Percacciolo, con Giovanni Sollima solista al violoncello porta in scena due mondi affiancati, quello del grande Classicismo viennese e il nostro tempo. Domenica 5 febbraio alle 18 al Rossini arriva Danilo Rea con “Piano Solo”, uno dei suoi spettacoli più applauditi, portando con sè tutta la sua esperienza e il suo stile personalissimo, maturato attraverso una vasta ed internazionale carriera di jazzista.

Pesaro Teatro Rossini Tel. 0721.32482 - 387620

musica classica

Concerto

37


15 Domenica Concerto Sigiswald Kuijken (violino), Barthold Kuijken (flauto traverso), Wieland Kuijken (viola) e Ewald Demeyere (clavicembalo). Musiche di J. S. Bach: L’Offerta Musicale. Stagione Concertistica ANCONA Teatro Sperimentale ore 18.30 Tel. 071.2070119 www.amicimusica.an.it

musica classica

Concerti di mezzogiorno

38

Orchestra FIlarmonica Marchigiana Enrico Bronzi violoncello solista e direttore SENIGALLIA (AN) Rotonda a Mare Tel. 335.1776042

16 Lunedì Recital pianistico

Oliver Kern esegue Chopin, Schubert, Schumann, Liszt, Debussy e Gershwin ASCOLI PICENO Auditorium CARISAP ore 21 Tel. 388.8420863 - 347.6110062

con Franca Moschini al pianoforte e Noris Borgogelli voce narrante, musiche di Satie e Poulenc FANO (PU) Teatro della Fortuna ore 12 Tel. 0721.800750

Concerto lirico

Concerto per viola e pianoforte

con Massimo Mercelli e Floraleda Sacchi. Musiche di Nyman, Glass, Harrison e Shankar MACERATA Teatro Lauro Rossi, Sala Gigli ore 21 Tel. 0733.230735 www.appassionataonline.it

Con Simonide Braconi e Marco Sollini FERMO Sala dei ritratti ore 17.30 Tel. 0734.284295 - 347.6529970

Picenincoro

SAN MARCELLO (AN) Teatro P. Ferrari ore 21.15

20 Venerdì Concerto per flauto e arpa

Corale “Madonna di S. Giovanni” di Ripatransone e Gruppo Corale “Montefiore” di Montefiore dell’Aso MONTEFIORE DELL ASO (AP) Chiesa S. Francesco ore 17 Tel. 0734.967026 www.corimarche.it

21 Sabato Civitanova Classica

Recital per fortepiano

Concerto per pianoforte

con Alessia Mortaloni RIPATRANSONE (AP) Cripta della Confraternita della Madonna di S. Giovanni ore 17.30 Tel. Comune 0735.9171

“Spazio giovani” - Giulio De Padova e Umberto Jacopo Laureti al pianoforte CIVITANOVA MARCHE (MC) Biblioteca Comunale “S. Zavatti” ore 21.30 Tel. 348.3442958 www.civitanovaclassica.it pianista Mami Hagiwara, primo premio concorso internazionale di Ginevra 2010 FABRIANO (AN) Teatro Gentile Tel. 0732.3644

“Le Nozze di Figaro” ad Ancona Nuovo allestimento della Fondazione Teatro delle Muse per la Stagione Lirica La Stagione Lirica 2011/12 della Fondazione Teatro delle Muse si apre il 27 e il 29 gennaio 2012 con l’opera “Le nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart con direttore d’orchestra Guillaume Tourniaire e la regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi. Gli interpreti principali sono Carmela Remigio, Alessandro Luongo, Riccardo Novaro, Adriana Kucerova, Giacinta Nicotra. L’opera è un nuovo allestimento della Fondazione Teatro delle Muse e chiude la trilogia Mozart dopo il Così fan tutte dello scorso anno e il Don Giovanni di due stagioni fa realizzate in coproduzione con lo Sferisterio Opera Festival. “Le nozze di Figaro” è una commedia per musica in quattro atti di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte tratta da Le Mariane de Figaro di Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais. La prima rappresentazione avvenne al Burgtheater di Vienna il 1 maggio 1786. L’opera segna il sodalizio artistico tra Mozart e Da Ponte nonostante i problemi di censura che la commedia di Beaumarchais “scritta troppo liberamente per un costumato uditorio” si portava dietro è considerato uno degli esempi più perfetti di drammaturgia musicale. Buona parte della storiografia musicale ritiene che l’imperatore Giuseppe II abbia avuto un ruolo di primissimo piano nel progetto e che abbia ottenuto da Da Ponte l’omissione delle tirate politiche senza per questo intaccare la trama, perfettamente adeguata alle sue idee di monarca illuminato e alla sua opera fustigatrice del malcostume aristocratico. L’attualità della trama e la perfezione del ritmo teatrale rendono Le nozze di Figaro il più grande successo dell’intera carriera artistica di Mozart. Partecipano la FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana e il Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini” con Maestro del Coro Simone Baiocchi. Ancona, Teatro delle Muse, 27 e 29 gennaio Tel. 071.52525 - www.teatrodellemuse.org - biglietteria@teatrodellemuse.org


22 Domenica Suonoitaliano 1

27 Venerdì Le nozze di Figaro

Mami Hagiwara

28 Sabato Suono italiano 1

concerto per pianoforte. 1° Premio Ginevra 2010 FERMO Sala dei ritratti ore 17.30 Tel. 0734.284295 - 347.6529970

Concerto Ottetto a fiati dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Musiche di Mozart, Beethoven MONTEGRANARO (FM) Officina delle Arti, Polo Scolastico di Santa Maria ore 17.15 Tel. Biblioteca Comunale, tel. 0734.890554

Il Settecento e l’opera buffa

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore d’orchestra Guillaume Tourniaire ANCONA Teatro delle Muse ore 20.30 Tel. 071.52525 www.teatrodellemuse.org

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore e violoncello solista Enrico Bronzi. Musiche di Cajkovskij, Boccherini e Colasanti JESI (AN) Teatro G.B. Pergolesi ore 21 Tel. 0731.206888

Notte magica all’operetta

POLLENZA (MC) Teatro Verdi ore 21.15 Tel. Comune 0733.548716 - 338.8471210

Mostre Mercato

arie, duetti e personaggi RIPATRANSONE (AP) Auditorium Santa Caterina ore 17.30 Tel. Comune 0735.9171

Tutti gli aggiornamenti

Concerto per sassofono e pianoforte

Federico Mondelci (sassofono), Paolo Biondi (piano) SENIGALLIA (AN) Rotonda a Mare ore 17 Tel. 335.1776042

Concerto conferenza

Quartetto delle Marche

con Giuditta Longo e David Taglioni (violino), Aurelio Venanzi (viola) e Andrea Agostinelli (violoncello) su: www.corriereproposte.it TREIA (MC) Teatro comunale ore 18 Tel. 0733.205571 - 218750

29 Domenica Le nozze di Figaro

Feste Popolari

L’Ottocento di Franz Liszt fra appunti di viaggio, suggestioni letterarie e rivoluzioni musicali. Piero Di Egidio al pianoforte TOLENTINO (MC) Palazzo Parisani Bezzi ore 17.30 Tutti gli aggiornamenti Tel. 0733.901365 - 339.6733590 www.tolentinoacinquestelle.it

Notte magica d’operetta Con Sabrina Trojse (pianoforte), Stefania Murino (soprano), Augusto Celsi (tenore), Luigi Cirillo (baritono) e Pier Luca Trucchia (tenore) TREIA (MC) Teatro comunale ore 17 Tel. 0733.205571 - 218750

Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore d’orchestra Guillaume Tourniaire con la regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi ANCONA Teatro delle Muse ore 16 su: www.corriereproposte.it Tel. 071.52525 www.teatrodellemuse.org

musica classica

Orchestra Filarmonica Marchigiana, Enrico Bronzi direttore e violoncello solista. Musiche di Boccherini, Colasanti e Tchaikovsky FABRIANO (AN) Teatro Gentile ore 17 Tel. 0732.709319 - 709223

39

La Tosca

CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 17.30 Tel. 0733.433346

Concerto per pianoforte

I riti della Passione con Peter Balatoni FERMO Sala dei ritratti ore 17.30 Tel. 0734.284295 - 347.6529970

24 Martedì Tutti gli aggiornamenti su: Orchestra Sinfonica G. Rossini www.corriereproposte.it Concerto per pianoforte e violino Giovanni Sollima violoncello, Salvatore con Sarah Chang (violino) e Andrew Von Oeyen (pianoforte). Stagione Concertistica ANCONA Teatro Sperimentale ore 21 Tel. 071.2070119 www.amicimusica.an.it

26 Giovedì Suonoitaliano 1 Orchestra Filarmonica Marchigiana, direttore e violoncello solista Enrico Musiche di Tutti gliBronzi. aggiornamenti Boccherini, Colasanti, Cajkovskij MACERATA Teatro Lauro Rossi ore 21 Tel. 0733.230735

Percacciolo direttore. Musiche di Rossini, Haydn, Taralli, Marzocchi. Stagione Concertistica PESARO Teatro Rossini ore 18 Tel. 0721.32482 - 387620

3 Febbraio Venerdì Orchestra Sinfonica Abruzzese

su: www.corriereproposte.it musiche di Haydn, Porpora e Mozart ASCOLI PICENO Auditorium Fondazione CARISAP ore 21 Tel. 388.8420863 - 347.6110062

Musica Classica Tutti gli aggiornamenti su: www.corriereproposte.it


Gennaio 2012

Rassegna

Tolentino@Cinquestelle Winter 2012

musica leggera

Le stelle della musica jazz e classica, della letteratura, dell’arte contemporanea e del teatro interattivo

40

Le cinque stelle di Tolentino sono quelle della musica jazz e classica, della letteratura, dell’arte contemporanea e del teatro interattivo, riunite in un format voluto dall’Assessorato alla Cultura per far rivivere i palazzi storici del centro città. Nella Galleria di Palazzo Sangallo e nelle sale napoleoniche di Palazzo Parisani Bezzi si alternano concerti, mostre e incontri con scrittori e nei ristoranti attori inscenano indizi per condurre i commensali a risolvere misteriosi delitti. Una rassegna culturale che lentamente si è fatta le ossa e ora sta prendendo piede anche fuori città, grazie alla qualità e alla varietà degli eventi. Vi hanno già partecipato un ancora sconosciuto Raphael Gualazzi e i famosissimi Niccolò Ammaniti e Carlo Lucarelli, intriganti ed innovativi concerti-spettacolo di classica curati da Cinzia Pennesi. La V edizione dal 13 gennaio al 6 maggio 2012 aggiusta il tiro e fa un ulteriore salto con musicisti jazz internazionali, video-arte, classica e cinema muto, conferenze concerto e recital, un weekend evento a marzo con scrittori di fama nazionale: un ricco calendario durante il quale le arti si incrociano, come i vernissage delle mostre d’arte in contemporanea con i concerti jazz nelle sale della Galleria Sangallo. Lo start del 13 gennaio è proprio l’unione tra l’inaugurazione della prima Visual Powder, rassegna di giovani video artisti delle Accademie di Belle Arti di Macerata e Urbino, con il concerto del chitarrista elettrico ed ottimo cantante newyorkese Jaime Dolce nel suo progetto blues psichedelico e funk rock Innersole. La Galleria Sangallo ospiterà, sempre di venerdì, le band locali rock blues Logos (27 gennaio) e Lizard BluesDozer (10 febbraio); il 2 marzo il trio pugliese The Bumps nell’originale progetto psychedelic jazz Playin’Italian Cinedelics ispirato alle musiche dei film italiani degli anni 60 e 70 e la seconda mostra di Visual Powder; il 16 marzo il poeta italiano della chitarra acustica Franco Morone nel suo Miles of Blues; il 20 aprile Revolution, la canzone jazz dell’americano Jon Regen, reduce dai sold out al Blue Note di New York , e

la terza mostra di video-arte. I concerti jazz sono a cura di San Severino Blues. Le domeniche pomeriggio di classica a Palazzo Parisani Bezzi iniziano il 22 gennaio con la conferenza concerto del pianista Piero Di Egidio su L’Ottocento di Franz Liszt, proseguono il 5 febbraio con il recital per voce e violoncello Roncalli legge Roncalli di Guido e Diego Roncalli, i nipoti di Papa Giovanni XXIII che leggono scritti inediti e famosi dello zio su musiche di Bach. Il 4 marzo è la volta del virtuosismo nella sonata barocca di Andrea Andreani (oboe) e Sauro Argalia (clavicembalo) con le musiche di Vivaldi, Scarlatti, Bach e il 18 marzo il programma Danza e Canzoni di Piazzolla, Stravinskij, Villa Lobos del Trio Altrove 1.3. Finale evento il 22 aprile al Cinema con Satie con Cinzia Pennesi che suona al pianoforte la musica composta da Erik Satie per il film muto di René Clair del 1924 “Entr’acte”. Il weekend dal 16 al 18 marzo galvanizzerà gli amanti della letteratura con la presenza degli scrittori Andrea Vitali, Fernando Acitelli, Cynthia Russo, Bruno Gambarotta ed altri sorprendenti autori che per tre giorni s’incontreranno in pubblico in un “Convivio Letterario con Un tocco di Giallo”, un minifestival inusuale dove gli autori interloquiscono fra loro e con il pubblico a Palazzo Sangallo in piazza della Libertà. Novità anche per la sezione del teatro interattivo nei ristoranti, le gettonate Indagini a cena dove attori guidano i commensali a scoprire misteriosi delitti: questa volta dal 4 febbraio al 24 aprile in cinque cene in ristoranti diversi bisognerà seguire la trama di Sulla scia della nobiltà il primo romanzo giallo di Amore&Psiche ambientato nella Parigi degli anni Venti. Infine è bello considerare che questo cartellone molto interessante e ricco è tutto gratis, tranne le cene-teatro nei ristoranti ovviamente, ed in momenti come questi non è poca cosa. Tel. 0733.901365 - 901326 ; 339.6733590 www.tolentinoacinquestelle.it


1 Domenica Jazz on a summer day di B. Stern

FERMO Auditorium San Martino ore 18 Tel. 333.2217812 www.conservatorio.net

2 Lunedì I don’t wanna grow up

rassegna musicale di gruppi musicali scolastici FERMO Piazza del Popolo ore 21.30 Tel. Comune 0734.284345 www.fermocultura.it

3 Martedì I don’t wanna grow up

rassegna musicale di gruppi musicali scolastici FERMO Piazza del Popolo ore 21.30 Tel. Comune 0734.284345 www.fermocultura.it

4 Mercoledì Adel’s

MONSANO (AN) Circolo Cittadino, Viale Marconi Tel. 349.7741945

Gli Scontati

concerto omaggio a Paolo Conte SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Piazza Mar del Plata, PalaNatale ore 22 Tel. 333.5099339

5 Giovedì Tony Esposito

ASCOLI PICENO Piazza Immacolata sera

Zap fest

Festival di musica e cultura anni ’80 SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Palanatale, Piazza Mar del Plata ore 22 Tel. 333.5099339

Matthew Lee Big Band

Christmas Show. San Severino Blues Winter SAN SEVERINO MARCHE (MC) Teatro Feronia ore 21,15 Tel. 339.6733590 www.sanseverinoblues.com

Brusco & roots in the sky

SENIGALLIA (AN) Mamamia ore 22,30 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

6 Venerdì Alessandro Pellegrini & Quattro Cani Zap Juice Social Music Festival ANCONA Donegal ore 22 www.zapjuice.it

Spaghetti a Detroit

CIVITANOVA MARCHE (MC) Magga, Via Einaudi 114 Tel. 392.6035264 www.magga.it

in collaborazione con

The little pills

CORRIDONIA (MC) Virgo Music Risto pub Tel. 347.1535406

Canzoni e colori

canzoni di “Autori testi e musiche per bambini“ CORRIDONIA (MC) Teatro L. Lanzi ore 17.30 Tel. 0733.433346

Skyline jazz quartet

Simone Grassi (voce), Giacomo Uncini (tromba e flicorno), Massimiliano Pirani (chitarra) e Gianludovico Carmenati (contrabbasso). Zaj Juice Social Music festival FABRIANO (AN) Marchese del Grillo ore 22 www.zapjuice.it

Chitarretto dei Jazzemani

di Roberto Zechini FERMO Teatro Nuovo di Capodarco ore 21.30 info@fiorenzajazz.it

Judo Pluto quartet

Alessandro Medi (tromba), Fabio Agapite (piano), Dario Fradeani (batteria), Riccardo Trasselli (basso). Zaj Juice Social Music festival FILOTTRANO (AN) Oltrevino ore 22 www.zapjuice.it

Cantabimbo 23ª edizione MAGLIANO DI TENNA (FM) Bocciofila ore 17 My new band

musica leggera

Musica leggera

41

MONTE SAN GIUSTO (MC) Il cantinone di Charly Tel. 339.7883832 www.charlypub.com

Santo niente

POTENZA PICENA (MC) Groove live music pub Tel. 389.9045535 www.groovelivemusic.it

Le luci della centrale elettrica SENIGALLIA (AN) Mamamia, Via Mattei 32 ore 22,30 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

7 Sabato Veronica & the red wine serenaders CASTELFIDARDO (AN) Funhouse Tattoo club Tel. 392.7825569

Doctormusic project

CIVITANOVA MARCHE (MC) Magga, Via Einaudi 114 Tel. 392.6035264 www.magga.it

Creative music front

Con Leonardo Radicchi (sax tenore, sax soprano), Manuel Magrini (piano), Andrea Colella (contrabbasso) e Fabio D’ Isanto (batteria) FANO (PU) Pala J, Marina dei Cesari ore 21.30 Tel. 0721.803043 - 342.0601568


Gennaio 2012

Rock, jazz e blues

Un pianista innamorato del rock’n’roll

musica leggera

Christmas Show di Matthew Lee al San Severino Blues Winter Festival Matthew Lee, come Raphael Gualazzi, è un’altra storica scoperta di San Severino Blues. Straordinario performer, pianista e cantante innamorato del rock’n’roll, un talento nel segno del mitico Jerry Lee Lewis, un fenomeno degli 88 tasti. Ha conquistato la scena nazionale ed internazionale con più di 700 concerti in Italia ed in Europa, fino ad approdare negli USA l’estate scorsa come ospite del Cincinnati Blues festival. La stampa internazionale in importanti recensioni l’ha definito “The genius of rock’n’roll”. The Big Band Show è un evento speciale per il quale al rodato quartetto si uniscono organo hammond e una sezione di 5 fiati: ben 9 musicisti lo accompagna in un trascinante repertorio di brani inediti e grandi classici, anche natalizi, a suon di rock’n’roll e blues, swing e country. La direzione artistica di questo nuovo show di Matthew Lee è di Davide Di Gregorio, direttore d’orchestra di trasmissioni tv come Ballando con le stelle, Da nord a sud, e di spettacoli di artisti come Paolo Belli e Antonella Ruggero. Ingresso 10 euro.

San Severino Marche (MC) Teatro Feronia 5 gennaio - ore 21.15 tel. 339.6733590 0733.641317 - 0733.6413 www.sanseverinoblues.com

Un unico suono collettivo I Creative Music Front al Jazz Club di Fano

42 Fano (PU) Jazz club PalaJ di Marina dei Cesari, 7 gennaio ore 21.30 tel. 0721.803043 - 342.0601568 www.fanojazz.org www.marchejazznetwork.it

Il Creative Music Front è un progetto ideato da Leonardo Radicchi. La frequentazione umana e artistica di musicisti di differenti continenti e retaggi culturali ha motivato sin dall’inizio Leonardo a sperimentare contaminazioni tra jazz, funk, ritmi latini, armonie europee e suggestioni orientali. Caratteristica peculiare del CMF è che pur lasciando enorme spazio all’improvvisazione, anche collettiva, viene data molta importanza alla fase di scrittura della musica. Gli arrangiamenti hanno permesso di sintetizzare e bilanciare le diverse influenze e sonorità in un unico e potente suono collettivo che rimane la vera caratteristica del gruppo. Il repertorio del CMF è basato essenzialmente su composizioni originali di tutti i musicisti e su un numero ridotto di standard jazz completamente rivisitati così da legarsi alla sonorità del gruppo.

II poeta italiano della chitarra acustica Tappa a Cingoli per Franco Morone ed il suo “Miles of Blues” II poeta italiano della chitarra acustica, un maestro del fingerstyle, inserito a pieno titolo tra i grandi della scena chitarristica internazionale. Tra i lavori più rappresentativi di Franco Morone c’è Italian Fingerstyle Guitar che è stato insignito del JP Folk Award di musica indipendente americana. Un grande musicista, vero animale da palcoscenico., uno dei pochi in grado di avere una sonorità personale e riconoscibile: le sue melodie affascinano sin dal primo ascolto, con un pugno di note ed un suono caldo, ritmi delicati ed originali linee di contrappunto. Nei suoi album sorprende la bellezza sia delle composizioni originali che delle trascrizioni, dove anche temi antichi e popolari rivivono, sotto le sue dita, una seconda giovinezza. Il suo repertorio ha solide radici nelle tradizioni di vari paesi: dal blues al jazz, dal folk celtico a quello italiano. Dopo numerosi libri e cd che spaziano in questi campi musicali, “Miles of Blues” è l’ultimo emozionante disco che segna un personale ritorno alle radici della “musica del diavolo”. Ingresso libero.

Cingoli (MC) Sala G.Verdi Palazzo Comunale 8 gennaio - ore 18 tel. 339.6733590 0733.641317 - 0733.6413 www.sanseverinoblues.com


JESI (AN) Reasonanz, Via XXIV Maggio Tel. 389.0016545 www.reasonanz.com

Cherry Cave & The Slipbreakers MONSANO (AN) Blaster, Via Molise

The little pills

PORTO POTENZA PICENA (MC) Bee bar, Parco De André

Marche raggae connection

concerto con i Ciani’s, Muccigna Sound System, Caligula e Polleggio Sound SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Palanatale, Piazza Mar del Plata ore 22 Tel. 333.5099339

Salmo

SENIGALLIA (AN) Mamamia, Via Mattei 32 ore 22,30 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

8 Domenica Franco Morone Miles of Blues. San Severino Blues Winter CINGOLI (MC) Palazzo Comunale, Sala Verdi ore 18 Tel. 339.6733590 www.sanseverinoblues.com

10 Martedì C’era una volta Caterina nerina baffina de’la pimpirimpina

Il mondo infantile marchigiano. Lezione-concerto sulle tradizioni popolari marchigiane con Gastone Pietrucci e Marco Gigli CHIARAVALLE (AN) Casa Parrocchiale ore 18 Tel. 0731.4263 www.lamacina.net

Italy - Sacro all’Italia Ramminga

lettura del poema Italy di Giovanni Pascoli. Musica di Gianmaria Testa (voce e chitarre) GROTTAMMARE (AP) Teatro delle Energie ore 21 Tel. Comune 0735.739230

12 Giovedì Semo venudi pe l’allegria se non volede annamo via I canti rituali di questua della cultura orale marchigiana. Lezione-concerto sulle tradizioni marchigiane con Gastone Pietrucci e Marco Gigli ANCONA Sede Unitre ore 16.30 Tel. 0731.4263 www.lamacina.net

Come swing with me Omaggio a Sinatra con i Skyline Jazz Quartet CIVITANOVA MARCHE (MC) Lido Restaurant www.skylinejazzquartet.it

Metuo

13 Venerdì The Jester’s

JESI (AN) Reasonanz, Via XXIV Maggio Tel. 389.0016545 www.reasonanz.com

FANO (PU) La Taverna di Dante, Via Giorgi Tel. 347.7498182

Vote for saki

I menestrelli

FILOTTRANO (AN) Oltrevino Tel. 345.2665914 www.oltrevino.it

musica dal vivo SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Centro Primavera ore 21 Tel. 333.5099339

In Zaire JESI (AN) Reasonanz, Via XXIV Maggio Tel. 389.0016545 www.reasonanz.com

Funk, rock ballads e visioni hendrixiane Concerto acustico di Jaime Dolce a Tolentino

Rock sanguigno, funk elettrizzante e poesia blues sono la cifra stilistica del chitarrista e ottimo cantante di New York, città dove Jaime Dolce ha metabolizzato la lezione di Hendrix e dei grandi del blues metropolitano. Una miriade di importanti collaborazioni con musicisti di Popa Chubby, Tower of Power, Blues Brothers, con Sugar Blue, Mick Taylor, Noel Reding e tanti tour italiani, tra i quali spiccano l’invito di Zucchero al raduno del fan club ed il progetto “Ma vada via ‘l Blues” di Davide Van De Sfross. Chitarrista dallo stile ruvido e graffiante, autore sensibile e originale, il suo blues psichedelico si rinnova in “Sometimes Now”, nuovo cd della sua carriera solista, che presenta in quartetto, Innersole, tra scatenati funk, rock ballads e visioni hendrixiane. Ingresso libero. Tolentino (MC) Galleria Sangallo Piazza della Libertà, 13 gennaio - ore 21.30 tel. 339.6733590 - 0733.641317 - 0733.6413 www.sanseverinoblues.com - www.tolentinoacinquestelle.it

musica leggera

Lettera 22

43


Gennaio 2012

Musica d’autore, revival e sperimentale

Carodeandré, musica e poesia di De André

musica leggera

Concerti a Pesaro e a Macerata

I “Carodeandré” presentano, nella loro versione “in teatro”, una struttura che tenta di tenere insieme le liriche “deandreane” secondo alcune grandi tematiche gemelle. Il concerto si aprirà con cinque brani, legati insieme da sottili fili appena cuciti su particolari sfumature cromatiche: “Tre madri” (sul colore “mistico” e speciale della maternità, e nello stesso tempo, sulle sue sfumature umanizzate in modo unico); “Sally” (intorno al viaggio “magico”, surreale, nel bene e nel male e fra realtà e finzione); “Hotel Supramonte” (sul viaggio “costretto”, subito, violentato), “Khorakhanè” (Il viaggio libero, per condizione genetica, per dromomania); “Sidun” (La paternità e la sua precarietà, fino alla disperazione). Per il resto del concerto, invece, l’ascoltatore sarà lasciato solo e ognuno con le proprie sensibilità, potrà divertirsi nel trovare le associazioni di idee nel grande gomitolo della poesia di Fabrizio De André. Pesaro, Teatro Sperimentale, 14 gennaio, ore 21, tel. 340.4158520 Macerata, Teatro Lauro Rossi, 4 febbraio, ore 21,15, tel. 0733.230735

Questo piccolo grande uomo Una spettacolo dedicato a Bruno Lauzi

44 Mogliano (MC) Teatro Apollo 14 gennaio - ore 21.15 tel. 0733.557730 www.comune.mogliano.mc.it www.musicultura.it

Il primo appuntamento del nuovo anno con le produzioni di Musicultura è al teatro Apollo di Mogliano, dove La Compagnia ritorna con Bruno Lauzi, Questo piccolo grande uomo, uno dei tre spettacoli che fanno parte della raccolta “Ritratti di Musicultura” che ha lo scopo di ridisegnare le figure di alcuni grandi artisti italiani. Lauzi è sempre stato un personaggio inconsueto, definito da molti suoi colleghi “un vero anticonformista”. Il cantautore ha lasciato pagine bellissime nel grande libro della storia della canzone popolare. Lo spettacolo illustra i vari aspetti dell’artista Lauzi: l’interprete, il cantautore e l’autore.

Canzoni e canzonette in scena

Appuntamento a Potenza Picena con il tour delle produzioni di Musicultura Dopo più di tre anni dalla prima rappresentazione delle produzioni di Musicultura (Protestar cantando canzoni e canzonette nel novembre 2008) al teatro Mugellini di Potenza Picena è di scena lo spettacolo “Ricordar cantando canzoni e canzonette”, un insolito percorso musicale che consente al pubblico di rivivere l’atmosfera effervescente e rivoluzionaria degli anni ’50 e ’60, mediante l’uso di parole, immagini videofotografiche, ma soprattutto attraverso quelle “canzoni e canzonette” attinte al repertorio italiano ed internazionale. La magia della musica dà il via ad un emozionante viaggio per un’operazione della memoria e soprattutto per permettere di vivere un momento culturale significativo della storia dell’Italia e del mondo. Attraverso le spensierate melodie di “Que serà serà” fino a quelle più ballerine-rock di “Little Darling” o “Diana” attraversando la canzone d’autore con Lauzi, Donaggio, Paoli si arriverà ai Beatles, B.E. King, Bob Dylan ed a molti altri tasselli del mosaico musicale di quel periodo.

Potenza Picena (MC) Teatro Mugellini 15 gennaio - ore 17.30 tel. 0733.679260 349.1326054 tel. 347.7446060 www.musicultura.it


LUNANO (PU) Enoteca di Lunano Tel. 339.3048161

Lovespoon

POTENZA PICENA (MC) Groove live music pub Tel. 389.9045535 www.groovelivemusic.it

Zen Circus

+ Fast Animals & Slow Kids. A seguire Rock Night SENIGALLIA (AN) Mamamia, Via Mattei 32 ore 22 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

Caro De André

Carlo Bonanni e Orchestra Intermusic. Musiche di Fabrizio De André PESARO Teatro Sperimentale ore 21 Tel. 340.4158520 www.carodeandre.it

Dellera

POTENZA PICENA (MC) Groove live music pub Tel. 389.9045535 www.groovelivemusic.it

Droptimes

presentazione del nuovo ep “The surfer” SANT ELPIDIO A MARE (FM) Teatro Cicconi ore 21.30

Jaime Dolce’s Innersole quartet

Boomdabash

“Sometimes now” blues psichedelico, funk rock TOLENTINO (MC) Galleria Sangallo ore 21.30 Tel. 0733.901365 - 339.6733590 www.sanseverinoblues.com

and the Cool Steppers band SENIGALLIA (AN) Mamamia, Via Mattei 32 ore 22,30 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

14 Sabato Ovlov

The perfect strangers

ANCONA Level music bar, Via del Commercio Tel. 338.2664604

URBISAGLIA (MC) Eden Pub Tel. 340.5561723

Tributo Mia Martini

15 Domenica Fauve! Gegen a rhino

My new band

Ricordar cantando canzoni e canzonette

quando la musica incontra la danza CINGOLI (MC) Cinema Teatro Farnese ore 21.30 Tel. 0733.602444 FERMO Friends pub www.friendspub.it

Bruno Lauzi, Questo Piccolo Grande Uomo

Spettacolo di teatro canzone, una produzione di Musicultura realizzata da Piero Cesanelli MOGLIANO (MC) Teatro Apollo ore 21.15 Tel. 0733.557730 – 347.7446960

Kurnalcool

MONSANO (AN) Blaster, Via Molise

JESI (AN) Reasonanz, Via XXIV Maggio Tel. 389.0016545 www.reasonanz.com

Spettacolo di teatro canzone, una produzione di Musicultura realizzata da Piero Cesanelli POTENZA PICENA (MC) Teatro Mugellini ore 17.30 Tel. 0733.679260 - 347.7446960

18 Mercoledì The acid queen

MACERATA Altrimenti ci arrabbiamo pub, Via Roma Tel. 0733.236447 - 347.3917535

Senza confini

La ricerca musicale di Roberto Cacciapaglia Roberto Cacciapaglia si è diplomato in Composizione presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, dove ha anche studiato direzione d’orchestra e musica elettronica. Ha lavorato allo studio di Fonologia della Rai e ha collaborato con il CNR (Centro Nazionale delle Ricerche) di Pisa studiando le applicazioni del computer in campo musicale. Protagonista della scena musicale italiana più innovativa, è personaggio di riferimento, in Italia e all’estero, per la ricerca musicale tra classicità e sperimentazione elettronica, nella direzione di una musica senza confini, al di là delle divisioni. Per lungo tempo si è occupato di musica e danze sacre e da anni conduce una ricerca sui poteri del suono. La sua musica trae ispirazione da queste esperienze e passa attraverso l’emozione più che da regole e strutture. Civitanova Marche (MC) Teatro Rossini, 19 gennaio - ore 21.30 Tel. 0733.812936 - www.tdic.it

musica leggera

Gli scontati

45


Gennaio 2012

Jazz e musica d’autore

Una leggenda chiamata Chet Baker

musica leggera

Lara Iacovini torna con un omaggio al grande trombettista Dopo il successo come solista dell’album d’esordio Everybody’s song, Lara Iacovini si ripresenta al pubblico con nuovo disco targato Music Center, In the mood of Chet. Ideato e realizzato a quattro mani con Riccardo Fioravanti, il lavoro è un omaggio a Chet Baker, trombettista statunitense tragicamente scomparso il 13 maggio 1988. I musicisti che, accanto a Lara Iacovini e Riccardo Fioravanti, l’hanno tenuto a battesimo rispondono al nome di Mario Rusca (raffinato pianista che con Baker ha suonato spesso), il fantasioso Giovanni Falzone alla tromba e Stefano Bagnoli, batterista di fama internazionale. In un riuscito mix di originalità e mood bakeriano, il disco propone i più famosi e affascinanti standard jazz in una insolita condotta a due voci: quella di Lara – in grado di evocare, sorprendentemente, il timbro “angelico” di Chet – e quella di Giovanni Falzone alla tromba. Ascoli Piceno Palafolli (Cotton Jazz Club), 20 gennaio - ore 21.45 www.cottonjazzclub.it

L’improvvisazione come territorio espressivo Attesa per la performance del Caterina Palazzi Quartet

46

Fano (PU) Jazz club PalaJ di Marina dei Cesari, 21 gennaio - ore 21.30 tel. 0721.803043 - 342.0601568 www.fanojazz.org www.marchejazznetwork.it

Il quartetto, guidato dalla giovane contrabbassista Caterina Palazzi, nasce a Roma nel 2007. I musicisti dell’ensemble provengono tutti da esperienze artistiche affini, che spaziano dal jazz al rock alla musica sperimentale. La passione condivisa per le musiche improvvisate costituisce il territorio espressivo comune attraverso il quale il gruppo si inoltra per sperimentare e costruire una sonorità originale ed intensa che sintetizza il linguaggio della musica contemporanea con quello della tradizione. I brani originali, composti dalla leader del quartetto, hanno sonorità vicine al jazz mediterraneo e nordeuropeo, senza disdegnare un’influenza rock/psichedelica. In occasione del Jazzit Award 2010 Caterina Palazzi è stata votata come migliore compositrice italiana, il disco Sudoku Killer è stato nominato secondo miglior album italiano e il Caterina Palazzi Quartet quarta miglior formazione italiana. Inoltre sul Top Jazz 2010 è stata segnalata tra i migliori nuovi talenti.

L’ironia dei gesti e delle parole

Tutta la genialità di Dente, il 21 gennaio al Mamamia di Senigallia Amato, chiacchierato, seguito, atteso. Tutto questo e molto altro è Giuseppe Peveri, in arte Dente, nuovo e geniale cantautore che gioca con l’ironia dei gesti e delle parole per prenderti alla sprovvista e farti lo sgambetto ai sentimenti. Con un nuovo splendido album, “Io tra di noi”, uscito l’11 ottobre 2011, Dente ora è tornato con il suo pop stralunato e romantico. Il disco è stato al 1° posto nella classifica indies del mensile Musica e Dischi di novembre, è entrato nella classifica (FIMI) la prima settimana direttamente al 15° posto degli album più venduti in Italia e “Saldati”, il primo singolo estratto, è stato al 1° posto tra i brani più trasmessi nel circuito radiofonico, che determina la classifica Indie Music Like.

Senigallia (AN) Mamamia 21 gennaio - ore 22.30 tel. 366.3226540


sperimentazione elettronica e musica senza confini CIVITANOVA MARCHE (MC) Teatro Rossini ore 21.15 Tel. 0733.812936

Skynny blues

FANO (PU) El Paso Cafeteria Tel. 0721.863881

20 Venerdì Bud Spencer blues explosion ANCONA Decibel, Via Conti Tel. 338.3177213

In the mood of Chet

omaggio alla musica di Chet Baker. Lara Iacovini (voce), Giovanni Falzone (tromba), Mario Rusca (pianoforte), Riccardo Fioravanti (contrabasso), Stefano Bagnoli (batteria) ASCOLI PICENO Palafolli ore 21.30 www.cottonjazzclub.it

Uanaghena

Due serate in musica per ricordare Paolo “Zico” Mozzicafreddo. Concerto con i Kingstones, Mustangs, Machine Gun, Blow Down e molti altri CIVITANOVA MARCHE (MC) Blues biker’s club, Contrada Montecucco dalle ore 20 Tel. 339.8991078

Andead

LUNANO (PU) Enoteca di Lunano Tel. 339.3048161

Sun beat Air Orchestra

Durante la serata verranno registrate le nuove puntate della trasmissione televisiva “Sorrisi, Circus & Ska’n’zoni” PORTO POTENZA PICENA (MC) Agriturismo L’Antico Uliveto ore 21 Tel. 0733.880752

Vote for saki

RECANATI (MC) Medley Bar Tel. 071.7574782 - 329.1971073

21 Sabato Wheels fargo and the Nightingale CASTELFIDARDO (AN) Funhouse Tattoo club Tel. 392.7825569

I’M ANITa

CASTELFIDARDO (AN) Onstage club, Via Soprani Tel. 329.4928930 www.onstageclub.it

Uanaghena

per ricordare Paolo “Zico” Mozzicafreddo. Concerto con La Gang, La Macina, Malavida, Rosso Piceno e molti altri CIVITANOVA MARCHE (MC) Blues biker’s club, Contrada Montecucco dalle ore 19 Tel. 339.8991078

Caterina Palazzi quartet

con Danielle di Majo (sax), Giacomo Ancillotto (chitarra) e Maurizio Chiavaro (batteria) FANO (PU) Pala J, Marina dei Cesari ore 21.30 Tel. 0721.803043 - 342.0601568

Amycanbe

MONSANO (AN) Circolo Cittadino, Viale Marconi Tel. 349.7741945

Generazioni… di stile L’Enrico Rava Tribe al Teatro delle Api di Porto Sant’Elpidio Il gruppo racchiude varie generazioni di musicisti, tutti con una propria storia e personalità stilistica. Del resto, Enrico Rava ha compreso sin dai suoi esordi uno dei meccanismi adottati da molti grandi leader della musica afroamericana: inserire periodicamente nelle proprie formazioni giovani musicisti, nuovi talenti, che apportano generalmente alla musica la freschezza di un sound contemporaneo, di un modo di pensare che pur sposandosi con la tradizione la trasforma elaborandola in maniera originale. Valgono come esempi eclatanti i gruppi di Miles Davis e i Jazz Messengers di Art Blakey, che pur nella diversità della linea musicale hanno contribuito a lanciare decine di musicisti, non pochi dei quali diventati delle personalità di rilievo, capaci di influire in maniera determinante sulle scelte poetiche dei loro leader. Con loro, il trombettista italiano condivide la qualità di talent scout, come dimostra l’elenco di musicisti che ha contribuito a far conoscere, molti dei quali diventati degli artisti di rilievo nazionale e internazionale. Per fare soltanto alcuni nomi, basta pensare, negli ultimi anni, al chitarrista Roberto Cecchetto, ai pianisti Stefano Bollani e Giovanni Guidi, al trombonista Gianluca Petrella. Questi ultimi sono parte stessa del progetto Tribe insieme a Gabriele Evangelista (contrabbasso) e Fabrizio Sferra (batteria).

Porto Sant’Elpidio (FM) Teatro delle Api 21 gennaio - ore 21.15 tel. 338.4321643 www.tamfactory.net www.marchejazznetwork.it

musica leggera

19 Giovedì Roberto Cacciapiglia

47


Gennaio 2012

Musica d’autore e jazz

E il Mago Scaccianuvole riparte…

musica leggera

Tour invernale per la funambolica Bandabardò

48

La Bandabardò riparte in tour per un inverno senza nuvole! Saranno trascorsi pochi mesi dall’uscita del nuovo CD quando il Mago Scaccianuvole ripartirà per raccontare le sue avventure nei più affollati, accaldati e calorosi club italiani. Per la gioia degli ammortizzatori del furgone ritorna nel gruppo l’enorme Ramon con tromba, percussioni e allegrie caraibiche. Dopo un’estate di malinconica fisarmonica e sonorità più popolari la Banda torna a spingere le danze non disdegnando, in una scaletta lunghissima, canzoni più raccontate ed altre mai eseguite. Ringraziando con affetto Alberto Becucci e Rocco Brunori, compagni d’avventura di un’estate, salutiamo l’ingresso del giovane e talentuoso Federico Pacini al pianoforte. Per il resto non cambia nulla: si sorride, si canta e ci si prende a coriandoli. Ad un passo dal concerto numero 1300! Bacibardò. Senigallia (AN) Mamamia, 28 gennaio - ore 22.30 tel. 366.3226540 - 393.9164881 - www.mamamia.it

Sonorità tra Williams, McLaughlin e Scofield Gli ambiti musicali del Valerio Scrignoli Organ Quartet Il gruppo è fondato da Valerio Scrignoli in seguito all’incontro musicale con l’organista Alberto Gurrisi e con Riccardo Tosi alla batteria, con il quale Scrignoli suona da dieci anni nel gruppo “Mosche Elettriche” di Giovanni Falzone. In questo tour si aggiunge per la prima volta Giulio Martino al sassofono. Il quartetto esegue composizioni originali di Scrignoli, spaziando in un ambito musicale che ricorda l’esperienza di “Lifetime” di Tony Williams o quelle degli organ trio di McLaughlin e di John Scofield. Fano (PU) Jazz club PalaJ di Marina dei Cesari, 28 gennaio - ore 21.30 tel. 0721.803043 - 342.0601568 www.fanojazz.org - www.marchejazznetwork.it

Lo “S.c.o.t.c.h.” di Daniele Silvestri Riparte dai club il tour del cantautore romano

Dopo aver attraversato tutta l’Italia nel corso dell’estate e conquistato le grandi platee di festival, arene e piazze con la prima parte dello “S.c.o.t.c.h. Tour”, Daniele Silvestri riparte in tour a febbraio per portare il suo live nei club italiani. Lo spettacolo, che rappresenta a tutti gli effetti la continuazione naturale dell’album “S.c.o.t.c.h.” registrato in presa diretta con la band che da sempre lo accompagna in tutti i suoi live, per il suo proseguo nei club è stato ripensato anche in funzione degli spazi a cui è destinato: rivivrà quindi in una versione più diretta, costruita sull’inevitabile maggiore intimità che si crea con il pubblico nelle location più raccolte. San Benedetto del Tronto (AP) Teatro PalaRiviera, 3 febbraio - ore 21 - www.palariviera.it


Enrico Rava tribe

Francesco Gatti trio

Senzabenza

Rockets Night Rock live anni ’80 CIVITANOVA MARCHE (MC) Magga, Via Einaudi 114 ore 22,30 Tel. 392.6035264 www.magga.it

POTENZA PICENA (MC) Groove live music pub Tel. 389.9045535 www.groovelivemusic.it

The Fottutissimi

SENIGALLIA (AN) Macondo Tel. 071.7922096 - 338.5879924

Dente

SENIGALLIA (AN) Mamamia, ore 22,30 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

22 Domenica Le giovani promesse musicali

di Corridonia. Raccolta fondi AVIS e AIDO CORRIDONIA (MC) Teatro Velluti, ore 17,30

Synusonde

JESI (AN) Reasonanz, Via XXIV Maggio Tel. 389.0016545 www.reasonanz.com

24 Martedì Je se vedea le porte dell’affanno

Canti satirici e licenziosi della cultura orale marchigiana. Lezione-concerto sulle tradizioni marchigiane con Gastone Pietrucci e Marco Gigli CHIARAVALLE (AN) Casa Parrocchiale ore 18 Tel. 0731.4263 www.lamacina.net

26 Giovedì Da Lord Randal all’avvelenato

Il percorso della ballata dall’Europa alle Marche. Lezione-concerto sulle tradizioni popolari marchigiane con Gastone Pietrucci e Marco Gigli ANCONA Sede Unitre ore 16.30 Tel. 0731.4263 www.lamacina.net

I swing Ammore

da Malafemmena a Parlami d’Amore Mariù, un omaggio swing alla tradizione musicale italiana con i Skyline Jazz Quartet CIVITANOVA MARCHE (MC) Lido Restaurant www.skylinejazzquartet.it

Balkatalan experience

SENIGALLIA (AN) Le Boudoir, Via Armellini Tel. 347.4634379 www.leboudoir.it

27 Venerdì Mimì sarà Tributo a Mia Martini

ANCONA Teatro Sperimentale ore 21.15 Tel. 071.2222481

Quattro passi con Platero, poesia e chitarra classica. Zap Juice Social Music Festival ANCONA Osteria Teatro Strabacco ore 22 www.zapjuice.it

Jester at work

FANO (PU) El Paso Cafeteria Tel. 0721.863881

Skyline jazz quartet

con Franco Cerri e Massimo Manzi JESI (AN) Hotel Federico II Tel. 335.5249288

Train de vie

LUNANO (PU) Enoteca di Lunano Tel. 339.3048161

The Jester’s Marillion tribute OSTRA (AN) Caffè del Teatro Tel. 071.68599 Logos Band quintet rock blues

TOLENTINO (MC) Galleria Sangallo ore 21.30 Tel. 0733.901365 - 339.6733590 www.sanseverinoblues.com

28 Sabato Kellie Rucker

CASTELFIDARDO (AN) Funhouse Tattoo club Tel. 392.7825569

Valerio Scrignoli Organ Quartet

FANO (PU) Pala J, Marina dei Cesari ore 21.30 Tel. 0721.803043 - 342.0601568

Stormwind

PERGOLA (PU) Mamibù, Via Papa Giovanni XXIII

Bandabardo’

SENIGALLIA (AN) Mamamia, ore 22,30 Tel. 366.3226540 www.mamamia.it

29 Domenica Boxeur the coeur

JESI (AN) Reasonanz, Via XXIV Maggio Tel. 389.0016545 www.reasonanz.com

31 Martedì Piange piange Maria povera donna

Canti e tradizioni della religiosità popolare marchigiana. Lezione-concerto sulle tradizioni marchigiane con Gastone Pietrucci e Marco Gigli CHIARAVALLE (AN) Casa Parrocchiale ore 18 Tel. 0731.4263 www.lamacina.net

musica leggera

Con Enrico Rava (tromba), Gianluca Petrella (trombone), Giovanni Guidi (pianoforte), Gabriele Evangelista (contrabbasso) e Fabrizio Sferra (batteria) PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Teatro delle Api ore 21 Tel. 0734.902107

49


Il teatro non deve rispondere. Ha solo una funzione: lasciarci nudi di fronte alle domande. [Peter Brook]

ph. M. Buscarino © Provincia di Pesaro e Urbino

dal 1976, la Platea delle Marche

Vi aspettiamo nei teatri di Acqualagna, Ancona, Apecchio Ascoli Piceno, Camerino, Cantiano Cagli, Chiaravalle, Civitanova Marche Corinaldo, Corridonia, Fabriano Fano, Fermo, Gradara Grottammare, Grottazzolina, Jesi Loreto, Macerata, Macerata Feltria Maiolati Spontini, Matelica Mogliano, Mondavio, Monte San Vito Monte Urano, Montecarotto Montegranaro, Montemarciano Osimo, Pedaso, Pesaro, Pollenza Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio Recanati, San Benedetto del Tronto San Costanzo, San Lorenzo in Campo San Marcello, San Severino Marche Sant’Angelo in Vado Sant’Elpidio a Mare, Sassocorvaro Senigallia, Tolentino, Treia Urbania, Urbino

www.amat.marche.it

Regione Marche

Ministero per i Beni e le Attività Culturali


Gennaio 2012

Evento

Alla scoperta dei linguaggi del contemporaneo È un’inedita Scuola di Visioni del contemporaneo quella che si svolge da gennaio a giugno 2012 ad Ancona, Fermo e Macerata grazie al finanziamento dell’Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Marche su un progetto dell’Associazione Compagnia Sineglossa in collaborazione con Teatro Rebis, con il sostegno di Confindustria Giovani – Ancona e di GGF Group e la partnership di Comune di Ancona, Comune di Fermo, Comune di Macerata, Università degli Studi di Macerata e AMAT. “Un progetto finanziato direttamente dalla Regione che crede fortemente nei giovani e nel loro ruolo propulsivo nella società”: lo ha detto l’assessore alle Politiche Giovanili, Serenella Moroder, intervenuta alla presentazione alla stampa di Scuola di Visioni del Contemporaneo che si è tenuta oggi nella sede regionale. “Un’idea illuminata che abbiamo accolto e sostenuto perché dà vita, attraverso l’arte, alla partecipazione attiva delle nuove generazioni alla res publica. È la stessa finalità della nuova legge regionale in materia di politiche giovanili (recentemente approvata) e del progetto ‘I giovani C’entrano’: intendiamo favorire il percorso dei giovani per renderli protagonisti e sostenerli nel loro compito di ricerca di autonomia”. La Scuola di Visioni vuole essere un percorso formativo sui linguaggi del contemporaneo, un laboratorio per ragazzi dai 18 ai 29 anni ideato e condotto da sei artisti – Federico Bomba, Andrea Fazzini, Luca Luzi, Sabrina Maggiori, Stefano Sasso e Alessia Tripaldi - che incrociano le proprie competenze - teatro, paesaggio sonoro, scrittura, fotografia, arte pubblica, performance - per stimolare i partecipanti verso una nuova pratica creativa. Non si pone l’obiettivo di formare figure specializzate in un determinato settore dei mestieri dello spettacolo, ma intende sviluppare nei partecipanti uno sguardo critico sui rapidi processi di trasformazione del contemporaneo, attraverso lo studio e la messa in pratica di grammatiche artistiche innovative. Le più grandi strutture imprenditoriali, infatti, riconoscono il profondo contributo che l’arte contemporanea, in quanto strumento di critica del noto, apporta allo sviluppo della ricerca e dell’innovazione negli ambiti più disparati:

dall’ingegneria elettronica alla biomedica, dai nuovi strumenti di marketing alla progettazione di nuovi sistemi per la produzione di energia rinnovabile. Sviluppare lo sguardo critico significa aumentare l’occupabilità dei giovani. È proprio per questa ragione che Confindustria Giovani – Ancona, presieduta da Beatrice Garofoli, e la GGF Group, anch’essa guidata da un Amministratore Delegato sotto i 35 anni, Guido Guidi, hanno deciso di sostenere economicamente il progetto, ritenendolo un’azione pilota che esplora nuove modalità di fare formazione e aumenta le possibilità di sviluppo nel settore privato. Negli ultimi vent’anni si è assistito, in molti ambiti sociali, ad un forte indebolimento dell’immaginario e dell’immaginazione, spesso depauperati della loro carica da nuovi mezzi di comunicazione e media che non prevedono una riflessione attiva sulle informazioni veicolate. Questo fenomeno ha avuto come risultato un impoverimento del vocabolario comune. I linguaggi del contemporaneo non accettano questa disfatta, ma, anzi, si pongono l’obiettivo di partire dal noto per esplorare l’ignoto ed inventare ipotesi per un futuro migliore, attraverso la sperimentazione di nuove forme di comunicazione. Partendo dalla consapevolezza di tale necessità, il corso si presenta, dunque, sia come un tassello per la formazione del pubblico sia come incubatore di ‘cittadinanza attiva’ in senso lato. L’obiettivo, infatti, è quello di sviluppare le competenze creative dei giovani partecipanti per metterle a servizio di un rilancio della loro partecipazione alla res publica, della fruizione da parte loro di eventi culturali e, non da ultimo, della loro presente o futura occupazione. Il corso è a numero chiuso, per un massimo di 15 partecipanti in ciascuna città. È richiesto l’invio di una lettera o di un video motivazionale entro il 20 gennaio all’indirizzo info@visionidelcontemporaneo.com. Il corso è gratuito, a meno di una quota di 70 euro annuali a copertura di spese assicurative e associative. Le lezioni, bisettimanali, si svolgeranno in orario 18-21. Tel. 327.8223436 www.visionidelcontemporaneo.com

teatro e danza

“Scuola di Visioni” da gennaio a giugno a Ancona, Fermo e Macerata

51


Gennaio 2012

Evento

“Sorrisi & Ska’n’zoni circus… non solo cabaret” Parte dal “Teatro Velluti” di Corridonia (MC) Sabato 04 Febbraio 2012 con inizio alle ore 21.30, la nuova avventura Televisiva della Trasmissione “SORRISI & SKA’N’ZONI CIRCUS… non solo cabaret”® con una produzione che per l’ occasione prende il titolo di “ MARASMA SHOW”. In questo spettacolo teatrale, la musica e la comicità saranno sempre la spina dorsale della serata. Da quest’ anno però, molti saranno gli ospiti che coloreranno il palco con disturbi e vero intrattenimento. Il Cast artistico è composto da un improbabile presentatore comico, che dovrà tentare di domare gli altri attori anch’ essi comici, diretti da un’ orchestra alquanto strampalata, che proporrà una rivisitazione in chiave Blob Music Style di moltissime hit-parade dagli anni 30 fino ad oggi. Gli artisti provenienti dalla Capitale, rappresentano l’ arte comica a 360°, quindi barzellette, monologhi, gags e trasformismi molto divertenti e coinvolgenti si intersecheranno all’ arte della Magia Comica, sempre presente nel Format, come in un puzzle. Performances di natura e stile diversi, di cui non vogliamo anticiparne l’ entità, un motivo in più per non perdersi questo Gran Varietà. “SORRISI & SKA’N’ZONI CIRCUS…non solo cabaret” porterà le telecamere in tutto il SORRISI SUMMER TOUR 2012, con un Cast Artistico sempre diverso nei personaggi ed Attori Comici, proprio per rendere ogni nuova puntata più viva e assolutamente originale da tutte le altre.

La nostra ambizione è di catapultare in TV sotto forma di Festival, il divertimento vissuto nelle nostre Piazze, Sagre e Feste in generale, per mostrare tutte le bellezze culturali, architettoniche e territoriali che costituiscono la maggiore ricchezza della Regione Marche. L’ ideazione del Progetto appartiene a Roberto Ghergo, che ne cura anche tutta la parte artistica e logistica, per conto dei rispettivi Enti Organizzativi. A partire da Gennaio/Febbraio 2012 le 36 puntate andate in onda nella Regione Marche, verranno replicate sulla nota Emittente TVRS – Canale 11 e 111 del Digitale Terrestre, con orari e giorni di messa in onda che sono ancora da definire ma che renderemo noti molto presto. La trasmissione è andata in onda anche in oltre 40 Emittenti, coprendo tutto il Territorio Nazionale. Teatro Velluti 0733.431769 – 333.9980669 nonsolocabaret@sorrisieskanzoni.it

teatro e danza

Primo appuntamento da non mancare al Teatro Velluti di Corridonia il 4 febbraio

53


Gennaio 2012

Prosa, teatro civile

Due di noi

teatro e danza

Con Lunetta Savino ed Emilio Solfrizzi Due di noi è una commedia rappresentata per la prima volta a Londra nel 1970. Il titolo racchiude tre atti unici, concepiti per essere recitati da un’unica coppia di attori che raccontano tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali. Nella prima, Black and silver, un marito e una moglie tornano in vacanza a Venezia nella stessa camera d’albergo dove avevano trascorso la luna di miele. Il confronto passato/presente è inevitabilmente comico, tenero, con una punta d’amarezza. Nella seconda, Mr. Foot la moglie dialoga in modo surreale con il piede del marito, l’unica parte del corpo che ne tradisce qualche sprazzo emotivo. Nell’ultima situazione, Chinamen: marito e moglie si ritrovano a dover gestire una cena alla quale hanno invitato, per errore, una coppia di amici da poco separati e il nuovo boyfriend di lei. Qui il meccanismo comico è potenziato dal fatto che gli stessi due attori, grazie ad un diabolico meccanismo di entrate, uscite e travestimenti, si trovano ad interpretare ben cinque ruoli diversi, dando vita ad un vorticoso crescendo di equivoci fino al paradosso finale.

Ascoli Piceno Teatro Ventidio Basso 4-5 gennaio

Dissonorata. Un delitto d’onore in Calabria Di e con Saverio La Ruina

54

San Severino Marche (MC) Teatro Feronia, 8 gennaio

Partendo dalla “piccola” ma emblematica storia di una donna calabrese, lo spettacolo offre lo spunto per una riflessione sulla condizione della donna in generale. Parlando del proprio villaggio, parla della condizione della donna nel villaggio globale. Nello spettacolo risuonano molteplici voci di donne. Voci di donne del sud, di madri, di nonne, di zie, di loro amiche e di amiche delle amiche, di tutto il parentado e di tutto il vicinato. E tra queste una in particolare. La “piccola”, tragica e commovente storia di una donna del nostro meridione. Dal suo racconto emerge una Calabria che anche quando fa i conti con la tragedia vi combina elementi grotteschi e surreali, talvolta perfino comici, sempre sul filo di un’amara ironia.

Napoletango

Ideato e diretto da Giancarlo Sepe La storia di una famiglia del sud raccontata a ritmo delle musiche di Gardel e Piazzolla, e soprattutto di Luis Bacalov, è al centro di Napoletango. Sul palco e in platea a ritmo di tango, da sempre definito come “il pensiero triste che si balla”, Napoletango è invece il trionfo della vita sull’accademismo borghese, del sangue versato per amore contro la prudenza e l’intimità. Sepe (foto) racconta degli Incoronato, una famiglia napoletana, e la accomuna al tango sottolineando come una delle sue componenti originarie sia proprio il ceppo napoletano. Sono stati gli emigranti del Vesuvio, con gli argentini e gli uruguaiani, a dar vita a quei ghetti di emarginati che per la prima volta hanno così potuto esprimersi liberamente. In questo modo gli immigrati nutrirono la danza con i loro umori, le loro tradizioni, creando quel mix affascinante che è il tango. Non a caso molti compositori, dai primi del Novecento agli anni Trenta e Quaranta, sono figli di italiani: Aníbal Troilo, Juan D’Arienzo, Carlos Di Sarli, Osvaldo Pugliese, Francisco De Caro.

Fano (PU) Teatro della Fortuna 10-11 gennaio


Teatro e danza FERMO Piazza del Popolo ore 21.30 Tel. 328.7756579

2 Lunedì Gala del liscio

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Piazza Mar de Plata, PalaNatale ore 21 Tel. 333.5099339

3 Martedì Nibiru, satira senza inibizioni

spettacolo di Giorgio Montanini e Francesco Niccolini SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Piazza Mar del Plata, PalaNatale ore 21.30 Tel. 333.5099339

Un viaggio da sogno

commedia dialettale a cura della compagnia teatrale “Briciole d’arte” di Montefano VISSO (MC) Palazzo dei Governatori ore 21.30

4 Mercoledì Due di noi

JESI (AN) Palasport Triccoli ore 21.30 Tel. 071.7592053 - 335.6752436 www.bookingshow.com

L’uomo del destino

di Yasmina Reza. Traduzione Catherine Spaak. Regia Maurizio Panici. Con Orso Maria Guerrini e Cristina Sebastianelli SASSOFERRATO (AN) Teatro del Sentino ore 21 Tel. Comune 0732.9561

5 Giovedì Mary Poppins

Musical - La Tribù dei Piedi Neri ANCONA Teatro Sperimentale ore 20.30 Tel. 071.2222921 - 071.2222923

Due di noi

di Michael Frayn. Con Emilio Solfrizzi, Lunetta Savino. Regia Leo Muscato ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 071.2072439 www.teatroventidiobasso.it

Recital dialettale

COMUNANZA (AP) ore 21.30 Tel. Comune 0736.84381

Risate e comicità

di Michael Frayn. Con Emilio Solfrizzi, Lunetta Savino. Regia Leo Muscato ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 071.2072439 www.teatroventidiobasso.it

con comici da Colorado Cafè PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Palasport ore 21.30 Tel. 0734.908263

Risate e comicità

tre atti in dialetto urbinate, liberamente tratto da Non ti pago di Eduardo De Filippo. Compagnia dialettale urbinate, regia Amleto Santoriello URBINO Teatro Sanzio ore 21 Tel. 0722.2281 - 309222

con i personaggi di Colorado. Nel cast: Pino e gli anticorpi, Pucci, Laura Magni, i Turbolenti, Enzo e Sal, Max Pieriboni, Didi Mazzilli e Andrea Viganò

En te dag manca na lira

Italy. Sacro all’Italia raminga Con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa tornano di nuovo insieme in palcoscenico, dopo i successi di 18 mila giorni - Il Pitone, a raccontare di Italia e delle migrazioni nostre del secolo scorso. Italy è un poema di 450 versi scritto nel 1904. Ispirato ad una storia realmente accaduta ad un amico del poeta, ha come sottotitolo Sacro all’Italia raminga e narra le vicende di una famiglia di emigranti. Protagoniste sono una bimba nata in America e portata in Italia, a Caprona, dagli zii, per curare la tisi, e sua nonna che la accudisce. Vicenda personale a parte, Giovanni Pascoli racconta in realtà le condizioni di un’Italia lontana nella storia e nella memoria; un’Italia che sotto la morsa della povertà lascia andare i suoi figli per il mondo in cerca di più fortuna; un’Italia che si lascia abbandonare perché incapace di accudire tutti i suoi figli: li manda lontano a edificare un nuovo mondo, a confrontarsi con una società che non li vuole e che li vede stranieri in ogni luogo “orfani del mondo”. Un’Italia personificata, che si arrabbia, piange, si dispera e talvol- Grottammare (AP) Teatro delle Energie, 10 gennaio ta riesce a provare pena.

teatro e danza

1 Domenica Cabaret con Tino Finiani

55


Gennaio 2012

Prosa

Il catalogo

teatro e danza

Con Isabella Ferrari e Ennio Fantastichini Il catalogo è una commedia delicata e divertente. Il tema narrativo è di quelli molto cari al teatro e al romanzo tardo novecentesco: l’impossibile incontro tra un uomo e una donna. Per salvarsi dall’impossibile amore, i personaggi si aggrappano in modo quasi ossessivo alla verosimiglianza dei dialoghi e delle situazioni, ma solo per approdare a un’atmosfera di intimità senza scampo dove la realtà si rivela per quella che è: una specie di prigione dell’anima. Tutto si gioca nel dialogo tra un solo uomo e una sola donna. Potremmo anche, forse, posporre l’aggettivo e sono sicuro che non sbaglieremmo. Carrière ha scelto due persone tremendamente sole. Sole senza neppure essersene accorte. Le fa incontrare nel momento in cui la loro vita sembra ormai assuefatta a tanta solitudine. Personaggi tanto distanti potevano incontrarsi solo in forza di un equivoco. E così sarà.

Fabriano (AN) Teatro Gentile, 12-13 gennaio Macerata Teatro Lauro Rossi, 14-15 gennaio

Non c’è tempo amore Con Amanda Sandrelli e Blas Roca Rey

56

Recanati (MC) Teatro Persiani, 12-13 gennaio

Edoardo Massimi è un medico generalista di mezz’età. Legge il pensiero. Per lui, scapolo ostinato, avere una relazione duratura è praticamente impossibile. Un suo vecchio amico, Rudy Sottile, un giorno va a farsi visitare perché sua moglie Gemma è convinta soffra di satiriasi (eccessivo appetito sessuale). Quest’ultimo ama molto il mondo femminile e ha un’amante. Ma la situazione di Rudy è patologica o è comune a tutti i maschi quarantenni? Nel frattempo Edoardo incontra, casualmente, una donna di cui non riesce a leggere il pensiero. Sembra finalmente che abbia trovato l’amore ma lei rifiuta di sposarlo, gettandolo nello sconforto. Gemma, intanto, si occupa della sua sconsolata amica Nora, le cui intense ma sfortunate relazioni sentimentali si concludono, al massimo, dopo tre mesi. È proprio di Rudy l’idea di far incontrare il dottor Massimi e Nora ad una cena in casa propria sperando di avviare una conoscenza fra i due. Ma la serata non andrà esattamente come previsto e svelerà molti segreti che cambieranno per sempre la vita dei quattro personaggi.

La mostra

Con Simona Marchini. Regia di Gigi Proietti È un onore poter riproporre, dopo l’assaggio della passata stagione, il grande successo di Simona Marchini diretta da Gigi Proietti: La mostra. Lo spettacolo è stato un trionfo, ed è questo un motivo in più per ospitare nuovamente la Signora Marchini, con la sua voglia di ridere e di far ridere del tempo presente innanzitutto, poi dello stato dell’Arte e degli artisti nel nostro Paese e, infine, di sé e della sua vita che (“Signora mia!”) è molto comica. Uno show leggero e divertente e al tempo stesso una scommessa e una certezza, ma anche profondo, fatto di musica dal vivo, di belle immagini, di personaggi esilaranti e di parole necessarie. Il tutto sul filo conduttore della vita avventurosa, divertente mai banale di Simona. Sul palcoscenico Simona confesserà al pubblico i tanti perché che accompagnano la sua vita: perché non è diventata la più grande ballerina del Bolshoi; perché non è diventata la Callas; perché l’Arte è importante? Cos’è la cultura? Ma soprattutto, perché Don Lurio è un mito!

Porto Sant’Elpidio (FM) Teatro delle Api, 13 gennaio


di Aldo Pisani SANT ANGELO IN PONTANO (MC) Teatro comunale ore 21.30

Parolepotere

un secolo e mezzo di storia di vinti. Drammaturgia e regia di Simone Guerro. Anteprima SIROLO (AN) Teatro Cortesi ore 21.15 www.centropierocalamandrei.it

Rocche eventi Rassegna 2011

La soffitta di Via Orsi

di M. Cacciani. Compagnia della Luna CHIARAVALLE (AN) Teatro Valle ore 21,15 Tel. 071.7451020 - 7451100

6ª Biennale di poesia dialettale

a cura del gruppo teatrale “Scimo tutti de nu” FALERONE (FM) Sala comunale Dal 07 Gennaio al 08 Gennaio

Lu matrimoniu a casa de mengré di Pietro Romagnoli. Regia di Pietro Romagnoli LORO PICENO (MC) Teatro comunale ore 21.30

“Prove di Vita”. Spettacoli, intrattenimenti musicali, proiezioni video e dibattiti TAVOLETO (PU) dalle ore 15 Tel. 340.7635060 www.teatrocust2000.com

Attori per caso

Mamma mia

Scacco alle regine

MONTECASSIANO (MC) Cineteatro Camillo Ferri ore 15 Tel. Comune 0733.299811

Anteprima nazionale del musical. Compagnia Teatrale Happy Days di Fano URBANIA (PU) Teatro Bramante ore 21 Tel. 0722.317211

Compagnia “Accademia del Sarmento” MONTEMARCIANO (AN) Teatro Alfieri ore 21 Tel. 071.9163327

En te dag manca na lira

PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 21 Tel. Ufficio Cultura, 0734.680256

tre atti in dialetto urbinate, liberamente tratto da Non ti pago di Eduardo De Filippo. Compagnia dialettale urbinate, regia Amleto Santoriello URBINO Teatro Sanzio ore 21 Tel. 0722.2281 - 309222

7 Sabato Maratona a New York

di e con Giorgio Lupano ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 0736.24459 www.teatroventidiobasso.it

Scenette dialettali

CASTELRAIMONDO (MC) Cinema Teatro Manzoni ore 21 Tel. 0737.642316

Spettacolo di beneficenza

Chi ce capisce è brau

di Aldo Pisani. Compagnia Leonina SAN GINESIO (MC) Teatro Leopardi ore 21,30 Tel. 333.9106628 info@sanginesio.sinp.it

Non ti conosco più

di Aldo De Benedetti. Circolo di Piazza Alta di Sarnano. Regia di Roberto Tabarretti SARNANO (MC) Teatro comunale ore 21 Tel. 0733.659923 - 339.5886927

Natale a casa de Sor Anseremo SERRAVALLE DI CHIENTI (MC) Sala Polivalente Tapioca ore 21.15

Cyrano di Bergerac Di Edmond Rostand. Con Alessandro Preziosi La celebre commedia teatrale in cinque atti, ispirata alla figura storica di Savinien Cyrano de Bergerac, ebbe già dalla prima rappresentazione un eccezionale trionfo di pubblico e critica che salutò questo dramma romantico come una vera e propria summa delle potenzialità espressive nella sfera dei sentimenti e delle passioni umane. L’opera di Rostand è stata tradotta, adattata e interpretata innumerevoli volte: Cyrano è uno dei personaggi più conosciuti e amati del teatro. Lo scontroso spadaccino, dal mostruoso naso, innamorato della bella Rossana è interpretato da Alessandro Preziosi, che raccoglie la sfida tutta teatrale di mettere in scena lo scrittore e poeta dall’irresistibile e vitale creatività che ama mettere in ridicolo i suoi nemici con la straordinaria abilità della spada. Uno spettacolo tutto giocato tra trovate comiche e giochi di parole, pur raggiungendo le vette più alte della poesia ottocentesca.

Ascoli Piceno Teatro Ventidio Basso 14-15 gennaio

teatro e danza

6 Venerdì Chi ce capisce è brau

57


Gennaio 2012

Prosa

Rumori fuori scena

teatro e danza

Con la Compagnia Step. Regia di Alberto Manini Rumori fuori scena è uno spettacolo adatto a tutti, anche a chi a teatro non è mai andato. È l’unico dove non c’è bisogno di immaginare cosa succede dietro le quinte perché lo si vede. Il dramma infatti parla di una sgangherata compagnia di attori che mette in scena una commedia chiamata Niente addosso. Durante la tournèe, tra amori e dissapori, si consumano i tre atti. Di fatto, si realizzano due sceneggiati in uno e questo significa che ogni personaggio ha due personalità, la sua e quella dell’attore che rappresenta. Anche la presenza simultanea di molti attori in scena richiede grande concentrazione e attenzione ai dettagli. Ma il ritmo della Compagnia Step è così serrato e così preciso che sembra che gli artisti si siano sincronizzati con un metronomo. Il primo atto sembra quasi quello di una commedia come tante ma durante il secondo atto, quello che mostra il teatro da dietro le quinte e quasi totalmente mimato, ci si accorge che non è così. Nel terzo atto, la compagnia va nel caos più totale suscitando un fiume di risate.

Montecarotto (AN) Teatro Comunale, 14 gennaio

Molière a sua insaputa Con Paolo Hendel. Regia di Leo Muscato

58 Grottazzolina (FM) Teatro Novelli, 14 gennaio

E se, dopo tutti i pretestuosi processi affrontati in vita, al signor JeanBaptiste Poquelin, detto Molière, toccasse in sorte di doverne subire uno ancora più surreale in televisione? E’ convinto di partecipare a un incontro celebrativo della sua opera, questo buffo Molière, ma in un turbinio comico di equivoci e fraintendimenti, la serata assume ben presto i connotati dell’inquisizione. Dove sono analizzate, scandagliate, vivisezionate vita privata e opera. Molière si ritrova solo. Gli viene in mente il famoso monologo sull’ipocrisia del Don Giovanni. Pronunciando, per la prima volta, quelle parole, lo fa con una verità disarmante: l’ipocrisia oggi è un vizio di moda, e quando un vizio diventa moda, non è più un vizio, ma una virtù.

L’uomo, la bestia e la virtù

Con la Compagnia Vocitinte. Regia di Antonio Mingarelli Accolta con perplessità al suo debutto, nel tempo la commedia di Pirandello si è imposta come una delle più rappresentate in Italia e nel mondo. Il farsesco tema trattato è ben rappresentato dal titolo in cui si individuano tre maschere, corrispondenti ad altrettanti “tipi” morali. La prima è quella dell’Uomo ovvero Paolino, professore privato che cela dietro il suo ostentato perbenismo la tresca con la signora Perella; quest’ultima è invece la Maschera della Virtù, pudica madre di famiglia abbandonata dal marito, capitano di marina che appare agli occhi della gente come il ritratto della Bestia. Commedia ad orologeria per eccellenza, L’uomo, la bestia e la virtù non si limita a passare al setaccio le convenzioni e le ipocrisie borghesi, ma riesce a rappresentare, in maniera più feroce che altrove nell’opera pirandelliana, il funereo, macabro, gioco dei ruoli che la società impone all’individuo quando ne orienta i comportamenti, gli istinti. Osimo (AN) Teatro La Nuova Fenice, 14 gennaio Macerata Feltria (PU) Teatro Battelli, 31 gennaio


di e con Giorgio Lupano ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso Tel. 0736.24459 www.teatroventidiobasso.it

Nella storia a passo di danza

Gruppo Danze Storiche La FabulaSaltica GRADARA (PU) Teatro comunale dalle ore 16 Tel. 0541.964115 www.gradara.org

Ci credo & Ci rido

Rassegna teatrale a scopo benefico a cura di Anffas onlus MACERATA Teatro Lauro Rossi ore 17,30 Tel. 0733.256386 - 0733.230735

Dissonorata un delitto d’onore in Calabria

Scritto e diretto da Saverio La Ruina SAN SEVERINO MARCHE (MC) Teatro Feronia ore 17 Tel. Comune 0733.641317

Rappresentazione teatrale

SERVIGLIANO (FM) Teatro comunale ore 17.30 Tel. 0734.759119 (Luigina)

10 Martedì Napoletango

19 attori-ballerini diretti da Giancarlo Sepe raccontano la storia di una famiglia napoletana FANO (PU) Teatro della Fortuna ore 21 Tel. 0721.800750 - 827092 www.teatrodellafortuna.it

Italy - Sacro all’Italia Ramminga

lettura del poema Italy di Giovanni Pascoli. Musica di Gianmaria Testa (voce e chitarre) GROTTAMMARE (AP) Teatro delle Energie ore 21 Tel. Comune 0735.739230

11 Mercoledì Napoletango

19 attori-ballerini diretti da Giancarlo Sepe raccontano la storia di una famiglia napoletana FANO (PU) Teatro della Fortuna ore 21 Tel. 0721.800750 - 827092 www.teatrodellafortuna.it

Imperdonabile

di e con Cristina Campo MACERATA Teatro Rebis, Villa Potenza ore 21.30 Tel. 0733.493315 - 340.4666795

12 Giovedì Il catalogo di Jean Claude Carrière

Con Ennio Fantastichini e Isabella Ferrari. Traduzione e regia di Valerio Binasco FABRIANO (AN) Teatro Gentile ore 21 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Non c’è tempo amore

Con Amanda Sandrelli, Blas Roca Rey, Edy Angelillo e Lorenzo Gioielli RECANATI (MC) Teatro Persiani ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

13 Venerdì Parolepotere

un secolo e mezzo di storia di vinti. Drammaturgia e regia di Simone Guerro. CORINALDO (AN) Teatro Goldoni ore 21.15 www.centropierocalamandrei.it

Il catalogo di Jean Claude Carrière Con Ennio Fantastichini e Isabella Ferrari. Traduzione e regia di Valerio Binasco FABRIANO (AN) Teatro Gentile ore 17 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Brava! Di Gino Landi, Anna Mazzamauro, Tommaso Paolucci, Stefano De Bernardin Già nel titolo dello spettacolo Brava! la consacrazione di una straordinaria attrice quale Anna Mazzamauro in un one woman show. Questa nostra grande interprete resterà in scena, affiancata da due attori e quattro ballerini, per oltre due ore di spettacolo, ballando, cantando e recitando nella migliore tradizione della commedia musicale italiana ed anche alla maniera del musical di Broadway. La storia di Brava! è la storia di un’attrice che decide di festeggiare il suo quarantesimo anno di carriera teatrale nel teatro vuoto, oramai in demolizione, che l’aveva vista debuttare e trionfare. Ed è proprio dal vuoto di quel palcoscenico che i suoi ricordi prendono forma. Ballerini, sarti, macchinisti, suggeritori, luci, fondali, costumi prendono magicamente vita ed insieme a lei realizzano uno spettacolo fatto di tentativi, spunti, ipotesi, aspirazioni, sogni che spaziano in tutti i generi teatrali dalla rivista vecchia maniera, al teatro classico, dall’avanspettacolo al musical, in un rapido susseguirsi di gag, trovate, occasioni coreografiche e momenti musicali quali solo il maestro Trovajoli può darci. Per Anna Mazzamauro Brava! sarà l’occasione per vivere sulla scena due ore da leonessa, sentendosi gridare dal pubblico “Brava!“.

Matelica (MC), Teatro Piermarini, 14 gennaio Chiaravalle (AN), Teatro Comunale Valle, 24 gennaio Tolentino (MC), Teatro Don Bosco, 25 gennaio Corinaldo (AN), Teatro Goldoni, 26 gennaio

teatro e danza

8 Domenica Maratona a New York

59


Gennaio 2012

Prosa, sperimentale e impegno civile

Targato H

teatro e danza

Di e con David Anzalone. Regia di Alessandro Castriota Targato H è uno spettacolo comico in cui si tratta il tema dell’handicap. È un lavoro ironico fatto da chi l’handicap ce l’ha e lo vive prendendosene gioco. Il filo conduttore è il costante ribaltamento in chiave ironica delle concezioni comuni che si hanno nei confronti dell’handicap e dell’handicappato. All’interno del monologo teatrale, oltre al tema centrale, si può trovare molto altro: nascita, amore, ricerca delle proprie origini, affermazione della propria dignità. Targato H contro-mono-logo è la rappresentazione della consapevolezza di chi guarda in faccia la realtà, la chiama con il proprio nome e per questo ne esce vincente. Dalla narrazione del quotidiano, rielaborato in chiave comica, scaturisce la risata che demolisce la classificazione castrante tra normalità e anormalità e fa riflettere sulle iniquità che albergano nella vita di tutti i giorni.

Monte San Vito (AN) Teatro Condominale La Fortuna 15 gennaio

Questi fantasmi Di Eduardo De Filippo. Regia di Carlo Giuffrè

60 San Severino Marche (MC) Teatro Feronia, 17 gennaio

In un appartamento di un palazzo secentesco vengono ad abitare Pasquale Lojacono e la giovane moglie Maria. All’insaputa di Maria, Pasquale ha un accordo con il proprietario, per cui, in cambio dell’alloggio, dovrà sfatare le dicerie sull’esistenza di fantasmi nella casa. Suggestionato dai racconti del portiere, Pasquale si imbatte in Alfredo, amante della moglie, e lo scambia per un fantasma. Con il suo dirimpettaio, il professor Santanna intrattiene intanto lunghi monologhi. I regali di Alfredo consentono alla coppia un certo benessere. Maria decide di fuggire con Alfredo, ma i suoi familiari si recano da Pasquale per denunciare l’adulterio e vengono a loro volta scambiati per fantasmi. Alfredo torna con la moglie e Pasquale, senza donazioni, è in difficoltà: quando rincontra Alfredo, desideroso di riabbracciare Maria, lo riconosce come “fantasma” e gli rivela il suo amore per la moglie e la pena di non poterle assicurare una vita dignitosa. Alfredo, commosso da quelle parole, sta al gioco e regala a Pasquale il denaro desiderato.

Oblivion Show 2.0: Il sussidiario Regia di Gioele Dix

Con la consueta eleganza e irriverenza, i cinque madrigalisti postmoderni mescolano Lady Gaga con Bach, Tiziano Ferro con William Shakespeare. Raccontano storie epiche o semplici avvenimenti quotidiani giocando continuamente con la musica, massacrando canzoni e testi famosi per poi ricomporli in modo surreale, o cimentandosi con virtuosi esercizi di stile e canzoni originali. Come in ogni sussidiario che si rispetti, anche in questo nuovo spettacolo troviamo tutte le materie: dal solfeggio alla storia, fino alla grande letteratura italiana dove Dante e Pinocchio cantano le loro avventure in soli sei minuti. “Mi piace lavorare con gli Oblivion, perché sono artisti che sanno crescere ed evolversi, pur restando fedeli alla linea. I loro ‘numeri’ fanno ridere e anche pensare, come nella migliore tradizione della comicità di qualità. Fare ancora loro da guida è un compito per me gradito oltre che agevole, favorito tanto dal loro talento quanto dal loro innato senso del palcoscenico.” (Gioele Dix)

Loreto (AN) Teatro Comunale 17 gennaio Montegranaro (FM) Teatro La Perla, 18 gennaio


Compagnia Teatro del Sorriso di Ancona, regia di Giampiero Piantadosi MONTEFANO (MC) Teatro La Rondinella ore 21,15 Tel. 331.2013313

Paolo Hendel

“Molière a sua insaputa”. Regia di Leo Muscato GROTTAZZOLINA (FM) Teatro Novelli ore 21.15 Tel. 0734.902107 www.amat.marche.it

Parolepotere

POLLENZA (MC) Teatro Verdi ore 21.15 Tel. Comune 0733.548716 - 338.8471210

un secolo e mezzo di storia di vinti. Drammaturgia e regia di Simone Guerro JESI (AN) Teatro Pergolesi ore 21 Tel. 0731.206888

La mostra

Il catalogo

Non c’è tempo amore

Brava!

14 Sabato Cyrano De Bergerac

Rumori fuori scena

Fichi d’India

con Simona Marchini. Regia di Gigi Proietti PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Teatro delle Api ore 21 Tel. 0734.902107 Con Amanda Sandrelli, Blas Roca Rey, Edy Angelillo e Lorenzo Gioielli RECANATI (MC) Teatro Persiani ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

di Edmond Rostand. Interpretato e diretto da Alessandro Preziosi. Prima italiana ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 071.2072439 www.teatroventidiobasso.it

Frida, sulla vita di Frida Kahlo di V. Impiglia. Totòro Teatro CHIARAVALLE (AN) Teatro Valle ore 21,15 Tel. 071.7451020 - 7451100

Romeo e Giulietta... paccavano eccome! Adattamento e regia di Francesca Berardi CORINALDO (AN) Teatro Goldoni ore 21,15

Nostra dea

di Massimo Bontempelli. Regia di Fabio Campetella CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 21 Tel. Comune 0733.439901

di Jean Claude Carrière. Con Ennio Fantastichini, Isabella Ferrari. Regia Valerio Binasco MACERATA Teatro Lauro Rossi ore 21 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it di Stefano Bernardin, Gino Landi, Anna Mazzamauro, Tommaso Paolucci. Con Anna Mazzamauro per la regia di Tommaso Paolucci MATELICA (MC) Teatro Piermarini ore 21.15 di Michael Frayn. Regia Alberto Manini MONTECAROTTO (AN) Teatro comunale ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

La schjarica

ovvero Prospero, Gioconda e Felice. Regia di Vincenzo Cenciarelli. Compagnia “Arco Fermano” MONTECOSARO (MC) Teatro delle Logge ore 21.15 Tel. 0733.560729 - 560728

Urge di e con Alessandro Bergonzoni

MONTEGIORGIO (FM) Teatro Alaleona ore 21 Tel. 0735.736302 - 0734.952067

Romeo e Giulietta

Nati sotto stella contraria. Con Ruggero Dondi, Salvatore Landolina, Marco Gobetti, Dario Buccino, Giordano Mancioppi. Regia di Leo Muscato MORROVALLE (MC) Teatro comunale ore 21.15 Tel. 0733.223101 - 222379

Il fu Mattia Pascal Regia e versione teatrale di Tato Russo Questo romanzo è ricco di colpi di scena, di dialoghi dinamici ed esaustivi. Il protagonista muore e rinasce, autore del proprio personaggio, cercato e costruito nell’ansia della propria libertà. Ma la vertigine del reinventarsi non fa che aggiungere alle frustrazioni precedenti da cui non si esce, le frustrazioni del nuovo stato in cui non si è liberi di identificarsi. Tato Russo fa propria la materia del testo per riscriverla in commedia nello stesso linguaggio drammaturgico che sarebbe stato di Pirandello nello sforzo palese e riuscito di una costruzione per il teatro. Mattia Pascal è Tato Russo nel doppio ruolo di Mattia Pascal e di Adriano Meis, ma anche gli altri personaggi che concorrono alla sua vicenda si rincorrono nella storia, interpretata così dagli stessi attori in identità e personaggi diversi, quasi a scegliere di non chiarire affatto, nello spettro delle rassomiglianze, la distinzione Ancona Teatro Sperimentale tra i vari aspetti della realtà. 18-19-20-21-22 gennaio

teatro e danza

In nome del Papa Re

61


Gennaio 2012

Sperimentale e prosa

Displace #1 La rabbia rossa

teatro e danza

Regia, spazio e luci di Claudia Sorace

Evidente fin dal nome Muta Imago, questo gruppo teatrale privilegia le immagini, siano esse visive o sonore. È un modo per raggiungere le emozioni che attraverso le parole sembrano irraggiungibili. Guidato dal 2004 dal drammaturgo Riccardo Fazi e dalla regista Claudia Sorace, Muta Imago si è imposto per una ricerca teatrale dal forte tratto contemporaneo, un uso “sporco” delle tecnologie ed una recitazione fisica, materica. Un pensiero che collassa alla fine del mondo: Muta Imago parte da qui per il nuovo progetto che porta il nome di Displace - il termine inglese per definire gli sfollati, di cui La rabbia rossa è il primo movimento. Che cosa succederebbe se il mondo che conosciamo fosse distrutto? Come sarebbero la terra, l’aria e gli uomini? In un ambiente desolato, senza spazio e senza tempo, la compagnia romana tenta la sua risposta: tutto è coperto di polvere mentre dal groviglio di suoni che introduce questa realtà post-catastrofica emerge ancora qualche frammento d’umanità.

Civitanova Marche (MC) Teatro Cecchetti, 18 gennaio

Anticorpi Explo NNChalance | Daniele Ninarello | Helen Cerina

62 Ancona Teatro Studio Alla Mole 20 gennaio

Una nuova generazione di artisti rende particolarmente vivace lo scenario della danza contemporanea italiana: la serata presenta tre delle più interessanti ed originali performance emerse dalla Vetrina della giovane danza d’autore promossa dal network Anticorpi XL. In Episodio 7 qualcosa è già accaduto e qualcosa sta per accadere: in un sincrono spezzato due corpi sembrano muoversi in un’illusione temporale (o forse in un Luna Park?). Man Size, una danza molto energica e deforme, riflette il rapporto tra un corpo e lo spazio prendendo spunto da “Francis Bacon. Logica della sensazione” di Gilles Deleuze. Dulcis in pomerio mette in scena un’ideale storia dell’urbanistica edificando e distruggendo città di zucchero, mentre una danzatrice costruisce il suo movimento accumulando gesti come si accumulano una sull’altra le pietre delle case.

Cercasi tenore

Con Gianfranco Jannuzzo e Milena Miconi Lend me a Tenor, in italiano tradotto con Cercasi tenore è uno dei più importanti successi di Broadway, una commedia con continui colpi di scena e situazioni comiche. Come hanno scritto i critici: poco importa che l’abbiate già vista o no, potete cominciare a ridere fin da ora! La storia: siamo negli anni ’30, la vicenda ruota attorno a Max (Giancarlo Jannuzzo - foto), aspirante ed incerto cantante lirico che in qualità di assistente affianca un direttore senza scrupoli di un teatro d’opera di provincia. Grandi fermenti agitano gli animi dei protagonisti per l’arrivo di un tenore di fama mondiale di rara bravura, tanto da essere soprannominato “lo stupendo”, che interpreterà Otello. Cosa accade però quando a poche ore dallo spettacolo il grande artista soccombe ad un potente mix di alcol e sedativi? Tutto precipita in un esilarante vortice di fraintendimenti, scambi di persona, doppi sensi mal interpretati, vulcaniche gag che strappano allo spettatore risate a non finire.

Pollenza (MC) Teatro Verdi, 20 gennaio


L’uomo, la bestia e la virtù

Targato H

Dio li fa eppo’ li stroppia

In nome del papa re

Compagnia “Arte Rubetana” di Monte San Martino. Rassegna “Monti Azzurri in scena” PENNA SAN GIOVANNI (MC) Teatro Flora ore 21.30

2012 un anno di Musica e Danza

serata a scopo benefico. Per la parte musicale si esibiscono Andrea e Gloria Strappa PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro Comunale ore 18

Chi è più lèsti se la guadagna

Commedia dialettale della Compagnia “La Nuova” di Belmonte Piceno RAPAGNANO (FM) Teatro Comunale

Lu terne a lu lotte

contro-mono-logo. Testi David Anzalone, Alessandro Castriota. Con David Anzalone. Regia e musiche Alessandro Castrista MONTE SAN VITO (AN) Teatro La Fortuna ore 17 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it Compagnia Teatro del Sorriso MONTEMARCIANO (AN) Teatro Alfieri ore 17 Tel. 071.9163327

Prove di mortalità

Sentimental Noize. Di Marta Buzi, Fiammetta Olivieri, Eleonora Diana; con Marta Buzi, Fiammetta Olivieri, Valentina Bonafoni, Cecilia Finetti, Pamela Sparapani NUMANA (AN) Antiquarium Statale ore 17 Tel. 071.9090007 www.inteatro.it

Quando parlano i poeti

interprete e regista Giuseppe Di Mauro. Accompagnamento con Mauro Balducci al flauto OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 17 Tel. 071.7989080

commedia dialettale della Compagnia “La Lanterna di Diogene” di Martinsicuro (TE) SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Teatro San Filippo Neri (zona Nord) ore 21,15 www.teatrosanfilipponeri.com

Camere da letto di Alan Ayckbourn A cura di “Teatranti di Frodo” di Jesi PETRIOLO (MC) Teatro comunale ore 17 Tel. 0733.550601

15 Domenica Cyrano De Bergerac

17 Martedì Obliovion Show 2.0

di Edmond Rostand. Interpretato e diretto da Alessandro Preziosi. Prima italiana ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 071.2072439 www.teatroventidiobasso.it

Il catalogo

di Jean Claude Carrière. Con Ennio Fantastichini, Isabella Ferrari. Regia Valerio Binasco MACERATA Teatro Lauro Rossi ore 21 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Il sussidiario. Con gli Oblivion. Regia di Gioele Dix LORETO (AN) Teatro Comunale ore 21.15 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Questi fantasmi

di Eduardo De Filippo. Regia di Carlo Giuffrè con Piero Pepe, Maria Rosaria Carli, Claudio Veneziano, Antonella Lori, Antonella Cioli SAN SEVERINO MARCHE (MC) Teatro Feronia ore 21 Tel. Comune 0733.641317

La donna che sbatteva nelle porte Con Marina Massironi. Regia di Giorgio Gallione

La donna che sbatteva nelle porte è un romanzo bellissimo e struggente, amaro e lieve che racconta la storia di Paula, una donna di 39 anni con già troppa vita alle spalle. Padre misogino e madre incapace di reagire, Paula già da adolescente ha voglia di fuggire da una famiglia che non la sa amare e da una scuola che la etichetta come una ragazzina stupida. Tutto cambia quando, qualche anno dopo Paula diventa la “signora” Spencer, la moglie di Charlo: Charlo, il bello del quartiere, sicuro, vincente, carismatico. Lui la fa sentire amata, rispettata, temuta. Charlo è la felicità, il sesso, la speranza, il riscatto. Poi arrivano i figli, Charlo perde il lavoro e la vicenda precipita nelle profondità di un dolore fisico e psicologico, dove lo sbattere la testa nelle porte diventa per Paula la metafora per nascondere la violenza subita dal marito. Così Charlo, poco alla volta, diventa l’inferno; Paula beve, ma i dottori non sanno o non vogliono curarla e, ipocriti, non vedono i lividi e le percosse.

Pesaro Teatro Rossini 20-21-22 gennaio

teatro e danza

di Luigi Pirandello. Con Lino Musella, Paolo Mazzarelli. Regia Antonio Mingarelli OSIMO (AN) Teatro La Nuova Fenice ore 21.15 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

63


Gennaio 2012

Prosa

L’arte del dubbio

teatro e danza

Con Ottavia Piccolo e Vittorio Viviani L’arte del dubbio, che è certamente un libro intrigante, ma nasce come un manuale per addetti ai lavori, può essere uno spettacolo teatrale? All’inizio, oltre al tema affascinante del processo, ci ha intrigato la struttura aperta del libro, la possibilità di fare spettacolo non con la forma canonica della commedia, personaggi, intreccio, inizio e finale; ma con un racconto articolato in quadri, alle volte rivolgendosi direttamente al pubblico in sala, alle volte affidandosi, per i momenti più spettacolari, allo strumento dell’interrogatorio, all’uso libero e spregiudicato della parola e alla forma del processo, che è la modalità più antica di teatro che ci sia. Da questo disinvolto uso della parola nasce l’altro elemento spettacolare della nostra particolare Arte del dubbio: una moderna commedia dell’arte dove i giochi di parole delle maschere antiche sono sostituiti dai giochi di parole che si fanno quotidianamente nelle nostre società contemporanee.

Urbino Teatro Sanzio 20 gennaio San Benedetto del Tronto (AP) Teatro Concordia, 21 gennaio

Dr. Jekyll & Mr. Hyde Con Alessandro Benvenuti, Rosalinda Celentano, Alice e Ellen Kessler

64

Senigallia (AN) Teatro La Fenice 21 gennaio

“Si ama e si odia – scrive Sepe nelle note di regia – questo è uno spettacolo basato sul doppio, sulla trasformazione, sull’accostamento di due segni diversi, due colori. In un celebre saggio di Robert Louis Stevenson sulla vocazione artistica che trova consolazione nella passione che l’uomo riserva solo sulle cose che ama, intravediamo il Dr. Jekyll che, stanco dell’accademismo e convinto dell’eterogeneità dello spirito umano, cerca di dare corpo e fattezze all’altro lato del proprio animo. Egli è come un artista che, amante della propria creatura, le dà vita e l’accudisce anche se si rivela una figlia snaturata a cui però si deve maggior cura. Jekyll persegue una vita diversa dalla sua, diversa dalla retorica del perbenismo: battezza, ama, protegge, odia e ammira la libertà di Hyde in piena epoca vittoriana, invidia il suo coraggio. Come in una scena divisa in due parti, seguiamo i personaggi, ossessionati da un io camaleontico, in lotta con l’altra faccia della luna del mondo.”

Sogno di una notte d’estate Di William Shakespeare. Regia di Carlo Cecchi

Questo spettacolo nacque come saggio di diploma degli allievi attori dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, da me diretto, nel giugno 2009. Si tratta di un gruppo di giovanissimi attori, alcuni dei quali anche musicisti, che affrontano, per la prima volta, l’esperienza di una Compagnia di teatro e di una tournée. Al di là dell’enorme piacere che io provo a recitare, il mio ingresso nella Compagnia di questi giovanissimi attori è in realtà lo sviluppo naturale di un rapporto umano e professionale che è cresciuto in maniera felice e sorprendente. Ciò che ci unisce, scavalcando le generazioni, è il teatro: ossia la ricerca di quel rapporto attivo fra attori e spettatori, nell’immediatezza del qui e ora della rappresentazione. E trattandosi del Sogno di una notte d’estate, con la complicità divina di William Shakespeare. (Carlo Cecchi)

Jesi (AN) Teatro Pergolesi 21-22 gennaio


18 Mercoledì Il fu Mattia Pascal

20 Venerdì Il fu Mattia Pascal

Cercasi tenore

Nuova Danza Italiana Anticorpi Explo

con Gianfranco Jannuzzo ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 0736.24459 www.teatroventidiobasso.it

Displace#1 La rabbia Rossa

spettacolo di ricerca e avanguardia a cura di Muta Imago CIVITANOVA MARCHE (MC) Teatro Cecchetti ore 21.15 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Obliovion Show 2.0

Il sussidiario. Con gli Oblivion. Regia di Gioele Dix MONTEGRANARO (FM) Teatro La Perla ore 21.15 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

19 Giovedì Il fu Mattia Pascal

di Luigi Pirandello. Regia e versione teatrale di Tato Russo ANCONA Teatro Sperimentale ore 20.45 Tel. 071.5021611 - 52525

Cercasi tenore con Gianfranco Jannuzzo

ASCOLI PICENO Teatro Ventidio Basso ore 20.30 Tel. 0736.24459 www.teatroventidiobasso.it

L’avaro

con Nunzia Schiano, Loredana Piedimonte, Stefano Ferraro. Regia Rosario Sparno JESI (AN) Teatro Pergolesi ore 21.15 Tel. 0731.56590

di Luigi Pirandello Regia e versione teatrale di Tato Russo ANCONA Teatro Sperimentale ore 20.45 Tel. 071.5021611 - 52525

“Episodio 7” di e con NNchalance “Man size” di e con Daniele Ninarello “Dulcis in pomperio” di e con Helen Cerina. ANCONA Mole Vanvitelliana, Teatro Studio ore 21 www.vicolocorto.it

Soffitto di Cristallo

di e con il Gruppo di Teatro al Femminile di Ponte tra Culture, regia di Ylenia Pace CHIARAVALLE (AN) Teatro Valle ore 21,15 Tel. 071.7451020 - 7451100

La donna che sbatteva nelle porte di Roddy Doyle. Con Marina Massironi per la regia di Giorgio Gallione PESARO Teatro Rossini ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Cercasi tenore

Spettacolo di Ken Ludwig. Con Gianfranco Jannuzzo e Milena Miconi POLLENZA (MC) Teatro Verdi ore 21.15 Tel. Comune 0733.548716

Alessandro Bergonzoni

PORTO POTENZA PICENA (MC) Palasport ore 21,30 www.bookingshow.it

L’arte del dubbio

versione teatrale di Stefano Massini dal libro di Gianrico Carofiglio. Regia Sergio Fantoni. Con Ottavia Piccolo e Vittorio Viviani URBINO Teatro Sanzio ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Si apre il sipario al “Mestica” di Apiro Primo spettacolo della Stagione: “Il matrimonio può attendere” Si alza il sipario della Stagione istituzionale 2012 del Teatro “Mestica” di Apiro, promossa dal Comune e realizzata dalla Fondazione “Lanari” per la direzione artistica di Gianni Gualdoni. Il debutto è per sabato 21 gennaio alle ore 21 con un titolo a dir poco esilarante, prodotto dal mitico Teatro dei Satiri di Roma, luogo cult della Capitale per il genere del teatro comico satirico che presta particolare attenzione all’attualità ed ai costumi della società contemporanea: “Il matrimonio può attendere”. E’ questo il titolo della commedia di Diego Ruiz che vede in scena Francesca Nunzi (foto)accanto all’autore stesso, per la regia di uno specialista del genere qual è Nicola Pistoia. In una notte di luna piena un’automobile percorre una strada di campagna. Una curva pericolosa, un momento di distrazione, poi uno schianto. La donna al volante e l’uomo accanto a lei sembrano non avere speranze… È la prima scena di un film noir dalle atmosfere rarefatte? No, è l’inizio di una commedia esilarante sui rapporti di coppia, sul matrimonio e sui piccoli grandi interrogativi dei quarantenni.

Apiro (MC) Teatro Mestica, 21 gennaio

teatro e danza

di Luigi Pirandello. Regia e versione teatrale di Tato Russo ANCONA Teatro Sperimentale ore 20.45 Tel. 071.5021611 - 52525 www.stabilemarche.it

65


Gennaio 2012

Prosa e teatro civile

Ascolinscena 2011/2012

teatro e danza

V edizione della rassegna teatrale di commedie

Due gli spettacoli in cartellone per Ascolinscena nel mese di gennaio. Sabato 21 gennaio spazio al Teatro per Caso (Ancona) in “Rumors” di Neil Simon. Equivoci, risate, pettegolezzi e ritmo indiavolato sono gli ingredienti di una commedia brillante del grande commediografo americano Neil Simon. Uno sparo trasforma la festa di anniversario di matrimonio del vicesindaco di New York in un intricato mistero da risolvere per gli invitati, quattro coppie altolocate ed eleganti: chi ha sparato al padrone di casa? Che fine hanno fatto sua moglie e la servitù? Sabato 28 in scena la Compagnia Teatrale Luna Nova (Napoli) in “Lo strano caso di Felice C.” di Vincenzo Salemme. La commedia è un testo teatrale attuale, moderno, in cui non mancano spunti comici ambientato negli anni novanta con tematiche sociali molto forti. Con la caduta del muro di Berlino si verificano cambiamenti di ordine sociale e politico, gli ideali comunisti vengono messi in discussione ed è un vero shock ideologico e culturale per un’intera generazione.

Ascoli Piceno Palafolli 21 e 28 gennaio

Una questione di vita e di morte: Veglia per E. Englaro Con Luca Radaelli. Pianoforte e chitarra Marco Belcastro

66

Pedaso (FM) Cineteatro Valdaso, 22 gennaio

In tutte le culture, la morte è un fatto naturale. Dall’Irlanda all’isola di Bali, dalla Calabria alle steppe russe, le comunità si riuniscono a vegliare il morto con canti e racconti, mangiando o ubriacandosi. Noi vogliamo riprendere questa tradizione: proporre una veglia, laica, anche per chi non ha avuto questa possibilità. Nel caso Englaro abbiamo assistito a una sorta di veglia mediatica a reti unificate. Addirittura c’è chi ha parlato di cultura della vita opposta a cultura della morte. Viviamo in una società che vende modelli di giovinezza e prestanza e la morte cerca di dimenticarla, occultarla, esorcizzarla. Vogliamo invece parlarne. Citando Dante, Shakespeare, Sofocle (Beppino Englaro, come Antigone, sfida la ragion di stato per amore). Vogliamo riflettere attraverso canti, letture, brani poetici. Per capire come vita e morte sono le due facce della stessa medaglia. (Luca Radaelli)

La cage aux folles Con Massimo Ghini e Cesare Bocci

La storia narra la vicenda di Renato e del suo compagno Albin: gestiscono uno sfavillante locale notturno per travestiti a Saint Tropez, dove Albin si esibisce come drag queen con il nome d’arte di “Zazà”. I due, che vivono insieme da oltre vent’anni, hanno cresciuto assieme Laurent, figlio di Renato, nato da una fugace relazione eterosessuale con una ballerina. La tranquilla vita dei due viene però messa a dura prova quando Laurent annuncia di essersi fidanzato con la figlia di un politico reazionario e ultra-conservatore e che, in occasione della visita dei futuri suoceri, desidererebbe che Albin non fosse presente, per non fare cattiva impressione sul futuro suocero. Da qui ha inizio una serie di equivoci comici, che movimentano la vicenda fino ad una conclusione a sorpresa. La produzione originale del 1983 vinse sei Tony Award (gli Oscar del Musical), tra cui Miglior musical. Tony Award alla riedizione del 2010 come “Best Revival”.

Fermo Teatro dell’Aquila 24-25 gennaio


Regia e versione teatrale di Tato Russo ANCONA Teatro Sperimentale ore 20.45 Tel. 071.5021611 - 52525 www.stabilemarche.it

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Teatro Concordia ore 21.15 Tel. 0735.794438 - 0735.794460 071.2075880 www.amat.marche.it

Dr. Jekyll & Mr. Hyde Sogni e visioni

Il matrimonio può attendere

musical ideato e diretto da Giancarlo Sepe. Con Alessandro Benvenuti e la partecipazione straordinaria di Alice & Ellen Kessler SENIGALLIA (AN) Teatro La Fenice ore 21 Tel. 071.7930842 - 335.1776042

Rumors di N. Simon.

22 Domenica Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello.

di Diego Ruiz, con Francesca Nunzi e Diego Ruiz. Scene Massimiliano Mereu, regia Nicola Pistoia APIRO (MC) Teatro Mestica ore 21 Tel. 0731.4684 - 338.8388746 Compagnia Teatro per Caso di Ancona. ASCOLI PICENO Palafolli ore 21.30 Tel. 0736.352211

Sogno di una notte d’estate

Regia e versione teatrale di Tato Russo ANCONA Teatro Sperimentale ore 16.30 Tel. 071.5021611 - 52525

di W. Shakespeare. Interpretato e diretto da Carlo Cecchi JESI (AN) Teatro G.B. Pergolesi ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Oh...gatto musical

Non ti conosco più di Aldo De Benedetti

di W. Shakespeare. Interpretato e diretto da Carlo Cecchi JESI (AN) Teatro G.B. Pergolesi ore 17 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Compagnia “Il Circolo di Piazza Alta” di Sarnano LORO PICENO (MC) Teatro Comunale ore 21.30

Achille Ciabotto medico condotto Filodrammatica “Firmum”. Regia di Angelo Ciuccarelli MONTECOSARO (MC) Teatro delle Logge ore 21.15 Tel. 0733.560729 - 560728 Chi me lo ha fatto fare?!

Spettacolo concerto di Fabio Frizzi. Con Fabio e Fabrizio Frizzi. Prima nazionale MONTELUPONE (MC) Teatro Nicola degli Angeli ore 21.15 Tel. Comune 0733.2249307

Chi se pija lu vecchiu

CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 17.30 Tel. Comune 0733.439901

Sogno di una notte d’estate

Chi me lo ha fatto fare

spettacolo musicale con Fabrizio Frizzi MONTEGIORGIO (FM) Teatro Alaleona ore 21.15 Tel. 0735.736302 - 0734.952067

L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde. Con la compagnia Teatrale “Il Melograno”. Regia di Daniele Vocino OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 17 Tel. 071.7989080

4° Montenovo Show

ovvero “Ora ca’ mamma muriu... cu su tiene a papà?” di Calogero Maurizi. Gruppo “Gli Inzoliti”. MONTERUBBIANO (FM) Teatro Pagani ore 21,15 Tel. Comune 0734.257396 - 259980

scritto e diretto da Vittorio Saccinto OSTRA VETERE (AN) Sala Cinema Alberto Sordi ore 17

L’importanza di chiamarsi Ernesto

Veglia per E. Englaro, con Luca Radellil e Marco Belcastro. Stagione Teatrale PEDASO (FM) Cineteatro Valdaso ore 17,15 Tel. 0734.931319 - 932548

di Oscar Wilde. Con la compagnia Teatrale “Il Melograno”. Regia di Daniele Vocino OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 21 Tel. 071.7989080

4° Montenovo Show

scritto e diretto da Vittorio Saccinto OSTRA VETERE (AN) Sala Cinema Alberto Sordi ore 21,15

La donna che sbatteva nelle porte di Roddy Doyle. Con Marina Massironi per la regia di Giorgio Gallione PESARO Teatro Rossini ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

L’arte del dubbio

versione teatrale di Stefano Massini dal libro di Gianrico Carofiglio. Con Ottavia Piccolo e Vittorio Viviani

Una questione di vita e di morte

Daj che te daj Regia di Bisser Genga PESARO Teatro La Piccola Ribalta, Tel. 349.8509796 www.teatropiccolaribalta.it

La donna che sbatteva nelle porte di Roddy Doyle. Con Marina Massironi per la regia di Giorgio Gallione PESARO Teatro Rossini ore 17.30 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Le passiò de un curatu de cambagna di Dante Cecchi. Gruppo teatrale “Teatrando” di Corridonia PETRIOLO (MC) Teatro comunale ore 17 Tel. 0733.550601

teatro e danza

21 Sabato Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello.

67


Gennaio 2012

Prosa e balletto

Due dozzine di rose scarlatte

teatro e danza

Con Paola Gassman e Pietro Longhi

Un classico universale della commedia, sospesa nel tempo e nello spazio, giocata da tre (più uno) personaggi straordinariamente disegnati. Una storia che parla di uomini e donne con le loro debolezze, i loro vezzi, le loro idiosincrasie. Come diceva Dumas, “le catene del matrimonio sono così pesanti che bisogna essere in tre per sopportarle” e quindi, oltre alla coppia, è necessario che, di volta in volta, si aggiunga un terzo ad aiutare… In un matrimonio fin troppo fedele, la moglie – forse trascurata – comincia a sentire voglia di evasione e organizza un viaggio da sola, il marito – complice l’amico avvocato – ne approfitta per tentare di avvicinare una bella contessa inviando due dozzine di rose scarlatte con lo pseudonimo “mistero”. Ma il mazzo per errore arriverà alla moglie. Da questo equivoco si sviluppa la storia parallela sul desiderio e la necessità di sognare, percorso iniziatico che ci fa riflettere sulle nostre debolezze.

Sant’Elpidio a Mare (FM) Teatro Cicconi, 25 gennaio

Giselle

Con il Russian Classical Theatre

68 Civitanova Marche (MC) Teatro Rossini, 25 gennaio

Il Russian Classical Theatre diretto da Maria Tsonina è composto da quaranta ballerini formatisi presso le più prestigiose accademie della scuola Russa di Mosca, di San Pietroburgo e di Kiev. La compagnia ha in repertorio tutti i grandi capolavori: “Trilogia di Tchaikovski” (Il Lago dei Cigni, Lo Schiaccianoci, La Bella Addormentata), Giselle, Cenerentola, Don Chisciotte, Coppelia e molti altri. Il Russian Classical Theatre ha effettuato tournée in Francia, Inghilterra, Spagna, Austria, Grecia e Norvegia, riscuotendo ovunque un grandissimo successo. Nella stagione invernale 2011/2012 si esibisce per la prima volta nei maggiori teatri italiani con due titoli Giselle, il balletto classico e romantico per eccellenza, e Il lago dei cigni, il più popolare tra le opere presentate da tutti i gruppi di danza.

La storia di Cyrano

Con Eugenio Allegri. Regia di Gabriele Vacis Per raccontare questa storia piena di personaggi e di situazioni ci vorrebbe di solito un’intera compagnia teatrale; Eugenio Allegri, invece, fa tutto da solo. Un attore che fa il lavoro di dieci, che recita un monologo facendolo sembrare una scena di massa e che, nonostante la fatica di uno sforzo del genere, non perde mai di vista l’essenza dell’opera che sta presentando e che fa di Cyrano un eroe sfortunato e simpatico, geniale ed eroico, fantasioso e, soprattutto, libero. Cyrano è una personalità eclettica: è poeta, drammaturgo, militare, filosofo, amico di Molière e frequentatore del salotto di Gassendi. Il monologo vede l’unico protagonista della scena iniziare un inatteso racconto riguardo ad un’ipotetica fermata all’autogrill, sulla strada del ritorno a casa. L’uomo mentre attende in coda di pagare la sua consumazione, scorge sullo scaffale dedicato ai libri proprio il volume di Rostand; lo compera. Da questo momento in poi, Allegri diventa Cyrano, e tiene in piedi tutto il filo narrativo dividendosi fra il celebre cadetto di Guascogna e l’uomo che, solo in macchina sull’autostrada, tiene al suo fianco la copia di quel vecchio libro.

Mondavio (PU) Teatro Apollo, 26 gennaio


23 Lunedì Lettere dall’anarchia

conferenza spettacolo con Lucilio Santoni GROTTAMMARE (AP) Teatro dell’Arancio ore 21 Tel. Comune 0735.739230

24 Martedì Brava!

Byron’s Ruins di Marco Filiberti

tratto dalla sceneggiatura cinematografica Lord Byron - the pilgrim of eternity di Marco Filiberti e Davide de Bona. Regia di Marco Filiberti JESI (AN) Teatro Moriconi ore 21

Candelaio di Giordano Bruno

ideazione e adattamento drammaturgico di Angela Antonini e Paola Traverso MACERATA Teatro Rebis, Villa Potenza ore 21.30 Tel. 0733.493315 - 340.4666795

Due dozzine di rose scarlatte

di Stefano Bernardin, Gino Landi, Anna Mazzamauro, Tommaso Paolucci. Con Anna Mazzamauro per la regia di Tommaso Paolucci CHIARAVALLE (AN) Teatro Valle ore 21.15 www.amat.marche.it

di Aldo De Benedetti. Con Paola Gassman, Pietro Longhi. Regia di Maurizio Panici SANT ELPIDIO A MARE (FM) Teatro Cicconi ore 21.15 Tel. 071.2075880

La cage aux folles

Con Massimo Ghini. Coregrafie Bill Goodson. Regia di Massimo Romeo Piparo FERMO Teatro dell’Aquila ore 21 Tel. 0734.284295 www.amat.marche.it

di Stefano Bernardin, Gino Landi, Anna Mazzamauro, Tommaso Paolucci. Con Anna Mazzamauro per la regia di Tommaso Paolucci TOLENTINO (MC) Teatro Don Bosco ore 21.15 Tel. 0733.972220 - 071.2075880

25 Mercoledì Giselle balletto in due atti.

26 Giovedì Tre cuori in affitto sit-com

Coreografia Jean Coralli, musica Adolphe Adam. CIVITANOVA MARCHE (MC) Teatro Rossini ore 21.15 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

in un nuovo e inedito adattamento teatrale CIVITANOVA MARCHE (MC) Teatro Rossini ore 21.15 Tel. 0733.822213 www.tdic.it

La cage aux folles

Brava!

Con Massimo Ghini. Coregrafie Bill Goodson. Regia di Massimo Romeo Piparo FERMO Teatro dell’Aquila ore 17 Tel. 0734.284295 www.amat.marche.it

Brava!

di Stefano Bernardin, Gino Landi, Anna Mazzamauro, Tommaso Paolucci. Con Anna Mazzamauro per la regia di Tommaso Paolucci CORINALDO (AN) Teatro Goldoni ore 21.15 www.amat.marche.it

Lisistrata

Con Gaia De Laurentiis e Stefano Artissunch Lisistrata è un colto e fantastico viaggio nella poetica di Aristofane, celebre commediografo fra i maggiori del teatro classico. La particolarità della messa in scena è nella contaminazione fra Cabaret e Burlesque, tale contaminazione si evidenzia nelle musiche, nelle atmosfere e nei costumi. Nella storia la guerra non fa da sfondo alla commedia, ma la penetra in tutta la sua drammaticità divenendone protagonista. Lo spettacolo è un omaggio a tutti i caduti per la Patria, in tutte le guerre, che per la bandiera, non hanno esitato a sacrificare in silenzio la propria esistenza nella speranza di un domani migliore. Il filo conduttore è Lisistrata che con lo stratagemma dello sciopero del sesso ricatta i guerrieri spartani ed ateniesi a trattare la pace per porre fine alla guerra del Peloponneso. Proprio la sua fermezza ed arguzia favoriscono il gioco comico ma anche polemico e riflessivo nella commedia. Lisistrata non è solo una donna che convince le altre ad attuare lo sciopero del sesso, ma è lei che si fa motore di un dolore universale: “sciagurate siamo noi donne a portare il peso della guerra, partoriamo i nostri figli e li mandiamo a fare i soldati!” Maiolati Spontini (AN) Teatro G. Spontini, 26 gennaio Osimo (AN) Teatro La Nuova Fenice, 27 gennaio Mogliano (MC) Teatro Apollo, 28 gennaio Grottazzolina (FM) Teatro Novelli, 29 gennaio

teatro e danza

Se spusa Vinginzi’ di Fabio Macedoni Compagnia “Fabiano Valenti” di Treia. SARNANO (MC) Teatro Comunale ore 17.30

69


Gennaio 2012

Prosa

Occidente solitario

teatro e danza

Con Claudio Santamaria, Filippo Nigro, Nicole Murgia e Massimo De Santis La storia è ambientata in un piccolo villaggio dell’Irlanda, un luogo universale dove i personaggi ed i fatti raccontati sono rappresentativi di una società di disadattati in una condizione di solitudine ed indifferenza. Due fratelli in eterno conflitto, la recente morte del padre, l’impossibilità di vivere senza dispute e aggressioni, un’atmosfera quotidiana fatta di litigi e piccole vendette. Uno dei fratelli pensa solo a marcare con la sua iniziale tutto quello che c’è in casa per sottolineare al fratello le sue proprietà, a cominciare dalla sua collezione di statuine religiose fino alla stufa a legna di cui ne controlla l’uso; l’altro pensa solo a scroccare cibo partecipando ai funerali solo per i buffet o meglio ancora facendo dispetto al fratello mangiando i suo pacchetti di patatine. Frequentatore assiduo della casa è il giovane prete locale, fragile, debole che beve come una spugna, spesso in compagnia dei due fratelli, di cui cerca invano di appianare la relazione avendo paura che le loro piccole liti finiscano in una strage insanguinata e irreparabile, ma i suoi consigli non saranno mai ascoltati. L’unica figura femminile in mezzo a questo sfacelo è una giovane ragazza, che fa il corriere del villaggio vendendo whisky a domicilio, è lei che tentando di confortare il prete turbato, gioca con una miscela toccante di ingenuità e di malizia celando un interesse nascosto. (Juan Diego Puerta Lopez)

Fano (PU) Teatro della Fortuna 27-28 gennaio

Art

70

Con Gigio Alberti, Alessio Boni e Alessandro Haber

Recanati (MC) Teatro Persiani, 28-29 gennaio

Yvan ha la pazienza dell’uomo mite. Dell’uomo mite ha la collera debordante, spropositata ed inopportuna tipica di chi ha scelto, per vocazione o inettitudine, di mediare, di fare da paciere, di imporsi come presenza silenziosa, punto di equilibrio tra due caratteri fortissimi, competitivi e discordanti quali Marc e Serge. Yvan ha la tenera debolezza di chi non è nato per essere trascinatore, del giocatore che non sa impostare ma è capace di giocare solo di rimessa. Non crea la propria vita, si adatta alla propria vita, non la sceglie, viene scelto, quasi sempre per ultimo, ultima risorsa sicura ed affidabile, l’amico che ci sarà sempre poiché contempla con terrore l’idea di distruggere rapporti non creati da lui ed ai quali non è indispensabile. (Alessandro Haber)

Crack machine

Di e con Paolo Mazzarelli e Lino Musella Terza edizione per la rassegna di teatro del presente OFF/side che fino al 15 aprile 2012 porta in scena ad Ancona 17 compagnie per dodici serate di spettacolo tra Teatro Studio alla Mole e Teatro Sperimentale. Crack machine, ideata ed interpretata da Paolo Mazzarelli e Lino Musella, è una produzione Compagnia MusellaMazzarelli. La vicenda prende spunto da quella vera di Jerome Kerviel, ex trader della più importante banca francese, la Societé Generale. Un gioco teatrale, basato su quattro personaggi, due per ogni attore, che si ritrovano a condividere l’esperienza del carcere e ci offrono il loro sguardo sul presente, dando vita ad una storia a orologeria che porterà ad un liberatorio crollo finale.

Ancona Teatro Studio, 28 gennaio


di Marco Filiberti, liberamente tratto dalla sceneggiatura cinematografica Lord Byron - the pilgrim of eternity di Marco Filiberti e Davide de Bona. Regia di Marco Filiberti JESI (AN) Teatro Moriconi ore 21

Lisistrata da Aristofane

Lo strano caso di Felice C.

di Vincenzo Salemme. Compagnia Teatrale Luna Nova di Napoli. Rassegna Ascolinscena ASCOLI PICENO Palafolli ore 21 Tel. 0736.352211 info@palafolli.it

Due dozzine di rose scarlatte

Con Gaia De Laurentiis. Regia Stefano Artissunch MAIOLATI SPONTINI (AN) Teatro G. Spontini ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

di A. De Benedetti Ass. Culturale Teatrale “Opora” CHIARAVALLE (AN) Teatro Valle ore 21,15 Tel. 071.7451020 - 7451100

La storia di Cyrano da E. Rostand

Il marito di mio figlio

27 Venerdì Occidente solitario

Le allegre comari di Windsor

Con Eugenio Allegri. Regia Gabriele Vacis MONDAVIO (PU) Teatro Apollo ore 21.15

commedia nera con Claudio Santamaria, Filippo Nigro, Nicole Murgia e Massimo De Santis FANO (PU) Teatro della Fortuna ore 21 Tel. 0721.800750 - 827092

Byron’s Ruins di Marco Filiberti, liberamente tratto dalla sceneggiatura cinematografica Lord Byron - the pilgrim of eternity di Marco Filiberti e Davide de Bona. Regia di Marco Filiberti JESI (AN) Teatro Moriconi ore 21

Lisistrata da Aristofane. Regia di Stefano Artissunch. Con Gaia De Laurentiis, David Quintili e Stefano Tosoni ed un coro di quattordici pupazzi OSIMO (AN) Teatro La Nuova Fenice ore 21.15 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Testa di casco La sicurezza è una cosa seria. San Costanzo Show SAN COSTANZO (PU) Teatro della Concordia ore 21,15 Tel. 0721.950124 - 831603 www.sancostanzoshow.com Operah saggio finale del laboratorio promosso dalla Fondazione Pergolesi Spontini e dal Teatro Pirata SAN MARCELLO (AN) Teatro P. Ferrari ore 21.15

I colori della Memoria con Alessandro Maranesi e Michela Capriccioni SANT’ELPIDIO A MARE (FM) Teatro Cicconi ore 10

28 Sabato Viaggio tra il serio e il faceto! storie d’amare ANCONA Teatro Sperimentale ore 21 Tel. 071.2800724

Crack machine a cura della Compagnia Musella Mazzarelli ANCONA Mole Vanvitelliana, Teatro Studio ore 21 www.vicolocorto.it

CORRIDONIA (MC) Teatro G.B. Velluti ore 21 Tel. Comune 0733.439901 di William Shakespeare. Con Leo Gullotta per la regia di Fabio Grossi FABRIANO (AN) Teatro Gentile ore 21 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Occidente solitario

commedia nera con Claudio Santamaria, Filippo Nigro, Nicole Murgia e Massimo De Santis FANO (PU) Teatro della Fortuna ore 21 Tel. 0721.800750 - 827092

Un taxi a due piazze

a cura del Gruppo Teatrale “Voci tra le quinte” FERMIGNANO (PU) Salone comunale ore 21 Tel. 0722.330523

Lisistrata

da Aristofane. Regia di Stefano Artissunch. Con Gaia De Laurentiis, David Quintili e Stefano Tosoni ed un coro di quattordici pupazzi MOGLIANO (MC) Teatro Apollo ore 21.15 Tel. 0733.557730 - 335.5329539

Natale è arrivato...

Pasqua non verrà. Commedia dialettale per la regia di Eraldo Forti. A cura della compagnia teatrale “Gli amici del Teatro” di Loro Piceno MONTECOSARO (MC) Teatro delle Logge ore 21.15 Tel. 0733.560729 - 560728

Novecento

di Alessandro Baricco. Con Eugenio Allegri per la regia di Gabriele Vacis MONTEGRANARO (FM) Teatro La Perla ore 21.15 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Roba di donne!!! Monologhi al femminile. Ideato, scritto e diretto da Vittorio Saccinto OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 21.15 Tel. 071.7989080 T’ha un coloracc!

di Massimo Cimini e Stefano Gennari PESARO Teatro La Piccola Ribalta Tel. 349.8509796

teatro e danza

Byron’s Ruins

71


Gennaio 2012

Prosa

La belle joyeuse

teatro e danza

Con Anna Bonaiuto. Scritto e diretto da Gianfranco Fiore “Sanguinaria assassina” per il governo austriaco, “sfacciata meretrice” per Papa Pio IX, “bellezza affamata di verità” per Heine, “prima donna d’Italia” per Cattaneo; la figura di Cristina Trivulzio principessa di Belgioioso suscitava tra i suoi contemporanei giudizi estremi, definitivi e inconciliabili. Figlia del Rinascimento e dell’Illuminismo, Musa del Romanticismo, cultrice delle storie passate e febbrile anticipatrice del nostro presente, intellettuale, brillante, orgogliosa, stravagante, autoritaria, trovò nell’arte della seduzione la forza di attraversare da grande protagonista l’epopea del Risorgimento italiano. Seduzione intellettuale e sentimentale verso i maggiori artisti dell’epoca da Listz a Chopin a Delacroix, seduzione ideale e politica verso elites patriottiche e donne e uomini del popolo. Come ogni vera protagonista, lacerata da pulsioni diverse; frenetica, onnipresente attivista fiduciosa in un futuro più libero e insieme preda di profonde inquietudini personali, di senso di inutilità, di sconfitta.

Porto Sant’Elpidio (FM) Teatro delle Api, 28 gennaio

Antigone di Sofocle

Regia di Elena Bucci e Marco Sgrosso

72

Porto San Giorgio (FM) Teatro Comunale, 29 gennaio

Grande tragedia di contrasti, l’Antigone di Sofocle colpisce per la straordinaria nettezza nell’affrontare un tema mitico ma di sconcertante attualità, messa in risalto dalla semplicità poetica di una lingua apparentemente lontana e tuttavia capace di attraversare intatta i secoli, le mode, i mutamenti effimeri, senza nulla perdere dello splendore diretto della sua comunicatività. A cominciare dal nucleo primario che oppone la ragione del cuore di Antigone alla ragione di stato di Creonte, figure mastodontiche nella loro umana vulnerabilità. Sul corpo insepolto di Polinice, guerriero eroe e traditore di una patria infettata dalla grande colpa di Edipo, si consuma lo scontro delle due “ragioni”: la pietas ostinata di Antigone, donna e sorella, e l’inflessibile rigore di Creonte, uomo e sovrano, che rispecchiano a loro volta il conflitto insanabile tra la legge degli dèi e quella degli uomini.

La lampadina galleggiante Con Giuliana De Sio. Regia di Armando Pugliese

È una favola postmoderna, semplicissima e illuminante al tempo stesso, delicata e divertente, pervasa di un umorismo sottile e intelligente, degno del miglior Woody Allen. La storia è ambientata in una degradata periferia di New York nel 1945 e racconta le vicende di una stravagante famiglia in piena crisi esistenziale. Il padre sogna di vincere alla lotteria e scappare con la sua amichetta, una cameriera di un locale di quart’ordine, ma è assalito dagli strozzini; la madre da ragazzina voleva fare la ballerina ed ora progetta di vendere fiammiferi personalizzati per corrispondenza, anche se le sue frustrate ambizioni di successo si riversano sul figlio ‘artista’. Dei due figli, uno appicca gli incendi, l’altro vorrebbe fare il prestigiatore ma è letteralmente terrorizzato dal pubblico e continua a balbettare. Infine c’è un manager il cui migliore cliente è un cane che canta. Dall’incontro tra madre con ambizioni artistiche e manager fallito si sviluppa il nodo drammatico del testo. (Armando Pugliese)

Camerino (MC) Teatro Marchetti, 31 gennaio


La belle joyeuse

T’ha un coloracc!

Vallete vallerì

Il marito di mio figlio

finchè la Sibilla sta a dormì spettacolo folkloristico del gruppo “Ortensia” RAPAGNANO (FM) Teatro comunale ore 21

Art

di Yasmina Reza. Regia di Giampiero Solari. Con Alessandro Haber, Alessio Boni e Gigio Alberti RECANATI (MC) Teatro Persiani ore 21 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Giulietta e Romeo... a Sammenedette Compagnia “La Carica dei 27” di S. Benedetto SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Teatro San Filippo Neri (zona Nord) ore 21,15

Testa di casco

La sicurezza è una cosa seria. San Costanzo Show SAN COSTANZO (PU) Teatro della Concordia ore 21,15 Tel. 0721.950124 - 831603

1982 L’Italia java al massimo..

perché nuatri no? di Pietro Romagnoli. Compagnia “Il Circolo di Piazza Alta” di Sarnano. SAN GINESIO (MC) Teatro Comunale ore 21,30

Non ci resta che ridere

spettacolo comico e di varietà per beneficenza TORRE SAN PATRIZIO (FM) Teatro comunale ore 21 Tel. Comune 0734.510151

29 Domenica Le allegre comari di Windsor

commedia in dialetto pesarese scritta e diretta da Massimo Cimini e Stefano Gennari PESARO Teatro La Piccola Ribalta Tel. 349.8509796 www.teatropiccolaribalta.it di Daniele Felleri. “Compagnia Filarmonico Drammatica” di Macerata PETRIOLO (MC) Teatro comunale ore 17 Tel. 0733.550601

Antigone ovvero una strategia del rito

Da Sofocle. Elaborazione drammaturgica e regia di Elena Bucci e Marco Sgrosso PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 21.15 Tel. Comune 0734.680256

Art

di Yasmina Reza. Regia di Giampiero Solari. Con Alessandro Haber, Alessio Boni e Gigio Alberti RECANATI (MC) Teatro Persiani ore 17 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

Testa di casco La sicurezza è una cosa seria

San Costanzo Show SAN COSTANZO (PU) Teatro della Concordia ore 17 Tel. 0721.950124 - 831603

31 Martedì La lampadina galleggiante

di Woody Allen. Con Giuliana De Sio. Regia Armando Pugliese CAMERINO (MC) Teatro Marchetti ore 21.15 Tel. 071.2075880 www.amat.marche.it

L’uomo, la bestia e la virtù di Luigi Pirandello MACERATA FELTRIA (PU) Teatro Battelli ore 21.15 Tel. 0721.3592515

di William Shakespeare. Con Leo Gullotta per la regia di Fabio Grossi FABRIANO (AN) Teatro Gentile ore 17 Tel. 071.2072439 www.amat.marche.it

Il pranzo di Babette

Un taxi a due piazze

1 Febbraio Mercoledì 456

a cura del Gruppo Teatrale “Voci tra le quinte” FERMIGNANO (PU) Salone comunale ore 21 Tel. 0722.330523

Lisistrata

da Aristofane. Con Gaia De Laurentiis, Stefano Artissunch, David Quintili, Stefano Tosoni ed un coro di 14 pupazzi GROTTAZZOLINA (FM) Teatro Novelli ore 21.15 Tel. 0734.902107 www.amat.marche.it

Hedda Gabler

Compagnia Minimo Teatro MONTEMARCIANO (AN) Teatro Alfieri ore 17 Tel. 071.9163327

con Raffaella Boscolo e Stefano Braschi TREIA (MC) Teatro comunale ore 21.15 Tel. 0733.205571 - 218750

scritto e diretto da Mattia Torre. Con Massimo De Lorenzo, Cristina Pellegrino, Carlo De Ruggeri e Franco Ravera ANCONA Teatro Sperimentale ore 20.45 Tel. 071.5021611 - 52525

Non c’è tempo amore

scritto e diretto da Lorenzo Gioielli. Con Amanda Sandrelli e Blas Roca Rey SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Teatro Concordia ore 21.15 Tel. 0735.794438 - 0735.794460 071.2075880 www.amat.marche.it

teatro e danza

scritto e diretto da Gianfranco Fiore. Con Anna Bonaiuto PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Teatro delle Api ore 21 Tel. 0734.902107

73


Teatro Ragazzi dal 2 al 6 gennaio Storie di vecchiette arzille e bambini letture animate ed espressive per bambini fino ai 10 anni FERMO Biblioteca civica R. Spezioli dalle ore 17.30 Tel. 0734.284466

3 Martedì L’usignolo dell’imperatore

USSITA (MC) Auditorium comunale ore 17 Tel. Comune 0737.99124

teatro ragazzi

4 Mercoledì Burattini al borgo

74

a cura di Renzo Guerra PESARO Sede SOMS di Candelara ore 18.30 Tel. 0721.400798

5 Giovedì Mengone Torcicolli alla ribalta a cura della compagnia “Orsolini&Palmieri” GROTTAMMARE (AP) Teatro delle Energie ore 17.30 Tel. 0734.902107 www.eventiculturali.org

Burattini all’improvviso

spettacolo per piccoli e grandi MONTELUPONE (MC) Teatro Nicola degli Angeli ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it

La bella addormentata nel bosco Associazione Culturale “Massimo Romagnoli”. Regia di Giancarlo Salvucci POLLENZA (MC) Teatro Verdi ore 21.15 Tel. Comune 0733.548716

Christmas story spettacolo di burattini

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Piazza Matteotti dalle ore 17 Tel. 333.5099339

L’orco del teatro

a cura dei “Teatri comunicanti” SERVIGLIANO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. 0734.902107 www.eventiculturali.org

7 Sabato Ventimila leghe con gli stivali? al museo Sogni animati ad occhi aperti

CAMERINO (MC) Museo delle Scienze, Convento San Domenico ore 16 Tel. Comune 0737.634711

8 Domenica La bella e la bestia

Spettacolo per bambini dai 5 anni. ANCONA Teatro Sperimentale ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it

I tre porcellini

Spettacolo per bambini dai 5 anni. A Teatro con Mamma e Papà CIVITANOVA MARCHE (MC) Teatro Annibal Caro ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it

Pippo pettirosso

Spettacolo per bambini dai 3 anni CORINALDO (AN) Teatro Goldoni ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it

Il gatto con gli stivali

La favola classica di Perrault proposta con musiche e filastrocche MAIOLATI SPONTINI (AN) Teatro Spontini ore 17.30 Tel. 0731.56590

Bit & Bold e il racconto di Biancaneve a cura della compagnia “Giallo Mare Minimal Teatro” (Empoli) PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. 0734.902107 www.eventiculturali.org

La sirenetta musical SENIGALLIA (AN) Teatro La Fenice ore 15.30 replica ore 18.30 Tel. 071.7930842 - 335.1776042 www.amat.marche.it

10 Martedì Cenerentola musical di G. Salvucci.

6 Venerdì Il mondo di Oscar

15 Domenica Il giro del mondo in 80 giorni e altre storie

Teatro di figura con giocattoli di latta animati su una magica pista di un circo FALCONARA MARITTIMA (AN) Auditorium Marini ore 16 e ore 17.30 Tel. 0731.56590

Secondo Pinocchio Spettacolo di burattini, pupazzi e attore per riproporre la più famosa fiaba italiana SANTA MARIA NUOVA (AN) Ex teatro comunale ore 17.30 Tel. 0731.56590

A cura della compagnia teatrale “M. Romagnoli” MONTE SAN GIUSTO (MC) Teatro Durastante ore 21.15 Tel. Comune 0733.839011

“L’Uovo-Teatro Stabile d’Innovazione” (L’Aquila) GROTTAMMARE (AP) Teatro delle Energie ore 17.30 Tel. 0734.902107 www.eventiculturali.org

Storie appese a un filo

spettacolo di teatro di figura JESI (AN) Teatro Pergolesi ore 17.30 Tel. 0731.56590


a cura della compagnia “Teatri Comunicanti” MACERATA Teatro Don Bosco ore 17 Tel. 0734.902107 - 338.3825502 www.eventiculturali.org

Il vecchio e il mare

Teatro d’attore con pupazzi animati a cura della compagnia “I Guardiani dell’Oca” di Chieti PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Teatro delle Api ore 17.30 Tel. 0734.902107

La magia di Aladin

regia di Gabriella Verdinelli TOLENTINO (MC) Cineteatro Don Bosco ore 17 Tel. 0733.972220 - 071.2075880 www.teatrovaccaj.it

Sotto la torre

fiabe, leggende e altre storie. Incontri, laboratori, giochi e letture per tutti i bambini dai 5 ai 10 anni TORRE SAN PATRIZIO (FM) Teatro comunale ore 16 Tel. Comune 0734.510151

La bella addormentata

Regia di Giancarlo Salvucci. TREIA (MC) Teatro comunale ore 17 Tel. 0733.205571 - 218750

Acqua dolce

dal libro omonimo di Andrea Bouchard URBANIA (PU) Teatro Bramante ore 17 Tel. 0721.3592515 www.amat.marche.it

22 Domenica Un giallo al museo Omero

laboratorio per bambini e famiglie per svelare un mistero celato tra le sculture ANCONA Museo Omero dalle ore 17 Tel. 071.2811935 www.museoomero.it

L’orco del teatro

a cura dei Teatri Comunicanti di Porto Sant’Elpidio PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. 0734.902107 www.eventiculturali.org

Raperonzola

teatro d’attore per bambini dai 4 anni. A cura della compagnia “Rosaspina - Un Teatro” di Bologna SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Teatro Concordia ore 17 Tel. 0735.794438 - 0734.902107 www.eventiculturali.org

Pik Badaluk

testo Marina Allegri. Regia Maurizio Bercini SAN COSTANZO (PU) Teatro della Concordia ore 17 Tel. 0721.3592515 www.amat.marche.it

28 Sabato Coloriamo le favole

“La tartaruga e la lepre”. Laboratori creativi tenuti da disegnatori professionisti NUMANA (AN) Biblioteca comunale dalle ore 17 Tel. 071.9339847

29 Domenica Voglio la luna!

Spettacolo per bambini dai 4 anni. ANCONA Teatro Sperimentale ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it

Brrr, che paura!

Spettacolo di teatro d’attore con pupazzi che coinvolgerà il pubblico con danze e giochi JESI (AN) Teatro Pergolesi ore 17.30 Tel. 0731.56590

Fagiolino e l’asino d’oro

Filiberto...fantasma inesperto

Il principe di Pan Pepato

La bella e la bestia

Ancora un cappuccetto rosso

La favola di Orfeo

Le tre melarance

Di Pinocchio l’avventura

a cura del “Teatro del Drago” CHIARAVALLE (AN) Teatro Valle ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it Animato e colorato gioco teatrale ricco di canzoni, rime e marionette MONTE SAN VITO (AN) Teatro La Fortuna ore 17.30 Tel. 0731.56590 spettacolo per bambini dai 3 anni. A cura della Compagnia delle Nuove Leve MONTEMARCIANO (AN) Teatro Alfieri ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it Favola in maschera e non. Regia Francesco Facciolli MORROVALLE (MC) Teatro comunale ore 17 Tel. 0733.223101 - 222379

Spettacolo per bambini dai 5 anni. A cura del “Teatro Eidos” OSTRA (AN) Teatro La Vittoria ore 17 Tel. 071.82805 www.teatrodelcanguro.it

teatro di figura con pupazzi animati a cura del Teatro del Canguro di Ancona PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Teatro delle Api ore 17.30 Tel. 0734.902107 a cura del “Tib Teatro” di Belluno POTENZA PICENA (MC) Teatro Mugellini ore 17.30 Tel. 0733.679260 www.eventiculturali.org a cura del “Teatro delle Dodici Lune” SERVIGLIANO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. 0734.750583 - 347.4060569 www.eventiculturali.org

teatro ragazzi

O quanti belli colori

75


Altri eventi 4 Mercoledì Lettere a Seneca

Presentazione del libro di Lucilio Santoni. Conversa con l’autore il prof. Gino Troli COSSIGNANO (AP) Residenza Municipale, Sala delle Culture ore 21

5 Giovedì Donne di fine millennio

Letture di Laura De Carlo e accompagnamento musicale di Massimo De Carlo. ANCONA Museo della città, Piazza del Plebiscito ore 17.30 Tel. 071.2225037

teatro ragazzi

Incontro con l’autore

76

presentazione del libro “Litorale” di Antonio Capriotti. Relatrice Benedetta Trevisani RIPATRANSONE (AP) Sala di rappresentanza del Municipio ore 16.30 Tel. Comune 0735.9171

6 Venerdì I suoi occhi sognatori si accendono incontro su Adolfo De Carolis a cura di Tiziana Maffei e Lucilio Santoni MONTEFIORE DELL ASO (AP) Polo Museale San Francesco ore 16.30 Tel. 0734.938743

7 Sabato Conversazioni sull’arte

del maestro Pierluigi Savini. “I Volti di Ermete: dal Dio greco al Mago alchemico” FERMO Caffè letterario ore 16 www.fermocultura.it

Presentazione dell’audiolibro

relativo ad un inedito del poeta e scrittore fermano Alvaro Valentini FERMO Aula Magna Facoltà di Beni Culturali ore 18 Tel. 338.8869530 www.fermocultura.it

Presentazione del libro

“La Madonna del Pianto di Fermo” con notizie storiche di Mons. Giovanni Cicconi FERMO Sala dei Ritratti ore 21 Tel. 338.8869530 www.fermocultura.it

8 Domenica Un tè con l’autore

Emanuele Properzi presenta il suo libro “Apologia del piano B” MONTAPPONE (FM) Sala consiliare ore 17

Incontri con l’autore

Con Pierfrancesco Giannangeli autore dei libri “Invisibili realtà” e “La creazione impaziente” SAN SEVERINO MARCHE (MC) Teatro Italia ore 21 Tel. Comune 0733.641317

12 Giovedì Albert Camus, La caduta

un libro al profumo di tè. Presenta Andrea Nobili ANCONA Palazzo Camerata ore 17 Tel. 071.2225019

Diverso da chi?

incontro su omosessualità e diritti ANCONA Casa delle culture ore 21 www.casacultureancona.it

Performance, vita e verità in azione Con Simona Nicheli. Incontri sulla storia dell’arte contemporanea PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. Comune 0734.680256

13 Venerdì I venerdì della filosofia

conferenza e letture filosofiche a cura di Arturo Verna ASCOLI PICENO Libreria Rinascita ore 18 Tel. 0736.259653

Ravel

Confererenza del prof. Gilberto Calcagnini PESARO Largo A. Moro, 12 ore 18

14 Sabato Il consumat(t)ore

percorsi per un consumatore consapevole ANCONA Casa delle Culture ore 18 www.casacultureancona.it

S. Antonio Abate una tradizione viva convegno ASCOLI PICENO Palazzo dei Capitani, Sala dei Savi ore 10 Tel. Comune 0736.2981

Le Marche nell’Ottocento

L’istruzione femminile e il caso della maestra di Serralta. A cura di Veronica Gismondi CORRIDONIA (MC) Biblioteca comunale ore 17,30

Conversazioni sull’arte

del maestro Pierluigi Savini. “Le Arti Pittoriche nello Zen: prima parte” FERMO Caffè letterario ore 16 www.fermocultura.it

Saper vedere il cinema

viaggio nella grammatica del linguaggio cinematografico. Primo incontro su “Sceneggiatura e racconto” GROTTAMMARE (AP) Biblioteca comunale ore 21.30 Tel. Comune 0735.739230

Seminario Masterclass

di tecnica contemporanea con S.Bertozzi


Incontro con l’autore

presentazione del libro “Piccolo, profondo Risorgimento” di Marco Severini RIPATRANSONE (AP) Sala di rappresentanza del Municipio ore 16.30 Tel. 0735.9171

Itinerari di storia settempedana Borgo Conce: testimonianze di archeologia industriale da tutelare SAN SEVERINO MARCHE (MC) Palazzo comunale, Sala Stemmi ore 17.30 Tel. Comune 0733.641303

16 Lunedì La pena di morte italiana

conversazione con Samanta Di Persio GROTTAMMARE (AP) Biblioteca comunale ore 21 Tel. Comune 0735.739230

17 Martedì Conferenza su Scott e Amundsen conferenza in occasione dei 100 anni dal raggiungimento del Polo Sud FERMO Istituto Geografico Polare Zavatti ore 18 Tel. 0734.226166 www.fermocultura.it

19 Giovedì Incroci di letture

la parola alla scrittura. Serata dedicata ai narratori Adriàn Bravi e Francesco Tiberi MONTEGRANARO (FM) Biblioteca comunale ore 21.30 Tel. 349.5753241

20 Venerdì I venerdì della filosofia

conferenza e letture filosofiche a cura di Emilio Di Vito ASCOLI PICENO Libreria Rinascita ore 18 Tel. 0736.259653

Soggettività e godimento

Conferenza del Prof. Silvano Petrosino JESI (AN) Biblioteca Diocesana Petrucci, ore 18 Tel. 0731.226751 - 538345

21 Sabato Conversazioni sull’arte

del maestro Pierluigi Savini. “Le Arti Pittoriche nello Zen: seconda parte” FERMO Caffè letterario ore 16 www.fermocultura.it

Saper vedere il cinema

viaggio nella grammatica del linguaggio cinematografico. Secondo incontro su “L’inquadratura” GROTTAMMARE (AP) Biblioteca comunale ore 21.30 Tel. Comune 0735.739230

Conferenza

sul tema “Storia della fotografia attraverso il fondo fotografico di Cesare Cellini” RIPATRANSONE (AP) Sala di rappresentanza del Municipio ore 16 Tel. Comune 0735.9171

23 Lunedì Lettere dall’anarchia

conferenza spettacolo con Lucilio Santoni GROTTAMMARE (AP) Teatro dell’Arancio ore 21 Tel. Comune 0735.739230

26 Giovedì Jane Austen, Persuasione un libro al profumo di tè. Presenta Oliva Sori ANCONA Palazzo Camerata ore 17 Tel. 071.2225019

Realismi socialisti:

grande pittura sovietica 1920-1970 Con Matteo Lanfranconi PORTO SAN GIORGIO (FM) Teatro comunale ore 17 Tel. Comune 0734.680256

27 Venerdì I venerdì della filosofia

conferenza e letture filosofiche a cura di Emilio Di Vito ASCOLI PICENO Libreria Rinascita ore 18 Tel. 0736.259653

Giornata della memoria

La Shoah tra musica, cinema e letteratura. Dibattito sul tema dell’olocausto GROTTAMMARE (AP) Sala Kursaal ore 21.30 Tel. Comune 0735.739230

28 Sabato Schonbrun: storia e ambienti... Sissy A cura di Stefano Cotroneo CORRIDONIA (MC) Biblioteca comunale ore 17

Conversazioni sull’arte del maestro Pierluigi Savini. “I tarocchi e il credo cattolico” FERMO Caffè letterario ore 16 www.fermocultura.it

Saper vedere il cinema

viaggio nella grammatica del linguaggio cinematografico. Terzo incontro su “Il montaggio” GROTTAMMARE (AP) Biblioteca comunale ore 21.30 Tel. Comune 0735.739230

Convegno su Adolfo De Carolis MONTEFIORE DELL ASO (AP) Museo Adolfo De Carolis Tel. 0734.938743

altri eventi

JESI (AN) Colosseum gymnasium, via Fontedamo dalle 14 alle 18 www.gruppodanzadorothy.it

77


Gennaio 2012

Le Marche: una storia di città

Monteprandone

le Marche e una storia

di Pier Luigi Cavalieri

78

Monteprandone è un comune di oltre 12.000 abitanti della provincia di Ascoli Piceno situato a soli 5 km dal Mare Adriatico, a breve distanza da S. Benedetto del Tronto. Sorge a 280 metri s.l.m., sulla dorsale che separa la valle del Tronto da quella del torrente Ragnola. La sua

Panoramica

Municipio

unica frazione, Centobuchi, posta lungo la Via Salaria, è integrata con il sistema urbano di S. Benedetto. Monteprandone è nota in particolare per aver dato i natali a S. Giacomo della Marca e per il santuario a lui dedicato che sorge a breve distanza dal capoluogo comunale. La storia di questo centro collinare inizia con il primo documento che lo menziona: si tratta della donazione, avvenuta nel 1039, dello stesso castello di Monteprandone da parte dei fratelli Guido e Longino all’abbazia di Farfa. Lo stesso documento menziona anche una chiesa di S. Nicolò, o S. Nicola di Bari. L’origine del toponimo è ancora oggi sconosciuta, anche se si è favoleggiato di un Prandone cavaliere di Carlo Magno che avrebbe dato il nome al castello. Un’ipotesi più credibile è che un signore di origine longobarda di nome Brandone abbia avuto il possesso di questi luoghi. In età comunale Monteprandone, per liberarsi della doppia tutela sia dei farfensi che della città di Fermo, si pose sotto la protezione di Ascoli. Nel 1292 i monteprandonesi stipularono un accordo con il quale si impegnavano ad eleggere un podestà scelto da una terna di nobili di Ascoli, mentre la città di S. Emidio si sarebbe fatta carico della loro difesa. Nel 1323 papa Giovanni XXII, riconoscendo i

legami che univano i due comuni, concesse a Monteprandone il possesso di un tratto di spiaggia tra le foci del Tronto e del Ragnola con l’obbligo di costruire un porto sotto la rocca di Montecretaccio (oggi Porto d’Ascoli). Ormai resa sicura dall’alleanza con Ascoli,

Minicipio, Museo dei Codici

Monteprandone perseguì una politica di espansione impadronendosi dei castelli di Monterone, Monticello e Montetinello. Non è un caso che lo stemma comunale, le cui origini risalgono al Quattrocento, mostri cinque colli (ai tre menzionati vanno aggiunti lo stesso capoluogo e Montecretaccio). Tra i secoli XIV e XV fu edificata la cinta muraria che si conserva ancora in parte.

S. Giacomo della Marca Nel 1393 nacque a Monteprandone S. Giacomo della Marca, grande predicatore francescano, tra i santi più noti delle Marche. Dopo aver compiuto i primi studi a Offida e Ascoli, divenne dottore in legge a Perugia, esercitando per breve tempo la magistratura. Nel 1416 entrò nell’ordine dei Frati Minori iniziando una vita di intenso apostolato in difesa della Chiesa contro le eresie, ad esempio quella dei “fraticelli” diffusa in particolare nella Marca. Riconoscendogli la sua notevole competenza di giurista, undici comuni lo chiamarono a elaborare o a riformare i propri statuti, mentre altri lo invitarono a farsi mediatore tra parti e famiglie in conflitto. In varie città della Marca e d’Italia fondò Monti di Pietà (per difendere le popolazioni


dall’usura), ospedali (ad esempio a Fabriano e S. Elpidio), confraternite e conventi. Uno di questi volle che fosse edificato proprio a Monteprandone. Egli stesso inviò in dono al cenobio una Madonna con Bambino in terracotta policroma, oggi conservata nella chiesa attigua, dedicata a S. Maria delle Grazie. Si occupò persino di dotare le città di buone riserve d’acqua: le fonti di Sarnano e della stessa Monteprandone, la cisterna di piazza a Osimo. Fu autore di diciotto volumi. Dopo aver compiuto missioni per conto della S. Sede in vari Paesi europei, si spense a Napoli nel 1476. Fu dichiarato santo nel 1724. I suoi

Convento di S. Maria delle Grazie, chiostro

interessi culturali lo portarono a raccogliere centinaia di codici da destinare alla biblioteca del piccolo convento di Monteprandone. Di questo cospicuo patrimonio restano oggi 54 preziosi manoscritti, alcuni mirabilmente miniati e quattro autografi, esposti al pubblico nel Museo dei codici, al piano terra del Palazzo Comunale. Essi sono infatti proprietà del Comune, insieme al convento e alla chiesa di S. Maria delle Grazie, dalla soppressione degli ordini religiosi seguita all’Unità d’Italia.

Dal Cinquecento in poi Nel 1537 Monteprandone si dotò di nuovi Statuti, rifacendosi a quelli medievali. L’antica chiesa di S. Nicolò diventò l’unica parrocchia del comune. Nella prima metà del XVI secolo S. Maria delle Grazie andò arricchendosi di opere d’arte, come le tavole di Vincenzo Pagani Incoronazione della Vergine (1525), e Addolorata e S. Giovanni, poste sull’abside ai lati del Crocifisso attribuito a Cola dell’Amatrice, o come il bel portale rinascimentale del 1543 che si trova nella cappella di S. Giacomo. Oggi si conservano sotto l’altare di questa cappella le reliquie del santo, traslate da Napoli nel 2001. Nel Cinquecento fu inoltre edificato il chiostro del convento. È in questo secolo che nasce la processione del Cristo Morto.

I secoli successivi trascorrono senza particolari eventi, mentre l’economia continua a essere dominata dall’agricoltura e in particolare dalla coltivazione della vite e dell’olivo. Nel 1808 la chiesa di S. Nicola di Bari fu completamente ricostruita in stile neoclassico su disegno di Pietro Maggi. Nel 1847 la confraternita della Pietà e della Morte decise l’acquisto di una preziosa Bara del Cristo Morto (insieme a una statua dell’artista Emidio Paci), che fu completata con dorature e ornamenti nel 1859. Ancora oggi essa, pesante oltre 400 chili e portata a spalla da quattro giovani che si danno il cambio, è l’elemento principale della

S. Maria delle Grazie, cappella di S. Giacomo

Busto-reliquiario di S. Giacomo della Marca

suggestiva processione del Venerdì Santo. All’Unità d’Italia Monteprandone contava 2500 abitanti, che sarebbero cresciuti gradualmente fino ad avvicinarsi ai 5000 nel 1951 e a superare i 10.000 nel 2001. Una battuta di arresto vi fu quando, nel 1935, perse la frazione di Porto d’Ascoli, che fu annessa al nuovo e dinamico centro di S. Benedetto del Tronto. Oggi Monteprandone è nota per la produzione di vini pregiati doc come il Rosso Piceno Superiore e il Bianco Falerio dei Colli Ascolani, per l’olio e per i cibi genuini. Il turismo religioso è legato al culto di S. Giacomo della Marca, che si festeggia il 28 novembre, mentre il tradizionale presepe della Pro Loco nel centro storico è uno dei più visitati della regione. Utilizzando gli scantinati e i vecchi androni dei palazzi, esso ripropone l’ambiente contadino e quello delle vecchie botteghe artigiane. Anche nel convento di S. Maria delle Grazie si allestisce un ricco presepe. Negli ultimi decenni la frazione di Centobuchi è diventata molto più popolosa del capoluogo collinare. È sede di molte attività industriali, tra cui la produzione e revisione di elicotteri, aziende di arredo bagno e del settore agroalimentare. 1 - fine

le Marche e una storia

Gennaio 2012

79


Gennaio 2012

Le Marche insolite

Una passeggiata a Urbino d’inverno per scoprire l’arte del restauro

Biblioteche, Scuola del Libro e botteghe antiche: ecco come tornare indietro nei secoli

Marche da scoprire

di Chiara Giacobelli

80

Questo mese partiamo per un’insolita passeggiata nell’unica città Patrimonio dell’Umanità che la regione Marche vanta. Sto ovviamente parlando di Urbino, che tutti conosciamo per la sua Galleria Nazionale e per il Palazzo Ducale, per Raffaello Sanzio e per l’Università. Dovete però sapere che in passato Urbino, il cui nome deriva da urvum (ovvero il manico ricurvo dell’aratro, molto simile alla conformazione del territorio circostante), era celebre in tutto il Paese per l’Arte del Restauro del Libro Antico. Tra queste mura sorgeva infatti una delle scuole più rinomate d’Italia, di cui oggi restano numerose tracce. Ma come e quando ci si iniziò a prendere cura di testi secolari? A dire la verità, non lo si sa con certezza. Secondo alcuni storici questa pratica sarebbe apparsa sotto Napoleone, per poi continuare fino ai giorni nostri. È anche possibile, però, che una primitiva scuola di disegno, figura e ornato esistesse già in precedenza, presso l’Università degli Studi. Senza dubbio, l’800 e il ‘900 furono i secoli in cui quest’arte divenne famosa ovunque, grazie all’Istituto di Belle Arti delle Marche, che organizzava corsi di scultura, pittura, architettura, prospettiva e ornato. Tuttavia, il libro entrò a far parte delle materie scolastiche solo in un secondo momento, nelle forme della figurazione e incisione, ma soprattutto del restauro di volumi antichi. In breve tempo, la fama della scuola e dei maestri restauratori divenne tale da ottenere commissioni da tutto il mondo! Che cosa resta oggi di questa lunga tradizione? Moltissimo, sotto svariate forme e tipologie. La maniera più semplice e immediata per avere a che fare con carte vecchie di secoli e secoli è ovviamente quella di visitare le prestigiose biblioteche di una città tra le più ricche d’Italia, culturalmente parlando. Attraverso esse, si potranno consultare rari testi antichi, oltre a partecipare ai numerosi incontri organizzati nei vari periodi dell’anno. C’è poi la Scuola del Libro di Urbino, un Liceo Artistico che cerca di coinvolgere nell’apprendimento delle arti manuali anche i più giovani. Dal sito della scuola (www.isaurbino.it) è possibile carpire quante più informazioni al riguardo, specialmente seguendo le sezioni delle News e degli Eventi.

Non sono rare le presentazioni pubbliche di lavori editoriali - e di altro tipo - realizzati dagli studenti e dagli insegnanti, a volte in collaborazione con importanti realtà esterne. Quando è possibile, vale sempre la pena partecipare, soprattutto se si è interessati a scoprire i segreti che si celano dietro alla bellezza di alcune straordinarie opere. Inoltre, al di là del libro in sé, interessanti sono anche i progetti e i concorsi legati a litografia, calcografia, serigrafia, incisione ecc. Oltre a scuole e biblioteche, un altro modo, forse meno noto ma decisamente affascinante, di avvicinarsi alla realtà del restauro del libro è quello di fare direttamente tappa in una delle due legatorie antiche ancora oggi operanti ad Urbino. Si tratta della Legatoria Artistica Dondi e dell’Essevù Il Libro di Vincenzo Santoro. Anche se non possedete tra i vostri cimeli di famiglia un vecchio libro da far restaurare, se si bussa con discrezione alla porta di queste piccole botteghe, spiraglio sul glorioso passato di Urbino, non si verrà certo rifiutati. Estremamente coinvolgente è infatti assistere alle varie fasi del restauro, indagando i retroscena delle singole opere letterarie: da dove vengono, a quando risalgono, chi le possedeva e qual è la loro storia. A questo punto, dopo che si è fatto un salto con la fantasia direttamente nel Medioevo o nel Rinascimento, visitare la casa di Raffaello Sanzio o la Galleria Nazionale sarà ancora più entusiasmante! Per informazioni: - I.A.T. Urbino, tel. 0722.2613 - Ufficio Comunale Informazioni Turistiche, tel. 0722.2631


Gennaio 2012

Libri e Cultura LA SCOPERTA DELLA GROTTA GRANDE DEL VENTO L’EMOZIONE DI ESSERCI Autori: Mauro e Maurizio Bolognini Genere: speleologia Editore: Comune di Ancona, Ancona 2011

Nel settembre del 1971, il Gruppo Speleologico Marchigiano CAI Ancona fu l’artefice di una delle scoperte più sensazionali della storia della speleologia, il ritrovamento, nella gola di Frasassi, della Grotta Grande del Vento. Il libro racconta l’emozione vissuta dagli autori nell’affacciarsi sulla profonda oscurità dell’Abisso Ancona.

LE MARCHE A 5 CERCHI Autore: Andrea Carloni Genere: sport Editore: Regione Marche Coni, Ancona 2011 Pagine: 246 Prezzo: euro 25

Il volume comprende una raccolta completa di dati storici realizzata dal giornalista Andrea Carloni, sulle imprese di atleti, tecnici, dirigenti, giudici di gara, sanitari e giornalisti marchigiani che hanno preso parte ai Giochi Olimpici e Paralimpici, Estivi ed Invernali, da Atene 1896 a Vancouver 2010.

UN RAGAZZO COSÌ. L’ALTRA FEDE DI FRANCESCO LORUSSO Autore: Giorgio Guidelli Genere: biografia Editore: QuattroVenti, Urbino 2011 Pagine: 84 Prezzo: euro 9

Francesco Lorusso, studente pesarese morto a Bologna nel 1977 durante una manifestazione, è uno dei simboli di quell’anno drammatico. L’autore ricostruisce qui la sua vita precedente, di adolescente dall’altruismo quasi esasperato, una specie di piccolo eroe del suo reparto scout, dalla religiosità profonda e impegnata.

GARIBALDI DAL METAURO AL TITANO Autore: Enrico Liburdi A cura di: Biblioteca e Civico Museo di Urbania Genere: storia moderna Editore: 2011 Pagine: 88 Prezzo: euro 20

Enrico Liburdi (Urbania, 1895 San Benedetto del Tronto, 1984) è noto come storico del Risorgimento marchigiano. Il volume, corredato da materiale iconografico, narra le ultime tappe della ritirata garibaldina del 1849, il Quarantotto in Val Metauro e traccia un quadro di Urbania nel Risorgimento.

“ACCADEMIA RAFFAELLO. ATTI E STUDI” Numero: 1 (2011) Genere: annali Indirizzo: Via Raffaello, 67 Urbino PU

Questo numero della prestigiosa rivista urbinate ospita articoli di F.F. Mancini sui primi passi di Raffaello pittore, di Y. zu Dohna sulla Trasfigurazione di Raffaello, di S. Pierguidi sulla “moralizzazione” delle divinità raffaellesche della Loggia di Psiche e di T. Wilson su un servizio in maiolica per Giuseppe Baviera di Senigallia.

libri e cultura

A cura di Pier Luigi Cavalieri

81


Gli appuntamenti completi e gli aggiornamenti li trovi su: www.corriereproposte.it

redazione

Inviaci informazioni su eventi, rassegne, iniziative. Le pubblicheremo gratuitamente nel calendario di Corriere Proposte. E per dare una maggiore visibilità alle manifestazioni che organizzi o all’attività che gestisci, su Corriere Proposte acquista una pagina pubblicitaria al prezzo di € 180 + IVA CONTATTACI: tel. 0734.223110 - fax 0734.220161 e mail: redazione@corriereproposte.it

82

Comunicato ai Lettori Si ringrazia quanti, Comuni, Pro- loco, Enti, Associazioni, ecc., fornendo informazioni sulle manifestazioni organizzate, hanno reso possibile la realizzazione di questo numero. Corriere Proposte pubblica informazioni, date e luoghi delle manifestazioni pervenute dagli Enti organizzatori delle Marche e pertanto non è responsabile di eventuali variazioni dagli stessi apportate successivamente alla stampa o non comunicate a questa Redazione. Si consiglia di contattare gli organizzatori per verificare eventuali variazioni. Corriere Proposte è su Internet: www.corriereproposte.it con aggiornamenti quotidiani. È possibile segnalare eventuali integrazioni e variazioni ai programmi pubblicati su questa rivista direttamente on- line. Testi, foto e disegni contenuti nel Corriere Proposte non possono essere riprodotti su mezzi cartacei e online senza autorizzazione della redazione. Copyright Edizioni Fisal Fermo.

AVVISO: Corriere Proposte è in vendita in tutte le edicole delle Marche a 2,00 Euro

Servizio Abbonamenti

Per non perdere neanche un numero di CORRIERE PROPOSTE compili la cedola sottostante (o una fotocopia) in ogni sua parte e la spedisca in busta chiusa indirizzata a: Corriere Proposte Viale Trento, 5 - 63023 Fermo Si, mi abbono a CORRIERE PROPOSTE per un anno (12 numeri) e al sito www.corriereproposte.it al prezzo di 20,00 Euro. Cognome Nome Via e n. Cap

Città

Telefono

E-mail

Età

Professione

Ho eseguito il versamento di 20,00 Euro sul c/c postale n°12427639 intestato a FISAL sas Allego assegno non trasferibile di 20,00 Euro intestato a FISAL sas Carta di credito Vi autorizzo ad addebitare l’importo sulla carta di credito (escluse carte electron)

n. data di scadenza Titolare Firma (gli ordini con carta di credito privi di firma non sono validi) A norma della legge 675/96 sulla tutela della privacy, autorizzo la ditta FISAL sas ad inserire i miei dati personali nell’archivio abbonati ed al loro trattamento automatizzato anche per l’invio di informativa pubblicitaria o promozionale. Resta inteso che in qualsiasi momento potrò richiedere la cancellazione od oppormi all’utilizzo dei miei dati scrivend o a: Edizioni FISAL sas, Viale Trento 5, 63023 FERMO.


Colle Indaco - Country House Regalati un week end di relax tra le dolci colline della Valdaso nella calda atmosfera di un antico casale

Vieni a scoprire la nostra area benessere

Colle Indaco - Country House Ortezzano (FM) - Contrada Indaco, 5 - Tel. 338.9564752 -


Corriere Proposte - Gennaio 2012  

mensile di eventi, cultura e turismo della regione Marche

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you