Page 1

23 Giugno - 6 Luglio 2006

Poste Italiane spa - spedizione in a.p. D.L. 353/03 (conv. L 46/04) art.1 comma1, DCB Ravenna - Rpto. Dcsp./1/10852/5681/102/88/BU - Supplemento N.1 al Qui Magazine N.25 del 23 giugno 2006

3

LE ARMI VINCENTI: CULTURA E TURISMO SPECIALE CINEMA ESTATE I programmi dei film di tutte le arene estive di Ravenna e provincia

BUGO o NON BUGO? Lo strampalato cantautore e il suo sguardo... contemporaneo

ESPLODE IL MONDIALE Fantacronaca dell’emozionante pareggio tra USA e Italia

SIGUR ROS Gli elfi islandesi sotto le stelle di Ferrara

Le elezioni del 28 maggio hanno sancito la vittoria “bulgara” del candidato ulivista Matteucci (68,8%), appoggiato dalla stessa coalizione di partiti che ha portato alla presidenza del consiglio Prodi, con in più alcune liste civiche e i repubblicani che hanno superato il 6%, segnando un insperato successo (alle politiche si erano schierati con le destre, un “nonsense” ideologico che in Romagna non è mai stato digerito). A questo risultato si deve aggiungere inoltre la conferma di Giangrandi alla Provincia. La vittoria, resa ancor più schiacciante dall’astensionismo degli elettori del centro destra, ha premiato la visione strategica nei riguardi dello sviluppo della città. Al lento declino del settore economico tradizionale della città che risale al dopo Ferruzzi, la risposta è stata chiara: cultura e turismo le due strade maestre in una città pensata per essere “aperta”. Noi del Quindi, occupandoci di cultura, continua a pg.3


NDI 3 QuiN

PERSONAGGI

BUGO O NON BUGO?

LE ARMI VINCENTI: CULTURA E TURISMO

Lo “sguardo contemporaneo” del menestrello novarese

continua dalla prima pagina

non possiamo che condividere questa visione. Tuttavia auspichiamo che l’attenzione non sia solo esclusiva o privilegio di quelle realtà per cui Ravenna si è creata col tempo la fama di città della cultura (la “patente” è stata chiesta di recente al Presidente della Repubblica), ma che sia anche indirizzata verso il “basso”, verso quelle attività artistiche e culturali emergenti che con fatica lottano per avere spazi e risorse adeguate. Inoltre vogliamo fare un appello all’amministrazione comunale affinchè tenga in giusta considerazione la tutela del territorio, con particolare attenzione per le pinete storiche e di costiera, le spiaggie libere, quelle a rischio erosione e le aree allagate. Chi infatti, tra Turismo e Cultura, rischia di rimanere schiacciata, è la tartassata Natura, mai troppo rispettata e amata nella nostra città. I Verdi, penalizzati dalla lista Mariola (che, contenti loro, sono comunque soddisfatti di avere strappato al “sole che ride” lo 0,5%) non hanno ottenuto nemmeno un consigliere. Non ci si può scannare per una manciata di voti, ne si può vivere, per promuovere la causa ambientalista, di sole battaglie sociali. Giovanni Chierici

LB

IN REDAZIONE DIREZIONE CREATIVA: Luca Bendandi, Gianluca Achilli DIREZIONE DI REDAZIONE: Andrea Balzani, Giovanni Chierici, Matteo Cossu COLLABORATORI: Stefano Fabbri, Elisa De Portu, Michela Bettuzzi, Tommaso Naranzi, Massimo Serena Monghini, Marco Antonini, Alice Maraldi, Francesca Berci, Andrea Carella, Elisa Taroni, Emilio Macchia. FOTOGRAFIE: Luca Gambi, Cesare Fabbri, Marcello Galvani ILLUSTRAZIONI: Flavio Montelli, Gianluca Costantini, Roberta Galassini, Carlo Maceroni

www.ilquindi.it info@ilquindi.it Tel. 0544.61446 Fax 0544.2331131 powered by

23.6 - 7.7

Cristiano Bugatti, in arte Bugo, viene dalla provincia di Novara. Dopo una quantità notevole di cassette autoprodotte e split con musicisti compaesani, nel 2000 esce, per la piccola etichetta indipendente Bar La Muerte, il primo album sulla lunga distanza “La Prima Gratta”, ricco di suggestioni folk, garage e rock’n’roll lo-fi. La musica di Bugo è un concetrato di minimalismo e arrangiamenti sghembi continuamente in bilico tra il serio e il faceto. Nel 2001, sempre sotto la stessa etichetta, esce “Sentimento Westernato”, album prevalentemente acustico che sorprende la critica. Le composizioni, sebbene perdano una certa innocenza, si fanno ancora più nitide e scarne e il suono guadagna una maggiore personalità. I giornali di tutta Italia cercano di svelarne l’arcano tentando paragoni di ogni sorta per definirne e circoscriverne il genio. Vengono scomodati nomi illustri: Beck, John Spencer, Rino Gaetano, Celentano e Battisti. Le major se lo contendono e alla fine a spuntarla è l’Universal. Bugo sembra non avvertire il peso delle aspettative e nel 2002 da alla luce il suo terzo album “Dal Lofai Al Cisei “. Titolo emblematico dal momento che il lo-fi degli esordi viene messo da parte per dare spazio a canzoni decisamente meglio prodotte con un’attitudine elettrica e pop prima solamente potenziale. Il disco entusiasma ancora e la critica pare nuovamente arrovellarsi intorno al fenomeno Bugo (c’è chi arriva a definirlo il Beck delle risaie!). Nell’estate del 2004 è la volta di “Golia e Melchiorre” un doppio album che in parte sorprende e in parte delude. Il primo disco “Arriva Golia” è una accozzaglia synth-pop dove poche sono le buone intuizioni. Un’opera decisamente sottotono che richiama nella sua essenza paradigmi musicali che poco si addicono al menestrello novarese. Quasi interamente elettronico e con un approccio disco-trash che non risulta neanche divertente, “Arriva Golia” può essere considerato un passo falso. Altro è il discorso per ciò che riguarda il secondo disco “La Gioia Di Melchiorre”. Suonato insieme al cantautore blues Joe Valeriano, vive di atmosfere interamente folk e intimiste dove Bugo si scopre autore molto più sofisticato e poetico di quanto fino a quel momento si poteva immaginare. I testi, spesso disincantati e divertenti, costringono l’ascoltatore ad una ricezione assolutamente non banale e scontata nonostante l’apparente comicità. In molti momenti, infatti, pare di trovarsi di fronte a un cantautore nel senso più alto del termine con uno sguardo rivolto, a dif-

ferenza dei grandi autori dei ‘60 e ‘70, non tanto a tematiche politiche e sociali quanto al divenire quotidiano delle cose. Tante sono le canzoni con la C maiuscola e tante le liriche memorabili; su tutte la meravigliosa Rimbambito, la mesmerica e dolente Sentirsi Da Cane e la toccante e intensa, con un’eco del migliore Battisti, Che Diritti Ho su Di Te. Per un anno Bugo si chiude nel silenzio comparendo di tanto in tanto su qualche palco dando vita a suoi famigerati concerti; esperienze spesso piuttosto originali in una crasi perfetta tra esibizione standard e spettacolo da cabaret. È di questi giorni l’uscita del suo quinto album,“Sguardo Contemporaneo”. A un primo ascolto risulta essere un’ opera più didascalica e mainstream rispetto al passato, ma concedendogli tempo e la dovuta attenzione, il disco cresce e acquista una fisionomia che, sebbene non smentisca una certa classicità, convince e conferma le qualità dell’artista. “Sguardo contemporaneo” vive di pezzi ben fatti e ben suonati ma che graffiano poco. Alcuni si distinguono, penso a Sguardo Contemporaneo che ricorda un po’ certe cose dei Verdena private della loro

Nell’immagine a sinistra la copertina del nuovo album di Bugo “Sgaurdo Contemporaneo”. In alto: Bugo nell’illustrazione di Fluws. A lato: Cristiano Bugatti in arte “Bugo”

enfasi, e a Amore Infinito dolcissima canzone che incarna in poche note tutta la bravura e la poetica di Bugo. Molti s’interrogano tutt’oggi sul caso Bugo: ci è o ci fa? È un cialtrone o un piccolo genio? Fa sul serio o ci prende per il culo? Più che attestare la mia stima e il mio gusto estetico verso la sua musica non mi sento di sbrogliare questa matassa. Posso affermare, però, che ho avuto il piacere di conoscere e conversare con Cristiano in più occasioni e ho avuto l’intima sensazione di trovarmi di fronte ad un individuo dove la dimensione artistica e umana sono inscindibili. Andrea Balzani


23.6 - 7.7

FANTACRONACA

NDI 4 QuiN

CRONACHE DAL FUTURO PROXIMO VENTURO

ESPLODE IL MONDIALE USA vs Italia 1-1. Mitragliata di emozioni Illustrazione di Gianluca Costantini

Dal nostro inviato Bonzo Al Balzàn

La partita d’inaugurazione del mondiale di calcio 2038 non ha certo deluso le aspettative. Nonostante il calcio europeo sia da lunghi anni alquanto inferiore a quello africano e americano, ieri la selezione italiana non ha abbassato la testa di fronte alla strapotente squadra statunitense allenata da Mustafà Al Sader. Lo spettacolo quindi non è mancato, merito anche delle ultime tecnologie messe in campo dalla FIFA in occasione di questa edizione mondiale. Il pallone boccia di fuoco dotato di piccole alette laterali quasi invisibili, ha dimostrato di essere un arma in più per i tiratori dalla lunga distanza, così come gli ormai famosi scarpini dai tacchetti a rotella, che possono permettere lunghe pattinate sulla fascia e le bellissime mazze in plutonio liscio. E proprio dalla fascia è partita la prima azione dell’Italia; un’incursione dell’ottimo Mohammed Botti ha permesso al giocatore azzurro di arrivare sul fondo dopo una “pattinata” inarrestabile e tagliare l’area avversaria con un cross insidioso raccolto, con un bellissimo gesto atletico, dal numero dieci Salem Tashdìn che ha messo in seria difficoltà il portiere americano Ragheb Sistani. Gli USA non sono sembrati essere quella incontenibile formazione che ha vinto, schiacciando la Nigeria in finale, il mondiale del 2034, ma la superiorità tattica e tecnica in più momenti è trapelata. Infatti, quando l’arbitro tedesco Radi Ibrahim ha fischiato dentro-gioco (tra l’altro ingiusto, dal momento che tre giocatori dell’Italia erano al di qua della linea difensiva), gli USA hanno iniziato a far risplendere giocate di alta scuola: tocchi di mano liftati, salti spettacolari per uscire dalle reti delle mischie e, soprattutto, colpi di mazza formidabili tanto sul pallone quanto sui caschi azzurri degli avversari. Intorno alla metà del primo tempo, il gioco

si è fermato per lo scellerato gesto del solito fondamentalista cristiano che ha eluso la sicurezza invadendo il campo e mostrando un’enorme croce tatuata inveendo contro i giocatori. La polizia turca ha prontamente rimediato lapidandolo sul posto. La partita é dunque ripresa regalando al 40° la prima concreta emozione con il gol degli USA; un bellissimo tiro di Ibrahim Ramallhà si é insaccato nel sette della seconda traversa. Nel quarto d’ora di pausa il presidente americano Bin Laden III ha conversato in maniera molto informale con il presidente italiano Mussad. Sono trapelate alcune indiscrezioni da voci vicine a Mussad che attesterebbero l’invito rivolto al presidente americano di passare i giorni del Ramadan ospite nell’abitazione privata del presidente italiano in Vaticano. Il match è poi ripreso incalzato dall’entusiasmo della folla, soprattutto dal settore femminile dove mille burka colorati parevano tanti coriandoli sotto il sole turco. Al 20° del secondo tempo la partita a raggiunto il suo climax agonistico quando Radì ha fischiato un fallo da rigore per l’Italia. Assegnazione giusta dal momento che l’entrata a mazza tesa di Shariff sulla testa dell’italiano Sahjid è stata alquanto palese. Sul dischetto si è presentato l’ottimo Moshe Munhir che non ha smentito la sua fama di implacabile rigorista calciando un destro rasoterra e affilato alle spalle di un’impotente Sistani. Dopo un minuto di preghiera collettiva, la partita è ripresa fornendo ancora grandi emozioni: un palo preso dall’americano Tashdìn dopo un ubriacante slalom nella difesa avversaria, la spettacolare rovesciata del difensore azzurro Salam Al Zarquavi che ha fatto tremare la tifoseria americana stampandosi sul fondo di poco oltre lo specchio della porta, e, soprattutto, la bellissima mazzata del capitano americano Salaqzar sulla testa del-

Andy Potts IN COPERTINA

l’incontrista italiano Jieb Omàr. La partita è finita con il pareggio inaspettato da parte italiana, ma sicuramente cercato e meritato. Il modulo 4-1-1-2-2 messo in campo dal tecnico italiano Aburafàn, ha permesso di contenere con incisività la temuta tracotanza atletica degli USA che, da parte loro, hanno saputo comunque dimostrare di essere una delle migliori squadre al mondo. Il gioco italiano fa ben sperare il calcio

europeo, da troppi decenni asfittico e surclassato. Grande è stato il fair play tra i giocatori e grande la festa a fine partita quando molti tifosi, seguendo l’esempio dei due presidenti in tribuna, hanno estratto i loro mitragliatori sparando con gioia tutto il caricatore verso il cielo.

Nato a Dudley, nel Regno Unito, Andy si laurea in Illustrazione all’Universitá di Portmouth nel 1995. Poco dopo, si trasferisce a Londra e si affida a un Mac per fare carriera nei nuovi media e come illustratore freelance. Da quel momento, la fortuna comincia a girare e con essa i lavori; IBM, copertine, illustrazioni per libri e anche grafiche di snowboard per molti clienti internazionali. Il suo stile é una fusione cinetica di tecniche vecchie e nuove, dove elementi creati a mano si aggiungono. Andy ha realizzato negli ultimi anni illustrazioni per le più importanti compagnie del globo, solo per citarne alcune Ogilvy, Mccann Erickson, Wired, Random House, Brahma Beer, Microsoft, American Way, Time (Europe), King , Boston Globe, Texas Monthly , Channel 4, The Advocate, Morrow Peak Snowboards, Time Out London, Fast Company, The Guardian.

Ecco i siti dove potrete trovare maggiori informazioni su di lui: www.andy-potts.com www.4wall.co.uk www.blackconvoy.com www.thorogood.net www.agoodson.com


NDI 5 QuiN

VICINO E LONTANO

23.6 - 7.7

IL RAP CAMBIA PELLE DAL LATO OSCURO DELLA COSTA

Esce “Artificious” nuovo album del combo ravennate che sta destando un forte interesse nei confronti del rap più radicale Mentre c’é chi sfama una sorta di paura del nuovo e del diverso alimentando il genocidio dei sentimenti, ci sono anime che affrontano la vita sul piede di guerra, con la sfrontatezza dell’amore e la violenza della semplicità. I ravennati Lato Oscuro Della Costa (Polly, Moder, Tesuan, Penombra, Dj Nada e Dj Masta) non hanno mai preteso di esser compresi oltre l’apparente, suonando ovunque, dai luoghi dediti all’Arte alle parrocchie! …non ci curiamo troppo di chi gira intorno, ognuno è libero di suonare ciò che vuole dove vuole, …per il resto il mondo dell’arte è un manicomio.” Dopo anni di concerti e due ottimi ep, uno a nome Delitto Perfetto (progetto di Polly e Dj Nada ), è uscito ora il nuovo album “Artificious” per l’etichetta culto Minoia rec, distrib-Self : “…abbiamo sacrificato un’anno per la produzione, il nostro futuro discografico dipende esclusivamente dalle vendite di questo CD”. Nell’album c’é respiro anche per arie grottesche che l’ultimo di Rezza parrebbe l’ebbrezza di una pezza lessa, visto il loro inebriare, trapanando l’aria di fantasia. La parodia sul proto-seguace di Happy Hours con la voce in erba di Esa è talmente esilarante che il singolo di Ligabue è un’angina pectoris che impreca l’infarto miagolando l’esasperazione festosa del ballo del qua qua al cerimoniale funebre del crack matrimo-

di Marco Antonini

CTRL C / CTRL V

IL MEGLIO DAI BLOG DI TUTTO IL PIANETA

niale di Romina e l’uomo Albano. “…abbiamo voluto cimentarci con aspetti solari della nostra personalità per sdrammatizzare l’idolatria divinatoria che aleggia all’altare del Rap, fa parte di un processo evolutivo” Nella messa in opera non esiste una mente portante di un alto dirigente delle immagini che sostiene l’impalcatura del cantiere con il potere visionario che si eleva dai

DAN BROWN + LARRY FLINT = THE DAVINCILOAD? Quando gli agenti del “Priorato dello Sperma” scoprono che Leonardo Da Vinci ha dipinto la Monna Lisa usando il suo stesso sperma, un gruppo di giovinette di facili costumi si lanciano alla ricerca dei segreti del maestro dell’arte rinascimentale... e sono disposte a tutto! Questa la trama dell’atteso sequel pornografico dell’ormai ubiquo “The DaVinci Code”. Prodotto da Hustler Video, diretto da Jerome Tanner e con la partecipazione di Joey Hart, Eva Angelina, Hailey Page e Miss Monroe. “Il sesso é la base del libro, ma Dan Brown non rende giustizia a questo aspetto della storia” dice Amy Accardi, direttore marketing della Hustler Video. www.hustlerhollywood.com

brani: ogni artigiano svolge un lavoro determinante per l’economia dell’azienda. Ogni voce è portavoce di un sentimento diverso, la memoria in movimento, pianto colore del sangue calore spruzzato nel cemento. Le basi propulsive di Dj Nada e Dj Masta svuotano e riempiono i cilindri emotivi dando spinta incendiaria alle suggestioni sinfoniche. Il brano “Demoni” è un fado Rap su note dolenti di piano nutrite di

speranze infrante che culminano nel suicidio con la deflagrazione di un vero sparo. Testi di palpitante luminosità : “…non mi liberi ne mi privi dei miei lividi invisibili, ho sfondato la mia anima ora raccolgo i pezzi, sono preda di spasmi voci mi cullano in suono di trapani mi aprono il cranio da cui escono Angeli- son la spinta a suicidarsi sono solo io contro i miei fantasmi, le mie carotidi pulsano strade prepara il cappio e nutri le tue cavie con ferite di vite svanite mi dite di arruolarmi per guerre infinite…” Radiografie trafiggono la coscienza deflagrando come drappelli d’inconscio trattenuti dalla mente e rilasciati come bombe visionarie su certezze illusorie. Non rimane che aspettare secoli per la bonifica, oppure alzarsi da soli e cambiar pelle dal fronte del Lato Oscuro Della Costa, viaggiando sulle ali di “Artificious”! Stefano Fabbri Sabato 1 Luglio all’Hana Bi di Marina di Ravenna presentazione dell’Album “Artificious”. Ogni Martedì sera sempre all’Hana Bi – Special Guest Dj Nada

Nella foto da sx: Dj Nada (Lorenzo Nadalin), Polli (Federico Giovannini Medri), Penombra (Massimiliano Benini), Tesuan (Andrea Gavelli), Moder (Lanfranco Vicari). fotografia di Federica Vicari

ULTRA-SONY

TEMPESTA NEL FRIGO? DESIGN UTILE

La Sony ha depositato (circa un anno fa, n.d.r.) il brevetto per un apparecchio in grado di inviare ultrasuoni direttamente al cervello dei giocatori di videogames, inducendo stimoli visivi, uditivi e persino olfattivi in modo del tutto realistico. Sviluppato dal ricercatore californiano Thomas Dawson, il dispositivo non é stato ancora ufficialmente testato, e la Sony ha dichiarato di aver provveduto all’archiviazione della pratica solo ed esclusivamente per cercare di prevedere il corso dello sviluppo tecnologico. Questa “intuizione” potrebbe essere del tutto esatta, anche secondo il parere di Niels Birbaumer, un neurologo dell’universitá di Tubingen, in Germania. Invitato dalla rivista “New Scientist” a verificare la validitá del dispositivo, Birbaumer ha reputato “del tutto plausibile” la sua applicazione. Lo stesso Birbaumer é inventore di uno strumento che permette di comunicare con pazienti disabili attraverso le onde cerebrali. Non é difficile prevedere i risvolti sociali dell’applicazione di questa tecnologia nel settore videogames. Il possibile uso del congegno, non ancora immesso sul mercato, ha giá suscitato polemiche e timori nella comunitá scientifica e sui siti specializzati. http://arstechnica.com/news.ars/post/20050407-4785.htm

STATIC é un laboratorio di product design svedese che investiga la possibilitá di aumentare la consapevolezza dei consumatori attraverso la creazione di oggetti “sensibili” in grado di rivelare e quantificare i flussi energetici. Progetti come il recente “Power Aware Cord”, permettono di verificare il consumo energetico dalle varie apparecchiature domestiche attraverso l’utilizzo di un cavo luminoso, che cambia intensitá e tonalitá in reazione ai differenti voltaggi. La tenda “Energy Curtain”, invece, immagazzina l’energia solare di giorno per poi rilasciarla (a piacere) di sera. Un modo intelligente e poetico per quantificare e utilizzare in maniera naturale le risorse energetiche naturali. La ridefinizione degli spazi domestici é alla base della ricerca del designer Italiano Leonardo Amerigo Bonanni. Fra i suoi progetti, ricordiamo il recente “Cooking with the Elements” che associa retroproiezioni ed allusioni agli elementi naturali ai comuni elettrodomestici. La retroproiezione sonora di una tempesta di neve, applicata all’interno del freezer ed azionata dall’apertura dello sportello, limita drasticamente i tempi di apertura dello stesso, favorendo il risparmi energetico. Il geniale HeatSink, invece, illumina il getto d’acqua del rubinetto di rosso quando l’acqua é calda e di blu quando l’acqua é fredda: un vero e proprio uovo di colombo che consente all’utente di limitare gli sprechi ed evitare scottature. Attraverso la visualizzazione dei flussi energetici che attivano gli strumenti della nostra quotidianitá, questo tipo di design si propone di inaugurare una nuova era di consumo intelligente, arricchendo al contempo l’ambiente domestico di una nuova dimensione sensoriale.

LOSING MY RELIGION _ANSA: Un uomo di 45 anni, originario dell’Azerbaijan, è stato ucciso, ieri pomeriggio, da un leone nello zoo di Kiev, dopo essersi calato nella gabbia del felino. L’uomo si è arrampicato sulla recinzione in filo spinato e si è calato all’interno usando una corda. Poi avrebbe preso le scarpe le avrebbe lanciate contro il leone, gridando, secondo alcuni testimoni, «Se Dio esiste, mi salverà». I suoi gesti hanno a questo punto infastidito o forse impaurito l’animale, che poco dopo lo ha attaccato, uccidendolo con un solo morso al collo. _US PRESS: Daphne, Alabama, preoccupata per la sicurezza della sua famiglia, Clara Jean Browne (65 anni) si é recata in cucina per pregare durante una tempesta di fulmini. Mentre pregava, un fulmine si é scagliato sulla cucina colpendola in pieno e ferendola non gravemente. La cucina é stata inondata da una esplosione di fuoco e luce proprio alla fine della sua preghiera, dopo l’”Amen” (sic). Intervistata dalla stampa locale, Brown si é dichiarata “benedetta” per non essere morta nell’incidente.

http://www.tii.se/static/ http://web.media.mit.edu/~amerigo/


CONCERTI

LIBRI

NDI 6 QuiN

NON CI SONO SANTI

Non ci sono santi Viaggio in Italia di un alieno Gabriele Romagnoli Mondadori Strade blu 15.00 euro

Cosa succede in un paese, dove si crede ai miracoli delle "wanne marchi", i marescialli si inventano le notizie e le avvocatesse vogliono fare le veline? Succede che siamo in Italia e chi non si adegua si sente un alieno. O meglio, prova quel misto di divertimento e imbarazzo che conosce bene chi è stato all'estero e gli tocca raccontare le stranezze dell'Italia (oltre che ovviamente rispondere alla famigerata domanda "Ma come avete fatto a votare Berlusconi?") Da questo spunto parte la raccolta di ritratti di Non ci sono santi, un viaggio in Italia raccontato da una delle penne più brillanti del giornalismo italiano, Gabriele Romagnoli. Un giornalista, che è anche un acuto osservatore e nel tempo ha messo insieme queste storie di uomini comuni (incontrati nel corso della sua carriera) fino a farli diventare soggetti emblematici della società italiana. Una cosa che Romagnoli sa fare benissimo: divertente, ironico, sottile tanto che fin dalla prima pagina si comincia già a ghignare. L'unico problema è che è tutto vero. E alla lunga fa star male. Elisa De Portu

CONCORSI

OPERA PRIMA Premio Opera Prima Città di Ravenna: una chiamata alla tastiera per scrittori under 40 Sta per scadere la quarta edizione del premio letterario Opera Prima Città di Ravenna organizzato dal Comune di Ravenna e dalla casa editrice Fernandel, in collaborazione con le librerie della città. Il premio è riservato a sole opere prime inedite in prosa e consiste nella pubblicazione dell’opera vincitrice a cura della casa editrice Fernandel. I partecipanti non devono avere più di 40 anni e devono essere nati o residenti nel comune di Ravenna, oppure proporre nel loro testo riferimenti espliciti alla città di Ravenna. L’opera deve avere una lunghezza compresa tra i 140.000 e i 400.000 caratteri (spazi inclusi), ovvero tra le 24.000 e le 70.000 parole e può essere composta anche da più scritti – ad esempio racconti brevi – purché tutti dello stesso autore.I testi dei partecipanti dovranno essere inviati per posta o consegnati a mano entro il 30 giugno 2006 presso la redazione di Fernandel, via Col di Lana, 23 48100 Ravenna. Per maggiori informazioni www.fernandel.it o segreteria@fernandel.it Elisa De Portu

CD

Nella Bibbia si narra che Davide suonasse spesso la cetra quando scendeva la notte e che conoscesse un accordo segreto capace di rendere Dio stesso compiaciuto di quella arcana melodia come nessun’altra musica era in grado di fare. A volte tra le pieghe delle loro musiche, tra i sospiri della voce cherubina di Birgisson e i crescendo impetuosi delle loro canzoni, i Sigur Ros sembrano riecheggiare quel mistico segreto davidico. Formatisi nel 1994 nelle lande islandesi, i Sigur Ros giungono agli onori della cronaca nel 1997 con l’album “Von”. Il disco è sostanzialmente improntato su un’atmosfera psichedelica di stampo classico, ma i primi due brani intitolati Sigur Ros e Dogun, fanno presagire di trovarsi di fronte ad un suono capace di superare queun solo suono lanciato verso il cielo. “( )” riverbera colori che richiamano le svisate elettriche shoegazer, le ombre dei Dead Can Dance e certi momenti ambientali alla Eno. Nel 2005 il quartetto norfisica latente dietro i fraseggi dolen- dico da alle stampe “Takk”, album ti, le rincorse e le improvvise esplo- elegante che dopo la malinconia di “( )” riporta il timone verso atmosioni li rende probabilmente unici nel panorama attuale. Il tono misti- sfere più leggere, meno mistiche e co della loro arte trova il suo defini- più vicine al mood fiabesco degli tivo compimento in “( )”, uscito nel esordi. Con “Takk” i Sigur Ros si confermano un piccolo mondo a 2002. Album interamente bianco parte dove musica alta e musica privo di titoli e cantato in una lingua inventata che si plasma e si forma seguendo le evoluzioni della musica rendendosi in un certo senso universale. Il disco pecca di una certa auto indulgenza, ma le ambientazioni poetiche e liriche che da esso si dipanano non possono lasciare indifferenti. I popolare si riescono a fondere in un brani sono molto lunghi e la carat- connubio splendente a tratti quasi teristica che li accomuna è un inci- perfetto. Andrea Balzani pit melodico estatico sempre più Sigur Ros - Martedì 4 Luglio incalzante fino a giungere ad una catarsi in cui gli strumenti formano P.zza Castello - Ferrara Sotto le Stelle

SIGUR ROS: ECO D’INFINITO

Dalle lande ghiacciate a Ferrara Sotto le Stelle sta apparente semplificazione. Il primo si apre con una discesa all’inferno, tra vuoti cosmici e urla disperate di fronte al nulla, il secondo, che nasce dalla coda di quest’ultimo, si eleva in un canto angelico e immenso che sembra rimandare alla bellezza misteriosa dell’universo in un’ode panteista e avvolgente. Nel 1999 esce “Agaetis Byrjum”, disco sfaccettato e intensissimo. La complessità di quest’opera rimanda da un lato alle lunghe e stratificate composizioni fiabesche tipiche della scuola canterburiana, dall’altro a un certo post-rock di matrice europea, vedi Mogwai, e al cosiddetto neoprog canadese di cui la Constellation rappresenta la casa madre. Chitarre ora sospese ora incalzanti, tastiere liquide, batteria secca e metronomica, basso profondo e, su tutto, la voce glaciale e serafica. La percezione di una meta-

BOOKA SHADE

“MOVEMENTS” (GET PHYSICAL/KARMA) Il duo tedesco Booka Shade è giunto alla sua piena maturità artistica, dopo passate produzioni per l’etichetta Touchè, hanno fondato nel 2002 insieme a Dj T e M.A.N.D.Y. l’etichetta di gran successo nel panorama elettronico mondiale ovvero la Get Physical. Sicuramente influenzati da un mood electro funk anni ’80 e riallacciati a un suono melanconico tirato fuori da vecchi sintetizzatori e legati a una tradizione techno Detroit, house/minimal. Questo è il loro secondo album dopo l’ottimo “Memento” del 2004. In apertura i due singoli di successo come “Night Falls”, uscito alcuni mesi fa solo su vinile e sicuramente ancora da usare nel mondo del dj, mentre l’ormai celebre “Body Language” un tormentone della scorsa estate e di estrema qualità sonora che viene reinterpretata dagli stessi. L’album scorre liscio con sonorità astratte e dilatate influenzate da ritmi incalzanti e raffinati, si prosegue con nuove tracce come “Darko”, “Hide and Seek in Geisha’s garden” con un tocco di freschezza electro house seguite da “Pong Pang”, una bomba house da far scuotere le piste di mezzo mondo, e “Mandarine Girl” ormai già ascoltato e riproposto in tante compilation. In chiusura “In White rooms” si nota lo stile personale dell’electro minimalistico e intelligente creato in questi anni dai Booka Shade! Tom Cromatico

images courtesy of www.ocnos.com


RAVENNA

Rocca Brancaleone

WWW.IL UINDI.IT

Inizio Spettacoli ore 21 Info 0544 482492

GIUGNO

LUGLIO Sabato 1 TRISTANO E ISOTTA di Kevin Reynolds Domenica 2 MEMORIE DI UNA GEISHA di Rob Marshall Lunedì 3 THE NEW WORLD di Terrence Malick Martedì 4 ROMANCE & SIGARETTES di John Turturro Mercoledì 5 FBI OPERAZIONE TATA di John Withesell Giovedì 6 VAI E VIVRAI di Radu Mihaileanu Venerdì 7 LA PANTERA ROSA di Shawn Levy Sabato 8 OLIVER TWIST di Roman Polanski Domenica 9, Lunedì 10 INSIDE MAN di Spike Lee Martedì 11 QUANDO L'AMORE BRUCIA L'ANIMA di James Mangold Mercoledì 12 LE CRONACHE DI NARNIA di Andrew Adamson

WWW.IL UINDI.IT

The New World narra la celebre storia dell’eroina Pocahontas, figlia di un capo indiano che, secondo un’antica tradizione americana, salvò per amore la vita del capitano J. Smith caduto prigioniero degli indiani, aiutando i coloni a superare un terribile inverno in terra americana all’inizio del 1600. Pocahontas è il simbolo dell’incontro tra due popoli diversi sullo sfondo di una natura indifferente (alle vicissitudini umane) e incontaminata, che si muterà in scontro per l’inconciliabilità delle due culture. Il pessimismo di Malick è confermato anche dal mancato coronamento della storia d’amore dei due, a causa delle istanze morali tra loro incompatibili che dilaniano la coscienza di Smith. A differenza di Pocahontas il capitano simboleggia il fallito incontro ed è pertanto il personaggio tragico del film non avendo saputo conciliare istinto e ragione, amore e ambizione. Non vi è nulla di più tragico e umano dell’essere causa della propria disfatta e non aver più null’altro da fare che ricordare con rimpianto il paradiso perduto. di Giovanni Chierici

Venerdi 23 THE INTERPRETER di Sydney Pollack Sabato 24, Domenica 25 IL MIO MIGLIOR NEMICO di Carlo Verdone Lunedì 26 LA TERRA di Sergio Rubini Martedì 27 GOOD NIGHT AND GOOD LUCK di George Clooney Mercoledì 28 WALLACE & GROMIT - LA MALEDIZIONE DEL CONIGLIO MANNARO di Steve Box e Nick Park Giovedì 29 MATCH POINT di Woody Allen Venerdi 30 ORGOGLIO E PREGIUDIZIO di Joe Wright

Giovedì 13 X -MEN: CONFLITTO FINALE di Brett Ratner Venerdì 14 POSEIDON di Wolfgang Petersen Sabato 15, Domenica 16 VOLVER di Pedro Almodóvar Lunedì 17 TRANSAMERICA di Duncan Tucker Martedì 18 UNA TOP MODEL NEL MIO LETTO di Francis Veber Mercoledì 19 HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO di Mike Newell Giovedì 20 BUBBLE di Steven Soderbergh Venerdì 21 MUNICH di Steven Spielberg Sabato 22 MISSION IMPOSSIBLE 3 di J.J. Abrams Domenica 23 L'ERA GLACIALE 2 - IL DISGELO di Carlos Saldanha Lunedì 24 LA TERRA di Sergio Rubini Martedì 25 SYRIANA di Stephen Gaghan Mercoledì 26 LA FABBRICA DI CIOCCOLATO di Tim Burton Giovedì 27 MATCH POINT di Woody Allen


RUSSI

Parco Berlinguer

Inizio Spettacoli ore 21.15 Per info 0544.587641

AGOSTO Giovedì 3 KIRIKÙ E LA STREGA KARABÀ di Michael Ocelot Martedì 8 LA CITTÀ INCANTATA di Hayao Miyazaki Venerdì 11 LE CRONACHE DI NARNIA di Andrew Adamson Giovedì 17 CHICKEN LITTLE di Mark Dindal Venerdì 18 LA FABBRICA DI CIOCCOLATO di Tim Burton Venerdì 25 UNO ZOO IN FUGA di Steve Williams

CASTELBOLOGNESE

Arena Moderno - p.zza Cappuccini

Inizio Spettacoli ore 21.30

GIUGNO Sabato 24, Domenica 25 e Lunedì 26 L'ERA GLACIALE 2 - IL DISGELO di Carlos Saldanha Giovedì 29 E SE DOMANI di Giovanni La Parola

La tradizione del thriller spionistico, maturato nel clima progressista, “rooseveltiano” del cinema americano degli anni settanta (S.Pollack, A.Pakula) viene rinvigorita da due recenti film che affrontano tematiche politiche contemporanee, aventi come comune denominatore il terrorismo e le attività criminali dei servizi segreti. Munich, ultima fatica di Spielberg, è la ricostruzione degli avvenimenti successivi ai fatti di Monaco del 1972 (padre di tutti i terrorismi che seguiranno), affrontato dal punto di vista degli agenti del mossad, il cui scopo ufficiale era quello di rintracciare e giustiziare i terroristi responsabili del massacro degli atleti ebrei alle olimpiadi di Monaco, ma che si scoprirà essere pedine, in parte inconsapevoli, di un disegno più vasto atto a stroncare i vertici dell’OLP. Syriana, pellicola diretta da S.Gaughan e prodotta da G.Clooney, offre, come nel Caso Mattei di F.Rosi del 1972, una visione inquietante sui fatti che riguardano la lotta per l’acquisizione e il controllo delle fonti energetiche (petrolio e gas) ubicate in medio oriente. Syriana è un film corale composto da quattro indipendenti storie che si toccano e nel montaggio si intrecciano: il percorso di un giovane licenziato che approda al terrorismo per finire uomo bomba; la storia di una spia americana (G.Clooney), che folgorata sulla strada per Beirut, prende coscienza e cerca infine un impossibile riscatto; le vicende private di un consulente finanziario e il suo vano tentativo di aiutare un giovane principe progressista e potenziale emiro nella modernizzazione economica e politica dell’Arabia Saudita; i tentativi di un avvocato di colore di scoprire gli oscuri intrighi che si nascondono dietro la fusione di due grandi gruppi petroliferi. L’affresco che ne risulta è di una sconcertante e apocalittico realismo politico. Se ne I tre giorni del condor di S.Pollack dl 1975 l’attività criminale dei servizi segreti era ancora descritta come semplice e rassicurante deviazione, in Syriana e in Munich risulta essere la conseguenza di precise scelte politiche al vertice. di Giovanni Chierici

MASSALOMBARDA

Cortile della frutticoltura

Inizio spettacoli ore 21.30

LUGLIO

GIUGNO

Lunedì 3, Martedì 4 LA SECONDA NOTTE DI NOZZE di Pupi Avati Giovedì 6 CHIEDI ALLA POLVERE di Robert Towne Domenica 9, Lunedì 10 UNA TOP MODEL NEL MIO LETTO di Francis Veber Giovedì 13 ROMANCE & CIGARETTES di John Turturro Domenica 16, Lunedì 17 INSIDE MAN di Spike Lee Giovedì 20 LA VITA SEGRETA DELLE PAROLE di Isabel Coixet Domenica 23, Lunedì 24 VOLVER di Pedro Almodóvar Giovedì 27 SYRIANA di Stephen Gaghan Domenica 30 X-MEN 3: CONFLITTO FINALE di Brett Ratner

Giovedì 29 LA NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI di Fausto Brizzi

LUGLIO Martedì 11 L'ERA GLACIALE 2 - IL DISGELO di Carlos Saldanha Martedì 18 INSIDE MAN di Spike Lee

Giovedì 20 IL MIO MIGLIOR NEMICO di Carlo Verdone

AGOSTO Martedì 1 I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN di Ang Lee Venerdì 4 LA SPOSA CADAVERE di Tim Burton Martedì 8 IL CAIMANO di Nanni Moretti Giovedì 10 LA PANTERA ROSA di Shawn Levy


BAGNACAVALLO

Arena delle Cappuccine

Inizio spettacoli ore 21 Info 347 1819575

GIUGNO Venerdi 23, Sabato 24 A HISTORY OF VIOLENCE di David Cronenberg Domenica 25, Lunedi 26 LA NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI di Fausto Brizzi Martedi 27 LA MAFIA È BIANCA di Stefano Maria Bianchi Mercoledì 28 LE PARTICELLE ELEMENTARI di Oskar Roehler Giovedì 29 IL REGISTA DI MATRIMONI di Marco Bellocchio Venerdì 30 BROKEN FLOWERS di Jim Jarmusch

LUGLIO Sabato 1 BROKEN FLOWERS di Jim Jarmusch Domenica 2, Lunedì 3 IL NUOVO MONDO di Terrence Malick Martedì 4 ANCHE LIBERO VA BENE di Kim Rossi Stuart Mercoledì 5 FALSE VERITÀ di Atom Egoyan Giovedì 6 IN UN ALTRO PAESE di Marco Turco Venerdì 7, Sabato 8 THE CONSTANT GARDENER di Fernando Meirelles Domenica 9, Lunedì 10 ME AND YOU AND EVERYONE WE KNOW di Miranda July Martedì 11 ARRIVEDERCI AMORE CIAO di Michele Soavi Mercoledì 12 TRANSAMERICA di Duncan Tucker Giovedì 13 LETTERE DALLA PALESTINA di AA.VV.

Venerdì 14, Sabato 15 ROMANCE & CIGARETTES di John Turturro Domenica 16, Lunedì 17 VOLVER di Pedro Almodóvar Martedì 18 LA NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI di Fausto Brizzi Mercoledì 19 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber Giovedì 20 SOY CUBA di Mikhail Kalatozov Venerdì 21 BUBBLE di Steven Soderbergh Sabato 22 LA SECONDA NOTTE DI NOZZE di Pupi Avati Domenica 23, Lunedì 24 I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN di Ang Lee Martedì 25 IL CAIMANO di Nanni Moretti Mercoledì 26 TUTTI I BATTITI DEL MIO CUORE di Jacques Audiard Giovedì 27 MY ARCHITECT di Nathaniel Kahn Venerdì 28, Sabato 29 SYRIANA di Stephen Gaghan Domenica 30, Lunedì 31 MEMORIE DI UNA GEISHA di Rob Marshall

AGOSTO Martedì 1 ROMANZO CRIMINALE di Michele Placido Mercoledì 2 L’ENFANT, UNA STORIA D’AMORE di Jean-Pierre Dardenne Giovedì 3 THE FOG OF WAR di Errol Morris Venerdì 4 LE MELE DI ADAMO di Anders Thomas Jensen Sabato 5 LA NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI di Fausto Brizzi Domenica 6, Lunedì 7 PRIME di Ben Younger

Martedì 8 LA TIGRE E LA NEVE di Roberto Benigni Mercoledì 9 FACTOTUM di Bent Hamer Giovedì 10 VIVA ZAPATERO! di Sabina Guzzanti Venerdì 11 ZUCKER! di Dani Lavy Sabato 12 TRISTANO E ISOTTA di Kevin Reynolds Domenica 13, Lunedì 14 LA FAMIGLIA OMICIDI di Niall Johnson Martedì 15 X-MEN 3: CONFLITTO FINALE di Brett Ratner Mercoledì 16 L’ENFER di Danis Tanovic Giovedì 17 IL GRANDE SILENZIO di Philip Groning Venerdì 18, Sabato 19 VOLVER di Pedro Almodóvar Domenica 20, Lunedì 21 CAPPUCCETTO ROSSO E GLI INSOLITI SOSPETTI di Cory Edwards, Tedd Edwards, Tony Leech Martedì 22 L’ESTATE DEL MIO PRIMO BACIO di Carlo Virzì Mercoledì 23 LE TRE SEPOLTURE di Tommy Lee Jones Giovedì 24 L’IGNOTO SPAZIO PROFONDO di Werner Herzog Venerdì 25 TRUMAN CAPOTE di Bennett Miller Sabato 26 THE PRODUCERS di Susan Stroman Domenica 27, Lunedì 28 QUANDO L'AMORE BRUCIA L'ANIMA di James Mangold

Il Grande Silenzio è quello che avvolge il monastero certosino più antico del mondo sulle alpi francesi, vicino alla cittadina di Grenoble. Il regista Philip Groning, dopo avere atteso per 18 anni, ha ricevuto il consenso per girare un film sulla vita monastica di questo ordine cattolico che ha fatto del silenzio, della preghiera e della contemplazione, una regola di vita. Portandosi con sé lo stretto necessario per girare, il regista ha condiviso la quotidianità dei monaci facendosi osservatore discreto e attento. Le uniche cesellature sonore sono i ritmi della preghiera, i mistici canti gregoriani, il rumore del legno sotto i piedi, il fruscio dei saii, l’ululato del vento tra le fronde della foresta che circonda i chiostri. Immagini per gli occhi e per l’anima. Un documento straordinario in cui ogni ripresa diventa una piccola, suggestiva, miniatura artistica. di Andrea Balzani


FAENZA

Arena Borghesi

Inizio spettacoli ore 21.30 In caso di maltempo le proiezioni verranno ospitate presso il Cinema Sarti

GIUGNO Venerdì 23 I FRATELLI GRIMM E L’INCANTEVOLE STREGA di Terry Gilliam Sabato 24 LE MELE DI ADAMO di Anders Thomas Jensen Domenica 25 TRANSAMERICA di Duncan Tucker Lunedì 26 ALICE NELLA CITTÀ di Wim Wenders Martedì 27 L’INCUBO DI DARWIN di Hubert Sauper Mercoledì 28 SOY CUBA di Mikhail Kalatozov Giovedì 29 LADY VENDETTA di Park Chan-wook Venerdi 30 LA SECONDA NOTTE DI NOZZE di Pupi Avati

LUGLIO Sabato 1 MEMORIE DI UNA GEISHA di Rob Marshall Domenica 2 LE TRE SEPOLTURE di Tommy Lee Jones Lunedì 3 HAPPY TOGETHER di Wong Kar-Wai Martedì 4 MATER NATURA di Massimo Andrei Mercoledì 5 ROMANCE & CIGARETTES di John Turturro Giovedì 6 A BITTERSWEET LIFE di Kim Jee-woon Venerdì 7 IL CANE GIALLO DELLA MONGOLIA di Byambasuren Davaa Sabato 8 L'ERA GLACIALE 2 - IL DISGELO di Carlos Saldanha Domenica 9 VOLVER di Pedro Almodóvar Lunedì 10 ECCE BOMBO di Nanni Moretti Martedì 11 THE CONSTANT GARDENER di Fernando Meirelles

Tom è un individuo normale, vive in una tranquilla cittadina, lavora e ama con dolcezza moglie e figli. Diventa un eroe quando, per legittima difesa, prontamente uccide due rapinatori. Ma due loschi individui compaiono improvvisamente in scena, minacciando la sua pacifica esistenza. A questo punto Tom reagisce. Fino a qui History of Violence, il nuovo film di Cronemberg, tratto da un fumetto di John Wagner, sembra ricalcare le gesta del protagonista di Cane di paglia di Peckinpah: il pacifico individuo che si trasforma in belva quando viene molestato “in casa sua”, quando viene turbato l’idilliaco rapporto matrimoniale. Il secondo tempo del film chiarisce il mistero: Tom si è ricostruito una vita, insabbiando ad arte un passato di eroe negativo. Se in Cane di paglia la reazione dell’uomo pacifico che “prende fuoco” è provocata da agenti esterni che minacciano le sue “proprietà”, nel film del grande regista canadese la violenza si nasconde all’interno della famiglia stessa, è in letargo e aspetta solo l’occasione per scatenarsi. La civiltà del sogno americano nasconde orrori. Specialista delle metamorfosi (biologiche e psicologiche) dell’individuo, Cronemberg con questo film apperentemente semplice (perché di genere), getta una luce sinistra sulla natura stessa dell’uomo contemporaneo e sulla fragilità della sua identità. di Giovanni Chierici

La bellissima Lee Geum Ja, accusata di aver ucciso un ragazzo, viene arrestata. In carcere è una detenuta modello, ma è solo un’apparenza: dietro una maschera di bontà Geum Ja si nasconde un’insopprimibile sete di vendetta. Lady Vendetta chiude una trilogia iniziata con Mr.Vendetta e proseguita con Old Boy. Costruito su un complesso montaggio e costituito da splendide invenzioni visive, il film, rispetto ai due precedenti, è quello maggiormente venato di humor nero. La redenzione per Park Chan-wook non passa attraverso il perdono. di Giovanni Chierici

Mercoledì 12 U-CARMEN di Mark Dornford-May Giovedì 13 LA SPOSA CADAVERE di Tim Burton Venerdì 14 ALL THE INVISIBLE CHILDREN di Mehdi Charef Sabato 15 TRUMAN CAPOTE di Bennett Miller Domenica 16 IL CAIMANO di Nanni Moretti Lunedì 17 LA FIAMMIFERAIA di Aki Kaurismaki Martedì 18 ARRIVEDERCI AMORE CIAO di Michele Soavi Mercoledì 19 WHISKY di Juan Pablo Rebella e Pablo Stoll Giovedì 20 NAPOLEON DYNAMITE di Jared Hess Venerdì 21 LE CRONACHE DI NARNIA di Andrew Adamson Sabato 22 ROMANZO CRIMINALE di Michele Placido Domenica 23 OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber Lunedì 24 IL PASTO NUDO di David Cronenberg Martedì 25 A HISTORY OF VIOLENCE di David Cronenberg Mercoledì 26 IL REGISTA DI MATRIMONI di Marco Bellocchio Giovedì 27 KISS KISS BANG BANG di Shane Black Venerdì 28 BROKEN FLOWERS di Jim Jarmusch Sabato 29 LA NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI di Fausto Brizzi Domenica 30 LA MARCIA DEI PINGUINI di Luc Jacquet Lunedì 31 IL CUOCO, IL LADRO, SUA MOGLIE E L’AMANTE di Peter Greenaway


NDI 11 QuiN

MENTRE IL TEMPO PASSA

PERSONAGGI

Radiodramma in costume su Radio Città del Capo RUBRICA DI OPINIONI E INCONTRI MULTIETNICI

STELLA D’AFRICA E FAVELAS CHIC Prosegue il viaggio nel quartiere più internazionale della nostra città, per conoscere una Ravenna nuova. Nessuno di loro è mai stato in Angola. Hanno comunque buoni rapporti con tutta la comunità africana che vive a Ravenna.

Questa settimana incontriamo Vuanda, titolare, assieme alla moglie del mini market “Stella d’Africa”. Entrambi provengono dall’Angola e vivono in Italia da 16 anni. Dopo una rapida e curiosa occhiata ai variegati scaffali forniti di prodotti provenienti dalle diverse latitudini africane, procedo all’intervista, trovando un’immediata e cordiale disponibilità.

A Ravenna sono presenti numerose associazioni che radunano gli Africani di diverse nazionalità tra cui quella angolana. Fai parte di quest’ultima? No, non sono iscritto all’associazione angolana. Non ci sono molti angolani in città e questo forse è dovuto al passato regime militare che governava il mio paese. Era molto difficile spostarsi dall’Angola. Ora è diverso, c’è più libertà e democrazia. Il popolo angolano ha una cultura un po’ differente dalle altre comunità africane; siamo di religione cattolica per esempio e a Ravenna facciamo parte della parrocchia di S. Michele, anche se non vado sempre a messa.

Da quanti anni hai abbandonato l’Angola? Sono partito dall’Angola sedici anni fa e mi sono trasferito in Svizzera dove ho vissuto un anno. Poi mi sono spostato in Italia in cerca di lavoro. Ho trovato occupazione in Puglia dove ho lavorato nella raccolta di frutta e mi sono trovato molto bene. A Cerignola è nata la mia prima figlia. Da nove anni sono a Ravenna e adesso ho questa piccola attività insieme a mia moglie.

Come sono i rapporti con i ravennati? Abbiamo clienti italiani perché nel nostro negozio non si trovano solo alimenti provenienti dall’Africa. Con i nostri vicini il rapporto non sempre è buono. Purtroppo davanti ai negozi africani spesso si radunano brutte persone che spacciano e fanno casino e a volte la gente che abita vicino al nostro negozio pensa che questi personaggi possano avere dei rapporti con noi.

I tuoi figli: come si trovano in Italia e Come passate il vostro tempo libero? Adesso che è estate andiamo al mare, a che rapporti hanno con l’Africa? Lido Adriano e la sera a volte andiamo Ho tre figli e sono nati in Italia.

in alcune discoteche sempre sui lidi, dove si balla la musica africana. A questo punto una musica di sapore brasiliano e un movimento di diverse persone fa capolino nel negozio subito di fianco al market. Vuanda mi spiega che sua nipote ha appena aperto un negozio di abiti e che proprio in quel momento lo stanno inaugurando. Dopo averlo salutato mi intrufolo in una atmosfera festosa, tra brasiliane in costume degne della copertina di Glamour e curiosi di svariate nazionalità. Incontro Irene, la titolare, nipote di

Vuanda e Giulia una ragazza italiana che lavora come commessa nel negozio. Quest’ultimo ha un nome curioso,si chiama “Favelas chic outlet”. Il nome del negozio è un po’ strano, come mai avete deciso di chiamarlo così? Diciamo che si intona un po’ al quartiere, questo è un po’ il bronx di Ravenna, no? - Dice genuinamente Irene accompagnando la risposta con un’incantevole risata argentina. Questo spazio prima era usato da mia zia (la moglie di Vuanda n.d.r.) come laboratorio, acconciava i capelli con le treccine. Fra i vari articoli, noto molte marche di pregio, come questa camicia di Max Mara e questo vestito di Elena Mirò. A che tipo di clientela vi rivolgete? Non abbiamo un target definito, le nostre proposte vogliono essere rivolte a una clientela più ampia possibile – risponde Giulia- ad esempio, ti piace questa camicia? Il momento è troppo giocoso per poter continuare l’intervista e decido, così, di accettare la birra offertami e tornare a casa con un bel sorriso e una camicia nuova.

testi di Andrea Carella Foto di Luca Gambi

fotografie dall’alto: Vuanda arrivò dall’Angola in Italia 16 anni fa. Ora gestisce il negozio “Stella dell’Africa” Il giorno dell’inaugurazione di “Favelas chic outlet” gestito da Irene (vestito a righe). Le belle Eliani e Shirlene, testimonial dell’inaugurazione, prima all’interno dell’outlet, poi fuori. Il negozio come molti altri, gestiti da stranieri, si trova nelle adiacenze della stazione.

LainsforLaions, trasmissione interessante sotto molti punti d’ascolto, va in onda su Radio Città del Capo il martedì sera (www.radiocittadelcapo.it per ascoltarla fuori Bologna) e quest’anno si fregia di un particolare componente: un radiodramma in costume: “Mentre il tempo passa”. Ne parliamo con l’autore, Vanis Moro.

sempre difficile scegliere cosa scartare, ognuno di noi ha accumulato nell’immaginazione una enormità di cose. Messe tutte assieme fanno un bel chiasso.

Come sono stati selezionati gli interpreti, per questo radiodramma? Conoscendoli. Sono tutte persone che ho avuto il piacere di Come si giustifica, nel 2006, conoscere e che quindi hanno partecipato alla mia vita oltre un radiodramma? Non vi che al radiodramma. Ogni sembra un po’ demodé? Certo, e mi sembra un merito. attore recita anche un sé stesso possibile. Perché fare dell’avanguardia Questo lo rende quindi un quando certe forme classiche prodotto d’espressione molto continuano ad essere emozionanti? Non voglio fare il tradi- intima: chi ascolta il radiozionalista, solo mi piace nota- dramma entra nel mio e nel re che, a volte, più i fenomeni “nostro” mondo. Penso che realizzandolo abbiamo tutti sono semplici e più risultano dimostrato una bella generosità. interessanti le loro possibili evoluzioni o varianti. “Sentieri” compie settant’anCome fa un radiodramma ad ni ed è cominciato come radiodramma. Puntate a essere “in costume”? tanto? “In costume” vuol dire tante cose. Può voler dire semplice- Durare una vita e cambiare forma, sarebbe bello. mente d’ambientazione non Potremmo diventare un fotocontemporanea oppure “in romanzo, intanto. costume” può essere una rappresentazione intenzionalmente falsata della vita, una inter“Radiodramma” viene denominapretazione consapevolmente to il testo drammatico scritto posticcia. Un attore “travestiappositamente per la trasmissione to” può convincere, ingannaradiofonica: esso prevede in genere, uno “in costume”, invece, re la presenza di pochi personaggi, si sgama. “Mentre il tempo un intreccio poco elaborato, un passa” finge d’essere vicenda dialogo teso a definire i rapporti burrascosa e avvincente, del tipo di quelle che animavano i psicologici e i confronti intelletromanzi d’appendice ottocen- tuali più che le azioni. La “messinscena” della parola in teschi... radio, naturalmente, è affidata alla voce recitante degli attori che Invece? appare lo “strumento” sonoro più Invece finisce per assomigliare importante. Non tutti i testi drampiù alle soap-operas, agli scematici possono essere adattati alla neggiati didascalici tipo “La radio: occorre che essi offrano la freccia nera”, ne richiama gli possibilità di “corporeizzare” la aspetti buffi e stupidini. Con parola e di “rappresentare” con i tutto l’affetto possibile, natusuoni luoghi, ambienti, azioni. ralmente. Insomma, un prodotto molto tratto da “Dizionario dello Spettacolo del ‘900” postmoderno… Baldini e Castoldi Editore Inevitabilmente. Visto che è

Nella fotografia qui sotto: Bradipa Carrington alias “Sonia Bragova, generalessa integerrima della provincia di Smolensk”: uno dei personaggi di “Mentre il tempo passa”. Fotografia di Marcello Galvani


23.6 - 7.7

NDI 12 QuiN

CALENDARIO

illustrazioni di Roberta Galassini

CALENDARIO EVENTI DAL 23 GIUGNO AL 6 LUGLIO VEN 23 GIUGNO TEATRO COMUNALE (Russi RA) REGINA DELLA NOTTE su musiche di Mozart – ore 21 BIBLIOTECA CLASSENSE (Ravenna) ENSEMBLE MIDTVEST – ore 21 BBK (P. Marina RA) SPIAGGIA DA BALLARE…dj Marco Osanna, Miki b, Luca Antonelli, Dany e Marco Serotti MATILDA (Marina di Ra) serata House e Commerciale – dj Marco Genesi e Luca Fabbri + guests MAMA RUMBA (Porto Corsini RA) VENERDI VIBRATION HEMINGWAY (Marina di Ravenna) CENA ALL’HEMINGWAY con musica live e dj MATALUNA (Rossetta Ra) ALL MOD DISCO Soul Northensoul, R&B Rockstady, Beat Ska Britpop, Hammondiazz, modrock’79 - dj Mod HOOKIPA (Marina di RA) YOUR SONG DISCO HOOKIPA – 50 anni della nostra musica – resident dj & special video DVDj Franco Boni – ore 22 DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) SEXTA FEIRA BRASILEIRA aperitivo brasiliano con buffet DOLCE LUCIA (Marina di RA) CERTE NOTTI - happy dalle 18 alle 19 – dj Beppe BAGNO LUCCIOLA (Marina di RA) BALLO SCALZA con dj Graziano Manoli, Marco Genesi, Billy G., vocalist Max Monti ROCK PLANET (Pinarella RA) AFROREVOLUTION con i migliori dj afro d’Europa attori, Pery, Ebreo, Mayo, Meo, Stefan Egger... ingresso libero entro le ore 01 TEATRO VERDI (Cesena) Il Venerdi Verdi PINETA (Milano Marittima RA) Pineta Disco CAPANNINA OLTREMARE (Bertinoro FC) TRA LE FOGLIE SOTTO LE STELLE – dj Ale Franchini, Deni RIVER (Imola) funkyRIVER dj Rio – dalle 18 LE CLUB (Milano Marittima RA) Tech-House CESENA CENTRO (FC) ITINERARIO STABILE 2006 Festival itinerante stabile di musica, d’innovazione e di contaminazione – II Edizione “Il Paese Fertile” – live: ALESSANDRO GRAZIAN, VALENTINA DORME PORTO CANALE (Cervia RA) La nave del Blues: VINCE VALLICELLI TRIO live! + cena di pesce a bordo IO CLUB (Rimini) Dj WILLY SINTUCCI + ircolo fantasma sound dj Cavallaio, Tomei, Luchino BEKI BAY (Bellaria-IIgea Marina RN) Rock Beach Festival – BAUSTELLE live! – dalle 21 VILLA DEL PRUGNOLO (S.G. in Persicelo BO) MATIS ESTATE! SESTO SENSO (Bologna) Dj Resident: Panùm_Electronic made in Germany_Laptop Set BRISIGHELLA (RA) AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Festa medievale di Brisighella – teatro, animazione, musica, mostre, cucina – dalle 21 all’1 PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - X TA C 4X4 Sound System(UK) feat.Dickie (UK) & RAS MOSIAH (JAM) KINDERGARTEN (Bologna) FM EINHEIT live! LUOGOCOMUNE (S.Biagio Faenza) BRIGHT BLUE GORILLA (Folk-USA) live! – ore 22 CAMPO SPORTIVO ALBERGATI (Porretta BO) FRANCESCO GUCCINI live! VIGNOLA (BO) Festival Jazz in’ it: FRANCO D’ANDREA live con “Dancin’ Structures” + musica sul film “Le Straordinarissime Avventure di Saturnino Farandola” (1915) MAMAFLY (Marina di RA) DJ SET + gran buffet HANA-B BI (Marina di RA) Pagine di Sabbia: ELISELLE presenta il suo romanzo “Ecstasy Love” FORLIMPOPOLI (FC) FESTA ARTUSIANA musicisti saltimbanchi mostre e gastronomia in onore di Pellegrino Artusi LINK (Bologna) PACE LIBERA TUTTI Per non lasciare che il potere giochi a nascondino – ore 21 S.GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) LA NOTTE DELLE STREGHE tutta la magia dello spettacolo dal tramonto a notte fonda LIMBO AZUL (Marina di Ra) proiezione del video in anteprima AL MAGHREB – SLAMJAM BRIGADE – dvd in omaggio – ore 18 LIBRERIA FELTRINELLI (Ravenna) Enrico Franceschini presenta il suo nuovo romanzo “Fuori stagione” - interviene Danilo Montanari - ore 21

SAB 24 GIUGNO TEATRO COMUNALE (Russi RA) REGINA DELLA NOTTE su musiche di Mozart – ore 21 BBK (P. Marina RA) SPIAGGIA DA BALLARE…dj Giampaolo Ronconi, Alex Fox, Lorenzo Lodi, Mario Roamrio Colonna + musica live! ROCK PLANET (Pinarella RA) SUNEATSHOURS + STANDING STILL live! - 3 sale: Rock, PowerRock, Afro dj Guerrins, Dott Teo, Edo - dj Ambro, Spillo, Mazza - live alle ore 23,30 circa DONNA ROSA (Marina di Ravenna) APERITIVO TIME dj Alex – in coll. con Fellini Scalino 5 – ore 18 MATILDA (Marina di Ra) serata House e Commerciale – dj Marco Genesi e Luca Fabbri + guests MAMA RUMBA (Porto Corsini RA) MUSIC & DRINK l’aperitivo del Mamarumba

BAGNO PETER PAN (Marina di RA) VIBRONDA live! - “VIVI IL VIVO” musica dal vivo dalle 17 alle 19 HEMINGWAY (Marina di Ravenna) CENA ALL’HEMINGWAY con musica live e dj HABANA BALNEARIO (Marina di RA) FEBBRE LATINA con dj set – ore 21 HOOKIPA (Marina di RA) WORLD LOUNGE & SPECIAL LIVE dj Fari e musica live MOLO 30 (Marina di Ravenna) MO LO VIVO aperitivo + musica live! BAGNO TEQUILA (Marina di RA) HORA FELIZ con stuzzicheria messicana PINETA (Milano Marittima RA) Pineta Disco BAGNO TIKOA (Marina di RA) REGGAE SUNDANCE dj Filo, Chicco (Vibra), Aertosi (Radio Fujico) – ore 17 BAGNO TOTO (Marina di RA) HAPPY E MUSICA dj set Radio International – dalle 18 alle 19 BAGNO RUVIDO (Marina di RA) Aperitivo e serata con musica dal vivo DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) HAPPY SUMMER HAPPY DUNA DOLCE LUCIA (Marina di RA) HAPPY dalle 18 alle 19 – dj Osso TEATRO VERDI (Cesena) Il Sabato Verdi SANTA FÈ (Marina di RA) DATCH VILLAGE - main room dj Max Pagani, Antonio Belcastro, Andrea Spino, vj Igor – Oxigen Room dj Giaga, Iachy & Duke, Fabio Ugolini, vj Filo Voice BAGNO OBELIX (Marina di RA) SATURDAY NIGHT FEVER dj Mozart, Rubens, Lelli, Maselli, Roby Ghizzo ECHOES (Misano Adriatico) STARDUST CAPANNINA OLTREMARE (Cesenatico Ponente FC) A PIEDI NUDI SULLA SABBIA – dj Spinoesse, Castà + ROCKSTEADY ORCHESTRA live! RIVER (Imola) apeRIVER musica live al tramonto HANA-B BI (Marina di RA) HAPPY aperitivo buffet showcase e dj set – dalle 17 TEATRO COMUNALE (Russi RA) Ravenna Festival 2006 – REGINA DELLA NOTTE su musiche di Wolfgang Amadeus Mozart - Ensemble di Mischa van Hoecke (fino al 26) VERTIGINE ROCKZONE (Forlì) VICLARSEN live! SHAKIMAKAKI (Cervia) tre piste di puro divertimento: house, tech house e rock!! CESENA CENTRO (FC) ITINERARIO STABILE 2006 Festival itinerante stabile di musica, d’innovazione e di contaminazione – II Edizione “Il Paese Fertile” – live: DEUS EX MACHINA, AMYCANBE CLASSIC CLUB (Rimini) SUMMER GARDEN – 2 piste, piscina, giardino, privee, musica dal vivo, sala video BRISIGHELLA (RA) AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Festa medievale di Brisighella – teatro, animazione, musica, mostre, cucina – dalle 21 all’1 ZANZIBAR (Ravenna) ADRIATIC FRITTO MISTO (anche al cartoccio) BEACH MUSIC con Dino Angioletti - Marcello Giordani - UnziProject - Cristiano CLS PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - LIVE: CAPUCINO feat.DONALD D (USA) (Elettronica - Hip Hop) support dj:LINK DNB ARENA feat. AFGHAN & COCCO (Drum’n’bass) KINDERGARTEN (Bologna) VIBRATORS live! + after party dj set by Eric + guests TEATRO MANZONI (Bologna) CRISTIANO DE ANDRÈ live! PIAZZA CASTELLO (Ferrara) Ferrara sotto le stelle: BAUSTELLE + GIARDINI DI MIRÒ live! VILLA ANGELETTI (Bologna) BACK TO PARK “strictly drum’n’bass nights” promosso da “Il Barrio” in coll. con Boulevard Crew - mostre, concerti, djset, liveset, videoperformances – dalle 23.30 VIGNOLA (BO) Festival Jazz in’ it: RITA MARCOTULLI in “The light side of the moon” + fotografie di Carlo Verri + PIA DE VITO in “Voice on” MAMAFLY (Marina di RA) DJ SET + gran buffet PIAZZA DANTE (Russi RA) Taca Banda – 10° rassegna nazionale di bande musicali – BANDA MUNICIPALE DI MEDICINA – ore 21.15 ACETO DIVINO (Cervia RA) House & Happy Music – resident dj Tommy, Pyton ARDIS HALL (Ravenna) DIALOGHI SUL MOVIMENTO laboratorio di Cristina Rizzo - Uno spazio di ricerca soggettivo per danzatori professionisti e non – dalle 14 alle 18 MOSQUITO COAST (Marina di RA) Hora Feliz dalle 18 alle 19 + Tiragosto Brasileiro FORLIMPOPOLI (FC) FESTA ARTUSIANA musicisti saltimbanchi mostre e gastronomia in onore di Pellegrino Artusi COCORICÒ (Riccione) RE-OPENING SUMMER 06 in collaborazione con les folies de pigallepiramide federica baby doll + claudio di rocco + giusy consoli titilla massimo cominotto + gabry fasano + mario più morphine re-opening eve david love calò + nico note*h+m live set ntch strix marcimarcela ciao sex layla S.GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) LA NOTTE DELLE STREGHE tutta la magia dello spettacolo dal tramonto a notte fonda

DOM 25 GIUGNO PALAZZO MAURO DE ANDRÉ (Ravenna) ROBERTO BOLLE AND FRIENDS – Gala di danza – ore 21 DONNA ROSA (Marina di Ravenna) RIO FUNK dal vivo + BEACH PARTY con dj Mitch, Maurizio Nari – vocal Igor, Luca M. – in coll. con Hemingway

23 GIUGNO

KINDERGARTEN - BOLOGNA FM EINHEIT

Concerto/performance di FM EINHEIT, il geniale percussionista fondatore, insieme a Blixa Bargeld, degli Einstürzende Neubauten, la band di Berlino che negli anni Ottanta ha "inventato" l'industrial come musica concreta. www.derkindergarten.it

23 GIUGNO - 2 LUGLIO

BRISIGHELLA (RA)

AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Le Feste Medioevali di Brisighella proporranno forme di spettacolo analoghe a quelle del Teatro Medioevale, dalla teatralità corporea, musicale, alla concezione carnevalesca della festa, dal travestimento, dal canto, dall'espressione gestuale, alla rappresentazione della drammaturgia dei grandi spettacoli.

24 GIUGNO

CESENA - ITINERARIO FESTIVAL AMYCANBE

All’interno dell’Itinerario Festival 2006, giunto alla seconda edizione, suoneranno alle 22.30 i romagnoli Amycanbe che tra le loro fila annoverano Francesca Amati, la cantante dei ravennati Comaneci. www.itinerariofestival.it

24-25 GIUGNO

ARDIS HALL - RAVENNA

DIALOGHI SUL MOVIMENTO

Il laboratorio, tenuto da Cristina Rizzo danzatrice/performer di formazione NewYorkese, si articola nei due incontri intorno ad una domanda: quale linguaggio adottare per trasmettere uno stato dinamico? INFO E ISCRIZIONI Cristina Rizzo crix.riz@virgilio.it Silvia Calderoni 347 8493312


NDI 13 QuiN

24 GIUGNO - 15 LUGLIO

PIAZZA DANTE - RUSSI (RA) TACABANDA

Tacabanda è una rassegna nazionale di bande musicali, giunta alla decima edizione. In Piazza Dante a Russi alle ore 21.15. info: 0544 587641

28 GIUGNO

BAGNACAVALLO (RA)

JAZZ D’ESTATE IN PIAZZA NUOVA

Il 28 Giugno si esibirà la band italiana di jazz più longeva: la New Emily Jazz Orchestra, che affonda le proprie radici nelle atmosfere di New Orleans per arrivare a confrontarsi con le istanze del jazz contemporaneo. www.suburbiamusic.net

29 GIUGNO

HANA BI - MARINA DI RA CICCONE

Avranno preso il nome da Madonna o dal side project dei Sonic Youth del 1988? In ogni caso questa sfacciata band di Londra deve molto ad artisti quali The Clash, Velvet Underground, The Smiths, Lou Reed, Television e al rock ‘n’ roll anni ‘50.

1 LUGLIO

RIVIERA ROMAGNOLA NOTTE ROSA

La notte del 1° luglio preparati alla grande festa d'inizio estate della Riviera! Con la Notte Rosa La Riviera Adriatica torna a fare tendenza nel mondo del divertimento. Sullo schema consolidato delle famose "notti bianche", si darà vita a una straordinaria variazione sul tema .www.lanotterosa.it

1 LUGLIO

PIAZZA CASTELLO - FERRARA FLAMING LIPS

23.6 - 7.7

CALENDARIO

In occasione della kermesse FERRARA SOTTO LE STELLE che ogni anno si distingue per la programmazione di concerti che coniuga i gusti del pubblico e della critica, il primo Luglio si esibiranno i FLAMING LIPS supportati dagli OK GO.

DIAGONAL LOFT CLUB (Forlì) 10 ANNI DI ZAPPING – dalle 17 BAGNO PETER PAN (Marina di RA) GVS SOUNDS MUSEO ZAULI (Faenza RA) Residenza d’artista: SISLEJ XHAFA MOSQUITO COAST (Marina di RA) HORA FELIZ dalle 17 alle 19 con dim. di capoeira alle 17 e musica dal vivo - a seguire Turma do Mosquito HABANA BALNEARIO (Marina di RA) HORA FELIZ musica latina con Dj Gato – dalle 17 MOLO 30 (Marina di RA) PER CHI SUONA LA CAMPANA aperitivo HOOKIPA (Marina di RA) LIVE MUSIC + APERITIVO + selezione musicale by MOVIDA – dalle 17 COCO LOCO (Marina di RA) FESTA E APERITIVO dalle 18 alle 20.30 BAGNO TEQUILA (Marina di RA) HAPPY HOUR dj Marchino, Shamah, Raba, TBC BAGNO TIKOA (Marina di RA) FULL MOON PARTY dj Ebreo, Mayo, Fary + special guest dal Velvet di Rimini dj Ghigo, Luca F. – ore 18 BAGNO TOTO (Marina di RA) HAPPY E MUSICA dj Carpenter, vocalist Johnatan – dalle 18 alle 19 BAGNO RUVIDO (Marina di RA) FESTA pomeridiana dalle 18 DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) HAPPY SUMMER HAPPY DUNA DOLCE LUCIA (Marina di RA) HAPPY dalle 18 alle 19 TEATRO VERDI (Cesena) La Domenica è… SOLAIRE! BAGNO OBELIX (Marina di RA) ON THE BEACH l’aperitivo dell’amore RIVER (Imola) chillRIVERout world music dj Lorenz – dalle18 HANA-B BI (Marina di RA) INDIE ELECTRO PLEASURE happy hour in spiaggia con i dj del Bronson in coll. con Estragon, Juta e Diagonal CESENA CENTRO (FC) ITINERARIO STABILE 2006 Festival itinerante stabile di musica, d’innovazione e di contaminazione – II Edizione “Il Paese Fertile” – live di chiusura: FRANCOBEAT, STEVE PICCOLO, GAK SATO, AIDORU, MARIPOSA BRISIGHELLA (RA) AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Festa medievale di Brisighella – teatro, animazione, musica, mostre, cucina – dalle 21 all’1 PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - Skarubbi (ska) ZANZIBAR (Ravenna) APPETIZER LOUNGE SOUND aperitivo in spiaggia – dj Dino Angioletti e Cristiano CLS VIGNOLA (BO) Festival Jazz in’ it: GIANLUIGI TROVESI, UMBERTO PETRIN e FULVIO MARAS in “Dancin’ on ECM Project” MAMAFLY (Marina di RA) BALLI LATINI PALAZZO DELLA SPORT (Cervia RA) FEINDA Festival Internazionale della danza (Fino al 1 Luglio) ARDIS HALL (Ravenna) DIALOGHI SUL MOVIMENTO laboratorio di Cristina Rizzo - Uno spazio di ricerca soggettivo per danzatori professionisti e non – dalle 14 alle 18 BAGNO SOTTOMARINO (Marina di RA) BRIT-ELECTRO-ROCK’N’ROLL dj Maurizio Bellini + Marcel MOSQUITO COAST (Marina di RA) Dimostrazione di capoeira ore 17 + hora feliz e musica live ore 18 + a seguire Turma do Mosquito FORLIMPOPOLI (FC) FESTA ARTUSIANA musicisti saltimbanchi mostre e gastronomia in onore di Pellegrino Artusi S.GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) LA NOTTE DELLE STREGHE tutta la magia dello spettacolo dal tramonto a notte fonda

LUN 26 GIUGNO BAR WOLF (Bologna) MALACHITE – presentazione cd –ore 21.40 TEATRO ALIGHIERI (Ravenna) Ravenna Festival 2006 - RECITAL PIANISTICO di Alfred Brendel – ore 21 MAMA RUMBA (Porto Corsini RA) LUNAFRICO TEATRO COMUNALE A. MASINI (Faenza RA) Concerti a cura della Fondazione Ino Savini HOOKIPA (Marina di RA) VIDEHOOKIPA proiezioni di video su maxischermo DVDj Franco Boni – ore 21 CINEMA ITALIA (Faenza RA) LUNEDI KULT MOVIE – ore 21 SESTO SENSO (Bologna) Guest Dj from Città del Capo/Radio Metropolitana: Morra PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - Dirty Gomez (vincitori concorso “Un Po di Musica”) Underground Railroad support band: Otx-2 HANA-B BI (Marina di RA) Hana-Bineural – incontri a tema informatico: “Virus demystification: tutta la verità sulle minacce digitali”. Conduce Luca Sartoni + WE LOVE MONDAYS con dj Momo, Kant

MAR 27 GIUGNO BAR WOLF (Bologna) ENSEMBLE LUMIERE live! – ore 21.40 MUSEO INTERNAZIONALE DELLE CERAMICHE (Faenza RA) I LOVE JOB IN MUSIC seminario per insegnare ai giovani come conoscere e lavorare con la musica VELVET (Rimini) VelvetEstate 2006 - BOYSETSFIRE + THE GAIA CORPORATION + DUFRESNE + TIME TO REACT live! DONNA ROSA (Marina di Ravenna) JULIE MARCHIANO live! BAGNO PETER PAN (Marina di RA) INCONTRI IMPROBABILI con aperitivi probabili LOCANDA DEL MELARANCIO (Ravenna) TUESDAY NIGHT Dj set MAX & MOD DOLCE LUCIA (Marina di RA) IL MARTEDI DEI BAMBINI BAGNO LUCCIOLA (Marina di RA) SERATA BRASILIANA con churrasco TEATRO VERDI (Cesena) KALISPERA la festa in giardino PINETA (Milano Marittima RA) Pineta Disco BAGNO OBELIX (Marina di RA) MUSICA DAL VIVO in coll. con Mikrokosmos RIVER (Imola) RIVERlive live music & live show LEGO (Cesena) THE BIG SOLUTION Raw Soul Funky Power HANA-B BI (Marina di RA) GOSSIP live electro indie dagli USA + STEVE MCQUEEN indie session con chris e Vins + in giardino nada selecta OSTERIA DELLA SGHISA (Faenza RA) La Sghisa vi ospita…all’aperto – tutti i martedì d’estate PLANETARIO (Ravenna) PLANETARIO: STELLE INCISE SULLA PIETRA l’astronomia nella preistoria – ore 21 VILLA DEL PRUGNOLO (S.G. in Persicelo BO) MATIS ESTATE! PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - BLAX PARTY feat. PORNOFUNKY (Funk) DJ Barnaba (Partners In Crime - Funk) ZANZIBAR (Ravenna) ZANZIBLUESNIGHT blues live! CASINA PONTORMO (Bertinoro FC) AFRO DISIACO musica tribale dall’Africa, dall’Australia e da Sud America live! – ore 22 BAR TIMONE (Marina di Ravenna) Se stasera sono qui...Pensieri e parole sulla banchina del Candiano – DI VENTI IMPETUOSI E LEGGERE BREZZE (Danilo Montanari ed.) di Carlo Nava, presentazione di Paola Rossi Balella, letture di Eliseo della Vecchia e Laura Fenati – ore 21.30 ARENA ELISEO (Forlì) Carlo Arturo Sigon presenta il film LA CURA DEL GORILLA – ore 21

MER 28 GIUGNO TEATRO ALIGHIERI (Ravenna) Ravenna Festival 2006 - PROVA D’ORCHESTRA di Riccardo Muti – ore 21 BBK (P. Marina RA) SPIAGGIA DA BALLARE…dj Nicky Zampiga, Alex Fox, Dany Gattelli, Vince BAGNO PETER PAN (Marina di RA) ANTIFASHION NIGHT HABANA BALNEARIO (Marina di RA) musica house – ore 21 HOOKIPA (Marina di RA) LA SPIAGGIA DA BALLARE…serata house – dj Geo + guest CSC Riccione – dalle 21 BAGNO TIKOA (Marina di RA) AFRO WORLD MUSIC dj EBREO – ore 22 BAGNO CHARLIE BROWN (Marina di RA) BALLI LATINO-AMERICANI BAGNO ETTORE (Punta Marina RA) OLD SCOOTER PARTY raduno vespe e lambrette – in coll. con Fashion FM (105.6 Mhz) dj set Derek BAGNO OBELIX (Marina di RA) TECH-HOUSE LEGO (Cesena) LEGO SWEET LEGO degustazione dolci e Rock’n’Roll HANA-B BI (Marina di RA) ELECTRO SHOCK dj trinity + guest PIAZZA NUOVA (Bagnacavallo RA) NEW EMILY JAZZ ORCHESTRA – rassegna “Jazz d’estate in piazza nuova” SESTO SENSO (Bologna) Resident Dj: Apes on Tapes_Abstract Hip Hop_Dj Set STUDIO MUNI (Ravenna) TantiCosiProgetti: GRAN BOLLITO di Mauro Bolognini – ore 21.30 PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - danza:”scusa” Elisa Mucchi e Francesca Schincaglia “Infrasilenzi-allucinazioni di danze mute” Francesca Pennini V-ART 06 (rassegna video indipendenti) support dj: DJ Strip(Slamjam- Electro-jazz) ZANZIBAR (Ravenna) ZANZIFUNKY selezione black music by Max de Giovanni dj FESTA DE L’UNITÀ (Forlì) BR STYLERS live! CIRCOSCRIZIONE 3 (Forlì) Cineclub forCINE: IO E ANNIE di Woody Allen - ore 21.30 DIAGONAL LOFT CLUB (Forlì) LORENZO CARIBE + ospite a sorpresa TAVERNA BUKOWSKY (Marina di RA) Notte Cinaski: INKPOT MONKEYS live! + spazio esposizioni + mercatino + spaghettata di mezzanotte PIAZZA CASTELLO (Ferrara) Ferrara sotto le stelle: L’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO live! PARCO DI MARTORANO (Cesena) SUMMER SOUND SYSTEM in collaborazione con ARCI e Officina49 – sound system by Casalypso, Burning Melody, Nameless – dalle 18 MOSQUITO COAST (Marina di RA) Musica dal vivo + Churrascaria + Dimostrazione di Capoeira

GIO 29 GIUGNO BAR WOLF (Bologna) LOUNGERIE live! – ore 21.40 BIBLIOTECA CLASSENSE (Ravenna) BORIS PETRUSANSKIJ e QUARTETTO PROMETEO – ore 21 HABANA BALNEARIO (Marina di RA) LATIN SHOW con le migliori scuole di ballo + dj Jordan – ore 21 HOOKIPA (Marina di RA) GROOVILLAGE & VIDEO ’70 buffet, dj Gianni Benedettini, DVDj Franco Boni COCO LOCO (Marina di RA) SERATA A TEMA regionale o internazionale BAGNO TIKOA (Marina di RA) NOITE DI BRASIL dj Wally, Filo – ore 22 BAGNO RUVIDO (Marina di RA) FESTA DEL RUVIDO dj Paci - Funky Deep House – dalle 21 RIVER (Imola) nightRIVER dj Mauro del Principe – in coll. con Glamour Staff:Moon LEGO (Cesena) GOD SAVE THE ROCK live + events PORTO CANALE (Cervia RA) La nave del Jazz: GREG BURT TRIO live! + cena di pesce a bordo SHAKYMAKAKY (Cervia RA) “Musicalmente Emozionati” – dj Robert-eno + Andrea Spino + Dj Angelo + Dj Manu Bond SESTO SENSO (Bologna) Resident Dj: Beppe Dj_IndieRockTronic_Dj Set LOCO SQUAD (Milano Marittima RA) PROGETTO E.S.C.A. live! PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - MANTRA VIBES NIGHT feat.SCUOLA FURANO support djs: Silvia & E-the-hot ZANZIBAR (Ravenna) ETHNIC FLOOR DANCE selezione musica dal mondo by Gianni Maselli dj DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) LA DUNA DEI LIBRI - Eraldo Baldini, Come il lupo, ed. Einaudi; Manuela Stefani, La casa degli ulivi, ed. Mondatori HANA-B BI (Marina di RA) CICCONE live! MAMAFLY (Marina di RA) LIVE MUSIC + gran buffet MUSEO D’ARTE DELLA CITTÀ (Ravenna) visita guidata della mostra “Turner, Monet, Pollock” + proiezione di cortometraggi – ore 19 BAGNO SOTTOMARINO (Marina di RA) ROCK, BIRRA E PIADINA con dj Set ARENA ELISEO (Forlì) Marco Bellocchio presenta il film IL REGISTA DI MATRIMONI – ore 21

Guida di Ravenna la città raccontata ai ravennati e ai forestieri

Testi di Danilo Montanari Apparato fotografico di Giorgio Biserni, cronologia storica a cura di Beppe Rossi.

Per conoscere la città e per viverla Questa guida scritta e pubblicata da Danilo Montanari non trascura la città d’arte, ma cerca di renderla viva e partecipata. Si rivolge ai turisti invitandoli a contestualizzare i mosaici nella storia della città e ai ravennati che spesso non conoscono la complessità delle vicende che hanno portato alla città odierna.


23.6 - 7.7

NDI 14 QuiN

CALENDARIO

VEN 30 GIUGNO BBK (P. Marina RA) SPIAGGIA DA BALLARE…dj Marco Osanna, Miki b, Luca Antonelli, Dany e Marco Serotti MATILDA (Marina di Ra) serata House e Commerciale – dj Marco Genesi e Luca Fabbri + guests BOCA BARRANCA (Marina Romea RA) JAKARE’ live! MAMA RUMBA (Porto Corsini RA) VENERDI VIBRATION HEMINGWAY (Marina di Ravenna) CENA ALL’HEMINGWAY con musica live e dj MATALUNA (Rossetta Ra) ALL MOD DISCO Soul Northensoul, R&B Rockstady, Beat Ska Britpop, Hammondiazz, modrock’79 - dj Mod MOLO 30 (Marina di RA) Festa a tema del 30 del mese del Molo 30: colore BIANCO HOOKIPA (Marina di RA) YOUR SONG DISCO HOOKIPA – 50 anni della nostra musica – resident dj & special video DVDj Franco Boni – ore 22 DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) SEXTA FEIRA BRASILEIRA aperitivo brasiliano con buffet DOLCE LUCIA (Marina di RA) CERTE NOTTI - happy dalle 18 alle 19 – dj Beppe BAGNO LUCCIOLA (Marina di RA) BALLO SCALZA con dj Graziano Manoli, Marco Genesi, Billy G., vocalist Max Monti TEATRO VERDI (Cesena) Il Venerdi Verdi CAPANNINA OLTREMARE (Bertinoro FC) TRA LE FOGLIE SOTTO LE STELLE – dj Ale Franchini, Deni RIVER (Imola) funkyRIVER dj Rio – dalle 18 TAVERNA BUKOWSKI (Marina di RA) GO IT ALONE + ALLEGIANS live! LE CLUB (Milano Marittima RA) Tech-House PORTO CANALE (Cervia RA) La nave del Blues: KING LIONS & THE BRAVES live! + cena di pesce a bordo IO CLUB (Rimini) Dj WILLY SINTUCCI + ircolo fantasma sound dj Cavallaio, Tomei, Luchino BEKI BAY (Bellaria-IIgea Marina RN) Rock Beach Festival – FIAMMA FIUMANA live! – dalle 21 VILLA DEL PRUGNOLO (S.G. in Persicelo BO) MATIS ESTATE! SESTO SENSO (Bologna) Resident Dj: Panùm_Electronic made in Germany_Laptop Set BRISIGHELLA (RA) AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Festa medievale di Brisighella – teatro, animazione, musica, mostre, cucina – dalle 21 all’1 PARCO BASSANO (Ferrara) Festival High Foundation ‘06 - C.O.SKA (Bzrecords - Ska) support band:Le Braghe Corte (ska) ROCK PLANET (Pinarella RA) AFROREVOLUTION con i migliori dj afro d’Europa attori, Pery, Ebreo, Mayo, Meo, Stefan Egger... ingresso libero entro le ore 01 FESTA DE L’UNITÀ (Forlì) THREE IN ONE GENTLEMAN SUITE live! CAFFE’ DEL PARCO (Parco di Teodorico RA) SUMMER PARK – dj set Saul (electro/house) Tom Cromatico (microhouse) – dalle 21.30 aperitivo con buffet MAMAFLY (Marina di RA) DJ SET + gran buffet HANA-B BI (Marina di RA) Pagine di Sabbia: MARCO MARTINELLI racconterà la sua esperienza con la non-scuola nel quartiere Scampia di Napoli, oltre a presentare il volume edito da Longo Conversazioni con Marco Martinelli RIVER (Imola) funkyRIVER dj Rio – dalle 18

SAB 1 LUGLIO ZANZIBAR (Ravenna) ADRIATIC FRITTO MISTO (anche al cartoccio) BEACH MUSIC con Dino Angioletti - Marcello Giordani - UnziProject - Cristiano CLS ROCK PLANET (Pinarella RA) DOMINE live! + 3 sale: Rock, PowerRock, Afro dj Guerrins, Dott Teo, Edo - dj Ambro, Spillo, Mazza - live alle ore 23,30 circa BRISIGHELLA (RA) AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Festa medievale di Brisighella – teatro, animazione, musica, mostre, cucina – dalle 21 all’1 PIAZZALE ROMA (Riccione) CARMEN CONSOLI live! RIMINI Notte Bianca: GIULIANO PALMA AND THE BLUE BEATERS PIAZZA CASTELLO (Ferrara) Ferrara sotto le stelle: FLAMING LIPS + OK GO live! VELVET (Rimini) VelvetEstate 2006 - LAGWAGON + I AGAINST I + VIBORAS + NO-RELAX (con Joxemi - Ska-p) live! DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) HAPPY SUMMER HAPPY DUNA CAPANNINA OLTREMARE (Cesenatico Ponente FC) A PIEDI NUDI SULLA SABBIA – dj Spinoesse, Castà + ROCKSTEADY ORCHESTRA live! SANTA FÈ (Marina di RA) DATCH VILLAGE - main room dj Max Pagani, Antonio Belcastro, Andrea Spino, vj Igor – Oxigen Room dj Giaga, Iachy & Duke, Fabio Ugolini, vj Filo Voice HEMINGWAY (Marina di Ravenna) CENA ALL’HEMINGWAY con musica live e dj SHAKIMAKAKI (Cervia) tre piste di puro divertimento: house, tech house e rock!! BBK (P. Marina RA) SPIAGGIA DA BALLARE…dj Giampaolo Ronconi, Alex Fox, Lorenzo Lodi, Mario Roamrio Colonna + musica live! PALA DE ANDRÈ (Ravenna) Ravenna Festival 2006 - ORCHESTRA GIOVANILE LUIGI CHERUBINI direttore Riccardo Muti - musiche di Beethoven, Shostakovic – ore 21 VILLA ANGELETTI (Bologna) BACK TO PARK “strictly drum’n’bass nights” promosso da “Il Barrio” in coll. con Boulevard Crew - mostre, concerti, djset, liveset, videoperformances – dalle 23.30 RUFUS THOMAS PARK (Porretta BO) Porretta Soul Festival 2006 - CONCERTO DEGLI STUDENTI DELLA STAX MUSIC ACADEMY OF MEMPHIS – ore 21 CA’ DE MANDORLI (Bologna) ALBERTO PATRUCCO da Colorado Cafè - nell’ambito di “Pianto/Riso”, comici da coltivare MATILDA (Marina di Ra) serata House e Commerciale – dj Marco Genesi e

Luca Fabbri + guests MAMAFLY (Marina di RA) DJ SET + gran buffet PIAZZA DANTE (Russi RA) Taca Banda – 10° rassegna nazionale di bande musicali – BANDA MUSICALE CITTÀ DI RUSSI – ore 21.15 RIVIERA ROMAGNOLA (da Comacchio a Riccione) NOTTE ROSA www.lanotterosa.it ACETO DIVINO (Cervia RA) House & Happy Music – resident dj Tommy, Pyton MUSEO CARLO ZAULI (Faenza RA) IL COMPOSITORE IN RESIDENZA Laboratorio di composizione con Marco Biscarini – ore 21 (fino al 10 Luglio) TAVERNA BUKOWSKI (Marina di RA) Marina... s’è Vespa – 3° RADUNO VESPE E LAMBRETTE a Marina – ore 21 THE ROCK STEADY BEAT ORCHESTRA live! – birra omaggio ai partecipanti in Vespa e Lambretta BAGNO OBELIX (Marina di RA) SATURDAY NIGHT FEVER dj Mozart, Rubens, Lelli, Maselli, Roby Ghizzo BAGNO TOTO (Marina di RA) HAPPY E MUSICA dj set Radio International – dalle 18 alle 19 BAGNO TEQUILA (Marina di RA) HORA FELIZ con stuzzicheria messicana DONNA ROSA (Marina di Ravenna) APERITIVO TIME dj Alex – in coll. con Fellini Scalino 5 – ore 18 + NOTTE ROSA BRASILIAN PARTY HABANA BALNEARIO (Marina di RA) FEBBRE LATINA con dj set – ore 21 DOLCE LUCIA (Marina di RA) HAPPY dalle 18 alle 19 – dj Osso HOOKIPA (Marina di RA) WORLD LOUNGE & SPECIAL LIVE dj Fari e musica live HANA-B BI (Marina di RA) HAPPY aperitivo buffet showcase e dj set – dalle 17 BAGNO PETER PAN (Marina di RA) COMPLEANNO PETER PAN dall’aperitivo alle 3 di notte BAGNO TIKOA (Marina di RA) REGGAE SUNDANCE dj Filo, Chicco (Vibra), Aertosi (Radio Fujico) – ore 17 MOSQUITO COAST (Marina di RA) Hora Feliz dalle 18 alle 19 + Tiragosto Brasileiro RIVER (Imola) apeRIVER musica live al tramonto RAVENNA R.A.M: Scade oggi l’iscrizione al concorso dei giovani artisti di ravenna www.mirada.it per scaricare il bando BAGNO ETTORE (Punta Marina - RA) ROCK NIGHT THE FACE le notti rock di Villanova di Bagnacavallo dj Vins, Marcone, Sirol

2 LUGLIO

BUKOWSKI - MARINA DI RAVENNA

MARINA...S’É VESPA 3°EDIZIONE

Torna il consueto raduno VESPE E LAMBRETTE a Marina di Ravenna che riunisce appassionati di tutta la Romagna e non solo. Il programma prevede un bel giro turistico fino a Casalborsetti , musica beat, salsiccia e piadina, ecc.. info 3289466007

4 LUGLIO

PIAZZA SAFFI - FORLì ART GARFUNKEL

Dotato di una voce che il New York Times descrive come un "bel controtenore", il cantante ART GARFUNKEL ha lasciato un marchio indelebile nella musica mondiale.

DOM 2 LUGLIO ZANZIBAR (Ravenna) APPETIZER LOUNGE SOUND aperitivo in spiaggia – dj Dino Angioletti e Cristiano CLS BRISIGHELLA (RA) AL CALAR DI ORDE BARBARICHE Festa medievale di Brisighella – teatro, animazione, musica, mostre, cucina – dalle 21 all’1 DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) HAPPY SUMMER HAPPY DUNA BOCA BARRANCA (Marina Romea RA) SUR live! ARENA ENDAS (Modigliana RA) MICK HARVEY + SEPIATONE (Hugo Race, Marta Collica) live! - “Strade Blu nella Molinella - Percorsi nel Folk Contemporaneo” – ore 21.15 SAN VITALE (Ravenna) Ravenna Festival 2006 - CAPILLA FLAMENCA Jocob Obrecht: “Vespri e Laudi Mariane” – ore 21 RUFUS THOMAS PARK (Porretta BO) Porretta Soul Festival 2006 - CONCERTO DEGLI STUDENTI DELLA STAX MUSIC ACADEMY OF MEMPHIS – ore 21 MAMAFLY (Marina di RA) BALLI LATINI TAVERNA BUKOWSKI (Marina di RA) Marina... s’è Vespa – 3° RADUNO VESPE E LAMBRETTE a Marina – ore 15 BEAT MUSIC PARTY + premiazioni con ricchi premi BAGNO OBELIX (Marina di RA) ON THE BEACH l’aperitivo dell’amore BAGNO TOTO (Marina di RA) HAPPY E MUSICA dj Carpenter, vocalist Johnatan – dalle 18 alle 19 BAGNO SOTTOMARINO (Marina di RA) BRIT-ELECTRO-ROCK’N’ROLL dj Maurizio Bellini + Marcel BAGNO TEQUILA (Marina di RA) HAPPY HOUR dj Marchino, Shamah, Raba, TBC COCO LOCO (Marina di RA) FESTA E APERITIVO dalle 18 alle 20.30 DONNA ROSA (Marina di Ravenna) BEACH PARTY con dj Mitch, Maurizio Nari – vocal Igor, Luca M. – in coll. con Hemingway HABANA BALNEARIO (Marina di RA) HORA FELIZ musica latina con Dj Gato – h 17 DOLCE LUCIA (Marina di RA) HAPPY dalle 18 alle 19 HOOKIPA (Marina di RA) LIVE MUSIC + APERITIVO + selezione musicale by MOVIDA – dalle 17 HANA-B BI (Marina di RA) INDIE ELECTRO PLEASURE happy hour in spiaggia con i dj del Bronson in coll. con Estragon, Juta e Diagonal BAGNO TIKOA (Marina di RA) FULL MOON PARTY dj Ebreo, Mayo, Fary, Filo – ore 18 MOSQUITO COAST (Marina di RA) Dimostrazione di capoeira ore 17 + hora feliz e BANDA ACAI live ore 18 + a seguire Turma do Mosquito BAGNO PETER PAN (Marina di RA) GVS SOUNDS

LUN 3 LUGLIO ZINGARÒ (Faenza RA) Summer Night dedicate al jazz italiano – UMORI live! DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) LA DUNA DEI LIBRI - Delfina Rattazzi, Say goodbye, Cairo Editore BAR WOLF (Bologna) Marius Sverisson (Islanda) “Ommage a Burt Bacharach”– ore 21.40 HANA-B BI (Marina di RA) Hana-Bineural – interviene Alessandro Bottoni + WE LOVE MONDAYS dj Momo, Kant

DAL 5 ALL’8 LUGLIO

TEATRO ALIGHIERI - RAVENNA DON GIOVANNI

Il dissoluto punito ossia il DON GIOVANNI Dramma giocoso in due atti di Lorenzo Da Ponte Musica di Wolfgang Amadeus Mozart direttore Zbynek Müller regia di Václav Kaslik ripresa da Jirí Nekvasil scene di Josef Svoboda www.ravennafestival.org

6 LUGLIO

DUNA DEGLI ORSI - MARINA DI RA GINO & MICHELE + ZELIG

Torna uno degli appuntamenti più classici e attesi della rassegna DUNA DEI LIBRI. I due autori della nota trasmissione "cult" ci presentano alcuni dei comici della loro scuderia. ww.dunadegliorsi.com


NDI 15 QuiN

CALENDARIO

INIZIATIVE

IL VIAGGIO DELLA SORELLANZA BANDO DI CONCORSO

CASSERO - BOLOGNA

GENDER BENDER FESTIVAL 2006

Gender Bender è il festival internazionale che vuole scoprire le nuove produzioni legate alla ridiscussione dei ruoli e degli standard maschile e femminilee del loro rapporto dialettico con la cultura contemporanea e l'industria culturale. L’iscrizione al bando è gratuita e scade il primo Settembre 2006. www.genderbender.it

GIUGNO - LUGLIO

TA MATETE - BOLOGNA

VIVA IL POP: ARTE E MASS MEDIA Il TA MATETE (libreria FMR e Living Gallery Art'è) presenta nell'ambito di "Viva il pop: arte e mass media" una mostra dedicata al fumetto d'autore, si tratta di una collettiva intitolata “Città nel margine. Spazio urbano e fumetto” (fino al 1 Luglio), collettiva di fumetto d’autore.

Inoltre il TA MATETE propone, sempre nell'ambito di "Viva il Pop: arte e mass media", la mostra "Immagini Pop. Da Roy Lichtenstein a Mel Ramos" (fino al 29 luglio). www.tamatete.it

23 GIUGNO - 31 AGOSTO

RAVENNA

MOSAICO DI NOTTE

Tutte le sere dell'estate apertura straordinaria dalle 21 alle 23.30 dei principali monumenti di Ravenna, come ad esempio la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, la Domus dei Tappeti di Pietra e il Complesso di San Nicolò con la mostra Santi Banchieri Re. Visite guidate gratuite con l'ausilio di radioguide ogni martedì, anche il lingua inglese. Spettacoli di musica e poesia in via Galla Placidia e nel Complesso di San Nicolò, 46° Festival Internazionale d'Organo nella Basilica di San Vitale. Ogni venerdì sera negozi aperti e mercatino Fatto ad Arte in centro storico. Info: Tel. 0544. 35404 - 35755 www.turismo.ravenna.it

MAR 4 LUGLIO ZANZIBAR (Ravenna) ZANZIBLUESNIGHT blues live! CASINA PONTORMO (Bertinoro FC) SHATADOO didjeridoo, conchiglie, trombone, percussioni africane live!– ore 22 PIAZZA SAFFI (Forlì) ART GARFUNKEL live! PIAZZA CASTELLO (Ferrara) Ferrara sotto le stelle: SIGUR ROS + AMINA live! TEATRO VERDI (Cesena) KALISPERA la festa in giardino OSTERIA DELLA SGHISA (Faenza RA) La Sghisa vi ospita…all’aperto – tutti i martedì d’estate LOCANDA DEL MELARANCIO (Ravenna) TUESDAY NIGHT Dj set MAX & MOD PIAZZA NENNI (Faenza RA) ANDY J. FOREST BLUES BAND live! – ore 21 FAENZA (RA) GASTROBONTÀ percorso eno-gastronomico con animazione e spettacoli – dalle 18.30 BAR TIMONE (Marina di Ravenna) Se stasera sono qui...Pensieri e parole sulla banchina del Candiano – STORIE DI LOLA (Longo ed.) di Diana Borrini, interviene Fausto Piazza – ore 21.30 BAGNO OBELIX (Marina di RA) MUSICA DAL VIVO in coll. con Mikrokosmos BAGNO LUCCIOLA (Marina di RA) SERATA BRASILIANA con churrasco DONNA ROSA (Marina di Ravenna) SMOMA live! – vocal Simona, tromba Andy G., basso Tobia PLANETARIO (Ravenna) GLI AMMASSI GLOBULARI – ore 21 DOLCE LUCIA (Marina di RA) Cinecenando per ridere...proiezione di TU MI TURBI – ore 21.30 HANA-B BI (Marina di RA) STEVE MCQUEEN indie session con chris e Vins + in giardino nada selecta BAGNO PETER PAN (Marina di RA) INCONTRI IMPROBABILI con aperitivi probabili RIVER (Imola) RIVERlive live music & live show BAGNO ETTORE (Punta Marina - RA) KING HECTOR REGGAE NIGHT dj Adriatic reggae vibes crew

MER 5 LUGLIO ZANZIBAR (Ravenna) ZANZIFUNKY selezione black music by Max de Giovanni dj PINETA DI MILANO MARITTIMA (RA) PINETA IN CONCERTO musica Jazz, Classica, Barocca in pineta CIRCOSCRIZIONE 3 (Forlì) Cineclub forCINE: LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO di François Truffaut - ore 21.30 BBK (P. Marina RA) SPIAGGIA DA BALLARE…dj Nicky Zampiga, Alex Fox, Dany Gattelli, Vince TAVERNA BUKOWSKI (Marina di RA) Notte Cinaski: DJ ROCCO E LE SUE PATATINE live! + spazio esposizioni + mercatino + spaghettata di mezzanotte TEATRO ALIGHIERI (Ravenna) Ravenna Festival 2006 – DON GIOVANNI di Wolfgang Amadeus Mozart - regia di Vaclav Kaslik - Teatro Naizonale dellìOpera di Praga – ore 20.30 (fino all’8 Luglio) BAGNO CHARLIE BROWN (Marina di RA) BALLI LATINO-AMERICANI BAGNO OBELIX (Marina di RA) TECH-HOUSE HABANA BALNEARIO (Marina di RA) musica house – ore 21 HOOKIPA (Marina di RA) LA SPIAGGIA DA BALLARE…serata house – dj Geo + guest CSC Riccione – dalle 21 HANA-B BI (Marina di RA) ELECTRO SHOCK dj trinity + guest BAGNO PETER PAN (Marina di RA) ANTIFASHION NIGHT BAGNO TIKOA (Marina di RA) AFRO WORLD MUSIC dj EBREO – ore 22 MOSQUITO COAST (Marina di RA) Musica dal vivo + Churrascaria + Dimostrazione di Capoeira BAGNO ETTORE (Punta Marina - RA) I SOLITI MERCOLEDÌ DEL...

GIO 6 LUGLIO ZANZIBAR (Ravenna) ETHNIC FLOOR DANCE selezione musica dal mondo by Gianni Maselli dj PORTO CANALE (Cervia RA) La nave del Jazz: PIERO ODORICI TRIO live! + cena di pesce a bordo FESTA DE L’UNITÀ (Forlì) SUD SOUND SYSTEM + GEM BOY live! DUNA DEGLI ORSI (Marina di RA) LA DUNA DEI LIBRI - Gino & Michele + Zelig (parte 1) BAR WOLF (Bologna) BEPPE GAMBETTA live! In collaborazione con Tomassone-Allformusic– ore 21.40 SHAKYMAKAKY (Cervia RA) “Musicalmente Emozionati” – dj Robert-eno + Andrea Spino + Dj Angelo + Dj Manu Bond PALA DE ANDRÈ (Ravenna) Ravenna Festival 2006 – MOZART? MOZART! coreografie di Jiri Kylian e Petr Zuska - Orchestra e Coro del Teatro Nazionale dell’Opera di Praga - Balletto del Teatro Nazionale dell’Opera di Praga - in esclusiva per l’Italia – ore 21 MAMAFLY (Marina di RA) LIVE MUSIC + gran buffet MUSEO D’ARTE DELLA CITTÀ (Ravenna) visita guidata della mostra “Turner, Monet, Pollock” + proiezione di cortometraggi – ore 19 BAGNO SOTTOMARINO (Marina di RA) ROCK, BIRRA E PIADINA con dj Set COCO LOCO (Marina di RA) SERATA A TEMA regionale o internazionale HABANA BALNEARIO (Marina di RA) LATIN SHOW con le migliori scuole di ballo + dj Jordan – ore 21 PLANETARIO (Ravenna) VIAGGIO NEL TEMPO – ore 21 HOOKIPA (Marina di RA) GROOVILLAGE & VIDEO ’70 buffet, dj Gianni Benedettini, DVDj Franco Boni HANA-B BI (Marina di RA) PORNORAMA live! BAGNO TIKOA (Marina di RA) NOITE DI BRASIL dj Wally, Filo – ore 22 RIVER (Imola) nightRIVER dj Mauro del Principe – in coll. con Glamour Staff:Moon

www.ilquindi.it info@ilquindi.it

N.B. QuiNDI declina ogni responsabilità per errori relativi a date, orari e prezzi pertanto consiglia di verificare sempre presso gli organizzatori delle singole attività o gli enti interessati. QuiNDI declina ogni responsabilità relativa a errori di digitalizzazione e stampa. Date e informazioni relative ad eventi o manifestazioni possono essere inviate a info@ilquindi.it

COSA? Un viaggio collettivo da intraprendere col mezzo che preferisci: in bicicletta, o moto, o auto, o caravan, o quello che vuoi tu... non è necessario pedalare per affrontare il viaggio. DOVE? Da Istanbul a Ravenna (attraverso Turchia, Bulgaria, Serbia, Bosnia-Erzegovina, Croazia ed Italia), passando per Sofia, Belgrado, Sarajevo, Mostar, Spalato, Ancona, San Marino, Cervia e Ravenna (totale: 2000 km), ma non è necessario percorrere tutto il tragitto. QUANDO? Da Venerdì 21 Luglio, a Domenica 13 Agosto 2006, ma è possibile unirsi anche solo per il tempo che avete a disposizione, 2 giorni o 2 settimane, l’importante è partecipare. PERCHE’? Per ribadire la parentela tra le due “città sorelle”, capitali dell’impero bizantino. Per (ri)avvicinare popoli/culture/religioni che in questi ultimi tempi si stanno allontanando in modo preoccupante. Per testimoniare (a popoli vicinissimi geograficamente, eppur così lontani) una comune voglia di pace, comprensione, convivenza... praticamente di sorellanza. CHI? Marco Grilli, promotore dell’iniziativa, e chiunque altro voglia unirsi a lui! www.viaggiodellasorellanza.it

foto Lars Torkuhl

PRESENTAZIONE LIBRO

FUORI STAGIONE Venerdì 23 giugno ore 21 alla libreria Feltrinelli, via IV Novembre, Ravenna, Enrico Franceschini, giornalista di Repubblica presenta il suo nuovo romanzo "Fuori stagione" (Feltrinelli editore), interviene Danilo Montanari. Borgomarina, sulla costa romagnola. Inverno. Gli alberghi son chiusi. Tira vento. Al Caffè dei marinai si gioca, si beve, si spettegola. È tornato Quinto Baldini. Quinto che un tempo ha fatto fortuna in Africa con le attività più diverse: riciclaggio di immondizia, traffico di avorio, distillerie di alcolici. Ha conosciuto lo sfarzo e il potere e ha investito in Italia. Peccato che un fallimento ha trascinato l'altro e ora Quinto Baldini, l'avventuriero, vive nella casa della moglie e della figlia, nella casa che moglie e figlia hanno faticosamente salvato dal tracollo. Cerca di farsi perdonare, il buon Quinto, e lentamente torna a frequentare gli amici di un tempo, a riguadagnare la fiducia della figlia Novella, a strappare sguardi alla moglie che non lo vuole neppure incontrare. È allora che Quinto conosce la bella Sasha, una giovane russa che è stata l'amante di Amos Zoli, ex maestro diventato un ricchissimo pescecane. Come pescecane Zoli si fa avanti protestando le cambiali lasciate non pagate da Quinto nella zona e che lui ha rilevato come unico creditore. L'estinzione del debito del resto potrebbe essere automatica se Novella, la figlia di Quinto, volesse… Torna l'ossessione del fallimento e la morsa del ricatto, ma intanto Amos Zoli viene trovato morto. Quinto Baldini, accusato, finisce in galera. È lui il colpevole?

VENERDI 7 LUGLIO TROVI IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DEL

(già Bassa Romagna) Reg. Trib. RA n. 457 del 03/10/1964

Iscrizione R.O.C. n. 1133 (già RNS 2583 del 15/04/1989)

Direttore Resp.: Salvatore Sangermano Editore: Media News Soc. Coop di giornalisti Sede Legale: Ravenna - via Bramante, 43 Tel. 0544/280311 - Fax 0544/280312 www.quimagazine.it Publimedia Italia s.r.l. RaTel. 0544 511311

Stampa: Tipografia Moderna - Ra Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati ad uso redazionale è il direttore responsabile. Per esercitare i diritti previsti dal D.Lgs. n. 196/03 ci si può rivolgere alla redazione in via Bramante 43 - Ra Tel. 0544 280311 - Fax 0544 280312. Comunicazione agli abbonati: Ai sensi del D. Lgs 196/2003. I suoi dati nome cognome e indirizzo presenti nel nostro archivio informatico verranno da noi utilizzati esclusivamente per il rapporto editore-abbonato. Potrà chiederne l’aggiornamento o la cancellazione. Il responsabile del trattamento è il direttore responsabile Associato all’Unione Stampa Periodici Italiani


Quindi_23_Giugno_06_c  

DIREZIONE DI REDAZIONE: Andrea Balzani, Giovanni Chierici, Matteo Cossu ILLUSTRAZIONI: Flavio Montelli, Gianluca Costantini, Roberta Galass...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you