Page 1

i. P. a cura di sport network realizzato in collaborazione con edipress

giovedĂŹ 25 aprile 2019

michele pirro in sella alla sua ducati guida il gruppo della sbk

inserto speciale

tutti al mugello per il round 2 elf civ


le gare    ELF CIV 2019     3

giovedì 25 aprile 2019 Corriere dello sport - stadio

Zannoni, Pirro, Gabellini, Lunetta e Rovelli i centauri da battere sul circuito toscano

ELF CIV: ROUND 2 al via ECCO LE SFIDE VERITÀ L’

ELF CIV 2019 arriva finalmente al Mugello. ll secondo round del Campionato Italiano Velocità andrà in scena questo weekend sul circuito toscano, dopo la scoppiettante partenza di fine marzo a Misano.

Nel weekend di gare al Mugello si attendono conferme dai piloti in testa nelle varie categorie

PREMOTO3. Luca Lunetta è la vera sorpresa della categoria. Il pilota AC Racing Team CS all’esordio a Misano, ha fatto le cose in grande, firmando un’esaltante doppietta e infliggendo pesanti distacchi ai suoi avversari. I suoi rivali? Gli stessi dell’edizione 2018: Filippo Bianchi (Pos Corse Yamaha) e Jacopo Hoscius (Academy GP Racetech Yamaha) sono pronti per disputare al Mugello una grande gara.

MOTO3. I protagonisti sono pron-

ti a darsi battaglia in pista: a cominciare da Kevin Zannoni, che in Moto 3, da campione in carica, vuole replicare la doppietta ottenuta nel primo round a Misano. Il pilota su TM dell’RGR Racing Factory Team, tuttavia, avrà avversari molto agguerriti, come l’esordiente Alberto Surra del Team Minimoto, che ha ben figurato al primo appuntamento (due secondi posti). Può fare bene anche Leonardo Taccini (Honda Junior Team Total Gresini) che, con il podio di Misano, è al terzo posto in classifica. Delusi dalla prima recita stagionale ma desiderosi di rivincite, Joel Kelso ed Elia Bartolini.

SBK. Michele Pirro ha fatto im-

mediatamente la voce grossa in Superbike. Il pilota Ducati Barni Racing si presenta a questa sfida

(Team Rosso e Nero Yamaha) che non starà di certo a guardare. Stefano Valtulini (Black Flag Motorsport Kawasaki), secondo a Misano, ha tutte le possibilità di migliorarsi al Mugello.

SS300. Filippo Rovelli tenta già

Filippo Rovelli leader nella SS300 dopo le due gare di Misano

del Mugello forte della doppietta ottenuta a Misano. Sarà difficile per i pur bravissimi e talentuosi Samuele Cavalieri (Motocorsa Racing) e Lorenzo Savadori (Nuova M2 Racing) insidiarlo da vicino. Occhio anche alla BMW di

Roberto Tamburini (Cherry Box 24 Guandalini Racing), a podio anche lui nel primo round. SS600. Lorenzo Gabellini arriva al Mugello da primo della classe. L’alfiere del Gomma Racing su

Yamaha ha iniziato bene l’anno. La concorrenza appare comunque agguerrita, promette battaglia il campione in carica Massimo Ròccoli (Rosso Corsa Yamaha), sempre a podio nel primo round, con Kevin Manfredi

la fuga: la sua doppia vittoria a Misano è molto significativa, anche perché ottenuta in una delle categorie più equilibrate del Campionato. Le insidie al Mugello nascono dal pilota Emanuele Vocino (Gradara Corse PZ Racing Team) e da Giacomo Mora (AG Motorsport Italia Yamaha), entrambi con un podio a Misano e pronti a sfidare il pilota della Parkingo Kawasaki.

info

Diretta tv e biglietti Il secondo round dell’ELF CIV 2019 dal Mugello Circuit sarà trasmesso in diretta da Sky Sport MotoGP HD (sabato live dalle 13.25, domenica live dalle 15.30 - Moto3 differita alle 18) e in live streaming da Eleven Sports (accessibile anche dal sito civ.tv) Per chi non volesse perdersi invece lo spettacolo dal vivo, va ricordato che l’accesso alle gare del venerdì è gratuito, così come, il sabato, sarà gratis l’accesso al prato. La Terrazza Box costerà invece 10 € (ridotto 5 €, differenza Tribuna Centrale 5 €). Per quanto riguarda la domenica, prato sempre gratuito, con la Terrazza Box a 15 € (ridotto 10 €, differenza Tribuna Centrale 5 €). Vi saranno inoltre delle riduzioni per Under 18, Donne e tesserati FMI. Ingresso omaggio per gli Under 14, purché accompagnati da un adulto e per tutti i residenti nei comuni di Scarperia e San Piero, in provincia di Firenze.


entry list ELF CIV 2019 mugello

4    ELF CIV 2019     i protagonisti

giovedì 25 aprile 2019 Corriere dello sport - stadio

Il gruppone della Super Sport 600 in serrata bagarre

supersport 600

superbike Nr. COGNOME E NOME 9 MANTOVANI ANDREA 15 BAIOCCO MATTEO 18 GAMARINO CRISTIAN 20 CIACCI FRANCESCO 24 TAMBURINI ROBERTO 32 SAVADORI LORENZO 41 D’ANNUNZIO FEDERICO 47 BASSANI AXEL 49 CHIAPELLO ENZO 51 PIRRO MICHELE 59 SCHACHT ALEX 61 MENGHI FABIO 70 VITALI LUCA 74 CALIA KEVIN 76 CAVALIERI SAMUELE 81 BERNARDI ALEX 84 RUSSO RICCARDO 87 ZANETTI LORENZO 99 SANTORO AGOSTINO 147 LA MARRA EDDI

MARCA MOTO BMW BMW BMW BMW BMW APRILIA BMW YAMAHA APRILIA DUCATI DUCATI BMW BMW SUZUKI DUCATI DUCATI DUCATI DUCATI YAMAHA APRILIA

TEAM BERLCLAZ RACING DMR RACING TUTAPISTA CORSE DMR RACING CHERRY BOX 24 GUANDALINI RACING NUOVA M2 RACING NUOVA M2 RACING YAMAHA MOTOXRACING BY S97 YRT NUOVA M2 RACING BARNI RACING SCHACHT RACING TEAM BY BARNI VFT RACING DMR RACING PENTA MOTORSPORT MOTOCORSA RACING BARNI RACING MOTOCORSA RACING BRONCOS RACING TEAM YAMAHA MOTOXRACING BY S97 YRT NUOVA M2 RACING

premoto3 Nr. 3 6 7 8 9 10 14 16 18 23 24 25 27 29 30 34 48 54 55 58 77 97 118 123 127

COGNOME E NOME MARCA MOTO TEAM NATALI ANDREA RMU RMU RACING HOSCIUC JACOPO ADRIAN0 YAMAHA-RACETECH ACADEMY GP BIANCHI FILIPPO YAMAHA POS CORSE GIOMBINI ANDREA RMU FULL MOTO SQUADRA CORSE MICELI BIAGIO YAMAHA BUCCIMOTO FACTORY CONTE DAVIDE RMU FULL MOTO SQUADRA CORSE MORRI MATTEO YAMAHA BUCCIMOTO FACTORY MACRELLI MANUEL PHANTOM PHANTOM CORSE BASSO CRISTIAN 2WHEELSPOLITO TEAM RUNNER BIKE SCIARRETTA ALESSANDRO BEON SGM TECNIC MARINELLI TEAM DI FORTI ELIA 2WHEELSPOLITO TEAM RUNNER BIKE KECSKES GABOR BENCE BEON RXP RACE FOR PASSION ERCOLANI EMILIANO RMU OSCAR PERFORMANCE LOLLI CRISTIAN YAMAHA TEAM M&M CANGELOSI DAVIDE YAMAHA TEAM M&M GIALLINI LEONARDO RMU OSCAR PERFORMANCE FRUSCIONE NICOLAS MATTIA RMU PASINI RACING TEAM SGROMO ALESSANDRO PHANTOM PHANTOM CORSE BAIAMONTE ANDREA BEON RXP RACE FOR PASSION LUNETTA LUCA CS AC RACING TEAM FARIOLI FILIPPO RMU PASINI RACING TEAM GIOVANNETTI IVAN RMU PALLADINO DIEGO YAMAHA KUJA RACING MARGARITO MANUEL PHANTOM PHANTOM CORSE TOTH MAXWELL YAMAHA KUJA RACING

moto3 Nr. COGNOME E NOME 2 BONOLI OMAR 5 RIPAMONTI MATTEO 8 BONCINELLI MATTEO 10 CARRARO NICOLA FABIO 11 CHIARINI NICOLA 12 VENTURATO DEVIS 13 RATO MATTIA 14 PRIOLI FRANCESCO 15 GRESINI LUCA 19 MOROSI ALESSANDRO 23 BARTOLINI ELIA 24 TACCINI LEONARDO 27 ROSSI THOMAS 28 CARRASCO ALBA ADRIAN 29 D’ADDARIO SPINELLI NICHOLAS 46 RASA BENEDETTO 49 MONGIARDO FRANCESCO 66 KELSO JOEL DAMON 67 SURRA ALBERTO 69 BARTALESI LORENZO 77 FUSCO RAFFAELE 80 MASTROLUCA GABRIELE 95 VEIJER COLLIN 96 MAZZULLO MANUEL 111 ZANNONI KEVIN

MARCA MOTO TEAM BEON TEAM BEON HONDA TEAM LEOPARD JUNIOR ITALIA KTM RMU RACING TM RGR TM RACING FACTORY TEAM HONDA OSCAR PERFORMANCE TM POS CORSE KTM RMU RACING KTM TEAM M&M HONDA JUNIOR TEAM TOTAL GRESINI HONDA JUNIOR TEAM TOTAL GRESINI KTM SKY JUNIOR TEAM VR46#RMU HONDA JUNIOR TEAM TOTAL GRESINI KTM TEAM MINIMOTO TM POS CORSE HONDA OSCAR PERFORMANCE TM RGR JUNIOR TEAM KTM TEAM M&M HONDA TEAM LEOPARD JUNIOR ITALIA TEAM MINIMOTO KTM SKY JUNIOR TEAM VR46#RMU KTM ANGEL NIETO-TEAM MTR KTM KUJA RACING SPEEDUP SPEED UP JUNIOR TEAM TM RGR JUNIOR TEAM TM RGR TM RACING FACTORY TEAM

Nr. COGNOME E NOME 4 MONTELLA LUIGI 7 CASALOTTI STEFANO 10 ZAPPA GABRIEL 11 SAMARANI MATTEO 12 CRUCIANI STEFANO 15 MUZIO MARCO 19 BERNARDI LUCA 21 HAGA AKITO 22 FULIGNI FILIPPO 23 MENGONI ELIA 24 BUSSOLOTTI MARCO 25 HAGA RYOTA 27 CASADEI MATTIA 28 LAMBORGHINI FERRUCCIO 30 SEREN ROSSO LUCA 31 BOLOGNESI ANDREA 33 MOMESSO FILIPPO 34 MANFREDI KEVIN 36 GABELLINI LORENZO 37 MAHAFFY JACK 43 VATULINI STEFANO 51 OKAMOTO YUKI 52 MALONE MARCO 53 MORRENTINO NICOLA JR 55 ROCCOLI MASSIMO 63 STIRPE DAVIDE 65 CANDUCCI MICHAEL 70 CAVALIERE ANDREA 72 FINELLO ALESSIO 77 PETRARCA LORENZO 86 GENERALI EUGENIO 92 LUZZI NICHOLAS 93 MERCANDELLI ROBERTO 99 GRASSIA PAOLO 111 OTTAVIANI LUCA 155 ARCANGELI ALESSANDRO 521 HOBELSBERGER PATRICK

MARCA MOTO TEAM YAMAHA YAMAHA YAMAHA PROMODRIVER ORGANIZATION YAMAHA KAWASAKI RENZI CORSE YAMAHA THE BLACK SHEEP TEAM YAMAHA GAS RACING TEAM YAMAHA MOTOZOO RACING YAMAHA TEAM ROSSO E NERO KAWASAKI RENZI CORSE YAMAHA GAS RACING TEAM YAMAHA MOTOZOO RACING YAMAHA GAS RACING TEAM YAMAHA FULL MOTO SQUADRA CORSE YAMAHA TEAM ROSSO E NERO HONDA SCUDERIA IMPROVE/FIRENZE MOTOR YAMAHA TEAM MMR BY RAM YAMAHA TEAM ROSSO E NERO YAMAHA GOMMA RACING MV EXTREME RACING SERVICE KAWASAKI BLACK FLAG MOTORSPORT YAMAHA MOTOZOO RACING MV CM RACING KAWASAKI RM RACING YAMAHA ROSSO CORSA MV ETREME RACING SERVICE YAMAHA YAMAHA TEAM MMR BY RAM YAMAHA TERRA E MOTO YAMAHA YAMAHA THE BLACK SHEEP TEAM MV ETREME RACING SERVICE HONDA SCUDERIA IMPROVE/FIRENZE MOTOR YAMAHA J ANGEL YAMAHA SGM TECNIC MARINELLI TEAM YAMAHA ROSSO CORSA YAMAHA

300 supersport Nr. COGNOME E NOME MARCA MOTO TEAM 3 DOTI LEE KTM RUNNER BIKE 5 FORTINI LORENZO KAWASAKI TEAM MINIMOTO 7 SETTIMO NICOLA KAWASAKI PRODINA IRCOS KAWASAKI 8 FRAPPOLA ANTONIO KAWASAKI 12 LUNA MARC KAWASAKI CM RACING 14 MARINO SAMUELE KTM RUNNER BIKE 16 VOCINO EMANUELE YAMAHA GRADARA CORSE PZ RACING TEAM 17 DOTI ROY KTM RUNNER BIKE 18 LO BOSCO GIUSEPPE ALESSANDRO YAMAHA TEAM MMR BY RAM 19 COSTANTINO ALESSANDRO YAMAHA GIORGIO TEAM 23 ARIONI PAOLO KAWASAKI PRODINA IRCOS KAWASAKI 24 BERTE’ MATTEO YAMAHA PROGP 25 BORGONOVO STEFANO KAWASAKI EXTREME RACING SERVICE 27 ROVELLI FILIPPO KAWASAKI PARKINGO TEAM 30 DE NICOLA MICHELE YAMAHA   32 LONGO ANDREA YAMAHA AG MOTORSPORT ITALIA 44 GORETTI DIEGO YAMAHA J ANGEL 48 BRIANTI THOMAS KAWASAKI PRODINA IRCOS KAWASAKI 51 IWATA RYOGO YAMAHA MOTOZOO RACING 52 GRIANTI GIOVANNI YAMAHA GEKO BIKE 54 KAWASAKI SHOGO YAMAHA MOTOZOO RACING 56 BERNABE’ NICOLA KAWASAKI RM RACING 60 SCONZA GIANLUCA YAMAHA AG MOTORSPORT ITALIA 61 CARNEVALI LEONARDO KAWASAKI BLACK FLAG MOTORSPORT 65 PASSARELLA ANTONIO KAWASAKI   71 EDWARDS TOM KAWASAKI PARKINGO TEAM 73 BERGAMINI DEVIS YAMAHA PROGP 74 NAPPI MICHELE YAMAHA GIORGIO TEAM 83 SUZUKI TSUBASA YAMAHA MOTOZOO RACING 95 DE GRUTTOLA GIUSEPPE KAWASAKI TENJOB RACING 119 MORA GIACOMO YAMAHA AG MOTORSPORT ITALIA


superbike    ELF CIV 2019     5

giovedì 25 aprile 2019 Corriere dello sport - stadio

Il battistrada frena: «Sto prendendo confidenza con la Ducati Panigale V4R»

è inseguimento a super pirro

I

l campione in carica ha messo subito le cose in chiaro: Michele Pirro, anche quest’anno, vuole recitare il ruolo di leader nella categoria Sbk dell’ELF CIV. A Misano, il pilota nato a San Giovanni Rotondo è stato protagonista di una partenza sprint, con due primi posti che l’hanno lanciato subito in classifica.

RE PIRRO. Per Michele inizia la

quinta stagione con il Barni Racing Team, tre di queste impreziosite dal titolo di Campione italiano Superbike (2015, 2017, 2018). I suoi numeri sono impressionanti, anche se quest’anno, per il centauro pugliese che vive a Cesena, si tratta di una sfida nuova: sviluppare e portare al vertice la Ducati Panigale V4R, prima moto a quattro cilindri prodotta dalla casa bolognese. Non nasconde le insidie: «Ogni pista per noi sarà un’incognita, sto prendendo confidenza con una moto completamente nuova tanto che non so mai cosa aspettarmi». E ancora: «Che la V4R abbia delle grandi potenzialità, questo è indubbio. Stiamo lavorando su tutte le aree per trasformare queste potenzialità in uno strumento di forza».

Il pilota pugliese in testa in SBK Cavalieri e Savadori i principali rivali: «Proveremo a insidiarlo»

CAVALIERI. Dietro a Pirro ecco scalpitare Samuele Cavalieri, che si è presentato in questa edizione 2019 con l’ottimo biglietto da visita del doppio podio ottenuto a Misano. Per l’alfiere della Ducati Motocorsa, due secondi posti alle spalle del campionissimo che fanno davvero ben sperare. Il rispetto per il suo amico Pirro è comunque molto grande: «A Michele mi lega un sincero sentimento di stima e di amicizia – afferma il ragazzo bolognese – lui mi sta insegnando tante cose e fra di noi c’è un rispetto assoluto. Lui è un vero fuoriclasse, rimanere nella sua scia è il mio obiettivo per questa gara del Mugello». Poi, un primo bilancio di questo inizio stagione nell’ELF CIV: «Mi sono trovato subito a mio agio: la moto va bene e anche i test effettuati ci fanno stare piuttosto tranquilli per il prosieguo della stagione. A Misano, nonostante quella fosse una pista da sempre ostica per

me, ho girato bene e sono soddisfatto della mia gara». Poi, un’occhiata a ciò che ancora c’è da migliorare: «Devo essere più bravo nella partenza - ammette Cavalieri - perché solo così posso sperare di rimanere nella scia di Pirro». Infine, un accenno alla gara del Mugello: «Mi sento bene sia di testa che di fisico, sono molto fiducioso per la gara. Speriamo che il tempo regga e che sia una bella giornata». SAVADORI. Grandi ambizioni le ha anche Lorenzo Savadori, che molti indicano come uno dei principali competitor di Pirro. Il ragazzo cesenate rifiuta però con umiltà questa etichetta: «Si è a lungo parlato, in questi ultimi tempi, della mia presunta sfida con Pirro – dichiara il pilota della Nuova M2 Racing - ma questo discorso mi sembra sinceramente fuori luogo. Il nostro principale obiettivo per quest’anno è quello di rimanere

in pista, girare bene, provando a migliorarci gara dopo gara». Savadori occupa attualmente la terza posizione della classifica piloti (con 29 punti), alle spalle di Pirro e Cavalieri. Il bilancio di questo inizio stagione, per lui, è positivo: «Ero fermo da un po’ di mesi – ci dice - ma mi sono trovato subito bene. Il mio obiettivo è quello di fare sempre il massimo. A cominciare dalle gare del Mugello. Non ho una pista preferita, ma quella toscana mi piace e sono convinto di poter bissare i buoni risultati che ho conseguito in round 1 a Misano a fine marzo». Savadori, in occasione del primo GP dell’anno, aveva ottenuto un quarto e terzo posto nelle gare 1 e 2. Decisamente apprezzabile, per il pilota romagnolo, soprattutto la performance in gara 2, nella quale ha dimostrato di sentirsi subito a suo agio, conquistando un podio che rappresenta di certo un buon viatico in vista dei prossimi impegni. L’ex campione STK1000 su Aprilia Nuova M2 Racing è stato insomma la grande novità della vigilia nell’ELF CIV SBK, un ragazzo di grande talento che già sta affilando le armi in vista dell’appuntamento del Mugello.

Michele Pirro, 32 anni, tre volte campione italiano Superbike


6    ELF CIV 2019     sponsor

giovedì 25 aprile 2019 Corriere dello sport - stadio

Il Title Sponsor ha messo a punto un programma ricco di iniziative

ALL’ELF CIV, EMOZIONI ANCHE SU UNA BI-POSTO Con il marchio di Total Italia si scende in pista al Mugello con una Kawasaki personalizzata

N

IN PISTA CON ELF. Tra le diverse

LA PARTNERSHIP. L’accordo tra Total Italia e il team Kawasaki Puccetti Racing riguarda, in particolare, la sponsorizzazione da par-

MBE Paddock Experience

Il Motor Bike Expo

on solo gare e duro lavoro per Total Italia – Title Sponsor del CIV con il marchio ELF anche per la stagione 2019 – che per le diverse tappe del Campionato ha messo a punto un programma di hospitality ricco di iniziative pensate per intrattenere i propri ospiti e rendere la loro partecipazione all’ELF CIV ancora più speciale.

attività organizzate nelle giornate di gara, in particolare, Total Italia offre ai propri ospiti la possibilità, durante la pausa pranzo delle competizioni, di provare l’adrenalinica emozione di scendere in pista su una Kawasaki bi-posto personalizzata ELF guidata dall’ex pilota Cristiano Migliorati. Un’esperienza unica su una vera moto da corsa, che all’ELF CIV si presenta come un’anteprima, in quanto si tratta della stessa Kawasaki Ninja ZX-10RR con livrea ELF – qui in versione bi-posto – che sarà utilizzata dal team Kawasaki Puccetti Racing al round di Imola del WSBK nei giorni 10-12 maggio, in virtù di una partnership ultradecennale tra il Team e Total Italia, attraverso il marchio ELF.

L’ATTIVITÀ

Total Italia, Title Sponsor del CIV con ELF, organizza numerose iniziative per intrattenere i propri ospiti

te di Total Italia del pilota turco Toprak Razgatlioglu, uno dei giovani più promettenti nel panorama motociclistico internazionale, che nei due round italiani del Campionato Mondiale Superbike 2019 di Imola e di Misano vestirà i colori ELF, in sella appunto alla Kawasaki ZX-10RR ELF WSBK 2019. La nuova veste della moto personalizzata ELF ha preso forma la scorsa stagione 2018, grazie a un importante progetto nato dalla collaborazione tra il Team Kawasaki Puccetti Racing e Total Italia per celebrare il cinquantenario del marchio ELF: riproporre una Kawasaki con livrea simile a quella usata negli anni ’80 da “Rocket Ron”

Per gli ospiti un’esperienza unica su una vera moto da corsa Haslam, che il team Kawasaki Puccetti Racing ha schierato in pista a Imola, lo scorso maggio, con Leon Haslam, figlio di Ron, accanto a quella guidata da Toprak Razgatlioglu, e di nuovo a Misano, a luglio, con una sola moto, sempre con livrea ELF, guidata dallo stesso Toprak. LA DICHIARAZIONE. «Lo scorso

anno abbiamo festeggiato i cinquant’anni del marchio ELF con un’operazione celebrativa che ci ha dato grandi emozioni e soddisfazioni» dichiara Filippo Redaelli, Amministratore Delegato Total Italia. «Siamo felici di poter vedere correre in pista anche quest’anno la Kawasaki ZX-10RR ELF WSBK e vogliamo condividere questo entusiasmo con i nostri clienti e ospiti all’ELF CIV, dando loro la possibilità di provarla e vivere l’incredibile sensazione delle due ruote in pista. Confidiamo di lasciare loro il ricordo di una giornata indimenticabile e la stessa profonda passione per i motori e per ciò che facciamo, che è ciò che ci lega all’ELF CIV».

19 Gli anni di ELF con Total

19 anni fa il marchio ELF è si unito al gruppo Total. Sono però più di 50 gli anni di attività del marchio, nato in Francia. Il mezzo secolo di vita è stato festeggiato con una bella operazione celebrativa

Motor Bike Expo, la fiera dedicata al mondo della moto a 360 gradi con un occhio di riguardo al mondo custom nonché partner storico dell’ELF CIV - ha messo in campo per la stagione 2019 del Campionato un’interessante iniziativa rivolta a tutti gli appassionati e non solo: l’MBE Paddock Experience. Si tratta di una attività che prevede la possibilità di ottenere 2 pass paddock gratuiti per i weekend di gare dell’ELF CIV, grazie ai quali sarà possibile visitare non solo box e pit lane, ma anche accedere alla griglia di partenza nonché avere in regalo gadget marchiati Motor Bike Expo. MBE Paddock Experience rappresenta un momento per vivere da vicino e in esclusiva l’ELF CIV, esperienza già vissuta da alcuni appassionati nel primo round di Misano e che verrà riproposta durante tutta la stagione del Campionato Italiano Velocità. Per scoprire come ottenere i pass paddock gratuiti per i prossimi eventi basterà seguire la pagina Facebook del Motor Bike Expo.


classifiche    ELF CIV 2019     7

giovedì 25 aprile 2019 Corriere dello sport - stadio

La prima tappa, a Misano, ha esaltato Pirro, Rovelli, Gabellini, Zannoni e Lunetta

tutti andranno a caccia di punti al Mugello Programma sabato 27 aprile

SBK 1 Michele Pirro 2 Samuele Cavalieri 3 Lorenzo Savadori 4 Roberto Tamburini 5 Matteo Baiocco 6 Riccardo Russo 7 Lorenzo Zanetti 8 Andrea Mantovani 9 Axel Bassani 10 Luca Vitali 10 Kevin Calia

14 14 14 12 12 10

GARA 1 GARA 1 GARA 1 GARA 1 GARA 1 GARA 1

MOTO3 SBK SS600 PREMOTO 3 SS300 NATIONAL TROPHY 600

73,430 73,430 73,430 62,940 62,940 52,450

1 Lorenzo Gabellini 2 Massimo Roccoli 3 Kevin Manfredi 4 Yuki Okamoto 5 Roberto Mercandelli 6 Stefano Valtulini 7 Marco Bussolotti 8 Luca Ottaviani 9 Nicola Jr. Morrentino 10 Davide Stirpe

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 10

GARA GIRI PROGRAMMA CLASSE KM 10 GARA 2 10 GARA 1 10 GARA 1 12 GARA 2 PIT WALK 14 GARA 2 14 GARA 2 14 GARA 2 12 GARA 2

NATIONAL TROPHY 600 NATIONAL TROPHY 1000 YAMAHA R1 CUP SS300

52,450 52,450 52,450 62,940

MOTO3 SBK SS600 PREMOTO 3

73,430 73,430 73,430 62,940

Filippo Rovelli e Tom Edwards in lotta nella SS 300

50 36 27 23 21 20 19 15 15 15

Kevin Zannoni Alberto Surra Leonardo Taccini Collin Veijer Matteo Ripamonti Adrian Carrasco Matteo Boncinelli Nicholas Spinelli Alessandro Morosi Nicola Fabio Carraro Nicola Chiarini

Michele Pirro ha dominato le due manche a Misano

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 10

Luca Lunetta Filippo Bianchi Jacopo Adriano Hosciuc Manuel Margarito Davide Cangelosi Alessandro Sciarretta Biagio Miceli Andrea Natali Filippo Farioli Maxwell Toth Cristian Basso

Filippo Rovelli Emanuele Vocino Giacomo Mora Matteo Bertè Marc Luna Tom Edwards Nicola Bernabè Giuseppe De Gruttola Antonio Frappola Andrea Longo

50 27 26 24 20 20 13 13 10 10

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Andrea Boscoscuro Anthony Groppi Michael Coletti Andrea Maestri Kevin Chili Armando Pontone Enrico Pasini Alex Bescotti Daniele Schirone Paolo Ferretti

33 20 16 13 11 11 10 9 7 6

NATIONAL TROPHY PIRELLI 600 50 40 24 22 18 16 15 13 11 10 10

PRE MOTO 3

Kevin Zannoni si trova a punteggio pieno nella Moto3

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

YAMAHA R1 CUP

MOTO 3

Programma domenica 28 aprile 11.00 11.40 12.20 13.00 13.45 14.45 15.35 16.30 17.15

50 40 29 26 22 20 18 16 13 10 10

SS 600

GARA GIRI PROGRAMMA CLASSE KM

13.30 14.20 15.10 16.00 16.45 17.30

SS 300

1 2 3 4 5 6 7 8 9 9

Michele Magnoni Tommaso Lorenzetti Simone Saltarelli Nicholas Luzzi Simone Fornasari Marcello Vincenzi Samuele Cini Giacomo Luminari Christian Napoli Stefano Manieri

25 20 16 13 11 10 9 8 7 6

NATIONAL TROPHY PIRELLI 1000 50 33 32 24 22 19 14 12 11 10 10

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Eddi La Marra Fabrizio Perotti Michel Fabrizio Luca Maurizio Salvadori Francesco Cocco Simone Saltarelli Ivan Goi Flavio Ferroni Agatino Sgroi Lorenzo Lanzi

Lorenzo Gabellini guida la classifica della SS 600

25 20 16 13 11 10 9 8 7 6


Profile for Federazione Motociclistica Italiana

ELF CIV 2019 - Mugello  

Il programma ufficiale del round 2 dell'ELF Campionato Italiano Velocità che si disputa a Mugello dal 26 al 28 aprile 2019. Realizzato in co...

ELF CIV 2019 - Mugello  

Il programma ufficiale del round 2 dell'ELF Campionato Italiano Velocità che si disputa a Mugello dal 26 al 28 aprile 2019. Realizzato in co...

Profile for civ.tv
Advertisement