Issuu on Google+

  Corso

Norme UNI 9860 e UNI 9036 Derivazioni di utenza gas e gruppi di misura: realizzazione e collaudo, conduzione e manutenzione, risanamento Milano, 16 ottobre 2013 – CIG Comitato Italiano Gas, Via Larga 2 (3° piano)

Introduzione 

La posa dei gruppi di misura e la realizzazione delle derivazioni d’utenza prevedono in molteplici casi un’eccessiva vicinanza, se non l’attraversamento, a proprietà private, determinando situazioni di non facile soluzione per i diversi interessi dei soggetti coinvolti. Le principali norme di riferimento del settore, come la norma UNI 9860 e la UNI 9036 vengono esplicitamente indicate all’interno della Regola tecnica per la progettazione, costruzione, collaudo, esercizio e sorveglianza delle opere e dei sistemi di distribuzione e di linee dirette del gas naturale con densità non superiore a 0,8. (GU n. 107 del 8-5-2008 - Suppl. Ordinario n.115), ovvero il decreto 16 aprile 2008. Le nuove norme danno anche prescrizioni in merito all’esercizio delle reti esistenti, con forti ricadute sulle procedure aziendali esistenti e con qualche difficoltà applicativa.

Obiettivi Il corso si propone di dare le indicazioni tecniche necessarie al fine di poter utilizzare le opportunità che la normativa vigente fornisce per la progettazione, la costruzione ed il collaudo delle nuove derivazioni, con la possibilità di ridurre al minimo le condizioni di contenzioso. Durante il corso verranno approfondite ed esaminate tematiche quali:  le norme riguardanti l’installazione di contatori e gruppi di misura, anche alla luce delle prescrizioni della Deliberazione 22 ottobre 2008 – ARG/gas 155/08 della AEEG, che fissa direttive per la messa in servizio dei gruppi di misura del gas, caratterizzati da requisiti funzionali minimi e con funzioni di telelettura e telegestione, per i punti di riconsegna delle reti di distribuzione del gas naturale e la costruzione delle derivazioni di utenza  i criteri necessari per poter scegliere i giusti gruppi di misura da installare, sia come sistema di misura, sia per le adeguate dimensioni dello strumento, oltre ad individuare la loro migliore collocazione in congruenza alle esigenze dei clienti finali ma nel rispetto della legislazione vigente.  le problematiche, ma anche le opportunità che la norma mette a disposizione in merito alle disposizioni relative all’esercizio, ed in particolare alle attività connesse alla messa fuori servizio e rimessa in servizio degli impianti. Infine verranno fatti una serie di approfondimenti in merito alla possibilità di eseguire attività di censimento degli impianti esistenti fissando un criterio di analisi degli impianti in mancanza, al momento, di norme o linee guida di riferimento. Tutto ciò per poter fissare eventualmente criteri di possibili risanamenti delle derivazioni, ed analizzare le metodologie di risanamento disponibili sul mercato.

A chi è rivolto   

Tecnici addetti ai servizi di pronto intervento e personale operativo dei servizi di costruzione ed esercizio delle reti Tecnici con funzioni di preventivazione dei lavori presso la clientela Tecnici con compiti direttivi e di coordinamento Responsabili operativi/assistenti tecnici

Orari Registrazione:

ore 8.30

Inizio lezione:

ore 9.00

Termine lezione:

ore 17.00


Corso: Norme UNI 9860 e UNI 9036. manutenzione, risanamento

Derivazioni di utenza gas e gruppi di misura: realizzazione e collaudo, conduzione e Milano, 16 ottobre 2013 – CIG Comitato Italiano Gas, Via Larga 2 (3° piano)

INFORMAZIONI GENERALI QUOTE DI PARTECIPAZIONE 

Primo Iscritto                                                                                      €    400,00 + IVA al 21%  Secondo iscritto e successivi                                                            €    300,00 + IVA al 21%  La quota si intende per ogni partecipante e comprende:   documentazione didattica, cancelleria    coffee breaks, colazione di lavoro   Al termine del corso verrà consegnato l’attestato di partecipazione CIG. 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE 

Invio scheda di iscrizione e copia bonifico a mezzo:   fax:  02 720016 46   e‐mail: anna.frigge@cig.it  –  antonella.palmieri@cig.it 

MODALITA’ DI PAGAMENTO 

La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione esclusivamente tramite Bonifico bancario intestato a:  COMITATO ITALIANO GAS – CIG – P.ZZA BOLDRINI, 1 – 20097 S. DONATO MIL.SE (MI)   P.I. 03569380961 ‐ C. F. 80067510158   ‐  Banca Prossima SpA ‐ IBAN IT 56 M 03359 01600 100000018549 

MODALITA’ DI DISDETTA E RIMBORSI 

Il  cliente  ha  diritto  di  recedere  liberamente  dal  presente  contratto  fino  a  10  giorni  lavorativi,  prima  della  data del forum. Il recesso dovrà essere comunicato alla segreteria organizzativa di CIG a mezzo lettera o fax.  Il recesso sarà esercitato con le seguenti modalità:   rimborso entro 30 gg. dell’intero corrispettivo versato, in caso di comunicazione entro i termini  richiesti   nessun rimborso in caso di mancata presentazione al corso del partecipante iscritto   è possibile comunque sostituire in qualsiasi momento il nominativo del partecipante 

ORGANIZZAZIONE – INFORMAZIONI 

CIG   ‐   tel. 02‐724906     www.cig.it                      Alba Fraccadori   ‐   Tel. 3339882791 

SCHEDA DI ISCRIZIONE 

 

  DATI DEL  PARTECIPANTE 

Nome………………………………………………………………………………….  Cognome…………………………………………………………………………………………………….…………  Società ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….  Tipologia di attività …………………………………………………………………… 

Settore ……………………………………………………………………………….……………………… 

Indirizzo ……………………………………………………………………………………………………………………………………………… 

Cap ………………………………………………….. 

Città ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………. 

Prov. …………………….…………………………... 

Tel. ………………………………………………………… 

Telefax …………………………………………… 

e‐mail …………………………………………………..………………….. 

DATI PER LA FATTURAZIONE (OBBLIGATORI)  Società ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………  Indirizzo ……………………………………………………………………………………………………………………………………………… 

Cap ……………………………………………………. 

Città …………………………………………………………………………………………………………………………………………………… 

Prov. ………………………………………………….. 

Partita I.V.A. ……………………………………………………………………… 

Cod. Fisc. ……………………………………………………………………………………………..…………… 

□        Ente Pubblico: esente IVA ai sensi dell’art. 14, comma 10, della legge n. 537/93  Copia della fattura verrà spedita a stretto giro di posta  N.B. L’iscrizione si intende formalizzata solo al ricevimento dell’apposita scheda sottoscritta per accettazione.  

La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione 

Non saranno ammesse in aula persone la cui quota di iscrizione non sarà pervenuta 

Timbro e Firma ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………    Informativa sul trattamento dei dati personali  I dati comunicati in questa sede verranno trattati in conformità alle modalità previste dal Dlgs 196/2003 con le seguenti finalità: fornitura dei servizi e elaborazione delle risposte richieste, elaborazione statistiche, invio di  altre pubblicazioni di settore. I dati non saranno comunicati a terze parti, senza specifica autorizzazione. Titolare del trattamento è Comitato Italiano Gas – CIG – Milano. Incaricati del trattamento saranno i membri della  direzione  e  amministrazione  dell’ufficio  commerciale,  dell’ufficio  marketing  e  dell’ufficio  relazioni  pubbliche.  Potrà  richiedere  verifica,  modifica,  cancellazione  dei  suoi  dati  dai  nostri  archivi  o  l’elenco  aggiornato  dei  responsabili del trattamento contattando la segreteria del CIG, ai recapiti indicati in questa informativa.  RICHIESTA DI CONSENSO – Secondo i termini indicati nell’informativa sopra riportata.   acconsento al trattamento dei miei dati personali □ non acconsento al tra amento dei miei da  personali      Data …………………………………………………………………………………………                                                                      Firma…………………………………………………………………………………………………………………………………………… 


uni-9860-9036