Page 1

CHIARA BERTINO Interior Designer


Un segno su un foglio puro e intuitivo. E’ la sintesi di un’idea, strumento di una continua ricerca e traccia della mia personalità .

Non dico chi sono e cosa cerco, lo disegno.


6

Chiara Bertino


21.

9.

COVER

35.

LOVE.IT

4 7.

INPUT

60.

NAÒS

74 .

SLIDE

ESSENZA


COVER

Furniture Design

Tempo di sviluppo: 5 settimane Brief: Progettazione di uno sgabello in grado di soddisfare le esigenze di un target over 65, con particolare attenzione verso la sostenibilitĂ del prodotto in tutte le fasi del suo ciclo di vita. Target: Over 65 Partnership: Anna Bella


concept | mood

+ comfort

+ interscambiabilità

praticità

Cover è un sgabello dalla seduta interscambiabile progettato per un target spesso trascurato nel campo delle innovazioni: la fascia di utenza che comprende gli adulti over 65. Sostenibilità, essenzialità e attenzione alle esigenze del target sono alcuni dei principali valori che contraddistinguono il progetto, che intende risolvere alcune problematiche nate dall’interazione dei meno giovani con un oggetto per sua natura poco confortevole e accogliente. Si è riscontrata inotre la necessità di offrire, oltre alla massima accoglienza della seduta, la possibilità di sistemare gli effetti personali che il target porta con sè durante la sua giornata (bastoni, giornali, buste della spesa e cappelli) garantendone il continuo controllo al fine di scongiurare furti o smarrimenti. Praticità, accoglienza, stabilità e sicurezza sono problematiche che questo sgabello intende risolvere direttamente attraverso le sue forme morbide e accoglienti e i materiali scelti attentamente tra i più sicuri e sostenibili.

10

Chiara Bertino


Portfolio

11


colori | materiali

12

Chiara Bertino


tubolare metallico

legno di faggio

sughero

tweed

pvc

neoprene

Portfolio

13


32

esploso 3d | tecnici scala 1:20

64

101

30

prospetto | sezione A -A

sezione B -B

B A 52

A

48

B

vista in pianta

14

Chiara Bertino

vista laterale


RIVESTIMENTO IN SUGHERO antiscivolo e piacevole al tatto

SEDILE IN LEGNO DI FAGGIO confortevole e sicuro

GANCI IN NEOPRENE per agganciare la seduta allo scheletro

VITI DI FISSAGGIO nessun utilizo di colle tossiche per l’assemblaggio

RIVESTIMENTO BRACCIOLI IN SUGHERO fissati allo scheletro con viti

STRUTTURA IN TUBOLARE METALLICO resistente, leggera, maneggevole

PREDELLINO IN TUBOLARE METALLICO con scanalature superficiali antiscivolo

Portfolio

15


32

esploso 3d | tecnici scala 1:20

75

107

30

prospetto | sezione A -A

sezione B -B

B

A 52

A

48

B

vista in pianta

16

Chiara Bertino

vista laterale


RIVESTIMENTO IN TWEED ripreso dagli abiti del target di riferimento, unito al pvc tramite cucitura

SUPPORTO IN PVC evita lo spanciamento del tessuto in fase di seduta

CERNIERE assicurano un’intercambiabilità facile e rapida

RIVESTIMENTO BRACCIOLI IN TWEED fissati allo scheletro con viti

STRUTTURA IN TUBOLARE METALLICO CURVATO resistente, leggera, maneggevole

PREDELLINO IN TUBOLARE METALLICO con scanalature superficiali antiscivolo

Portfolio

17


1

2

SOLLEVA IL SEDILE

SVITA E RIMUOVI I BRACCIOLI


3

4

APPLICA I BRACCIOLI COORDINATI

CHIUDI LA ZIP SUL RETRO


Exhibit Design

LOVE.IT

HELSINKI BOOK FAIR 2014 Committenza: Ambasciata Italiana di Helsinki Tempo di sviluppo: 6 settimane Brief: Proposta allestitiva dello stand italiano per l’edizione 2014 della Fiera del Libro di Helsinki. Il progetto sviluppato intende portare all’estero l’eccellenza italiana evocata da un unico colore simbolico: il rosso. Target: Visitatori e amanti della letteratura

Partnership: Nicole Grava


22

Chiara Bertino


concept | mood

+ passione

+ identità

eccellenza

Questo progetto si basa su una riflessione a proposito di cosa caratterizza l’Italia nel mondo. Da qui la scelta di incentrare il tutto sugli elementi che esprimono l’eccellenza italiana. Tra i tanti, emerogno il brand automobilistico Ferrari e il famoso stilista Valentino: due marchi rappresentanti del lusso italiano con una caratteristica in comune, il colore rosso. Questo colore è riportato all’interno dello stand attraverso arredi dalle linee contemporanee ma caratterizzati da un gusto vagamente vintage per richiamare gli anni in cui i due brand si sono affermati nel mondo. Come piccoli monumenti dell’eccellenza italiana, alcuni oggetti dall’inconfondibile design nostrano si stagliano su un candido palco scenico, dominando la scena. La scelta del fumetto, elemento richiesto del committente oltre all’iconica Vespa, verte su Valentina, la donna forte e seducente frutto della penna di Guido Crepax.

Portfolio

23


rosso, RAL 3020

bianco, RAL 9010

vetro

grafiche su tessuto

24

Chiara Bertino


colori | materiali

Portfolio

25


planimetria 0

100

200

400

A

cm

magazzino

salottino interviste

Vespa Primavera

profilo metallico Matrix supporto per grafica su tessuto

800

manichino sartoriale

1000

desk informazioni

26

Chiara Bertino

sedute spettatori

libreria Lema

A

desk esposizione gadjet


Gigantografia Fumetto

VALENTINA Guido Crepax

Portfolio

27


200

prospetti scala 1:100

prospetto frontale

720

440

260

prospetto laterale sinistro

sezione A-A

28

Chiara Bertino

200

230

220

198

193

372

198

102

270


arredi e complementi

Poltrona FEBO,

Divano FEBO,

Tavolino SULLIVAN

Antonio Citterio, B&B Italia

Antonio Citterio, B&B Italia

Rodofo Dordoni, Minotti

Libreria CHELSEA,

Seduta CATIFA 53

Lampada da terra STEWIE,

Roberto Lazzeroni, Lema

VALENTINE,

Ettore Sottsass, Olivetti

Arper

Radio BRIONVEGA, Zanuso e Sapper

Luca Nichetto, Foscarini

Bottiglia CAMPARI, Fortunato Depero

VESPA

Modello Primavera

Portfolio

29


MDF laccato lucido rosso RAL 3020

Vetro temprato di sicurezza

110

200

prospetto frontale

prospetto laterale

DETTAGLIO DESK INFORMAZIONI scala 1:50

Vetro temprato di sicurezza

MDF laccato lucido rosso RAL 3020

110

60

prospetto fontale

Lo stesso concept viene ripreso per l’espositore gadjet, al quale vengono aggiunte mensole a sbalzo a diverse altezze per ospitare oggetti di diverse dimensioni e una protezione frontale in vetro di sicurezza.

30

Chiara Bertino

prospetto laterale

DETTAGLIO ESPOSITORE scala 1:50

sezione

Un desk scarlatto in linea con il concept di progetto che quasi si smaterializza nel contesto. L’aspetto rigoroso dovuto alle linee estremamente essenziali viene alleggerito da una gamba in vetro temprato di sicurezza.


INPUT

Garden Design

Committenza: Moschea di San Salvario, Torino Tempo di sviluppo: 2 settimane Brief: Riqualificazione di un cortile condominiale caratterizzato dalla presenza di una moschea al suo interno. Il luogo risulta ad oggi del tutto trascurato, anche a causa del difficile rapporto tra la comunitĂ musulmana e i residenti. Target: Tutti coloro che condividono il cortile Partnership: Carlo Melara


concept | mood

+ condivisione

+ riqualificazione

S economicità

Grazie all’impiego di materiali economici e di riciclo, questo progetto può essere subito intrapreso da tutti coloro che vogliono dare il via al cambiamento, possibile solo grazie alla partecipazione di entrambe le comunità. Come simbolo di input per la trasformazione, la moschea diventa il fulcro da cui la vegetazione prende vita, contaminando poi l’intero cortile e le facciate dei condomini come segno grafico. Tale progetto intende fornire strumenti chiari e semplici per produrre arredi da esterni economici e autocostruibili. Il modulo su cui essi si basano è il pallet che viene trasformato in portabici, giardini verticali, balconiere, divanetti e isole-giardino componibili. Anche la natura è fai da te: i decori in muschio che ricoprono la moschea nascono da una “ecopittura” realizzabile in casa. Uno spoglio terrazzo, grazie a un pergolato, ricca vegetazione, cuscini e lanterne si trasforma in luogo ideale per momenti di convivialità. Infine il legame alla cultura araba è rafforzato dalla presenza dell’acqua in movimento, elemento tipico del giardino arabo.

36

Chiara Bertino


Portfolio

37


colori | materiali

38

Chiara Bertino


GRIGIO è la trascuratezza attuale BIANCO è l’unione e la serenza convivenza

VERDE è il cambiamento e il rifiorire dei rapporti

pallet di riuso

legno OSB

muschio

Portfolio

39


planimetria 0

100

200

300

400

500

1000 575

cm

558

pergolato in legno di castagno verniciato

terrazzo

619

520

decorazioni in vernice

pallet portabici

40

Chiara Bertino

fontana a ricircolo con vasche di raccolta acqua

pallet fioriere


403

879

carex coman

1387

jasminum officinale

alberic barbier

mentha viridis 697

440

flox

athyrium filix-femina

Portfolio

41


arredi autocostrubili 2

1 Pallet 2 Tela in tessuto o plastica da giardinaggio 3 Listelli in legno OSB

1

PORTABICI GIARDINO VERTICALE

3

42

Chiara Bertino

Spillare con la pistola per graffette il tessuto da giardinaggio sul retro del pallet, coprendone i 3 lati, in modo da creare una sacca per il terriccio. Versare il terriccio, facendolo scivolare attraverso le fessure fra le assi del pallet e praticare delle buche in prossimitĂ di ciascuna di esse dove piantare fiori e piantine. Pressare bene il terreno fra le piantine in modo che si compatti. Applicare delle liste di legno osb su ogni lato visibile per coprire il telo e rifinire il tutto.


4 1 Base in legno OSB 2 Struttura interna in legno OSB 3 Pannelli di tamponamento esterno in legno OSB 4 Vasche per fiori, piantine e ghiaia 5 Sduta in listelli di legno di riuso 6 Rotelle Vista l‘esigenza di mantenere lo spazio per la manovra dei veicoli sono state studiate delle aiuole mobili che, con la loro forma modulare a trapezio, possono essere composte in diversi modi andando a creare a piacere piccole isole verdi trasportabili per l’intero cortile.

AIUOLE MOBILI COMPONIBILI

5

2

3 1 6

Portfolio

43


Evento

S 18 CORTILE DEL MONDO San Salvario ha un cuore verde 7 Giugno 2014


Hotel Design

NAÒS Tempo di lavorazione: 8 settimane Brief: Proposta allestitiva per il piano terra di un hotel di lusso al fine di creare un ambiente sofisticato che presupponga l’utilizzo di arredi di design. Target: Ospiti dell’hotel e amanti del design

Partnership: Francesca Murialdo


48

Chiara Bertino


concept | mood

+ lusso

+ monumentalità

design

I materiali predominanti dell’hotel riprendono l’antica architettura greca dove i templi, costruiti prevalentemente in marmo, custodivano nel loro ambiente centrale, detto “naòs”, la statua dorata o bronzea della divinità a cui veniva dedicato il templio. Lo spazio quindi si presenta come un armonioso contrasto tra il marmo di Carrara, candido e naturale, e il bronzo, caldo e luminoso. Il primo viene scelto per i rivestimenti orizzontali generali, mentre il secondo gioca sulla verticalità dello spazio, snodandosi in moduli sospesi che stupiscono il cliente conducendolo verso i vari ambienti dell’hotel: un intimo lounge bar, un luminoso ristorante e le sale tematiche. Queste ultime comprendono la sala lettura, la sala della musica e la sala degustazione whiskey, ognuna arredata con famosi pezzi di design. L’ultima sala tematica è dedicata al celebre regista Federico Fellini.

Portfolio

49


bronzo

marmo di Carrara

grigio granito, RAL 7026

grigio luce, RAL 7035

velluto

pelle

50

Chiara Bertino


colori | materiali

Portfolio

51


1316

1588

C

904

778

B

1300

sala Fellini

907

sala degustazione whiskey

sala polivalente

907

sala ascolto musica

sala lettura

A

1037

giardino d’inverno

4032

sezione A-A

sezione B-B

52

Chiara Bertino

C


planimetria e sezioni 0

100

200

300

400

500

1000

cm

B ristorante

1146

reception

A bagni clienti lounge bar

558

1668

360

sezione C-C Portfolio

53


54

Chiara Bertino


sale tematiche

THRILLER

Egg Chair, Arne Jacobsen

ORRORE

LC2, Le Corbusier

ROMANZI

Proust, Alessandro Mendini

FANTASCIENZA

Ball Chair, Eero Aarnio

RIVISTE & QUOTIDIANI Lounge Chair, Ray Eams

SALA LETTURA

Boiserie

LADY, Marco Zanuso

RADIOFONOGRAFO, F.lli Castiglioni

TARAXACUM, Achille Castiglioni

Pianoforte a coda

SALA MUSICA

VANITY FAIR, Poltrona Frau

CICOGNINO Franco Albini

BLOOM,

Claudio Dondoli e Marco Pocci, Calligaris

LIQUEUR GLASSES, Normann Copenhagen

CLESSIDRA,

Antonio Citterio

SALA DEGUSTAZIONE WHISKEY Portfolio

55


ATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK

dettaglio sala Fellini

0

100

200

u.m cm Cornice scenografia ricostruzione portico

Oscuramento finestra preesistente

370

240

ALTALENA Lo sceicco bianco

30

POZZO La voce della luna

130

30

130

30

130

60

130

20

130

905

TAVOLA DA PRANZO Amarcod

prospetto frontale Seduta

83

38

Casse per ascolto musica

planimetria

Una sala dall’impronta scenografica che gioca sui rimandi ai film più celebri di Fellini attraverso l’introduzione di elementi identificativi di ognipellicola. Nel secondo ambiente è ricostruito il portico tratto da una scena del fim “Otto e mezzo” dove i gradini di ogni porta diventano delle sudute per l’ascolto delle colonne sonore più famose.

Pavimento in porfido

DETTAGLIO POSTAZIONI ASCOLTO COLONNE SONORE

BORSETTA Le notti di Cabiria

CARRO La strada

SCARPE Fred e Ginger

CERCHIO CENTRALE Otto e mezzo

CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODE 56

Chiara Bertino


SLIDE

Temporary Design

Committenza: Creatividad Etica Tempo di lavorazione: 4 settimane Brief: Progettazione di un sistema abitativo di emergenza post terremoto in grado di soddisfare le esigenze di tutti coloro che dopo una catastrofe naturale necessitano di un efficiente riparo.

Fase di intervento:

dai 2 ai 3 mesi dopo l’emergenza.

Portfolio

61


concept | mood

+ flessibilità

+ componibilità

essenzialità

Questa soluzione abitativa minima è progettata per intervenire tempestivamente nelle situazioni in cui la velocità di trasporto, la facilità di montaggio e la disponibilità di strutture di accoglienza sono i requisiti fondamentali per un efficente sistema di pronto soccorso. La proposta elaborata prevede quindi una struttura in tubolare metallico molto leggera e facilmente assemblabile grazie ai sistemi di aggancio e assemblaggio come il velcro che giocano sulla praticità e sull’economia. Caratteristiche fondamentali sono l’estensibilità e la componibilità: la prima consente di compattare le strutture durante il trasporto e raddoppiarne la disponibilità, la seconda consente l’aggregazione dei moduli in base al numero di persone che compongono i diversi nuclei familiari. Alla base del progetto vi è infatti anche una grande attenzione volta alla sfera psico emotiva delle vittime che sfocia progettualmente nella predisposizione di pareti personalizzabili e intercambiabili dagli ospiti che in questo modo potranno apprezzare un po’ di più la precaria vita post-emergenza.

62

Chiara Bertino


Portfolio

63


colori | materiali

64

Chiara Bertino


tubolare metallico

fibra di legno

policarbonato alveolare

pvc

velcro

Portfolio

65


118

221

tecnici scala 1:50

425

575

vista frontale

sezione A -A

425

A

312

FUNZIONAMENTO ESTENSIONE E TRASPORTO

324

A

66

Chiara Bertino

vista in pianta

I distanziali verticali della struttura in tubolare sono degli elementi telescopici che è possibile retrarre o estendere con un semplice gesto. Attraverso questo sistema, le dimensioni del modulo abitativo si dimezzano consentendo un trasporto più funzionale e veloce. Ciò costituisce un punto di forza dal punto di vista tempistico: durante la emergenza sarà possibile fornire il maggior numero di abitacoli nel minor tempo possibile.


308 216

308 50

324

vista frontale

50

vista laterale | sezione A -A

Portfolio

67


esploso 3d

TETTO INCLINATO IN POLICARBONATO ALVEOLARE

Economico, leggero, termoisolante. Inclinazione che consente lo scolo dell’acqua piovana e ne evita il ristagno, possibile causa di deterioramento della struttura.

STRUTTURA IN TUBOLARE METALLICO (2.) leggera, resistente, flessibile e facilmente assemblabile

1.

VELCRO sistema di aggancio veloce e pratico tra copertura e tamponamenti

PARETE ESTENSIBILE IN PVC economica e isolante, composta da una parte centrale trasparente che sostituisce la tradizionale finestra

TAPPI CON MASCHIATURA (1.) sistema di fissaggio della copertura ai tubolari metallici

PARETE INTERCAMBIABILE IN PVC

Sistema di tamponamento pratico e veloce grazie al’uso del velcro. Ogni inquilino potrà scegliere tra diverse texture al finedi personalizzare l’abitacolo e apprezzarne di più la permanenza

BASE IN FIBRA DI LEGNO isolante termico e acustico, atossico e traspirante

PIEDINI REGOLABILI

2.

68

Chiara Bertino

per adattarsi a qualsiasi tipologia di suolo nelle situazioni di emergenza più varie


Portfolio

69


pubblicazione progetto | modello

Pubblicazione del progetto sul Magazine on line consultabile sul sito di Creatividad Etica

http://www.creatividadetica.org/cemagazine

70

Chiara Bertino


Portfolio

71


DAL TRASPORTO ALL’ABITABILITÀ IN DUE SEMPLICI PASSAGGI


Museum Design

ESSENZA Tempo di lavorazione: 8 settimane Brief: Progettazione di un allestimento museale permanente dedicato al tema del profumo inteso come esperienza sensoriale primordiale del’uomo. L’interattività e l’esperienza sono concetti alla base dello sviluppo dell’intero percorso museale. Target: Nuclei familiari e gruppi didattici.

Partnership: Nicole Grava


76

Chiara Bertino


concept | mood

+ avvolgenza

+ esperienza

riscoperta

L’ essenza di un profumo è uno degli elementi che maggiormente sollecita la nostra memoria nel ricordare un luogo, una persona o una circostanza. Il percorso museale proposto ne racconta la storia attraverso l’uso di diversi livelli di comunicazione che vanno dal più documentativo al più interattivo, dove l’esperienza che il visitatore compie all’interno delle sale diventa oggetto in sè dell’esposizione. Seguendo il percorso tematico che a partire dal piano più alto prosegue in discesa, il visitatore potrà dapprima conoscere alcuni dettagli sulla storia del profumo al secondo piano, immergersi nei propri ricordi olfattivi al primo, per poi concludere la visita con un workshop dedicato alla sperimentazione con le essenze e alla creazione del proprio profumo sulla base delle conoscenza acquisite durante la visita. Il tutto prende luogo in uno spazio caratterizzato da nuance scure e avvolgenti in cui dettagli preziosi conferiscono agli ambienti generali e espositivi un aspetto intimo e elegante.

Portfolio

77


porpora, RAL 3004

oro

bianco puro, RAL 9010

castagna, RAL 8015

fibre ottiche

cementine esagonali (fughe dorate colorate in pasta)

78

Chiara Bertino


colori | materiali

Portfolio

79


B

A A

workshop - area teorica accoglienza e ticket

le essenze USCITA

INGRESSO

B bookshop - pasticceria

B

A

A

le origini

la boccetta

80

Chiara Bertino


planimetrie

B 0

1

2

3

4

5

10

m

workshop - area pratica

BIGLETTERIA BOOKSHOP - PASTICCERIA AREA WORKSHOP

P.T

LA BOLLA MEMORIA OLFATTIVA LE ESSENZE L’ESSENZA DELLA PERSONALITA

P. 1

MEZZANINO : LA BOCCETTA LE ORIGINI L’ECCELLENZA LE TRE NOTE

P. 2

memoria olfattiva

B

l’essenza della personalità

la bolla

B

l’eccellenza

le 3 note

Portfolio

81


4 3

12

2

1

sezione A-A

1

2

ACCOGLIENZA E TICKET

82

sezione B-B

Chiara Bertino

2

INIZIO PERCORSO

3

2

LA BOCCETTA

4

2

LE ORIGINI Viaggio nel tempo

5

2

L’ECCELENZA Storia di un’icona

6

LE TRE NOTE Sinfonia di un profumo


sezioni e percorso 0

1

2

3

4

5

10

m

5

9

6

8

10

7

11

2

7

LA BOLLA

8

2

MEMORIA OLFATTIVA Il senso primordiale

9

LE ESSENZE I profumi dal mondo

10

L’ESSENZA DELLA PERSONALITÀ I Grandi in 50 ml

11

2

AREA WORKSHOP

12

BOOKSHOP E PASTICCERIA

Portfolio

83


“L’ eccellenza, storia di un’icona”

Ingresso | Sale espositive: secondo piano

CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK

26

PAVIMENTO FLOTTANTE IN VETRO

76 97 43

lamiera curvata verniciata

vista frontale

struttura di sostegno saldata al trave del colmo del tetto

39

50

“Le tre note, sinfonia di un profumo”

LAMIERA CURVATA VERNICIATA LUCIDA NERA, RAL 9017

schermo touch Sharp LLS201A incassato

308

BARRISOL TESATO RETROILLUMINATO

scheletro di sostegno per curvatura lamiera in scatolato curvato

39

PVC A PARETE STAMPATO BLU, RAL 5011

CREATO CREATO CON CON LA VERSIONE LA VERSIONE DIDATTICA DIDATTICA DI UNDIPRODOTTO UN PRODOTTO AUTODESK AUTODESK

GRAFICA STAMPATA SU PVC LUCIDO RETROILLUINATA

CREATO CREATO CON CON LA VERSIONE LA VERSIONE DIDATTICA DIDATTICA DI UNDIPRODOTTO UN PRODOTTO AUTODESK AUTODESK

struttura di sostegno saldata al trave del colmo del tetto

130

vista in pianta DETTAGLIO POSTAZIONI TASTIERE TOUCH CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK 0

100

200

cm

CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK

PITTURA EPOSSIDICA BIANCO CREMA, RAL 9001

50

Portfolio

85


CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK

“Le essenze, profumi dal mondo”

PVC STAMPATO E PITTURA EPOSSIDICA MARRONE CASTAGNA, RAL 8015

molla per sospensione regolabile

calotta in plastica filettata fissata al vetro

VETRO COLORATO

30

diffusore profumo

vetro trasparente 24

apertura per annusare il profumo

10

24

20

40 BARRISOL STAMPATO NERO, FINITURA LUCIDA

cm

86

“L’essenza della personalità, i Grandi in 50 ml”

PVC STAMPATO MARRONE CASTAGNA, RAL 9015

DETTAGLIO AMPOLLA ESSENZE 0

CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK

CREATO CON LA VERSIONE DIDATTICA DI UN PRODOTTO AUTODESK

Sale espositive: primo piano

Chiara Bertino


CURRICULUM


CHIARA BERTINO Interior Designer


‘93

‘99

HELLO! Nata il 07.07.1993 a Torino

..... ..... ..... ..... ..... ..... .....

‘07

1999 - 2007 Istruzione tradizionale

2007 - 2012 Primo Liceo Artistico Indirizzo Composizione e Design

COMPE T ENZ E

2012 Vincita borsa di studio IED Torino per il corso di Interior Design

‘15 2015 IED Torino Diploma Accademico in Interior Design

ESPERIENZE

Autodesk AutoCAD

STAGE / Luglio - Settembre 2014 GRIVA Casa , Pinerolo (Torino). Cad Designer e modellatrice 3D

Adobe Photoshop Adobe Illustrator

WORKSHOP / Ottobre 2014 IN RESIDENCE-Design Dialogues

Adobe InDesign SketchUp

ALLESTIMENTI / Novembre 2014 #ROBOTLOVE, allestimento per Massimo Sirelli presso Paratissima 2014

Autodesk 3dsMAX Autodesk Maya

COLLABORAZIONE / Marzo - Giugno 2013 FONDAZIONE DELLO STORICO CARNEVALE DI IVREA

LINGUE Italiano - Madrelingua

‘12

COMMITTENZA / Maggio 2012 PAUSA CAFE, proposta grafica di packaging per il lancio di un nuovo prodotto

Inglese - Livello B1

ATTESTATI

COMMITTENZA / 2011 ARCHIVIO DI STATO, Proposta allestitiva per la mostra sulla scuola “Tra i banchi” in occasione dei 150 anni dell’Unità di Italia

ECDL (European Computer Driving Licence)

I NTERES S I


CONTATTI + 39 3489884987 chiara.bertino.93@gmail.com


CHIARA BERTINO Interior Designer

segnatelo.


chiara.bertino.93@gmail.com

Chiara Bertino - Interior Design Portfolio  

Furniture | Exhibit | Garden | Hotel | Temporary | Museum Design

Chiara Bertino - Interior Design Portfolio  

Furniture | Exhibit | Garden | Hotel | Temporary | Museum Design

Advertisement