Page 1

www.cortogno.net

1

Cortogno Duemilasette Programma degli eventi , curiositĂ

e aneddoti cortognesi


2


3

Nel 1997 iniziammo la pubblicazione del giornalino con i programmi delle iniziative estive e le notizie su quanto accade a Cortogno.Nel presentare la nostra piccola comunità ricordammo allora due cortognesi dei primi del 1900: uno, il più grande ed il più sconosciuto, Giuseppe Guidetti, scrittore-editore; l’altro, il più piccolo ma molto conosciuto, Fra Cosma, frate “cercatore”. Questo anno, in giugno, abbiamo organizzato un convegno proprio su Giuseppe Guidetti, divenuto reggiano, praticamente sconosciuto nella sua città, studioso ed editore sul purismo della lingua italiana, stimato dai più grandi scrittori del suo tempo.

Il giornalino di Cortogno

compie dieci anni di Piero Torricelli

E’ stata una iniziativa coraggiosa, di particolare contenuto culturale, che ha significato, per la Pro-Loco, un altro ed importante passo avanti per caratterizzare la nostra attività nel campo della cultura e della conoscenza di persone di Cortogno che hanno lasciato un buon segno nella nostra comunità.


4

E’ un impegno che intendiamo perseguire nei prossimi anni, lavorando sempre di piÚ per valorizzare il nostro territorio, la nostra storia, i nostri prodotti tipici, il nostro modo di fare festa, di cucinare, di organizzare, di investire in attrezzature ed in solidarietà quanto realizziamo con il volontariato, non solo della Pro-Loco ma di tutta la Comunità di Cortogno e degli amici e parenti di Casina, Milano e dintorni.


30 giugno

Giornata di studi per ricordare GIUSEPPE GUIDETTI, scrittore ed editore della Costa di Cortogno

luglio 1ore 10.00 Messa a Suffragio “ROMANO FILIPPI”

5


6 Particolari della processione e rinfresco della sagra del 2006


15 luglio

Sagra della Beata vergine del Monte Carmelo con cena comunitaria sotto il tendone della Proloco

7


8

20 luglio

Cena a base di pesce


29 luglio

32a Marcia della

ValTassobbio

9


10

il 7 luglio scorso si è sposato nella pieve di Pianzo il nostro

..

consigliere Davide Davoli con Rossana Comastri di TrinitĂ

...Che la vita vi sorrida, sempre!


1 agosto Serata di

11

Cabaret con

ANTONIO GUIDETTI Olga, Elisa, Giulia, Silvia, Valentina, Giulia campioncine di ginnastica artistica al Mulino di Cortogno.

Villo, il Re del Mulino di Cortogno


12


13

Quando c’è una manifestazione a Cortogno la domanda nasce spontanea: da chi è organizzata, dalla Parrocchia o dalla Pro Loco ?? La linea di demarcazione tra le due è veramente molto sottile. Se non ci fossero due consigli generali, due consigli direttivi e due presidenti non si saprebbe davvero fare delle distinzioni. Quando il sottoscritto deve “reclutare” i volontari per apparecchiare, per pulire, per servire, o deve chiedere alle rasdore di Cortogno di fare qualche torta, nessuno mai mi ha chiesto chi ha organizzato l’evento. Questo, a parere mio, è sintomo di unità, di valori comuni che sono propri di una Comunità come la nostra. Si, la Comunità, perchè un abitante di Cortogno che va a fare le caldarroste o i tortelli è spinto dalla volontà di

Parrocchia o Proloco??

di Matteo Domenichini

creare nel nostro piccolo paese un momento di festa e di aggregazione, ed è orgoglioso di vedere persone da ogni parte della Provincia che vengono, tra mille difficoltà logistiche e di parcheggio, a passare una serata nella nostra borgata. La dimostrazione tangente di questi valori è stata la Sagra della Beata Vergine del Monte Carmelo organizzata il 15 luglio da Pro Loco e Parrocchia: tutti insieme a piegare i cappelletti, a servire a tavola e ....... a portare la Madonna in giro per il Paese. Scusate se siamo un po’ presuntuosi ma di questi sentimenti ne siamo veramente orgogliosi !!


14

Ringraziamo di cuore

tutte le nostre donne che, quest’anno ancora di piÚ, hanno contribuito a realizzare l’estate Cortognese....senza di voi nulla sarebbe possibile... tortelli, cappelletti, torte...ecc...


15

10-11 Agosto

TORTELLATA

dalle ore 19,30

prenotazione obbligatoria allo 0522/607150


16

Alcune immagini della

Tortellata 2006

Moscatelli Oscar


17

Delio il President “controlla� Alda, Morena, Rina, Loretta Piero, Stefano e Silvano La Marta ai dolci

Luciano,Massi e Ilaria

il consigliere Mirco


18

Sandro, Fabio e Gianluca alla Griglia

Cri - Rommy - Fusy - Jacopo - Debora


19

Rossano con Franco in cucina

Camerieri in attesa

OOPS!! intrusi dai giochi senza frontiere 2005

Sara, Katia , Stefania e Monica

Rossano e Romano


20


21 Rina, Alda e Giovanna ai tortelli

Davide barista

Alla cassa non si dorme mai con Luciano e Margherita


22


23

I camerieri

Michela Foto reporter

Simona, Michela, Morena in cucina


24

Cameriere In sala d’attesa

In cucina come un formicaio

Famiglia Moretti, new entry in proloco


25


26

Suor Vincenza Rinaldi, nativa del Casello di Cortogno e missionaria in Perù , ha chiesto chiesto alla comunità parrocchiale di Cortogno di aiutarla a cercare un cuoco disposto

, Proloco Peru ad insegnare la cucina Italiana presso la sua missione a Lima.

La Pro-Loco di Cortogno da sempre attenta alla solidarietà , ha sostenuto il progetto , ed ora il cuoco Paolo è partito , potrà così inventare la pizza “Cortogno” . (pom. grana , crudo , porcini , uova sode ). Filippo, Morena e Bianca mentre imbustano il Pane per il Perù

Il forno della Proloco e il pane appena sfornato

Felina di Castelnovo nè Monti (RE) tel 0522 619464 cell. 328 4520870


27

Il cuoco Paolo


28

QualitĂ , convenienza e cortesia


12 Agosto

Commedia dialettale

Per informazioni 0522/607150

29


30


13 Agosto Serata danzante con

PIETRO GALASSI

14 Agosto Serata danzante con

LA NUOVA EPOCA

Durante la serata esibizione dellla

Scuola di ballo “Piccolo Mondo” dei maestri Baricchi

31


32

Officina

Meccanica Incerti & C. snc .

Via S. D’Acquisto, 9 - 42034 Casina tel e fax 0522 609344


15 Agosto

dalle ore 15,00

Giochi senza Frontiere dalle ore 21,00

ballo liscio con l’orchestra

MAURIZIO LEONARDI

33


34


16 Agosto

35

Serata con Balli Latino-Americani Coreografie e balli di gruppo in salsa latinoamericana con la scuola

Mambo Diablo

FIDES snc Servizi Assicurativi di Bellini Yuri, Freschi Valter, Tasselli Gabriele Agenzia Generale F.A.T.A. Assicurazioni per la provincia di Reggio Emilia Sede centrale: Via F.Gualerzi 4 (centro fiere Mancasale) Reggio Emilia Telefono: 0522749210 fax 0522272919 Sede decentralizzata: Via Roma 35 Castelnovo nÊ Monti Telefono 0522614062 fax 0522614089 Sub agenzia: via Carrobbio n°4/B Casina


36


osto 9 Ag 1Camminata al Rifugio Battisti informazioni allo 0522/603117

25 Agosto

dalle ore 19,30 POLENTATA prenotazione obbligatoria allo 0522/607150

31 Agosto

Cena di SolidarietĂ a base di cacciagione organizzata dai cacciatori:informazioni allo 0522/607150

37


38

Il ritrovo dei

Torricelli

di Piero Torricelli

Piero, è l’unico dei cinque fratelli (Peppino, Virginia, Rosa, Alberta) che non è nato a Casina; è il più giovane (si fa per dire) dei cinque e risiede a Cortogno dal 1995, quando è andato in pensione. Considerata l’età avanzata dei cinque ( Peppino 81 anni e Piero 71) e l’armonia che regna fra i fratelli, cognate, cognati e nipoti, Barbara, la compagna di Alberto (il più grande dei nipoti), ha

CANTINA SOCIALE ARCETO VIA 11 SETTEMBRE 2001, 3 - 42010 Arceto - Scandiano (RE) Tel. 0522 989.107 - cantinaarceto@libero.it

proposto di trovarci tutti insieme nel paese dei nostri genitori.


39

CosĂŹ, sabato 21 aprile, alla sera, il ritrovo e la cena nella sede della ProLoco e la Domenica 22 tutti a messa a Cortogno nella chiesetta dove, nel 1924, si sono sposati i nostri genitori e parroco era Don Arturo Vecchi che tutti noi anziani


40

ben ricordiamo. Sul sagrato la fotografia ricordo fatta da Danilo, il figlio di Prospero, poi un bel pranzo in compagnia ed in allegria al Sara di Casina. Come non ricordare il calore della Comunità che ci ha applaudito in Chiesa e la gentilezza di Silvano che ci è venuto a salutare al Sara.


41


42

Autofficina

Domenichini Franco Servizio climatizzatori

Via Roma 14/a Casina (RE) - tel 0522/609502


43

Abbiamo ricordato la nostra fortuna, dopo tante peripezie (la povertà, la guerra, le malattie), di trovarci ancora tutti in vita e volerci bene, con il grande merito dei nostri genitori che con il loro esempio ci hanno trasmesso l’insegnamento e la guida ai valori della famiglia, dell’onestà e della solidarietà verso i più deboli. Abbiamo ricordato anche la nonna Maria che è nella casa di riposo di Casina ed i nostri cari, persi in età prematura: Ferri Ido e Rubattino Renato. Al sabato sera erano con noi Oreste, la Lella e Davide in ricordo della famiglia dei Costoli. Alla Domenica, a pranzo c’erano Benito ed Oscarina in ricordo della famiglia Betuzzi che aveva adottato nostro Babbo, preso in affidamento dall’Orfano-


44


45

trofio della bassa reggiana. Cosi ci siamo ritrovati, chi proveniente da Roma, da Milano, da Lucca e chi da Genova, a testimonianza del legame con Cortogno, la nostra borgata di origine, come f첫 per i nostri Genitori, che, emigrati in Francia, fecero nascere le tre figlie nel loro paese e nella loro Italia.

1째 Piano


46

La parrocchia di Cortogno negli anni passati ha avuto il glorioso primato delle vocazioni sacerdotali, segno di fede alla chiesa; dal 1940 al 1960 con 450 abitanti c’erano 8 preti nella nostra comunità: don Ostilio Domenichini parroco a Roncaglio, don Livio Camorani a Marmirolo, don Aurelio Camorani a Paderna don Domenico Domenichini a Frassinedolo, don Aurelio Costoli a Gottano don Marsilio Filippi a Salvarano, don Bruno Camorani tenente cappellano a Ceresa, don Giuseppe Filippi a Regina Pacis di Reggio Emilia.

Cortogno,

di Primo Rinaldi

terra di sacerdoti Con don Giuseppe venuto a mancare l’8 marzo 2005 è terminata, si è spezzata quella meravigliosa catena di sacerdoti che si collegava dallo zio al nipote. Cortogno sebbene ora piccola è molto attiva con tante iniziative, una comunità viva che ha conservato la grande fede dei nostri avi e dei nostri sacerdoti.


47


48


49


50

14 e 21 ottobre

Festa del Marrone del

Faieto

Spettacoli, stand gastronomici, caldarroste, vendita miele, gnocco fritto, Parmigiano Reggiano, pecorino dell’Appennino e altro ancora.


51


52

Raggiungere Cortogno • Cortogno si raggiunge da Reggio Emilia (o da La Spezia) con la Statale 63 per Castelnovo Ne’ Monti – Passo Del Cerreto. All’altezza di Casina si seguono le indicazioni per Canossa/Ciano d’Enza in corrispondenza della borgata il Carrobbio seguire le frecce per Cortogno • Da Ciano d’Enza seguire le indicazioni per Casina. passato Ceredolo dei Coppi e Vercallo, al secondo incrocio imboccare la destra.

Produzione propria di pecorino e ricotta e yogurt Bio

Azienda Agricola

La Maestà di Silvia Trabelloni Via Faieto 42034 Casina (RE) tel 0522 608063 e-mail: lamaesta2003@libero.it


53


54


55


56

Giornalino Cortogno 2007  

Il consueto giornalino con fatti e aneddoti della comunità di CORTOGNO

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you