Page 1

L’ENTROTERRA

L’ITINERARIO DEI PAESINI ARROCCATI DEL CANTON AUX 10 SOURIRES

86


L’ENTROTERRA

L’ENTROTERRA Dal mare alla montagna, il percorso che vi porterà dal picco roccioso d’Eze-village a Duranus, passando anche per Castagniers e Tourrettes Levens, vi offrirà una sensazione di gradevole spaesamento. Abbazia cistercense, cappella, chiesa barocca, la storia di quest’entroterra è intrisa di cristianità. Sin dal Medioevo i religiosi producono cioccolato e i prodotti locali scatenano i peccati di gola. Siate curiosi, gustate le specialità del posto, da un lato l’olio d’oliva, dall’altro la frutta candita o anche il pane a legna o il formaggio fresco. Da queste parti, il piacere del lavoro manuale con prodotti naturali è una tradizione che tende a tramandarsi. Pensate a passare dalle scarpe con tacco a spillo a delle espadrilla, nei paesi medievali le strade pavimentate in pietra o a selciato sono ripide.

87


L’ENTROTERRA

88


L’ENTROTERRA

QUALCHE INDIRIZZO DA NON PERDERE LE PARCOURS LIVE ristorante gastronomico chef Frédéric Galland 1, Place Marcel Eusébi 06950 Falicon Tel: 04 93 84 94 57

BOUT D’FRUIT marmellate artigianali Rue du Bastion 06790 Aspremont

Tel: 04 93 08 32 36

L’ABBAYE NOTRE DAME DE LA PAIX cioccolati prodotti dalle suore cistercensi 271, Route de St Blaise 06670 Castagniers Tel: 04 93 08 05 12 www.castagniers.net

MOULIN DE CASTAGNIERS degustazione di olio d’oliva locale 1, chemin du Moulin 06670 Castagniers Tel: 04 93 08 10 75

INOLTRE, DALL’ALTRO LATO DEL VAR… Dall’altro lato del Var, lusso e arte sembrano essersi dati appuntamento. Restando completamente autentici, gli indirizzi prestigiosi sono innumerevoli e visibilmente apprezzati da una clientela internazionale, che non esita ad acquistare terreni o case per stabilirsi nei paraggi. Con il suo aspetto toscano, gli alti pioppi e i graziosi paesini, questa parte dell’entroterra ha tanti piccoli gioielli da offrirvi.

LA FORGE ristorante, Carros Village Tel: 04 93 29 31 50 www.restolaforge.com 89


L’ENTROTERRA

Siete stressati?Avete bisogno di una bella pausa, lontano dai rumori, immersi nella natura? Cercate un luogo di raccoglimento? Ad un’ora dall’aereoporto di Nizza - Costa Azzurra, il santuario «Notre Dame des Miracles» della Madonna d’Utelle è un luogo unico. Vera e propria terrazza sulla Baie des Anges, il posto vi offre una vista magnifica delle cime del Mercantour e del mare. Per un weekend o per una settimana, fate l’esperienza di un ritiro, di un pellegrinaggio o, per i più sportivi, di una scalata in un quadro eccezionale. Se gli alberghi sono semplici, la natura è un grande spettacolo. Conoscerete anche Padre Florini, un vero personaggio… È lui ad aver messo a punto il famoso “Pastis de Nice”!

Santuario della Madonna d’Utelle 06450 Utelle Tel: 04 93 03 19 44 Fax: 04 93 03 11 35 www.madonedutelle.com

90


L’ENTROTERRA

VENCE A volte eclissata erroneamente dalla vicina Saint Paul, Vence si afferma sempre più come un luogo importante, probabilmente dopo il successo crescente delle Nuits du Sud che riuniscono gruppi musicali e cantanti famosi. Tra i tanti di questa stagione Julia Migenes, Youssou N’Dour, Suzanne Vega, Axelle Red scalderanno gli animi. La festa popolare si diffonde dunque nel cuore della città, i bar e i ristoranti sono stracolmi di turisti o di gente del posto che prende parte alla calorosa atmosfera del Sud con concerti che fanno danzare per strada. I negozietti dove straripano i prodotti locali, la biancheria per la casa in stile provenzale, gli oggetti ornamentali in legno d’olivo: vi verrà voglia di tutto. E gli indirizzi “gourmand ” rischiano di farvi girare la testa… di piacere!

91


L’ENTROTERRA

IN CITTÀ LA LITOTE 5, rue de l’Evêché

Tel: 08 99 24 27 82

LE VIEUX COUVENT ristorante 37, avenue Alphonse Toreille Tel: 04 93 58 78 58

LA MASCOTTE pasticceria, cioccolateria 6, avenue Henri Isnard Tel: 04 93 58 06 09

LES BACCHANALES chef Christophe Dufau, una stella Michelin 247, avenue de Provence (accanto alla Chapelle Matisse) Tel: 04 93 24 19 19

L’AUBERGE DES TEMPLIERS ristorante 39, avenue Joffre Tel: 04 93 58 06 05

UFFICIO DEL TURISMO DI VENCE Place du Grand Jardin Tel: 04 93 58 06 38

NEI DINTORNI CHATEAU SAINT MARTIN & SPA***** Relais &Châteaux ristorante gastronomico Le Saint Martin chef Yannick Franques due stelle Michelin SPA La Prairie 2490, avenue des Templiers Tel: 04 93 58 02 02

www.chateau-st-martin.com 92


L’ENTROTERRA

93


L’ENTROTERRA

HOTEL & SPA Deluxe*** CANTEMERLE 258, chemin Cantemerle Tel: 04 93 58 08 18 aperto da Pasqua alla fine di ottobre. www.cantemerle-hotel-vence.com

È sicuramente dovuto alla posizione un pochino nascosta il fatto che il colpo di fulmine sia tanto forte quando scopriamo che questo posto assomiglia ad una grande casa familiare piuttosto che ad un hotel. Discreto, molto accogliente, ci si sente subito a proprio agio, come a casa propria. Tutto sta intorno all’edificio principale, le 27 stanze, di cui 17 in duplex, hanno una comoda terrazza che dà sulla piscina e sul parco. Una dolcezza infinita si libra da questa cornice da cartolina dove il sole attraversa i rami degli alberi per posarsi sulle vostre spalle, come una farfalla. Un solo desiderio: restare in quest’oasi di pace, non abbandonare questo quadro incantato dove anche il solo rumore delle cicale o il volo degli uccelli vi distrae dal vostro fantasticare. I pini centenari arredano il grande prato e le grandi poltrone vi invitano a distendervi. La vista sul mare da lontano penetra tra i rami degli alberi. Un angolo di paradiso in terra. L’arredamento delle stanze è curato ed ogni porta cela un interno diverso con il letto o il bagno al piano per le camere in duplex. Dei piccoli chalet personali piuttosto che delle semplice stanze d’hotel. Lo spazio Spa con la

94


L’ENTROTERRA

95


L’ENTROTERRA

sua piscina coperta da piccoli smalti di verde “briard” si mette in mostra e il suo hammam invita a rilassarsi, lasciando cadere lo sguardo sulla natura, proprio dietro le grandi vetrate. Ma l’indirizzo è anche molto appetitoso. Come potrebbe essere altrimenti con uno chef che è anche il direttore stesso dell’hotel? Jérôme Héraud è un amante delle cose buone a cominciare dalla qualità dei prodotti. Qui niente cucina formale ma piuttosto una gastronomia basata sulla genuinità. Senza dubbio sotto l’influenza delle sue origini sud occidentali, il menu de La Table du Cantemerle ama mescolare i sapori. Inventiva, sì, ma quanto basta. Lo chef dà la priorità ai prodotti locali ed è talmente esigente che fa proprio lui il pane usando il grano biologico e le erbe aromatiche tagliate il mattino stesso nel giardino dell’hotel. Avete assaggiato i “ravioli de langoustine, fleurette de carapace émulsionnée” ? Preferite la “spigola del Mediterraneo croccante alla piastra, con verdure alla marinière e crostacei agli agrumi ” ? Ancora un posticino per lo “zabaglione al cioccolato fondente, il caramello morbido speziato, i tipici biscottini tuile dentelle alle gocce di cacao”? È ora di andare a sedersi comodamente al bar sulla terrazza. Gli occhi semichiusi, il profumo dei fiori nell’aria tiepida della sera, il drink che vi dà leggermente alla testa. Allora, mi credete adesso? Non è un vero paradiso?

SAINT PAUL DE VENCE è un po’ la Saint Tropez artistica della Costa Azzurra. Chi non conosce questo villaggio in cui gli artisti più famosi provenienti da ogni dove sono venuti a calpestare i ciottoli che ne lastricano le strade. Un’incredibile concentrazione di gallerie ed esposizioni al m². Potete adorarle come odiarle, dalla scultura classica al ritratto contemporaneo, ce n’è per tutti i gusti! Le boutique stanno al gioco ed innovano con creazioni più o meno riuscite ma sempre attraenti. L’atmosfera è internazionale, calorosa e rilassante! Non sarà il vostro passaggio a disturbare la concentrazione di giocatori di boccie nella piazza centrale!

INDIRIZZI DA NON PERDERE LA COLOMBE D’OR hotel-ristorante Place du Général de Gaulle Tel: 04 93 32 80 02 www.la-colombe-dor.com

HÔTEL-RESTAURANT LE SAINT-PAUL**** Relais&Châteaux, chef Ludovic Puzenat una stella Michelin 86, rue Grande Tel: 04 93 32 65 25 www.lesaintpaul.com

96


L’ENTROTERRA

LE MAS DE PIERRE**** Relais & Châteaux Route des Serres

Tel: 04 93 59 00 10 www.lemasdepierre.com

A volte esistono dei luoghi benedetti dagli dei. Discreto dietro il grande portone in ferro forgiato che si apre solo su richiesta, il bell’edificio in pietra nasconde un parco di tre ettari e le sette adorabili casette con terrazza o giardino, che vi ospiteranno nel corso del vostro soggiorno. È così bello che non si sente la mancanza del mare. D’altronde, la piscina con le discrete cabine nascoste da un gioco di tende bianche, soddisfa il vostro bisogno di acqua, in un lusso di asciugamani color cioccolato e beige. Pranzare all’ombra sotto un albero, sorseggiare una coppa di champagne nella jacuzzi prima di farsi fare dei massaggi all’aperto, sulla terrazza dello Spa, per respirare al tempo stesso il profumo dei mille fiori che decorano i viali del giardino; il tempo si arresta, fermo in un istante di piacere e serenità. Questa sera, ci si prepara per cenare a La Tavola di Pietra, sotto le stelle. È chic ma anche deliziosamente conviviale. Niente pericolo per la vostra linea, la cucina dello chef Emmanuel Lehrer vi farà sciogliere... di piacere, con un menu molto Sud. L’atmosfera romantica vi spingerà a sussurrare soddisfatti…

HOTEL-RISTORANTE LE MAS D’ARTIGNY NEOSPA DANIEL JOUVENCE Grandes Etapes Françaises route de la Colle Tel: 04 93 32 84 54 www.mas-artigny.com

FONDATION MAEGHT esposizione GIACOMETTI fino al 31 ottobre 623, chemin des Gardettes Tel: 04 93 32 81 63 www.fondation-maeght.com

97


L’ENTROTERRA

ORION un bed & breakfast in capanne sugli alberi 2436, chemin du Malvan Tel: 04 93 24 87 51 Cell: 06 75 45 18 64 www.orionbb.com

LA COLLE SUR LOUP Per la foto, tenete presente che la vista più bella delle mura di San Paul de Vence si gode da La Colle sur Loup, ed è da lì dunque che la scatterete. Vi consiglio tuttavia di parcheggiare la macchina perché, dall'altra parte della strada, scoprirete un villaggio carino e ricco di iniziativa per mettere insieme passato e futuro. Ed il suo passato più eclatante e "più blu" è Yves Klein che gliel'ha lasciato in eredità. La via dei creatori, che porta il suo nome, è ricca di indirizzi che dichiarano a voce alta l'amore per l'arte. Qui un antiquario, là dei ceramisti, più in là ancora un bed&breakfast del XIII secolo, o una cappella della stessa epoca in un hotel ristorante dagli interni contemporanei, il passato e la creatività vanno d'amore e d'accordo. Persino l'Ufficio del Turismo ha la sua galleria che si estende anche ad un piccolo giardino. In maggio, la Festa della Rosa, in estate un Festival ricco di concerti e cantanti rinomati, in settembre, la Festa dei Mestieri d'una volta, musica classica in chiesa, dei buoni indirizzi appetitosi, semplici o gastronomici, La Colle sur Loup si fa in quattro per sedurvi! E, vedrete, non resisterete al suo fascino!

UFFICIO DEL TURISMO DI LA COLLE SUR LOUP 28, Rue Maréchal Foch Tel: 04 93 32 68 36 www.lacollesurloup.fr 98


L’ENTROTERRA

LE SAINT-GRAAL antiquario e galleria d’arte 75, rue Yves Klein Tel: 04 93 32 64 84

www.galerielesaintgraal.com

Dominique e Nathalie Conan, ecco due antiquarie dotate di carattere! La madre e la figlia non temono di risultare inconsuete; la loro boutique, metà oggetti antichi, metà galleria, è davvero unica! Una magnifica griglia di ferro nero lavorato, dagli arabeschi raffinati, rende il luogo molto riconoscibile. Vi si entra un po’ come in un appartamento, ma la scenografia è originale. La maggioranza dei pezzi è di qualità eccezionale ed attira conoscitori, amanti dell’ eclettismo di qualità. Così per esempio, questa panca Bidermeier, di stile austriaco dell’inizio del XIX secolo, o questi quadri canadesi di pelle dell’inizio del XX secolo che rappresentano capi cheyenne, o ancora questo meraviglioso tavolo da gioco, intarsiato, Napoleone III. E, quando le signore s’invaghiscono di un artista, quando hanno il colpo di fulmine tanto per la persona quanto per il suo talento, lo espongono, e il vernissage conta tra i grandi appuntamenti di La Colle sur Loup. Aspettiamo impazienti il prossimo che ci faranno conoscere!

JACQUELINE MORABITO creatrice di oggetti contemporanei 42 et 65 Rue Yves Klein Tel: 04 93 32 64 92 jm@jacquelinemorabito.com

MAÎTRE SAVONITTO saponi artigianali 532, Chemin du Defoussat Tel: 04 93 32 84 60 savonitto.company@wanadoo.fr

LA FORGE D’HAUTERIVES bed&breakfast di charme 44, rue Yves Klein Tel: 04 93 89 73 34 www.laforgedhauterives.com 99


L’ENTROTERRA

FRANCINE LECOQ atelier-boutique 21, rue Maréchal Foch Tel: 04 93 24 30 08

www.creations-ceramique.fr

Francine Lecoq è discreta, perfezionista e le sue risate hanno il gusto della vita! Non stupisce che si sia dedicata giovanissima al piacere del modellatura e dell’impasto! Il contatto con la terra ha una sensualità che le piace trasformare in oggetti d’arte, sempre dei contenitori, tracce di femminilità assoluta. Laureata in arti plastiche, la nizzarda si è innamorata de La Colle sur Loup dove ha stabilito il suo atelier 4 anni fa. È sempre il legame tra forma e colore a determinare la sua scelta dell’oggetto. Alla ricerca continua di creatività, appassionata di smalto, predilige il colore rossorame, seguito dall’ocra pallido, il bianco titanio o dalla fitta cristallizzazione di blu e verde. Ceramiche, porcellane, gres, non esitate a porle domande, Francine adora parlare della sua passione!

AUBERGE PROVENCALE 21, rue Georges Clemenceau Tel : 04 93 32 83 02

Ha un vero temperamento, Hyacinthe! Ma è normale, è una parigina che conserva la capitale nel suo cuore nonostante il suo affetto per La Colle sur Loup dove è arrivata 7 anni fa, prendendo le redini dell’Auberge Provençale, al centro del paese. Ha avuto la buona idea di prendere uno chef, Anis Cabani, che ha servito nei migliori ristoranti 100


L’ENTROTERRA

(Maximin, Ducasse) per dare carattere al suo menù. Bravo tanto nella cucina tradizionale che in pasticceria, non mancherete di godervi il “souris d’agneau, pommes grenailles”, a meno che non proprendiate per qualcosa di più dietetico come “dorade Royale aux spaghettis de courgette!” E niente dolce? Ma sì! A meno che non vogliate condividerlo, per lui, il “croccantino al cioccolato” e per lei “millefoglie ai frutti rossi”? La splendida terrazza con giardino in Place de Gaulle, è il punto di incontro degli abitanti di La Colle sur Loup all’ora dell’aperitivo, ma all’interno il ristorante assomiglia a una casa di vacanza, accogliente, confortevole, con oggetti personali che danno un tocco sentimentale! Il temperamento non è incompatibile con la sensibilità!

FUORI DAL VILLAGGIO LE HAMEAU *** 528, route de la Colle (direzione St Paul de Vence) Tel: 04 93 32 80 24 www.le-hameau.com

Impossibile non avere una predilezione per questo hotel un po’ hacienda ! Le piccole case, dove si trovano le camere tutte differenti una dall’altra, circondano una deliziosa piscina con bordo a sfioro, soleggiata da ombrelloni e sedie giallo brillante. Distesi di fronte alle mura della città di Saint Paul de Vence, potrete dimenticare il tempo, lo stress e solo vibrazioni positive vi invaderanno! I giardini terrazzati nascondono un delizioso orto profumato. Arrivando, vi sentirete smarriti al solo attraversare un sontuoso viale di alberi di arancio di cui ritroverete il sapore nella marmellata fatta in casa sul pane la mattina. Gli appassionati apprezzeranno la camera “il nido d’amore” adatta per le coccole. Ah, dimenticavo, il signor Burlando, il proprietario, colleziona auto di lusso... non è sorprendente visto che è un italiano! 101


L’ENTROTERRA

LE BLANC MANGER 1260, route de Cagnes Tel: 04 93 22 51 20

VILLA NICOLAS JUSTE 493, Route de Saint Paul Tel: 04 93 32 50 25 nicoline06@wanadoo.fr

UN ANGE PASSE 419, Av Jean Léonardi

HOTEL**** RISTORANTE ALAIN LLORCA 350, Route de Saint Paul Tel: 04 93 32 02 93 www.alainllorca.com

DOUCEUR CAFE 2, route de Saint-Paul

Tel: 04 93 32 81 81

bed&breakfast Tel: 04 93 32 60 39

www.unangepasse.fr

In realtà questo è un indirizzo che preferirei tenere per me! Qualche camera celata in una casa immersa nel verde! Nient’altro da fare che contemplare lo spettacolo della natura, disturbati soltanto da un volo di lucciole o dal canto delle cicale nei giorni di gran caldo. Sì, forse un massaggio mi farebbe bene, basta chiedere ai proprietari del luogo... E poi, se aprissimo una buona bottiglia, la si berrebbe là sotto la palma... È questa la felicità, no?

Chanel n°5? Opium? Guerlain? Siete degli appassionati di profumi? Direzione GRASSE, la «Città dei Fiori» dove entrerete nel regno della profumeria. Chi dice profumo dice fiori, petali a migliaia per mettere a punto una nuova essenza, originale e che piacerà. Visitate LE MUSEE INTERNATIONAL DE LA PARFUMERIE capirete perché un profumo costi così caro! Lasciatevi tentare dall’esperienza di creare la votra propria essenza, sarete stupiti dalla complessità della procedura di creazione che va dal fiore al liquido contenuto in una bella boccetta di cristallo. Nei campi dei dintorni, regna il blu della lavanda, di quella che finirà in uno di quei piccoli sacchettini da infilare tra le vostre lenzuola nell’armadio. 102


L’ENTROTERRA

103


L’ENTROTERRA

Il profumo regna a Grasse e lo ritroverete nei grandi appuntamenti «profumati» proposti dalla città, EXPO ROSE in maggio, OLIVEA in giugno e la FÊTE du JASMIN in agosto.

UFFICIO DEL TURISMO DI GRASSE Palais des Congrès 22, Cours Honoré Cresp Tel: 04 93 36 66 66 www.grasse.fr

MUSEE INTERNATIONAL DE LA PARFUMERIE 8, place du Cours Tel: 04 97 05 58 00 www.museedegrasse.com

LA PARFUMERIE FRAGONARD 20, boulevard Fragonard Tel: 04 93 36 44 65 www.fragonard.com

GALIMARD 73, Route de Cannes

Tel: 04 93 09 20 00

LA BASTIDE SAINT-ANTOINE***** Relais & Châteaux, ristorante gastronomico chef Jacques Chibois 45, avenue Henri Dunant Tel: 04 93 70 94 94 www.jacques-chibois.com

www.galimard.com

MOLINARD PARFUMEUR 60 boulevard Victor Hugo

LOU FASSUM chef Emmanuel Ruz 381 Route de Plascassier

www.molinard.com

www.loufassun.com

Tel: 04 93 36 01 62

Tel: 04 93 60 14 44

QUALCHE BUON INDIRIZZO NEI DINTORNI Intorno a Mougin gli indirizzi si fanno prestigiosi, come se questa parte dell’entroterra, a 15 minuti da Cannes, riunisse il meglio. Quando si scorgono le sontuose proprietà nascoste dietro a dei magnifici parchi, si comprende subito che siamo in una zona privilegiata.

LE MAS CANDILLE***** Relais & Châteaux, chef Serge Gouloumès, Spa Shiseido Bld Clément Rebuffel Tel: 04 92 28 43 43

www.lemascandille.com 104

LE ROYAL MOUGINS golf resort, hotel & Spa 424, Avenue du Roi Tel: 04 92 92 49 69 www.royalmougins.fr


L’ENTROTERRA

LE MOULIN DE MOUGINS ristorante gastronomico, 2 stelle Michelin, chef Sébastien Chambru Avenue Notre-Dame-de-Vie Tel: 04 93 75 78 24 www.moulindemougins.com

LE PARK LE NÔTRE MOUGINS cene di gala, ricevimenti di prestigio dal famoso professionista di banchetti 144 avenue Sainte Basile Tel: 04 92 92 56 00 www.lenotre.fr

L’HOTEL DE MOUGINS**** ristorante Le Jardin chef Alessio Giove 205, Avenue du Golf Tel: 04 92 92 17 07 www.hotel-de-mougins.com

LE CLOS SAINT-BASILE 351, Avenue Saint-Basile Tel: 04 92 92 93 03

105


L’ENTROTERRA

LE SAINT PETERSBOURG ristorante russo con cena spettacolo 45, Avenue Saint Basile Tel: 04 92 92 98 43 www.lesaintpetersbourg.com

GRAND HOTEL MERCURE SOPHIA COUNTRY CLUB**** golf e relax 3550, Route des Dolines, a Sofia Antipolis Tel: 04 92 96 68 78

www.grandhotel-mercure-sophia.com

UN PO’ PIÙ LONTANO… LA VIGNETTE HAUTE***** arredi medievali 370, Route du village, a Auribeau sur Siagne Tel: 04 93 42 20 01 www.vignettehaute.com

LE BIGARADIER-L’HOSTELLERIE DU CHÂTEAU ristorante gastronomico, chef Arnault Baldereschi 6-8 Place Francis Paulet, a Bar sur Loup Tel: 04 93 42 41 10

www.lhostellerieduchateau.com

DA VEDERE LE CHÂTEAU MUSEE MAGNELLI Place Libération, a Vallauris Tel: 04 93 64 16 05

IL MERCANTOUR E LA VALLE DELLE MERAVIGLIE Non si può parlare dell’entroterra senza parlare della regione al confine con l’Italia, il Parco del Mercantour. Questo parco protetto sedurrà tutti coloro che amano ritrovarsi immersi nella natura, lontani dal cemento, dall’asfalto e dall’inquinamento. Lontano dalla spiaggia, dal rumore e dalle futilità, la Valle delle Meraviglie permette di fare un vertiginoso cammino a ritroso nel tempo verso le tracce di un passato vecchio di 4000 anni. Le iscrizioni rupestri a 2500 metri vi faranno riflettere. Quanto alla fauna ed alla flora, sono eccezionali. Dalla costa si possono ammirare le cime spesso innevate delle stazioni del Mercantour, le più assolate delle Alpi del Sud. Auron e Isola 2000 sono interessanti d’inverno per sci di fondo, sci alpino e marcia 106


L’ENTROTERRA

con racchette, che d’estate per scalate, via ferrata, percorsi d’avventura, passeggiate a cavallo o mountain bike. E non credete che non ci si abbronzi qui, al contrario, il sole è forte e rischiate di scottarvi se non prendete le dovute precauzioni!

QUALCHE BUON INDIRIZZO HOTEL DIVA**** a Isola 2000 Tel: 04 93 23 17 71 www.hotel-diva-isola.cote.azur.fr

LUC FIORETTI accompagnatore registrato e locazione 4x4 a Tende Tel: 04 93 04 66 34

/

06 82 19 61 55

www.merveilles.4x4.online.fr

LES MELEZES* hotel-ristorante Vallée des Merveilles - Castérino, a Tende Tel: 04 93 04 95 95 lesmelezes@worldonline.fr

MUSEE DES MERVEILLES Av. du 16 Septembre 1947, a Tende Tel: 04 93 04 32 50 www.museedesmerveilles.com

Comitato Regionale del Turismo Riviera Côte d’Azur informazioni sulle attività sportive nel Mercantour 400, Promenade des Anglais a Nizza Tel: 04 93 37 78 78 www.guideriviera.com

LA ROUTE NAPOLEON È la mitica Route N85 che collega Grenoble a Golfe-Juan, vicino ad Antibes. Porta questo nome perché è la strada intrapresa il 1° marzo 1815 da Napoleone, fino ad allora in esilio all’Isola d’Elba, per raggiungere Parigi e riprendere il potere. Per evitare i monarchici, Napoleone col suo piccolo esercito di fedelissimi, scelse di passare per la Vallée de la Durance. Impiegò 6 giorni per percorrere 354 km e arrivò alle Tuileries il 20 marzo. A seguito del successo, fu migliorata e poi asfaltata nel XX secolo, prima di essere ufficialmente battezzata «Route Napoléon» nel 1932. È oggi uno dei percorsi turistici più importanti del paese. 107


L’ENTROTERRA

108


L’ENTROTERRA

Illustrazione: Virginie Broquet ©

EPILOGO Ecco, l'itinerario è terminato e, naturalmente, non vi ho detto tutto! Restano molti indirizzi da scoprire. Probabilmente non siete potuti andare dappertutto, ma sicuramente sono talmente tanti i luoghi che avete apprezzato da avere voglia di ritornare a conoscere un po' meglio questa Costa Azzurra che accende la curiosità dei suoi visitatori. Artisti, celebrità, il jet-set vi si ritrovano per godere della sua luce, della dolcezza dei suoi inverni, delle sue feste ma, l'avrete capito, la French Riviera è una donna dal fascino multiforme. Vi trascina nelle sue musiche del Sud in una girandola di luoghi, odori, paesaggi stupefacenti, affascinanti, romantici. Dalle scarpette ai tacchi a spillo, dai pantaloncini al vestito da sera, dal mare alla montagna, dal fiume alla spiaggia, dagli alberghi di lusso ai quartieri popolari, ne avete assaggiato un campione, bisognerà ritornarvi, in un'altra stagione, soli, in due o in famiglia a provare dei nuovi indirizzi. All'ascolto delle novità, dei nuovi posti alla moda, dei luoghi imperdibili, vi affido i miei colpi di fulmine in questa Costazzurra che, lo spero con tutto lo staff della Camera di Commercio Italiana, non lascerà mai la vostra borsa, le vostre tasche o il cruscotto della vostra macchina. ALL'ANNO PROSSIMO!

ATTENZIONE ! AGLI INDIRIZZI MEGLIO:

MOSTRANDO QUESTA GUIDA INDICATI, SARETE ACCOLTI NON DIMENTICATELA! 109


110


Costazzurra è pubblicata da / est publiée par : Camera di Commercio Italiana di Nizza

11, av. Baquis – 06000 Nice Tel: +33(0)497030370 www.ccinice.org nice@ccinice.org Per informazioni sulla pubblicità in questa guida / Infos sur la publicité dans ce guide : commerciale@ccinice.org Testi/Textes : Lilas Spak Progetto grafico /Maquette : Alessandro Barile Stampa/Impression : Grafiche Amadeo Centro Stampa Offset Imperia 00 39 0183 52603 – chiusanico@centrostampaoffset.com Hanno inoltre collaborato / Ont collaboré également: Roberto del Gaudio, Dorotea Troso, Simona Guarino Foto di copertina e quarta/photo de couverture et quatrième: Le Château de la Chevre d’Or; Le Cantemerle La Camera di Commercio Italiana di Nizza non si riconosce necessariamente con il contenuto di redazionali e pubblicità pubblicati né con l’opinione dei suoi collaboratori. La Chambre de Commerce Italienne de Nice ne peut être tenue pour responsable du contenu des redactionnels et publicités publiés ni des opinions de ses 111


numeri utili Urgenze Polizia : 17 (112 da cellulare) ; Pompieri: 18; Pronto soccorso SAMU e Ambulanza: 15; Commissariato Centrale di Polizia: 1, Av. Maréchal Foch - Nizza (24h/24) Tel : 04 92 17 22 22 Oggetti smarriti - Polizia Municipale: 1, rue de La Terrasse, Nizza Tel: 04 97 13 44 00 Aperto lun/giov 8h30/17h, venerdì 15h45 C.P.A.M. (ASL) per rimborso cure mediche 7, rue Pertinax Tel: 04 92 17 49 00 - Fax: 04 92 17 49 07 Consolato Italiano 72, Bd Gambetta - Nizza Tel : 04 92 14 40 90 Aeroporto di Nizza dalla Francia e dall'estero: 0820 423 333* (*€0,12 / min) oppure 00 33 4 898 898 28 Stazione ferroviaria SNCF di Nizza Av Thiers Tel: 04 92 14 82 68 - Fax: 04 92 14 81 68 Gare Routiére (autostazione) di Nizza 5, Bd Jean Jaurès Tel : 08 92 70 12 06 - 04 93 85 61 81 Porto di Nizza SNCM Ferry Terranée Gare Maritime, quai du Commerce Tel: 04 93 13 66 66 - 04 93 13 66 99 Corsica Ferries quai Amiral - Infernet - Porto di Nizza Tel: 04 92 00 42 42 - 04 92 00 42 10 Capitaneria di Porto quai Île-de-Beauté, Nizza Tel: 04 93 89 50 85 Ufficio Informazioni dell’Ente del Turismo e dei Congressi 5 promenade des Anglais, Nizza Tel: 08 92 70 74 07 - 04 93 82 06 61 Farmacia notturna Ovadia 7, rue Masséna - Nizza Tel: 04 93 87 78 94 Taxi (24/24) Hallo Taxi Riviera 04 93 13 78 78 112

86-112  

L’ENTROTERRA 86 L’ENTROTERRA 87 L’ENTROTERRA 88 Tel: 04 93 08 05 12 Tel: 04 93 08 10 75 Tel: 04 93 29 31 50 Tel: 04 93 08 32 36 QUALCHE INDI...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you