Page 1

N. 10 – D I C EMBRE 2018

LOOKBOOK CERSAIE 2018


Tutto quello che avreste voluto vedere Al Salone del Mobile sfoglialo online! N. 9 – GIUGNO 201 8

LOOKBOOK SALONE DEL MOBILE 2018


E DI TORIA L E

In questo terzo Lookbook interamente dedicato a Cersaie e Bologna Design Week sono proposte le migliori novità di oltre 60 brand, selezionati tra i più di 800 presenti in fiera e in giro per la città. Un percorso tra unicità e tendenze, tra prodotti artistici, artigianali e industriali. Davvero differenti gli approcci creativi e materici. Per i rivestimenti due delle vie più interessanti sono sicuramente i prodotti pensati per il custommade e i superbasic. Se i primi sono un foglio bianco su cui declinare decori e colori, i secondi sono forme

elementari componibili secondo innumerevoli schemi. L'arredobagno resta al passo coi tempi, talvolta ispirandosi al passato, tra volumi nitidi o che si intersecano e miscelatori ipersottili o multiuso. Una grande vetrina che va a completare quella del Salone del Bagno presentata su Casum Lookbook Salone del Mobile 2018. Infine la Bologna Design Week, dove eventi e prodotti sono allestiti in location d'atmosfera. Imperdibili allora piazza Santo Stefano, il Padiglione di Le Corbusier, Palazzo Isolani e il Teatro Comunale.

emanuele.mingozzi@casum.it

3

CASUM

lookbook Cersaie 2018

Editoriale


PROGETTO EDITORIALE E GRAFICO

RESPONSABILITÀ

Emanuele Mingozzi

Tutte le informazioni pubblicate

emanuele.mingozzi@casum.it

sono state riportate con la massima cura. L’autore declina tuttavia ogni responsabilità

RINGRAZIAMENTI

per eventuali errori, inesattezze e omissioni

Un grazie speciale a coloro che hanno collaborato

contenuti nelle informazioni pubblicate

con idee, stimoli e consigli per la realizzazione

o per eventuali errori intervenuti nella loro

di questo progetto editoriale e di questo numero.

riproduzione.

COPYRIGHT

PUBBLICAZIONE

© 2015-2018 Emanuele Mingozzi

Pubblicazione senza alcuna periodicità.

Bologna - Italia

Questo numero è stato pubblicato il 4 dicembre 2018 su Issuu: www.issuu.com/casum

Tutti i diritti riservati. Sono vietate la riproduzione e la copia,

Issuu, Inc.

sia digitali sia meccaniche, anche parziali,

131 Lytton Ave

di tutte le fotografie, le immagini

Palo Alto | CA 94301 | USA

e i testi presenti su questa pubblicazione

contact@issuu.com

senza il consenso scritto dell’autore.

www.casum.it

IN COPERTINA

info@casum.it

porcellanato effetto terrazzo della nuove serie Shards.

Lo stand di Fondovalle a Cersaie 2018. Lastre in grès Stand progettato dallo studio Ikos, styling di Paola Rompianesi.

CON IL PATROCINIO DI

4

CASUM


iscriviti alla newsletter

#CasumDesign SEGUICI

5

CASUM

lookbook Cersaie 2018

NUOVI PRODOTTI, I TREND E IL MEGLIO DEL DESIGN


N. 10 – DICEMBRE 2018

In questo numero

12

14

L'ambiente bagno va "in the garden"

Casum Best Design 2018

AGAPE

EDIZIONE CERSAIE

18

DIECI TREND

La personalizzazione, dal maxi al micro

6

CASUM

33

Rivestimenti 34 Micro. 36 Ceramica Vogue 37 Ceramica Bardelli 40 Marazzi 44 Ragno 45 Ceramiche Piemme 46 Fmg 48 41zero42 50 Sartoria 51 Terratinta Ceramiche


I N QUE STO NU M ERO

52 Fondovalle 54 Wall&Decò + Agape + Matteo Brioni 56 Antique Mirror 58 De Castelli 60 Laminam 60 Rex 61 14OraItaliana 62 Glamora 63 LondonArt

64 Ornamenta 66 Grandinetti 68 Mutaforma 70 Bisazza 71 Ceramica Francesco De Maio 72 Harmony 74 Marca Corona 76 Appiani 76 Unica 77 Villeroy & Boch 78 Fioranese

7

CASUM

80 Living Ceramics 82 Valentino by Ceramiche Piemme 83 Ariostea 84 Ceramica Sant’Agostino 86 Mosaico+ 87 Cotto Etrusco 88 Fiandre 89 Lea Ceramiche

lookbook Cersaie 2018

Casum Best Design 2018


Cersaie e Salone del Mobile? Ecco le tue guide ai brand imperdibili!

SALONE DEL MOBILE 2019

CERSAIE 2018 your guide to 91 unmissable design brands

SPONSORED BY

Seconda edizione settembre 2019

your guide to over 200 unmissable design brands

Prima edizione marzo 2019


I N QUE STO NU M ERO

91

115

Arredobagno 92 Globo 94 Cristina 96 Flaminia 98 Alice Ceramica 98 Treesse 99 Itlas 100 The.Artceram 102 Artesi 102 Agha 104 Ardeco

Bologna Design Week 105 Noken 106 Treemme 107 Huber 108 Idea 109 Aqua 110 Scavolini 110 AquaElite 111 Ever Life Design 112 Nobili 113 Esedra

9

CASUM

116 Arper 118 Or.nami 120 Vitra 121 Very Simple Kitchen 122 Viabizzuno 126 Insidesign 127 Doll

lookbook Cersaie 2018

Casum Best Design 2018


Agape L'AMBIENTE BAGNO VA "IN THE GARDEN" Nuove collezioni e accessori pensati per portare la cura di sĂŠ negli spazi aperti. Ma anche la versione Xt, ovvero da esterno, di prodotti giĂ a catalogo. Una vera svolta, tra giardini, patii, terrazze e piscine

10

CASUM


lookbook Cersaie 2018

E XT RA

Immersa nel Parco Naturale del Mincio alle porte di Mantova, la sede-showroom di Agape è ospitata in uno scenografico casale. Una serra nera ospita la nuova versione Vieques Xt, disegnata da Patricia Urquiola, e la nuova collezione Petra, progettata da Diego Vencato e Marco Merendi (in questa foto). Petra è realizzata in Cemento Skin, un materiale prodotto da Gypsum e composto da cemento, resina e inerti. In foto lavabo da appoggio. Lampade portatili Tetatet di Davide Groppi (pagina accanto).

11

CASUM


La vasca Ufo Xt è completata da due nuovi tavolini-portasalviette Valet Extra, pensati per ospitare anche comandi e doccetta per le vasche poste lontano dalle pareti. Doccia Lido composta da piatto doccia con finitura Terra Finish di Matteo Brioni, parete curva che può ospitare la rubinetteria e tenda con supporto circolare metallico. Tutto per esterni, design Benedini Associati (in questa foto). Lavabo da appoggio con piano coordinato, lavabo da parete con blocco verticale, mensola e supporto per tubo da giardino, tutto della nuova collezione da esterni Petra (pagina accanto).

12

CASUM


lookbook Cersaie 2018

E XT RA

13

CASUM


#CasumBestDesign

14

CASUM


cersa ie

Elemento chiave per i numeri di Casum dedicati a Cersaie o al Salone del Mobile è la selezione. Selezione che avviene soprattutto in fiera, ma anche dopo. Tra le centinaia di novità viste e fotografate, infatti, solo alcune saranno scelte e pubblicate nei reportage di Casum. Ma anche tra quelle scelte può essere utile e interessante individuare il meglio del meglio, per dare risalto a idee, progetti e prodotti di particolare levatura. È per questo che nasce Casum Best Design: un riconoscimento di Casum ai prodotti dal miglior design, tra quelli pubblicati sulle sue pagine digitali. Design inteso nelle sue molte sfaccettature: innovazione, reinterpretazione, tecnologia, linearità, decorazione, matericità, creatività e così via. Prodotto dopo prodotto, una costellazione di astri particolarmente brillanti. Punti di riferimento nel vasto universo del design.

15

CASUM

lookbook Cersaie 2018

E di z i o n e


Edizione

cersaie

rivestimenti

Ceramica Bardelli Pittorica Studiopepe

Fondovalle 20 Pure

Living Ceramics Cava LucidiPevere

Tre forme elementari, quadrato,

Facile fare lastre tutta massa in

La rivincita dello stucco.

rettangolo e triangolo, sono

grès effetto granito. Più difficile

Piastrelle e mosaici che fanno

le lettere di un alfabeto dalle

ottenere le venature passanti

delle fughe il vero elemento

innumerevoli possibilità

del marmo. Ma è quello che è

decorativo. Se nelle piastrelle

compositive. Una collezione

riuscita a ottenere Fondovalle nei

orditure di linee a contrasto

poliedrica, dove schemi di posa e

venti millimetri di queste lastre

attraversano le superfici, nei

colori di diverse intensità danno

dalle grandi potenzialità. Dai top

mosaici ampie superfici di stucco

vita a un universo di superfici.

per cucine e bagni ai piani per

si alternano alle raffinate tessere

Tra optical e astratto, chevron,

tavoli e arredi e non solo. Unica

triangolari e trapezoidali per

diamanti e strisce.

condizione: mostrare lo spessore.

pattern discreti e d'effetto.

16

CASUM


Edizione

cersaie

Flaminia Madre

Angeletti Ruzza Design

Cristina Sx

Makio Hasuike & Co

3° The.Artceram Cartesio

Meneghello Paolelli Associati

Rivisitare il passato è operazione

Forme tubolari dall'elegante

Ceramica remix tra anni Ottanta

delicata ma davvero affascinante.

curvatura, abbinate alla purezza

e stile Memphis. Un approccio

Occorre sensibilità, spirito

di comandi cilindrici, tutto in

pop, essenziale e colto, e

contemporaneo e la giusta dose

acciaio inox. A dar ancora più

quell'omaggio a Cartesio. Volumi

di freschezza. Ma i buoni esempi

carattere i piani girevoli in

e superfici che si intersecano per

ci sono. Come questa collezione,

cemento idrorepellente, per

determinare un fuori e un dentro.

che guarda al razionalismo

mettere in risalto gli oggetti di

Elementi per comporre paesaggi

italiano... e forse anche d'oltralpe.

ogni giorno o piccoli "esercizi di

geometrici nell'ambiente bagno,

Il Novecento rivive, tra finiture

stile". Una collezione minimale,

tra dinamici lavabi e piani di

satinate e sanitari filo parete.

con forme solide e massicce.

appoggio indipendenti.

17

CASUM

lookbook Cersaie 2018

arredobagno


Dieci trend LA PERSONALIZZAZIONE, DAL MAXI AL MICRO Rivestimenti dall'animo custom-made, dalle maxi lastre al micro mosaico. Ma anche elementi superbasic, per innumerevoli pattern. E poi l'arredobagno, tra materiali tecnologici e forme senza tempo FOTO E TESTO – EMANUELE MINGOZZI

Nello stand di Marazzi, serie Art, a pavimento, ed Eclettica, a parete (in questa foto). Lastre Res Art di Fondovalle, utilizzate anche per il mobile lavabo Rea di EdonĂŠ (pagina accanto).

18

CASUM


DI E CI TREN D

ECCO I DIECI TREND In questo terzo Lookbook dedicato a Cersaie e a Bologna Design Week ecco la seconda edizione dei trend di rivestimenti e arredobagno. Dieci chiavi di lettura dell'ampia selezione di novità presentate in questo numero, seguendo fili conduttori, temi emergenti e vere e proprie tendenze.

TREND RIVESTIMENTI Davvero vasto il panorama di rivestimenti in vetro cattedrale variegato al rivestimento tecnico con lamina metallica su supporto vinilico. Dalla lamiera délabré con inserti in ottone alle microtessere di mosaico vetroso stratificato, fino al grès con venature passanti. La gran parte delle proposte resta però in grès porcellanato o in pasta bianca. Dalle maxi lastre al mosaico. Amplissima la scelta di effetti marmo, e pietra, magari di colorazioni rare e affascinanti. Tanti anche gli effetti pietra, cemento, resina, tessuto e via dicendo, a volte fusi tra loro. Ma a spiccare nettamente sono senz'altro i pattern,

TREND ARREDOBAGNO

dominati dall'effetto terrazzo. E poi graniglia e

Nell'arredobagno è sempre più diffuso l'utilizzo del

cementine decorate, forme geometriche alla Ponti

grès porcellanato, con il quale realizzare anche top

o in stile anni Settanta, inserti metallici e texture in

cucina e le più disparate superfici d'arredo.

rilievo o scavate, per effetti visivi e tattili.

Allo stesso modo procede l'avanzata dei solid

Trend emergente, recuperato dal passato, quello

surface, ora utilizzati anche per produrre bidet e wc.

del piccolo formato superbasic, che a ben vedere

I sanitari in ceramica ringiovaniscono con le finiture

ha potenzialità maggiori rispetto a rivestimenti

opache e acquistano carattere con nuovi colori e

più decorati. Collezioni pensate per lasciare spazio

decori effetto marmo e pietra. Piatti e box doccia

alla creatività dell'interior designer, che può così

sperimentano nuovi materiali e finiture coordinate

scegliere schemi di posa, formati, colori, texture e

con quelle del bagno e non solo.

finiture delle diverse superfici di un interno.

Nella rubinetteria sempre più prodotti realizzati

E se per vastità di decori e personalizzabilità

al cento per cento in acciaio, antibatterico e più

vincono maxi lastre sottili, rivestimenti tecnici e

resistente alla corrosione rispetto all'ottone. Dagli

mosaici, per matericità sono inarrivabili terra cruda,

spessori sottili e con forme rigorose, i miscelatori

cotto, metallo ossidato, vetro variegato, specchio

sono talvolta accessoriati con piccoli piani

anticato, marmo, vera graniglia e via dicendo.

d'appoggio, mentre i soffioni doccia si completano

Un mondo bidimensionale, ma profondissimo.

con luci e casse audio, per risvegliare i sensi.

19

CASUM

lookbook Cersaie 2018

presentati a questo Cersaie. Dal mosaico a stelle


1 SUL TRONO RE PATTERN È senz'altro un macrotrend quello del pattern, diffuso ben oltre ai soli rivestimenti e capostipite di altri trend come terrazzo, inserti e cementine. Pattern micro o macro, uniformi o mutevoli lungo la superficie, astratti o figurativi, rétro o contemporanei. Trame "rubate" a materiali diversi, come la paglia di Vienna di 41zero42, enfatizzate dalla lavorazione artigianale, come per Cotto Etrusco, o generate dalla semplice reiterazione di un elemento su uno sfondo di stucco, come per Living Ceramics. La stessa diffusione e ripresa di schemi di posa più articolati e creativi va sicuramente letta in questo senso. Perché anche la piastrella più semplice può dar vita a pattern senza tempo grazie a disposizioni particolari, dove a volte le fughe stesse diventano elemento decorativo, magari con stucchi colorati a contrasto. E allora viva il pattern, viva il re. Brand > 41zero42, Antique Mirror, Appiani, Bisazza, Ceramica Francesco De Maio, Ceramiche Piemme, Cotto Etrusco, De Castelli, Glamora, Living Ceramics, Marazzi, Mosaico+, Mutaforma, Ornamenta, Villeroy & Boch, Wall&Decò

20

CASUM

ESTRO LAB - TERRE OSSIDA COTTO ETRUSCO CAVA LIVING CERAMICS


lookbook Cersaie 2018

DI E CI TREN D

ATE

SUNDAY 41ZERO42

21

CASUM


2

TUTTI DICONO TERRAZZO Continua la lunga strada del terrazzo e nuove proposte ampliano ancora di più gli orizzonti di questo affascinante tema decorativo, che fa parte dei macrotrend pattern e stile rétro. Dal terrazzo-collage su sfondo marmoreo di Valentino ai grandi decori di Vives, dalla graniglia a grana grossa di tono un po' anni Ottanta di Fondovalle

MAJESTIC MIX ART VALENTINO

22

alla palladiana con diversi colori di seminato di Ceramica Sant'Agostino. Caso emblematico la palladiana in frammenti di cementine di Fioranese. E per finire c'è anche chi propone il terrazzo vero, come Grandinetti, con infinite possibilità custom-made. Brand > 14OraItaliana, Ceramica Sant'Agostino, Fioranese, Fondovalle, Grandinetti, Marazzi, Ragno, Valentino, Vives

RESORT - NIKOI VIVES

CASUM


lookbook Cersaie 2018

DI E CI TREN D

SHARDS FONDOVALLE 23

CASUM


SUPERBAMENTE SUPERBASIC Ci sono collezioni che devono il loro potere decorativo non tanto a finiture o disegni particolari, quanto alla loro infinita e libera componibilità. Elementi ceramici superbasic che sono come le lettere di un alfabeto per comporre le più disparate e affascinanti parole e frasi. Da composizioni stile Albers,

3 a pattern anni Cinquanta e Sessanta. Da elementi a L di ispirazione anni Trenta a dinamiche forme triangolari per tagli diagonali o motivi tratti dalla moda e dall'architettura. Il nuovo vanto – senza tempo a dire il vero – del piccolo formato. Ripensato dai designer per i designer. Brand > Ceramica Bardelli, Harmony, Micro.

MICROTILES MICRO. 24

CASUM


lookbook Cersaie 2018

DI E CI TREN D

SOLAIRE HARMONY 25

CASUM

PITTORICA CERAMICA BARDELLI


RÉTRO: IERI NON FINISCE MAI Dalle riedizioni di Gio Ponti alle rivisitazioni del razionalismo, da decori di gusto anni Settanta a coloratissime reinterpretazioni del classico. Il passato ritorna nei rivestimenti tra geometrie, terrazzo e cementine, di solito proposti in grès porcellanato. E anche lo schema di posa può contribuire all'effetto rétro. Ma torna anche

4 nell'arredobagno, con miscelatori e sanitari che uniscono linee d'antan a tecnologie, finiture e standard di oggi. Ingredienti preziosi per interior designer che mixano epoche e stili diversi, come sofisticati dj. Brand > Ceramica Francesco De Maio, Ceramica Sant'Agostino, Flaminia, Grandinetti, Mamoli, Marazzi, Micro., The.Artceram, Unica

MADRE FLAMINIA

REMIX UNICA 26

CASUM


5

MAXI LASTRE: COME TU MI VUOI Sempre più aziende spalancano le porte alle maxi lastre in chiave decor, senza considerare gli effetti marmo, pietra, legno e cemento già presenti da diversi anni. Chiome di pioppo, puntini tono su tono, tenui geometrie, camouflage e così via... Decorate custom-made in

DI E CI TREN D

postproduzione anche senza tirature minime, stampabili a freddo per utilizzo a pavimento o coordinabili con piastrelle in piccolo formato. Insomma, un maxi potenziale.

lookbook Cersaie 2018

Brand > Fioranese, FuoriFormato, Ornamenta

OPERAE ORNAMENTA 27

CASUM

I GRAFICI - PIOPPO FUORIFORMATO


6

INSERTI, TRATTI, SEGMENTI & CO. Ancora più forte il trend degli inserti. A confermarlo diverse nuove proposte, alcune firmate da designer d'eccezione. Segmenti paralleli in ottone o acciaio si inseriscono nel grès porcellanato di Ceramica Bardelli, mentre tratti obliqui o

LINES CERAMICA BARDELLI 28

cerchi in rame o ottone spazzolati stagliano sulla lamiera nera délabré di De Castelli. Chiave del trend l'irregolarità, la dinamicità e la lucentezza contrapposta all'opacità. Brand > Ceramica Bardelli, De Castelli, Marca Corona

YOKO DE CASTELLI CASUM


7

Tra le ultime proposte di grès porcellanato effetto pietre naturali spiccano quelle supercolorate, dove le venature incontrano le più diverse cromie. Dalla quarzite Azul Macaubas al granito Amazzonite, fino a diverse tonalità di onice. Segno

che anche in quest'ambito il colore gioca un ruolo via via più importante. Perché anche la natura sa giocare con i colori. Brand > Ariostea, Rex, Iris Ceramica, Laminam

lookbook Cersaie 2018

VENATURE DI COLORE

DI E CI TREN D

FLUIDOSOLIDO LAMINAM

MAXFINE ONICI IRIS CERAMICA 29

CASUM


8 DECORI PRIMI NOVECENTO 2.0 Sono tornate alla ribalta da qualche anno cementine e graniglie decorate, vere o in grès. Decori recuperati da inizio Novecento tra stelle, foglie, figure geometriche, croci e via dicendo. In versione patchwork o uniforme, anche in formati più grandi rispetto a quelli di cent'anni fa. Brand > Ceramica Sant'Agostino, Grandinetti, Marazzi

NEWDECÒ CERAMICA SANT'AGOSTINO 30

D_SEGNI MARAZZI CASUM


9

DI E CI TREN D

PIANO-MANIA PER I RUBINETTI

SX CRISTINA

Brand > Cristina

10 ARREDOBAGNO? GRÈS E NON SOLO Lastre di grès rivestono in maniera crescente lavabi, top, ante e cassetti di mobili per il bagno (ma anche per la cucina e oltre). Materiali sempre più spesso proposti già a catalogo. E le novità non mancano, come le lastre in grès porcellanato con venatura passante di Fondovalle. Altre aziende, come Artesi, puntano anche su materiali riciclati con pattern simili al granito o alla graniglia. Ovviamente a tutta massa. Brand > Agha, Aqua, Artesi, Fondovalle

RES ART + REA FONDOVALLE + EDONÉ 31

CASUM

lookbook Cersaie 2018

Piccoli piani completano i miscelatori, donando loro carattere e multifunzionalità. Palcoscenici in miniatura per sapone, spazzolini, pettini & co. Dopo la collezione Kartell by Laufen, disegnata da Ludovica + Roberto Palomba, ecco la nuova proposta di Cristina, Sx.


Lea Ceramiche Allestimento di Irene Arescaldino, con volumi rivestiti da lastre in grès porcellanato effetto marmo di Lea Ceramiche. Stand progettato da Diego Grandi (in questa foto). A parete lastre effetto marmo della serie Allmarble di Marazzi, versione Elegant Black Lux. Styling di Veronica Leali (pagina accanto).

32

CASUM


Rivestimenti

lookbook Cersaie 2018

> Rivestimenti grafici, da Albers a Sonnoli > Non solo grès: specchio anticato, lamiera délabré e vetro cattedrale > Mari effetto quarzite e cabine effetto onice > Sognando il mosaico, dal jeans ai ventagli > Schemi di posa? Scacchi, intrecci, spine di pesce... > Grandi lastre sottili e curve o custom-made > E poi marmorizzati, cocci, scaglie...

Marazzi

33

CASUM


Micro.

design Roberto Cicchinè

34

CASUM


RI V E STI M EN T I

Da destra Stefano Bonini, consulente marketing e commerciale di Micro. e Roberto Cicchinè, designer e direttore creativo del brand (pagina accanto, in alto). Altra novità di questo Cersaie la finitura lucida, disponibile per i diversi formati e colori dell'intera collezione (pagina accanto, in basso).

lookbook Cersaie 2018

La collezione Microtiles in grès porcellanato si amplia con un nuovo schema di posa disegnato da Roberto Cicchinè, ispirato agli studi cromatici di Josef Albers. A destra la versione con il nuovo formato Rectangular x4, di superficie quadrupla rispetto al Rectangular già a catalogo (in questa foto).

35

CASUM


Ceramica Vogue Disegnata da Marcante – Testa la nuova collezione Dekorami, realizzata in grès bianco smaltato lucido o satinato, caratterizzata da tre diversi decori geometrici in rilievo. In formato 25 x 25

centimetri, la collezione è proposta in cinque diversi colori. Decoro Koriandoli in versione blu abbinato alle piastrelle lisce coordinate (sotto, a sinistra) e Kodici in verde (sotto, a destra).

design Marcante – Testa 36

CASUM


RI V E STI M EN T I

Ceramica Bardelli

lookbook Cersaie 2018

design Storagemilano

Lo studio Storagemilano disegna per Ceramica Bardelli la nuova collezione Lines. Ăˆ realizzata in grès porcellanato e disponibile in tre colori, due formati e tre decori: liscia, con trama a mattoncini o con inserti in ottone satinato o acciaio (in questa foto).

37

CASUM


38

CASUM


design Studiopepe

Già presentata in anteprima al FuoriSalone presso Club Unseen, la nuova collezione Pittorica disegnata da Studiopepe lascia ampio spazio alla creatività per innumerevoli schemi di posa. Realizzata in grès porcellanato smaltato e rettificato, la collezione è declinata in quattordici colori e tre formati: triangolare, quadrato, e rettangolare. Vincitrice di Casum Best Design 2018, Pittorica è caratterizzata da una superficie che ricorda appunto quella della tela di un quadro. Nelle ambientazioni progettate da Studiopepe lampade Toio di Achille & Pier Giacomo Castiglioni per Flos e poltroncina Botolo di Cini Boeri per Arflex (sotto), tavolo e sedie di Angelo Mangiarotti, prodotti da Agape Casa, e sospensione Arrangements di Michael Anastassiades per Flos (a sinistra), vasca Immersion di Neri & Hu per Agape (pagina accanto).

39

CASUM

lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I


Marazzi

40

CASUM


RI V E STI M EN T I Statuario, entrambe con finitura lucida Lux (sotto, a destra). Nel Fumoir, a pavimento lastre in grès porcellanato effetto seminato Art, a parete rivestimenti in pasta bianca della serie Eclettica, nella parte bassa nella versione

Anthracite Struttura Diamond 3D, nella fascia superiore color Sage. In primo piano tavolino Gin di Sebastian Herkner per Pulpo (sotto, a sinistra). Leonardo Tavani, vicepresidente marketing di Marazzi (pagina accanto).

lookbook Cersaie 2018

Si intitola Society l'allestimento di Marazzi: un gentlemen's club rivisitato in chiave design. Nella Game Room, lastre in grès porcellanato effetto marmo della collezione Allmarble, qui nelle versioni Elegant Black e

41

CASUM


Nella Music Room a pavimento lastre in grès porcellanato Mystone Basalto color Piombo, a parete lastre della nuova collezione in pasta bianca

Alchimia, con decoro astratto Arky color White, proposte anche con altri decori (sotto). A pavimento e a parete tre decori della collezione D_Segni, in grès

42

CASUM

porcellanato effetto cementine e graniglia (pagina accanto). Art direction Studio Blanco, progetto architettonico Uainot Architetti, styling Veronica Leali.


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

43

CASUM


Ragno

La nuova collezione Abitare, in grès porcellanato smaltato effetto graniglia, qui proposta con mix di quattro diversi colori (sopra). La nuova serie Re_Solution, in grès porcellanato effetto resina, a parete con decoro Trame. Styling di Elisa Musso (a destra). Già presentata al FuoriSalone in zona Brera ecco la nuova collezione Shades in grès porcellanato, disegnata da Gordon Guillaumier, con decori effetto acquerello (pagina accanto).

44

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Ceramiche Piemme

design Gordon Guillaumier 45

CASUM


Fmg

Un coworking rivisitato in chiave balneare, quello progettato dallo studio Area-17 per Fmg e Iris Ceramica. Al centro, a ricordare il mare, una piazza delimitata

da gradoni, realizzata con le nuove lastre effetto quarzite Azul Macaubas, della collezione MaxFine Marmi (sopra). Attorno, cabine rivestite da lastre con

46

CASUM

alcuni dei nuovi decori della collezione MaxFine Onici, tra cui spicca quella color rosa Malaga (pagina accanto). Tutto in grès porcellanato.


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

47

CASUM


41zero42

48

CASUM


RI V E STI M EN T I rettangolari color Terra della nuova serie Biscuit in pasta bianca, qui nella versione bombata Dune. Piastrelle tinta unita blu Notte e con decori geometrici Sunset della nuova collezione Sunday, in grès porcellanato smaltato (pagina accanto).

lookbook Cersaie 2018

Nel cuore dello stand un inno visivo alle freschissime nuove collezioni di 41zero42: dalle geometrie di Sunday ai rilievi di Biscuit, dall'effetto carta da parati di Paper41 Pro alle colorate venature effetto legno di Paint-It (sotto). Da sinistra piastrelle

49

CASUM


Sartoria

Terratinta Group lancia quest'anno un nuovo brand, Sartoria, il terzo dell'azienda dopo Terratinta Ceramiche e Ceramica Magica. Il nuovo brand è dedicato a rivestimenti semiartigianali

in piccolo formato e viene presentato con tre collezioni: Vernici, Polveri e Tsquare. Sono 14 i colori delle piastrelle in pasta bianca smaltata della collezione Vernici (sopra e a destra).

50

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Terratinta Ceramiche

La nuova collezione Kos, in grès porcellanato effetto cemento, disponibile in cinque calde tonalità neutre. Sedia Ch24 di Hans Wegner, prodotta da Carl Hansen & Søn (in questa foto).

51

CASUM


Lastre della collezione Res Art nel color Pottery, utilizzate anche per il mobile lavabo Rea di EdonÊ. Mosaico Ball Small White della nuova collezione Shards (sotto, a sinistra). Alla collezione MyTop, pensata per piani di lavoro e arredamento, si aggiunge quest'anno una grande novità : la lastra a tutta massa con vena passante 20 Pure dallo spessore di 20 millimetri, che vince Casum Best Design 2018 (sotto, a destra). A pavimento lastre della nuova collezione Shards effetto terrazzo. Bancone rivestito da lastre Infinito 2.0 Statuario (pagina accanto). Tutto in in grès porcellanato. Stand progettato dallo studio Ikos, styling di Paola Rompianesi

Fondovalle

52

CASUM


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

53

CASUM


Wall&Decò + Agape + Matteo Brioni

54

CASUM


RI V E STI M EN T I per ambienti umidi Wet System, anche Palermo, disegnata da Raw. Pavimentazione TerraFrame di Matteo Brioni, con base TerraPlus in terra cruda e inserti Fuga in rame, realizzati da De Castelli.

Lavabo Bjhon 1 e specchio Solid di Agape (sotto, a sinistra). Della collezione Wet System anche Les Gitanes, di Debonademeo. Lavabo Ell, mobile Lato, specchio Eclissi, tutto di Agape (pagina accanto).

lookbook Cersaie 2018

La nuova carta da parati Kaze di Studiopepe per la collezione Essential Wallpaper di Wall&Decò. Vasca Spoon XL di Agape (sotto, a destra). Tra le novità della collezione di rivestimenti tecnici

design Studiopepe, Raw, Debonademeo 55

CASUM


Antique Mirror

56

CASUM


RI V E STI M EN T I

design Cristina Celestino

57

CASUM

lookbook Cersaie 2018

S'intitola Sala degli Specchi l'allestimento di Antique Mirror ideato da Cristina Celestino, che disegna Lampassi, la nuova collezione di mosaici in specchio colorato anticato e marmo. Tra i quattro decori della collezione ecco Bottonato (sotto e a sinistra) e MĂŠlange (pagina accanto).


De Castelli

Porta la firma del graphic designer Leonardo Sonnoli la nuova collezione Yoko, composta da moduli in lamiera nera dĂŠlabrĂŠ con inserti in ottone o rame spazzolati, per infinite composizioni. Elementi esagonali della nuova serie DecoDe, disegnata da Pino Scaglione. I moduli microforati,

di due dimensioni, sono realizzati in ottone, rame e ferro nelle varie finiture De Castelli e contengono all'interno un materassino in canapa naturale che li rende fonoassorbenti (sopra). Il nuovo rivestimento Circle Wall, in ottone con finiture dĂŠlabrĂŠ, spazzolata e opale (pagina accanto).

58

CASUM

design Leonardo Sonnoli


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

59

CASUM


Laminam

Rex

60

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

14OraItaliana

Dal ristorante Leon d'Oro di Parma prende nome questa nuova serie di lastre in grès porcellanato. L'aspetto è proprio quello della pavimentazione del locale, in

palladiana fine anni Sessanta (sopra, a destra). Illusion, il nuovo decoro effetto granito Amazzonite della collezione Étoile de Rex, di Rex, brand di Florim (sopra,

61

CASUM

a sinistra). Lastre Statuario Altissimo, presentate a Cersaie, e Noir Desir della collezione I Naturali (pagina accanto). Tutto in grès porcellanato.


Glamora

Il nuovo decoro Makai della collezione GlamFusion, dedicata ai rivestimenti tecnici per gli ambienti umidi (sopra). Nuovo anche Ribbon, della collezione GlamMetal, composta da rivestimenti per interni realizzati in lamina metallica su supporto

vinilico (a destra). I rivestimenti tecnici per ambienti umidi di LondonArt si ampliano con nuove fantasie: ecco Conchiglie, disegnata da Pietro Russo, e Aurea, con foglie tropicali, firmata da Valeria Zaltron (pagina accanto).

62

CASUM


lookbook Cersaie 2018

LondonArt

RI V E STI M EN T I

design Pietro Russo, Valeria Zaltron 63

CASUM


Ornamenta

64

CASUM


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

Ornamenta entra nel mondo delle grandi lastre in grès porcellanato con la nuova divisione Operae. Personalizzabili in formato e decoro, le lastre possono essere stampate a freddo, solo per rivestimenti a parete, o a caldo. Davanti a due esempi di queste lastre, Davide Tonelli, a sinistra, fondatore e creative director di

65

CASUM

Ornamenta, e Gianluca Soddu, art director di Gamma Due, l'azienda che ha lanciato il brand Ornamenta. La nuova collezione Maiolicata, in pietra lavica, con texture decorative colorate a cui abbinare le tinte unite (sopra, a sinistra). Una vista dello stand, che mette l'accento sulla flessibilitĂ dei prodotti (sopra, a destra).


Grandinetti

66

CASUM


RI V E STI M EN T I

contrastante (sotto). Un ampio campionario di elementi eseguiti su commissione, prototipi e pezzi d'epoca, tra cementine e piastrelle in graniglia (pagina accanto).

lookbook Cersaie 2018

Alcune varianti cromatiche della collezione di vera graniglia Fragmenta, caratterizzata da un seminato su cui stagliano scaglie di marmo di grana piĂš grossa e colore

67

CASUM


Mutaforma

Si chiama Super, come un recente album della band britannica Pet Shop Boys, l'allestimento di Mutaforma. A caratterizzarlo, come nel genere musicale synth pop, diverse influenze stilistiche. Ecco dunque in un clima volutamente disco (sopra, a sinistra) le Super-fici di Mutaforma, come i dorati mosaici

vetrosi della nuova collezione Nanidor di Matteo Cibic, qui nel decoro Ventagli Pazzi (sopra, a destra). Novità principale è però Mutaforma for Contract, un vero invito alla personalizzazione, qui rappresentato da un coloratissimo mosaico liberamente ispirato alla Vucciria di Renato Guttuso (pagina accanto).

68

CASUM

design Matteo Cibic


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

69

CASUM


Bisazza

design Carlo Dal Bianco 70

CASUM

design Alessandro Mendini


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Ceramica Francesco De Maio

Gianni De Maio, titolare dell'azienda Ceramica Francesco De Maio, fondata dal padre, e Patrizia Famiglietti, creative director di Ceramica Francesco De Maio e amministratrice

delegata di Vietri Ceramic Group. Alle loro spalle la nuova collezione Puntini, disegnata da Alessandro Mendini (sopra, a destra). Un altro decoro di Puntini, dal pattern piĂš ordinato, presentato

71

CASUM

nello stand di Mamoli, che produce la serie di miscelatori Euclide, disegnata anch'essa da Mendini (sopra, a sinistra). Il nuovo mosaico vetroso Plasir, disegnato da Carlo Dal Bianco (pagina accanto).


Harmony

design Yonoh, Luca Nichetto

La nuova serie Canvas riproduce la tecnica della marmorizzazione (sopra, a sinistra). Textile, nuova collezione disegnata dallo studio Yonoh, riproduce nel piccolo formato trame tessili, in sette colori (sopra, a destra). Nuova anche la serie Solaire di Luca Nichetto, caratterizzata

72

CASUM

da elementi a L di tre formati con texture scavate a puntini o quadratini di diversi tipi o in versione liscia. Disponibili anche elementi quadrati in quattro formati complementari, per innumerevoli composizioni. Sei i colori (pagina accanto). Tutto in grès porcellanato.


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

73

CASUM


Marca Corona Rebranding in blu per la storica azienda di Sassuolo, che toglie l'anno di fondazione dal suo nome ma resta ben salda alla sua storia più che centenaria. Tra le nuove collezioni Phase, in grès porcellanato effetto cemento, qui nella versione Trame Out, con decori scavati (sotto). La collezione Bold in pasta bianca, nelle varianti in rilievo Round color Mustard e Line color White (a destra). Grès porcellanato effetto pietra in cinque tonalità per la nuova collezione Arkistone, arricchita da inserti metallici, texture 3D a spina di pesce e mosaici (pagina accanto).

74

CASUM


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

75

CASUM


Appiani

Unica

76

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Villeroy & Boch

La nuova collezione Lightplay comprende lastre, listelli e questo dinamico mosaico (sopra, a destra). La nuova serie Remix, dal

gusto anni Settanta, in quattro colori e nove fantasie (sopra, a sinistra). La nuova collezione di mosaici Denim, in grès

77

CASUM

porcellanato, riproduce le trame del jeans in diverse texture e colori. In foto Denim Striato Fuoco (pagina accanto).


Fioranese

design Silvia Stanzani Cementine_Cocci, la nuova collezione disegnata da Silvia Stanzani, continua il percorso della serie I Cocci presentata allo scorso Cersaie, ma questa volta nel piccolo formato e con una

texture uniforme, in tre colori o nella versione policroma Colors in foto (sopra, a sinistra). Lastre della nuova serie Koori effetto legno, con venature bidirezionali in ogni lastra (sopra, a destra). Grandi

78

CASUM

lastre della nuova collezione Liquida, che comprende anche piastrelle 20 x 20 coordinate. Liquida è parte della nuova linea di prodotti Fio. (pagina accanto). Tutto in grès porcellanato.


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

79

CASUM


Living Ceramics

80

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

design LucidiPevere

La collezione in grès porcellanato Cava, disegnata da LucidiPevere e presentata a Cersaie 2016, si amplia quest'anno con il mosaico, proposto in cinque texture. La collezione, che vince Casum Best Design 2018, è caratterizzata, sia per le piastrelle sia per i mosaici, dal ruolo decorativo dello stucco (pagina accanto). Mosaico di tipo B (sopra) e tipo A (a destra).

81

CASUM


Valentino by Ceramiche Piemme

Sono parte della nuova collezione Majestic le lastre effetto marmo Glam Black, in grès porcellanato (a sinistra).

82

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Ariostea

Si intitola Maelstrom, in inglese vortice, l'allestimento progettato da Marco Porpora Architetti per Ariostea, caratterizzato da pareti curve rivestite con le grandi lastre in grès porcellanato della collezione Ultra. Le lastre

possono essere infatti curvate in loco grazie alla loro elasticitĂ , raggiungendo una freccia massima di dodici centimetri. Lastre rosa Ultra Onici Pesca, a pavimento Ultra Marmi Calacatta Macchia Vecchia (in questa foto).

83

CASUM


Ceramica Sant’Agostino

84

CASUM


lookbook Cersaie 2018

RI V E STI M EN T I

Seminato, palladiana e decori primi Novecento in graniglia sono riproposti nella nuova collezione NewDecò in grès porcellanato. Le lastre NewDecò Palladian sono disponibili nelle versioni Light

(sopra, a sinistra) e Dark (sopra, a destra). A parete NewDecò Patchwork, pannello verticale rivestito da seminato color Fire, mentre a pavimento ecco il color Pearl (pagina accanto).

85

CASUM


Mosaico+

Mosaico+, azienda del gruppo Mapei, compie dieci anni e cambia la propria immagine. A Cersaie presenta due nuovi rivestimenti in vetro cattedrale. Ecco Diamond, con decori a stella in otto colori, in foto nel color Neropuro (sopra). Poi Jointed, proposto in cinque

fantasie dal taglio piĂš squadrato e sette colori, in foto nel color Tortora (a destra). Rivestimento in cotto artigianale di Estro Lab, l'anima custom-made di Cotto Etrusco. Una fantasia di esagoni negli esagoni, con smalto lucido color Basalto (pagina accanto).

86

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Cotto Etrusco

87

CASUM


Fiandre

Si intitola Virtue in Transformation l'allestimento progettato dallo studio Cristofori Santi Architetti per Fiandre. A parete le nuove lastre Atlantic Grey della collezione Marmi Maximum, in grès porcellanato. Pavimento a scacchi realizzato con lastre lucidate Dark Marquina e Calacatta Light della stessa collezione (in questa foto).

88

CASUM


RI V E STI M EN T I

lookbook Cersaie 2018

Lea Ceramiche

La nuova collezione Concreto disegnata da Fabio Novembre, presentata al FuoriSalone 2018. Concreto, realizzata con la tecnologia Slimtech di Lea Ceramiche, è disponibile in cinque colori caldi e neutri. Oltre alla versione base, la collezione comprende anche cinque decori. In primo piano decoro Reef color Dark, sul retro lastra base color Rust e Light (in questa foto).

89

CASUM


The.Artceram Bidet in ceramica della collezione Civitas disegnata da Meneghello Paolelli Associati, ora proposta in cinque nuovi colori oltre al bianco e al nero (in questa foto). Miscelatore Gio Ponti di Mamoli, ora anche con finitura ottone spazzolato. Piastrelle in maiolica Blu Ponti di Ceramica Francesco De Maio. Entrambi riedizioni di Gio Ponti (pagina accanto).

90

CASUM


Arredobagno

Mamoli + Ceramica Francesco De Maio

91

CASUM

lookbook Cersaie 2018

> Contaminazioni rĂŠtro: dal razionalismo allo stile Memphis > Spalliere dietro al lavabo e librerie accanto alla doccia > Miscelatori "veloci", sottili, minimali, eleganti... > Vasche pannellabili e box doccia in vetro strutturato > Bordi sottosquadro e ceramica effetto marmo > Solid surface a tutto pattern e miscelatori con piano d'appoggio


Globo

92

CASUM


A RRE DOB AGN O

lookbook Cersaie 2018

La collezione T-Edge si amplia con nuovi accessori e formati. Il bacino è ora proposto anche con interno curvo, come in foto, anzichÊ rettilineo, in abbinamento alla nuova struttura metallica nera (a sinistra). Da sinistra Riccardo Bianchini, responsabile marketing di Globo, e Domenico Orefice, che ha progettato l'allestimento dello stand. Alle loro spalle le nuove finiture Le Pietre, effetto marmo, graniglia e pietra (sotto). Le nuove finiture applicate ai lavabi da appoggio T-Edge. Dall'alto le versioni Portoro Marrone, Graniglia Beige e Striato Grigio (pagina accanto).

93

CASUM


Cristina design Makio Hasuike & Co Si chiama Sx la nuova collezione di miscelatori in acciaio inox disegnata dallo studio Makio Hasuike & Co. Vincitrice di Casum Best Design 2018, Sx è caratterizzata da forme rigorose.

L'aeratore è incassato nell'ultimo tratto del tubolare e non alla sua estremità , come avviene di solito (sotto). A dare il tono sono anche piani d'appoggio circolari in cemento (pagina accanto).

94

CASUM


lookbook Cersaie 2018

A RRE DOB AGN O

95

CASUM


Flaminia

96

CASUM


lookbook Cersaie 2018

A RRE DOB AGN O

design Angeletti Ruzza Design Si chiama Madre la nuova collezione di sanitari in ceramica disegnata dallo studio Angeletti Ruzza Design, che vince Casum Best Design 2018. Le forme ispirate a quelle degli anni Trenta, in particolare del razionalismo italiano, sono attualizzate dalla finitura opaca. I sanitari da terra (a destra) e il lavabo, da appoggio o sospeso (sopra). Silvana Angeletti e Daniele Ruzza, fondatori dello studio (pagina accanto).

97

CASUM


Alice Ceramica

Treesse

design Massimiliano Braconi

design Marc Sadler

98

CASUM


A RRE DOB AGN O

lookbook Cersaie 2018

Itlas

Novità 2018, la serie Linea è frutto della collaborazione con Luce di Carrara, specializzata nella lavorazione del marmo. In questo mobile lavabo versione Triennale, rivestimento in marmo

Stripe a listelli, disegnato da Scholten & Baijings (sopra, a destra). Vasca in solid surface della nuova collezione Summertime, disegnata da Marc Sadler, volendo pannellabile sul fronte (sopra, a

99

CASUM

sinistra). La nuova collezione in ceramica Nur, disegnata dall'art director Massimiliano Braconi. Particolarità dei lavabi è il bordo in sottosquadro, ovvero inclinato verso l'interno (pagina accanto).


The.Artceram

design Meneghello Paolelli Associati Lo studio Meneghello Paolelli Associati disegna Cartesio, la nuova collezione di lavabi da appoggio in ceramica, vincitrice di Casum Best Design 2018. Peculiarità di Cartesio, oltre allo stile tra pop e Memphis, è il piccolo piano di appoggio che sta a cavallo del bordo del bacino (sopra). Quattro i formati, da completare con i piani d'appoggio rotondi o quadrati liberamente posizionabili (a sinistra). I designer Sandro Meneghello, a sinistra, e Marco Paolelli, che curano anche l'art direction per The.Artceram (a destra).

100

CASUM


lookbook Cersaie 2018

A RRE DOB AGN O

101

CASUM


Agha Artesi

Enrico Cesana, dal 2018 art director di Artesi, Agha e Ardeco, cura il restyling della collezione Petra di Artesi, che si arricchisce del nuovo top Reef con vasca integrata (a sinistra). Ricavato al cento per cento dal riciclo della vetroresina e dei termoindurenti espansi, è utilizzato anche per il piatto doccia di Agha, qui con il box SeparÊ, in vetro strutturato (sopra). Libreria modulare Space di Artesi, da parete o da accostare al box doccia (pagina accanto).

102

CASUM


lookbook Cersaie 2018

A RRE DOB AGN O

103

CASUM


design Enrico Cesana

Ardeco

Prima azienda a introdurre il metallo per l'arredobagno, Ardeco presenta Industrial, collezione di mobili lavabo disegnata da Enrico Cesana. Struttura e piani in metallo, in dodici colori, e lavabo in solid surface (in questa foto).

104

CASUM


A RRE DOB AGN O

Noken

design Ramรณn Esteve

105

CASUM

lookbook Cersaie 2018

Presentata a Cersaie la nuova collezione di miscelatori Lignage, disegnata da Ramรณn Esteve, architetto e designer. Disponibili nella versione mono o bicomando, in diverse finiture (in questa foto).


Treemme

design Giampiero Castagnoli

La nuova serie di rubinetteria 3.6, disegnata da Giampiero Castagnoli e realizzata in acciaio inox (a destra). Il sottile elemento orizzontale riprende quello della

serie forse piĂš rappresentativa dell'azienda, la 5mm, sempre in acciaio inox, disegnata da Emanuele Gargano, Marco Fagioli e Giampiero Castagnoli (sopra).

106

CASUM


A RRE DOB AGN O

lookbook Cersaie 2018

Huber

La nuova serie di miscelatori Velox, in tre finiture, disegnata da Fabio Rotella, art director di Huber e Cisal (in questa foto).

design Fabio Rotella 107

CASUM


Idea

Nuove modularitĂ per la serie Cubik, che propone anche top con lavabo integrato realizzati in solid surface. A decorare il top diversi pattern, coordinabili con rivestimenti e piatto doccia (sopra). Mobile lavabo della

collezione Sense. A parete piastrelle Microtiles di Micro. (a destra). Presentata al Salone del Bagno 2018 la nuova collezione Dogma, con struttura in alluminio e superfici in grès porcellanato (pagina accanto).

108

CASUM


A RRE DOB AGN O

lookbook Cersaie 2018

Aqua

109

CASUM


Scavolini

AquaElite

design Mattia Pareschi 110

CASUM


A RRE DOB AGN O

Ever Life Design

lookbook Cersaie 2018

design Alessandro Canepa

design Archiplan La nuova seduta Roll, disegnata da Diego Cisi dello studio Archiplan. Leggerissima e adatta all'uso sotto la doccia, è accessoriata con utili tasche portaoggetti in rete elasticizzata (sopra, a destra).

Nuove finiture per i soffioni doccia Ninfea, disegnati da Alessandro Canepa e presentati a Cersaie 2017. Ai diversi tipi di soffione possono essere accostati dischi luminosi o casse audio Bluetooth

111

CASUM

(sopra, a sinistra). La nuova collezione Gym Space reinterpreta le spalliere, elementi tipici delle palestre, su cui agganciare specchi, mensole, contenitori e luci. Design Mattia Pareschi (pagina accanto).


Nobili

design Meneghello Paolelli Associati

112

CASUM


A RRE DOB AGN O

Esedra

lookbook Cersaie 2018

design Luca Papini

La nuova collezione Revolution, disegnata da Luca Papini, art director di Esedra. Materiale principale dei sanitari, in quattro colori, è il Livin-Stone, un solid surface, utilizzato per il bidet e per la parte esterna del wc, il cui interno è invece di ceramica (sopra). Il lavabo asimmetrico,

113

CASUM

in ceramica, è completabile con la cassettiera. Miscelatore da lavabo Modo di Luca Papini per Quadro (a sinistra). Nuovo miscelatore da cucina Lamp, con doccetta e in quattro finiture, disegnato dallo studio Meneghello Paolelli Associati (pagina accanto).


Si intitola Pollution 2018 il bosco allestito nella centralissima piazza Santo Stefano a Bologna, commissionato da Iris Ceramica Group allo studio Mario Cucinella Architects. L'evento richiama l'installazione performance Pollution del 1972, che giĂ invitava a "riflettere" sull'inquinamento (in questa foto). Un dettaglio de I Guerrieri della Luce, opere luminose inserite da Viabizzuno nell'allestimento del Padiglione dell'Esprit Nouveau di Le Corbusier, proprio di fronte alla Fiera (pagina accanto).

Iris Ceramica Group 114

CASUM


BDW

bologna design week

lookbook Cersaie 2018

> Un bosco riflesso per riflettere sull'inquinamento > Guerrieri buoni e luminosi al Padiglione di Le Corbusier > Relax lussureggiante nella Sala del Settecento, tra icone del Novecento e di oggi > Cucine metalliche nel foyer del Teatro o nel coro di una ex chiesa > Carte da parati decorate a mano, omaggio a D'Annunzio

Viabizzuno 115

CASUM


Arper

116

CASUM


lookbook Cersaie 2018

BOLOGNA DE SI GN WEEK

Nella Sala del Cardinale di Palazzo Isolani la nuova collezione di sedute Kiik di Arper, disegnata da Iwasaki Design Studio e presentata al Salone 2018. Lampade di carta Akari Light Sculptures, di Isamu Noguchi, prodotte da Vitra (in questa foto). Nella Sala dell’Alcova, divano modulare Loop e tavolini Ply, entrambi di Lievore Altherr Molina per Arper. Pouf Pix di Iwasaki Design Studio per Arper (pagina accanto). Allestimenti a cura di Metropolis, rivenditore di Arper e Vitra a Bologna.

117

CASUM


Or.nami

Ăˆ nella Galleria di Palazzo Isolani che Or.nami presenta la sua prima collezione di carte da parati. Il neonato ed energico brand, fondato da Gabriella Fusillo (a sinistra), collabora con designer esterni e produce solo carte custom-made. Una fantasia con elementi tratti dalla poetica di Gabriele D'Annunzio (a sinistra e nella pagina accanto), anche in versione ricamata (sopra).

118

CASUM


lookbook Cersaie 2018

BOLOGNA DE SI GN WEEK

119

CASUM


Vitra

Nella Sala del Settecento di Palazzo Isolani Vitra allestisce una lussureggiante area conversazione e relax, un inno alle proprie icone. Divano verde Mariposa disegnato da Edward Barber & Jay Osgerby, tavolini bianchi Cone, progettati da Verner Panton. Tappeto della collezione Grรถnska di Ilse Crawford per Kasthall (in questa foto).

120

CASUM


BOLOGNA DE SI GN WEEK

Very Simple Kitchen

lookbook Cersaie 2018

La cucina di Very Simple Kitchen spicca nel foyer Respighi del Teatro Comunale di Bologna. Disegnata da Riccardo Randi, è disponibile in blocchi freestanding, come in foto, o in soluzioni lineari, con un unico piano di lavoro. Tratto distintivo è la struttura in acciaio verniciato a polvere, qui con top in marmo (in questa foto).

121

CASUM


Viabizzuno

122

CASUM


lookbook Cersaie 2018

BOLOGNA DE SI GN WEEK

Si intitola Ascolta, sifaluce la mostra curata da Mario Nanni, fondatore e presidente di Viabizzuno, all'interno del Padiglione dell'Esprit Nouveau di

Le Corbusier. A costellare gli spazi I Guerrieri di Luce, totem luminosi in metallo, dal forte valore simbolico. Il Re, la lampadina, e la Regina, la televisione, visti

123

CASUM

dall'interno (sopra, a destra) e dall'esterno (sopra, a sinistra). Al piano superiore Il Guerriero delle Foglie, a sinistra, e Il Guerriero del Bosco (pagina accanto).


124

CASUM


lookbook Cersaie 2018

BOLOGNA DE SI GN WEEK

In fondo al corridoio d'ingresso, le Tavole del Braille (sopra). Nel patio campeggia Purificazione, scultura sospesa formata da tre anelli di ottone che sostengono candele,

125

CASUM

lenti e foglie metalliche (a sinistra). In cima alla scala esterna che dal giardino porta al primo piano ecco un altro totem, Il Guerriero Innamorato (pagina accanto).


Insidesign

126

CASUM


BOLOGNA DE SI GN WEEK

lookbook Cersaie 2018

Doll

All'interno del Bdw Market, allestito nel foyer Respighi del Teatro Comunale di Bologna, ecco la designer Laura de Gregorio (sopra, a destra) presentare Doll, set per la

tavola in ceramica i cui elementi possono comporre una scultura vagamente antropomorfa (sopra, a sinistra). Nello showroom di Insidesign, all'interno dell'ex chiesa di Santa Maria della Neve,

127

CASUM

cucina Ego di Alberto Torsello per Abimis con finitura lucida a specchio. Lampada da terra per esterni Halley di Jordi Vilardell e Meritxell Vidal per Vibia (pagina accanto).


Persone e attività citate PERSONE Michael Anastassiades Silvana Angeletti Irene Arescaldino Riccardo Bianchini Cini Boeri Stefano Bonini Massimiliano Braconi Alessandro Canepa Giampiero Castagnoli Cristina Celestino Enrico Cesana Matteo Cibic Roberto Cicchinè Diego Cisi Ilse Crawford Carlo Dal Bianco Laura de Gregorio Gianni De Maio Ramón Esteve Marco Fagioli Patrizia Famiglietti Gabriella Fusillo Emanuele Gargano Diego Grandi Gordon Guillaumier Sebastian Herkner Le Corbusier Veronica Leali Angelo Mangiarotti Alessandro Mendini

Sandro Meneghello Marco Merendi Elisa Musso Mario Nanni Luca Nichetto Isamu Noguchi Fabio Novembre Domenico Orefice Verner Panton Marco Paolelli Luca Papini Mattia Pareschi Gio Ponti Riccardo Randi Paola Rompianesi Fabio Rotella Pietro Russo Daniele Ruzza Marc Sadler Pino Scaglione Gianluca Soddu Leonardo Sonnoli Silvia Stanzani Leonardo Tavani Davide Tonelli Alberto Torsello Patricia Urquiola Diego Vencato Meritxell Vidal Jordi Vilardell Hans Wegner Valeria Zaltron

128

CASUM

STUDI Achille & Pier Giacomo Castiglioni Angeletti Ruzza Design Archiplan Area-17 Benedini Associati Cristofori Santi Architetti Debonademeo Edward Barber & Jay Osgerby Ikos Iwasaki Design Studio Lievore Altherr Molina LucidiPevere Ludovica + Roberto Palomba Makio Hasuike & Co Marcante – Testa Marco Porpora Architetti Mario Cucinella Architects Meneghello Paolelli Associati Neri & Hu Scholten & Baijings Storagemilano Studio Blanco Studiopepe Uainot Architetti Yonoh


BRAND 14OraItaliana 41zero42 Abimis Agape Agape Casa Agha Alice Ceramica Antique Mirror Appiani Aqua AquaElite Ardeco Arflex Ariostea Arper Artesi Bisazza Carl Hansen & Søn Ceramica Bardelli Ceramica Francesco De Maio Ceramica Magica Ceramica Sant’Agostino Ceramica Vogue Ceramiche Piemme Cisal Cotto Etrusco Cristina Davide Groppi De Castelli Doll Edoné Esedra

Ever Life Design Fiandre Fioranese Flaminia Florim Flos Fmg Fondovalle Gamma Due Glamora Globo Grandinetti Gypsum Harmony Huber Idea Iris Ceramica Itlas Kartell by Laufen Kasthall Laminam Lea Ceramiche Living Ceramics LondonArt Luce di Carrara Mamoli Mapei Marazzi Marca Corona Matteo Brioni Micro. Mosaico+ Mutaforma

129

CASUM

Nobili Noken Or.nami Ornamenta Pulpo Quadro Ragno Rex Sartoria Scavolini Terratinta Ceramiche The.Artceram Treemme Treesse Unica Valentino by Ceramiche Piemme Very Simple Kitchen Viabizzuno Vibia Vietri Ceramic Group Villeroy & Boch Vitra Wall&Decò

ALTRO Bologna Design Week Cersaie Insidesign Metropolis Raw Salone del Mobile di Milano

lookbook Cersaie 2018

PE RSONE E ATTI V I TÀ CITAT E


lookbook Cersaie 2018 - reportage sui brand 14OraItaliana

De Castelli

Mosaico+

41zero42

Esedra

Mutaforma

Agape

Ever Life Design

Nobili

Agha

Fiandre

Noken

Alice Ceramica

Fioranese

Or.nami

Antique Mirror

Flaminia

Ornamenta

Appiani

Fmg

Ragno

Aqua

Fondovalle

Rex

AquaElite

Glamora

Sartoria

Ardeco

Globo

Scavolini

Ariostea

Grandinetti

Arper

Harmony

Terratinta Ceramiche

Artesi

Huber

Bisazza

Idea

Ceramica Bardelli

Itlas

Ceramica Francesco De Maio

Laminam

Ceramica Sant’Agostino Ceramica Vogue Ceramiche Piemme Cotto Etrusco Cristina

Lea Ceramiche Living Ceramics LondonArt Marazzi Marca Corona Matteo Brioni Micro.

The.Artceram Treemme Treesse Unica Valentino by Ceramiche Piemme Very Simple Kitchen Viabizzuno Villeroy & Boch Vitra Wall&Decò

Casum Lookbook Cersaie 2018 – Interior design  
New