Page 10

designer e design Dalla sua mano creatrice nascono i contenitori modulari Comprehensive (1957), il divano Marshmallow (1956), il gruppo di sedie, tavoli e scrivanie Swagen-Leg (1958), il divano Sling (1963) e, più importante di tutti, il sistema Action Office I (1964 1965). George Nelson è uno dei pionieri del movimento moderno, assieme a straordinari designers americani come Raymond Loewy, Charles e Ray Eames, e Eliot Noyes. Lo studio di Nelson produce alcuni dei pezzi canonici del design industriale del XX secolo, molti dei quali sono ancora in produzione: l’orologio “ball”, la lampada “bubble”, ed il divano “sling”. Nelson fornisce anche grandi contributi allo “storage wall”, al centro commerciale, alla presentazione multimediale, e al sistema di ufficio “open-plan”. La gamma completa dei lavori di Nelson è ben rappresentata, spaziando dal disegno di prodotto ed arredo al packaging, alla grafica, a progetti a grande scala come la casa “Fairchild” o la Fiera Nazionale Americana a Mosca del 1959. Nel 1968 progetta diversi padiglioni per l’esposizione mondiale di New York. Nel 1968 progetta per Olivetti la macchina da scrivere Editor. Pubblica “How to see” nel 1977. Nel 1983 crea l’allestimento per la mostra “Design since 1945” al Museum of Art di Philadelphia.

10

Divano Marshmallow

Casainmente living way n.06 luglio-agosto  

Casainmente living way n.06 luglio-agosto

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you