Page 1

Aprile n° 103 - Anno 2017 - Euro 2,50

Verona Futurist Experience

Arte e cucina nella Sala Futurista in piazza Bra lVinitaly: la guida a tutti gli eventi lVinitaly and the City in città lBiologic lBardolino Top-Vinitaly and the City sul lago lGiorgia e Alessandra Amoroso in concerto lGardaland, una nuova stagione lTutto il teatro di aprile lParco Natura Viva l“Se fosse pietra”, Lessinia in festa


LIFESTYLE | 4 Verona Futuristic Experience | 8 Hotel Veronesi La Torre | 10 Aquardens | SPECIALE VINITALY | 12 Vinitaly, un’edizione 4.0 | 16 Vinitaly and the City | 20 Biologic | 22 Vinitaly and the City a Bardolino | 24 Signorvino Wine Circus | 26 Gerardo Cesari | 28 Soave Preview | 30 Vivavino | 32 Il sommelier | 34 Il cavatappi | MUSICA LEGGERA | 36 I concerti | MUSICA CLASSICA | 38 I Virtuosi Italiani | 39 Altri appuntamenti | RASSEGNE | 40 Il Festival della Bellezza | TEATRO | 42 Teatro Nuovo | 44 Teatro Ristori | 46 Teatro Salieri | 48 L’Altro Teatro | 50 Teatro San Massimo | 52 Teatro Scientifico | CABARET | 56 Grillo + Pintus | CULTURA | 58 Idem | STORYTELLING | 60 Pensiero visibile | ARTE | 62 Arte a verona | 66 Mostre in giro | PARCHI A TEMA | 68 Gardaland | WELLNESS | 70 Aqualux | GASTRONOMIA | 72 Fish & Chef | 74 La ricetta | EVENTI | 78 Verona Legend Cars | 80 Festival in bicicletta | 82 Se fosse pietra | GIARDINAGGIO | 84 Floricoltura Quaiato | WILDLIFE | 86 Parco Natura Viva | ECOLOGIA | 88 AMIA | IMPRESE | 89 Corsi per l’imprenditoria | VIAGGI | 90 DB-ÖBB Eurocity | CALENDARIO | 92 Tutte le manifestazioni e gli eventi di Verona e provincia |

IN COPERTINA: La Sala Futurista (particolare)

lBiglietti omaggio offerti da Carnet Verona!!! lConcerti, degustazioni, ingresso a parchi, Spa… lIscriviti alla newsletter di www.carnetverona.it lConoscerai in anteprima gli eventi più importanti e i biglietti omaggio disponibili. lScarica la nuova App di Carnet Verona

carnet verona

Sommario

registrazione Tribunale di Verona n° 1573 del 09/12/2003 n° iscrizione ROC 19001 edito da

via Nassar, 42/b Settimo di Pescantina (VR) tel. 045 6704400 fax 045 6754881 direttore responsabile Giulio Brusati hanno collaborato Agnese Ceschi Elisa Pasetto Giancarla Gallo Gianni Villani Giorgia Cozzolino Mattia Ballarini progetto grafico Pasquale Contreras contreraspasquale@gmail.com

338 8113910 stampa Grafiche Stella Editoriale Eventi non si assume alcuna responsabilità in ordine al successivo cambiamento di date o programmi riportati in questa pubblicazione settore commerciale Patrizia Pavesi www.carnetverona.it patrizia@carnetverona.it tel. 045 6704400 fax 045 6754881 per comunicazione eventi info@carnetverona.it entro il 15 di ogni mese Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodici Italiana


LIFESTYLE

sala futurista

VERONA FUTURIST EXPERIENCE ARTE D’AVANGUARDIA E CUCINA INTERNAZIONALE SI INCONTRANO NELLA LOCATION UNICA DELLA SALA FUTURISTA A VERONA carnet /

4


LIFESTYLE

sala futurista

T

orniamo indietro nel tempo con la mente, a quando Verona era uno dei più fervidi centri del movimento futurista di Filippo Tommaso Marinetti. Immaginiamo donne e uomini d’altri tempi, distinti ed eleganti; una sala appartata in cui si parla di modernità e progresso, le cui pareti sono impreziosite dall’opera di giovani pittori; e infine, poeti visionari i cui «zang! tumb! tumb!» risuonano sopra il vociare sommesso degli ospiti. Questa era l’atmosfera che si respirava all’inizio del Novecento nella Sala Futurista

del ristorante Olivo 1939, la stessa che potete rivivere oggi. Un luogo intriso di arte e storia che torna a disposizione di cittadini, turisti e amanti dell’arte, dopo esser stato a lungo dimenticato. Lo si può visitare da soli o in gruppo, ma è anche un ambiente speciale per una serata elegante, una cena aziendale o per una ricorrenza in famiglia. E una volta al mese la Sala ospita cene a tema con menù e performance futurista. Un tempo ritrovo di artisti, poeti e intellettuali, la Sala Futurista è il luogo simbolo del Futurismo veronese.

5 / carnet


LIFESTYLE

sala futurista

Si trova nel piano inferiore del cinquecentesco Palazzo RighettiniFraccaroli di piazza Bra, che ospita il ristorante pizzeria Olivo 1939. Questo luogo custodisce un patrimonio artistico unico e inestimabile, frutto di un fortunato sodalizio tra i pittori futuristi Albino Siviero (detto Verossì) e Amos Ernesto Tomba, e il poeta vernacolare Giuseppe Barni. Il meticoloso restauro – finanziato dalla proprietà del ristorante con il contributo delle sorelle Fraccaroli – è durato oltre un anno. I lavori condotti dall’MCM Design Studio di Verona, assieme alla restauratrice Cristina Giacalone e allo storico Riccardo Battiferro Bertocchi, hanno riportato alla luce un ciclo pittorico unico nel suo genere.

Raffigura i momenti salienti del dramma shakespeariano di Romeo e Giulietta, interpretati secondo i canoni artistici del Futurismo e commentati sia in italiano che in dialetto veronese. Una testimonianza che restituisce uno spaccato affascinante della città nei primi del Novecento, quando arte e cultura erano fulcro della vita cittadina. Verona dette, infatti, un notevole contributo all’avanguardia futurista, grazie all’impegno di alcuni grandi artisti e letterati che definirono un movimento dai tratti davvero singolari, apprezzabili soprattutto nella cosiddetta Aeropittura, espressione del mito del volo come sintesi di modernità e velocità, due dei principi cardine del Futurismo. l

Per prenotazioni, informazioni e conoscere il calendario degli eventi nella Sala Futurista, potete chiamare il numero dedicato 342 3465146 o visitare il sito www.veronafuturistexperience.com e la pagina Facebook Verona Futurist Experience carnet /

6


DA SABATO 1 A SABATO 15 APRILE, IN OCCASIONE DEL VINITALY, SIGNORVINO PRESENTA:

NEI NEGOZI DI: VERONA - CORSO PORTA NUOVA, 2 - TEL. o45 8009031 VERONA (VALPOLICELLA) - VIA PREARE, 15 - TEL. 045 8890097

PaginaCarnet.indd 1

16/03/17 18:08


LIFESTYLE

hotel veronesi la torre

Hotel Veronesi La Torre

Take it... Easter Hotel Veronesi La Torre si prepara per offrire festività Pasquali originali e fantasiose, per godere appieno dell’esplosione della primavera. Per il pranzo di Pasqua il Ristorante La Torre 22 ha ideato un menu speciale da chef, con le leccornie di stagione e accompagnato da Lugana e Valpolicella doc, e un Baby menu per i più piccoli.

Coperto , 1 bottiglia di vino (1ogni 4 persone), servizio, acqua e caffè inclusi: € 42 a persona. Baby menu a € 22. Scopri di più su www.hotelveronesilatorre.it

E per Pasquetta Grigliata e Rock'n Roll! Ideale per chi ha voglia di un momento di convivialità, di ottimo cibo, e soprattutto tanta voglia di ballare e di musica. Per il lunedì di pasquetta, da passare tassativamente fuori porta, è in programma una festa, “EASY EASTER”, che si terrà all' aperto in mezzo al verde della splendida corte, con un menu particolare, un pic-nic con grigliata, informale e frizzante. Ma non è tutto... dopo il pranzo, tanta musica con una band, che allieterà gli ospiti nel pomeriggio fino a sera. Per chi invece preferisce la tranquillità, dopo la grigliata... SPA & RELAX: possibilità di accedere all’area wellness, e di rilassarsi in piscina e sauna. Per prezzi e info consultare il sito. Per entrambi i pranzi è vivamente consigliata la prenotazione: ristorante@hotelveronesilatorre.it tel. +39 045 8619387 carnet /

8

Hotel Veronesi La Torre Via Monte Baldo, 22 Dossobuono di Villafranca (VR) tel. +39 045 8604811 www.hotelveronesilatorre.it

@hotelveronesilatorre


Veronagusto Local Food Supporter


LIFESTYLE

aquardens

Aquardens a primavera Un’oasi di benessere per il risveglio dei sensi

S

ole, aria tiepida e profumata, giornate più lunghe, la natura che sboccia: tutto, in primavera, invita al risveglio dei sensi. Quale modo migliore, per farlo, di un'oasi di benessere come Aquardens? Del resto, le Terme di Verona offrono tantissime occasioni per rigenerarsi, fra vasche e lagune, grotte, cascate di acqua salso-bromo-iodica. E non occorre aspettare il weekend, perché ad Aquardens ogni giorno è speciale: lunedì cinema in acqua; martedì bagno di suoni e musicoterapia nell'area termale e nella Spa giornata dedicata alla tradizione nordica con accesso naturista; mercoledì Sport&Terme; giovedì Candle Night; Venerdì HappyArdens, musica e aperitivo; sabato FamilyTime con Miniclub e animazione nella nuova area bimbi con scivoli; domenica JustRelax. Ma Aquardens pensa, in questo periodo, in particolare alla bellezza. E lo fa con una serie di promozioni: trattamento viso alla peonia per riequilibrare la pelle dopo i mesi invernali, trattamento drenante completo con manualità specifiche anti-ritenzione-idrica e, novità 2017, un negozio di parrucchiera e nail-art. Per restare aggiornati su novità, offerte e promozioni cliccare su www.aquardens.it o sulla pagina Facebook di Aquardens. (Elisa Pasetto) l

carnet /

10

Saune da rito Ad Aquardens tutti i giorni è tempo di Ritual Sauna, con Rituali Aufguss e spettacoli di gettate di vapore, musica e essenze profumate. Ma le Terme di Verona pensano ancora più in grande: il prossimo passo è la realizzazione di un vero e proprio villaggio all’aperto con saune a tema, per un viaggio in Europa senza spostarsi, ma gustando le diverse tradizioni saunistiche.

Pasqua Volete trascorrere una Pasqua alternativa? Magari in ammollo, ma senza rinunciare a un pranzo degno di una festività? Aquardens propone un pacchetto comprensivo di ingresso giornaliero all’area termale e menù completo servito al tavolo all'Aquardens Restaurant dalle 12.15. Info e prenotazioni: tel. 045.67067 info@aquardens.it


Origine, qualità e stagionalità

EVO BARDOLINO RISTORANTE

EVO BARDOLINO RESTAURANT

APERTO TUTTI I GIORNI DALLE 19.30 ALLE 22.30

OPEN EVERYDAY FROM 7.30 PM TO 10.30 PM

È GRADITA LA PRENOTAZIONE

RESERVATION IS REQUIRED

T. + 39 045 6229999 info@aqualuxhotel.com Authenticity, quality and seasonality

Cena d’autore con Gianfranco Vissani

SABATO 8 APRILE | ORE 20.30

EVO BARDOLINO

RISTORANTE RESTAURANT VIA EUROPA UNITA, 24B | BARDOLINO (VR)


SPECIALE

vinitaly

L

a 51esima edizione di Vinitaly, in programma dal 9 al 12 aprile a VeronaFiere, si articola anche quest'anno in moltissimi appuntamenti ed eventi differenziati: tra i padiglioni in Fiera per tutto ciò che è business; e nelle piazze e nei luoghi più affascinanti di Verona per il divertimento dei wine lover con il fuori salone Vinitaly and the City. Vinitaly si conferma come il più prestigioso evento a livello nazionale, sia per il valore di leadership del settore enologico all'interno dell’agroalimentare, sia per il ruolo di Verona come capitale e capofila nel comparto.

Novità digitali Quest'anno la vetrina delle eccellenze vinicole si presenta con molte novità: sono aumentati gli Stati partecipanti, è stata potenziata l'area espositiva, allargati ed aggiunti nuovi padiglioni per Piemonte, Sardegna e Toscana, migliorata la viabilità con la creazione di nuovi parcheggi, in grado di ospitare altre tremila auto. A questo si aggiunge la «rivoluzione digitale»: un progetto pilota per monitorare il livello di gradimento dei vini che coinvolge tremila «buyer» esteri su 50mila. Grazie a diversi servizi tecnologici, si sperimentano così per la prima volta soluzioni d'avanguardia 4.0. Tra le novità 2017 c'è la possibilità di scaricare l'app sia su Android che su iOS del proprio Smartphone per avere una vera e propria guida al Vinitaly tra gli stand. Si potranno cercare postazioni, nazioni o padiglioni con relativa planimetria e, con un solo click, ricevere informazioni o date su particolari eventi. E si potranno pure cercare parcheggi…

I numeri Parlano chiaro le cifre dell’edizione 2017: 4120 sono gli espositori al Vinitaly, 291 al Sol&Agrifood, la vetrina dell'agroalimentare di qualità centrato sull'olio e non

carnet /

12


solo, e 200 all'Enolitech, l’esposizione di macchinari. Veronafiere ha previsto un investimento di 94 milioni di euro entro il 2020, allo scopo di ottimizzare lo standard qualitativo e dare la priorità all'internazionalizzazione del business con una piattaforma b2b (business to business) che si rivolga al mercato globale e rappresenti il momento più significativo per gli espositori. Per il b2b è confermata l'iniziativa Taste & Buy, che organizza incontri oltre alle degustazioni. 2000 sono i nuovi «buyer» esteri, grazie anche all'invio del free badge, che si aggiungono ai circa 28mila «buyer» registrati nel 2016, provenienti da 140 nazioni su 49mila operatori. Quest'anno l'obiettivo è mantenere il trend in crescita, con focus all'estero, specialmente su Cina e Usa, ma anche sulla Gran Bretagna, e superare i numeri dell'anno scorso: i 130mila visitatori e i 50mila operatori esteri. Vinitaly, con il suo stile ben inconfondibile, si conferma fulcro dell’enologia italiana e mondiale, indiscutibile segnale della dinamicità del settore.

Vinitaly International In preparazione al Sa ci sono state molte iniziative organizzate da Vinitaly International nelle maggiori città del mondo allo scopo di promuovere vini ed offrire strumenti di marketing. Tra gli eventi di rilievo, nei primi giorni di aprile, il 5 Star Wines Award “The book” e il premio Wine without Walls, per i vini a basso contenuto o senza solfiti. L'8 aprile in calendario il grand tasting OperaWine.

Bio e biodinamico, le tendenze Il settore in espansione ed evoluzione in questo particolare

13 / carnet


SPECIALE

vinitaly

momento storico è senz'altro quello del vino biologico e biodinamico naturale, che riesce ad ottenere prodotti di alta qualità, senza ricorrere a metodologie impattanti in viticoltura. «Secondo le proiezioni di settore, nel 2020 una bottiglia su tre sarà di vino realizzato senza l'uso di prodotti chimici», afferma il presidente del Consorzio Tutela Vini Valpolicella, Christian Marchesini. «Sono dati verificati a livello mondiale. Il mercato si sta orientando in questa direzione e ci chiede vino bio, perché è più sicuro. La richiesta viene soprattutto dai paesi nordici e dagli Usa, dove si è creata una maggiore consapevolezza nelle scelte. Come Consorzio stiamo portando avanti da qualche anno il protocollo delle 3 R (Risparmia, Riduci, Rispetta) e quindi ci teniamo molto a questa evoluzione. Ora puntiamo al mercato del sud est asiatico». Ma non è tutto, perché cresce anche il numero delle aziende agricole che usano l'omeopatia in sostituzione dei prodotti chimici, per rinforzare e migliorare le piante utilizzando, ad esempio, nel terreno o già alla base delle vigne, antibiotici naturali. (Giancarla Gallo) l

Continua lo sviluppo parallelo anche del fuori salone di Vinitaly and the City, che l’anno scorso ha registrato 29mila presenze, pensato per separare nettamente i momenti in Fiera riservati agli operatori e agli affari dalle iniziative per i wine lover. L’evento coinvolge il centro storico, tra le piazze e l’Arsenale ma, da quest’anno, anche Bardolino sul lago di Garda, aggiungendo un giorno in più di programmazione: da venerdì 7 a martedì 11 aprile. Nelle prossime pagine, tutti gli appuntamenti.

carnet /

14


Se l’Intelligenza Artificiale potesse sognare, sognerebbe la nuova Audi A5. Provatela agli Audi Innovative Days.

Con la nuova Audi A5 dotata di Audi Intelligent Assistance, la guida del futuro è già realtà. Abbiamo reso l’automobile un dispositivo intelligente, grazie a sistemi di assistenza alla guida progettati per garantire un’incredibile reattività di fronte agli imprevisti, per innalzare al massimo il livello di sicurezza e per regalare comfort a ogni vostro viaggio, anche nelle condizioni di traffico intenso. Provate Audi Intelligent Assistance agli Audi Innovative Days. Info su audi.it Vi aspettiamo presso il nostro Showroom dal 4 all’8 aprile. Gamma A5. Valori massimi: consumo di carburante (l/100 km): ciclo urbano 9,8 - ciclo extraurbano 5,9 - ciclo combinato 7,3; emissioni CO2 (g/km): ciclo combinato 166.

Audi Zentrum Verona Via Gardesane, 49 - Verona Tel. 045 2085211 www.vicentini.it


SPECIALE

vinitaly

Vinitaly and the City, il fuori Salone per i “wine lovers” Il calendario con tutti gli appuntamenti

opo il successo dell’anno scorso, che ha registrato 29mila presenze, torna Vinitaly and the City, il fuori Salone per i wine lover che ha programmato un ricco cartellone di spettacoli con musica dal vivo e intrattenimenti, degustazioni ed enogastronomia, nei punti più affascinanti di Verona. Piazza dei Signori è destinata a Wine, Food & Events, degustazioni delle eccellenze gastronomiche e vinicole, mentre nella loggia di Fra’ Giocondo trova posto l’enoteca di Vinitaly con una selezione dei migliori vini nazionali; lo spazio ospita carnet /

16

anche simposi e meeting. Nella Loggia Antica i migliori sommelier guidano gli amanti del nettare di Bacco ad apprezzarne le note con tutti i sensi. Taste & View, poi, sulla Torre dei Lamberti, da dove si può godere, durante la degustazione (ingresso gratuito per i partecipanti al fuori Salone), di una vista mozzafiato su Verona. Ogni sera al Cortile del Mercato Vecchio dj set e concerti live fino a tarda notte. Infine all’interno dell’Arsenale trovano spazio gli appuntamenti di «Biologic» (il programa completo nelle pagine seguenti). (Giancarla Gallo) l .


Loggia di Fra’ Giocondo

17:00-19:00 Apertura e inaugurazione 20:00-22:00 Aperitivo di inaugurazione della community di I Love Italian Food

Loggia Antica - Masterclass

18:00-19:00 Alla scoperta dei grandi autoctoni italiani Powered by AGSM 19:30-20:30 Durello d’Autore: Autentico, Autoctono Powered by Consorzio Tutela Vino Lessini Durello 21:00-22:00 Veneto, custodi d’eccezione Powered by UVIVE – Unione Consorzi Vini Veneti

Cortile Mercato Vecchio

18:00-19:30 Dj set con Dj Zeno 19:30-21:30 Dj set con Dj Luca Onere di Radio Monte Carlo 21:30-22:30 Vinitaly and the Music: Ospiti Bouchra, Francesco Sarcina e Michele Bravi 22:30-24:00 Dj set con Dj Zeno

SABATO 8 APRILE Loggia di Fra’ Giocondo

12:00-13:30 I Love Italian Food: Show Cooking dello chef Cristian Bertol 16:00-18:00 Sorsi d’Autore: Valerio Massimo Manfredi presenta il suo ultimo libro Teutoburgo. Vino in degustazione: Falerno del Masaccio - Villa Matilde 18:00-20:00 Sorsi d’Autore: Bruno Vespa presenta il suo ultimo libro C’eravamo tanto amati. Vino in degustazione: Raccontami – Vespa Vignaioli 20:00-21:00 I Love Italian Food: La nuova tendenza pizza gourmet e il vino, performance di Renato Bosco 21:30-22:30 Accademia Mondiale della Poesia in collaborazione con la Regione Calabria - Dipartimento Agricoltura presenta Nell’incendio e oltre – La poesia tra ebbrezza e sensualità, di Daniel Cundari con Sasà Calabrese

Loggia Antica

11:00-13:00 Vino & Welfare - ONAV e Vinitaly insieme Powered by ONAV 15.30-16.30 I vini di Cascina Bruciata che nascono nella core zone Unesco di Barbaresco

18.30-19.30 Veneto, interpreti di una grande tradizione Powered by UVIVE – Unione Consorzi Vini Veneti 20.00-21.00 Eurospin e i vini integralmente prodotti Powered by Eurospin

Cortile Mercato Vecchio

15:30-17:00 Esibizione con violoncello di Luca Giovannini vincitore 1° Premio Cat. Solisti “20° Premio Internazionale di Musica Gaetano Zinetti” Con Marco Venturini, Violoncello 18:00-19:30 DJ set con Dj Zeno 19:30-21:30 Dj set con DJ Davide Polettini di Radio Monte Carlo 21:30-22:30 Vinitaly and the Show-Case: Deborah Iurato in concerto acustico 22:30-24:00 Dj set con Dj Zeno

ph FotoEnnevi

VENERDI 7 APRILE

SPECIALE

vinitaly

DOMENICA 9 APRILE Loggia di Fra’ Giocondo

12:30-14:30 I Love Italian Food: La mela e l’Alta Cucina. Performance delle blogger Giusy Locati e Alice Gorgatti e dello chef Matteo Baronetto 15:00-16:00 Verona PWN: Donne che si raccontano, professionalmente e personalmente 18:00-19:30 Sorsi d’Autore: Giuseppe Culicchia presenta il suo ultimo libro Essere Nanni Moretti In collaborazione con: Salone Internazionale del Libro di Torino. Vino in degustazione: Gattinara - Travaglini 19:30-21:00 I Love Italian Food: La pizza “diversamente napoletana” con performance di Salvatore Lioniello

Loggia Antica

14:30-15:30 Vitigni autoctoni ed internazionali: alla scoperta dei terroir italiani Powered by Faberest 17:30-18:30 Le eccellenze italiane: i rossi del Nord, Centro e Sud Powered by Frau Calzature 19:00-20:30 Women in red: quattro grandi produttrici, quattro grandi rossi

Cortile Mercato Vecchio

16:30-18:00 Mario Cammalleri, concerto piano e voce 19:00-21:00 Dj set con Dj Mario B 21:00-22:30 Vinitaly and the Concert: Joe Bastianich Project 22:30-24:00 Dj Set con Dj Ringo di Virgin Radio

17 / carnet


SPECIALE

vinitaly

LUNEDÌ 10 APRILE Loggia di Fra’ Giocondo

17:00-18:30 Sorsi d’Autore: Marina Ripa di Meana presenta il suo ultimo libro Colazione al Grand Hotel. Vino in degustazione: Roma DOC - Malvasia - Villa Principe Pallavicini 18:30-19:30 Sorsi d’Autore: Federico Zampaglione e Giacomo Gensini presentano il libro Dove tutto è a metà - incontro fan e firma copie. Vino in degustazione: Mater Matuta di Casale del Ciglio. 20:00-21:30 I Love Italian Food: Il mondo del vino incontra il mondo del pane: Marino Tanfoglio presenta il pane con il lievito millesimato

Loggia Antica

20:00-21:00 Veneto, l’eccellenza di una Terra Powered by UVIVE – Unione Consorzi Vini Veneti

Cortile Mercato Vecchio

18:00 -19:30 Dj set con Dj Maxvez & Dj Sat 19:30-21:00 Dj set con Dj Mario B 21:00-22:00 Musica e Parole con Federico Zampaglione Presenta Chiara Papanicolau di Radio Monte Carlo 22:00-24:00 Vinitaly and the Best Music: Funky Town con Soul Train Night – Anni 70/80

MARTEDÌ 11 APRILE Loggia di Fra’ Giocondo

18:00-19:30 Sorsi d’Autore: Camila Raznovich presenta il suo ultimo libro Lo spazio tra le nuvole. Il viaggio come cura. Powered by La Collina dei Ciliegi, in degustazione Amarone della Valpolicella 20:00-21:30 Biancarosa Onlus e Cocktail Safari presentano Cocktail Safari Live 21:30-23:00 I Love Italian Food: Aperitivo di chiusura e performance della chef Annamaria Pellegrino

Loggia Antica

17:30-19:00 ll Decanterino dell’architetto Carlo Benati: molto più di un decanter. A cura di Diego Begalli, Università di Verona e Carlo Benati, Wine Design

Cortile Mercato Vecchio 18:00-19:30

carnet /

18

Dj set con Dj Maxvez & Dj Sat 19:30-21:30 Dj set con Dj Zeno 21:30-22:30 Pastis & Irene Grandi in Lungoviaggio - a metà tra spettacolo ed evento, tra laboratorio e concerto: Lungoviaggio - uno spettacolo - laboratorio interattivo tra suoni e immagini del quotidiano 22:30-24:00 Dj set con Dj Zeno

Eventi Arsenale VENERDÌ 7 APRILE

19:30 SoundsWine -Degustazione di vino e musica A cura di Soundsfood Percorso di degustazione che concilia gli aromi del vino con i suoni della musica. Un percorso organolettico tra enologia e musica. 21:30 Concerto: Trio Fernandez Erriquez, Finaz e Nuto della Bandabardò Il trio propone brani storici della Bandabardò, rivisti nella loro essenzialità, facendone scoprire i lati più legati all’atto stesso della loro composizione.

SABATO 8 APRILE

12:30 Talk: Custoza66 Box - A cura di Veronagusto, in collaborazione con l’Associazione Culturale Crea Custoza Presentazione libro e Box con degustazione gallette militari con broccoletto di Custoza. 13:00 Concerto: I Briganti del Folk Un racconto musicale che vuole dare una panoramica sul folk popolare italiano, attraverso i grandi cantautori che sono un patrimonio importante della cultura italiana. 16:00 Workshop: Wine Lettering Workshop di hand lettering a cura di Silvia Lana Workshop di hand lettering dedicato a produttori, grafici e addetti del settore per la realizzazione hand-made di una meravigliosa etichetta di vino. Il corso è curato dall’artista Silvia Lana. 18:00 Talk: Divino Andino - Presentazione del libro con Francesco Antonelli, in collaborazione con Libreria Gulliver “Il viaggio della vite per il mondo, e di conseguenza del vino, è come il viaggio dell’uomo. Si nutre del caso, degli incontri, di uomini visionari, grandi fallimenti, successi alle volte. È sempre di grande umanità”. Dalla prefazione del libro di Giorgio Melandri. 21:30 Concerto: Disperato Circo Musicale - Pachanka Ogni loro concerto è una festa carica di energia: un tornado di ritmi, colori e travolgente vivacità che si traduce in una Patchanka


DOMENICA 9 APRILE

12:30 Showcooking live a cura di VeronaGusto 16:30 Talk: Food Truck all’Italiana - Presentazione del libro con l’autore Francesco Marras In collaborazione con Libreria Gulliver. Nell’ultimo lustro in Italia sono nati truck a centinaia diventando velocemente uno dei maggiori fenomeni gastronomici del momento. Tutte le risposte, ma proprio tutte, in questo libro, il primo dedicato al fenomeno in Italia. 18:00 Talk: Di Vigna in Vigna - Incontro con l’autore Tiziano Gaia In collaborazione con Libreria Gulliver. Itinerari nell’Italia del vino tra charme, alta cucina e ospitalità. La prima guida turistica dedicata a chi non solo ama il vino, ma crede che viverlo in prima persona – là dove viene prodotto – sia la più emozionante delle esperienze. 18:00 Concerto: E ti piace lasciarti ascoltare - Premio De Andrè Selezioni regionali Veneto, guest: Massimo Bubola Biologic presenta l’unica e sola tappa veneta del progetto culturale “E ti piace lasciarti ascoltare 2017”, selezione regionale per il Veneto del Premio Fabrizio De Andrè, grandissimo momento dedicato alla musica d’autore.

ph FotoEnnevi

dalle influenze Ska, Reggae, Balkan, Funky, Latin e Punk.

SPECIALE

vinitaly

LUNEDÌ 10 APRILE

20:00 Concerto: Alberto Molon - Pop-Rock Nel 2013 ha pubblicato il suo primo album da solista , nel 2015 ha pubblicato il suo secondo album. A Biologic presenta il suo terzo album hanno ragione tutti. 21:30 Concerto: Canova - Indie Rock I Canova sono una delle band indie italiane più promettenti (1 milione di ascolti on line), ed hanno esordito lo scorso anno con l’album “Avete ragione tutti”, il loro disco di esordio.

MARTEDÌ 11 APRILE

18:30 Talk: Manuale di sopravvivenza amazzonica per signorine di città. Incontro con la food blogger e autrice del libro Sara Porro in collaborazione con Libreria Gulliver 20:00 Concerto: Elli De Mon - Psyco Blues Ad un anno esatto dall’uscita del suo debut album e con più di 120 concerti alle Elli de Mon torna con un nuovo disco, prodotto da una storica etichetta francese che lavora con alcune leggende del rock mondiale. 21:30 Concerto: Home - Brit Sound Gli Home presentano in esclusiva per Biologic alcuni dei brani inediti che andranno a comporre il nuovo album in uscita.

Tour Arte e Sapori sabato 8 aprile dalle 17:00

Taste & Visit

Porta Borsari - 7 aprile, dalle 17 alle 24 Arco dei Gavi - 9 aprile, dalle 17 alle 22

19 / carnet


SPECIALE

vinitaly

A

rriva Biologic, l’evento dedicato al vino biologico, naturale e allo street food. Dal 7 all’11 aprile all’ex Arsenale di Verona per Vinitaly and The City, cinque giorni per un autentico festival di sapori. Protagonisti i vini bio e naturali e le delizie gastronomiche dei foodtruck gourmet con una carovana di sapori della miglior tradizione della cucina italiana e non solo. Non mancheranno i concerti con artisti di grande spessore: Il Trio Fernandez (ven alle 21), formato da

Biologic Vinitaly and the City

All’ex arsenale un esplosione di sapori Vini bio e naturali, Foodtruck gourmet, musica, incontri e molto altro! Ex Arsenale di Verona, 7-11 aprile, ingresso libero carnet /

20

Erriquez, Finaz e Nuto, della Bandabardò che rivisiteranno il sound della celebre banda toscana; il folk italiano dei Briganti del Folk (sab alle 13) e il travolgente spettacolo dalle influenze Ska, Reggae, Balkan, Funky del Disperato Circo Musicale (sab alle 21:00); specialissima la tappa veneta del Premio Fabrizio De Andrè (dom alle 18), che avrà come special guest Massimo Bubola; il rock pop di Alberto Molon (lun alle 20) e l’indie rock di tendenza (1milione di ascolti) con il live dei Canova (lun alle 21.30). E ancora le sonorità psyco blues dell’ “One Woman Band” Elli de Mon (mart alle 20), e a seguire una grande anteprima con gli Home. Biologic, è un’esperienza deliziosa: si parte dai vini biologici biodinamici e naturali, grazie a produttori da tutta Italia: La Pria, Tenute Ugolini, Tenuta La Ca, Villa Merighi, Vini Tasi, Lanza-Empiria, Potrelli Wine, Mont’Albano per Casa Vinicola Sartori e molti altri, con una proposta degustativa che va dalle bollicine ai rossi più strutturati. Si continua immergendosi nei piatti proposti dalle cucine su ruote: dagli spunciotti veneti di Bellavita, agli hamburger gourmet e ai tortellini di

Al Mitimangio, alla chianina con BBQ Valdichiana, ai fritti de La Frittoria, le specialità ascolane di Scottadito, quelle parmensi di Dal Parmigiano e quelle umbre della Focaracceria Umbra, le tigelle e i borlenghi di Sborlengati on the Street e ancora la farinata di ceci de L’Antica Farinata, gli hamburger di pesce di Beestrò, il pastrami di Vecchio Mulino Beach e il panino con i friarielli di Strit Strit, i panini veggie di Universo Vegano e per chiudere con un tocco di dolce i cupcake e la cheesecake di Vaniglia & Co. Ma non è finita qui a Biologic, “storie e racconti di viaggi enogastronomici” in collaborazione con la Libreria Gulliver – libri per viaggiare e numerosi workshop. Biologic è aperto venerdì 7 – lunedì 10 e martedì 11 aprile dalle 17 a mezzanotte, sabato 8 e domenica 9 aprile dalle 11 a mezzanotte. Il programma completo su www.bio-logic.it l


NUOVO

personal wellness SCOPRI I NUOVI TRATTAMENTI CORPO CON L’ESCLUSIVO METODO A MOSAICO PERSONALIZZATO

Troviamo insieme la soluzione che desideri in modo efficace e mirato

SOIN DRAINAGE DETOX drenante anticellulite SOIN MINCEUR NATURELLE anticellulite riducente SOIN FERMETÉ TONIFIANT tonificante e rassodante PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO ESCLUSIVO A PARTIRE DA 45 MIN. € 65,00 Centro autorizzato Maria Galland

Centro del Benessere Hotel Veronesi la Torre Piscina coperta di acqua salata, completa di angolo idromassaggio e cromoterapia; Jacuzzi esterna; Sauna Finlandese con panchine in legno e umidità ridotta dell'aria; Bagno di Vapore rivestito in marmo; Doccia Aromatica con essenze tropicali; Fontana del ghiaccio e Doccia a fiotto; Relax e Music Area, Angolo Tisane; Sala Fitness a disposizione.

c/o HOTEL VERONESI LA TORRE VIA MONTE BALDO, 22 37062 DOSSOBUONO DI VILLAFRANCA (VERONA) beauty@hotelveronesilatorre.it tel. (+39) 045 860 48 14

@hotelveronesilatorre

#hvlt

www.hotelveronesilatorre.it


SPECIALE

vinitaly

barca a Bardolino Vinitaly and the City, il fuori salone di Vinitaly dedicato a tutti i wine lovers. L’edizione 2017, quindi, allarga i suoi orizzonti e oltre al centro storico della città scaligera stupirà i visitatori anche sulla sponda veronese del Lago di Garda. Dal 7 all’11 aprile le principali

Vinitaly and The City sbarca a Bardolino

ph Dal Cero

Una vetrina unica, alla scoperta delle peculiarità gastronomiche ed enologiche di Verona e della sua provincia. Cinque giornate di degustazioni, concerti, installazioni artistiche, storytelling e incontri con autori

etichette e denominazioni vinicole del territorio scaligero si metteranno in mostra su Lungolago Cornicello e Parco Carrara Bottagisio: Amarone, Valpolicella, Soave, Custoza, Lugana e il padrone di casa Bardolino vi aspettano nelle loro declinazioni per degustazioni libere e guidate. Accanto alle aziende e ai Consorzi del vino, ospitati in eleganti strutture trasparenti vista lago, troveranno spazio i corner dedicati alla parte food di Vinitaly and the City, per testare arditi abbinamenti e godere delle gioie gastronomiche tipiche del Garda. Il paese e i suoi romantici luoghi si coloreranno e illumineranno di viola, creando un’atmosfera di grande impatto visivo e allo stesso tempo rimarcando l’eleganza della manifestazione. Organizzato dalla Fondazione Bardolino Top in collaborazione con il Comune di Bardolino e con Veronafiere, Vinitaly and the City a Bardolino non sarà solo una vetrina della qualità, ma un appuntamento in cui questa verrà raccontata e spiegata, attraverso incontri, convegni, stroytelling e degustazioni guidate dai sommelier della Fisar. Palcoscenico di questa parte della manifestazione saranno le affrescate sale della seicentesca Villa Carrara Bottagisio, affacciata sul lago, che verrà dedicata alla cultura del vino e delle sue storie. Per l’occasione l’artista di mapping e proiezioni 3d, Ben Peretti, darà vita ad uno spettacolo di luci che trasformerà la facciata in una imponente cascata di rosso Bardolino.

carnet /

22


Dove Dall’alto in basso, DaianaLou, Perturbazione e Mario Venuti.

Lungolago Cornicello Wine & Food Villa Carrara Bottagisio Storytelling e Guided Tastings Parco Carrara Bottagisio Live Concerts, Events e Dj Set

SPECIALE

vinitaly

Quando

Venerdì 7 aprile dalle 17 alle 24 Sabato 8 aprile dalle 11 alle 24 Domenica 9 aprile dalle 11 alle 24 Lunedì 10 aprile dalle 17 alle 24 Martedì 11 aprile dalle 17 alle 24

Programma eventi

Disponibile su www.bardolinotop.it e su www.vinitalyandthecity.com Accanto a questa, numerose installazioni artistiche e fotografiche renderanno l’area un vero e proprio museo a cielo aperto dedicato al viola e al nettare degli dei. Le serate bardolinesi saranno, poi, allietate da artisti di fama nazionale e internazionale, che si alterneranno sul palco di Parco Carrara Bottagisio: Mario Venuti, DaianaLou, Giulio Casale, Perturbazione e Max Casacci dei Subsonica sono solo alcuni degli appuntamenti di un cartellone che diventa ogni giorno più importante, il tutto ad ingresso libero. Ogni giornata avrà un tema portante, che delineerà anche la successione degli appuntamenti musicali, culturali e degustativi. Venerdì sarà una “Ouverture d’Autore”, dedicata ai cantautori e ai vini bianchi dall’intenso profumo, Sabato toccherà a “Wine&Girls”, voci femminili, bollicine e incontri rosa, Domenica una “Indie Red Sunday” sarà dedicata al Bardolino padrone di casa, Lunedì “A day with a Swing” per un tuffo negli anni ’40 a base di bianchi briosi e Martedì si chiuderà la manifestazione con “Terre Calde” e un salto nel vino rosso più intenso del territorio scaligero. l

Degustazioni

Lungolago Cornicello Padiglioni Bardolino, Soave, Custoza, Valpolicella, Lugana. Tre ticket consumazioni wine e due consumazioni food (15 euro con bicchiere) Villa Carrara Bottagisio Sala Fisar - degustazioni guidate, cinque vini, 45 minuti (due ticket wine) Villa Carrara Bottagisio Sala Pensiero Visibile – percorsi di Storytelling con degustazione vino, 90 minuti (due ticket wine)

Biglietterie

Lungolago Cornicello e Villa Carrara Bottagisio

Hashtag ufficiale

#VinitalyAndTheCityBardolino

23 / carnet


SPECIALE

vinitaly

U

Signorvino Wine Circus Due settimane di wine tasting, lezioni di vino & live music di Elisa Pasetto

Voglia di buon vino ma

anche di buona musica? A Signorvino Wine Circus c'è spazio anche per questo, nella location privilegiata del negozio in Valpolicella (con navetta gratuita da corso Porta Nuova). Sabato 8 aprile aperitivo con dj set e buffet dalle 18 e, dalle 22, Roberta e Negroni (rock’n’roll, rockabilly). Il giorno seguente stesso programma e, alle 22, si esibiranno Slick Steve & The Gangsters (rock’n’roll circus, magia & rock), mentre lunedì 10 aprile, sempre alle 22, toccherà a Jazzica Rabbit (sexy jazz). Il giorno dopo, alla stessa ora, si chiude con Vittoria e i Gorilla (rhythm’n’blues, swing, reggae).

carnet /

24

n vero e proprio circo, come quello rappresentato dalla rassegna che Veronafiere dedica al vino e che entusiasma ormai da anni non solo addetti ai lavori, ma anche appassionati e curiosi attraverso un turbinio di eventi che escono dai padiglioni per coinvolgere tutta la città. È Signorvino Wine Circus, due settimane di «wine tasting» e live music, in calendario dall’1 al 15 aprile nei negozi di corso Porta Nuova e di via Preare in Valpolicella. Si parte con le «Wine lessons», corsi gratuiti a numero chiuso per avvicinarsi al mondo del vino in maniera semplice e divertente, grazie a degustazioni di 30 minuti (previste in entrambi i negozi) guidate dagli wine specialist di Signorvino. I temi sono tantissimi. Dalle informazioni pratiche su «Come degustare un vino», «Leggi l’etichetta, stappa e servi», «Bio tasting» e «Come si produce l’Amarone», ai numerosi focus sui diversi vini: Prosecco Time, Franciacorta Mon Amour, Mr Trento Doc, I Love Valpolicella, Langhe Style e I Love Tuscany, senza dimenticare Vini dell’Etna, il Pinot Nero, Lambrusco & Lambrusco. Per chi vuole tuffarsi a 360 gradi nel mondo del vino, poi, nei due negozi sono in programma i Circus Special Tasting: L’Illusionista, il Domatore e lo Sputafuoco (a partire da 5 euro). Oppure i Fine Wine tasting, per scoprire la selezione Coravin e degustare capolavori al 100% italiani (con servizio navetta gratuito tra i negozi di Verona e Valpolicella da sabato 8 a martedì 11 aprile a partire dalle 18). Appuntamento clou, infine, è nel negozio di Verona il Masterclass con la Cantina Bastianich. Lunedì 10 aprile alle 17.30 nientemeno che Joe Bastianich presenterà una verticale di Vespa Bianco: 5 annate in degustazione, che metteranno in risalto il carattere e l’eleganza che questo bianco sa esprimere nel tempo. Seguirà un momento conviviale (50 euro, posti limitati: prenotazione obbligatoria in negozio o sul sito). Il calendario completo degli eventi è disponibile sul sito www.signorvino.com. l


A T IS A R U LL T U DE F A CA R I A E F Z N S Z U IA O N M IO P T N A L’ CAT TA I I V LO I IS V R I ! R LLA TU A NE A FU ERON L A S AAV BR

SCOPRI LA NUOVA ATTRAZIONE STORICO-ARTISTICA VERONESE, IL PIÙ GRANDE CICLO PITTORICO FUTURISTA DEDICATO ALLA STORIA DI ROMEO E GIULIETTA. visita la sala prova il menu futurista prenota la cena con performance futurista

INGRESSO GRATUITO! PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI Sala futurista c/o Olivo 1939 Piazza Bra, 18 Tel. 342 3465146 www.veronafuturistexperience.com verona futurist experience


SPECIALE

vinitaly

ttant’anni di Storia di amore e passione per i vini della Valpolicella: questa è la realtà della Gerardo Cesari, che con i suoi 120 Ettari di vigneti esporta l’eleganza dei vini veronesi nel mondo. Fondata nel 1936 grazie allo spirito imprenditoriale di Franco Cesari, l’ Amarone Cesari è tra i primi a raggiungere i 5 continenti: con l’annata 1971 sono infatti 100 le bottiglie di questo pregiato vino ad arrivare a New York! Di pari passo segue la conquista dei mercati esteri, dove oggi la Cesari esporta circa 85% dei propri vini; vini che nella meticolosa filiera produttiva, nascono da vigneti selezionati, direttamente coordinati e seguiti dal Direttore Enologico insieme all’Agronomo. Grazie all’esperienza, l’azienda ha selezionato quattro cru, destinati a dare le produzioni di punta, ognuno con caratteristiche specifiche. Nei vigneti Bosan, Il Bosco, Jèma e Centofilari vengono controllate tutte le fasi produttive, dalla potatura al diradamento, fino alla scelta dei grappoli alla vendemmia, operazioni effettuate esclusivamente a mano. Le uve raccolte vengono quindi portate nella cantina di San Floriano dove viene concentrato tutto il processo di appassimento, che dura tra i 3 e i 5 mesi, la pigiatura, la fermentazione ed il primo affinamento dei vini. Le lavorazioni successive proseguono nella Cantina di Cavaion Veronese, concepita e realizzata con un ampio spazio dedicato al “riposo”: la Cantina di affinamento sotterranea aiuta, infatti, a mantenere in maniera naturale un livello di umidità e temperatura costante, ideali per garantire una maturazione adeguata ai vini. In questa cantina, oltre all’affinamento dei vini in barriques, tonneaux e botti di grande formato, si procede anche al loro imbottigliamento e il successivo lungo riposo in bottiglia. Una filosofia di estrema ricerca della qualità e della eleganza enologica, accanto al lavoro in vigneto e cantina. Una filosofia riconosciuta dai diversi premi internazionali di cui i vini Cesari sono protagonisti; non ultima la riconferma alla prestigiosa Kermesse vitivinicola di OperaWine - Finest Italian Wines: 100 great producers realizzata da Veronafiere con Vinitaly International e Wine Spectator, in programma sabato 8 aprile 2017, a Verona, con l’Amarone della Valpolicella Classico BOSAN 1997, una delle punte di diamante della cantina di Cavaion Veronese. Da aprile sarà inoltre possibile degustare la collezione di Vini Cesari nella nuova e prestigiosa Wine Boutique di Cavaion Veronese. l

carnet /

26

Gerardo Cesari

Una passione per il vino lunga ottant’anni

Per informazioni: info@cesariverona.it hospitality@cesariverona.it Telefono:0456260928


IL GRANDE EVENTO DEDICATO AGLI APPASSIONATI DI AUTO

FIERA DI VERONA IL POSTO IDEALE NON SOLO PER ACQUISTARE LE CLASSICHE ITALIANE E TEDESCHE, MA ANCHE PER VENDERE, GAREGGIARE, SOGNARE.

5/6/7 MAGGIO 2017 VUOI ORGANIZZARE UN RADUNO DI CLUB IN FIERA? Vuoi organizzare un raduno per il tuo Club di auto d’epoca? Ti aspettiamo in fiera con tanto spazio per ospitare le auto dei soci.

FANTASTICA SFIDA NEL NUOVO CIRCUITO DELLA FIERA

TRA I PIÙ GRANDI PILOTI MONDIALI DI RALLY E PISTA!

Segreteria organizzativa: Intermeeting Srl - Via Fornace Morandi 24 - 35133 Padova T +39 049 7386856 - Fax +39 049 9819826 - email: info@veronalegendcars.com

WWW.VERONALEGENDCARS.COM


SPECIALE

vinitaly

Soave Preview

l’anteprima con il meglio del Soave per la prima volta aperta al pubblico

Il 20 e il 21 maggio al Palazzo del Capitano un viaggio “eno-sensoriale” alla scoperta dell’annata 2016

carnet /

28


SPECIALE

vinitaly

oave Preview, l’anteprima del Soave, in programma a maggio al Palazzo del Capitano di Soave, apre ad appassionati e curiosi. Sabato 20 e domenica 21 maggio infatti le porte del Palazzo saranno aperte a tutti: complice il tepore primaverile, si potrà degustare tutto il meglio del Soave in anteprima. Dopo due giorni di seminari e di degustazioni dedicati alla stampa di settore proveniente da Stati Uniti, Inghilterra, Asia e Nord Europa, anche gli eno-appassionati avranno la loro anteprima: dai Cru del Soave ai vini proposti dai giovani produttori, dagli influssi del vulcano a quelli generati invece da suolo calcareo, tutte le interpretazioni del Soave faranno bella mostra in un unico, grande banco d’assaggio per la gioia di quanti in una sola occasione desidereranno «fotografare» l’annata 2016. A rendere ancora più intrigante l’appuntamento di fine maggio saranno poi Le Cucine dal Mondo a cura di Verona Autoctona.

consorzio@ilsoave.com

Non solo quindi un viaggio «enosensoriale» lungo le vallate del Soave ma un vero e proprio tour tra i sapori del mondo. Proposte gastronomiche preparate al momento nel pieno rispetto delle culture dei paesi di provenienza. Dai piatti della tradizione coreana alle rivisitazioni dell’hamburger in chiave gourmet, passando per le proposte speziate della tavola indiana: sarà un week end dedicato al gusto e alle sperimentazioni. Il Soave infatti, oltre ad essere il vino bianco simbolo di Verona, è senza dubbio uno dei vini italiani più conosciuti al mondo. Uno dei motivi di questo successo sta nella sua abbinabilità a piatti e ingredienti molto differenti. Un calice di Soave può accompagnare perfettamente del pesce crudo o dell’ottimo sushi, come del resto risulta perfetto accanto a un piatto di riso e pollo al curry. Eccellente coi piatti della tradizione scaligera, il figlio naturale della garganega è diventato ormai un «globetrotter» delle cucine internazionali. Il 20 e il 21 maggio a Soave sarà un’occasione da non perdere per provarlo. l

29 / carnet


SPECIALE

vinitaly

Vivavino dove il vino incontra l’arte UN NEGOZIO UNICO, UN’ESPERIENZA SENSORIALE TOTALE

foto di Tania Volobueva

carnet /

30

ome stare dentro un grappolo d'uva, tra i suoi acini. Questa la filosofia che ha ispirato l'architetto Moreno Zurlo (A.c.M.e. Studio di Verona) nel realizzare il design di Vivavino, «wine boutique» in via Oberdan, a due passi dall'Arena. Un negozio unico nel suo genere, suggestivo per la sua composizione audace. Infatti, oltre alla collezione unica di vini di ottima qualità, quello che colpisce è il forte legame tra vino e cultura, ma anche tra vino e attualità. Vivavino ha sei sezioni dedicate a pittura, letteratura, teatro, cinema, musica e moda. In quest’ultima sezione, per esempio, sono presenti bottiglie di vino commissionate dalle principali case di moda italiane. Nel settore musica, i vini capolavoro di cantanti e musicisti che hanno trovato nelle viticoltura una seconda strada: Al Bano, Gianna Nannini, Andrea Bocelli e Sting.


SPECIALE

vinitaly

Anna Alekseyeva Sommelier di AIS (Associazione Italiana Sommeliers), Anna Alekseyeva è guida turistica per Verona, Lago di Garda e ville venete. Esperta di vino, cavaliere del tartufo d'Alba e dei vini del Piemonte, ha conseguito la laurea in enologia in Francia. Inoltre è autrice di numerose pubblicazioni sul turismo enogastronomico, organizzatrice di tour del vino e programmi educativi nelle regioni a vocazione viticola dell'Italia settentrionale.

Il connubio diventa ancora più intrigante nel settore cinema, dove sono presenti i vini di attori e registi. Un'esperienza unica per chi vuol provare, un solo esempio fra tanti, la creatività enologica di Nikita Mikhalkov. Vivavino raccoglie anche le collezioni di vini che portano la firma di artisti, poeti, scrittori e scultori. «Volete provare l’Amarone prodotto dai discendenti diretti di Dante Alighieri? Da noi c'è», afferma la titolare del negozio, Anna Alekseyeva. «Qui si impara che il vino è fonte di ispirazione, anzi musa ispiratrice nella creazione dei più grandi capolavori di tutti i tempi. Noi cerchiamo di coltivare le regole del galateo del vino. Per questo Vivavino è il primo negozio di vino con questa concezione, a Verona, un'idea fuori dall’ordinario, legata a un altrettanto straordinario design». (Giancarla Gallo) l

31 / carnet


SPECIALE

vinitaly

“Nulla è nella mente, che prima non sia stato nei sensi” Tommaso D’Aquino

IL SOMMELIER, L’EDUCATORE DEI SENSI

carnet /

32

«Le ultime generazioni non sono state completamente educate alla sensualità, cioè all'uso dei sensi come padronanza e consapevolezza di ciò che rappresentano. I sensi danno vita alle emozioni e le emozioni danno senso alla vita, permettendoci di vivere l'esistenza da protagonisti e non da semplici spettatori». A dirlo è il dottor Massimo Castellani, che vede nei sommelier i veri insegnanti in tema di sensorialità e sensualità, formatori professionali nell'uso dei sensi, in quanto ci iniziano all'arte del bere con consapevolezza, all'arte di gustare uno dei piaceri della vita, il vino. «Riflettiamo su cosa significhi essere condotti a godere un ottimo vino o una cena con il giusto abbinamento tra il cibo e il bere, in una magistrale degustazione», dice ancora Castellani. «Apprezzare quanto siano preziosi i sensi accesi vuol dire risvegliarsi dal torpore di un'esistenza consumata nella fretta, senza la meraviglia del momento presente». Cogliere il “qui e ora” nella totale percezione dei sensi ci porta a gustare la vita, il vino, il cibo e, ancor di più, la sensualità del corpo della persona amata, come in una sorta di meditazione dove perdersi è ritrovarsi. Essere sensualmente intelligenti e intelligentemente sensuali equivale a possedere quella maggior sensibilità che ci permette di godere dei momenti più belli con l'intensità che meritano e di poterli poi ricordare. La sensualità, che deriva da una allenata sensorialità, si nutre di sensazioni e ci eleva dalla nostra animalità, ci porta a degustare un vino o un momento d'amore con tutto ciò che li rende unici: la lentezza, la presenza, l'attesa, l'osservazione, l'olfatto, il gusto, l'ascolto, il tatto. (Giancarla Gallo) l


SPECIALE

vinitaly

Il cavatappi

storia del “tirabusciò”

Dai soldati inglesi del XVII secolo alle commedie di Goldoni, fino alle sciantose del varietà dei primi del ‘900, la lunga vicenda di uno strumento di un rito di... vino orse non tutti sanno che il cavatappi, lo strumento indispensabile per il rito dell'apertura della bottiglia di vino, è nato in Inghilterra nella seconda metà del XVII secolo come elaborazione del cavapallottole. I soldati utilizzavano questo strumento metallico dalla punta attorcigliata per estrarre i bossoli inesplosi dalla canna delle armi o le palle dal cannone. Sembra che già in una pala d'altare risalente al 1450 fosse raffigurata una suora che, con un punteruolo a vite, spilla vino da una botte. E sempre grazie a un religioso, il reverendo inglese Samuel Henshall, nel 1795 viene brevettato il primo cavaturaccioli, che in Italia prese il nome di tirabusciò o tirabusciòn dal francese «tire bouchon» (togliere il tappo). Nel '700 tutti i liquidi, birra e alcolici, inchiostro, profumi o medicine, erano conservati in boccette di vetro chiuse con tappi di sughero, importato in gran parte dal Portogallo, e quindi il cavatappi serviva continuamente. Ne è testimonianza una battuta de “La moglie saggia” di Carlo Goldoni, commedia del 1752, in cui alla richiesta di un tirabussòn, il personaggio risponde: «Sì, lo porto sempre addosso». Era infatti abitudine dei cavalieri portare il cavatappi legato alla catenina dell'orologio o al bastone da passeggio. Ma anche le dame non erano da meno: lo portavano legato in vita, nella chatelaine (una catenella), sempre a portata di mano. Erano oggetti raffinati, in oro o argento, intarsiati carnet /

34

in opale o avorio, dalle forme più strane che raffiguravano animali, persone, parti del corpo, anche spiritosi o professionali. Nei secoli, poi, dal modello a T iniziale, il cavatappi si è evoluto a farfalla, a rubinetto, a doppia vite, a cremagliera, tascabili dentro gli astucci o appesi al muro. Modelli da collezione o addirittura da mostre e musei. Il cavatappi ha suggerito anche il titolo di una canzone, “Ninì Tirabusciò”, un brano di Salvatore Gambardella e Aniello Califano, cantato anche da Angela Luce, un classico della canzone napoletana. Da qui anche il famoso film del 1970, “Ninì Tirabusciò, la donna che inventò la mossa” con Monica Vitti, ispirato alla storia di una "sciantosa" (chanteuse) del varietà, Maria Campi. Una con il cavatappi sempre a portata di mano… (Giancarla Gallo) l


GIORGIA

20 aprile alle 21 all’Agsm Forum di Verona Una vera voce soul. Italiana al cento per cento. Il 20 aprile alle 21 all’Agsm Forum arriva Giorgia con la tappa veronese del suo Oronero Tour, la serie di concerti che sta portando la cantante romana nei principali palazzi dello sport italiani. La tournée segue la pubblicazione di “Oronero”, decimo album di inediti, con una produzione ultramoderna. Nel segno del pop soul internazionale, ma con un’anima tutta italiana

MUSICA LEGGERA (MA NON TROPPO) GIORGIA, FAST ANIMALS AND SLOW KIDS,

di Giulio Brusati

ALESSANDRA AMOROSO, RACHAEL YAMAGATA... FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

21 aprile alle 21.30 all’Emporio Malkovich a Sommacampagna Che rumore fa il nuovo rock italiano? La risposta la danno i Fast Animals And Slow Kids, la band in concerto la sera del 21 aprile all’Emporio Malkovich a Sommacampagna. In scaletta, i brani del nuovo album, “Forse non è la felicità”, anticipato dal singolo-video “Annabelle”. «La nostra musica?», dicono i FASK. «Canzoni che sembrano colonne sonore di film sulle proteste sociali in Inghilterra, pezzi basati su strutture particolari anni ‘70, il morbido suono dei vecchi vinili, la svogliatezza e stanchezza delle band lo-fi di inizio anni ‘90». In apertura, altra rock band italiana: Le Capre A Sonagli.

carnet /

36

ph Alessio Albi

MUSICA LEGGERA

concerti


MUSICA LEGGERA

concerti

ALESSANDRA AMOROSO

ph Shervin Lainez

28 e 29 aprile all’Arena di Verona «Lo speravo... Ma sinceramente non l’avrei mai immaginato». Il tutto esaurito del 29 aprile in Arena sorprende prima di tutti Alessandra Amoroso. «Da non credere», scrive sui social, rivolta ai suoi fan: «Mi avete fatto uno splendido regalo». Così è stata costretta a… raddoppiare. «Non vedo l’ora di incontrarvi tutti il 28 e il 29 aprile in Arena per poter colorare insieme due grandi serate di musica e amore». La doppia data è la chiusura del “Vivere a Colori Tour”. E potete scommetterci che pure la seconda data andrà esaurita.

RACHAEL YAMAGATA

27 aprile alle 21 alla Fonderia Aperta Teatro Voce calda, sensuale. Una forte presenza scenica e un fascino magnetico (guardate il suo recente video, “Nobody”). Rachael Yamagata è una giovane cantautrice nordamericana in tour nel mondo con i brani del suo nuovo disco, “Tightrope walker”. La sera del 27 aprile, alle 21, sarà alla Fonderia Aperta Teatro. Nel pomeriggio incontrerà studenti del conservatorio per un seminario sulla musica pop d’autore. Per chi ama Tori Amos, Patti Smith e Norah Jones.

37 / carnet


MUSICA CLASSICA

i virtuosi italiani

Strumenti... all’Opera I Virtuosi Italiani in Sala Maffeiana di Gianni Villani

In alto, il contrabbassista Enrico Fagone. Sopra, il violinista Michael Guttman

carnet /

38

D

omenica 2 aprile alle 11 in Sala Maffeiana è in programma “Strumenti… all’Opera!”, concerto con I Virtuosi Italiani, il violinista Michael Guttman e il contrabbassista Enrico Fagone. In programma: l’Ouverture da “La Vestale” di Spontini, l’Overture Arsilda Regina di Ponto e il concerto per due violini in re min. Op. III n. 11 di Vivaldi, la Sonata Terza Sonata di Rossini, i “Crisantemi” di Puccini e il Gran Duo Concertante per violino, contrabbasso e orchestra di Bottesini. Michael Guttman violinista, direttore d’orchestra e direttore artistico di prestigiosi festival di tutto il mondo, all’età di dieci anni, è stato il più giovane studente mai di ammesso al Reale Conservatorio di Musica di Bruxelles. Incoraggiato dal suo maestro Isaac Stern, Guttman ha studiato alla Juilliard School di New York con Dorothy Delay. Si è guadagnato il plauso della critica dal New York Times per la sua “incredibile ricchezza di colori tono e il suo suono di fusione bellezza”, ed è stato descritto dal Jerusalem Post come “Chagall di violinisti”. Enrico Fagone ha iniziato lo studio del contrabbasso nel 1994, sotto la guida di Leonardo Colonna perfezionandosi con i maestri Franco Petracchi e Klaus Stoll. È primo contrabbasso solista dell’Orchestra della Svizzera Italiana e docente al Conservatorio di Lugano. Dal 2010 è ambasciatore del Martha Argerich Project nel mondo. l


La classica di aprile a cura di Gianni Villani

AMICI DELLA MUSICA DI VERONA al Teatro Ristori

MUSICA CLASSICA

altri appuntamenti

_21 aprile Concerto del pianista Seong-Jin Cho. Musiche di Mozart, Debussy, Chopin. -11 aprile (fuori abbonamento) Concerto della Fondazione Cariverona, in collaborazione con la società Amici della Musica di Verona per le festività pasquali. Interverranno il Coro e l’Orchestra barocca Andrea Palladio diretti da Andrea Marcon. In programma la Messa in si minore di Bach. Interpreti: Alice Borciani, soprano, Francesca Lombardi Mazzulli, Francesca Ascioti, contralto, Baltazar Zuñiga, tenore, Alberto Spadarotto, basso. Enrico Zanovello, assistente musicale e maestro del coro. (I biglietti saranno distribuiti gratuitamente fino ad esaurimento nei giorni precedenti il concerto alla biglietteria del Teatro Ristori).

FONDAZIONE ARENA al Filarmonico

_23, 25, 27, 30 aprile “Norma” di Bellini diretta da Francesco Ivan Ciampa. Regia, scene e costumi di Hugo de Ana. Interpreti: Rubens Pelizzari/ Mikheil Sheshaberidze (Pollione), Marko Mimica (oroveso), Csilla Boross/Francesca Sassu (Norma), Carmen Topciu (Adalgisa), Madina Karbeli (Clotilde), Antonello Ceron (Flavio). -28, 29 aprile Concerto sinfonico diretto da Christian Kluxen, al pianoforte Lukas Geniusas. Musiche di Mendelssohn e Beethoven.

UN’ORA DI MUSICA al circolo unificato dell’Esercito a Castelvecchio

_1 aprile (alle 17.30) Concerto del Quartetto Maffei. In programma i quartetti K 458 di Mozart e op. 18 n.3 di Beethoven.

VERONA LIRICA al Teatro Filarmonico

_9 aprile (alle 16.30) Concerto lirico vocale con il soprano Donata D’Annunzio Lombardi, il tenore Leonardo Caimi, il baritono Sebastian Catana ed il basso Marco Spotti, accompagnati al pianoforte dal maestro Patrizia Quarta.

ACCADEMIA KAIROS al Teatro Camploy

_19 aprile mercoledì (alle 20.30) Carmen Suite, versione cantata, raccontata e ballata con passi di flamenco, della celebre opera di Bizet.

39 / carnet


RASSEGNE

il festival della bellezza

IL FESTIVAL DELLA BELLEZZA

ph Muthmedia

UTE LEMPER TRA BERLINO E PARIGI, L’ODISSEA DI CAPOSSELA, IL BALLO SENZA SOSTA DI GORAN BREGOVIĆ E IL MAESTRO MORRICONE IN ARENA

nnio Morricone per il suo ultimo concerto in Arena. Vinicio Capossela con un’antologia del suo meglio (con un ricordo «verdiano»). E due «big» della musica europea come Ute Lemper e Goran Bregović. Il Festival della Bellezza, ideato da Idem e in programma a giugno, si preannuncia come la miglior rassegna musicale estiva a Verona. Ute Lemper inaugurerà l’edizione 2017 del Festival, l'1 giugno alle 21 al Teatro Romano con il concerto “Berlin days, Paris nights”: i classici del suo repertorio berlinese (Marlene Dietrich, Weill & Brecht, le canzoni del Cabaret tedesco anni ’20) e le suggestioni eterne della chanson: Jacques Brel ed Edith Piaf. Con qualche aggiunta di tango, in onore di Astor Piazzolla. Una voce languida in un corpo da diva: Ute Lemper è la quintessenza della “torch song» europea. La sera del 3 giugno al Teatro Romano si viaggerà insieme a Vinicio Capossela, travolti dalla «Forza del destino», in una «Odissea musicale» in cui il cantautore «a manovella» ripercorrerà la sua storia musicale. In programma, le sue canzoni più conosciute e i ricordi di celebri arie di Verdi. Con lui, una band con gli strumenti di un ensemble classico e un coro. «Le mie canzoni – spiega Vinicio – sono intervallate da una narrazione che ripercorre la mia piccola Odissea personale, con canzoni,

carnet /

40


RASSEGNE

il festival della bellezza

arie e peripezie, dagli inizi a Marinai, profeti e balene, l’album in cui più evidente è la presenza delle avventure acquatiche e dell’immaginario marino. Alla maniera del coro delle tragedie greche, il coro verdiano fa da contrappunto al racconto». L’8 giugno, accompagnato dalla sua storica Wedding & Funeral Band (musicisti capaci di suonare sotto le bombe o sotto un uragano), Goran Bregović porterà al Teatro Romano il suo mix esplosivo: folk slavo, ska dal sapore bulgaro, rock macedone, fiati da banda e ritmiche da discopub dell’Est, in un crescendo di voci, solenni ed estatiche. Impossibile resistere all’impeto di questa musica, euforica e malinconica allo stesso tempo. La conclusione del Festival della Bellezza è affidata a un evento in Arena, il 30 agosto. Ennio Morricone dirigerà l’Orchestra Roma Sinfonietta accompagnata da un coro di una settantina di elementi. «Quest’anno festeggio i 60 anni di carriera da compositore, durante i quali ho composto più di 600 opere», ha detto il Premio Oscar che avrà al suo fianco la cantante portoghese Dulce Pontes. «Nel programma del concerto prevedo di inserire le musiche composte per Quentin Tarantino e altri brani dalle colonne sonore dei western di Sergio Leone che non ho mai diretto nelle tournée precedenti». (a cura di Giulio Brusati) l

ph Elettra Mallaby

I biglietti per il Festival della Bellezza sono disponibili al Verona Box Office, sul circuito Geticket (punti vendita e call center 848 002008) e on line su Geticket. it, Boxofficelive.it e Ticketone.it

41 / carnet


TEATRO

teatro nuovo

Teatro Nuovo, ad aprile in scena a cura di Agnese Ceschi

IL GRANDE TEATRO “IL PREZZO (THE PRICE)” 1 aprile alle 20.45 - 2 aprile alle 16 «In questa commedia tutto ha un prezzo: le scelte, i ricordi, gli errori, le vittorie e le sconfitte». Così introduce “Il Prezzo”, tratto da un testo di Arthur Miller, il regista Massimo Popolizio, lui stesso in scena in questo spettacolo con Umberto Orsini, Alvia Reale ed Elia Schilton. Questo testo di Miller, poco frequentato in Italia, è una profonda riflessione sul tema della crisi economica. In un alternarsi di momenti drammatici e comici, la pièce racconta la storia di due fratelli, figli di un padre che ha subito la crisi, che si incontrano dopo alcuni anni dalla morte del genitore per sgomberare l’appartamento in cui sono accumulati mobili e oggetti del padre. Un vecchio broker è chiamato per stabilirne il prezzo, ma questi oggetti non valgono solo denaro. Il loro «price» include ricordi, vittorie, sconfitte, paura della crisi, conquista del benessere…

In questa pagina: Arcangelo Ciulla nei panni di Billy Elliot (ph Maurizio D’Avanzo). Nella pagina seguente da sinistra: Filippo Arlenghi, Arcangelo Ciulla e Matteo Valentini (ph Maurizio D’Avanzo).

carnet /

42

EVOLUZIONI - RASSEGNA DI DANZA “Romeo e Giulietta”

23 aprile alle 17 Compagnia Junior del Balletto di Toscana La Compagnia Junior del Balletto di Toscana presenta una nuova versione di Romeo e Giulietta firmata da Davide Bombana su musiche di Sergej Prokofiev. La vicenda dei due amanti a cui la sorte è avversa viene ambientata a Sarajevo, terra di conflitti sociali e culturali. In questa riscrittura teatrale ed avvincente viene amplificata la contrapposizione degli opposti che animano la storia: visioni antitetiche su religione, società, valori…


TEATRO

teatro nuovo

DIVERTIAMOCI A TEATRO “BILLY ELLIOT” Dal 5 all’8 aprile alle 21 Peep Arrow Entertainment assieme a Il Sistina porta in scena un allestimento firmato Massimo Romeo Piparo: il musical inglese “Billy Elliot”. Una delle storie più amate del cinema europeo, racconta di un ragazzo, Billy, interpretato dal talentoso e pluripremiato Arcangelo Ciulla, che porta avanti a testa alta la sua passione per la danza nell’Inghilterra bigotta dell’era Thatcher. In un Paese rigoroso e severo,

“Sotto lo stesso cielo”

Fino al 3 aprile -dalle 15.30 alle 19.30 Il Teatro Nuovo partecipa all’evento “Sotto lo stesso cielo” ed espone nell’ingresso del Teatro l’opera del collettivo bolognese Antonello Ghezzi. Teatro e specchio messi a confronto. Il teatro ospita lo specchio. Se il teatro è il luogo del vedere ed essere guardati, nello specchio

animato dalla rivolta dei lavoratori, Billy fatica a far accettare al padre la sua passione per la danza e combatte contro l’idea del padre e del fratello: farlo diventare un pugile. Accompagnato dalle splendide musiche di Elton John, lo spettacolo vede in scena il talento italiano di alcuni ragazzi nei ruoli di Billy, del suo amico Michael (Matteo Valentini) e del piccolo Kevin (Filippo Arlenghi).

si consuma il rito del vedersi, dello specchiarsi, del doppio della bugia sociale e artistica. Ad attendere lo sguardo dello spettatore ci sono quattro specchi, due con la scritta “Guardami ancora” e altri due con “Conosci te stesso” e “Tutto ciò che è immaginabile esisterà”. L’ingresso è libero.

43 / carnet


TEATRO

teatro ristori

Luogo di cultura, d’incontro e di aggregazione Aprile fra musica, prosa, danza e scuola di Gianni Villani

Teatro Ristori

Dall’alto, Compagnia di Leonardo Cuello, Colecciòn Tango (fh Giorgio Sottile). Il soprano Valeria Esposito.

carnet /

44

prile: un altro mese ricco di progettualità per il Teatro Ristori. Spicca un nuovo concerto de I Virtuosi Italiani impegnati in un programma molto particolare in cui sarà presentata la sconosciuta e recentemente recuperata cantata di Mozart/Salieri e di un terzo compositore sconosciuto (Alessandro Cornetti?) «Per la recuperata salute di Ofelia», considerata persa fino al novembre 2015. Una cantata ideata e composta per celebrare la salute di Nancy Storace, soprano angloitaliano – destinato a diventare la prima Susanna delle Nozze di Figaro – temporaneamente rimasta senza voce a causa di un esaurimento nervoso. Il breve lavoro è la prova convincente di

quanto la relazione tra Salieri e Mozart fosse stata in realtà sempre amichevole e cooperativa. Ne sarà interprete il soprano Valeria Esposito e la giovanissima pianista Irina Vaterl, recente premio Salieri- che si presenterà nella serata del 7 aprile (alle 20.30) col Concerto per pianoforte di Mozart K 466, diventato quasi un mito per appartenere alla serie di opere che negli anni seguirono la morte del compositore, stabilendovi la supremazia su qualsiasi altro musicista. Significativi, nel mese, anche gli appuntamenti del 1° aprile (alle 11, aperto alla scuole) col progetto Educational di Giovanni Bietti “L’evoluzione del Divertimento 2” dove sarà eseguito il Settimino op. 20 di Beethoven e dell’8 aprile


(alle 11), in cui il musicologo Piero Rattalino presenterà “I Simbolisti e i loro padri II” attraverso la figura del compositore russo Alexander Skriabin, di cui la pianista Ilia Kim darà alcuni esempi probatori. La danza invece avrà due ampi spazi, con la Compañia de Leonardo Cuello - Colecciòn Tango, prevista per mercoledì 5 aprile (alle 20.30), che si presenterà per una sequenza di quattro coreografie, dove il tango sarà sviluppato all’insegna della contaminazione con la danza contemporanea, sotto la guida di uno straordinario sperimentatore come Cuello, coreografo e ballerino tra i più originali e creativi dei nostri giorni. Giovedì 13 aprile (alle 20.30) ci sarà inoltre una Serata Bach con la Rioult Dance New York, compagnia internazionalmente apprezzata per le sue immaginative e audaci esplorazioni delle grandi partiture classiche. Continua anche la rassegna “Visioni Musicali”, gli incontri-concerto sui rapporti tra pittura e musica nel Novecento

tenuti da Paolo Bolpagni (mercoledì 19 alle 11 e mercoledì 26 aprile alle 11) e la collaborazione col Conservatorio Dall’Abaco per Musica e Scuola (“School of rock”, giovedì 6 aprile alle 18). Gli incontri con la prosa vedranno infine (giovedì 20 aprile alle 20.30) una disquisizione di Alessandro Anderloni su la Divina Commedia da Dante Alighieri. l

TEATRO

teatro ristori

Sotto, la pianista Irina Vateri. In basso, la Rioult Dance New York.

45 / carnet


Una “collezione” di tango, un viaggio con I Virtuosi Italiani Musica e danza al Salieri di Legnago

COLECCIÓN TANGO 6 aprile 2017 alle 20.45 L’eclettico coreografo Leonardo Cuello, porta al Salieri una sorprendente, personale e originale interpretazione del linguaggio del tango, stile molto amato dal pubblico internazionale. Lo sguardo del coreografo punta al futuro, con contaminazioni americane, africane ed europee, senza mai dimenticare il passato, le radici di questa tradizione nata a fine Ottocento in Argentina. Cuello svolge una particolare ricerca estetica e creativa che attinge alla danza contemporanea, al

teatro, alla scenografia, alla sperimentazione e alla contaminazione di linguaggi diversi. “Colección Tango” è un insieme di brani diversi accostati. Dieci danzatori in scena, cinque coppie giovani e affiatate, pronte a coinvolgerci e farci respirare la loro particolare affinità e sensualità. Alle 20 al Ridotto del Teatro: conversazioni sullo spettacolo con storie, aneddoti e curiosità con il critico di danza Paola Bruna.

I VIRTUOSI ITALIANI 8 aprile 2017 alle 20.45 Protagonisti dell’ultima tappa della stagione del “Viaggio con Salieri”: Irina Vaterl, brillante pianista vincitrice del Concorso “Salieri” 2016, interprete di uno dei più intensi concerti per pianoforte mozartiani, il soprano Valeria Esposito e un’opera scritta dal compositore aquilano Marco Taralli su una cantata riscoperta qualche mese fa nella Biblioteca di Praga, “Contata per la recuperata salute di Ofelia”. La carnet /

46

singolarità di questa opera è quella di aver ispirato, nell’originale, contemporaneamente Mozart e Salieri che musicarono il testo di Da Ponte con un non identificato Cornetti. Compagni del “Viaggio con Salieri” saranno ancora una volta Alberto Martini e I Virtuosi Italiani. Alle 20, al Ridotto del Teatro, conversazione sullo spettacolo con storie, aneddoti e curiosità con il maestro Alberto Martini.

ph Giorgio Sottile

TEATRO

teatro salieri


I E U Q I T T U T N O C I E R T O P COMFORT

N O C E R RESTA TRA A T S E T A L

. E L O V U N E L Amburgo

Francoforte

Berlino

Monaco Rosenheim Kufstein Wörgl Jenbach Innsbruck

Salisburgo/Vienna

Brennero Fortezza Bressanone Bolzano Trento Rovereto Verona Bologna

Vicenza Padova Venezia ME Venezia SL

Monaco da

Fai una scelta lungimirante: con i treni DB-ÖBB EuroCity raggiungi la Germania a partire da 39 Euro*. Viaggiare è nella nostra natura.

39

Prenota su megliointreno.it *Destinazioni italiane a partire da 9 Euro, Austria da 29 Euro e Germania da 39 Euro. Tariffe a posti limitati, a tratta, a persona.

Euro*


ph Eleonora cavallo

TEATRO

l’altro teatro

“VENEZIA, VENEZIA... BAGATELLE ALL’ANTICA”

5 aprile alle 20.45 La compagnia Cantieri Invisibili, per la regia di Matteo Spiazzi porta al Camploy uno spettacolo che s’ispira alla Commedia dell’arte, con le sue maschere tradizionali, i suoi malintesi e le sue risate. (fuori abbonamento)

“PURGATORIO” di Babilonia Teatri/ Zerofavole

Un mese al Camploy In scena Babilonia Teatri e Zerofavole, Cantieri Invisibili, Ars & Fondazione Aida, EXP/Are We Human

12 aprile alle 20.45 Torna a Verona, dove l’anno scorso aveva presentato “David è morto”, il gruppo veronese che dopo numerosi riconoscimenti ha vinto il Leone d’argento per il Teatro e l’innovazione teatrale alla Biennale di Venezia 2016: Babilonia Teatri, che assieme a ZeroFavole presenta “Purgatorio”. «Con Purgatorio – spiegano gli autori – ci chiediamo se è dopo la fine che si comincia a purgare, come ci racconta Dante, o se invece, al contrario, con la fine si mette fine al nostro purgare. Purgatorio svuota l'idea di peccato come il catechismo la insegna e la seppellisce con una risata liberatoria e iconoclasta». (prosa in abbonamento)

“PIANOFORTE VENDESI”

21 aprile alle 20.45 Tratto dall’omonimo racconto di Andrea Vitali per la regia di Raffaele Latagliata, “Pianoforte vendesi” racconta il bene inalienabile dell'illusione, della fantasia e inneggia a recuperare il bambino che è stato e che continua a vivere in ognuno di noi, magari un po' nascosto, nel fondo del cuore. Lo spettacolo ha debuttato con successo al Festival della Letteratura di Mantova 2015. Di Ars e Fondazione Aida. (fuori abbonamento)

“DELIRI”

27 aprile alle 20.45 Tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Antonella Moscati, “Deliri” racconta l’esperienza di una serie di attacchi psicotici nel corso di quindici anni di vita della protagonista, che intraprende una lotta per la sopravvivenza che vince tessendo con umorismo inattesi rapporti affettivi tra ciò che ricorda. Regia e drammaturgia di Tommaso Rossi; interpretazione di Cecilia Ligorio. Produzione EXP/ Are We Human in collaborazione con Ludwig – Officina dei linguaggi contemporanei. (fuori abbonamento) (a cura di Agnese Ceschi)

carnet /

48


VINITALY: PAD 5 STAND F5


ph ROH Bill Cooper

TEATRO

teatro san massimo

Teatro San Massimo Grande schermo, tra opera e cinema

CINEOPERA - CINEBALLETTI

In diretta dalla Royal Opera House di Londra “JEWELS” – 11 aprile alle 20.15 L’immortale evocazione realizzata da George Balanchine dello splendore sfavillante di smeraldi, rubini e diamanti. Con musiche di Faurè, Stravinsky e Tchaikovsky.

RASSEGNA DI FILM «SALVARE LA VITA, SEMPRE E COMUNQUE»

Tempo di Quaresima, tempo di Salvezza “GOD’S NOT DEAD 2” – 3 aprile alle 20.45 “God’s Not Dead 2” di Harold Cronk è un film in cui s’intrecciano storia e attualità, fede e dubbio, spingendo adolescenti ed adulti ad interrogarsi sui temi più profondi dell’esistenza. “AGNUS DEI” – 10 aprile alle 20.45 “Agnus Dei” di Anne Fontaine racconta la storia di alcune donne polacche consacrate, violate durante la guerra, e la loro fatica, a tratti ingovernabile, di portare alla luce il frutto del sopruso subito. I film saranno presentati da critici cinematografici. (a cura di Agnese Ceschi) carnet /

50

FESTA DI PRIMAVERA

29 aprile alle 20.30 Concerto Cantautorale “Fiori e Radici Sogni e Ricordi” - Martino Beaupain e il suo ensemble acustico

12° CONCORSO “CANOSSA”

8 e 9 aprile Per giovani musicisti per le seguenti sezioni: Pianoforte individuale, a 4 mani; archi; fiati; chitarre; musica d’assieme o da camera. Rivolto alle Associazioni Musicali e alle scuole statali a indirizzo musicale. La partecipazione è aperta a giovani musicisti italiani e stranieri residenti in Italia. Per informazioni ed iscrizioni telefonare al numero 347/9641234 Sig.ra Ulrika Calvori Moro.

I CORSI

Al Cinema Teatro San Massimo per la prossima stagione 2017/2018: Scuola di DANZA CLASSICA; Giocodanza; Scuola di DANZA MODERNA; Teatro e Musical; Scuola di MUSICA (Pianoforte, Violino, Chitarra, Batteria, Tastiera). Informazioni e Iscrizioni: Segreteria Cinema Teatro San Massimo. Tutti i giorni (escluso il sabato e i festivi) dalle ore 15:00 alle 19:00. Telefono 045-8902596


......................................................................................

FUORI ABBONAMENTO ......................................................................................

MER 3 MAGGIO 2017 ORE 20.00

......................................................................................

STEVE GADD BAND WAY BACK HOME

......................................................................................

Steve Gadd

batteria

Walt Fowler

tromba

Kevin Hays

piano

Jimmy Johnson

basso

Michael Landau

chitarra

official supplier

partner

in collaborazione con


Aprile sul palco del Teatro Scientifico

Tutti gli spettacoli all’Arsenale ISTALLAZIONE. Un cielo non ha frontiere, non ha muri

Dall’1 al 3 aprile sabato e lunedì dalle 19 alle 22 domenica dalle 10 alle 19 «Palestina-Israele» è un'istallazione del duo artistico bolognese Antonello Ghezzi, che presenta nello spazio del Teatro Laboratorio due mappe stellari, prese nel punto in cui il muro di Gerusalemme divide i due popoli. Il teatro, luogo deputato alla visione che spera e scopre, diventa l'osservatorio utopico puntato verso le stelle.

NOSTRA ITALIA DEL MIRACOLO

8 aprile alle 21 Spettacolo ispirato alla figura di Camilla Cederna, giornalista di costume e società, che ci racconta una società che cambia a velocità impressionante. Premio CassinoOff 2016. Drammaturgia e regia di Giulio Costa, con Maura Pettorruso. TrentoSpettacoli/ Arkadis.

I.P. DENTITÀ PRECARIE

21 aprile alle 21 Un dramma moderno venato di sottile umorismo di Amanda Spernicelli, regia Nicolas Ceruti con Mariarosa Criniti, Giulia Lombezzi, Luca Marchiori. Produzione Ilinx Teatro

INTRODUZIONE AL TARANTISMO: STORIE, BALLI, MUSICA DAL BASSO SALENTO

28 aprile alle 21 Una serata in compagnia di Giulia Cailotto e della pizzica di De Sciana Gruppu. Pizzica finale per tutti.

FORTUNA E INVIDIA A PIAZZA DELLE ERBE E DINTORNI

29 aprile dalle 16 alle 20 30 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 Laboratorio di 30 ore sull'arte performativa diretto da Renzo Francabandera e Michela Mastroianni. Il Laboratorio prosegue con lo stesso orario nei giorni 6, 7 e 13, 14 maggio con azione collettiva finale. info 045/8031321 - 3466319280 Teatroscientifico.com

carnet /

52

a cura di Agnese Ceschi

ph ILinx Teatro

TEATRO

teatro scientifico


APRILE 2017

SABATO

1 11.00 MERCOLEDÌ

5 20.30 GIOVEDÌ

6 18.00 VENERDÌ

7 20.30 SABATO

8 11.00 MARTEDÌ

11 20.45 GIOVEDÌ

13 20.30 MERCOLEDÌ

19 11.00 GIOVEDÌ

20

L’EVOLUZIONE DEL DIVERTIMENTO 2 GIOVANNI BIETTI ENSEMBLE WINDKRAFT MUSICA DA CAMERA musiche di L. v. Beethoven

COMPAÑIA DE LEONARDO CUELLO COLECCIÓN TANGO coreografo Leonardo Cuello musiche di O. Pugliese, C. Di Sarli, M. Caló, F. Canaro, A. Piazzolla

MUSICA E SCUOLA

School of rock! opere di Musorgsky, Stravinsky, Prokofiev, Pink Floyd, Queen in collaborazione con Conservatorio E. F. Dall’Abaco di Verona

I VIRTUOSI ITALIANI IRINA VATERL pianoforte VALERIA ESPOSITO soprano musiche di W. A. Mozart, M. Taralli

I SIMBOLISTI E I LORO PADRI 2 ILIA KIM pianoforte PIERO RATTALINO musiche di A. Scriabin, F. Chopin

J. S. BACH - MESSA IN SI MINORE BWV 232 Concerto della Fondazione Cariverona per le festivitá pasquali CORO E ORCHESTRA BAROCCA ANDREA PALLADIO ANDREA MARCON direttore

RIOULT DANCE NEW YORK SERATA BACH coreografo P. Rioult

VISIONI MUSICALI con PAOLO BOLPAGNI BEETHOVEN E CHOPIN EMBLEMI DEL GENIO ROMANTICO: IL CHIARO DI LUNA E IL NOTTURNO

ALESSANDRO ANDERLONI LA DIVINA COMMEDIA da Dante Alighieri

20.30 MERCOLEDÌ

26 11.00

VISIONI MUSICALI con PAOLO BOLPAGNI WAGNER E I PITTORI WAGNERISTI

DOMENICA

30

INTERNATIONAL

INTERNATIONAL JAZZ DAY DAY

WWW.TEATRORISTORI.ORG


W E N 17 20

Vivi tutta l’adrenalina delle mitiche Montagne Russe con doppio giro della morte unita ad uno spettacolare volo virtuale nel misterioso mondo degli spiriti degli Indiani d’America. Per migliaia di anni le tribù delle Montagne Rocciose, guidate dal capo Sciamano, hanno vissuto un incredibile rituale per oltrepassare i confini del mondo degli spiriti dei loro antenati. Affronta anche tu questo straordinario st viaggio virtuale e poi torna sano e salvo alla realtà lasciandoti alle spalle gli spiriti malvagi.

www.gardaland.it


ABBÒNATI! Entri al Parco tutte le volte che vuoi* dall’ 8 aprile al 1° novembre 2017...

...e con l’abbonamento PREMIUM e VIP entri anche a

dal 1° gennaio al 31 dicembre!

*Per saperne di più o per acquistare il tuo abbonamento

abbonamenti.gardaland.it


ph Loris T. Zambelli

CABARET

grillo + pintus

a cura di Giulio Brusati

BEPPE GRILLO

«Grillo vs Grillo: update 2017» 1 aprile alle 21 all’Area Exp di Cerea Grillo contro Grillo. Il comico contro il politico. Una sfida senza esclusione di colpi. Il Beppe di lotta e di governo» torna a teatro con un nuovo spettacolo, una versione «updated» dello show che nel 2016 ha attraversato l’Italia. La sera dell’1 aprile, alle 21, è all’Area Exp di Cerea. Il Grillo «comedian» affronta sul palco il Grillo «politician»: due entità incompatibili? Quando parla il comico, il politico s’arrabbia perché viene preso sul serio e magari perde i 25 milioni di voti di chi non ha capito la battuta? E quando parla il politico, il comico s’incazza perché si domanda: ma dov’è la battuta? Su un palco dell’Area Exp i due Grilli si sdoppiano, uno in carne e ossa, l’altro ologramma. Alla fine, ne dovrà restare solo uno (anche per non avere problemi, tipo dividersi il cachet della serata…). Info: Eventi 045.8039156

CABARET PINTUS

«Ormai sono una milf». 2 aprile alle 21 al Palazzetto dello Sport di Villafranca Ancora Pintus, ancora un successo. Dopo l’Arena di Verona, il Filarmonico in città, l’Area Exp di Cerea, lo spettacolo “Ormai sono una milf”, riflessione sulla vita che cambia a 40 anni, arriva il 2 aprile al Palazzetto dello sport di Villafranca. Il comico di Colorado ripensa a quello che ora, quarantenne, non potrà più fare: «Non puoi più mangiare quello che mangiavi prima… Sei ancora troppo giovane per alcune cose, ma sei già troppo vecchio per altre… Eppure mi sento sempre quel bambino che quando vedeva gli amici quarantenni dei propri genitori, diceva: “Mamma mia che vecchi! Pazzesco quanto possano vivere i grandi!”. E ora, guardandomi allo specchio penso: “Mamma mia! Sono sempre più in forma. Diciamolo: anche se ormai sono un uomo… Un uomo? Una signora! Anzi… Ormai sono una milf!». Info: Eventi 045.8039156

carnet /

56


CULTURA

idem

Anna Karenina eterna tragedia dell’amore

Per “Il classico” di Idem lo scrittore e saggista Alessandro Piperno racconta una delle eroine della letteratura (e del cinema)

E io chi sono, sono io o sono un’altra?”. Nella tragedia eterna dell’amore, l’ironia della sorte si conferma una figura femminile. Senza fretta, ma senza tregua, la vitalità abbaglia di riflessi la vita altrui. L’attesa e l’assenza: apparizioni e sparizioni tra gli sguardi incrociati degli ammiratori. Il desiderio dei desideri, la malinconia. L’arte del romanzo è qui per essere dov’è lei. Per l’ultimo appuntamento della rassegna Idem sul classico il 24 aprile alle 21 al Teatro Filarmonico va in scena il fascino di uno dei più celebri personaggi della letteratura (e pure del cinema), Anna Karenina. Il preludio alle vicissitudini di un’eroina tragica di prima grandezza ha il piglio leggero di una commedia di Beaumarchais o di un film di George Cukor. La sapienza orchestrale e la sorprendente ironia di Tolstoj sono raccontati da Alessandro Piperno, tra i più acuti e brillanti critici letterari e romanzieri contemporanei, già vincitore del Premio Strega e del Prix du Meilleur livre étranger. l L’ingresso al Teatro Filarmonico fino alle 20.55 è riservato ai soci Idem. È possibile aderire all’associazione presso la Libreria Antiquaria Perini o il Verona Box Office, oppure tramite il sito www.idem-on.net

carnet /

58

In alto, Keira Knightley nel film di Joe Wright “Anna Karenina”. Sopra, Alessandro Piperno


cinema teatro san massimo LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE

Cinema e CineForum / Teatro / Opera / Balletti / Laboratori / Cultura / Eventi

10° edizione CINEOPERA-CINEBALLETTI

martedì 11 aprile ore 20:15 In diretta da The Royal Opera House di Londra “JEWELS” L’immortale evocazione realizzata da George Balanchine dello splendore sfavillante di smeraldi, rubini e diamanti. Con musiche di Faurè, Stravinsky e Tchaikovsky.

FESTA DI PRIMAVERA sabato 29 aprile ore 20:30 Concerto cantautorale “FIORI E RADICI, SOGNI E RICORDI” Martino Beaupain e il suo ensemble acustico

12° CONCORSO CANOSSA per giovani musicisti

Si svolgerà presso il Cinema Teatro San Massimo, da Sabato 8 Aprile a Domenica 9 Aprile, la 12° Edizione del Concorso Canossa riservato a giovani musicisti per le seguenti sezioni: mercoledì 7 giugno ore 20:15 In diretta da The Royal Opera House di Londra “THE DREAM” A conclusione delle celebrazioni dei 70 anni delle sue produzioni, il Royal Ballet chiude il ciclo con un programma misto del suo coreografo fondatore Frederick Ashton.

SALVARE LA VITA, SEMPRE E COMUNQUE Tempo di Quaresima, tempo di Salvezza

Il Cinema Teatro San Massimo propone per il tempo della Quaresima una mini rassegna di due film dal titolo “Salvare la vita, sempre e comunque”. E’ un dono che accade solo per amore come il sacrificio di Cristo per le persone, per tutti. E’ così che nasce la mini rassegna quaresimale “SALVEZZA” che propone due film di registi molto diversi tra loro, ma capaci di intessere fili di senso sul tema della vita a repentaglio, anche per fede. lunedì 3 aprile ore 20:45 “GOD’S NOT DEAD 2” lunedì 10 aprile ore 20:45 “AGNUS DEI”

Pianoforte individuale, a 4 mani Archi Fiati Chitarre Musica d’assieme o da camera Il Concorso è nato per stimolare l’interesse dei giovani musicisti ed è rivolto alle Associazioni Musicali e alle scuole statali a indirizzo musicale. La partecipazione è aperta a giovani musicisti italiani e stranieri residenti in Italia. Per informazioni ed iscrizioni telefonare al numero 347/9641234 Sig.ra Ulrika Calvori Moro. E’ possibile consultare il regolamento del concorso collegandosi a www. cineteatrosanmassimo.com

CORSI presso il Cinema Teatro San Massimo Il nostro Cinema Teatro propone per la prossima stagione 2017/2018 i seguenti corsi: Scuola di DANZA CLASSICA Giocodanza Scuola di DANZA MODERNA Teatro e Musical (RECITAZIONE, CANTO E DANZA) Scuola di MUSICA (Pianoforte, Violino, Chitarra, Batteria, Tastiera)

INGRESSO EURO 5,00 I film saranno presentati da critici cinematografici e per ciascun film verrà fornita una scheda che aiuterà a riflettere sui temi proposti.

Informazioni e iscrizioni presso Segreteria Cinema Teatro San Massimo. Tutti i giorni (Escluso il sabato e i Festivi) dalle ore 15:00 alle 19:00 Telefono 045-8902596

CINEMA TEATRO SAN MASSIMO Circolo Culturale Cinematografico San Massimo Via Brigata Aosta, 6 - 37139 Verona - tel. 045 8902596 - fax 045 8919493 cineteatrosanmassimo@libero.it - www.cineteatrosanmassimo.com


STORYTELLING

pensiero visibile

David Bowie interno berlinese Niki Lauda e il “Drake” Enzo Ferrari Live storytelling, trance narrativa

C

osa succede quando ascoltiamo una storia ben raccontata? Veniamo letteralmente portati via e ci immedesimiamo nel racconto, fino a quando non ne emergiamo, emozionati e sempre un poco trasformati. È questo l’effetto dei racconti dal vivo di Diego Alverà, che nello scorso autunno hanno tenuto con il fiato sospeso oltre 500 persone durante la prima rassegna «Storie da raccontare» tenutasi a Verona. Non è una performance teatrale, né un reading, ma live storytelling, la narrazione dal vivo che, sulla scia di una tradizione italiana che va da Alessandro Baricco a Federico Buffa, passando per Marco Paolini e Carlo Lucarelli, restituisce al pubblico la più antica esperienza di intrattenimento. Le storie sono scritte e raccontate dal vivo dallo storyteller Diego Alverà con le parole ma anche con la musica e le immagini, per suscitare emozioni potenti e immergere il pubblico nella cosiddetta trance narrativa, che unisce l’immedesimazione e il piacere dell’ascolto. Testi, immagini e selezione musicale di Diego Alverà. Sound design di Ultimo Piano. Produzione di Pensiero visibile. l

In alto, David Bowie sulla copertina di "Heroes" in uno scatto di Sukita. Sopra a destra, Diego Alverà

carnet /

60

8 aprile - alle 17.30 Biblioteca Comunale di Bardolino Live storytelling DIEGO ALVERÀ RACCONTA DAVID BOWIE / INTERNO BERLINESE Nel gennaio del 1976 David Bowie ha compiuto 29 anni ed è all'apice di fama e successo, inseguito da pubblico e critica. Ma in realtà le cose non stanno come sembra. Con "Interno Berlinese" lo storyteller Diego Alverà racconta due anni cruciali nella vita di David e nella storia del rock, che porteranno a creare un capolavoro come “Heroes” nel cuore di un città tagliata in due da un muro. 9 aprile - alle 16 Biblioteca Comunale di Bardolino Live storytelling DIEGO ALVERÀ RACCONTA NIKI LAUDA E ENZO FERRARI / FUJI 1976 È domenica 24 ottobre 1976 e per la prima volta si corre il Gran Premio di Formula Uno in Asia. È la sedicesima e ultima prova della stagione sul Circuito del Fuji. Il racconto di Diego Alverà ci porta a bordo pista, tra il rumore assordante dei motori e l'odore acre della sfida tra Lauda e Hunt, all'ombra del "Drake" Enzo Ferrari.


Weddings by Design4rent Ricerca location, progettazione, allestimenti, arredamenti & decorazioni per eventi & matrimoni.

DESIGN4RENT Via del Donatore 51 37014 Castelnuovo del Garda (VR) tel: +39.045.64.50.432 info@design4rent.com www.design4rent.com


ARTE

arte a verona

a cura di Giorgia Cozzolino

Galleria d’Arte Moderna “Achille Forti”

L

a Galleria veronese si è rinnovato con la curatela della nuova responsabile della direzione artistica, Patrizia Nuzzo. Il percorso, intitolato «Dagli ideali risorgimentali di Hayez alla forza liberatrice di Vedova», offre la possibilità di conoscere più di cent’anni di storia dell’arte italiana (in particolare dal 1840 al 1960) con oltre 150 opere. Il focus scelto dalla nuova direttrice prevede un approfondimento del Simbolismo italiano – con capolavori di Vittore Grubicy de Dragon, Gaetano Previati e Plinio Nomellini – e un’attenzione ai movimenti del primo Novecento, in particolare alla stagione di Ca’ Pesaro, all’esperienza di Novecento e al Realismo Magico, rappresentato da Cagnaccio di San Pietro e dalle nuove tele esposte di Antonio Donghi, Ubaldo Oppi e Achille Funi. l Info: Palazzodellaragioneverona.it

EROS BONAMINI. prima pAReTe installazione alla Galleria d’Arte Moderna Fino al 31 maggio

Francesco Hayez, Meditazione

carnet /

62

Prima pAReTe è uno spazio collocato all’ingresso del percorso di visita, una parete espositiva che si connota come luogo riservato alle «prime», agli eventi di attualità che la GAM promuove. Con prima pAReTe la GAM «Achille Forti» dà vita a un progetto espositivo dinamico dedicato a ospitare nuovi contenuti. In quest’ambito si inserisce l’allestimento di alcune opere di Eros Bonamini, dal titolo Vanitas Cronotopografie che appartengono al ciclo degli Acciai (anni 2000). La ricerca di Bonamini si sviluppa attorno al tema del rapporto dell’uomo contemporaneo con il tempo e lo spazio. «Scritture di tempi e spazi», le sue Cronotopografie costituiscono una registrazione delle tracce che strumenti, materiali e interventi segnici di natura diversa rilasciano sulla materia nell’intervallo di tempo in cui si dispiega l’azione creativa, con il suo processo metamorfico.


La natura si risveglia, il corpo si rigenera! La primavera è la stagione perfetta per prendersi del tempo per sÊ, per rigenerarsi e vivere momenti di benessere fra vasche e lagune, grotte e cascate di acqua salso-bromo-iodica e magici rituali aufguss, accompagnati da musica ed essenze profumate e coinvolgenti.

Scopri le novitĂ , gli eventi da non perdere e le promozioni pensate per te sul calendario di Carnet Verona

Via Valpolicella, 63, 37026 - S. Lucia, Pescantina - VR 045.67067 - info@aquardens.it - www.aquardens.it


ARTE

arte a verona

Touluose-Lautrec, Al Moulin Rouge

a cura di Giorgia Cozzolino

TOULOUSE-LAUTREC. La Belle Époque Fino al 3 settembre 2017 al museo AMO a Palazzo Forti

U

na retrospettiva dedicata a Toulouse-Lautrec: arrivano al museo AMO circa 170 opere del pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento. Il percorso espositivo illustra l’arte eccentrica e la ricercata poetica anticonformista e provocatoria di un artista innovativo. In mostra litografie a colori (come “Jane Avril”, 1893), manifesti pubblicitari (come “La passeggera della cabina 54” del 1895 e “Aristide Bruant nel suo cabaret” del 1893), disegni a matita e a penna, grafiche promozionali e illustrazioni per giornali (come in La Revue Blanche del 1895) diventati emblema di un’epoca legata alle immagini dell’aristocratico visconte Henri de Toulouse-Lautrec. La mostra, con il patrocinio del Comune di Verona, ha il contributo di Gruppo AGSM – main sponsor dell’iniziativa, ed è curata da Stefano Zuffi. l Info e prenotazioni: tel. 045 853771 lun-ven 19-17 Orari: Lun 14.30 – 19.30 Mart– Dom 9.30 - 19.30

carnet /

64

ET FIAT LUX / Špela Volčič Galleria Fuori Le Mura, dal 7 aprile al 19 maggio La Galleria Fuori Le Mura ospita il progetto “Et fiat lux” di Špela Volčič. Per la prima volta a Verona, ha come protagonista una figura ricorrente dell’immaginario di Volčič: il fiore artificiale. Soggetto unico di queste foto, è rappresentato doppiamente: imitazione del reale e a sua volta soggetto della rappresentazione fotografica. Ogni opera è la sintesi di un lavoro di costruzione della composizione dell’immagine e delle fasi tecniche del processo produttivo della foto analogica tradizionale. La produzione della serie di composizioni di fiori è caratterizzata da una ricerca meticolosa e analitica in cui la luce gioca il ruolo preponderante. Vernissage: il 7 aprile alle 18.30. Musica dal vivo a cura di Tommaso “Tommo” Castiglioni al vibrafono


ARTE

mostre in giro

Mostre in giro

a cura di Giorgia Cozzolino

carnet /

66

Kandinskij, il cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione Fino al 9 luglio a Milano, al MUDEC “Kandinskii. Il cavaliere errante”, un mostra inedita con 49 sue opere che raccontano il “periodo del genio” dell’artista russo che porta alla svolta verso l’astrazione, e altre 85 tra icone, stampe popolari ed esempi di arte decorativa. Le opere, alcune delle quali mai viste prima in Italia, provengono dai più importanti musei russi georgiani e armeni. La mostra rivela il periodo della formazione dell’immaginario visivo dell’artista, radicato nella tradizione russa, e il suo percorso di svolta ormai già compiuta verso l’astrazione, dall’ultimo Ottocento fino al 1921, quando si trasferì in Germania per non fare più ritorno in madrepatria.

William Merritt Chase (1849-1916): un pittore tra New York e Venezia Fino al 28 maggio a Venezia, a Ca’ Pesaro - Galleria Internazionale d’Arte Moderna La prima grande retrospettiva in Europa dedicata all’artista Usa William Merritt Chase per cui Venezia fu città d’elezione. In mostra 60 opere che ritraggono la vita della borghesia nordamericana a cavallo tra XIX e XX secolo, restituendo al pubblico un vibrante affresco dei cambiamenti dinamici di un’intera società. Nei volti di figure femminili del tutto nuove, sullo sfondo di abbaglianti scenari marini, Chase ritrae un passaggio cruciale nella storia artistica americana, interpretando la secolare

tradizione europea e traducendola in un linguaggio figurativo che diviene modello per le giovani generazioni e precorre l’arrivo delle avanguardie del nuovo secolo.

Dinosauri. Giganti dall'Argentina Fino al 9 luglio a Milano, al MUDEC Una delle più importanti mostre scientifiche sull’evoluzione dei dinosauri. In mostra, l’intero loro percorso evolutivo, dalle origini fino all’estinzione: 150 milioni di anni di storia naturale narrati attraverso reperti e copie accurate, provenienti dall’Argentina, uno dei territori più ricchi ed importanti per lo studio dei dinosauri. In nessun altro Paese si può infatti trovare una tale ricchezza di esemplari appartenenti ai tre periodi dell’era Mesozoica. Attraverso un percorso cronologico, si ripercorre l’intera storia dell’evoluzione dei dinosauri partendo dal Triassico che ha lasciato importanti testimonianze nelle rocce del parco naturale di Ischigualasto, da dove provengono i cinque dinosauri più antichi noti finora, tra cui l’Eoraptor lunensis esposto in mostra. Si passa poi al periodo Giurassico e si conclude con il Cretaceo. In alto, Vassily Kandinskij


ARTE

mostre in giro

Giorgio Morandi e Tacita Dean. “Semplice come tutta la mia vita” Fino al 4 giugno a Mantova, Palazzo Te La pittura di Giorgio Morandi (Bologna, 1890-1964) e i film su pellicola di Tacita Dean (Canterbury, 1965): Palazzo Te, a Mantova ripropone il viaggio condotto nel 2009 dalla video artista britannica nella celebre casa-studio di Via Fondazza, dove il pittore bolognese abitò per oltre cinquant’anni. Da quell’esperienza nacquero due film. “Still Life”, in bianco e nero e “Day for Night”. Due lavori delicati, lentissimi, che indagano i fogli, gli oggetti e gli spazi del quotidiano di Morandi. “Giorgio Morandi e Tacita Dean. ‘Semplice come tutta la mia vita”, curata da Massimo Mininni e Augusto Morari, con il supporto di Cristiana Collu, riprende nel titolo una frase dello stesso Morandi: «La mia infanzia è semplice come tutta la mia vita, informata da un gran desiderio di star solo e di non essere seccato da nessuno».

Francis Bacon. Un viaggio nei mille volti dell’uomo moderno Fino all’1 maggio a Treviso, alla Casa dei Carraresi Una collezione poco conosciuta e controversa di opere italiane di Francis Bacon, artista di origini irlandesi, nato a Dublino nel 1909, realizzate in un momento nel quale egli espresse con intensità e onestà il suo pensiero pittorico.

Da Hayez a Boldini. Anime e volti della pittura italiana dell’Ottocento Fino all’11 giugno a Brescia, a Palazzo Martinengo Cento capolavori sfilano a Palazzo Martinengo per raccontare un secolo d’arte: Neoclassicisti, Romantici, Macchiaioli, Scapigliati e Divisionisti. Una stagione straordinaria che vede avvicendarsi fenomeni fra loro diversissimi, rappresentanti di vaste correnti internazionali o frutto dei peculiari contesti di casa nostra. Oltre, la Parigi di Zandomeneghi, De Nittis e Boldini, con le atmosfere ormai urbane, la dolce vita e il fascino conturbante della Belle Époque.

Manet e la Parigi moderna Fino al 2 luglio a Milano, Palazzo Reale La mostra “Manet e la Parigi moderna” al piano nobile di Palazzo Reale a Milano intende raccontare il percorso artistico del grande maestro (1832-1883) che, in poco più di due decenni di intensa attività, ha prodotto 430 dipinti, due terzi dei quali copie, schizzi, opere minori o incompiute. Un corpus in sé per niente esteso, ma in grado di rivoluzionare il concetto di arte moderna. Una vicenda la sua, che si intreccia a quella di altri celebri artisti, molti tra loro compagni di vita e di lavoro di Manet, frequentatori assieme a lui, di caffè, studi, residenze estive, teatri. Le opere presenti in mostra arrivano dalla prestigiosa collezione del Musée d’Orsay di Parigi: un centinaio di opere, tra cui 55 dipinti – di cui 17 capolavori di Manet e 40 altre splendide opere di grandi maestri coevi, tra cui Boldini, Cézanne, Degas, Fantin-Latour, Gauguin, Monet, Berthe Morisot, Renoir, Signac, Tissot. Alle opere su tela si aggiungono 10 tra disegni e acquarelli di Manet, una ventina di disegni degli altri artisti e sette tra maquettes e sculture.

In alto, Giorgio Morandi, Natura morta (ph Alberto Bortoluzzi). A fianco, Edouard Manet, Berthe Morisot con un bouquet di violette

67 / carnet


PARCHI A TEMA

gardaland

Gardaland Resort, tutto il divertimento di un parco unico

n parco divertimenti tra i più importanti e visitati a livello internazionale con oltre 40 attrazioni, un acquario con 5000 creature marine in quaranta vasche, due hotel e attrazioni sempre nuove. Questo è Gardaland Resort, che, con un’esperienza di 42 anni, si conferma essere una delle destinazioni più amate dai turisti stranieri e italiani con un trend in continua ascesa. Ma non è tutto. Anche show e animazioni contribuiscono a fare del divertimento la parola d’ordine per tutte le età. Secondo le statistiche, il 70 per cento dei visitatori è rappresentato da famiglie, il restante 30 per cento da giovani tra i 15 e i 24 anni. Per carnet /

68

questo le attrazioni del parco sono suddivise per tipologia: Adrenaline, Adventure e Fantasy. Sabato 8 aprile, primo giorno di apertura, prende il via «Shaman», la straordinaria novità del 2017, che vede la realtà virtuale applicata alle epiche Montagne Russe. Grazie a visori, i passeggeri verranno trasportati in uno spettacolare volo nel mondo degli spiriti degli indiani d’America. Il tronco di legno sul quale i visitatori sono virtualmente seduti ha incisa la testa di un’aquila, che poi prende vita attraverso l’acchiappasogni per concludere il suo volo con il doppio giro della morte e avvitamenti da adrenalina alle stelle!


l Palatenda tante risate con il ventriloquo di fama internazionale Kevin Huesca in «Romeo, le formidable». Mentre al Gardaland Theatre si propone il nuovissimo spettacolo «Perla d'Oriente» ispirato al folclore cinese del celebre dragone. Altra novità di quest'anno è Matka, il nuovo ristorante gourmet all'interno di Gardaland Hotel, aperto tutti i giorni dal 7 aprile dalle 19.30 alle 22 (chiuso il mercoledì), che offre un percorso gastronomico e sensoriale in un ambiente elegante e raffinato. All'interno del Gardaland Adventure Hotel, fiore all'occhiello del Gruppo Merlin per le sue stanze tematizzate, è attivo il Tutankamon Restaurant, aperto a tutti, che propone di cenare tra le mura di un antico tempio egizio, accompagnati da animazioni dal vivo. (Giancarla Gallo) l

Pacchetti speciali per Pasqua A Gardaland Hotel e Gardaland Adventure Hotel sarà possibile prenotare le proprie vacanze approfittando del vantaggioso pacchetto per famiglie Gardaland Happy Easter per il 15 e 16 aprile (2 notti) con diversi prezzi e combinazioni, comprendenti i biglietti di ingresso al Parco e all’Acquario. Vi sono altri Pacchetti Speciali (validi tutta la stagione e soggetti a disponibilità) come il Gardaland All Inclusive o il Gardaland Happy Birthday per festeggiare un compleanno davvero mitico!

Adrenaline, Adventure, Fantasy: scegliete l’attrazione che preferite E con Shaman aumentano i brividi sulle montagne russe

GARDALAND Via Derna, 4 37014 Castelnuovo del Garda Verona Sul web: Gardaland.it

PARCHI A TEMA

gardaland


WELLNESS

aqualux

Aqualux, una nuova era di benessere L’Hotel Spa Suite&Terme inaugura la stagione estiva

All’Hotel Aqualux di Bardolino inizia una nuova era. Merito di Evo, il rinnovato ristorante dell’Hotel Spa Suite&Terme (aperto anche ai clienti che non soggiornano in hotel), che inaugura la stagione estiva con una ricca gamma di sapori e suggestioni. È questo ambiente raffinato e accogliente, infatti, che ospita non solo pranzi e cene, ma una vera e propria esperienza di gusto, tradizione e creatività, guidata dal giovane chef Simone Gottardello, cresciuto ai fornelli sulla scia di Giancarlo Perbellini. Rispetto delle usanze e dei prodotti del territorio (dal riso Vialone Nano, al tartufo nero del Monte Baldo, dalle lumache agli ortaggi come il radicchio rosso e l’asparago bianco), ma anche qualità delle materie prime, valorizzazione dei sapori e dei profumi dei cicli naturali: sono questi gli ingredienti di un menù ampio e periodicamente variato, in cui la tradizione mediterranea si fonde con il guizzo creativo e contemporaneo. Un menù innaffiato da vini a base di uve autoctone: Soave, Valpolicella, Amarone, Bardolino. A completare la magica atmosfera di Evo Bardolino è la terrazza, che si affaccia sul lussureggiante parco della corte interna (Elisa Pasetto) l

Ristorante Evo, cena d’autore con lo chef Vissani Sarà una cena d’autore ad aprire, sabato 8 aprile alle 20.30, la nuova stagione di Evo, rinnovato ristorante dell’Hotel Aqualux. Protagonista il celebre chef Gianfranco Vissani, che guiderà gli ospiti in un percorso di gusto in equilibrio tra originalità e prodotti della tradizione. Da non perdere, le pennette Felicetti con insalatina di storione e mango abbinate al Vign’Asmara Bianco delle Dolomiti Bossi Fedrigotti, la stecca di Scottona di vitella bianca con Costasera Amarone Classico della Valpolicella, il cremino di formaggio all’Amarone, Valrhona, e passion fruit, la schiuma d’olio e gelato di formaggio, l’assaggio conclusivo di Casal dei Ronchi, Recioto del Valpolicella. Il costo è di 100 euro a persona (vini inclusi). AQUALUX HOTEL SPA SUITE & TERME Via Europa Unita - Bardolino, Verona marketing@aqualuxhotel.it www.aqualuxhotel.com carnet /

70

La prenotazione è obbligatoria: tel. 045 622 9910 - 392 947 9445 marketing@aqualuxhotel.com


GASTRONOMIA

fish & chef

Fish & Chef Un viaggio gourmand alla scoperta dei prodotti tipici del Garda con i migliori giovani cuochi d’Italia. Partner d’eccezione: Michelin Italia e Jeunes Restaurateurs d’Europe

carnet /

72

D

avvero imperdibile l'ottava edizione di Fish & Chef, il viaggio gourmand alla scoperta dei prodotti tipici del Lago di Garda, in programma dal 23 al 28 aprile. Sei tappe negli hotel più esclusivi, tra panorami mozzafiato e le suggestioni del Lago al tramonto, a gustare creazioni originali di chef di fama, creazioni di alta cucina. E quest'anno gli ideatori, Leandro Luppi ed Elvira Trimeloni, sono sostenuti da partner d'eccezione, quali Michelin Italia e Jeunes Restaurateurs d'Europe (JRE). In tavola i vini più prestigiosi, forniti dal Consorzio Vino Custoza e dal Consorzio Valtènesi, e prodotti locali, dalla pasta alle carni, all'olio extra vergine, e per concludere al caffè, al distillato e, perché no?, a un sigaro. Domenica 23 aprile all’Hotel Bellevue San Lorenzo di Malcesine ci sarà Paolo Trippini del Ristorante Trippini di Civitella del Lago. Lunedì 24 aprile, il Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera ospiterà Silvio Battistoni del Ristorante Colonne di Varese. Martedì 25 aprile,

all’Aqualux Hotel spa e Suite di Bardolino lo chef Vinod Sookar del Al Fornello da Ricci di Ceglie Messapica porterà sulle rive del lago i sapori della Puglia. Mercoledì 26 aprile, all’Hotel Lido Palace di Riva del Garda sarà la volta di Andrea Tonola del Ristorante Lanterna Verde di Villa di Chiavenna. Giovedì 27 aprile Palazzo Arzaga di Calvagese della Riviera, sulla sponda bresciana del Garda, vedrà ai fornelli Paolo Donei di Malga Panna, Moena. Venerdì 28 aprile, gran finale all’Hotel Regina Adelaide di Garda, dove si esibiranno ai fornelli quattro chef del «Dream team» del Garda: Leandro Luppi del ristorante Vecchia Malcesine, Stefano Baiocco, chef del ristorante di Villa Feltrinelli di Gargnano, Andrea Costantini del Ristorante Regio Patio di Garda e Matteo Felter del Ristorante Fagiano di Gardone Riviera. Costo di ogni cena è 80 euro. Le prenotazioni, sia per le cene che per i pernottamenti, vanno effettuate direttamente negli alberghi. Per info: www.fishandchef. it (Giancarla Gallo) l


GASTRONOMIA

la ricetta

La trota ha più... saor se è «affogata» nel Durello P

er questo mese Carnet Verona vi propone una variante alle tradizionali veneziane «Sarde en saor», che utilizza nella cottura uno spumante Brut secco di carattere, dalle bollicine stuzzicanti, il Lessini Durello doc della Lessinia. Ce la presenta il suo ideatore, lo chef del ristorante Al Tesoro di Corrubbio di Sant’Anna d'Alfaedo, Fabio Marogna, che ha scelto la trota salmonata come variante, per un piatto che si può preparare qualche giorno prima.

TROTA EN SAOR SU LETTO DI VERDURE al Lessini Durello Ingredienti per quattro persone 2 filetti di trota salmonata da 150/180 grammi ciascuno 4 cipolle Mezzo litro di Lessini Durello 300 ml di aceto rosso 50 grammi di uvetta sultanina 30 grammi di pinoli Prendere i filetti di trota salmonata e farli cuocere a vapore per 8 minuti circa. Una volta cotti, togliere le lische se ce ne sono, togliere la pelle, dividerli in 4 -5 pezzi e adagiarli in un contenitore o in un piatto. Prendere le quattro cipolle, tagliarle a fettine non troppo sottili, adagiarle in una casseruola e farle soffriggere leggermente, quindi aggiungere il vino Lessini Durello, l'uvetta sultanina precedentemente ammollata in acqua tiepida per 30 minuti, l'aceto e i pinoli. Cuocere per circa 15 minuti, aggiustare di sale e pepe, quindi versare il tutto sopra i filetti di trota. Lasciar riposare in frigorifero per due giorni. Servire la trota fredda con un filo d'olio extra vergine e la polenta abbrustolita; guarnire il piatto con del prezzemolo fresco. carnet /

74


ra

oltu c i r o l F

ARREDA IL TUO

GIARDINO

Alla floricoltura Quaiato con oltre 2000 metri quadrati di esposizione, puoi trovare salotti, set pranzo, ombrelloni, gazebo, piscine e barbecue delle migliori marche. Qualità, eleganza e confort da sempre caratterizzano

OUTDOOR LIVING

le nostre collezioni.

SHOWROOM CON OLTRE 70 MODELLI ESPOSTI, IN PRONTA CONSEGNA.

APERTO TUTTI I GIORNI Via Bosco, 18 - RIZZA DI CASTEL D’AZZANO - VR

(MATTINO) 9.00 - 12.30

SHOP ON LINE (POMERIGGIO) 14.30 - 19.30 www.f loricolturaquaiato.com


pubbliredazionale

La guida del futuro è già realtà Audi Innovative Days, una settimana dedicata all’Intelligenza Artificiale, dove avrete la possibilità di provare, attraverso una simulazione di guida in 3D, i modelli più performanti della gamma Audi. Dalla Realtà Virtuale si passerà all’asfalto, grazie ai Piloti Audi Sport Italia che vi faranno scoprire Audi Intelligent Assistance, la guida del futuro su Audi A5 Sportback e A5 Coupè. Audi Zentrum Verona vi aspetta dal 4 all’ 8 Aprile presso lo Showroom di Via Gardesane, 49, Verona. Per prenotare un Test Drive sulla gamma Audi A5: www.vicentini.it


Arrivano i camp

EVENTI

in fiera

Verona Legend Cars 5-7 maggio www.veronalegendcars.com carnet /

78

ra il 5 e il 7 maggio, in Fiera a Verona, per la prima volta in assoluto, tornano a gareggiare assieme Miki Biasion, Juha Kankkunen, Alex Fiorio, Francois Delecour e altri grandissimi piloti del mondo rally. “La Sfida dei Campioni” sarà una gara ad inseguimento su un circuito di 1 km su 15mila metri quadrati supervisionato da Aci Verona all’interno del quartiere fieristico. Abarth è Main Sponsor e, in un incrocio tra mito e contemporaneità, 8 leggende dei rally si sfideranno su 8 auto “stellari”. Dalle storiche Lancia Rally 037 e Lancia Delta Integrale fino alle nuovissime Abarth 695 biposto e Abarth Rally 124. Con auto da leggenda, tantissimi club ed espositori tra i migliori commercianti e ricambisti d’Europa il salone scaligero unisce la passione per l’Heritage all’emozione dello sport.


AUTO LEGGENDARIE Previsti raduni e mostre dedicati all’Alfa Giulia «disegnata dal vento», alle Lancia sportive da turismo del Museo Nicolis di Verona, Oldtimer ed SL Mercedes, Fiat, Jaguar, Alfa Romeo, Abarth, Ferrari e Volkswagen. In calendario il raduno speciale di Ruoteclassiche per “Miss copertina 1987”. Tra gli Stand presente anche un pezzo unico della storia italiana: la Ferrari 250 GTE 2+2 della Polizia di Stato guidata dal celebre Maresciallo Spatafora.

EVENTI

pioni del Rally

in fiera

IL SALONE Oltre 1000 auto storiche in vendita con una grandissima possibilità di scelta per marca, epoca e prezzo permetteranno a tutti di trovare e ammirare il modello dei propri sogni o l’auto dalla propria infanzia. Al fianco gli stand di ricambisti specializzati, il mondo del restauro Vespa, capi vintage legati al viaggio e vetture che hanno segnato la storia dei motori completano un salone che accoglie l’intero spettro della passione per l’auto. l

Programma “SFIDA DEI CAMPIONI” 6-7 maggio I campioni del rally in pista alla Fiera di Verona Sabato 6 maggio: Abarth 124 Rally – ore 15-18 Domenica 7 maggio: Abarth 695 Rally – ore 10,30-11,30 Lancia Delta Integrale e Lancia Rally 037 – ore 14,30-15,30 Abarth 124 Rally – ore 16-16,30 finali. Premiazioni: 16,30

79 / carnet


EVENTI

in città

Festival in Bicicletta nove giorni di eventi su due ruote Dal 6 al 14 maggio 2017 torna, con la seconda edizione, il Festival dedicato al mondo della bicicletta

I

l Festival in Bicicletta, organizzato dal Comune di Verona e FIAB Verona onlus per coinvolgere l’intera città sulle tematiche della mobilità urbana e far conoscere, scoprire o riscoprire la bici come mezzo di trasporto alternativo che rispetta l’ambiente e promuove uno stile di vita sano, animerà, per il secondo anno consecutivo, la città di Verona dal 6 al 14 maggio 2017 con tanti eventi e iniziative. Nove giorni di eventi, convegni, biciclettate per appassionare grandi e piccini al mondo delle due ruote con un programma variegato e adatto a tutti. Quest’anno, oltre alla casetta Info point in Piazza Bra, il Festival in Bicicletta avrà la sua

carnet /

80

base presso l’Ex-Arsenale, da dove prenderanno il via numerose gite e che nel primo weekend, il 6 e 7 maggio, sarà la sede dei Verona E-Bike Days, due giorni dedicati alla mobilità elettrica su bici a pedalata assistita con prove e test gratuiti per tutti i partecipanti e il supporto e la professionalità degli esperti, pronti a rispondere alle diverse domande. Tra gli eventi di apertura il Festival ospita VeloNotte Romeo, la biciclettata in notturna, con partenza alle 22, per scoprire Verona con occhi nuovi e con la guida in diretta radio di illustri storici e studiosi. Un format che da Mosca arriva a Verona dopo aver toccato importanti capitali mondiali, quali New York, Istanbul, Londra, San Pietroburgo e Roma. In

collaborazione con la Commissione sostenibilità dell’Università di Verona e l’Ordine degli Ingegneri – attività OPEN, domenica 7 maggio, l’8^ EnerGita, l’escursione in bicicletta da Verona a Arcè di Pescantina alla scoperta delle centrali elettriche ad acqua fluente per conoscere i luoghi di produzione delle energie rinnovabili. Tante altre saranno le attività organizzate nel corso della settimana, dal convegno sul PUMS, il Piano urbano per la mobilità sostenibile, a quello sul cicloturismo, dall’incontro con i mobility manager, fino alla caccia al tesoro, al contest bike sharing, diverse biciclettate e attività che coinvolgono anche gli studenti delle scuole di Verona e provincia. Il grande evento di chiusura, domenica 14 maggio, è Bimbimbici, l’evento di FIAB che coinvolge famiglie e bambini che dalla provincia arrivano in città e partono per una pedalata per le vie del centro storico che si conclude all’Ex-Arsenale con un pic nic. Domenica nel pomeriggio la scena poi si sposta in Piazza Bra, dove ci sarà una vera e propria festa dedicata alle biciclette con intrattenimenti, spettacoli, esibizioni e tante prove per tutte le età! Il programma completo è disponibile sul sito www.festivalinbicicletta.it e sulla pagina Facebook Festival in Bicicletta. l


PROPOSTE IMMOBILIARI

Residence Country Golf Odeion del Lago di Garda Si inserisce armoniosamente nell’ambiente naturale e nel paesaggio del Lago di Garda. E’ composto da sei unità abitative situate in un parco di 4500 metri quadrati di alberi secolari di olivo. Sul lato destro del Lago, da cui si gode di una vista mozzafiato, il residence è inserito nel pittoresco paesino di Pai, frazione di Torri del Benaco. Si può passeggiare, qui, lungo un percorso che costeggia il lago, ma c’è comunque un efficiente servizio di trasporto. Si trova in una posizione molto favorevole, infatti in macchina dista cinque minuti da Torri, un quarto d’ora da Garda e da Brenzone, e venti minuti da Malcesine. Il progetto e la costruzione delle singole unità abitative si basano su criteri di efficienza energetica e sostenibilità tecnica: i materiali naturali garantiscono confort, vivibilità e relax in condizioni di perfetto riscaldamento. All’ esterno ci sono ampie aree per il benessere e la socialità, come la piscina e il solarium, realizzate usando materiali naturali come legno e parquet, che danno un tocco di eleganza. Ogni appartamento ha tre camere, giardino privato, spaziose terrazze e saloni con stupenda vista sul Lago o sul parco con alberi ed essenze naturali. Tutto il complesso ha la certificazione di Classe Energetica A.

Per info Immobiliare Magri s.a.s. Corso Italia 136, Garda (VR) tel. +39 045 7256583 info@magri.it - www.magri.it


Se Fosse Pietra

Il primo festival Esuberante A Fosse di Sant’Anna d’Alfaedo, 29 e 30 aprile

ph Marco Forieri.com

EVENTI

a Fosse

A

rriva a Fosse di S. Anna d’Alfaedo in Lessinia, il 29 e 30 aprile «Se Fosse Pietra», il primo festival Esuberante. Una due giorni ricca e carica di energia con concerti, spettacoli, mostre, area mercatino, gnocchi di malga, prodotti tipici, escursioni e area per bambini, per vivere la Lessinia e il suo fascino unico. Il titolo della manifestazione è emblematico: per due giorni si potrà rivivere nel centro di Fosse la magia dell’arte della lavorazione della pietra (in collaborazione con il Consorzio della Pietra della Lessinia) e di quei mestieri di un tempo dove la tradizione si incontra con il lavoro artigiano, un sapere antico, conditi

carnet /

82

da uno scenario naturalistico unico. Dalla lavorazione del pane come si faceva nell’800 - verrà infatti messo in funzione nel centro di Fosse un antico forno in pietra utilizzato in passato per cuocere il pane che veniva impastato dalle nonne nelle case - agli stand che presenteranno piccoli oggetti in legno realizzati a mano da artigiani locali, dai prodotti gastronomici come i formaggi tipici della Lessinia Dop freschi e stagionati, ai salumi di qualità e alle marmellate particolari e insolite. Senza dimenticare i famosi “gnocchi sbatui”: sarà anche possibile imparare la ricetta segreta e guardare la loro lavorazione dal vivo con dei corsi dedicati. E non finisce qui: a «Se Fosse Pietra» ci sarà un’area mercatino dedicata all’antiquariato, al collezionismo e all’artigianato. E tanta musica in stile buskers per tutto il giorno. Alla sera gli spettacoli musicali, sabato 29 alle 21.30 il folk popolare della Contrada Lorì e domenica 30 alle 21.30 «Furiology», l’esplosivo concerto di «Furio» Furieri, musicista ska-jazz con

30 anni di carriera, prima con i Pitura Freska e poi con gli Ska-J, per 48 ore di divertimento no stop. E ancora: l’arte con una mostra fotografica e una mostra di quadri sugli scorci più suggestivi della Lessinia. E poi la storia con una mostra sulla prima Guerra Mondiale con l'esposizione di reperti bellici ritrovati sui terreni di battaglia e tra le trincee, documenti e foto. La messa di domenica alle 10 sarà dedicata a tutti i caduti del primo conflitto mondiale e animata dal coro Fiorelin del Bosc che poi intratterrà il pubblico con canti di un tempo, rievocando ricordi e tradizioni popolari. E poi l’escursionismo con le visite guidate con il geologo per visitare le suggestive cave del Monte Loffa. Per i più piccoli, tanti simpatici animali: alpaca, capretti, vitellini e la tipica pecora della Lessinia, la pecora brogna. La domenica sarà animata dal ludo bus, con giochi di strada e giocattoli in legno. Tutto il programma su FaceBook: Sefossepietra. l


verona, una ProvInCIa Che fa la dIfferenza www.amiavr.it amia.verona@amiavr.it

www.serit.info

verona, una cittĂ che fa la differenza www.amiavr.it

800-545565 www.transecoverona.it


GIARDINAGGIO

floricoltura quaiato

Quaiato, tutto per il giardino Le migliori scelte per lo spazio outdoor, le migliori marche di barbecue

A

ria di primavera, voglia di stare all'aperto con la famiglia, con gli amici, in mezzo alla natura. È il momento giusto per arredare il giardino e, perché no, organizzare piacevoli cenette fuori. Da Floricoltura Quaiato lo spazio espositivo dedicato all'outdoor è stato ampliato fino a 2000 metri quadri, con tante proposte in più, varie tipologie molto versatili di arredamento con un centinaio circa di modelli di diversi marchi prestigiosi (tra cui Talenti, Nardi, Vermobil per citarne solo alcuni), per tutti i gusti e tutte le tasche. C'è da scegliere tra una ricca e raffinata varietà di tavoli e sedie, sdraio e lettini per il relax, mobili da esterno dal design classico a quello moderno, nei materiali più robusti e confortevoli. Inoltre si possono scegliere piante ed oggetti simpatici o eleganti per completare l'arredamento esterno e personalizzare con stile ogni soluzione. E per chi si vuole cimentare nell'arte culinaria ecco un'ampia scelta di barbecue, il modo moderno per cucinare ogni pietanza, dalla carne alle verdure e alla pizza. Basta saper scegliere tra i modelli a gas, a carbonella, ad incasso

oppure quelli portatili a cui abbinare gli accessori indispensabili per le grigliate. Disponibili anche coperture e prodotti per la manutenzione. I principali marchi che potete trovare da Quaiato, molto apprezzati sul mercato, sono Napoleon (in un unico barbecue, tutte le possibilità di cucinare all'aperto), Broil King dall'alta qualità dei materiali usati, e Barbecook, marchio europeo che offre un ottimo rapporto qualità – prezzo e propone la sua novità il barbecue da tavolo “joya”. Esposti ci sono oltre settanta modelli di barbecue tra cui scegliere. Merita una visita il nuovissimo reparto dell'oggettistica di primavera per il giardino, ma anche per la casa e il negozio. Una Deco collezione con accessori caldi e alla moda per dare un nuovo look ad ambienti interni ed esterni: oggetti in vetro, fiori artificiali raffinati, candele, decori per la tavola pasquale, lampade ad energia solare innovative per illuminare il giardino ed una ricca gamma di fontane per interni ed esterni, facilissime da installare, perché funzionano secondo il principio “plug & play”. (Giancarla Gallo) l Via Bosco 18, Castel d’Azzano (Verona) tel. +39 045 512364 info@floricolturaquaiato.com APERTO TUTTI I GIORNI dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.30

carnet /

84


VIVI IN PROVINCIA? AGSM ARRIVA ANCHE DA TE!


WILDLIFE

parco natura viva

Mamma Wendy W e la sorpresa del bradipo neonato

carnet /

86

ph Giorgio Cortese

Al Parco Natura Viva

endy era a metà della sua vita quando nel 2010 fu tolta da uno scantinato di Milano per essere affidata al Parco Natura Viva. Ed è stato proprio il Parco di Bussolengo il «teatro» di una bella sorpresa che il bradipo didattilo dodicenne ha giocato agli operatori: un piccolo saldamente ancorato sulla sua pancia, tutto naso, pelo e artigli, che già tentava di scalare il corpo di mamma. Nessun «segnale di preavviso», infatti, difficile da intercettare in questa specie notturna che trascorre anche tre quarti della giornata dormendo sugli alberi. «Il piccolino non arriva a pesare mezzo chilo ed è lungo circa 25 centimetri», spiega Caterina Spiezio, responsabile del settore ricerca e conservazione del Parco Natura Viva. «Si manterrà al sicuro sul ventre di Wendy finché non avrà forza a sufficienza per muoversi da solo. Wendy ha vissuto una situazione difficile e si è dovuta abituare pian piano a tornare a comportarsi secondo la propria natura, in un ambiente consono. Ma ce l’ha fatta e ora si sta dimostrando un’ottima mamma». Specie arboricola, il bradipo scende a terra raramente con una velocità di movimento che al suolo si aggira intorno ai 16 metri all’ora: una caratteristica che rende nota questa specie come la più lenta del regno animale, ma che trova anche una ragione specifica. «La lentezza è una strategia di sopravvivenza per il bradipo che, confuso tra la vegetazione tropicale di Centro e Sud America, riesce ad eludere anaconde, giaguari, ocelot e rapaci». Quello a cui è sempre più difficile sottrarsi tuttavia, è l’azione dell’uomo: il Sudamerica è uno dei punti più colpiti dalla deforestazione, che converte interi ecosistemi in appezzamenti agricoli intensivi e che inserisce questo animale nella lista rossa delle specie a rischio di estinzione. (Elisa Pasetto) l


6-14 MAGGIO 2017

TROVERAI IL NOSTRO

INFO POINT

DAL 3 AL 14 mAggIO

IN PIAZZA bRA

DAL LuN. AL VEN. 15.00/19.00 19.00 SAb. E DOm. 11.00/13.00 | 15.00/19.00

Verona si muove sulle due ruote con la 2a edizione del Festival in Bicicletta. Eventi, biciclettate e incontri, per grandi e piccini, sulla mobilità urbana sostenibile e per promuovere uno stile di vita sano!

festivalinbicicletta.it |

/festivalinbicicletta

PROgRAmmA 06/05

08/05

11/05

SAbATO

LuNEDì

gIOVEDì

maTTina bici pooling

VEROna Progetto con le scuole superiori curato dal comune di verona Direzione ambiente.

maTTina Campionato scolastico della ciclabilità

ORE 18.00 biciclettata

VEROna in collaborazione dell’Ufficio comunale ambiente.

piazza bRa “Pedala con noi” di FiaB, cittadini e candidati alle elezioni pedalano insieme.

ORE 18.00 biciclettata

piazza bRa “Pedala con noi” di FiaB.

ORE 09.00 biciclettata

piazza bRa “sulle tracce di personaggi illustri veronesi”.

ORE 10.00 Verona E-bike days · 1a gioRnaTa

Ex-aRsEnalE l’occasione giusta per salire in sella e provare le più moderne bici elettriche e a pedalata assistita.

ORE 22.00 Velonotte Romeo

Ex-aRsEnalE Passeggiata cicloculturale alla scoperta di verona. Ritrovo con aperitivo ore 20.00.

ORE 10.30 incontro istituzionale

COmunE di VEROna incontro tra mobility manager aziendali ed enti - sala PaseTTo - preposti alle tematiche di salute e ambiente.

10/05

ORE 08.00 8a Energita

sEdE Fiab E piazza bRa “ciclociacolando”.

ORE 21.00 Caccia al Tesoro

piazza bRa nell’area del centro storico, 8 squadre si sfideranno. Ritrovo con aperitivo ore 20.00.

piazza bRa evento a premi incentrato sull’utilizzo del bike sharing.

mERCOLEDì

Ex-aRsEnalE escursione in bicicletta da verona ad arcè di Pescantina e ritorno “sulle tracce del futuro percorso ciclabile dell’ecomuseo dell’energia Pulita”.

ORE 09.00 E 09.15 biciclettata

ORE 18.00 Contest bike sharing

07/05 Ex-aRsEnalE l’occasione giusta per salire in sella e provare le più moderne bici elettriche e a pedalata assistita.

VENERDì

mARTEDì

DOmENICA

ORE 10.00 Verona E-bike days · 2a gioRnaTa

12/05

09/05

ORE 08.00 Festa in bici per scuole superiori in arsenale

Ex-aRsEnalE attività di laboratorio legate alla ciclabilità: presentazione progetto sicurezza stradale della Polizia locale, ciclofficina, caccia al tesoro, premiazione ciclabilità.

ORE 21.00 Convegno

gRan guaRdia sulla mobilità sostenibile. - sala convegni -

13/05 SAbATO

ORE 09.30 biciclettata

sEdE Fiab “Una capitale mancata”. - Piazza sanTo sPiRiTo -

ORE 09.30 Convegno

pOlO zanOTTO “conferenza nazionale sul tema del cicloturismo”. UniveRsiTà Degli sTUDi Di veRona

DOmENICA 14/05 ORE 09.30 bimbimbici

Ex-aRsEnalE allegra pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine.

ORE 16.00 Festa finale

piazza bRa Premiazioni dei premi indetti nel festival, esibizioni in bicicletta, servizio di punzonatura e spettacoli d’intrattenimento.

main sponsor

partner

VILLAFRANCA DI VERONA - SAN GIOVANNI LUPATOTO

greenpartner

in collaborazione con

segreteria Organizzativa


ECOLOGIA

amia

“Ridai gusto al cibo prima di buttarlo” Il nuovo progetto di Amia contro lo sperpero alimentare

N

on c’è spreco peggiore dello spreco di cibo. Lo sa bene Amia che in materia di rifiuti ha deciso di dare il via a una serie di progetti contro lo sperpero alimentare e a favore delle donazioni. Dopo la «La mia scatola del gusto», ovvero l’incentivo della cosiddetta «doggy bag» con la quale portarsi a casa dal ristorante gli avanzi della cena, e a «La mia spesa felice», il progetto per fare la spesa al supermercato comprando sempre meno prodotti con imballaggio, Amia ha deciso di prendere i veronesi… per la gola. L’idea è quella di imparare a utilizzare gli scarti e gli avanzi delle preparazioni domestiche per elaborare nuove e gustose ricette. «Ridai gusto al cibo prima di buttarlo» è infatti lo slogan di questo nuovo progetto, che ci insegna a non buttare gli avanzi di cibo e magari anche a imparare a cucinare. In collaborazione con il Centro servizi formativi Stimmatini, lo chef Fulvo De Santa tiene delle lezioni in cui svela trucchi e segreti per ottenere ottimi piatti senza sprechi. Il tutto accompagnato da un vino d’eccellenza offerto dalle Cantine Tommasi, sponsor dell’iniziativa. Non si tratta di uno “show cooking” dove le persone guardano le preparazioni ma delle autentiche lezioni in cui i partecipanti lavorano in prima persona ai fornelli preparando i piatti. E alla fine si cena tutti assieme. (Giorgia Cozzolino) l

È possibile partecipare a una sola lezione. Gli incontri sono fissati tutti i mercoledì alle 19, fino a fine maggio, in via Cavalcaselle, 20 a Verona. Per iscriversi contattare Amia allo 045.8063311 oppure scrivere a servizio scuole@amiavr.it.

carnet /

88


IMPRESE

corsi

P

artono l'8 aprile i nuovi corsi esperienziali 2017 organizzati dalla Scuola per l'Imprenditoria, alla nona edizione. Si tratta di un percorso formativo di alto livello, unico nel suo genere, perché ideato dall'unione dei Gruppi Giovani delle principali associazioni di categoria del territorio veronese: Confcommercio (associazione coordinatrice con presidente Michele Rossetto), Ance, Api, Confcooperative, Casa Artigiani, Confindustria, Confartigianato e Ordine degli Ingegneri. «Questa scuola rappresenta un'occasione unica di incontro e scambio tra imprenditori appartenenti ai diversi settori della nostra economia», afferma Michele Rossetto, «Fare rete, fare squadra, questa è impresa di chi fa impresa». La Scuola, nata nel 2006, conta su un gruppo organizzativo di Giovani Imprenditori delle associazioni di categoria, rinnovato nel 2015 con la firma del nuovo protocollo. Il programma, organizzato in collaborazione con Maatmox, prevede in totale cinque incontri che si svolgeranno al Museo Nicolis di Villafranca di Verona, sotto il titolo “L'impresa di chi fa Impresa”, quattro giornate da otto ore più una giornata di esperienza outdoor (il tutto, video ripreso).

L’impresa di chi fa impresa, per i giovani I nuovi corsi della Scuola per l’Imprenditoria

1° incontro – 8 aprile “Crea e definisci i tuoi obiettivi” 2° incontro - 6 maggio “Pianifica e imposta un piano d'azione” 3° incontro - 20 maggio “Comprendi te stesso e gli altri per compiere azioni influenti” 4° incontro - 16 settembre “Impresa sportiva a scelta tra Trekking, Ferrata, MTB, Survivor” 5° incontro - 14 ottobre “Storytelling: trasferire concetti ed emozioni”.

(Giancarla Gallo) Per info: info@scuolaperimprenditoria.it tel. 045 8060824 / 815 Scuolaimprenditoria.it

89 / carnet


5 partenze giornaliere dei treni DB ÖBB EuroCity per raggiungere comodamente il nuovo ed entusiasmante Festival che si terrà dal 5 al 21 maggio 2017

G

li innumerevoli tesori storico-culturali del centro storico assieme all’alta competenza d’acqua sono stati lo spunto per dare vita al Festival di Acqua e Luce. I visitatori potranno scoprire in un modo unico i diversi luoghi, segnati dalla storia di Bressanone. Allestito con installazioni di luce, i diversi luoghi ed oggetti a Bressanone, che sono parte della storia e della cultura, rivivono in una nuova espressività e trasformano la città in uno spettacolo di luci superlativo. L’highlight del festival: l’affascinante show di luci e musica WoW – World of Water, dagli artisti della luce Spectaculaires – Allumeurs d’Images, i creatori di Il Sogno di Soliman. Con l’arte della poesia e della musica arrangiata appositamente per lo show dal compositore spagnolo izOReL, ogni giorno verrete portati nel mondo dell’acqua in una location veramente speziale: l’ex carcere Tschumpus: in un cortile interno nascosto nel cuore di Bressanone, incontrerete la vita dell’acqua. Per i passeggeri dei treni DB-ÖBB EuroCity basterà esibire il biglietto ferroviario alla cassa per poter ottenere uno sconto dedicato. Proseguono i 10 collegamenti giornalieri tra l’Italia, l’Austria e la Germania. I treni DB-ÖBB EuroCity collegano, infatti, cinque volte al giorno Verona con Monaco di Baviera direttamente. Una partenza ogni 2 ore con il primo treno dalla città veneta previsto alle ore 9.04. Da Bologna e Venezia partono due treni DB-ÖBB EuroCity. I biglietti sono acquistabili direttamente nella biglietteria in stazione di Verona Porta Nuova, nelle agenzie di viaggio partner DB, ÖBB, TI, presso lo IAT di Verona e tramite il Call Center al numero 02 67479578. Per maggiori informazioni: www.megliointreno.it, www. brixen.org/waterlight

pubbliredazionale

Festival di Acqua e Luce a Bressanone in Alto Adige con le ferrovie tedesche e austriache


s.r.l.

sistemi per l’ufficio • DAl 1979 •

• VENDITA • • NOLEGGIO • • ASSISTENZA • FOTOCOPIATRICI DIGITALI COLORI e BIANCO E NERO Corso Milano 50/a - 37138 Verona - Tel. 045.576800 - Fax 045.577404 www.lufficio.com - info@lufficio.com


Calendario eventi sabato 1

Beppe Grillo

Area Exp a Cerea, ore 21.00. Grillo contro Grillo. Il comico contro il politico. Una sfida senza esclusione di colpi. Il Beppe di lotta e di governo torna a teatro con un nuovo spettacolo. Tel. 045 8039156

Teatro Nuovo, Verona. Spettacolo di Arthur Miller. Commedia costruita per quattro caratteri che rappresentano uno spaccato di una società che non è solo americana ma nella quale ognuno di noi, oggi più che mai, può riconoscersi e perciò interrogarsi. Dal 28 marzo al 2 aprile. Tel. 041 2402011 • www.teatrostabileveneto.it

L’evoluzione del Divertimento 2

Teatro Ristori, Verona, ore 11.00. Giovanni Betti. Ensemble Windkraft. L. v. Beethoven. Settimino in Mi bem. Magg. Op. 20 www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

The Man, The passion of the Christ

Teatro Alcione, Teatro Alcione, v. G. Verdi, 20, Verona, ore 21.00. Rbr DanceCompany con una nuova interpretazione danzata della vita di Cristo. Regia di Cristiano Fagioni, coreografie di Cristina Ledri, voce recitante di Paolo Valerio. Tel. 045 8400848

92

APRILE/17 www.carnetverona.it

Un’ora di musica, Quartetto Maffei Circolo ufficiali di Castelvecchio, Verona, ore 17.30. Musiche di W.A.Mozart, L.van Beethoven. Tel. 045 8230796

Signorvino Wine Circus

Il prezzo (The price)

eventiAPRILE/17

In occasione del Vinitaly, Signorvino presenta: Wine Circus: Wine Tasting, Live Music e molto altro nei negozi Signorvino Verona e Signorvino Valpolicella. Dall’1 al 11 aprile. Per maggiori informazione vedi lo speciale su CarnetVerona. Tel. 045 8009031 - 045 8890097 www.signorvino.com

Speciale Tulipanomania 2017

Parco giardino Sigurtà, via Cavour 1, Valeggio sul Mincio (VR). Oltre un milione di tulipani sono i protagonisti insieme a giacinti, muscari e narcisi di Tulipanomania. 300 varietà di coloratissimi bulbi, centinaia di aiuole, una passeggiata fiorita da guinness saranno lo spettacolo, tutto da ammirare. Dal 5 marzo al 30 aprile. Tel. 045 6371033 • www.sigurta.it

Weekend della scienza il botanico

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Una giornata dedicata alla campagna EAZA (European Association of Zoos and Aquaria) “Let it grow” con la rassegna “Weekend della Scienza al Parco Natura Viva“. Incontri con gli esperti per un appuntamento mirato ad approfondire il mondo delle piante. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Toulouse-Lautrec - La Belle Époque

Dal 1 aprile al 3 settembre il museo AMO, Palazzo Fort, ospita la grande retrospettiva dedicata a Toulouse-Lautrec: il pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento che ha ritratto scene e scorci della capitale francese, con un’attenzione particolare ai locali di Montmartre e alla società del tempo. Tel. 045 853771

Photocontest Tulipanomania 2017

Parco giardino Sigurtà, via Cavour 1, Valeggio sul Mincio (VR). Contest fotografico dedicato a Tulipanomania, che consiste nello scatto di due immagini in alta definizione che ritraggono soggetti floreali di Tulipanomania. Per partecipare si dovrà inviare le foto al Parco entro il 30 aprile 2017. Per maggiori informazioni: Tel. 045 6371033 • www.sigurta.it

Happy Hour Sparkling L’aperitivo del Garda

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino. Tutti i sabati dalle 19.00 ricco buffet e cocktail spumeggianti, dalle 20.00 musica dal vivo. Tutti i sabati (tranne l’8 aprile). www.aqualuxhotel.com • 045 6229999


eventiAPRILE/17

l giardino delle farfalle

La Settimana Aquardens

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Non aspettare il weekend per concederti svago e relax. Ad Aquardens ogni giorno è unico. Scopri il programma degli eventi settimanali e scegli la giornata più adatta a te su aquardens.it e sulla pagina Facebook.

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. In occasione del primo Weekend della Scienza dedicato alle piante, si scoprirà come il mondo vegetale sia un’importante risorsa per le meravigliose farfalle. Sistemazione del giardino delle farfalle e arricchimento con nuove essenze. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

God’s Not Dead 2

domenica 2

Mostra di scultura: Forme Nella Natura

Strumenti…all’Opera

Sala Maffeiana, Teatro Filarmonico, Verona, ore 11, concerto de I Virtuosi Italiani, Alberto Martini primo violino concertatore, Michael Guttler violino, Enrico Fagone contrabbasso. Tel. 045 8006411 • www.ivirtuosiitaliani.eu

Parco giardino Sigurtà, via Cavour 1, Valeggio sul Mincio (VR). Mostra di scultura permanente, curata dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia con creazioni ispirate alle bellezze naturalistiche del parco. Dal 5 marzo al 5 novembre. Tel. 045 6371033 • www.sigurta.it

Il prezzo (The price)

Teatro Nuovo, Verona. Dal 28 marzo al 2 aprile. Tel. 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Sunday Brunch

Pintus - Ormai sono una milf

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Musica dal Vivo, prenotazione obbligatoria. Scopri il pacchetto Solo Brunch o Brunch + SPA. Tutte le domeniche, tranne il 16 aprile. www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Palazzetto dello Sport di Villafranca, ore 21.00. Pintus torna con il suo spettacolo “Ormai sono una milf“

Sala Futuristica Tulipanintrucco

Parco Giardino Sigurtà, via Cavour 1, Valeggio sul Mincio. Dalle 10 alle 18. Le abili mani dei truccatori dell’Italian Body Painting Festival trasformeranno i volti di tutti i visitatori in fantastici fiori tipici dell’Olanda, grazie a pennelli e tanta fantasia. L’attività è gratuita (previo acquisto del biglietto di entrata). Non è necessaria la prenotazione. Tel. 045 6371033 • www.sigurta.it

lunedì 3

Sala futurista, Ristorante-Pizzeria Olivo 1939, Piazza Bra, 18. Scopri la nuova attrazione storico-artistica veronese, il più grande ciclo pittorico futurista dedicato alla storia di romeo e giulietta. Visita la sala, prova il menu futurista, prenota la cena con performance futurista. Ingresso gratuito. Prenotazioni e informazioni: Tel. 342 3465146 www.veronafuturistexperience.com

Cinema Teatro S. Massimo, Via Brigata Aosta, 6, ore 20.45. Rassegna, per il tempo della Quaresima, dal titolo “Salvare la vita, sempre e comunque”. In scena il film God’s Not Dead 2 di Harold Cronk. Film in cui s’intrecciano storia e attualità, fede e dubbio, spingendo adolescenti ed adulti ad interrogarsi sui temi più profondi dell’esistenza. 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Cinema in Acqua

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Imperdibile appuntamento con il “Cinema in acqua” nella magica atmosfera serale del Parco. Goditi il piacere di guardare un film immerso in acqua termale salso-bromo-iodica. Segui la pagina Facebook. Per maggiori info: info@aquardens.it - 045 67067

martedì 4

Audi Innovative Days

Audi Zentrum Verona, via Gardesane, 49, Verona. Una settimana dedicata all’Intelligenza Artificiale, dove si avrà la possibilità di provare, attraverso una simulazione di guida in 3D, i modelli più performanti della gamma Audi. Dalla Realtà Virtuale si passerà all’asfalto, grazie ai Piloti Audi Sport Italia che vi faranno scoprire Audi Intelligent Assistance, la guida del futuro su Audi A5 Sportback e A5 Coupè. Per prenotare un Test Drive sulla gamma Audi A5: www.vicentini.it L’evento durerà dal 4 al 8 aprile. Il 4 aprile l’inaugurazione di Audi Innovative Days sarà dalle 19.00 alle 21.00. Prevista anche la presentazione Audi A5 Cabrio. Tel. 045.2085211 • www.vicentini.it

Quintetto Jazz

Le Cantine de l’Arena, Verona, ore 22.00. Un inedito quintetto jazz con Roberto Rossi trombone, Fabrizio Gaudino tromba, Marcello Abate chitarra, Aldo Zunino contrabbasso e Alfred Kramer batteria. Tel. 045 8032849

93


eventiAPRILE/17

Tu parli d’Arno

Biblioteca Civica di Verona, Sala Farinati, ore 17.30. I fiumi della Commedia di Dante, tra idrografia terrestre, infera e celeste. Luca Bragaja - Liceo “S. Maffei”, Verona con Massimo Natale - Università di Verona. Ingresso libero. Tel. 045 8079700

Festival di Acqua e Luce a Bressanone con DB ÖBB EuroCity

Viaggiare è nella nostra natura. 5 partenze giornaliere dei treni DB ÖBB EuroCity per raggiungere comodamente il nuovo ed entusiasmante Festival di Acqua e Luce a Bressanone in Alto Adige che si terrà dal 5 al 21 maggio 2017. Per biglietti: Verona P.N. • Agenzie di viaggio partner • IAT Verona • Call Center 02 67479578 www.megliointreno.it

mercoledì 5

Impara a non sprecare con gusto Via Cavalcaselle, 20, Verona. Lezioni organizzate da AMIA per imparare a utilizzare gli scarti e gli avanzi delle preparazioni domestiche per elaborare nuove e gustose ricette. Le lezioni si terranno tutti i mercoledì alle 19.00, fino a fine maggio. Tel. 045.8063311 - scuole@amiavr.it.

giovedì 6

Promozione Bellezza Viso Aquadivina

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Il trattamento viso alla peonia Soin Pivoine 009 di Maria Galland è illuminante e rinfrescante e va a riequilibrare la pelle dopo i mesi invernali in preparazione al sole. Trattamento 25 minuti In promozione a soli 29€. Per info e prenotazioni: aquadivina@aquardens.it • 045 6706868

venerdì 7

Colección Tango

Teatro Salieri di Legnago, ore 20.45. Compagnia di Leonardo Cuello arriva con lo spettacolo Colección Tango. Musica di Osvaldo Pugliese, suono di Sebastián Verea. Coreografia di Leonardo Cuello, scenografia e costumi di Nora Churquina. Tel. 0442 25477 • www.teatrosalieri.it

Billy Elliot

Teatro Nuovo, Verona. Dal 5 al 8 aprile. Tel. 041 2402011 • www.teatrostabileveneto.it

Billy Elliot

Teatro Nuovo, Verona. Dal 5 al 8 aprile. Tel. 041 2402011 • www.teatrostabileveneto.it

Billy Elliot

Teatro Nuovo, Verona. Spettacolo con le musiche pluripremiate di Elton John in un allestimento dal respiro internazionale firmato Massimo Romeo Piparo e dalla sua PeepArrow Ent. Tratto dal film di Stephen Daldry. Dal 5 al 8 aprile. Tel. 041 2402011 • www.teatrostabileveneto.it

Musica e Scuola, School of rock!

Teatro Ristori, Verona, ore 18.00. La musica “colta” vista attraverso strumenti moderni. Opere di Musorgsky, Stravinsky, Prokofiev, Pink Floyd, Queen. In collaborazione con il Conservatorio “E. F. Dall’Abaco” di Verona. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Tel 045 6930001 • www.teatroristori.org

I Virtuosi Italiani Irina Vaterl - Valeria Esposito

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Concerto de I Virtuosi Italiani, con Irina Vaterl al pianoforte. Soprano Valeria Esposito. Direttore e primo violino, Alberto Martini. Musiche di W. A. Mozart e di A. Salieri. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Badanti

Teatro Camploy di Verona, ore 21.00. Commedia brillante scritta e diretta da Fabrizio Piccinato. Dal 6 al 7 aprile 2017.

Colección Tango

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Compagnia di Leonardo Cuello arriva con lo spettacolo Colección Tango. musica di Osvaldo Pugliese, suono di Sebastián Verea. Coreografia di Leonardo Cuello, scenografia e costumi di Nora Churquina. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Audi Innovative Days

Audi Zentrum Verona, via Gardesane, 49, Verona. (vedi 4 aprile). L’evento durerà dal 4 al 8 aprile. Tel. 045.2085211 • www.vicentini.it

94

Città del Libro e della Cultura

Centro storico di Soave. Manifestazione dedicata alla divulgazione della cultura e della passione per i libri, dove i più piccoli potranno partecipare gratuitamente a vari laboratori didattici e gli adulti potranno seguire gli incontri con numerosi scrittori. L’evento si svolgerà dal 6 al 9 aprile 2017. www.botteghedisoave.it

Audi Innovative Days

Audi Zentrum Verona, via Gardesane, 49, Verona. (vedi 4 aprile). L’evento durerà dal 4 al 8 aprile. Tel. 045.2085211 • www.vicentini.it

Space Mosquito (Surf Rock)

Signorvino di Affi, via S. Pieretto, 15, Affi (VR). Dalle ore 19.30, degustazione in compagnia del produttore della cantina Monte Saline, con proposta al calice speciale. Dalle ore 21,30 musica live con Musica Surf Rock con Space Mosquito. Tel. 045 7238157 • www.signorvino.com


eventiAPRILE/17

Concerto Walking Lights

Castelvecchio, Verona, ore 21.15. Concerto live dei Walking Lights con rock melodico

Alessandro Sipolo Vinitaly and the City di Bardolino

Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 19.30. Alessandro Sipolo salirà sul palco di Vinitaly and the City di Bardolino per il suo tour Eresie. Concerto ad ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Vinitaly and the City

Verona, vie del centro. Fuori salone del Vinitaly, con appuntamenti di wine&food, musica, letteratura, poesia, spettacoli e incontri in compagnia di grandi ospiti che raccontano fino a mezzanotte il vino e tutto il suo mondo attraverso l’arte, la moda, il design, l’architettura e il giornalismo. Per maggiori informazioni guarda lo speciale Carnetverona Vinitaly and the City. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Matka: apre il nuovo ristorante gourmet del gardaland hotel

Gardaland Hotel, via Palù 1, Castelnuovo. Per cena l’invito ad un appassionante viaggio gastronomico e sensoriale che renderà protagonisti di una serata gourmet. Aperto anche a chi non soggiorna in Hotel. Info & Prenotazioni: 045 64 04 435 • www.gardalandad.it

Tutankhamon Restaurant Giulio Casale Vinitaly and the City di Bardolino

Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 21. Spettacolo “Liberamente” dello scrittore e attore Giulio Casale, noto scrittore e attore del panorama italiano. Concerto ad ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Gardaland Adventure Hotel, via Palù, 1/B, Castelnuovo. Riaprono le porte del tempio di Tutankhamon. Info & Prenotazioni: Tel 045 6404478 • www.gardaland.it

Audi Innovative Days

Audi Zentrum Verona, via Gardesane, 49, Verona. (vedi 4 aprile). L’evento durerà dal 4 al 8 aprile. Tel. 045.2085211 • www.vicentini.it

Città del Libro e della Cultura Biologic - Vinitaly and the City Michele Bravi e Francesco Sarcina Vinitaly and the City Cortile del Mercato Vecchio, Verona, ore 21.30. Concerto con Michele Bravi e Francesco Sarcina. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Ex Arsenale di Verona. Fuorisalone del Vinitaly 2017. Evento dedicato al vino biologico, naturale e allo street food con degustazioni varie. 5 Giorni di delizie acustiche con incontri, concerti, performance e workshop per raccontare il mondo del vino e dello streetfood. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. tel. 045 8303646 • www.bio-logic.it

Centro storico di Soave. (vedi 6 aprile). L’evento si svolgerà dal 6 al 9 aprile 2017. www.botteghedisoave.it

The Franks - Winehouse Band

Le Cantine de l’Arena, Piazzetta Scalette Rubiani, Verona, ore 22.30. Concerto tributo a Amy Winehouse con Ilaria Mandruzzato alla voce. Tel. 045 8032849

Personal Wellness Vinitaly and the City di Bardolino Bussolengo Amore Di Vino Anche Bardolino ospiterà l’edizione di Vinitaly and the City, il fuori salone del Vinitaly. Sul lungolago Cornicello e al Parco Villa Carrara Bottagisio saranno accolte le cantine del territorio del Garda. Ricco programma di incontri, storytelling, degustazioni guidate e musica live. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Piazza XXVI Aprile, Bussolengo. Dal 7 al 9 aprile, vini e cantine selezionati del territorio, squisiti accostamenti enogastronomici e musica dal vivo di grande qualità. Tema dell’allestimento sarà la vite, l’uva e l’arte del far vino. Venerdì 7 aprile alle ore 21.00 “The Matt Project feat Jury” con musica soul, funky e blues italiano. Tel. 045 8580576 • info@larosadisanvalentino.org

Centro del Benessere Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). Scopri i nuovi trattamenti corpo con l’esclusivo metodo a mosaico personalizzato. Soin Drainage Detox: drenante anticellulite; Soin Minceur Naturelle: anticellulite riducente; Soin Fermeté Tonifiant: tonificante e rassodante. Prenota il tuo appuntamento esclusivo a partire da 45 min. € 65,00. Centro autorizzato Maria Galland Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

95


eventiAPRILE/17 sabato 8

Nostra Italia del Miracolo

Teatro Laboratorio ex Arsenale, p. Arsenale, ore 21. Spettacolo ispirato alla figura di camilla cederna, giornalista di costume e società, che ci racconta una società che cambia a velocità impressionante. Tel. 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

“Crea e definisci i tuoi obiettivi” In Viaggio con Salieri I Virtuosi Italiani

Teatro Salieri di Legnago, ore 20.45. Con Irina Vaterl, pianoforte (Premio “Salieri 2016”) e con Valeria Esposito, soprano. Tel. 0442 25477 • www.teatrosalieri.it

Museo Nicolis di Villafranca di Verona. In programma cinque incontri che partiranno l’8 aprile, organizzati dalla Scuola per l’Imprenditoria. Si tratta di un percorso formativo di alto livello ideato dall’unione dei Gruppi Giovani delle principali associazioni di categoria del territorio veronese. tel. 045 8060824 • www.scuolaimprenditoria.it

Veronica Marchi Vinitaly and the City di Bardolino

Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 21. Musica Live intrigante con Veronica Marchi sul palco del Vinitaly and the City a Bardolino. Concerto ad ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Vinitaly and the City

Verona, vie del centro. Per maggiori informazioni guarda lo speciale Carnetverona Vinitaly and the City. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Diego Alverà racconta David Bowie - Interno berlinese

Surgèlami

Teatro Ex Centro Mazziano, v. Madonna del Terraglio, 10, Verona. Sabato 8 aprile: ore 21.00, domenica 9 aprile: ore 18.00. Spettacolo della compagnia Habitas, con Livia Antonelli, Angela Pepi, Armando Quaranta e Simone Ruggiero. Regia di Niccolò Matcovich. Dal 8 al 9 aprile. www.fucinaculturalemachiavelli.com

Valerio Massimo Manfredi Vinitaly and The City 2017

Loggia di Frà Giocondo, in Piazza dei Signori. Ore 16.00. Valerio Massimo Manfredi presenterà il suo nuovo romanzo Teutoburgo. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Bruno Vespa Vinitaly and The City 2017 I Simbolisti e i loro padri II

Teatro Ristori, Verona, ore 11.00. Il musicologo Piero Rattalino presenterà “I Simbolisti e i loro padri II”. Ilia kim al pianoforte. Musiche di A. Scriabin e F. Chopin. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Billy Elliot

Teatro Nuovo, Verona. Dal 5 al 8 aprile. Tel. 041 2402011 • www.teatrostabileveneto.it

12° Concorso Canossa per giovani musicisti

Cinema Teatro S. Massimo, Via Brigata Aosta, 6. Concorso riservato a giovani musicisti. Il Concorso è rivolto alle Associazioni Musicali e alle scuole statali a indirizzo musicale. Per informazioni telefonare al numero 347/9641234 Sig.ra Ulrika Calvori Moro. Il concorso dura dall’8 al 9 aprile. 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

96

Biblioteca Comunale di Bardolino, ore 17.30. In occasione di Vinitaly and the City a Bardolino lo storyteller Diego Alverà, con “Interno Berlinese”, racconta due anni cruciali della vita di David Bowie e della storia del rock. Tel. 045 4935601 • www.pensierovisibile.it

Loggia di Frà Giocondo, in Piazza dei Signori. Ore 18.00. Bruno Vespa presenterà il suo libro “C’eravamo tanto amati”. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Biologic - Vinitaly and the City

Ex Arsenale di Verona. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. tel. 0458303646 • www.bio-logic.it

Roberta e i Negroni Signorvino Wine Circus

Signorvino in Valpolicella, via Preare, 15, Verona. Aperitivo con Dj set dalle ore 18.00 con Ricco Buffet. Music by Roberta e i Negroni dalle ore 22.00 (Rock’n’Roll, Rockabilly). Tel. 045 8890097 • www.signorvino.com

Bussolengo Amore Di Vino

Vinitaly and the City di Bardolino

Bardolino. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Piazza XXVI Aprile, Bussolengo. Dal 7 al 9 aprile, vini e cantine selezionati del territorio, squisiti accostamenti enogastronomici e musica dal vivo di grande qualità. Tema dell’allestimento sarà la vite, l’uva e l’arte del far vino. Sabato 8 aprile alle ore 21, “MHZ Live: Megahertz featuring Sanketti”. Tel. 045 8580576 • info@larosadisanvalentino.org

Daiana Lou Vinitaly and the City di Bardolino

Sangue Morlacco, l’ultimo volo di Gabriele d’Annunzio

Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 19. Daiana Lou in concerto sul palco del Vinitaly and the City di Bardolino. Concerto ad ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Teatro Camploy, via Cantarane, Verona, ore 21.00 Di Stefano Modena, Regia di Liana Bonfrisco. Lo spettacolo musicale racconta in modo divertente la breve vita della Repubblica di Fiume.


eventiAPRILE/17

OperaWine

Gran Guardia, Verona. Evento esclusivo che offre agli operatori specializzati di tutto il mondo la possibilità di conoscere i 100 produttori italiani selezionati dalla prestigiosa rivista americana “Wine Spectator”, degustando i migliori vini. Tel. 045 8298674 • www.operawine.it

Audi Innovative Days

Audi Zentrum Verona, via Gardesane, 49, Verona. (vedi 4 aprile). L’evento durerà dal 4 al 8 aprile. 045.2085211 • www.vicentini.it

Riapre la stagione del divertimento a Gardaland

L’8 aprile Gardaland Resort riapre la stagione del divertimento e quest’anno lo fa con la grande novità “Shaman”, le montagne russe con la realtà virtuale. Un’ulteriore ottima ragione per abbonarti! Scegli l’abbonamento che fa per te: entri tutte le volte che vuoi dall’8 aprile all’1 novembre! Scopri di più su www.gardaland.it

Cena d’autore con Gianfaranco Vissani

Ristorante EVO, Aqualux SPA Suite & Terme Bardolino, v. Europa Unita, 24/b, Bardolino, ore 20.30. In occasione di Vinitaly il ristorante ospiterà lo Chef Gianfranco Vissani che cucinerà un menù speciale per l’occasione. Prenotazione obbligatoria. € 100 (bevande incluse). Tel. 045 6229999 • www.aqualuxhotel.com

Presentazione libro Jane Goodall Institute Italia

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo (VR). Presentazione al pubblico del nuovo libro del Jane Goodall Insitute Italia che parla delle scimmie antropomorfe ospitate nelle varie strutture in Italia. Nel pomeriggio si prepareranno gli arricchimenti e le merende per gli scimpanzé del Parco. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Shaman, le Montagne Russe con la Realtà Virtuale

Gardaland Resort riapre la stagione del divertimento e quest’anno lo fa con la grande novità “Shaman”, le montagne russe con la realtà virtuale. Scopri di più su www.gardaland.it.

Centro storico di Soave. (vedi 6 aprile). L’evento si svolgerà dal 6 al 9 aprile 2017. www.botteghedisoave.it

domenica 9

Surgèlami

Teatro Ex Centro Mazziano, v. Madonna del Terraglio, 10, Verona. (vedi 8 aprile). Dal 8 al 9 aprile. www.fucinaculturalemachiavelli.com

Cesari - Una passione per il vino lunga ottant’anni Quest’anno Cesari è stato riconfermato alla prestigiosa Kermesse vitivinicola di OperaWine - Finest Italian Wines. Ottant’anni di Storia di amore e passione per i vini della Valpolicella: questa è la realtà della Gerardo Cesari, che con i suoi 120 Ettari di vigneti esporta l’eleganza dei vini veronesi nel mondo. www.cesariverona.it

Città del Libro e della Cultura

12° Concorso Canossa per giovani musicisti

Cinema Teatro S. Massimo, Via Brigata Aosta, 6. (Vedi 8 aprile). Il concorso dura dall’8 al 9 aprile. 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Vinitaly 2017 Wine Lesson Signorvino Wine Circus

Da sabato 8 a martedì 11 aprile Signorvino offre la possibilità di avvicinarsi al mondo del vino partecipando a brevi degustazioni guidate da alcuni Wine Specialist. Corsi gratuiti a numero chiuso. Puoi prenotare direttamente in negozio. Programma 8 aprile, negozio Verona: • 15.00 - 15.30: Come degustare un vino; • 16.00 - 16.30: Leggi l’etichetta, stappa e servi; • 17.00 - 17.30: Come si produce l’Amarone. Programma 8 aprile, negozio Valpolicella: • 15.00 - 15.30: Prosecco time; • 16.00 - 16:30: Franciacorta mon amour; • 18.00 - 19.00: Bio tasting. Tel. 045 8009031 - 045 8890097 www.signorvino.com

Fiera di Verona, viale del Lavoro, 8. 51° edizione del Vinitaly, la più grande esposizione mondiale del Vino e dei Distillati. Dal 9 al 12 aprile. Tel. 045 8298111 • www.vinitaly.com

Cantina Cesari al Vinitaly

Fiera di Verona. Cesari sarà presente al Vinitaly presso il Pad 5, Stand F5 www.cesariverona.it

97


eventiAPRILE/17

Vinitaly and the City

Banditi in natura

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo (VR). Attraverso giochi e gare a tema si indaga su cos’è il bracconaggio e si cerca di capire come non diventare complici, senza volerlo, di azioni illecite contro animali e piante. L’iniziativa è condotta nell’ambito della campagna UIZA. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Verona, vie del centro. Per maggiori informazioni guarda lo speciale Carnetverona Vinitaly and the City. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Diego Alverà racconta Niki Lauda e Enzo Ferrari - Fuji 1976 Città del Libro e della Cultura Biblioteca Comunale di Bardolino, ore 16.00. Giuseppe Culicchia Essere Nanni Moretti

Loggia Frà Giocondo, Piazza dei Signori, ore 18. Giuseppe Culicchia presenterà il recentissimo Essere Nanni Moretti (Mondadori), lucida ed esilarante satira dei vizi e delle distorsioni dell’industria culturale italiana di questi anni. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Biologic - Vinitaly and the City

Ex Arsenale di Verona. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. tel. 0458303646 • www.bio-logic.it

Vinitaly and the City di Bardolino

Bardolino. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

In occasione di Vinitaly and the City a Bardolino lo storyteller Diego Alverà racconta la sedicesima e ultima prova della stagione sul Circuito del Fuji. A bordo pista, tra il rumore assordante dei motori e l’odore acre della sfida tra Lauda e Hunt, all’ombra del “Drake” Enzo Ferrari. Tel. 045 4935601 • www.pensierovisibile.it

Wine Lesson Signorvino Wine Circus

Da sabato 8 a martedì 11 aprile (vedi 8 aprile). Programma 9 aprile, negozio Verona: • 15.00 - 15.30: Prosecco time; • 16.00 - 16.30: Franciacorta mon amour; • 17:00 - 17.30: Mr Trento Doc. Programma 9 aprile, negozio Valpolicella: • 15.00 - 15.30: Come degustare un vino; • 16.00 - 16.30: Leggi l’etichetta, stappa e servi; • 17.00 - 17.30: Come si produce l’Amarone; Tel. 045 8009031 - 045 8890097 www.signorvino.com

These Radical Sheep Vinitaly and the City di Bardolino

Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 17.30. Concerto di musica live con i These Radical Sheep e la loro musica indie folk/pop. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Centro storico di Soave. (vedi 6 aprile). L’evento si svolgerà dal 6 al 9 aprile 2017. www.botteghedisoave.it

Sunday Brunch

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Musica dal Vivo, prenotazione obbligatoria. Scopri il pacchetto Solo Brunch o Brunch + SPA. Tutte le domeniche, tranne il 16 aprile. www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Squalo Chitarra Gardaland Sea Life Slick Steve & The gangster Signorvino Wine Circus

Signorvino in Valpolicella, via Preare, 15, Verona. Aperitivo con Dj set dalle ore 18.00 con Ricco Buffet. Dalle ore 22.00, musica live con Slick Steve & The gangster e tanta musica Rock’n’Roll Circus. Tel. 045 8890097 • www.signorvino.com

Gardaland Sea Life, Castelnuovo del Garda. Lasciati incantare dalla forma insolita e quasi preistorica dello squalo chitarra che nuota con eleganza nella vasca oceanica. Dietro la sua aria misteriosa, scoprirai tante inaspettate curiosità su questa creatura marina, a metà tra uno squalo e una razza. www.gardalandsealife.it

lunedì 10

Bussolengo Amore Di Vino Perturbazione live XXVI Aprile, Bussolengo. Vinitaly and the City di Bardolino Piazza Dal 7 al 9 aprile, vini e cantine selezionati del Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 20.30. I Perturbazione saranno sul palco del Vinitaly and the City per il loro tour “Nove Metri Quadri“. Ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Dj Max Casacci Vinitaly and the City di Bardolino

Parco di V. Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 22.30. Sale sul palco di Vinitaly and the City a Bardolino, Dj Max Casacci che sprigionerà la folla con musica dance e Subsonica. Ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

98

territorio, squisiti accostamenti enogastronomici e musica dal vivo di grande qualità. Tema dell’allestimento sarà la vite, l’uva e l’arte del far vino. Domenica 9 aprile alle ore 20.30 “MHZ Live: “Iris Blooms Acoustic Quartet” con canzoni dal blues al soul-pop. Tel. 045 8580576 • info@larosadisanvalentino.org

Sol & Agrifood

Fiera di Verona. Rassegna internazionale dell’agroalimentare di qualità. Dal 9 al 12 aprile. Tel. 045 8298111 • www.solagrifood.com

Jazzica Rabbit (Sexy Jazz) Signorvino Wine Circus

Signorvino in Valpolicella, via Preare, 15, Verona. Aperitivo con Dj set dalle ore 18.00 con Ricco Buffet. Live Music con Jazzica Rabbit e il suo sexy Jazz, dalle ore 22.00. Tel. 045 8890097 • www.signorvino.com


eventiAPRILE/17

Agnus Dei

Cinema Teatro S. Massimo, Via Brigata Aosta, 6, ore 20.45. Rassegna, per il tempo della Quaresima, dal titolo “Salvare la vita, sempre e comunque”. In scena il film Agnus Dei di Anne Fontaine con la storia di alcune donne polacche consacrate, violate durante la guerra e la fatica a tratti ingovernabile di portare alla luce il frutto del sopruso subito. 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Al.B Band - Shakerato Swing J.S. Bach - Messa in SI minore Vinitaly and the City di Bardolino Teatro Ristori, Verona, ore 20.45. Concerto della Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, 20.30. Concerto live Al.B Band con Shakerato Swing. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Vinitaly and the City di Bardolino

Bardolino. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

Wine Lesson Signorvino Wine Circus Joe Bastianich al Signorvino Signorvino Wine Circus

Signorvino, Corso Porta Nuova, 2 , Verona, dalle 17.30. Appuntamento di degustazione con Joe Bastianich che presenterà una verticale di Vespa Bianco con 5 annate speciali. Seguirà un momento conviviale con Joe Bastianich. Prenotazione obbligatoria in negozio o sul sito. Tel. 045 8009031 • www.signorvino.com

Fondazione Cariverona per le festivitá pasquali, in collaborazione con la Società Amici della Musica di Verona. Musiche di Johann Sebastian Bach. Coro e orchestra Barocca Andrea Palladio. Tel 045 6930001 • www.teatroristori.org

Da sabato 8 a martedì 11 aprile (vedi 8 aprile). Programma 10 aprile, negozio Verona: • 15.00 - 15.30: I love Valpolicella; • 16.00 - 16.30: Langhe Style; • 17.00 - 17.30: I love Tuscany. Programma 10 aprile, negozio Valpolicella: • 15.00 - 15.30: Vini dell’Etna. • 16.00 - 16.30: Il Pinot Nero; • 17.00 - 17.30: Lambrusco & Lambrusco; Tel. 045 8009031 - 045 8890097 www.signorvino.com

Vittoria e i Gorilla Signorvino Wine Circus

Signorvino in Valpolicella, via Preare, 15, Verona. Aperitivo con Dj set dalle ore 18.00 con Ricco Buffet. Dalle ore 22.00, live Music con Vittoria e i Gorilla. Musica Rhythm’n’Blues, Swing, Reggae. Tel. 045 8890097 • www.signorvino.com

Vinitaly 2017

Fiera di Verona. 51° edizione del Vinitaly, la più grande esposizione mondiale del Vino e dei Distillati. Dal 9 al 12 aprile. Tel. 045 8298111 • www.vinitaly.com

Vinitaly 2017

Fiera di Verona. 51° edizione del Vinitaly, la più grande esposizione mondiale del Vino e dei Distillati. Dal 9 al 12 aprile. Tel. 045 8298111 • www.vinitaly.com

Vinitaly and the City

Verona, vie del centro. Per maggiori informazioni guarda lo speciale Carnetverona Vinitaly and the City. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Marina Ripa di Meana Vinitaly and the City

Loggia di Frà Giocondo, Verona, ore 17.00. Marina Ripa di Meana racconterà al pubblico le vicende, pettegolezzi e retroscena raccolti in “Colazione al Grand Hotel” (Mondadori), una nuova, inedita puntata della sua vita. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Sala Futuristica

Sala futurista, Ristorante-Pizzeria Olivo 1939, Piazza Bra, 18. Scopri la nuova attrazione storico-artistica veronese, il più grande ciclo pittorico futurista dedicato alla storia di romeo e giulietta. Visita la sala, prova il menu futurista, prenota la cena con performance futurista. Ingresso gratuito. Prenotazioni e informazioni: Tel. 342 3465146 www.veronafuturistexperience.com

martedì 11

Biologic - Vinitaly and the City

Ex Arsenale di Verona. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. tel. 0458303646 • www.bio-logic.it

Fiera di Verona. Cesari sarà presente al Vinitaly presso il Pad 5, Stand F5 www.cesariverona.it

Vinitaly and the City

Verona, vie del centro. Per maggiori informazioni guarda lo speciale Carnetverona Vinitaly and the City. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Camila Raznovich

Loggia Frà Giocondo, Verona, ore 18.00, Camila Raznovich presenterà “Lo spazio tra le nuvole - Il viaggio come cura” (Mondadori). Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Federico Zampaglione Vinitaly and the City

Loggia di Frà Giocondo, Verona, ore 18.30. Federico Zampaglione e Giacomo Gensini presentano il libro “Dove tutto è a metà”. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

Cantina Cesari al Vinitaly

Diretta Jewels da The Royal Opera House di Londra Cinema Teatro San Massimo, ore 20.15 In diretta da The Royal Opera House di Londra, Jewels l’immortale evocazione realizzata da George Balanchine. Con musiche di Faurè, Stravinsky e Tchaikovsky. 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Pastis & Irene Grandi

Cortile Mercato Vecchio, ore 21.30 - 22.30. Pastis & Irene Grandi in Lungoviaggio, a metà tra spettacolo ed evento, tra laboratorio e concerto. Tel. 045 8298760 • www.vinitalyandthecity.com

99


eventiAPRILE/17

Biologic - Vinitaly and the City

Ex Arsenale di Verona. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. tel. 0458303646 • www.bio-logic.it

Vinitaly and the City di Bardolino

Bardolino. Per maggiori informazioni vedi lo speciale Vinitaly CarnetVerona. L’evento durerà dal 7 all’11 aprile. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

mercoledì 12

Purgatorio

Teatro Camploy, via Cantarane 32, Verona Spettacolo di Babilonia Teatri a firma di Enrico Castellani e Valeria Raimondi. Tel. 045 8008184 Fondazione Campostrini, v. S. Maria in Organo, 2, Verona, ore 21.00. Un viaggio musicale dal Mediterraneo al Medioriente. , ingresso libero, . Tel. 045 8670611 Fiera di Verona. 51° edizione del Vinitaly, la più grande esposizione mondiale del Vino e dei Distillati. Dal 9 al 12 aprile. Tel. 045 8298111 • www.vinitaly.com

Wine Lesson Signorvino Wine Circus

Da sabato 8 a martedì 11 aprile (vedi 8 aprile). Programma 11 aprile, negozio Verona: • 15.00 - 15.30: Vini dell’Etna; • 16.00 - 16.30: Il Pinot Nero; • 17.00 - 17.30: Lambrusco & Lambrusco. Programma 11 aprile, negozio Valpolicella: • 15.00 - 15.30: I love Valpolicella • 16.00 - 16.30: Langhe Style; • 17.00 - 17.30: I love Tuscany. Tel. 045 8009031 - 045 8890097 www.signorvino.com

Oriental Soul

Aquardens, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Tutti i martedì bagno di suoni e musicoterapia presso l’area termale. Presso Spa Lounge giornata dedicata agli amanti della tradizione nordica, con accesso naturista in saune e bagni di vapore. Per maggiori info: info@aquardens.it - 045 67067

Impara a non sprecare con gusto Via Cavalcaselle, 20, Verona. Lezioni organizzate da AMIA per imparare a utilizzare gli scarti e gli avanzi delle preparazioni domestiche per elaborare nuove e gustose ricette. Le lezioni si terranno tutti i mercoledì alle 19.00, fino a fine maggio. Tel. 045.8063311 - scuole@amiavr.it.

Freewifi@agsm e Guglielmo si uniscono per dare vita alla nuova freewifi@verona, una wifi gratuita che viaggia ad altissima velocità. www.agsm.it

100

Keeper per un giorno - tamarini

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Appuntamento con lo staff per preparare insieme gli arricchimenti e speciali giochi-merenda pensati per stimolare gli animali e finalizzati a garantirne il benessere psico-fisico. Oggi verrà preparata la merenda per i tamarini. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

venerdì 14

Stefano D’Andrea racconta Padre eterologo

Pensiero Visibile, Via Milani, Parona, ore 21.00. Live Storytelling con Stefano D’Andrea che racconta Padre eterologo. Evento con degustazione di cocktail Margherita. Tel. 045 4935601 • www.pensierovisibile.it

Floricoltura Quaiato Arreda il tuo giardino

Castel d’Azzano, via Bosco, 18. Aperto tutti i giorni, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.30. Tel. 045 512364 • www.floricolturaquaiato.com

giovedì 13

Keeper per un giorno - lupo grigio

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Appuntamento con lo staff per preparare insieme gli arricchimenti e speciali giochi-merenda finalizzati a garantirne il benessere psico-fisico. Oggi verrà preparata la merenda per i lupi. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

sabato 15

Palio del Recioto e dell’Amarone

Rioult Dance New York - Serata Bach Una Wifi Unica Una Verona più Smart

Teatro Camploy, via Cantarane, ore 20.45. Arriva lo spettacolo comico campione d’incassi “I migliori danni della nostra vita” interpretato dalla coppia di comici Carlo & Giorgio. Scene e le luci di Paolo Lunetta. Tel. 045 8009549

Concerto Safar Mazì

Mario Venuti Vinitaly and the City di Bardolino Vinitaly 2017 Parco di Villa Carrara Bottagisio, Bardolino, ore 20. Mario Venuti live con “Il tramonto dell’occidente” e i suoi più grandi successi. Ingresso libero. Tel. 045 6212586 • www.bardolinotop.it

I migliori danni della nostra vita

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Serata Bach con la Rioult Dance New York, compagnia internazionalmente apprezzata per le sue immaginative e audaci esplorazioni delle grandi partiture classiche. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Negrar, vie del centro. Manifestazione dedicata al vino con il concorso per la premiazione del miglior Recioto. Presenza di numerosi chioschi per le degustazioni dei diversi vini e dei tipici prodotti della Valpolicella. Dal 15 al 18 aprile. Tel. 045 8303306

Hip Hop festival

Quartiere fieristico di Sant’Ambrogio di Valp. In programma la sedicesima edizione del “Valpolicella Hip Hop & Jazz Festival”. Tel. 045 7704801


eventiAPRILE/17

Keeper per un giorno - pappagallo Brunch di Pasqua Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Appuntamento con lo staff per preparare insieme gli arricchimenti e speciali giochi-merenda pensati per stimolare gli animali e finalizzati a garantirne il benessere psico-fisico. Oggi verrà preparata la merenda per i pappagalli. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Ristorante EVO, Aqualux SPA Suite & Terme Bardolino, v. Europa Unita, 24/b, Bardolino, dalle 12.00 alle 15.00, “Brunch di Pasqua”: Il brunch sarò accompagnato da musica dal vivo e intrattenimento con animatrice per i bambini. Costo € 42,00 per persona (acqua, caffé, succhi inclusi). www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Happy Hour Sparkling L’aperitivo del Garda

Pasqua alle Terme

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino. Tutti i sabati dalle 19.00 ricco buffet e cocktail spumeggianti, dalle 20.00 musica dal vivo. Tutti i sabati (tranne l’8 aprile). www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Trascorri la giornata in famiglia alle Terme di Verona. Scopri il pacchetto Pasqua alle Terme comprensivo di Ingresso giornaliero all’area termale e pranzo servito al tavolo, presso Aquardens Restaurant. Acquista il pacchetto su: www.aquardens.it sezione Eshop.

domenica 16

Take it... Easter

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). Per il pranzo di Pasqua il Ristorante La Torre 22 ha ideato un menu speciale da chef, con le leccornie di stagione e accompagnato da Lugana e Valpolicella Doc, e un Baby menu per i più piccoli. Prenotazione consigliata. Tel. 045 8619387 • www.hotelveronesilatorre.it

Palio del Recioto e dell’Amarone

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Nei giorni di Pasqua e Pasquetta, lo staff del Parco guiderà adulti e bambini alla scoperta degli animali dei 5 Continenti, nel gioco della “Caccia alle uova”. Inoltre gli animali del Parco saranno alle prese con merende e arricchimenti ambientali a tema pasquale. Tel. 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Shaman, le Montagne Russe con la Realtà Virtuale

Gardaland Resort riapre la stagione del divertimento e quest’anno lo fa con la grande novità “Shaman”, le montagne russe con la realtà virtuale. Scopri di più su www.gardaland.it.

L’8 aprile Gardaland Resort riapre la stagione del divertimento e quest’anno lo fa con la grande novità “Shaman”, le montagne russe con la realtà virtuale. Un’ulteriore ottima ragione per abbonarti! Scegli l’abbonamento che fa per te: entri tutte le volte che vuoi dall’8 aprile all’1 novembre! Scopri di più su www.gardaland.it

lunedì 17

Palio del Recioto e dell’Amarone Negrar, vie del centro. Dal 15 al 18 aprile. Tel. 045 8303306

Negrar, vie del centro. Dal 15 al 18 aprile. Tel. 045 8303306

Speciale attività di Pasqua

Parco giardino Sigurtà, via Cavour 1, Valeggio sul Mincio (VR). Contest fotografico dedicato a Tulipanomania, che consiste nello scatto di due immagini in alta definizione che ritraggono soggetti floreali di Tulipanomania. Per partecipare si dovrà inviare le foto al Parco entro il 30 aprile 2017. Per maggiori informazioni: Tel. 045 6371033 • www.sigurta.it

Riapre la stagione del divertimento a Gardaland

Amazzonia - Gardaland Sea Life

Gardaland Sea Life, Castelnuovo del Garda. Avventurati nella fitta vegetazione amazzonica per scoprire gli abitanti che popolano i suoi corsi d’acqua: piranha, pesci arciere e pesci palla ti lasceranno a bocca aperta con il loro aspetto e le loro caratteristiche più incredibili! www.gardalandsealife.it

Photocontest Tulipanomania 2017

Pasquetta - Al castello…un sogno di primavera Speciale Tulipanomania 2017

Parco giardino Sigurtà, via Cavour 1, Valeggio sul Mincio (VR). Oltre un milione di tulipani sono i protagonisti insieme a giacinti, muscari e narcisi di Tulipanomania. 300 varietà di coloratissimi bulbi, centinaia di aiuole, una passeggiata fiorita da guinness saranno lo spettacolo, tutto da ammirare. Dal 5 marzo al 30 aprile. Tel. 045 6371033 • www.sigurta.it

Castello di Montorio Veronese, dalle 10 alle 18. Il castello si animerà con varie attività che potranno coinvolgere gli spettatori. I visitatori potranno divertirsi con i giochi antichi. Ci saranno inoltre laboratori creativi per i più piccoli.

Speciale attività di Pasquetta Parco Natura Viva

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Nei giorni di Pasqua e Pasquetta, lo staff del Parco guiderà adulti e bambini alla scoperta degli animali dei 5 Continenti, nell’ormai tradizionale gioco della “Caccia alle uova”. Inoltre gli animali del Parco saranno alle prese con merende e arricchimenti ambientali a tema pasquale. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

101


eventiAPRILE/17

Il grande fiume Po Impara a non sprecare con gusto Grigliata e Rock’n Roll! Pasquetta Easy Easter

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). Festa di Pasquetta in mezzo al verde con un pic-nic con grigliata. Dopo il pranzo tanta musica con una band che allieterà gli ospiti fino a sera. Per chi invece preferisce la tranquillità, dopo pranzo Spa & Relax nell’area wellness, in piscina o in sauna. Prenotazione consigliata. Tel. 045 8619387 • www.hotelveronesilatorre.it

martedì 18

Palio del Recioto e dell’Amarone Negrar, vie del centro. Dal 15 al 18 aprile. Tel. 045 8303306

Keeper per un giorno Suricato e cercopiteco

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Appuntamento con lo staff per preparare insieme gli arricchimenti e speciali giochi-merenda pensati per stimolare gli animali e finalizzati a garantirne il benessere psico-fisico. Oggi verrà preparata la merenda per i i suricati e i cercopitechi. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it • megliointreno.it mercoledì 19

Via Cavalcaselle, 20, Verona. Lezioni organizzate da AMIA per imparare a utilizzare gli scarti e gli avanzi delle preparazioni domestiche per elaborare nuove e gustose ricette. Le lezioni si terranno tutti i mercoledì alle 19.00, fino a fine maggio. Tel. 045.8063311 - scuole@amiavr.it.

Ingresso serale ad un Prezzo Speciale Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Scopri le promozioni serali di Aquardens. Ingresso serale dalle ore 20.00 di mercoledì e venerdì a € 18. Ingresso dalle ore 21.00 con chiusura alle 01.00 di sabato a € 23. Offerte disponibili su: www.aquardens.it sezione “Promozioni”.

giovedì 20

Concerto di Giorgia

Visioni Musicali Beethoven e Chopin

Carmen Suite - Opera ballet

Teatro Camploy, via Catarane, Verona, ore 20.30. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Tel. 045 8078950

102

venerdì 21

Concerto di Seong-Jin Cho

PalaOlimpia (Agsm Forum), Piazzale Atleti Azzurri D’Italia, 1, Verona, ore 21.00. Concerto di Giorgia con “Oronero”, il suo nuovo tour. Tel. 045 8039156

Teatro Ristori, Verona, ore 11.00. Visioni Musicali con Paolo Bolpagni. Beethoven e Chopin emblemi del genio romantico: il chiaro di luna e il notturno. Incontro-concerto sui rapporti tra pittura e musica nel ‘900. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Sala Civica Elisabetta Lodi, Verona, ore 17.00. Il grande fiume Po con Guido Conti e Riccardo Mauroner. Ingresso libero. Tel. 045 8079700

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Concerto con il pianista Seong-Jin Cho, primo premio allo Chopin 2015. Tel. 045 913108 • www.amicidellamusicavr.it

Live Storytelling, Diego Alverà racconta Ernest Shackleton Pensiero Visibile, Via Milani, 5d, Parona, ore 21.00. Live Storytelling con Stefano D’Andrea che racconta l’incredibile odissea tra i ghiacci dell’Antartico della nave Endurance, capitanata da Ernest Shackleton, durata dal 1 agosto 1914 al 3 agosto 1916. Con una degustazione di Eiswein. Tel. 045 4935601 • www.pensierovisibile.it

Tulgey Wood (Acoustic Trio)

Signorvino di Affi, via S. Pieretto, 15, Affi (VR). Dalle ore 19.30, degustazione in compagnia del produttore della cantina Olivini, con proposta al calice speciale. Dalle ore 20.00 musica live con i Tulgey Wood (Acoustic Trio). Tel. 045 7238157 • www.signorvino.com

Fast Animals And Slow Kids La Divina Commedia Alessandro Anderloni

Emporio Malkovich, v. Cesarina 16, Sommacampagna (VR), ore 21.00. Concerto dei Fast Animals And Slow Kids, una delle più solide ed originali rock band del panorama indipendente italiano.

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Interpretazione della Divina Commedia con l’attore Alessandro Anderloni e con i danzatori Silvia Bertoncelli e Stefano Roveda. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

I.P. Dentità Precarie

The Matt Project

Pianoforte vendesi

Pub 900, via Matteotti, Sant’Ambrogio di Valp., dalle ore 21.30. Soul/Funk/Rock. Tel. 045 7732224

Teatro Laboratorio ex Arsenale, p. Arsenale, ore 21. Un dramma moderno venato di sottile umorismo di Amanda spernicelli, regia Nicolas Ceruti con Mariarosa Criniti, Giulia Lombezzi, Luca Marchiori. Tel. 045 8031321 • www.teatroscientifico.com Teatro Camploy, via Cantarane 32, Verona. Spettacolo tratto dall’omonimo racconto di Andrea Vitali con la regia di Raffaele Latagliata. Tel. 045 8008184


eventiAPRILE/17

Happy Hour Sparkling L’aperitivo del Garda

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino. Tutti i sabati dalle 19.00 ricco buffet e cocktail spumeggianti, dalle 20.00 musica dal vivo. Tutti i sabati (tranne l’8 aprile). www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Monaco e la Germania con soli 39€

Viaggiare è nella nostra natura. Con 5 partenze giornaliere dei treni DB-ÖBB EuroCity da Verona P.N. è possibile raggiungere in tutta comodità la Germania a soli 39 Euro. Per biglietti: Verona P.N. • Agenzie di viaggio partner • IAT Verona • Call Center 02 67479578 www.megliointreno.it

sabato 22

Biko Band Peter Gabriel Tribute

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Spettacolo di musica e teatro Peter Gabriel Tribute della Biko Band. Lo spettacolo sarà aperto dalla cantautrice veronese Emily Guerra. Il ricavato del concerto sarà devoluto a ANTS Associazione Autismo. Prezzo del biglietto: 12 euro Tel. 349 2762201

John Peter Sloan - I am not penguin

AreaExp di Cerea, via Oberdan, 10, ore 21.00. Inglese, dalla spiccata comicità e carisma, magnetico showman che prende di mira le differenze culturali tra Inghilterra ed Italia disegnando situazioni comiche partendo da luoghi comuni, attraverso digressioni, paradossi, esempi e dimostrazioni.

Sunday Brunch

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Musica dal Vivo, prenotazione obbligatoria. Scopri il pacchetto Solo Brunch o Brunch + SPA. Tutte le domeniche, tranne il 16 aprile. www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Weekend in Famiglia alle Terme

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Il weekend è dedicato alle famiglie alle Terme di Verona. Con area scivoli e servizio Miniclub gratuito per i nostri piccoli ospiti. Per maggiori info: info@aquardens.it • 045 67067

domenica 23

Norma

Teatro Filarmonico, Verona. “Norma” di Bellini diretta da Francesco Ivan Ciampa. Regia, scene e costumi di Hugo de Ana. I giorni 23- 25- 2730 aprile. Tel. 045 8005151

Romeo e Giulietta

Teatro Nuovo, p. Viviani 10, Verona. Spettacolo con coreografia di Davide Bombana. Tel 045 8006100

Fiera del disco e fumetto

Shopping center Il Leone di Lonato del Garda (BS). Prima edizione della mostra mercato dedicata ai dischi in vinile ed ai fumetti che si svolgerà all’interno della galleria dello Oltre 100 metri di allestimento dedicato ai dischi in vinile e fumetti.

Giornata internazionale della Madre Terra al Parco Natura Viva Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Matka: apre il nuovo ristorante gourmet del gardaland hotel

Gardaland Hotel, via Palù 1, Castelnuovo. Per cena l’invito ad un appassionante viaggio gastronomico e sensoriale che renderà protagonisti di una serata gourmet. Aperto anche a chi non soggiorna in Hotel. Info & Prenotazioni: 045 64 04 435 • www.gardalandad.it

Giornata internazionale della Madre Terra e Keeper per un giorno Magnalonga 2017 Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Al Parco ci sarà la possibilità di raccontare come ci si può prendere cura del pianeta e dei suoi abitanti grazie anche ai progetti di conservazione che il parco stesso sostiene e che si scopriranno attraverso varie attività e una mostra fotografica. L’evento dura fino al 25 aprile. Il pomeriggio prepariamo insieme gli arricchimenti e le merende per i lemuri del Parco. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Partenza da Piazza San Rocco, Pedemonte. Percorso enogastronomico di 8 km nella Valpolicella Classica. L’itinerario è suddiviso in diverse tappe dislocate nei punti più suggestivi del territorio dove verranno serviti piatti tipici in abbinamento ai migliori vini locali. Presenti anche delle guide che illustreranno i monumenti più significativi e i luoghi più interessanti. Tel. 328 8972845 • www.magnalonga.com

Remise en forme e relax.

Fish & Chef 2017

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). Wellness & Spa aperti dalle 9 alle 21 con programmi di remise en forme e relax, nei giorno dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

Hotel Bellevue San Lorenzo di Malcesine (VR) Un viaggio nel gusto alla scoperta dei prodotti del lago interpretati da alcuni tra i migliori nomi della cucina italiana contemporanea. Oggi interpretazioni con Paolo Trippini del Ristorante Trippini. Tel. 045 7401598 • www.bellevue-sanlorenzo.it

Tutankhamon Restaurant

Gardaland Adventure Hotel, via Palù, 1/B, Castelnuovo. Riaprono le porte del tempio di Tutankhamon. Info & Prenotazioni: Tel 045 6404478 • www.gardaland.it

Remise en forme e relax.

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

103


eventiAPRILE/17

martedì 25

Sala Futuristica

Sala futurista, Ristorante-Pizzeria Olivo 1939, Piazza Bra, 18. Scopri la nuova attrazione storico-artistica veronese, il più grande ciclo pittorico futurista dedicato alla storia di romeo e giulietta. Visita la sala, prova il menu futurista, prenota la cena con performance futurista. Ingresso gratuito. Prenotazioni e informazioni: Tel. 342 3465146 www.veronafuturistexperience.com

lunedì 24

Fish & Chef 2017

Hotel Lido Palace di Riva del Garda (TN). Un viaggio nel gusto alla scoperta dei prodotti del lago interpretati da alcuni tra i migliori nomi della cucina italiana contemporanea. Oggi interpretazioni con Andrea Tonola del Ristorante Lanterna Verde. Tel. 0464 021899 • www.lido-palace.it

Fish & Chef

Ristorante EVO, Aqualux SPA Suite & Terme Bardolino, v. Europa Unita, 24/b, Bardolino, ore 20.00. Lo chef ospite del ristorante EVO di Aqualux sarà Vinod Sookar del ristorante Al Fornello da Ricci, Ceglie Messapica (BR) - 1 stella Michelin. Prenotazione obbligatoria. € 80,00 (bevande incluse). www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Impara a non sprecare con gusto Via Cavalcaselle, 20, Verona. Lezioni organizzate da AMIA per imparare a utilizzare gli scarti e gli avanzi delle preparazioni domestiche per elaborare nuove e gustose ricette. Le lezioni si terranno tutti i mercoledì alle 19.00, fino a fine maggio. Tel. 045.8063311 - scuole@amiavr.it.

Bop’n Out

Le Cantine de l’Arena, Verona, ore 19.00. Un trio particolarmente affiatato e determinato formato da Bruno Marini sax, Michael Lösch organo, Enrico Tommasini batteria. Tel. 045 8032849

Alessandro Piperno in Anna Karenina

Teatro Filarmonico, Verona, ore 21.00. La sapienza orchestrale e la sorprendente ironia di Tolstoj raccontati da Alessandro Piperno. Incontro della rassegna Idem 2017. Tel. 045 8002275 • www.idem-on.net

Fish & Chef 2017

Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera (BS). Un viaggio nel gusto alla scoperta dei prodotti del lago interpretati da alcuni tra i migliori nomi della cucina italiana contemporanea. Oggi interpretazioni con Silvio Battistoni del Ristorante Colonne. Tel. 0365 290220 • www.ghf.it

Giornata internazionale della Ma- Promozione Corpo - Aquadivina dre Terra al Parco Natura Viva Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Remise en forme e relax.

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

mercoledì 26

Giornata internazionale della Madre Terra al Parco Natura Viva Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Remise en forme e relax.

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

104

giovedì 27

Rachael Yamagata Live

Teatro Fonderia Aperta, via del Pontiere, 40, Verona, ore 21.00. Musica folk-rock con Rachael Yamagata, per presentare il suo nuovo progetto musicale “Tightrope Walker“.

Keeper per un giorno - bertucce

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Appuntamento con lo staff per preparare insieme gli arricchimenti e speciali giochi-merenda pensati per stimolare gli animali e finalizzati a garantirne il benessere psico-fisico. Oggi verrà preparata la merenda per le bertucce. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

63, S. Lucia di Pescantina (VR). Promozione corpo drenante/anticellulite Soin Drainage Detox di Maria Galland. Trattamento drenante completo con manualità specifiche anti-ritenzione-idrica. Ideale in presenza di edemi, gambe pesanti, ristagno di liquidi e capillari visibili e dilatati. Trattamento 80 minuti a € 80 e in omaggio un trattamento corpo LPG. Per info e prenotazioni: aquadivina@aquardens.it – 0456706868

Visioni Musicali Wagner e i pittori wagneristi

Teatro Ristori, Verona, ore 11.00. Visioni Musicali con Paolo Bolpagni in Wagner e i pittori wagneristi. Incontro-concerto sui rapporti tra pittura e musica nel ‘900. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Holland Concert Choir

Chiesa di San Fermo inferiore, ore 20.30. IC Production. Sandra van Loon , Soprano; Edith & Arjan Post, Trumpet; Peter Bontje, Piano; Jaap Kramer, Organ. Conductors: Jan Verhoef & Ad Vergouwen. Entrata libera.

Deliri

Teatro Camploy, via Cantarane 32, Verona. Spettacolo di Antonella Moscati con la regia e la drammaturgia di Tommaso Rossi nell’interpretazione di Cecilia Ligorio. Tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Antonella Moscati. Tel. 045 8008184

Fish & Chef 2017

Palazzo Arzaga di Calvagese della Riviera (BS). Un viaggio nel gusto alla scoperta dei prodotti del lago interpretati da alcuni tra i migliori nomi della cucina italiana contemporanea. Oggi interpretazioni con Paolo Donei di Malga Panna, Moena (TN). Tel. 030 680600 • www.palazzoarzaga.it


eventiAPRILE/17 venerdì 28

sabato 29

Alessandra Amoroso

Happy Hour Sparkling L’aperitivo del Garda

Arena di Verona, ore 21.00. Concerto di Alessandra Amoroso. Dal 28 e 29 aprile 2017. Tel. 045 8039156

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Tutti i sabati dalle 19.00 ricco buffet e cocktail spumeggianti, dalle 20.00 musica dal vivo. Tutti i sabati. www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Pulcinella

Keeper per un giorno Orso andino e crisocione

Alessandra Amoroso

Arena di Verona, ore 21.00. Concerto di Alessandra Amoroso. Dal 28 e 29 aprile 2017. Tel. 045 8039156

Introduzione al Tarantismo: storie, balli, musica dal basso salento

Teatro Laboratorio ex Arsenale, p. Arsenale, ore 21. Una serata in compagnia di Giulia Cailotto e della pizzica di De Sciana Gruppu. Pizzica finale per tutti. Tel. 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

Teatro Ex Centro Mazziano, v. Madonna del Terraglio, 10, Verona. Storia di tre secoli di piaggeria, astuzia.. e tanto cuore. www.fucinaculturalemachiavelli.com

Concerto sinfonico

Teatro Filarmonico, Verona. Diretto da Christian Kluxen, al pianoforte Lukas Geniusas. Musiche di Mendelssohn e Beethoven. Dal 28 al 29 aprile. Tel. 045 8005151

Remise en forme e relax. Fiori e Radici Sogni e Ricordi Festa di Primavera

Fish & Chef 2017

Hotel Regina Adelaide di Garda. Gran finale di Fish & Chef 2017 a otto mani dove la cena sarà realizzata da quattro chef del Dream Team del Garda: Leandro Luppi, Stefano Baiocco, Andrea Costantini e Matteo Felter. I quattro giocheranno in casa proponendo le loro migliori interpretazioni dei prodotti locali, espressione dell’idea di cucina del gruppo che opera su tutto il lago. www.regina-adelaide.it

Ritual Sauna Experience

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Vivi una nuova esperienza di benessere. Nell’area Ritual Sauna tutti i giorni abili maestri vi intratterranno attraverso Rituali Aufguss e spettacoli di gettate di vapore, accompagnati da musica e arricchiti da essenze profumate e coinvolgenti. Per info: www.aquardens.it - info@aquardens.it Tel. 045 67067

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Appuntamento con lo staff per preparare insieme gli arricchimenti e speciali giochi-merenda pensati per stimolare gli animali e finalizzati a garantirne il benessere psico-fisico. Oggi verrà preparata la merenda dell’orso andino e del crisocione. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

Cinema Teatro S. Massimo, Via Brigata Aosta, 6, ore 20.30. Festa di Primavera. Concerto Cantautorale “Fiori e Radici Sogni e Ricordi” con Martino Beaupain e il suo ensemble acustico. 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Addio al Nubilato

Se Fosse Pietra

Fosse di S. Anna d’Alfaedo. Festival dell’antiquariato, dell’artigianato, dei mestieri antichi e dei prodotti enogastronomici della Lessiania. 2 giorni di spettacoli, concerti, gnocchi di malga, cibo tradizionale, birrette fresche, visite guidatem mostre, escursioni, area per bambini e attività sportive. Sabato 29 alle 21.30 con il Folk popolare dei Contrada Lorì. Ingresso libero. L’evento dura dal 29 al 30 aprile.

Fortuna e Invidia a Piazza delle Erbe e Dintorni

Verona, Teatro Laboratorio, ex arsenale. Laboratorio di 30 ore sull’arte performativa diretto da renzo Francabandera e Michela Mastroianni. Il laboratorio dura dal 29 al 30 aprile e nei giorni 6, 7 e 13, 14 maggio. Tel. 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

Aquardens, le Terme di Verona, via Valpolicella, 63, S. Lucia di Pescantina (VR). Speciali proposte Addio al Nubilato alle Terme di Verona che coniugano il Relax del Percorso Termale a gustose proposte aperitivo o menù e rilassanti massaggi per la futura sposa! Una giornata di benessere in acqua salsobromoiodica, in una magica atmosfera di luci e colori. Per maggiori informazioni: info@aquardens.it - 04567067.

domenica 30

Se Fosse Pietra

Fosse di S. Anna d’Alfaedo. Festival dell’antiquariato, dell’artigianato, dei mestieri antichi e dei prodotti enogastronomici della Lessiania. 2 giorni di spettacoli, concerti, gnocchi di malga, cibo tradizionale, birrette fresche, visite guidatem mostre, escursioni, area per bambini e attività sportive. Ingresso libero. Domenica 30 alle 21.30 Furiology, l’esplosivo concerto di Furio Furieri. L’evento dura dal 29 al 30 aprile.

105


eventiAPRILE/17

International Jazz Day

Teatro Ristori, Verona. Tel 045 6930001 • www.teatroristori.org

Festeggiamo i tapiri Parco Natura Viva

Parco Natura Viva, Loc. Figara, 40, Bussolengo. Per festeggiare la Giornata Internazionale del Tapiro, i simpatici tapiri del Parco saranno i protagonisti di giornate speciali durante le quali si preparerà una bella festa con tante prelibatezze. Tel. 045 717 0113 • www.parconaturaviva.it

Anteprime Maggio lun 1 maggio

Impara a non sprecare con gusto Via Cavalcaselle, 20, Verona. Lezioni organizzate da AMIA per imparare a utilizzare gli scarti e gli avanzi delle preparazioni domestiche per elaborare nuove e gustose ricette. Le lezioni si terranno tutti i mercoledì alle 19.00, fino a fine maggio. Tel. 045.8063311 - scuole@amiavr.it.

Zucchero in Arena

Arena di Verona, ore 21.00. Dall’1 al 5 maggio. Zucchero torna all’Arena di Verona con 5 nuove imperdibili serate.

Amarathon della Valpolicella Sunday Brunch

Aqualux Hotel Spa&Suite, Via Europa Unita 24B, Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Musica dal Vivo, prenotazione obbligatoria. Scopri il pacchetto Solo Brunch o Brunch + SPA. Tutte le domeniche, tranne il 16 aprile. www.aqualuxhotel.com • 045 6229999

Remise en forme e relax.

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

Pedemonte, viale Alberto Bolla, ore 9.30. Torna la 2° edizione di Amarathon, un appuntamento sportivo che passerà tra i cinque comuni della Valpolicella.

Remise en forme e relax.

Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). (vedi 22 aprile). Dal 22 al 25 aprile e dal 29 al 1 maggio. Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

mar 2 maggio

Zucchero in Arena

Arena di Verona, ore 21.00. Dall’1 al 5 maggio.

Personal Wellness

Centro del Benessere Hotel Veronesi la Torre, via Monte Baldo, 22, Dossobuono (VR). Scopri i nuovi trattamenti corpo con l’esclusivo metodo a mosaico personalizzato. Soin Drainage Detox: drenante anticellulite; Soin Minceur Naturelle: anticellulite riducente; Soin Fermeté Tonifiant: tonificante e rassodante. Centro autorizzato Maria Galland Tel. 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

gio 4 maggio

Zucchero in Arena

Arena di Verona, ore 21.00. Dall’1 al 5 maggio.

mer 3 maggio

Zucchero in Arena

Arena di Verona, ore 21.00. Dall’1 al 5 maggio.

Cantina Veneta Confezioni regalo

Un grande panorama di vini per una vendita diretta a prezzi convenienti. Punti vendita diretti: Colognola ai Colli - San Bonifacio - Lonigo - Merlara - Barbarano Vicentino. Orario di apertura: dal lun al sab 8.30/12.30 - 14.30/19, chiuso la domenica (eccetto Colognola ai Colli - dalle 9 alle 12.30). Per info: 045 6108222 • www.cantinaveneta.com

Sara Mingardo contralto

Steve Gadd Band

Teatro Ristori, Verona, ore 20.00. Per la prima volta approda in Italia il leggendario batterista Steve Gadd con tutta la sua Band in “Way Back home”. 045 6930001 • www.teatroristori.org

Riapre la stagione del divertimento a Gardaland

L’8 aprile Gardaland Resort riapre la stagione del divertimento e quest’anno lo fa con la grande novità “Shaman”, le montagne russe con la realtà virtuale. Un’ulteriore ottima ragione per abbonarti! Scegli l’abbonamento che fa per te: entri tutte le volte che vuoi dall’8 aprile all’1 novembre! Scopri di più su www.gardaland.it

106

Visioni Musicali con Paolo Bolpagni

Teatro Ristori, Verona, ore 11.00. Contrappunti visivi: la musica di Bach nell’arte, da Klee a Veronesi. Incontro-concerto sui rapporti tra pittura e musica nel ‘900. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Musiche di A. Vivaldi, G. F. Handel e C. Monteverdi, con Sara Mingardo contralto, Lucia Cortese soprano, Martina Loi soprano, Giovanni Bellini tiorba, Giorgio Dal Monte clavicembalo. www.teatroristori.org • Box Office, via Pallone 16. Call Center 848.002.008 • online su GeTicket.

ven 5 maggio

Zucchero in Arena

Arena di Verona, ore 21.00. Dall’1 al 5 maggio.


eventiAPRILE/17

Verona Legend Cars

Fiera di Verona, viale del Lavoro, 8. (vedi 5 maggio). Dal 5 al 7 maggio. Tel. 049 7386856 • www.veronalegendcars.com

Verona Legend Cars

Fiera di Verona, viale del Lavoro, 8. La Fiera delle auto storiche. Evento dedicato agli appassionati di auto d’epoca. Oltre 1000 auto d’epoca in vendita, provenienti dai migliori commercianti in Europa e gli stand di ricambisti specializzati completano un salone che accoglie l’intero spettro della passione heritage. Dal 5 al 7 maggio. Tel. 049 7386856 • www.veronalegendcars.com

Live Pop Music Caterina Bonafè

Signorvino di Affi, via S. Pieretto, 15, Affi (VR). Dalle ore 19.30, degustazione in compagnia del produttore della cantina Graziano Prà, con proposta al calice speciale. Dalle ore 20.00 musica live con Caterina Bonafè.. Tel. 045 7238157 • www.signorvino.com

Concerto di Patti Smith “Sfida Dei Campioni”

I campioni del rally in pista alla Fiera di Verona In occasione di Verona Legend Cars, il 6 e il 7 maggio ci sarà “La sfida dei Campioni”. Lungo un circuito di quasi un chilometro, all’interno del quartiere fieristico, si incontreranno 8 leggende dei rally: Miki Biasion, Juha Kankkunen, Alex Fiorio, Francois Delecour e altri grandi piloti. Sabato 6 maggio: Abarth 124 Rally, ore 15-18 Tel. 049 7386856 • www.veronalegendcars.com

sab 6 maggio

Arena di Verona, ore 21.00. Per la prima volta, i due artisti saliranno sul palco insieme per presentare live il loro ultimo progetto discografico “Comunisti col Rolex” oltre ai loro più grandi successi. Tel. 045 8039156

Teatro Filarmonico, Verona, ore 21.00. Patti Smith torna sul palco a presentare il suo nuovo concerto “Patti Smith – Grateful”. Tel. 045 8039156

Festival in Bicicletta

(vedi 6 maggio) dal 6 al 14 maggio. Programma completo su: www.festivalinbicicletta.it

Sala Futuristica Mostra delle rose Floricoltura Quaiato

J-AX e Fedez in Arena

lun 8 maggio

Floricoltura Quaiato, Castel d’Azzano, via Bosco, 18. Mostra delle rose dal 6 maggio fino al 21 maggio. Tel. 045 512364 • www.floricolturaquaiato.com

dom 7 maggio

Verona Legend Cars

Fiera di Verona, viale del Lavoro, 8. (vedi 5 maggio) Dal 5 al 7 maggio. Tel. 049 7386856 • www.veronalegendcars.com

Sala futurista, Ristorante-Pizzeria Olivo 1939, Piazza Bra, 18. Scopri la nuova attrazione storico-artistica veronese, il più grande ciclo pittorico futurista dedicato alla storia di romeo e giulietta. Visita la sala, prova il menu futurista, prenota la cena con performance futurista. Ingresso gratuito. Prenotazioni e informazioni: Tel. 342 3465146 www.veronafuturistexperience.com

sab 20 maggio

“Sfida Dei Campioni”

Fiera di Verona, viale del Lavoro, 8. (vedi 6 maggio) Dal 6 al 7 maggio. Domenica 7 maggio: abarth 695 Rally, ore 10.30-11.30; Lancia delta integrale e Lancia Rally 037, ore 14.30-15.30; abarth 124 Rally, ore 16-16.30 finali. Premiazioni: 16.30 Tel. 049 7386856 • www.veronalegendcars.com

Festival in Bicicletta

Evento che ha lo scopo di coinvolgere l’intera città sulle tematiche della mobilità urbana e far conoscere, scoprire o riscoprire la bici come mezzo di trasporto alternativo che rispetta l’ambiente e promuove uno stile di vita sano. Dieci giorni di eventi, convegni, biciclettate per appassionare grandi e piccini al mondo delle due ruote con un programma variegato e adatto a tutti. L’evento durerà dal 6 al 14 maggio. Programma completo su: www.festivalinbicicletta.it

Festival in Bicicletta

(vedi 6 maggio) dal 6 al 14 maggio. Programma completo su: www.festivalinbicicletta.it

Soave Preview L’anteprima del Soave

Palazzo del Capitano di Soave. il 20 e 21 maggio le porte del Palazzo saranno aperte a tutti per momenti di degustazione di tutto il meglio del Soave dove anche gli eno-appassionati avranno la loro anteprima: dai Cru del Soave ai vini proposti dai giovani produttori, dagli influssi del vulcano a quelli generati invece da suolo calcareo. Non solo un viaggio «eno- sensoriale» lungo le vallate del Soave ma un vero e proprio tour tra i sapori del mondo. L’evento durerà dal 20 al 21 maggio. Tel. 045 7681578 • www.ilsoave.com

107


VIA DEL LAVORO 18, 37020 - VALGATARA DI VALPOLICELLA (VR) TEL. 045 6800525 - FAX 045 7704900 VIA VARINI 50, 38060 - MARCO DI ROVERETO (TN) TEL. 0464 943220 - FAX 0464 942306 WWW.BALLARINI-INTERNI.COM - INFO@BALLARINI-INTERNI.COM

RAY OUTDOOR NATURAL, DESIGN ANTONIO CITTERIO. WWW.BEBITALIA.COM

styling monica montemartini - photo fabrizio bergamo

Carnet Verona Aprile 2017  

Carnet Verona è la guida a tutti gli eventi di Verona. Disponibile in formato cartaceo con copertina lucida (distribuito gratuitamente nei l...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you