__MAIN_TEXT__

Page 1

Settembnre n° 127 - Anno 2019 - Euro 2,50

settembre/19

Notre Dame de Paris _musica: i grandi eventi in Arena e al Teatro Romano _Children’s Museum _Polunin, la star della danza _lifestyle and fashion _Veneto Night _arte: giapponismo e Giacometti _benessere _Oktoberfest a Gardaland _teatro: tutte le anticipazioni _appuntamenti _turismo

Lo spettacolo piĂš imponente mai realizzato in Europa


COME FUNZIONA Prove GRATUITE Corsi Acquafitness Corsi Acquaticità Corsi Nuoto Adulti Assaggi di Massaggio Make Up School Express Wine Therapy School Lezione con Personal Trainer Fitness Corsi Fitness BASE Training Lab Prenotazioni dal 02/09/2019 T. +39 349 2209697 | info@basetraininglab.it

VANTAGGI Cash back del 10%

Percorsi Rinascita a prezzi vantaggiosi Rinascita SPORTIVA

Rinascita TERMALE

Rinascita BEAUTY

Rinascita WINE

A partire da € 29.00


LA ACTIVE WEEK?

9 - 14 Settembre 2019 #enjoyvill

a40

#termede

llavalpolic ella

Prenotazioni aperte dal LunedĂŹ al VenerdĂŹ a partire dal 19.08.2019 PER PRENOTARE E INFO T. +39 045 6767456 terme@villaquaranta.com termedellavalpolicella.it


LA COPERTINA | 6 Notre Dame de Paris | LIRICA | 8 Verona Opera Festival | MUSICA LEGGERA | 10 Impressioni di settembre | MUSICA CLASSICA | 13 Settembre dell’Accademia 2019 | DANZA | 14 Polunin in Arena | TEATRO | 16 Teatro Romano | 18 Estate Teatrale Veronese | 20 Momix | 22 Teatro Ristori | 28 Teatro Nuovo | 32 Teatro Scientifico / Laboratorio | 34 Cinema Teatro San Massimo | lBiglietti omaggio offerti COMEDY | 36 Enrico Brignano e Pio e Amedeo | da Carnet Verona!!! ARTE | 38 Giacometti | 40 Giapponismo | 42 Mostre in giro | lConcerti, degustazioni, FASHION | 46 Moda autunno | ingresso a parchi, Spa… lIscriviti alla newsletter LIFESTYLE | 48 Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA | di www.carnetverona.it 50 Hotel Veronesi La Torre | 52 Aqualux | 54 Hotel Caesius | lConoscerai in anteprima CULTURA | 60 Università di Verona | gli eventi più importanti EVENTI | 62 Children’s Museum | 64 Family Happening | e i biglietti omaggio 66 Cucine a Motore |68 Dove andare, cosa fare, cosa vedere | disponibili. FOOD & WINE | 70 Signorvino | lScarica la nuova App PARCHI A TEMA | 72 Gardaland Oktoberfest | di Carnet Verona VISITROVERETO | 74 Mercato della Val di Gresta | GREEN | 76 Parco Giardino Sigurtà | WILDLIFE | 78 Parco Natura Viva | DESIGN | 80 Finstral | CALENDARIO | 82 Tutte le manifestazioni e gli eventi di Verona e provincia |

carnet verona

Sommario

registrazione Tribunale di Verona n° 1573 del 09/12/2003 n° iscrizione ROC 19001 edito da

via Nassar, 42/b Settimo di Pescantina (VR) tel. 045 6704400 fax 045 6754881 direttore responsabile Giulio Brusati hanno collaborato Agnese Ceschi Elisa Pasetto Giancarla Gallo Gianni Villani Giorgia Cozzolino Mattia Ballarini progetto grafico Pasquale Contreras contreraspasquale@gmail.com

338 8113910

In copertina: Notre Dame de Paris, Esmeralda Sotto: Romeo & Giulietta (ph Stephanie Pistel)

stampa Grafiche Stella Editoriale Eventi non si assume alcuna responsabilità in ordine al successivo cambiamento di date o programmi riportati in questa pubblicazione settore commerciale Patrizia Pavesi www.carnetverona.it patrizia@carnetverona.it tel. 045 6704400 fax 045 6754881

ph Fainello

per comunicazione eventi info@carnetverona.it entro il 15 di ogni mese Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodici Italiana


pilates

PER L’ARMONIA DEL CORPO

wellness & relax

SCOLPISCI IL CORPO E MODELLA IL FISICO CON IL PILATES: lezioni diurne, in pausa pranzo e serali con insegnanti certificati.

SONO APERTE LE ISCRIZIONI per l’anno 2019/20 ai seguenti corsi: • Lezioni individuali • Lezioni di coppia • Lezioni Trio • Tower - gruppo max 5 persone • Mat - gruppo massimo 9 persone PRENOTA SUBITO IL TUO POSTO!

PACCHETTI A PARTIRE DA 11€ A LEZIONE

Centro del Benessere Hotel Veronesi la Torre Piscina coperta di acqua salata, completa di angolo idromassaggio e cromoterapia; Jacuzzi esterna; Sauna Finlandese con panchine in legno e umidità ridotta dell'aria; Bagno di Vapore rivestito in marmo; Doccia Aromatica con essenze tropicali; Fontana del ghiaccio e Doccia a fiotto; Relax e Music Area, Angolo Tisane; Sala fitness e palestra Pilates attrezzata a disposizione con insegnanti certificati.

c/o HOTEL VERONESI LA TORRE VIA MONTE BALDO, 22 37062 DOSSOBUONO DI VILLAFRANCA (VERONA) beauty@hotelveronesilatorre.it tel. (+39) 045 860 48 14

@hotelveronesilatorre

#hvlt

www.hotelveronesilatorre.it


la copertina IN ARENA IL 3, 4 E 5 OTTOBRE LA MAGIA DI UN RACCONTO SENZA TEMPO CON LE MUSICHE IMMORTALI DI RICCARDO COCCIANTE E UN CAST D’ECCEZIONE

carnet /

6

Notre Dame


de Paris orna a far sognare “Notre Dame de Paris”, uno tra gli spettacoli teatrali più apprezzati al mondo, tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo che ha già appassionato più di 4 milioni di persone solo in Italia. La magia di questo racconto senza tempo prenderà nuovamente vita sui palcoscenici di Pesaro, Parma, Verona, Milano, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Torino e Roma. A Verona è atteso in Arena il 3, 4 e 5 ottobre alle 21. La tournée dello spettacolo più imponente mai realizzato in Europa vede la produzione di David e Clemente Zard ed Enzo. Un’ascesa incredibile che, soltanto nella stagione 2016, ha superato in Italia 1 milione di spettatori e affollato le 43 tappe, per un totale di 283 repliche a colpi di sold out, in 31 città. Nello stesso anno, “Notre Dame de Paris” è diventato un vero e proprio cult, ha fatto impennare le vendite dei biglietti teatrali, capitanando la classifica dei titoli e superando le presenze dei più grandi live della musica rock e pop, tanto da essere insignito del BigliettOne d’Oro TicketOne ai Rockol Awards 2016. Sempre nel 2016, la versione italiana continua a collezionare prestigiosi riconoscimenti e ottiene ben tre Premi agli IMA (Italian Musical Awards): Migliore Spettacolo Social, Migliori Musiche (Riccardo Cocciante) e Migliore Spettacolo Classico. Solo in Italia, in 17 anni sono state visitate 47 città per un totale di 145 appuntamenti e 1.246 replichecomplessive. Il musical, inoltre, è stato tradotto e adattato in 9 lingue diverse (francese, inglese, italiano, spagnolo, russo, coreano, fiammingo, polacco e kazako) e ha attraversato 23 Paesi in tutto il mondo con più di 5000 spettacoli, capaci di stupire e far sognare 13 milioni di spettatori internazionali. “Notre Dame de Paris” racchiude un’alchimia unica e irripetibile, la firma inconfondibile di Riccardo Cocciante rende le musiche sublimi, regalando allo spettacolo un carattere europeo. Il magistrale adattamento di un romanzo emozionante, come quello scritto da Victor Hugo, ad opera di Luc Plamondon e di Pasquale Panella, diretto dal sapiente regista Gilles Maheu, si affianca alle coreografie e ai movimenti di scena ideati da Martino Müller. I costumi sono di Fred Sathal e le scene di Christian Ratz. Un team di artisti di primo livello che ha reso quest’opera un assoluto capolavoro.

7 / carnet


lirica Verona Opera Festival A SETTEMBRE LE ULTIME SERATE CON AIDA, CARMEN, LA TRAVIATA E TOSCA

U

ltime rappresentazioni per il Verona Opera Festival 2019. Dopo tre mesi intensi con oltre 40 alzate di sipario e superstar come Anna Netrebko, Lisette Oropesa, Leo Nucci, Vittorio Grigolo, Alessandra Kurzak ed Erwin Schrott – e dopo gli eventi speciali con Placido Domingo e Roberto Bolle, la stagione si conclude con due rappresentazioni di Aida (3 e 7 settembre, alle 20.45), con Carmen (4 settembre, alle 20.45), La Traviata (5 settembre, alle 20.45) e Tosca (6 settembre, ancora alle 20.45). La Traviata è l’opera verdiana che ha inaugurato il Festival, con un nuovo allestimento firmato da Franco Zeffirelli, somma sintesi di 60 anni di meditazione sull’amato dramma. Aida è proposta nello storico

allestimento del 1913, ricco di gloriosi cimeli, con la regia di Gianfranco De Bosio e la direzione di Francesco Ivan Ciampa. Carmen è ritornata quest’anno nell’allestimento firmato nel 2018 da Hugo de Ana: ambientata nella Spagna dei primi del ‘900, al tempo della Guerra Civile. Tosca è invece il secondo allestimento firmato da Hugo de Ana, nuovamente guidato da Daniel Oren. (a cura di Gianni Villani) Info e biglietti: Arena.it Biglietteria – via Dietro Anfiteatro 6/B, Verona tel. (+39) 045 596517 – fax (+39) 045 8013287 biglietteria@arenadiverona.it Call center (+39) 045 8005151

Nelle foto,“Carmen” (ph Foto Ennevi)

carnet /

8


WWW.TEATRORISTORI.ORG ABBONAMENTI rinnovi dal 9 al 20 settembre nuovi dal 23 settembre BIGLIETTI dall’1 ottobre

www.vivoteatro.it

BAROCCA CONCERTISTICA JAZZ DANZA EDUCATIONAL


musica leggera

Impressioni di ROCK, RAP, POP & PROG TUTTI I CONCERTI IN ARENA E AL TEATRO ROMANO di Giulio Brusati

carnet /

10


Loredana Bertè

1 settembre alle 21 al Teatro Romano Canta «Non sono una signora…», ed è la canzone che la rappresenta ancora oggi: nessun compromesso, sempre in lotta con il mondo; difficile, scontrosa ma unica e vera: è la sola rocker italiana. Loredana Bertè porta il suo album “Liberté” dal vivo, al teatro Romano. Info: Eventiverona.it

Pagina precedente, Francesco De Gregori (ph Daniele Barraco) In questa pagina, Levante e Nek (ph Luisa Carcavale)

Evanescence

2 settembre alle 21 in Arena Il ritorno della band di Amy Lee: suoni rock potenti, testi drammatici e una voce imperiosa, da cantante lirica. Il gruppo di “Fallen” arriva in Arena per l’unica data italiana del tour mondiale. Info: Vivoconcerti.com

Banco del Mutuo Soccorso

2 settembre alle 21 al Teatro Romano Sono passati oltre vent’anni dall’ultimo disco di inediti del Banco del Mutuo Soccorso. Il gruppo progressive rock romano arriva a Verona per presentare in anteprima il nuovo album, "Transiberiana". Info: Eventiverona.it

settembre Levante

3 settembre alle 21 al Teatro Romano Dopo l’esperienza come giudice di X Factor, Levante ha ripreso a scrivere canzoni e ha composto l’album "Magmamemoria", anticipato dal singolo “Andrà tutto bene”. Una cantautrice «necessaria». Info: Eventiverona.it

RTL Power Hits Estate

9 settembre alle 20.30 in Arena Una lunga serata in Arena con tutte le popstar italiane, alla “caccia” del tormentone dell’estate. Vinceranno i Boomdabash con Ale Amoroso o Takagi & Ketra con Omi & Giusy Ferreri? Oppure se la vedranno la “Nuova Era” di Jovanotti e il cocktail “Margarita” di Elodie & Marracash? Info: Eventiverona.it

11 / carnet


Eros Ramazzotti

11, 12 e 14 settembre alle 21 in Arena Metti tre sere all’anfiteatro con Eros Ramazzotti, la sua band internazionale e le canzoni di Vita ce n’è World Tour. Uno show totale (luci, proiezioni video, suono) che pone Eros tra le popstar mondiali. Info: Eventiverona.it

In basso a sinistra, Eros Ramazzotti (foto di Julian Hargreaves) sotto, i Boomdabash e Alessandra Amoroso (ph RTL Power Hits) e Raf con UmbertoTozzi (ph Luisa Carcavale)

David Garrett

15 settembre alle 21 in Arena Un concerto da «greatest hits» per il violinista tedesco-americano che suona hard rock come la classica e viceversa. Info: Eventiverona.it

Francesco De Gregori

20 settembre alle 21 in Arena Il «principe della canzone italiana» accompagnato da una grande orchestra in un concerto che presenta per la prima volta con arrangiamenti sinfonici le sue più amate canzoni. Info: Friendsandpartners.it

Nek

22 settembre alle 21 in Arena Un’anteprima in Arena: è il concerto che Nek terrà all’anfiteatro, un “live” che darà il via a Il Mio Gioco Preferito – European tour di 30 date che da novembre farà tappa nelle grandi città europee e poi porterà il musicista di Sassuolo nei principali teatri d’Italia. Info: Friendsandpartners.it

Il Volo

24 settembre alle 21 in Arena Dopo il podio al 69° Festival di Sanremo, il successo del nuovo album “Musica” e il tour mondiale, il trio vocale Il Volo chiuderà la serie di concerti in Arena con uno spettacolo che celebrerà 10 anni di carriera, tra lirica, standard e pop. Info: Friendsandpartners.it

Raf Tozzi

25 settembre alle 21 in Arena Il gran finale di un tour insieme. Due amici, due repertori pieni di hit e una scaletta con 30 successi, dagli anni ’70 a oggi. È la struttura dello show di Raf e Umberto Tozzi per una magica serata all’Arena. Info: Friendsandpartners.it

Coez

29 settembre alle 21 in Arena A chiudere il settembre pop in Arena è uno dei cantautori «indie» più amati dagli under 30: Coez. Giovane musicista tra pop e rap, porta all’anfiteatro le canzoni di È Sempre Bello in tour, dal titolo del suo più recente album. Info: Vivoconcerti.com


musica classica Il Settembre dell’Accademia 2019 DAL 5 SETTEMBRE ALL’8 OTTOBRE UNA NUOVA STAGIONE D’ECCELLENZA CON DIRETTORI FUORICLASSE TEMIRKANOV, SHANI, MYUNG-WHUN CHUNG, SCHIFF

L

a 28a stagione sinfonica de Il Settembre dell’Accademia si presenta, ancora una volta, all’insegna dei grandi complessi orchestrali internazionali e come principale appuntamento musicale dell’autunno. Dal 5 settembre all’8 ottobre si esibiranno infatti al Teatro Filarmonico alcuni fra gli artisti più amati dal pubblico scaligero, con ben tre compagini alla loro prima presenza veronese: la Rotterdam Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Nazionale di Spagna e la Finnish Radio Symphony Orchestra in esclusiva assoluta per l’Italia. I percorsi che saranno intrapresi comprendono opere di Čajkovskij, Dvořák, De Falla, Dukas e Sibelius e musiche composte per la scena teatrale di prosa. Apre Il Settembre (giovedì 5) la Rotterdam col direttore Lahar Shani (successore di Zubin Mehta alla Israele Philharmonic) e la rivelazione violinistica norvegese Vilde Frang, su musiche di Stravinskij, Bruch e Ravel. I successivi tre appuntamenti sono dedicati alle scuole nazionali e alla musica di ispirazione folklorica. Mercoledì 11 settembre torna un amico del Filarmonico, il direttore russo Yuri Temirkanov, che alla testa dell’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo proporrà col pianista e compositore Olli Mustonen in una delle pietre miliari del repertorio tastieristico ottocentesco, il Primo Concerto per pianoforte di Čajkovskij. Domenica

per pianoforte e orchestra n. 3 di Rachmaninov e la Sesta Sinfonia di Čajkovskij. Il primo appuntamento pianista Christian Zacharias e alla English Chamber Orchestra con musiche di Haydn, Beethoven e Mozart. Dopo la stagione operistica estiva, lunedì 30 settembre, tornerà l’Orchestra areniana sotto la giovanile guida di Francesco Ommassini con un programma interamente dedicato all’Ottocento francese: Dukas e Bizet. Protagonista della serata sarà la talentuosa violoncellista Miriam Prandi con Saint Saens. Musiche del Nord Europa, quelle poi proposte venerdì 4 ottobre dalla Finnish Radio Symphony Orchestra guidata dal direttore principale Hannu Lintu, che insieme alla violinista Sibelius e Brahms. Chiuderà il festival il celebre Andràs solista e direttore, proporrà un programma interamente centrato sull’equilibrio classico e le sue evoluzioni romantiche, dalla piena maturità di Haydn a quelle di Mendelssohn. (Gianni Villani) Nella foto, il direttore Myung-Whun Chung

15 settembre, ci sarà un intermezzo completamente dedicato alla musica di ispirazione iberica: il virtuoso di chitarra Pablo Sáinz Villegas porterà, per la prima volta sul palco del Settembre, il Concerto di Aranjuez di Rodrigo con l’Orquesta Nacional de España sotto la bacchetta del direttore basco Juanjo Mena. Il celebre direttore coreano Myung-Whun Chung e la Filarmonica della Scala, col pianista italorusso Alexander Romanovsky, proporranno invece (venerdì 20) il Concerto

13 / carnet


danza

Polunin, in Arena danza l’Eros TUTTA LA SENSUALITÀ DEL “BAD BOY” NEL CLASSICO “GIULIETTA & ROMEO”, PRIMA MONDIALE ALL’ANFITEATRO di Elisa Pasetto

carnet /

14


ph FotoEnnevi

e avete in mente il “Romeo e Giulietta” passato alla storia e diventato paradigma del balletto classico (e pure un film candidato all’Oscar), in cui il giovane Montecchi - Rudolf Nureyev - e Giulietta - Margot Fonteyn - si struggono interpretando le coreografie di Kenneth MacMillan (era il 1965), dimenticatelo. L’atto unico portato in scena in Arena da Sergei Polunin, da più parti indicato come l’erede del “Corvo Bianco”, è ben altro. Il balletto rimane classico, è vero, con protagonisti in calzamaglia e impalpabili abiti di voile, ma il tratto è contemporaneo. I tre atti diventano uno solo, con una bella (in alcuni passaggi eccessiva) sforbiciata ai tempi: non c’è modo di annoiarsi. Bene per chi, altrimenti, mai avrebbe preso in considerazione una sera a teatro davanti al capolavoro sulle immortali note di Prokofiev, un «must» della danza classica accademica. La scenografia di David Umemoto è scarna, quasi metafisica (più che il Medioevo, ricorda un quadro di De Chirico). Anche i costumi perdono la caratterizzazione storica ed evocano, più che descrivere. Ma, soprattutto, i passi a due tra Polunin e la sua partner, la rumena Alina Cojocaru, principal dancer dell’English National Ballet, trasudano sensualità. L’amore angelicato, quasi reverenziale con cui Nureyev baciava la mano di Fonteyn nella scena del balcone, qui diventa, grazie alle coreografie di Johan Kobborg che raggiungono l’apice proprio in questo pas de deux, Eros allo stato puro. E poi Thanatos, quando la morte irrompe, vestita di rosso (l’unico colore acceso che emerge nella messa in scena) dopo il duello tra Montecchi e Capuleti che termina con l’uccisione di Tebaldo da parte di Romeo. Indiscutibile la qualità tecnica dei protagonisti (la scuola russo-ucraina non tradisce mai e il pubblico apprezza, con applausi a scena aperta per il “bad boy” della danza e la sua partner). Ma l’obiettivo, qui, non è stupire per potenza o virtuosismi. Rigidità e compostezza del classico scompaiono, sostituiti da una carica interpretativa che è più attoriale che tersicorea (sarà un caso che Polunin, nella sua carriera, abbia “flirtato”, più volte, con cinema e tv?). E alla fine a vincere, e convincere, è il pathos crescente che si trasforma in compassione.

15 / carnet


teatro Teatro Romano TRA PINK FLOYD, QUEEN E PLAUTO a cura di Giulio Brusati

Shine - Pink Floyd Moon

5 settembre alle 21 I Pink Floyd Legend con la Daniele Cipriani Dance Company presentano al Teatro Romano la sera del 5 settembre alle 21 “Sine – Pink Floyd Moon”, con la coreografia e la regia di Micha van Hoecke. È la storia, tra musica e danza, di Syd Barrett, fondatore e compositore del primo album della rock band inglese, poi preda del delirio e della malattia mentale. È lui il «diamante pazzo», il «crazy diamond» che brilla (“Shine”) nello show. Biglietti su Ticketone.it

Bohemian Rhapsody con la Queen Orchestra

9 settembre alle 21 Le più grandi hit dei Queen interpretate da un ensemble di 40 artisti. Un narratore, quattro cantanti, una rock band, un’orchestra sinfonica per ripercorrere tre decadi di capolavori firmati da Freddie Mercury, Brian May e dagli altri Queen. Un’opera rock per voci e orchestra, critta da Giacomo Vitullo e diretta dal maestro Luca Bagagli. Biglietti su Ticketone.it

Menecmi di Tito Maccio Plauto Nelle foto, Shine - Pink Floyd Moon

carnet /

16

15 settembre alle 21 Torna in scena un capolavoro di Tito Maccio Plauto, “Menecmi”, commedia degli equivoci, protagonisti due gemelli. Con Massimo Venturiello; produzione del Teatro Europeo Plautino per la regia di Cristiano Roccamo. A fianco della rassegna dell’Estate Teatrale Veronese, da un’idea di Giulia Cortella, prof di lettere al Liceo Fracastoro di Verona, e il supporto tecnico ed organizzativo di Cristiano Roccamo, direttore artistico del Plautus Festival di Sarsina.


2

c2 m = E

SCIENZE • SAPERI • PSEUDOSCIENZE 27settembre settembre 2019 27

dalleore ore 17.00 17.00 dalle

PIAZZADEI DEISIGNORI SIGNORI PIAZZA

VERONA VERONA

Presenta: Cristiano Cristiano Militello Militello Speciale spettacolo spettacolo DIDI ANTONIO CASANOVA CASANOVA Musica: Musica: ORCHESTRA ORCHESTRA FRATTINI FRATTINI


teatro Estate Teatrale Veronese A SETTEMBRE a cura di Agnese Ceschi

AL TEATRO CAMPLOY Dopo la stagione estiva al Romano, anche quest’anno lo spazio alternativo del Teatro Camploy ospita altre proposte di prosa e di danza da 2 al 28 settembre. La proposta spazia dalla prosa per i più piccoli con Fondazione Aida, alla prosa per gli adulti con tre compagnie veronesi di grande spessore e infine la danza contemporanea di quattro tra le compagnie più interessanti del panorama attuale. Si comincia il 2 settembre con “LEO INVENTA TUTTO” , seguito il 3 settembre da “CIPÌ” e infine il 4 e 5 settembre con “MA PERCHÉ TUTTI MI CHIAMANO FRANKENSTEIN?”: tutte e tre le proposte rivolta a un pubblico di bambini.

Prosa per adulti Dal 10 al 12 settembre (alle 21) il Teatro Scientifico - Teatro Laboratorio porta in scena l’adattamento teatrale de “IL SERPENTE” di Luigi Malerba. Lo spettacolo ha la regia di Isabella Caserta e Francesco Laruffa; protagonista Laruffa, con la partecipazione di Caserta. Il Serpente, racconto ambientato nel cuore urbano di una Roma di metà degli anni ’60, racconta la storia surreale di un commerciante di francobolli che

conosce una donna e se ne innamora. In una vicenda kafkiana e ossessiva il protagonista di Malerba vive un’esistenza alienata, solitaria e riempita dalle sue fantasie paradossali. Dal 17 al 19 settembre (alle 21) Punto in Movimento - Shiftingpoint presenta il "SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE” di Shakespeare. «Assieme al nutrito gruppo di attori ho fatto un lavoro sull'inconscio», spiega il regista Roberto Totola. «Dalla razionalità delle regole e dei doveri della famiglia e della società alla libertà della dimensione onirica, ribelle, tragicomica e grottesca». Dal 24 al 26 settembre (alle 21) Cantieri Invisibili propone “PADRE, FIGLIO E SPIRITO STANCO” di Francesca Mignemi. Uno spettacolo di un’associazione culturale nata a Verona nel 2015 per volontà di Alberto Bronzato, Riccardo Pippa e Matteo Spiazzi, che si propone di sviluppare progetti di ricerca artistica, formazione e promozione della cultura teatrale in Italia e all'estero.

La danza _7 settembre GDO Dance Company in “HOPERA 2” _14 e 15 settembre Ersiliadanza in “CALLAS” _21 settembre Susanna Beltrami in “IO SONO IL BIANCO DEL NERO“ _22 settembre Susanna Beltrami in “FOCUS DANCEHAUSPIÙ” _28 settembre Arte3 in “PAROLE SENZA ETÀ”

Nella foto: “Sogno di una notte di mezza estate”

carnet /

18


AL TEATRO ROMANO “ELENA” 13 e 14 settembre alle 21 Laura Marinoni, diretta dal regista di fama internazionale Davide Livermore, sarà sul palco del Romano nei panni di Elena, in uno spettacolo nato in collaborazione con l’Istituto Italiano del Dramma Antico. Elena, una delle più belle donne dell’antichità, fu la causa della guerra di Troia durata dieci anni, cantata da Omero, a cui anche Euripide dedicò una tragicommedia che ruota attorno al gioco degli equivoci, rappresentata per la prima volta nel 412 a.C. La Elena di Euripide non è quella dell’Iliade: in questo dramma Elena non è andata realmente a Troia, dove è andato solo il suo fantasma. Rifacendosi a questa versione del mito, l'autore costruisce un personaggio profondamente diverso da quello canonico.


teatro S

orprendenti, fantasiosi, spettacolari: Momix, la compagnia americana di ballerini acrobati, anche quest'anno al Teatro Romano, hanno fatto centro con lo spettacolo “Alice”, liberamente ispirato al capolavoro di Lewis Carroll. Non è stata raccontata l'intera storia di “Alice nel paese delle meraviglie”, ma sono stati focalizzati alcuni personaggi come il Bianconiglio, la Regina di cuori, lo Stregatto, il Cappellaio Matto e il Bruco che consiglia ad Alice di mordere il fungo allucinogeno. La ragazza cade così nella tana del Bianconiglio, e da lì parte per un viaggio misterioso, sperimentando diverse trasformazioni. E trascinando gli spettatori in un altrettanto magico viaggio. Incredibili ed inspiegabili alcuni espedienti per rendere Alice altissima, senza toccare terra, o il balletto in cui i sette ballerini sorreggono grandi specchi dove si riflettono altri ballerini danzanti. Corde? Fili? Non si fa in tempo a cercare una spiegazione razionale, che si è portati in altre evoluzioni che lasciano senza fiato. E ancora proiezioni che hanno reso il palco un vero paese delle meraviglie. Vera protagonista è stata la fantasia, che ha fatto muovere il gruppo - quattro ragazze e tre ragazzi - in continue evoluzioni con vestiti dai colori sgargianti che diventavano di volta in volta funghi, fiori, abiti preziosi per cose o personaggi piccoli che si trasformano inspiegabilmente in grandi e poi enormi. «Una scelta naturale per i Momix e una opportunità per noi di scoprire fin dove arriva la nostra fantasia», ha detto il coreografo Moses Pendleton. «Con questo spettacolo voglio raggiungere sentieri ancora inesplorati nella fusione di danza, luci, musica, costumi e proiezioni». Grande importanza ha avuto la musica: a lei il compito di creare suggestioni, adattandosi alle varie situazioni rappresentate. Si tratta di dance elettronica per la casa discografica Lifted House. Lo spettacolo è stato proposto in dodici serate nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese e ha fatto registrare una serie di sold out.

carnet /

20

Momix

viaggio nel paese delle meraviglie CON “ALICE” LA COMPAGNIA AMERICANA FA CENTRO ANCORA UNA VOLTA di Giancarla Gallo


APERTA TUTTI I GIORNI dalle 9 alle 20 1.000 mq WELLNESS&SPA AREA, 8 PISCINE con numerosi getti d’acqua, IDROMASSAGGI e AERO MASSAGGI, quattro SAUNE (80°, 70°, Rotharium, 90°), BAGNO TURCO, CALIDARIUM, un’OASI RISERVATA ALLE DONNE con SAUNA (85° Divano) e BAGNO TURCO Via Europa Unita, 24B | BARDOLINO (Verona) | www.aqualuxhotel.com T. +39 045 622 99 60 spa@aqualuxhotel.com


teatro l nuovo cartellone 2019 – 2020 del Teatro Ristori si propone ricco di numerosi eventi di riconosciuta qualità, rivolto a un pubblico curioso, appassionato e desideroso di vivere esperienze coinvolgenti, con una proposta artistica anche quest’anno ampia, diversificata, innovativa e coinvolgente. Il livello qualitativo del profilo artistico è testimoniato dai protagonisti di tutte le rassegne, con l’ulteriore obiettivo, che si svilupperà in questa e nelle prossime stagioni, di dare sempre più importanza alla valorizzazione delle eccellenze delle nuove generazioni. Dal 9 settembre sarà disponibile il rinnovo degli abbonamenti e dal 23 settembre sarà invece possibile la sottoscrizione di nuovi abbonamenti. Dal 1 ottobre verrà reso disponibile l’acquisto delle prevendite per i biglietti dei singoli spettacoli.

BAROCCA, CONCERTISTICA, JAZZ, DANZA, CONCERTI BRUNCH, EDUCATIONAL E LA NUOVA RASSEGNA BAROCCA OFF PER I 60 EVENTI DEL CARTELLONE 2019 – 2020

carnet /

22

Teatro Concertistica

L’inaugurazione della nuova stagione coincide con il primo appuntamento della rassegna Concertistica il 18 ottobre. Protagonista la pluripremiata orchestra Camerata Salzburg, che presenterà un programma dedicato a W. A. Mozart e L. v. Beethoven, con la partecipazione del Duo Tal & Groethuysen, uno dei principali Duo pianistici a livello mondiale. Prosegue con il violinista Stefan Milenkovich, solista molto conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, con l’Orchestra Sinfoni-


Pagina precedente, l’orchestra Camerata Salzburg (ph Pia Clodi). In questa pagina a sinistra, il violinista Stefan Milenkovich. Sotto, Stabat Mater (ph Luca Concas) e l’Akademie Für Alte Musik Berlin (ph Uwe Arens)

Ristori ca della Radiotelevisione Slovena di Lubiana, diretta da Mihail Agafita, nel concerto per violino di Max Bruch nel centenario dalla morte e la Sinfonia Eroica di Beethoven. Nel 2020 due concerti con due eccellenze europee: la Bundesjugendorchester (Orchestra Sinfonica giovanile tedesca), diretta da Lothar Zagrosek (già direttore stabile delle orchestre della BBC di Londra, Konzerthausorchester di Berlino, Orchestra Sinfonica della Radio di Vienna, dell’Opera di Lipsia e di molte altre) in un programma dedicato a Beethoven. Venerdì 7 febbraio 2020, il pubblico del Ristori potrà ascoltare un’eccellenza della cultura italiana: l’Orchestra Giovanile Italiana, da molti anni apprezzata in tutta Europa, diretta da grandi direttori come Riccardo Muti a Daniele Gatti, Claudio Abbado a Carlo Maria Giulini. In quest’occasione solista e direttore è Kolya Blacher, già primo violino solista dei Berliner Philarmoniker. Il 14 febbraio sarà la volta dell’ensemble di Ottoni della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, l’intera sezione di una delle più blasonate orchestre sinfoniche del mondo, che proporrà un programma eterogeneo da Gabrieli a Gershwin. Concluderà la rassegna l’Orchestra Leonore, formata dalle prime parti di importanti orchestre europee con sede a Pistoia, diretta da Daniele Giorgi e che vedrà come solista nel Terzo concerto per pianoforte di Rachmaninov, Lilya Zilberstein, straordinaria e riconosciuta artista di fama mondiale. Barocca Una delle novità introdotte quest’anno, è la proposta di due opere composte per il teatro, per valorizzare un

repertorio molto apprezzato in tutta Europa, ancora poco usuale in Italia e che è complementare ad altre programmazioni. Quest’anno sarà Semele di J. A. Hasse, ad inaugurare la rassegna Barocca domenica 24 novembre, diretta da Claudio Osele, che ne ha curato anche la revisione critica, con l’ensemble su strumenti originali Le Musiche Nove, con Arianna Vendittelli, Sonia Prina e Roberta Invernizzi nei ruoli principali. Mercoledì 4 dicembre protagonista sarà Hortus

23 / carnet


Musicus di Tallinn, diretto da Andres Mustonen, in un programma dedicato alla musica strumentale e vocale a cavallo tra il XVI e XVII secolo, con un’incursione della musica profondamente ispirata di Arvo Part. Sarà poi la volta dell’Orlando di G. F. Handel, il 9 gennaio 2020, con l’orchestra su strumenti originali Il Pomo d’Oro diretto da Francesco Corti, con Max René Cencic, nel ruolo del titolo, Luca Pisaroni e Nuria Rial, nei ruoli principali. Giovedì 23 gennaio 2020 Theresia, orchestra internazionale che suona su strumenti dell’epoca, composta da musicisti under 30, provenienti dalle principali scuole europee di musica antica, proporrà un programma dedicato al classicismo europeo, diretto da Alfredo Bernardini. Sarà il primo appuntamento di un progetto di residenza triennale. Un appuntamento di grande prestigio sarà venerdì 6 marzo con l’Akademie Für Alte Musik Berlin, diretta dal leader Bernhard Forck, con la violinista Isabelle Faust in un programma dedicato alla musica di Johann Sebastian e Carl Philipp Emanuel Bach. Chiuderà la stagione Barocca il contraltista Vincenzo Capezzuto, con l’ensemble Soqquadro Italiano, protagonisti di Stabat Mater, uno spettacolo in cui musica, canto e danza si fondono per delineare una sorta di opera totale. Claudio Borgianni riscrive un Vivaldi totalmente nuovo

carnet /

24

e inedito dando la possibilità a Vincenzo Capezzuto di passare con estrema naturalezza dal canto, alla danza, a brevi stralci recitati, facendo sì che lo spettatore perda l’orizzonte dei confini tra i vari generi delle arti performative. Barocca OFF Il programma della stagione troverà ospitalità anche nella Chiesa sconsacrata di San Pietro in Monastero, particolarmente adatto per programmi di musica antica, con la rassegna Barocca OFF: primo evento mercoledì 19 febbraio, con protagonisti i “barocchisti”, molto attivi in Italia e in Europa, Paolo Grazzi, Marcello Gatti, Andrea Bressan, Catherine Jones; seguirà il 28 febbraio l’evento dedicato alla musica di Claudio Monteverdi in San Marco, con Odecathon, ensemble vocale strumentale di riferimento per questo repertorio diretto da Paolo Da Col.


Danza Il Teatro Ristori vuole continuare a stupire anche per la stagione 2019- 2020, con grandi ritorni e nuove collaborazioni. Sei gli spettacoli in programma: si inizia venerdì 15 novembre con la compagnia Mvula Sungani Phisical Dance di Roma, eclettica, di estrazione contemporanea, dalla personalissima tecnica, in cui solide basi classiche si uniscono alla ricerca contemporanea per sublimarsi nelle tecniche circensi. Per la prima volta il Teatro Ristori, presenterà in prima assoluta lo spettacolo Neapolis Mantra, con la musica dal vivo di Enzo Gragnianiello. Seguirà sabato primo febbraio 2020 Mediterranea del coreografo Mauro Bigonzetti, spettacolo nato e ripreso nel 2008, per la compagnia del Teatro alla Scala, segnando il primo debutto scaligero a serata intera di Mauro Bigonzetti. A 25 anni dal suo debutto, viene ripresa con i 15 danzatori solisti della Daniele Cipriani Entertainment, recente è il successo al Festival di Sochi in Russia. Continuerà sabato 14 marzo con la compagnia francese Cie Hervé Koubi, con lo spettacolo Les Nuits Barbares, dedicato al tema dell'origine della cultura mediterranea, su musiche di Mozart e Fauré, definito dalla stampa internazionale «spettacolare, sublime, e superlativo». Ritornano sul palco del Ristori le acclamate compagnie di danza MMCDC, giovedì 26 marzo, con il dittico La Sagra Della Primavera - Carmen e Aterballetto, giovedì 2 aprile, che proporrà La Tempesta da William Shakespeare, un perfetto esempio di equilibrio trasversale tra musica, danza, gesto atletico e narrazione. La stagione si concluderà giovedì 23 aprile con la serata dedicata a Amedeo Amodio, che include i brani più celebri

dai suoi balletti che hanno fatto la storia della danza italiana, come Prélude à l’après-midi d’un faune, Suite da Carmen, Coppelia e Schiaccianoci. Inoltre per l’occasione verranno rimontati i balletti Coccodrilli in abito da sera e Suite da Romeo e Giulietta, Oltre i danzatori della Compagnia DCE ci saranno guest come Anbeta Toromani, Alessandro Macario e Amilcar Moret. Jazz Quest’anno la sezione Jazz è dedicata alla figura femminile, con la rassegna Jazz en Rose, che avrà come protagoniste per sei appuntamenti artiste del calibro di Hiromi, la pianista jazz giapponese, e ancora Andrea Motis, con il suo quintetto, cantante e trombettista spagnola che a soli 24 anni ha già conquistato la critica internazionale con i suoi due album incisi per la storica etichetta Impulse: “He‘s Funny That Way” del 2016 e “Emotional Dance” del 2017. Venerdì 27 Marzo, in occasione della Giornata Mondiale del Teatro, in programma lo spettacolo Amore che vieni, amore che vai, con sette musicisti di sicuro talento e diverse esperienze come Cristina Donà voce, Rita Marcotulli pianoforte, Enzo Pietropaoli basso, Fabrizio Bosso

Pagina precedente, la compagnia di ballo francese Cie Hervé Koubi (ph Didier Philispart). In questa pagina, la compagnia Aterballetto (ph V. Berlanda)

25 / carnet


la trombettista d'avanguardia nota per il suo modo originale di suonare, per quella "ventosa punzonatura" (come dice il NYT), Jamie Branch, con il suo quartetto formato da Lester St Louis violoncello, Jason Ajemian contrabbasso, Chad Taylor batteria.

tromba, Javier Girotto sax, Saverio Lanza chitarre, Cristiano Calcagnile batteria, percussioni, con un progetto-omaggio dedicato a Fabrizio De André e alla figura della donna. Il pianista Omar Sosa e la violinista e cantante Yilian Cañizares si sono uniti per creare Aguas, un progetto molto personale, con il contributo del percussionista venezuelano Gustavo Ovalles. Il materiale utilizzato in Aguas è un mix coinvolgente e creativo delle radici Afro Cubane dei due artisti, di musica classica occidentale e jazz. Tornerà al Teatro Ristori nel giorno di Santa Lucia, dopo il grande successo di quattro anni fa, il duo formato da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti- Musica Nuda. Il 19 novembre si potrà apprezzare un pilastro della scena jazz di Chicago da poco approdata e attiva sulla scena newyorkese,

In alto, Hiromi (ph Muga Muyaha). Sopra, Andrea Motis (ph Jean-Marc Viattel)

carnet /

26

Educational La proposta Educational continua ad arricchire il panorama veronese destinato alle famiglie ed ai più piccoli, con 30 eventi in cartellone. Prosegue infatti la collaborazione con l’Atelier Elisabetta Garilli, che porterà sul palco del Teatro 4 spettacoli dedicati all’educazione musicale dei più piccoli. Anche quest’anno il Teatro Ristori promuoverà una co-produzione con Bam Bam Teatro dedicata a Oliver Twist di Charles Dickens, di cui ricorrono i 150 anni dalla morte. Novità di quest’anno il coinvolgimento dell’Associazione Culturale Mitmacher per la produzione Eneide, generazioni da Virgilio, in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano. Sei saranno gli appuntamenti di La Musica e le Arti, progetto in collaborazione con il Conservatorio di Verona, a cura del professor Paolo Bolpagni, docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il cartellone del Teatro anche quest’anno vede poi protagonisti delle domeniche invernali i Concerti Brunch, quattro deliziosi appuntamenti che uniscono la buona musica alle specialità enogastronomiche del territorio. Si conferma poi la felice tradizione del Festeggia Con Noi con l'ormai tradizionale Concerto di Capodanno, con la Sofia Sinfonietta Orchestra, diretta da Svilen Simeonov e l’appuntamento sabato 28 dicembre, con l’intramontabile grande repertorio gospel con l’acclamato South Carolina Mass Choir proveniente dalla Carolina del Sud, protagonista di concerti Natale trasmessi da molte emittenti televisive mondiali con artisti del calibro di Anastacia, Riccardo Cocciante e Angelique Kidjo. Proseguiranno gli appuntamenti con le Degustazioni Musicali che uniscono il piacere dell’ascolto di buona musica in compagnia di un esperto, con la cultura enologica del territorio.


Il tuo negozio di vini italiani Signorvino è un negozio specializzato in vini 100% italiani, la selezione di oltre 1500 etichette offre vini ricercati e di qualità, ideali per soddisfare anche i palati più esigenti. All’interno dei nostri negozi puoi trovare un servizio di cucina con piatti della tradizione italiana.

VERONA: Corso Porta Nuova, 2 | verona.portanuova@signorvino.it | Tel: 045 8009031 VERONA: Via Preare, 15 | verona.valpolicella@signorvino.it | Tel: 045 8890097 AFFI (VR): Via San Pieretto, 15 | verona.affi@signorvino.it | Tel: 045 7238157 VALLESE (VR): Via Spinetti, 1 | verona.vallese@signorvino.it | Tel: 045 6984013


teatro Il Grande Teatro TUTTO IL CARTELLONE 2019-2020 a cura di Agnese Ceschi

Teatro nteprima della rassegna autunno-inverno de Il Grande Teatro, arrivata alla 34° edizione e organizzata dal Comune di Verona e dal Teatro Stabile di Verona che porterà in scena dal 5 novembre 2019 al 22 marzo 2020 quarantotto rappresentazioni. In scena un bel mix di proposte dal taglio nuovo e non usuale. Protagonisti, alcuni tra i più grandi esponenti del teatro contemporaneo: Alessandro Preziosi nei panni di Van Gogh, Franco Branciaroli-Falstaff (di nuovo a Verona dopo essere stato il capitano Achab quest’estate sul palco del Romano), Silvio Orlando e Sergio Rubini, e molti altri.

Sopra, Alessandro Preziosi in “Vincent van Gogh (foto Francesca Fago) A destra, Silvio Orlando in“Si nota all’imbrunire” carnet /

28


Gli spettacoli in scena dal 5 al 10 novembre L’ONORE PERDUTO DI KATHARINA BLUM Dal romanzo di Heinrich Böll del 1974, questo spettacolo contemporaneo ha per interpreti Elena Radonicich (nel ruolo che nel film del ‘75 fu di Margarethe von Trotta), Peppino Mazzotta e la Compagnia del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. dal 19 al 24 novembre VINCENT VAN GOGH - L’odore assordante del bianco Un thriller psicologico di Stefano Massini ambientato nel manicomio di Saint Paul nel 1889, un luogo dove non c’è altro colore che il bianco e dove Van Gogh, interpretato da Alessandro Preziosi, ha trascorso diversi anni. dal 10 al 15 dicembre FALSTAFF E IL SUO SERVO Tratto da “Le Allegre comari di Windsor”, “Enrico IV” ed “Enrico V” di William Shakespeare, questo spettacolo di Nicola Fano e Antonio Calenda ha per protagonisti Franco Branciaroli e Roberto Herlitzka. dal 14 al 19 gennaio SI NOTA ALL’IMBRUNIRE (solitudine da paese spopolato) La drammaturga e regista Lucia Calamaro dirige Silvio Orlando nel testo da lei scritto nel 2019 ricco di humor ma fonte di grande riflessione. È la storia di un uomo, Silvio, che vive solo in un paesino abbandonato, uomo scostante ma ironico, toccato da un grande dolore. dal 28 gennaio al 2 febbraio DRACULA Dal capolavoro di Bram Stoker del 1897, per la regia di Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi, con Luigi Lo Cascio e lo stesso Rubini: un viaggio notturno verso l’ignoto.

Nuovo

dal 18 al 23 febbraio JEZABEL Adattamento teatrale del romanzo di Irène Némirovsky, scrittrice russo-ebrea fuggita da Mosca a Parigi dopo la Rivoluzione d’ottobre e morta ad Auschwitz. Ne è protagonista Elena Ghiaurov. dal 3 all’8 marzo ANTIGONE Il classico di Sofocle (442 a.C.), proposto con musica dal vivo dal taglio visionario, evocando scenari mediorientali di guerre che non finiscono mai. Protagonisti Sebastiano Lo Monaco e Barbara Moselli. dal 17 al 22 marzo MINE VAGANTI Dal film di Özpetek del 2010, vincitore di numerosi premi, questo spettacolo con Paola Minaccioni, Francesco Pannofino, Giorgio Marchesi e Antonio Muselli, è ritratto di una famiglia pugliese contemporanea, un nucleo di "mine vaganti". Al di là dei luoghi comuni radicati nella società italiana.

29 / carnet


Divertiamoci a Teatro AL TEATRO NUOVO COMMEDIE E SHOW, DAL 12 NOVEMBRE AL 3 APRILE

carnet /

30

al 12 novembre al 3 aprile la rassegna divertente del Teatro Nuovo torna con dodici spettacoli di intrattenimento leggero che ospiteranno protagonisti del teatro contemporaneo nazionale. Inaugurano la rassegna, dal 12 al 15 novembre, i divertenti travestimenti di Gaia De Laurentis e Ugo Dighero con “Alle 5 da me” di Pier Chesnot, regia di Stefano Artissunch, dove i protagonisti interpretano rispettivamente cinque donne e cinque uomini alla spasmodica ricerca di affetto. Dal 26 al 29 novembre Veronica Pivetti è la protagonista di “Viktor und Viktoria”, commedia cinematografia resa celebre dal remake di Blake Edwards del 1982 con Julie Andrews. Seguono, dal 17 al 20 dicembre, l’umorismo nero


all’inglese di “Le regole per vivere” di Sam Holcroft con la regia di Antonio Zavatteri, e dal 21 al 24 gennaio Nancy Brilli, protagonista di una commedia che prende di mira il genere maschile “A che servono gli uomini?”, commedia musicale di Iaia Fiastri su musiche di Giorgio Gaber con la regia di Lina Wertmüller. Dal 4 al 7 febbraio un quartetto di attrici come Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo sono le protagoniste di “Belle ripiene. Una gustosa commedia dimagrante”, in cui si tratta l’esilarante rapporto col cibo e con gli uomini delle quattro protagoniste e dove sul palco si preparano veramente ravioloni, risotti e dolcetti che alla fine saranno offerti al pubblico. Dal 26 al 29 febbraio Anna Foglietta e Paolo Calabresi sono gli interpreti di “Bella figura” di Yasmina Reza per la regia di Roberto Andò. Penultimo spettacolo della sezione in abbonamento dal 10 al 13 marzo “I soliti ignoti”, dal film di Mario Monicelli con Vinicio Marchioni che cura anche la regia. In chiusura, dal 31 marzo al 3 aprile, Massimo e Tullio show, con la coppia che continua a far divertire Massimo Lopez e Tullio Solenghi. Alla fine di ogni spettacolo, un pensiero d’amore alla grande Anna Marchesini. Fuori abbonamento Per la sezione fuori abbonamento, la celeberrima commedia musicale “Grease” il 2 e 3 gennaio, “Le cognate - Cena in famiglia” di Èric Assous l’11 gennaio con Maria Teresa Ruta, la figlia Guenda Goria e Anna Zago e con regia di Piergiorgio Piccoli. Lella Costa l’8 febbraio interpreta “Se non posso ballare”, ispirato a Il catalogo delle donne valorose di Serena Dandini, regia di Serena Sinigaglia; e infine Debora Villa il 26 marzo in “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” di Paul Dewandre. (a cura di Agnese Ceschi)

Pagina precedente, Anna Foglietta e Laura Mascino in “Bella figura” (ph Noemi Ardesi) In questa pagina, Gaia De Laurentis e Ugo Dighero in “Alle 5 dea me” (ph Ignacio Maria Coccia)

31 / carnet


teatro

“Il serpente” di Malerba la realtà deformata dell’amore Al Teatro Camploy per Estate Teatrale Veronese, nelle sere del 10, 11 e 12 settembre (alle ore 21) è in programma “Il serpente” di Luigi Malerba, diretto e interpretato da Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Il Serpente potrebbe sembrare un giallo a sfondo passionale: un commerciante di francobolli conosce Miriam, si innamora e diventano amanti, ma la realtà è deformata... Luigi Malerba è uno dei fondatori insieme a Umberto Eco ed Edoardo Sanguineti del Gruppo 63. Il Serpente - suo primo romanzo - rappresenta in pieno lo spirito sperimentale e neoavanguardista del Gruppo, che opponeva al clima di conservazione culturale vigente, la ricerca di nuove soluzioni linguistiche e una grande libertà narrativa e di sperimentazione.

Teatro Laboratorio - Workshop di formazione gratuito Nell'ambito del Teatro Sociale e di Comunità, il Teatro Laboratorio organizza workshop di sei incontri di 8 ore ciascuno (dalle 10 alle 18) diretti da importanti esperti e studiosi del settore Info su www.teatroscientifico.com alla voce Laboratori La domanda deve essere inoltrata entro il 20 settembre a: info@teatroscientifico.com

Il Laboratorio è aperto a tutti (anche senza esperienza teatrale) e in particolare a insegnanti, psicologi/terapeuti, educatori, studenti di discipline psico/socio/pedagogiche, operatori socio sanitari e operatori che operano in contesti di comunità. Il programma: domenica 6 ottobre docente Alessandro Garzella domenica 13 ottobre docente Mimmo Sorrentino domenica 27 ottobre docente Silvia Gribaudi sabato 9 novembre docente Antonio Viganò domenica 10 novembre docente Babilonia Teatri sabato 23 novembre docente Andrea Porcheddu info: tel. 0458031321 – 3466319280 www.teatroscientifico.com

(a cura di Agnese Ceschi)

carnet /

32


Alberto Giacometti, L’uomo che cammina I, 1960 - Saint-Paul-de-Vence, Fondation Marguerite et Aimé Maeght - © Claude Germain - Archives Fondation Maeght (Francia) - © Alberto Giacometti Estate / by SIAE in Italy 2019

Main sponsor

VERONA, GRAN GUARDIA - 16 NOVEMBRE 2019 - 5 APRILE 2020

9 settembre apertura prenotazioni 0422.429999 - lineadombra.it


teatro Cinema Teatro San Massimo LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE TUTTE LE RASSEGNE E GLI EVENTI DELLA STAGIONE 2019-2020 CineFamiglia

da sabato 21 settembre, ore 15 Sul grande schermo i film più belli e interessanti della nuova stagione cinematografica mondiale per famiglie. Prezzi: Intero Euro 6,50 – Ridotto 4,50 - Tessera 11 ingressi Euro 40.

CineForum

da martedì 1 ottobre Trenta film in programmazione scelti tra i più belli e interessanti della nuova stagione cinematografica mondiale. Programmazione mensile. Proiezioni: martedì ore 21 – mercoledì ore 20.30 – giovedì ore 21- venerdì ore 16 e 21. Tessera abbonamento 30 film Euro 95 Jolly 15 film Euro 70 – Tessera giovani 30 film Euro 60 Iscrizioni a partire dal 2 settembre

Anteprima Rassegna Teatrale sabato 28 settembre ore 21:00 “Gli allegri chirurghi”

23° Festival del Teatro Amatoriale

da sabato 12 ottobre ore 21 In programma 22 commedie del genere brillante, dialettale, popolare. Primo appuntamento sabato 12 ottobre con La Nuova Compagnia Teatrale di Enzo Rapisarda nella commedia “A me gli occhi”. Ingresso Euro 9 – Abbonamento 22 commedie Euro 150 – Abbonamento 10 commedie a scelta Euro 85.

CineOpera – CineBalletti

da martedì 24 settembre ore 19.15 In programma 10 eventi in diretta dai più famosi teatri mondiali. Primo appuntamento: martedì 24 settembre ore 19.15 con “La Traviata” di Verdi dall’Opera National de Paris. In tutti gli eventi è previsto il buffet. Ingresso Euro 15 – Abbonati Cineforum e Rassegna Teatrale San Massimo Euro 12. Abbonamento 10 eventi

Euro 120. Ingresso evento speciale “La prima alla Scala” Euro 18.

Cultura - I lunedì Culturali

da lunedì 23 settembre ore 20.30 Incontri su varie tematiche Cultura: lunedì 23 Settembre 2019 ore 20:30 San Massimo e Spianà Appuntamenti con la storia di Verona L’Epoca Romana (1° Incontro di 5)

Altri argomenti: Costruire La Comunità – Fedi in gioco, tema riservato alle scuole – Ambiente “Addio alla terra e a noi…! La Grande Arte al Cinema – Il giorno della memoria. Il Romanico Itinerante: Le PIEVI - “Occasioni di riflessione”

Eventi:

Fantastico Natale dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020. Cinema, Opere e Balletti, Teatro, Solidarietà. Spettacoli “La piccola fiammiferaia” - “La Sirenetta - il musical”. Concerti con il coro La Cordata e la Corale La Gregoriana. Il 4 gennaio I Musici dello Zampognaro di Lagaro presentano “Zampogne e ciaramelle in concerto” spettacolo folk. L’Amore non ha età: venerdì 14 febbraio San Valentino ore 19:00 Cenetta Amorosa + Film. CarnevalTeatro: domenica 23 febbraio ore 17:30 “Le baruffe chioggiotte”. Gnocchi per tutti. Festa della Donna: domenica 8 marzo ore 19:00 Cena; ore 20:45 spettacolo con Loredana Cont.

I Laboratori del Teatro San Massimo

Esperienza, professionalità, entusiasmo, ambiente, costi, spirito di servizio sono le principali caratteristiche. Corsi di: danza classica, moderna, musical, teatro, violino, pianoforte, batteria, tastiera, chitarra. Tutte le informazioni alla segreteria del Cinema Teatro San Massimo Orari di segreteria: dal 2 al 20 settembre 2019: lun-ven dalle 10 alle 12, dalle 15 alle 18.30. Dal 21 settembre anche il sabato dalle 8 alle 12; e nei giorni e negli orari di spettacolo. CINEMA TEATRO SAN MASSIMO Circolo Culturale Cinematografico San Massimo Via Brigata Aosta, 6 Verona tel. 045 8902596 fax 045 8919493 cineteatrosanmassimo@libero.it www. cineteatrosanmassimo.com


comedy

ENRICO BRIGNANO “Un’ora sola vi vorrei” 4 settembre alle 21 al Teatro Romano

Un’ora sola vi vorrei” è il nuovo «one man show» di Enrico Brignano che arriva al teatro Romano la sera del 4 settembre, tra le date finali del tour che segue “Innamorato Perso”, lo spettacolo teatrale prodotto da Max Produzioni e Vivo Concerti che il comico romano ha portato in giro nei palazzetti nella scorsa stagione. “Un’ora sola vi vorrei” tratta del tempo, alla maniera di Brignano: «Ruit hora, dicevano i latini; il tempo fugge, facciamo eco noi oggi. Che poi, che c’avrà da fare il tempo, con tutta questa fretta? E come mai, se il tempo va così veloce, quando stiamo al semaforo non passa mai? E poi Oscar Wilde che diceva: l’attesa del piacere è essa stessa piacere. In effetti Oscar ha ragione. Perché quando sei sotto al sole alla fermata dell’autobus, ti fanno male i piedi, non ci sono panchine, è ora di pranzo e non hai neanche un pacchetto di cracker… e tornare a casa sarebbe essa stessa un piacere… lì l’attesa del piacere… ma per piacere… si capisce che è un piacere, no? Mi sa che le teorie di Oscar Wilde vanno un po’ riviste…». E poi perché Brignano ci vorrebbe per un’ora sola? Che vorrà fare? Fermare il tempo?

PIO E AMEDEO “La classe non è qua” 23 settembre alle 21 all’Arena


Circolo Culturale Cinematografico San Massimo

cinemateatro sanmassimo

2019/2020

LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE CineFamiglia

CineForum

Sul grande schermo e nei weekend tutti i film in uscita per la famiglia

Le nostre proposte Tessera 30 film Tessera Jolly 15 film Tessera giovani 30 film

Dal 21 Settembre 2019 al 10 Maggio 2020

CINEMA TEATRO OPERA BALLETTI CULTURA ARTE EVENTI LABORATORI

Dal 1° Ottobre 2019 al 22 Maggio 2020 € 95,00 € 70,00 € 60,00

Anteprima Nuova Stagione Teatrale Sabato 28 Settembre 2019 ore 21:00 La Compagnia Teatro San Massimo “L’altra Compagnia” Porterà in scena

“GLI ALLEGRI CHIRURGHI” commedia brillante di Ray Cooney

Martedì 24 Settembre 2019 ore 19:15 Diretta dall’Opera national de Paris LA TRAVIATA È previsto il buffet

Lunedì 23 Settembre 2019 ore 20:30 SAN MASSIMO E SPIANÀ Appuntamenti con la storia di Verona L’Epoca Romana (1° Incontro di 5)

Laboratori Dal 12 settembre al via i laboratori di Danza Classica, moderna, Musical, Teatro e strumenti musicali (Violino, Pianoforte, Tastiera, Chitarra, Batteria).

Programma – Informazioni – Abbonamenti – Prenotazioni

Presso la Segreteria del Cinema Teatro San Massimo Tel. 045 8902596 Via Brigata Aosta 6 – San Massimo Verona cineteatrosanmassimo@libero.it - www.cineteatrosanmassimo.com Orari di segreteria dal 2 al 20 Settembre 2019: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30 Dal 21 Settembre anche il Sabato dalle 8:00 alle 12:00 e nei giorni ed orari di spettacolo


arte “

Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky I CAPOLAVORI DALLA FONDAZIONE MAEGHT NELLA MOSTRA ORGANIZZATA DA LINEA D’OMBRA ALLA GRAN GUARDIA DI VERONA, DAL 16 NOVEMBRE

Alberto Giacometti, Grande donna in piedi, 1960. Saint-Paul-de-Vence, Fondation Marguerite et Aimé Maeght © Claude Germain Archives Fondation Maeght (France)

Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky. Capolavori dalla Fondazione Maeght” (dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020) è una superba incursione, con un centinaio di opere tra sculture, dipinti e disegni, nel terreno del più alto Novecento internazionale, con centro a Parigi. Una monografica dedicata ad Alberto Giacometti, con oltre 70 opere, unitamente ad altri artisti che gravitavano nella Parigi soprattutto degli anni tra le due guerre ma anche nel decennio successivo, da Kandinsky a Braque, da Chagall a Miró, con un’ulteriore ventina di dipinti celebri. Marco Goldin cura l’esposizione, tornando così al suo amore per il XX Secolo e agli studi sul Novecento: «Giacometti è stato una delle mie primissime passioni nel campo dell’arte, poco dopo i vent’anni. Lo cercavo nei libri, nelle mostre e nei musei d’Europa. Ho immensamente amato dapprincipio i suoi disegni, diversi dei quali ho infatti scelto di portare in Gran Guardia. Poi i suoi quadri così sincopati, soprattutto le figure e le nature morte, anch’essi presenti a Verona, e naturalmente le sculture. Sono felice di poter rendere omaggio a Giacometti in Italia con questa mostra così vasta, con opere che ne attraversano tutta la carriera, dal suo tempo giovanile in Svizzera alle sculture inaugurali attorno ai 15 anni fino alle prove surrealiste e a quelle della maturità». «Affascinante già ora immaginare – prosegue Goldin – nel vasto salone centrale della Gran Guardia, la “Grande donna in piedi”, scultura filiforme di quasi tre metri di altezza, fino alla scultura più celebre tra tutte, “L’uomo che cammina”, che sarà esposto al suo fianco. Nel mezzo, la ricostruzione precisa, e poetica, dell’intera vita di Giacometti, tra disegni e pitture e soprattutto tante tra le sue famosissime sculture, dai busti e le teste del fratello Diego, ai cani, ai gatti, alle foreste fatte di figure quasi liquefatte. Fino alla notissima figura femminile del 1956, detta Donna di Venezia. Di quella figura la Fondazione Maeght possiede tutte le nove variazioni che saranno esposte a Verona, per un confronto che rare volte nel mondo intero si è fatto». Apertura prenotazioni: dal 9 settembre 2019 al call center di Linea d’ombra tel. 0422 429999 www.lineadombra.it

(a cura di Giorgia Cozzolino)

carnet /

38


Crediamo nelle cose semplici e raffinate, nelle coccole e nelle emozioni che una giornata di benessere sa regalare. DAY SPA all'Hotel Caesius Thermae & SPA Resort, un luogo in cui sono i piccoli dettagli a fare la differenza, dove sarete voi i protagonisti assoluti di un viaggio nel benessere su misura e senza tempo.

HOTEL CÆSIUS THERMÆ & SPA RESORT - I - 37011 BARDOLINO (VR), Via Peschiera, 3 Tel. +39 045 7219 100 - caesius@europlan.it - www.hotelcaesiusterme.com


Giapponismo

arte

carnet /

40


n potente vento di rinnovamento, un uragano in arrivo dall’Oriente. Sul finire del XIX secolo la scoperta delle arti decorative giapponesi diede una notevole scossa all’intera arte europea, investendo modelli e consuetudini stratificate nei secoli. L’arte del Vecchio Continente venne condotta verso nuove e più essenziali norme compositive fatte di sintesi e colori luminosi. La svolta avvenne quando, all’inizio degli anni ’60 dell’Ottocento cominciarono a diffondersi in Europa (specie in Francia) ceramiche, stampe e arredi da giardino dall’Impero del Sol Levante che, pochi anni prima, nel 1853, si era aperto al resto del mondo. Le prime xilografie si diffusero grazie al commercio di vasi e ceramiche, con cui questi venivano “impacchettati”. I preziosi fogli erano spesso i celebri manga di Hokusai o altre brillanti stampe di Utamaro e Hiroshige che tanta influenza ebbero sugli Impressionisti, sui Nabis, fino alle Secessioni di Vienna e Monaco. Il taglio che Francesco Parisi ha scelto per descrivere questa effervescente pagina della storia dell’arte europea e mondiale nella grande mostra “Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915” (a Rovigo, Palazzo Roverella, dal 28 settembre 2019 al 26 gennaio 2020, per iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con il Comune di Rovigo e l’Accademia dei Concordi) è originale. Parisi traccia una mappa, per la prima volta, delle tendenze giapponiste dell’Europa tra ‘800 e ‘900. Nelle quattro ampie sezioni in cui è dipanata la mostra, affianca originali e derivati, ovvero opere scelte fra quelle che giungendo dal Giappone divamparono a oggetto di passioni e di studi in Europa, accanto alle opere che evidenzino la profonda influenza giapponese: pittura e grafica, architettura, arti applicate, illustrazione, arredamento, manifesti… Accanto ai capolavori di Gauguin, Touluse Lautrec, Van Gogh, Klimt, Kolo Moser, James Ensor, Alphonse Mucha si potranno ammirare le tendenze giapponiste nelle opere degli inglesi Albert Moore, Sir John Lavery e Christopher Dresser; degli italiani Giuseppe De Nittis, Galileo Chini, Plinio Nomellini, Giacomo Balla, Antonio Mancini, Antonio Fontanesi e Francesco Paolo Michetti con il suo capolavoro “La raccolta delle zucche”; e ancora i francesi Pierre Bonnard, Paul Ranson, Maurice Denis ed Emile Gallé; i belgi Fernand Khnopff e Henry Van De Velde.

VENTI D’ORIENTE NELL’ARTE EUROPEA 1860 – 1915 LA MOSTRA DAL 28 SETTEMBRE 2019 AL 26 GENNAIO 2020 A ROVIGO, PALAZZO ROVERELLA

(a cura di Giorgia Cozzolino) Orari mostra: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 19 sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 20

Pagina precedente: Jules Chéret, Maitres Japonais, 1900 ca In questa pagina: Utagawa Hiroshige, trentasei celebri vedute del Fuji, Cinquantatrè stazioni del Tokaido

Contact center per info e prenotazioni: da lunedì a venerdì 9.30 - 18.30 sabato 9.30 - 13.30. Info: Palazzoroverella.com Tel. 0425 460093

41 / carnet


arte

Mostre in giro a cura di Giorgia Cozzolino

MARIO SIRONI - IL VOLTO AUSTERO DELLA PITTURA a Verona Fino al 13 settembre A Palazzo Scarpa, in piazza Nogara, sede del Banco PPM, una mostra per conoscere Mario Sironi, un grande artista che – a causa delle implicazioni con il regime fascista – dopo la conclusione della Seconda Guerra Mondiale subì un periodo di offuscamento della sua opera e della sua persona. Solo negli anni Ottanta, Sironi venne riabilitato in tutta la sua grandezza artistica, che altra cosa rappresenta rispetto alla sua fede politica. A ciò carnet /

42

contribuì in modo decisivo, in Italia, l’esposizione retrospettiva Sironi 1885-1961 tenutasi a Milano nel 1985. Palazzo Scarpa, a fianco di capolavori già conosciuti, si distinguono alcune opere inedite, che per la prima volta varcano la soglia del luogo privato in cui sono esposte e custodite per entrare in una mostra aperta al pubblico.

MAURO FIORESE. TREASURE ROOMS a Verona Fino al 22 settembre “Mauro Fiorese. Treasure Rooms” (2014-2016), curata da Beatrice Benedetti, direttore Artistico della Galleria Boxart e da Patrizia Nuzzo, responsabile delle Collezioni d’Arte Moderna e Contemporanea della GAM, è una mostra promossa dai Civici Musei del Comune di Verona in collaborazione con la Galleria scaligera Boxart. Ventisei caveau dei grandi musei italiani si svelano per la prima volta al pubblico negli scatti di Mauro Fiorese. La stragrande maggioranza dei musei italiani in questo è in linea con le grandi istituzioni estere (Hermitage, Guggenheim, Prado, British Museum), nell’esporre una quota molto esigua delle grandi risorse conservate.


THE HEARTBEAT… + THE ARTIFACT LABIRINTH a Verona Fino al 7 settembre e fino al 9 novembre Due mostre allo Studio la Città: “The Heartbeat of Irreducible Curves di Jacob Hashimoto, visitabile fino al 9 novembre; e “The artifact labyrinth: unfixed histories and the language of trasformation, una collettiva di Dave Hardy, Dave Kennedy, Elizabeth Moran, Abbey Williams; a cura di Jacob Hashimoto; fino al 7 settembre. Jacob Hashimoto prosegue la sua ricerca sull’intersezione tra paesaggio e astrazione, attraverso nuove opere a parete, realizzate a partire dai suoi celebri "aquiloni", creati per l'occasione con pattern inediti. E Hashimoto ha coinvolto per l'occasione quattro artisti d’oltreoceano: Dave Hardy, Dave Kennedy, Elizabeth Moran e Abbey Williams, in un confronto concettuale e visivo tra i loro eterogenei lavori scultorei, installativi e video. Info: www.studiolacitta.it

Ceramiche in Faenza dedica una grande personale all’artista spagnolo Miquel Barceló uno dei massimi protagonisti della scena contemporanea internazionale. La mostra faentina, a cura di Irene Biolchini e Cécile Pocheau Lesteven, è la prima vera antologica in Italia dedicata alla sua produzione ceramica, dagli esordi ai giorni nostri. Inoltre, per il Mic di Faenza l’artista creerà un’installazione all’interno della sezione dedicata alle ceramiche faentine.

METLICOVITZ. L'ARTE DEL DESIDERIO a Treviso fino al 13 ottobre Il Museo Nazionale Collezione Salce dedica una retrospettiva a uno dei più grandi maestri del cartellonismo italiano: Leopoldo Metlicovitz. I esposizione i capolavori fondamentali e ma anche aspetti poco noti della sua amplissima produzione grafica, dai calendari alle piccole locandine. “Creazioni” che nella loro specificità mostrano il “marchio Metlicovitz”, inconfondibile e potente.

ARSHILE GORKY. 1904-1948 a Venezia Fino al 22 settembre Alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Venezia, Ca’ Pesaro, la prima ampia retrospettiva – oltre 80 opere - mai realizzata in Italia sull’artista americano Arshile Gorky. Sin dal suo interrogarsi, negli anni ’20, sui maestri moderni fino ai suoi ultimi dipinti degli anni ’40, nell’opera di Gorky è sempre presente una particolare visione che lo contraddistingue come una delle figure cardine dell’arte americana del XX secolo, a fianco di Willem de Kooning, Jackson Pollock e Mark Rothko. La retrospettiva veneziana viene realizzata in stretta collaborazione con The Arshile Gorky Foundation e con i membri della famiglia, pertanto consentirà di ammirare anche opere che sono state raramente esposte in pubblico.

REMO BIANCO. LE IMPRONTE DELLA MEMORIA a Milano Fino al 5 ottobre Il Museo del Novecento ospita la mostra di Remo Bianco, Impronte della memoria. Oltre 70 opere dell’artista che ripercorrono le fasi della sua ricerca, la vita e il lavoro nella Milano del boom economico. L'amicizia con il pittore Filippo de Pisis e la sua capacità di sperimentare idee nuove con un approccio divertito e attento ai materiali.

LE CERAMICHE DI MIQUEL BARCELÒ a Faenza Museo internazionale delle ceramiche fino al 6 ottobre Fino al 6 ottobre il Museo Internazionale delle

L'ARTE PER L'ARTE. DIPINGERE GLI AFFETTI a Ferrara Fino al 26 dicembre Torna al Castello Estense di Ferrara “L’arte per l’arte”, il progetto del Comune di Ferrara, promosso in collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte, dedicato alla valorizzazione del patrimonio storico e artistico della città reso inaccessibile dopo il sisma del 2012. Dopo le opere di De Pisis, Boldini, Previati e Mentessi delle Gallerie d’Arte Moderna, l’attenzione si sposta ora verso il periodo dal Cinque al Settecento, dal tramonto del dominio Estense fino al secolo dei Lumi.

Miquel Barceló, Grand Mur De Têtes, 2016, terracotta e smalti ph André Morin, courtesy Archivio Barceló

43 / carnet


GELY KORZHEV torna a Venezia fino al 3 novembre 2019 Le opere di Gely Korzhev tornano a Venezia 57 anni dopo la sua partecipazione alla XXXI Biennale. L’esposizione allestita a Cà Foscari attraversa l’intera produzione di colui che, nella Venezia del 1962, parve la voce più convincente del cosiddetto “stile severo” che cercava, nell'alveo del realismo socialista, una via espressiva d'uscita dai canoni ferrei dell'epoca staliniana.

EVE ARNOLD. TUTTO SULLE DONNE ad Abano Terme (PD)

Marilyn Monroe, Hollywood, USA, 1960 ph Eve Arnold Magnum Photos

fino all'8 dicembre 2019 Si tratti delle afroamericane del ghetto di Harlem o della Regina Elisabetta, di Marylin, di Marlene Dietrich o delle Spose di Cristo scovate in qualche monastero in Normandia, nulla muta. L’intensità e la potenza espressiva raggiungono sempre livelli di straordinarietà grazie all'obiettivo di Eve Cohen Arnold, donna che fotografa donne. «All about women» è in mostra alla Casa Museo Villa Bassi.

COME UN FILM. IL CINEMA POST FUTURISTA a Rovereto (TN) fino al 20 ottobre La Casa d’Arte Futurista Depero si arricchisce di un nuovo capitolo dedicato al linguaggio cinematografico. Protagonista è la figura di Emanuele Caracciolo, regista e rappresentante del Gruppo Futurista Napoletano. Attraverso una selezione di fotografie, lettere, libri e riviste, la mostra approfondisce alcuni casi esemplari gettando nuova luce sui progetti e sui contatti di Depero con il mondo del cinema. A cura di Nicoletta Boschiero e Federico Zanoner

JAN FABRE. L'UOMO CHE MISURAVA LE NUVOLE a Venezia Fino al 24 novembre In occasione della 58ª Mostra Internazionale d’Arte della Biennaledi Venezia, Jan Fabre torna in Laguna con la presentazione di uno speciale progetto di arte pubblica. Installata all’interno del Giardino di Palazzo Balbi Valier e visibile dal Canal Grande, la scultura monumenale in foglia d’oro «The Man who Measures the Clouds (Monument to the Measure of the Immeasurable)», si staglia a nove metri d’altezza.

ANTHROPOCENE a Bologna al MAST fino al 22 settembre 2019 In anteprima in Europa la mostra che indaga l’impatto dell’uomo sul pianeta attraverso le straordinarie immagini di Edward Burtynsky, i filmati di Jennifer Baichwal e Nicholas de Pencier e le esperienze di realtà aumentata. Il progetto Anthropocene è un’esplorazione multimediale che documenta l’indelebile impronta umana sulla terra: dalle barriere frangiflutti edificate sul 60% delle coste cinesi alle ciclopiche macchine costruite in Germania.

FILI D’ORO E DIPINTI DI SETA al Castello del Buonconsiglio di Trento fino al 3 novembre 2019 Una esposizione che mette in luce l’altissimo livello raggiunto dalle botteghe di tessitori e ricamatori italiani al “tramonto del Medioevo”. In mostra piviali in velluto cesellato, pianete in tessuto laminato in oro e in argento filato, rarissime dalmatiche con ricami in oro, preziosi ricami in seta policroma oltre ad importanti dipinti di Altobello Melone, Filippo Veronese, Montagna, Giambono, Torbido, Marconi, e la magnifica pala del maestro di Hoogstraeten.


Carnet Verona ottobre 2019

SPECIALE SPOSI Stiamo preparando sul prossimo numero di ottobre uno speciale dedicato agli sposi: tutto per rendere perfetto il giorno piĂš bello, riservato agli operatori del settore wedding Per il vostro spazio, potete contattare via mail patrizia@carnetverona.it e mattia@carnetverona.it oppure chiamare 045 6704400


lifestyle fashion

Moda, autunno da “girl power” L

e tendenze dell’autunno? All’insegna del girl power. Continua, infatti, l’onda lunga del #MeToo che porta anche in passerella autentiche Lady di ferro, ma di gran classe. Ecco i capi che non possono mancare nel vostro armadio per la prossima stagione. GIRL BOSS. Il completo mannish (l’abito da uomo rivisitato in chiave femminile, per intenderci) diventa protagonista, che sia uno smoking destrutturato o una versione chic del tailleur pantalone. TOTAL WHITE. Il “testamento” di Lagerfeld per Chanel ha fatto scuola e il bianco dominerà la stagione. Raffinatissima, per esempio, l’interpretazione candida dello smoking femminile. BLAZER E OVERSIZE. Evviva gli anni Ottanta. In diretta da allora, ecco tornare i bold blazer con spalline imbottite e le giacche oversize. Mai più senza. PITONATO. Per chi vuole trasgredire, la stampa pitone ci farà l’occhiolino come dettaglio grintoso su completi più seriosi o indossata all-over su giubbotti e minigonne. BORSA DOPPIA. Una mini bag sfiziosa da portare in sovrapposizione a una borsa extralarge e ultra piatta: finalmente spazio a volontà. (Elisa Pasetto)

carnet /

46

DOVE TROVARLI _PAVIN LUXURY GOODS Cura dei dettagli, servizio attento e personalizzato. Via Cappello, 9 - Verona _PELLIZZARI Qualità medio-alta con vastissimo assortimento. All’interno delle Corti Venete, San Martino Buon Albergo – Verona _OLE’ Un mini-negozio che pullula di bordure in eco-fur, cinture, sciarpe e scarpe illuminate da una pioggia di Swarovski. Corso Porta Borsari, 15 – Verona _VIA NIZZA Prezzi accessibili per un look semplice ma d’effetto. Via Roma, 22 - Verona


lifestyle

Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA

ACTIVE WEEK DAL 9 AL 14 SETTEMBRE SEI GIORNI “OPEN” DI BENESSERE ATTIVO PER PROVARE CORSI, PROGRAMMI E METODI

carnet /

48


ei giorni “open” di benessere attivo e relax alle Terme della Valpolicella, con lo staff a disposizione degli ospiti per creare, passo dopo passo, un programma annuale personalizzato all’insegna del movimento e del wellness. È l’Active Week in programma da lunedì 9 a sabato 14 settembre a Villa Quaranta, con corsi gratuiti e tanti vantaggi per risvegliare il corpo dal torpore estivo e piantare il seme della propria rinascita. E dai più sportivi a chi preferisce ritmi più “slow”, ce n’è davvero per tutti i gusti. Chi adora l’acqua ed è interessato ai corsi di acqua fitness, di nuoto o a passare una mattina alle terme potrà scegliere tra una miriade di proposte: Palestra in acqua, Acqua libera mente, Acqua bike, Acqua trekking, Acqua Contact per bimbi da zero a 12 mesi e scuola nuoto, da quella neonatale al nuoto per adulti (info e prenotazioni: terme@villaquaranta. com, tel. 045.6767456). Per i patiti del fitness c’è invece il Base Training Lab di Sebastiano Vanzo, che per tutta la settimana alterna, tra gli altri, corsi di stretching cervicale e alla schiena, fit boxe, pilates, yoga e step (info e prenotazioni dal 2 settembre a info@basetraininglab.it, tel. 349.2209697).

Chi acquista corsi o esperienze durante la Active Week (esclusi i percorsi di rinascita e i corsi di nuoto) riceverà un buono nominale del valore del 10% sulla cifra spesa, usufruibile dal 15 settembre 2019 al 31 agosto 2020 su molti servizi di Terme della Valpolicella.

Percorsi di rinascita: per trovare il proprio ritmo perfetto tra benessere & relax

S

port e benessere non sono mai stati tra le vostre priorità ma ora ritenete che sia arrivato il momento della svolta? Fate parte della schiera di chi si iscrive in palestra ma tende a “perdersi” e per essere costante ha bisogno di una motivazione in più? Terme della Valpolicella ha pensato anche a voi, con una serie di “percorsi di rinascita”, che potrete provare a un prezzo vantaggioso proprio durante la Active Week, dal 9 al 14 settembre. _Rinascita sportiva prevede attività fitness in palestra (con un breve colloquio conoscitivo con l’istruttore e una prima scheda di allenamento personalizzata), un percorso sauna e un trattamento defaticante a scelta tra massaggio sportivo oppure Bamboo Massage (29 euro anziché 67). _Rinascita termale comprende invece attività in acqua termale (a scelta tra attività speciale al mattino, lezione di acqua fitness, lezione di nuoto), un percorso idroterapico, un trattamento Lomi Lomi e un percorso Sauna (29 euro anziché 67). _Rinascita beauty è ideale per chi desidera godersi un percorso sauna, un trattamento viso, un trattamento corpo a scelta tra Pindasweda, Himalaya o Salt Massage (49 euro anziché 87). _Rinascita Wine prevede infine un percorso spa con vinoterapia, assaggio di wine therapy con mini trattamento viso personalizzato, un prodotto cosmetico di vinoterapia da utilizzare a casa (39 euro anziché 77). (Elisa Pasetto)

Info e prenotazioni: terme@villaquaranta.com tel. 045.6767456

Le terme della Valpolicella Quando il wellness è… personal Avete sempre sognato di avere un personal trainer o un truccatore a vostra disposizione? Non vi siete mai concessi un massaggio shiatsu o siete curiosi di scoprire i benefici della vinoterapia con i prodotti realizzati a Villa Quaranta a base di Valpolicella e Amarone? Non perdete l’opportunità di provarli gratuitamente prenotando dal lunedì alla domenica a terme@ villaquaranta.com, tel. 045.6767456.

49 / carnet


lifestyle Hotel Veronesi La Torre LA VOSTRA FAVOLA MODERNA IN UN ANTICO MONASTERO

U

na suggestiva torre, una corte verde e un monastero del XVI secolo restaurato con gusto: un’unione perfetta tra fascino del passato e lusso contemporaneo, che rappresenta la location ideale per un’altra unione, la vostra. Hotel Veronesi La Torre, 4 stelle di design, è una cornice elegante e raffinata che si presta a ospitare matrimoni, anniversari, cerimonie indimenticabili. I suoi plus? Corte esterna con giardino all’italiana, gentilezza e accoglienza, alta cucina proposta dal ristorante La Torre 22 con menu personalizzato, attenta selezione di pietanze e ampia scelta di vini. Tutti gli sposi che sceglieranno di celebrare il banchetto di nozze e il matrimonio all’Hotel Veronesi la Torre, infine, avranno l’onore di soggiornare nella Sweet Tower Suite, la famosa camera nella torre di 3 piani, romantica ambientazione per la prima notte di nozze. E per la futura sposa alle prese con la scelta dell’abito, è riservato un trattamento esclusivo nei negozi Atelier Emé. Ma non solo: cerimonie e feste private anche per celebrare il vostro anniversario di matrimonio, addio al nubilato/celibato e Baby Shower.

Vieni a trovarci a “Sposi a Mantova”

28 - 29 settembre 2019 sabato ore 14-19 e domenica ore 10-19 Info: ristorante@hotelveronesilatorre.it tel. +39 045 8619387 Hotel Veronesi La Torre Via Monte Baldo, 22 - Dossobuono di Villafranca (Vr) tel. +39 045 8619387 www.hotelveronesilatorre.it @hotelveronesilatorre #hvlt

carnet /

50


倀


lifestyle

Aqualux LE PROPOSTE AQUASPA & WELLNESS DELL’HOTEL SUITE & TERME DI BARDOLINO E PER I LETTORI DI CARNET VERONA UNO SPECIALE SCONTO DEL 10 PER CENTO

S

e l’estate, grazie alle meritate vacanze, alla scorpacciata di energia che ci arriva dai raggi solari e al maggior movimento, è sicuramente un toccasana per il nostro corpo, sole e salsedine non sono esattamente amici della pelle. L’eccessiva esposizione solare e i tanti bagni in acqua di mare, infatti, rischiano di rendere l’epidermide particolarmente secca e spenta. Ecco perché l’autunno è la stagione ideale per correre ai ripari, godendo in contemporanea della naturale “cromoterapia” offerta dalle rive del Garda, che per l’occasione si colorano di giallo e di rosso. Tutto questo è Aqualux Hotel SPA Suite & Terme Bardolino, design hotel dall’anima green di Bardolino, dove anche in questa stagione fervono le proposte dell’AquaSpa & Wellness. Questo spazio di 1000 metri quadrati è il regno incontrastato dell’idroterapia e della fangoterapia, tra la Private SPA e le saune, i bagni a vapore e un’area riservata esclusivamente alle donne. Numerosi i trattamenti in listino, dai massaggi ai bendaggi alle maschere e azioni viso e corpo mirate. Qualche consiglio? Diamond White System, vera e propria chicca di bellezza specifica per attenuare le macchie scure e i segni d’invecchiamento che possono essere stati accentuati dal sole. Se si desidera invece donare nuova energia alle cellule ecco

carnet /

52

The O2 Relax, trattamento viso anti-stress che purifica, illumina e riequilibra. Infine un’imperdibile esperienza sensoriale: Voile de Sultane, per donare al corpo la morbidezza della pelle di una Sultana grazie allo scrub e all’impacco di Rhassoul (pregiatissima argilla del Marocco) a cui seguirà un piacevolissimo massaggio avvolti dall’inebriante profumo di gelsomino. (Elisa Pasetto)

PER I LETTORI DI CARNET VERONA SPECIALE SCONTO DEL 10 % SUI TRATTAMENTI PROPOSTI Per info e prenotazioni: AquaSpa & Wellness tel. 045 6229960 spa@aqualuxhotel.com


04 > 08 settembre 2019

Produzione Fondazione Discanto Direttori Artistici Cira Russo e Maria Luisa Abate Direzione e Concertazione M° Maurizio Tambara

“I vostri molteplici sentieri, artisti del mondo, possano condurre tutti a quell'Oceano infinito di bellezza dove lo stupore si fa ammirazione, ebbrezza, indicibile gioia.” Dal Vaticano, 4 aprile 1999, Pasqua di Risurrezione. IOANNES PAULUS PP. II ©Libreria Editrice Vaticana,1999

MERCOLEDÌ 4 settembre ore 20.30

SABATO 7 settembre ore 20.30

Mantova - duomo

isola della scala (VR) ABBAZIA DI SANTO STEFANO

monografia Haydn

monografia Haydn

domenica 8 settembre ore 20.30

GIOVEDÌ 5 settembre ore 21.30 * Gonzaga (MN) - FIERA MILLENARIA

vicenza - basilica dei sAnti Felice e Fortunato

DALLA CLASSICA AL MELODRAMMA DI OGNI EPOCA

La preghiera nel melodramma e non solo

vENERDÌ 6 settembre ore 20.30

per informazioni

verona - CHIESA DI SANTA MARIA IN ORGANO

info@fondazionediscanto.it

La preghiera nel melodramma e non solo

045 853 80 71 - 392 2231495 www.fondazionediscanto.it

- concerti a ingresso libero e gratuito * il concerto è all'interno della Fiera Millenaria

con il contributo di

con il patrocinio di

Camera dei Deputati

Pontificio Consiglio della Cultura

Comune di Isola della Scala

con il sostegno di

sezione di Mantova

Donatori di Musica


lifestyle

C

Hotel Caesius

DOPO LE VACANZE, BENESSERE PER IL CORPO PEELING PER FISSARE L’ABBRONZATURA, MASSAGGI, REIDRATAZIONE E DIETA

carnet /

54

ambiano le stagioni, ma i buoni propositi restano: prendersi cura del proprio corpo. La pensano così all’Hotel Caesius Terme & Spa Resort di Bardolino dove - anche se il periodo della prova costume è ormai archiviato - fervono le attività in tema di benessere per un corpo bello e in salute anche in autunno. Per il ritorno dalle vacanze il consiglio degli esperti del Centro Termale Caesius è un trattamento corpo all’olio d’oliva di 80 minuti per “fissare” l’abbronzatura che conferisce un aspetto così salubre alla pelle: un peeling ai granuli di olio d’oliva, che esfolia le cellule morte e risalta il colore della tintarella, e un massaggio che riequilibra l’idratazione dell’epidermide rendendola setosa e luminosa. E per abbinare un’azione sinergica anche dall’interno, in settembre debuttano al Caesius i nuovi menù stagionali della Penta Dieta di Evelina Flachi (quella scelta da Antonella Clerici), che ha come obiettivi detossinare, favorire le funzioni depurative e metaboliche e stimolare la perdita di peso. Perché Penta Dieta? Cinque pasti, cinque nutrienti da inserire nelle ricette e cinque “P” (Primi = Pane = Polenta = Pizza = Patate) che non vanno assunti in eccesso ed insieme nello stesso pasto. La durata del trattamento varia dai tre ai sette giorni e prevede l’assunzione di almeno 8-10 bicchieri d’acqua oligominerale Cæsius al giorno assunta anche sotto forma di bevande a base di fitoestratti e abbinata a un’alimentazione gustosa, ma leggera. Con una buona notizia: il programma detossinante può essere personalizzato anche per ospiti vegetariani, vegani e celiaci. (Elisa Pasetto)


Questa non è una finestra.


Questa è FIN-Project Ferro-line in alluminio-legno con profili in rovere naturale. Una dichiarazione estetica senza compromessi funzionali. Componga la Sua finestra perfetta nello Studio Finstral piÚ vicino: www.finstral.com


ph Maurilio Boldrini

Pubbliredazionale

Una nuova stagione per lo sport veronese Nuovo anno agonistico per le società sportive di verona e provincia

a cura di Alberto Cristani

carnet /

58

L

a stagione 2019-2020 è ormai alle porte e le società sportive veronesi sono pronte, come da tradizione, a dare battaglia. La provincia scaligera è senza dubbio una della più ricche di eccellenze a livello nazionale e anno dopo anno si consolida e si arricchisce di nuove realtà. Quali saranno gli obiettivi delle più importanti compagini gialloblu nei rispettivi campionati? L’Hellas Verona, dopo l’inaspettata ma meritatissima promozione in serie A, cercherà di mantenere la categoria possibilmente senza soffrire fino all’ultima giornata. Quest’anno più che mai l’impresa si preannuncia assai difficile in quanto oltre alle solite ‘big’, anche le squadre che puntano alla salvezza si sono notevolmente rafforzate. Ma la formazione allenata da mister Juric, anche alla luce dei nuovi inserimenti di fine mercato, non vuole assolutamente vestire i panni della vittima sacrificale: carattere, grinta, sacrificio saranno le armi sulle quali puntare per centrare l’impresa, non dimenticando l’importantissimo contributo dei tifosi, vero e proprio 12esimo uomo in campo. Chi invece dovrà lottare per risalire la china è il ChievoVerona: la retrocessione in serie B è coincisa con una vera e propria rivoluzione a livello di organico e societario. Il presidente Campedelli, coadiuvato da vicino da Sergio Pellissier, ha allestito una formazione composta da giovani promettenti e giocatori

di categoria superiore, mix fondamentale per affrontare un campionato lungo e complicato come quello cadetto. La guida tecnica è stata affidata a mister Marcolini, un altro grande ex, protagonista di alcune delle pagine più belle della storia del ChievoVerona. Chi vorrà ritagliarsi un ruolo di protagonista nel massimo campionato italiano di pallavolo è la BluVolley Verona. L’arrivo del ‘sergente di ferro’ Radostin Stoytchev si può considerare il vero e proprio colpo di mercato per una formazione che si candida come outsider nella lotta per i play off. Il presidente Magrini, insieme agli altri soci, ha le idee ben chiare: la BluVolley ad oggi non può competere con le formazioni di vertice ma ha le carte in regola per dare fastidio a tutti. Le premesse per fare bene e per divertire i tifosi, quindi, ci sono tutte: ora la parola pass al campo. Discorso diverso per l’altra ‘inqulina’ dell’AGSM Forum di Verona , ovvero la Scaligera Basket, che quest’anno non si nasconderà più e punterà, senza mezzi termini, alla promozione in serie A. Coach Dalmonte, riconfermato alla guida tecnica, avrà a disposizione un roster di assoluto livello: la base dello scorso anno è stata arricchita di giocatori di categoria che oltre alla tecnica porteranno l’esperienza, quest’ultimo fattore importantissimo per puntare al salto di categoria. Il focoso e appassionato patron Pedrollo ci crede, i giocatori ci credono, i tifosi ci credono: che sia davvero la volta buona? Un in bocca al lupo, infine, va a tutte le altre formazioni che porteranno in alto i colori della nostra città, in particolare a quelle che disputeranno i campionati di serie A: Alpo Basket femminile, Verona Rugby, Valpolicella Rugby, Css Verona pallanuoto femminile, Hellas Verona Women, Pallamano femminile Dossobuono, Pallamano maschile Vigasio, Mastini Verona e Redskyns Verona football americano, Vigasio bocce, Softball Bussolengo, Baseball Verona, Sommacampagna, Cavaion tamburello maschile. E se ci siamo dimenticati qualcuno… chiediamo venia! Buon campionato a tutti!


59 / carnet


cultura

Kidsuniversity IMPARARE DIVERTENDOSI L’ATENEO PER BAMBINI E RAGAZZI CON LABORATORI ED EVENTI ANCHE PER FAMIGLIE, CORSI E SPETTACOLI UNDER 13

I

Info e aggiornamenti: www.kidsuniversityverona.it

carnet /

60

l settembre dell’Università di Verona? Fa rima con Kidsuniversity, l’evento dedicato all’apprendere divertendosi organizzato da cinque anni a questa parte dall’ateneo scaligero e Pleiadi. Per dieci giorni aule e laboratori diventano infatti regno incontrastato dei ragazzini dagli 8 ai 13 anni, ai quali docenti e ricercatori sveleranno i segreti delle diverse discipline scientifiche con un approccio a misura di under 13. Oltre 50 i KidsLab dedicati alle scuole (tutti già esauriti) su argomenti come le potenzialità della robotica, i meccanismi del marketing, il lato divertente della matematica, come è fatto il Dna. I partner di Kidsuniversity proporranno temi altrettanto curiosi, da come si sono evoluti gli abitanti del mare, con Gardaland Sea Life Aquarium, al nuovissimo spazio del Children’s museum di Verona, gestito da Pleiadi, ai giochi tradizionali di diverse regioni europee proposti dal Tocatì. Sempre rivolti alle scuole, tornano anche i Teacherslab, workshop di aggiornamento professionale dedicati agli insegnanti. Ma Kidsuniversity Verona prevede anche un ricco calendario di laboratori per bambini e ragazzi e per le loro famiglie, oltre a spettacoli ed eventi, tutti gratuiti.


“Contemporanee / contemporanei” L’ARTE ALL’UNIVERSITÀ DAL 10 SETTEMBRE AL POLO SANTA MARTA 80 OPERE

I

nstallazioni, video, quadri, sculture: più di 80 opere contemporanee esposte per cinque anni negli spazi dell’Università di Verona per valorizzare il potere comunicativo dell’arte. È la mostra “Contemporanee / contemporanei” curata da Denis Isaia, frutto della collaborazione tra università e Agi Verona, che apre dal 10 settembre al polo Santa Marta. Solo il primo passo, in realtà, di un progetto che vuol rendere l’ateneo un laboratorio aperto per l’arte contemporanea, luogo di confronto con l’arte, intesa come chiave interpretativa della realtà. «Si tratta di un mezzo per sensibilizzare e coinvolgere gli studenti, che sono gli artefici assoluti della mostra», conferma il presidente di AgiVerona Giorgio Fasol, noto collezionista di opere di giovani emergenti. Il progetto proseguirà, quindi, con workshop e appuntamenti con artisti, critici, scrittori, galleristi e direttori di musei. Con l’auspicio che gli studenti possano essere protagonisti – ossia contemporanei – del proprio tempo. (Elisa Pasetto)

Sopra: Serena Vestreucci, Il momento in cui prima o poi si comincia a leccare per andare avanti A destra dall’alto: David Adamo, Untitled Apparatus, Man Tools (E)(M)(D) For Holding Deep Convictions Luca Trevisani, Gibbosa e sfuggente

61 / carnet


eventi

Children’s Museum Verona tutto il potere della curiosità

L’11 SETTEMBRE APRE IL MUSEO DEDICATO ALLA DIVULGAZIONE SCIENTIFICA PER LE FAMIGLIE LABORATORI INTERATTIVI E OPEN SPACE IMMERSIVO

carnet /

62

E

mozioni e curiosità. Dall’11 settembre il capoluogo scaligero dà a bimbi – e genitori, perché no – l’occasione di innamorarsi della scienza al Children’s Museum Verona. E proprio sulla base del claim «Il potere della curiosità», i più piccoli saranno guidati in un’esperienza che cambierà i paradigmi della divulgazione scientifica per le nuove generazioni. Distribuito su due piani, il quarto Children’s Museum italiano (dopo Roma, Milano e Genova) si sviluppa su un totale di 650 metri quadrati ed è dedicato non solo ai più giovani ma alle famiglie. Che cosa c’è al suo interno? Al piano terra il ThinkLab, uno spazio interattivo dove laboratori e didattica vivono assieme, con attività scientifiche in cui la manualità la fa da padrona. Al primo piano invece la «live experience», un open space immersivo dove la parola d’ordine - «vietato non toccare» - fa ben capire il senso dell’area. Il progetto è realizzato da Pleiadi, realtà che coltiva e comunica la passione per la scienza a famiglie e bambini con metodi innovativi, che vede come partner Fondazione Cariverona. «Questa struttura rende Verona una città ancora più internazionale», spiegano Lucio Biondaro e Alessio Scaboro, co-founder di Pleaidi e rispettivamente direttore operativo e scientifico di Children’s Museum Verona. «Vogliamo dare ai giovani di oggi gli strumenti necessari per capire, e quindi ripensare, il mondo di domani».


La notte (magica) della ricerca SCIENZE, SAPERI E PSEUDOSCIENZE NOTTE DELLA RICERCA VENETONIGHT 2019

Per la Notte della Ricerca- Venetonight2019 docenti, ricercatrici e ricercatori dell’Università di Verona sul palco insieme a Cristiano Militello, al mago Antonio Casanova e all’Orchestra Frattini

L

a magia sarà al centro di quest’edizione della Notte della Ricerca che si terrà venerdì 27 settembre in Piazza dei Signori a Verona, dove ricercatrici e ricercatori dell’Università di Verona insieme a grandi ospiti, tra cui Cristiano Militello e il mago Antonio Casanova, famosi per le loro imprese di “smascheramento” a Striscia la Notizia, saliranno sul palco per dare voce alla ricerca. Una serata a tema magia per dimostrare l’essenza delle scoperte scientifiche che non nascondono nessun trucco, nessun gioco di prestigio, nessun incantesimo, al contrario invece delle pseudoscienze che con fake news, cure miracolose, rivelazioni di complotti e minacce inesistenti stanno andando proprio a minare le basi della società basata sulla conoscenza. Chi fa del sapere scientifico la propria professione, come i docenti universitari, ha il dovere morale di svelare gli inganni e le apparenti verità su cui si basano questi approcci. I ricercatori oggi non solo devono illustrare alla gente cosa sia la scienza ma anche rivelare tutto ciò che scienza non è – ciò che pseudoscientifico – che è apparente e ingannevole e che sta provocando danni nella società. Durante la serata in piazza dei Signori la ricerca scientifica verrà raccontata attraverso musica, spettacolo, talk show e un’area stand dove potrete “toccare” dal vivo i “segreti della ricerca” e un’area demo e talk dove incontrare ed ascoltare i ricercatori. A partire dalle 17 (e per tutta la serata), Piazza dei Signo-

ri verrà animata da un’area stand e talk con esperimenti, speech, workshop e la possibilità di soddisfare le più disparate curiosità e scoprire dal vivo cosa succede nei laboratori e nelle aule dell’Università. Il grande spettacolo della serata inizierà alle 21:00; durante lo show, sotto la conduzione di un volto noto della televisione italiana Cristiano Militello, e di una live band effervescente come l’Orchestra Frattini, professori e ricercatori porteranno sul palco della Notte della Ricerca - Veneto Night talk originali che vi sapranno sorprendere. A interpretare il tema della serata, per una chiusura emozionante, sul palco della Notte della Ricerca salirà il mago Antonio Casanova pronto a incantare il pubblico con un vero spettacolo di illusioni e giochi di magia. Noto al pubblico televisivo grazie alla rubrica sul programma Striscia la Notizia, in onda su Canale 5, nel ruolo di inviato magico capace di ricreare con le arti illusionistiche i paradossi della società moderna, Antonio Casanova ha frequentato l’ambiente degli inventori e dei costruttori americani di grandi illusioni come David Copperfield. Oltre a partecipare a numerosi spettacoli di illusionismo e magia, il mago Casanova ha pubblicato libri per ragazzi e lavorato alla scrittura di spettacoli teatrali, sempre legati al tema. Ricercatori e ricercatrici dell’Università di Verona vi aspettano venerdì 27 settembre dalle ore 17.00 in Piazza dei Signori a Verona per la notte (magica) della ricerca.

In alto, il mago Antonio Casanova. Sopra, Cristiano Militello

63 / carnet


Pubbliredazionale

I Family Happening Tutto nasce da un sì

l Family Happening giunge alla sua 15^ edizione, con il titolo “Tutto nasce da un sì” e anche quest’anno è Patrocinato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Verona, dalla Consulta Comunale per la Famiglia, dalla Provincia di Verona e con il sostegno del Centro di Servizio per il Volontariato di Verona. È assolutamente umano eppure non scontato, riconoscere che ogni nostra azione è frutto di un gesto di libertà, di un SÌ. Per questo abbiamo scelto un titolo così entusiasmante. Tutto nasce da un sì: la scelta della scuola, del lavoro, del marito o della moglie, l’accoglienza di un figlio, l’accettazione di un sacrificio o di una malattia: un sì alla bellezza della vita in ogni circostanza dentro il grande mistero che la Genera. E cosa ci sostiene quando tutto diviene dubbio, quando ogni passo sembra sospeso nel vuoto? Riconoscere almeno un momento in cui ci si è sentiti amati, abbracciati ed accolti, quando siamo stati messi al centro di quel SÌ. E allora il nostro passo diviene sicuro, sereno e addirittura gioioso. Anche quest’anno si riunirà il mondo dell’associazionismo che ha a cuore la famiglia, nei consueti spazi nel centro di Verona dal 6 all’8 settembre. Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio e la bellissima Loggia del Consiglio offriran-

no una splendida cornice a chi vorrà conoscere le numerose realtà che operano nell’ambito sociale e culturale in Verona e provincia, avendo a cuore tutti i temi cari alla Famiglia. Ma il Family Happening riserva molto altro ancora: le associazioni racconteranno in diretta le proprie mission ed esperienze; si potrà socializzare e mangiare insieme negli stand gastronomici ascoltando buona musica; assistere a spettacoli e alla presentazione di libri e far crescere la propria curiosità attraverso le testimonianze di chi nell’ambito del lavoro, dello sport, della cultura, ha saputo dire un sì incondizionato e ricco di speranza. E per tutti sarà possibile partecipare ai laboratori organizzati dalle diverse associazioni. Una tre giorni densa di attività, movimento e incontri, che troveranno spazi e promozione nei diversi canali di stampa e comunicazione e naturalmente nel mondo dei social, tanto caro ormai a tutte le fasce di età. Il Family Happening 2019 sarà luogo di festa, cultura e amicizia: vi aspettiamo nel cuore di Verona dal 6 all’8 settembre Si ringraziano: Banco BPM, Fondazione Cattolica, Studio Impresa, EVS, ElettroImpianti, MPQuadro, Musical Box, Studio Borin.


eventi D

A Castel d’Azzano i colori e i sapori di Cucine a Motore

CUCINE A MOTORE @ CASTEL D’AZZANO 27-28-29 SETTEMBRE 2019 Orari: venerdì 27 settembre: dalle 18.00 alle 24 sabato 28 e domenica 29 settembre: dalle 11.00 alle 24

carnet /

66

opo aver toccato le migliori piazze d’Italia e dopo il grande successo dello scorso anno, dal 27 al 29 settembre, in Piazza Sandro Pertini a Castel D’Azzano torna Cucine a Motore – Food Truck Festival per un fine settimana all’insegna del gusto e dei sapori da tutta Italia: cibo di strada in versione gourmet per tutti i gusti ad ingresso rigorosamente gratuito. “Come Amministrazione” dice Massimiliano Liuzzi, Assessore al Tempo Libero e Manifestazioni del Comune di Castel D’Azzano, “siamo davvero felici di ospitare, anche quest’anno, un tour nazionale conosciuto e riconosciuto per portare nelle piazze prodotti e cibo di qualità e per essere un evento di grande festa davvero per tutti: famiglie, giovani e meno giovani. Non posso che invitare tutti i cittadini a partecipare all’evento, soprattutto i nostri ragazzi che magari hanno seguito il tour in altre piazze e che, a settembre, avranno l’occasione di viverlo a 360° nel nostro comune”. Protagonisti assoluti della manifestazione sono i food truck che con i loro colori e il loro stile sono ormai un appuntamento da non perdere. A Castel d’Azzano si spazierà dalla cucina regionale de LO SCARROZZINO, LA PIADA ROMAGNOLA, IL TRULLETTO, LA TIGELLAIA MATTA e il siciliano PERI PERI. Largo a fritti e patatine con FRITTO E FRITTO e CHEF PETER ON THE ROAD. Ampio spazio a bbq, grill, carni affumicate e altre prelibatezze con BBQ VALDICHIANA, LA MIA POLPETTA, ROCK'N BURGER, SMOKEHOUSE. E ancora PIKACICCIO, FAST AND FOOD e FUMETTO PERFETTO per veri piatti gourmet. Non mancheranno la pizza di PIZZA COUNTRY, le specialità venezuelana e messicane di ZAPEROCO e i dolci e dessert con le creazioni LADY CAFFE’. Ad accompagnare questi tre giorni di sapori e colori ci sarà la birra di qualità, grazie alla partnership con FORST. Le serate saranno come sempre animate da buona musica e intrattenimento con ospiti d’eccezione. Venerdì 27 settembre il rock’n roll dei Cactus Quillers, sabato 28 l’esibizione dei Funky Town e per chiudere in bellezza domenica 29 settembre i Briganti del Folk. Appuntamento imperdibile quindi in Piazza Sandro Pertini a Castel D’Azzano con l’ultima tappa del tour 2019 di Cucine a Motore che partirà venerdì 27 settembre dalle 18 (e fino alle 24) per poi, sabato 28 e domenica 29 settembre, aprire alle 11 del mattino (e poi sempre fino a mezzanotte) e animare la città con spettacoli, musica e tanto buon cibo. L’ingresso alla manifestazione è gratuito, tutte le info sono disponibili su sito cucineamotore.com e sulla pagina Facebook.


46 Festa dell’Uva RIEVOCAZIONE MEDIEVALE o

13, 14, 15, 16 Settembre 2019 CASTEllO DI MONZAMBANO Un tuffo nel medioevo - non perdetevi la Rievocazione del Castrum de Monte Zambano per le vie e vicoli del Castello Medievale. Vi aspettano 500 figuranti, spettacoli, sfilate storiche, mercato, taverne e hostarie medievali, burattini & giochi antichi per i piccoli. Ingresso Rievocazione: 3 €. Ingresso libero per i minori di 14 anni. In caso di maltempo la rievocazione verrà sospesa. Rievocazione medievale solo sabato e domenica. www.monzambanomedievale.com www.prolocomonzambano.it www.facebook.com/monzambanomedievale/


eventi

Dove andare, cosa a cura di Giorgia Cozzolino

TOCATÌ - FESTIVAL INTERNAZIONALE DEI GIOCHI IN STRADA Dal 12 al 15 settembre a Verona, nel centro storico Ritorna il Tocatì - Festival Internazionale dei Giochi in Strada, organizzato dall’Associazione Giochi Antichi (AGA) con il Comune di Verona. Il paese ospitato è la Bretagna e i protagonisti saranno i giocatori bretoni, ma anche musicisti, giornalisti, studiosi, scrittori e sportivi che animano gli incontri collaterali ai giochi. Tra le voci della sezione Riflessioni si potranno ascoltare quelle di Alexander Mourot, Mariapia Veladiano, Robin Gindre, Francesca Corrado, Fulvio Ervas, Alessandro Costacurta e Marco Cattaneo, Giacomo Stella e Marina Zoppello. Verona, dal 12 al 15 settembre, si trasforma così nella Capitale Mondiale del Gioco Tradizionale. Associazionegiochiantichi.it

carnet /

68

FESTA DEL TARTUFO NERO DEL MONTE BALDO Dal 30 agosto al 2 settembre a Caprino Profumo di tartufo, gusto unico. A Caprino, fino al 2 settembre, si svolge la dodicesima edizione della Festa del Tartufo Nero del Monte Baldo. Dalle 19.30 a tarda sera, alla scoperta del gustoso «oro nero». SOAVE VERSUS Dal 31 agosto al 2 settembre a Verona, alla Gran Guardia Wine lover di tutto il mondo riuniti intorno al calice giallo oro. A Verona dal 31 agosto al 2 settembre si tiene una nuova edizione di Soave Versus. Dopo un convegno sull’enoturismo e la serata incentrata su Linea Verde, con degustazioni, show cooking, la presentazione dell’Aida Storica del 1913 e con la Strada del Vino Soave, domenica 1 settembre spazio agli abbinamenti tra il Soave e prelibatezze gastronomiche. Lunedì 2 settembre è dedicato all’Ais e al concorso del Migliore Sommelier di Soave. Soaveversus.com


ROMEO E GIULIETTA, SPETTACOLO ITINERANTE Tutte le sere fino al 14 settembre, in centro storico a Verona Nei luoghi affascinanti del centro di Verona, Romeo, Giulietta e Mercuzio accompagneranno gli spettatori attraverso la vicenda e i luoghi della storia d’amore più famosa di tutti i tempi, in uno spettacolo itinerante per la regia di Paolo Valerio. Dal lunedì al sabato ore 21, con aperitivo di benvenuto ore 20.30. Venerdì spettacoli anche alle ore 18. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà negli spazi del Teatro Nuovo. Teatronuovoverona.it

MERCATO DEL SOLE Dal 20 al 22 settembre a Verona, in piazza dei Signori Il Mercato del Sole è una vivace ricerca di nuovi talenti, design e progetti creativi, una vetrina di espositori d'eccellenza. Dal 20 al 22 settembre in piazza dei Signori a Verona: un’opportunità di sviluppo commerciale per piccole realtà imprenditoriali che propongono prodotti di alta qualità. Mercatodelsole.it

FESTA DEL RISO CO’ LE NOSE Dall’1 al 15 settembre a Nogara Nella tensostruttura coperta della Festa di Nogara, accanto al tipico risotto co’ le nose, verranno proposti altri risotti tradizionali e primi e secondi piatti locali e veneti, dai maccheroni col musso alle lasagne con l’anara. Accanto agli stand, l’area Cucina Itinerante, dove alcuni ristoranti si alterneranno per offrire le proprie specialità gourmet. E poi concerti, eventi, concorsi. Nogaraeventi.it

MARMOMAC Dal 25 al 28 settembre alla Fiera di Verona Mostra internazionale di marmi, design, macchine e tecnologie Incontri b2b mirati per segmento e tipologia di utilizzo dei materiali, un progetto educational per interior designer, il crescente sviluppo digital e della rete internazionale di promozione: sono solo alcune delle novità di Marmomac, in programma dal 25 al 28 settembre a Verona. Si tratta della 54ª edizione del più importante salone mondiale dedicato a marmi, graniti, tecnologie di lavorazione, design applicato e formazione. Marmomac vanta un elevato profilo di internazionalità: nell’edizione 2018 il 62% delle 1.616 aziende espositrici e dei 68mila operatori provenivano dall’estero, da 150 Paesi del mondo. Marmomac.com

TORTELLINI E DINTORNI Dal 6 all’8 settembre a Valeggio Tortellini e Dintorni è un percorso enogastronomico, alla scoperta del territorio valeggiano e dell’entroterra gardesano. Le serate di Tortellini e Dintorni, dal 6 all’8 settembre, sono animate da spettacoli e mostre tematiche. Nella tre giorni, anche un’area dedicata all’editoria, e il mercato di eccellenza con produttori selezionati.

fare, cosa vedere FIERA DEL RISO DI ISOLA DELLA SCALA Dall’11 settembre al 6 ottobre Non esiste una parola per tradurre “risotto” perché si dice “risotto” in tutte le lingue del mondo. La Fiera del Riso a Isola della Scala è la grande festa del Risotto italiano. La Fiera vuole celebrare il riso italiano (e in particolare il riso Nano Vialone Veronese IGP, primo in Europa ad aver ottenuto nel ‘96 l’Indicazione Geografica Protetta), la sua tradizione, la sua storia in cucina e nella cultura rurale del nostro Paese. Ma la Fiera è diventata anche luogo di sperimentazione per numerosi chef. Fieradelriso.it HOP HOP STREET FOOD Dal 13 al 15 settembre a San Giovanni Lupatoto Cibo di strada da tutto il mondo all’Hop Hop Street Food. Oltre al cibo, dolce e salato, ampia selezione di birre artigianali. Hophopstreetfood.com RIEVOCAZIONE MEDIEVALE Il 14 settembre a Monzambano, nel castello La una delle più belle feste medievali. Nel Castello di Monzambano: spettacoli, musica antica, giochi medievali, antichi mestieri, osterie e locande storiche. Monzambanomedievale.com

69 / carnet


food & wine

Signorvino UN SETTEMBRE DI EVENTI CENA E APERITIVO IN VIGNA, WINE AND BBQ, LEZIONI DI VINO

C

osa c’è di meglio, per comunicare la bellezza del vino italiano in particolare tra i più giovani, di un evento che permetta al pubblico di avvicinarsi al vino in maniera semplice, divertente e affiancato da professionisti del settore? Ecco perché anche in settembre Signorvino, la catena di wine store nata per valorizzare proprio le etichette italiane, ha in cantiere un denso calendario di eventi. Si comincia sabato 14 settembre da Signorvino di Parona, con un’imperdibile Cena in Vigna dalle 20, per degustare, immersi nell’atmosfera della Valpolicella, ottimo cibo accompagnato da vini del territorio da scegliere direttamente dalla cantina. Quindi, due eventi per chiudere in bellezza

carnet /

70

l’Aperitivo in Vigna, l’appuntamento più apprezzato dell’estate: giovedì 19 settembre e sabato 21 settembre, dalle 19, lo store sarà un vero paradiso per chi vorrà divertirsi ad abbinare i prodotti tipici regionali con calici di vino selezionati dai wine specialist di Signorvino, tutto a suon di musica. Domenica 22 settembre sarà invece la volta del social lunch Wine and Bbq. Nello store di Verona in Corso Porta Nuova, inoltre, dal 23 settembre, riprenderanno le lezioni di vino, rivolte anche ai non esperti. La peculiarità? Lo stile molto informale, in linea con la missione di Signorvino: far sorgere nei più giovani un’abitudine al consumo consapevole ed informato. (Elisa Pasetto)


STELLADESIGN

progetta e produce soluzioni illuminotecniche a Led efficienti per ogni ambiente. Con sede stabile in Toscana da oltre 60 anni, realizziamo i desideri dei nostri clienti, con la possibilità di creare PEZZI UNICI. Collaboriamo per capire le vostre esigenze e garantirvi un prodotto che vi appaga in ogni suo aspetto. DESIGN, ARTIGIANALITÀ, QUALITÀ E PERSONALIZZAZIONE sono i nostri plus. Non esitate a contattarci per maggiori informazioni.

STELLADESIGN designs and produces efficient LED lighting solutions for every environment. Established in Tuscany for over 60 years, we realize the wishes of our customers, with the possibility of creating unique pieces. We work together to understand your needs and guarantee you a product that will satisfy you in every aspect. DESIGN, CRAFTSMANSHIP, QUALITY AND PERSONALIZATION ARE OUR PLUS. Contact us for more information.

FARETTI CON SUPPORTO

FARETTI ORIENTABILI

PLAFONIERE

Via Del Gallaccino 28 58033 Castel del Piano GR +39 0564 973013

APPLIQUE

LAMPADE A SOSPENSIONE

FARETTI DA INCASSO

LAMPADARI

www.stelladesign.org

+39 337 482069 info@stelladesign.org gamberoni.t@stelladesign.org


parchi a tema

Gardaland Oktoberfest DAL 14 AL 29 SETTEMBRE IL PARCO DIVERTIMENTI OSPITA LA FESTA BAVARESE BIRRE, SPECIALITÀ GASTRONOMICHE, SHOW, ATTRAZIONI, ADDOBBI A TEMA E DULCIS IN FUNDO… IL BIRRAMISÙ

carnet /

72


L

a Baviera, per oltre due settimane, si trasferisce sulla sponda veronese del Garda. Merito di Gardaland Oktoberfest, l’appuntamento grazie al quale gli ospiti del Parco divertimenti di Castelnuovo potranno degustare specialità enogastronomiche e godere dell’allegro folklore bavarese, il tutto “condito” da emozioni e adrenalina garantite dalle attrazioni del Parco. L’appuntamento è dal 14 al 29 settembre (dalle 10 alle 21 il sabato, dalle 10 alle 18 la domenica e dalle 10 alle 17 dal lunedì al venerdì) con addobbi a tema, offerta eno-gastronomica di qualità e divertenti show. Via ai festeggiamenti ogni giorno già prima delle 10 con il Welcome Show, con la mascotte Prezzemolo e i ballerini nelle tradizionali vesti bavaresi. Tra enormi boccali, maestosi fusti di birra, svolazzanti bandiere e colorati drappi la Kapuziner Bier Band girerà intanto il parco per allietare con le sue note germaniche grandi e piccini. Piazza Ramses, allestita con tavoli e panche pronte ad accogliere fino a mille commensali, sarà il fulcro della festa, dove poter gustare gustosi canederli, soffici bretzel

e succulenti stinchi di maiale senza rinunciare alle salsicce e alla saporita abbinata würstel e crauti. Immancabile, poi, la birra, da sorseggiare in uno dei tanti punti di spillatura nel Parco o direttamente da un divertente carro trainato da cavalli. Dulcis in fundo, il delizioso birramisù fatto in casa, realizzato proprio con ottima birra. Per chi desidera godersi più giorni di festa soggiornando negli hotel di Gardaland Resort, Gardaland Hotel, Gardaland Adventure Hotel e il nuovissimo Gardaland Magic Hotel propongono, per i soggiorni dal 14 al 28 settembre, uno speciale sconto fino al 20% sul pacchetto che comprende pernottamento, prima colazione e ingresso combinato a Gardaland Park e Gardaland SEA LIFE Aquarium. Compreso nel pacchetto un secondo ingresso combinato Gardaland Park e Gardaland SEA LIFE Aquarium praticamente gratuito (offerta valida solo online prenotando anticipatamente entro il 19 settembre). Per info e prenotazioni: www.gardaland.it


visitrovereto Mostra mercato della Val di Gresta

ui, in Val di Gresta, orto biologico del Trentino, tutto scorre lento. Si passeggia all’aria aperta fra boschi e prati, si gustano i cibi sani della tradizione, si entra in contatto con gli animali selvatici e della fattoria nel rispetto della natura. Nei campi coltivati si conoscono i contadini del posto che ancora oggi scelgono di lavorare il terreno come un tempo, con l’aratro trainato dal cavallo e raccogliendo con cura il frutto del proprio lavoro. Ogni anno, durante i mesi autunnali, sono proprio i prodotti tipici di questa valle i protagonisti della Mostra Mercato della Val di Gresta, appuntamento in programma nel comune di Ronzo-Chienis dal 22 settembre al 13 ottobre. Ormai giunta alla sua quarantanovesima edizione, la Mostra Mercato si propone di anno in

Info e accoglienza turistica: Azienda per il Turismo Rovereto e Vallagarina Corso Rosmini,21 – Rovereto (TN) Tel. +39 0464 430363 info@visitrovereto.it www.visitrovereto.it

carnet /

74

anno come un punto di incontro fra enogastronomia, prodotti biologici e la cultura del mangiare e del vivere in modo sano attraverso un calendario ricco di appuntamenti ed iniziative per adulti e bambini: attività creative, passeggiate nei boschi, incontri, dibattiti, momenti musicali e culturali. Fra gli appuntamenti principali, l’inaugurazione domenica 22 settembre con musica e intrattenimenti ed il “Giro dei Volti”, una camminata enogastronomica per le vie del suggestivo paese di Ronzo-Chienis in programma per domenica 29 settembre. Per tutta la durata della Mostra Mercato sarà inoltre possibile acquistare presso il Consorzio Ortofrutticolo i prodotti della valle fra cui ortaggi freschi, conserve, confetture ed altri trasformati, tutto rigorosamente biologico per mangiare sano, ma con gusto.

Fototeca APT Rovereto e Vallagarina - ph Enrico Genovesi

Q

L’ORTO BIOLOGICO DEL TRENTINO PROTAGONISTA A RONZO-CHIENIS ESISTE UN LUOGO IN TRENTINO CHE POCHI CONOSCONO, UN PAESAGGIO SCANDITO DAI RITMI DELLA VITA CONTADINA


Ronzo-Chienis dal 22 settembre al 13 ottobre

Inaugurazione

Giro dei vòlti

Fototeca Visitrovereto-foto di Enrico Genovesi e Daniele Baldi

Mostra Mercato della Val di Gresta Spesa Bio

22 settembre – 13 ottobre 29 settembre 22 settembre Musica e intrattenimento per grandi e piccini

Camminata enogastronomica per le vie di RonzoChienis

Azienda per il Turismo Rovereto e Vallagarina +39 0464 430363 info@visitrovereto.it

Prodotti biologici disponibili presso il Consorzio Ortofrutticolo anche il sabato e la domenica


green A

nche il mese di settembre ha in serbo delle belle sorprese al Parco Giardino Sigurtà, oasi naturalistica alle porte di Verona. Passeggiando tra i viali del Parco o concedendosi una camminata sul Grande Tappeto Erboso, si incontrano aster o settembrini, le migliaia di rose che colorano in due varietà il famoso viale (Il Viale delle Rose), per cui il parco è ormai noto, le centinaia di piante annuali come dalie, tagetes e supatiens che impreziosiscono il Viale delle Aiuole Fiorite fino ad ottobre. Senza dimenticare una tappa al Labirinto, punto di interesse tra i più affascinanti del Giardino, con 1500 piante di tasso e una torre al centro, e i Giardini Acquatici dove danzano coloratissime ninfee che abbracciano il riflesso del Castello Scaligero del tredicesimo secolo. Per le famiglie, invece, una tappa imper-

Parco Giardino Sigurtà MAGICO SETTEMBRE TRA EVENTI E FIORITURE

dibile è la Fattoria Didattica, dove incontrare tanti simpatici animali come caprette tibetane, galline (padovana, lionata ed ermellinata), tacchini bronzati, asini S. Domenico e pecore della Lessinia. Da segnare sul calendario invece gli appuntamenti per il pubblico: si parte domenica 1 settembre con Il magico mondo del Cosplay, arrivato alla tredicesima edizione; sarà una giornata dedicata alla fantasia con migliaia di figuranti in costume, tre escape room tematizzate, animazione e il nuovo imperdibile concerto di Giorgio Vanni, per cantare le sigle dei cartoni animati a squarciagola. Domenica 29 settembre, invece, da non perdere Viaggio nel tempo: gara e sfilate di eleganza di carrozze d’epoca trainate da favolosi cavalli, musica dal vivo con l’Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici che accompagnerà le coreografie dell’epoca ottocentesca e un romantico pic-nic sull’erba con abiti di un tempo caratterizzeranno questa giornata speciale. Dal 23 settembre, invece, prenderà il via il contest fotografico dedicato all’autunno: per partecipare alla sesta edizione basta inviare due immagini al Parco a tema autunno entro il 10 novembre 2019. In palio c’è l’abbonamento stagionale del Parco Giardino Sigurtà per la stagione 2020. Per ulteriori informazioni: www.sigurta.it carnet /

76


Organizzato da:

Con il patrocinio di:

Comune di Castel d’Azzano

CASTEL D’AZZANO

Piazza Sandro Pertini

L’Assessore al tempo libero e commercio MASSIMILIANO LIUZZI

Il Sindaco DOTT. ANTONELLO PANUCCIO


wildlife Parco Natura Viva D

IBIS EREMITA, LA SESTA MIGRAZIONE GUIDATA DALL’UOMO NEI CIELI ITALIANI L’AVVENTURA DEGLI UCCELLI E DEI RICERCATORI AUSTRIACI DEL WALDRAPPTEAM, “GEMELLATI” CON IL PARCO NATURA VIVA

carnet /

78

alle Alpi austriache alla provincia di Vicenza, a Thiene, sorvolando il Lago di Caldonazzo: è stata questa la tappa che ha condotto nei cieli italiani lo stormo di uccelli e uomini della VI Migrazione Guidata dall’Uomo degli ibis eremita. Obiettivo: l’Oasi di Orbetello. Centosessantatrè chilometri in tre ore e quarantadue minuti, al di sopra e al di sotto delle nuvole, compreso un incontro ravvicinato con un’aquila che li ha accompagnati per un breve tratto. Per il sesto anno consecutivo, i ricercatori austriaci del Waldrappteam ha affrontato uno dei momenti più delicati del progetto europeo LIFE+ “Reason for hope”, che vede come unico partner italiano il Parco Natura Viva di Bussolengo: a bordo di due ultraleggeri a motore, mostrare a 29 esemplari di ibis eremita (specie migratoria estinta in Europa 4 secoli fa) la rotta da seguire fino al sito di svernamento, in modo che possano memorizzarla, tornare autonomamente nei quartieri riproduttivi d’Oltralpe, in vista della prossima stagione calda e ripopolare i cieli con la propria prole. La VI Migrazione Guidata dall’Uomo, per la seconda tappa italiana è arrivata alle porte della Pianura Padana, in Valle Gaffaro. Poi, la difficile traversata degli Appennini, oltre i quali si stende la Toscana e l’Oasi di Orbetello. «Buona parte del segreto di questa missione», spiega Cesare Avesani Zaborra, direttore scientifico del Parco Natura Viva, «sta nell’allevamento dei 29 pulcini da parte delle due mamme adottive che si sono occupate di loro dal momento della schiusa al Tierpark Rosegg (Carinzia), durante l’addestramento al volo e in questi giorni, a bordo dei due ultraleggeri che guidano gli ibis in volo». Da quell’aprile, quando le due mamme adottive Anne-Gabriela Schmalstieg e Helena Wehner hanno preso in carico i neonati pulcini, li hanno nutriti, cresciuti, stabilito un legame necessario per farsi seguire in volo, proprio in previsione di questi giorni. «A Orbetello», prosegue Avesani Zaborra, «i 29 giovani affronteranno la vita selvatica non più con l’aiuto dell’uomo, ma insieme ai circa 120 esemplari che le precedenti edizioni della Migrazione Guidata hanno condotto sul suolo italiano».


D E S I G N

P O R T R A I T.

Michel, sistema di sedute disegnato da Antonio Citterio. www.bebitalia.com

Via del Lavoro 18, 37020 - Valgatara di Valpolicella (VR) Tel. 045 6800525 - Fax 045 7704900 Via Varini 50, 38060 - Marco di Rovereto (TN) Tel. 0464 943220 - Fax 0464 942306 www.ballarini-interni.com - info@ballarini-interni.com


design FIN-Vista nuovi orizzonti per gli amanti del vetro FINSTRAL PROPONE UN INNOVATIVO SISTEMA MODULARE PER LE PARETI VETRATE

P

iù luce per le opere di ristrutturazione, più trasparenza per le nuove costruzioni: continua il trend delle ampie superfici vetrate. Finstral ha sviluppato una soluzione modulare che esaudisce ogni desiderio. Ante, porte o pareti vetrate si inseriscono in una struttura reticolata di montanti e traverse. Rispetto ai sistemi tradizionali – soprattutto a complesse facciate di vetro – FIN-Vista offre più spazio alla personalizzazio-

ne e la possibilità di integrare svariate soluzioni di apertura. Anche il montaggio è semplice, rapido e sicuro, perché tutti i componenti vengono preassemblati negli stabilimenti Finstral. Una parete vetrata che combatte lo stress da cantiere regalando numerose possibilità di personalizzazione... un sogno che diventa realtà! Con FIN-Vista l’assortimento Finstral si arricchisce di una brillante soluzione. “Al posto di una complessa facciata di vetro, proponiamo un sistema modulare. A seconda dello stile architettonico e delle esigenze abitative è possibile integrare gli elementi desiderati in ampie superfici vetrate. I singoli campi possono avere una larghezza o una lunghezza fino a cinque metri.”, spiega Joachim Oberrauch, membro della Direzione Finstral. L’aspetto complessivo di una parete vetrata FIN-Vista è molto essenziale: anziché accoppiare i singoli campi gli uni con gli altri e raddoppiare così l’ingombro dei profili, Finstral costruisce una struttura reticolata di montanti e traverse in cui vengono inserite le vetrate fisse e le ante degli elementi apribili. “In tutti i profili in PVC della nostra parete vetrata è presente un rinforzo in acciaio, che rende la struttura particolarmente stabile”, sottolinea Joachim Oberrauch. Inoltre, rispetto ai tradizionali sistemi di montanti e traverse in alluminio, nella maggior parte dei casi permette di impiegare profili più sottili, con uno spessore di soli cinque centimetri. Vetro che si congiunge con la muratura, che ricopre i profili e gli angoli o si estende fino al pavimento: FIN-Vista rende possibile la creazione di grandi superfici trasparenti, offrendo possibilità di personalizzazione pressoché infinite. Nel giroscale e all’interno dell’abitazione si possono realizzare spettacolari vetrate panoramiche. In più, a seconda del progetto, è possibile integrare porte d’ingresso e porte scorrevoli. Il lato esterno della parete vetrata è sempre rivestito con profili in alluminio, molto resistenti agli agenti atmosferici. Per questo materiale è disponibile una selezione di 230 colori, che consente di trovare sempre la tonalità perfetta per lo stile della propria casa. Per il lato interno si può scegliere tra alluminio, PVC e legno. A differenza delle tradizionali pareti vetrate in alluminio, FIN-Vista – come tutti i prodotti Finstral – è realizzata con profili dal nucleo in PVC, che garantisce valori di isolamento ottimali. (a cura di Giancarla Gallo) www.finstral.com

carnet /

80


Matteo Setti in Notre Dame de Paris - dal 3 al 5 ottobre - ph. Donatello Iacobone

C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019

Festa Sotto el Campanil Pieve di S.Floriano di S.Pietro in Cariano, dal 30 agosto al 2 settembre. Stand gastronomici, arte e attività per bambini e adulti.

DOMENICA 1 SETTEMBRE

Sagra di San Luigi e della Comunità Marano di Valpolicella, dal 30 agosto al 2 settembre e 7 settembre.

Loredana Bertè Teatro Romano, Verona, ore 21. Concerto.

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it Magnalonga Una passeggiata enogastronomica di 10 km fra i borghi di Volano, Besenello, Calliano e i vigneti circostanti. Maggiori info a pagina 68. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Festival di danza contemporanea. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it

Little Mart - Al Museo ci vado anch’io Mart, Rovereto (TN), ore 15, tutte le domeniche. Laboratori per bambini e famiglie per sperimentare i linguaggi dell’arte. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it I tesori nascosti della biblioteca più antica al mondo Biblioteca Capitolare, Verona, dal giovedì alla domenica (10.30-17.30) Esposizione temporanea. Previste visite guidate, per info vedi pagina 65 Info: 388 5758902 • www.bibliotecacapitolare.it Soave Versus Gran Guardia e Piazza Bra, Verona, dal 30 agosto al 2 settembre. Festival del vino Soave Doc

Il Magico Mondo del Cosplay - Tredicesima edizione Parco Giardino Sigurtà, Valeggio sul Mincio. Evento dedicato alla sempre più conosciuta moda giapponese di travestirsi da personaggi dei cartoni animati, della fantasia e dei fumetti. Chi entra in abiti cosplay ha diritto all’entrata gratuita al Parco. Info: www.sigurta.it Il linguaggio segreto delle piante Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Attività dedicate al mondo delle piante. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it carnet /

82

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci. Festa del tartufo nero del Monte Baldo Caprino Veronese, dal 30 agosto al 2 settembre. Info: fb @tartufoneromontebaldo Visite al Forte Tesoro Sant’Anna d’Alfaedo, tutte le domeniche. Prenotazione obbligatoria. Info: www.tesorodellalessinia.it

Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

LUNEDÌ 2 SETTEMBRE

Rumori fuori scena Cortile S. Eufemia, Verona, dal 27 agosto al 2 settembre, ore 21. Compagnia Granbadò. Rassegna Teatro nei Cortili. Magnalonga settembrina Passeggiata enogastronomica attraverso le strade, le ville, i vigneti e le cantine di Negrar. Info: 346 3647892

Evanescence Arena di Verona, ore 21. Concerto


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 Levante Teatro Romano, Verona, ore 21. Concerto.

Leo inventa tutto Teatro Camploy, Verona, ore 21. Testo e regia Matteo Mirandola. Fondazione Aida. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Cipì Teatro Camploy, Verona, ore 21. Tratto dal romanzo di Mario Lodi, regia Maria Selene Farinelli. Fondazione Aida. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it

Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it

Rumori fuori scena Cortile S. Eufemia, Verona, dal 27 agosto al 2 settembre, ore 21. Compagnia Granbadò. Rassegna Teatro nei Cortili.

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Soave Versus Gran Guardia e Piazza Bra, Verona, dal 30 agosto al 2 settembre. Festival del vino Soave Doc Festa Sotto el Campanil Pieve di S.Floriano di S.Pietro in Cariano, dal 30 agosto al 2 settembre. Stand gastronomici, arte e attività per bambini e adulti. Sagra di San Luigi e della Comunità Marano di Valpolicella, dal 30 agosto al 2 settembre e 7 settembre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

MERCOLEDÌ 4 SETTEMBRE Carmen Arena di Verona. Di Georges Bizet. Regia Hugo de Ana. 97° Arena Opera Festival. Fondazione Arena di Verona www.arena.it

MARTEDÌ 3 SETTEMBRE Aida (Edizione Storica 1913) Arena di Verona, 3 e 7 settembre. Di Giuseppe Verdi. Regia di Gianfranco de Bosio. 97° Arena Opera Festival. Fondazione Arena di Verona (www.arena.it)

Monografia Haydn Mantova, Duomo, ore 20.30. Concerto a ingresso libero. Rassegna Sentieri di Musica - Orchestra Europea Discanto in tour. Produzione Fondazione Discanto, Direttore Maurizio Tambara. Info: 392 2231495 • www.fondazionediscanto.it

Bottega, Scuola, Accademia Museo di Castelvecchio, Verona, fino al 29 settembre Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo, fino al 26 gennaio (info a pagina 40) Come un film - Il cinema post futurista degli anni ‘30 Casa d’Arte Futurista Depero, Rovereto (TN), fino al 20 ottobre

Pink Floyd Legend - Shine Pink Floyd Moon Teatro Romano, Verona, ore 21. Con coreografia e regia di Micha van Hoecke, musiche dal vivo dei Pink Floyd Legend e il corpo di ballo della Compagnia Daniele Cipriani.

Aperitivo in vigna Signorvino Valpolicella, Parona, ore 19. L’aperitivo per eccellenza di Verona. Apericena con prodotti tipici accompagnati da un calice di vino. Info: www.signorvino.com Ma perché tutti mi chiamano Frankenstein? Teatro Camploy, Verona, 4 e 5 settembre, ore 21. Testo e regia Pino Costalunga. Fondazione Aida e Febo Teatro. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Wine & Relax Aperitivo nel verde della cantina Monteci, ad Arcè di Pescantina. Selezione dei migliori vini bio, sfiziosi stuzzichini, buona musica jazz dei Minor Seventh ed altre sorprese. Ingresso libero Info: 045 7151188 • www.monteci.it

Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre.

S.I.M. - Shakespeare Interactive Museum Teatro Satiro Off, Verona, fino al 15 settembre

Rotterdam Philharmonic Orchestra Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org

Dalla classica al melodramma di ogni epoca Fiera Millenaria, Gonzaga (MN), ore 21.30. Rassegna Sentieri di Musica - Orchestra Europea Discanto in tour. Produzione Fondazione Discanto, Direttore Maurizio Tambara. Info: 392 2231495 • www.fondazionediscanto.it

Ma perché tutti mi chiamano Frankenstein? Teatro Camploy, Verona, 4 e 5 settembre, ore 21. Testo e regia Pino Costalunga. Fondazione Aida e Febo Teatro. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

MOSTRE CONSIGLIATE (mostre da pagina 38 a 44) Mauro Fiorese. Treasure Rooms GAM, Verona, fino al 26 gennaio

La Traviata Arena di Verona. Di Giuseppe Verdi. Regia di Franco Zeffirelli. 97° Arena Opera Festival. Fondazione Arena di Verona. www.arena.it

Enrico Brignano Teatro Romano, Verona, ore 19. Spettacolo Un’ora sola vi vorrei.

Festa del tartufo nero del Monte Baldo Caprino Veronese, dal 30 agosto al 2 settembre. Info: fb @tartufoneromontebaldo

Master Marketing e comunicazione d’impresa - 17° Ed. Confesercenti Provinciale di Verona, dal 4 ottobre, per neolaureati e professionisti. Didattica pratica, docenti di solida e comprovata esperienza nel marketing, project-work commissionato da aziende, stage per non occupati. Maggiori info a pagina 43 e 88. Info: 051 220601 • www.professionaldatagest.it

GIOVEDÌ 5 SETTEMBRE ph Ennevi

Banco del Mutuo Soccorso Teatro Romano, Verona, ore 21. Concerto

Le Città Invisibili Festival Quinzano, Verona, dal 5 all’8 settembre. Eventi a tema scuola/lavoro, ambiente, diritti e migrazioni. Raccontare il vino di collina Villa Porta Salvelli, Canzago di Marano di Valpolicella, ore 17.30. Incontro con degustazione. Info: 045 6831106

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it

Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci. Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

83 / carnet


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it

VENERDÌ 6 SETTEMBRE Tosca Arena di Verona. Di Giacomo Puccini. Regia Hugo de Ana. 97° Arena Opera Festival. Fondazione Arena di Verona. www.arena.it Uva e dintorni Avio (TN), dal 6 all’8 settembre. Festa della vendemmia con degustazioni, visite guidate, musica e spettacoli. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Master Marketing e comunicazione d’impresa - 17° Ed. Confesercenti Provinciale di Verona, dal 4 ottobre, per neolaureati e professionisti. Didattica pratica, docenti di solida e comprovata esperienza nel marketing, project-work commissionato da aziende, stage per non occupati. Maggiori info a pagina 43 e 88. Info: 051 220601 • www.professionaldatagest.it

SABATO 7 SETTEMBRE

La preghiera nel melodramma e non solo Chiesa di S.Maria in Organo, Verona, ore 20.30. Concerto a ingresso libero. Rassegna Sentieri di Musica - Orchestra Europea Discanto in tour. Produzione Fondazione Discanto, Direttore Maurizio Tambara. Info: 392 2231495 • www.fondazionediscanto.it

Aida (Edizione Storica 1913) Arena di Verona, 3 e 7 settembre. Di Giuseppe Verdi. Regia di Gianfranco de Bosio. 97° Arena Opera Festival. Fondazione Arena di Verona (www.arena.it) Warda Garda Corte Torcolo, Cavaion V.se, 7 e 8 settembre. Festival dell’Olio Garda Dop www.wardagarda.it

Tortellini e Dintorni Valeggio sul Mincio, Piazza Carlo Alberto, dal 6 all’8 settembre. Percorso enogastronomico alla scoperta del territorio valeggiano. Info: 045 7951880 Brewery Festival Albarè di Costermano, piazza S.Francesco, dal 6 all’8 settembre. Fiera della birra artigianale e street food. Ingresso libero. Le Città Invisibili Festival Quinzano, Verona, dal 5 all’8 settembre. Eventi a tema scuola/lavoro, ambiente, diritti e migrazioni. Sagra di San Luigi e della Comunità Marano di Valpolicella, dal 30 agosto al 2 settembre e 7 settembre. Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Family Happening - Tutto nasce da un sì Verona, Piazza dei Signori e piazze limitrofe, dal 6 all’8 settembre. Spettacoli, conferenze, sport, laboratori, mostre e stand gastronomici. Per maggiori info vedi pagina 64. www.familyhappening.it

Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

Family Happening - Tutto nasce da un sì Verona, Piazza dei Signori e piazze limitrofe, dal 6 all’8 settembre. Spettacoli, conferenze, sport, laboratori, mostre e stand gastronomici. Per maggiori info vedi pagina 64. www.familyhappening.it

Hopera 2 Teatro Camploy, Verona, ore 21. E.sperimenti Dance Company Coreografie di Federica Galimberti. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Warda Garda Corte Torcolo, Cavaion V.se, 7 e 8 settembre. Festival dell’Olio Garda Dop www.wardagarda.it

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it

Keeper per un giorno - kea ed emù Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i kea e gli emù Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Edoardo Bellotti, organo Verona, S. Pietro in Monastero, ore 21. Direttore Artistico M° Roberto Bonetto. Rassegna Festival Organi Antichi. Info: www.fondazionecariverona.org

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it

Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it Tortellini e Dintorni Valeggio sul Mincio, Piazza Carlo Alberto, dal 6 all’8 settembre. Percorso enogastronomico alla scoperta del territorio valeggiano. Info: 045 7951880 Brewery Festival Albarè di Costermano, piazza S.Francesco, dal 6 all’8 settembre. Fiera della birra artigianale e street food. Ingresso libero. Le Città Invisibili Festival Quinzano, Verona, dal 5 all’8 settembre. Eventi a tema scuola/lavoro, ambiente, diritti e migrazioni. Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci. Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

carnet /

84

Monografia Haydn Abbazia di S.Stefano, Isola della Scala, ore 20.30. Concerto a ingresso libero. Rassegna Sentieri di Musica - Orchestra Europea Discanto in tour. Produzione Fondazione Discanto, Direttore Maurizio Tambara. Info: 392 22314 95 • www.fondazionediscanto.it Uva e dintorni Avio (TN), dal 6 all’8 settembre. Festa della vendemmia con degustazioni, visite guidate, musica e spettacoli. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Sere FAI d’estate Castello di Avio (TN), dalle 18. Apertura serale con visite guidate, piccola degustazione di vino o birra artigianale del territorio. A disposizione dei visitatori il Ristorante la “Locanda al Castello”. Tel. 0464 430363 • www.visitrovereto.it La robotica è un gioco da ragazzi! Al Museo ci vado anch’io Fondazione Museo Civico, Rovereto (TN), dalle 15. Laboratorio per bambini. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

DOMENICA 8 SETTEMBRE

La preghiera nel melodramma e non solo Basilica dei Ss Felice e Fortunato, Vicenza, ore 20.30. Concerto a ingresso libero. Rassegna Sentieri di Musica - Orchestra Europea Discanto in tour. Produzione Fondazione Discanto, Direttore Maurizio Tambara. Info: 392 2231495 • www.fondazionediscanto.it Il pianeta che verrà... lo vorrei con gli avvoltoi! Parco Natura Viva, Bussolengo. Attività dedicate agli avvoltoi, in occasione dell’International Vulture Awareness Day. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it Family Happening - Tutto nasce da un sì Verona, Piazza dei Signori e piazze limitrofe, dal 6 all’8 settembre. Spettacoli, conferenze, sport, laboratori, mostre e stand gastronomici. Per maggiori info vedi pagina 64. www.familyhappening.it Uva e dintorni Avio (TN), dal 6 all’8 settembre. Festa della vendemmia con degustazioni, visite guidate, musica e spettacoli. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Little Mart - Al Museo ci vado anch’io Mart, Rovereto (TN), ore 15, tutte le domeniche. Laboratori per bambini e famiglie per sperimentare i linguaggi dell’arte. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 Oriente Occidente Dance Festival Rovereto (TN), dal 29 agosto all’8 settembre. Info: 0464 431660 • www.orienteoccidente.it Tortellini e Dintorni Valeggio sul Mincio, Piazza Carlo Alberto, dal 6 all’8 settembre. Percorso enogastronomico alla scoperta del territorio valeggiano. Info: 045 7951880 Brewery Festival Albarè di Costermano, piazza S.Francesco, dal 6 all’8 settembre. Fiera della birra artigianale e street food. Ingresso libero. Le Città Invisibili Festival Quinzano, Verona, dal 5 all’8 settembre. Eventi a tema scuola/lavoro, ambiente, diritti e migrazioni. Visite al Forte Tesoro Sant’Anna d’Alfaedo, tutte le domeniche. Prenotazione obbligatoria. Info: www.tesorodellalessinia.it Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Tutankhamon Restaurant: aperto a pranzo e cena! Gardaland Adventure Hotel, Castelnuovo del Garda. Tutankhamon Restaurant ti aspetta per pranzo o per cena: nel ristorante interamente tematizzato potrete gustare un’ottima pizza e piatti tipici italiani. Alla sera coinvolgente animazione. Aperto anche a chi non soggiorna in hotel. Prenotazioni: 045 6404478 • www.gardaland.it

LUNEDÌ 9 SETTEMBRE RTL Power Hits Arena di Verona, ore 20.30. Concerti. Bohemian Symphony - The Queen Orchestra Teatro Romano, Verona, ore 21.30. Concerto

Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre.

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Active Week Dal 9 al 14 settembre, corsi gratuiti e tanti vantaggi a Terme della Valpolicella di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì. Per maggiori info vedi pagina 2. Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

MARTEDÌ 10 SETTEMBRE Il serpente Teatro Camploy, Verona, ore 21, dal 10 al 12 settembre. Di Luigi Malerba, regia Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Teatro Scientifico - Teatro/Laboratorio. Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

Contemporanee / contemporanei Polo Santa Marta, Università di Verona. Dal 10 settembre, in mostra 80 opere contemporanee esposte per cinque anni. Maggiori info a pagina 61. Info: www.univrmagazine.it

Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

Sweet Sunny Side - Aperitivo con musica dal vivo Corte San Mattia, Verona dalle 19, ogni martedì di settembre. Musica dal vivo con possibilità di stuzzichini e aperitivo Info: 045 913797

Tocatì Verona, centro storico, dal 12 al 15 settembre. Festival Internazionale di Giochi in Strada. Ospite di questa edizione la Bretagna.

Active Week Dal 9 al 14 settembre, corsi gratuiti e tanti vantaggi a Terme della Valpolicella di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì. Per maggiori info vedi pagina 2. Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Sagra de l’Anara Pitanara Tarmassia, Isola della Scala, dal 4 al 10 settembre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Night is Magic Per tutta l’estate vivi la magia di Gardaland fino alle 23 e lasciati incantare dal Nuovo Grande Show Serale!

MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE Eros Ramazzotti Arena di Verona, i giorni 11-12-14 settembre, ore 21. Concerto.

Active Week Dal 9 al 14 settembre, corsi gratuiti e tanti vantaggi a Terme della Valpolicella di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì. Per maggiori info vedi pagina 2. Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Teatro Ristori stagione 2019/2020 Dal 9 al 20 settembre: rinnovo abbonamenti; dal 23 settembre: nuovi abbonamenti; dall’1 ottobre: biglietti singoli spettacoli. Abbonamenti: al botteghino del Teatro e presso Box office. Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE Eros Ramazzotti Arena di Verona, i giorni 11-12-14 settembre, ore 21. Concerto.

Incontra Telmo Pievani, autore di Imperfezione La Feltrinelli, v. Quattro Spade 2, Verona, ore 18. Incontro con il filosofo della scienza ed evoluzionista Telmo Pievani, autore di “Imperfezione. Una storia naturale”. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

JS Bach: L’Arte della Fuga BWV 1080 Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Ingresso gratuito Il tempo di Giacometti, da Chagall a Kandinsky Gran Guardia, Verona, dal 16 novembre al 5 aprile. Il 9 settembre apertura prenotazioni. Maggiori info a pagina 38. Info: 0422 429999 • www.lineadombra.it

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org Apertura Children’s Museum Verona Verona, ex Magazzini generali. Museo dedicato alla divulgazione scientifica per le famiglie. Laboratori interattivi e open space immersivo. Maggiori info a pagina 62. Info: www.cmverona.it Il serpente Teatro Camploy, Verona, ore 21, dal 10 al 12 settembre. Di Luigi Malerba, regia Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Teatro Scientifico - Teatro/Laboratorio. Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

Il serpente Teatro Camploy, Verona, ore 21, dal 10 al 12 settembre. Di Luigi Malerba, regia Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Teatro Scientifico - Teatro/Laboratorio. Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com Laboratori Cinema Teatro San Massimo Dal 12 settembre al via i laboratori di Danza Classica, moderna, Musical, Teatro e strumenti musicali (Violino, Pianoforte, Tastiera, Chitarra, Batteria). Info: www.cineteatrosanmassimo.com Borgo Frugose in festa San Michele Extra, v.Caperle, dal 12 al 15 settembre, dalle 17.30. 8° festa del donatore. Active Week Dal 9 al 14 settembre, corsi gratuiti e tanti vantaggi a Terme della Valpolicella di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì. Per maggiori info vedi pagina 2. Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre. Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

VENERDÌ 13 SETTEMBRE 46° Festa dell’Uva - Rievocazione Medievale Castello di Mozambano (MN), dal 13 al 16 settembre. www.monzambanomedievale.com Elena Teatro Romano, Verona, 13 e 14 settembre, ore 21. Di Euripide. Con Laura Marinoni. Regia Davide Livermore. Istituto Nazionale del Dramma Antico. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

85 / carnet


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 SABATO 14 SETTEMBRE Eros Ramazzotti Arena di Verona, i giorni 11-12-14 settembre, ore 21. Concerto.

Profumi e sapori d’Oriente al Parco Natura Viva Parco Natura Viva, Bussolengo, dalle 18.30. Visita alla house of giants, la nuova serra tropicale dedicata al tema del gigantismo nel regno animale. A seguire cena orientale presso il ristorante Simba. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it Luca Ratti, organo Caldierino, Chiesa parrocchiale, ore 21. Direttore Artistico M° Roberto Bonetto. Rassegna Festival Organi Antichi. Info: www.fondazionecariverona.org Tocatì Verona, centro storico, dal 12 al 15 settembre. Festival Internazionale di Giochi in Strada. Ospite di questa edizione la Bretagna. Festa dell’uva Soave - 91° edizione Soave, centro storico, dal 13 al 15 settembre. Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre. Birrette in Villa Villa Spinola, Bussolengo, dal 13 al 15 settembre. Festival dei birrifici artigianali. Ingresso Libero. Orari ven: 19-00; sab/dom 18-00.

Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Tocatì Verona, centro storico, dal 12 al 15 settembre. Festival Internazionale di Giochi in Strada. Ospite di questa edizione la Bretagna. 46° Festa dell’Uva - Rievocazione Medievale Castello di Mozambano (MN), dal 13 al 16 settembre. www.monzambanomedievale.com Elena Teatro Romano, Verona, 13 e 14 settembre, ore 21. Di Euripide. Con Laura Marinoni. Regia Davide Livermore. Istituto Nazionale del Dramma Antico. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500 Cena in Vigna Signorvino Valpolicella, Parona, ore 20. Degustazione di ottimo cibo accompagnato da vini del territorio. Info: 045 889 0097 • www.signorvino.com

86

Active Week Dal 9 al 14 settembre, corsi gratuiti e tanti vantaggi a Terme della Valpolicella di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì. Per maggiori info vedi pagina 2. Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Baldo Moontasting Rifugio Telegrafo Gaetano Barana, Monte Baldo. Alla scoperta della Luna. Info: 045 7731797 Birrette in Villa Villa Spinola, Bussolengo, dal 13 al 15 settembre. Festival dei birrifici artigianali. Ingresso Libero. Orari ven: 19-00; sab/dom 18-00. Borgo Frugose in festa San Michele Extra, v.Caperle, dal 12 al 15 settembre, dalle 17.30. 8° festa del donatore.

Albe in malga Malga Mortigola, Monte Baldo, dalle 6. Sveglia all’alba per mungere le mucche ed imparare come si preparano yogurt, burro e formaggi. A seguire colazione. Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Sulle tracce dei dinosauri - Al Museo ci vado anch’io Museo Civico di Rovereto (TN), dalle 15. Visita guidata alla scoperta della storia geologica del territorio. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Messaggi. Un racconto di attesa e di battaglia Custoza, Corte Cavalchina, ore 19.30. Spettacolo teatrale. Associazione Crea Custoza. Info: 329 8148571 • info@creacustoza.it

carnet /

Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Active Week Dal 9 al 14 settembre, corsi gratuiti e tanti vantaggi a Terme della Valpolicella di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì. Per maggiori info vedi pagina 2. Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

Faccia a faccia con gli squali Un incontro ravvicinato con i temibili predatori del mare? A Gardaland SEA LIFE tutto è possibile. Percorso coinvolgente e riservato insieme allo staff, che ti mostrerà il dietro le quinte della grande vasca oceanica durante l’alimentazione degli squali e ti insegnerà a conoscerli meglio! Max 5 persone. A pagamento. Prenot. obbligatoria al n.045 6449777

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Famiglie in festa Parco Via Zancle, Verona, ore 18.30, dal 13 al 15 settembre.

Borgo Frugose in festa San Michele Extra, v.Caperle, dal 12 al 15 settembre, dalle 17.30. 8° festa del donatore.

Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Garda Classic Car Show Bardolino, Lungolago Cornicello, 14 e 15 settembre. Sfilata di autovetture d’epoca dagli anni ’20 agli anni ’70. Festa dell’uva Soave - 91° edizione Soave, centro storico, dal 13 al 15 settembre.

Famiglie in festa Parco Via Zancle, Verona, ore 18.30, dal 13 al 15 settembre.

Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it

Educational per insegnanti 2019 Parco Natura Viva, Bussolengo. Due giornate (14 e 22/09) dedicate gli insegnanti per esporre le proposte educative per il nuovo anno scolastico. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Keeper per un giorno - panda minori Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i panda minori. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Speciale sconto Aqualux Hotel Spa & Suite Per i lettori di Carnet Verona speciale sconto del 10% sui trattamenti proposti da Aqualux Hotel Spa & Suite Bardolino. Maggiori info a pagina 52. Info: 045 6229960 spa@aqualuxhotel.com

DOMENICA 15 SETTEMBRE David Garrett Arena di Verona, ore 21. Concerto.

Menecmi di Tito Maccio Plauto Teatro Romano, Verona, ore 21. Spettacolo con Massimo Venturiello Info: 045 8011154 Orchestra Nazionale di Spagna Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

Colori, Profumi, Sapori dal vigneto alla montagna veronese Cantina Monte Zovo, Caprino V.se. Apertura speciale (anche in caso di maltempo) con il Movimento Turismo Vino: degustazioni guidate di vini e formaggi, visite in cantina, passeggiate e picnic nei vigneti. Con Chiara Tosi Food&Wine Experience, Onaf Verona. Tel. 045 7281301 • www.visitmontezovo.com Tocatì Verona, centro storico, dal 12 al 15 settembre. Festival Internazionale di Giochi in Strada. Ospite di questa edizione la Bretagna. International Red Panda Day Parco Natura Viva, Bussolengo. Attività per conoscere il panda rosso e la campagna, sostenuta dal Parco, Red Panda Network che lavora per la conservazione di questa specie. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it Garda Classic Car Show Bardolino, Lungolago Cornicello, 14 e 15 settembre. Sfilata di autovetture d’epoca dagli anni ’20 agli anni ’70. Festa dell’uva Soave - 91° edizione Soave, centro storico, dal 13 al 15 settembre. Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre. Little Mart - Al Museo ci vado anch’io Mart, Rovereto (TN), ore 15, tutte le domeniche. Laboratori per bambini e famiglie per sperimentare i linguaggi dell’arte. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it

46° Festa dell’Uva - Rievocazione Medievale Castello di Mozambano (MN), dal 13 al 16 settembre. www.monzambanomedievale.com Birrette in Villa Villa Spinola, Bussolengo, dal 13 al 15 settembre. Festival dei birrifici artigianali. Ingresso Libero. Orari ven: 19-00; sab/dom 18-00.

Famiglie in festa Parco Via Zancle, Verona, ore 18.30, dal 13 al 15 settembre. Visite al Forte Tesoro Sant’Anna d’Alfaedo, tutte le domeniche. Prenotazione obbligatoria. Info: www.tesorodellalessinia.it Festa del Riso co le Nose Nogara, dal 29 agosto al 15 settembre. Festa del Riso con le Noci.

Masterclass con Daniele Govoni Corte Scaligera, Mozzecane, ore 17.30. Masterclass dedicata al barbecue con il campione di grillmaster Daniele Govoni. www.cortescaligera.it Silvia & gli Stregatti - Aperitivo con musica dal vivo Corte San Mattia, Verona, dalle 19, ogni martedì di settembre. Musica dal vivo con possibilità di stuzzichini e aperitivo Info: 045 913797 Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

Pilates per l’armonia del corpo Hotel Veronesi La Torre, Dossobuono di Villafranca. Scolpisci il corpo e modella il fisico con il pilates: lezioni diurne, in pausa pranzo e serali con insegnanti certificati. Iscrizioni aperte per l’anno 2019/20. Info: 045 8604814 • beauty@hotelveronesilatorre.it

LUNEDÌ 16 SETTEMBRE Stefan Kagl, organo Valeggio sul Mincio, Chiesa parrocchiale, ore 20.30. Direttore Artistico M° Roberto Bonetto. Rassegna Festival Organi Antichi. Info: www.fondazionecariverona.org Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

S.I.M. - Shakespeare Interactive Museum Teatro Satiro Off, Verona, fino al 15 settembre

Free Solo Cinema Kappadue, Verona, ore 19 e ore 21. Proiezione documentario.

Borgo Frugose in festa San Michele Extra, v.Caperle, dal 12 al 15 settembre, dalle 17.30. 8° festa del donatore.

46° Festa dell’Uva - Rievocazione Medievale Castello di Mozambano (MN), dal 13 al 16 settembre. www.monzambanomedievale.com

MOSTRE CONSIGLIATE (mostre da pagina 38 a 44) Mauro Fiorese. Treasure Rooms GAM, Verona, fino al 26 gennaio

MARTEDÌ 17 SETTEMBRE Sogno di una notte di mezza estate Teatro Camploy, Verona, dal 17 al 19 settembre, ore 21. Di William Shakespeare, regia Roberto Totola. Punto in Movimento/ Shiftingpoint. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE Speciale appuntamento con Mr Amarone Masi Tenuta Canova, Lazise, ore 19.30. Alla scoperta dei segreti dell’Amarone, dalla cantina alla cucina con Sandro Boscaini. Vini: Rosa dei Masi, Brolo Campofiorin Oro, Costasera e Angelorum Info: 045 7580239 • fb @MasiTenutaCanova Sogno di una notte di mezza estate Teatro Camploy, Verona, dal 17 al 19 settembre, ore 21. Di William Shakespeare, regia Roberto Totola. Punto in Movimento/ Shiftingpoint. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500 Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it) Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Finstral - Finestre, porte di ingresso, verande Via Giovanni Ongaro, 5, Verona www.finstral.com

Bottega, Scuola, Accademia Museo di Castelvecchio, Verona, fino al 29 settembre Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo, fino al 26 gennaio (info a pagina 40) Come un film - Il cinema post futurista degli anni ‘30 Casa d’Arte Futurista Depero, Rovereto (TN), fino al 20 ottobre

87 / carnet


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE Sogno di una notte di mezza estate Teatro Camploy, Verona, dal 17 al 19 settembre, ore 21. Di William Shakespeare, regia Roberto Totola. Punto in Movimento/ Shiftingpoint. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it

CineFamiglia Cinema Teatro S.Massimo, Verona, dal 21 settembre al 10 maggio. Nuova stagione cinematografica mondiale per famiglie. Info: www.cineteatrosanmassimo.com

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it

Gran Galà di Borgo Venezia Borgo Venezia, Verona, ore 20. Enogastronomia tipica veronese e spettacolo di tango

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

SABATO 21 SETTEMBRE Aperitivo in Vigna Signorvino Valpolicella, Parona, dalle 19. Degustazione di prodotti tipici regionali, con vini selezionati dai wine specialist di Signorvino, accompagnata da musica live. Info: 045 889 0097 • www.signorvino.com Il volo di Dante - Fiere, mostri e diavolacci Sala Conferenza Stadio, v. Brunelleschi, Verona, ore 18.30. Breve viaggio nella Commedia, dalla Selva Oscura alla visione di Dio Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it) Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

VENERDÌ 20 SETTEMBRE Francesco De Gregori Arena di Verona, ore 21. Concerto Filarmonica della Scala Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org

Aperitivo in Vigna Signorvino Valpolicella, Parona, dalle 19. Degustazione di prodotti tipici regionali, con vini selezionati dai wine specialist di Signorvino, accompagnata da musica live. Info: 045 889 0097 • www.signorvino.com Cene con degustazione - Ca’ dei Frati Signorvino Affi, ore 20. Evento, in collaborazione con Gambero Rosso, per raccontare le principali produzioni enologiche italiane e conoscere i migliori vini abbinati alle eccellenze gastronomiche. Info e prenotazioni (posti limitati): 045 8009031 Mercato del Sole Piazza dei Signori, Verona, dal 20 al 22 settembre, dalle 10 alle 19.30 Vetrina di espositori d’eccellenza: alta sartoria, tessuti di qualità, arredo casa, accessori e design. Ingresso gratuito. Info: pagina fb @mercatodelsole Cucine a Motore - Food Truck Festival Ex-Magazzini Generali, Verona, dal 20 al 22 settembre. Festival dedicato al cibo di strada di qualità, ingresso gratuito. Info: cucineamotore.com • fb: @cucineamotore Keeper per un giorno - rinoceronti e ippopotami Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i rinoceronti e gli ippopotami. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Matka: il family gourmet restaurant di Gardaland! Gardaland Hotel, Castelnuovo del Garda. Per cena ti invitiamo ad un appassionante viaggio gastronomico e sensoriale in un’atmosfera elegante e confortevole: prova il nuovo percorso degustativo a base di carne o di pesce! Aperto anche a chi non soggiorna in hotel. Prenotazioni: 045 6404435 • www.gardaland.it

DOMENICA 22 SETTEMBRE Nek Arena di Verona, ore 21. Concerto Wine & BBQ Social Lunch Signorvino Valpolicella, Parona, dalle 13. Adriano di Cantina Social condurrà uno Show Cooking immerso nei vigneti. Info e prenotazioni: 045 8890097 • www.signorvino.com The Royal Family - Crown’s Up Tour Teatro Nuovo, Verona, ore 19.30. Spettacolo di danza. Info: 347 9825138

Mercato del Sole Piazza dei Signori, Verona, dal 20 al 22 settembre, dalle 10 alle 19.30 Vetrina di espositori d’eccellenza: alta sartoria, tessuti di qualità, arredo casa, accessori e design. Ingresso gratuito. Info: pagina fb @mercatodelsole

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it

Cucine a Motore - Food Truck Festival Ex-Magazzini Generali, Verona, dal 20 al 22 settembre. Festival dedicato al cibo di strada di qualità, ingresso gratuito. Info: cucineamotore.com • fb: @cucineamotore Cena con delitto - Caso 196: “Francesco Bevilacqua” Castello di Bevilacqua, ore 20.30 Info: 0442 93655 Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it)

carnet /

88

Partecipa all’Open Day gratuito riservato agli insegnanti per conoscere le novità per il nuovo anno scolastico proposte da Gardaland SEA LIFE e da Lido di Jesolo SEA LIFE Aquarium. Prenotazione obbligatoria: 045 6449777 • infosealife@gardaland.it Non solo robotica - Al Museo ci vado anch’io Museo Civico di Rovereto, dalle 15. Attività ragazzi (9-15 anni) su temi: Arduino, stampa 3D e First® Lego® League. Tel. 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Mercato del Sole Piazza dei Signori, Verona, dal 20 al 22 settembre, dalle 10 alle 19.30 Vetrina di espositori d’eccellenza: alta sartoria, tessuti di qualità, arredo casa, accessori e design. Ingresso gratuito. Info: pagina fb @mercatodelsole Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Appuntamenti e iniziative per conoscere i prodotti biologici della Val di Gresta. Oggi inaugurazione con musica ed intrattenimenti. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Un Castello di libri Castello di Avio (TN), dalle 10 alle 18. Mercatino del libro usato. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Little Mart - Al Museo ci vado anch’io Mart, Rovereto (TN), ore 15, tutte le domeniche. Laboratori per bambini e famiglie per sperimentare i linguaggi dell’arte. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 Il mistero dei Lodron Museo Diocesano, Villa Lagarina (TN), dalle 16 alle 17.30 Caccia al tesoro per famiglie con bambini dai 7 agli 11 anni. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Educational per insegnanti 2019 Parco Natura Viva, Bussolengo. Due giornate (14 e 22/09) dedicate gli insegnanti per esporre le proposte educative per il nuovo anno scolastico. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Il Volo Arena di Verona, ore 21. Concerto

World Rhino Day Parco Natura Viva, Bussolengo. In occasione del World Rhino Day, si festeggia Toby, il rinoceronte bianco ospite del Parco. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Cucine a Motore - Food Truck Festival Ex-Magazzini Generali, Verona, dal 20 al 22 settembre. Festival dedicato al cibo di strada di qualità, ingresso gratuito. Info: cucineamotore.com • fb: @cucineamotore Kidsuniversity 2019 Dal 12 al 22 settembre a Verona, laboratori, workshop ed eventi dedicati alla divulgazione scientifica, per studenti dagli 8 ai 13 anni. Università di Verona (www.kidsuniversityverona.it) Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre. Visite al Forte Tesoro Sant’Anna d’Alfaedo, tutte le domeniche. Prenotazione obbligatoria. Info: www.tesorodellalessinia.it

LUNEDÌ 23 SETTEMBRE Pio e Amedeo Arena di Verona, ore 21. Spettacolo La classe non è qua.

Contest fotografico colori d’autunno Parco Giardino Sigurtà. Al via il Contest Fotografico dedicato all’autunno! Per partecipare basterà inviare due immagini autunnali del Parco entro il 10 novembre 2019. In palio l’Abbonamento Stagionale del Parco per la stagione 2020. Info: www.sigurta.it San Massimo e Spianà Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.30. Appuntamenti con la storia di Verona. L’Epoca Romana (1° incontro di 5). Info: www.cineteatrosanmassimo.com Lezioni di vino 1° Livello Signorvino Verona Porta Nuova, dalle 19. Introduzione alla degustazione. Corso base di degustazione incentrato sull’analisi visiva ed olfattiva del vino. Info: 0458009031 • www.signorvino.com Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it

MARTEDÌ 24 SETTEMBRE

English Chamber Orchestra Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org La Traviata Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 19.15 Diretta dall’Opera national de Paris. Previsto il buffet. Info: www.cineteatrosanmassimo.com Padre, figlio e spirito stanco Teatro Camploy, Verona, dal 24 al 26 settembre, ore 21. Di Francesca Mignemi. Cantieri Invisibili. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500 Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Marco Biasetti & Luca Modena Aperitivo con musica dal vivo Corte San Mattia, Verona dalle 19, ogni martedì di settembre. Musica dal vivo con possibilità di stuzzichini e aperitivo Info: 045 913797 Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Collins Cantina Veneta Vini sfusi e in bottiglia da nostri vigneti. Punti vendita diretti: Colognola ai Colli, S.Bonifacio, Lonigo, Merlara, Barbarano Vicentino. Info: 045 6108222 • www.collisgroup.it

Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

GIOVEDÌ 26 SETTEMBRE Padre, figlio e spirito stanco Teatro Camploy, Verona, dal 24 al 26 settembre, ore 21. Di Francesca Mignemi. Cantieri Invisibili. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500 Marmomac Veronafiere, dal 25 al 28 settembre. Mostra internazionale di marmi, design, macchine e tecnologie. Info: 045 8298111 Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Faccia a faccia con gli squali Un incontro ravvicinato con i temibili predatori del mare? A Gardaland SEA LIFE tutto è possibile. Percorso coinvolgente e riservato insieme allo staff, che ti mostrerà il dietro le quinte della grande vasca oceanica durante l’alimentazione degli squali e ti insegnerà a conoscerli meglio! Max 5 persone. A pagamento. Prenot. obbligatoria al n.045 6449777

VENERDÌ 27 SETTEMBRE

MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE Raf Tozzi Arena di Verona, ore 21. Concerto di Raf e Umberto Tozzi Padre, figlio e spirito stanco Teatro Camploy, Verona, dal 24 al 26 settembre, ore 21. Di Francesca Mignemi. Cantieri Invisibili. Rassegna Estate Teatrale Veronese. Info: 045 8077500

Cucine a Motore - Food Truck Festival Castel D’Azzano, Piazza Sandro Pertini, dal 27 al 29 settembre. Festival dedicato al cibo di strada di qualità, ingresso gratuito. Orari ven: 18-24; sab e dom: 11 alle 24. Maggiori info a pagina 66 Info: cucineamotore.com • fb: @cucineamotore

Marmomac Veronafiere, dal 25 al 28 settembre. Mostra internazionale di marmi, design, macchine e tecnologie. Info: 045 8298111

Notte della Ricerca - Venetonight Verona, Piazza dei Signori, dalle 17. Area stand e talk con esperimenti, speech e workshop, insieme a docenti e ricercatori dell’Università di Verona. Ospiti d’eccezione Cristiano Militello, il mago Antonio Casanova e l’Orchestra Frattini. Maggiori info a pagina 63.

Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Marmomac Veronafiere, dal 25 al 28 settembre. Mostra internazionale di marmi, design, macchine e tecnologie. Info: 045 8298111

89 / carnet


C A L E N D A R I O S E T T E M B R E 2019 Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Cucine a Motore - Food Truck Festival Castel D’Azzano, Piazza Sandro Pertini, dal 27 al 29 settembre. Festival dedicato al cibo di strada di qualità, ingresso gratuito. Orari ven: 18-24; sab e dom: 11 alle 24. Maggiori info a pagina 66 Info: cucineamotore.com • fb: @cucineamotore Partecipa all’Open Day gratuito riservato agli insegnanti per conoscere le novità per il nuovo anno scolastico proposte da Gardaland SEA LIFE e da Lido di Jesolo SEA LIFE Aquarium. Prenotazione obbligatoria: 045 6449777 • infosealife@gardaland.it Sposi a Mantova Mantova Outlet Village, Bagnolo San Vito (MN), 28 e 29 settembre. Fiera degli sposi. Info: 0499832150 • www.fieresposi.it Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Hotel Cæsius Thermæ & Spa Resort Hotel Cæsius Thermæ & Spa Resort, Bardolino. Dopo le vacanze, benessere per il corpo peeling per fissare l’abbronzatura, massaggi, reidratazione e dieta. Info: 045 7219100 www.hotelcaesiusterme.com

SABATO 28 SETTEMBRE

Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo, dal 28 settembre al 26 gennaio. Mostra. Maggiori info a pagina 40. Info: 0425 460093 • www.palazzoroverella.com Cucine a Motore - Food Truck Festival Castel D’Azzano, Piazza Sandro Pertini, dal 27 al 29 settembre. Festival dedicato al cibo di strada di qualità, ingresso gratuito. Orari ven: 18-24; sab e dom: 11 alle 24. Maggiori info a pagina 66 Info: cucineamotore.com • fb: @cucineamotore

Trekking con gli asini sul Monte Baldo Partenza Passo S.Valentino, Monte Baldo. Escursione al Corno della Paura a dorso d’asino, e poi discesa a Malga Postemozel per la cena e il pernottamento in tenda. Rientro per metà pomeriggio del 29. Info: www.visitrovereto.it Biciclettata in Rosa Pedalata di circa 30 km con le Pink Ambassador e Fiab Verona per raccogliere fondi per la ricerca contro i tumori femminili. Partenza alle 14.30 dalla sede di Fiab Verona, in Piazza Santo Spirito 13. Info: pikisgoodvr@gmail.com

Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it Festival della Ceramica Verona, Piazza Corrubbio, 28 e 29 settembre, dalle 9 alle 19. Dimostrazioni ed esposizioni di opere di ceramica.

Hotel Veronesi La Torre a “Sposi a Mantova” Vieni a trovarci a “Sposi a Mantova”, il 28 e 29 settembre. Info: 045 8619387 • ristorante@hotelveronesilatorre.it

DOMENICA 29 SETTEMBRE Coez Arena di Verona, ore 21. Concerto

Marmomac Veronafiere, dal 25 al 28 settembre. Mostra internazionale di marmi, design, macchine e tecnologie. Info: 045 8298111 Keeper per un giorno - scimpanzé Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per gli scimpanzé. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it

carnet /

90

Discovery Tour Parco Natura Viva, Bussolengo. Ogni venerdì sabato, e domenica. Info, orari e prenotazioni: www.parconaturaviva.it Sposi a Mantova Mantova Outlet Village, Bagnolo San Vito (MN), 28 e 29 settembre. Fiera degli sposi. Info: 0499832150 • www.fieresposi.it Lessinia Yoga Festival Valle delle Sfingi, Camposilvano, dalle 10 alle 19.30. Giornata interamente dedicata allo Yoga. Partecipazione a numero chiuso. Info: 340 8750609 Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Oggi camminata enogastronomica per le vie del centro. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Little Mart - Al Museo ci vado anch’io Mart, Rovereto (TN), ore 15, tutte le domeniche. Laboratori per bambini e famiglie per sperimentare i linguaggi dell’arte. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Gardaland Oktoberfest Dal 14 al 29 settembre, Gardaland ospita la festa bavarese Oktoberfest. Birre, specialità gastronomiche, show, attrazioni e addobbi a tema. Maggiori info a pagina 72 • www.gardaland.it

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

Gli allegri chirurghi Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia brillante di Ray Cooney, L’Altra Compagnia. Anteprima Nuova Stagione Teatrale Info: www.cineteatrosanmassimo.com

Il linguaggio degli animali Parco Natura Viva, Bussolengo. Attività per imparare come comunicano tra di loro gli animali. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Festival della Ceramica Verona, Piazza Corrubbio, 28 e 29 settembre, dalle 9 alle 19. Dimostrazioni ed esposizioni di opere di ceramica. Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre. Visite al Forte Tesoro Sant’Anna d’Alfaedo, tutte le domeniche. Prenotazione obbligatoria. Info: www.tesorodellalessinia.it

LUNEDÌ 30 SETTEMBRE Orchestra della Fondazione Arena di Verona Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org Lezioni di vino 1° Livello Signorvino Verona Porta Nuova, dalle 19. Introduzione alla degustazione. Corso base di degustazione incentrato sull’analisi gustativa del vino per scoprire tutte le sue sfumature di gusto. Info: 045 8009031 • www.signorvino.com Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Viaggio nel tempo Parco Giardino Sigurtà, Valeggio sul Mincio. Affascinante “Viaggio nel tempo” con carrozze d’epoca, balli antichi accompagnati da musica dal vivo e romantici pic-nic sull’erba. Chi entra in abiti ottocenteschi ha diritto all’entrata gratuita al Parco. Info: www.sigurta.it

Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.


ANTEPRIME ANTEPRIME OTTOBRE MARTEDÌ 1 OTTOBRE Mostra Mercato della Val di Gresta Ronzo-Chienis, Trento, dal 22 settembre al 13 ottobre. Maggiori info a pagina 74. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Fiera del Riso - 53a edizione Isola della Scala (VR), dall’11 settembre al 6 ottobre.

GIOVEDÌ 3 OTTOBRE

DOMENICA 6 OTTOBRE Workshop di formazione gratuito Nell’ambito del Teatro Sociale e di Comunità, il Teatro Laboratorio organizza workshop di sei incontri di 8 ore ciascuno diretti da importanti esperti e studiosi del settore. Maggiori info a pagina 32. Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com Valeggio Veste il Vintage Valeggio sul Mincio, Piazza Carlo Alberto, dalle 9 alle 19. Mostra-mercato

MARTEDÌ 8 OTTOBRE Chamber Orchestra Of Europe Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org

Notre Dame de Paris Arena di Verona, dal 3 al 5 ottobre, ore 21. Tratta dal romanzo di Victor Hugo. Musiche di Riccardo Cocciante e liriche originali di Luc Plamondon. Adattamento della versione italiana di Pasquale Panella. www.ndpitalia.it

VENERDÌ 18 OTTOBRE Camerata Salzburg Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Duo Tal & Groethuysen (pianoforti), Stephanie Gonley (violino concertatore). Rassegna Concertistica. Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

ANTEPRIME NOVEMBRE MARTEDÌ 5 NOVEMBRE L’onore Perduto di Katharina Blum Teatro Nuovo, Verona, dal 5 al 10 novembre. Rassegna Il Grande Teatro

VENERDÌ 8 NOVEMBRE Hiromi pianoforte Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Rassegna Jazz. Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

MARTEDÌ 12 NOVEMBRE Alle 5 da me Teatro Nuovo, Verona, ore 21, dal 12 al 15 novembre. Rassegna Divertimoci a Teatro.

SABATO 16 NOVEMBRE Il tempo di Giacometti, da Chagall a Kandinsky Gran Guardia, Verona, dal 16 novembre al 5 aprile. Mostra. Maggiori info a pagina 38. Info: 0422 429999 • www.lineadombra.it

DOMENICA 20 OTTOBRE Maurizio Baglini, pianoforte Teatro Ristori, Verona. Rassegna Concerti Brunch Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Festa dell’uva e del vino Bardolino Bardolino, lungolago, dal 3 al 7 ottobre. Musica, spettacoli, degustazioni, enogastronomia e intrattenimenti

LUNEDÌ 28 SETTEMBRE Blind Date Teatro Ristori, Verona. Cesare Picco al pianoforte. Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

VENERDÌ 4 OTTOBRE Finnish Radio Symphony Orchestra Teatro Filarmonico, Verona, ore 20.30. Rassegna Il Settembre dell’Accademia Info: 045 8009108 • www.accademiafilarmonica.org

SABATO 5 OTTOBRE Ali su Desenzano - Air show del Garda Frecce Tricolori Il 5 e 6 ottobre, dalle 10 alle 12.45.

carnet verona prossima uscita

MOSTRE CONSIGLIATE Mauro Fiorese. Treasure Rooms GAM, Verona, fino al 26 gennaio Bottega, Scuola, Accademia Museo di Castelvecchio, Verona, fino al 29 settembre Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo, fino al 26 gennaio (info a pagina 40)

OTTOBRE SPECIALE SPOSI

Come un film - Il cinema post futurista degli anni ‘30 Casa d’Arte Futurista Depero, Rovereto (TN), fino al 20 ottobre

91 / carnet


Via del Lavoro 18 - Valgatara di Valpolicella (VR) - tel. +39 045 6800525 Via Varini 50 - Marco di Rovereto (TN) - tel. +39 0464 943220 www.ballarini-interni.com - info@ballarini-interni.com

Profile for Staff CarnetVerona

Carnet Verona Settembre 2019  

Carnet Verona è la guida a tutti gli eventi di Verona. Disponibile in formato cartaceo con copertina lucida (distribuito gratuitamente nei l...

Carnet Verona Settembre 2019  

Carnet Verona è la guida a tutti gli eventi di Verona. Disponibile in formato cartaceo con copertina lucida (distribuito gratuitamente nei l...

Advertisement