Page 1

i n io

e l ia

z e el

Club Alpino Italiano Regione Lombardia

c e p

SALIRE presenta i candidati elezione per il Comitato Direttivo Lombardo elezione per il Comitato Centrale di Indirizzo e Controllo

“Guardiamo in alto per costruire il futuro�

Assemblea Regionale di Bergamo 7 aprile 2019

SALIRE

s

elezione per il Collegio Regionale dei Revisori dei Conti elezione per il Collegio Regionale dei Probiviri

20 Aprile

2019


Periodico del Club Alpino Italiano Regione Lombardia APRILE 2019 Anno 5 n. 20 Editore Club Alpino Italiano Regione Lombardia (CAI Lombardia) Sede legale, presso la sede della Sezione CAI di Milano, Via Duccio di Boninsegna n. 21/23 Sede operativa e luogo di pubblicazione di SALIRE: 24125 Bergamo, Via Pizzo della Presolana n. 15 Fax 035-4175480 segretario@cailombardia.org Direttore Responsabile Adriano Nosari Direttore editoriale Renato Aggio Comitato di Redazione Renato Aggio, Angelo Brambillasca, Monica Brenga, Stefano Camòrs Guarda, Lorenzo Maritan, Patrizia De Peron, Paolo Villa

Segreteria di Redazione | Angelo Brambillasca Revisione articoli | Lorenzo Maritan Correzione testi | Lorenzo Maritan, Angelo Brambillasca, Paolo Villa, Patrizia De Peron Grafica e impaginazione | Monica Brenga Gestione archivio informatico | Carlo Cetti Rapporti con CDR, CDC, CC, GR e Sezioni | Renato Aggio Rapporti con OTTO e CNSAS lombardo | Renato Aggio Ricerca e scelta fotografie | Danilo Donadoni Garante della Privacy | Renato Aggio Direzione e redazione: 24125 Bergamo Via Pizzo della Presolana n. 15 - Fax 035-4175480 e-mail: redazionesalire@cailombardia.org sito web: www.cailombardia.org Archivio degli articoli pubblicati: www.salire-cailombardia.it Tecnica di diffusione: periodico telematico - Service Provider: Professional Link srl Name: PLINK-REG http:/www.plink.it Periodico gratuito per i soci CAI Lombardia Articoli, fotografie e disegni vengono restituiti solo se richiesti al momento della consegna. La redazione si riserva di pubblicare gli articoli pervenuti, nei tempi e con le modalità che riterrà opportune. La pubblicazione degli articoli implica l'accettazione da parte dell'autore di eventuali tagli e modifiche dei testi. Pronto per la pubblicazione Aprile 2019 Iscritto al Tribunale di Bergamo al N. 2/15 Reg. Stampa in data 24 febbraio 2015 archivio degli articoli pubblicati: www.salire-cailombardia.it

Foto di Copertina di Danilo Donadoni La Redazione ringrazia gli autori per la gentile concessione delle loro immagini.

2

La Redazione a Caspoggio


SPECIALE ELEZIONI

SOMMARIO

L'Assemblea Regionale dei Delegati (ARD) del CAI Lombardia convocata a Bergamo il 7 aprile 2019 eleggerà alcuni componenti di organi regionali e nazionali del CAI. Per conoscere meglio i candidati vi proponiamo le loro schede personali, in ordine alfabetico. Le informazioni in esse contenute sono state fornite dai candidati stessi entro i termini stabiliti dal CAI Lombardia. Puoi rileggere le considerazioni sulle Assemblee del CAI e sul ruolo dei Delegati a questi importanti appuntamenti sociali, cliccando su questi link che portano agli articoli del presidente regionale Renato Aggio: http://www.salire-cailombardia.it//public/ARCHIVIO/2018/16_23_08_SALIRE_15_04_04.pdf e del direttore di SALIRE Adriano Nosari: http://www.salire-cailombardia.it//public/ARCHIVIO/2018/16_23_39_SALIRE_15_05_06.pdf COMITATO DIRETTIVO LOMBARDO (CDR) Si eleggono quattro componenti. Gli uscenti Emilio Aldeghi, Rinaldo Marcandalli e Laura Colombo sono rieleggibili. Un quarto componente sarà in sostituzione della dimissionaria Beatrice Brusa, di cui prenderà l’anzianità con scadenza di mandato aprile 2020 (questo mandato sarà attribuito al candidato ultimo degli eletti). COMITATO CENTRALE DI INDIRIZZO E CONTROLLO (CC) Sono eleggibili due componenti di area lombarda. In scadenza sono Mauro Baglioni (rieleggibile) e Renato Veronesi (non rieleggibile). COLLEGIO REGIONALE DEI REVISORI DEI CONTI Sono eleggibili due componenti supplenti. COLLEGIO REGIONALE DEI PROBIVIRI Sono eleggibili tre componenti, uno effettivo e due supplenti.

SEGUONO LE SCHEDE PERSONALI DEI CANDIDATI

3


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Direttivo Lombardo ELEZIONI DEL COMITATO DIRETTIVO LOMBARDO Si presentano 6 candidati: Emilio Aldeghi, Laura Colombo, Gigliola Erpili, Rinaldo Marcandalli, Edoardo Raschellà e Luca Spadoni, le cui schede (in ordine alfabetico) sono elencate qui di seguito.

Nome e Cognome

Emilio ALDEGHI

Data e luogo di nascita

Lecco, 11 aprile 1958

Sezione di appartenenza

Lecco

Carica per la quale si presenta Membro del Comitato Direttivo del CAI Lombardia Curriculum vitae personale

Coniugato, padre di 3 figli. Quality manager del gruppo ALSTOM

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Iscritto al CAI dal 1983. Consigliere della sezione di Lecco, poi Presidente della sezione. Membro del CDR Lombardia e attualmente Vice Presidente del CAI Lombardia. Attualmente accompagnatore di Alpinismo Giovanile.

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Esperienza come organizzatore di manifestazioni (da 9 anni è coordinatore di “Monti Sorgenti”). Gestione di aspetti culturali legati alla montagna e conoscenza delle attività di Alpinismo Giovanile.

4


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Direttivo Lombardo

Nome e Cognome

Laura COLOMBO

Data e luogo di nascita Sezione di appartenenza

Busto Arsizio (VA), 7 novembre 1965 Olgiate Olona (VA)

Carica per la quale si presenta Membro del Comitato Direttivo del CAI Lombardia Curriculum vitae personale Curriculum CAI e cariche ricoperte

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

MaturitĂ scientifica. Laurea in Medicina e Chirurgia. Specializzazione in Anestesia e Rianimazione. Socia del CAI dal 1972. Accompagnatrice di Alpinismo Giovanile dal 1992. Componente dell'OTTO Alpinismo Giovanile Lombardia dal 1999 al 2005. Componente del Consiglio direttivo sezionale dal 2007; Vice Presidente dal 2007 al 2009 e dal 2010 al 2016. Componente del CDR CAI Lombardia dal 2009 al 2015. Incarico fiduciario da parte del CDR CAI Lombardia in materia di assicurazioni dal 2015. Di nuovo Componente del CDR CAI Lombardia dal novembre 2016 e Vice Presedente dal maggio 2017. Esperienza maturata all'interno del Consiglio Direttivo regionale del CAI, in particolare sulle assicurazioni e nella formazione.

5


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Direttivo Lombardo

Nome e Cognome

Gigliola ERPILI

Data e luogo di nascita Sezione di appartenenza

Clusone (BG), 20 luglio 1961 Bergamo, Sottosezione Alta Valle Seriana

Carica per la quale si presenta

Membro del Comitato Direttivo del CAI Lombardia

Curriculum vitae personale Curriculum CAI e cariche ricoperte

Impieghi a tempo determinato e collaborazioni occasionali Socia CAI dal 2004, ha svolto diverse attività sociali e culturali a favore delle realtà CAI del territorio bergamasco. Ha ricoperto significativi ruoli nell'organizzazione a livello locale e sezionale. E’ stata Reggente della Sottosezione CAI Alta Valle Seriana della Sezione CAI di Bergamo.

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Portare l'esperienza maturata nel coordinamento e cooperazione dell'ampia e complessa rete di associazioni di Sezioni e Sottosezioni del territorio di Bergamo, e in particolare le conoscenze dei bisogni dei nostri tanti soci e delle criticità e potenzialità del territorio e dell'ambiente di montagna.

6


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Direttivo Lombardo

Nome e Cognome

Rinaldo MARCANDALLI

Data e luogo di nascita Sezione di appartenenza

Milano, 19 aprile 1943 Milano

Carica per la quale si presenta Membro del Comitato Direttivo del CAI Lombardia Curriculum vitae personale

Laurea in ingegneria Nucleare al Politecnico di Milano nel 1967. Ricercatore presso il CISE Centro Italiano Studi e Esperimenti dal 1966 al 1968. Occupato presso IBM dal 1969 al 1997 con vari incarichi

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Socio vitalizio della SEM, decaduto negli anni '80 perchĂŠ residente all'estero e carente di tempestive informazioni. Socio del CAI Milano dal 1998, al rientro in Italia. Componente della Commissione Seniores della sezione di Milano dal 1999 al 2001 e dal 2002 al 2004. Segretario della Commissione Seniores del CAI Lombardia dal 2002 al 2004. Presidente della Commissione Seniores del CAI Lombardia dal 2005 al 2007 e dal 2008 al 2010. Consigliere del CAI Milano dal 2007 al 2009 e dal 2010 al 2012. Componente del Gruppo di Lavoro Seniores della Commissione Centrale Escursionismo dal 2008 al 2010 e dal 2011 al 2013.

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Esperienza organizzativa nel Gruppi Seniores sezionali e lombardi Esperienza organizzativa nel trasferimento di competenze a Gruppi Seniores di altre regioni. Organizzazione di 9 Raduni intersezionali Seniores lombardi (2002/2010); di 6 Convegni interregionali Seniores lombardi (2003/2009); di 3 Raduni regionali Seniores fra loro coordinati (LOM / VFG/TAA / Abruzzi / Umbria); di 2 Convegni Nazionali Seniores. Coordinamento della Commissione Seniores Lombardia con OTTO Escursionismo lombardo per la formazione di 34 accompagnatori sezionali seniores e l'aggiornamento di 130 coordinatori di gita non qualificati. Coordinamento del Progetto Montagna Amica della Salute e Montagnaterapia in ambito progetto interregionale. Coordinatore del Centro Competenze RAM (ResponsabilitĂ Accompagnamento in Montagna) con 4 edizioni svolte dal 2014 al 2017 (discipline legali affidate al presidente generale Vincenzo Torti).

7


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Direttivo Lombardo

Nome e Cognome

Edoardo RASCHELLA'

Data e luogo di nascita

Laveno Mombello (VA), 28 agosto 1952

Sezione di appartenenza

Laveno Mombello (VA)

Curriculum vitae personale

Laurea in Geologia all'Università degli studi di Milano. Laurea in Scienze dei Beni Culturali e Ambientali all'Università di Ferrara. Più che ventennale attività di indagini geognostiche e applicazioni geotecniche in Italia e all'estero. Amministratore e Vice Direttore di azienda privata. Dal 1975 esplorazioni e ricerche carsiche in Italia e in vari paesi europei. In particolare, partecipazione a due spedizioni di ricerca e studio del carsismo sull'altipiano etiopico, monte Kundudo nei pressi di Gursum, lungo la valle del fiume Awash. Pubblicazioni: Autore del libro: "Le grotte e le sorgenti carsiche dei monti Monarco, Rho, Minisfreddo, Useria (Valceresio - VA), Meteorologia, Idrologia Ipogea e Chimismo delle Acque" edito da C.E.R.S.A.I.A.C. con il Patrocinio della Provincia di Varese e della Commissione Centrale per la Speleologia CAI. Autore dei capitoli su Geologia e Idrologia Ipogea del "Manuale di Speleologia" del Club Alpino Italiano (2005). Autore delle considerazioni geo-litologiche sulla miniera VIII Sfera, pubblicate nel volume "Milano e la Lombardia in Età Comunale, secoli XI-XlII" e oggetto della medesima mostra tenutasi al Palazzo Reale di Milano. Autore di svariati articoli geologici e speleologici, su varie aree carsiche italiane.

Curriculum CAI e cariche ricoperte

8

Socio CAI dal 1978. Nel 1994 nominato Istruttore di Speleologia del CAI. Nel 1999 nominato Istruttore Nazionale di Speleologia del CAI. Attualmente Consigliere della sezione CAI di Laveno Mombello e già Vice Presidente della stessa. Dal 1993 al 2003 Vice Presidente della CSRL, Commissione Speleologica CAI Lombardia. Dal 2004 al 2010 Presidente della CCS, Commissione Centrale Nazionale per la Speleologia del CAI.


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Direttivo Lombardo

Nome e Cognome

Luca SPADONI

Data e luogo di nascita

Milano, 8 giugno 1956

Sezione di appartenenza

Milano

Carica per la quale si presenta Membro del Comitato Direttivo del CAI Lombardia Curriculum vitae personale

Padre di due figli, da sempre appassionato di montagna. Pratico l'escursionismo e lo sci. Buon conoscitore della valle d'Ayas. Professore esterno, e cultore della materia, di economia aziendale all'Università Milano Bicocca. Docente di economia aziendale in ANIMP – Associazione Imprese Impiantistiche.

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Socio del CAI dal 2004. Presso la sezione di Milano: Revisore di conti per due anni; Tesoriere da due anni.

9


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Centrale di Indirizzo e di Controllo ELEZIONI DEL COMITATO CENTRALE DI INDIRIZZO E CONTROLLO Si presentano due candidati: Mauro Baglioni e Paolo Villa, le cui schede sono riportate qui di seguito

Nome e Cognome

Mauro BAGLIONI

Data e luogo di nascita Sezione di appartenenza

Brescia, 13 gennaio 1953 Gardone Val Trompia (BS)

Carica per la quale si presenta Membro del Comitato Centrale di Indirizzo e Controllo Curriculum vitae personale

Diploma di Geometra conseguito nel 1972. Coniugato. Ho sempre lavorato nel settore privato metalmeccanico ricoprendo i ruoli di responsabile area tecnica CMT e responsabile di produzione. Attualmente in pensione continuo collaborazione con aziende del settore manifatturiero. Attività sportive praticate: Alpinismo, Scialpinismo, Arrampicata, Escursionismo, Subacquea. Corso di Alpinismo nel 1999. Organizzatore del programma alpinistico sezionale "quota 4000".

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Iscritto al sodalizio dal 1993, componente del Consiglio direttivo della sezione dal 1996, ho ricoperto il ruolo di segretario sezionale dal 1997 al 2001. Dal 2002 al maggio 2018 Presidente della sezione (con interruzione di un anno). Da maggio 2018 componente del Commissione Centrale di Indirizzo e Controllo. Referente per la commissione Nazionale Coralit Dal 2006 componente designato per area Valtrompia nel Comitato coordinamento sentieri delle sezioni e sottosezioni della provincia di Brescia. Componente del gruppo di lavoro per la realizzazione della cartografia della Val Trompia e area citt di Brescia.

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Esperienza professionale maturata nell'attività lavorativa e nel nostro sodalizio. Capacità di mediazione.

10 35


Speciale Elezioni | elezioni del Comitato Centrale di Indirizzo e di Controllo

Nome e Cognome

Paolo VILLA

Data e luogo di nascita Sezione di appartenenza

Milano, 24 ottobre 1954 Vimercate (MB)

Carica per la quale si presenta Membro del Comitato Centrale di Indirizzo e Controllo Curriculum vitae personale

Pensionato, dopo un'attività lavorativa svolta in associazioni di categoria, nel settore lavoro e relazioni industriali. Presidente di un fondo di previdenza integrativa per lavoratori. Pratico attivamente escursionismo e alpinismo su terreni non difficili, sci di fondo e ciclismo.

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Socio del CAI dal 1973. In sezione ho ricoperto le cariche di segretario (per 1 anno), revisore dei conti (6 anni), vice presidente e infine presidente, dal 2013 al 21 marzo 2019. Nel 2011 ho frequentato un corso sull'organizzazione di eventi cinematografici, a cura della Commissione cinematografica del CAI. Nel 2009 ho contribuito a fondare il Periodico sezionale “inAlto”, di cui sono stato direttore fino al 2013. Dall'inizio delle pubblicazioni, componente della redazione del periodico del CAI Lombardia “SALIRE, guardiamo in alto per costruire il futuro”.

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Conoscenza approfondita delle necessità e complessità di gestione di una media sezione CAI con attività diversificate (esclusi i rifugi). Attenzione ai valori fondanti del CAI, da applicare nelle mutevoli condizioni della realtà attuale. Capacità di sintesi e di mediazione.

11


Speciale Elezioni | elezioni del Collegio Regionale dei Revisori dei Conti ELEZIONI DEL COLLEGIO REGIONALE DEI REVISORI DEI CONTI Si presenta un candidato, Adriano Nosari, la cui scheda è riportata qui di seguito.

Nome e Cognome

Adriano NOSARI

Data e luogo di nascita

Bergamo, 27 ottobre 1942

Sezione di appartenenza

Bergamo

Carica per la quale si presenta Componente Supplente del Collegio Regionale dei Revisori dei Conti Curriculum vitae personale

Pensionato, già commercialista, membro di diverse commissioni tra cui Presidente delle Commissioni Tutela, disciplina e studi; appartenente per più mandati al Consiglio professionale, revisore contabile. Appartenente a diverse Associazioni, di cui ha ricoperto diversi ruoli, tra cui ASCI ora AGESCI, FUCI, AVIS, AIDO, FRANCO PINI.

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Socio del CAI dal 1974. Membro per più mandati del Consiglio della Sezione CAI di Bergamo ricoprendo la carica di Revisore, Consigliere, Vice-Presidente e Presidente. Membro delle Commissioni Amministrativa, Livrio, nuova sede, Palamonti, Legale, “Impegno sociale” di cui con Nino Calegari è stato il fondatore, membro del Consiglio Provinciale CSV. Presidente dei Revisori Regionali, membro del Collegio Nazionale dei Revisori dei Conti. Direttore responsabile di SALIRE «Guardiamo in alto per costruire il futuro».

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Competenze professionali, conoscenza delle dinamiche amministrative e contabili nel CAI - conoscenza del CAI - cultura nel CAI attraverso la comunicazione nel periodico SALIRE «Guardiamo in alto per costruire il futuro». Raggiungimento di un reale e duraturo livello associativo

12


Speciale Elezioni | elezioni del Collegio Regionale dei Proviri ELEZIONI DEL COLLEGIO REGIONALE DEI PROBIVIRI Si presenta un candidato,Enrico Radice, la cui scheda è riportata qui di seguito.

Nome e Cognome

Enrico RADICE

Data e luogo di nascita

Milano, 3 agosto 1932

Sezione di appartenenza Carica per la quale si presenta

Milano Componente del Collegio Regionale dei Probiviri

Curriculum vitae personale

Laurea in Giurisprudenza presso l'Università Cattolica di Milano nel 1965. Ufficiale di complemento degli Alpini (1958/59). Avvocato dal 1959, iscritto all'albo degli avvocati di Milano. Presidente Associazione Giovani Avvocati Milano (1976/77). Vice Giudice Conciliatore a Milano (1980/90). Membro del Consiglio dell'Ordine Avvocati di Milano (1982/85). Membro della Comm. Consultiva ordini Forensi della CEE (1982/86). Presidente della Comm. Rapporti Internazionali Ordine Avvocati di Milano (1983/85). Consigliere e poi Vice Presidente dell'Unione Internazionale Avvocati fino al 1999. Membro del Collegio dei Probiviri dell'Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti (2007/12) e di Assottica Assomep (2006/14). Attività alpinistica di tipo classico nelle Dolomiti, nelle Alpi centrali e occidentali.

Curriculum CAI e cariche ricoperte

Iscritto alla SUCAI nel 1952 e rimasto socio della sezione di Milano fino al 1985. Iscrizione sospesa per motivi di lavoro e ripresa nel 2002. Istruttore della Scuola d'Alta Montagna A. Parravicini (1960/65). Consigliere della sezione CAI di Milano dal 2003 al 2009 e dal 2012 al 2015. Membro del Consiglio Regionale Lombardo del CAI dal 2009 al 2015 con la carica di Vice Presidente dal 2012 al 2015. Membro del Collegio dei Probiviri del CAI Lombardia dal 2015 al 2018.

Particolari competenze, da utilizzare nella carica che si intende ricoprire

Competenze nel settore legale.

13


Club Alpino Italiano Regione Lombardia

Club Alpino Italiano Regione Lombardia

Profile for CAI Regione Lombardia

Salire n°20 - Speciale elezioni  

Trimestrale del CAI Lombardia

Salire n°20 - Speciale elezioni  

Trimestrale del CAI Lombardia

Advertisement