Page 82

Intervista

rand Master Victor Sheng Lung Fu è il nipote del grande maestro Fu Zheng Song (o Fu Chen Sung 1881-1953), il famoso fondatore del sistema completo di arti marziali interne denominato Fu Style Wudang Boxing o Wudang Quan che include Tai Chi Chuan, Liang Yi Chuan, Ssu Xiang Chuan, Hsing Yi Chuan e Pa Kua Zhang, più altri tipi di pugno e le forme con armi. Fu Zhen Song è stato uno dei più noti maestri di Kung Fu della storia cinese. Era famoso come una delle "Cinque Tigri venute dal Nord”. Lo stile Fu è stato sviluppato ulteriormente dal figlio, il Gran Maestro Fu Wing Fay (o Fu Wing Fai o Fu Yong Hui, 1907-1993), il padre di Victor Shen Lung. Gli studenti migliori di Fu Wing Fay furono suo figlio Victor Shen Lung, e una giovane donna talentuosa di nome Bow Sim Mark, uno delle più grandi maestre negli ultimi 50 anni. Così, a Victor Sheng Lung Fu, e a tre dei suoi fratelli e sorelle, è passato il testimone dell'eredità marziale di famiglia. Nato l'8 gennaio 1946, ha iniziato l'apprendimento delle arti marziali e del sistema completo dello stile Fu con il padre, quando aveva quattro anni. Già da bambino, ha gareggiato in numerosi tornei e all'età di 13 anni si posizionò al 1° posto al Torneo Giovanile Provinciale del Guangdong. Nel 1984 è diventato membro e direttore del Guangzhou Municipal Wudang Boxing Research Society e nel 1985 Membro del Comitato del Guangzhou Municipal Wushu Association. Nel 1988 è stato confermato giudice di 2a classe di Wushu dal Guangzhou Municipal Sports Committee. Dalla Cina si è trasferito nel 1989 a Vancouver, Brithis Columbia, Canada, dove ha aperto la sua scuola per insegnare il sistema di arti marziali della sua famiglia e tuttora insegna negli istituti della comunità locale, svolge attività di formazione continua e collabora con più di trenta centri di lunga degenza intor no a Vancouver. Attualmente è uno dei pochi maestri di stile Fu nel Nord America, in Canada e in Europa.

G

82

Sinteticamente,lo Stile Fu è caratterizzato da un forte, flessibile e vivace movimento dei fianchi e della vita. Oltre ad essere morbide e ampie, le forme richiedono torsioni e rotazioni, piegamenti in avanti e indietro in modo che sia messo in gioco il movimento di tutto il corpo. Quest'enfasi sul movimento dell'intero corpo rende lo stile Fu unico. Sia per la salute che per l'autodifesa, lo studio delle arti marziali Stile Fu porta benefici non facilmente reperibili in altri sistemi. I Grandi Maestri Fu Zhen Song, Fu Wing Fay e Victor Fu Sheng Lung, rappresentano tre generazioni di alto livello nelle arti marziali interne. Come molti stili di famiglia, una priorità assoluta in queste arti è di trasmetterle alle generazioni future. In Italia, la scuola Shuri-Te, del Maestro Maurizio Mingotti, che si trova a Villa Bartolomea nella provincia di Verona, è la prima e unica scuola Italiana ad aver acquisito nel 2011 i certificati di affiliazione alla Fu Style Tai Chi, Pa Kua, Hsing yi, World Association, assegnati direttamente dal presidente il Gran Maestro Victor Sheng Lung Fu. Maestro Maurizio - maestro di karate Shotokan e Tai Chi e ora insegnante certificato di quarta generazione per lo stile Fu di Tai Chi assieme ai suoi allievi, ha avuto il piacere e l'onore di poter conoscere di persona questo aperto e umile Grande Maestro e ricevere gli insegnamenti direttamente da lui, nell'ambito di due seminari di Tai Chi e Bagua organizzati dalla sua scuola nel maggio 2011 e aprile 2012. Questa intervista, si è svolta il 27 aprile 2012, ultimo giorno prima della sua partenza per il Canada, spontanea e colloquiale come tra amici davanti ad una tazza di te mentre fuori sta piovendo. Il 2014 vedrà probabilmente la terza presenza in Italia del Grande Maestro. Per ulteriori informazioni sullo stile Fu di Arti marziali, e per chi volesse contattare il Gran Maestro Victor Sheng Lung Fu: www.fustyle.com fustyle@gmail.com

Informazioni sulla scuola Italiana Shuri-Te: www.shuri-te.it info@shuri-te.it

L'intervista Intervista a Grandmaster Victor Sheng Lung Fu Legnago (VR) 27 Aprile 2012 Budo International: Oggi siamo molto fortunati ad avere qui seduto con noi il Maestro Fu Shen Lung. Lei è il figlio di Fu Wing Fei [questa è l'ortografia più comune in lingua inglese dal Mandarino, ma se dal Cantonese sarebbe Fu Wing Fay si è visto questo nome scritto in entrambi i modi - ndr] e tuo nonno era Fu Zhen Song. Vuole parlarci del suo stile di famiglia Fu e, in particolare, delle differenze tra vecchio stile Fu e nuovo stile Fu? Victor Fu: Questa è una buona domanda. Lo stile Fu, da mio nonno Fu Zhen Song fino a me, copre tre generazioni, penso che in totale lo stile Fu abbia 195 anni di storia. B.I.: Tutti parlano di stile Fu, ma pochi sono consapevoli del fatto che ci sono differenze tra vecchio stile Fu e nuovo stile Fu, ed attualmente entrambi gli stili esistono. Quali sono le differenze tra i due stili? V.F. :Per rispondere a questa domanda, bisogna capire le differenze di background dei praticanti di famiglia. Mio nonno nacque nel 1881. Quando aveva 16 anni, era il 19° secolo. A quel tempo, l'ambiente culturale richiedeva la conoscenza delle arti marziali. Le armi da sparo non erano disponibili per la persona comune, il punto di riferimento per la gente comune erano le arti marziali per l'autodifesa e l'uso di armi semplici, come la lancia, la spada, la spada corta per la caccia e la lotta. Era molto importante sviluppare abilità nelle arti marziali per proteggere se stessi, la famiglia, la scuola. Mio nonno ha praticato le arti marziali dure, il Kung Fu duro, dove i movimenti sono più forti e rigidi ris pett o al nuo v o s t ile F u. Eg li poteva tagliare un tavolo con la sua

Profile for Budo International Martial Arts Magazine

Luglio italia  

Revista Budo International Italia. Arti marziale e sport da Combattimento. Edizione Luglio'2013

Luglio italia  

Revista Budo International Italia. Arti marziale e sport da Combattimento. Edizione Luglio'2013

Profile for budoweb