Issuu on Google+

PUBLIFASHION

9 771591 827000

• COLLEZIONI HAUTE COUTURE / PRET A PORTER • PRIMAVERA/ESTATE - SPRING/SUMMER • GR € 22,00 – P € 22,10 Italy only 13,00 M-3493-39-€ 35,00-RD

PUBBLICAZIONE PERIODICA SEMESTRALE N. 39 - FSV 35 (Ticino) B € 26,65 – F € 35,00 – D € 30,70 – E € 23,45

N.39

00039

COP SP 39_Layout 1 27/12/10 10.03 Pagina 1

®

Shady Zein Eldine


SP39_RED_SOMMARIO

23-12-2010

12:43

Pagina 8

n°39

Sommario Contents In questo numero In this issue 192

193 196 198 200 202 208 210 214 216 220 222 224 226 228 232 234

HAUTE COUTURE

ROMA - PARIGI

ABED MAHFOUZ CHANEL FRANCO CIAMBELLA DIOR HAUTE COUTURE FAUSTO SARLI MARELLA FERRERA GATTINONI GEORGES CHAKRA GEORGES HOBEIKA LORENZO RIVA LUIGI BRUNO RENATO BALESTRA FRANCK SORBIER ZUHAIR MURAD VALENTINO TONY WARD

55 57 62 118 120 121 124 133 140 180 181 182 183 191

DIOR HAUTE COUTURE GEORGES CHAKRA CHANEL GIVENCHY ART C STÉPHANE ROLLAND ELIE SAAB JEAN PAUL GAULTIER FRANK SORBIER CURIEL COUTURE ZUHAIR MURAD BASIL SODA CHRISTOPHE JOSSE ZIAD NAKAD

MAGAZINE 6

EDITORIALE - EDITORIAL MADE IN ITALY “LA BOTTEGA DELL’ARTIGIANO” - THE MADE IN ITALY LABEL AND THE SMALL ARTISAN BUSINESS

106 122 126 142 184 188

PRÊT-À-PORTER

18

VICTOR & ROLF ALEXANDER MCQUEEN JOHN GALLIANO RAIMON BUNDÓ OSCAR DE LA RENTA DOLCE & GABBANA

22 26 28 77 82 86 94

IN ATELIER 34 36 52 91 92 102 116 136 144 146 153 154 160 167 168 177

TOSCA SPOSE IRIS ROSE MARIA FRANCESCA PATERNÒ ROSY GARBO TOPAZA PELLA CLAUDIO DI MARI RAMI AL ALI LE SPOSE DI PAPILIO LUCIA GIAPPINO ATELIER AIMÉE AMAL SARRIEDINE WEDDING ROOMS MODECA RADIOSA OKSANA MUKHA CM CREAZIONI

FASHION DOSSIER 76 128 237 256 266 286 303

HATS BELLA DI NATURA NATURALLY BEAUTIFUL DREAM BARCELONA QUE VIVA MADRID! BLACK & LIGHT REINASSANCE VISIONS JUST FOR MEN

148 149 158 162 175 330 331 332 334

PROMESSE D’AMORE SCRITTE O AFFIDATE AL DESTINO? IL MATRIMONIO SIMBOLICO ESISTE! AN OFFICIAL COMMITMENT OR TRUST TO DESTINY? THERE IS ALWAYS THE SYMBOLIC WEDDING! LA DOPPIA ATTESA - A DOUBLE HAPPINESS FOCUS ON IL PIACERE DELL’APPARIRE - THE PLEASURE OF APPEARANCE INTERVIEW CARLO PIGNATELLI FASHION IL GIOCO DELLE PERLE - PLAYING WITH PEARLS FOCUS ON LA TRADIZIONE GUARDA AL FUTURO - THE TRADITION LOOKS AT THE FUTURE EVENTS GEMELLE DONATO 20 ANNI DI ATTIVITÀ… E NON SENTIRLI 20 YEARS… AND NOT EVEN FEELING THEM PROFILE “COSA MI METTO OGGI?” LA MODA CERIMONIA UOMO INTERPRETATA DAL MARCHIO CALVARESI “WHAT SHALL I WEAR TODAY?” CEREMONIAL WEAR FOR MEN INTERPRETED BY CALVARESI BRAND EVENTS NOZZE SOLIDALI - BRIDES SUPPORTING CHARITY NEWS MADE IN ITALY: SUCCESSO DI MARELLA FERRERA A JOHANNESBURG MADE IN ITALY: A MARELLA FERRERA SUCCESS IN JOHANNESBURG EVENTS “WEDDING FASHION MOSCOW” BRIDAL FASHION, EVENINGWEAR & ACCESSORIES PROFILE PROFILO DI ALFIO TORRISI - A PROFILE OF ALFIO TORRISI NEWS A LILIALE IN PASSERELLA - A LILIALE ON CATWALKS NEWS BYBLOS SUR MER HOTEL NEWS FOUR SEASONS BEIRUT UNA CITTÀ PER DUE - A CITY FOR TWO NEWS IN CROCIERA - ON A CRUISE

BELLEZZA - BEAUTY CARE

70 71 84 329 344 345

ROSA & CELESTE - PINK & LIGHT BLUE TRUCCHI DI DESIGN - DESIGN MAKE UPS SPLENDIDO SPLENDENTE - SPLENDID SPLENDOUR MAKE-UP AD ALTA TECNOLOGIA HIGH TECHNOLOGY MAKE-UP LA SEDUZIONE DELLO SGUARDO - THE EYE'S SEDUCTION PROFUMI IN PASSERELLA - PERFUMES ON THE CATWALK TOCCHI DI GLITTER - GLITTERING TOUCHES CHIAMALE EMOZIONI - LET'S CALL THEM EMOTIONS UN EFFETTO DI-VINO - THE DI-VINE EFFECT RELAX TOTALE - A COMPLETE RELAXATION

316

LISTA NOZZE - WEDDING LIST

54 56 58 68

335

VIAGGI DI NOZZE - HONEYMOON

336 338

SOTTO IL VULCANO - UNDER THE VOLCANO ALLA FINE DEL MONDO AT THE END OF THE WORLD LE MERAVIGLIE DELLA NATURA THE MARVELS OF NATURE L’ISOLA GIOIELLO - A JEWEL OF AN ISLAND

340 342

GIOIELLI - JEWELS 78 80 90 114 150 152 164 166 170 176

LE SIBILLE IN BIANCO E NERO - IN BLACK AND WHITE ORO SOLARE - SUNNY GOLD LAURENT GANDINI PASQUALE BRUNI DAMIANI PLATINO POLELLO GERARDO SACCO BIBIGÌ

BOOK HOME 302 328

BAGLIORI D’ARGENTO - SILVER SPARKLES QUALCOSA DI VERDE - SOMETHING GREEN

348 350

DISTRIBUZIONE - DISTRIBUTION INDIRIZZI - ADDRESSES


14:35

Pagina 14

PERIODICO SEMESTRALE DI MODA E INFORMAZIONE SPOSA ALTA MODA/PRÊT-À-PORTER - Primavera/Estate - Spring/Summer 2011 Anno 19 - Numero 39

Nel prossimo numero Alta Moda e Prêt-à-porter: le spose più belle in passerella.

DIRETTORE EDITORIALE Giovanna Roveda giovanna.roveda@bookmoda.com DIRETTORE RESPONSABILE Nicoletta Moretti nicoletta.moretti@bookmoda.com

Per il giorno del sì: le scelte di Book Sposa.

CAPO REDATTORE Elio Frasca elio.frasca@bookmoda.com

Dalla bomboniera al viaggio di nozze: una preziosa guida per gli acquisti.

In the next issue Haute Couture and Prêt-à-porter:

Sposa’s

choices.

From Bonbonnières to Honeymoons. A Useful Guides for your Purchases.

n° 40

HANNO COLLABORATO Alessandra Bernardini Safoue, Anna Franco, Sandra Rondini SEGRETERIA DI REDAZIONE E PUBBLICHE RELAZIONI Lucy Addeo (Roma) lucy.addeo@bookmoda.com

The Most Beautiful Brides of the Runways

For the Big Day: Book

REDAZIONE Antonella Scorta (coordinamento) antonella.scorta@bookmoda.com Gianpiero Di Bari g.dibari@bookmoda.com

GRAFICA Davide Cecilia (graphics director) davide.cecilia@bookmoda.com Valentina De Pietro Riccardo Rovere Erica Sperandio PRODUZIONE Lorenzo Capitani produzione@bookmoda.com

In edicola a Maggio 2011

At your newsagent’s in May 2011

TRADUZIONI Studio MVM SERVIZI FOTOGRAFICI Marco Bertani - Simone Manzo - Roberto Tecchio AMMINISTRAZIONE Cecilia Scolari cecilia.scolari@bookmoda.com STAMPA Grafiche Mazzucchelli Roto-Offset S.p.A. Via Ca’ Bertoncina, 37/39/41 - 24068 Seriate (BG) - Tel. 0352921300 - Fax 0354520185 FOTOLITO Duògrafi s.n.c. - Via Odoardo Beccari, 32 - 00154 Roma Tel./ Fax 065744156 - info@duografi.com DIFFUSIONE Italia: Messaggerie Internazionali - Via Manzoni, 8 - 20089 Rozzano (Mi) n. verde 800827112 Estero: A.I.E. Agenzia Italiana Esportazione S.p.A. Via Manzoni, 12 - 20089 Rozzano (MI) - Tel. +39 025753911 r.a. - Fax +39 0257512606 REDAZIONI Via A. Manzoni, 26 - 20089 Rozzano (MI) Tel. +39 02892395.1 - Fax +39 028242644 - redazione.milano@bookmoda.com Via Ostiense, 156 - 00154 Roma Tel. +39 0683394637 - 0240709360 - Fax +39 065743052 - redazione.roma@bookmoda.com PUBBLICITÀ MILANO: Via A. Manzoni, 26 - 20089 Rozzano (MI) Tel. +39 02892395.1 - Fax +39 028242644 - redazione.milano@bookmoda.com ROMA: A TO ZEE - Via Ostiense, 156 - 00154 Roma Tel. +39 0683394637 - 0240709360 - Fax +39 065743052 Advertisements for Asia and South America Inter Fashion Media - Tel. +39/335327261 tradexx@hotmail.com

Shady Zein Eldine Linea a sirena per l’abito bustier in pizzo abbinato a una sontuosa stola. Siren line for the lace bustier-gown matched with a sumptuous stole.

No part of this magazine may be reproduced, including articles, drawings or photographers, without the written permission of Publifashion S.r.l.

23-12-2010

Advertisements for Middle East Neiman Azzi Events Management - P.O Box: 11-162 Beirut Lebanon Tel. +961/1/200082 - Fax +961/1/200087 - Mobile +961/3/600162 em@neimanazzi.com - www.neimanazzi.com Advertisements for Japan Yoshinori Shimizu - 1-13-4 Miwa BLDG 2F - Ginza - Chuo - Ku - Tokyo Tel./Fax +81/335676867 - Mobile+81/9080086913 EDIZIONI: Via A. Manzoni, 26 - 20089 Rozzano (MI) Tel. +39 02/892395.1 - Fax +39 02/8242644 - www.bookmoda.com

Autorizzazione del Tribunale di Milano n° 64 del 23.02.1995 - N° Iscrizione ROC 9982

E’ vietata la riproduzione anche parziale di articoli, disegni e fotografie pubblicati senza previa autorizzazione della Società Publifashion S.r.l.

SP39_COLOPHON


SP39_RED_A FRANCO

23-12-2010

12:57

Pagina 22

LA DOPPIA ATTESA

DI ANNA FRANCO

SPOSARSI MENTRE SI ASPETTA UN FIGLIO, TRA FORME PIÙ ROTONDE E IL DESIDERIO (E L’OBBLIGO) DI ESSERE BELLISSIME E PROTAGONISTE DI UNA DUPLICE FELICITÀ UN TEMPO NON ERA CERTAMENTE UN VANTO, BENSÌ UNA VERGOGNA SPOSARSI CON UN FIGLIO IN ARRIVO. ALLORA, SI CERCAVA DI CORRERE AI RIPARI, ORGANIZZANDO IL MATRIMONIO NEL PIÙ BREVE TEMPO, QUELLO, INSOMMA, CHE RENDESSE IL MENO POSSIBILE EVIDENTE L’AUMENTO DEL GIROVITA. QUALORA, POI, QUESTO FOSSE LIEVITATO GIÀ UN PO’ TROPPO RISPETTO ALLE NORMALI MISURE, BUSTINI ALTAMENTE CONTENITIVI POTEVANO DARE UNA MANO INSIEME ALLA CLASSICA SCUSA CHE LO STRESS AVEVA INDOTTO LA SPOSA, PRIMA QUASI INAPPETENTE, A CONVERTIRSI AI PIACERI DELLA TAVOLA. VIETATISSIMO, QUANDO LO STATO INTERESSANTE ERA IMPOSSIBILE DA NASCONDERE E DI PUBBLICO DOMINIO, L’ABITO BIANCO, O COMUNQUE CHIARO, E PROIBITE ANCHE LE FESTE PIÙ CANONICHE: TUTTO VENIVA CELEBRATO IN FRETTA E FURIA E ANCHE IN GRAN SEGRETO. OGGI, FORTUNATAMENTE, ALCUNE COSE SONO CAMBIATE E UNA FUTURA MAMMA PUÒ FESTEGGIARE CON GIOIA E SENZA ALCUN RIMORSO O VERGOGNA IL SUO PROSSIMO STATO DI MOGLIE, AGGIUNGENDO COME INVITATO D’ECCEZIONE IL FUTURO PARGOLO, INDOSSANDO ABITI BIANCHI O AVORIO CHE SI ADATTINO ALLE SUE NUOVE FORME SENZA COSTRINGERLE E SFOGGIANDO UN ACCESSORIO DAVVERO UNICO: IL SUO SGUARDO SERENO E LUMINOSO, QUELLO CHE LA MATERNITÀ SEMBRA DONARE A TUTTE LE SUE ADEPTE ED ENFATIZZABILE CON UNA BELLA PETTINATURA NATURALE E MORBIDA. ALTRI BELLETTI E GIOIELLI NON SONO APPROPRIATI, COSÌ COME NON LO È IL VELO, COME CONSIGLIA ANCHE IL DESIGNER ETTORE BILOTTA, CHE SUGGERISCE PURE “UN BOUQUET MOLTO PICCOLO E RACCOLTO, RAPPORTATO ALL’ALTEZZA DELLA SPOSA”. VIETATO NASCONDERE LA SPORGENZA DELLA PANCIA, DA AVVOLGERE CON TESSUTI MORBIDI, CHE RENDANO LA GIORNATA DELLE NOZZE PIACEVOLE. PER LO STESSO MOTIVO, NELLA SCELTA DELLE SCARPE BISOGNA PUNTARE SU MODELLI COMODI, NON SOLO BELLI, MA ANCHE CONFORTEVOLI, DAL TACCO NON TROPPO SVETTANTE E PREVEDERE L’IPOTESI DI COMPRARNE DUE PAIA DI MISURE LEGGERMENTE DIVERSE DA CAMBIARE DURANTE LA GIORNATA E SERATA. PARLANDO DI DETTAGLI INVISIBILI, MA IMPORTANTI, ANCHE L’INTIMO DEVE ESSERE ALL’ALTEZZA, CON I GIUSTI SUPPORTI CONTENITIVI E DELICATI PER FAR SÌ CHE L’ABITO CADA PERFETTAMENTE. SENZA NASCONDERE LE NUOVE ROTONDITÀ SI PUÒ ANCHE METTERE IN LUCE UN PUNTO DI FORZA, COME LE SPALLE O, ANCORA, IL DÉCOLLETÉ NATURALMENTE PIÙ FLORIDO. PER EVITARE QUALSIASI EFFETTO DI COMPRESSIONE DEL GIROVITA LA COSA MIGLIORE È, SENZA DUBBIO,TENERSI UN PO’ ABBONDANTI CON LE MISURE, PENSANDO AL FUTURO. IL MODELLO PIÙ GETTONATO DALLE SPOSE IN ATTESA GIÀ DI QUALCHE MESE SEMBRA ESSERE LA LINEA DI ISPIRAZIONE BOTTICELLIANA, CON TAGLIO STILE IMPERO, O L’ABITO CON TAGLIO ASIMMETRICO O, ANCORA, LA SILHOUETTE REDINGOTE CHE ALLUNGA LA FIGURA FEMMINILE, MIMETIZZANDO PANCIA E FIANCHI, COME AFFERMANO DALL’UFFICIO STILE DI ATELIER AIMÉE. IL MAESTRO DI ORIGINI NAPOLETANE FAUSTO SARLI, PURTROPPO RECENTEMENTE SCOMPARSO, CONFERMAVA GLI ABITI LINEA IMPERO, CON IL PUNTO VITA ALTO, I MIGLIORI PER SLANCIARE LA FIGURA, CHE “PUÒ ESSERE AMMORBIDITA E AIUTATA A NASCONDERE QUEL MINIMO DI PANCIA GRAZIE A PANNELLI SOVRAPPOSTI”. IN TAL MODO SI RIDUCE DI PARECCHIO IL RISCHIO DI IPOTIZZARE ERRONEAMENTE QUALI FORME E DIMENSIONI ESATTE PRENDERÀ IL CORPO IL GIORNO DEL SÌ. ANCHE SECONDO LA MAISON GATTINONI LA VITA ALTA È LA MIGLIORE SOLUZIONE, PREFERIBILMENTE ACCOMPAGNATA A COLORI COME L’AVORIO O LO CHAMPAGNE. MARELLA FERRERA PREDILIGE LA SETA O IL TULLE PER LE SUE CREAZIONI IN QUESTO PARTICOLARE STATO, PROPONENDOLI IN TINTA UNITA, MA ANCHE FANTASIA E AFFIANCANDOLI A DUE DIVERSE SOLUZIONI STILISTICHE: TUBINI IN MACRAMÉ RICAMATI CHE EVIDENZIANO VOLUTAMENTE LE FORME INTERESSANTI O ABITI BALLOON CHE SOTTOLINEANO E ACCENTUANO LE DOLCI ROTONDITÀ, COME UN PEPLO CHE SVELA, MA NON DICHIARA. SPESSO LE GONNE NON RINUNCIANO ALLA RICCHEZZA DEI TESSUTI E DELLE FORME, PERCHÉ LA SPOSA STESSA NON DEVE ASTENERSI DALLA FESTA E DAL DESIDERIO DI ESSERE FEMMINILE E SEDUCENTE. ETTORE BILOTTA, AD ESEMPIO, AFFERMA DI TROVARE “LA DONNA IN ATTESA DI UNA BELLEZZA CELESTIALE” E SUGGERISCE NON SOLO COLORI CALDI COME LO CHAMPAGNE INTENSO, MA ANCHE LE TONALITÀ PASTELLO O L’ACCOSTAMENTO TINTA UNITA E FANTASIA FLOREALE, “DIVERTENTE E MODERNISSIMO”. SENZA DUBBIO, IL VESTITO DELLA SPOSA IN ATTESA SI GIOCA SU INCRESPATURE, TAGLI STRATEGICI E LINEE SEMPLICI CHE POSSANO REGALARE AERODINAMICITÀ E LA GIUSTA PROPORZIONE DELLE FORME. LA FOGGIA DEVE ESSERE LEGGERA E AGGRAZIATA, DOLCEMENTE ROMANTICA, QUASI FACENDO RICORDARE GWYNETH PALTROW IN “SHAKESPEARE IN LOVE”. DETTAGLIO NON DA POCO, PERCHÉ IL “LOVE”, OVVERO L’AMORE, NON DEVE MAI MANCARE IN UN MATRIMONIO E DEVE SEMPRE SOVRASTARE SU CONTINGENZE, PERBENISMI, PRESSIONI FAMIGLIARI E PROGETTI DI MATERNITÀ (E PATERNITÀ) PIÙ O MENO CALCOLATI. ETTORE BILOTTA


SP39_RED_A FRANCO

23-12-2010

12:57

Pagina 23

A double happiness Getting married when expecting, a fuller figure and the desire (and duty) to look beautiful and be the protagonist of a double happiness Getting married when pregnant used to be considered something to be ashamed of and certainly not something to boast about. The wedding would be arranged as quickly as possible to disguise as much as possible the expanding waistline. When this was a little harder to achieve, corsets would give a hand, together with the classic excuse that the stress of the wedding had induced the bride, previously of small appetite, to convert to the pleasures of food. A white or light coloured dress was completely prohibited and when the pregnancy was public knowledge and impossible to hide so too was the most canonical of receptions: everything was celebrated secretly and as soon as possible. Fortunately today some things have changed and a woman can celebrate joyfully, without any remorse or shame whatsoever, becoming both a wife and a mother. She can wear a white or ivory dress designed without constriction for her new shape and show off her added uniqueness, her serene and glowing appearance. And what maternity gives all women can be emphasized with a natural and soft hairstyle. Other accessories and jewellery are not deemed appropriate, neither is the veil, according to the designer Ettore Bilotta who also suggests “a very small and compact bouquet, in relative to the height of the bride”. The tummy should not be disguised but draped in soft fabric that will make for a comfortable wedding day. For the same reason, not only beauty but comfort should be aimed for in the choice of shoes. The heels should not be too high and consider buying two pairs in different sizes to change into during the course of the celebrations. Talking of hidden but important details underwear too must be carefully chosen, with just enough delicate support so that the dress will drape to perfection. Other features can be highlighted without detracting from or attempting to hide the tummy, such as the shoulders or the naturally more blooming neckline. To avoid any constriction of the waistline, the best thing, without any doubt, is to think of the future and make sure the dress has a little room for expansion. The most popular style for brides who are already a few months into pregnancy seems to be of Botticelli inspiration, an empire line dress or one with an asymmetrical cut, or then again the Atelier Aimée design office suggests a frock coat silhouette, streamlining the female form and disguising tummy and thighs. The Neapolitan maestro Fausto Sarli, unfortunayely recently passed away, agreed with the empire line, a high waist, the best to show off the rounder figure and it “can be softened and help hide a minimum of tummy with its overlapping panels”. This also reduces the risk of having to guess the exact size and shape the bride will be on her big day. Also according to the house of Gattinoni the high waist is the best solution, preferably in colours such as ivory or champagne. Marella Ferrera, in her creations for this particular state, proposes silk or tulle in plain colours, in prints too and in two different styles; a fitted dress in embroidered macramé to show off the pregnant form with purpose, or a balloon style that gently underlines and accentuates roundness, such as a peplum that reveals but doesn’t declare. The skirts are often rich and full because the bride still wants to enjoy the reception and be feminine and seductive too. Ettore Bilotta, for example, says he finds “a pregnant woman of celestial beauty” and suggests not only warm colours such as an intense champagne colour, but also pastel shades or plain colours teamed up with floral prints, “fun and very modern”. Without a doubt the dress for the pregnant bride is based on folds, strategic cuts and simple lines that give dynamism and the right proportions. The style must be light and graceful and romantic, almost like Gwyneth Paltrow in “Shakespeare in Love”. No small detail this, because love plays no small part in a wedding and must always reign over every contingency, snobbism, family pressure and that more or less calculated project of becoming parents.

SARLI COUTURE

GATTINONI COUTURE

ATELIER AIMÉE MARELLA FERRERA

ETTORE BILOTTA

FRANCO CIAMBELLA

FRANCO CIAMBELLA

MARELLA FERRERA ATELIER AIMÉE


SP39_RED_articolo_nicoletta

22-12-2010

10:40

Pagina 26


SP39_RED_articolo_nicoletta

22-12-2010

10:40

Pagina 27

BOOK FOCUS ON

IL PIACERE DELL’APPARIRE The pleasure of appearance NEGARSI IL MATRIMONIO, OVVERO NON SPOSARSI PER MOTIVI ECONOMICI, LO TROVO ASSURDO. LA CRISI ECONOMICA NON PUÒ INTACCARE IL SOGNO DI UN AMORE CHE VUOLE SUGGELLARE LA VOLONTÀ DI UN PERCORSO DI VITA INSIEME. L’IMPORTANTE È SEMPRE RITAGLIARSI SU MISURA LA CERIMONIA NUZIALE PER NON AVERE UN GIORNO IL RIMPIANTO DI AVER CELEBRATO NON IL PROPRIO MATRIMONIO, MA QUELLO DEI PROPRI GENITORI, DEGLI AMICI E DEI PARENTI. SUCCEDE COSÌ QUANDO SI ACCANTONANO LE PROPRIE ASPIRAZIONI PER RISPONDERE ALLE ASPETTATIVE DEGLI ALTRI. E QUELLA CHE DOVEVA ESSERE UNA FESTA PER POCHI INTIMI SI TRASFORMA IN UN PARTY FARAONICO. LO VEDO ACCADERE SEMPRE PIÙ SPESSO. DONNE DALL’ALLURE SMART & EASY FINISCONO COL TROVARSI AL CENTRO DI CERIMONIE DOVE È LO SFARZO E NON L’AMORE IL VERO PROTAGONISTA. SE IL MATRIMONIO DEVE RIFLETTERE COME IN UNO SPECCHIO L’IMMAGINE REALE DELLA COPPIA, CON IL SUO STILE E LA SUA UNICITÀ, NON È DETTO CHE TANTO PIÙ QUELLO SPECCHIO SARÀ RICCO E OPULENTO TANTO PIÙ SEMBRERÀ GRANDE AGLI OCCHI DEGLI ALTRI L’AMORE CHE LA UNISCE. SPESSO È VERO IL CONTRARIO. ESSERE O APPARIRE. ANCHE IN AMORE È IMPORTANTE SCEGLIERE PER NON SPRECARE IL GIORNO PIÙ BELLO DELLA PROPRIA VITA VIVENDO IL SOGNO DI QUALCUN ALTRO. QUANDO SI DECIDE DI SPOSARSI, SPESSO DI INTIMO RESTA SOLO IL MOMENTO IN CUI SI PRENDE INSIEME QUESTA DECISIONE. POI È COME SE PREVALESSE UN INCONSCIO DESIDERIO DI STUPIRE GLI ALTRI, ABBAGLIANDOLI CON UNA CERIMONIA DELUXE CHE DEVO DIRE SI SVOLGE IN MODALITÀ PIUTTOSTO STANDARD, FACENDO SBIADIRE QUELLA CHE È L’AUTOBIOGRAFIA AMOROSA DELLA COPPIA IN UN RITUALE CHE PREVEDE SEMPRE GLI STESSI MAGIC MOMENTS. ENNESIMA

COLLAUDATA COREOGRAFIA IN CUI MANCA IL TOCCO PERSONALE DEGLI SPOSI, PROTAGONISTI DI UN COPIONE SCRITTO DA ALTRI PER ALTRI. MI RICORDA TANTO LA TRAMA DI UN FILM, “SEX & THE CITY”, TRATTO DAL FAMOSO SERIAL TV. QUANDO CARRIE E MR BIG DECIDONO DI SPOSARSI PROGETTANO UNA CERIMONIA INTIMA, CON POCHI INVITATI IN UN’ATMOSFERA ROMANTICA ED ESSENZIALE CHE SUGGELLI IL LORO AMORE DAVANTI ALLE PERSONE PIÙ IMPORTANTI DELLA LORO VITA. MA POI LA SPOSA SI FA TRAVOLGERE DAGLI EVENTI E DALLE ASPETTATIVE SOCIALI DEL SUO ESSERE UNA FAMOSA FASHIONISTA NEWYORKESE. FINISCE COSÌ CON LO SCEGLIERE UNA LOCATION DA SOGNO IN UN TRIPUDIO DI FIORI E ADDOBBI E UN ABITO DA SPOSA ASSOLUTAMENTE HAUTE COUTURE, QUANDO LA SUA SCELTA INIZIALE, DETTATA DALL’ESSERE E NON DALL’APPARIRE, ERA STATA UN DELIZIOSO TAILLEUR COLOR AVORIO, UNA MISE MOLTO SEMPLICE E FEMMINILE. IN CARRIE PREVALE L’IO E NON IL NOI, COSÌ QUANDO MR BIG ARRIVA NON RICONOSCE PIÙ IN LEI LA DONNA CHE AVREBBE VOLUTO SPOSARE IN MODO INTIMO E ROMANTICO E FUGGE PERPLESSO E SPAVENTATO PERCHÉ IN QUELLA SFARZOSA CERIMONIA NON C’È NULLA DI LORO, MA SOLO IMMAGINE E APPARENZA AD USO E CONSUMO DEGLI ALTRI. ALLA FINE DELLA FIERA L’AMORE, SE C’È, VINCE SEMPRE. COSÌ CARRIE, CHE AVRÀ IMPARATO CHE IN UN MATRIMONIO BISOGNA DARE PIÙ SPAZIO AL NOI INVECE CHE ALL’IO, SPOSERÀ MR BIG IN SEMPLICITÀ, ASCOLTANDO LA VOCE DEL SUO CUORE E NON QUELLA FALLACE DI AMICHE E PARENTI. PER ESSERE I VERI PROTAGONISTI DEL VOSTRO MATRIMONIO, QUINDI, SPOSATEVI PER VOI STESSI E NON PER GLI ALTRI. VI POSSO ASSICURARE CHE UN GIORNO GLI INVITATI RICORDERANNO CON PIÙ PIACERE UN MOMENTO DI PURO ROMANTICISMO A CUI HANNO AVUTO LA FORTUNA DI ASSISTERE CHE NON L’ENNESIMA SFARZOSA CERIMONIA.

Not getting married for financial reasons seems absurd to me. The recession cannot affect a young couple who want to seal their love and join their lives together. What is important is to have a made-to-measure wedding so that there won’t be any regrets that it was celebrated to satisfy parents, relations and friends and not the couple themselves. This happens when individual aspirations are shelved in order to satisfy the expectations of others. And what was supposed to be a small gathering of close relations and friends becomes a mega galactic event. I see it happening more and more often. Relaxed and easy going women end up finding themselves at the centre of a ceremony where pageantry takes the place of love. If the wedding is to be a mirror reflection of the true image of the couple, in their unique style, it doesn’t necessarily mean this mirror image will be rich and opulent but what will appear great in the eyes of others will be the love that unites them. The opposite is often the case. To be or to appear to be. Even in love it is important to make a choice so as not to waste the most beautiful day of one’s life playing a part in someone else’s dream. When a couple decide to get married, often the most intimate moment remains the making of the decision itself. Then it’s as if an unconscious desire to impress others takes over, to make a splash with a sumptuous ceremony which, I must say, is usually quite standard, burying the couple’s personal love story in a ritual of customary “magic moments”. Just a new choreography without any personal touch, actors in a script written by others for others. It reminds me very much of an episode of that TV show, Sex & the City. When Carrie and Mr Right decide to get married they plan a small and intimate wedding with just a few friends in a romantic and simple atmosphere to seal their love in the company of the most important people in their lives. But then the bride allows herself to be swept up by events and the social expectations of a famous New York fashionista. It results in the choice of a fabulous location engulfed in decorations and flowers and a haute couture wedding dress, when her original choice, dictated by being and not appearing, had been a simple and delightful, feminine ivory suit. In Carrie the Me prevailed rather than the Us, so that when Mr Right arrives he no longer recognises in her the woman he had wanted to marry in an intimate and romantic ceremony and flees, frightened and perplexed, because there was nothing of themselves in that opulent ceremony, only the customary image and appearance expected by others. In the end love, if it is there, will always win. So Carrie, who will have learned that you have to give more space to Us rather than the Me in a wedding, will marry Mr Right in simplicity, listening to her heart and not the illusion of friends and relatives. Therefore to truly take the leading roles in your wedding, have a wedding you both want and not what others want. I can guarantee that one day the guests will remember with greater pleasure a purely romantic event in which they had the good fortune to take part and that wasn’t the usual showy ceremony.

DI NICOLETTA MORETTI

27


SP39_RED_C PIGNATELLI

22-12-2010

10:41

Pagina 28

BOOK INTERVIEW

CARLO PIGNATELLI SE LA FUTURA SPOSA SOGNA FIN DA QUANDO ERA BAMBINA L’ABITO PER IL GIORNO DELLE NOZZE, L’UOMO È MOLTO MENO INTERESSATO ALL’ARGOMENTO E PROPRIO PER QUESTO RISCHIA ANCHE DI COMMETTERE ERRORI NELLA SCELTA DELL’ABBIGLIAMENTO. ABBIAMO CHIESTO DI FARE CHIAREZZA SUL TEMA DELLA MODA CERIMONIA A UNO DEI PROTAGONISTI DEL SETTORE: CARLO PIGNATELLI. D. LEI È DA ANNI UNO DEI RICONOSCIUTI “MAESTRI DELLA CERIMONIA”. COME HA VISTO CAMBIARE I GUSTI DELLA CLIENTELA NEL CORSO DEL TEMPO? R. I GUSTI DELLA CLIENTELA CAMBIANO A SECONDA DELLE MODE, DELLE COLLEZIONI CHE VENGONO PROPOSTE, DEI GUSTI PERSONALI; NOI FACCIAMO TANTA RICERCA, PER SODDISFARE LE ESIGENZE DI TUTTI, OVVIAMENTE DANDO L’IMPRONTA DELLO STILE CARLO PIGNATELLI A TUTTE LE COLLEZIONI. D. QUALE ABITO DEVE INDOSSARE, SECONDO LEI, LO SPOSO? E GLI INVITATI? QUALI SONO I COLORI, I TESSUTI E LE FOGGE PER LA STAGIONE 2011? R. SUGGERISCO SEMPRE DI INDOSSARE UN CAPO CHE VALORIZZI, SLANCI LA SILHOUETTE DI OGNUNO. PER ESEMPIO, UNA GIACCA LUNGA NON STAREBBE BENE SU DI UNA PERSONA BASSA, NÉ TANTOMENO UNA GIACCA TROPPO CORTA SU DI UNA PERSONA ALTA. BISOGNA POI TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO TRA IL COLORE DELLA CARNAGIONE, PIUTTOSTO CHE QUELLO DEI CAPELLI, E LA TINTA DELL’ABITO. PER LA COLLEZIONE 2011 ABBIAMO PROPOSTO DEI COLORI TRA IL NERO E BIANCO, NERO E ROSSO, TONALITÀ DEI BLU E DEI GRIGI, TUTTI SU TESSUTI CON CONTRASTI NETTI, GEOMETRIE A INTARSIO E BORDATURE. D. NELLE VOSTRE COLLEZIONI CERIMONIA UOMO QUALI SONO I CAPI PIÙ VENDUTI? R. CI SONO DIVERSI CAPI MOLTO RICHIESTI E SONO QUELLI CHE NOI CHIAMIAMO PASSEPARTOUT, OVVERO QUELLI PIÙ CLASSICI, INTRAMONTABILI; PERÒ, ALLO STESSO TEMPO, ANCHE I MODELLI PIÙ RICERCATI FANNO DEI BEI NUMERI, QUESTO PERCHÉ SEMPRE DI PIÙ È RICHIESTO IL CAPO UNICO O PERSONALIZZATO. D. E QUALI SONO INVECE LE TENDENZE PER LA SPOSA? VA DI PIÙ IL COLORE O IL BIANCO ASSOLUTO, LO STILE MINIMALISTA O IL BAROCCO? R. ANCHE IN QUESTA COLLEZIONE CERCHIAMO DI SODDISFARE LE RICHIESTE PIÙ PARTICOLARI, MA SENZA MAI TRALASCIARE LO STILE DELLA MAISON. LA SPOSA DEL 2011 PRESENTA COLORI DAL BIANCO ALL’AVORIO CHE RIMANDANO AL ROMANTICISMO ANTICO, CON CENNI DI LAVANDA E DI NERO. NEI TESSUTI TROVIAMO DELL’ORGANZA STAMPATA E DEL PIZZO CHANTILLY. D. NELLE VOSTRE COLLEZIONI SPOSA QUALI SONO I TIPI DI ABITI PIÙ VENDUTI? R. È INUTILE DIRE CHE VI È UNA PREDOMINANZA DI ABITI CHIARI, CON ALCUNE SFUMATURE A SECONDA DELLE TENDENZE; MENTRE PER LE FOGGE, AI PRIMI POSTI TROVIAMO ABITI INTERI CON RICAMI SUI BUSTINI E GONNE CHE SI ALLARGANO SUL FONDO, MODELLI SOSTANZIALMENTE ROMANTICI, PERCHÉ IL GIORNO DEL MATRIMONIO È SINONIMO DI FAVOLA, DI SOGNO DA VIVERE POSSIBILMENTE UNA SOLA VOLTA. ANCHE GLI ABITI COSIDDETTI “SCIVOLATI” O “A SIRENA” CHE DIR SI VOGLIA VENGONO MOLTO APPREZZATI DALLE SPOSE PIÙ MODERNE. D. TROVA SIGNIFICATIVE DIFFERENZE TRA LE VARIE REGIONI D’ITALIA NELLA SCELTA DELL’ABITO NUZIALE? R. ASSOLUTAMENTE SÌ. OSEREI DIRE CHE OGNI REGIONE HA UN SUO MODO DI INTERPRETARE L’ABITO DA SPOSA E SPOSO O TENDENZA DA SEGUIRE.VALE LA STESSA COSA PER I VARI PAESI EUROPEI E DEL MONDO. PERCHÉ OGNI POPOLAZIONE HA LE SUE TRADIZIONI E LA SUA CULTURA. D. IL BELLISSIMO PROGETTO DELLA COLLEZIONE “OPERE” CONTINUA? R. CERTO CHE CONTINUA E VIENE ANCHE MOLTO APPREZZATO. QUEST’ANNO SONO CRESCIUTE LE VENDITE E LA LINEA HA ATTIRATO L’ATTENZIONE ANCHE DI PERSONAGGI ILLUSTRI AMERICANI E MEDIORIENTALI. D. INFINE, QUALI SONO LE EVENTUALI NOVITÀ IN MERITO SIA A QUESTA COLLEZIONE CHE ALLE ALTRE LINEE PIGNATELLI? R. UNA NOVITÀ RELATIVA, PERCHÉ QUESTA POLITICA L’ABBIAMO SPOSATA SIN DALL’INIZIO DELLA DISTRIBUZIONE DELLA LINEA “OPERE”, È CHE ESISTONO VOLUTAMENTE POCHI PUNTI VENDITA CHE DISTRIBUISCONO QUESTA PARTICOLARE COLLEZIONE, PERCHÉ ESCLUSIVA E RICERCATA. PER QUANTO RIGUARDA LE ALTRE LINEE, STIAMO OTTIMIZZANDO SEMPRE DI PIÙ LA RETE DI VENDITA MIGLIORANDO L’IMMAGINE DEI NOSTRI MONOMARCA E OFFRENDO PIÙ SERVIZIO AL CLIENTE.


SP39_RED_C PIGNATELLI

22-12-2010

10:41

Pagina 29

Where a bride-to-be has dreamed of the dress she will wear on her wedding day, the groom is a lot less interested in the subject and for this reason also risks making a mistake in his choice of clothes. We asked Carlo Pignatelli for some clarification on ceremonial wear. Q. You have been recognised as a “maestro of ceremonial wear” for years. How have tastes changed over the years? A. Clients’ tastes change according to fashion, the collections and personal taste. We do a lot of research to satisfy everyone, obviously within our Carlo Pignatelli style, to all the collections. Q. What kind of suit should a groom wear in your opinion? And the guests? What are the colours, the fabrics and the looks for 2011? A. I think a suit that flatters, shows him off to his best advantage, should be worn. For example a long jacket would not look good on a short man, as neither would a short jacket on a tall man. For colour the right balance between the skin tone, the hair colour and the shade of the suit. For the 2011 collection we have used black and white, black and red, shades of blue and greys, all on fabrics with clear contrasts, geometric insets and borders. Q. What are the best-sellers in your men’s ceremonial wear collection? A. Several are very popular and they are the ones we call the “passepartouts”, the most classic, the timeless. However at the same time, even the more elaborate styles are good sellers because, increasingly, people want something unique and personalised. Q. And what are the trends for the bride, pure white, colour, linear or baroque? A. In this collection too we try and satisfy all tastes, but without ever ignoring our house style. The 2011 bride is a romantic bride in white or ivory with touches of lavender and black. The fabrics include printed organza and Chantilly lace. Q. What are the best sellers in your bridal wear collections? A. It goes without saying there is a predominance of light coloured dresses, in shades dependant on current trends. For the style, dresses with embroidered bodices and full skirts are in top place, substantially a romantic style, because the wedding day is synonymous with a fairy tale, a dream to be experienced possibly once only. Also the most modern brides like the sheath or mermaid style, call it what you will. Q. Do you find notable differences between the various regions of Italy in the choice of dress? A. Quite definitely. I would even dare say that each region has its own trends or way of interpreting both the wedding dress and the groom’s choice. This goes for the various European countries and throughout the world. Because each has its own traditions and culture. Q. Are you continuing with your beautiful “Opere” collections? A. Yes indeed and it is very successful. Sales have grown this year and it has also attracted the attention of distinguished American and Middle Eastern personalities. Q. Lastly are there any innovations in both this collection and other Pignatelli lines? A. Relative innovation, because we have had this since beginning to distribute the “Opere” collection and chosen to have only a few retail outlets for this particular collection because it is lavish and exclusive. As far as the other lines are concerned we are always improving our sales network, improving our brand image and offering more services to our clients.

29


SP39_RED_IRIS ROSE OK

22-12-2010

10:45

Pagina 36

BOOK IN ATELIER

IRIS ROSE EVANESCENTI: COSÌ SONO GLI ABITI IN TESSUTI LIEVISSIMI, QUASI COME PIUME, COMPLETAMENTE RIVESTITI DI PIZZI SIA SUL CORPINO SIA SULLE MANICHE IN PENDANT, ABBINATI A STOLE E ACCONCIATURE IN TULLE E RESI ANCOR PIÙ FIABESCHI DA UN LUNGO STRASCICO. Evanescent: like the dresses in flim-

sy fabrics, almost like feathers, completely covered with laces both on the bustier and the ton-sur-ton sleeves, paired with stoles and tulle coiffures, and made even more fabulous by a long train.

36


SP39_PUB_IRIS ROSE OK

22-12-2010

11:43

Pagina 37

IRINA

PRASOLOVA,

IRISROSE

STUDIO

R u s s i a , M o s c ow, B o l s h oy A f a n a s i ev s k i y p e re u l o k , 3 6 Tel: +7(495) 609-91-38, 609-91-47 - Mob.: +7 (916)884-99-91 Irina a r t @ i r i s ro s e . r u - w w w. i r i s ro s e . r u


SP39_PUB_CHIARADE

P R O D O T T O

22-12-2010

E

10:48

D I S T R I B U I T O

Pagina 49

D A

C H I A R A D È

S . R . L .

I N F O

0 8 1 9 2 1 0 7 0 6

-

9 2 5 8 3 7

W W W. C H I A R A D E . C O M


SP39_PUB SANA SABINI

22-12-2010

10:49

Pagina 51

www.sanasabini.com


SP39_RED_PATERNò

22-12-2010

10:51

Pagina 52

BOOK IN ATELIER

LA VIA DELLA SETA EVOCA LA LEGGENDARIA ROTTA DEL PREZIOSO TESSUTO IL NOME DELL’ATELIER CATANESE DI MARIA FRANCESCA PATERNÒ. E I SUOI ABITI SONO FIABESCHI PROPRIO COME LE FANTASIOSE STORIE RACCONTATE DAI MERCANTI DI RITORNO DALL’ORIENTE. NEL MODELLO DALLE PENNELLATE BLU SI RISPECCHIANO I CIELI TERSI DELL’ASIA. The name of Maria Francesca

Paternò atelier evokes the legendary route of the precious fabric. And her garments are fabulous like fanciful stories told by the merchants back from the East. The blue brush strokes on the model reflect Asian lucid skies.

52


SP39_RED_DIOR

22-12-2010

10:52

Pagina 54

BOOK BELLEZZA/BEAUTY DIOR HAUTE COUTURE 2010

ROSA & CELESTE Pink & light blue VOGLIA DI TENEREZZA NELLE PROPOSTE DI DIOR PER IL GIORNO DEL SÌ, CON TANTO ROSA E AZZURRO PER IL TRUCCO DEGLI OCCHI. GLI OMBRETTI SI PRESENTANO IN QUESTE TONALITÀ PASTELLO, IN CONFEZIONI SINGOLE CHE SI POSSONO POI MIXARE SECONDO I GUSTI, OPPURE NEL PRATICISSIMO COFANETTO CHE CONTIENE 5 TONALITÀ. IN QUEST’ULTIMO CASO ALLA BASE ROSATA SI AFFIANCANO ANCHE TINTE PIÙ SCURE, COME IL VIOLA O ADDIRITTURA IL NERO, DA USARE NATURALMENTE CON PARSIMONIA PER OTTENERE SFUMATURE O PER EVIDENZIARE IL CONTORNO OCCHI. NON PUÒ CHE ESSERE ROSA ANCHE IL ROSSETTO, DA SCEGLIERE NELLA VASTA GAMMA DELLA LINEA “DIOR ADDICT LIP COLOR” CHE SI PRESENTA IN UN ELEGANTE ASTUCCIO ARGENTEO, OPPURE TRA I “ROUGE DIOR” CHE SI VESTONO DI UN PACKAGING NERO E GEOMETRICO. A COMPLETARE IL LOOK LO SMALTO “DIOR VERNIS” CON IL NUMERO 108 PROPONE UN ROSA CHIARISSIMO.

I COLORI PASTELLO PROTAGONISTI DEL MAKE UP PER LA SPOSA

The pastel hues are protagonists of the bride's make up A need of tenderness in the Dior wedding proposals, with much pink and light blue for the eye make up. The eye shades in these pastel hues are either in single boxes which can be mixed depending on tastes or in a very practical package including five tones. In this last case, in addition to the rose base colour, there are also darker tones such as violet or even black, which have to be used in small amounts to obtain shades or to enhance the eyes' contour. And also the lipstick has to be rose in tone and can be chosen amongst the wide range of the “Dior Addict Lip Color” line, presented in a nice packaging or of “Rouge Dior” which boasts a geometric black colour packaging. The look is completed by “Dior Vernis” nail enamel that with number 108 that proposes a very light rose tone. 54


SP39_RED_GUERLAIN

22-12-2010

10:56

Pagina 56

BOOK BELLEZZA/BEAUTY

TRUCCHI DI DESIGN Design make ups I PRODOTTI DI GUERLAIN SONO COSÌ BELLI CHE NON POSSONO MANCARE NELLA TROUSSE DELLA NOVELLA SPOSA E SONO PERFETTI ANCHE COME IDEA REGALO. IL ROSSETTO “ROUGE G”, CON UNO SPECCHIETTO INCORPORATO A CHIUSURA MAGNETICA, È STATO ADDIRITTURA DISEGNATO DA UN GIOIELLIERE DI PLACE VENDÔME: LA SUA FORMULA RICCA DI INGREDIENTI NATURALI GLI PERMETTE DI DURARE PER TUTTO IL GIORNO, ANCHE DOPO BACI E BANCHETTO. IL PACKAGING DEL MASCARA PRESENTA UN ELEGANTISSIMO DESIGN FUTURIBILE, MA NASCONDE ANCHE UN SEGRETO: UN UNICO TUBETTO CONTIENE DUE SCOVOLINI, UNO PER OTTENERE UN RISULTATO MULTIDIMENSIONALE E UNO MINUSCOLO PER RIFINIRE LE CIGLIA PIÙ CORTE ALL’ANGOLO DEGLI OCCHI. DA ABBINARE ALLA CIPRIA “MÉTÉORITES” E AGLI OMBRETTI IN 4 COLORI DIVERSI, MA IN NUANCE TRA DI LORO, CHE PROPONGONO SFUMATURE PASTELLO IN PARTICOLARE SUI TONI DEL ROSA.

The Guerlain products are so beautiful that they can't lack from the bride's trousse, in addition to be a perfect gift. The “Rouge G” lipstick, with an integrated mirror and a magnetic fastening, was designed by a jeweller from Place Vendôme: plus, its formula is rich in natural ingredients allows it to last all day long, even after kisses and banquet. The mascara packaging shows a very elegant futuristic design, but also hides a secret: only a tube includes two applicators, one to obtain a multi-dimensional result, and a tiny one to refine the shorter eyelashes in the eye's corner. To combine with “Météorites” face powder and eye shadows in four different colours, but matching with each other, in pastel hues and, in particular, rose tones.

D & G

PER LA TROUSSE DELLA SPOSA RAFFINATA ANCHE IL PACKAGING È IMPORTANTE Packaging is very important for the bride's trousse

56


SP39_RED_GIVENCHY

22-12-2010

11:03

Pagina 70

BOOK BELLEZZA/BEAUTY

LA SEDUZIONE DELLO SGUARDO

GIVENCHY HAUTE COUTURE 2010

The eye's seduction

MASCARA E OMBRETTI SONO GLI ELEMENTI FONDAMENTALI DEL TRUCCO PER IL GIORNO DEL SÌ Mascara and eye shadows are the fundamental elements for the wedding day OCCHI PUNTATI SUGLI OCCHI! NON È UN GIOCO DI PAROLE: È QUELLO CHE PROPONE GIVENCHY PER IL MAKE UP DELLA SPOSA. LO SGUARDO È, INFATTI, L’ELEMENTO DA ENFATIZZARE IL GIORNO DELLE NOZZE. PER OTTENERE UN RISULTATO PERFETTO SI POSSONO ABBINARE IL MASCARA “CAPTIV’EYES” DALL’EFFETTO VOLUMIZZANTE GRAZIE ALLA SUA FORMULA MOLTO RICCA E GLI OMBRETTI DELLA LINEA “PRISME” CHE HANNO UNA CARATTERISTICA MOLTO INTERESSANTE: UN UNICO COFANETTO CONTIENE QUATTRO OMBRETTI DELLO STESSO COLORE, MA CON TEXTURE DIVERSE. LE TONALITÀ PRESCELTE NATURALMENTE DEVONO ESSERE ROSATE E ARMONIZZARSI CON IL TRUCCO DELLE LABBRA: SI PUÒ SPAZIARE DAI ROSSETTI DELLA LINEA “ROUGE INTERDIT SHINE”, BELLISSIMI ANCHE DA VEDERE, CON IL LORO PACKAGING CHE SEMBRA UNA PICCOLA SCULTURA, ALLA COLLEZIONE DEI “GLOSS INTERDIT” CHE CON L’ESTREMA LUCENTEZZA VALORIZZA LE LABBRA. LO SMALTO? OVVIAMENTE ANCH’ESSO SUI TONI DEL ROSA, COME IL NUMERO 109.

70

Eyes focused on the eyes! It isn't a play on words: it is the Givenchy proposal for the bride's make up. Indeed, just eyes have to be enhanced in the wedding day. To obtain a perfect result the “Captiv’Eyes” mascara, with a volume effect thanks to its very rich formula, can be combined with “Prisme” eye shadows having a very appealing feature: only a package includes four eye shadows in the same colour, but with different textures. The tones selected have to be rose and harmonise with the lips' make up: we can span from the lipsticks from “Rouge Interdit Shine” line, which are also beautiful to see with their packaging that is similar to a small sculpture, to the “Gloss Interdit” collection enhancing the lips thanks to their shine. And enamel? Obviously in rose tones too like number109.


SP39_RED_PROFUMI

22-12-2010

11:03

Pagina 71

BOOK BELLEZZA/BEAUTY

DOLCE & GABBANA

PROFUMI IN PASSERELLA Perfumes on the catwalk IDEALE PER IL GIORNO DEL MATRIMONIO “LADY MILLION”, LA NUOVA FRAGRANZA DI PACO RABANNE, A BASE DI FIORI D’ARANCIO: DEDICATA A UNA FEMME FATALE ALLA QUALE NESSUN UOMO PUÒ RESISTERE, È RACCHIUSA TRA LE SFACCETTATURE DI UN DIAMANTE. TOMMY HILFIGER PROPONE “LOUD”, UN PROFUMO A BASE DI ROSE, LITCHEE E PATCHOULI IL CUI CONTENITORE RICORDA I DISCHI IN VINILE. DALLA MAISON PUCCI “MISS PUCCI”, CON UN COLORATISSIMO PACKAGING CHE SI ISPIRA ALLE INCONFONDIBILI STAMPE CREATE DALLO STILISTA NEL CORSO DELLA STORIA DEL MARCHIO, MIXA LIMONE E FIORI D’ARANCIO, ROSA E GELSOMINO, CEDRO, IRIS E MUSCHIO BIANCO. QUATTRO VARIANTI, TUTTE FLOREALI E CONTENUTE IN UNA BOTTIGLIA TRASPARENTE E DAI DECORI PASTELLO, PER “EAU DE FLEUR” DI KENZO. INFINE, NASCE DALLA COLLABORAZIONE TRA CALÉ E L’OFFICINA PROFUMOFARMACEUTICA DI SANTA MARIA NOVELLA, PER FESTEGGIARE I 400 ANNI DELL’ATTIVITÀ DI QUEST’ISTITUZIONE FIORENTINA, “PORCELLANA”, UNA FRAGRANZA DI GELSOMINO, FIORI BIANCHI, ANICE STELLATO, CARDAMOMO, GALBANO E CEDRO.

“Lady Million”, the new fragrance by Paco Rabanne is ideal for the wedding day. It is based on orange flowers: dedicated to a femme fatale, to whom men can't resist, it's closed into the faces of a diamond. Tommy Hilfiger proposes “Loud”, a scent based on roses, litchis and patchouli, of which the container recalls vinyl discs. "Miss Pucci" by Pucci, with a colourful packaging inspired by the unmistakable prints created by the designer during the brand's history. It combines lemon and orange flowers with rose, jasmine, citron, iris and white musk. Four floral variants in a transparent bottle with pastel colour decorations for "Eau de Fleur” by Kenzo. Finally, from the collaboration of Calé with the perfume-pharmaceutical Officina of Santa Maria Novella, a combination of jasmines, white flowers, star anise, cardamom, ferula and citron originated to celebrate the 400 years of work of this Florentine institution.

SONO FIRMATE DAGLI STILISTI LE FRAGRANZE PIÙ TRENDY The trendiest fragrances are signed by fashion designers

71


SP39_RED_BIANCONERO

22-12-2010

12:36

Pagina 80

BOOK GIOIELLI/JEWELS

2 1

3

IN BIANCO E NERO IN BLACK AND WHITE

1) GREEN G RAPPRESENTA UN NODO INESTRICABILE L’ANELLO “LOVE TREE” IN ORO BIANCO CON DIAMANTI BIANCHI E NERI;

The “Love tree” ring in white gold and black and white diamonds represents an inextricable knot. 2) COMETE UNA SINUOSA FORMA A SPIRALE PER GLI ORECCHINI IN ORO BIANCO CON DIAMANTI BIANCHI E NERI;

A sinuous spiral shape for the white gold earrings with black and white diamonds. 3) BLISS RICORDA UNA VERETTA NUZIALE IL PENDENTE “CABARET” IN ORO BIANCO CON DIAMANTI BIANCHI E NERI;

The “Cabaret” pendant in white gold with white and black diamonds recalls a wedding band. 4) THE FIFTH SEASON PEPITE D’ORO GIALLO ORNANO GLI ALTI BRACCIALI IN STILE TRIBALE DELLA COLLEZIONE “AFRICA”;

Yellow gold nuggets decorate the tribal style bangle from the “Africa” collection. 5) BIBIGÌ UNA GRANDE PERLA PER GLI ORECCHINI “CROISETTE” IN ORO BIANCO CON DIAMANTI BIANCHI E NERI;

A big pearl for the “Croisette” earrings in white gold with black and white diamonds. 6) VIANNA PIETRE DAI COLORI SFUMATI DAL BIANCO FINO AL NERO PER GLI ORECCHINI MONTATI SU ORO;

Stones in shaded colours from white up to black for the earrings set on gold.

6

4

L’ABBINAMENTO DI STAGIONE SECONDO I DETTAMI DELLE PASSERELLE

80

The season combination according to fashion trends

5


SP39_RED_OROGIALLO

22-12-2010

14:09

Pagina 90

BOOK GIOIELLI/JEWELS

1

ORO SOLARE

3

2

5 4

6

SUNNY GOLD GIALLO E ROSA: ALTERNATIVI AL BIANCO PER IL GIORNO DEL SÌ

Yellow and rose: an alternative with white on the wedding day

1) ROBERTO COIN UNA SFERA DI ORO GIALLO ILLUMINATA DA DIAMANTI PER LA COLLANA “MAURESQUE”; 2) BIBIGÌ VOLUTE ARABESCATE PER LA COLLANA “SHERAZADE” IN ORO ROSA CON DIAMANTI;

Arabesqued twirls for the

“Sherazade” necklace in rose gold with diamonds. 3) MARCO BICEGO ANNI SETTANTA L’ISPIRAZIONE DELLA COLLANA LUNGA E SOTTILE IN ORO GIALLO DELLA COLLEZIONE “JAIPUR”; The long and thin necklace in yellow gold from the “Jaipur” collection is inspired by the Seventies. 4) CASATO SUGGESTIONI ORIENTALI PER GLI ORECCHINI “DAPHNE” IN ORO ROSA CON DIAMANTI BIANCHI;

Oriental

suggestions for the “Daphne” earrings in rose gold with white diamonds. 5) LUCA CARATI DIAMANTI BIANCHI E BROWN MONTATI SU ORO GIALLO PER GLI ORECCHINI “WILD AFRICA”;

White and

brown diamonds set on yellow gold for the “Wild Africa” earrings. 6) VIANNA BRACCIALE CON PIETRE DALLE SFUMATURE DORATE MONTATE SU ORO GIALLO IN FORMA ESAGONALE; Bangle

shaded gold stones set on yellow gold in a hexagonal shape. 90

A yellow gold

sphere illuminated by diamonds for the “Mauresque” necklace.

with


SP39_RED_PLATINO

23-12-2010

10:52

Pagina 165

MIKIMOTO GARRARD HARRY WINSTON

Platinum? No longer platinum alone. Those wedding rings in the most precious of metals and the most loved by young couples, are more and more often embellished with diamonds, usually white diamonds, but sometimes also in other shades, maybe in a shade of blue for good luck, as in the case of the ring by Asprey. Or with the most precious of pearls, seeing that these gleaming gems are among the few the bride is permitted to wear on the big day. Cartier remains with its double “C” signature on a simple band. While there is a decided innovation from Garrard, a pavé of diamonds set on the inside rather than the outside of the ring.

PLATINUM Not only white, an unexpected touch of blue has appeared on the whitest of precious metals

PIAGET

VAN CLEEF & ARPELS TIFFANY


SP39_RED_GIOIELLI

23-12-2010

10:53

Pagina 166

BOOK GIOIELLI/JEWELS

POLELLO

IL ROSA? È IL COLORE PIÙ DI TENDENZA PER I GIOIELLI. E LE VERE NON FANNO ECCEZIONE

JEWELS Rose? It’s the trendiest jewel colour. Even for wedding rings

POLELLO L’ORO ROSA SI ALTERNA AL BIANCO NELLE COPPIE DI FEDI CHE SONO ILLUMINATE DA UN BRILLANTE CENTRALE NELLA VERSIONE PER LEI; Rose gold

alternates with white in the couple of rings illuminated by a central brilliant in the version for her.

166


SP39_PA_SORBIER2

23-12-2010

11:25

Pagina 226

IL RITORNO DEI SEVENTIES DALLE PASSERELLE ALL’ALTARE COLORI E FRANGE: SULLA SCIA DELLE TENDENZE PROPOSTE DAGLI STILISTI INTERNAZIONALI NEL CORSO DELLE ULTIME SFILATE PRÊT-À-PORTER FRANCK SORBIER SCEGLIE UN MOOD ANNI SETTANTA PER LE SUE SPOSE. DEDICATO ALLE GIOVANISSIME O, AL CONTRARIO, ALLE DONNE CHE HANNO VISSUTO QUEL FRIZZANTE PERIODO, E MAGARI HANNO GIÀ UN MATRIMONIO ALLE SPALLE, IL MODELLO CON MANICHE E ORLO IN TIPICO STILE FIGLIA DEI FIORI. MA DECLINATO IN TOTAL WHITE. DECISAMENTE DA RAGAZZINA IL ROSA BABY DELL’ABITO DA BAMBOLINA CON TULLE E PIZZI DALLO SCOLLO CASTO EVIDENZIATO DA PICCOLE MANICHINE SCESE. E COMPLETATO DA GIOIELLI RAFFINATI E DISCRETI.

FRANCK SORBIER The return of seventies, from catwalk to brides Colours and fringes: on the wave of the trends proposed by international designers during the last prêt-à-porter shows, Franck Sorbier chooses a mood from the Seventies for his brides. The model with sleeves and hems which are tipically hippy style is dedicated to very young women or, on the contrary, to women who lived this sparkling period and maybe already married and divorced. But expressed in total white. The baby’s rose tone of the high-necked doll-like dress in tulle and laces and highlighted by small low sleeves is ideal for a girl. And completed by elegant and delicate jewels.


SP39_PA_SORBIER2

23-12-2010

11:25

Pagina 227

FRANCK SORBIER

227


SP39_PA_ MURAD

23-12-2010

11:26

Pagina 228

ZUHAIR MURAD IL NEO BAROCCO HA TANTA VOGLIA DI TENEREZZA ABBASSO IL BIANCO SULLA PASSERELLA DI ZUHAIR MURAD. SONO I COLORI PASTELLO, DAL ROSA FINO AL CELESTE, E LE SFUMATURE METALLICHE, SOPRATTUTTO ARGENTEE, I PROTAGONISTI DELLA COLLEZIONE. E SOTTOLINEANO ALLA PERFEZIONE LA CONSUETA OPULENZA DEGLI ABITI DISEGNATI DALLO STILISTA, CHE NASCE DAI TESSUTI OPERATI, DALLE TRAME FITTISSIME CHE NON LASCIANO NEMMENO UN CENTIMETRO LIBERO DA RICAMI O PLISSÉ, E DALLE APPLICAZIONI O INTARSI DI CRISTALLI, PERLE E GEMME. INEDITO IL MODELLO CON LA GONNA SVASATA DECORATA CON ENORMI ROSE SBOCCIATE CHE SI FERMA SOPRA IL GINOCCHIO. ADATTO A UNA SPOSA GIOVANISSIMA.

The new baroque need a lot of tenderness Down with white on the Zuhair Murad’s catwalk. The pastel hues, from pink to sky blue and metallic shades, above all silvery, are the real protagonists of the collection. And they enhance perfectly the opulence of the dresses created by this designer due to the operating fabrics, the very dense textures which do not leave any empty space between embroideries or plissés, and crystal, pearl and gem appliqués or intarsia. The model with a knee-length flared skirt decorated with huge flowered roses is new. Suitable for a very young bride.


SP39_PA_ MURAD

23-12-2010

11:26

Pagina 229

ZUHAIR MURAD

229


SP39_PA_ MURAD

23-12-2010

11:26

ROSE NEI COLORI E NEI DECORI

Rose in colours and decorations

Pagina 230


SP39_PA_ MURAD

23-12-2010

11:26

Pagina 231

ZUHAIR MURAD

231


SP39_RED_ARGENTO

22-12-2010

15:53

Pagina 302

BOOK CASA/HOME

2

1

3

1) CHRISTOFLE LA COLLEZIONE “RADIUS” COMPRENDE IL SECCHIELLO PER IL GHIACCIO, QUELLO PER LO CHAMPAGNE E LE PINZE PER I CUBETTI; The

“Radius” collection includes ice bucket, champagne bucket and ice-cube tongs.

BAGLIORI ID’ARGENTO RIFLESSI METALLICI ACCENDONO LA CASA CON UN PIZZICO DI MAGIA

2) ROSENTHAL STUDIO-LINE EDIZIONE LIMITATA IN PLATINO PER L’ORMAI CLASSICO VASO “SACCHETTO” ORIGINARIAMENTE REALIZZATO IN PORCELLANA BIANCA; Limited edition in platinum for the

by now classical “Sacchetto” vase, which was originally made in white china. 3) BRANDANI IL SOTTOPIATTO IN PVC ADATTO AI PIÙ SVARIATI USI È DISPONIBILE IN DIVERSI COLORI, TRA I QUALI UN SOFISTICATO ARGENTO; The table mat in

PVC, which is suitable for the most diverse uses, is available in different colours, amongst which a sophisticated silver tone.

4

4) GEORG JENSEN UN CLASSICO RIEDITATO IL CENTROTAVOLA/SVUOTATASCHE “MASTERPIECE” CHE IMITA L’ALLUMINIO SPIEGAZZATO; A classic

transformed into the “Masterpiece” centrepiece/tray which imitates creased aluminium.

SILVER SPARKLES

5) IVAT HA UN SINUOSO DECORO FLOREALE IN PLATINO IL SERVIZIO DI CALICI “MARY” ACCOMPAGNATO DA VASSOIO; The “Mary” set of goblets with a tray

has a sinuous platinum flowery decoration. 6) ARTI & MESTIERI DECORAZIONI DI ROSE IN RILIEVO PER LA CORNICE DELLO SPECCHIO “COCO” RIVESTITO DI FOGLIA D’ARGENTO; Embossed rose decorations

5

for the “Coco” mirror frame covered with silver foil.

Metallic glares lighten up home interiors with a bit of magic 6

302


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 303

BOOK PRÊT-À-PORTER CATWALKS A/W 2010 2011 BARCELONA

JUST

FOR MEN LA SCELTA DELL’ABITO PER LO SPOSO È SEMPRE DIFFICOLTOSA PERCHÉ SI RISCHIA DI CADERE NELL’OVVIO. MA SE SI OSSERVANO LE SFILATE SI POSSONO COGLIERE DIVERSI SPUNTI INTERESSANTI: PER NON SCOMPARIRE AL COSPETTO DELLA SPOSA COME DI SOLITO ACCADE AGLI UOMINI DIRETTI ALL’ALTARE

It’s always difficult for the groom to decide what to wear because it is easy to fall into the mundane trap. But some interesting ideas can be had by a look at the shows so that he won’t be overshadowed by his bride, which can often happen

FUENTECAPALA 303


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 304

BOOK PRÊT-À-PORTER CATWALKS A/W 2010 2011 BARCELONA

JUST

FOR MEN

FUENTECAPALA LUCIDO E OPACO: L’ALTERNANZA PIÙ RAFFINATA PER LO SPOSO, O L’INVITATO, CHE DESIDERA DISTINGUERSI. ESIBITA NELLE RIGHE DEL COMPLETO, NEL CLASSICO PANCIOTTO CHIUSO DA BOTTONI E ANCHE NELLA CRAVATTA

Shine and opaque: the most refined combination for the groom or the guest who wants to stand out. Over the outfit stripes, the classical buttoned waistcoat and tie too


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 305

BOOK PRÊT-À-PORTER CATWALKS A/W 2010 2011 BARCELONA

JAVIER ARNAIZ IL GRIGIO E IL BIANCO: UN COLORE CLASSICO E UNO INCONSUETO PER LO STILISTA SPAGNOLO. CHE PREDILIGE I TESSUTI LUCIDI PER I SUOI ABITI, DA ABBINARE SEMPRE A GILET E CRAVATTE TON SUR TON

Grey and white: a classic colour and an unusual one from this Spanish designer, who prefers shiny fabrics for his suits but still with ton-sur-ton waistcoat and tie

305


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 306

BOOK PRÊT-À-PORTER CATWALKS A/W 2010 2011 MILAN


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 309

BOOK PRÊT-À-PORTER CATWALKS A/W 2010 2011 MILAN

JUST

FOR MEN

DOLCE & GABBANA REVERS SOTTILISSIMI, SIA CLASSICI SIA A SCIALLE: GLI INVITATI PIÙ MODAIOLI POSSONO ESIBIRE CON DISINVOLTURA QUESTI MODELLI DI TENDENZA DECLINATI IN UN CLASSICO GRIGIO “FUMO DI LONDRA” COME SI DICEVA UN TEMPO

The slimmest of both classic and shawl cut lapels; more fashionable guests would look cool in these trendy styles in classic grey once called “London smog” tone 309


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 310

JUST

FOR MEN

CHANEL PROVOCAZIONI DA PASSERELLA: NON CONSIGLIEREMMO A NESSUNO SPOSO DI ACCOSTARSI ALL’ALTARE CON SIMILE ABBIGLIAMENTO! PERÒ LA TRADIZIONALE GIACCA CON LE CODE, POSSIBILMENTE ABBINATA A UNA CAMICIA E NON A UNA T-SHIRT, PER UN MATRIMONIO IPER CHIC È SEMPRE PERFETTA

A taunt from the catwalks; we wouldn’t advise any groom to arrive at the altar dressed in this! However, for a super chic wedding traditional tails, possibly worn with a shirt rather than a T-shirt, is always perfect for a hyper-chic ceremony


SP39_RED_UOMO

22-12-2010

15:54

Pagina 311

BOOK PRÊT-À-PORTER CATWALKS A/W 2010 2011 PARIS

LO SPOSO ALTAMENTE ALLERGICO ALLA MODA CERIMONIA PUÒ AZZARDARE UN JEANS, MAGARI GRIFFATO, CON UNA GIACCA SCURA, IN TESSUTO SUPER LUCENTE, E UNA CAMICIA NERA CON CRAVATTINO A CONTRASTO. PERÒ LA SPOSA DEVE ESSERE ABBIGLIATA IN UN MODO ALTRETTANTO SCANZONATO

The groom who is super allergic to formal wear could wear jeans, possibly designer jeans, with a dark jacket in a super shiny fabric and a black shirt with a slim, contrasting tie. However, the bride would need to be dressed in an equally relaxed style

FRANCESCO SMALTO

311


SP39_RED_BYBLOS

22-12-2010

17:46

Pagina 330

BOOK NEWS CONOSCIUTA FIN DALL’ANTICHITÀ, BYBLOS È UNA DELLE CITTÀ CHE HA FATTO LA STORIA DEL MEDITERRANEO. OGGI RIMANGONO DEL SUO FAVOLOSO PASSATO IMPONENTI VESTIGIA ARCHEOLOGICHE, CHE RAPPRESENTANO UNA DELLE METE CULTURALI PIÙ RICERCATE DEL LIBANO. NEL NOSTRO MILLENNIO BYBLOS SUR MER È INVECE UN LUOGO PRIVILEGIATO DAL JET SET NAZIONALE E INTERNAZIONALE, GRAZIE ALLA SUA SPLENDIDA POSIZIONE SUL MARE, CHE QUI RAGGIUNGE INCREDIBILI TONALITÀ DI BLU. NEL PORTO DELLA CITTADINA, A DUE PASSI DALL’ANTICO CASTELLO E DAL CARATTERISTICO SUK, SORGE L’HOTEL DI BYBLOS SUR MER, MOLTO FACILE DA RAGGIUNGERE, VISTO CHE SI TROVA A SOLI 35 CHILOMETRI DALL’AEROPORTO INTERNAZIONALE DI BEIRUT E NON LONTANO DALL’IMPORTANTE CITTÀ DI TRIPOLI, MA ANCHE TRANQUILLO E APPARTATO. PERFETTO PER UNA VACANZA INDIMENTICABILE TRA GIORNATE AL SOLE E IMPERDIBILI ESCURSIONI. DA QUI, INFATTI, SI POSSONO RAGGIUNGERE INTERESSANTI LOCALITÀ, TRA LE QUALI LA GROTTA DI GEITTA, UNA MERAVIGLIA NATURALISTICA, E SOPRATTUTTO I MITICI CEDRI DEL LIBANO, CHE CON LA LORO IMPONENZA RENDONO UNICHE AL MONDO LE MONTAGNE DI QUESTO ANGOLO DI PARADISO NEL CUORE DEL MEDITERRANEO. IN QUESTA STRUTTURA LA PIÙ ALTA QUALITÀ DI SERVIZI SI UNISCE A UN DESIGN CHE MIXA CON GUSTO UNO STILE ANNI SETTANTA A UN MOOD CONTEMPORANEO. GLI SPAZI COMUNI SI DISTINGUONO PER LA RAFFINATEZZA DEGLI ALLESTIMENTI DI BAR E RISTORANTI, LE SUITE SONO SPAZIOSE ED ELEGANTEMENTE ARREDATE.

Well-known also in the past, Byblos is one of the cities that have made the history of the Mediterranean area. The imposing archaeological evidence of its fabulous past represents one of the most appreciated cultural destinations in Lebanon. On the contrary, in this millennium, Byblos sur Mer is one of the favourite places of national and international jet set, thanks to its wonderful position on the seaside with incredible blue tones In the city harbour, a few steps from the antique castle and the characteristic souk, there is the Byblos sur Mer hotel that can be easily reached, as it is located only 35 kilometres from the international Beirut Airport and not far from Tripoli, but it’s also quiet and isolated. Ideal for unmistakable holidays with sunny days and unique tours. Indeed many places can be reached from here, for example the Jeita Grotto, a naturalistic wonder, and above all the mythic Lebanese cedars which thanks to their height make the mountains of this Paradise in the heart of the Mediterranean sea unique in the world. This facility combines top-quality services with design, which mixes tastefully a style from the Seventies with a contemporary mood. The communal spaces stand out due to the refined layouts of bars and restaurants, while the suites are large and elegantly furnished.

BYBLOS SUR MER HOTEL


SP39_RED_FOUR SEASONS

22-12-2010

17:47

Pagina 331

BOOK NEWS È IL LUOGO CHE PRIMA NON C’ERA! IL NUOVISSIMO FOUR SEASONS HOTEL DI BEIRUT È UN MODERNISSIMO GRATTACIELO DI VETRO E ACCIAIO, CON UNA TERRAZZA DALLA QUALE SI GODE UNA VISTA A 360 GRADI DEL MARE E DELLA CITTÀ. LA CAPITALE LIBANESE È UNA DELLE PIÙ FRIZZANTI METROPOLI DEL MONDO, UNA LOCALITÀ IN CONTINUA EVOLUZIONE, SEMPRE IN MOVIMENTO, CHE VIVE DI GIORNO, MA SOPRATTUTTO DI NOTTE. SONO TANTISSIME LE ATTIVITÀ CHE SI POSSONO SCEGLIERE: CURIOSARE PER LA DOWNTOWN, DOVE OGNI GIORNO APRE UNA NUOVA BOUTIQUE; PASSEGGIARE SUL LUNGOMARE CHE OFFRE IL PANORAMA INDIMENTICABILE DELLE SUE ROCCE BIANCHE A PICCO SUL MARE BLU; VISITARE UN MUSEO CHE CONSERVA LE VESTIGIA DI UN PAESE CHE È STATA UNA DELLE CULLE DELLA CIVILTÀ MEDITERRANEA; INFINE, ALLA SERA SCEGLIERE UN LOCALE DI TENDENZA PER TRASCORRERE LA NOTTE. SI SENTIVA PROPRIO IL BISOGNO DI UN ALBERGO CHE APPARTENESSE ALLA PRESTIGIOSA CATENA INTERNAZIONALE E CHE SI CARATTERIZZASSE PER IL DESIGN DI TENDENZA, L’ATTREZZATISSIMA SPA E UNA CUCINA ECCELLENTE, BASATA SULLE GUSTOSISSIME SPECIALITÀ MEDIORIENTALI. IL FIORE ALL’OCCHIELLO DELL’HOTEL È PERÒ LA PISCINA A UN PASSO DAL CIELO, DOVE SI PUÒ NUOTARE FINO AL TRAMONTO GRAZIE AL MAGNIFICO CLIMA DI BEIRUT, O DEGUSTARE APERITIVI AMMIRANDO LE ONDE DEL MEDITERRANEO. IL FOUR SEASONS HOTEL OSPITA ANCHE BANCHETTI NUZIALI E ORGANIZZA NOZZE SUGGESTIVE: IL MODO MIGLIORE PER INIZIARE LA VITA INSIEME.

It’s the place that before didn’t exist! The very new Four Seasons Hotel in Beirut is a very modern skyscraper in glass ad steel, with a terrace allowing a complete view of the sea and the city. The Lebanese capital is one of the most sparkling cities in the world, a place in constant development, always animated, to live during the day but above all during the night. The activities to choose are a lot: wondering down town, where every day a new boutique opens; walking on the seaside which offers the unmistakable view of precipitous white rocks on the sea; visiting a museum which stores the remnants of a Country which was one of the cradles of the Mediterranean civilisation and, finally, in the evening choosing a trendy premise for the night. We needed a hotel belonging to the prestigious international chain characterised from its trendy design with a hyper-equipped spa and an excellent cuisine based on the tastefully middle-eastern specialities. But the hotel best is the swimming pool, only a step from the sky, where you can either swim until sunset thanks to the wonderful Beirut climate or taste an aperitif admiring the Mediterranean Sea’s waves. The Four Seasons Hotel hosts also wedding banquets and organises suggestive weddings: the best way to start a new life together.

FOUR SEASONS BEIRUT 331


SP39_RED_CRACOVIA

22-12-2010

17:50

Pagina 332

BOOK LUNA DI MIELE/HONEYMOON

UNA CITTÀ PER DUE A CITY FOR TWO

10 COSE DA FARE A CRACOVIA: CITTÀ ROMANTICA PER ECCELLENZA, E QUINDI PERFETTA PER UNA LUNA DI MIELE FUORI DAI SOLITI SCHEMI CARAIBI/OCEANO INDIANO, CRACOVIA OFFRE TANTISSIME POSSIBILITÀ DI SVAGO E DI APPROFONDIMENTO CULTURALE. PER LA SUA STORIA E IMPORTANZA È ANCHE INSERITA NELLA LISTA DEL PATRIMONIO DELL’UMANITÀ DELL’UNESCO. ED È BELLISSIMA SIA IN INVERNO SOTTO LA NEVE, SIA IN ESTATE CON I SUOI CIELI AZZURRI. 1. UNA PASSEGGIATA LUNGO IL FIUME VISTOLA, DALLE CUI RIVE ERBOSE SI POSSONO AMMIRARE SPLENDIDI SCORCI DEL CASTELLO. 2. UNA VISITA AL MERCATO COMUNALE, CHE TRONEGGIA AL CENTRO DELLA PIAZZA PRINCIPALE DA TEMPO IMMEMORABILE. 3. UNA SOSTA SHOPPING ALLA RICERCA DI UN PRESEPE DI CRACOVIA, UNO DEGLI OGGETTI CARATTERISTICI DELLA CITTÀ, CHE SI PUÒ TROVARE SIA DURANTE IL PERIODO NATALIZIO CHE IN TUTTI GLI ALTRI GIORNI DELL’ANNO. 4. UNA MEZZA GIORNATA ALLA SCOPERTA DEL WAVEL, LA ROCCA CHE DOMINA LA CITTÀ E RACCHIUDE I TESORI DEL CASTELLO. 5. UN’ALTRA MEZZA GIORNATA DEDICATA ALL’ESPLORAZIONE DELL’ENORME PIAZZA PRINCIPALE E DELLA BASILICA DI SANTA MARIA CHE VI SI AFFACCIA. 6. UNA BREVE IMMERSIONE NELLA SUGGESTIVA CULTURA EBRAICA VISITANDO IL GHETTO E DEGUSTANDO A PRANZO LA TIPICA CUCINA KASHER. 7. UN DOVEROSO OMAGGIO ALLA “DAMA CON L’ERMELLINO” DIPINTA DA LEONARDO DA VINCI E CONSERVATA AL MUSEO CZARTORYSKICH 8. UNA GITA FUORI-PORTA ALLE MINIERE DI SALE DI WIELICZKA: UN MAGICO MONDO SOTTERRANEO CON SCULTURE A GRANDEZZA NATURALE E LA SALA IPOGEA PIÙ GRANDE DEL MONDO. 9. UN PELLEGRINAGGIO ALLA MADONNA DI CZESTOCHOWA, LUOGO SUGGESTIVO E RICCO DI ARTE E STORIA, ASSOLUTAMENTE DA VEDERE ANCHE SE NON SI È CATTOLICI. 10. UNA CENA A BASE DI “PIEROGI”, I GUSTOSI RAVIOLI POLACCHI, NEL RISTORANTE PIÙ ANTICO DELLA POLONIA, E PROBABILMENTE D’EUROPA.


SP39_RED_CRACOVIA

22-12-2010

17:50

Pagina 333

UN INTERMEZZO ROMANTICO A CRACOVIA, CAPITALE CULTURALE DELLA POLONIA A ROMANTIC INTERLUDE IN KRAKOW, THE CULTURAL CAPITAL OF POLAND SE VARSAVIA È LA CAPITALE POLITICA DELLA POLONIA, LA CAPITALE STORICA, QUELLA DEL CUORE È INDUBBIAMENTE CRACOVIA. ALTERA ED ELEGANTE, CIRCONDATA DA UN’ANTICA CERCHIA DI MURA E DALLA PLACIDA VISTOLA, LA CITTÀ È UN TRIPUDIO DI PALAZZI, CONVENTI E CHIESE BAROCCHE. LA GRANDE PIAZZA CON IL MERCATO COPERTO, PER PROTEGGERSI DALLA NEVE, DA SECOLI È IL CENTRO PULSANTE DELLA VITA CITTADINA, MENTRE I RE JAGELLONI GOVERNAVANO DALL’ALTO DEL WAVEL, L’IMPONENTE CASTELLO TURRITO. MUSEI MERAVIGLIOSI COME IL PALAZZO CZARTORYSKICH RACCHIUDONO TESORI: UNO FRA TUTTI LA “DAMA CON L’ERMELLINO” DI LEONARDO DA VINCI. MA SOPRATTUTTO CRACOVIA RESTA IL SIMBOLO DELL’ANIMA POLACCA: DI UNA FEDE PROFONDA (È STATA LA DIOCESI DI KAROL WOJTYLA), DELL’AMORE PER LA SCIENZA (NE TESTIMONIA L’ANTICO ATENEO), DEL MARTIRIO SUBITO DAGLI EBREI (DA VEDERE IL NUOVO MUSEO DI OSKAR SCHINDLER). PER GODERVI A PIENO LA CITTÀ, OGGI C’È UN NUOVO ALBERGO MODERNO E CONFORTEVOLE, CON CAMERE STUPENDE CHE SI AFFACCIANO, CON TERRAZZE PANORAMICHE, SUL PROFILO DELLE TORRI. L’“ANDEL’S”, COSÌ ELEGANTEMENTE UP TO DATE, DAL SAPORE CONTEMPORANEO, PRODUCE UN PIACEVOLE CONTRASTO CON L’ATMOSFERA FIN DU SIÈCLE DI CRACOVIA. MA CHE COSA C’È DI MEGLIO CHE UNA CAMERA SUPER OSPITALE E UN APERITIVO NATURALMENTE A BASE DI VODKA, IN UN BAR ALLA MODA? E POI NATURALMENTE UN SUNDAY BRUNCH E LA SPA. WWW.ANDELSCRACOW.COM / WWW.VI-HOTELS.COM

Where Warsaw is the political capital of Poland, the historic capital, the heart is undoubtedly Krakow. Standing elegant and proud, enclosed by its ancient walls and the gentle Vistula, the city is a succession of palaces, convents and baroque churches. The main square with its covered (protection from the snow) marketplace has been the pulsating centre of the citizens lives for centuries while the Jagiellon kings reigned from on high in the imposing, turreted Wavel castle. The marvellous museums full of treasures like the Czartoryskich palace which is also home to the Lady with an Ermine by Leonardo da Vinci. But above all Krakow is the symbol of the Polish soul, of its deep faith (it was Karol Wojtyla’s diocese), its love of science (the ancient university) and the persecution of the Jews (the new Oskar Schindler museum). Today there is a new, modern and comfortable hotel from which to enjoy the city to the full, with stupendous rooms with balconies overlooking the castle. The Andels hotel, so elegantly up to date, with its contemporary flavour, offers a pleasant contrast to the turn of the century atmosphere of Krakow. But what is better than a super comfortable room and a, naturally vodka based, aperitif in a fashionable bar? And then of course a Sunday brunch and a visit to the spa. www.andelscracow.com / www.vi-hotels.com di Pia Bianchi

10 THINGS TO DO IN KRAKOW: the most romantic of cities and therefore perfect for a very different honeymoon from the Caribbean/Indian Ocean kind, Krakow offers all sorts of culture and entertainment. Because of its history and importance it is also listed as a UNESCO World Heritage site. And it is as beautiful in the winter snow as it is under a bright blue summer sky. 1. A walk along the grassy banks of the Vistula with its splendid views of the castle. 2. A visit to the market that has been held in the main square since time immemorial. 3. Shopping for a typical Krakow Christmas crib which can be found not only at Christmas but all year round. 4. Half a day visiting the Wavel, the rock that dominates the city and is home to the castle and its treasures. 5. Another half day spent exploring the enormous main square and the basilica of Saint Mary. 6. A dip into Jewish culture visiting the ghetto and stopping for a typical kosher lunch. 7. A visit to see the Lady with an Ermine by Leonardo da Vinci at the Czartoryskich museum. 8. A trip outside the city to the Wieliczka salt mines, a magic subterranean world with life sized sculptures and the biggest underground room in the world. 9. A pilgrimage to the Czestochowa Madonna, a picturesque place rich in art and history, an absolutely must whether you are catholic or not. 10. A supper of Pierogi, tasty Polish ravioli in the oldest restaurant in Poland and probably in Europe.

333


SP39_RED_HAWAII

22-12-2010

17:53

Pagina 336

BOOK LUNA DI MIELE/HONEYMOON

SOTTO IL VULCANO UNDER THE VOLCANO ALLA SCOPERTA DELLE ISOLE HAWAII CON CARNIVAL SPIRIT TO THE DISCOVERY OF THE HAWAII ISLANDS WITH CARNIVAL SPIRIT


SP39_RED_TAULETO

23-12-2010

13:04

Pagina 344

BOOK BENESSERE/WELL BEING

UN EFFETTO DI-VINO The di-vine effect

UNA NUOVA LINEA DI PRODOTTI E TRATTAMENTI DESTINATI ALLE SPA BASATI SULLA VITIS PHILOSOPHIAE A new range of products and treatments for spas based on vitis philosophiae LA QUALITÀ DI UNA BEAUTY FARM SI MISURA ANCHE DAI TRATTAMENTI CHE UTILIZZA: TAULETO SPA È UNA LINEA DI PRODOTTI DEDICATA PROPRIO AI CENTRI DI BELLEZZA. È IMPIEGATA, INFATTI, NELLE MIGLIORI SPA DI ABANO E MONTEGROTTO TERME E NEI CENTRI MESSÉGUÉ. COME LA COLLEZIONE DI PROFUMI FIRMATA DA GIULIANA CESARI, ANCHE QUESTA VASTA GAMMA È BASATA SULLA VITETERAPIA, CIOÈ SUI PRINCIPI ATTIVI CHE SI RICAVANO DALL’UVA. IN PARTICOLARE DAL VITIGNO SANGIOVESE, VINCITORE DI DIVERSI PREMI INTERNAZIONALI ED ELEMENTO COSTITUTIVO DI TANTI VINI PREGIATI, COMPRESO LO CHAMPAGNE. GLI ELEMENTI CHE COMPONGONO LA TAULETO SPA SONO QUINDI TRE: I POLIFENOLI ORGANICI, TRA I QUALI IL PIÙ POTENTE È IL RESVERATROLO, CHE COMBATTE LA PERDITA DI ELASTICITÀ DELLA PELLE, LE RUGHE E LE MACCHIE CUTANEE; LE VITAMINE A, C ED E, CHE PROTEGGONO L’EPIDERMIDE, NE COMBATTONO L’INARIDIMENTO E LA RENDONO ELASTICA; I SALI MINERALI, CHE FORNISCONO UN’AZIONE RIGENERANTE, REMINERALIZZANTE E PROTETTIVA. MA ACCANTO ALLA GAMMA DESTINATA ALLE SPA ESISTE ANCHE UNA SERIE DI PRODOTTI DA USARE A CASA: ULTRAVITE, UN SIERO VELLUTATO AI POLIFENOLI DELL’UVA ROSSA; DISTILLATO DI ROSA, UN TONICO ENERGIZZANTE; CREMA D’UVA, UN ANTIOSSIDANTE QUOTIDIANO PER IL VISO; VIGNA VIVA, UNA CREMA DA MASSAGGIO RIGENERANTE; SEMI DI FICO E POLVERE DI FOGLIE DI VITE, UNA GELATINA CHE RIMUOVE LE IMPURITÀ DELLA PELLE; INFINE CERAVIVA, UNA CANDELA CHE UNA VOLTA ACCESA GENERA UN LIQUIDO PIACEVOLMENTE CALDO IDEALE PER MASSAGGIARE IL CORPO.

344

The quality of a beauty farm is also measured by the treatments it uses. Tauleto Spa is a range of products developed for its own spas. In fact it is used in the best spas in Abano and Montegrotto Terme and in the Mességué centres. Like the Giuliana Cesari collection of perfumes, this vast range is also based on wine-therapy or rather, using the active ingredients to be found in grapes. Particularly from the Sangiovese variety, the winner of a number of international awards and the grape from which many prestigious wines are made including champagne. Therefore there are three elements of which Tauleto Spa products are composed; organic polyphenols, the most active being Resveratrolo which combats loss of elasticity in the skin, wrinkles and skin discolouration; vitamins A, C and E, which protect the skin, combat dryness and improves elasticity; and mineral salts to regenerate, remineralise and protect. And apart from the range destined for the spas there is also a range of products to be used at home. Ultravite, a creamy serum containing red grape polyphenols; rose water, an energising tonic; grape cream, a daily antioxidant for the face; Vigna Viva, a regenerating massage cream, fig seed and powdered grape leaves in a gel to remove impurities from the skin and lastly Ceraviva, a candle that, once lit, produces a pleasantly warm liquid for the perfect body massage.


SP39_RED_NATURALE

23-12-2010

13:04

Pagina 345

BOOK BENESSERE/WELLNESS

RELAX TOTALE

A complete relaxation

Sea salt, olive oil, citrus fruits and grapes aren't the ingredients of a cuisine recipe, but the basic elements of completely natural treatments proposed by different spas scattered on the Italian peninsula. Combined with volcanic earth they make the skin tonic and healthy and do not upset the body balance, but they smooth the skin and firm up tissues. In addition to give absolutely relaxing moments both before and after wedding. On the beautiful Taormina beach of “Caparena & Wellness Club” hotel there are a 700 sq. m. spa and different cabins, an Aquarium area with a mosaic Turkish bath, an Hammam, an emotional shower with cold water and a tropical chromoterapic shower with hot water, an hexagonal Jacuzzi, a gym with the Technogym's most modern cardio-fitness equipment (treadmill and exercise bike with individual TV) and a swimming pool in the open air amongst kentia, palms, bougainvillea and coloured hibiscuses. The A TAORMINA E AMALFI citrus fruit-therapy has not to be missed: DUE SPA CHE made with the most typical Sicilian products, it consists of a warm compress of PROPONGONO concentrated citrus fruit honeys, alga TRATTAMENTI A BASE DI extracts, mud and essential oils followed by an aromatic hydromassage. It can also be PRODOTTI NATURALI completed by an Ayurvedic massage, one of the most relaxing experiences that one can Two spas in Taormina live. The famous “Santa Caterina” hotel in Amalfi, located in a luxurious villa from and Amalfi proposing early 1900 and facing the sea, boasts a beautiful spa with a wide range of natural-based treatments, amongst which an exclusive treatments lemon massage. Extremely relaxing, it recovers the energetic and psychophysical balance, in addition to stimulate the specific points of the famous Chakras: the lemon based cream has a tonic, smoothing, purifying and vitaminic effect, whilst the delicate scent of this citrus fruit allows the mind immersing in an enchanted world.

SALE MARINO, OLIO D’OLIVA, AGRUMI, UVA: NON SONO GLI INGREDIENTI DI UNA RICETTA, MA GLI ELEMENTI BASE DI TRATTAMENTI TUTTI NATURALI PROPOSTI DA DIVERSE SPA SPARSE SUL TERRITORIO ITALIANO. ABBINATI ANCHE ALLA TERRA VULCANICA RENDONO LA PELLE TONICA E SANA, NON ALTERANO L’EQUILIBRIO DELL’ORGANISMO, LEVIGANO L’EPIDERMIDE E RASSODANO I TESSUTI. OLTRE A REGALARE MOMENTI DI ASSOLUTO RELAX, DA CONCEDERSI PRIMA O DOPO IL MATRIMONIO. SU UNA BELLISSIMA SPIAGGIA DI TAORMINA L’HOTEL “CAPARENA & WELLNESS CLUB” HA UNA ZONA BENESSERE DI 700 MÇ CON VARIE CABINE, UNA ZONA AQUARIUM CON BAGNO TURCO IN MOSAICO, UN HAMMAM, UNA DOCCIA EMOZIONALE CON ACQUA FREDDA E UNA DOCCIA TROPICALE CON ACQUA CALDA IN CROMOTERAPIA, UNA JACUZZI ESAGONALE, UNA PALESTRA DOTATA DELLE PIÙ MODERNE ATTREZZATURE CARDIOFITNESS TECHNOGYM (CON TAPIS ROULANT E CYCLETTE FORNITI DI TV INDIVIDUALE) E UNA PISCINA ALL’APERTO AMBIENTATA TRA KENZIE, PALME, BOUGAINVILLE E COLORATISSIMI HIBISCUS. PARTICOLARMENTE CONSIGLIABILE L’AGRUMOTERAPIA: UTILIZZA I PRODOTTI SICILIANI PIÙ TIPICI E CONSISTE IN UN IMPACCO TIEPIDO DI UN CONCENTRATO DI MIELI AGRUMATI, ESTRATTI DI ALGHE, FANGO E OLI ESSENZIALI, PIÙ UN IDROMASSAGGIO CON ALGOAROMI. PUÒ ANCHE ESSERE COMPLETATA DA UN MASSAGGIO AYURVEDICO, UNA DELLE ESPERIENZE PIÙ RILASSANTI CHE SI POSSANO SPERIMENTARE. AD AMALFI IL CELEBRE HOTEL “SANTA CATERINA”, OSPITATO IN UNA LUSSUOSA VILLA MEDITERRANEA DEI PRIMI DEL NOVECENTO AFFACCIATA SUL MARE, HA UNA BELLISSIMA SPA CHE OFFRE UNA VASTA GAMMA DI TRATTAMENTI TRA CUI UN ESCLUSIVO MASSAGGIO AL LIMONE. ESTREMAMENTE RILASSANTE, RISTABILISCE L’EQUILIBRIO ENERGETICO E PSICO-FISICO E STIMOLA PUNTI SPECIFICI DEL CORPO, I FAMOSI CHAKRA: LA CREMA A BASE DI LIMONE HA UN EFFETTO TONIFICANTE E LEVIGANTE, PURIFICANTE E VITAMINIZZANTE, MENTRE IL DELICATO PROFUMO DELL’AGRUME PERMETTE ALLA MENTE DI IMMERGERSI IN UN MONDO INCANTATO.

345


BAM14_PUB_Abbonamenti_Aie_Abbonamenti 23/12/10 15.43 Pagina 336

Alta Moda

- Monografie dei couturiers dell’Alta Moda in cui viene evidenziato il messaggio principale della loro collezione. Cadenza semestrale. Uscita: 1° marzo, collezioni primavera/estate 1° settembre, collezioni autunno/inverno.

Bride

Haute Couture

mente dalle più importanti manifestazioni internazionali. Le sfilate di Milano e Parigi, tutto su Pitti Uomo e esclusivi servizi fotografici. Semestrale: in uscita a marzo (A/I) e settembre (P/E).

- Selection of wedding gowns and accessories created by the greatest fashion designers, Wedding List and Honeymoon. Two issues: in January, covers the prêt-à-porter creations, and in May covers the high-fashion ones.

Uomo - Tutta la moda maschile diretta-

- Individual

presentations of high-fashion designers that concentrate on the principal message of each collection. Every six months: one issue coming out on March 1st for the S/S collections, and the other on September 1st for the F/W collections.

Man - All of men’s fashion straight from the most important inter national exhibitions. The fashion shows of Milan, Paris, Pitti Uomo and exclusive photo services. It comes out twice a year: in March with the F/W collections and in September with the S/S collections.

Prêt-à-Porter - La più completa rassegna di moda e trends dalle più esclusive passerelle del mondo. Milano, Parigi, NY, Barcellona, Tokyo, Londra, Dusseldorf, Istanbul... In edicola in aprile e maggio con le collezioni per l’A/I e in novembre e dicembre con le collezioni per la P/E.

Bambini

- Tutta la moda bimbo da 0 a 14 anni in un’unica rivista semestrale ricca di esclusivi servizi fotografici, reportage dalle fiere di settore e speciali sfilate dalle passerelle di tutto il mondo. In edicola a gennaio e giugno.

Prêt-à-Porter - The most complete presentation of fashion and trends from the exclusive catwalks of the world: NYC, Barcelona, Tokyo, London, Düsseldorf, Istanbul and more. In the newsstand in April and May with the collections for F/W, and in November and December for the S/S collections.

Kids

- Everything about fashion for kids from 0 to 4 in one 6-monthly magazine rich in exclusive photographic services, reportages from the fairs and the fashion shows of the world over. It comes out in January and June.

Sposa - Selezione di abiti da sposa e di accessori firmati dai maggiori creatori di moda, Lista Nozze e Viaggi di Nozze. Due uscite dedicate rispettivamente al Prêt-à-Porter (gennaio), all’Alta Moda (maggio).

n.b. L’invio sarà effettuato al ricevimento del pagamento/n.b. Dispatch will be made on receipt of your payment

aie

Agente esclusivo per gli abbonamenti agenzia italiana di esportazione s.p.a. Sole Agent for subscriptions Via Manzoni, 12 - 20089 Rozzano (Milano) Tel. 02/5753911 r.a. - Fax: 02/57512606 - www.aie-mag.com

Desidero sottoscrivere un abbonamento alla Vs. rivista / I wish to subscribe to your publication: Issues x Year

❒ ❒ ❒ ❒ ❒ ❒

BOOK MODA (Alta Moda + Prêt à Porter) BOOK MODA - ALTA MODA BOOK MODA - PRET A PORTER BOOK MODA SPOSA BOOK MODA UOMO BOOK MODA BAMBINI

ARRETRATI / BACK ISSUES - COPIE SINGOLE / SINGLE COPIES ❒ BOOK MODA**/BOOK MODA UOMO ❒ BOOK MODA SPOSA ❒ BOOK MODA BAMBINI

Issues x Year

1 copy 1 copy 1 copy

prego inviare i Nr. / please send issue Nr. _______________ Nome/Name

Europe

❒ ❒ ❒ ❒ ❒ ❒

6 2 4 2 2 2

❒ ❒ ❒

America

Other Countries

❒ 330,00 ❒ 115,00 ❒ 220,00 ❒ 70,00 ❒ 115,00 ❒ 108,00

❒ 345,00 ❒ 130,00 ❒ 235,00 ❒ 178,00 ❒ 120,00 ❒ 112,00

Europe

America

Other Countries

€ 53,00 € 32,00 € 53,00

€ ❒ 55,50 € ❒ 35,00 € ❒ 54,00

❒ 57,00 ❒ 39,50 ❒ 56,00

€ 315,00 € 110,00 € 215,00 € 65,00 € 110,00 € 105,00

€ € € € € €

Italy

Società/Company

CAP/ZIP Code

Pagamento a mezzo / Payment performed through: ❒ C.C.P. n. 48422208 ❒ American Express Card ❒ Vaglia/International money order ❒ Diners Club International ❒ Assegno/Cheque ❒ Bank Americard VISA INFORMATIVA ART. 13 D. Lgs. 196/03. I suoi dati personali saranno trattati anche elettronicamente da AIE SpA, per: a) la gestione dell’invio del prodotto e b) qualora fornisca il consenso per l’invio di proposte commerciali. I suoi dati potranno essere comunicati a società terze (elenco richiedibile a AIE SpA) per operazioni di spedizione. Per rettifica o cancellazione dei suoi dati e per esercitare i diritti ex art. 7 si rivolga a: A.I.E. S.p.A. Do il consenso al trattamento e alla comunicazione dei miei dati per le finalità al punto b) ❒ SI ❒ NO In accordance with the Italian Decree 196/03, your personal data will be treated from AIE SpA also by means of electronical support for: a) The management of the product delivery; and b) In case you give your permission for sending commercial offers. Your personal data may be disclosed to third parties (the complete list can be asked to AIE SpA), for shipment transactions..You may exercise at any time the rights set forth under article 7 of aforesaid Legislative Decree 196/03 giving notice to: A.I.E. SpA – Via Manzoni, 12 – 20089 Rozzano. I give my permission to the treatment and the communication of my personal data for the purposes according to the point b) ❒ YES ❒ NO

Città/City

Scadenza/Expiry date N.

Firma/Signature

210,00 70,00 140,00 26,00 70,00 56,00

❒ 35,00 ❒ 13,00 ❒ 28,00

**I numeri 3-4 sono esauriti - Issues nr. 3 and 4 are sold out.

Cognome/Surname

Indirizzo/Address

Italy

❒ ❒ ❒ ❒ ❒ ❒

Nazione/Country


Book Moda Sposa