Licensing Magazine Sett 2022 ITA

Page 1

I PRINCIPALI BRAND DA SEGUIRE LE NOVITÀ DEL SETTORE LE TENDENZE DEL MOMENTO #04|2022 LICENSING | BRANDING | MEDIA&DIGITAL | PUBLISHING TRADE MAGAZINE

DEGLI

In tutto questo, la nostra rivista ha raggiunto un nuovo numero record con 180 pagine di contenuti, interviste esclusive, approfondimenti e analisi che vanno dall’animazione al retail e fino al marketing.

Come sempre vi auguriamo buona lettura

Al di là di questo evento storico, gli altri accadimenti di questi mesi stanno incidendo a livello mondiale sui costi di produzione e sull’approvvigionamento delle materie prime. A questo si aggiunge un movimento sempre più forte e critico contro l’uso della plastica, che non si ferma più davanti ad operazioni di green washing, ma vuole azioni concrete. Come tutto questo inciderà sullo sviluppo dei beni di consumo su licenza?

ABBONAMENTO

Per ricevere la versione cartacea di Licensing Magazine scrivete a: info@bm-eu.com e richiedete il modulo di sottoscrizione abbonamento oppure visitate i nostri siti web, nella sezione dedicata.

CARO LETTORE VERSIONDIGITAL

Editoriale16

RESTA GRATUITA.L’editore ha avuto cura a richiedere l’autorizzazione per l’utilizzo delle immagini. In ogni caso laddove questo non è stato possibile, l’editore è a disposizione per regolarizzarne l’uso di eventuali immagini contestate. Rivista professionale registrata al ROC numero 25906 PUBLISHER BM Srl EDITOR-IN-CHIEF Cristina Angelucci EDITOR Rossella Arena GRAPHIC DESIGN Francesca Wolfler SPECIAL THANKS TO Alessandra

PUBLISHING, ADVERTISING AND ADMINISTRATION

PRINTING

Casma Tipolito s.rl.

Cristina Angelucci

ben trovato su questo nuovo numero di Licensing Magazine. Gli imminenti impegni professionali cadono in un periodo “straordinario” per vari motivi. Prima di tutto il mondo piange una figura storica, un’icona, una regina la cui opera e notorietà è attestata a livello mondiale, non solo per la durata record del suo regno, ma anche per quello che ha rappresentato. Anche nel nostro piccolo mondo che si occupa di marchi ed entertainment, la Regina Elisabetta II ha avuto il suo notevole impatto. Pensiamo alle contaminazioni pop, dalla sua rappresentazione nel cartoon dei Simpsons alla sua apparizione con l’allora agente 007, per non dimenticare il più recente video con il mitico Paddington. Le citazioni di film in cui la Regina è stata rappresentata, per non dimenticare l’ultima serie tv cult su Netflix, The Crown, sono innumerevoli, con la grande scommessa nel sapere interpretare un’icona vivente come lei. Quale sarà la sua eredità storica e politica non spetta a noi valutarlo, ma per certo sarà un’icona eterna e intramontabile e ci mancherà.

Via Bartolomeo Provaglia, 3b/c/d, 40138 Bologna, Italy

BM Srl - Via Po, 14 - 10123 Torino, Italy Ph. +39 011 1921 www.bm-eu.cominfo@brands-media.com1996-www.licensingmagazine.com

Sarà interessante seguire l’evoluzione dei prossimi mesi per vedere come il nostro settore risponderà tanto alle richieste di consumatori sempre più esigenti, quanto ai temi economici del momento che impatteranno sui processi produttivi di qualsiasi bene di consumo.

LA VERSIONE DIGITALE E LA DISTRIBUZIONE IN OCCASIONE EVENTI DI SETTORE Maccaferri, Andrea De Amicis, Matteo Melani, Lisa Hryniewicz, The Insights Family

Seguite le nostre news quotidiane

su: brands-magazine.comlicensingmagazine.com SOCIAL @BM_BrandsNews@Licensing@BMLicensingNews@BM_BrandsNewsMagazine

MONDO TV

Mattel, non solo giocattoli

BBC

NewsNews News News 5038 809076928288645856

ENTERTAINMENT

PEA&PROMOPLAST

RAINBOW

MAURIZIO DISTEFANO

Vent’anni di incredibili successi

I prossimi piani per brand di successo e sostenibili

Pokémon: focus sul fashion

& MARKETING

Smiley, ambasciatore del cambiamento

NELLY JELLY

FORFUN MEDIA

I prossimi sviluppi di ZAG

VICTORIA LICENSING

Contents18

WILDBRAIN CPLG

SANRIO

Da contenuti di qualità a IP globali

L’innovazione al servizio dell’industria

Nuovi contenuti per guardare al futuro

STUDIO 100

LICENSING

Creare le migliori esperienze entertainment globali

ETS LICENSING

Promuovere IP sorprendenti in Iberia

Il personaggio di un libro bestseller punta a conquistare il mondo dell’animazione

WARNER BROS EMEA

Guardando verso le enormi opportunità del 2023

Nel menu di ETS vecchi e nuovi classici

IMPS/LAFIG

Le novità dello studio d’animazione leader in Francia

Alla continua ricerca di nuove opportunità

Un autunno straordinario per i Puffi

XILAM

Il successo del modello Made in Italy di Forfun Media

SMILEY

ZAG

Cover story InterviewInterviewInterviewInterview Interview 20 66522844 96 70 34 98 36 100 34 20 44

Mondo TV annuncia il ritorno di Grisù e la continua crescita di MeteoHeroes

Aspire, la nuova ambiziosa divisione Lifestyle

HASBRO

L’agenzia leader in costante evoluzione

EL OCHO

GRANI & PARTNERS

MILLIMAGES Autenticità e competenza

mondiali THE POKÉMON INTERNATIONALCOMPANY

GAMERS

Le opportunità legate ai video promozionali

INNOVATION

La Children’s Media Conference 2022, un meraviglioso ritorno in presenza

BLE

NATIONAL PALACE MUSEUM TAIPEI

WELLNESS

Entertainment

SPIELWARENMESSE 2023

NICOLETTA COSTA

CMC

COSMETICA

SEVENTH HOUSE

Le nuove promozionalicampagnedelfai-da-te

BRANDED CONTENT

DO IT YOURSELF

KIDS’ WELLBEING

Libri per il benessere dei bambini

L’importanza dell’innovazione nel Retail

Vendita al dettaglio, le opportunità della Gran Bretagna

APPS

News108102110116

Trends TrendsMarketingSavetheDatePublishingRetail 128 168170172173174176177178160156162164166 102

Cosmetica e nuovi prodotti, i profumi che si ispirano alle opere d’arte

Dai manufatti cinesi al merchandising ispirato

Contents 19

L’ascesa delle gamer e della rappresentanza femminile nei videogiochi

Novità dalla Germania

La straordinaria crescita del mondo di Nic

Le grandi novità dell’animazione

Il valore dell’abbigliamento e degli accessori nel co-branding

L’incredibile line-up del 2022

Giocattoli per tutti

CO-BRANDING

WHAT’S NEXT

Resta sempre aggiornato sulle novità del settore da tutto il mondo

Retail, le soluzioni per valorizzare marchi e prodotti attraverso la sostenibilità

Events Events 136 152 118 144 120 160

ANIMATION

CARTOON FORUM

Scoprite il mondo del licensing alla Spielwarenmesse di Norimberga

EntertainmentInterview

La magnifica musica di Eddie Harris per il vostro prossimo progetto creativo

GERMANIA

Marketing del benessere, tutte le tecniche per comunicare le buone pratiche

Tutte le potenzialità del mercato delle applicazioni

SUSTAINABILITY

GRAN BRETAGNA

TOYS

CICABOOM

Elastikorps Fighter – i nuovi stretchabili di cicaboom hanno invaso il mercato!

Anteprima BLE 2022

Sosteniamo i licenziatari in tutte le fasi della creazione, dello sviluppo e del lancio di un piano di licenza attraverso un progetto che viene tailored-made per ciascun cliente. Un altro grande punto di

Cover Story20 MAURIZIO DISTEFANO LICENSING

L’AGENZiA LEADER iN COSTANTE EVOLUZiONE

Un’altra scommessa vincente è stata Bluey. Ha esordito su Rai Yoyo a dicembre 2021, dopo il successo raggiunto su Disney+ in tutto il mondo. Proprio su questa piattaforma è stata lanciata ad agosto la terza serie in Italia. Come distributore del giocattolo nel nostro paese abbiamo Giochi Preziosi che, fin dal primo lancio, si è ritenuto fortemente soddisfatto della risposta del mercato. L’assortimento verrà

Dopo solo pochi anni di attività, siamo rapidamente cresciuti e diventati la miglior agenzia di licensing in Italia e la seconda in Europa. Questo è stato davvero un grande riconoscimento per noi.

Fra tutte le numerose properties del vostro portfolio, quali sono ora quelle di maggiore tendenza?

Per la nostra agenzia Bing continua ad essere la property numero uno nel segmento 1 4 anni, sia come ascolti sia come dati di vendite del Consumer Products. Tutti gli episodi sono in onda quotidianamente su Rai Yoyo con ascolti da record, e sono disponibili in ogni momento su Rai Play. La Rai ha poi

Maurizio Distefano e Michela Marchese Patti

voluto ulteriormente investire sulla serie mettendo in onda quattro episodi in inglese, nella fascia mattutina. Con Bing la nostra agenzia ha stipulato più di 50 accordi di licenza con le principali aziende italiane del settore.

Ci fornireste una panoramica delle IP più forti nell’ambito preschool?

Siamo veramente orgogliosi di poter dire che all’interno del nostro portfolio risiedono le properties a target prescolare più forti del momento. Fra queste, sicuramente è Bing la property che ci sta dando le maggiori soddisfazioni, ma anche Bluey, CoComelon, Masha e Orso, riscontrano un fortissimo interesse da parte del mercato. Per quanto riguarda il target giovani adulti o adulti, LIFE, Corto Maltese, le band e gli artisti musicali (Pink Floyd, AC/DC, Iron Maiden, David Bowie…), stanno ricevendo tante richieste da parte dei licenziatari

forza è che ci occupiamo di ogni passaggio all’interno dell’agenzia proprio per dare una migliore assistenza ai licenziatari, e anche per avere un controllo di tutto il business. Offriamo un servizio completo grazie a un team di dieci persone interamente dedicate al piano licensing. Tutte le funzioni aziendali sono quindi ricoperte direttamente dal nostro personale, che riceve una formazione specifica a seconda dell’area operativa (vendite, marketing, retail, product development, social media, amministrazione…).

Maurizio Distefano Licensing è l’agenzia licensing di riferimento in Italia, che sta registrando nell’ultimo periodo numeri importanti e uno sviluppo significativo nel mercato locale e internazionale. I fondatori Maurizio Distefano e Michela Marchese Patti hanno concesso un’intervista esclusiva a LM, per approfondire gli ultimi dettagli del loro lavoro e le novità più interessanti.

Maurizio Distefano Licensing è un’agenzia licensing internazionale di alto livello. In che modo supportate attualmente licensor e licenziatari, e in cosa vi distinguete dai vostri competitor? Grazie mille per questa domanda, che ci consente di dare una spiegazione del nostro modo di intendere il licensing. Uno dei vantaggi competitivi della nostra agenzia è proprio la proposta innovativa, che consente di analizzare le peculiari necessità di business di ogni licenziatario, realizzando inoltre attività di marketing a supporto dei singoli progetti, e a sostegno della visibilità del marchio.

Riguardo alle properties digital, come sta procedendo l’importante collaborazione con Moonbug?

Per questo target ci stiamo concentrando sui brand più forti. Con Corto Maltese abbiamo sviluppato una linea di abbigliamento molto prestigiosa. Ci sono diversi altri progetti per artisti e band musicali, e per LIFE, con cui stiamo portando avanti una collezione apparel e di accessori, Sicuramente è un target a cui prestiamo moltissima attenzione, e che ha tanta presa sui nostri licenziatari. Facciamo comunque una decisa selezione di quelle che possono essere le properties più idonee.

Quali progetti state realizzando per il target young adult?

CoComelon in particolare ha una popolarità incredibile. È un fenomeno partito da YouTube: a ognuno di noi può capitare di vederlo su internet nella propria

ancora ampliato nel Fall Winter 2022, e il programma di licensing seguiterà ad arricchirsi con tanti nuovi licenziatari.

Bluey playset personaggi - Giochi Preziosi

Siamo estremamente contenti di questa nuova esperienza. D’altra parte noi ci definiamo The evolution of Licensing, e cerchiamo di crescere costantemente.

vita quotidiana, su tablet e smartphone che intrattengono ormai i bambini più piccoli. Recentemente è approdato su Cartoonito, e sappiamo che questa novità porterà ancora più awareness alla bellissima serie.

Canta tu Bing - Giochi Preziosi

La forza di Moonbug risiede proprio nella grande capacità di creazione di contenuti, e nella universalità dei temi trattati negli episodi. La nostra collaborazione si sta ulteriormente rafforzando, comprendendo man mano più aree di business in cui lavorare insieme per seguire lo sviluppo delle sue IP nel nostro mercato su più fronti, anche quello digitale. Il licensor è determinato a sviluppare bene il mercato italiano, che è molto ricco per il licensing. Moonbug ha già intrapreso

una serie di iniziative di comunicazione, sia business to business che business to consumer, che daranno un’ulteriore spinta al programma di licensing nella seconda metà di quest’anno.

Moonbug Enterteinment ha affidato alla nostra agenzia la gestione di tutte le sue properties: tra le più rilevanti possiamo citare CoComelon, Blippi, My Magic Pet Morphle, and Little Angel... Questi fenomeni sono nati su YouTube e hanno avuto subito un successo incredibile anche su altri media. Abbiamo osservato dei cambiamenti nella fruizione dei kids, con uno sviluppo sempre più forte del mercato digitale.

Per il resto non vediamo ancora tantissime novità all’orizzonte. La pandemia e il conseguente lockdown hanno decisamente ridotto le possibilità di sviluppo di nuove serie, influendo soprattutto sul licensing. In ogni caso secondo noi le nostre properties sono al momento quelle che stanno funzionando meglio sul mercato italiano.

Cover Story 21

Di solito con il target young adult si sviluppa molto il lifestyle. Per il brand LIFE avete ottenuto una partnership d’abbigliamento con Benetton, ma anche una collaborazione con Clementoni. Entrambi i progetti sono stati premiati all’ultima Bologna Licensing Trade Fair. Raccontateci di queste due collezioni. Grazie a LIFE abbiamo potuto lavorare con un cliente internazionale come Benetton, che si è innamorato del marchio e che ha creato un progetto grazie a un’eccellente collaborazione con il nostro product development. LIFE si è dimostrato essere il brand perfetto per un cliente dallo stile così innovativo. La forza del progetto, che è stata rispecchiata dalle vendite, è legata all’economicità dell’immagine del magazine, e all’impatto dello stile riconoscibile, tramite una selezione delle più belle fotografie di LIFE. Questa collezione, dedicata a uomo, donna e

Un vostro progetto innovativo è Charlotte M., creator icona del mondo degli influencer, che seguita a darvi enormi soddisfazioni con tante novità, fra tutte l’arrivo del nuovo film che la vedrà protagonista. Potete parlarci meglio di questo ultimo lavoro, e svelarci le novità del brand sul fronte consumer products?

CoComelon scuolabus musicale - Giochi

Sacca tempo libero CoComelon - Coriex

Charlotte M. è un successo in continua ascesa. È giovanissima ma poliedrica e professionale, un personaggio perfetto per diversi progetti di licensing. È stata anche scritturata come doppiatrice in un film di animazione che uscirà al cinema

PreziosiSneakers

Cover Story22 bambino, ha reso la linea iconica e di alta gamma.

Come accennato, abbiamo vinto anche con Clementoni, che ha scelto LIFE per creare una linea di puzzle a target adulto e family. È stato molto interessante esplorare come i puzzle in realtà non risultino più essere soltanto un elemento ludico, ma acquistino un grande valore come veri e propri oggetti di design, da mettere in casa propria. Oltre al divertimento di comporre un puzzle, c’è anche la bellezza di esporre queste foto iconiche altamente riconoscibili, diventate delle vere e proprie opere d’arte. LIFE è un brand molto duttile, e consente di sviluppare i prodotti con un target trasversale, perché va bene per bambini, adulti e per entrambi i sessi. Proprio per questo i licenziatari lo scelgono volentieri, perché ne riescono a massimizzare l’efficacia in tutte le fasi del loro progetto.

Patatine Charlotte M. - Salati Preziosi

Charlotte M. - Easy shoes

tra novembre e dicembre di quest’anno. Nelle prime settimane d’estate hanno avuto luogo le riprese del lungometraggio che la vedrà come protagonista, in veste di attrice e cantante. L’uscita è prevista nelle sale per il Q1 2023, per la gioia dei milioni di fan che la seguono sempre in tutte le sue avventure e attività. Non possiamo svelare molto, ma diciamo che sicuramente la sua personalità è stata perfettamente rispecchiata nella trama e il film porterà con sé numerose novità. C’è molta attesa per questa uscita, e noi stiamo già lavorando a tanti altri progetti correlati: durante il 2023 verrà realizzato un sequel, e ci saranno anche delle serie

T-shirt Pink Floyd - Sabor

ovviamente da contratti stipulati nella categoria apparel. Le band sono quelle forti, classiche come Pink Floyd, AC/DC, David Bowie, che donano alle collezioni un sapore vintage e senza tempo. Quando si attraversano dei periodi di crisi come adesso, le persone tendono a ritornare a brand del passato, che richiamano momenti in cui tutti stavamo probabilmente meglio. Acquistando un prodotto di licensing legato a brand nostalgici, si possono rivivere ricordi felici. Le collezioni hanno inoltre il dono

televisive. Vi terremo aggiornati su questi sviluppi e sulle date delle prossime uscite. Per quanto riguarda il Consumer Products, la lista di aziende che hanno scelto la creator è molto folta e per questa stagione sono diversi i licenziatari a bordo, con tante novità già presenti sul mercato. Per esempio Mondadori per l’editoria, Giochi Preziosi per i giocattoli e la scolastica (in particolare la nuova linea di zaini e di cartotecnica, disponibile su tutti gli scaffali), Easy Shoes per le calzature, Salati Preziosi con le patatine, Dolci Preziosi con le Uova di Pasqua, Mitama per lo slime e le penne fluo, e Grani per l’edicola.

di poter essere multi target. Piacciono sia a noi boomer, che abbiamo vissuto gli artisti direttamente, ma anche alle nuove generazioni, che ne hanno sentito parlare e ne hanno ascoltato la musica. Questo aiuta il licenziatario a massimizzare lo sviluppo prodotto e le vendite.

Che cosa avete in programma per il futuro?

Diario scuola Charlotte M. - Giochi Preziosi

Altre properties interessanti sono quelle relative ai gruppi musicali di fama

mondiale. In quali categorie le state sviluppando?

Continueremo a coltivare il nostro punto di forza, la combinazione fra la selezione attenta delle properties, che solo noi come agenzia indipendente possiamo fare a beneficio dei nostri clienti, e il supporto attivo durante tutta la durata del contratto di licenza. Il nostro programma è di lungo respiro, non viviamo alla giornata ma abbiamo dei progetti ad ampio spettro, per seguitare ad offrire ai nostri licenziatari

Cover Story 23

I prodotti ispirati alle band musicali trovano il loro riscontro maggiore nelle softlines e negli accessori. Abbiamo già realizzato diversi progetti e ne stiamo portando avanti ancora tanti altri. Il mercato italiano è molto ricettivo per queste tipologie di licenze, forse anche perché fino a poco tempo fa, prima della nostra nomina di agenti per l’Italia di tutte queste band musicali, non era possibile avere la licenza attraverso un interlocutore locale. I licenziatari che lavorano con noi hanno il vantaggio di poter scegliere le grafiche, decidere effettivamente quale band mettere sotto contratto e soprattutto avere il servizio completo che la nostra agenzia è in grado di garantire. Molti licenziatari italiani se ne sono resi conto e stanno virando verso la nostra offerta, che comprende tutti gli stili musicali a cui possono essere interessati: fra band e artisti, abbiamo più di 130 IP nel nostro roster. La maggior parte delle soddisfazioni per noi sono rappresentate

T-shirt Pink Floyd - Sabor

Bebè musicale JJ - CoComelon - Giochi Preziosi

Zaino scuola Charlotte M. - Giochi Preziosi

PROPERTIES

Gioco ad anelli in legno Bing - Sevi

Adattata per la tv, dai libri originali di Ted Dewan, la serie Bing di Acamar Film celebra la realtà gioiosa e movimentata del mondo preschool. In Italia, Bing ha riscontrato un enorme successo tra i bambini in età prescolare ed è trasmesso su Rai Yoyo, Rai Play, DeA Junior e Amazon Prime Video. Gli episodi di Bing sono disponibili anche sull’app “Bing: Guarda, Gioca, Impara”. La partnership con Leolandia, il parco divertimenti italiano per i più piccoli, è destinata a durare negli anni, con tante novità in arrivo.

BING

BLUEY

La serie animata Masha e Orso, prodotta da Animaccord, ha al centro la gentilezza e la comicità, e segue le avventure di una bambina vivace e pasticciona, Masha, e

le novità più adatte al mercato italiano nei settori in cui operiamo: il preschool, il mondo dei brand, la musica, i creator, le Lecelebrities...aziendee i mercati sono effettivamente molto cambiati dopo il Covid, anche per questo la nostra agenzia vuole continuare a tenere alto il livello di servizio che viene fornito per poter facilitare, semplificare e migliorare il lavoro dei nostri licenziatari, con lo scopo di soddisfare le loro esigenze e quelle dei licensor che rappresentiamo. Per noi rimarrà sempre importante porre un occhio attento ai trend del momento e del futuro, proponendoci sul mercato come nel nostro slogan, l’agenzia in costante evoluzione.

del suo amico premuroso, Orso. La loro amicizia è una metafora di come una bambina esplora il mondo circostante, mentre una presenza adulta la sostiene e si prende cura di lei durante il percorso. Il cartone animato è diventato un successo globale per le famiglie, grazie alla sua intelligente capacità di intrattenere ed educare sia i bambini che gli adulti su intramontabili valori di vita come la vera amicizia, la protezione, il supporto e l’espressione creativa.

Bluey è la pluripremiata serie creata e scritta da Joe Brumm, prodotta da Ludo Studio per l’Australian Broadcasting Corporation e i BBC Studios. Racconta di Bluey, un cane Blue Heeler di 6 anni, che trasforma la quotidianità familiare in straordinarie avventure. Bluey è arrivato in Italia su Disney+ e in seguito su Rai Yoyo ha replicato il successo con picchi di ascolto altissimi per tutto il 2022. Bluey è il contenuto on demand più richiesto su Rai Play.

Xilofono in legno Bing - Sevi

Ad oggi, Animaccord ha prodotto 5 stagioni di Masha e Orso, oltre agli spin-off I racconti di Masha, Le storie di paura di Masha e Le canzoni di Masha, e sta attualmente lavorando a speciali tematici di 22 minuti che vedono gli amati personaggi in nuovi e inaspettati contesti.

MASHA E ORSO

Cover Story24

È uno show comedy con baby dinosauri, prodotto da Cyber Group Studios, per la fascia d’età 4-6. Amicizia, fantasia e curiosità sono i valori che legano Rocky, Bill, Tiny e Mazu, quattro giovani dinosauri in procinto di scoprire il mondo. Ma soprattutto si può incontrare lui, l’enorme Gigantosauro. Gigantosaurus è nato dall’omonimo libro di Jonny Duddle, dove l’autore voleva mostrare ai bambini come giocare con le proprie paure.

In Italia, Masha e Orso è ampiamente presente sui principali player televisivi e VOD, tra cui i canali Rai, DeA Junior, TIM Vision, Netflix, Amazon Prime Video e YouTube. Secondo l’agenzia di ricerca internazionale Parrot Analytics, la serie è in testa alla classifica dei programmi per bambini più richiesti nel Paese (Parrot Analytics, agosto 2022). Inoltre, il famoso parco tematico di 10.000 metri quadrati “Masha e Orso” all’interno di Leolandia, in Italia, accoglie ogni anno migliaia di fan.

La serie è disponibile in streaming su Netflix, Disney+ e Rai Play, e ha favorito molteplici accordi di licenza con aziende prestigiose come Clementoni per i puzzle, Dino Bikes per le biciclette, Templar per i libri, Play Press per i libri di attività e da colorare nel settore edicola, Witor’s per le uova di Pasqua 2022. “Gigantosaurus The Game”, progettato da Outright Games, è disponibile per Playstation® 4, Nintendo Switch™, Xbox One e Steam.

BLIPPI

ALVINNN!!! E I CHIPMUNKS

Cover Story 25

ALVINNN!!! e i Chipmunks, ideata e prodotta da Bagdasarian Productions in associazione con Technicolor Animation Productions, è una serie televisiva animata che segue le avventure di un gruppo di scoiattoli che cantano e ballano con un repertorio di canzoni originali, alla ricerca della fama come artisti pop.

irriverente, le canzoni orecchiabili e le filastrocche.

Blippi è un educatore moderno. Accompagna i bambini in un’esperienza di gioco senza precedenti, per imparare a conoscere veicoli, animali, professioni, la natura, e molto altro! Blippi incoraggia l’apprendimento attraverso il fare, il giocare e l’esplorare, stimolando la naturale curiosità del bambino verso

Confermata come una delle serie animate di maggior successo in Italia, ALVINNN!!!

Little Angel è uno show animato preschool. Una commedia irriverente sulla realtà stravagante e spassosa della crescita: a volte è caotica, ma è sempre divertente! Lo show è incentrato su Baby John e la sua famiglia, che affrontano delle avventure quotidiane viste dagli occhi del piccolo John. Little Angel ha conquistato le famiglie di tutto il mondo con l’umorismo

CoComelon è un brillante programma preschool sull’infanzia, che celebra i momenti più importanti dei bambini. Segue JJ, la sua famiglia e i suoi amici in divertenti avventure quotidiane, mentre sperimentano e imparano tramite situazioni verosimili e canzoni orecchiabili. CoComelon è un mondo caldo e invitante che tutti i bambini riconosceranno. È nato su YouTube ed è molto seguito in Italia sulla piattaforma, dove c’è il canale italiano. CoComelon è disponibile anche sul canale in chiaro Cartoonito e sull’App Cartoonito, oltre che su Netflix, Infinity e Vodafone TV.

il mondo che lo circonda. Blippi rende divertente l’apprendimento con divertenti passi di danza, canzoni e fantastiche avventure. C’è così tanto da imparare che vi verrà voglia di gridare “BLIPPI”! Blippi ha un proprio canale italiano ed è disponibile in Italia su Netflix e Vodafone TV.

LITTLE ANGEL

COCOMELON

GIGANTOSAURUS

Su Spotify sono ora disponibili tre sue canzoni, Fabbri Editori ha pubblicato una collana di tre titoli a lei dedicati, e importanti aziende italiane sono salite a Quest’estatebordo. sono stati sviluppati due progetti molto importanti: Charlotte M. è la voce della protagonista del film d’animazione “Lo Schiaccianoci - Il Flauto Magico” in uscita nelle sale a novembre, e

e i Chipmunks va in onda tutti i giorni su K2 e Nick Junior. La serie è un reboot dell’originale del 1961 creato dal cantante e musicista Ross Bagdasarian. Più di 60 anni dopo, con una rinnovata CGI e nuove canzoni originali, la serie televisiva continua ad affascinare i bambini di tutto il mondo. Nel mercato italiano, Alvin ha all’attivo una serie di programmi di licensing che continuano a riscuotere successo tra il pubblico, tra cui Play Press con i prodotti da edicola, Citterio con gli snack e ODS con monopattino, skateboard, e tutti gli strumenti musicali in pieno stile Chipmunks.

noto medico veterinario Renato Assin, partecipano a una serie di divertenti lezioni teoriche e pratiche sul mondo animale. La seconda serie è già in fase di sviluppo, con 12 nuovi episodi. Mondadori ha scelto Kids Vet Academy per sviluppare una serie di libri dedicati agli episodi, per avvicinare i bambini ai segreti degli amici animali.

Corto Maltese è il marchio del famoso personaggio dei fumetti creato da Hugo Pratt nel 1967. Applicato ai prodotti di consumo, il marchio può ben caratterizzare soprattutto l’abbigliamento e gli accessori, conferendo loro lo stile unico del marinaio.

Corto Maltese è un viaggiatore, un marinaio ironico che unisce l’aspetto mediterraneo alla cultura anglosassone.

le riprese del suo primo film “Charlotte M. - Flamingo Party”, la cui uscita è prevista per l’inizio del 2023 e che conterrà anche canzoni inedite della creator.

CORTO MALTESE

LIFE

LIFE è una rivista americana che dal 1936 racconta la “vita” di tutto il mondo, un punto di riferimento nella storia del fotogiornalismo. I fotografi di LIFE hanno immortalato alcuni degli eventi più significativi del XX secolo, fra celebrità, personaggi storici e mondo naturale. Eleganti e iconiche, le fotografie disponibili nella Picture Collection costituiscono una grande opportunità per qualsiasi categoria di licenza.

KIDS VET ACADEMY

Cover Story26

Kids Vet Academy è il nuovo reality educativo a tema animali in onda su Rai Gulp e disponibile su Rai Play. In ogni puntata di Kids Vet Academy, sei giovani apprendisti veterinari di età compresa tra i 9 e gli 11 anni, con la guida del

CHARLOTTE M.

La web star Charlotte M. è una delle più giovani influencer di YouTube. A soli 14 anni ha più di 1 milione di follower su Instagram e Tik Tok.

Il più grande quotidiano d’Italia in termini di diffusione, il primo tra i giornali sportivi. La Gazzetta dello Sport nasce il 3 aprile

EINSTEIN

Albert Einstein ha portato alla luce la fisica moderna: le sue scoperte hanno dato un contributo ineguagliabile alla civiltà di oggi, attraverso lo sviluppo di teorie rivoluzionarie dell’elettronica, dell’astronomia e della meccanica

Charlie Chaplin ha dato vita a uno dei personaggi più emblematici della produzione cinematografica dei suoi anni: Charlot portò la figura del vagabondo alla fama universale e seppe parlare al suo pubblico con elegante irriverenza.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

La sua comicità intelligente e sofisticata è ancora oggi un successo di pubblico, in una collezione di oltre ottanta film di cui è stato regista, attore, scrittore e poi compositore di musica.

Hermet Novia, invece, ha sviluppato una fantastica linea di biancheria da letto.

L’International Space Archives (ISA) è un archivio digitale che contiene il meglio delle incredibili immagini sull’esplorazione dell’universo dal punto di vista del nostro pianeta. Per la prima volta, l’International Space Archives riunisce il meglio di queste immagini fisse e video in un’unica collezione completa, disponibile per la concessione di licenze attraverso LMI Ltd in tutto il mondo e Maurizio Distefano Licensing in Italia.

1896, stampata su carta verde, ma dal 2 gennaio 1988 le sue pagine si tingono del famoso tono rosa, suo tratto distintivo. Nel corso del tempo, il giornale ha conquistato sempre più il pubblico italiano, con una informazione a 360 gradi sullo sport nazionale e internazionale.

Cover Story 27

Clementoni ha scelto l’ISA per creare una collezione di puzzle per adulti con immagini dell’universo e delle sue scoperte, e una collezione di giochi scientifici per introdurre i bambini al mondo dello spazio.

CHARLIE CHAPLIN

quantistica, di cui è stato uno dei fondatori. Va da sé che nell’iconografia globale Einstein rappresenti un simbolo, radicato nel pensiero umano. Nell’immaginario collettivo, la figura dello scienziato si riferisce a lui: il genio rappresentato con i capelli spettinati che sfidano la gravità, e i baffi.

Gli elementi iconografici legati a Charlie Chaplin sono davvero unici: gli abiti stropicciati, la bombetta immediatamente riconoscibile, il bastone, la camminata buffa e gli inconfondibili baffi hanno creato un’immagine esclusiva e caratteristica che può essere utilizzata per progetti di licensing in Italia.

INTERNATIONAL SPACE ARCHIVES

Grazie alla collaborazione con Epic Rights, Perryscope Productions e GMS, master agent globali per centinaia di artisti e band musicali, la Maurizio Distefano Licensing è in grado di offrire un ampio portfolio nella categoria musica con tutti i maggiori artisti del panorama internazionale, dal rock al pop passando per il country, il metal e l’hip hop.

La qualità e la completezza dell’informazione giornalistica ne fanno il più autorevole quotidiano sportivo, una bibbia per milioni di appassionati.

MUSICA

licenziatari, rivenditori, ecc. Abbiamo poi messo in piedi un’infrastruttura sempre al lavoro, per sostenerli con rappresentanti in tutto il mondo. Abbiamo una rete di uffici e agenti che formano una struttura che consente ai nostri partner di capitalizzare

e sfruttare le opportunità e il successo, che si tratti di Bluey, Hey Duggee o Doctor Who. Abbiamo una pipeline di nuove properties in arrivo, e quindi ci stiamo assicurando di avere un’organizzazione in grado di mettere a frutto le occasioni che porteranno anche loro.

Il mio nuovo ruolo consiste nell’esaminare le opportunità e le sfide principali per i BBC Studios. Per quanto riguarda le opportunità, la più grande per noi al momento nel mercato globale è Bluey; mentre per le sfide, bisogna focalizzarsi sul retail, sul clima economico e sui modi in cui possiamo adattarci alle mutevoli esigenze. Naturalmente ci sono altre properties che fanno parte del nostro roster, tra cui Hey Duggee, Doctor Who, Top Gear, BBC Earth e Only Fools and Horses, che presentano ciascuna le proprie Riguardopossibilità.allamiaorganizzazione,

Farebbe con noi un bilancio di questo primo anno e mezzo con il suo nuovo ruolo di direttore globale per il licensing alla BBC, spiegandoci come è organizzato il suo lavoro?

Hey Duggee, Studio AKA

Interview28 BBC

Bluey, Ludo Studio

ALLA CONTiNUA RiCERCA Di NUOVE OPPORTUNiTÀ

Secondo Lei, quali sono i valori e i punti di forza comuni delle vostre properties? La qualità della nostra programmazione si applica a tutto ciò che facciamo, ovviamente si concretizza in modi diversi, ma questo filo conduttore attraversa tutte le nostre properties.

di dare priorità al lancio dei programmi di licenza globali e di gestire i rapporti con le varie parti interessate per molteplici properties, interagendo con emittenti,

Andrew Carley

Le nostre properties non preschool tendono a essere evergreen, come Doctor Who e Top Gear, che esistono da anni (Doctor Who compirà 60 anni l’anno prossimo!) e sono sinonimo di BBC. E la forza di BBC Earth deriva chiaramente dalla qualità di fama mondiale dell’Unità di Storia Naturale e dal suo lavoro innovativo e rivoluzionario.

LM ha intervistato Andrew Carley, direttore globale per il licensing della BBC, per saperne di più sulle IP di tendenza e sulle possibilità future.

Se si guarda al preschool, direi che traspaiono la profondità dei contenuti che si vedono sullo schermo e la qualità della narrazione. Credo che questo distingua i BBC Studios da molti altri e influisca sul modo in cui i bambini si avvicinano ai nostri contenuti. I nostri programmi sono più guidati dai creatori, mentre altri possono essere definiti dalle esigenze delle aziende produttrici di giocattoli, il che forse porta a una maggiore profondità della narrazione. Inoltre, la nostra intenzione è sempre quella di costruire programmi a lungo termine, non siamo assolutamente orientati al breve termine. Ritengo che questo approccio ci distingua davvero da molti altri.

si tratta

Interview30

Al momento le IP di punta sono Bluey e Hey Duggee. Abbiamo anche una pipeline di nuovi contenuti in produzione e pre-produzione che si preannuncia entusiasmante, e presto avremo altre notizie da condividere in merito!

Hey Duggee, Studio AKA

Bluey, Ludo Studio

Abbiamo una grande presenza AVOD, di cui riconosciamo la forza, e abbiamo una strategia molto chiara che si adatta alle esigenze regionali e dei singoli Paesi. Ora abbiamo più di 1 miliardo di visualizzazioni

Bluey a lungo termine nella mente dei consumatori.

Quali strategie adotterete per continuare a sviluppare l’IP Bluey?

La divisione Kids & Family riunisce tutto il processo sotto lo stesso tetto: distribuzione, licenze e produzione. Ci consente di adottare un approccio a 360 gradi, che ci consente di contribuire allo sviluppo dal lato CP&L e di riconoscere le esigenze del mondo moderno: sullo schermo, fuori dallo schermo e al dettaglio. Essere riuniti in un’unica divisione significa essere coordinati in modo da poter semplificare tutto e rendere i BBC Studios uno sportello unico per le persone.

Ci concentreremo sui contenuti, con storie e temi nuovi; esploreremo anche altri canali di distribuzione e modi creativi con cui il consumatore può interagire con i contenuti. Non si tratta necessariamente di prodotti: immagino che altri stiano percorrendo una strada simile con le esperienze, e con ciò che il metaverso potrebbe significare per i consumatori nel mercato prescolare. Quando si parla di innovazione nello sviluppo del prodotto, non significa necessariamente che debba essere tecnologica, ma che si possa pensare a come portare la novità nel prodotto.

Siamo anche alla ricerca di partner promozionali, come abbiamo fatto con Airbnb, che ha costruito la casa degli Heeler a Brisbane, riscuotendo un enorme successo in Australia. Vorremmo replicare questo tipo di collaborazioni che aumentano lo status del marchio per le parti interessate e consolidano

Ci parli della nuova divisione Kids & Family dei BBC Studios. Quali sono le IP di punta?

sui canali YouTube e gestiamo sei canali regionali.

In tutto il mondo Bluey è molto forte al momento, e abbiamo appena lanciato la terza serie su Disney+, che si baserà sul successo che abbiamo già avuto su questa piattaforma: l’anno scorso Bluey è stato uno dei primi tre titoli su Disney+ a livello globale. Questo sta alimentando il successo del nostro programma globale di licenze, che è ancora relativamente giovane; finora quest’anno, secondo i dati NPD, Bluey è la licenza numero uno tra i giocattoli prescolari negli Stati Uniti e la nuova property britannica numero uno nel mercato totale dei giocattoli in termini di valore delle vendite (per lo YTD di giugno 2022).

Seven Worlds One Planet – Live in Concert

Su quali properties vi concentrerete nei prossimi anni e in quali mercati internazionali vorreste svilupparle? Per Bluey, abbiamo un grande programma a livello globale, e nei prossimi anni la crescita in Cina e in Asia sarà per noi un obiettivo fondamentale. Per Doctor Who, il 60° anniversario l’anno prossimo e la nuova serie ci apriranno diverse possibilità, in particolare nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Anche in Asia per Doctor Who abbiamo vaste opportunità non ancora veramente sfruttate.

Le nostre partnership più importanti sono già note ai più: giocattoli e abbigliamento, tra cui Golden Bear (il nostro partner master toy e art&craft), HTI Toys (giocattoli e giochi accessori), Ravensburger, Character Options (Weebles), Trends International, RMS International, MV Sports e 8th Wonder per i giocattoli in legno. Abbiamo anche un ottimo programma apparel,

In futuro vorremmo concentrarci sullo sviluppo internazionale di Hey Duggee. Nel Regno Unito abbiamo un programma piuttosto solido, quindi si tratta più che altro di capitalizzare quello che è già a nostra disposizione. Ma a livello globale, soprattutto in Spagna, vogliamo sviluppare il programma di lancio. L’attenzione è rivolta a garantire che sia il programma principale a dirigere il business.

Quali sono le ultime novità per il marchio BBC Earth?

The Green Planet AR Experience Powered by EE 5G

CBeebies Land at Alton Towers Resort

Come ho già detto, il piano di Hey Duggee è quello di sfruttare il successo ottenuto nel Regno Unito, in Francia, Spagna e potenzialmente in altri territori europei.

Quali sono le partnership più importanti per Hey Duggee al momento, e quali categorie di prodotti vorreste sviluppare in futuro per questa property?

L’attenzione di BBC Earth si concentra soprattutto sugli eventi live ed esperienziali, di cui un esempio recente è Seven Worlds, One Planet - Live in Concert. Abbiamo anche collaborato con i nostri partner a una fantastica esperienza immersiva che ha occupato uno spazio commerciale vuoto a Piccadilly Circus, nel centro di Londra, per ospitare l’esperienza AR The Green Planet Powered by EE 5G. I visitatori hanno visto la serie prendere vita e sono stati guidati in una mostra in realtà aumentata da Sir David Attenborough.

che comprende Aykroyds, TDP, Roy Lowe & Sons e Blues Clothing. H&A ha appena lanciato le nostre prime linee health & beauty. Quest’anno abbiamo lanciato una nuova attrazione per Hey Duggee a CBeebies Land presso Alton Towers Resort e abbiamo anche un forte programma di publishing musicale attraverso Demon Music. Con Penguin Random House, Hey Duggee si è piazzato tra i primi quattro libri prescolari nel 2021: tutto ciò si traduce in una presenza molto forte nel retail del Regno Unito. Il nostro piano ora è di rafforzare ciò che abbiamo già piuttosto che cercare continuamente di ampliare il programma. E di costruire su questo successo, guardando a livello internazionale per utilizzare i traguardi nel Regno Unito come trampolino di lancio per replicare il nostro programma a livello internazionale - che è un passo successivo logico e naturale. Spagna, Francia e Cina sono territori chiave a cui puntiamo per l’espansione.

Stiamo esplorando anche una nuova pipeline di contenuti. Si tratta di costruire sull’infrastruttura che stiamo realizzando, con una rete di uffici, esperti e partner in tutto il mondo, in modo che per le nuove properties, prescolari o meno, abbiamo una struttura e una reputazione su cui basarci.

Interview32

LM ha intervistato Julian Moon, Senior Vice President di Warner Bros. Consumer Products (WBCP) EMEA, per saperne di più sugli ultimi traguardi.

Warner Bros. World - Abu Dhabi

di esperienze immersive incentrate sull’area EMEA, la nostra attività continua ad espandersi ad esempio con la Escape Room - Batman Gotham City Adventures in arrivo a Parigi, Harry Potter: A Forbidden Forest Experience nel Regno Unito e il Game of Thrones Studio Tour a Belfast. Anche il Warner Bros. World Abu Dhabi sta andando benissimo.

GUARDANDO VERSO LE ENORMi OPPORTUNiTÀ DEL 2023

Inagosto.termini

Molte delle nostre properties sono immediatamente riconoscibili e hanno un appeal davvero globale: il Wizarding World, DC, le properties classiche di animazione come Looney Tunes, ScoobyDoo e Tom e Jerry, hanno successo in quasi tutti i mercati. È giusto dire che nel Regno Unito, come altrove, c’è molta eccitazione intorno ad House of the Dragon, prequel di Game of Thrones, lanciato alla fine di

Warner Bros. World - Abu Dhabi

Sul fronte dei prodotti di consumo, per quali traguardi siete soddisfatti?

WARNER BROS EMEA

Interview34

è stata la fusione con Discovery [per formare Warner Bros. Discovery]. Questo trasformerà il nostro panorama. Discovery ha una grande portata, essendo disponibile a livello globale in 220 paesi e territori e in 50 lingue, e abbiamo un incredibile catalogo di properties, tra cui più di 7.000 film e oltre 40.000 ore di televisione, per cui le opportunità saranno enormi.

Julian Moon

Com’è andato quest’anno con la WBCP? Vuole condividere con noi alcuni dettagli significativi della vostra esperienza? È stato un anno positivo, ancora in espansione dopo un 2021 da record. Abbiamo avuto alcune uscite di successo, in particolare The Batman. Il franchise ha visto un anno molto forte: ci aspettiamo che la crescita continui con il lancio della nostra serie animata prescolare Batwheels in TV, e siamo pronti per il prodotto che arriverà sul mercato nel 2024, che introdurrà il giustiziere mascherato a una nuova fascia demografica. Ci siamo anche avventurati nel mercato prescolare, prima non sfruttato, con Bugs Bunny Builders, il nostro nuovo show dei Looney Tunes per gli spettatori più giovani, ora in onda. Nel Q4 ci sono ancora molte cose da fare e siamo particolarmente entusiasti dell’uscita di Black Adam. L’evento di gran lunga più importante di quest’anno

Quali sono ora le vostre properties di punta in EMEA?

È stato meraviglioso assistere al lancio mondiale dei prodotti di Batman all’inizio

The Batman x Puma

Esperienza Harry Potter

Warner Bros. World - Abu Dhabi

The Batman x EleVen by Venus Williams

Game of Thrones Studio Tour

di quest’anno: si trattava della nostra collezione di prodotti cinematografici più consistente da oltre un decennio a questa parte, che spaziava dalla moda alle calzature, dai giocattoli ai costumi, ai prodotti di bellezza, e molto altro. A livello personale, sono stato incredibilmente orgoglioso di essere stato chiamato a febbraio ad aprire le porte del Game of Thrones Studio Tour presso i Linen Mill Studios nell’Irlanda del Nord. È la prima attrazione di livello mondiale che la Warner Bros. Themed Entertainment ha lanciato nella zona e rappresenta bene l’incredibile narrazione di George R. R.

Interview 35

Quali saranno i vostri passi successivi per i prossimi mesi e per il 2023? Ci stiamo preparando per il nostro centenario nel 2023. Sarà una celebrazione globale delle storie e dei personaggi più amati della Warner Bros. e comporterà il lancio di merchandising esclusivo, nuove collaborazioni e partnership, e imperdibili esperienze per i fan. Abbiamo anche una fantastica serie di nuovi film che debutteranno nel 2023, tra cui The Flash e Aquaman and the Lost Kingdom Molti fattori globali, come le pressioni inflazionistiche e l’aumento dei costi, sono in gioco, ma nel complesso siamo estremamente ottimisti per i prossimi 12 mesi.

Martin e della HBO, che ha dato vita a queste storie. È un’esperienza fantastica che permette ai fan di immergersi in tutti gli angoli dei Sette Regni e oltre.

tendenze ed esigenze possono variare. Il nostro immenso appeal globale e l’attenzione per l’innovazione attraggono una vasta serie di partner di grande livello, dall’alta moda al design, che coniugano prodotti convenienti e collezioni aspirazionali, grazie a collaboratori all’avanguardia e partnership di lusso.

Che cosa ricercate nelle vostre partnership?

Per questo notevole numero di Licensing Magazine, la nostra redazione ha avuto il piacere di intervistare Mathieu Galante, Licensing Director EMEA di The Pokémon Company International, per saperne di più sull’importanza della moda per questo gruppo leader nell’entertainment mondiale.

Ci sforziamo di creare collaborazioni eccezionali e desiderabili, con un appeal must-have. Non vogliamo saturare il

Cosa rende i Pokémon partner perfetti per il Fashion?

Avendo celebrato il 25° anniversario l’anno scorso, i Pokémon offrono un ricco patrimonio che garantisce un’ispirazione infinita agli stilisti. La loro diffusa popolarità e il mondo in continua evoluzione con personaggi iconici e molto amati, consentono di ideare collezioni di tendenza, con un design colorato, audace e immediatamente riconoscibile.

Oltre ad essere molto noti tra i bambini, i Pokémon hanno un enorme potere e un fascino retrò, il che ci permette di sviluppare e diversificare la nostra offerta moda per soddisfare ogni età e genere, anche in mercati diversi, dove gusti,

Converse per Pokémon

Interview36 THE POKÉMON COMPANY INTERNATIONAL

Nel corso degli anni abbiamo prodotto collaborazioni rivoluzionarie nel campo della moda che spaziano dall’abbigliamento a calzature e accessori per adulti e bambini. Queste partnership creative accrescono l’interesse per ogni nostra collezione, assicurandoci di continuare a elevare il nostro marchio e di mantenerlo rilevante per i nuovi gruppi demografici come i Millennials, la Gen Z ecc.

In quanto brand leader dell’entertainment globale, Pokémon ha una fanbase come nessun altro - a cavallo tra confini culturali e geografici, oltre che di generazioni. Per riflettere questo aspetto, il franchise copre molteplici pilastri, dai videogiochi alle mobile app, il Gioco di carte collezionabili Pokémon (GCC), animazione/film, eventi competitivi Play! Pokémon e prodotti su Dalicenza.marchio in grado di reinventarsi pur abbracciando la propria eredità, Pokémon mira sempre ad entrare in contatto con il suo pubblico in modi innovativi e diversi,

Zara per Pokémon

oltre ad attrarre nuovi fan, e la moda rappresenta un’opportunità perfetta per farlo. Con un appeal del marchio ad ampio raggio, possiamo offrire un’incredibile gamma di abbigliamento e accessori, con proposte di qualità per tutti i budget e gli stili.

Pokémon sta vedendo una grande espansione nella moda. Che cosa c’è dietro questo successo?

POKÉMON: FOCUS SUL FASHION

Mathieu Galante

con partner rinomati dell’alta moda: le nostre collaborazioni di successo

mercato e preferiamo lavorare con un numero limitato di partner di qualità, che comprendono il nostro brand e che produrranno qualcosa di fedele al suo ethos. Siamo costantemente alla ricerca di marchi che abbiano una presenza distintiva nel loro settore, che offrano qualità, creatività, divertimento, vestibilità, sostenibilità e innovazione, e che possano entrare in contatto con i nostri fan di tutte le Lavoriamoetà.

Quali saranno i prossimi passi dei Pokémon nell’ambito moda? Negli ultimi anni i Pokémon sono diventati una vera e propria fashion icon: vogliamo investire su questo successo con collaborazioni ed esperienze sempre più innovative ed entusiasmanti. Ma sappiamo che al giorno d’oggi una grande collezione non è sufficiente: i consumatori si aspettano di essere intrattenuti e ispirati quando interagiscono con i loro brand di stile preferiti. Tutte le nostre collaborazioni devono raccontare una storia che parli ai nostri fan e li mantenga coinvolti ed entusiasti.

Siamo anche interessati a promuovere valori sostenibili ed etici nelle nostre partnership, dato che i consumatori stanno diventando maggiormente responsabili nelle loro scelte sociali. La collezione Charli Cohen x Pokémon è stata creata in tessuti tecnici sostenibili come la plastica oceanica riciclata e il cotone organico; la nostra recente collaborazione con Axel Arigato è stata realizzata con cotone organico, pelle proveniente da concerie Gold Standard, bottiglie in PET riciclato e plastica riciclata.

Balmain per Pokémon

includono Balmain, Longchamp, Jeremy Scott, GCDS, Axel Arigato, Bobby Abley, Charli Cohen, Iceberg, Levi’s, Adidas, Converse, Criminal Damage, Geox, Clarks, Irregular Choice, H&M, Zara, Bershka, Pull&Bear, Uniqlo, Zavvi e ASOS.

Clarks per Pokémon

digitale cyberpunk di Electric/City, che ha fornito un accesso esclusivo alla collezione ed è stato completato nel mondo reale di Selfridges a Londra con uno showcase di due settimane, in uno spazio dinamico con attività divertenti.

La nostra ultima collaborazione Uniqlo “Pokémon as art” è stata curata dal duo di artisti giapponesi magma, che ha utilizzato una vasta collezione di oggetti di scarto.

I Pokémon hanno sempre portato innovazione ed evoluzione, e questa filosofia guiderà ancora la nostra attività in futuro, mentre continuiamo a promuovere trend, ad espanderci in nuovi settori man mano che si aprono, e a trovare modi originali e audaci di impiegare la tecnologia e connetterci con i fan esistenti e i nuovi.

Pokémon Iceberg Kids Collection

Cerchiamo sempre di entusiasmarli tramite eventi in store, o spingendoci oltre i confini con l’ecommerce. Per esempio, abbiamo riscosso un sensazionale successo con la nostra prima incursione nel metaverso lo scorso ottobre per la collezione Charli Cohen x Pokémon. Abbiamo creato un negozio virtuale innovativo, il mondo

Interview 37

con un progetto decisamente ambizioso in live action.

La strategia attualmente in atto di espansione dell’offerta di entertainment accende i riflettori sui contenuti. L’esempio più in evidenza è il film Barbie con Warner Bros. Il film uscirà nelle sale cinematografiche nell’estate 2023, sono state recentemente completate le riprese principali, ma sta già generando un incredibile entusiasmo ed aspettative sui social media e sulla stampa. Dopo diversi adattamenti animati ispirati all’iconica bambola Mattel, per la prima volta Barbie sbarca sul grande schermo

Il film, genere commedia, vede protagonista Margot Robbie nei panni dell’iconica bambola Mattel, Ryan Gosling in quelli dell’eterno fidanzato Ken e Will Ferrell come il CEO di un’azienda di giocattoli. Il film è diretto dalla regista intellettuale Greta Gerwig che ha scritto anche la sceneggiatura. Dai quartieri generali di Mattel e di Warner sono state assolutamente vietate le anticipazioni su trama e dettagli ma le foto, che nel corso delle ultime settimane sono arrivate dal set della produzione, ci danno degli insight

Grazie a continui investimenti e ad un grande focus sui contenuti, produzioni cinematografiche e TV, Mattel continua il periodo di risultati positivi e potenzia la sua franchise strategy. E il Barbie movie fa già tendenza!

MATTEL, NON SOLO GiOCATTOLi

News38 VICTORIA LICENSING & MARKETING

Continua la serie di risultati positivi per Mattel Inc. Anche la prima metà del 2022 è stato un periodo di crescita eccezionale per l’azienda. Il trimestre appena concluso è stato l’ottavo consecutivo che ha registrato un aumento di crescita top line, risultato che riflette la forza del portfolio di brand e la perfetta esecuzione delle strategie implementate: far crescere il business del franchise fondato sulle IP di Mattel ed espandere l’offerta di entertainment con focus particolare sull’innovazione e i contenuti.

Barbie Back to School Collection by Giochi Preziosi

non solo Barbie sarà protagonista nelle sale cinematografiche, infatti Mattel, Nickelodeon e Paramount hanno di recente rilasciato il trailer che precede il debutto del musical live action di Monster High previsto il prossimo 6 ottobre. Il musical sarà seguito da una serie animata

Monster High™ Reproduction Doll : Lagoona Blue, Draculaura, Clawdeen Wolf, Franke Stein

di 26 episodi che vedrà protagoniste le “mostramiche” più glamour di sempre. Mattel ha introdotto per la prima volta Monster High nel 2010 ed è diventata rapidamente una delle property per bambini di maggior successo e amate di tutti i tempi. La franchise cerca di promuovere un mondo più inclusivo in cui tutti siano orgogliosi di essere sé stessi e di accettarsi esattamente per come si è, un concetto più rilevante ed attuale che mai. Le Monster High sono tornate con una serie di fantastici personaggi rivisitati ma sempre ispirati alle mostramiche originali, per una nuova generazione che abbraccia le diversità e accetta ciò che li rende unici. Monster High: The Movie, diretto da Todd

sul “periodo storico” in cui si svolge. Le foto ufficiali pubblicate finora ci mostrano infatti Margot Robbie e Ryan Gosling incarnare alla perfezione i modelli della bambola ispirati agli anni ‘80 e ‘90. Per la gioia dei nostalgici li vediamo impegnati in un coloratissimo rodeo, sui rollerblade per le strade di Venice e si è anche intravista una Barbie che ammicca da una decappotabile vintage tassativamente rosa. Gli abiti riflettono perfettamente la moda del momento così come le acconciature e i dettagli. L’hype sul film è ormai alle stelle, tanto da aver coniato un termine ad hoc il Barbiecore! Una tendenza di moda, un fenomeno glamour che, a giudicare dai molteplici articoli dedicati su tutti i giornali, è diventato virale. La tendenza Barbiecore è dunque ovunque, non riguarda solo il guardaroba, ma coinvolge anche il make-up, l’interior design, la musica, il trend Barbiecore è virale sui social e nella vita reale tutto per creare un’estetica che rimanda agli anni 80 esplosa con l’arrivo dell’attesissimo

Adidas Sean Wotherspoon Collection for Hot Wheels

News 39

Mafilm!

Holland, racconta le gesta di Clawdeen Wolf, nata metà umana e metà lupo mannaro, dopo l’arrivo nella sua nuova scuola la Monster High. Clawdeen fa amicizia con i suoi compagni di classe Frankie Stein e Draculaura e per la prima volta nella sua vita, sente di aver finalmente trovato un posto dove può essere veramente sé stessa, nonostante tenga segreta la sua metà umana. Quando un piano subdolo per distruggere la Monster High minaccia di rivelare la sua vera identità, Clawdeen deve imparare ad accettare anche la sua metà “mostruosa” da lupo mannaro e, insieme ai suoi nuovi amici, trovare un modo per salvare la situazione.

Adidas Sean Wotherspoon x Hot Wheels SUPER TURF ADVENTURE

audaci. La collezione di abbigliamento comprende una giacca da gara, una t-shirt in rete a maniche lunghe, una maglietta in cotone, pantaloncini da trail, un cappello a secchiello e una tote bag reversibile. La collezione calzature comprende una scarpa Superturf Adventure aggiornata con toppe rimovibili e una versione particolare della classica slider di Adidas, l’Adilette. Inoltre, come parte della collezione, ha ideato una macchinina Hot Wheels Colour Shifter Deora II decorata

News40

con il motivo floreale caratteristico di Wotherspoon! Abbigliamento, accessori e slider sono disponibili dal 18 agosto in esclusiva sulla App Confirmed e da Sean’s Round 2 store. Dal 25 agosto le calzature sono disponibili sullo shop on line adidas.com e da dettaglianti selezionati, l’automodello Deora II sarà disponibilie su Mattelcreations.com

Hot Wheels, con i suoi oltre 54 anni di storia, è un brand più rilevante che mai, la franchise di veicoli leader nel mondo che rappresenta e unisce tutti i segmenti della cultura automobilistica. Hot Wheels negli anni ha influenzato la cultura automobilistica e pop con un design leggendario e prestazioni epiche ma anche attraverso collaborazioni senza precedenti con leader globali del settore automobilistico, dello streetwear, moda, lusso, intrattenimento, giochi, sport d’azione e sport legati ai motori. Hot Wheels è il giocattolo più venduto al mondo* con oltre 8 miliardi di veicoli venduti. Di recente Hot Wheels ha inoltre unito le forze con Adidas Originals e il designer di Los Angeles Sean Wotherspoon per il lancio di una collezione epica. Wotherspoon ha combinato la sua passione per i cimeli automobilistici e ha inserito nel mix Hot Wheels creando così una collezione di abbigliamento e calzature ispirata alle corse, animata da una serie di grafiche

Lo scorso aprile Mattel, Inc. e Warner Bros. Pictures hanno annunciato che J.J. Abrams di Bad Robot produrrà un film liveaction ispirato al brand Hot Wheels, con protagoniste le iconiche e intramontabile macchinine. In questo live action ad alto tasso adrenalinico l’amatissima franchise prenderà vita e il pubblico potrà vedere alcuni degli automodelli più iconici, i monster truck e le motociclette più belle al mondo.

Anche il leggendario marchio Matchbox, inventato nel 1953 dall’esperto e appassionato di automobili Jack Odell, vedrà una trasposizione cinematografica. Skydance e Mattel hanno annunciato il luglio scorso l’intenzione di sviluppare un film live-action. Per quasi 70 anni Matchbox ha avuto un’enorme rilevanza culturale e ha ispirato generazioni di bambini a liberare la propria immaginazione combinando ciò che vedono nel loro quotidiano con ciò che sognano nel loro mondo immaginario. L’intento di Mattel e Skydance è di creare una storia per il grande schermo che evochi lo stesso spirito immaginifico di questa franchise e porti gioia ai fan di tutte le età. Un’altra property che prevede molteplici contenuti on air sarà MOTU, abbiamo infatti l’offerta per le nuove generazioni di ben 3 stagioni di He-Man and the Masters of Universe, la cui terza stagione è disponibile su Netflix dal 18 agosto e la proposta Kidult con le due stagioni di Masters Of The Universe Revelation disponibili sempre su Netflix.

Adidas Sean Wotherspoon x Hot Wheels ADILETTE

Dopo oltre quattro decenni è stata riportata alla ribalta questa property straordinaria, icona della cultura pop contemporanea. Sin dal primo lancio, nel 1982, Masters of the Universe è stato un fenomeno culturale che ha attraversato molte generazioni accendendo il fuoco del “potere” tra i fans di tutto il mondo. Masters of the Universe è stato un successo incredibile negli anni ’80: il lancio della linea di giocattoli prima e della serie TV poi hanno portato la franchise ad avere un valore di oltre due miliardi a livello globale e a “dominare” letteralmente il mercato.

che è in loro, a capire che ciascuno di noi ha qualcosa che lo rende speciale ed unico e che imparando a “dominare” il proprio potere potranno diventare degli adulti Sempremigliori.inoccasione della celebrazione del 40° Anniversario è stata annunciata di recente una collaborazione fra Cryptoys, la rivoluzionaria piattaforma NFT che combina giocattoli, gaming ed entertainment per creare un universo multigioco, e Mattel. I Masters of the Universe, grazie ad una partnershipt globale, saranno il primo brand a fare il loro ingresso in un mondo interattivo di giocattoli digitali attraverso l’universo di Cryptoys. I numerosi fan di Masters of the Universe hanno potuto dare una prima occhiata alla partnership tra Cryptoys e Mattel al San Diego Comic-Con (luglio 2022).

Anche per Trenino Thomas, dopo il restyling che vede il nuovo volto in animazione 2D, sono in arrivo nuovi contenuti (la stagione 26 partirà il 9/12) con personaggi che appassioneranno grandi e piccini, molte novità che contribuiranno alla crescita e all’evoluzione del brand nel 2023.

L’offerta di contenuti per l’età prescolare è completata dalla serie numero 13 di Sam il Pompiere, in onda dal 9 maggio 2022 su Cartoonito, (canale 46 del DTT)

News42

In occasione del suo 40° anniversario Mattel punta di nuovo su Masters of the Universe con una mission fondante: “passare la spada” alle nuove generazioni. Grazie alla serie animata Kids He-Man and the Masters of the Universe, (lanciata su Netflix a settembre 2021) la cui terza stagione è uscita ad agosto 2022, anche i più piccoli possono conoscere il mondo di Eternia ed immedesimarsi nella lotta tra l’eroe He-Man ed il malefico Skeletor per la conquista del castello di Grayskull e del suo potere supremo. I bambini hanno così la possibilità di immedesimarsi nelle avventure dei loro beniamini e i genitori possono emozionarsi facendo scoprire ai propri figli il mondo di Masters of The Universe con i quali sono cresciuti. La purpose di questa franchise, infatti, è incoraggiare i bambini a scoprire il potere

Questa non è la prima volta che vediamo un’azienda di Elon Musk collaborare con Mattel. Nel 2020, infatti, Mattel ha creato due auto RC ispirate a Tesla Cybertruck sempre con il brand Matchbox.

Anche grazie al focus ed agli enormi investimenti sui contenuti possiamo dire che i consumer products accompagnati e supportati dalle esperienze digitali rappresentano un’opportunità sempre più significativa per Mattel. Recentissimi gli annunci di nomina di due dirigenti senior rispettivamente da Scopely e da The Walt Disney Company per guidare il prossimo capitolo di crescita in queste due importanti aree.

che mai come in que sto momento i brand e i prodotti Mattel, unitamente all’offerta di contenuti, sono perfettamente in linea con le richieste/ bisogni dei consumatori e dei retailers. I Consumer Products assumono quindi una particolare importanza nel processo di accelerazione presente e futura di Mattel attraverso la ricerca di partnership strate giche per tutti i brand.

posizioni dirigenziali presso la divisione Consumer Products della Disney. Nel suo ruolo in Mattel, Silverman supervisionerà il business dei consumer products a livello globale, la gestione del franchising, lo sviluppo della vendita al dettaglio, nonché l’editoria, le live experience e Possiamol’entertainment.affermare

Sul fronte partnership in evidenza è recentissimo l’annuncio a livello globale della stipulazione di un accordo pluriennale di Mattel con SpaceX di Elon Musk. L’accordo prevede la creazione e commercializzazione di prodotti che ispirino i bambini e i collezionisti a sfruttare “l’esploratore spaziale che è in loro”. Contemporaneamente, alcuni oggetti da collezione ispirati al mondo spaziale saranno disponibili su Mattel Creations, la piattaforma di collaborazione e direct-to-consumer di Mattel.

News 43

In particolare, per Barbie, il 2023 sarà un anno straordinario anche per i Consumer Products. L’effetto snowball generato dal movie unito ai sempre crescenti inve stimenti lato toys renderà questo anno indimenticabile, non solo per Mattel, ma anche per i tutti i partner coinvolti!

*Source: The NPD Group/Retail Tracking Service, U.S. Dollar Sales, January-De cember 2021

e costituita da 26 episodi da 10’ ciascuno. La prima metà degli episodi è andata in onda a maggio, mentre l’altra metà tornerà a novembre. La Squadra di soccorso di Pontypandy torna infatti on air con nuovi eroi, nuove avventure e insegnamenti educativi sulla sostenibilità grazie all’introduzione del personaggio di Jodie Phillips, una biologa marina. In questa nuova serie le questioni ambientali e climatiche sono un importante argomento di discussione e danno l’opportunità a Sam il pompiere di incoraggiare i bambini in età prescolare a pensare alla protezione della vita marina, alla cura dell’ambiente, la pulizia delle spiagge, rendendoli consapevoli del mondo che li circonda.

Mike DeLaet è stato nominato Global Head of Digital Gaming, nel suo ruolo DeLaet sarà responsabile dell’accelerazione dell’offerta di prodotti di gioco digitali di Mattel su tutte le principali piattaforme di gioco, comprese le licenze, il selfpublishing e il web3.

Josh Silverman è stato invece nominato Global Head of Consumer Products e Chief Franchise Officer, a partire dal 1 settembre 2022. Silverman si unirà a Mattel dopo oltre un decennio presso The Walt Disney Company, dove ha ricoperto

Abbigliamento Miraculous by Bentex

I PROSSIMI SVILUPPI DI ZAG

Siamo presenti anche su Facebook, Twitter, Instagram e Tumblr - i cui 14 account ufficiali vantano 13,1 milioni di follower in totale.

Miraculous Rise of the Sphinx Console Game by GameMill Entertainment

Global Operations e responsabile di ZAG Play. Al BLE presenteremo MiraculousTales of Ladybug and Cat Noir, la cui quinta stagione inizierà in autunno e sarà seguita dal debutto del nostro film d’animazione da oltre 100 milioni di dollari, Miraculous Ladybug and Cat Noir: The Movie; e parleremo con potenziali partner della nostra nuova property, Ghostforce.

Quali sono le strategie attualmente adottate per aumentare la notorietà dei vostri marchi? In quali iniziative di marketing/PR investite nei territori chiave?

L’universo Miraculous è accessibile in ogni momento, su ogni social network, offrendo diverse esperienze personalizzate per tutti i nostri fan. Questo approccio si è dimostrato molto efficace

Per questo numero speciale, LM ha realizzato un’intervista esclusiva con Jeremy Zag, CEO e Fondatore dell’importante fabbrica di contenuti ZAG Entertainment, dietro il successo globale di Miraculous - Tales of Ladybug e Cat Noir.

25,9 milioni di abbonati nei suoi dieci canali ufficiali, attualmente disponibili in nove lingue. Con oltre 31,9 miliardi di visualizzazioni di contenuti autorizzati e generati dagli utenti, i fan hanno visto collettivamente più di 2,2 miliardi di ore di contenuti. E verso la fine del 2020 abbiamo lanciato Miraculous su TikTok, che ha superato i 280 milioni di visualizzazioni dal lancio (3,7 milioni di abbonati). Su TikTok presentiamo filmati mai visti prima, tra cui video musicali con coreografie che i bambini possono replicare a casa; video in split screen che condividono sceneggiature e storyboard con le relative animazioni; brevi video della serie TV che riflettono eventi stagionali e altro ancora.

nostro marketing, fin dall’inizio, è stata la creazione di un intero ecosistema digitale che abbiamo costruito intorno al marchio.

Jeremy Zag

Saremo presenti alla BLE con il nostro nuovo gruppo appena lanciato, ZAG Play, che comprende le divisioni di ZAG che si occupano di licensing e merchandising, promozioni, giochi e giocattoli, e si concentra sullo sviluppo di prodotti coinvolgenti al di là della televisione, che ispirino le nuove generazioni a scoprire il loro vero carattere. Questa nuova divisione è guidata da Julian Zag, EVP,

Parliamo di questo aspetto in relazione a Miraculous. Una componente chiave del

Interview44 ZAG ENTERTAINMENT

In questa intervista abbiamo appreso di più sul prossimo piano e sulla visione di uno dei più importanti key-player internazionali nell’ambito dell’industria dell’intrattenimento e delle licensing, a misura di bambini e famiglie.

Come sarete presenti al BLE e quali novità porterete?

Al di là della nostra attività digitale, lavoriamo con i nostri partner licensing per assicurarci di avere piani di marketing e di pubbliche relazioni per massimizzare la nostra diffusione e visibilità. Di solito c’è

Su YouTube, Miraculous attira oltre

nuova serie per bambini e famiglie. La serie tv segue tre studenti delle scuole medie che formano una squadra segreta per difendere la loro città dai fantasmi

Miraculous Ladybug and Cat Noir - The Movie Deluxe Gift Set by ZAG Play e Playmates

che la infestano. La serie va in onda in Europa su Disney Channel e Disney+, negli Stati Uniti su Disney XD e in America Latina su Discovery Kids. Caratterizzata da un’animazione mozzafiato che attira il pubblico e lo spinge a tornare per saperne di più, Ghostforce ha raggiunto un alto livello di popolarità in molti Paesi, in particolare in Francia, Germania ed Europa dell’Est, dove spesso ottiene il primo posto negli ascolti.

I primi prodotti ispirati a Ghostforce debutteranno in Germania, Austria e Svizzera nel corso dell’anno, mentre il lancio dei giocattoli da parte di ZAG Play e Playmates avverrà l’anno prossimo, con action figure degli eroi principali e una collezione di capsule boo che giocheranno sulla collettività dei fantasmi.

una componente pubblicitaria televisiva per i nostri lanci di giocattoli, soprattutto in occasione delle festività natalizie. In generale, i nostri licenziatari sono molto efficaci nell’assicurarsi che i loro nuovi prodotti vengano promossi attraverso le pubbliche relazioni con i media digitali e tradizionali. Inoltre, stiamo realizzando alcune grandi campagne di influencer che includono un-boxing, concorsi, dress-up e altro ancora.

Miraculous continua a raccogliere nuove entusiasmanti collaborazioni. Può dirci di più?

Interview 45

Siamo attualmente nella fase di pianificazione delle nostre campagne di marketing per i prodotti di consumo dedicati a Ghostforce Ghostforce, la nostra

Sì, i nostri team di licensing e promozione hanno avuto un 2022 molto intenso. In ZAG Heroez Ghostforce

effetti, ora abbiamo oltre 450 partner licensing in tutto il mondo. E abbiamo diversi nuovi partner globali che annunceremo nel corso dell’anno.

E Ladybug e Cat Noir sono appena diventati i primi personaggi su licenza a comparire nei frullati di yogurt magro Great Value di Walmart, grazie a un accordo stipulato con Schreiber Foods. Essere sani è fondamentale per la crescita dei bambini e siamo lieti che Schreiber Foods e Walmart stiano sfruttando i superpoteri dei nostri eroi per portare alle famiglie dei prodotti gustosi e sani. Ci

Interview46

La nostra collaborazione con Playmates è in corso e abbiamo una fantastica linea di nuovi giocattoli per l’autunno. Insieme, ZAG Play e Playmates adattano

Quest’anno porteremo in Europa anche il Miraculous Live Tour. Questa produzione musicale di DeAPlaneta Entertainment e Proactiv sarà lanciata in Francia a ottobre e in Italia a marzo 2023. Lo spettacolo teatrale musicale presenta oltre 30 personaggi della serie TV ed è ricco di magia, storie spettacolari e combattimenti scenici. Il tour è partito quest’anno in America Latina, ricevendo ottime recensioni da parte del pubblico.

la splendida animazione CGI della serie TV Miraculous e la inseriscono nell’intero look della linea. Tra le novità autunnali c’è l’edizione speciale di Miraculous “Movie Collector Marinette”, che rappresenta un momento cruciale del film, in cui Marinette disegna il suo abito per il Gran Ballo di Parigi! Sono inoltre disponibili le bambole da collezione Miraculous Kwami Surprise - 19 in totale - ciascuna scolpita

con il proprio gioiello miracoloso!

aspettiamo di vedere altre attività di ZAG nel settore dell’alimentazione sana.

Miraculous Ladybug and Cat Noir: The Movie - Marinette at the Grand Ball by ZAG Play e Playmates

ZAGFerraraHeroez

Miraculous Real Fruit Funnables by

Nei mesi di agosto e settembre, McDonalds ha organizzato in Europa una promozione happy meal per Miraculous in 40 Paesi e 6.000 ristoranti, che prevedeva premi sostenibili sotto forma di pacchetti di attività Miraculous

Miraculous - Tales of Ladybug and Cat Noir, Season 5

Miraculous Card Game by Pais & Filhos

Abbiamo anche appena firmato un accordo con Born Licensing, che lavora con licensors e agenzie pubblicitarie per utilizzare le licenze dei personaggi

da Roblox per gli oltre 80 milioni di ore giocate.

Ladybug and Cat Noir: il Film

In quali territori avete recentemente aperto nuovi uffici e con quali obiettivi. Il nostro ufficio più recente è stato aperto a Shenzhen e sosterrà il lavoro della nostra divisione ZAG Play Toy, guidata da Helena Perheentupa, che ricopre il ruolo di vicepresidente. Helena svilupperà prodotti fantasiosi che completeranno i giocattoli di Playmates, il nostro partner principale, e di altri licenziatari di giocattoli. Insieme, offriremo una gamma più ampia di giocattoli originali e inventivi che permetteranno ai fan di interagire con i nostri marchi. Tra gli altri uffici aperti negli ultimi 18 mesi figurano Miami, in Florida, e Città del Messico, in Messico, per servire il mercato latino-americano; in Germania per servire l’Europa orientale; a Tel Aviv, in Israele, con il lancio della divisione giochi; e a Dubai per servire il Medio Oriente e l’Africa. Inoltre, abbiamo già uffici a Parigi, Los Angeles e Montreal.

Melody, con Katy Perry

si aggiungono a quelli già esistenti a livello globale e pan-regionale, tra cui Playmates, Ferrero, PEZ, Swatch’s Flik Flak, Epopia, Spread Group, Crayola, InSpirit Designs e Rubies.

Siamo entusiasti del nostro accordo con Cross Creek Pictures, che è partner nella co-produzione del nostro prossimo film Miraculous e anche di Melody, un film d’animazione musicale che ho creato e dirigerò con Katy Perry, cantante, autrice e attrice, nel ruolo di protagonista. Sullo sfondo di New York City, Melody accompagnerà il pubblico in un’avventura fatta di canzoni, risate e ricerche eroiche, insieme alle sue note musicali simili ai “sette nani” che la aiuteranno a guidare la sua bussola morale! Melody è una storia edificante e stimolante di scoperta di sé.

Miraculous Union Suit PJ’s by Komar

Dopo questi annunci, abbiamo ulteriormente consolidato il nostro rapporto con Cross Creek e insieme produrremo un pacchetto di dieci film. Uno dei titoli sarà un film live-action su Ghostforce, sviluppato insieme a Michael Gracey, il regista di The Greatest Showman; ho sviluppato questi nuovi progetti cinematografici per diversi anni e sono entusiasta di avere in Cross Creek il partner ideale per portarli a compimento.

Quali sono le ultime novità sul fronte dei giochi e delle applicazioni? Siamo entusiasti del lancio del primo gioco per console di Miraculous, Miraculous: Rise of the Sphinx, pubblicato da GameMill Entertainment per XBOX, Playstation e Nintendo Switch, e di un nuovo gioco per cellulari di ZAG. Il nostro primo gioco per dispositivi mobili continua a registrare ottimi risultati e ad oggi abbiamo superato i 200 milioni di download. Recentemente abbiamo vinto alcuni premi per il nostro gioco Miraculous Roblox, la prima serie TV presente sulla piattaforma Roblox, che ha vinto il premio come miglior gioco alternativo per bambini al Kidscreen Summit e un terzo premio alla carriera

Come sta crescendo la sua collaborazione con Cross Creek Pictures?

Interview48

Altri recenti ed entusiasmanti accordi globali e panregionali per Miraculous includono un accordo globale esclusivo con Emoji Company per la creazione di molteplici linee di prodotti che presenteranno icone uniche del marchio emoji® x Miraculous™; un accordo globale con PMI per una linea di articoli da collezione, di cancelleria e per la scuola; e un accordo pan-europeo con TCC Global come partner esclusivo per i programmi di loyalty. Questi nuovi partner

Qui a ZAG stiamo aumentando la produzione e abbiamo i partner e le strutture per farlo, compresa l’apertura dei nostri studi all’avanguardia a Parigi questo mese.

nelle campagne pubblicitarie. I marchi possono incorporare nelle loro strategie pubblicitarie personaggi ben noti, che porteranno immediata riconoscibilità e associazioni positive. Born Licensing rappresenterà Miraculous a questo scopo su base globale e in esclusiva.

Fin dall’inizio, la missione di Smiley è stata quella di diffondere buone notizie con il suo mantra fondante, Take the Time to Smile. In mezzo secolo, il marchio ha fatto proprio questo. L’anniversario del 2022 ha visto Smiley amplificarsi ovunque, riempiendo il mondo di sorrisi attraverso collaborazioni uniche con artisti e alcuni dei marchi più importanti del mondo della moda, del design, della bellezza e del cibo.

Proiettando l’icona dell’ottimismo in tutto il mondo, Smiley ha dato il via al 2022 con una campagna di fly-poster e proiezioni in città da Sydney a Los Angeles per realizzare un manifesto globale di street art della positività. Queste attivazioni sono state amplificate da PR, marketing, OOH e guerrilla advertising e hanno ispirato il mondo a “prendersi il tempo per sorridere”.

©Bicester Village China

Maglobale.non si fermerà qui. La beneficenza è un elemento fondamentale per trasformare il nostro mondo in meglio, come Smiley sa bene. Non casualmente quest’estate ha intrapreso una missione condivisa con The Bicester Collection per sostenere donne e bambini con una collaborazione di beneficenza. Con “Take the Time to Smile” e DO GOOD, i prodotti in edizione limitata hanno raccolto fondi per le organizzazioni benefiche sostenute dal programma DO GOOD di The Bicester Collection.

News50

Nei suoi 50 anni di storia come icona della cultura popolare e dell’underground sovversivo, il marchio continua a essere un riconosciuto faro di positività.

Questa ambiziosa campagna per l’anniversario ha visto il marchio prendere vita in 98 pop-up store in 18 Paesi, oltre 60 collaborazioni in edizione limitata lanciate in più di 10.000 punti vendita, oltre 3.000

I messaggi di benessere e i momenti di sorriso di Smiley sono stati evidenti in tutti i soleggiati ambienti all’aperto di The Bicester Collection, attraverso un entusiasmante programma di arte, musica, cibo e teatro al dettaglio.

Se da un lato questa campagna ha amplificato la positività per le masse, dall’altro ha elevato lo scopo di Smiley

DO GOOD è l’iniziativa di The Bicester Collection incentrata sul sostegno a 10 enti di beneficenza che promuovono e fanno progredire l’autonomia di donne e bambini, sia a livello locale che globale. La campagna, che durerà fino a ottobre, è stata lanciata in tutti i villaggi di The Bicester Collection in Europa e in Cina. Gli ospiti che hanno visitato The Bicester Collection sono stati invitati a “prendersi il tempo per sorridere e fare del bene”, con tutte le vendite a diretto sostegno degli enti di beneficenza.

servizi per i media e un’impronta sui social media di 45 milioni di persone e più di 200 influencer con una portata combinata di oltre 60 milioni di persone che hanno condiviso il loro amore per il marchio con il loro pubblico. In questo modo, il marchio ha trasmesso ancora una volta un messaggio culturalmente rilevante di ottimismo attraverso un’esperienza di branding completamente coinvolgente sia on che offline, aumentando l’amore e la consapevolezza del marchio a livello

© Galeries Lafayette Paris

SMiLEy, AMBASCiATORE DEL CAMBiAMENTO

SMILEY

Nel 2023, il CEO Nicolas Loufrani farà di The Smiley Company un leader globale per i marchi responsabili, portando avanti le aziende Future Positive® attraverso una campagna coinvolgente a 360°. L’obiettivo è quello di incrementare le vendite e il riconoscimento sostenendo i “changemaker” nella comunità di brand

Loufrani, CEO, ha commentato: “La campagna Future Positive ® riunirà i marchi e i produttori più attenti al futuro per sviluppare prodotti lifestyle sostenibili. Vogliamo essere una forza positiva per il cambiamento nel settore delle licenze. Entro 5 anni ci siamo impegnati a far sì che il 100% dei nostri licenziatari abbia un’offerta sostenibile nelle loro gamme Smiley”.

Qual è il prossimo passo di Smiley? Dopo il successo del 50° anniversario, dal 2023 in poi l’energia positiva generata sarà raddoppiata, con una campagna che guarda al futuro e che pone l’accento sul pianeta e sui suoi abitanti.

News 51

Partendo da questa visione, con Future Positive®, la campagna a 360° di Smiley riunirà i marchi più lungimiranti per creare una gamma di prodotti lifestyle sostenibili, arricchiti da esperienze di marca e opportunità di beneficenza. Sarà un impegno ambizioso ma necessario per realizzare questa campagna lungimirante che mira a ispirare soluzioni ambientali e a guidare la transizione ecologica.

Ambiziosa, autentica e lungimirante, Smiley continua a sfruttare il potere del sorriso guidando il mondo verso un futuro di cui tutti vogliamo far parte.

© David Guetta Louvre Abu Dhabi

Negli ultimi tre anni, questa missione del marchio è stata realizzata attraverso Smiley Movement, un’organizzazione no-profit allineata agli Obiettivi SDG delle Nazioni Unite, che dà il via a un

Offrendo una piattaforma per mostrare quelli che si allineano con la mentalità Future Positive®, The Smiley Company diventerà un ambasciatore dei marchi responsabili, posizionandosi come uno stakeholder impegnato nella società.

© Dsquared2 One Life One Planet

impegno significativo con i consumatori per costruire un’eredità sociale. Smiley Movement mira a ispirare un cambiamento positivo nella società affrontando problemi sociali e ambientali urgenti, attraverso una piattaforma crossmediale di notizie, video, eventi e premi che mettono in contatto il settore non profit con il grande pubblico. Oggi più che mai, le persone nel nostro mondo sono pronte a essere responsabilizzate, a intraprendere azioni mirate e a costruire la speranza per un futuro più luminoso, e questo è esattamente ciò che il movimento intende sostenere.

Parlando della campagna, Nicolas

Inextension.parole

povere, “Future Positive ®” è un’estensione della missione di Smiley di creare un mondo più felice, gentile e consapevole. È un’iniziativa unica nel suo genere, che collabora con marchi globali per affrontare le ingiustizie sociali e climatiche a livello mondiale attraverso prodotti trasparenti e sostenibili.

e ha contribuito a ricordare ai cittadini globali come un semplice sorriso possa cambiare le prospettive e le vite.

18 marchi nel portfolio ASPIRE, che negli ultimi due anni si è ampliato e diversificato rapidamente con aggiunte come Malibu, Harvard University, University of Southern California, il famoso artista internazionale Romero Britto, Master Lock e SentrySafe, nonché Sauber Motorsports e il suo Alfa Romeo F1 Team Orlen e, più recentemente, il marchio di moda Lyle & Scott.

Master Lock, il marchio di lucchetti numero uno in Nord America

Victoria Whellans

La divisione Lifestyle di WildBrain CPLG è stata creata per la prima volta due anni fa, quando abbiamo riconosciuto la necessità di avere un team dedicato che si concentrasse sulla massimizzazione dei ricavi a lungo termine del nostro crescente portfolio Corporate & Lifestyle. Da allora, la divisione è diventata un pilastro fondamentale per l’agenzia, mentre continuiamo a far evolvere ed espandere il nostro business.

Il mio ruolo è quello di Direttrice Commerciale di ASPIRE, con sede a Londra. Ho la responsabilità di guidare la divisione e di lavorare a stretto contatto con i nostri licenziatari per comprendere i loro obiettivi, definire una strategia a lungo termine e d’impatto, e garantirne l’effettiva esecuzione. Attualmente abbiamo nuovi dirigenti aziendali che lavorano in Nord America e in Europa, con l’imminente ingresso di altri membri del team nella nostra sede di Shanghai, oltre ai responsabili delle partnership che gestiscono i rapporti con i licenziatari. Insieme, ci concentriamo sulla promozione del business attraverso il nostro portfolio di marchi e lavoriamo a stretto contatto con i team presenti sul posto nei nostri

Rispetto ai marchi del settore entertainment, quelli del Corporate & Lifestyle possono essere più complessi, sono spesso nuovi al licensing e possono richiedere un approccio più strategico e di alto livello. Spesso ci rivolgiamo a licenziatari diversi da quelli con cui lavoriamo di solito nell’ambito

AMBiZiOSA DiViSiONE LiFESTyLE

ASPiRE, LA NUOVA

Come è nata e come è organizzata la nuova divisione ASPIRE?

Attualmentedell’intrattenimento.abbiamo

Interview52 WILDBRAIN CPLG

Il rebrand della divisione in ASPIRE all’inizio di quest’anno riflette ulteriormente il nostro impegno a sostenere i partner Corporate & Lifestyle e fa una chiara distinzione tra i marchi che rientrano in ASPIRE e quelli che appartengono ai settori dell’intrattenimento o dello sport.

WildBrain CPLG, agenzia leader globale nei settori intrattenimento, sport e brand licensing, ha ribattezzato la sua divisione Lifestyle con il nuovo nome ASPIRE, con un programma più esteso per accelerare la crescita del portfolio di marchi Corporate & Lifestyle dell’agenzia. LM ha intervistato Victoria Whellans, Direttrice Commerciale di ASPIRE, per saperne di più.

Reliance Trends Yale collection

Siamo inoltre lieti di esserci recentemente

Abbiamo la fortuna di rappresentare due dei principali college della Ivy League: la Yale University e l’Harvard University in EMEA, India, Australia e Nuova Zelanda, nonché Yale in Cina. Rappresentiamo anche la University of Southern California, un’importante università

20 uffici internazionali, per attivare le opportunità a livello locale.

Su cosa si concentrerà la divisione?

assicurati i diritti per il marchio di moda Lyle & Scott. Questo heritage brand scozzese ha intrapreso un percorso di innovazione e stile che abbraccia quasi 150 anni: dapprima ha lasciato il segno con capi in maglia di alta qualità, per poi diventare un pilastro della moda maschile britannica negli anni Sessanta, e in seguito ha visto i suoi prodotti sfilare sulle passerelle, sui campi da golf, sugli spalti degli stadi di calcio e nelle sale da concerto, mentre il marchio, e il logo dell’aquila dorata, diventavano sinonimo di sottoculture e movimenti giovanili britannici. Il nostro obiettivo è estendere questo brand ad altre categorie, come personal care, homeware, regalistica ed esperienziale.

Interview 53

Le licenze Corporate & Lifestyle sono un settore in crescita e rappresentano la seconda categoria dopo le licenze di personaggi e intrattenimento. I marchi in questo settore sono spesso nomi celebri ed evergreen, e offrono sia ai rivenditori che ai licenziatari l’affidabilità di un programma di licenza sostenibile. Per quanto riguarda i consumatori, data la fiducia e la familiarità che hanno con questo tipo di marchi, saranno più ricettivi anche in altre categorie, poiché esiste già un rapporto consolidato.

Tra tutti i marchi lifestyle, quelli universitari stanno acquisendo grande importanza. Ci può dare una panoramica delle vostre IP universitarie?

Secondo Lei, qual è attualmente l’importanza delle categorie Corporate & Lifestyle per il settore?

Lavoro anche a fianco di Jasen Wright, il nostro vicepresidente per il Nord America, dato che una delle priorità principali è la crescita del nostro portfolio di marchi e programmi Corporate & Lifestyle nel mercato nordamericano.

Malibu, il brand di alcolici aromatizzati numero uno nel mondo

Abbiamo un portfolio di marchi diversificato, che comprende prodotti di largo consumo come Absolut Vodka, Malibu Rum, Mentos; i marchi collegiali Yale University, Harvard University, University of Southern California; i marchi di ferramenta Master Lock e SentrySafe, e il gigante della tecnologia di pulizia Karcher; marchi di moda come Osprey London, e per gli sport motoristici l’Alfa Romeo F1 Team Orlen e il marchio di olio motore premium Motul.

Essendo il nostro portfolio così vario, ci stiamo concentrando su aree di categoria specifiche per ciascuno dei nostri marchi. Ad esempio, stiamo estendendo il marchio Master Lock alla sicurezza delle armi da fuoco, al garage e home storage, agli attrezzi, allo storage per l’automotive e alla protezione degli interni. Per Malibu Rum, stiamo cercando di assicurarci partner nella categoria fashion, e nei settori frozen e del cioccolato, e per Alfa Romeo F1 Team stiamo cercando di creare pressofusi, collezionabili, prodotti di e-mobility e lifestyle.

Stiamo certamente assistendo a un numero crescente di marchi nell’ambito Corporate & Lifestyle che esplorano il mondo delle licenze, con i proprietari dei brand che vedono sempre più il valore di estendere il loro marchio attraverso il consumer products per aumentare le entrate in un modo relativamente poco rischioso, raggiungere nuovi consumatori, espandersi in nuovi canali o corsie retail e aumentare l’engagement del brand.

Quali sono i vostri obiettivi per il 2023?

Il marchio di olio motore premium Motul

e Malibu, il brand di alcolici aromatizzati numero uno al mondo; Revolution Beauty, di origine britannica, uno dei marchi beauty in più rapida crescita al mondo venduto in oltre 60 Paesi, la prestigiosa Università di Yale, come già detto, e più recentemente il marchio di moda Lyle & Scott.

Interview54

Quali sono le IP di punta di ASPIRE? Ogni singolo marchio del nostro crescente portfolio, che spazia dalla moda al luxury, dagli FMCG alla ferramenta, dal settore automobilistico all’arte e alle istituzioni culturali, ha una propria proposta unica e un proprio potenziale per il consumer product.

Quali territori intendete coprire?

Grazie al successo nella moda, stiamo ora estendendo i brand a categorie più ampie, come gli accessori, le calzature, gli articoli per la casa e i regali.

di ricerca privata, che integra i nostri programmi di Yale e Harvard e ci permette di combinare la tendenza college con un’estetica RappresentiamoSou-Cal.l’Università di Yale dal

Il famoso artista Romero Britto

2017 e, con l’aggiunta dell’Università di Harvard qualche anno dopo, abbiamo visto i nostri programmi collegiali crescere sempre di più. Li abbiamo posizionati nel mercato EMEA come un’offerta fashion lifestyle, sfruttando le tendenze della moda college e americana e il loro appeal nell’area EMEA attraverso la cultura popolare. Abbiamo conquistato e lanciato collezioni presso i principali retailer moda globali, come Zara, H&M, Primark, nonché presso i più importanti retailer locali, tra cui Reliance Trends in India.

L’heritage brand di moda Lyle & Scott

ASPIRE ha un mandato globale e, grazie a un team internazionale, possiamo assicurarci i diritti per tutti i territori, a seconda delle finalità di licenza e delle regioni target di ciascun marchio.

Da Master Lock, il marchio di lucchetti numero uno in Nord America e filiale di Fortune Brands Home & Security, un’azienda di Fortune 500, all’Alfa Romeo F1 Team Orlen, di proprietà e gestito da Sauber Motorsports, che vanta 30 anni di storia in Formula Uno; Absolut, la vodka premium leader nel mondo e il sesto marchio di alcolici a livello globale

Siamo fortemente impegnati nel continuo successo e nella crescita della divisione ASPIRE. Abbiamo piani ambiziosi per espandere il nostro team a livello globale, mentre continuiamo a costruire il portfolio Corporate & Lifestyle e a portare a bordo partner interessanti e innovativi.

Lo studio di animazione francese Xilam Animation, nominato agli Academy Award®, porterà a Brand Licensing Europe 2022 una serie di marchi nuovi e rinnovati, distintivi, in espansione e colorati, e li presenterà a partner nuovi ed esistenti nei prossimi mesi.

lanciata nei negozi di Francia, Germania e Italia per il Natale 2022, con un’estensione ai principali mercati europei nel 2023. La giocosa collezione comprende peluche, figurine, playset, accessori e veicoli ispirati al mondo di Oggy Oggy per bambini dai 3 ai 6 anni. Xilam è attualmente alla ricerca di altri partner per espandere il programma di licenze del marchio nei settori dei giochi, degli articoli da regalo e dell’abbigliamento.

LE NOVITÀ DELLO STUDIO D’ANIMAZIONE LEADER IN FRANCIA

A questa si affianca Where’s Chicky?una serie comica non dialogica di breve durata prodotta dalla Cube Creative di Xilam. La serie si rivolge a un pubblico intergenerazionale e vede un adorabile pulcino presentarsi in un nuovo ambiente o scoprire un nuovo oggetto in ogni episodio. Where’s Chicky? ha stabilito una presenza impressionante su YouTube, accumulando 3,4 milioni di abbonati e 5 miliardi di visualizzazioni fino ad oggi, con particolare successo in America e in Asia, dove la prima ha totalizzato 1,8 miliardi di visualizzazioni in vita e la seconda ha raggiunto 138 milioni di visualizzazioni in vita solo in Indonesia.

News56

È presente anche Lupin’s Tales, una serie comica per bambini in età prescolare, che va in onda a livello internazionale in oltre 15 Paesi e che ha riscosso un notevole successo in Cina. La serie è coprodotta con Youku ed è stata classificata come la quinta serie internazionale con i migliori risultati del 2021 in Cina su tutte le piattaforme VOD in termini di visualizzazioni e performance. Oltre al lancio di 26 nuovi cortometraggi questo Natale, è attualmente in produzione una seconda stagione in cui gli spettatori seguiranno il precoce lupetto nel nuovissimo territorio del cosmo. Xilam è alla ricerca di partner internazionali per espandere la sua offerta di merchandising attraverso giocattoli e giochi, editoria, abbigliamento e altro ancora.

In Cina, Where’s Chicky? è stata la prima

Il colorato universo di Oggy Oggy è cresciuto anche nella sfera digitale con un sito web che propone attività divertenti

In2022.seguito alla nuova partnership di Xilam con il Gruppo Simba Dickie, la prima gamma di giocattoli Oggy Oggy sarà

In testa allo slate BLE di Xilam c’è Oggy Oggy, uno spin-off prescolare dell’iconico franchise Oggy e gli scarafaggi, amato a livello internazionale. La prima stagione ha debuttato a livello globale su Netflix nell’agosto 2021 e sarà lanciata sulle principali emittenti europee in chiaro, tra cui Channel 5 (Regno Unito), Super RTL (Germania), Frisbee (Italia) e France Télévisions (Francia) dall’inizio dell’autunno

XILAM

per i fan e un canale YouTube dedicato con episodi brevi esclusivi, video musicali e di danza ispirati alle tendenze digitali. Il canale YouTube sarà anche la casa di contenuti video esclusivi con i giocattoli della nuova gamma di Simba, incoraggiando i bambini a scoprire i loro personaggi preferiti che saranno presto disponibili nelle corsie dei giocattoli. Il marchio può essere scoperto anche su Instagram, dove Xilam Animation ha creato un account dedicato, e attraverso un Eshop che verrà lanciato nell’autunno del 2022.

News 57

prodotti del marchio.

L’offerta BLE di Xilam si completa con il classico e amatissimo franchise Oggy and the Cockroaches, dopo il debutto mondiale della serie reboot Oggy and the Cockroaches: Next Generation su Netflix nel luglio di quest’anno. Il marchio ha anche raggiunto un seguito digitale convinto, con 21 milioni di abbonati e 11 miliardi di visualizzazioni su YouTube, di cui oltre la metà provenienti da un pubblico dedicato in India.

Per Zig & Sharko, Xilam ha stabilito una solida presenza digitale, che comprende oltre 27 milioni di abbonati e 13,5 miliardi

, denominata

Xilam Animation sarà presente alla BLE 2022 e si trova allo stand A130. Per qualsiasi richiesta di informazioni, Licensing@xilam.com.contattare:

slapstick più vista del 2021 su tutte le piattaforme VOD e la seconda per la migliore serie internazionale per bambini su Tencent Video, accumulando 3,5 milioni di visualizzazioni su tutte le piattaforme per la sua seconda stagione.

che nell’ultima stagione ha visto i suoi adorabili personaggi navigare per i sette mari. La nuova quarta stagione, che sarà lanciata a settembre 2023, sorprenderà il suo pubblico appassionato e coinvolto, che vedrà Zig, Sharko e Bernie tornare sulla loro isola, accompagnati da Marina, che i fan vedranno crescere le proprie gambe grazie a dei sandali magici.

Ora, Where’s Chicky? ha anche una line-up di piattaforme lineari e SVOD in rapida espansione, che comprende FRANCE TV (Francia), Sky Kids (Regno Unito), YLE (Finlandia), TV Astro (Malesia/Brunei), GMA Filippine e Radio Canada per citarne alcune.

#RATZ. Xilam sta realizzando programmi di merchandising ispirati allo stile di vita retrò per entrambi i marchi, rivolti ai

Inoltre, Xilam ha costruito una solida presenza del marchio sui social media e Where’s Chicky? ha generato oltre 1,6 milioni di follower su TikTok con 6,8 milioni di like sulla piattaforma. Xilam sta cercando di espandere la sua offerta di merchandising con particolare attenzione ai peluche, ai giocattoli e ai giochi, alle app educative e agli accessori partner.

Tra i protagonisti della linea BLE di Xilam c’è anche la commedia d’animazione,

di visualizzazioni su YouTube, 1,3 milioni di fan su Facebook e 1 milione di follower su TikTok. Anche il suo spinoff The Adventures of Bernie, lanciato di recente, ha lasciato il segno nel digitale, guadagnando già 450.000 abbonati e 50 milioni di visualizzazioni su YouTube. Xilam è alla ricerca di partner nel settore dei peluche, dei giochi, delle applicazioni educative e degli accessori per ampliare l’offerta di

Xilam porterà su BLE anche le nuove properties Space Goofs e Ratz, che sono disponibili su Netflix e hanno entrambe comunità di fan entusiasti. Le serie hanno trovato popolarità anche su TikTok, guadagnando oltre 6 miliardi di visualizzazioni, insieme a una sfida

digitale sia off line, attraverso influencer, TV advertising e sostegno tramite il canale YouTube proprietario KITOONS che viene offerto anche per il supporto dei prodotti delle aziende Licenziatarie. Inoltre, il lancio della serie Tv su Netflix si è rivelato un successo con la presenza di

News58 ETS LICENSING

NEL MENU DI ETS VECCHI E NUOVI CLASSICI

Nell’area Preschool e Boys & Girls ETS tradizionalmente ha raggiunto e raggiunge risultati di successo e di stabilizzazione nel tempo dei brand che amministra e su cui crea durature collaborazioni con i propri ETSpartner.sta supportando la crescita di Cry Babies Magic Tears, brand di IMC Toys che si è imposto al successo mondiale nei segmenti small dolls e large dolls, e che quest’anno lancia BFF by Cry Babies, entrando nel segmento più vasto e competitivo delle fashion dolls. I risultati iniziali lasciano ben sperare con BFF by Cry Babies che in Spagna risulta il

BFF by Cry Babies verrà presentato in Italia per il licensing a metà settembre per arricchire l’offerta e il portfolio di property nell’area bambina.

giocattolo più venduto del mese di giugno e luglio.

Cry Babies ai vertici delle classifiche delle serie più viste su Netflix nei principali Nell’areamercati. di sostegno al brand vanno considerate le attività che vanno nell’area Esperienziale come intrattenimento presso i Parchi Acquatici, Leolandia e attività ricreative in molti comuni dell’area ComeAdriatica.novità, Cry Babies ha inoltre lanciato una nuova Style Guide specifica, destinata al settore Fashion, per attirare l’attenzione di partner nel mondo della Moda e degli accessori. L’ambizione è di creare un pool di aziende che raccolgano la sfida trasportando anche nel mondo dell’apparel e degli accessori i successi

IMC Toys continua a sostenere Cry Babies attraverso massicci investimenti che coprono l’intero marketing mix sia

ETS Licensing è sempre stata attenta a cogliere gli stimoli provenienti dal mercato e a diversificare il proprio portfolio in direzione di nuovi segmenti, per sperimentare innovative collaborazioni.

Per quanto riguarda i character evergreen come Pippi Calzelunghe, il piano è la produzione e il lancio di un film in live action prodotto da David Heyman (Paddington, Harry Potter and Fantastic Beasts, etc. ) con lo sviluppo di un successivo film, diritti per TV e Animazione, insieme ai relativi diritti di merchandising.

Sempre nell’area prescolare ETS conferma il proprio impegno su Mini Cuccioli di Gruppo Alcuni la cui nuova serie tv Mini Cuccioli a scuola è risultata essere tra le prime 3 serie più viste sulle TV Italiane con audience analoghe ai suoi concorrenti più forti, la seconda parte di Mini Cuccioli a scuola è prevista in onda per l’autunno 2022 e grandi aspettative si concentrano sulla nuova serie TV Mini Cuccioli e Mini Dino in produzione per l’anno prossimo. Sono in cantiere altre iniziative per Mini Cuccioli, tra cui un possibile appuntamento cinematografico, con un’ottima distribuzione.

Pippi è stata protagonista di Pitti Bimbo 2022 (Fiera della Moda per bambini che si tiene a Firenze) con una mostra dedicata a libri, storia e costumi che sempre

di Ottobre dell’intrattenimento per i più piccoli nel parco Cinecittà World a Roma. Continua invece sotto il brand Oggy e i Maledetti Scarafaggi: Next Generation la saga di Oggy che si arricchisce di moltissimi episodi con l’inserimento di nuovi personaggi. Trasmessa su K2, questa serie comedy riesce a dare uno

raggiunti nei segmenti Toys & Games, Publishing e negli FMCG con Licenziatari di assoluto prestigio, e una quantità notevole di prodotti di successo immessi nel mercato.

News 59

La serie TV Mini Cuccioli consta al momento di 4 stagioni da 52 episodi più una quinta in produzione, ed è distribuita in più di 100 paesi tra cui anche Stati Uniti, America Latina, Cina e l’intero mondo arabo, oltre ad alcuni paesi europei.

Oltre all’uscita di activity book nei canali publishing da parte di Pon Pon Edizioni, sono in programma l’uscita dello sticker album di Panini, le giostrine nei centri commerciali di Dedem, i costumi di Halloween e Carnevale di Ciao e i prodotti per il party di SIAD Tutti questi articoli vanno ad arricchire la platea delle nuove collezioni di prodotto proposte dai licenziatari storici.

L’autunno 2022 è importante anche per il lancio sul canale Frisbee di Discovery di Oggy Oggy, la property prescolare di Xilam già lanciata con successo su Netflix. Il master Toy Simba Group sta lanciando i giocattoli in contemporanea in Italia, Francia e Germania, mentre nella Primavera 2023 ci sarà il lancio nei rimanenti paesi. Oggy Oggy si contraddistingue per un tratto innovativo, quasi tridimensionale e tattile che piacerà ai piccoli cui la serie è destinata. Oggy Oggy sarà protagonista dal mese

straordinario divertimento. I nuovi episodi sono anche un’occasione per ritrasmettere gli oltre 370 già andati in onda ai nuovi giovani fan.

News60

Si sono uniti a Tunué che è l’editore dei libri di Pera Toons e detentore dei diritti, partner di rango: Biembi, PonPon, Giochi Preziosi per citare i primi che hanno già lanciato o stanno per lanciare collezioni specifiche in area Gift, Librerie ed edicola per prodotti non librari (es. calamite, calendari), una linea Back to school, giochi e

NUOVE SFIDE

modo ETS sta approcciando la property di Findus Carletto di cui nel 2023 ricorre il 25esimo anniversario.

Dalla presentazione del progetto Carletto è ora disponibile una Style Guide che spazia

comunicazione, concentrandosi quindi su property basate su nuovi media e digitale. Quella che sta incontrando il maggiore successo è Pera Toons, il mondo dei post Instagram, Facebook e TikTok di Alessandro Perugini che riesce a strappare il sorriso con le sue battute e i suoi giochi di parole.

Oltre evidentemente ai libri di Salani che continuano a vendere un numero importante di copie dalla prima edizione italiana nel lontano 1958.

In nuovi segmenti di mercato ETS ha iniziato ad esplorare nuovi temi di

nei giocattoli con Micki Toys, Multiprint, Clementoni, Ciao

I numeri elevatissimi di followers e fan sono le fondamenta di un successo in costante crescita e che da tempo si sta consolidando nel mainstream.

Allopuzzles.stesso

Carletto è un camaleonte che non si mimetizza ma si traveste, cosa che lo rende estremamente duttile e pronto a viaggiare nel tempo e nello spazio per incredibili avventure.

A luglio di quest’anno Pera Toons ha superato le 300mila copie vendute di libri, di cui 100.000 solo dell’ultimo libro Ridi che è Meglio, imponendosi anche come fenomeno editoriale e protagonista della grande crescita in Italia del segmento di mercato dedicato ai comics.

accompagnano Pippi, e con il lancio dello spettacolo teatrale musicale Pippi at Cirkus che ha debuttato a Stoccolma con musiche di Ulvaeus degli ABBA. Nel tessile è presente con collezioni di Zara, H&M, i calzini di Happy Socks, i tessuti e le creazioni sartoriali di Illustrabimbi, e

Carletto è il testimonial dei sofficini Findus ma ETS si sta impegnando nella sua trasformazione in IP, come icona di divertimento, gioia, amicizia.

I video creativi di Chefclub Kids sono molto popolari nelle famiglie e tra le donne con target d’età tra 25-45 anni che li trovano d’ispirazione e quindi guidano le decisioni d’acquisto.

I numeri del lancio in UK (distributore Bandai) per il Natale 2022 appaiono molto buoni con un piano ambizioso per il 2023.

by Tefal) e con un primo libro pubblicato da Vallardi, sul mercato da Settembre. L’Italia è uno dei principali mercati di Chefclub in Europa con più di 100 milioni di visualizzazioni, oltre al fatto che la cucina ha un posto dominante nella cultura italiana.

Talking Tom & Friends stanno avendo una considerevole crescita in molti mercati. In Asia e in Est Europa sono presenti milioni di prodotti a licenza, e ETS e il Network di agenti di Outfit 7 sono impegnati nell’assicurare il successo del brand sui mercati Europei.

Per l’anno prossimo si prepara il lancio di Vera e il regno dell’arcobaleno (True and the Rainbow Kingdom nei mercati anglosassoni) una serie TV prodotta da Guru. I giocattoli sono realizzati dai master Toy United Smiles e Intertoy, e distribuiti in Italia da Grandi Giochi. La serie è trasmessa su Free TV da Discovery su Frisbee ed è composta da 3 stagioni, per un totale di circa 80 episodi. È inoltre presente anche su Netflix.

Ultimo aspetto ma non meno importante, i character di Chefclub fumettati, amabili e riconoscibili, saranno usati in vari modi per l’audience kids. È in sviluppo una nuova serie animata che sarà annunciata al MIPCOM, così come nuovi concept ibridi che uniscono i personaggi animati alle ricette dal vivo.

In Italia Talking Tom & Friends ha ricevuto più di 480 milioni di visualizzazioni su Youtube e alte audience su K2( Discovery) che hanno contribuito all’espansione del canale. Il brand ha forti performance in UK, Cina e US. L’incredibile popolarità del gaming e della TV ha generato una forte riconoscibilità del brand e una forte

Talking Tom & Friends offre anche un’imperdibile opportunità per i partner di sfruttare il potere digitale del brand I partner possono unirsi a Outfit7 nel solco dell’esperienza Digitale/ Fisica e sostenere prodotti e messaggi attraverso giochi e interazioni digitali continue, ottimizzabili per opportunità promozionali.

Il brand è andato rinforzandosi: l’ultima release My Talking Angela 2 ha avuto performance stellari nel primo anno diventando il gioco #1 dal lancio nell’estate 2021 e superando i 300 milioni di download. Per celebrare il primo anniversario del character superstar Talking Angela, Outfit7 ha lanciato una canzone originale dal Titolo Shine Together. La canzone lanciata all’inizio di Luglio 2022 ha avuto un incredibile debutto con 10 milioni di visualizzazioni globali nella prima settimana. I contenuti video del brand sono conosciuti e popolari in tutto il mondo. Ha raggiunto 97 miliardi di visualizzazioni tra le piattaforme digitali gestite combinate con Youtube, così come attraverso le TV.

In Francia, nazione di origine, il successo digitale ha ispirato un fenomeno nel publishing, con oltre 700 mila libri venduti. Chefclub ha iniziato il suo viaggio in Italia con la partnership con il Gruppo SEB (Licenziatario Master per utensili da cucina e mini elettrodomestici a marca Chefclub

I bambini sono un focus per Chefclub, che ha sviluppato una vasta gamma di prodotti a loro dedicati e con vendite in Francia di oltre 250mila set da cucina per bambini a marca Chefclub Kids

in molte aree oltre al FMCG. Il personaggio è pronto a portare la sua ondata di simpatia nel mondo dei giochi e giocattoli, come nel mondo dell’abbigliamento e accessori, diffondendo i suoi claim e meme su capi d’abbigliamento, scarpe ecc.

Nell’ambito delle proposte innovative va collocato Talking Tom & Friends, l’app lanciata 13 anni fa da Outfit7 che è tra le più conosciute al mondo grazie al lancio su mobile del gioco di Talking Tom & Friends. Da allora Outfit7 ha lanciato 20+ games per mobile (con più di 19 miliardi di download nel mondo!) collocandosi tra i primi 10 publisher al mondo su iOS e Android per numero di download, per 8 anni consecutivi (2014-2021).

domanda da parte dei suoi fans. I partner che hanno lanciato prodotti sotto licenza

News 61

Qual è la ricetta del successo di Chefclub? Un rilevante e universale concept come la cucina, e un posizionamento unico tra cibo e intrattenimento, che piace alle famiglie. Oggi Chefclub è uno studio di 100 persone che realizza contenuti di cucina e che genera 2,5 miliardi di visualizzazioni mensili su Social Media e TV, e sulle principali piattaforme Free e On Demand, come Pluto TV e Samsung TV Plus. La leadership sull’on line apre la porta a opportunità ancillari tra cui publishing, consumer products e eventi live.

Altra property curata da ETS è Nefertina sul Nilo. Un brand legato alla serie TV

Il primo è Gallina Puntolina, character leader nel mercato sudamericano, nato in Brasile da Bromelia come personaggio per la pubblicità. Diventata poi protagonista di clip musicali per il web e di 3 serie TV, ora è un personaggio amatissimo, oggetto di merchandising e licensing in tutto il Sudamerica e soprattutto in Brasile.

tratti dalla serie sono presenti in tutte le librerie d’Italia editi da De Agostini Altri licenziatari sono in attesa della distribuzione internazionale della serie TV per entrare sul mercato con nuovi prodotti. La serie, già presente su Rai Play, verrà lanciata anche su Tim Vision questo autunno. I produttori sono al lavoro per realizzare i contenuti ad hoc per lanciare un canale YouTube del brand.

Per Gallina Puntolina esiste un ricco supporto mediatico, generato innanzitutto da una forte base digitale attraverso YouTube e replicato attraverso emissione di contenuti TV grazie a Discovery su Frisbee, oltre ad essere presenti su Amazon Prime e Netflix. Ogni episodio è realizzato con una parte narrativa e una musicale, con canzoncine che catturano l’attenzione dei bambini.

A causa della pandemia alcuni progetti si sono trovati ad essere parzialmente lanciati o di fatto sospesi e rimandati a momenti migliori, di seguito un elenco non esaustivo dei principali.

News62

Ci sono già diversi prodotti che un potenziale distributore può lanciare. Nello stesso tempo FA.BA. ha raccolto i diritti di licenza per organizzare lanci nei mercati di Italia, Francia, Spagna, Portogallo e successivamente tutto il Sudamerica e il Brasile.

prodotta da Graphilm, Wahoo! e Cyber Group Studios in collaborazione con Rai Ragazzi e messa in onda in Italia su Rai YoYo con lusinghieri risultati di Audience. Activity book, coloring e storybook

Gli altri progetti su cui ETS sta lavorando sono Dennis & Gnasher tratto da Beano, giornalino del Gruppo Dc Thomson che compie 85 anni nel 2023 e può contare su 2 serie TV e un enorme patrimonio digitale costruito negli ultimi 5 anni.

I NUOVI PROGETTI (bambini e teens)

News64 EL OCHO

PROMUOVERE IP SORPRENDENTi iN IBERiA

In Iberia, c’è come Master Toy Famosa di Giochi Preziosi per le novità del Natale 2022 e per gli articoli del 2023. Come partner editoriali Penguin Random House per il 2023, Hasbro con i giochi da tavolo, HTI per i giochi di ruolo e l’arredamento da esterno, Ravensburger per i giochi educativi, Vtech per i giochi elettronici ecc.

L’agenzia rappresenta marchi locali e internazionali in varie categorie. Recentemente ha acquisito due nuovi brand, Bluey e Dino Ranch, e continua a investire in due IP di manga/anime molto popolari, Dragon Ball e My Hero Academia.

Inghilterra, la terza in Australia e la quinta negli Stati Quest’annoUniti.èstata lanciata a livello globale la stagione 3: il programma di licensing continua a puntare sulla qualità, con i migliori partner della categoria, supportati dai principali rivenditori. Campagne di licensing di successo sono state lanciate anche in Canada, Messico, Danimarca, Italia e Francia.

El Ocho Licencias y Promociones è un’agenzia di licensing indipendente con oltre 20 anni di attività, fra le migliori in Iberia. Gestisce alcuni dei programmi di licensing di maggior successo sul mercato.

Dino Ranch è un mash-up unico e originale, con cowboy e dinosauri. I pilastri della serie sono gli intramontabili dinosauri, i bambini come migliori amici dei dinosauri, il divertimento all’aria aperta, l’educazione, il lavoro di squadra e la crescita personale, l’azione, l’avventura e l’umorismo, i legami familiari e la diversità. Con un target principale di 4-5 anni, la suddivisione dei generi è 60% maschi e 40% femmine. 52 episodi sono disponibili su Disney Junior e Disney +, visibili quotidianamente

Bluey

Bluey segue le avventure di un adorabile e vivace cucciolo Blue Heeler di sei anni che vive con il papà, la mamma e la sorellina di quattro anni, Bingo. Il film mette in mostra la gioiosa semplicità che si può trovare nelle famiglie, mostrando come i bambini imparano e crescono attraverso il gioco. Bluey ha un vasto appeal, con i bambini dai 4 ai 6 anni che mostrano il più alto livello di engagement, in particolare per i 4 anni. È una delle poche property preschool che vedono una divisione 50/50 tra maschi e femmine.

Riunisce le famiglie, in quanto è il primo programma in co-visione (solo l’11% della visione avviene da soli). Viene trasmesso in oltre 60 paesi e ha ottenuto un grande successo in Australia, Stati Uniti e Regno Unito. In breve tempo, Bluey ha raggiunto lo status di IP di giocattoli di alto livello nei mercati chiave: nel 2021 nel settore toy è stata la prima nuova property in

Dino Ranch

El Ocho ha pianificato la realizzazione di molteplici temi del marchio su una scala veramente globale a 360°, con 16 programmi di licenza e 250 licenziatari previsti a livello mondiale entro la fine del 2022. Nel novembre 2022 verrà lanciato lo show dal vivo.

La serie animata è arrivata a 5 stagioni e 115 episodi, con la creazione di contenuti nuovi ogni anno sull’ultima generazione di supereroi. La premiere della sesta stagione sarà trasmessa su Crunchyroll il 1° ottobre.

Raúl Guerrero ha dichiarato: Questa IP continua a sorprendere i consumatori con nuovi lanci ed eventi che mantengono vivo lo spirito del marchio, forgiando e facendo crescere la tendenza degli Anime in Spagna per competere con i grandi brand classici come Disney o Minions, coprendo un target intergenerazionale e lanciando anche nuovi contenuti!

Asettembre.livellodi

News 65

Questo famoso marchio ha venduto 50 milioni di manga nel mondo, di cui 10 milioni solo in Europa (5 milioni in Francia).

Il Global Master Toy è Bandai. Il programma europeo di licensing comprende lo sviluppo delle categorie abbigliamento e accessori, BTS, area regali, prodotti elettronici e di gioco, e editoria.

La seconda stagione è stata lanciata negli Stati Uniti nel luglio 2022 e seguirà negli altri Paesi nel 2023. È stato attivato un ampio programma di prodotti di consumo, grazie a partner come Jazwares (Action Figures, Veicoli, Playset, Peluche, con un lancio internazionale a partire dall’estate 2022 nel Regno Unito, Germania, Italia e Paesi Nordici), Ravensburger, Rubie’s, Simba Dickie Group, Character World Lo show live è stato lanciato negli Stati Uniti dalla primavera del 2022 (nel 2024 arriverà nel Regno Unito) e dall’autunno del 2022 ci sarà anche il lancio globale della prima mobile app Tap Tap Tales.

Tra i nuovi partner firmati figurano Plastoy, Innelec, Planeta DeAgostini. In Spagna e Portogallo, i nuovi prodotti 2022 includono peluche con Barrado, prodotti per la cura della persona con Jugavi e articoli per la casa con Stor

Sarà possibile incontrare il team di El Ocho alla BLE stand A151. Per maggiori marketingassist@el-ocho.com.informazioni

e che hanno raggiunto la prima posizione nella fascia oraria delle 19:00. È stato trasmesso in 170 Paesi, sulle principali piattaforme globali. La presenza sui social media è enorme, con 250 milioni di impression e 1,6 milioni di engagement.

licenze, i videogiochi sono la categoria più apprezzata e attesa e il posizionamento retail è ampiamente coltivato. A farla da padrone è Bandai, che in EMEA vede un continuo aumento delle vendite di prodotti. Il CEO di Bandai

Dragon Ball è un marchio trentennale e una delle principali storie di successo dei manga in Europa, con un’elevata awareness e un forte tasso di trasmissione. Ha venduto più di 250 milioni di manga in tutto il mondo.

In Iberia ha più di 60 licenziatari. In Spagna, risulta essere il manga preferito, il secondo in termini di notorietà (dopo i SoloPokémon).inSpagna ha oltre 27 licenziatari in diverse categorie, dai bambini agli adulti. La property è particolarmente sviluppata nel settore della moda, infatti ha ottenuto oltre 10 accordi DTR in 2 anni. I marchi del Gruppo Inditex (Bershka, Pull & Bear, Lefties, Zara kids) hanno preparato nuove collezioni per il 2022, mentre per il 2023 saliranno a bordo anche marchi come Hydroponic. Altri nuovi accordi includono Back to school con Erik e Karactermania, e i nuovi plushes con Play by Play Tra i nuovi marchi per il 2023, Angel

My Hero Academia

Dragon Ball

Da quando El Ocho gestisce questa property, la crescita del programma di licensing è stata spettacolare e il marchio sta rapidamente aumentando la sua presenza nel retail.

Europa, Arditex, Brava Fabrics e Toimsa Bicicletas

MHA rappresenta un ecosistema a 360° sul mercato con manga, merchandising, serie TV, VOD, film, giocattoli e videogiochi.

La prima del nuovo film Dragon Ball Super: Super Hero è stata nell’aprile 2022 in Giappone, mentre in Spagna il 2

Cosa significa il BLE per Studio100 e quali novità esporrete quest’anno in fiera?

brillantini per soddisfare le esigenze delle bambine, ma anche delle toppe in denim con un look più aggressivo e vicino al trend del Girl Power.

Per “Maya the Bee” seguiamo invece la tendenza del ritorno agli anni ‘80,

Quest’anno il Fashion sarà il tema chiave per la BLE e lo sarà anche per noi. Siamo pronti a incontrare partner e retailer in questo settore, poiché abbiamo già realizzato nuove style guide in questa direzione per i marchi, con una forte attenzione a “Maya the Bee” e “Mia and me”. Con gli ultimi Trend Books, ci occupiamo, ad esempio, delle tendenze della moda per “Mia and me”, come i

Joachim Knödler

Con l’inizio della nuova stagione, LM ha intervistato Joachim Knödler, Head of Licensing di Studio 100 Media GmbH, per avere qualche informazione sui prossimi piani della content factory leader a livello mondiale con sede in Germania. Le parole chiave sono sostenibilità (reale) e girl power.

Interview66 STUDIO 100

Al BLE lavoreremo molto anche su un nostro altro brand molto forte, che è “Vegesaurs”. Il Regno Unito diventerà un mercato chiave per questa property. Mercoledì 21 settembre terremo un grande evento mattutino all’Excel insieme al nostro agente locale per il Regno Unito, Dom Wheeler di Brands with Influence: alle 9.00 presenteremo la strategia licensing in UK per “Vegesaurs” e condivideremo anche maggiori dettagli sui nostri partner del Regno Unito e tutti

Partecipare alla BLE significa per noi rivedere finalmente molti amici e partner internazionali. Abbiamo riempito le nostre agende con incontri con licenziatari, licenzianti e, naturalmente, retailer internazionali.

l’”umorismo” e, nell’ambito della nostra campagna “Maya the Bee” per la protezione degli insetti e la sostenibilità, temi come “No Bees No Flowers”.

Con la moda come tema chiave per il BLE, riteniamo che questo sia l’approccio giusto per dare inizio a una nuova era per le nostre IP chiave. Questa categoria è ancora il miglior riferimento per un marchio che sta per diventare un vero classico, come i nostri.

I PROSSIMI PIANI PER BRAND DI SUCCESSO E SOSTENIBILI

Infine, ci concentriamo nel settore della moda non solo per i marchi che sono di nostra proprietà, ma anche per quelli che gestiamo per conto di partner terzi e di cui siamo agenti.

• Società Non abbiamo intenzione di incolpare singole

• Ambiente

Nella nostra breve presentazione spieghiamo l’impatto negativo della morte sintetica sul nostro organismo:

coloro che sono interessati sono invitati a partecipare alla sala 13 della North Gallery.

La pandemia, il cambiamento climatico in atto e, più recentemente, l’impatto della guerra in Ucraina sulla nostra situazione

• Situazione lavorativa/occupazionale

IMPATTO AMBIENTALE

Per quanto riguarda il significato di “responsabilità sociale” e “sostenibilità”, è chiaro che tutti noi dobbiamo essere consapevoli di ciò che consumiamo e di come lo facciamo. La responsabilità inizia da ogni individuo e dai suoi comportamenti e azioni quotidiane

geopolitica e sul commercio globale hanno portato a una maggiore consapevolezza emotiva della sopravvivenza della vita, delle generazioni future e del nostro stesso Dipianeta.conseguenza, è necessaria una maggiore trasparenza per misurare l’impronta ambientale di qualsiasi processo produttivo. Un grosso problema è rappresentato dalla giungla di certificati e dagli interessi delle grandi industrie, che fondamentalmente ingannano le persone e creano confusione e incomprensione tra i consumatori. D’altro canto, potremmo perdere l’opportunità di promuovere prodotti veramente sostenibili e rispettosi L’industriadell’ambiente.dellamodaèresponsabile del 10% delle emissioni annuali di carbonio a livello mondiale. Circa il 20% delle acque reflue a livello mondiale proviene esclusivamente dalla tintura e dal trattamento dei tessuti sintetici

La strategia di comunicazione del marchio, che verrà lanciata nel 2022, è all’insegna del “Girl Power” e ha già ricevuto più di 700.000 impressions fino ad oggi, sfruttando i punti di forza del marchio per attirare il business di nuovi partners nel consumer products.

industrie o governi. Vogliamo solo offrire una via d’uscita positiva e costruttiva al continuo processo di contaminazione del suolo e delle risorse idriche, evitando coloranti e prodotti chimici pericolosi.

“Mia and me” è il brand di successo del girl power con una visione chiara. “Mia and me” è un marchio femminile di successo mondiale, una serie TV con 3 stagioni e la quarta stagione con 26 nuove avventure pronte per essere lanciate. Il debutto televisivo in Germania avverrà nel 2023 su KiKA.

per le nostre attuali partnership.

Per MIA AND ME è un periodo florido, con l’imminente quarta stagione, il film appena uscito e molti altri progetti. Sul web, il marchio sta diventando anche un simbolo del girl power. Vuole condividere con noi ulteriori dettagli?

Jutta Breyer, amministratore delegato di License Factory, con la sua azienda ha affrontato le nuove sfide della catena di fornitura esistente e ci può dare una visione più profonda e chiara del significato di “responsabilità sociale” e “sostenibilità” nel settore tessiledue parole che sono diventate così “di moda” nel nostro mondo del marketing. Di seguito la sua filosofia e il suo approccio commerciale sostenibile.

Il nostro primo film nelle sale (“Mia and me - L’eroe di Centopia”) è attualmente nelle sale dal maggio 2022 - l’uscita nei territori di lingua tedesca questo maggio ha creato un grande slancio per ulteriori contenuti e

Jutta C. Breyer

La nostra base di licenziatari è significativa: abbiamo partner forti come Simba Dickie Group, Schmidt Spiele, Ravensburger, Blue Ocean Entertainment, Edel Kids, Tonies, Kiddinx, Apalis e molti altri.

Interview 67

Siamosostenibili.consapevoli che le persone vogliono fare scelte ecologiche nella loro vita quotidiana e devono avere accesso a informazioni affidabili, verificabili e comparabili sui prodotti che acquistano e Credendoconsumano.fermamente nella nostra responsabilità, abbiamo investito nel passaggio dai processi di tintura sintetici a quelli naturali e presenteremo la nostra prima collezione in cotone nella Primavera/Estate 2023 in collaborazione con licenziatari responsabili e aperti come Studio100.

• Elfi e unicorni, uno dei trend topics principali per le bambine

MacMillan come partner editoriale internazionale, e siamo attualmente in trattative avanzate con partner per il master toy.

“Mia and me” insegna ai bambini a sentirsi responsabili e a non avere paura di andare per la propria strada. Le sue storie mostrano il valore della vera amicizia e come ogni sfida possa essere affrontata quando si può contare sull’aiuto degli amici.

• Da 6 anni ininterrottamente tra le migliori 4 riviste per bambine in Germania, in collaborazione con il nostro partner Blue Ocean.

divertente. Il licensing è rivolto ai bambini in età prescolare e vediamo un grande appeal grazie all’ampia gamma di personaggi e alla totale freschezza del concetto di questo show. Finora abbiamo ricevuto un ottimo feedback da partner con una lunga esperienza nel settore delle licenze, quando abbiamo presentato loro questo marchio, ritenendo di non aver mai visto nulla di simile! Per loro, “Vegesaurs” è qualcosa di molto innovativo.

Sony sarà il nostro partner per le audiostorie. Per ampliare la nostra strategia di contenuti, lavorerà a una linea completamente nuova di contenuti audio indipendenti, che saranno storie inedite di VEGESAURS complementari alla serie TV. Con questa strategia riempiremo il vuoto tra le stagioni della serie televisive. Inoltre, hanno già aderito diverse emittenti televisive, come ABC Australia e France Television. E abbiamo appena firmato un accordo con la BBC: “Vegesaurs” farà il suo debutto su CBeebies e BBC iPlayer nel corso dell’anno.

Il nostro nuovo brand “Vegesaurs”, per il quale abbiamo i diritti di distribuzione e licenza a livello globale, è perfetto per la distribuzione di contenuti su più piattaforme (broadcast/piattaforme e online) con un approccio educativo accattivante abbinato a una storia

• I trend books per ampliare i gruppi target nel 2022 e oltre, all’interno dell’importante ambito della moda dell’abbigliamento.

Siamo inoltre molto orgogliosi di aver appena concluso un contratto con

Come procede il programma licensing per VEGESAURS e quali sono gli accordi più importanti che avete già firmato per questo marchio?

Il feedback complessivo delle emittenti di tutto il mondo è molto positivo e siamo soddisfatti delle conversazioni che il nostro team di distribuzione sta avendo su scala mondiale.

Il nostro primo partner è BrandLoyalty, che ha firmato un accordo mondiale per programmi di fidelizzazione con una forte attenzione ai concetti di retail first. Questi sono stati sviluppati in collaborazione con Globetrade, un vero specialista dei programmi di marketing basati sui premi.

• 1,6 miliardi di visualizzazioni in tutto il mondo su YouTube (2,8 milioni di abbonati)

Mia sta chiaramente per...

Interview68

• Più di 1,5 milioni di riproduzioni audio vendute con il nostro partner Edel Kids - hanno in media 250.000 stream al giorno e Edel sviluppa una nuovissima linea di audio-storie

• L’attrazione del nostro parco a tema presso l’Holiday Indoor Park in Germania (+650.000 visitatori/anno).

• Oltre 1,8 milioni di libri venduti in GSA.

Johnny Sinclair narra la storia di tre sfortunati che diventano cacciatori di fantasmi per proteggere la loro città natale da una minaccia secolare. La storia offre molte possibilità di essere interpretata con successo in prodotti di consumo e siamo entusiasti di vedere il concept prendere vita.

Con “Maya the Bee” abbiamo un vero ambasciatore della natura e della protezione delle api. Maya svolge il ruolo principale nella nostra iniziativa di educazione ambientale “Project Poppy Meadow”, incoraggiando i bambini e le famiglie a proteggere gli insetti e ad agire in modo sostenibile, in collaborazione con NABU (Nature and Biodiversity Conservation Union) in Germania e OTOP (Society for the Protection of Birds) in Polonia. Inoltre, abbiamo recentemente unito le forze con un nuovo media partner

Oltre alla programmazione lineare, ci assicuriamo che il marchio VEGESAURS abbia un’esposizione significativa sulle piattaforme digitali, per cui abbiamo elaborato una strategia dedicata ai social media che sarà eseguita con il nostro partner The Wyld Bunch dal Regno Unito. ...e la seconda stagione è già in produzione, pronta per il secondo trimestre del 2023!

Per Studio100 la sostenibilità è un tema fondamentale. Quali saranno le novità e le iniziative legate alla vostra speciale ambasciatrice Maya The Bee, insieme agli altri vostri marchi?

Già nel 2021, con il nostro MAYA THE BEE - ECO TREND BOOK, abbiamo compiuto un ulteriore passo avanti nella nostra missione di tutela ambientale e

una vera novità sarà il progetto “Johnny Sinclair: Ghost Hunter”.

Quali sono i vostri progetti per il 2023? Ho già menzionato le nostre straordinarie iniziative nell’ambito moda con “Mia and me” e “Maya the Bee”, ma questo include anche un programma di lifestyle molto interessante per il nostro marchio classico Inoltre,“Heidi”.

Johnny Sinclair sarà disponibile alla fine del 2024/inizio 2025 e non vediamo l’ora di iniziare le prime discussioni con i partner del settore dei giocattoli e dell’editoria.

Interview 69

In questa serie Studio 100 unisce le forze con la Young Films di Amburgo e la casa di produzione internazionale B Water Studios per produrre questa nuova serie di avventure in CGI.

in Germania: la casa editrice Burda con la sua iniziativa #beebetter.

Basandosi sul franchise di culto “John Sinclair: Ghost Hunter” e dai romanzi best-seller per bambini di Sabine Städing, i produttori stanno sviluppando una serie di commedie spettrali.

sostenibilità. Con l’obiettivo di ispirare i licenziatari a fare i primi passi verso una produzione più sostenibile e un uso responsabile delle risorse disponibili ad oggi e per il futuro.

Ora facciamo un ulteriore passo avanti sostenendo il nostro fantastico licenziatario License Factory nell’implementazione di obiettivi sostenibili nel processo di produzione dell’abbigliamento. (v. box, ndr)

Lasirene.prima

Mostra di Lucia Heffernan, Roma

negli ultimi anni, siamo stati anche molto aperti alle idee che provengono da terzi. Possono essere altri produttori, ma più spesso sono scrittori, artisti, showrunner, ecc, italiani, americani, europei, o inglesi. Riceviamo molte proposte ogni settimana e le leggiamo tutte, perché non si sa mai da dove potrebbe arrivare una buona idea. Inoltre, monitoriamo costantemente il mondo letterario, in particolare per la narrativa. Abbiamo opzionato e continuiamo a opzionare nuovi titoli per bambini e adulti, ad esempio attraverso la collaborazione con Colorado Film Production, ma ci siamo anche mossi nel mondo dei fumetti, dei videogiochi,

Cristiana Buzzelli

Abbiamo ottenuto successi globali come Winx Club, ma anche 44 gatti, Pinocchio and Friends, e Maggie & Bianca per il live action. Abbiamo annunciato il nostro ultimo progetto al Festival dell’animazione di Annecy: una produzione globale originale Netflix dal titolo provvisorio Mermaid Magic, basata sul mondo delle

DA CONTENUTi Di qUALiTÀ A IP GLOBALi

LM ha intervistato Cristiana Buzzelli, Senior Vice President of Content and Licensing di Rainbow, per scoprire tutte le novità e le ultime iniziative dell’azienda.

fonte di ispirazione per noi viene dallo sviluppo in azienda. Ma soprattutto

2004 - Back to Alfea, evento al Giffoni Film Festival

Rainbow ha conquistato il mondo con le sue IP, veicolando anche tematiche molto importanti ed emozionanti. Da dove l’azienda trae ispirazione per i suoi contenuti?

Interview70 RAINBOW

Le fonti di ispirazione sono molteplici e la scoperta dei contenuti è un asset fondamentale dell’azienda. Forse è superfluo da dire, ma ovviamente il fondatore Iginio Straffi - che non è solo un imprenditore ma anche un artista- è dietro ogni IP creata e prodotta da Rainbow.

Riguardo alla seconda stagione di Fate: The Winx Saga, di cui Lei è anche produttrice esecutiva, può raccontarci qualche altro dettaglio?

Sì, sono molto orgogliosa di questa serie. La prima stagione ha raggiunto un pubblico di circa sessanta milioni di spettatori in tutto il mondo, un risultato che per l’anno scorso è stato secondo solo a Bridgerton e Lupin, per cui ci aspettiamo di ripetere grandi numeri con la seconda stagione. Fate è una produzione originale globale Netflix, cioè non è nata tramite il team italiano locale, ma a Los Angeles, e ora è gestita dall’ufficio del Regno Unito. Il lancio della seconda stagione è avvenuto il 16 settembre. La data di uscita è stata annunciata all’inizio di agosto e

Sì, le Winx hanno compiuto 18 anni, ora vengono in ufficio in auto! Abbiamo programmato molte attività per celebrare questo magico compleanno. Diciotto anni per una licenza è un traguardo davvero importante, perché sono poche le IP che raggiungono una tale longevità. In questo modo Winx entra in una ristretta cerchia di properties che possono essere considerate evergreen e che quindi, indipendentemente da produzione, innovazioni di merchandising e di marketing, hanno un livello di awareness globale e consolidato.

dello sport e lifestyle. Abbiamo ampliato il nostro portfolio con artisti affermati come Lucia Heffernan e Jack Ottanio, per questo possiamo dire che l’azienda ora accoglie contenuti da fonti a 360°.

Fate The Winx Saga, NYX Professional Makeup

Winx Club online shop collection

Lucia Heffernan, Saint Barth

Jack Ottanio

Parlando delle idee originali di Rainbow e dei successi globali, non possiamo non citare Winx Club. Nel 2022 le simpatiche fatine festeggiano il loro diciottesimo anniversario. Come pensate di celebrare questo grande traguardo?

Interview 71

A settembre lanceremo Fate: The Winx Saga, la seconda stagione dell’originale Netflix che ha ottenuto grande successo nel 2021. Almeno per quest’anno abbiamo in programma tutta una serie di iniziative che sono rivolte più a un pubblico di giovani adulti. Stiamo curando un Concorso internazionale di Cosplay e un progetto chiamato Winx Fashion Couture, in collaborazione con la Ferrari Fashion School di Milano, e abbiamo appena completato diverse iniziative con gli influencer, ad esempio durante il Giffoni 2022. Stiamo portando avanti un grande programma di licensing focalizzato sui prodotti di consumo per giovani adulti. Vorrei evidenziare anche il lancio del negozio di e-commerce, che è specificamente rivolto a un pubblico di giovani adulti, per il quale offriamo prodotti completamente iconici. Invitiamo tutti a vederlo su WinxClubShop. com. È un’iniziativa fuori dagli schemi, ma molto interessante dal punto di vista dello sviluppo del prodotto. Ma non dimentichiamo che il target kids è sempre stato al centro della nostra attività. Ci concentreremo sui bambini in modo specifico nel 2023, quando è previsto un grande reboot della serie animata Winx Club. Avremo nuovi contenuti animati e iniziative per un pubblico femminile. Al momento ci rivolgiamo a gruppi demografici diversi, dai bambini ai giovani adulti. Questo target è un pubblico nostalgico che prova ancora affetto per il marchio e apprezza i valori di emancipazione femminile, diversità e inclusione che Winx Club rappresenta

fin dall’inizio e che sono molto importanti nella società contemporanea.

A livello di properties prescolari, dopo 44 Gatti, state curando altre IP di grande successo come Pinocchio and Friends Quali sono gli attuali sviluppi in termini di contenuti e consumer products per questa property?

in quell’occasione il profilo Instagram @ fatenetflix ha ottenuto più di 750.000 visualizzazioni in meno di 24 ore. Sempre ad agosto, il trailer ha avuto quasi 20 milioni di visualizzazioni in meno di 24 ore sui social media, numeri mostruosi per una serie che è chiaramente una nuova stagione che parte con grandi aspettative. Avremo sette episodi, quindi uno in più rispetto alla prima stagione, con

Interview72

l’introduzione del personaggio di Flora, una delle Winx più amate. I fan l’hanno attesa con impazienza perché nella prima stagione non era stata deliberatamente coinvolta, per avere un elemento a sorpresa nella seconda stagione. Abbiamo dedicato investimenti di budget ai molti effetti speciali, e avremo lo stesso showrunner della prima stagione, Brian Yang. Ci sono molti elementi per i quali ci aspettiamo non solo di raggiungere gli obiettivi della prima stagione, ma probabilmente anche di superarli in termini di risultati sulla piattaforma.

ascolti, e in questo periodo si è posizionato sempre tra i primi tre programmi del canale in termini di share e di audience. Questo ci ha permesso di produrre la seconda stagione, che è partita il 14 settembre. Questa continuità di esposizione televisiva e ricchezza di contenuti ha aperto la strada al mondo dei prodotti di consumo, che garantiamo in ogni caso per le nostre properties. Per questo siamo molto felici di avere con noi Giochi Preziosi/Famosa che porterà la linea di giocattoli sugli scaffali nel mese di ottobre. In Italia abbiamo già decine di licenziatari: Tridimensional con

A tutto questo abbiamo collegato un programma di consumer products con partner di alto livello e di portata globale: Funko, Bandai, e una linea di cosmetici L’Oréal. Abbiamo a bordo importanti retailer come l’americano Hot Topic, Don’t call me Jennifer in Francia, Riachuelo in Brasile, oltre a tutta una serie di licenziatari e oltre dodici editori che pubblicheranno il romanzo (Mondadori, Hachette, Penguin Random House...). Si tratta quindi di un progetto che si muove dal mondo dell’audiovisivo a quello dei prodotti di consumo.

Pinocchio and Friends, Giochi Preziosi

Abbiamo iniziato a vedere Pinocchio in onda dieci mesi fa su Rai Yoyo con grandi

Pinocchio and Friends, Blu Carpet @Giffoni Film Festival

Pinocchio and Friends, Giochi Preziosi

Pinocchio and Friends, Ravensburger

Interview 73

L’America Latina sarà il prossimo fronte ad aprirsi a settembre, dopo la messa in onda della serie su Discovery Kids, e grazie a questo accordo, diversi partner sono già a a bordo. La solida awareness di Pinocchio come personaggio ci sta aiutando a consegnare e trasmettere i suoi bei messaggi, riportando il character al pubblico dei bambini. I nostri piani sono ambiziosi come sempre, per garantire un’awareness globale di Pinocchio and Friends nel marketing e nel merchandising.

E per quanto riguarda Summer & Todd? Summer & Todd è una serie preschool, rivolta alla fascia d’età 3-5 anni. È incentrata sulla vita in fattoria, vista con gli occhi dei bambini. La serie è molto divertente e ha un modo educativo di avvicinarsi al mondo della vita in fattoria, con infinite idee. Attualmente viene trasmessa su Rai Yo Yo, con ottimi ascolti da quando è stata programmata nel tardo pomeriggio. Con 52 episodi ha anche una durata temporale lunga, per cui presenta una copertura televisiva molto adatta alle esigenze dei licenziatari.

Pinocchio and Friends, anteprima esclusiva @Giffoni Film Festival

Pinocchio and Friends, Dino Bikes

la rivista, Fabbri con i libri, Dolphin con la Calza dell’Epifania, Ciao con i costumi di Carnevale, insieme a molti altri partner di rilievo.

Soffermandoci sul Regno Unito, una notizia ci riempie di gioia, superando le nostre più ottimistiche aspettative: Pinocchio è uno dei programmi di punta in termini di audience sul canale prescolare della BBC, CBeebies. Come produttori italiani, questo risultato eccezionale ci riempie di orgoglio: il Regno Unito ha il mercato più competitivo per il preschool, perché loro sono maestri in questa fascia d’età. La presenza di Pinocchio su questa emittente pubblica ci ha permesso di ingaggiare Flair come partner per i giocattoli, un forte distributore per i territori Uk, che appartiene anche al GP Famosa Group; Fashion UK per l’abbigliamento e gli accessori; Smiffys per i costumi; e molti altri sono in cantiere.

La forte performance ci ha permesso di avviare il programma di licensing. Abbiamo sviluppato la linea di giocattoli con Play by Play, parte del gruppo Giochi Preziosi/ Famosa, che produce peluche.

In Italia abbiamo già una serie di partner a bordo: Salani con i libri, Tridimensional con il magazine, Ravensburger, Soluna con gli eventi... Abbiamo anche un’interessante iniziativa un po’ fuori dal comune con la Coldiretti, che sta portando felicemente Summer & Todd nei suoi mercati in tutta Italia. Siamo pronti a lanciare la linea Plush in Spagna, perché Summer & Todd è prodotta anche con Clan RTVE, un canale per bambini spagnolo. Stiamo sviluppando partnership in altre zone, l’America Latina sarà la prossima a partire da questo autunno, e poi l’Europa dell’Est, speriamo seguite da molte altre. L’idea della vita in fattoria ha un appeal specifico per i bambini, ma anche per i genitori. In definitiva, è un concept decisamente genitoriale, quindi possiamo contare su questo aspetto per

ProcacciRoberta&OsbournePhilip©

Colorado non solo sta ottenendo grandi successi al botteghino, ma ora produce anche lungometraggi per piattaforme globali. A Classic Horror Story per Netflix è uno degli esempi di successo più recenti. Questi obiettivi internazionali sono stati finora raggiunti e ora che l’acquisizione è stata ultimata, ci sarà probabilmente un’ulteriore espansione. Per quanto riguarda i lungometraggi, basti citare tutti i film di Fabio De Luigi, che sono un trionfo al botteghino, e la trilogia di film dei Me contro Te, realizzati da Colorado e distribuiti nelle sale da WarnerMedia. La serie Me contro Te sarà presto rilasciata come originale Amazon, prodotta da Colorado.

Summer & Todd Happy Farmers, Ravensburger

Summer & Todd, Blu Carpet @Giffoni Film Festival

Summer & Todd Happy Farmers, Walcor

L’obiettivo è quindi quello di realizzare progetti di successo provenienti da tutti i tipi di media, e destinati a diverse fasce demografiche. La visione che avevamo dell’integrazione con Colorado, a giudicare da tutti questi titoli citati, sta già avendo un grande riconoscimento internazionale.

Sì, è proprio questo lo scopo dell’operazione. L’acquisizione di Colorado

far crescere il brand e siamo impazienti di sviluppare il programma di licensing.

Stiamo anche curando progetti narrativi, ispirati a libri per giovani adulti. Tra questi c’è Il Fabbricante di Lacrime di Erin Doom, giovane e misteriosa autrice italiana, che è un successo di mercato con oltre 300.000 copie vendute da Salani. Il libro ha avuto prima un enorme boom su Wattpad, la piattaforma di self-publishing che il pubblico young adult considera ormai una fonte di grande ispirazione e che spesso crea grandi successi.

è stata completata e ora è una società al 100% del Gruppo Rainbow, ma la collaborazione era in atto alla partenza dell’accordo, qualche anno fa. Per questo abbiamo un’eccellente integrazione tra i diversi team. Fin dall’inizio l’idea era di aiutare Colorado, un produttore leader da vent’anni in Italia, ad avere un ruolo importante sulla scena internazionale, per sviluppare serie (non solo lungometraggi), e spaziare un po’ di più nel mondo family e young adult.

Avete recentemente completato l’acquisizione della società italiana Colorado Film Production, con l’obiettivo di produrre grandi progetti a livello internazionale.

Interview74

Forse non la conoscete di persona, ma il suo nome è Nelly Jelly. È nata sulle pagine colorate di un libro e ora si sta preparando a trasferirsi sugli schermi televisivi come animazione e, sì, il suo pubblico in patria è immenso. È letteralmente ovunque.

PERSONAGGiO

Sì, non è un’esagerazione: il character dell’albo illustrato, creato dodici anni fa, è il più riconoscibile nel Paese sia dai bambini lituani che dai loro genitori. Tutto è iniziato con un’idea venuta in mente alla scrittrice e artista Lina Žutautė e a suo figlio. Che ne direste di creare una ragazza curiosa, sempre desiderosa di fare domande e nuove scoperte, trovando gioia in queste rivelazioni quotidiane? Divertente, spiritosa e accattivante?

UNA “BONANZA” DI LICENZE

L’UNIVERSO DI NELLY JELLY Nelly Jelly e i suoi amici lo abitano. Questi

di Nelly Jelly potrebbe trascorrere un’intera giornata circondato da prodotti in licenza, che lo accompagnano dalle ore di veglia fino al pranzo e alla ricreazione.

Inoltre, Nelly Jelly e i suoi amici sono entrati con successo nel mondo dei prodotti su licenza. Oltre trenta partner

News76 NELLY JELLY

hanno prodotto con successo una vasta gamma di prodotti con questo marchio: alimenti e integratori, prodotti per l’igiene, aromaterapia, calendari dell’avvento, mobili, giocattoli, elettrodomestici e dispositivi Francamente,intelligenti.unfandevoto

Così è iniziata questa avventura, e presto è cresciuta fino a diventare la più grande storia di successo editoriale di sempre in Lituania.

Vengono aggiunti sempre nuovi prodotti e nella prima metà del 2022 sono stati acquistati già 1 milione di prodotti di marca, il che è molto per un mercato che conta solo 142.000 bambini in età target.

IL Di UN LiBRO BESTSELLER PUNTA A CONqUiSTARE iL DELLMONDO’ANiMAZiONE

Oggi Lina è la madre non solo di Kakė Makė (il nome lituano di Nelly Jelly), ma anche di undici libri, che sono stati pubblicati in Lituania con una tiratura di quasi mezzo milione di copie (un numero fantastico per un Paese con meno di tre milioni di abitanti). I libri della serie Nelly Jelly sono stati presto accompagnati da altri libri per genitori e bambini, ricette culinarie, consigli di giardinaggio, enciclopedie... 26 nuovi titoli solo nel 2021.

È presente agli eventi meet&greet nei più grandi centri commerciali, che faticano ad accogliere folle di bambini e genitori. Su YouTube i suoi brani diventano hit istantanee. E, naturalmente, è al centro del fatto sorprendente che quasi ogni singolo bambino in Lituania ha conosciuto il mondo di Nelly Jelly almeno una volta. Si tratta di un personaggio più grande della vita.

personaggi sono innanzitutto la famiglia di Nelly Jelly, mamma, papà, nonna e il cane Choo Choo, a cui si aggiungono i suoi amici meno terreni. In un mondo solitamente composto da bambini, esistono anche lo Gnomo Mess Mess, e i simpatici mostri Onster e Ponster, che vengono costantemente coinvolti in situazioni esilaranti, da risolvere insieme alla stessa Nelly Jelly. Immaginiamo la giornata più semplice per i nostri piccoli spettatori. Avete avuto appena il tempo di alzarvi e avete già un sacco di problemi da affrontare: lavarvi i denti, cercare di non guardare la stanza che è stata messa sottosopra (e che dovrete ancora riordinare), organizzare il tipo di festa di compleanno che avete solo sognato e, infine, come prendervi cura del gattino che avete trovato per strada e portato a casa.

News 77

Sia la narrazione che i contenuti sono in linea con quelle che ci piace definire le ultime tendenze post-pandemiche,

cresciuta con il mondo digitale, e quindi è con i contenuti digitali che Nelly Jelly cerca di raggiungere e mantenere l’attenzione.

particolarmente rilevanti per la generazione alfa. A suo modo, è quasi la prima generazione che è letteralmente

Anche se Nelly Jelly è una bambina di cinque anni, il suo universo è per tutta la famiglia. Niente aiuterà i genitori a capire meglio i figli che leggere i libri con loro, risolvere enigmi e, soprattutto, trasportarsi per un attimo nella propria infanzia, dimenticando tutte le risposte e creando solo domande.

“L’umorismo, l’intelligenza emotiva, l’espressione sicura dei sentimenti, le questioni sociali e persino globali: tutti questi temi ‘adulti’ arricchiscono i contenuti per bambini e li rendono universali, divertenti da guardare non solo per gli spettatori più giovani ma anche per

“Creare un nuovo formato, cioè l’animazione, quando abbiamo già i libri che amiamo, è un lavoro difficile e pieno di responsabilità. Vogliamo trasmettere tutta la magia dei libri e sorprendere i fan con nuove idee. Tuttavia, ci sforziamo soprattutto di mantenerne l’essenza: continuare a raccontare storie significative che sviluppino la curiosità, l’intelligenza emotiva e le abilità di vita per tutta la famiglia. La qualità è senza dubbio uno dei cardini più importanti di questo percorso, ma allo stesso tempo non impediamo ai creatori di realizzarsi e di mettere in pratica la loro visione”, afferma Simona PerKrasauskienė.l’animazione

di Nelly Jelly è unico e magico perché è raccontato dal punto di vista dei bambini. Cerchiamo di trasmetterlo anche nell’animazione, in cui rappresentiamo ciò che è magico, inaspettato, o forse addirittura inesistente nel mondo reale, come qualcosa di indistinguibile e ordinario”, afferma Valkevičius.

Per informazioni:maggiori

UNIRSI A NELLY JELLY

è stato scelto MeinArt Animation Studio, con oltre 20 anni di esperienza in questo campo.

Greta

Siete interessati a Nelly Jelly? Volete partecipare a questa storia di successo nazionale che sta diventando globale? Raggiungeteci sui social network. L’intero team sarà lieto di presentare i prossimi piani e progetti alla Brand Licensing Europe 2022 a Londra. Ci vediamo allo stand A231, per accogliervi nel mondo Nelly Jelly!

Come ci dice il signor Valkevičius, il mondo di Nelly Jelly non è riconoscibile solo visivamente , ma è anche popolare grazie alle registrazioni audio, poiché ci sono numerose canzoni dedicate, che i bambini hanno imparato a memoria. Un’attenzione particolare sarà riservata anche alla musica della serie animata. “La colonna sonora della serie Nelly Jelly è attualmente in fase di sviluppo da parte di un compositore messicano che ha una vasta esperienza in progetti simili”, spiega il responsabile dello studio.

www.nellyjellyworld.comgreta@nellyjellyworld.comStankutė

i loro genitori. In generale, i principali studi di animazione non creano più prodotti solo per bambini. Tutti i loro programmi hanno molti livelli e sono progettati per ispirare il pubblico di tutte le età. Credo che questo cambiamento vada a vantaggio dei contenuti per bambini”, afferma Simona Krasauskienė, CEO di Nelly Jelly World

E ora è arrivato il momento di portare sullo schermo gli amati personaggi dei libri. Nel 2023 verrà lanciata una nuova serie televisiva animata di Nelly Jelly World. Il team è attualmente impegnato in un’intensiva ricerca e nelle trattative con potenziali emittenti e streamer.

Secondo il suo fondatore Meinardas Valkevičius, creare un adattamento animato di Nelly Jelly, che sarà visto non solo dai lituani ma anche dal pubblico straniero, è una vera gioia e una grande “Ilsfida.mondo

LE NOVITÀ SUGLI SCHERMI

News78

La prima novità è la serie animata di Hello

Kitty, intitolata Hello Kitty: Super Style!, distribuita da Kids First e prodotta da Watch Media, Monello Productions e Maga Animation, la cui release è prevista per fine 2022 su Amazon Kids+. La serie è realizzata in 3D ed è composta da 52 episodi di 11 minuti ciascuno. Lo show ha come protagonista l’iconico personaggio di Hello Kitty, che vive nella piccola e accogliente comunità di Cherry Town e che non si ferma davanti a nulla per i suoi amici in difficoltà. In ogni episodio, infatti, Hello Kitty usa il potere del suo fiocco magico per attivare un’incredibile trasformazione, e assumere le sembianze di un’esploratrice coraggiosa, di uno chef, di una pop star sensazionale e molte altre ancora, per aiutare i suoi amici a superare piccole difficoltà quotidiane. Destinata ai bambini in età prescolare, la serie mira ad attirare sia i bambini che i loro genitori, raggiungendoli direttamente e per la prima volta, su una delle piattaforme più utilizzate del momento.

Attraverso la serie, Netflix celebra la popolarità del personaggio che è diventato una delle icone culturali giapponesi più riconosciute tra i millennial,

Sanrio vanta nel proprio portfolio alcuni dei più importanti brand e personaggi lifestyle, dall’icona pop Hello Kitty, a personaggi più recenti, come Gudetama e Aggretsuko, fino ai classici character inglesi Mr. Men Little Miss.

SANRIO

Oltre ad Hello Kitty, anche l’uovo più pigro del mondo sta finalmente per ottenere uno show Netflix tutto suo, che sarà disponibile in tutto il mondo a partire da dicembre 2022! Il personaggio più particolare di Sanrio, Gudetama, sarà protagonista di una nuova serie animata in CGI, intitolata “An Eggcellent Adventure”, che narra le avventure di Gudetama e del pulcino Shakipiyo, che si spingeranno per la prima volta fuori dal frigorifero e nel mondo esterno! Svincolato dal proprio destino – che consiste nell’essere cucinato - Gudetama si renderà conto che non vuole essere mangiato e imparerà che ogni uovo ha il proprio modo di vivere: “ “An egg can be anything it aspires to be (un uovo può diventare qualsiasi cosa desideri)”

approccio strategico è alla base di molte entusiasmanti novità che arriveranno sul mercato tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023, giungendo fino al 2024 con il 50° anniversario di Hello Kitty.

Sanrio è da sempre capace di stabilire una forte connessione emotiva con i propri follower, mantenendo con loro uno scambio continuo e offrendo ai consumatori modi sempre nuovi ed inaspettati per interagire con i propri Questobrand.

Sanrio si pone l’obiettivo di ispirare, guidare e motivare le persone, e diventare, con i propri prodotti, parte integrante della vita dei consumatori. Passando dai prodotti più tradizionali alle collaborazioni più aspirazionali, le property di Sanrio coprono tutte le categorie merceologiche, e costituiscono un’offerta esaustiva per ciascun target: dalla Generazione Alpha, alla Z, trovando però nei millennial il proprio punto di riferimento. I giovani adulti di oggi hanno amato i personaggi di Sanrio sin dalla loro infanzia e sono felici di trasmettere questa passione ai propri figli.

NUOVI CONTENUTI PER GUARDARE AL FUTURO

News80

Ma Gudetama non è la prima star Netflix nel portfolio di Sanrio: Aggretsuko, infatti, è già un successo consolidato, con quattro stagioni già disponibili sulla piattaforma e altre novità in arrivo nel 2023!

due delle quali saranno disponibili esclusivamente per i possessori di RECUR Pass.

Amati dalle famiglie da 50 anni, questi personaggi hanno cambiato per sempre l’editoria globale, riuscendo ad entrare nei cuori e nelle storie della buonanotte

Lo show è già tradotto in 23 lingue ed è trasmesso in 190 paesi. Descrive la vita di Retsuko, una giovane Panda Rossa che lavora in una grande trading company di Tokyo. Frustrata dal suo lavoro d’ufficio decisamente poco appagante e dai colleghi irritanti, affronta le sue lotte quotidiane cantando a squarciagola canzoni death metal al karaoke dopo il lavoro.

La nuova strategia di Sanrio non si concentra solo sull’intraprendere nuove sfide e sull’ingresso in nuove aree di business, ma anche sull’adattamento ai cambiamenti sociali per mantenere i propri brand culturalmente rilevanti. L’esempio più calzante è sicuramente la straordinaria crescita dei personaggi icona del publishing britannico Mr. Men Little Miss

in collaborazione con lo storico editore Farshore e con il supporto della consulente e psicologa clinica Elizabeth Kilbe. La collezione si concentra sull’esplorazione delle emozioni, del benessere e della salute mentale dei bambini pur mantenendo la propria natura divertente, e vedrà lo sviluppo di altri 6 nuovi titoli nel 2023 e molti altri nel 2024 e oltre.

di diverse generazioni di bambini. Ma il loro continuo successo è il risultato di tre variabili: la loro straordinaria evoluzione, la capacità di creare un nuovo mondo di inclusività e la spinta ad affrontare sempre temi e argomenti contemporanei, rimanendo vicino ai bisogni e desideri dei propri lettori.

Questo “viaggio” rappresenta un grande passo per Sanrio e incarna lo spirito evolutivo dell’azienda verso le nuove esigenze dei propri fan, ossia il creare un nuovo spazio da far vivere alla loro fan base come mai prima d’ora.

grazie al design comico e la semplicità di immedesimazione; lo show però lo mostrerà anche in una veste diversa, più positiva, facendolo così evolvere insieme ai suoi fan.

News 81

I contenuti TV non sono l’unica frontiera che Sanrio sta attraversando: Hello Kitty e i suoi amici hanno appena intrapreso una nuova avventura, questa volta attraverso un’esperienza NFT powered by RECUR. Basandosi sul viaggio e sull’esplorazione di nuove culture, Hello Kitty and Friends World porta l’amicizia e la gentilezza di Hello Kitty nello spazio NFT. Il lancio è avvenuto il 25 agosto con 10.000 NFT che sono andati esauriti in pochissime ore! I fan hanno la possibilità unica di collezionare i personaggi di Hello Kitty and Friends e guadagnare nuovi oggetti digitali completando alcune sfide che gli permetteranno di viaggiare virtualmente in otto città iconiche di tutto il mondo,

Mr. Men Little Miss aiuta i bambini ad esprimersi da più di 50 anni, ma ha voluto fare un ulteriore passo avanti, creando una gamma di libri che consentisse ai bambini e alle famiglie di esplorare i propri sentimenti usando i loro personaggi preferiti. Infatti, sono stati lanciati i primi 4 titoli della nuova serie di libri Discover You, sviluppata

Retsuko ha di certo una doppia personalità: responsabile, carina, speranzosa, amichevole, dolce, ma anche aggressiva, ribelle, feroce, frustrata, arrabbiata... ed è ciò che i suoi fan amano di lei!

Spooky Wolf

Strappare lungo i bordi attesi in Italia, Movimenti Production ha ricevuto l’ambìto premio “Studio dell’anno Pulcinella Award” grazie alla elevata

IL SUCCESSO DEL MODELLO MADE IN ITALy DI FORFUN MEDIA

Novità in arrivo da Movimenti Production

News82

FORFUN MEDIA

L’evoluzione del nostro mercato e le più recenti novità, come l’ingresso di Movimenti Production nella divisione Kids & Family di Banijay, testimoniano come la produzione di animazione di alta qualità abbia acquisito a livello globale un ruolo sempre più centrale nell’offerta per il pubblico e di come il talento italiano giochi in questo senso un ruolo fondamentale.

Non a caso in occasione del recente Cartoons on the Bay, uno degli appuntamenti dedicati a questo settore più

Prima di tutto, al centro c’è la storia e la sua narrazione, il cui livello qualitativo all’interno delle produzioni italiane dell’ultimo anno ha fatto più che mai la differenza. ForFun Media, il network d’animazione guidato da Giorgio Scorza e Pietro Pinetti e composto da Movimenti Production - che è recentemente entrata a far parte della famiglia Banijay -, DogHead Animation, Studio Bozzetto e MoBo, ha riportato l’attenzione su questo aspetto, ma anche e soprattutto sull’importanza di puntare sugli straordinari talenti che si formano qui, nel nostro Paese.

In questa ottica si pone anche la serie Strappare lungo i bordi prodotta per il colosso dello streaming Netflix e che si è distinta per essere stata la prima serie di animazione young adult italiana e la prima firmata da Zerocalcare (alias del celebre Lupo

qualità artistica che li ha resi un’eccellenza nel panorama italiano e non solo. “Fin dall’inizio abbiamo scelto di trattare IP originali, perché sapevamo di avere le risorse creative e tecnologiche in grado di dare alle nostre produzioni un respiro internazionale mantenendo però un cuore italiano” spiega Giorgio Scorza, che con Davide Rosio è CEO e direttore artistico di Movimenti Production. “Anche nelle co-produzioni con realtà straniere, come per esempio nel caso di Lupo e di altri progetti ora in sviluppo, la realizzazione avviene totalmente qui, nei nostri studi. Una decisione assolutamente in linea con uno dei nostri principali obiettivi, ovvero quello di portare l’animazione italiana a un livello ogni volta più alto e sempre più globale”.

fumettista Michele Rech). Uscita alla fine del 2021, con la regia tecnica di Giorgio Scorza e Davide Rosio, la serie ha ottenuto un enorme successo in Italia e una notevole visibilità anche sul mercato estero - dove è approdata nei 190 Paesi in cui Netflix è presente con il proprio servizio - mandando due messaggi molto forti: “In primo luogo ha ricordato a tutti che il nostro Paese è ricco di talenti in grado di realizzare prodotti di alta qualità all’interno di questo genere”, commenta Giorgio Scorza “e al tempo stesso ha dimostrato che, contrariamente a quanto molti pensavano, c’è un’enorme fetta di pubblico che li vuole guardare”. Dopo i numerosi premi ottenuti da Strappare lungo i bordi, fra cui il Nastro d’Argento Grandi Serie come Serie più innovativa dell’anno e il Diversity Media Award come Miglior serie TV italiana, il team di Movimenti Production è già entrato in produzione con il nuovo progetto di Zerocalcare, sempre per Netflix. Tra le novità in arrivo c’è anche la seconda stagione della celebre serie premiata dal MOIGE (Movimento Italiano Genitori) e con il Pulcinella Award Topo Gigio, co-prodotta con Topo Gigio Srl e prossimamente su Rai Yoyo, mentre proseguono lo sviluppo e la produzione di numerosi altri progetti come, fra gli

News84

altri, il già annunciato Becco di Rame, il lungometraggio in co-produzione con Ideacinema ispirato a una storia vera, e Spooky Wolf, l’innovativa serie comedyinvestigation in tecnica mista che unisce l’animazione 2D ai background in 3D con look and feel realistico. Continua anche la collaborazione ormai avviata con il rapper e produttore discografico thasup, per il quale Movimenti Production cura tutta l’immagine e la realizzazione dei suoi videoclip e progetti speciali.

Topo Gigio

Becco di rame

Crescita ed Animationdell’animazioneespansione2D:DogHead

Strappare lungo i bordi

È stato un anno di crescita anche per lo studio leader nell’animazione 2D made in Italy, fondato da Movimenti Production: stiamo parlando di DogHead Animation. Sotto la guida dell’Executive Producer Giovanna Bo, lo studio ha rafforzato in questi mesi la propria posizione sviluppando progetti innovativi a livello sia nazionale (lavorando sulle IP di Movimenti Production, ma non solo) sia internazionale, mantenendo la propria compagine creativa totalmente in Italia e confermandosi pionieri anche in questo aspetto: mentre a Firenze verrà presto ampliata la sede dello studio all’interno

Gli Acchiappagiochi

professionisti nell’industria dell’animazione italiana”.

News 85

Mika - Le Coeur Holiday

dell’iconica Manifattura Tabacchi, così da poter accogliere sempre più talenti, DogHead Animation offre un importante contributo alla formazione di nuove figure professionali. “Con Giorgio e Davide abbiamo sempre condiviso l’obiettivo di riportare in Italia l’animazione e stabilendo la nostra sede a Firenze abbiamo fatto in questo senso una scelta molto strategica”, spiega Giovanna Bo. “La Toscana è infatti da secoli una vera e propria fucina creativa in cui l’arte viene ancora oggi incentivata in ogni sua forma. Per questo motivo, e grazie al supporto della Toscana Film Commission, abbiamo avviato una serie di workshop professionalizzanti, consolidando le collaborazioni con scuole del territorio (come per esempio Nemo Academy e TheSignComics & Arts Academy) e nazionali (come CSC Animazione, la scuola di Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino). Il nostro obiettivo è di fornire ancora più strumenti ai ragazzi che intraprendono un percorso nell’animazione e al tempo stesso individuare i migliori talenti da coinvolgere nei nostri progetti”. Investire energie nella formazione professionale e nella creatività si è confermata in breve tempo una scelta vincente e ha portato lo studio a individuare un’altra area dove estendersi e replicare questa formula: è nata infatti a Bari DogHead Animation Apulia. “Il sud Italia”, prosegue Giovanna Bo, “è una zona ricca di ispirazione ed è anche la terra d’origine di alcune delle figure professionali con cui lavoriamo. Come in Toscana così in Puglia non puntiamo solo sul talento ma anche sulla collaborazione con il territorio per favorire il coinvolgimento di artisti e

La forza di Studio Bozzetto Se da una parte Zerocalcare ha aperto la strada alla produzione di un’animazione seriale per un pubblico young adult anche in Italia, a oggi i principali fruitori dei film e delle serie d’animazione rimangono ancora i bambini e in questo senso l’impegno di ForFun Media viene riconosciuto e apprezzato non solo dal pubblico dei più

piccoli ma anche dal MOIGE, che ogni anno premia i migliori contenuti per la Tv dedicati ai bambini e alle famiglie.

Tra le serie premiate nel 2022 troviamo Gli Acchiappagiochi che, co-prodotta con Sphere Animation e andata in onda su Rai Yoyo e su RaiPlay, è stata già confermata per una seconda stagione. Gli Acchiappagiochi si va a inserire nell’ampia e variegata offerta di produzioni 2D e 3D, che include sia intrattenimento kids sia contenuti pubblicitari, di Studio Bozzetto, oggi guidato dal CEO Pietro Pinetti: “Da oltre 60 anni, Studio Bozzetto vanta una forte identità in tutto il mondo. Il lavoro di Bruno Bozzetto è stato spesso fonte di ispirazione per grandi nomi dell’animazione internazionale e il nostro

Topo Tip

News86

obiettivo è proprio quello di mantenere questo animo pionieristico e continuare a portare l’eccellenza italiana a livello globale. Gli Acchiappagiochi è un esempio perfetto del nostro lavoro: una co-produzione ItaliaCanada realizzata interamente in Italia e distribuita in America Latina, Spagna, Canada e Italia. Confidiamo in un successo come quello di Topo Tip che è stato distribuito in 140 Paesi, inclusa la Cina”. Le premesse ci sono tutte, visti i successi collezionati fin da subito da Gli Acchiappagiochi: nel primo mese di messa in onda è stata la serie prescolare più vista su Rai Yoyo (fonte: Barometro) e a dicembre 2021 è stata premiata a Cartoons on the Bay con il Pulcinella Award come Miglior serie prescolare, un riconoscimento seguito poi da quello del MOIGE. Tutto questo si va ad aggiungere agli incredibili risultati di Topo Tip, la serie ispirata al protagonista della celebre collana di libri di Giunti Editore che oltre ad aver intrattenuto i più piccini con 3 stagioni di avventure animate,

Io alla tua età

ora disponibili su RaiPlay, li fa ancora oggi ballare insieme alla star della tv dei ragazzi Carolina Benvenga con le baby dance da 700 milioni di views su YouTube, prodotte in collaborazione con Sony, e la serie Carolina e Topo Tip: raccontastorie disponibile su RaiPlay.

nostra serie Alice & Lewis (in coproduzione con BlueSpirit Productions), che ha debuttato su Rai Yoyo ed è disponibile su RaiPlay, e nel nostro contributo in Topo Tip di Studio Bozzetto. Attualmente stiamo lavorando ad altre serie, come Minieroi della foresta, tratta dalla collana di libri edita in Francia da Auzou e distribuita in Italia da Gribaudo, e Momon, tratta dalla collana di libri edita da Dami Editore, entrambe destinate al pubblico pre-scolare. Ma c’è la nostra firma anche in produzioni 2D come Io alla tua età, che dopo la messa in onda su Rai Gulp è attualmente disponibile su RaiPlay, così come c’è un po’ di MoBo in Topo Gigio, e stiamo lavorando a stretto contatto con Movimenti Production e DogHead Animation anche sulla nuova serie Spooky Wolf. È anche grazie al fatto di essere uno studio così completo, in grado di gestire più stili, che i nostri partner internazionali ci propongono lo sviluppo delle storie più belle e interessanti”.

Ilaria Mazzonis entra in ForFun Media alla guida di MoBo

Un’altra produzione che ha catturato l’attenzione del MOIGE è stata Io alla tua età, firmata da MoBo lo studio che unisce le due anime di Movimenti Production e Studio Bozzetto e che permette a ForFun Media di presentarsi al mercato nazionale e internazionale con un’offerta produttiva di livello sempre più alto. Nel 2021 il gruppo si è arricchito della presenza di Ilaria Mazzonis che, forte della sua lunga esperienza nell’entertainment con RCS Mediagroup e RaiCom, ha preso le redini di MoBo in qualità di Executive Producer: “Come studio stiamo sviluppando l’abilità a lavorare su più livelli”, spiega. “L’animazione 3D è certamente per noi il linguaggio principale e lo si può vedere per esempio nella

Minieroi della foresta

Alice & Lewis

My Little Pony continua ad elevarsi a icona della cultura pop, in quanto è presente sugli scaffali di tutti i principali negozi al dettaglio e di e-commerce grazie a partnership che introducono il marchio a un pubblico completamente nuovo, insieme a importanti partner promozionali. Il 40° anniversario del brand avrà inizio nel 2023 e sarà completato da una serie di contenuti che continueranno a uscire su YouTube e Netflix nel corso dell’anno, con 550 minuti di animazione originale. Questa primavera Hasbro ha celebrato il successo del lancio della serie di cortometraggi in 2D, My Little Pony: Tell Your Tale, insieme alla recente uscita

News88 HASBRO

Hasbro ha presentato la sua nuovissima linea di giocattoli ispirati alla nuova serie animata per bambini Transformers: EarthSpark, che verrà lanciata in esclusiva su Paramount+ negli Stati Uniti a novembre, oltre che su Paramount+ e su alcuni canali Nickelodeon a livello internazionale. Dopo il lancio della linea di giocattoli Earthspark nel gennaio 2023, i fan potranno vedere Transformers: Rise of the Beasts sul grande schermo nel giugno 2023, con un lungometraggio animato di Transformers previsto per il 2024. Quest’anno Hasbro ha annunciato l’apertura del primo hotel di Transformers e My Little Pony a Shanghai. L’azienda ha inoltre collaborato per la prima volta con LEGO per la creazione di un personaggio di Transformers Optimus Prime. Anche il prodotto premium Robosen del marchio è in arrivo in autunno.

In qualità di azienda leader a livello mondiale nel Toy e dell’entertainment, che offre le migliori esperienze ai fan e alle famiglie di tutto il mondo, Hasbro cerca continuamente nuovi modi per innovare ed espandere il suo ampio portafoglio di marchi in tutte le categorie licensing possibili.

CREARE LE MiGLiORi GLOBALENTERTAESPERiENZEiNMENTi

“Siamo entusiasti di presentare i recenti successi di Hasbro nel campo del licensing a tutti i nostri partner, dai giocattoli alle

Oltre a giochi e intrattenimento innovativi, i consumatori possono interagire con i brand di Hasbro attraverso contenuti localizzati, come l’editoria, la moda, i programmi promozionali con i principali partner e molto altro ancora. Il BLE 2022 non fa eccezione, con una serie impressionante di novità che potranno essere scoperte presso lo stand A211 e che metteranno in evidenza il potente portafoglio del gruppo, sulla scia di un anno entusiasmante pieno di importanti programmi di licensing - oltre a numerose nuove iniziative dedicate ai singoli brand con attesissime uscite cinematografiche, televisive e in streaming.

esperienze, dalla moda all’intrattenimento” , ha dichiarato Marianne James, Vice Presidente EMEA e Asia Licensed Consumer Products, Hasbro. “Con i contenuti di intrattenimento molto attesi che usciranno nel corso di quest’anno e negli anni a venire, siamo entusiasti di proporre ancora più opportunità; quindi assicuratevi di visitare il nostro stand BLE per scoprire cosa succederà in tutti i fandom!”.

Nel 2022, Hasbro ha anche presentato Hasbro City, un nuovo spazio di intrattenimento per famiglie in arrivo a Città del Messico che ospiterà My Little Pony, Transformers, NERF, Monopoly e altro ancora.

La società odierna è diventata estremamente sensibile a tutto ciò che riguarda la tutela dell’ambiente e la salvaguardia delle risorse della terra e numerose aziende e istituzioni stanno rivedendo le proprie politiche e normative. Hasbro e Clementoni hanno

primo parco a tema NERF.

della serie My Little Pony: Make Your Mark, incentrata sul tema dell’avventura con una straordinaria animazione in computer grafica che ricalca il look del film di successo dello scorso anno, My Little Pony: A New Generation

Il maialino più amato da tutti i bambini ha un grande anniversario in arrivo nel 2024, quando Peppa Pig festeggerà 20 anni dopo i successi di quest’anno! I nuovi contenuti di Peppa Pig arriveranno fino al 2027, dopo l’ultima onorificenza ricevuta dall’illustre programma Common Sense Selection, che premia i migliori media per famiglie con Peppa’s Club. Nel Regno Unito, Peppa Pig ha celebrato il Giubileo di Platino attraverso numerose attivazioni e collaborazioni, tra cui una linea di abbigliamento a tema giubilare presso Tesco, prodotti speciali di B Bakery, titoli editoriali di Penguin, articoli sulla rivista Peppa Pig e molto altro ancora. Negli Stati Uniti, i fan possono visitare il parco a tema Peppa Pig, inaugurato quest’anno. E se non riuscite a visitare il parco a tema, i partecipanti al BLE potranno aspettarsi una Clubhouse di Peppa completamente realizzata sul posto che per un’esperienza coinvolgente!

sempre creduto che il gioco sia una parte intrinseca della crescita e un contributo fondamentale alla sana formazione degli adulti di domani. Clementoni ha deciso di agire promuovendo e lanciando sul mercato prodotti sostenibili al 100%. I prodotti PLAY FOR FUTURE Peppa Pig sono un segno tangibile dell’impegno di Clementoni in questo senso, perché l’azienda vuole contribuire a formare le nuove generazioni e farsi ambasciatrice di un messaggio importante: il rispetto della natura.

News 89

NERF ha dimostrato di essere un marchio attivo e social, tanto da aver fatto notizia con la recente introduzione della sua prima mascotte, Murph. Oltre agli innovativi blaster, NERF si è espansa nell’arena sportiva attraverso importanti partnership in franchising con leader del settore come Franklin Sports. All’inizio di quest’anno ha lanciato una linea di abbigliamento Quiksilver e il marchio ha debuttato con importanti aperture di LBE con i centri NERF Action Xperience e il

Dopo aver rivelato quest’estate la prima linea di giocattoli ispirata ai film di Dungeons & Dragons, il famoso franchise fantasy, il brand esalterà le aspettative dei fans in vista dell’uscita cinematografica di Dungeons & Dragons: Honour Among Thieves, prevista per marzo 2023.

Il Monopoly, il gioco da tavolo più amato al mondo, ha in serbo alcune entusiasmanti collaborazioni dopo la pluripremiata Monopoly Lifesized Experience di Londra; mentre un altro programma promozionale vincente di McDonald’s e nuove collaborazioni con Bridgerton, Hello Kitty e Super Mario Bros. sono in arrivo.

Una foglia a forma di cuore sarà visibile su tutti i prodotti della gamma Peppa Pig realizzati con materiali completamente riciclati. La stessa foglia sarà utilizzata per trasmettere una serie di messaggi positivi rivolti ai genitori e da condividere con i loro figli. All’interno delle confezioni, sui social media e su Internet, verranno lanciate divertenti sfide per i bambini, affinché vedano la normale routine come un’opportunità per compiere azioni rispettose del mondo in cui viviamo.

Inoltre, all’inizio del 2022, il partner editoriale Panini ha lanciato la nuova rivista di Peppa Pig. Si tratta di un numero mensile con copertine sempre accattivanti che piacciono ai bambini. Panini ha supportato il lancio con una campagna digitale che ha generato più di 500k impressioni!

Una seconda stagione di MeteoHeroes e quattro speciali movie di 26 minuti ciascuno sono in arrivo nella maggior parte dei territori nel prossimo anno. Inoltre, MeteoHeroes - Saving Planet Earth è un videogioco disponibile in tutto il mondo su PlayStation® e PC (piattaforma STEAM) e presto in vendita nei negozi. Con l’aumentare della consapevolezza, il 2023 vedrà un’espansione significativa del programma licensing e delle iniziative di MeteoHeroes - in particolare quelle educative - sulla base della crescita globale dell’unica IP al mondo interamente dedicata alle questioni climatiche e ambientali.

MONDO TV ANNUNCiA iL RiTORNO Di GRiSù E LA CONTiNUA CRESCiTA Di METEOHEROES

News90 MONDO TV

Il personaggio vivrà, ovviamente, nel mondo di oggi e sarà visto su molteplici piattaforme e social media, ma i genitori che lo hanno amato negli anni Settanta e Ottanta lo ritroveranno come il piccolo draghetto sensibile, coraggioso, entusiasta, amichevole e determinato di sempre.

In Italia, invece, il programma licensing

Si tratta di una serie con un messaggio forte che racchiude valori ancora validi nel 2020: determinazione, gentilezza, aiutare il prossimo e attenzione all’ambiente.

Coprodotto da Mondo TV e dal principale centro italiano di previsioni meteorologiche, Meteo Operations Italia (MOPI), MeteoHeroes è uno show che trae indubbiamente vantaggio dall’interesse dei giovani per le questioni climatiche e ambientali. È anche emozionante, divertente, ben congegnato e inclusivo: i suoi sei eroi con superpoteri - possono controllare i fenomeni meteorologiciprovengono da sei continenti e sono composti da tre ragazzi e tre ragazze. Giunto al suo terzo anno di successo, in Italia MeteoHeroes è tra le serie di maggior successo su Cartoonito e popolare in molti altri territori. La portata della serie si estende infatti a quasi 180 Paesi ed è tradotto in 22 lingue.

Il piccolo draghetto sta tornando per deliziare un’intera nuova generazione in una nuovissima serie televisiva in 3D CGI per bambini dai 4 ai 7 anni, coprodotta da Mondo TV, ZDF Enterprises e Toon2Tango, che verrà lanciata nell’autunno del 2023. ZDF Enterprises sarà anche responsabile della distribuzione mondiale dei diritti

se Grisù eguaglierà il successo di un più recente spettacolo per bambini di Mondo TV, ci sarà ancora più da festeggiare.

Sono stati inoltre confermati gli accordi broadcasting con ZDF in Germania e Rai YoYo in Italia.

Grisù, la serie sul draghetto che non vuole essere un drago sputafuoco ma un pompiere, è stata una delle prime serie per bambini a essere trasmessa su Rai Due nella fascia per bambini di TV2 Ragazzi, nel 1976. Creato da Nino e Toni Pagot, è diventato un personaggio intramontabile, che ha appassionato il pubblico di Africa, America Latina e Medio Oriente, oltre che dell’Europa. Grisù è ricordato con affetto ancora oggi, molti anni dopo la sua prima apparizione in TV, ed è persino diventato una mascotte dei vigili del fuoco in diversi Paesi.

Grisù, il piccolo draghetto sputafuoco che vuole fare il pompiere, tornerà sul piccolo schermo nel 2023, grazie a Mondo TV. Nel frattempo, i supereroi MeteoHeroes continuano a ispirare nuovi show e a raggiungere nuovi territori.

audiovisivi (esclusi Italia, Francia, Spagna e Cina, che saranno gestiti da Mondo TV).

Ma Grisù ha anche un enorme potenziale di merchandising; Mondo TV detiene i diritti esclusivi per lo sviluppo del programma di licensing a livello globale e sta già lavorando alla creazione di una rete di agenti.

ha già visto la copertura della categoria publishing da parte di alcuni attori leader del mercato, che porteranno sugli scaffali libri, activity books, coloring e album di Naturalmente,figurine.

News92 IMPS/LAFIG

I Puffi, il noto marchio nato dai piccoli personaggi blu creati da Peyo nel 1958, non smette di regalare emozioni in tutto il mondo. Con l’avvicinarsi della BLE e di tutte le altre fiere autunnali internazionali, IMPS ha annunciato le ultime novità.

In una serie di eventi cittadini, i giocatori si immergeranno in un’esperienza unica che combina la realtà aumentata con il mondo fisico, per trasformare la loro città natale nell’ambientazione di una nuovissima avventura dei Puffi. Esplorando le strade della città, risolvendo sfide stravaganti e incontrando i loro personaggi preferiti dei Puffi, i giocatori cercheranno di salvare la situazione dal malvagio mago Gargamella.

Benetton Nightwear Capsule Collection

riguarda il digitale, il nuovo videogioco di corse dei Puffi di Microids, Smurfs Kart, è stato sviluppato da Eden Games, nota per i suoi iconici giochi di corse (Gear.Club Unlimited, Test Drive Unlimited, V-Rally...), e sarà lanciato su Nintendo Switch nel novembre 2022 Includerà 12 tracciati dell’universo dei Puffi e 12 iconici Puffi giocabili. Ogni Puffo ha il proprio kart e un oggetto speciale molto utile per superare gli avversari.

Il Fashion Show dei Puffi al BLE

Il webstore ufficiale

Per il settore esperienziale, IMPS e CluedUpp Games hanno annunciato un nuovissimo accordo di licenza che trasformerà centinaia di città in una gigantesca esperienza puffesca nel 2023.

Il primo webstore ufficiale dei Puffi (www.smurfstore.com) sarà attivo il 21 settembre! Dai prodotti su licenza pufftastici alle infinite opportunità di print-ondemand, il negozio dei Puffi coniugherà il vecchio e il nuovo, offrendo ai fan dei Puffi di tutte le età e generazioni un luogo dove

I Puffi amano stringere continuamente collaborazioni in vari campi. Born Licensing è il nuovo agente che

Gli eventi sono previsti in più di 800 città e in oltre 20 Paesi in tutto il mondo. I biglietti saranno in vendita al pubblico a partire da ottobre 2022.

Nuove partnership licensing

Per il marchio dei Puffi, la categoria della moda è diventata sempre più importante negli ultimi anni. In particolare, i Puffi hanno registrato un boom nella moda per adulti e giovani adulti, soprattutto a partire dal 2020 grazie all’inaspettata collaborazione con il famoso marchio newyorkese di tendenza Supreme. In occasione del BLE, ci sarà uno show blu puffo sulla passerella della fiera del licensing, che metterà in evidenza le recenti collaborazioni con marchi come GAP, St Barth, Benetton, Vila e altri ancora!

Per quanto riguarda Food & Promotion, dal 7 settembre i Puffi trasformano per 6 settimane le scatole degli Happy Meal nel Regno Unito e in Irlanda in magiche casefungo in cui il bambino può trovare un adorabile peluche Puffo o un libro Happy Readers. I Puffi permettono al bambino di sviluppare al massimo le proprie capacità con lo slogan “Puoi crearlo, farlo, puffarlo”. Ogni confezione di Happy Meal contiene un diverso libricino, che invita il bambino alla creatività. Con l’app Happy Meal ogni piccolo potrà esplorare il suo lato creativo con attività e giochi esclusivi. Altre promozioni QSR seguiranno nei paesi EMEA e negli Stati Uniti a partire dalla fine di settembre.

UN STRAORDAUTUNNOiNARiO PER i PUFFi

rappresenta la licenza dei Puffi per le campagne marketing e advertising in tutto il mondo: aziende e agenzie di comunicazione avranno ora la possibilità di concedere in licenza i personaggi dei Puffi per le loro campagne pubblicitarie e di marketing. Born Licensing è l’unica agenzia di licensing specializzata nella concessione di licenze per personaggi, clip e IP di intrattenimento esclusivamente per la Perpubblicità.quanto

Smurfs Kart by Microid (Key Art)

QSR Mc Donald’s UK

News 93

la cui uscita nelle sale è prevista per il febbraio 2025.

Il 2023 sarà l’anno in cui si celebrerà il 65° anniversario dei Puffi. Il logo dell’anniversario e una guida di stile dedicata Il 65° Anniversario dei Puffi. Dalla carta al metaverso è stata recentemente distribuita ai licenziatari. La style guide è un’ode all’evoluzione dei Puffi, che celebra l’eredità delle icone pop blu di Peyo. 65 anni di felicità blu, orgogliosi delle proprie origini su carta e fiduciosi nel futuro, verso il “Puffo-verso” nel 2023!

La seconda stagione introduce anche due nuovi personaggi: Puffo Selvaggio, un personaggio dispettoso con un

Dal 9 settembre, le anteprime della seconda stagione de I Puffi vanno in onda in prima serata su Nickelodeon ogni venerdì sera negli Stati Uniti, e seguiranno a livello internazionale in autunno. La nuova stagione ha iniziato il suo viaggio globale anche sui canali locali in chiaro e presto su molti altri.

Leesilaranti.novità

includono un nuovo lungometraggio. Chris Miller, il regista candidato all’Oscar nel 2011 con Il Gatto con gli stivali, dirigerà il musical ancora senza titolo dei Puffi di Paramount Animation e Nickelodeon Animation,

Nel corso della nuova stagione, i Puffi viaggeranno nel tempo, si cambieranno i corpi l’uno con l’altro e si cimenteranno in duelli magici. Costantemente inseguiti dai determinati Gargamella e Azrael, ma anche dagli orchi come Bue Grasso, i Puffi e i loro amici continueranno a incantare in nuovi episodi pieni di avventure emozionanti ed

Il 65° Anniversario

La campagna #EUBeachCleanup, organizzata dall’UE, dalle Nazioni Unite e dagli amici Puffi, ogni anno a settembre, in occasione della Giornata mondiale di pulizia delle coste, è fondamentale per sensibilizzare l’opinione pubblica sui rifiuti marini.

forte legame con la vita animale, il cui temperamento e i cui strani modi scuoteranno la routine quotidiana dei Puffi; e Foglia, la fata che non ha ancora il pieno controllo dei suoi poteri, destinata a sostituire Madre Natura.

fare acquisti. Il negozio web è gestito da TWG (The Wildflower Group), che lavora a stretto contatto con il team dei Puffi per attivare campagne uniche e dedicate a sostegno dei momenti chiave del marchio.

In questa nuova season, Grande Puffo, Puffetta, Quattrocchi, Tontolone e gli altri Puffi sono tornati per vivere ancora più avventure, più guai e più divertimento!

Audiovisivo

I Puffi sono apparsi per la prima volta in un’avventura di Johan e Peewit, I Puffi e il flauto magico, pubblicata sulla rivista belga di fumetti Spirou il 23 ottobre 1958.

Appuntamento al BLE per il Catwalk dei Puffi, martedì 20 alle 16.

Nel 2022, la quinta edizione della campagna #EUBeachCleanup si concentra sui giovani, sotto l’egida dell’Anno europeo della gioventù e nell’ambito del tema generale “uniti contro i rifiuti marini”: la generazione futura, le organizzazioni internazionali, i leader nazionali, le ONG e tutti coloro che vogliono impegnarsi, lavorando fianco a fianco per liberare i nostri oceani da questa piaga. Ancora una volta, i Puffi sono orgogliosi di partecipare e incoraggiano i loro partner e fan a impegnarsi sulla strada della sostenibilità, ad aderire alla campagna e a partecipare con un sorriso!

#EUBeachCleanup

sollevare i nostri clienti da ogni pensiero gestionale e organizzativo. Operiamo in quattro principali unità di business, che coprono diverse categorie interconnesse come Promotion, Loyalty, Toy, Licensing e altro ancora, realizzando prodotti Ininnovativi.questaepoca si richiedono competenze

Pea&Promoplast rappresenta storicamente un punto di riferimento del mercato per tantissime aziende, in diversi ambiti business. Quali servizi offrite oggi ai vostri clienti? Offriamo un servizio completo e specializzato, partendo dal processo creativo e fino alla produzione, in modo da

Pea&Promoplast, poliedrica società italiana con 40 anni di esperienza, sarà presente al BLE (stand D128) con tantissime novità per aziende e consumatori. LM ha intervistato il Presidente Gianluca Aprile di Cimia, per saperne di più sulla crescita e sulle prospettive future dell’azienda.

Come state lavorando per incrementare il settore digital?

Raccontaci com’è cresciuta l’azienda negli ultimi anni.

Interview96 PEA&PROMOPLAST

sempre più articolate e vengono proposti brief al limite del percorribile per tempi, prezzi e gestione delle risorse, aspetti che hanno creato decisi fallimenti. Ulteriori difficoltà sono nate dalla pandemia, che ha generato un mancato accesso alle aree produttive per lo più cinesi, e un implemento dei costi di logistica.

DELLALL’iNNOVAZiONESERViZiO’iNDUSTRiA

L’idea originale è stata quella di integrare la rivoluzione digitale in un settore come il loyalty, che sentiva l’esigenza di rinnovarsi. Desideravamo dare nuova vita ai prodotti fisici, aiutando le licenze a poter esprimere

Dal 2018 abbiamo iniziato un percorso di profonda ristrutturazione delle nostre procedure, rafforzando degli asset tecnologici e dotandoci di nuovo capitale umano, con un’età media più bassa. Queste scelte sono state volte al supporto della nuova area phigital, creando nella linea della continuità con il nostro storico passato un ponte tra il fisico e il digitale; il nostro progetto best seller TATA è divenuto in meno di due anni il riferimento tecnologico per la fruizione di contenuti per il mondo del publishing, e del toys.

Noi abbiamo gestito gli investimenti e gli accordi di produzione con un atteggiamento positivo, e così siamo riusciti a raggiungere e organizzare i migliori partner produttivi, in una coesione di interessi che hanno permesso di performare in maniera puntuale e credibile, rispettando sempre le richieste dei nostri clienti.

Ruggero Aprile e Gianluca Aprile di Cimia

L’obiettivo su cui siamo concentrati è rafforzare il management per preparare il gruppo a diventare una digital media company entro il 2026. Ci saranno nuove attività di data entry che accompagneranno le nostre produzioni, apportando ai clienti un servizio di esperienze sempre più profilate, a sostegno di tutti i brand coinvolti.

verranno immesse sul mercato le nuove proposte 4.0 che forniranno una “voce“ al mondo dei Peluche, e ci saranno alcune novità nel settore Toy, in collaborazione con una grande catena americana. Le proposte avranno connessioni a Google e Amazon, generando una vera rivoluzione!

Parlaci dei vostri piani per il 2023. Il 2023 sarà un anno molto sfidante, stiamo curando investimenti nel digitale e sostenendo nuove acquisizioni! Veniamo da un triennio di crescita a due zeri, con un fatturato raddoppiato negli ultimi due anni, vicino ai 40 milioni.

E per quanto riguarda la sostenibilità?

Interview 97

Siamo da sempre sostenitori di diverse iniziative per l’aiuto dei più piccoli e non solo, favorendo ogni anno localizzazioni differenti. Ci stiamo interessando a quello che succede in Ucraina, supportando eventi di raccolte fondi. Il Madagascar è senza dubbio uno dei paesi che amiamo e dove abbiamo costruito diverse attività di assistenza per scuole e villaggi locali.

Quali sono gli ultimi sviluppi del progetto TATA?

Al nostro stand BLE ci sarà la TATA Sound Experience, che permetterà di sperimentare dal vivo la ricchezza e l’innovazione del progetto.

Fra i primi obiettivi di Pea&Promoplast c’è quello di regalare un sorriso ai più piccoli, anche attraverso iniziative di beneficenza. Quali novità state programmando?

La sostenibilità, insieme all’innovazione, è un tratto distintivo del modello P&P degli ultimi anni. Siamo costantemente alla ricerca di nuovi materiali e processi

produttivi che riducano l’impatto dei nostri prodotti sull’ambiente. Una mission condivisa con la maggior parte dei nostri principali clienti, tra cui Unilever e L’Oréal, per i quali abbiamo già creato e prodotto articoli promozionali interamente con materiali Attualmenteecosostenibili.stiamocurando un progetto ambizioso per la realizzazione di un nuovo device per la purificazione dell’acqua, su commissione di un’importante multinazionale. La novità, su cui siamo al lavoro in collaborazione con la facoltà di Chimica del politecnico di Torino, vedrà luce nel primo quarter del 2023.

Le nuove tecnologie RFID e Nfc hanno reso possibile rinnovare l’attenzione sul mondo dei personaggi 3D con la realizzazione di un nuovo device TATA intuitivo, che ha dato voce a oltre 30 milioni di personaggi già realizzati sotto il brand Disney in collaborazione con Dea Planeta, leader del publishing collezionabile.

appieno le loro potenzialità, ottenendo con la fruizione dei contenuti aggiuntivi audio una maggiore performance e retention su prodotti maturi.

L’obiettivo negli ultimi tre anni era creare un insieme di dispositivi che facessero fruire in modo immediato contenuti, tramite formato digitale e prodotti. Per il 2023

PEA&PROMOPLAST si è dotata di una nuova struttura digitale che dall’inizio del 2022 si occupa, oltre che della progettazione, anche della costruzione di contenuti, fornendo un pacchetto completo di proposte e offrendo soluzioni strategicamente complesse in brevissimo tempo. L’ultima esperienza per un notevole leader nel toys ha visto la realizzazione di un giocattolo a brand che è stato introdotto sul mercato in soli 5 mesi, ed è diventato in Italia un bene best seller del Natale 2021!

Grani & Partners compirà vent’anni il 23 settembre, e stiamo organizzando una grande festa per celebrare questo importante anniversario! Siamo orgogliosi di tutto quello che abbiamo realizzato finora, abbiamo creato tanti successi di mercato grazie anche a un’esperienza commerciale ultraquarantennale. A livello familiare in ambito manifatturiero e licensing abbiamo mosso infatti i primi passi come Giocoplast, società nata nel 1980, e che successivamente è stata venduta a Giochi Preziosi nel 2000 (solo il ramo natalizio). Grani & Partners S.p.a. è stata fondata nel 2002, quando i fratelli Grani e Giochi Preziosi hanno unito le rispettive competenze rilevando l’attività di Giocoplast Promotion, e creando una società operante nel settore promozionale.

Massimo Gonzi, Enrico Grani e Marco Rossi

Star Wars Rollinz collection

Interview98 GRANI & PARTNERS

Quali considerate a oggi i vostri più grandi successi italiani e internazionali? In ambito nazionale nel loyalty sicuramente l’operazione Rollinz di Star Wars con l’Esselunga, un progetto audace che coniuga un prodotto a una delle più celebri licenze dell’entertainment. Altro lavoro significativo, i personaggi luminosi dei Flash Heroes con l’Eurospin. Per il comparto edicola, siamo fieri dei Gormiti e dei Cuccioli Cerca Amici. Per il partwork, proseguiamo nei lanci con DeAgostini per prodotti collezionabili con Ferrari e PerLamborghini.iprodotti

artigianali. Nel 1980 la famiglia Grani ha deciso di sviluppare le ottime relazioni con la Cina, investendo anche in prodotti diversi che provenivano da questo paese, spostandosi con Giocoplast nel Toy. Attualmente continuiamo a coltivare produttive collaborazioni con l’Asia.

In quest’ultimo settore Grani fornisce ai suoi clienti soprattutto (ma non solo) prodotti legati al mondo Automotive: la sede dell’impresa si trova infatti in provincia di Modena, nel cuore pulsante della Motor Valley. In occasione del ventesimo anniversario della società, LM ha intervistato il CEO Enrico Grani per ripercorrerne i grandi successi e per parlare delle ultime novità.

Da sempre avete relazioni con l’estero, e in particolare con l’Asia. Ci vuoi raccontare di più? Anche in questo caso abbiamo rapporti storici, che abbiamo seguitato a coltivare. La mia famiglia ha iniziato a commerciare con l’Asia nel 1960, importando budelli per i salumi. Mio nonno è infatti fra i fondatori di Casa Modena, azienda italiana nata nel 1948, leader nella produzione di salumi

Grani & Partners è una delle aziende italiane di riferimento per i prodotti Kids, nelle aree Loyalty & Fidelity, Publishing, Promozionale e Partwork.

Grani & Partners festeggia nel 2022 il suo ventesimo anniversario. Un fantastico traguardo, costellato di tanti trionfi...

internazionali, cito gli Stikeez, che hanno stravolto le regole dei programmi di Loyalty, rimpiazzando i gadget 2D utilizzati fino a quel momento con un premium 3D divertente e giocabile, rispettando al tempo stesso i budget del cliente. Abbiamo venduto quasi 1 miliardo di pezzi in 30 paesi. Altra operazione importante, i lanci a Taiwan con 7-Eleven riguardanti le vendite di prodotti automotive della MotorValley.

Promotica ha acquisito di recente l’80% di Grani & Partners. Che cosa vi riserva il futuro?

Siamo molto contenti di unire le nostre vibranti energie all’entusiasmo e alla competenza di Promotica e, integrando le rispettive specializzazioni, siamo sicuri di poter costruire un eccellente futuro.

VENT’ANNi Di iNCREDiBiLi SUCCESSi MONDiALi

Ferrari scala 1:8

Come si è modificato il vostro lavoro in questi ultimi anni, e quali sono le sfide attuali?

Insieme continueremo a sviluppare l’offerta loyalty nei settori Kids promotion, Automotive e Industry. Promotica, focalizzata sul mondo adulto, ha trovato nella nostra esperienza nel settore Kids il suo complemento ideale. Abbiamo in mente accordi di distribuzione su nuovi mercati, grandi acquisizioni e un’integrazione crescente dell’intelligenza artificiale nei processi di valutazione.

Flash Heroes collection

le più grosse società del food a livello nazionale e internazionale.

Il nostro lavoro è diventato più organizzato, si può improvvisare di meno. Bisogna seguire determinati parametri, tenendo conto di tanti strumenti in più a cui fare riferimento. I cambiamenti non ci spaventano, da quando siamo in questo mercato abbiamo potuto constatare che il lavoro si modifica continuamente. Abbiamo sempre affrontato e superato molteplici prove, e siamo pronti anche per quelle attuali e future. La nostra caratteristica principale è di saperci adattare con flessibilità, anticipando spesso le sfide presenti sul mercato e fornendo un valido supporto alle aziende. Grani apporta al mercato una specifica unicità che è la fusione di due competenze fondamentali in un’unica organizzazione.

Da una parte la comprovata capacità di sviluppo del prodotto, sia dal punto di vista creativo, sia dal punto di vista squisitamente manifatturiero, con un’esperienza trentennale in Cina e nuove produzioni in Europa, anche made in Italy; dall’altra una profonda conoscenza ed appartenenza al complicato mondo del licensing.

Paw Patrol Roller & Go collection

Interview 99

Stikeez collection

I castelli delle principesse collection

Continuiamo inoltre a collaborare con

Quali sono le vostre ultime novità nell’ambito automotive?

E per quanto riguarda il food?

Per noi è uno degli ambiti fondamentali, abbiamo quote nella Preziosi Food, il gruppo alimentare nato dalla fusione fra i marchi Dolci Preziosi (ora di proprietà di Cerealitalia) e Salati Preziosi, ai cui prodotti vengono abbinati gadget dedicati ai personaggi più amati dai bambini, come Dragon Ball, Hello Kitty, Peppa Pig, Winx etc.

su progetti ambiziosi, e in particolare abbiamo una potentissima novità che a breve presenteremo sul mercato e che coinvolgerà sempre l’Asia.

L’automotive è uno dei settori per noi molto prosperi. In estremo oriente abbiamo sviluppato programmi promozionali per più di 5500 store con brand iconici come Ducati, Bugatti, Lamborghini, Ferrari... Oggi seguitiamo a lavorare

AUTENTiCiTÀ COMPETENZAE

Molte persone del settore ci hanno contattato e stiamo valutando le loro proposte. Nel campo dei giochi editoriali, ci sono alcuni grandi partner in tutta Europa. Abbiamo iniziato a discutere con alcuni di loro e continueremo i colloqui alla Brand Licensing Europe.

Lavoriamo in Italia con Rai Com, abbiamo un agente nel Regno Unito che gestisce il

Interview100 MILLIMAGES

Nord Europa e noi ci occupiamo dei diritti nel Sud Europa. Ci concentreremo solo su alcune categorie: giocattoli, editoria e abbigliamento da notte. È importante orientare il programma di licensing in base al potenziale dello show.

Quali nuove produzioni ha in programma Millimages per il 2022 e per i prossimi

Con il nostro team e la guida del fondatore Roch Lener, stiamo interamente ripensando l’impresa, mantenendo competenza e qualità in primo piano. Abbiamo sette divisioni aziendali. I team di sviluppo e produzione creano regolarmente nuove IP, per venderle ai canali televisivi di tutto il mondo. Il nostro team di vendita è attivo in 196 dei 198 territori liberi disponibili a livello globale. Le nostre divisioni marketing e social network sono estremamente importanti. Gestiamo circa 47 canali YouTube. Molang, la nostra IP più importante, ha totalizzato 21 miliardi di visite su GIPHY. Come produttore, ritengo che abbiamo l’obbligo di comunicare messaggi positivi alla società. Per questo ci piace lavorare su un’IP come Molang, che si basa sulla gentilezza e su valori importanti come la neutralità di genere e il non giudizio. Abbiamo anche divisioni per l’ecommerce e, naturalmente, per il licensing e merchandising.

Ci stiamo concentrando sulle stagioni 5 e 6 di Molang e sulla stagione 2 di Pirata e Capitano, in coproduzione con la società italiana Aliante. Questa serie ha una protagonista femminile audace, una piratessa bambina, ed è estremamente divertente, con uno splendido lato artistico.

Non abbiamo mai trattato tutte le IP allo stesso modo. Alcuni programmi funzionano molto rapidamente quando lo show è in onda, e sono ideali per proposte a breve termine. Alcuni show non sono in grado di sostenere un programma di licensing. Vendiamo spettacoli televisivi in tutto il mondo dal nostro enorme catalogo

Quali sono i piani di licensing per Pirata & Capitano?

Molang - Stagione 5

Marina Narishkin

anni?

Lo sviluppo di ogni IP richiede molto tempo. Per costruire le vostre nuove IP applicate una strategia simile a quella per Molang, o Pirata e Capitano, oppure state lavorando su qualcosa di diverso a seconda della property?

Nel 2021 Lei è diventata Direttrice generale di Millimages. Da allora, come ha utilizzato la sua grande esperienza nel settore per sviluppare l’azienda?

LM ha intervistato Marina Narishkin, General Manager di Millimages, uno dei più esperti produttori televisivi per ragazzi, per saperne di più sulle strategie di licensing dell’azienda.

Interview 101 che copre diversi target, dai bambini agli adulti.

Penso che l’animazione e i contenuti continueranno a essere importanti, perché vengono create continuamente piattaforme nuove. Ma questo processo è in fase di assestamento, sarà necessario

Il metaverso sarà come una replica di ciò che facciamo nella realtà, senza tutti gli inconvenienti del caso. Avremo avatar con il nostro stile e il nostro aspetto, che diventeranno sempre più realistici grazie alle registrazioni delle telecamere in tempo reale.

In che modo Millimages sta sviluppando gli NFT e la sua presenza nel Metaverso?

adattarsi continuamente e seguire i cambiamenti del mercato.

Quale visione generale ha per il futuro del settore dell’animazione?

Abbiamo assunto persone per gestire gli NFT, che per noi rappresentano un reddito aggiuntivo e una fonte promozionale. Nel 2022 pubblicheremo una serie di NFT. Lo faremo con diverse IP per testare le cose, il che fa parte del nostro DNA di creatori di media.

Abbiamo un’altra IP in fase di sviluppo, Lascars. È un iconico programma francese, realizzato 15 anni fa. Parla di diversità ed è molto divertente, con un umorismo adatto agli adulti. Rilasceremo un film in live action, un secondo film d’animazione e la terza stagione della serie animata. In questo caso il programma di licensing è dedicato ad apparel, publishing e musica.

Come vi coordinate con i vostri agenti di licenza in tutto il mondo?

che amano le nostre properties e comprendono appieno il nostro DNA e la nostra Cerchiamovisione.dimantenere un alto livello di comunicazione, creando alleanze tra i vari agenti. Forniamo style guides aggiornate, in modo che gli agenti abbiano sempre materiale di tendenza per sviluppare le loro proposte. Sul fronte digitale, forniamo anche numeri significativi e interazione con Instagrammers e YouTubers. Gli aspetti tecnici della gestione degli agenti sono molti, ma la cosa più importante è tenerli molto vicini, come una famiglia.

Il metaverso è un’area in cui dobbiamo mantenerci agili e consapevoli, ma non possiamo trascurare il lato retail, perché alla gente piace ancora fare shopping.

Molang è nato come doodle in Corea ed è diventato uno show televisivo proprio grazie al nostro programma di licensing. Abbiamo mantenuto l’ufficio coreano come partner e Hye Ji Yoon, che ha creato il primo design del personaggio, fa parte del nostro team.

Freshhoods Capsule Collection

Sono stato un agente per molti anni e so che ci sono molte conoscenze ed esigenze diverse a livello locale, e che le tempistiche nei vari Paesi non sono le stesse. Nella concessione di licenze è necessario avere creatività e flessibilità, altrimenti si rischia di uccidere una property. Abbiamo agenti in tutto il mondo

Dopo il successo degli artisti computerizzati e del 3D/CGI, c’è stato un ritorno al 2D e allo storytelling eccellente. Il pubblico che consuma contenuti online reagisce molto rapidamente, quindi bisogna essere autentici. Il Covid ha spinto tutti a mettere in discussione la propria vita, con una nuova ricerca di valori. Credo che sia positivo anche per il licensing, perché da contenuti di qualità nascono prodotti di qualità. Infine, dobbiamo prestare attenzione alla nostra impronta di carbonio.

Pirata & Capitano mockup

Huei-Hsien: NPM possiede una delle più rinomate collezioni d’arte cinese che

Per saperne di più, LM ha parlato con tre responsabili di NPM: Wendy Wu-Yun Mao, esperta di gestione delle proprietà intellettuali presso il Dipartimento Licenze, Huei-Hsien Lin, esperta di storia dell’arte, ex curatrice dei programmi educativi ed espositivi, attualmente impegnata nel Dipartimento Licenze, e Ryo Hsiao di So-net Entertainment Taiwan, agente del marchio NPM.

DAi MANUFATTi CiNESi AL MERCHANDiSiNG iSPiRATO

Ryo Hsiao

ammonta a circa 700.000 pezzi, tra cui dipinti, calligrafie, giade, vasi di bronzo, arte buddista, ceramiche e altre arti decorative, libri rari e documenti imperiali. La collezione è in gran parte costituita dalla raccolta d’arte imperiale cinese costruita nel corso dei secoli e quindi credo sia giusto dire che NPM contiene alcune delle più belle e raffinate opere d’arte cinesi. La reputazione della nostra collezione ci ha permesso di collaborare con molti partner in iniziative di licensing negli ultimi decenni.

Il National Palace Museum è uno dei luoghi più importanti della cultura cinese. Può dirci concisamente che tipo di opere ospita?

Il National Palace Museum ha iniziato a sviluppare il marchio del museo nel 2020. Da dov’è nata questa decisione e quali sono i risultati ottenuti finora?

La nostra collezione non è l’unico punto di forza. Poiché NPM si occupa da molto tempo del licensing, il museo ha una politica aperta e trasparente per le licenze. Combinando i due aspetti, riteniamo di essere un ottimo candidato per le partnership.

Wendy Wu-Yun Mao

NATIONAL PALACE MUSEUM TAIPEI

Huei-Hsien Lin

Interview102

Il National Palace Museum (NPM) di Taipei, Taiwan, è uno dei musei d’arte più famosi al mondo, che possiede i più raffinati e preziosi manufatti cinesi, ben 700.000 pezzi. Grazie alla collaborazione con agenzie come So-net Entertainment e ARTiSTORY, il National Palace Museum sta attualmente incrementando la propria offerta di prodotti su licenza, per rivolgersi a un pubblico globale.

Wendy: All’Hong Kong Licensing Expo

del 2020 ho incontrato uno specialista di collezioni digitali e accesso libero di Europeana, che ha tenuto una presentazione sui musei e l’accesso aperto nel mondo. Abbiamo però incontrato alcuni ostacoli quando le entrate del museo sono diminuite notevolmente a causa delle licenze libere. Abbiamo discusso su come affrontare questo problema, ma apparentemente non è stata raggiunta alcuna conclusione pratica. Poiché anche le royalties di NPM sono diminuite a causa della politica delle licenze libere

So-net Entertainment Taiwan è una delle società del gruppo Sony, che si è dedicato all’industria dell’intrattenimento per molto tempo, come si può vedere dalle varie IP rappresentate e dalla Licensing Expo di Las Vegas. NPM ha pianificato di sviluppare un’immagine giovane ed energica del marchio e pensiamo che l’entertainment sia un buon punto di partenza. Abbiamo utilizzato la nostra esperienza nello sviluppo di contenuti di intrattenimento per espandere il marchio NPM nel mondo.

e dell’impatto del COVID-19, abbiamo gradualmente constatato che il supporto degli agenti potrebbe essere uno dei metodi più efficaci per alleviare questo Inproblema.basealle esperienze di molti musei globali, gli agenti possono aiutare realtà come le nostre sotto vari aspetti. Per esempio, nella vendita di prodotti e pubblicazioni, nel contribuire a collaborazioni commerciali e persino nel rebranding del marchio del museo, a seconda degli accordi con l’agenzia. Se si dispone di un agente dedicato al proprio marchio e alla sua storia, non solo si otterrà un maggiore volume di affari, ma si aumenterà anche l’awareness e la reputazione del brand. In queste circostanze, la concessione di licenze aperte non è un fattore negativo per l’aumento delle royalties, ma piuttosto uno strumento promozionale che consente al museo di far conoscere la propria

prodotti d’uso quotidiano, che possano accompagnare le persone nella loro routine. Vorremmo che il prodotto quotidiano entrasse nelle case di tutti. Non solo come souvenir o regalo, ma come prodotto pratico e utile da usare ogni giorno. Grazie a queste collaborazioni, NPM può entrare in contatto con chiunque e con qualsiasi marchio nel mondo.

collezione a un mercato più ampio. Attualmente abbiamo 2 agenti attivi in diverse regioni del mondo. La connotazione del marchio NPM è stata ampiamente sviluppata e persino modificata, in una certa misura, grazie ai loro sforzi.

Interview104

Nel prossimo futuro, alcuni collezionabili digitali e giochi potrebbero essere i nostri prossimi prodotti potenziali, e accogliamo con favore ogni tipo di nuova idea per reinterpretare la collezione NPM.

Otto cavalli

La prima cosa che abbiamo co-creato con NPM è il pacchetto “strumenti e modelli di business” dopo essere diventati agenti di NPM. Insieme a NPM, abbiamo trascorso quasi un anno a progettare la style guide del brand NPM, che è uno strumento molto importante per il business delle licenze. Per quanto riguarda il business model, ci siamo uniti al nuovo modello di “agente del marchio” di NPM e abbiamo

Dal 2020, So-net Entertainment si occupa di espandere il brand licensing del Museo. In che modo So-net, una società di intrattenimento, si occupa delle licenze artistiche per NPM? Quali obiettivi sono stati raggiunti in questi due Ryo:anni?

Ad esempio, ARTiSTORY, il nostro agente per l’UE e gli Stati Uniti, ha progettato una serie di style guides colorate e vivaci a partire dai dipinti in bianco e nero; mentre So-net, il nostro agente per Giappone e Corea, ha preferito uno stile più grazioso per soddisfare le esigenze del mercato. Il nostro approccio è quello di creare

L’NPM possiede la più ricca e preziosa collezione di opere d’arte dell’imperatore. Tuttavia, l’NPM fa parte del settore governativo, quindi non ha la stessa flessibilità delle aziende private. In qualità di agente, noi portiamo al museo le connessioni commerciali e forniamo loro le intuizioni del mercato, mentre NPM ci restituisce le risorse e le conoscenze sulla storia dell’arte cinese, creando così una

Grazie alle abbondanti risorse di NPM sulla storia dell’arte cinese e agli sforzi di Huei-hsien e Wendy per introdurre e trasformare i manufatti per noi, le guide di stile sono ora la base fondamentale per garantire collaborazioni di ogni tipo. Nel frattempo, si stanno sviluppando altre collaborazioni globali con NPM attraverso questo nuovo modello di agente per il marchio.

pubblica, riceviamo sempre più royalties da queste collaborazioni, il che allevia la nostra pressione sulle entrate annuali. Questi sono gli obiettivi della nostra collaborazione con So-net, che si stanno già gradualmente realizzando. Siamo felici di questi risultati e accogliamo con piacere ogni opportunità di collaborazione con altri agenti o marchi.

Per quanto riguarda i traguardi raggiunti, il più famoso è la candidatura agli International Licensing Excellence Awards di quest’anno. Ha dimostrato che i nostri sforzi con NPM per sviluppare il nuovo modello di agente del marchio non solo sono fattibili, ma hanno anche successo. Poiché abbiamo la pietra miliare NPM X Snoopy, sarà molto più facile per noi negoziare collaborazioni con altre IP globali, perché ora abbiamo un esempio persuasivo e storie da raccontare.

Piattino smaltato dipinto in oro con figure occidentali

Orologio da tasca europeo smaltato con intarsi di perle

elaborato ulteriormente i casi che abbiamo portato a NPM.

Bella primavera

Wendy: La prevendita del calendario da tavolo NPM X Snoopy 2023 è appena iniziata. La versione 2022 è stata nominata quest’anno da Licensing International per i Licensing Excellence Awards, quindi non vediamo l’ora che arrivi il calendario

situazione vantaggiosa per entrambi.

Quali saranno i prossimi beni dedicati ai Peanuts? Saranno interessati altri personaggi oltre a Snoopy?

Wendy: Dal punto di vista di NPM, siamo lieti di vedere che è stato sviluppato un nuovo modello nell’era della pandemia. Gli agenti del marchio rappresentano per noi l’opportunità di rilanciare l’immagine di NPM. Grazie alle capacità degli agenti nel campo del design e del marketing, le immagini più giovani, attuali e alla moda di NPM possono essere trasmesse a un mondo più ampio. Oltre alla pubblicità

Interview 105

Vaso angolare in rame con flange dorate e decorazione a smalto

Interview106 invitate a contattarci.

In secondo luogo, vorremmo incrementare le nostre categorie di prodotti, suddividendo la classificazione esistente. Ad esempio, stiamo cercando di produrre un libro digitale in AR che racchiuda anche l’idea di regalo. Può essere considerato come un dono fantasioso e allo stesso tempo anche come un interessante libro di storie con effetti AR. Ci sono anche altri tipi di prodotti con effetti divertenti ed educativi, come i giochi da tavolo, che sono in fase di sviluppo. Qualsiasi idea creativa per reimmaginare gli antichi manufatti cinesi della collezione NPM è Infine,benvenuta.non vediamo l’ora di collaborare con altri musei del mondo, in particolare con quelli di cultura occidentale. Crediamo che il valore dei musei possa essere ottimizzato attraverso joint ventures cross culturali, realizzando una win-win situation.

2023. Contemporaneamente verranno rilasciati altri prodotti derivati di uso quotidiano, sviluppati anche a partire dalla style guide di NPM X Snoopy. Inoltre, alla fine di quest’anno verrà pubblicato un “libro regalo” molto creativo, che unisce il concept di regalo e di libro con effetto AR. Per quanto riguarda gli altri personaggi, abbiamo incontrato diversi marchi al Licensing Expo di Las Vegas, ma a causa degli accordi di riservatezza, non è conveniente condividere ulteriori informazioni in questo momento. Quello di cui siamo certi è che Snoopy non sarà per noi l’unico personaggio, si tratta piuttosto di un inizio per aprire una nuova pagina nel nostro settore delle licenze d’arte.

Tazza d’oro con decorazioni in smalto dipinto Cavolo di Giada

Quali nuovi prodotti su licenza vi piacerebbe realizzare per i bambini? Huei-Hsien: In futuro vorremmo vedere più testi per bambini, non importa se libri di racconti, romanzi fantasy, libri a colori o fumetti. È importante che NPM si rivolga a un pubblico giovane e vorremmo che i bambini si appassionassero al museo grazie a storie interessanti. Recentemente abbiamo creato un libro di fiabe intitolato

Snoopy traveling in the NPM in search of his friend. Si tratta dell’unica pubblicazione su licenza dei Peanuts a Taiwan negli ultimi anni. Sono stati compiuti enormi sforzi per realizzare questo libro, sperando che possa mostrare il nostro interesse e la nostra flessibilità nelle pubblicazioni per Nonbambini.vediamo l’ora di collaborare con editori e autori di ogni genere per realizzare questo obiettivo.

Quali sono le vostre aspettative sul mercato globale delle licenze per i prossimi mesi e per il 2023? Huei-Hsien e Wendy: Innanzitutto, stiamo cercando altri agenti nel mondo, che sviluppino opportunità commerciali con noi a livello globale. Tutte le agenzie con esperienza nella rappresentanza di marchi museali interessate a diventare agenti per NPM al di fuori di Taiwan sono

ELASTIKORPS FIGHTER – I NUOVI STRETCHABILI DI CICABOOM HANNO INVASO IL MERCATO!

“Oltre la Dynamic Pose la serie Fighter rappresenta per il brand Elastikorps una

Gli Elastikorps Fighter sono stati progettati infatti per superare la “rigidità” di posa tipica del personaggio stratchabile e migliorare tramite il “Dynamic Pose Development” la giocabilità di ogni personaggio.

vera novità dal punto di vista dell’offerta merceologica” riprende Fantino. “Volevamo creare da molto tempo una collezione che fosse più piccola, più tascabile rispetto ai classici Elastikorps ma allo stesso i nuovi prototipi erano troppo dirompenti per le dimensioni canoniche. Abbiamo quindi deciso di farli entrambi”

La serie degli Elastikorps Fighter uscita

Gli Elastikorps Fighter, infatti, sono racchiusi in due collezioni: una con i personaggi da 7 cm, la Nano Size, ed una da 16 cm, la Giga Size, che rivoluzionano le classiche dimensioni da 14 cm a cui l’azienda ci aveva abituato. Ognuna delle collezioni contiene personaggi curatissimi a livello di dettagli e punti colore a cui si aggiungono i super richiesti rari e ultra-rari glow in the dark, gold e silver.

A completamento delle collezioni Cicaboom ha deciso di confermare il marchio distintivo del brand Elastikorps: 7 personaggi Maxy Size da 23 cm. Di cui 2 in esclusiva per i canali web.

Gli Elastikorps: un prodotto di successo per un’azienda in continua evoluzione

Elastikorps Fighter una collezione per tutte le dimensioni

News108 CICABOOM

Durante l’estate 2022 la nuova serie di stretchabili dell’azienda genovese ha completamente sommerso il mercato italiano di prodotti con due collezioni dalle caratteristiche altamente innovative per il segmento di riferimento: Elastikorps Fighter Giga Size e Nano size.

“Le novità principale che abbiamo voluto introdurre nella serie Fighter è stata una rivoluzione dal punto di vista dello sviluppo del prodotto” ci racconta Fulvio Fantino CEO dell’azienda.

in Italia è la numero 1 ma l’azienda ha già in pipe-line il rilascio della 2 che, visto il grande successo ottenuto sul territorio nazionale, uscirà in contemporanea su diversi mercati e attraverso diversi canali di vendita confermando un consolidato approccio multy country e multipiattaforma.

“Sono molto soddisfatta della resa finale di questo innovativo sistema di sviluppo delle pose perché utilizzandolo nella linea produttiva siamo riusciti a valorizzare a pieno quello che era il progetto dei Fighter: creare degli stratchabili con cui i bambini potessero ancora di più liberare la loro fantasia”. Prosegue Elisabetta Insile, creative director dell’azienda.

Nicoletta non si è fermata ai libri e ha iniziato a collaborare con varie aziende. In passato ha già lavorato con l’Unicef per illustrare biglietti di Natale ed è stata disegnatrice di varie linee di abbigliamento neonato della Benetton. Dal 2014 sono state sviluppate 15 linee di prodotti per l’infanzia personalizzati con La Nuvola Olga, per la linea Crescendo a marchio COOP, presenti in 1500 punti vendita in Italia. La collaborazione è tutt’ora attiva con continui nuovi lanci di prodotto.

Giulio Coniglio a cura di Franco Cosimo Panini

Un nuovo successo

Nicoletta Costa è l’autrice e illustratrice per bambini numero uno in Italia ed è molto apprezzata anche a livello internazionale. Negli ultimi anni sta ampliando il suo lavoro collaborando sempre più con aziende del settore kids.

Illustrabimbi x Nicoletta Costa

Nicoletta Costa

News110 NICOLETTA COSTA

Dal 1980 Nicoletta Costa incanta lettori di tutto il mondo con una serie di personaggi che fanno parte ormai dell’immaginario collettivo di tante generazioni di bambini: Nuvola Olga, Giulio Coniglio, Albero Giovanni, Strega Teodora, e – più recentemente - Orso Blu sono solo alcuni dei nomi nati dalla fantasia dell’illustratrice e che l’hanno resa nel tempo l’autrice più attiva e apprezzata nella nicchia felice dell’editoria per bambini e ragazzi, con più

di 500 libri pubblicati. I partner editoriali in Italia sono molteplici, fra questi Edizioni EL con Einaudi Ragazzi ed Emme Edizioni, Franco Cosimo Panini, Mondadori, Giunti e Gallucci.

LA DCRESCSTRAORDiNARiAiTADELMONDOiNiC

Il suo mondo è straordinariamente cresciuto negli ultimi due anni. Nel periodo del Covid è stata fra le primissime illustratrici che ha messo a disposizione on line i suoi disegni da scaricare, stampare e colorare. Questo gesto sentito ha permesso a molti bambini, genitori e imprese di conoscere e approfondire il suo lavoro, ritrovando nell’autrice autenticità e semplicità, valori molto ricercati durante e dopo la pandemia.

Dal 2020 il suo rapporto con le aziende si è intensificato, partendo da un bel debutto nel mondo del giocattolo. È stata scelta come testimonial di punta di una delle principali aziende italiane del gioco educativo, Ludattica, che ha ideato una linea ispirata ai suoi personaggi e che ogni anno vede l’uscita in media di 20 nuovi prodotti per giocare e imparare con Giulio Coniglio e Nuvola Olga

Nel 2021 ha raggiunto un’ulteriore notorietà grazie al grande successo della

Un Gioco di Giulio Coniglio con Ludattica

nuova serie TV Rai Nina & Olga - prodotta da Enanimation - di cui è direttrice artistica ed ispirata al suo personaggio cult, La Nuvola Olga. Nello stesso anno l’autrice avvia la collaborazione con diverse aziende del settore Kids e viene inserita nella classifica Forbes delle 100 donne italiane di successo. Nicoletta firma in più la prima linea dedicata di abbigliamento artigianale di alta fascia, creata da Illustrabimbi, I tessuti di Nic, con cui l’azienda ha debuttato a Pitti Bimbo a gennaio

ottenuto sul mercato è dovuto, oltre alla riconoscibilità del tratto dell’autrice e dei suoi personaggi più noti, anche alla cura con cui i suoi prodotti vengono realizzati. Le immagini utilizzate non provengono da style guides o foto preformattate, ma l’artista lavora

L’enorme2022.successo

congiuntamente con il team creativo dell’impresa, dando vita ad articoli assolutamente nuovi, con design esclusivi per ogni azienda. Le aziende partner ideali per Nicoletta Costa sono quelle Made in Italy e contraddistinte da una forte artigianalità, che usano per i propri prodotti design originali e materiali di qualità, certificati e sostenibili. Per il futuro si sta programmando di collaborare anche con aziende internazionali, caratterizzate dalla stessa qualità.

La linea dei pannolini lavabili by Nappiness con Nicoletta Costa

Libro-Gioco de L’Albero Giovanni con Ludattica

Un interno di un libro de La Nuvola Olga a cura di EL Edizioni

News112

A giugno 2021 nasce il Nicoletta Costa Store, il cui obiettivo è creare un mondo

Album di Foto by Arcadia

Il Nicoletta Costa Store

Le collaborazioni 2022 Il 2022 ha visto la nascita di nuove meravigliose collaborazioni. Il dispositivo audio raccontastorie FABA ha aggiunto alla propria collezione di personaggi sonori i personaggi più amati di Nic, la Nuvola Olga e Giulio Coniglio. Con Arcadia Srl è stata realizzata la linea Il mondo di Nic con incredibili prodotti, dai fiocchi per la nascita fino ad arrivare a scarpine per il bebè, album fotografici, scatole, doudou, scalda-pancino, saponi vegetali e molto altro, tutto rigorosamente con la Nuvola Olga. La linea conta più di 15 referenze, disponibili in oltre 1000 punti vendita su territorio nazionale dal mese di giugno 2022.

per ora virtuale che si materializza in occasione dei principali eventi per bambini e famiglie, dove l’utente può vivere l’esperienza del mondo di Nicoletta grazie a tutti i prodotti proposti: abbigliamento, giochi, accessori, cartoleria, etc. Molti articoli sono già in vendita in diversi negozi italiani.

Per Saperne di più E-mail info@nicolettacostastore.com E-mail nicolettacosta.licensing@gmail.com Sito Facebookhttps://www.nicolettacostastore.com/https://www.facebook.com/nicoletta.costa.autore

Con Nappiness è nata una linea di pannolini lavabili con 7 diverse fantasie; con Dida sono stati lanciati sul marcato una ricca linea di giochi educativi in legno; con Fabe sono stati appena presentati al retail set di cuscini e lenzuola per neonati. Polo Ovest torna con lenzuola matrimoniali e singole con i mitici Gatti di EntroNicoletta.l’anno verranno inoltre annunciati tre nuovi accordi per la gioia dei piccoli fans e non solo.

I partner futuri troveranno nel mondo di Nic non solo competenza e qualità, ma un modello di vendita, con una rete on

News 113

La Nuvola Olga con FABA

Il Metro di Arcadia con Nuvola Olga

Sul sito e-commerce, oltre alle sezioni dedicate ai libri e giochi dei vari partner editoriali, e alla linea di abbigliamento, si può trovare La cartoleria di Nic con i quaderni in carta riciclata di Arbos, gli astucci, portapenne, etc. È poi presente una serie di prodotti artigianali, personalizzabili, sia per bambini che per adulti, con le stampe dei mitici personaggi dell’illustratrice. Dato che le Maestre da sempre seguono e apprezzano Nic, è stato anche creato il brand Maestra, che si è attestato come quello più apprezzato nelle scuole, con prodotti customizzabili come i camici da maestra, ma anche tazze, magliette, shopper e molto altro.

Illustrabimbi x Nicoletta Costa

line creata dello store, un ufficio stampa dedicato, l’estrema riconoscibilità del lavoro dell’artista, e una fitta attività di cross promotion, anche grazie alla presenza dell’autrice ai principali eventi nazionali del settore Kids. Dopo Pitti Bimbo, la Bologna Licensing Trade Fair/ Bologna Children’s Book Fair e il Salone del Libro di Torino, l’autunno 2022 sarà molto intenso con spazi ed eventi dedicati in occasione di Bimbinfiera, Lucca Comics, G! come giocare, e Più Libri Più Liberi

Mondadori, questa property può contare sulla preziosa collaborazione con Ludattica per la realizzazione di una linea di giochi educativi, che includono puzzle e giochi di ruolo, come Il Gioco della Gentilezza, che è stato uno dei bestseller per l’azienda lo scorso Natale. A Gennaio 2022 ha debuttato a Pitti Bimbo la primissima linea d’abbigliamento creata in collaborazione con Illustrabimbi e ispirata ai disegni di Nicoletta Costa. Tra gli altri partner, oltre a proseguire

la collaborazione con Kimbe per i live events, e con Musgummi per il costume character, ad inizio autunno arriverà sugli scaffali la linea plush, a cura di Plush Company. Questo nuovo prodotto sarà uno dei focus degli eventi dove Nina & Olga saranno presenti, come Lucca Comics and Games e G! Come Giocare. Infine, sempre in occasione di questi appuntamenti,

Nina & Olga Serie TV

Mondadori – Divisione Libri per Ragazzi ha lanciato, in concomitanza al debutto della serie televisiva, oltre 10 libri dedicati a questo nuovo titolo, di

Fronte TV, su Rai Yoyo verranno lanciati a breve nuovi contenuti, ovvero le Volamusiche: videoclip musicali animati accompagnati da un laboratorio musicale curato da Laura Carusino. Le musiche sono state realizzate ad hoc dalle Mammeinsol, associazione torinese che si occupa di musicoterapia per bambini.

Realizzata in 2D, per riflettere lo stile semplice e poetico dell’illustratrice, in Italia è trasmessa dal 2021 su Rai YoYo ed è disponibile anche su Raiplay, mentre da settembre 2022 è approdata anche su DeaJunior La prima serie ha raggiunto ottimi risultati di share ed è in corso il suo sviluppo in ambito internazionale.

Nina & Olga è la serie d’animazione (52x7’) per bambini co-prodotta da Enanimation Srl e Mondo TV Producciones Canarias, in collaborazione con Rai Ragazzi. Ispirata ai libri della Nuvola Olga di Nicoletta Costa, best-seller in tutto il mondo, e realizzata con la preziosa collaborazione dell’autrice, Nina & Olga segue le avventure di una bambina di 6 anni, Nina, quando inizia la scuola, insieme al suo compagno di classe e miglior amico, Teo, e la loro amica molto speciale Olga – una giovane e simpatica nuvola. Insieme si divertono e imparano come gestire le loro emozioni, dagli accadimenti di tutti i giorni.

Attualmente è in produzione la seconda serie di Nina&Olga (52x7’) sempre grazie ad Enanimation, in sinergia con il partner australiano Kreiworks, e dove Nicoletta Costa curerà sempre la direzione artistica, che sarà pronta da metà del 2023.

Il Gioco della Gentilezza di Ludattica

News114

cui tre realizzati a cura dell’autrice Nicoletta Costa: Nina & Olga. Amiche Speciali  e  Nina & Olga. Alla scoperta di lettere e numeri, In particolare, il volume Nina & Olga. Amiche Speciali racconta il prologo di quanto accadrà nella serie televisiva, ovvero il momento magico in cui la Nuvola Olga incontra per la prima volta Nina. Per il 2023 è previsto il lancio del quarto libro autorale di Nicoletta Costa ispirato al mondo di Nina & OlteOlga.a

ci sarà il debutto di un evento live dove saranno protagoniste Nina, la sua amica Nuvola Olga, e Laura Carusino, volto noto di Rai Yoyo e L’Albero Azzurro!

Eddie Harris è nato il 20 ottobre 1934 a Chicago, Illinois. Con la registrazione di oltre 70 album e la creazione di 7 libri di musica, si è evidenziato come artista jazz che ha suonato blues, rock, jazz fusion, straight-ahead, soul, funk grooves, dance, ballate, easy listening, world e musica per bambini. Era un uomo immerso nella musica: compositore, bandleader, esecutore, scrittore, innovatore, inventore e critico sociale.

le sue performance più importanti ci sono il Montreux Jazz Festival in Svizzera, il Soul to Soul in Africa occidentale, il North Sea Jazz Festival nei Paesi Bassi e i festival di Playboy e Monterey in California. Il musicista è entrato anche nel mondo dell’advertising, ad esempio grazie a un’azienda chiamata Frapp, che aveva uno dei pickup audio più sofisticati per i suoi strumenti a fiato.

LA MAGNiFiCA MUSiCA Di EDDiE HARRiS PER iL VOSTRO PROSSiMO PROGETTO CREATiVO

News116 SEVENTH HOUSE

Eddie Harris è stato un sassofonista jazz americano di talento, che ha lasciato un’eredità di musica ispirata.

Eddie era un grande musicista e un fantastico essere umano. Era un maestro ricco di talenti e un meraviglioso padre di famiglia. La sua scomparsa, avvenuta nel novembre del 1996, è stata una tragedia per familiari, amici e fan. Il suo contributo al mondo della musica sarà sempre apprezzato, riconosciuto e ricordato.

Per molti versi, la sua carriera incarna l’idea della sperimentazione e dell’autoapprendimento. Ha descritto come “morbido” il suo suono, che alcuni studiosi potrebbero identificare come parte della scuola di Stan Getz. Anche se questo può essere vero, Eddie si riconosce anche nella scuola del sassofonista Lester Young. Il lavoro pionieristico nell’elettronica musicale e l’efficace combinazione di diversi elementi di blues, R&B, jazz e funk hanno avuto un’influenza diffusa su quella che è generalmente considerata la musica di oggi.

Tra i successi di Eddie ricordiamo Freedom Jazz Dance, Dance, Listen here, Cold Duck Time, Compared to what. La musica di Eddie è stata coverizzata e campionata da innumerevoli artisti, tra cui, ma non solo, i seguenti: Jamiroquai, Macy Gray, DJ Jazzy Jeff and the Fresh Prince, Heavy D, ecc. Le sue opere sono state anche inserite in film e programmi televisivi molto popolari, da Casino di Martin Scorsese a Bates Motel di A&E e Vinyl di HBO. Più recentemente, le sue canzoni sono state utilizzate per queste produzioni di successo: Malcolm X e Muhammad Ali su Netflix (I’m Gonna leave you by yourself), il documentario

L’incredibile musica di Eddie, artista nominato ai Grammy, oggi continua a essere disponibile per ogni tipo di progetto creativo e sociale.

Eddie si è esibito in tutto il mondo in molti locali nazionali e internazionali, sale da concerto, partite dell’NBA e festival. Tra

di Miles Davis (Freedom Jazz Dance), la serie Amazon Sneaky Pete (Listen here), la stagione 9 di The Walking Dead (It’s alright now).

Anche le licenze fanno la loro parte!

Con lo slogan “Feel the Spirit”, il settore globale del giocattolo si riunisce nuovamente per la sua fiera principale. Tra l’1 e il 5 febbraio 2023, il commercio e l’industria si riuniranno al Centro Esposizioni di Norimberga per la Spielwarenmesse.

Il commercio di prodotti su licenza, in particolare, è tornato a crescere di importanza. La Spielwarenmesse è quindi la piattaforma giusta per tutti gli operatori

internazionali nel campo delle licenze. “L’argomento è di grande importanza alla Spielwarenmesse”, spiega Christian Ulrich, portavoce del comitato esecutivo della Spielwarenmesse eG. “Da alcuni anni lavoriamo a stretto contatto con il settore delle licenze perché sappiamo che esiste un grande potenziale per i giochi”.

Condivisione delle conoscenze ai LicenseTalks

Dai produttori di marchi leader alle startup innovative, verrà presentata ai visitatori una gamma stimolante, suddivisa in un totale di 13 categorie di prodotti. Il licensing è ancora una volta in evidenza quasi ovunque. I LicenseTalks e le LicensePreview completano l’offerta di prodotti e servizi. In generale, l’esperienza della fiera del prossimo anno sarà caratterizzata soprattutto dalla possibilità di incontrarsi di persona. L’attenzione sarà quindi rivolta alla scoperta delle nuove idee e tendenze con tutti i sensi e al confronto diretto tra espositori e visitatori.

Events118 SPIELWARENMESSE 2023

Negli ultimi anni il mercato dei giocattoli si è dimostrato molto resistente e si è espanso nonostante le turbolenze.

Una serie mirata di eventi incoraggerà un approfondito scambio di opinioni tra licenzianti e licenziatari, agenzie e operatori del settore alla Spielwarenmesse. Un punto focale è il Toy Business Forum nel

SCOPRiTE iL MONDO DEL LICENSING ALLA SPiELwARENMESSE Di NORiMBERGA

Christian Ulrich

padiglione 3A, che terrà un programma di presentazioni di alto livello su temi di attualità del settore. Anche in questo caso, i LicenseTalks si svolgeranno ogni mattina da mercoledì a sabato per tutta la durata della fiera. Esperti internazionali del settore dedicano il loro tempo alle ultime tendenze in materia di licenze, evidenziano preziosi esempi di best practice e forniscono consigli ai nuovi operatori.

Rafforzare i contatti

Scoprite i Toy Trends nella TrendGallery

Il Toy Business Forum terrà anche presentazioni giornaliere sui Toy Trends. Le tendenze del giocattolo saranno determinate in anticipo dal Comitato Internazionale delle Tendenze della Spielwarenmesse, composto da 13 persone. Esempi di prodotti rilevanti verranno esposti nella vicina TrendGallery. Questa ampia area espositiva con diverse isole tematiche dà vita alle tendenze giocattolo della Spielwarenmesse. Nella TrendGallery saranno presenti i candidati

Events 119

Per rendere il networking durante la fiera più efficiente e sostenibile per tutti i partecipanti, la piattaforma commerciale Spielwarenmesse Digital offre diverse funzioni pratiche per facilitare le discussioni. I contatti, ad esempio, possono essere filtrati e identificati in base ai loro interessi. Inoltre, dal 2023 la Spielwarenmesse Digital sarà disponibile tutto l’anno come rete di settore. Con tutte queste opportunità, Christian Ulrich guarda alla prossima

La LicensePreview rappresenta un ulteriore punto di forza della Spielwarenmesse. I licenzianti possono invitare contatti commerciali selezionati e presentare le loro ultime licenze in un’atmosfera esclusiva. Molte aziende rinomate e rispettate parteciperanno a questo evento.

Spielwarenmesse con ottimismo: “La risposta dei settori delle licenze e dei giocattoli è molto gratificante. I partecipanti non vedono l’ora di incontrarsi di nuovo di persona dopo tanto tempo e di assaporare ancora una volta la vera sensazione della fiera. “

e i vincitori del ToyAward 2023, il prestigioso premio per l’innovazione della Spielwarenmesse, assegnato in sei diverse categorie di prodotti.

L’industria è pronta a tornare al Brand Licensing Europe presso l’ExCeL London, dal 20 al 22 settembre 2022. Per l’occasione, alcune aziende partecipanti hanno condiviso con noi i loro progetti più recenti e futuri.

che offre ai fan uno sguardo sulla Casa Targaryen 200 anni prima degli eventi di Game of Thrones.

Warner Bros. Discovery -WBD (stand C171) ha in serbo una serie di contenuti d’intrattenimento di prim’ordine, che si inseriscono in un anno di celebrazioni globali per il centenario dello Studio, e si protrarranno per tutto il 2023. La potente line-up di BLE Warner Bros. Discovery presenterà contenuti entusiasmanti provenienti dal franchise DC, comprese le offerte cinematografiche, televisive e di animazione; nuovi ed emozionanti sviluppi dal mondo dei maghi e dai franchise di animazione, tra cui i più amati dai fan, Looney Tunes, Scooby-Doo, Tom e Jerry, The Powerpuff Girls di Cartoon Network, Rick and Morty di Adult Swim e altri ancora; nuove offerte dai nostri marchi leader sulla vita reale attraverso Discovery, Eurosport e Animal Planet, nonché nuove introduzioni su HGTV e Food Network che catturano le passioni del pubblico per lo sport, la sostenibilità e il lifestyle. L’attesissimo House of the Dragon di HBO, in lancio su HBO Max,

La WBD abbraccerà anche il centenario di WB nel 2023 attraverso merchandise esclusivo, collaborazioni e mashup, esperienze per i fan e persino una sbirciatina all’interno del caveau. Sarà una celebrazione completa delle storie, dei personaggi e dei mondi straordinari per cui Warner Bros. Discovery è conosciuta.

Events120

Per questa edizione, il BLE si è concentrato sul mercato francese, dando spazio a numerosi espositori dalla Francia. Tra questi c’è Le Petit Prince Licensing (stand C150). Nato nel 1943 a New York, Il Piccolo Principe è un fenomeno editoriale globale. Con oltre 5 milioni di copie vendute ogni anno nel mondo, il Piccolo Principe è anche il libro più tradotto del globo, con oltre 500 traduzioni ufficiali! Il libro è ora un marchio di fascia alta con cui aziende globali come IWC, Montblanc, Sofitel e Moleskine amano lavorare. Il Piccolo Principe è un brand trendy, alla moda e giovane e i licenziatari, come The Beast (Cina), l’hanno capito molto bene, seguendo le tendenze pur mantenendo la propria identità visiva e la qualità del

Di Rossella Arena

BLE

ANTEPRiMA BLE 2022

le opportunità di raggiungere i nostri consumatori sono più numerose che mai.

350 licenziatari e 15 agenti di licenza in tutto il Questomondo.amato personaggio festeggerà il suo 80° compleanno nel 2023, con una nuova serie televisiva The Little Prince and friends che sarà trasmessa

Alice Bernardi, Director of International Brand Licensing, Banijay Brands

Dalprodotto.2015, il marchio ha avuto successo nel mercato cinese, che ora rappresenta il 30% delle vendite internazionali. D’altra parte, in Paesi come l’India, ad esempio, dove esiste un grande potenziale, c’è ancora molto da fare per il marchio. Il Piccolo Principe viene presentato con successo in tutte le forme: mostre, musical e spettacoli teatrali, un film al cinema (23 milioni di spettatori e César per il miglior film d’animazione nel 2016), un museo in Giappone, un villaggio in Corea del Sud, un parco divertimenti in Alsazia, Francia, un negozio ufficiale a Parigi, ma anche bellissimi oggetti da collezione per i fan di tutto il mondo disponibili nel negozio online Ilwww.lepetitprincecollection.com).(https://PiccoloPrinciperappresentagiàpiùdi

Noi di Banijay Brands stiamo attivamente monitorando ed esplorando il comportamento e le tendenze dei consumatori, per garantire un’esperienza di acquisto ottimale per i nostri marchi. Dallo shopping in AR, che registra tassi di conversione enormi per i retailer, allo shopping vocale, che secondo le stime diventerà un settore da 40 miliardi di dollari entro la fine dell’anno, alle opportunità che stanno emergendo nello spazio del Metaverso, che elimina le frontiere per i nostri consumatori.

globalmente, un libro per l’anniversario che sarà co-pubblicato in tutto il mondo, nuovi prodotti ed eventi globali! Il Piccolo Principe c’è da quasi 80 anni e ci sarà ancora tra 80 anni: il marchio cerca costantemente di rinnovarsi con nuovi prodotti che corrispondano alla sua immagine di alto livello.

Sappiamo che quello delle licenze è un settore entusiasmante e veloce, che si innova costantemente per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei nostri consumatori. Uno dei maggiori cambiamenti a cui abbiamo assistito negli ultimi tempi è stato l’enorme aumento degli acquisti tramite e-commerce, con una previsione di crescita del settore del 50% entro il 2025. Questo non vuol dire che il retail tradizionale non sia ancora un pezzo importante del puzzle: nel 2020, nonostante le restrizioni del Covid, la nostra gamma con Arovo ha venduto oltre due milioni di pezzi in negozio, solo attraverso i negozi Action. Ma

Alice Bernardi

In quanto parte di Banijay, il più grande gruppo indipendente di creazione e distribuzione di contenuti per la televisione e le piattaforme multimediali, Banijay Brands (C130) si trova in una posizione incredibilmente fortunata per lavorare con alcuni dei marchi più noti al mondo. I nostri programmi, che ospitano i produttori televisivi più talentuosi del pianeta, intrattengono un

Questo settembre, Sony Pictures Consumer Products (PlayStation stall,

Uno dei nostri fiori all’occhiello è l’iconico format di cucina MasterChef. Prodotto in oltre 60 territori e con un pubblico globale di miliardi di persone, l’opportunità di lavorare con il marchio attraverso le licenze è enorme. Vantando già più di 90 licenziatari in tutto il mondo, abbiamo un robusto programma di licenze che comprende prodotti, giochi, editoria ed esperienze.

Poiché i consumatori di tutte le età cercano modi creativi per esprimere il loro fandom e sostenere i brand e i personaggi che amano, Sony Pictures Consumer Products continuerà a offrire una gamma unica di abbigliamento e accessori alla moda ispirati ai loro marchi preferiti, tra cui l’autentico equipaggiamento per le arti marziali di Century Martial Arts e gli entusiasmanti costumi e accessori per Halloween di Disguise, ispirati all’imminente lancio della Season 5 di Cobra Kai.

vasto pubblico globale.

C211) annuncerà una vasta collezione di prodotti su licenza, ispirati a una serie di IP classiche come Ghostbusters e nuove IP con fanbase in espansione come The Boys e Cobra Kai. I partecipanti al BLE e i fan potranno scoprire di più sull’espansione dei marchi Sony Pictures attraverso collaborazioni e programmi di licensing che spaziano in diverse categorie, dai giochi domestici e interattivi, alla moda, alla bellezza, all’editoria e molte altre ancora.

La potenza MasterChefdi

Oltre al nostro negozio di successo Amazon MasterChef, che è stato localizzato negli Stati Uniti e in diversi mercati europei, abbiamo recentemente stretto una partnership con il numero uno dell’e-commerce indiano Flipkart

Events 121

francesi del Gruppo Klépierre, ospiteranno una serie di eventi dal vivo denominati Playfood, volti a offrire a bambini e famiglie esperienze culinarie gourmet, accessibili, divertenti e condivisibili.

Edutainment Licensing (stand A188) è lieta di annunciare nuovi licenziatari per il programma di licensing Pantosaurus della NSPCC

Chefclub

phygital di Playfood, dove i visitatori potranno ottenere premi istantanei messi in palio dal centro commerciale, da Chefclub e dai vari partner coinvolti.

Nella categoria digital, l’ebook Pantosaurus and the Power of Pants è ora disponibile su Pickatale, un’app leader nel settore degli audiolibri e dei libri di fiabe per bambini da 0 a 12 anni.

Sony Pictures Consumer Products

Il brand PlayStation si sta evolvendo in modi nuovi ed entusiasmanti per offrire ai giocatori le esperienze più straordinarie possibili. Nel 2022, l’azienda si concentrerà sul rilascio di nuovi contenuti di intrattenimento basati sui popolari giochi di PlayStation Studios, tra cui il recente film Uncharted e l’imminente serie televisiva The Last of Us. Per estendere il fandom dal digitale al gioco fisico reimmaginato, Spin Master è stata nominata master toy license globale per il marchio PlayStation e per i titoli PlayStation di proprietà di SIE, tra cui God of War, Horizon Zero Dawn, The Last of Us, e svilupperà prodotti nelle categorie action figure, collezionabili, playset, peluche, giochi di ruolo, veicoli, RC, giochi e puzzle.

Events122

Poetic Brands, licenziatario specializzato nell’apparel, ha stretto una partnership per un’ampia gamma di capi di abbigliamento, tra cui daywear, nightwear e swimwear per bambini. I pionieri del marketing sociale Louis Kennedy, hanno stretto una partnership per il peluche Pantosaurus con chip sonoro che riproduce la colonna sonora di PANTS per la categoria promotion.

Mini peluche Pantosaurus

Gli eventi dal vivo Playfood faranno il giro della Francia a partire da ottobre e fino al 2023. Ogni evento durerà quattro giorni, da mercoledì a domenica, e sarà caratterizzato da tre aree dedicate, ognuna contrassegnata da un personaggio di Chefclub Kids e ognuna delle quali offrirà esperienze diverse legate al cibo. Ad esempio, al Maurice’s Diner le famiglie potranno divertirsi e partecipare alla realizzazione di divertenti e insolite ricette trompe l’oeil; laboratori ludici sul cibo; allegre battaglie culinarie in famiglia; casting per i Creator di Chefclub Kids; ed emozionanti dimostrazioni da parte di un influencer del cibo trompe l’oeil Durante l’evento sarà disponibile un gioco

Il nuovo video Read Aloud con l’attrice e ambasciatrice NSPCC per Childline Natalie Dormer è stato concesso in licenza dall’agenzia di contenuti digitali Little Dot Studios per il proprio canale YouTube Wizz

La campagna Talk PANTS di NSPCC, che ha come protagonista il simpatico

Chefclub (A190), il marchio leader mondiale nell’intrattenimento a tema gastronomico, e 10 centri commerciali

Una visita al Natural History Museum (NHM) di Londra regala una scintilla di magia, sia che si tratti della maestosa architettura, dell’imponente balena azzurra Hope che si vede all’ingresso, sia che ci si soffermi sulla collezione più varia al mondo di dinosauri e fossili, tra cui l’amato Dippy il Diplodocus. Oltre 5 milioni di persone visitano il Museo ogni anno, per un’esperienza immersiva nel brand; è un luogo di meraviglia e curiosità per bambini e adulti.

Lo status evergreen del brand offre una porta d’accesso per esplorare tutto ciò che riguarda il giocattolo: dalle classiche figure realistiche, ai playset e ai collezionabili, fino a spingersi oltre i confini dell’apprendimento STEM e del gioco di ruolo. I manufatti chiave della collezione - che si tratti di dinosauri, bestie preistoriche, mammiferi o animali spaventosi - sono sempre i preferiti dai bambini e sono stati tradotti in una serie di guide di stile orientate alle tendenze. Con la sostenibilità come componente chiave, il Natural History Museum sta cercando di collaborare con aziende in grado di coinvolgere i bambini attraverso giocattoli, articoli da regalo e abbigliamento e di avviarli sulla loro strada di “sostenitori del pianeta”.

Il Natural History Museum sta espandendo le categorie dedicate ai bambini

Events 123

dinosauro Pantosauro, aiuta i genitori ad avere semplici conversazioni con i propri figli per tenerli al sicuro dagli abusi. “Siamo entusiasti di lavorare con partner così meravigliosi per Pantosaurus”, ha dichiarato Denise Deane di Edutainment Licensing. “L’NSPCC protegge i bambini da oltre 100 anni e la concessione di licenze rappresenta un modo semplice per collaborare con una delle organizzazioni benefiche più conosciute e amate del Regno Unito”. Pantosaurus offre a licenziatari, rivenditori e ai loro clienti una meravigliosa opportunità di contribuire a mantenere al sicuro moltissimi bambini. Ogni sterlina raccolta contribuisce a finanziare la lotta a favore dell’infanzia.

Nel Regno Unito è già in atto una serie di partnership di successo per la concessione di licenze, tra cui collezioni di abbigliamento per bambini con Marks & Spencer e l’offerta Back To School di Blueprint Collections TSBA Group (A261), che è stata recentemente nominata agenzia di licensing internazionale di NHM, sta lavorando a stretto contatto con il museo per sviluppare il programma a livello globale, anche nell’ambito kids.

Odo

Bulldog Licensing (stand A202) ha un portfolio impressionante da esibire al BLE. Gli adorabili orsetti di Care-a-Lot festeggiano il loro 40° anniversario nel 2022 e il marchio rimane popolare come sempre, con un’awareness del 98% tra adulti e bambini. Negli ultimi mesi Care Bears™ è stato oggetto di numerose ed eccitanti collaborazioni per il consumer products, da una collezione di capi di lusso con il marchio di moda britannico Chinti & Parker, a una collaborazione con Snag Tights, che ha visto i consumatori mandare in crash il sito web del produttore a causa del volume di iscrizioni via e-mail alla collezione.

Una grande novità che ha fatto il suo ingresso sulla scena dei prodotti di consumo è l’acclamato giocattolo di Moose Toys, Magic Mixies. Il calderone magico è esploso sugli scaffali dei giocattoli lo scorso Natale, vendendo così rapidamente da diventare il prodotto con i maggiori incassi nella storia di Moose Toys. Dal lancio, Moose Toys ha ampliato il marchio con l’introduzione di Magic Mixies Mixlings, con un playset che seguirà quest’anno, insieme a una linea di giochi. Bulldog ha finora annunciato una partnership con Aykroyds TDP, che creerà collezioni nightwear, di intimo e da

Jewel (JBL)JewelnovitàannunciaBrandinglesueperlaBLEBranding&Licensing ha fatto organicamentecrescereilproprio roster in un portfolio diversificato e multiculturale di creator e influencer che raccontano storie avvincenti attraverso la loro arte. Le ultime aggiunte al portfolio includono Breathe Live Explore by Oris Eddu e Annie Quigley, una linea dedicata alla mindfulness e alla natura. Per Lolita®, brand con milioni di prodotti venduti in 40 Paesi, JBL ha recentemente

aggiunto il licenziatario Certified International per il lancio di ceramiche da tavolo nel corso di quest’anno, con ulteriori collaborazioni in corso. Il marchio Rachael Hale ha appena pubblicato una nuova collezione di immagini e di deliziosi elementi design di tendenza, che sicuramente rinvigoriranno il vostro amore per gli animali. Legacy pubblicherà in autunno il calendario da muro 2023. JBL ha registrato un aumento significativo delle collaborazioni con gli artisti. L’artista indipendente e influencer CatCoq ha recentemente lanciato la sua collaborazione con Contrado per la moda e l’arredamento sostenibile “Golden Hour”. La pluripremiata artista e influencer slovena Alja Horvat ha recentemente festeggiato il lancio della sua collaborazione con Jeruzalem Ormož, che ha visto una sua brillante stampa floreale sulla loro bottiglia di spumante Art JBLEdition.èorgogliosa di lavorare con una rete di subagenti di talento in tutto il mondo per concedere licenze a marchi e artisti importanti. La partnership più recente è stata quella con Locomotive Licensing per rappresentare il New York Botanical Garden, Planet Cat, Alja Horvat e Michael Storrings in PerEuropa.maggiori www.jewelbranding.com.informazioni:

Magic Mixies

Odo è una serie animata 2D/3D che va in onda su Milkshake – Channel 5. Wow! Stuff recentemente è diventato il primo licenziatario del bellissimo marchio prescolare. L’accordo sui giocattoli vedrà Wow! Stuff lanciare una linea completa di giocattoli dedicati al piccolo gufo dalle grandi idee. Wow! Stuff è affiancato dall’editore Macmillan Children’s Books che pubblicherà i primi albi illustrati nel Regno Unito nel marzo 2023. Mezzo secolo fa, da quando Cookie Monster, Elmo, Abby Cadabby e i loro amici sono arrivati per la prima volta sui nostri schermi televisivi, Sesame Street

Gus – The Itsy Bitsy Knight

Events124 è ancora uno dei programmi preferiti da adulti e bambini. I contenuti a marchio Sesame Street vanno ancora in onda ogni giorno su Tiny Pop con Elmo’s World, Super Grover 2.0 e Smart Cookies, e continuano ad attirare nuovi fan con i loro messaggi di amore, rispetto e gentilezza. Il master toy Just Play lancerà una nuova collezione nel 2023 e le vendite continuano a essere molto forti in tutte le softlines per tutte le età.

bagno per bambini basate sulla magica property.

Elmo e Cookie Monster - Sesame Street

Un nuovissima IP è Gus - The Itsy Bitsy Knight. Gus è un bambino di sette anni che sogna di diventare il più grande cavaliere del regno. C’è solo un minuscolo

Rocket Licensing (stand A205) si presenta al BLE con un portfolio di successo. È stata recentemente nominata agente licensing in UK per l’iconica coniglietta Miffy, preparando il programma di licenze per il Regno Unito per il 2023. Per il settore esperienziale, dall’11 luglio al 30 settembre Miffy sarà presente nella food hall giapponese Ichiba a Westfield London. Per celebrare il suo 85° anniversario nel

Godzilla - Travel Mug

Il 2024 segnerà il 70° anniversario del re dei mostri, Godzilla. Le celebrazioni, che dureranno un anno, inizieranno il 3 novembre 2023. L’impressionante lista

problema: Gus è un cavaliere piccolo piccolo! Il mondo medievale dei cavalieri incontra un tocco di modernità in questa serie, che ha come protagonisti un pony elettrico e una spada laser. Gus The Itsy

Il 2023 è il 30° anniversario del marchio familiare Horrible Histories. Tre nuovi libri saranno lanciati durante l’anno prossimo: l’editore Scholastic e Rocket hanno pianificato una campagna di marketing della durata di un anno per raggiungere bambini, genitori e famiglie.

Events 125 2023, il fumetto più longevo del mondo, Beano, è pronto per una campagna a 360° su scala nazionale. I partner di licenza per l’anniversario includono Rubies, Akyroyds, Spike Leisurewear, Cotton Division e Farshore, Gamebake, Eden Project, Outdoor Gaming, Visit Scotland e Scotrail

The Lumistella Company invita a scoprire il mondo incantato che va oltre il marchio The Elf on the Shelf. Le partnership e le piattaforme includono Netflix, Roblox, Hyde Park’s Winter Wonderland e Kellogg’s, mentre altre partnership nel Regno Unito e in Irlanda saranno annunciate nel corso dell’anno. Il portfolio per il consumer products copre un’ampia gamma di categorie ed è in corso lo sviluppo di prodotti con H&A per gli articoli da toilette, Aykroyd & Sons per il nightwear, Dennicci per l’abbigliamento per bambini, Dreamtex per la biancheria da letto e Thornycroft per i prodotti dolciari, il cui lancio è previsto per il 2022, mentre il marchio si prepara a un Natale più grandioso che mai.

Fuzzballs - Ramen Noodles t-shirt

Fuzzballs keychain

The Elf on the Shelf Artist Pad by Alligator

Bitsy Knight va in onda tutti i giorni su Tiny Pop ed è prodotto da Technicolor Animation Productions e co-prodotto da PGS Entertainment, mentre i giocattoli Mattel verranno lanciati in autunno. Bulldog svilupperà un programma di licensing basato su abbigliamento, accessori, cartoleria, regalistica ed editoria.

Events126

che ha creato il brand Siobhan at april rose. Siobhan crea prodotti per il retail e opere d’arte per il licensing. Finalista al License

Caroline Mickler Limited (stand A162), pluripremiata agenzia di licensing

Siobhan Harrison, dal BLE agli accordi di SiobhanlicenzaHarrison

ed è cresciuto enormemente in popolarità attraverso i social media e in particolare gli sticker usati sui social media. Tra i licenziatari figurano Kap Toys per i peluche, Pyramid per varie linee gift, Indigo per l’abbigliamento, VNR Trading per il cioccolato e le bevande e Brain Box Candy per la cartoleria sociale. Per l’amato The Very Hungry Caterpillar di Eric Carle, quest’anno sono disponibili una nuova style guide e nuovi asset incentrati sulle farfalle e animali della foresta. Le forti collaborazioni con i retail della grande distribuzione, tra cui Asda, Tesco, Morrisons e Sainsbury’s, vedranno il lancio di nuovi design e prodotti nel corso di quest’anno, del 2023 e oltre.

di licenziatari per la property del mostro include Bioworld per l’abbigliamento maschile, Trademark Products per le T-shirt, GB Eye per le stampe artistiche e Funko per giocattoli e collezionabili, mentre IDW, Simon & Schuster, Tops Digital e Welbeck porteranno una serie di prodotti pubblicati, basati sulla ricchezza di grafiche artistiche disponibili grazie ai 70 anni di attività. Per il 2024 è previsto anche il nuovo film del franchise Monsterverse/Godzilla vs. Kong Il marchio di cultura pop Kawaii Fuzzballs è nato come fumetto web con protagonisti un gatto, una tigre, un coniglietto e un intero cast di amici a caccia di avventure,

indipendente che realizza programmi di licensing per diversi grandi marchi, sarà presente alla BLE 2022 con una serie di brand che sottolineano la diversità e l’originalità del suo portfolio.

La nuova gamma Keep Calm è nata da una serie di schizzi in risposta al lockdown e alla pandemia, una narrazione visiva di tutti coloro che si sono

La trilogia di romanzi per adulti di E.L.

è un’illustratrice

The Masked Singer è uno show canoro e un gioco di indovinelli con i costumi più stupefacenti, da un’ape regina e un panda a una salsiccia, e persino un orologio a pendolo! Dopo tre serie di successo nel Regno Unito, lo show è stato ora riprogrammato per una quarta e quinta serie. Il successo della serie, che ha riscosso un enorme riscontro in TV e sui social media, ha ispirato un programma di licensing in cui slogan come “Who’s that behind the mask?” and “Don’t Speak To Me” hanno ispirato t-shirt, accessori e molto altro.

riavvicinati all’artigianato e agli hobby. Una palette di colori vivaci conferisce a questa collezione una grande energia positiva. Per maggiori informazioni, siobhanharrison@me.comcontattare

Bagnoschiuma The Elf on the Shelf

This! Brand Licensing London nella categoria Character and Animation 2020, ha recentemente firmato un contratto di licenza con l’azienda di articoli da regalo Joe Davies per la linea Keep Calm, dopo aver esposto alla BLE 2021.

Zaino The Very Hungry Caterpillar

Horrid Henry è il personaggio per bambini numero uno di Nickelodeon, protagonista del programma Netflix per bambini più visto nel Regno Unito e con una crescente diffusione internazionale. Le licenze di Horrid Henry comprendono giocattoli, giochi, applicazioni, abbigliamento e costumi, con alcuni nuovi annunci importanti che coinvolgono Top Trumps e Bookeez previsti in tempo per BLE.

Più di 200 professionisti del settore delle licenze, della produzione e del retail si riuniranno al B&LIS per un’agenda ricca di contenuti, strutturata in modo da stimolare il dialogo tra pari e ispirare l’azione per far progredire il settore delle licenze, che vale oltre 300 miliardi di dollari.

I contenuti dell’edizione 2022 sono fortemente curati per riflettere le principali sfide del settore ed esplorare nuove opportunità di crescita. Le sessioni di conferenze, i workshop, le presentazioni di approfondimento e le opportunità di networking si concentreranno sulle principali questioni che influenzano il business oggi e nel 2023. Tra i temi all’ordine del giorno figurano le tendenze del mercato, idee e strategie per il retail, i progressi del digitale e la

Persostenibilità.ulterioriinformazioni:

Events 127

B&LISinnovativi.North America segue il successo del lancio europeo avvenuto lo scorso anno e ha confermato il suo debutto dall’8 al 9 novembre al Convene di New York. L’evento in presenza è stato progettato per mettere in contatto leader e dirigenti di alto livello nel settore del brand licensing con una conferenza di due giorni incentrata sul futuro del consumer products, sui cambiamenti nel mondo retail e sull’importanza della trasformazione.

B&LIS North America

Molang, personaggio senza età, tenero e di genere neutro, nonché fenomeno digitale, esercita un enorme fascino su adolescenti e giovani adulti. Si tratta di una property unica e immediatamente riconoscibile che Caroline Mickler Limited è entusiasta di rappresentare e dalla quale l’azienda si aspetta una forte performance in più categorie.

Dopo il celebrato ritorno della Licensing Expo, che ha accolto un numero record di retailer, il Global Licensing Group ha creato il Brand & Licensing Innovation Summit (B&LIS) North America per offrire una panoramica sulle attuali tendenze del settore, oltre a previsioni, approfondimenti retail, focus sulle categorie in crescita e analisi sui cambiamenti nel digitale e sui contenuti più

com/brandlicensinginnovationsummit.www.

James, Cinquanta sfumature di grigio, Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di rosso, festeggia nel 2022 i dieci anni da quando è diventata un fenomeno letterario globale. Il marchio è stato particolarmente rafforzato grazie al recente lancio di successo di un nuovo sito di e-commerce dedicato che offre articoli per la casa, regalistica e abbigliamento che celebrano la storia di Christian e Ana.

Die Maus Francobollo - Die Maus

Di Andrea De Amicis

e delle licenze di Blaupunkt. Con più di 45 licenziatari e circa 60 contratti di licenza attivi, Blaupunkt è oggi uno dei marchi in licenza di maggior successo nel settore dell’elettronica di consumo a livello mondiale - e ora anche al di là delle categorie CE, ad esempio per abbigliamento, e-sport, ecc. Il nuovo lettore CD Blaupunkt Bibi & Tina BTB 20 offre divertimento e giochi per grandi e piccini. Con la riproduzione del CD,

Il mercato tedesco continua a essere un punto di riferimento per efficienza e precisione e mostra un crescente interesse per i prodotti e i servizi su licenza. Ecco le ultime novità di alcune valide aziende, leader sul mercato tedesco e nel mondo.

WDR mediagroup GmbH è la filiale commerciale della West German Broadcasting (WDR), ora inclusa nella Release Company GmbH Commercializza e sfrutta i programmi WDR e i contenuti di altri partner su tutti i canali di distribuzione. L’attività principale è la commercializzazione del tempo pubblicitario per le radio WDR 1LIVE e WDR 2 e la commercializzazione dell’ambiente di sponsorizzazione televisiva per Das Erste, ma le altre aree di attività dell’azienda comprendono la vendita di programmi, le licenze e il merchandising, i servizi multimediali accessibili e ampi servizi informatici e di trasmissione.

NOViTÀ DALLA GERMANiA

Die Maus, Shaun das Schaf, Bobo Siebenschläfer, Meine Freundin Conni, Die kleine Hummel Bommel e molti altri marchi noti e di alta qualità fanno parte del portfolio del WDR mediagroup. In qualità di agenzia di licensing, il Dipartimento Marchi, sotto la direzione di Julia Wurzer, rappresenta noti marchi di detentori di diritti nazionali e internazionali, che si traducono in solide collaborazioni in

un’ampia varietà di settori, da oltre 25 anni. Quali sono gli ultimi aggiornamenti per le sue properties? Per quanto riguarda l’IP Die Maus, a partire da questo settembre verranno distribuiti cinque nuovi episodi digitali con il personaggio, sul tema della protezione del clima. Inoltre, il francobollo di Maus è stato votato come il più bello del 2021. Nel campo della cura della persona, lo shampoo Hydrophil 2-in-1 con Die Maus è stato nominato per il German Sustainability Award nella categoria Design.

Il gruppo mediatico WDR ha recentemente acquisito da Toon2Tango i diritti di licenza e merchandising per la nuovissima serie comedy e d’avventura Monster Loving Maniacs per i paesi di lingua tedesca. Nella nuova serie televisiva, i bambini non hanno più paura dei mostri, anzi li amano! La prima stagione della serie è composta da 52 episodi e sarà trasmessa provvisoriamente su Super RTL nella primavera del 2023.

Il marchio Blaupunkt è stato registrato nel novembre 1924 e da allora è conosciuto e apprezzato nel settore dell’elettronica di consumo in tutto il mondo. Dal 2009, l’attività del marchio Blaupunkt si è spostata completamente sul licensing del marchio. Con sede in Lussemburgo, GIP Development Sarl, in qualità di proprietario del marchio, è responsabile dello sviluppo commerciale internazionale

WDR mediagroup

Trends128 GERMANIA

classici della società sorella Schmidt Spiele. Sviluppano anche applicazioni per il marchio Mia and me e gestiscono un negozio online per i propri prodotti e il fan shop del fumettista Ralph Ruthe La loro vasta gamma di radiodrammi non comprende solo i blockbuster Disney, ma anche numerosi classici della radiofonia. Sui principali servizi di streaming, curano i vari temi audio sotto il profilo KIDDINX KarlsKIDS.

Paw Patrol Collection by Koziol

Kiddinx - Shop Player app

Paw Patrol Collection by Koziol

la radio, 20 titoli di CD programmabili e un elegante microfono per cantare insieme, la meraviglia sonora colorata farà la differenza nelle stanze dei bambini in Germania! Blaupunkt ha sviluppato questo lettore multifunzionale insieme al partner Globaltronics GmbH & Co. KG

Peppa Pig Collection by Koziol

a cavallo, giochi e divertimento. Un hotel tematico e un’area commerciale completano l’esperienza del parco.

Trends130

Koziol offre prodotti sostenibili con un bel design e una coscienza chiara. Con Daniel Koziol, la nuova generazione assume la direzione dell’azienda di famiglia, con una chiara strategia per il futuro. L’azienda produce tutto al 100% nella valle verde della Germania, l’Odenwald, e il suo obiettivo è aiutare i clienti ad agire in

e KIDDINX Media GmbH hanno recentemente annunciato il primo parco a tema Bibi & Tina al mondo! L’avventuroso mondo della serie tedesca di successo aprirà le sue porte nel 2024. Su 60.000 metri quadrati, i piccoli e i giovani fan potranno sperimentare numerose attività

modo più sostenibile. Koziol è sinonimo di uso responsabile delle risorse, produzione ecologica al 100% neutrale dal punto di vista climatico e prodotti di lunga durata e bellezza senza tempo che danno piacere ogni giorno. Vogliono ispirare con un design contemporaneo e collezioni sorprendenti realizzate con materiali bio circolari e riciclati.

Tra le ultime uscite c’è la nuova collezione sostenibile Paw Patrol e Peppa Pig Kids, in collaborazione con Super RTL Licensing. Le nuove scatole per il pranzo e i biberon rendono la giornata a scuola un’avventura! Che si tratti di pattugliare con gli amici pelosi di PAW Patrol o di saltare allegramente tra le pozzanghere con la migliore amica Peppa, i nostri nuovi prodotti per bambini sono il compagno ideale per divertirsi a scuola e all’asilo. Tutti gli articoli sono realizzati in plastica biocircolare, al 100% prodotti in Germania e riciclabili, e naturalmente privi di BPA e melamina.

Kiddinx è conosciuta per i marchi Benjamin Blümchen, Bibi Blocksberg e Bibi & Tina. I prodotti corrispondenti si trovano in quasi tutte le camerette tedesche. Si occupano anche dell’implementazione digitale e del merchandising dei giochi

Trends132

Circo Roncalli - Playmobil

Per i leader mondiali del marketing le loro intuizioni e idee diventano prodotti

allestiti con moderne tecnologie sceniche, luminose e olografiche e da oltre 45 anni deliziano milioni di spettatori. Inoltre, la società di intrattenimento con i suoi 200 dipendenti organizza numerosi eventi per le aziende, fa apparizioni come ospite sulle navi da crociera, mette in scena spettacoli speciali come l’Höhner Rockin’ Roncalli Show e da 20 anni allestisce lo storico mercatino di Natale ad Amburgo. Oltre al circo, anche il Teatro Apollo Varieté di Düsseldorf e il Roncalli Grand Café di Amburgo appartengono al gruppo di imprese con sede a Colonia, guidato dal direttore Bernhard Paul.

Tessloff è stata la prima casa editrice in Germania a pubblicare libri di saggistica per bambini e oggi è leader in questo settore. Tessloff accompagna i bambini con impegno e passione alla scoperta dell’ambiente che li circonda, li introduce alle conoscenze tecniche in modo giocoso e a portata d’occhio, e trasmette anche collegamenti complessi con facilità e divertimento. Che si tratti di un libro, di un radiodramma, di una penna audio o di un’applicazione vocale, un’ampia gamma di prodotti e marchi affascina i bambini di tutte le età.

Build-A-Bear Kabu game by Creata

COS’È COSA - Pianeti by Tessloff

Con il suo brand di successo internazionale WAS IST WAS (Cos’è cosa), il leader del mercato tedesco trasmette da oltre 60 anni grandi conoscenze ai più piccoli in modo fondato e con una dose extra di

e servizi innovativi che generano affinità con i marchi e creano legami emotivi con le famiglie e gli amici.

Per quanto riguarda i prodotti di consumo, ci sono state diverse collaborazioni con Playmobil, ma anche la creazione di custodie per telefoni, poster, oggetti per la casa...

Hanno creato una tecnologia pionieristica di toys-to-life, utilizzando il gioco digitale per aggiungere valore ai prodotti del mondo reale. La strategia digitale di Creata identifica le intersezioni tra tecnologia e comportamento dei consumatori. In qualità di gruppo creativo, Creata realizza nuove e piacevoli proposte di giochi, siti web e applicazioni. Creata ha probabilmente realizzato l’ultimo giocattolo che avete trovato nella scatola dei cereali o nell’offerta pranzo dei vostri figli.

Kellogg’s Spider-Man App by Creata

Creata è un’agenzia di promozione globale che mette in contatto persone e marchi. Clienti internazionali come CocaCola, McDonald’s, Kellogg’s, ARAL/BP, Woolworth, MARS, REVELL e molti altri partner si affidano alla sua esperienza: dalle partnership di marca nell’ambito del Monopoly per McDonald’s, allo sviluppo del design di promozioni o prodotti per Danone o Schleich.

Il Circo Teatro Roncalli è sinonimo di intrattenimento unico e poetico con artisti, clown e carri nostalgici. Gli spettacoli sono

Trends134 divertimento. Con una conoscenza del marchio del 91% tra i bambini di 8-11 anni, non c’è da stupirsi che i prodotti WAS IST WAS si trovino in quasi tutte le nursery. Donano conoscenze affascinanti al massimo livello: scientificamente fondate, all’avanguardia nella ricerca, di alta qualità e sempre con una dose extra di divertimento.

Ape Maya - peluche by Heunec

Libro della serie “Il piccolo medico” by Tessloff

Eva Stemmer, organizzatrice del BRANDmate e managing partner di BRANDORAplus, è soddisfatta dei risultati ottenuti ed è già proiettata verso la seconda edizione, che si terrà il 21 e 22 giugno 2023

Il nuovo peluche Maya è il primo prodotto realizzato con materiali completamente sostenibili o riciclati. Con la carta da semi integrata, ognuno a casa propria può dare un piccolo contributo alla protezione degli insetti e alla biodiversità.

Libro della serie “Il piccolo Maggiore Tom” by Tessloff

Heunec, l’azienda familiare di Neustadt, vicino a Coburg, in Baviera, realizza peluche di alta qualità fin dagli anni ‘50. Ogni anno vengono prodotti da 2,5 a 3 milioni di peluche. Oltre a un’ampia selezione di creazioni interne, Heunec, in qualità di partner ufficiale di licenza, trasforma anche numerosi personaggi iconici per bambini, come l’ape Maya, in peluche di alta qualità. Per la realizzazione dei personaggi di peluche, Heunec collabora con importanti società di intrattenimento come Studio 100 Media Per l’azienda la qualità e la sicurezza sono importanti quanto la sostenibilità. La maggior parte dei prodotti di peluche è certificata GOTS o GRS.

Der kleine Major Tom (Il piccolo Maggiore Tom), la giovane astronauta Stella e il gatto robot Plutinchen sono curiosi, energici, intelligenti e divertenti. Tutti insieme come una vera squadra, superano ogni sfida. L’emozionante tema spaziale, gli eventi e gli incontri avventurosi permettono ai bambini di apprendere in modo del tutto casuale gli affascinanti fenomeni scientifici che circondano il sole, la luna e le stelle. L’idea della serie di libri è stata del cantante e autore Peter Schilling

Quest’anno è nato in Germania un nuovo evento dedicato al mondo B2B: BRANDmate! Il primo evento di networking B2B per la cooperazione tra marchi, le partnership e le licenze, si è tenuto il 29 e 30 giugno. L’evento si è proposto come uno scambio fra partner commerciali a lungo termine - e come l’unico evento di networking in Germania che supera i confini del settore.

La location Fredenhagen era molto affascinante, uno stabilimento industriale in disuso per la costruzione di acciaio su 2.900 mq, a Offenbach, vicino a QuasiFrancoforte.

450 provenientipartecipanti,daoltre190 aziende, hanno preso parte a questa anteprima. Oltre alla presenza degli stand dei principali operatori del mercato tedesco, si sono tenute 30 conferenze e workshop in due sale diverse, per scoprire intuizioni interessanti e discutere di argomenti (retailtainment, brand building, gruppi target, data-driven sostenibilità).marketing,

Proprietari di marchi, detentori di diritti, agenzie di licensing, associazioni, fondazioni e personalità hanno potuto rendere visibili i loro marchi come espositori o visitatori, fare networking e stringere nuove partnership.

La serie Der kleine Medicus (Il piccolo medico) è stata scritta dal noto autore e medico Prof. Dr. Dietrich Grönemeyer. Ogni volume contiene una nuova avventura e offre un intrattenimento entusiasmante, unito a una solida conoscenza delle nozioni sul corpo umano.

The Doomies. Bobby e Romy aprono per errore una porta su un altro mondo,

L’incontro di Annecy è anche l’occasione per confermare il rinnovo delle nuove stagioni (stagione 3) delle serie Disney Junior che hanno riscosso un enorme successo fin dal loro lancio: Marvel’s Spidey and his Amazing Friends e Mickey Mouse Funhouse. Sono presenti anche nuove serie di Disney Television Animation: Hamster & Gretel, Kiff, Hailey’s On It e Primos

vogliono rifarsi una vita! Zombi: The ReAnimated ci riporta nella vita quotidiana di Zed, Addison, Eliza, Willa e di tutto il gruppo del liceo. A volte non c’è niente di più spaventoso di un giorno di scuola!

trasformando la loro sonnolenta cittadina costiera in un rifugio per le creature più terrificanti. The Doomies è una commedia che combina brividi e sorprese con un duo apparentemente ordinario che si trova nel mezzo di circostanze straordinarie.

LE GRANDi NOViTÀ DELL’ANiMAZiONE

Gli ultimi aggiornamenti e le anteprime da potenti società di animazione globali

Di Rossella Arena

Una nuova produzione originale EMEA è una serie d’avventura intitolata Dragon Striker, ricca di azione, umorismo e sequenze sportive di alto livello. Key, un ragazzo di fattoria di 12 anni, sogna di essere accettato nella scuola dove si allenano i futuri migliori giocatori. Un giorno scopre di avere un dono potentissimo che potrebbe renderlo

The Doomies

Dragon Striker

Durante il Festival Internazionale del Cinema d’Animazione di Annecy 2022, Disney Television Animation, Disney Junior e Disney EMEA hanno annunciato i loro nuovi progetti e hanno dato un primo assaggio delle prossime serie animate che saranno trasmesse su Disney+ e sui canali del gruppo a partire dal prossimo anno. Un momento saliente della conferenza stampa è stato l’annuncio dell’inizio della produzione di una serie animata basata sul famoso DCOM, Zombies: The ReAnimated. Alla Seabrook High School non ci sono due giorni uguali, che tu sia una cheerleader, uno zombie, un lupo mannaro o addirittura un vampiro, finché un giorno Seabrook diventa la meta preferita di mostri di ogni tipo che

Tra gli altri annunci, la presentazione del cast vocale e delle prime immagini di Kizazi Moto: Generation Fire, una nuova antologia di fantascienza africana per Disney+; Disney ha inoltre utilizzato la conferenza stampa per presentare in anteprima la prima clip di Kiya and the Kimoja Heroes, ispirata alle tradizioni e alle culture dell’Africa meridionale.

Entertainment136 ANIMATION

il leggendario Dragon Striker. Un’altra produzione originale è la commedia horror

Quali sono gli obiettivi della nuova divisione Mediawan kids & family?

Il Consumer Products completa la gestione globale delle IP del gruppo, dalla produzione alla commercializzazione.

Presso Method Animation è in corso anche lo sviluppo strategico dell’animazione per adulti, per soddisfare le richieste di un mercato in rapida crescita.

Qual è la vostra attuale strategia per i prodotti di consumo e su quali IP vi concentrerete?

Erick Rouillé, SVP coproduzioni, commercialesviluppoelicenze di Mediawan Kids & Family, ha risposto a un paio di domande sulla nuova divisione.

le sue serie prescolari, per bambini, anime, per adulti e per famiglie. La regista di My Father’s Dragon, Nora Twomey, è salita sul palco e ha parlato del percorso creativo del suo film con lo studio d’animazione Cartoon Saloon, nominato cinque volte agli Oscar®: “La cosa migliore del mio lavoro di regista è che posso guidare gli sceneggiatori, gli storyboarder, gli animatori dei personaggi e gli artisti degli effetti speciali mentre costruiscono mondi che sembrano reali a livello emotivo”.

MEDIAWAN KIDS & FAMILY

Lo sviluppo di Mediawan Kids & Family si basa sul know-how di etichette come Method Animation (Miraculous) e ON Classics (Little Nicholas - Happy as can be).

La divisione si sta inoltre estendendo a diversi generi con nuovi studi di cui il primo è Elliott, un’etichetta specializzata in serie live-action e mini-film per ragazzi, e Somewhere Animation, dedicato all’animazione 2D per bambini.

Durante il Festival di Annecy abbiamo lanciato la nostra nuova identità Mediawan Kids & Family, che ora ospita la distribuzione di tutti i contenuti per bambini e famiglie del gruppo Mediawan, e gestisce autonomamente un

serie un’esposizione importante sulle migliori emittenti televisive gratuite. Ci affidiamo anche al forte coinvolgimento dei nostri agenti locali che sviluppano il programma di licensing dei nostri marchi in tutto il mondo. Per quanto riguarda in particolare le properties legate ai giocattoli, è molto importante che le nostre IP coinvolgano i partner di giocattoli fin dall’inizio del processo creativo dell’IP con il team di produzione.

La nostra strategia per i prodotti di consumo consiste nel dare alle nostre

Inoltre, siamo molto entusiasti della nostra line up e il fatto di essere leader nell’animazione ci ha permesso di essere più ambiziosi con le nostre serie; a partire da Petronix Defenders, una serie originale per la scuola materna che verrà lanciata quest’anno in collaborazione con il partner di giocattoli Alpha. C’è molto da aspettarsi anche per il 2023 e oltre, con IP come The Little Prince and friends, Mister crocodile, Karters e l’atteso reboot di Astroboy, tra le tante.

Anche Netflix ha occupato il palco del Théâtre Bonlieu presentando il suo Animation Showcase al 61° Festival Internazionale del Film d’Animazione di ConAnnecy.la partecipazione di registi pluripremiati e del team di Netflix, lo showcase ha celebrato la varietà di storie animate di Netflix attraverso i suoi film e

Prodotta da Entertainment One, Frogbox e Triggerfish Animation, è destinata ai bambini dai 3 ai 6 anni; è stata inoltre confermata una nuova stagione di PJ Masks, una delle serie più popolari per i bambini dai 3 ai 6 anni. Connor, Amaya e Greg uniranno le forze con nuovi amici per combattere il crimine e affrontare sfide sempre più grandi.

solido catalogo di 2500 programmi di mezz’ora prodotti internamente e acquisiti da terzi.

Entertainment 137

Erick Rouillé

Nimona è un film d’animazione ispirato alla pluripremiata graphic novel di ND

Pinocchio

Drifting Home

Entertainment138

Stevenson e interpretato da Chloë Grace Moretz, Riz Ahmed e Eugene Lee Yang. Ambientato in un mondo tecno-medievale diverso da qualsiasi altra cosa affrontata dall’animazione in precedenza, è una storia sulle etichette che assegniamo alle persone e su una eroina mutaforma che rifiuta di essere definita da chiunque. Con oltre la metà dei 222 milioni di membri Netflix che hanno guardato anime nell’ultimo anno, sono nati nuovi progetti come Drifting Home di Hiroyasu Ishida. Parlando delle origini del suo film, Hiroyasu Ishida ha dichiarato: “Per molto tempo, mi sono sentito attratto dall’aspetto dei complessi residenziali. Fin dall’inizio mi sono chiesto se ci fosse un modo per creare una storia a partire dalla coppia di personaggi, Kosuke e Natsume, e dall’ambientazione di un complesso residenziale. Ho continuato a fare brainstorming su carta e in qualche modo sono arrivato a uno scenario che prevedeva la deriva. C’è stato un disegno in cui ho semplicemente collocato un singolo complesso residenziale nel mezzo dell’oceano. È stato dopo questo disegno che siamo riusciti a decidere la direzione generale

Teenage Mutant Ninja Turtles

My Father’s Dragon

ragazzo scopre di avere poteri magici e viene raggiunto dalle forme umane dei diversi segni dello Zodiaco cinese, che gli insegnano a controllare le sue capacità.

Dal regista di The Mitchells vs. the Machines Jeff Rowe e dai produttori Seth Rogen e Adam Goldberg arriva la nuova rivisitazione delle Teenage Mutant Ninja Turtles. Non ci sono ancora molti dettagli sul film, ma sembra che sarà incentrato sulla vita “adolescenziale” delle tartarughe. Il regista Rowe ha spiegato come l’aspetto

La vetrina dell’animazione di Netflix si è conclusa con un atteso sguardo esclusivo su un progetto mai visto prima, Pinocchio di Guillermo del Toro, l’imminente rivisitazione in stop-motion della classica favola italiana.

di questo progetto”.

Nickelodeon e Paramount hanno molti piani per i prossimi anni. Dal regista Raman Hui (Shrek il terzo) arriva L’apprendista della tigre, un film d’azione fantasy ispirato alla mitologia cinese. Un

Nimona

distribuirà l’entusiasmante franchise cinematografico del marchio, composto da Jungle Beat: The Movie (90’) e Jungle Beat 2: The Past (90’), oltre all’intera library di 130 episodi della serie Jungle Beat, composta da tre stagioni di Jungle Beat (13 x 5’ ciascuna), cinque stagioni di Jungle Beat: Munki and Trunk (13 x 5’ ciascuna) e due stagioni di Jungle Beat: The Explorers (13 x 2’ ciascuna).

il piacere di collaborare con studi e creativi italiani su quasi tutto il suolo nazionale, si affianca la selezione delle migliori offerte internazionali. Il nuovo logo della direzione da Rai Ragazzi è diventato Rai Kids, proprio come segno di internazionalizzazione che i vertici Rai hanno deciso di dare”.

Tutti i contenuti di Jungle Beat sono prodotti in collaborazione tra Jungle Beat Animation Limited e i Sunrise Animation Studios del WildBrainSudafrica.

Ci sono diversi nuovi cartoni animati italiani coprodotti dalla Rai.

Becco di Rame

Entertainment140

Becco di Rame nasce da una storia vera, per affrontare con delicatezza il tema

Wildbrain ha avviato una collaborazione con Sunrise Animation Studios per Jungle Beat

Nel mare ci sono i coccodrilli

che ci saranno tre nuovi film nell’universo di Avatar: The Last Airbender. I film saranno supervisionati dai creatori di Avatar Bryan Konietzko e Michael Dante DiMartino, in qualità di co-direttori creativi, e il primo film sarà diretto da Lauren Montgomery, che si è occupata degli storyboard di “The Last Airbender”.

WildBrain, leader mondiale nell’intrattenimento per bambini e famiglie, ha stretto una partnership con Jungle Beat Animation Limited per gestire i diritti di distribuzione a livello mondiale di tutti i contenuti della popolare property animata per bambini Jungle Beat La partnership esclusiva vedrà WildBrain sfruttare la sua offerta a 360° per far crescere l’impronta globale del marchio Jungle Beat attraverso la distribuzione in tutto il mondo, compresa la gestione dei canali YouTube e la vendita di pubblicità sulla sua rete AVOD premium per bambini e famiglie, nonché la trasmissione lineare in Canada sul suo Family Channel.

della disabilità. In una fattoria in Toscana, un’oca difendeva il pollaio dall’attacco di una volpe e nella lotta perse il becco, rischiando di morire. Grazie all’inventiva di un veterinario, l’oca è sopravvissuta: al posto del becco è stata impiantata una protesi di rame. Il mondo di Leo, adatto a tutti gli spettatori in età prescolare, ha lo scopo di stimolare nei bambini con autismo l’abitudine ad alcuni comportamenti che non sono sempre così facili come per gli altri, come lavarsi e vestirsi al mattino, o fare sport. La serie Sound Collector è realizzata in stop motion mista a

Avatar: The Last Airbender

A proposito della nuova linea di produzioni di Rai Kids, Luca Milano, Direttore Generale di Rai Kids ha dichiarato: “La funzione della Rai come servizio pubblico è quella di garantire a bambini, ragazzi e famiglie una selezione sempre nuova di contenuti di cartoni e serie, per promuovere la coesione sociale, l’amicizia, la solidarietà, spaziando dallo sport all’educazione alimentare. Al crescente impegno nella promozione della produzione italiana, per la quale abbiamo

del nuovo film sia stato ispirato da schizzi ai margini dei suoi quaderni di scuola. Nickelodeon ha recentemente confermato

Basata sulla serie a fumetti Usagi Yojimbo

live-action: un bambino parzialmente sordo è affascinato dai suoni e passa le sue giornate a raccoglierli in una vasta collezione di nastri. Tratto dall’omonimo romanzo, Nel mare ci sono i coccodrilli racconta la storia vera di Enaiatollah Akbari, un bambino di 10 anni costretto a fuggire dall’Afghanistan a causa delle persecuzioni dei Talebani. Cyber Group Studios, produttore e distributore leader di programmi d’animazione per bambini e famiglie, ha collaborato con Nippon Animation per la produzione di un lungometraggio d’animazione fantasy basato sulla serie televisiva classica giapponese Tico and Friends. Il nuovo lungometraggio, Nanami and the Quest for Atlantis (90’, 3Dx2D, 7-14), segna l’inizio di quella che si preannuncia come una collaborazione a lungo termine tra i nuovi partner di coproduzione, che includerà diverse serie classiche di Nippon Animation, oltre a nuove proprietà e iniziative. La serie è ambientata nell’epoca della corsa all’oro, intorno al 1850, ed esplora il rapporto tra gli esseri umani e la natura.

Média-Participations2022.ha

Samurai Rabbit: The Usagi Chronicles

Tra le ultime produzioni per ragazzi di Gaumont, Bionic Max (52x11’) è una buddy comedy per bambini dai 6 agli 11 anni, in animazione 2D. Max, un porcellino d’India bionico e malfunzionante, e il suo amico pesce rosso, JC, fuggono dal loro laboratorio nelle strade affollate di Woodchuck Woods, adattandosi alla giungla urbana. DO, RE & MI (52x11’) è una serie originale Amazon. Tre uccellini migliori amici vivono a Beebopsburgh, una città musicale come i suoi abitanti. Dal marciapiede con i tasti del pianoforte ai cespugli con le note beat, la musica è un personaggio a sé stante in questa serie ed è ovunque! In questa serie prescolare, i tre uccellini vivono avventure che si adattano ai bambini, e ogni avventura sfocia in una canzone originale. All’inizio di quest’anno, la seconda stagione della serie Stillwater, con protagonista un saggio panda, è stata rilasciata su Apple TV+. La serie ha vinto il premio per il miglior design nella sezione Talenti creativi dei Kidscreen Awards 2022 lo scorso luglio.

Il mondo di Leo

deciso di raggruppare tutte le sue etichette di produzione francesi (Dargaud Media, Dupuis Edition & Audiovisuel e Ellipsanime Productions) sotto un unico marchio: Ellipse Animation. Con gli adattamenti di opere presenti nel catalogo MédiaParticipations, ma anche riscritture di libri di altri editori e creazioni originali, Ellipse Animation punta sulla diversità per i suoi nuovi Ellipseprogetti.Animation ha presentato il suo nuovo progetto teen-adult sviluppato con La Chouette Compagnie e ADN Adattamento dell’omonimo manga best-seller di Reno Lemaire, Dreamland (10x22’, 2D, 3 stagioni) porta lo spettatore nel mondo di Terrence, un adolescente

di Stan Sakai, Samurai Rabbit: The Usagi Chronicles ha fatto il suo grande debutto su Netflix a fine aprile 2022. Ordinata per la prima volta nel 2020, la serie animata è prodotta da Netflix Animation, Atomic Monster Productions, Dark Horse Entertainment, Gaumont Animation e 88 Pictures. La prima stagione, composta da 10 episodi, era incentrata su un adolescente coniglio di nome Yuichi che doveva fare squadra con i suoi fedeli compagni per difendere la città di Neo Edo. La seconda stagione della serie è in onda da settembre

Entertainment142

Do, Re & Mi

Dreamland

Billy the Cowboy Hamster (52x11’), basato sull’omonima serie di sei libri dell’autrice e illustratrice olandese Catharina Valckx, è una serie prescolare. Cresciuto nel selvaggio West e allevato con le storie emozionanti raccontate da suo padre, Billy, con il suo costume da cowboy, ha un desiderio ardente di mettersi in viaggio! E poiché ogni nuovo giorno gli offre l’opportunità di vivere un’avventura degna dei più grandi cowboy, è deciso a non lasciarsela sfuggire...

Marsupilamis

terrorizzato dal fuoco da quando sua madre è morta in un incendio, quando lui aveva solo 7 anni. Marsupilamis (52x13’), in fase di sviluppo per M6-Gulli, è la reinterpretazione 3D del mondo dei personaggi cult dei fumetti, per bambini di 5-7 anni. Le gemelle Jade e Mica hanno accolto 3 adorabili piccoli Marsupilami... che non riescono a stare fermi! Non sarà facile per il nostro duo mantenere il segreto e proteggere queste creature leggendarie. Lo sviluppo di questa

Mipjunior, le primissime anteprime di Studio 100 Media e Dandeloo

un piccolo giardino dell’Eden, ogni episodio è una mini-avventura indipendente guidata dalla giovane Tricarrotops Ginger e dai suoi amici, i piccoli Pea-Rex. Le storie si basano su temi di grande interesse per i bambini in età prescolare, come il gioco e l’amicizia.

serie dal forte potenziale internazionale è accompagnato da una vera e propria brand strategy all’interno di MédiaParticipations: videogiochi, fumetti, libri per bambini, numerose possibilità di licenza. Living with Dad (52x11’, 6-11, 2D) è un adattamento del fumetto di Nob, la cui presentazione è stata accolta molto bene al Cartoon Forum di Tolosa lo scorso settembre. Attualmente in produzione presso Ellipse Animation e Belvision, la serie sarà trasmessa entro la fine del 2022.

Studio 100 Media offrirà anche la quarta stagione di Mia and me (26 x 23’) e la seconda stagione della serie comedy e d’avventura in CGI 100% Wolf - The Book of Hath (26 x 22’).

Tra gli altri, Dandeloo presenterà due nuovi progetti che saranno consegnati nell’autunno del 2022. Our Piggy (52x2’), ispirato al libro di Jaromir Plachy, mostra un personaggio amabile e storie semplici e carismatiche che permettono ai bambini più piccoli di scoprire e conoscere le cose che li circondano.

Il Mipjunior (15-16 ottobre 2022) e il Mipcom (17-20 ottobre 2022) si avvicinano. Ecco le primissime anticipazioni di Studio 100 Media e Dandeloo

Entertainment 143

Il potente Vegesaurs (20 x 5’) di Studio 100 Media debutterà al Mipjunior e al Mipcom 2022. Prodotto australianadall’indipendente Cheeky Little in associazione con l’Australian Broadcasting Company (ABC), France TV e Studio 100, la serie animata in CGI di genere comico-avventuroso si basa su un concept creato da Gary Eck e Nick O’Sullivan e si rivolge a bambini in età prescolare dai 4 ai 7 anni. I vegesauri sono le creature più succose e croccanti che abbiano mai governato il pianeta in una colorata era preistorica. Nella Vegesaur Valley,

Dopo il grande successo dell’edizione 2021, Cartoon Forum, il forum per la coproduzione di serie televisive europee, tornerà dal 19 al 22 settembre a Tolosa. Ecco alcune delle serie animate che parteciperanno all’evento e che stanno già suscitando grande interesse.

Max, prodotta da Submarine (Paesi Bassi), è una serie prescolare (2D, 52x7’) basata sui libri bestseller NYT di Ed Vere. Max è un piccolo gatto con un enorme

di tanti bambini ha una nuova sfida: condividere la sua infanzia con Zaza, la nuova sorellina. Nel corso degli episodi (78x3’30” in 2D), Trotro dovrà condividere tutto ciò che ha imparato, le sue emozioni e persino i suoi giocattoli!

CARTOON FORUM

BeddyByes (52x11’, 3D) di Jam Media (Irlanda) accompagna i bambini in un viaggio giocoso e rilassante verso la nanna. MeMo e BaBa incontrano tutti i tipi di esseri fantastici che incoraggiano la buona

La line-up 2022 del Cartoon Forum conta 80 nuovi progetti di serie, miniserie e speciali televisivi che coinvolgono studi indipendenti di 19 Paesi. Selezionati fra 137 candidature, gli 80 progetti hanno un budget totale di 371,7 milioni di euro, con un costo medio per progetto di 4,6 milioni di euro. Il costo per minuto della produzione di animazioni è leggermente aumentato rispetto al 2021 (12,919 € al minuto contro 11,887 € nel 2021 – con un ritorno al livello raggiunto prima della pandemia: 12,250 €).

Di Rossella Arena

Events144

Poiché la pandemia ha ancora un impatto sui viaggi internazionali, i buyer che non possono partecipare in loco potranno accedere, a partire dalla sera del 22

2-4 anni Welcome to Permacity (52x7’, 2D) di Millimages (Francia) è ambientato in un luogo idilliaco, colorato e interamente basato sul rispetto dell’ambiente e degli altri. Dopo un trasloco, Camille vive lì la sua infanzia, tra scuola, famiglia e la scoperta di una città con abitudini precise che ancora non conosce.

Tolosa è pronta a ospitare l’edizione 2022 del Cartoon Forum, dal 19 al 22 settembre, e i numerosi progetti di nuove serie animate provenienti dalla Francia e da diversi Paesi europei (Spagna, Germania, Irlanda, Italia...).

settembre e solo sulla piattaforma digitale, alle sessioni Catch-up, pitch preregistrati dei progetti, creati dai produttori. Oltre ai brevi video dei pitch dei progetti di Cartoon Forum, sarà disponibile anche un modulo di feedback che gli acquirenti potranno compilare.

In Trotro & Zaza (Ellipsanime, Francia), l’asinello preferito e l’eroe quotidiano

Max

Suddivisi per fasce d’età, ecco alcuni progetti selezionati che hanno già attirato l’attenzione per i loro personaggi accattivanti, la grafica innovativa e le riflessioni su temi importanti.

appetito per l’avventura. È tanto ingenuo quanto curioso, ogni giorno qualcosa di nuovo attira la sua attenzione e lo porta a indagare. L’eccessiva sicurezza di Max può condurlo in molte situazioni rischiose, ma un po’ alla volta capisce come funziona il mondo. Lungo la strada conosce degli amici che sono felici di aiutarlo. Phil Molloy (direttore creativo di Bob the Builder) è lo sceneggiatore di questa serie.

Welcome to Permacity

L’iNCREDiBiLE LiNE-UP DEL 2022

Negli ultimi cinque anni l’economia spagnola ha superato costantemente quella delle sue controparti europee, in circostanze pre-pandemiche.

alimentazione, la consapevolezza e la creatività, mentre si avviano verso il sonno. Little Whale (52x7’, 2D) di Paper Panther Productions (Irlanda) racconta le avventure marine di Little Whale e del suo migliore amico Narwhalia. Ogni giorno

Tra i progetti upper preschool per i 5-6 anni c’è Delù from the jungle (26x13’, 3D) di Animoka Studios (Italia) e Nalu Animation (Francia), su una bambina figlia di un noto eroe della giungla allevato dalle scimmie, che si trasferisce a Cityland con i suoi amati amici animali. A Day with the Dogs (78x5’, 2D) di Dandelooo (Francia), è basato su Les Toutous, una serie di libri di Dorothée de Monfreid, in cui il piccolo Saint-Bernard Popov diventa una tata per i suoi giovani cugini; Phil & Sophia (52x5’,

e Bro Cinema - Portogallo) che affronta il delicato tema della diversità; The Little Orchestra (Mago Audiovisual Production e Apus Animación y Contenido -Perù & Chucho TV -Uruguay) per celebrare la musica, con un tocco di mistero; Zoey Oceans (Studio Kimchi), che affronta il tema della perdita.

I progetti spagnoli

Delù from the jungle

Anche il settore dell’animazione ha registrato una crescita costante del fatturato e delle posizioni lavorative altamente qualificate, risultando uno dei mercati più resistenti alla crisi. L’animazione spagnola è in piena espansione: con più di 20 lungometraggi in fase di sviluppo o produzione e un’analoga serie di trasmissioni animate in fase di lavorazione, il settore non è mai

esplorano parti diverse dell’oceano mentre viaggiano con la famiglia di Little Whale in tutto il mondo. Ogni scoperta porta un nuovo amico e qualcosa da imparare sulla loro magnifica casa, l’oceano.

Events 145

5-7 anni

stato così vivace come oggi. Sono 8 i progetti spagnoli presentati quest’anno al Cartoon Forum: Bertie’s Brainwaves (Efecto Atlantis), basato sui libri “Dirty Bertie” che hanno venduto oltre 1,7 milioni di copie in tutto il mondo, esalta il grande potere dell’immaginazione; Best friends forever... stranded! (Peekaboo Animation) sui forti legami tra animali bizzarri; Firsts (TV ON Producciones e Tippo Creative Lab - Cile), che racconta le storie di vita di donne di tutto il mondo che sono diventate pioniere in campi che fino ad allora erano riservati solo agli uomini; Mervyn’s Album (Kick the Door Productions e BigB - Germania), dedicato all’amore per i francobolli. L’autrice e produttrice è Marie Beardmore, autrice di molte serie televisive di successo come Angry Birds Toon; My Brother is a T-Rez (Mr Klaus Animation Studio e Lusco Fusco AnimationPortogallo) sul rapporto tra sorella e fratello; Polka Dot Zebra (Sygnatia

Jack the Red (26x11’, 2D Computer & Drawing) di beQ entertainment (Italia) è ispirato a una serie di storie dedicate al corpo umano come luogo da scoprire attraverso il divertimento.

NEXT LEVEL: ODYSSEY è una produzione TeamTO ispirata alla serie di libri Panique dans la Mythologie di Fabien Clavel, pubblicata da Rageot. Si tratta di una serie originale di azione e avventura (26 x 26’, 3D) con una buona dose di comicità, rivolta a un target di 6-10 anni. Una sera, mentre gioca ai videogiochi al Louvre dove lavora suo padre, l’undicenne Kiran cade attraverso un portale nel mondo della mitologia, dove Dei, Dee e creature fantastiche fanno i loro comodi, e Kiran viene scambiato per un grande guerriero! La sua missione - che deve accettare se vuole tornare a casa - è salvare il leggendario re greco Odisseo, con l’aiuto della dea minore Leuki NEXT LEVEL: ODYSSEY è una rivisitazione originale di una storia classica che parla di famiglia, amicizia, affrontare le paure e trovare la propria forza interiore.

NEXT LEVEL: ODISSEY

Reza Memari (autore dell’amato Richard the Stork) ha scritto la sceneggiatura della serie The Last Whale Singer (26x11’, 3D) prodotta da Telescope Animation (Germania) e Big Bad Boo (Canada). Oggi è rimasta solo una delle balene cantanti, gentili guardiani degli oceani: Vincent, un’audace megattera adolescente che ha appena imparato la sua canzone personale. In questa epica serie comedy e d’avventura Vincent e la sua banda di amici si lanciano nel loro primo tour intorno al mondo per curare e proteggere gli oceani e i loro abitanti. Myth Club di Cartobaleno (Italia) è una serie 52x11’ in 2D sul Myth Club - campo di addestramento, clubhouse e dormitorio, dove cinque fantastici pre-adolescenti si allenano per diventare membri adulti

Events146

Marlee, si è sbarazzata di loro. Questo potrebbe essere il momento perfetto per rilassarsi e godersi la meritata pensione da giocattolo... Ma non sono proprio questi i piani di Ollie!

6-9 anni

Fino a 7 anni, Cocobanana (52x7’, 2D e 3D) è prodotto da Den Siste Skilling (Norvegia) e Knudsen Pictures (Germania). Cocobanana è per metà noce di cocco, per metà banana e al 100% geniale inventore. La serie televisiva animata è basata su una serie di libri illustrati e audiolibri di successo.

A Day with the Dogs

The Tinies (52x11’, 3D) è prodotto da MIAM! Animation (Francia). I Tinies sono sempre in azione per trasformare rapidamente un tappo del latte, una scatola di uova o un flacone di shampoo vuoto in un casco cool, in uno skatepark o in un veloce pick-up! La protagonista Ollie, una bambola vivace e impavida, vive in soffitta con i suoi amici giocattoli perché la sua precedente proprietaria,

3D) è un progetto di Xilam Animation (Francia) in cui i due protagonisti sono fratelli con opinioni piuttosto forti.

TeamTO ha annunciato la partecipazione della consulente mitologica Liv Albert e del regista Didier Ah Koon al progetto, che sarà presentato al Cartoon Forum e al Mipcom 2022.

Mekka Nikki è una serie animata Sci-fi in 3D/2D che comprende dieci episodi da 30 minuti per la Stagione 1. Questa saga epica, adattata dal fumetto degli autori belgi Exaheva e Félix Laurent, porta avanti la tradizione delle grandi serie futuristiche esplorando, tra gli altri, i temi della conservazione della specie umana, delle questioni di genere e della disabilità fisica. Il pitch di Mekka Nikki all’edizione 2022 di Cartoon Forum si terrà mercoledì 21 settembre alle 11:45 nella Purple Room

La società di produzione utilizzerà anche le opportunità di incontro per presentare l’episodio pilota della sua serie edutainment, Captain Tone-up, attualmente in fase di sviluppo con Disney Television France. Il programma si rivolge ai bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni e promuove i benefici del mangiare bene e del muoversi bene. Dada! Animation presenterà anche altri due progetti: il documentario animato French Patisserie, che propone un viaggio gastronomico in collaborazione con Gaël Clavière, capo pasticcere della residenza ufficiale del Primo Ministro francese; e il cartone animato poetico prescolare The Nebulons, in co-sviluppo con Diabolo films.

La dell’animazionevetrina di Dada! al Cartoon Forum 2022

The Last Whale Singer

della mitologia greca. Dino Fino (26×11′, 3D) di German Partners, racconta l’incontro tra l’assennato giovane Bronto Dino Fino e l’impertinente piccolo T-Rex Rickbert “Ricky” Rexkowski. Dino e Ricky si scontrano direttamente sui loro gusti alimentari leggermente diversi: vegetariani contro amanti della carne! Ma mentre si imbattono in molte avventure folli e pericolose, devono fare affidamento l’uno

sull’altro. A livello transmediale, si presta molto bene a diventare gioco, contenuto/ app mobile. Go flash (26x22’, 3D), di Cube Creative Productions e Xilam Animation (Francia), racconta le vicissitudini di una famiglia che vuole formare una squadra di corse automobilistiche.

Ice Breakers

Dino Fino

Happy not Lucky (52x11’, 2D Drawing & Cut-Out) di Letko (Polonia), è ambientato nella calma e pacifica fattoria Happy Fields, dove due sedicenti piccoli detective - la pecora nera Lu e il gatto nero Teo - sono a caccia di un nuovo caso, nonostante la

Dada! Animation, uno studio innovativo con sede a Parigi specializzato nell’animazione in tempo reale, esporrà quattro dei suoi progetti dinamici al prestigioso Cartoon Forum 2022. Mekka Nikki, la serie sci-fi destinata a bambini e adolescenti dai 12 anni in su, sarà presentata alle emittenti europee e ai professionisti dell’animazione durante una sessione di pitch con il suo co-produttore, Squarefish.

sfortuna e i problemi che li perseguitano a loro volta. Le loro indagini creative potrebbero non dare i risultati che cercano, ma il divertimento che provano lungo il cammino è impagabile. Ice Breakers (78x7’, 3D), di Fabrique D’Images (Lussemburgo) e Gapbusters (Belgio) è ambientato nella vasta immensità delle strane, misteriose e sempre mutevoli acque polari. Un pinguino e una volpe artica sono bloccati insieme su un iceberg

Events148

Detectives (26x26’, 3D), di Method Animation (Francia), ha come protagoniste tre migliori amiche quattordicenni che sono streghe.

Leo’s Workshop (26x13’, 2D) di Foliascope (Francia), Curiosity Studio

Will Moogley Ghost Agency (26x22’, 3D), di Studio Pandora e Showlab - Italia, racconta le divertenti storie di un’agenzia i cui clienti sono... fantasmi! Witch

(Irlanda) e Aerial Contrivance Workshop (USA), tratto dal film The Inventor, ci farà conoscere le avventure di Leonardo da Vinci, dei suoi apprendisti e amici, Salaì, Zoroastro, Atalanta, Mama Caterina e la piccola Duchessa Bianca che, con le loro invenzioni e tanta fantasia, cambieranno il mondo.

Destinato a un pubblico familiare, The Tern (10x26’, 2D&3D) è il nuovo progetto di avventura e fantascienza di Cybergroup Studios (Francia). Per cinque generazioni, il Tern ha seguito le rotte di volo intorno alla Terra. Una flotta di enormi dirigibili viaggia instancabilmente

Per la famiglia

sopra il pianeta devastato, velato da nubi e nebbie tossiche. All’interno del Tern, i resti dell’umanità vivono nel rispetto di leggi severe, sotto il comando del loro inflessibile capitano, la Bussola. È passato molto tempo da quando gli ultimi sognatori hanno abbandonato la speranza di tornare sulla terra. Eppure, qualcuno sembra inviare segnali dal pianeta... Spaghetti Sisters (Sixteen South -Irlanda) è una serie animata originale in 2D (52x11’) per un pubblico 7+, che racconta delle sorelle Fiona e Flavia Fusilli - che fanno di tutto per cercare di rendere il loro ristorante di famiglia un successo roboante. Armate di un golf-cart alimentato con salsa di pomodoro e in grado di portare qualsiasi pasta in qualsiasi posto, le ragazze non sanno mai che tipo di avventura le aspetta! La creatrice Katie Lyons ha avuto l’ispirazione per lo show mentre osservava tanti addetti alle consegne di cibo che andavano e venivano mentre lei era in isolamento.

Ki & Hi (52x13’, 2D), dello studio Drawsome (Francia), è basato su un manga best-seller scritto dal YouTuber francese in Top-5 Kevin Tran. Si tratta di un’affascinante storia che racconta la vita quotidiana di due fratelli spericolati ma affettuosi, Ki di 10 anni e Hi di 6 anni. Prima serie Anime comedy in stile giapponese creata appositamente per un pubblico di bambini tra i 6 e i 10 anni, gli episodi di Ki & Hi dipingono con umorismo tutte le sfumature di un rapporto tra fratelli: tormenti, litigi, gelosia... ma soprattutto amore e unione!

Will Moogley Ghost Agency

Events150 insieme a un gruppo eclettico di animali, cercando di sopravvivere l’uno all’altro.

I progetti per giovani adulti/adulti includono My Superhero Husband (10x22’, 2D) di Funny Tales - (Grecia) e The Alphabet Initiative Agency (Germania). È difficile essere sposati con l’eroe più famoso della città, ma Cynthis adora suo marito. Gli episodi esplorano la loro relazione, la vita quotidiana e i cattivi che combattono.

I broadcaster pubblici della Germania KiKA e della Slovacchia RTVS, il canale televisivo privato francese TF1 Unité Jeunesse e l’azienda multipiattaforma globale GLITCH sono i quattro candidati alla shortlist per il Broadcaster dell’anno I candidati selezionati per il premio Investitore/ Distributore dell’anno sono invece la danese DR Sales, l’italiana KidsMe, la francese Nathan Univers Jeunesse e la spagnola GoldBee, la cui selezione sottolinea il loro importante ruolo nella diffusione delle serie europee, sia all’interno che all’esterno dei confini nazionali.

Infine la categoria Produttore dell’anno vede due nomination francesi: Normaal e Watch Next Media. La rosa dei candidati comprende anche due società con una solida esperienza nella coproduzione: La polacca Letko e la spagnola Peekaboo Animation. Tre dei quattro finalisti di questa categoria presenteranno i loro nuovi progetti a Cartoon Forum 2022.

Spaghetti Sisters

Broadcaster, Investitore/ Distributore e Produttore dell’anno-, questi premi saranno votati da circa 1.000 partecipanti a Cartoon Forum, provenienti da 40 Paesi. I vincitori saranno annunciati il 22 settembre.

Dai tween ai giovani adulti I progetti per ragazzi includono Star Stable: Mistfall (26x22’, 2D), un film che racconta la storia di Skye Rowan, una sedicenne vivace, e del suo mistico cavallo di fuoco, Blaze. Prodotto da Ferly (Finlandia) e Atmosphere media (Germania), si basa sul gioco di equitazione online e mobile Star Stable, che conta oltre 25 milioni di registrazioni in 180 Paesi. Star Stable: Mistfall è una serie fantasy di avventura che esplora i temi dell’emancipazione, dell’identità e dell’appartenenza, dimostrando che l’adolescenza è davvero il periodo più emozionante della vita. Lisa & Kolos (10x13’, 2D) è un progetto tween di Melting Productions/Andarta Pictures - Francia e Squarefish - Belgio Kolos, un eroe stereotipato, viene inviato da un malvagio signore supremo, Zardos, sul pianeta Tchoukikiss - un mondo di

Per la sedicesima volta, i Cartoon Tributes rendono omaggio ai Suddivisidell’animazioneprotagonistieuropea.intrecategorie -

I finalisti 2022 dei Cartoon Tributes

arcobaleni, farfalle e nessun conflitto. Ma non sarà così semplice...

Dreamland (10x22’, 2D) (Dupuis Edition & Audiovisuel e Chouette Compagnie - Francia), il cui concept proviene direttamente dal mondo dei manga, racconta di un ragazzo che, dopo un’esperienza traumatica, diventa un Traveler: un tipo di Dreamer molto speciale, in grado di esplorare Dreamland, la dimensione nata dai sogni e dagli incubi dell’umanità.

Events 151

La Children’s Media Conference (CMC)

Entertainment152 CMC

Di Rossella Arena

è un evento famoso nel Regno Unito per il suo intenso programma di conferenze, keynote e workshop dedicati alle produzioni per bambini, tra cui animazione ed editoria. 750 delegati hanno presenziato la sede del Crucible Theatre di Sheffield dal 5 al 7 luglio, mentre altri 250 hanno seguito l’evento online. Licensing Magazine è media partner dell’evento da diversi anni e non poteva mancare a questo nuovo appuntamento dal vivo. C’era molta attesa per il keynote di apertura con Ben McOwen Wilson, Managing Director di Youtube per UK e Irlanda. Ben ha parlato del rinnovato impegno dell’azienda per la sostenibilità

Ben McOwen Wilson e per garantire la sicurezza online dei Secondobambini.

Ben ha dichiarato che YouTube vuole stabilire un nuovo standard per la sicurezza online dei bambini. La piattaforma è consapevole del suo potere e della sua responsabilità, che sono aumentati durante la pandemia. Nel corso delle domande e risposte Wilson ha delineato i 4 punti fondamentali per il futuro: eliminare i contenuti dannosi, Aneeshwar Kunchala

LA CHiLDREN’S MEDiA CONFERENCE 2022, UN MERAViGLiOSO RiTORNO iN PRESENZA

Per la prima volta dal 2019, la Children’s Media Conference è tornata dal vivo a Sheffield, dal 5 al 7 luglio! Un appuntamento imperdibile per chi lavora nel settore Kids nel Regno Unito, ma anche per ogni professionista che voglia trovare spunti di riflessione e novità su tutto ciò che riguarda le produzioni per l’infanzia.

Ben si è poi soffermato sulle sfide attuali del settore. Con la scomparsa delle vecchie strutture di finanziamento, i continui effetti della pandemia e della Brexit e la crisi del costo della vita, i produttori di media devono affrontare anni difficili. Ma la situazione attuale dovrebbe incoraggiare l’imprenditorialità creativa, ora che l’ecosistema dello streaming e dei social media è più stabile e meno barriere

lui, oggi non c’è più una vera e propria differenza tra la visione lineare e quella in streaming, perché i giovani sono interessati ai contenuti. Ben ritiene che YouTube piaccia ai ragazzi perché è un luogo in cui possono inserirsi ed esprimere la propria individualità, in cui si sentono sicuri e apprezzati, ed è una piattaforma che condivide il loro impegno per l’ambiente (si sta muovendo verso operazioni senza emissioni di carbonio).

ridurre la portata dei contenuti scadenti, promuovere i contenuti validi e premiare chi li ha creati attraverso pagamenti in partnership. Ritiene che le nuove legislazioni britanniche (l’Online Safety Bill e il Media Bill) siano un’opportunità per il settore di innovare in meglio.

impediscono ai giovani di creare buoni Ilcontenuti.keynote

L’obiettivo del Children’s Laureate è stato raggiunto con molto lavoro e sacrificio. Durante tutti gli anni passati a cercare di farsi pubblicare e a leggere per il pubblico scolastico, ha imparato che la creatività può essere troppo soffocata dalle regole scolastiche sul linguaggio e ha fatto sua la missione di liberare i bambini dall’imposizione di scrivere in un certo modo, uguale per tutti. Ha aiutato i bambini a scrivere in tutti i modi creativi possibili (ad esempio, scrivendo con la glassa sui biscotti per “mangiare” le parole). L’importante, ha detto, è valorizzare in tutti i modi il lavoro dei bambini e promuovere

Entertainment 153

di Bill è stato introdotto dalla piccola star di Britain’s Got Talent Aneeshwar Kunchala, che ha spiegato come gli animali e la natura siano una fonte di ispirazione e come sia ormai essenziale mettere l’ambiente al centro dei programmi per bambini, soprattutto producendo più documentari. Ha inoltre sottolineato che ormai tutte le produzioni mediatiche devono essere Uneco-compatibili.altroevento molto atteso è stato il keynote dedicato alla creatività, con il nuovo Waterstones Children’s Laureate, Joseph Coelho

strappare sorrisi. Hanno parlato della forza dei social media, che hanno permesso loro di condividere se stessi con il mondo e hanno cambiato le loro vite.

Q&A, Joseph ha spiegato un piano su tre fronti per il suo mandato biennale di Laureate: far sì che la nazione

I TikToker Ollie Ball e Jacob Pasquill

Questa sessione è iniziata con il doppio intervento di Ollie Ball e Jacob Pasquill, TikTokers famosi per la loro capacità di

Deer Little Forest

Joseph ha fatto eseguire al pubblico degli esercizi interattivi di scrittura, mostrando come la poesia possa essere accessibile. Da bambino è stato incoraggiato a giocare con le parole e continua a vedere la poesia come un’unità che si può trovare in tutte le forme d’arte scritte (romanzi, racconti, opere teatrali...). Ha parlato dell’importanza di avere dei modelli di riferimento quando ci si avvicina alla poesia e alla letteratura; è stato anche ispirato da un poeta che ha visitato la sua scuola quando era al sesto anno, vedendo in lui un modello positivo da emulare.

Nell’accessibilità.corsodelle

Joseph Coelho

Embers the Dragon - Attività proposta durante il Lockdown

I giudici hanno scelto questo progetto per l’unicità dell’IP e perché tratta in modo efficace le tematiche ambientali, evidenziando al contempo la crescita emotiva dei protagonisti.

Nel pitch contest Put you Money where your mouth is, sono stati presentati nuovi progetti di serie animate. Il tema della sostenibilità e del rapporto con la natura è tornato con Deer Little Forest, la serie che ha vinto il premio della giuria. Il progetto, presentato da Lisa Hryniewicz di Koko Rose Media, è uno show prescolare (78x7’) in cui quattro amici imparano a conoscere

desiderio del piccolo Adam King, costretto su una sedia a rotelle, di viaggiare nello spazio. Per realizzarlo, lo studio Kavaleer ha collaborato con persone disabili, aprendosi a nuove prospettive. Il team di Secret Story Draw ha anche parlato delle sue iniziative a favore delle persone sottorappresentate nel settore.

Entertainment154

Adam Loves Adventure

Bringing Books to the Metaverse, un gruppo di esperti sia dell’editoria per ragazzi tradizionale che del digital storytelling ha fatto il punto della situazione sulla coesistenza di libri stampati e proposte digitali nel metaverso,

Embers the Dragon

Nel panel Animation Assemble!, produttori ed esperti del settore (Gutsy Animations, Blue Zoo, Sky...) hanno espresso la necessità di costruire il proprio team in modo inclusivo. È stato citato come caso di studio il cartone animato Adam Loves Adventure, ispirato dal

Embers the Dragon mira ad aiutare i più piccoli a gestire le proprie emozioni ed è stato il più votato dal pubblico. Emma Taylor e Alex Walker hanno presentato il progetto. Caratterizzato da un cast di voci stellare, lo show vede ambientazioni quotidiane con tutti gli elementi della vita normale dei bambini, ma anche elementi fantastici come i draghi e i magici alberi kaiki, che aiutano i bambini a visualizzare meglio i loro sentimenti. Per aiutare i bambini a riconoscere le proprie emozioni, i creatori hanno utilizzato tecniche supportate da studi clinici. Si sono concentrati sulla modellazione delle espressioni facciali, sull’attenzione agli stati emotivi multipli e ai tipi di personalità. Le storie si basano tutte su esperienze infantili reali.

L’IP ha un grande potenziale di estensione nell’editoria e di cross promotion con gruppi ambientalisti e artistici e con i musei di storia naturale.

Durante le Commissioner Conversations (Preschool, 6-12, Teens), i dirigenti delle principali emittenti e case di produzione hanno spiegato cosa cercano nei prossimi programmi televisivi nel mercato britannico. Alcuni esempi: BBC ha bisogno di progetti che funzionino nel mondo digitale, Nickelodeon accoglie idee audaci con una grande attenzione ai personaggi, Sky vuole trovare storie familiari particolari e calorose, e CITV accetta proposte proiettate a livello internazionale. Per quanto riguarda i ragazzi, l’obiettivo è creare collaborazioni con creatori di talento.

Altri incontri hanno affrontato temi di attualità, come la presenza di libri multipiattaforma nel Metaverso, o argomenti relativi alla professione dell’autore, come l’importanza del Nellamentoring.sessione

Macmillan’s Children’s Books

e le generazioni scrivano insieme poesie attraverso suggerimenti per la scrittura, promuovere nuovi straordinari poeti, dando ai bambini grandi modelli, creare maggiore visibilità per il lavoro delle biblioteche.

il mondo della natura. I protagonisti sono Barley-Crumb il tasso, Lockhart la goffa femmina di cervo rosso, Rowan la volpe riflessiva e l’orso Bodhi, che ha un legame speciale con l’universo. La creatrice della property è Jo Rose, illustratrice di talento. La sua sede è nella New Forest inglese, da cui trae ispirazione quotidianamente.

Alyx Price, di Macmillan’s Children’s Books, ha fornito un’interessante panoramica del mercato dei libri per bambini e delle dimensioni della crisi dell’alfabetizzazione. I libri per bambini stanno guidando un boom editoriale, con una quota del 23% del mercato totale. Questo fenomeno è dovuto all’aumento della domanda di libri da parte dei bambini durante la pandemia. Nel settore Young Adult le vendite sono cresciute grazie a TikTok che, con l’hashtag #booktok, ha creato una vera e propria comunità letteraria Nonostanteonline.questi ottimi dati di vendita, secondo il National Literacy Trust, più di 400.000 bambini non possiedono un

conferma quindi un’ottima occasione per scoprire tutti gli ultimi aggiornamenti del settore Kids e, non da ultimo, è famoso anche per la sua atmosfera amichevole, grazie ai suoi incontri sociali: First Timers reception, dedicato ai nuovi arrivati, The CMC Drinks Reception, e il party di CMC, per continuare a fare networking e rilassarsi.

Campagna a cura di National Literacy Trust

You diversi autori hanno parlato della loro esperienza di mentoring, descrivendola come molto positiva e formativa. È un’opportunità per crescere

verso la lettura per coloro che hanno un’alfabetizzazione limitata.

I partner commerciali sono stati Walker per la produzione di libri e Kidzania per un’esperienza dal vivo che ha coinvolto oltre 100.000 utenti.

Ad esempio, la capo sceneggiatrice Becky Overton ha trovato nuove voci e costruito i suoi contatti, il che le ha reso più facile organizzare il team per il suo prossimo progetto, perché aveva già fatto un lavoro Ilpreventivo.CMCsi

Sophie Deen

Bright Little Labs

First Timers reception

Entertainment 155

libro proprio. Japhet Asher, direttore di Polarity Reversal, ha ricordato al pubblico che questo significa una situazione preoccupante sulla scala della crisi dell’alfabetizzazione: il 10% delle famiglie britanniche non possiede un libro. Quali potrebbero essere le soluzioni? Gli editori incanalano il loro lavoro di alfabetizzazione tramite partner come NLT e Booktrust, che hanno maggiori legami con le comunità. Mentre il mondo del metaverso diventa sempre più grande, le multipiattaforme digitali incentrate sulla narrazione possono essere un ponte

Nella sessione Mentor Me, Mentor

La prossima edizione live del CMC aspetta tutti gli interessati nel 2023!

professionalmente, affinare la propria sensibilità e stabilire relazioni costruttive.

che può aiutare o ostacolare la crisi dell’alfabetizzazione dei bambini.

Sophie Deen, fondatrice e CEO di Bright Little Labs, ha raccontato la nascita di Children’s Spy Agency, una storia immersiva e multipiattaforma da lei creata e sviluppata. Il personaggio principale è l’agente Asha, e chiunque abbia meno di 16 anni può iscriversi e diventare un “agente”. Il progetto è stato creato pensando al digitale come parte essenziale della narrazione fin dall’inizio.

Di Alessandra Maccaferri

Alicia ha pubblicato una serie di libri in cui le emozioni positive diventano superpoteri, il più famoso dei quali è Kindness is my superpower, incluso nelle lezioni di gentilezza nelle scuole di tutto il mondo. L’ultimo uscito è Patience is my

20 anni di lavoro con i più piccoli. Alicia è madre di due figli e crede fermamente nel potere di educare i bambini a casa per coltivare il loro carattere e creare consapevolezza in loro fin dalla più tenera età.

Bari Koral è una popolare artista discografica per bambini e famiglie e un’educatrice di yoga per bambini riconosciuta a livello mondiale. Rocket Ship Yoga, il suo primo libro, pubblicato da Dragonfruit, è pieno dei suoi testi a tema “Rocket Ship” e di pose di yoga per bambini di facile approccio. Basato sul suo canale YouTube di successo Bari Koral yoga, il libro ha bellissime illustrazioni che guidano i bambini attraverso le posizioni, insieme a testi accattivanti che li coinvolgeranno con il loro corpo e la loro mente. Il testo è nato per supportare l’equilibrio, la coordinazione e la consapevolezza dei più piccoli, come solo lo yoga sa fare. Bari ha dichiarato: “Una percentuale fra il 46% e il 51% dei bambini piccoli avrà un qualche tipo di disturbo d’ansia quando crescerà. È un’epidemia. E come tutti sappiamo, dato che i bambini sperimentano sfide in età sempre più giovane, la mindfulness e lo yoga possono essere molto efficaci per aiutarli a calmarsi, autoregolarsi e concentrarsi”. Per questi motivi molte scuole hanno

Insegnante e autrice di libri per bambini, Alicia Ortego vanta un’esperienza di oltre

Publishing156 KIDS’ WELLBEING

LiBRi PER iL BENESSERE DEi BAMBiNi

Per rilassarsi, cosa c’è di meglio di un buon libro? Nel caso di questi testi, ciò è ancora più vero. Sono libri che forniscono ai bambini strumenti interessanti per ritrovare la serenità e prendersi cura di sé nelle difficoltà della vita quotidiana.

Alicia Ortego

adottato le pratiche di yoga e mindfulness di Koral, per gestire meglio lo stress dei più Attraversogiovani.esercizi di respirazione, Rocket Ship Yoga permette ai bambini di imparare a praticare la mindfulness per calmare la mente e gestire il corpo e le emozioni.

Ha raggiunto numerosi obiettivi. È al primo posto nella classifica Amazon dei libri per bambini sulla tolleranza (Regno Unito) e al primo posto nella classifica Amazon dei libri per bambini sulle buone maniere (Regno Unito), e i suoi libri sono inclusi nelle liste dei migliori libri per bambini sulle emozioni. Il Children’s Advocacy Center della Contea di Suffolk (CAC), che unisce partner pubblici, privati e comunitari per promuovere la sicurezza, la guarigione e la giustizia per i bambini vittime e le loro famiglie, ha scelto di utilizzare i suoi libri durante le letture virtuali.

cuore. Questo libro insegnerà ai più piccoli ad apprezzare tutto. Si concentreranno sulle benedizioni che ricevono ogni giorno e inizieranno a considerare ciò che gli altri fanno per loro.

Dopo la nascita di suo figlio, l’autore Mark Brown ha voluto diffondere la consapevolezza, la gratitudine, la

compassione, l’accettazione e altri valori pacifici e felici. Per questo ha creato la serie di libri Zen Pig, pubblicata da Puppy Dogs & Ice Cream. Dal 2020 sono stati pubblicati dodici libri con questo simpatico protagonista, su vari temi legati alle emozioni e al benessere, come il rapporto con i genitori, San Valentino, le proteste pacifiche, la gratitudine. Zen Pig non si limita a parlare di questi valori che cambiano la vita, ma li mostra anche ai bambini attraverso sempliciMark Brown e suo figlio

Publishing 157

superpower, che parla di come imparare ad aspettare. Insieme al protagonista, un bambino di nome Dan, i piccoli scopriranno quante cose belle possono accadere mentre si aspetta. Mentre il piccolo Dan fatica a capire che l’attesa è parte integrante della vita quotidiana, i nonni lo aiutano a tenersi occupato, facendo scoperte ed esperienze uniche. Recentemente è stato pubblicato anche Gratitude is my superpower. La piccola Betsy imparerà che la felicità è fatta di cose semplici nella vita, sia piccole che grandi. Con l’aiuto della pietra magica, inizierà a provare gratitudine per i genitori, gli amici e i giocattoli. Ma cosa succede quando la piccola Betsy dimentica di usare la magia della sua pietra? Si renderà conto che il potere della gratitudine è nascosto nel suo

Tattoon Kids

Benita L. Gibson ha sempre educato i suoi figli a casa, intrattenendoli con attività divertenti, soprattutto durante la pandemia. Una di queste attività divertenti consisteva nel fare tatuaggi temporanei ai suoi figli. Benita ha dichiarato: “Un giorno mio figlio di cinque anni, Harrison, ha detto: “Voglio un Tattoon!” Ho riso e l’ho corretto, spiegandogli che si chiamano tatoo, ma non importa quante volte l’abbia corretto, ha continuato a chiamarli Tattoon. Divertita, ho condiviso la storia con la mia migliore amica che ha pensato che la parola Tattoon fosse brillante e mi ha suggerito di creare qualcosa con essa. Ho accettato e sapevo che qualsiasi cosa avrei creato con la parola Tattoon sarebbe stata qualcosa di positivo a beneficio dei bambini. Con questo intento è nato Tattoon Kids”. Quella che era iniziata come una divertente attività familiare si è ora trasformata in un’iniziativa imprenditoriale che aiuta i genitori, gli educatori e chi si occupa dei bambini a coltivare una sana autostima nei più piccoli. Tattoon Kids raccoglie dodici personaggi diversi che insegnano ai bambini che le loro parole hanno potere attraverso affermazioni positive. I tatuaggi temporanei, gli adesivi, i libri da colorare e gli altri prodotti di Tattoon Kids aiutano i bambini a sentirsi bene per quello che sono.

azioni quotidiane. È stata recentemente pubblicata la versione in brossura di Zen Pig: The Wonder We Are. Zen Pig insegna ai bambini la bellezza e la gioia che la natura può dare. Quando ci si prende il tempo di guardare più da vicino, si rimane meravigliati e stupiti da ciò che mostra. Inizierete a vedere che ogni pianta e ogni essere sono tutti interconnessi. Lo spazio che la natura ci offre per riflettere è un dono per la mente e la pace interiore. La natura

Ogni Zoonicorn ha caratteristiche emotive e sociali molto specifiche, come l’adattabilità, la forza, le capacità organizzative, l’intelligenza, la positività, mostrando ai bambini come le risposte ai loro problemi quotidiani possano arrivare attraverso i loro sogni, in modo divertente, sicuro e simpatico. Zoonicorn emula situazioni di vita reale per bambini dai 2 ai 6 anni. Nello Zooniverse tutto

aiuta a ritrovare la calma e a riprendere il controllo dei grandi sentimenti. Oltre alle storie ufficiali, sono stati creati anche molti libri da colorare con immagini di Zen Pig e si sta sviluppando il merchandising.

Kong). L’IP ha 11 brevi video canori sul suo canale YouTube che hanno totalizzato 2,7 milioni di visualizzazioni. Il marchio ha recentemente siglato accordi di licenza con SRM Entertainment e E Graphic Design per i prodotti per la casa. I diritti di licenza globali sono ora disponibili per la televisione, il cinema, l’editoria, gli activity book, le app, la realtà aumentata/virtuale, i giocattoli e i giochi, la biancheria da letto, l’abbigliamento e gli accessori, gli alimenti e le novità, il back-toschool e gli articoli di carta.

Gli Zoonicorn sono un magico mix di zebre e unicorni che abitano il mondo incantato di Zooniverse. L’ispirazione per il marchio Zoonicorn è nata dal fatto che i bambini piccoli dormono quasi la metà del tempo. Quando sono addormentati sono vulnerabili e i genitori non possono aiutarli o proteggerli. Nello Zooniverse i piccoli animali si addormentano e gli Zoonicorn li accompagnano in avventure fantasiose e selvagge in un paesaggio onirico dai colori brillanti. Nello Zooniverse gli animali apprendono lezioni e imparano ad accedere ai propri talenti e punti di forza.

Publishing158

Lo Zooniverse, ora di proprietà di Toonz Media Group, è iniziato come un’idea divertente e unica per un libro, una serie di adorabili peluche e una linea di abbigliamento ... ed è ormai cresciuto in un paese dei sogni sicuro e senza tempo! Da quest’anno la serie animata in computer grafica (52 x 7’) va in onda su Peacock (USA), Kidoodle (USA), Astro (Malesia), Truecorp (Tailandia), La Teletuya (Venezuela) e Viu (Hong

Gli Zoonicorn

Peluche Valeo - Zoonicorn

può accadere e si imparano lezioni, proprio come nei loro sogni reali. Le ricerche hanno dimostrato che fino all’età di cinque anni la maggior parte dei bambini considera i sogni come parte della loro realtà da svegli. Quando i bambini iniziano a distinguere cognitivamente tra i loro sogni e la realtà, lo show dimostra che le “verità” e i “punti di forza” spesso provengono dai loro sogni.

VENDiTA AL DETTAGLiO, LE OPPORTUNiTÀ DELLA GRAN BRETAGNA

cui possono realizzare oggetti con la pasta da gioco, colorare album con dei disegni e assistere a giochi di magia. L’attenzione ai più piccoli da parte dell’Ikea non si è fermata allo spazio per l’infanzia, tanto che a Croydon è attiva una promozione per pasti combinati tra alimenti per bambini e tutti gli altri piatti del menù. Gli inglesi sono appassionati di sport e per venire incontro al bisogno di divertimento del pubblico di tutte le età il centro commerciale Selfridges a Londra ha allestito uno spazio che ospita un simulatore di gare di Formula 1 e una copia dell’auto Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42, guidata in questa stagione da Valtteri Bottas e Zhou Guanyu. Si tratta di uno spazio unico nel suo genere, perché oltre a fornire un’esperienza indimenticabile ai clienti, è la prima volta che una copia di un’auto attiva da F1 finisce in un centro commerciale.

Retail160 GRAN BRETAGNA

Di Matteo Melani

Con una crescita del 37% rispetto allo scorso anno e un aumento del 13% dei lavoratori nel commercio, la Gran Bretagna rappresenta un paese dalle ricche opportunità per chi intende vendere al dettaglio.

Tra i consumi interni e il contributo dei turisti, la Gran Bretagna rappresenta un paese avanti nel commercio al dettaglio.

IL RILANCIO DI MARCHI STORICI CON TIKTOK

Nonostante la Brexit, Londra continua ad attrarre marchi internazionali desiderosi di offrire prodotti e servizi. Come CocaCola che in estate ha scelto la capitale inglese per aprire il primo flagship in Europa. Come ubicazione il marchio di bevande ha optato per il Covent Garden, zona famosa per i negozi di moda, i teatri e la Royal Opera. Sempre a Covent Garden, lo scorso agosto è stato allestito il temporary-store di Kylie Cosmetics, prodotti di cosmetica realizzati da Kylie Jenner, con giochi interattivi e omaggi gratuiti. Oltre al graduale ritorno alla normalità, ciò che ha spinto lo sviluppo delle vendite al dettaglio è stato l’arrivo dei turisti stranieri attratti non solo dal fascino del Regno Unito, ma anche dagli eventi sportivi come gli Europei femminili di calcio con le finali ospitate allo stadio di Wembley di Londra.

Oltre ai numeri, ciò che ha contraddistinto il settore della vendita al dettaglio in Gran Bretagna è la qualità delle esperienze rivolte a clienti. A cominciare dalla fascia dei bambini, con il negozio di Ikea a Croydon che di recente ha aperto il proprio angolo per l’infanzia dove si possono trovare laboratori per bambini in

TRA APPRENDIMENTO E DIVERTIMENTO: LE SHOPPING EXPERIENCE IN GRAN BRETAGNA

Se il commercio fisico riserva opportunità

Infatti, un’altra zona di Londra che ha visto maggiore traffico di persone è Oxford Street, che a luglio ha registrato un aumento delle presenze del 24% rispetto a giugno.

Come Sainsbury, che ha lanciato un’applicazione per dispositivi mobili che consente ai clienti di fare acquisti,

“Per un cliente rompere le proprie abitudini di acquisto profondamente radicate è difficile. Così, abbiamo puntato su una campagna creativa che comunicasse la facilità di uso dell’applicazione e identificasse il nostro marchio come un simbolo di affidabilità”, ha affermato Radha Davies, Direttore della Comunicazione di Sainsbury. Diversa l’iniziativa di Tesco, che ha aperto in via sperimentale uno spazio in cui si possono acquistare cibi da forno e prodotti

Sul fronte del lavoro, John Lewis Partnership, società che gestisce grandi magazzini e attività legate alla logistica delle vendite al dettaglio, ha iniziato la campagna di reclutamento di personale per 10000 unità da impiegare nel periodo del prossimo Natale.

Retail 161

riformulati, cioè più sani. Due iniziative che dimostrano che anche nel settore del cibo, si possono attuare strategie di marketing per valorizzare il proprio nome e acquisire nuovi clienti.

IL COMMERCIO BRITANNICO

di prodotti su misura in base ai preferiti storici. Il lancio è stato anticipato da una campagna promozionale che comprende anche uno spot televisivo in cui le lettere delle parole vengono sostituite da frutta e verdura, con lo scopo di sensibilizzare il pubblico sul valore del cibo.

per i rivenditori di beni attuali, con i socialnetwork si possono rilanciare marchi e prodotti dimenticati. Un esempio è Superdry, che mettendo sotto contratto diversi influencer ha visto crescere di sei volte le vendite rispetto allo scorso anno. Nel frattempo il marchio ha aggiornato gli stili dei vestiti e realizzato offerte per il commercio online che gli hanno permesso di rispondere più rapidamente alle tendenze della stagione estiva. Un altro marchio che con Tik Tok ha fatto breccia nel cuore dei più giovani è Bloomsbury (BMY), editore di best-seller tra cui la saga di Harry Potter. Di recente l’amministratore delegato di BMY, ha affermato che grazie alle recensioni di

libri su #BookTok (sezione di libri recensiti tramite il social-network), diversi clienti hanno riscoperto vecchie opere della casa editrice, tanto da doverne ristampare.

NEI PROSSIMI MESI: TRA SPERANZA E REALISMO

scansionare e fare il check-out in modo autonomo, mentre la tecnologia tiene traccia degli acquisti per sbloccare offerte

Come gran parte dei paesi dell’Unione europea, anche la Gran Bretagna sta facendo i conti con l’aumento dell’elettricità e la crescente inflazione. Ebbene, se molti settori guardano con incertezza al futuro, diverse catene commerciali britanniche presentano un approccio ottimistico.

IL WELLNESS MARKETING

dalle terapie psicologiche allo sport fino alla sana alimentazione. Un brand che si è distinto per l’attenzione al benessere è la Nba, che di recente ha lanciato l’iniziativa Nba Mind Health, mettendo a disposizione di tutti delle dispense online per migliorare il proprio stato di salute psicologica. La campagna comprende testimonianze di giocatori del campionato

Retail162 WELLNESS

Nba che descrivono i benefici della terapia psicologica e contenuti destinati a allenatori e insegnanti che ogni giorno hanno a che fare con bambini o ragazzini (Junior Nba). Sempre sul fronte della comunicazione online, Olly, marchio di integratori per donne, ha puntato sulla promozione dei vantaggi di uno stile vita salutare e quasi ogni giorno pubblica video su Instagram o Tik Tok con influencer o consumatori taggati. Si tratta di un metodo educativo per promuovere gli integratori che può arrivare al pubblico dei senior e dei Millenilas.

Ma anche nei negozi si possono attuare strategie di wellness-marketing. Un centro commerciale, infatti, non è solo un luogo di compravendita, ma un punto dove si possono fare esperienze di svago e di divertimento. Per soddisfare i bisogni dei clienti, negli ultimi anni diverse catene commerciali hanno dotato i propri locali di palestre e centri benessere. Anche il mercato del lusso offre opportunità di wellness-marketing, tanto che all’interno delle Galeries Lafayette a Parigi si trova la Galleria Benessere con 3000mq dedicati alla rigenerazione del corpo e della mente. Lì si possono prenotare massaggi, trattamenti di bellezza (manicure, depilazione e viso) e allenamenti con attrezzi da palestra. La Galleria si trova nel seminterrato e presenta un arredamento anni ’70. Con il wellness-marketing si possono conquistare nuovi utenti e migliorare la propria identità.

Si tratta di un metodo per avvicinarsi ai bisogni delle persone che vogliono risolvere i propri disagi e che si può attuare in tutti canali: negozi fisici, comunicazione online e comunicazione offline.

Oltre alla qualità e al prestigio dei prodotti, anche il benessere psicofisico sta diventando un messaggio di campagne promozionali di produttori e rivenditori. Negli ultimi anni si sta diffondendo la tendenza del wellness-marketing, cioè tutte quelle tecniche di vendita che hanno al centro uno stile di vita sano.

Rispetto alle tecniche di body-positive o del marketing della gentilezza, il wellness-marketing enfatizza le buone pratiche per il benessere psicofisico:

Di Matteo Melani

NEI NEGOZI FISICI

Galeries Lafayette

Iniziativa Nba Mind Health

MARKETiNG DEL BENESSERE, TUTTE LE TECNiCHE PER COMUNiCARE LE BUONE PRATiCHE

negozio fisico si possono sfruttare le tecnologie per valorizzare l’ambiente, come Armani che per il lancio dei suoi negozi monomarca Armani Exchange ad Amsterdam e a Berlino ha puntato su dispositivi integrativi. Ecco alcune idee per migliorare l’intera esperienza di acquisto.

Di Matteo Melani

A cominciare dai videowall che, se messi direttamente all’entrata di un negozio, danno un forte impatto visivo. Infatti, oltre al logo del marchio, si possono caricare anche video di sconti e nuovi prodotti. C’è chi ha deciso di puntare su schermi più grandi e mostrare alla clientela dei contenuti di lunga durata. Come Toys Center, che ha dotato i suoi negozi di vetrine a schermo che proiettano i Toys Center Comedy Show, degli sketch di media durata adatti a bambini e ragazzini. Simile l’iniziativa di Adidas, che sugli schermi dei suoi store nei centri commerciali mostra un cartone animato che ha per protagonista il calciatore dell’Arsenal Mohamed Salah. Ovviamente anche all’interno di un

Retail164 INNOVATION

Mohamed Salah versione cartoon

L’EMOZIONE DEI VIDEOWALL 3D

Se gli schermi tradizionali consentono di catturare l’attenzione, quelli in 3D regalano un’esperienza unica di visione a chi guarda. Grazie all’effetto tridimensionale le vetrine-video offrono le stesse emozioni che si provano in una sala cinematografica, ma senza l’ausilio degli occhiali. Rispetto ai videowall ordinari, gli schermi tridimensionali sono adatti a

DELL’INNOVAZIONEL’IMPORTANZA NEL RETAIL

Intrattenimento, promozione, fidelizzazione. In un negozio le innovazioni non solo semplificano i passaggi di vendita, ma consentono di migliorare l’esperienza degli utenti.

grado di valorizzare l’ambiente e i prodotti esposti. Il negozio di Amsterdam si trova in un palazzo su due piani di fronte al Palazzo Reale e a 300 metri dalla stazione e le tecnologie si inseriscono perfettamente con l’architettura storica che ospita il punto vendita. A cominciare dalle lettere luminose A e X che si possono vedere sulle vetrine e sulle finestre a arco. Essendo di grandi dimensioni, le lettere si leggono anche da lontano, comunicando il brand a turisti e residenti. All’interno si trova un videowall su cui passa la scritta AX che si integra con il pavimento in marmo e gli espositori in legno. Il sistema di illuminazione, con tecnologia LED di ultima generazione, è stato studiato per contenere gli sprechi.

Innovazione e qualità possono andare d’accordo? La risposta è sì. Per l’apertura dei nuovi negozi del marchio Armani Exchange ad Amsterdam e a Berlino, Re Giorgio ha optato per tecnologie in

ARMANI EXCHANGE TRA MITO E INNOVAZIONE

Di simile format è il negozio Ax a Berlino, anch’esso con le lettere luminose AX ma, diversamente da quello di Amsterdam, le lettere si trovano solo sulla vetrata a doppia altezza all’entrata. Il punto vendita si trova in un palazzo risalente alla fine del XIX secolo sul viale Kurfürstendamm, noto per le sue boutique, i suoi ristoranti e i suoi locali notturni. All’interno si può vedere inoltre passare la scritta Armani Exchange. Due casi che dimostrano che anche in contesti più raffinati la tecnologia può venire incontro alla vendita. Qualunque sia il target e il prodotto in vendita, l’innovazione rappresenta una vera e propria alleata per il successo nel commercio al dettaglio.

Retail 165

clienti che per il personale. Infatti, con l’intelligenza artificiale il processo di selezione diventa più rapido, perché i clienti non devono fare affidamento sugli assistenti alle vendite per la prova, diminuendo la probabilità di resi. Oltre all’IA, anche l’Internet of things rappresenta uno strumento vantaggioso, tanto che i negozi di JD Sports dispongono di un dispositivo in grado di indicare ai clienti la merce in loco e quella ordinabile per essere ripresa in negozio. In questo modo i clienti evitano la coda vicino agli scaffali e risparmiano tempo.

LE TECNOLOGIE PER LA SCELTA DEI PRODOTTI

Schermo digitale by Sephora

Più suggestiva l’iniziativa di Wrangler, che per il lancio della Jeep 4xe ha trasmesso sullo schermo 3d del centro commerciale Coex a Seul un video dell’auto un movimento. L’effetto tridimensionale ha dato l’impressione che la Jeep uscisse dallo schermo. Dunque, un’innovazione che consente di raccontare il proprio marchio anche a persone fuori dal proprio pubblico come dei passanti.

Oltre all’intrattenimento, le tecnologie possono essere utili ai clienti per la visualizzazione dei prodotti che si intendono vendere. Da diversi anni Sephora ha messo a disposizione di chi entra nei negozi uno schermo digitale che consente di provare il trucco in digitale. Posizionandosi di fronte allo schermo, la tecnologia simula i prodotti per il trucco sul viso di un cliente in tempo reale e l’interfaccia memorizza la posizione precisa dei lineamenti del viso di un utente. In questo modo, le clienti possono provare istantaneamente numerose tonalità di ombretti o rossetti, con un semplice tocco. La tecnologia risulta utile sia per i

video di breve durata come spot o slogan pubblicitari. Fra i marchi a scommettere per primo sugli schermi in 3D è stato Adidas, che in occasione dell’inaugurazione del primo punto vendita monomarca nella capitale ha allestito il suo punto vendita con un maxischermo sulla facciata.

Se fino a qualche decennio fa i consumatori prestavano attenzione solo alla qualità dei

Retail166 SOSTENIBILITÀ

Punto di riciclo by Wurth

MONDO CHE CAMBIA

Di Matteo Melani

Dall’esposizione di prodotti realizzati nel rispetto dell’ambiente al recupero di scarti è possibile conquistare nuovi clienti puntando sulla difesa del Pianeta e sull’economia circolare.

prodotti, oggi guardano anche il relativo l’impatto ambientale. Questa tendenza è figlia di diversi fattori: innanzitutto la presa di coscienza del surriscaldamento climatico, poi l’ascesa di personalità attive nella salvaguardia dell’ambiente e infine la crescente adozione di sistemi a fonti rinnovabili. Questa tendenza si è fatta sentire anche nel commercio al dettaglio, tanto che secondo un sondaggio di Ibm, il 71% degli intervistati ha dichiarato di essere disposto a pagare di più per un prodotto che indica la tracciabilità e il 90% dei giovani intervistati crede che le aziende abbiano la responsabilità di affrontare le questioni ambientali e sociali. Dunque, la sostenibilità è una caratteristica sempre più spiccata nei consumatori di oggi e con una giusta strategia è possibile conquistare la credibilità anche fuori dal proprio pubblico di riferimento.

Dai bambini fino agli adulti, il rispetto dell’ambiente è un tema che intercetta consumatori di tutte le età. Per valorizzare il proprio marchio e conquistare nuove fette di mercato diverse catene di vendita al dettaglio hanno adottato strategie di shopping-experience legate alla sostenibilità. Come Starbucks, che da sempre usa bicchieri usa e getta e materiali di imballaggio ecologici al posto della plastica.

Oltre all’offerta, è possibile comunicare l’attenzione all’ambiente anche con il racconto di pratiche virtuose o con eventi che trattano di natura, autoproduzione e risparmio. Nei propri negozi italiani Timberland ha posizionato dei cartelloni che raccontano la produzione sostenibile di capi di abbigliamento e accessori e il suo negozio di Milano Orefici 11 organizza

LA SOSTENIBILITÀ NEL

RETAiL, LE SOLUZiONi PER SOSTENATTRAVERSOMARCHVALORiZZAREiEPRODOTTiLAiBiLiTÀ

TUTTE LE DELL’ECONOMIAESPERIENZECIRCOLARE

Oltre alle fonti rinnovabili e alla riforestazione, l’economia circolare rappresenta un caposaldo della sostenibilità. Con il riutilizzo, la riparazione, il ricondizionamento e riciclo dei materiali è possibile estendere il ciclo di vita dei

periodicamente workshop sul giardinaggio e sull’agricoltura domestica.

Retail 167

Ma l’ambiente può essere un pretesto per lo sviluppo di altre esperienze. Un esempio è Dresden, marca di occhiali realizzati con i rifiuti di plastica e le reti da pesca recuperate dalle spiagge australiane. Oltre a pubblicizzare le proprie virtù, Dresden consente agli acquirenti di creare le proprie paia di occhiali da sole in cambio delle lenti e delle parti della montatura dei vecchi occhiali. In questo modo i clienti

Occhiali Dresden

prodotti, contribuendo a ridurre i rifiuti al minimo. Ebbene, anche nella diffusione dell’economia circolare Timberland si è dimostrata un marchio sensibile, tanto che con il suo programma Timberloop ha dato la possibilità ai propri clienti di consegnare i vecchi capi (sempre di Timberland) per essere riciclati e avere in cambio uno sconto del 10% sul prossimo acquisto. I vestiti e gli accessori si possono consegnare nei negozi selezionati o inviare per posta. Simile l’iniziativa Back to work di Wurth Modyf che ha dotato i propri negozi di un punto di recupero in cui i clienti possono gettare le loro vecchie scarpe da lavoro e, dopo la trasformazione in materia prima seconda, contribuire alla messa in opera di pavimentazioni per giardini e/o piste di atletica leggera. Per incentivare i clienti a partecipare a questa azione, Würth Modyf per il mese di agosto ha offerto uno sconto di 15€ sull’acquisto di un nuovo paio di scarpe.

possono acquistare occhiali unici, eleganti e rispettosi dell’ambiente. Tutte tecniche che oltre a comunicare il rispetto dell’ambiente coinvolgono l’utente in prima persona.

DALL’ESPOSIZIONE ALLE COLLABORAZIONI: TUTTI I CONSIGLI PER UN’ATTIVITÀ SOSTENIBILE

Dai piccoli marchi alle multinazionali, puntando sul rispetto dell’ambiente si può valorizzare il proprio marchio. A cominciare dall’arredamento, ad esempio installando piante o sistemando vasi sulle mensole o in cima agli espositori. Le piante non solo richiamano alla natura, ma rappresentano delle vere e proprie armi contro l’inquinamento causato dall’anidride carbonica. È possibile scegliere tra piante naturali (e quindi da curare) o quelle artificiali (realizzate con materiali ecologici). Oltre che nei vasi, le piante possono essere presenti anche in altri modi, come su una fotografia o su un’illustrazione. Se vogliamo allargare il nostro nome a una platea più ampia, si possono sottoscrivere collaborazioni con associazioni per la difesa del verde pubblico o con aziende per il recupero di materiale usato, come smarthphone o computer. Dai produttori ai rivenditori, la sostenibilità resta una marcia in più per emergere sul mercato.

Marketing168

Di Matteo Melani

Se fino a qualche anno fa il fai-da-te era considerato come un settore di nicchia, in questi ultimi anni le vendite di strumenti per la cura della casa si sono allargate anche al pubblico generalista.

Kimberley Walsh x Wickes

TUTTE LE OPPORTUNITÀ DEGLI EVENTI IN PRESENZA

legate a tutorial o promozioni, gli eventi in presenza consentono di raccontare i prodotti in un contesto interessante e divertente. Un esempio è Obi Night “La serata fai-da-te per donne”, rassegna organizzata da Obi Alto Adige, che dè tornata dopo una pausa di due anni. Si tratta di una dimostrazione dedicata alle donne che vogliono migliorare le proprie capacità di bricolage e comprende dimostrazioni pratiche come fare fori nelle pareti o come chiuderli correttamente sulle diverse superfici, come montare correttamente le catene da neve, come rinnovare giunture in silicone e consigli sulla decorazione e sull’artigianato. Gli eventi si svolgeranno in tutti i punti vendita altoatesini (Varna, Bolzano, Brunico e

I dati spiegano che questa tendenza si registrerà anche nei prossimi anni, con una spesa di quasi 78 miliardi di sterline sulle piattaforme di e-commerce da qui al 2026, pari al 68,3% della crescita totale della vendita al dettaglio.

Come in tutti i settori merceologici, anche nel fai-da-te non basta offrire validi prodotti, ma occorrono strategie di marketing in grado di attirare l’attenzione del pubblico. Se l’online riserva opportunità

A cominciare dall’Europa, sia per i paesi dentro che fuori l’Ue. Secondo uno studio di Edge by Ascential, in Gran Bretagna le vendite al dettaglio dei prodotti per la cura della casa sono cresciute del 2,6% rispetto allo scorso anno.

I fattori di crescita sono da ricercare nelle chiusure dovute alla pandemia e all’ascesa dello smart-working. Infatti, trascorrendo più tempo a casa, la gente ha iniziato a fare lavoretti come verniciare le pareti, aggiustare vecchi mobili e piantare fiori in

giardino. Di conseguenza anche i marchi si sono adattati, rivendendo le proprie strategie di marketing e di comunicazione.

Come Wickes, che di recente ha ingaggiato l’attrice Kimberley Walsh per una rubrica online in cui suggerisce idee per arredare la propria casa. Dalla vendita alle esperienze online, la cura della casa rappresenta un settore dalle ampie possibilità.

DO IT YOURSELF

LE NUOVE CAMPAGNE PROMOZiONALi DEL FAi-DA-TE

Merano) e comprenderanno 7 situazioni in cui i partecipanti possono imparare nuovi utilizzi dei vari materiali e strumenti in un contesto educativo ma piacevole, tanto che lo slogan che ha scelto Obi è Imparare. Ridere. Fai-da-te Dunque, una dimostrazione di marketing esperienziale inclusiva e al passo coi tempi.

loro pieno potenziale.

Ma l’aumento delle vendite di strumenti per il bricolage e il giardinaggio ha spinto le diverse compagnie commerciali a sposare delle battaglie sociali, così da arrivare a nuovi segmenti di consumatori. Oltre ai video con l’attrice Kimberley Walsh, il gruppo Wickes negli anni si è distinto per l’attenzione ai diritti delle persone LGBTQ+. Lo scorso 6 agosto, in occasione del Gay Pride, un carro di Wickes si è unito alla parata del Brighton

Marketing 169

Wickes ha vinto il titolo di Stonewall Diversity Champion per aver lanciato il programma “Wickes LGBT+ Allies, con l’intento di difendere le persone LGBT+ quando sono vittime di comportamenti Ancheinappropriati.sulfronte dell’aiuto ai più giovani, diverse catene di vendita al dettaglio si sono attivate con iniziative ad hoc per ragazzini e giovanissimi. Dal 2011 in Gran Bretagna esiste l’associazione Volunteer It Yourself che attraverso il volontariato promuove corsi di formazione professionale ai giovani più emarginati. Fra le aziende che hanno aderito al progetto ci sono Travis Perkins, distributore di materiale elettrico e ToolStation, rivenditore di strumenti per l’edilizia. Entrambe le aziende nel corso del tempo hanno fornito i loro prodotti per la ristrutturazione di edifici pubblici e aree verdi e il lavoro svolto dai partecipanti contribuisce al conseguimento del titolo finale dei corsi formativi. Per Travis Perkins e Tool Station, l’adesione a Volounteer It Yourself è stata un’occasione per mostrare la propria attenzione alla beneficenza e per rafforzare il legame con le zone periferiche della Gran Bretagna. Questi casi che dimostrano che il bricolage e il giardinaggio offrono possibilità in tutti i campi del marketing.

VERSO UN FAI-DA-TE SEMPRE PIÙ ATTENTO AL SOCIALE

Pride con due enormi cartelli: uno che diceva: “Nessun LGB senza la T, siamo al fianco dei nostri fratelli trans ora e per sempre”, e un altro che enunciava “Divieto di conversione terapia per tutti!” Wickes crea carri allegorici per le celebrazioni del Pride dal 2014 e da diversi anni gestisce l’associazione Let’s do it with Pride, che si occupa di valorizzare le diversità all’interno dei negozi e degli uffici del gruppo, con l’obiettivo di creare un ambiente positivo che consenta ai lavoratori di raggiungere il

Di Matteo Melani

Come Floral Street, che in collaborazione con il Museo di Van Gogh ad Amsterdam,

Non è la prima volta che Floreal Street offre un profumo ispirandosi alle opere di Van Gogh, tanto che lo scorso anno ha lanciato sul mercato Sunflower Pop, un profumo con la bottiglia che riprende gli iconici girasoli realizzati del pittore. Per Van Gogh i girasoli rappresentavano la gratitudine e la confezione richiama alla celebre opera, con i fiori ritratti su uno sfondo giallo. Sia Mandorlo in Fiore che i Girasoli sono opere iconiche di Van Gogh conosciute in tutto il mondo e le relative fragranze possono conquistare l’interesse di tutte le categorie di consumatori: dai millenials fino ai senior e dagli appassionati di arte ai collezionisti di profumi. Oltre che all’arte, anche il patrimonio paesaggistico e le specialità artigianali rappresentano delle leve di indubbia validità nella cosmetica. Un esempio è Dolce & Gabbana, che dopo aver elogiato il sapere sartoriale nelle sue collezioni di abiti, dal 2003 ha lanciato Sicily, profumo che prende il nome dalla regione Sicilia. La fragranza (disponibile sia per uomo che per donna) emette un profumo con ha realizzato la fragranza Sweet Almond Blossom, ispirata al celebre dipinto di Van Gogh risalente al 1890. La confezione riprende i fiori bianchi che si trovano su dei rami verdi con dietro un cielo celeste e comprende candele, canne profumate e diffusori per ambienti. Gli alberi di mandorlo fioriscono all’inizio della primavera e simboleggiano l’inizio di una nuova vita, così Floreal Street ha realizzato una fragranza fresca con frutto della passione, bocciolo di mela e matcha.

Sunflower Pop by Floral Street

Per proporre un prodotto di successo non basta conoscere le preferenze del proprio pubblico, ma occorre trovare formule in grado di ispirare e emozionare il cliente. Ebbene, l’arte rappresenta una carta vincente in grado di trasmettere emozioni anche nella compravendita, tanto che diversi marchi di cosmetica hanno preso spunto da quadri o sculture per realizzare nuovi prodotti.

Marketing170 COSMETICA

COSMETiCA E NUOVi PRODOTTi, i PROFUMi CHE Si iSPiRANO ALLE OPERE D’ARTE

Rispetto a una foto posata o a una grafica del marchio, le opere d’arte sono in grado di regalare un effetto suggestivo già dal primo impatto. Oltre a dipinti e sculture, anche i richiami ai luoghi conosciuti e alle tradizioni artigianali rappresentano un valore aggiunto in un prodotto di cosmetica.

creative di alto spessore. Navigando sul sito di Alyssa Ashley, oltre a leggere le caratteristiche dei profumi si possono conoscere tutti i segreti della sua passione per l’arte. Ad esempio, nella pagina dell’edizione di RoseMusk ispirata alla Venere di Botticelli, si trovano le analogie tra i valori del prodotto e il pensiero di Botticelli sulla bellezza. Nelle sue presentazioni si possono leggere anche recensioni di storici dell’arte.

note di testa come il bergamotto e il fiore d’arancio, sapori tipici della Sicilia. Anche i marchi più piccoli si ispirano all’arte e alla cultura per il lancio di nuovi profumi. Un esempio è Profumo di Firenze, marchio della famiglia Galardi che si ispira alla tradizione dell’arte profumiera fiorentina. Le sue collezioni sono Dante Collection (che rievoca il Sommo Poeta con fragranze come XXV Marzo, Obscurus, Nievus) e Firenze Collection (che celebra le bellezze del capoluogo fiorentino con profumi come Buontalenti e Cuoio).

Marketing 171

Le opere d’arte sia per il loro valore intrinseco di bellezza che di notorietà nel mondo, rappresentano delle fonti di ispirazione di indubbia validità nella cosmetica.

Più sintetica la comunicazione di D&G Sicily: oltre a poche righe di descrizione delle caratteristiche, il video mostra tutte le bellezze siciiane, dai palazzi storici ai fiori fino agli agrumi. Insomma, dai contenuti brevi a quelli più impegnativi, sui siti internet si possono comunicare i profumi con qualsiasi strategia. Anche sui social-network è possibile pubblicizzare le fragranze con efficacia. Oltre ai link dei video, si possono realizzare contenuti ad hoc come le foto. Profumi di Firenze sul suo profilo Instagram mostra immagini dei profumi vicino a delle piante, su delle terrazze (a Capri) o con un panorama sullo sfondo (Piazzale Michelangelo e il centro storico fiorentino). D’altronde le immagini danno immediatamente il significato dell’oggetto e non hanno bisogno di ulteriori preamboli. Così, dalle multinazionali ai piccoli marchi, con la diffusione della bellezza si possono conquistare nuovi mercati, allargando la cerchia del proprio pubblico.

TUTTI I SEGRETI PER IL NEGOZIO FISICO E L’E-COMMERCE

Oltre dare un effetto suggestivo, i profumi che prendono ispirazione dall’arte danno un contributo alla valorizzazione di un negozio fisico e online. Per l’esposizione delle sue fragranze Profumo di Firenze ha scelto elementi che rimandano alla cultura fiorentina nel mondo come immagini di Dante e foto panoramiche della Cupola del Brunelleschi.

Se in un punto vendita occorre tenere conto degli spazi, con la comunicazione online è possibile realizzare soluzioni

Insomma, un mercato in continua evoluzione (non solo per i numeri ma anche per l’innovazione) che ha spinto i titolari delle app a ingenti investimenti per migliorare i servizi e battere la concorrenza. A cominciare dalla pubblicità (annunci su Youtube, spot televisivi e social-network) e finendo con le collaborazioni. Proprio le iniziative in comune rappresentano delle occasioni d’oro per acquisire nuovi utenti e valorizzare il brand anche fuori

Diversa la situazione in Europa, dove il commercio e l’intrattenimento sono settori di punta nel mercato delle app. In Gran Bretagna la prima applicazione gratuita scaricata da Play Store è quella della Dessert DIY, seguita da Bucket Crusher e Dream Wedding. Tutti servizi di giochi online. Sempre Oltremanica, l’app della catena di supermercati Asda, risulta tra le migliori nel commercio al dettaglio. Fra i paesi dell’Unione europea, le applicazioni di giochi e contenuti in streaming (come quelli sportivi e film) vanno per la maggiore.

dal proprio settore di riferimento. Un esempio è Instacart, azienda statunitense di consegna e ritiro di alimenti, che di recente ha lanciato una collezione di abbigliamento in edizione limitata esclusivamente sull’app NTWRK, la principale piattaforma di shopping in live streaming nel Nord-America. Si tratta di un’iniziativa che consente a Instacart di promuoversi in un pubblico diverso da quello abituale, cioè quello della Generazione Z e dei Millenials. Proprio il delivery rappresenta un settore del mobile commerce destinato a una crescita senza precedenti. Secondo uno studio di Future Market Insights, da qui al 2032 negli Stati Uniti il mercato delle applicazioni legate alla consegna di cibo raggiungerà una valutazione di circa 8.856 milioni di dollari USA nel 2032, con vendite in crescita del 22,6% nei prossimi dieci anni.

TUTTE LE POTENZiALiTÀ DEL MERCATO DELLE APPLiCAZiONi

Secondo un rapporto di Data.Ai, nel secondo trimestre del 2022 gli utenti hanno trascorso dalle 4 alle 5 ore sulle app; in questi paesi come Indonesia, Singapore e Brasile sono arrivati quasi a 6 ore. Tutti dati che confermano il successo delle applicazioni e che nemmeno la pandemia ha fermato.

Fra le app più frequentate ci sono quelle legate ai social-media e alla messaggistica istantanea come Instagram, Facebook, Tik Tok e Whatsapp Messenger.

Marketing172 APPS

Insomma, dai big-tech alle piccole case di produzione, il mercato delle applicazioni rappresenta un ramo dell’online dal forte potenziale.

Di Matteo Melani

Dall’acquisto di prodotti alle previsioni del meteo, le applicazioni sono diventate indispensabili per ogni attività online.

un’iniziativa che celebra in un unico prodotto due firme del Made in Italy. Ovviamente anche tra i brand di fascia inferiore l’abbigliamento e gli accessori restano dei validi veicoli di promozione da sfruttare in ogni occasione.

Marketing 173 CO-BRANDING

Di Matteo Melani

Un capo di abbigliamento in co-branding è utile anche per valorizzare le occasioni o le iniziative speciali, così da lasciare ai clienti un ricordo tangibile di un evento. Ispirandosi allo stile punk degli anni ’90 Forever 21 (marchio di licensing e di rivendita) all’inizio di settembre ha lanciato in edizione limitata la Collezione Back to School, che comprende vestiario da uomo e da donna (flanelle, top corti, minigonne a quadri), scarpe, prodotti di bellezza, articoli per il sonno e articoli per la cura degli animali e per la casa.

Un esempio è Bulgari Aluminium Ducati Special Edition, un orologio sportivo prodotto in serie limitata di mille unità, che celebra l’unione tra la Maison di gioielli e la Casa motociclista italiana. L’orologio presenta forme e colori che rimandano ai due marchi. A cominciare dal cronografo, con un quadrante rosso Ducati e tre

Bulgari Aluminium Ducati Special Edition

Si tratta di un’iniziativa che, sfruttando la riapertura delle scuole, allarga la propria offerta a altre categorie di clienti. Più circoscritta sia nei tempi e nei prodotti l’iniziativa di Maurice Lacroix, che in occasione del torneo mondiale 3 contro 3 di pallacanestro della Fiba (svoltosi in estate) ha realizzato una serie di orologi con il proprio marchio ma che riprendono i colori della manifestazione: blu e giallo come i palloni, cinturino nero e quadrante bianco e cinturino bianco e quadrante nero come le canotte indossate dai giocatori.

IL DELLVALORE’ABBiGLiAMENTO E DEGLi ACCESSORi NEL CO-BRANDiNG

Con le iniziative di co-branding è possibile valorizzare le identità dei marchi contraenti e allargare il proprio bacino di utenti.

In questo senso l’abbigliamento e gli accessori rappresentano dei mezzi di indubbia validità perché danno un valore aggiunto al brand e consentono di aggredire nuovi mercati.

Insomma, con l’abbigliamento e gli accessori si può promuovere un marchio in ogni occasione senza rinunciare ai propri tratti distintivi.

IL COBRANDING PER GLI EVENTI

contatori dallo stile sportivo ispirato alla grafica del contagiri Ducati (sfondo nero, indici bianchi, sfera rossa). Anche gli indici delle ore fanno riferimento all’estetica della casa motociclistica di Borgo Panigale. Il fondello in titanio è personalizzato con marchio Ducati e numero di serie, a testimoniare l’unicità di questo pezzo a tiratura limitata. L’orologio è consegnato in un apposito cofanetto in alluminio anodizzato con interno in gomma e finitura soft touch, con le firme dei due brand Ducati e Bulgari. Insomma,

L’ASCESA DELLE GAMER E DELLA RAPPRESENTANZA FEMMiNiLE NEi ViDEOGiOCHi

Trends174 Scarlett GAMERS

Oltre a vestiti e prodotti di bellezza, anche nel mondo dei videogame sta prendendo campo la figura della gameinfluencer, cioè di donne appassionate di giochi con un forte riconoscimento sui social-network.

Ovviamente, anche le case produttrici di videogiochi hanno intercettato questo cambiamento, realizzando opere in cui la presenza femminile è al centro. Per l’edizione NHL 2023, EA Sports ha deciso di mettere in copertina Sarah Nurse, giocatrice canadese di hockey su ghiaccio e stella della nazionale canadese. Si tratta della prima volta che una donna finisce sulla pagina della serie NHL. Anche Samsung per pubblicizzare Exynos 2200, processore mobile per i giochi, ha puntato su una protagonista femminile. Nello spot di 60 secondi si vede una ragazza che passeggia davanti a una serie di venditori ambulanti che cercano di vendere la frutta e armi pixelate in stile informatico a 8 bit. Camminando la ragazza viene attirata da un coniglio bianco brizzolato

Come tutte le influencer, anche le gamer prestano la loro immagine per pubblicizzare un prodotto, in questo caso nuove edizioni di giochi o tornei. C’è chi fa delle dirette streaming (che oltre alla promozione del prodotto permette ai follower di interagire con le gamer); chi partecipa a programmi televisivi o radiofonici; chi commenta gare nazionali o mondiali.

Di Matteo Melani

Un esempio è Scarlett, giocatrice di origine canadese e prima donna a aver vinto un torneo di Star Craft II. La gamer è diventata famosa nel 2014, quando grazie alle sue prestazioni si è aggiudicata il primo posto in sette tornei mondiali.

Scarlett è transgender e quindi un modello di inclusione.

In conclusione, la rappresentanza femminile oltre a un’evoluzione del settore, rappresenta una caratteristica vincente per il successo di giochi e campagne promozionali.

L’ascesasuccinti. della gamer riflette lo stato del mercato dei videogiochi. Secondo il rapporto Digital 2022 di Hootsuite, oltre l’80% delle donne di età compresa tra i 16 e i 44 anni intervistate ha dichiarato di giocare almeno una volta alla settimana

hanno iniziato a chiedere ai propri genitori videogiochi destinati perlopiù ai maschi, come quelli di calcio o di sport sulla neve. Anche sul fronte dei dispositivi in quegli anni si sono registrati aumenti di vendite di consolle come la Wii verso femmine di età infantile e adolescenziale. Ma si deve aspettare il 2013 per la svolta, dato che in quell’anno esce Tomb Raider e la protagonista Lara Croft presenta proporzioni più realistiche e abiti meno

Odissey

Ark @Gamescom

Trends 175

se fino a qualche anno fa le donne nei videogiochi erano conosciute solo per la propria sensualità, oggi sono diventate delle protagoniste per i loro meriti.

il torneo mondiale del videogioco (in cui hanno partecipato anche delle gamer) sia con contenuti in-game firmati dalla casa francese che una valigetta contente la Summoner’s Cup. Nel dicembre del 2021 Mac Cosmetics ha promosso un content che ha dato la possibilità alla vincitrice di far parte della Mac Glow Team e giocare con gamer famose come Antonella Arpa (soprannominata Himorta), una tra le cosplayer più famose d’Italia con un milione di follower su Instagram e con la passione dei fumetti manga e dei costumi dei supereroi; Gaia Clerici, content creator di video ironici, e le Pro player HontasG (@fnatic_hontas) e Kodomo (@kodomoyuki), streamer seguite sui rispettivi canali social. Il contest è stato lanciato su Tik Tok e Instagram Reels.

Ovviamente il processo di inclusione del settore dei videogiochi non è nato da un giorno all’altro, ma ha registrato tappe nel corso del tempo. Già tra il 2000 e il 2010, anche le bambine e le ragazzine

Ad oggi il primo paese per numero di giocatrici è gli Stati Uniti, seguito dalla Cina e dall’Australia. Ma quali sono i generi di videogiochi in cui si registrano più donne? Innanzitutto, quelli di avventura (come Fortnite e League of Legends), poi quelli di sport di squadra e poi quelli di combattimenti.

(ispirato a quello di Alice nel Paese delle Meraviglie) che la conduce in un mercato nero sotterraneo popolato da personaggi più oscuri e venditori che commerciano pistole e armi, il tutto in qualità Full HD. Lo spot è andato in onda sui canali britannici e ha riscosso successo di visualizzazioni su Insomma,Youtube.

commenti sotto le foto su Instagram o Facebook.

INZIATIVE BRAND-GAMING Sull’onda del successo diversi brand si sono mossi per realizzare videogiochi adatti anche al pubblico femminile. Un esempio è Luis Vuitton, che nel 2019 ha collaborato con League of Legends per

a un videogioco. Si tratta di un dato importante che dimostra che il mercato dei videogame non è più appannaggio degli uomini, tanto che negli ultimi anni è nata Women in Games Asssociation, un’associazione a tutela delle giocatrici e delle game-influencer. Spesso le giocatrici sono state vittime di insulti sessisti sia durante le dirette streaming che con

UN MERCATO SEMPRE PIU’ MODERNO

L’INCLUSIVITÀ DELLE

Trends176 BRANDED CONTENT

In questi ultimi mesi Sephora ha realizzato una web-tv con esperti e influencer che descrivono i prodotti e le loro applicazioni. Oltre a trucchi e shampoo, nei video vengono nominati i negozi del marchio e eventuali promozioni da spendere nei negozi o sull’e-commerce. Buona parte dei contenuti dura tra i 25 e i 30 minuti, così da fornire quanti più consigli per l’utilizzo dei prodotti. Insomma, tutti video che rispetto ai tutorial risultato più corposi per tempi e contenuti. Ma i video educativi si possono realizzare anche in altri ambiti, come la cucina. Da diversi mesi sul sito di In’s Market è attiva la rubrica “Un sorriso in cucina”, con video presentati dalla conduttrice Alessia Mancini che mostrano lo svolgimento di ricette. Ma in un’epoca come la nostra in cui i

Di Matteo Melani

LE OPPORTUNiTÀ LEGATE Ai ViDEO PROMOZiONALi

Pierfrancesco Favino, Alberto Galassi (CEO di Ferretti), David Beckham

settimana HBO ha trasmesso The Beauty of Blackness, docu-film che racconta la nascita e il successo di Fashion Fair Cosmetics, la prima casa di cosmetica di proprietà di persone nere. Rispetto a un classico film non si trovano gli attori che recitano un copione, ma si vedono interviste ai personaggi chiave e aneddoti. Così, i video di media e lunga durata risultano utili per la comunicazione di brand e prodotti.

assai validi. Diversamente dai video educativi, durano più tempo, si possono vedere anche sulle piattaforme digitali e sono più adatti alla celebrazione di un prodotto di punta o alla storia di un marchio. Per celebrare i 180 anni del marchio di motoscafi Riva, Ferretti ha ingaggiato il regista Federico Brugia che ha realizzato un corto ispirato alla serie tv cult “The Persuaders!” con protagonisti l’attore italiano Pierfrancesco Favino, l’ex calciatore David Beckham e il pilota della Ferrari, Charles Leclerc. Oltre ai motoscafi, nel video si vedono una fiammante Ferrari e una Maserati d’epoca, entrambe simboli del lusso. Si tratta di un esempio di storytelling efficace in cui il lusso viene raccontato con qualità e Dipertinenza.diverso approccio è il documentario, che racconta la vita e le opere di una persona o di un marchio. La scorsa

Per pubblicizzare un prodotto non basta enfatizzarne le qualità e il prestigio, ma occorre trovare formule in grado di catturare l’attenzione dell’utente. Se i contenuti video di breve durata come quelli su Tik Tok o sulla pagina dei reel su Instagram lanciano un messaggio e suscitano interesse, quelli di lunga durata (online e offline) offrono a chi guarda informazioni più precise.

contenuti sono sempre più liquidi, anche il cortometraggio e il documentario rimangono degli strumenti di racconto

Di The Insights Family

Pur vivendo in un mondo sempre più digitale, i giocattoli hanno ancora un ruolo importante nella vita quotidiana dei bambini. In una giornata tipica, i bambini dai 3 ai 9 anni trascorrono in media 1 ora e 13 minuti a giocare con i giocattoli, per un totale di quasi 9 ore alla settimana.

Nell’ultimo anno, i giocattoli di costruzione come i LEGO sono aumentati di popolarità tra i preadolescenti (ragazze +39%, ragazzi +38%), indicando un mercato in crescita per i giocattoli che si rivolgono ad entrambi i generi.

annuncio, la popolarità di LEGO tra le bambine è aumentata del 23% e LEGO non etichetta più nessuno dei suoi prodotti come “per bambine” o “per bambini”. Inoltre, nel loro marketing stanno inserendo un maggior numero di modelli femminili nel tentativo di attirare le bambine che vogliono giocare con set che potrebbero non essere tradizionalmente “per loro”.

Per quanto riguarda le abitudini di acquisto, i nostri dati mostrano che i negozi di giocattoli sono il secondo tipo di negozio più frequentato dai bambini di età compresa tra i 3 e i 9 anni (25%) e che i bambini che fanno acquisti nei negozi di giocattoli passano più tempo durante la gionata a giocare con i giocattoli rispetto al bambino medio (+8,7%). Dato che questi bambini classificano LEGO in 3 delle prime 4 posizioni quando viene chiesto loro quale sia il giocattolo preferito, è evidente che LEGO stia dominando il mercato dei giocattoli come marchio riconoscibile e adatto a tutti i generi.

GIOCATTOLI PER TUTTI

Nel 2021, LEGO ha annunciato il suo impegno a rimuovere gli stereotipi di genere dai suoi giocattoli per rendere il suo marchio più inclusivo e affrontare i pregiudizi di genere e gli stereotipi dannosi legati ai giocattoli progettati tradizionalmente. In seguito a questo

Mentre LEGO ha fatto il suo ingresso nello spazio dei giocattoli neutrali dal punto di vista del genere nell’ultimo anno, alcuni marchi popolari hanno affrontato l’uguaglianza di genere già da un po’.

Nel 2019, Mattel (creatrice di Barbie e Hot Wheels) ha annunciato l’uscita della prima serie di bambole neutre dal punto di vista del genere, che si differenziano dalle Barbie e dai G.I. Joe di proprietà di Mattel per aspetti sottili ma significativi. Senza spalle larghe, fianchi pieni o ciglia lunghe, queste bambole sono una tabula rasa, un giocattolo che non è dettato da norme di genere e che permette a tutti i bambini di esprimersi liberamente. Con il 52% dei tweens che apprezza i marchi che sostengono la diversità e l’uguaglianza,

Trends 177 TOYS

non sorprende che l’ultimo investimento della Mattel nel mercato dei giocattoli si sia rivelato redditizio per i tweens di tutto il mondo, con molti bambini e genitori grati per la più ampia rappresentazione sia nei giocattoli che nelle bambole, alzando il livello di inclusione nell’ecosistema dei Seguendobambini. la traiettoria globale verso giocattoli neutri dal punto di vista del genere, diverse nazioni in tutto il mondo stanno reagendo per garantire il proprio ruolo a sostegno dell’uguaglianza di genere. Diverse nazioni europee, tra cui Francia e Regno Unito, negli ultimi anni si sono impegnate per porre fine agli stereotipi di genere. In particolare, grazie a un accordo tra il governo spagnolo e l’Associazione Spagnola dei Produttori di Giocattoli, e Autocontrol, i giocattoli non potranno essere presentati con l’indicazione che sono destinati a un solo genere, cosa che comprende anche le associazioni di colori (come il rosa per le bambine e il blu per i bambini), che entreranno in vigore il 1° dicembre 2022, giusto in tempo per Natale. In seguito a questi sviluppi, i marchi sono in grado di sfruttare la tendenza dei giocattoli neutrali dal punto di vista del genere per rivolgersi sia ai genitori che ai bambini e convertire la consapevolezza in vendite tangibili. Per le aziende produttrici di giocattoli, conoscere le preferenze dei bambini e dei genitori nella scelta dei giocattoli può consentire di affinare le strategie di marketing per soddisfare un mercato target più ampio. Per gli inserzionisti, sapere dove raggiungere i bambini in cerca di nuovi giocattoli è fondamentale per ottenere la loro attenzione. In prospettiva, è evidente che l’espansione di un maggior numero di marchi nel mercato dei giocattoli neutrali dal punto di vista del genere porterà a una maggiore disponibilità di giocattoli che colmano il divario di uguaglianza e diversità, avvicinando i marchi ai loro consumatori.

RESTA

NOVITÀAGGIORNATOSEMPRESULLEDELSETTORE DA TUTTO IL MONDO

Licensing Magazine è l’unico mezzo stampa trade che:

Save the Date178 WHAT’S NEXT EVENTO CARTOON FORUM BRAND LICENSING EUROPE ACE FAIR MIPJR MIPCOM CHINA LICENSING EXPO FRANKFURTER BUCHMESSE CARTOON SPRINGBOARD B&LIS NORTH AMERICA X TRACKS ENTERTAINMENT CARTOON BUSINESS ASIA TELEVISION FORUM LUOGO LondraTolosa Gwuangju MadridFrancoforteShanghaiCannesCannes New York Los SingaporeGranAngelesCanaria DATA 19 - 22 Settembre 20 - 22 Settembre 22 - 25 Settembre 15 - 16 Ottobre 17 - 20 Ottobre 19 - 21 Ottobre 16 - 23 Ottobre 25 - 27 Ottobre 8 - 9 Novembre 14 Novembre 15 - 17 Novembre 7 - 9 Dicembre CATEGORIA Animation Licensing Animation LicensingEntertainmentEntertainment AnimationPublishing LicensingLicensing Animation Entertainment WEBSITE www.asiatvforum.com/www.cartoon-media.eu/business/www.entertainmentxtracks.com/www.brandlicensinginnovationsummit.comwww.cartoon-media.eu/springboard/www.buchmesse.de/www.chinalicensingexpo.comwww.mipcom.comwww.mipcom.comwww.acefair.or.krwww.brandlicensing.euwww.cartoon-media.eu/forum

• Offre una copertura trasversale sui mercati del licensing, del digital, della produzione audiovisiva e dell’editoria, fornendo una piattaforma per ogni aspetto dell’industria dei media e dei contenuti.

• Presenta studi e analisi per vedere il mercato “outside the box” sulle tendenze e i temi caldi dell’industry.

• È Media Partner ufficiale di oltre 30 eventi B2B leader in ambito Licensing, Entertainment, Moda, Giocattolo ed Animazione, in Europa, USA e ASIA.

Abbonati oggi a Licensing Magazine e riceverai ogni settimana la nostra newsletter LM E-NEWS per essere aggiornati sulle ultime novità del settore provenienti da tutto il mondo. EVENTI

• È una piattaforma mediatica completamente integrata, con una rivista, un sito web all-news, un social network e una newsletter accessibile ai suoi lettori in tutto il mondo 7 giorni su 7.

• Raggiunge oltre 110 paesi

CALENDARIO

• Ha oltre 60.000 lettori mensili per le sue riviste digitali e cartacee, newsletter, social media e siti web.

Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.