Page 1


GRAZIE A: judy hansen, jen wang, graham annable, raina telgemeier, hope larson, amy kim e kazu kibuishi, neil babra, scott mccloud, jeremy spake, gli adorabili ragazzi della first second, e a mia mamma.

Traduzione Caterina Marietti

Supervisione Leonardo Favia

Lettering e impaginazione Officine Bolzoni con Rolando Ballerini

Proofreading Francesco Savino e Paolo Scotto Di Vetta

Via Leopardi 8 – 20123 Milano chiedi@baopublishing.it – www.baopublishing.it Il logo di Bao Publishing è stato creato da Cliff Chiang. Titolo originale dell’opera: Anya’s Ghost ANYA’S GHOST by Vera Brosgol Copyright © 2011, 2012 by Vera Brosgol Published by arrangement with First Second, an imprint of Roaring Brook Press, a division of Holtzbrinck Publishing Holdings Limited Partnership. All rights reserved. Per l’edizione italiana: © 2012 BAO Publishing. Tutti i diritti riservati.Per l’edizione italiana: © 2012 BAO Publishing. Tutti i diritti riservati. ISBN: 978-88-6543-144-3 Stampato in Cina nel dicembre 2012


3


cosa c’è per colazione?

cbiphnkn.

quei cosi sono grassissimi!

oh, nooo! oh, nooo!

n e no per el m d ro ono sto s po

non possiamo avere delle merendine senza zucchero?

non romperel sono de posto

io amo i cbiphnkn!

be’, allora puoi avere anche i miei.

non rompere sono del posto

non e r rompedel sono to pos

4


piacevano anche a te, quando eri piccola.

non eri una bambina grassa! tutti dicevano che potevi fare la modella.

ugh, ti ricordi com’ero? pesavo cento chili. e sembravo nonna.

hai anche vinto il concorso di bellezza della chiesa, ricordi?

e che c’è di cosÏ terribile nell’essere rotondette?

in russia, essere grassi voleva dire essere ricchi!

5

certo, mamma.


oh, no, di nuovo con la storia della russia.

non penso che ai ragazzi americani piacciano le ragazze che assomigliano a uomini ricchi.

non rompere sono del posto

sigh‌ va bene, mamma. uffa.

anya, morirai di fame! ti prego, portati questi.

be’, abbi una buona giornata a scuola!

uh-uh, mamma. puoi scommetterci.

6


7


8


9


ehi, baby.

oh, ciao, siobhan.

non parli con il tuo fidanzato, oggi?

c-cosa…?

parco

dima è laggiù. credevo che voi due aveste fatto amicizia mentre facevate la fila per i viveri.

wow, siobhan. sei il peggior essere umano di tutti i tempi.

non lo nego. ma prometto di cambiare non appena ti avrò scroccato una sigaretta.

10


non ho le tue possibilità, io…

che palle, siobhan. questo pacchetto mi deve durare tutto il mese…

me ne hai date due. e una era palesemente consumata.

quante te ne ho date, il mese scorso?

forse se imparassi a chiederle senza metterci in mezzo una cattiveria sarei più generosa.

sono una e mezza in più di quelle che TU hai dato a me!

oh, scordatelo!

goditi le tue sigarette.

11


12


13


14


15


16


17


18


aiuto! aiuuuto! oh, mio dio, aiutatemiii! sono in trappola!

o! t u ai

19


20


ciao.

chi… ma… sei stata quaggiù per tutto questo tempo?

oh… mio… dio. ohmiodio ohmiodio ohmioddioooooooooo. c’è una qualche fuga di gas qui sotto, vero?

in un certo senso. tutto questo tempo e anche un po’ di più.

del metano allucinogeno o solfuri o…

21


no, non credo. sono stata quaggiù parecchio tempo prima di morire e non ho avuto allucinazioni. e non c’è nessun odore strano.

non riesco più a sentire gli odori.

o almeno, non c’era.

AIUUUTO!

Aiutatemiii!

22

Anya e il suo fantasma Preview  

Un'anteprima del libro di Vera Brosgol, vincitore dell'Eisner Award 2012, in uscita a inizio 2013 per BAO Publishing!

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you