Page 1

Enjoy your wellness experience

italian lifestyle Batani Select Hotels summerduemilaquindici Supplemento a MilanoMarittima Life summer2015

Recline Personal Designed by Antonio Citterio

PERSONAL LINE heralds the day of a more personal and connected wellness experience thanks to the new tablet-like UNITY ™ console. R E C L INE P ER S ON A L , the ne w gener a tion o f c yc ling .

Call 800 707070 or visit www.technogym.com/personal Showroom - via Durini 1, Milano Technogym Village - Cesena

Batani Select Hotels

Una grande storia di ospitalitĂ esclusiva Batani family: a long history of exclusive hospitality

Moda e stile

Il lusso al centro Luxury at the centre

Wellness

Benessere Romagna nella Wellness Valley Holiday in Wellness Valley

Meeting ed eventi

Think business differently nei Batani Select Hotels


Alta Gioielleria Bartorelli Maison

Le griffes in vendita presso le Gioiellerie Bartorelli

Patek Philippe

Rolex

Vacheron Constantin

Cartier

Audemars Piguet

Bvlgari

A. Lange & Sรถhne

Tudor

Jaeger-LeCoultre

Pomellato

Officine Panerai

Omega

Chopard

Dodo

Damiani

Ulysse Nardin

IWC

Breguet

Hamilton

Vertu

Chanel

Hublot

Vhernier

Breitling

Longines

Gucci

De Grisogono

Chantecler

Tag Heuer

Pasquale Bruni

Buben&Zorweg

Marco Bicego

shamballa jewels

Richard Mille

Bartorelli rare and unique

Ogni gioielleria Bartorelli propone i marchi e le relative assistenze nel rispetto delle concessioni concordate


Le griffes in vendita presso le Gioiellerie Bartorelli

Patek Philippe

Rolex

Vacheron Constantin

Cartier

Audemars Piguet

Bvlgari

A. Lange & Sรถhne

Tudor

Jaeger-LeCoultre

Pomellato

Officine Panerai

Omega

Chopard

Dodo

Damiani

Ulysse Nardin

IWC

Breguet

Hamilton

Vertu

Chanel

Hublot

Vhernier

Breitling

Longines

Gucci

De Grisogono

Chantecler

Tag Heuer

Pasquale Bruni

Buben&Zorweg

Marco Bicego

shamballa jewels

Richard Mille

Bartorelli rare and unique

Ogni gioielleria Bartorelli propone i marchi e le relative assistenze nel rispetto delle concessioni concordate


Welc Rimini Grand Hotel Rimini *****L Parco Federico Fellini T. +39 0541 56000 F. +39 0541 56866 info@grandhotelrimini.com www.grandhotelrimini.com

Milano Marittima Palace Hotel ***** Viale 2 Giugno, 60 T. +39 0544 993618 F. +39 0544 995301 palace@selecthotels.it www.selecthotels.it

Hotel Doge **** Viale 2 Giugno, 36 T. +39 0544 975373 F. +39 0544 975447 doge@selecthotels.it www.selecthotels.it

Grand Hotel Gallia **** Piazzale Torino 16 T. +39 0544 994692 F. +39 0544 994471 gallia@selecthotels.it www.selecthotels.it

Hotel Brasil *** Via Cimarosa, 13 T. +39 0544 991042 F. +39 0544 991756 brasil@selecthotels.it www.selecthotels.it

Hotel Aurelia **** Viale 2 Giugno, 34 T. +39 0544 975451 F. +39 0544 972773 aurelia@selecthotels.it www.selecthotels.it

Cesenatico Grand Hotel da Vinci***** viale Carducci, 7 T. +39.0547.83388 F. +39.0547.82208 grandhoteldavinci@selecthotels.it www.grandhoteldavinci.com


come Cervia Hotel Universal**** Lungomare G.Deledda, 118 T. +39 0544 71418 F. +39 0544 971746 universal@selecthotels.it www.selecthotels.it

Hotel Diplomatic*** Lungomare G.Deledda, 114 T. +39 0544 72352 F. +39 0544 971746 diplomatic@selecthotels.it www.selecthotels.it

Bagno di Romagna Hotel Miramonti **** Via Acquapartita, 103 T. +39 0543 903640 F. +39 0543 903640 miramonti@selecthotels.it www.selecthotels.it

Cluj-Napoca - Romania Grand Hotel Italia***** Str. Trifoiului - Vasile Conta T. +40 364 111333 F. +40 364 118080 grandhotelitalia@selecthotels.it www.selecthotels.it

Batani Select Hotels www.selecthotels.it

facebook.com/SelectHotelsCollection twitter.com/FollowSelect plus.google.com/117777413123480077854/aboutlowSelect


famiglia batani

R

Una grande storia di ospitalità esclusiva

itratto di famiglia in un albergo, anzi in una catena alberghiera, la Batani Select Hotels. Al centro di questa foto di gruppo, che vede tre generazioni in posa, non può che esserci Antonio Batani, il capostipite, imprenditore della ristorazione e brillante albergatore con un’irrefrenabile passione per il mattone. Oggi la catena alberghiera vanta undici alberghi tra cui 4 Cinque stelle e oltre mille dipendenti. Ad affiancare papà Tonino nelle vesti di imprenditori del turismo di successo i figli Gianni, Cristina e Paola. è un percorso perseguito con ferrea determinazione, che prende l’avvio da una pensioncina di nome Delia presa in affitto a Cervia nel 1957, quando Antonio Batani, tornato dalla Svizzera dove ha lavorato nella esclusiva località di Saint Moritz, inizia a far prove da imprenditore. Particolarmente significative in questo percorso sono alcune tappe: l’apertura dell’Hotel Universal sempre a Cervia, poi il passaggio a Mila-

no Marittima, dove prende in affitto e poi acquista alcuni alberghi tra cui il Grand Hotel Gallia e l’Hotel Aurelia, e in seguito costruisce il prestigioso Palace Hotel. Dal mare, risponde al richiamo dell’Appennino, sua terra d’origine, e negli anni Novanta costruisce l’Hotel Miramonti sul lago di Acquapartita nei pressi di Bagno di Romagna. Nel 2007, dopo un inseguimento durato tre anni, arriva a far parte del Gruppo Batani il Grand Hotel Rimini, autentica icona mondiale del turismo italiano. Nel 2011, inaugura un lussuosissimo cinque stelle, il Grand Hotel Italia nell’importante città universitaria di Cluj Napoca, in Romania e, infine, l’ultimo taglio del nastro nel 2013 avviene a Cesenatico, con il Grand Hotel da Vinci che consacra una storia di ospitalità esclusiva e di alta qualità. “La mia è una storia come tante” sostiene Antonio Batani, anche se la realtà testimonia quanto di suo abbia messo questo romagnolo tenace nella scalata al successo.

F

amily portrait in a hotel, or rather a hotel chain, Batani Select Hotels. The person at the centre of this group photograph showing three generations could only be Antonio Batani, the forefather, catering businessman and brilliant hotelier with an unstoppable passion for real estate. Today the hotel chain counts no less than eleven hotels including four of 5-star category and more than a thousand employees. The father Tonino was assisted by his children Gianni, Cristina and Paola, also successful entrepreneurs in the tourism sector. The growth of the chain was achieved with an iron will and some particularly important stages starting with the first small hotel Delia in Cervia, where he later built Hotel Universal, then the transition to Milano Marittima with the arrival of Grand Hotel Gallia and Hotel Aurelia, followed by the prestigious Palace Hotel. The focus then moved from the seaside to the Apennines where in the 1990s he built Hotel Miramonti on Lake Acquapartita in the vicinity of Bagno di Romagna. In 2007 the Batani group was joined by the Grand Hotel Rimini, an authentic icon of Italian tourism known throughout the world. In 2011, the luxurious five star Grand Hotel Italia was opened in the university city of Cluj Napoca in Rumania and lastly, the most recent opening which took place in 2013 with the Grand Hotel da Vinci in Cesenatico.

Dall’alto, Gianni Batani, Antonio Batani e Denis Magalotti, marito di Paola, Luciana Perugini e Paola Batani con le due figlie Virginia e Sofia. Manca Cristina Batani.

7


presentazione

Paola Batani

D

ebutta in piena estate ItalianLifeStyle, il magazine pensato per i Batani Select Hotels, un omaggio a tutti i nostri clienti per accompagnarli nel loro soggiorno di relax o di lavoro. Il magazine, in elegante formato ed edito in doppia lingua Italiano e Inglese, vuole essere un modo diverso di raccontare la nostra ospitalità, la cura del dettaglio che caratterizza tutti i nostri servizi e l’accoglienza di altissima qualità che ci ha sempre contraddistinto. Accanto a pagine dedicate alle nostre eccellenze alberghiere e ad un concetto di benessere che amiamo declinare in tutti i momenti della giornata e della vacanza - nel cibo, nel relax, nell’attività sportiva, nell’intrattenimento - in questo numero speciale sono presenti servizi su tendenze moda, stili di vita raffinati, interviste e approfondimenti, intervallati dalla presentazione delle località in cui si trovano i Batani Select Hotels. Completano il tutto alcuni itinerari storico-culturali o negli splendidi habitat naturali di cui è ricca l’intera Romagna e gli eventi irrinunciabili che animano le località della costa e l’entroterra. Siamo convinti che, anche nell’era web, il momento della vacanza possa incontrare il piacere della lettura più tradizionale. Di qui l’idea di questa rivista che troverete nelle camere e nelle suite dei Batani Select Hotels e che, ci auguriamo, sia di vostro gradimento. Non ci rimane che augurarvi una buona lettura!

ItalianLifeStyle makes its debut In the middle of summer. A free edition of this magazine conceived for Batani Select Hotels will be available to our customers to accompany them during their relaxing holiday or business trip. The magazine, with its elegant format published in bilingual form in Italian and English, is intended as a different way to talk about our hospitality and the attention to detail typical of our services and the top quality treatment that has always distinguished us. Besides the pages on the excellence of our hotels and a concept of wellbeing that we apply at all times of day throughout the holiday – in the food, relaxation, sports activities, entertainment - this special edition also contains articles on trends in fashion, refined lifestyles, interviews and in-depth investigations, interspersed with a presentation of the places in which Batani Select Hotels are located. To complete the picture there are some itineraries of historic and cultural interest or magnificent natural habitats of which the entire region of Romagna is full and the unmissable events that bring life to the coastal resorts and inland towns. We are convinced that even in the web era more traditional reading can be a pleasure during a holiday. This is how the idea of this publication came about and you will find it in the rooms and suites of the Batani Select Hotels. We hope you enjoy it. Good reading! (Paola Batani)

8


sommario 10

26

7 . Famiglia Batani Una grande storia di ospitalità esclusiva Batani family: a long history of exclusive hospitality 10 . Rimini Grand Hotel Rimini 22 . Porsche La prima della classe Top of the range performance

36

48

26 . Cesenatico Nel nome di Da Vinci In the name of Da Vinci 36 . Moda Il lusso al centro Luxury at the centre 48 . Milano Marittima MiMa the Lady

64

72

60 . Meeting ed eventi Think business differently! Wellness 64 . Benvenuti nella Wellness Valley 68 . Coccole e benessere A health and beauty holiday in Wellness valley

78

88

72 . Appennino Il fascino di una vacanza verde The charm of a green holiday 78 . Food Se semplicità fa rima con eccellenza If simplicity is synonymous with excellence 88 . Natale e dintorni I colori delle feste The celebrations warm up the seaside in winter

Italian Lifestyle Batani Select Hotels 2015 (Supplemento a MilanoMarittimalife Summer 2015 Anno7 n°14 - Reg. Trib. Forlì n.10 del 07/04/09) Direttore responsabile Magni Maurizio Coordinamento generale Cristina Bernagozzi Coordinamento editoriale Giulia Fellini Impaginazione grafica Silvia Zoffoli - PrimaPagina Pubblicità e Marketing Balestri&Balestri Traduzioni italiano/inglese Action line Scarl - Forlì Stampa Nuova Tipografia Forlimpopoli Foto: Archivio Fotografico Batani Select Hotels, Art Immagine Marco Anconelli, Apt Emilia Romagna - Assessorato al Turismo Comune di Cervia, Assessorato al Turismo Comune di Cesenatico Editore PrimaPagina Cesena Informativa ai sensi della Legge 675 del 31/12/96 In relazione ai Suoi dati in nostro possesso e in conformità con le disposizioni della legge 675 per la tutela dei dati personali, La informiamo che: 1. i dati sono stati raccolti esclusivamente ai fini dell’invio della rivista 2. il trattamento dei dati è effettuato da PrimaPagina ai soli fini della spedizione; 3. Lei può esercitare in ogni momento i diritti di cui all’art. 13 della Legge, in particolare ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che la riguardano, esercitando gratuitamente tale diritto; 4. Titolare del trattamento è PrimaPagina scrl, via Sacchi, 31, 47023 Cesena


rimini

Rimining Un verbo inventato ‘to rimini’, una declinazione - rimining - che traduce uno stile, un modo di essere vacanza e le mille cose che si possono fare a Rimini per emozionarsi. Rimining, il nuovo brand dinamico di un luogo e del suo territorio, è firmato da Leonardo Sonnoli.

10


italian life Style . Batani Select Hotels

Grand Hotel

Rimini

Simbolo di una straordinaria storia balneare made in Italy e di ospitalità a cinque stelle nel segno del mito felliniano

L

uogo dell’immaginario per eccellenza, Rimini è da sempre uno stile di vita, un modo di essere villeggiatura, un mito della Riviera. Con un appeal internazionale cui hanno contribuito i capolavori cinematografici di Federico Fellini e un’ospitalità a cinque stelle, capace, dopo oltre un secolo, di mantenere inalterata l’attrattività della sua proposta. L’identità di Rimini viene da lontano, la sua storia balneare si perde nei fasti della Belle Epoque di cui è splendido testimone il Grand Hotel. La fama di Rimini si consolida poi nell’esplosione del turismo di massa degli anni Sessanta. Con l’arrivo di personaggi famosi e del jet set incrocia un altro mito, quello della

11


rimini

Dolce Vita, si rinnova nel turismo made in Italy del Terzo Millennio, divenendo un’icona dell’intrattenimento e dei grandi riti collettivi. A Rimini nasce la vera storia balneare della Riviera Romagnola, complice il primo stabilimento per cure idropiniche. Siamo nel 1843 e fare i bagni di mare è, diremmo oggi, la nuova tendenza benessere. Sono i nobili e la ricca borghesia a sancire la fortuna di questa località marittima, simboli della vacanza balneare d’elite diventano il Kursaal con i saloni e le terrazze per le feste danzanti (distrutto nel dopoguerra, di tanta storia rimangono purtroppo soltanto alcune foto in bianco e nero) e il maestoso Grand Hotel Rimini, inaugurato nel 1908, in perfetto stile liberty.

ICONA LIBERTY E MITO FELLINIANO

Un tuffo nella storia Fondata dai Romani nel 268 a.C., Rimini conserva di questa sua origine importanti monumenti, che suggeriscono un interessante itinerario tra grandi vicende storiche e affascinanti spaccati di vita quotidiana: l’Arco d’Augusto e il Ponte di Tiberio, dal quale parte la via Aemilia (nella foto a destra di Apt Emilia Romagna in una suggestiva versione rosa per la Notte Rosa) e la Domus del Chirurgo, con reperti eccezionali come un corredo chirurgico-farmaceutico perfettamente conservato e splendidi mosaici policromi. Un secondo itinerario si snoda in epoca rinascimentale, sulle orme di Piero della Francesca e di Sigismondo Malatesta, Signore della città: le tappe sono il Tempio Malatestiano, progettato da Leon Battista Alberti e Castel Sismondo. Una terza visita alla scoperta di Rimini incrocia stradine dall’atmosfera antica e le abitazioni dei pescatori. Siamo a Borgo San Giuliano dove vive ancora la Rimini marinara più autentica.

La struttura diventa un’icona di bellezza, la sua ospitalità una leggenda. Nel tempo vi soggiornano capi di stato, personalità del mondo della cultura, dell’economia e della politica, principi e star hollywoodiane, ma l’incontro che ne ha consacrato il mito, scrivendo una pagina indelebile con le immagini dei suoi film, è con quel Federico Fellini che proprio da Rimini parte in cerca di fortuna. A Fellini, che tornato famoso soggiornò spesso al Grand Hotel, dobbiamo le atmosfere e le suggestioni che ancora oggi si respirano tra gli splendidi saloni, nelle stanze

12


italian life Style . Batani Select Hotels

La facciata Liberty del Grand Hotel emerge nitida tra il verde del parco. Il Cinque stelle ha legato la sua storia all’immaginario felliniano. A sinistra alcune mete imperdibili di un itinerario non solo balneare.

arredate con autentici pezzi veneziani e francesi del XVIII secolo, tra i grandi lampadari di Murano, gli arredi lussuosi e i marmi preziosi. Dietro alle sue ampie vetrate si possono ancora immaginare le belle donne ballare nell’ampio salone, come le guardavano, con sguardo sognante, Titta e i suoi amici protagonisti di Amarcord. Rilevato dalla famiglia Batani nel dicembre 2007, l’hotel ultra centenario e monumento nazionale dal 1994 è stato oggetto di importanti lavori di restauro che - sotto la supervisione della Sovrintendenza alle Belle Arti - hanno permesso al famoso albergo di ritrovare la bellezza di un tempo unita ad una moderna, ma discreta, funzionalità indispensabile per soddisfare l’ospite moderno.

13


rimini

LA TERRAZZA, AFFASCINANTE PALCOSCENICO SOTTO IL CIELO Quello del Grand Hotel Rimini è un fascino immutato, che si traduce in una proposta di ospitalità d’eccellenza, con location e servizi degni di rappresentare da sempre la più prestigiosa ricettività della Riviera. Oggi la sua mitica terrazza - così come il maestoso parco che circonda tutta la struttura o la spiaggia privata antistante - ospita concerti, cene estive, cocktail, matrimoni, feste ed eventi mondani, che uniscono a raffinatezza e originalità, un’offerta enogastronomica di assoluta eccellenza e…magiche atmosfere. Proposte uniche e irripetibili nel segno della più alta qualità, che possono fare da cornice a una vacanza esclusiva così come a un business meeting. La Cena a buffet in terrazza con accompagnamento musicale dal vivo, vista sul mare

e alle spalle l’elegante facciata liberty è un appuntamento davvero irrinunciabile anche per la qualità dei piatti proposti al Regal Buffet curato dallo Chef Claudio Di Bernardo. Da sempre location speciale, la terrazza è anche il luogo ideale per rincorrere con lo sguardo una magica notte illuminata dai fuochi d’artificio. Scendendo nel parco, un rigoglioso giardino che circonda tutta la struttura, il Grand Hotel Rimini propone cene e iniziative particolari come il “Déjeuner sur l’herbe”, che unisce la semplicità di un picnic con cestino e tovaglietta a quadrettoni alla cucina di qualità e ai prodotti d’autore di un ricchissimo buffet. Infine la spiaggia privata dove si può scegliere di pranzare al ristorantino “La Dolce Vita al Mare” aperto tutti i giorni, o di fare colazione dopo essersi svegliati sulle note di una emozionante Alba in Musica, in spiaggia manifestazione cura-

Sopra Federico Fellini sulla terrazza del Grand Hotel e una cartolina dell’hotel prima versione con le due grandi cupole che andarono distrutte in un incendio negli anni Venti. Sotto ospiti famosi: Bush e Gorbaciov con le rispettive consorti, il cardiochirurgo Christian Barnard e Lady Diana e da ultimo Sharon Stone sullo scalone. Panoramica della spiaggia, la darsena e il Grand Hotel circondato dal verde.

14


italian life Style . Batani Select Hotels

ta dalla direzione del Grand Hotel. E sotto l’ombrellone l’ospite viene seguita da moderni Steward & Hostess di spiaggia, figure che hanno soppiantato il classico bagnino della riviera, per ricoprire un ruolo nuovo, qualificato, al passo con i tempi. “Bagnini” con competenze elevate, conoscenza delle lingue, della storia e della cultura del territorio, del mondo del food & beverage, con capacità di intrattenimento, discrezionalità, tatto e senso social. Ricordiamo anche che il Grand Hotel Rimini viene scelto per meeting aziendali, grandi congressi medici, attività di formazione e team building. Questo è possibile grazie ai grandi spazi di cui l’hotel è dotato e soprattutto grazie ad uno staff di meeting e wedding planner di lunga esperienza e grande professionalità, in grado di esaudire desideri e anticipare i bisogni del cliente.

Eventi e business, i volti della Rimini di oggi A Rimini la sfida del turismo contemporaneo passa attraverso la capacità di unire l’attrattiva di capitale dell’estate balneare, a quella di una proposta moderna ed efficiente di turismo congressuale e a formidabile “fucina” di imperdibili eventi. Lungo l’elenco di questi ultimi, “prodotti immateriali” unici che riempiono un cartellone di appuntamenti straordinario, in grado di muovere milioni di presenze, di essere prodotto turistico e allo stesso

Addio al classico bagnino, in spiaggia arriva lo steward che sa di social, meteo, cultura del territorio. E camerieri in divisa assicurano un servizio 5 stelle anche sulla sabbia

15


rimini

Cene in terrazza, concerti all’alba nella spiaggia privata e nel parco un originale “Déjeuner sur l’herbe”

tempo vetrina di comunicazione e veicolo di promozione. Dai format consolidati e ‘popolari’ come la Notte Rosa, la Molo Street Parade e il Capodanno più lungo del mondo, ai grandi concerti live con i nomi più gettonati del panorama musicale italiano, dalla prestigiosa Sagra Malatestiana, al Meeting per l’amicizia fra i popoli, ai festival teatrali e cinematografici, al ricco calendario fieristico con appuntamenti come la Wellness Week o i Campionati

internazionali di magia, alle iniziative gastronomiche. Tra queste, nell’anno di Expo dedicato al cibo e alla sua valenza culturale, ricordiamo la manifestazione ‘Al Méni’ (ovvero Le mani dal titolo di una poesia in dialetto di Tonino Guerra) con grandi chef in show cooking sotto un colorato tendone felliniano, evento al quale si è collegata anche l’iniziativa “Dejeuner sur l’herbe” del Grand Hotel. Rimini si è consolidata anche come polo fieristico, grazie a strutture partico-

La splendida terrazza del Grand Hotel ideale per brunch e cene all’aperto e per serate di intrattenimento musicale. A pag. 18 il Ristorante La Dolce Vita al Mare sulla spiaggia privata.

16


italian life Style . Batani Select Hotels

larmente attrattive, in grado di catalizzare in riviera e in questo angolo di Romagna meeting internazionali e arrivi da ogni parte del mondo, dando così sviluppo ad un turismo congressuale importante, che può contare su strutture ricettive di altissimo livello. Inoltre, il nuovo quartiere fieristico e il Palacongressi, entrambi progettati dallo Studio GMP di Amburgo dell’architetto tedesco Volkwin Marg – sue le architetture aeroportuali di Berlino, Amburgo e dei centri congressuali di

Pechino e Shangai - uniscono alla qualità estetica la funzionalità indispensabile per accreditarsi tra operatori economici e d’affari. I numeri di Rimini Fiera - oltre 7.500 espositori, quasi 2 milioni di visitatori - sono a questo proposito un evidente indicatore di un trend interessante, al quale contribuisce il Palacongressi accreditandosi sempre piu come location per grandi eventi di spettacolo e comunicazione, con una chiara ricaduta promozionale del territorio.

Sopra un’immagine del Palacongressi (archivio Palacongressi di Rimini). Sotto, cestino e tovaglietta colorata per un pic nic speciale complice la scenografica cornice del giardino del Grand Hotel, i fuochi sul mare in una calda notte estiva.

Sulle tracce di Federico

Il Grand Hotel Rimini e la sua celebre terrazza possono essere il punto di partenza di un itinerario in quella suggestiva Rimini felliniana che ha tappe in diverse parti della città: piazza Cavour e il cinema Fulgor, ma anche la spiaggia e il porto dove il giovane Fellini e i suoi amici - come ne I Vitelloni tiravano mattina. Nel borgo San Giuliano, il cuore della Rimini marinara, anche i murales ricordano il regista di Amarcord e della Dolce Vita (nella foto sotto) e la sua compagna di sempre e interprete di molti suoi film Giulietta Masina

17


italian life Style . Batani Select Hotels

Grand Hotel Rimini Symbol of an extraordinary ‘all-Italian’ history of the seaside and 5-star hospitality emblematic of the legend of Fellini

A

place in the popular imagination par excellence, Rimini has always represented a lifestyle, a way of holidaymaking, a legend of the Adriatic coast, with international appeal – to which the film masterpieces of Federico Fellini have contributed – and five-star hospitality. The identity of Rimini originates in remote times, its history as a seaside resort is lost in the splendour of the Belle Epoque, a splendid example of which is the Grand Hotel Rimini, opened in 1908 and in perfect Liberty style. Its hospitality has become legendary. Over the years, heads of state, personalities from the world of culture, economics and politics, princes and Hollywood stars have stayed there. But it was the encounter with Federico Fellini, the master of La Dolce Vita, that

established the myth and wrote an indelible page with the images of his films. Taken over by the Batani family in December 2007, the hotel - with its more than one hundred years of history - retains its unchanging charm. Today on the legendary terrace – like the majestic park which surrounds the entire building or the private beach at the front - concerts, summer dinners, cocktails, weddings, parties and social events are hosted that combine refinement with originality and unmatched food and wine. Remember that the Grand Hotel Rimini is also chosen for company meetings, large medical conferences, training activities and team building, providing unique and technologically advanced facilities for conference tourism. On the other hand, in Rimini the chal-

18

lenge of contemporary tourism is met by its capacity to combine its attraction as capital of summer seaside resorts with a modern and efficient conference tourism and formidable hotbed of unmissable events such as Notte Rosa, the longest summer ‘new year’ in the world, the Sagra Malatestiana classical music festival, the Meeting dell’Amicizia tra i Popoli, a long calendar of fairs, theatre festivals and culinary events. And for those who would like a brief cultural interlude there is an itinerary connected with the Roman origins of Rimini, the via Emilia consular road, the Arco di Trionfo (Triumphal Arch), the Domus del chirurgo (surgeon’s house), the Tiberius bridge or the Renaissance that bears witness to the period of dominion by the Malatesta family.


porsche

Porsche Cayman GT4

Innovazione, qualitĂ e tecnologia

22


italian life Style . Batani Select Hotels

La prima della classe

P

erformance da prima della classe per un’auto nata come omaggio a tutte le vittorie di domani, ai record per i quali vale ancora la pena battersi. E’ la nuova Porsche Cayman GT4, dotata di tutto ciò che serve per affrontare la pista e dominarla. Più deportanza. Più trazione. Più cilindrata. Più spinta. Più potenza. Come mai prima d’ora in una Cayman. Perché appunto questa auto è qualcosa di più, è un bolide GT con un originale concetto di motore centrale. Tutto è concepito per rendere questo modello performante in assoluto. Sia nelle scelte degli esterni, che in quelle degli interni. Il frontale non ha effetti solo estetici, ma è stato pensato per ottenere soprattutto la massima aerodinamicità. Lo spoiler anteriore molto pronunciato si estende lungo tutta l’ampiezza del frontale e, grazie agli spoilerini supple-

23


porsche

Sportiva, su pista e su strada

La nuova Cayman GT4 è in grado di raggiungere i 100 chilometri orari in soli 4,4 secondi. La velocità massima è pari a 295 chilometri orari. Il sistema di controllo elettronico riduce al minimo le oscillazioni e le vibrazioni dell’intera catena di trasmissione, in particolare del motore. Dispone di una modalità pista che tiene conto del rapporto tra pressione e temperatura dei pneumatici nell’impiego in pista e controlla con precisione la pressione impostata individualmente. Premendo un tasto è possibile scegliere fra due programmi sportivi: la modalità “Normale” per una guida sportiva su strade pubbliche e la modalità “Sport” per la massima accelerazione trasversale e una trazione ottimale in pista.

mentari davanti ai passaruota, garantisce una deportanza aerodinamica ottimale all’asse anteriore. Griglie metalliche in color titanio proteggono il radiatore dal pietrisco. Anche le prese d’aria laterali collocate dietro le porte sono un perfetto esempio di design orientato alla performance. La nuova Cayman GT4 è ancora più vicina

24

all’asfalto, la sua carrozzeria è ribassata di 30 mm rispetto alla Cayman, con il vantaggio di ottenere una guida decisamente sportiva. Inoltre i cerchi in lega leggera da 20 pollici in colore platino assicurano un’aderenza ottimale. Sono particolarmente sporgenti e, grazie alle ampie dimensioni, occupano quasi tutto lo spazio dei passaruota. In combinazione con gli


italian life Style . Batani Select Hotels

Fmos avium camposque virentis omnibus blandum rem efficis ut cupide quae quoniam

pneumatici sportivi di serie, migliorano sia la trazione sia la performance in curva. Tutti gli elementi dell’esterno si combinano in funzione di un unico risultato: performance senza limiti, anche gli interni sono stati pensati per far ottenere al guidatore le massime prestazioni. Ad esempio, riducendo la distanza fra il volante sportivo di serie e la leva del cambio grazie alla parte anteriore ascendente del tunnel centrale. Grazie al Porsche Comunication Management è possibile avere in un’ unica unità di comando il controllo di audio, comunicazione e navigazione dell’auto, gestita tramite schermo touchscreen. Anche i materiali degli interni sono indiscutibili scelte di stile. L’alcantara assicura un’ottima presa, è impiegata oltre che sulla corona del volante e sulla leva del cambio, anche sulle maniglie del rivestimento porta, sul coperchio del vano portaoggetti del tunnel centrale, sui montanti anteriori e sul cielo, così come sulla fascia centrale dei sedili sportivi Plus di serie. Cuciture decorative grigio platino sono ricamate sulla mascherina della leva del cambio, nei poggiabraccia delle porte e dei sedili. Insomma un autentico gioiello per tutti gli appassionati di bolidi.

Top of the range performance

T

op of the range performance for a car conceived as a tribute to all the victories of the future and the records for which it is still worthwhile competing. The new Porsche Cayman GT4 is fitted with everything needed to enter the track and dominate it. More road holding. More traction. Greater cylinder capacity. More drive. More power. Like never before, now in a Cayman. Precisely because this car is something more, it is a GT racing car with an original concept of central motor. Everything has been conceived to make this model highly performing, from the choice of external design to the interior design. The new Cayman GT4 can reach 100 kph in only 4.4 seconds. Its top speed is 295 kph. The electronic control system reduces to a minimum oscillations and vibrations of the entire power train, especially of the engine. It has a track mode that takes account of the tyre pressure and temperature ratio on the track and checks the pressure set individually and precisely. By pressing a key it is possible to choose from two sports programmes: the “Normal” mode, for sports driving on public roads, and “Sport” mode for maximum transverse acceleration and optimal drive on the track.

25


cesenatico

Cesenatico L’antico borgo dei pescatori, con le sue basse casupole, si specchia sul Porto canale

26


italian life Style . Batani Select Hotels

Nel nome di Da Vinci Il centro pulsante di Cesenatico, è il Porto canale disegnato da Leonardo

N

ello schizzo fissato su quello che è divenuto il Taccuino da viaggio più famoso al mondo, il Codice L, è facilmente riconoscibile il Porto canale di Cesenatico. L’estensore di annotazioni e disegni è Leonardo da Vinci, il Genio del Rinascimento che nel 1502 è in Romagna al seguito di Cesare Borgia. Quel fugace passaggio e quegli schizzi hanno forgiato per sempre l’identità di un braccio d’acqua attorno al quale si sviluppò dapprima la vita di un vivace borgo marinaro e poi la proposta balneare di un turismo dai grandi numeri giunta fino ai giorni nostri.

27


cesenatico

Affacciato sul Porto canale disegnato da Leonardo, anche il Grand Hotel Da Vinci che ha inteso celebrare il viaggiatore illustre, assumendone il nome, quando nel 2013 è stato inaugurato, recuperando l’ex Colonia Veronese. Così da collegare idealmente alla grandezza artistica del passato la sua proposta di ospitalità d’eccellenza, rivolgendosi a chi, anche in una vacanza balneare, chiede eleganza e raffinatezza.

Quando la vacanza balneare diventa unica per eleganza e cura del dettaglio

L’eccellenza in spiaggia, in piscina, in hotel

significa in primo luogo cura del dettaglio declinata negli ambienti, nella proposta gastronomica del Ristorante Monnalisa con vista sul giardino e sulla piscina, nella Spa e nella spiaggia privata. Spazi perfetti anche per il turismo

La bellezza degli arredi, il pregio dei materiali utilizzati, insieme a una qualità dei servizi unica, fanno del Da Vinci una struttura ricettiva dove lusso

28


italian life Style . Batani Select Hotels

congressuale e per ogni tipo di evento realizzabile su misura, per cene di gala o informali, per iniziative di lavoro in... riva al mare. Ma la vacanza balneare è in primo luogo spiaggia, per un bagno di sole, una passeggiata sul bagnasciuga, una romantica cena a lume di candela con vista mare, incrociando la magia di un tramonto. Il beach restaurant “La Spiaggia”, posto nell’elegante arenile privato del Grand Hotel Da Vinci, è nato proprio per offrire la possibilità di gustare le

specialità degli chef Alessandro Trovato e Stefano Donegaglia in riva al mare. Elegante e funzionale al tempo stesso, il ristorante si sviluppa su due piani, di sotto un’ampia sala a veranda e di sopra una suggestiva e romantica terrazza con vista sul porto canale, il faro, la spiaggia… Il ristorante La Spiaggia è la cornice ideale per ricevimenti, matrimoni e banchetti, per pranzi, cene, cocktail e aperitivi. Aperto a tutti, il beach restaurant è attrezzato anche per servire la piccola colazione e spuntini in tutte le ore della giornata.

Il Grand Hotel Da Vinci, eleganza e raffinatezza sul porto canale. Sotto i fuochi illuminano il grattacielo simbolo di Cesenatico, le vele colorate del Museo Galleggiante e l’Eroe dei due Mondi celebrato il 1 agosto.

Il museo galleggiante e Casa Moretti Il Museo della Marineria di Cesenatico è dedicato alla marineria tradizionale dell’alto e medio Adriatico. Suggestiva la Sezione Galleggiante nella parte iniziale del Porto Canale, dove sono posizionate una decina di barche di diverse tipologie: trabaccoli, bragozzi, paranze, battane che con le loro vele issate danno il benvenuto a quanti giungono a Cesenatico. La Sezione a Terra si raccorda con il Museo a cielo aperto poiché racconta la vita dei marinai, i materiali e le “tecnologie” utilizzate per affrontare il mare, i pericoli e il fascino della navigazione. Sul Porto canale si affaccia anche Casa Moretti, la Casa museo dove lo scrittore crepuscolare Marino Moretti nacque e visse a lungo. Sono possibili visite guidate alla scoperta degli ambienti e dell’opera di Marino Moretti. Oggi Casa Moretti è sede di un importante centro di studi sulla letteratura del Novecento.

29


cesenatico

Sopra il ristorante La Spiaggia, beach restaurant & bar in notturna e sotto la terrazza del beach restaurant sul mare. A pag. 32 la splendida piscina del Da Vinci.

Oltre il mare, tradizione e sport Per Cesenatico e la sua lunga tradizione di meta del turismo balneare, il Grand Hotel Da Vinci costituisce sicuramente un valore aggiunto, aumentando l’appeal di una località che nel tempo ha saputo innovare e specializzarsi. All’offerta mare si è progressivamente accostata una Cesenatico

30

destagionalizzata con proposte di vacanza attiva come quella rivolta ai cicloamatori – la Granfondo Nove Colli è uno degli appuntamenti più attesi per gli appassionati del pedale - o il mare d’inverno grazie soprattutto all’attrattiva dell’originalissimo presepe allestito sulle barche storiche e a iniziative che scaldano l’aria pungente. Saldo si è mantenuto inoltre il legame


con la tradizione marinara che non di rado è il collante più vero di manifestazioni folcloristiche molto attese: il Palio della cuccagna in versione marinara con il palo obliquo sull’acqua (a metà luglio la Cuccagna dell’Adriatico e a inizio agosto il Palio dei Quartieri di Cesenatico) o la rievocazione storica del passaggio di Giuseppe Garibaldi con il corteo dei pescherecci e delle barche

storiche verso il mare aperto il 1° e il 2 agosto. Una breve passeggiata lungo il porto canale, tra localini e negozi, è anche l’occasione per scoprire il borgo marinaro e le tipiche case dei pescatori, la piazzetta delle antiche Conserve del ghiaccio, i pescherecci all’attracco che, oggi come un tempo, prendono il mare e riforniscono di pescato fresco ogni giorno.

Un mare di sport Cesenatico è località balneare ma anche polo di attrazione per gli appassionati della vacanza attiva. Tanti sono infatti gli eventi sportivi che vi si svolgono ogni anno: Pasqua con le “Vele di Pasqua”, una tre giorni internazionale di regate per catamarani apre la stagione turistica (ph. Archivio fotografico del Circolo Vela); maggio è il mese della Nove Colli, la granfondo che parte e torna a Cesenatico dopo 200 chilometri sui colli dell’entroterra romagnolo. In autunno, altro appuntamento fisso per gli appassionati di ciclismo, è la Pantanissima: la granfondo ciclistica dedicata al campione delle due ruote Marco Pantani.


italian life Style . Batani Select Hotels

In the name of Da Vinci

The port canal designed by Leonardo in 1500 is still the heart of this seafaring town and since 2013 it has been the view from the windows of the Grand Hotel Da Vinci named after the genius of the Renaissance

T

he port canal of Cesenatico is recognisable in a sketch drawn by Leonardo Da Vinci while passing through Romagna in the entourage of Cesar Borgia. The year is 1502 and that fleeting passage and those sketches have forever determined the identity of a neck of water around which first the life of lively seafaring town developed and then the mass tourism of a seaside resort. Overlooking the port canal designed by Leonardo, the Grand Hotel Da Vinci too welcomes the distinguished traveller, symbolically linking its excellent hospitality with the artistic grandeur of the past and catering for those who require elegance and refinement also in a seaside holiday. The beauty of the furni-

shings, the quality of the materials used, together with unmatched quality in its facilities make it a hotel where the primary meaning of luxury is attention to detail in the surroundings, the cuisine offered in the Ristorante Monnalisa with view of the garden and the swimming pool, in the Spa and the private beach. The areas for conference tourism are also perfect for every type of event planned ad hoc and for gala or informal dinners. The new arrival, the beach restaurant La Spiaggia, located in the elegant private beach of the ‘Da Vinci’, but open to all, is the ideal backdrop for a romantic dinner, an aperitif at sunset, an energising breakfast after a late night. For Cesenatico the Grand Hotel Da Vinci certainly represents

32

added value, increasing the appeal of a resort which has been able to innovate and become specialised. In addition to a seaside holiday the hotel offers a varied range of activities for an active holiday such as those for amateur cyclists (the Nove Colli long distance being the most representative competition) or the seaside in winter thanks mainly to the attraction of the nativity scene set up on the historic boats. A picturesque scene is offered by the old fishing village with the small square containing the Conserve (brick lined pits for storing fish), the Marine Museum, the house museum dedicated to the crepuscular writer Marino Moretti and the many small bars and restaurants overlooking the port.


MY PERSONALITY


Our Certificates:


moda

Il Lusso al centro

look griffati, pellicce, gioielli, occhiali, protagonisti della stagione invernale 2015/2016

L

e trendsetter di tutti i tempi lo sanno: non è inverno senza poter indossare una pelliccia. Una pelliccia basta a dare un tocco di innata eleganza a qualsiasi outfit: stanno bene con i pantaloni ma anche con le gonne, grazie alle loro diverse lunghezze si prestano ad ogni tipo di occasione. C’è chi preferisce sfoggiarle lunghe e chi preferisce la versione più moderna, corta fino alla vita e perchè no, anche con le maniche a tre quarti, da abbinare a guanti pregiati. O ancora la versione stola, come quella indossata da una indimenticabile Rita Hayworth.

01. Zibellino tortora collezione Pellicceria Magnani Forlì

01

36


italian life Style . Batani Select Hotels

37


moda

02

03

03. Lynx cat collezione Pellicceria Magnani Forlì

02. Chinchillà naturale collezione Pellicceria Magnani Forlì

38


italian life Style . Batani Select Hotels

Pellicce alla moda, visoni, chinchillà, zibellini, persiani, linciotti, colorati e leggerissimi che esaltano la qualità del Made in Italy. Tutto questo è Magnani Pellicceria, azienda leader a Forlì da oltre 40 anni, un riferimento nel mondo della pellicceria italiana. Magnani Pellicceria crea collezioni di tendenza per soddisfare le esigenze di chi desidera indossare capi originali ed esclusivi.

I TREND DALLE PASSERELLE Fra i must della stagione Autunno Inverno 2015-2016, continuano a stupire per la loro eleganza i long dress ma è sicuramente anche il momento delle lunghezze mini sia nei vestiti, sia nelle gonne. Come quelle svasate proposte da Roland Mouret, nel colore rosso e in tutte le sue varianti cromatiche, come il bordeaux. A sfilare, a fianco dei pantaloni a zampa di elefante che richiamano gli anni ’70, anche mini dress, gonne e camicie arricchite da fantasie geometriche di rilievo. Geometrie che, nelle maglie di Roland Mouret, si caratterizzano con righe di diverse misure e sovrapposizioni continue, rigorosamente black and white, abbinate a trasparenze audaci ed anche nei cappotti. La femminilità ha regnato sovrana in alcune passerelle, con capi di abbigliamento versatili e chic, ideali per poter essere indossati per uno stile

01 01. Sfilata del brand Roland Mouret della collezione AW 2015-16

39


moda urban e contemporaneo. Lo stile minimal chic è stato presente anche in altre presentazioni, così come sono stati molti gli abiti da sera perfetti per un red carpet, scintillanti, sensuali e femminili. A vincere la “gara” Oscar de la Renta, con il nuovo designer Peter Copping. Julian Fashion, boutique storica di Milano Marittima propone alcuni look griffati Mouret e De la Renta insieme ad alcune proposte di accessori griffati. Scarpe e borse sono infatti elementi che aiutano a completare il look con ricercatezza e materiali di qualità. Il ritorno agli anni ’70, già protagonisti della stagione estiva, si ritrova nelle frange della borsa ‘Falabella’ di Stella McCartney (foto A1.). Per le serate più eleganti, di gran moda la mini bag di pelle con pietre di Dolce&Gabbana, una borsa che assomiglia a un piccolo scrigno grazie alla sua forma piccola e compatta e alle pietre che ne impreziosiscono la superficie. L’accessorio giusto per creare un look sofisticato, senza aver paura di brillare! (foto A2.) “Le donne si innamorano sette volte in un anno, sei di queste sono per le scarpe” dice lo stilista statunitense Kenneth Cole. E, guardando il sandalo Lilyth di Jimmy Choo, non si può dargli torto. Sono sandali da sera che attirano l’attenzione con la loro aria un po’ gotica, uniscono velluto blu notte, pelle metallizzata nella tonalità peltro, satin e tulle, nella forma di un grosso fiocco laterale come ornamento della caviglia (foto A3.). Diversa la proposta di Oscar De La Renta con le décolleté Alyssa, nella struttura sono delle pump tradizionali ma, grazie alla loro decorazione di perline, non mancano di stupire e donano a chi le indossa uno stile fresco, malizioso ed iperfemminile (foto A4.).

A1

A2

A3

02 e 03. Sfilata del brand Roland Mouret

A4

della collezione AW 2015-16

04. Sfilata del brand Oscar De La Renta della collezione AW 2015-16

02


italian life Style . Batani Select Hotels

03

04


moda 05. Sfilata del brand Oscar De La Renta della collezione AW 2015-16

cains moore, strong is better

05

La prossima stagione punta anche su capi di grande comfort, costruiti in fibre naturali nobili, come il cashmere, che nella collezione Cains Moore viene interpretato nella sua massima espressione di preziosità, attraverso il suo capo iconico “Red Diamond”: un prodotto unico al mondo, realizzato utilizzando l’esclusivo filato bottonato composto da dodici fili di cashmere ritorti. Cains Moore produce maglieria pregiata da oltre 60 anni, un marchio che ha costruito la propria storia ribadendo i valori della tradizione in chiave contemporanea. Interessante è anche la rivisitazione del pullover a rombi “Kinross”, disponibile per la collezione Autunno/Inverno 2015/2016 con un nuovo intarsio e con accostamenti cromatici di grande effetto, dove come da tradizione l’aggancio del filo nel cambio di colore è eseguito manualmente.

01

01. Maglione collo alto in cashmere Red Diamond by Cains Moore

42


moda

Raffinatezza e creatività l’occhiale per ogni stagione Anche nella stagione invernale gli occhiali sono un accessorio importantissimo per il look di ogni fashionista. Ogni modello Chopard è frutto di una manifattura accurata e di un complesso processo produttivo, completamente eseguito a mano. Quest’anno, i modelli su cui la maison svizzera ha puntato di più sono occhiali dalla forma oversize rotondeggiante e decoro in metallo sulle aste, oltre a modelli a goccia in metallo. La maison Lanvin conferma la sua passione per un eyewear ricercato ed innovativo nella Collezione Sole 2015 in cui Alber Elbaz, direttore artistico di Lanvin, reinterpreta i codici della casa e li sviluppa, sublimando il connubio perfetto tra eleganza e innovazione. Per la collezione femminile autunno-inverno propone occhiali con lenti sfumati e frontali tondi e retrò, o ancora modelli cat-eye per unire raffinatezza ed eleganza. Dedicati a lui, sono invece modelli squadrati e geometrici con lenti specchiate o modelli pilot con struttura in metallo e acetato.

CANNES 2015 PALME VERTE COLLECTION - SCHAB21S col. 300G Anche quest’ anno per celebrare il Festival del Cinema di Cannes, De Rigo Vision in collaborazione con Chopard ha lanciato un modello da sole speciale, un connubio perfetto tra la creatività dell’alta gioielleria dell’azienda svizzera e il Glamour del più importante e famoso festival internazionale al mondo!

LA STRADA - SCH150S col. 6XD . Modello in acetato striato dalla forma oversize rotondeggiante e decoro in metallo sulle aste impreziosito da 86 zirconi incastonati manualmente. La decorazione richiama la Collezione di Orologi “La Strada” mentre le linee geometriche evocano sia la simmetria grafica di un rullo di pellicola sia il disegno creato dai ciottoli delle strade romane, i celebri “sampietrini”.

44

CLASSIC RACING - SCH152 col. 6HNP Questo modello di Chopard in acetato striato e dalla forma squadrata è arricchito da un esclusivo inserto in titanio sulle aste che dona particolare flessibilità, leggerezza e resistenza.


italian life Style . Batani Select Hotels

Luxury at the centre T

SLN050 col. SNT . Modello di punta della collezione LANVIN, questo occhiale dall’anima grintosa richiama nel contempo l’universo dei gioielli e gli elementi di ispirazione industriale, come la barra in metallo microfusa che ripercorre il frontale dell’occhiale. La “forchetta” in lega metallica liscia con logo serigrafato sul naso diventa elemento decorativo e funzionale e spicca grazie alla contrapposizione con il metallo zigrinato della montatura.

SLN628 col. 700 . Il frontale tondo e retrò è interpretato in maniera esclusiva da Lanvin in chiave moderna. Proporzionato ed equilibrato per adattarsi a ogni tipo di viso, questo modello iconico dispone di aste perfettamente centrali con lavorazioni a effetto pietra o applicazioni in vera pelle.

SLN044 col. K20Y . Reinterpretazione del più classico modello pilot, in questo occhiale sono stati combinati alla perfezione i concetti di amore per le forme retrò e l’anima contemporanea della Maison LANVIN

SLN632 col. 9LB . Raffinatezza ed eleganza sono gli elementi che caratterizzano questo modello cat-eye di LANVIN.

SLN622 col. 9AYX . Questo modello di LANVIN presenta un profilo squadrato, geometrico, forte, grintoso con eleganti lenti specchiate coordinate.

45

he trendsetters of all times know it: it is not winter until you can wear a fur. A fur is all it takes to give a touch of natural elegance to any outfit: furs go well with trousers but also skirts and thanks to their various lengths they lend themselves to all types of occasions. Some prefer to wear them long and others prefer the more modern version, waist length and why not, even the sleeves can be three quarter length and matched with a fine pair of gloves. Then there is the stole version, like the one worn by the unforgettable Rita Hayworth. There are colours for all tastes: from the timeless mink and pony, to lynx, fox, chinchilla and Persian cat. Magnani Pellicce, a company which for more than 40 years has been a landmark in the world of Italian furs, combines quality and creativity in the refined craftsmanship of articles Made in Italy and creates fashion collections to meet the needs of those who wish to wear original exclusive articles. TRENDS FROM THE FASHION PARADES One of the musts of the autumn-winter season 2015-2016 that continues to amaze for its elegance is the long dress but it is also definitely the moment for mini lengths in dresses and skirts. Like the flared articles of Roland Mouret, in red and all its chromatic variants, such as bordeaux. Besides the flared trousers that recall the nineteen seventies, the parades also feature mini dresses, miniskirts and blouses decorated with emphatic geometric patterns. Geometries which, in the knitwear of Roland Mouret, consist of lines of various lengths and continual overlapping, strictly in black and white, combined with audacious transparency even in the overcoat. Femininity has reigned sovereign in some parades, with chic versatile articles, ideal for a contemporary urban style. The minimal chic style has also been seen in other presentations, likewise many evening gowns perfect for the red carpet, sparkling, sensual and feminine. The winner’s “prize” goes to Oscar de la Renta, with the new designer Peter Copping. Some Mouret and De la Renta designer looks together with some designer accessories cam be found at Julian Fashion boutique, a historic shop in Milano Marittima. Shoes and bags are in fact elements that help to complete the look with refinement and quality materials. The return to the nineteen seventies, already prominent in the summer season, can be seen in the fringes of the ‘Falabella’ bag of Stella McCartney (photo A1.). For the most elegant evenings, something in great vogue is the leather mini bag with stones by Dolce&Gabbana, a bag that resembles a small treasure chest thanks to its small compact shape and the stones that decorate the surface. Just the right accessory to create a sophisticated look that glitters unashamedly! (photo A2.) “Women fall in love seven times in a year, six times with shoes” according to the American fashion designer Kenneth Cole. And, judging by the Lilyth sandal by Jimmy Choo, he can’t be wrong. These evening sandals attract attention with their slightly gothic air, combining dark blue velvet, metallised leather in pewter, satin and tulle shades, in the sha-


moda

L’esclusività dell’alta gioielleria

Nelle foto: creazioni di alta gioielleria griffate Bartorelli Rare and Unique - www.bartorelli.it

46


italian life Style . Batani Select Hotels pe of a large side bow as an ornament to the ankle (photo A3.). Something different is offered by Oscar De La Renta with the Alyssa court shoes. They are traditional pumps but the decoration with beads never fails to amaze and give whoever wears them a fresh, malicious and hyper-feminine style (photo A4.).

Il lusso domina anche quest’ anno le passerelle invernali e arricchisce il look con dettagli scintillanti e preziosi. Gli stessi che si ritrovano nella collezione firmata Bartorelli, realtà che da oltre 130 anni definisce lo stile italiano nel mondo della gioielleria, con marchi leggendari come Patek Philippe, Rolex, Cartier, Bulgari, Audemars Piguet, Chanel e Vhernier solo per citarne alcuni. Bartorelli propone oggetti unici, pietre purissime, particolari esclusivi e di valore, gioielli che sono vera e propria espressione di lusso, sinonimo di eccellenza e prestigio, sia nell’alta gioielleria che nell’alta orologeria. Realtà italiana tra le più importanti del settore, grazie al prestigio che ha guadagnato negli anni, oggi propone creazioni di alta gioielleria griffate “Bartorelli Rare and Unique”, sinonimo di qualità eccelsa a livello internazionale. “Il gruppo è presente sul territorio nazionale - dichiara Carlo Bartorelli - oltre che a Milano Marittima con boutiques a Riccione, Forte dei Marmi, Cortina d’Ampezzo e Pesaro e dallo scorso febbraio e’ sbarcato anche a Milano nel quadrilatero della moda, con una vetrina in via della Spiga 2 all’interno della boutique di lusso Gio Moretti, concept store più glamour della capitale italiana dello stile.”.

47

LUXURY CASHMERE But the next season also focuses on comfortable articles, made of warm natural fibres, such as cashmere, which recurs in the collection of Cains Moore and is interpreted in an attractive modern way in his emblematic article “Red Diamond”, produced using the exclusive knop yarn consisting of twelve threads of twisted cashmere. Cains Moore has been producing fine knitwear for more than 60 years and it is a brand that has built its history by restating traditional values always in a current style. This is the case of a simple blue choker, an essential indispensable item for a timeless wardrobe, a veritable icon and point of reference. The crowning achievement of Cains Moore is the “Kinross” diamond puzzle where the connection of the thread when changing colour is done by hand. For the autumn/winter 2015-2016 season a new version of this puzzle is presented which has been restyled with colour combinations having great visual impact. VERY fine and innovative GLASSES In every season glasses are a very important accessory for the look of every follower of fashion. The range of item offered by Perris aims at excellence with the sunglass collections of Chopard and Lanvin. Every Chopard model is the result of meticulous manufacture and a complex process of production by hand. This year the models that the Swiss maison is concentrating on are mostly oversize roundish glasses decorated in metal on the temples in addition to metal teardrop models. The Lanvin maison affirms its passion for fine innovative eyewear in the Collezione Sole 2015 in which Alber Elbaz, the artistic director of Lanvin, reworks the formulas of the house and develops them, exalting the perfect combination of elegance and innovation. For the autumn-winter women’s collection glasses are offered with shaded lenses and round vintage rims, or cat-eye models to combine refinement and elegance. For men instead there are squarish geometric models with mirrored lenses or pilot models with metal and acetate frames. LIGHT FOREVER This year too luxury dominates the winter fashion parades and enhances the look with beautiful sparkling details. The same that we find in the collection by Bartorelli, a concern which for more than 130 years has defined Italian style in the world of jewellery, with legendary names such as Rolex, Chopard, Bvlgari, Cartier, Damiani and Chanel. Bartorelli offers unique articles, extremely pure stones, exclusive quality details, jewels that are a genuine expression of luxury, a synonym for excellence and prestige in high jewellery and watch making. It is one of the most important Italian concerns in the sector thanks to the prestige it has earned over the years and it now offers creations in high jewellery under the name “Bartorelli Rare and Unique”, a byword for internationally recognised excellent quality. “2015 is an important year for the group – says Carlo Bartorelli – which arrived in Milan in February in the prestigious quadrilatero della moda (fashion hub of Milan), with a showcase in via della Spiga 2 inside the Gio Moretti luxury boutique, the most glamorous concept store in the Italian capital of style”.


milano marittima

Milano è...Maritttima Un gioco di parole si è trasformato, nell’anno dell’Expo, in un claim promozionale a sottolineare il forte legame del passato e le opportunità del presente tra il capoluogo lombardo e la località balneare fondata dalla borghesia milanese

48


italian life Style . Batani Select Hotels

Mima the Lady

Dove la vacanza è al tempo stesso giovane, di tendenza, familiare, raffinata ed esclusiva

F

ascinosa e intrigante Milano Marittima è la capitale della vacanza glamour e dello shopping griffato, da sempre anticipatrice di tendenze e meta cool della Riviera. Il suo centro, modellato tra rotonde fiorite e grandi pini marittimi, è un elegante salotto allo stesso tempo giovane, familiare e raffinato, dove ci si può lasciar tentare tra boutique di tendenza, atelier di artigianato artistico, grandi firme, gioiellerie e locali trendy. Glamour ma anche sportiva, questa giovane Centenaria ha trovato la giusta ricetta per stupire chi la sceglie, mescolando una buona dose di mondanità al benessere e alla cura del corpo, la vacanza attiva e rigeneratrice in habitat

49


milano marittima

50


italian life Style . Batani Select Hotels

Una veduta dell’Adriatic Golf Club, il 27 buche a pochi passi dal mare tra il centro e la pineta. A sinistra il Palace Hotel.

Sport d’autore

Prestigioso ed esclusivo, il Palace è scelta obbligata per il turismo d’elite

A Milano Marittima anche lo sport unisce la pratica ad ambienti mondani ed esclusivi. Come l’ Adriatic golf club, il circolo golf 27 buche a pochi passi dal mare, caratterizzato da percorsi che si sviluppano tra dune, laghetti e pineta. Il centro Ippico Le Siepi è una struttura all’ avanguardia dove seguire eventi nazionali e internazionali di prestigio e scegliere tra suggestivi percorsi a cavallo. Da sempre un classico di questa località che ha ospitato eventi prestigiosi, il tennis è praticabile su un centinaio di campi in terra rossa e anche in sabbia presso gli stabilimenti balneari, dove si trovano campi attrezzati per ogni tipo di beach sport. Naturalmente al mare i grandi protagonisti sono gli sport d’acqua. Gli amanti della nautica trovano trovano qui un porto turistico attrezzato e ben tre circoli nautici, scuole di vela, possibilità di praticare windsurf, kitesurf e seguire le ultime tendenze il sup.

unici come la pineta all’esclusività di un soggiorno a cinque stelle, dove il raffinato confort si unisce al proverbiale calore dell’accoglienza romagnola, con proposte emozionali, innovative ed esclusive.

Mondanità e turismo congressuale Prestigiose ed esclusive come l’ospitalità del Palace Hotel, il cinque stelle affacciato sul mare e a due passi dal centro, che rappresenta la meta d’obbligo per una clientela d’élite. Caratterizzato da una linea architettonica che ricalca lo stile del primo Novecento - quando Milano Marit-

51


milano marittima

tima venne fondata dalla ricca borghesia milanese in cerca di un luogo di villeggiatura personalizzato - arricchito internamente da marmi intarsiati provenienti dalla Turchia e dai grandi lampadari Venini, la struttura è un punto di riferimento del turismo d’eccellenza a Milano Marittima, sia per la vacanza estiva che per attività seminariali, business meeting, eventi aziendali di alto livello. Punta di diamante per il turismo congressuale che a Milano Marittima, grazie agli hotel del Gruppo Batani, può contare su 500 stanze in soli 800 metri, numerose sale congressi, dotate delle migliori attrezzature tecniche, perfettamente insonorizzate, polifunzionali e modulabili, e soprattutto location uniche come spiaggia o giardini privati per attività outdoor e di team building dedicate ai congressisti. Le piscine con terrazza sul mare, i centri benessere Dolce Vita, l’elegante spiaggia con Beach Restaurant dove il 10 agosto

52

Sale polifunzionali 500 stanze in soli 800 metri, location uniche per attività di team building: ecco il business meeting perfetto – notte di San Lorenzo – una cena accompagna lo splendido spettacolo dei fuochi sul mare, completano un’ospitalità prestigiosa di cui godere sia nel pieno relax della vacanza, che nelle ore di svago ritagliate in un programma di lavoro. Tra gli eventi di risonanza nazionale ospitati in primavera dal Palace Hotel il prestigioso premio Cinque Stelle al Giornalismo che ogni anno, dimostrando attenzione non


italian life Style . Batani Select Hotels

solo al turismo e al tempo libero, ma anche al mondo della comunicazione e della cultura, attribuisce riconoscimenti a chi meglio opera nel campo della comunicazione e del giornalismo.

Se la vacanza è a misura di bambino Un’accoglienza familiare, ambienti tranquilli per gli amanti del relax a tutto tondo e per chi cerca di conciliare la vacanza con le quotidiane incombenze della cura dei pargoli: è soltanto un altro punto di vista, ma ottimamente interpretato al Grand Hotel Gallia, all’Hotel Aurelia, entrambi a Milano Marittima, e all’Hotel Universal e Diplomatic che si affacciano sul lungomare Grazia Deledda a Cervia dove alla ricercatezza e all’esclusiva qualità dell’ospitalità si unisce una particolare attenzione per la vacanza junior. La vacanza a misura di bambino viene curata nei minimi dettagli per assicurare a tutta la famiglia relax e divertimento. Come? In primo luogo grazie a un servizio di animazione e Mini Club che accompagna i piccoli ospiti dal buon giorno alla buona notte: un gruppo di animatori qualificati cura programmi divertenti, ma anche educativi, con musica,

Modelle sfilano in occasione del Premio internazionale 5 Stelle al Giornalismo, che si svolge al Palace Hotel di Milano Marittima, la location dove lo shopping è d’autore.

53


milano marittima

ginnastica, giochi, lezioni di cucina e laboratori per mani abili di tutti i tipi. Vengono organizzate gite al Parco naturale di Cervia Milano Marittima e divertenti merende al sacco. Particolare attenzione è rivolta all’alimentazione baby, con chef che curano un menù studiato ad hoc per i piu piccoli, garantendo ingredienti semplici, leggeri e genuini. L’attenzione ai più piccoli non fa dimenticare l’accoglienza dedicata ad ogni tipo di ospite che queste strutture sanno interpretare con gusto, raffinatezza ed estro, per rendere accogliente ogni momento della vacanza. Al Grand Hotel Gallia e all’Aurelia il buongiorno si vede

Musica, giochi, animazione per una divertente vacanza junior davvero dal mattino, complice una strepitosa colazione nel giardino dell’albergo. Inoltre per animare qualche giornata extra spiaggia si può scegliere tra un pacchetto-iniziative che propone piccole degustazioni guidate di prodotti del territorio, brevi gite nell’entroterra, escursioni alle

54


italian life Style . Batani Select Hotels

saline e attività sportive in pineta. Completano l’offerta turistica del gruppo Batani, l’Hotel Doge e l’Hotel Brasil di Milano Marittima. Il primo vanta una lunga tradizione di “vacanze in famiglia”. Infatti, non è raro trovarvi intere generazioni: nonni, figli e nipoti che insieme rinnovano ogni anno l’appuntamento estivo al Doge. Il secondo si trova proprio sulla spiaggia e accoglie una clientela giovane in un ambiente moderno.

MARE, PINETA, SALINE: È LA VACANZA BENESSERE Milano Marittima può essere una splendida meta per la vacanza sportiva e salutista. Tutto questo grazie ad un mix unico: mare, pineta e saline, tre habitat naturali che sono anche tre splendide palestre a cielo aperto, adattabili ad ogni tipo di sport o attività, e come vuole l’ultima tendenza, da vivere e scoprire lentamente, abbracciando la filosofia slow. Perché a contatto con la natura, ci si carica davvero di energie positive. Una camminata Nordic Walking, ritmando il passo con i bastoncini tra la pineta millenaria e la spiag-

Un’immagine della verdissima Milano Marittima, con le sue aiuole fiorite, animazione per i più piccoli, nella pagina a sinistra in alto veduta del Grand Hotel Gallia e sotto l’Hotel Aurelia. Un particolare dei mosaici di Rovenna (ph. Comune di Ravenna).

I mosaici di Ravenna, il parco del Delta del Po Ravenna e le sue testimonianze artistiche paleo-cristiane e bizantine, in particolar modo la bellezza dei suoi mosaici, sono la meta di una visita indimenticabile. Otto i monumenti Unesco - la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, i Battisteri degli Ariani e degli Ortodossi, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo e Sant’Apollinare in Classe, la Cappella Arcivescovile, il Mausoleo di Teodorico e il Battistero Naoniano – che conservano gioielli artistici di mirabile fattura. Un altro itinerario per cogliere la bellezza, ma questa volta della natura, è nelle valli umide tra acqua e terra, che caratterizzano il paesaggio del Parco del Delta del Po, di cui Cervia è la “stazione” più a sud. Un territorio ricco di biodiversità, con una straordinaria presenza di oltre 280 specie di uccelli, speciale per il birdwatching.

55


milano marittima

La civiltà salinara di ieri e di oggi

La storia della città di Cervia è sempre stata legata al sale. Città salinara fin dalla fondazione oggi ha saputo valorizzare la sua storia e l’habitat straordinario delle saline che si estendono alle sue spalle, facendone veicoli di promozione e animazione turistica, tutelando al contempo un passato secolare. Diverse le iniziative organizzate come la rievocazione storica “La Rotta del Sale”, musica, racconti, storie e suggestioni legate alla realtà salinara della città (a luglio) o “Sapore di sale” a settembre, alcune giornate dedicate all’oro bianco fra meeting, incontri culturali, mostre, mercati e spettacoli. Anche la salina è protagonista di originali iniziative, oltre alle visite guidate alla Salina Camillone partendo dal Centro Visita in via Bova, ricordiamo “Salina sotto le stelle” (tutti i venerdì fino all’11 settembre) che propone visita alla salina in notturna con barca a motore sotto la guida di un astrofilo, “Salinaro per un giorno” (tutti i martedì fino al 25 agosto), un’occasione per trascorrere un pomeriggio in salina, lavorando fianco a fianco con i salinari. Tra spiaggia e pineta mille le opportunità di praticare sport (foto archivio MilanoMarittimalife e Assessorato al Turismo Comune di Cervia)

gia o un breve percorso in canoa risalendo il canalino di Milano Marittima che dal mare porta alle saline, sono opportunità per rendere la vacanza davvero rigeneratrice. Ma anche una semplice passeggiata in bicicletta diventa una divertente compagna di vacanza, in pochi minuti e qualche colpo di pedale si raggiungono tutte le principali zone di Milano Marittima e Cervia: tra i sentieri ombreggiati della pineta, un vero reticolo di itinerari dai

56

nomi suggestivi (c’è il sentiero del Nespolo, quello dell’Usignolo, o quello dedicato alla Civetta e ancora al Biancospino), oppure sul lungomare di Cervia, sono oltre 20 i chilometri di percorsi e piste ciclabili che si possono utilizzare, alternando una pedalata a un bagno di sole e un aperitivo al tramonto. E poi il benessere dei trattamenti termali delle Terme di Cervia, che utilizza l’acqua e i fanghi della salina.


italian life Style . Batani Select Hotels

Mima the Lady

Trendy, exclusive, sporty: it is the ideal destination for a refined family holiday or conference tourism

E

nchanting and intriguing Milano Marittima is the capital of the glamour holiday and shopping for designer clothes. It has always been the forerunner of fashion and the “cool” place to go on the Adriatic coast. Its town centre, designed with flowering roundabouts and tall maritime pines, is an elegant place for social gathering and at the same time youthful, informal and refined. Glamourous, but also sporty, it has found the right recipe, mixing health and beauty with active energising holidays - in unique habitats such as the pine wood – and the exclusivity of a five-star holiday, offered for example by Palace Hotel overlooking the sea, a must for an elite clientele. Adorned with inlaid marbles from

Turkey and large Venini chandeliers, this building is a landmark for the best in tourism in Milano Marittima, whether summer holidays, seminars or high level company events. It is the flagship for conference tourism in Milano Marittima which, thanks to the hotels of the Batani Group, can offer 500 rooms in only 800 metres, numerous conference halls fitted with the best technical equipment and above all unique locations such as the beach or gardens for outdoor activities and team building. In an informal atmosphere the hotel offers quiet areas for those seeking complete relaxation and parents who want to reconcile a holiday with the daily duties of looking after the kids: it is only

58

another point of view but excellently interpreted by the Grand Hotel Gallia and Hotel Aurelia, both at Milano Marittima, and Hotel Universal and Hotel Diplomatic which look out over the seafront named after Grazia Deledda, in Cervia where the exclusive quality of the hospitality gives special attention to children’s holidays, with entertainment, fun outings and a menu thought out especially for junior holidaymakers. Milano Marittima can be a great choice for holidays on the theme of sports and health. All this is possible with a unique mix of seaside, pine wood and salt pans, three natural habitats, suitable for all kinds of sports or activities such as Nordic walking or canoeing, embracing the philosophy of slow tourism.


meeting ed eventi

Think business differently! Soluzioni modulari per ogni tipo di evento e meeting di lavoro in un’offerta che unisce strutture top, location suggestive e team specializzati

T

hink business differently ovvero il piacere di incontrarsi in spazi dove anche un meeting di lavoro diventa una piacevolissima esperienza e un indimenticabile ricordo. Con le sue undici strutture di alta gamma, lungo la costa romagnola e in collina, il Gruppo Batani è in grado di interpretare al meglio questa filosofia che associa importanti momenti professionali al piacere di un soggiorno di grande qualità .

60


italian life Style . Batani Select Hotels

Per ogni tipologia - dal meeting dai grandi numeri, ai convegni scientifici, e agli incentive, dagli eventi speciali alle cerimonie, sfilate di moda, attività di intrattenimento, cene di gala, matrimoni - sono disponibili spazi modulabili e sale polifunzionali attrezzate con le più moderne tecnologie, corredati da ampi spazi espositivi e di servizio. Il tutto incorniciato negli splendidi e raffinati ambienti di hotel a 4 stelle e a 5 stelle, con ampi giardini con piscina, spiagge private, centri benessere e palestre con strumenti di ultima generazione. La vocazione congressuale dei Batani Select Hotels (delle undici strutture ben 9 si caratterizzano proprio per la duplice offerta, turismo balneare e attività congressuale tutto l’anno), unisce un’ospitalità di altissimo livello, location suggestive, team specializzati, qualificata assistenza e una

proposta gastronomica d’eccellenza, con “i piedi nel territorio”. Gli ampi giardini con piscina e le terrazze sono ideali per party di benvenuto o di arrivederci, attrezzabili per coinvolgenti attività di team building o formazione, così come gli spazi allestiti nelle spiagge private sono perfette per esplorare con prove di abilità e creatività la coesione del gruppo, l’integrazione e lo sviluppo di una competizione sana e creativa. Il Grand Hotel Rimini è divenuto un importante punto di riferimento per meeting aziendali, congressi medici internazionali, attività di formazione e team building, che ospita in numero rilevante in tutti i mesi dell’anno. Il Palace Hotel a Milano Marittima è la punta di diamante di un’offerta di turismo congressuale che grazie a diversi hotel del

Sotto business lunch in giardino al Grand Hotel Rimini.

61

Ambienti raffinati e sale attrezzate rendono piacevole il soggiorno durante gli appuntamenti lavorativi


MEETING

Gruppo dislocati in meno di un chilometro – come il Grand Hotel Gallia e l’Hotel Aurelia - può accogliere anche eventi dai grandi numeri mettendo a disposizione oltre 500 stanze, numerose sale perfettamente insonorizzate, polifunzionali e modulabili e soprattutto location uniche come spiaggia o giardini privati per attività outdoor e di team building dedicate ai congressisti. Il Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico offre soluzioni congressuali per ogni tipo di evento e, grazie alle moderne tecnologie, la possibilità di or-

Conferenze in spiaggia o in mezzo al lago: sono le nuove frontiere del meeting ganizzare videoconferenze e presentazioni multimediali direttamente in spiaggia, esaltando al massimo quel concetto di seaside-meeting propria della “proposta” congressuale dei Batani Select Hotels.

62

Dal mare ai monti, il verde Appennino è una cornice altrettanto stimolante per un business meeting. L’Hotel Miramonti ad Acquapartita di Bagno di Romagna offre ampi spazi attrezzati e l’originale possibilità di utilizzare l’isolotto in mezzo al lago per top meeting con tavolo e sedute in legno naturale. Infine va ricordato il Grand Hotel Italia a Cluj Napoca in Romania che può mettere a disposizione enormi spazi congressuali e tre ristoranti e divenire interessante destinazione di un meetingincentive all’estero.


italian life Style . Batani Select Hotels

Think business differently! Modular solutions for all types of event and work meeting combining top facilities, picturesque locations and specialised teams.

T

hink business differently, the pleasure of meeting in places where even a work meeting becomes a delightful experience and an unforgettable memory. With its eleven top-class hotels the Batani Group can give the best interpretation of this philosophy which associates important professional activities with the pleasure of top quality business trip accommodation and facilities. For all kinds of events - from a large meeting to scientific conferences, incentive events, special events and ceremonies, fashion parades, entertainment, gala dinners, weddings – modular facilities and multi-function rooms are available with spacious exhibition and service areas.

The Grand Hotel Rimini has become an important reference point for company meetings, international medical conferences, training activities and team building because it hosts a considerable number of these events every month of the year. The Palace Hotel at Milano Marittima is the flagship of a conference tourism offer which, thanks to the various hotels of the Group located within less than one kilometre such as the Grand Hotel Gallia and Hotel Aurelia, can also accommodate large scale events providing more than 500 rooms, numerous halls and above all unique locations, such as the beach or private gardens for outdoor activities and team building, specifically for confe-

63

rence participants. The Grand Hotel Da Vinci of Cesenatico offers conference facilities for all types of events and the use of modern technology, video conferences and multimedia makes it possible to organise presentations right on the beach. Hotel Miramonti at Acquapartita in the Apennines offers spacious surroundings and for top meetings, the original idea of using the small island in the middle of the lake furnished with natural wood tables and chairs. Last but not least, mention should be made of the Grand Hotel Italia in Cluj Napoca in Rumania which can provide enormous conference areas and three restaurants, thus becoming an interesting destination for incentives and meetings abroad.


wellness

Uno stile di vita

“Il wellness è uno stile di vita, un’educazione, una sensibilità...” (Nerio Alessandri)

Benvenuti nella Wellness Valley

I

l cartello in autostrada indica l’uscita e reca una scritta: Wellness Valley. Siamo arrivati nel primo distretto Wellness dove la filosofia di vita è il benessere. La Wellness Valley Romagna Benessere è un concetto che, nato dall’idea lanciata ormai più di dieci anni fa da Nerio Alessandri, fondatore e presidente di Technogym, sta costruendo un brand turistico basato sull’attenzione a stili di vita corretti. Un’idea apparentemente semplicissima, proposta a tutti gli stakeholder romagnoli, invitati a lavorare insieme per promuovere, ognuno nel proprio ruolo, iniziative per migliorare la salute delle persone, aumentare la vivibilità del territorio, creare prodotti sempre più innovativi, elevare la qualità ambientale e attrarre sempre più turisti interessati alla wellness experience. Dopo 13 anni, la Wellness Valley è stata riconosciuta quale eccellenza nazionale e segnalata con un apposito cartello all’uscita autostradale di Cesena sulla A‐14, accreditando il Wellness come una delle direttrici fondamentali di sviluppo della Romagna.

64


italian life Style . Batani Select Hotels

65


wellness

In Romagna la qualità della vita diventa sviluppo turistico Nella pagina di apertura Nerio Alessandri davanti al Technogym Village a Cesena, sopra attività sportiva per il Technogymwellness.

A Expo Let’s Move and Donate Food Ad Expo Milano 2015, Technogym, che è Official Wellnes Partner dell’esposizione, ha lanciato la app che fa bene perché motiva a muoversi e ad essere più in forma e in salute. Allo stesso tempo l’app permette di contribuire alla campagna sociale “Let’s Move and Donate Food” per donare il ‘proprio movimento’ e trasformare i MOVES effettuati in pasti da donare, in collaborazione con il World Food Programme, ai

66

bambini malnutriti. Anche questa campagna è stata lanciata ad Expo Milano 2015 con l’obiettivo di trasformare un grande problema, l’obesità, in una grande opportunità sociale, combattere la fame nel mondo. A Expo si è tenuto inoltre l’appuntamento annuale della Wellness Foundation di cui Nerio Alessandri è presidente, importante momento di divulgazione dei benefici del Wellness Lifestyle.


italian life Style . Batani Select Hotels

Nel frattempo la Romagna è divenuta un “laboratorio” di buone pratiche e di eccellenze da esaltare, moltiplicando le iniziative ispirate a questo modello di sviluppo, unendo sotto la cifra “benessere” progetti già esistenti, politiche di educazione al movimento e a corretti stili di vita, attività fisiche gratuite nei parchi, pratiche per favorire una sana alimentazione, secondo i principi del Wellness. Una miriade di iniziative, progetti e proposte ispirate al benessere, che è stato naturale pensare insieme. è nata così la Wellness Week – La Settimana del Benessere e dei Sani Stili di Vita, promossa da Wellness Foundation con l’obiettivo di presentare e valorizzare le eccellenze della Romagna in tema di qualità della vita. Oltre 300 le iniziative che si sono svolte a fine maggio tra eventi, escursioni, degustazioni, attività fisica nei parchi, passeggiate fotografiche nell’entroterra, camminate culturali nei centri storici, percorsi termali, open day nei centri fitness e wellness, convegni, fino ai grandi eventi sportivi come la Gran Fondo “Nove Colli”, il Challenge Rimini Triathlon e Rimini Wellness. Un grande contenitore che mette in rete ciò che già esiste, con i progetti di ultimissima generazione. “La Wellness Week è un’ulteriore concreta dimostrazione che la Romagna è a tutti gli effetti la Wellness Valley – ha commentato il Presidente di Wellness Foundation Nerio Alessandri - la terra che ha il benessere e la qualità della vita nel proprio DNA”. E se in questa terra si vive bene - autorevole conferma ci è giunta anche dalle graduatorie de Il Sole 24 Ore sul Bil (in-

Il Progetto “Wellness Valley”si presenta alla BIT di Milano: da sinistra Andrea Corsini, assessore al Turismo dell’Emilia Romagna; Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia Romagna; Paola Batani, Presidente Consorzio “Wellness Valley Romagna Benessere”; Nerio Alessandri, Presidente e AD Technogym; Piero Galli, direttore generale event management Expo Milano (Foto Giorgio Salvatori).

novativo misuratore del benessere) - e i suoi abitanti possono sperimentarlo ogni giorno, è particolarmente importante veicolare l’idea in un’ottica turistica, intercettando quella ricerca di benessere che è in continua crescita tra le motivazioni di viaggio e vacanza. Il Consorzio turistico Wellness Valley Romagna Benessere è nato proprio per questo, con il compito di promuovere la Romagna come destinazione d’eccellenza mondiale nella qualità della vita soprattutto verso i mercati esteri come precisa la presidente del Consorzio Paola Batani del gruppo Batani Select Hotels: “Crediamo molto in ‘Romagna Benessere’ perché con questo progetto la Riviera vuole proporsi al mondo intero con un tipo di vacanza nuova. Per questo siamo impegnati a mettere a sistema tutto il

67

meglio che le nostre strutture offrono - hotel dotati di percorsi benessere e spa, stabilimenti termali, balneari e locali che da anni lavorano con il wellness - coinvolgendo anche gli operatori dell’entroterra, per offrire un pacchetto completo, in grado di esercitare una grande attrattività sui turisti. Il wellness tourist è colui che sceglie di trascorrere un periodo di vacanza per migliorare il proprio benessere psico-fisico e vivere un’esperienza unica e autentica, sia in maniera “active” che in maniera “slow”. E in quest’ottica, la Romagna si è candidata come la valle del buon vivere, dove la vacanza wellness è fatta da un giusto mix di mangiare bene, dormire bene, sentirsi protetti, rilassarsi, essere attivi, godere di un territorio straordinario e di una cultura dell’ospitalità proverbiale”.


wellness

Spa da sogno

Uno spazio di armonia, colori sapori e manualità per esprimere la vera bellezza, ciò che ci rende unici

Nella foto la Piscina del Centro Benessere Dolce Vita Spa del Grand Hotel Da Vinci Cesenatico.

68


italian life Style . Batani Select Hotels

Coccole e Benessere

I

n vacanza il benessere diventa un piacere, il piacere di farsi coccolare, rigenerando corpo e spirito, recuperando forma fisica, equilibrio, approccio positivo, in una parola: se stessi. L’attività fisica a contatto con ambienti naturali, l’equilibrata alimentazione - pur concedendo qualcosa anche al piacere del gusto - sono ottimi ingredienti per una vacanza benessere, di cui immancabili protagonisti sono i trattamenti benessere. Nei Grand Hotel del Gruppo Batani ci si può abbandonare ai piaceri della Dolce Vita, (così si chiamano tutti i centri benessere del Gruppo), selezionando uno dei tanti percorsi proposti da spa da sogno. Ampi spazi relax, piscine con giochi d’acqua, mille proposte per raggiungere un benessere davvero profondo, che negli alberghi della famiglia Batani sono curati con particolare attenzione, condividendo la filosofia del brand Wellness Valley.

69


wellness

Trattamenti benessere con massaggi personalizzati e relax rigenerante Un’idea dove territorio, cultura, arte e ambienti naturali si fondono con corretti stili di vita nell’alimentazione, nel movimento e nella cura di sé. Atmosfera più che mai felliniana al Centro benessere del Grand Hotel Rimini, complice il prezioso mosaico murale che rappresenta il famoso transatlantico Rex del film “Amarcord”. Qui una piscina con giochi d’acqua e idromassaggio, docce emozionali, la sauna, il bagno turco, la zona relax, l’area fitness con attrezzature Technogym di ultima generazione accompagnano l’ospite in una piacevole immersione nel benessere. Pelle ringiovanita, un corpo tonificato e privo di tensioni, uno sguardo particolarmente luminoso sono tra i tanti risultati dei percorsi personalizzati che “nutrono” i cinque sensi al Centro benessere La Dolce

Vita del Grand Hotel Da Vinci a Cesenatico. L’eccellenza e la cura del dettaglio, tipici di questo 5 stelle, caratterizzano anche gli ambienti della nuovissima spa, con eleganti spazi di circa 600 metri quadrati che si sviluppano attorno a un ulivo ultracentenario. è disponibile anche una Private Spa ovvero la mini spa per la coppia con bagno turco, idromassaggio e lettini per massaggi in contemporanea. Non manca la Sala fitness con attrezzature Technogym e, su richiesta, il personal trainer. Il centro benessere Dolce Vita del Palace Hotel di Milano Marittima è uno spazio ampio e luminoso di 400 metri quadrati, con area fitness attrezzata con macchine Technogym, sauna, bagno turco e grande vasca idromassaggio. Nelle confortevoli cabine massaggio, vengono eseguiti trattamenti rivitalizzanti a base di alghe marine, per nutrire in profondità i tessuti, eliminare le tossine, gli accumuli adiposi e ritrovare forma e leggerezza. Siamo a Milano Marittima dove la vacanza benessere ha incontrato i giusti ingredienti per essere al top: l’aria di mare ricca di iodio, il grande polmone verde della pineta,

70

un’autentica palestra all’aria aperta. E, a due passi, anche l’acqua salsobromoiodica e i fanghi delle saline delle Terme di Cervia. Il Benessere in vacanza è di casa anche al Grand Hotel Gallia e all’Hotel Aurelia di Milano Marittima che nella spa Dolce Vita ha preparato un nido confortevole dove rallentare dolcemente il ritmo e recuperare vitalità, abbandonandosi a trattamenti benessere, massaggi e cure estetiche personalizzate. Speciali mani e piedi con il Rituale Lushly, ispirato a un’antica tradizione polinesiana e abbinato ad un piacevole massaggio per il benessere di mani e piedi, ad azione esfoliante, idratante e rinfrescante. Più in generale, in tutte le strutture viene proposta un’ampia gamma di massaggi personalizzati, dai tocchi leggeri delle sedute anti-stress, alle manipolazioni shiatsu, dai trattamenti ayurvedici al linfodrenaggio, di trattamenti di bellezza con prodotti purissimi e procedimenti naturali. E poi il piacere, nell’area relax, di trovare un piccolo angolo buffet con tisane, centrifugati, frutta fresca e piccola pasticceria fatta in casa dagli chef.


italian life Style . Batani Select Hotels

A health and beauty holiday in Wellness valley Batani Select Hotels give special attention to the offer of health and beauty and share the philosophy launched by Nerio Alessandri, president of Technogym which is the foundation of Wellness Valley

A

trip to Romagna means coming to Wellness Valley, the number one Wellness region in Italy where the philosophy of life is health and beauty. The idea was launched more than ten years ago by Nerio Alessandri, founder and president of Technogym which is the leading company in the production of sport equipment and now also involved in an interesting social campaign that links fitness with the elimination of malnutrition in the world. In just one decade Romagna has become a “laboratory” of good practice, bringing together already existing projects under the banner of “health and beauty”, increasing the number of fitness educational schemes and correct lifestyles, promoting free physical activities in parks which involve the entire populations. Today the

philosophy of health and beauty is becoming a well-defined tourism brand with the objective of attracting an increasing number of holidaymakers interested in the health and beauty experience. The Wellness Valley Romagna Benessere tourism consortium was created precisely for this, with the task of promoting Romagna as a destination of excellence in the quality of life, especially in foreign markets, as stated by the president of the consortium, Paola Batani of the Select Hotel group: “We have a lot of faith in ‘Romagna Benessere’ because with this project the Adriatic coast wants to sell itself to the entire world with a new type of holiday”. Also because health and beauty on holiday becomes a pleasure, the pleasure of pampering yourself, regenerating body and mind, getting back into shape,

71

restoring balance and a positive approach. And the idea of a health and beauty experience on holiday combines nature, sports and fitness, along with good wholesome food with the opportunities for regeneration in a health and beauty centre. In the hotels of the Batani Group you can abandon yourself to the pleasures of the Dolce Vita, (this is the name of all health and beauty centres of the group), choosing one of the many lavishly treatments offered by the spa centre. Spacious relax areas, swimming pools with water games, countless health and beauty options, personalised massages with natural products, water paths, all of which are carefully looked after by Select Hotels, sharing the philosophy of the ‘Wellness valley’ brand.


appennino

Appennino Foreste incantate, prati assolati, colline e castelli, eremi e santuari da scoprire con escursioni a piedi, in mountain bike, a cavallo o, in inverno, con le ciaspole

72


italian life Style . Batani Select Hotels

Il fascino di una vacanza verde In completo relax sul lago di Acquapartita dove si specchia l’Hotel Miramonti o in escursione sui sentieri e tra i boschi del Parco nazionale

P

asseggiare tra i boschi, risalire in mountain bike fino ai crinali, raggiungere con escursioni a piedi eremi o riserve naturalistiche di pregio, percorrere a cavallo sentieri e mulattiere fino a scoprire panorami mozzafiato. O semplicemente, rilassarsi in riva ad un lago, godendo dell’abbraccio della natura, impegnarsi in una gara di pesca sportiva, gustare un pic-nic in compagnia.

73


appennino

Una splendida veduta del lago di Acquapartita, sullo sfondo l’Hotel Miramonti, che sotto vediamo in un interno e nell’ampio giardino sul lago.

Nella Romagna Toscana tra boschi di castagno laghi per la pesca sportiva e splendidi itinerari

Tutto questo significa vivere l’Appennino e la vacanza verde, facendo proprie le molte proposte per assaporare il piacere del turismo slow, lasciandosi catturare dalle suggestive atmosfere di questo habitat lussureggiante, raggiungibile in appena mezz’ora d’auto. Dalla pianura cesenate, risalendo la vallata del Savio, la vacanza nella natura è davvero a portata di mano. L’E45, superstrada che porta a Roma valicando il

crinale, consente di raggiungere rapidamente Bagno di Romagna, il centro montano più importante della vallata, che come attesta il nome stesso è nota località termale fin dall’antichità. Siamo in uno spicchio di Romagna -Toscana, territorio in cui la storia ha mescolato tradizioni, costumi e identità, come sempre avviene nelle “terre di mezzo”. Tracce della dominazione toscana sono ancora ben visibili a Bagno nelle vie del centro, sui palazzi della Via Fiorentina tra cui risalta in particolare quello del Capitano, con la facciata “ornata” degli stemmi delle nobili casate fiorentine. Una vacanza in questa parte di Appennino significa scoprire un habitat protetto, con autentiche opportunità di conoscere flora di pregio in riserve tutelate e fare qualche incontro con daini e uccelli rapaci, ammirare in autunno lo spettacolo unico del defoliage. Bagno di Romagna e tutto il suo territorio infatti fanno parte

74


italian life Style . Batani Select Hotels

Il Parco

La splendida foresta del Parco in versione autunnale, da percorrere in mtb (foto Alberto Monti). Sotto lo gnomo Mentino, uno dei protagonisti piu amati dai bambini che lo incontrano sul Sentiero degli Gnomi di Bagno di Romagna.

del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Ma per arrivare alla nostra meta, Acquapartita, occorre lasciare la cittadina termale e, risalendo la provinciale 43 che da S. Piero in Bagno conduce al monte Fumaiolo e alle Sorgenti del Tevere, raggiungere il lago. Il lago di Acquapartita alle pendici del monte Còmero, attorniato da boschi di castagno, è un vero paradiso per chi desidera una vacanza relax in un paesag-

gio montano. La zona è una specie di distretto di laghi e laghetti ricchi di trote, lucci e salmerini, dove si può praticare pesca sportiva e dai quali si snodano diversi itinerari e sentieri: sono il lago Pontini, il lago Lungo e la riserva Fario che comprende 6 specchi d’acqua di piccole dimensioni, oltre al lago di Acquapartita sulle cui rive si trova l’Hotel Miramonti del Gruppo Batani. La struttura si specchia sul lago di proprietà della Famiglia Batani. Il ristorante panoramico con vista sullo specchio d’acqua propone i sapori tipici della cucina tosco-romagnola in un trionfo di funghi, tartufi e cacciagione. L’Appennino può divenire un autentico paesaggio da fiaba dove regalarsi una vacanza invernale e un Capodanno assolutamente speciale, con il lago ghiacciato e il bosco innevato a fare da scenografica ambientazione, mentre ci si scalda in un ambiente confortevole e rilassante, con qualche coccola in beauty farm.

75

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, monte Falterona e Campigna, istituito nel 1989, si estende per oltre 35.000 ettari a cavallo dell’Appennino toscoromagnolo, tra le Province di Forlì-Cesena, Arezzo e Firenze. E’ costituito da boschi e foreste tra i più estesi e meglio conservati d’Italia. Un’area protetta che ospita il lupo e l’aquila reale oltre a diverse specie di ungulati, e comprende per intero le Foreste Demaniali Casentinesi e alcune riserve di particolare pregio come la Lama e Sasso Frattino. Nel versante toscano si trovano i comuni di Chiusi della Verna, Bibbiena, Stia, Poppi, Pratovecchio, San Godenzo e Londa; in quello romagnolo quelli di Tredozio, Portico-San Benedetto, Premilcuore, Santa Sofia e Bagno di Romagna. Qui il Centro visita del Parco è dedicato al tema specifico “Geologia e termalismo”, facendo riferimento alla lunga storia delle acque termali di Bagno. Il Parco è fruibile grazie ad un’ampia offerta di percorsi: oltre 600 km di sentieri, 20 itinerari dedicati alla MTB, 9 sentieri natura per l’interpretazione naturalistica e 2 percorsi ad alta accessibilità percorribili anche da non vedenti e dalle persone con difficoltà di deambulazione.


italian life Style . Batani Select Hotels

The charm of a green holiday In complete relaxation on Lake Acquapartita where the water reflects Hotel Miramonti, or on an excursion on the trails and amid the woods of the national park

W

alking through the woods, riding up to the ridges by mountain bike, walking to hermitages or wonderful nature reserves, following paths and mule tracks on horseback to discover breathtaking views. Or simply relaxing on the shore of a lake, enjoying the embrace of nature, competing in a game fishing contest or enjoying a picnic with friends. All this is what it means to experience the Apennines and a green holiday, enjoying to the full the many things to do and see to enjoy the pleasure of slow tourism, succumbing to the picturesque moods of this lush natural habitat which can be reached in barely half an hour by car on

the E45 highway to Bagno di Romagna, a well-known spa centre. But to arrive at our destination, Acquapartita, you have to leave the spa town and driving up the provincial road 43, which leads from S. Piero in Bagno to Monte Fumaiolo and the source of the River Tiber, you come to the lake. A holiday in this part of the Apennines gives you a chance to discover a protected habitat because it is part of the National Park of the Casentino Forest, Monte Falterona and Campigna. Surrounded by chestnut groves, Lake Acquapartita on the slopes of Monte Còmero is a genuine paradise for those seeking a relaxing holiday in a mountain environment. The area is dotted with large and small lakes

76

full of trout, pike and char, where game fishing is possible and from where a number of itineraries and paths lead off. The main lakes are Lake Pontini, Lake Lungo while the Fario reserve contains six smaller lakes in addition to Lake Acquapartita on the shore of which stands the Hotel Miramonti of the Batani Group. The building is reflected in the waters of the lake owned by the Batani family. The panoramic restaurant with a view over the lake offers the typical flavours of the Tuscany and Romagna cuisine with a multitude of mushrooms, truffles and game. The Apennines can become an authentic fairy tale landscape in winter too, a season for a “white” holiday and an incredibly special New Year.


food

A tavola

Amo il bello e il buono ovunque si trovino... Pellegrino Artusi (La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene)

78


italian life Style . Batani Select Hotels

Se semplicità fa rima con eccellenza

La cultura del cibo e il Batani Style in cucina raccontati dagli chef dei Select Hotels

L

a convivialità a tavola è forse l’ingrediente più gustoso di ogni ricetta. E in Romagna il piacere della buona tavola vanta una lunga tradizione, divenuta nel tempo elemento di successo della proverbiale ospitalità di questa terra. Se poi allarghiamo lo sguardo, incontriamo un territorio ancora piu vasto che ha fatto del gusto la sua bandiera: l’Emilia Romagna, conosciuta a livello internazionale come terra del buon cibo grazie anche a uno splendido paniere di prodotti certificati (oltre 40), tra cui il Parmigiano Reggiano, il Culatello e il Prosciutto di Parma, solo per citare quelli che hanno

79


food

Fattoria Batani Mangiare sano, in modo naturale con prodotti a km zero e rispettosi della stagionalità. Il desiderio di Antonio Batani e della sua famiglia di offrire ai clienti dei suoi hotel prodotti assolutamente genuini e di provenienza garantita, ha un nome: è la Fattoria Batani, nata circa 20 anni fa nell’entroterra a pochi chilometri da Cervia. L’azienda agricola si estende su 16 ettari e produce numerose varietà di verdure, legumi e frutta. Il tutto secondo le regole di un’agricoltura naturale, in accordo con le stagioni e non intensiva. Qui si raccolgono ciliegie, fragole, pesche e albicocche, noci, fichi, patate, melanzane, zucchine, fagioli e fagiolini, solo per citare alcuni prodotti che finiscono direttamente, dalla grande casa colonica e dai campi lavorati con passione, nelle cucine delle undici strutture del Gruppo.

Semplicità, legame con il territorio e contaminazione creativa di grandi chef

A destra lo chef del Grand Hotel Rimini Claudio Di Bernardo, sotto ripreso in uno scatto simpatico con tutta la sua brigata, nella foro di apertura buffet nel giardino del Grand Hotel Rimini.

costruito il made in Italy in cucina. Il cibo d’altra parte veicola cultura, incontra la storia e le abitudini di un territorio e della sua gente, diventa racconto quando i saperi si uniscono ai sapori; a questo proposito il messaggio di Expo Milano che si sta dipanando in decine di iniziative in questo 2015 ne è un’ incontestabile conferma. Oggi al cibo si chiede sempre più legame al territorio, genuinità e una speciale capacità di sorprendere. Se a tutto ciò uniamo la contaminazione creativa dei grandi

80

chef, l’interpretazione in chiave salutista e di benessere e allo stesso tempo la cura della presentazione in un trionfo di colori e di piacere per gli occhi, abbiamo scoperto quanto si cela dietro alla proposta gastronomica firmata Antonio Batani. Nelle cucine degli alberghi del Gruppo Batani si utilizzano i prodotti del territorio per creare preparazioni semplici e leggere che esaltano i sapori degli alimenti in una sempre nuova e seducente armonia di colori e profumi, secondo una filosofia del “buon cibo” come lo stesso Antonio


italian life Style . Batani Select Hotels

Batani ama affermare: “Nei miei ristoranti operano i migliori Chef, che utilizzano prodotti freschissimi a chilometro zero provenienti dalla nostra azienda agricola. Ingredienti di stagione e di qualità, frutto di tanta passione e rispetto della stagionalità. Il tutto sapientemente unito per offrire ad ogni palato un’esperienza indimenticabile”. Ampia scelta di proposte tra le quali ottimi piatti di crudo, i primi con pasta fatta rigorosamente in casa, pesce e crostacei al vapore, ricca selezione di insalate, verdure e frutta fresca e un tripudio di dolci sono i pilastri della grande tradizione gastronomica di eccellenza perseguita in tutti i Batani Select Hotels, come raccontano gli stessi chef chiamati a interpretarla. Ad iniziare da Claudio Di Bernardo, executive chef del Ristorante La Dolce Vita del Grand Hotel Rimini, che interpellato sulla sua cucina, esordisce: “Si cucina sempre per quello che si è”. Un autentico motto che racchiude una grande verità: faccio il cuoco con tutta la mia storia, portando con me la terra d’origine, l’Abruzzo, e anche quella d’adozione, la Romagna dove lavoro da ormai 30 anni, i tanti incontri professionali, citandone, uno per tutti, quello all’Halkin di Londra con Gualtiero Marchesi. La ricetta di Claudio Di Bernardo è chiara, fatta di pochi ma saporosi ingredienti: “L’eccellenza in cucina richiede attenzione nella ricerca dei prodotti, creare pre-

81


food

parazioni semplici e leggere perché solo così si esaltano i sapori degli alimenti e la loro personalità, a questo si aggiunge il mestiere di cuoco che è passione, sacrificio e collaborazione. Con la certezza che guardando negli occhi il più giovane della tua brigata l’intesa scatti immediata”. Un piatto irrinunciabile nella Carta? “Forse il bianco di rombo arrosto con funghi porcini e tartufo bianco, dove l’entroterra di Romagna con le sue dolci colline incontra il mare. Da oltre quindici anni lo proponiamo ai clienti, ottenendo sempre lo stesso successo ”.

Da Rimini a Cesenatico, per incontrare l’executive chef Stefano Donegaglia, una lunga storia con la Famiglia Batani, da quando nel 1988 approdò al Palace Hotel di Milano Marittima. Donegaglia che, oltre a interpretare quotidianamente nelle cucine del Grand Hotel Da Vinci l’arte culinaria, insegna le basi e i segreti del “mestiere” all’Istituto Superiore per i servizi alberghieri e della ristorazione non ha dubbi: “Leggerezza, stagionalità e creatività sono gli ingredienti base per raggiungere l’eccellenza in ogni piatto, oggi più che mai capaci di incontrare la

82

L’eccellenza in cucina con prodotti genuini e tecniche di cottura poco aggressive che ne esaltano il sapore


italian life Style . Batani Select Hotels

sensibilità verso comportamenti alimentari ispirati al benessere”. Ma benessere non significa rinuncia e Donegaglia, che insegna anche Pasticceria, ricorda la sinfonia di dessert proposti agli ospiti del Da Vinci, dalla prima colazione allo spuntino a tarda sera: “Un trionfo di dolci e pasticceria tutta preparata da noi nelle cucine dell’Hotel”. Al Da Vinci così come nel nuovissimo ristorante La Spiaggia opera con lo chef Donegaglia lo chef Alessandro Trovato, messinese, che della sua terra propone alcuni sapori tipici innestandoli in una

tradizione romagnola. Nel 2007 al Palace Hotel di Milano Marittima inizia la sua collaborazione con la Famiglia Batani, a luglio 2013 assume il ruolo di Chef al Grand Hotel da Vinci, primo cinque stelle di Cesenatico e ultimo nato del gruppo alberghiero Select Hotels. Tra i piatti che ama particolarmente cucinare vi sono i secondi di pesce nei quali coniuga i sapori veraci della sua terra, con l’evoluzione raffinata del gusto delle ricette innovative. “Credo in una proposta buona dal punto di vista del gusto, ma il più possiile natu-

83

Al ristorante Monnalisa del Grand Hotel Da Vinci cucina di alta qualità a 4 mani: nella pagina a sinistra l’executive chef Stefano Donegaglia, sopra lo chef Alessandro Trovato.


food

Il Batani style in cucina assicura un’esperienza indimenticabile per occhi e palato

rale, senza particolari intingoli e in questa scelta abbiamo incontrato il gusto dei nostri ospiti, che chiedono sempre piu spesso la semplicità al posto del cibo troppo elaborato” dichiara lo chef Trovato. Ma come si sposa la semplicità all’ eccellenza in cucina?

84

“Con grande attenzione alle materie prime – assicura Trovato - la scelta dei prodotti è importantissima, insieme all’utilizzo di tecniche di cottura che salvaguardano il sapore. Il vapore ad esempio oggi è molto utilizzato, ha preso il posto di cotture lunghe e prolungate tipiche


italian life Style . Batani Select Hotels

anche di questi territori. Ecco perché un piatto speciale può essere anche molto semplice come una tartare di tonno appena scottato, con insalatina di finocchio e agrumi”. A Milano Marittima incontriamo lo chef Roberto Scarpelli. Ravennate, dopo importanti esperienze in Italia e all’estero, è approdato al Ristorante I Venini del Cinque stelle Palace Hotel. Scarpelli è autore di una cucina creativa, che fonda su basi strettamente classiche. “Utilizziamo prodotti di alta qualità, che sanno valorizzare il territorio e vengono proposti sia in chiave innovativa che tradizionale – precisa Scarpelli - L’ospite straniero ama co-

munque, quando viene in Italia, paese di grandi storie gastronomiche, gustare una ricetta tradizionale, creata con prodotti locali. Quindi pesce del nostro mare, gamberi di Puglia e Sicilia, carni bovine italiane, salumi di razze autoctone, pasta fatta in casa, frutta e verdura di stagione.. “Per ottenere una cucina di alta qualità - prosegue lo chef confermando una filosofia comune - occorre grande attenzione alla scelta degli ingredienti, poter contare su fornitori di fiducia e poi tra i fornelli grande cura del dettaglio, utilizzo delle tecniche di cottura che esaltino il cibo e naturalmente creatività nella presentazione del piatto”.

Bollicine frizzanti con Terramossa Si chiama Terramossa, ma tranquilli non preannuncia nessuno stravolgimento tellurico della terra, le vigne infatti sono ben salde e adagiate a Carpineta, a 250 metri dal livello del mare, fra il cesenate e la valle del Rubicone. Il ‘terremoto’ in realtà è solo enologico, spuma di freschezza come le sue rotonde bollicine. Terramossa è un Sangiovese cento per cento vinificato in rosè scommessa nata da Podere Palazzo insieme alla Cantina Braschi. Uno spumante fresco, di buon equilibrio, con note fruttate e floreali che lo rendono ottimo per accompagnare un aperitivo. Novità di questa calda estate 2015, è una della tante proposte di Podere Palazzo, 10 ettari di vigna in uno dei più suggestivi angoli della collina romagnola, mix di paesaggio mozzafiato e vitigni autoctoni. In questo angolo di Romagna si producono vini dal carattere forte e strutturato, sempre più apprezzati da pubblico e guide. Il caso più eclatante è l’Augustus, Sangiovese Riserva cento per cento, applaudito dal celebre critico Luca Maroni che l’ha inserito nell’annuario di migliori vini italiani del

2014 (“Chapeau: uno degli esordi più performanti dell’anno”, ha scritto), riconoscimento che ha fatto il bis sempre nella guida anno 2015, ancora tra i migliori rossi d’Italia. Per rapporto qualità-prezzo molto apprezzato è il Don Pasquale, Sangiovese di Romagna superiore, il cui nome prende spunto da un intreccio con la storia locale, secondo la filosofia di tutti i vini ‘made in Palazzo’. Don Pasquale era il sacerdote della chiesa del Castello di Sorrivoli, un parroco illuminato, firmatario di una lettera aperta insieme ad altri sacerdoti di tutta Italia, che chiede alla Chiesa un confronto franco e diretto fra teologia e mondo reale. Nessun intreccio tra sacro e profano, invece, rappresenta la grande novità del 2015: il Ramato della Fiamma. Un Trebbiano dalla potente scia alcolica rivestita di frutti a polpa bianca con sentori di fiori di tiglio, che chiude con un tocco balsamico sulle dolci note di miele di acacia. Un vino dalle radici forti come la terra che lo genera: la Romagna.

85


italian life Style . Batani Select Hotels

If simplicity is synonymous with excellence The culture of food and Batani Style in cuisine is evident in the creations of the chefs at the stoves in the Hotel Restaurants of the chain

G

ood company at the table is perhaps the best ingredient of any recipe and in Romagna the pleasure of good food has a long tradition, becoming the key to success for the proverbial hospitality of this region. Today increasing ties with the local area, genuineness and a special ability to surprise are required of food. If, to all this, we add the creative contribution of great chefs, with a flair for healthy eating and at the same time attention to the presentation with a multitude of colours and visual impact, then we have discovered the secret behind the offer of cuisine in “Batani style”. A wide range of choices

including excellent dishes of raw ham delicacies, first courses with pasta made only by hand, steamed fish and shellfish, a wide selection of salads, vegetables and fresh fruit (directly from the Batani Farm) and a dazzling array of desserts are the mainstays of the great tradition of excellent cuisine in all the hotels of the group, as described by the chefs themselves who are called on to give their interpretation: Claudio Di Bernardo, executive chef at the ‘La Dolce Vita’ Restaurant of the Grand Hotel Rimini, Alessandro Trovato and Stefano Donegaglia chef at the ‘Monnalisa’ Restaurant of the Grand Hotel Da Vinci, the first of the five-star category in Cesenatico and the last added to

86

the Batani Select Hotels group, Roberto Scarpelli, chef at the ‘I Venini’ Restaurant of the five-star Palace Hotel of Milano Marittima. All of them work together to interpret simplicity in the kitchen, transforming it into excellence. How do they do this? With special attention to the ingredients as the choice of products is extremely important, together with the use of cooking techniques that preserve the flavour. High quality consists of preparing simple light dishes because this is the only way to enhance the flavours of the food and their personality. Words such as seasonal and ties with the area have become synonyms of wellbeing, acquiring a value that makes food a vehicle of culture.


www.galvanina.com

LA GALVANINA S.p.A. • Via della Torretta, 2 • 47923 Rimini (RN) • Italy • Tel. 0541.751315/6 • Fax 0541.752110


natale e dintorni

88


italian life Style . Batani Select Hotels

Il Natale

Natale non è un giorno o una stagione, ma uno stato d’animo. (John Calvin Coolidge)

I colori delle Feste

Vacanze invernali in hotel sontuosamente addobbati e speciali atmosfere

S

fumature pastello, un’atmosfera ovattata, il rimbombo dei passi in una passeggiata sulla spiaggia deserta; è il mare d’inverno, carico di fascino per chi ama una vacanza dai toni più soffusi, scoprendo una Riviera dal volto diverso, intimo e forse più intrigante. Una vacanza relax, magari lasciandosi coccolare da un percorso benessere in una superaccessoriata spa o indugiando all’ultimo shopping per i pacchetti sotto l’albero. Ma il mare d’inverno si colora facilmente e si accende all’improvviso con le pennellate calde delle feste di Natale e di Capodanno, le vetrine e gli alberghi addobbati, le luminarie per strada, i fuochi d’artificio che esplodono in cielo a

89


natale e dintorni

In Riviera per festeggiare Natale e Capodanno Eventi, presepi, concerti e fuochi d’artificio

Natività: quella ispirata all’arte di Giotto a Milano Marittima, la piccola, ma preziosissima rappresentazione della Sacra famiglia in sale cristallizzato a Cervia, il famosissimo presepe della Marineria sulle barche storiche del Porto Canale di Cesenatico, i presepi di sabbia, veri e propri capolavori di tecnica manuale, nel Riminese, il presepe tra gli squali all’acquario di Cattolica …

salutare l’anno che se va, l’allegria degli auguri e dei brindisi. La Riviera è meta sempre più apprezzata di un turismo che sceglie il mare per festeggiare il Natale e soprattuttto Capodanno. In ogni località un paniere di occasioni e di eventi richiamano le Feste tra eleganti cenoni, Christmas village per i più piccoli, piste di pattinaggio e mercatini. E un imperdibile itinerario lungo tutta la costa Adriatica ci guida alla scoperta dei presepi, tra curiose, spettacolari, stravaganti

Cenoni, musica e fuochi salutano l’anno che se ne va Eleganti atmosfere natalizie, splendidi addobbi, musica, divertimento e mille piacevoli sorprese accompagnano il soggiorno invernale negli ambienti esclusivi delle strutture del Gruppo alberghiero della famiglia Batani. Per gli ospiti che scelgono di trascorrere le Festività di fine anno in riva all’Adriatico, la certezza di una esperienza indimenticabile per il calore dell’ospitalità e la qualità del servizio, con un cenone di Capodanno indimenticabile, curato nei minimi dettagli dagli chef e dalle loro brigate di cuochi. Al Grand Hotel Rimini, musica dal vivo tutti i giorni e sala

Il canalino di Milano Martittima in versione invernale (foto Giulia Maioli) A destra il Grand Hotel Rimini in un’immagine che la neve rende ancor più suggestivo.

90


italian life Style . Batani Select Hotels

91


natale e dintorni

Ambienti sontuosamente addobbati e curati nell’atmosfera natalizia

“Master Games” per riscoprire i giochi tradizionali delle Feste, quei giochi di società, qui disponibili tutti in formato gigante, che a Natale coinvolgono grandi e piccoli. Il 31 dicembre, veglione di fine anno con aperitivo e serata di Gran gala di San Silvestro. Il primo gennaio risveglio con il brunch di Capodanno e musica dal vivo, mentre la sera è d’uopo una capatina al casinò allestito all’interno dell’hotel per iniziare l’anno sfidando la fortuna. Musica ed enogastronomia di altissima qualità caratterizzano l’offerta del Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico. Ogni sera piano bar e intrattenimenti dal vivo, mentre la notte di San Silvestro l’elegante Cena di gala, con accompagnamento musicale, si svolge in attesa dello spettacolo dei fuochi

d’artificio e del lancio dei “palloncini dei desideri”, allo scoccare della mezzanotte. A disposizione degli ospiti, sia il 30 che il 31 dicembre, c’è una splendida carrozza con cocchiere per una suggestiva passeggiata nelle strade addobbate di Cesenatico. I fuochi d’artificio salutano il nuovo anno anche al Palace Hotel e all’Hotel Aurelia, entrambi a Milano Marittima, mentre gli ospiti attendono il conto alla rovescia al ristorante “I Venini” del prestigioso cinque stelle (*). Dal mare ai monti dell’Appennino il viaggio è breve. Qui all’Hotel Miramonti di Acquapartita in Alto Savio, complice ll clima di montagna, non di rado si gode di un Bianco Natale. Per le festività natalizie il quattro stelle affacciato sul lago propone una serie di

Durante le Festività i colori degli addobbi fanno da caldo contrasto con le bianche atmosfere dell’inverno. Sotto la facciata illuminata del Palace Hotel a Milano Marittima. Nella pagina accanto la terrazza innevata del Grand Hotel Rimini e sotto uno splendido buffet natalizio al Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico. (*) I programmi di intrattenimento delle festività possono subire variazioni.

92


italian life Style . Batani Select Hotels

93


natale e dintorni

Tutto quanto fa Natale

Per celebrare le feste natalizie, le piazze e le vie di Rimini, Cesenatico, Milano Marittima e Cervia splendono di addobbi e luminarie, che accompagnano piacevolmente i turisti durante il loro shopping. Atmosfere nordiche grazie alle piste di pattinaggio che, oltre a diventare piacevole punto di incontro, sono immancabile sinonimo di divertimento a ritmo di musica sia per i più giovani, sia per famiglie. Come tutti gli anni, oltre agli imponenti alberi natalizi presenti nelle piazze, non mancheranno i presepi, simbolo per eccellenza del Natale: accanto alle tradizionali statuette in gesso con i movimenti meccanici, vengono organizzati presepi viventi o proiezioni in movimento tramite giochi di luce. E per salutare al meglio l’arrivo del nuovo anno, non mancheranno concerti di fuochi d’artificio sul mare. Sopra concerto Gospel nella splendida hall del Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico, sotto la magia del presepe marinaro sulle barche storiche a Cesenatico (ph. Archivio Palazzo del Turismo di Cesenatico), il mercatino natalizio a Rimini (ph. di Apt Emilia Romagna).

Eleganti cenoni di gala, musica tradizionale, gospel, giochi di società e gite in carrozza

94

pacchetti comprensivi di un Capodanno assolutamente speciale. è una vacanza dove ai festeggiamenti si alternano silenziose passeggiate nei boschi e, se l’Appennino è imbiancato, ci si può immergere in nordiche atmosfere, con la certezza di trovare, al rientro, il caldo abbraccio di un ambiente confortevole e rilassante.


italian life Style . Batani Select Hotels

95


italian life Style . Batani Select Hotels

The celebrations warm up the seaside in winter Elegant Christmas atmospheres, magnificent decorations, music and numberless pleasant culinary surprises accompany a winter holiday in the exclusive surroundings of Batani Select Hotels

P

astel shades, a plush atmosphere, a walk along a deserted beach; this is the seaside in winter, full of charm for those who like a toned-down holiday, discovering the more intimate aspects of the Adriatic coast and enjoying a relaxing holiday. But the seaside in winter takes on the warm colours of the Christmas and New Year celebrations, the decorated shop windows and hotels. In every town a programme of festive occasions and events with elegant dinners, a Christmas village for the children, skating rinks and street markets, an itinerary to discover nativity scenes such as the one inspired by Giotto’s art in Milano Marittima, the Holy Family made of crystallised salt in Cervia, the nativity scene on the hi-

storic boats of the Port Canal of Cesenatico and the nativity scenes made of sand in and around Rimini. Elegant Christmas atmospheres, magnificent decorations, music and numberless culinary surprises accompany a winter holiday in the exclusive hotels of the Batani family. At the Grand Hotel Rimini there is live music every day and the “Master Games” room offers a chance to rediscover traditional holiday games. 31 December is celebrated with the countdown to midnight and the New Year Gran Gala dinner and orchestra. On the first of January, wake up with brunch and live music, while in the evening drop by the casino set up inside the hotel to start the year trying your luck is a must. Music, food and wine of

96

the highest quality distinguish the Grand Hotel Da Vinci of Cesenatico. Piano bar every evening with live entertainment, the elegant New Year’s Eve gala dinner with music followed by the fireworks display. The fireworks welcome in the new year at Milano Marittima too where the guests of the Palace Hotel and Hotel Aurelia wait for the countdown at the prestigious “I Venini” restaurant of the five star hotel. In the Apennines at the Hotel Miramonti of Acquapartita, the winter climate enhances the effect and it is not unusual to have a white Christmas. For the Christmas festivities the four-star hotel overlooking the lake offers a series of packages including a truly special New Year’s Eve.


Alta Gioielleria Bartorelli Maison

Le griffes in vendita presso le Gioiellerie Bartorelli

Patek Philippe

Rolex

Vacheron Constantin

Cartier

Audemars Piguet

Bvlgari

A. Lange & Sรถhne

Tudor

Jaeger-LeCoultre

Pomellato

Officine Panerai

Omega

Chopard

Dodo

Damiani

Ulysse Nardin

IWC

Breguet

Hamilton

Vertu

Chanel

Hublot

Vhernier

Breitling

Longines

Gucci

De Grisogono

Chantecler

Tag Heuer

Pasquale Bruni

Buben&Zorweg

Marco Bicego

shamballa jewels

Richard Mille

Bartorelli rare and unique

Ogni gioielleria Bartorelli propone i marchi e le relative assistenze nel rispetto delle concessioni concordate


Enjoy your wellness experience

italian lifestyle Batani Select Hotels summerduemilaquindici Supplemento a MilanoMarittima Life summer2015

Recline Personal Designed by Antonio Citterio

PERSONAL LINE heralds the day of a more personal and connected wellness experience thanks to the new tablet-like UNITY ™ console. R E C L INE P ER S ON A L , the ne w gener a tion o f c yc ling .

Call 800 707070 or visit www.technogym.com/personal Showroom - via Durini 1, Milano Technogym Village - Cesena

Batani Select Hotels

Una grande storia di ospitalitĂ esclusiva Batani family: a long history of exclusive hospitality

Moda e stile

Il lusso al centro Luxury at the centre

Wellness

Benessere Romagna nella Wellness Valley Holiday in Wellness Valley

Meeting ed eventi

Think business differently nei Batani Select Hotels

Profile for Balestri & Balestri srl

Italian Lifestyle Batani Select Hotels  

Il Magazine 2015

Italian Lifestyle Batani Select Hotels  

Il Magazine 2015

Profile for balestri
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded