Issuu on Google+

2014 SISTEMA ARIA/ARIA ARIA/ACQUA & ACS

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 1

23/01/2014 12:09:16


COS’È ISERIES? iSeries é la vera novità nel mondo dei sistemi per la climatizzazione invernale ed estiva. Totalmente regolato da una sofisticata elettronica DC Inverter sviluppata in Italia dai tecnici di Argoclima ed ovviamente prodotta in Italia con le più aggiornate tecnologie disponibili per la produzione di schede elettroniche. iSeries é un sistema in cui l’utilizzo delle energie rinnovabili é alla base di ogni scelta ed é il primo multisplit inverter in pompa di calore, che con la stessa unità esterna permette di realizzare numerose configurazioni diverse tra loro. Non ci sono più confini tra sistemi aria/aria, aria/acqua e misti. iSeries: pensato in Europa per funzionare in tutto il mondo!

Argo: Re-Inventa l’acqua calda! Con iSeries la produzione di acqua calda ad uso sanitario da fonti rinnovabili è diventata una realtà, alla portata di tutti. Tutto ciò grazie alle nuove unità eMix ed eMix Tank. Questa rivoluzionaria scoperta non solo permette di avere l’acqua calda anche quando i climatizzatori sono impegnati a raffrescare gli ambienti interni, ma permette di sfruttare completamente tutta quella parte di energia che nei normali climatizzatori viene dispersa nell’aria. In questo modo si garantisce un notevole risparmio energetico ed economico, l’ambiente e le vostre tasche ve ne saranno grati!

I punti chiave Le stesse macchine dal residenziale al commerciale Le stesse unità esterne per Mono e Multi split 70% in meno di referenze da gestire Combinazione flessibile di espansione diretta ed idronica Acqua calda sanitaria sempre, anche in contemporanea al raffrescamento Ampia gamma di unità interne ad aria, incluse macchine di design Hydrokit per pavimento radiante, radiatori e fan coil SDHV, sistema canalizzabile in nylon flessibile Lavora da -32°C a +50°C Tutto inverter al top della tecnologia Tutto di serie Progettato e costruito in Italia

ARGOCLIMA, UNA FABBRICA ITALIANA Argoclima, storica azienda Italiana che fonda le sue radici nel lontano 1929, è stata protagonista di avventure memorabili con i radiatori e le stufe Argo, poi le caldaie ed il primo condizionatore a finestra nel 1965, ed é sempre riuscita a stare al passo con i tempi. Argoclima oggi guida un gruppo Europeo composto da tre aziende tutte focalizzate nella climatizzazione e riscaldamento da fonti rinnovabili. Argoclima sviluppa e produce i suoi prodotti in Italia, a Gallarate (VA) a pochi chilometri dall’aeroporto internazionale di Milano Malpensa e distribuisce in tutto il mondo attraverso il polo logistico appositamente realizzato nelle vicinanze di Brescia. Il marketing ed i laboratori del gruppo Argoclima sono costantemente impegnati nella ricerca e sviluppo di soluzioni all’avanguardia che si concretizzano in proposte di elevata qualità, design e comfort nel servizio e nell’utilizzo da parte dell’utente finale; alla progettazione di prodotti destinati al marchio Argo, si affianca una importante attività di sviluppo e produzione per conto terzi, destinata ad aziende e marchi OEM di carattere internazionale. L’azienda offre una costante formazione e supporto tecnico rivolta a tutti i suoi clienti ed in particolare ai preziosi installatori che svolgono un ruolo primario nella buona riuscita dell’installazione, elemento basilare della qualitá percepita dai clienti finali, siano essi famiglie o aziende, fabbriche, centri commerciali ed altro ancora. Il marchio Argo, nel proprio settore é ormai sinonimo del Made in Italy, qualità ed affidabilità nel tempo e caratterizza un eccellente portafoglio di prodotti e sistemi in grado di soddisfare le molteplici esigenze nel servizio di climatizzazione e riscaldamento integrati, sia nelle applicazioni residenziali che nel terziario e commerciale.

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 2

23/01/2014 12:09:24


Argo iSeries: pompe di calore per riscaldamento e climatizzazione con acqua calda sanitaria

AS

FC HK 4 3 2 1

H2O

AW

AW AW

4 3 2 1

AW

H2O

AS AS

4 3 2 1

AD

H2O

appartamenti, villette, uffici, locali pubblici

1

2 4

1

3

3

2

2

2

1

1

1

www.argoclima.com

3 4 1

n

TUTTO DI SERIE, L’UNICO SISTEMA PROGETTATO E COSTRUITO IN ITALIA www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 3

3

23/01/2014 12:09:27


iSERIES RANGE TM

iSERIES

TM

é un sistema split con una particolarità fino ad ora inedita: le stesse unità esterne sono mono e multi, non cambiano in base all’applicazione e sono compatibili con tutte le unità interne della gamma iSERIESTM. Sono disponibili varie unità esterne, capaci di soddisfare i clienti più esigenti in una estensione di potenza termica modulata da 0,6 kW ad oltre 16 kW; la gamma verrà ulteriormente estesa fino ad oltre 22 kW.

RANGE E TIPOLOGIE DI UTILIZZO

kW

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

MONO MULTI

G140 G110 G80 G65 G50 G40/42 G30

G30

4

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 4

G42

G50

G65

G80

G110

G140

www.argoclima.com 23/01/2014 12:09:44


iSERIES RANGE TM

Le unità interne della gamma iSERIESTM sono suddivise per categorie di potenza e per applicazione. Le categorie di potenza termica sono quattro: - size A per una resa fino a 4 kW - size B per una resa fino a 7 kW - size C per una resa fino a 11 kW - size D per una resa fino a 14 kW Grazie al sofisticato sistema di regolazione inverter di iSERIESTM, vengono così abbandonati i classici riferimenti delle potenze nominali a favore di una più adeguata flessibilità e si riduce del 70% il numero di referenze e codici prodotto.

AW

SIZE

A

B

AF

A

B

FC

A

SD

B

A

AS

B

A

B

AD

C

D

B

C

SDHV

B

C

HK

B

C

eMix

D

A

Le categorie di applicazioni sono: Aria/Aria del tipo:

Aria/Acqua del tipo:

rAW parete rAF pavimento due vie rFC pavimento/soffitto rSD pavimento/soffitto per incasso rAS cassette per contro soffitto rAD canalizzato mono e multizona rSDHV canalizzato flessibile ad alta velocità

rHK Hydrokit per impianti a pavimento, radiatori e fan coils reMix per acqua calda ad uso sanitario

La grande flessibilità nella combinazione di unità interne di diverso tipo e categoria, consente di realizzare molteplici applicazioni che fino ad ora, richiedevano l’utilizzo di sistemi diversi tra loro e difficilmente integrabili.

Monosplit aria/aria, dal tipico split residenziale di alto livello qualitativo, fino alle soluzioni per il piccolo terziario, uffici, sale di ristoranti, bar... anche multizona con i canalizzabili...oppure per applicazioni speciali come container, motorhome...

Monosplit aria/acqua, soluzione comunemente nota per il riscaldamento e raffrescamento con impianti a pavimento, ma anche per radiatori a bassa temperatura o convettori ventilati (fan coils), anche in configurazioni combinate e multizona.

Multisplit aria/aria, classica soluzione per la climatizzazione estiva di villette ed appartamenti ma anche per il riscaldamento e raffrescamento di uffici, negozi e nel piccolo terziario in genere.

Multisplit aria/acqua misto con aria/aria, soluzione inedita che offre un ampio spettro di applicazioni; possiamo realizzare un impianto a pavimento a due zone e contemporaneamente climatizzare taverna e mansarda con l’unità aria/aria più adeguata all’ambiente, a parete, a pavimento con flusso a due vie o magari anche del tipo canalizzabile.

Acqua calda sanitaria, grazie alle rivoluzionarie unità eMix ed eMix tank è da oggi possibile produrre acqua calda sanitaria 365 giorni all’anno in qualsiasi modalita di funzionamento, sia in riscaldamento che in raffrescamento. Assolutamente innovativa risulta la funzione di produzione, durante la stagione estiva, di acqua calda contemporaneamente al funzionamento in raffrescamento del sistema iSERIESTM si propone come sistema primario ed integrato per il riscaldamento, la climatizzazione, il trattamento dell’aria e la produzione di acqua calda ad uso sanitario, il tutto basato sulla sofisticata tecnica delle pompe di calore inverter ad alta efficienza, energia rinnovabile combinabile con solare termico e fotovoltaico.

La flessibilità del sistema iSERIESTM, consente di soddisfare le esigenze del mercato residenziale e del piccolo terziario: dal più semplice split di alta qualità al sistema multizona con impianto a pavimento, al multisplit per appartamenti, uffici e locali pubblici...

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 5

5

23/01/2014 12:09:46


iSERIES TIPOLOGIE APPLICAZIONI TM

x

x

eMix / eMix Tank

x

HydroKit

x

SDHV

x

Canalizzato

x

Cassette

x

Pavimento/Soffitto da incasso

AEI1G110EMX

x

Pavimento/Soffitto

AEI1G80EMX

x

Pavimento

AEI1G65EMX

x

Parete

AEI1G50EMX

x

AEI1G140EMX

AEI1G42EMX

Unità interne

AEI1G30EMX

AEI1G50LT

AEI1G40LT

AEI1G30LT

Unità esterne

monosplit aria/aria

monosplit aria/acqua

acqua calda sanitaria

x

x

una zona pavimento due zone pavimento una zona fan coil una zona pavimento ed una zona fan coil una zona pavimento ed una zona radiatori una zona radiatori

multisplit misto

multisplit aria/aria aria/aria e acqua calda sanitaria aria/aria e aria/acqua aria/aria, aria/acqua e acqua calda sanitaria

6

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 6

www.argoclima.com 23/01/2014 12:09:47


iSERIES UNITÀ ESTERNE TM

G30

G42

G50

G65

G80

G110

G140

Caratteristiche tecniche delle unità esterne Regolazione di flusso/volume del refrigerante tramite sistema di controllo PID centralizzato che agisce su un inverter vettoriale e valvole di espansione elettroniche. SVPWM180°, inverter vettoriale con modulazione PWM 180° sensor less; é un inverter puramente sinusoidale a bassissimo rumore elettromagnetico, che garantisce il controllo costante dei motori sincroni a magneti permanenti durante la loro completa rivoluzione di 360° (180°+180°) con una conseguente ottimizzazione della coppia, fattore chiave nella gestione dei motori ed in particolare dei compressori, per ottenere le migliori prestazioni di resa, efficienza e silenziosità, soprattutto a bassi regimi di rotazione. Piattaforma multiprocessore basata sul modello client/server, con sistema operativo per controllo motori e microprocessori dedicati alla gestione applicativa, distribuiti su unità esterna ed interne. Comunicazione a bus standard RS485 su cavo bipolare schermato: la massima garanzia di robustezza nella comunicazione grazie all’interfaccia bilanciata normalmente usata in ambienti industriali; il bus prevede un indirizzo per ogni unità, può essere cablato come bus o come stella a partire dall’unità esterna e consente al sistema di svilupparsi ed espandersi, mantenendo sempre la compatibilità delle unità tra loro. Un vantaggio conseguente all’utilizzo del bus RS485, é la possibilità di alimentare tutte le unità del sistema in modo centralizzato oppure ognuna in modo indipendente dalle altre. Elettronica compatta e sofisticata, realizzata con tecnologia SMD, resinata e protetta dagli agenti atmosferici e dotata di circuiti di protezione hardware certificati. Sistema diagnostico per identificare facilmente eventuali problemi tecnici e possibilità di DataLogger per addetti all’assistenza tecnica, direttamente dal bus RS485. BootLoader per effettuare update del software di unità esterne ed interne, senza rischio di perdita di dati dalle flash eprom. Riavvio automatico dopo blackout dell’energia elettrica, con gli stessi parametri operativi e restart protetto da sovrapressioni. Scambiatori in rame/alluminio di alta qualità con alluminio inorganico idrofilico che non emette odori e consente di ottenere le massime prestazioni di resa ed efficienza nello scambio termico. Massima flessibilità nell’installazione grazie alle caratteristiche di lunghezza delle tubazioni e di dislivello tra le varie unità. Trattamento antiruggine che garantisce la massima protezione rispetto alla corrosione ed alla formazione di ruggine, anche in condizioni estreme di nebbia salina.

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 7

7

23/01/2014 12:10:01


iSERIES UNITÀ ESTERNE TM

STANDARD OPERATION LIMIT OPERATION LIMIT -32°C

-15°C

+43°C +50°C

iSeries, grazie all’utilizzo della più avanzata tecnologia DC Inverter oggi disponibile, riesce a modulare la potenza di ogni unità esterna dal 10% al 130% del valore nominale (il compressore riduce o aumenta rispetto al valore indicativo del 100%, i regimi di rotazione). In questo modo il compressore, anche quando i carichi termici sono molto bassi per esempio intorno ai 600 W (AEI1G110), continua a funzionare in modulazione evitando così cicli di accensione e spegnimento rispetti ad altri modelli con elettronica meno sofisticata. Dall’altro lato, la macchina può fornire più della potenza nominale in modo completamente automatico diversamente dalla maggior parte dei sistemi multisplit tradizionali che necessitano dell’attivazione manuale della funzione “turbo”. I vantaggio sono: aumento dell’efficienza grazie a consumi di energia elettrica ridotti (no cicli accensione/spegnimento) maggiore velocità e precisione nel raggiungere e mantenere la temperatura richiesta.

I valori limite per il funzionamento delle unità esterne sono da -50°C a +50°C all’interno del quale si attivano dei meccanismi di autoprotezione. Esistono molte installazioni in paesi Scandinavi funzionanti con temperature intorno ai -30°C e altre in zone desertiche con temperature esterne intorno ai 50°C. Ovviamente le prestazioni a queste temperature estreme sono molto ridotte rispetto ai valori nominali ma il funzionamento è comunque garantito. È importante sottolineare l’ampio range operativo di temperature esterne per trasmettere la qualità costruttiva di iSeries, rispetto a prodotti di standard più bassi. Esistono installazioni operative e perfettamente funzionanti sia a -32°C che a +50°C. Tutte le unità esterne sono equipaggiate di serie con due resistenze elettriche: una nella base dell’unità per prevenire la formazione di ghiaccio in modalità riscaldamento (70 W) e una nel carter del compressore per evitare il congelamento dell’olio di lubrificazione quando la macchina è in stand-by (30 W). Entrambe queste resistenze sono regolate e gestite dall’elettronica del sistema in modo che vengano attivate solo quando strettamente necessario.

MODULATION

ON-OFF

0%

10%

100%

STANDARD DCI

130%

TURBO manual

MODULATION ON-OFF

0%

8

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 8

30%

100%

130%

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:02


A A A

G80

È possibile utilizzare le stesse unità interne sia nel residenziale che nel commerciale (package), non esistono più due linee di prodotto diverse. Una soluzione inedita.

A

Tutte le unità esterne della gamma iSeries possono essere utilizzate sia in configurazione monosplit (una unità interna collegata con una unità esterna secondo le tabelle di selezione) o multi split (più unità interne collegate ad una unità esterna secondo le tabelle di selezione) senza alcuna modifica e/o senza alcuna particolare impostazione richiesta.

D

G80

Molto semplicemente, il sistema si adatta alla configurazione in modo automatico. Questa caratteristica rende iSeries unico sul mercato. Infatti quasi tutti i brand della climatizzazione propongono le stesse unità interne sia per le configurazioni monosplit che per le configurazioni multisplit (caratteristica che possiedono, ovviamente, anche le ns unità).

Il processo di prevenzione ed eliminazione del ghiaccio sulla batteria dell’unità esterna (necessario per qualsiasi pompa di calore aria/aria) durante il funzionamento in modalità riscaldamento è gestito da una funzione di Defrost Intelligente e Non Stop Operation. Nella maggior parte dei prodotti tradizionali questo processo avviene invertendo il ciclo (da modalità heating a modalità cooling) in modo da inviare alla batteria dell’unità esterna gas caldo in uscita dal compressore che permette lo sbrinamento dello scambiatore. Ciò comporta un abbassamento repentino della temperatura delle batterie delle unità interne. Infatti per prevenire l’immissione di aria fredda in ambiente vengono arrestati i ventilatori delle unità. iSeries gestisce questa procedura in modo diverso. Se non sussistono particolari condizioni di temperatura o umidità dell’aria esterna rilevate dal sistema di controllo, la macchina non esegue l’inversione del ciclo ma utilizza la tecnica di by-pass di gas. In sostanza, parte di gas in uscita dal compressore viene inviata alla batteria dell’unità esterna affinché sia possibile l’eliminazione del ghiaccio accumulatosi. Una quantità di gas caldo continua ad

essere inviata alle unità interne (la modalità di funzionamento è sempre in riscaldamento). Così facendo le batterie delle unità interne restano ad una temperatura utile per riscaldare l’ambiente. In aggiunta a questa funzione iSeries riesce, in modo dinamico, a capire se è possibile mantenere attiva la ventilazione delle unità interne in modo da continuare ad apportare comunque calore in ambiente. Esempio: se in ambiente ci sono 15° C e il sistema è in Defrost Intelligente, la funzione chiamata Cold Draft Dinamico si accorge che è possibile ancora riscaldare gli ambienti (grazie al fatto di avere batterie delle unità ad una temperatura ben maggiore rispetto all’ambiente stesso) e quindi manterrà la velocità dei ventilatori al massimo valore possibile rispetto alla differenza di temperatura tra batteria e ambiente. Viceversa, nel caso in cui l’ambiente risulti essere ad una temperatura molto vicina a quella delle batterie il sistema eviterà di mandare aria fredda eliminando disagi agli utenti arrestando la ventilazione.

NON STOP OPERATION DEFROST DYNAMIC COLD DRAFT

BYPASS

STANDARD DCI

DEFROST

CYCLE INVERSION

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 9

9

23/01/2014 12:10:03


AEI 1G 30 LT La più piccola unità esterna monosplit della gamma iSeries, utilizzabile con unità interna aria/aria size A dei seguenti tipi: parete, pavimento, pavimento/soffitto, cassette e slim ducted.

DIMENSIONI (mm) UNIT

BOX

Conforme alle regolamentazioni ERP/Ecodesign, questa unità compatta è la perfetta scelta per molte applicazioni di riscaldamento e raffescamento.

35 kg

265

AREA DI RISPETTO (mm)

700

540

38 kg

590

830

360

COLLEGAMENTI GAS

1/4” 3/8”

OPERATING LIMITS

-20°C | +43°C

10

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 10

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:08


iSERIES AEI 1G 30 LT TM

ARIA / ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

2680

SEER

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

A++

6.11 W

3030

A

3.82

Minimo

W

1370

Massimo

W

3650

Minimo

W

930

Massimo

W

3880

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2650

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2350

-20/-21°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2150

+35°C UE / 27/19°C UI

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

INDOOR MATCHING

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

AW

AF

FC

SD

AS

A

A

A

A

A

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

1550/ 6,90

kg

0.81

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

Single Rotary

Tipo di Compressore

Auto

Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

dB(A)

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”)

m

7,5

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

15

Massimo Dislivello (totale)

m

10

40

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 11

11

23/01/2014 12:10:09


AEI 1G 30 EMX La più piccola unità esterna monosplit della gamma iSeries, utilizzabile con qualsiasi unità interna aria/aria size A è caratterizzata dall’essere la più compatta unità esterna di classe A++ conforme alle nuove norme ERP/Ecodesign. AEI1G30emx può anche essere collegata ad un eMix o eMix tank per la realizzazione di un sistema split inverter atto alla sola produzione di acqua calda sanitaria da fonte termodinamica.

DIMENSIONI (mm) UNIT

35 kg

265

AREA DI RISPETTO (mm)

BOX

540

700

38 kg

360

590

830

COLLEGAMENTI GAS

1/4”

Attacchi da usare sia per unità aria/aria che per eMix

3/8”

OPERATING LIMITS

-32°C | +50°C

12

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 12

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:14


iSERIES AEI 1G 30 EMX TM

ARIA / ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

3550

SEER

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

A++

6.23 W

3240

Minimo

W

1370

Massimo

W

3600

Minimo

W

930

Massimo

W

3320

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2840

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2660

-22/-23°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2170

+35°C UE / 27/19°C UI

+

A

4.39

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

INDOOR MATCHING A eMix

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

AW

AF

FC

SD

AS

EMix

A

A

A

A

A

A

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

1550/ 6,90

kg

0.81

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

Single Rotary

Tipo di Compressore

Auto

Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

dB(A)

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”)

m

7,5

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

15

Massimo Dislivello (totale)

m

10

40

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 13

13

23/01/2014 12:10:14


AEI 1G 40 LT L’unità esterna monoplit di alto livello in Classe A++ della gamma iSeries, utilizzabile con unità interna aria/aria size A dei seguenti tipi: parete, pavimento, pavimento/soffitto, cassette e slim ducted.

DIMENSIONI (mm) UNIT

BOX

Conforme alle regolamentazioni ERP/Ecodesign, questa unità compatta è la perfetta scelta per molte applicazioni di riscaldamento e raffescamento.

56.4 kg

345

AREA DI RISPETTO (mm)

895

630

61.4 kg

410

710

990

COLLEGAMENTI GAS

1/4” 3/8”

OPERATING LIMITS

-20°C | +43°C

14

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 14

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:19


iSERIES AEI 1G 40 LT TM

ARIA / ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

3670

SEER

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

A++

6.06 W

4020

Minimo

W

1010

Massimo

W

4060

Minimo

W

910

Massimo

W

4870

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3510

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3250

-20/-21°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2980

+35°C UE / 27/19°C UI

+

A

4.01

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

INDOOR MATCHING

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

AW

AF

FC

SD

AS

A

A

A

A

A

V/Ph/Hz

230/1/50

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

W/A

1550/6,90

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”)

kg

1,1

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

m

7,5

Single Rotary

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

15

Massimo Dislivello (totale)

m

10

Tipo di Compressore

Auto

Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

dB(A)

44

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 15

15

23/01/2014 12:10:20


AEI 1G 42 EMX Unità esterna collegabile a qualsiasi unità interna aria/aria size A sia in configurazione mono che dual, oppure ad una sola unità interna aria/aria size B. È inoltre possibile collegare contemporaneamente ad una unità interna size A o B, un eMix o eMix tank (tramite la porta eMix dedicata) per la produzione di acqua calda ad uso sanitario. Ciò significa che con AEI1G42emx sono possibili configurazioni mono con size A o B, dual con size A, mono size A o B più eMix e dual con size A più eMix per realizzare la climatizzazione e la produzione contemporanea di acqua calda sanitaria sia in cooling che in heating fino a 80ºC termodinamici.

AREA DI RISPETTO (mm)

DIMENSIONI (mm)

UNIT

56.4 kg

345

895

BOX

630

61.4 kg

410

710

990

COLLEGAMENTI GAS

ADAPTER INCLUDED

ATTACCHI EMIX: 3/8” - 3/8”

OPERATING LIMITS

-32°C | +50°C *disponibile anche la versione AEI1G42 senza porta eMix 16

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 16

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:27


iSERIES AEI 1G 42 EMX TM

ARIA AIR / AIR ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

4300

SEER

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

A++

6.52 W

3420

Minimo

W

1020

Massimo

W

4310

Minimo

W

940

Massimo

W

5150

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3030

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2900

-22/-23°C UE / +20°C UI

Massimo

W

2400

+35°C UE / 27/19°C UI

+

A

4.09

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

INDOOR MATCHING A+A A + A + eMix A A + eMix B B + eMix

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

AW

A

B

A

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

1790 / 7,80

kg

1,3 Twin Rotary

Tipo di Compressore Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

AF

dB(A)

B

FC

A

B

A

AS

B

A

EMix

B

A

6,35 (1/4”)

Tubazione Liquido

mm(inch”)

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”)

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

m

Dual 15 / Mono 7,5

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

Dual 30 / Mono 20

Auto

Lunghezza tubazione per unità (carica standard)

m

Dual 12

41

Lunghezza tubazione per unità (carica aggiuntiva)

m

Dual 25

Massimo Dislivello (UI/UE)

m

10

Massimo Dislivello (UI/UI)

m

5

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 17

SD

17

23/01/2014 12:10:27


AEI 1G 50 LT L’unità esterna monoplit di alto livello in Classe A++ della gamma iSeries, utilizzabile con unità interna aria/aria size B dei seguenti tipi: parete, pavimento, pavimento/soffitto, cassette e slim ducted.

DIMENSIONI (mm) UNIT

Conforme alle regolamentazioni ERP/Ecodesign, questa unità compatta è la perfetta scelta per molte applicazioni di riscaldamento e raffescamento.

56.4 kg

345

AREA DI RISPETTO (mm)

895

BOX

630

61.4 kg

410

710

990

COLLEGAMENTI GAS

1/4” 1/4” 1/2” 3/8”

OPERATING LIMITS

-20°C | +43°C

18

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 18

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:33


iSERIES AEI 1G 50 LT TM

ARIA / ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

5215

SEER

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

A++

6.74 W

4470

Minimo

W

900

Massimo

W

5650

Minimo

W

1030

Massimo

W

5290

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3900

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3300

-20/-21°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3040

+35°C UE / 27/19°C UI

+

A

4.16

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

INDOOR MATCHING

AW

AF

FC

SD

AS

B

B

B

B

B

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

1790 / 7,80

kg

1,3

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

Twin Rotary

Tipo di Compressore

Auto

Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

dB(A)

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

Tubazione Gas

mm(inch”)

12,77 (1/2”)

m

7,5

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

20

Massimo Dislivello (totale)

m

10

41

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 19

19

23/01/2014 12:10:33


AEI 1G 50 EMX DIMENSIONI (mm) Unità esterna mono/dual caratterizzata da grande flessibilità applicativa; con AEI1G50emx sono possibili collegamenti ad unità interne della gamma iSeries del tipo aria/aria, del tipo canalizzato flessibile SDHV, del tipo Hydrokit per impianti a pavimento in configurazione mono, multi e misto aria/aria ed aria/acqua. La porta dedicata ad eMix consente la contemporanea produzione di acqua calda ad uso sanitario fino ad 80ºC termodinamici, con qualsiasi combinazione (tra quelle supportate) di unità interne size A o B sia in cooling che in heating. Con G50emx é anche possibile realizzare una applicazione multi per la sola produzione di acqua calda sanitaria, ad esempio collegando due eMix Tank 300 per fornire 600 litri di acqua calda in batteria. AEI1G50emx offre un ventaglio di soluzioni che va ben oltre la sua configurazione mono/dual; basti pensare ad una soluzione con un Hydrokit ed una unità i1218 SDHV, due unità che possono lavorare in contemporanea o in alternativa, ad esempio per riscaldare con l’impianto radiante a pavimento e raffrescare e/o deumidificare con la distribuzione dell’aria tramite l’unità SDHV. Ovviamente, alle due unità si può aggiungere il modulo eMix o eMix tank, per produrre contemporaneamente acqua calda ad uso sanitario sia durante il periodo del riscaldamento che nel periodo del raffrescamento.

UNIT

56.4 kg

345

BOX

630

895

61.4 kg

410

710

990

COLLEGAMENTI GAS

ADAPTER INCLUDED

ATTACCHI EMIX: 3/8” - 3/8”

AREA DI RISPETTO (mm)

OPERATING LIMITS

-32°C | +50°C *disponibile anche la versione AEI1G50BB senza porta eMix 20

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 20

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:39


iSERIES AEI 1 G 50 EMX TM

ARIA / ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

5400

SEER

A++

6.36

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

W

4290

Minimo

W

840

Massimo

W

5900

Minimo

W

950

Massimo

W

6000

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3930

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3730

-22/-23°C UE / +20°C UI

Massimo

W

3270

+35°C UE / 27/19°C UI

+

A

4.01

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

ARIA / ACQUA

INDOOR MATCHING

AEI1G50EMX+HKBE

A+A A + A + eMix A+B A + B + eMix B B + eMix C (solo ADICS10) C (solo ADICS10) + eMix

EN14511 +35°C

RAFFRESCAMENTO

Capacità @ 18/23°C (nom)

W

4500

EER @ 18/23°C Capacità @ 7/12°C (nom)

3,57 W

3150

EER @ 7/12°C

1,97

+7°C

-7°C

W

5240

3800

4,22

2,37

W

4930

3210

3,31

1,83

4780

3100

2,96

1,92

6200

3160

5,36

2,73

RISCALDAMENTO

Capacità @ 30/35°C (nom) COP @ 30/35°C Capacità @ 40/45°C (nom) COP @ 40/45°C Capacità @ 45/50°C (nom)

W

COP @ 45/50°C Capacità @ 20/25°C (nom)

W

COP @ 20/25°C

AW

A

AS

A

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

1790 / 7,80

kg

Tipo di Compressore Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

dB(A)

B

A

FC

B

A

B

SD

A

B

AD

SDHV

HK

EMix

C

B

B

A

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”)

1,3

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

m

Dual 15 / Mono 7,5

Twin Rotary

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

Dual 30 / Mono 20

Auto

Lunghezza tubazione per unità (carica standard)

m

Dual 12

41

Lunghezza tubazione per unità (carica aggiuntiva)

m

Dual 25

Massimo Dislivello (UI/UE)

m

10

Massimo Dislivello (UI/UI)

m

5

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 21

B

AF

21

23/01/2014 12:10:41


AEI 1G 65 EMX AEI1G65emx, con la sua potenza, le connessioni mono/dual/trial, la compattezza e la possibilità di collegare eMix o eMix tank, é adatta a realizzare le più svariate soluzioni di climatizzazione estiva ed invernale, con o senza produzione di acqua calda ad uso sanitario, in piccole abitazioni unifamiliari, appartamenti residenziali o adibiti ad ufficio ed anche in ristoranti, negozi ed in genere per locali commerciali di metratura adeguata alla massima potenza termica fornita dall’unità stessa.

DIMENSIONI (mm)

UNIT

64 kg

BOX

735

70 kg

900

Tutte le tipologie di unità interna della gamma iSeries vengono riconosciute e possono operare in modo singolo, multiplo e misto. AEI1G65emx offre grande flessibilità nelle configurazioni miste aria/ aria con aria/acqua, consentendo l’installazione di impianti radianti a pavimento o radiatori a bassa temperatura, contemporaneamente ad unità interne ad espansione diretta di qualsiasi tipologia (a parete, a pavimento/soffitto, console, cassette, canalizzati) ed ovviamente le unità SDHV con canalizzazione flessibile insonorizzata per raggiungere ogni angolo dell’edificio, bagni e cucine incluse. Da non dimenticare la possibilità di configurazione mono/multi con unità eMix ed eMix tank, per la realizzazione di batterie atte alla sola produzione di acqua calda ad uso sanitario.

400

1030

420

1140

COLLEGAMENTI GAS

ACCESSORIES 1/2” > 3/8”

AREA DI RISPETTO (mm)

3/8” > 1/2” Connessioni Emix: 3/8” - 3/8”

OPERATING LIMITS

-32°C | +50°C 22

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 22

*Versione trifase disponibile nel corso del 2014

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:48


iSERIES AEI 1G 65 EMX TM

ARIA / ARIA RAFFRESCAMENTO RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

6500

SEER

A++

6.49

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

W

6400

Minimo

W

1570

Massimo

W

7650

Minimo

W

1820

Massimo

W

8670

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

5920

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

5340

-22/-23°C UE / +20°C UI

Massimo

W

4260

+35°C UE / 27/19°C UI

+

A

4.01

RISCALDAMENTO

ERP Ecodesign - EN14825

+7/6°C UE / +20°C UI

EN 14511

ARIA / ACQUA

INDOOR MATCHING A+A+A A + A + A + eMix A+A+B A + A + B + eMix B+B B + B + eMix A+B A + B + eMix A+A A + A + eMix B B + eMix C C + eMix

AEI1G65EMX+HKBE EN14511 +35°C

RAFFRESCAMENTO

Capacità @ 18/23°C (nom)

W

6000

W

5200

EER @ 18/23°C Capacità @ 7/12°C (nom)

3,60

EER @ 7/12°C

2,58

+7°C

-7°C

8220

5210

4,14

2,80

W

7290

4720

3,25

2,20

W

5650

3500

2,63

1,58

8700

4500

5,48

2,70

RISCALDAMENTO

Capacità @ 30/35°C (nom)

W

COP @ 30/35°C Capacità @ 40/45°C (nom) COP @ 40/45°C Capacità @ 50/55°C (nom) COP @ 50/55°C Capacità @ 20/25°C (nom)

W

COP @ 20/25°C

AW

A

Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

C

B

A

SD

B

A

B

AD

SDHV

HK

EMix

C

B

B

A

C

230/1/50

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

W/A

2600 / 12

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”) / 12,77 (1/2”)

kg

Velocità Ventilatore dB(A)

2.7

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

m

Multi 30 / Mono 20

Twin Rotary

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

Multi 45 / Mono 35

Auto

Lunghezza tubazione per unità (carica standard)

m

Dual 25 / Trial 20

47

Lunghezza tubazione per unità (carica aggiuntiva)

m

Dual 30 / Trial 25

Massimo Dislivello (UI/UE)

m

10

Massimo Dislivello (UI/UI)

m

5

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 23

B

FC

V/Ph/Hz

Tipo di Compressore

Pressione Sonora (max.)

A

AS

A

Alimentazione elettrica

B

AF

23

23/01/2014 12:10:49


AEI 1G 80 EMX AEI1G80emx é l’unità esterna per le applicazioni di confine tra residenziale e piccolo terziario; con la sua potenza termica, la compattezza di una struttura mono ventilatore, la possibilità di realizzare sistemi mono, dual, trial e quadri split e la produzione contemporanea di acqua calda ad uso sanitario, AEI1G80emx è un’ottima soluzione per essere usato come sistema di riscaldamento primario, capace di offrire un servizio di climatizzazione tutto l’anno, con unità ad aria e/o ad acqua, pannelli radianti a pavimento o radiatori a bassa temperatura, canalizzazioni flessibili e acqua calda riscaldata con l’energia rinnovabile della pompa di calore AEI1G80emx. Non meno importanti sono la possibilità di installare fino a quattro unità eMix, dedicando AEI1G80emx alla sola produzione di grandi quantità di acqua calda ad uso sanitario per hotel, scuole, fabbriche, la disponibilità della versione per alimentazione trifase (nel corso del 2014) e le molteplici opportunità offerte per applicazioni nel terziario con cassette, canalizzabili, slim ducted per hotel, canalizzabili flessibili SDHV.

DIMENSIONI (mm)

UNIT

73 kg

400

1190

BOX

835

87 kg

420

1015

1270

COLLEGAMENTI GAS

ACCESSORIES

1/2” > 3/8”

AREA DI RISPETTO (mm)

3/8” > 1/2”

OPERATING LIMITS

Connessioni Emix: 3/8” - 3/8”

-32°C | +50°C 24

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 24

*Versione trifase disponibile nel corso del 2014

www.argoclima.com 23/01/2014 12:10:58


iSERIES AEI 1G 80 EMX TM

ARIA / ARIA

RAFFRESCAMENTO

Minimo

W

1600

Massimo

W

9620

Minimo

W

1700

Massimo

W

11200

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

6780

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

6480

-22/-23°C UE / +20°C UI

Massimo

W

4930

+35°C UE / 27/19°C UI

RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

8970

W

7660

SEER

6.74

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

RISCALDAMENTO

A++

+7/6°C UE / +20°C UI

A+

4.07

ERP Ecodesign - EN14825

EN 14511

ARIA / ACQUA EN14511

INDOOR MATCHING

AEI1G80EMX+HKCE

Capacità @ 18/23°C (nom)

W

7980

W

6870

EER @ 18/23°C Capacità @ 7/12°C (nom)

4,01

EER @ 7/12°C

2,84

RISCALDAMENTO

Capacità @ 30/35°C (nom)

W

COP @ 30/35°C Capacità @ 40/45°C (nom)

Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

5890 2,59 5700

3,36

2,35

W

6400

3900

2,49

1,49

W

10240

5120

5,03

2,56

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

3300 / 15

kg

2,9 Twin Rotary

Tipo di Compressore

Auto

Velocità Ventilatore Pressione Sonora (max.)

9700

8010

COP @ 20/25°C

Alimentazione elettrica

-7°C

W

COP @ 50/55°C Capacità @ 20/25°C (nom)

+7°C

4,06

COP @ 40/45°C Capacità @ 50/55°C (nom)

A+A+A+A A + A + A + A + eMix A+A+A+B A + A + A + B + eMix A+A+A A + A + A + eMix A+A+B A + A + B + eMix A+B+B A + B + B + eMix B+B B + B + eMix A+B A + B + eMix A+A A + A + eMix A+C A + C + eMix B B + eMix C C + eMix

+35°C

RAFFRESCAMENTO

dB(A)

AW

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

Tubazione Gas

mm(inch”)

9,52 (3/8”) / 12,77 (1/2”)

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

m

Multi 40 / Mono 30

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

Multi 65 / Mono 50

Lunghezza tubazione per unità (carica standard)

m

30

Lunghezza tubazione per unità (carica aggiuntiva)

m

30

Massimo Dislivello (UI/UE)

m

10

Massimo Dislivello (UI/UI)

m

5

A

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 25

AF

FC

SD

47

B

AS

A

B

C

A

B

A

B

AD

SDHV

C

B

C

A

HK

B

B

EMix

C

A

25

23/01/2014 12:11:00


AEI 1G 110 EMX DIMENSIONI (mm) É ad oggi l’unità esterna iSeries di maggior potenza e con i suoi 13 kW termici si adatta perfettamente alle applicazioni per il terziario, nelle quali l’ampia gamma di unità interne può esprimere la sua massima flessibilità; AEI1G110emx si pone altrettanto bene come soluzione primaria di riscaldamento e climatizzazione per edifici residenziali di discrete dimensioni, siano essi grandi appartamenti o case unifamiliari. AEI1G110emx é realizzata in una struttura compatta a singolo ventilatore in versione monofase e trifase (nel corso del 2014) ed offre quattro porte per unità interne oltre alla porta eMix per la produzione di acqua calda ad uso sanitario in contemporanea al riscaldamento ed alla climatizzazione. Sono quindi possibili soluzioni mono, dual, trial e quadri split, abbinando tutte le tipologie e size di unità interne iSeries, aria/ aria standard, aria/aria del tipo SDHV, aria/acqua (hydrokit per riscadamento/raffrescamento a pavimento o radiatori a bassa temperatura) ed ovviamente eMix ed eMix Tank, anche in batteria per la sola produzione di acqua calda da fonte rinnovabile in grandi quantità (fino a 1200 litri per sistema).

UNIT

90 kg

400

1190

BOX

1070

100 kg

420

1250

1270

COLLEGAMENTI GAS

ACCESSORIES

1/2” > 3/8”

AREA DI RISPETTO (mm)

3/8” > 1/2”

ATTACCHI EMIX: 3/8” - 3/8”

OPERATING LIMITS

-32°C | +50°C 26

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 26

*Versione trifase disponibile nel corso del 2014

www.argoclima.com 23/01/2014 12:11:06


iSERIES AEI 1G 110 EMX TM

ARIA / ARIA

RAFFRESCAMENTO

Minimo

W

1800

Massimo

W

11500

Minimo

W

1900

Massimo

W

13500

-7/-8°C UE / +20°C UI

Massimo

W

8300

-10/-11°C UE / +20°C UI

Massimo

W

7530

-22/-23°C UE / +20°C UI

Massimo

W

6010

+35°C UE / 27/19°C UI

RAFFRESCAMENTO

+35°C

Pdesignc

W

10640

SEER

6.60

RISCALDAMENTO

Pdesignh

Average -10°C

SCOP

W

RISCALDAMENTO

A++

+7/6°C UE / +20°C UI

9400

A+

4.12

ERP Ecodesign - EN14825

EN 14511

ARIA / ACQUA EN14511

INDOOR MATCHING

AEI1G110EMX+HKDE +35°C

RAFFRESCAMENTO

Capacità @ 18/23°C (nom)

W

10320

W

7140

EER @ 18/23°C Capacità @ 7/12°C (nom)

3,39

EER @ 7/12°C

2,19

RISCALDAMENTO

Capacità @ 30/35°C (nom)

W

COP @ 30/35°C Capacità @ 40/45°C (nom)

-7°C

11200

5330 2,31

W

9650

5700

3,20

2,21

W

7500

5400

2,47

2,05

W

12250

5150

4,76

2,51

COP @ 50/55°C Capacità @ 20/25°C (nom)

+7°C

4,08

COP @ 40/45°C Capacità @ 50/55°C (nom)

COP @ 20/25°C

Alimentazione elettrica Massimo assorbimento elettrico Carica refrigerante standard R410A

V/Ph/Hz

230/1/50

W/A

4400 / 20

kg

3.38 Twin Rotary

Tipo di Compressore

Auto

Velocità Ventilatore dB(A)

48

Tubazione Liquido

mm(inch”)

6,35 (1/4”)

Tubazione Gas

Pressione Sonora (max.)

mm(inch”)

9,52 (3/8”) / 12,77 (1/2”)

Lunghezza totale tubazioni (carica standard)

m

Multi 40 / Mono 30

Lunghezza totale tubazioni (carica aggiuntiva)

m

Multi 65 / Mono 50

Lunghezza tubazione per unità (carica standard)

m

30

Lunghezza tubazione per unità (carica aggiuntiva)

m

30

Massimo Dislivello (UI/UE)

m

10

Massimo Dislivello (UI/UI)

m

5

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 27

A+A+A+A A + A + A + A + eMix A+A+A+B A + A + A + B + eMix A+A+B+B A + A + B + B + eMix A+B+B+B A + B + B + B + eMix A+A+A A + A + A + eMix A+A+B A + A + B + eMix A+B+B A + B + B + eMix B+B+B B + B + B + eMix B+B B + B + eMix A+C A + C + eMix A+B A + B + eMix A+A A + A + eMix B+C B + C + eMix B B + eMix C C + eMix D D + eMix AW

A

AF

B

A

AS

B

C

D

B

FC

A

SD

B

AD

SDHV

C

B

C

A

B

HK

B

C

EMix

D

A

27

23/01/2014 12:11:07


iSERIES V TM

iSeries V, l’estensione ai sistemi residenziali di grandi dimensioni e commerciali, è ora rappresentata dalla nuova G140, una unità esterna compatta e silenziosa capace di raggiungere 16 kW in riscaldamento e nel prossimo futuro, da unità esterne fino a 22 kW in una singola piattaforma inverter, in grado di supportare la connessione “cluster mode” a due, tre e quattro unità esterne per arrivare fino a 88 kW di energia rinnovabile e fino a 44 unità interne collegate.

La G140 è il nuovo confine dei sistemi iSeries, che per prima introduce il valore aggiunto dei sistemi iSeries nelle applicazioni commerciali con produzione di acqua calda sanitaria contemporaneamente al raffrescamento e soluzioni miste aria/aria ed aria/acqua.

OPERATING LIMITS

AEI 1G 140

-32°C | +50°C 28

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 28

www.argoclima.com 23/01/2014 12:11:16


iSERIES V TM

iSeries V si articola nell’edificio con un circuito refrigerante in configurazione mista albero/stella; tutte le unità interne del sistema iSeries possono essere collegate, incluse le unità hydrokit ed emix, attraverso tre diversi tipi di multibox intelligenti equipaggiati con ingressi/uscite uno a due, uno a tre ed uno a quattro.

I multibox sono connessi su circuito refrigerante allo stesso livello verso l’unità esterna; il massimo numero di multibox dipende dal massimo numero di unità intere richieste nell’impianto e dalla massima capacità termica supportata dall’unità esterna.

MONO COMMERCIALE

MULTI COMMERCIALE

AW AD

AS

FC

AS AD

RESIDENZIALE

FC HK

AD SDHV

ROOM 1 ROOM 2 ROOM 3

TANK H2O

MISTO GRANDI RESIDENZE

HK

SDHV

ROOM 1 ROOM 2 ROOM 3

AW TANK

FC

H2O

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 29

AW

29

23/01/2014 12:11:20


iSERIES UNITÀ ESTERNE TM

CARICA STANDARD

AEI1G30 AEI1G42

AEI1G50

AEI1G65

AEI1G80

AEI1G110

CARICA AGGIUNTIVA

L Tot (m)

L n (m)

L Tot (m)

L n (m)

Mono

7,5

-

15

-

Mono

7,5

-

20

-

Dual

15

12

30

25

Mono

7,5

-

20

-

Dual

15

12

30

25

Mono

20

-

35

-

Dual

30

25

45

30

Trial

30

20

45

25

Mono

30

-

50

-

Dual

40

30

65

30

Trial

40

30

65

30

Quadri

40

30

65

30

Mono

30

-

50

-

Dual

40

30

65

30

Trial

40

30

65

30

Quadri

40

30

65

30

L tot = Lunghezza totale delle tubazioni, data dalla somma delle tubazioni di ogni singola unità interna (L1+L2+L3...) L n = Lunghezza massima delle tubazioni della singola unità interna (n = 1, 2, 3...)

QUANTITÀ DI REFIGERANTE AGGIUNTIVA

per tubazioni 1/4” - 3/8” = 15 g/m per tubazioni 1/4” - 1/2” = 20 g/m

MASSIMO DISLIVELLO UNITÀ ESTERNA/UNITÀ INTERNA: 10 m - H1, H2, H3, H4

MASSIMO DISLIVELLO TRA UNITÀ INTERNE: 5 m - H

30

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 30

www.argoclima.com 23/01/2014 12:11:21


iSERIES INDOOR UNITS TM

AW

AF

FC

SD

AS

AD

SDHV

HK

EMix

Ogni unità interna del sistema iSERIESTM ha delle sue peculiarità ma altrettanto, vi sono caratteristiche comuni a tutte le unità, che andiamo ad elencare di seguito.

Gestione intelligente del flap diffusore dell’aria in funzione del modo operativo, che abbinato alla funzione iFEEL offre il massimo comfort rispetto al fenomeno della stratificazione di temperatura dell’aria.

Cold Draft dinamico, una protezione attiva durante il funzionamento in riscaldamento ed in particolare durante le fasi di defrost, per evitare l’emissione di aria sensibilmente più fredda dell’aria in ambiente.

Ventilazione automatica (o manuale) per dare sempre il massimo calore (quando richiesto) ed il giusto fresco, senza generare fastidiose lame d’aria fredda o eccessivo volume d’aria calda.

Antifreeze é una protezione finalizzata a prevenire la formazione di ghiaccio sullo scambiatore delle unità interne, quando il sistema lavora in raffreddamento e vi sono particolari condizioni di temperatura ed umidità.

Timer per la programmazione degli orari di funzionamento di ogni singola unità interna, con gestione del week end* e dei periodi di vacanza*.

Regolazione di temperatura da +10°C a +32°C sia in raffrescamento che in riscaldamento; é possibile quindi l’applicazione low ambient interno tipica di cantine, server room, stazioni radio... ed anche il riscaldamento minimale di locali disabitati durante il week end come uffici, negozi... o durante la settimana come le case di vacanza, monolocali in montagna ed al mare...

Telecomando universale wireless e wired per tutte le unità interne del sistema iSERIESTM, con tastiera multifunzione, display LCD grafico, supporto a muro e funzione “wired” per un collegamento fisso a filo. Elegante interfaccia uomo-macchina con micro LED disattivabili da telecomando, funzione particolarmente utile per chi é disturbato dalla luce nelle ore del sonno.

Funzione iFEEL comparativa che garantisce una regolazione ottimale della temperatura in funzione dei valori rilevati dalla sonda del telecomando, dalla sonda dell’unità interna e dalle conseguenti condizioni di stratificazione della temperatura ambiente, sempre diverse da un locale all’altro.

Griglie di protezione da contatto meccanico che permettono nella massima sicurezza prevista dalla norma EN60335, di installare le unità anche molto in basso e comunque in condizioni di potenziale rischio di contatto tra parti meccaniche in movimento (ventole, motori...) e mani di bambini...

Ricevitore IR ad ampio raggio d’azione che riceve il segnale del telecomando anche in condizioni proibitive, dotato di noise canceller per una totale immunità ai disturbi generati dalle sempre più diffuse lampade fluorescenti a basso consumo.

Scambiatori in rame/alluminio di alta qualità con alluminio inorganico idrofilico che non emette odori e consente di ottenere le massime prestazioni di resa ed efficienza nello scambio termico.

Indirizzamento hardware o software dell’unità per il riconoscimento sul bus di comunicazione RS485. Indirizzamento del telecomando per gestire una o più unità interne raggruppate tra loro, fino al massimo di quattro. È il tipico caso di più unità interne collocate in un grande locale (uffici open space, hall di alberghi, sale ristorante...) che il gestore vuole controllare da un singolo telecomando o da telecomandi diversi. Cinque modi operativi: automatico, raffrescamento, riscaldamento, deumidificazione, ventilazione. Funzione Night per la massima economia di esercizio durante la notte senza pregiudicare il comfort. Funzione High Power per scelta dell’utilizzatore quando si vuole subito il massimo. Filtri dell’aria attivi passivi: tutte le unità aria/aria sono dotate di filtri passivi a rete di tipo lavabile e sono predisposte per il filtro ai carboni attivi; alcune unità sono equipaggiate di serie con il filtro antibatterico fotocatalitico al biossido di titanio attivato, tramite telecomando, da appositi LED invisibili installati all’interno dell’unità, nel pieno rispetto delle norme EU in materia di emissioni UV.

Materiali plastici di elevata qualità estetica e funzionale (maggiore stabilità termica) e per quanto possibile “green” grazie all’utilizzo di acrilici nobili come il PMMA, ABS puro per le parti estetiche e PS riciclato per le strutture interne. Hydrokit con scambiatori a piastre in acciaio inox AISI316L per lo scambio termico tra refrigerante ed acqua, modulo integrato per il riscaldamento elettrico integrativo, controllato automaticamente a tre step da software, gestito attraverso interruttori magneto termici disattivabili anche manualmente, termostati di sicurezza, pressostato, pompa dell’acqua ad alte prestazioni e controllo di portata d’acqua. Controller per hydrokit con gestione della curva climatica e delle varie applicazioni del circuito idronico (pavimento, fan coils, radiatori, misto...) con possibilità di sezionamento in zone a regolazione differenziata. Ampia disponibilità di accessori idronici per la realizzazione delle varie configurazioni di impianto. Produzione di acqua calda ad uso sanitario tramite unità eMixTM, in grado di fornire acqua calda da fonte termodinamica, in tutte le stagioni dell’anno. Sia durante il funzionamento in raffrescamento che in riscaldamento.

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 31

31

23/01/2014 12:11:26


A12 White

A12

Model: AWIAS12DC P1AW P2AW (front panel) P3AW

A12, unità interna a parete unica nel suo genere, un altro passo verso l’integrazione con gli elementi di arredo. Composta da un corpo macchina completamente realizzato in pregiato ABS verniciabile e da tre tipi di pannello che possono essere scelti per adattarsi alle caratteristiche dell’ambiente in cui verrà installata.

A

A12 Oak A

A12 Wengè g

DC MOTOR

A

Ventilatore tangenziale azionato da motore DC brushless, che garantisce elevatissimi livelli di comfort ed una ancor più elevata silenziosità.

Dimensioni: AxLxP

32

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 32

305x895x195/110 mm Peso: 10.5 kg

www.argoclima.com 23/01/2014 12:11:56


AWIA S12 DC Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a) Deumidificazione Velocità di ventilazione Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a) Alimentazione elettrica Potenza assorbita max

A12

m³/h

250-410-480-600

l/h

1,5

Auto + 3 da telecomando

dB(A)

21-29-36-39

V/Ph/Hz

230/1/50

kW

0,012

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

9,52(3/8”)

Peso netto U.I.

kg

10,5

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro/Pro. U.I. incassata)

mm

305x895x195/110

I due pannelli Oak e Wengè sono realizzati in legno multistrato oleofenolico, mentre il pannello bianco è realizzato in fibra di legno idrorepellente, così da essere totalmente immuni rispetto a deformazioni e formazione di condensa.

WHITE

OAK

LOCK + MAGNET

WENGÈ

A12 è nata per ottenere una elevata efficienza energetica e si distingue per una particolarità: può essere installata ad incasso utilizzando l’apposito kit a muro.

84 mm

A12 è anche facile da installare, grazie alla possibilità di collegare le tubazioni del refrigerante, sia nel vano orizzontale che sul lato destro; lo scarico condensa bilaterale e la possibilità di installarla anche ad altezze inferiori ai due metri (grazie alla griglia di protezione), completano la flessibilità di utilizzo di questa unità di alta qualità.

A12 è anche dotata di un pannello con il sistema di aggancio rapido Lock & Magnet che permette di effettuare tutte le operazioni di manutenzione e pulizia dei filtri e del pannello stesso, nella maniera più semplice e sicura possibile. Basta fissare il pannello alle bussole superiori ed i magneti daranno solidità al pannello.

Composti organici, odori, batteri, virus...

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 33

A12 ha un filtro attivo fotocatalitico che grazie al processo di ossidazione del biossido di titanio attivato da speciali LED UV totalmente mascherati, in conformità alle norme EU, risulta capace di abbattere notevolmente la carica batterica in ambiente. Questo filtro utilizza il potere ossidante del Biossido di Titanio (TiO2) per distruggere i batteri e inibire l’attività dei virus. Svolge inoltre un azione efficace nell’abbattimento della polvere e delle particelle d’impurità e nella prevenzione dei cattivi odori.

33

23/01/2014 12:12:27


A8

Model: AWIAS87B AWIAS87W

A8, unità interna a parete dal design inconfondibile, ideale nello stile moderno dell’arredamento, si coniuga bene anche con lo stile tradizionale e si adatta alle più svariate forme e colori della casa e dell’ufficio.

A8 Black A

A8 White A

Dimensioni: AxLxP

34

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 34

305x895x195/110 mm Peso: 10,5 kg

www.argoclima.com 23/01/2014 12:12:34


AWIA S87 W/B Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a) Deumidificazione Velocità di ventilazione Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a) Alimentazione elettrica Potenza assorbita max

A8

m³/h

250-410-480-600

l/h

1,5

Auto + 3 da telecomando

dB(A)

21-29-36-39

V/Ph/Hz

230/1/50

kW

0,031

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

9,52(3/8”)

Peso netto U.I.

kg

10,5

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro/Pro. U.I. incassata)

mm

305x895x195/110

A8 è nata per ottenere una elevata efficienza energetica e si distingue per una particolarità: può essere installata ad incasso utilizzando l’apposito kit a muro. A8 è anche facile da installare, grazie alla possibilità di collegare le tubazioni del refrigerante, sia nel vano orizzontale che sul lato destro; lo scarico condensa bilaterale e la possibilità di installarla anche ad altezze inferiori ai due metri (grazie alla griglia di protezione), completano la flessibilità di utilizzo di questa unità di alta qualità. A8 ha un pannello frontale in PMMA, materiale acrilico pregiato, é retroverniciato in doppia superficie e disponibile in versione bianco satinato o nero fibra di carbonio; il bordo trasparente lungo il perimetro del pannello, traccia una cornice luminosa sensibile alle variazioni cromatiche dell’ambiente. La striscia centrale orizzontale di colore argento, nasconde il ricevitore noise less per il segnale del telecomando ed i micro led elegantissimi di colore blu e bianco, discreti ed anche disattivabili a piacere, funzione appositamente sviluppata per coloro che sono disturbati dalla luce nelle ore del sonno.

Composti organici, odori, batteri, virus...

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 35

84 mm

A12 ha un filtro attivo fotocatalitico che grazie al processo di ossidazione del biossido di titanio attivato da speciali LED UV totalmente mascherati, in conformità alle norme EU, risulta capace di abbattere notevolmente la carica batterica in ambiente. Questo filtro utilizza il potere ossidante del Biossido di Titanio (TiO2) per distruggere i batteri e inibire l’attività dei virus. Svolge inoltre un azione efficace nell’abbattimento della polvere e delle particelle d’impurità e nella prevenzione dei cattivi odori.

35

23/01/2014 12:12:46


A7 A9

Model: AWIAS7DC

Elegante e discreta, disponibile nel size A (A7) e B (A9), si configura come unità interna dal gusto trasversale, adatta in tutte le circostanze sia per design che per resa termica.

Model:

A

AWIBS9DC Dimensioni: AxLxP

DC MOTOR

270x805x215 mm Peso: 8 kg

B

Ventilatore tangenziale azionato da motore DC brushless, che garantisce elevatissimi livelli di comfort ed una ancor più elevata silenziosità.

Dimensioni: AxLxP

36

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 36

285x995x240 mm Peso: 12 kg

www.argoclima.com 23/01/2014 12:13:02


Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a) Deumidificazione Velocità di ventilazione Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a) Alimentazione elettrica

AWIB S9 DC

m³/h

390-430-450-470

410-580-710-880

l/h

1,5

2,0

Auto + 3 da telecomando

Auto + 3 da telecomando

dB(A)

23-29-36-39

29-35-43-47

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

kW

0,012

0,019

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

9,52(3/8”)

12,7(1/2”)

Potenza assorbita max

A7-A9

AWIA S7 DC

Peso netto U.I.

kg

8

12

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro

mm

270x805x215

285x995x240

Lo stampo di A7/A9 é stato trattato con la tecnica photo engraving, per ottenere un effetto satinato delle plastiche, già nella fase di iniezione e senza nessun ulteriore trattamento. Basta osservarla per vedere già ad occhio nudo la qualità del materiale e del processo produttivo, che differenziano A7/A9 dalla moltitudine di unità interne bianche a parete.

A7/A9 permette lo scarico condensa a destra o sinistra, ha i led disattivabili a piacere, filtri lavabili, compatta e facile da installare.

Filtri a rete con opzione antiodorante ai carboni attivi Il filtro opzionale ai carboni attivi è composto da uno strato di materiale sintetico, piegato a fisarmonica per aumentare la superficie filtrante e trattato con antibatterico di tipo professionale, accoppiato ad un reticolo di carboni attivi. I carboni attivi sono dei materiali, contenenti principalmente carbonio sottoforma di microcristalli di grafite, trattati in modo da ottenere una struttura porosa con una vasta

area superficiale interna. Il flusso forzato dell’aria, attraversando l’elemento filtrante, lo carica di energia statica permettendogli così di trattenere anche le più piccole particelle inquinanti e gli allergeni fino alle dimensioni di 0,01 micron. Lo strato di carbone attivo attrae a sé e adsorbe le molecole di origine organica responsabili dei cattivi odori, eliminando gli odori sgradevoli.

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 37

37

23/01/2014 12:13:35


A13

Model: AWIAS13 AWIBS13

A13, una moderna ed elegante unitĂ  interna a parete, equipaggiata con una interfaccia a led e display molto discreta ed un design che si integra facilmente in ogni tipo di ambiente residenziale e commerciale.

A

Dimensioni: AxLxP

289x845x209 mm Peso: 10 kg

B

Dimensioni: AxLxP

38

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 38

300x970x224 mm Peso: 13,5 kg

www.argoclima.com 23/01/2014 12:13:45


Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a) Deumidificazione Velocità di ventilazione Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a) Alimentazione elettrica

AWIB S13

m³/h

330-460-540-660

520-610-720-800

l/h

1,5

2,0

Auto + 3 da telecomando

Auto + 3 da telecomando

dB(A)

25-31-39-42

36-39-42-46

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

kW

0,031

0,086

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

9,52(3/8”)

12,7(1/2”)

Potenza assorbita max

A13

AWIA S13

Peso netto U.I.

kg

10

13,5

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro

mm

289x845x209

300x970x224

A13 è realizzata in una struttura compatta ed efficiente in PS di alta qualità, con finitura lucidata in bianco, facile da installare anche grazie allo scarico condensa disponibile sul lato destro o sinistro. Si ambienta molto bene ed in modo discreto in ogni tipologia di arredamento sia in casa che in ufficio ed offre un comfort stabile in tutto il range di temperature operative. A13 è disponibile nei due tipici size A e B della gamma iSeries così da coprire la maggior parte delle applicazioni di un tipico high wall e si presenta con una interfaccia uomo/macchina molto soft composta da simboli/led e display numerico, che come da tradizione della gamma iSeries, può essere disattivata da telecomando per evitare il disturbo della luce nelle ore notturne. A13 è dotato di filtri lavabili al primo livello atti a proteggere lo scambiatore e di un sofisticato filtro elettronico monolitico al plasma che non richiede manutenzione ed è gestibile da telecomando; il filtro al plasma consente di disattivare batteri ed ossidare molteplici particelle inquinanti organiche ed inorganiche.

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 39

39

23/01/2014 12:13:47


AF

Model: AFIAS11DC

Una raffinata console per installazione a parete bassa, a pochi centimetri dal pavimento e con flusso d’aria a due vie, in basso ed in alto, per il massimo comfort in estate ed inverno.

AFIBS11DC

A B

Dimensioni: AxLxP

40

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 40

600x750x220 mm Peso: 18 kg

www.argoclima.com 23/01/2014 12:14:02


Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a) Deumidificazione Velocità di ventilazione Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a) Alimentazione elettrica

AFIB S11 DC

m³/h

450-500-590-700

615-665-760-830

l/h

1,3

2,3

Auto + 3 da telecomando

Auto + 3 da telecomando

dB(A)

22/26/30/37

28/30/37/45

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

kW

0,012

0,019

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

9,52(3/8”)

12,7(1/2”)

Potenza assorbita

AF

AFIA S11 DC

Peso netto U.I.

kg

18

18

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro)

mm

600x750x220

600x750x220

AF é equipaggiata con DCM (motori DC), in stand by consuma soli 75 mW (millesimo di watt) ed è dotata di un sensore di umidità utilizzato per modulare la temperatura secondo l’indice di temperatura percepita o per limitare la massima percentuale di umidità relativa in ambiente. Inoltre, come si può dedurre dalla figura, i due ventilatori sono azionati in modo differenziale per favorire la migliore diffusione dell’aria secondo il modo operativo, in raffrescamento o riscaldamento.

SUMMER

WINTER

AF é realizzata in pregiato ABS e si adatta molto bene a tutti i vani sotto finestra o in piena parete, occupando il minimo spazio possibile. AF, mantenendo la stessa struttura e dimensioni, é disponibile nel size A e B, filtra e purifica l’aria con il filtro a rete lavabile ed il filtro fotocatalitico al biossido di titanio, attivabile da telecomando. Con i suoi 22 dB(A), l’unità é estremamente silenziosa grazie alla struttura appositamente studiata ed ai due ventilatori tangenziali gestiti con il controllo inverter dei motori DC.

DC MOTOR Ventilatore tangenziale azionato da motore DC brushless, che garantisce elevatissimi livelli di comfort ed una ancor più elevata silenziosità.

t Led funzionamento disattivabili da telecomando

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 41

41

23/01/2014 12:14:13


FC SD

Model: FCIAS8 FCIBS9

FC ed SD, due espressioni della stessa unità, reversibili per utilizzo a pavimento o soffitto, ed installabili a vista (FC) o nascosti in appositi spazi (SD) ricavati con pareti di cartongesso o legno oppure nei controsoffitti.

FC

A B

Model: SDIAS8 SDIBS9 Dimensioni: AxLxP

DC MOTOR Ventilatore azionato da motore DC brushless, che garantisce elevatissimi livelli di comfort ed una ancor più elevata silenziosità.

SD

680x900x190 mm Peso: 23,5 kg

A B

Disponibile nel corso del 2014

Dimensioni: AxLxP

585x890x190 mm Peso: 25 kg

FC Size C e D saranno disponibili nel corso del 2014

42

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 42

www.argoclima.com 23/01/2014 12:14:25


FCIA S8 Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a)

m³/h

SDIA S8

SDIB S9

1,3

2,3

dB(A)

24-26-30-37

35-40-46-49

24-26-30-37

35-40-46-49

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

230/1/50

230/1/50

Potenza assorbita

kW

0,037

0,075

0,037

0,075

Corrente assorbita

A

0,17

0,33

0,17

0,33

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

9,52(3/8”)

12,7(1/2”)

9,52(3/8”)

12,7(1/2”)

Peso netto U.I.

kg

23,5

23,5

25

25

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro)

mm

680x900x190

680/900/190

585x890x190

585x890x190

Deumidificazione

l/h

Velocità di ventilazione

Alimentazione elettrica

t Installazione e scarico condensa facilitati t Facilità di manutenzione

3,3

t Trova sempre il suo posto!!!

FC ed SD sono disponibili nel size A e B pur mantenendo la stessa struttura e dimensioni, facili da installare e da manutenere grazie ai filtri lavabili facilmente accessibili in entrambe le versioni; SD, pur essendo

t Installazione a soffitto t Led funzionamento disattivabili da telecomando

1,3

Auto + 3 da telecomando

Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a)

FC SD

FCIB S9

310-390-430-520 450-510-610-720 310-390-430-520 440-500-590-700

nato per l’incasso e quindi non visibile, é gestito dal telecomando universale di iSERIESTM, sia in modalità wireless che wired.

t Anti gocciolamento condensa

SOLO 18,9 cm!!!

La profondità di soli 19 cm e la silenziosità di 24 dB(A), configurano queste due unità della gamma iSERIESTM, come una eccellente soluzione per ville, uffici, camere di hotel, ristoranti, locali pubblici...

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 43

t Installazione verticale

43

23/01/2014 12:14:54


A

AS

Model: ASIAS8 ASIBS9 ASICS10 ASIDS13

AS, l’unità cassette per controsoffitto che spesso possiamo vedere sopra il nostro capo quando ci troviamo in locali pubblici, uffici, negozi, ristoranti... È certamente adatta anche alle abitazioni, purché pensate all’origine per ospitare questa soluzione, ma é più frequente trovarla installata nel terziario.

B Dimensioni: AxLxP

296x575x575 mm

Peso: A |19 kg - B | 20.5 kg

C

Dimensioni: AxLxP

DC MOTOR Ventilatore azionato da motore DC brushless, che garantisce elevatissimi livelli di comfort ed una ancor più elevata silenziosità.

338x860x860 mm Peso: 22 kg

D

Disponibile nel corso del 2014

Dimensioni: AxLxP

338x860x1150 mm Peso: 30,5 kg

* Size D disponibile nel corso del 2014

44

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 44

www.argoclima.com 23/01/2014 12:15:05


ASIA S8

ASIC S11

470/500/600/700

l/h

1,2

2,3

dB(A)

35-37-40-44

35-37-40-44

41/44/45/46

41/46/50/53

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

230/1/50

230/1/50

Potenza assorbita

kW

0,087

0,087

0,175

0,180

Corrente assorbita

A

0,41

0,41

0,77

0,79

Diametro del tubo liquido*

mm (“)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas*

mm (“)

9,52(3/8”)

12,7(1/2”)

12,7(1/2”)

12,7(1/2”)

Deumidificazione Velocità di ventilazione

Alimentazione elettrica

3,6

1200/1320/1680/1920 3,6

Auto + 3 remote control settings

Pressione sonora (sb-b-m-a)

500/530/630/750 680/840/1020/1140

ASID S13

m³/h

Portata d’aria (sb-b-m-a )

AS

ASIB S9

Peso netto U.I.

kg

19

20,5

22

27

Dimensioni nette U.I. (A/L/P)

mm

296x575x575

296x575x575

310x760x760

338x1050x760

Dimensioni nette Griglia (A/L/P)

mm

41x730x730

41x730x730

30x860x860

30x1150x860

Disponibile nel size A e B e con dimensioni leggermente più grandi size C(80x80) e size D (110x80), é costruita con grande cura dei particolari, lamiere coibentate, quattro flap floccati anticondensa, ventola bilanciata con grande cura, griglia in materiale plastico di qualità ed ampio filtro facilmente accessibile per la pulizia. AS é predisposta per il ricambio d’aria con l’esterno obbligatorio per installazioni in locali pubblici ed equipaggiata con pompa di scarico condensa. Come per tutte le altre unità della gamma iSERIESTM, AS é gestita con il telecomando universale che proprio nei particolari contesti in cui viene installata questa unità a cassette, esprime al meglio alcune caratteristiche come la connessione a filo alternativa a quella wireless e la gestione a gruppi di unità, molto utile in uffici open space, sale di ristoranti o bar e grandi hall di alberghi. * Per gli adattatori delle tubazioni consultare i manuali di installazione.

t Installazione e scarico facilitati t Integrazione perfetta!

t Struttura in metallo anticorrosione

t Flap floccati anticondensa

t Manutenzione semplice e comoda

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 45

45

23/01/2014 12:15:19


AD

Model:

AD, l’unità canalizzabile ad alta prevalenza, da abbinare a plenum costruiti in loco con o senza l’ausilio del convogliatore a tre vie dell’unità stessa.

ADICS10

AD

C

DC MOTOR Ventilatore azionato da motore DC brushless, che garantisce elevatissimi livelli di comfort ed una ancor più elevata silenziosità.

Disponibile nel corso del 2014 Dimensioni: AxLxP

266x1175x636 mm Peso: 23.5 kg

Size B disponibile nel corso del 2014

46

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 46

www.argoclima.com 23/01/2014 12:15:27


ADIC S10 Portata d’aria U.I. (sb-b-m-a)

500/600/700/1000

Deumidificazione

l/h

2,5

Velocità di ventilazione

Auto + 3 da telecomando

dB(A)

35-40-46-49

Pressione sonora U.I. (sb-b-m-a)

V/Ph/Hz

230/1/50

Potenza assorbita

kW

0,114

Corrente assorbita

A

0,51

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

12,7(1/2”)

Alimentazione elettrica

AD

m³/h

Peso netto U.I. Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro)

kg

23,5

mm

266 x 1175 x 636

AD, come le cassette, é prevalentemente destinato alle applicazioni del terziario e realizzato con grande cura nella scelta dei materiali e nell’assemblaggio dei particolari. Disponibile nel size C è equipaggiato con ventilatori centrifughi di alta qualità e pompa di scarico condensa; dotato di filtri lavabili facilmente accessibili e gestibile tramite il comando universale di iSERIESTM, in modo wireless o a filo.

t Plenum per la canalizzazione dell’aria in 3 ambienti

t Filtri estraibili

t Diffusione perfetta

t Integrazione standard

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 47

47

23/01/2014 12:15:33


SDHV

SMALL DUCT HIGH VELOCITY

SDHV (Small Duct High Velocity; Canalizzato Alta Velocità con Piccole Tubazioni) è una estensione del sistema iSeries Argo che rende possibile la distribuzione di aria per raffrescamento o riscaldamento attraverso diversi condotti flessibili collegati tramite un canale principale con una o più unità interne canalizzate.

Le bocchette di uscita dell’aria possono essere di diversa forma: circolari (soluzione standard) o rettangolari. E’ possibile installare le bocchette sia a parete/soffitto che a pavimento. Sono disponibili diverse finiture (vari tipi di legno o alluminio) che rendono i terminali di SDHV perfetti per qualsiasi ambiente.

Le unità interne disponibili saranno di due taglie: 1218 (size B) e 2430 (size C).

Le applicazioni per questi sistemi sono molteplici e tutte caratterizzate da due grandi vantaggi: ridotto impatto visivo e installazione semplice e veloce.

L’unità 1218 è di tipo “monoblocco” composta, cioè, da un’unica sezione che comprende la parte alloggiante il ventilatore e la parte con la batteria ad espansione diretta. L’unità 2430 è invece del tipo “modulare” costituita da due sezioni ben distinte (ventilatore + batteria ad espansione diretta) che devono essere accoppiate con appositi agganci in fase di installazione. La caratteristica principale di questo tipo di sistemi canalizzati è la possibilità di distribuire l’aria all’interno degli ambienti da climatizzare con tubazioni di diametro molto ridotto, solo 50 mm. Questo è possibile grazie all’alta velocità dell’aria, circa 5 m/s, in uscita da ogni terminale. I tubi di distribuzione dell’aria sono costruiti per evitare di trasmettere il rumore negli ambienti. Essi sono costituiti da nylon tessuto (materiale che per sua stessa natura attenua il rumore) e avvolto su un filo metallico che ne garantisce rigidità. Grazie a questo accorgimento si raggiungono valori di pressione sonora del tutto simili a quelli delle migliori unità split a parete oggi sul mercato (21 dBA, circa). La regolazione della portata dell’aria nell’impianto è gestita dalla sofisticata elettronica DC Inverter propria di tutti i modelli della gamma iSeries Argo. In applicazioni SDHV, il sistema di controllo non gestisce solo la modulazione del compressore e del motore ventilatore dell’’unità esterna ma anche la modulazione del motore ventilatore dell’unità canalizzata in modo che la portata di aria sia sempre funzione del carico termico richiesto.

I sistemi iSeries SDHV si adattano molto bene in ambienti domestici/ residenziali dove la necessità di un impianto centralizzato poco invasivo è un punto chiave di progettazione. Con questi sistema, inoltre, è possibile climatizzare ambienti difficilmente fattibili con sistemi tradizionali (tipo split) quali: bagni, cucine, ecc… Nel caso di case ad alta efficienza costruite in moduli pre-fabbricati è molto semplice nascondere le bocchette di mandata e il tubi flessibili direttamente nelle pareti già in sede di costruzione. iSeries SDHV risulta altrettanto interessante quando sfruttato per installazioni in ambienti del terziario (uffici) o commerciali (negozi). In questi casi la possibilità di utilizzare più macchine canalizzate interne per creare diverse zone climatiche in un ambiente open space risulta vincente. Ogni unità interna sarà regolata individualmente con il proprio telecomando digitale. La fase di installazione è sempre molto flessibile e poco laboriosa. Ad eccezione del canale principale di mandata, tutti gli accessori (tubi flessibili, bocchette di mandata, kit di montaggio) sono forniti a corredo. I tubi flessibili, inoltre, permettono di rendere la posa in opera molto flessibile limitando al minimo le tipiche problematiche di cantiere.

Il risultato è una distribuzione sempre ottimale di aria che innescando un meccanismo di miscelazione dell’aria, garantisce una distribuzione molto uniforme di temperatura negli ambienti.

TOP FEATURES

SDHV i1218

B

SDHV i2430

C

rNTEJWFMPDJUÆEBPHOJUFSNJOBMF r$BOBMJEJTUSJCV[JPOFEJBNFUSPNN rJOQJÜEJEFVNJEJàDB[JPOF r.JOPSJQFSEJUFEJDBMPSFOFJDBOBMJ BSFBEJ passaggio ridotta e migliore coibentazione) r%JGGFSFO[BEJUFNQFSBUVSBBNCJFOUJž$

Size D - SDHV i3036 disponibile nel corso del 2014

48

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 48

www.argoclima.com 23/01/2014 12:15:36


Portata d’aria (min./max) Prevalenza (min/max) Velocità di ventilazione Pressione sonora Alimentazione elettrica Potenza assorbita

SDHV

SDHV i1218

SDHV i2430

m³/h

340/680

510/1020

Pa

50/550

50/625

Auto

Auto

dB(A)

41

44,5

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

kW

0,37

0,37

A

0,51

0,51

Diametro del tubo liquido

mm (“)

6,35(1/4”)

6,35(1/4”)

Diametro del tubo gas

mm (“)

12,7(1/2”)

12,7(1/2”)

Peso netto U.I.

kg

42

56

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro)

mm

305 x 965 x 508

445 x 698 x 635

Corrente assorbita

Tubo flessibile Tubo flessibile Bocchetta mandata

Partenza Connettore Sezione Ventilatore Sezione Batteria

Canale Principale

Adattatore mandata

Griglia ripresa

Pannello raccolta condensa Adattatore ripresa Canale ripresa

Tubo flessibile in tessuto fonoassorbente Kit Installazione

Tubo flessibile in alluminio (opzionale) www.argoclima.com

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 49

49

23/01/2014 12:15:38


Bocchetta standard di diffusione aria in ambiente

Bocchette opzionali in diverse ďŹ niture

Bocchetta rettangolare

50

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 50

Bocchetta rettangolare attacco 90°

www.argoclima.com 23/01/2014 12:15:56


Return air adapter

Return air duct

Return air grille with filter

L’unità di controllo Control Box è progettata e costruita per essere utilizzata in abbinamento alle unità interne SDHV (Small Duct High Velocity) affinché esse possano essere integrate nel sistema iSeries come una qualsiasi unità interna. Questo sistema di controllo introduce una novità molto importante nella regolazione di unità interne canalizzate: la possibilità di controllare la portata dell’aria, in maniera del tutto automatica, in base al set-point di temperatura impostato. Cosa significa tutto ciò? Molto semplicemente che la quantità di aria inviata dall’unità agli ambienti interni sarà regolata in base alla differenza tra la temperatura degli ambienti stessi e la temperatura desiderata. L’effetto per chi utilizza questo sistema è il massimo comfort sia in estate che in inverno. Control box è costituita da tre elementi principali: l’unità di controllo principale, il ricevitore ad infrarossi e il telecomando. L’unità di controllo principale è costituita da una scatola in metallo dove sono contenute le schede elettroniche e le morsettiere per la connessione elettrica di alimentazione e di comunicazione sul bus del sistema iSeries. La scatola può essere fissata con viti autofilettanti sulla struttura metallica delle unità canalizzate; la posizione può essere laterale oppure sulla parte superiore se la lunghezza dei cavi lo consente. Ciò rende l’installazione semplice con qualsiasi posizione dell’unità interna (anche dove gli spazi di manovra sono ridotti). L’elettronica di Control Box può gestire anche alcuni contatti esterni, quali: accensione/spegnimento da remoto, pompa di scarico condensa opzionale oppure un interruttore di sicurezza che spenga l’unità in caso accumulo di condensa nella bacinella di raccolta. Il ricevitore a infrarossi è già collegato alla scheda elettronica di comando, contenuta nella scatola di metallo, con un cavo da 10 metri. Il ricevitore viene, normalmente, installato a muro ed è dedicato a trasmettere i segnali provenienti dal telecomando alla scheda elettronica dell’unità principale. Su di esso sono presenti anche tre led per segnalare lo stand-by dell’unità o il suo funzionamento e l’attivazione del timer. Il telecomando incluso nel kit di Control Box è lo stesso utilizzato con tutte le unità interne della gamma iSeries. In questo caso diventa un vero e proprio termostato ambiente che provvederà a inviare alla scheda di controllo principale (tramite il ricevitore a infrarossi) la temperatura rilevata negli spazi interni. In questo modo, l’avanzato software di gestione regolerà la portata dell’aria in base alla differenza di temperatura. Tutte le funzioni normalmente disponibili del telecomando sono, ovviamente, utilizzabili anche in questa applicazione. Molto utile è, in questo caso, la funzione iFeel che permette di comparare la temperatura ambiente con quella misurata dal sensore presente sulla ripresa dell’aria nell’unità interna. In una applicazione con sistema canalizzato, il telecomando sarà normalmente installato lontano dalla zona di ripresa dell’aria. Grazie, quindi, alla funziona iFeel il sistema di controllo potrà “leggere” una temperatura molto più vicina alle reali condizioni degli ambienti interni e, quindi, effettuare una regolazione della portata dell’aria più fine.

SDHV 4 3 2 1

SDHV

ROOM 1 ROOM 2 ROOM 3

ROOM 4 ROOM 5 ROOM 6

Un’altra grande novità introdotta nel campo dei sistemi SDHV grazie ad iSeries, è la possibilità di configurazione multi unità. È, cioè, possibile collegare più unità interne ad una unità esterna di taglia adeguata in una configurazione tipica da multisplit. In questo modo è molto semplice gestire due zone diverse (anche in open space) senza dover ricorrere a serrande motorizzate che agiscono sul canale principale. La gestione di ogni zona avverrà tramite una unità interna dedicata collegata al proprio telecomando universale che funzionerà come un termostato digitale. Il grande vantaggio di questa soluzione è quello di semplificare molto sia l’installazione (no serrande, no termostati di zona) sia la gestione (unico telecomando contro più termostati).

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 51

51

23/01/2014 12:16:06


HK HKE

Hydrokit

Hydrokit HKE, disponibile nei size B, C e D é l’unità interna da abbinare alle unità esterne iSERIESTM, per realizzare soluzioni di riscaldamento e climatizzazione con impianti radianti a pavimento, parete o soffitto. L’unità è già equipaggiata con: Vaso di espansione da 6 litri Pompa di circolazione (compatibile con i parametri richiesti dalla nuova normativa 2013) a 3 velocità selezionabili in fase di avviamento, Resistenze elettriche integrative. Le resistenze sono attivabili tramite interruttore magnetotermico in due step: 2 + 2 kW; 2 + 4 kW. È possibile disalimentare completamente tutte le resistenze ma, per garantire il corretto funzionamento dell’unità in tutte le condizioni, è consigliabile lasciare attivo uno step da 2 kW. La gestione delle resistenze è a carico del sistema di controllo che le attiverà solo quando necessario, in base alla temperatura esterna o nel caso in cui la temperatura dell’acqua nell’impianto sia troppo bassa. L’unità HK è facile da montare grazie alle ridotte dimensioni è può essere installata fino a 50 m con aggiunta di carica di refrigerante. Hydrokit deve essere alimentato separatamente (non è possibile derivare l’alimentazione dall’unità esterna) sia in monofase che trifase a seconda della disponibilità di rete; è necessario collegare HK sempre sulla linea A dell’unità esterna.

HK MATCHINGS B

AEI1G50emx

B

AEI1G65emx

B

C

B

C

AEI1G80emx D

AEI1G110emx

In caso di installazioni in configurazione mista Aria/Aria + Aria/Acqua le combinazioni possibili tra le varie unità interne si ampliano a seconda dell’applicazione (da valutare in sede di progetto).

L’unità viene fornita con la centralina climatica Aquaset inclusa e con filtro acqua. 52

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 52

www.argoclima.com 23/01/2014 12:16:11


3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

-

16 17 18 19 20

-

21 22 23 -

: 1° stadio = 2 kW; : 1° stadio = 4 kW;

2/4/6

2/4/6

2/4/6

A

27

27

27

Dimensione Magneto Termico

A

32

32

32

Alimentazione elettrica

V/Ph/Hz

230/1/50

230/1/50

230/1/50

Pressione sonora U.I.

dB(A)

38

38

38

Collegamenti Idraulici

inch

3/4“ M

3/4“ M

3/4“ M

Collegamenti Gas

1/4” - 1/2”

inch

1/4” - 1/2”

1/4” - 1/2”

Peso netto U.I.

kg

41

41

41

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro)

mm

826x527x284

826x527x284

826x527x284

-20°C / +43°C

-20°C / +43°C

-20°C / +43°C

50

50

65

Limiti operativi Volume minimo acqua

lt.

Materiali : - Tubazioni in rame. - Scambiatore dell’acqua acc. inox. - Involucro in lamiera verniciata.

2° stadio = 2 kW. 2° stadio = 2 kW.

Valvola spurgo aria automatico. Pressostato d’acqua. Termostato di sicurezza a riarmo automatico. Termostato di sicurezza a riarmo manuale. Pompa di circolazione. Vaso d’espansione. Valvola spurgo aria manuale. Manometro circuito idraulico. Valvola di sicurezza. Rivelatore di portata. Raccordo entrata acqua. Raccordo uscita acqua. Raccordo riempimento / scarico del circuito d’acqua. Raccordo evacuazione valvola di sicurezza. Raccordo flare linea gas. Raccordo flare linea liquido. Passaggio dei cavi elettrici. Presa di pressione circuito d’acqua per controllo portata. Cofano. Finestra d’accesso al modulo di comunicazione. Quadro elettrico

HKDE

kW

1 - Scambiatore dell’acqua a piastre. 2 - Riscaldatore elettrico : r 4 kW r 6 kW

HKCE

Assorbimento massimo

Resistenza elettrica integrativa multi stadio

HK

HKBE

9 20

8

21

1

22

3

7

4

2 6 5 20 12 23

17 10 18 14 16 11 15 13 19

SONDA ESTERNA

SONDA AMBIENTE

T° H O

Ogni unità hydrokit al suo interno ha di serie l’elettronica di gestione Aquaset. Questa elettronica è deputata alla gestione della temperatura di mandata dell’acqua nell’impianto. Aquaset, infatti, si occupa di stabilire in base ad una serie di parametri impostabili in fase di avviamento (massima temperatura sul ritorno, minima temperatura regionale, ecc…) e in base sia della temperatura dell’aria esterna rilevata che di quella ambiente impostata, quale sia la temperatura di mandata dell’acqua ottimale. In base a ciò comunica con l’elettronica iSeries affinché gli venga fornita la potenza necessaria per raggiungere tale valore. Aquaset permette di gestire diversi schemi di impianto. Alcuni esempi: 1 o 2 zone a pavimento, 1 zona a fancoil e una a pavimento e 1 zona radiatori bassa temperatura.

2

T° AIR www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 53

53

23/01/2014 12:16:20


HYDROKIT SCHEMI TIPICI

54

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 54

www.argoclima.com 23/01/2014 12:16:21


www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 55

55

23/01/2014 12:16:23


EMIX eMix é l’innovativa unità interna del sistema iSERIESTM, in grado di fornire acqua calda ad uso sanitario da fonte termodinamica, in tutte le stagioni dell’anno, cioè indipendentemente dal modo di funzionamento del sistema.

EMIX

EMIX TANK 220 56

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 56

EMIX TANK 300

www.argoclima.com 23/01/2014 12:16:59


EMIX Alimentazione elettrica

EMIX

V/Ph/Hz

EMIX

TANK

230/1/50

220

EMIX

TANK

300

230/1/50 - 380/3/50

Assorbimento elettrico minimo

W/A

4 / 0,05

Assorbimento elettrico massimo

W/A

70 / 0,53

Attacchi Idraulici

inch

3/4” G - 3/4” G

Attacchi Gas

inch

3/8” - 3/8”

Peso netto U.I.

kg

16,5

95

114

Dimensioni nette U.I. (Alt/Lar/Pro)

mm

268x527x285

1460x598x618

1875x598x618

Resistenze elettriche integrative

kW

-

3

3

Viene fornito in dotazione un filtro raccogli impurità 3/4” G da inserire a monte dell’eMix se non gia presente nell’impianto. Consigliato un addolcitore per acqua per ridurre la perdita di prestazione dello scambiatore. Consigliati rubinetti in ingresso ed uscita eMix. Aggiungere riduttori di pressioni per pressioni elevate.

Perchè eMix? L’acqua calda ad uso sanitario è un servizio sempre richiesto in qualsiasi edificio, dal piccolo appartamento ai grandi uffici open space o ai grandi alberghi. Tra tutte le possibili tecnologie a disposizione, la pompa di calore è sicuramente una delle migliori per produrre acqua calda sanitaria, dal momento che essa è una fonte di energia rinnovabile come stabilito anche dalla Comunità Europea. Il concept alla base di eMix è totalmente nuovo e innovativo: finalmente è possibile produrre acqua calda sanitaria durante il raffrescamento. Le pompe di calore standard sono progettate per fornire raffrescamento o acqua calda sanitaria, ma non contemporaneamente. eMix abbatte questo limite grazie alla sua tecnologia e rende iSeries la sola pompa di calore capace di raffrescare e produrre acqua calda sanitaria allo stesso tempo.

Acqua Calda Sanitaria con R410A L’unità eMix può produrre acqua calda sanitaria fino a 80° C (più di quanto normalmente richiesto, solitamente la temperatura di accumulo è settata intorno a 60° C) utilizzando solo l’energia della pompa di calore. L’energia è presa direttamente dal gas R410A; non è necessario utilizzare cicli termodinamici secondari in cascata. È possibile raggiungere temperature dell’acqua così alte poiché eMix sfrutta il calore di surriscaldamento del ciclo frigorifero. Questo calore “spinge in alto” la temperatura dell’acqua senza utilizzare altri componenti meccanici o elettrici. Inoltre, grazie a eMix, durante la modalità raffrescamento il riscaldamento dell’acqua non solo è garantito ma è gratuito. Esso, infatti, rappresenta un effetto utile che in normalmente non si ottiene. Invece di espellere all’esterno il calore proveniente dagli ambienti interni, esso viene in parte trasferito all’acqua dall’unità eMix senza aumentare il consumo di energia elettrica. Da un altro punto di vista, iSeries con eMix in configurazione multisplit (basta anche una sola unità interna) è un sistema a recupero di energia.

eMix & eMix Tank eMix ed eMix tank sono due diverse soluzioni con lo stesso obiettivo: produzione di acqua calda sanitaria. La differenza è nella loro struttura: eMix è una soluzione senza accumulo (che deve essere comunque sempre installato), eMix tank già fornito con un serbatoio di accumulo all’interno di uno chassis. La modalità operativa di questi due modelli è la medesima: trasferire l’energia della pompa di calore all’acqua. eMix tank è una soluzione “chiavi in mano” molto semplice da installare. Inoltre, dal momento che l’unico organo meccanico è la piccola pompa di circolazione, eMix tank ha una rumorosità quasi pari a zero e quindi può essere installato anche in ambienti molto piccoli come cucine o bagni. eMix tank è disponibile in due taglie, a seconda del volume del serbatoio di accumulo: 220 e 300 litri. La prima taglia è perfetta per una famiglia di 3-4 persone; la seconda è un’ottima soluzione per applicazioni che richiedono maggiore quantità di acqua (bar, pub, ristoranti, famiglie numerose).

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 57

57

23/01/2014 12:17:21


eMix nel sistema iSeries AW

AW AW

4 3 2 1

HK

L’unità eMix è parte del sistema iSeries, come ogni altra unità interna. L’unica differenza è che, mentre le unità interne tradizionali sono progettate per la climatizzazione, eMix è dedicato al riscaldamento dell’acqua sanitaria. Come è possibile installare unità interne standard ed eMix allo stesso tempo utilizzando una sola unità esterna? Ciò è possibile poiché le unità esterne della gamma iSeries sono equipaggiate con una porta di collegamento speciale a cui collegare esclusivamente l’unità eMix, mentre tutte le altre unità interne sono collegate alle connessioni refrigeranti standard.

Come funziona? eMix non è una soluzione istantanea per la produzione di acqua calda come, ad esempio, le caldaie a gas. Per il corretto funzionamento, eMix deve riscaldare l’acqua in un serbatoio di qualsiasi tipo: dal boiler elettrico al bollitore con integrazione solare. Come è possibile tutto ciò? È possibile perché eMix non utilizza alcun sensore da installare nel serbatoio. In questo modo, eMix lavora direttamente collegato al bollitore, in “parallelo” con il circuito dell’acqua sanitaria. L’installazione è semplice, rapida e ben si adatta ad ogni situazione.

H2O

Il collegamento con un bollitore elettrico è solo una della possibili configurazioni. Nel collegamento di eMix ad un serbatoio di accumulo per acqua sanitaria, il volume dell’accumulo deve essere dimensionato in base all’applicazione e alle performance di eMix

H2O

Anche l’impostazione della temperatura desiderata per l’acqua calda è molto semplice. Il settaggio avviene con un solo pulsante e la temperatura viene indicata tramite 5 led di colore verde. Il sistema di regolazione di eMix penserà a tutto il resto. L’utente del sistema non si deve preoccupare di nulla: anche il ciclo anti-legionella è gestito in modo automatico. Il sistema cercherà di soddisfare tutte le richieste di carico termico distribuendo l’energia della pompa di calore in modo autonomo, garantendo sia il riscaldamento degli ambienti che la produzione di acqua calda.

Componenti Emix SCHEMATIC DOUBLE WALL

Lo scambiatore di calore Lo scambiatore di calore, uno dei componenti più importanti di eMix, è realizzato in acciaio INOX AISI316L a doppia parete. Ciò significa che (come mostrato in figura) esiste un canale che separa i flussi di acqua e di gas refrigerante R410A in modo da evitare ogni contatto anche in caso di perdite. Questa soluzione è a norma seconda la Direttiva 98/83/EC.

La pompa Un altro componente molto importante di eMix è la pompa di circolazione dell’acqua in classe A. La gestione della pompa avviene tramite una scheda di controllo inverter che agisce sotto la supervisione dell’elettronica di iSeries. La regolazione della pompa è molto importante durante il funzionamento di eMix: cambiarne la velocità significa modificare la quantità di energia trasferita dal gas all’acqua. Ciò vuol dire che il sistema di controllo cercherà di mantenere il corretto valore di velocità in accordo con le diverse condizioni operative.

Il Circuito Idraulico Come già descritto, eMix deve essere collegato direttamente al circuito di distribuzione dell’acqua sanitaria. L’unità eMix è stata progettata per funzionare con pressioni di esercizio fino a 10 bar ed è compatibile con le norme di tutti i Paesi della Comunità Europea. Come per l’installazione di qualsiasi altro prodotto dedicato al riscaldamento dell’acqua sanitaria, anche per eMix è buona norma prevedere alcuni componenti accessori: filtri o addolcitore, valvola miscelatrice, valvola di spurgo, ecc… In particolare, l’installazione di filtri o addolcitori è molto importante per evitare accumuli di calcare e preservare la vita utile dello scambiatore di calore

58

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 58

www.argoclima.com 23/01/2014 12:17:26


Integrazione con sistemi solari Gli impianti solari dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria sono molto diffusi in tutta Europa (specie nei paesi del Sud). Esistono due tipologie di impianti solari: a circolazione naturale e a circolazione forzata. eMix può essere collegato ad entrambe queste tipologie di impianti. In questo caso funzionerà da integrazione in modo da fornire acqua calda quando l’efficienza dei pannelli solari è bassa (durante l’inverno o nelle ore notturne) oppure quando c’è una grande richiesta di acqua da parte delle utenze. Ora è più chiaro perché abbiamo scelto il nome eMix (energy Mixer): l’unità può scegliere e miscelare le fonti di calore (pannello solare, pompa di calore o integrativo elettrico) più efficienti per riscaldare l’acqua.

H2O H2O

Integrativo elettrico Se nel serbatoio di accumulo sono presenti delle resistenze elettriche integrative, è possibile collegarle e gestirle direttamente con eMix. Suggeriamo l’adozione di un sistema di riscaldamento elettrico di back-up che intervenga in caso di manutenzione del sistema e per una totale garanzia riguardo al ciclo anti-legionella. Per il funzionamento delle resistenze elettriche integrative, è necessario solamente il collegamento elettrico con l’unità eMix. Fatto ciò, l’utente finale può decidere se utilizzare le resistenze in modalità manuale (ad esempio, per riscaldare l’acqua più velocemente quando necessario) o lasciare la gestione al sistema di controllo. In questo caso, il software di eMix utilizzerà l’integrativo elettrico solo quando strettamente necessario, scegliendo sempre come prima opzione la fonte di calore a maggiore efficienza (pannello solare o pompa di calore). eMix tank è equipaggiato con 3 kW di resistenze elettriche. Anche con questa unità, l’utente può decidere se forzarne il funzionamento o lasciarne la gestione al sistema di controllo.

Applicazioni eMix eMix, come parte del sistema iSeries, ha numerose possibile applicazioni. Sul nostro catalogo sono riportate le tabelle per le scegliere le combinazioni con unità ad espansione diretta, hydrokit o unità SDHV. È sempre facile trovare la giusta applicazione qualsiasi sia la tipologia di edificio: appartamenti, ville, ristoranti o negozi. A seguire sono riportati alcuni esempi di applicazioni. Multisplit fino a 4 locali con unità a parete e produzione di acqua calda sanitaria. Soluzione molto frequente in appartamenti dove esistono già le predisposizioni

AW

Pompa di calore per impianto a pavimento caldo/freddo (anche multi zona) e servizio di acqua calda sanitaria con accumulo integrato (eMix tank).

AW

4 3 2 1

Z1

AW AW

HK

4 3 2 1

Z2

TANK

H2O H2O

Sistema a pompa di calore per applicazione impianto radiante a bassa temperatura con sistema di deumidificazione canalizzato che distribuisce aria tramite piccole bocchette di mandata. Acqua calda sanitaria sempre garantita. Ottima soluzione per villette indipendenti. SDHV

Sistema multisplit con unità interne a cassetta o canalizzate, si integra perfettamente in open space con controsoffittatura. Ogni unità può essere gestita in modo indipendente con il proprio telecomando. Acqua calda sanitaria per piccole richieste (uffici, negozi) o accumuli più grandi (ristoranti).

ROOM 1 ROOM 2 ROOM 3

AS AS

4 3 2 1

HK 4 3 2 1

H2O

H2O

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 59

AD

59

23/01/2014 12:17:28


EMIX SCHEMI TIPICI

60

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 60

www.argoclima.com 23/01/2014 12:17:30


CONTROL SYSTEMS Interfaccia Digitale Universale wireless o a filo Tutti i parametri di funzionamento del climatizzatore sono regolabili dal telecomando: modalità operative (auto oppure solo raffrescamento, solo pompa di calore, solo deumidificazione, solo ventilazione), timer 1h e 24h, temperatura desiderata, rilevazione della temperatura ambiente, attivazione del filtro al TiO2 (ove disponibile), velocità dei ventilatori, oscillazione del flap per la distribuzione ottimale dell’aria in ambiente, funzione “economy o night”… Molte operazioni possono essere impostate in automatico o gestite a piacere, compresa la disattivazione degli indicatori led, per chi non ama la luce nelle ore notturne.

Tasti “EASY Mode” Il Nuovo layout permette di scegliere in maniera semplice e veloce, l’accensione e le due modalità di funzionamento, raffrescamento e riscaldamento “WIRED Mode” Il telecomando può essere utilizzato anche come comando a filo semplicemente rimuovendo il coperchietto di protezione e collegando all’unità interna il cavo di comunicazione. P.S. Contattate il vostro rappresentante commerciale o consultate il nostro sito internet per una lista aggiornata di compatilità tra la funzione “Wired” e le unità interne.

Set point regolabile da 10° a 32° C sia in raffrescamento che riscaldamento

t Doppio trasmettitore t Ampio raggio d’azione La presenza di doppio trasmettitore ad infrarossi assicura un raggio di azione molto ampio: basterà quindi posizionare il telecomando dove si desidera, per avere in quel luogo il comfort “su misura”. t Sensore temperatura incorporato per funzione iFeel. t Ampio display con simboli grafici ed indicatori alfanumerici.

t.VMUJJOEJSJ[[BCJMJUË Il telecomando può essere indirizzato per quattro unità diverse in open space in modo da ottenere il controllo unificato oppure personalizzato di temperatura, timer, modalità operativa...e di tutte le altre funzioni. One for all

tFunzione “i Feel” comparativa che garantisce una regolazione ottimale della temperatura in funzione dei valori rilevati dalla sonda del telecomando, dalla sonda dell’unità interna e dalle conseguenti condizioni di stratificazione della temperatura ambiente, sempre diverse da un locale all’altro.

One to One

t Funzione iFlap Il flusso d’aria può essere immesso in ambiente in modo “intelligente” secondo la modalità riscaldamento o raffrescamento grazie allo speciale sistema di controllo dell’oscillazione del flap orizzontale.

t'VO[JPOFi)JQPXFSw UVSCP

per scelta dell’utilizzatore quando si vuole subito il massimo.

t Supporto montaggio a parete

tFunzione “ECO” Al contrario della funzione “Hi power” per chi vuole il massimo della potenza subito si può attivare questa funzione che ottimizza il funzionamento dell’unità esterne e della ventilazione riducendo i consumi e la rumorosità, sfruttando tutte le capacità di modulazione delle unità inverter.

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 61

61

23/01/2014 12:17:57


CONTROL SYSTEMS Control Box

L’unità di controllo Control Box è progettata e costruita per essere utilizzata in abbinamento alle unità interne SDHV (Small Duct High Velocity) affinché esse possano essere integrate nel sistema iSeries come una qualsiasi unità interna. Questo sistema di controllo introduce una novità molto importante nella regolazione di unità interne canalizzate: la possibilità di controllare la portata dell’aria, in maniera del tutto automatica, in base al set-point di temperatura impostato. Cosa significa tutto ciò? Molto semplicemente che la quantità di aria inviata dall’unità agli ambienti interni sarà regolata in base alla differenza tra la temperatura degli ambienti stessi e la temperatura desiderata. L’effetto per chi utilizza questo sistema è il massimo comfort sia in estate che in inverno. Control box è costituita da tre elementi principali: l’unità di controllo principale, il ricevitore ad infrarossi e il telecomando.

L’unità di controllo principale è costituita da una scatola in metallo dove sono contenute le schede elettroniche e le morsettiere per la connessione elettrica di alimentazione e di comunicazione sul bus del sistema iSeries. La scatola può essere fissata con viti autofilettanti sulla struttura metallica delle unità canalizzate; la posizione può essere laterale oppure sulla parte superiore se la lunghezza dei cavi lo consente. Ciò rende l’installazione semplice con qualsiasi posizione dell’unità interna (anche dove gli spazi di manovra sono ridotti). L’elettronica di Control Box può gestire anche alcuni contatti esterni, quali: accensione/spegnimento da remoto, pompa di scarico condensa opzionale oppure un interruttore di sicurezza che spenga l’unità in caso accumulo di condensa nella bacinella di raccolta. Il ricevitore a infrarossi è già collegato alla scheda elettronica di comando, contenuta nella scatola di metallo, con un cavo da 10 metri. Il ricevitore viene, normalmente, installato a muro ed è dedicato a trasmettere i segnali provenienti dal telecomando alla scheda elettronica dell’unità principale. Su di esso sono presenti anche tre led per segnalare lo stand-by dell’unità o il suo funzionamento e l’attivazione del timer. Il telecomando incluso nel kit di Control Box è lo stesso utilizzato con tutte le unità interne della gamma iSeries. In questo caso diventa un vero e proprio termostato ambiente che provvederà a inviare alla scheda di controllo principale (tramite il ricevitore a infrarossi) la temperatura rilevata negli spazi interni. In questo modo, l’avanzato software di gestione regolerà la portata dell’aria in base alla differenza di temperatura. Tutte le funzioni normalmente disponibili del telecomando sono, ovviamente, utilizzabili anche in questa applicazione. Molto utile è, in questo caso, la funzione iFeel che permette di comparare la temperatura ambiente con quella misurata dal sensore presente sulla ripresa dell’aria nell’unità interna. In una applicazione con sistema canalizzato, il telecomando sarà normalmente installato lontano dalla zona di ripresa dell’aria. Grazie, quindi, alla funziona iFeel il sistema di controllo potrà “leggere” una temperatura molto più vicina alle reali condizioni degli ambienti interni e, quindi, effettuare una regolazione della portata dell’aria più fine.

Aquaset OUTDOOR SENSOR

ROOM SENSOR

Il sistema di controllo Aquaset è stato sviluppato e implementato nel corso degli anni dai reparti di Ricerca e Sviluppo del Gruppo Argoclima. Aquaset viene fornito di standard in abbinamento alle unità idroniche Hydrokit della gamma iSeries. Queste unità possono essere utilizzate per pilotare diverse tipologie di impianti idronici (pavimento radiante, fancoil, radiatori a bassa temperatura) in modo da creare sistemi di climatizzazione aria/acqua o misti aria/aria e aria/acqua. L’elettronica Aquaset è deputata proprio alla regolazione dell’impianto idronico collegato ad hydrokit. Lo scopo principale di questo sistema di controllo è il calcolo della temperatura ottimale di mandata dell’acqua. Questo calcolo viene effettuato tenendo in considerazione diversi parametri caricati nel software del sistema, uno in particolare ricopre un ruolo di primaria importanza: la temperatura esterna. In base, infatti, alla variazione della temperatura dell’aria esterna, il sistema calcola quale sia la temperatura dell’acqua da inviare all’impianto di riscaldamento grazie a quella che viene chiamata la “Legge dell’Acqua”. Questa curva climatica permette di abbassare la temperatura di mandata dell’acqua quando la temperatura esterna sale (ad esempio nei periodi autunnali o primaverili).

Gli effetti per chi utilizza questo sistema sono principalmente due: massimo comfort in qualsiasi condizione dal momento che l’impianto produrrà sempre la giusta dose di riscaldamento e costi contenuti di gestione grazie al fatto che quando la temperatura esterna sarà mite il sistema, evitando di riscaldare troppo gli ambienti interni, limiterà i consumi di corrente elettrica. In fase di avviamento è possibile scegliere la tipologia di impianto che è collegato all’unità Hydrokit, in modo che l’elettronica di regolazione possa ottimizzare le performance del sistema. Inoltre, è possibile inserire o modificare altri parametri, ad esempio la soglia di accensione/spegnimento della pompa di calore, scelti in base alla zona climatica dove è installato l’impianto (zona molto fredde o zone più miti). Aquaset è in grado di gestire anche una fonte di calore integrativo che in questo caso è rappresentata dalle resistenze elettriche dell’unità Hydrokit. La gestione di questi elementi è del tutto automatica e sempre rivolta al massimo risparmio energetico: solo se strettamente necessario sarà richiesto un integrativo elettrico. Inoltre, anche per il funzionamento delle resistenze è possibile impostare alcuni parametri in modo da adattare il sistema alle esigenze dell’utente finale.

T° H O 2

Il sistema di controllo Aquaset è composto da due elementi principali: il pannello di comando e la sonda di temperatura esterna. Il pannello di comando è utilizzato in primo luogo per l’impostazione, durante l’avviamento, dei parametri funzionali e, in seconda battuta, è impiegato dall’utente finale per la gestione di tutte le funzioni di controllo quali: accensione/spegnimento, scelta del modo di funzionamento caldo/freddo, impostazione della temperatura ambiente, funzione “antigelo” per i periodi di assenza, ecc…

T° AIR

Il pannello di comando Aquaset è anche un cronotermostato: l’utente può programmare accensione e spegnimento dell’impianto di riscaldamento su tutto l’arco delle 24 ore giornaliere, scegliendo la temperatura desiderata. La sonda di temperatura dell’aria esterna è utilizzata per il calcolo della temperatura di mandata dell’acqua all’impianto di riscaldamento secondo la Legge dell’Acqua.

62

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 62

www.argoclima.com 23/01/2014 12:18:02


CONTROL SYSTEMS Touch screen controller and web gateway Touch screen 4.3”

TC43 è un moderno controller con touch screen capacitivo ed un software embedded capace di fornire diversi livelli di servizio in un sistema iSeries. TC43 è equipaggiato con un potente microprocessore e tutti i necessari I/O per la connessione sul bus di comunicazione di iSeries; questo terminale è alimentato a 12 VDC tramite un alimentatore standard a grazie alle dimensioni compatte (il touch screen è da 105,5 x 67,2 mm) è disegnato per essere applicato al muro in corretta posizione per l’accesso dell’utente finale. Con TC43 è possibile gestire completamente il sistema iSeries in ogni suo dettaglio così come tutte le unità interne sia in mono che multisplit; si può settare la temperatura, leggere la temperatura reale, settare il modo operativo in freddo, deumidificazione, ventilazione o caldo, settare la funzione iFeel, la velocità di ventilazione, il modo di utilizzare i flap ed attivare i filtri per una migliore qualità dell’aria..ed ovviamente tutto questo per ogni singola stanza. TC43 rende possibile l’accesso ad ogni singola funzione che viene normalmente gestita dal classico telecomando ma tutto questo da un singolo punto di accesso, soluzione ideale sia in casa che in hotel, ristoranti, uffici, negozi… Ovviamente TC43 è in grado di gestire le funzioni delle unità interne aria/acqua di iSeries come hydrokit ed emix, fornendo così un livello di servizio completo e centralizzato. TC43 è disegnato per fornire un singolo punto di aiuto nell’utilizzo di iSeries da parte dell’utente finale e nella segnalazione di anomalie ed errori; da TC43 i tecnici durante le installazioni o la manutenzione, possono accedere a parametri riservati e configurare opzioni diverse da quelle di fabbrica; una porta USB standard posizionata alla base del terminale, consente di registrare log del sistema e di aggiornare il software per l’introduzione di miglioramenti e nuove funzioni. TC43 ha un fratello: WB43, un web gateway da installare sullo stesso bus di iSeries che può funzionare da solo o in abbinamento a TC43, fornendo accesso al sistema iSeries da un web browser locale o remoto come Iexplorer, Safary, Google chrome ed ogni altro browser disponibile per piattaforme PC, Mac, Tablet e Smartphone.

WB43 è disegnato per essere installato in ogni posizione all’interno dell’edificio purchè accessibile per il bus di iSeries e per la connessione ad una porta Ethernet 10/100; grazie al router installato nel building (a casa o in ufficio..), attraverso una connessione ADLS, HDLS o VPN si raggiunge l’IP address di WB43 assegnato in modo dinamico dal router oppure attraverso un servizio di DynamicDNS oppure con l’assegnazione di un IP statico; WB43 mette a disposizione dell’utente il controllo e la superivisione del sistema iSeries dal browser esattamente come TC43 svolge questa funzione dal suo touch screen. WB43 offre all’utente finale tutti i servizi di TC43 come la configurazione, il set dei modi operativi, il set delle temperature ecc.. ed offre ai tecnici l’opportunità di una gestione come supervisori del sistema localmente o in remoto, sia per attività di gestione ed accounting, sia per configurazione, diagnostica e prevenzione. *disponibile nel corso del 2014

TC43 iSERIES BUS

{

WB43 TANK

ETHERNET

WIRELESS DEVICES

Wi-Fi

INTERNET and/or VPN www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 63

63

23/01/2014 12:18:11


Note:

64

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 64

www.argoclima.com 23/01/2014 12:18:11


Note:

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 65

65

23/01/2014 12:18:11


Note:

66

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 66

www.argoclima.com 23/01/2014 12:18:11


Note:

www.argoclima.com argo_cat_iseries_2014_IT.indd 67

67

23/01/2014 12:18:11


702014001 - 01/2014

w w w. a r g o c l i m a . c o m

headquarter Via Varese, 90 21013 Gallarate (VA) ITALY Tel: + 39 0331 755111 Fax: + 39 0331 776240 www.argoclima.com

N.B. La casa costruttrice non si assume responsabilitĂ  per eventuali errori o inesattezze nel contenuto di questo prospetto e si riserva il diritto di apportare ai suoi prodotti, in qualunque momento e senza preavviso, eventuali modifiche ritenute opportune per qualsiasi esigenza di carattere tecnico o commerciale.

Argo è un marchio di

argo_cat_iseries_2014_IT.indd 68

, leader europeo nei settori della Climatizzazione, Riscaldamento e Trattamento Aria.

23/01/2014 12:18:12


Argo iSeries 2014