Issuu on Google+

I Concerti dell’Orchestra da Camera di Caserta

PROGRAMMI


direzione artistica Antonino Cascio


MOZART & MOZART Venerdi 4 novembre ore 19.30 Pietramelara Chiesa dell’Annunziata

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Philipp Higham violoncello

Premio Bach di Lipsia 2008 Premio Lutoslawski di Varsavia 2009 Premio Emanuel Feuermann di Berlino 2010

Leopold Mozart 1719 -1787

Sinfonia in sol maggiore per archi e cembalo Allegro - Andante - Presto

Antonio Vivaldi 1678 - 1741

Concerto in la minore per violoncello archi e cembalo RV 419 Allegro - Largo - Allegro

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809

Concerto n.1 in do maggiore per violoncello e orchestra Hob VIIb/1 Moderato - Adagio - Allegro molto

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Divertimento n. 1 in re maggiore KV 136 Allegro - Andante - Presto


MOZART & MOZART Sabato 5 novembre ore 20.00 Vaccheria di Caserta Chiesa di S. Maria delle Grazie

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Philipp Higham violoncello

Premio Bach di Lipsia 2008 Premio Lutoslawski di Varsavia 2009 Premio Emanuel Feuermann di Berlino 2010

Leopold Mozart 1719 -1787

Sinfonia in sol maggiore per archi e cembalo Allegro - Andante - Presto

Antonio Vivaldi 1678 - 1741

Concerto in la minore per violoncello archi e cembalo RV 419 Allegro - Largo - Allegro

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809

Concerto n.1 in do maggiore per violoncello e orchestra Hob VIIb/1 Moderato - Adagio - Allegro molto

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Divertimento n. 1 in re maggiore KV 136 Allegro - Andante - Presto


MOZART & MOZART Domenica 6 novembre ore 11.15 Ercolano Villa Campolieto

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Philipp Higham violoncello

Premio Bach di Lipsia 2008 Premio Lutoslawski di Varsavia 2009 Premio Emanuel Feuermann di Berlino 2010

Leopold Mozart 1719 -1787

Sinfonia in sol maggiore per archi e cembalo Allegro - Andante - Presto

Antonio Vivaldi 1678 - 1741

Concerto in la minore per violoncello archi e cembalo RV 419 Allegro - Largo - Allegro

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809

Concerto n.1 in do maggiore per violoncello e orchestra Hob VIIb/1 Moderato - Adagio - Allegro molto

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Divertimento n. 1 in re maggiore KV 136 Allegro - Andante - Presto

in collaborazione con l’Associazione Anna Jervolino nell’ambito del Progetto Nei Luoghi del Grand Tour


A – SOLO / Bach & Bach Domenica 6 novembre ore 18.00 Capua Chiesa dei SS. Rufo & Carponio

Philipp Higham violoncello

Premio Bach di Lipsia 2008 Premio Lutoslawski di Varsavia 2009 Premio Emanuel Feuermann di Berlino 2010

Johann Sebastian Bach

1685 – 1750

Suite n. 1 in sol maggiore BWV 1007 Preludio - Allemanda - Corrente Sarabanda - Minuetto I e II - Giga

Witold Lutoslawski 1913 - 1994 Sacher Variation Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Suite n. 2 in re minore BWV 1008 Preludio - Allemanda - Corrente Sarabanda - Minuetto I e II - Giga


JOMMELLI & MERCADANTE Venerdi 18 novembre ore 19.30 Pietravairano Chiesa di S. Eraclio

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Cristiano Rossi violino Niccolò Jommelli

1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Pasquale Anfossi 1727 - 1797

Sinfonia in re maggiore dall’Antigono Allegro - Andante - Presto

Saverio Mercadante 1795 – 1870

Tema e variazioni in la maggiore per violino e archi edizione a cura di Francesco Melisi

Antonio Sacchini

1730 – 1786

Sinfonia in re maggiore

“fatta per le zitelle del Conservatorio di San Giovanni e Paolo di Venezia dal Signor Antonio Sacchini, maestro di musica in detto Conservatorio”

Allegro - Andante - Allegro

Saverio Mercadante 1795 – 1870

Concerto in la maggiore per violino e archi Allegro maestoso - Largo - Polacca brillante

edizione a cura di Francesco Melisi – prima esecuzione assoluta


JOMMELLI & MERCADANTE Sabato 19 novembre ore 20.00 Vaccheria di Caserta Chiesa di S. Maria delle Grazie

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Cristiano Rossi violino Niccolò Jommelli

1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Pasquale Anfossi 1727 - 1797

Sinfonia in re maggiore dall’Antigono Allegro - Andante - Presto

Saverio Mercadante 1795 – 1870

Tema e variazioni in la maggiore per violino e archi edizione a cura di Francesco Melisi

Antonio Sacchini

1730 – 1786

Sinfonia in re maggiore

“fatta per le zitelle del Conservatorio di San Giovanni e Paolo di Venezia dal Signor Antonio Sacchini, maestro di musica in detto Conservatorio”

Allegro - Andante - Allegro

Saverio Mercadante 1795 – 1870

Concerto in la maggiore per violino e archi Allegro maestoso - Largo - Polacca brillante

edizione a cura di Francesco Melisi – prima esecuzione assoluta


JOMMELLI & MERCADANTE Domenica 20 novembre ore 11.15 Ercolano Villa Campolieto

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Cristiano Rossi violino Niccolò Jommelli

1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Pasquale Anfossi 1727 - 1797

Sinfonia in re maggiore dall’Antigono Allegro - Andante - Presto

Saverio Mercadante 1795 – 1870

Tema e variazioni in la maggiore per violino e archi edizione a cura di Francesco Melisi

Antonio Sacchini

1730 – 1786

Sinfonia in re maggiore

“fatta per le zitelle del Conservatorio di San Giovanni e Paolo di Venezia dal Signor Antonio Sacchini, maestro di musica in detto Conservatorio”

Allegro - Andante - Allegro

Saverio Mercadante 1795 – 1870

Concerto in la maggiore per violino e archi Allegro maestoso - Largo - Polacca brillante

edizione a cura di Francesco Melisi – prima esecuzione assoluta

in collaborazione con l’Associazione Anna Jervolino nell’ambito del Progetto Nei Luoghi del Grand Tour


A – SOLO / In memoriam Domenica 20 novembre ore 18.00 Caiazzo Chiesa di S. Pietro del Franco

Cristiano Rossi violino Giuseppe Tartini

1692 - 1770

Sonata VII in la minore per violino solo Pastorale - Bourèe - Tema e variazioni

Goffredo Petrassi              

1904 - 2003

Elogio per un Ombra / In memoriam di Alfredo Casella Giovanni Battista Viotti 1755 - 1824

Capriccio per violino solo Alfred Schnittke 1934 - 1998

Madrigal / In memoriam di Oleg Kaagan Igor Strawinski 1882 - 1971

Elegia / In memoriam di Alphonse Onnou Johann Sebastian Bach 1685 - 1750

Ciaccona dalla Seconda Partita BWV 1004


STAMITZ & HOFFMEISTER Venerdi 2 dicembre ore 19.30 Caiazzo Chiesa di S. Pietro del Franco

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Ivana Zahirovic flauto Premio Audi Mozart 2008

Carl Stamitz 1745 - 1801

Sinfonia in la maggiore

Allegro poco moderato - Romanza (andante) - Rondò (allegro)

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Variazioni per flauto e archi Carl Stamitz 1745 – 1801

Concerto in sol maggiore per flauto e orchestra op. 29

Allegro vivace - Andante non troppo moderato - Rondò (Allegro)

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 - 1791

Divertimento in fa maggiore KV 138 Allegro - Andante - Presto


STAMITZ & HOFFMEISTER Sabato 3 dicembre ore 20.00 Vaccheria di Caserta Chiesa di S. Maria delle Grazie

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Ivana Zahirovic flauto Premio Audi Mozart 2008

Carl Stamitz 1745 - 1801

Sinfonia in la maggiore

Allegro poco moderato - Romanza (andante) - Rondò (allegro)

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Variazioni per flauto e archi Carl Stamitz 1745 – 1801

Concerto in sol maggiore per flauto e orchestra op. 29

Allegro vivace - Andante non troppo moderato - Rondò (Allegro)

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 - 1791

Divertimento in fa maggiore KV 138 Allegro - Andante - Presto


STAMITZ & HOFFMEISTER Domenica 4 dicembre ore 11.15 Ercolano Villa Campolieto

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo con

Ivana Zahirovic flauto Premio Audi Mozart 2008

Carl Stamitz 1745 - 1801

Sinfonia in la maggiore

Allegro poco moderato - Romanza (andante) - Rondò (allegro)

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Variazioni per flauto e archi Carl Stamitz 1745 – 1801

Concerto in sol maggiore per flauto e orchestra op. 29

Allegro vivace - Andante non troppo moderato - Rondò (Allegro)

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 - 1791

Divertimento in fa maggiore KV 138 Allegro - Andante - Presto

in collaborazione con l’Associazione Anna Jervolino nell’ambito del Progetto Nei Luoghi del Grand Tour


A – SOLO / Köthen>Vienna>Mannheim Domenica 4 dicembre ore 18.00 Capua Chiesa di S. Placida

Ivana Zahirovic flauto Premio Audi Mozart 2008

Johann Sebastian Bach 1685 - 1750

Partita in la minore BWV 1013

Allemanda - Corrente - Sarabanda - Bourée anglaise

Carl Philip Emanuel Bach 1714 - 1788

Sonata in la minore Wq 132 Poco Adagio - Allegro - Allegro

Anton Stamitz 1750 (?) - 1798

Tre Capricci Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Variazioni su un Tema di Haydn


MATINÉE BAROCCO

tra Napoli > Praga > Vienna > Mannheim Giovedi 8 dicembre ore 11.15 Capua Chiesa di S. Placida

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Trio in fa maggiore op 28 n. 4 per due violini e violoncello Allegro - Adagio - Allegretto

Josef Mysliveček 1737 - 1781

Trio n. 3 in do maggiore per due violini e violoncello

Allegro - Minuetto I e II - Grazioso - Presto

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo

Allegro ma non presto - Andantino - Giga

Johann Stamitz 1717 - 1757

Trio orchestrale n. 2 in la maggiore

Allegro assai - Andante poco Adagio - Minuetto - Presto


MATINÉE BAROCCO

tra Napoli > Praga > Vienna > Mannheim Domenica 11 dicembre ore 11.15 Piedimonte Matese Chiesa del SS. Salvatore

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Trio in fa maggiore op 28 n. 4 per due violini e violoncello Allegro - Adagio - Allegretto

Josef Mysliveček 1737 - 1781

Trio n. 3 in do maggiore per due violini e violoncello

Allegro - Minuetto I e II - Grazioso - Presto

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo

Allegro ma non presto - Andantino - Giga

Johann Stamitz 1717 - 1757

Trio orchestrale n. 2 in la maggiore

Allegro assai - Andante poco Adagio - Minuetto - Presto


NAPOLI GALANTE / Nei Luoghi del Grand Tour Venerdì 16 dicembre ore 20.00 Piano di Sorrento Convento delle Agostiniane

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Pasquale Anfossi 1727 - 1797

Sinfonia in re maggiore dall’Antigono Allegro - Andante - Presto

Johann Adolph Hasse 1699 - 1783

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Antonio Sacchini

1730 – 1786

Sinfonia in re maggiore

“fatta per le zitelle del Conservatorio di San Giovanni e Paolo di Venezia dal Signor Antonio Sacchini, maestro di musica in detto Conservatorio”

Allegro - Andante - Allegro

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro ma non presto - Andantino - Giga

in collaborazione con l’Associazione Anna Jervolino nell’ambito del Progetto Nei Luoghi del Grand Tour


NAPOLI GALANTE / Nei Luoghi del Grand Tour Sabato 17 dicembre ore 20.00 Vico Equense Chiesa di S. Ciro

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Pasquale Anfossi 1727 - 1797

Sinfonia in re maggiore dall’Antigono Allegro - Andante - Presto

Johann Adolph Hasse 1699 - 1783

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Antonio Sacchini

1730 – 1786

Sinfonia in re maggiore

“fatta per le zitelle del Conservatorio di San Giovanni e Paolo di Venezia dal Signor Antonio Sacchini, maestro di musica in detto Conservatorio”

Allegro - Andante - Allegro

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro ma non presto - Andantino - Giga

in collaborazione con l’Associazione Anna Jervolino nell’ambito del Progetto Nei Luoghi del Grand Tour


MATINÉE BAROCCO

tra Napoli > Praga > Vienna > Mannheim Domenica 18 dicembre ore 11.45 Caiazzo Chiesa di S. Pietro del Franco

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso, Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Trio in fa maggiore op 28 n. 4 per due violini e violoncello Allegro - Adagio - Allegretto

Josef Mysliveček 1737 - 1781

Trio n. 3 in do maggiore per due violini e violoncello

Allegro - Minuetto I e II - Grazioso - Presto

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo

Allegro ma non presto - Andantino - Giga

Johann Stamitz 1717 - 1757

Trio orchestrale n. 2 in la maggiore

Allegro assai - Andante poco Adagio - Minuetto - Presto


NAPOLI GALANTE / Nei Luoghi del Grand Tour Giovedì 22 dicembre ore 20.00 Ercolano Villa Campolieto

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Fernando Ciaramella viola Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Pasquale Anfossi 1727 - 1797

Sinfonia in re maggiore dall’Antigono Allegro - Andante - Presto

Johann Adolph Hasse 1699 - 1783

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Antonio Sacchini

1730 – 1786

Sinfonia in re maggiore

“fatta per le zitelle del Conservatorio di San Giovanni e Paolo di Venezia dal Signor Antonio Sacchini, maestro di musica in detto Conservatorio”

Allegro - Andante - Allegro

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro ma non presto - Andantino - Giga

in collaborazione con l’Associazione Anna Jervolino nell’ambito del Progetto Nei Luoghi del Grand Tour e Natale in Villa 2011


MATINÉE BAROCCO

tra Napoli > Praga > Vienna > Mannheim Venerdi 23 dicembre ore 11.15 Teano Episcopio

Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta Luigi Fichera e Giuseppe Guida violini Raffaele Sorrentino violoncello Ottavio Gaudiano contrabbasso Giusi Ambrifi clavicembalo Agostino Oliviero mandolino

Niccolò Jommelli 1714 – 1774

Sinfonia in re minore

Largo - Fuga (Allegro) - Largo - Allegro

Giuseppe Giuliano sec. XVIII

Concerto in sol maggiore per mandolino, archi e cembalo Allegro - Duetto - Allegro

Franz Anton Hoffmeister 1754 - 1812

Trio in fa maggiore op 28 n. 4 per due violini e violoncello Allegro - Adagio - Allegretto

Josef Mysliveček 1737 - 1781

Trio n. 3 in do maggiore per due violini e violoncello

Allegro - Minuetto I e II - Grazioso - Presto

Emanuele Barbella 1718 - 1777

Concerto in re maggiore per mandolino, archi e cembalo

Allegro ma non presto - Andantino - Giga

Johann Stamitz 1717 - 1757

Trio orchestrale n. 2 in la maggiore

Allegro assai - Andante poco Adagio - Minuetto - Presto


CONCERTO PER UN GIORNO DI FESTA Domenica 26 dicembre ore 11.15 Reggia di Caserta Teatro di Corte

Orchestra da Camera di Caserta Antonino Cascio direttore

Fasti e Splendori del ‘700 alla Reggia Vanvitelliana


ALTRI EVENTI ITINERARI BAROCCHI TOUR TASTIERE IN TOUR CLAVICEMBALO IN VILLA


ALTRI EVENTI Itinerari Barocchi Tour

Farfa Abbazia Benedettina Venezia Museo di Ça Rezzonico

Tastiere in Tour

nei Luoghi Vanvitelliani e del Barocco in Campania

Clavicembalo in Villa Ercolano Villa Campolieto

con Andreina Di Girolamo & Silvia Rambaldi nell’ambito di Natale in Villa 2011

I programmi degli Altri Eventi saranno diffusi con apposite pubblicazioni


BIOGRAFIE Orchestra da Camera di Caserta / Antonino Cascio Philip Higham Cristiano Rossi Ivana Zahirovic


L’Orchestra da Camera di Caserta

fondata nel 1988, ha dato un notevole impulso alla diffusione della musica nel territorio in cui opera, spesso collegata anche alla riscoperta e valorizzazione di siti monumentali. Ha collaborato con solisti noti e giovani vincitori dei più importanti concorsi internazionali quali Severino Gazzelloni, Pierre Pierlot, Gervase de Peyer, Maxence Larrieu, Jorg Demus, Lya De Barberiis, Luigi Celeghin, Mario Ancillotti, Paolo Pollastri, Edward H. Tarr, Peter Lukas Graf, Franco Mezzena, Rodolfo Bonucci, Anna Maria Pernafelli, Andrée Darras, Franco Angeleri, Ramon Jaffè, Bruno Canino, Michele Campanella, Massimiliano Damerini, Andrea Noferini Cristiano Rossi, Andras Adorjan, Susan Milan, Claudia Antonelli, Dorina Frati, Paolo Bordoni, Rocco Filippini,Alexei Volodin, Giovanni Angeleri, Mariusz Patyra, Natalia Lomeiko, Jing Zhao, Herbert Schuch, Juki Manuela Janke, Marcin Zdunik, Clement Dufour, ed ha riscoperto e proposto in prima moderna pagine di Rinaldo da Capua, Antonio Sacchini, Domenico Sarro, Niccolò Jommelli, Pasquale Anfossi, Giovan Battista Viotti, suscitando sempre lusinghieri apprezzamenti: “…interpretazioni impeccabili filologicamente ma per fortuna prive di quegli estremismi tanto spesso gabellati per aderenze all’originale…”, “…l’esecuzione si è mossa in un’aura leggiadra e fresca, carezzando con grazia tutti gli autori in programma, mai con colori troppo bruschi o troppo intensi, tutti a piccoli colpi di pennello…” “…fantasia nella creazione timbrica e nell’interpretazione…”, “…il piccolo complesso non sembra patire timori reverenziali e l’evento musicale ha vissuto momenti di sincera tensione in una lettura sempre consapevole frutto di un lavoro minuziosamente costruito..” ”… performance godibilissima imperniata sullo stile classico viennese e condotta sui binari di una vita interpretativa di composta eleganza…” “….l’orchestra e il suo direttore hanno reso con fresca spontaneità le sinfonie di Rinaldo da Capua e Antonio Sacchini…” “…un organico strumentale attento a restituire all’ascolto la sobria eleganza di una scrittura in delicato equilibrio fra Barocco e Stile Classico…” “….un sostegno orchestrale sinceramente convincente per pulizia, discrezione o musicalità…” Oltre all’attività in ambito regionale e provinciale - Reggia di Caserta ed altri siti storici -, l’Orchestra ha tenuto concerti in importanti festival e stagioni concertistiche in Italia ed all’estero - Festival Cantelli, Festival Paganini, Vienna, Salisburgo / Mozarteum, Bratislava / Fliarmonica -. Prossimamente, con Bruno Canino e Andras Adorjan, registrerà due Cd con brani di Giovanni Simone Mayr e Franz Anton Hoffmeister.


Antonino Cascio

ha studiato pianoforte con Roberto Daina, composizione con Antonio Ferdinandi e direzione d’orchestra con Nicola Samale, Massimo Pradella, Franco Ferrara, Lucacs Ervin e Karl Osterreicher. Con l’Orchestra da Camera di Caserta, da lui fondata e con cui svolge prevalentemente l’attività concertistica, ha collaborato con solisti noti, ha partecipato ad importanti festival e stagioni concertistiche in Italia ed all’estero ed ha proposto programmi collegati alla sua attività di ricerca della musica italiano del Settecento. Annovera anche significative collaborazioni con altre orchestre in contesti prestigiosi tra cui al Teatro Nazionale di Praga con il Prague Collegium, presso vari festival italiani con l’Orchestra del Teatro Nazionale e del Conservatorio di Praga, al Woerthersee Classic Festival di Klagenfurt con il Gustav Mahler Ensemble Wien, a Bucarest con l’Orchestra della Radio Televisione Rumena, a Zagabria con la Zagreb Chamber Orchestra - ed ha sempre suscitato lusinghieri apprezzamenti. E’ direttore artistico dell’Autunno Musicale di Caserta e docente al Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli.

Philip Higham

nato a Edimburgo nel 1985, ha iniziato del pianoforte, del violoncello e della composizione con Richard e Ruth Beauchamp e Tom David Wilson presso la St Mary’s Music School in Scozia; in seguito si è dedicato esclusivamente al violoncello, diplomandosi con lode presso il Royal Northern College of Music di Manchester nel 2007, ottenendo anche una borsa di studio per perfezionarsi con Emma Ferrand e Ralph Kirshbaum. Nel 2000, ha vinto The Edinburgh Perform Festival Concerto Competition eseguendo il Concerto di Saint-Saëns e nel 2002 è stato premiato al Concorso per giovani musicisti della BBC. Successivamente ha conseguito vari riconoscimenti tra cui il Premio Barbirolli per l’esecuzione dei Capricci di Alfredo Piatti, il Granada Prize per la musica da camera e l’ Eleanor Warren Salon Prize e il Frederick Phelps Solo Bach Competition di Londra. Nel 2008 ha vinto il Primo Premio al Concorso Bach di Lipsia, ottenendo il titolo di Bachpreisträger e l’invito a tenere numerosi concerti tra cui anche al Festival Bach. Nel 2009 ha avuto lo stesso riconoscimento al Concorso Lutoslawski di Varsavia mentre nel 2010 ha vinto il Secondo Premio al Grand Prix Emanuel Feuermann di Berlino. Ha suonato da solista con la Wiener kammerorchester, l’Orchestra Filarmonica di Varsavia, l’Orchestra Sinfonica di Cymru, l’Orchestra Camera Di Caserta, la Kammerakademie di Potsdam e la Mendelssohn Kammerorchester di Lipsia. Ha partecipato a diversi Festival - Edinburgh Fringe Festival, International Cello Festival di Manchester, The Lake District Summer Music Festival, International Stichting Masterclass di Apeldoorn, Victoria Arts Festival di Malta, Autunno Musicale di Caserta . Recentemente ha partecipato all’International Musicians Seminar at Prussia Cove dove ha studiato con Ralph Kirshbaum e Míklos Pérenyi e partecipato all’ Open Chamber Music Festival. La sua carriera è sostenuta dal Musicians Benevolent Fund e dal Sir James Caird Travelling Scholarship.


Cristiano Rossi

erede di una famiglia di artisti bolognesi, Cristiano Rossi si è formato alla scuola di Sandro Materassi, diplomandosi a sedici anni. In breve tempo si è affermato in autorevoli competizioni violinistiche internazionali – Vittorio Veneto e Monaco di Baviera ed ha intrapreso l’attività concertistica e discografica. Ha suonato per i maggiori festival europei - Stresa, Venezia, Varna, Spoleto, Dubrovnik - ed enti internazionali - Barbican Centre di Londra, Tonhalle di Zurigo, Sala Tchaikovsky di Mosca, Filarmonica di San Pietroburgo, Teatro Colon di Buenos Aires, Buka Kaykan di Tokyo -, collaborando con Yuri Ahronovitch, Vladimir Delman, Riccardo Chailly, Daniel Oren, Zoltan Pesko e Alun Francis. Testimonial in importanti manifestazioni per l’Unicef, per il Bicentenario degli Stati Uniti - con un recital alla Casa Bianca -, per le Celebrazioni Colombiane a Genova, suonando il violino di Paganini, a Castelgandolfo alla presenza di Giovanni Paolo II e in Piazza Maggiore a Bologna per i concerti commemorativi del 2 Agosto -, ha ricevuto vari Premi, fra i quali il Diapason d’Oro della Rai, ed ha effettuato numerose riprese radiotelevisive per varie emittenti Rai, BBC, RSI, DRF - e incisioni discografiche per la Erato, la EMY, la Dynamic e la Naxos. Il suo repertorio comprende opere dell’intero periodo della letteratura violinistica, con particolare attenzione alle avanguardie storiche e agli autori contemporanei tra cui Dallapiccola, Henze, Schnittke, Carter e Adams. Già docente di violino al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, attualmente tiene corsi di Perfezionamento in prestigiose Istituzioni tra cui l’Accademia Pianistica di Imola e l’Accademia Musicale di Firenze.

Ivana Zahirovic

nata a Sisak, Croazia, si è diplomata a nove anni presso l’Accademia di Musica di Zagabria. Successivamente ha studiato al Mozarteum di Salisburgo con Irena Grafenauer, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode, e si è perfezionata con Michael Martin Kofler al Mozarteum di Salisburgo e con Maria Goldschmidt alla Hocschule di Zurigo. Ha fatto parte di varie orchestre tra cui l’Orchestra dell’Opera di Zurigo, l’Orchestra del Mozarteum di Salisburgo, l’Orchestra Sinfonica di Bienne l’ Orchestre Sinfonica della Radio e dell’Opera di Monaco ed ha collaborato con vari direttori tra cui Nicholaus Harnoncourt, John Eliot Gardiner e Franz WelserMöst. Nel 2008 ha vinto il Primo Premio al Concorso AUDI Mozart di Rovereto e nel 2010 l’ Alexander Buono International flute Competition e il Price Myrna Brown di New York. Ha suonato in vari festival internazionali tra cui il S. Marco festival di Zagabria, il Festival Barocco di Varazdin, ed è stata artista in residence a Villa Musica di Mainz. Da solista ha suonato con I Solisti di Zagabria l’Orchestra Filarmonica di Zagabria, l’Orchestra di Camera Croata, l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, l’Orchestra Camerata Monaco ed registrato per varie emittenti radiotelevisive di Croazia, Germania, Austria e Italia.


CONTRIBUTI COLLABORAZIONI INFO


Contributi Ministero per i Beni e le AttivitĂ  Culturali

Regione Campania

Collaborazioni SBAPPSAD di Caserta e Benevento Fondazione Ente Ville Vesuviane

CittĂ  di Caiazzo

Pro Loco & Assessorato alla Cultura

Comune di Pietramelara

Comune di Pietravairano

Comune di Teano

Istituto per la Ricerca Etnolinguistica e Musicologica

Area Arte

Associazione Mediterranea Culturale

Teatro San Carluccio


Info Segreteria organizzativa Tel 0823 361801 / 287172 e-mail: orchestracaserta@virgilio.it E.P.T. - Caserta Piazza Gramsci Tel 0823 321137 Presso le sedi dei concerti

Biglietti Intero 6 Euro, Ridotto 3 Euro (eccetto il concerto del 26 dicembre) Concerti nelle Chiese ingresso libero (eccetto quelli del 5, 19 novembre e 3 dicembre)

Prevendita

Presso le sedi dei concerti Il programma potrà subire variazioni per cause di forza maggiore

Consulta il programma online www.suonieluoghidarte.com

Si ringraziano le Autorità Religiose delle Chiese sedi dei concerti la Società dei Concerti di Sorrento e l’Agimus di Napoli i Comuni e le AAST di Piano di Sorrento, Sorrento S. Agnello e Vico Equense l’Agencultura e l’Associazione Byblios di Piedimonte Matese



I Concerti dell'Orchestra da Camera di Caserta 2011