Catalogo Scuola 2016 2017

Page 1

EDUCARE AI DIRITTI UMANI CON AMNESTY INTERNATIONAL 2016 - 2017

SEZIONE ITALIANA


EDUCARE ALLE DIFFERENZE, EDUCARE AI DIRITTI UMANI Anche se la guerra non era certo un fenomeno nuovo, all’indomani della seconda guerra mondiale si cominciò a descrivere quanto accaduto tra il 1939 e il 1945 come la più grande tragedia nella storia dell’umanità, un disastro morale più grave ancora delle rovine materiali che circondavano i sopravvissuti. Il grado di violenza raggiunto, insieme al numero delle vite umane civili perdute, fu tale da far gridare da più parti “Mai più!” e cercare assieme uno strumento in grado di costituire un baluardo posto a tutela della dignità inviolabile dell’essere umano. mondiale avevano reso possibile che le persone, per il solo fatto di “essere ciò che erano”, si trasformassero inesorabilmente in vittime, all’interno della Dichiarazione chiaramente protette grazie all’articolo 2, che ricorda come a ogni individuo spettino tutti i diritti e tutte le libertà “senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione”. Il principio di non discriminazione si afferma dunque con forza come uno dei principi fondamentali per il godimento dei diritti umani e verrà menzionato nella maggior parte degli strumenti normativi internazionali che seguiranno la Dichiarazione.

RACCONTARE I DIRITTI UMANI Oggi però questo principio è drammaticamente sotto attacco ed estrema è la vulnerabilità dei migranti e rifugiati che arrivano nel nostro paese, come delle donne sempre più vittime di cieca violenza, dei ragazzi e delle ragazze gay, lesbiche, transgender e intersex, nelle scuole come sul posto di lavoro. E voi, come docenti ed educatori, siete sempre più spesso chiamati a giocare un ruolo cruciale. Questo perché solo l’educazione può sradicare tutte le diverse forme di discriminazione, stereotipizzazione e incitamento all’odio e promuovere una cultura sostenibile dei diritti umani e libera dai pregiudizi, in grado di favorire l’uguaglianza nella diversità.

Gli albi illustrati sono libri da leggere e da sfogliare insieme o da soli, per conoscere e amare il mondo delle bambine e dei bambini, i loro desideri, i sogni, i diritti. Attraverso le immagini e le parole, aiutano a creare relazioni e a vedere le cose con lenti speciali, a ricordare la bellezza del gioco, dell’amicizia, della poesia e della partecipazione.

LA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELLE FEMMINE Le bambine, come i bambini, hanno il diritto di essere scarmigliate, scorticate, di scegliere il lavoro che preferiscono, di non essere per forza delle principesse. bambine e bambini devono potersi esprimere liberamente per imparare

E. Brami (testi), E. Billon – Spagnol (illustrazioni), La Dichiarazione dei diritti delle femmine, Lo Stampatello, Milano 2015, € 12,40

Buon anno scolastico a tutti e a tutte! Francesca Cesarotti,

I bambini, come le bambine, hanno il diritto di piangere e di farsi coccolare, di essere bravi in italiano e di non essere esprimere liberamente per imparare a conoscere se stessi

LEGENDA Scuola primaria secondo ciclo

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/dichiarazionefemmine o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

LA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DEI MASCHI

E. Brami (testi), E. Billon – Spagnol (illustrazioni), La Dichiarazione dei diritti dei maschi, Lo Stampatello, Milano 2015, € 12,40

Scuola dell’infanzia e scuola primaria primo ciclo

Que smo sti dive ntan rten sott o stere ti albi ol il o dell ineand tipi e p lustrati o l’i regi a pa m u rità e de portan dizi, za l ris pett o

Scuola secondaria di primo grado

Scuola secondaria di secondo grado

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/dichiarazionemaschi o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino


AMALI E L’ALBERO

I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICI. I DIRITTI LI FANNO DIVENTARE GRANDI non solo come persone che hanno bisogno di assistenza e protezione, ma come cittadini che hanno delle opinioni e possono prendere delle decisioni. V. Cercenà (testi), G. Francella (illustrazioni), I bambini nascono per essere felici, Edizioni Fatatrac, Casalecchio di Reno 2016, € 18,90

C. Lorenzoni (testi), P. Domeniconi (illustrazioni), Amali e l’albero, EDT - Giralangolo, Torino 2016, € 15,00 Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/amali-e-albero o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

IO SONO ADILA

Ordinalo online su: http://www.amnesty.it/educazione/i-bambini-nascono-per-essere-felici www.amnesty.it/educazione/bambini-nascono-per-essere-felici o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

IL CAMMINO DEI DIRITTI

raccontano gli eventi e i personaggi attraverso colori, rime e parole. Le tante tappe ci ricordano la strada percorsa

Per parlare di diritti delle bambine e abbattimento degli stereotipi di genere. F. Degl’Innocenti (testi), A. Forlati (illustrazioni), Io sono Adila. La storia di Malala raccontata ai bambini e alle bambine, Settenove, Cagli (PU) 2015, € 15,00

Ogni cosa deriva dai diritti degli altri e dal mio interminabile dovere di rispettarli. Emmanuel Levinas

J. Carioli (testi), A. Rivola, (illustrazioni), Il cammino dei diritti, Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/adila o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

carte in tavola € 9,90, albo illustrato € 18,90

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/cammino-diritti o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

Ciò che è vivo non ha copie. Due persone, due arbusti di rosa canina, non possono essere uguali, è impensabile… E dove la violenza cerca di cancellare varietà e differenze, la vita si spegne. Vasilij Grossman


AKIM CORRE

SOGNI DI LIBERTÀ

C. K. Dubois (testi e illustrazioni), Akim corre, Babalibri, Milano 2014, € 11,50

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/akim o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

RANOCCHIO E LO STRANIERO

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/sogni-di-liberta o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

LEYLA NEL MEZZO

M. Velthuijs (testi e illustrazioni), Ranocchio e lo straniero, Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/ranocchio o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri. Anonimo

Autori e illustratori vari, Sogni di libertà. In parole e immagini, Gallucci Editore, Roma 2015, € 16,50

S. Garland (testi e illustrazioni), Leyla nel mezzo, Lo Stampatello, Milano 2012, € 13,80

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/leyla o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

Ascoltare bene è quasi rispondere. Pierre Marivaux


LA SCUOLA DEI DIRITTI

ADRIAN VUOLE ANDARE A SCUOLA

In questa sezione percorsi didattici, progetti speciali e proposte di attivazione aiuteranno studentesse, studenti, docenti ed educatori ad approfondire le proprie conoscenze e a contribuire allo sviluppo di una società aperta e rispettosa dei diritti umani.

D. Valente (testi), I. Bochicchio (illustrazioni), Adrian vuole andare a scuola, Coccole Books, Belvedere Marittimo (CS) 2012, € 10,90

I QUADERNONI DI AMNESTY INTERNATIONAL Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/adrian o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

attivi e consapevoli.

IURE. LA CITTÀ DEI DIRITTI

Amnesty International, Iure. La città dei diritti, (gioco da tavolo per ragazze e ragazzi dai 9 anni), Carthusia Edizioni, Milano 2011, € 21,90

Amnesty International, Il Quadernone 1. Per scoprire cosa sono i diritti di bambine e bambini, Notes Edizioni, Torino 2015, € 5,00 Amnesty International, Il Quadernone 2. Per scoprire gli altri intorno a noi, Notes Edizioni, Torino 2010, € 5,00

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/iure o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

Amnesty International, Il Quadernone 3. Dalla fantasia alla realtà. Storie fantastiche e fatti reali sulle bambine e i bambini del mondo, Notes Edizioni, Torino 2010, € 6,00 Amnesty International, Il Quadernone 4. Piccoli cittadini crescono, Notes Edizioni, Torino 2015, € 6,00

Nell’oscurità le parole pesano il doppio. Elias Canetti

Ordinali online su: www.amnesty.it/scuola/infanzia-primaria o richiedili al Gruppo Amnesty a te più vicino

L’ingiustizia in qualsiasi luogo è una minaccia alla giustizia ovunque. Martin Luther King


KIT CONTRO LA DISCRIMINAZIONE

DIRITTI LGBTI, DIRITTI UMANI

un articolato percorso didattico sulla discriminazione,

e nella rappresentazione negativa dei migranti, delle donne, Amnesty International, Diritti LGBTI, diritti umani Scarica gratuitamente la guida su: www.scuole-lgbti.amnesty.it/risorse-utili

delle tematiche o di collegare i diversi itinerari. Amnesty International, Kit contro la discriminazione Scarica gratuitamente i materiali online su: www.amnesty.it/scuola/secondaria-primo-grado

KIT EDUCARE ALLA DIGNITÀ

IL VOLTO DEL RAZZISMO Il primo passo contro ogni forma di discriminazione e razzismo Amnesty International, Manuale di facilitazione. Guida all’uso delle metodologie partecipative per l’Educazione ai diritti umani, Londra 2011 Amnesty International, Il volto del razzismo. Percorsi didattici di Educazione ai diritti umani, EGA, Torino 2009, € 3,00

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/volto-del-razzismo o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

Amnesty International, Rispetta i miei diritti. Rispetta la mia dignità. Modulo 1 Povertà e diritti umani, Londra 2011 Amnesty International, Rispetta i miei diritti. Rispetta la mia dignità. Modulo 2 Il diritto all’alloggio è un diritto umano, Londra 2012 Amnesty International, Rispetta i miei diritti. Rispetta la mia dignità. Modulo 3 I diritti sessuali e riproduttivi sono diritti umani, Londra 2015 Scarica gratuitamente il kit su: www.amnesty.it/educazione/dignita

Una è più autentica, quanto più somiglia all’idea che ha sognato di se stessa.


DIRITTI UMANI E POLIZIA IN ITALIA

DIRITTO DI CRESCERE la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nascono dai bisogni fondamentali, a confrontare le diverse condizioni di vita

Amnesty International (prefazione di Lorenzo Guadagnucci), Diritti umani e polizia in Italia. Guida per educatori e docenti,

Amnesty International, Il diritto di crescere. Unità didattiche sui diritti dei minori Scaricalo gratuitamente su: www.amnesty.it/educazione/dirittodicrescere

Ordinalo online su: www.amnesty.it/educazione/diritti-umani-e-polizia o richiedilo al gruppo Amnesty a te più vicino

PENA DI MORTE. PARLIAMONE IN CLASSE PRIMI PASSI

Amnesty International, Primi Passi. Manuale di base per l’Educazione ai diritti umani

Amnesty International, Pena di morte: parliamone in classe (Guida per l’insegnante e quaderno operativo) CON IL CONTRIBUTO DELLA REGIONE TOSCANA

Scaricalo gratuitamente su: www.amnestyit/educazione/primi-passi Scaricalo gratuitamente su: www.amnesty.it/educazione/pena-di-morte

Per questo la maggior parte degli uomini ne ha paura. George Bernard Shaw

Su www.amnesty.it/scuola, selezionando l’ordine e il grado di scuola che interessa, puoi trovare anche proposte in lingua inglese,


PROGETTI PER LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

PROGETTI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO

AMNESTY KIDS SCUOLA

SCUOLE ATTIVE CONTRO L’OMOFOBIA E LA TRANSFOBIA

kit didattico

CORSI DI FORMAZIONE DOCENTI

e impegnarsi attivamente per rispettarli e difenderli. Il kit è composto da -

Il sito web scuole-lgbti.amnesty.it studenti e ai professori

Welcome!” con proposte e attività da svolgere in classe sul tema dei migranti e rifugiati una guida per l’insegnante con percorsi didattici sui diritti umani da svolgere con i propri alunni una copia della graphic novel “Leyla nel mezzo” (ed. Lo Stampatello) con testi e illustrazioni di Sarah Garland un’insegna tessere, poster altro materiale associativo

Per informazioni sui programmi dei corsi, le modalità d’iscrizione, le sedi di svolgimento vai sul sito o scrivi a: eduform@amnesty.it

da ogni forma di discriminazione e violenza. Per informazioni e per iscrivere la tua scuola al progetto scrivi a: eduform@amnesty.it

LABORATORI DIDATTICI

Azioni Urgenti Kids,

Amnesty International propone laboratori

La quota di iscrizione, per ogni classe, è di € 35. Per iscriversi www.amnestykids.it/iscrivi-classe

HUMAN RIGHTS FRIENDLY SCHOOLS

SU LE MANI PER

I DIRITTI UMANI!

Per trovare la struttura di Amnesty International più vicina e concordare con i volontari le attività laboratoriali: www.amnesty.it/gruppilocali

apprendono i diritti umani a scuola, mettendoli in pratica

Index: POL 32/005/2010

a condividerli con gli altri e a farli rispettare dentro

PROGETTO SCUOLE AMICHE DEI DIRITTI UMANI WWW.FRIENDLYSCHOOLS.ORG

“ARTICOLO 26”, LA NEWSLETTER DI AMNESTY INTERNATIONALI I docenti di ogni ordine e grado possono

Per informazioni sul progetto e per iscrivere la tua scuola scrivi a: eduform@amnesty.it Mai dubitare che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata. Margaret Mead

Per avere maggiori informazioni e iscriversi: www.amnesty.it/retedocenti


LE SEDI DI AMNESTY INTERNATIONAL IN ITALIA ABRUZZO/MOLISE via dei Ciclamini 21 6513 Città Sant’Angelo (PE) Tel. 3885733202

LIGURIA c/o Casa della Pace salita superiore della Noce 27 16131 Genova Tel. 3201954924

CALABRIA c/o Lorenzo Logoteta via D. Tripepi Prolungamento 4 89123 Reggio Calabria Tel. 3881776052

LOMBARDIA via G. Mazzali 5 20132 Milano Tel. 3207404433

CAMPANIA via San Liborio 1 80134 Napoli

MARCHE via Verdi 10/a, 62100 Macerata Tel. 3477617665

EMILIA ROMAGNA via I. Bandiera 1/a 40134 Bologna Tel. 051 434384

PIEMONTE/VALLE D’AOSTA corso San Maurizio 12 bis 10124 Torino Tel. 011 8170530

FRIULI VENEZIA GIULIA via Marconi 36/b 34133 Trieste

PUGLIA viale Europa 198, 74122 Bari Tel. 3205593271

LAZIO via Magenta 5 00185 Roma Tel. 06 44901

SARDEGNA via Bacaredda 11 09127 Cagliari Tel. 070 486377

AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA via Magenta 5, 00185 Roma tel. 06 44901, fax 06 4490222 eduform@amnesty.it

SICILIA via B. d’Acquisto 30 90141 Palermo Tel. 091 329142 TOSCANA via G. Orsini 44 50126 Firenze Tel. 3386889408 UMBRIA piazza Mariotti 1 06123 Perugia VENETO/TRENTINO ALTO ADIGE via Don G. Trevisani 3/d 37139 Verona Tel. 3286761018

CENTRI DI DOCUMENTAZIONE Roma: Centro Documentale Nazionale di Amnesty International presso: CeDUR - Centro di Documentazione sui diritti umani delle Biblioteche di Roma, via F. Borromeo 67, 00168 Roma, tel. 0645460371, fax 0698012115 francobasaglia@bibliotechediroma.it c.coccia@bibliotechediroma.it

Bologna: Centro Documentale Amnesty International Circoscrizione Emilia Romagna via I. Bandiera 1/a, 40134 Bologna, tel. 051434384 ai.emiliaromagna@amnesty.it

Palermo: Centro di documentazione

via B. D’Acquisto 30, centrobenenson@amnestysicilia.it