a product message image
{' '} {' '}
Limited time offer
SAVE % on your upgrade

Page 1

EDIZIONE DIGITALE

NOTIZIE IN COMUNE CHIERI e DINTORNI Marzo 2020 Anno 2 N 10

Andrà tutto bene

PER LA TUA PUBBLICITÀ CHIAMA:

011.920.33.79 339.228.46.32 www.vivivocepubblicita.com

ALL’INTERNO A Chieri servizio di spesa a domicilio pagina

7

La biblioteca Enzo Marioni strizza l’occhio al futuro pagina

11

La spesa a domicilio per contrastare il covid-19 pagina

12

Il sindaco Tosi: “Tutti insieme ce la faremo” pagina

13


Dal mese di Marzo 2020 siamo nella nuova sede in

Via Chieri, 91 - Andezeno La Ford di Tarantino e Petrolo sempre al vostro servizio per assistervi

011 9478270 348 1046109 Via Chieri, 91 -Andezeno (TO) tarantinoford@libero.it Ford Tarantino e Petrolo


NOTIZIE in COMUNE

sommario Marzo 2020

A CHIERI IL SERVIZIO DI SPESA A DOMICILIO

7

MARTINI & ROSSI: UN’ECCELLENZA MONDIALE

8

RICOMINCEREMO INSIEME E SAREMO CAMBIATI

9

NE USCIREMO IL PIÙ FRETTA POSSIBILE, PIÙ FORTI

10

LA BIBLIOTECA ENZO MARIONI STRIZZA L’OCCHIO AL FUTURO

11

LA SPESA A DOMICILIO PER CONTRASTARE COVID-19

12

IL SINDACO TOSI: “TUTTI INSIEME CE LA FAREMO”

13

TUTTI I NUMERI UTILI DEL COMUNE DI POIRINO

14

8

10

ERA PRIMAV

E T A T S E Guadagni fino al 70%

3

9 12

Testata: “Notizie in Comune”R eg. Trib. di Ivrea n. 2740 del 03/12/2018. Editore: Vivivoce srl, via della Repubblica, 9, 10036 Settimo Torinese (TO). P.Iva 10822370010 Direttore Responsabile: Sandro Venturini Stampa: I.T.S. srl, via Abate Bertone, 14 13881 - Cavaglià (BI) Redazione: Settimo Torinese (TO) - via della Repubblica, 9 Tel. 011/9203379 Email: contatti@vivivocepubblicita.com Sito internet: www.notizieincomune.info Concessionaria di pubblicità: Vivivoce srl, via Robassomero, 4 - Ciriè (TO) - Tel. 011 9203379 Il responsabile del trattamento dei dati, ai sensi del DGLS 196/93 è il direttore, a cui i lettori possono rivolgersi per esercitare i diritti previsti. Tutti i diritti di riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato sono riservati. La riproduzione cartacea o elettronica dei testi, delle foto o del materiale pubblicitario è ammessa solo a seguito di autorizzazione scritta (legge

Si ringrazia il Mercatino dell’Usato da parte della redazione di Notizie in Comune per le iniziative che svolgono all’interno della loro attività. Vi auguriamo di ripartire il più presto possibile e Buona Pasqua da parte del responsabile commerciale Michele Galletto.


NOTIZIE in AUTO Marzo 2020

Econobonus a sostegno del mercato dei veicoli

A

partire dal 23 febbraio 2020 sono sospesi i termini per il completamento delle prenotazioni sulla piattaforma informatica Ecobonus (termini previsti dal D.M. 20 marzo 2019, Art. 6 comma 2 e 3). La durata della sospensione è subordinata a quanto disposto dalle misure di contenimento del contagio previste dal DPCM 11 marzo 2020 ed eventuali successivi provvedimenti. Restano, in ogni caso, operative tutte le altre funzionalità della piattaforma di prenotazione. Ecobonus è la misura promossa del Ministero dello Sviluppo Economico che offre contributi per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni, così come previsto dalla Legge di Bilancio 2019. La misura non è un provvedimento di sostegno al mercato dei veicoli, ma ha una finalità tutta ambientale, andandosi a integrare alla vigente normativa europea sulla qualità dell’aria e dell’ambiente. La procedura, prevede due momenti distinti: la prima fase di apertura dello sportello che parte domani sarà dedicata esclusivamente alla registrazione dei concessionari, che potranno iscriversi e caricare i propri dati identificativi. Solo successivamente, dopo specifica comunicazione, si aprirà la seconda fase e si potrà inserire l’ordine e prenotare l’incentivo. Dalla prenotazione si avranno poi fino a 180 giorni di tempo per la consegna del veicolo. Ecobonus è promossa dal Ministero dello Sviluppo economico e gestita da Invitalia, l’Agenzia per lo sviluppo. Gli Ecobonus riguardano ora tutte le categorie a due e tre ruote, anche su quelle superiori agli 11 kW di potenza. Con le modifiche introdotte da Decreto Crescita, infatti, si può usufruire dell’Ecobonus per l’acquisto di veicoli, senza limiti di potenza, appartenenti a tutte le categorie L (da L1e a L7e) e di poter procedere con la rottamazione anche di un veicolo di categoria Euro3. Il Decreto Milleproroghe (DL 30 dicembre 2019, n. 162) aveva invece introdotto alcune novità per 2 categorie di veicoli: Veicoli di categoria L - Motocicli, ciclomotori e similari Anche per gli acquisti effettuati nell’anno 2020, vengono prorogati alle medesime condizioni i termini di prenotazione dei contributi Ecobonus. Sono disponibili 8 milioni di euro fino al 31 dicembre 2020. Veicoli di categoria M1 - Autovetture Con l’introduzione dei veicoli Euro 0 vengono ampliate le classi ambientali dei veicoli di categoria M1 che possono essere rottamati. A seguito dei necessari adeguamenti tecnici della piattaforma, sarà possibile procedere con la rottamazione di tali veicoli.

4


NOTIZIE in AUTO Marzo 2020

I decreti governativi e le nuove scadenze

L

o scorso 11 marzo la Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato due decreti per assicurare i servizi di trasporto di persone e merci, in ottemperanza con le norme per il contenimento e la gestione Co ro n a v i r u s a p p l i ca t e sull’intero territorio nazionale. Nel secondo provvedimento, quello che a noi piu’ interessa, si prevede che il permesso provvisorio di guida - rilasciato ai sensi dell’art. 59 della legge 29 luglio 2010, n.120 - possa essere prorogato fino alla data del 30 giugno 2020, senza oneri per l’utente, nel caso in cui la commissione medica locale, nel giorno fissato per l’accertamento sanitario ai sensi dell’art. 119 del codice del codice della strada, non abbia potuto riunirsi. La proroga del permesso provvisorio di guida è richiesta al competente Ufficio della motorizzazione civile ed avrà validità

fino all’esito finale delle procedure di rinnovo.​ Il Mit ha prorogato i t e r m i n i p e r s o s t e n e re le prove dell’esame di patente.Il provvedimento intende tutelare i candidati che dovevano sostenere le prove, sia quelle di teoria che di pratica. In particolare, in base a quanto disposto, gli esami di “teoria” potranno svolgersi oltre il normale termine di 6 mesi dalla presentazione della domanda, senza

necessità di presentare un’ulteriore richiesta, entro il 30 giugno 2020, con regolare prenotazione presso il competente U f f i c i o Mot o r i z z a z i o n e civile. Allo stesso modo le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida (“foglio rosa”) con scadenza compresa tra il 1 febbraio e il 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020. Per quanto riguarda le patenti, quelle in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020 sono valide

come titolo abilitativo alla guida fino al 15 giugno 2020 e come documento d’identità (escluso l’espatrio) fino al 31 agosto 2020, salvo ulteriori precisazioni da parte del Ministero dei Trasporti. I veicoli da sottoporre a revisione entro il 31 luglio potranno invece circolare liberamente fino al 31 ottobre 2020. E l’ultimo decreto del Governo dispone la sospensione degli adempimenti fiscali e contributivi tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020.

REVISIONI MOTORIZZAZIONE CIVILE

MCTC OFFICINA AUTORIZZATA

Revisione bombole metano

Auto e Camper Autocarri fino a 35 q.li Motocicli Ciclomotori

Sostituzione bombole GPL Installazione impianti GPL

Vendita e sostituzione gomme

NOLEGGIO FURGONI

Sostituzione olio cambi automatici e lavaggio

Strada della Rezza, 3 Chieri 011.942.72.10 www.centrocollaudochierese.it

Via Padana Inferiore, 54 CHIERI tel. 011 9473011 cell. 339 2078723

5


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

Vi aspettiamo numerosi alla riapertura

6


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

A Chieri il servizio di spesa a domicilio

A

seguito dell’emergenza sanitaria, il Comune di Chieri i n c o l l a b o ra z i o n e c o n l e associazioni dei commercianti e con le aziende presenti sul territorio promuove il servizio di consegna a domicilio della spesa per favorire il rispetto delle norme in vigore da parte della popolazione, in particolare delle persone over 65, più esposte al rischio di contagio. Questo elenco è riservato alle sole attività commerciali e artigianali presenti sul territorio chierese al fine di non aumentare gli spostamenti da e per il territorio comunale, così come disposto dai Decreti governativi adottati. ESERCIZI COMMERCIALI A L I M E N TA R I G A S T R O N O M I A TAVANOT: Via Vittorio Emanuele ,30/D; 011.9472195 BODDA DOMENICA (ortofrutta generi alimentari e non): Via Massa,16; 011.9472770 BORELLO SUPERMERCATI (Servizio riservato agli over 65): Piazza Dante, 9; 329 7077433 BOTTEGA ALTROMERCATO Mondo Nuovo s.c,s (Generi alimentari confezionati bio): Via Vittorio Emanuele 113; 0119413101 DF Group di Riccardo Di Stefano (prodotti alimentari e frutta-verdura;

tutti i giorni della settimana dalle 9.00 alle 19.00): Via Bogino 14, presso Garden le Serre; 347.3121062 345.7214919 DOMUS EQUI (Azienda agricola di frutta, verdura e latticini a km 0; consegna gratuita): Strada del Ritano, 40; www.ortidellapiana.it F.LLI DE GRANDIS (bevande e alimentari): Via Padana Inferiore, 116; 011.9424580 GASTRONOMIA ALLORA: Via Vittorio Emanuele, 42; 011.9472227 KIACOMPUTER di Roccati Chiara: Via Vittorio Emanuele II 33; 370.1289807 LIDIA SPEEDY WASH (lavanderia self service): Via Giuseppe Garibaldi, 16; 011.941.1860 MACELLERIA BENENTE (Carni CO.AL. VI. e non solo): Via Principe Amedeo 21; 347.2420927 - 338.2977860 MAISON DES HERBES di Badii Ombretta e Auci Sandrina (erboristeria, specializzata in te, tisane, cosmesi e integratori): Via C. Battisti 7: 333.1210064 - 348.7672653 ORTO DI CHIARA (ortofrutta e alimentari): Via Palazzo di Città, 4: 329.8271616 ORTOFRUTTA ERIKA & DIEGO SNC: Viale Fasano 57: 011.9477663 ORTÒ (ortofrutta e alimentari): Strada Riva, 19; 333.4648301

PASTIFICIO GASTRONOMIA PERTUSIO: Strada Riva, 19; 011.9471494 - 340.1173199 PESONETTO di Vallaro Gianpaolo (alimentari sfusi e confezionati Bio): Via Martiri della Libertà, 6; 011.18935367 PLANET COFFEE (consegna a domicilio di caffè/tè  in capsule e cialde, caffè macinato e caffè in grani): Via Andezeno 37; 011.9405844 POMODOOR di Stroppiana (ortofrutta fresca e di quarta gamma): Via Padana Inferiore, 121; 331.6190121 PRINK #308 di Chiara Fassio (cartucce, toner e carta per stampanti; offrono diversi servizi per la stampa): Via Vittorio Emanuele 14; 011.0673910 - 011.0673911 TODRA’ (hamburger, primi, piadine, crepes, insalate e dolci): Piazza Trento, 2; 338 3157 434 - 338 3157 498 TRE-COS (articoli di igiene alla persona, profumeria, cosmesi, articoli usa e getta, igienizzanti ed articoli tricologici): Via Roma, 17; 011.0196612 347.1865973 FARMACIE FARMACIA CENTO TORRI: Corso Torino, 23; 011.9400531 FARMACIA CLARETTI PACIONI: Viale Francesco Fasano, 14; 011.9473539 FARMACIA REGIS: Via Vittorio Emanuele II, 50; 011.9472073

Tugnolo A. Servizi per l’Ambiente s.r.l. ASPIRAZIONE POZZI NERI E FOSSE BIOLOGICHE DISOTTURAZIONE TUBAZIONI DI SCARICO VIDEOISPEZIONI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI LIQUIDI Via Monte Adamello, 71 – Frazione Pessione – CHIERI (TO) Tel. 011.943.68.16 – 345.629.72.89 Email: info@tugnoloambiente.it – www.tugnoloambiente.it

7


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

Martini & Rossi: un’eccellenza mondiale

N

el 1847 viene fondata la torinese “Distilleria Nazionale di Spririto da Vinoâ€?, da cui deriverĂ la Martini & Rossi, multinazionale italiana attiva principalmente nella produzione e distribuzione di bevande, celebre principalmente per il marchio Martini e per le sponsorizzazioni sportive e culturali.. Il primo intreccio con Pessione è datato 1852: in quell’anno Clemente Rovere, un funzionario sabaudo che gira il Piemonte con taccuino e matita, schizza sulla carta uno scorcio della stazione di Pessione, e nel disegno include anche la prima illustrazione del futuro stabilimento, che allora era la dimora del conte Viale. Torino, nel momento di fulgore della monarchia sabauda e grazie alla politica liberista di Cavour, cominciò ad ospitare un sempre maggior numero di aziende e opifici industriali, tra cui ebbero un posto di rilievo anche la produzione di vino, liquori e vermouth. Nel contempo, viene realizzata la linea ferroviaria fra Torino e il porto di Genova: tutto questo porta nel 1864

alla scelta di Pessione, localmente strategica, come sede centrale dello stabilimento produttivo della distilleria, sotto la guida creativa di Luigi Rossi. La palazzina , inizialmente affittata, verrà presto acquistata: è infatti strategicamente collocata sulla linea ferroviaria Torino-Asti-Genova, che la collega con le colline del Monferrato, da cui provengono i vini, e con la città marittima, porta aperta verso i mercati del mondo. Pochi decenni dopo gli

esordi, Martini è un nome ormai affermato a livello internazionale. Un decisivo punto di svolta si situa infine sullo scorcio del Novecento: nel 1993 la Martini & Rossi entra nel gruppo Bacardi, il terzo gruppo al mondo – nel settore beverage – per volume di affari, presente in 150 Paesi. Inserita in questo contesto, l’azienda di Pessione vive oggi due realtà complementari; la dimensione globale della produzione e quella locale dei rapporti con il territorio d’origine, rimasti vivi nonostante la radicale trasformazione avvenuta nel tessuto economico, sociale e culturale dell’Italia intera. Una menzione speciale, infine, va spesa per la Terrazza Martini di Pessione. Attiva dal 1961 fino ad oggi, la Terrazza si è caratterizzata, negli anni Novanta, per la particolare attenzione rivolta al mondo della letteratura internazionale. Tra le numerose presenze di rilievo anche i nomi dei premi Nobel Gßnter Grass, JosÊ Saramago, Kenzaburo Oe, Vidiadhur S. Naipaul e Derek Walcott.

      

 

     

                 



            



       



8


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

Pronti per nuovi orizzonti in Comune

R

icominceremo insieme. Saremo sempre “noi”, ma saremo diversi. Saremo cambiati. Dovremo riprogrammare il nostro modo di socializzare, la nostra quotidianità vissuta. Avremo bisogno di concretezza e consapevolezza, essere più reali e meno virtuali. Sentiremo bisogno di riscoprire il contatto con le nostre realtà locali, ora che abbiamo capito quanto sono preziose per farci sentire meno vulnerabili e soli. In tutti questi giorni, abbiamo scoperto quanto tempo abbiamo tra le mani, quanta vita scorre nei nostri minuti fuori dalle nostre case e quanta generosità ed impegno ci sono nelle attività commerciali vicine a noi. “Notizie in Comune” vi accompagnerà, oggi e domani: lo diciamo adesso ai nostri lettori, in un momento in cui siamo ancora in gran parte costretti a stare in casa il più possibile, a trascorrere il nostro tempo tra le mura domestiche, alla ricerca di una buona notizia e nella speranza che questo momento di emergenza possa finire al più presto. “Ricominciamo insieme” è la nostra proposta, per unire le forze ed affrontare i giorni che verranno: non appena potremo farlo, proviamo a rinnovare le nostre vite, dando più fiducia ai settori economici e sociali che popolano il nostro stesso tempo e i nostri stessi spazi. Diamo forza alla socialità dei nostri luoghi, diamo respiro a ciò che vive a portata di mano, pur restando inevitabilmente presenti di fronte al mondo globale.  Ci saranno nuovi orizzonti da vivere In Comune e noi siamo già pronti a farlo insieme a voi.  Stiamo a casa e seguiamo le regole: il futuro comincia valorizzando il presente. Quando sarà il momento, con la giusta lentezza, torneremo a riscoprire insieme il battito del nostro nuovo mondo a due passi dalle nostre case. Sandro Venturini

9


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

Ne usciremo il più in fretta possibile, più forti M

ichele Galletto, responsabile commerciale dell’edizione di Chieri di Notizie in Comune, vuole in questo momento particolare elogiare il lavoro fatto dai medici, dagli infermieri, da tutto il personale ospedaliero, dalla Protezione civile, da tutte le forze dell’ordine, dai commercianti, dagli artigiani, dai tantissimi volontari e dalle associazioni del territorio per aiutare gli anziani, i malati e tutte le famiglie in difficoltà del Chierese. La speranza è che da questa situazione ne usciremo il più in fretta possibile, più forti! Da segnalare, inoltre, che è attivo il conto corrente “Regione Piemonte - Sostegno emergenza Coronavirus” per raccogliere fondi destinati ad acquistare dispositivi medici e sostenere le strutture sanitarie regionali. Sono già stati raccolti oltre 11 milioni di euro, ma si può fare di più! Ecco come fare la tua donazione: tramite bonifico sul conto corrente dedicato CONTO CORRENTE INTESTATO A REGIONE PIEMONTE IBAN IT 29 H 02008 01152 000100689275 BIC: UNCRITM1AF2 - UNICREDIT

GROUP CAUSALE “REGIONE PIEMONTESOSTEGNO EMERGENZA CORONAVIRUS” direttamente su PiemontePay Collegandosi al sito https://pay. sistemapiemonte.it/, puoi effettuare la tua donazione attraverso 7 semplici step: Vai su Accesso Libero Scegli Pagamento Spontaneo “PAGA CON PIEMONTE PAY” Digita Ente “Regione Piemonte” e seleziona il pagamento “Emergenza Coronavirus” Decidi l’importo che vuoi donare e inserisci i tuoi dati Verifica i dati inseriti e prosegui Entra sul sistema di pagamento nazionale della pubblica amministrazione pagoPA, inserendo la tua e-mail Effettua la donazione con: canali smart: Satispay, iConto, PayPal, BANCOMAT Pay canali tradizionali: Carta di Credito, Carta di Debito, Conto Corrente Sulla tua casella e-mail riceverai conferma e ricevuta della donazione effettuata. grazie all’iniziativa di crowdfunding #insiemesiamopiùforti

10

SOCIETÀ EDITRICE E AGENZIA DI PUBBLICITÀ

MICHELE GALLETTO

Cell. 366.45.94.622 michele.vivivoce@gmail.com PER I VOSTRI SPAZI PUBBLICITARI SUL GIORNALE

NOTIZIE IN COMUNE DI

CHIERI e DINTORNI

IL GIORNALE E TOVAGLIETTE DI CHIERI

Via Robassomero, 4 - Ciriè (TO) Via della Repubblica, 9 Settimo Torinese (TO) Tel/Fax 011.92.11.631 - 011.92.03.379 www.vivivocepubblicita.com www.notizieincomune.info


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

T

La biblioteca Enzo Marioni strizza l’occhio al futuro

utte le biblioteche sono chiuse al pubblico a causa delle misure di contenimento del Coronavirus. Gli iscritti d e l l a b i b l i ote ca “ En zo Marioni” di Santena, facente parte dello Sbam (S i s t e m a B i b l i ot e ca r i o dell’Area Metropolitana di Torino), possono tuttavia usufruire della piattaforma Mlol. Si tratta della prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale. Attraverso il portale è possibile consultare gratuitamente la collezione digitale della biblioteca “Enzo Marioni”, dagli ebook alla musica, dai film ai giornali, dalle banche dati ai corsi di formazioni on line (e-learning) e molto altro. La piattaforma permette di utilizzare il servizio di prestito comodamente da casa senza doversi necessariamente recare

fisicamente in biblioteca. Per poter accedere bisogna scegliere come ente lo Sbam, quindi è necessario inserire il numero della tessera della biblioteca preceduto dal codice “5S-” ed una password. Chi ne fosse sprovvisto può richiederla inviando una e-mail all’indirizzo bibliotecasantena@gmail. com  contenente nome e cognome ed il numero della tessera. «Ci sono ancora troppi cittadini a Santena che escono di casa – interviene Rosella Fogliato, Assessore alle politiche di sviluppo economico e commercio del Comune di Santena con delega ai servizi bibliotecari – in un momento in cui è necessario uscire solamente per motivi seri ed indispensabili. Ecco quindi che si può sconfiggere la noia accedendo alla piattaforma Mlol, la rete

italiana di biblioteche digitali di cui fa parte anche la biblioteca di Santena.  Inoltre l’Unesco ha avuto la brillante idea di dare libero accesso alla biblioteca digitale mondiale. Due modi per trascorrere culturalmente il tempo a disposizione in casa anche magari coinvolgendo i propri figli. La biblioteca – prosegue Rosella Fogliato - si attiverà con modalità a distanza per far sentire la vicinanza a coloro che vivevano fino a poco tempo fa la biblioteca come luogo di socialità aggregazione oltre che di cultura. Stiamo cercando anche un modo per arrivare alle persone anziane e farle sentire meno sole in questo difficile periodo». La World Digital Library è la biblioteca digitale gratuita realizzata dall’Unesco. È raggiungibile sul sito internet  www. wdl.org  e permette di

a p p rofo n d i re d e i te m i d i i nt e re s s e c u l t u ra l e nei giorni di quarantena forzata dall’epidemia del nuovo Coronavirus, il Covid-19. Comprende oltre ventimila documenti tra testi, immagini, mappe e registrazioni ed è disponibile in ben sette lingue. In questo modo documenti storici e in alcuni casi molto antichi di grande importanza sono così consultabili facilmente da casa. World Digital Library non è prettamente una biblioteca letteraria ma è soprattutto storica ed è fatta da aneddoti e documenti speciali che in alcuni casi sono davvero unici. Sul sito internet, che esiste dal 2009, è possibile accedere ad una serie di articoli storici, curiosi o sorprendenti per approfondire qualsiasi a rg o m e nt o d u ra nt e i l periodo della quarantena.

I NOSTRI SERVIZI P UB B L IC ITÀ SU F RE E P RE SS S E RV I Z I O DI P RO GE TTAZ IO NE GRAF ICA S T A M P A E D ISTRIB UZIO NE V O L ANTIN I , B RO C HURE E L O C AND INE S T A MP ATI P RO MO Z IO NAL I I DE A Z I O N E E STAMP A D I TO V AGL IE TT E P UB B L I CITARIE P E R RISTO RANTI GA DGE T P E RSO NAL IZ Z ATI S I T I W E B - E C O MME RC E - SE O - SE M S O CI A L M ED IA MARKE TING - WE B AD V S CH E RMI NE L C ANAL E SANITARIO AF F ISSIO NI S P O N S O RIZ Z AZIO NI SP O RTIV E S P O N S O RIZZ AZIO NI GARE D I GO L F

La ca���eria au�ura

Buona Pas�ua

a tu�a la sua clientela

Carrozzeria F.lli Schimmenti s.r.l. Via Lancia, 4 - EX Via Alberassa, 2 - 10076 Santena (TO) Tel. 011.949.33.92 - Fax. 011.949.84.46 - Cell. 320.362.84.22 schimmenti_auto@libero.it - www.autocarrozzeriaschimmenti.it P.IVA: 10781730014

VIA ROBASSOMERO, 4 - CIRIÈ (TO) VIA DELLA REPUBBLICA, 9 - SETTIMO T.SE (TO) 011.920.33.79 • 011.921.16.31 • 339.228.46.32 contatti@vivivocepubblicita.com www.vivivocepubblicita.com

11


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

La spesa a domicilo per contrastare il Covid-19

A

seguito dell’emergenza sanitaria il Comune di Pecetto Torinese, in collaborazione con alcuni commercianti locali, promuove il servizio di consegna della spesa a domicilio, onde favorire il rispetto da parte della popolazione e, in particolare degli over 65, delle prescrizioni di rimanere presso le proprie abitazioni, di limitare al massimo gli spostamenti e le possibili esposizioni nonché di evitare i luoghi affollati. E’ possibile richiedere la consegna a domicilio della spesa, chiamando i numeri riportati sotto. La logistica, le prenotazioni e i pagamenti verranno gestiti dagli stessi commercianti. Si ringraziano gli esercenti che hanno aderito all’iniziativa proposta dall’Associazione commercianti e artigiani di Pecetto. Questo l’elenco. Ca e Giardin 011 8608161 La Mimosa, solo consegne 011 8609006 Giacomini Ferramenta 342 8019933 Panificio Deorsola 011 8609236 Orso Ghiotto Articoli per animali 011 19780859

La Rosa Blu 011 8609161 Gastronomia Tabasso 011 8156566 Pilone del Lupo 011 8608633 Anna Acconciature, solo consegne 342 1531869 L’Escalier 011 8609845 Agrigelateria Rivoglio Azienda Agricola 375 6212929 Bosio - Ortofrutta della Collina Torinese 335 217186 Azienda Agricola Bio Silvana e Roberto 011 8609945 Totò Sapore Pizza e Kebab 011 8609846 Azienda Agricola Molinetto 011 8609519 AgriCooPecetto Cooperativa Agricola 011 19820986 Da Guido Alimentari Edicola 011 8609147 Non ho Idea Caffè 3319030865 La Bottega San Pietro 011 8609409 AIR Emanuele, solo consegne 329 7194847 Agricolatabasso.it 335 5924995 Floricoltura Pecettese 011 8608541 Azienda Agricola Pierangela e Giorgio Vaudano 347 8499443 Ristorante 3A 3347537132

R I S T O R A N T E

La Volpe e l’Uva

Strada Valle Sauglio, 130 - Pecetto (TO) Tel. 011.860.99.11 e-mail: lavolpeeluvaristorante@gmail.com lavolpe_e_luva_pecetto

12

Infine, si avvisa la popolazione, soprattutto le persone anziane, che si sono verificati casi di truffatori con tesserini falsi che insistono nel voler eseguire un tampone per il coronavirus a domicilio, spacciandosi per personale ASL. Si invita a non aprire mai la porta a tali persone. È una truffa e il malcapitato rischia di essere derubato. Il tampone faringeo viene eseguito al domicilio solo su richiesta personale, e solo se si presentano i sintomi dopo aver allertato i numeri 1500, 112, 115. Nessun sanitario si reca porta per porta senza motivazioni. Nel dubbio non aprire e contattare subito la caserma dei Carabinieri.


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

Il sindaco Tosi: “Tutti insieme ce la faremo”

N

egli scorsi giorni, il sindaco Alessandra Tosi si è rivolta ai suoi concittadini in merito all’attuale situazione sanitaria presente a Pino Torinese:”Ci troviamo ad affrontare un momento molto difficile, nel quale ognuno di noi è chiamato a fare la sua parte con responsabilità e buon senso. Le Istituzioni, le Forze dell’Ordine e gli operatori sanitari stanno facendo quanto in loro potere, ma per uscire da questo stato di emergenza e tornare alla normalità è richiesta la collaborazione di tutti. Ci sono state date chiare e precise linee guida, che possono essere riassunte in due semplici concetti: restiamo in casa e manteniamo le distanze da altri soggetti, evitando assembramenti. Ricordo che si è autorizzati a uscire di casa solo per esigenze lavorative, motivi di salute o necessità indifferibili, e comunque sempre muniti di autocertificazione (anche se si esce a piedi). E’ una richiesta semplice, ma purtroppo ancora oggi sono troppe le persone che si muovono liberamente sul territorio senza una valida motivazione. Questo sta portando, nonostante le restrittive misure

e limitazioni, ad un aumento dei casi di contagio e ci sono stati comunicati i primi casi di Coronavirus fra i nostri concittadini. Abbiamo attivato un servizio di assistenza alla popolazione con i volontari della Protezione Civile rivolto ai pinesi più fragili per far sì che non debbano uscire di casa

nemmeno per rifornirsi di farmaci e generi alimentari ed essenziali. Ringrazio a questo proposito tutti i negozi di alimentari, le farmacie e la parafarmacia che stanno collaborando con noi per rispondere nel più breve tempo possibile alle esigenze dei nostri cittadini. Ringrazio ovviamente anche i nostri medici di famiglia che come tutti i rappresentanti delle categorie sanitarie stanno sopportando maggiormente il peso di questa emergenza. Si sta quindi creando una vera e propria rete di servizi finalizzati al far restare tutti in casa il più possibile. Per far sì che la situazione migliori, però, dobbiamo essere consapevoli che le nostre azioni hanno delle ricadute concrete anche sulla salute degli altri: uscire senza ragione d’urgenza o necessità contribuisce in modo determinante a una maggiore diffusione del contagio. Anche se è un sacrificio, anche se è difficile, non vediamolo come un limite alla nostra libertà: è piuttosto un nostro dovere, una nostra responsabilità, una forma di rispetto per proteggere la nostra salute e quella dei nostri cari, di tutti. Rispettando le regole, insieme, ce la faremo.

Panicceria

Villanova d’Asti

Via Roma 142/146 - 14019 - Villanova d’Asti Tel. 0141 94.86.42 - Part. IVA 01378200057

Pino Torinese

Via Roma 95 - 10025 - Pino Torinese Tel. 334 369.61.08

13


NOTIZIE in COMUNE Marzo 2020

O

Tutti i numeri utili del Comune di Poirino

ltre alle varie iniziative di aiuto alle persone in difficoltà che si stanno attivando sul territorio da parte di commercianti e associazioni di volontariato, il Comune pubblica alcuni numeri che potranno essere contattati per richieste di aiuto  o per  avere informazioni. - Municipio: Dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00 e anche il martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30  chiamare 011/9450114 int. 0 - Polizia Municipale: Numero reperibilità dalle 7.30 alle 19.30 - dal lunedì al sabato – 348/3618558. Domenica chiamare: 348/8014020 (sindaco Angelita Mollo) - Casa delle Donne dalle 08.00 alle 23.00: 349/3093606 (vice sindaco Mariangela Marocco). Inoltre, da segnalare che la Croce Rossa Italiana - Comitato di Poirino e l’Associazione Nazionale Carabinieri in accordo con l’amministrazione comunale ha organizzato un servizio di consegna di spesa e farmaci a domicilio per persone anziane e in difficoltà. In caso di necessità chiamare il numero 346/3028557. Infine, predisposto un elenco attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità con consegna a domicilio.

RISTORAZIONE Pizzeria “Il pizzaiolo” Tel. 345 3760473 Mail: ilpizzaiolopoirino@gmail.com Pizzeria Le Lune Tel. 340 1649043 / 011 9453150 Pizzeria “ Osto ‘ d san roch” Tel. 011 9430520 Spazio Pizza Tel. 389 1069314 PANETTERIE Panetteria “IL FORNO” Tel. 011 9450228 Panetteria VERGNANO Tel. 339 7795600 / 328 8976725 Panetteria “CASA DEL PANE” Tel. 011 19905455 casadelpanepoirino@gmail.com GASTRONOMIA Pastificio Gastronomia Cornaglia Tel.011 9450144 Cell. 347 7748683 / 349 6418788 Mail: cornigep@libero.it FRUTTA E VERDURA Poirino Ortofrutta S.r.l Tel. 011 9450915 Mail: poirinortofrutta@libero.it Orti di CascinaRubina Tel. 349 0660761 ortidicascinarubina@gmail.it Oasi delle delizie Tel. 392 5013445 saraceno42@yahoo.it MACELLERIA Macelleria Fratelli Marocco Tel. 011/9451156

Mail: macelleriamarocco@gmail.com Macelleria Molino Tel. 011 9451451 Cell. 335 6930519 Macelleria Salumeria Piazza Italia Tel. 324 6338275 Mail: ICO881CO@gmail.com Salumificio Pennano S.n.c. Tel.011 9450130 / 366 9609245 Mail: salumificiopennano@libero.it ARTICOLI PER ANIMALI Petzky La fattoria degli animali Tel. 3492671065 Mail: adela.paz2@gmail.com Tropical Dog Tel. 345 2753031 PASTICCERIE Morra Pasticceria e cioccolateria Tel. 338 1227003 Mail: cioccomorra@yahoo.it Pasticceria Orchidea Tel. 011 945 2247 orchidea.poirino@gmail.com ERBORISTERIE Erboristeria “Salute al naturale” Tel. 349/8801830 Mail: manuela.sisca@gmail.com Erboristeria “La calendula” Tel. 0119451511 - 3336925644 Mail: lacalendula2013@gmail.com INFORMATICA BT COMPUTER E GAMES Tel. 011 0468044

L E G G I L A V E R S I O N E D I G I TA L E D I

NOTIZIE in

COMUNE SEGUICI SU:

NOTIZIE IN COMUNE

VIVIVOCE PUBBLICITÀ

www. n otiziein comun e.info www.v iv ivocepubblicita.com

14


RISPETTA LA NORMALE APERTURA Per coloro che non possono uscire dal proprio comune di residenza e recarsi presso la nostra sede a causa del difficile momento di emergenza sanitaria Covid-19 BRICOLANDIA si è organizzata per garantire un servizio di consegna a domicilio, per soddisfare le esigenze di coloro che dovranno stare a casa in ottemperanza del Decreto. Per qualsiasi esigenza potete contattare: 011 9457020 inviare una mail a: bricolandia@bricolandia.info un whatsapp al nr. 340 3946189 BRICOLANDIA naturalmente garantirà il servizio nel rispetto delle misure precauzionali e dei requisiti igienico sanitari in linea con quanto disposto dalle autorità e dal Ministero della Salute.

NUOVA SEDE: VIA NAZIONALE, 67 - CAMBIANO (TO) TEL. 011-9457020 • bricolandia@bricolandia.info


Profile for Vivivoce

Chieri Marzo 2020  

Chieri Marzo 2020  

Profile for 12alle12
Advertisement