Issuu on Google+

FREE PRESS

vivijesolo.it | N.14 • novembre 2013

VUOI LAVORARE

CON IL GRUPPO LEADER DELL’IMMOBILIARE?

0421 91843

Via Delle Meduse, 10 JESOLO

OGNI AGENZIA HA UN PROPRIO TITOLARE ED È AUTONOMA

IVAN BASSO

Pedalata con il campione

TEATRO

Verso nuove stagioni, la stagione teatrale a Jesolo

L’INTERVISTA Egidio Bergamo, la mia città prima di tutto

eventi Bodies Revealed, la mostra più visitata al mondo

G I O I E L L I JESOLO P.zza Milano

JESOLO Via Bafile 423

JESOLO Laguna Center

CAVALLINO Union Lido

S. DONÁ Centro Piave

MESTRE Le Barche

CONEGLIANO Via Marconi


C

M

Y

M

Y

Y

Y

K

- JESOLO LIDO TEL. 0421 380503


Dalla progettazione alla posa in opera

I SERRAMENTI che si adattano a te.

NUOVA POMPEIANA in alluminio. L’unione perfetta tra bellezza e durata. Zero manutenzione.

SOLUZIONI su misura.

di Bacchin S. & Tonial A. Via E. Bugatti 1/5 - 30016 Jesolo (VE) - Tel. +39 0421 351092 - Fax +39 0421 369427 www.pianetaserramenti.com - info@pianetaserramenti.com


novembre 2013

OROSCOPO a cura di Maga Tiña

ariete

Il Tiña Pensiero “Odio quel maledetto vizio che hanno le cazzate di travestirsi da ottime idee.”

toro

gemelli

La vita è fatta per essere vissuta, non per sopravvivere. Continuate a ripeterlo all’omino del cervello che è in voi e vedrete che tutto diventerà rosa. La vita infatti vi sorride a 50 denti e vi fa pure l’occhiolino: il peggio è passato. Per voi è arrivato il momento di un meritato periodo di riposo e relax. Coraggio!

Giornate di normale amministrazione per la maggioranza di voi amici del Toro. Come si dice? Niente nuove, buone nuove. State solo attenti a non commettere passi falsi in materia di salvadanaio. La Luna vi conduce verso le soddisfazioni che desiderate. La vita sociale può riservarvi belle sorprese, anche d’amore. Bene viaggi, colloqui e lavoro.

cancro

leone

vergine

Avvertimento: la cocciutaggine del mulo del Gennargentu non vi gioverà. Meglio la duttilità, la pazienza e l’amore... in tutte le sue forme. Lanciatevi e buttatevi (non nel senso di defenestrarvi) ma imparate anche a non mettervi sempre e necessariamente in mezzo: potrebbe essere controproducente ed inutile.

Guardate le stelle, non vi romperanno le ossa, tranquilli. E questo per dire che sognare è ancora permesso, non fa male e non costa niente, che di ‘sti tempi è già qualcosa no? E se poi il bicchiere vi sembra ancora mezzo vuoto, prendete una bottiglia di frizzante e trac, il gioco è fatto. Capita l’antifona? State su!

Ci voleva proprio una bella Luna amica come quella dell’ultimo periodo, visto che Marte tende a rendervi un po’ troppo stressati e inclini a rispondere come risponderebbe la sorella feroce dell’orso bruno. Riuscirete comunque a sbrigare con efficienza ogni impegno e ottenere appoggi forse non enormissimi, ma tangibili. Eppoi, siete così belli e coccoli!

bilancia

scorpione

sagittario

In questo preciso momento portafortuna e favorevole, i vostri entusiasmi aumentano: benissimo viaggi, studi e voglie che desiderate soddisfare da molto tempo. L’aiuto e la spinta di un amico arriva a proposito, l’umore è una meraviglia o quasi, il lavoro vi fa conseguire soddisfazioni e vi procura autocompiacimento. C’è comunque un po’ di stanchezza nell’aria, niente di preoccupante.

Salgono le vostre quotazioni nel lavoro e la vostra immagine pubblica riguadagna punti a non finire, anche se sarà bene che non saltiate a conclusioni troppo affrettate perché potreste sbagliarvi. Ogni successo è raggiungibile, ogni soddisfazione è conseguibile. I rivali abbondano, ma voi fregatevene e viva la pace nel mondo.

Non sarà facile per voi trovare del tempo libero. Gli impegni e i doveri sono davvero tanti. Non perdete tempo utile e scacciate malumori pro ansiolitici. Le stelle in fondo vi vogliono bene e vi proteggeranno ancora a lungo. Piano con le sparate e con l’impulsività, pure nell’intimità. Il mondo non è sempre tenuto a comprendervi.

capricorno

acquario

pesci

Rifiorirete. Durante quest’anno avete seminato e a rigor di logica ora è momento di raccolta. Per restare nel gergo, quindi, sarà un fine anno con i fuochi d’artificio e ve lo meritate proprio tutto. Le difficoltà residue sono agli sgoccioli e ormai avete conquistato tutti i favori astrali e personali possibili. Decisamente siete stati e continuerete ad essere a lungo i più amati dello zodiaco! Belli voi!

L’amore per voi è una mezza palla, lasciatevelo dire. Che sia ora di un “cambio armadio” volontario e intelligente? Non comportatevi sempre come se sua maestà reale avesse subito un affronto da decapitazione. Orsù, clemenza! Non avete la verità in tasca e a volte neanche assi nella manica, quindi attenzione e calma. Migliorerà presto!

Fascino e intuito possono raggiungere livelli record. Sfruttateli nel modo migliore. Mercurio e Saturno opposti determinano qualche tensione nei rapporti con gli altri, ma sbraitare e minacciare di infilare chiunque nel bidone del secco non riciclabile potrebbe non esservi molto utile. L’amore vi procura gioie pervasive.

4

VIVIJESOLO | novembre 2013

Ok. Siete già attaccati al trenino di fine anno e non vedete davvero l’ora di lasciarvi alle spalle quello appena trascorso. Tenete duro, non è così pesante come sembra ed è certo che ce la farete in qualche modo. Essere trasparenti potrebbe aiutarvi: siate limpidi e cristallini, ciò che pensate può essere prezioso per tutti.


novembre 2013

sommario 04

oroscopo

06

IVAN BASSO

07

STEFANO BAldini

08

Verso nuove stagioni

09

Tutti a scuola a sea life

12

L’intervista

17

Bodies revealed

18

il concorso

20

CANI E GATTI

24

BAMBINI E RAGAZZI

25

VETRINE DA SFOGLIARE

30

fuoricasa

22

CA’SILIS Le residenze del Lotto Dodici

Cosa dicono le stelle di novembre

Pedalata con il campione

La maratona è un’emozione impagabile

Il teatro a Jesolo

Le proposte dell’autunno

Egidio Bergamo

26

farmacia milano I professionisti della salute e della bellezza

28

az. agr. valleri Le Delizie del Parco pronte per Natale

La mostra più visitata al mondo

Vincere con Vivijesolo

La pagina a quattrozampe

Junior VJ

Shopping e acquisti

Cosa c’è da fare in città


attualità | eventi

Ivan Basso 2a Pedalata con il Campione Domenica 17 novembre Centro Commerciale Laguna Shopping Ritrovo: ore 9.00 Partenza: ore 9.30 Quota di iscrizione: 10,00 euro (il ricavato sarà devoluto in beneficenza) Info: Jesoloteam 88, via Salsi, 46 Presidente: Maurizio Pivetta, 345 5176835

Pedalata con il campione

In bicicletta con Ivan Basso e Jesoloteam 88

D

omenica 17 novembre, appuntamento alle 9.00 davanti al Centro Commerciale Laguna Shopping per la seconda edizione della Pedalata con il Campione, l’appuntamento ciclistico amatoriale organizzato da Jesoloteam 88 che quest’anno prevede la partecipazione di Ivan Basso. Si tratta di una pedalata cicloturistica di 90 km lungo le vie del territorio che si concluderà con ricco buffet per tutti i partecipanti e con la possibilità di stringere la mano al campione Ivan Basso per chiedergli un autografo e fargli i meritati complimenti. Jesoloteam 88 non è una semplice squadra ciclistica amatoriale, ma un gruppo di amici che, dopo la scomparsa improvvisa dello storico amico-presidente Renato Moret, ha deciso di proseguirne l’attività ricodandone lo spirito e la passione. È per questo che Jesoloteam 88, insieme al nuovo presidente Maurizio Pivetta e ai

collaboratori Nicola Manente e Christian De Lucca, organizza una serie di attività che hanno ridato nuovo smalto alla squadra. Jesoloteam 88, composta da 44 soci, organizza uscite quotidiane con il “giro dell’una” mentre la domenica l’appuntamento è con la passeggiata in direzione Montello, riconosciuta palestra di allenamento per i ciclisti veneti. A febbraio, Jesoloteam 88 organizza anche il ritrovo a Grancanaria: qualche giorno di allenamento nella soleggiata isola spagnola, da molti considerata l’occasione per preparasi al meglio prima degli impegni lavorativi della stagione balneare. Certamente l’appuntamento più atteso è la Pedalata con il Campione del prossimo 17 novembre: un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati della bicicletta per conoscere Ivan Basso, il vincitore di due edizioni del Giro d’Italia.

Storia di un campione Ivan Basso - oppure Ivan il Terribile, come lo chiamano i tifosi - ha vinto due edizioni del Giro d’Italia (2006 e 2010) regalando agli appassionati di ciclismo indimenticabili emozioni su due ruote. Straordinario scalatore, ha dato vita a gare spettacolari aggredendo le salite con una concentrazione quasi rabbiosa. Bravo anche a cronometro e dotato di grande senso tattico, Ivan Basso è un corridore moderno, regolare che si esalta nelle corse a tappe di diverse settimane, sapendo gestire bene la fatica, gli uomini e le energie.

6

VIVIJESOLO | novembre 2013


attualità | eventi

Stefano Baldini “La maratona è

un’emozione impagabile”

C

i sono campioni che, nonostante i successi e le vittorie, rimangono con i piedi per terra e continuano a percorrere la loro strada con determinazione e voglia di contribuire al loro sport, anche quando lasciano l’agonismo per passare a ruoli tecnici. È il caso di Stefano Baldini, oro nella maratona alle Olimpiadi di Atene 2004, ora Direttore Tecnico del settore giovanile della FIDAL. Lo scorso ottobre, per due weekend Baldini ha frequentato Jesolo: l’occasione sono stati i Campionati italiani di atletica leggera Allievi (4-5-6 ottobre) e Cadetti (12-13 ottobre). “È la prima volta che vengo a Jesolo per questo appuntamento – ha detto Baldini – e sono certo che ci sia terreno fertile per continuare la collaborazione anche nel futuro”. Un ruolo importante, quello di Direttore Tecnico del settore giovanile. “Bisogna cercare di motivare i ragazzi, ma anche i tecnici. Partecipare a questo tipo di campionati per tanti giovani rappresenta l’inizio dell’attività di buon livello e un allenamento verso la fase più matura delle competizioni, bisogna cercare di mettere tutti nelle condizioni di esprimersi al meglio”. Com’è la situazione dell’atletica in questo periodo?

“A livello giovanile siamo messi molto bene, a livello assoluto dovremmo cercare di mantenere le promesse anche più avanti. L’atletica è uno sport in cui è sempre più difficile emergere, ma con l’impegno e il sostegno ai giovani c’è la possibilità di fare bene”. Una delle gare più incredibili è la Venice Marathon. “La Venice Marathon è unica. A livello organizzativo è molto migliorata negli ultimi anni, anche per la possibilità di utilizzare il Parco San Giuliano a Mestre per l’Expo e il passaggio degli atleti. È un evento difficilissimo da organizzare, basta pensare alla logistica: il traguardo, i trasporti… il numero chiuso è necessario per riuscire a gestire la gara. Il fascino, però, rimane intatto, e tecnicamente è ottima per mettersi alla prova, il livello agonistico è alto”. Cosa direbbe ai giovani che affrontano per la prima volta questa disciplina? “Convincere i giovani a correre a lungo è sempre più difficile. La maratona è faticosa, ma regala soddisfazioni: per un giorno trasforma la città in un grande stadio, e tu affronti le strade che solitamente sono piene di auto da solo, con i tuoi mezzi. È un’emozione impagabile”.

Tanti auguri Basket Club Jesolo! Lo scorso 1 ottobre, il Basket Club Jesolo ha spento 45 candeline: per farlo ha invitato amici, giocatori e simpatizzanti ad una divertente festa. Dopo la cena e l’immancabile intrattenimento musicale, è giunto l’atteso momento della foto ricordo: avete visto che bella la torta?

Ginnastica artistica e volley Brillano le ragazze dello sport jesolano Brillano le stelle della ginnastica artistica jesolana nell’ottava edizione della Festa dello Sport, che si è tenuta a Eraclea nel secondo sabato di settembre. La jesolana Gaia Montagner, campionessa italiana nella palla e terza classificata nel cerchio, è il fiore all’occhiello della ASD Diamante Jesolo Ginnastica Ritmica, società sportiva nata nel 2009 su iniziativa di Edi e Antonella Bettin, maestre di danza sportiva. L’anno scorso il team jesolano si è arricchito della collaborazione di una atleta olimpica più volte campionessa nazionale, la rumena Alina Stoica, premiata come migliore atleta mondiale nelle olimpiadi di Atlanta ’96. La scuola jesolana ha allenato la squadra che ha vinto il campionato italiano del collettivo sei cerchi, composta da Sabrina Daccico (Eraclea, bronzo nel singolo), Asia Donà e Giulia Cutrano (Caorle), Elena Rossetto, Giulia Chinaglia e Martina Zanella (Jesolo). Tra le 25 squadre premiate alla Festa dello Sport c’è anche la società di pallavolo dell’Union Volley, che ha avuto il merito di fare sbocciare il talento delle jesolane Giulia Lunardelli, migliore giocatrice under 14 del 2013, Eva Giacchetto e Carlotta Doretto. A rappresentare la società jesolana alla Festa dello sport, la squadra del mini volley allenata da Alessandra Bidogia. novembre 2013 | VIVIJESOLO

7


attualità | eventi

Abbonamenti Costo: intero 100,00 euro – ridotto 90,00 euro › Rinnovo vecchi abbonamenti: da venerdì 8 a venerdì 15 novembre › Rinnovo abbonamenti con cambio di posto rispetto all’anno precedente: da lunedì 18 a mercoledì 20 novembre › Nuovi abbonamenti: da giovedì 21 a venerdì 19 novembre Dove e a che ora: Biblioteca Comunale, piazzetta Jesolo, telefono: 0421 359143 › da lunedì a venerdì 9.00-13.00 (martedì e giovedì anche 15.0017.30) Biglietti Costo: intero 18,00 euro, ridotto 16,00 euro Prevendita biglietti a partire dal lunedì 2 dicembre nei punti vendita del circuito www.vivaticket.it oppure on-line su www.arteven.it e circuito www.vivaticket.it by Charta (con dd.pp). La sera dello spettacolo: dalle 20.00 alle 20.45 biglietteria del teatro

La nuova stagione teatrale di Jesolo IL CARTELLONE DEL VIVA

LDI

Sabato 1 marzo mer e) e mogli Circus Klez di circo con nia Cani e Gatti (marito a ag Comp su Luigi De Filippo e la ri musica dal vivo to at 10 di compagnia Domenica 9 marzo e Sabato 14 dicembr Quelli del cabaret Boeing Boeing Cochi e Renato ancarlo Gianluca Guidi e Gi Rama zzotti Giovedì 20 marzo

e Sabato 7 dicembr

Venerdì 17 gennaio

Carta Canta

Ennio Marchetto Martedì 28 gennaio Pala Ar rex

Pe

sì nso che un sogno co

Giuseppe Fiorello

raio Mercoledì 12 febb x re Ar la Pa

Amarcord

8

Rossella Brescia

VIVIJESOLO | novembre 2013

a Una piccola impres meridionale Rocco Papaleo

Giovedì 3 aprile

Il sosia di lui

Paolo Cevoli

C

omincia sabato 7 dicembre la nuova stagione teatrale di Jesolo. è stato presentato il calendario della rassegna Verso nuove Stagioni per l’inverno 2013/2014: nove spettacoli – il primo sabato 7 dicembre e l’ultimo giovedì 3 aprile – di cui sette al Vivaldi e due al Pala Arrex. Quest’ultimi sono: l’omaggio personale e affettuoso che Giuseppe Fiorello dedica a Domenico Modugno con Penso che un sogno così in programma martedì 28 gennaio, e Amarcord con Rossella Brescia, uno straordinario balletto ispirato all’omonimo capolavoro felliniano, che verrà proposto mercoledì 12 febbraio. Nella rassegna teatrale sono inclusi anche due spettacoli dedicati ai bambini e alle famiglie (domenica 22 dicembre e sabato 4 gennaio) e lo spettacolo per commemorare il Giorno della Memoria (lunedì 27 gennaio). In questa pagina c’è tutto il calendario ma anche le informazioni per abbonarsi e i prezzi dei biglietti per i singoli spettacoli. Infoweb: www.jesolo.it


attualità | eventi

Tutti a scuola a Sea Life!

saper ne di p iù

Avete mai pensato ad una gita immersi nel mondo marino?

S

tiamo viaggiando verso l’inverno, ma Sea Life di Jesolo (piazza Venezia, c/o Laguna Shopping) non va certo in letargo! Le attività continuano ad essere numerose al parco marino jesolano. Proprio in questi mesi, infatti, si va a scuola: e cosa c’è di più interessante e divertente di una gita scolastica a Sea Life? Visitare l’acquario è un vero e proprio viaggio interattivo alla scoperta delle creature marine più affascinanti del pianeta, partendo dalle acque dell’Adriatico fino agli oceani tropicali. Le attività e i pacchetti che si possono scegliere sono davvero tanti. Per la scuola dell’infanzia (dai 3 ai 5 anni), per esempio, si può decidere di condurre gli allievi tra le vasche di Sea Life in autonomia, grazie all’auto-guida e ai materiali didattici inviati gratuitamente dopo la prenotazione della visita, oppure di partecipare ai laboratori di-

dattici, che attraverso attività creative e letture animate faranno imparare divertendosi tante informazioni sull’ecosistema marino. Infine, c’è anche la possibilità della visita guidata, con lo staff Sea Life a raccontare caratteristiche e curiosità degli animali più speciali, o la combinazione di laboratorio e visita guidata. Le stesse modalità di visita si replicano per le scuole elementari e medie (dai 6 ai 14 anni), ma con un’offerta ancora più ricca, in linea con l’età dei ragazzi: percorsi tematici, lezioni interattive, visite su specifici temi e tanto altro ancora. Da non dimenticare anche che per tutte le visite effettuate fino a marzo 2014, un’attività didattica a classe viene regalata da Sea Life! Per ricevere informazioni dettagliate su come organizzare la vostra visita, basta chiamare lo 0421 381787 o inviare un’email a info@sealife-jesolo.it. Web: www.sealife-jesolo.it

Nuotando tra gli squali La Città di Jesolo sostiene la tutela di questi animali Lo scorso 17 ottobre il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, ha provato l’emozione di nuotare con cinque pinna nera del reef e un nutrice. Sono gli squali di Sea Life di Jesolo, grandi protagonisti dell’iniziativa Shark Weekend, dedicata a far conoscere al pubblico la difficile situazione di questi animali, pesantemente minacciati di estinzione in tutto il mondo. Jesolo si è fatta così portavoce di un progetto internazionale: Shark Weekend, infatti, ha coinvolto tutti i parchi Sea Life a livello mondiale, informando anche sulle conseguenze che

la progressiva scomparsa degli squali provoca sull’ecosistema marino. Il progetto era sostenuto anche da Shark Alliance, la coalizione no profit per la tutela e la conservazione degli squali, composta da organizzazioni non governative dedite al recupero e alla protezione delle varie specie. Il nemico numero 1 dello squalo è l’uomo. Si stima che ogni anno vengano uccisi oltre 100 milioni di squali in tutto il mondo: quasi come se venisse sterminata l’intera popolazione del Giappone. I motivi per cui lo squalo viene cacciato sono due: la pratica del finning e il commercio della sua carne, talvolta legale ma mal regolamentato, e in alcuni casi addirittura illegale per le specie più a rischio. In più, spesso lo squalo è vittima involontaria della pesca a strascico. novembre 2013 | VIVIJESOLO

9


È BELLO CRESCERE FREE. FREE PRESS vivitreviso.info

| N.9 • luglio 2013

FREE PRESS

ELETTRODOMEST

ICI E SOSTITUZIO

Tel. 0422.55300

NI

el Redento La grande festaeedm er Festiva The great Red re Fest Das grosse Redento

Baby K a Treviso per Suoni di Marca BELLA DI MARCA il concorso | pag

MUSICA A settembre ritorna Home Festival

Vieni a scoprire

L'ARTE DEL FU Treviso Comic Book Festival

METTO

12

L’EVENTOade,

Carnival Par ri la sfilata dei car allegorici

VOLTI Le vostre foto con il nostro giornale

de ENG Carnival Para floats with decorated de, DEU Carnival Para evalsKarn der g Umzu wagen

ur ab in re, utem necae volor epu di acepudis vitaten t

i prodotti Miele

ELE

s.r.l.

su fondo NERO - CENT TTRODOMESTICI ER deve essere E SOS TITU scritto biancZION I o Viale Trento e Triest e, 8 • 31100 Trevis o • Tel. 0422.55300 Fax: 0422.56611 • email: info@trevis oricambi.it

corporate.nextitalia.it

CONCOR

AMBIENTE

una

I segreti della Lag ENG The secrets

of the lagoon se der Lagune

DEU Die Geheimnis

Si elegge M

ENG Miss Venic DEU Wahl zur M


5 free magazine, 450.000 copie, oltre 2500 punti di distribuzione Noi parliamo (anche) con i numeri

4 luglio N.3 • 10 luglio |

S

FREE MAGA

ZINE DI BIB IONE E LIG

NANO

TREPORTI DI CAVALLINO FREE MAGAZINE

CONCORSI

FUORICASA ch

ice Bea Si elegge Miss Ven ed e Beach is elect ENG Miss Venic Venice Beach DEU Wahl zur Miss

bilive.info

| N.2 • 8 giug

no | 5 luglio

2013

also in english

Redentore er Festival ore Fest

ne

FREE PRES

2013

rti allin CUo-Tr LTepo UR

Tirar tardi a Cav ENG Staying up Treporti

late in Cavallino-

A

WINDSUR

F

Il Premio Hemingwa är- y

Award

LATISANA Via Percotto , 35 +39 0431 521 230 LIGNANO SABBIADOR O Via Latisan a, 99/101 tel +39 043 1 73703

Jesolo

BIBIONE CU

A Bibione sulle ali de

für Nachtschw DEU Einmaleins rti The TrepoENG Hemingw mer in Cavallino-

ay

l vento

Beach Ten nis mondiale

ENG The win

in Bibione

d blows

P

BIBIONE CU Beach Ten nis mondiale

ENG Intern

ational Beach Ten nis

LIGNANO PINETA Via dei Pini ,2 tel +39 043 1 428646 SAN MICHEL E AL TAGLIAM Piazza Fon ENTO tana, 48 +39 0431 432 55

Treviso

P

ENG Intern ational Beach Ten nis

MARANO LAGUNARE Via Roma, 22 tel +39.043 1.67969 PESCHERIA DELL’ADRIA TICO Via Gorizia, 41 Lignano Sab biadoro +39 0431 700 73

LIGNANO SABBIADOR O Via Latisan a, 118 tel +39.043 1.724087 SEDE LEGALE Via Maran o 96 Carlino (UD ) +39 0431 679 21

Bibione&Lignano

San Benedetto del Tronto

Cavallino Treporti


attualità l’intervista

di Cinzia Stringhetta

Intervista a Egidio Bergamo

La mia città prima di tutto 50 anni a raccontare il litorale sulle pagine del Gazzettino. E 22 a scrivere un Vocabolario della lingua e della storia della città. C’è qualcuno che può vantare maggiori crediti per parlare di Jesolo? Abbiamo voluto intervistare Egidio Bergamo: per scoprire chi (veramente)siamo e dove vogliamo andare. 12

VIVIJESOLO | novembre 2013


L

a prima volta che incontro Egidio Bergamo per accordarci su questa intervista mi chiede di dove sono. “Di Jésolo” rispondo. Mi sorride e dice: “Perché lo pronuncia con la “é” chiusa, quella della parola Jèsolo è una bella “è” aperta tra la “J” del latino medievale e la “s” sonora seguita da due “o”, anch’esse aperte che, nella loro successione grafica ricordano il sole che sorge. Tutto questo me lo dice con un sorriso vivace e continua spiegandomi che Jesolo è un nome talmente bello da sembrare un messaggio promozionale, peccato rovinarlo. A llora ho capito che se per oltre 50 anni Egidio Bergamo è stato il corrispondente da Jesolo e Cavallino Treporti per Il Gazzettino non è stato solo per professione, ma anche per amore (molto) verso la sua città. Se poi ci aggiungiamo il lavoro di stesura del Vocabolario etimologico-etnografico del dialetto di Jesolo, l’opera che lo impegna da anni e mira a diventare il riferimento più completo per ricostruire la storia della lingua e della tradizione della nostra terra, il cerchio si chiude. Nessuno potrebbe avere più competenza per spiegarmi la corretta pronuncia del nome Jèsolo. Come procedono i lavori della sua opera? Bene, il 31 dicembre 2013 metterò il punto definitivo col “Visto, si stampi”. È un progetto che mi vede impegnato in appassionati studi e ricerche fin dai banchi del Ginnasio. Alla fine saranno più di 2 mila pagine, 2 volumi, 15 mila voci, migliaia e migliaia di esempi, ricordi, modi di dire e 400 racconti di vita vissuta, alla cui stesura ho impiegato 22 anni.

“Il desiderio

di catturare, difendere

e salvaguardare le parole c h e s o n o

la nostra storia, la linfa che rappresenta

la cultura di questa terra”

Cosa spinge ad un lavoro così impegnativo? Il desiderio di catturare, difendere e salvaguardare le parole che sono la nostra storia, la linfa che rappresenta la cultura di questa terra, quella civiltà contadina che va protetta dalla dispersione e che va tramandata alle nuove generazioni. Perché il dialetto è così utilizzato in Veneto? Il dialetto siamo noi, niente ci rappresenta

meglio, è la lingua della madre, quella intrinseca, quella dei sentimenti primordiali, non è la lingua che impariamo a scuola, che è comunque fondamentale perché è il nostro passaporto verso gli altri, ma è quella della natura, che ha il sapore del latte materno, il profumo di casa. In Veneto il dialetto è più parlato della lingua italiana standard: è un impoverimento? Questo è un discorso complesso che risponde a ragioni storiche lontane nel tempo. Il nostro dialetto riassume la storia di gente abituata alla fatica, gente che ha sempre lavorato con grande forza, il cui impegno è stato in larga parte indirizzato al lavoro non certo allo studio. Ma non si deve parlare di impoverimento, certo il dialetto non ha tutti i ricami e le infinite possibilità di espressione che ha la lingua italiana per esprimere lo stesso concetto, ma è talmente ricco di parole che contengono sottintesi da essere in molti casi addirittura più espressivo.

“Penso alla parola

“vecio” del veneziano o

al “ceo” del trevigiano, a tutti i non detti che possono racchiudere”

Quando per esempio? Penso alla parola vecio del veneziano o al ceo del trevigiano, a tutti i non detti che possono racchiudere. Quando incontro un amico e gli do una botta sulla spalla chiamandolo vecio non lo sto solo salutando, sto aggiungendo molti concetti legati al nostro vissuto, condiviso soltanto modulando il tono della voce gli chiedo come sta, come va il lavoro, i figli, la famiglia senza dover aggiungere altro. In questa terra si parla molto il dialetto eppure nello stesso tempo non piace, qualcuno tende a vergognarsene, come mai? Non sempre è vero e non per tutti, prevale il concetto che per ciascuno il migliore dialetto è il proprio. Esiste una parte di popolazione veneta che vorrebbe prenderne le distanze, questo sì. Le ragioni sono di carattere storico ma anche sociale, siamo noi a permettere che accada, a non avere sufficiente rispetto per noi stessi. Ma la stragrande maggioranza dei veneti ama il proprio dialetto tanto da esibirlo in pubblico, non curante dei giudizi altrui.

“È il dialetto

generato dal Piave, che sgorga dalle montagne

e arriva fino a noi

forgiandosi sul carattere

schietto e spesso rude dell’acqua che scende

in mezzo alla natura”

Il Veneto non ha un unico dialetto, quello di Jesolo com’è? È il dialetto generato dal Piave, che sgorga dalle montagne e arriva fino a noi forgiandosi sul carattere schietto e spesso rude dell’acqua che scende in mezzo alla natura. La gente che lo parla viene chiamata Razza Piave, un nome che arriva da lontano, addirittura da una antica razza di cavalli nota per essere resistente, sempre pronta a rispondere ai comandi senza repliche, abituata a grandi fatiche, forgiata dalle difficoltà della natura. Sembra il ritratto dei veneti… Lo è, e ci sono molti caratteri di autocompiacimento in questo. Ma del resto questo è anche il segreto vincente della nostra gente. Anche di quella di Jesolo? Assolutamente sì. Quando negli anni ’20 si è cominciato a capire che il mare era un bene prezioso, anche senza intendere subito che sarebbe diventato il nostro tesoro, si è messo in moto il meccanismo che ci ha portato ad oggi. Per 50 anni ha seguito la città come giornalista del Gazzettino, come l’ha vista svilupparsi? Ho visto tanti momenti, alcuni più belli di altri, ma fin da subito mi è stato chiaro che Jesolo sarebbe andata lontano, anche se all’inizio la politica di Venezia tentò di bloccarne la crescita. Cosa accadde? Erano gli anni ’30 e la politica dell’epoca, intuendo le potenzialità di Jesolo e temendo che potesse intralciare la crescita del Lido di Venezia, bloccò per due volte i piani urbanistici che erano stati sviluppati da tre illustri ingegneri innamorati di Jesolo. L’ultimo parlava di “Jesolo come città giardino”, mi vengono i brividi se penso ai traguardi d’avanguardia che conteneva quel progetto. E poi come andò? Anno dopo anno Jesolo prese coscienza di sé muovendosi sull’onda di un grande entusiasmo, innocente, contagioso, bellissimo e anche pieno di coraggio. La Razza Piave in quel grande sviluppo si è vista tutta: agricoltori, muratori e artigiani si buttarono nella minovembre 2013 | VIVIJESOLO

13


schia diventando commercianti e albergatori, e anche bravissimi, nacque il grande sogno di Jesolo. Purtroppo ci fu il problema che oggi paghiamo: quella enorme crescita non è stata supportata da un piano urbanistico programmato. Colpa anche questa volta della politica? Ma no, Jesolo ha avuto tanti bravi sindaci, dei bravi padri di famiglia, senza tanti strumenti forse, ma in quegli anni chi li aveva? Eppure siamo arrivati a questo punto, perché di fondo c’era fermezza, buon senso, entusiasmo e voglia di fare. Non ci si è accorti in tempo che la strada dello sviluppo era un po’ troppo casuale, qualche fattore avrebbe potuto farlo capire.

14

VIVIJESOLO | novembre 2013

Tipo? Rispondo con un aneddoto. Il mio primo compito eseguito come dipendente del Comune di Jesolo per il censimento del 1961 fu quello di attribuire i nuovi numeri civici di via Bafile, da piazza Marconi a piazza Mazzini. Arrivato sul posto, mi accorsi subito che la situazione era ben più complessa del previsto: come dovevo comportarmi con le stradine che portavano al mare? Non erano vie e non potevano essere incluse nel percorso di via Bafile. Nessuno ancora ci aveva pensato. Quindi gli accessi al mare nascono in quel momento? Certo. Ne parlai con il mio responsabile, il dottor Cesare Majorano, prospettandogli due ipotesi, e insieme andammo subito dal sindaco di allora, Virginio Perissinotto, che sentite

“Molti progetti della

Jesolo di oggi piacciano, altri meno

ma credo sia anche

una questione di preferenze,

a me piacerebbe per esempio

che si curasse di più l’aspetto della natura”


Quando comincia ad essere chiaro che il sistema Jesolo aveva bisogno di un ordine urbanistico diverso? Quando era troppo tardi, purtroppo. Eppure abbiamo continuato a perdere treni importan-

ti lo stesso: non molti sanno che negli anni ’70-‘80 Lombroso, allora presidente dell’AAST – la vecchia APT – accompagnò Kenzo Tange in volo sopra Jesolo e che l’architetto giapponese propose la realizzazione di un parco naturalistico che partiva dalla foce della Piave Vecchia. Anni dopo Kenzo Tange è tornato a Jesolo ed è arrivato il Master Plan… Già, ma il Master Plan è un’altra cosa, di certo apprezzabile. Molti progetti della Jeso-

lo di oggi mi piacciano, altri meno ma credo sia anche una questione di preferenze, a me piacerebbe per esempio che si curasse di più l’aspetto della natura. Io amo profondamente Jesolo, vorrei proteggerla sotto molti punti di vista. Questo è anche il senso del mio Vocabolario, una specie di contributo per preservare quei valori della mia città che compongono la sua gloriosa storia millenaria.

Premio Menegazzo a Egidio Bergamo Lo scorso 14 settembre al teatro De Giorgio di Vigonza (PD) è stato consegnato a Egidio Bergamo il Premio Giornalistico Alfio Menegazzo, giunto alla decima edizione. La giuria ha riconosciuto a Egidio Bergamo l’impegno svolto nel raccontare la propria realtà locale con impegno e professionalità, ma anche passione e generosità attraversando l’intera stagione della stampa dal vecchio fuorisacco al moderno computer.

novembre 2013 | VIVIJESOLO

15

attualità | xxxxx

le nostre proposte ci disse: “Bèe, selié e fé vàltri che se bravi”. A me quegli ingressi sarebbe piaciuto chiamarli calli, col richiamo a Venezia, ma mancava il collegamento ideale col mare, per cui alla fine fummo d’accordo di chiamarli “Accessi al Mare”, che è il nome di oggi.


16

VIVIJESOLO | ottobre 2013


La più visitata mostra al mondo è arrivata in città

S

abato 16 novembre apre a Jesolo (in via Aquileia, davanti a Tropicarium Park) direttamente dagli Stati Uniti, Bodies Revealed, dalla nascita alla morte, tutti i processi che avvengono nel nostro corpo: la mostra più visitata al mondo, uno straordinario percorso alla scoperta della struttura del corpo umano per rivelarne la complessità del funzionamento facendo emergere la bellezza anatomica del nostro organismo. Attraverso la visualizzazione di sezioni di campioni umani, la mostra propone una panoramica completa sul nostro corpo, sulle sue funzioni e sulle sue necessità rispetto a salute e longevità. Bodies Reaveled rende disponibile al grande pubblico elementi riservati solo ai medici, proponendo la visione di veri corpi umani trattati utilizzando polimeri che li preservano dalla corrosione, svelando “come siamo fatti”, senza nes-

sun intento di macabra curiosità. Viviamo in un mondo circondato da tecnologia e cemento, abbiamo una vita frenetica e stressante, e ci rimane poco tempo per la riflessione, ci fermiamo a pensare alla salute solo quando il nostro corpo ci dà dei segnali concreti o si ammala, ma una volta guariti dimentichiamo e non pensiamo agli straordinari e complicati esseri umani che siamo. Bodies Revealed, utilizzando campioni umani sezionati, offre al visitatore un libro di testo visuale che restituisce una visione profonda del nostro corpo, anche allo scopo di insegnarci a prenderci cura della nostra salute. La mostra rivela la naturalità del corpo umano, ne scopre la bellezza anatomica e trasforma i corpi dissezionati in libri da esplorare e ammirare. Bodies Revealed è un’eccezionale opportunità per scoprire l’anatomia umana, come funziona il nostro corpo, quello di cui ha bisogno

per sopravvivere, ma anche cosa lo distrugge e cosa lo rinnova. La mostra, visitata da oltre 50 milioni di persone in tutto il mondo, è organizzata da Premier Exhibitions Inc., azienda americana leader nello sviluppo e nella visualizzazione di mostre uniche per l’educazione e l’intrattenimento, ed è diretta dal dottor Roy Glover, che per più di 30 anni ha insegnato Anatomia e Biologia Cellulare alla University of Michigan School. Bodies Revealed ha vinto numerosi premi in tutto il mondo: Aegis Video & Film Production Award 2009 Formazione/ Istruzione per The Field Trip; Associazione Educational Publishers 2008 Distinguished Achievement Award; Associazione americana per l’Educazione Sanitaria 2008 Distinguished Service per Salute Education Award. Infoweb: ww.bodiesrevealed.it

Le coordinate Bodies Revealed Via Aquileia, 123 (di fronte a Tropicarium Park)

iù di p e n er sap

Da sabato 16 novembre Giorni di apertura: sabato, domenica e festivi Orario: dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30) Info biglietti: www.bodiesrevealed.it Il percorso della mostra si divide in nove sezioni: sistema scheletrico – sistema nervoso – sistema circolatorio – sistema muscolare – apparato digestivo – apparato riproduttivo – apparato respiratorio – sviluppo embrionale e fetale – il corpo trattato All’interno della mostra è assolutamente vietato fare fotografie e video novembre 2013 | VIVIJESOLO

17

attualità | eventi

Bodies Revealed a Jesolo


attualità | concorsi

Quel bravo ragazzo di Guè Pequeno

S

e vi piace la musica e il rap italiano, inviate le vostre foto nelle quali siete ritratti con una copia di Vivijesolo in mano, potreste vincere due biglietti per ascoltare dal vivo Guè Pequeno, uno dei nomi sulla rampa di lancio del brillante panorama discografico del rap italiano. Guè Pequeno, che ha cominciato la sua carriera con i Club Dogo, oggi è uno dei più affermati artisti del genere, arrivando a fondare insieme a Dj Harsh anche una propria etichetta indipendente, la Tanta Roba. Alla Supersonic Musica Arena Guè Pequeno presenta i lavori dell’ultimo album Bravo ragazzo uscito lo

scorso luglio. Le foto che saranno pubblicate nel prossimo numero potranno scegliere anche tra: due ingressi per il percorso benessere di Villa Giulia, o anche un orologio Swatch offerto dalla gioielleria Turetta oppure un mese di iscrizione gratuita con programma personalizzato alla palestra Jesolo Fitness Center. Se vedete la vostra foto pubblicata chiamate lo 0421 372703, potrete scegliere uno dei premi indicati in questa pagina. Partecipando al concorso dichiarate automaticamente di conoscere il regolamento (consultabile al sito www.vivijesolo.it) e di accettare le condizioni. Buona fortuna!

I premi in palio Le foto pubblicate in questo numero possono scegliere tra: 2 biglietti Blue 23 novembre, ore 21.00 Supersonic Music Arena - San Biagio di Callalta (TV) 1 orologio Swatch Offerto da Gioielleria Turetta, piazza Marconi, 5 1 mese di iscrizione gratuita con pro-

gramma personalizzato presso Jesolo Fitness Sport Center, via Cristofori, 4 (iscrizione obbligatoria: 26,00 euro) Le foto che pubblicheremo nel prossimo numero (in uscita il 5 dicembre) potranno scegliere tra: 2 biglietti Guè Pequeno Sabato 14 dicembre, ore 21.00 Supersonic Music Arena - San Biagio di Callalta (TV)

tutti leggono vj

Ingresso per 2 persone Percorso Benessere a Villa Giulia Beauty & Wellness Data a scelta 1 orologio Swatch Offerto da Gioielleria Turetta, piazza Marconi, 25 1 mese di iscrizione gratuita con programma personalizzato presso Jesolo Fitness Sport Center, via Cristofori, 4 (iscrizione obbligatoria: 26,00 euro)

vivijesolo arriva a ferrara

SILE

a nuov ne gestiobraio b da fe 013 2

Trattoria Riviera Sile

Specialità carne e pesce su griglia a pietra lavica

CHI MANGIA BENE, VIVE MEGLIO!

Aperto tutto l’anno Menù Fisso a Pranzo 11€ Organizziamo Feste per Eventi (questa pubblicità vale un dolce)

Via Roma Destra, 69 Jesolo Paese - Tel. 0421 359698 - seguiteci su

18

VIVIJESOLO | novembre 2013

Trattoria Riviera SILE


blablabla Cinzia Stringhetta

La stagione del cuore Quanto lo amo l’autunno

L

a mia passione per l’autunno forse è un’eredità dei tempi della scuola. In questo periodo quando si aprivano di nuovo i libri io mi sentivo travolta da un beato senso di normalità dopo la chiassosa estate da jesolana purosangue che, comunque la si viva, ha un sapore un po’ barricadiero con tempi e modi ai limiti del naturale. L’autunno, invece, riporta tutto a posto, si mangia a orari possibili – per non parlare delle ore di sonno – e il tempo rende di nuovo plausibili tutte quelle cose che erano sembrate inverosimili d’estate. A me questo periodo fa venire voglia di pensare un po’ più a me, a quello che mi piace fare e che d’estate non faccio, o che forse mi sembra solo di non poter fare perché c’è la “stagione” e quel surplus di lavoro da ringraziare, ci mancherebbe, ma a volte, sì insomma, ci siamo capiti.

Quando tutto torna un po’ più nei canoni, allora mi viene voglia di cominciare qualcosa per me, un diversivo di qualunque tipo, una nuova esperienza che tanto – lo so già – abbandonerò altrettanto puntualmente alla volta di Natale, ché poi arriva il nuovo anno e allora si riparte a pensare ancora una volta alla “stagione” e via discorrendo. E che qualcuno provi a dimostrarmi che il calendario jesolano ha un’altra scansione. Per ora mi godo quest’attimo che vivo come il tempo del recupero da dedicare a me stessa, magari con un nuovo passatempo autunnale, che ne so, un corso di qualunque tipo, che però non sia uno dei centomila che negli anni ho cominciato e poi abbandonato. Corso di lingua straniera? Già dato e con esiti trascurabili. Sport? Peggio che andar di notte. Inutile che continui oltre, sul curriculum ho roba grossa. Corso per giocare a bridge? Fatto. Non occorre

commentare, grazie. Corso di lettura impegnata e roba del genere? Ce l’ho, per i commenti come sopra. Tanto per far capire che potrei essere disposta a molto vi basti sapere che qualche anno fa mi stavo iscrivendo ad un corso per imparare la tessitura dei tappeti orientali, mi fermò un’amica abbastanza saggia da cominciare una presa in giro che non credo sia ancora finita. Quest’anno non sono stata ancora illuminata sulla via di nessuna nuova passione, ma non credo di correre grossi rischi noia. Perché l’autunno è la mia stagione del cuore, come credo lo sia per molti miei concittadini, un periodo bello anche solo per il fatto di essere finalmente arrivato dopo mesi concitati e certo apprezzati, ma adesso, diciamolo, quanto bene si sta?

novembre 2013 | VIVIJESOLO

19


attualità | vj pets

VJ Celebrity Pets Qua la zampa! Questo spazio è tutto per i vostri amici pelosi. Mandateci le foto di Fido,

Micia, Titti, Tarta, Nemo… e di tutti gli altri amici che vi tengono compagnia ogni giorno, Vivijesolo pubblicherà gli scatti più simpatici e originali. E dunque, macchina fotografica e computer alla mano!

Inviate le vostre foto a: redazione@vivijesolo.it

ASIA E VITTORIAQ CON GLI AMATI NINA E KINDER

VIOLA ROMANTICA

ALICE

Cerco casa urgentemente! Gli animali amano Vivijesolo e… Vivijesolo ama gli animali! Queste pagine, infatti, sono riservate ai “pelosi” del Rifugio del Cane di Mestre: piccoli o grandi amici tanto affettuosi, in cerca di una famiglia pronta ad accoglierli e a prendersi cura di loro. Chi fosse interessato ad adottare uno di questi cani, o anche solo a ricevere qualche informazione in più, può mettersi in contatto direttamente con i volontari, inviando

PIPPO

20

VIVIJESOLO | novembre 2013

NANNY

IRENE E TRILLO LEGGONO VJ!

una mail a ilrifugiodelcane@gmail.com. Tutti i cani ospiti del Rifugio, è importante sottolinearlo, sono già vaccinati e microchippati. Volendo, è possibile andare a vederli di persona, tutti i pomeriggi dalle 15.00 alle 17.00 tranne la domenica e i festivi. Il Rifugio si trova all’interno del Parco San Giuliano di Mestre e tutti gli affidamenti vengono scrupolosamente seguiti dai volontari del canile, che appartengono ad un’associazione che lavora per statuto nell’ambito della Regione Veneto. Contatti: tel. 041 5313013, 329 8667753.

NERINA

OTTO


Tanti auguri Alessia! Lo scorso 2 novembre la piccola Alessia Pasqualato ha compiuto due anni. A fare festa e augurarle buon compleanno sono mamma Elena, papà Cristian, i nonni Luciano, Mariella, Vanda, Sandro e gli zii. Ci uniamo anche noi della redazione di Vivijesolo in uno “struccone” specialissimo tutto per Alessia!

Giovani successi

L

o scorso 13 ottobre le acque di Sant’Erasmo hanno ospitato la Regata del mosto. Non potevano certo mancare le nuove leve di casa ASD Remiera Jesolo: i giovanissimi della categoria schie sono Alessandro Zanella ed Edoardo Molin, ormai coppia affiatatissima, e Alvise Bergamo con Alessandro Molin, che ha vogato da poppiere sebbene non sia il suo ruolo. Dopo un appassionante testa a testa tra le due mascherete jesolane, la coppia Alessandro Molin-Alvise Bergamo è riuscita ad aggiudicarsi la bandiera rossa della vittoria. Bandiera bianca e secondo posto per Alessandro Zanella ed Edoardo Molin. Successi anche a Concordia Sagittaria per Alessio Angiolin (15 anni) ed Antony Vianello (14 anni), che hanno portato a casa uno splendido terzo posto a soli due millesimi di secondo dall’argento. Una grande soddisfazione per l’ASD Remiera Jesolo che sta crescendo un vivaio di futuri campioni.

VIVIJESOLO TI premia

I Premi

/ 1 orologio Flik Flak offerto da Gioielleria Turetta, piazza Marconi, 25

Il concorso fotografico Junior VJ non va in letargo con l’arrivo dell’autunno: siamo sempre in attesa delle foto dei vostri bambini, in tutte le loro pose più divertenti e simpatiche. In ogni numero pubblichiamo i migliori scatti arrivati all’indirizzo email juniorvj@vivijesolo.it, che avranno diritto alla scelta di un premio tra quelli elencati. Non scordate di indicare i dati anagrafici e il numero telefonico dei genitori o di chi esercita la patria potestà del minore. Se vedete pubblicate le vostre foto chiamate lo 0421 372703. I voucher andranno poi ritirati di persona presso la redazione (via la Bassa Nuova, 22), esibendo un documento di identità valido. L’invio della foto implica l’autorizzazione implicita alla pubblicazione e al trattamento dei dati personali. Regolamento: www.vivijesolo.it

I piccoli protagonisti delle foto pubblicate in questo e nel prossimo numero di Vivijesolo (in distribuzione dal 5 diecembre) hanno diritto alla scelta tra:

LEONARDO, UNO JESOLANO DOC

LUCA E MATTEO, CON vivijesolo A MADONNA DI CAMPIGLIO

/ 2 ingressi a Sea Life Jesolo

/ 1 abbonamento per un corso di nuoto per bambini della durata di un mese presso Jesolo Fitness Center, via Cristofori, 1 (nel premio non è inclusa l’iscrizione di 10,00 euro).

/ 2 ingressi al Tropicarium Park

novembre 2013 | VIVIJESOLO

21

junior | attualità

Buon compleanno Alessia!


attualità racconta

Una scelta che vale una vita Abitare e lavorare a Ca’ Silis Vivere il Parco Ca’ Silis al Lotto Residenziale Dodici, il complesso abitativo che propone appartamenti di varie metrature che rispondono ai più moderni standard costruttivi. In un luogo strategico della città, poco lontano dal Centro Storico e sulla direttrice verso il litorale, c’è un nuovo modo per vivere a Jesolo. 22

VIVIJESOLO | novembre 2013


Informazioni e ufficio vendite Ca’ Silis Via Roma Dx Telefono 0421 952207 www.casilis.it Arca & Associati Via Aquileia, 15 Telefono 0421 381949 Arca Group Via Battisti, 2/C Telefono 0421 351083 Le Residenze Lotto Dodici sono in vendita a partire da 179.000,00 euro.

U

n Parco nel cuore di Jesolo che propone un progetto residenziale esclusivo mettendo a diposizione anche spazi commerciali innovativi e moderni. Parco Ca’ Silis, con i suoi 70 mila mq, la tranquillità di un’offerta che si adatta alle diverse esigenze, l’opportunità di poter utilizzare piste ciclopedonali sicure, impianti sportivi, aree gioco e ampi parcheggi, assicura una soluzione di vita e lavoro declinata su standard di vita eccellenti.

Residenze Lotto Dodici Due palazzine a tre piani che comprendono appartamenti di varie metrature e tipologia, con rifiniture di pregio e attenzione al dettaglio costruttivo per assicurare massimo comfort. Le residenze del Lotto Dodici, dallo stile moderno e definito da un’architettura di design innovativo, con tetto piano, ampie terrazze con pompeiane comode e vivibili, si trovano a pochi passi dal parco Ca’ Silis e sono circondate dal verde di un contesto abitativo in cui il fattore prevalente è la tranquillità. Molto vicine ai servizi, a pochi passi dalle attività commerciali – facilmente raggiungibili anche a piedi – sono la soluzione ideale per chi vuole vivere in un contesto residenziale tranquillo ma nello stesso tempo favorito dalla facile raggiungibilità ai principali servizi. Ogni appartamento è dotato di riscaldamento autonomo, isolamento termoacustico, ascensore dal piano interrato, con possibilità di garage o posto auto. Gli appartamenti, ideali per ogni esigenza abitativa, includono la possibilità, su richiesta preventiva, di modifiche costruttive. Lavorare a Ca’ Silis Sono due le possibilità dei nuovi spazi commerciali a Ca’ Silis. Il Lotto Commerciale 1-2 nel cuore del parco si trova al piano terra di due graziose palazzine e unità commerciali con soppalco interno. Si tratta di attività fronte strada con ampie vetrate con camminamento interno che collega i negozi tra loro offrendo al pubblico una vera passeggiata di shopping da una vetrina all’altra, riparata dal freddo dell’inverno e dal sole dei mesi estivi. Il Lotto Commerciale 1-2 si trova in una posizione privilegiata, vicinissima al supermercato Coop e alla direttrice stradale che collega e al litorale jesolano. Le singole unità commerciali sono servite da un ampio parcheggio dedicato ai clienti dei negozi. Il Lotto commerciale 6-7 si trova, invece, nel lungo il viale centrale che conduce al parco: collocate al piano terra di sei palazzine, le unità commerciali, di varie metrature e su unico piano, sono una soluzione per attività di piccole o medie dimensioni, non solo per la vendita ma anche per mansioni professionali. Immerse in un contesto molto tranquillo e circondato dal verde, offrono uno spazio che unisce in uno stesso ambito i servizi di vendita tipici del centro città. pr

novembre 2013 | VIVIJESOLO

23


shopping | vetrine da sfogliare

Bruno Accessori Protagonista d’autunno L o stile non si mette nel cassetto allo scadere dei mesi caldi, ma si esalta con le tante possibilità che regala l’autunno. Bruno Accessori lo sa bene: proprio per questo motivo è in prima fila per offrire i complementi del look più interessanti della stagione. Se siete indecise su un abbinamento, avete bisogno di trovare quel particolare che fa la differenza o volete distinguervi, quindi, non potete che fare un salto in negozio. Il team di Bruno Accessori, attento e sempre up to date, vi consiglierà le migliori soluzioni per trasformare ogni outfit in

un look indimenticabile. In fondo, basta poco per liberarsi del grigiore autunnale: bijoux, gioielli, clutch, shopping bag, borse e accessori di brand come Kettlebell, OPS!Objects, Sodini bijoux, Vestopazzo, Too Late e A*men sono pronti a ridare colore anche alle mise più anonime e spente. E ancora, boots e sciarpe per proteggersi dai primi freddi e tante altre proposte firmate Ahmaddy, Lili Boheme, Diva Gioielli e Brio Italiano. Ready to go?

Via Bafile 314

Via Bafile 333

abbigliamento calzature accessori

Via Bafile 320

24

VIVIJESOLO | novembre 2013

jesolo@prv.it fb: prima visione tel. 0421 370638

Via Bafile 6


Le coordinate Bruno Accessori via Bafile, 435 (zona piazza Mazzini) Tel. 0421 370736 Mail: brunoaccessori@libero.it Seguiteci anche sulla nuova pagina Facebook/BrunoAccessori

BURATO

L’argento incontra l’Alta Gioielleria Chantecler. Et voilà! Rivive così lo spirito autentico dei gioielli Capresi con in più un pizzico di fresca leggerezza in una collezione che si arricchisce sempre di nuove emozioni. Dove? Nei punti vendita Burato Gioielli in via Bafile, 423 a Jesolo, presso il c/o Le Barche di Mestre e a Conegliano in via Marconi, 3.

La Gang del Bosco

L’infanzia è un periodo dove sogni e avventure si fondono insieme. Macchine a pedali e cavalcabili in metallo unici e retrò sono le ultime novità esclusive del negozio La Gang del Bosco (via C. Battisti 42, Jesolo Paese). In foto solo alcuni esempi delle infinite possibilità. Andate a scoprirle tutte e non dimenticate di ritirare il Buono Sconto del 15% valido per tutti i prossimi acquisti, anche e soprattutto quelli per il Natale! Info: 329 4042125.

shopping | vetrine da sfogliare

Yamamay

Da Yamamay (via Bafile, 29) l’inverno non può essere che ultra fashion e glamourous. In questo numero ad esempio vi proponiamo un completo estremamente modaiolo composto da leggings camouflage (14,95 euro) accompagnati dal maglioncino traforato (29,90 euro) disponibile anche in nero e grigio cenere. Uno stile che garantisce comfort, stile e un look sempre perfetto in ogni occasione! Info: 0421 380055.

IL ROCCHETTO

Sono molte le idee regalo per il Natale 2013 da Il Rocchetto (in via Toscanini, 30/A, a Jesolo Paese): tra le proposte, i collant moda (in diversi formati), le calde ed eleganti sciarpine, ideali per l’arrivo dell’inverno, gli articoli di bigiotteria e molti altri articoli, tutti realizzati rigorosamente a mano. Per info: 0421 951573.

Lu.Ti.An.

Abbigliamento ed accessori in pelle Lu.Ti.An. (in piazza Venezia, 17 c/o Laguna Shopping) vi presenta un bellissimo capo ideale per l’inverno alle porte. Potrete scegliere tra una varietà di modelli e colori, sempre al passo con le ultime novità sia nel classico che nella moda giovane. Ed abbinare una delle tante borse, tutte rigorosamente Made in Italy. Ai lettori di Vivijesolo sconto del 15% sulla collezione autunno/inverno. Info: 0421 370469.

novembre 2013 | VIVIJESOLO

25


shopping | vetrine da sfogliare

Farmacia Milano del Dott. Sergio De Grandi

F

armacia Milano del Dott. Sergio De Grandi & C. - in via Levantina in prossimità di piazza Milano - fa parte di un gruppo di Farmacisti Preparatori che da oltre 30 anni condividono la stessa filosofia e gli stessi valori, la stessa deontologia professionale e attenzione al benessere e al rispetto delle persone. Dietro ogni vasetto di crema, bottiglia di sciroppo o confezione di integratore alimentare che porta il nome di Farmacia Milano del Dott. Sergio De Grandi c’è un’intera organizzazione che persegue un impegno severo e costante di ricerca e sviluppo orientato alla salute. Tutto ciò avviene sotto l’egida di un gruppo di Farmacisti Preparatori, Istituti Universitari ed enti correlati. Ispirato dalle potenzialità della natura e dalla spinta innovatrice della ricerca applicata, l’unione dei Farmacisti Preparatori, di cui la Farmacia Milano del Dott.Sergio De Grandi è parte integrante, offre linee di prodotto specifiche per la cura della salute (dalla protezione dell’apparato respiratorio agli integratori per la difesa ed il rafforzamento dell’organismo) ed un’ampia gamma di prodotti cosmetici. In questa pagina presentiamo un prodotto cosmetico per la cura del viso in promozione nel mese di novembre e la linea di prodotto per la protezione e la cura dell’apparato respiratorio.

DAL

NOSTRO

MINITAGLIA DA 30 ml

OFFERTA

PROVA €

L A B O R ATO R I O

Crema ristrutturante

rimodella e compatta la pelle del viso

Con Triplo Retinolo

6,80

e PRO-GLICANI

stimola e rinnova la bellezza cutanea

+ sconto sull’acquisto della confezione da 50 ml

Apparato Respiratorio ALTEAtux

Integratore alimentare utile coadiuvante del benessere del cavo orale e delle alte vie respiratorie.

GOLAplus

Integratore alimentare che aiuta a sostenere le fisiologiche difese del cavo orale.

MUCOflu 300

Integratore alimentare utile per il benessere delle alte vie respiratorie.

Integratori alimentari Junior

Dallo Sciroppo Junior con Altea e Piantaggine - decongestionante e con azione protettiva ed emolliente su gola e vie aeree e che supporta le

26

VIVIJESOLO | novembre 2013

difese immunitarie - ai Fermenti Junior che riequilibrano la flora batterica e controllano i processi fermentativi. Una linea tutta dedicata ai più piccini, ma adatta anche agli anziani.

Sciroppo Propoli & Drosera

Integratore alimentare utile coadiuvante fisiologico delle alte vie respiratorie. Voce, bocca e gola saranno più protette dalle aggressioni climatiche.

Vapori balsamici per ambienti

Vapori balsamici per ambienti al Pino, all’Eucalipto e al Galbano, utili per purificare l’aria e apportare beneficio alle vie respiratorie.


shopping | vetrine da sfogliare

Il Cake Design conquista Workshop gratuito l’11 novembre

C

rea, inventa e decora con il workshop gratuito di cake design in programma lunedì 11 novembre da Splendorcasa. Dalle ore 13.00 alle ore 15.00 potrete scoprire tutti i segreti dell’arte di decorare con dolcezza, arte sempre più in voga negli ultimi anni. Da chi imparare e carpire tecniche, trucchi e strumenti del mestiere? Da Romina Marcosichi, maestra di Decora, che per l’occasione metterà a disposizione tutta la sua esperienza e maestria. Il tema principale saranno le molte novità delle festività alle porte, quindi largo a fantasia e manualità ed il successo sarà assicurato. Quindi cosa aspettate? I pranzi di Na-

tale si avvicinano e quale occasione migliore per stupire parenti ed amici con una fantastica torta a tema. Al termine del corso poi– visto anche l’orario – sarà offerto un gustoso aperitivo per festeggiare la giornata e perché no, per assaggiare le creazioni appena sfornate. Affrettatevi e prenotate il vostro posto per realizzare le vostre decorazioni e stupire tutti quanti durante le feste! Scoprite la cake designer che è in voi! Splendorcasa Casalinghi di Bonizzi Luca, via S. Trentin, 42. Per informazioni: tel. 0421 971772 - info@splendorcasa.com e www.splendorcasa.com.

vieni a provare la nostra pizza al kamut

chiuso per ferie dal 8 dicembre al 6 marzo cavallino ve - info 0415370859 - www.lalanterna.info - ristolalanterna@gmail.com novembre 2013 | VIVIJESOLO

27


focus Az.Agr. Valleri

A cena con Le Delizie del Parco Il gusto in più delle serate

La linea Le Delizie del Parco rappresenta l’idea semplice, in più per trascorrere una serata diversa e deliziosa in compagnia tra amici e cari. Esempio? Una selezione di conserve e salse di verdure accompagnate da una varietà di formaggi, magari un buon vino e per finire castagne calde e frutta secca... et voilà, ecco come è semplice e veloce organizzare una serata speciale! Con poco sforzo e con le conserve e le salse Le Delizie del Parco a fare il resto, tutti i vostri ospiti saranno entusiasti. Adatte da mangiare singolarmente o accompagnate, ideali per condire primi e secondi piatti, perfette per esaltare gli antipasti. Tantissimi gusti per i palati più esigenti ed esperti.

Le Delizie del Parco

Conserve e salse di qualità Le Delizie del Parco è l’esclusiva linea di conserve e salse realizzate artigianalmente dall’Azienda Agricola Valleri e soprattutto lavorate solo ed esclusivamente con verdure fresche del territorio di Cavallino-Treporti, coltivate e trasformate nel totale rispetto dell’ambiente, della natura, ma anche delle tradizioni. Una linea ricca, varia ed estremamente gustosa che sin dall’inizio ha avuto come obiettivo la produzione e il confezionamento di un’idea, di un prodotto sano, fresco, buono e senza conservanti aggiunti, di prima qualità e dal sapore caratteristico, in grado di soddisfare i gusti di turisti e residenti.

28

VIVIJESOLO | novembre 2013


Il regalo che fa bene

Le feste hanno un sapore nuovo

Un pensiero caratteristico

Le feste si avvicinano e con loro i preparativi di rito. Tavole imbandite, regali sotto l’albero, festa e gioia. Ecco perché le festività 2013 sono il momento giusto per regalare i sapori del territorio - sapori dal gusto unico e inconfondibile - da proporre nei pranzi e nelle cene o come dono sempre apprezzato da condividere, assaporare e gustare insieme. E se cercate un cesto natalizio pronto da regalare? Nessun problema, perché l’Azienda Agricola Valleri vi propone una selezione di prodotti tipici di alta qualità, tutti confezionati in eleganti cesti e pacchi di Natale. Tantissime varietà per i tuoi doni aziendali o per dire Buone Feste ai tuoi amici, parenti o colleghi di lavoro. Regala il meglio delle Feste e scegli Le Delizie del Parco! pr

L’idea originale per i momenti speciali A volte il pensiero delle bomboniere per un evento speciale – matrimonio o battesimo che sia - si trasforma in un vero e proprio incubo. Un po’ perché le possibilità sono tante e un po’ perché si rischia di cadere nel banale e nel già visto. Le bomboniere possono essere classiche e originali, solidali e simpatiche, ma la caratteristica più importante è che siano uniche come la personalità di ciascuno. E allora perché non osare e stupire? La soluzione c’è e sono le conserve e le salse de Le Delizie del Parco “vestite a festa”, ovvero confezionate proprio come graziose bomboniere, ma oltre che belle da vedere sono deliziose da gustare. Regali ideali per ogni occasione!

Azienda Agricola Valleri Punto Campagna Amica Via del Vallone, 5 Cavallino - Treporti Tutti i sabato mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Tel. 041 966812 www.ledeliziedelsole.com E-Commerce

novembre 2013 | VIVIJESOLO

29


Pippo e lo Staff PF vi aspettano l’8/11 all’inaugurazione della stagione invernale 2013/14

Non importa come sei o come ti comporti. Non importa nemmeno cosa pensi, perché sei nel posto giusto. PrimaFila Gallery: il luogo dalle mille anime.

Wine Room

Risto Room

Vintage Room

Tanto Pe Cantà

Venerdì 8, 22 e 29 novembre. Segnatevi queste date in calendario se avete tutta l’intenzione di passare una serata unconventional e assolutamente divertente. PrimaFila gallery & Ares Dj presentano Tanto Pe Cantà, l’esclusiva cena musicale con il sottofondo dei più famosi e travolgenti brani italiani,

tutti da ascoltare, cantare e mangiare. L’appuntamento è dalle 21.00 alle 23.00, ma ovviamente dalle 23.00 in poi la festa continuerà al PrimaFila Music Cafè che ricordiamo da novembre sarà aperto solo il venerdì, il sabato, la domenica, i festivi e i prefestivi dalle 20.00 alle 04.00!

L’Enoteca è sempre aperta dalle 11.00 alle 02.00 no stop tranne il giovedì. Ad attendervi ovviamente una vasta scelta delle migliori etichette di vino nazionale ed internazionale in bottiglia e alla mescita ma anche bibite ricercate e distillati di altissima qualità. Il tocco in più che d’altronde al PrimaFila Gallery non manca mai? La gustosa e creativa cicchetteria veneziana accompagnata ed esaltata da affettati e formaggi di prima scelta. La pace dei sensi è assicurata in questo angolo food&wine di livello: l’avvolgente e sapiente intreccio tra gastronomia, buon bere, moda e musica.

Il ristorante è aperto dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 19.00 alle 23.00 tutti i giorni tranne il giovedì. Il Menù è prevalentemente a base di pesce freschissimo con qualche inserimento di carne e di piatti vegetariani. Un Menù à la carte sintetico - con 4 proposte antipasto, 4 primi e 4 secondi - che varia in base alla stagionalità ed è sempre accompagnato dall’ ottima scelta di vini sia in bottiglia che al calice. Ma non è tutto, perché vi è anche un Menù Degustazione (25,00 euro bevande escluse) un vero e proprio percorso sensoriale tra assaggi di antipasti, primi e secondi proposti dallo Chef Mattia Colla. La meta finale del viaggio? La scoperta della filosofia della miglior cucina, che spesso e volentieri si traduce in stile di vita.

Al piano superiore della galleria, aperto solo ed esclusivamente dalle 22.00 alle 02.00 il lunedì, il martedì e il mercoledì, troverete il Cocktail Bar Privè, ideale per trascorrere il dopo cena avvolti nel mood caratteristico, bevendo una buona birra, un buon vino oppure distillati e cocktail, tutti di qualità. Lo stile, l’atmosfera, la musica vintage vi condurranno lungo un viaggio nel passato che richiamerà l’era del proibizionismo ed i locali clandestini. Insomma un ottimo modo di passare i mesi freddi, aspettando l’apertura estiva 2014 dell’oasi verde di piazza mazzini, il Garden Gallery.

Via A. Aleardi 2/c Piazza Mazzini | www.primafilajesolo.com | FB/ Primafila Gallery


U

a tavola | mangiare e bere

Serata del baccalà

Un’altra ottima cena firmata Alla Darsena

n incontro ai vertici del gusto al Ristorante Alla Darsena (via Oriente, 166 – Cortellazzo). Venerdì 15 novembre, infatti, la declinazione culinaria d’eccellenza sarà il baccalà, protagonista in tutte le sue variazioni di una serata che si preannuncia difficile da dimenticare. Appuntamento alle 20.30 circa per assaporare le proposte del ricco buffet, che prevede vere delizie sin dagli antipasti: Involtino su sfoglia in crosta, Tartina croccante in pasta di baccalà, Polenta arrostita con baccalà ai formaggi e Listarelle di baccalà fritto. Si continua con gli ottimi primi, Risotto al baccalà e radicchio di Treviso e Pasta

pasticciata gratinata al baccalà. Come secondo la proposta targata Alla Darsena comprende Baccalà al forno guarnito, Baccalà mantecato alla “Marietta”, Baccalà in rosso e polenta calda gialla. Concludono il buffet i contorni cotti e crudi, il “Gosoesso” su forma di grana e i dessert di golosità autunnali. Il costo della cena è di 27,00 euro a persona e comprende caffè e liquori. I vini che accompagneranno i piatti saranno Chardonnay e Prodisio Frizzante. Dopo aver soddisfatto i desideri dello stomaco, la serata si concluderà su note danzanti con dj. Info e prenotazioni: tel. 0421 980081.

Siete mai stati all’Inferno?

Buon cibo e tanto divertimento: c’è anche Sky Nel suo Inferno, Dante inseriva anche il girone dei golosi. Sarà solo un caso che anche le buone forchette jesolane trovino soddisfazione all’Inferno? Nella trattoria di via Oriente, 81, però, nessuna punizione per chi ama i piaceri della gola: ad attendervi troverete le specialità della casa, in particolare la carne alla griglia. Succulente salsicce, costicine, salame in costa, tagliate, costate e fiorentine quindi, ma anche una bella scelta di pizze, new entry del 2013, e una selezione di proposte di pesce. Non solo: all’Inferno si può trascorrere una divertente serata in compagnia, seguendo in diretta le partite della vostra squadra del cuore grazie al collegamento Sky. Nessuna preoccupazione per chi arriva con i più piccoli, che possono giocare in tutta tranquillità all’interno del locale, in un angolo creato apposta per loro. La trattoria Inferno è aperta tutto l’anno. Giorno di chiusura: lunedì. Info e prenotazioni: 340 4623722.

Ristorante-pizzeria Papillon Il gusto anche a pranzo Gli itinerari del gusto nel litorale puntano dritti verso una vera istituzione culinaria: stiamo parlando del ristorante-pizzeria Papillon, forte di una nuova gestione che porta una ventata di novità al sapore dei piatti tradizionali, sapientemente combinati con le proposte della pizzeria. Al Papillon si va per gustare un cibo semplice, curato e genuino, che mantiene come punto fisso la qualità dei prodotti.

soli anzo a r p ù n e

Le combinazioni del menù sono praticamente infinite, per accontentare anche i palati più difficili con una proposta di livello che arriva fino ai golosissimi dolci, all’ottima scelta di vini e alle corpose birre. Papillon è aperto tutto l’anno, anche a pranzo con il menù a prezzo fisso: per una pausa all’insegna del buon cibo, quindi, l’indirizzo è via Levantina, 167. Info: 339 1954405.

€ 9,00

www.ichibanjesolo.com

m

menù all you you can can eat menù eat

mangi a volontà a soli € 23.00 aperto tutti i giorni, tutto l’anno! Via dei Mille,96 Jesolo info: 333.36.86.866 novembre 2013 | VIVIJESOLO

31

L

I

tr c p m ra p q m u to a


a tavola | mangiare e bere

Ingordi

Le novità dell’autunno più gustoso che c’è

L’

estate è finita, ma gli Ingordi continuano ad animare le serate d’autunno-inverno. Il locale di via Arno, 4 (dietro piazza Mazzini) non solo resta aperto anche nella stagione invernale, ma addirittura raddoppia, decidendo di offrire anche a pranzo la sua ottima proposta culinaria. Il fiore all’occhiello è certamente la succulenta carne alla griglia, sempre gustosa e di prima qualità, magari unita ai vini del territorio o ad una buona birra. Non solo: agli Ingordi arriva anche la pizza, novità dell’autunno 2013. Il locale, inoltre, è servito Sky: oltre alle partite di serie A e B, alla Champions League e ai maggiori appuntamenti calcistici, si potranno seguire anche i più attesi eventi sportivi. Vale davvero la pena di fare un salto dagli Ingordi.

Le coordinate Ristorante – Grill Ingordi Via Arno, 4 (dietro piazza Mazzini) - Jesolo Orari: pranzo da lunedì a venerdì, 12.00-14.30 cena da martedì a domenica, 19.00-24.00 Info e prenotazioni: 0421 372351

Degustando la cena La novità dell’autunno è il menù degustazione: disponibile solo a cena, permette di assaggiare le ottime specialità degli Ingordi e riscoprire i sapori della tradizione. Si comincia con l’aperitivo della casa, seguito da polenta e soppressa e affettati misti. Tocca poi a un grande classico, la zuppa di fagioli. Per chi non la ama, però, c’è la possibilità di scegliere un altro primo. A seguire, costine e salsiccia con patate in tecia, fagioli e cipolle o patate fritte. Il menù comprende acqua, vino e caffè, al costo di 20,00 euro.

un pranzo da ingordi Gli Ingordi adesso è aperto anche a pranzo, dal lunedì al venerdì. Il menù a prezzo fisso comprende primo, secondo, contorno, acqua, vino e caffè al costo di 9,90 euro. L’ideale per chi cerca una pausa pranzo veloce o un lunch break dal lavoro, ma senza mettere da parte il gusto.

il gusto a casa tua La voglia di grigliata si fa sentire, ma anche il divano di casa vi attira? Nessun problema: è disponibile il servizio da asporto (solo la sera). Salsicce, costicine, spiedini, ma anche pizza, pronti da portare a casa: comodo, vero?

32

VIVIJESOLO | novembre 2013


H

E voi cosa fate stasera? InConserva!

La stagione invernale 13/14 targata InConserva e Personal Barman Bicio è destinata ancora una volta a fare grandi numeri. Come facciamo a esserne certi? Semplice, perché in primis parliamo di una garanzia collaudata di divertimento, in secondo luogo perché il calendario è di quelli esclusivi ed imperdibili. InConserva entra nel vivo proprio nei prossimi mesi, scopriamo insieme tutte le special dates. Il martedì è latino e bollente con la Noche Caliente, il venerdì le atmosfere diventano British per la serata Glam in Rock, il sabato è INallegria dove il sorriso è il comune denominatore. Ma non è tutto, perché sabato 16 novembre torna a grande richiesta Bentornati a Casa con il vincente duo Andrea Donadello & Silvia Pirani. Domenica 17 spazio invece ad una grande novità con In Talent, una sorta di mini Italia’s Got Talent diretto e curato da Luca Fizzo, Oscar Cacace e Matt Pawana. Sabato 23 ci si ritrova con Disco Explosion, party

in puro stile anni ‘70 con parrucconi, occhialoni, zampa a elefante e con i Djs Fopp, Ciko & Perazzolo. Venerdì 6 dicembre invece è solo Glam in Rock-Italian Style con i Falsi ma Veri e le imitazioni di Max Pianta VS Dj Andrea Donadello, con la possibilità di cena a tema con show di Renato Zero. Ricordiamo quindi che le porte di InConserva sono aperte nelle serate di martedì, venerdì, sabato e domenica, dalle 21.00 alle 2.00, e permettono di trascorrere serate speciali a 360 gradi, dall’aperitivo al nuovo mood Easy Food – Easy Cost dello snack, tra i Top Club di Stefano e i fantastici taglieri di salumi e formaggi nel nuovissimo wine corner. Per tutto il mese di novembre poi ci saranno diverse cene a tema e le prenotazioni per la grande notte di Capodanno sono già aperte! InConserva è in piazza S. M. Elisabetta, 16 a Cavallino. Per info: 041 968005 e Bicio P. Barman (335 5246777).

Enoteca Zona d’Ombra Lasciatevi sedurre dai gusti d’autunno

Appena arrivati in piazza 1 maggio, in Centro Storico, è impossibile non essere attratti da un vero e proprio angolo sensoriale e gourmand. Enoteca Zona d’Ombra infatti è dal 2004 parte integrante e sosta obbligatoria per tutti gli amanti dell’eccellenza quando si parla di food&wine. Un arredo su misura e di qualità – dal bancone in massello agli originali tavoli del plateatico, dalla finestra a ghigliottina al caveau in cristallo – abbinato all’esperienza e al consiglio di Roberto Bergamo e Gavina Cuccu, e i giochi potrebbero essere fatti e finiti. Ed invece a farla da padrone a Zona d’Ombra sono i migliori vini provenien-

ti da tutta l’Italia, esaltati sapientemente da una gastronomia prelibata e raffinata: salumi affettati al momento, formaggi e marmellate, ostriche, scampi crudi, alici marinate, sarde in saor, tortino di alici, foie gras, filetto piemontese, tartare, burrata, pane carasau e pane di Matera, solo per citare una parte. Notevole anche la collezione di grappe, Cognac, Armagnac, rum insieme alla selezione di birre artigianali. Aperto tutti i giorni tranne la domenica dalle 18.00 alle 2.00, è il locale giusto dall’aperitivo al dopo cena: lasciatevi sedurre. Per informazioni: 0421 951351 e su FB / Zona d’Ombra. novembre 2013 | VIVIJESOLO

33

fuoricasa | dal tramonto all’alba

Magnolia Café

a riaperto Magnolia Café (via Bafile, 114) e l’inverno di Jesolo prende la piega giusta. Anche quest’anno il copione rinnova il successo della formula caffetteria di giorno: un accogliente salotto per trascorrere momenti di tranquillità coccolati dallo staff e da una proposta invitante e di qualità, sotto il segno di genuinità, freschezza, tradizione e semplicità. Inoltre, il nuovo Magnolia presenta le novità del venerdì sera con il menù di sfiziosi hamburger e il sushi tutti i sabato sera. La lista delle proposte del Magnolia è molto varia: dalle bevande calde fino alle brioches tradizionali oppure ripiene di salmone, dal sushi di Clayton fino alla scelta dei vini di Fede&Cinzia. www.magnoliajesolo.com


Farmacie | Pharmacies

Numeri Utili | Useful numbers 112 Carabinieri Military Police Via Cesare Battisti tel. 0421 951400

118 Pronto Soccorso First Aid Via Levantina tel. 0421 388411

tel. 0421 951793 - Carr. Universal tel. 0421 91972 - Carr. Scroccaro tel. 339 9200300

113 Polizia Police Via Aquileia tel. 0421 385811

Polizia Municipale Municipal Police Via Sant’Antonio tel. 0421 359190

Guardia medica Emergency medical Service Via C. Battisti tel. 0421 953283

115 Vigili del Fuoco Fire Service Via Equilio tel. 0421 383866 117 Guardia di Finanza Financial Guard Via Mameli tel. 0421 380353

1530 Capitaneria di Porto Harbour Master’s Office Via del Faro tel. 041 968962 Soccorso Stradale Roadside Assistance tel. 338 6385749 - ACI Soccorso Stradale tel. 803116 - Carr. Jesolana

ATVO - Azienda Trasporti Veneto Orientale Eastern Veneto Transport Company Via Equilio, 15/A tel. 0421 594633 Radio Taxi Radio Taxi Via Equilio, 15/A (c/o nuova Autostazione ATVO) e

piazza Mazzini tel. 0421 372301 FF.SS - Ferrovie dello Stato FF.SS - Italian Railway network Call Center 892021 IAT - Azienda di Promozione Turistica IAT - Tourist Board Piazza Brescia tel. 0421 370601 0421 370602 Jtaca - Gestione parcheggi a pagamento, Bike Sharing, Gondolino Jtaca - Management of paid carparks, Bike Sharing,

Gondolino Via Equilio, 15/A (c/o nuova Autostazione ATVO) tel. 0421 381738 Alisea - Raccolta e smaltimento rifiuti Alisea - Waste collection and disposal service Via Ca’ Silis, 18-20 tel. 0421 372708 Officina Rampon Natale Pronto Intervento apertura porte e blindati Via Passarella di Sotto, 53 tel. 338 8642402

Da venerdì 8 a venerdì 15 novembre From Friday 8th to Friday 15th November Farmacia Internazionale Via Nazario Sauro, 25 Tel. 0421 350377

Da venerdì 15 a venerdì 22 novembre From Friday 15th to Friday 22nd November Farmacia Cossettini Via Bafile, 97 Tel. 0421 380394

Foto Jorge Wiegand, Archivio Next Italia

Stefano Momentè direttore responsabile stefano@vivijesolo.it

Alberto Cavazzini responsabile di redazione alberto@vivijesolo.it

Sergio Stocco pubblicità sergio@vivijesolo.it

Federico Biondo redazione federico@vivijesolo.it

Editore e Proprietario Next Italia snc Via la Bassa Nuova, 22 Lido di Jesolo (VE) tel. 0421 372703 fax 0421 370249 info@nextitalia.it Stampa

Cinzia Stringhetta redazione cinzia@vivijesolo.it

Romina Pilia redazione romina@vivijesolo.it

Fabiana Pilia redazione fabiana@vivijesolo.it

Michela Zamuner redazione michela@vivijesolo.it

Logo Press s.r.l. Borgoricco (PD) Traduzioni Easy Language Distribuzione gratuita a cura di N. Diffusion tel. 0421 372703

Elettra Bianco segreteria di redazione elettra@vivijesolo.it

Luisa Cicutto segreteria di redazione luisa@vivijesolo.it

Lara Celeghin redazione grafica lara@vivijesolo.it

Valentina Maltecca redazione grafica valentina@vivijesolo.it

La sigla P.R. contrassegna gli articoli pubbliredazionali Ci trovi anche su:

fl Bojan Vidanovic redazione Internet bojan@vivijesolo.it

Lorenzo Pasqual redazione Internet lorenzo@vivijesolo.it

Fabrizio Battistetti pubblicità fabrizio@vivijesolo.it

Jorge Wiegand foto jorge@vivijesolo.it

Questo giornale è associato all'Unione Stampa Periodica Italiana

C


di Pietro Botter & C. vendita ed assistenza tecnica pneumatici

O T A Z Z I R I O T N U O I A S I O O V T R O E M T R E N O AUT CE R LE PE

L’OBBLIGO DELLE GOMME INVERNALI É DIVENTATO UN PROBLEMA? PRENOTALE ORA ... SOLO PER TE OFFERTE VANTAGGIOSE

HE C N A O M A I N I LA T VE R E ND A E S R A P C A AA N I H . MACC AZIENDA.. O IN

IL TUO GOMMISTA DI FIDUCIA DAL 1975 è assistenza su vetture, veicoli industriali, moto stradali/custom e scooter VIAGGIA SEMPRE IN SICUREZZA Da noi puoi trovare: Yokohama, Pirelli, Bridgestone, Michelin, Nokian, Gt radial e molti altri. Servizi meccanici: freni, pastiglie, ammortizzatori. Deposito assicurato gomme

MUSILE DI PIAVE (VE) 30024 Via Triestina, 10 Tel. 0421.53311 - Fax 0421.337960 JESOLO LIDO (VE) 30017 Via B. Cristofori, 2 Tel. 0421.372147 - Fax 0421.373061 venetagomme@tin.it


Residenze

Lotto Dodici

Prossima realizzazione

è una iniziativa

Silis Park srl

Nuovi appartamenti a Jesolo in vendita In centro, adiacente parco, a due passi dalla zona commerciale, stiamo realizzando appartamenti residenziali. Informati ora! La vostra casa vi verrà personalizzata a vostro gradimento. A partire da € 179.000,00

Sono aperte le prenotazioni!

Appartamento tipo C 1/2/3 camere da letto 1/2 bagni ascensore box, posti auto giardino privato finiture signorili

Ca’Silis Per informazioni Ufficio vendite in loco Via Roma Dx, 30016 Jesolo (VE) T 0421.952207 | F 0421.369828 info@casilis.it | www.casilis.it

Garanzia: Preliminare notarile trascritto. Tutte le somme versate dal Cliente verranno garantite da fidejussione.

Via Aquileia 15 T 0421.381949 info@arcaeassociati.com www.arcaeassociati.com

Via C.Battisti 2/C T 0421.351083 info@arcagroup.it www.gruppoarca.eu


Vivijesolo 14 di novembre 2013